USPTO LINEE GUIDA PER UNA MAGGIORE PROTEZIONE DEL MARCHIO NEGLI USA

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "USPTO LINEE GUIDA PER UNA MAGGIORE PROTEZIONE DEL MARCHIO NEGLI USA"

Transcript

1 Ufficio di Milano: via Lancetti, 17 Tel: Fax: Dott. Vincenzo Melilli USPTO LINEE GUIDA PER UNA MAGGIORE PROTEZIONE DEL MARCHIO NEGLI USA

2 Pag.3 PRINCIPLES Pag.7 TRADEMARK PROTECTION UNDER USPTO Pag.23 UNDERSTANDING FRAUD UPON USPTO- IL CASO MEDINOL Pag. 30 Pag. 33 Pag. 35 FRAUD PRE MEDINOL APPLICAZIONE ATTUALE E PERSISTENTE DEL CASO MEDINOL MEDINOL ANCHE IN ITALIA Pag. 40 USPTO REGISTERS Pag. 43 IL DIRITTO AL MARCHIO NEL TEMPO Pag. 49 SECTION 15 SHIELD OR SWORD Pag. 55 NAMES 2

3 PRINCIPLES 3

4 IL CONCETTO DI FRAUD E LA SUA APPLICAZIONE NELLA DISCIPLINA DEI MARCHI Lanham Act (titolo 15, cap 22 USC) prevede la cancellazione di un US trademark at any time, if the registration was obtained fraudulently L.A. 14(3). 4

5 MISTER LEONARD INC.. V. JACQUES LEONARD COUTURE INC.. (TTAB 1992) - False (non rispondente al vero) - Material ( significativo ) Trademark (rivelazione di anteriorità non necessaria) /Patent - Made knowingly (sciente) 5

6 USE IT OR LOSE IT Funzione dell uso: A) costitutiva del diritto al marchio B) essenziale per preservare il diritto nel tempo. ( ) the right to a particular mark grows out of its use, not its mere adoption ( ) and it is not the subject of property except in connection with an existing business (Hanover Star Milling Co. V. Metcalf, 240 US 403, 412, 1916) 6

7 TRADEMARK PROTECTION UNDER USPTO 7

8 FILING BASIS (DEPOSITO: REQUISITI E I SUOI PRESUPPOSTI) 1 (USO 1A) 2 (Intent To Use 1B) 3 (Based on Prior Application 44d) 4 (Based on Prior registration 44e) 5 (By Madrid Protocol 66a) 8

9 APPLICATION BASATA SULL USO USO Maggio 2008 ((- ESAME-)) Dicembre 2008 (Pubblicazione; +30 giorni Reg) I I >> Uso EFFETTIVO dal Maggio 2008 ( As early as Maggio 2008) Fornire prova d uso e data di First Use e Use in Commerce al momento del deposito 9

10 APPLICATION BASATA SULL ITU (INTENT TO USE) Maggio 2008 ((ESAME)) Dicembre 2008 (Notice of Allowance/Pubblicazione +30 gg) I I >> USO effettivo dal Dicembre mesi per fornire prova d uso e data di First Use + First Use in Commerce 10

11 APPLICATION BASATA SULL ITU (INTENT TO USE) Possibile amendment to allege use (dall ITU all Use In Commerce) Cessione di ITU Application (non cedibile eccetto il caso di cessione in favore del successor to the business of the Applicant il trafficking marks è proibito. 15 U.S.C. 1127(b)/Clorox Co v Chemical Bank (TTAB 1996) Bone Fide nell intenzione d uso Casi problematici: -Deposito di una serie di TMs per gli stessi prodotti attraverso ITU. -Rideposito di un TM decaduto per impossibilità di provarne l uso allo scadere delle 5 extensions of time di 6 mesi ciascuna. -Descrizione vaga ed imprecisa dei prodotti e servizi -ITU introdotta nel Trademark Revision Act del 1988 (in vigore dal 16 Novembre 1989). 11

12 ECCEZIONE AL PRINCIPIO USE IT O LOSE IT TIPS: a)non è esclusa la Buona Fede del titolare di ITU Application che intenda darne licenza (Lane Ldt v Jackson Int l Trading Co., TTAB 1994). b)la data di deposito di una ITU Appl. può essere opposta quale diritto anteriore ma solo in caso di avvenuta registrazione del marchio. Windows User, Inc. v Reed Publishing Ltd.,(SDNY 1992) c)si può vantare una data di first use che precede la data di ITU Application. 12

13 APPLICATION BASATA SU PRIOR APPLICATION 44 (d) Requisiti 44(d) priority filing date a)rivendicare la priorità entro 6 mesi dalla data del primo deposito b)il titolare deve: i) specificare data e Paese del primo deposito; OPPURE ii) dichiarare che l eventuale deposito successivo nello stesso Paese sia avvenuto a seguito di abbandono/ritiro senza diritti pendenti e without having been laid open to public inspection (art 15 USC 1126(d)) c)sia il Paese del titolare che il Paese del primo deposito devono essere contraenti di Accordo/Trattato che preveda tale priorità 13

14 APPLICATION BASATA SU PRIOR APPLICATION 44 (d) d) scopo del primo deposito non-us uguale o più ampio del deposito US the priority filing date also constitutes a constructive date of first use in the US under 15USC 10578(c) if the application matures into registration SCM Corp. V. Langis Foods Ltd., (D.C. 1976). 14

15 APPLICATION BASATA SU PRIOR APPLICATION 44 (d) 44(d) Base per la priorità ma non per la pubblicazione e registrazione per il raggiungimento dei quali si applica la disciplina del 1(a) e 1(b) 15

16 APPLICATION BASATA SU PRIOR APPLICATION 44 (d) Maggio 2008 ((- ESAME-)) Dicembre 2008 Sospensione (in attesa del deposito del certiticato di registrazione) I I >> dal ricevimento del certificato di reg. a)ulteriori OA relative al documento b)pubblicazione; +30giorni Reg. c)la dichiarazione di sospensione deve contenere la search clause ( the office records have been searched and no prior trademark appls or regs have been found ) 16

17 APPLICATION BASATA SU PRIOR APPLICATION 44 (d) d) richieste periodiche dell Examiner se la sospensione supera i 6 mesi. (risposta dell Applicant nei sei mesi successivi o l Appl risulterà abandoned for failure to respond to OA (PS: ulteriore caso molto comune di sospensione: conflicting mark in pending Application ) e) presunzione di sussistenza dell Application: l abbandono dell Application base del 44d rende necessaria la modifica della filing basis (se sussiste un ulteriore e valida filing basis, ciò non costituisce motivo di decadenza). 17

18 APPLICATION BASATA SU PRIOR APPLICATION 44 (e) Requisiti 44(e) a)il titolare deve essere membro di Accordo o Trattato con gli USA (art 15 USC 1126(b)) b) Il titolare deve detenere valid registration nel suo Paese di origine. (art 15 USC 1126(b) ed (e)). 18

19 APPLICATION BASATA SU REGISTRAZIONE 44 (e) Stessi requisiti e procedura 44(d) salvo: a)valida Registrazione b)deposito della fotocopia, certificazione, copia autentica del certificato di registrazione base. c)sospensione mai concessa per non reperimento del certificato di registrazione (salvo che per extraordinary circumstances i.e. guerra, disastro naturale) d)sospensione possibile in attesa di prova del rinnovo già depositato e)la registrazione deve validamente sussistere (almeno) fino alla data della registrazione US. f)traduzione (ancorché non giurata) in inglese del certificato di registrazione 19

20 USO DEL MARCHIO IN CASO DI DEPOSITO BASATO SU SECT. 44 Il titolare, al quale non è richiesta prova d uso must meet all other requirements for registration set forth in the trademark Act and relevant rules. Infatti, la registrazione in Paese diverso dagli USA non assicura l automatica registrazione negli Stati Uniti (Rath, 402 F.3d ) Bona Fide intention to Use the mark al momento del deposito anche se è basato sull uso 1(a). Al titolare non è richiesto di provare l uso o depositare prove d uso Non è richiesto uso o date di first use / first use in commerce prior to registration Crocker National Bank v Canadian Imperial Bank of Commerce (TTAB 1984) 20

