Lifa Hydmaster 40. Manuale d uso, manutenzione e CE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Lifa Hydmaster 40. Manuale d uso, manutenzione e CE"

Transcript

1 Manuale d uso, manutenzione e CE Lifa Hydmaster 40 Spazzolatrice IDRAULICA per pulizia condotti di ventilazione, ideale per lavori pesanti, utilizzabile sia su condotti circolari che rettangolari Queste istruzioni devono sempre essere disponibili per chi utilizza la macchina. Siete pregati di leggere le istruzioni prima di utilizzare HYDMASTER 40. Osservate le istruzioni di manutenzione, garantirete una migliore durata della macchina e delle sue prestazioni nel tempo. Modello con videocamera Modello senza Videocamera Direttive generali Informazioni tecniche Accessori Controllo Istruzioni di attivazione Istruzioni operative Sicurezza Manutenzione e riparazioni Garanzia

2 DIRETTIVE GENERALI 1. La macchina in oggetto deve essere utilizzata esclusivamente per lo scopo del quale è stata progettata e gli impieghi indicati nelle istruzioni. E vietato l utilizzo per qualsiasi altro scopo senza la specifica approvazione da parte di LIFA AIR. In caso di utilizzo improprio, il produttore non è responsabile delle eventuali conseguenze. 2. L attrezzatura in oggetto può essere utilizzata solo da personale che ha ricevuto istruzioni, formazione e addestramento in merito all uso e che comunque ha letto le istruzioni operative fornite in questo manuale. 3. Le persone responsabili dell utilizzo della macchina e delle attrezzature correlate, devono essere informate sulle funzionalità la struttura della macchina e le norme di sicurezza. 4. Le funzioni e i dispositivi di sicurezza NON devono essere assolutamente rimossi, disabilitati o modificati mentre la macchina è in funzione e neanche senza l autorizzazione specifica di LIFA AIR. 5. Se la macchina dovesse essere utilizzata o movimentata n modo che il suo funzionamento sia compromesso o indebolito, il personale deve comunicare tempestivamente l anomalia INFORMAZIONI TECNICHE LIFA HYDMASTER 40 è una macchina versatile per applicazioni di pulizia che richiedono una eccezionale forza di torsione/rotazione delle spazzole. E stata concepita per soddisfare richieste di pulizia sia su condotti circolari che rettangolari. La caratteristica principale di HYDMASTER è la trasmissione della rotazione del mandrino tramite un potente motore idraulico. Il motore idraulico è una ottima alternativa alla trasmissione pneumatica, con il grande vantaggio di non necessitare di un compressore separato, HYDMASTER 40 è una macchina per la pulizia di condotti ventilazione aria ed è la più potente esistente al momento sul mercato, HYDMASTER 40 è un brevetto LIFA AIR. HYDMASTER utilizza olio idraulico, i tubi rivestiti in acciaio sono posizionati all interno di un manico laminato in polipropilene, le molle di fibra di vetro flessibili che rivestono il manico conferiscono una eccezionale resistenza come rinforzo al manico durante il lavoro. HYDMASTER è stata progettata per operare in condotti con misura da 200 a 1000 mm la velocità della spazzola può essere modulata da 200 a 800 Giri al minuto. La lunghezza del manico è 40 metri quindi la massima pulizia ottenibile entrando da un accesso del condotto è di circa 75 metri considerando entrambe le direzioni. Grazie al modello evoluto di HYDMASTER, è possibile con la telecamera incorporata nel manico, vedere in tempo reale le fasi di pulizia sul monitor LCD posto sulla macchina stessa, inoltre è possibile evitare potenziali ostacoli presenti all interno del condotto.

3 Grazie alla sua grande forza di rotazione e alla regolazione della velocità è possibile utilizzare spazzole a forte abrasività. Lifa Y Gear (accessorio) permette una extra forza pulente per gli angoli dei condotti a sezione rettangolare e allo stesso tempo anche la parte centrale. Le seguenti informazioni sono riferite alla Hydmaster modello base e con telecamera Connessione elettrica 230 V, 1~ C Frequenza: 50 Hertz Potenza: 1,1 KW Fusibili: 10 A Cavo elettrico: 4 Metri 3G 2,5 mm TEMP Max sopportabile: + 70 Regolazione Max pressione idraulica: 100 Bar Tipo di olio: cst /40 Max Viscosità a freddo 800 cst Max Temp Olio 70 Torsione Max 10 Nm Velocità rotazione spazzola 100/800 giri/min (regolabile) Controllo rotazione. Motore Ac lenze/ac tech Cambio rotazione spazzola: A pedale (pneumatico) Attacco spazzola: M 12 Dimensioni: ALTEZZA LARGHEZZA LUNGHEZZA 1290 MM 570 MM MM Lunghezza manico Metri 40 con tubi idraulici all interno che trasmettono la rotazione al motore

4 Struttura Manico: polietilene laminato, fibra di vetro, due tubi idraulici da 3/8 rivestiti con metallo, pressione max 250 bar + cavo video (solo nella versione con telecamera) Telaio e avvolgitore : in acciaio elettrozincato Videocamera incorporata (solo nella versione con telecamera) TFT-LCD MONITOR : struzioni a parte ETICHETTA METALLICA Oy Lifa Air Ltd Hämeentie 103 D FIN Helsinki FINLAND Model: Hydmaster Max pressure 100 bar Serial No: Year: 2003 Kw 1,1 VAC 230 VA IP N1: /min N2: 840 1/min M 10Nm Tenere in considerazione le informazioni sull etichetta metallica prima di attivare la macchina e quando si ordinano i pezzi di ricambio Spazzola 200 / 400 mm Centro in nylon " 300 / 500 mm Centro in nylon " 400 / 600 mm Centro in nylon " 500 / 700 mm Centro in nylon " 600 / 800 mm Centro in nylon " 700 / 900 mm Centro in nylon " 800 / 1000 mm Centro in nylon Adattatore spazzole / spazzole con Centro in nylon Lifa Y Gear per condotti rettangolari Lifa Vision Video HeadSet

5 CONSTRUZIONE E STRUMENTI DI CONTROLLO 1. Monitor 2. Telecamera 3. Variatore di velocità, alimentazione motore AC 4. Interruttore termico protettivo motore 5. Pedale pneumaticl- Comando attivazione spazzola e cambio rotazione DX/SX 6. Controllo velocità rotazione spazzola 7. Comandi e controlli telecamera -Interrutore generale -Regolazione Illuminazione telecamera -Fusibile -Uscita RCA 8. Indicatore pressione olio 9. Indicatore livello temperature motore (all interno della protezione plastica) Adattatore spazzole M12 per sazzole con centro in nylon 9. 5.

6 SICUREZZA E PRECAUZIONI LE SEGUENTI DIRETIVE DEVONO ESSERE ATTENTAMENTE OSSERVATE PER EVITARE DANNI ALLE PERSONE ALLE COSE ALL AMBIENTE E ALLA MACCHINA STESSA. Il rispetto delle istruzioni di sicurezza assicura la salvaguardia e l utilizzo ininterrotto della macchina La macchina non deve essere posizionata o utilizzata in prossimità di luoghi I cui esiste il rischio di esplosioni o la presenza di sostanze potenzialmente pericolose. La macchina non deve essere esposta alla pioggia, acqua, umidità e protetta da forti vibrazioni e intemperie. Corpi, oggetti estranei alla macchina non devoo essere inseriti all interno o fissati in alcun modo alla macchina. La macchina non deve essere coperta durante l uso L utilizzatore deve assicurarsi che l utlizzo della macchina sia specifico per lo scopo di cui è stata costruita e che tutti i requisiti di sicurezza e applicazione siano rispettati. LA MACCHINA PUÒ ESSERE UTILIZZATA SOLO E QUANDO SI È VERIFICATO CHE LA PRESA A TERRA SIA CORRETTAMENTE COLLEGATA ALLA SPINA DELLA MACCHINA 1. Evitare contaminazioni ambientali crociate La macchina deve essere tenuta il più pulito possibile. Quando si recupera riavvolgendo il manico nel telaio deve essere pulito con un panno e un detergente sanificante, dopo il lavoro deve essere completamente pulita le spazzole e la coperture esterne della macchina e del manico devono essere pulite prima di essere trasportate in altro luogo.

