COLLEGAMENTO ALLA M.C.T.C. PER VISURA TARGHE

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "COLLEGAMENTO ALLA M.C.T.C. PER VISURA TARGHE"

Transcript

1 COLLEGAMENTO ALLA M.C.T.C. PER VISURA TARGHE Utilizzando la connessione di accesso remoto alla rete ISDN BRI della postazione di lavoro la Procedura offre la possibilità di effettuare la visura delle targhe presso la banca dati del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti. PRESUPPOSTI: Dovrà essere predisposta l'istallazione presso la postazione di lavoro della Procedura VU di una linea ISDN o analogica commutata tradizionale da utilizzare per il collegamento alla Motorizzazione. Richiedere al CED della Motorizzazione l'attivazione del collegamento comunicando il numero della linea ISDN o commutata installata. Ad attivazione avvenuta verranno comunicati dal CED della Motorizzazione i dati attribuiti all'ente rilevatore: numero ISDN CED, indirizzo IP del sistema, matricola e password. Predisporre sulla postazione di lavoro della Procedura VU un collegamento di accesso remoto, tramite modem ISDN o analogico, al numero ISDN fornito dalla Motorizzazione ( numero unico) specificando come "Nome utente" e "Password" il numero telefonico della linea ISDN o commutata dalla quale si effettuata la chiamata e che é stato comunicato al CED della Motorizzazione al momento dell'attivazione del servizio. Il numero dovrà essere inserito senza lo zero iniziale. Ad esempio il numero dovrà essere inserito come Nel caso in cui l'accesso al CED della Motorizzazione avvenga tramite apparati router o proxy sarà necessario specificare come DNS primario e come DNS secondario nella configurazione dell'internet protocol (TCP/IP) della postazione di lavoro. VERIFICA COLLEGAMENTO ALLA M.C.T.C.: Dal prompt dei comandi digitare il comando: ping INFOMOT.DTT [Invio] Attendere la fine dell'operazione e verificare che compaia un messaggio del tipo che segue: Esecuzione di ping info.motorizzazione.infrastrutturetrasporti.it [ ] con 32 byte di dati: Risposta da : Rete di destinazione irraggiungibile. ATTENZIONE: La visualizzazione di un messaggio come quello che segue indica invece la mancanza di un collegamento alla M.C.T.C. ed é pertanto necessario attivare lo stesso: INFOMOT.DTT: host sconosciuto. 1

2 OPERAZIONI DA ESEGUIRE PER LA CONFIGURAZIONE DELLA PROCEDURA PER LA VISURA DELLE TARGHE ALLA M.C.T.C.: A) Eseguire la funzione 'UTILITA`' - 'Dati Generali, cliccare sul tasto 'Collegamento M.C.T.C.', abilitare il collegamento ed inserire sul campo Directory il nome della directory del pc in cui si desidera installare la procedura ad esempio: "C:\MCTC\". La procedura consente di impostare se effettuare la visura delle targhe nella modalità FTP o TELNET. Dovrà essere impostata la modalità rilasciata dalla Motorizzazione asseconda del contratto stipulato tra l Ente e la Motorizzazione. Di seguito vengono illustrate le differenze tra le due modalità di visura delle targhe: 1) Telnet (Emulazione di terminale VT220): Permette di effettuare la visura automatica delle targhe presso il CED della Motorizzazione Civile in modalità TELNET simulando il collegamento in emulazione di terminale VT220. Al termine del collegamento la procedura carica automaticamente le generalità dei proprietari nei rispettivi verbali di contravvenzione. 2) FTP (File transfer): Questo tipo di modalità é indicata per i Comandi di Polizia Municipale che generano un elevato flusso di visure. Permette di inoltrare al CED della Motorizzazione Civile la richiesta di visura delle generalità su di un file predisposto allo scopo. E' necessario attendere l'elaborazione notturna dei dati inviati per poi procedere alla ricezione della risposta con il relativo caricamento automatico delle generalità dei proprietari nei rispettivi verbali di contravvenzione. 2

3 B) Eseguire la funzione INTERSCAMBIO DATI - 'Collegamento M.C.T.C.' - 'Manutenzione collegamento, inserire nella maschera i parametri dei collegamenti per la visura delle targhe sia in TELNET che in FTP quando rilasciato dalla M.C.T.C. facendo attenzione a digitare correttamente il 'Codice utente' e la Password di accesso che sono costituiti di tante lettere e cifre come quelli riportati nell esempio che segue: 3

4 C) Eseguire il programma HyperTerminal. Detto programma é incluso nel sistema operativo Windows per eseguirlo cliccare su "Start" - "Esegui...". Digitare sul campo "Apri:" il nome "HYPERTRM" e cliccare sul tasto "OK". Sulla finestra che compare inserire sul campo "Nome:" la descrizione "MCTC", quindi cliccare sul tasto "OK". Sulla successiva finestra modificare il campo "Connetti:" selezionando l'opzione "TCP/IP (Winsock)", inserire sul campo "Indirizzo host:" il nome "INFOMOT.DTT", sul campo "Numero porta:" il valore "23" e cliccare sul tasto "OK". 4

5 Cliccare sull'opzione "File" - "Proprietà " - "Impostazioni", quindi modificare il campo "Emulazione:" selezionando la voce "VT100", inserire sul campo "ID del terminale Telnet:" la descrizione "VT220" e cliccare sul tasto "OK". Cliccare sull'opzione "File" - "Salva con nome...", inserire sul campo "Nome file:" la descrizione "C:\MCTC\MCTC.HT" e cliccare sul tasto "Salva". Cliccare sull'opzione "File" - "Esci". 5

6 D) VISURA MANUALE DELLE TARGHE. Attivare la connessione di accesso remoto alla Motorizzazione, quindi eseguire la funzione INTERSCAMBIO DATI - 'Collegamento M.C.T.C.' Collegamento diretto, cliccare sul tasto 'Avvia collegamento e rispondere SI alla richiesta di procedere con il collegamento. Verrà eseguito automaticamente il programma HyperTerminal e contestualmente verrà visualizzato a video il messaggio: SunOS 5.8 Login: (spazio) Digitare in lettere minuscole la parola "infomot" seguita dal tasto [INVIO]. Verrà visualizzato un messaggio di benvenuto ed eventuali comunicazioni per gli utenti, quindi comparirà un maschera in cui si dovrà digitare la matricola e il codice segreto di riconoscimento dell'utente. Successivamente verrà visualizzata una maschera in cui dovrà essere inserito il codice dell'applicazione, digitando la parola "INFO" seguita dal tasto [INVIO], si avrà l'accesso alla maschera d'interrogazione degli archivi del sistema informativo della Motorizzazione. A questo punto si potranno ottenere diverse visualizzazioni a seconda dei campi di input inseriti nella maschera stessa. 6