21 AMENDMENTS OF BASIS Il titolare del marchio depositato può sostituire 44 con 1(A) se: Verifica uso dal deposito Fornisce prova d uso e date di 1 use and 1 use in commerce 21

22 MARCHIO INTERNAZIONALE CHE DESIGNA GLI US 66 (a) Procedura di Esame separata Nuovo No. di deposito/registrazione assegnato dall USPTO Data di registrazione diversa da quella Internazionale Use in commerce prior to registration is not required. Sect 68(a)(3) Trademark Act, 15 USC 1141h(a)(3) 22

23 UNDERSTANDING FRAUD UPON USPTO IL CASO MEDINOL 23

24 NEURO VASX VS MEDINOL NEUROVASX NEUROVASCULAR Neuro Vasx uso per cateteri (non per stents) Medinol azione di cancellazione per frode Neuro tenta di depositare un emendamento TTAB manifestazione oggettiva di intento 24

25 NEURO VASX VS MEDINOL TTAB deletion of the goods upon which a mark has not been used DOES NOT REMEDY AN ALLEGED FRAUD UPON THE OFFICE 25

26 NE DISCENDE knowledge reckless disregard for the truth 1) false representation or witholding of information 2) regarding material fact 3) knew or should have known (incluse informazioni non accurate) 26

27 IL CONCETTO DI FRAUD POST CASO MEDINOL Il titolare di un marchio depositato presso l USPTO è soggetto ad azione di frode se ha fornito informazioni false/ingannevoli al fine di ottenere/mantenere registrazione TM. Vecchio requisito: Conosceva Nuovo requisito: Avrebbe dovuto conoscere Si abbandona il criterio soggettivo di valutazione della conoscenza Criterio Oggettivo: valutazione su should have known 27

28 LEGITTIMA/RAGIONEVOLE (TRA LE POCHE ECCEZIONI POST MEDINOL ) Maids to Order of Ohio Inc. V Maid to Order, Inc. (TTAB 2006) Sect 8 (use in interstate commerce) Servizi di pulizie (Base Illinois) - Servizio in Wisconsin, Colorado, San Diego (una volta) reasonable basis for goods faith 28

29 FRAUD PRE - MEDINOL 29

30 PROCESSO AL CONCETTO DI FRODE PRE-MEDINOL DAGLI ANNI 80 Intention to deceive must be WILLFUL Omissione, ancorchè negligente, non determina frode Ogni dubbio sulla effettiva frode: no fraud La frode deve essere provata to the hilt 30

31 PRECEDENTI (RARI) First International Services Corp v. Chuckles Inc. (TTAB 1988) Frode riconosciuta shampoos, hair conditioner, scalp massage treatment preparations Ma shampoos e lozioni per piega capelli 31

32 PRECEDENTI RARI Mister Leonard Inc. V Jaques Leonard Couture (TTAB 1992) costumi da bagno maschili Ma vestiti femminili 32

33 APPLICAZIONE ATTUALE E PERSISTENTE DEL CASO MEDINOL 33

34 CASI PIU RAPPRESENTATIVI DI APPLICAZIONE MEDINOL TTAB rigetta: Circostanze fattuali (click sbagliato) Errori da misunderstanding di requisiti legali Mancanza di assistenza legale Barriere linguistiche di titolari non english speakers Sinclair Oil Corp v. Kendrick (2007); Hachette Filipacchi Presse v. Elle Belle (2007); Herbaceuticals Inc. v. Xel Herbaceuticals, Inc (2008) 34

35 MEDINOL ANCHE IN ITALIA 35

36 PER NON ANDARE LONTANO Sierra Sunrise Vineyards v. Montelvini S.p.A (TTAB 10 Settembre 2008) MOLTELVINI VENEGAZZU wines, spirits, liquors 44 (e) Sect. 8 approaching NO LIQUORS 36

37 LINEA DIFENSIVA RIGETTATA DAL TTAB 1) advertisement non rappresenta use 2) mancanza di intenzione nella frode 3) il deposito della sect 8 era il risultato di misunderstanding con il consulente marchi ITALIANO. 4) failure to appreciate the USPTO s requirement to demonstrate specific ACTUAL USE of the mark in ciascuno dei prodotti visto che la classe conteneva più prodotti. 37

38 FRODE : SE LA CONOSCI LA EVITI! Good News: si può usare contro concorrenti 38

39 DAWN DONUT RULE Uso geographically remote del marchio Dawn Donut Co v. Hart s Food Stores Inc. (1959) a) Market sufficientemente separati e distinti (Registrant/user) b) Non sussiste probabilità (ragionevole prevedibilità) di espansione Titolare del marchio registrato non può impedire l uso (ancorchè successivo) del marchio identico/simile per prodotti identici/simili 39

40 USPTO REGISTERS 40

41 PRINCIPAL/SUPPLEMENTAL REGISTER -Principal Segni arbitrari, suggestivi o descrittivi + sec. Meaning - Supplemental Segni descrittivi capaci di divenire marchi (per es. attraverso acquisizione di secondary meaning) mai termini generici Non opponibile verso terzi 41

42 PRINCIPAL/SUPPLEMENTAL REGISTER 5 anni - presunzione di acquisizione secondary meaning. Uso di R Citato dall Examiner in sede di relative grounds check The Examiner has searched No madrid protocol Non soggette ad Opposition ma ad Azione di Cancellazione Es. cognomi, nomi geografici, descrittivi 42

43 IL DIRITTO AL MARCHIO NEL TEMPO 43

44 SECT 8&15 8&9 Uso continuo ed effettivo al fine di mantenere il diritto al marchio Prove d uso diversi intervalli di tempo 44

45 SECTION 8 Section 8 declaration of use -Tra il quinto ed il sesto anno dalla data di registrazione. -6 mesi grace period -Affidavit a)use oppure b) Excusable non use 45

46 EXCUSABLE NON USE PRESUMPTION OF ABANDONMENT (3 anni) Prove: Circostanze straordinarie + no intenzione di abbandono del marchio (non sufficienti semplici dichiarazioni) Case Law: a) Calo della domanda: (non excusable) b) Embargo: (excusable) c) Vendita dell azienda: (potrebbe esere excusable) d) retooling (cambio macchinari etc): excusable se necessario d) Malattia, incendio e altre catastrofi (spesso excusable) in caso di malattia (prova che la presenza era necessaria) 46

47 PROVE D USO IDONEE PRODOTTI -Riproduzioni del marchio apposto sul prodotto -Etichette, stampe varie del marchio sul prodotto o sul contenitore del prodotto - Displays ( per es. espositori in cui sia comunque visibile il marchio, posters, e simili) del marchio ASSOCIATO al prodotto (associazione diretta) 47

48 PROVE D USO IDONEE Materiale pubblicitario relativo al prodotto non idoneo SERVIZI Qualsiasi tipo di pubblicità o stampe di pagine web che descrivano il servizio NO WEBPAGE PER PRODOTTI ( forse) STAPLES 30% vendita on line TTAB rigetta webpage per leading Edge toner ma definisce le webpages ammissibile qualora a)associazione marchio/prodotto (vd. displays ) b)riproduzione del prodotto + hot links (order here) c)tm 48

49 SECTION 15 SHIELD OR SWORD 49

50 SECTION 15 declaration of incontestability conclusive evidence del diritto esclusivo (forse) equitable defenses (molto elastiche) Fraud Abandonment (presunzione di) Adozione e continuo uso del marchio senza conoscenza del diritto divenuto incontestabile Uso derivante da registrazione anteriore THE SOONER THE BETTER 50

51 FUNZIONE OFFENSIVA/DIFENSIVA SECT 15 Anni 70 diverso orientamento Decisione della Supreme Court: Park n Fly v Dollar Park & Fly, Inc (1985) Non esiste distinzione tra funzione difensiva (shield) ed offensiva (sword). Pieno effetto ad exclusive rights 51