7 2. Sicurezza Generale E vietato essere a contatto diretto con la macchina mentre sta lavorando 3. Sicurezza dell operatore La/le persone che stanno effettuando il lavoro con la macchina devono utilizzare specifiche protezioni personali, maschere filtranti per il tipo specifico di Polveri, polvere, casco, occhiali protettivi, tuta, scarpe e tutti gli indumenti protettivi per l uso richiesto. Hydmaster possiede una potente forza di torsione, indumenti o capelli possono facilmente essere catturati nella spazzola e causare gravi danni a persone o cose, inserire la spazzola nel condotto di ventilazione prima di fare ruotare la spazzola. La spazzola non si deve fare ruotare all esterno del condotto. Vista la potenza di rotazione della Hydmaster, si raccomanda l utilizzo con almeno due persone, una che inserisce il manico nel condotto e un altra che aiuta nel recupero del cavo ed agisce sui comandi di rotazione della spazzola. 4. Sicurezza dell ambiente di lavoro Assicurarsi che illuminazione, ventilazione scale e cavalletti/ponteggi siano sufficienti Se le spazzole generano scariche elettrostatiche e scintilla nel condotto durante la fase di pulizia, sostituire il tipo di spazzole, in presenza di gas, sostanze infiammabili polveri o altre sostanze, utilizzare spazzole antistatiche e usare la presa a terra (dal condotto alla macchina) seguire istruzioni operative per casi speciali e difficili. Pulizia del manico Attenzione a non danneggiare il manico, se il manico e la sua protezione dovessero danneggiarsi, contattare immediatamente il distributore locale per riapplicare la copertura protettiva con apposita guaina termorestringente. Durante il trasporto della macchina il cavo deve essere arrotolato all interno della macchina. 5. Temperatura d esercizio e sovraccarichi La macchina si surriscalda durante l uso e questo è normale, Se dovesse surriscaldarsi eccessivamente il convertitore di frequenza impedisce la rotazione della spazzola. Quando la temperatura ritorna nella norma, il convertitore di frequenza rende possibile la ripresa dell attività lavorativa. La temperatura di lavoro corretta va da 5-55 C la presa di corrente deve essere scollegata quando la machina non è in uso. 6. Connessione elettrica Assicurarsi che la fornitura elettrica (voltaggio) corrisponda alle informazioni riportate silla targhetta CE, e alle informazioni nelle istruzoni Hydmaster 40 è monofase (1~) corrente, 230 V AC Hz. Un interruttore protettivo a basso voltaggio è installato a garanzia di funzionamento con la giusta tensione, se la tensione troppo bassa o inesistente, l interruttore non si attiva. Le riparazioni/installazioni sia elettriche che meccaniche devono essere eseguite solo da personale specializzato e autorizzato espressamente volta per volta fino al termine della garanzia.

8 The earth connection shall always be connected! La connessione a terra deve sempre essere collegata Only an authorized electrician can do the electrical connections! Solo un elettricista autorizzato può effettuare connessioni elettriche!! 7. Livello di rumorosità Il livello sonoro di Hydmaster è molto basso e indipendente dal tipo di ambiente in cui si opera.

9 Principi di operatività e scopo di utilizzo 1. specifiche e permessi di utilizzo operativo Hydmaster 40 è una macchina elettrica per pulizia condotti di ventilazione. Serve per pulire meccanicamente e con delle spazzole la superficie interna del condotto. La macchina è stata progettata e costruita per pulire condotti aventi misura interna da 400 a 1200 mm sia circolari che rettangolari. Ogni altro tipo di utilizzo è vietato e comunque può essere approvato per iscritto solo dal produttore. 2. principi di funzionamento La spazzola rotante della macchina serve per pulire le superfici interne dei condotti sia circolari che rettangolari. Il range operativo di pulizia interna è 38 Metri Hydmaster ha un convertitore di frequenza che abilita il controllo di rotazione della spazzola. De pedali pneumatici controllano la partenza e lo stop della spazzola e anche la sua rotazione a destra e a sinistra. Spazzolati via i residui/sporco/polveri interni al condotto vengono rimossi e trattenuti da un aspiratore specifico collegato al condotto. 3. Trasporto Durante il trasporto, la macchina deve essere legata fermamente per evitare Danni a cose o persone. La macchina deve essere usta, trasportata e depositata in posizione verticale. Prima dell utilizzo verificare che la macchina ed I suoi componenti siano perfettamente funzionanti. Proteggere macchina ed accessori da umidità vibrazioni e colpi. NON BAGNARE la macchina 4. Posizionamento La macchina deve essere posizionata correttamente durante l uso, verificare che la spazzola ruoti correttamente senza impedimenti, posizionare la macchina sufficientemente lontano da ostacoli, muri o altri impedimenti. Assicurarsi che la macchina sia posizionata in equilibrio e non sia sottoposta a vibrazioni o flessioni anomale o influenze atmosferiche. Verificare che la spazzola ruoti liberamente Temperatura d esercizio permessa da 5 C a 50 C

10 5. Connessioni elettriche Hydmaster 40 è monofase è ha la protezione di presa a terra The earth connection shall always be connected! La connessione a terra deve sempre essere collegata Only an authorized electrician can do the electrical connections! Solo un elettricista autorizzato può effettuare connessioni elettriche!!

11 UTILIZZO DELLA MACCHINA Prima di iniziare il lavoro ispezionare il condotto con Lifa DuctTruck (accessorio). Possono esserci delle strumentazioni e componenti all interno del condotto che si possono danneggiare con la spazzolatrice. Interruttori per le serrande tagliafuoco sensori umidità etc. In larghi condotti di ventilazione possono essere presenti aste e staffe di supporto all interno fare molta attenzione. In condotti molto grandi utilizzare il centratore meccanico. Scegliere la spazzola giusta (dipende dalla dimensione del condotto). Assicurarsi che la spazzola non sia troppo grande o troppo piccola. Le spazzole in Nylon per grasso ed in Tynex sono da utilizzare solo per le condotte sporche di grasso Regolare la velocità di rotazione spazzola. Nota: Durante la pulizia di condotti coibentati la velocità di rotazione della spazzola deve essere minore rispetto ai condotti in lamiera. Assicurarsi che l area di lavoro sia sempre pulita e non ci siano ersone estranee sul luogo di lavoro. Verificare che il personale abbia le adeguate protezoni individuali. Assicurarsi che nel condotto ci sia sufficiente pressione negativa Collegare la macchina alla rete elettrica Posizionare il manico e la spazzola all interno del condotto che deve essere pulito. Accendere l interruttore protettivo della macchina on/off Mentre si lavora con il manico all interno del condotto avanti e indietro fare attenzione alle parti taglienti, e sporgenti Quando l operatore che comanda il manico con laspazzola da ordine di procedure, premenre il pedale pneumatico della spazzolatrice. La macchina può ruotare la spazzola sia in senso orario ed antiorario. Usare entrambi I pedali per assicurare una corretta pulizie procedendo avanti e indietro con il manico e la spazzola. Tenere il manico fermamente ma non usare eccessiva forza per non rovinare o danneggiare il condotto.

12 ACCESSORI SPAZZOLE MORBIDE CON CENTRO IN NYLON E DISCO / 400 mm nylon center / 500 mm nylon center / 600 mm nylon center / 700 mm nylon center / 800 mm nylon center / 900 mm nylon center / 1000 mm nylon center / 1200 mm nylon center SPAZZOLE MORBIDE CON CENTRO IN NYLON mm nylon center mm nylon center mm nylon center mm nylon center mm nylon center mm nylon center mm nylon center mm nylon center mm nylon center SPAZZOLE NYLON AGGRESSIVE mm nylon center mm nylon center mm nylon center mm nylon center SPAZZOLE SUPER AGGRESSIVE IN TYNEX Brush Tynex 200 / 400 mm nylon center Brush Tynex 400 / 600 mm nylon center Brush Tynex 600 / 800 mm nylon center Brush Tynex 800 / 1000 mm nylon center Tynex 1300/1500 mm nylon center CHOPPER PER GRASSO E LAVORI PESANTI (CON ADATTATORE SPAZZOLE) Grease Duct chopper, Large (800 mm) adjustable for ducts mm Grease Duct chopper, Small (350 mm) adjustable for ducts mm

13 Y-Gear 1. -for rectangular ducts Hand control Centering Device

14 MANUTENZIONE Quando la macchina viene utilizzata da professionisti giornalmente deve essere riconsegnata al fornitore per un tagliando di controllo di prima manutenzione dopo circa sei mesi o circa 1000 ore. Il non rispetto di questa clausola rende nulla la garanzia da parte di LIFA AIR Fatto questo si consiglia una manutenzione ed un controllo generale dopo circa 200 ore di lavoro. Staccare la presa di corrente prima di effettuare qualsiasi manutenzione sulla macchina!! Le seguenti operazioni di manutenzione e accorgimenti effettuati regolarmente garantiscono l utilizzo senza problemi nel tempo della macchina. Pulizia generale: Mantenere la macchina il più pulito possibile, grasso e sporco possono creare problemi elettrici, non lavare la macchina con acqua corrente. Pulizia del convertitore di frequenza: La pulizia deve essere effettuata solo dal rivenditore autorizzato. Connessioni Elettriche: SOLO un elettricista autorizzato può effettuare riparazioni elettriche, tuttavia si può verificare che I collegamenti siano a posto e che I fili siano fermamente collegati. Tubi e fissaggi idraulici Assicurarsi l integrità dei tubi idraulici e che i loro fissaggi siano serrati. Pulizia manico Il manico e la sua copertura devono essere puliti dallo sporco con apposito detergente specifico per superfici plastiche e panno in microfibra o multiusi.

