DICHIARAZIONI FISCALI

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "DICHIARAZIONI FISCALI"

Transcript

1 DICHIARAZIONI FISCALI

2 DF Riporto dati anno precedente La funzione "Riporto Dati da Anno Precedente permette di riportare i dati "storici" delle dichiarazioni sull'anno 2014, al fine di iniziare ad inserire i dati nuovi, che serviranno per la redazione delle dichiarazioni relative al periodo d'imposta Utilizzare la funzione "Riporto Dati da Anno Precedente presente nel menu > avvio dichiarazioni Il Riporto dati: }dei Modelli Unico può essere eseguito da uno qualsiasi dei menù Unico PF, Unico SP, Unico SC o Unico ENC, poiché riporta sempre tutti i Modelli Unico e tutti i moduli di cui è composto l'unico (compresi gli immobili del contribuente); }delle dichiarazioni IVA singole deve essere eseguito con la specifica funzione presente nel menù Modello IVA; }delle dichiarazioni IRAP singole deve essere eseguito con la specifica funzione presente nel menù Modello IRAP; }delle dichiarazioni 730 deve essere eseguito con la specifica funzione presente nel menù Dichiarazione 730; }delle dichiarazioni Modello 770 deve essere eseguito con la specifica funzione presente nel menù Modello 770.

3 DF Derivazione dati contabili/bilanci La derivazione dei dati è possibile dalle procedure: Contabile/Bilanci: tramite i raggruppamenti fiscali/variazioni fiscali presenti sui conti Per chi utilizza i Pdc ORD/PROF ricordiamo di eseguire dopo ogni aggiornamento di versione la funzione aggiornamento PDC da standard Cespiti: tramite i prospetti per dichiarazioni fiscali

4 DF Derivazione dati contabili/bilanci È possibile eseguire la derivazione dei dati contabili tramite il bottone <Deriva dati da SC/Bilanci> disponibile all'interno della gestione del Modello Unico. La predisposizione dei dati è anche possibile dal menu Servizi contabili > elaborazioni di fine anno > predisposizione dichiarazioni fiscali > Modello Redditi > predisposizione modello redditi

5 DF Derivazione dati contabili/bilanci USC In fase di derivazione dati, per le società di capitali di cui si è gestita la simulazione reddito in Bilanci o in Pianificazione fiscale, è necessario selezionare anche l opzione di copia da simulazione a dichiarazione Controllare numero simulazione da cui copiare i dati

6 DF - Flusso operativo determinazione imposte in Unico impresa ordinaria 1 - Definizione dati terreni/fabbricati Determinate le variazioni fiscali relative agli immobili appartenenti all'impresa. Le variazioni sono automaticamente riportate dalla procedura all'interno del Quadro RF ed all'interno della gestione delle variazioni fiscali. 2 - Gestire prospetto soggetti non operativi 3 - Controllo Variazioni fiscali Controllate e aggiornate le variazioni fiscali acquisite dalla Contabilità o dal Bilancio (es.: scegliere la rateizzazione o meno delle plusvalenze patrimoniali). La procedura determina le imposte correnti, anticipate e differite e le corrispondenti variazioni ai fini IRAP. Eseguite il riporto delle variazioni fiscali/prospetti pluriennali al Quadro RF 4 - Compilazione IRAP Compilate il Modello IRAP per ottenere il riporto automatico al Quadro RF della variazione fiscale relativa all'irap indeducibile.

7 DF - Flusso operativo determinazione imposte in Unico impresa ordinaria 5 - Compilazione Quadro RF Compilate tutte le sezioni del Quadro RF al fine di determinare l'ires dovuta per il periodo di imposta. 6 - Compilazione Quadro RF - Applicazione Studi di Settore/Parametri Compilate i dati rilevanti per parametri e studi di settore o derivate i dati dalla Simulazione Studi di Settore. La compilazione avviene contestualmente a quella del quadro di reddito. Eseguite il calcolo di congruità mediante l'integrazione con le applicazioni SOGEI GE.RI.CO. o RICAVOMETRO in versione Invisibile.

8 Dichiarazioni Fiscali USP Società di persone: ripartizione reddito ai soci La procedura consente di effettuare automaticamente il riparto ai soci del reddito e di tutti gli altri elementi (ritenute, crediti d'imposta,...) determinati dalla società. È prevista la possibilità di stampare un prospetto di riparto con il dettaglio della ripartizione da consegnare a ciascun socio. Se si gestisce anche la dichiarazione del socio si può ottenere il riporto automatico dei dati nella dichiarazione del socio. Per le generazione automatica del quadro RH in UPF, verificare nel quadro RO per i soci la compilazione del flag Compilazione automatica quadro RH e rilevanza IVS. Confermando il quadro RIP verrà proposta la creazione del quadro RH

9 Dichiarazioni Fiscali UPF QUADRO RR - Contributi previdenziali La procedura effettua: - il calcolo dei Contributi IVS per artigiani e commercianti ai sensi della Legge 02/08/1990 n. 233 e in conformità a quanto previsto dalle circolari INPS; - il calcolo del Contributo L. 335/95 dovuto dai professionisti iscritti alla gestione separata INPS. -il calcolo dei Contributi per i soggetti iscritti alla Cassa italiana geometri (CIPAG). Il calcolo dei contributi previdenziali può essere effettuato: } nel Quadro RR del Modulo Redditi dell'unico Persone Fisiche; } richiamando le funzioni "Contributi IVS", "Contributo INPS L. 335/95 lavoratori autonomi" e "Contributo Cassa Geometri" del menù "Unico Persone Fisiche - Contributi previdenziali". La procedura consente di predisporre alla Gestione Modello F24 l'ammontare dei contributi IVS fissi direttamente dal Quadro RR (o dalla funzione "Gestione Contributi" del menù "Unico Persone Fisiche - Contributi previdenziali - Contributi IVS"). La funzione è richiamata automaticamente dalla procedura in uscita dal quadro ovvero premendo il bottone <Predisposizione dei contributi fissi> presente sull'albero. Attenzione: l eventuale quota associativa dev essere indicata manualmente sul quadro RR per avere la corretta predisposizione delle rate contributi fissi

10 DF Quadro RX La gestione del Quadro RX accoglie tutti i crediti e tutti i debiti calcolati nei singoli quadri della dichiarazione (Modello Redditi, IVA, Modello IRAP) consentendo, oltre alla gestione del Quadro RX come previsto dalle istruzioni ministeriali: } la compensazione tra debiti e crediti } la definizione delle modalità e delle scadenze dei versamenti } la creazione automatica dei Modelli F24. La gestione del Quadro RX è inoltre integrata con la gestione del Diritto camerale. Per opzioni particolari di gestione del quadro come ad esempio la possibilità di "NON utilizzare crediti da dichiarazione in compensazione selezionate il tasto <Opzioni gestione RX> dal tab "Debiti/Compensazioni". Per verificare che non siano presenti differenze tra i crediti/debiti in RX e quanto predisposto in Gestione Modello F24 utilizzare la stampa di controllo Lista di controllo versamenti RX Modello F24 presente nei menu di UPF/USP/USC - Versamenti