52 SECTION 9 RENEWAL tra il nono ed il decimo anno dalla data di registrazione. (vd sect 8) 52

53 DIFFERENZE NEL MARCHIO La prova d uso del marchio depositata Sect 8, 9 Deve essere essentially the same Rispetto a quella riprodotta nel certificato di registrazione L accettazione dipende dal degree of change 53

54 DIFFERENZE NEL MARCHIO Differenze relative allo sfondo o styling non costituiscono material change In re Hacot-Colombier (Fed Circ 1997) Il marchio modificato deve contenere ciò che è l essenza del marchio originale, e la nuova forma deve creare l impressione di essere essenzialmente lo stesso marchio Post Registration Office Action forse 54

55 NAMES 55

56 REGISTRAZIONE DI COGNOMI/PERSONE Nomi o firme che identificano living individuals Nomi e Cognomi Consenso scritto o (solo per ex Presidenti US se non in vita: consenso della vedova) Richiesta dell Examiner 56

57 PRIMERELY MERELY SURNAME No registration Casi Cognomi rari Connessione con il titolare look and feel come un cognome Significato facilmente riscontrabile nel linguaggio comune In Re Isabella Fiore LLC (TTAB 2005) Cognomi uniti a titoli MR. Dr. Mrs Cognomi uniti a domain names ACQUIRED DISTINCTIVENESS OR SECONDARY MEANING 57

58 THANKS A LOT Vincenzo Melilli BUGNION S.p.A., 2009

STATI UNITI: L USPTO, LA FRODE E L AZIONE DI CANCELLAZIONE

STATI UNITI: L USPTO, LA FRODE E L AZIONE DI CANCELLAZIONE STATI UNITI: L USPTO, LA FRODE E L AZIONE DI CANCELLAZIONE Novità inaspettate o Norme disattese? Vincenzo Melilli Leggere l acronimo U.S.P.T.O. (United States Patent and Trademark Office) in una rivista

Dettagli

1. Domanda di certificazione da riportare su carta intestata del fabbricante che richiede la certificazione / Certification request To report on

1. Domanda di certificazione da riportare su carta intestata del fabbricante che richiede la certificazione / Certification request To report on 1. Domanda di certificazione da riportare su carta intestata del fabbricante che richiede la certificazione / Certification request To report on LETTERHEAD PAPER of the applicant 2. Elenco documenti che

Dettagli

Monte Titoli. L evoluzione dei protocolli di comunicazione. Milano, 24 Settembre 2012. Andrea Zenesini IT Manger

Monte Titoli. L evoluzione dei protocolli di comunicazione. Milano, 24 Settembre 2012. Andrea Zenesini IT Manger Monte Titoli L evoluzione dei protocolli di comunicazione Milano, 24 Settembre 2012 Andrea Zenesini IT Manger Evoluzione della connettività Perché l abbandono del protocollo LU6.2? Standard obsoleto Compatibilità

Dettagli

Introduzione Kerberos. Orazio Battaglia

Introduzione Kerberos. Orazio Battaglia Orazio Battaglia Il protocollo Kerberos è stato sviluppato dal MIT (Massachusetts Institute of Tecnology) Iniziato a sviluppare negli anni 80 è stato rilasciato come Open Source nel 1987 ed è diventato

Dettagli

Sommario. Azienda in America Modulo 4 Lezione 6. Richiesta del codice fiscale societario e personale

Sommario. Azienda in America Modulo 4 Lezione 6. Richiesta del codice fiscale societario e personale Tutti i documenti digitali di questo corso (PDF, MP3, QuickTime, MPEG, eccetera) sono firmati con firma digitale e marcatura temporale ufficiali e sono di proprietà dell'autore. Qualsiasi tentativo di

Dettagli

Riconciliazione tra istruzioni T2S ed istruzioni X-TRM

Riconciliazione tra istruzioni T2S ed istruzioni X-TRM Riconciliazione tra istruzioni T2S ed istruzioni X-TRM Versione 2.0 18/03/2015 London Stock Exchange Group 18/03/2015 Page 1 Summary Riconciliazione X-TRM e T2S per DCP 1. Saldi iniziali ed operazioni

Dettagli

Centro Risoluzione Dispute Domini. Cesena, 6 novembre 2010. Procedura di riassegnazione del nome a dominio ERMES-CERAMICHE.IT

Centro Risoluzione Dispute Domini. Cesena, 6 novembre 2010. Procedura di riassegnazione del nome a dominio ERMES-CERAMICHE.IT Procedura di riassegnazione del nome a dominio ERMES-CERAMICHE.IT Ricorrente: Ermes Ceramiche s.p.a. (avv. Mario Preite) Resistente: Benson and Partner ltd Collegio (unipersonale): avv. prof. Andrea Sirotti

Dettagli

WELCOME. Go to the link of the official University of Palermo web site www.unipa.it; Click on the box on the right side Login unico

WELCOME. Go to the link of the official University of Palermo web site www.unipa.it; Click on the box on the right side Login unico WELCOME This is a Step by Step Guide that will help you to register as an Exchange for study student to the University of Palermo. Please, read carefully this guide and prepare all required data and documents.

Dettagli

Informative posta elettronica e internet

Informative posta elettronica e internet SOMMARIO Disclaimer mail che rimanda al sito internet 2 Informativa sito internet 3 Data Protection Policy 5 pag. 1 Disclaimer mail che rimanda al sito internet Il trattamento dei dati avviene in piena

Dettagli

La due diligence. Gioacchino D Angelo

La due diligence. Gioacchino D Angelo La due diligence Gioacchino D Angelo Agenda Il wider approach: implicazioni operative e procedurali Outline delle procedure di due diligence Conti Preesistenti di Persone Fisiche: il Residence Address

Dettagli

STATUTO DELLE NAZIONI UNITE (estratto) Capitolo XIV CORTE INTERNAZIONALE DI GIUSTIZIA

STATUTO DELLE NAZIONI UNITE (estratto) Capitolo XIV CORTE INTERNAZIONALE DI GIUSTIZIA LA CORTE INTERNAZIONALE DI GIUSTIZIA STATUTO DELLE NAZIONI UNITE (estratto) Capitolo XIV CORTE INTERNAZIONALE DI GIUSTIZIA Articolo 92 La Corte Internazionale di Giustizia costituisce il principale organo

Dettagli

TRASFERIMENTO TECNOLOGICO IN UK

TRASFERIMENTO TECNOLOGICO IN UK TRASFERIMENTO TECNOLOGICO IN UK L ESEMPIO DI E-SYNERGY 2 Contenuto Parlerò: dei rischi legati all investimento in aziende start-up delle iniziative del governo britannico per diminuire questi rischi e

Dettagli

Tribunale civile e penale di Busto Arsizio Sezione fallimentare Largo Gaetano Giardino, 4 21052 Busto Arsizio (VA)

Tribunale civile e penale di Busto Arsizio Sezione fallimentare Largo Gaetano Giardino, 4 21052 Busto Arsizio (VA) Tribunale civile e penale di Busto Arsizio Sezione fallimentare Largo Gaetano Giardino, 4 21052 Busto Arsizio (VA) Riservato al Tribunale Procedura di amministrazione straordinaria Volare Group S.p.A.

Dettagli

Il test valuta la capacità di pensare?

Il test valuta la capacità di pensare? Il test valuta la capacità di pensare? Per favore compili il seguente questionario senza farsi aiutare da altri. Cognome e Nome Data di Nascita / / Quanti anni scolastici ha frequentato? Maschio Femmina

Dettagli

Monte Titoli Test di Connettività. v1.0 - Febbraio 2015

Monte Titoli Test di Connettività. v1.0 - Febbraio 2015 Monte Titoli Test di Connettività v1.0 - Febbraio 2015 Page 1 Introduzione Per supportare la piattaforma T2S, Monte Titoli ha predisposto nuovi ambienti dedicati: - Produzione - Avviamento e DR che coesisteranno

Dettagli

TRADEMARK CLEARINGHOUSE! Lo strumento di protezione dei marchi nell era dei nuovi nomi a dominio*!

