Prot. n. 955/C14 Trieste, 8 maggio ALLE DITTE INTERESSATE All Albo dell Istituto Sito Web dell Istituto

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Prot. n. 955/C14 Trieste, 8 maggio 2014. ALLE DITTE INTERESSATE All Albo dell Istituto Sito Web dell Istituto"

Transcript

1 I.S.I.S. Nautico Tomaso di Savoia Duca di Genova P.zza Hortis, Trieste - C.F tel.n fax n sito web: Prot. n. 955/C14 Trieste, 8 maggio 2014 ALLE DITTE INTERESSATE All Albo dell Istituto Sito Web dell Istituto OGGETTO: Bando di gara per la fornitura di rete WiFi - CIG n. Z0A0F1B03C IL DIRIGENTE SCOLASTICO - Visti i criteri per le attività negoziali artt. 32 e 33 c.2 del D.I. n.44 del 1 febbraio 2001; INDICE il presente bando per la fornitura di rete WiFi elencata e descritta nell allegato A, che fa parte integrante del presente Bando per una spesa complessiva inferiore ad Euro ,00 IVA inclusa. L eventuale offerta dovrà avere i seguenti requisiti: 1. i prezzi per singole attrezzature comprensivi di IVA, sia in cifre che in lettere; 2. il costo complessivo della fornitura comprensivo di IVA; 3. il periodo di garanzia delle apparecchiature fornite; 4. validità non inferiore a gg.30 a partire dalla data del preventivo. Le ditte interessate dovranno attenersi scrupolosamente a quanto indicato nel presente bando e far pervenire le loro migliori condizioni di fornitura per il materiale in busta chiusa e sigillata, controfirmata sui lembi di chiusura, entro le ore del 24 maggio 2014, mediante posta (non fa fede la data del timbro postale) o con consegna brevi manu, presso l ufficio protocollo di questo Istituto e riportante la dicitura: OFFERTA rete WiFi Resta inteso che: Le offerte economiche saranno valutate solo se rispondenti ai requisiti minimi richiesti; non sono ammesse le offerte condizionate, quelle espresse in modo indeterminato o non recanti la firma del legale rappresentante con la quale si accettano senza riserva tutte le condizioni riportate nel bando; il rischio della mancata consegna dell offerta nei termini suddetti resta a carico della ditta offerente; le offerte devono essere comprensive di tutte le eventuali spese accessorie (trasporto, installazione, configurazione on-site ), non saranno accettate spese aggiuntive non presenti nelle offerte; l Istituzione Scolastica non è tenuta a corrispondere compenso alcuno per qualsiasi titolo, ragione o causa alle ditte per i preventivi-offerta presentati; il prezzo va indicato in cifre e in lettere, in caso di discordanza tra il prezzo indicato in cifre e in lettere, è ritenuto valido quello più vantaggioso per l Istituzione Scolastica; è facoltà dell Istituto Scolastico, in sede di comparazione dei preventivi, chiedere chiarimenti di quanto offerto e dichiarato; questa Istituzione Scolastica è a disposizione per chiarimenti, sopralluoghi e quant altro fosse necessario ai fini di una corretta formulazione dell offerta; si procederà comunque all aggiudicazione della gara anche in presenza di una sola offerta valida e giudicata congrua in applicazione dell art.69 RCGS. L apertura delle buste contenenti le offerte sarà effettuata il giorno 28 maggio alle ore presso la sede dell Istituto in Piazza Hortis, 1 Trieste. All operazione predetta potrà presenziare un

2 rappresentante di ogni ditta partecipante munito di specifica delega e documenti d identità valido. Successivamente si procederà alla comparazione delle offerte. Le offerte economiche dovranno basarsi sulle descrizioni minime riportate nell Allegato A. Non saranno accettati materiali con caratteristiche difformi da quelle previste, ovvero se decisamente inferiori alle caratteristiche medie dei prodotti offerti dalle ditte concorrenti. Il pagamento avverrà entro 30 giorni dal ricevimento di regolare fattura, tramite l Istituto Monte dei Paschi di Siena previo collaudo positivo e accertamento di regolarità contributiva (DURC). Documenti da allegare all offerta (pena esclusione): - Domanda di partecipazione alla gara, compilata secondo l allegato 1; - L offerta in busta chiusa, compilata secondo l allegato 2; - La dichiarazione relativa alla tracciabilità dei flussi finanziari (L.136/2010) secondo l allegato 3 - Copia DURC; - Informativa per il trattamento dei dati personali allegato 4. Responsabile del procedimento: Direttore dei Servizi Generali Amministrativi Ezia Benati Trattamento dei dati personali. Dirigente Scolastico ing. Raffaele Marchione L Istituzione Scolastica si impegna a raccogliere e trattare i dati per finalità connesse allo svolgimento delle attività istituzionali, in particolare per tutti gli adempimenti relativi alla piena attuazione del rapporto. Nell istanza di partecipazione, pertanto, gli interessati dovranno sottoscrivere l informativa ai sensi dell art 13 del d. Lgs 196/03, Allegato 4 al presente bando, ed esprimere il loro consenso al trattamento ed alla comunicazione dei propri dati personali conferiti, con particolare riguardo a quelli definiti sensibili dall art. 4, comma 1 lettera d) del D. Lgs 196/03, nei limiti, per le finalità e la durata necessari per gli adempimenti connessi al rapporto di lavoro. In mancanza della predetta dichiarazione le istanze non saranno trattate. Valutazione delle offerte L esame delle offerte è demandato ad un apposita commissione che aggiudicherà la fornitura in base al criterio dell offerta più vantaggiosa previsto dalla normativa vigente, ossia sarà affidata all Azienda fornitrice che avrà formulato l offerta tecnicamente ed economicamente più vantaggiosa. I parametri di cui si terrà conto per l affidamento della fornitura sono i seguenti in ordine di importanza: Punti Offerta economica più bassa 60 Eventuale parità d offerta, caratteristiche tecniche superiori 20 Estensione della durata della garanzia oltre i 24 mesi 10 Servizio di assistenza tecnica in loco entro 24 ore lavorative 10 Questa istituzione scolastica provvederà a dare immediata comunicazione alla ditta aggiudicataria dell assegnazione della fornitura. La ditta aggiudicataria dovrà assicurare la fornitura e l installazione di tutte le attrezzature richieste entro 30 giorni dalla data del Buono di Ordinazione di cui accuserà ricevuta. Consegna del materiale: Il materiale dovrà essere consegnato franco nostro Istituto Piazza Hortis,1. Al presente atto sarà data diffusione mediante le seguenti modalità: 1. Affissione all albo della scuola; 2. Pubblicazione su sito-web della scuola. RM/eb F.to IL DIRIGENTE SCOLASTICO Raffaele Marchione