11 DF Flusso Telematico E possibile effettuare il controllo di prova attraverso la funzione <Controllo Entratel> presente anche all'interno della dichiarazione. Per effettuare autenticazione/invio in Profis è possibile impostare dalla funzione Archivi dello Studio > "Intermediari abilitati alla trasmissione" i parametri "Dati di collegamento ad Entratel"

12 DF Studi di settore Il Modello Studi di Settore prevede il Quadro "F - Elementi contabili - Reddito d'impresa" dove devono essere indicati gli elementi contabili che hanno contribuito alla determinazione del reddito d'impresa (valori fiscalmente rilevanti ai fini delle imposte sui redditi). La gestione prevede l'indicazione: } del valore contabile (automaticamente derivato dalle procedure Servizi Contabili e da Gestione Bilanci in base ai raggruppamenti fiscali presenti sui conti) }delle variazioni in aumento e in diminuzione per tutti i righi del Modello. Dati Extracontabili La funzione di Esportazione dati Studi di Settore presente nel menù "Applicazione Studi di Settore", consente di creare un file in formato XLS contenente tutti i dati presenti nel modello Studi di Settore. Il file Excel così creato può essere inviato al proprio cliente affinché modifichi e/o integri i dati presenti nel file. Attraverso la funzione di Acquisizione dati Studi da file Excel, il file modificato, una volta "riconsegnato" in studio può essere acquisito. Tale flusso operativo consente di velocizzare o eliminare i tempi di caricamento manuale di alcuni dati da inserire nelle gestione del modello.

13 GESTIONE IMMOBILI

14 Gestione immobili Caricare nuovi immobili o variare immobili esistenti dal menù Gestione Immobili o da Unico > quadro fabbricati. Variazione immobili In caso di vendita indicare nell apposito campo la data di cessione. Nel caso di variazione sono da distinguere 2 casistiche: variazione della rendita o rendita invariata }Variazione della rendita: fare una copia dell immobile con la funzione di copia (F3). Entrare nel primo fabbricato e mettere la data della vendita, entrare nel nuovo fabbricato e apportare le modifiche che creano la modifica della rendita. }Rendita invaria: Usare il tasto F3-Varia stato fabbricato che si trova nella sezione Dati di possesso. Verrà creato un secondo immobile con numerazione n. var.1, verrà indicata la data di vendita sul primo immobile e la data di acquisto sul secondo.

15 Gestione immobili Sequenza operativa calcolo acconto IMU e predisposizione versamenti FASE DI LAVORO PROCEDURA, PUNTO DI MENÙ, EVENTUALE TASTO FUNZIONE < > Controllo delle aliquote IMU dei Comuni contribuenti Gestione Immobili - Versamenti - Elaborati di controllo - Lista Comuni Contribuenti Aggiornamento manuale Tabelle amministrative e fiscali per le aliquote e detrazioni riscontrate nella delibera del Comune Tabelle Amministrative e Fiscali - Tabelle geografiche - Comuni d'italia - videata "Aliquote IMU" e "Detrazioni IMU" del Comune: per creare nuove tipologie per attivare sui Comuni le tipologie ed aggiornare le aliquote (possibilità di derivare dalla Banca dati IMU) per aggiornare la tabella delle detrazioni particolari Controllo delle tipologie aliquote IMU presenti sugli immobili Gestione Immobili - Versamenti - Elaborati di controllo - Lista tipologie IMU Variazione tipologie presenti su immobili (se necessario) Ricalcolo IMU Controllo calcoli eseguiti Predisposizione versamenti IMU al Modello F24 Controllo versamenti IMU predisposti Stampa Modello F24 Gestione Immobili: Variazione Tipologie IMU Sostituzione Tipologie - <Sost. Tipol.> Gestione Immobili - Versamenti - Ricalcolo IMU Gestione Immobili - Versamenti - Elaborati di controllo: Liste controllo versamenti IMU Riepilogo versamenti IMU Gestione Immobili - Versamenti - Predisposizione Modello F24 Gestione Immobili - Versamenti - Lista di controllo versamenti IMU/ISCOP - F24 Modello F24 - Stampa Modello F24

16 Gestione immobili DF IMU 30% Compilare negli immobili strumentali il dettaglio dell IMU versata 2013 imm.strumentali

17 Gestione immobili DF IMU 30% In uscita dal quadro Fabbricati di Unico viene riepilogato il conteggio dell IMU versata imm. strumentali e viene generata la relativa v.f.

CONTENUTO DELL AGGIORNAMENTO

CONTENUTO DELL AGGIORNAMENTO Rescaldina 26/04/2012 Release AG201208 CONTENUTO DELL AGGIORNAMENTO Unico Persone Fisiche - fascicolo 2 e 3 Unico Societa di Persone USC: prospetto ACE USC: stampa perdita sistematica Enti non commerciali

Dettagli

CONTENUTO DELL AGGIORNAMENTO

CONTENUTO DELL AGGIORNAMENTO Rescaldina 10/05/2012 Release AG201209 CONTENUTO DELL AGGIORNAMENTO Definitivo Dichiarazione Redditi Calcolo Diritto annuale Camera di commercio Quadri: FC - CE Unico SC: o Ricalcolo acconti per societa

Dettagli

Codice identificativo dell Aggiornamento: 20241211A

Codice identificativo dell Aggiornamento: 20241211A VERSIONI CONTENUTE NEL PRESENTE AGGIORNAMENTO... 2 DICHIARAZIONE UNICO ENTI NON COMMERCIALI / 2012... 3 Dichiarazione Unico Enti non Commerciali / 2012... 3 DICHIARAZIONI UENC / 2012 RIPORTO MODULI CONTABILI...

Dettagli

PROFIS DICHIARAZIONI FISCALI Novità 2015

PROFIS DICHIARAZIONI FISCALI Novità 2015 PROFIS DICHIARAZIONI FISCALI Novità 2015 INDICE DEL CORSO } INDICE ARGOMENTI: - Interventi tecnici Aggiornamento PDC Tabelle amministrative e fiscali - Riporto dati da anno precedente - 730 Precompilato

Dettagli

Sistemi Forlì S.r.l.

Sistemi Forlì S.r.l. Sistemi Forlì S.r.l. Via Vivaldi n. 22-47122 FORLI' Tel. 0543.783.172 Fax 0543.783.216 www.sistemiforli.it Capitale Sociale:. 25.000 - R.I. - FO: 03316020407 - R.E.A.: 295507 - Cod. Fisc. / P. IVA: 03316020407

Dettagli

Codice identificativo dell aggiornamento: 20241412A_A1

Codice identificativo dell aggiornamento: 20241412A_A1 Sommario VERSIONI CONTENUTE NEL PRESENTE AGGIORNAMENTO... 2 SEGNALAZIONI \ CORREZIONI... 3 Delega F24 Importazione - Crediti sezione INPS/INAIL/Altri Enti... 3 USP - Studi di settore Scheda Studio WG61E...