TRADEMARK CLEARINGHOUSE! Lo strumento di protezione dei marchi nell era dei nuovi nomi a dominio*! TRADEMARK CLEARINGHOUSE Lo strumento di protezione dei marchi nell era dei nuovi nomi a dominio* * La presente guida breve in italiano è stata scritta prendendo a fonte le Linee Guida ufficiali della Trademark

Dettagli

La Sua banca dovrá registrare il mandato di addebito nei propri sistemi prima di poter iniziare o attivare qualsiasi transazione

La Sua banca dovrá registrare il mandato di addebito nei propri sistemi prima di poter iniziare o attivare qualsiasi transazione To: Agenti che partecipano al BSP Italia Date: 28 Ottobre 2015 Explore Our Products Subject: Addebito diretto SEPA B2B Informazione importante sulla procedura Gentili Agenti, Con riferimento alla procedura

Dettagli

Procedura di riassegnazione del nome a dominio KITKAT.IT. Svolgimento della procedura

Procedura di riassegnazione del nome a dominio KITKAT.IT. Svolgimento della procedura Camera Arbitrale di Milano www.camera-arbitrale.it Procedura di riassegnazione del nome a dominio KITKAT.IT Ricorrente: Resistente: Collegio (unipersonale): Nestlé Italiana S.p.A. (dott. Luca Barbero)

Dettagli

STANDARD PEFC COUNCIL PEFC ST

STANDARD PEFC COUNCIL PEFC ST UN MONDO DOVE LE PERSONE GESTISCONO LE FORESTE IN MANIERA SOSTENIBILE PEFC/18-1-1 Standard PEFC Italia STANDARD PEFC COUNCIL PEFC ST 2001:2008 Requisiti per gli utilizzatori dello schema PEFC Regole d

Dettagli

Richiesta di attribuzione del codice EORI

Richiesta di attribuzione del codice EORI Allegato 2/IT All Ufficio delle Dogane di Richiesta di attribuzione del codice EORI A - Dati del richiedente Paese di residenza o della sede legale: (indicare il codice ISO e la denominazione del Paese)

Dettagli

Application Form Domanda di Ammissione Università degli Studi Link Campus University

Application Form Domanda di Ammissione Università degli Studi Link Campus University Marca da Bollo 16,00 Application Form Domanda di Ammissione Università degli Studi Link Campus University Anno Accademico 2014-15 Academic Year 2014-15 Il presente modulo deve essere consegnato a mano

Dettagli

Pannello LEXAN BIPV. 20 Novembre 2013

Pannello LEXAN BIPV. 20 Novembre 2013 Pannello LEXAN BIPV 20 Novembre 2013 PANELLO LEXAN BIPV Il pannello LEXAN BIPV (Building Integrated Photovoltaic panel) è la combinazione di una lastra in policarbonato LEXAN con un pannello fotovoltaico

Dettagli

S T U D I O L E G A L E M I S U R A C A - A v v o c a t i, F i s c a l i s t i & A s s o c i a t i L a w F i r m i n I t a l y

S T U D I O L E G A L E M I S U R A C A - A v v o c a t i, F i s c a l i s t i & A s s o c i a t i L a w F i r m i n I t a l y SINGAPORE PROPRIETÀ INTELLETTUALE A SINGAPORE di Avv. Francesco Misuraca Registrazione del Marchio a Singapore Le fonti normative a tutela dei marchi sono: il Trade Marks Act, le Trade Marks Rules ed i

Dettagli

Il servizio di consulenza finanziaria avanzata nelle banche

Il servizio di consulenza finanziaria avanzata nelle banche SDA Bocconi Il servizio di consulenza finanziaria avanzata nelle banche Milano, 27 giugno 2013 Luigi Spada Avanzata, in che senso? Conforme alla disciplina di riferimento Che avanza nel dare contenuto

Dettagli

Procedura di riassegnazione del nome a dominio EURONIC.IT MEDIONET S.R.L. Dr. Luca Barbero. Svolgimento della procedura

Procedura di riassegnazione del nome a dominio EURONIC.IT MEDIONET S.R.L. Dr. Luca Barbero. Svolgimento della procedura Procedura di riassegnazione del nome a dominio EURONIC.IT Ricorrente: Resistente: Collegio (unipersonale): Euronics Italia S.p.A. (rappresentata dagli Avv.ti Paolo Pozzi e Giovanni Ghisletti) MEDIONET

Dettagli

DIRETTIVE CONCERNENTI L ESAME EFFETTUATO PRESSO L'UFFICIO PER L'ARMONIZZAZIONE NEL MERCATO INTERNO (MARCHI, DISEGNI E MODELLI) SUI MARCHI COMUNITARI

DIRETTIVE CONCERNENTI L ESAME EFFETTUATO PRESSO L'UFFICIO PER L'ARMONIZZAZIONE NEL MERCATO INTERNO (MARCHI, DISEGNI E MODELLI) SUI MARCHI COMUNITARI DIRETTIVE CONCERNENTI L ESAME EFFETTUATO PRESSO L'UFFICIO PER L'ARMONIZZAZIONE NEL MERCATO INTERNO (MARCHI, DISEGNI E MODELLI) SUI MARCHI COMUNITARI PARTE A DISPOSIZIONI GENERALI SEZIONE 6 REVOCA DI DECISIONI,

Dettagli

SCHEDA DI ADESIONE A

SCHEDA DI ADESIONE A SCHEDA DI ADESIONE A ALL OFFERTA PUBBLICA DI ACQUISTO OBBLIGATORIA TOTALITARIA ai sensi degli articoli 106, comma 1-bis, e 109 del D.Lgs. 24 febbraio 1998 n. 58 (l Offerta Obbligatoria ) promossa da Marco

Dettagli

Purpose of Visit: ( 访 问 目 的 /Motivo della visita) Name: ( 姓 名 /Nome e Cognome) Passport Number: ( 护 照 号 /Numero di passaporto)

Purpose of Visit: ( 访 问 目 的 /Motivo della visita) Name: ( 姓 名 /Nome e Cognome) Passport Number: ( 护 照 号 /Numero di passaporto) Checklist for Touristy Visa Application (EU Relatives) 个 人 旅 游 签 申 请 审 核 表 ( 欧 盟 公 民 亲 属 ) Documenti richiesti per Visto Turismo (Parenti Cittadini UE) Name: ( 姓 名 /Nome e Cognome) Passport Number: ( 护

Dettagli

REGISTRAZIONE E ASSEGNAZIONE CODICE IDENTIFICATIVO PER ATTRAZIONI DELLO SPETTACOLO VIAGGIANTE ( Artt. 4 5 del D.M. 18/5/2007)

REGISTRAZIONE E ASSEGNAZIONE CODICE IDENTIFICATIVO PER ATTRAZIONI DELLO SPETTACOLO VIAGGIANTE ( Artt. 4 5 del D.M. 18/5/2007) Bollo Al Sindaco del Comune di Ostuni Ufficio Attività Produttive REGISTRAZIONE E ASSEGNAZIONE CODICE IDENTIFICATIVO PER ATTRAZIONI DELLO SPETTACOLO VIAGGIANTE ( Artt. 4 5 del D.M. 18/5/2007) [] Domanda

Dettagli

SEMINARIO ASSIOM FOREX US ELECTIONS

SEMINARIO ASSIOM FOREX US ELECTIONS SEMINARIO ASSIOM FOREX US ELECTIONS Game change? (expectations, possible reactions, fx view) Diana Janostakova FX&MM Trader Milano, 4 novembre 2016 1 AGENDA 1. Actual expectations & market movements 2.

Dettagli

Ing. Alessandro Galassi

Ing. Alessandro Galassi Ing. Alessandro Galassi PGA S.r.l. Via Mascheroni, 31-20145 Milano (Italy) Tel: 02.91470892 / Fax: 02.91470900 milano@pga-ip.com 1) Valutazioni preliminari 2) Scelta dei territori di interesse 3) Scelta

Dettagli

PIANO DI STUDI. Primo anno di corso

PIANO DI STUDI. Primo anno di corso PIANO DI STUDI Laurea in Economia, commercio internazionale e mercati finanziari (DM 270/04) L-33 Bachelor degree in Italian and in English (2 curricula in English) 1) CURRICULUM: Economia internazionale

Dettagli

Pannello Lexan BIPV. 14 Gennaio 2013

Pannello Lexan BIPV. 14 Gennaio 2013 Pannello Lexan BIPV 14 Gennaio 2013 PANELLO LEXAN* BIPV Il pannello Lexan BIPV (Building Integrated Photovoltaic panel) è la combinazione di una lastra in policarbonato Lexan* con un pannello fotovoltaico

Dettagli

In che modo ripagherà l investimento di tempo e di denaro che è stato necessario per crearla e per gestirla?

