MONTAGNA PAROLA AI GIOVANI. PROSSIMA ASSEMBLEA A MACUGNAGA (MONTE ROSA) NEI GIORNI 20, 21 e 22 GIUGNO 2010

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "MONTAGNA PAROLA AI GIOVANI. PROSSIMA ASSEMBLEA A MACUGNAGA (MONTE ROSA) NEI GIORNI 20, 21 e 22 GIUGNO 2010"

Transcript

1 MONTAGNA Notiziario riservato ai Soci del G.I.S.M. - GRUPPO ITALIANO SCRITTORI DI MONTAGNA - ACCADEMIA DI ARTE E CULTURA ALPINA presso C.A.I. Sede Centrale - Via Petrella, Milano Anno 80 dalla fondazione N. 2 - Luglio-Dicembre PAROLA AI GIOVANI Cari Consoci, alcuni di Voi ci hanno fatto notare negli ultimi mesi che lo spazio all interno dell Associazione per esprimersi e per far circolare nuove idee è un po limitato: le tavole rotonde e gli incontri - hanno detto - sono gestiti sempre dai soliti relatori, quasi tutti consiglieri, e quindi le opportunità di discutere da parte di altri soci sono solo ipotetiche. Il Consiglio direttivo ha preso seriamente in considerazione queste osservazioni e pur facendo presente che comunque chi ha idee e proposte valide deve solo farle presente in Assemblea (il luogo deputato per far emergere le politiche del Gism) o per alla Presidenza o, ancora, intervenendo sul nostro sito internet ha deciso di lasciare uno spazio apposito ai giovani soci che più di altri in questo momento stanno caratterizzando in modo propositivo e concreto la nostra attività sociale con spunti e progetti. Ecco allora che per preciso volere del Presidente Spiro Dalla Porta Xydias che ha una forte predilezione e attenzione nei confronti delle idee dei giovani che sono il futuro dell Associazione e del Consiglio direttivo tutto, abbiamo deciso di organizzare a Milano sabato 30 gennaio (alle ore 14) una tavola rotonda sul tema Il mio Gism Alpinismo, arte ed etica nel futuro dell Associazione. La parola ai giovani. Aspettiamo quindi tanti soci a questo incontro, che sarà, ne siamo convinti, una pietra miliare per la storia del nostro Gism! Prima di fare a tutti gli auguri di cuore per il nuovo anno da parte della Presidenza, desidero esprimere un pensiero affettuoso ai numerosi soci che nel 2009 ci hanno lasciato; tutti sono citati nelle pagine finali, ma un nome voglio ricordarlo subito qui perché è stata per anni l anima della nostra associazione, cui ha dedicato mille risorse con grande, inimitabile generosità: Carla Maverna, che non è più tra noi dal 9 dicembre. La ricorderemo per sempre nel nostro cuore. Buon Anno, cari amici! PROSSIMA ASSEMBLEA A MACUGNAGA (MONTE ROSA) NEI GIORNI 20, 21 e 22 GIUGNO 2010 Piero Carlesi Vicepresidente Grazie all interessamento di Teresio Valsesia, l Assemblea 2010 del Gism (l 81 ) si terrà a Macugnaga, in Ossola (Vb), ai piedi della celeberrima parete Est del Monte Rosa, dal 20 al 22 giugno Sul prossimo numero del notiziario, in uscita in aprile-maggio, verrà pubblicato il programma completo della manifestazione.

2 CRONACHE DEL 2009 Attività istituzionale 80 ASSEMBLEA DEI SOCI A CORTINA D AMPEZZO: 26, 27 e 28 GIUGNO 2009 Grazie al fattivo interessamento del socio Dino Dibona, nei giorni 26, 27 e 28 giugno 2009 si è tenuto a Cortina d Ampezzo (Bl) l 80 incontro annuale, ricco come sempre di incontri e manifestazioni. Vi proponiamo per punti la sintetica cronaca. Venerdì 26 giugno I soci nel corso della giornata sono giunti in città e hanno preso alloggio nei diversi alberghi, visitando successivamente la città e i dintorni. Sabato 27 giugno Al mattino, mentre la Presidenza e il Consiglio hanno tenuto una riunione, i soci, divisi per gruppi, nonostante il cattivo tempo, hanno partecipato a diverse escursioni verso il Lagazuoi e il Sasso di Stria. Nel pomeriggio, dopo il pranzo, si è tenuta l Assemblea dei soci. Riportiamo di seguito il verbale. Verbale dell Assemblea dei soci GISM 2 convocazione - 27 giugno 2009, ore 15,30 Sala del Cinema Eden di Cortina d Ampezzo Soci presenti 68. Soci presenti per delega 13. Totale soci presenti 81. Elenco soci presenti: Affentranger Irene, Agazzi Giancelso, Aliprandi Giorgio, Angelini Cason Ester, Aste Fiorenza, Bianchi Andrea, Bovi Lidia, Brusadin Luigi, Campagnoli Anna Maria, Carlesi Piero, Carlesso Mauro, Castelli Nicoli Vittoria, Cembran Antonio, Cercenà Gianluigi, Chiarottino Flavio, Citterio Sandro, Colli Dante, Contin Bruno, Da Deppo Emilio, Dalla Porta Spiro, Dalla Torre Marco, De Candido Italo, De Cian Patrizio, De Eccher Riccarda, De Infanti Sergio, Di Vecchia Giovanni, Dibona Dino, Etrari Ezio, Fasolo Claudio, Fonda Roberto, Gabrieli Andrea, Gajo Luciano, Gardiol Dario, Gasparetto Mirco, Giacomel Paolo, Godina Giorgio, Magrin Giuseppe, Majoni Ernesto, Martinelli Mario, Masucci Alessandro, Mendicino Giuseppe, Milone Pierantonio, Padovani Giovanni, Pasquali Corrado, Pellegrinon Giuseppe, Pessot Sergio, Piaia Michela, Piccolin Dunio, Pisarra Emanuele, Puschiasis Emi, Re Aimar Carla, Revojera Lorenzo, Rivelli Renato, Roccati Christian, Rossetti Liliana, Rotta Dario, Rovis Silvana, Salvini Paolo, Silvestri Aurelio, Siorpaes Giulio, Sommacal Sergio, Tassi Laura, Tieghi Marco, Torretta Ella, Utili Franco, Valsesia Teresio, Vivian Franco, Zanoni Giulia. Soci presenti per delega: Colli Dante per Barberis Valentino, Bianchi Andrea per Vettori Fabio, Rovis Silvana per Borziello Giuseppe e Danesin Gian Paolo e Scandellari Armando, De Cian Patrizio per Gambaretto Gianmoreno, Torretta Ella per Pogliaghi Lino e Lalla Morassutti, Revojera Lorenzo per Pogliaghi Paolo, Magrin Bepi per Ceron Nico, Chiarottino Flavio per Laura Pezzetto, Milone Pierantonio per Lodovico Marchisio, Di Vecchia Giovanni per Guardati Roberto. Ordine del Giorno 1) Relazione morale del Presidente 2) Rendiconto economico-finanziario Relazione della Segreteria-Tesoriere 3) Relazione dei Revisori dei conti sul Rendiconto economico-finanziario ) Elezione di metà del Consiglio direttivo (scadono e sono rieleggibili Affentranger, Carlesi, Di Vecchia che è subentrato a Rava assumendone l anzianità e Magrin) 5) Quote associative 6) Consegna del Premio di Alpinismo GISM Giovanni De Simoni ) Consegna del Premio Montagne in poesia ) Presentazione dell Annuario GISM ) Presentazione del nuovo numero (il 12 ) della Rivista Montagna 10) Sedi del raduno d autunno e dell Assemblea

3 Presiede l adunanza il socio Dino Dibona. Al tavolo della presidenza lo affiancano il Presidente del Gism Spiro Dalla Porta Xydias e i vicepresidenti Irene Affentranger, Dante Colli e Piero Carlesi e i Consiglieri Bepi Pellegrinon, Bepi Magrin, Andrea Bianchi e Roberto Fonda. Assiste il Presidente, in qualità di segretario verbalizzante, il socio Giuseppe Mendicino. 1) Relazione morale del Presidente Il Presidente del Gism Spiro Dalla Porta Xydias saluta i convenuti, ribadendo i valori del Gism e soprattutto dell etica dell alpinismo, e ricorda i soci deceduti negli ultimi mesi: la signora Luisa Vecchiato vedova Bedeschi, Tullio Trevisan, Vito Pallabazzer, Oscar Tamari e Vincenzo Altamura. Annuncia il prossimo convegno autunnale che si potrebbe tenere a L Aquila o a Courmayeur e la sede dell assemblea nel prossimo anno: a Macugnaga. Si offre per l organizzazione il socio Teresio Valsesia. Con l occasione propone di inserire sulla lapide posta al Cimitero di Macugnaga i nominativi dei soci defunti negli ultimi dieci anni. Il vicepresidente Carlesi tratteggia come di consueto l attività dell associazione nell anno trascorso, citando riunioni, tavole rotonde e conferenze, soffermandosi soprattutto sull importante tavola rotonda Attentato all alpinismo tenutasi a Trento in occasione del Festival. Il Presidente del GISM consegna al socio Teresio Valsesia il distintivo d oro dell associazione, quale riconoscimento per i suoi quarant anni di iscrizione e ai nuovi soci presenti Giorgio Godina e Michela Piaia il distintivo d argento. 2) Rendiconto economico-finanziario Relazione della Segretaria-Tesoriere La segretaria Ella Torretta legge i dati del rendiconto economico-finanziario Rendiconti di gestione economico-finanziaria Consuntivo Preventivo Cassa ad inizio anno 4.848, ,00 Entrate: Quote associative incassate 8.790, ,00 Recupero di quote arretrate 706,00 650,00 Offerte da soci e Consiglieri 375,00 150,00 Cessioni annuari e distintivi 289,00 150,00 Interessi attivi sui c/c 30,15 15,00 Contributo per Assemblea ,50 Contributi per Assemblee e manifest. varie 1.500,00 Totale entrate e disponibilità , ,00 Uscite: Spese postali e telefoniche 1.594,81 Spese su c/c posta e banca 381, ,00 Spese segreteria-rappresentanza 200,00 Stampati e materiali di consumo 485,00 Stampa Notiziari e allegati 400,00 865,00 Annuari Gism: saldi e/o acconti 5.140, ,00 Annuario solo volume ,00 Contributo a Rivista Montagna 1.500, ,00 Idem - straordinario per ,00 Saldo per Assemblea del ,00 Assemblee, convegni e manifest. varie 1.500,00 Oneri per premi Gism 50,00 100,00 Totale Uscite , ,00 Disponibilità a fine anno 4.661,76 Fondo di riserva a fine anno 2.100,00 TOTALE A PAREGGIO -186, ,00 N.B. - Dal 2009 lo schema di rendiconto viene leggermente modificato rispetto al passato. 3) Relazione dei Revisori dei Conti sul Rendiconto economico-finanziario L assemblea prende atto della relazione positiva dei Revisori dei conti. Il Presidente dell Assemblea Dibona chiede alla platea dei soci di approvare il rendiconto. Il rendiconto è approvato all unanimità, per alzata di mano. Viene allegato al presente verbale. }

4 4) Elezione di metà del Consiglio direttivo (scadono e sono rieleggibili Affentranger, Carlesi, Di Vecchia che è subentrato a Rava assumendone l anzianità e Magrin) Il Presidente chiede all Assemblea di procedere all elezione dei quattro consiglieri in scadenza più un quinto, in sostituzione di Carla Maverna, ai sensi dell articolo 5 dello Statuto. Il Presidente del GISM Spiro Dalla Porta Xydias propone all Assemblea di confermare i consiglieri Affentranger, Carlesi, Di Vecchia e Magrin e di nominare Roberto Fonda in sostituzione di Maverna. Per alzata di mano la maggioranza dei soci approva la proposta. Si astengono, sempre per alzata di mano, i soci Roberto Fonda, Laura Tassi e Marco Tieghi. Nessuno è contrario. Sono eletti i consiglieri Affentranger, Carlesi, Di Vecchia, Fonda e Magrin. 5) Quote associative per il Il vicepresidente Carlesi comunica che il Consiglio direttivo ha deliberato di non proporre variazioni delle quote. L assemblea approva quote immutate per il ) Consegna del Premio di alpinismo GISM Giovanni De Simoni 2009 Il vicepresidente Carlesi proclama vincitore del Premio De Simoni l alpinista Rossano Libera di Novate Mezzola. Il Presidente del GISM consegna a Libera la targa offerta dal socio Lino Pogliaghi. 7) Consegna del Premio Montagne in poesia 2009 Dibona comunica i vincitori del concorso letterario promosso per l anno 2009, dal titolo Montagne in poesia. I vincitori sono invitati sul palco per leggere la loro poesia e ricevere il premio. Il trofeo artistico Sempervivum montanum dell artista Mastrosette viene consegnato al vincitore, Matteo Gallenca di Foglizzo (To). I partecipanti segnalati Giovanni Preda, Paolo De Martin, Piero Casarotti e Maria Eugenia Cossutta ricevono una pergamena. 8) Presentazione dell Annuario dell 80 Il consigliere Roberto Fonda presenta l Annuario 2009 del GISM. 9) Presentazione del nuovo numero (il 12 ) della rivista Montagna Il consigliere Bepi Pellegrinon presenta poi il nuovo numero della rivista Montagna (n. 12) e i vari testi ivi contenuti. 10) Sedi del raduno d autunno e dell Assemblea 2010 Il Presidente del GISM annuncia che il prossimo convegno autunnale che si potrebbe tenere a L Aquila o a Courmayeur, mentre la sede dell assemblea del prossimo anno sarà Macugnaga. Cortina d Ampezzo (BL) 27 giugno 2009 Il verbalizzante Il Presidente dell Assemblea Il Presidente del GISM Giuseppe Mendicino Dino Dibona Spiro Dalla Porta Xydias Tavola Rotonda su Angelo Dibona Alle ore 18,30 nella stessa sala del Cinema Eden ha poi avuto inizio la Tavola rotonda dedicata al grande alpinista ampezzano Angelo Dibona Pilato del 130 anniversario della nascita. Sono intervenuti il Presidente del Gism Spiro Dalla Porta Xydias, il vicepresidente Dante Colli, Mario Lacedelli del Gruppo Scoiattoli di Cortina d Ampezzo e Franco Gaspari, Presidente delle Guide Alpine di Cortina d Ampezzo. Domenica 28 giugno Domenica i soci hanno poi assistito alla posa di un omaggio floreale offerto dal GISM sul monumento ad Angelo Dibona posto dietro la chiesa parrocchiale di Cortina d Ampezzo. Il Presidente Spiro Dalla Porta Xydias intrattiene brevemente i convenuti con un discorso commemorativo. Successivamente la comitiva è salita in funivia al Monte Faloria per il pranzo di commiato. In questa occasione è stato letto il Manifesto di Cortina, predisposto dal Consiglio del Gism e approvato dai soci per acclamazione. 4

5 MANIFESTO DI CORTINA D AMPEZZO Ottant anni fa un imposizione del governo fascista, annullando ogni facoltà decisionale, obbligava il Club Alpino Italiano a entrare nei ranghi del CONI spostando d autorità la sua sede da Torino a Roma. Ottant anni fa, anche contro quell imposizione, veniva fondato il GISM (Gruppo Italiano Scrittori di Montagna) col non celato intento di affermare il diritto alla libertà e di sostenere la priorità della cultura e dell etica contro i tentativi di abbassare l alpinismo al livello di competizione sportiva e di strumento politico propagandistico. Da allora il nostro Sodalizio ha combattuto sempre, con intransigenza adamantina e fedeltà al proprio ideale, contro ogni tentativo di deviazione cui è stato oggetto il rapporto dell uomo con il Monte. Per cui oggi, sostenuti dall unanime volontà del Corpo sociale, dalla loro prassi e dalla loro sempre crescente produttività artistica e letteraria, i soci del GISM riuniti a Cortina d Ampezzo affermano, con forza e convinzione derivate da ottant anni di lotta coerente, l assoluta essenza artistica e spirituale dell Alpinismo, che ne fanno un attività etica al di sopra di ogni concetto sportivo e agonistico, e la necessità di combattere i ripetuti, continui e colpevoli attentati all integrità e alla genuinità della natura alpina. Cortina d Ampezzo, 28 giugno 2009 CONVEGNO D AUTUNNO A COURMAYEUR OTTOBRE E PREMIO BALLIANO Sabato 17 e domenica 18 ottobre si è tenuto a Courmayeur il tradizionale raduno autunnale del Gism. È stato un incontro molto ben riuscito, merito soprattutto di Marco Blatto, delegato per il Piemonte e della Valle d Aosta che ha organizzato due giorni interessanti e densi di impegni. E la controprova che siano state due giornate da ricordare l ha fornita l assessore alla cultura del Comune di Courmayeur che ha rilevato come finalmente, una volta tanto, si siano sentiti in paese discorsi densi di sentimento, cultura e umanità. Merito del Gism, quindi. Alle 17, mentre fuori giungevano dal cielo timidi fiocchi di neve i convenuti del Gism provenienti da Piemonte, Lombardia, Liguria e Veneto hanno affollato il baitone di legno del Jardin de l Ange, in pieno centro del paese per dar vita al convegno La montagna dentro: Joseph Henry e Cosimo Zappelli, una tavola rotonda aperta al pubblico con relatori di prestigio quali Spiro Dalla Porta Xydias, Irene Affentranger, Marco Blatto, nella veste di moderatore, Isabella Vanacore Falco, botanica e Direttrice del Museo di scienze naturali di St. Pierre, Arrigo Gallizio, Presidente della Società delle Guide di Courmayeur, Marco Zappelli e Renzino Cosson, guide alpine di Courmayeur. A margine del convegno ai soci Gism è stato distribuito dal consigliere Bepi Pellegrinon il nuovo numero della rivista Montagna, dedicata per l occasione al Monte Bianco e alla Val d Aosta, e la cartolina ufficiale del raduno realizzata dal pittore e socio Gism Giovanni Bevilacqua dedicata a Courmayeur. Infine Piero Carlesi, Vicepresidente del Gism, ha dato lettura del verbale della giuria del concorso letterario in memoria di Adolfo Balliano. La giuria, composta da Irene Affentranger (generosa finanziatrice del premio), Piero Carlesi, Dante Colli, Roberto Fonda e naturalmente da Spiro dalla Porta Xydias, ha assegnato il primo premio a Valter Guglielmetti di Novara e il secondo premio a Piero Mozzi di Trieste.

