Manuale del Stroboscopio PCE-OM 15

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Manuale del Stroboscopio PCE-OM 15"

Transcript

1 Manuale del Strbscpi PCE-OM 15 Via Pesciatina 878 Interir Gragnan Capannri Lucca - Italia Tel.: Fax: Cntenut I Caratteristiche II Specifiche tecniche 2.1 Specifiche generali 2.2 Specifiche del flash III Descrizine dell strument 3.1 Lampada del flash 3.2 Display 3.3 Interruttre di accensine / spegniment / attacc 3.4 Parte anterire e tastiera 3.5 Fissaggi del crp 3.6 Fissaggi dell impugnatura 3.7 Impugnatura 3.8 Tast per Hi/L (RPM) grad/ms (fase) 3.9 Tast per RPM / fase 3.10 Tast per dividere per Tast per mltiplicare per Cntrll ampi di sintnizzazine (+) 3.13 Cntrll ampi di sintnizzazine (-) 3.14 Cntrll fin di sintnizzazine (+) 3.15 Cntrll fin di sintnizzazine (-) 3.16 Tast di chiamata di memria 3.17 Tast di memria 3.18 Ricerca rapida IV Prcediment della misurazine 4.1 Preparazine 4.2 Cntrll di velcità 4.3 Cntrll di rtazine 4.4 Adattament alla fase 4.5 Memria e recuper V Cambi della lampada del flash VI Patente

2 I Caratteristiche Il PCE-OM 15 è un strbscpi cntrllat da un micrprcessre. E ideale per misurare velcità di rtazine di meccanismi, mtri, centrifughe e per l ispezine di linee di prduzine. Queste pssn essere trattenute tticamente cn il PCE-OM 15. II Specifiche tecniche Specifiche generali Display: 14mm LED, 6 cifre Funzini di reglazine: Quta di flash: RPM/FPM (*FPM flash per min) Fase (temp ritardat): ms, gradi (ms: milisec.) Camp di reglazine: da 10 a RPM/FPM Quta di flash (RPM/FPM): Risluzine: 0,1 r.p.m.< r.p.m. / 1 r.p.m r.p.m. Fase (Temp di ritard): Camp di reglazine: +/- 360º e gli stessi ms Risluzine: gradi: 1º 0,1 ms:< r.p.m / 0,01 ms: r.p.m. Precisine : + (0,05% + una cifra)(in 12 r.p.m.< r.p.m.) Stabilità di reglazine : 1 cifra in 10 min Interruttre selettre : r.p.m., fase Selezine di funzine : sintnizzazine fina/ampia, divis per 2, mltiplicat per sintnizzazine fina/ampia, divis per 2, mltiplicat per 2, adattament al camp, recuper di memria, Ricerca rapida Memria : : può memrizzare 2 set di dati di misurazine Alimentazine: AC 220 V 15%, 50/60 Hz AC 40V 15%, 50/60 Hz Cnnessine: cnnessine LSI al micrprcessre, base di temp cntrllata dal cristall per estrema precisine e alta stabilità delle reglazini su un camp ampi Cnsum: men di 30 Watt Temperatura di perazine: 0 50ºC Umidità di perazine: men del 80% HR HR Dimensini: 210 x 120 x 120 mm mm Pes: 1 kg ca. Struttura: Plastica ABS Calibratura: La cnnessine nn ha necessariamente bisgn di una calibratura Accessri supplementari: cav di cnnessine, istruzini per l us 2.2 Specifiche del flash Flash: lampada Xenn Durata del flash: micrsec Clre del flash: bianc Xenn 6500º K 6.500º K Energia del flash: 4 Watt - sec (Jules) Angl dei raggi: 80 gradi Lampada del flash: È necessari cambiare il flash quand l strument scilla in md irreglare cn una velcità di < 3600 RPM/FPM Cicl perativ: per garantire l us e la sicurezza, si seguan i tempi perativi massimi seguenti <2000 RPM: 2 re RPM:1 ra RPM : 30 min <8000 RPM :10 min (lasciare raffreddare 10 min tra i cicli) 2

3 III Descrizine dell strument 3.1. Lampada del flash 3.2. Display 3.3. A. Indicatre RPM B. Indicatre Hz C. Indicatre di Trigger Ext Interruttre per accendere / spegnere 3.5. Clleghi per cnnessine alla rete elettrica 3.6. Tastiera 3.7. Avvita 3.8. Vite di fissaggi 3.9. Impugnatura Tast per mltiplicare per Tast per dividere per Cntrll ampi di sintnizzazine (+) Cntrll ampi di sintnizzazine (-) Interruttre per r.p.m Hz Interruttre per estern / intern Entrata per trigger estern Cnnessine per RS Tast per recuperare quell'ultim valre Tast di memria Ricerca rapida IV Prcediment della misurazine 4.1 Preparazine a) Clleghi l strument all alimentazine crretta che gli crrsipnde (da 220 VAC fin a 240VAC) b) Accenda l strument cn l aiut del tast in Ps. ON (3-3.Fig.1. Il display mstra L L strument è prnt per la verifica della velcità (RPM/FPM) 4.2 Cntrll della velcità a) Dp la cnnessine prema il tast RPM/FASE (3-9, Fig.1). Il display mstra HXXXXX LXXXX. Adess l strument è prnt per le misurazini RPM/FPM. Generalmente, dp averl attaccat, l strument è sempre prnt per misurare RPM/FPM. b) Selezine della risluzine HIGH (alta) LOW (bassa): Prema il tast HI/LO (3-8,Fig.1). Il display mstra HXXXXX : alta risluzine, LXXXX : bassa risluzine. 3

4 La seguente tabella mstra il cmprtament dell adattament RPM, la risluzine, il camp di reglazine, la sintnizzazine fina e ampia: ADATTAMENTO FINO: (Tabella 1) Camp di reglazine , r.p.m.-1 < 1000 r.p.m.-1 ADATTAMENTO AMPIO: (Tabella 2) Camp di reglazine ,9 r.p.m.-1 < 1000 r.p.m.-1 Risluzine alta 1 r.p.m r.p.m.-1 Risluzine alta 0.1 r.p.m.-1 1 r.p.m.-1 Risluzine bassa 10 r.p.m r.p.m.-1 Risluzine bassa 1 r.p.m r.p.m.-1 c) Tast di ricerca rapida : se lei cnsce i valri apprssimati della reglazine RPM, ptrà trvare facilmente i valri reglati di 100 RPM, 500 RPM, 1000 RPM, 2000 RPM O 5000 RPM premend una sla vlta il tast Fast Finder (ricerca rapida) (3.18,Fig.1). Generalmente, dp la cnnessine, l strument prende sempre il valre 100 Umin-1 d) Reglazine fina: prema il tast Fine (+) (3-15, Fig.1) una vlta per aumentare i valri reglati, prema il tast Fine (-) (3-15, Fig.1) una vlta per diminuire i valri reglati Osservazini: la risluzine dei valri minimi di cambi si estraggn dalla tabella 1. Premend e mantenend all stess temp il tast Fine si pssn ttenere i valri reglati rispettivi. e) Reglazine ampia: prema il tast Fine (+) (3-13, Fig.1) una vlta per aumentare i valri reglati, prema il tast Fine (-) (3-13, Fig.1) una vlta per diminuire i valri reglati. Osservazini: la risluzine dei valri minimi di cambi si estraggn dalla tabella 1. Premend e mantenend premut all stess temp il tast Fine si pssn ttenere i valri reglati rispettivi. f) Tast mltiplicat per 2, divis per 2: prema il tast X2 (3-11, Fig. 1) una vlta per la multiplicazine immediata (x 2)dei valri reglati, prema il tast %2 (3-10, Fig. 1) una vlta per la divisine immediata (: 2) dei valri reglati. Quand verifichi la velcità, si accerti che la lampada scilli in sincrnia cn l ggett segnalat. L strbscpi fermerà anche il mviment cn una rtazine di 2:1, 3:1, 4:1.etc, che nrmalmente si cnsidera armnic. Per assicurarsi sulla velcità di rtazine attuale, l peratre può azinare i tasti X2 e % per verificare la velcità. Succederà quant segue: Riassunt delle misure: Dp la reglazine dei valri r.p.m.-1 per un immagine di rtazine fermata, prema il tast X2. Per due immagini di rtazine fermata, prema il tast 2. I valri reglati sn la velcità attuale. 4.3 Cntrll della rtazine (analisi della rtazine) Per un analisi di rtazine analizzi semplicemente la velcità attuale cme si diceva anterirmente e dp ruti l interruttre vers l alt vers il bass. Quest da lug a un effett ritardat che cnsente un ispezine cmpleta. Il tast di prcediment e funzine del cntrll di rtazine sn le stesse di quelle della verifica della velcità RPM (ver 4.2) 4

