MOdena e REggio Emilia Città Amiche degli Studenti

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "MOdena e REggio Emilia Città Amiche degli Studenti"

Transcript

1 MOdena e REggio Emilia Città Amiche degli Studenti

2 L 1 r C d P p S i d M m I m S n

3 L ATENEO DI MODENA E REGGIO EMILIA 12 Facoltà, 31 Dipartimenti, quasi iscritti ai soli corsi di studio, un numero in costante crescita e che a partire dal 2002 ha fatto registrare un aumento superiore al 30% grazie alla rapida espansione della sede di Reggio Emilia e l istituzione di 3 nuove Facoltà. Circa 5000 studenti provenienti da fuori regione di cui un migliaio stranieri, per un totale di studenti fuori sede pari che supera il 25%: un dato anch esso in notevole crescita confrontato con il Prima Università italiana nella classifica del 2007 e terza in quella del 2008 del Sole 24 Ore, l Ateneo di Modena e Reggio Emilia vanta una percentuale di laureati in corso che sfiora il 60%, con un età media di 25,8 anni, che trovano facilmente lavoro entro un anno dalla laurea. Sono ottime premesse per attrarre studenti a Modena e a Reggio Emilia: nella scelta dell Ateneo da frequentare, infatti, i giovani prendono in considerazione in primo luogo - oltre alla comodità rispetto al luogo di residenza - la qualità dell offerta didattica, il prestigio e la qualità dell ateneo. Ma non solo. Alla base della scelta dei giovani ci sono anche fattori collaterali come i servizi offerti agli studenti - alloggi, borse di studio mense, trasporti, biblioteche, ecc. - e la capacità attrattiva della città sede dell ateneo rispetto al target giovanile e studentesco. Insomma, le città universitarie vincenti sembrano essere quelle in cui l Ateneo - qualificato, come abbiamo visto - non è una realtà avulsa, ma una parte integrante della vita di tutti i giorni. Sono le città a misura di studente: dove si trovano servizi e spazi dedicati, centri storici vivibili, una popolazione studentesca numerosa e socievole, una comunità accogliente. 3

4 LA VISION Partendo da questi spunti di riflessione, nel giugno 2007 il Comune di Modena ha avviato gli Stati Generali della Cultura, un percorso di confronto e dialogo con i diversi attori del territorio. La domanda a cui si è provato a dare risposta era: come e quanto l Università degli studi di Modena e Reggio Emilia concorre alla capacità attrattiva delle nostre città, alla loro crescita sociale ed economica? Siamo già soddisfatti o esistono margini di miglioramento? Il risultato di questi incontri è stata la condivisione del ruolo centrale che l Università è chiamata a giocare per lo sviluppo delle città e l identificazione delle principali linee di lavoro su cui impostare un lavoro comune. Una di queste è la capacità di Modena e di Reggio Emilia di essere città amiche degli studenti. Il progetto MoRe for students - Modena e Reggio Emilia città amiche degli studenti rappresenta una formidabile opportunità per posizionare nuovi tasselli concreti di un piano d azione ampio e diversificato che vede i Comuni di Modena e Reggio Emilia, l Ateneo, l Azienda per il Diritto allo Studio e altri importanti soggetti del territorio lavorare fianco a fianco per il raggiungimento di obiettivi strategici comuni. Candidato nel marzo 2008 ad un bando promosso da ANCI (Associazione Nazionale Comuni Italiani) e Ministero della Gioventù, il progetto MoRe for students si è classificato al secondo posto della graduatoria ed ha ottenuto un finanziamento pari a 400mila euro. 4

5

6 I PARTNER Il Comune di Modena e il Comune di Reggio Emilia ospitano le sedi dell Ateneo di Modena e Reggio Emilia. Convinti del ruolo centrale che l Università riveste per lo sviluppo economico e sociale del territorio, i due Comuni sono impegnati con proprie politiche attive per rendere Modena e Reggio Emilia sempre più città a misura di studente. ER-GO, l Azienda regionale per il diritto agli studi superiori dell Emilia Romagna, offre servizi a studenti e neolaureati delle Università e degli Istituti dell alta formazione artistica e musicale dell Emilia - Romagna, a studenti e neolaureati stranieri inseriti in programmi di mobilità internazionale e di ricerca e a ricercatori e professori provenienti da altre Università o istituti di ricerca italiani o stranieri. L Azienda, che è subentrata alle quattro Aziende per il diritto allo studio universitario di Bologna, Ferrara, Modena e Reggio Emilia e Parma, offre interventi di sostegno economico attribuiti tramite concorso, tra i quali borse di studio, servizio abitativo, contributi vari (straordinari, per programmi di mobilità internazionale, ecc.), servizi di informazione, di accompagnamento per studenti disabili e di orientamento al lavoro. L p a S t I t d m 6

7 L Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia è uno dei pochi esempi in Italia di Ateneo a rete di sedi tra due distinti poli accademici: uno a Modena e uno a Reggio Emilia. Sono attualmente attive a Modena le Facoltà di Bioscienze e Biotecnologie, Economia Marco Biagi, Farmacia, Giurisprudenza, Ingegneria, Lettere e Filosofia, Medicina e Chirurgia e Scienze Matematiche Fisiche e Naturali. Sono attive a Reggio Emilia le Facoltà di Agraria, Ingegneria, Scienze della Formazione e Scienze della Comunicazione e dell Economia. Acer Reggio Emilia: Azienda Casa Emilia Romagna, Sede operativa di Reggio Emilia. Dal 2001 le Aziende per la casa si occupano della gestione degli alloggi pubblici: ACER è divenuta, in questi ultimi anni, un partner delle amministrazioni, un azienda al loro servizio che oltre ad amministrare il patrimonio residenziale pubblico sempre più si trova a gestire attività nuove per nuove esigenze della cittadinanza. 7

8 O A D IL PROGETTO MORE FOR STUDENTS MODENA E REGGIO EMILIA CITTÀ AMICHE DEGLI STUDENTI Il progetto MoRe for students - Modena e Reggio Emilia città amiche degli studenti vuole sistematizzare, integrare e valorizzare la gamma dei servizi e delle opportunità offerte agli studenti universitari da Modena e Reggio Emilia. Attraverso il progetto si avvia un percorso comune per trasferire il modello a rete di sedi che ha animato la costituzione dell Università di Modena e Reggio Emilia sul piano dei servizi che le due città offrono alla popolazione studentesca. S i Come l Ateneo si presenta al pubblico con un offerta didattica unitaria, così le due città cominciano a dotarsi di alcuni strumenti di programmazione e di promozione ispirati alla medesima opportunità di sintesi. 8

