VACON 20. Guida rapida

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "VACON 20. Guida rapida"

Transcript

1 VACON 20 Guida rapida

2 sicurezza Doc: DPD00833, Rilasciato: vacon 1 1. SICUREZZA Questa guida rapida include le operazioni essenziali per l'installazione e la configurazione dell'inverter Vacon 20. Prima della messa a punto dell'inverter, scaricare e leggere il Manuale d'uso di Vacon 20 disponibile sul sito: -> Support & Downloads L'INSTALLAZIONE DEI COMPONENTI ELETTRICI VA AFFATA A UN ELETTRICISTA ESPERTO! Questa guida rapida contiene avvertenze ben evidenziate che mirano a garantire la sicurezza personale e ad evitare danni accidentali al prodotto o alle apparecchiature ad esso collegate. Leggere attentamente tali avvertenze: I componenti dell'unità di potenza dell'inverter sono sotto tensione quando l'inverter Vacon 20 è collegato alla rete di alimentazione. Pertanto, il contatto con tali componenti sotto tensione è estremamente pericoloso e può provocare la morte o gravi lesioni. I morsetti motore U, V, W (T1, T2, T3) e gli eventuali morsetti del resistore di frenatura - / + sono sotto tensione quando l'inverter Vacon 20 è collegato alla rete, anche se il motore non è in marcia. I morsetti I/O di controllo sono isolati dall'alimentazione di rete. Tuttavia, i morsetti delle uscite dei relè potrebbero presentare una pericolosa tensione di controllo anche quando l'inverter Vacon 20 è scollegato dalla rete di alimentazione. La corrente di dispersione a terra degli inverter Vacon 20 supera i 3, ma CA. In conformità allo standard EN ,! è necessario utilizzare un collegamento di terra rinforzato Vedere il Capitolo 7! Nel caso in cui l'inverter venga utilizzato quale parte di una macchina, spetta al costruttore della macchina dotare la stessa di un interruttore generale (EN ). Anche se l'inverter Vacon 20 è scollegato dalla rete di alimentazione mentre aziona il motore, rimane comunque sotto tensione se il motore riceve energia dal processo. In questo caso, il motore funge da generatore che alimenta l'inverter. Dopo aver scollegato l'inverter dalla rete di alimentazione, attendere che la ventola si arresti e che i segmenti sul display o i led di stato sul pannello frontale si spengano. Attendere minuti prima di iniziare a lavorare sui collegamenti dell'inverter Vacon 20. Il motore si avvia automaticamente dopo un guasto, se è stata attivata la funzione di reset automatico. supporto 24 ore +38 (0)

3 BACK RESET OK LOC REM BACK RESET OK LOC REM 2 vacon installazione 2. INSTALLAZIONE 2.1 Installazione meccanica L'inverter Vacon 20 può essere montato a muro in due modi. Per le taglie MI1 - MI3, montaggio con viti o guida DIN; per le taglie MI4 - MI, montaggio con viti o a flangia. Figura 1: Montaggio con viti, MI1 - MI3 MI4 =M 6 MI =M 6 Figura 2: Montaggio con viti, MI4 - MI 2 Tel. +38 (0) Fax +38 (0)

4 BACK RESET OK LOC REM installazione vacon Figura 3: Montaggio con guida DIN, MI1 - MI3 Figura 4: Montaggio a flangia, MI4 MI! Vedere le misure per il montaggio sul retro dell'inverter. Per favorire il raffreddamento, lasciare dello spazio vuoto sopra (100 mm), sotto (0 mm) e ai lati (20 mm) dell'inverter Vacon 20. Per le taglie MI1 - MI3, l installazione fianco a fianco è consentita solo se la temperatura ambiente è inferiore ai 40 C; per le taglie MI4 - MI, l installazione fianco a fianco non è consentita. supporto 24 ore +38 (0)

5 4 vacon installazione. Montare il supporto DOPO aver installato i cavi di alimentazione Montare questa placca PRIMA di installare i cavi di alimentazione Figura : Montaggio della placca PE e del supporto cavi API, MI1 - MI3 Montare il supporto DOPO aver installato Montare questa placca PRIMA di installare i cavi di alimentazione Figura 6: Montaggio della placca PE e del supporto cavi API, MI4 - MI 2 Tel. +38 (0) Fax +38 (0)

6 installazione vacon 2.2 Cablaggio e connessioni Cavi di alimentazione! La coppia di serraggio per i cavi di alimentazione è 0, - 0,6 Nm 3~ (230V, 400V) 1~ (230V) Uscita motore Rimuovere il rivestimento di plastica dei cavi per la messa a ALIMENTAZIONE terra a 360 MOTORE Figura 7: Connessione per l'alimentazione di Vacon 20, MI1 3~(230V,400V,7V) Resistore di frenatura esterno 3 ~(230V, 400V, 7V) Rimuovere il rivestimento di plastica dei cavi per la messa a terra a 360 1~ (230V) 1~ (11V) Motor out L1 L2/N L3 R+ R- U/T1 V/T2 W/T3 ALIMENTAZIONE RESISTORE DI FRENATURA MOTORE Figura 8: Connessione per l'alimentazione di Vacon 20, MI2 - MI3 supporto 24 ore +38 (0)

7 6 vacon installazione 3~ (380, 480V) Uscita motore RESISTORE di frenatura ALIMENTAZIONE MOTORE Figura 9: Connessioni per l'alimentazione di Vacon 20, MI4 3~ (380, 480V) Uscita motore ALIMENTAZIONE RESISTORE di frenatura MOTORE Figura 10: Connessioni per l'alimentazione di Vacon 20, MI 2 Tel. +38 (0) Fax +38 (0)

8 installazione vacon Cavi di controllo Figura 11: Apertura del coperchio, MI1 - MI3 Figura 12: Apertura del coperchio, MI4 - MI supporto 24 ore +38 (0)

9 8 vacon installazione Coppia di serraggio per i cavi di controllo 0,4 Nm Rimuovere il rivestimento di plastica dei cavi per la messa a terra a 360 Figura 13: Installazione dei cavi di controllo, MI1 - MI3 Figura 14: Installazione dei cavi di controllo, MI4 - MI 2 Tel. +38 (0) Fax +38 (0)

10 api vacon 20 vacon kω 3. I/O E MORSETTI DI CONTROLLO Morsetto Segnale Prefissato in fabbrica Descrizione Vre Uscita rif. in tensione Carico massimo 10 ma 2 AI1 Segnale analogico in 1 Freq. riferimento P) 0-10 V, Ri >= 200 k Ω 3 GND Massa segnale I/O 6 Uscita 24 V Uscita 24 V per DI ±20%, carico max. 0 ma 7 DI_C Ingresso digitale comune Vacon 20 Ingresso digitale comune per DI1- DI6, vedere la Tabella 2 per il tipo di dissipatore DI 8 DI1 Ingresso digitale 1 Marcia avanti P) V, Ri > kω 9 DI2 Ingresso digitale 2 Marcia indietro P) 10 DI3 Ingresso digitale 3 Reset allarmi P) A A RS48 segnale A Comunicazione FB Negativo B B RS48 segnale B Comunicazione FB Positivo Impostazione predefinita: 0(4) - 20 ma, Ri <= 20 Ω 4 AI2 Valore effettivo P e Altro: Segnale analogico in 2 Freq. riferimento P) 0-10 V, Ri >= 200 kω Selezionabile tramite ma microinterruttore GND Massa segnale I/O 13 DO- Uscita digitale comune Uscita digitale comune 14 DI4 Ingresso digitale 4 Veloc. preimp B0 P) V, Ri > k Ω 1 DI Ingresso digitale Veloc. preimp B1 P) Come DI, Altro: Ingresso encoder A (frequenza fino a 10 khz) Selezionabile tramite microinterruttore 16 DI6 Ingresso digitale 6 Guasto esterno P) Come DI, Altro: Ingresso encoder B (frequenza fino a 10 khz), Ingresso treno di impulsi (frequenza fino a khz) 18 AO Uscita analogica Frequenza di uscita P) 0-10 V, RL >1 KΩ 0(4) - 20 ma, RL < 00 Ω Selezionabile tramite microinterruttore 20 DO Uscita segnale digitale Attivo = PRONTO P) Collettore aperto, carico max. 48 V / 0 ma Tabella 1. Vacon 20 Multifunzione - Configurazione I / O predefinita e connessioni per la scheda di controllo P) = Funzione programmabile, vedere il Manuale utente: elenchi di parametri e relative descrizioni per maggiori dettagli supporto 24 ore +38 (0)

11 10 vacon api vacon 20 Morsetto Segnale Prefissato in fabbrica Descrizione 22 RO 13 Uscita relè 1 Attivo = MARCIA P) Max. carico di commutazione: 23 RO Vac / 2 A o 20 Vdc /0.4 A 24 RO 22 Uscita relè 2 Attivo = GUASTO P) Max. carico di commutazione: 2 RO Vac / 2 A o 20 Vdc /0.4 A 26 RO 24 Tabella 1. Vacon 20 Multifunzione - Configurazione I / O predefinita e connessioni per la scheda di controllo P) = Funzione programmabile, vedere il Manuale utente: elenchi di parametri e relative descrizioni per maggiori dettagli Morsetto Segnale Prefissato in fabbrica Descrizione 3 GND Massa segnale I/O 6 Uscita 24 V Uscita 24 V per DI ±20 %, carico max. 0 ma 7 DI_C Ingresso digitale comune Ingresso digitale comune per DI1-DI6 Ω 8 DI1 Ingresso digitale 1 Marcia avanti P) V, Ri > k 9 DI2 Ingresso digitale 2 Marcia indietro P) 10 DI3 Ingresso digitale 3 Reset allarmi P) 14 DI4 Ingresso digitale 4 Veloc. preimp B0 P) V, Ri > k Ω 1 DI Ingresso digitale Veloc. preimp B1 P) Come DI, Altro: Ingresso encoder A (frequenza fino a 10 khz) Selezionabile tramite microinterruttore 16 DI6 Ingresso digitale 6 Guasto esterno P) Come DI, Altro: Ingresso encoder B (frequenza fino a 10 khz), Ingresso treno di impulsi (frequenza fino a khz) Tabella 2. Tipo di dissipatore DI, rimuovere il jumper J00 and connettere il cavo come da Tabella 2 J00 S4 S3 S2 S1 ON DI Enco Nor AO V ma AI2 V ma RS48 - term Vacon 20 - Morsetti / O: OFF Figura 1: Microinterruttori AI2 GND DO- DI4 DI DI6 AO DO+ R13 R14 * R VAI1 GND 24V DI-C DI1 DI2 DI3 A B R21 R22 3 Tel. +38 (0) Fax +38 (0)