6 RIUNIONI DEL CONSIGLIO DIRETTIVO Trento, 2 maggio 2009 Presso la sede della Sosat, ore 14. Presenti il Presidente Spiro Dalla Porta Xydias, i Vice Presidenti: Irene Affentranger, Piero Carlesi e Dante Colli; i Consiglieri: Bepi Pellegrinon, Andrea Bianchi, Giovanni Di Vecchia; i collaboratori ufficiali del Consiglio Dino Dibona e Roberto Fonda; il revisore dei conti Dario Rotta; la Segretaria Ella Torretta. Assente giustificato Bepi Magrin e il revisore dei conti Marco Tieghi. Il Consiglio discute alcune questioni rilevanti, tra cui le risultanze della Tavola rotonda del giorno precedente nell'ambito del Festival, il programma di Cortina d Ampezzo e il Manifesto che si vuol presentare in quella occasione. Infine, vagliate le proposte di nuovi soci, il Consiglio delibera all unanimità di accogliere i seguenti soci: Soci Accademici: DE BENEDETTI Nicola, presentato da Bepi Magrin, Dante Colli e Bepi Pellegrinon ETRARI Ezio, presentato da Giovanni Padovani e Dante Colli FASOLO Claudio, presentato da Dante Colli e Bepi Pellegrinon FERRANTI Luigi, presentato da Dante Colli e Francesco Del Franco FERRAZZA Marco, presentato da Giorgio Aliprandi, Laura Tassi e Marco Tieghi MARTINELLI Mario, presentato da Bepi Magrin e Spiro Dalla Porta MIOTTI Giuseppe, presentato da Piero Carlesi e Lorenzo Revojera ROTA Sperti Luisa, presentata da Marco Tieghi e Piero Carlesi SIORPAES Giulio, presentato da Dino Dibona e Paolo Giacomel Soci Aderenti: AIROLA Dario, presentato da Marco Blatto e Roberto Bergamino Su proposta di Piero Carlesi e di Ella Torretta, con l approvazione dei Consiglieri presenti, il socio e Revisore dei Conti Dario Rotta, viene passato da socio Aderente a socio Accademico, data la sua assidua frequenza e fattiva collaborazione durata tanti anni di permanenza al GISM (dal 1981). Cortina d Ampezzo, 27 giugno 2009 Presso l hotel Pontechiesa, alle ore 10. Presenti, il Presidente Spiro Dalla Porta Xydias, i Vice Presidenti Irene Affentranger, Piero Carlesi e Dante Colli; i Consiglieri Giovanni Di Vecchia, Bepi Pellegrinon, Bepi Magrin e Andrea Bianchi; il Collaboratore del Consiglio Roberto Fonda; i Revisori Conti Dario Rotta e Marco Tieghi; l addetto stampa Sergio Pessot; la Segretaria Ella Torretta. Il Consiglio prende atto dell ottimo lavoro di Fonda per avere realizzato la nuova edizione dell Annuario dell'80 ; esamina peraltro la difficile situazione finanziaria e, all ipotesi di un eventuale trasferimento in Abruzzo di una delegazione di Consiglieri in autunno, delibera di soprassedere in relazione al momento congiunturale non facile. Delibera inoltre di verificare al più presto la disponibilità di Marco Blatto per un raduno autunnale a Courmayeur. Infine, vagliate le proposte di nuovi soci, il Consiglio delibera all unanimità di accogliere i seguenti soci: Soci Accademici: ASTE Fiorenza, presentata da Bepi Magrin e Dante Colli SICA Antonello, presentato da Giovanni Padovani e Dante Colli Soci Aderenti: AIMAR RE Carla passa da famigliare ad aderente.

7 Milano, 17 ottobre 2009 Presso la sede della Sezione di Milano del CAI, ore 10. Presenti il Presidente Spiro Dalla Porta Xydias, i vicepresidenti: Irene Affentranger, Piero Carlesi e Dante Colli; i consiglieri: Giuseppe Magrin, Andrea Bianchi, Giovanni Di Vecchia; il Collaboratore del Consiglio Dino Dibona; il Revisore dei conti Marco Tieghi; la Segretaria Ella Torretta. Invitato, l addetto stampa Sergio Pessot. All inizio della riunione il Consiglio adempie ad alcune formule di rito dopo le elezioni di Cortina d Ampezzo: conferma i tre Vicepresidenti uscenti e nomina Carlesi Vicepresidente Vicario e Tesoriere ad interim dal 1 gennaio 2010, al fine di gestire pratiche bancarie e postali attraverso nuovi conti. Il Presidente sottolinea il momento particolarmente favorevole dell Associazione dal punto di vista del messaggio che si trasmette al mondo alpinistico; la controprova è data dall invito giunto dal sindaco di Domegge di Cadore per un raduno da tenersi nell autunno del Il Consiglio delibera la costituzione della Delegazione Lombardia e nomina Marco Tieghi Delegato. In seguito poi a una serie di contatti avuti da Andrea Bianchi con diversi giovani soci, il Presidente propone e il Consiglio approva, di organizzare il 30 gennaio una tavola rotonda rivolta e gestita interamente dai giovani soci. Questo il titolo: Il mio Gism Alpinismo, arte e spiritualità nel futuro dell Associazione. L incontro si terrà a Milano, presso la sede della Sezione di Milano del CAI alle ore 14. Sarà preceduto da un Consiglio direttivo alle ore 10. Irene Affentranger, vista la precaria situazione economica. comunica che provvederà a un finanziamento straordinario sia per l Abruzzo sia per il completamento della lapide dei defunti al cimitero di Macugnaga. Il Presidente, a nome del Consiglio tutto, ringrazia della generosità. Il Consiglio nomina infine Emi Puschiasis conservatore iconografico. Infine, vagliate le proposte di nuovi soci, il Consiglio delibera all unanimità di accogliere i seguenti soci: Soci Accademici: ANZIUTTI Alfio, presentato da Spiro Dalla Porta Xydias e Bepi Magrin GELMI Gloria, presentata da Bepi Magrin e Giancelso Agazzi MOROSINI Stefano, presentato da Bepi Magrin e Giancelso Agazzi PAIS Valentino, presentato da Bepi Pellegrinon e Dante Colli PARODI Mario, presentato da Marco Blatto e Renato Rivelli PELLICIOLI Luca, presentato da Piero Carlesi e Bepi Magrin RIVA Renato, presentato da Piero Carlesi e Marco Tieghi, SIRI Angelo, presentato da Marco Blatto e Renato Rivelli TASSI Franco, presentato da Giovanni Di Vecchia e Bepi Magrin Soci Aderenti: CORADAZZI Armando, presentato da Bepi Pellegrinon e Loris Santomaso PUTIGNA FUMO Gianna, presentata da Spiro Dalla Porta Xydias e Piero Carlesi SALA Piercarlo, presentato da Marco Blatto e Renato Rivelli DALLA PORTA Francesca, presentata da Spiro Dalla Porta Xydias e Dante Colli Soci Famigliari: TREVISAN Anna, presentata da Bepi Pellegrinon e Bepi Magrin ZANVIT Lucina, presentata da Dante Colli e Bepi Pellegrinon

8 ATTIVITÀ DEI SOCI 2009 RICONOSCIMENTI - INCARICHI - PREMI Nella splendida cornice del Centro Congressi Papa Giovanni XXIII di Bergamo il 31 gennaio 2009 il nostro Presidente Spiro Dalla Porta Xydias - che il 21 febbraio ha festeggiato i suoi 92 anni! - è stato premiato per la sua attività di scrittore e per il suo ruolo di Presidente del Gism da oltre 18 anni, con il Premio Montagna Italia Alla cerimonia hanno presenziato il vicepresidente Piero Carlesi e i soci Angelo Gamba e Antonio Salvi. Franco Utili ci comunica che nel mese di ottobre 2008 è stato nominato socio Onorario della Società Speleologica italiana per l importante e costante attività a favore della speleologia. A Faenza, la sezione del Cai, per ricordare Luigi Rava ha deciso di dedicargli il sentiero n. 511 che da Borgo Rivola raggiunge Brisighella, lungo la Vena del Gesso. Emilio Da Deppo ha ritirato a Venezia, il 1 maggio, la Stella al merito del lavoro, conferita per l ininterrotta attività lavorativa di 36 anni nella stessa azienda. L 11 maggio a Torino in occasione della proclamazione dei vincitori del premio letterario I Murazzi, tenutasi presso il Circolo dei Lettori di Torino, Liana De Luca ha avuto il riconoscimento alla carriera. In giuria vi era anche il nostro Pierantonio Milone. Dall 8 giugno Franco Perlotto siede sulla poltrona di sindaco nel Comune di Recoaro Terme. Christian Roccati continua l attività di addetto stampa dell Aic, l associazione italiana canyoning, e delle associazioni Arcobaleno atletica Europa e Outdoor Liguria; inoltre continua a essere moderatore del forum del sito www. quotazero.com. Il 25 luglio si è tenuta ad Agordo la premiazione dei vincitori del Premio Pelmo d oro 2009; per la cultura alpina il premio è andato a Mauro Corona. Lodovico Marchisio è stato eletto vicepresidente della Commissione regionale tutela ambiente montano del Cai Piemonte. Silvana Rovis e Bepi Pellegrinon sono risultati i vincitori del Premio Berti 2009 come autori del volume Arturo Dalmartello. Nella giuria figuravano tra gli altri Melania Lunazzi ed Ernesto Majoni. Alla giornata finale del Premio nazionale Leggimontagna, promosso dalla Sezioni carniche del Cai, tenutasi il 12 settembre a Malborghetto (Ud) ha partecipato Spiro Dalla Porta Xydias in qualità di ospite e di membro della giuria. Nella sezione video si è aggiudicato il secondo premio Sandro Gastinelli con il film Prezzemolo sensa pile, sensa curént elètrica. Tra i premi per la saggistica un premio speciale è andato al libro Riccardo Cassin, cento volti di un grande alpinista di Alessandro Gogna, Laura Melesi e Daniele Redaelli. Al Concorso letterario nazionale di narrativa e ricerca scolastica "Alpini Sempre" tenutosi a Ponzone-Acqui Terme, il primo premio è andato a La valanga di Selvapiana di Italo Zandonella Callegher. Il 28 novembre a Saluzzo (Cn) la Fondazione Giovanni Goria ha assegnato il premio Comunicare la montagna Gianni Aimar, dedicato al nostro socio recentemente scomparso, a Maurizio Nichetti, direttore artistico del Trentofilmfestival. Il premio Gianni Aimar ha avuto il doveroso patrocinio del Gism. La Presidenza del Gism ha concesso il proprio patrocinio al premio Generale di divisione Amedeo De Cia 2010 per la vita e la cultura alpina. Possono partecipare autori, giornalisti e privati presentando opere letterarie, articoli, tesi di laurea, audiovisivi, opere teatrali o cinematografiche relative a reparti alpini. Bando del premio da richiedere 8

9 alla sezione di Valdagno dell Ana, Casetta dei Nani, corso Italia 63/G, Valdagno (www.ana-valdagno.it). Termine ultimo di presentazione 28 febbraio CONVEGNI Il 4 dicembre 2008 al Palazzetto Mattei di Villa Celimontana a Roma, per gli incontri I pomeriggi della Società Geografica Italiana, è stata tenuta la tavola rotonda La montagna degli Italiani, una revisione critica, un dibattito a partire dal libro K2 una storia infinita di Luigi Zanzi. Sono intervenuti fra gli altri Agostino Da Polenza, Annibale Salsa e Claudio Smiraglia. Era presente pure Giovanni Di Vecchia. Il 10 gennaio si è tenuto a Bergamo il convegno "Arrampicata e Alpinismo. Convivenza possibile" organizzato dal Club alpino accademico e dalla Commissione centrale scuole di alpinismo del Cai. Tra i relatori, Spiro Dalla Porta Xydias, Annibale Salsa, Dante Colli e Maurizio Dalla Libera. Erano presenti pure per il Gism Piero Carlesi, Marco Tieghi, Rino Zocchi, Antonio Salvi, Enrico Sala. Al Convegno del Gism Attentato all alpinismo tenutosi a Trento il 1 maggio 2009 presso la sede della Sosat, nell ambito delle manifestazioni del Trentofilmfestival sono intervenuti Spiro Dalla Porta Xydias, Irene Affentranger, Piero Carlesi, Dante Colli, Alessandro Gogna e Bepi Pellegrinon. Molti poi i soci partecipanti, tra cui Annibale Salsa. Il 24 maggio si è tenuta a Torino la manifestazione "100 anni di Annuario Accademico" del CAAI al quale hanno partecipato come relatori Spiro Dalla Porta Xydias e Dante Colli. Il 20 giugno ad Alagna Valsesia (Vc), in occasione della Festa delle guide, si è tenuto un convegno di alpinismo con numerosi relatori tra cui Agostino Da Polenza e Adolfo Pascariello. Ha presenziato il vicepresidente Piero Carlesi. Per la Tavola rotonda sugli 80 anni dell Associazione Giovane Montagna, Dante Colli ha tenuto una relazione a Verona il 10 ottobre Il 24 ottobre a Genova al 5 Corso nazionale italiano di Geoturismo, Christian Roccati ha tenuto una relazione sul tema l editoria e le pubblicazioni. Il 30 ottobre in occasione del Convegno nazionale sulla prima guida di Antonio Berti organizzato dal Cai di Padova, Spiro Dalla Porta Xydias ha tenuto una relazione. Il 12 novembre 2009 a Faenza, per l incontro su Arturo Tanesini, Dante Colli ha tenuto la relazione Tanesini, un alpinista romagnolo, sulla base di un lavoro già avviato da Luigi Rava. Il 5 dicembre al convegno tenutosi ad Alagna Valsesia (Vc) per il 100 anniversario della morte di Antonio Grober, già Presidente generale del Cai, è intervenuto come relatore Adolfo Pascariello. In occasione di una cerimonia commemorativa sul Centenario della sezione Cai di Padova tenutasi a Padova il 19 dicembre 2009 Dante Colli ha tenuta una relazione. A Cervignano del Friuli il 12 dicembre, in occasione della giornata su Giusto Gervasutti organizzata dalla sezione Cai, Spiro Dalla Porta Xydias ha tenuto una relazione sul grande alpinista. MOSTRE - EVENTI - FESTIVAL Dall 11 al 16 settembre 2008 Enea Fiorentini ha guidato una trentina di escursionisti sul tratto valdostano della Via Francigena e ha distribuito il suo opuscolo Notizie sulla Via Francigena e sulla strada romana delle Gallie. Nel corso del 2008 Antonella Fornari ha tenuto tre mostre fotografiche a San Candido (Bz) per i Campionati delle Truppe Alpine, a Illasi (Vr) e a San Vito di Cadore (Bl). Adriano Tomba ha esposto sue fotografie a Bolzano nel mese di dicembre 2008 alla Galleria Foto Forum. 9

