Impossibile visualizzare l'immagine. ROTARY CLUB PISA GALILEI PRESIDENTE INTERNAZIONALE KALYAN BANERJEE

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Impossibile visualizzare l'immagine. ROTARY CLUB PISA GALILEI PRESIDENTE INTERNAZIONALE KALYAN BANERJEE"

Transcript

1 PRESIDENTE INTERNAZIONALE KALYAN BANERJEE

2 INDIRIZZI DEL GOVERNATORE LUIGI PAGLIARANI CHE CI VISITERA GIOVEDI 19 GENNAIO 2012: 1) Sostenere e rafforzare il Club 2) Incremento dell azione umanitaria 3) Migliorare l immagine pubblica

3 SOSTENERE E RAFFORZARE IL CLUB: - Incoraggiare i soci a partecipare alle attività di servizio - Promozione della diversità dell effettivo riempiendo le classifiche vuote cercando giovani promettenti che rappresentino le nuove professioni (ex alumni, rotaractiani ecc.) che abbiano le caratteristiche morali e professionali e siano disponibili a lavorare con noi (Problemi Interact Andrea Daidone responsabile distrettuale) - Miglioramento del reclutamento e della conservazione dell effettivo - Formazione dirigenti capaci (importante la partecipazione alle riunioni distrettuali) - Gite ed uscite varie per rafforzare l affiatamento tra i soci

4 10 Agricoltura 15 Amministrazione pubblica 2 20 Artigianato 25 Assicurazione e Previdenza 30 Servizi Sanitari e Sociali 7 35 Assicurazioni ed Enti 1 40 Commercio 1 45 Credito e Finanza 6 50 Forze Armate e dell'ordine 55 Giustizia 60 Industria 6 65 Istituzioni Estere 70 Istruzione e Ricerca 73 Insegnamento Universitario Attività Libere e Professioni Religioni 1 90 Servizi 7 Classifiche occupate 10 Classifiche libere 7 CLASSIFICHE GENERALI

5 SOCI DEL CLUB Soci attivi 77 Soci onorari 4 Soci con meno di 50 anni 6 7,80% Soci con età tra 50 e 60 anni 10 13,00% Soci con età tra 60 e 70 anni 34 44,10% Soci con età superiore a 70 anni 27 35,10% 100,0% Età media anni 67

6 INCREMENTO DELL AZIONE UMANITARIA - Eradicazione della polio (campagna END POLIO NOW Bill Gates) - Aumento di servizi sostenibili incentrati su:. Programmi per Nuove Generazioni (Borse di studio Scambi). Le sei vie di intervento della Fondazione Rotary (Pace e prevenzione/risoluzione dei conflitti, prevenzione delle malattie, acqua e strutture sanitarie, salute materna ed infantile, alfabetizzazione ed educazione di base, sviluppo economico e comunitario) - Incremento collaborazioni e contatti con altre organizzazioni - Creazione di progetti significativi a livello locale ed internazionale

7 MIGLIORAMENTO DELL IMMAGINE PUBBLICA (VISIBILITA ) - Pubblicizzare l azione di servizio - Promuovere i valori fondamentali (ETICA E SERVIZIO) - Enfatizzare l azione professionale con il proprio comportamento - Incoraggiare il Club a promuovere le attività di networking

8 costi ricavi Spese amministrazione del Club ,58 Numero soci al 30/06/ Zurigo Rotary International 3.065,58 Incremento previsto 2 Distretto ,00 Numero medio soci dell'annata 77 Quote trimestrali 4 x 250/socio ,00 Spese per conviviabilità ,76 Quote ammissioni nuovi soci 826,00 Conviviali ospiti ,00 Spese di struttura 8.728,00 Contributi da Cena degli Auguri 1.500,00 Notiziario del Club 1.200,00 Contributi da ospiti soci e famiglie 1.500,00 Dominio e sito 800,00 Altri contributi 1.500,00 Altre spese varie 1.528,00 TOTALE RICAVI ,00 Gadget festa di natale 1.100,00 Medaglie 3.200,00 Opuscoli 900,00 Arrotondamenti passivi - Contributi per progetti ,00 Rotaract 1.750,00 Interact? R.Y.L.A (Cesenatico aprile 2012) 1.300,00 Gara di informatica 6.000,00 Visione Futura Stella Maris 2.250,00 Ospedale in Angola 1.000,00 Progetto CNR Granducato TV 1.500,00 Borsa di studio visione futura 2.900,00 Visione Futura Internazionale 7.500,00 Progetto homeless 1.500,00 Assoc.Ital. Contro il cancro 250,00 Progetto giovani 1.500, ,00 Oneri finanziari 539,08 Sopravvenienze passive 1.617,03 TOTALE ,45

9 PROGETTO DEI CLUB ROTARY CITTADINI VISIONE FUTURA Il Progetto si propone di ampliare le indagini cliniche e genetiche ad almeno 200 giovani pazienti con fenotipo autismo-epilessia, effettuando la banca del loro DNA e linee cellulari e l' analisi di mutazione dei geni dei canali del potassio KCNJ10, KCNJ16 e KCNJ2, al fine di offrire un trattamento migliore di questi disturbi tramite lo sviluppo di strategie farmacologiche innovative. VALORE COMPLESSIVO EURO