9 OBIETTIVI E AZIONI Alloggi: ampliare e diversificare l offerta di alloggi a disposizione degli studenti esclusi dal bando benefici dell Azienda Regionale per il Diritto agli Studi Superiori; facilitare l incontro tra la domanda e l offerta di alloggi per studenti Azioni Realizzazione di nuovi alloggi per studenti nel Centro Storico di Reggio Emilia, per mettere a disposizione degli studenti esclusi dal bando benefici posti letto a tariffe calmierate. Sviluppo di una bacheca on-line di incontro tra domanda e offerta di alloggi e stanze per studenti fuori sede Progetto di coabitazione tra studenti e anziani soli, da proporre ai cittadini di Modena e Reggio Emilia che abbiano la possibilità di accogliere studenti universitari a fronte di benefici economici ma, soprattutto, della possibilità di avere compagnia e un aiuto per alcune attività quotidiane. Spazi e strutture per lo studio: ampliare l offerta di spazi a disposizione per lo studio, la documentazione e la ricerca; migliorare le infrastrutture telematiche a disposizione per la connessione wi-fi nelle due città e in particolare nelle residenze universitarie Azioni Ampliamento degli orari di apertura delle biblioteche comunali e universitarie di Modena verso un armonizzazione con l offerta presente a Reggio Emilia e in risposta all esigenza degli studenti di avere spazi a disposizione per lo studio, la ricerca e la documentazione. 9

10 Copertura wi-fi per le residenze universitarie di Modena e Reggio Emilia. La copertura wi-fi e la gratuità della connessione in tutte le residenze universitarie, oltre che in una pluralità di luoghi pubblici delle due città, consentirà agli studenti di collegarsi alla rete facilmente e a costo zero in tutte le principali aree di Modena e Reggio Emilia. Interventi nel campo della cultura e del tempo libero: coordinare e promuovere in modo integrato la gamma di offerta dedicata agli studenti in tema di cultura, sport, servizi e opportunità a Modena e a Reggio Emilia Azioni Realizzazione di uno strumento integrato di promozione e comunicazione di tutta l offerta culturale, sportiva e dei diversi servizi/opportunità dedicati agli studenti universitari. L attività mira a coordinare, razionalizzare ed integrare l offerta che le due città propongono agli studenti, e a realizzare un unico strumento per promuoverla presso il target studentesco. Accoglienza matricole: curare l accoglienza delle matricole fuori sede attraverso la disponibilità di studenti più anziani disposti ad accompagnarle nella scoperta di ciò che la città offre loro e delle risorse che il territorio mette a disposizione Azioni Realizzazione della Leva Universitaria come strumento per l accoglienza delle matricole fuori sede. Studenti senior, in modo volontario, vengono reclutati per accompagnare le matricole alla guida della città, del territorio, dei servizi e delle risorse che esso offre. 10

11

12 S S s S a

13 Studentesse madri: facilitare l iter accademico delle studentesse madri mettendo a disposizione servizi personalizzati per la cura dei bambini Azioni Abbattimento tariffe di baby-sitting per le studentesse madri. Le studentesse madri potranno contare a tariffe calmierate su baby-sitter accreditate, che hanno seguito appositi corsi di formazione professionale. Si tratta di un servizio flessibile, che esse potranno modulare in base alle proprie esigenze, sempre con la garanzia di lasciare i figli in mani sicure e qualificate. Studenti disabili: migliorare la qualità della vita e degli studi degli studenti disabili, attraverso l acquisizione di adeguate attrezzature e strumentazioni Azioni Acquisto di attrezzature interattive per facilitare la fruizione delle lezioni universitarie da parte degli studenti disabili. Stranieri: migliorare l accoglienza agli studenti stranieri, facilitando l accesso alle informazioni relative all Università e alle città ospiti e agevolando il processo di creazione di una rete sociale di contatti, amicizie e relazioni. Azioni Realizzazione di uno strumento informativo integrato, disponibile anche in lingua straniera, in cui lo studente straniero interessato a frequentare l Università di Modena e Reggio Emilia possa trovare tutte le informazioni utili ad orientare meglio la propria scelta: da quelle specifiche relative all Università a quelle sulla ricerca di alloggio, sulla città, su quanto essa offre, ecc. 13

14 Tempi di realizzazione: il progetto MoRe for Students è partito nell autunno 2008 e si concluderà entro dicembre Budget: 800mila, il 50% messo a disposizione attraverso il finanziamento nazionale ANCI - Ministero della Gioventù e il 50% messo a disposizione complessivamente dai partner locali. Contatti: Comune di Modena

15

16 MOdena e REggio Emilia Città Amiche degli Studenti

BANDO PER IL REPERIMENTO DI STUDENTI DISPONIBILI AD UN ATTIVITÀ DI VOLONTARIATO PER STUDENTI DISABILI

BANDO PER IL REPERIMENTO DI STUDENTI DISPONIBILI AD UN ATTIVITÀ DI VOLONTARIATO PER STUDENTI DISABILI BANDO PER IL REPERIMENTO DI STUDENTI DISPONIBILI AD UN ATTIVITÀ DI VOLONTARIATO PER STUDENTI DISABILI approvato con delibera n. 33 dell 8/06/2010 Volontariato SOMMARIO Reperimento di studenti disponibili

Dettagli

Bando per il reperimento di studenti disponibili ad un attività di volontariato per studenti disabili

Bando per il reperimento di studenti disponibili ad un attività di volontariato per studenti disabili Bando per il reperimento di studenti disponibili ad un attività di volontariato per studenti disabili approvato con delibera n. 29 del 16/06/2015 SOMMARIO Reperimento di studenti disponibili ad un attività

Dettagli

2014/2015. a.a. Bando per la concessione di:

2014/2015. a.a. Bando per la concessione di: a.a. 2014/2015 Bando per la concessione di: Borse di studio Servizi residenziali Servizi ristorativi Contributi di mobilità internazionale Interventi straordinari Interventi a favore di studenti disabili

Dettagli

Azienda Regionale per il Diritto allo Studio Universitario della Toscana PRIMI CONFRONTI SERVIZI RESIDENZIALI DSU TOSCANA - ER.GO.

Azienda Regionale per il Diritto allo Studio Universitario della Toscana PRIMI CONFRONTI SERVIZI RESIDENZIALI DSU TOSCANA - ER.GO. Azienda Regionale per il Diritto allo Studio Universitario della Toscana PRIMI CONFRONTI SERVIZI RESIDENZIALI DSU TOSCANA - ER.GO. EMILIA-ROMAGNA Documento definitivo, 09 ottobre 2014 Indice 1. La valutazione

Dettagli

Bando di concorso per interventi in favore di studenti disabili

Bando di concorso per interventi in favore di studenti disabili Bando di concorso per interventi in favore di studenti disabili approvato con delibera n. 29 del 16/06/2015 SOMMARIO Interventi in favore di studenti disabili Oggetto art. 1 Destinatari art. 2 Capo I

Dettagli

2014/2015. a.a. Bando per la concessione di:

2014/2015. a.a. Bando per la concessione di: a.a. 2014/2015 Bando per la concessione di: Borse di studio Servizi residenziali Servizi ristorativi Contributi di mobilità internazionale Interventi straordinari Interventi a favore di studenti disabili

Dettagli

Linee Guida. per la stipula di una convenzione per il servizio di connettività internet mobile

