KREOKOMICS MESE 01 IL PRIMO CORSO COMPLETO SU COME DISEGNARE FUMETTI A MANO E CON ADOBE ILLUSTRATOR. di Manuela Langella

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "KREOKOMICS MESE 01 IL PRIMO CORSO COMPLETO SU COME DISEGNARE FUMETTI A MANO E CON ADOBE ILLUSTRATOR. di Manuela Langella"

Transcript

1 KREOKOMICS IL PRIMO CORSO COMPLETO SU COME DISEGNARE FUMETTI A MANO E CON ADOBE ILLUSTRATOR di Manuela Langella MESE 01

2 kreocomics / mese 01 / Fascicolo 01 2

3 Kreokomics - Magazine Primo Mese kreocomics / mese 01 / Fascicolo 01 3 Editore: MLangella Web & Graphic Design Autore: Manuela Langella Titolo: Kreokomics - Il primo corso completo per disegnare fumetti a mano e con Adobe Illustrator MLangella Web & Graphic Design Questo magazine contiene lezioni relative al corso multimediale Kreokomics. E vietato ogni tipo di riproduzione parziale o totale. Tutti i diritti riservati.

4 kreocomics / mese 01 / Fascicolo 01 4 ALL INTERNO 08_ Il Disegno come simbolo 14_ Piacere, Adobe Illustrator! Impariamo perchè l approccio al disegno è spesso difficile, e vediamo come ci hanno influenzato i simboli incamerati in età infantile. 18_ Primi approcci con Illustrator: la finestra 20_ Primi approcci con Illustrator: la tavola 12_ Primi approcci fondamentali

5 KreoKomics Mascotte Questa è la nostra simpatica mascotte, simbolo delle creazioni firmate KreoKomics 26_ Disegnamo Linee Insieme a questo magazine troverai: - Video - Audio - Lezioni PDF - Esercizi Creato da MLangella Web & Graphic Design Cover immagine creata da MLangella Web & Graphic Design kreocomics / mese 01 / Fascicolo _ L importanza delle Linee 22_ Le linee nei fumetti 24_ Le linee in Adobe Illustrator 28_ Disegnamo Linee nei Fumetti 30_ Disegnamo Linee in Adobe Illustrator Copyright 2015 by Manuela Langella. All pieces reproduced in this issue are under prior copyright of the creators and publisher by the contractual arrangements. Nothing shown may be reproduced in any form without obtaining the permission of the publisher and any other person or company who may have copyright ownership.

6 kreocomics / mese 01 / Fascicolo 01 6 IL PERCHÈ DI QUESTA OPERA Nelle immagini: esempi di fumetti estratti da Topolino Dall età di 4 anni circa ho cominciato ad amare i fumetti, anche se non sapevo ancora leggere. Quando poi ho imparato (prima di andare a scuola, perchè avevo un po fretta!) ho cominciato ad immergermi in un mondo fantastico, fatto di personaggi fantasiosi e colori. Manco a dirlo, ero una fan sfegatata di Paperino. Ricordo che spesso, all uscita da scuola, il mio primo pensiero non era quello di andare a giocare con le bambole, quanto piuttosto quello di...correre in edicola! E non mi accontentavo mica dell uscita settimanale di Topolino, che tra l altro in un paio di ore avevo già divorato; adoravo scegliere tra i vari almanacchi, raccolte e mensili che spiccavano tra gli scaffali dell edicola. Ero talmente affascinata da storie e balloon che mi applicavo a copiare minuziosamente tutte quelle splendide vignette. La copia, l esercizio e la ripetizione - con il tempo - mi hanno permesso di affinare le mie doti in disegno, proprio il disegno del fumetto. Ricordo ancora oggi la mia felicità nell inventare storie tutte mie, ricalcando i personaggi disneiani. Negli anni ho migliorato le mie tecniche ed ho imparato ad applicarle ed utilizzarle sia con la matita che al computer, e la passione cresce insieme alla pratica. E questo il motivo di quest opera. Ho raccolto la mia esperienza ed ho creato un corso in cui rispondo a tutte le domande che mi sono posta durante questi anni di studio appassionato, descrivo le tecniche migliori e soprattutto tiro fuori l artista che c è in te! Io mi divertirò un mondo, e sono sicura che farai lo stesso anche tu!

7 INFORMAZIONI Che tu sia un disegnatore che vuole imparare a trasferire i propri disegni in vettoriale, oppure che tu non sappia disegnare affatto, questo corso fa ugualmente per te. Infatti cominceremo dalle regole basilari del disegno, applicando le stesse sia al disegno reale che al disegno fumettistico. Inoltre, dopo aver acquisito padronanza con la matita, ti insegnerò a fare lo stesso lavoro al computer, tramite un fantastico tool per il disegno vettoriale che si chiama Adobe Illustrator. Ti saranno mostrati gli strumenti da utilizzare, ma non preoccuparti, all inizio puoi usare anche una semplice matita. INTERVISTE DEL MESE Mauro D Amico Personaggio poliedrico, Mauro è un disegnatore di fumetti che ha collaborato con la Settimana Enigmistica (Pag. 40) kreocomics / mese 01 / Fascicolo 01 7 Non pensare di non saper disegnare. Non è solo una questione di talento, ma anche... di cervello! Il perchè lo scoprirai subito nelle pagine seguenti... Ogni capitolo è strutturato in modo tale da presentare una lezione che sia applicata al disegno a mano e al disegno al computer, ci saranno esercizi da svolgere e videolezioni da seguire. Le stesse lezioni le troverai anche in formato solo audio, così che tu possa ascoltarle mentre sei comodo a fare altro. Però ricorda che il solo ascolto della lezione non basta, è necessario che tu segua i video per capire l applicazione della tecnica. Il materiale nel suo insieme ti porterà ad imparare ed affinare, e soprattutto ti farà viaggiare le fantastico mondo a colori dei fumetti e cartoon! Buon viaggio! Spero soltanto che non ci dimentichiamo di una cosa. Che è tutto cominciato da un topo. (Walt Disney) Manuela Langella Autrice dell opera

8 01_DISEGNO kreocomics / mese 01 / Fascicolo 01 8 IL DISEGNO COME SIMBOLO Provi a disegnare e puntualmente rinunci? Lo sai che è tutta colpa del tuo emisfero sinistro, che prova a scoraggiarti? Impariamo come fare per disattivarlo Quando proviamo a disegnare una cosa qualsiasi, lo facciamo attraverso dei simboli. Proprio come facevamo da bambini. Ricordi quando disegnavi il sole? Era una sfera con delle linee esterne che fungevano da raggi. E oggi, se ti chiedessi di disegnare il sole, come me lo disegneresti? Esatto...disegneresti una sfera con delle linee che fungono da raggi. - Il sole è uno dei primi simboli che impariamo da bambini. Altri simboli sono le nuvole, le gocce d acqua, il mare, il fiore, l erba, gli alberi. Tutti simboli semplici con poche linee. Ti stai chiedendo perchè oggi, quando prendi in mano una matita, la utilizzi nello stesso modo di quando eri un bambino? Perchè disegni ancora in quel modo, nonostante la tua mente abbia bene conservata dentro di sè l immagine del sole, o quella di qualsiasi altro elemento che vorresti disegnare, ma non ci riesci? Tutto quello che riesci a mettere giù sono delle linee che a te sembrano senza senso, ridicole, ed è proprio questo il motivo per cui tu, ogni volta che ci provi, getti la spugna. Sai invece con chi te la devi prendere? Con l emisfero sinistro del tuo cervello. Quello razionale, sempre in perenne contrasto con l emisfero destro che, invece, è quello artistico. Quando siamo bambini immagazziniamo la realtà che ci circonda attraverso dei simboli, e proprio quei simboli ci accompagneranno per tutta

9 make it creative / novermber CON CHI TE LA DEVI PRENDERE? CON IL TUO EMISFERO SINISTRO, QUELLO RAZIONALE, IN PERENNE CONTRASTO CON L EMISFERO DESTRO, QUELLO CON ESTRO ARTISTICO In alto: Il Sole Protagonista del disegno di quasi tutti i bambini. la vita. Un po come le icone che vediamo oggi spesso nella grafica, o nei siti web: semplici linee che rappresentano e richiamano alla mente semplici concetti. Se il nostro emisfero destro ci aiuta facendoci quindi accedere all archivio dei simboli che abbiamo immagazzinato durante la nostra vita, l emisfero sinistro ci frena perchè ci dice che quello che stiamo rappresentando non è così in realtà.

10 kreocomics / mese 01 / Fascicolo I due emisferi in una illustrazione che li rappresenta con testo: sinistro logica, destro creatività. Quindi come ci dobbiamo comportare? Semplicemente dobbiamo confondere l emisfero sinistro. Non dobbiamo fargli capire le nostre intenzioni, anzi dobbiamo sfruttarlo proprio per le funzioni cui è preposto: logica e precisione. Proviamo a prendere un disegno, a coprirlo con un foglio di carta ed a mostrarne un pezzetto alla volta. Disegnamo le linee che vediamo, anche se non sappiamo cosa rappresentano. Andiamo avanti scoprendone un pezzetto alla volta, magari suddividendolo in riquadri. Quello che aiuta il nostro emisfero destro (creativo) in questa operazione è proprio l emisfero sinistro! Infatti la curiosità ci spinge ad andare avanti e a disegnare le linee nel modo più preciso che possiamo. Alla fine troveremo che tutte le linee che abbiamo tracciato separatamente, insieme hanno un significato. Il nostro disegno. Quindi, non lasciamoci abbattere dai nostri disegni se ci sembrano infantili, è normale che siano così. Devono essere così. Ma sappi che al tuo interno c è un potenziale vero DENTRO DI TE C E UN PO- TENZIALE VERO ARTISTA. NON LASCIARTI INTIMIDIRE E COMINCIA L AVVENTURA! Esercizio di riferimento: Scaricalo dalla sezione del sito relativa a questa lezione.

11 artista. In questo corso imparerai le tecniche migliori per portare fuori il meglio di te stesso disegnando. Anche se il corso in sè è inteso come indirizzato al fumetto, avrai a tua disposizione lezioni che ti permetteranno di conoscere come disegnare in senso generale e come applicare tali regole al fumetto. Inoltre, visto che il fine del corso è quello di insegnarti a disegnare e creare fumetti a matita e al pc, ti presenterò anche il nostro amico di viaggio digitale: Adobe Illustrator. Adobe Illustrator è un kreocomics / mese 01 / Fascicolo Ancora fumetti realizzati con Illustrator dall artista Peter Thom. - Fumetti realizzati con Illustrator dall artista brasiliano Eduardo Medeiros. fantastico strumento per il disegno vettoriale. Imparando ad usarlo ti renderai conto di come ciò che crei con le tue mani possa essere trasportato su video e possa acquisire un valore completamente diverso! Non fraintendermi, io adoro la carta, i libri e i fumetti cartacei. Ma imparando ad avere a che fare con strumenti come questo, nessuno ti vieterà, un domani, di poter creare il tuo fumetto in digitae e poi di poterlo stampare! Allora? Sei pronto? Sei carico? Allora partiamo!