15 Cambio Olio Il primo cambio d olio viene effettuato durante la 1 regolare manutenzione (dopo 1000 ore di lavoro) Dopo di ciò l olio va cambiato ogni anno almeno una volta. Usare SOLO TELLUS T 32-hydraulic oil sulla Hydmaster (informazione tecnica). Assicurarsi che ci sia sempre la quantità di olio richiesta nella macchina. Make sure that there is always the required amount of oil in the machine unit. Il minimo è +30 il massimo +80 RICAMBI Quando ordinate ricambi fare sempre riferimento al numero seriale della macchina e al modello. Le informazioni sono sulla targhetta metallica co su scritto CE di fianco o sotto al motore Problemi od anomalie (FAQ) domande con frequenza ricorrente Alcune situazioni anomale che possono verificarsi sono specificate qui a seguire, se non siete sicuri di poterle risolvere con le indicazioni qui prescritte non esitate a contattarci. Il nostro servizio di assistenza tecnica sarà a Vostra disposizione per aiutarvi a risolvere le eventuali anomalie. 1) L interrutore con protezione ON/OFF non resta nella posizione di contatto a) Assicurarsi che la presa di corrente si correttamente collegata alla rete elettrica. E che la presa a terra sia collegata (230V/50Hz) b) Assicurarsi che ci sia corrente nella rete elettrica e che il fusibile non sia bruciato. 2) Quando la macchina opera si stacca l interruttore a. Quando la macchina viene usata continuamente per lunghi periodi specialmente con spazzole grandi, il motore e la trasmissione si possono surriscaldare. Nel caso accada ciò automaticamente la macchina si ferma, e riparte automaticamente solo quando si è raffreddata. b. Assicurarsi che non ci siano altre macchine che sono collegate alla stessa prolunga elettrica. 4) Le spazzole non ruotano in modo uniforme e costante a. Assicurarsi che ci sia il giusto livello d olio il minimo è +30Cº il massimo +80Cº. b. Assicurarsi che la macchina sia posizionata in modo stabile se è stata trasportata o posizionata in modo scorretto si può essere formata dell aria nel circuito idraulico,una volta uscita l aria la macchina ripartirà correttamente.

16 GARANZIA La garanzia è di anni uno dalla data dell acquisto ed è valida se non vengono riscontrate anomalie nell utilizzo. E se le istruzioni sono state rispettate rigorosamente. La garanzia scade automaticamente nel caso venissero utilizzati accessori, spazzole od altro non commercializzati da LIFA AIR. Le riparazioni e la manodopera sono gratuite se la macchina è in garanzia(allegare fattura di acquisto) ed è validamente riconosciuta o non nei seguenti casi: Il difetto o il malfunzionamento è causato da componenti o parti difettose. Difetti dovuti a normale deterioramento, cattivo uso o insufficiente manutenzione NON sono coperti da garanzia. Qualsiasi riparazione deve essere effettuata dal produttore o dal rivenditore autorizzato dal produttore. Il produttore non è Responsabile di manutenzioni effettuate da parti terze. Un reclamo scritto deve essere prodotto a LIFA AIR con foto descrittive. Quanto sopra deve essere recapitato a: Oy Lifa Air Ltd Hämeentie 103 F FIN Helsinki, Finland Tel Fax Oy Lifa Air Ltd si riserva di effettuare modifiche al presente senza nessuna comunicazione in merito.

17 DICHIARAZIONE DI CONFORMITA CE Nome produttore: Oy Lifa Air Ltd Indirizzo del produttore: Hämeentie 103 D FIN Helsinki, Finland Telefono del produttore: Fax del produttore: Modelllo: HYDMASTER 40 Oy Lifa Air Ltd, dichiara con piena responsabilità, che la macchina e il modello specificati adempiono e rispondono ai seguenti requisiti: EU Direttiva macchinari 89/392/EEC, 91/368/EEC, 93/44/EEC, 98/37/EC EU Direttiva basso Voltaggio LVD 73/23/EEC Compatibilità elettromagnetica EMC 89/36/EEC Fonte degli standard armonizzati: EMC: EN Compatibilità Elettromagnetica MD: EN :1997 Sicurezza dei macchinari: componenti e parti elettriche Requisiti Generali EN 1050 Sicurezza dei Macchinari; principio di valutazione e stima dei rischi Il prodotto soddisfa tutti I requisiti per l ottenimento del marchio CE Oy Lifa Air Ltd Timo Makkonen CEO Capo Ufficio Esecutivo

Lifa Special Cleaner 25 Multi

Lifa Special Cleaner 25 Multi MANUALE D USO E MANUTENZIONE Lifa Special Cleaner 25 Multi Spazzolatrice elettrica per la pulizia di condotti a sezione circolare e rettangolare Queste istruzioni devono sempre essere disponibili per chi

Dettagli

Scaldameglio. Bagno Beghelli ISTRUZIONI PER L USOL

Scaldameglio. Bagno Beghelli ISTRUZIONI PER L USOL Scaldameglio Bagno Beghelli ISTRUZIONI PER L USOL Scaldameglio Bagno (cod. ordine 8497) 1. Ingresso aria 2. Uscita aria 3. Indicatore di presenza alimentazione 3 1 2 4. Selettore della temperatura (termostato)

Dettagli

Sommario 1 - INTRODUZIONE... 3 2 - INSTALLAZIONE... 4 2.1 - Unità di controllo OilSET-1000... 4 2.2 SET DM/3... 5 2.3 Scatola di giunzione dei

Sommario 1 - INTRODUZIONE... 3 2 - INSTALLAZIONE... 4 2.1 - Unità di controllo OilSET-1000... 4 2.2 SET DM/3... 5 2.3 Scatola di giunzione dei Sommario 1 - INTRODUZIONE... 3 2 - INSTALLAZIONE... 4 2.1 - Unità di controllo OilSET-1000... 4 2.2 SET DM/3... 5 2.3 Scatola di giunzione dei contatti... 5 3 - Installazione ed Operazioni.... 6 3.1 Operazioni...

Dettagli

ARGO LAB MIX Mixer per provette. Manuale d uso

ARGO LAB MIX Mixer per provette. Manuale d uso ARGO LAB MIX Mixer per provette Manuale d uso 1 Indice dei contenuti 1 Garanzia... 2 1. Istruzioni di sicurezza... 3 2 Uso corretto... 4 3 Controllo dello strumento... 4 4 Test di prova... 4 5 Comandi...

Dettagli

1. CONSIDERAZIONI GENERALI SUL GRUPPO 2. DISPOSITIVI DI PROTEZIONE INDIVIDUALE (DPI) ELETTROGENO PORTATILE

1. CONSIDERAZIONI GENERALI SUL GRUPPO 2. DISPOSITIVI DI PROTEZIONE INDIVIDUALE (DPI) ELETTROGENO PORTATILE Unione 1. CONSIDERAZIONI GENERALI SUL GRUPPO ELETTROGENO PORTATILE La seguente scheda mostra le norme di sicurezza che deve seguire l operatore di un GRUPPO ELETTROGENO PORTATILE. Le norme qui di seguito

Dettagli

mini hair dryer LOVELY ISTRUZIONI PER L USO MACOM Art.: 221

mini hair dryer LOVELY ISTRUZIONI PER L USO MACOM Art.: 221 LOVELY mini hair dryer MACOM ISTRUZIONI PER L USO Art.: 221 Prima di utilizzare questo apparecchio leggere attentamente le istruzioni e conservarle per consultazioni future. Assicurarsi che il voltaggio

Dettagli

Premere debolmente il tasto Power per verificare il livello di batteria rimanente. Indicatore 1 (lampeggiante) 1 (fisso) 2 (fisso) 3 (fisso) 4 (fisso)

Premere debolmente il tasto Power per verificare il livello di batteria rimanente. Indicatore 1 (lampeggiante) 1 (fisso) 2 (fisso) 3 (fisso) 4 (fisso) Grazie per avere acquistato JumpsPower. Prima di utilizzare l apparecchio, si prega di leggere attentamente le istruzioni. Questo manuale vi informerà delle caratteristiche e delle modalità d uso di JumpsPower,

Dettagli

STUFA CERAMICA 2000 Watt. mod. SQ 134

STUFA CERAMICA 2000 Watt. mod. SQ 134 STUFA CERAMICA 2000 Watt mod. SQ 134 manuale d istruzioni European Standard Quality Consigliamo di leggere attentamente il presente manuale d istruzioni prima di procedere nell utilizzo dell apparecchio

Dettagli

Istruzioni per l installazione. combinazione frigo-congelatore Pagina 18 7081 401-00. CNes 62 608

Istruzioni per l installazione. combinazione frigo-congelatore Pagina 18 7081 401-00. CNes 62 608 struzioni per l installazione combinazione frigo-congelatore Pagina 18 I 7081 401-00 CNes 62 608 Posizionamento Evitare la posizionatura dell'apparecchio in aree direttamente esposte ai raggi del sole,

Dettagli

2. PRECAUZIONI DI SICUREZZA

2. PRECAUZIONI DI SICUREZZA INDICE 1. Prefazione 2 2. Precauzioni di sicurezza 3 3. Struttura.. 4 4. Modo d uso. 5 a) Controllo ausiliario e display LED... 5 b) Telecomando.. 6 c) Modo d uso 7 5. Manuale operativo.. 11 6. Manutenzione.