5 4.4 Adattament della fase Durante la verifica della velcità (reglazine FPM/RPM) si può adattare la fase del segnale di uscita. Durante l adattament della fase i valri RPM (FPM) sn fissi e sl si mdifica il segnale di fase. La funzine di adattament della fase si usa per mdificare la psizine di segnalizzazine di stp di mviment dat che a vlte la segnalizzazine si può trvare su un cilindr rtatri ruta dentata in qualsiasi altra psizine determinata, su cilindr ruta dentata furi dell area illuminata. Senza una segnalizzazine nn è pssibile verificare se l immagine è nitida n. Anche l adattament della fase è una funzine di grande aiut per l analisi della rtazine. L area di reglazine dell adattament della fase è limitata tra + 360º fin a 360º e gli Stessi valri in milisecndi a) Quand abbia effettuat la fase di adattament prema il tast RPM/FASE (3-9, Fig.1). Il display mstra P 0. b) Per la selezine di grad ms azini il tast grad/ms (3-8, Fig.1) - Fase-grad: il display mstra: PXXX - Fase MS (miliseg) : il display mstra: t XXX c) Prema il tast Carse (+) (reglazine ampia) (3-12, Fig.1) e Fine (+) (reglazine fina) (3-14, Fig.1) per l aument dei valri di fase. d) Prema il tast Carse (-) (reglazine ampia) (3-13, Fig.1) e Fine (-) (reglazine fina) (3-15, Fig.1) per la diminuzine deivalri di fase. 4.5 Memria e recuper La funzine di memria e recuper è dispnibile sl durante la reglazine dei vallri RPM/FPM. a) Quand verifica la velcità (rtazine), dp la reglazine dei valri RPM/FPM deve premere il tast MEMORY (3-17, Fig.1). In quest md vengn memrizzati i valri reglati. b) Nel display pssn essere mstrati i valri cnservati se si preme il tast RECALL (3-16, Fig.1). c) La memria può cnservare due set di dati memrizzati dei valri reglati. Per esempi: Memrizzazine dei valri reglati r.p.m. *Se il valre reglat è 650 r.p.m., prema prima di tutt il tast MEMORY, dp il valre 650 r.p.m. sarà cnservat nella memria. Se avesse altr valrie r.p.m. di 3200, prema di nuv il tast MEMORY e il valre 3200 r.p.m. sarà registrat nella secnda memria. Recuper dei valri memrizzati: Prema il tast RECALL, il valrer.p.m. reglat è il prim memrizzat (650 r.p.m.). Prema di nuv il tast RECALL, il valre r.p.m. reglat è il secnd valre memrizzat (3200 r.p.m.). V. Cambi della lampada del flash E`necessari cambiare il flash quand l strument scilla in md irreglare (cn una velcità Di > 3600 r.p.m. flash / min più) 5

6 VI. Patente Per quest strbscpi esistn patenti nei seguenti paesi: Taiwan : Germania: G Qui può trvare un elenc della tecnica di misurazine: Qui può trvare un elenc di tutti i misuratri: Qui può trvare un elenc di tutti i bilance: Può cnsegnarci l strument affinché ni ci disfiam crrettamente dell stess. Ptrem riutilizzarl cnsegnarl ad un'impresa di riciclaggi cmpiend csì la nrmativa vigente. WEEE-Reg.-Nr. DE

Modo d impiego CONTROL 5-500 PLUS. Vi ringraziamo per aver scelto un telecomando Meliconi. UTILIZZO TASTI E FUNZIONI

Modo d impiego CONTROL 5-500 PLUS. Vi ringraziamo per aver scelto un telecomando Meliconi. UTILIZZO TASTI E FUNZIONI I Md d impieg CONTROL 5-500 PLUS Vi ringraziam per aver scelt un telecmand Melicni. Il telecmand CONTROL 5-500 PLUS grazie alla sua ampia banca dati e multifunzinalità è ideale per sstituire fin a 5 telecmandi

Dettagli

Vi ringraziamo per aver scelto un telecomando Meliconi.

Vi ringraziamo per aver scelto un telecomando Meliconi. IT DIGITAL 2 SMART Vi ringraziam per aver scelt un telecmand Melicni. Il telecmand Digital 2 Smart grazie alla sua ampia banca dati e multifunzinalità è ideale per sstituire fin a 2 telecmandi della quasi

Dettagli

PRS xbxxx Amplificatori di base

PRS xbxxx Amplificatori di base Sistemi di cmnicazine PRS xbxxx Amplificatri di base PRS xbxxx Amplificatri di base www.bschsecrity.it Canali dell'amplificatre di classe D ad elevata efficienza Alimentatre in mdalità cmmtata Ingressi

Dettagli

QUADRO DI CONTROLLO MANUALE/AUTOMATICO (ACP) - Mod. AC 03

QUADRO DI CONTROLLO MANUALE/AUTOMATICO (ACP) - Mod. AC 03 QUADRO DI CONTROLLO MANUALE/AUTOMATICO (ACP) - Md. AC 03 Generalità Quadr di cmand e cntrll manuale/autmatic (ACP) frnit a brd macchina, integrat e cnness al grupp elettrgen. Il quadr utilizza un cmpatt

Dettagli

Kleos per ipad. Guida rapida. Ver 1.0.0. Help Desk: 080.3492828 - hd.avvocati@wki.it

Kleos per ipad. Guida rapida. Ver 1.0.0. Help Desk: 080.3492828 - hd.avvocati@wki.it Kles per ipad Guida rapida Ver 1.0.0 Help Desk: 080.3492828 - hd.avvcati@wki.it Smmari Installazine... 3 Lgin... 3 Menù principale... 3 Hme page... 4 Ricerca Pratiche... 4 Dettagli della pratica... 5 Sggetti

Dettagli

Grazie per aver scelto un telecomando Meliconi.