In che modo ripagherà l investimento di tempo e di denaro che è stato necessario per crearla e per gestirla? Tutti i documenti digitali di questo corso (PDF, MP3, QuickTime, MPEG, eccetera) sono firmati con firma digitale e marcatura temporale ufficiali e sono di proprietà dell'autore. Qualsiasi tentativo di

Dettagli

COMUNICATO STAMPA PROGETTO DI INTEGRAZIONE CON IL GRUPPO PREMAFIN-FONDIARIA SAI

COMUNICATO STAMPA PROGETTO DI INTEGRAZIONE CON IL GRUPPO PREMAFIN-FONDIARIA SAI COMUNICATO STAMPA PROGETTO DI INTEGRAZIONE CON IL GRUPPO PREMAFIN-FONDIARIA SAI CONSOB CONFERMA L INSUSSISTENZA DI OBBLIGHI DI OPA IN CAPO AD UNIPOL GRUPPO FINANZIARIO BOLOGNA, 5 luglio 2012 Su richiesta

Dettagli

S T U D I O L E G A L E M I S U R A C A - A v v o c a t i, F i s c a l i s t i & A s s o c i a t i L a w F i r m i n I t a l y

S T U D I O L E G A L E M I S U R A C A - A v v o c a t i, F i s c a l i s t i & A s s o c i a t i L a w F i r m i n I t a l y SINGAPORE DISCIPLINA DEI CONTRATTI COMMERCIALI A SINGAPORE di Avv. Francesco Misuraca Fonti del diritto commerciale a Singapore La normativa sui contratti si ispira grandemente alla omologa normativa inglese

Dettagli

SCHEDA DI ADESIONE B

SCHEDA DI ADESIONE B SCHEDA DI ADESIONE B ALL OFFERTA PUBBLICA DI ACQUISTO VOLONTARIA TOTALITARIA ai sensi dell articolo 102 del D.Lgs. 24 febbraio 1998 n. 58 (l Offerta Volontaria ) promossa da Marco Polo Industrial Holding

Dettagli

Hyppo Swing gate opener

Hyppo Swing gate opener Hyppo Swing gate opener - Instructions and warnings for installation and use IT - Istruzioni ed avvertenze per l installazione e l uso - Instructions et avertissements pour l installation et l utilisation

Dettagli

MANUALE PRATICO SU COSA FARE E COSA NON FARE

MANUALE PRATICO SU COSA FARE E COSA NON FARE MANUALE PRATICO SU E INDICE INTRODUZIONE 1. MARCHI: E 2. BREVETTI: E 3. DESIGN: E 4. COPYRIGHT: E 5. SEGRETO INDUSTRIALE: E Introduzione Ogni impresa, sia essa una start-up o un azienda consolidata, possiede

Dettagli

Gruppo di lavoro 1 Metadati e RNDT. Incontro del 22 luglio 2014

Gruppo di lavoro 1 Metadati e RNDT. Incontro del 22 luglio 2014 Gruppo di lavoro 1 Metadati e RNDT Incontro del 1 Piano di lavoro 1. Condivisione nuova versione guide operative RNDT 2. Revisione regole tecniche RNDT (allegati 1 e 2 del Decreto 10 novembre 2011) a)

Dettagli

LABORATORIO CHIMICO CAMERA DI COMMERCIO TORINO

LABORATORIO CHIMICO CAMERA DI COMMERCIO TORINO LABORATORIO CHIMICO CAMERA DI COMMERCIO TORINO Azienda Speciale della Camera di commercio di Torino clelia.lombardi@lab-to.camcom.it Criteri microbiologici nei processi produttivi della ristorazione: verifica

Dettagli

Oggetto: SEGNALAZIONE CERTIFICATA di inizio attività AGENZIA D AFFARI, ai sensi dell art. 19 della L. 241/90, modif. dalla L. 15/05 e dal D.L. 35/05.

Oggetto: SEGNALAZIONE CERTIFICATA di inizio attività AGENZIA D AFFARI, ai sensi dell art. 19 della L. 241/90, modif. dalla L. 15/05 e dal D.L. 35/05. Al Sig. S I N D A C O del Comune di = CAIRO MONTENOTTE = Oggetto: SEGNALAZIONE CERTIFICATA di inizio attività AGENZIA D AFFARI, ai sensi dell art. 19 della L. 241/90, modif. dalla L. 15/05 e dal D.L. 35/05.

Dettagli

La provincia di Milano

La provincia di Milano La provincia di Milano Siena, maggio 2014 Area Research & IR Provincia di Milano: dati socio economici 1/2 Milano DATI SOCIO-ECONOMICI 2014 Var. % 13-14 Var. % 14-15 Var. % 15-16 Milano Italia Milano Italia

Dettagli

Il marchio collettivo

Il marchio collettivo Il marchio collettivo Natura e definizione Il marchio collettivo è un segno distintivo che svolge principalmente la funzione di garantire particolari caratteristiche qualitative di prodotti e servizi di

Dettagli

REGOLAMENTO D USO DEL MARCHIO NOTO Filiera Controllata e Certificata prodotti tipici della Val di Noto

REGOLAMENTO D USO DEL MARCHIO NOTO Filiera Controllata e Certificata prodotti tipici della Val di Noto Rev. 0 del 18/03/2014 Pag. 1 di 5 STATO DI REVISIONE E MODIFICHE N Data Descrizione Elaborazione 0 18/03/14 Prima emissione Responsabile Schema Verifica/ Validazione Esperto Tecnico Approvazione RD Copia

Dettagli

IMPLEMENTAZIONE DEI TAG SOFTWARE NEI PRODOTTI ADOBE NOTE TECNICHE

IMPLEMENTAZIONE DEI TAG SOFTWARE NEI PRODOTTI ADOBE NOTE TECNICHE IMPLEMENTAZIONE DEI TAG SOFTWARE NEI PRODOTTI ADOBE NOTE TECNICHE 2011 Adobe Systems Incorporated. All rights reserved. Software Tag Implementation in Adobe Products Tech Note Adobe, the Adobe logo, and

Dettagli

GUIDA ALL'INSTALLAZIONE PER NOKIA NETWORK BRIDGE. Copyright 2004 Nokia. Tutti i diritti sono riservati. 1/6

GUIDA ALL'INSTALLAZIONE PER NOKIA NETWORK BRIDGE. Copyright 2004 Nokia. Tutti i diritti sono riservati. 1/6 GUIDA ALL'INSTALLAZIONE PER NOKIA NETWORK BRIDGE 1/6 Copyright 2004 Nokia. Tutti i diritti sono riservati. Note legali Copyright 2004 Nokia. Tutti i diritti sono riservati. Il contenuto del presente documento,

Dettagli

A.S.I.U. Azienda Servizi Igiene Urbana Spa Via Isonzo, 21/23 57025 PIOMBINO (Li) --------------------------------- AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA

A.S.I.U. Azienda Servizi Igiene Urbana Spa Via Isonzo, 21/23 57025 PIOMBINO (Li) --------------------------------- AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA A.S.I.U. Azienda Servizi Igiene Urbana Spa Via Isonzo, 21/23 57025 PIOMBINO (Li) --------------------------------- AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA per la copertura a tempo determinato di eventuali posizioni

Dettagli

Residente a/con sede legale in Via n C.A.P.:

Residente a/con sede legale in Via n C.A.P.: Scheda di Adesione n. SCHEDA DI ADESIONE ALL OFFERTA PUBBLICA DI ACQUISTO OBBLIGATORIA TOTALITARIA ai sensi degli articoli 102 e 106, comma 1, del D. Lgs. 24 febbraio 1998 n. 58, come successivamente modificato,

