N giugno 2013 aggiornato alle ore di lunedì

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "N. 15 24 giugno 2013 aggiornato alle ore 22.00 di lunedì"

Transcript

1 giugno 2013 aggiornato alle ore di lunedì otizie in breve talia steri steri approfondimenti pag. 1 pag. 2 pag. 3/5 otizie per parlare elson andela pazio aperto: giardini anbury alute: attualità & prevenzione inema iochi pag. 6/7 pag. 8/9 pag. 10/11 pag.12 pag.13/14 nformazione acile-associazione onlus

2 talia erlusconi: il processo ediaset continua. (19 giugno) ilvio erlusconi aveva ottenuto in modo illegale dei diritti televisivi per le reti ediaset. urante il processo aveva sostenuto il legittimo impedimento, cioè di non poter partecipare a una udienza perché impegnato in un onsiglio dei ministri. l ribunale non ha accettato e lo ha condannato a 4 anni e al divieto di ricoprire cariche pubbliche per 5 anni. a orte d appello ha confermato questa sentenza. el 2010 gli avvocati di erlusconi hanno fatto ricorso alla orte ostituzionale perché venisse accettato il legittimo impedimento e venisse così annullato il processo. opo 3 anni la orte ostituzionale ha respinto il ricorso. l processo ediaset perciò continua fino ad arrivare all ultimo grado che è la assazione. e la assazione confermerà, la sentenza sarà definitiva. atte tossico scoperto in riuli (20 giugno) as, i uclei ntisofisticazione e anità dei arabinieri, hanno arrestato 4 persone per aver messo in commercio latte tossico. l latte, in vendita in riuli, era contaminato da un fungo cancerogeno. Questo fungo provoca effetti negativi anche sulla crescita dei bambini. e analisi del latte erano state falsificate. li indagati sono in tutto di questi sono allevatori che sapevano di immettere in commercio latte tossico. 1. otizie in breve 24 giugno 2013

3 steri roteste in rasile (19 giugno) 2. otizie in breve 24 giugno mila persone sono scese in piazza in undici città del rasile contro il governo. manifestanti accusano il governo di avere aumentato del 7 per cento il costo dei trasporti pubblici. noltre denunciano le spese eccessive fatte per i ondiali 2014 e le limpiadi manifestanti sostengono che a causa di queste spese sono stati ridotti gli investimenti per la sanità e l istruzione. olte manifestazioni sono state pacifiche. i sono stati però anche danneggiamenti a banche e automobili e saccheggi di negozi di televisori ed elettrodomestici a presidente brasiliana ha affermato che terrà conto delle motivazioni delle proteste. bama: meno armi nucleari (19 giugno) l presidente americano arack bama ha annunciato che gli tati Uniti ridurranno le armi nucleari. bama ha pronunciato il suo discorso a erlino, alla orta di randeburgo dove John Kennedy aveva parlato, 50 anni fa, contro il uro che divideva l uropa. bama ha detto all uropa di voler«completare assieme il lavoro iniziato da John Kennedy», abbattendo «gli ultimi muri che dividono il mondo» che sono appunto gli arsenali nucleari. l presidente americano ha poi dichiarato che intende proporre anche alla ussia la stessa riduzione. l presidente russo ladimir utin ha immediatamente risposto che la ussia non ridurrà le armi nucleari.

4 steri pprofondimenti 3. pprofondimenti 24 giugno 2013 di rancesco algaroli giornalista di epubblica l uro di erlino finisce nella spazzatura? Una parte del uro che divideva erlino vest da erlino st fino al 1989 è stata tirata giù durante la notte del 27 marzo con la protezione di 250 agenti di polizia pronti in caso di tafferugli. impresa di costruzioni iving auhaus realizzerà un progetto di edilizia residenziale e uffici sulle rive del fiume pree, e per questo ha fatto rimuovere i primi 5 metri del uro. 1,3 chilometri, chiamati l ast allery, erano il tratto più lungo rimasto in piedi dopo la caduta della ortina di ferro. ortina di ferro è un termine utilizzato ad occidente per indicare la linea di confine che divise l'uropa in due zone separate di influenza politica, dalla fine della econda guerra mondiale alla fine della uerra fredda.

5 steri pprofondimenti (segue) 4. pprofondimenti - 24 giugno 2013 urante questo periodo, l'uropa orientale era sotto il controllo politico e/o l'influenza dell'unione ovietica, mentre l'uropa occidentale ricadeva sotto l'influenza degli Usa. ncora oggi il uro ha un significato simbolico molto particolare per la città, oltre ad essere il secondo monumento più visitato di erlino dopo la orta di randeburgo. Una parte della ast ide allery lunga 50 metri era in realtà già stata rimossa alcuni anni fa per permettere l accesso a un pontile di sbarco e per favorire una più ampia veduta del fiume. «utti i murales sono diventati simbolo della libertà a erlino e in tutta uropa. differenza di altre parti della città, in cui la maggior parte del uro è stata rimossa, questa è un opportunità unica per preservare una larga sezione di quella che una volta era una striscia della morte. e si rimuovono queste parti di uro, si distrugge l autenticità di questo luogo», ha detto l iraniano Kani levi, capo del progetto di restaurazione del uro presentato 4 anni fa (progetto da 2,5 milioni di dollari). a rimozione dei 23 metri del uro dovrebbe andare avanti nei prossimi giorni, anche se a causa dei rallentamenti nei lavori non c è ancora una data definitiva di una loro conclusione. «eorge looney è in città in questi giorni, e c è anche il suo amico att amon. arebbe bellissimo se venissero qui. quanto pare abbiamo bisogno che se ne parli molto per salvare questo pezzo della nostra storia recente», ha detto uno degli attivisti per la salvaguardia del uro.

6 5. pprofondimenti - 24 giugno 2013 steri pprofondimenti (segue) lavori fanno parte del più ampio progetto della società di investimento berlinese iving auhaus per la costruzione del iving evels, un edificio alto 63 metri che ospiterà appartamenti e uffici. l consigliere provinciale dei erdi, ranz chulz, ricorda che la rimozione di una parte della ast ide allery sarà anche funzionale alla ricostruzione di un ponte che venne distrutto durante i bombardamenti della econda uerra ondiale, il rommybrücke, che permetterà a pedoni e ciclisti di attraversare di nuovo il fiume prea, che si trova a lato di quella parte di uro.

7 elson andela iografia di un eroe 6. otizie per parlare 24 giugno otizie per parlare 8 novembre 2010 elson andela è nato il 18 luglio 1918 in un villaggio del udafrica orientale. 20 anni compie la sua prima, clamorosa ribellione. andela, infatti, rifiuta di fare un matrimonio combinato dal capo villaggio e fugge a Johannesburg. i iscrive all università e si laurea in legge. a giovane studente di legge, andela fu coinvolto nell'opposizione al regime al potere in udafrica. ra un regime di minoranza bianca. Questo regime e negava i diritti politici, sociali, civili alla maggioranza nera sudafricana. andela si unì all'ongresso azionale fricano () nel 1942 e due anni dopo fondò l'associazione giovanile ega iovanile. el 1948 il artito azionale vinse le elezioni; questo partito era favorevole alla segregazione razziale. a segregazione razziale è una pratica che consiste nella restrizione dei diritti civili su base razzista. andela in un primo periodo aderì a movimenti politici di massa. el marzo del 1960 furono uccisi dei manifestanti antisegregazione che erano disarmati.. andela allora aderì alla lotta armata.