12 NAVIGAZIONE & AVVIO vacon NAVIGAZIONE & AVVIO 4. 1 Menu principali di Vacon 20 MENU RIFERIMENTO READY RUN STOP ALARM FAULT READY RUN STOP ALARM FAULT REF REF Visualizza il MON MON valore di riferimento OK da pannello PA R PA R indipendentemente dalla postazione SYS Hz PREMERE SYS Hz di controllo selezionata. FWD REV I/O KEYPAD BUS FWD REV I/O KEYPAD BUS PREMERE MENU MONITORAGGIO In questo menu MON si possono vedere i valori di monitoraggio. PA R SYS READY REF RUN STOP ALARM FAULT READY REF OK MON PAR PREMERE SYS RUN STO P ALARM FAULT FWD REV I/O KEYPAD BUS FWD REV I/O KEYPAD BUS PREMERE MENU PARAMETRI In questo menu si MON possono vedere e modificare il parametri. PAR SYS READY RUN STOP ALARM FAULT READY RUN STOP ALARM FAULT REF REF OK MON PAR PREMERE SYS FWD REV I/O KEYPAD BUS FWD REV I/O KEYPAD BUS PREMERE MENU SISTEMA Questo menu consente di vedere il sottomenu dei parametri e degli errori di sistema. REF MON PAR SYS READY RUN STOP ALARM FAULT OK REF MON PAR PREMERE SYS READY RUN STO P ALARM FAU LT FWD REV I/O KEYPAD BUS Figura 16: Menu principale di Vacon 20 FWD REV I/O KEYPAD BUS supporto 24 ore +38 (0)

13 12 vacon NAVIGAZIONE & AVVIO 4.2 Procedura guidata di messa a punto eavvio Fasi della messa a punto: 1. Leggere le istruzioni a pagina 1 2. Eseguire il collegamento a terra e verificare che i cavi siano conformi agli standard richiesti 3. Verificare la quantità e qualità dell'aria di raffreddamento 4. Verificare che tutti gli interruttori di marcia/ arresto siano impostati su STOP 7. Eseguire un avvio di prova senza motore, vedere il Manuale utente sul sito 8. Effettuare dei test a vuoto senza che il motore sia collegato al processo 9. Eseguire l identificazione (Par. 631) 10. Collegare il motore al processo ed eseguire di nuovo il test. Collegare l'inverter alla rete di alimentazione 11. Vacon 20 è ora pronto per l'uso. 6. Eseguire la procedura guidata di avvio e impostare tutti i parametri necessari Tabella 3. Fasi della messa a punto 4 Tel. +38 (0) Fax +38 (0)

14 NAVIGAZIONE & AVVIO vacon Procedura guidata di avvio Vacon 20 esegue la procedura guidata di avvio alla prima accensione. La procedura guidata può essere eseguita impostando SYS Par.4.2 =1. Le figure che seguono illustrano la procedura. NOTA! L'esecuzione della procedura guidata di avvio determina sempre il ripristino dei valori preimpostati in fabbrica per tutti i parametri. READY RUN STOP ALARM FAU LT READY RUN STOP ALARM FAU LT REF MON PAR SYS REF MON PAR SYS rpm FWD REV I/O KEY PAD BUS FWD REV I/O KEY PAD BUS 1 Accedere al menu Par., selezionare la velocità nominale motore P1.3 2 OK Premere OK per accedere alla modalità di modifica READY RUN STOP ALARM FAU LT READY RUN STOP ALARM FAU LT REF MON PAR SYS REF MON PAR SYS A FWD REV I/O KEY PAD BUS FWD REV I/O KEY PAD BUS OK 3 Modificare il valore P1.3 utilizzando il pulsante Su/Giù e premere OK per confermare 4 Eseguire la stessa procedura per P1.4, corrente nominale motore Figura 17: Procedura guidata di avvio di Vacon 20 (applicazione standard) supporto 24 ore +38 (0)

15 14 vacon NAVIGAZIONE & AVVIO READY RUN STOP ALARM FAULT REF MON PAR READY RUN STOP ALARM FAULT REF MON PAR READY RUN STOP ALARM FAULT REF MON PAR SYS SYS SYS FWD REV I/O KEYPAD BUS FWD REV I/O KEYPAD BUS FWD REV I/O KEYPAD BUS OK 1 La procedura guidata di avvio mostra il 2 Premere OK per accedere alla 3 numero di par modalità modifica. Selezionare un valore tra 0 e 3, vedere sotto! Selezioni: P1.1 P1.2 P1.7 P1.8 P1.1 P2.1 P2.2 P2.3 P3.1 P3.2 P3.3 P4.2 P4.3 0/60 1, x 0= 0= 0 = Base V* Controllo di Non in 0= 0= 0/60 I/O 0 Hz 4=AI1 3s 3s Hz INMOT frequenza uso Rampa Inerzia Hz 0+10V 1,1 x 0= 0= 1 = Drive pompa 0/60 0/60 V* Controllo di Non in 0= 1= I/O 20 Hz 4=AI1 s s Hz INMOT frequenza uso Rampa Rampa Hz 0+10V 1,1 x 0= 0= 2 = Drive ventola 0/60 1= 0= 0/60 4=AI1 V* Controllo di Non in I/O 20 Hz 20s 20s Hz INMOT Aggancio Inerzia Hz 0+10V frequenza uso 1, x 1=Controllo 3 = Drive 0/60 1= 0= 0= 0/60 4=AI1 V* velocità ad I/O 0 Hz 1s 1s coppia elevata Hz INMOT In uso Rampa Inerzia Hz 0+10V anello aperto *Stessa tensione dell'inverter; salvo che negli inverter a 11V, questo valore è 230V Parametri P1.1 Tensione nominale motore (V) interessati: P1.2 Frequenza nominale motore (Hz) P1.7 Limite di corrente (A) P1.8 Modo controllo motore P1.1 Boost coppia P2.1 Postazione di controllo P2.2 Funzione di marcia REF MON READY RUN STOP ALARM FAULT P2.3 Funzione di arresto P3.1 Frequenza min P3.2 Frequenza max P3.3 Riferimento I/O P4.2 Tempo acc. (s) P4.3 Tempo dec. (s) PAR SYS FWD REV I/O KEYPAD BUS Figura 18: Configurazione dell'inverter 4 OK Premere OK confermare la configurazione del drive 4 Tel. +38 (0) Fax +38 (0)

16 monitoraggio e parametri vacon 1. MONITORAGGIO E PARAMETRI NOTA! Questa guida si riferisce all'applicazione Vacon 20 standard; qualora si utilizzi un'applicazione specifica, scaricare il relativo manuale dal sito: -> Support & downloads..1 Valore di monitoraggio Codice Segnale di monitoraggio Unità Descrizione V1.1 Frequenza di uscita Hz 1 Frequenza di uscita al motore V1.2 Riferimento di frequenza Hz 2 Riferimento frequenza per il controllo motore V1.3 Velocità motore giri/min. 2 Velocità calcolata del motore V1.4 Corrente motore A 3 Corrente misurata nel motore V1. Coppia motore % 4 Coppia calcolata effettiva/ nominale del motore V1.6 Potenza di uscita KW 79 Potenza di uscita da inverter a motore V1.7 Tensione motore V 6 Tensione motore V1.8 Tensione DC link V 7 Tensione DC link misurata V1.9 Temperatura Temperatura del dissipatore di C 8 dell'inverter calore V1.10 Temperatura motore % 9 Temperatura calcolata del motore V1.11 Potenza del motore % Potenza calcolata effettiva/ nominale del motore V2.1 Ingresso anal.1 % 13 Segnale in percentuale dell'escursione segnale AI1 utilizzata V2.2 Ingresso anal. 2 % 14 Segnale in percentuale dell'escursione segnale AI2 utilizzata V2.3 Uscita analogica % 26 Segnale in percentuale dell'escursione segnale AO utilizzata V2.4 Stato ingressi digitali DI1, DI2, DI3 1 Stato ingressi digitali V2. Stato ingressi digitali DI4, DI, DI6 16 Stato ingressi digitali V2.6 RO1, RO2, DO 17 Stato relè/uscite digitali V2.7 Ingresso encoder/treno di impulsi % 1234 Valore di scala 0-100% V2.8 Giri/min. encoder giri/min. 123 Scalato in base al parametro per gli impulsi/giri encoder Tabella 4. Valori di monitoraggio di Vacon 20 (applicazione multifunzione) supporto 24 ore +38 (0)

17 16 vacon monitoraggio e parametri Codice Segnale di monitoraggio Unità Descrizione V3.1 Status Word inverter 43 Stato codificato in bit dell'inverter B0 = Pronto B1 = Marcia B2 = Indietro B3 = Guasto B6 = RunEnable B7 = AlarmActive B12 = RunRequest B13 = MotorRegulatorActive V3.2 Status Word Applicazione 89 Stato codificato in bit dell'applicazione: B3 = Rampa 2 attiva B = Postaz. CTRL rem. 1 attiva B6 = Postaz. CTRL rem. 2 attiva B7 = Controllo bus di campo attivo B8 = Controllo locale attivo B9 = Controllo PC attivo B10 = Frequenza preimpostate attive V3.3 Status Word DIN 6 V4.1 Valore impostato P % 20 Valore impostato regolatore V4.2 Valore feedback P % 21 Valore effettivo regolatore V4.3 Errore P % 22 Errore regolatore V4.4 Uscita P % 23 Uscita regolatore V4. Processo 29 Variabile di processo scalata vedere par Tabella 4. Valori di monitoraggio di Vacon 20 (applicazione multifunzione) Tel. +38 (0) Fax +38 (0)