7 E) VISURA AUTOMATICA DELLE TARGHE. Eseguire la funzione INTERSCAMBIO DATI - 'Collegamento M.C.T.C.' - 'Gestione visure, cliccare sul tasto 'Aggiunta, inserire la targa del veicolo per cui effettuare la visura. Nel caso in cui la targa non sia presente negli archivi storici della procedura verrà data la possibilità di caricarla previa conferma. Quello che segue è un esempio di caricamento delle targhe di due autovetture targate rispettivamente MC e AK035VJ. 7

8 F) Una volta completato l'inserimento di tali dati, cliccare sul tasto Visura M.C.T.C., poi su Invio richiesta, rispondere 'SI' alla richiesta di proseguire, per avviare il processo di visura dei dati anagrafici dei proprietari dei veicoli inseriti. Al termine dell'operazione, cliccando sulle targhe presenti in elenco sarà possibile visualizzare il dettaglio dei dati delle generalità ritornate dal collegamento. 8

9 G) Nel caso in cui sia stata impostata la visura delle targhe nella modalità FTP sarà necessario attendere l'elaborazione notturna dei dati inviati per poi procedere alla ricezione della risposta cliccando sul tasto Visura M.C.T.C., poi su Ricezione risposta, rispondendo 'SI' alla richiesta di proseguire. 9

10 ERRORI RICORRENTI DURANTE IL COLLEGAMENTO PER LA VISURA DELLE TARGHE ALLA M.C.T.C. IN MODALITA TELNET: Durante un collegamento per effettuare la visura delle targhe alla M.C.T.C. in modalità TELNET potrebbe comparire un messaggio come quello che segue: Per determinare la causa del problema bisogna eseguire la funzione INTERSCAMBIO DATI - 'Collegamento M.C.T.C.' - 'Manutenzione collegamento e cliccare sul tasto 'Visualizza file log. 10

11 Scorrere il contenuto del file di log del collegamento ed analizzare le ultime righe riportate. La descrizione riportata potrebbe essere una tra le seguenti: CASO 1) [...] [ESEGUITO] [Telnet://...] [] [...] [RICEVUTO] [] [20] [...] [ESEGUITO] [Chiusura connessione] [] CASO 2) [...] [ESEGUITO] [Invio matricola e codice segreto] [] [...] [INVIATO.] [...] [...] [...] [RICEVUTO] [...Codice Matricola errato...] [...] [...] [ESEGUITO] [Chiusura connessione] [] CASO 3) [...] [ESEGUITO] [Invio matricola e codice segreto] [] [...] [INVIATO.] [...] [...] [...] [RICEVUTO] [...Password errata. Riprovare.] [...] [...] [ESEGUITO] [Chiusura connessione] [] CASO 4) [...] [ESEGUITO] [Accesso al sistema] [] [...] [INVIATO.] [infomot.] [...] [...] [RICEVUTO] [infomot.. last login:...] [...] [...] [ESEGUITO] [Chiusura connessione] [] COSA FARE PER RIMUOVERE IL PROBLEMA: CASO 1) La connessione di accesso remoto al numero ISDN fornito dalla M.C.T.C. per effettuare le visure non é attiva. E' necessario attivare sulla postazione di lavoro una connessione di accesso remoto al numero ISDN fornito dalla M.C.T.C. per le visure. Nello specifico bisogna seguire le istruzioni riportate nel paragrafo VERIFICA COLLEGAMENTO ALLA M.C.T.C.. CASO 2) Il codice utente é inesatto. Eseguire le istruzioni riportate nel punto B) del paragrafo OPERAZIONI DA ESEGUIRE PER LA CONFIGURAZIONE DELLA PROCEDURA PER LA VISURA DELLE TARGHE ALLA M.C.T.C. facendo attenzione ad inserire il codice utente in maniera corretta. CASO 3) La password di accesso é errata. Eseguire le stesse operazioni descritte per il CASO 2) facendo attenzione ad inserire la password in maniera corretta. CASO 4) Il valore del timeout impostato é troppo basso. Eseguire le stesse operazioni descritte per il CASO 2) facendo attenzione ad inserire un valore di timeout più alto. 11

12 ERRORI RICORRENTI DURANTE IL COLLEGAMENTO PER LA VISURA DELLE TARGHE ALLA M.C.T.C. IN MODALITA FTP: Durante un collegamento per effettuare la visura delle targhe alla M.C.T.C. in modalità FTP potrebbe comparire un messaggio come quello che segue: Per determinare la causa del problema bisogna eseguire la funzione INTERSCAMBIO DATI - 'Collegamento M.C.T.C.' - 'Manutenzione collegamento e cliccare sul tasto 'Visualizza file log. 12

13 Scorrere il contenuto del file di log del collegamento ed analizzare le righe riportate. La descrizione riportata potrebbe essere una tra le seguenti: CASO 1) FTP: connect: CASO 2) INFOFTP.DTT: host sconosciuto. CASO 3) Non collegato. CASO 4) Accesso non riuscito. CASO 5) 530 Please login with USER and PASS. COSA FARE PER RIMUOVERE IL PROBLEMA: CASO 1) La connessione di accesso remoto al numero ISDN fornito dalla M.C.T.C. per effettuare le visure non é attiva. E' necessario attivare sulla postazione di lavoro una connessione di accesso remoto al numero ISDN fornito dalla M.C.T.C. per le visure. Nello specifico bisogna seguire le istruzioni riportate nel paragrafo VERIFICA COLLEGAMENTO ALLA M.C.T.C.. CASO 2) Vale quanto descritto per il CASO 1). CASO 3) Vale quanto descritto per il CASO 1). CASO 4) Non sono stati inseriti il codice utente e la password di accesso oppure il codice utente é inesatto o la password di accesso é errata. Eseguire le istruzioni riportate nel punto B) del paragrafo OPERAZIONI DA ESEGUIRE PER LA CONFIGURAZIONE DELLA PROCEDURA PER LA VISURA DELLE TARGHE ALLA M.C.T.C. facendo attenzione ad inserire il codice utente e la password in maniera corretta. CASO 5) Vale quanto descritto per il CASO 4). 13

COLLEGAMENTO ALLA M.C.T.C. PER DECURTAZIONE PUNTI PATENTE

COLLEGAMENTO ALLA M.C.T.C. PER DECURTAZIONE PUNTI PATENTE COLLEGAMENTO ALLA M.C.T.C. PER DECURTAZIONE PUNTI PATENTE Utilizzando la connessione di accesso stabilita con il SIMOT la Procedura offre la possibilità di effettuare la comunicazione telematica dei verbali

Dettagli

Spett.le Cliente. OGGETTO: Aggiornamento procedura Polizia Municipale, da vers. 03.01.00 a vers. 03.02.00.