8 7. otizie per parlare 24 giugno 2013 ove è nato andela? 1. n udafrica 2. n ongo 3. n enegal n che anno è nato andela? andela era laureato? 1. ì 2. o 3. l testo non lo dice andela ha aderito alla lotta armata? 1. ì 2. o 3. l testo non lo dice erché?

9 pazio aperto giardini anbury nizia una collaborazione con il ervizio di ogopedia del residio usiliatrice-on nocchi di orino che ringraziamo. Questo articolo è scritto da un gruppo di pazienti condotto dalla logopedista dr.. upo o deciso di trattare l argomento sopra citato in quanto l opera di cui vi scriverò è collocata a 5 Km dalla mia bitazione di entimiglia, distanza che ha permesso al sottoscritto di visitarla già diverse volte con la famiglia. nizio col parlarvi della toria. 8. pazio aperto 24 giugno otizie per parlare 8 novembre 2010 metà del 1800, fra entimiglia e entone in una zona chiamata ortola in un territorio in cui crescono peschi, carciofi e limoni, giungono due giovani fratelli inglesi di nome anbury che acquistano la zona per costruirci un giardino botanico: i famosi iardini anbury. l progetto dei due fratelli permette di sfruttare le caratteristiche del luogo per ospitare piante di ogni genere, di varie provenienze anche esotiche, oltre che con proprietà farmaceutiche. opo la morte di ir homas anbury, avvenuta nel 1907 il completamento dei giardini con vialetti, statue, fontane, avviene per mano della moglie, del figlio e specialmente della nuora, lady orothy. urante la seconda guerra mondiale vi è un decadimento dei giardini dovuto ai bombardamenti e all inevitabile mancanza di manutenzione. el 1960 lady orothy torna in talia, l aveva lasciata durante il periodo bellico, e vista la loro condizione, decide di cedere i giardini allo tato taliano che a sua volta li affida all istituto nternazionale tudi iguri di ordighera che si occupa della ricostruzione per circa vent anni. (segue)

10 giardini anbury 3. otizie per parlare 8 novembre 2010 el 1983 è l Università di enova che continua la ristrutturazione di tutte le opere e la cura della vegetazione. el corso degli anni i iardini sono stati riconosciuti a livello internazionale, sono stati visitati da numerosi turisti, hanno assunto un ruolo di ricerca e sono stati sede di convegni e seminari. eriodicamente i discendenti dei vecchi proprietari che possiedono ancora parte di fabbricati e terreni vi risiedono per godere dello splendore attuale dei giardini. ra vi descrivo il aesaggio che si può ammirare in questi meravigliosi giardini. giardini otanici anbury rappresentano la sintesi fra il giardino botanico per il collezionismo e il giardino paesaggistico sfruttando le caratteristiche del luogo. a scelta e la disposizione delle piante, delle fontane, delle statue permette al visitatore di interpretare il paesaggio e soffermarsi sui dettagli. noltre nei giardini vengono conciliate piante locali legate alla tradizione agricola ligure, con altre di varie provenienze con caratteristiche originali. Un aspetto rilevante è rappresentato dalla posizione geografica che oltre a determinare un clima favorevole per la crescita e lo splendore delle piante è un valore aggiunto per il giardino stesso. i suggerisco di visitare tali giardini nel periodo primaverile per godere così della fioritura delle piante e ammirare la massima bellezza degli stessi. lessandro. 9. pazio aperto 24 giugno 2013

11 edicina/revenzione 10. otizie per guarire 24 giugno i aola iammengo, medico fisiatra on roviniamoci le vacanze! giene orale anche in ferie nche durante le vacanze è importante l igiene della bocca, perché la sua salute e quella dei denti può essere un fattore chiave per passare ferie serene. Un mal di denti improvviso, un infiammazione delle gengive o della bocca possono infatti rovinarci la vacanza. pesso, soprattutto se viaggiamo all estero, può risultare complicato l accesso a cure dentarie nel luogo di vacanza. È importante, quindi, come suggerisce l ndi, l ssociazione dei entisti taliani, effettuare una vista di controllo dal proprio dentista prima di partire, così da trovare malanni nascosti o non curati, che possono causare dolori acuti una volta partiti. n questo caso è opportuno eseguire controlli specifici sugli impianti e sulle protesi dentali e anche sugli apparecchi ortodontici dei bambini.

12 edicina/revenzione i aola iammengo, medico fisiatra l fumo di terza mano l fumo che impregna gli arredi è molto pericoloso i chiamano fumo di terza mano le sostanze che rimangono su mobili e tessuti dopo che qualcuno ha fumato in un locale chiuso. Queste sostanze si fissano agli arredi e rimangono attive per molti anni. Uno studio americano ha dimostrato che le sostanze del fumo di terza mano sono molto più pericolose per la salute dell uomo del fumo attivo, cioè quello di una sigaretta semplicemente fumata. Quindi se proprio vogliamo fumare non dobbiamo mai fumare al chiuso. 11. otizie per guarire 24 giugno

13 12. otizie da vedere 24 giugno 2013 inema (in collaborazione 2011 con orino) aulette di Jérôme nrico (rancia 2013, 87 ) aulette è una signora anziana, che vive da sola in un complesso residenziale alla periferia di arigi. on la sua magra pensione non riesce a sbarcare il lunario. Una sera, osservando alcuni misteriosi movimenti fuori dal suo palazzo, aulette scopre un mondo che non conosceva. ecide così di iniziare a vendere cannabis. opo tutto, perché non dovrebbe? aulette era una pasticciera: il suo fiuto per gli affari e il suo talento come cuoca saranno un grande aiuto nella ricerca di soluzioni originali per la sua nuova attività. a non si diventa spacciatori in una notte! Quando meno te lo aspetti di gnes Jaoui (rancia 2013, 112 ) era una volta una giovane donna che credeva nell amore e nei segni del destino; una donna che sognava di fare l attrice e sperava di arrivare al successo; un uomo che credeva nel suo talento di compositore, ma non credeva molto in se stesso. era una volta una bambina che credeva in io. era una volta un uomo che non credeva in niente fino al giorno in cui una veggente gli annuncia il giorno della sua morte e, a malincuore, inizia a credere.