12 kreocomics / mese 01 / Fascicolo _DISEGNO_ES PRIMI APPROCCI FONDAMENTALI - Sopra un esempio di esercizio che troverai nei file da scaricare, allegati a questo capitolo. Cominciamo subito. Quello che a me interessa per ora è farti sporcare le mani, ora! Il fine di questo corso è insegnarti le cose divertendoti. Non mi interessa mostrarti come muovo le mani mentre disegno, o farti vedere quanto sono brava. Anch io ho studiato in passato, e io tipo di approccio sono un artista, devi diventare come me non mi è piaciuto. Quello che devo spronare per primo sei tu. Perchè in fondo ognuno disegna a modo proprio, il talento non è qualcosa che si insegna. Io posso mostrarti la tecnica per fare questo o quello, ma poi deve venire fuori quello che c è dentro di te. E per questo che cominciamo subito...senza aver ancora iniziato :) Esercizio 01 Nei file collegati a questo fascicolo ne troverai uno chiamato Cap_01_Es_01. pdf. Aprilo da un pc e stampalo. Troverai un disegno diviso in 4 riquadri. Dovrai ritagliarli, e poi copiarli uno per volta sottosopra. Ti sembra assurdo? Senza senso? Non lo è. Il video collegato all esercizio ti spiegherà come fare. Ti accorgerai che non ci vuole molto nel tracciare un buon disegno. Te lo dimostro con questo esercizio, tu fai esattamente come ti dico. Non ci credi? Provaci. Dopo aver eseguito questo primo esercizio, potrai ripetere lo stesso oppure

13 puoi continuare con diversi soggetti che ho caricato appositamente per te, nell area riservata. Troverai i seguenti file: cap_01_es_02.pdf cap_01_es_03.pdf cap_01_es_04.pdf cap_01_es_05.pdf Puoi farli tutti, tutte le volte che vuoi. Più ti allenerai, più riproverai, tanto più la tua mano diverrà sciolta, il tuo occhio allenato e la tua autostima sarà soddisfatta! kreocomics / mese 01 / Fascicolo Alcuni esempi dell esercizio tratti dal video.

14 01_SOFTWARE kreocomics / mese 01 / Fascicolo PIACERE, ADOBE ILLUSTRATOR! Comincia qui la nostra conoscenza del programma di vettoriale più famoso al mondo. Quello che impareremo nella teoria del disegno e del fumetto lo applicheremo step dopo step anche con Adobe Illustrator. Hai tra le mani un laboratorio unico, ti innamorerai di quello che riuscirai a realizzare con questo fantastico software! Piccola premessa. Questo corso è stato pensato per insegnarti a fare due cose fondamentali: disegnare fumetti a mano e disegnare fumetti in digitale. Questo significa che, oltre alle attrezzature necessarie per il disegno, avremo anche bisogno del software su cui si basa questo corso: Adobe Illustrator. Adobe Illustrator è un software con il quale è possibile creare grafica vettoriale, ho preferito questo ad un programma di vettoriale gratuito perchè, oltre ad essere il mio strumento di lavoro da tanti anni, posso dire che paragonato ad altri non ha eguali. Adobe Illustrator è possibile acquistarlo tramite un abbonamento mensile su Adobe Creative Cloud, i cui prezzi variano a seconda se sei un cliente singolo, uno studente, - A destra: illustrazione realizzata con Adobe Illustrator (Tratto da Turning inspiration into art with Adobe Illustrator CC) un docente un azienda, ecc. Per mia personale esperienza, posso dire che utilizzo l abbonamento mensile e mi trovo davvero bene. Ci sono spesso rilasci di aggiornamenti che non sono aggiungono nuove funzionalità al programma, ma ne migliorano anche le prestazioni. E un software che trovo assolutamente fantastico, e su cui ho deciso di basare la maggior parte del lavoro che svolgo. Se sei comunque ancora insicuro riguardo all abbonamento, c è la possibilità si scaricare l app e di provarla per un

15 kreocomics / mese 01 / Fascicolo LA CREATIVITÀ È L ARTE DI SOMMARE DUE E DUE OTTENENDO CINQUE Arthur Koestler Saggista LA VERA SCOPERTA NON CONSISTE NEL TROVARE NUOVI TERRITORI, MA NEL VEDERLI CON NUOVI OCCHI Marcel Proust Scrittore mese. Insieme a me avrai tutto il tempo per imparare le funzionalità di base e decidere se abbonarti o meno (così come avrai anche la facoltà di decidere se continuare o no questo corso). UNA NOTA IMPORTANTE C è una cosa importante che voglio dirti. In questo corso avrai la possibilità di imparare non una, ma tre cose contemporanemente:

16 kreocomics / mese 01 / Fascicolo Particolare di una illustrazione realizzata per l Accademia della Crusca (vedi qui l illustrazione intera) - Il disegno - Il disegno applicato al Fumetto - Il disegno con Adobe Illustrator Questo vuol dire una cosa importante. Imparerai ad utilizzare Illustrator, ma sappi che questo non è un corso come i tanti proposti in rete; di solito i corsi o i tutorial insegnano quali sono gli strumenti del software e cosa fanno. Alla fine l utente, pur sapendo sommariamente a cosa serve lo strumento penna, per esempio, non sa da che parte cominciare per utilizzarlo. Non sa dove applicarlo. Quello che invece imparerai in questo corso non è solo lo strumento in sè e come si utilizza, ma lo applicherai nelle reali esigenze del nostro lavoro, in questo caso il disegno del fumetto. Non sarà quindi una conoscenza passiva dell argomento, ma, grazie all applicazione che ne faremo nei nostri esercizi, avrai una parte assolutamente attiva e capirai esattamente perchè utilizzare uno strumento invece di un altro. Insomma, in poche parole, imparerai ad utilizzare Illustrator praticamente, e non solo teoricamente. Non creerai soltanto forme senza significato, giusto per capire il funzionamento degli strumenti, ma imparerai ad utilizzare gli strumenti per il fine nostro, cioè il disegno.

17 Perchè non disegno con Adobe Photoshop? E una questione di praticità. Ci sono molti artisti che disegnano al computer utilizzando Adobe Photoshop, altro fantastico strumento nato come laboratorio per la modifica di immagini fotografiche. Ecco, la differenza sostanziale, dal mio punto di vista, è questa: Photoshop lavora in pixel, Illustrator lavora in vettori. Che significa questo? Significa che con Photoshop puoi lavorare su immagini raster, immagini cioè create da un certo numero di pixel. Quando cercherai di scalare l immagine, aumentando o diminuendo le dimensioni, ci sarà un inevitabile perdita di qualità. Sta di fatto però che in tantissimi utilizzano questo software per la vicinanza di utilizzo dei suoi strumenti con quelli da disegno; è possibile infatti impostare pennelli e matite e disegnare così come se fossi su un foglio di carta kreocomics / mese 01 / Fascicolo Sotto esempio della stessa immagine in vettoriale, può essere ingrandita senza perdita di qualità - A destra esempio di una immagine raster che, ingrandita, perde di qualità (utilizzando una opportuna tavoletta grafica, il lavoro sarà ancora più semplice). Illustrator invece utilizza costrutti matemativi per creare vettori grafici, per questo cioò che viene creato può essere scalato e raggiungere dimensioni elevate senza mai perdere la risoluzione. Non è adatto alla modifica di immagini raster (come Photoshop), ma quello che fa è esattamente quello che serve a noi, perchè creeremo grafiche disegnando. Come ti dicevo, una palette di fantastica! Gli sono perfetti! Ci hai dato un o

18 01_SOFTWARE_ES kreocomics / mese 01 / Fascicolo PRIMI APPROCCI CON ILLUSTRATOR: LA FINESTRA - Questa lezione è interamente spiegata all interno del video Adobe Illustrator: La Finestra. - Barra dei Menu: tramite dei menu a tendina abbiamo le informazioni per accedere alle varie funzionalità del programma. Le stesse funzioni è possibile raggiungerle anche tramite i pulsantini delle barre e combinazioni di tasti. - Barra degli Strumenti, contiene dei pulsanti suddivisi in sezioni: - Selezione - Creazione, - Trasformazione - Info - Aggiunte - Tavole

19 - Barra dei Pannelli, modificabili a seconda delle proprie esigenze, contiene di default (nella visualizzazione Essenziali) i seguenti pannelli: - Colore - Guida Colori - Campioni - Pennelli - Simboli - Traccia - Sfumatura - Trasparenza - Aspetto - Stili Grafica - Librerie kreocomics / mese 01 / Fascicolo Finestra nuovo File raggiungibile attraverso la voce File > Nuovo - Zoom Per ingrandire o rimpicciolire la visualizzazione, la si trova in basso a sinistra della tua finestra.

20 01_SOFTWARE_ES kreocomics / mese 01 / Fascicolo PRIMI APPROCCI CON ILLUSTRATOR: LA TAVOLA - Questa lezione è interamente spiegata all interno del video Adobe Illustrator: La Tavola. - Strumento Tavola da Disegno [Maiusc + O] [ Mac Os ] [Maiusc + O] [ Windows ] - Menu Predefiniti: per reimpostare la forma e dimensione della tavola da disegno

21 - Impostazione Tavola: orizzontale o verticale - Nuova Tavola da disegno Crea una nuova tavola delle stesse dimensioni dell ultima creata - Sposta/Copia Tavola da disegno Quando è attivo, sposta la tavola con il suo contenuto. Quando non è attivo, sposta solo la tavola senza il contenuto. kreocomics / mese 01 / Fascicolo Mostra centro: mostra il punto centrale della tavola - Mostra filetti: mostra dei filetti che indicano il centro del lato della tavola da disegno. - Mostra area sicurezza video: aree che rientrano nell area visibile del video. - Mostra Opzioni Tavola: mostra una finestra contenente tutte le opzioni per la tavola da disegno. - Punto di riferimento Cliccando un punto di riferimento, si fissa la tavola da disegno durante il suo ridimensionamento. - Spostamento E possibile impostare i valori in orizzontale e verticale per lo spostamento della tavola. - Larghezza e Altezza E possibile impostarne i valori manualmente. - Vincolo Obbliga il ridimensionamento della tavola in dimensioni proporzionali.

