OlOHIARAaONE SOSTITUTIVA Oga'ATTO 0» NOTORIETÀ (ort dtl OPR 44 WOOO)

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "OlOHIARAaONE SOSTITUTIVA Oga'ATTO 0» NOTORIETÀ (ort. 19-47 dtl OPR 44 WOOO)"

Transcript

1 OlOHIARAaONE SOSTITUTIVA Oga'ATTO 0» NOTORIETÀ (ort dtl OPR 44 WOOO) L* «ottoterfita Ooclmo Taraaa NaiaaNapoH (NA) n 1(V021B77 Attualmanto raatdanta ' ' conaapavola cha. Ai «antf dall'8rt.78 dal O.PR. 44S/2000, la dlchiarsaionl mandaci, la falaitè nasfl atu o ruao di ata fatti tono punita al tanti dai Codlea panala a data lagfgi tpadall vfganti In malaria, dichiara «odo la propria raapontabluté r Cha quanto dlcfilarato nai aeguenu currfeulum viu» sulla produzlona iclontlftea corrisponda a variti Data 18/08«2O13 a( studlorum compranalvo dalle informarloni FIRiVIA Ai tenti deli'art.38 dai DPR 446/2000: Alla didiiars2ìona totutullva dell'atto df notoriata la tottotcritit alloga fotocopia di un proprio documonlo di riconosdmanto In coreo di valldita.

2 Cunkutum vita» «tstudhnim AMBITO LAVORATIVO RfcBrcatoro In Biochimica /Biologia Molecolare ESPERIEnZS LAVORATIVE t QVùbr* 2011^1 Luaito 2013 ABBcgnlsta Poit-Ooc (DfchlarazIon» «ostftutjva in Allogato 1) CKRWBBA Sftituto diblolegl»* Blettcnalogl* Agraria), 20133, Mnano, lulla Rlearci In blocnimiea vagatala» biologia moleeolara dal pattiway dal Itnllpropanoldl In C«nn«e(a aacva a Liwm imlimtì*timu». Titolo dal pfogatu» " Carattartuaziona blochweo^noi colara di alcuni ganvaniiml dilla via dal rtntpropaiioldl In lina a canapa" «Aprila iootjo Sa* joii Rlcarcatoro Post -Doo (Olchinraziona sostitutiva In Allagato 2) MflK Planck Intlltuta (or Chamleal Ecology, Bautambarg Campua, Jana, Oarmanla Rlearea tulla bloaintaal dagli alcaloidi Iropanicl In Bythnxylum Coca. Tllalodal pregano :*Bloaynthaa(aofTropanaalkalald* In Erylhroxylum Co<t* : Molaculir <ind Bleehamleal ehwaeurtzalien". Attività di ricarca rivoltaallo atudio dalle via faloalntatlcadegli alealoldl tropanlel In E. coca madiania IlaolanMnto carattartmzlona di gant ad enzimi dal pediway, earattarlzzaxlena (fairaapraaalena ganlei madianta qrt-pcr. Studio di proteina e loro caratlerizzaziana bloehimioa, Maaaa a punto ad uuuzza di toale blotaenoioglel per lo «tudlo funilonai* dal ganl tra cui: coltura eallularl, Mgt (VIrua Indudng gena allancing). UtIUuo di approcci di marcatura con laotopi cfabdl (Ceti glucaalo ad Intamadq per Individuare IntarmadI bloaintetfel coinvolti naia Uoalntaal delta cocaina a tbjdiara la formailona degli alcaloidi tropanlel nel taf luti vagatafl. AnantI chimiche mediante HPLC-OAO, GC-MB, CC-MB ISTRUZIONE 14 Febbraio2001 Ph.D in Biochimica a Patologia Dall'Azione dal Farmaci (Dlclifaruzions sostitutiva in Allagato 3} UnIvaratU di Salerno, FtcolU di Farmacia, Via Pont» Don Meline. Salerno, Italia. Attiviti di rfearea rivoltaallo studio blochimlee dalla plani* medicinali, utilizzo di airtleale di Ingegneria maubonce par lo studia della funziona del geni, analisi di metabolltl secondari mediante l'uso di tscnicihe spetlroscoplche e eromatogratlcha Titolo dalla test di dottorato l'engineering Matabollc pathways leward bloaetiva seccndary matiibollta* In model and madldnal plent". 19 Agosto Agosto MOT Dottorando In visita (Olchlaraziona sostitutiva in Allegato 4) WSU (Washington State UnIVersltyl IBC, Inatlluta of Blologlcal Chenilstry, WSU (Washington Stata University) 2M Clarfc Hall Street, Punman, WA ts1«4-su0 Lavoro di ricerca aulle shidio biochimico dai sani del palhway <Sel monotsrpanl In Menta. Analisi chimica dagli an saaenziall, studio di laolamertfa e caratterizzazione di tarpana aintasi In Manta. Casbvzlone di librarla cona. Eapresalone afareloga di proteine

3 1 «««i«n«aool Abilttulono profaiiionalo {Ferm«cfttt> UnNtmti di Sittmo. FteaM di Ptrmael*, vii i>«nta Oen MeMle. Beieme, HMit.» Luglio jooj Lauraa In Chimica Tacnolofll» Farmacautlcho (Cortlflcaalona In Allagato 5) UnlvertHi di KipetI, Pedeiteo n, raaaitl di Parmedt, Via Montwmo, Nepoli, Italie. Chimrea Organlea, Blateotab Blechlmlea, Biologia meleeolir*, Plelea, Mleroblelogle, Farmacologie, Chimica dalla eeetenu ntturall TSeled'aliaieal * Stnietiir»endM»<ocfealae<MV«rBeaf*ran«ma(aba<ff»a ù/ut»nudibnneh aiomp*mu ruamarbamte". Carettarlzxealena ehimlee analuea di eompoett naturali blaahtvi In organlami marini, mediante anallel eremategraflee, HFLC, NMR mono-dimanaionala CompatailM paraenali Lingue medra Altre llngu» Ha nano COMPilBIUMI (umora-dittniesiiokaoiuu! KBUTA A»aaha Lallun Civaaia MtraMiva Capaehà UngubUaa Inglaa* Tadaaco Eaperta C2 Oanaralal CepatloCa Gmarilta EtpartaC2 Gan«ralai CapartoCl Ganaratel Caparlo Ci Qtnaralal Capacita comunicativa Buona capaciti comuniccuv* a d fnterulena Capaciti organlautlve di laadarahip Buona capaciti nai guldere a caelniire un taam di lavare. Buona pradlapoalzlona aninlerizlone con I collogh) e alla eollaberailona Motivazione a reeponeabiilli nel prendere daeleloni Buona capaciti di lavare anche In condizioni di «treas. Continua voglie di eratclta aelantiflea peraonale. Buona capaciti organlecatlva nel plenificara gli Impegni lavorativi. Competenza profeeelonall Tecniche baae ed Innovetive di Blelogla molecolare: donsgglo genico mediami endonucleaal e mediente H alstam* Sataway, Tecniche baae df mlerobmogla ladamanle e caratlerlczazlon» di Acidi nuelalel. Eipreeatene genica mediante FCR, quanduthra relative ed iteolute mediante qat^pcr. Eepreealona elerologi di proteina (& eoi; Vesad» purlllcaxiona (ACTA purìflar tyatem), oneilai di eatratti protald mediente «DB page, Waatarn Blottlng. Saggi di atuvtte' enzimatica e dnetica enzlmatlee. Principi bete di mieroeeopla otilee e cenfocal». Coltura In vitro: elleadmenle a propagaziane di coltura ealutari tratrormazlenl genetiche vegetati mediante A. rhitogan**, A. tumefeefena, rtgenenxlona di pianta tranagenleha UtIKzze di toola blotaenoleglcl: VIGS, afratagle di Ingegneria metabolica (ovarexpreealon, ImocK out, gena ailancbig} Chimica ananuoa quotl/quallutlva: Isolamento e purllleazlene di molecole organiche mediani» cromatogrelle au eelonr^ (Adsorbimento ed eedualone molecolare, Ct e C10) TLC, HPLC, NMR mono» bf^llmenalonale. Anellel chimiche quanlltallva mediami HPLC-UV, HPLC-DAD, LC-MS, LC-MSff«S, Compttenze Informatìdi» > MIcroaeftOfflea» loole, 6lo-(nremiatlc toola, Sigma-plot, Stetlstla toola, Photoshop, Iflustrator, VeeterNTI, EndNele, Internet explerer. Safari. InUreail e hobby Leggere, viaggiare, teatro, musica Licenza di guida U