Grazie per aver scelto un telecomando Meliconi. Grazie per aver scelt un telecmand Melicni. Cnservare il presente librett per future cnsultazini. Il telecmand Pratic 2 è ideale per sstituire fin a 2 telecmandi per TV - STB (decder satellitare Digitale

Dettagli

SIEMENS Informazione di prodotto Industry Sector - Drive Technologies Motion Control MP

SIEMENS Informazione di prodotto Industry Sector - Drive Technologies Motion Control MP SIEMENS Infrmazine di prdtt Industry Sectr - Drive Technlgies Mtin Cntrl MP Simtin Rif.: 10-12 Data: 29.11.2011 ID: 46119137 Oggett: Rilasci alla vendita della nuve CPU SIMOTION D Smmari Rilasci della

Dettagli

SIMULAZIONE Modulo 2 ECDL In base al nuovo sistema ATLAS

SIMULAZIONE Modulo 2 ECDL In base al nuovo sistema ATLAS SIMULAZIONE Mdul 2 ECDL In base al nuv sistema ATLAS Una rispsta crretta 2 rispste crrette 1. Una cartella è un sttprgramma di Windws. un strument per rganizzare i file presenti nelle memrie. una qualsiasi

Dettagli

Novità: Correzione di errori: Altro

Novità: Correzione di errori: Altro Nvità: È stata aggiunta alle pzini di cnfigurazine generale del prgrama la pssibilità di cnfigurare il cllegament al server tramite prxy. Si accettan questi tipi di prxy: SOCKS v4, SOCKS v5, HTTP 1.1 e

Dettagli

Apparecchio di selezione allarme e d emergenza

Apparecchio di selezione allarme e d emergenza Cntenut Apparecchi di selezine allarme e d emergenza Indicazini per l us e per la sicurezza BA 611 Dexaplan Intrduzine Us crrett... Pagina 4 Frnitura... Pagina 4 Equipaggiament... Pagina 4 Dati tecnici...

Dettagli

Nota di rilascio protocollo client / server. Vers. 5.02.02

Nota di rilascio protocollo client / server. Vers. 5.02.02 30 gennai 2013 Nta di rilasci prtcll client / server. Vers. 5.02.02 referente Marc Stanisci Stefan Cciancich rivlt a biettiv autrizzat IAQ-AQ-MD-01-bis Pag.1 di 16 30 gennai 2013 SOMMARIO 1. TABELLA ANAGRAFICA...

Dettagli

Lo scopo di Gladiator è ottenere una combinazione vincente di simboli dopo la rotazione dei rulli.

Lo scopo di Gladiator è ottenere una combinazione vincente di simboli dopo la rotazione dei rulli. Gladiatr Slt machine a 5 rulli e 25 linee L scp di Gladiatr è ttenere una cmbinazine vincente di simbli dp la rtazine dei rulli. Per gicare: Una denminazine di scmmessa (Valre della mneta) può essere scelta

Dettagli

E.C.M. Educazione Continua in Medicina. Servizi web. Manuale utente

E.C.M. Educazione Continua in Medicina. Servizi web. Manuale utente E.C.M. Educazine Cntinua in Medicina Servizi web Manuale utente Versine 1.0 maggi 2015 E.C.M. Servizi web: invi autmatic Indice 2 eventi e pian frmativ Indice Revisini 3 1. Intrduzine 4 2. 5 2.1 Verifica

Dettagli

DAYCOR LUMINAR. Specifiche tecniche:

DAYCOR LUMINAR. Specifiche tecniche: DAYCOR LUMINAR La Telecamera prtatile per la visualizzazine dell effett crna mdell DayCr Luminar della nstra rappresentata Ofil, esprime l stat dell arte per la manutenzine predittiva di dispsitivi in

Dettagli

L'obiettivo di Rocky è quello di ottenere simboli di combinazioni vincenti girando i rulli.

L'obiettivo di Rocky è quello di ottenere simboli di combinazioni vincenti girando i rulli. Rcky 5-Reel 25-line Slts L'biettiv di Rcky è quell di ttenere simbli di cmbinazini vincenti girand i rulli. Per gicare: Una denminazine di scmmessa (Valre della mneta) può essere scelta cliccand sul Clicca

Dettagli

Igrometro e termoigrometro (capacitivo) per applicazioni nel campo della climatizzazione

Igrometro e termoigrometro (capacitivo) per applicazioni nel campo della climatizzazione M. K. JUCHHEIM GmbH & C M. K. JUCHHEIM GmbH & C JUMO Italia s.r.l. Mltkestrasse 13-31 Via Carducci, 125 36039 Fulda, Germany 20099 Sest San Givanni (MI) Tel.: 06 61-60 03-7-25 Tel.: 02-24.13.55.1 Bllettin

Dettagli

atmoblock plus, turboblock plus

atmoblock plus, turboblock plus Per l utente atmblok plus, turbblok plus VM/VMW T 4/-5 VM/VMW T 8/-5 VMW T 4/-5B VMW T 8/-5B VM/VMW T 4/-5 VM/VMW T 8/-5 VM/VMW T 3/-5 VMW T 4/-5B VMW T 8/-5B VMW T 3/-5B T Smmari; nfrmazini generali Smmari

Dettagli

L'obiettivo di Pink Panther è ottenere combinazioni vincenti di simboli facendo girare le ruote.

L'obiettivo di Pink Panther è ottenere combinazioni vincenti di simboli facendo girare le ruote. Pink Panther Slt a 5 rute e 40 linee vincenti L'biettiv di Pink Panther è ttenere cmbinazini vincenti di simbli facend girare le rute. Per gicare: Una denminazine di scmmessa (Valre della mneta) può essere

Dettagli

SMS Line Control - Area SX srl. SMS LINE CONTROL Sistema di telecontrollo via web. Manuale Utente. Versione 2.01. Manuale Utente Pagina 1

SMS Line Control - Area SX srl. SMS LINE CONTROL Sistema di telecontrollo via web. Manuale Utente. Versione 2.01. Manuale Utente Pagina 1 SMS LINE CONTROL Sistema di telecntrll via web Manuale Utente Versine 2.01 Manuale Utente Pagina 1 Accensine di SMS Line Cntrl...3 Cllegament e cnfigurazine del sistema...3 Cnfigurazine di SMS Line Cntrl...3

Dettagli

PROGETTO S.A.I.A. Software XML v.2 - Tracciati AP5

PROGETTO S.A.I.A. Software XML v.2 - Tracciati AP5 Prerequisiti / Cnfigurazini PROGETTO S.A.I.A Sftware XML v.2 - Tracciati AP5 Passi da eseguite per prcedere cn l invi dei dati al SAIA attravers il sftware XML-2 cn i nuvi tracciati AP5. 1. Presa in caric

Dettagli

Sartorius Extend Series Modello ED224S

Sartorius Extend Series Modello ED224S MONTEPAONE DI MONTEPAONE & C. S.A.S. A P P A R E C C H I E S T R U M E N T I S C I E N T I F I C I Sartrius Extend Series Mdell ED224S Specifiche tecniche: Camp di pesata e tara (sttrattiva) g 220 Divisine

Dettagli

Nuovo Sistema Cartografico SGR per le reti Gas

Nuovo Sistema Cartografico SGR per le reti Gas Nuv Sistema Cartgrafic SGR per le reti Gas Dtt. Alessandr Bugli, SGR Reti S.p.A - Rimini Abstract La Scietà Gas Rimini S.p.A., cn il supprt di GeGraphics S.r.l., ha attivat un Sistema Infrmativ Territriale

Dettagli

E S T E R T W P O F U E T I M T I R E R P M T E ISTRUZIONI. wh011ba006 CDI & FI

E S T E R T W P O F U E T I M T I R E R P M T E ISTRUZIONI. wh011ba006 CDI & FI SPEED SPEED T E T E E E T I M T I M L L F U E F U E KOSO DIGITAL E S T E R T W P O E S T E R T W P O T I R E T I R E M P M P R P M R P M TEM P UNIT TEM P UNIT CYC/PIS CYC/PIS SPEED UNIT SPEED UNIT ISTRUZIONI

Dettagli

MANUALE D'ISTRUZIONI. Termo Igrometro. Modello RH30. Misuratore Portatile di Umidità, Temperatura e Punto di Rugiada. Introduzione.