18 monitoraggio e parametri vacon 17.2 Parametri di impostazione rapida (menu Virtuale, visualizzato quando par = 1) Codice Parametro Min Max Unità P1.1 P1.2 P1.3 P1.4 Tensione nominale del motore Frequenza nom. del motore Velocità nominale motore Corrente nominale del motore Predefinito V Varia ,00 320,00 Hz ,2 x I Nunit 2,0 x I Nunit giri/ min. 0,00 / 60, / A I Nunit 113 P1. Cos motore ϕ 0,30 1,00 0,8 120 P1.7 P1.1 P2.1 P2.2 P2.3 P3.1 P3.2 P3.3 Limite corrente 0,2 x I Nunit 2 x I Nunit A 1, x I Nunit 107 Boost coppia Selezione postazione controllo remoto Controllare la targhetta con i dati caratteristici del motore. Controllare la targhetta con i dati caratteristici del motore. I valori predefiniti si applicano a un motore a 4 poli. Controllare la targhetta con i dati caratteristici del motore. Controllare la targhetta con i dati caratteristici del motore. Corrente massima motore 0 = Non in uso 1 = In uso 0 = Morsetto I/O 1 = Bus di campo 2 = Pannello Funzione marcia = Rampa 1 = Aggancio in velocità Funzione arresto = Inerzia 1 = Rampa Freq. riferimento Frequenza min. 0,00 P3.2 Hz 0, minima Frequenza max. P ,00 Hz Selezione frequenza riferimento per Postazione controllo remoto 1 0,00 / 60, Tabella. Parametri di impostazione rapida Freq. riferimento massima 1 = Velocità preimpostate 0 2 = Pannello 3 = Bus di campo 4 = AI1 = AI2 6 = P 7 = AI1 + AI2 8 = Motopotenziometro 9 = Treno impulsi/ Encoder supporto 24 ore +38 (0)

19 18 vacon monitoraggio e parametri Codice Parametro Min Max Unità P3.4 P3. P3.6 P3.7 P4.2 P4.3 P6.1 P6. P14.1 P17.2 Velocità preimpostata 0 Velocità preimpostata 1 Velocità preimpostata 2 Velocità preimpostata 3 Tempo di accelerazione 1 Tempo di decelerazione 1 Escursione segnale AI1 Escursione segnale AI2 P3.1 P3.2 Hz, P3.1 P3.2 Hz 10,00 10 P3.1 P3.2 Hz 1, P3.1 P3.2 Hz 20, ,1 3000,0 s 3, ,1 3000,0 s 3, La velocità preimpostata 0 viene utilizzata come frequenza di riferimento quando P3.3 = 1 Attivato da ingressi digitali Attivato da ingressi digitali Attivato da ingressi digitali Tempo di accelerazione da 0 Hz alla frequenza massima Tempo di decelerazione dalla frequenza massima a 0 Hz 0 = 0-100% 1 = 20% - 100% 20% è la stessa percentuale del livello di segnale minimo 2 V. 0 = 0-100% 1 = 20% - 100% 20% è la stessa percentuale del livello di segnale minimo 2 V o 4 ma. Reset automatico = Disabilita 1 = Abilita Parametro nascosto Predefinito Tabella. Parametri di impostazione rapida 0 = Tutti i parametri visibili 1 = Visibili solo i parametri di impostazione rapida Tel. +38 (0) Fax +38 (0)

20 monitoraggio e parametri vacon 19.3 Impostazioni motore (Pannello di controllo: Menu PAR -> P1) Codice Parametro Min Max Unità Predefinito P1.1 P1.2 P1.3 P1.4 P1. P1.6 P1.7 P1.8 P1.9 P1.10 P1.11 P1.12 P1.13 P1.14 P1.1 Tensione nominale del motore Frequenza nom. del motore Velocità nominale motore Corrente nominale del motore ϕ Cos motore (Fattore di potenza) V Varia ,00 320,00 Hz ,2 x I Nunit 2,0 x I Nunit giri/ min. 0,00 / 60, / A I Nunit 113 0,30 1,00 0,8 120 Controllare la targhetta con i dati caratteristici del motore Controllare la targhetta con i dati caratteristici del motore I valori predefiniti si applicano a un motore a 4 poli. Controllare la targhetta con i dati caratteristici del motore Controllare la targhetta con i dati caratteristici del motore Tipo motore = Induzione 1 = Magnete permanente Limite corrente Modo controllo motore 0,2 x I Nunit 2 x I Nunit A Rapporto V/f Punto di indebolimento campo Tensione punto di indebolimento campo Frequenza intermedia V/f Tensione intermedia V/f Tensione frequenza zero 8,00 320,00 Hz 1, x I Nunit 107 Corrente massima motore 0 = Controllo di frequenza 1 = Controllo velocità ad anello aperto 0 = Lineare 1 = Quadratico 2 = Programmabile 0,00 / 60, ,00 200,00 % 100, ,00 P1.10 Hz 0,00 / 60, ,00 P1.11 % 100, ,00 40,00 % Varia 606 Boost coppia Tabella 6. Impostazioni motore Frequenza punto di indebolimento campo Tensione al punto di indebolimento campo com % di U nmot Frequenza intermedia V/f programmabile Tensione intermedia V/ programmabile come % di U nmot Tensione a 0 Hz come% di U nmot 0= Disabilitato 1 = Disabilitato supporto 24 ore +38 (0)

21 20 vacon monitoraggio e parametri Codice Parametro Min Max Unità Predefinito P1.16 P1.17 P1.18 P1.19 P1.20 P1.21 Frequenza di commutazione 1, 16,0 khz 4,0 / 2,0 601 Frequenza PWM. Se i valori sono più alti di quelli predefiniti, ridurre la capacità di corrente 0 = Disabilitato 1 = Abilitato: Sempre 2 = Stato marcia 0 = Non attivo = Identificazione arresto (il comando va eseguito entro 20 sec per attivarsi) Caduta di tensione su 0,00 100,00 % 0,00 67 avvolgimenti motore come % di U nmot alla corrente nominale. 0 = Disabilitato 1 = Abilitato, Modalità standard 2 = Abilitato, Modalità carichi a strappi = Disabilita 1 = Abilita 0 = Non in uso 1 = In uso Chopper frenat Identificazione motore Caduta di tensione su Rs Regolatore di sovratensione Regolatore di sottotensione P1.22 Filtro sinusoidale Tabella 6. Impostazioni motore NOTA! Questi parametri compaiono se P17.2 = 0. Tel. +38 (0) Fax +38 (0)

22 monitoraggio e parametri vacon 21.4 Impostazione marcia/arresto (Pannello di controllo: Menu PAR -> P2) Codice Parametro Min Max Unità Predefinito P2.1 P2.2 P2.3 P2.4 Selezione postazione controllo remoto = Morsetti I / O 1 = Bus di campo 2 = Pannello Funzione marcia = Rampa 1 = Aggancio in velocità Funzione arresto = Inerzia 1 = Rampa I / O Logica marcia/arresto P2. Locale/remoto P2.6 P2.7 P2.8 Direzione controllo da pannello Pulsante di arresto Selezione postazione controllo remoto 2 Tabella 7. Impostazione marcia/arresto = Avanti 1 = Indietro Controllo I / O Controllo I / O segnale 1 segnale 2 0 Avanti Indietro 1 Avanti(fronte) Inversione Arresto 2 Avanti(fronte) Indietro(fronte) 3 Marcia Indietro 4 Marcia(fronte) Indietro 0 = Controllo remoto 1 = Controllo locale 0 = Solo controllo da pannello 1 = Sempre 0 = Morsetti I / O 1 = Bus di campo 2 = Pannello supporto 24 ore +38 (0)

23 22 vacon monitoraggio e parametri. Frequenze di riferimento (Pannello di controllo: Menu PAR -> P3) Codice Parametro Min Max Unità P3.1 P3.2 P3.3 P3.4 Predefinito Frequenza min. 0,00 P3.2 Hz 0, Frequenza max. P ,00 Hz Selezione frequenza riferimento per Postazione controllo remoto 1 Velocità preimpostata 0 0,00 / 60, P3.1 P3.2 Hz, = Velocità preimpostate 0 2 = Pannello 3 = Bus di campo 4 = AI1 = AI2 6 = P 7 = AI1 + AI2 8 = Motopotenziometro 9 = Treno impulsi/encoder La velocità preimpostata 0 viene utilizzata come frequenza di riferimento quando P3.3 = 1 P3. Velocità preimpostata 1 P3.1 P3.2 Hz 10,00 10 Attivato da ingressi digitali P3.6 Velocità preimpostata 2 P3.1 P3.2 Hz 1, Attivato da ingressi digitali P3.7 Velocità preimpostata 3 P3.1 P3.2 Hz 20, Attivato da ingressi digitali P3.8 Velocità preimpostata 4 P3.1 P3.2 Hz 2, Attivato da ingressi digitali P3.9 Velocità preimpostata P3.1 P3.2 Hz 30, Attivato da ingressi digitali P3.10 Velocità preimpostata 6 P3.1 P3.2 Hz 40, Attivato da ingressi digitali P3.11 Velocità preimpostata 7 P3.1 P3.2 Hz 0, Attivato da ingressi digitali P3.12 Selezione frequenza riferimento per Postazione Come il parametro P3.3 controllo remoto 2 Tabella 8. Frequenze di riferimento Tel. +38 (0) Fax +38 (0)

24 monitoraggio e parametri vacon 23 Codice Parametro Min Max Unità P3.13 P3.14 Rampa motopotenziome tro Reset del motopotenziome tro Tabella 8. Frequenze di riferimento Predefinito 1 0 Hz/s NOTA! Questi parametri compaiono se P17.2 = 0. Coefficiente variazione velocità 0 = Nessun reset 1 = Reset in caso di arresto 2 = Reset in caso di spegnimento supporto 24 ore +38 (0)

25 24 vacon monitoraggio e parametri.6 Impostazione rampe e freni (Pannello di controllo: Menu PAR -> P4) Codice Parametro Min Max Unità Predefinito P4.1 P4.2 P4.3 Rampa a S 0,0 10,0 s 0, = Lineare >0 = Rampa curva S Tempo di accelerazione 1 Tempo di decelerazione 1 0,1 3000,0 s 3, ,1 3000,0 s 3,0 104 P4.4 P4. P4.6 P4.7 P4.8 P4.9 P4.10 P4.11 P4.12 Rampa a S 2 0,0 10,0 s 0,0 01 Tempo di accelerazione 2 Tempo di decelerazione 2 0,1 3000,0 s 10,0 02 0,1 3000,0 s 10,0 03 Frenat. a flusso Corrente frenatura a flusso Corr frenat. CC 0, x I Nunit 0,3 x I Nunit 2,0 x I Nunit A I Nunit 19 2,0 x I Nunit A I Nunit 07 Tempo arresto CC 0,00 600,00 s 0,00 08 Frequenza arresto CC 0,10 10,00 Hz 1,0 1 0 = Off 1 = Decelerazione 2 = Chopper 3 = Modalità completa Definisce la corrente diretta al motore durante l'azione del freno CC. Determina se il freno è ON oppure OFF e il tempo di frenata del freno CC quando il motore è in fase di arresto. 0 = Non attivo La frequenza di uscita alla quale entra in azione il freno CC. Tempo marcia CC 0,00 600,00 s 0, = Non attivo P4.13 Soglia frequenza accel P3.2 Hz 0, ,00 = disabilitato P4.14 Soglia frequenza decel2 0,00 P3.2 Hz 0, ,00 = disabilitato Tabella 9. Impostazione rampe e freni Tel. +38 (0) Fax +38 (0)