4 mfemixleni iddulencu PubblkMdoAi ttrty pntnyiprvpanew bfoaynth«timp» In CttnniU» ttiht»: Knk b«(wt«n gtnti md Oleniwuiana taaltfuuvt In matetmllua (Itaotla TtrMi OoelmB, Kabart» Canaannl, immaaaltu Ceraggle, Mania* Watttnt Inttmttlonal Journal af Molteular «cianca*, lots, dal:19.uae/l]m»l407l}»2«salaallon and vaud*u«n af rafaranet gana* far < uantltatlva gan* cxpraatlan atudia* In Uiythnmyìum coca. Taraaa Decimo, OragarW lahmldi^ Kai/ln Luek, Ivan K Otiana/, John C O'Auri*. PIOOOKtaaireh 30n, 1:37 (dal: 10,34ia/f1000raaaareh.3.)7.vl) Ectopia axptasalan o( ttia Oamyba rie* gana anhanea* aynthaala of hydroxyclnnamle aeto tfarivativat In tabacca «nd ctary aaga' T, Decimo, M. Mattana, K. Paaane, R. CanionnI, H. da Tommtal, t. Coraggio, k. (.aon* Biologi* FItntarum. 3«fl, DOI: /aieMI413'02«7-1 ParfV* ihffaaeana (L) Brilten: henay ba* forag* and pralimintry raautta on tha mttabeilc praflling by NMR apaetnaaoepy CanaennI It Cagtlant L. R, Ooebne T, Abdarrahman* R, Parraiii P. Naturai Preduat Raaoareh. 12/2012; OOi:10.iO«W147f iatt:2ai2.7(l«ai Tha flrat atap In tha biaaynthaal» af cocaina In Sryrtroxyfum eoe»: th* eharaeiarliaoort of arglnlnt and omithine d*c«rboxyt*»»«. Tarea* Ooalmo, Michael Reichelt, Bernd Bohnelder, Marco Kal, Or» Kunart, Jonathan Oarahenxan, John C O'AurI* Ptant Mei esular Blolegy. 02/2012; 7i(«): StM16, Tn«MAP Mnaea lipka eontrola cali wall Integrify, oxldativ» (tra** raaponaa, gllotaxln production and tran adaptatlon In AtfitrglHu* fumtgam$. Radhika Jain, Vito Valtarttt, Mlcoie Ramma, Taraaa Doelmo, Thoratan Helnekamp. Chriatitn Hartweck, Jonathan Gerahanton, Kubertue Ha»*, Axel A Brakhae* Ueleeular MIcroblolegy. «1^011; (2(1); Enhanclng phenytpropanold (tcondtry matafaollle» In Nleetlint ttbtcum and StM» jclartaby ovaraxpraaaien ofarlce myb4tran*cmptlan faeter Ooelrao T, Corigglo l, d» Tomma»! N, Leone A. Pianta Medie». 07f300«; 74(*): Pre getti Confane nxt Sealarane malaboltta» of Ih» nudlbraneh titfoaaodorf* rufcmarg/nafa and Ita dietary tponga from the South China Sea. Gavagnln M, Mollo E, Ooclmo T, Quo WV, Cimino G. i Nel Prod Pec;«7n21; t-2019 aiochemicai end meleeular characterixatlon ofganaa and anzym»» In CtnntUt mtevt end unum u*tt»ii$»lmum Blaeynlhaete of Tropane alkaloldt In Erythnuyìum Ceca: Moleeuler and Blochemicei charactarfaabcn Proe»»dlngeo(lhe S4thnalbin Society olagtteukuralcaneuce AnnualCor^greae Matare, Italy- 37/30 Beptember, «8N «7S-S«-SO4S704>-S International Sympeelum ' Tha crvrt gene orchaetret»* phenolypic pleatlclty of A. ifteffan» pianta under envlronmantal atreae Paoano R. Ruggiero P, Vaccaro U.C. Ooclmo T, Orlilo S, Leone A.

5 Cenfirtn» Seminar speaker Awards Referenza Max PlMck InalKvt* Symposium Saptambar, 2a0S OOC and AOC, tdantffleatren and durectortzaven of ina putativa kay anzym* In cocaina bleaynthatla Taraaa Ooelma, Jonathan Carthanxon and John O'Autta Th* DanfT Canfaranea on Plani Matabelltm. Augual 200S Banff, Albana, Canada OOC araoe? UanWleatlan and eharaetarlurtlan a( (ha puutiv* kay tnzyma In cocaina bloaynlhaatt Taraaa Oodmo, Jonathan Carahanton and John t^auria Tha Banff Canfarane* on Plant MaUbodam. Augint 3008 BtnlT, Albartt, Canada aioaynthaala of TIrapana AJkatold* In BythranyAMi coca: Molteular and Olochamical Chataelartiatlon Jonn O'Aurla, Tarata Oadmo and Jonathan eertftenion rth Joint Mtetlna of QA, AFEAP, A8P, PSE S SIP Athant, (3ratceAuauat34,2006 enhtnelnb ptitnylpropaflold tacondfrvmaltbolkaa In Weottant ttbtem and SaMttetorea by ovtniiipreeaton ol a rioa myb4 iranterfptlon faetor T Decimo, I Cartooie, N 0» Temmasl, A Leena Congratt Ptint Blolegy 3097, Chicago, USA Tlekllno Iha plani phtnylprcptnom pethway by ovar-eapreealon ofa nevai riee Myb DecimoT, Leone, A Mattane M, Fumagalli, E, Oalpla», F,Con»onnl, B, Oe Tommaai, N., Ceraggle U Mona, L Congraee SIgt SeptambarSOO^ laehia.italyisbn II.B00e *myb4 a eontarved key ragulator et the ahimmeta and phtnllpropanokl pattìway T Doelmo, M. Mattana, E. Fumagalli, F. Daiplai, R. Contenni, H. 0» Tommaal,1, Coraggio, A Leone Congrset PItomed-Teonnini (-6 Luglio 2006 «Modifleetien of melabolc profllee of W. t*b*eum and S. *clint by ovar^xpraaalan of Myb trontorlptlen faetor Decima T, Mammola P, Secce A, Coraggio I, Dal PIaz F, Da Tommaal N. Leena A Cenema* Maga Circe Conferance on matabollc SIslam Analyel»' Sabtudia (Monta Ctreeet Marzo 2«-3«, 2006 'M NMR and multivarlala etidatleal anaiyala: maubolle flngerprlntlngof dlfferant enginearad plani «pedee fleberto Centenni, Laura Ruth Cagilenl, Andrea Atevena, Marina Laure, Kobaito Tuberosa. Vincenzo Natoli, Antonella Laona, Teree* Ooclmo, Elma Cialdoni, Monica Maiiana, Immacolata Co/aggle. Congrait SIOA 200S, Lacca, Itdy IfiRN («« Booatine the phenytpraptnold patiiway In Meot/ànm Ithacum plani» by ovar-exprettlon of the 09MYB4trtnscr(pt)en ftcter T, Decime, A. Secco, F. Oalpiaz, N. De Tommaal,, Coraggio, A. Leone Congreaa BIGA 2004, Potenza, luty ISBN ia-«00622-s-8 Metabolte proniing of celia and trantformad halry reot* of S*M* tetores A. 0* Felice, A. Malafronte, N. Oe Tommaal, F. Delplaz, T. Decime. A. Leone Chemletry end Btelogy of Marine Organlam'. Kolympart, Creta, 2f.26 Saptamber 2003 Chamleal atudy ef the nudlbraneh Glanoflort» m/àmirylnttt and the eponge preytd from South Chlneae Sea Gavagnln M,. Molto 6, tjodmo T, Gue Y.. Cimine G. Industriai Blotechnology PhO meeung Verbanla 2t-23/10aoi2 "Blotteh approachea on madicinti pianta" VELlCA1Tni8n012 La via bloelntauca del fenllpropanoldl In Canape e Uno VELlCA21/1t/2ai1 Une e Canapa: geni ed enzimi dell» via del fenrpropenoldl Congreaa Fltomed-Taermkta S-l Luglk» 2008 Modlfleallon of metabode proflle» et N. Mbacum and S. ectaraa by ovar.«a{iresslon ef Myb tmnecrlptton faetor Docime T. Mammole P. Secco A. Cerangla I, Del PIaz F. De Ten^maal M, Leena A. Bett revlawor 2011 (or Plant Phytiology and Blechsmistry ' Beat poetar Awerd» SIga Congress 200S aieon» unlsa.ll croteaufiwfu.adu gfjsluhitsaffleuiwbitlt. dau,r!a«jle»jn!ii«,cl.e. mattf.tiai9lbba.cnr,lt