MANUALE D'ISTRUZIONI. Termo Igrometro. Modello RH30. Misuratore Portatile di Umidità, Temperatura e Punto di Rugiada. Introduzione. MANUALE D'ISTRUZIONI Term Igrmetr Misuratre Prtatile di Umidità, Temperatura e Punt di Rugiada Mdell RH30 Intrduzine Grazie per aver selezinat il Mdell RH30 della Extech. L'RH30 cntrlla l'umidità relativa,

Dettagli

SOFTWARE DI TELEGESTIONE E PROGRAMMAZIONE PER SISTEMI

SOFTWARE DI TELEGESTIONE E PROGRAMMAZIONE PER SISTEMI Md. 1061 DS1061-012 LBT8275 EasyPr SOFTWARE DI TELEGESTIONE E PROGRAMMAZIONE PER SISTEMI 1061 Sch. 1061/001 MANUALE D USO INDICE INDICE... 2 1 INTRODUZIONE... 3 1.1 Benvenuti nella guida di EasyPr... 3

Dettagli

e/fiscali - Rel. 04.01.03

e/fiscali - Rel. 04.01.03 e/fiscali - Rel. 04.01.03 Mntebelluna, 07 nvembre 2013 e/fiscali - Fix 04.01.03 Dcumentazine di rilasci 24 ORE Sftware S.p.A. 07/11/2013 Pag. 1 di 13 INDICE 1 FIX 04.01.03 DI E/FISCALI... 3 2 NOTE DI INSTALLAZIONE...

Dettagli

3.2.6 Modifica ordine di visualizzazione delle aree... 12 3.2.7 Griglia... 12 4 Modelli... 12 5 Prerequisiti... 13

3.2.6 Modifica ordine di visualizzazione delle aree... 12 3.2.7 Griglia... 12 4 Modelli... 12 5 Prerequisiti... 13 Manuale utente Smmari 1 Libreria... 5 1.1 Elenc libri... 5 1.2 Nuv libr... 5 1.3 Apri libr... 5 1.4 Dettagli Libr... 5 1.5 Leggi libr... 5 1.6 Elimina libr... 6 1.7 Pubblica/Cndividi libr... 6 1.8 Imprta

Dettagli

web Grazie per aver scelto un telecomando Meliconi.

web Grazie per aver scelto un telecomando Meliconi. IT I web Grazie per aver scelt un telecmand Melicni. Cnservare il presente librett per future cnsultazini. Il telecmand Facile 3 web è ideale per sstituire fin a 3 telecmandi per TV - SAT (decder satellitare)

Dettagli

e/fiscali - Rel. 04.01.01

e/fiscali - Rel. 04.01.01 e/fiscali - Rel. 04.01.01 Mntebelluna, 17 ttbre 2013 e/fiscali - Fix 04.01.01 Dcumentazine di rilasci 24 ORE Sftware S.p.A. 14/10/2013 Pag. 1 di 14 INDICE 1 FIX 04.01.01 DI E/FISCALI... 3 2 NOTE DI INSTALLAZIONE...

Dettagli

Mon Ami 3000. Gestione della packing list

Mon Ami 3000. Gestione della packing list Prerequisiti Mn Ami 3000 Packing list Gestine della packing list L pzine Packing list è dispnibile per le versini Azienda Light e Azienda Pr. Intrduzine L'pzine Packing list cnsente di velcizzare la gestine

Dettagli

Ascensori e montacarichi (Prescrizioni particolari e verifiche)

Ascensori e montacarichi (Prescrizioni particolari e verifiche) Ascensri e mntacarichi (Prescrizini particlari e verifiche) Ultim aggirnament: 1 apr. 2008 Prescrizini particlari Cmand di emergenza (vedi scheda "Cmand di emergenza"): In base al DM 8/3/85 il cmand di

Dettagli

Aggiornamento remoto della chiave hardware

Aggiornamento remoto della chiave hardware AMV S.r.l. Via San Lrenz, 106 34077 Rnchi dei Leginari (Grizia) Italy Ph. +39 0481.779.903 r.a. Fax +39 0481.777.125 E-mail: inf@amv.it www.amv.it Cap. Sc. 10.920,00 i.v. P.Iva: IT00382470318 C.F. e Iscriz.

Dettagli

lel"o,., Awertenze speciali atte a facilitare le operazioni di comando, controllo e impostazione nonché gli interventi di cura e manutenzione.

lelo,., Awertenze speciali atte a facilitare le operazioni di comando, controllo e impostazione nonché gli interventi di cura e manutenzione. I]-l Supplement lstruzini d'us lmiant anlifurt DWA 6 Benvenuti in BMW Regle e misure precauzinali cntr i di infrtuni di mée Awertenze e misure precauzinali atte ad danni alla mt. La I0 misure può cmprtare

Dettagli

MONITORAGGIO E CONTROLLO REMOTO DI IMPIANTO IDRO/GEOTERMICO A POMPA DI CALORE

MONITORAGGIO E CONTROLLO REMOTO DI IMPIANTO IDRO/GEOTERMICO A POMPA DI CALORE THERMOGHEOS SRL RINNOVABILI ELETTRICHE E TERMICHE Via M.Greppi 34/A 23899 Rbbiate LC Tel./Fax.: +39039.9289091 MONITORAGGIO E CONTROLLO REMOTO DI IMPIANTO IDRO/GEOTERMICO A POMPA DI CALORE THERMOGHEOS

Dettagli

M740. Telefono digitale MANUALE UTENTE

M740. Telefono digitale MANUALE UTENTE M740 Telefn digitale MANUALE UTENTE Indice Descrizine 1 Il Vstr M740 1 Cllegamenti 2 Accessri per l'm740 2 Cnsigli e sicurezza 3 Presentazine dell'm740 4 Display 6 Usare il navigatre 7 Usare la tastiera

Dettagli

Sistema TP8-28 GSM. Manuale utente. Manuale utente. Versione documento Versione FW Versione HW Versione SW programmazione Data aggiornamento Lingua

Sistema TP8-28 GSM. Manuale utente. Manuale utente. Versione documento Versione FW Versione HW Versione SW programmazione Data aggiornamento Lingua Sistema TP8-8 GSM Manuale utente Mar 0 GEN Feri. :6 5 6 7 8 Manuale utente Versine dcument Versine FW Versine HW Versine SW prgrammazine Data aggirnament Lingua EN 6050 EN500- EN5008-.0 0..00 TP8-8 GSM.