26 monitoraggio e parametri vacon 2 Codice Parametro Min Max Unità Predefinito P4.1 P4.16 P4.17 P4.18 P4.19 Freno esterno: Ritardo apertura Freno esterno: Limite frequenza apertura Freno esterno: Limite frequenza chiusura Freno esterno: Limite frequenza chiusura a Marcia indietro Freno esterno: Limite corrente apertura/chiusura Tabella 9. Impostazione rampe e freni 0,00 320,00 s 0, ,00 P3.2 Hz 1,0 13 0,00 P3.2 Hz 1, ,00 P3.2 Hz 1, ,0 200,0 % 20,0 18 supporto 24 ore +38 (0)

27 26 vacon monitoraggio e parametri.7 Ingressi digitali (Pannello di controllo: Menu PAR -> P) Codice Parametro Min Max Unità Predefinito P.1 P.2 Segnale controllo I / O 1 Segnale controllo I / O = Non in uso 1 = DI1 2 = DI2 3 = DI3 4 = DI4 = DI 6 = DI Come il parametro.1 P.3 Indietro Come il parametro.1 P.4 Chiusura guasto esterno Come il parametro.1 P. Apertura guasto esterno Come il parametro.1 P.6 Reset allarmi Come il parametro.1 P.7 Abilitazione marcia Come il parametro.1 P.8 Velocità preimpostata B Come il parametro.1 P.9 Velocità preimpostata B Come il parametro.1 P.10 Velocità preimpostata B Come il parametro.1 P.11 Selezione tempo di rampa Come il parametro.1 P.12 Motopotenziometro su Come il parametro.1 P.13 Motopotenziometro giù Come il parametro.1 P.14 Postazione controllo remoto 2 Frequenza riferimento P.1 postazione di controllo remoto 2 Tabella 10. Ingressi digitali Attiva la postazione di controllo 2 Come il parametro.1 Attiva la postazione di controllo 2 Vedi parametro.1 Tel. +38 (0) Fax +38 (0)

28 monitoraggio e parametri vacon 27 Codice Parametro Min Max Unità Predefinito P.16 P.17 Valore impostato P 2 Prerisc. motore attivo Tabella 10. Ingressi digitali Attiva riferimento Come il parametro.1 Attiva il preriscaldamento motore (corrente CC) in stato di arresto quando il parametro Prerisc. motore è impostato su 2 Come il parametro.1.8 Ingressi analogici (Pannello di controllo: Menu PAR -> P6) Predefinito Codice Parametro Min Max Unità P6.1 Escursione segnale AI P6.2 Autocal. min AI1-100,00 100,00 % 0, P6.3 Autocal. max AI1-100,00 300,00 % 100, = 0-100% ( 0-10 V) 1 = 20% - 100% ( 2-10 V) 0,00 = nessuna scalatura min. 100,00 = nessuna scalatura max. P6.4 Tempo filtro AI1 0,0 10,0 s 0, = nessun filtro P6. Escursione 0 = 0-10 V / 0-20 ma segnale AI2 1 = 2-10 V / 4-20 ma P6.6 Autocal. min AI2-100,00 100,00 % 0,00 0,00 = nessuna scalatura 391 min. P6.7 Autocal. max AI2-100,00 300,00 % 100,00 100,00 = nessuna 392 scalatura max. P6.8 tempo filtro AI2 0,0 10,0 s 0, = nessun filtro Tabella 11. Ingressi analogici supporto 24 ore +38 (0)

29 28 vacon monitoraggio e parametri.9 Treno impulsi / Encoder (Pannello di controllo: Menu PAR -> P7) Codice Parametro Min Max Unità Predefinito P7.1 Frequenza impulsi da Frequenza Hz interpretare come impulsi min. segnale 0%. P7.2 Frequenza impulsi da Frequenza 0, Hz interpretare come impulsi max segnale 100%. Frequenza P7.3 Freq. rif. a freq. corrispondente a 0% se 0,00 P3.2 Hz 0, impulsi min. usata come frequenza di riferimento. Frequenza P7.4 Freq. rif. a freq. 0,00 / corrispondente a 100% 0,00 P3.2 Hz 1232 impulsi max. 60,00 se usata come frequenza di riferimento. P7. 0 = Disabilita Direzione = Abilita / Normale encoder 2 = Abilita / Inversione Numero impulsi encoder per giro. Usato P7.6 Impulsi/giri esclusivamente per 1 63 ppr encoder scalare il valore di monitoraggio dei giri/ min. dell'encoder. 0 = DI e DI6 sono per l'ingresso digitale normale P7.7 Config DI and 1 = DI6 è per il treno di DI6 impulsi 2 = DI e DI6 sono per la modalità di frequenza encoder Tabella 12. Treno impulsi/encoder Tel. +38 (0) Fax +38 (0)

vacon 10 machinery come vorresti che fosse il tuo inverter oggi

vacon 10 machinery come vorresti che fosse il tuo inverter oggi vacon 10 machinery come vorresti che fosse il tuo inverter oggi adattamento su misura per il cliente Il Vacon 10 Machinery è un inverter estremamente compatto pensato per i costruttori di sistemi di automazione

Dettagli

vacon nx inverter all in one manuale applicazioni

vacon nx inverter all in one manuale applicazioni vacon nx inverter all in one manuale applicazioni 2 vacon SOMMARIO MANUALE DELL APPLICAZIONE "All in One" di VACON NX INDICE 1 Applicazione Base 2 Applicazione Standard 3 Applicazione di Controllo Locale/Remoto

Dettagli

vacon 100 inverter manuale applicativo

vacon 100 inverter manuale applicativo vacon 100 inverter manuale applicativo PREFAZIONE VACON 3 PREFAZIONE ID documento: DPD01033F Data: 5.12.2013 Versione software: FW0072V012 INFORMAZIONI SUL MANUALE Questo manuale è copyright di Vacon

Dettagli

vacon 20 cp/x ac drives manuale dell applicazione multifunzione

vacon 20 cp/x ac drives manuale dell applicazione multifunzione vacon 20 cp/x ac drives manuale dell applicazione multifunzione vacon 0 INDICE ID documento: DPD00806H Codice d'ordine: DOC-APP0982+DLIT Rev. H Data rilascio versione: 26.1.15 Corrisponde al pacchetto

Dettagli

Applicazione Multicontrollo Vacon

Applicazione Multicontrollo Vacon vacon 1 Applicazione Multicontrollo Vacon (Software ALFIFF05) ver. 3.5 INDICE 1. Introduzione... 2 2. I/O di controllo... 3. Applicazione MultiControllo Lista Parametri... 5 3.1 Valori di monitoraggio

Dettagli

VACON NX MANUALE APPLICAZIONI VERSIONE V2.02 DEL 20.01.2006

VACON NX MANUALE APPLICAZIONI VERSIONE V2.02 DEL 20.01.2006 vacon 1 VACON NX MANUALE APPLICAZIONI VERSIONE V2.02 DEL 20.01.2006 INDICE 1. Applicazione Base...3 1.1 Introduzione...3 1.2 I/O di controllo...4 1.3 Logica segnali di controllo nell'applicazione Base...5

Dettagli

VACON NX QUICK HELP. Applicazione base: Riferimento I/O (P2.14) Applicazione standard: Riferimento I/O (P2.1.11)

VACON NX QUICK HELP. Applicazione base: Riferimento I/O (P2.14) Applicazione standard: Riferimento I/O (P2.1.11) VACON NX QUICK HELP Guida avviamento La Guida all'avviamento viene attivata quando l'inverter viene acceso per la prima volta oppure quando si attiva tale funzione dal Menù di Sistema (P6.5.3) e l'inverter

Dettagli

vacon nxl inverter semplice e potente

vacon nxl inverter semplice e potente vacon nxl inverter semplice e potente 1 semplice da collegare, semplicissimo da utilizzare Vacon è un inverter compatto e potente, adatto ad installazioni industriali e civili, disponibile nelle potenze

Dettagli

Varispeed J7 CIMR-J7AZ. Configurazione del sistema. Piccolo, semplice e intelligente

Varispeed J7 CIMR-J7AZ. Configurazione del sistema. Piccolo, semplice e intelligente CIMR-J7AZ Varispeed J7 Piccolo, semplice e intelligente con controllo V/f Dimensioni compatte 150% del sovraccarico per 60 secondi Rilevamento del sovraccarico Funzione di protezione termica del motore

Dettagli

AVVIATORE STATICO STS SOFT TOUCH STARTER MANUALE ISTRUZIONI

AVVIATORE STATICO STS SOFT TOUCH STARTER MANUALE ISTRUZIONI AVVIATORE STATICO STS SOFT TOUCH STARTER MANUALE ISTRUZIONI 2 AVVERTENZE Leggere le istruzioni prima di installare e operare sull avviatore. PERICOLO TENSIONE - Indica la presenza di tensione che può essere

Dettagli

Schema del terminale di potenza. Inverter MONOFASE 230V 0.2~0.75kW. L1 L2 P B U V W

Schema del terminale di potenza. Inverter MONOFASE 230V 0.2~0.75kW. L1 L2 P B U V W ITALIANO TT100 Adattamento dal manuale esteso dell operatore degli inverter serie TT100 Collegamenti di potenza Nei modelli con ingresso trifase, collegare i terminali R/L1, S/L2 e T/L3 alla linea trifase

Dettagli

10. Funzionamento dell inverter

10. Funzionamento dell inverter 10. Funzionamento dell inverter 10.1 Controllo prima della messa in servizio Verificare i seguenti punti prima di fornire alimentazione all inverter: 10.2 Diversi metodi di funzionamento Esistono diversi

Dettagli

Alimentazione V CC 12 30 ripple incluso - fusibile esterno 1,0 A. Assorbimento di corrente : ma 100 + potenza consumata dal sensore. V ma. V ma.