10 Dal 22 gennaio al 15 settembre 2009 Christian Roccati ha esposto presso la sede Cai di Genova Bolzaneto la mostra fotografica di sue opere Heaven for everyone; inoltre una versione aggiornata della mostra è stata esposta dal 2 al 19 ottobre alla libreria Book in the Casba a Genova. Alla Sezione di Milano del Cai, in una serata in collaborazione con il Gism, il 27 gennaio Pino Veclani ha presentato il suo libro Sentieri di luce e ha contemporaneamente inaugurato la mostra fotografica omonima. Sono intervenuti Marco Tieghi, Piero Carlesi e Lino Pogliaghi. Ella Torretta, il 26 febbraio, per la Festa di Carnevale tenutasi al Salone Auditorium della Fondazione Humaniter di Milano, ha presentato la Commedia in milanese L Anima travasada di Guido Bertini. Il 14 maggio al Circolo Filologico Milanese di via Clerici 10 a Milano ha presentato sue composizioni in milanese. Il 21 febbraio al Ricetto di Candelo (Bi), Fabio Vettori ha presentato una propria personale, rimasta aperta fino all 8 marzo. Il 7 marzo si è tenuta a Milano, presso la sede della Sezione del Cai la premiazione del Concorso internazionale L arte e la montagna 2008 che aveva avuto il patrocinio del Gism, organizzato da Marco Tieghi. Il 5 aprile si tenuto a Cuorgnè, organizzato da Marco Blatto e Flavio Chiarottino, il primo Raduno dei soci Gism della Delegazione Piemonte e Valle d Aosta. Dopo una visita al Museo archeologico del Canavese, il gruppo si è trasferito in un ristorante dove si sono affrontati i temi Gism del 2009: la tavola rotonda di Trento, il Convegno di Cortina d Ampezzo e il raduno autunnale di Courmayeur. Il 7 aprile presso la sezione di Milano del Cai per la serie degli incontri, con gli autori. organizzati da Marco Tieghi, Piero Carlesi ha presentato Marco Albino Ferrari autore del recente volume Freney 1961 e ha quindi commentato il film sullo stesso argomento della Cineteca nazionale del Cai. In occasione dell Assemblea nazionale dei delegati del CAI tenutasi in maggio a Lecco, Luisa Rota Sperti ha partecipato con sue opere alla mostra collettiva allestita nei locali dell Assemblea dal titolo Guardare in alto. In precedenza, la pittrice, prima di diventare socia Gism, ma già nel 2009, aveva tenuto una mostra personale presso la Sezione di Milano del Cai. Il 23 maggio Lalla Morassutti ha presenziato alla vernice della sua mostra personale Magiche Rocce alla Casa creativa Artaia di Sesto al Reghena (Pn). Dal 10 ottobre al 2 novembre ha invece organizzato una mostra di sue opere a Feltre, presso palazzo Guarnieri. Nel mese di maggio 2009 Spiro Dalla Porta Xydias ha tenuto la regia dello spettacolo teatrale tratto dall antologia di Spoon River con la Compagnia del Teatro Incontro di Trieste. La 57 edizione del Trento Filmfestival, la massima manifestazione cinematografica sui film di montagna in Italia si è tenuta quest anno dal 21 aprile al 3 maggio. Vicepresidente del Festival è stato Italo Zandonella Callegher, Piero Carlesi consigliere. Molti soci hanno partecipato agli eventi. La galleria d arte Il Cenacolo di Trento ha ospitato, dal 19 giugno al 3 luglio, una mostra monografica di Fabio Vettori. L 11 luglio al Centro di documentazione alpina Luigi Vaccarone di Cantoira (To), in collaborazione con il Gism e alla presenza di Marco Blatto, Delegato per il Piemonte, è stata inaugurata la mostra fotograficodocumentaria sull attività alpinistica dell accademico del Cai Andrea Mellano dal titolo Dal Valsoera all Eiger. Dal 17 al 21 luglio Fabio Vettori ha esposto proprie opere a Noboli di Sarezzo (Bs). Nell ambito della 4 a edizione dell Hoga Zait, il festival cimbro di Roana, sull altopiano di Asiago, Luisa Rota Sperti ha tenuto dal 12 luglio una personale di sue opere dal titolo Fiabe, favole, leggende... e una saga della Val 10

11 Meria. All inaugurazione è intervenuto il consocio Giancarlo Mauri. Al Festival internazionale del cinema di montagna di Breuil-Cervinia tenutosi dal 24 luglio al 2 agosto il Premio Eco Mountain è andato al film Prezzemolo, sensa pile sensa curént elètrica di Sandro Gastinelli e Marzia Pellegrino. Nel mese di agosto a Cantoira (To), la Delegazione Piemonte-Valle d Aosta del Gism, con Marco Blatto, ha organizzato tre appuntamenti di Caffè letterari, il 13, il 19 e il 25, presentando autori e testi del territorio. Si è tenuta in agosto a Boscochiesanuova (Vr) la 14 edizione del Filmfestival Lessinia diretto da Alessandro Anderloni. Sono stati ammessi al concorso e proiettati i film Lessinia un mondo suggestivo e perduto di Giorgio Pirana, Arriverà il sole di Sandro Gastinelli e Ossignur! La montagna assistita di Sandro Gastinelli e Marzia Pellegrino. Il 28 luglio, in occasione della posa di una targa voluta dal Comune di Valtournenche (Ao) per celebrare i 100 anni dalla nascita di Amilcare Crétier, posta nella piazzetta delle Guide, la Vicepresidente del Gism Irene Affentranger ha tenuto un discorso commemorativo ricordando anche Nerina Crétier e Giuseppe Mazzotti, per mettere in evidenza quanto gli ideali impersonati dai tre importanti protagonisti della storia alpinistica e culturale del Cervino e della Valle d Aosta collimino con le finalità del Gism che vede nella pratica dell alpinismo un mezzo di elevazione al di sopra della pura e semplice prestazione fisica. Alla cerimonia hanno presenziato varie autorità e Bepi Pellegrinon, che ha presentato il volume La Valléè-Montagne, uomini e civiltà della Valle d Aosta (edizione Nuovi Sentieri) che raccoglie un ventaglio di scritti di Mazzotti apparsi nel periodo Dal 21 agosto all 11 settembre Emi Puschiasis ha tenuto una sua mostra personale di fotografie a Mittersill, in Austria, a distanza di dieci anni dalla precedente. La mostra ha avuto per titolo Venice Lights. Dal 28 al 30 agosto Mario Martinelli e Fiorenza Aste hanno organizzato in Vallarsa (Tn) il convegno letterario Tra le rocce e il cielo. Scrittori di montagna all ombra delle Dolomiti. Hanno partecipato all evento, con conferenze, proiezioni e incontri, numerosi soci tra cui il nostro Presidente Spiro Dalla Porta Xidyas (che ha presentato il suo libro 8 Settembre 1943), Bepi Magrin, Annibale Salsa in qualità di Presidente generale del CAI, Sergio Pessot e Adriano Tomba. Sabato 29 agosto a Radicondoli (Si) si è tenuto il concerto Le 4 stagioni da vedere, con disegni dal vivo realizzati da Fabio Vettori. Dal 22 settembre al 10 novembre la Sezione di Milano del Cai in collaborazione con il Gism, ha organizzato, su progetto di Marco Tieghi, Milanomontagnalibri Piero Carlesi ha intervistato diversi autori che hanno presentato le loro ultime opere tra cui Marco Dalla Torre per il libro Antonia Pozzi e la montagna e Renato Riva per L orco di Rhemes. L ultimo incontro ha visto protagonista invece Giuseppe Garimoldi per il libro Giorgio Gualco, l avventura alpina. Il 27 settembre si è tenuto al Passo Finestra il 2 incontro tra gli abitanti del Feltrino (Bl) e del Primiero (Tn) organizzato da Teddy Soppelsa. Nel primo finesettimana di ottobre si è tenuto a Campo Imperatore (Aq) il primo Corso per organizzatori di eventi cinematografici del Cai cui hanno partecipato come relatori Piero Carlesi e Nereo Zeper. Dal 5 al 10 ottobre si è tenuto a Sondrio il Sondriofestival la Mostra internazionale dei documentari sui parchi, nel cui Comitato scientifico siede il nostro vicepresidente Piero Carlesi. Alla serata finale hanno presenziato i soci Guido Combi ed Enrico Sala. Dal 10 al 24 novembre la Sezione di Milano del Cai su progetto di Piero Carlesi, ha presentato Milanocineforum 2009 con la proiezione di numerosi film della Cineteca del Cai. 11

12 Il 19 dicembre è stata inaugurata nei locali del Comune di Tricesimo (Ud) la mostra fotografica Venice Lights di Emi Puschiasis, realizzata dal Comune in collaborazione con l Associazione tricesimana mostra ornitologica, mostra che era stata precedentemente esposta a Mittersill in Austria. CONFERENZE - SERATE Giorgio Pirana ha tenuto presso l Università del tempo libero di San Martino Buonalbergo quattro lezioni nel 2008 sul tema La montagna della Lessinia. Ha inoltre tenuto un incontro con proiezioni di filmati presso la sezione Cai di Valdagno il 2 ottobre 2008 sul tema L Ambiente; analoghi incontri sul tema La Lessinia lo ha tenuto a Villafranca (Vr) il 24 ottobre 2008, a Colognòla ai Colli (Vr) il 18 dicembre 2008, con la proiezione del film L Artista, a Sona (Vr) il 6 febbraio 2009 sulla storia e tradizioni in Lessinia, a Tregnago (Vr) l 11 febbraio 2009 e a San Martino Buonalbergo il 25 febbraio 2009, con la proiezione del suo film Lessinia: un mondo suggestivo e perduto. Il 4 aprile 2008 Enea Fiorentini ha tenuto a Ivrea una conferenza dal titolo Il Gran Sasso a 360. Il 7 novembre 2008 a Crespano del Grappa Giuliano Dal Mas ha tenuto la conferenza La natura della montagna bellunese; il 13 dicembre ha ricordato al liceo classico Canova di Treviso la figura del prof. Giuliano Palmieri; il 26 febbraio 2009 all Hotel Villa Imperina di Agordo ha illustrato La conca Agordina tra natura, cultura e arte; il 25 maggio a Treviso ha presentato un ricordo di Giuliano Palmieri; il 4 giugno ha presentato il volume Dolomiti insolite a Oderzo (Tv). Innumerevoli le conferenze tenute da Antonella Fornari nel 2008: a Firenze all Istituto geografico militare, a Sacile (Pn), Illasi (Vr) Tarzo (Tv), Longarone (Bl), Cesiomaggiore (Bl), al Passo Pordoi, a Sesto di Pusteria (Bz), a Valle, San Vito e Borca di Cadore (Bl), a Pieve di Livinallongo, a Pordenone, Misiurina, Verona, Bassano del Grappa (Vi), Bolzano, Verona, Lazise (Vr) e Cittadella. Inoltre ha collaborato con Dolomiti Turismo per un viaggio stampa e ha tenuto una lezione ai rifugio Locatelli ai ragazzi del Cai. Davide Chiesa ha tenuto numerose serate tra il 2008 e il 2009 presentando le conferenze Montagne da raccontare e Ortles-Cevedale: nel maggio 2008 alle sezioni Cai di Genova e di Massa, in agosto 2008 a Sant Antonio Valfurva (So) e a Santa Caterina Valfurva; in novembre 2008 all Uoei di Faenza e alla sezione Cai di Nova Milanese; in dicembre 2008 al Cai di Pavia, in gennaio 2009 al Cai di Padova e in febbraio al Cai di Mirano (Ve), in aprile 2009 a Merano sul Panaro (Mo). Il 13 gennaio 2009 Ezio Capello ha incontrato gli studenti dell Istituto sociale di Torino nella qualità di autore di Lida Cagliostro e (noi)altri, edito da Priuli e Verlucca, scelto dalle insegnanti come libro di lettura delle vacanze estive Un ampia cronaca dell evento è stata pubblicata sul notiziario Vita d Istituto. Da gennaio ad agosto 2009 Christian Roccati ha tenuto il ciclo di conferenze Sedersi sulle pietre a Sestri Ponente, Trensasco, Chiavari e a Genova, con proiezioni di svariati documentari. Il 3 febbraio è iniziato il nuovo ciclo 2009 di conferenze Parlando di montagna organizzato dalla sezione di Milano dei Cai per iniziativa di Marco Tieghi; il primo appuntamento è stato con Nemo Canetta che ha parlato della Iakuzia; il 24 febbraio Giancarlo Corbellini ha illustrato un trekking nel Kailash. Vittorino Mason il 13 febbraio 2009 ha tenuto a Castello di Godego (Tv) la conferenza Mongolia nella steppa. Il 13 marzo invece a Mirano (Ve) ha presentato Sui passi di pionieri e camosci. Ella Torretta ha tenuto dal 13 gennaio al 27 maggio e dal 21 ottobre a dicembre un ciclo quindicinale di conferenze all Università Terza Età di Via Ariberto 7 a Milano con monologhi, poesie, notizie storiche, prose, curiosità riguardanti Milano ed i suoi cittadini dal titolo Storie, leggende e personaggi della Vecchia Milano. Inoltre dal 15 gennaio al 21 maggio e poi dal 23 ottobre a dicembre ha 12

13 tenuto un ciclo quindicinale di conferenze alla Fondazione Humaniter di Via Daverio 7 a Milano dal titolo Freguj de Milanes, racconti, poesie, personaggi, aneddoti ecc. su Milano. Infine dal 23 ottobre a dicembre ha pure presentato per il nuovo ciclo di lezioni alla Fondazione Humaniter dal titolo Scrivemm in milanes: note di grammatica, verbi, aggettivi. Ancora dal 1 luglio al 22 settembre ha organizzato e presentato i relatori invitati alla Fondazione Humaniter di Milano alla manifestazione El Canton del Meneghin "Estate nei Chiostri" (9 incontri settimanali con personaggi milanesi tra cui, il 16 settembre ospite la stessa Torretta). Il 28 novembre ha presentato e letto le poesie pubblicate su Calendario 2009 ex Martinitt, presso la sede di piazza S. Stefano a Milano. Il 20 marzo alla sala polivalente del Comune di Cuorgnè (To) Marco Blatto ha presentato la conferenza Montagne ribelli, un viaggio tra le diverse motivazioni di uomini a loro modo antagonisti che tra il 1968 e il 1977 vissero l avventura della montagna. La serata è stata condotta da Flavio Chiarottino. Il 25 marzo a Piscina (To) Lodovico Marchisio ha tenuto la conferenza Quando ormai si vola, non si può cadere più. Il 23 aprile a Cuorgnè (To), per iniziativa della sezione Cai, del Comune di Cuorgnè e della Delegazione Piemonte Valle d Aosta del Gism è stato presentato il film Gian Carlo Grassi, l uomo del giardino di cristallo, di Angelo Siri. Il 14 maggio a Cedrate (Va), ospite dell associazione I Cedratesi, Teresio Valsesia ha presentato la conferenza Macugnaga e il Monte Rosa - Terra dei Walser. Il 19 giugno Spiro Dalla Porta Xydias ha tenuto la conferenza Attentato all alpinismo alla Sezione Cai di Tolmezzo (Ud), il 17 agosto l ha presentata alla sezione Cai di Ravascletto (Ud), e alle sezioni Cai di Mestre e Mirano in ottobre, mentre l 8 settembre ha tenuto alla sezione XXX Ottobre di Trieste la conferenza su Guglielmo Del Vecchio. Il 19 settembre a Pontebba ha partecipato alla cerimonia di chiusura di Leggimontagna con una conferenza sulla letteratura alpina. Il 5 novembre ha partecipato all Università di Padova alla giornata su Nico Dalla Porta intervenendo con una relazione al Convegno. Il 12 agosto 2008 il volume Latemar di Giulia Zanoni è stato presentato a Carezza (Bz) e il 14 agosto nella sede delle scuole medie di Cavalese (Tn) in occasione della mostra del pittore Giuseppe Castellani; il volume è poi stato ripresentato il 7 gennaio 2009 nell ambito delle iniziative culturali della Biblioteca di Cavalese, all Università della Terza età. Il 6 marzo 2009 invece la Zanoni ha presentato al Rotary Club di Fiemme e Fassa a Moena Immagini e suoni del Latemar. Il 16 aprile Liana De Luca ha presentato a Villa Amoretti a Torino, per la Rassegna di poeti, la lirica Della buona ventura. Il 24 luglio il Centro Studi Val di Sole ha voluto ricordare in una serata organizzata presso la sede del Parco nazionale dello Stelvio di Cogolo (Tn) la figura indimenticabile di Quirino Bezzi a vent anni dalla morte. Il 19 agosto la Delegazione Piemonte-Valle d Aosta, con Marco Blatto, ha presentato a Cantoira (To) in collaborazione cpn il Gruppo Alpini, l audiovisivo Tra terra e cielo della guida alpina Antonio Balma Mion. Tra settembre e novembre Christian Roccati ha tenuto un ciclo di conferenze a Genova, Varazze e Sampierdarena dal titolo Le montagne di Genova in occasione dell uscita dell omonimo libro. Inoltre il 5 settembre ha partecipato al Simposio Certame di scherma medievale organizzato dall Accademia della Pigna di Sanremo. Il 10 novembre Nemo Canetta ha presentato a Tirano (So) la videoconferenza Luci di speranza nella Russia del nord. Sabato 28 novembre Lino Pogliaghi ha presentato a Castelsangiovanni (Pc) l'uscita del volume Montagne da raccontare - Storie di ghiaccio, di avventure, di uomini, opera prima del socio Davide Chiesa. Un'ampia cronaca dell'evento è stata pubblicata sul periodico piacentino LIBERTÀ del 10/12/