ESERCIZIARIO DI GENETICA con guida alla soluzione

ESERCIZIARIO DI GENETICA con guida alla soluzione ESERCIZIARIO DI GENETICA con guida alla soluzione Dello stesso Editore Adamo et al. Istologia per le lauree sanitarie Arienti Le basi molecolari della nutrizione Arienti Un compendio di biochimica Arienti/Fiorilli

Dettagli

F ORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome BOZZINI ROBERTA Telefono 0532 60523 392 9808048 E-mail roberta.bozzini@cidesco.it ESPERIENZA LAVORATIVA Date (da a) 2010 - Nome e indirizzo

Dettagli

FORMATO EUROPEO P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

FORMATO EUROPEO P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono Fax E-mail CECCAROLI PAOLA Nazionalità Data di nascita ESPERIENZA LAVORATIVA Date (da a) 01/01/2011 a tutt oggi degli

Dettagli

BIOLOGA e BIOLOGO MOLECOLARE

BIOLOGA e BIOLOGO MOLECOLARE Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 BIOLOGA e BIOLOGO MOLECOLARE Aggiornato il 6 luglio 2009 1. CARTA D IDENTITÀ... 2 2. CHE COSA FA... 4 3. DOVE LAVORA...

Dettagli

Ricerca farmacologica priclinica e clinica

Ricerca farmacologica priclinica e clinica Ricerca farmacologica priclinica e clinica SPERIMENTAZIONE PRECLINICA DURATA MEDIA?? ANNI Consente di isolare, dalle migliaia di sostanze sottoposte al primo screening di base farmacologico e biochimico,

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Cognome e Nome Indirizzo Stefano Manfredini Via Benedetto Croce 6 42123 Reggio Emilia Telefono +39 331 8598786 E-mail Codice fiscale stefano.manfredini@studio.unibo.it

Dettagli

Avvio della prima prova agronomica di canapa e lino in due diverse località della Regione Lombardia

Avvio della prima prova agronomica di canapa e lino in due diverse località della Regione Lombardia Progetto VeLiCa Avvio della prima prova agronomica di canapa e lino in due diverse località della Regione Lombardia I. Galasso, R. Reggiani, D. Breviario, M. Mattana, S. Mapelli CNR - Istituto di Biologia

Dettagli

24-Classe delle lauree in scienze e tecnologie farmaceutiche INFORMAZIONE SCIENTIFICA SUL FARMACO Nome del corso

24-Classe delle lauree in scienze e tecnologie farmaceutiche INFORMAZIONE SCIENTIFICA SUL FARMACO Nome del corso Università Università degli Studi di Trieste Classe 24-Classe delle lauree in scienze e tecnologie farmaceutiche INFORMAZIONE SCIENTIFICA SUL FARMACO Nome del corso Modifica di INFORMAZIONE SCIENTIFICA

Dettagli

COME VIENE REALIZZATA UNA RICERCA SPERIMENTALE IN BIOLOGIA MOLECOLARE?

COME VIENE REALIZZATA UNA RICERCA SPERIMENTALE IN BIOLOGIA MOLECOLARE? COME VIENE REALIZZATA UNA RICERCA SPERIMENTALE IN BIOLOGIA MOLECOLARE? A Flusso di attività B - INPUT C Descrizione dell attività D RISULTATO E - SISTEMA PROFESSIONALE 0. RICHIESTA DI STUDIARE E/O INDIVIDUARE

Dettagli

Curriculum Vitae. Daniela Sarnataro

Curriculum Vitae. Daniela Sarnataro Curriculum Vitae Daniela Sarnataro F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome SARNATARO DANIELA Telefono 333-2322698 E-mail sarnatar@unina.it; dsarnataro@virgilio.it

Dettagli

1977 Borsa di studio di tre mesi presso il Department of Plant Pathology Hebrew University, Rehovot, Israele.

1977 Borsa di studio di tre mesi presso il Department of Plant Pathology Hebrew University, Rehovot, Israele. ANGELO GARIBALDI Nato a Cipressa (IM) il 7 Aprile 1938 FORMAZIONE Curriculum scolastico e borse di studio 1977 Borsa di studio di tre mesi presso il Department of Plant Pathology Hebrew University, Rehovot,

Dettagli

Valutazione agronomica, biochimica e molecolare di varietà di canapa e lino in ambiente lombardo

Valutazione agronomica, biochimica e molecolare di varietà di canapa e lino in ambiente lombardo Valutazione agronomica, biochimica e molecolare di varietà di canapa e lino in ambiente lombardo Milano, Palazzo Pirelli, 3 febbraio 2014 Incoronata Galasso Istituto di Biologia e Biotecnologia Agraria

Dettagli

24-Classe delle lauree in scienze e tecnologie farmaceutiche Nome del corso TECNICHE ERBORISTICHE

24-Classe delle lauree in scienze e tecnologie farmaceutiche Nome del corso TECNICHE ERBORISTICHE Università Università degli Studi di Trieste Classe 24-Classe delle lauree in scienze e tecnologie farmaceutiche Nome del corso TECNICHE ERBORISTICHE Adeguamento di TECNICHE ERBORISTICHE (codice=32658)

Dettagli

Piattaforma per studi su larga scala di eventi molecolari associati a patologie umane: applicazioni per la scoperta di nuovi farmaci

Piattaforma per studi su larga scala di eventi molecolari associati a patologie umane: applicazioni per la scoperta di nuovi farmaci Piattaforma per studi su larga scala di eventi molecolari associati a patologie umane: applicazioni per la scoperta di nuovi farmaci Roberto Ravazzolo Direttore Nicoletta Pedemonte Dirigente Biologo U.O.C.

Dettagli

RELAZIONE E PROGRAMMA FINALE DI BIOCHIMICA e BIOLOGIA MOLECOLARE

RELAZIONE E PROGRAMMA FINALE DI BIOCHIMICA e BIOLOGIA MOLECOLARE Allegato A Istituto paritario di Istruzione Secondaria Superiore Ivo de Carneri Civezzano Indirizzo I.T.A.S. indirizzo Biologico RELAZIONE E PROGRAMMA FINALE DI BIOCHIMICA e BIOLOGIA MOLECOLARE A.S. 2012/2013

Dettagli

ULTIMA REVISIONE 4 ottobre 2012 SCUOLA DI DOTTORATO IN BIOMEDICINA MOLECOLARE

ULTIMA REVISIONE 4 ottobre 2012 SCUOLA DI DOTTORATO IN BIOMEDICINA MOLECOLARE ULTIMA REVISIONE 4 ottobre 2012 SCUOLA DI DOTTORATO IN BIOMEDICINA MOLECOLARE Avviso: questa scheda contiene solo delle informazioni parziali. Le modalità di iscrizione al concorso di ammissione e tutte

Dettagli

Ricerca sul cancro e collaborazione scientifica tra Italia e Israele.

