Davvero! Luigi Bazzani, Tablino della Casa della Caccia Antica (VII 4, 48) Fondazione del Monte Via delle Donzelle 2, Bologna

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Davvero! Luigi Bazzani, Tablino della Casa della Caccia Antica (VII 4, 48) Fondazione del Monte Via delle Donzelle 2, Bologna"

Transcript

1 Davvero! La Pompei di fine '800 nella pittura di Luigi Bazzani Luigi Bazzani, Tablino della Casa della Caccia Antica (VII 4, 48) Fondazione del Monte Via delle Donzelle 2, Bologna Dal 29 marzo al 26 maggio 2013 Inaugurazione giovedì 28 marzo 2013, ore Comunicato stampa La Fondazione del Monte presenta, in collaborazione con l'università di Bologna - Dipartimento di Storia Culture Civiltà, Sezione di Archeologia, un inedito progetto espositivo dedicato alla straordinaria figura dello scenografo e vedutista bolognese Luigi Bazzani (Bologna Roma 1927), le cui opere sono conservate in molte prestigiose gallerie in Italia e all'estero: nel Museo Archeologico Nazionale e nella Galleria di Capodimonte a Napoli, nella Galleria di Arte Moderna a Roma, ma anche nel Victoria and Albert Museum di Londra, che acquistò dall artista oltre cento acquerelli. La mostra, realizzata con il contributo dell'istituto Banco di Napoli - Fondazione e con la collaborazione della Soprintendenza dei beni Archeologici di Napoli e Pompei, sarà ospitata presso la sede bolognese della Fondazione del Monte dal 29 marzo al 26 maggio Il progetto, tappa finale di un percorso di ricerca pluriennale condotto dall'università di Bologna, ripercorre, attraverso un ricco apparato iconografico composto dalle opere di Bazzani e da una

2 serie di scatti che documentano l'attuale realtà pompeiana, l'eccezionale produzione del pittore bolognese, soffermandosi in particolare sullo straordinario contributo che i suoi acquerelli, caratterizzati da una grande qualità artistica e da una prodigiosa abilità tecnica, rappresentano ancora oggi per lo studio di Pompei e della sua storia. L'esposizione intende, quindi, presentare al pubblico l'immenso patrimonio costituito dalle opere di questo artista - che operò a Pompei per circa un trentennio tra il 1880 e il 1910 circa - e composto da centinaia di acquerelli e disegni, in gran parte sconosciuti al pubblico e agli stessi archeologi, che restituiscono con assoluta precisione edifici e pitture oggi gravemente danneggiati o scomparsi. Il percorso espositivo, articolato in sei differenti sezioni, inquadra la figura di Luigi Bazzani muovendo dagli inizi bolognesi - dove l artista si distinse già in giovane età per l'abilità tecnica nella composizione di scene prospettiche e architettoniche che lo portò anche a collaborare agli allestimenti scenografici del Teatro Comunale della città - fino al momento del suo trasferimento a Roma nel Se da un lato l'attività di scenografo proseguì nei primi anni dal suo arrivo nella capitale, è pur vero che fu senz'altro questa l'occasione dei primi contatti con i monumenti dell'antichità classica, le cui rovine divennero la sua principale fonte di ispirazione. Le sezioni successive propongono un vero e proprio viaggio nella Pompei della seconda metà dell'ottocento, esplorando di volta in volta differenti momenti del periodo in cui Luigi Bazzani operò nella città campana: il complesso rapporto tra la pittura e la fotografia, tecnica innovativa che andava affermandosi proprio in quegli anni, la corrente "neopompeiana" di ispirazione storica, alla quale lo stesso Bazzani aderì per qualche tempo, l evoluzione definitiva del suo lavoro verso il vedutismo, il cui intento era quello di far rivivere nell'osservatore il fascino e l'emozione di una visita alla città antica. Un'ulteriore sezione è poi dedicata alle opere in cui Bazzani si cimentò con le tecniche del rilievo architettonico, un aspetto finora poco noto ma di grande interesse per la ricerca archeologica. L'ultima parte del percorso, di carattere più tecnico, è, invece, dedicata alle metodologie oggi impiegate per la documentazione degli apparati decorativi nei progetti di ricerca e di formazione dell'ateneo bolognese, dal rilievo fotogrammetrico alla ricostruzione tridimensionale, senza trascurare tecniche tradizionali come la tempera e l acquerello per la ricostruzione della policromia originale delle pareti. Il progetto espositivo viene, inoltre, arricchito da un importante servizio permanente a disposizione degli studiosi e del pubblico: un sito internet realizzato in collaborazione col CINECA, in cui saranno disponibili tutte le opere pompeiane di Bazzani, localizzate nella città antica e corredate di scheda illustrativa e confronto fotografico con la situazione attuale. Con la mostra Davvero! La Pompei di fine 800 nella pittura di Luigi Bazzani, riparte, infine, il progetto di didattica "Un'aula in Fondazione". Attraverso i tre percorsi modulati per ogni fascia d età - La storia, Il mito e Il Colore - la proposta educativa si rivolge direttamente alle scuole della città offrendo la visita guidata alla mostra e il laboratorio di didattica dell'arte, ideati e realizzati entrambi per promuovere l educazione allo sguardo, per comprendere e interpretare le immagini e le suggestioni artistiche di Luigi Bazzani in particolare e, più in generale, dell arte.

3 In occasione della mostra verrà realizzato un ampio catalogo riccamente illustrato, con contributi di specialisti di archeologia, storia dell'arte e restauro. Dopo la tappa bolognese, la mostra proseguirà a Napoli presso il Museo Archeologico Nazionale, a partire dal 4 luglio Cartella stampa e immagini scaricabili da

4 Scheda tecnica Titolo Progetto scientifico Realizzazione In collaborazione con Con il contributo di Curatori Progetto espositivo e organizzazione generale Progetto allestimento Allestimento Progetto grafico Davvero! La Pompei di fine '800 nella pittura di Luigi Bazzani Università di Bologna - Dipartimento di Storia Culture Civiltà - Sezione di Archeologia Direzione: Daniela Scagliarini, Antonella Coralini Ricerca e documentazione: Riccardo Helg Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna Soprintendenza speciale per i Beni Archeologici di Napoli e Pompei Museo Archeologico Nazionale di Napoli Istituto Banco di Napoli - Fondazione UniCredit Daniela Scagliarini, Antonella Coralini, Riccardo Helg, Valeria Sampaolo Adelfo Zaccanti Donatella Schilirò/Neon Stile Neon Stile, con la collaborazione di Colorando di Alessandro Fanti D-SIGN, Bologna Date 29 marzo - 26 maggio 2013 Conferenza stampa mercoledì 27 marzo 2013, ore Inaugurazione giovedì 28 marzo 2013, ore Sede Orario Ingresso Aula didattica Ufficio Stampa Info Fondazione del Monte, via delle Donzelle 2, Bologna tutti i giorni dalle alle Chiuso il 31 marzo e il 1 maggio gratuito a cura di Gesti di Carta - Giosi D'Amore e Giulia Finelli: Fondazione del Monte Daniela Rispoli: - t Gesti di carta - Francesca Zanardo: t Fondazione del Monte via delle Donzelle 2, Bologna t