14 iochi UUZZ U sserva le immagini dei frutti e cerca le parole corrispondenti. e parole possono essere scritte in orizzontale o in verticale. U U U 13. iochi 24 giugno

15 iochi UZ U U U 14. iochi 24 giugno

N. 20 24 agosto 2013 aggiornato alle ore 22.00 di lunedì

N. 20 24 agosto 2013 aggiornato alle ore 22.00 di lunedì . 20 24 agosto 2013 aggiornato alle ore 22.00 di lunedì otizie in breve talia steri steri approfondimenti pag. 1 pag. 2 pag. 3/5 otizie per parlare a sigaretta elettronica pazio aperto: giardini anbury

Dettagli

N. 16 8 luglio 2013 aggiornato alle ore 22.00 di lunedì

N. 16 8 luglio 2013 aggiornato alle ore 22.00 di lunedì . 16 8 luglio 2013 aggiornato alle ore 22.00 di lunedì otizie in breve talia steri steri approfondimenti pag. 1 pag. 2 pag. 3/5 otizie per parlare elson andela (2) pazio aperto: giardini anbury alute:

Dettagli

N. 4 29 gennaio 2013 aggiornato alle ore 22.00 di lunedì

N. 4 29 gennaio 2013 aggiornato alle ore 22.00 di lunedì . 4 29 gennaio 2013 aggiornato alle ore 22.00 di lunedì otizie in breve talia steri otizie per parlare il museo caccia i visitatori alute: attualità & prevenzione inema iochi pag. 1 pag. 2 pag. 3/4 pag.

Dettagli

Il muro di Berlino IL MURO DI BERLINO

Il muro di Berlino IL MURO DI BERLINO Il muro di Berlino IL MURO DI BERLINO Il Muro di Berlino (in tedesco: Berliner Mauer) era una barriera separatoria fatta costruire dal governo della Germania Est (detta anche Repubblica democratica tedesca

Dettagli

Città di Seregno Consiglio Comunale dei Ragazzi anno scolastico 2009/2010. 20 anniversario della CADUTA del MURO di BERLINO

Città di Seregno Consiglio Comunale dei Ragazzi anno scolastico 2009/2010. 20 anniversario della CADUTA del MURO di BERLINO Città di Seregno Consiglio Comunale dei Ragazzi anno scolastico 2009/2010 20 anniversario della CADUTA del MURO di BERLINO Premessa Al termine della seconda guerra mondiale (1939 1945) la Germania, sconfitta,

Dettagli

70 ANNI DEI GRUPPI DI DIFESA DELLA DONNA

70 ANNI DEI GRUPPI DI DIFESA DELLA DONNA 70 ANNI DEI GRUPPI DI DIFESA DELLA DONNA A Ravenna, dal 7 al 21 novembre 2014, si è tenuta la mostra «AL TABÁCHI» per descrivere il ruolo delle donne durante la Seconda Guerra Mondiale e in particolare

Dettagli

STORIA. Il Fascismo. Perchè si ha il Fascismo in Italia? L Italia nel dopoguerra. Chi è Benito Mussolini? il testo:

STORIA. Il Fascismo. Perchè si ha il Fascismo in Italia? L Italia nel dopoguerra. Chi è Benito Mussolini? il testo: 01 Perchè si ha il ascismo in Italia? L Italia nel dopoguerra Nel dopoguerra (alla fine della prima Guerra Mondiale, che si chiama anche Grande Guerra) l Italia si trova in una situazione difficile. In

Dettagli

Hatshepsut la donna faraone

Hatshepsut la donna faraone Hatshepsut la donna faraone Sai che nell antico Egitto non esisteva la parola regina? Esisteva una parola che significava moglie del re perché, per molto tempo, solo l uomo poteva diventare faraone eppure

Dettagli

Università degli Studi di Verona Centro Docimologico Giurisprudenza

Università degli Studi di Verona Centro Docimologico Giurisprudenza Dopo aver letto attentamente il seguente articolo giornalistico, Il delitto Custra e la fuga a Rio. Il latitante Mancini ora è libero, il candidato risponda ai seguenti quesiti tenento conto che la risposta

Dettagli

In questa foto si vede l antica chiesa di Creola che si trovava nel vecchio borgo del paese. La strada non è asfaltata e ci sono delle persone che vi

In questa foto si vede l antica chiesa di Creola che si trovava nel vecchio borgo del paese. La strada non è asfaltata e ci sono delle persone che vi In questa foto si vede l antica chiesa di Creola che si trovava nel vecchio borgo del paese. La strada non è asfaltata e ci sono delle persone che vi camminano in mezzo. A destra si nota una macchina d

Dettagli

IL CAVALIERE DEL LAVORO Di Sigfrido Ranucci

IL CAVALIERE DEL LAVORO Di Sigfrido Ranucci IL CAVALIERE DEL LAVORO Di Sigfrido Ranucci Qualcosa che va nella direzione giusta ogni tanto c è. Domenica scorsa avevamo parlato del Cavalier Tanzi e del suo presunto tesoro nascosto. GIORNALISTA Io

Dettagli

Le idee, i ricordi dei ragazzi sul paesaggio e le loro categorizzazioni

Le idee, i ricordi dei ragazzi sul paesaggio e le loro categorizzazioni Le idee, i ricordi dei ragazzi sul paesaggio e le loro categorizzazioni Le risposte dei ragazzi, alcune delle quali riportate sotto, hanno messo in evidenza la grande diversità individuale nel concetto

Dettagli

Introduzione. Guarda il filmato:

Introduzione. Guarda il filmato: Introduzione. Guarda il filmato: Lo sfruttamento del lavoro minorile e il caso di Iqbal Masih http:///il-lavoro-minorile.htm Cosa dice l articolo 32 della convenzione ONU sui diritti dell infanzia? Quell

Dettagli

DA VARESE, CITTÀ GIARDINO, un escursione sulle vie della Fede

DA VARESE, CITTÀ GIARDINO, un escursione sulle vie della Fede DA VARESE, CITTÀ GIARDINO, un escursione sulle vie della Fede Varese Villa Panza Sacro Monte Campo dei Fiori il Forte di Orino - Durata 1 giorno Percorso: indirizzato a gambe un po allenate Sviluppo: 35

Dettagli

Mia nonna si chiamava Sonia ed era una bella cilena che a ottant anni ancora non sapeva parlare l italiano come si deve. Le sue frasi erano costruite

Mia nonna si chiamava Sonia ed era una bella cilena che a ottant anni ancora non sapeva parlare l italiano come si deve. Le sue frasi erano costruite Mia nonna si chiamava Sonia ed era una bella cilena che a ottant anni ancora non sapeva parlare l italiano come si deve. Le sue frasi erano costruite secondo il ritmo e la logica di un altra lingua, quella

Dettagli

Varsavia. Varsavia (in polacco Warszawa) è la capitale della Polonia. Realizzato da Gabriel Gaio

Varsavia. Varsavia (in polacco Warszawa) è la capitale della Polonia. Realizzato da Gabriel Gaio Varsavia Varsavia (in polacco Warszawa) è la capitale della Polonia. Realizzato da Gabriel Gaio Etimologia La sirena di Varsavia Le prime tracce del nome appaiono nel 1321 come Warseuiensis. Il nome medievale

Dettagli

STORIA. La guerra fredda. L Europa divisa. Gli Stati Uniti. il testo:

STORIA. La guerra fredda. L Europa divisa. Gli Stati Uniti. il testo: 01 L Europa divisa La seconda guerra mondiale provoca (fa) grandi danni. Le vittime (i morti) sono quasi 50 milioni. L Unione Sovietica è il Paese con più morti (20 milioni). La guerra con i bombardamenti