Linee Guida. per la stipula di una convenzione per il servizio di connettività internet mobile Linee Guida per la stipula di una convenzione per il servizio di connettività internet mobile 1 Sommario 1. Premessa 2. La connessione ad internet nelle residenze universitarie: problemi e possibili soluzioni

Dettagli

Nota informativa n. 1 /2010

Nota informativa n. 1 /2010 Servizio Legislativo e Qualità della Legislazione NOTA INFORMATIVA N.1 APRILE 2010 D I R I T T O A L L O S T U D I O U N I V E R S I T A R I O I N E M I L I A - R O M A G N A A n a l i s i d e l l a t

Dettagli

MANIFESTO DEGLI STUDI Anno Accademico 2014/15

MANIFESTO DEGLI STUDI Anno Accademico 2014/15 MANIFESTO DEGLI STUDI Anno Accademico 2014/15 INDICE >OFFERTA FORMATIVA< TEST E PROVE DI ACCESSO IMMATRICOLAZIONI ISCRIZIONI AD ANNI SUCCESSIVI AL PRIMO ISCRIZIONI A CORSI SINGOLI STUDENTI DECADUTI O RINUNCIATARI

Dettagli

ER.GO Azienda Regionale per il Diritto agli Studi Superiori

ER.GO Azienda Regionale per il Diritto agli Studi Superiori PROGRAMMA DI ATTIVITA DI ER.GO Azienda Regionale per il Diritto agli Studi Superiori ANNO 2008 Responsabile: MARIANGELA ALESSI e-mail: info@er-go.it tel. 051 6436711 fax 051 235645 Premessa Con il 2008

Dettagli

Progetto TEEN II (2011-2013): Tourism and Environment Training Experiences in Europe for New-graduates

Progetto TEEN II (2011-2013): Tourism and Environment Training Experiences in Europe for New-graduates Progetto TEEN II (2011-2013): Tourism and Environment Training Experiences in Europe for New-graduates LLP-Leonardo Da Vinci TEEN Project Graduates Mobility Marzo 2012 Programma per l Apprendimento Permanente

Dettagli

2014/2015. a.a. Bando per la concessione di:

2014/2015. a.a. Bando per la concessione di: a.a. 2014/2015 Bando per la concessione di: Borse di studio Servizi residenziali Servizi ristorativi Contributi di mobilità internazionale Interventi straordinari Interventi a favore di studenti disabili

Dettagli

LICEO SCIENTIFICO delle SCIENZE APPLICATE

LICEO SCIENTIFICO delle SCIENZE APPLICATE LICEO SCIENTIFICO delle SCIENZE APPLICATE (Ex Liceo Scientifico Tecnologico) Liceo delle Scienze Applicate ovvero l evoluzione della più importante sperimentazione degli ultimi venti anni, quella del Liceo

Dettagli

Cosa vuoi fare dopo la scuola superiore?

Cosa vuoi fare dopo la scuola superiore? Cosa vuoi fare dopo la scuola superiore? Agenda L Università oggi Cosa fare, come muoversi? Cosa si studia in Cattolica I perché di una scelta L orientamento in Cattolica L università oggi E dopo la scuola

Dettagli

ALLEGATO B PROGRAMMA ERASMUS+ - SMS MOBILITÁ PER STUDIO Anno Accademico 2016/2017 CRITERI DI SELEZIONE

ALLEGATO B PROGRAMMA ERASMUS+ - SMS MOBILITÁ PER STUDIO Anno Accademico 2016/2017 CRITERI DI SELEZIONE ALLEGATO B PROGRAMMA ERASMUS+ - SMS MOBILITÁ PER STUDIO Anno Accademico 2016/2017 CRITERI DI SELEZIONE Indice Dipartimento di Antichistica, Lingue, Educazione, Filosofia A.L.E.F.... 2 Dipartimento di Bioscienze...

Dettagli

ALLOGGI NUOVI DOTATI DI OGNI CONFORT SERVIZIO INFOSTUDENTI

ALLOGGI NUOVI DOTATI DI OGNI CONFORT SERVIZIO INFOSTUDENTI APPARTAMENTI PER STUDENTI FUORI SEDE IN CENTRO STORICO ALLOGGI NUOVI DOTATI DI OGNI CONFORT SERVIZIO INFOSTUDENTI ACER Reggio Emilia ACER e Infostudenti Acer Reggio Emilia è un ente pubblico economico

Dettagli

COLLEGIO UNIVERSITARIO DI BRESCIA 1 BANDO DI AMMISSIONE PER L ANNO ACCADEMICO 2013 2014

COLLEGIO UNIVERSITARIO DI BRESCIA 1 BANDO DI AMMISSIONE PER L ANNO ACCADEMICO 2013 2014 COLLEGIO UNIVERSITARIO DI BRESCIA 1 BANDO DI AMMISSIONE PER L ANNO ACCADEMICO 2013 2014 Introduzione Il Collegio Universitario di Brescia si propone come Centro di eccellenza per la formazione dei migliori

Dettagli

15 SALONE DI ORIENTAMENTO E INFORMAZIONE "STUDIARE A PARMA" 8-10 MAGGIO 2008. Palazzo Centrale dell Università Via Università, 12 - ore 9,00-18,00

15 SALONE DI ORIENTAMENTO E INFORMAZIONE STUDIARE A PARMA 8-10 MAGGIO 2008. Palazzo Centrale dell Università Via Università, 12 - ore 9,00-18,00 15 SALONE DI ORIENTAMENTO E INFORMAZIONE "STUDIARE A PARMA" 8-10 MAGGIO 2008 Palazzo Centrale dell Università Via Università, 12 - ore 9,00-18,00 Programma INCONTRI Giovedì 8 Maggio Aula MAGNA 9.00 INAUGURAZIONE

Dettagli

21-23 APRILE: 17 SALONE DI ORIENTAMENTO E INFORMAZIONE "STUDIARE A PARMA" Palazzo Centrale dell Università Via Università 12 dalle 9 alle 18

21-23 APRILE: 17 SALONE DI ORIENTAMENTO E INFORMAZIONE STUDIARE A PARMA Palazzo Centrale dell Università Via Università 12 dalle 9 alle 18 21-23 APRILE: 17 SALONE DI ORIENTAMENTO E INFORMAZIONE "STUDIARE A PARMA" Palazzo Centrale dell Università Via Università 12 dalle 9 alle 18 MERCOLEDI 21 APRILE 2010 9.00 APERTURA SALONE PROGRAMMA PRESENTAZIONE

Dettagli

Parma 2014/2015 SEDE TERRITORIALE DI. Bando per la concessione di:

Parma 2014/2015 SEDE TERRITORIALE DI. Bando per la concessione di: SEDE TERRITORIALE DI Parma 2014/2015 Bando per la concessione di: Borse di studio Servizi residenziali Servizi ristorativi Contributi di mobilità internazionale Interventi straordinari Interventi a favore

Dettagli

Il Ministro dell Istruzione, dell Università e della Ricerca di concerto con Il Ministro della Salute