Dettagli

Marzo 2014. AGGIORNAMENTO PROFIS SQL 2014.1 e NOVITA BILANCI

Marzo 2014. AGGIORNAMENTO PROFIS SQL 2014.1 e NOVITA BILANCI Marzo 2014 AGGIORNAMENTO PROFIS SQL 2014.1 e NOVITA BILANCI Contenuto del corso BILANCI - Nuova modalità di acquisizione dei bilanci - Rettifiche di bilanci GESTIONE DOCUMENTALE: Distribuzione documenti

Dettagli

EVENTUALI STAMPE PRODOTTE DURANTE L AGGIORNAMENTO

EVENTUALI STAMPE PRODOTTE DURANTE L AGGIORNAMENTO Centralino Tel.0422-7053 (r.a.) Assistenza Contabilità Tel.0422-705471 (r.a.) Commerciali Tel.0422-705472 (r.a.) Fax Redditi 0422-841377 E-mail contabtv@dataservices.it Internet www.dataservices.it Roncade,

Dettagli

DEFINITIVO GEOMETRI - F24 ACCISE CON COMPENSAZIONE CREDITI. Contabilita : stampa fatture iva di cassa/iva sospesa

DEFINITIVO GEOMETRI - F24 ACCISE CON COMPENSAZIONE CREDITI. Contabilita : stampa fatture iva di cassa/iva sospesa Rescaldina 11/06/2013 Release AG201314 CONTENUTO DELL AGGIORNAMENTO STUDI DI SETTORE: o ADEGUAMENTO o GERICO V.1.0.1 QUADRO RU DEFINITIVO GEOMETRI - F24 ACCISE CON COMPENSAZIONE CREDITI Contabilita : stampa

Dettagli

Note di Rilascio Utente Fix 10.40.10

Note di Rilascio Utente Fix 10.40.10 03/06/2010 Note di Rilascio Utente Fix 10.40.10 CONTENUTI - StudioNeXt - 1. MODELLO F24... 1 Stampa Modello: Rateazione Codice tributo 6494... 1 2. MODULO CONTABILE... 1 Intrastat - Fatture con beni e

Dettagli

Novità software Unico 2015

Novità software Unico 2015 Novità software Unico 2015 Elenco argomenti : Trasferimento valori contabili Alcune precisazioni operative Gestioni IVS Gestione Cooperative Gestione ZFU Ricalcolo rate non stampate Gestione manuale quadro

Dettagli

FONDO IMPOSTE. Gestione Imposte e Studi di Settore. Release 4.90 Manuale Operativo

FONDO IMPOSTE. Gestione Imposte e Studi di Settore. Release 4.90 Manuale Operativo Release 4.90 Manuale Operativo FONDO IMPOSTE Gestione Imposte e Studi di Settore In questo manuale verranno descritte le procedure per effettuare una corretta gestione del fondo imposte per determinare

Dettagli

Tabella studi di settore Modificato titolo della finestra di inserimento nuovo studio. Aggancio rate 740

Tabella studi di settore Modificato titolo della finestra di inserimento nuovo studio. Aggancio rate 740 Dati Generali Manutenzione tributi F24 Il programma è stato modificato al fine di poter essere richiamato direttamente dalla gestione del Riepilogo dichiarazione dell UNICO PF nel caso di dichiarazione

Dettagli

GB Software Dichiarazioni e Comunicazioni Fiscali Studio

GB Software Dichiarazioni e Comunicazioni Fiscali Studio In collaborazione con Presenta: GB Software Dichiarazioni e Comunicazioni Fiscali Studio Con il GB Software Dichiarazioni e Comunicazioni Fiscali per Commercialisti Il Software GB Dichiarazioni Fiscali

Dettagli

SCHEDE PRODOTTO FISKÀLY 2015

SCHEDE PRODOTTO FISKÀLY 2015 SCHEDE PRODOTTO FISKÀLY 2015 KF01 SCHEDA PRODOTTO DICHIARAZIONE UNICO PERSONE FISICHE 2015 Gestione di tutti i quadri previsti Prospetto perdite Quadro Parametri Produzione telematico con controllo automatico

Dettagli

NOTE OPERATIVE DI RELEASE

NOTE OPERATIVE DI RELEASE NOTE OPERATIVE DI RELEASE Il presente documento costituisce un integrazione al manuale utente del prodotto ed evidenzia le variazioni apportate con la release. REDDITI - RELEASE Versione 2014.1.0 Applicativo:

Dettagli

Acconti di Novembre. Nessuna novità da rilevare rispetto all anno precedente.

Acconti di Novembre. Nessuna novità da rilevare rispetto all anno precedente. HELP DESK Nota Salvatempo 0016 MODULO Acconti di Novembre Quando serve La normativa Novità Termini di versamento Per gestire il versamento della seconda rata delle imposte da versare entro il 30 novembre

Dettagli

UNICO PERSONE FISICHE - GESTIONE INPS/CIPAG

UNICO PERSONE FISICHE - GESTIONE INPS/CIPAG UNICO PERSONE FISICHE - GESTIONE INPS/CIPAG GESTIONE INPS/CIPAG Il calcolo dei contributi INPS (IVS artigiani/commercianti e Inps professionisti) e Cipag necessari per la compilazione del quadro RR e dei

Dettagli

Corrispettivi Ventilazione Grafici

Corrispettivi Ventilazione Grafici HELP DESK Nota Salvatempo 0044 MODULO FISCALE Corrispettivi Ventilazione Grafici Quando serve La normativa Registrazione dei corrispettivi in ventilazione a partire dall'esercizio IVA 2015 Decreto Ministeriale

Dettagli

Note di Rilascio Utente Fix 09.40.10

Note di Rilascio Utente Fix 09.40.10 OSRA SOFTWARE FISCALE-LAVORO-AZIENDA Note di Rilascio Utente Fix 09.40.10 CONTENUTI - StudioNeXt - 28/05/2009 1. MODULO ICAD... 1 Prospetto AI Ammortamenti non deducibili e riassorbimento IRAP... 1 Prospetto

Dettagli

AVVERTENZE. Viene inoltre attivato il comando IVSRATE. IMPORTANTE

AVVERTENZE. Viene inoltre attivato il comando IVSRATE. IMPORTANTE NOTE OPERATIVE DI RELEASE Il presente documento costituisce un integrazione al manuale utente del prodotto ed evidenzia le variazioni apportate con la release. REDDITI - RELEASE Versione 2013.1.0 Applicativo:

Dettagli

Codice identificativo dell aggiornamento: 20241403A

Codice identificativo dell aggiornamento: 20241403A Sommario VERSIONI CONTENUTE NEL PRESENTE AGGIORNAMENTO... 2 DICHIARAZIONE IVA / 2014... 3 DELEGA UNIFICATA F24... 3 Trasferimento Crediti Anno Successivo... 4 Collegamenti con il modulo IVA/2014... 4 Correzioni