Dettagli

COME AIUTARE TUO FIGLIO A STUDIARE E A FARE I COMPITI A CASA

COME AIUTARE TUO FIGLIO A STUDIARE E A FARE I COMPITI A CASA Istitut Cmprensiv Enric Fermi Scula Secndaria di prim grad G.B. Rubini Rman di Lmbardia Rman di Lmbardia - BG! COME AIUTARE TUO FIGLIO A STUDIARE E A FARE I COMPITI A CASA LE INDICAZIONI DELLA SCUOLA PER

Dettagli

SOFTWARE per la gestione degli ospiti. Cartella Utente WEB

SOFTWARE per la gestione degli ospiti. Cartella Utente WEB SOFTWARE per la gestine degli spiti Cartella Utente WEB GESTIONE AUSILI Il mdul Ausili cnsente la gestine degli ausili in termini di anagrafica (inventari), mvimentazine di pratiche, assegnazine agli spiti

Dettagli

REGISTRATORE VOCALE NOTE CORDER DP-311 ISTRUZIONI

REGISTRATORE VOCALE NOTE CORDER DP-311 ISTRUZIONI REGISTRATORE VOCALE NOTE CORDER DP- ISTRUZIONI Intrduzine Desideriam ringraziarvi per aver acquistat quest registratre vcale digitale Olympus. Leggere queste istruzini per acquisire le infrmazini necessarie

Dettagli

Raccomandiamo di leggere attentamente il presente manuale prima di procedere all'accensione. www.sinercom.it UPS LEOPARD 10KVA T-M

Raccomandiamo di leggere attentamente il presente manuale prima di procedere all'accensione. www.sinercom.it UPS LEOPARD 10KVA T-M 4) 1. Istruzini di Sicurezza Raccmandiam di leggere attentamente il presente manuale prima di prcedere all'accensine dell'ups! 1.1 Trasprt www.sinercm.it Cntrllare che l'imball dell'ups in cartne sia integr.

Dettagli

PANEM Panificazione automatizzata rev. 1.0

PANEM Panificazione automatizzata rev. 1.0 PANEM Panificazine autmatizzata rev. 1.0 Premessa Il sftware PANEM è un gestinale att ad autmatizzare le prcedure lgistiche di gestine della panificazine. Il sftware PANEM è cmpletamente integrat cn Mitic:

Dettagli

Scuola secondaria di 1 grado F. Malaguti Valsamoggia Anno scolastico 2014/2015 Programmazione per competenze Curricolo classi prime -tecnologia

Scuola secondaria di 1 grado F. Malaguti Valsamoggia Anno scolastico 2014/2015 Programmazione per competenze Curricolo classi prime -tecnologia Scula secndaria di 1 grad F. Malaguti Valsamggia Ann sclastic 2014/2015 Prgrammazine per cmpetenze Curricl classi prime -tecnlgia Traguardi per l svilupp delle cmpetenze al termine della scula secndaria

Dettagli

Titolo: RCAV - Regolazione e controllo accessi in Bologna Rif. Ordine Cliente/Commessa di Produzione N : Approvato: Firma: Allegati.

Titolo: RCAV - Regolazione e controllo accessi in Bologna Rif. Ordine Cliente/Commessa di Produzione N : Approvato: Firma: Allegati. Titl: RCAV - Reglazine e cntrll accessi in Blgna Rif. Ordine Cliente/Cmmessa di Prduzine Rif. Ns. Offerta: N : Rif. Ver.:1.0 Redatt: Apprvat: Pag.: Firma: Firma: 1/1 N.r 1 2 3 4 5 6 7 8 9 1 2 3 4 5 6 7

Dettagli

EASY Centrale telegestita

EASY Centrale telegestita NEXTtec S.r.L. Via Ivrea, 71/B 10098 RIVOLI - TO - Italy Tel. r.a. 011.95.39.214 Fax. 011.95.95.318 http:/www.nexttec.it e-mail: inf@nexttec.it EASY entrale telegestita Manuale di installazine entrale

Dettagli

miapura E' PRODOTTA IN DUE MODELLI: a) da soprabanco b) da inserimento sotto lavello.

miapura E' PRODOTTA IN DUE MODELLI: a) da soprabanco b) da inserimento sotto lavello. 1. RACCOMANDAZIONI Prima di utilizzare il gasatre refrigeratre miapura, leggere attentamente il manuale di istruzini. E' imprtante attenersi alle dispsizini cntenute nel presente manuale per un crrett

Dettagli

Strumentazione. > Tracciabilita. > Referenze del prodotto. > Accessori disponibili. > Supporto tecnico TRASFUSIONE

Strumentazione. > Tracciabilita. > Referenze del prodotto. > Accessori disponibili. > Supporto tecnico TRASFUSIONE > Tracciabilita 21 parametri sn trasmessi da MACOPRESS Smart a MACONET Smart per gni separazine. Questi campi pssn essere cmpletamente gestiti da MACONET Smart: attivazine, mdifica della sequenza, salvataggi

Dettagli

DataCubex Business Intelligence. Soluzioni del futuro

DataCubex Business Intelligence. Soluzioni del futuro DataCubex Business Intelligence Sluzini del futur pagina 2 Intrduzine L analisi OLAP (On Line Analytical Prcessing) è un insieme di tecniche sftware utilizzate per analizzare velcemente grandi quantità

Dettagli

Raccomandiamo di leggere attentamente il presente manuale prima di procedere all'accensione

Raccomandiamo di leggere attentamente il presente manuale prima di procedere all'accensione 4) 1. Istruzini di Sicurezza Raccmandiam di leggere attentamente il presente manuale prima di prcedere all'accensine dell'ups! 1.1 Trasprt Cntrllare che l'imball dell'ups in cartne sia integr. 1.2 Set-up

Dettagli

Sensori laser L-GAGE LE550

Sensori laser L-GAGE LE550 Guida rapida Sensre di spstament cn raggi laser visibile Classe e cn uscite analgiche e digitali (in cmmutazine) Questa guida frnisce infrmazini sulla cnfigurazine e l'installazine del sensre laser L-GAGE

Dettagli

ADAMO. Specifiche tecniche

ADAMO. Specifiche tecniche ADAMO Specifiche tecniche Orlgi Assistiv LED di stat spia biclre verde/rss la spia lampeggia quand l rlgi è attiv luce verde = rlgi attiv e stt cpertura luce rssa (impulsi lenti) = rlgi attiv furi cpertura

Dettagli

Centrale LINK8G RX Centrale LINK8 GSM RX IST1001000 Ve Centrale LINK8 GSM RX IST1001000 V rsione 1.0 Data 04/2012 e

Centrale LINK8G RX Centrale LINK8 GSM RX IST1001000 Ve Centrale LINK8 GSM RX IST1001000 V rsione 1.0 Data 04/2012 e Centrale LINK8G RX Centrale LINK8 GSM RX IST1001000 Versine 1.0 Data 04/2012 Access alla Prgrammazine NEXTtec LINK8G 12:00 Lun 01/06 Per accedere alla prgrammazine NEXTtec LINK8G Cdice----------- Digitare