Ricerca sul cancro e collaborazione scientifica tra Italia e Israele. Programma e Bando "Sergio Lombroso" Ricerca sul cancro e collaborazione scientifica tra Italia e Israele. Cos è? E un programma nato dalle volontà testamentarie dell avvocato Sergio Lombroso, deceduto

Dettagli

Crediti formativi 26 Partecipanti 50

Crediti formativi 26 Partecipanti 50 Corso di aggiornamento PROVIDER NAZIONALE 301 DIAGNOSTICA GENETICA ATTUALITA E PROSPETTIVE IL LABORATORIO DELLA GENETICA FORENSE 2015 Coordinamento scientifico Prof. Maurizio Margaglione Crediti formativi

Dettagli

CURRICULUM DELL ATTIVITA SCIENTIFICA E DIDATTICA

CURRICULUM DELL ATTIVITA SCIENTIFICA E DIDATTICA CURRICULUM DELL ATTIVITA SCIENTIFICA E DIDATTICA di ORAZIO CASCIO ricercatore confermato di medicina legale (MED/43) presso la Facoltà di Giurisprudenza Dipartimento di Anatomia, Patologia Diagnostica,

Dettagli

17 Giu - 19 Giu 1999 IMC Engineering - Genova, Corso sui sistemi di protezione anticorrosiva delle navi e delle strutture metalliche in genere.

17 Giu - 19 Giu 1999 IMC Engineering - Genova, Corso sui sistemi di protezione anticorrosiva delle navi e delle strutture metalliche in genere. Gen - Feb 1999 DG RINA - Genova, Corsi specialistici intensivi su protezione strutturale antincendio, protezione attiva antincendio, sistemi di automazione navale, impianti elettrici di bordo e impiantistica

Dettagli

BORSE DI STUDIO PER LA FORMAZIONE DI RICERCATORI PER LO STUDIO DI FARMACI SULLE MALATTIE RARE PON01_00862

BORSE DI STUDIO PER LA FORMAZIONE DI RICERCATORI PER LO STUDIO DI FARMACI SULLE MALATTIE RARE PON01_00862 BORSE DI STUDIO PER LA FORMAZIONE DI RICERCATORI PER LO STUDIO DI FARMACI SULLE MALATTIE RARE PON01_00862 SCADENZA 30 giugno 2012 Pagina 1 di 6 PREMESSA Dompè SpA, Axxam SpA, Italsitemi Srl, aziende farmaceutiche

Dettagli

RIAPERTURA TERMINI ELENCO PROPOSTE INSERIMENTI MEDIANTE TIROCINIO. (durata 12 mesi) Dipartimento di Architettura

RIAPERTURA TERMINI ELENCO PROPOSTE INSERIMENTI MEDIANTE TIROCINIO. (durata 12 mesi) Dipartimento di Architettura ALLEGATO 1 RIAPERTURA TERMINI ELENCO PROPOSTE INSERIMENTI MEDIANTE TIROCINIO (durata 12 mesi) CODICE SELEZIONE TIR02 Dipartimento di Architettura Profilo : Specialista con competenze di base utili per

Dettagli

Servizio fitosanitario regionale

Servizio fitosanitario regionale Regione Toscana Servizio fitosanitario regionale Il laboratorio di diagnostica fitopatologica e biologia molecolare Direzione generale Competitività del sistema regionale e sviluppo delle competenze Sviluppo

Dettagli

SCIENZE DELLA VITA, DELL'AMBIENTE E DEL FARMACO

SCIENZE DELLA VITA, DELL'AMBIENTE E DEL FARMACO Corso di dottorato in SCIENZE DELLA VITA, DELL'AMBIENTE E DEL FARMACO articolato nei seguenti indirizzi: - BIOMEDICO - BIOLOGIA UMANA E ANIMALE ED ECOLOGIA - SCIENZE DEL FARMACO AREE SCIENTIFICO- DISCIPLINARI

Dettagli

CURRICULUM VITAE DI MARINA MOLA

CURRICULUM VITAE DI MARINA MOLA CURRICULUM VITAE DI MARINA MOLA INFORMAZIONI PERSONALI Nome Mola Marina Data di nascita 15/09/1979 ESPERIENZE LAVORATIVE Nome e indirizzo datore di lavoro Laboratorio Analisi dell Azienda Ospedaliera Universitaria

Dettagli

Cibo, Corpo, Luogo tra natura e cultura

Cibo, Corpo, Luogo tra natura e cultura Progetto Pilota Oikos e Téchne A.S. 2011/12 Cibo, Corpo, Luogo tra natura e cultura Seminario biomedico e chimico farmacologico e chimico sulla Dieta Mediterranea e i disordini alimentari 13 febbraio 2012

Dettagli

AA 2012-13. Corso di Laurea in Biologia

AA 2012-13. Corso di Laurea in Biologia AA 2012-13 13 Facoltà di Biologia e Farmacia Corso di Laurea in Biologia http://www2.unica.it/biologia/ Perché iscriversi in Biologia Perché hai curiosità, fantasia e capacità di osservazione, doti indispensabili

Dettagli

PERCORSI DI RIENTRO Allegato III.a. Domanda di partecipazione (Richiesta di inserimento nella short list)

PERCORSI DI RIENTRO Allegato III.a. Domanda di partecipazione (Richiesta di inserimento nella short list) PERCORSI DI RIENTRO Allegato III.a. Domanda di partecipazione (Richiesta di inserimento nella short list) Sardegna Ricerche Programma Master and Back Percorsi di rientro Edificio 2 Loc. Piscinamanna 09010

Dettagli

Al voto di laurea in Farmacia o Chimica e Tecnologia Farmaceutiche (art. 6, comma 1,

Al voto di laurea in Farmacia o Chimica e Tecnologia Farmaceutiche (art. 6, comma 1, TITOLI DI STUDIO E DI CARRIERA (ART 6 D.P.C.M. 298/94): Al voto di laurea in Farmacia o Chimica e Tecnologia Farmaceutiche (art. 6, comma 1, lett. a), D.P.C.M. 298/94) è attribuito il seguente punteggio:

Dettagli

BIOTECNOLOGIE UNIVERSITA DI UDINE. CORSO DI STUDIO in

BIOTECNOLOGIE UNIVERSITA DI UDINE. CORSO DI STUDIO in UNIVERSITA DI UDINE 1. DIPARTIMENTO DI CHIMICA, FISICA E AMBIENTE 2. DIPARTIMENTO DI SCIENZE DEGLI ALIMENTI 3. DIPARTIMENTO DI SCIENZE AGRARIE ED AMBIENTALI 4. DIPARTIMENTO DI MATEMATICA ED INFORMATICA

Dettagli

Dott.ssa SHEILA LEONE Facoltà di Farmacia

Dott.ssa SHEILA LEONE Facoltà di Farmacia FARMACOLOGIA Dott.ssa SHEILA LEONE Facoltà di Farmacia FARMACOLOGIA Studia le proprietà dei FARMACI, l interazione con l ORGANISMO e le REAZIONI CHE NE CONSEGUONO SOSTANZA INERTE NON INTERFERISCE IN ALCUN

Dettagli

Corso di Sistemi di Elaborazione delle informazioni

Corso di Sistemi di Elaborazione delle informazioni Corso di Sistemi di Elaborazione delle informazioni Foglio Elettronico Claudio Marrocco Esercizio Completare il foglio elettronico fornito col file edifici.xls con le formule richieste. 1 2 3 4 5 6 7 8

