CRISTOFORO COLOMBO Soc. Coop. a r.l. Impresa Servizi Portuali P. Iva Sede legale: Strada Tresca n.3 Bari

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CRISTOFORO COLOMBO Soc. Coop. a r.l. Impresa Servizi Portuali P. Iva 00867750721 Sede legale: Strada Tresca n.3 Bari"

Transcript

1 CRISTOFORO COLOMBO Soc. Coop. a r.l. Impresa Servizi Portuali P. Iva Sede legale: Strada Tresca n.3 Bari Servizi di rizzaggio, derizzaggio, fardaggio e taccaggio dei carichi sui mezzi di trasporto terrestri; Servizi di movimentazione della merce, con l ausilio di idonei mezzi meccanici, finalizzate alla ottimizzazione logistica degli spazi a piazzale; Svuotamento/riempimento contenitori; carrello elevatore con operatore (giorno feriale 06:30-22:00). 50,00/h pala meccanica con operatore(giorno feriale 06:30-22:00). 65,00/h spazzolone con operatore (giorno feriale 06:30-22:00). 75,00/h costo singola unità (06:30-13:00 o 13:00-19:30). 185,00 costo singola unità (turno 08:00-17:00). 195,00 l utilizzo è per turni di servizio di minimo 4 ore maggiorazioni: Notturno feriale 50% Diurno festivo 65% Notturno festivo 75% servizi di pulizia, per la successiva consegna per lo smaltimento all impianto portuale di raccolta, dei residui del carico che permangono, al termine delle operazioni portuali, sulle banchine e/o nelle stive; servizi di pulizia celle/magazzini/depositi, con l utilizzo di idonee attrezzature; Pulizia, imballaggio, ricondizionamento colli; Servizio finale di pulizia banchina: -. 0,126 per operazioni di imbarco/sbarco sino a ton. -. 0,078 per operazioni di imbarco/sbarco sino a ton. -. 0,0461 per operazioni di imbarco/sbarco sino a ton. -. 0,0244 per operazioni di imbarco/sbarco oltre le ton. Servizio di pulizia banchina, con spazzolone, durante il ciclo operazioni imbarco/sbarco e pulizia a fine imbarco/sbarco: -. 0,16 a ton. Conteggio, campionamento, cernita e pesatura delle merci con l uso di bilici portuali; Servizio di campionamento con impiego sonda preleva campioni: a veicolo. Servizio di pesatura merci alla rinfusa*: -. 0,15 a tonn. Servizio di pesatura altre merci*: -. 0,32 a tonn. *Per servizi resi oltre le 19:30 sarà applicato un compenso di 170,00, per ogni unità lavorativa; Nei giorni festivi maggiorazione del 50% della tariffa e compenso forfettario di 170,00 per ogni unità lavorativa, da ripartire proporzionalmente fra i soggetti fruitori in relazione alla quantità della merce pesata. Servizio di pesatura singoli mezzi: giorni feriali: -. 15,00 dalle 08:00 alle 17: ,00 dalle 17:01 alle 22: ,25 dalle 22:01 alle 07:59 sabato: -. 25,00 dalle 08:00 alle 12: ,00 dalle 12:01 alle 22: ,50 dalle 22:01 alle 07:59 domenica e festivi: -. 50,00 dalle 08:00 alle 22: ,50 dalle 22:01 alle 24:00

2 GRUBER S.p.A. Impresa Servizi Portuali P. Iva Sede legale: via Nazionale, 75 Ora (Bz) Per turno infrazionabile: - /turno 700 mezzi ribassati 3 assi; - /turno 850 mezzi ribassati 4 assi; - /turno 700 pianali - /turno 1500 mezzi sfilabili A tonn. per movimentazioni pesanti: - /tonn 25,00 fino a 50 tonn.; - /tonn 40,00 da 50 a 100 tonn.;

3 TRASPORTI E LOGISTICA s.r.l. Impresa Servizi Portuali P. Iva Sede legale: via Graviscella, altamura (Ba) Per turno infrazionabile: - /turno 650 mezzi ribassati 3 assi; - /turno 790 mezzi ribassati 4 assi; - /turno 670 2/3 flat - /turno sfilabili A tonn. per movimentazioni pesanti: - /tonn 20,00 fino a 50 tonn.; - /tonn 30,00 da 50 a 100 tonn.; - /tonn 65,00 da 100 a 200 tonn.; - Da concordare > a 200 tonn.

4 SER.PORT. s.a.s. P. Iva Sede legale: via Ottorino Respighi, 7 Bari Attività di imbarco/sbarco merci con utilizzo di fork lift e/o personale: -. 60,00 fork-lift ad ora o frazione di ora; -. 60,00 operatore ad ora o frazione di ora; Attività di imbarco/sbarco merci con utilizzo di apposita bagagliera su traghetti con passeggeri al seguito: -. 3,00 bagaglio piccolo; -. 5,00 bagaglio grande; -. 15,00 per singolo collo in genere Attività di imbarco/sbarco merci su traghetti con utilizzo di apposita bagagliera con passeggeri non al seguito: -. 20,00 bagaglio piccolo/grande; -. 30,00 colli in genere; Attività di imbarco/sbarco merci su traghetti con utilizzo di apposita bagagliera : -. 75,00 al m 3 ; -. 20,00 per collo in genere; -. 35,00 al quintale;

5 SILOS GRANARI DELLA SICILIA S.R.L. P. Iva Sede legale: via G. Camozzi, 124 Bergamo Sbarco, introduzione a deposito, conservazione e riconsegna alla rinfusa su camion: /t.m. 6,60 per cereali pesanti (grano, granone, orzo, favino, sorgo) Sbarco diretto: /t.m. 4,60 per cereali pesanti (grano, granone, orzo, favino, sorgo) Introduzione merce a mezzo camion destinata alla riconsegna: /t.m. 5,00 per cereali pesanti (grano, granone, orzo, favino, sorgo) Tariffe magazzinaggi (franchigia di 8 giorni consecutivi dalla fine dello sbarco): cereali pesanti - /T.M./giorno 0,04 1 a q.na; - /T.M./giorno 0,06 2 a q.na; - /T.M./giorno 0,08 3 a q.na; - /T.M./giorno 0,10 4 a q.na; - /T.M./giorno 0,15 5 a q.na; - /T.M./giorno 0,20 6 a q.na; - /T.M./giorno 0,25 7 a q.na; - /T.M./giorno 0,30 8 a q.na; - /T.M./giorno 0,40 9 a q.na; - /T.M./giorno 0,50 10 a q.na; Attività aggiuntive riciclo merce: in normale orario di lavoro nelle singole unità operative (da silos a silos) /T.M. 1,20 nelle giornate di sabato e/o festivi (in orario straordinario per reperimento spazi) a forfait 1.500,00 cambio depositante 600,00 Prestazioni straordinarie: sabato: per turno 1.500,00 nelle giornate festive: per turno 2.000,00 prestazioni in fuori orario che non comportino la pulizia delle stive /h 250,00 Assicurazione (per quindicina indivisibile dall 1 al 15 e dal 16 al 30 o 31): Per merci CEE /T.M. 0,12 per merci extra CEE introdotte allo stato estero /T.M. 0,20

6 LA CINQUE BIOTRANS s.n.c. P. Iva Sede legale: scalo Merci Intermodale Ferruccio Strada del Tesoro Bari imbarchi e sbarchi di trailers/furgoni: 37 giorni feriali con sconto 30% per movimentazioni > 10 trailers giornalieri; 47 giorni festivi con sconto 30% per movimentazioni > 10 trailers giornalieri; imbarchi e sbarchi di auto: 37 giorni feriali/festivi con sconto 30% per movimentazioni > 5 auto giornaliere; Movimentazione da nave a nave delle provviste di bordo: 37 a movimentazione; Movimentazione di pallet: 37 sino a 5 pallet; 3 per ogni pallet eccedente i primi 5 ;