3 ALLEGATO A BANDO DI GARA Prot. 955/C14 dd. 08/05/2014 : FORNITURA DI RETE WiFi CARATTERISTICHE: WiFi che fornisca un servizio di connettività sull intero edificio, inoltre è richiesta una connessione Hyperlan2 di tipo Punto - Punto verso una sede staccata dell edificio scolastico. Si dovrà prevedere anche la realizzazione di una nuova infrastruttura cablata a servizio degli apparati radio su campo, dove ad ogni piano corrisponderà un armadio Rack servito da una dorsale in fibra ottica; il centro stella di tutto l impianto sarà il piano primo. Dovranno essere compresi anche gli apparati attivi utili alle connessioni degli AccessPoint e alle dorsali di piano in fibra ottica. Accesspoint e Hypelan Gli AccessPoint proposti dovranno operare in tecnologia PoE, ed essere dotati di tutti gli accessori utili al loro fissaggio a parete o soffitto. Le antenne dovranno essere integrate nell involucro dell AccessPoint, al riparo da atti vandalici. Visto il numero e la tipologia di utenti che ogni giorno si connetteranno alla rete Wireless, si ritiene indispensabile la presenza di servizi di Roaming, Hotspot, Voucher per connessioni temporanee. Per il controllo accessi alla rete si richiede che la tecnologia proposta supporti le soluzioni Radius Server. I dispositivi utili alla creazione di un collegamento Hyperlan2 tra sede e succursale, dovranno essere dotati di antenna e sistemi di fissaggio a palo. Viste le condizioni ambientali ( forti raffiche di vento ) si richiede che i sistemi id fissaggio siano all altezza della situazione, prevedendo molteplici punti di ancoraggio e almeno 3 stralli che assicurino il palo verso il tetto. Si richiede inoltre che venga esplicitamente riportato nelle schede tecniche del produttore del dispositivo radio, una capacità di resistenza al vento superiore a 200KM/h Apparati attivi I nodi di rete dovranno essere serviti da Switch Managed dotati di porte PoE per l alimentazione degli AccessPoint su campo. Al piano primo, dove tutte le dorsali in fibra ottica termineranno, essendo questo il centro stella della rete, si richiede la presenza di un dispositivo con alimentazione ridondata. Si ritiene che questo accorgimento sia indispensabile per aumentare l affidabilità della rete. A protezione della rete dovrà essere fornito un Firewall Hardware, opportunamente configurato per limitare il traffico di rete. Dovrà inoltre supportare funzioni di Load Balancing e Failover per la gestione di più Gateway. Gestione impianto L intera infrastruttura Wireless dovrà poter essere gestita tramite una consolle di supervisione, che consenta di operare monitoraggi e modifiche dei parametri in tempo reale, su il singolo Utente/AccessPoint o su tutta la rete in contemporanea. L interfaccia di gestione dovrà essere intuitiva, consentendo un interazione grafica con i dispositivi su campo, semplificando così l operatività dell amministratore di sistema. Nello specifico si richiede la possibilità di caricamento, nel software di gestione, delle planimetrie dell edificio sulle quali distribuire gli AccessPoint. Il software di Management dovrà essere compatibile a sistemi Linux, Windows e Mac, consentire la gestione dell infrastruttura wireless in locale e da remoto anche attraverso tablet.

4 Cablaggio La rete cablata, a servizio dei dispositivi su campo, dovrà svilupparsi dal piano primo dove si prevede la realizzazione del centro stella delle connessioni. 5 dorsali in fibra ottica raggiungeranno i restanti 5 piani dell edificio, per terminare in armadi rack, opportunamente accessoristi per accogliere le connessioni e alimentare i dispositivi su campo. Gli AccessPoint di piano saranno connessi rispettivamente all armadio rack di zona che risiederà sullo stesso piano. Attività richieste Si richiede l'installazione dei dispositivi su campo, la loro configurazione, l'installazione della piattaforma di management e la configurazione della stessa che dovrà consentire il controllo completo di tutti i parametri tramite dispositivi PC, Tablet e Smartphone. Al termine dell'installazione si richiede inoltre l'esecuzione di un site survey che fornisca i seguenti parametri sull'impianto fornito ed installato: Signal to noise ratio Signal level Quantity of access points Noise Level Signal to interference ratio Frequency band coverage PHY mode (a/b/g/n/ac) coverage Wireless transmit rate Troubleshooting: Issues with SNR Troubleshooting: Low signal level Troubleshooting: High level of noise Troubleshooting: Overlapping channels I risultati forniti dovranno avere una rappresentazione parametrica e grafica ( Heatmap ) con scala cromatica distribuita sulla planimetria dell'edificio, in modo che consenta di avere una facile e veloce interpretazione delle criticità su campo. Tale documentazione dovrà essere corredata di tutti gli schemi di interconnessione impianti CARATTERISTICHE TECNICHE - ACCESS POINT Caratteristiche fisiche Networking Interface: 1 x 10/100 Ethernet Ports Pulsante: Reset Antenna 2.4gHz: 3 dbi Integrate (Supports 3x3 MIMO with Spatial Diversity) Wi-Fi Standards: b/g/n Alimentazione: Passive Power over Ethernet (12-24V) Alimentatore: 24V, 0.5A PoE Adapter (Incluso) Massima potenza di trasmissione 2.4gHz: 20dBm BSSID: 4 Power Save: Supportato Wireless Security: WEP, WPA-PSK, WPA-TKIP, WPA2 AES, i

5 Certificazioni: CE, FCC, IC Kit di montaggio: a parete o soffitto Temperature di esercizio: -10 a 70 C Gestione del Traffico Vlan: 802.1Q Advanced QoS: Per-User Rate Limiting Isolamento traffico utenti Guest: supportato Servizio WMM: Voce, Vide, Best Effort and Background Numero client connessi in contemporanea: +200 Data Rate a: 6, 9, 12, 18, 24, 36, 48, 54 Mbps Data Rate n: 6.5 Mbps to 450 Mbps ( MCS0-MCS23, HT 20/40 ) Data Rate b: 1, 2, 5.5, 11 Mbps Data Rate g: 6, 9, 12, 18, 24, 36, 48, 54 Mbps CARATTERISTICHE TECNICHE - Hyperlan2 Caratteristiche fisiche Atheros MIPS 24KC, 400 MHz Networking Interface: 1 x 10/100 Ethernet Ports Pulsante: Reset Antenna 5gHz: 23 dbi Wi-Fi Standards: a/n Alimentazione: Passive Power over Ethernet Alimentatore: incluso Massima potenza di trasmissione 5gHz: 25dBm Wireless Security: WEP, WPA-PSK, WPA-TKIP, WPA2 AES Certificazioni: CE, FCC, IC Kit di montaggio: a palo Temperature di esercizio: -30 a 75 C Isolamento Ethernet: 15 KV Gestione del Traffico Servizio WMM: Voce, Vide, Best Effort and Background Data Rate a: 24, 36, 48, 54 Mbps Data Rate n: 6.5 Mbps to 100Mbps CARATTERISTICHE TECNICHE - SWITCH Caratteristiche fisiche Tensione di alimentazione: VAC / VAC

6 Consumo massimo: 60W Tensioni esercizio PoE: 22-24VDC Potenza erogata PoE per porta: 11.5W-24VDC Grado di isolamento: 24 KV Porte ausiliarie: USB 2.0 Processore: MIPS 24K, 400 MHz System Memory: 64 MB Memoria di codifica: 8 MB Certificazioni: CE, FCC, CI Temperatura esercizio: -25 C / +55 C Gestione porte PoE: Attivazione e disattivazione alimentazione porta Segnalazioni Led: Alimentazione, Link, Attività PoE, velocità connessione Numero porte Ethernet:1X 10/100 consolle / 5x 10/100/1000 PoE Gestione del Traffico Monitoraggio: controllo del flusso di traffico per ogni singola porta Servizi: (Vlan) Virtual Local Area Network, (STP) Spanning Tree Protocol, (RSTP) Rapid Spanning Tree Protocol Gestione pacchetti: Jumbo Frame Servizi ausiliari: WatchDog per ogni singola porta Allarmi: segnalazioni configurabili per oscillazioni di traffico e assenza link, mancata risposta a servizi WatchDog. Segnalazioni: Invio dei log automatico CARATTERISTICHE TECNICHE - FIREWALL Caratteristiche fisiche Processore: 500 MHz AMD Geode LX. Cache 64KB instruction + 64KB data + 128KB -L2. Coprocessore: dedicato alla crittografia avanzata dei dati Memoria: 256MB DDR DRAM Archiviazione: Compact Flash 1 GB Porte Ethernet : 3x 10/100 Mbit/s MiniPCI slot:1x MiniPCI Seriali: 1x Serial port DB9 RS232C - 2x USB ports Indicatori luminosi: 3x LEDs Alimentazione: PoE - alimentazione 230VAC Temperatura esercizio: -20 C / +50 C