Alimentazione V CC 12 30 ripple incluso - fusibile esterno 1,0 A. Assorbimento di corrente : ma 100 + potenza consumata dal sensore. V ma. V ma. 89 550/110 ID EWM-PQ-AA SCHEDA DIGITALE PER IL CONTROLLO DELLA PRESSIONE / PORTATA IN SISTEMI AD ANELLO CHIUSO MONTAGGIO SU GUIDA TIPO: DIN EN 50022 PRINCIPIO DI FUNZIONAMENTO La scheda EWM-PQ-AA è stata

Dettagli

Serie AC650/AC650V. Inverter V/F e Sensorless Da 0,25 a 110kW

Serie AC650/AC650V. Inverter V/F e Sensorless Da 0,25 a 110kW Serie AC650/AC650V Inverter V/F e Sensorless Da 0,25 a 110kW Gli inverter Serie AC650/AC650V provvedono al controllo dei motori asincroni trifase con rapporto prezzo/prestazioni eccezionale. Sono disponibili

Dettagli

Serie AC650/AC650V. Inverter V/F e Sensorless Da 0,25 a 110kW

Serie AC650/AC650V. Inverter V/F e Sensorless Da 0,25 a 110kW Serie AC650/AC650V Inverter V/F e Sensorless Da 0,25 a 110kW Gli inverter Serie AC650/AC650V provvedono al controllo dei motori asincroni trifase con rapporto prezzo/prestazioni eccezionale. Sono disponibili

Dettagli

Inverter Variable frequency drive Frequenzumrichter

Inverter Variable frequency drive Frequenzumrichter Inverter Variable frequency drive Frequenzumrichter CONVERTIDOR DE FREcUENCIA INVERTER xxxxx TT100 ITALIANO INDICE PAG. Introduzione........................... E4 Ampia gamma L offerta si completa Compattezza

Dettagli

TASTIERA DI COMANDO E CONTROLLO PER INVERTERS EL.-5000

TASTIERA DI COMANDO E CONTROLLO PER INVERTERS EL.-5000 ELCOM S.R.L. TASTIERA DI COMANDO E CONTROLLO PER INVERTERS EL.-5000 ( Rev. 0.3s ) MANUALE USO TASTIERA EL.-5000 I pulsanti hanno le seguenti funzioni: Comando di START abilitazione alla marcia con accensione

Dettagli

SCHEDE DI FRENATURA ELETTRONICA

SCHEDE DI FRENATURA ELETTRONICA Informazioni generali I moduli di frenatura elettronici Frenomat e Frenostat sono in grado di frenare motori asincroni, sono senza manutenzione e non producono abrasione ed inquinamento. Riducono i tempi

Dettagli

vacon nx inverter manuale utente

vacon nx inverter manuale utente vacon nx inverter manuale utente 2 vacon IN SEDE DI INSTALLAZIONE E MESSA IN FUNZIONE OCCORRE OSSERVARE ALMENO I SEGUENTI 10 PUNTI DELLA GUIDA RAPIDA DI AVVIO. PER QUALSIASI PROBLEMA RIVOLGERSI AL PROPRIO

Dettagli

electronic Inverter ACM S3 Gamma di potenza 0.75...37.0kW ACM S3 / I / 09.05

electronic Inverter ACM S3 Gamma di potenza 0.75...37.0kW ACM S3 / I / 09.05 electronic Inverter ACM S3 ACM S3 / I / 09.05 Gamma di potenza 0.75...37.0kW ACM S3 L inverter per tutte le applicazioni A distanza di quasi 30 anni dalla presentazione del suo primo inverter per controllo

Dettagli

WIN6. Limitatore di carico. Limitazione del carico rilevato tramite l intervento di soglie di allarme e preallarme.

WIN6. Limitatore di carico. Limitazione del carico rilevato tramite l intervento di soglie di allarme e preallarme. WIN6 Limitatore di carico Limitazione del carico rilevato tramite l intervento di soglie di allarme e preallarme. Limitazione del carico a doppia sicurezza mediante connessione di 2 unità. Limitazione

Dettagli

ISMG Inverter Solare. Descrizione Generale. Selezione Modello. Codice d Ordine ISMG 1 50 IT. Approvazioni RD 1663/2000 RD 661/2007 DK5940

ISMG Inverter Solare. Descrizione Generale. Selezione Modello. Codice d Ordine ISMG 1 50 IT. Approvazioni RD 1663/2000 RD 661/2007 DK5940 ISMG 1 60 Descrizione Generale Elevato range d ingresso fotovoltaico (da 100VCC a 450VCC) e controllo MPP Tracking Fino a 2 / 3 MPP Tracking indipendenti controllati da un esclusiva tecnologia Smart MPPT

Dettagli

Accessori. Software Sysdrive Configurator (*) 3G3IV-PCN329-E Cavo di collegamento PC. JVOP-160-OY Console LCD (già inclusa)

Accessori. Software Sysdrive Configurator (*) 3G3IV-PCN329-E Cavo di collegamento PC. JVOP-160-OY Console LCD (già inclusa) PE R52 C24 U11 C16 C26 R6 U8 C28 C22 U7 R131 C33 U6 T1 Y1 U14 JP3 R25 R10 R10 R105 R21 R5 C11 U10 R102 C12 R7 U9 R28 C5 R20 R30 R U10 C3 JP1 C1 C17 R14 R1 R2 R5 R11 U1 JP5 JP6 RT4 C2 C21 R3 R120 R36 R35

Dettagli

Indicatori digitali per montaggio a pannello Modello DI35

Indicatori digitali per montaggio a pannello Modello DI35 Accessori Indicatori digitali per montaggio a pannello Modello DI35 Scheda tecnica WIKA AC 80.03 Applicazioni Costruzione di macchine e impianti Banchi prova Misura di livello Applicazioni industriali

Dettagli

vacon 100 inverter ca manuale applicazioni

vacon 100 inverter ca manuale applicazioni vacon 100 inverter ca manuale applicazioni vacon 0 INDICE Documento: DPD010E Data rilascio versione: 18.10.12 Corrisponde al pacchetto applicativo FW0072V00.vcx 1. Vacon 100 - Avvio... 2 1.1 Proc. di

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE E MESSA IN SERVIZIO INDICE. Funzione. Dati tecnici Dimensioni Collegamenti elettrici. Caratteristiche funzionali

MANUALE DI INSTALLAZIONE E MESSA IN SERVIZIO INDICE. Funzione. Dati tecnici Dimensioni Collegamenti elettrici. Caratteristiche funzionali 28111.03 www.caleffi.com Regolatore digitale SOLCAL 1 Copyright 2012 Caleffi Serie 257 MANUALE DI INSTALLAZIONE E MESSA IN SERVIZIO INDICE Funzione 1 Dati tecnici Dimensioni Collegamenti elettrici 3 Caratteristiche

Dettagli

MANUALE DI ISTRUZIONE ED USO SCHEDE ELETTRONICHE DI FRENATURA PER MOTORI C.A. FRENOMAT-2, FRENOSTAT R

MANUALE DI ISTRUZIONE ED USO SCHEDE ELETTRONICHE DI FRENATURA PER MOTORI C.A. FRENOMAT-2, FRENOSTAT R MANUALE DI ISTRUZIONE ED USO SCHEDE ELETTRONICHE DI FRENATURA PER MOTORI C.A. FRENOMAT-2, FRENOSTAT R Utilizzo: Le schede di frenatura Frenomat2 e Frenostat sono progettate per la frenatura di motori elettrici

Dettagli

SPECIFICA TECNICA. Leonardo String Box Control

SPECIFICA TECNICA. Leonardo String Box Control CARATTERISTICHE SPECIFICA TECNICA Leonardo String Box Control PARAMETRI INGRESSO Range di tensione in Ingresso V 200 900 Max. corrente di stringa A 16 Numero di canali di misura 10 Numero stringhe in ingresso

Dettagli

BICI 2000 - Versione 1.9

BICI 2000 - Versione 1.9 Pagina 1/8 BICI 2000 - Versione 1.9 Il controllo BICI 2000 nasce per il pilotaggio di piccoli motori a magnete permanente in alta frequenza per veicoli unidirezionali alimentati da batteria. La sua applicazione

Dettagli

vacon 100 hvac Inverter ca manuale applicazioni

vacon 100 hvac Inverter ca manuale applicazioni vacon 100 hvac Inverter ca manuale applicazioni vacon 0 SOMMARIO ID documento: DPD00559H Codice ordine: DOC-APP02456+DLIT Rev. H Data rilascio versione: 2.8.1 Corrisponde al pacchetto applicativo FW0065V021.vcx

Dettagli

1 PRINCIPIO di FUNZIONAMENTO 3 2 SCHEMA LOGICO 3 3 SPECIFICHE SCHEDA 4 4 INSTALLAZIONE N7-FB 4 5 ASSEGNAZIONE MORSETTERIA N7-FB 5

1 PRINCIPIO di FUNZIONAMENTO 3 2 SCHEMA LOGICO 3 3 SPECIFICHE SCHEDA 4 4 INSTALLAZIONE N7-FB 4 5 ASSEGNAZIONE MORSETTERIA N7-FB 5 Manuale di Istruzioni scheda opzionale di feed back N7-FB 1 INDICE pagina 1 PRINCIPIO di FUNZIONAMENTO 3 2 SCHEMA LOGICO 3 3 SPECIFICHE SCHEDA 4 4 INSTALLAZIONE N7-FB 4 5 ASSEGNAZIONE MORSETTERIA N7-FB

Dettagli

Si compongono di : Lato DC

Si compongono di : Lato DC Centralini di Campo precablati per DC e AC Monofase e Trifase Quadro di campo comprensivo di cablaggio lato DC e lato AC verso inverter e contatore ENEL. CENTRALINO ISL - CABUR DC Inverter Monofase / Trifase

Dettagli

EI16DI-ETH: Modulo di Acquisizione 16 ingressi digitali PNP comunicante su ethernet con protocollo ModBUS-TCP

EI16DI-ETH: Modulo di Acquisizione 16 ingressi digitali PNP comunicante su ethernet con protocollo ModBUS-TCP EI16DI-ETH: Modulo di Acquisizione 16 ingressi digitali PNP comunicante su ethernet con protocollo ModBUS-TCP DESCRIZIONE GENERALE Il dispositivo EI16DI-ETH consente ad un terminale remoto, tramite la

Dettagli

Relè allo Stato Solildo con Fusibile integrato Modello RGC1F

Relè allo Stato Solildo con Fusibile integrato Modello RGC1F Relè allo Stato Solildo con Fusibile integrato Modello RGC1F Relè allo stato solido con fusibile integrato Commutazione per passaggio di zero Tensione nominale: 230 VCA e 600 VCA Larghezza 35 mm Tensione

Dettagli

Monitor di isolamento ISL Monitoraggio continuo dei sistemi IT dal fotovoltaico all industriale.