Spett.le Cliente. OGGETTO: Aggiornamento procedura Polizia Municipale, da vers. 03.01.00 a vers. 03.02.00. Spett.le Cliente OGGETTO: Aggiornamento procedura Polizia Municipale, da vers. 03.01.00 a vers. 03.02.00. Si trasmette il materiale concernente l'aggiornamento della procedura in oggetto. PARTI CHE COMPONGONO

Dettagli

SISTEMA OPERATIVO WINDOWS

SISTEMA OPERATIVO WINDOWS SISTEMA OPERATIVO WINDOWS Per fare attivazione e necessario che che il comune abbia versione HH >= 05.00.00 DEFINIZIONE DELLA DIRECTORY DI log (dal server) Prima di creare la cartella di log e necessario

Dettagli

Teleassistenza mediante PCHelpware

Teleassistenza mediante PCHelpware Teleassistenza mediante PCHelpware Specifiche tecniche Autore: G.Rondelli Versione: 1.3 Data: 26/8/2008 File: H:\Softech\Tools\PCH\doc\Teleassistenza PCHelpware - Specifiche tecniche 1.3.doc Modifiche

Dettagli

su Windows XP con schede Cisco Aironet 350

su Windows XP con schede Cisco Aironet 350 su Windows XP con schede Cisco Aironet 350 WIFE è il servizio gratuito per l'accesso wireless a Internet. Tutti gli studenti in possesso di un computer portatile possono accedere alla rete Internet mediante

Dettagli

INSTALLAZIONE DI TECLOCAL

INSTALLAZIONE DI TECLOCAL INSTALLAZIONE DI TECLOCAL Imparare a conoscere TecCom Installazione e configurazione del software di ordinazione versione 3.0 INDICE I. Tipo d'installazione II. III. Installazione di TecLocal Instaurazione

Dettagli

CONFIGURAZIONE DELLA CONNESSIONE DI RETE WIRELESS IULM_WEB (XP)

CONFIGURAZIONE DELLA CONNESSIONE DI RETE WIRELESS IULM_WEB (XP) CONFIGURAZIONE DELLA CONNESSIONE DI RETE WIRELESS IULM_WEB (XP) Di seguito le procedure per la configurazione con Windows XP SP2 e Internet Explorer 6. Le schermate potrebbero leggermente differire in

Dettagli

Web 4164ETH Rel. 1.1 7 Lug 2010

Web 4164ETH Rel. 1.1 7 Lug 2010 Web 4164ETH Rel. 1.1 7 Lug 2010 ACCESSO ALLA SCHEDA 4164 ETH Collegarsi via internet alla scheda con l indirizzo tcp/ip (le schede 4164 ETH hanno per default l indirizzo TCP/IP 192.168.25.101) Appare allora

Dettagli

Guida Connessione Rete WiFi HotSpot Internavigare

Guida Connessione Rete WiFi HotSpot Internavigare Guida Connessione Rete WiFi HotSpot Internavigare Indice: - 1.1 Configurazione Windows Xp 2.1 Configurazione Windows Vista 3.1 Configurazione Windows Seven 1.1 - WINDOWS XP Seguire i seguenti passi per

Dettagli

La seguente procedura permette di configurare il Vostro router per accedere ad Internet. Vengono descritti i seguenti passaggi:

La seguente procedura permette di configurare il Vostro router per accedere ad Internet. Vengono descritti i seguenti passaggi: Configurazione di base WGR614 La seguente procedura permette di configurare il Vostro router per accedere ad Internet. Vengono descritti i seguenti passaggi: 1. Procedura di Reset del router (necessaria

Dettagli

Connessione e configurazione del modem/router US ROBOTICS SURECONNECT ADSL 4-PORT per l accesso a TELE2Internet ADSL

Connessione e configurazione del modem/router US ROBOTICS SURECONNECT ADSL 4-PORT per l accesso a TELE2Internet ADSL Connessione e configurazione del modem/router US ROBOTICS SURECONNECT ADSL 4-PORT per l accesso a TELE2Internet ADSL I requisiti necessari per l'installazione sono: - Windows 98 SE, Windows 2000, WinME,

Dettagli

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a:

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a: Lab 4.1 Utilizzare FTP (File Tranfer Protocol) LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) In questa lezione imparerete a: Utilizzare altri servizi Internet, Collegarsi al servizio Telnet, Accedere

Dettagli

COLLEGAMENTO AL P.R.A. PER VISURA TARGHE

COLLEGAMENTO AL P.R.A. PER VISURA TARGHE COLLEGAMENTO AL P.R.A. PER VISURA TARGHE Utilizzando la connessione di accesso ad Internet della postazione di lavoro la Procedura offre la possibilità di effettuare la visura delle targhe presso gli archivi

Dettagli

ALLNET ALL7950 SIP PHONE GUIDA ALL INSTALLAZIONE

ALLNET ALL7950 SIP PHONE GUIDA ALL INSTALLAZIONE pag.1 ALLNET ALL7950 SIP PHONE GUIDA ALL INSTALLAZIONE pag.2 INDICE SERVIZIO VOIP SKYPHO...3 COMPONENTI PRESENTI NELLA SCATOLA DEL ALL7950...3 COLLEGAMENTO FISICO APPARATO...4 ACCESSO ALL'APPARATO...6

Dettagli

Manuale LiveBox CLIENT DESKTOP (WINDOWS)

Manuale LiveBox CLIENT DESKTOP (WINDOWS) 2015 Manuale LiveBox CLIENT DESKTOP (WINDOWS) LiveBox Srl non rilascia dichiarazioni o garanzie in merito al contenuto o uso di questa documentazione e declina qualsiasi garanzia espressa o implicita di

Dettagli

Manuale LiveBox CLIENT DESKTOP (WINDOWS)

Manuale LiveBox CLIENT DESKTOP (WINDOWS) 2014 Manuale LiveBox CLIENT DESKTOP (WINDOWS) LiveBox Srl non rilascia dichiarazioni o garanzie in merito al contenuto o uso di questa documentazione e declina qualsiasi garanzia espressa o implicita di

Dettagli

su Windows XP con schede Cisco Aironet 350

su Windows XP con schede Cisco Aironet 350 su Windows XP con schede Cisco Aironet 350 WIFE è il servizio gratuito per l'accesso wireless a Internet. Tutti gli studenti in possesso di un computer portatile possono accedere alla rete Internet mediante

Dettagli

Guida alla configurazione

Guida alla configurazione NovaSun Log Guida alla configurazione Revisione 3.1 28/06/2010 Partita IVA / Codice Fiscale: 03034090542 pag. 1 di 16 Partita IVA / Codice Fiscale: 03034090542 pag. 2 di 16 Contenuti Il presente documento

Dettagli

Indice GAMMA. Guida utente

Indice GAMMA. Guida utente Indice GAMMA Schermata di benvenuto... 3 1.1.1 Connessione a SQL Server... 5 Uscita dalla procedura di installazione... 7 1.1.2 Aggiornamento DATABASE... 9 1.1.3 Aggiornamento CLIENT... 12 II Aggiornamento

Dettagli

U N I V E R S I T À D E G L I S T U D I D I S A L E R N O

U N I V E R S I T À D E G L I S T U D I D I S A L E R N O U N I V E R S I T À D E G L I S T U D I D I S A L E R N O Guida rapida per l utilizzo del servizio HDA - Web Versione 1.0 Giugno 2004 SOMMARIO 1 Introduzione... 2 1.1 Scopo... 2 2 Modalità di inoltro di