7 Servizi di rete Firewall Filtraggio per indirizzo sorgente e destinazione, protocollo IP, per porta dell indirizzo sorgente e di destinazione su protocolli TCP e UDP. Limitazione delle connessioni simultanee. Filtraggio rete con riconoscimento sistema operativi in uso. Log del traffico per ogni regola impostata sul firewall. Possibilità di selezione di multipli Gateway per gestione servizi di Load Balancing, Failover, Multiple Wan. Gestione Alias per gruppi ed indirizzi IP, reti e protocolli. Firewall su layer 2 con possibilità di bridge tra interfacce di rete e filtraggio dei contenuti tra di esse. Funzione di normalizzazione dei pacchetti. Network Address Translation Port forwards inclusi gli intervalli e gli utilizzi di multipli IP pubblici Funzione Network Address Translation uno a uno per IP individuali o intere sottoreti. Gestione avanzata del traffico in uscita con indirizzamento su diverse Wan. Failover group Gestione di gruppi di Failover per assicurare il funzionamento dei servizi anche in caso di guasto hardware. Si richiede inoltre la presenza di funzioni di sincronizzazioni tra i firewall appartenenti al gruppo di Failover Load Balancing Bilanciamento di carico del traffico in uscita verso più gateway, per la gestione di eventi come disservizi o sovraccarichi. Possibilità di applicare policy sul traffico per indirizzarlo verso il gateway desiderato. Bilanciamento del carico in ingresso per indirizzarlo verso uno o più server. Virtual Private Network Gestione VPN con modalità IPsec, OpneVPN, PPTP PPPoE Server Supporto funzioni PPPoE Server. Possibilità di gestione database locale per autenticazione utenti, anche in modalità radius Reporting and Monitoring Si richiede la memorizzazione dei file di log di utilizzo della CPU, throughput totale, lo stato del firewall, throughput e il numero di pacchetti al secondo transitanti per ogni singola interfaccia di rete, il controllo del tempo di risposta nei Ping delle interfacce dalla Wan, controllo del traffico e delle congestioni di rete. Si richiede una rappresentazione dei dati parametrica e grafica. Dynamic DNS Gestione di servizi per il DNS dinamico come DNS-O-Matic, DynDNS, DHS, DNSexit DyNS, easydns, freedns, HE.net, Loopia, Namecheap, No-IP, ODS.org, OpenDNS, Route 53, SelfHost, ZoneEdit, RFC2136 per la gestione degli Update. Captive Portal Funzione di portale d accesso con controllo del numero massimo delle connessioni contemporanee provenienti da un IP, gestione del idle timeout per singolo client o per tutti, finestra popup con pulsante per chiusura connessione, reindirizzamento su uno specifico indirizzo, filtraggio tramite mac address, gestione autenticazione senza credenziali o tramite database locale, tramite Radius server, possibilità di portare i clietn a un autenticazione forzata, gestione Radius basato su Mac address, possibilità di gestire più Radius server, gestione di liste utenti per privilegi di accesso alla rete o bypass del Captive portal, file manager per personalizzazione del portale. DHCP Server and Relay Possibilità di erogare il servizio DHCP e inoltro verso server DHCP

8 QUANTITÀ DISPOSITIVI E ATTIVITÀ RICHIESTE x17 Access Point completi di accessori per il fissaggio, installati a parete o soffitto, distribuiti uniformemente lungo i corridoi dell edificio e connessi alla rete Lan dedicata. x2 Dispositivi Hyperlan2 completi di accessori di fissaggio, installati e configurati su campo. x2 Switch Managed tipo HP G installati e configurati x5 Fornitura e posa dorsali in fibra ottica multimodale, 4 fibre OM3, connettorizzate a pannello su quadri rack. Si richiede che vengano lasciate ampie scorte nell armadio a centro stella, per un totale di 450 metri circa x1 Fornitura e posa cavi UTP-Cat6 per circa 600 metri x1 Fornitura e posa canalizzazioni di diametro non inferiore a 32mm, completa di accessori di fissaggio, raccordi e scatole, per un totale di circa 400 metri. Sono da comprendersi anche tutte le opere edili come fori in pareti portanti e solette di piano. x5 Quadri Rack 7 unità dotati di: Switch Managed 5 porte Gigabit PoE, convertitore segnale per fibra ottica in modalità Gigabit, pannello connetttorizzazione fibra, pannello 24 porte RJ45 Cat 6e, 2 ripiani, pannello 6 prese di alimentazione con interruttore magnetotermico, bretelle di connessione rame e ottiche. Il quadro rack dovrà essere montato a parete e allestito al suo interno, fornendo inoltre alimentazione elettrica ai dispositivi sistemati al suo interno. x1 Quadri Rack 9 unità per centro stella, dotato di: Switch Managed 5 porte Gigabit PoE, convertitore segnale per fibra ottica a 5 canali in modalità Gigabit dotato di alimentazione ridondata, pannello connettorizzazione fibra, Firewall Hardware installato e configurato, pannello 24 porte RJ45 Cat 6e, 2 ripiani, pannello 6 prese di alimentazione con interruttore magnetotermico, bretelle di connessione rame e ottiche. Il quadro rack dovrà essere montato a parete e allestito al suo interno, fornendo inoltre alimentazione elettrica ai dispositivi sistemati al suo interno. 1x Configurazione dispositivi, attivazione e collaudo impianto con site survey, consegna documentazione e schemi di interconnessione dispositivi. Attività accessorie Si richiede un controllo periodico OnSite, con cadenza trimestrale per il primo anno, al fine di monitorare lo spettro di frequenze impiegato dall infrastruttura WIFI. Se l attività di SiteSurvey ( svolta nelle modalità sopra descritte ) rilevasse interferenze o degenerazioni delle performance nella rete dati, si richiederà una riallocazione dei canali utilizzati. Tale attività è da considerarsi economicamente inclusa nella fornitura in oggetto alla gara.

DIREZIONE DIDATTICA STATALE 2 CIRCOLO

DIREZIONE DIDATTICA STATALE 2 CIRCOLO Esigenze Didattiche DIREZIONE DIDATTICA STATALE CIRCOLO Cod. Fisc.: 900460845 Cod. Mecc. AGEE0400E - Tel. +390996830 Fax +39099658 CAPITOLATO TECNICO - ALLEGATO B PROGETTO: SCUOL@ONLINE Questo documento

Dettagli

CONVENZIONE CONSIP RETI LOCALI 5 - RICHIESTA PROGETTO PRELIMINARE

CONVENZIONE CONSIP RETI LOCALI 5 - RICHIESTA PROGETTO PRELIMINARE CONVENZIONE CONSIP RETI LOCALI 5 - RICHIESTA PROGETTO PRELIMINARE AMMINISTRAZIONE IC CF. 90008940612 CM ceic84000d Spett.le Telecom Italia S.p.A. ICT Solutions & Service Platforms Gestione Convenzioni

Dettagli

Istituto Professionale per l Agricoltura Cremona, Crema, Pandino. Prot.n. 4091/C14 Cremona 09/06/2014

Istituto Professionale per l Agricoltura Cremona, Crema, Pandino. Prot.n. 4091/C14 Cremona 09/06/2014 Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE STANGA Via Milano 24, 26100 Cremona Tel.: 0372 22230 Fax: 0372 29635 Istituto Tecnico Agrario Cremona, Crema Istituto

Dettagli

WiFiBus. La soluzione low cost di WiFi a bordo sui Bus

WiFiBus. La soluzione low cost di WiFi a bordo sui Bus WiFiBus La soluzione low cost di WiFi a bordo sui Bus WiFiBus PRO è un router 3G/4G professionale che si collega ad internet, tramite la rete cellulare e ridistribuisce il segnale a bordo mediante WiFi.

Dettagli

ALLEGATO 1 - PROGETTO CAPITOLATO TECNICO CABLAGGIO SCUOLA WIRED E WIRELESS SU PIÙ PLESSI SCOLASTICI

ALLEGATO 1 - PROGETTO CAPITOLATO TECNICO CABLAGGIO SCUOLA WIRED E WIRELESS SU PIÙ PLESSI SCOLASTICI IC LEONARDO DA VINCI a Orientamento Musicale C.F. 80159230152 - COD. MECC. MIIC8EP007- CODICE IPA: UFES4K Sede legale Viale Risorgimento, 45-20030 Senago (MI) Tel e Fax 0299058520 - Tel. 0299480102 E-mail

Dettagli

Allegato A al Capitolato tecnico

Allegato A al Capitolato tecnico Allegato A al Capitolato tecnico MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA ISTITUTO COMPRENSIVO CENTRO 1 VIALE PIAVE, 50 25123 BRESCIA TEL.030/361210 FAX. 030/3366974 E.Mail: bsic881002@istruzione.it

Dettagli

1. Rete Wi-Fi Bachelet Abbiategrasso 4. 2. Requisiti tecnico funzionali richiesti ai sistemi WiFi 5. 3. Manutenzione e assistenza 11