5 Selezione di immagini per la stampa Avvertenze relative al copyright delle immagini. L utilizzo delle immagini presenti in cartella stampa è possibile unicamente in relazione alla promozione della mostra in oggetto. Luigi Bazzani, Larario della Casa IX 1, 7 acquerello su carta, 31x22, Luigi Bazzani, Fontana della Casa di C. Virnius Modestus (IX 7, 16) acquerello su carta, 47x32,5, non datato Luigi Bazzani, Gineceo della Casa di Sallustio (VI 2, 4) acquerello su carta, 42,6x31, Luigi Bazzani, Odeion acquerello su carta, 42x32, non datato

6 Luigi Bazzani, Tablino della Casa della Caccia Antica (VII 4, 48) acquerello su carta, 30x38,5, Luigi Bazzani, Casa dei Vettii (VI 15, 1.27) rilievo in scala a metà del vero di un dettaglio della della parete N della sala (q), 50x39 (dettaglio),1895 Roma Galleria Nazionale d'arte Moderna, inv. 440 Luigi Bazzani, Casa dei Vettii (VI 15, 1.27) rilievo a dimensioni reali di un dettaglio della della parete N della sala (q), 75x51,1895 Roma Galleria Nazionale d'arte Moderna, inv. 450

Dante illustrato Paesaggi per la Divina Commedia

Dante illustrato Paesaggi per la Divina Commedia Dante illustrato Paesaggi per la Divina Commedia DANTE ILLUSTRATO Paesaggi per la Divina Commedia INAUGURAZIONE mercoledì 5 Settembre 2012 ore 21.00 La mostra è aperta dal 6 Settembre al 7 Ottobre 2012

Dettagli

Il Museo Giovanni Alberto Agnelli e l'archivio Storico Antonella Bechi Piaggio

Il Museo Giovanni Alberto Agnelli e l'archivio Storico Antonella Bechi Piaggio Il Museo Giovanni Alberto Agnelli e l'archivio Storico Antonella Bechi Piaggio Un caso di successo e integrazione tra passione e rapporto col territorio Mariamargherita Scotti Fondazione Piaggio Breve

Dettagli

Origini del Museo LORETTA SECCHI *

Origini del Museo LORETTA SECCHI * Toccare la pittura. Percezione, cognizione ed interiorizzazione di forma e contenuto, attraverso l educazione estetica dedicata alle persone non vedenti ed ipovedenti LORETTA SECCHI * Origini del Museo

Dettagli

RADICI DEL PRESENTE COLLEZIONE ARCHEOLOGICA ASSICURAZIONI GENERALI ANNO SCOLASTICO 2013/2014 PROGETTO DIDATTICO PROMOSSO DA ASSICURAZIONI GENERALI

RADICI DEL PRESENTE COLLEZIONE ARCHEOLOGICA ASSICURAZIONI GENERALI ANNO SCOLASTICO 2013/2014 PROGETTO DIDATTICO PROMOSSO DA ASSICURAZIONI GENERALI RADICI DEL PRESENTE COLLEZIONE ARCHEOLOGICA ASSICURAZIONI GENERALI ANNO SCOLASTICO 2013/2014 PROGETTO DIDATTICO PROMOSSO DA ASSICURAZIONI GENERALI RADICI DEL PRESENTE Progetto promosso da Assicurazioni

Dettagli

Dall Oriente a Torino

Dall Oriente a Torino Dall Oriente a Torino Negli anni Trenta del Settecento, Villa della Regina venne arricchita di preziosi gabinetti decorati alla China, piccoli ambienti che ospitavano servizi da tè, caffè e cioccolata

Dettagli

Omaggio a Luciano Minguzzi. Fondazione del Monte Via delle Donzelle 2, Bologna

Omaggio a Luciano Minguzzi. Fondazione del Monte Via delle Donzelle 2, Bologna Omaggio a Luciano Minguzzi Via delle Donzelle 2, Bologna Dal 26 gennaio al 29 aprile 2012 Inaugurazione mercoledì 25 gennaio 2012, ore 18.30 Comunicato stampa Bologna, 24 Gennaio 2012 - La rinnova, a partire

Dettagli

COMUNICATO STAMPA. MAMbo: appuntamenti in occasione di Artelibro Festival del Libro d Arte 2012

COMUNICATO STAMPA. MAMbo: appuntamenti in occasione di Artelibro Festival del Libro d Arte 2012 COMUNICATO STAMPA MAMbo: appuntamenti in occasione di Artelibro Festival del Libro d Arte 2012 In occasione della nona edizione di Artelibro Festival del Libro d'arte in programma a Bologna dal 21 al 23

Dettagli

rassegna stampa 6 maggio 2015

rassegna stampa 6 maggio 2015 rassegna stampa 6 maggio 2015 CARLINO REGGIO Palazzo da Mosto svela i tesori di Effetto Terra PRIMA PAGINA Palazzo da Mosto, il gioello torna a risplendere Palazzo da Mosto, il contenitore che si rianima

Dettagli

Iniziative didattiche per la mitigazione del rischio vulcanico presso l Osservatorio Vesuviano INGV: il museo.

Iniziative didattiche per la mitigazione del rischio vulcanico presso l Osservatorio Vesuviano INGV: il museo. Iniziative didattiche per la mitigazione del rischio vulcanico presso l Osservatorio Vesuviano INGV: il museo. Maddalena De Lucia, Osservatorio Vesuviano INGV, Napoli, Italia L Osservatorio Vesuviano,

Dettagli

Percorso di visita e laboratorio Dentro la pittura

Percorso di visita e laboratorio Dentro la pittura GALLERIA SABAUDA Percorso di visita e laboratorio Dentro la pittura Si propone un'esperienza introduttiva alla realtà del museo e un approccio alle opere d arte come immagini e come prodotti materiali.