7 Tariffe 2015 ISTOP SPAMAT P. Iva Sede legale: via V.Veneto, 13 Trani (Ba) TIPO DI OPERAZIONE GIORNO FERIALE 0800/ /1700 GIORNO FERIALE 0630/ /1930 GIORNO FESTIVO IMBARCO SBARCO DI MERCI IN PALLETS A DA GARAGE NAVE RORO A MEZZO DI 3,63 4,35 6,60 CARRELLI ELEVATORI SCARICO/RICARICO DI MERCI IN PALLETS DA CAMION A BANCHINA O VICEVERSA 1,21 1,32 2,42 X TONN. MOVIMENTAZIONE MERCI DA BANCHINA DI STOCCAGGIO FINO A SOTTOBORDO 1,81 2,42 3,41 O VICEVERSA X TONN. CONDUZIONE DI VEICOLI DA SOTTOBORDO A BORDO O VICEVERSA 12,10 13,31 18,15 CONDUZIONE VEICOLI DA BANCHINA PARCHEGGIO A SOTTOBORDO O VICEVERSA 12,10 13,31 18,15 CONDUZIONE DI VEICOLI DA BANCHINA PARCHEGGIO A BORDO O VICEVERSA 18,15 19,96 26,62 MOVIMENTAZIONE CONTAINERS PIENO DA ,85 102,85 133,00 MOVIMENTAZIONE CONTAINERS VUOTO DA 20 54,45 54,45 97,00 MOVIMENTAZIONE CONTAINERS PIENO DA ,00 121,00 181,50 MOVIMENTAZIONE CONTAINERS VUOTO DA 40 60,50 55,00 85,00 SPUNTA MERCI SOTTOBORDO O AL BILICO (PER PERSONA X TURNO) 242,00 302,50 387,00 CARRELLO 5 TONN. x 1 ORA 48,00 60,00 72,50 CARRELLO 7 TONN. x 1 ORA 60,00 72,50 85,00 CARRELLO 12 TONN. x 1 ORA 72,50 85,00 97,00 CARRELLO 16 TONN. x 1 ORA 85,00 97,00 121,00 CONDUTTORE PER GIORNATA 302,50 326,50 423,50 MERCI ALLA RINFUSA: x t/m x t/m x t/m - Argilla 3,7 4,3 4,95 - Avena e Orzo 5,25 6,5 7,15 - Balle di carta 12,5 14,5 20,8 - Carbone 4,2 4,45 4,7 - Carpenteria pesante 26,12 29,00 43,5 - Casse di vetro 14,5 17, Cereali minori e non menzionati 4,7 4,7 4,7 - Coils 7,2 7,5 10,20 - Fertilizzante concime alla rinfusa 4,2 4,8 5,9 - Ghisa in pani 4,2 5 7,15 - Grano alla rinfusa 4,2 4,6 5,15 - Impiantistica 43,3 47,9 65,3 - Legname in pacchi preinbragati 11,6 12,3 13,9 - Lamierino in pacchi 10 10,5 14,4 - Lamiere sciolte 13,8 14,5 20,3 - Legname in pacchi non preimbragati 17,6 19,2 28,8 - Leguminose 5,6 5,9 7,4 - Marmi in blocchi 7,7 8,6 10,5 - Merce in sacchi sfusi da 25 kg 66 74, Merce in sling 11 12,4 17,6 - Merce in pallets fino a 1 tonn. 14,3 15,8 23,8 - Merce in pallets fino a 0,6 tonn ,3 33,7

8 - Metalli 15,75 17,75 27,6 - Rottami di ferro 13,85 15,2 24,9 - Rottami di vetro 4,2 4,6 6,1 - Sabbia silicea 3,5 4 4,6 - Sacconi di barite 11 12,3 15,7 - Sansa esausta 5,25 5,9 7,3 - Soda 4,2 4,60 6,2 - Tondino 9,9 10,6 14,45 - Traverse di cemento 11 12,5 17,3 - Tronchi in fasci 11,6 13,1 20,3 - Tubi in fasci 11 12,5 17,2 - Tubi sciolti 14,3 16,45 25,55 - Vergella 9, ,2 - Altre Tipologie di merce (PANNELLI TRUCIOLARI) 13,2 14,9 16,5 - tronchi sfusi 13,2 14,6 16,1 feriale festivo notturno MEZZI MECCANICI (minimo 4 ore) /h Gru 120 tonn Gru 70 tonn Gru 40 tonn Gru 144 tonn

9 I.P.M. P. Iva Sede legale: Corso A. De Tullio, 1 (Banchina Massi)Porto di Bari Tariffe 2015 Merci alla rinfusa GRANO 4,00 x tonnellata MAIS 4,00 x tonnellata ARGILLA 2,50 x tonnellata FERTILIZZANTE 3,50 x tonnellata CARBONE 7,90 x tonnellata ROTTAMI VETRO 3,00 x tonnellata SANSA ESAUSTA 3,00 x tonnellata ALLUMINA(resa minima 1000Tx gg) 2,00 x tonnellata CENERE DI PIRITE 3,00 x tonnellata OLIO 250,00 (a persona richiesta) SEMI DI GIRASOLE 6,00 x tonnellata Merci varie x tonnellata LEGNAME 12,00 2,00 (via banchina) BLOCCHI DI MARMO 6, (via banchina) FILO DI FERRO 6,00 1,033 (via banchina) IMPIANTI EOLICI 27,00 PALLETS da tonn. 1 9,10 PALLETS da tonn. 1,5 5,165 PALLETS da tonn. 2 4,390 SLING da tonn. 1 6,197 SLING da tonn. 2 4,132 FARINA 9,10 Containers Tariffe per sbarco/imbarco e movimentazione da banchina a terminal e viceversa x pezzo Container da 20 vuoto 65,00 Container da 20 pieno 85,00 Container da 40 vuoto 65,00 Container da 40 pieno 85,00 Tariffe per la movimentazione da camion a banchina o viceversa e imbarco su navi RO-RO dal lunedì al sabato con turni di lavoro ( / ). Per i turni notturni ( ) e la domenica la maggiorazione è del 30%. x pezzo Container da 10 vuoto 10,00 Container da 10 pieno 12,50 Container da 20 vuoto 15,00 Container da 20 pieno 20,00 Container da 40 vuoto 25,00 Container da 40 pieno 30,00

10 SANTAMATO srl P. Iva Sede legale: Corso De Tullio, Bari Tipo di operazione Movimentazione colli sciolti Servizi in entrata(max kg 25 x collo senza uso mezzi mecc.) x q.le 5,50 Servizi in uscita(max kg 25 x collo senza uso mezzi mecc. 4,50 magazzinaggio x gg. x q.le (max 45 gg.) 0,44 * per colli > a 25 Kg e per soste > a 45 gg. costi da concordare Movimentazione merce pallettizzata Scarico+ricarico+magazzino 7 gg. (< =1000 kg.) x plt. 15,00 Scarico+ricarico+magazzino 15 gg. (da 1000 a 2000 kg.) x plt. 30,00 Magazzinaggio oltre la franchigia ( x plt x gg.) 0,55 Operazioni di transito in magazzino. Transito per esecuzione di operazioni sotto controllo doganale con uscita in giornata (colli o carichi completi su camion o cntr) con esclusione dei servizi accessori 80,00 sosta per ciascun giorno successivo per colli sfusi ( x Qle x gg) 0,65 per pallet ( x plt x gg) 0,65 per container da 20' o furgoni ( x cnts x gg) 35,00 per container da 40' o autotreni ( x cnts x gg) 70,00 Emissione ddt comunitario 7,50 unità per manovalanza per carico/scarico camion o cntr ( /uomo/gg.) 197,00 tariffazione minima per operazione 50,00 diritti amm.vi per fattura 10,00

CRISTOFORO COLOMBO Soc. Coop. a r.l. Impresa Servizi Portuali P. Iva 00867750721 Sede legale: Strada Tresca n.3 Bari

CRISTOFORO COLOMBO Soc. Coop. a r.l. Impresa Servizi Portuali P. Iva 00867750721 Sede legale: Strada Tresca n.3 Bari CRISTOFORO COLOMBO Soc. Coop. a r.l. Impresa Servizi Portuali P. Iva 00867750721 Sede legale: Strada Tresca n.3 Bari Servizi di rizzaggio, derizzaggio, fardaggio e taccaggio dei carichi sui mezzi di trasporto