1. Rete Wi-Fi Bachelet Abbiategrasso 4. 2. Requisiti tecnico funzionali richiesti ai sistemi WiFi 5. 3. Manutenzione e assistenza 11 CAPITOLATO TECNICO PROGETTO BACHELET WI-FI ABBIATEGRASSO ABBIATEGRASSO, MAGGIO 2013 Indice 1. Rete Wi-Fi Bachelet Abbiategrasso 4 2. Requisiti tecnico funzionali richiesti ai sistemi WiFi 5 3. Manutenzione

Dettagli

Caratteristiche: Specifiche: Standard IEEE 802.1d (Spanning Tree Protocol) IEEE 802.11a (54 Mbps Wireless LAN) IEEE 802.11b (11 Mbps Wireless LAN)

Caratteristiche: Specifiche: Standard IEEE 802.1d (Spanning Tree Protocol) IEEE 802.11a (54 Mbps Wireless LAN) IEEE 802.11b (11 Mbps Wireless LAN) High-Power Wireless AC1750 Dual Band Gigabit PoE Access Point 450 Mbps Wireless N (2.4 GHz) + 1300 Mbps Wireless AC (5 GHz), WDS, Wireless client isolation, 27.5 dbm, wall-mount Part No.: 525787 Caratteristiche:

Dettagli

Il Dirigente Scolastico

Il Dirigente Scolastico MINISTERO DELL ISTRUZIONE DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE ORSA MAGGIORE 00144 Roma Via dell Orsa Maggiore, 112 Municipio XII Sede

Dettagli

Prot. n. 4077/C14 Treviso, 15/10/2013 IL DIRIGENTE SCOLASTICO

Prot. n. 4077/C14 Treviso, 15/10/2013 IL DIRIGENTE SCOLASTICO Prot. n. 4077/C14 Treviso, 15/10/2013 OGGETTO: Bando di gara per la messa in opera del sistema wireless IL DIRIGENTE SCOLASTICO VISTA la necessità di provvedere alla messa in opera del sistema wireless

Dettagli

PROGRAMMA OPERATIVO NAZIONALE

PROGRAMMA OPERATIVO NAZIONALE Istituto Omnicomprensivo "Mameli-Magnini" Via Tiberina 163-06053 DERUTA (Perugia) - Tel. 0759728682 e-mail: pgic82700v@istruzione.it pgic82700v@pec.istruzione.it sito web: http://www.omnicomprensivoderuta.gov.it

Dettagli

Access point Cisco WAP321 Wireless-N con banda selezionabile e PoE (Power over Ethernet)

Access point Cisco WAP321 Wireless-N con banda selezionabile e PoE (Power over Ethernet) Data Sheet Access point Cisco WAP321 Wireless-N con banda selezionabile e PoE (Power over Ethernet) Networking Wireless-N sicuro con connettività Gigabit Ethernet Caratteristiche Offre connettività wireless

Dettagli

Firewall VPN Cisco RV110W Wireless-N

Firewall VPN Cisco RV110W Wireless-N Scheda tecnica Firewall VPN Cisco RV110W Wireless-N Connettività semplice e sicura per piccoli uffici e uffici domestici Figura 1. Firewall VPN Cisco RV110W Wireless-N Il Firewall VPN Cisco RV110W Wireless-N

Dettagli

Cod. Meccanografico: TOIC852004 I.C. Montanaro

Cod. Meccanografico: TOIC852004 I.C. Montanaro Cod. Meccanografico: TOIC852004 I.C. Montanaro Capitolato Tecnico Il presente capitolato tecnico definisce le specifiche tecniche, funzionali e prestazionali per la realizzazione di una rete wireless indoor

Dettagli

Firewall Cisco RV220W per la sicurezza della rete

Firewall Cisco RV220W per la sicurezza della rete Firewall Cisco RV220W per la sicurezza della rete Connettività ad alte prestazioni ed elevata sicurezza per i piccoli uffici Il firewall Cisco RV220W per la sicurezza della rete consente ai piccoli uffici

Dettagli

Prot.: 0000225 Monza, lì 21/01/2016

Prot.: 0000225 Monza, lì 21/01/2016 Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA LOMBARDIA I.P.S.S.E.C. A. OLIVETTI VIA LECCO 12-20900 MONZA (MB) Tel. 039324627 - Fax. 039323397 - sito web:

Dettagli

Access point Wireless-N Cisco WAP131 a doppia radio con PoE

Access point Wireless-N Cisco WAP131 a doppia radio con PoE Scheda tecnica Access point Wireless-N Cisco WAP131 a doppia radio con PoE Copertura migliorata, implementazione semplice, connettività Wireless-N sicura e di livello aziendale Caratteristiche principali

Dettagli

Firewall VPN Cisco RV120W Wireless-N

Firewall VPN Cisco RV120W Wireless-N Firewall VPN Cisco RV120W Wireless-N La connettività di base raggiunge nuovi livelli Il firewall VPN Cisco RV120W Wireless-N offre connettività a elevata sicurezza a Internet, anche da altre postazioni

Dettagli

ProCurve Radio Port 230

ProCurve Radio Port 230 La ProCurve Radio Port 230, con integrato il supporto per le funzioni wireless IEEE 802.11a e IEEE 802.11g, è in grado di lavorare congiuntamente ai moduli ProCurve Wireless Edge Services xl e zl, per

Dettagli

Lo scopo del presente progetto è quello definire l architettura di una rete che consenta l accesso ai servizi

Lo scopo del presente progetto è quello definire l architettura di una rete che consenta l accesso ai servizi DESCRIZIONE DEL PROGETTO Lo scopo del presente progetto è quello definire l architettura di una rete che consenta l accesso ai servizi on-line, al materiale didattico ed a tutti i nuovi servizi per la

Dettagli

1) la creazione di un unica Rete di Istituto interconnettendo i due edifici (sede centrale, sede staccata) mediante opportuna VPN

1) la creazione di un unica Rete di Istituto interconnettendo i due edifici (sede centrale, sede staccata) mediante opportuna VPN LICEO ARTISTICO STATALE ALDO PASSONI Sede Centrale: via della Rocca 7-10123 Torino - Tel. 0118177377 - Fax 0118127290 Sede: via della Cittadella 3-10122 Torino - Tel. 0115611634 - Fax 0115619086 C.F. 80091510018

Dettagli

Cisco WAP121 Wireless-N Access Point with Single Point Setup

Cisco WAP121 Wireless-N Access Point with Single Point Setup Scheda tecnica Cisco WAP121 Wireless-N Access Point with Single Point Setup Connettività Wireless-N conveniente, sicura e semplice da distribuire Caratteristiche principali Fornisce connettività wireless

Dettagli

Prot. n. 1874/c3a Torino, 08/07/2013 Spett.le DITTA

Prot. n. 1874/c3a Torino, 08/07/2013 Spett.le DITTA LICEO SCIENTIFICO STATALE PIERO GOBETTI Sede V. Maria Vittoria n. 39/bis 10123 Torino Tel. 011/817.41.57 011/839.52.19 - Fax 011/839.58.97 Succursale v. Giulia di Barolo 33 10124 Torino Tel. 011/817.23.25

Dettagli

Access point Cisco WAP121 Wireless-N con PoE (Power over Ethernet)

Access point Cisco WAP121 Wireless-N con PoE (Power over Ethernet) Data Sheet Access point Cisco WAP121 Wireless-N con PoE (Power over Ethernet) Connettività Wireless-N sicura e conveniente Caratteristiche Offre connettività wireless 802.11n a elevata larghezza di banda

Dettagli

ASSOCIAZIONE DEI COMUNI DI SOLARUSSA, URAS E VILLAURBANA

ASSOCIAZIONE DEI COMUNI DI SOLARUSSA, URAS E VILLAURBANA CONSULMEDIA SRL STUDIO TECNICO PER. IND. DE GREGORIO ASSOCIAZIONE DEI COMUNI DI SOLARUSSA, URAS E VILLAURBANA PAESEDIGIT@LE Panchine intelligenti, wifi e videosorveglianza Specifiche Tecniche progetto

Dettagli

Access point wireless Cisco Small Business serie 500

Access point wireless Cisco Small Business serie 500 Scheda tecnica Access point wireless Cisco Small Business serie 500 Connettività Wireless-N, prestazioni elevate, implementazione semplice e affidabilità di livello aziendale Caratteristiche principali

Dettagli

WiFiGO è distribuito da MF s.r.l. ANCONA (AN) - VIA BRUNO BUOZZI 12 - CAP 60131 - Numero verde 800 544 445 E-mail: info.didaskalos@mf-srl.