22 02_DISEGNO kreocomics / mese 01 / Fascicolo L IMPORTANZA DELLE LINEE Un quadro è una combinazione originale delle linee e dei toni che si mettono in evidenza. Edouard Manet Quando disegnamo la prima cosa che facciamo è quella di tracciare linee. Le linee all interno di un disegno cominciano ad acquistire importanza quando sono tutte insieme, perchè è nel loro complesso che trasmettono il valore ed il significato del disegno. E da lontano che viene compresa la composizione nel suo complesso, come succede con un quadro: da lontano ne comprendiamo l insieme, da vicino invece vediamo le singole pennellate. Le linee sono quindi l unione dei vari punti. Possono essere dritte, curve, spezzate, parallele, ad intersezione; creano forme e servono a dirigere l attenzione dell osservatore verso un punto desiderato del disegno. - Manet, il porto di Calais è un opera in cui è evidente l utilizzo delle linee. In alto a sinistra Elephant line di Quibe

23 - L immagine qui sotto è tratta dal video collegato a questa lezione. Esercitarsi sulle linee serve ad acquisire consapevolezza sulla tecnica di perfezionamento dei propri disegni. Quando mettiamo giù delle linee, creiamo delle forme apparentemente astratte che acquisiscono un senso man mano che la composizione si completa. Soddisfando così il nostro emisfero sinistro (logica) che quello destro (arte). Tipologie di linee Le linee si distinguono in: - Verticali, sono linee d azione imponenti, durature, slanciate e solide e rappresentano forza, autorevolezza e dignità; - Frammentarie, rappresentano caos, disordine, invertezza, potenziale pericolo; - Orizzontali, indicano stabilità, affidabilità, pace, calma, riposo; - Oblique, rappresentano instabilità ma donano anche un forte dinamismo al disegno. - Radianti sono la rappresentazione grafica della luce (messaggio importante); kreocomics / mese 01 / Fascicolo Nell immagine qui sopra alcuni esempi di linee di vario tipo (tratta da appdesignclass). - Disegno Zentagle (una sorta di disegnini/ scarabocchi che possono diventare forme d arte) di Danielle - Linee interrotte radianti rappresentano l allarme, l attenzione, il movimento imprevedibile, il disagio. - Curve, sono eleganti ed attraenti, rappresentano la bellezza e la superiorità. In senso negativo, possono rappresentare il minaccioso e l inquietante (come le serpi). Come puoi vedere, i disegni a linee possono creare tantissimi stili personali. Solitamente, quando cominci a tracciare linee con la matita, cominci a creare uno stile: il tuo.

24 kreocomics / mese 01 / Fascicolo _DISEGNO_ES DISEGNAMO LINEE - Sopra un esempio di esercizio che troverai nei file da scaricare, allegati a questo capitolo. Esercizio 06 (cap_01_es_06-07.pdf) In questo esercizio ho preparato una serie di riquadri con delle linee di diversi tipi. A fianco ad ogni riquadro contenente le linee, ce n è uno bianco, che è quello in cui dovrai tracciare le stesse linee. Questo esercizio serve a prendere dimestichezza con la traccia della matita. Potrai stampare l esercizio più volte per ripetere le tue linee e vederne i progressi, Dopo aver provato a tracciare con la matita, devi cominciare a provare l utilizzo di penne e pennini. Perchè? Perchè il tipo di tracciatura risulta molto diverso a seconda della penna o pennino che utilizzi. Inoltre, questo esercizio sarà soltanto la prova per un lavoro che affronteremo insieme più in là: sto parlando dell inchiostrazione. Quando avrai imparato abbastanza sulla creazione, il disegno e la sceneggiatura del tuo fumetto e sarai in grado di metter su una tavola, il tuo disegno dovrà essere inchiostrato. Le linee a matita, le cancellature, le linee che ripassano altre linee dovranno essere sostituite da un unica linea che traccerà il disegno finale. Sarà una soddisfazione vedere il proprio disegno prendere vita! Ma ora è ancora presto. Riprenderemo questo discorso più in là. Per ora ti basta seguire questi semplici esercizi. Anche se possono sembrarti banali, ti assicuro che non lo sono. Traccia, traccia linee più che puoi, tutto questo sarà alla base del tuo lavoro presente e futuro!

25 kreocomics / mese 01 / Fascicolo Scarica il pdf che trovi nella tua area esercizi. - Riempi i riquadri con le linee, così come ti spiego nel video.

26 02_FUMETTO kreocomics / mese 01 / Fascicolo Sopra un esempio di linee d azione come movimento nei disegni del cartone animato Tom & Jerry (Credits) LINEE NEI FUMETTI Dopo i primi discorsi introduttivi, cominciamo ora invece ad utilizzare quello che impariamo man mano applicandolo al nostro obiettivo: il fumetto. L importanza delle linee di cui abbiamo parlato ha una stessa valenza anche nel mondo dei fumetti. Anzi, in molti casi è proprio la linea a valorizzare ed a comunicare il disegno fumettistico. Questo accade soprattutto per il movimento: prima ancora di cominciare ad imparare la composizione ed il disegno del manichino (che farà parte di questo corso), vediamo come - con semplici linee - è possibile disegnare piccoli personaggi che avranno un proprio dinamismo. Anche in questo caso, facciamo affidamento al nostro archivio simboli che abbiamo immagazzinato a partire dalla nostra infanzia. Nei fumetti le linee sono definite linee d azione, e concettualmente sono dei segni astratti che denotano il movimento di un personaggio o di un oggetto (motion lines in inglese). Esse seguono un po la logica del vettore in Illustrator: cominciano dal punto in cui si trova un oggetto, ne tracciano il movimento e si fermano dove l oggetto finisce il suo spostamento. Possiamo quindi dire che la linea d azione spinge un corpo verso una determinata direzione (Immagine

27 1). Essa ci può aiutare per definire la posizione ed il movimento del personaggio all interno della vignetta, prima di disegnarlo. Tracciando diverse linee d azione corrispondenti ad oggetti o personaggi, possiamo avere un idea di base su ciò che deve accadere nella vignetta. Ci sono poi le quiver lines - linee tremolanti - che sono più vicine alla sagoma del personaggio e ne denotano, per esempio, il tremore da freddo o da paura. Se disegnate attorno ad un oggetto, tali linee possono far sembrare che l oggetto stia tremolando. Un effetto particolare ci viene dato dal double take: per evidenziare un veloce movimento della testa di un personaggio, questo viene disegnato con due teste che rappresentano le posizioni della testa nel momento in cui si gira. (Immagine 2) La linea del movimento ha il suo inizio in un punto preciso, viaggia attraverso la vignetta e si fa inseguire dallo sguardo del lettore, simulando l effetto di un flusso ottico. Il suo movimento dà l illusione di muoversi da un punto in profondità per poi uscire all esterno, come se andasse incontro al lettore. Se questa non ci fosse, il personaggio risulterebbe statico e la vignetta piatta. Un fattore importante quando si applica la linea del movimento ad un personaggio è quello di spostare il suo baricentro. Il baricentro nella figura è posizionato al suo centro, al livello dello stomaco. Quella è la sua posizione quando il personaggio è fermo. Quando invece comincia a muoversi, 1 il suo baricentro esce fuori asse e si sbilancia. Per mantenere l equilibrio, il corpo deve bilanciare il peso da entrambe le estremità della linea: così se si alza una gamba da un lato, ci sarà un braccio o il busto che sporgerà dall altro. kreocomics / mese 01 / Fascicolo Linea come movimento: il personaggio viene lanciato in aria e il suo movimento viene disegnato con una scia. - Quiver Lines: il fumetto mostra come le linee indicano che Paperino ha freddo Es. di double take: per rappresentare una testa che gira velocemente, la si disegna due volte, nelle due posizioni. (immagine tratta da Netplace.com)

28 kreocomics / mese 01 / Fascicolo _FUMETTO_ES DISEGNAMO LINEE NEI FUMETTI Esercizio 08 (cap_01_es_08.pdf) Ti allego a questo capitolo un esercizio in cui troverai delle strip di fumetti con personaggi in posizioni varie. Cerca di tracciare la linea relativa corrispondente alla posizione o al movimento del corpo. Un esempio del modo in cui devi procedere lo imparerai dal video allegato a questo capitolo.

29 - Una pagina di Topolino: stampa questa pagina e prova a tracciare le linee di questi personaggi. kreocomics / mese 01 / Fascicolo 01 29

30 02_SOFTWARE kreocomics / mese 01 / Fascicolo LE LINEE IN ADOBE ILLUSTRATOR Cominciamo a disegnare in vettoriale. Prime nozioni su linee, strumenti, tracciati e punti di ancoraggio. Disegnare a mano è un conto, disegnare con un software può risultare un po diverso! Infatti, attraverso il nostro strumento prescelto, impareremo come è possibile creare linee a mano oppure utilizzare dei praticissimi tools come - appunto - lo strumento segmento linea per creare delle linee impeccabili. Vedremo inoltre come è possibile creare linee curve, a spirale, a zig-zag, e come ognuna di queste linee può essere stilizzata nel colore, nel tratto, nella forma. Accenneremo qui anche all utilizzo di diversi pennelli oppure alla creazione di un pennello proprio, per far sì che tu abbia la piena padronanza nella creazione dei tuoi strumenti personali. - Esempi di linee tracciate La schermata è ripresa dal video allegato a questa lezione. Tra gli altri strumenti che utilizzeremo abbiamo lo strumento matita, lo strumento pennello, lo strumento penna. Fondamentalmente, le linee che andiamo a disegnare sono definite tracciati. Il tracciato non è altro che una linea tra due punti. Qualunque cosa tu vada a creare con Illustrator, creerai sempre dei tracciati. Per questo, il tracciato è il primo termine che dovrai imparare. E sarà il termine che leggerai e ascolterai di più durante tutto il corso. Altro termine importante

31 kreocomics / mese 01 / Fascicolo L ARTE SCUOTE DALL ANIMA LA POLVERE ACCUMULATA NEL- LA VITA DI TUTTI I GIORNI. Pablo Picasso Pittore da conoscere sono i punti di ancoraggio: essi sono gli anelli di congiunzione dei nostri tracciati. Controllano non soltanto la direzione dei nostri tracciati, ma anche la loro posizione e ne possono cambiare la natura. Le linee sono un tipo di tracciato definito aperto, perchè le due estremità non sono connesse tra loro, i due punti di ancoraggio non vengono in contatto tra loro e quindi il tracciato rimane aperto.