Dettagli

Expert Up. Alla cortese attenzione del Responsabile Software

Expert Up. Alla cortese attenzione del Responsabile Software Installazione, moduli Contabilità, Sw. Agenzia delle Entrate, Dichiarativi e Lavoro Versioni....NET e VB Tipo agg.to...dynet Rel. agg.to...07.06.00 Rel. docum.to...eu040614 Data docum.to...04/06/2014 Alla

Dettagli

DALLA CONTABILITA ALLA DICHIARAZIONE DEI REDDITI

DALLA CONTABILITA ALLA DICHIARAZIONE DEI REDDITI Corso Aggiornamento Redditi 20 Aprile 2012 DALLA CONTABILITA ALLA DICHIARAZIONE DEI REDDITI 1 DALLA CONTABILITA ALLA DICHIARAZIONE DEI REDDITI OPERAZIONI PRELIMINARI DI RAGGRUPPAMENTO VERIFICA PARAMETRI

Dettagli

Avviamento 730 Mercoledì 16 Maggio ore 9.15. Con.Te Mercoledì 16 Maggio ore 15.15. TeamPortal Martedì 21 Maggio ore 15.15

Avviamento 730 Mercoledì 16 Maggio ore 9.15. Con.Te Mercoledì 16 Maggio ore 15.15. TeamPortal Martedì 21 Maggio ore 15.15 Prossimi incontri Avviamento 730 Mercoledì 16 Maggio ore 9.15 Con.Te Mercoledì 16 Maggio ore 15.15 TeamPortal Martedì 21 Maggio ore 15.15 Tutti gli incontri si terranno presso la nostra sede Richieste

Dettagli

Gruppo Buffetti S.p.A. Via F. Antolisei 10-00173 Roma

Gruppo Buffetti S.p.A. Via F. Antolisei 10-00173 Roma SOMMARIO VERSIONI CONTENUTE NEL PRESENTE CD... 2 AVVERTENZE... 2 MODALITA DI AGGIORNAMENTO... 2 1. RISOLUZIONE SEGNALAZIONI/TICKET DELLA LINEA... 3 2. IMPLEMENTAZIONI / MIGLIORIE... 4 BILLANCI IO E NOTTA

Dettagli

Note di Rilascio: Come leggere le Note di rilascio. Versione 5.1: Versione 5.1

Note di Rilascio: Come leggere le Note di rilascio. Versione 5.1: Versione 5.1 NOTE DI RILASCIO DICHIARAZIONI FISCALI 2008 Al fine di dare sempre ai nostri clienti sia una visione d insieme, sia indicazioni puntuali su tutte le novità dei software Dichiarazioni Fiscali, abbiamo raccolto

Dettagli

Note Operative UNICO PERSONE FISICHE

Note Operative UNICO PERSONE FISICHE Note Operative UNICO PERSONE FISICHE RELEASE 13.00 04.04.2013 Sintesi delle operazione da effettuare: Soddisfare eventuali prerequisiti (paragrafo 2) Installare l'aggiornamento mod. SOF\MD300-02 pag. 1

Dettagli

Codice identificativo dell aggiornamento: 20241508A

Codice identificativo dell aggiornamento: 20241508A Sommario VERSIONI CONTENUTE NEL PRESENTE AGGIORNAMENTO... 2 DICHIARAZIONE UPF / 2015... 3 ALIQUOTE ADDIZIONALI COMUNALI ANNO 2014 E 2015... 4 DELEGA UNIFICATA F24... 4 Versamento contributi fissi IVS anno

Dettagli

Soluzione applicativa integrata a: KING STUDIO KING BILANCI Prodotti KING PER LE AZIENDE. www.datalog.it

Soluzione applicativa integrata a: KING STUDIO KING BILANCI Prodotti KING PER LE AZIENDE. www.datalog.it Soluzione applicativa integrata a: KING STUDIO KING BILANCI Prodotti KING PER LE AZIENDE SUITE COMPLETA PER LE DICHIARAZIONI FISCALI IL SISTEMA PER LA GESTIONE, EFFICIENTE ED EFFICACE, DI TUTTE LE DICHIARAZIONI

Dettagli

LA GESTIONE CONTABILE

LA GESTIONE CONTABILE A CHI E RIVOLTO CONTABILE TELEMATICO è il software professionale di nuova generazione rivolto al commercialista che desidera offrire un servizio di qualità, che vada oltre il semplice adempimento degli

Dettagli

LA COMPILAZIONE DI UNICO 2010

LA COMPILAZIONE DI UNICO 2010 LA COMPILAZIONE DI UNICO 2010 1) PREMESSA Il software Blustring consente di compilare in modo automatico le dichiarazioni dei redditi generando i quadri fondamentali nei software SOGEI, scaricabili gratuitamente

Dettagli

Avv. Rag. Eugenio Testoni Avv. Stefano Legnani D.ssa Milena Selli D.ssa Monica Tonetto D.ssa Mikaela Leombruni Rag. Gioia Miconi Dott.

Avv. Rag. Eugenio Testoni Avv. Stefano Legnani D.ssa Milena Selli D.ssa Monica Tonetto D.ssa Mikaela Leombruni Rag. Gioia Miconi Dott. 8.2016 Giugno PROROGHE VERSAMENTI per i contribuenti con Studi di settore Sommario 1. PREMESSA... 2 2. SOGGETTI INTERESSATI DALLA PROROGA DEI VERSAMENTI... 2 2.1 Soci di società e associazioni trasparenti...

Dettagli

Note di Rilascio Utente Versione 11.50.10 - Tutti gli Applicativi

Note di Rilascio Utente Versione 11.50.10 - Tutti gli Applicativi Note di Rilascio Utente Versione 11.50.10 - Tutti gli Applicativi INFORMAZIONI AGGIORNAMENTO Eseguire il salvataggio degli archivi prima di procedere con l aggiornamento. La Fix 11.50.10 può essere utilizzata

Dettagli

SOFTWARE GESTIONALE. Manuale d uso

SOFTWARE GESTIONALE. Manuale d uso SOFTWARE GESTIONALE Manuale d uso Le informazioni riportate su questo documento potrebbero risultare, al momento della lettura, obsolete o poco attinenti alla versione in uso. Consigliamo la consultazione

Dettagli

Relazioni tra modello IVA e Conto Fiscale

Relazioni tra modello IVA e Conto Fiscale DESCRIZIONE DELL APPLICATIVO Il programma crea i modelli prelevando i dati dai totali Iva individuati dagli Indici di collegamento. E anche possibile caricare, ex novo, una dichiarazione per le ditte di

Dettagli

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.10.2B. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.10.2B. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit KING Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO Rel. 5.10.2B DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit Bollettino 5.10.2B - 47 5 CESPITI 5.1 Proiezione Ammortamento Cespiti E stata implementata la possibilità di visualizzare

Dettagli

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.30.1G3. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.30.1G3. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit KING Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO Rel. 5.30.1G3 DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit - 2 - Manuale di Aggiornamento Sommario 1 PER APPLICARE L AGGIORNAMENTO... 3 1.1 Per completare l aggiornamento:

Dettagli

Applicativo Versione 15.02.0c00 Tipo Versione Versione completa Data Rilascio 05.06.2015