WiFiGO è distribuito da MF s.r.l. ANCONA (AN) - VIA BRUNO BUOZZI 12 - CAP 60131 - Numero verde 800 544 445 E-mail: info.didaskalos@mf-srl. IL PRIMO HOT SPOT PENSATO PER LA SCUOLA DIGITALE WiFiGo è il sistema di gestione della rete scolastica appositamente studiato per quelle scuole che desiderano dotarsi di una infrastruttura di rete di ultima

Dettagli

1) Ente Appaltante: ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE Marie Curie Piero Sraffa ViaF.lli Zoia, 130 MILANO - sito internet www.curiesraffa.

1) Ente Appaltante: ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE Marie Curie Piero Sraffa ViaF.lli Zoia, 130 MILANO - sito internet www.curiesraffa. OGGETTO: Bando di gara per la fornitura ed installazione degli apparati necessari all implementazione di un area WIFI nella scuola Numero di Gara CIG Z910EB074F In esecuzione del Decreto Prot N 1073 del

Dettagli

LOCALI ISTITUTO ACQUISIZIONE STRUTTURA DI RETE WIRELESS +TABLET /NETBOOK

LOCALI ISTITUTO ACQUISIZIONE STRUTTURA DI RETE WIRELESS +TABLET /NETBOOK Prot. n. 2886/C14i del 28/06/2013 LOCALI ISTITUTO ACQUISIZIONE STRUTTURA DI RETE WIRELESS +TABLET /NETBOOK CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO SPECIFICHE TECNICHE Pagina 1 di 6 1 - OGGETTO DELL'APPALTO L Istituto

Dettagli

Cisco RV215W Wireless-N VPN Router

Cisco RV215W Wireless-N VPN Router Scheda tecnica Cisco RV215W Wireless-N VPN Router Connettività semplice e sicura per piccoli uffici e uffici domestici Figura 1. Cisco RV215W Wireless-N VPN Router Cisco RV215W Wireless-N VPN Router fornisce

Dettagli

Router VPN Cisco RV180

Router VPN Cisco RV180 Data Sheet Router VPN Cisco RV180 Connettività sicura e ad alte prestazioni a un prezzo conveniente. Figura 1. Router VPN Cisco RV180 (pannello anteriore) Caratteristiche Le convenienti porte Gigabit Ethernet

Dettagli

la risposta che cerchi è qui!

la risposta che cerchi è qui! Ottobre 2013 Connessioni WIFI Come connetterti in totale libertà? la risposta che cerchi è qui! OFFERTA WIFI Business & mobile back up, WIFI Open e WIFI Welcome si inseriscono nel panorama di offerta FASTWEB

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE G.B. NICCOLINI SAN GIULIANO TERME. piic83600a@istruzione.it piic83600a@pec.istruzione.it

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE G.B. NICCOLINI SAN GIULIANO TERME. piic83600a@istruzione.it piic83600a@pec.istruzione.it ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE G.B. NICCOLINI SAN GIULIANO TERME Piazza Gramsci, 3 050/815311 piic83600a@istruzione.it piic83600a@pec.istruzione.it CUP: D16J15000600007 - CIG: ZB0188D518 Capitolato Tecnico

Dettagli

Prot. n. 1401/E8 Prato, 18 giugno 2013. CAPITOLATO TECNICO E DISCIPLINARE DI GARA (allegato C)

Prot. n. 1401/E8 Prato, 18 giugno 2013. CAPITOLATO TECNICO E DISCIPLINARE DI GARA (allegato C) Prot. n. 1401/E8 Prato, 18 giugno 2013 NUMERO CIG: Z5F0A6C991 CAPITOLATO TECNICO E DISCIPLINARE DI GARA (allegato C) E indetta una gara d appalto per la fornitura, l installazione e la configurazione di

Dettagli

Router VPN multifunzione Cisco RV180W

Router VPN multifunzione Cisco RV180W Data Sheet Router multifunzione affidabile di livello aziendale che evolve contestualmente alle esigenze aziendali Figura 1. (pannello anteriore) Caratteristiche Le convenienti porte Gigabit Ethernet ad

Dettagli

Provincia autonoma di Trento. ALLEGATO C Linee guida per la realizzazione delle reti LAN (Local Area Network)

Provincia autonoma di Trento. ALLEGATO C Linee guida per la realizzazione delle reti LAN (Local Area Network) Provincia autonoma di Trento Servizio Semplificazione e Sistemi Informativi ALLEGATO C Linee guida per la realizzazione delle reti LAN (Local Area Network) Pagina 1 di 11 INDICE 1 PREMESSA 2 LE COMPONENTI

Dettagli

Prot.n. 2635 /A22 Nardò 4 Aprile 2014

Prot.n. 2635 /A22 Nardò 4 Aprile 2014 IIsS ISTITUTO ISTRUZIONE SECOND. SUPERIORE Nicola Moccia Via Bonfante n. 83/85-73048 NARDO' Cod. Fisc.: 82002570750 0833-562865 - 0833/871714 e-mail: leis02300b@istruzione.it Prot.n. 2635 /A22 Nardò 4

Dettagli

ALLEGATO T2 AL CAPITOLATO D ONERI TABELLE REQUISITI MINIMI

ALLEGATO T2 AL CAPITOLATO D ONERI TABELLE REQUISITI MINIMI ALLEGATO T2 AL CAPITOLATO D ONERI - TABELLE REQUITI MINIMI TABELLE REQUITI MINIMI REQUITI APPARATI TIPO A REQUITI GENERALI Apparato Modulare con backplane passivo, con CHASS montabile su rack standard

Dettagli

MOBILITY & SECURITY. Magazzini. Scuole. Business Center Porti Industrie Mobile Data Collection. Industrial Grade Solutions

MOBILITY & SECURITY. Magazzini. Scuole. Business Center Porti Industrie Mobile Data Collection. Industrial Grade Solutions Industrial Grade Solutions MOBILITY & SECURITY We create your Enterprise Wireless Network with Service Control Scuole Magazzini Business Center Porti Industrie Mobile Data Collection Wireless Service Controlled

Dettagli

Appliance di protezione gestite via cloud

Appliance di protezione gestite via cloud Scheda Tecnica MX Serie Appliance di protezione gestite via cloud Panoramica Meraki MX è una soluzione completa che racchiude firewall e gateway di filiale di ultima generazione, concepita per fare in

Dettagli

Prot. 1287 C/14 Salerno, 23/03/2012

Prot. 1287 C/14 Salerno, 23/03/2012 Prot. 1287 C/14 Salerno, 23/03/2012 ALL ALBO SEDE AL SITO WEB DELL ISTITUTO AGLI ATTI SEDE OGGETTO: BANDO DI GARA PER L ALLESTIMENTO DI UN LABORATORIO MULTIMEDIALE. CIG:X8F03FCAFE. Questo Istituto Scolastico,

Dettagli

Cisco WAP321 Wireless-N Selectable-Band Access Point with Single Point Setup

Cisco WAP321 Wireless-N Selectable-Band Access Point with Single Point Setup Scheda tecnica Cisco WAP321 Wireless-N Selectable-Band Access Point with Single Point Setup Connettività Wireless-N sicura e semplice da distribuire con interfaccia Gigabit Ethernet In primo piano Fornisce

Dettagli

ISTITUTO STATALE ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE "Francesco Da Collo" TVIS021001

ISTITUTO STATALE ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE Francesco Da Collo TVIS021001 Prot.n. 4515/C14 Conegliano, 17 giugno 2014 CIG. X940F05DE9 CUP. G23H13000050005 DITTE VARIE PRESENTI IN MEPA ALL ALBO PRETORIO BANDI E GARE OGGETTO: Gara per il cablaggio della rete wireless dell Istituto.