Dettagli

Istruzioni installazione SW LCT Italia Ver_1-0 Ver. 1.0 del 7/09

Istruzioni installazione SW LCT Italia Ver_1-0 Ver. 1.0 del 7/09 Cod. 4-201704 Istruzioni installazione SW LCT Italia Ver_1-0 Ver. 1.0 del 7/09 Indice Generalità...3 Start Up Installazione...3 -Moduli DIR-...5 -Moduli DIR Prova freni-...6 Installazione Freni Italia

Dettagli

CONFIGURAZIONE DI RETE

CONFIGURAZIONE DI RETE CONFIGURAZIONE DI RETE WINDOWS 7 : Windows 7 è predisposto per l'acquisizione automatica dell'indirizzo IP da router per la connessione Internet. Se sul tuo PC è presente una scheda di rete LAN, per navigare

Dettagli

su Windows XP con schede D-Link DWL 650+

su Windows XP con schede D-Link DWL 650+ su Windows XP con schede D-Link DWL 650+ WIFE è il servizio gratuito per l'accesso wireless a Internet. Tutti gli studenti in possesso di un computer portatile possono accedere alla rete Internet mediante

Dettagli

Operazioni da eseguire su tutti i computer

Operazioni da eseguire su tutti i computer Preparazione Computer per l utilizzo in Server Farm SEAC Reperibilità Software necessario per la configurazione del computer... 2 Verifica prerequisiti... 3 Rimozione vecchie versioni software...4 Operazioni

Dettagli

Installazione o aggiornamento di 3CAD Azzurra Arredobagno

Installazione o aggiornamento di 3CAD Azzurra Arredobagno Azzurra S.r.l. Via Codopé, 62-33087 Cecchini di Pasiano (PN) Telefono 0434 611056 - Fax 0434 611066 info@azzurrabagni.com - www.azzurrabagni.com Installazione o aggiornamento di 3CAD Azzurra Arredobagno

Dettagli

Linksys PAP2. Adattatore Telefonico Analogico GUIDA ALL INSTALLAZIONE

Linksys PAP2. Adattatore Telefonico Analogico GUIDA ALL INSTALLAZIONE pag.1 Linksys PAP2 Adattatore Telefonico Analogico GUIDA ALL INSTALLAZIONE Release 2.0.12 (LS) pag.2 INDICE SERVIZIO VOIP SKYPHO...3 COMPONENTI PRESENTI NELLA SCATOLA DEL Linksys PAP2...3 COLLEGAMENTO

Dettagli

Planet: note per la gestione delle Licenze (Pagina 1:11) Nuova gestione Licenza d'uso

Planet: note per la gestione delle Licenze (Pagina 1:11) Nuova gestione Licenza d'uso Planet: note per la gestione delle Licenze (Pagina 1:11) Nuova gestione Licenza d'uso E stata introdotta una nuova modalità di gestione delle Licenze d'uso del Programma Planet. Il titolare della licenza

Dettagli

GLOBAL IP G300 SIP PHONE GUIDA ALL INSTALLAZIONE

GLOBAL IP G300 SIP PHONE GUIDA ALL INSTALLAZIONE pag.1 GLOBAL IP G300 SIP PHONE GUIDA ALL INSTALLAZIONE pag.2 INDICE SERVIZIO VOIP SKYPHO...3 COMPONENTI PRESENTI NELLA SCATOLA DEL G300...3 COLLEGAMENTO FISICO APPARATO...4 ACCESSO ALL'APPARATO...7 Accesso

Dettagli

Explorer 5.x in ambiente Windows Passo 1 - Abilitazione del protocollo SSL Per abilitare il protocollo di sicurezza SSL occorre: dal menu Strumenti selezionare la voce Opzioni Internet (tasti di scelta

Dettagli

Manuale per la connessione alla rete WiFi Legal-in-WiFi - (Per Windows XP) www.widesolution.com

Manuale per la connessione alla rete WiFi Legal-in-WiFi - (Per Windows XP) www.widesolution.com Manuale per la connessione alla rete WiFi Legali-in-WiFi (Per Windows XP) La presente guida spiega le modalità di connessione alla rete internet a tutti gli utenti che abbiano effettuato la regolare registrazione

Dettagli

Configurazione del Sistema Operativo Microsoft Windows XP per accedere alla rete Wireless dedicata agli Ospiti LUSPIO

Configurazione del Sistema Operativo Microsoft Windows XP per accedere alla rete Wireless dedicata agli Ospiti LUSPIO Configurazione del Sistema Operativo Microsoft Windows XP per accedere alla rete Wireless dedicata agli Ospiti LUSPIO Requisiti Hardware Disporre di un terminale con scheda wireless compatibile con gli

Dettagli

D-LINK DPH-140S SIP PHONE GUIDA ALL INSTALLAZIONE

D-LINK DPH-140S SIP PHONE GUIDA ALL INSTALLAZIONE pag.1 D-LINK DPH-140S SIP PHONE GUIDA ALL INSTALLAZIONE pag.2 INDICE SERVIZIO VOIP SKYPHO...3 COMPONENTI PRESENTI NELLA SCATOLA DEL DPH-140S...3 COLLEGAMENTO FISICO APPARATO...4 ACCESSO ALL'APPARATO...6

Dettagli

PER L ACCESSO REMOTO ALLA CONSULTAZIONE DELLE RISORSE ELETTRONICHE DEL SISTEMA BIBLIOTECARIO DI ATENEO

PER L ACCESSO REMOTO ALLA CONSULTAZIONE DELLE RISORSE ELETTRONICHE DEL SISTEMA BIBLIOTECARIO DI ATENEO Guida al servizio PROXYBIB PER L ACCESSO REMOTO ALLA CONSULTAZIONE DELLE RISORSE ELETTRONICHE DEL SISTEMA BIBLIOTECARIO DI ATENEO Pagina 1 di 11 Guida al servizio PROXYBIB PER L ACCESSO REMOTO ALLA CONSULTAZIONE

Dettagli

SIP PHONE Perfectone IP301 Manuale Operativo PHONE IP301 GUIDA ALL INSTALLAZIONE

SIP PHONE Perfectone IP301 Manuale Operativo PHONE IP301 GUIDA ALL INSTALLAZIONE pag.1 PHONE IP301 GUIDA ALL INSTALLAZIONE pag.2 INDICE SERVIZIO VOIP SKYPHO...3 COMPONENTI PRESENTI NELLA SCATOLA DELL IP301...3 COLLEGAMENTO FISICO APPARATO...4 ACCESSO ALL APPARATO...8 Accesso all IP

Dettagli

Configurazione client in ambiente Windows XP

Configurazione client in ambiente Windows XP Configurazione client in ambiente Windows XP Il sistema operativo deve essere aggiornato con il Service Pack 2, che contiene anche l aggiornamento del programma di gestione delle connessioni remote. Visualizzare

Dettagli

Installazione o aggiornamento del software di sistema di Fiery

Installazione o aggiornamento del software di sistema di Fiery Installazione o aggiornamento del software di sistema di Fiery Questo documento spiega come installare o aggiornare il software di sistema su Fiery Network Controller per DocuColor 240/250. NOTA: In questo