32 kreocomics / mese 01 / Fascicolo La spirale, esempi presi dal video allegato al fascicolo. Il tracciato invece si definisce chiuso quando due punti si congiungono, fino a che riescono a creare una forma e quindi a chiudere il tracciato. Questo discorso sarà ripreso a dimostrato ampiamente nel prossimo capitolo, in quanto parleremo appunto delle forme. Gli strumenti per disegnare linee come segmenti si trovano tutti all interno del pulsantino Strumento segmento linea. Infatti cliccando e tenendo premuto questo pulsante, si aprirà un menù contenente le altre voci che ci interessano: Strumento Arco e Strumento Spirale (per ora). Altri strumenti che useremo si trovano in Penna, Matita e nei loro sottomenu. Nel video di riferimento a questa lezione verrà spiegato l utilizzo degli strumenti precedentemente descritti. Provali tutti, esercitati con gli esercizi abbinati a questa lezione e trova lo strumento migliore per te. Potrà succedere che tu ti affezioni ad uno solo di questi strumenti e lo utilizzerai per ogni singola parte del tuo lavoro, così come potrà succedere che ti troverai bene con uno strumento piuttosto che un altro per determinate specifiche di un disegno. Non importa cosa tu scelga, l importante è il risultato, e ne otterrai uno davvero soddisfacente se ascolterai i miei consigli e se eseguirai gli esercizi che man mano ti assegnerò.

33 Crea dei tracciati in semplici linee. Crea degli archi che possono essere modificati come dimostrato in video. Crea delle spirali che, con combinazioni di tasti, possono per esempio aumentare o diminuire i vortici. Elimina punti di ancoraggio dal tracciato, rendendo quindi lo stesso più fluido. Unisce due punti di un tracciato aperto. Può avere diversi tipi di punta di pennello. kreocomics / mese 01 / Fascicolo A seconda del tipo di fedeltà che si imposta nei suoi settaggi, riprende il movimento originario della mano o crea linee più morbide. Crea riempimenti di colore come forme chiuse. Elimina punti di ancoraggio dal tracciato, rendendo quindi lo stesso più fluido. (1) (2) (1) matita, (2) pennello - immagini tratte dal video allegato al fascicolo.

34 02_SOFTWARE_ES kreocomics / mese 01 / Fascicolo DISEGNAMO LINEE IN ADOBE ILLUSTRATOR Esercizio 09 (cap_01_es_09.pdf) Ho preparato per te un altro pdf in cui ci sono delle linee tratteggiate, che tu dovrai tracciare. Apri il pdf direttamente in Illustrator, blocca lo sfondo e comincia a d utilizzare gli strumenti che abbiamo visto insieme. Ricorda che dovrai usare lo strumento segmento per le linee rette, mentre per quelle curve ti potrai esercitare ugualmente con lo stru- mento matita e lo strumento pennello. Cerca di riprodurre quanto più fedelmente le linee che stai ritracciando. Questo esercizio ti sarà molto utile per prendere confidenza con gli strumenti. Ripetendo l esercizio più volte nel tempo acquisirai una padronanza sempre maggiore.

35 kreocomics / mese 01 / Fascicolo 01 35

36 03_DISEGNO kreocomics / mese 01 / Fascicolo LA FORMA Impariamo in questo capitolo come le forme siano il primo elemento di riconoscibilità all interno di un disegno. Il riconoscimento di una forma è uno dei primi fattori istintivi della natura umana. Un bambino che cresce riconosce la realtà proprio attraverso la distinzione delle forme. La forma in quanto tale deve comunicare qualcosa ed essere riconoscibile. Le forme però non sono solo quelle che vediamo immediatamente in un disegno, una foto o una illustrazione, ma sono anche e soprattutto quelle che stanno dietro al disegno. Intendo dire che una composizione può essere essa stessa una forma che riesce a comunicare in quanto tale. Utilizzare più volte una stessa forma all interno di un disegno dona allo stesso un senso di unità. Le linee sono il limite della forma, fungendo da divisori; attraverso le linee riusciamo ad identificare un area nella nostra composizione La forma quadrata indica serenità, centralità e quiete. Il bordo raccoglie ed incornicia un disegno. E una sorta di scatolo che aiuta a concentrare l attenzione su qualcosa. nel nostro caso (quello del fumetto), possiamo paragonare il frame alla nostra vignetta. Se il contenuto oltrepassa il bordo si dà l illusione di un movimento, come di qualcosa che esce fuori dal proprio riquadro per avvicinarsi al lettore. Una silhouette è invece una forma riempita di colore. Una vignetta è un disegno che si fonde con il foglio, non ha margini chiari e non ha bordi.

37 Usata ad inizio secolo, oggi ci trasmette stile old-fashioned. Trasmette quiete ed ha poco movimento. Lo Spot è una immagine silhouette o vignetta, ed è di solito usata come supporto ad una illustrazione più grande e per accompagnare il testo. - A lato, un esempio di silhouette. - Sotto, un esempio di vignetta dell illustratrice Teagan White (il suo profilo Behance) kreocomics / mese 01 / Fascicolo Sotto, un esempio di immagine spot (pagina destra) tratta dal libro The fairy tales of the brothers Grimm

38 03_DISEGNO_ES kreocomics / mese 01 / Fascicolo EVVIVA GLI STENCIL! - Sopra un esempio di esercizio che troverai nei file da scaricare, allegati a questo capitolo. Per disegnare forme puoi semplicemente provare a disegnare a mano libera, oppure puoi utilizzare degli utilissimi strumenti per disegnare delle forme perfette: sto parlando delle mascherine stencil. Le mascherine stencil sono una sorta di contenitori di forme: sono fogli di plastica forati, e tali fori possono avere svariate forme. Ecco, proprio quel foro può essere utilizzato per disegnare cerchi, ovali, triangoli, quadrati, esagoni o altre forme geometriche. In più, esistono stencil con forme diverse da quelle geometriche, che possiamo utilizzare quando abbiamo necessità di velocizzare il nostro lavoro nel complesso. Nel video collegato a questa lezione ti mostro come utilizzare gli stencil. Nella pagina a fianco troverai alcune immagini di stencil, linkate alla pagina su cui vengono vendute, se ti interessa.

39 - Maschera Stencil per Cerchi Ellissi Triangoli Quadrati Rettangoli Frecce Simboli (link) - Helix Circle - Maschera stencil con 30 cerchi blu (link) kreocomics / mese 01 / Fascicolo Brass Embossing Stencil 3.25 X2.25 -Letters (link) - Firma di donna Downey stampini 8,5 punti di ghiaia X8.5 (link) - Firma di donna Downey stampini 8,5 punti di ghiaia X8.5 (link)

40 03_FUMETTO kreocomics / mese 01 / Fascicolo LE FORME NEL FUMETTO - Sopra, i Littlest Pet Shop. Il fumetto è qualcosa che non può essere cancellato, che non sparirà nel nulla e che esisterà sempre per gli appassionati.. Antonio Serra Molti tipi di fumetti, come anche di cartoni animati, vengono creati utilizzando delle forme abbastanza semplici. E riscuotono anche un successo piuttosto evidente tra il pubblico dei più piccini. E una realtà che ho constatato guardando i cartoni animati con mia figlia. I suoi cartoni animati preferiti sono stati e sono - in base all età - Peppa Pig, Titans Go, I due Fantagenitori, i Dalton...cartoni che, aldilà dei nomi strambi, in molti casi sono disegnati prendendo vere e proprie forme geometriche. Ho constatato che questo tipo di disegni vieni più apprezzato dal pubblico giovane in quanto, sopratutto i bambini, riconoscono con facilità le - Peppa Pig è uno dei cartoni animati preferiti dai bambini.

41 - L immagine qui sotto è tratta dal video collegato a questa lezione. prime forme che hanno memorizzato: un cerchio, un quadrato ed un rettangolo. Tali disegni quindi attraggono, perchè riflettono dei simboli conosciuti. Prendiamo per esempio Peppa Pig. Un cartone amatissimo dal pubblico che va dai 4 ai 6 anni. Ho guardato spesso quel cartone animato; la forma dei disegni piuttosto elementare, insieme ad i colori dai toni pastello creano un complesso piuttosto familiare, affettivo. I colori adoperati sono pieni, piatti (flat) e si accostano in pieno alla grafica del web moderno, che predilige icone, disegni ed immagini senza sfumature ma con i colori pieni, proprio come un cartone animato di oggi. Proprio questo tipo di grafica ed illustrazione web viene molto amata anche dagli adulti kreocomics / mese 01 / Fascicolo Sopra, i Teen Titans go. - Aiuto! Il mio sedere è impazzito! qui a sinistra. Anche qui i disegni sono abbastanza semplici, a tinte piatte. Per il titolo del cartone...no comment! :) di qualsiasi ambito; mi è spesso capitato infatti di disegnare per clienti dei personaggi di un fumetto, delle icone a cartone animato o dei paesaggi illustrati a fumetto (vedi per esempio: cercolavoro.com, clevertrader.it, autofriends.it, lowcost.it). Quindi, tornando al caso dei cartoon moderni, troviamo teste perfettamente tonde, capelli a triangolo, dita quadrate, piedi con forme strane. Tutte forme geometriche che rendono l atmosfera leggera e divertente.

42 03_SOFTWARE kreocomics / mese 01 / Fascicolo LE FORME IN ADOBE ILLUSTRATOR Illustrator contiene già un buon archivio con diversi tipi di forme. Vediamo come crearle velocemente, in maniera molto semplice. Maggior parte di quello che creerai attraverso Illustrator sarà proprio attraverso l utilizzo di forme, non solo geometriche, ma forme di ogni tipo create con gli strumenti penna, matita, pennello o con gli appositi strumenti forma per creare le forme più semplici, come il quadrato, il cerchio, la stella. E fin qui - direte - qual è la novità? Molto programmi di grafica lo fanno (anche Paint!). Certo, questo è assodato. Ma quello che riesce proprio bene ad Illustrator è la manipolazione delle forme. Cosa si intende con questo? Esistono degli strumenti all interno del pannello Elaborazione Tracciati che ti permettono di sottrarre, aggiungere o combinare le tue forme. Questo lo vedrai nel video correlato a questa - Esempi di linee tracciate La schermata è ripresa dal video allegato a questa lezione. lezione. Ma non solo: ti mostrerò alcune chicche che ti lasceranno davvero stupito su come, con alcune combinazioni di tasti, Illustrator crea delle complesse composizioni con il solo trascinamento del mouse. Inoltre lo sai che un fumetto può essere creato in Illustrator anche con l aiuto delle lettere dell alfabeto? Sei curioso di sapere come? Guarda il video e lo scoprirai. Ah, non c è che dire: hai fatto davvero un ottima scelta!