Dettagli

Dati generali della procedura

Dati generali della procedura 1/6 Dati generali della procedura Numero RDO: 1181090 Descrizione RDO: AMPLIAMENTO RETE LAN/WLAN - 10.8.1.A2 FESRPON-P-2015-43 Criterio di aggiudicazione: Prezzo piu' basso Numero di Lotti: 1 Unita' di

Dettagli

Prot.n 6315/C14 Pescara, lì 29.10.2013 IL DIRIGENTE SCOLASTICO

Prot.n 6315/C14 Pescara, lì 29.10.2013 IL DIRIGENTE SCOLASTICO ISTITUTO COMPRENSIVO N. 8 Via Torino n. 19 65121 PESCARA - Tel. 085 4210592 - Fax. 085 4294881 Distretto n. 12 Pescara C.F. 91117430685 - Codice Meccanografico PEIC835007 E-mail: peic835007@istruzione.it

Dettagli

CAPITOLATO TECNICO del DISCIPLINARE DI GARA

CAPITOLATO TECNICO del DISCIPLINARE DI GARA ISTITUTO SECONDARIO DI PRIMO GRADO PIERO CALAMANDREI Corso Benedetto Croce 17 10135 Torino Codice Fiscale 80095890010 codice Meccanografico TOMM26100N Tel. 011613607 3173292 email: tomm26100@istruzione.it

Dettagli

MultiWAN SWITCH GATEWAY

MultiWAN SWITCH GATEWAY 1 MultiWAN SWITCH GATEWAY In molte realtà lavorative dove l attività produttiva è sempre più condizionata da Internet diventa fondamentale garantire la continuità del servizio riducendo al minimo i disservizi.

Dettagli

Accessori. - Scheda EMB-CV1: convertitore isolato di seriale RS422/RS232. - Scheda EMB-RPT1: ripetitore di seriale RS485

Accessori. - Scheda EMB-CV1: convertitore isolato di seriale RS422/RS232. - Scheda EMB-RPT1: ripetitore di seriale RS485 Accessori - Scheda EMB-CV1: convertitore isolato di seriale RS422/RS232 - Scheda EMB-RPT1: ripetitore di seriale RS485 - Scheda EMB-SG1: scaricatore per seriale RS485 - Scheda Gateway FLY-MOXA - Scheda

Dettagli

di Melara S. Pertini, Collodi F. Rismondo

di Melara S. Pertini, Collodi F. Rismondo SCUOLA MATERNA - SCUOLA ELEMENTARE - SCUOLA MEDIA di Melara S. Pertini, Collodi F. Rismondo Direzione e Segreteria C.F. 80021860327 Via Forlanini 32, 34139 Trieste Tel. 040-912882 / Fax 040-9148004 email

Dettagli

Istituto di Istruzione Superiore Luigi Fantini

Istituto di Istruzione Superiore Luigi Fantini Istituto di Istruzione Superiore Luigi Fantini Prot. n. 5086/C14 Vergato, lì 21/11/2014 ALL ALBO DELL ISTITUTO OGGETTO: Presentazione offerte per la fornitura e posa di apparati per il miglioramento della

Dettagli

Soluzioni Network per la Media Impresa

Soluzioni Network per la Media Impresa Soluzioni Network per la Media Impresa Cosa Offre DrayTek Le Aziende di medie dimensioni al giorno d'oggi si affidano pesantemente a sistemi di business network avanzati per rimanere avanti alla concorrenza

Dettagli

ALLEGATO CAPITOLATO TECNICO

ALLEGATO CAPITOLATO TECNICO ALLEGATO CAPITOLATO TECNICO La dotazione individuata consiste in: Rif. N. Descrizione 1 30 Notebook alunni ASUS 2 3 Notebook docente ASUS i5 3 1 PC desktop Intel con funzione di server 4 2 Stampante laser

Dettagli

di Melara S. Pertini, Collodi F. Rismondo

di Melara S. Pertini, Collodi F. Rismondo SCUOLA MATERNA - SCUOLA ELEMENTARE - SCUOLA MEDIA di Melara S. Pertini, Collodi F. Rismondo Direzione e Segreteria C.F. 80021860327 Via Forlanini 32, 34139 Trieste Tel. 040-912882 / Fax 040-9148004 email

Dettagli

ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE STATALE

ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE STATALE ISO 9001- Cert.n 3693/0 ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE STATALE STANISLAO CANNIZZARO - VIA RAFFAELLO SANZIO, 2-20017 RHO (MI) TEL. 02/9303576/7 - FAX 02/9302752 Rho, Protocollo 1869 C14 del 12/05/2013 E indetta

Dettagli

Prot. n. 3790/C22a Morozzo, 19.07.2013. Alpi Informatica P.zza Galateri, 9 12038 Savigliano info@alpiinfo.it

Prot. n. 3790/C22a Morozzo, 19.07.2013. Alpi Informatica P.zza Galateri, 9 12038 Savigliano info@alpiinfo.it Istituto Comprensivo di Scuola Materna Elementare e Media di MOROZZO Via L. Eula, 8-12040 Morozzo - tel. 0171772061 - fax 0171772022 e-mail: cnic80200e@istruzione.it, cnic80200e@pec.istruzione.it; indirizzo

Dettagli

Caratteristiche: Specifiche:

Caratteristiche: Specifiche: Router Wireless AC1200 Dual Band Gigabit 300 Mbps Wireless N (2.4 GHz) + 867 Mbps Wireless AC (5 GHz), 2T2R MIMO, QoS, 4-Port Gigabit LAN Switch Part No.: 525480 Caratteristiche: Crea in pochi minuti una

Dettagli

AGENZIA NAZIONALE VALUTAZIONE SISTEMA UNIVERSITARIO Progetto Esecutivo

AGENZIA NAZIONALE VALUTAZIONE SISTEMA UNIVERSITARIO Progetto Esecutivo REDATTO: (Autore) VERIFICATO/ APPROVATO: B-PS/C.CSD B-PS/C.CSD Giovanni D Alicandro Alessandra De Pace (Proprietario) LISTA DI DISTRIBUZIONE: DESCRIZIONE ALLEGATI: Amministrazione richiedente, Consip Nell

Dettagli

Obiettivi d esame HP ATA Networks

Obiettivi d esame HP ATA Networks Obiettivi d esame HP ATA Networks 1 Spiegare e riconoscere tecnologie di rete e le loro implicazioni per le esigenze del cliente. 1.1 Descrivere il modello OSI. 1.1.1 Identificare ogni livello e descrivere

Dettagli

Schema Comparativo Bando REALIZZAZIONE RETE Wi-Fi E ADEGUAMENTO DELL INFRASTRUTTURA TECNOLOGICA D ISTITUTO

Schema Comparativo Bando REALIZZAZIONE RETE Wi-Fi E ADEGUAMENTO DELL INFRASTRUTTURA TECNOLOGICA D ISTITUTO ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE "CREMONA" Con sezioni associate L.S.S. "Luigi Cremona" e I.T.C. "Gino Zappa" V.le Marche, 71/73-20159 Milano Tel. 02606250 Fax 026883172 Sito Web: www.iiscremona.gov.it

Dettagli

DSL-G604T. Wireless ADSL Router 54Mbps con Switch 4 porte 10/100Mbps

DSL-G604T. Wireless ADSL Router 54Mbps con Switch 4 porte 10/100Mbps DSL-G604T Wireless ADSL Router 54Mbps con Switch 4 porte 10/100Mbps Il dispositivo DSL-G604T è un router ADSL con access point Wireless a 2.4 GHz e con switch a 4 porte Fast Ethernet incorporati. L'access

Dettagli

PROGRAMMI OPERATIVI NAZIONALI 2007-2013- Obiettivo Convergenza. Ambienti per l Apprendimento 2007 IT 16 1 PO 004 F.E.S.R.

PROGRAMMI OPERATIVI NAZIONALI 2007-2013- Obiettivo Convergenza. Ambienti per l Apprendimento 2007 IT 16 1 PO 004 F.E.S.R. UNIONE EUROPEA Fondo Europeo di Sviluppo Regionale PON Ambienti per l Apprendimento MINISTERO DELL ISTRUZIONE DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA Dipartimento dell Istruzione Direzione Generale per gli Affari

Dettagli

MANUALE PER L INSTALLAZIONE

MANUALE PER L INSTALLAZIONE MANUALE PER L INSTALLAZIONE INTRODUZIONE Vi ringraziamo per aver scelto Internet WiFiTek, la soluzione professionale per offrire internet al pubblico. Il servizio comprende l invio, in comodato d uso gratuito,

Dettagli

Simulazione seconda prova Sistemi e reti Marzo 2016

Simulazione seconda prova Sistemi e reti Marzo 2016 Ipotesi progettuali Studio medico situato in un appartamento senza reti pre-esistenti con possibilità di cablaggio a muro in canalina. Le dimensioni in gioco possono far prevedere cavi non troppo lunghi

Dettagli

Capitolato tecnico per la realizzazione della rete wireless/lan di istituto e Collegamento Wi-Fi Palestra.