Dettagli

Marca da bollo 16,00 All ufficio Polizia Amministrativa del Comune di 20090 SEGRATE

Marca da bollo 16,00 All ufficio Polizia Amministrativa del Comune di 20090 SEGRATE MODULISTICA P54 MD29 Rev. 0 del 09/11/2010 Marca da bollo 16,00 All ufficio Polizia Amministrativa del Comune di 20090 SEGRATE DOMANDA REGISTRAZIONE E ASSEGNAZIONE CODICE IDENTIFICATIVO PER ATTRAZIONI

Dettagli

AVVISO n.11560. 20 Giugno 2012 --- Mittente del comunicato : Borsa Italiana. Societa' oggetto dell'avviso

AVVISO n.11560. 20 Giugno 2012 --- Mittente del comunicato : Borsa Italiana. Societa' oggetto dell'avviso AVVISO n.11560 20 Giugno 2012 --- Mittente del comunicato : Borsa Italiana Societa' oggetto dell'avviso : -- Oggetto : Migrazione alla piattaforma Millennium IT: conferma entrata in vigore/migration to

Dettagli

Instruzioni per L installazione YCO01IS-0CE.. Convertitore interno analogico-digitale 98647-001-22

Instruzioni per L installazione YCO01IS-0CE.. Convertitore interno analogico-digitale 98647-001-22 Instruzioni per L installazione YCO01IS-0CE.. Convertitore interno analogico-digitale 98647-001-22 26 27 28 Allegato: Manuale per la verifica di strumenti per pesare Attestato di

Dettagli

27 novembre 2013. Proprietà intellettuale e competitività: il nuovo brevetto unitario. Sub-title

27 novembre 2013. Proprietà intellettuale e competitività: il nuovo brevetto unitario. Sub-title 27 novembre 2013 Proprietà intellettuale e competitività: il nuovo brevetto unitario Sub-title Title of the presentation Date N Caratteristiche e prossimi sviluppi del nuovo strumento di protezione delle

Dettagli

INFORMAZIONE AGLI UTENTI DI APPARECCHIATURE DOMESTICHE O PROFESSIONALI

INFORMAZIONE AGLI UTENTI DI APPARECCHIATURE DOMESTICHE O PROFESSIONALI INFORMAZIONE AGLI UTENTI DI APPARECCHIATURE DOMESTICHE O PROFESSIONALI Ai sensi dell art. 13 del Decreto Legislativo 25 luglio 2005, n. 151 "Attuazione delle Direttive 2002/95/CE, 2002/96/CE e 2003/108/CE,

Dettagli

La tutela della proprietà intellettuale nella professione dell Architetto

La tutela della proprietà intellettuale nella professione dell Architetto La tutela della proprietà intellettuale nella professione dell Architetto Padova, 22 Novembre 2012 Studio Legale Seno Francini & Partners Avv. Fabrizio Seno Avv. Gherardo Piovesana OPERE DELL INGEGNO DA

Dettagli

REGISTRATION GUIDE TO RESHELL SOFTWARE

REGISTRATION GUIDE TO RESHELL SOFTWARE REGISTRATION GUIDE TO RESHELL SOFTWARE INDEX: 1. GENERAL INFORMATION 2. REGISTRATION GUIDE 1. GENERAL INFORMATION This guide contains the correct procedure for entering the software page http://software.roenest.com/

Dettagli

MARCHIO e BREVETTO. Alleanza delle Cooperative Italiane Imola Progetto Experiment Gennaio Febbraio 2016. Avv. Elena Menotti

MARCHIO e BREVETTO. Alleanza delle Cooperative Italiane Imola Progetto Experiment Gennaio Febbraio 2016. Avv. Elena Menotti MARCHIO e BREVETTO Alleanza delle Cooperative Italiane Imola Progetto Experiment Gennaio Febbraio 2016 DIRITTO DELLA PROPRIETA INTELLETTUALE Diritto della proprietà intellettuale ( in senso stretto ) -

Dettagli

Le convenzioni internazionali

Le convenzioni internazionali Le convenzioni internazionali La convenzione di Parigi Patent Cooperation Treaty European Patent Convention Community Patent Convention Accordi TRIPs e European Innovation Scoreboard Deposito secondo la

Dettagli

INDICAM Domain Names: opportunità per le imprese, conflittualità nel sistema

INDICAM Domain Names: opportunità per le imprese, conflittualità nel sistema INDICAM Domain Names: opportunità per le imprese, conflittualità nel sistema La procedura arbitrale di risoluzione delle controversie: l esperienza Internazionale Dr. Luca Barbero 23 Maggio 2001 Luca Barbero

Dettagli

Comunicazione di inizio attività redatta ai sensi della L.R. 8/2007 per cambio di titolarità in struttura sanitaria privata esistente e dedicata a:

Comunicazione di inizio attività redatta ai sensi della L.R. 8/2007 per cambio di titolarità in struttura sanitaria privata esistente e dedicata a: Alla ASL di Milano Dipartimento di Prevenzione Medico Sc Igiene e Sanità Pubblica SS U.O. Territoriale n... Via Comunicazione di inizio attività redatta ai sensi della L.R. 8/2007 per cambio di titolarità

Dettagli

SEGNALAZIONE CERTIFICATA di INIZIO ATTIVITA (S.C.I.A.)

SEGNALAZIONE CERTIFICATA di INIZIO ATTIVITA (S.C.I.A.) SEGNALAZIONE CERTIFICATA di INIZIO ATTIVITA (S.C.I.A.) Art. 19 Legge 7 Agosto 1990, n. 241, modificato dalla legge 30 Luglio 2010 n. 122 e dalla Legge 106 del 12 Luglio 2011 Agenzia di affari ai sensi

Dettagli

REGIONE EMILIA-ROMAGNA IX LEGISLATURA ASSEMBLEA LEGISLATIVA OGGETTO: 2949 I COMMISSIONE PERMANENTE "BILANCIO AFFARI GENERALI ED ISTITUZIONALI"

REGIONE EMILIA-ROMAGNA IX LEGISLATURA ASSEMBLEA LEGISLATIVA OGGETTO: 2949 I COMMISSIONE PERMANENTE BILANCIO AFFARI GENERALI ED ISTITUZIONALI Atti assembleari IX LEGISLATURA Commissioni DOCUMENTI - PROGETTI DI LEGGE E DI REGOLAMENTO PROVVEDIMENTI E RELAZIONI DI COMPETENZA DELL ASSEMBLEA LEGISLATIVA REGIONE EMILIA-ROMAGNA IX LEGISLATURA ASSEMBLEA

Dettagli

Somministrazione temporanea. Modulistica unificata. Modello: COM_0203_ITA - Revisione n. 03 del 17/01/2009 - Pagina 1 di 11.

Somministrazione temporanea. Modulistica unificata. Modello: COM_0203_ITA - Revisione n. 03 del 17/01/2009 - Pagina 1 di 11. Modello: COM_0203_ITA - Revisione n. 03 del 17/01/2009 - Pagina 1 di 11 In fondo al modello brevi istruzioni per l utilizzo e la compilazione Scheda Generale Spazio per apporre il timbro di protocollo

Dettagli

L Intermediario Depositario

L Intermediario Depositario Scheda di Richiesta n. OBBLIGO DI ACQUISTO Ai sensi dell articolo 108, comma 2, del D. Lgs. n. 58/98, come successivamente modificato avente per oggetto massime n. 6.126.378 azioni ordinarie di Ergo Previdenza

Dettagli

Introduzione all attività di ricerca di informazioni nel settore IP (Proprietà Intellettuale)

Introduzione all attività di ricerca di informazioni nel settore IP (Proprietà Intellettuale) Introduzione all attività di ricerca di informazioni nel settore IP (Proprietà Intellettuale) Indice Pag 2 - Cos è l attività di ricerca di informazioni nel settore della Proprietà Intellettuale? Pag 4