Dettagli

Centrale LINK8P RX. Centrale LINK8P RX IST1008002 Versione 1.0 Data 03/2013

Centrale LINK8P RX. Centrale LINK8P RX IST1008002 Versione 1.0 Data 03/2013 Centrale LINK8P RX NEXTtec S.r.L. Via Ivrea, 71/B 10098 RIVOLI - TO - Italy Tel. r.a. 011.95.39.214 Fax. 011.95.95.318 http:/www.nexttec.it e-mail: inf@nexttec.it Centrale LINK8P RX IST1008002 Versine

Dettagli

Gruppi di Continuità (UPS)

Gruppi di Continuità (UPS) Gruppi di Cntinuità (UPS) Generalità Il grupp di cntinuità frnisce una alimentazine di riserva che supplisce alla mancanza dell alimentazine nrmale, senza alcuna interruzine (n break). Si dicn gruppi rtanti

Dettagli

Alcatel Easy Reflexes. Alcatel OmniPCX Office ARCHITECTS OF AN INTERNET WORLD

Alcatel Easy Reflexes. Alcatel OmniPCX Office ARCHITECTS OF AN INTERNET WORLD Alcatel Easy Reflexes Alcatel OmniPCX Office ARCHITECTS OF AN INTERNET WORLD Cme utilizzare questa guida? Hw Vi dispnete di un apparecchi digitale Alcatel Easy Reflexes. Il su display, le sue funzini e

Dettagli

Eko-Aims LP 2014-laser pistol for modern pentathlon

Eko-Aims LP 2014-laser pistol for modern pentathlon Ek-Aims LP 2014-laser pistl fr mdern pentathln Manuale di Istruzini Pagina 1/8 1 DESCRIZIONE GENERALE DELLA PISTOLA LP-2014 L attrezzatura laser per il tir sprtiv della Ek-Aims è adatta sia per l allenament

Dettagli

edilizia: prorogata la sperimentazione degli indici di congruita` per il rilascio del durc La verifica avrà carattere sperimentale per tutto il 2012

edilizia: prorogata la sperimentazione degli indici di congruita` per il rilascio del durc La verifica avrà carattere sperimentale per tutto il 2012 NEWSLETTER 44 - N. 4 ANNO 2012 edilizia: prrgata la sperimentazine degli indici di cngruita` per il rilasci del durc La verifica avrà carattere sperimentale per tutt il 2012 lavr accessri: vendita dei

Dettagli

306-20655 Italian 11/21/03 9:38 AM Page i

306-20655 Italian 11/21/03 9:38 AM Page i 306-20655 talian 11/21/03 9:38 AM Page i Benvenuti Grazie per avere scelt il sistema Accu-Chek Sensr. Prgettat per un facile utilizz, il sistema è frutt di una stretta cllabrazine cn il persnale sanitari,

Dettagli

Il Segretario Generale Enzo Solaro

Il Segretario Generale Enzo Solaro Rma, 03 agst 2015 Al Cmitat di Presidenza Al Cnsigli Direttiv Alla Cmmissine Legale Alla Cmmissine Sindacale Alle Assciazini Territriali Circlare n. 108/2015 Oggett: Verifica della reglarità delle imprese

Dettagli

USO DEL COMPUTER E GESTIONE DEI FILES

USO DEL COMPUTER E GESTIONE DEI FILES 2 USO DEL COMPUTER E GESTIONE DEI FILES Avviare il cmputer: cme si presenta il sistema perativ. Nn appena si accende il cmputer, il micrprcessre legge ed esegue le istruzini cntenute nel sftware BIOS.

Dettagli

Obiettivo. Dal problema al risultato Algoritmo. Imparare a PROGRAMMARE

Obiettivo. Dal problema al risultato Algoritmo. Imparare a PROGRAMMARE Obiettiv Imparare a PROGRAMMARE LA PROGRAMMAZIONE: Algritmi e prgrammi Imparare a cstruire PROGRAMMI che permettan, tramite l us di cmputer, di rislvere prblemi di divers tip. Prblema Dal prblema al risultat

Dettagli

CARATTERISTICHE COSTRUTTIVE CARATTERISTICHE TECNICHE CARATTERISTICHE DIMENSIONALI

CARATTERISTICHE COSTRUTTIVE CARATTERISTICHE TECNICHE CARATTERISTICHE DIMENSIONALI AIRTERM UP DISAREATORE ORIENTABILE CT2649.0_00 ITA Aprile 2015 Garantisce l efficienza dell impiant; Mntaggi su tubazini verticali, rizzntali, diagnali; Elevate capacità di scaric. GAMMA DI PRODUZIONE

Dettagli

1. Il computer: un insieme di elementi

1. Il computer: un insieme di elementi Mdul A Cmputer e sistema perativ l cmputer 1. l cmputer: un insieme di elementi l cmputer è una macchina elettrnica destinata all'elabrazine dei dati secnd una sequenza di istruzini. l cmputer è frmat

Dettagli

Installazione e creazione sito

Installazione e creazione sito Installazine e creazine sit INSTALLAZIONE Dppi clic sul file «setup.exe» Prima finestra di installazine Cliccare su «Successiv» Secnda finestra di installazine In questa finestra è pssibile: Scegliere

Dettagli

Il metodo Zugeer Sabrina Tonielli Zugeer 05/01/2011

Il metodo Zugeer Sabrina Tonielli Zugeer 05/01/2011 Il metd Zugeer Sabrina Tnielli Zugeer 05/01/2011 IL METODO ZUGEER Il metd Zugeer Pag. 2 INDICE 1. COME E NATA L IDEA... 4 2. IL METODO... 4 3. PERCHE ZUGEER... 4 4. IN COSA CONSISTE... 5 5. LE REGOLE...

Dettagli

Creare sistemi a scansione con PowerPoint

Creare sistemi a scansione con PowerPoint Strumenti per l insegnament Fabrizi Mntanari Creare sistemi a scansine cn PwerPint versini 2003/2007 Gennai 2010 2002 Smmari Smmari... 2 Parte 1... 3 PwerPint 2003... 3 Nta 1... 3 Nta 2... 4 Cminciam...

Dettagli

` Ç áàxüé wxääx \ÇyÜtáàÜâààâÜx x wx gütáñéüà

` Ç áàxüé wxääx \ÇyÜtáàÜâààâÜx x wx gütáñéüà ` Ç áàxüé wxääx \ÇyÜtáàÜâààâÜx x wx gütáñéüà Dipartiment per i trasprti la navigazine ed i sistemi infrmativi e statistici Direzine Generale Mtrizzazine Divisine 5 Prt. n. 1454 del 17.1.2013 Class. 08.03

Dettagli

Via F. Lana, 1-25020 FLERO (BS) Tel. 0303582748 Fax 03072131184 www.themissoluzioni.it info@themissoluzioni.it. gruppo axelera.