Dettagli

Prospetto riepilogativo delle tariffe massime comunicate, nell anno 2010, dalle imprese autorizzate all espletamento

Prospetto riepilogativo delle tariffe massime comunicate, nell anno 2010, dalle imprese autorizzate all espletamento Autorità portuale di Napoli Area Istituzionale Prospetto riepilogativo delle tariffe massime comunicate, nell anno 2010, dalle imprese autorizzate all espletamento delle operazioni portuali e dei servizi

Dettagli

REGOLAMENTO E TARIFFARIO PER I SERVIZI DI TERMINAL IN VIGORE DAL 1 GENNAIO 2015 AL 31 DICEMBRE 2015

REGOLAMENTO E TARIFFARIO PER I SERVIZI DI TERMINAL IN VIGORE DAL 1 GENNAIO 2015 AL 31 DICEMBRE 2015 REGOLAMENTO E TARIFFARIO PER I SERVIZI DI TERMINAL IN VIGORE DAL 1 GENNAIO 2015 AL 31 DICEMBRE 2015 NOTE GENERALI: 1) Validità Tariffe: Le tariffe citate nel presente tariffario e nel suo Addendum 1 si

Dettagli

CHI SIAMO. Silos Granari della Sicilia: il valore dell esperienza, la forza della competenza.

CHI SIAMO. Silos Granari della Sicilia: il valore dell esperienza, la forza della competenza. CHI SIAMO La società Silos Granari della Sicilia S.r.l., nata nel 1960 e acquisita dal Gruppo Casillo nel 2012, gestisce degli stabilimenti tecnicamente attrezzati dotati di silos in cemento armato, silos

Dettagli

Chi siamo. Spedizioni aeree. Spedizioni marittime. Spedizioni terrestri. Stoccaggio merci. Altri servizi. Contatti

Chi siamo. Spedizioni aeree. Spedizioni marittime. Spedizioni terrestri. Stoccaggio merci. Altri servizi. Contatti Chi siamo Spedizioni aeree Spedizioni marittime Spedizioni terrestri Stoccaggio merci Altri servizi Contatti 5 7 9 11 13 15 19 3 4 Unisped nasce come agenzia di trasporti, logistica e casa di spedizioni

Dettagli

t.s.l. t.s.l. Tariffa fissa da 0 a 4.000 /g 16,00 da 4.001 a 10.000 /g 19,00 da 10.001 a 20.000 /g 33,00 oltre 20.001 /g 46,00

t.s.l. t.s.l. Tariffa fissa da 0 a 4.000 /g 16,00 da 4.001 a 10.000 /g 19,00 da 10.001 a 20.000 /g 33,00 oltre 20.001 /g 46,00 ALLEGATO A TARIFFE RIFIUTI SOLIDI E RESIDUI SOLIDI DEL CARICO A. Tariffa per rifiuti solidi urbani e assimilati (RSU e RA) prodotti da navi commerciali, traghetti RO/RO e navi militari (Tab. A del DM 19

Dettagli

ALTRI USI TITOLO VII

ALTRI USI TITOLO VII ALTRI USI TITOLO VII Capitolo 1 Prestazioni varie d'opera e di servizi Art. 105 Portiere condominiale Le spese relative alla gestione dell abitazione del portiere (es. energia elettrica, riscaldamento,...)

Dettagli

STUDIO TECNICO PERITALE

STUDIO TECNICO PERITALE STUDIO TECNICO PERITALE A.C. Expert opera su problematiche legate alle diverse modalità e tipologie di trasporto quali: Marittimo Terrestre Ferroviario Studio tecnico peritale a 360 Lo Studio Tecnico Peritale

Dettagli

CERTIFICATO DI CONTROLLO PRODUZIONE

CERTIFICATO DI CONTROLLO PRODUZIONE L'AZIENDA Dal 1994 Eurodocks svolge l attività di Terminal Operator sul porto di Ravenna. L attività di SBARCO/IMBARCO si concentra principalmente sulle seguenti merci: minerali per l industria della ceramica

Dettagli

AUTORITÀ PORTUALE DI GENOVA. 263 del 27 Marzo 2015. Allegato al Decreto n

AUTORITÀ PORTUALE DI GENOVA. 263 del 27 Marzo 2015. Allegato al Decreto n , AUTORITÀ PORTUALE DI GENOVA DIREZIONE PIANIFICAZIONE E SVILUPPO Allegato al Decreto n 263 del 27 Marzo 2015 Tariffe adottate, per l anno 2015, dalle Imprese autorizzate ad operare in ambito portuale:

Dettagli

Listino prezzi per prestazioni complementari in Svizzera.

Listino prezzi per prestazioni complementari in Svizzera. Listino prezzi per prestazioni complementari in Svizzera. I seguenti prezzi s intendono IVA esclusa. Dati aggiornati a aprile 2011. Per prestazioni non in relazione a un trasporto effettuato con FFS Cargo,

Dettagli

MINISTERO DEI TRASPORTI CAPITANERIA DI PORTO NAPOLI Ordinanza n TE/07/07

MINISTERO DEI TRASPORTI CAPITANERIA DI PORTO NAPOLI Ordinanza n TE/07/07 MINISTERO DEI TRASPORTI CAPITANERIA DI PORTO NAPOLI Ordinanza n TE/07/07 Il Capo del Compartimento Marittimo di NAPOLI; vista la circolare n. 5203674 in data 19.09.1994, Titolo: Porti, Serie VIII, n. 8

Dettagli

T A R I F F E ( in vigore dal 01.04.2009 ) -pg.- Tel. 081 284007 fax 081 288020 email servizi.lampo@email.it Cell. 335 6866711 335 6870000

T A R I F F E ( in vigore dal 01.04.2009 ) -pg.- Tel. 081 284007 fax 081 288020 email servizi.lampo@email.it Cell. 335 6866711 335 6870000 T A R I F F E relative al servizio di ritiro rifiuti solidi e liquidi ( acque reflue ) di cucina e/o di cabina da bordo delle navi nell'ambito del porto di Napoli ( in vigore dal 01.04.2009 ) -pg.- 1 I

Dettagli

VECON SPA TARIFFE GENERALI E REGOLAMENTI edizione 2015 decorrenza : 01.09.2015

VECON SPA TARIFFE GENERALI E REGOLAMENTI edizione 2015 decorrenza : 01.09.2015 INDICE VECON SPA TARIFFE GENERALI E REGOLAMENTI edizione 2015 decorrenza : 01.09.2015 pag. 1. TARIFFE CONTAINERS... 3 1.1. Imbarco o sbarco via deposito (tariffa a forfait)... 3 1.2. Tramacco (shifting)...

Dettagli

Venezia Terminal Passeggeri S.p.A. V.T.P. Tariffa Generale 2013 Edizione 0.2 2. NAVI DA CROCIERA

Venezia Terminal Passeggeri S.p.A. V.T.P. Tariffa Generale 2013 Edizione 0.2 2. NAVI DA CROCIERA 2. NAVI DA CROCIERA ANNO 2013 2.1 VIGILANZA ED ASSISTENZA ALLE NAVI PASSEGGERI Le seguenti tariffe sono valide per ciascuna nave passeggeri che prenda ormeggio alle banchine portuali gestite dalla Società

Dettagli

_ LOGISTICA FERROVIARIA _ LOGISTICA PORTUALE _ INDUSTRIA _ AGROINDUSTRIA. dal 1956 LA QUALITÀ DELL ESPERIENZA A SERVIZIO DELL INDUSTRIA

_ LOGISTICA FERROVIARIA _ LOGISTICA PORTUALE _ INDUSTRIA _ AGROINDUSTRIA. dal 1956 LA QUALITÀ DELL ESPERIENZA A SERVIZIO DELL INDUSTRIA _ LOGISTICA FERROVIARIA _ LOGISTICA PORTUALE _ INDUSTRIA _ AGROINDUSTRIA dal 1956 LA QUALITÀ DELL ESPERIENZA A SERVIZIO DELL INDUSTRIA 1 LA QUALITÀ DELL ESPERIENZA A SERVIZIO DELL INDUSTRIA dal 1956 2