Dettagli

MANUALE D USO E MANUTENZIONE

MANUALE D USO E MANUTENZIONE MANUALE D USO E MANUTENZIONE NEGATIVOSCOPIO A LED PER RADIOLOGIA INDUSTRIALE Cod. M-CB-22 DIM. CM 10 x 48 Sommario 1 Introduzione...2 2 Simboli...2 3 Utilizzo previsto...3 4 Precauzioni...3 5 Caratteristiche

Dettagli

MANUALE D USO VENTILATORI CENTRIFUGHI. MA.PI Sas PADERNO DUGNANO (MI) Via F.lli DI Dio, 12 Tel. 02/9106940 Fax 02/91084136

MANUALE D USO VENTILATORI CENTRIFUGHI. MA.PI Sas PADERNO DUGNANO (MI) Via F.lli DI Dio, 12 Tel. 02/9106940 Fax 02/91084136 MANUALE D USO VENTILATORI CENTRIFUGHI MA.PI Sas PADERNO DUGNANO (MI) Via F.lli DI Dio, 12 Tel. 02/9106940 Fax 02/91084136 AVVERTENZE TECNICHE DI SICUREZZA SULL' ASSISTENZA MANUTENTIVA Questo Manuale d'uso

Dettagli

Asta motorizzata con testa rotativa di preparazione tubo. MANUALE D USO vers. 10/12/2013

Asta motorizzata con testa rotativa di preparazione tubo. MANUALE D USO vers. 10/12/2013 Asta motorizzata con testa rotativa di preparazione tubo MANUALE D USO vers. 10/12/2013 AVVERTENZE DI SICUREZZA GENERALI PER IL TRAPANO Leggere tutti gli avvisi di sicurezza e tutte le istruzioni. Se

Dettagli

MANUALE D USO POMPE CENTRIFUGHE CON SERBATOIO PER ACQUA DI CONDENSA COD. 12170027-12170013 - 12170012-12170011

MANUALE D USO POMPE CENTRIFUGHE CON SERBATOIO PER ACQUA DI CONDENSA COD. 12170027-12170013 - 12170012-12170011 MANUALE D USO POMPE CENTRIFUGHE CON SERBATOIO PER ACQUA DI CONDENSA COD. 12170027-12170013 - 12170012-12170011 INDICE INSTALLAZIONE...3 INTERRUTTORE DI SICUREZZA...3 SCHEMA ELETTRICO...4 GRAFICI PORTATE......5

Dettagli

MANUALE D USO POMPA NEBULIZZATRICE PER RISPARMIO ENERGETICO RW MINI PER IMPIANTI RESIDENZIALI

MANUALE D USO POMPA NEBULIZZATRICE PER RISPARMIO ENERGETICO RW MINI PER IMPIANTI RESIDENZIALI MANUALE D USO POMPA NEBULIZZATRICE PER RISPARMIO ENERGETICO RW MINI PER IMPIANTI RESIDENZIALI COD. 12170070 INDICE DESCRIZIONE...3 AVVERTENZE DI SICUREZZA...3 INSTALLAZIONE E MESSA IN OPERA...3 ALIMENTAZIONE

Dettagli

Wolly 2 EDILIZIA VERTICALE

Wolly 2 EDILIZIA VERTICALE LIMITED WARRANTY EDILIZIA VERTICALE Wolly 2 La centrale che per la sua versatilità di installazione ha rivoluzionato il concetto di aspirapolvere centralizzato, consentendo la sua installazione anche nei

Dettagli

SOMMARIO PRECAUZIONI ------------------------------------------------------------------------ 3

SOMMARIO PRECAUZIONI ------------------------------------------------------------------------ 3 SOMMARIO PRECAUZIONI ------------------------------------------------------------------------ 3 Precauzioni di Installazione... 4 Precauzioni per il funzionamento... 5 INTRODUZIONE ----------------------------------------------------------------------

Dettagli

RECUPERATORE DI CALORE PUNTIFORME A MURO

RECUPERATORE DI CALORE PUNTIFORME A MURO RECUPERATORE DI CALORE PUNTIFORME A MURO Twin Fresh Comfo RA1-50 160 Manuale di uso ed installazione INDICE Introduzione pag.3 Contenuto della confezione pag.3 Caratteristiche tecniche pag.3 Sicurezza

Dettagli

Istruzioni per l uso PIASTRA PER CAPELLI. PIASTRA PER CAPELLI IT pagina. 00332.indd 1 29-05-2010 11:10:4

Istruzioni per l uso PIASTRA PER CAPELLI. PIASTRA PER CAPELLI IT pagina. 00332.indd 1 29-05-2010 11:10:4 Istruzioni per l uso PIASTRA PER CAPELLI PIASTRA PER CAPELLI IT pagina 002.indd 29-0-200 :0:4 6 4 2 [Z] Type H290 00-240 V 0/60 Hz 42 W 002.indd 29-0-200 :0:4 ISTRUZIONI PER L USO DELLA PIASTRA PER CAPELLI

Dettagli

RADIATORE AD OLIO 1500 Watt. mod. TMO711. manuale d uso

RADIATORE AD OLIO 1500 Watt. mod. TMO711. manuale d uso RADIATORE AD OLIO 1500 Watt mod. TMO711 manuale d uso European Standard Quality precauzioni & avvertenze L uso di apparecchi elettrici comporta il rispetto di alcune regole fondamentali per prevenire rischi

Dettagli

MANUALE D INSTALLAZIONE E MANUTENZIONE BLITZ FMCX_

MANUALE D INSTALLAZIONE E MANUTENZIONE BLITZ FMCX_ MANUALE D INSTALLAZIONE E MANUTENZIONE IST 03 F 035-01 BLITZ FMCX_ Radiatori elettrici IT Gentile Cliente: Ringraziandola per la preferenza da Lei espressa e prima di installare e/o utilizzare il prodotto

Dettagli

ISTRUZIONI DI MONTAGGIO

ISTRUZIONI DI MONTAGGIO MANUALE DI INSTALLAZIONE MANUTENZIONE ED USO. INDICE: AVVERTENZE GENERALI PER LA SICUREZZA...PAG. 2 INSTALLAZIONE GUIDE VERTICALI...PAG. 2 INSTALLAZIONE GRUPPO MOLLE...PAG. 2 INSTALLAZIONE CON VELETTA

Dettagli

AUTOMAZIONE PER BARRIERE STRADALI

AUTOMAZIONE PER BARRIERE STRADALI AUTOMAZIONE PER BARRIERE STRADALI ATTENZIONE!! Prima di effettuare l'installazione, leggere attentamente questo manuale che è parte integrante di questa confezione. I nostri prodotti se installati da personale

Dettagli

POWER ROD 1365 GENERATORE art. 252

POWER ROD 1365 GENERATORE art. 252 CEBORA S.p.A. 1 POWER ROD 1365 GENERATORE art. 252 MANUALE DI SERVIZIO CEBORA S.p.A. 2 SOMMARIO 1 - INFORMAZIONI GENERALI... 3 1.1 - Introduzione... 3 1.2 - Filosofia generale d assistenza.... 3 1.3 -

Dettagli

Cod. 252.270.00 FRY TOP ELETTRICO SERIE 900A. Mod. 92 FTE-L 92 FTE-R 92 FTE-LC 92 FTE-RC 94 FTE-L 94 FTE-LR 94 FTE-R 94 FTE-LC 94 FTE-LRC 94 FTE-RC