Monitor di isolamento ISL Monitoraggio continuo dei sistemi IT dal fotovoltaico all industriale. Monitor di isolamento ISL Monitoraggio continuo dei sistemi IT dal fotovoltaico all industriale. Assicurare la continuità di servizio Per assicurare la continuità di funzionamento di un impianto elettrico,

Dettagli

maxon motor maxon motor control Servoamplificatore 1-Q-EC DEC 50/5 Codice prodotto: 230572 Manuale d'istruzioni Edizione Ottobre 2008

maxon motor maxon motor control Servoamplificatore 1-Q-EC DEC 50/5 Codice prodotto: 230572 Manuale d'istruzioni Edizione Ottobre 2008 maxon motor maxon motor control Servoamplificatore 1-Q-EC DEC 50/5 Codice prodotto: 230572 Manuale d'istruzioni Edizione Ottobre 2008 Il DEC (Digital EC Controller) è un servoamplificatore ad 1 quadrante

Dettagli

IMP2200/ ITP2200 INVERTER MONOFASE E TRIFASE DA 2200W

IMP2200/ ITP2200 INVERTER MONOFASE E TRIFASE DA 2200W INVERTER MONOFASE E TRIFASE DA 2200W SPECIFICHE Tensione alimentazione inverter monofase Tensione alimentazione inverter trifase Corrente max all uscita delle 3 fasi Potenza massima in uscita IP da 100

Dettagli

OPEN DRIVE OPEN DRIVE. Manuale Funzione STO Rev 1.1 MAOPDX0050I0

OPEN DRIVE OPEN DRIVE. Manuale Funzione STO Rev 1.1 MAOPDX0050I0 Rev 1.1. MAOPDX0050I0 INDICE GENERALE 1 Descrizione generale... 3 2 Limiti di impiego... 3 2.1 Classe climatica... 3 2.1 Resistenza alle sostanze chimicamente attive... 4 2.2 Resistenza alle vibrazioni...

Dettagli

Serie T6590 DISPOSITIVO DI CONTROLLO PER UNITÀ TERMOVENTILANTI

Serie T6590 DISPOSITIVO DI CONTROLLO PER UNITÀ TERMOVENTILANTI APPLICAZIONI Serie T6590 DISPOSITIVO DI CONTROLLO PER UNITÀ TERMOVENTILANTI I termostati digitali serie T6590 possono essere impiegati per controllare valvole, ventole e riscaldatori elettrici ausiliari

Dettagli

Inverter Fuji Electric compatto ad alte prestazioni. Monofase 200 V 0,1 2,2 kw Trifase 400 V 0,4 15 kw

Inverter Fuji Electric compatto ad alte prestazioni. Monofase 200 V 0,1 2,2 kw Trifase 400 V 0,4 15 kw Inverter Fuji Electric compatto ad alte prestazioni Monofase 200 V 0,1 2,2 kw Trifase 400 V 0,4 15 kw Pensiero rivolto al consumo energetico Ecologico Alimentazione Alimentazione Precedente Controllo ottimale

Dettagli

PRODUZIONE E CONTROLLO DELL ENERGIA

PRODUZIONE E CONTROLLO DELL ENERGIA Quadri elettrici FOX PRODUZIONE E CONTROLLO DELL ENERGIA QUADRI ELETTRICI FOX INNOVAZIONE PRESTAZIONI VERSATILITÀ CONVENIENZA Un unico quadro per più applicazioni Svuotamento Riempimento Pressurizzazione

Dettagli

UNIDRIVE M100. Convertitore per l'automazione dell'industria manifatturiera

UNIDRIVE M100. Convertitore per l'automazione dell'industria manifatturiera Convertitore per l'automazione dell'industria manifatturiera Convertitore con un ottimo rapporto qualità e prestazioni/prezzo per applicazioni in anello aperto Unidrive M100 Unidrive M200 Unidrive M300

Dettagli

Convertitori di frequenza. Serie WJ200. Inverter vettoriale compatto. Serie WJ200

Convertitori di frequenza. Serie WJ200. Inverter vettoriale compatto. Serie WJ200 Prestazioni leader nel settore Elevata coppia iniziale del 200% o superiore ottenuta grazie ad un controllo del vettore flusso senza necessità di encoder sul motore (quando dimensionato per prestazioni

Dettagli

INVERTER VF-S9. Manuale Semplificato I117 I 11 01 LOVATO ELECTRIC S.P.A. 24020 GORLE (BERGAMO) ITALIA VIA DON E. MAZZA, 12 TEL.

INVERTER VF-S9. Manuale Semplificato I117 I 11 01 LOVATO ELECTRIC S.P.A. 24020 GORLE (BERGAMO) ITALIA VIA DON E. MAZZA, 12 TEL. I117 I 11 01 LOVATO ELECTRIC S.P.A. 24020 GORLE (BERGAMO) ITALIA VIA DON E. MAZZA, 12 TEL.: 035 4282111 TELEFAX (Nazionale): 035 4282200 TELEFAX (Intern.): +39 035 4282400 Web www.lovatoelectric.com E-mail

Dettagli

Istruzioni per l uso. Controller B 170 (MB 1) Leggere attentamente le presenti istruzioni per l uso prima di mettere in funzione il controller.

Istruzioni per l uso. Controller B 170 (MB 1) Leggere attentamente le presenti istruzioni per l uso prima di mettere in funzione il controller. Istruzioni per l uso Controller B 170 (MB 1) Leggere attentamente le presenti istruzioni per l uso prima di mettere in funzione il controller. T( C) Controller B 170 T1 7 4 8 5 9 6 Eurotherm 2132i start

Dettagli

Serie Smart App Professional Rackmount

Serie Smart App Professional Rackmount PR2UD0012EU-01 Protezione Estesa per Applicazioni Mission - Critical La serie di UPS Professional RackMount fornisce un avanzato livello di protezione a supporto di dispositivi di telecomunicazione, VOIP,

Dettagli

Manuale di programmazione BerMar_Drive_Software

Manuale di programmazione BerMar_Drive_Software Invert er LG Manuale di programmazione BerMar_Drive_Software Mot ori elet t ric i Informazioni preliminari... 2 Installazione... 3 Avvio del programma... 4 Funzionamento Off-Line... 7 Caricamento di una

Dettagli

XENTA 102-VF. Regolatore per unità terminali VAV con riscaldamento valvola. dati tecnici

XENTA 102-VF. Regolatore per unità terminali VAV con riscaldamento valvola. dati tecnici XENTA 102-VF Regolatore per unità terminali VAV con riscaldamento valvola XENTA 102-VF è un regolatore di zona progettato per applicazioni di riscaldamento e raffreddamento VAV con con controllo on/off

Dettagli

- INGRESSO LINEARE - FILTRO DI INGRESSO - RITRASMISSIONE PV ISOLATA - ALIMENTAZIONE AUSILIARIA 24V C.C. PER TRASMETTITORI - 2 ALLARMI INDIPENDENTI -

- INGRESSO LINEARE - FILTRO DI INGRESSO - RITRASMISSIONE PV ISOLATA - ALIMENTAZIONE AUSILIARIA 24V C.C. PER TRASMETTITORI - 2 ALLARMI INDIPENDENTI - INDICATORE PROGRAMMABILE/ TRASMETTITORE - INGRESSO LINEARE - FILTRO DI INGRESSO - RITRASMISSIONE PV ISOLATA - ALIMENTAZIONE AUSILIARIA 24V C.C. PER TRASMETTITORI - 2 ALLARMI INDIPENDENTI - MEMORIZZAZIONE

Dettagli

UNITA DI RINNOVO ARIA E RECUPERO TERMICO CON CIRCUITO FRIGORIFERO INTEGRATO A POMPA DI CALORE SERIE RFM

UNITA DI RINNOVO ARIA E RECUPERO TERMICO CON CIRCUITO FRIGORIFERO INTEGRATO A POMPA DI CALORE SERIE RFM MANUALE DEL CONTROLLO ELETTRONICO UNITA DI RINNOVO ARIA E RECUPERO TERMICO CON CIRCUITO FRIGORIFERO INTEGRATO A POMPA DI CALORE SERIE RFM Il sistema di controllo elettronico presente a bordo delle unità

Dettagli

MANUALE UTENTE MITOS VT6 AIR Versione per software release 3.5

MANUALE UTENTE MITOS VT6 AIR Versione per software release 3.5 MANUALE UTENTE MITOS VT6 AIR Versione per software release 3.5 1 / 17 Manuale_MITOS_VT6_AIR_ver3p2_ita Sommario: DESCRIZIONE GENERALE...3 CARATTERISTICHE GENERALI...3 PARAMETRI DI FUNZIONAMENTO...4 TIPI

Dettagli

Manuale Utente Leonardo Inverter 1500. Western Co. Leonardo Inverter

Manuale Utente Leonardo Inverter 1500. Western Co. Leonardo Inverter Western Co. Leonardo Inverter 1 Leonardo Inverter 1500 Inverter ad onda sinusoidale pura Potenza continua 1500W Potenza di picco 2250W per 10sec. Tensione di Output: 230V 50Hz Distorsione Armonica

Dettagli

Servoazionamento Digitale - TWIN-N & SPD-N

Servoazionamento Digitale - TWIN-N & SPD-N Servoazionamento Digitale TWIN-N, SPD-N www.parker.com/eme/it/twinn Servoazionamento Digitale - TWIN-N & SPD-N Breve panoramica Descrizione TWIN-N è una serie di servoamplificatori completamente digitali,