Dettagli

Desirée Lucido USCITA DIDATTICA PER IL PROGETTO "GIRLS' DAY"

Desirée Lucido USCITA DIDATTICA PER IL PROGETTO GIRLS' DAY Desirée Lucido 2A USCITA DIDATTICA PER IL PROGETTO "GIRLS' DAY" Il 14 Aprile 2015, con una ragazza della II F e una della IIG di S. Lorenzo, sono andata in un negozio di fiori, cioè un Laboratorio botanico

Dettagli

FAVOLA LA STORIA DI ERRORE

FAVOLA LA STORIA DI ERRORE FAVOLA LA STORIA DI ERRORE C era una volta una bella famiglia che abitava in una bella città e viveva in una bella casa. Avevano tre figli, tutti belli, avevano belle auto e un bel giardino, ben curato,

Dettagli

Il Quotidiano in Classe

Il Quotidiano in Classe Il Quotidiano in Classe Classe III sez. B Report degli articoli pubblicati dagli studenti sul HYPERLINK "../Downloads/ ilquotidiano.it"ilquotidianoinclasse.it Allestimento di Laura Torelli Supervisione

Dettagli

7 segreti per guadagnare una rendita dal tuo Immobile

7 segreti per guadagnare una rendita dal tuo Immobile 7 segreti per guadagnare una rendita dal tuo Immobile PRIMA PARTE: STRUTTURA DEL MODELLO DI AFFITTO CASA IN RENDITA 1. Devi sfruttare l evoluzione del mercato turistico, perché è più ricco e meno problematico

Dettagli

Igiene orale Conoscenza e cura dell'apparato dentale

Igiene orale Conoscenza e cura dell'apparato dentale Scuola Primaria Paritaria «San Giuseppe» Foggia Igiene orale Conoscenza e cura dell'apparato dentale 17 e 24 aprile 2012 Dott. Felice Lipari odontoiatra IL SORRISO Ciao, amici, sapete che il nostro sorriso

Dettagli

Roberto Denti. La mia resistenza. con la postfazione di Antonio Faeti

Roberto Denti. La mia resistenza. con la postfazione di Antonio Faeti Roberto Denti La mia resistenza con la postfazione di Antonio Faeti 2010 RCS Libri S.p.A., Milano Prima edizione Rizzoli Narrativa novembre 2010 Prima edizione BestBUR marzo 2014 ISBN 978-88-17-07369-1

Dettagli

Scopri il piano di Dio: Pace e vita

Scopri il piano di Dio: Pace e vita Scopri il piano di : Pace e vita E intenzione di avere per noi una vita felice qui e adesso. Perché la maggior parte delle persone non conosce questa vita vera? ama la gente e ama te! Vuole che tu sperimenti

Dettagli

Mappe catasto terreni Mappe catasto edifici Planimetria chiesa

Mappe catasto terreni Mappe catasto edifici Planimetria chiesa 1 E una rappresentazione in piano di una superficie, di un terreno o di un edificio. Equivale al concetto di pianta nel disegno tecnico (PO). Tutti i beni immobili vengono registrati al CATASTO, ufficio

Dettagli

Gogo e Babbo Natale Alla scoperta delle qualità manageriali del top manager più famoso della storia

Gogo e Babbo Natale Alla scoperta delle qualità manageriali del top manager più famoso della storia Giampaolo Rossi Gogo e Babbo Natale Alla scoperta delle qualità manageriali del top manager più famoso della storia Edizione Fabbrica di Lampadine Adexia Testi di Giampaolo Illustrazioni di Elisa Impaginazione

Dettagli

La cooperazione per lo sviluppo sociale e economico sostenibile delle comunità locali nei Paesi poveri

La cooperazione per lo sviluppo sociale e economico sostenibile delle comunità locali nei Paesi poveri Alberto Majocchi La cooperazione per lo sviluppo sociale e economico sostenibile delle comunità locali nei Paesi poveri Dato che sono del tutto incompetente sul tema oggetto dell incontro odierno, sono

Dettagli

La religione dei Greci. Classe 5 E Boragine Valerio Massimo Anno scolastico 2014/2015

La religione dei Greci. Classe 5 E Boragine Valerio Massimo Anno scolastico 2014/2015 La religione dei Greci Classe 5 E Boragine Valerio Massimo Anno scolastico 2014/2015 La nascita della civiltà greca Noi quest anno abbiamo studiato la nascita della Grecia, la vita quotidiana dei Greci,

Dettagli

LA STRADA MARCIAPIEDE CORSIA CORSIA RISERVATA. Normalmente la strada è composta da:

LA STRADA MARCIAPIEDE CORSIA CORSIA RISERVATA. Normalmente la strada è composta da: COMUNE DI SIENA L uomo, nell antichità, si spostava a piedi o a dorso di animali, l invenzione della ruota portò una grande innovazione, i trasporti si fecero sempre più veloci ed i commerci favorirono

Dettagli

Stazioni e binari: un mondo da scoprire

Stazioni e binari: un mondo da scoprire Stazioni e binari: un mondo da scoprire LE CASE E LE SCARPE DEI TRENI Nell Europa di oggi tutti possiamo viaggiare liberamente, e per questo i treni sono importantissimi. Ma dove andrebbero i treni senza

Dettagli

CONOSCIAMO IL NOSTRO MONDO E IL SUO SISTEMA ECONOMICO? Uno stile di vita al servizio del mondo o il mondo a servizio del nostro stile di vita?

CONOSCIAMO IL NOSTRO MONDO E IL SUO SISTEMA ECONOMICO? Uno stile di vita al servizio del mondo o il mondo a servizio del nostro stile di vita? STILI DI VITA CONOSCIAMO IL NOSTRO MONDO E IL SUO SISTEMA ECONOMICO? Uno stile di vita al servizio del mondo o il mondo a servizio del nostro stile di vita? OBIETTIVI Sapere: capire di che cosa parliamo

Dettagli

DISTRUGGERE IL MURO DEL SILENZIO: SCHIACCIAMO L'ABUSO PSICOLOGICO TAVOLA ROTONDA E DIBATTITO MACERATA PALASPORT FONTESCODELLA

DISTRUGGERE IL MURO DEL SILENZIO: SCHIACCIAMO L'ABUSO PSICOLOGICO TAVOLA ROTONDA E DIBATTITO MACERATA PALASPORT FONTESCODELLA DISTRUGGERE IL MURO DEL SILENZIO: SCHIACCIAMO L'ABUSO PSICOLOGICO TAVOLA ROTONDA E DIBATTITO MACERATA PALASPORT FONTESCODELLA INTERVENTO DEL DR ANDREA MAZZEO PRESENTAZIONE Il mio compito è quello di parlarvi

Dettagli

La prima Guerra Mondiale

La prima Guerra Mondiale La prima Guerra Mondiale 1 Temi trattati Le cause della guerra I fronti della prima guerra mondiale Le date della Grande guerra I soldati: la vita in trincea La società civile Lo stato e la censura La

Dettagli

A.S. 2007/08 INS. Martinis Margherita Mazza Giuseppina SCUOLA DELL INFANZIA COLLODI