Dettagli

linea d imballo coils

linea d imballo coils linea d imballo coils linea di imballo coils Pesmel: leader mondiale nelle soluzioni di imballaggio dei coils completamente automatiche La linea d imballo coils della Pesmel è una soluzione per l imballo

Dettagli

L'AZIENDA. cereali e sfarinati minerali per l'industria della ceramica e del vetro fertilizzati naturali ed urea per l'industria

L'AZIENDA. cereali e sfarinati minerali per l'industria della ceramica e del vetro fertilizzati naturali ed urea per l'industria L'AZIENDA EURODOCKS S.r.l. è una società giovane, inizia l'attività di Terminal Operator il primo luglio 1994. Nasce come joint-venture alla pari fra le aziende Docks Piomboni del Gruppo Trombini ed Euroterminal,

Dettagli

ALLEGATO 1 SERVIZIO DI MOVIMENTAZIONE MERCI RITIRO - MAGAZZINO - SPEDIZIONE

ALLEGATO 1 SERVIZIO DI MOVIMENTAZIONE MERCI RITIRO - MAGAZZINO - SPEDIZIONE ALLEGATO 1 SERVIZIO DI MOVIMENTAZIONE MERCI RITIRO - MAGAZZINO - SPEDIZIONE INFORMAZIONI GENERALI Mail Boxes Etc.146 é il fornitore ufficiale del Palacongressi di Rimini adibito alla movimentazione merci

Dettagli

STAZIONI MARITTIME S.P.A. TRAFFICO NAVI DA CROCIERA PREZZI APPLICATI PER L ANNO 2016

STAZIONI MARITTIME S.P.A. TRAFFICO NAVI DA CROCIERA PREZZI APPLICATI PER L ANNO 2016 STAZIONI MARITTIME S.P.A. TRAFFICO NAVI DA CROCIERA PREZZI APPLICATI PER L ANNO 2016 1 PREMESSA I prezzi applicati per l anno 2016 da Stazioni Marittime S.p.A. alle Compagnie Armatrici o Agenzie Marittime

Dettagli

Corrispettivi per: Diritti aeroportuali Servizi di sicurezza Infrastrutture centralizzate

Corrispettivi per: Diritti aeroportuali Servizi di sicurezza Infrastrutture centralizzate Corrispettivi per: Diritti aeroportuali Servizi di sicurezza Infrastrutture centralizzate INDICE GENERALE 1 DIRITTI AEROPORTUALI Diritti aeromobili 1.1 Diritti di approdo 1.2 Diritti di partenza 1.3 Diritti

Dettagli

UNITÀ DI MOVIMENTAZIONE

UNITÀ DI MOVIMENTAZIONE corso di Terminali per i Trasporti e la Logistica UNITÀ DI MOVIMENTAZIONE prof. ing. Umberto Crisalli crisalli@ing.uniroma2.it Introduzione Le (UM) che garantiscono lo spostamento delle Unità di Carico

Dettagli

TARIFFE TRASPORTO A VIAGGIO

TARIFFE TRASPORTO A VIAGGIO TARIFFE TRASPORTO A VIAGGIO PER LE SEGUENTI PROVINCE : FIRENZE, PRATO, PISTOIA, PISA, LUCCA, SIENA, LIVORNO, AREZZO VEICOLO Furgone Misure Lunghezza 4,50m - Larghezza 2,00m - Altezza1,60m COSTO /viaggio

Dettagli

Magazziniere (operatore di magazzino)

Magazziniere (operatore di magazzino) identificativo scheda: 30-007 stato scheda: Validata Descrizione sintetica Il magazziniere esegue autonomamente, entro le scadenze prescritte, le attività di ingresso, controllo, stoccaggio e movimentazione

Dettagli

Allegato 2 CAPITOLATO TECNICO SERVIZIO DI MOVIMENTAZIONE DEI MATERIALI PER LA LOGISTICA DEL GIOCO DEL LOTTO

Allegato 2 CAPITOLATO TECNICO SERVIZIO DI MOVIMENTAZIONE DEI MATERIALI PER LA LOGISTICA DEL GIOCO DEL LOTTO CAPITOLATO TECNICO SERVIZIO DI MOVIMENTAZIONE DEI MATERIALI PER LA LOGISTICA DEL GIOCO DEL LOTTO 1 CAPITOLATO TECNICO SERVIZIO DI MOVIMENTAZIONE DEI MATERIALI PER LA LOGISTICA DEL GIOCO DEL LOTTO 1. PREMESSA

Dettagli

ALLEGATO 1 SERVIZIO DI MOVIMENTAZIONE MERCI RITIRO - MAGAZZINO - SPEDIZIONE. Investment and Trading Forum, 23-24 maggio 2013 Palacongressi di Rimini

ALLEGATO 1 SERVIZIO DI MOVIMENTAZIONE MERCI RITIRO - MAGAZZINO - SPEDIZIONE. Investment and Trading Forum, 23-24 maggio 2013 Palacongressi di Rimini ALLEGATO 1 SERVIZIO DI MOVIMENTAZIONE MERCI RITIRO - MAGAZZINO - SPEDIZIONE Investment and Trading Forum, 23-24 maggio 2013 Palacongressi di Rimini INFORMAZIONI GENERALI Palaservip/Mail-Boxes é il fornitore

Dettagli

D I R I T T I E T A R I F F E

D I R I T T I E T A R I F F E DIRITTI E TARIFFE Edizione Dicembre 2013 DEFINIZIONE DEI TERMINI Definizione dei termini Società il soggetto cui spetta l esecuzione delle operazioni aeroportuali. Vettore la persona giuridica che svolge

Dettagli

Autorità Portuale Livorno

Autorità Portuale Livorno Autorità Portuale Livorno REGOLAMENTO RELATIVO ALL ORGANIZZAZIONE DELLA RACCOLTA E GESTIONE DEI RIFIUTI PRODOTTI DALLE NAVI E DEI RESIDUI DEL CARICO NEL PORTO DI LIVORNO Ordinanza n 11/2007 del 30.05.2007

Dettagli

,00 3 Altre attività soggette a studi

,00 3 Altre attività soggette a studi 04 5.0.0 - Magazzini di custodia e deposito per conto terzi 5.4.30 - Movimento merci relativo a trasporti ferroviari 5.4.40 - Movimento merci relativo ad altri trasporti terrestri barrare la casella corrispondente

Dettagli

come per il soccorso, tipo di veicolo

come per il soccorso, tipo di veicolo AUTOSTRADE-TANGENZIALI TARIFFA FERIALE giorni feriali orario 06-22 DIURNA sabato escluso * SOCCORSO (1) RECUPERO (2) oltre i primi 5 Km *t indica il peso complessivo a terra, punto F2 della Carta Valuta

Dettagli

Trasporti nazionali ed internazionali. Logistica e distribuzione.