Il Ministro dell Istruzione, dell Università e della Ricerca di concerto con Il Ministro della Salute VISTO il decreto legislativo 25 luglio 1998, n. 286, recante Testo Unico delle disposizioni concernenti la disciplina dell immigrazione e norme sulla condizione dello straniero, e successive modificazioni

Dettagli

Calendario dello studente

Calendario dello studente Unità Orientamento e Tutorato Via Savonarola 11 44121 Ferrara Tel. 0532 293395-96 Fax 0532 293333 Web: www.unife.it/orientamento Email: orientamento@unife.it Università degli Studi di Ferrara Anno Accademico

Dettagli

Programmazione triennale 2010/2012

Programmazione triennale 2010/2012 Area Ricerca e Relazioni Internazionali Ufficio Relazioni Internazionali PIANO DI INTERNAZIONALIZZAZIONE DI ATENEO Programmazione triennale 2010/2012 L Università degli Studi di Firenze tradizionalmente

Dettagli

Modena e Reggio Emilia 2014/2015

Modena e Reggio Emilia 2014/2015 SEDE TERRITORIALE DI Modena e Reggio Emilia 2014/2015 Bando per la concessione di: Borse di studio Servizi residenziali Servizi ristorativi Contributi di mobilità internazionale Interventi straordinari

Dettagli

SSAS Scuola superiore di studi avanzati

SSAS Scuola superiore di studi avanzati SSAS Scuola superiore di studi avanzati a.a. 2015/2016 1 Scuola Superiore di Studi Avanzati Ogni Allievo è seguito sia da un tutor che da un relatore specializzato per l approfondimento di un progetto

Dettagli

PROGETTO ORIENTAMENTO DI ATENEO

PROGETTO ORIENTAMENTO DI ATENEO Direzione Servizi agli Studenti Ufficio Orientamento allo Studio www.orientamento.unimore.it PROGETTO ORIENTAMENTO DI ATENEO Il Progetto Orientamento di Ateneo (P.O.A.) dell Università degli studi di Modena

Dettagli

Delega al Benessere studentesco Michele Rostan

Delega al Benessere studentesco Michele Rostan Delega al Benessere studentesco Michele Rostan L agenda della delega riguarda quattro aree di intervento: 1) conoscere il profilo degli studenti, 2) sostenere l attività di studio, 3) facilitare la mobilità

Dettagli

Azienda Regionale per il Diritto agli Studi Superiori dell Emilia Romagna. a. a 2013/2014. Bando per la concessione di: Servizi ristorativi

Azienda Regionale per il Diritto agli Studi Superiori dell Emilia Romagna. a. a 2013/2014. Bando per la concessione di: Servizi ristorativi Azienda Regionale per il Diritto agli Studi Superiori dell Emilia Romagna a. a 2013/2014 Bando per la concessione di: Servizi ristorativi Bando di concorso per l accesso agevolato ai servizi ristorativi

Dettagli

Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia BANDO DI CONCORSO PER ESONERO TOTALE E/O PARZIALE TASSE E CONTRIBUTI UNIVERSITARI SOMMARIO

Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia BANDO DI CONCORSO PER ESONERO TOTALE E/O PARZIALE TASSE E CONTRIBUTI UNIVERSITARI SOMMARIO Art. 1 Esonero Totale - definizione Art. 2 Esonero Parziale - definizione Art. 3 Esonero totale durata Art. 4 Requisiti Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia BANDO DI CONCORSO PER ESONERO TOTALE

Dettagli

Dipartimento Relazioni Internazionali

Dipartimento Relazioni Internazionali Dipartimento Relazioni Internazionali BANDO PER PROGRAMMA DI SCAMBI INTERNAZIONALI A. A. 2015-2016 CON PAESI EUROPEI ED EXTRA-EUROPEI Nel quadro della cooperazione universitaria internazionale, l Università

Dettagli

XIV edizione. 29, 30 e 31 ottobre 2013 Stazione Marittima Napoli PROGRAMMA

XIV edizione. 29, 30 e 31 ottobre 2013 Stazione Marittima Napoli PROGRAMMA XIV edizione 29, 30 e 31 ottobre 2013 Stazione Marittima Napoli PROGRAMMA Il programma può subire delle variazioni, si consiglia pertanto di consultare periodicamente il sito www.orientasud.it MARTEDI

Dettagli

SCADENZA BANDO: 31 MARZO 2016

SCADENZA BANDO: 31 MARZO 2016 SCADENZA BANDO: 31 MARZO 2016 Bando di concorso per l assegnazione di Premi di studio a favore di studenti meritevoli iscritti nell a.a.2015/2016 a Corsi di studio dell Università di Bologna (P.D. n. 163

Dettagli

A.A. 2015/2016. Domanda del Servizio di Aiuto Personale in favore di studenti disabili. Il/la sottoscritto/a Nato/a a

A.A. 2015/2016. Domanda del Servizio di Aiuto Personale in favore di studenti disabili. Il/la sottoscritto/a Nato/a a A.A. 2015/2016 Domanda del Servizio di Aiuto Personale in favore di studenti disabili ER.GO Sede Territoriale di Il/la sottoscritto/a Nato/a a Residente in il Tel.: via Domicilio presso la sede del corso

Dettagli

Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia BANDO DI CONCORSO PER ESONERO TOTALE E/O PARZIALE TASSE E CONTRIBUTI UNIVERSITARI SOMMARIO

Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia BANDO DI CONCORSO PER ESONERO TOTALE E/O PARZIALE TASSE E CONTRIBUTI UNIVERSITARI SOMMARIO Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia BANDO DI CONCORSO PER ESONERO TOTALE E/O PARZIALE TASSE E CONTRIBUTI UNIVERSITARI SOMMARIO Esonero Totale - definizione art. 1 Esonero Parziale - definizione

Dettagli

ARCHITETTURA CORSI DI LAUREA TRIENNALE. Numero Lodi. Media voti. ARCHITETTURA CORSI DI LAUREA MAGISTRALE E A CICLO UNICO Voto di laurea.

ARCHITETTURA CORSI DI LAUREA TRIENNALE. Numero Lodi. Media voti. ARCHITETTURA CORSI DI LAUREA MAGISTRALE E A CICLO UNICO Voto di laurea. UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI CAGLIARI Anno accademico 2010/2011 Premi migliori ti Posizione Matricola Data di ARCHITETTURA CORSI DI LAUREA TRIENNALE 1 80/71/38150 25/07/2011 110 e lode 30,673 A parità di

Dettagli

A - ASSEGNAZIONE BORSE DI STUDIO

A - ASSEGNAZIONE BORSE DI STUDIO "Creare occasioni di accesso all arte e al sapere attraverso la messa a sistema di istruzione, cultura e arte contemporanea al fine di sviluppare una società della Conoscenza e della Bellezza" Bimed e

Dettagli

www.logisapiens.it PARTNER

www.logisapiens.it PARTNER PARTNER www.logisapiens.it LOGISTICA E SUPPLY CHAIN MANAGEMENT: LA SFIDA Garantire l eccellenza nell organizzazione e nella gestione degli approvvigionamenti, della produzione, della distribuzione, del