Dettagli

1. ACCESSO AL PORTALE easytao

1. ACCESSO AL PORTALE easytao 1. ACCESSO AL PORTALE easytao Per accedere alla propria pagina personale e visualizzare la prescrizione terapeutica si deve possedere: - un collegamento ad internet - un browser (si consiglia l utilizzo

Dettagli

Prima di generare l ambiente di sicurezza occorre configurare le Opzioni di sistema seguendo i passi riportati di seguito:

Prima di generare l ambiente di sicurezza occorre configurare le Opzioni di sistema seguendo i passi riportati di seguito: GENERARE L AMBIENTE DI SICUREZZA Prima di inviare tramite Entratel i file predisposti (dichiarazioni dei redditi, modelli RLI, etc..) è necessario generare l ambiente di sicurezza. Si tratta di un sistema

Dettagli

Porta di Accesso versione 5.0.12

Porta di Accesso versione 5.0.12 Pag. 1 di 22 Controlli da effettuare in seguito al verificarsi di ERRORE 10 nell utilizzo di XML SAIA Porta di Accesso versione 5.0.12 Pag. 2 di 22 INDICE 1. INTRODUZIONE... 3 2. VERIFICHE DA ESEGUIRE...3

Dettagli

Medici Convenzionati

Medici Convenzionati Medici Convenzionati Manuale d'installazione completa del Software Versione 9.8 Manuale d installazione completa Pagina 1 di 22 INSTALLAZIONE SOFTWARE Dalla pagina del sito http://www.dlservice.it/convenzionati/homein.htm

Dettagli

ALLNET ALL7950 SIP PHONE GUIDA ALL INSTALLAZIONE

ALLNET ALL7950 SIP PHONE GUIDA ALL INSTALLAZIONE ALLNET ALL7950 SIP PHONE GUIDA ALL INSTALLAZIONE SIP PHONE ALLNET ALL7950 Guida all installazione Rev1-0 pag.2 INDICE SERVIZIO EUTELIAVOIP...3 COMPONENTI PRESENTI NELLA SCATOLA DEL TELEFONO ALL7950...3

Dettagli

`bob`=p=råáí =Çá=êáéêÉë~

`bob`=p=råáí =Çá=êáéêÉë~ kìçîç=~=é~êíáêé=ç~w MOKOMMT `bob`=p=råáí =Çá=êáéêÉë~ fëíêìòáçåá=çá=áåëí~ää~òáçåé=ééê=ti^k fí~äá~åç 2 D 3344.092.01.01.11 02.2007 Indice 1 Indicazioni generali... 5 1.1 Scheda WLAN... 5 1.2 Dotazione...

Dettagli

Configurazione di base DM111P

Configurazione di base DM111P Configurazione di base DM111P La seguente procedura permette di configurare il Vostro modem per accedere ad Internet. Vengono descritti i seguenti passaggi: 1. Verifica delle impostazioni di Internet Explorer

Dettagli

Manuale videoconferenza da Postazione di Lavoro

Manuale videoconferenza da Postazione di Lavoro Manuale videoconferenza da Postazione di Lavoro v. 3.1 INDICE 1 ACCOUNT PORTALE DI VIDEOCONFERENZA...2 1.1 Accesso al portale...2 1.1.1 Registrazione...3 2 COME UTILIZZARE IL CLIENT DA PC PATPHONE...4

Dettagli

- PROCEDURA TY - MANUALE D USO PALMARE PORTATILE HTC RILEVAMENTO LETTURE CONTATORI ACQUA

- PROCEDURA TY - MANUALE D USO PALMARE PORTATILE HTC RILEVAMENTO LETTURE CONTATORI ACQUA - PROCEDURA TY - MANUALE D USO PALMARE PORTATILE HTC RILEVAMENTO LETTURE CONTATORI ACQUA PREMESSA Questo manuale vuole essere una guida pratica all utilizzo del Palmare HTC Flyer con sistema operativo

Dettagli

VEDO Full Radio. Manuale tecnico CONNESSIONE DA REMOTO VERSIONE 3.0

VEDO Full Radio. Manuale tecnico CONNESSIONE DA REMOTO VERSIONE 3.0 VEDO Full Radio CONNESSIONE DA REMOTO Manuale tecnico VERSIONE 3.0 1 Indice Panoramica... 3 Piattaforme supportate... 3 Impostazione della centrale... 3 Configurazione... 3 Port Forwarding... 6 Configurazione

Dettagli

SERVIZIO TELEMATICO ENTRATEL. Applicazione Invia Multifile

SERVIZIO TELEMATICO ENTRATEL. Applicazione Invia Multifile SERVIZIO TELEMATICO ENTRATEL Applicazione Invia Multifile Versione del documento: Novembre 2012 SERVIZIO TELEMATICO ENTRATEL... 1 APPLICAZIONE INVIA MULTIFILE... 1 1. Premessa... 3 2. Cartella di intallazione...

Dettagli

Progettare una Rete Locale "Client/Server

Progettare una Rete Locale Client/Server Progettare una Rete Locale "Client/Server Premessa - Cos'è una rete Locale o LAN (Local Area Network)? Le reti locali si estendono su di un'area geografica piuttosto limitata; si tratta per lo più di reti

Dettagli

BREVE GUIDA ALL ATTIVAZIONE DEL SERVIZIO DDNS PER DVR SERIE TMX

BREVE GUIDA ALL ATTIVAZIONE DEL SERVIZIO DDNS PER DVR SERIE TMX BREVE GUIDA ALL ATTIVAZIONE DEL SERVIZIO DDNS PER DVR SERIE TMX Questa guida riporta i passi da seguire per la connessione dei DVR serie TMX ad Internet con indirizzo IP dinamico, sfruttando il servizio

Dettagli

GUIDA UTENTE MONEY TRANSFER MANAGER

GUIDA UTENTE MONEY TRANSFER MANAGER GUIDA UTENTE MONEY TRANSFER MANAGER (vers. 1.0.2) GUIDA UTENTE MONEY TRANSFER MANAGER (vers. 1.0.2)... 1 Installazione... 2 Prima esecuzione... 5 Login... 7 Funzionalità... 8 Anagrafica... 9 Registrazione

Dettagli

<Portale LAW- Lawful Activities Wind >

<Portale LAW- Lawful Activities Wind > Pag. 1/33 Manuale Utente ( WEB GUI LAW ) Tipo di distribuzione Golden Copy (Copia n. 1) Copia n. Rev. n. Oggetto della revisione Data Pag. 2/33 SOMMARIO 1. INTRODUZIONE...

Dettagli

mondoesa;emilia Comunicazione delle operazioni rilevanti ai fini IVA (Spesometro) anno 2012: Note di installazione e/fiscali rel. 4.1.

mondoesa;emilia  Comunicazione delle operazioni rilevanti ai fini IVA (Spesometro) anno 2012: Note di installazione e/fiscali rel. 4.1. Comunicazione delle operazioni rilevanti ai fini IVA (Spesometro) anno 2012: Note di installazione e/fiscali rel. 4.1.4 per e/satto e Guida rapida di utilizzo SOMMARIO 1. INSTALLAZIONE DI E/FISCALI REL.