43 kreocomics / mese 01 / Fascicolo Un simpatico esempio di cosa si può ottenere con le forme, in questo tutorial della Adobe. -Una tigre fatta di poligoni, come viene mostrato in questo articolo di Blog Spoongraphics

44 TI ASPETTIAMO ALLA PROSSIMA LEZIONE! KREOKOMICS Corso multimediale a cura di Manuela Langella

Dopo diversi anni che utilizzo Adobe Illustrator, posso dire con certezza che questo è uno strumento davvero potente oltre che fantastico.

Dopo diversi anni che utilizzo Adobe Illustrator, posso dire con certezza che questo è uno strumento davvero potente oltre che fantastico. PREMESSA Dopo diversi anni che utilizzo Adobe Illustrator, posso dire con certezza che questo è uno strumento davvero potente oltre che fantastico. Con Illustrator ho realizzato davvero di tutto: template

Dettagli

Manuale d uso - Pencil 0.4.3b by Pascal Naidon - 21 Luglio 2007 (da completare)

Manuale d uso - Pencil 0.4.3b by Pascal Naidon - 21 Luglio 2007 (da completare) Manuale d uso - Pencil 0.4.3b by Pascal Naidon - 21 Luglio 2007 (da completare) Traduzione di Eros Bottinelli Introduzione Un documento di Pencil è basato sui livelli. Ci sono attualmente quattro tipi

Dettagli

Il mago delle presentazioni: PowerPoint

Il mago delle presentazioni: PowerPoint Informatica 2 livello/2ªb 21-02-2006 10:46 Pagina 48 Il mago delle presentazioni: è un programma di Microsoft che ti permette di creare presentazioni multimediali per mostrare, a chi vuoi, un tuo lavoro,

Dettagli

PHOTOSHOP I livelli Note: Note:

PHOTOSHOP I livelli Note: Note: PHOTOSHOP Adobe Photoshop CS3, annunciato nel marzo del 2007, è la decima versione del più popolare programma di fotoritocco. Ha un'interfaccia razionale e ben progettata che dà accesso ai numerosi controlli.

Dettagli

Unità di apprendimento n. 4 Il mio amico Paint, un software per disegnare Prima Seconda

Unità di apprendimento n. 4 Il mio amico Paint, un software per disegnare Prima Seconda o INFORMATICA PER LA SCUOLA PRIMARIA o o di Manlio Monetta Mi presento : io sono PC Unità di apprendimento n. 4 Il mio amico Paint, un software per disegnare Prima Seconda Attività previste La seconda

Dettagli

PHOTOSHOP ILLUSTRATOR

PHOTOSHOP ILLUSTRATOR Creare l effetto CHE GUEVARA (detto anche effetto STENCIL) in Photoshop e Illustrator -versione Adobe Suite CS5 - per utenti esperti - (realizzato da Rino Ruscio - art director) (effetto finale realizzato

Dettagli

icartoon manuale d uso

icartoon manuale d uso icartoon manuale d uso icartoon ti consente di creare animazioni anche complesse e di esportarle. Quello che esporti da icartoon è basato su QuickTime che è uno standard per il multimedia: può quindi essere

Dettagli

UNA TECNICA DI MEMORIA CHE NON SERVE A NIENTE : IMPARARE CODICI BINARI A VELOCITÀ SUPERSONICA.

UNA TECNICA DI MEMORIA CHE NON SERVE A NIENTE : IMPARARE CODICI BINARI A VELOCITÀ SUPERSONICA. I UNA TECNICA DI MEMORIA CHE NON SERVE A NIENTE : IMPARARE CODICI BINARI A VELOCITÀ SUPERSONICA. Un codice binario è un stringa di numeri che, indipendente dalla sua lunghezza, presenta una successione

Dettagli

La tastiera: 105 tasti per fare (quasi) tutto

La tastiera: 105 tasti per fare (quasi) tutto di Pier Francesco Piccolomini 1 Nella scorsa puntata della nostra guida abbiamo imparato ad accendere e spegnere il PC. Adesso è il momento di passare al livello successivo: dobbiamo riuscire a dargli

Dettagli

A cura di: Giovanna Griffo giovanna.griffo@gmail.com. E vietata qualsiasi riproduzione o diffusione di questo documento.

A cura di: Giovanna Griffo giovanna.griffo@gmail.com. E vietata qualsiasi riproduzione o diffusione di questo documento. Come realizzare uno scontorno di una modella con capelli svolazzanti su sfondo non omogeneo in 5 minuti (utilizzando CS4) ed in 1 minuto (utilizzando CS5). A cura di: Giovanna Griffo giovanna.griffo@gmail.com

Dettagli

INDICE Informazioni Generali... 4. Comprare ebook con Kobo Desktop... 8. Usare la Libreria di Kobo Desktop... 10. Leggere su Kobo Desktop...

INDICE Informazioni Generali... 4. Comprare ebook con Kobo Desktop... 8. Usare la Libreria di Kobo Desktop... 10. Leggere su Kobo Desktop... Kobo Desktop Manuale Utente INDICE Informazioni Generali... 4 Installare Kobo Desktop su Windows... 5 Installare Kobo Desktop su Mac... 6 Comprare ebook con Kobo Desktop... 8 Usare la Libreria di Kobo

Dettagli

Demo. La palette allinea. La palette Anteprima conversione trasparenza. Adobe Illustrator CS2

Demo. La palette allinea. La palette Anteprima conversione trasparenza. Adobe Illustrator CS2 Le Palette (parte prima) Come abbiamo accennato le Palette permettono di controllare e modificare il vostro lavoro. Le potete spostare e nascondere come spiegato nella prima lezione. Cominciamo a vedere

Dettagli

Guida per l utente. Versione 2.5.4 - gennaio 2011 info@fotostampadiscount.it. FotoMax editor è il software gratuito di

Guida per l utente. Versione 2.5.4 - gennaio 2011 info@fotostampadiscount.it. FotoMax editor è il software gratuito di Guida per l utente Versione 2.5.4 - gennaio 2011 info@fotostampadiscount.it FotoMax editor è il software gratuito di Indice Contenuti Introduzione... pag. 1 Copyright e contenuti... 2 Privacy... 2 Download

Dettagli

I tracciati sono contorni che potete trasformare in selezioni o a cui potete applicare un riempimento o una traccia di colore. tracciato temporaneo

I tracciati sono contorni che potete trasformare in selezioni o a cui potete applicare un riempimento o una traccia di colore. tracciato temporaneo Disegnare Il disegno (1) Quando si disegna in Adobe Photoshop si creano forme vettoriali e tracciati. Per disegnare potete usare gli strumenti: Forma Penna Penna a mano libera Le opzioni per ogni strumento

Dettagli

Questa guida ti spiega come usare l applicazione freetime fin dalla prima volta.!

Questa guida ti spiega come usare l applicazione freetime fin dalla prima volta.! freetime more business Manuale d uso versione 1.0 Requisiti essenziali per procedere all uso di freetime sono: essere in possesso di una licenza valida (anche Trial) aver scaricato l applicazione sul vostro

Dettagli

1) il menu: qui trovi tutte le funzioni di comando del sito. 2) i dati sulla campagna corrente: qui puoi cambiare il nome e la descrizione e puoi

1) il menu: qui trovi tutte le funzioni di comando del sito. 2) i dati sulla campagna corrente: qui puoi cambiare il nome e la descrizione e puoi Come si fa? Struttura del messaggio Cominciamo con l illustrare la struttura dello spazio in cui costruire il messaggio. Come vedi in figura la pubblicità è composta da 6 elementi: 1 5 PERSONALE (ES. LOGO)

Dettagli

Adobe InDesign MiniTUTORIAL Come impostare una brochure con Indesign

Adobe InDesign MiniTUTORIAL Come impostare una brochure con Indesign Adobe InDesign MiniTUTORIAL Come impostare una brochure con Indesign Credo sia utile impostare fin da subito le unità di misura. InDesign > Unità e incrementi Iniziamo poi creando un nuovo documento. File

Dettagli

Sfumatura riflessa Sfumature che usano sfumature lineari simmetriche su un lato del punto iniziale.

Sfumatura riflessa Sfumature che usano sfumature lineari simmetriche su un lato del punto iniziale. SESTA LEZIONE STRUMENTO SFUMATURA (G) All apertura del comando Sfumatura la barra delle opzioni diventa come nella figura riportata qui sopra. E possibile regolare: i colori del gradiente, il tipo di sfumatura,

Dettagli

Utilizzo del foglio di lavoro con gli strumenti di disegno di Excel

Utilizzo del foglio di lavoro con gli strumenti di disegno di Excel Utilizzo del foglio di lavoro con gli strumenti di disegno di Excel Geometra Luigi Amato Guida Avanzata per immagini Excel 2000 1 Presentazione della barra degli strumenti di disegno La barra degli strumenti

Dettagli

Unità di apprendimento n. 3 Il mio amico Paint, un software per disegnare Prima parte

Unità di apprendimento n. 3 Il mio amico Paint, un software per disegnare Prima parte INFORMATICA PER LA SCUOLA PRIMARIA di Manlio Monetta Mi presento : io sono PC Unità di apprendimento n. 3 Il mio amico Paint, un software per disegnare Prima parte Il primo approccio degli alunni con il

Dettagli

3. Gestione di un sistema operativo a interfaccia grafica (elementi di base) 3.1 Software

3. Gestione di un sistema operativo a interfaccia grafica (elementi di base) 3.1 Software Pagina 29 di 47 3. Gestione di un sistema operativo a interfaccia grafica (elementi di base) 3.1 Software Come abbiamo già detto in precedenza, l informatica si divide in due grandi mondi : l hardware

Dettagli

L applicazione è gratuita e disponibile per Smartphone e Tablet ed è supportata, per ora, dai dispositivi IOS e Android.

L applicazione è gratuita e disponibile per Smartphone e Tablet ed è supportata, per ora, dai dispositivi IOS e Android. PROGETTO MAXIONDA FAQ 1 Cos è Maxionda Maxionda è l attività lanciata da Maxibon in collaborazione con Aquafan, per coinvolgere i fan della pagina FB. La Maxionda parte dall'aquafan e coinvolge tutte le

Dettagli

Questionario Web Based per la Valutazione dello Stress Lavoro Correlato Guida Operativa e Istruzioni per l Uso

Questionario Web Based per la Valutazione dello Stress Lavoro Correlato Guida Operativa e Istruzioni per l Uso Questionario Web Based per la Valutazione dello Stress Lavoro Correlato Guida Operativa e Istruzioni per l Uso 2011 QUAERO People Management & Development Questionario Web Based per la Valutazione dello

Dettagli

PREMESSA. L idea è che a studiare si impara. E nessuno lo insegna. Non si insegna a scuola e non si può imparare da soli, nemmeno con grande fatica.