Trasporti nazionali ed internazionali. Logistica e distribuzione. Trasporti nazionali ed internazionali. Logistica e distribuzione. 1985 nasce Angelucci Trasporti 50.000 metri quadri sede 10.000 metri quadri magazzini 28.500 spedizioni annue 118.000 118.000 tonnellate

Dettagli

Divisione Cargo LISTINO. Trenitalia Divisione Cargo Listino > 1

Divisione Cargo LISTINO. Trenitalia Divisione Cargo Listino > 1 Divisione Cargo LISTINO Trenitalia Divisione Cargo Listino > 1 INDICE SEZIONE I CAMPO DI APPLICAZIONE E NORME D IMPIEGO Paragrafo 1 - Campo di applicazione Paragrafo 2 - Calcolo del corrispettivo Paragrafo

Dettagli

MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI CAPITANERIA DI PORTO DI ROMA ORDINANZA N 36/05

MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI CAPITANERIA DI PORTO DI ROMA ORDINANZA N 36/05 MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI CAPITANERIA DI PORTO DI ROMA ORDINANZA N 36/05 Il Capo del Circondario Marittimo di Roma e Comandante del Porto di Fiumicino, VISTO: l atto di concessione

Dettagli

NEST Network Eur Netw opeo Servizi e T ork Eur r opeo Servizi e T asporto r

NEST Network Eur Netw opeo Servizi e T ork Eur r opeo Servizi e T asporto r NEST Network Europeo Servizi e Trasporto NEST, logistica a 360 gradi NEST (acronimo di: Network Europeo Servizi e Trasporto) si fonda sulla sottoscrizione di un Contratto di Rete d Imprese e si propone

Dettagli

7.4.4.4.0 - Conduttori di carrelli elevatori 7.4.4.3.0 - Conduttori di gru e di apparecchi di sollevamento

7.4.4.4.0 - Conduttori di carrelli elevatori 7.4.4.3.0 - Conduttori di gru e di apparecchi di sollevamento REGIONE TOSCANA SETTORE FSE E SISTEMA DELLA FORMAZIONE E DELL'ORIENTAMENTO REPERTORIO REGIONALE DELLE FIGURE PROFESSIONALI (RRFP) DETTAGLIO SCHEDA FIGURA PROFESSIONALE Denominazione Figura Addetto alla

Dettagli

LISTA DEI SERVIZI PER L'ESECUZIONE DELL'APPALTO TRASPORTI

LISTA DEI SERVIZI PER L'ESECUZIONE DELL'APPALTO TRASPORTI Pagina 2 di 5 TRASPORTI 27 Viaggi RSI art. 28 viaggi viaggi 116 28 Viaggi Imballaggi materiali misti art. 28 viaggi viaggi 17 29 Viaggi RPS art. 28 viaggi viaggi 32 30 Viaggi plastica art. 28 viaggi viaggi

Dettagli

Al servizio dell ambiente, al vostro servizio.

Al servizio dell ambiente, al vostro servizio. Al servizio dell ambiente, al vostro servizio. Tutte le risposte che cercate, in un unico Partner Da 50 anni operiamo al fianco di Aziende, Enti e Comuni, fornendo servizi di recupero e trattamento di

Dettagli

linea d imballo pacchi lamiera

linea d imballo pacchi lamiera linea d imballo pacchi lamiera linea di imballo per pacchi di lamiera mediante filmatura completamente automatica Nuovo metodo d imballo Pesmel ad elevata capacità produttiva La linea d imballaggio è stata

Dettagli

Afflusso al Terminal Merce varia da containerizzare e/o imbarcare a secco. Carico groupage.

Afflusso al Terminal Merce varia da containerizzare e/o imbarcare a secco. Carico groupage. ALLA SPETTABILE CLIENTELA Genova, Tempistica per l afflusso e/o il ritiro di merce, contenitori, rotabili al nostro Terminal di Genova Con la presente desideriamo ricordare ancora a tutti i nostri clienti

Dettagli

INDICE-SOMMARIO. Parte Prima I RIFIUTI ED I RESIDUI: ASPETTI GIURIDICI. Capitolo I LA DEFINIZIONE GIURIDICO-TECNICA DI RIFIUTO

INDICE-SOMMARIO. Parte Prima I RIFIUTI ED I RESIDUI: ASPETTI GIURIDICI. Capitolo I LA DEFINIZIONE GIURIDICO-TECNICA DI RIFIUTO INDICE-SOMMARIO Premessa... xvii Parte Prima I RIFIUTI ED I RESIDUI: ASPETTI GIURIDICI Introduzione... 1 Capitolo I LA DEFINIZIONE GIURIDICO-TECNICA DI RIFIUTO 1.1. Concettigenerali... 5 1.2. La definizione

Dettagli

IL VOSTRO PUNTO DI PARTENZA... DE L L A Z IE ND A S P E D I Z I O N I N A Z I O N A L I L O G I S T I C A I N T E G R A T A

IL VOSTRO PUNTO DI PARTENZA... DE L L A Z IE ND A S P E D I Z I O N I N A Z I O N A L I L O G I S T I C A I N T E G R A T A IL VOSTRO PUNTO DI PARTENZA... PRESEN TA ZIONE DE L L A Z IE ND A S P E D I Z I O N I N A Z I O N A L I MAGAZZINAGGIO L O G I S T I C A I N T E G R A T A P R E P A R A Z I O N E S P E D I Z I O N I LE

Dettagli

LISTINO PREZZI CASSE A MAGAZZINO

LISTINO PREZZI CASSE A MAGAZZINO LISTINO PREZZI CASSE A MAGAZZINO A) Casse pieghevoli in compensato mm. 6 di betulla, fondo in compensato da mm. 12, pattino sottofondo mm. 40 x 20: dim. interne dim. esterne Tara Prezzo cm. 32 x 21 x 21

Dettagli

TECNICO PER LA LOGISTICA INDUSTRIALE Corso IRECOOP/IAL

TECNICO PER LA LOGISTICA INDUSTRIALE Corso IRECOOP/IAL TECNICO PER LA LOGISTICA INDUSTRIALE Corso IRECOOP/IAL Il trasporto: normativa e caratteristiche mezzi Logistica esterna - intermodalità PREMESSA SISTEMA DEI TRASPORTI Costituisce un organizzazione tecnico

Dettagli

Allegato 2 CAPITOLATO TECNICO PER IL SERVIZIO DI MOVIMENTAZIONE DEI MATERIALI PER LA LOGISTICA DEL GIOCO DEL LOTTO

Allegato 2 CAPITOLATO TECNICO PER IL SERVIZIO DI MOVIMENTAZIONE DEI MATERIALI PER LA LOGISTICA DEL GIOCO DEL LOTTO Allegato 2 CAPITOLATO TECNICO PER IL SERVIZIO DI MOVIMENTAZIONE DEI MATERIALI PER LA LOGISTICA DEL GIOCO DEL LOTTO 1 CAPITOLATO TECNICO SERVIZIO DI MOVIMENTAZIONE DEI MATERIALI PER LA LOGISTICA DEL GIOCO

Dettagli

CSM S.P.A. AUTORITÀ PORTUALE DI GENOVA PIAZZALE SAN BENIGNO GENOVA / PORTO. ATTIVITÀ AUTORIZZATA TEL :

CSM S.P.A. AUTORITÀ PORTUALE DI GENOVA PIAZZALE SAN BENIGNO GENOVA / PORTO. ATTIVITÀ AUTORIZZATA TEL : AUTORITÀ PORTUALE DI GENOVA CSM S.P.A. SEDE: PIAZZALE SAN BENIGNO - 16149 - GENOVA / PORTO TEL : 010 6571204-206 FAX : 010 6571231 e-mail: info@csmportoge.it ATTIVITÀ AUTORIZZATA SVOLGIMENTO DELLE OPERAZIONI

Dettagli

ELABORATO 2 - UTILIZZO DI BENI, STRUTTURE E SERVIZI DI TERZI

ELABORATO 2 - UTILIZZO DI BENI, STRUTTURE E SERVIZI DI TERZI 2 ELABORATO 2 - UTILIZZO DI BENI, STRUTTURE E SERVIZI DI TERZI 2.1 PREMESSA... 3 2.2 SMALTIMENTO RIFIUTI URBANI NON DIFFERENZIATI... 3 2.3 RACCOLTA, SELEZIONE E RECUPERO MULTIMATERIALE... 4 2.4 RACCOLTA,

Dettagli

REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA

REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA SETTORE ECONOMICO PROFESSIONALE 1 ESTRAZIONE GAS, PETROLIO, CARBONE, MINERALI E LAVORAZIONE PIETRE Processo Coltivazione di cave e miniere

Dettagli

Agruzzo. Zuegg. Keplero. www.lamafer.com. Tre impianti per un servizio completo. I grandi interventi Lamafer. Nuovi prodotti.