Applicativo Versione 15.02.0c00 Tipo Versione Versione completa Data Rilascio 05.06.2015 Applicativo Versione 15.02.0c00 Tipo Versione Versione completa Data Rilascio 05.06.2015 Gentile cliente, La informiamo che è disponibile un aggiornamento di GIS REDDITI. Accedere all area riservata del

Dettagli

FLUSSO DI SINTESI SALDO IMU 2013 (Dicembre 2013 / Gennaio 2014) REDATTO AL 05/12/2013 NECESSITA DI UNICO 4.8.4 o Successivo

FLUSSO DI SINTESI SALDO IMU 2013 (Dicembre 2013 / Gennaio 2014) REDATTO AL 05/12/2013 NECESSITA DI UNICO 4.8.4 o Successivo FLUSSO DI SINTESI SALDO IMU 2013 (Dicembre 2013 / Gennaio 2014) REDATTO AL 05/12/2013 NECESSITA DI UNICO 4.8.4 o Successivo 1 2 3 4 Nota : Calcolo IMU immobili per cui è dovuta solo la rata a saldo A seguito

Dettagli

REDDITI: NUOVE SCADENZE 7 luglio 20 Agosto

REDDITI: NUOVE SCADENZE 7 luglio 20 Agosto Rescaldina 18/06/2014 Release AG201417 CONTENUTO DELL AGGIORNAMENTO TASI o Banca Dati REDDITI: NUOVE SCADENZE 7 luglio 20 Agosto STUDI DI SETTORE: Gerico v.1.0.2 AUTOCONGUAGLIO IVS 770 RICORDIAMO DI EFFETTUARE

Dettagli

Dichiarazioni Fiscali 2014

Dichiarazioni Fiscali 2014 Nota Operativa Dichiarazioni Fiscali 2014 18 aprile 2014 PROSPETTO DI LIQUIDAZIONE Il prospetto di liquidazione è costituito da un wizard che permette di gestire l esposizione dei debiti/crediti risultanti

Dettagli

Dichiarazione "Correttiva"

Dichiarazione Correttiva HELP DESK Nota Salvatempo 0054 MODULO Dichiarazione "Correttiva" Quando serve Per gestire la Dichiarazione Correttiva per l anno di imposta 2014, dall Ambiente in linea, per i Modelli UNICO (PF) (SP) (SC).

Dettagli

Creata un azienda, entrando nel menù di immissione/revisione dell unico da collegare il programma genera in automatico la pratica con stessa sigla.

Creata un azienda, entrando nel menù di immissione/revisione dell unico da collegare il programma genera in automatico la pratica con stessa sigla. INTRODUZIONE AI MODELLI DICHIARATIVI La gestione dei dichiarativi è contenuta all interno del menù DR. Vi è l elenco di tutte le dichiarazioni annuali che si riferiscono alle persone fisiche e quelle relative

Dettagli

LA SCHEDA AMMINISTRATIVA di Roberto Gabrielli

LA SCHEDA AMMINISTRATIVA di Roberto Gabrielli LA SCHEDA AMMINISTRATIVA di Roberto LE NUOVE INIZIATIVE PRODUTTIVE (Aggiornata al 24.02.2009) Riferimenti normativi Regime contabile introdotto, a partire dal periodo di imposta 2001, con l art. 13 della

Dettagli

GB Software Contabilità Piccolo Professionista

GB Software Contabilità Piccolo Professionista In collaborazione con Presenta: GB Software Contabilità Piccolo Professionista Per il piccolo professionista che vuole gestirsi da solo la propria contabilità Con il GB Software Contabilità Piccolo Professionista

Dettagli

Le novità dei modello UNICO 2013. DC SAC Modulistica Agenzia delle entrate

Le novità dei modello UNICO 2013. DC SAC Modulistica Agenzia delle entrate Le novità dei modello UNICO 2013 DC SAC Modulistica Agenzia delle entrate Le novità del modello UNICO 2013 Persone fisiche Fascicolo 1 ARGOMENTI PRINCIPALI Tra le principali novità del modello Unico PF

Dettagli

Gruppo Buffetti S.p.A. Via F. Antolisei 10-00173 Roma

Gruppo Buffetti S.p.A. Via F. Antolisei 10-00173 Roma SOMMARIO VERSIONI CONTENUTE NEL PRESENTE AGGIORNAMENTO...2 AVVERTENZE...2 TUTTE LE CONTABILITA...2 ADEGUAMENTO ARCHIVI (00056z)...2 NUOVA ALIQUOTA IVA AL 22%...3 Riferimenti normativi...3 Tabella codici

Dettagli

SISTEMA IPSOA DICHIARAZIONI FISCALI

SISTEMA IPSOA DICHIARAZIONI FISCALI SISTEMA IPSOA DICHIARAZIONI FISCALI Gli adempimenti gestiti Unico Persone Fisiche Unico Società di Persone Unico Società di Capitali Unico Enti non Commerciali Dichiarazione IVA Dichiarazione dei sostituti

Dettagli

UNICO 2014 : LA COMPILAZIONE DEL QUADRO RR PER I CONTRIBUTI PREVIDENZIALI

UNICO 2014 : LA COMPILAZIONE DEL QUADRO RR PER I CONTRIBUTI PREVIDENZIALI UNICO 2014 : LA COMPILAZIONE DEL QUADRO RR PER I CONTRIBUTI PREVIDENZIALI a cura di Celeste Vivenzi Premessa generale La compilazione del quadro in oggetto riguarda i seguenti soggetti : -artigiani e commercianti

Dettagli

Suite Pro. Contabilità generale e cespiti. Compensi a terzi e certificazioni. Parcellazione. Simulazione fiscale. Telematico. Anagrafica nominativi

Suite Pro. Contabilità generale e cespiti. Compensi a terzi e certificazioni. Parcellazione. Simulazione fiscale. Telematico. Anagrafica nominativi Suite Pro Gestione completa delle attività dello studio commercialista Struttura modulare Integrazione tra i moduli software, che condividono un anagrafica realmente unica Impostazione grafica e funzionale

Dettagli

TRASMISSIONE TELEMATICA MESSAGGI DEL SOFTWARE DI CONTROLLO DI ENTRATEL PER UNICO PF 2004 VERSIONE 1.0.6 DEL 07/10/2004 E STUDI DI SETTORE VERSIONE 1

TRASMISSIONE TELEMATICA MESSAGGI DEL SOFTWARE DI CONTROLLO DI ENTRATEL PER UNICO PF 2004 VERSIONE 1.0.6 DEL 07/10/2004 E STUDI DI SETTORE VERSIONE 1 TRASMISSIONE TELEMATICA MESSAGGI DEL SOFTWARE DI CONTROLLO DI ENTRATEL PER UNICO PF 2004 VERSIONE 1.0.6 DEL 07/10/2004 E STUDI DI SETTORE VERSIONE 1.0.2 DEL 07/10/2004 RILASCIATO DALLA SOGEI AGENZIA DELLE