A.S. 2007/08 INS. Martinis Margherita Mazza Giuseppina SCUOLA DELL INFANZIA COLLODI A.S. 2007/08 INS. Martinis Margherita Mazza Giuseppina SCUOLA DELL INFANZIA COLLODI Proseguire il lavoro svolto lo scorso anno scolastico sulle funzioni dei numeri proponendo ai bambini storie-problema

Dettagli

Fermiamo la STRAGE SILENZIOSA

Fermiamo la STRAGE SILENZIOSA Fermiamo la STRAGE SILENZIOSA 2 miliardi e 400 milioni di persone (il 40% della POPOLAZIONE Ogni anno la malaria colpisce da 300 a 500 milioni di persone ed è endemica in oltre 100 paesi. OGNI ANNO MUOIONO

Dettagli

VALLAURIS MUSEO NAZIONALE PICASSO LA GUERRA E LA PACE

VALLAURIS MUSEO NAZIONALE PICASSO LA GUERRA E LA PACE VALLAURIS MUSEO NAZIONALE PICASSO LA GUERRA E LA PACE 18 PABLO PICASSO Nasce a Malaga in Spagna nel 1881. figlio di un professore di disegno. Dopo aver brillantemente compiuto gli studi presso l accademia

Dettagli

Livello CILS A1. Test di ascolto

Livello CILS A1. Test di ascolto Livello CILS A1 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

GLI STRUMENTI DELLA GEOGRAFIA

GLI STRUMENTI DELLA GEOGRAFIA VOLUME 1 CAPITOLO 0 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE GLI STRUMENTI DELLA GEOGRAFIA 1. Parole per capire A. Conosci già queste parole? Scrivi il loro significato o fai un disegno: Terra... territorio...

Dettagli

DA VARESE, CITTA GIARDINO, un escursione sulle Vie della fede

DA VARESE, CITTA GIARDINO, un escursione sulle Vie della fede (Itinerario e-bike n. 2) DA VARESE, CITTA GIARDINO, un escursione sulle Vie della fede Varese FAI Villa e Collezione Panza Sacro Monte Campo dei Fiori il Forte di Orino Durata 1 giorno Percorso: indirizzato

Dettagli

L ESAME PER LA PATENTE

L ESAME PER LA PATENTE L ESAME PER LA PATENTE Abdelkrim.: Ciao, Mario. Mario: Ciao, Abdelkrim. Dove vai? Abdelkrim: Sono stato a fare l esame per la patente. E tu? Mario: Vado a fare i documenti perché anch io devo fare la patente.

Dettagli

UN FIORE APPENA SBOCCIATO

UN FIORE APPENA SBOCCIATO UN FIORE APPENA SBOCCIATO "Dio ha tanto amato il mondo che ha dato il suo unigenito Figlio, affinché chiunque creda in Lui non perisca, ma abbia vita eterna" (Giovanni 3:16). uesto verso racchiude tutto

Dettagli

Riccardo Dossena UN ALTRA SPERANZA

Riccardo Dossena UN ALTRA SPERANZA Un altra speranza Riccardo Dossena UN ALTRA SPERANZA Autobiografia www.booksprintedizioni.it Copyright 2014 Riccardo Dossena Tutti i diritti riservati Progetto scrivere di Riccardo Dossena. Con il mio

Dettagli

Bukavu (R. D. Congo) Comitati di federazione di solidarietà con l'africa nera http://www.umoya.org

Bukavu (R. D. Congo) Comitati di federazione di solidarietà con l'africa nera http://www.umoya.org Bukavu (R. D. Congo) Comitati di federazione di solidarietà con l'africa nera http://www.umoya.org Africa, Congo, Guerra, COLTÁN e.. IL TUO TELEFONINO Dove si trova la Repubblica Democratica del Congo?

Dettagli

liberty in libertà Una villa liberty che racchiude un albergo moderno. Un luogo che fa sentire leggeri.

liberty in libertà Una villa liberty che racchiude un albergo moderno. Un luogo che fa sentire leggeri. liberty in libertà Una villa liberty che racchiude un albergo moderno. Un luogo che fa sentire leggeri. 60 61 LIBERTY IN LIBERTà 1 I dee, coraggio, attenzione per i dettagli e buon gusto: ecco cosa ha

Dettagli

Settimana del SAPERE

Settimana del SAPERE Settimana del SAPERE Fascicolo 1 Il sapere e la storia di due giovani uomini All interno: l originale in Inglese e la traduzione in Italiano di una delle più famose lettere di vendita di tutti i tempi

Dettagli

DISCORSO DEL SINDACO DI MILANO GIULIANO PISAPIA ALLA CERIMONIA DEI GIUSTI DEL 17 APRILE 2012, GIARDINO DEI GIUSTI DI TUTTO IL MONDO, MILANO

DISCORSO DEL SINDACO DI MILANO GIULIANO PISAPIA ALLA CERIMONIA DEI GIUSTI DEL 17 APRILE 2012, GIARDINO DEI GIUSTI DI TUTTO IL MONDO, MILANO DISCORSO DEL SINDACO DI MILANO GIULIANO PISAPIA ALLA CERIMONIA DEI GIUSTI DEL 17 APRILE 2012, GIARDINO DEI GIUSTI DI TUTTO IL MONDO, MILANO Cari amici, oggi siamo qui per ricordare e per testimoniare la

Dettagli

SAMI MODIANO PER QUESTO HO VISSUTO

SAMI MODIANO PER QUESTO HO VISSUTO SAMI MODIANO PER QUESTO HO VISSUTO La mia vita ad Auschwitz-Birkenau e altri esili a cura di Marcello Pezzetti e Umberto Gentiloni Silveri Il volume è frutto della collaborazione della Provincia di Roma

Dettagli

Mafia, amore & polizia

Mafia, amore & polizia 20 Mafia, amore & polizia -Ah sì, ora ricordo... Lei è la signorina... -Francesca Affatato. -Sì... Sì... Francesca Affatato... Certo... Mi ricordo... Lei è italiana, non è vero? -No, mio padre è italiano.

Dettagli

Patient Education. Migliora la qualità della tua vita. Impianti dentali Zimmer: La soluzione naturale

Patient Education. Migliora la qualità della tua vita. Impianti dentali Zimmer: La soluzione naturale Patient Education Le informazioni inserite in questo opuscolo sono materiale informativo redatto da Zimmer Dental, azienda leader nel campo della innovazione biomedica per impianti e protesi dentali. Per

Dettagli

Giovanna Quadri ROCCONTI

Giovanna Quadri ROCCONTI Racconti Giovanna Quadri ROCCONTI Paura e coraggio. Queste donne con il loro coraggio, il loro amore, nella società e nel farsi prossimo, hanno vinto il male con il bene. La giustizia a trionfato. però

Dettagli

Il lago di Urmia è un lago salato situato tra le regioni iraniane dell Azarbaijan orientale e dell Azarbaijan occidentale.