PREMESSA. L idea è che a studiare si impara. E nessuno lo insegna. Non si insegna a scuola e non si può imparare da soli, nemmeno con grande fatica. PREMESSA I libri e i corsi di 123imparoastudiare nascono da un esperienza e un idea. L esperienza è quella di decenni di insegnamento, al liceo e all università, miei e dei miei collaboratori. Esperienza

Dettagli

Costruisci il tuo mood grafico

Costruisci il tuo mood grafico Costruisci il tuo mood grafico Ciao! Magari hai un hobby creativo, oppure ti sei lanciata da poco in una nuova attività o semplicemente ti piace usare i social e vuoi crearti una tua immagine personale.

Dettagli

A SCUOLA CON LA LIM 1

A SCUOLA CON LA LIM 1 A SCUOLA CON LA LIM 1 A cura dell'insegnante LUCIA STIRPE Istituto Comprensivo San Cesareo mag 13 19:01 1 Cos'è una LIM? LIM è l'acronimo di Lavagna Interattiva Multimediale. E' un dispositivo elettronico

Dettagli

Questo avvierà il wizard di importazione che ci porterà passo passo attraverso il processo.

Questo avvierà il wizard di importazione che ci porterà passo passo attraverso il processo. Creare uno schema da una foto Vuoi ricamarti una foto? PCStitch è in grado di aprire foto nei principali formati e creare schemi a partire da esse. Questa immagine può essere sia molto semplice come ad

Dettagli

Cosa Vedrai, Udrai, Sentirai, Percepirai quando li avrai Raggiunti?

Cosa Vedrai, Udrai, Sentirai, Percepirai quando li avrai Raggiunti? - Fermati un Momento a Riflettere sulla Direzione in cui stai Procedendo e Chiediti se proprio in quella Vuoi Andare. Se la tua Risposta è Negativa, Ti Propongo di Cambiare. - Se Fossi Sicuro di non poter

Dettagli

Il programma Power Point

Il programma Power Point Il programma Power Point ICT per la terza età Le video lezioni della Fondazione Mondo Digitale Diapositiva Introduzione Power Point In questo argomento del nostro corso affrontiamo il programma Power Point.

Dettagli

POWERPOINT è un programma del pacchetto Office con il quale si possono facilmente creare delle presentazioni efficaci ed accattivanti.

POWERPOINT è un programma del pacchetto Office con il quale si possono facilmente creare delle presentazioni efficaci ed accattivanti. 1 POWERPOINT è un programma del pacchetto Office con il quale si possono facilmente creare delle presentazioni efficaci ed accattivanti. Le presentazioni sono composte da varie pagine chiamate diapositive

Dettagli

Dipartimento di Storia, Società e Studi sull Uomo Università del Salento Ing. Maria Grazia Celentano Mariagrazia.celentano@gmail.

Dipartimento di Storia, Società e Studi sull Uomo Università del Salento Ing. Maria Grazia Celentano Mariagrazia.celentano@gmail. Dipartimento di Storia, Società e Studi sull Uomo Università del Salento Ing. Maria Grazia Celentano Mariagrazia.celentano@gmail.com Indice: La finestra di Word Barra del titolo Barra dei menu Barra degli

Dettagli

Organizzati la vita con Bulletin Board e ReelTime

Organizzati la vita con Bulletin Board e ReelTime Organizzati la vita con Bulletin Board e ReelTime Presentazione di Toshiba LifeSpace Organizzarsi non è mai stato più semplice LifeSpace è uno strumento semplice ed elegante che ti consentirà di organizzare

Dettagli

Personalizzare l area di lavoro

Personalizzare l area di lavoro 1 Personalizzare l area di lavoro Panoramica della lezione In questa lezione conoscerai l interfaccia del programma Dreamweaver CS6 (Creative Suite 6) e imparerai come: Passare fra le viste documento Gestire

Dettagli

Realizzare un film con Windows Movie Maker

Realizzare un film con Windows Movie Maker Realizzare un film con Windows Movie Maker La Teca Didattica Movie Maker è un applicazione di Windows poco sfruttata a scuola, ma molto carina e facile da usare per realizzare piccoli film con i compagni

Dettagli

Stampare e digitalizzare

Stampare e digitalizzare Stampare e digitalizzare In questa sezione: Stampare un file Specificare una stampante predefinita Controllare la stampa Stampare fotografie Stampare pagine Web Creare un documento XPS Acquisire un immagine

Dettagli

INSERIMENTO DI IMMAGINI,DOCUMENTI,SFONDI E OGGETTI FLASH

INSERIMENTO DI IMMAGINI,DOCUMENTI,SFONDI E OGGETTI FLASH INSERIMENTO DI IMMAGINI,DOCUMENTI,SFONDI E OGGETTI FLASH IMPOSTAZIONE DI UNA IMMAGINE ALL INTERNO DI UNA PAGINA WEB: In questo capitolo è spiegata la procedura di inserimento e modifica di una immagine

Dettagli

CORSISTA: ALESSANDRA ARMANNI CLASSE: G7 IMMAGINI DIGITALI settimana IV

CORSISTA: ALESSANDRA ARMANNI CLASSE: G7 IMMAGINI DIGITALI settimana IV CORSISTA: ALESSANDRA ARMANNI CLASSE: G7 IMMAGINI DIGITALI settimana IV La scorsa settimana, ci siamo avvalsi di tutorial disponibili in rete per utilizzare alcune funzioni di Gimp! Immaginate ora di dover

Dettagli

La Domanda Perfetta Scopri Subito Chi ti Mente

La Domanda Perfetta Scopri Subito Chi ti Mente La Domanda Perfetta Scopri Subito Chi ti Mente Una tecnica di Persuasore Segreta svelata dal sito www.persuasionesvelata.com di Marcello Marchese Copyright 2010-2011 1 / 8 www.persuasionesvelata.com Sommario

Dettagli

Creare scritte/disegni glitterati con Photoshop e Image Ready.

Creare scritte/disegni glitterati con Photoshop e Image Ready. Creare scritte/disegni glitterati con Photoshop e Image Ready. Come prima devi procurati delle basi glitterate, ossia delle piccole gif animate, composte di solito da 3 immagini separate che riprodotte

Dettagli

Virtual meeting istruzioni per l uso v 1.0 del 10 aprile 2012 - by LucioTS

Virtual meeting istruzioni per l uso v 1.0 del 10 aprile 2012 - by LucioTS Qui di seguito le istruzioni per partecipare ai virtual meeting 3rotaie. Il software (ad uso gratuito per scopi non commerciali) scelto è TeamViewer (scaricabile da http://www.teamviewer.com) che la momento

Dettagli

GUADAGNARE CON TELEGRAM L ESATTA STRATEGIA CHE MI HA PERMESSO DI AUMETARE LE VISITE DEL MIO BLOG

GUADAGNARE CON TELEGRAM L ESATTA STRATEGIA CHE MI HA PERMESSO DI AUMETARE LE VISITE DEL MIO BLOG GUADAGNARE CON TELEGRAM L ESATTA STRATEGIA CHE MI HA PERMESSO DI AUMETARE LE VISITE DEL MIO BLOG Ciao sono Marco Dasta il fondatore di marcodasta.com e in questo breve ebook ti parlo di come Telegram ha

Dettagli

Struttura del software e guida all uso

Struttura del software e guida all uso 2 Struttura del software e guida all uso Introduzione Il kit Impariamo l inglese con la LIM è composto da un CD-ROM interattivo per lavorare con la LIM e da un libro. All interno di questa sezione sono

Dettagli

Obiettivo Principale: Spiegare come la stessa cosa possa essere realizzata in molti modi diversi e come, a volte, ci siano modi migliori di altri.

Obiettivo Principale: Spiegare come la stessa cosa possa essere realizzata in molti modi diversi e come, a volte, ci siano modi migliori di altri. 6 LEZIONE: Algoritmi Tempo della lezione: 45-60 Minuti. Tempo di preparazione: 10-25 Minuti (a seconda che tu abbia dei Tangram disponibili o debba tagliarli a mano) Obiettivo Principale: Spiegare come

Dettagli

RICOMINCIARE UNA NUOVA VITA IN AUSTRALIA? - UN SIMPATICO TEST -

RICOMINCIARE UNA NUOVA VITA IN AUSTRALIA? - UN SIMPATICO TEST - RICOMINCIARE UNA NUOVA VITA IN AUSTRALIA? - UN SIMPATICO TEST - INIZIO Ricominciare una nuova vita da zero mi spaventa peró so che tante persone ce la fanno, posso farcela anch io! preferirei continuare

Dettagli

Che cos è, dove si trova, e a cosa serve Internet? Possono sembrare domande banali, ma a pensarci bene la risposta non è tanto facile.

Che cos è, dove si trova, e a cosa serve Internet? Possono sembrare domande banali, ma a pensarci bene la risposta non è tanto facile. di Pier Francesco Piccolomini 1 Che cos è, dove si trova, e a cosa serve Internet? Possono sembrare domande banali, ma a pensarci bene la risposta non è tanto facile. Oggi attraverso questa gigantesca

Dettagli

E-BOOK CREARE UN VIDEO DIDATTICO EFFICACE FRANCESCO VALERIANI

E-BOOK CREARE UN VIDEO DIDATTICO EFFICACE FRANCESCO VALERIANI E-BOOK CREARE UN VIDEO DIDATTICO EFFICACE FRANCESCO VALERIANI 1 CREARE UN VIDEO DIDATTICO GRATIS Esistono moltissime tipologie di video didattici, essi si possono distinguere in base al tempo: di breve,

Dettagli

SpesaModerna Per ANDROID

SpesaModerna Per ANDROID SpesaModerna Per ANDROID Presentazione Questo manuale vuole essere un punto di inizio per l'utilizzo dell'applicazione Spesamoderna.it per Smartphone e tablet con sistema operativo Android. L'applicazione,

Dettagli

Crotone, maggio 2005. Windows. Ing. Luigi Labonia E-mail luigi.lab@libero.it

Crotone, maggio 2005. Windows. Ing. Luigi Labonia E-mail luigi.lab@libero.it Crotone, maggio 2005 Windows Ing. Luigi Labonia E-mail luigi.lab@libero.it Sistema Operativo Le funzioni software di base che permettono al computer di funzionare formano il sistema operativo. Esso consente

Dettagli

Anno Accademico 2004/2005 Facoltà di Scienze della Comunicazione Corso di Laurea in Comunicazione artistica e multimediale Corso di informatica prof.