14 Il 4 dicembre Flavio Chiarottino ha tenuto a Cuorgné (To) la conferenza Vento dell ovest. Alle origini dell arrampicata metropolitana subalpina. LIBRI Nel dicembre 2008 è uscito di Antonella Fornari La Voce del silenzio. Itinerari sui sentieri di guera italiani ed austriaci in Val di Landro e nel gruppo del Cristallo, edizioni Grafica Sanvitese. Nel 2008, in precedenza, erano usciti Tre Cime e dintorni edito da Danilo Zanetti, e Piccolo Frutto rosso, frammento di pace. Nelle trincee del Monte Piana, la storia di un uomo, Magg. Bosi, edizioni Grafica Sanvitese. L ultima sinfonia pastorale. Tra Parigi, le Alpi e la Provenza, la saga dei vecchi bergers è l ultimo libro di Guido Mauro Maritano; l autore descrive la vita di tre uomini che forse sono gli ultimi pastori a cavallo tra l alto Piemonte e la Provenza. Il libro è stato presentato in maggio alla fiera del libro di Torino, in una trasmissione tv della rete Telestudio in maggio e a Cortanze (At) nell ambito della Rassegna letteraria rurale in giugno, dove all autore è stata conferita una targa di riconoscimento. Walter Belotti e Dino Marino Tognali hanno pubblicato Sulla via del granito. Le opere d arte più significative sparse nei paesi della Valle Camonica, edito dalla Tipografia Camuna di Breno. Dino Dibona ha mandato alle stampe La ragazza di Materi, per i tipi di Dbs edizioni. Ultimo nato nella collana I continenti descrive la permanenza dell autore in Kenia. Uomini e tiare è la più recente fatica letteraria di Ezio Capello, per Lazzaretti editore. È la storia dei Papi del primo millennio, visti però come uomini. In occasione dell uscita di questo volume, il Comune di Giaveno (To) ha voluto premiare Capello con una targa per i 25 titoli pubblicati. Un ampia cronaca dell evento, tenutosi il 25 settembre, è stata pubblicata sul settimanale La Valsusa. Nel maggio 2009 è uscito 8 settembre 1943, quasi un autobiografia, di Spiro Dalla Porta Xydias, un nuovo interessante testo che ripercorre, attraverso la storia romanzata del giovane Marco, quei lontani mesi cruciali a Trieste, tra spettacoli teatrali, scalate elle Dolomiti e le ragazze. A fine anno, in dicembre 2009 è uscito infine il 45 libro del nostro Presidente: il titolo è Il ponte del diavolo edito da Nuovi Sentieri. Arturo Dalmartello, di Fiume, fu uno dei massimi studiosi del Diritto commerciale in Italia, ma anche un grande alpinista: arrampicò a partire dal 1927 fino agli anni Cinquanta legandosi con Emilio Comici, Giuseppe Mazzotti, Gino Soldà, Cino Boccazzi, Bruno e Catullo Detassis e altri grandi dell epoca, aprendo diverse nuove vie. Fu presidente della Sezione di Fiume del Cai in esilio. Un volume che vuole rendere onore a Dalmartello per i tipi di Nuovi Sentieri, lo hanno scritto Silvana Rovis e Bepi Pellegrinon che hanno ripercorso le tappe della lunga e ricca attività alpinistica di Dalmartello. Ragazzi, questa è la via è il libro uscito a fine anno a firma di Giovanni Di Vecchia: la montagna nel contesto educativopedagogico di alcuni sacerdoti dell Otto- Novecento, attraverso la vita, il pensiero e l opera di questi apostoli dei giovani, tra i quali don Murialdo, don Gnocchi e don Orione. Trekking, esplorare il mondo a piedi è il titolo del nuovo manuale di Michele Dalla Palma, edito da Hoepli rivolto a tutti coloro che desiderano iniziare a camminare in montagna. Buon compleanno Chapy è il titolo di un libretto scritto da Franco Bo per la Giovane Montagna di Torino in occasione dei 50 anni della Casa per ferie dell associazione posta nei pressi di Courmayeur. Segnaliamo un nuovo lavoro di Italo De Candido: Lo squero: Cadore Conegliano Venezia - Una storia cinquecentesca. Nel contesto della guerra tra la Serenissima e Massimiliano I una storia dei Menadas e Zattieri che fluitavano i tronchi sul Piave, Il volume è stato presentato nell aula magna del convento di S. Francesco alla presenza del sindaco di Conegliano (Tv) e del presidente della sezione Ana. 14

15 Mario Martinelli ha pubblicato Punto di svolta per i tipi di La Grafica editrice. E l ultima opera dopo aver pubblicato Dalla vita di un jobrero, Il Granduca e Le fascine al coperto. Fiorenza Aste ha pubblicato la raccolta di racconti Il montanaro per La Grafica Editrice. Nel giugno 2009 è uscito un nuovo libro di Eliana Olivotto; il titolo è Al Martorel, leggenda alpestre ispirata alla cultura popolare bellunese di montagna, con testo in italiano e ladino a fronte. Sono dell autrice anche le illustrazioni. La pubblicazione è stata patrocinata dal Istituto ladino e dall Unione ladina del Cadore di mezzo. Tutti i soci delle Sezioni CAI del Bellunese hanno ricevuto in dono per Natale 2008, assieme alla rivista Dolomiti Bellunesi un grosso volume celebrativo dei trent anni di uscita della rivista, dal titolo "La grande cordata". Ne parliamo perché questo volume per buona parte è stato realizzato da nostri soci. I curatori sono Italo Zandonella Callegher e Loris Santomaso, poi Armando Aste relaziona sul premio Pelmo d oro 2008, Dino Bridda fa il punto su come la montagna è trattata sul piccolo schermo, Dante Colli ripercorre i viaggi di Julius Kugy sulle Dolomiti Orientali ed Emilio Da Deppo tratta delle virtù del mugolio estratto dal pino mugo. Non mancano scritti di alpinismo come quello di Manrico Dell Agnola o di scienze forestali come quello firmato da Dino Dibona o di turismo alpino come il saggio di Giovanni Di Vecchia che celebra il centenario della Grande Strada delle Dolomiti e il ritratto dei pittori comelicesi di Mario Fait. Alberto Franco parla infine dell alpinismo sulla Croda Marcora, Alessandro Gogna sulle vie ferrate, Ernesto Majoni parla di Michel Innerkofler alla Croda de Pousa Marza, Giuseppe Mendicino ricorda Mario Rigoni Stern, Pietro Sommavilla scrive di escursioni sulla Schiara, Loris Santomaso ricorda don Antonio Della Lucia e infine Teddy Soppelsa traccia il ritratto di Aldo De Zordi e Adriano Tomba racconta la sua esperienza di fotografo di montagna e Pier Aldo Vignazia firma un racconto. Conclude Italo Zandonella Callegher, celebrando i 100 anni di Riccardo Cassin. Il nostro giovane socio Andrea Roccati ha pubblicato con Dante la storia della sua famiglia e in particolare dello zio Dante Conchatre, valdostano, forte alpinista, istruttore di roccia alla Scuola militare alpina, corridore, partigiano e combattente per la libertà. Roccati ricostruisce molte vicende offrendoci uno spaccato semplice di una delle tante storie di montagna del nostro Paese. Dante Colli ha completato e realizzato l opera omnia Arturo Tanesini un alpinista romagnolo sulle Dolomiti, iniziata anni fa da Luigi Rava e incompiuta a causa dell improvvisa scomparsa del nostro consigliere. Il volume è stato edito da Nuovi Sentieri. Viento Blanco è il nuovo libro di Rudi Vittori. Sono passati ormai ventisette anni da quando gli eventi qui riportati si sono svolti. Questo libro è la cronaca di una spedizione alpinistica sulle Ande avvenuta nel Personaggi a tutto tondo è il titolo di un nuovo volume di Dante Colli edito da Il Portico, nel 2009, di 208 pagine con 280 foto circa. Adolfo Pascariello, appassionato cultore della civiltà walser di Alagna Valsesia ha voluto raccogliere, coadiuvato dalle foto di Gianfranco Bini, le ultime testimonianze della tradizionale cucina di montagna dell alta Valsesia pubblicando il volume Passeggiando nella gastronomia walser. Christian Roccati, innamorato delle sue montagne, ha pubblicato Le montagne di Genova, una guida con la descrizione di 46 escursioni per tutti, vie ferrate e trekking tra vette, boschi, cascate e grotte della Liguria. Ampie descrizioni degli itinerari, cartografia apposita, profili altimetrici e fotografie d ambiente completano l opera che spazia dalle mete più classiche a quelle meno note. I nostri due soci Alessandro Gogna e Italo Zandonella Zandonella hanno inaugurato con il volume La verità obliqua una nuova collana dell editore Priuli e Verlucca di Ivrea dal mitico nome di Campoquattro, evocativo della Yosemite Valley, per tornare su uno 15

16 degli argomenti alpinistici più dibattuti e mai risolti definitivamente: la scalata di Severino Casara agli Strapiombi Nord del Campanile di Val Montanaia. Un dibattito mai sopito all interno del quale scende in campo pure il Presidente del Gism Spiro Dalla Porta Xydias che nel 2002 ha pubblicato Montanaia, 100 anni di storia e segreti del Campanile, definito il più bel libro su quest argomento. Il nostro socio Luciano Marisaldi è stato per oltre trent anni il pilastro della collana Montagne della casa editrice Zanichelli; redattore, coordinatore di collana ha sempre supervisionato, da esperto alpinista, ogni titolo che l editore bolognese si apprestava a dare alle stampe. Un anno fa ha pubblicato Trent anni di libri... fatti con i piedi, un notes di appunti su fatti e personaggi legati al mondo della montagna. Ecco allora che ritroviamo i fratelli Mingardi della mitica Libreria alpina di Bologna, Franco Fini, autore di volumi come Gran Paradiso, Monte Rosa, Cadore e Ampezzano, gli alpinisti Ivan Guerini e Alessandro Gogna, fino a Gino Buscaini. La valle di Lanzo, in provincia di Torino, è percorsa da una linea ferroviaria, nota al pubblico come la Ciriè-Lanzo, fin dagli ultimi decenni dell Ottocento. Dopo alterne vicende e soprattutto dopo la disastrosa alluvione nel 1993 che distrusse tratte e ponti, la ferrovia fu chiusa per quindici anni. Solo dal novembre 2008 è stata riaperta lungo l intero percorso con nuovi e modernissimi convogli. Roberto Bergamino ha colto così l occasione del ripristino della linea per raccogliere e proporre una serie di itinerari escursionistici nelle valli di Lanzo partendo dalle stazioni ferroviarie. Il volume si chiama Binari e... scarponi. Il segreto delle montagne, di Giuseppe Macchiavello, è un volume che raccoglie ben 48 racconti, pubblicato nel corso degli anni dall Autore su diverse testate. Il periodo abbracciato va dal 1965 al 2005, 40 anni di alpinismo e di vita in montagna qui ripresi e riproposti anche per capire quanto è cambiato, quanta è mutata la montagna e quanto sia cambiati noi che la frequentiamo con così tanta passione. I racconti sono ripresi da varie testate: il Bollettino Les Alpes del Club Alpino Svizzero, ma anche lo Scarpone, gli Annuari del GISM e del CAI di Bergamo. Davide Chiesa ha pubblicato Montagne da raccontare - Storie di ghiaccio, di avventure, di uomini. Edito da Ideamontagna di Padova, il volume racconta le montagne di un cosiddetto alpinista della domenica. Presentazione di Kurt Diemberger. Il montanaro: conversazioni con Mario Martinelli, di Fiorenza Aste, edito da La Grafica di Mori e un volume che l autrice ha voluto dedicare al marito, entrambi nostri soci. Una nuova, intensa, raccolte di liriche del nostro socio di Cesena Tommaso Magalotti. Si chiama Frammenti, edito da Nordpress, Sono poesie che si animano di immagini, persone, luoghi e situazioni dove l elemento poetico dei sentimenti tende a legare in un tutt uno la disomogeneità stessa degli argomenti. Le liriche non sono presentate in ordine cronologico, come avverte l Autore nelle sue motivazioni iniziali; sono rievocazioni di un passato al presente come movimento che si rigenera, dileguandosi nei labirinti della memoria e del ricordo. Armando Scandellari ha curato la realizzazione del primo importantissimo volume della Storia dell alpinismo nella collana dei Manuali del Club Alpino Italiano. La presentazione è del Presidente generale Annibale Salsa. L ultimo libro di Bepi Magrin, firmato insieme a Eugenio Cipriani, è Ferdinando Urli, il conquistatore del Dente austriaco, per le edizioni Cip. In agosto la nostra giovane socia Michela Piaia ha pubblicato una raccolta di i brani dal titolo Racconti di una terra incantata, edita dall Istituto Bellunese di ricerche sociali e culturali. Lo scorso ottobre è uscito Il signore delle montagne di Ernesto Majoni, edito dalla tipolitografia Print House di Cortina d Ampezzo, in ricordo di Marino Bianchi Fouzigora ( ) guida alpina 16