Dettagli

GECOM REDDITI Oggetto: Aggiornamento procedura Versione: 2007.1.3 (Update) Data di rilascio: 25.05.2007

GECOM REDDITI Oggetto: Aggiornamento procedura Versione: 2007.1.3 (Update) Data di rilascio: 25.05.2007 NOTE OPERATIVE DI RELEASE Il presente documento costituisce un integrazione al manuale utente del prodotto ed evidenzia le variazioni apportate con la release. SPEDIZIONE Applicativo: GECOM REDDITI Oggetto:

Dettagli

Codice identificativo dell aggiornamento: 20241311A_A1

Codice identificativo dell aggiornamento: 20241311A_A1 Sommario VERSIONI CONTENUTE NEL PRESENTE AGGIORNAMENTO... 2 SEGNALAZIONI \ CORREZIONI... 3 USP Quadro IRS Riporto codice credito 62 ( tributo 6817 )... 3 USP Quadro RA Terreno concesso in affitto a giovani

Dettagli

Gruppo Buffetti S.p.A. Via F. Antolisei 10-00173 Roma

Gruppo Buffetti S.p.A. Via F. Antolisei 10-00173 Roma Sommario VERSIONI CONTENUTE NEL PRESENTE AGGIORNAMENTO... 2 ATTENZIONE!!!... 3 INVIO TELEMATICO USC E IRAP/2015... 3 Gestore File Telematici... 6 730/2015 FORMAZIONE FILE TELEMATICO 730/4... 7 730/2015

Dettagli

Gruppo Buffetti S.p.A. Via F. Antolisei 10-00173 Roma

Gruppo Buffetti S.p.A. Via F. Antolisei 10-00173 Roma SOMMARIO VERSIONI CONTENUTE NEL PRESENTE CD...2 CODICE CD IDENTIFICATIVO DELL AGGIORNAMENTO 20231210I...2 AVVERTENZE...2 PIANI DEI CONTI BLINDATI...2 Aggiornamento modelli blindati...2 TUTTE LE CONTABILITA...4

Dettagli

Installare i moduli proposti

Installare i moduli proposti Operazioni preliminari per l aggiornamento del gestionale SPRING SQ/SB Aggiornamento Spring SQ/SB Digitare su un browser il seguente indirizzo (rispettare i caratteri maiuscoli e minuscoli): ftp://s3ordini:s3ordini@www.s3web.it\antielusione

Dettagli

SCADENZIARIO FISCALE - ONERI E OBBLIGHI

SCADENZIARIO FISCALE - ONERI E OBBLIGHI (aggiornato al 16.02.2015) Irpef Ires Irap IMU/ TASI IVA Ritenute/ Cert. Unica Mod. 770 INPS Tassa Libri Sociali Diritto Camerale Enasarco Black List Imposta di Registro d Intento Gennaio 16 16 16 25 Febbraio

Dettagli

Sistemi Forlì S.r.l.

Sistemi Forlì S.r.l. febbraio 2014 Sistemi Forlì S.r.l. Via Vivaldi n. 22-47022 FORLI' Tel. 0543.783.172 Fax 0543.783.216 www.sistemiforli.it Capitale Sociale:. 25.000 - R.I. - FO: 03316020407 - R.E.A.: 295507 - Cod. Fisc.

Dettagli

fiscale In tema fiscale, dichiarate di possedere nuove certezze. La soluzione software per la gestione degli adempimenti fiscali.

fiscale In tema fiscale, dichiarate di possedere nuove certezze. La soluzione software per la gestione degli adempimenti fiscali. fiscale Software modulare per soluzioni a misura del professionista. In tema fiscale, dichiarate di possedere nuove certezze. La soluzione software per la gestione degli adempimenti fiscali. fiscale I

Dettagli

NOTE OPERATIVE DI RELEASE

NOTE OPERATIVE DI RELEASE NOTE OPERATIVE DI RELEASE Il presente documento costituisce un integrazione al manuale utente del prodotto ed evidenzia le variazioni apportate con la release. IMPLEMENTAZIONI RELEASE Versione 2016.1.0

Dettagli

TASI. 1) Abitazione principale periodo di possesso: 9 Mesi Aliquota automatica possesso 100%

TASI. 1) Abitazione principale periodo di possesso: 9 Mesi Aliquota automatica possesso 100% Nota Operativa TASI 07 ottobre 2014 In Giallo le modifiche apportate alla versione del 20 settembre 2014 Esempi di compilazione 1) Abitazione principale periodo di possesso: 9 Mesi Aliquota automatica

Dettagli

Spett.le DITTA/ SOCIETÀ CIRCOLARE n. CF 01/2010

Spett.le DITTA/ SOCIETÀ CIRCOLARE n. CF 01/2010 Spett.le DITTA/ SOCIETÀ CIRCOLARE n. CF 01/2010 Come comunicato con la circolare CC 02/2006, Vi rinnoviamo la segnalazione che nella nuova veste del nostro sito internet www.studiosinergie.it, sono costantemente

Dettagli

Casi particolari. ITALSOFT StudioXp manuale utente. Casi particolari. Contabilità semplificate. Registrazione costi e ricavi non iva

Casi particolari. ITALSOFT StudioXp manuale utente. Casi particolari. Contabilità semplificate. Registrazione costi e ricavi non iva Contabilità semplificate 68 Casi particolari Il capitolo espone alcune caratteristiche della procedura e modalità operative in casi particolari di gestione come ad esempio le contabilità semplificate,

Dettagli

Modulo Cespiti. Tempificazione attività

Modulo Cespiti. Tempificazione attività Nota Salvatempo Cespiti 05 FEBBRAIO 2013 Modulo Cespiti Figura 1 Il modulo Cespiti è integrato al modulo di contabilità consentendo gli inserimenti direttamente dalla prima nota contabile o in alternativa

Dettagli

Certificazione Unica

Certificazione Unica PROFIS Servizi Contabili Certificazione Unica Avvertenza. Il materiale qui disponibile è riservato al solo uso dei Partner e Utenti SISTEMI, ne è quindi vietata la diffusione o la duplicazione. SISTEMI

Dettagli

ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE MODELLO UNICO 2014 GEOMETRI

ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE MODELLO UNICO 2014 GEOMETRI MODELLO UNICO 2014 GEOMETRI Aggiornato al 7/05/2013 MODELLO UNICO 2014 - SEZIONE III DEL QUADRO DEL QUADRO RR Sommario SOMMARIO 1 Presentazione...... 1 2 Modello Unico 2014 PF - Quadro RR Sezione III...