Dettagli

Alimentatore Switching (SMPS) Trifase per montaggio su barra DIN, tipo SMP23 24 V DC/10 A

Alimentatore Switching (SMPS) Trifase per montaggio su barra DIN, tipo SMP23 24 V DC/10 A tipo SMP3 4 V DC/0 A Descrizione Alimentatore Switching per montaggio su barra DIN, alimentazione con tensione trifase, alto rendimento, filtro integrale in ingresso, protezione sovratemperatura,power

Dettagli

Gruppi di continuità UPS Line Interactive. PC Star EA

Gruppi di continuità UPS Line Interactive. PC Star EA Gruppi di continuità UPS Line Interactive PC Star EA Modelli: 650VA ~ 1500VA MANUALE D USO Rev. 01-121009 Pagina 1 di 8 SOMMARIO Note sulla sicurezza... 1 Principi di funzionamento... 2 In modalità presenza

Dettagli

BRAVO 15C REGOLATORE DI CARICA A MICROPROCESSORE PER MODULI FOTOVOLTAICI MANUALE D USO E DI INSTALLAZIONE PER IL SETTORE CIVILE

BRAVO 15C REGOLATORE DI CARICA A MICROPROCESSORE PER MODULI FOTOVOLTAICI MANUALE D USO E DI INSTALLAZIONE PER IL SETTORE CIVILE BRAVO 15C REGOLATORE DI CARICA A MICROPROCESSORE PER MODULI FOTOVOLTAICI >ITALIANO MANUALE D USO E DI INSTALLAZIONE PER IL SETTORE CIVILE TAU srl via E. Fermi, 43-36066 Sandrigo (VI) Italia - Tel ++390444750190

Dettagli

Ingecon Sun Power Max 315 TL

Ingecon Sun Power Max 315 TL Ingecon Sun Power Max 315 TL Caratteristiche generali Senza trasformatore di bassa tensione per connessione ad alta efficienza alla rete di media tensione. Dispone di 2 sistemi avanzati di monitoraggio

Dettagli

www.sinercom.it UPS PANTHER 3000 VERS. RACK M-M MANUALE D USO

www.sinercom.it UPS PANTHER 3000 VERS. RACK M-M MANUALE D USO www.sinercom.it UPS 3000 VERS. RACK M-M MANUALE D USO Sinercom S.r.l. Sede Legale : Via Alessandro Dudan,9 00143 Roma - RM - Italy Tel: 06 79800323 - Fax: 06 79814644 info@sinercom.it Sede Operativa: Via

Dettagli

M1600 Ingresso/Uscita parallelo

M1600 Ingresso/Uscita parallelo M1600 Ingresso / uscita parallelo M1600 Ingresso/Uscita parallelo Descrizione tecnica Eiserstraße 5 Telefon 05246/963-0 33415 Verl Telefax 05246/963-149 Data : 12.7.95 Versione : 2.0 Pagina 1 di 14 M1600

Dettagli

INVERTER AD ONDA SINUSOIDALE PURA. SISTEMA DI ACCUMULO ENERGIA CON QUADRO INTERFACCIA E GESTIONE.

INVERTER AD ONDA SINUSOIDALE PURA. SISTEMA DI ACCUMULO ENERGIA CON QUADRO INTERFACCIA E GESTIONE. INVERTER AD ONDA SINUSOIDALE PURA. SISTEMA DI ACCUMULO ENERGIA CON QUADRO INTERFACCIA E GESTIONE. Inverter DC-AC ad onda sinusoidale pura Da una sorgente in tensione continua (batteria) 12Vdc, 24Vdc o

Dettagli

Serie MT Nuovi analizzatori di rete

Serie MT Nuovi analizzatori di rete GE Energy Industrial Solutions Serie MT Nuovi analizzatori di rete GE imagination at work Nuovi analizzatori di rete Analizzatori di rete Il continuo aumento dei costi di produzione di energia rende sempre

Dettagli

Relè di protezione elettrica Trifase per potenza attiva Modelli DWB02, PWB02

Relè di protezione elettrica Trifase per potenza attiva Modelli DWB02, PWB02 Relè di protezione elettrica Trifase per potenza attiva Modelli DWB02, WB02 DWB02 Descrizione del prodotto DWB02 e WB02 sono relè TRMS molto precisi per il monitoraggio della potenza attiva adatti per

Dettagli

INDICE. 1591016100 XV300K IT r.1.0 03.06.2011.doc XV300K 2/13

INDICE. 1591016100 XV300K IT r.1.0 03.06.2011.doc XV300K 2/13 XV300K INDICE 1 VERIFICHE PRELIMINARI GARANZIA E SMALTIMENTO... 3 2 XV300K CARATTERISTICHE D IMPIEGO... 3 3 SCELTA DEL REGOLATORE CODIFICA... 4 4 CARATTERISTICHE TECNICHE... 4 5 NORMATIVE... 5 6 INSTALLAZIONE

Dettagli

CORSO PER CONVERTITORE DI FREQUENZA TOSHIBA VF-S15

CORSO PER CONVERTITORE DI FREQUENZA TOSHIBA VF-S15 1/27 CORSO PER CONVERTITORE DI FREQUENZA TOSHIBA VF-S15 Indice Revisioni Rev. Descrizione Data Autore 00 Prima stesura 7/06/2013 2/27 INDICE: 1 INTRODUZIONE... 3 1.1 Scopo del documento... 3 1.2 Premessa...

Dettagli

Manuale d Istruzione. Pinza amperometrica AC/DC True RMS. Modello 380940

Manuale d Istruzione. Pinza amperometrica AC/DC True RMS. Modello 380940 Manuale d Istruzione Pinza amperometrica AC/DC True RMS Modello 380940 Introduzione Congratulazioni per aver acquistato la Pinza Amperometrica / Multimetro Watt True RMS Extech 380940. Questo strumento

Dettagli

Componenti per impianti fotovoltaici

Componenti per impianti fotovoltaici Componenti per impianti fotovoltaici Inverter SunEzy Quadri stringa SunEzy Interruttori automatici in c.c. C60PV-DC Interruttore non automatico in c.c. C60NA-DC Interruttore non automatico in c.c. SW60-DC

Dettagli

INVERTERS SERIE F4000

INVERTERS SERIE F4000 INVERTERS SERIE F4000 La serie F4000 è una linea di inverters statici con tensione di uscita sinusoidale, realizzati per coprire le più svariate esigenze di alimentazione in c.a. partendo da sorgenti in

Dettagli

G9S. Modelli disponibili. Ideale per il controllo di circuiti di sicurezza con finecorsa, barriere fotoelettriche e pulsanti di emergenza

G9S. Modelli disponibili. Ideale per il controllo di circuiti di sicurezza con finecorsa, barriere fotoelettriche e pulsanti di emergenza Ideale per il controllo di circuiti di sicurezza con finecorsa, barriere fotoelettriche e pulsanti di emergenza Dimensioni ridotte: 2 uscite: 22,5 mm; 3 uscite: 68 mm; 5 uscite: 91 mm. Oltre ai modelli

Dettagli

Sistema di controllo per tracciamento elettrico

Sistema di controllo per tracciamento elettrico DIGITRACE HTC-915-CONT Sistema di controllo per tracciamento elettrico Descrizione del prodotto Il sistema DigiTrace HTC-915 è un unità di controllo compatta per circuiti di tracciamento elettrico, funzionalmente

Dettagli

Inverter Fuji Electric compatto ad alte prestazioni Monofase 200 V 0,1-2,2 kw Trifase 400 V 0,4-15 kw

Inverter Fuji Electric compatto ad alte prestazioni Monofase 200 V 0,1-2,2 kw Trifase 400 V 0,4-15 kw Fuji Electric Inverter Fuji Electric compatto ad alte prestazioni Monofase 200 V 0,1-2,2 kw Trifase 400 V 0,4-15 kw Pensiero rivolto al consumo energetico Ecologico Alimentazione Alimentazione Precedente

Dettagli

< Apparecchiatura di controllo di fiamma > RIVELAZIONE FIAMMA BI ELETTRODO. SAITEK srl

< Apparecchiatura di controllo di fiamma > RIVELAZIONE FIAMMA BI ELETTRODO. SAITEK srl Serie CF3q < Apparecchiatura di controllo di fiamma > SAITEK srl www.saitek.it info@saitek.it Casalgrande (RE) ITALY Tel. +39 0522 848211 Fax +39 0522 849070 CONTROLLO DI FIAMMA SERIE C F 3 Q pag. 1 di

Dettagli

Servomotori Brushless Linearmech

Servomotori Brushless Linearmech I martinetti meccanici con vite a sfere possono essere motorizzati con i Servomotori Brushless di produzione Lineamech. Per questa gamma di servomotori, denominata serie BM, Linearmech ha deciso di utilizzare

Dettagli

PumpDrive. Convertitore di frequenza indipendente dal motore con autoraffreddamento. Guida rapida

PumpDrive. Convertitore di frequenza indipendente dal motore con autoraffreddamento. Guida rapida Guida rapida PumpDrive 4070.801/2--40 Convertitore di frequenza indipendente dal motore con autoraffreddamento Varianti di montaggio: Montaggio su motore (MM) Montaggio a parete (WM) Montaggio in quadro

Dettagli

MANUALE UTENTE 3G3MV SYSDRIVE. Inverter vettoriale compatto

MANUALE UTENTE 3G3MV SYSDRIVE. Inverter vettoriale compatto MANUALE UTENTE 3G3MV SYSDRIVE Inverter vettoriale compatto Indice Capitolo 1. Introduzione............................ 1-1 1-1 Funzione..................................................... 1-2 1-2 Descrizione...................................................

Dettagli

SEE. Applicazioni industriali: Caratteristiche generali. Ramo batteria (tecnologia SCR) Raddrizzatori doppio ramo

SEE. Applicazioni industriali: Caratteristiche generali. Ramo batteria (tecnologia SCR) Raddrizzatori doppio ramo Raddrizzatori doppio ramo SEE RADDRIZZATORE A DOPPIO RAMO, USCITA +/-1% Soluzione dedicata con batterie a vaso aperto o NiCd con tensione di uscita 110 o 220 V CC sino a 500 A Applicazioni industriali:

Dettagli

BOX A3 TEST 3 20-07-2012. REV. DATA Verifica ed Approvazione R.T.