Dettagli

Integratori alimentari e stati fisiopatologici. Piante officinali e Nutraceutici

Integratori alimentari e stati fisiopatologici. Piante officinali e Nutraceutici Integratori alimentari e stati fisiopatologici Piante officinali e Nutraceutici Prof. Antonella Canini - Ordinario di Botanica Direttore del Dipartimento di Biologia, Università Roma Tor Vergata canini@uniroma2.it

Dettagli

Curriculum Vitae. 17 gennaio 2014

Curriculum Vitae. 17 gennaio 2014 Curriculum Vitae 17 gennaio 2014 Silvia Macchi C.F.: MCCSLV77C67G843A Nata a Pontedera (PI) il 27/03/1977 Residenza: via de André, n 74, 56038 Ponsacco (PI) Stato civile: coniugata nato a Pontedera (PI)

Dettagli

- AXXAM Spa Milano - DOMPÈ PHA.R.MA Spa L Aquila - ISTITUTO CLINICO HUMANITAS Spa Rozzano (MI) - BIOXELL Spa Milano

- AXXAM Spa Milano - DOMPÈ PHA.R.MA Spa L Aquila - ISTITUTO CLINICO HUMANITAS Spa Rozzano (MI) - BIOXELL Spa Milano SCHEDE TECNICHE INTERVENTI CONCLUSI ATI AXXAM - AXXAM Spa Milano - DOMPÈ PHA.R.MA Spa L Aquila - ISTITUTO CLINICO HUMANITAS Spa Rozzano (MI) - BIOXELL Spa Milano ID69/2005 PROGETTO R&S Piattaforma integrata

Dettagli

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM DELL DOTT. MARIO TORIELLO

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM DELL DOTT. MARIO TORIELLO CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM DELL DOTT. MARIO TORIELLO Nome: Mario Toriello Luogo di nascita: Polla Data di nascita: 11/O8/1972 Residenza: Via Roma 60/C, Battipaglia- 84091 (Salerno) Nazionalità: Italiana

Dettagli

ID pratica Posizione Punteggio Aree OFA

ID pratica Posizione Punteggio Aree OFA 1563172 1 84,3 1548761 2 81,3 1567589 3 80,2 1557160 4 78,3 1559270 5 76,4 1567830 6 73,3 1549846 7 73 1564343 8 71,1 1551114 9 71,1 1557166 10 70,3 1552944 11 70 1548732 12 70 1552341 13 69,9 1546339

Dettagli

CORSO DI ALTA FORMAZIONE IN RADIOFARMACIA a.a. 2013/2014

CORSO DI ALTA FORMAZIONE IN RADIOFARMACIA a.a. 2013/2014 CORSO DI ALTA FORMAZIONE IN RADIOFARMACIA a.a. 2013/2014 Durata Otto mesi Crediti Formativi 10 Finalità Competenze professionali acquisibili Attività didattica Frequenza minima Sede Destinatari Requisiti

Dettagli

Facoltà di Farmacia e Medicina e Facoltà di Scienze Matematiche Fisiche e Naturali

Facoltà di Farmacia e Medicina e Facoltà di Scienze Matematiche Fisiche e Naturali Corso di laurea triennale in Biotecnologie Università di Roma LA Sapienza Facoltà di Farmacia e Medicina e Facoltà di Scienze Matematiche Fisiche e Naturali Presidente: Prof. Giuseppe Macino Vice Presidente:

Dettagli

PANE E POMODORO: WHAT ELSE? MANUELA GIOVANNETTI

PANE E POMODORO: WHAT ELSE? MANUELA GIOVANNETTI PANE E POMODORO: WHAT ELSE? MANUELA GIOVANNETTI Centro Interdipartimentale di Ricerca Nutraceutica e Alimentazione per la Salute NUTRAFOOD, Università di Pisa Research Center NUTRAFOOD, University of Pisa,

Dettagli

METODICHE NEL LABORATORIO CHIMICO-CLINICO

METODICHE NEL LABORATORIO CHIMICO-CLINICO METODICHE NEL LABORATORIO CHIMICO-CLINICO SPETTROFOTOMETRIA DI ASSORBIMENTO TURBIDIMETRIA/NEFELOMETRIA FLUORIMETRIA SPETTROFOTOMETRIA DI ASSORBIMENTO ATOMICO FOTOMETRIA DI EMISSIONE A FIAMMA RIFLETTANZA

Dettagli

(D.M. 270/2004) Classe: L-25 Scienze e tecnologie agrarie e forestali

(D.M. 270/2004) Classe: L-25 Scienze e tecnologie agrarie e forestali Agraria Laurea in Scienze agrarie 9 Corso di laurea in Scienze agrarie DURATA NORMALE 3 anni CREDITI 180 SEDE Udine ACCESSO Libero (D.M. 270/2004) Classe: L-25 Scienze e tecnologie agrarie e forestali

Dettagli

0045006 FIS/07 5. FISICA 9 A 0045053 CHIM/02 6. CHIMICA COMPUTAZIONALE 5 C 0045007 BIO/16 7. ANATOMIA UMANA 5 A

0045006 FIS/07 5. FISICA 9 A 0045053 CHIM/02 6. CHIMICA COMPUTAZIONALE 5 C 0045007 BIO/16 7. ANATOMIA UMANA 5 A FACOLTA DI FARMACIA CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN CHIMICA E TECNOLOGIA FARMACEUTICHE PIANO DI STUDIO UFFICIALE IMMATRICOLATI DALL A.A. 2001/2002 (nello schema seguente si illustra il piano adottato

Dettagli

Corsi di laurea nell ambito Tecnico-Scientifico FARMACEUTICO - MEDICO - VETERINARIO

Corsi di laurea nell ambito Tecnico-Scientifico FARMACEUTICO - MEDICO - VETERINARIO Corsi di laurea nell ambito Tecnico-Scientifico AREA SANITA I corsi di laurea sono obbligatoriamente a CICLO UNICO, C.U., solo nel comparto SALUTE - SANITA, composto da tre settori: FARMACEUTICO - MEDICO

Dettagli

ONCOLOGIA 2013/2014 I ANNO

ONCOLOGIA 2013/2014 I ANNO ONCOLOGIA 201/2014 I ANNO Corsi Integrati Moduli Tipologia Ambito SSD Docenti CFU CFU C.I. C.I. Genetica Medica Meccanismi genetici nello svilupppo delle neoplasie Diagnostico MED/0 D'alessandro E. C.I.

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R

F O R M A T O E U R O P E O P E R F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome E-mail Nazionalità Data e Luogo di nascita Codice Fiscale ALBERTO BURLINA alberto.burlina@unipd.it Italiana

Dettagli

UNO SGUARDO DA QUALE MENTE? LA PROSPETTIVA NEUROETICA Incontri su Neuroscienze e Società, VI Edizione

UNO SGUARDO DA QUALE MENTE? LA PROSPETTIVA NEUROETICA Incontri su Neuroscienze e Società, VI Edizione Convegno Scientifico Internazionale di Neuroetica e I Congresso della Società Italiana di Neuroetica - SINe UNO SGUARDO DA QUALE MENTE? LA PROSPETTIVA NEUROETICA Incontri su Neuroscienze e Società, VI

Dettagli

John S. Silva, Marion J. Ball, Prognosis for year 2013, International Journal of Medical Informatics 2002, vol. 66, pag. 45 49

John S. Silva, Marion J. Ball, Prognosis for year 2013, International Journal of Medical Informatics 2002, vol. 66, pag. 45 49 John S. Silva, Marion J. Ball, Prognosis for year 2013, International Journal of Medical Informatics 2002, vol. 66, pag. 45 49 Introduzione Nuove conoscenze fornite dalle biotecnologie Mappa del genoma

Dettagli

Soggetto proponente (operante in Sardegna)

Soggetto proponente (operante in Sardegna) Consorzio 1 Polaris Edificio Programma Master and Back Località Piscina Manna 09010 Pula Soggetto proponente (operante in Sardegna) Ragione sociale: Università degli studi di Cagliari, Facoltà di Farmacia,

Dettagli

TOSSICOLOGIA. TOSSICO Ogni sostanza capace di provocare in un organismo modificazioni funzionali DANNOSE mediante una azione fisica o chimica.