Anno Accademico 2004/2005 Facoltà di Scienze della Comunicazione Corso di Laurea in Comunicazione artistica e multimediale Corso di informatica prof. Anno Accademico 2004/2005 Facoltà di Scienze della Comunicazione Corso di Laurea in Comunicazione artistica e multimediale Corso di informatica prof. Eugeni Gruppo di laboratorio prof. Manuppella realizzato

Dettagli

L interfaccia di P.P.07

L interfaccia di P.P.07 1 L interfaccia di P.P.07 Barra Multifunzione Anteprima delle slide Corpo della Slide Qui sotto vediamo la barra multifunzione della scheda Home. Ogni barra è divisa in sezioni: la barra Home ha le sezioni

Dettagli

ARGOMENTI E PAGINE. Presentazione di Leo pag. 1. La TASTIERA pag. 2. Le LETTERE sulla tastiera pag. 3. I NUMERI sulla tastiera pag.

ARGOMENTI E PAGINE. Presentazione di Leo pag. 1. La TASTIERA pag. 2. Le LETTERE sulla tastiera pag. 3. I NUMERI sulla tastiera pag. ARGOMENTI E PAGINE Presentazione di Leo pag. 1 La TASTIERA pag. 2 Le LETTERE sulla tastiera pag. 3 I NUMERI sulla tastiera pag. 4 Il TASTIERINO NUMERICO pag. 5 La BARRA SPAZIATRICE pag. 6 I tasti che cancellano

Dettagli

06Ac-Cap03.qxd 24-01-2008 17:47 Pagina 43. 3Oltre le tabelle

06Ac-Cap03.qxd 24-01-2008 17:47 Pagina 43. 3Oltre le tabelle 06Ac-Cap03.qxd 24-01-2008 17:47 Pagina 43 3Oltre le tabelle Chiave primaria Progettare le tabelle di un database Relazioni Join Creare le relazioni Modificare una relazione Eliminare una o tutte le relazioni

Dettagli

CREARE PRESENTAZIONI CON POWERPOINT

CREARE PRESENTAZIONI CON POWERPOINT CREARE PRESENTAZIONI CON POWERPOINT Creare presentazioni per proiettare album fotografici su PC, presentare tesi di laurea, o esporre prodotti e servizi. Tutto questo lo puoi fare usando un programma di

Dettagli

Le Proprietà della Barra delle applicazioni e Menu Start di Giovanni DI CECCA - http://www.dicecca.net

Le Proprietà della Barra delle applicazioni e Menu Start di Giovanni DI CECCA - http://www.dicecca.net - Introduzione Con questo articolo chiudiamo la lunga cavalcata attraverso il desktop di Windows XP. Sul precedente numero ho analizzato il tasto destro del mouse sulla Barra delle Applicazioni, tralasciando

Dettagli

Come migliorare la tua relazione di coppia

Come migliorare la tua relazione di coppia Ettore Amato Come migliorare la tua relazione di coppia 3 strategie per essere felici insieme I Quaderni di Amore Maleducato Note di Copyright Prima di fare qualunque cosa con questo Quaderno di Amore

Dettagli

MANUALE DI EA SPORTS GRAND SLAM TENNIS 2

MANUALE DI EA SPORTS GRAND SLAM TENNIS 2 MANUALE DI EA SPORTS GRAND SLAM TENNIS 2 1 PER INIZIARE 2 GIOCA ORA 6 MODALITÀ DI GIOCO 7 ALLENAMENTO 12 GIOCA ONLINE 14 ZONA DI CREAZIONE 17 IL MIO TENNIS 19 PER INIZIARE 2 EA SPORTS Grand Slam Tennis

Dettagli

3 Lavorare con i livelli

3 Lavorare con i livelli INTRODUZIONE 3 Lavorare con i livelli I livelli costituiscono un elemento essenziale nella programmazione di un filmato FLASH. Mentre i fotogrammi individuano la sequenzialità, i livelli definiscono la

Dettagli

La pagina di Explorer

La pagina di Explorer G. Pettarin ECDL Modulo 7: Internet 11 A seconda della configurazione dell accesso alla rete, potrebbe apparire una o più finestre per l autenticazione della connessione remota alla rete. In linea generale

Dettagli

DESCRIZIONE. Verifica le caratteristiche minime di funzionamento dell applicazione:

DESCRIZIONE. Verifica le caratteristiche minime di funzionamento dell applicazione: 1 DESCRIZIONE easyeschool è una applicazione per accedere ai libri digitali interattivi nella versione per Ipad, Android, Windows, Macintosh e Linux. È possibile scaricare il programma di installazione

Dettagli

Ora puoi studiare ed insegnare musica. nella comodità di casa tua!

Ora puoi studiare ed insegnare musica. nella comodità di casa tua! Ora puoi studiare ed insegnare musica nella comodità di casa tua! Se stai leggendo questo report vuol dire che ti sei iscritto alla mia lista di utenti interessati a questo nuovo progetto. Mille grazie

Dettagli

Come Creare un Guadagno Extra nel 2013

Come Creare un Guadagno Extra nel 2013 Come Creare un Guadagno Extra nel 2013 Tempo di lettura: 5 minuti Marco Zamboni 1 Chi sono e cos è questo Report Mi presento, mi chiamo Marco Zamboni e sono un imprenditore di Verona, nel mio lavoro principale

Dettagli

Capitolo3. Si apre la seguente finestra. Figura 29. Proprietà immagine di sfondo. - Università degli Studi della Repubblica di San Marino -

Capitolo3. Si apre la seguente finestra. Figura 29. Proprietà immagine di sfondo. - Università degli Studi della Repubblica di San Marino - Capitolo3 LAVORARE CON LE IMMAGINI E certo che l impatto visivo in un sito internet è molto importante ma è bene tenere presente che immagini e fotografie, pur arricchendo la struttura grafica di un web,

Dettagli

Innanzitutto andiamo sul sito http://www.dropbox.com/ ed eseguiamo il download del programma cliccando su Download Dropbox.

Innanzitutto andiamo sul sito http://www.dropbox.com/ ed eseguiamo il download del programma cliccando su Download Dropbox. Oggi parlerò di qualcosa che ha a che fare relativamente con la tecnica fotografica, ma che ci può dare una mano nella gestione dei nostri archivi digitali, soprattutto nel rapporto professionale con altre

Dettagli

CORSI I principali programmi Adobe Photoshop/InDesign/Illustrator Nozioni di base

CORSI I principali programmi Adobe Photoshop/InDesign/Illustrator Nozioni di base CORSI I principali programmi Adobe Photoshop/InDesign/Illustrator Nozioni di base Interfaccia programma InDesign Comprendere il concetto dei programmi Adobe e la loro funzione Prima di tutto bisogna tener

Dettagli

Io, architetto e ingegnere

Io, architetto e ingegnere Di Luisanna Fiorini fiorluis@tin.it Io, architetto e ingegnere TuxPaint è un programma per la grafica LIBERO, di famiglia Linux. Per scaricarlo e configurarlo nel migliore dei modi consulta il tutorial

Dettagli

EasyPrint v4.7. Impaginatore Album. Manuale Utente

EasyPrint v4.7. Impaginatore Album. Manuale Utente EasyPrint v4.7 Impaginatore Album Manuale Utente Lo strumento di impaginazione album consiste in una nuova funzione del software da banco EasyPrint 4 che permette di organizzare le immagini in maniera

Dettagli

USARE WORD. - non solo per scrivere - Un corso per chi vuole imparare ad usare Word senza fare fatica

USARE WORD. - non solo per scrivere - Un corso per chi vuole imparare ad usare Word senza fare fatica Pagina 1 di 32 USARE WORD - non solo per scrivere - Un corso per chi vuole imparare ad usare Word senza fare fatica Indice: - La finestra di Word pag. 2 - Barra del titolo pag. 3 - Barra dei menu pag.

Dettagli

USARE WORD - non solo per scrivere -

USARE WORD - non solo per scrivere - GUIDA WORD USARE WORD - non solo per scrivere - corso Word Un corso per chi vuole imparare ad usare Word senza fare fatica Indice: - La finestra di Word pag. 2 - Barra del titolo pag. 3 - Barra dei menu

Dettagli

ESSERE FELICI E MEGLIO!

ESSERE FELICI E MEGLIO! ESSERE FELICI E MEGLIO! I 5 MOTIVI PER ESSERLO di Carla Favazza Questo manuale contiene materiale protetto dalle leggi sul Copyright nazionale ed internazionale. Qualsiasi riproduzione senza il consenso

Dettagli

Ciao! Benvenuto. Se hai domande o desideri farci sapere cosa ne pensi, contattaci all indirizzo www.blurb.com/support. Iniziamo!

Ciao! Benvenuto. Se hai domande o desideri farci sapere cosa ne pensi, contattaci all indirizzo www.blurb.com/support. Iniziamo! Ciao! Benvenuto. BookWright è il nuovo strumento di creazione di libri di Blurb, progettato per essere semplice e intuitivo. Ma proprio perché non siamo tutti degli esperti, possiamo aver bisogno di consultare

Dettagli

Come imparare a disegnare

Come imparare a disegnare Utilizzare la stupidità come potenza creativa 1 Come imparare a disegnare Se ti stai domandando ciò che hai letto in copertina è vero, devo darti due notizie. Come sempre una buona e una cattiva. E possibile

Dettagli

GIANLUIGI BALLARANI. I 10 Errori di Chi Non Riesce a Rendere Negli Esami Come Vorrebbe

GIANLUIGI BALLARANI. I 10 Errori di Chi Non Riesce a Rendere Negli Esami Come Vorrebbe GIANLUIGI BALLARANI I 10 Errori di Chi Non Riesce a Rendere Negli Esami Come Vorrebbe Individuarli e correggerli VOLUME 3 1 GIANLUIGI BALLARANI Autore di Esami No Problem Esami No Problem Tecniche per

Dettagli

Applicare un Watermark con Photoshop

Applicare un Watermark con Photoshop Applicare un Watermark con Photoshop Testo e foto a cura di: Stefano Cerchiaro www.stefanocerchiaro.it Introduzione Con questa breve e semplicissima guida vi illustro un modo molto veloce per poter applicare

Dettagli

Moodle 1.5.3+ Breve Guida per il Docente versione 1.2. A cura di Federico Barattini federicobarattini@gmail.com

Moodle 1.5.3+ Breve Guida per il Docente versione 1.2. A cura di Federico Barattini federicobarattini@gmail.com Moodle 1.5.3+ Breve Guida per il Docente versione 1.2 A cura di Federico Barattini federicobarattini@gmail.com Indice 1.0 Primo accesso in piattaforma...3 1.1 Partecipanti, Login come corsista (per vedere

Dettagli

Germano Pettarin E-book per la preparazione all ECDL ECDL Modulo 3 Elaborazione testi Word Argomenti del Syllabus 5.0

Germano Pettarin E-book per la preparazione all ECDL ECDL Modulo 3 Elaborazione testi Word Argomenti del Syllabus 5.0 Germano Pettarin E-book per la preparazione all ECDL ECDL Modulo 3 Elaborazione testi Word Argomenti del Syllabus 5.0 G. Pettarin ECDL Modulo 3: Word 2 Modulo 3 Elaborazione testi Word G. Pettarin ECDL

Dettagli

4.1 UTILIZZO DELL APPLICAZIONE

4.1 UTILIZZO DELL APPLICAZIONE 4.1 UTILIZZO DELL APPLICAZIONE Il foglio elettronico (definito anche spreadsheet) è uno strumento formidabile. Possiamo considerarlo come una specie di enorme tabellone a griglia il cui utilizzo si estende

Dettagli

Cristiano Carli. BUON LAVORO. Se non puoi evitarlo, rendilo facile. Cristiano Carli about me cristiano.carli.copy@gmail.com. I ed.