Dettagli

MUseums and Sites Explorer

MUseums and Sites Explorer L archeologia virtuale e la fruizione sui siti archeologici: il progetto MUSE MUseums and Sites Explorer Con la partecipazione di: Università di Bologna Cineca Sinet Con la collaborazione di: alcune istituzioni

Dettagli

Percorsi tra scienza ed arte al Castello Visconteo

Percorsi tra scienza ed arte al Castello Visconteo SETTORE ISTRUZIONE LEGGE 285/97 PROGETTO GIOVANI I.T.I.S. G. CARDANO PAVIA (Scuola nodo) IST.PROF.SERV.COM. "L.COSSA" - PAVIA ISTITUTO SUPER. "ALFIERI MASERATI" VOGHERA IST. D'ISTR. SUPERIORE "A. VOLTA"

Dettagli

OGGETTO: interrogazioni con risposta scritta prot. n. 125339/10 e prot. n. 7673/11 sul Museo del Risorgimento

OGGETTO: interrogazioni con risposta scritta prot. n. 125339/10 e prot. n. 7673/11 sul Museo del Risorgimento L' Assessore alla Cultura, Turismo e Promozione della città Data 4 aprile 2011 Prot. n. PG 39623 Al Consigliere Comunale Michele Barcaiuolo Gruppo Consigliare PDL c/o Ufficio Supporto Attività Consigliari

Dettagli

RADICI DEL PRESENTE COLLEZIONE ARCHEOLOGICA ASSICURAZIONI GENERALI PROGETTO DIDATTICO PROMOSSO DA ASSICURAZIONI GENERALI

RADICI DEL PRESENTE COLLEZIONE ARCHEOLOGICA ASSICURAZIONI GENERALI PROGETTO DIDATTICO PROMOSSO DA ASSICURAZIONI GENERALI RADICI DEL PRESENTE COLLEZIONE ARCHEOLOGICA ASSICURAZIONI GENERALI PROGETTO DIDATTICO PROMOSSO DA ASSICURAZIONI GENERALI RADICI DEL PRESENTE Progetto promosso da Assicurazioni Generali Ideato e realizzato

Dettagli

LICEO MUSICALE PROGRAMMA STORIA DELL'ARTE

LICEO MUSICALE PROGRAMMA STORIA DELL'ARTE LICEO MUSICALE PROGRAMMA STORIA DELL'ARTE Il Dipartimento, nell'ambito della discussione preliminare relativa alla Programmazione, ed in considerazione del riordino dei cicli scolastici previsti dalla

Dettagli

GENOVA AL TEMPO DEGLI EMBRIACI:

GENOVA AL TEMPO DEGLI EMBRIACI: Il Progetto GENOVA AL TEMPO DEGLI EMBRIACI: UNA CAPITALE DEL MEDITERRANEO Mostre, convegno, percorsi e manifestazioni Museo di Sant Agostino Ottobre 2015 Lo Scenario Genova medievale e il suo ruolo nel

Dettagli

ELENCO DISCIPLINE DA AFFIDARE A PERSONALE DOCENTE DI RUOLO - A.A. 2008-09

ELENCO DISCIPLINE DA AFFIDARE A PERSONALE DOCENTE DI RUOLO - A.A. 2008-09 ELENCO DISCIPLINE DA AFFIDARE A PERSONALE DOCENTE DI RUOLO - A.A. 2008-09 CODICE ABVPA 64 ABPR 14 ABST 55 ABST 55 ABST 55 ABTEC 38 ABPR 14 ABVPA 61 ABPR 32 ABST 45 ABAV 11 ABAV 03 ABPR 16 ABTEC 38 ABPR

Dettagli

Archivio fotografico Chiolini Inaugurazione sede definitiva

Archivio fotografico Chiolini Inaugurazione sede definitiva Archivio fotografico Chiolini Inaugurazione sede definitiva Sabato 28 marzo 2015, ore 11 Musei Civici del Castello Visconteo, Pavia L archivio fotografico Chiolini, dichiarato nel 1996 dalla Soprintendenza

Dettagli

SINTESI DEL PROGETTO

SINTESI DEL PROGETTO Ministero dell Economia e delle Finanze Ministero per i Beni e le Attività Culturali Società di Cultura La Biennale di Venezia ALLEGATO I PROGETTO PER LA PROMOZIONE E DIFFUSIONE DELL ARTE CONTEMPORANEA

Dettagli

Ai soci in indirizzo, Ravenna, 10 febbraio 2015

Ai soci in indirizzo, Ravenna, 10 febbraio 2015 Comune di Ravenna Ai soci in indirizzo, Ravenna, 10 febbraio 2015 Il Comune di Ravenna e l Associazione Internazionale Mosaicisti Contemporanei propongono la quarta edizione del Primo Festival Internazionale

Dettagli

Vivere il museo 2013

Vivere il museo 2013 OBIETTIVI DEL PROGETTO: 1. ACQUARIO CIVICO (Sede 91334) Scheda progetto Vivere il museo 2013 apporre migliorie alle vasche espositive del percorso interno supportando il lavoro dei biologi acquaristi nella

Dettagli

BANDO DEL 1 PREMIO INTERNAZIONALE DI PITTURA JANUA

BANDO DEL 1 PREMIO INTERNAZIONALE DI PITTURA JANUA BANDO DEL 1 PREMIO INTERNAZIONALE DI PITTURA JANUA ART. 1 FINALITÀ L Associazione di promozione sociale della cultura ART Commmission, in collaborazione con l Associazione ARS INTER POPULOS, indice la

Dettagli

Discipline pittoriche, Discipline plastiche e scultoree Laboratorio della figurazione (pittura/scultura)

Discipline pittoriche, Discipline plastiche e scultoree Laboratorio della figurazione (pittura/scultura) Discipline pittoriche, Discipline plastiche e scultoree Laboratorio della figurazione (pittura/scultura) PROFILO GENERALE E COMPETENZE Pittura Al termine del percorso liceale lo studente conoscerà e saprà

Dettagli

POLO ARTISTICO. LiceoArtisticoLiceoMusicaleCoreutico. Misticoni-Bellisario - Pescara CREATI

POLO ARTISTICO. LiceoArtisticoLiceoMusicaleCoreutico. Misticoni-Bellisario - Pescara CREATI POLO ARTISTICO LiceoArtisticoLiceoMusicaleCoreutico Misticoni-Bellisario - Pescara CREATI Il Liceo Artistico, Musicale e Coreutico Misticoni Bellisario è organizzato operativamente in due sedi: V. Bellisario

Dettagli

VISITA DEL ROTARY CLUB PADOVA ALLA BANCA POPOLARE DI VICENZA VICENZA, MERCOLEDI 27 GENNAIO 2010

VISITA DEL ROTARY CLUB PADOVA ALLA BANCA POPOLARE DI VICENZA VICENZA, MERCOLEDI 27 GENNAIO 2010 VISITA DEL ROTARY CLUB PADOVA ALLA BANCA POPOLARE DI VICENZA VICENZA, MERCOLEDI 27 GENNAIO 2010 Mercoledì 27 Gennaio 2010 il Rotary Club Padova, guidato dal suo Presidente Pier Luigi Cereda, ha avuto il

Dettagli

Che cosa è la Virtual Archaeology?