Dettagli

Studiare italiano a Palermo Progetto Marco Polo

Studiare italiano a Palermo Progetto Marco Polo Studiare italiano a Palermo Progetto Marco Polo Scuola di Lingua italiana per Stranieri Università degli Studi di Palermo Indice Informazioni generali Corsi, docenti, tutor e metodo Servizi, accoglienza,

Dettagli

Le politiche di ricerca e sviluppo della Regione Emilia-Romagna. Morena Diazzi Autorità di Gestione POR FESR

Le politiche di ricerca e sviluppo della Regione Emilia-Romagna. Morena Diazzi Autorità di Gestione POR FESR Le politiche di ricerca e sviluppo della Regione Emilia-Romagna Morena Diazzi Autorità di Gestione POR FESR Il POR FESR Emilia Romagna ASSE 1 Ricerca industriale e trasferimento tecnologico 115 milioni

Dettagli

Progetto Ricerca Formazione

Progetto Ricerca Formazione Fondazione Cini Centro Studi per la Ricerca Documentale sul Teatro e il Melodramma Europeo Fondazione Musei Civici di Venezia Biblioteca di Studi Teatrali di Casa Goldoni Progetto Ricerca Formazione 2015

Dettagli

LEGGE REGIONALE N. 15 DEL 27-07-2007 REGIONE EMILIA-ROMAGNA

LEGGE REGIONALE N. 15 DEL 27-07-2007 REGIONE EMILIA-ROMAGNA LEGGE REGIONALE N. 15 DEL 27-07-2007 REGIONE EMILIA-ROMAGNA SISTEMA REGIONALE INTEGRATO DI INTERVENTI E SERVIZI PER IL DIRITTO ALLO STUDIO UNIVERSITARIO E L ALTA FORMAZIONE Fonte: BOLLETTINO UFFICIALE

Dettagli

REGOLAMENTO DEL MASTER DI PRIMO LIVELLO IN DIRITTO DEL LAVORO E DELLA PREVIDENZA SOCIALE 1

REGOLAMENTO DEL MASTER DI PRIMO LIVELLO IN DIRITTO DEL LAVORO E DELLA PREVIDENZA SOCIALE 1 REGOLAMENTO DEL MASTER DI PRIMO LIVELLO IN DIRITTO DEL LAVORO E DELLA PREVIDENZA SOCIALE 1 Art. 1. FINALITA Presso la Facoltà di Giurisprudenza dell Università di Trieste è istituito il Master Universitario

Dettagli

L Università degli Studi dell Aquila. Il job placement dell Università. Placement AQUILA 7-11-2007 16:32 Pagina 1

L Università degli Studi dell Aquila. Il job placement dell Università. Placement AQUILA 7-11-2007 16:32 Pagina 1 Placement AQUILA 7-11-2007 16:32 Pagina 1 L Università degli Studi dell Aquila Il job placement dell Università Di antiche tradizioni, il nostro Ateneo trae origine dal cinquecentesco Aquilanum Collegium

Dettagli

Fondazione per l Università a Brindisi

Fondazione per l Università a Brindisi Fondazione per l Università a Brindisi Una Fondazione gestita dagli Enti pubblici e privati del territorio brindisino per il coordinamento e la promozione dell offerta formativa universitaria che altre

Dettagli

YOUNG INTERNATIONAL FORUM 2014

YOUNG INTERNATIONAL FORUM 2014 YOUNG INTERNATIONAL FORUM 2014 14 16 Ottobre Ex Mattatoio di Testaccio Ingresso: piazza Orazio Giustiniani 4 PROGRAMMA Martedì 14 Ottobre 2014 H. 9.00 11.00 - Sala Europa Presentazione dello Young International

Dettagli

SEDE TERRITORIALE DI. Modena e Reggio Emilia 2013/2014. Bando per la concessione di: Collaborazioni tutorato alla pari studenti disabili

SEDE TERRITORIALE DI. Modena e Reggio Emilia 2013/2014. Bando per la concessione di: Collaborazioni tutorato alla pari studenti disabili SEDE TERRITORIALE DI Modena e Reggio Emilia 2013/2014 Bando per la concessione di: Collaborazioni tutorato alla pari studenti disabili Università degli Studi di Modena e reggio emilia Bando di concorso

Dettagli

COORDINAMENTO GENERALE SEGRETERIE STUDENTI 2.5) DETERMINAZIONE DELLE TASSE E DEI CONTRIBUTI UNIVERSITARI PER L ANNO ACCADEMICO 2015/2016 INVITA

COORDINAMENTO GENERALE SEGRETERIE STUDENTI 2.5) DETERMINAZIONE DELLE TASSE E DEI CONTRIBUTI UNIVERSITARI PER L ANNO ACCADEMICO 2015/2016 INVITA COORDINAMENTO GENERALE SEGRETERIE STUDENTI 2.5) DETERMINAZIONE DELLE TASSE E DEI CONTRIBUTI UNIVERSITARI PER L ANNO ACCADEMICO 2015/2016.OMISSIS. INVITA il Rettore e l Amministrazione a verificare la possibilità

Dettagli

Modena e Reggio Emilia 2014/2015

Modena e Reggio Emilia 2014/2015 SEDE TERRITORIALE DI Modena e Reggio Emilia 2014/2015 Bando per la concessione di: Borse di studio Servizi residenziali Servizi ristorativi Contributi di mobilità internazionale Interventi straordinari

Dettagli

Ferrara 2014/2015 TABELLE MERITO SEDE TERRITORIALE DI. Bando per la concessione di:

Ferrara 2014/2015 TABELLE MERITO SEDE TERRITORIALE DI. Bando per la concessione di: SEDE TERRITORIALE DI Ferrara 2014/2015 TABELLE MERITO Bando per la concessione di: Borse di studio Servizi residenziali Servizi ristorativi Contributi di mobilità internazionale Interventi straordinari

Dettagli

FONDAZIONE CARIPARMA. Espr.it. la comunità genera nuovo welfare. Alcuni dati sulla provincia di Parma EDUCAZIONE E ISTRUZIONE

FONDAZIONE CARIPARMA. Espr.it. la comunità genera nuovo welfare. Alcuni dati sulla provincia di Parma EDUCAZIONE E ISTRUZIONE FONDAZIONE CARIPARMA Espr.it la comunità genera nuovo welfare Alcuni dati sulla provincia di Parma EDUCAZIONE E ISTRUZIONE 1 Scuole per l infanzia Servizi educativi per la prima infanzia Indice di copertura

Dettagli

LEGGE REGIONALE N. 15 DEL 27-07-2007 REGIONE EMILIA-ROMAGNA

LEGGE REGIONALE N. 15 DEL 27-07-2007 REGIONE EMILIA-ROMAGNA LEGGE REGIONALE N. 15 DEL 27-07-2007 REGIONE EMILIA-ROMAGNA SISTEMA REGIONALE INTEGRATO DI INTERVENTI E SERVIZI PER IL DIRITTO ALLO STUDIO UNIVERSITARIO E L ALTA FORMAZIONE Fonte: BOLLETTINO UFFICIALE

Dettagli

ACCORDO CONFINDUSTRIA CRUI

ACCORDO CONFINDUSTRIA CRUI ACCORDO CONFINDUSTRIA CRUI OTTO AZIONI MISURABILI PER L UNIVERSITA, LA RICERCA E L INNOVAZIONE Premessa Nella comune convinzione che Università, Ricerca e Innovazione costituiscano una priorità per il

Dettagli

La LUISS tra le migliori d Italia

La LUISS tra le migliori d Italia Perché LUISS 1 La LUISS tra le migliori d Italia L Indagine CENSIS 2013 sulle Università indica che la LUISS è tra i 10 migliori Atenei italiani pubblici o privati sia in Economia, che in Giurisprudenza,

Dettagli

Quota finanziamento RAS destinata alla mobilità SMS 194 1407 494.000,00 --- --- --- 186 1429 732.800,00 --- --- --- 222 1656 860.