Agruzzo. Zuegg. Keplero. www.lamafer.com. Tre impianti per un servizio completo. I grandi interventi Lamafer. Nuovi prodotti. Dicembre 2014 - edizione straordinaria - Tre impianti per un servizio completo Agruzzo Zuegg pag.2-3-4 Keplero I grandi interventi Lamafer pag.5 Nuovi prodotti pag.6 Squadra vincente pag.7 www.lamafer.com

Dettagli

Tipi di nave da carico

Tipi di nave da carico Tipi di nave da carico Le navi da carico sono navi mercantili di qualsiasi forma e dimensione destinate al trasporto di merci di ogni genere tra i diversi porti. Navi per carico generale Le navi per carico

Dettagli

Università degli Studi di Cagliari. Dipartimento di Ingegneria Meccanica, Chimica e dei Materiali IMPIANTI MECCANICI MATERIAL HANDLING

Università degli Studi di Cagliari. Dipartimento di Ingegneria Meccanica, Chimica e dei Materiali IMPIANTI MECCANICI MATERIAL HANDLING Università degli Studi di Cagliari Dipartimento di Ingegneria Meccanica, Chimica e dei Materiali IMPIANTI MECCANICI MATERIAL HANDLING Ing. Pier Francesco Orrù Definizione Con il termine trasporti interni

Dettagli

Logistica e Magazzino

Logistica e Magazzino Logistica e Magazzino Docente: Luigi Gaibani Il magazzino Contenitore delle merci Contenitore organizzato I costi del magazzino IL Magazzino Strumento per il miglioramento del servizio al cliente Attenti

Dettagli

Condizioni Generali di Contratto per il Trasporto delle Merci per Ferrovia LISTINO PREZZI

Condizioni Generali di Contratto per il Trasporto delle Merci per Ferrovia LISTINO PREZZI Condizioni Generali di Contratto per il Trasporto delle Merci per Ferrovia LISTINO PREZZI Edizione In vigore dal Ordine di Servizio Registrazione 1 01/03/2010 n. 2 del 28/01/2010 Serie 3 n.4630 del 26/02/2010

Dettagli

REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA

REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA SETTORE ECONOMICO PROFESSIONALE 1 ESTRAZIONE GAS, PETROLIO, CARBONE, MINERALI E LAVORAZIONE PIETRE Processo Sequenza di processo Area

Dettagli

Definizioni. Sezioni Specifiche di Trasporto

Definizioni. Sezioni Specifiche di Trasporto Condotta Clausola Sociale e Contrattuale Appalti e trasferimenti d Azienda (Art. 16) Addetti alle Pulizie Art. 16 Bis Accompagnamento Notte - Al fine di coniugare le dinamiche competitive con le regole

Dettagli

CORSO DI SISTEMI DI MOVIMENTAZIONE E STOCCAGGIO UNITA DI CARICO UNITA DI TRASPORTO UNITA DI MOVIMENTAZIONE PARTE C

CORSO DI SISTEMI DI MOVIMENTAZIONE E STOCCAGGIO UNITA DI CARICO UNITA DI TRASPORTO UNITA DI MOVIMENTAZIONE PARTE C CORSO DI SISTEMI DI MOVIMENTAZIONE E STOCCAGGIO UNITA DI CARICO UNITA DI TRASPORTO UNITA DI MOVIMENTAZIONE PARTE C M.Lupi "Sistemi di Movimentazione e Stoccaggio"- A.A. 2011/12 - Università di Pisa - Polo

Dettagli

Il Porto di Catania Informazione Statistica

Il Porto di Catania Informazione Statistica Il orto di Catania Informazione Statistica Mese di Ufficio Lavoro ortuale e Statistica geom. Daniele Musumeci AUTORITA' ORTUALE DI CATANIA MOVIMENTO DEL ORTO DI CATANIA Elaborato statistico relativo al

Dettagli

ORDINANZA N. } L, IL PRESIDENTE DELL'AUTORITA' PORTUALE DI LIVORNO

ORDINANZA N. } L, IL PRESIDENTE DELL'AUTORITA' PORTUALE DI LIVORNO Autorita Portuale Livorno ORDINANZA N. } L, IL PRESIDENTE DELL'AUTORITA' PORTUALE DI LIVORNO VISTA la Delibera del Comitato Portuale n. 21 del 16.12.2012 con la quale e stato approvato il Regolamento per

Dettagli

LISTA DEI SERVIZI PER L'ESECUZIONE DELL'APPALTO LISTA A Offerta annuale

LISTA DEI SERVIZI PER L'ESECUZIONE DELL'APPALTO LISTA A Offerta annuale marca da bollo 16,00 Pagina 1 di 5 OFFERTA ECONOMICA Gara del / / LISTA A n prog. PRESTAZIONI d'appalto manodopera Importo totale compreso costi per la manodopera PRESTAZIONI E/O SERVIZI 1 3 4 5 Svuotamento

Dettagli

Elementi di sviluppo di un software WEB BASED per la gestione di un magazzino deposito conto terzi

Elementi di sviluppo di un software WEB BASED per la gestione di un magazzino deposito conto terzi Elementi di sviluppo di un software WEB BASED per la gestione di un magazzino deposito conto terzi Descrizione Il gestionale dovrà gestire tutti gli aspetti più comuni di un magazzino con la variante che

Dettagli

TARIFFA GENERALE Anno 2013-2014

TARIFFA GENERALE Anno 2013-2014 Tariffa Generale - Terminal Intermodale Venezia S.p.a. - Edizione Ottobre 2013 TARIFFA GENERALE Anno 2013-2014 Capitale sociale: Euro 10.340.000 interamente versato - Tel 041 5334651 - Fax 041 5334443

Dettagli

Accordo ANCI-RICREA ALLEGATO TECNICO IMBALLAGGI IN ACCIAIO

Accordo ANCI-RICREA ALLEGATO TECNICO IMBALLAGGI IN ACCIAIO 1. OGGETTO: Accordo ANCI-RICREA ALLEGATO TECNICO IMBALLAGGI IN ACCIAIO Nell ambito dell Accordo Quadro ANCI-CONAI, siglato il 01/04/2014 il presente Allegato Tecnico definisce le modalità di gestione dei

Dettagli

ALLEGATO TECNICO IMBALLAGGI CELLULOSICI (ACCORDO ANCI - COMIECO)

ALLEGATO TECNICO IMBALLAGGI CELLULOSICI (ACCORDO ANCI - COMIECO) 1. OGGETTO DELL ALLEGATO ALLEGATO TECNICO IMBALLAGGI CELLULOSICI (ACCORDO ANCI - COMIECO) L allegato si riferisce ai rifiuti da imballaggio a base cellulosica primari o comunque conferiti al gestore del

Dettagli

Comune di Agrigento. Carta dei servizi

Comune di Agrigento. Carta dei servizi sede legale: piazza Pirandello,1 92100 Agrigento uffici: piazza Trinacria zona industriale 92021 Aragona tel. 0922 441956 - fax 0922 591705 email gesaag2@virgilio.it Comune di Agrigento Carta dei servizi

Dettagli

MANUALE PER L IMBALLO DELLE SPEDIZIONI

MANUALE PER L IMBALLO DELLE SPEDIZIONI MANUALE PER L IMBALLO DELLE SPEDIZIONI NORME GENERALI L imballaggio deve essere sufficientemente ROBUSTO. Il materiale utilizzato per l imballaggio deve essere scelto in base al tipo di merce che deve

Dettagli

Pre Mitel. Metodi di programmazione logistica 01/12/2010 1

Pre Mitel. Metodi di programmazione logistica 01/12/2010 1 Pre Mitel Metodi di programmazione logistica Giulio Gencarelli 01/12/2010 1 Programmazione Definizione delle azioni da realizzare sulla base delle risorse effettivamente disponibili; Quadro di sviluppo

Dettagli

FRIULANA COSTRUZIONI S.R.L.