BOX A3 TEST 3 20-07-2012. REV. DATA Verifica ed Approvazione R.T. BOX A3 TEST 3 20-07-2012 REV. DATA Verifica ed Approvazione R.T. INDICE 1 - PREMESSA...Pag. 3 2 - BOX A3 TEST PER ASCENSORI IDRAULICI...Pag. 3 2.1 FUNZIONAMENTO GENERALE...Pag. 3 2.2 MODALITA DI ESECUZIONE

Dettagli

Inverter centralizzati ABB PVS800 da 100 a 1000 kw

Inverter centralizzati ABB PVS800 da 100 a 1000 kw Inverter solari Inverter centralizzati ABB PVS800 da 100 a 1000 kw Gli inverter centralizzati ABB sono in grado di assicurare nuovi livelli di affidabilità, efficienza e semplicità di installazione. Questi

Dettagli

Gamma BRUSHLESS CROUZET

Gamma BRUSHLESS CROUZET Gamma BRUSHLESS CROUZET - Presentazione La ITE Industrialtecnoelettrica Srl di Bologna (tel.5.386.6) presenta la nuova gamma Crouzet di micromotori brushless di elevata qualità con coppie da 6 e 85 mnm

Dettagli

www.energytomotion.com

www.energytomotion.com www.energytomotion.com DESCRIZIONE ED INSTALLAZIONE Descrizione modello Modello inverter Alimentazione ingresso Alimentazione Modello inverter uscita Frequenza di uscita SERIE PRODOTTO Tensione ingresso

Dettagli

MOTOINVERTER monofase presentazione

MOTOINVERTER monofase presentazione MOTOINVERTER monofase presentazione Presentazione. Con RR6, presentiamo la nuovissima serie di motoinverter monofase V/F con motore asincrono trifase standard. Un innovativo controllo dei parametri di

Dettagli

AC Anywhere. Inverter. Manuale utente. F5C400u140W, F5C400u300W F5C400eb140W e F5C400eb300W

AC Anywhere. Inverter. Manuale utente. F5C400u140W, F5C400u300W F5C400eb140W e F5C400eb300W AC Anywhere Inverter (prodotto di classe II) Manuale utente F5C400u140W, F5C400u300W F5C400eb140W e F5C400eb300W Leggere attentamente le istruzioni riguardanti l installazione e l utilizzo prima di utilizzare

Dettagli

AT92B3805 Guida rapida di installazione Informazioni generali del prodotto

AT92B3805 Guida rapida di installazione Informazioni generali del prodotto AT92B3805 Guida rapida di installazione Informazioni generali del prodotto IT F1 = F6,3A Protezione circuiti ausiliari batteria 12Vdc F2 = F2A Protezione teleruttore rete F3 = F2A Protezione teleruttore

Dettagli

CARATTERISTICHE TECNICHE GENERALI. Corrente inverter nominale in uscita (A) Potenza nominale P2 del motore (kw)

CARATTERISTICHE TECNICHE GENERALI. Corrente inverter nominale in uscita (A) Potenza nominale P2 del motore (kw) MULTI ISLAND MAXY è un sistema per pompaggio acqua con alimentazione da pannello fotovoltaico o alimentazione ibrida (fotovoltaico e rete contemporaneamente). L'applicazione è applicabile ad impianti di

Dettagli

SERVOAZIONAMENTI SERVOAZIONAMENTO DIGITALE SINGOLO ASSE ESTREMAMENTE COMPATTO

SERVOAZIONAMENTI SERVOAZIONAMENTO DIGITALE SINGOLO ASSE ESTREMAMENTE COMPATTO SERVOAZIONAMENTI SERVOAZIONAMENTO DIGITALE SINGOLO ASSE ESTREMAMENTE COMPATTO DS2020 MAGGIORE COMPATTEZZA E FLESSIBILITÀ IN UNA VASTA GAMMA DI APPLICAZIONI INDUSTRIALI WHAT MOVES YOUR WORLD INTRODUZIONE

Dettagli

Componenti per impianti fotovoltaici

Componenti per impianti fotovoltaici Componenti per impianti fotovoltaici Inverter SunEzy 152 Quadri stringa SunEzy 154 Interruttori automatici in CC C60PV-DC Interruttore non automatico in CC C60NA-DC Interruttore non automatico in CC SW60-DC

Dettagli

MANUALE UTENTE PEL 2500 / PEL 2500-M V2.0.0 (24.10.2014) 1 (7)

MANUALE UTENTE PEL 2500 / PEL 2500-M V2.0.0 (24.10.2014) 1 (7) V2.0.0 (24.10.2014) 1 (7) MESSA IN ESERCIZIO Montaggio - Il trasmettitore deve essere installato sopra il punto di misurazione per evitare problemi di condensa. - La sovrapressione del canale è rilevata

Dettagli

Servomotore Brushless con Elettronica Integrata - Motornet DC

Servomotore Brushless con Elettronica Integrata - Motornet DC Sistema www.parker-eme.com/motornet Servomotore Brushless con Elettronica Integrata - Breve Panoramica Descrizione è un servomotore brushless con elettronica integrata, alimentato in tensione continua.

Dettagli

ADX. Misuratore di coppia. Manuale Utente Ver. 2.10. (Da versione FW 1.20 in poi) 1 / 1

ADX. Misuratore di coppia. Manuale Utente Ver. 2.10. (Da versione FW 1.20 in poi) 1 / 1 ASA-RT srl -- Strada del Lionetto, 16/a 10146 Torino ITALY Tel: +39 011 796 5360884 333r.a.. Fax: +39 011712 19835705 339 E_mail: info@asa-rt.com Url: www.asa-rt.com ADX Misuratore di coppia Manuale Utente

Dettagli

RISONIC Ultrasonic Transit Time Sigla: RIMOUSTT Articolo N : 0067751.001. 201309 Ges, Hir Con riserva di modifiche Pagina 1/6

RISONIC Ultrasonic Transit Time Sigla: RIMOUSTT Articolo N : 0067751.001. 201309 Ges, Hir Con riserva di modifiche Pagina 1/6 Sigla: Articolo N : 0067751.001 Disegno quotato Proiezione verticale Proiezione laterale Montaggio Dimensioni in mm 201309 Ges, Hir Con riserva di modifiche Pagina 1/6 Applicazione Il modulo Ultrasonic

Dettagli

YASKAWA Invertere CA J1000

YASKAWA Invertere CA J1000 YASKAWA Invertere CA J1000 Dispositivo compatto con controllo V/f Manuale di avvio rapido Tipo: CIMR-JC Modelli: Classe 200 V, Trifase Ingresso: Da 0,1 a 5,5 kw Classe 200 V, Monofase Ingresso: Da 0,1

Dettagli

Impianti Fotovoltaici

Impianti Fotovoltaici Impianti Fotovoltaici prof. ing. Alfonso Damiano alfio@diee.unica.it Per informazioni: Sardegna Ricerche Edificio 2 - Loc. Piscinamanna Pula (CA) Tel. 070 9243.2161 / Fax 070 9243.2203 lab.fotovoltaico@sardegnaricerche.it

Dettagli

Intelligent Drivesystems, Worldwide Services. SK 2x0E. Tecnologia di comando decentralizzato per pompe

Intelligent Drivesystems, Worldwide Services. SK 2x0E. Tecnologia di comando decentralizzato per pompe Intelligent Drivesystems, Worldwide Services IT SK 2x0E Tecnologia di comando decentralizzato per pompe SK 2x0E: l'inverter per le applicazioni con pompe Funzione a basso consumo energetico Risparmio Energieeinsparung

Dettagli

vacon 100 inverter optbj schede opzionali sto e atex manuale della sicurezza

vacon 100 inverter optbj schede opzionali sto e atex manuale della sicurezza vacon 00 inverter optbj schede opzionali sto e atex manuale della sicurezza vacon SOMMARIO Documento: DPD0064C Data rilascio: 4040. Approvazioni.... Generale...8. Riferimenti...9 3. Installazione della

Dettagli

Contatori di Energia BASIC

Contatori di Energia BASIC Contatori di Energia BASIC Certificati MID Contatori di Energia BASIC Connessione diretta 80 A Connessione a mezzo TA.../5 A fino 10.000 A digitale di energia attiva 2 tariffe - 2 S0 Applicazioni I contatori

Dettagli

SERVICE MANUAL ASCIUGABIANCHERIA. Asciugabiancheria a condensa con pompa di calore ENV06 HP

SERVICE MANUAL ASCIUGABIANCHERIA. Asciugabiancheria a condensa con pompa di calore ENV06 HP SERVICE MANUAL ASCIUGABIANCHERIA Electrolux Home Italia S.p.A. Numero di pubblicazione Corso Lino Zanussi, 30 I - 33080 Porcia PN - 599 71 61 36 Fax: + 39 0434 394096 IT Asciugabiancheria a condensa con

Dettagli

ABB i-bus KNX Modulo di monitoraggio carico, MDRC EM/S 3.16.1

ABB i-bus KNX Modulo di monitoraggio carico, MDRC EM/S 3.16.1 Dati tecnici ABB i-bus KNX Descrizione del prodotto Il modulo di monitoraggio carico è un apparecchio a installazione in serie dal design Pro M da installare nei sistemi di distribuzione. La corrente di

Dettagli

Regolatore Elettronico Automotive per Valvole Proporzionali Singolo Solenoide

Regolatore Elettronico Automotive per Valvole Proporzionali Singolo Solenoide Il comando REP-A400 è nato per pilotare fino a 4 valvole proporzionali sia ad anello aperto,cioè quelle valvole che non hanno il trasduttore di posizionamento interno, sia quelle retro-azionate. Il REP-A400

Dettagli

Collegamenti base per inverter serie C1

Collegamenti base per inverter serie C1 Collegamenti base per inverter serie C1 Linea da collegare su L1 L2 L3 Motore da collegare su U V W Potenziometro regpot01 (scatoletta bianca) Collegare rispettivamente 1 = CM 2 = FWD 3 = 11 4 = 12 5 =

Dettagli

COMANDO E CONTROLLO DI GENERATORI PER TURBINE EOLICHE

COMANDO E CONTROLLO DI GENERATORI PER TURBINE EOLICHE COMANDO E CONTROLLO DI GENERATORI PER TURBINE EOLICHE AFE - INVERTER OPDE Sistema di conversione Energia Configurazione con controllo digitale a DSP che consente di gestire nel modo più efficiente e dinamico

Dettagli