Dettagli

Protocollo di trasmissione Trova il Tuo Farmaco. Indice. Versione documento: 1.4 Data: 29/06/2011

Protocollo di trasmissione Trova il Tuo Farmaco. Indice. Versione documento: 1.4 Data: 29/06/2011 Protocollo di trasmissione Trova il Tuo Farmaco Versione documento: 1.4 Data: 29/06/2011 Indice Protocollo di trasmissione Trova il Tuo Farmaco...1 Requisiti...2 Finalità...2 Software...2 Documentazione...2

Dettagli

GUIDA ALL UTILIZZO DEL PROGRAMMA TUTTORIFIUTI PER L ACCESSO AUTENTICATO AL PORTALE WEB WWW.TUTTORIFIUTI.IT

GUIDA ALL UTILIZZO DEL PROGRAMMA TUTTORIFIUTI PER L ACCESSO AUTENTICATO AL PORTALE WEB WWW.TUTTORIFIUTI.IT GUIDA ALL UTILIZZO DEL PROGRAMMA TUTTORIFIUTI PER L ACCESSO AUTENTICATO AL PORTALE WEB WWW.TUTTORIFIUTI.IT Versione 1.0 Per assistenza tecnica e per qualsiasi informazione contattare il Numero Verde 1

Dettagli

Logo Microsoft Outlook 2003

Logo Microsoft Outlook 2003 Tecnologie informatiche CONFIGURARE MICROSOFT OUTLOOK 2003 Introduzione Logo Microsoft Outlook 2003 Microsoft Office Outlook 2003 è l'applicazione di Microsoft Office per la comunicazione e per la gestione

Dettagli

SENSI CONTEMPORANEI ARTEPOLLINO

SENSI CONTEMPORANEI ARTEPOLLINO SENSI CONTEMPORANEI ARTEPOLLINO Guida all'accesso nell'area FTP Per effettuare le operazioni di caricamento e scaricamento di file nell'area condivisa online di ArtePollino, è necessario installare un

Dettagli

REVISIONI. 1.0 07 ottobre 2010 RTI Prima stesura

REVISIONI. 1.0 07 ottobre 2010 RTI Prima stesura Data: 07 ottobre 2010 Redatto da: RTI REVISIONI Rev. Data Redatto da Descrizione/Commenti 1.0 07 ottobre 2010 RTI Prima stesura Si precisa che la seguente procedura necessita, nel computer con il quale

Dettagli

RECUPERO CREDENZIALI PER L ACCESSO AI SERVIZI SAL REGIONALI... 8. B informazioni Generali...11 Medico selezionato...11

RECUPERO CREDENZIALI PER L ACCESSO AI SERVIZI SAL REGIONALI... 8. B informazioni Generali...11 Medico selezionato...11 Sommario ASSISTENZA TECNICA AL PROGETTO... 2 PREREQUISITI SOFTWARE PER L INSTALLAZIONE... 3 INSTALLAZIONE SULLA POSTAZIONE DI LAVORO... 3 INSERIMENTO LICENZA ADD ON PER L ATTIVAZIONE DEL PROGETTO... 4

Dettagli

SISTEMA INFORMATIVO AGRICOLO REGIONALE

SISTEMA INFORMATIVO AGRICOLO REGIONALE S.I.A.R. --- SISTEMA INFORMATIVO AGRICOLO REGIONALE MANUALE PER IL COLLEGAMENTO DEGLI UTENTI ESTERNI REQUISITI PER IL COLLEGAMENTO Per il collegamento al S.I.A.R. è necessario disporre di un personal computer

Dettagli

Motorola Phone Tools. Guida rapida

Motorola Phone Tools. Guida rapida Motorola Phone Tools Guida rapida Contenuto Requisiti minimi... 2 Operazioni preliminari all'installazione Motorola Phone Tools... 3 Installazione Motorola Phone Tools... 4 Installazione e configurazione

Dettagli

Software di controllo per le denunce retributive e contributive individuali mensili - Ver.1.0

Software di controllo per le denunce retributive e contributive individuali mensili - Ver.1.0 Software di controllo per le denunce retributive e contributive individuali mensili MANUALE OPERATIVO - Versione 1.0 1 Installazione 1.1 Requisiti Il software è installabile sui sistemi operativi Microsoft:

Dettagli

AXWIN6 QUICK INSTALL v.3.0

AXWIN6 QUICK INSTALL v.3.0 AXWIN6 QUICK INSTALL v.3.0 Procedura per l installazione di AxWin6 AxWin6 è un software basato su database Microsoft SQL Server 2008 R2. Il software è composto da AxCom: motore di comunicazione AxWin6

Dettagli

Come condividere l accesso internet tramite chiavetta HSPDA di 3 (o altro operatore) con un Ipod Touch via WIFI

Come condividere l accesso internet tramite chiavetta HSPDA di 3 (o altro operatore) con un Ipod Touch via WIFI Come condividere l accesso internet tramite chiavetta HSPDA di 3 (o altro operatore) con un Ipod Touch via WIFI Premessa Abbiamo un portatile dotato di WIFI che si collega ad internet tramite una chiavetta

Dettagli

Al termine della funzione gli articoli saranno aggiornati con le nuove sanzioni e si potrà procedere al caricamento dei nuovi verbali.

Al termine della funzione gli articoli saranno aggiornati con le nuove sanzioni e si potrà procedere al caricamento dei nuovi verbali. URANO rel. 1.0.7 versione (attuale) aggiornata al 05.01.2015 Sintesi Principali Modifiche ed Implementazioni Aggiornamento degli importi delle sanzioni pecuniarie, conseguenti a variazione del codice della

Dettagli

Manuale di installazione ed utilizzo del software di Controllo MatrixCTLR

Manuale di installazione ed utilizzo del software di Controllo MatrixCTLR Manuale di installazione ed utilizzo del software di Controllo MatrixCTLR Vi preghiamo di leggere attentamente queste istruzioni prima di installare il software e di lavorare con esso. Ver.3.0.0 1 rev.

Dettagli

Grandstream HandyTone 486

Grandstream HandyTone 486 Grandstream HandyTone 486 2006 Raiffeisen OnLine Your Internet & Application Service Provider www.raiffeisen.it Vers. 1.2 Pag. 1/1 Indice 1. Installazione dell hardware... 4 1.1 Kit di fornitura... 4 1.2

Dettagli

GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DEL SERVIZIO INTERNET E DELLA POSTA ELETTRONICA V2.2

GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DEL SERVIZIO INTERNET E DELLA POSTA ELETTRONICA V2.2 GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DEL SERVIZIO INTERNET E DELLA POSTA ELETTRONICA V2.2 PROCEDURA DI ATTIVAZIONE DEL SERVIZIO INTERNET Sono di seguito riportate le istruzioni necessarie per l attivazione del servizio.