FRIULANA COSTRUZIONI S.R.L. REGIONE AUTONOMA FRIULI VENEZIA GIULIA Direzione centrale ambiente e lavori pubblici Servizio tutela da inquinamento atmosferico, acustico e ambientale Via Giulia, 75 34126 TRIESTE (TS) FRIULANA COSTRUZIONI

Dettagli

Progetto Riduzione Costi D Acquisto: Categoria di Spesa Trasporti - Logistica

Progetto Riduzione Costi D Acquisto: Categoria di Spesa Trasporti - Logistica Progetto Riduzione Costi D Acquisto: Categoria di Spesa Trasporti - Logistica www.lewitt.it /info@lewitt.it Modena, 28 marzo 2012 L IMPATTO DI UN PROGETTO DI RIDUZIONE COSTI (1) Perché è importante un

Dettagli

Polo funzionale 9 Centro Intermodale di Lugo

Polo funzionale 9 Centro Intermodale di Lugo Polo funzionale 9 Centro Intermodale di Lugo Comune: Lugo Tav.1 INQUADRAMENTO TERRITORIALE Polo n. 9-1 Tav.2 INQUADRAMENTO URBANO Scala 1:10.000 ELENCO UNITÀ DEL POLO FUNZIONALE: Famiglia attività (l.r.

Dettagli

LA PROGRAMMAZIONE DEGLI INTERPORTI IN ITALIA. Intervento dell Ing. Pietroantonio Isola. Roma, Gennaio 2007

LA PROGRAMMAZIONE DEGLI INTERPORTI IN ITALIA. Intervento dell Ing. Pietroantonio Isola. Roma, Gennaio 2007 LA PROGRAMMAZIONE DEGLI INTERPORTI IN ITALIA Intervento dell Ing. Pietroantonio Isola Roma, Gennaio 2007 1 Indice Definizioni La logistica La logistica integrata Il trasporto intermodale L interporto La

Dettagli

PRA PLANIMETRIA DEL TERRITORIO

PRA PLANIMETRIA DEL TERRITORIO PRA PLANIMETRIA DEL TERRITORIO Scalo Smistamento Retroporto Casello Alessandria sud A27 Genova - Gravellona Toce Strada di collegamento con la tangenziale 1 PRA STRADA DI COLLEGAMENTO CON LA TANGENZIALE

Dettagli

PREMESSA: il programma formativo in company

PREMESSA: il programma formativo in company Studi organizzativi e prime valutazioni del rischio da sovraccarico biomeccanico nei porti commerciali di Genova, Venezia A cura di Daniela Colombini Marco Placci Partecipanti al corso formativo «IN COMPANY»

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO 1. Definizioni Ai fini del presente documento, s intende per: Servizio di Accesso: quanto necessario per consentire ai Clienti l accesso e l utilizzo dei terminali merci

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO RACCOLTA ED ELIMINAZIONE RIFIUTI DEL COMUNE DI GRANCIA ================================

REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO RACCOLTA ED ELIMINAZIONE RIFIUTI DEL COMUNE DI GRANCIA ================================ REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO RACCOLTA ED ELIMINAZIONE RIFIUTI DEL COMUNE DI GRANCIA ================================ INDICE Cap. I Norme generali - Art. 1 concetto - Art. 2 obbligatorietà - Art. 3 rifiuti

Dettagli

CORRISPETTIVI REGOLAMENTATI

CORRISPETTIVI REGOLAMENTATI CORRISPETTIVI REGOLAMENTATI Gennaio 2016 - DIRITTI AEROPORTUALI - SERVIZI DI SICUREZZA - INFRASTRUTTURE CENTRALIZZATE - ASSISTENZA PRM - SERVIZI DI HANDLING - BENI IN USO ESCLUSIVO INDICE GENERALE I CORRISPETTIVI

Dettagli

ROSIGNANO ENERGIA AMBIENTE spa

ROSIGNANO ENERGIA AMBIENTE spa ROSIGNANO ENERGIA AMBIENTE spa REA IMPIANTI srl Relatore: Dott. Massimiliano Monti GESTIONE DEI RIFIUTI: ASPETTI TECNICI ECONOMICI E FINANZIARI SISTEMI DI RACCOLTA Con mezzo automatizzato-monoperatore

Dettagli

Campagna di indagine sul traffico di attraversamento dell area urbana di Mantova

Campagna di indagine sul traffico di attraversamento dell area urbana di Mantova Campagna di indagine sul traffico di attraversamento dell area urbana di Mantova Risultati della campagna di indagine Giugno, 2011 Indice Il documento riporta le elaborazioni dei dati raccolti nella campagna

Dettagli

Traffici portuali ed aeroportuali

Traffici portuali ed aeroportuali TENDENZE DELL'ECONOMIA LIGURE Chiusura editoriale: 29 luglio 2015 Per informazioni: germana.dellepiane@liguriaricerche.it LE TENDENZE DELL'ECONOMIA LIGURE IV Trimestre 2014 Traffici portuali ed aeroportuali

Dettagli

1 01/03/2010 n. 2 del 28/01/2010 Serie 3 n.4630 del 26/02/2010. 2 01/03/2012 n. 3 del 23/02/2012 Serie 3 n. 1358 del 27/02/2012

1 01/03/2010 n. 2 del 28/01/2010 Serie 3 n.4630 del 26/02/2010. 2 01/03/2012 n. 3 del 23/02/2012 Serie 3 n. 1358 del 27/02/2012 Divisione Cargo Edizione In vigore dal Ordine di Servizio Registrazione 1 01/03/2010 n. 2 del 28/01/2010 Serie 3 n.4630 del 26/02/2010 2 01/03/2012 n. 3 del 23/02/2012 Serie 3 n. 1358 del 27/02/2012 2

Dettagli

TERMINAL CONTAINER A VOLTRI

TERMINAL CONTAINER A VOLTRI TERMINAL CONTAINER A VOLTRI Il terminal Voltri Terminal Europa di Genova-Voltri, entrato recentemente nel pieno della sua operatività, rappresenta il classico esempio di terminale marittimo creato ex novo,

Dettagli

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA ASSESSORATO DEI TRASPORTI CAPITOLATO TECNICO (CIG: 354076)

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA ASSESSORATO DEI TRASPORTI CAPITOLATO TECNICO (CIG: 354076) CAPITOLATO TECNICO (CIG: 354076) AL CONTRATTO DI SERVIZIO DI COLLEGAMENTO MARITTIMO PER IL TRASPORTO DI PERSONE E VEICOLI NELLA TRATTA PORTO TORRES ISOLA DELL ASINARA (CALA REALE) E VICEVERSA. La gara

Dettagli

BREGOLI IVAN. autotrasporti

BREGOLI IVAN. autotrasporti Autotrasporti PROFILO AZIENDALE chi siamo La Bregoli Ivan Autotrasporti nasce nel 2003. Pur giovane, l azienda vanta un esperienza ultradecennale nel trasporto, nella logistica e nel magazzinaggio-stoccaggio

Dettagli

Questionario per l analisi della logistica di distretto (District Logistics Analysis DLA)

Questionario per l analisi della logistica di distretto (District Logistics Analysis DLA) Questionario per l analisi della logistica di distretto (District Logistics Analysis DLA) Aprile Maggio 2003 Il presente questionario è rivolto ad un gruppo di aziende del Casentino. Le domande riguardano

Dettagli

Sommario. Introduzione Flussi e tipologie di merci Suddivisione Cargo City e impianto UHS Definizioni ed acronimi. Cargo Impianti UHS

Sommario. Introduzione Flussi e tipologie di merci Suddivisione Cargo City e impianto UHS Definizioni ed acronimi. Cargo Impianti UHS Cargo- Impianti UHS Sommario 2 Introduzione Flussi e tipologie di merci Suddivisione Cargo City e impianto UHS Definizioni ed acronimi Introduzione Multimodal Platform 3 1) Flussi e tipologie di merci

Dettagli

Specifiche tecniche. KeyKeg Slimline 20 e 30 litri. KeyKeg Baseline 20 e 30 litri

Specifiche tecniche. KeyKeg Slimline 20 e 30 litri. KeyKeg Baseline 20 e 30 litri Specifiche tecniche KeyKeg Slimline 20 e 30 litri e KeyKeg Baseline 20 e 30 litri 2 Indice Pagina Specifiche tecniche 3 KeyKeg Slimline e Baseline 3 Consigli per il trasporto e lo stoccaggio di KeyKeg

Dettagli

PARTE QUARTA TRAFFICO MERCI VARIE. I prezzi seguenti si applicano per la movimentazione di colli di peso non inferiore a Kg. 10.