TOSSICOLOGIA. TOSSICO Ogni sostanza capace di provocare in un organismo modificazioni funzionali DANNOSE mediante una azione fisica o chimica. TOSSICOLOGIA COS E UN FARMACO? - ogni sostanza capace di provocare in un organismo modificazioni funzionali mediante un azione fisica o chimica. - Per l OMS è farmaco una sostanza o un prodotto utilizzato

Dettagli

La brevettazione in campo medico e biotecnologico. Università degli Studi di Ferrara, 29 marzo 2007

La brevettazione in campo medico e biotecnologico. Università degli Studi di Ferrara, 29 marzo 2007 La brevettazione in campo medico e biotecnologico Università degli Studi di Ferrara, 29 marzo 2007 La brevettazione delle sequenze di acido nucleico Elena Comoglio Jacobacci & Partners S.p.A. Brevetti

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo CAVALLO Alessandro 29, Via Mesagne, 72027, San Pietro Vernotico (BR) Telefono 0831-653576 Telefonino

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO I LIVELLO IN NUTRIZIONE E COSMESI ORARIO DELLE LEZIONI A.A. 2010-1011

MASTER UNIVERSITARIO I LIVELLO IN NUTRIZIONE E COSMESI ORARIO DELLE LEZIONI A.A. 2010-1011 MASTER UNIVERSITARIO I LIVELLO IN NUTRIZIONE E COSMESI ORARIO DELLE LEZIONI A.A. 2010-1011 SABATO 23 OTTOBRE 2010 - UNIVERSITÀ DI ROMA TOR VERGATA 09.30 10.30 Presentazione del Master 10.30 11.30 Macromolecole

Dettagli

FACOLTÀ di FAMACIA. Anno accademico 2011-12. Didattica e Ricerca nelle SCIENZE del FARMACO e dei Prodotti per la SALUTE per

FACOLTÀ di FAMACIA. Anno accademico 2011-12. Didattica e Ricerca nelle SCIENZE del FARMACO e dei Prodotti per la SALUTE per www.farmacia.uniba.it FACOLTÀ di FAMACIA Anno accademico 2011-12 Didattica e Ricerca nelle SCIENZE del FARMACO e dei Prodotti per la SALUTE per imparare a conoscere, progettare, preparare ed usare il farmaco

Dettagli

mdlograno@farmbiol.uniba.it

mdlograno@farmbiol.uniba.it FORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono Fax E-mail MARCELLO DIEGO LOGRANO DIPARTIMENTO DI BIOSCIENZE, BIOTECNOLOGIE E SCIENZE FARMACOLOGICHE UNIVERSITÀ' DI

Dettagli

Biosintesi non ribosomiale di metaboliti peptidici bioattivi

Biosintesi non ribosomiale di metaboliti peptidici bioattivi Biosintesi non ribosomiale di metaboliti peptidici bioattivi Principali bersagli degli antibiotici Gli antibiotici derivano per la maggior parte da composti naturali Strutture di alcuni peptidi bioattivi

Dettagli

Con la presente invio in allegato la mia candidatura come membro del Senato Accademico corredata dal mio curriculum. Cordiali saluti Emanuele Magi

Con la presente invio in allegato la mia candidatura come membro del Senato Accademico corredata dal mio curriculum. Cordiali saluti Emanuele Magi Da:"Per conto di: dcci@pec.unige.it" A: protocollo@pec.unige.it CC: Ricevuto il:25/09/2015 04:29 PM Oggetto:POSTA CERTIFICATA: candidatura Prof. Magi Senato Accademico

Dettagli

Allegato 1: Elenco delle Pubblicazioni Scientifiche Pagina 1 di 5. Lavori in estenso

Allegato 1: Elenco delle Pubblicazioni Scientifiche Pagina 1 di 5. Lavori in estenso Allegato 1: Elenco delle Pubblicazioni Scientifiche Pagina 1 di 5 Lavori in estenso 1) T. Bachetti, L. Comini, S. Curello, D. Bastianon, F. Callea, R. ARGINASE PATHWAY IN HUMAN ENDOTHELIAL CELLS IN PATHOPHYSIOLOGIC

Dettagli

La ricerca scientifica senza animali per il nostro diritto alla salute

La ricerca scientifica senza animali per il nostro diritto alla salute La ricerca scientifica senza animali per il nostro diritto alla salute Roma, 13 gennaio 2014 Camera dei Deputati Sala delle Colonne via Poli, 19 Per l ingresso è obbligatorio accreditarsi comunicando il

Dettagli

Università di Siena MASTER IN DRUG DESIGN & SYNTHESIS 2008-2009 7ª edizione

Università di Siena MASTER IN DRUG DESIGN & SYNTHESIS 2008-2009 7ª edizione Università degli Studi di Siena Dipartimento Farmaco Chimico Tecnologico Il Corso Il Master di II Livello in Drug Design & Synthesis ha carattere Europeo ed è finalizzato alla formazione di ricercatori

Dettagli

Registrazione Partecipanti Introduzione al Corso 10.00 13.00 L azienda farmaceutica: organizzazione e funzioni G. Breghi

Registrazione Partecipanti Introduzione al Corso 10.00 13.00 L azienda farmaceutica: organizzazione e funzioni G. Breghi 06.02.15 9.00 9.30 9.30 10.00 Università degli Studi di Siena Dipartimento di Biotecnologie, Chimica e Farmacia Master di II Livello in Tecnologie Farmaceutiche Industriali VIII Edizione A.A. 2014-2015

Dettagli

ALLEGATO A Corso di Laurea in TECNICHE ERBORISTICHE Classe di laurea L-29 Scienze e Tecnologie Farmaceutiche

ALLEGATO A Corso di Laurea in TECNICHE ERBORISTICHE Classe di laurea L-29 Scienze e Tecnologie Farmaceutiche - 1 - ALLEGAT A Corso di Laurea in TECNICHE ERBRISTICHE Classe di laurea L-29 Scienze e Tecnologie Farmaceutiche Descrizione del percorso formativo Il Corso di Studi in Tecniche Erboristiche ha una durata

Dettagli

Dal grano Creso alle scienze omiche, nuove applicazioni e strategie future

Dal grano Creso alle scienze omiche, nuove applicazioni e strategie future Dal grano Creso alle scienze omiche, nuove applicazioni e strategie future..non c'è futuro senza passato Patrizia Galeffi, PhD - ENEA Dalla ricerca nucleare alla produzione agro-alimentare: il caso del

Dettagli

FA R M AC OP E A. dei PIGMEI BAKA. Elsa Nervo. Elsa Nervo. FARMACOPEA TRADIZIONALE dei PIGMEI BAKA. Volume 1. Pav ia Universit y Pre ss

FA R M AC OP E A. dei PIGMEI BAKA. Elsa Nervo. Elsa Nervo. FARMACOPEA TRADIZIONALE dei PIGMEI BAKA. Volume 1. Pav ia Universit y Pre ss Si è occupata di iniziative di approfondimento e divulgazione della cultura scientifica per gli studenti, ha collaborato ad attività di formazione docenti. Il CISTRE è collegato con etnie di diversi Paesi

Dettagli

FACOLTÀ DI FARMACIA. www.farmacia.uniba.it

FACOLTÀ DI FARMACIA. www.farmacia.uniba.it Farmacia FACOLTÀ DI FARMACIA www.farmacia.uniba.it Presidenza Campus - Via Orabona 4-70125 Bari Preside: prof. Marcello Ferappi Tel. 080.5442045-2521; e-mail: segrfarm@farmacia.uniba.it Presidente del

Dettagli

PERCHE E UN OTTIMA SCELTA ISCRIVERSI AL CORSO DI LAUREA TRIENNALE IN BIOTECNOLOGIE DELLA FACOLTA DI SCIENZE Il Corso di Laurea triennale in