17 ampezzana che cadde con la cliente Duccia Pulitzer dalla Cima da Lago. Gastone Mingardi, ha dato alle stampe un elegante volume, La Montagna negli ex libris di Adolf Kunst (Nuovi Sentieri editori e Tipoteca italiana fondazione), che rende onore all arte dell incisore tedesco Adolf Kunst, famoso esecutore di ex libris. L orco di Rhemes di Renato Riva, edizioni Le Chateau, è un romanzo assai coinvolgente che per certi versi ripercorre la storia di molti giovani alpinisti milanesi alle prese con le prime ascensioni, con la passione dell arrampicata nel cuore, ma anche con pochi soldi in tasca, con gli studi da completare, i difficili rapporti in famiglia quando affiora prepotente la passione della roccia. La vicenda si svolge a Milano tra la fine degli anni Sessanta e i primi anni Settanta, in una periferia operaia come quella del quartiere di Lambrate. Passeggiare in Valle Tesso, edita da Neos, è una nuova interessante guida tascabile di Roberto Bergamino, dopo la guida Binari e scarponi. La guidina di Bergamino descrive ben 19 itinerari: facili escursioni per boschi e frazioni, la maggior parte, più alcuni, gli ultimi, un po più impegnativi ad alcune cime della zona. A fine dicembre è uscito il 23 libro di Lodovico Marchisio, edito dalle Arti Grafiche San Rocco. Il titolo è: Insieme verso la luce... ai confini dell umano pensare; è un testamento spirituale rivolto ai figli, alle montagne, alle persone care, agli animali. ARTICOLI SU QUOTIDIANI E PERIODICI NAZIONALI Riviste nazionali e intersezionali La rivista del Gism MONTAGNA n. 11 di marzo 2009, diretta da Bepi Pellegrinon, si apre con un editoriale di Piero Carlesi sugli 80 anni del Gism, seguono gli articoli sull ascesa al Vesuvio di Goethe e di Papa Ratti di Giovanni Di Vecchia, la storia del Caai di Dante Colli, il senso della memoria nei libri di Nuto Revelli di Giuseppe Mendicino, un ritratto di Luigi Vaccarone di Marco Blatto, l Elogio del rischio di Spiro Dalla Porta Xydias, la Torre di Boccioleto di Lodovico Marchisio, una lettera aperta a Mauro Corona di Dante Cannarella, il racconto Nuvole di Vincenzo Altamura, L arconcello di Luciano Gajo, il racconto I Sentieri di Ella Torretta. Nel notiziario allegato, Il bivacco, il ricordo di Cesarino Fava è di Armando Aste, Bepi Pellegrinon ha tratteggiato la figura del fotografo cadorino Vito Vecellio, Loris Santomaso ha commentato l arte fotografica di Adriano Tomba e quella del pittore Mario Perissutti, Lino Pogliaghi ha recensito il volume su Julius Kugy e il Monte Rosa e Dante Colli ha ricordato Oscar Tamari, Luciano Gajo ha illustrato Valbruna, Giovanni Lugaresi ha ricordato Luisa Vecchiato Bedeschi, Domenico Volcan ha presentato Rinaldo Cigolla e Bepi Pellegrinon ha ricordato Tullio Trevisan. MONTAGNA n. 12 di giugno 2009 si apre con un editoriale di Dante Colli su Cortina capitale; gli articoli sono di Mario Ferruccio Belli (I cento anni della Strada delle Dolomiti), Dino Dibona (Angelo Dibona, il maestro dell impossibile), Giuseppe Mendicino (Hemingway e Cortina), Giovanni Di Vecchia (Le vette di Ampezzo nei colori di Guido Cinotti), Friedrich Terschak (Pionieri dello sci nello Dolomiti e a Cortina), Spiro Dalla Porta Xydias (Premio Cortina 58 ani fa), Ettore Costantini (Il pilastro della Tofana di Rozes) e Irene Affentranger (Michele Jacobucci). MONTAGNA n. 13 di ottobre, uscita in occasione del raduno autunnale a Courmayeur si apre con un editoriale di Dante Colli sui 150 anni del Cai; gli articoli sono di Tommaso Magalotti (Sulle tracce di Achille Compagnoni), Marco Blatto (Cosimo Zappelli una ragione di vita), Giuseppe Mendicino (Quella sentinella della memoria in Val Veny), Giovanni Di Vecchia (Nel ricordo della vita e dell opera dell abate Pietro Chanoux), Giuseppe Mazzotti (Guido Rey fotografo), Lino Pogliaghi (Julius Kugy sulle Alpi Occidentali), Spiro Dalla Porta Xydias (Ulisse e la montagna), Irene Affentranger (Un monte Rosa al femminile), Giovanni Bevilacqua (Il richiamo dei monti). 17

18 Il portale della nostra associazione (www. gruppogism.it) è sempre curato dal nostro consigliere Andrea Bianchi che mette on line ciò che il Consiglio direttivo ritiene opportuno, diventando di fatto un altro organo ufficiale del Gism. Specialmente le notizie dell ultim ora, gli annunci, le conferenze, le tavole rotonde per le quali non è stato possibile inviare comunicati, sono sempre diffusi via rete, grazie al nostro sito, che segnala peraltro, a cura di Piero Carlesi, gli ultimi volumi scritti dai soci, quando questi evidentemente lo fanno sapere... Sulla Rivista del Club alpino italiano abbiamo letto vari articoli, editoriali e recensioni a firma di nostri soci, oltre alle rubriche le nuove ascensioni di Roberto Mazzilis. Sul numero di gennaio-febbraio Eugenio Pesci ha ricordato i 100 anni di Riccardo Cassin, Giancarlo Mauri ha firmato un servizio storico sul Monte Pasubio, Maurizio Dalla Libera ha sintetizzato la situazione Arva e, tra le recensioni, Alessandro Giorgetta ha segnalato Riccardo Cassin di Alessandro Gogna, Laura Melesi e Daniele Redaelli. Su marzo-aprile l editoriale è di Annibale Salsa, Alessandro Giorgetta ha presentato la 57 a edizione del Filmfestival di Trento e ha recensito il libro Studenti in cordata di Lorenzo Revojera, Dante Colli Latemar di Giulia Zanoni e Battaglione alpini Bassano di Bepi Magrin. Su maggio-giugno l editoriale lo ha firmato Annibale Salsa, Alessandro Giorgetta ha recensito alcuni nuovi volumi usciti e ha intervistato Alessandro Gogna, Giancelso Agazzi ha curato la rubrica sulla salute e Giovanni Rossi ha dissertato sull alpinismo dei pionieri e la natura. Su luglio-agosto, nell inchiesta Dove va il cinema di montagna? è stato intervistato Alessandro Anderloni; Giovanni Padovani ha relazionato sulla 57 a edizione del Trentofilmfestival, Davide Chiesa ha presentato alcune arrampicate in Val Trebbia, Irene Affentranger ha recensito Danzare sulla corda di Kurt Diemberger, Giorgio Bettini ha recensito Andar per mulini di Venerio Montevecchi. Su settembre-ottobre Annibale Salsa ha commemorato Riccardo Cassin, Dante Colli ha firmato l articolo Immaginario e montagna dedicato ai fumetti sui monti, Bepi Magrin ha ricordato la vicenda dell Ago Casara nelle Piccole Dolomiti, Alessandro Giorgetta ha recensito alcuni volumi. Su novembre-dicembre, l editoriale è di Annibale Salsa, Piero Carlesi è intervenuto nella terza parte dell inchiesta Dove va il cinema di montagna?, Davide Chiesa ha riferito della quarta edizione dello Skyrace Ortles- Cevedale e ha firmato un lungo servizio sul Gran Zebrù, Alessandro Giorgetta ha firmato alcune recensioni e ha intervistato Bepi Pellegrinon, Dante Colli ha recensito Battaglie per la Trafojer di Bepi Magrin e 8 settembre 1943 di Spiro Dalla Porta Xydias, Giancelso Agazzi ha riferito sull associazione Cisa-Ikar e Armando Scandellari ha presentato i Manuali sulla storia dell alpinismo editi dal Cai. Lo Scarpone, il notiziario mensile del Club alpino italiano ha pubblicato vari articoli di nostri soci e soprattutto molte notizie del nostro Gism, tra cui i bandi dei Premi, le recensioni della rivista Montagna e la cronaca dell Assemblea di Cortina d Ampezzo firmata da Piero Carlesi. Sul numero di febbraio è stato recensito il volume Studenti in cordata di Lorenzo Revojera, Sentieri ritrovati di Dario Gasparo e Giuseppe Borziello e La via del granito di Walter Belotti e Dino Marino Tognali. Sul numero di marzo Piero Carlesi ha riferito sull Orobie Film Festival e sul Premio assegnato al nostro Presidente Spiro Dalla Porta; Maurizio Dalla Libera ha commentato il convegno di Bergamo su Alpinismo e arrampicata, sono inoltre state pubblicate le sintesi dei premi Gism 2009 e la notizia della mostra fotografica di Christian Roccati a Bolzaneto (Ge) Heaven for everyone. Sul numero di aprile è stata segnalata l uscita del volume del Cai La metafisica della montagna di Spiro Dalla Porta Xydias, mentre Irene Affentranger ha commentato in anteprima l uscita del film Nordwand di Philipp Stoelz, sull Eiger. Sul numero di maggio una lunga recensione-articolo del libro La verità obliqua di Severino Casara di Alessandro Gogna e Italo Zandonella Callegher, la cronaca di Montagnalibri di Lorenzo Revojera. Sul numero di giugno la cronaca del Trentofilmfestival come di consueto firmata da Piero Carlesi, il ritratto del pilota Stefano Biffi di Gege Agazzi. Sul numero di luglio Lorenzo Revojera 18

19 ha presentato i libri esposti a Trento a Montagnalibri, Armando Aste ha scritto una lettera aperta a Reinhold Messner sulla questione Cerro Torre e Piero Carlesi ha riferito del convegno Gism Attentato all alpinismo tenutosi a Trento in occasione del Filmfestival. Sul numero di agosto abbiamo letto un intervento di Giuseppe Miotti sulla Val di Mello, una lettera aperta di Annibale Salsa ai Club alpini tedesco e austriaco, il ritratto di Giuliano De Marchi firmato da Italo Zandonella Callegher. Sul numero di settembre il ricordo redazionale di Riccardo Cassin scomparso in agosto, con la testimonianza di Alessandro Gogna, i pareri di Annibale Salsa, Alessandro Giorgetta e di Piero Carlesi sulla questione CAI pubblico/privato, la presentazione della mostra fotografica di Giuseppe Agazzi firmata da Gege Agazzi, il ritratto di Cristina Castagna di Franco Perlotto. Sul numero di ottobre Spiro Dalla Porta Xydias ha ricordato Matteo Campia e Bruno Delisi Giacomo Priotto, da poco scomparsi, Luca Pellicioli ha descritto la sue esperienze di montagna, Piero Carlesi ha relazionato sull Assemblea Gism di Cortina d Ampezzo, Armando Aste ha risposto con un botta e risposta a una lettera aperta di Ermanno Salvaterra, Maurizio Dalla Libera è intervenuto sulla campagna per la sicurezza. Sul numero di novembre Roberto De Martin ha preso la parola sulla questione Cai pubblico/ privato, Lorenzo Revojera ha riferito del Festival della Lessinia, Luciano Santin sul Premio Leggimontagna. Sul numero di dicembre, oltre al saluto e agli auguri di Annibale Salsa, Roberto De Martin ha presentato il libro Latemar di Giulia Zanoni, mentre Piero Carlesi ha relazionato sulla XXIII edizione del Festival di Sondrio e sul primo Corso per organizzatori di eventi cinematografici del Cai. Su Qui Touring la rivista del Tci, Piero Carlesi ha firmato tutti i mesi la rubrica della Posta dei lettori e quella istituzionale della vita del Touring, oltre ad alcuni servizi. Sulla rivista di gennaio 2009 è inoltre uscito un servizio giornalistico sui coniugi Laura Tassi e Giorgio Aliprandi, collezionisti di cartografia e storici delle Alpi. Inoltre Piero Carlesi pubblica settimanalmente on line sulla rivista telematica Qui Touring on line del sito notizie, cronache, commenti di turismo, cultura, letteratura e montagna. Sulla testata parallela Qui Touring speciale trekking uscita prima dell estate, Piero Carlesi ha ripercorso le tappe del Sentiero Italia e del Camminaitalia intervistando Teresio Valsesia. Le Alpi Venete la rassegna semestrale delle sezioni venete del Cai il cui vicedirettore e redattore capo è Armando Scandellari e segretaria Silvana Rovis, sono comparsi numerosi contributi di nostri soci. Sul numero della primaveraestate 2009 l editoriale è siglato da Armando Scandellari, mentre l articolo di apertura sull essenza dell alpinismo è di Spiro Dalla Porta Xidyas. Dante Colli ha ricordato gli 80 anni di vita del Gism, ancora Scandellari ha ritratto l europeismo dei club alpini, Mirco Gasparetto ha commemorato i cento anni del Cai Treviso, Silvana Rovis ha tratteggiato la figura dell alpinista Gildo Zanderigo, Bruno Contin ha scritto sulla Creta d Aip, Ernesto Majoni della Val Popena Alta, Paolo Bonetti sul Viaz del Livinal del Bus, Pietro Sommavilla dello Zimòn e delle zime de Caiàda, Giuliano Dal Mas di antiche tracce del passato. Sono stati ricordati i soci Tullio Trevisan, Oscar Tamari, Achille Gadler e Vincenzo Altamura. Infine sono stati recensiti i volumi: Studenti in cordata di Lorenzo Revojera, La parete di sabbia di Spiro Dalla Porta Xidyas, Giorni in salita di Bruno Contin, Piccolo frutto rosso, frammento di pace di Antonella Fornari, Rifugio Giosuè Carducci di Italo Zandonella Callegher, La verità obliqua di Alessandro Gogna e Italo Zandonella Callegher, Alpinismo 250 anni di storia di Armando Scandellari, Arturo Dalmartello di Silvana Rovis. Sul numero di Natale 2009 Armando Scandellari ha firmato l editoriale sulle Dolomiti Patrimonio dell umanità, Dante Colli ha ricordato Riccardo Cassin. Alessandro Masucci ha ricordato la via sulla Nord del Pelmo con Giuliano De Marchi, Giuliano Dal Mas ha commentato il ruolo del Cai nel parco delle Dolomiti Bellunesi, Silvana Rovis ha ricordato Anselmo Cagnati, Melania Lunazzi ha co-firmato un pezzo sullo sci alpinismo a Forni di Sopra, Pietro Sommavilla ha firmato la seconda parte del servizio su Zimon e Zime de Caiada, 19

20 Luca Visentini ha firmato un inquitante articolo Io accuso. Le Dolomiti Bellunesi, è il periodico semestrale delle sezioni bellunesi del Cai diretto da Loris Santomaso e Italo Zandonella Callegher. Il numero di Natale 2008 si apre con un editoriale di Annibale Salsa, cui seguono un commento di Armando Scandellari, il ricordo di Giacomo Priotto di Italo Zandonella Callegher, un articolo sul Cai ancora di Italo Zandonella Callegher, la nota critica sulla mostra su Nino ed Ettore Castiglioni tenutasi a Belluno alla Fondazione Angelini, una nota di toponomastica di Ernesto Majoni, il ricordo di Oscar Tamari, i bandi del concorsi Gism, e le recensioni di Camminando sulle montagne viola di Vittorino Mason, Dolomiti orizzonte 3000 di Alessandro Gogna, Il cuore oltre lo spigolo di Bepi Pellegrinon e Loris Santomaso, Giani Stuparich e la montagna di Spiro Dalla Porta Xydias, Dolomiti e calcari di Nordest di Alessandro Gogna, Sulle tracce di pionieri e camosci di Vittorino Mason. Sul numero dell estate 2009, l editoriale è firmato da Sergio Sommacal e Loris Santomaso, Teddy Soppelsa ha scritto su Pier Verri, Dino Dibona sulla glaciazione dell era industriale, Emilio Da Deppo ha ricordato Stanislav Gilic, Giovanni Di Vecchia ha approfondito la questione montanara nella politica italiana soprattutto facendo perno sulla figura del deputato Luchino Dal Verme che intervenne alla Camera nel 1902, Ernesto Majoni ha tratteggiato la figura di Jan de Santo e Gianmoreno Gambaretto con Patrizio De Cian hanno scritto dell abate Marchand in Tirolo nel Altri articoli di Dino Bridda, Ernesto Majoni. Dante Colli ha recensito Geologia e forme del paesaggio per escursionisti di Paolo Barilla e Marco Blatto; Giovanni Di Vecchia La battaglia per il San Matteo di Udalrico Fantelli, Giuseppe Magrin e Giovanni Peretti; Ernesto Majoni Guida ai rifugi delle Dolomiti di Sesto. Recensito anche 45 guglie delle Piccole Dolomiti di Bepi Magrin. Sul numero di Natale 2009 Franco Vivian ha raccontato dell orso di Fornesighe, Giuliano Dal Mas della montagna del De Min, Giovanni Di Vecchia della città di ghiaccio, Ernesto Majoni ha tratteggiato la figura di Antonio Lacedelli, Emilio Da Deppo ha ricordato Natale Da Deppo, Italo Zandonella Callegher ha commemorato Gabriele Franceschini e Lino Lacedelli; Ernesto Majoni. Luigi Bibi Ghedina; Silvia Metzeltin, Vincenzo Altamura; Loris Santomaso, Vito Pallabazzer; Dino Dibona ha riferito sull assemblea del Gism di Cortina d Ampezzo. La Rivista del trekking, il mensile di Clementi editore, diretto da Michele Dalla Palma, ha pubblicato vari pezzi ed editoriali proprio del direttore tra cui Uomini e montagne sul n. 222; Wild West: i parchi sul n. 224; la recensione di Il montanaro di Fiorenza Aste sul n. 223; Il trekking delle Leggende sul n. 226; Etiopia alla ricerca dell Arca sul n. 229 e Sentieri in Alto Adige sul n Alpinismo Triestino, il bel notiziario della Sezione XXX Ottobre di Trieste del Cai diretto da Roberto Fonda è come sempre molto generoso di spazi nei confronti del Gism. Sul numero di gennaio-febbraio 2009 Spiro Dalla Porta ha firmato l editoriale Difesa dell ecologia alpina e un articolo su Felice Benuzzi e Roberto Fonda ha tracciato la storia dell alpinismo a Trieste; inoltre è stato pubblicato il bando del concorso Montagne in poesia ed è stato recensito il racconto La parete di sabbia di Spiro Dalla Porta. Sul numero di marzo-aprile Giorgio Godina ha firmato la relazione morale 2008 quale Presidente della XXX Ottobre, è stata pubblicata un ampia relazione del convegno Le associazioni alpinistiche e l Ue cui sono intervenuti i soci Spiro Dalla Porta Xydias, Annibale Salsa e Roberto De Martin; inoltre è stato riferito sul successo delle trasmissioni televisive di Tele4 sulla montagna realizzate da Luciano Santin; Roberto Fonda ha recensito il volume 45 guglie delle Piccole Dolomiti e Pasubio di Bepi Magrin. Sul numero di luglio-agosto l editoriale è di Roberto Fonda, liriche sulla Val Rosandra sono di Bianca Di Beaco e Spiro Dalla Porta, la cronaca dell Assemblea Gism di Cortina è di Roberto Fonda, un articolo sul coro della XXX Ottobre è di Luciano Santin; tra le recensioni sono di Spiro Dalla Porta quella del volume Il prigioniero dell Eiger di Giorgio Spreafico e quella 20