Capitolato tecnico per la realizzazione della rete wireless/lan di istituto e Collegamento Wi-Fi Palestra. Pubblicato all albo on-line il al n. LICEO STATALE ELIO VITTORINI SSCIENTIFICO, LINGUISTICO E SCIENZE APPL. Codice Fiscale 82002490850 Via Pitagora, s.n.c.93012 GELA Tel.0933/930594 Fax 0933/930002 Motore

Dettagli

FONDO EUROPEO PER LO SVILUPPO REGIONALE

FONDO EUROPEO PER LO SVILUPPO REGIONALE Unione Europea (Fondo Europeo Sviluppo Regionale) Ministero della Pubblica Istruzione Dipartimento per l Istruzione Direzione Generale per gli Affari Internazionali Uff. V ALLEGATO A Istituto Professionale

Dettagli

SCHEDA DI OFFERTA ECONOMICA

SCHEDA DI OFFERTA ECONOMICA Modello All. C Offerta economica SCHEDA DI OFFERTA ECONOMICA (TIMBRO O INTESTAZIONE DITTA) La sottoscritta Impresa/Ditta iscritta nel Registro delle Imprese presso la C.C.I.A.A. di al n. con sede in Partita

Dettagli

Prot.n._158 /B-15 Fivizzano, 19/01/2013

Prot.n._158 /B-15 Fivizzano, 19/01/2013 ISTITUTO COMPRENSIVO PROF. ANTONIO MORATTI Via Nazionale,48 54013 FIVIZZANO (MS) -TEL. E FAX 0585/92077 Codice fiscale 90007500458 Indirizzo posta elettronica: msic81600r@istruzione.it Prot.n._158 /B-15

Dettagli

Bando di gara per la fornitura di attrezzature

Bando di gara per la fornitura di attrezzature Direzione Didattica Statale A. De Gasperi Capaci C.so Isola delle Femmine s.n. - 90040 CAPACI (PA) / Tel.0918671667-8673235-Fax 0918698665 C.F.80029580828 - Cod.Mecc.PAEE063003 / e-mail: ddcapaci@virgilio.it

Dettagli

Fornitura di lavagne interattive multimediali Fornitura di videoproiettori a focale corta. Fornitura di PC Desktop o notebook

Fornitura di lavagne interattive multimediali Fornitura di videoproiettori a focale corta. Fornitura di PC Desktop o notebook OGGETTO: Bando di gara - cottimo fiduciario per l Acquisizione di offerte, per la fornitura, in 4 lotti, di n. da 10-16 postazioni aula composte da LIM Videoproiettore a focale corta PC o Notebook di gestione

Dettagli

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

IL DIRIGENTE SCOLASTICO ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE IC 1 INTERCOMUNALE RAVENNA / CERVIA di Scuola dell Infanzia, Scuola Primaria e Scuola Secondaria di 1 Grado Via Martiri Fantini, 46-48125 Castiglione di Ravenna (RA) tel. 0544/951728

Dettagli

MobiMESH. Presentazione tecnico-commerciale. Ing. Stefano Napoli Product Manager

MobiMESH. Presentazione tecnico-commerciale. Ing. Stefano Napoli Product Manager MobiMESH Presentazione tecnico-commerciale Ing. Stefano Napoli Product Manager Un paradigma di networking Architettura di rete MobiMESH Rete Cablata: integrata nel routing Backbone: infrastruttura wireless

Dettagli

A tutte le aziende interessate

A tutte le aziende interessate A tutte le aziende interessate GAL SOLE GRANO TERRA Sede Legale: Via Croce di Ferro, 32 09040 San Basilio (Ca) Sede Operativa: Via Giovanni XXIII,1 09040 Siurgus Donigala T +39 070 989497 F + 39 070 989497

Dettagli

o All Albo dell' Istituto o Inserimento nel sito web dell'istituto o A tutti gli interessati

o All Albo dell' Istituto o Inserimento nel sito web dell'istituto o A tutti gli interessati SCUOLA MATERNA - SCUOLA ELEMENTARE - SCUOLA MEDIA di Melara S. Pertini, Collodi F. Rismondo Direzione e Segreteria C.F. 8002186032 Via Forlanini 32, 34139 Trieste Tel. 040-912882 / Fax 040-9148004 Prot.

Dettagli

Prot. n 3244 C45/a del 07/10/2011

Prot. n 3244 C45/a del 07/10/2011 Prot. n 3244 C45/a del 07/10/2011 Oggetto: Appalto concorso per l acquisto di dotazioni tecnologiche e laboratori multimediali per le scuole del 1 Ciclo, C.M. AOODGAI 5685 del 20/04/2011. Autorizzazione

Dettagli

Riscontri a richieste di chiarimento/informazioni pervenute alla data del 31 marzo 2011 sulla proceduta di gara sopra indicata

Riscontri a richieste di chiarimento/informazioni pervenute alla data del 31 marzo 2011 sulla proceduta di gara sopra indicata Riscontri a richieste di chiarimento/informazioni pervenute alla data del 31 marzo 2011 sulla proceduta di gara sopra indicata Le risposte sono riportate di seguito a ciascun quesito QUESITI RELATIVI AL

Dettagli

Aggiornamento attività di web filtering con soluzione Open Source pfsense

Aggiornamento attività di web filtering con soluzione Open Source pfsense Campagnola di Zevio, 13 Giugno 2013 Ns. Rif: 2013-846-PZ pag. 9 Dest. Fax: +39 045-8062432 Spett.le ATER Azienda Territoriale per l Edilizia Residenziale della Provincia di Verona Piazza Pozza, 1 c/e 37123

Dettagli

Ancora più smart grazie al Wi-Fi. Il sistema CoaxData di Televés è. soluzione del mese. Terminale Coax PLC Wi-Fi Televés Gateway CoaxData 769301

Ancora più smart grazie al Wi-Fi. Il sistema CoaxData di Televés è. soluzione del mese. Terminale Coax PLC Wi-Fi Televés Gateway CoaxData 769301 soluzione del mese Gateway 769301 è una delle novità più recenti del noto sistema CoaxData progettato da Televés in grado di sfruttare il cavo coassiale e la rete elettrica per generare in alberghi, ospedali

Dettagli

Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE G. LEVA TRAVEDONA MONATE (VA) Largo Don Lorenzo Milani n. 20, 21028 Travedona Monate Tel. 0332/977461 fax 0332/978360

Dettagli

CAPITOLATO TECNICO. LOTTO 2 Il futuro dell'europa è in classe Arredi, fornitura di arredi specifici per la realizzazione di ambienti di apprendimento

CAPITOLATO TECNICO. LOTTO 2 Il futuro dell'europa è in classe Arredi, fornitura di arredi specifici per la realizzazione di ambienti di apprendimento CAPITOLATO TECNICO Oggetto della gara, suddivisa in sei Lotti, è la fornitura di prodotti e servizi per la realizzazione del progetto PON A-1-FESR06_POR_CAMPANIA_2012_106 La scuola diventa 2.0 e Il futuro

Dettagli

Centralino telefonico OfficeServ 7200

Centralino telefonico OfficeServ 7200 Centralino telefonico OfficeServ 7200 Samsung OfficeServ 7200 costituisce un unica soluzione per tutte le esigenze di comunicazione di aziende di medie dimensioni. OfficeServ 7200 è un sistema telefonico

Dettagli

BANDO DI GARA AVVISO DI PRECISAZIONE 26/10/2012

BANDO DI GARA AVVISO DI PRECISAZIONE 26/10/2012 BANDO DI GARA Progettazione, Fornitura e posa in opera, avvio operativo, collaudo e manutenzione in garanzia di un sistema di controllo autorizzato degli accessi al centro della Città di Prato AVVISO DI