Cod. 252.270.00 FRY TOP ELETTRICO SERIE 900A. Mod. 92 FTE-L 92 FTE-R 92 FTE-LC 92 FTE-RC 94 FTE-L 94 FTE-LR 94 FTE-R 94 FTE-LC 94 FTE-LRC 94 FTE-RC Cod. 252.270.00 FRY TOP ELETTRICO SERIE 900A Mod. 92 FTE-L 92 FTE-R 92 FTE-LC 92 FTE-RC 94 FTE-L 94 FTE-LR 94 FTE-R 94 FTE-LC 94 FTE-LRC 94 FTE-RC INDICE Paragrafo Istruzioni per l'installazione 1 Rispondenza

Dettagli

PAD-267. Pinza amperometrica digitale. Manuale d uso

PAD-267. Pinza amperometrica digitale. Manuale d uso INFORMAZIONE AGLI UTENTI ai sensi dell art. 13 del decreto legislativo 25 luglio 2005, n. 15 Attuazione delle Direttive 2002/95/ CE, 2002/96/CE e 2003/108/CE, relative alla riduzione dell uso di sostanze

Dettagli

Aspiratore di materiale asciutto e bagnato. REMS Pull L / M. Novità. for Professionals

Aspiratore di materiale asciutto e bagnato. REMS Pull L / M. Novità. for Professionals Aspiratore di materiale asciutto e bagnato REMS Pull L / M Novità for Professionals Per l aspirazione professionale di polveri, sporco e liquidi. Pulizia automatica brevettata del filtro. Alta e costante

Dettagli

TanGO HOBOT. Robot lavavetri Manuale

TanGO HOBOT. Robot lavavetri Manuale TanGO HOBOT Robot lavavetri Manuale Copyright Copyright 2013 por HOBOT Technology Inc. e TanGO HOBOT Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questa pubblicazione puó essere riprodotta, trasmessa, trascritta,

Dettagli

Sistem Cube PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES

Sistem Cube PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES LIMITED WARRANTY PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES Sistem Cube La centrale Sistem Cube è una soluzione geniale per tutti gli spazi ridotti. Compattezza, razionalità e potenza la rendono adatta

Dettagli

Centronic SunWindControl SWC241-II

Centronic SunWindControl SWC241-II Centronic SunWindControl SWC241-II it Istruzioni per il montaggio e l impiego Trasmettitore portatile per sistemi protezione vento a radiocomando Informazioni importanti per: il montatore / l elettricista

Dettagli

Manuale Installazione

Manuale Installazione PREVENZIONE FURTO INCENDIO GAS BPT Spa Centro direzionale e Sede legale Via Cornia, 1/b 33079 Sesto al Reghena (PN) - Italia http://www.bpt.it mailto:info@bpt.it XTWT0116 Distributore Seriale Manuale Installazione

Dettagli

Istruzioni per l uso STYLER PER CAPELLI. STYLER PER CAPELLI IT pagina. 00331.indd 1 30/06/10 13.2

Istruzioni per l uso STYLER PER CAPELLI. STYLER PER CAPELLI IT pagina. 00331.indd 1 30/06/10 13.2 Istruzioni per l uso STYLER PER CAPELLI STYLER PER CAPELLI IT pagina 1 00331.indd 1 30/06/10 13.2 [Z] 1 2 3 6 9 7 5 4 8 TYPE G3501 220-240V 50/60 Hz 105 W 00331.indd 1 30/06/10 13.2 ISTRUZIONI PER L USO

Dettagli

GYRO. La soluzione perfetta per la carteggiatura di finitura, la carteggiatura e la pulitura. Per legno, metallo e materiali sintetici

GYRO. La soluzione perfetta per la carteggiatura di finitura, la carteggiatura e la pulitura. Per legno, metallo e materiali sintetici R GYRO La soluzione perfetta per la carteggiatura di finitura, la carteggiatura e la pulitura Tecnica di carteggiatura ad oscillazione Per legno, metallo e materiali sintetici - una macchina robusta ed

Dettagli

AC Anywhere. Inverter. Manuale utente. F5C400u140W, F5C400u300W F5C400eb140W e F5C400eb300W

AC Anywhere. Inverter. Manuale utente. F5C400u140W, F5C400u300W F5C400eb140W e F5C400eb300W AC Anywhere Inverter (prodotto di classe II) Manuale utente F5C400u140W, F5C400u300W F5C400eb140W e F5C400eb300W Leggere attentamente le istruzioni riguardanti l installazione e l utilizzo prima di utilizzare

Dettagli

MANUALE D USO STAZIONE DI RECUPERO DI REFRIGERANTE

MANUALE D USO STAZIONE DI RECUPERO DI REFRIGERANTE MANUALE D USO STAZIONE DI RECUPERO DI REFRIGERANTE COD. 11131104-11131106 INDICE NORME GENERALI DI SICUREZZA 3 SPECIFICHE 4 PROCEDURA STANDARD PER IL RECUPERO DI FLUIDI/VAPORI 4 PROCEDURA DI SCARICO AUTOMATICO

Dettagli

Manuale d'uso. Kit di automazione per cancelli Slide

Manuale d'uso. Kit di automazione per cancelli Slide Manuale d'uso Kit di automazione per cancelli Slide Sommario Informazioni sulla sicurezza... 2 Informazioni Tecniche... 3 Contenuto della confezione... 3 Dimensioni... 4 Installazione... 5 Quadro di comando...

Dettagli

Tavolo circolare ruotante

Tavolo circolare ruotante ISTRUZIONI DI USO E MANUTENZIONE DEI TAVOLI CIRCOLARI RUOTANTI MOTORIZZATI Tavolo circolare ruotante Dichiarazione di conformità alle norme vigenti Codice del modello :.. Matricola nr :. Anno di produzione

Dettagli

3D Mini-agitatore Sunflower

3D Mini-agitatore Sunflower 3D Mini-agitatore Sunflower Manuale d uso Certificato per la versione V.2AW 2 Contenuti 1. Precauzioni di sicurezza 2. Informazioni generali 3. Operazioni preliminari 4. Funzionamento 5. Specifiche 6.

Dettagli

ASPIRATORI ELETTRICI ASPIRATORI ELETTRICI QUADRATI ASPIRATORI ELETTRICI TONDI ASPIRATORI ELETTRICI DA FINESTRA ASPIRATORI ELETTRICI PER CAPPE

ASPIRATORI ELETTRICI ASPIRATORI ELETTRICI QUADRATI ASPIRATORI ELETTRICI TONDI ASPIRATORI ELETTRICI DA FINESTRA ASPIRATORI ELETTRICI PER CAPPE QUADRATI TONDI DA FINESTRA PER CAPPE ASPIRATORI CANALIZZATI VENTILATORI IN LINEA TORRINI DI ESTRAZIONE 65 COME PROCEDERE ALLA SCELTA CORRETTA DI UN ASPIRATORE PER SCEGLIERE L ASPIRATORE ADEGUATO AD UN

Dettagli

ISTRUZIONI GENERALI PER ILLUMINAZIONE DI USO DOMESTICO

ISTRUZIONI GENERALI PER ILLUMINAZIONE DI USO DOMESTICO ISTRUZIONI GENERALI PER ILLUMINAZIONE DI USO DOMESTICO ISTRUZIONI GENERALI PER ILLUMINAZIONE DI USO DOMESTICO ISTRUZIONI DI SICUREZZA Il fabbricante consiglia una corretta utilizzazione delle apparecchiature

Dettagli

CORPO VOLONTARI PROTEZIONE CIVILE DELLA BRIANZA CORSO UTILIZZO GRUPPO ELETTROGENO LOMBARDINI 1.IM 300

CORPO VOLONTARI PROTEZIONE CIVILE DELLA BRIANZA CORSO UTILIZZO GRUPPO ELETTROGENO LOMBARDINI 1.IM 300 CORPO VOLONTARI PROTEZIONE CIVILE DELLA BRIANZA CORSO UTILIZZO GRUPPO ELETTROGENO LOMBARDINI.IM 300 INTRODUZIONE CON QUESTA PICCOLA MA ESAURIENTE GUIDA SI VUOLE METTERE A DISPOSIZIONE DELL UTENTE UNO STRUMENTO

Dettagli

Manuale d'istruzioni

Manuale d'istruzioni Manuale d'istruzioni Indice 1. Istruzioni generali di sicurezza 1.1 Avvisi generali per la sicurezza 1.2 Informazioni su Mission 2. Dati tecnici e contenuto della confezione 2.1 Dati tecnici 2.2 Contenuto