Quota finanziamento RAS destinata alla mobilità SMS 194 1407 494.000,00 --- --- --- 186 1429 732.800,00 --- --- --- 222 1656 860. Il rapporto con la Regione Autonoma della Sardegna e il finanziamento della mobilità internazionale studentesca Anno accademico - Importo complessivo contributo L.R. 25/02 e L.R. 3/2009 destinato all Università

Dettagli

LA DIDATTICA NELLA FACOLTÀ DI MEDICINA E CHIRURGIA E IL SUO RAPPORTO CON IL TERRITORIO

LA DIDATTICA NELLA FACOLTÀ DI MEDICINA E CHIRURGIA E IL SUO RAPPORTO CON IL TERRITORIO LA DIDATTICA NELLA FACOLTÀ DI MEDICINA E CHIRURGIA E IL SUO RAPPORTO CON IL TERRITORIO La tanto attesa e temuta classifica Censis relativa alla valutazione degli Atenei italiani è stata di recente pubblicata

Dettagli

Promuovere la formazione di capitale umano d eccellenza

Promuovere la formazione di capitale umano d eccellenza Promuovere Il problema In società sempre più basate sulla conoscenza, una delle condizioni necessarie ad affrontare con successo il processo di riqualificazione del sistema economico è la disponibilità

Dettagli

Articolo 1 (Definizioni)

Articolo 1 (Definizioni) REGOLAMENTO IN MATERIA DI CORSI PROFESSIONALIZZANTI: MASTER UNIVERSITARI, CORSI DI ALTA FORMAZIONE, CORSI DI FORMAZIONE PERMANENTE E SUMMER / WINTER SCHOOL Articolo 1 (Definizioni) Ai sensi del presente

Dettagli

PROPOSTE DI ATTIVITÀ DI ORIENTAMENTO UNIVERSITARIO PER LE SCUOLE MEDIE SUPERIORI a.s. 2014 2015

PROPOSTE DI ATTIVITÀ DI ORIENTAMENTO UNIVERSITARIO PER LE SCUOLE MEDIE SUPERIORI a.s. 2014 2015 AREA SERVIZI ALLO STUDENTE Divisione Orientamento e Diritto allo Studio Ufficio Orientamento e Tutorato PROPOSTE DI ATTIVITÀ DI ORIENTAMENTO UNIVERSITARIO PER LE SCUOLE MEDIE SUPERIORI a.s. 2014 2015 Tutte

Dettagli

Direzione Generale Uff. I Dirigente Stefano Versari PROGETTO CO-META

Direzione Generale Uff. I Dirigente Stefano Versari PROGETTO CO-META PROGETTO CO-META (Corsi d Orientamento-Moduli di Eccellenza e Trasversali Approfondimenti) Progetto di eccellenza e orientamento ai sensi del D. Lgs. 14 gennaio 2008 n. 21 PREMESSA I dati relativi alla

Dettagli

La scelta universitaria

La scelta universitaria 1 La scelta universitaria È una scelta importante che va fatta seguendo le proprie inclinazioni e il proprio talento È la prima vera decisione che ha un peso fondamentale nel futuro di un individuo, va

Dettagli

XVII MEETING REGIONALE CNA PENSIONATI EMILIA ROMAGNA TURISMO SOCIALE E MARKETING TERRITORIALE

XVII MEETING REGIONALE CNA PENSIONATI EMILIA ROMAGNA TURISMO SOCIALE E MARKETING TERRITORIALE XVII MEETING REGIONALE CNA PENSIONATI EMILIA ROMAGNA TURISMO SOCIALE E MARKETING TERRITORIALE Relazione del Presidente Regionale CNA Pensionati- Giovanni Giungi A noi viene voglia, nonostante questa valle

Dettagli

COMUNE DI GANGI Provincia di Palermo

COMUNE DI GANGI Provincia di Palermo COMUNE DI GANGI Provincia di Palermo ***** CAP 90024 Via Salita Municipio, 2 tel. 0921644076 fax 0921644447 P. Iva 00475910824 - www.comune.gangi.pa.it REGOLAMENTO COMUNALE PER L ASSEGNAZIONE DEL PREMIO

Dettagli

MARTEDÌ 8 OTTOBRE 2013

MARTEDÌ 8 OTTOBRE 2013 YOUNG INTERNATIONAL FORUM 8 10 ottobre 2013 PROGRAMMA MARTEDÌ 8 OTTOBRE 2013 9.OO Convegno Inaugurale - Presentazione dello Young International Forum a cura di Mariano Berriola Presidente dello Young International

Dettagli

DOMANDE FREQUENTI. Quali sono le modalità per partecipare al concorso della Scuola Superiore di Catania?

DOMANDE FREQUENTI. Quali sono le modalità per partecipare al concorso della Scuola Superiore di Catania? DOMANDE FREQUENTI Si riportano di seguito alcune domande frequenti sul bando di ammissione alla Scuola Superiore di Catania. Si raccomanda, comunque, di leggere attentamente il bando di ammissione prima

Dettagli

CONCORSO PER ACCADEMIA NAVALE:

CONCORSO PER ACCADEMIA NAVALE: CONCORSO PER ACCADEMIA NAVALE: In data 15 gennaio 2016 è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il bando di concorso per l ammissione alla prima classe dell Accademia Navale di Livorno, Istituto d eccellenza

Dettagli

Carta degli studenti dell Università per Stranieri di Siena

Carta degli studenti dell Università per Stranieri di Siena 1 2 3 Carta degli studenti dell Università per Stranieri di Siena PREAMBOLO Noi, studenti dell Università per Stranieri di Siena, riconosciamo la particolarità di questa istituzione nelle sue finalità