Che cosa è la Virtual Archaeology? Che cosa è la Virtual Archaeology? L'archeologia virtuale è un ambito di ricerca che si occupa della ricostruzione di artefatti, edifici, paesaggi del passato attraverso modelli tridimensionali, ipertesti

Dettagli

COMUNE DI ACQUALAGNA PROVINCIA DI PESARO E URBINO

COMUNE DI ACQUALAGNA PROVINCIA DI PESARO E URBINO COMUNE DI ACQUALAGNA PROVINCIA DI PESARO E URBINO REGOLAMENTO PER IL FUNZIONAMENTO DELL ANTIQUARIUM PITINUM MERGENS Approvato con Delibera 1 Art.1 Costituzione dell Antiquarium Pitinum Mergens e sue finalità

Dettagli

DIPARTIMENTO DI ARCHITETTURA

DIPARTIMENTO DI ARCHITETTURA VALENTINO PARMIANI Paesaggi/Architetture Chiesa dello Spirito Santo, via Milani Cesena 5-29 maggio 2016 Venerdì, 16.30 19.30 Sabato e Domenica, 10.00 13.00 / 16.30 19.30 Inaugurazione Giovedì, 5 maggio

Dettagli

organizzato da: Centro d'arte e Cultura VERUM in collaborazione con il Comune di Montecosaro e Centro d'arte e Cultura La Tavolozza

organizzato da: Centro d'arte e Cultura VERUM in collaborazione con il Comune di Montecosaro e Centro d'arte e Cultura La Tavolozza organizzato da: Centro d'arte e Cultura VERUM in collaborazione con il Comune di Montecosaro e Centro d'arte e Cultura La Tavolozza La partecipazione è aperta a tutte le tecniche: - arti figurative: pittura

Dettagli

IL PATRIMONIO CULTURALE ED AMBIENTALE. Disegno e Storia dell Arte_PATRIMONIO CULTURALE

IL PATRIMONIO CULTURALE ED AMBIENTALE. Disegno e Storia dell Arte_PATRIMONIO CULTURALE IL PATRIMONIO CULTURALE ED AMBIENTALE IL PATRIMONIO CULTURALE di solito indica quell insieme di cose, mobili ed immobili, dette più precisamente beni, che per il loro interesse pubblico e il valore storico,

Dettagli

Decreto Legislativo 2004 n. 42 MINISTERO PER I BENI E LE ATTIVITÀ CULTURALI Compito istituzionale TUTELA DEL PATRIMONIO CULTURALE ITALIANO CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO COSTITUZIONE DELLA REPUBBLICA

Dettagli

RILIEVO E DISEGNO DELL ARCHITETTURA (Gruppi di lavoro coordinati dall Ing. Roberto B. F. Castiglia 1 )

RILIEVO E DISEGNO DELL ARCHITETTURA (Gruppi di lavoro coordinati dall Ing. Roberto B. F. Castiglia 1 ) RILIEVO E DISEGNO DELL ARCHITETTURA (Gruppi di lavoro coordinati dall Ing. Roberto B. F. Castiglia 1 ) Collaboratori: Ing. Marco Giorgio Bevilacqua - Arch. Massimo Bertellotti Dipartimento di Ingegneria

Dettagli

Francesca Velani. Direttore del progetto Vicepresidente Promo PA Fondazione

Francesca Velani. Direttore del progetto Vicepresidente Promo PA Fondazione Francesca Velani Direttore del progetto Vicepresidente Promo PA Fondazione L Archivio di Lido di Camaiore L Archivio di Lido di Camaiore conserva la memoria del Maestro Galileo (Firenze, 1873-1956) attraverso

Dettagli

In viaggio col treno

In viaggio col treno Concorso per gli studenti delle scuole primarie, secondarie e superiori statali e paritarie In viaggio col treno Regolamento Art.1 Finalità Il Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Dettagli

D&P Turismo e Cultura snc

D&P Turismo e Cultura snc D&P Turismo e Cultura snc La Società D&P turismo e cultura si occupa generalmente della valorizzazione del patrimonio culturale e della promozione turistica della regione Marche, offrendo una vasta gamma

Dettagli

PROPOSTA DIDATTICA MUSEO DIOCESANO DI TORINO. pittura scultura argenti tessuti

PROPOSTA DIDATTICA MUSEO DIOCESANO DI TORINO. pittura scultura argenti tessuti PROPOSTA DIDATTICA MUSEO DIOCESANO DI TORINO I LABORATORI Visita guidata al Museo della durata complessiva di circa 45 minuti con un momento di approfondimento di fronte ad alcune opere, selezionate sulla

Dettagli

Le scuole di Milano: gli istituti medi superiori

Le scuole di Milano: gli istituti medi superiori A08 248 Unità Didattica e di Ricerca Design degli Interni/Interni Pubblici Dipartimento INDACO Facoltà del Design Politecnico di Milano Le scuole di Milano: gli istituti medi superiori Storia e strategie

Dettagli

Percorsi didattico-museali e formazione agli insegnanti gratuiti per le scuole dell infanzia, primarie e secondarie

Percorsi didattico-museali e formazione agli insegnanti gratuiti per le scuole dell infanzia, primarie e secondarie Percorsi didattico-museali e formazione agli insegnanti gratuiti per le scuole dell infanzia, primarie e secondarie ANNO SCOLASTICO 2013-2014 A cura di Un iniziativa proposta alle scuole da Intesa Sanpaolo

Dettagli

D&P Turismo e Cultura snc di Daniela Tisi & C.

D&P Turismo e Cultura snc di Daniela Tisi & C. D&P Turismo e Cultura snc di Daniela Tisi & C. La Società D&P turismo e cultura di Tisi Daniela & C. si occupa generalmente della valorizzazione del patrimonio culturale e della promozione turistica della

Dettagli

Estratto del POF (Piano dell Offerta Formativa) del Liceo Artistico G. de Chirico Torre Annunziata

Estratto del POF (Piano dell Offerta Formativa) del Liceo Artistico G. de Chirico Torre Annunziata Estratto del POF (Piano dell Offerta Formativa) del Liceo Artistico G. de Chirico Torre Annunziata Il Progetto educativo e formativo del Liceo Artistico G. de Chirico è finalizzato alla crescita globale

Dettagli

PICENTINI IN LUCE. Dall economia agricola all economia dell immaginario, dal Cinema Moderno a Giffoni Multimedia Valley