Dettagli

CUCINE ELETTRICHE / FORNO ELETTRICO SERIE "7" Mod. PCEM 70 CFEM 70. Cod. 252.117.00

CUCINE ELETTRICHE / FORNO ELETTRICO SERIE 7 Mod. PCEM 70 CFEM 70. Cod. 252.117.00 ~ ~ CUCINE ELETTRICHE / FORNO ELETTRICO SERIE "7" Mod. PCEM 70 CFEM 70 Cod. 252.117.00 INDICE Paragrafo ISTRUZIONI PER L'ISTALLATORE 1 Rispondenza alle direttive CEE 1.1 Schemi di installazione 1.2 Schemi

Dettagli

< Apparecchiatura di controllo di fiamma > RIVELAZIONE FIAMMA BI ELETTRODO. SAITEK srl

< Apparecchiatura di controllo di fiamma > RIVELAZIONE FIAMMA BI ELETTRODO. SAITEK srl Serie CF3q < Apparecchiatura di controllo di fiamma > SAITEK srl www.saitek.it info@saitek.it Casalgrande (RE) ITALY Tel. +39 0522 848211 Fax +39 0522 849070 CONTROLLO DI FIAMMA SERIE C F 3 Q pag. 1 di

Dettagli

ideale per la pulizia interna e esterna di tutte le autovetture rinnovamento di tessuti, tappeti e divani desert steam gun

ideale per la pulizia interna e esterna di tutte le autovetture rinnovamento di tessuti, tappeti e divani desert steam gun steam mop Unifica il potere di pulizia del vapore con la tecnologia delle microfibre, capaci di catturare sporco e polvere grazie alla carica elettrostatica. Steam mop offre una pratica soluzione per un

Dettagli

Bracci di aspirazione alla fonte per ogni tipo di applicazione

Bracci di aspirazione alla fonte per ogni tipo di applicazione Bracci di aspirazione alla fonte per ogni tipo di applicazione Migliora il tuo ambiente di lavoro! Un ambiente di lavoro libero da fumi, polveri e particelle nocive è un bene sotto molti aspetti. Le condizioni

Dettagli

Istruzioni D Uso Tau Steril 2000 Automatic

Istruzioni D Uso Tau Steril 2000 Automatic Pag. 1 di 6 Istruzioni D Uso Tau Steril 2000 Automatic CEE 0426 DIRETTICTIVA 93/42 DISPOSITIVI MEDICI Pag. 2 di 6 INDICE Numero Titolo Pagina 1 Avvertenze 3 2 Introduzione 3 2.1 Riferimenti Normativi 3

Dettagli

Non installate nelle vicinanze di tende e di altri materiali combustibili.

Non installate nelle vicinanze di tende e di altri materiali combustibili. LEGGERE ATTENTAMENTE E CONSERVARE QUESTO MANUALE PER LA VOSTRA SICUREZZA E PER UN CORRETTO USO DELL APPARECCHIO Il simbolo riportato sull apparecchio ha il seguente significato: non coprire l apparecchio.

Dettagli

Istruzioni per l uso PIASTRA PER CAPELLI. PIASTRA PER CAPELLI IT pagina M1501 M1502 M1503 M1504. Type

Istruzioni per l uso PIASTRA PER CAPELLI. PIASTRA PER CAPELLI IT pagina M1501 M1502 M1503 M1504. Type Istruzioni per l uso PIASTRA PER CAPELLI PIASTRA PER CAPELLI IT pagina 1 Type M1501 M1502 M1503 M1504 140 C 230 C GUIDA ILLUSTRATIVA 1 2 3 4 5 7 6 8 9 DATI TECNICI TYPE M1501 M1502 M1503 M1504 100-240V

Dettagli

testo 316-2 Rilevatore di perdite di gas Manuale d istruzioni

testo 316-2 Rilevatore di perdite di gas Manuale d istruzioni testo 316-2 Rilevatore di perde di gas Manuale d istruzioni 2 Sicurezza e ambiente Sicurezza e ambiente A proposo di questo documento Si prega di leggere attentamente questa documentazione per familiarizzare

Dettagli

Taglierina elettrica K3952

Taglierina elettrica K3952 Taglierina elettrica K3952 INDICE ISTRUZIONI PER LA SICUREZZA... 3 INSTALLAZIONE... 4 DESCRIZIONE DEL FUNZIONAMENTO... 4 SPECIFICHE TECNICHE DELLE TAGLIERINE ELETTRICHE... 4 TRASPORTO... 5 SISTEMAZIONE

Dettagli

FERRO ARRICCIACAPELLI

FERRO ARRICCIACAPELLI Istruzioni per l uso FERRO ARRICCIACAPELLI FERRO ARRICCIACAPELLI IT pagina 1 Type M2901-M2902-M2903-M2904 rt. 11225 XST31720 GUIDA ILLUSTRATIVA [Z] 9 10 8 DATI TECNICI TYPE M2901-02-03-04 100-240 V 50/60

Dettagli

Manuale d uso. Per abitazioni, baite, camper, caravan, barche

Manuale d uso. Per abitazioni, baite, camper, caravan, barche Manuale d uso Regolatore di carica EP5 con crepuscolare Per abitazioni, baite, camper, caravan, barche ITALIANO IMPORTANTI INFORMAZIONI SULLA SICUREZZA Questo manuale contiene importanti informazioni sulla

Dettagli

ISTRUZIONI PER L USO IMPIANTI A SECCO A N T A

ISTRUZIONI PER L USO IMPIANTI A SECCO A N T A ISTRUZIONI PER L USO IMPIANTI A SECCO A N T A 1 ANTA DATI TECNICI Alimentazione: 230V/50Hz Modello Numero vie di spillatura Potenza installata [W] Capacità di spillatura [lt/ora] Peso [kg] Dimensioni larghezza

Dettagli

POMPE TRAVASO BENZINA

POMPE TRAVASO BENZINA POMPE TRAVASO BENINA 6561 Pompa pneumatica rotativa a palette per travaso benzina, autoadescante, corpo in ghisa con trattamento anticorrosione e rotore in plastica. Fornita completa di cavo di messa a

Dettagli

Manutenzione impianti fotovoltaici

Manutenzione impianti fotovoltaici Manutenzione impianti fotovoltaici 39 Domande che vengono fatte L impianto produce quanto dovrebbe? Devo fare la pulizia? Quando? Posso farlo da solo? Ci sono altre operazioni da fare? Cosa fare per prevenire

Dettagli

IMPORTANTI ISTRUZIONI DI SICUREZZA Quando utilizzate un apparecchio elettrico, le precauzioni basi devono sempre essere eseguite, incluse le seguenti:

IMPORTANTI ISTRUZIONI DI SICUREZZA Quando utilizzate un apparecchio elettrico, le precauzioni basi devono sempre essere eseguite, incluse le seguenti: OS-225 uhug Grazie per aver acquistato il massaggiatore uhug della OSIM. Prima di utilizzare uhug, siete pregati di leggere attentamente il libretto delle istruzioni per un suo corretto utilizzo, prestando

Dettagli

MANUALE USO E MANUTENZIONE

MANUALE USO E MANUTENZIONE MANUALE USO E MANUTENZIONE Argano manuale con cavo Art. 0070/C ISTRUZIONI ORIGINALI PREMESSA Leggere il presente manuale prima di qualsiasi operazione ISTRUZIONI ORIGINALI Prima di iniziare qualsiasi azione

Dettagli

I NUOVI MOTOCOMPRESSORI DALLA QUALITA GARANTITA, RESISTENTI E DI FACILE IMPIEGO

I NUOVI MOTOCOMPRESSORI DALLA QUALITA GARANTITA, RESISTENTI E DI FACILE IMPIEGO Motocompressore GDP I NUOVI MOTOCOMPRESSORI DALLA QUALITA GARANTITA, RESISTENTI E DI FACILE IMPIEGO GRUPPO VITE Il nuovo gruppo vite è stato sviluppato per assicurare elevate prestazioni ed è munito di

Dettagli

MANUALE D USO E MANUTENZIONE STIRATRICE EASY IRON

MANUALE D USO E MANUTENZIONE STIRATRICE EASY IRON MANUALE D USO E MANUTENZIONE STIRATRICE EASY IRON IMESA S.p.A. Via degli Olmi 22 31040 Cessalto (TV), Italia tel. +39.0421.468011 fax +39.0421.468000 www.imesa.it Indice AVVERTENZE 3 1. Descrizione dell'apparecchio

Dettagli

SPEED-DOME TEM-5036. Manuale Installazione

SPEED-DOME TEM-5036. Manuale Installazione SPEED-DOME TEM-5036 Manuale Installazione INDICE pagina 1. AVVERTENZE.. 5 1.1. Dati tecnici. 5 1.2. Elettricità 5 1.3. Standard IP 66 5 2. INSTALLAZIONE... 7 2.1. Staffe 7 3. AVVERTENZE... 8 4. MONTAGGIO..