Via F. Lana, 1-25020 FLERO (BS) Tel. 0303582748 Fax 03072131184 www.themissoluzioni.it info@themissoluzioni.it. gruppo axelera. Via F. Lana, 1-25020 FLERO (BS) Tel. 0303582748 Fax 03072131184 www.sluzini.it inf@sluzini.it grupp axelera sluzini Obiettiv Scp del presente dcument è descrivere il prdtt Nprinting, il più evlut add-in

Dettagli

Schemi elettrici. Compact NSX DC Masterpact NW DC. Compact NSX100/630 DC D-2. Masterpact NW10/NW40 DC D-8. Masterpact NW DC D-10

Schemi elettrici. Compact NSX DC Masterpact NW DC. Compact NSX100/630 DC D-2. Masterpact NW10/NW40 DC D-8. Masterpact NW DC D-10 Cmpact NSX DC Masterpact NW DC Schemi elettrici Presentazine 2 Funzini e caratteristiche A-1 Installazine B-1 Dimensini e cllegamenti C-1 Cmpact NSX100/630 DC D-2 Interruttri fissi D-2 Interruttri rimvibili/estraibili

Dettagli

Deformometer MGM 250 1.0 Manual. User Manual. Deformometer MGM 250. Version 1.0. Copyright 2014 DRC Srl

Deformometer MGM 250 1.0 Manual. User Manual. Deformometer MGM 250. Version 1.0. Copyright 2014 DRC Srl User Manual Defrmmeter MGM 250 Versin 1.0 Cpyright 2014 DRC Srl 2 Table f Cntents 1. Chi Siam... 5 2. Strumentazine... 6 3. Supprt... 7 4. Registrazine... 9 5. Ordina... 10 6. Defrmmetr MGM - Manuale...

Dettagli

Università degli Studi di Lecce Facoltà di Ingegneria Informatica N.O. A.A. 2003/2004. Tesina Esame di Elettronica Analogica II

Università degli Studi di Lecce Facoltà di Ingegneria Informatica N.O. A.A. 2003/2004. Tesina Esame di Elettronica Analogica II Università degli Studi di Lecce Facltà di Ingegneria Infrmatica N.O. A.A. /4 esina Esame di Elettrnica Analgica II Studentessa: Laura Crchia Dcente: Dtt. Marc Panare INDICE Presentazine del prgett del

Dettagli

QUANDO WINDOWS XP NON SI AVVIA

QUANDO WINDOWS XP NON SI AVVIA Tecnlgie infrmatiche QUANDO WINDOWS XP NON SI AVVIA In quest articl viene descritta la prcedura per ripristinare un sistema cn Windws XP che nn è più pssibile avviare a causa di un errre nel Registr di

Dettagli

LABORATORI DI INFORMATICA 1 MANUALE STUDENTE

LABORATORI DI INFORMATICA 1 MANUALE STUDENTE LABORATORI DI INFORMATICA 1 MANUALE STUDENTE Indice 1. Gestine Sessine di lavr 1.1. Lgin al sistema 1.2. Strumenti a dispsizine dell studente 1.3. Chiusura della sessine 2. Cmandi Linux Principali 2.1.

Dettagli

IL PRIMO UTILIZZO. Quadro Impostazioni

IL PRIMO UTILIZZO. Quadro Impostazioni IL PRIMO UTILIZZO. Quadr Impstazini Nel sistema perativ windw andare in IMPOSTAZIONI INTERNAZIONALI dal pannell di cntrll; selezinare DATA; e impstare quant segue in : Interpreta l emissine di un ann a

Dettagli

SMART Document Camera 450. Manuale dell'utente

SMART Document Camera 450. Manuale dell'utente SMART Dcument Camera 450 Manuale dell'utente Registrazine del prdtt Se si registra il prdtt SMART, si verrà infrmati delle nuve funzinalità e aggirnamenti sftware dispnibili. Registrazine in linea all'indirizzsmarttech.cm/registratin.

Dettagli

ASSISTENTE FAMILIARE

ASSISTENTE FAMILIARE ALLEGATO 1 ASSISTENTE FAMILIARE DESCRIZIONE SINTETICA L Assistente familiare è una figura cn caratteristiche pratic-perative, la cui attività è rivlta a garantire assistenza a persne autsufficienti e nn,

Dettagli

E/Fiscali - Rel. 04.03.01

E/Fiscali - Rel. 04.03.01 E/Fiscali - Rel. 04.03.01 Rimini, 09 gennai 2015 E/Fiscali - Fix 04.03.01 Dcumentazine di rilasci TSS S.p.A. 26/01/2015 Pag. 1 di 14 INDICE 1 FIX 04.03.01 DI E/FISCALI... 3 2 NOTE DI INSTALLAZIONE... 4

Dettagli

Manuale di istruzioni software. GoPal Navigator Versione 5

Manuale di istruzioni software. GoPal Navigator Versione 5 Manuale di istruzini sftware GPal Navigatr Versine 5 GPal Navigatr Versine 5 Indice CAPITOLO 1: INTRODUZIONE... 1 Benvenut... 1 Cntenut del CD/DVD... 1 Requisiti di sistema... 3 Cnvenzini utilizzate nel

Dettagli

Guida di riferimento rapido

Guida di riferimento rapido intrduzine Guida di riferiment rapid INSTALLAZIONE DI DOCUSOFT Versine 7 DOCUTECH srl Manuale utente - 1 intrduzine DOCUSOFT 7 DOCUTECH srl Manuale utente - 2 intrduzine INTRODUZIONE CONVENZIONI In questa

Dettagli

AD HOC REVOLUTION. Modulo Logistica Remota. Logistica Remota

AD HOC REVOLUTION. Modulo Logistica Remota. Logistica Remota AD HOC REVOLUTION Mdul Lgistica Remta Lgistica Remta Mdul Lgistica Remta Release Mdul Funzinalità del Revisine Data ultima revisine AHR 5.0 Lgistica Remta Nuv mdul 20/01/2006 0 Emissine: Alessandr Uberti

Dettagli

LIMITATORI DI SOVRATENSIONE (SPD)

LIMITATORI DI SOVRATENSIONE (SPD) LIMITATORI DI SOVRATENSIONE (SPD) SCARICATORE DI CORRENTE DA FULMINE classe I (B) SCARICATORE cn circuit cmpst da spintermetr autestinguente nn sffiante, per la prtezine da svratensine di utenze in B.T.,

Dettagli

SCADENZE A CHI SI RIVOLGE DESCRIZIONE Febbraio- Aprile

SCADENZE A CHI SI RIVOLGE DESCRIZIONE Febbraio- Aprile 1. Che cs è AROF? AROF, che letteralmente significa Anagrafe Reginale Obblig Frmativ, è un sistema infrmatic, nat nel 2004, per far frnte alla legge sull bblig frmativ (Legge 9 del gennai 1999). Le due

Dettagli

airpointer in breve ANALIZZATORE COMPATTO PER IL MONITORAGGIO DELLA QUALITÀ DELL ARIA airpointer

airpointer in breve ANALIZZATORE COMPATTO PER IL MONITORAGGIO DELLA QUALITÀ DELL ARIA airpointer airpinter Analizzatre cmpatt per la misura di SO2/H2S, NOx, CO, O3 Il sistema airpinter appartiene ai sistemi di mnitraggi di nuva generazine ed ffre agli utenti un pprtunità unica: disprre di misure di

Dettagli

Guida Rapida. DVR H264 serie DV-AX1004/1009/1016

Guida Rapida. DVR H264 serie DV-AX1004/1009/1016 Guida Rapida DVR H264 serie DV-AX1004/1009/1016 Messa in funzine rapida della registrazine Cllegament LAN e IP Dinamic semplificat Cnfigurazine e us delle prte TCP www.televista.it Pagina 1 Messa in funzine

Dettagli

LIVELLI DI SERVIZIO E PENALI

LIVELLI DI SERVIZIO E PENALI Centr Nazinale per l infrmatica nella Pubblica Amministrazine Allegat 2c alla lettera d invit LIVELLI DI SERVIZIO E PENALI GARA A PROCEDURA RISTRETTA N. 1/2006 PER L AFFIDAMENTO, NEL RISPETTO DEL D.LGS.