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE OMNIPOINT

MANUALE DI INSTALLAZIONE OMNIPOINT MANUALE DI INSTALLAZIONE OMNIPOINT Pagina 1 di 36 Requisiti necessari all installazione... 3 Configurazione del browser (Internet Explorer)... 4 Installazione di una nuova Omnistation... 10 Installazione

Dettagli

FRANCESCO MARINO - TELECOMUNICAZIONI

FRANCESCO MARINO - TELECOMUNICAZIONI Classe: Data Autore: Francesco Marino http://www.francescomarino.net info@francescomarino.net Esercitazione n. 18 Creazione e configurazione di una connessione remota in Windows 9x Gruppo: Alunni assenti

Dettagli

GE Fanuc Automation. Page 1/12

GE Fanuc Automation. Page 1/12 GE FANUC Data Server FTP Server - Configurazione - Page 1/12 Revision History Version Date Author Notes 1.00 05-Jun-2002 M. Bianchi First release Summary 1 Introduzione... 3 1.1 Riferimenti... 3 2 Configurazione

Dettagli

Guida all installazione dell aggiornamento da WEB

Guida all installazione dell aggiornamento da WEB Guida all installazione dell aggiornamento da WEB HOTEL2000 Evolution PRO SI CONSIGLIA DI EFFETTUARE GLI AGGIORNAMENTI DURANTE GLI ORARI DI UFFICIO DALLE ORE 9.00 ALLE ORE 17.00 ESCLUSIVAMENTE NEI GIORNI

Dettagli

Configurazione accesso proxy risorse per sistemi Microsoft Windows

Configurazione accesso proxy risorse per sistemi Microsoft Windows Configurazione accesso Proxy Risorse per sistemi Microsoft Windows (aggiornamento al 11.02.2015) Documento stampabile riassuntivo del servizio: la versione aggiornata è sempre quella pubblicata on line

Dettagli

Aggiornamento WINREV 3.4.16.1. Nuovo Servizio Revisioni

Aggiornamento WINREV 3.4.16.1. Nuovo Servizio Revisioni Aggiornamento WINREV 3.4.16.1 Nuovo Servizio Revisioni SOMMARIO 1 IL NUOVO SERVIZIO REVISIONI... 3 1.1 Il modo di effettuare le prove di revisione NON cambia... 3 1.2 I requisiti obbligatori... 4 2 NOTE

Dettagli

VADEMECUM TECNICO. Per PC con sistema operativo Windows XP Windows Vista - Windows 7

VADEMECUM TECNICO. Per PC con sistema operativo Windows XP Windows Vista - Windows 7 VADEMECUM TECNICO Per PC con sistema operativo Windows XP Windows Vista - Windows 7 1) per poter operare in Server Farm bisogna installare dal cd predisposizione ambiente server farm i due file: setup.exe

Dettagli

Guida alla risoluzione problemi BlackBerry 8707g

Guida alla risoluzione problemi BlackBerry 8707g Guida alla risoluzione problemi BlackBerry 8707g Segnale di connessione Configurazione indirizzo e-mail su dispositivo BlackBerry Creazione Account BlackBerry Cambio Terminale Reset del terminale Invio

Dettagli

Motorola Phone Tools. Guida rapida

Motorola Phone Tools. Guida rapida Motorola Phone Tools Guida rapida Sommario Requisiti minimi...2 Operazioni preliminari all'installazione Motorola Phone Tools...3 Installazione Motorola Phone Tools...4 Installazione e configurazione del

Dettagli

pag. 1 INDICE MODALITA' DI PRENOTAZIONE...9 9.1 inserimento nuova prenotazione 9.2 modifica prenotazione...10 10 SCHEDA REGISTRAZIONE CENTRO...

pag. 1 INDICE MODALITA' DI PRENOTAZIONE...9 9.1 inserimento nuova prenotazione 9.2 modifica prenotazione...10 10 SCHEDA REGISTRAZIONE CENTRO... INDICE 1. INTRODUZIONE... 2 1.2 obiettivo 1.3 metodologia 2. CARATTERISTICHE... 2 3. MANUALE DI UTILIZZO... 2 3.1 installazione 3.2 avvio della procedura... 3 4. ACCESSO ALLA PROCEDURA... 3 5. UTILIZZO

Dettagli

Pronti via! ETHERNET NS - CJ1

Pronti via! ETHERNET NS - CJ1 PV_0001 Rev. A Pronti via! ETHERNET NS - CJ1 Pronti via! "Pronti... via!" è una raccolta di informazioni interattive, che permette una consultazione rapida delle principali informazioni necessarie all'utilizzo

Dettagli

Grandstream HandyTone 286

Grandstream HandyTone 286 Grandstream HandyTone 286 2006 Raiffeisen OnLine Your Internet & Application Service Provider www.raiffeisen.it Vers. 1.2 Pag.. 1/1 Indice 1. Installazione dell hardware... 4 1.1 Kit di fornitura...4 1.2

Dettagli

S4NET. Configurazione di Internet Explorer. Rev. 3.0 del 13/01/2010

S4NET. Configurazione di Internet Explorer. Rev. 3.0 del 13/01/2010 Soluzioni Paghe Gestionali d Impresa (ERP) Software Development E-Business Solutions ASP e Hosting System Integration e Networking Architetture Cluster Fornitura e Installazione Hardware S4NET Rev. 3.0

Dettagli

BiGuard 2. Gateway di protezione per casa e ufficio ibusiness. Guida di avvio rapido

BiGuard 2. Gateway di protezione per casa e ufficio ibusiness. Guida di avvio rapido BiGuard 2 Gateway di protezione per casa e ufficio ibusiness Guida di avvio rapido Gateway di protezione per casa e ufficio BiGuard 2 ibusiness Introduzione BiGuard 2 è un dispositivo di commutazione

Dettagli

IMPORTANTE PER ESEGUIRE QUESTA INSTALLAZIONE NEI SISTEMI OPERATIVI NT-2000-XP, BISOGNA AVERE I PRIVILEGI AMMINISTRATIVI.