Cristiano Carli. BUON LAVORO. Se non puoi evitarlo, rendilo facile. Cristiano Carli about me cristiano.carli.copy@gmail.com. I ed. Cristiano Carli BUON LAVORO. Se non puoi evitarlo, rendilo facile Cristiano Carli about me cristiano.carli.copy@gmail.com I ed. marzo 2014 Copertina: Giulia Tessari about me giulia.tessari@gmail.com DISCLAIMER

Dettagli

www.spreamedia.it PICCOLI ANNUNCI

www.spreamedia.it PICCOLI ANNUNCI www.spreamedia.it PICCOLI ANNUNCI Abbiamo realizzato un servizio fatto apposta per te. Un sito web semplice e veloce per acquistare e fare da solo la tua pubblicità. Risparmi tempo e denaro. Ecco qui di

Dettagli

Creazione di un elemento grafico SmartArt Crea una nuova diapositiva con layout Titolo e contenuto.

Creazione di un elemento grafico SmartArt Crea una nuova diapositiva con layout Titolo e contenuto. G. Pettarin ECDL Modulo 6: Strumenti di presentazione 98 6. Gli Smartart Con gli elementi grafici SmartArt si può rappresentare visivamente le informazioni e i concetti che si vuole illustrare. È possibile

Dettagli

Guida all uso. Questa Guida contiene le istruzioni per agevolarti nell uso del tuo ME book in tutte le sue versioni (computer e tablet).

Guida all uso. Questa Guida contiene le istruzioni per agevolarti nell uso del tuo ME book in tutte le sue versioni (computer e tablet). Guida all uso Guida all uso Questa Guida contiene le istruzioni per agevolarti nell uso del tuo ME book in tutte le sue versioni (computer e tablet). La Guida è sempre disponibile all interno della tua

Dettagli

PROGETTARE UN DATABASE CON ACCESS

PROGETTARE UN DATABASE CON ACCESS PROGETTARE UN DATABASE CON ACCESS Una delle funzioni più comuni per un computer è quella di archiviare dati e documenti. Per questo motivo, fin dalla diffusione dei primi computer, i programmatori informatici

Dettagli

CORSO DI INFORMATICA 1

CORSO DI INFORMATICA 1 CORSO DI INFORMATICA 1 All interno del computer ci sono dei dispositivi che permettono di memorizzare i lavori che vengono creati. Questi dispositivi sono l HARD-DISK (o DISCO FISSO) e il LETTORE E MASTERIZZATORE

Dettagli

Nell esempio riportato qui sopra è visibile la sfocatura intenzionale di una sola parte della foto

Nell esempio riportato qui sopra è visibile la sfocatura intenzionale di una sola parte della foto LE MASCHERE DI LIVELLO Provo a buttare giù un piccolo tutorial sulle maschere di livello, in quanto molti di voi mi hanno chiesto di poter avere qualche appunto scritto su di esse. Innanzitutto, cosa sono

Dettagli

Sommario. Davide Casella 1 FMSMEETING 2

Sommario. Davide Casella 1 FMSMEETING 2 Guida all utilizzo di FMSmeeting Sommario FMSMEETING 2 BARRA DELLA IMPOSTAZIONI 3 WHITEBOARD / PRESENTATION BOARD 4 AREE VIDEO 7 CHAT BOARD 7 PEOPLE LIST 8 AREA ZOOM 8 F.A.Q.: PROBLEMI ALL UTILIZZO DI

Dettagli

Sul display ti appare la schermata di login. Inserisci il tuo numero matricola e premi login.

Sul display ti appare la schermata di login. Inserisci il tuo numero matricola e premi login. 1. Fotocopiare Come si accende la fotocopiatrice? Premi con il dito un punto qualsiasi del display oppure il pulsante di accensione. Sul display ti appare la schermata di login. Inserisci il tuo numero

Dettagli

AUTOREGOLAZIONE PER IL COMPITO

AUTOREGOLAZIONE PER IL COMPITO B5 queste schede ti aiuteranno a scoprire quanto sia utile autointerrogarsi e autovalutarsi potrai renderti conto di quanto sia utile porsi domande per verificare la propria preparazione se ti eserciterai

Dettagli

TUTORIAL PER POWER POINT 2003

TUTORIAL PER POWER POINT 2003 TUTORIAL PER POWER POINT 2003 Avvia il programma Power Point dal pulsante Start >Tutti i programmi > Microsoft Office > Power Point 2003 Dopo l apertura della finestra, nella barra dei Menu Formato seleziona

Dettagli

Uso del Computer. Per iniziare. Avvia il computer Premi il tasto di accensione: Windows si avvia automaticamente

Uso del Computer. Per iniziare. Avvia il computer Premi il tasto di accensione: Windows si avvia automaticamente Per iniziare Uso del Computer Avvia il computer Premi il tasto di accensione: Windows si avvia automaticamente Cliccando su START esce un menù a tendina in cui sono elencati i programmi e le varie opzioni

Dettagli

Che cos è un programma di presentazione

Che cos è un programma di presentazione Che cos è un programma di presentazione I programmi per la creazione di presentazioni, come PowerPoint, sono software che consentono di costruire documenti informatici multimediali, vale a dire una sequenza

Dettagli

PASSO PASSO Come realizzare la tua prima animazione in icartoon: una piccola guida per realizzare il primo progetto: concetti di base.

PASSO PASSO Come realizzare la tua prima animazione in icartoon: una piccola guida per realizzare il primo progetto: concetti di base. PASSO PASSO Come realizzare la tua prima animazione in icartoon: una piccola guida per realizzare il primo progetto: concetti di base. di Luca Paci, icartoon@jesicentro.it Apple Distinguished Educator,

Dettagli

[Dimensionare la pagina-creare le tabelle-formattare le tabelle-formattare la pagina

[Dimensionare la pagina-creare le tabelle-formattare le tabelle-formattare la pagina [Dimensionare la pagina-creare le tabelle-formattare le tabelle-formattare la pagina Creare cartelle per salvare il lavoro] Per iniziare dobbiamo imparare a gestire quello spazio bianco che diverrà la

Dettagli

Come Creare un Guadagno Extra nel 2013

Come Creare un Guadagno Extra nel 2013 Come Creare un Guadagno Extra nel 2013 Tempo di lettura: 5 minuti Marco Zamboni 1 Chi sono e cos è questo Report Mi presento, mi chiamo Marco Zamboni e sono un imprenditore di Verona, nel mio lavoro principale

Dettagli

Come Creare Un Nuovo Articolo Con WordPress. Ebook - Gratuito

Come Creare Un Nuovo Articolo Con WordPress. Ebook - Gratuito Come Creare Un Nuovo Articolo Con WordPress Ebook - Gratuito 1 Indice Come Creare Un Nuovo Articolo Con Wordpress 1. Accedi al pannello di controllo del sito... 3 2. La Bacheca di Wordpress... 4 3. Il

Dettagli

Reference Word avanzato (Versione Office 2003)

Reference Word avanzato (Versione Office 2003) Reference Word avanzato (Versione Office 2003) Copyright Sperlinga Rag. Alessio., tutti i diritti riservati. Questa copia è utilizzabile dallo studente soltanto per uso personale e non può essere impiegata

Dettagli

Scopri il nuovo Windows. Bello, fluido, veloce

Scopri il nuovo Windows. Bello, fluido, veloce Scopri il nuovo Windows Bello, fluido, veloce Schermata Start La schermata Start e i riquadri animati offrono una nuova esperienza utente, ottimizzata per gli schermi touch e l'utilizzo di mouse e tastiera.

Dettagli

!"#$%&%'()*#$"*'' I 3 Pilastri del Biker Vincente

!#$%&%'()*#$*'' I 3 Pilastri del Biker Vincente !"#$%&%'()*#$"*'' I 3 Pilastri del Biker Vincente Il Terzo Pilastro del Biker Vincente La Mountain Bike e la Vita Ciao e ben ritrovato! Abbiamo visto nelle ultime due lezioni, come i dettagli siano fondamentali

Dettagli

Olga Scotti. Basi di Informatica. Il sistema operativo Windows

Olga Scotti. Basi di Informatica. Il sistema operativo Windows Basi di Informatica Il sistema operativo Windows Perchè Windows? MS-DOS: Interfaccia di solo testo Indispensabile conoscere i comandi Linux & Co. : Meno diffuso soprattutto nelle aziende Bella interfaccia

Dettagli

Ho imparato a fare le idee. Approfondimento: ruolo ed evoluzione delle grafiche progettuali. Strategie per progettisti consapevoli

Ho imparato a fare le idee. Approfondimento: ruolo ed evoluzione delle grafiche progettuali. Strategie per progettisti consapevoli Materiali di scarto industriale per una pedagogia sostenibile Ho imparato a fare le idee Strategie per progettisti consapevoli Tasca Ilaria, insegnante di scuola dell infanzia Approfondimento: ruolo ed

Dettagli

lo 2 2-1 - PERSONALIZZARE LA FINESTRA DI WORD 2000

lo 2 2-1 - PERSONALIZZARE LA FINESTRA DI WORD 2000 Capittol lo 2 Visualizzazione 2-1 - PERSONALIZZARE LA FINESTRA DI WORD 2000 Nel primo capitolo sono state analizzate le diverse componenti della finestra di Word 2000: barra del titolo, barra dei menu,

Dettagli

1. Il nome utente: NON può essere modificato 2. Il tuo nome (ne trovate prescritto uno generico): metti il tuo vero nome SENZA il cognome

1. Il nome utente: NON può essere modificato 2. Il tuo nome (ne trovate prescritto uno generico): metti il tuo vero nome SENZA il cognome Guida NetPupils Un social network è un sito che dà la possibilità alle persone di entrare in contatto e condividere informazioni. I social network si basano su quella che viene definita amicizia : concedendo

Dettagli