Dettagli

Il braccio corto mobile è disponibile in due tipi ( tipo 5-22**-A ; tipo 5-22**- B )

Il braccio corto mobile è disponibile in due tipi ( tipo 5-22**-A ; tipo 5-22**- B ) Questa attrezzatura Meyer soddisfa interamente le norme di sicurezza CE. Il certificato di conformità è spedito con l attrezzatura. Il simbolo CE è riportato sulla targhetta del costruttore. Descrizione

Dettagli

LEGGERE ATTENTAMENTE E CONSERVARE QUESTO MANUALE PER LA VOSTRA SICUREZZA E PER UN CORRETTO USO DELL APPARECCHIO

LEGGERE ATTENTAMENTE E CONSERVARE QUESTO MANUALE PER LA VOSTRA SICUREZZA E PER UN CORRETTO USO DELL APPARECCHIO LEGGERE ATTENTAMENTE E CONSERVARE QUESTO MANUALE PER LA VOSTRA SICUREZZA E PER UN CORRETTO USO DELL APPARECCHIO MADE IN CHINA Questo prodotto è conforme alla Direttiva EU 2002/96/EC. Ai sensi dell art.

Dettagli

Manuale d Istruzioni. Tester di Successione delle Fasi e Rotazione Motore Modello 480403

Manuale d Istruzioni. Tester di Successione delle Fasi e Rotazione Motore Modello 480403 Manuale d Istruzioni Tester di Successione delle Fasi e Rotazione Motore Modello 480403 Introduzione Congratulazioni per aver acquistato il Rilevatore Rotazione Motore e Fasi della Extech Modello 480403.

Dettagli

PROCEDURA DI SICUREZZA UTILIZZO DELLE APPARECCHIATURE ELETTRICHE NEGLI UFFICI

PROCEDURA DI SICUREZZA UTILIZZO DELLE APPARECCHIATURE ELETTRICHE NEGLI UFFICI SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE DAI RISCHI Pagina 1 di 6 PROCEDURA DI SICUREZZA 1. UTILIZZO DELLE APPARECCHIATURE ELETTRICHE NEGLI UFFICI 2. Revisione numero Data emissione e/o ultima modifica Approvata

Dettagli

CALDUS. Heating Pad. Manuale di istruzioni MACOM. Art. 909

CALDUS. Heating Pad. Manuale di istruzioni MACOM. Art. 909 CALDUS Heating Pad Manuale di istruzioni MACOM Art. 909 Prima di utilizzare questo apparecchio leggere attentamente questo manuale, in particolare le avvertenze sulla sicurezza, e conservarlo per consultazioni

Dettagli

706292 / 00 11 / 2012

706292 / 00 11 / 2012 Istruzioni per l uso (parte rilevante per la protezione antideflagrante) per sensori di temperatura ai sensi della direttiva europea 94/9/CE Appendice VIII (ATEX) gruppo II, categoria di apparecchi 3D/3G

Dettagli

Trasportatore con cinghia dentata mk

Trasportatore con cinghia dentata mk Trasportatore con cinghia dentata mk Tecnologia del trasportatore mk 150 Indice Trasportatore con cinghia dentata mk ZRF-P 2010 152 ZRF-P 2040.02 164 ZRF-P Proprietà delle cinghie dentate 171 Esempi di

Dettagli

www.philips.com/welcome

www.philips.com/welcome Register your product and get support at www.philips.com/welcome HP8230 HP8232 HP8233 IT Manuale utente HP8230 H a (14mm) (11mm) g f e d c b ( g ) HP8230 ( f ) HP8232 HP8233 a (14mm) ( c ) (11mm) b ( g

Dettagli

L uso di apparecchi elettrici comporta il rispetto di alcune regole fondamentali per prevenire rischi di scariche elettriche.

L uso di apparecchi elettrici comporta il rispetto di alcune regole fondamentali per prevenire rischi di scariche elettriche. EUROPEAN STANDARD QUALITY L uso di apparecchi elettrici comporta il rispetto di alcune regole fondamentali per prevenire rischi di scariche elettriche. LEGGERE ATTENTAMENTE TUTTE LE ISTRUZIONI 1. Non toccare

Dettagli

Istruzioni per la posa di mflorcontact

Istruzioni per la posa di mflorcontact Istruzioni per la posa di mflorcontact Ispezione e pre-trattamento del sottofondo Verifiche Il sottofondo deve essere mantenuto asciutto, in piano e pulito, come stabilito dalla norma DIN 18365. Deve essere

Dettagli

NEWS 61. Moltiplicatore di pressione Serie

NEWS 61. Moltiplicatore di pressione Serie NEWS 61 Componenti per l'automazione pneumatica Moltiplicatore di pressione www.pneumaxspa.com Generalità In alcune applicazioni, la spinta generata da un attuatore pneumatico è insufficiente a compiere

Dettagli

Manuale d'istruzioni

Manuale d'istruzioni Manuale d'istruzioni Indice 1. Istruzioni generali di sicurezza 1.1 Avvisi generali per la sicurezza 1.2 Informazioni su MiniMission 2. Dati tecnici e contenuto della confezione 2.1 Dati tecnici 2.2 Contenuto

Dettagli

manuale d uso ALZAMALATI A BASE ED INNESTO Miglioriamo la qualità della vita www.vaimas.com

manuale d uso ALZAMALATI A BASE ED INNESTO Miglioriamo la qualità della vita www.vaimas.com manuale d uso ALZAMALATI A BASE ED INNESTO Indice AVVERTENZE DESCRIZIONE COMPONENTI MONTAGGIO SICUREZZA Consigli d uso MANUTENZIONE PULIZIA DEMOLIZIONI DATI TECNICI Componenti GARANZIA 02 03 04 05 05 05

Dettagli

Manuale di istruzioni Sega a muro EX

Manuale di istruzioni Sega a muro EX Manuale di istruzioni Sega a muro EX Indice 005 10989048 it / 10.05.2010 Congratulazioni! Con TYROLIT Hydrostress avete scelto un apparecchio di sperimentata efficacia costruito secondo standard tecnologici

Dettagli

EASYLEV ISTRUZIONI D USO I BETRIEBSANLEITUNGEN. Cod. 71503505/0

EASYLEV ISTRUZIONI D USO I BETRIEBSANLEITUNGEN. Cod. 71503505/0 BETRIEBSANLEITUNGEN EASYLEV ISTRUZIONI D USO Cod. 71503505/0 ATTENZIONE!!! LE SEGUENTI OPERAZIONI E QUELLE EVIDENZIATE DAL SIMBOLO A LATO SONO SEVERAMENTE VIETATE A CHI UTILIZZA LA MACCHINA 1. CARATTERISTICHE

Dettagli

e unità canalizzabili della serie recuperare il calore dall aria di espulsione La serie Energy prevede

e unità canalizzabili della serie recuperare il calore dall aria di espulsione La serie Energy prevede Energy Recuperatore L e unità canalizzabili della serie Energy sono state studiate per permettere un risparmio energetico negli impianti di ventilazione di locali pubblici e privati quali bar, ristoranti,

Dettagli

Peso: Kg 2. Pressione di esercizio :

Peso: Kg 2. Pressione di esercizio : Costruzione riparazione - assistenza Punzonatrici per alluminio Stampi per trancio lamiera Macchinari custom per la produzione in serie Contrada Tre Fontane SP 58 SN-95047-Paternò -CT Tel./Fax +390957570112

Dettagli

Manuale d uso e manutenzione

Manuale d uso e manutenzione Manuale d uso e manutenzione Egregio Cliente, La ringraziamo per aver scelto la qualità dei nostri prodotti. La ditta LEON rimane, comunque, a Sua disposizione per ogni chiarimento o esigenza tecnica e

Dettagli

Istruzioni d uso e manutenzione per GENERATORE IDROELETTRICO PER BASSE PREVALENZE

Istruzioni d uso e manutenzione per GENERATORE IDROELETTRICO PER BASSE PREVALENZE Istruzioni d uso e manutenzione per GENERATORE IDROELETTRICO PER BASSE PREVALENZE Modelli: ZD1.8-0.3DCT4-Z ZD2.0-0.5DCT4-Z ZD2.2-0.7DCT4-Z ZD2.5-1.0DCT4-Z Questo manuale contiene informazioni importanti

Dettagli

Mod:KCGD1/AS. Production code:kev/1

Mod:KCGD1/AS. Production code:kev/1 02/200 Mod:KCGD1/AS Production code:kev/1 Sommario I. SCHEMA DI INSTALLAZIONE...... 4 II. III. IV. SCHEMA ELETTRICO....... 1. Schema elettrico AC 230 50/0 Hz.. CARATTERISTICHE GENERALI...... 1. Descrizione