Dettagli

Guida per la compilazione on-line delle domande di partecipazione al concorso

Guida per la compilazione on-line delle domande di partecipazione al concorso Cnferiment degli incarichi di funzini didattiche a persnale dell Azienda Ospedaliera Universitaria Federic II Guida per la cmpilazine n-line delle dmande di partecipazine al cncrs Intrduzine La prcedura

Dettagli

SMART Notebook Math Tools 11

SMART Notebook Math Tools 11 SMART Ntebk Math Tls 11 Sistemi perativi Windws Manuale dell'utente Marchi SMART Bard, SMART Ntebk, smarttech, il l SMART e tutti li slan SMART sn marchi marchi reistrati di SMART Technlies ULC neli U.S.A.

Dettagli

La gestione informatizzata del farmaco

La gestione informatizzata del farmaco Azienda Ospedaliera di Verna Dipartiment di Medicina Clinica e Sperimentale Medicina Interna B - Reumatlgia La gestine infrmatizzata del farmac Crdinatre Stefania Discnzi Reggi Emilia 11-12 XII 2008 CRITICITA

Dettagli

Istruzioni per l`uso

Istruzioni per l`uso - 1 - Istruzini per l`us 19.06. 2008 Vendita esclusiva: pp-rc Mdellbau Weidenstieg 2 25337 Kölln-Reisiek Germania Tel.: +49 (0) 4121 740486 Fax: +49 (0) 4121 750676 www-pp-rc.de per Dmande ed Infrmazini

Dettagli

CONTROLLO SCADENZA FIRMA DIGITALE. Come visualizzare la scadenza del certificato [data inizio e fine validità] relativo al Gestore certificati utente

CONTROLLO SCADENZA FIRMA DIGITALE. Come visualizzare la scadenza del certificato [data inizio e fine validità] relativo al Gestore certificati utente CONTROLLO SCADENZA FIRMA DIGITALE Cme visualizzare la scadenza del certificat [data inizi e fine validità] relativ al Gestre certificati utente E' pssibile visualizzare i dettagli del certificat intestat

Dettagli

CASSETTA DEGLI ATTREZZI STANDARD

CASSETTA DEGLI ATTREZZI STANDARD CASSETTA DEGLI ATTREZZI STANDARD Tip Ente: Cmune Uffici: Relazini cn il Pubblic Servizi: Assistenza Dmiciliare INDICE Smmari 1 OGGETTO E CONTENUTI... 3 1.1 DESCRIZIONE DEL SERVIZIO OGGETTO DI CUSTOMER

Dettagli

LP-2050-MF LP-2050. Guida di riferimento rapido. Stampante di grande formato Serie Teriostar LP-2050. Modello multifunzione.

LP-2050-MF LP-2050. Guida di riferimento rapido. Stampante di grande formato Serie Teriostar LP-2050. Modello multifunzione. Stampante di grande frmat Serie Teristar LP-2050 Mdell multifunzine LP-2050-MF Mdell stampante LP-2050 Guida di riferiment rapid U00123350502 Prefazine Questa stampante è una stampante di grande frmat

Dettagli

Manuale Utente di Avigilon Control Center Client

Manuale Utente di Avigilon Control Center Client Manuale Utente di Avigiln Cntrl Center Client Versine: 5.0.2 Cre PDF-CLIENT5-C-A-Rev2_IT Cpyright 2013 Avigiln. Tutti i diritti riservati. Le infrmazini qui presenti sn sggette a mdifiche senza preavvis.

Dettagli

Capitolo 14. Preparazione dei file di stampa e stampa degli elaborati. Copyright 1991-2007 A.D.M. srl Tutti i diritti riservati

Capitolo 14. Preparazione dei file di stampa e stampa degli elaborati. Copyright 1991-2007 A.D.M. srl Tutti i diritti riservati Capitl 14 Preparazine dei file di stampa e stampa degli elabrati Cpyright 1991-2007 A.D.M. srl Tutti i diritti riservati Preparazine dei file di stampa e stampa degli elabrati Le pzini Preparazine dei

Dettagli

Manuale utente di Avigilon Control Center Client

Manuale utente di Avigilon Control Center Client Manuale utente di Avigiln Cntrl Center Client Versine: 4.12 Cre PDF-CLIENT-C-F-Rev1_IT Cpyright 2012 Avigiln. Tutti i diritti riservati. Le infrmazini qui presenti sn sggette a mdifiche senza preavvis.

Dettagli

LS-800S SISTEMA D ALLARME. Manuale dell installatore

LS-800S SISTEMA D ALLARME. Manuale dell installatore LS-800S SISTEMA D ALLARME Manuale dell installatre Indice Sezine 1 Vista del sistema.. 2 1.1 Cntenut del kit 1.2 Attrezzi necessari per l installazine 1.3 Caratteristiche del sistema Sezine 2 Scelta della

Dettagli

DATAPROCESS EUROPE Spa. Manuale d uso 1.42 UV 166 UI. Pesa a Ponte

DATAPROCESS EUROPE Spa. Manuale d uso 1.42 UV 166 UI. Pesa a Ponte DATAPROCESS EUROPE Spa. Kairs Kairs 66 Manuale d us 1.42 UV 166 UI Pesa a Pnte K2. DATAPROCESS EUROPE SpA. Binasc - MI - Settembre 2005 Release : 1.42 La presente sezine del manuale cntiene le infrmazini

Dettagli

Sconti e agevolazioni speciali in CONVENZIONE em.01 14

Sconti e agevolazioni speciali in CONVENZIONE em.01 14 Sigeim Energia srl Ftvltaic Veicli elettrici Batterie slari Scnti e agevlazini speciali in CONVENZIONE em.01 14 Negli ultimi 6 anni la Sigeim Energia si è dedicata alla prgettazine e installazine di impianti

Dettagli

ROKEPO srl Via Irma Bandiera 6/B 40050 Monte San Pietro Bologna (Italy) Tel (+39) 051 616.7254 Fax (+39) 051 616.7255 www.rokepo.

ROKEPO srl Via Irma Bandiera 6/B 40050 Monte San Pietro Bologna (Italy) Tel (+39) 051 616.7254 Fax (+39) 051 616.7255 www.rokepo. MANUALE D USO Ultima revisine: givedì 25 giugn 2015 2 MANUALE D USO MANUALE D USO INDICE 1) INTRODUZIONE... 4 2) INSTALLAZIONE... 4 2.1) COLLEGAMENTO ALL IMPIANTO DI AUDIO/VIDEO... 4 2.2) ALTRI COLLEGAMENTI...

Dettagli

Macchine per il disboscamento ed il decespugliamento

Macchine per il disboscamento ed il decespugliamento Macchine per il disbscament ed il decespugliament ing. Maines Fernand Fndazine E. Mach C.I.F. Indice 1. Premesse; 2. metdi disbscament; 3. levaceppi; 4. estirpatri per radici; 5. cippatri; 6. decespugliatri.

Dettagli