Curriculum del Dr. Massimo Tarassi

Curriculum del Dr. Massimo Tarassi Curriculum del Dr. Massimo Tarassi Data di nascita 7 MAGGIO 1947 Istruzione e Formazione 1972 Laurea presso la Facoltà di Lettere dell Università di Firenze, con una Tesi di Storia Medievale, successivamente

Dettagli

S T A T U T O. Dell Associazione Filatelica Numismatica LA LANTERNA

S T A T U T O. Dell Associazione Filatelica Numismatica LA LANTERNA S T A T U T O Dell Associazione Filatelica Numismatica LA LANTERNA ARTICOLO 1 COSTITUZIONE L Associazione Filatelico Numismatica LA LANTERNA, costituita a Genova con atto notarile registrato all Ufficio

Dettagli

CLUB ALPINO ITALIANO Sezione di CARSOLI Sandro Iacuitti

CLUB ALPINO ITALIANO Sezione di CARSOLI Sandro Iacuitti Mostra fotografica Arboreto salvatico alberi e boschi naturali delle montagne italiane omaggio a Mario Rigoni Stern RELAZIONE SULL EVENTO Il Presidente e il Consiglio Direttivo della Sezione hanno espresso

Dettagli

Prefettura di Lecco Ufficio Territoriale del Governo

Prefettura di Lecco Ufficio Territoriale del Governo AGENDA EVENTI PROMOSSI DALLA CONFERENZA PROVINCIALE PER IL COORDINAMENTO DELLE ATTIVITA ED INIZIATIVE PER LA CELEBRAZIONE DEL 150 ANNIVERSARIO DELL UNITA D ITALIA 27 novembre 2010 Mostra L Italia Unitaria

Dettagli

Il Consiglio Nazionale Permanente delle Associazioni d Arma, nell ambito dei festeggiamenti del 150 anniversario dell unitá d Italia, ha deciso di

Il Consiglio Nazionale Permanente delle Associazioni d Arma, nell ambito dei festeggiamenti del 150 anniversario dell unitá d Italia, ha deciso di Il Consiglio Nazionale Permanente delle Associazioni d Arma, nell ambito dei festeggiamenti del 150 anniversario dell unitá d Italia, ha deciso di svolgere a Torino, prima Capitale d Italia, il 3 Raduno

Dettagli

Ministero della Pubblica Istruzione Dipartimento per l Istruzione Direzione Generale per lo Studente

Ministero della Pubblica Istruzione Dipartimento per l Istruzione Direzione Generale per lo Studente Prot. n. 3104/P5 Roma, 21 giugno 2007 Ai Direttori Generali degli Uffici Scolastici Regionali Al Sovrintendente Scolastico per la Provincia di T R E N T O Al Sovrintendente Scolastico per la scuola in

Dettagli

AMICI DELLA LUCANIA STATUTO

AMICI DELLA LUCANIA STATUTO ASSOCIAZIONE CULTURALE CAMPUS MAJOR AMICI DELLA LUCANIA STATUTO Art. 1 E costituita l Associazione denominata : associazione culturale Campus Major Art. 2 - Essa ha sede in Cesano Maderno (MI ) Via Tonale

Dettagli

Verbale dell Assemblea Sezionale del 18-02-2014

Verbale dell Assemblea Sezionale del 18-02-2014 Verbale dell Assemblea Sezionale del 18022014 Il giorno 18 febbraio 2014, alle ore 11,00, presso la Sede Sociale in Torino, Via Foggia 5 si è tenuta, in seconda convocazione, l Assemblea Sezionale dei

Dettagli

Ist. Viganò: i ragazzi di 3^ e 4^ G raccontano con una mostra Corleone e la lotta alla mafia di cui sono stati 'testimoni diretti'

Ist. Viganò: i ragazzi di 3^ e 4^ G raccontano con una mostra Corleone e la lotta alla mafia di cui sono stati 'testimoni diretti' Ist. Viganò: i ragazzi di 3^ e 4^ G raccontano con una mostra Corleone e la lotta alla mafia di cui sono stati 'testimoni diretti' Merate Hanno deciso di condividere con studenti, professori, amici e parenti

Dettagli

STATUTO. Art. 1 Denominazione e sede E costituita l Associazione Obiettivo Cultura. La sede sociale è sita in Napoli alla Piazza Garibaldi, 26.

STATUTO. Art. 1 Denominazione e sede E costituita l Associazione Obiettivo Cultura. La sede sociale è sita in Napoli alla Piazza Garibaldi, 26. STATUTO Titolo I Disposizioni generali Art. 1 Denominazione e sede E costituita l Associazione Obiettivo Cultura. La sede sociale è sita in Napoli alla Piazza Garibaldi, 26. Art. 2 Oggetto L Associazione

Dettagli

VERBALE N 18 RIUNIONE DEL CONSIGLIO D ISTITUTO DEL 27/11/2013

VERBALE N 18 RIUNIONE DEL CONSIGLIO D ISTITUTO DEL 27/11/2013 VERBALE N 18 RIUNIONE DEL CONSIGLIO D ISTITUTO DEL 27/11/2013 Il giorno 27 novembre 2013 alle ore 18.00, presso la scuola secondaria di primo grado di Borgoricco G. Ungaretti, viale Europa n. 14, si è

Dettagli

L Associazione Culturale Giovanni Papini di Firenze con la collaborazione dell Associazione. Guarda all Europa. Nell ambito del

L Associazione Culturale Giovanni Papini di Firenze con la collaborazione dell Associazione. Guarda all Europa. Nell ambito del L Associazione Culturale Giovanni Papini di Firenze con la collaborazione dell Associazione Guarda all Europa e con il patrocinio morale del CENTRO UNESCO FIRENZE Nell ambito del II Concorso di Poesia

Dettagli

PROGETTO. Festival del Giornalismo Alimentare International Food Journalism Festival. Torino 25-26-27 febbraio 2016

PROGETTO. Festival del Giornalismo Alimentare International Food Journalism Festival. Torino 25-26-27 febbraio 2016 PROGETTO Festival del Giornalismo Alimentare International Food Journalism Festival Torino 25-26-27 febbraio 2016 Aggiornamento 28 settembre 2015 SCENARIO In Italia, manca una manifestazione di respiro

Dettagli

ASSEMBLEA ORDINARIA DEI SOCI

ASSEMBLEA ORDINARIA DEI SOCI ASSEMBLEA ORDINARIA DEI SOCI 24 GENNAIO 2012 1 di 10 ORDINE DEL GIORNO - ECONOMICO E DI - - ELEZIONE NUOVO CONSIGLIO DIRETTIVO - VARIE ED EVENTUALI 2 di 10 3 di 10 Dei lavori di ristrutturazione della

Dettagli

ROTARY CLUB BRESCIA OVEST Rotary International - Distretto 2050

ROTARY CLUB BRESCIA OVEST Rotary International - Distretto 2050 XXXII ANNO ROTARIANO 2015/2016 Governatore Distretto 2050: Omar BERTOLETTI Assistente del Governatore Gruppo Leonessa: Franco DOCCHIO Presidente: Lorenzo VERZELETTI 3391074231 lorenzoverzeletti@hotmail.it

Dettagli

LA NEWSLETTER DEI RAGAZZI DELL ODA

LA NEWSLETTER DEI RAGAZZI DELL ODA LA NEWSLETTER DEI RAGAZZI DELL ODA Edizione Nr. 3 uscita di giugno 2014 All interno trovi Curiosità Racconti personali Tante fotografie Le nostre attività Informazioni ed eventi E tanto altro Via Casentinese,73/f

Dettagli

Con il Patrocinio di: Ministero per i Beni e le Attività Culturali Consiglio Nazionale delle Ricerche Città Metropolitana di Firenze

Con il Patrocinio di: Ministero per i Beni e le Attività Culturali Consiglio Nazionale delle Ricerche Città Metropolitana di Firenze Con il Patrocinio di: Ministero per i Beni e le Attività Culturali Consiglio Nazionale delle Ricerche Città Metropolitana di Firenze Promosso ed organizzato dal XXXIV Premio Firenze BANDO DI CONCORSO Palazzo

Dettagli

RISERVA NATURALE SPECIALE PARCO BURCINA "F PIACENZA" (Ente di diritto Pubblico - LL.RR. 24.4.80 n. 29-30.7.91 n. 35)

RISERVA NATURALE SPECIALE PARCO BURCINA F PIACENZA (Ente di diritto Pubblico - LL.RR. 24.4.80 n. 29-30.7.91 n. 35) RISERVA NATURALE SPECIALE PARCO BURCINA "F PIACENZA" (Ente di diritto Pubblico - LL.RR. 24.4.80 n. 29-30.7.91 n. 35) VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA ESECUTIVA N. 4 del 13 gennaio 2011 OGGETTO: C.D.V.G.S.B.

Dettagli

Verbale dell incontro congiunto COMITATO e ASSOCIAZIONE GENITORI svoltosi il 29.10.2013

Verbale dell incontro congiunto COMITATO e ASSOCIAZIONE GENITORI svoltosi il 29.10.2013 Indirizzo email: coge@vittorioemanuele.org Verbale dell incontro congiunto COMITATO e ASSOCIAZIONE GENITORI svoltosi il 29.10.2013 Martedì 29 Ottobre 2013 dalle h. 20:00, presso l Aula Magna dell Istituto,

Dettagli

RIUNIONE COMITATO REGIONALE ANPI LOMBARDIA 19 NOVEMBRE 2009

RIUNIONE COMITATO REGIONALE ANPI LOMBARDIA 19 NOVEMBRE 2009 RIUNIONE COMITATO REGIONALE ANPI LOMBARDIA 19 NOVEMBRE 2009 Antonio PIZZINATO scaletta Relazione -Teniamo questa riunione del Comitato regionale ANPI Lombardia, per compiere una riflessione sull attuale

Dettagli

04-06 APRILE 2008 IN MONGOLFIERA

04-06 APRILE 2008 IN MONGOLFIERA 04-06 APRILE 2008 UFFICIO TURISTICO LA VALLE D AOSTA IN MONGOLFIERA Era il 4 aprile del 2003 In quel giorno iniziava la nostra avventura. Avevamo scelto la Val d Aosta per il nostro decollo (in tutti i

Dettagli

COMUNE DI CERRETO LAZIALE

COMUNE DI CERRETO LAZIALE COMUNE DI CERRETO LAZIALE REGOLAMENTO COMUNALE DEL CENTRO SOCIALE PER ANZIANI - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - APPROVATO CON DELIBERAZIONE

Dettagli

VERBALE ASSEMBLEA ORDINARIA DEL 21 MAGGIO 2015. In data odierna alle ore 21.00 presso la sede di Via San Bonaventura 5 in Genova si è

VERBALE ASSEMBLEA ORDINARIA DEL 21 MAGGIO 2015. In data odierna alle ore 21.00 presso la sede di Via San Bonaventura 5 in Genova si è VERBALE ASSEMBLEA ORDINARIA DEL 21 MAGGIO 2015 In data odierna alle ore 21.00 presso la sede di Via San Bonaventura 5 in Genova si è riunita in seconda convocazione, essendo andata deserta la prima, l

Dettagli

Dott. Medico Chirurgo Patrizio Spinelli, albo dei Medici Chirurghi n. 14119 data iscrizione 23/2/1987 in arte ALTHAIR ZEMAJ

Dott. Medico Chirurgo Patrizio Spinelli, albo dei Medici Chirurghi n. 14119 data iscrizione 23/2/1987 in arte ALTHAIR ZEMAJ Althair Dott. Medico Chirurgo Patrizio Spinelli, albo dei Medici Chirurghi n. 14119 data iscrizione 23/2/1987 in arte ALTHAIR ZEMAJ Laureato a Torino alla Facoltà di Medicina e Chirurgia, data di Laurea,

Dettagli

e p.c.: Circolare n. 8 2015 27 Gennaio 2015 Ai Signori Soci del Rotary Club Palermo Nord

e p.c.: Circolare n. 8 2015 27 Gennaio 2015 Ai Signori Soci del Rotary Club Palermo Nord Circolare n. 8 2015 27 Gennaio 2015 e p.c.: Ai Signori Soci del Rotary Club Palermo Nord Al Sig. Governatore del Distretto 2110 Al Sig. Governatore Incoming del Distretto 2110 Al Sig. Governatore Eletto

Dettagli

ORDINE DEI GEOLOGI DELLA REGIONE UMBRIA

ORDINE DEI GEOLOGI DELLA REGIONE UMBRIA ORDINE DEI GEOLOGI DELLA REGIONE UMBRIA Verbale della riunione del Consiglio del 22/04/2015 Alle ore 15:45 del giorno 22/04/2015 presso la sede dell Ordine dei Geologi della Regione Umbria, in Via Martiri

Dettagli

REGOLAMENTO DELLA SCUOLA INTERREGIONALE PER L ESCURSIONISMO

REGOLAMENTO DELLA SCUOLA INTERREGIONALE PER L ESCURSIONISMO REGOLAMENTO DELLA SCUOLA INTERREGIONALE PER L ESCURSIONISMO OTTO ESCURSIONISMO VFG Versione approvata dalla S.C.E. Articolo 1 - Costituzione e scopo 1. La Scuola Interregionale di Escursionismo (nel seguito

Dettagli

La Protezione civile a Manzano: 20 anni al fianco dei cittadini

La Protezione civile a Manzano: 20 anni al fianco dei cittadini La Protezione civile a Manzano: 20 anni al fianco dei cittadini Istituita nel 1991, la Squadra di Pc del Comune di Manzano festeggia il suo compleanno ricordando il passato pionieristico e premiando i

Dettagli

NEW. APRILE: 18-25. MAROCCO: TODRA. Un paradiso dell arrampicata, Africano

NEW. APRILE: 18-25. MAROCCO: TODRA. Un paradiso dell arrampicata, Africano Torna APRILE: 18-25. MAROCCO: TODRA. Un paradiso dell arrampicata, Africano NEW A Todra si arrampica nel deserto, si arrampica su arenaria e su granito, si arrampica all ombra, si arrampica tra cammelli