PICENTINI IN LUCE. Dall economia agricola all economia dell immaginario, dal Cinema Moderno a Giffoni Multimedia Valley PICENTINI IN LUCE Dall economia agricola all economia dell immaginario, dal Cinema Moderno a Giffoni Multimedia Valley Seminario di studio per insegnanti ed operatori culturali Laboratori didattici per

Dettagli

diploma accademico di primo livello anno ESAMI DI BASE cf tipol. ore DI BASE da 36 a 48 CFA 42 CARATTERIZZANTI da 60 a 72 CFA 66 108

diploma accademico di primo livello anno ESAMI DI BASE cf tipol. ore DI BASE da 36 a 48 CFA 42 CARATTERIZZANTI da 60 a 72 CFA 66 108 DIPARTIMENTO: Arti Visive SCUOLA: Pittura CORSO DI PITTURA ABAV01 2 Anatomia artistica 1 T/L 9 ABAV01 3 Anatomia artistica 2 T/L 9 ABST47 1 St.arte 1 T 39 ABST47 2 St.arte 2 T 39 da 3 a 4 CFA 42 ABST47

Dettagli

PROPOSTA PER FLC CGIL

PROPOSTA PER FLC CGIL PROPOSTA PER FLC CGIL 10 marzo 2013 Flash mob a Città della Scienza PREMESSA Lunedì 4 marzo 2013, intorno alle 21.30, un incendio doloso ha distrutto parte del Science Centre di Città della Scienza e gli

Dettagli

DISEGNO DI LEGGE. Senato della Repubblica XVI LEGISLATURA N. 279. Istituzione della rete dei musei nazionali di scienza e tecnica (REMUNAST)

DISEGNO DI LEGGE. Senato della Repubblica XVI LEGISLATURA N. 279. Istituzione della rete dei musei nazionali di scienza e tecnica (REMUNAST) Senato della Repubblica XVI LEGISLATURA N. 279 DISEGNO DI LEGGE d iniziativa delle senatrici CARLONI e CHIAROMONTE COMUNICATO ALLA PRESIDENZA IL 29 APRILE 2008 Istituzione della rete dei musei nazionali

Dettagli

LE COMPETENZE ESSENZIALI DI DISEGNO E STORIA DELL ARTE

LE COMPETENZE ESSENZIALI DI DISEGNO E STORIA DELL ARTE LE ESSENZIALI DI DISEGNO E classe prima Liceo scientifico utilizzare regole e tecniche grafiche progettare un minimo percorso grafico costruire un disegno geometrico, impiegando in maniera appropriata

Dettagli

28 settembre 20 ottobre 2014 MOVICENTRO. Piazza Caduti di Nassiriya (adiacente Stazione FS) BANDO E REGOLAMENTO

28 settembre 20 ottobre 2014 MOVICENTRO. Piazza Caduti di Nassiriya (adiacente Stazione FS) BANDO E REGOLAMENTO 28 settembre 20 ottobre 2014 MOVICENTRO Piazza Caduti di Nassiriya (adiacente Stazione FS) BANDO E REGOLAMENTO OGGETTO E OBIETTIVI DEL CONCORSO Dopo il successo dei precedenti allestimenti, la Città di

Dettagli

MUSEO CIVICO DI PALAZZO TE

MUSEO CIVICO DI PALAZZO TE Mantova MUSEO CIVICO DI PALAZZO TE Mantova Museo Civico di Palazzo Te Il Palazzo di Federico II Gonzaga, oltre ai noti ambienti affrescati da Giulio Romano e dai suoi collaboratori, ospita diverse importanti

Dettagli

info: Morena Sagliocchi responsabile coordinamento didattica del Museo Foof

info: Morena Sagliocchi responsabile coordinamento didattica del Museo Foof Foof - Museo del Cane racconta l evoluzione del rapporto cane-uomo, ne rispetta le esigenze e si pone l obiettivo di sensibilizzare l uomo riguardo i temi del maltrattamento e dell abbandono. La combinazione

Dettagli

Progetto MuseiD-Italia. Umbria I Luoghi della Cultura

Progetto MuseiD-Italia. Umbria I Luoghi della Cultura Musei digitali in rete: presentazione dei risultati del progetto MuseiD-Italia Roma, 14 Dicembre, Biblioteca Nazionale Centrale Progetto MuseiD-Italia Umbria I Luoghi della Cultura Ministero per i Beni

Dettagli

VERSO UN NUOVO MIBACT LA RIORGANIZZAZIONE DEL MINISTERO DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI E DEL TURISMO

VERSO UN NUOVO MIBACT LA RIORGANIZZAZIONE DEL MINISTERO DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI E DEL TURISMO VERSO UN NUOVO MIBACT LA RIORGANIZZAZIONE DEL MINISTERO DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI E DEL TURISMO La riorganizzazione del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo (MIBACT) trae

Dettagli

Statuto del Museo d'arte contemporanea Zavattarello (Pv) approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n,30 del 10/08/2009

Statuto del Museo d'arte contemporanea Zavattarello (Pv) approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n,30 del 10/08/2009 Statuto del Zavattarello (Pv) approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n,30 del 10/08/2009 1 Art. 1 Denominazione e sede del museo Per iniziativa del Comune di Zavattarello è costituito il del

Dettagli

San Benedetto Po Museo Civico Polironiano

San Benedetto Po Museo Civico Polironiano San Benedetto Po Museo Civico Polironiano San Benedetto Po Museo Civico Polironiano Il Museo Civico Polironiano, collocato all interno del millenario complesso monastico di Polirone, è il principale museo

Dettagli

Primo Festival Internazionale del Mosaico Contemporaneo RavennaMosaico TERZA EDIZIONE Ravenna, 12 ottobre 23 novembre 2013

Primo Festival Internazionale del Mosaico Contemporaneo RavennaMosaico TERZA EDIZIONE Ravenna, 12 ottobre 23 novembre 2013 Primo Festival Internazionale del Mosaico Contemporaneo RavennaMosaico TERZA EDIZIONE Ravenna, 12 ottobre 23 novembre 2013 Ravenna, 13 novembre 2012 Ai soci in indirizzo Il Comune di Ravenna e l Associazione

Dettagli

UN PERCORSO MUSEALE PER LA COMUNICAZIONE SCIENTIFICA

UN PERCORSO MUSEALE PER LA COMUNICAZIONE SCIENTIFICA UN PERCORSO MUSEALE PER LA COMUNICAZIONE SCIENTIFICA 1 1 3 2 3 4 5 6 I musei scientifici di prima generazione guardare ma non toccare! toccare il bottone (push the button) le magnifiche sorti e progressive

Dettagli

Un motivo in più per andare al Museo

Un motivo in più per andare al Museo Un motivo in più per andare al Museo Programma 2015 Sabato 7 Marzo Forte Malatesta ore 16.30 Marzo La pittura di Savinio e la Favola : incontro dedicato all opera pittorica di Savinio con percorso guidato