PERCHE E UN OTTIMA SCELTA ISCRIVERSI AL CORSO DI LAUREA TRIENNALE IN BIOTECNOLOGIE DELLA FACOLTA DI SCIENZE Il Corso di Laurea triennale in PERCHE E UN OTTIMA SCELTA ISCRIVERSI AL CORSO DI LAUREA TRIENNALE IN BIOTECNOLOGIE DELLA FACOLTA DI SCIENZE Il Corso di Laurea triennale in Biotecnologie offre una solida preparazione teorica e pratico

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Nome(i) / Cognome(i) Indirizzo(i) Alina De Donatis Via degli Orti Oricellari n.10, 50123 Firenze (FI), Italia Domicilio: Via Algeri 18, Pontassieve (FI),

Dettagli

Programma del Corso LA DIATERMIA PER IL RINGIOVANIMENTO E LA BIORIVITALIZZAZIONE DEI TESSUTI PERIORALI. Registrazione partecipanti

Programma del Corso LA DIATERMIA PER IL RINGIOVANIMENTO E LA BIORIVITALIZZAZIONE DEI TESSUTI PERIORALI. Registrazione partecipanti Programma del Corso LA DIATERMIA PER IL RINGIOVANIMENTO E LA BIORIVITALIZZAZIONE DEI TESSUTI PERIORALI. Il corso è finalizzato ad acquisire maggiori conoscenze in merito al dispositivo elettromedicale

Dettagli

Edoardo Micotti Ricercatore responsabile della facility di Magnetic Resonance Imaging IRCCS Istituto di Ricerche Farmacologiche Mario Negri

Edoardo Micotti Ricercatore responsabile della facility di Magnetic Resonance Imaging IRCCS Istituto di Ricerche Farmacologiche Mario Negri Edoardo Micotti Ricercatore responsabile della facility di Magnetic Resonance Imaging IRCCS Istituto di Ricerche Farmacologiche Mario Negri Finalità e obiettivi dell Istituto Mario Negri From Mario Negri

Dettagli

Prevenzione e sicurezza:l impiego delle biotecnologie nei laboratori e sue applicazioni cliniche

Prevenzione e sicurezza:l impiego delle biotecnologie nei laboratori e sue applicazioni cliniche Dipartimento Installazioni di Produzione e Insediamenti Antropici Prevenzione e sicurezza:l impiego delle biotecnologie nei laboratori e sue applicazioni cliniche Dott.ssa Barbara Ficociello 27 novembre

Dettagli

In fucsia evidenziato le modifiche apportate rispetto all a.a. 2014/15 ALMALAUREA - SCHEDA DI RILEVAZIONE

In fucsia evidenziato le modifiche apportate rispetto all a.a. 2014/15 ALMALAUREA - SCHEDA DI RILEVAZIONE In fucsia evidenziato le modifiche apportate rispetto all a.a. 2014/15 ALMALAUREA - SCHEDA DI RILEVAZIONE CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN BIOTECNOLOGIE MEDICHE CLASSE LM-9 Avvertenze per la compilazione:

Dettagli

Dati identificativi del richiedente: Cognome e nome o Ragione sociale Codice Fiscale P.IVA data di nascita / / Comune di nascita ( )

Dati identificativi del richiedente: Cognome e nome o Ragione sociale Codice Fiscale P.IVA data di nascita / / Comune di nascita ( ) ALLEGATO 1 MODELLO 1 codice 52 06 09 - Centro Direzionale - Isola A/6-80143 - Napoli - PEC: dg06.uod09@pec.regione.campania.it Oggetto: Richiesta autorizzazione a gestire una stazione di monta naturale

Dettagli

Studio dell Arousal autonomico mediante analisi spettrale tempo-variante della HRV

Studio dell Arousal autonomico mediante analisi spettrale tempo-variante della HRV Studio dell Arousal autonomico mediante analisi spettrale tempo-variante della HRV Giovanna Calandra Buonaura Dipartimento di Scienze Neurologiche Università di Bologna AROUSAL MicroArousal (MA) is defined

Dettagli

PROGRAMMA di BIOLOGIA/MICROBIOLOGIA per la classe IIIB Tecnologico

PROGRAMMA di BIOLOGIA/MICROBIOLOGIA per la classe IIIB Tecnologico PROGRAMMA di BIOLOGIA/MICROBIOLOGIA per la classe IIIB Tecnologico Prof. Bozzato Andrea Prof.ssa Rosa Monica (Laboratorio) Il libro di testo è: Terra Ed. Verde, autori E.L.Palmieri, M.Parotto casa editrice

Dettagli

Regione del Veneto Istituto Oncologico Veneto Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico

Regione del Veneto Istituto Oncologico Veneto Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico Regione del Veneto Istituto Oncologico Veneto Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico SCADENZA 11 FEBBRAIO 2014 ORE 12.00 AVVISO DI SELEZIONE PER L ASSEGNAZIONE DI UNA BORSA DI STUDIO PER UN

Dettagli

Rottura del vetro per sforzi di natura termica: Le nuove performance ne aumentano il rischio

Rottura del vetro per sforzi di natura termica: Le nuove performance ne aumentano il rischio Dipartimento di Ingegneria Industriale Rottura del vetro per sforzi di natura termica: Le nuove performance ne aumentano il rischio Prof. Ing. Vincenzo M. Sglavo Introduzione L uso di vetrate isolanti

Dettagli

A Biomed Kind of Island. Giuseppe Serra Sardegna Ricerche

A Biomed Kind of Island. Giuseppe Serra Sardegna Ricerche A Biomed Kind of Island Giuseppe Serra Sardegna Ricerche MISSION SARDEGNA RICERCHE L Agenzia del Governo Regionale per l innovazione e la R&S Supportare il Governo Regionale nell attuazione delle politiche

Dettagli

SCHEDA DI PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE BIOTECNOLOGIE INNOVATIVE

SCHEDA DI PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE BIOTECNOLOGIE INNOVATIVE SCHEDA DI PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE DA RIPORTARE SUL P.O.F. A.S. 2014-2015 ASSE DISCIPLINA SCIENTIFICO TECNOLOGICO BIOTECNOLOGIE AGRARIE DOCENTE FREDDI MARCELLA MONOENNIO CLASSE 5 CORSO E SEZIONE TECNICA

Dettagli

2.1 ANDAMENTO CARRIERA Confronto CFU sostenibili/cfu sostenuti in corso per coorte, anno di corso e attività didattica 1/1

2.1 ANDAMENTO CARRIERA Confronto CFU sostenibili/cfu sostenuti in corso per coorte, anno di corso e attività didattica 1/1 084000, Tipo di Studi: di Laurea 03/04 094SM 079IN 765SM 757SM 76SM 900ME 903ME 904ME 905ME 703SM 709SM 74SM 704SM 705SM 707SM 708SM 70SM 7SM. ANDAMENTO CARRIERA Confro sosteni/cfu sostenuti corso per

Dettagli

CORSO DI MASTER IN TECNOLOGIE PER LA SALUTE STATUTO - BANDO. Articolo 1 - Istituzione, finalità, sbocchi occupazionali

CORSO DI MASTER IN TECNOLOGIE PER LA SALUTE STATUTO - BANDO. Articolo 1 - Istituzione, finalità, sbocchi occupazionali CORSO DI MASTER IN TECNOLOGIE PER LA SALUTE STATUTO - BANDO Articolo 1 - Istituzione, finalità, sbocchi occupazionali A. Per l anno di Studi 2016 l Istituto Euro Mediterraneo di Scienza e Tecnologia (I.E.ME.S.T.)