Dettagli

Bollettino n. 10 Giugno 2012

Bollettino n. 10 Giugno 2012 Bollettino n. 10 Giugno 2012 PIERLUIGI RIONDATO Presidente 2011/2012 EVENTI DEL MESE DI GIUGNO (giugno mese dei circoli professionali) Giovedì 07 giugno -Ore 20.15, sede ristorante Al Gallo di Noale. "Cos'è

Dettagli

BANDO. II CONCORSO LETTERARIO - EDIZIONE 2015 Promosso dall Associazione Culturale Amico Libro in collaborazione con Fondazione Paolo Ferraris

BANDO. II CONCORSO LETTERARIO - EDIZIONE 2015 Promosso dall Associazione Culturale Amico Libro in collaborazione con Fondazione Paolo Ferraris BANDO II CONCORSO LETTERARIO - EDIZIONE 2015 Promosso dall Associazione Culturale Amico Libro in collaborazione con Fondazione Paolo Ferraris Spiegami i diritti dell uomo: diritto all Educazione, diritto

Dettagli

CONCORSO A PREMI DISEGNA IL TUO CAVALLO SECONDA EDIZIONE 2009-2010

CONCORSO A PREMI DISEGNA IL TUO CAVALLO SECONDA EDIZIONE 2009-2010 CONCORSO A PREMI DISEGNA IL TUO CAVALLO SECONDA EDIZIONE 2009-2010 Per far conoscere il cavallo ai più giovani avvicinandoli ai valori di contatto con la natura, di sport sano e di amore verso gli animali

Dettagli

Associazione Culturale Michele Testa Tor Sapienza. Con i Patrocini di

Associazione Culturale Michele Testa Tor Sapienza. Con i Patrocini di Con i Patrocini di Festa provinciale dell arte di vivere bene lungo il fiume Aniene Un progetto realizzato con Centro Culturale Municipale Giorgio Morandi Il progetto in sintesi Vorremmo contribuire a

Dettagli

DELIBERAZIONE CONSIGLIO COMUNALE. N. 007 del 27.01.2011

DELIBERAZIONE CONSIGLIO COMUNALE. N. 007 del 27.01.2011 Settore 1 Servizi al Cittadino ed Affari Generali Ufficio Segreteria DELIBERAZIONE CONSIGLIO COMUNALE N. 007 del 27.01.2011 Oggetto: Regolamento per l istituzione ed il funzionamento delle consulte dell

Dettagli

Novate: raccontare una città

Novate: raccontare una città La conoscenza delle origini e della storia della propria La conoscenza delle origini e della storia della propria comunità e la valorizzazione del patrimonio artistico e comunità e la valorizzazione del

Dettagli

Verbale dell Assemblea Sezionale del 10-02-2015

Verbale dell Assemblea Sezionale del 10-02-2015 Verbale dell Assemblea Sezionale del 10-02-2015 Il giorno 10 febbraio 2015, alle ore 11,00, presso la Sede Sociale in Torino, Via Foggia 5 si è tenuta, in seconda convocazione, l Assemblea Sezionale dei

Dettagli

MAI PIU. A 100 anni dalla prima guerra mondiale Meeting di pace. nelle trincee della Grande Guerra 17-18 aprile 2015

MAI PIU. A 100 anni dalla prima guerra mondiale Meeting di pace. nelle trincee della Grande Guerra 17-18 aprile 2015 MAI PIU A 100 anni dalla prima guerra mondiale Meeting di pace nelle trincee della Grande Guerra 17-18 aprile 2015 Un'intera nottata, buttato vicino a un compagno massacrato ho scritto lettere piene d'amore

Dettagli

STATUTO della SOCIETA ITALIANA DI CHEMIOTERAPIA

STATUTO della SOCIETA ITALIANA DI CHEMIOTERAPIA STATUTO della SOCIETA ITALIANA DI CHEMIOTERAPIA Art. 1 La SOCIETA ITALIANA DI CHEMIOTERAPIA costituitasi in Milano nell anno 1953 è una Associazione scientifica. Art. 2 Scopi dell Associazione La Società

Dettagli

Cronistoria del prestigioso trofeo.. della Bandiera Triveneta

Cronistoria del prestigioso trofeo.. della Bandiera Triveneta Cronistoria del prestigioso trofeo.. della Bandiera Triveneta. La bandiera triveneta ha una storia più che centenaria, infatti essa è stata donata dall amministrazione comunale di Venezia nel 1898, alle

Dettagli

RESOCONTO CAMPAGNIA ELETTORALE ELEZIONI COMUNALI 2011. MoVimento 5 Stelle Torino

RESOCONTO CAMPAGNIA ELETTORALE ELEZIONI COMUNALI 2011. MoVimento 5 Stelle Torino RESOCONTO CAMPAGNIA ELETTORALE ELEZIONI COMUNALI 2011 MoVimento 5 Stelle Torino Causale movimento Entrate 1) Donazioni individuali (BONIFICI, CONTANTI E PAYPAL) 2.844,45 2) Banchetti e riunioni 1.190,15

Dettagli

Statuto del Gruppo Mineralogico Lombardo. Associazione Italiana di Mineralogia

Statuto del Gruppo Mineralogico Lombardo. Associazione Italiana di Mineralogia Statuto del Gruppo Mineralogico Lombardo Associazione Italiana di Mineralogia Titolo I Denominazione, oggetto, durata e sede Art.1 Il Gruppo Mineralogico Lombardo è stato fondato nel 1965 presso il Museo

Dettagli

Progetto grafico Roman Ceroni Photo by Marco & Gina Progetto grafico Roman Ceroni Photo by Marco & Gin

Progetto grafico Roman Ceroni Photo by Marco & Gina Progetto grafico Roman Ceroni Photo by Marco & Gin Pro getto g r af i co Roman Ceroni Photo by Marco & G i na La Pro Loco ringrazia tutti coloro che hanno contribuito e collaborato all organizzazione delle iniziative per l inverno 2015-2016 e augura a

Dettagli

18/03/2015 Verbale di Assemblea del Comitato Genitori dell Istituto Comprensivo Copernico di Corsico

18/03/2015 Verbale di Assemblea del Comitato Genitori dell Istituto Comprensivo Copernico di Corsico 18/03/2015 Verbale di Assemblea del Comitato Genitori dell Istituto Comprensivo Copernico di Corsico In data 18/03/2015 alle ore 17.15 si è tenuta, presso la Scuola Primaria Copernico di Corsico, la riunione

Dettagli

Maiori. Operation Avalanche 1943 2013

Maiori. Operation Avalanche 1943 2013 Maiori Operation Avalanche 1943 2013 Paesi, biblioteche, mostre, scuole, luoghi di memoria collettiva tra manifestazioni rievocative, eventi culturali e turistici per non dimenticare Programma 25 marzo

Dettagli

L'edilizia guarda avanti e premia 28 studenti I migliori scelti da Ance

L'edilizia guarda avanti e premia 28 studenti I migliori scelti da Ance 14 novembre 2015 46ª EDIZIONE ANCE Bergamo premia i vincitori del bando 2015 delle Borse di Studio promosse dall Associazione in favore dei figli dei dipendenti delle imprese associati. Consegnato per

Dettagli

Tirano e il monumento provinciale di Sondrio ai Caduti per l Indipendenza

Tirano e il monumento provinciale di Sondrio ai Caduti per l Indipendenza Università della Terza Età UNITRE UNIVERSITÀ DELLE TRE ETÀ Anno accademico 2011-2012 - Lezione di martedì 8 novembre 2011 Bruno Ciapponi Landi Vicepresidente della Società Storica Valtellinese Tirano e

Dettagli

Rassegna stampa 10-16 Marzo 2014

Rassegna stampa 10-16 Marzo 2014 Comune di Genzano di Roma Via Italo Belardi, 81 00045 Genzano di Roma (Rm) Rassegna stampa 10-16 Marzo 2014 Rassegna stampa a cura di Alessandra Castelli ****************** Ufficio stampa Comune di Genzano

Dettagli

Satura art REGOLAMENTO

Satura art REGOLAMENTO Satura art REGOLAMENTO Con il Patrocinio di Regione Liguria, Provincia e Comune di Genova, Municipio 1 Centro Est, SATURA art gallery - centro per la promozione e la divulgazione delle arti, con sede in

Dettagli

DEL REGOLAMENTO DEL CONSIGLIO COMUNALE DEI RAGAZZI (C.C.R.)

DEL REGOLAMENTO DEL CONSIGLIO COMUNALE DEI RAGAZZI (C.C.R.) DEL REGOLAMENTO DEL CONSIGLIO COMUNALE DEI RAGAZZI (C.C.R.) (Approvato con deliberazione consiliare n. 30 del 24.06.2010 e successiva modifica con deliberazione consiliare n. 50 del 25.09.2012) PREMESSA

Dettagli

CINEMA SETTEMBRE OTTOBRE NOVEMBRE DICEMBRE

CINEMA SETTEMBRE OTTOBRE NOVEMBRE DICEMBRE 1 2 4 CINEMA SETTEMBRE OTTOBRE NOVEMBRE DICEMBRE Proiezioni versione restaurata: Salò e le 120 gionate Proiezioni cinematografiche: Integrale Pasolini, Omaggio a Laura Betti: retrospettiva cinematografica

Dettagli

5^ DELEGAZIONE VENETO

5^ DELEGAZIONE VENETO 5^ DELEGAZIONE VENETO Data di costituzione: / / Scadenza mandato: 27/11/2015 Recapito postale C/o LONGEGA Claudio Via Messina 8 37138 VERONA Telefono 045.573001 Fax 045.8078417 Cellulare 335.7716597 claudio_longega@comune.verona.it

Dettagli

STATUTO. Accademia Forense Europea

STATUTO. Accademia Forense Europea STATUTO Accademia Forense Europea ***** PARTE PRIMA COSTITUZIONE SCOPI SOCI Art. 1 COSTITUZIONE 1) E costituita in data 7 febbraio 2012 l associazione culturale Accademia Forense Europea (in acronimo A.F.E.)

Dettagli

STATUTO ALLEGATO A. È costituita l Associazione culturale senza fini di lucro denominata ASSOCIAZIONE AMICI DELLA SMS BIBLIO PISA

STATUTO ALLEGATO A. È costituita l Associazione culturale senza fini di lucro denominata ASSOCIAZIONE AMICI DELLA SMS BIBLIO PISA Art. 1. Denominazione STATUTO ALLEGATO A È costituita l Associazione culturale senza fini di lucro denominata ASSOCIAZIONE AMICI DELLA SMS BIBLIO PISA Art. 2. Sede L Associazione ha sede legale in Pisa

Dettagli

VERBALE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE FONDAZIONE ACCCADEMIA DELLA MONTAGNA DEL TRENTINO

VERBALE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE FONDAZIONE ACCCADEMIA DELLA MONTAGNA DEL TRENTINO VERBALE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE FONDAZIONE ACCCADEMIA DELLA MONTAGNA DEL TRENTINO Alle ore 15.00 del giorno 4 luglio 2011 presso la sede dell Accademia della Montagna del Trentino, in via Jacopo

Dettagli

ex chiesa gesuiti nuovo spazio teatrale Via Melchiorre Gioia, 20 - Piacenza

ex chiesa gesuiti nuovo spazio teatrale Via Melchiorre Gioia, 20 - Piacenza ex chiesa gesuiti nuovo spazio teatrale Via Melchiorre Gioia, 20 - Piacenza presentazione a cura di Fondazione di Piacenza e Vigevano Dopo 26 anni dall apertura del Teatro San Matteo, Teatro Gioco Vita

Dettagli

ROTARIADI C.C.R. La nuova versione del regolamento

ROTARIADI C.C.R. La nuova versione del regolamento GRUPPO BRIANZA NORD RRUPPO DEI PARCHI RRUPPO MONZA BRIANZA ROTARIADI C.C.R. La nuova versione del regolamento REGOLAMENTO 2012/2013 1) I SOGGETTI a) I R.C. del Distretto 2040, rappresentati dai Presidenti

Dettagli

STATUTO DI ASSOCIAZIONE

STATUTO DI ASSOCIAZIONE STATUTO DI ASSOCIAZIONE ART 1 DENOMINAZIONE, SEDE E DURATA È costituita l Associazione Centro Europeo Formazione e Orientamento, da ora definita Associazione. L Associazione ha sede in Roma. L Associazione

Dettagli

STATUTO DELL ASSOCIAZIONE DELTA CHIAMA DELTA

STATUTO DELL ASSOCIAZIONE DELTA CHIAMA DELTA STATUTO DELL ASSOCIAZIONE DELTA CHIAMA DELTA ASSOCIAZIONE DELTA CHIAMA DELTA STATUTO Art. 1 Origine e sede Su iniziativa del Parco Regionale del Delta del Po Emilia Romagna, con la collaborazione della

Dettagli

ALL 05 Fonti visive: monumenti ai caduti, musei della guerra, francobolli, propaganda di regime

ALL 05 Fonti visive: monumenti ai caduti, musei della guerra, francobolli, propaganda di regime ALL 05 Fonti visive: monumenti ai caduti, musei della guerra, francobolli, propaganda di regime Contestualizzazione: La guerra ha prodotto anche un esaltazione di se stessa (attraverso la propaganda di

Dettagli

ART. 1 - COSTITUZIONE E costituita l ASSOCIAZIONE DELLE SEZIONI VICENTINE DEL C.A.I. L Associazione, che non ha scopo

ART. 1 - COSTITUZIONE E costituita l ASSOCIAZIONE DELLE SEZIONI VICENTINE DEL C.A.I. L Associazione, che non ha scopo STATUTO SEZIONI VICENTINE ART. 1 - COSTITUZIONE E costituita l ASSOCIAZIONE DELLE SEZIONI VICENTINE DEL C.A.I. L Associazione, che non ha scopo di lucro, è indipendente, apartitica, aconfessionale ed improntata

Dettagli

STATUTO DELL'ASSOCIAZIONE CENTRO STUDI AMERICANI DENOMINAZIONE, SEDE E SCOPO

STATUTO DELL'ASSOCIAZIONE CENTRO STUDI AMERICANI DENOMINAZIONE, SEDE E SCOPO STATUTO DELL'ASSOCIAZIONE CENTRO STUDI AMERICANI DENOMINAZIONE, SEDE E SCOPO Art. 1) 1.1 È costituita una Associazione denominata Centro Studi Americani (di seguito il Centro ). L Associazione non ha scopi

Dettagli

Premessa. Articolo 1 - Impegni dell Amministrazione Comunale

Premessa. Articolo 1 - Impegni dell Amministrazione Comunale Premessa L Amministrazione Comunale di Mariglianella, riconosciuta l importanza: - del coinvolgimento dei giovani, quale presenza attiva e propositiva, nell ambito delle iniziative di carattere sociale

Dettagli

Associazione Italiana dei Centri Linguistici Universitari AICLU Riunione Assemblea Generale del 30/05/ 2013

Associazione Italiana dei Centri Linguistici Universitari AICLU Riunione Assemblea Generale del 30/05/ 2013 Associazione Italiana dei Centri Linguistici Universitari AICLU Riunione Assemblea Generale del 30/05/ 2013 Verbale Il giorno 30 maggio 2013 alle ore 17.45 presso l Aula Magna del Dipartimento di Giurisprudenza

Dettagli

STATUTO. Centro Siciliano di Studi sulla Giustizia. Art. 4) La fondazione si propone di promuovere studi ed analisi sui temi

STATUTO. Centro Siciliano di Studi sulla Giustizia. Art. 4) La fondazione si propone di promuovere studi ed analisi sui temi STATUTO Art. 1) E costituita una fondazione denominata Centro Siciliano di Studi sulla Giustizia Art. 2) La fondazione ha sede in Palermo, in Via Messina n. 15 Art. 3) La fondazione ha durata illimitata.