Il lago di Urmia è un lago salato situato tra le regioni iraniane dell Azarbaijan orientale e dell Azarbaijan occidentale. ایران سرزمین شعرا Il lago di Urmia è un lago salato situato tra le regioni iraniane dell Azarbaijan orientale e dell Azarbaijan occidentale. Prende il nome dalla città di Urmia che, in siriaco, significava

Dettagli

Gli strumenti della geografia

Gli strumenti della geografia Gli strumenti della geografia La geografia studia lo spazio, cioè i tanti tipi di luoghi e di ambienti che si trovano sulla Terra. La geografia descrive lo spazio e ci spiega anche come è fatto, come vivono

Dettagli

VOLUME 2 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE. Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: ... ... ... ... ... ...

VOLUME 2 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE. Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: ... ... ... ... ... ... LA CITTÀ VOLUME 2 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE 1. Parole per capire Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: città... città industriale... pianta della città...

Dettagli

Ci relazioniamo dunque siamo

Ci relazioniamo dunque siamo 7_CECCHI.N 17-03-2008 10:12 Pagina 57 CONNESSIONI Ci relazioniamo dunque siamo Curiosità e trappole dell osservatore... siete voi gli insegnanti, mi insegnate voi, come fate in questa catastrofe, con il

Dettagli

Breve guida per diventare un valente archeologo, con qualche domanda per vedere quanto sei bravo. Nome e cognome. Classe

Breve guida per diventare un valente archeologo, con qualche domanda per vedere quanto sei bravo. Nome e cognome. Classe Comune di Anzola dell Emilia Breve guida per diventare un valente archeologo, con qualche domanda per vedere quanto sei bravo Nome e cognome Classe Forse avete già sentito la parola archeologia, oppure

Dettagli

IL CUBISMO. Immagine esempio visi da Les demoiselles d Avignon. Ritratto di Dora Maar visto di fronte e di profilo

IL CUBISMO. Immagine esempio visi da Les demoiselles d Avignon. Ritratto di Dora Maar visto di fronte e di profilo IL CUBISMO Nei primi anni del 1900 i pittori cubisti (Pablo Picasso, George Braque) dipingono in un modo completamente nuovo. I pittori cubisti rappresentano gli oggetti in modo che l oggetto appare fermo,

Dettagli

QUAL E IL LUOGO DI RESIDENZA?

QUAL E IL LUOGO DI RESIDENZA? QUAL E IL LUOGO DI RESIDENZA? Base: 65 caregiver RESIDENZA PAZIENTE 80% 10% 9% 2% Abita con care givers Abita da solo Abita con altri familiari Altro 20 QUAL E IL GRADO DI VICINANZA TRA CG E MALATO? L

Dettagli

La prima Guerra Mondiale. IV F La prima guerra mondiale 1

La prima Guerra Mondiale. IV F La prima guerra mondiale 1 La prima Guerra Mondiale IV F La prima guerra mondiale 1 Temi trattati Le cause della guerra I fronti della prima guerra mondiale Le date della Grande guerra I soldati: la vita in trincea La società civile

Dettagli

Ambito Distrettuale di Latisana Equipe Integrata per la Tutela dei Minori e delle Famiglie Assessorato alle Politiche Sociali della Città di Latisana

Ambito Distrettuale di Latisana Equipe Integrata per la Tutela dei Minori e delle Famiglie Assessorato alle Politiche Sociali della Città di Latisana in collaborazione con Assessorato alla Cultura e P.I. della Città di Latisana Biblioteca Civica di Latisana Istituto Comprensivo di Latisana Informagiovani di Latisana Ambito Distrettuale di Latisana Equipe

Dettagli

Comitato Italiano per l UNICEF Onlus Direzione Comunicazione. pubblicazioni@unicef.it www.unicef.it

Comitato Italiano per l UNICEF Onlus Direzione Comunicazione. pubblicazioni@unicef.it www.unicef.it ISBN-88-89285-12-5 978-88-89285-12-1 Comitato Italiano per l UNICEF Onlus Direzione Comunicazione Via Palestro, 68-00185 Roma tel. 06478091 - fax 0647809270 pubblicazioni@unicef.it www.unicef.it Codice

Dettagli

Guida didattica all unità 15 Un compleanno importante

Guida didattica all unità 15 Un compleanno importante Guida didattica all unità 15 Un compleanno importante 1. Proposta di articolazione dell unità Presentiamo qui di seguito un ipotesi di articolazione dell unità 15, indicando una possibile scansione delle

Dettagli

La storia di un bambino coraggioso

La storia di un bambino coraggioso La storia di un La storia di un bambino coraggioso 250 milioni di bambini che lavorano non sono solo un dato statistico: sono 250 milioni di facce, di storie, di vite reali. Da tutti i paesi poveri del

Dettagli

Apocalittico. 1 Metapontino: la zona pianeggiante della Basilicata che si affaccia sul Mar Ionio

Apocalittico. 1 Metapontino: la zona pianeggiante della Basilicata che si affaccia sul Mar Ionio Intervistato: Angelo Cotugno, Segretario Generale della CGIL della Provincia di Matera Soggetto: Matera (sviluppo urbanistico, condizioni di vita fino agli anni 50, sua storia personale di vita nei Sassi,

Dettagli

IL MARE E LE COSTE. 1. Parole per capire VOLUME 1 CAPITOLO 3. A. Conosci già queste parole? Scrivi il loro significato o fai un disegno: mare...

IL MARE E LE COSTE. 1. Parole per capire VOLUME 1 CAPITOLO 3. A. Conosci già queste parole? Scrivi il loro significato o fai un disegno: mare... VOLUME 1 CAPITOLO 3 IL MARE E LE COSTE MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE 1. Parole per capire A. Conosci già queste parole? Scrivi il loro significato o fai un disegno: mare... onda... spiaggia... costa...

Dettagli

Agire per modificare la nostra autostima - Valori e regole personali

Agire per modificare la nostra autostima - Valori e regole personali Agire per modificare la nostra autostima - Valori e regole personali Il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuove terre ma nell avere nuovi occhi M.Proust Per migliorare la propria autostima

Dettagli

Un amico è per sempre, ma anche un nemico

Un amico è per sempre, ma anche un nemico In quest angolo di mondo, un angolo morto, è finita la vita di mio fratello Angelo Vassallo. [ ] Non c è movimento, nell angolo morto, tutto si è sgretolato. 14 settembre 2013, Laura Boldrini fa visita

Dettagli

DAL MEDICO UNITÁ 9. pagina 94

DAL MEDICO UNITÁ 9. pagina 94 DAL MEDICO A: Buongiorno, dottore. B: Buongiorno. A: Sono il signor El Assani. Lei è il dottor Cannavale? B: Si, piacere. Sono il dottor Cannavale. A: Dottore, da qualche giorno non mi sento bene. B: Che

Dettagli

Una città per giocare: linee guida per il convegno internazionale.

Una città per giocare: linee guida per il convegno internazionale. Istituto di Scienze e Tecnologie della Cognizione - CNR progetto internazionale "La città dei bambini" Una città per giocare: linee guida per il convegno internazionale. Non mi mancava la memoria o l intelligenza,

Dettagli

Attività: Chi inventa cosa Materiale: 32 Carte informazione sui due personaggi, da stampare e ritagliare

Attività: Chi inventa cosa Materiale: 32 Carte informazione sui due personaggi, da stampare e ritagliare Attività: Chi inventa cosa Materiale: 32 Carte informazione sui due personaggi, da stampare e ritagliare 1 Personaggio A I nonni gli lasciano un fondo di un milione di dollari; il padre è un avvocato affermato.