Dettagli

Manuale d uso Macinacaffè. Kaffeemühle CM 80-Serie

Manuale d uso Macinacaffè. Kaffeemühle CM 80-Serie IT Manuale d uso Macinacaffè Kaffeemühle CM 80-Serie Indice Avvertenze di sicurezza... 3 Prima del primo utilizzo... 4 Apertura dell imballaggio... 4 Criteri per il collocamento dell apparecchio... 5 Impostazione

Dettagli

KDIX 8810. Istruzioni di montaggio

KDIX 8810. Istruzioni di montaggio KDIX 8810 Istruzioni di montaggio Sicurezza della lavastoviglie 4 Requisiti di installazione 5 Istruzioni di installazione 7 Sicurezza della lavastoviglie La vostra sicurezza e quella degli altri sono

Dettagli

MOTOCOMPRESSORE portatile a vite KAESER con profilo SIGMA. MOBILAIR 27 / 7 bar con motore diesel. con marcatura CE e Dichiarazione di Conformità

MOTOCOMPRESSORE portatile a vite KAESER con profilo SIGMA. MOBILAIR 27 / 7 bar con motore diesel. con marcatura CE e Dichiarazione di Conformità MOTOCOMPRESSORE portatile a vite KAESER con profilo SIGMA MOBILAIR 27 / 7 bar con motore diesel Compressore con marcatura CE e Dichiarazione di Conformità Portata effettiva Massima pressione operativa

Dettagli

Cod. 252.157.00 BAGNOMARIA ELETTRICO

Cod. 252.157.00 BAGNOMARIA ELETTRICO ~ ~ Cod. 252.157.00 BAGNOMARIA ELETTRICO MOD. 60/30 BME MOD. 60/60 BME INDICE Paragrafo Istruzioni per l installatore 1 Rispondenza alle direttive CEE 1.1 Schemi di installazione 1.2 Schemi elettrici 1.3

Dettagli

Protezione dal Fuoco. Linee Guida per l Installazione e la Movimentazione dei Vetri Resistenti al Fuoco. Pilkington Pyrostop Pilkington Pyrodur

Protezione dal Fuoco. Linee Guida per l Installazione e la Movimentazione dei Vetri Resistenti al Fuoco. Pilkington Pyrostop Pilkington Pyrodur Protezione dal Fuoco Linee Guida per l Installazione e la Movimentazione dei Vetri Resistenti al Fuoco Pilkington Pyrostop Pilkington Pyrodur Indice 1.0 Informazioni Generali sul Prodotto pag. 3 2.0 Sistemi

Dettagli

Custodire questo manuale con cura per successive consultazioni. Sarà la vostra guida per un utilizzo sicuro ed efficiente.

Custodire questo manuale con cura per successive consultazioni. Sarà la vostra guida per un utilizzo sicuro ed efficiente. OS-3308 upapa Hug Grazie per aver acquistato il massaggiatore upapa Hug della OSIM. Prima di utilizzare questo nuovo apparecchio, siete pregati di leggere attentamente il libretto delle istruzioni, prestando

Dettagli

KERN YKD Version 1.0 1/2007

KERN YKD Version 1.0 1/2007 KERN & Sohn GmbH Ziegelei 1 D-72336 Balingen-Frommern Postfach 40 52 72332 Balingen Tel. 0049 [0]7433-9933-0 Fax. 0049 [0]7433-9933-149 e-mail: info@kern-sohn.com Web: www.kern-sohn.com I Istruzioni d

Dettagli

BlowION. Soffiatore ionizzante. Manuale d uso IT

BlowION. Soffiatore ionizzante. Manuale d uso IT Simco-Ion Europe Casella postale 71 NL-7240 AB Lochem Telefono +31-(0)573-288333 Fax +31-(0)573-257319 E-mail general@simco-ion.nl Internet http://www.simco-ion.nl Registro delle imprese di Apeldoorn n.

Dettagli

ISTRUZIONI PER L USO

ISTRUZIONI PER L USO ISTRUZIONI PER L USO ATTENZIONE: Il Kw 750 Integrated è un potente amplificatore e deve necessariamente fornire alte tensioni ai terminali per diffusori. Quindi per evitare rischi NON TOCCARE MAI I TERMINALI

Dettagli

Manuale di istruzioni

Manuale di istruzioni Bagnomaria 1002-1013 Manuale di istruzioni Rev.02 Prima di effettuare l installazione, verificare che l intero contenuto dell imballo sia completo e in buone condizioni. Se viene riscontrato un danno o

Dettagli

LIBRETTO D ISTRUZIONI MACCHINA PRODUTTRICE DI GHIACCIO

LIBRETTO D ISTRUZIONI MACCHINA PRODUTTRICE DI GHIACCIO LIBRETTO D ISTRUZIONI MACCHINA PRODUTTRICE DI GHIACCIO 1 Gent.li clienti, grazie per aver acquistato la macchina produttrice di ghiaccio portatile. Per un uso corretto e sicuro vi preghiamo di leggere

Dettagli

Superior. sedile per massaggio shiatsu. Manuale di istruzioni MACOM. Art.: 843

Superior. sedile per massaggio shiatsu. Manuale di istruzioni MACOM. Art.: 843 ENJOY RELAX Superior sedile per massaggio shiatsu Manuale di istruzioni Art.: 843 MACOM Sicurezza Quando si usano apparecchi elettrici, in particolar modo in presenza di bambini, è necessario osservare

Dettagli

- AMG18. Manuale Utente. Descrizione dispositivo: empowered by

- AMG18. Manuale Utente. Descrizione dispositivo: empowered by - AMG18 empowered by Manuale Utente Complimenti per l acquisto di JumpsPower. Prima di utilizzare il Vs. nuovo strumento, vi invitiamo a leggere attentamente il Manuale di utilizzo che vi informerà delle

Dettagli

Istruzioni per l installazione - Scaldasalviette Elettrico

Istruzioni per l installazione - Scaldasalviette Elettrico Istruzioni per l installazione - Scaldasalviette Elettrico Radiatore Scaldasalviette elettrico. Lo scaldasalviette elettrico deve essere installato da un elettricista professionale o tecnico qualificato

Dettagli

Manuale d istruzioni. 1 Sommario. 2 Introduzione 2 2.1 Uso della pompa 2 2.2 Aree di applicazione 2 2.3 Uso non corretto 2.

Manuale d istruzioni. 1 Sommario. 2 Introduzione 2 2.1 Uso della pompa 2 2.2 Aree di applicazione 2 2.3 Uso non corretto 2. Manuale d istruzioni 1 Sommario 2 Introduzione 2 2.1 Uso della pompa 2 2.2 Aree di applicazione 2 2.3 Uso non corretto 2 3 Sicurezza 2 4 Trasporto e immagazzinamento 2 4.1 Sollevamento 2 4.2 Immagazzinamento

Dettagli

Atlas Copco Compressori rotativi a vite a iniezione di olio. GX 2-11 2-11 kw/3-15 CV

Atlas Copco Compressori rotativi a vite a iniezione di olio. GX 2-11 2-11 kw/3-15 CV Atlas Copco Compressori rotativi a vite a iniezione di olio GX 2-11 2-11 kw/3-15 CV Nuova serie GX: compressori a vite progettati per durare I compressori a vite Atlas Copco rappresentano da sempre lo

Dettagli

MANUALE D ISTRUZIONI MOTORE PER CANCELLO SCORREVOLE

MANUALE D ISTRUZIONI MOTORE PER CANCELLO SCORREVOLE MANUALE D ISTRUZIONI MOTORE PER CANCELLO SCORREVOLE BM_500B-7 BM_500M-7 Indice 1. Dotazione. 2 2. Funzioni. 3 3. Installazione. 3 4. Programmazione. 9 5. Specifiche tecniche. 13 6. Manutenzione. 13 7.

Dettagli

Istruzioni per l uso e l installazione Cappa. Instructions for use and installation Cooker Hood. Mode d emploi et installation Hotte de Cuisine

Istruzioni per l uso e l installazione Cappa. Instructions for use and installation Cooker Hood. Mode d emploi et installation Hotte de Cuisine IT GB FR DE TR Istruzioni per l uso e l installazione Cappa Instructions for use and installation Cooker Hood Mode d emploi et installation Hotte de Cuisine Bedienungsanleitung und Einrichtung Dunstabzugshaube

Dettagli

SA-1. Seghetto alternativo. Manuale d uso

SA-1. Seghetto alternativo. Manuale d uso INFORMAZIONE AGLI UTENTI ai sensi dell art. 13 del decreto legislativo 25 luglio 2005, n. 15 Attuazione delle Direttive 2002/95/ CE, 2002/96/CE e 2003/108/CE, relative alla riduzione dell uso di sostanze

Dettagli