Dettagli

BANDO PER BORSA DI STUDIO ALL ESTERO OFFERTA DALLA COLGATE UNIVERSITY STATO DI NEW YORK (USA) ANNO ACCADEMICO 2012/2013

BANDO PER BORSA DI STUDIO ALL ESTERO OFFERTA DALLA COLGATE UNIVERSITY STATO DI NEW YORK (USA) ANNO ACCADEMICO 2012/2013 BANDO PER BORSA DI STUDIO ALL ESTERO OFFERTA DALLA COLGATE UNIVERSITY STATO DI NEW YORK (USA) ANNO ACCADEMICO 2012/2013 Scadenza bando: 30/11/2012 Art. 1 Descrizione 1. La Colgate University è un'istituzione

Dettagli

Dati e Progetti INTRODUZIONE

Dati e Progetti INTRODUZIONE INTRODUZIONE Obiettivo di questa sezione è mettere in evidenza i dati aggregati di tutte le voci rilevanti per descrivere le molteplici attività dei Collegi. Si è scelto di presentarle secondo la ripartizione

Dettagli

DIZIONARIO UNIVERSITARIO

DIZIONARIO UNIVERSITARIO DIZIONARIO UNIVERSITARIO ANNO ACCADEMICO L anno accademico può essere suddiviso in due periodi dell anno in cui frequentare le lezioni e dare gli esami. In genere il primo periodo dura da ottobre a gennaio,

Dettagli

1 BANDO DI AMMISSIONE PER L ANNO ACCADEMICO 2014 2015 Termine iscrizioni: 24 luglio 2014

1 BANDO DI AMMISSIONE PER L ANNO ACCADEMICO 2014 2015 Termine iscrizioni: 24 luglio 2014 1 BANDO DI AMMISSIONE PER L ANNO ACCADEMICO 2014 2015 Termine iscrizioni: 24 luglio 2014 Introduzione Il Collegio Universitario Luigi Lucchini di Brescia si propone come Centro di eccellenza per la formazione

Dettagli

SEDE TERRITORIALE DI. Parma 2013/2014. Bando per la concessione di: Servizi residenziali

SEDE TERRITORIALE DI. Parma 2013/2014. Bando per la concessione di: Servizi residenziali SEDE TERRITORIALE DI Parma 2013/2014 Bando per la concessione di: Servizi residenziali Bando di concorso per i servizi residenziali approvato con delibera n. 40 del 05/06/2013 SEDE TERRITORIALE DI PARMA

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA FACOLTA DI INGEGNERIA BANDO PER L AMMISSIONE

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA FACOLTA DI INGEGNERIA BANDO PER L AMMISSIONE FACOLTA DI INGEGNERIA BANDO PER L AMMISSIONE AL MASTER DI II LIVELLO IN ARCHITETTURA, TECNOLOGIA ED ORGANIZZAZIONE DELL OSPEDALE Anno Accademico 2008 2009 Codice Corso di Studio: 10805 Art. 1 Per l anno

Dettagli

Ingegneria Elettronica

Ingegneria Elettronica Informazioni Utili Prof. Paolo Pavan Obiettivi della presentazione 1. Fornire informazioni sull organizzazione del Corso di Studio 2. Indicare la modalità di interazione con i docenti referenti 3. e con

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA FACOLTÀ DI ECONOMIA MARCO BIAGI

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA FACOLTÀ DI ECONOMIA MARCO BIAGI UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA FACOLTÀ DI ECONOMIA MARCO BIAGI REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA IN ECONOMIA AZIENDALE (CLASSE L-18 SCIENZE DELL ECONOMIA E DELLA GESTIONE AZIENDALE)

Dettagli

"La gestione integrata multidisciplinare delle patologie di interesse endocrinologico nel bambino e nell'adolescente"

La gestione integrata multidisciplinare delle patologie di interesse endocrinologico nel bambino e nell'adolescente BANDO DI AMMISSIONE CONCORSO PER L AMMISSIONE AL CORSO PER MASTER UNIVERSITARIO INTERATENEO DI II LIVELLO IN "La gestione integrata multidisciplinare delle patologie di interesse endocrinologico nel bambino

Dettagli

DIPARTIMENTO DI ITALIANISTICA. Azienda Regionale. per il Diritto agli Studi Superiori dell Emilia Romagna

DIPARTIMENTO DI ITALIANISTICA. Azienda Regionale. per il Diritto agli Studi Superiori dell Emilia Romagna DIPARTIMENTO DI ITALIANISTICA Gui da a a.a. i 200 B 9 /20 and 10 i Azienda Regionale per il Diritto agli Studi Superiori dell Emilia Romagna I bandi di concorso si possono consultare e scaricare dal sito

Dettagli

Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia BANDO DI CONCORSO PER ESONERO TOTALE E/O PARZIALE TASSE E CONTRIBUTI UNIVERSITARI SOMMARIO

Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia BANDO DI CONCORSO PER ESONERO TOTALE E/O PARZIALE TASSE E CONTRIBUTI UNIVERSITARI SOMMARIO Art. 1 Esonero Totale - definizione Art. 2 Esonero Parziale - definizione Art. 3 Esonero totale durata Art. 4 Requisiti Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia BANDO DI CONCORSO PER ESONERO TOTALE

Dettagli

Università degli Studi di Pavia

Università degli Studi di Pavia Università degli Studi di Pavia SERVIZIO SEGRETERIE STUDENTI CONTRIBUZIONE UNIVERSITARIA A.A. 2012/2013 RIFERIMENTI NORMATIVI! REGOLAMENTO NORME SULLA CONTRIBUZIONE EMANATO CON DECRETO RETTORALE N. 1147/2010

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA Area di Scienze ed Ingegneria

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA Area di Scienze ed Ingegneria Regolamento sul riconoscimento dei periodi di studio all estero per i Corsi di Studio dell' TITOLO 1: INFORMAZIONI GENERALI Art. 1 Programmi di Mobilità Internazionale I programmi di mobilità internazionale

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SIENA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SIENA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SIENA DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA DELL INFORMAZIONE E SCIENZE MATEMATICHE orientamento.diism.unisi.it www.diism.unisi.it Nuovo Ordinamento degli Studi Universitari Dall Anno Accademico

Dettagli

Mantova, città universitaria a misura di studente. Comune Universitario proponente/capofila: Comune di Mantova

Mantova, città universitaria a misura di studente. Comune Universitario proponente/capofila: Comune di Mantova ALLEGATO E PROGETTO ESECUTIVO Mantova, città universitaria a misura di studente Comune Universitario proponente/capofila: Comune di Mantova 1. DATI PROGETTO Nome del Progetto: Mantova, città universitaria

Dettagli

FAQ ORIENTAMENTO IN INGRESSO

FAQ ORIENTAMENTO IN INGRESSO FAQ ORIENTAMENTO IN INGRESSO 1. CHI SIAMO? 2. COME RAGGIUNGERCI? 3. COSA SONO I DIPARTIMENTI? 4. COS È L ORIENTAMENTO IN INGRESSO? 5. COSA SONO I C.F.U.? 6. COSA SONO I CORSI DI LAUREA DI PRIMO LIVELLO

Dettagli

I requisiti di ammissibilità alla selezione sono i seguenti:

I requisiti di ammissibilità alla selezione sono i seguenti: MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA Alta Formazione Artistica e Musicale CONSERVATORIO STATALE DI MUSICA BRUNO MADERNA ISTITUTO SUPERIORE DI STUDI MUSICALI GUIDA PER LO STUDENTE

Dettagli

Istituto Comprensivo Aldo Moro Saronno OPEN DAY 2011

Istituto Comprensivo Aldo Moro Saronno OPEN DAY 2011 Istituto Comprensivo Aldo Moro Saronno OPEN DAY 2011 L alunno al centro RISPETTO DELLE INDIVIDUALITA ATTENZIONE ALLE SPECIFICITA PERSONALI ATTENZIONE AI DIVERSI STILI DI APPRENDIMENTO CURA DELLE RELAZIONI

Dettagli

LINEE GUIDA PER L ATTIVAZIONE DI TIROCINI FORMATIVI E DI ORIENTAMENTO ALL INTERNO DI STRUTTURE DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA

LINEE GUIDA PER L ATTIVAZIONE DI TIROCINI FORMATIVI E DI ORIENTAMENTO ALL INTERNO DI STRUTTURE DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA LINEE GUIDA PER L ATTIVAZIONE DI TIROCINI FORMATIVI E DI ORIENTAMENTO ALL INTERNO DI STRUTTURE DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA Per favorire lo svolgimento di attività professionalizzanti

Dettagli

1. I fattori di cambiamento della condizione studentesca

1. I fattori di cambiamento della condizione studentesca www.eurostudent-italia.it 1. I fattori di cambiamento della condizione studentesca Nel processo di cambiamento che ha interessato il sistema universitario italiano dagli anni novanta si può individuare

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SIENA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SIENA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SIENA DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA DELL INFORMAZIONE E SCIENZE MATEMATICHE orientamento.diism.unisi.it www.diism.unisi.it Nuovo Ordinamento degli Studi Universitari Dall Anno Accademico

Dettagli

DIPARTIMENTO DI ITALIANISTICA. Azienda Regionale. per il Diritto agli Studi Superiori dell Emilia Romagna

DIPARTIMENTO DI ITALIANISTICA. Azienda Regionale. per il Diritto agli Studi Superiori dell Emilia Romagna DIPARTIMENTO DI ITALIANISTICA Gui da a a.a. i Ba 2010 /201 ndi 1 Azienda Regionale per il Diritto agli Studi Superiori dell Emilia Romagna I bandi di concorso si possono consultare e scaricare dal sito

Dettagli

Scegliere L ATENEO PALERMITANO

Scegliere L ATENEO PALERMITANO Scegliere L ATENEO PALERMITANO Questa breve presentazione d Ateneo vuole essere una mappa aggiornata per chi si avvicina all Università degli Studi di Palermo, una guida essenziale per conoscere una realtà

Dettagli

Andrea Cammelli. Tavolo Conoscenza, Educazione e Cultura Rapporto: Formazione Universitaria

Andrea Cammelli. Tavolo Conoscenza, Educazione e Cultura Rapporto: Formazione Universitaria Andrea Cammelli Tavolo Conoscenza, Educazione e Cultura Rapporto: Formazione Universitaria La formazione universitaria a Bologna Indice del Rapporto finale Questioni rilevanti Offerta formativa universitaria

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA Esercizio 2013 Decreto n. 0149 tp/l.240.10incentivounatantum/d.r.emanazregol.doc IL RETTORE VISTA la Legge 9.05.1989 n. 168 e successive modificazioni;

Dettagli

PERCORSO EXECUTIVE IN MANAGEMENT PUBBLICO A.A. 2015-2016

PERCORSO EXECUTIVE IN MANAGEMENT PUBBLICO A.A. 2015-2016 PERCORSO EXECUTIVE IN MANAGEMENT PUBBLICO A.A. 2015-2016 Negli ultimi anni le amministrazioni pubbliche, e in particolar modo le Regioni, sono coinvolte in un processo di forte cambiamento dettato dalla

Dettagli

Modena e Reggio Emilia 2014/2015

Modena e Reggio Emilia 2014/2015 SEDE TERRITORIALE DI Modena e Reggio Emilia 2014/2015 Bando per la concessione di: Borse di studio Servizi residenziali Servizi ristorativi Contributi di mobilità internazionale Interventi straordinari

Dettagli

AVVISO. L INPS ricerca e seleziona tramite accreditamento. Master Executive Professionalizzanti

AVVISO. L INPS ricerca e seleziona tramite accreditamento. Master Executive Professionalizzanti AVVISO Nell ambito delle iniziative Homo Sapiens Sapiens, azioni in favore della formazione universitaria e post universitaria, quale strumento di aggiornamento professionale per i pubblici dipendenti

Dettagli

BANDO 2015 SERVIZIO CIVILE NAZIONALE

BANDO 2015 SERVIZIO CIVILE NAZIONALE BANDO 2015 SERVIZIO CIVILE NAZIONALE ENTE: coprogettazione tra i Comuni di: Sala Bolognese (comune capofila), Anzola dell Emilia, Calderara di Reno, Crevalcore, San Giovanni in Persiceto, Sant Agata Bolognese.

Dettagli

Provincia Regionale di Ragusa

Provincia Regionale di Ragusa Provincia Regionale di Ragusa Assessorato alla Pubblica Istruzione Cari Giovani, l impegno verso la scuola contribuisce certamente a costruire il vostro futuro e il mio auspicio è che possiate, voi, essere

Dettagli

Rilevazione e analisi costi di mantenimento degli studenti universitari in Emilia-Romagna.

Rilevazione e analisi costi di mantenimento degli studenti universitari in Emilia-Romagna. DIREZIONE GENERALE CULTURA, FORMAZIONE E LAVORO SERVIZIO ISTRUZIONE Rilevazione e analisi costi di mantenimento degli studenti universitari in Emilia-Romagna. Bologna, 12 dicembre 2013 1 Obiettivo della

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DI ATENEO

REGOLAMENTO DIDATTICO DI ATENEO REGOLAMENTO DIDATTICO DI ATENEO DEFINIZIONI E FINALITA TITOLO I 1. Ai sensi del presente Regolamento si intende: ARTICOLO 1 DEFINIZIONI a) per Ministro, o Ministero, il Ministro o il Ministero competente

Dettagli

PREMIO VOLONTARI DELLA CONOSCENZA 3.0

PREMIO VOLONTARI DELLA CONOSCENZA 3.0 PREMIO VOLONTARI DELLA CONOSCENZA 3.0 BANDO DI CONCORSO OBIETTIVI Nel passaggio tra l Anno europeo delle Attività di volontariato che promuovono la cittadinanza attiva (2011) e l Anno europeo per l invecchiamento

Dettagli

GUIDA PER GLI STUDENTI

GUIDA PER GLI STUDENTI Direzione per la Didattica e l Orientamento GUIDA PER GLI STUDENTI SERVIZI PER L INCLUSIONE E L APPRENDIMENTO UFFICIO DISABILITÀ E D.S.A. Pagina 2 INDICE Il S.I.A. Servizi per l Inclusione e l Apprendimento

Dettagli