Dettagli

REGISTRAZIONE DOMINI.ASIA

REGISTRAZIONE DOMINI.ASIA 12 Settembre 2007 (ultimo aggiornamento 11 Dicembre 2007) REGISTRAZIONE DOMINI.ASIA - Pre-registrare un dominio.asia - Sunrise Period.ASIA - Asta Domini.ASIA e Timetable - Prezzi Domini.ASIA www.dominiando.it/asia

Dettagli

AVVISO n.18306. 03 Novembre 2015 MOT - DomesticMOT. Mittente del comunicato : BORSA ITALIANA. Societa' oggetto dell'avviso

AVVISO n.18306. 03 Novembre 2015 MOT - DomesticMOT. Mittente del comunicato : BORSA ITALIANA. Societa' oggetto dell'avviso AVVISO n.18306 03 Novembre 2015 MOT - DomesticMOT Mittente del comunicato : BORSA ITALIANA Societa' oggetto dell'avviso : IVS GROUP Oggetto : CHIUSURA ANTICIPATA PERIODO DI DISTRIBUZIONE DEL PRESTITO "IVS

Dettagli

PROCEDURA MED STORE PROTECTION +

PROCEDURA MED STORE PROTECTION + PROCEDURA MED STORE PROTECTION + ESTENSIONE DI GARANZIA +12 MESI PER PRIVATI (Green Pack): La sola estensione di garanzia per difetti di produzione può essere attivata o nel momento dell acquisto del prodotto,

Dettagli

ARRANGEMENT FOR A STUDENT EXCHANGE between University College London and The Scuola Normale Superiore, Pisa

ARRANGEMENT FOR A STUDENT EXCHANGE between University College London and The Scuola Normale Superiore, Pisa ARRANGEMENT FOR A STUDENT EXCHANGE between and The Scuola Normale Superiore, Pisa Preamble 1. The Faculty of Arts and Humanities (FAH) of (UCL) and the Scuola Normale Superiore of Pisa (SNS) have agreed

Dettagli

INFORMATIVA E TAVOLA DI RAPPORTO DEI DOCUMENTI ELENCATI NELLA S.C.I.A. CON I SINGOLI CASI (allegare alla S.C.I.A.)

INFORMATIVA E TAVOLA DI RAPPORTO DEI DOCUMENTI ELENCATI NELLA S.C.I.A. CON I SINGOLI CASI (allegare alla S.C.I.A.) INFORMATIVA E TAVOLA DI RAPPORTO DEI DOCUMENTI ELENCATI NELLA S.C.I.A. CON I SINGOLI CASI (allegare alla S.C.I.A.) AVVERTENZE PER LA PRESENTAZIONE DELLA S.C.I.A. La S.C.I.A. deve essere depositata in due

Dettagli

IL DEPOSITO DI UN MARCHIO NEGLI STATI UNITI D AMERICA

IL DEPOSITO DI UN MARCHIO NEGLI STATI UNITI D AMERICA IL DEPOSITO DI UN MARCHIO NEGLI STATI UNITI D AMERICA Stefano Linares, Linares Associates PLLC - questo testo è inteso esclusivamente per uso personale e non per una distribuzione commerciale. Eventuali

Dettagli

e-privacy 2012 Open data e tutela giuridica dei dati personali

e-privacy 2012 Open data e tutela giuridica dei dati personali e-privacy 2012 Open data e tutela giuridica dei dati personali Milano, 22 giugno 2012 Prof. Avv. Alessandro Mantelero Politecnico di Torino IV Facoltà I. Informazione pubblica ed informazioni personali

Dettagli

Visto E2 Modulo 2 - Lezione 1 Le parole chiave dell immigrazione negli USA parte 1

Visto E2 Modulo 2 - Lezione 1 Le parole chiave dell immigrazione negli USA parte 1 Tutti i documenti digitali di questo corso (PDF, MP3, QuickTime, MPEG, eccetera) sono firmati con firma digitale e marcatura temporale ufficiali e sono di proprietà dell'autore. Qualsiasi tentativo di

Dettagli

ISLL Papers The Online Collection of the Italian Society for Law and Literature http://www.lawandliterature.org/index.php?

ISLL Papers The Online Collection of the Italian Society for Law and Literature http://www.lawandliterature.org/index.php? The Online Collection of the Italian Society for Law and Literature http://www.lawandliterature.org/index.php?channel=papers ISLL - ITALIAN SOCIETY FOR LAW AND LITERATURE ISSN 2035-553X Submitting a Contribution

Dettagli

Modulistica unificata

Modulistica unificata Modello: COM_0103_ITA - Revisione n. 03 del 17/01/2009 - Pagina 1 di 11 In fondo al modello brevi istruzioni per l utilizzo e la compilazione Scheda Generale Spazio per apporre il timbro di protocollo

Dettagli

Il/La sottoscritto/a chiede di essere ammesso alla selezione sopra citata e a tal fine dichiara quanto segue:

Il/La sottoscritto/a chiede di essere ammesso alla selezione sopra citata e a tal fine dichiara quanto segue: Si raccomanda di riportare in maniera completa e leggibile i dati. Spazio riservato all ufficio concorsi Spazio riservato al Protocollo Generale PROT. N. 3-11/10/11/2 ISTR_TECN_GEOM AL COMUNE DI TRIESTE

Dettagli

Application Form Domanda di Ammissione Link Campus University Academic Year 2011-12 Anno Accademico 2011-12

Application Form Domanda di Ammissione Link Campus University Academic Year 2011-12 Anno Accademico 2011-12 Marca da Bollo 14,62 Application Form Domanda di Ammissione Link Campus University Academic Year 2011-12 Anno Accademico 2011-12 Il presente modulo deve essere consegnato a mano o spedito via posta al

Dettagli

RICHIESTA ISCRIZIONE NELL ELENCO DEI CONCILIATORI

RICHIESTA ISCRIZIONE NELL ELENCO DEI CONCILIATORI Spett/le ITALCONCILIA - Associazione Mediatori Professionisti Segreteria Generale Corso Europa, 43-83031 Ariano Irpino (Av) RICHIESTA ISCRIZIONE NELL ELENCO DEI CONCILIATORI Il/La sottoscritto/a, nato/a

Dettagli

RELAZIONE SULLA CONGRUITÀ DEL RAPPORTO DI CAMBIO REDATTA PER SANPAOLO IMI S.P.A., AI SENSI DELL ART. 2501-SEXIES CODICE CIVILE, DA

RELAZIONE SULLA CONGRUITÀ DEL RAPPORTO DI CAMBIO REDATTA PER SANPAOLO IMI S.P.A., AI SENSI DELL ART. 2501-SEXIES CODICE CIVILE, DA RELAZIONE SULLA CONGRUITÀ DEL RAPPORTO DI CAMBIO REDATTA PER SANPAOLO IMI S.P.A., AI SENSI DELL ART. 2501-SEXIES CODICE CIVILE, DA PRICEWATERHOUSECOOPERS S.P.A. [QUESTA PAGINA È STATA LASCIATA INTENZIONALMENTE

Dettagli

Bando di concorso 2014

Bando di concorso 2014 Presentazione Cristalplant Design Contest è il concorso giunto alla sesta edizione promosso da Cristalplant in collaborazione con Agape, celebre marchio del design italiano, con l obiettivo di individuare

Dettagli

RICONGIUNGIMENTO FAMILIARE

RICONGIUNGIMENTO FAMILIARE Checklist for Family Reunion Application Joining Minor Children of non-eu resident in Italy 家 庭 团 聚 签 证 申 请 审 核 表 / 未 成 年 孩 子 与 居 住 在 意 大 利 的 父 母 ( 非 欧 盟 国 公 民 ) 团 聚 Documenti richiesti per Visto RICONGIUNGIMENTO

Dettagli

Comunicazione ex artt. 23/24 del Provvedimento Banca d Italia/Consob del 22 febbraio 2008 modificato il 24 dicembre 2010

Comunicazione ex artt. 23/24 del Provvedimento Banca d Italia/Consob del 22 febbraio 2008 modificato il 24 dicembre 2010 Allegato B1 Comunicazione ex artt. 23/24 del Provvedimento Banca d Italia/Consob del 22 febbraio 2008 modificato il 24 dicembre 2010 1. Intermediario che effettua la comunicazione ABI 03239 CAB 1601 INTESA