PARTE QUARTA TRAFFICO MERCI VARIE. I prezzi seguenti si applicano per la movimentazione di colli di peso non inferiore a Kg. 10. PARTE QUARTA TRAFFICO MERCI VARIE I prezzi seguenti si applicano per la movimentazione di colli di peso non inferiore a Kg. 10. NOMENCLATURA IMBALLI Cassa: Gabbia: Legaccio: Paletta: Pezzo: Piattaforma

Dettagli

Quando si parla di applicazioni

Quando si parla di applicazioni Volvo La scommessa va in porto Escavatori in grado di operare nelle stive delle navi, pale gommate chiamate a movimentazioni e carichi estremi delle rinfuse. Il quadro operativo nei terminal di Ravenna

Dettagli

AMBURGO IL PORTO DI AMBURGO

AMBURGO IL PORTO DI AMBURGO ESTERO AMBURGO IL PORTO DI AMBURGO Uno dei più importanti scali del nord Europa vede la progressiva crescita del traffico contenitori, che con 2 milioni di teu per anno e la previsione di un sostanziale

Dettagli

LA RACCOLTA DELLE PLASTICHE AGRICOLE negli accordi di programma per la gestione dei rifiuti agricoli in provincia di Reggio Emilia

LA RACCOLTA DELLE PLASTICHE AGRICOLE negli accordi di programma per la gestione dei rifiuti agricoli in provincia di Reggio Emilia LA RACCOLTA DELLE PLASTICHE AGRICOLE negli accordi di programma per la gestione dei rifiuti agricoli in provincia di Reggio Emilia di Anselmo Montermini direttore dei Consorzi Fitosanitari Provinciali

Dettagli

TRASPORTO INTERMODALE MERCI

TRASPORTO INTERMODALE MERCI TRASPORTO INTERMODALE MERCI Cos èl intermodalità È un SERVIZIO reso attraverso l integrazione fra diverse modalità che induce a considerare il trasporto medesimo non più come somma di attività distinte

Dettagli

Picking. Contenuto della lezione

Picking. Contenuto della lezione Picking Contenuto della lezione Introduzione Picking manuale Picking automatizzato Conclusioni Politecnico di Torino Pagina 1 di 14 Obiettivi della lezione Panoramica sulle soluzioni impiantistiche di

Dettagli

AREA ISTITUZIONALE DEMANIO REGISTRO DELLE AUTORIZZAZIONI LAVORI AMBITO A.P. ANNO 2015 AUTORIZZAZIONI

AREA ISTITUZIONALE DEMANIO REGISTRO DELLE AUTORIZZAZIONI LAVORI AMBITO A.P. ANNO 2015 AUTORIZZAZIONI N CONCESSIONARIO N REP ART. E/O 1 B. ENERGY SPA 7455 68/ 2 TECO 7456 68/ AREA ISTITUZIONALE DEMANIO REGISTRO DELLE AUTORIZZAZIONI LAVORI AMBITO A.P. ANNO 2015 AUTORIZZAZIONI ATTIVITA' DATA DAL AL CANONE

Dettagli

CONTRATTO INDIVIDUALE

CONTRATTO INDIVIDUALE CONTRATTO INDIVIDUALE Pagina 1/7 Acquirente Unico S.p.A., nell esercizio delle funzioni di OCSIT, e la società. (di seguito Depositaria ) concordano che i loro rapporti relativi al per la disponibilità

Dettagli

LEPRI MODELS. Modellismo Ferroviario FS Scala HO. Catalogo mezzi operativi per manutenzione armamento e carri FS PRODUZIONE LIMITATA SU PRENOTAZIONE

LEPRI MODELS. Modellismo Ferroviario FS Scala HO. Catalogo mezzi operativi per manutenzione armamento e carri FS PRODUZIONE LIMITATA SU PRENOTAZIONE LEPRI MODELS Modellismo Ferroviario FS Scala HO Catalogo mezzi operativi per manutenzione armamento e carri FS PRODUZIONE LIMITATA SU PRENOTAZIONE ANNO 2015 20156 Milano Via M. Gandhi, 9 Tel. 333.4304998

Dettagli

OGGETTO: CONVENZIONE PER IL SERVIZIO DI TRASPORTO E SMALTIMENTO RIFIUTI PRODOTTI DALLE AZIENDE AGRICOLE IN PROVINCIA DI ALESSANDRIA.

OGGETTO: CONVENZIONE PER IL SERVIZIO DI TRASPORTO E SMALTIMENTO RIFIUTI PRODOTTI DALLE AZIENDE AGRICOLE IN PROVINCIA DI ALESSANDRIA. OGGETTO: CONVENZIONE PER IL SERVIZIO DI TRASPORTO E SMALTIMENTO RIFIUTI PRODOTTI DALLE AZIENDE AGRICOLE IN PROVINCIA DI ALESSANDRIA. In vista della stipula dell Accordo di Programma tra la scrivente, le

Dettagli

PROCEDURA APERTA PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI LOGISTICA SANITARIA PER L'ULSS 12 VENEZIANA

PROCEDURA APERTA PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI LOGISTICA SANITARIA PER L'ULSS 12 VENEZIANA PROCEDURA APERTA PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI LOGISTICA SANITARIA PER L'ULSS 12 VENEZIANA CHIARIMENTO N. 3 DEL 22.04.2015 A seguito di richiesta di chiarimento da parte di ditte interessate e sulla

Dettagli

A) Costo per la raccolta/trasporto : 45,00 per impegno fino ad un ora. utilizzando Fiat Daily o simili, oltre l ora si conteggiano frazioni a 45,00 /

A) Costo per la raccolta/trasporto : 45,00 per impegno fino ad un ora. utilizzando Fiat Daily o simili, oltre l ora si conteggiano frazioni a 45,00 / TARIFFARIO GESTIONE DEI RIFIUTI SPECIALI E URBANI ASSIMILATI E ALTRE PRESTAZIONI DEL SERVIZIO IGIENE URBANA ( delibera CdA n. 68 del 27/06/2013) ALLEGATO 1. : TARIFFARIO PER RACCOLTA/TRASPORTO/ SMALTIMENTO/RECUPERO

Dettagli

Manipolatori industriali

Manipolatori industriali Manipolatori industriali Attrezzature realizzate per la presa e la movimentazione in «assenza di peso» di lamiere, pannelli vari, lastre di vetro, ecc... Semplici da usare, consentono all operatore di

Dettagli

SEZIONE 1 - Notizie generali. Attività svolta : cernita, selezione e stoccaggio rifiuti pericolosi e non pericolosi

SEZIONE 1 - Notizie generali. Attività svolta : cernita, selezione e stoccaggio rifiuti pericolosi e non pericolosi Pagina 1 di 7 SEZIONE 1 - Notizie generali Azienda : CLERICO PRIMINO s.r.l. Indirizzo sede operativa: Via Provinciale, n. 54 - Camburzano Attività svolta : cernita, selezione e stoccaggio rifiuti pericolosi

Dettagli

Sconto minimo Pronta Cassa al Pagamento: EXTRA : 7% su acquisto del nuovo:

Sconto minimo Pronta Cassa al Pagamento: EXTRA : 7% su acquisto del nuovo: Sconto minimo Pronta Cassa al Pagamento: EXTRA : 7% su acquisto del nuovo: - PNEUMATICI (di tutte le marche affiliate commercializzate dalla rete) - MECCANICA (impianto frenante: pastiglie, dischi, olio

Dettagli

SAFETY & SECURITY. Misure di sicurezza all interno delle aree in gestione alla Società Porto di Livorno 2000 SrL

SAFETY & SECURITY. Misure di sicurezza all interno delle aree in gestione alla Società Porto di Livorno 2000 SrL Terminal Crociere - Piazzale dei Marmi 57123 Livorno (LI) Italia Tel. (+39) 0586 20.29.01 Fax (+39) 0586 89.22.09 info@portolivorno2000.it Misure di sicurezza all interno delle aree in gestione alla Società

Dettagli