IMPORTANTE PER ESEGUIRE QUESTA INSTALLAZIONE NEI SISTEMI OPERATIVI NT-2000-XP, BISOGNA AVERE I PRIVILEGI AMMINISTRATIVI. IMPORTANTE PER ESEGUIRE QUESTA INSTALLAZIONE NEI SISTEMI OPERATIVI NT-2000-XP, BISOGNA AVERE I PRIVILEGI AMMINISTRATIVI. Dopo aver selezionato SSClient506.exe sarà visibile la seguente finestra: Figura

Dettagli

Firewall e Abilitazioni porte (Port Forwarding)

Firewall e Abilitazioni porte (Port Forwarding) Firewall e Abilitazioni porte (Port Forwarding) 1 Introduzione In questa mini-guida mostreremo come creare le regole sul Firewall integrato del FRITZ!Box per consentire l accesso da Internet a dispositivi

Dettagli

Manuale per la connessione alla rete WiFi Legali-in-WiFi

Manuale per la connessione alla rete WiFi Legali-in-WiFi Manuale per la connessione alla rete WiFi Legali-in-WiFi (Per Windows VISTA) La presente guida spiega le modalità di connessione alla rete internet a tutti gli utenti che abbiano effettuato la regolare

Dettagli

DFD FAQ FIRMA DIGITALE

DFD FAQ FIRMA DIGITALE DFD FAQ FIRMA DIGITALE Note: Per evitare un blocco del browser dovuto ad un doppio caricamento dell'applicazione, alla visualizzazione della pagina di firma digitale cliccare sul pulsante FIRMA solo se

Dettagli

INVIO SMS ATTRAVERSO www.gatewaysms.it

INVIO SMS ATTRAVERSO www.gatewaysms.it Dopo aver effettuato l'iscrizione sul sito www.gatewaysms.it ed aver acquistato i crediti per poter inviare gli SMS andare su Gestione OFFICINA per effettuare la configurazione dell'invio degli SMS direttamente

Dettagli

il mondo di e/ mondoesa;emilia

il mondo di e/ mondoesa;emilia il mondo di e/ Il presente documento è da ritenersi valido per i seguenti prodotti: e/2 ready e/2 e/3 e/ready e/impresa e/sigip e/studio Comunicazione delle operazioni rilevanti ai fini IVA (Spesometro)

Dettagli

D-LINK DPH-140S SIP PHONE GUIDA ALL INSTALLAZIONE

D-LINK DPH-140S SIP PHONE GUIDA ALL INSTALLAZIONE D-LINK DPH-140S SIP PHONE GUIDA ALL INSTALLAZIONE SIP PHONE D-LINK DPH-140S Guida all installazione Rev1-0 pag.2 INDICE SERVIZIO EUTELIAVOIP...3 COMPONENTI PRESENTI NELLA SCATOLA DEL DPH-140S...3 COLLEGAMENTO

Dettagli

BILANCE ZENITH con Zenith System

BILANCE ZENITH con Zenith System BILANCE ZENITH con Zenith System Ultimo Aggiornamento: 20 febbraio 2013 Installazione di Zenith System 1. Creare la cartella C:\Vulcano\Zenith; 2. Installare il driver Zenith System (versione 200 o superiore),

Dettagli

ACQUISIZIONE DATI AQUAPRO TOUCH. Win Rel. 755011

ACQUISIZIONE DATI AQUAPRO TOUCH. Win Rel. 755011 ACQUISIZIONE DATI AQUAPRO TOUCH Win Rel. 755011 04705 Il software di ripartizione spese per sistema AQUAPRO centralizzato permette, una volta reperiti i dati di consumo individuale d'utenza (tramite teletrasmissione

Dettagli

Wi-Pie Social Network Punti di accesso alla Rete Internet Manuale d'uso

Wi-Pie Social Network Punti di accesso alla Rete Internet Manuale d'uso Wi-Pie Social Network Punti di accesso alla Rete Internet Manuale d'uso INDICE 1. INTRODUZIONE...3 2. MODALITÀ DI ACCESSO AL SERVIZIO...3 2.1 CONFIGURAZIONE PER ACCESSO WI-FI...3 3. UTILIZZO DEL SERVIZIO...4

Dettagli

SIP-Phone 302 GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE EUTELIAVOIP

SIP-Phone 302 GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE EUTELIAVOIP SIP-Phone 302 GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE EUTELIAVOIP SIP-Phone 302 Guida alla Configurazione EUTELIAVOIP Rev1-0 pag.2 INDICE SCOPO...3 COME ACCEDERE ALLA CONFIGURAZIONE...3 Accesso all IP Phone quando il

Dettagli

Guida di Pro PC Secure

Guida di Pro PC Secure 1) SOMMARIO 2) ISTRUZIONI DI BASE 3) CONFIGURAZIONE 4) INFORMAZIONI AGGIUNTIVE 1) SOMMARIO Guida di Pro PC Secure Pro PC Secure è un programma che si occupa della protezione dagli attacchi provenienti

Dettagli

GUIDA ALL ABILITAZIONE DELL INSTALLAZIONE DEI CONTROLLI ACTIVEX

GUIDA ALL ABILITAZIONE DELL INSTALLAZIONE DEI CONTROLLI ACTIVEX GUIDA ALL ABILITAZIONE DELL INSTALLAZIONE DEI CONTROLLI ACTIVEX Al fine di poter visualizzare le immagini provenienti dai DVR che supportano la connessione via browser Internet Explorer, è necessario,

Dettagli

Utilizzo del Terminalino

Utilizzo del Terminalino Utilizzo del Terminalino Tasti: - ENT: funzionano come INVIO - SCAN: per attivare il lettore di barcode - ESC: per uscire dal Menù in cui si è entrati - BKSP: per cancellare l ultimo carattere digitato

Dettagli

IP 300 GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE EUTELIAVOIP

IP 300 GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE EUTELIAVOIP IP 300 GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE EUTELIAVOIP IP PHONE Perfectone IP300 Guida alla Configurazione EUTELIAVOIP Rev1-0 pag.2 INDICE SERVIZIO EUTELIAVOIP...3 COMPONENTI PRESENTI NELLA SCATOLA DELL IP300...3

Dettagli

Grandstream HandyTone 386

Grandstream HandyTone 386 Grandstream HandyTone 386 2006 Raiffeisen OnLine Your Internet & Application Service Provider www.raiffeisen.it Vers. 1.2 Pag. 1/1 Indice... 1. Installazione dell hardware... 4 1.1 Kit di fornitura...4

Dettagli

COMUNICAZIONI TECNICHE

COMUNICAZIONI TECNICHE Prerequisiti all installazione E necessario aver installato sul PC il programma Acrobat Reader. Tale programma è scaricabile anche dal sito dylog. Installazione stampante Pdfcreator Chiudere preventivamente

Dettagli

GUIDA AL FUNZIONAMENTO DEL PROGRAMMA "UDVPANEL" PER PC

GUIDA AL FUNZIONAMENTO DEL PROGRAMMA UDVPANEL PER PC GUIDA AL FUNZIONAMENTO DEL PROGRAMMA "UDVPANEL" PER PC Questa guida presenta la configurazione e le indicazioni di funzionamento principali relative al programma "UDVPanel" necessario per ricevere su PC

Dettagli

NOKIA 3650 COLLEGAMENTO TRAMITE IRDA. +cgdcont=1, ip, ibox.tim.it. Sul telefono: Sul PC: CONFIGURAZIONE INTERNET WINDOWS 2000 XP

NOKIA 3650 COLLEGAMENTO TRAMITE IRDA. +cgdcont=1, ip, ibox.tim.it. Sul telefono: Sul PC: CONFIGURAZIONE INTERNET WINDOWS 2000 XP NOKIA 3650 Peso: 130 g Autonomia (in conversazione): fino a 240 min Autonomia (Stand by): fino a 200 ore Dimensioni: 129.5x57.2X25.6 mm Dotazione: Batteria (Li-lon 850 mah) Caricabatteria CD-ROM per PC

Dettagli