Dettagli

Codice identificativo dell aggiornamento: 20241504A

Codice identificativo dell aggiornamento: 20241504A Sommario VERSIONI CONTENUTE NEL PRESENTE AGGIORNAMENTO... 2 DICHIARAZIONE 770 / 2015... 3 CERTIFICAZIONE DEGLI UTILI CORRISPOSTI... 3 CONTI INDIVIDUALI / 2015... 3 DELEGA F24... 4 COLLEGAMENTO CON IL MODULO

Dettagli

UTENTI SPRING SQ/SB CON EDF SQL

UTENTI SPRING SQ/SB CON EDF SQL UTENTI SPRING SQ/SB CON EDF SQL INIZIARE LE REGISTRAZIONI DELL ESERCIZIO 2016 DITTE CON ESERCIZIO CONTABILE COINCIDENTE CON ANNO SOLARE (1/1-31/12) Spring permette di modificare l esercizio contabile e

Dettagli

Nuova modalità di esportazione dei dati dalla Contabilità all Unico Persone Fisiche, Unico Società di Persone, Unico Società di Capitali

Nuova modalità di esportazione dei dati dalla Contabilità all Unico Persone Fisiche, Unico Società di Persone, Unico Società di Capitali Nota Salvatempo Contabilità 22 APRILE 2013 Nuova modalità di esportazione dei dati dalla Contabilità all Unico Persone Fisiche, Unico Società di Persone, Unico Società di Capitali Fino all anno 2012, il

Dettagli

Regime fiscale agevolato per autonomi

Regime fiscale agevolato per autonomi 1 REGIME FORFETARIO PER AUTONOMI Regime fiscale agevolato per autonomi L art. 1, c. 54 89, della legge di stabilità 2015 disciplina il nuovo regime fiscale agevolato per autonomi, destinato agli esercenti

Dettagli

Gestione Beni Strumentali

Gestione Beni Strumentali Gestione Beni Strumentali La procedura di Gestione Beni Strumentali presente nell omonima voce del menù Contabilità consente di immettere tutti i dati relativi ai Cespiti per ottenerne la stampa del registro

Dettagli

PAGHE Rel. 4.0.5.4. Attenzione!!:

PAGHE Rel. 4.0.5.4. Attenzione!!: Guida Operativa Implementazioni nuova Release Procedura PAGHE Rel. 4.0.5.4 Data rilascio: NOVEMBRE 2010 Lo scopo che si prefigge questa guida è quello di documentare le implementazioni introdotte nella

Dettagli

I lavoratori dipendenti e i pensionati (in possesso di determinati redditi), possono presentare la dichiarazione con il modello 730.

I lavoratori dipendenti e i pensionati (in possesso di determinati redditi), possono presentare la dichiarazione con il modello 730. 03 giugno 2013 Più tempo per consegnare il modello 730 ai Caf o ai professionisti abilitati. Un Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri, firmato il 29 maggio scorso, ha fatto slittare dal 31

Dettagli

I TRIBUTI. Tributi locali (ICI sostituita a far data dall anno 2012 dall IMU)

I TRIBUTI. Tributi locali (ICI sostituita a far data dall anno 2012 dall IMU) I TRIBUTI I cittadini sono tenuti a concorrere alla spese pubblica in ragione della loro capacità contributiva, come recita l articolo 53 della Costituzione Italiana. I tributi che gravano sui cittadini

Dettagli

La gestione dei cespiti ammortizzabili

La gestione dei cespiti ammortizzabili La gestione dei cespiti ammortizzabili Aggiornato al 10/05/2013 Indice 1 I parametri nella gestione ditta... 3 2 Registrazione di un bene ammortizzabile... 6 3 Calcolo Ammortamento Cespiti... 18 Calcolo

Dettagli

CESP1 Gestione archivio cespiti Deve essere utilizzato per l inserimento di dati pregressi e/o rettifiche manuali. Annotazioni:

CESP1 Gestione archivio cespiti Deve essere utilizzato per l inserimento di dati pregressi e/o rettifiche manuali. Annotazioni: Corso Cespiti Tabelle e parametri di configurazione Parametrizzazioni di base TABE02A, personalizzazione dati procedura, causali semplificate TABE10, tabella conti cespiti TABE25, tabella 9-percentuali

Dettagli

NOTE OPERATIVE DI RELEASE. M73013 - RELEASE Versione 2013.1.4 Applicativo: M73013 Modello 730/2013

NOTE OPERATIVE DI RELEASE. M73013 - RELEASE Versione 2013.1.4 Applicativo: M73013 Modello 730/2013 NOTE OPERATIVE DI RELEASE Il presente documento costituisce un integrazione al manuale utente del prodotto ed evidenzia le variazioni apportate con la release. M73013 - RELEASE Versione 2013.1.4 Applicativo:

Dettagli

Sistemi Forlì S.r.l.

Sistemi Forlì S.r.l. Forlì, marzo 2014 Sistemi Forlì S.r.l. Via Vivaldi n. 22-47022 FORLI' Tel. 0543.783.172 Fax 0543.783.216 www.sistemiforli.it Capitale Sociale:. 25.000 - R.I. - FO: 03316020407 - R.E.A.: 295507 - Cod. Fisc.

Dettagli

In talune particolari circostanze il rigo PL66 (Bonus IRPEF spettante) non era calcolato secondo le specifiche fornite dall'agenzia delle Entrate.

In talune particolari circostanze il rigo PL66 (Bonus IRPEF spettante) non era calcolato secondo le specifiche fornite dall'agenzia delle Entrate. Installazione Aggiornamento Prima di eseguire l aggiornamento: NOTE Ver. DI 16.20.20 RILASCIO Eseguire il salvataggio degli archivi Verificare che la versione installata sia 16.20.00 e successive Visionare

Dettagli

SUPER AMMORTAMENTI PREMESSA SOGGETTI BENEFICIARI BENI AGEVOLABILI. Super Ammortamenti

SUPER AMMORTAMENTI PREMESSA SOGGETTI BENEFICIARI BENI AGEVOLABILI. Super Ammortamenti SUPER AMMORTAMENTI PREMESSA La legge di stabilità per il 2016 (art. 1 commi 91-94 L. 208/2015), ha introdotto un agevolazione sugli investimenti in beni strumentali nuovi che interviene sulla disciplina

Dettagli

Gruppo Buffetti S.p.A. Via F. Antolisei 10-00173 Roma

Gruppo Buffetti S.p.A. Via F. Antolisei 10-00173 Roma SOMMARIO VERSIONI CONTENUTE NEL PRESENTE AGGIORNAMENTO...2 AVVERTENZE...2 TUTTE LE CONTABILITA...2 ADEGUAMENTO ARCHIVI (00059z)...2 Disapplicazione regime IVA per cassa...2 Acquisizione dati fatturazione

Dettagli

LEGGIMI UTENTE. versione 2013D1

LEGGIMI UTENTE. versione 2013D1 LEGGIMI UTENTE versione 2013D1 PRINCIPALI NOVITÀ INTRODOTTE BANCA DATI ALIQUOTE IMU FORNITE DA PASSEPARTOUT Passepartout ha inserito, per coloro che intendono avere un agevolazione nella codifica delle

Dettagli

Leggimi v. 9.1 Redditi

Leggimi v. 9.1 Redditi . AGGIORNAMENTO VERSIONE Dopo avere installato la versione eseguire le seguenti funzioni: 1. Dal menu Servizi Aggiornamento archivi lanciare: - AGGIORNAMENTO ARCHIVI RED.UNI - AGGIORNAMENTO ARCHIVI RED.U50