Dettagli

Prot. n. 5641/b15 Monsummano T. 19.09.2011

Prot. n. 5641/b15 Monsummano T. 19.09.2011 ISSTTI I ITTUUTTOO CCOOMPPRREENNSSI IVV OO SSTTAA TTAALLEE DDI I SSCCUUOOLLAA INNFFAAZZI I IAA,, PPRRI IMAARR IAA I EE SSEECCOONNDDAARRI IAA 11 ANTTONIINO CAPONNEETTTTO PP... ZZZZAA UUGGOO LLAA MM AALLFFAA,,,

Dettagli

Linea Meraki MX Appliance di protezione gestite via cloud

Linea Meraki MX Appliance di protezione gestite via cloud SCHEDA TECNI Linea Meraki MX Appliance di protezione gestite via cloud Panoramica Meraki MX è una soluzione completa che racchiude firewall e gateway di filiale di ultima generazione, concepita per fare

Dettagli

Prot. n. 1695 c14b Valstagna, 30 maggio 2016. CAPITOLATO TECNICO del DISCIPLINARE DI GARA

Prot. n. 1695 c14b Valstagna, 30 maggio 2016. CAPITOLATO TECNICO del DISCIPLINARE DI GARA ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE U. Bombieri di SCUOLA dell INFANZIA, PRIMARIA e SECONDARIA di 1 grado Via Ferrazzi, 6 - VALSTAGNA TEL. 0424-99532 FAX 0424-980042 Codice Scuola VIIC84900X Codice Fiscale 82002990248

Dettagli

Fornitura e gestione di un sistema Wireless cittadino in standard WI-FI Capitolato Tecnico

Fornitura e gestione di un sistema Wireless cittadino in standard WI-FI Capitolato Tecnico Fornitura e gestione di un sistema Wireless cittadino in standard WI-FI Capitolato Tecnico Comune di Prato Sistema Informativo e Statistica Versione 1.4 Obiettivo del progetto Il progetto ha come obiettivo

Dettagli

Centralino telefonico OfficeServ 7400

Centralino telefonico OfficeServ 7400 Centralino telefonico OfficeServ 7400 Samsung OfficeServ 7400 è il sistema di comunicazione all-in-one dedicato alle aziende di medie e grandi dimensioni che necessitano di soluzioni semplici ed integrate

Dettagli

REALIZZAZIONE RETE Wi-Fi E ADEGUAMENTO DELL INFRASTRUTTURA TECNOLOGICA D ISTITUTO

REALIZZAZIONE RETE Wi-Fi E ADEGUAMENTO DELL INFRASTRUTTURA TECNOLOGICA D ISTITUTO ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE "CREMONA" Con sezioni associate L.S.S. "Luigi Cremona" e I.T.C. "Gino Zappa" V.le Marche, 71/73-20159 Milano Tel. 02606250 Fax 026883172 Sito Web: www.iiscremona.gov.it

Dettagli

CUP: C86J15001150007. Le offerte dovranno essere acquisite esclusivamente dal sistema entro e non oltre le ore 12:00 del giorno 6 Maggio 2016.

CUP: C86J15001150007. Le offerte dovranno essere acquisite esclusivamente dal sistema entro e non oltre le ore 12:00 del giorno 6 Maggio 2016. // DIREZIONE DIDATTICA STATALE COLLEGNO MARCONI Scuole dell Infanzia e Primarie V. Bendini, 40 10093 COLLEGNO (TO) - TEL. 011/781357 Tel.Fax 011/4084357 indirizzo e-mail :toee18500a@istruzione.it Fondi

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per l Emilia-Romagna

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per l Emilia-Romagna Prot.n. 2515 /C14 San Lazzaro, 27.05.2014 All albo dell Istituto Al sito della scuola Alle Ditte interessate IL DIRIGENTE SCOLASTICO Visto il D.P.R. n.275/99-regolamento dell autonomia Visto il D.I. 1

Dettagli

Alle Ditte invitate All albo Al sito Web dell Istituto

Alle Ditte invitate All albo Al sito Web dell Istituto LICEO STATALE R. SALVO Liceo delle Scienze Umane - Liceo Linguistico Liceo Economico Sociale - Via Marinella n 1-91100 TRAPANI Cod. Fis. 80002900811 0923-22386 - fax 0923-23505 - E-mail TPPM04000A@pec.istruzione.it

Dettagli

IL DIRIGENTE SCOLASTICO Prof.ssa Rita La Tona

IL DIRIGENTE SCOLASTICO Prof.ssa Rita La Tona Prot. n. 5839/ Misilmeri 29/07/2015 ALLE DITTE INVITATE ALBO SITOWEB OGGETTO: PROCEDURA ORDINARIA DI CONTRATTAZIONE SENZA PREVIA PUBBLICAZIONE DI BANDO DI GARA PER CONTRATTO DI MANUTENZIONE E ASSISTENZA

Dettagli

Panoramica sullo sviluppo di soluzioni wireless per il Sistema Informativo della Regione Piemonte fra il 2000 e il 2007

Panoramica sullo sviluppo di soluzioni wireless per il Sistema Informativo della Regione Piemonte fra il 2000 e il 2007 Le tecnologie wireless per il Sistema Informativo della Regione Piemonte Panoramica sullo sviluppo di soluzioni wireless per il Sistema Informativo della Regione Piemonte fra il 2000 e il 2007 1. I primi

Dettagli

Modalità e termini di presentazione dell offerta

Modalità e termini di presentazione dell offerta ISTITUTO SCOLASTICO COMPRENSIVO STATALE Scuola dell Infanzia Primaria Secondaria di 1 grado VIA S.CESARIO N. 75-73010 LEQUILE (LE) TEL. 0832/631089 FAX 0832/261132 Cod. Fis. 80012280758 LEIC82700E@ISTRUZIONE.IT

Dettagli

OGGETTO: Procedura aperta per la fornitura di apparecchiature per la realizzazione di un Firewall di segreteria. P.O.N. Annualità 2007-2013 Misura A-2

OGGETTO: Procedura aperta per la fornitura di apparecchiature per la realizzazione di un Firewall di segreteria. P.O.N. Annualità 2007-2013 Misura A-2 Prot. N. 2220/G20 OGGETTO: Procedura aperta per la fornitura di apparecchiature per la realizzazione di un Firewall di segreteria. P.O.N. Annualità 2007-2013 Misura A-2 Il presente documento disciplina

Dettagli

Prot. 2529/C14 Crema, 6 settembre 2012 OGGETTO: Bando di gara per l adeguamento della rete wireless Modalità di presentazione delle offerte :

Prot. 2529/C14 Crema, 6 settembre 2012 OGGETTO: Bando di gara per l adeguamento della rete wireless Modalità di presentazione delle offerte : LICEO ARTISTICO STATALE DI CREMA E CREMONA Via Piacenza 26013 Crema Tel. 0373-83458 Fax. 0373-83650 e-mail: info@artisticomunari.it C.Fiscale 91003290193 Prot. 2529/C14 Crema, 6 settembre 2012 OGGETTO:

Dettagli

ZoneFlex 7300 Series Access point Smart Wi-Fi 802.11n single e dual-band

ZoneFlex 7300 Series Access point Smart Wi-Fi 802.11n single e dual-band scheda tecnica VANTAGGI Le prestazioni di livello medio migliori del settore a un costo bassissimo Rapporto prezzo/prestazioni senza precedenti con portata estesa, al livello di prezzo più basso del settore,

Dettagli

Soluzione Tecnica per la Piccola e Media Impresa

Soluzione Tecnica per la Piccola e Media Impresa Soluzione Tecnica per la Piccola e Media Impresa 1 di 21 Sommario 1 INTRODUZIONE... 3 2 PROGETTO ABRUZZO... 4 2.1 ANELLO IN FIBRA OTTICA... 4 2.2 DISTRIBUZIONE OTTICA PER COMUNI LUNGO LE DIRETTRICI DI

Dettagli

OGGETTO: Bando di gara - cottimo fiduciario per l Acquisizione di offerte, per la fornitura tende filtranti per aule e laboratori della scuola

OGGETTO: Bando di gara - cottimo fiduciario per l Acquisizione di offerte, per la fornitura tende filtranti per aule e laboratori della scuola OGGETTO: Bando di gara - cottimo fiduciario per l Acquisizione di offerte, per la fornitura tende filtranti per aule e laboratori della scuola Numero di Gara CIG Z1814B62AA In esecuzione del Decreto Prot

Dettagli