Dettagli

PINACOTECA COMUNALE DI FAENZA PROPOSTA PROGRAMMA ATTIVITA 2010

PINACOTECA COMUNALE DI FAENZA PROPOSTA PROGRAMMA ATTIVITA 2010 PINACOTECA COMUNALE DI FAENZA PROPOSTA PROGRAMMA ATTIVITA 2010 La presente relazione di programma annuale compilata sulla base dell articolo 3 Principi di gestione del regolamento della Pinacoteca Comunale

Dettagli

La lettera a Leone X di Raffaello e Baldassarre Castiglione Un artista e un letterato difensori del patrimonio storico-artistico del papa

La lettera a Leone X di Raffaello e Baldassarre Castiglione Un artista e un letterato difensori del patrimonio storico-artistico del papa La lettera a Leone X di Raffaello e Baldassarre Castiglione Un artista e un letterato difensori del patrimonio storico-artistico del papa Lezioni d'autore Raffaello, Autoritratto, olio su tavola, 1504-06,

Dettagli

Progetto per il recupero e la valorizzazione del teatro romano di Brixia

Progetto per il recupero e la valorizzazione del teatro romano di Brixia COMUNE DI BRESCIA Settore manutenzione edifici pubblici Servizio edilizia monumentale Progetto per il recupero e la valorizzazione del teatro romano di Brixia anno 2014 Il progetto che si presenta in questa

Dettagli

LINEE GUIDA PER L EROGAZIONE DI CONTRIBUTI

LINEE GUIDA PER L EROGAZIONE DI CONTRIBUTI LINEE GUIDA PER L EROGAZIONE DI CONTRIBUTI Qui di seguito si riportano le linee guida approvate dal Consiglio di Amministrazione della Fondazione Unione di Banche Italiane per Varese Onlus nella seduta

Dettagli

Accademia di Belle Arti Biennio Specialistico Sperimentale

Accademia di Belle Arti Biennio Specialistico Sperimentale Accademia di Belle Arti Biennio Specialistico Sperimentale Articolazione del percorso formativo Scopo del corso è di consentire agli studenti in possesso di Diploma d Accademia di proseguire e completare

Dettagli

BANDO 6ARTISTA. PROGETTO PER I GIOVANI ARTISTI 4. EDIZIONE 2013

BANDO 6ARTISTA. PROGETTO PER I GIOVANI ARTISTI 4. EDIZIONE 2013 BANDO 6ARTISTA. PROGETTO PER I GIOVANI ARTISTI 4. EDIZIONE 2013 Premessa L Associazione Civita, in collaborazione con la Fondazione Pastificio Cerere, bandisce la IV edizione del Premio 6ARTISTA, finalizzato

Dettagli

Prof. Renato Belvedere Presentazione per utilizzo didattico

Prof. Renato Belvedere Presentazione per utilizzo didattico LICEO SOCIO-PSICOPEDAGOGICO REGINA MARGHERITA PALERMO Lezioni di Storia dell Arte A.S. 2014/2015 - Classi 5e Presentazione per utilizzo didattico 2 Di là del faro. Paesaggi e pittori siciliani dell'ottocento

Dettagli

Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo. Direzione Generale per la Valorizzazione del Patrimonio Culturale

Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo. Direzione Generale per la Valorizzazione del Patrimonio Culturale Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo Direzione Generale per la Valorizzazione del Patrimonio Culturale Centro per i servizi educativi del museo e del territorio Proposte didattiche

Dettagli

La domenica al Museo Aprile

La domenica al Museo Aprile Palazzina di Caccia di Stupinigi Fondazione Ordine Mauriziano La domenica al Museo Aprile IL GIARDINO Sabato 2 aprile Disegniamo l arte. Cervi&Cerbiatti, da Ladatte a Disney Domenica 10 aprile Famiglie

Dettagli

PROGRAMMAZIONE D ISTITUTO (PTOF)

PROGRAMMAZIONE D ISTITUTO (PTOF) PER L INSERIMENTO NELLA PROGRAMMAZIONE D ISTITUTO (PTOF) Egregio Dirigente Scolastico, da oltre dieci anni, l Associazione Amici della Terra, è fortemente impegnata sul territorio al fine di diffondere

Dettagli

La Carta dei servizi costituisce lo strumento attraverso cui il Museo comunica con i propri utenti e si confronta con loro.

La Carta dei servizi costituisce lo strumento attraverso cui il Museo comunica con i propri utenti e si confronta con loro. CARTA DEI SERVIZI CHE COS è LA CARTA DEI SERVIZI La Carta dei servizi costituisce lo strumento attraverso cui il Museo comunica con i propri utenti e si confronta con loro. La Carta individua i servizi

Dettagli

Educare alle. mostre educare alla città

Educare alle. mostre educare alla città Progetto informativo per i docenti Educare alle febbraio maggio 2014 mostre educare alla città Visite alle mostre, incontri su aspetti particolari delle collezioni, approfondimenti per una lettura ragionata

Dettagli

DISCIPLINE PITTORICHE

DISCIPLINE PITTORICHE Anno Scolastico 2014-15 LICEO ARTISTICO INDIRIZZO: ARTI FIGURATIVE PROGRAMMAZIONE DIDATTICA RIFERITA A DISCIPLINE PITTORICHE SECONDO BIENNIO E QUINTO ANNO OBIETTIVI GENERALI/ FINALITA' - Educazione all

Dettagli

GIUSEPPE PROIETTI. 1974/1977: Direttore del Museo Nazionale e degli Scavi di Tarquinia.

GIUSEPPE PROIETTI. 1974/1977: Direttore del Museo Nazionale e degli Scavi di Tarquinia. GIUSEPPE PROIETTI Nato a Tivoli (RM) il 28/IX/1945. Laureato in lettere classiche, Indirizzo Archeologico, con il voto di 110/110, presso l Università degli Studi di Roma "La Sapienza". Scuola di Specializzazione

Dettagli

PREMIO MARINA DI RAVENNA 2012 Rassegna di pittura alla scoperta di giovani artisti 56.ma edizione

PREMIO MARINA DI RAVENNA 2012 Rassegna di pittura alla scoperta di giovani artisti 56.ma edizione PREMIO MARINA DI RAVENNA 2012 Rassegna di pittura alla scoperta di giovani artisti 56.ma edizione BANDO E REGOLAMENTO La Cooperativa culturale CAPIT di Ravenna, in collaborazione con il MAR (Museo d'arte

Dettagli

Il museo della scuola e dei bambini

Il museo della scuola e dei bambini Il museo della scuola e dei bambini Plesso Collodi scuola Gigante Neghelli Cavalleggeri d Aosta Napoli Senza Memoria non c è Futuro Dietro una piccola porta, al piano terra della scuola Collodi di Napoli,

Dettagli

CIVIC.A.S. Contesti Internazionali in evoluzione e Cooperazione allo Sviluppo

CIVIC.A.S. Contesti Internazionali in evoluzione e Cooperazione allo Sviluppo Incontrare Seminario da 1 CFU - Sesta edizione Trento, 25 marzo - 6 maggio 2015 CFSI TCIC Centro Training per la Formazione Centre for alla Solidarietà International Internazionale Cooperation CIVIC.A.S.