Dettagli

Associazione. Amici dell Archivio Fotografico Lucchese STATUTO. Amici dell. Archivio Fotografico Lucchese

Associazione. Amici dell Archivio Fotografico Lucchese STATUTO. Amici dell. Archivio Fotografico Lucchese Associazione Amici dell Archivio Fotografico Lucchese STATUTO Amici dell Archivio Fotografico Lucchese 4 Maggio 2010 STATUTO Associazione Amici dell Archivio Fotografico Lucchese Art. 1 E costituita in

Dettagli

STATUTO APPROVATO NELLA SEDUTA CONGRESSUALE AICCRE DEL 14 FEBBRAIO 2011. A.I.C.C.R.E. Associazione dei Comuni e delle Regioni d Europa EMILIA-ROMAGNA

STATUTO APPROVATO NELLA SEDUTA CONGRESSUALE AICCRE DEL 14 FEBBRAIO 2011. A.I.C.C.R.E. Associazione dei Comuni e delle Regioni d Europa EMILIA-ROMAGNA Associazione Italiana del Consiglio dei Comuni e delle Regioni d Europa Federazione dell Emilia-Romagna STATUTO APPROVATO NELLA SEDUTA CONGRESSUALE AICCRE DEL 14 FEBBRAIO 2011 A.I.C.C.R.E. Associazione

Dettagli

35 anniversario Associazione Volontari Soccorso di Veleso

35 anniversario Associazione Volontari Soccorso di Veleso 35 anniversario Associazione Volontari Soccorso di Veleso 1970-2005 PRIMA DI COMINCIARE È DOVEROSO RICORDARE Dr. Viganò il medico che seguiva ogni ammalato con amore aiutando sempre i volontari nel loro

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO LEONARDO DA VINCI LIMBIATE scuole dell infanzia don Milani e Andersen anno scolastico 2014-2015 ORGANIZZAZIONE DEL CURRICOLO

ISTITUTO COMPRENSIVO LEONARDO DA VINCI LIMBIATE scuole dell infanzia don Milani e Andersen anno scolastico 2014-2015 ORGANIZZAZIONE DEL CURRICOLO 1 programmazionescinfdonmandirc14.15 ISTITUTO COMPRENSIVO LEONARDO DA VINCI LIMBIATE scuole dell infanzia don Milani e Andersen anno scolastico 2014-2015 ORGANIZZAZIONE DEL CURRICOLO 2 GIORNATA SCOLASTICA

Dettagli

OGGIONO (Lecco) Decima Edizione Dal 20 al 23 Maggio 2015

OGGIONO (Lecco) Decima Edizione Dal 20 al 23 Maggio 2015 Con il patrocinio di www.ragazziecinema.it Concorso Nazionale per Cortometraggi realizzati da Ragazzi OGGIONO (Lecco) Decima Edizione Dal 20 al 23 Maggio 2015 Media Partner Il Festival L Oggiono Film Festival

Dettagli

NONA EDIZIONE. Rivolto agli studenti degli Istituti Tecnici, IPSIA, ITC, e Centri di Formazione Professionale del territorio italiano

NONA EDIZIONE. Rivolto agli studenti degli Istituti Tecnici, IPSIA, ITC, e Centri di Formazione Professionale del territorio italiano NONA EDIZIONE Rivolto agli studenti degli Istituti Tecnici, IPSIA, ITC, e Centri di Formazione Professionale del territorio italiano Art. 1 PREMESSA E OBIETTIVI Art. 2 Art. 3 Art. 4 Art. 5 Art. 6 Art.

Dettagli

PKP INVESTMENTS 1939 SPA

PKP INVESTMENTS 1939 SPA BANDO DI CONCORSO Si tratta di un Premio di narrativa annuale riservato a scrittori e scrittrici viventi, di nascita o di residenza piemontese, oppure che abbiano ambientato in Piemonte - in tutto o in

Dettagli

UN VENETO PIU DIGITALE GRAZIE ALLO SVILUPPO RURALE DECOLLANO I PROGETTI INTEGRATI D AREA RURALI

UN VENETO PIU DIGITALE GRAZIE ALLO SVILUPPO RURALE DECOLLANO I PROGETTI INTEGRATI D AREA RURALI Numero 4 - Luglio 2010 Newsletter a cura della Direzione Piani e Programmi del Settore Primario della Regione del Veneto Diari della Terra Le foto finaliste Serre Massimo Zorzi, Italia 2009 Fotografia

Dettagli

ATTO COSTITUTIVO E STATUTO. Oggi, 7 dicembre 2009, a seguito delle vigenti disposizioni di legge viene rinnovato l atto costitutivo del GRUPPO

ATTO COSTITUTIVO E STATUTO. Oggi, 7 dicembre 2009, a seguito delle vigenti disposizioni di legge viene rinnovato l atto costitutivo del GRUPPO ATTO COSTITUTIVO E STATUTO Oggi, 7 dicembre 2009, a seguito delle vigenti disposizioni di legge viene rinnovato l atto costitutivo del GRUPPO FOTOGRAFICO IDEAVISIVA con sede a Campi Bisenzio. Il Gruppo

Dettagli

ATTO COSTITUTIVO E STATUTO DELL ASSOCIAZIONE CULTURALE DENOMINATA

ATTO COSTITUTIVO E STATUTO DELL ASSOCIAZIONE CULTURALE DENOMINATA ATTO COSTITUTIVO E STATUTO DELL ASSOCIAZIONE CULTURALE DENOMINATA CreARTI * * * * * * Art.1 E costituita un associazione denominata CreARTI, con sede in Sondrio, in via Petrini 8. I soci fondatori sono

Dettagli

Veneto cantiere cultura energia creativa

Veneto cantiere cultura energia creativa Veneto cantiere cultura energia creativa Atlante Veneto della Cultura FEDERCULTURE statistiche e analisi sulle dinamiche del settore cultura in Veneto Roberto Grossi, Presidente Federculture L ATLANTE

Dettagli

Comitato Unito - America Latina e Caraibi già Uni-Cuba

Comitato Unito - America Latina e Caraibi già Uni-Cuba Comitato Unito - America Latina e Caraibi già Uni-Cuba dell Università degli Studi di Torino STATUTO ARTICOLO 1 - COSTITUZIONE E DENOMINAZIONE È costituito il Comitato Unito - America Latina e Caraibi

Dettagli

NOVE DA FIRENZE. L evoluzione della cartografia militare dai Lorena ai Savoia

NOVE DA FIRENZE. L evoluzione della cartografia militare dai Lorena ai Savoia NOVE DA FIRENZE www.nove.firenze.it http://www.nove.firenze.it/levoluzione-della-cartografia-militare-dai-lorena-ai-savoia.htm L evoluzione della cartografia militare dai Lorena ai Savoia sabato 07 novembre

Dettagli

PREMIO ANTONIO SEMA 2014 CONCORSO BANCA POPOLARE FRIULADRIA-CRÉDIT AGRICOLE

PREMIO ANTONIO SEMA 2014 CONCORSO BANCA POPOLARE FRIULADRIA-CRÉDIT AGRICOLE PREMIO ANTONIO SEMA 2014 CONCORSO BANCA POPOLARE FRIULADRIA-CRÉDIT AGRICOLE DI STORIA MILITARE E DI ANALISI GEOPOLITICA PER GIOVANI LAUREATI La rivista italiana di geopolitica LiMes, l Associazione culturale

Dettagli

La Gazzetta di Emmaus

La Gazzetta di Emmaus E D I T O R E E M M A U S S P A A N N O 2 N U M E R O 1 1 Buone Feste da S O M M A R I O In Prima 1 Luci in sala 2 Eventi 3 Lavelli 4 Tre mesi fa è stata ripresa l attività laboratoriale del giornalino

Dettagli

Istituto Comprensivo Statale Pasquale Sottocorno Via Monte Popera, 12-20138 Milano C.F. 97504710159 Tel. 0288446556

Istituto Comprensivo Statale Pasquale Sottocorno Via Monte Popera, 12-20138 Milano C.F. 97504710159 Tel. 0288446556 Istituto Comprensivo Statale Pasquale Sottocorno Via Monte Popera, 12-20138 Milano C.F. 97504710159 Tel. 0288446556 VERBALE DEL CONSIGLIO D ISTITUTO DEL 17 GENNAIO 2013 L anno 2013 il giorno 17 del mese

Dettagli

Immagine di Joyce Bonafini BANDO DI CONCORSO

Immagine di Joyce Bonafini BANDO DI CONCORSO Immagine di Joyce Bonafini BANDO DI CONCORSO Premessa Parma, rispondendo a un esigenza fortemente sentita, si avvia finalmente a dotarsi di una Storia in più volumi aderente, nei metodi e nella concezione,

Dettagli

Deliberazione della Giunta comunale n. 64 di data 16.04.2015

Deliberazione della Giunta comunale n. 64 di data 16.04.2015 Deliberazione della Giunta comunale n. 64 di data 16.04.2015 OGGETTO: CONTRIBUTO ALL AZIENDA PER IL TURISMO TERME DI COMANO - DOLOMITI DI BRENTA SCARL PER PROMOZIONE TURISTICA: ANNO 2015. LA GIUNTA COMUNALE

Dettagli

COMUNE DI CASTELLO TESINO

COMUNE DI CASTELLO TESINO ORIGINALE COPIA X COMUNE DI CASTELLO TESINO VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 22 della Giunta Comunale Oggetto: Incarico alla Ditta Arche s.c.s. di Trento per rilevazione e monitoraggio dell accessibilità delle

Dettagli

L ALTRA META DEL TANGO SHALOM TANGO

L ALTRA META DEL TANGO SHALOM TANGO 1 SALENTANGO-LECCE presenta INVERNO PORTEGNO Rassegna di Tango e Cultura Rioplatense - Seconda edizione tra cultura yiddish e tango argentino 17/19 GENNAIO PALAZZO TURRISI PALUMBO LECCE SHALOM TANGO La

Dettagli

UDA 1 Presentare, presentarsi, descrivere. FAD: PRESENTAZIONE IN PRIMA E TERZA PERSONA (h 5) IL TESTO, I TESTI

UDA 1 Presentare, presentarsi, descrivere. FAD: PRESENTAZIONE IN PRIMA E TERZA PERSONA (h 5) IL TESTO, I TESTI UDA 1 Presentare, presentarsi, descrivere FAD: PRESENTAZIONE IN PRIMA E TERZA PERSONA (h 5) PER COMINCIARE: IL TESTO, I TESTI Es, Misto (Verbale/Non verbale) Fumetto Verbale Non verbale (Visivo/Acustico)

Dettagli

STATUTO dell Associazione Gruppo Immagini. TITOLO I (Denominazione, Sede, Oggetto e Durata)

STATUTO dell Associazione Gruppo Immagini. TITOLO I (Denominazione, Sede, Oggetto e Durata) STATUTO dell Associazione Gruppo Immagini TITOLO I (Denominazione, Sede, Oggetto e Durata) Art.1 E costituita un associazione senza scopo di lucro, denominata Gruppo Musicale Immagini. Art.2 L associazione

Dettagli

LA GUERRA DEI NOSTRI NONNI

LA GUERRA DEI NOSTRI NONNI Il Centro Pastorale C. M. Martini nell Università degli Studi di Milano - Bicocca è lieto di invitare alla presentazione del libro La guerra dei nostri nonni di Aldo Cazzullo che si terrà venerdì 14 novembre

Dettagli

notizie on-line Coordinamento donne Spi-Cgil

notizie on-line Coordinamento donne Spi-Cgil notizie on-line Coordinamento donne Spi-Cgil iniziative 8 MARZO 2015 FIRENZE LEGA Q2 20 MARZO COORDONNE SPI Presentazione libro con testimonianze di donne con incarichi dirigenziali nel sindacato per trasmettere

Dettagli

OLTRE LE BARRIERE: giochiamo tutti insieme in nome dell uguaglianza

OLTRE LE BARRIERE: giochiamo tutti insieme in nome dell uguaglianza Comitato Regionale PO.HA.FI Comitato Regionale Toscana Toscana International Paralympics Commitée In collaborazione con : ASSESSORATO ALLO SPORT REGIONE TOSCANA RELAZIONE CONSUNTIVA Anno 2003: Anno Europeo

Dettagli

In data 08/04/2015, alle ore 17.00 presso la sede della scuola. l ordine del giorno comunicato in data 30/03/2015. Assume la

In data 08/04/2015, alle ore 17.00 presso la sede della scuola. l ordine del giorno comunicato in data 30/03/2015. Assume la Istituto Paritario Teresianum Corso Vittorio Emanuele II, 126 35123 Padova Tel. 049 8803122 Fax: 049 8800047 e-mail: presidenza@teresianumpadova.it web: www.teresianumpadova.it Verbale n. 90 In data 08/04/2015,

Dettagli

Premio Cenacolo Editoria e Innovazione

Premio Cenacolo Editoria e Innovazione Bando di Concorso Assolombarda, Il Sole 24 ORE, Mediaset, Mondadori, Radio e Reti, promuovono la sesta edizione del Premio Cenacolo Editoria e Innovazione. Il premio sostiene l innovazione nel campo dell

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE N. 79 del 14-09-2011

VERBALE DI DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE N. 79 del 14-09-2011 COMUNE DI PONTE SAN NICOLÒ PROVINCIA DI PADOVA VERBALE DI DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE N. 79 del 14-09-2011 Oggetto: ADESIONE AL COMITATO ORGANIZZATORE DELLA MARCIA DELLA PACE PERUGIA-ASSISI E AL MEETING

Dettagli

Il Bollettino del Rotary Club Gavi Libarna

Il Bollettino del Rotary Club Gavi Libarna Il Bollettino del Rotary Club Gavi Libarna NUOVO SITO WEB - www.rotarygavilibarna.org Esce il lunedì - 13 ottobre 2014 MESE ROTARIANODELL AZIONE PROFESSIONALE Prossimi appuntamenti Giovedì 16 ottobre Ore

Dettagli

REGIONE PIEMONTE BU32 07/08/2014

REGIONE PIEMONTE BU32 07/08/2014 REGIONE PIEMONTE BU32 07/08/2014 Codice DB1814 D.D. 19 marzo 2014, n. 85 Museo Regionale di Scienze Naturali. Approvazione dei bandi del Concorso Letterario Michele Lessona raccontare la natura... dedicato

Dettagli

CLUB CREMONA MONTEVERDI

CLUB CREMONA MONTEVERDI CONVIVIALE DI LUNEDì 26 OTTOBRE Lunedì 26 ottobre, serata autunnale ma di grande calore per il coinvolgimento suscitato dalla presentazione di vedute e fotografie della città che il relatore dott. Giovanni

Dettagli

COMUNE DI TREVISO BRESCIANO Provincia di Brescia STATUTO DELLA CONSULTA GIOVANILE DEL COMUNE DI TREVISO BRESCIANO

COMUNE DI TREVISO BRESCIANO Provincia di Brescia STATUTO DELLA CONSULTA GIOVANILE DEL COMUNE DI TREVISO BRESCIANO COMUNE DI TREVISO BRESCIANO Provincia di Brescia STATUTO DELLA CONSULTA GIOVANILE DEL COMUNE DI TREVISO BRESCIANO 1 STATUTO DELLA CONSULTA GIOVANILE COMUNALE DEL COMUNE DI TREVISO BRESCIANO Art. 1 Istituzione

Dettagli

Corso di formazione nazionale per insegnanti. Le pietre e i cittadini: educare al Patrimonio Culturale, insegnare per competenze

Corso di formazione nazionale per insegnanti. Le pietre e i cittadini: educare al Patrimonio Culturale, insegnare per competenze sezione di Lucia Gorgoni www.pescara.italianostra.it Corso di formazione nazionale per insegnanti Anno scolastico 2013-14, novembre 2013 - febbraio 2014 Direttrice del corso prof.ssa Adriana Avenanti Le

Dettagli

Livello CILS A2 Modulo bambini

Livello CILS A2 Modulo bambini Livello CILS A2 Modulo bambini MAGGIO 2012 Test di ascolto numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI

Dettagli

STATUTI MULINO DI DANDRIO

STATUTI MULINO DI DANDRIO STATUTI Dell ASSOCIAZIONE RICREATIVA MULINO DI DANDRIO Premessa: L Associazione Ricreativa Mulino di Dandrio (in seguito Associazione) continua l opera già intrapresa in forma privata a partire dal 1979

Dettagli

Successo di pubblico per il Raduno Auto Storiche Città di San Lorenzo Nuovo In: Motori, San Lorenzo Nuovo, Sport 8 settembre 2012-11:25

Successo di pubblico per il Raduno Auto Storiche Città di San Lorenzo Nuovo In: Motori, San Lorenzo Nuovo, Sport 8 settembre 2012-11:25 Successo di pubblico per il Raduno Auto Storiche Città di San Lorenzo Nuovo In: Motori, San Lorenzo Nuovo, Sport 8 settembre 2012-11:25 SAN LORENZO NUOVO Grande successo di iscritti e di pubblico alla

Dettagli