Dettagli

REQUISITI DI BREVETTABILITA O DI REGISTRABILITA

REQUISITI DI BREVETTABILITA O DI REGISTRABILITA REQUISITI DI BREVETTABILITA O DI REGISTRABILITA INVENZIONI Novità Attività inventiva (originalità) Industrialità MARCHI Novità Capacità distintiva (originalità) MODELLI E DISEGNI Novità Carattere individualizzante

Dettagli

GUIDA Il marchio comunitario (Diritti, costi e fasi del procedimento di registrazione)

GUIDA Il marchio comunitario (Diritti, costi e fasi del procedimento di registrazione) GUIDA Il marchio comunitario (Diritti, costi e fasi del procedimento di registrazione) Il marchio comunitario è un marchio unico valevole sull intero territorio dell Unione Europea. Il marchio comunitario

Dettagli

EUROPEAN COMPUTER DRIVING LICENCE. Spreadsheets. Syllabus

EUROPEAN COMPUTER DRIVING LICENCE. Spreadsheets. Syllabus EUROPEAN COMPUTER DRIVING LICENCE Spreadsheets Syllabus Scopo Questo documento presenta il syllabus di ECDL Base Modulo 4 Foglio elettronico. Il syllabus descrive, attraverso i risultati del processo di

Dettagli

http://www.homeaway.it/info/guida-proprietari Copyright HomeAway INC

http://www.homeaway.it/info/guida-proprietari Copyright HomeAway INC Cambiare il testo in rosso con i vostri estremi Esempi di lettere in Inglese per la restituzione o trattenuta di acconti. Restituzione Acconto, nessun danno all immobile: Vostro Indirizzo: Data

Dettagli

INSTALLARE PALLADIO USB DATA CABLE IN WINDOWS XP/ME/2000/98

INSTALLARE PALLADIO USB DATA CABLE IN WINDOWS XP/ME/2000/98 rev. 1.0-02/2002 Palladio USB Data Cable INSTALLARE PALLADIO USB DATA CABLE IN WINDOWS XP/ME/2000/98 (tutti i KIT, escluso KIT MOTOROLA V6x-T280) La procedura di installazione del Palladio USB Data Cable

Dettagli

Think Sustainability The millennials view

Think Sustainability The millennials view www.pwc.com/it Think Sustainability The millennials view Crafting the future of fashion Summit CNMI Il nostro focus Cosa pensano i millennials* 3 160 interviste Che cosa dice la rete 85 000 conversazioni

Dettagli

Avv. Rossella Masetti

Avv. Rossella Masetti Ufficio di Modena: Via M. Vellani Marchi, 20 Tel: 059 2965 Fax: 059 29232 Email: masetti@bugnion.it www.bugnion.it Avv. Rossella Masetti Email: masetti@bugnion.it Gli intangibles: inquadramento giuridico,

Dettagli

PROPRIETÀ INTELLETTUALE. Antonio Rodriguez Hita 18-03-2015

PROPRIETÀ INTELLETTUALE. Antonio Rodriguez Hita 18-03-2015 PROPRIETÀ INTELLETTUALE Antonio Rodriguez Hita 18-03-2015 Che cos'è la proprietà intellettuale? Norme e principi che mirano a tutelare i frutti dell'inventiva e dell'ingegno umani. La legge attribuisce

Dettagli

Scheda di adesione SCHEDA N.

Scheda di adesione SCHEDA N. Scheda di adesione SCHEDA N. OFFERTA PUBBLICA DI ACQUISTO OBBLIGATORIA ai sensi dell articolo 102 e 106, comma 1 del D.Lgs. 24 febbraio 1998 n. 58 avente ad oggetto n. 43.604.610 azioni ordinarie A.S.

Dettagli

TUTELA DEI MARCHI DIVERSE TIPOLOGIE DI PROTEZIONE

TUTELA DEI MARCHI DIVERSE TIPOLOGIE DI PROTEZIONE TUTELA DEI MARCHI DIVERSE TIPOLOGIE DI PROTEZIONE Centro Congressi Environment Park 26 settembre 2014 Torino Giulia Lavizzari Dragotti & Associati 20121 Milano Via Nino Bixio, 7 milano@dragotti.com 31100

Dettagli

Guida al deposito. Marchio Internazionale secondo il Sistema di Madrid. Ferrara, Via Borgoleoni, 11 3 piano

Guida al deposito. Marchio Internazionale secondo il Sistema di Madrid. Ferrara, Via Borgoleoni, 11 3 piano Ufficio Marchi e Brevetti Centro P.I.P. Patent Information Point Guida al deposito Marchio Internazionale secondo il Sistema di Madrid Ferrara, Via Borgoleoni, 11 3 piano Resp: Paola Bonzagni tel. 0532-783.804

Dettagli

Copia per l Intermediario Incaricato del Coordinamento della Raccolta delle Adesioni

Copia per l Intermediario Incaricato del Coordinamento della Raccolta delle Adesioni SCHEDA DI ADESIONE Copia per l Intermediario Incaricato del Coordinamento della Raccolta delle Adesioni SCHEDA N. OFFERTA PUBBLICA DI ACQUISTO OBBLIGATORIA TOTALITARIA ai sensi degli articoli 102, 106,

Dettagli

La tutela internazionale dei marchi d impresa

La tutela internazionale dei marchi d impresa La tutela internazionale dei marchi d impresa AVVOCATI ASSOCIATI FELTRINELLI & BROGI - APTA CONSULENTI IN PROPRIETÀ INDUSTRIALE EUROPEAN PATENT, DESIGN & TRADEMARK ATTORNEYS 1 Perché si deposita un marchio

Dettagli

CERTIFICATO N. EMS-1318/S CERTIFICATE No. FALPI S.R.L. RINA Services S.p.A. Via Corsica 12-16128 Genova Italy

CERTIFICATO N. EMS-1318/S CERTIFICATE No. FALPI S.R.L. RINA Services S.p.A. Via Corsica 12-16128 Genova Italy EMS-1318/S SI CERTIFICA CHE IL SISTEMA DI GESTIONE AMBIENTALE DI IT IS HEREBY CERTIFIED THAT THE ENVIRONMENTAL MANAGEMENT SYSTEM OF È CONFORME ALLA NORMA IS IN COMPLIANCE WITH THE STANDARD ISO 14001:2004

Dettagli

Renata Righetti Presidente BUGNION S.p.A.

Renata Righetti Presidente BUGNION S.p.A. Bologna, Brescia, Firenze, Milano, Modena, Parma, Reggio Emilia, Rimini, Roma, Udine, Varese, Verona. Alicante (Spagna) La tutela della Proprietà Industriale ed Intellettuale in India Renata Righetti Presidente

Dettagli

Avv. Rossella Masetti

Avv. Rossella Masetti Ufficio di Modena: Via M. Vellani Marchi 20 Tel: 059 2916511 Fax: 2921132 Email: masetti@bugnion.it www.bugnion.it Avv. Rossella Masetti Email: masetti@bugnion.it INVESTIRE NELLA PROPRIETA INDUSTRIALE

Dettagli

La tutela del marchio

La tutela del marchio La tutela del marchio INCREDIBOL! l Innovazione CREativa DI BOLogna Bologna, 9 giugno 2015 Avv. Raffaella Pellegrino 1 Requisiti validità (novità, capacità distintiva, liceità) Ricerche anteriorità Classi

Dettagli

OGGETTO: Richiesta rilascio autorizzazione per agenzia viaggi a seguito di subingresso/reintestazione. Il/la sottoscritto/a

OGGETTO: Richiesta rilascio autorizzazione per agenzia viaggi a seguito di subingresso/reintestazione. Il/la sottoscritto/a BOLLO AL COMUNE DI OGGETTO: Richiesta rilascio autorizzazione per agenzia viaggi a seguito di subingresso/reintestazione. Il/la sottoscritto/a consapevole delle sanzioni penali previste in caso di dichiarazioni

Dettagli