Dettagli

La prima Guerra Mondiale

La prima Guerra Mondiale La prima Guerra Mondiale 1 Temi trattati Le cause della guerra I fronti della prima guerra mondiale Le date della Grande guerra I soldati: la vita in trincea La società civile Lo stato e la censura La

Dettagli

ADE CERCA MOGLIE. Completa. Rispondi

ADE CERCA MOGLIE. Completa. Rispondi IL DIO ADE Il dio Ade è fratello del dio Zeus. Ade è il re dei morti. Per gli antichi greci, dopo la morte, gli uomini vanno negli Inferi. Gli Inferi sono un luogo buio e triste che si trova sotto terra.

Dettagli

Settimana del Pianeta Terra L Italia alla scoperta delle Geoscienze Una società più informata è una società più coinvolta

Settimana del Pianeta Terra L Italia alla scoperta delle Geoscienze Una società più informata è una società più coinvolta Settimana del Pianeta Terra L Italia alla scoperta delle Geoscienze Una società più informata è una società più coinvolta La terza edizione della Settimana del Pianeta Terra si svolgerà dal 18 al 25 ottobre

Dettagli

Cina pubblicizzare il nostro territorio è troppo difficile perché quel territorio è troppo vasto, io, facendo una battuta, senza volerla prendere per

Cina pubblicizzare il nostro territorio è troppo difficile perché quel territorio è troppo vasto, io, facendo una battuta, senza volerla prendere per Verbale di Consiglio del 25 gennaio 2012 INTERPELLANZA DEI CONSIGLIERI PERNIGOTTI E OLIVERI IN MERITO AGLI STRUMENTI DA ADOTTARE PER COMUNICARE CON I PAESI EMERGENTI ED ECONOMICAMENTE FORTI COME LA CINA

Dettagli

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini Associazione ALE G. dalla parte dei bambini Comune di OSNAGO AI BAMBINI E ALLE BAMBINE Il 20 novembre 1989 è entrata in vigore

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

LA SECONDA GUERRA MONDIALE

LA SECONDA GUERRA MONDIALE CONCORSO A.N.P.I. IC S.P. DAMIANO Scuola secondaria di 1 grado Classe: 3^C Insegnante: Anita Vitali Discipline: Italiano e Storia Abbiamo colto l occasione offerta da questo concorso per affrontare lo

Dettagli

CAP I. Note. Parte prima KATE

CAP I. Note. Parte prima KATE 7 Parte prima KATE CAP I - Mi chiamo Kate Maxwell. Nell ufficio dell investigatore Antonio Esposito sono le nove e mezza di una fredda mattina d ottobre. La donna è venuta senza appuntamento. Ha circa

Dettagli

difendiamo i nostri figli * 20 giugno - AMDG

difendiamo i nostri figli * 20 giugno - AMDG difendiamo i nostri figli * 20 giugno - AMDG intervento di alfredo mantovano Care amiche e cari amici! una giornalista poco fa mi chiedeva di riassumere in poche parole-chiave il messaggio che il popolo

Dettagli

il piacere muoversi non ha età Progetto Integrato per la Promozione della Salute nella Popolazione adulta e anziana

il piacere muoversi non ha età Progetto Integrato per la Promozione della Salute nella Popolazione adulta e anziana il piacere di muoversi non ha età Progetto Integrato per la Promozione della Salute nella Popolazione adulta e anziana Muoviti per la salute Scienziati, medici ed esperti di problemi legati all età anziana

Dettagli

Il Libro dei Sopravvissuti

Il Libro dei Sopravvissuti Il Libro dei Sopravvissuti Cathy Freeman: una GRANDE atleta Nel 2000 ha partecipato alle Olimpiadi di Sydney: è stata la porta bandiera e ha acceso la fiamma olimpica Ha vinto la gara dei 400 metri da

Dettagli

Recensioni e Pensieri

Recensioni e Pensieri Recensioni e Pensieri Allegato al numero di Maggio 2014 SCORRE LA NOTIZIA I.C.S Federico II di Svevia Mascalucia Progetto Giornalismo e Scrittura creativa a cura della Prof.ssa Barbarossa Lucia 1 Bianca

Dettagli

LA MARCIA PER I NUOVI DESAPARECIDOS

LA MARCIA PER I NUOVI DESAPARECIDOS BASTA STRAGI! Migrare per vivere non per morire! LA MARCIA PER I NUOVI DESAPARECIDOS Marcia per ricordare ed esigere verità e giustizia per i nuovi desaparecidos, per i migranti morti e dispersi nel loro

Dettagli

L OSTE SI ACCOSTÒ A RENZO PER CONVINCERLO AD ANDARE A DORMIRE. IL GIOVANE PROVÒ AD ALZARSI E DOPO SORRETTO DALL UOMO CHE LO PORTÒ

L OSTE SI ACCOSTÒ A RENZO PER CONVINCERLO AD ANDARE A DORMIRE. IL GIOVANE PROVÒ AD ALZARSI E DOPO SORRETTO DALL UOMO CHE LO PORTÒ CAPITOLO XV L OSTE SI ACCOSTÒ A RENZO PER CONVINCERLO AD ANDARE A DORMIRE. IL GIOVANE PROVÒ AD ALZARSI E DOPO IL TERZO TENTATIVO SI SOLLEVÒ, SORRETTO DALL UOMO CHE LO PORTÒ NELLA CAMERA. VEDENDO IL LETTO,

Dettagli

S. Tarsia F. Sala MISSIONE GEOGRAFIA. Scoprire l Italia e l Europa

S. Tarsia F. Sala MISSIONE GEOGRAFIA. Scoprire l Italia e l Europa S. Tarsia F. Sala MISSIONE GEOGRAFIA Scoprire l Italia e l Europa Mister Livingstone S E Z I O N E 2 Com è fatta l Europa? CHECKPOIN CKPOINT 44 UNITÀ 4 L Europa nel globo 46 1 L Europa: un continente?