Dettagli

Barion Hotel Congressi Strada Statale 16, km 816, Torre A Mare Bari

Barion Hotel Congressi Strada Statale 16, km 816, Torre A Mare Bari Corso di aggiornamento Provider n. 10 Integratori e nutraceutici nella prevenzione e nel trattamento delle patologie: razionale scientifico Crediti formativi 29 Partecipanti 50 Le lezioni si terranno di

Dettagli

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM DEL PROFESSOR PIETRO. Studi di Roma - Tor Vergata, Facolta' di Ingegneria, ha prestato servizio dal 4 ottobre 1984

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM DEL PROFESSOR PIETRO. Studi di Roma - Tor Vergata, Facolta' di Ingegneria, ha prestato servizio dal 4 ottobre 1984 CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM DEL PROFESSOR PIETRO TAGLIATESTA Il professor Pietro Tagliatesta, nato a Roma il 18/6/1955, si e' laureato in Chimica presso la Universita' di Roma-La Sapienza il 20/5/1980.

Dettagli

SCHEDA RIEPILOGATIVA DEL MASTER IN BIOMEDICINA MOLECOLARE. Di.S.Te.B.A.

SCHEDA RIEPILOGATIVA DEL MASTER IN BIOMEDICINA MOLECOLARE. Di.S.Te.B.A. SCHEDA RIEPILOGATIVA DEL MASTER IN BIOMEDICINA MOLECOLARE DIPARTIMENTO PROPONENTE RIFERIMENTI DELLA DELIBERA DEL CONSIGLIO DI DIPARTIMENTO DI APPROVAZIONE DELL INIZIATIVA FORMATIVA (indicare, eventualmente,

Dettagli

Introduzione. Colture cellulari in vitro: cellule isolate dal loro ambiente e messe in condizioni di vivere all'interno di un sistema definito

Introduzione. Colture cellulari in vitro: cellule isolate dal loro ambiente e messe in condizioni di vivere all'interno di un sistema definito Colture Cellulari Introduzione Colture cellulari in vitro: cellule isolate dal loro ambiente e messe in condizioni di vivere all'interno di un sistema definito strumento fondamentale per studi biochimici,

Dettagli

BREVE CURRICULUM DELL ATTIVITA DIDATTICA E SCIENTIFICA

BREVE CURRICULUM DELL ATTIVITA DIDATTICA E SCIENTIFICA BREVE CURRICULUM DELL ATTIVITA DIDATTICA E SCIENTIFICA Date (da a) Da Luglio 2014 a Ottobre 2014 Scuola di Scienze Agrarie, Forestali, Alimentari ed Ambientali - Università degli Studi della Basilicata

Dettagli

CRUI Assemblea Generale

CRUI Assemblea Generale CRUI Assemblea Generale 21 luglio 2005 - Roma Presentazione generale Storia Situazione Studenti Personale 6 Facoltà e Istituti Ricerca Creazione nel 1765 Al centro della Corsica Nel 2005 : 4111 Popolazione

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome BOVERO ANDREA Sito web www.andreabovero.it Indirizzo e-mail info@andreabovero.it Nazionalità ITALIANA Data

Dettagli

IL RETTORE. l art. 19 del Regolamento Didattico di Ateneo emanato con D.R. n. 2440 del 18.07.2008;

IL RETTORE. l art. 19 del Regolamento Didattico di Ateneo emanato con D.R. n. 2440 del 18.07.2008; Area didattica di Scienze MM.FF.NN. Ufficio Segreteria Studenti IL RETTORE VISTO lo Statuto dell Università degli Studi di Napoli Federico II; VISTO l art. 19 del Regolamento Didattico di Ateneo emanato

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Rosario Scaglione Indirizzo Via Lombardia 9, Palermo Telefono 0916552155 Fax 0916552153 E-mail rosario.scaglione@unipa.it

Dettagli

MEDICINA DEL LAVORO a.a 2013-2014 Corsi Integrati Moduli Tipologia Ambito SSD Docenti CFU CFU C.I.

MEDICINA DEL LAVORO a.a 2013-2014 Corsi Integrati Moduli Tipologia Ambito SSD Docenti CFU CFU C.I. MEDICINA DEL LAVORO a.a 2013-2014 Corsi Integrati Moduli Tipologia Ambito SSD Docenti CFU CFU C.I. I anno Genetica Base Discipline generali per la formazione dello MED/03 D'Alessandro Elvira 3 Discipline

Dettagli

Risultati della Ricerca

Risultati della Ricerca Titolo Asparago - Costituzione e diffusione dell ibrido maschile Italo Risultati della Ricerca Descrizione estesa del risultato Italo è il primo ibrido interamente maschile (le piante maschili sono notoriamente

Dettagli

Università Professore Universitario di ruolo di II fascia. Direttore, Laboratorio di Terapia Cellulare e Genica S. Verri, A.O. S. Gerardo, Monza (MI)

Università Professore Universitario di ruolo di II fascia. Direttore, Laboratorio di Terapia Cellulare e Genica S. Verri, A.O. S. Gerardo, Monza (MI) Università Professore Universitario di ruolo di II fascia Attività clinica, didattica e di ricerca Date (da a) [2003 ad oggi] Azienda Ospedaliera S. Gerardo, Via Pergolesi 33, 20052 Monza (MI) Azienda

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono (+39) 0828952171 Mobile (+39) 3391016708 E-mail Nazionalità Data di nascita 25 Gennaio

Dettagli

-Laurea Specialistica: Scienze Biologiche (110 /110), Università degli Studi di Firenze- Aprile 1987

-Laurea Specialistica: Scienze Biologiche (110 /110), Università degli Studi di Firenze- Aprile 1987 Amelia MORRONE CURRICULUM DATI PERSONALI Data e luogo di nascita: 02 gennaio 1961 - Castelpagano (BN), Italia Nazionalità: italiana FORMAZIONE -Laurea Specialistica: Scienze Biologiche (110 /110), Università

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI BOMBARA, MARIA. Nome. Data di nascita 08/04/1962 Qualifica Incarico attuale

INFORMAZIONI PERSONALI BOMBARA, MARIA. Nome. Data di nascita 08/04/1962 Qualifica Incarico attuale INFORMAZIONI PERSONALI Nome BOMBARA, MARIA Data di nascita 08/04/1962 Qualifica Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio Dirigente Medico I livello Responsabile della Sezione Professionale di Ematologia

Dettagli

azien La è nata dalla fusione della NanoDel Technology GmbH dall esperienza di due aziende:

azien La è nata dalla fusione della NanoDel Technology GmbH dall esperienza di due aziende: azien La Ca AG è un'azienda farmaceutica altamente specializzata che impiega tecnologie di drug delivery di propria ideazione applicate in particolare alla formulazione di medicinali per la cura di patologie

Dettagli

Fondazione ITS per le Nuove Tecnologie della Vita TECNICO SUPERIORE PER LA RICERCA E LO SVILUPPO DI PRODOTTI E PROCESSI A BASE BIOTECNOLOGICA

Fondazione ITS per le Nuove Tecnologie della Vita TECNICO SUPERIORE PER LA RICERCA E LO SVILUPPO DI PRODOTTI E PROCESSI A BASE BIOTECNOLOGICA Fondazione ITS per le Nuove Tecnologie della Vita Corso di Alta Formazione Tecnica TECNICO SUPERIORE PER LA RICERCA E LO SVILUPPO DI PRODOTTI E PROCESSI A BASE BIOTECNOLOGICA Il piano didattico prevede

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BARI

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BARI UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BARI Nota: per le modalità concorsuali si prega cortesemente di fare sempre riferimento al Bando di Concorso A. A. 2005-2006 Parte A Informazioni generali Proposta d istituzione

Dettagli

MIUR Legge 6/2000 Contenuti museali e ambientali per la didattica delle scienze: verso un Sistema E-learning

MIUR Legge 6/2000 Contenuti museali e ambientali per la didattica delle scienze: verso un Sistema E-learning MIUR Legge 6/2000 Contenuti museali e ambientali per la didattica delle scienze: verso un Sistema E-learning Workshop 17 maggio 2014 Il Patrimonio culturale digitale per la didattica Il Progetto MusEd

Dettagli