Dettagli

Raccolta dati per compilazione Dichiarazione IVA 2014

Raccolta dati per compilazione Dichiarazione IVA 2014 Periodico informativo n. 25/2014 Raccolta dati per compilazione Dichiarazione IVA 2014 Gentile Cliente, la presente per comunicarle che Lo Studio è a disposizione per la compilazione e l invio telematico

Dettagli

GESTIONE MODELLO 770

GESTIONE MODELLO 770 GESTIONE MODELLO 770 1 PREREQUISITI HARDWARE 1. Sistema Operativo Windows 95/98 2. Processore Pentium o superiore 3. 500 Mb disco fisso 4. 32 Mb di Ram 2 ANNO DICHIARAZIONE L anno dichiarazione consente

Dettagli

Spett.le DITTA/ SOCIETÀ CIRCOLARE n. CF 01/2008

Spett.le DITTA/ SOCIETÀ CIRCOLARE n. CF 01/2008 Spett.le DITTA/ SOCIETÀ CIRCOLARE n. CF 01/2008 Come comunicato con la circolare CC 02/2006, Vi rinnoviamo la segnalazione che nella nuova veste del nostro sito internet www.studiosinergie.it, sono costantemente

Dettagli

Foglio di Calcolo Rimborso IRPEF società di persone e soci da deduzione IRAP

Foglio di Calcolo Rimborso IRPEF società di persone e soci da deduzione IRAP Foglio di Calcolo Rimborso IRPEF società di persone e soci da deduzione IRAP Raccolta dati guidata Indicazione eccedenze acconti Gestione delle perdite da riportare Utilizzo perdite interne all istanza

Dettagli

MANUALE SOFTWARE IMU ISTRUZIONI PER L UTENTE

MANUALE SOFTWARE IMU ISTRUZIONI PER L UTENTE MANUALE SOFTWARE IMU ISTRUZIONI PER L UTENTE PAGINA 2 IMPOSTA MUNICIPALE PROPRIA Indice Capitolo 1: Importazione dati da Imu anno precedente 3 Capitolo 2: Come muoversi all interno del programma 3 2.1

Dettagli

NOTE OPERATIVE DI RELEASE

NOTE OPERATIVE DI RELEASE NOTE OPERATIVE DI RELEASE Il presente documento costituisce un integrazione al manuale utente del prodotto ed evidenzia le variazioni apportate con la release. IMPLEMENTAZIONI RELEASE Versione 2016.1.2

Dettagli

VERSAMENTI IMU CON MODELLO F24

VERSAMENTI IMU CON MODELLO F24 VERSAMENTI IMU CON MODELLO F24 Software fiscale NOTE OPERATIVE Al fine di gestire con F24 i versamenti IMU è stata aggiunta nella procedura TEFA all interno del dichiarante una funzionalità, simboleggiata

Dettagli

OTTOBRE INFORMATIVA N. 243 30 SETTEMBRE 2014 IVA CORRISPETTIVI GRANDE DISTRIBUZIONE

OTTOBRE INFORMATIVA N. 243 30 SETTEMBRE 2014 IVA CORRISPETTIVI GRANDE DISTRIBUZIONE INFORMAT N. 243 30 SETTEMBRE 2014 Si riportano di seguito le principali scadenze del QUARTO TRIMESTRE 2014. Si rammenta che a decorrere dell 1.10.2014 è operativo l obbligo di utilizzo dei servizi telematici

Dettagli

NOTE OPERATIVE DI RELEASE. RELEASE Versione 2012.2.0 Applicativo: GECOM REDDITI

NOTE OPERATIVE DI RELEASE. RELEASE Versione 2012.2.0 Applicativo: GECOM REDDITI NOTE OPERATIVE DI RELEASE Il presente documento costituisce un integrazione al manuale utente del prodotto ed evidenzia le variazioni apportate con la release. RELEASE Versione 2012.2.0 Applicativo: GECOM

Dettagli

Bilancio 360 Telematico

Bilancio 360 Telematico Servizi per la Consulenza Bilancio 360 Telematico Panoramica Generale Integrazione completa Servizi CGN Bilancio 360 Telematico Il servizio "Bilancio 360 Telematico" permette la riclassificazione del bilancio

Dettagli

E eliminata l'esenzione per i terreni agricoli concessi in fitto o comodato da CD o IAP ad altri CD o IAP.

E eliminata l'esenzione per i terreni agricoli concessi in fitto o comodato da CD o IAP ad altri CD o IAP. NOVITÀ IMU TASI 2016 La Legge di Stabilità 2016 ha introdotto rilevanti variazioni alla IUC in particolare per TASI su abitazione principale ed IMU su terreni agricoli. Ecco le novità più importanti. IMU

Dettagli

OPERAZIONI OBBLIGATORIE PRELIMINARI

OPERAZIONI OBBLIGATORIE PRELIMINARI 1 febbraio 2013 Pagina 1 Dichiarazioni annuale IVA 2013 NOTE SPECIFICHE MODELLO IVA/2013 Per le procedure SISCO XS e FISCUM XS Modello annuale IVA relativa all anno solare 2012. ATTENZIONE: PER IL CORRETTO

Dettagli

Note di Rilascio Utente Release 10.60.00

Note di Rilascio Utente Release 10.60.00 22/07/2010 Note di Rilascio Utente Release 10.60.00 CONTENUTI - StudioNeXt - 1. DELEGA F24... 2 Stampa autorizzazione pagamenti... 2 2. ALTRI ADEMPIMENTI... 2 Comunicazione delle operazioni con soggetti

Dettagli

Presentazione modello Unico 2005 Istruzioni per gli Enti non commerciali

Presentazione modello Unico 2005 Istruzioni per gli Enti non commerciali Presentazione modello Unico 2005 Istruzioni per gli Enti non commerciali Nell imminenza delle scadenze relative alle dichiarazioni dei redditi per l esercizio 2004 ed al versamento delle imposte ad esse

Dettagli

PROCEDURA PER GESTIONE DATI E CREAZIONE FILE TELEMATICO Revisione 1.0 Sommario: - Gestione Spesometro - Appendice Gestione Modello Black List 2015

PROCEDURA PER GESTIONE DATI E CREAZIONE FILE TELEMATICO Revisione 1.0 Sommario: - Gestione Spesometro - Appendice Gestione Modello Black List 2015 SPESOMETRO ANNO 2015 COMUNICAZIONE POLIVALENTE Procedura Gestionale: SPRING SQ PROCEDURA PER GESTIONE DATI E CREAZIONE FILE TELEMATICO Revisione 1.0 Sommario: - Gestione Spesometro - Appendice Gestione

Dettagli

ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE MODELLO UNICO 2015 GEOMETRI

ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE MODELLO UNICO 2015 GEOMETRI ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE MODELLO UNICO 2015 GEOMETRI Aggiornato al 11/06/2015 MODELLO UNICO 2015 - SEZIONE III DEL QUADRO RR Sommario SOMMARIO 1 Presentazione... 1 2 Modello Unico 2015 PF - Quadro

Dettagli