Dettagli

COMUNE DI BUTTRIO REGOLAMENTO COMUNALE DEL MUSEO DELLA CIVILTA ' DEL VINO - CENTRO DI DOCUMENTAZIONE LABORATORIO DI RICERCA

COMUNE DI BUTTRIO REGOLAMENTO COMUNALE DEL MUSEO DELLA CIVILTA ' DEL VINO - CENTRO DI DOCUMENTAZIONE LABORATORIO DI RICERCA COMUNE DI BUTTRIO P R O V I N C I A D I U D I N E REGOLAMENTO COMUNALE DEL MUSEO DELLA CIVILTA ' DEL VINO - CENTRO DI DOCUMENTAZIONE LABORATORIO DI RICERCA Approvato con deliberazione consiliare n 35/2000

Dettagli

P I A N O del C O L O R E di BERGAMO ALTA Metodologia di progetto

P I A N O del C O L O R E di BERGAMO ALTA Metodologia di progetto SEMINARIO Piano del Colore di Bergamo dalle esperienze italiane al progetto della città alta P I A N O del C O L O R E di BERGAMO ALTA Metodologia di progetto Riccardo Zanetta Piano del Colore di Bergamo

Dettagli

Programma eventi Musei in Musica. Sapienza Università di Roma. Piazzale Aldo Moro 5. Sabato, 21 novembre 2015

Programma eventi Musei in Musica. Sapienza Università di Roma. Piazzale Aldo Moro 5. Sabato, 21 novembre 2015 Programma eventi Musei in Musica Sapienza Università di Roma Piazzale Aldo Moro 5 Sabato, 21 novembre 2015 INGRESSO LIBERO PARCHEGGIO GRATUITO INFO: Sapienza Università di Roma Settore eventi celebrativi

Dettagli

SEVAK GRIGORYAN MONOTIPI. Produzione GALLERIA 291 INC.

SEVAK GRIGORYAN MONOTIPI. Produzione GALLERIA 291 INC. SEVAK GRIGORYAN MONOTIPI Produzione GALLERIA 291 INC. SEVAK GRIGORYAN Sevak Grigoryan nasce in Armenia nella città di Yerevan nel 1979, nel 1990 frequenta il Centro Repubblicano di Educazione Estetica

Dettagli

Đuro Janeković, fotografo croato, artista europeo: la Mostra

Đuro Janeković, fotografo croato, artista europeo: la Mostra Đuro Janeković, fotografo croato, artista europeo: la Mostra Đuro Janeković, fotografo croato, artista europeo La mostra è una significativa selezione delle immagini del fotografo zagrebese Đuro Janeković,

Dettagli

LICEO ARTISTICO F. RUSSOLI

LICEO ARTISTICO F. RUSSOLI Ministero dell Istruzione, dell Università, della Ricerca LICEO ARTISTICO F. RUSSOLI di PISA e CASCINA Via San Frediano, 13 56126 PISA - Tel. 050 580501 - Fax 050 580601 Via Tosco Romagnola, 242 56021

Dettagli

Leonardo Bazzaro Un protagonista dell Ottocento Lombardo

Leonardo Bazzaro Un protagonista dell Ottocento Lombardo Un protagonista dell Ottocento Lombardo 21 ottobre 23 dicembre 2011 Galleria Bottegantica, Via Manzoni, 45 20121 Milano Galleria d Arte Ambrosiana, Via V. Monti, 2 20123 Milano (Milano 1853-1937) Cannaregio

Dettagli

cultura ambiente comunicazione dal 1990 per la cultura e l ambiente saf

cultura ambiente comunicazione dal 1990 per la cultura e l ambiente saf cultura ambiente comunicazione saf dal 1990 per la cultura e l ambiente chi siamo SAF per la Cultura e l Ambiente (SAFca), costituita nel 1990, è divenuta operativa come struttura dedicata alla promozione,

Dettagli

PROGETTO INCONTRO CON L ARTE

PROGETTO INCONTRO CON L ARTE PROGETTO INCONTRO CON L ARTE Insegnante: Facchini Magda PREMESSA Fra i tanti linguaggi, che la scuola propone ai bambini per favorire la loro comprensione e comunicazione con il mondo, quello grafico-

Dettagli

PROTOCOLLO D INTESA in materia di applicazione delle Tecnologie ICT per l Istruzione e la Cultura

PROTOCOLLO D INTESA in materia di applicazione delle Tecnologie ICT per l Istruzione e la Cultura Dipartimento per la Programmazione Ministeriale del Bilancio, delle Risorse Umane e dell Informazione Direzione Generale per i Sistemi Informativi PROTOCOLLO D INTESA in materia di applicazione delle Tecnologie

Dettagli

COMUNICAZIONE E DIDATTICA DELL ARTE. Accademia di Belle Arti di Brera - Milano

COMUNICAZIONE E DIDATTICA DELL ARTE. Accademia di Belle Arti di Brera - Milano COMUNICAZIONE E DIDATTICA DELL ARTE Accademia di Belle Arti di Brera - Milano La Scuola di Didattica dell arte dell Accademia di Brera risponde ad un vuoto formativo sulle culture del contemporaneo e dei

Dettagli

BANDO 6ARTISTA. PROGETTO PER I GIOVANI ARTISTI 3. EDIZIONE 2011

BANDO 6ARTISTA. PROGETTO PER I GIOVANI ARTISTI 3. EDIZIONE 2011 BANDO 6ARTISTA. PROGETTO PER I GIOVANI ARTISTI 3. EDIZIONE 2011 Premessa L Associazione Civita e la Fondazione Pastificio Cerere promuovono la terza edizione del progetto 6artista per l anno 2011-2012.