Dettagli

Museo del Risorgimento:

Museo del Risorgimento: Museo del Risorgimento: Il giorno 14 gennaio la classe 3C ha visitato il museo del Risorgimento. Il museo, prima di diventare tale,è stato la residenza di casa de Marchi, il quale una volta morto, ha donato

Dettagli

School News EDIZIONE DI NATALE

School News EDIZIONE DI NATALE School News La scuola secondo gli studenti ESCLUSIVA SUL TERRORISMO EDIZIONE DI NATALE ATTACCHI TERRORISTICI Parigi, Bataclan, Stade de France: tutti luoghi attaccati dal terrorismo, ma proviamo a non

Dettagli

La casa di Beckett a Ussy-sur-Marne

La casa di Beckett a Ussy-sur-Marne materiali www.samuelbeckett.it La casa di Beckett a Ussy-sur-Marne di Larry Lund Nel 1953, con la somma ereditata dopo la morte della madre, Samuel Beckett acquistò una piccola casa a Ussy-sur- Marne,

Dettagli

GRUPPO DI EBREI ADOTTATI

GRUPPO DI EBREI ADOTTATI GRUPPO DI EBREI ADOTTATI Il 15 giugno 2009, pranzai presso la Villa Immacolata a Torreglia (PD), nello stesso tavolo con la signora Alberoni Angelina detta Imelda di Vigodarzere. In quella circostanza

Dettagli

Corsi di formazione per docenti delle scuole di ogni ordine e grado: Didattica orientativa e percorsi di orientamento con approccio narrativo

Corsi di formazione per docenti delle scuole di ogni ordine e grado: Didattica orientativa e percorsi di orientamento con approccio narrativo Corsi di formazione per docenti delle scuole di ogni ordine e grado: Didattica orientativa e percorsi di orientamento con approccio narrativo MICROPROGETTAZIONE DI UN PERCORSO DI DIDATTICA ORIENTATIVA

Dettagli

Victoria. MELBOURNE I Giardini La costa occidentale della Phillip Bay Lorne. Capitolo 3 F

Victoria. MELBOURNE I Giardini La costa occidentale della Phillip Bay Lorne. Capitolo 3 F Victoria Capitolo 3 F MELBOURNE I Giardini La costa occidentale della Phillip Bay Lorne Come in tutte queste grandi città australiane anche Melbourne è ricca di parchi e giardini botanici. La visita al

Dettagli

MODULO II CORSO DI RECUPERO PER ALUNNI STRANIERI IN DIRITTO - CLASSE PRIMA

MODULO II CORSO DI RECUPERO PER ALUNNI STRANIERI IN DIRITTO - CLASSE PRIMA CORSO DI RECUPERO PER ALUNNI STRANIERI IN DIRITTO - CLASSE PRIMA MODULO II I destinatari del diritto Materiali prodotti nell ambito del progetto I care dalla prof.ssa Giuseppa Vizzini con la collaborazione

Dettagli

LA CASA DIALOGO PRINCIPALE

LA CASA DIALOGO PRINCIPALE LA CASA DIALOGO PRINCIPALE A- Buongiorno! B- Buongiorno, signore cosa desidera? A- Cerco un appartamento. B- Da acquistare o in affitto? A- Ah, no, no in affitto. Comprare una casa è troppo impegnativo,

Dettagli

ΥΠΟΥΡΓΕΙΟ ΠΑΙΔΕΙΑΣ ΚΑΙ ΠΟΛΙΤΙΣΜΟΥ ΔΙΕΥΘΥΝΣΗ ΜΕΣΗΣ ΕΚΠΑΙΔΕΥΣΗΣ ΚΡΑΤΙΚΑ ΙΝΣΤΙΤΟΥΤΑ ΕΠΙΜΟΡΦΩΣΗΣ

ΥΠΟΥΡΓΕΙΟ ΠΑΙΔΕΙΑΣ ΚΑΙ ΠΟΛΙΤΙΣΜΟΥ ΔΙΕΥΘΥΝΣΗ ΜΕΣΗΣ ΕΚΠΑΙΔΕΥΣΗΣ ΚΡΑΤΙΚΑ ΙΝΣΤΙΤΟΥΤΑ ΕΠΙΜΟΡΦΩΣΗΣ ΥΠΟΥΡΓΕΙΟ ΠΑΙΔΕΙΑΣ ΚΑΙ ΠΟΛΙΤΙΣΜΟΥ ΔΙΕΥΘΥΝΣΗ ΜΕΣΗΣ ΕΚΠΑΙΔΕΥΣΗΣ ΚΡΑΤΙΚΑ ΙΝΣΤΙΤΟΥΤΑ ΕΠΙΜΟΡΦΩΣΗΣ ΤΕΛΙΚΕΣ ΕΝΙΑΙΕΣ ΓΡΑΠΤΕΣ ΕΞΕΤΑΣΕΙΣ ΣΧΟΛΙΚΗ ΧΡΟΝΙΑ 2009-2010 Μάθημα: Ιταλικά Επίπεδο: 2 Διάρκεια: 2 ώρες Ημερομηνία:

Dettagli

Idee per farsi assumere

Idee per farsi assumere Idee per farsi assumere Cercare lavoro e pure anche trovarlo in questo periodo non è facile. Mai pensato al viral marketing per farsi assumere? {loadposition user5} Trovare lavoro distinguendosi dagli

Dettagli

L ENERGIA NELLA STORIA: dalle prima fonti energetiche alle rinnovabili.

L ENERGIA NELLA STORIA: dalle prima fonti energetiche alle rinnovabili. L ENERGIA NELLA STORIA: dalle prima fonti energetiche alle rinnovabili. Nella fisica classica l energia è definita come la capacità di un corpo o di un sistema di compiere lavoro (Lavoro: aggiungere o

Dettagli

Intervento dell Avv. Franco Lucchesi - Presidente dell ACI

Intervento dell Avv. Franco Lucchesi - Presidente dell ACI Intervento dell Avv. Franco Lucchesi - Presidente dell ACI Desidero intanto ringraziare tutti voi per aver accolto l invito dell ACI a partecipare a questo incontro, che rappresenta un ritorno ad una tradizione

Dettagli

Perche l, igiene orale si impara da piccoli!

Perche l, igiene orale si impara da piccoli! Prevenzione avanzata della carie Perche l igiene orale si impara da piccoli! I tuoi denti.. un mondo pieno di sorprese Lo sapevi che......i tuoi primi dentini si sono formati ancor prima di nascere? Nella

Dettagli

POLITECNICO DI MILANO,FACOLTA DI INGEGNERIA EDILE-ARCHITETTURA RI(S)TRUTTURAZIONE DI CERNUSCO LOMBARDONE

POLITECNICO DI MILANO,FACOLTA DI INGEGNERIA EDILE-ARCHITETTURA RI(S)TRUTTURAZIONE DI CERNUSCO LOMBARDONE POLITECNICO DI MILANO,FACOLTA DI INGEGNERIA EDILE-ARCHITETTURA RI(S)TRUTTURAZIONE DI CERNUSCO LOMBARDONE 12esima EDIZIONE DEL PREMIO DI STUDIO Laure Larouzè AMBIENTE_COSTRUITO_IN_MODO_SOSTENIBILE Progetto

Dettagli

1.300 2.500 10.000 5.000

1.300 2.500 10.000 5.000 ORDINE DEI PREZZI RITAGLIA I CARTELLINI DEI PREZZI E INCOLLALI NEL QUADERNO METTENDO I NUMERI IN ORDINE DAL PIÙ PICCOLO AL PIÙ GRANDE. SPIEGA COME HAI FATTO A DECIDERE QUALE NUMERO ANDAVA PRIMA E QUALE

Dettagli

chiamata affettuosamente dai suoi abitanti The Hub : il centro di tutto.

chiamata affettuosamente dai suoi abitanti The Hub : il centro di tutto. Il nostro viaggio comincia con un breve soggiorno di 3 notti a Boston chiamata affettuosamente dai suoi abitanti The Hub : il centro di tutto. E' la culla della cultura degli States, con un immenso patrimonio

Dettagli