Dettagli

Attenzione! Lavori in corso tetto! (Vedute Falconieri)

Attenzione! Lavori in corso tetto! (Vedute Falconieri) Attenzione! Lavori in corso tetto! (Vedute Falconieri) Mostra del pittore D a n i e l L Á s z l ó borsista dell'accademia d Ungheria in Roma Catalogo a cura di P é t e r T u so r Palazzo Falconieri ROM

Dettagli

4.3.4 Analisi di siti web di eventi culturali temporanei

4.3.4 Analisi di siti web di eventi culturali temporanei 4.3.4 Analisi di siti web di eventi culturali temporanei SCHEDA 4 DATI GENERALI EVENTO CULTURALE: Federico Zandomeneghi, impressionista veneziano LUOGO: Milano, Fondazione Antonio Mazzotta PERIODO: 20

Dettagli

MUSEO MILANO PROGETTO. Milano 17/3/2015 - Versione 1.0 - Progetto a cura di Where Italia Srl. LA CITTà di

MUSEO MILANO PROGETTO. Milano 17/3/2015 - Versione 1.0 - Progetto a cura di Where Italia Srl. LA CITTà di MUSEO MILANO PROGETTO LA CITTà di IL PROGETTO MUSEO MILANO Per iniziativa del Rotary Club Arco della Pace è nato il progetto volto alla valorizzazione delle eccellenze milanesi denominato Museo Milano.

Dettagli

Museo Archeologico Ambientale

Museo Archeologico Ambientale STATUTO del MUSEO ARCHEOLOGICO AMBIENTALE di SAN GIOVANNI IN PERSICETO (BO) Art. 1 Denominazione e sede Il Museo Archeologico Ambientale è una struttura di cui Ente titolare è il Comune di San Giovanni

Dettagli

VIVERE LA STORIA DELL XI MUNICIPIO

VIVERE LA STORIA DELL XI MUNICIPIO PROPOSTA DI PROGETTO DIDATTICO Anno scolastico 2014/2015 VIVERE LA STORIA DELL XI MUNICIPIO (PROPOSTA INTERATTIVA SCUOLA-TERRITORIO ATTRAVERSO LA CONOSCENZA DIRETTA DEI MONUMENTI ) Discipline: Storia/Arte

Dettagli

ANNUARIO ARTEMISIA - CATALOGO DI ARTISTI CONTEMPORANEI PROSPETTO EDITORIALE E MODALITA' DI PARTECIPAZIONE

ANNUARIO ARTEMISIA - CATALOGO DI ARTISTI CONTEMPORANEI PROSPETTO EDITORIALE E MODALITA' DI PARTECIPAZIONE ANNUARIO ARTEMISIA - CATALOGO DI ARTISTI CONTEMPORANEI PROSPETTO EDITORIALE E MODALITA' DI PARTECIPAZIONE E una grande opera editoriale che individua e presenta artisti oggi operanti in Italia che si esprimono

Dettagli

Sabato 23 maggio 2015

Sabato 23 maggio 2015 -CENTRO DI SERVIZIO DI ATENEO PER OPEN DAY 2015 Vieni a conoscere l Università degli Studi di Milano, i suoi corsi di laurea e i suoi docenti Sabato 23 maggio 2015 dalle 10.00 alle 16.00 in via Festa del

Dettagli

SERVIZI EDUCATIVI MUSEALI E DOMANDA DELLE SCUOLE

SERVIZI EDUCATIVI MUSEALI E DOMANDA DELLE SCUOLE 1 SERVIZI EDUCATIVI MUSEALI E DOMANDA DELLE SCUOLE Come i musei si aprono alla società: l organizzazione dei servizi educativi I Servizi educativi dei Musei si collocano nel progetto di valorizzazione

Dettagli

sms museo d arte per bambini e servizi educativi

sms museo d arte per bambini e servizi educativi sms museo d arte per bambini e servizi educativi sms museo d arte per bambini Il Museo d arte per bambini apre l arte e la cultura artistica all infanzia facendo vivere sia lo spazio museale sia le opere

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE PER COMPETENZE

PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE PER COMPETENZE PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE PER COMPETENZE ISTITUTO ANNO SCOLASTICO INDIRIZZO CLASSE_PRIMA SEZIONE DISCIPLINA DOCENTE QUADRO ORARIO (N. ore settimanali nella classe) 1. FINALITA DELLA DISCIPLINA L asse

Dettagli

GIORNATE DI STUDIO SUL VETRO VENEZIANO Le origini della vetraria moderna a Venezia e in Europa. 1900 circa

GIORNATE DI STUDIO SUL VETRO VENEZIANO Le origini della vetraria moderna a Venezia e in Europa. 1900 circa Programma Provvisorio CORSO DI ALTA FORMAZIONE GIORNATE DI STUDIO SUL VETRO VENEZIANO Le origini della vetraria moderna a Venezia e in Europa. 1900 circa Istituto Veneto di Scienze, Lettere ed Arti 2,

Dettagli

Dalla conoscenza alla valorizzazione: il digitale per i Beni Culturali. ArcheoDigital Srls Simone Gianolio

Dalla conoscenza alla valorizzazione: il digitale per i Beni Culturali. ArcheoDigital Srls Simone Gianolio Dalla conoscenza alla valorizzazione: il digitale per i Beni Culturali ArcheoDigital Srls Simone Gianolio Chi siamo Società di Roma nata nel febbraio del 2013 Collaborano giovani under 35 con Dottorato

Dettagli

1. Premesse metodologiche Raccomandazioni

1. Premesse metodologiche Raccomandazioni Il Gruppo di Lavoro Italiano per la definizione dei Criteri di Qualità dei Siti Web della Cultura nella prima riunione tenutasi a Roma l 11 novembre 2002, ha fissato il proprio programma di lavoro come

Dettagli

ANNO SCOLASTICO 2015 / 2016 SCUOLA SECONDARIA DI II GRADO. ATTiVITà didattica

ANNO SCOLASTICO 2015 / 2016 SCUOLA SECONDARIA DI II GRADO. ATTiVITà didattica ANNO SCOLASTICO 2015 / 2016 SCUOLA SECONDARIA DI II GRADO ATTiVITà didattica MUSEo del tessuto Con i suoi 3.600 mq di superficie espositiva, il Museo del Tessuto è il più dinamico centro culturale d Italia

Dettagli

L impronta digitale dei Dipinti

L impronta digitale dei Dipinti L impronta digitale dei Dipinti L impronta digitale dei dipinti Bernd Breuckmann - Breuckmann GmbH (Traduzione di UNOCAD Srl) SOMMARIO Normalmente consideriamo i dipinti come oggetti quasi piatti, nei

Dettagli

DA FONDERIA A CASA DELL'ENERGIA

DA FONDERIA A CASA DELL'ENERGIA DA FONDERIA A CASA DELL'ENERGIA Riqualificazione dell' Ex Fonderia Bastanzetti di Arezzo Comune di Arezzo Nel 1889 i Bastanzetti inaugurarono la nuova sede della fonderia di famiglia all'interno del Bastione

Dettagli