10 PROGETTO CNR - TELEGRANDUCATO TV Il CNR di Pisa in collaborazione con l emittente televisiva Granducato TV intende produrre un ciclo di 7-10 documentari, della durata di 45 minuti l uno, per illustrare alcune delle tematica di ricerca svolte qui al CNR, e il loro interesse per la società. I documentari, ove possibile, saranno prevalentemente realizzati all interno dei laboratori del CNR di Pisa, per raccontare la ricerca direttamente dove si produce. Il format prevede non solo la presenza di ricercatori CNR, giornalisti e operatori di Granducato TV, ma anche di un ristretto numero di studenti di anni che interagiranno con i ricercatori CNR e faranno domande, rendendo più interattivo il procedere del documentario

11 Progetto visione futura internazionale Aree d'intervento 1. Pace e prevenzione/risoluzione dei conflitti 2. Prevenzione e cura delle malattie 3. Acqua e strutture sanitarie 4. Salute materna e infantile 5. Alfabettizzazione e educazione di base 6. Sviluppo economico e comunitario

12

13

14

15 Con dollari da parte del Club, si può finanziare un progetto Da dollari.

16

17 GRAZIE PER L ATTENZIONE

GUIDA ALLA PIANIFICAZIONE DI CLUB EFFICIENTI

GUIDA ALLA PIANIFICAZIONE DI CLUB EFFICIENTI GUIDA ALLA PIANIFICAZIONE DI CLUB EFFICIENTI La Guida alla pianificazione di club efficienti è uno strumento per aiutare i club a valutare la propria attuale situazione e determinare gli obiettivi per

Dettagli

Fondamenti del Rotary

Fondamenti del Rotary Fondamenti del Rotary www.rotary.org/it/rotarybasics Come farsi coinvolgere nel Rotary Benvenuto al Rotary! Adesso fai parte di una rete globale di imprenditori, professionisti e volontari della comunità.

Dettagli

Prontuario illustrativo

Prontuario illustrativo Prontuario illustrativo Introduzione Ai Presidenti ed ai Delegati Giovani dei Il documento che Vi evidenziamo, qui di seguito, e stato ideato e messo a punto per agevolarvi e stimolarvi nel tradizionale

Dettagli

ROTARACT CLUB DISTRETTO 2050 - ITALIA Lombardia Sud - Provincia di Piacenza Patrocinato dal Distretto Rotary 2050 DG Anna Spalla

ROTARACT CLUB DISTRETTO 2050 - ITALIA Lombardia Sud - Provincia di Piacenza Patrocinato dal Distretto Rotary 2050 DG Anna Spalla Service Distrettuale Distretto Rotaract 2050 - ITALIA Requisiti e modalità di presentazione delle candidature Dott.ssa - Cell. +39 349 5568997 - Email: ilaria.lanzani@gmail.com Alla C.A. dei Presidenti

Dettagli

OTTIENI CONNETTITI PER FARE DEL BENE. DI PIÙ DALL AFFILIAZIONE. UNISCITI AI LEADER SCAMBIA IDEE AGISCI www.rotary.org

OTTIENI CONNETTITI PER FARE DEL BENE. DI PIÙ DALL AFFILIAZIONE. UNISCITI AI LEADER SCAMBIA IDEE AGISCI www.rotary.org OTTIENI DI PIÙ DALL AFFILIAZIONE. CONNETTITI PER FARE DEL BENE. UNISCITI AI LEADER SCAMBIA IDEE AGISCI www.rotary.org La tua affiliazione al Rotary comincia nel tuo club. Il coinvolgimento migliorerà le

Dettagli

Assemblea di Formazione Distrettuale - 2014-15. Pietro BELLI Presidente Sottocommissione Gestione Sovvenzioni

Assemblea di Formazione Distrettuale - 2014-15. Pietro BELLI Presidente Sottocommissione Gestione Sovvenzioni Assemblea di Formazione Distrettuale - 2014-15 Pietro BELLI Presidente Sottocommissione Gestione Sovvenzioni Pietro Belli Presidente Sottocommissione Gestione Sovvenzioni - Distretto 2071 ASDI - 12 aprile

Dettagli

Calendario delle principali manifestazioni rotariane

Calendario delle principali manifestazioni rotariane Calendario delle principali manifestazioni rotariane SEMINARIO VISIONE FUTURA 17 novembre 2012 - Federico II Palace Hotel - Pergusa (EN) PRE SIPE 15 dicembre 2012 - Federico II Palace Hotel - Pergusa (EN)

Dettagli

Immagine pubblica e rivitalizzazione del brand Rotary

Immagine pubblica e rivitalizzazione del brand Rotary IDIR 2013 Immagine pubblica e rivitalizzazione del brand Rotary > Il Brand del Rotary e la sua rivitalizzazione > Il corretto utilizzo dell identità visiva del Rotary di Gianmarco Longano BE A ROTARY CHAMPION!

Dettagli

Last SIPE - 2014-15 Riccardo G. GHERI Membro Commissione Distrettuale Formazione A.R. 2014-15

Last SIPE - 2014-15 Riccardo G. GHERI Membro Commissione Distrettuale Formazione A.R. 2014-15 Last SIPE - 2014-15 Riccardo G. GHERI Membro Commissione Distrettuale Formazione A.R. 2014-15 Sapere, fare, far sapere Riccardo Gionata Gheri p.p. Rotary Club Firenze Est Commissione Distrettuale della

Dettagli

Ubi Rotary Ibi Ethica

Ubi Rotary Ibi Ethica Ubi Rotary Ibi Ethica BILANCIO PREVENTIVO 2013-2014 ROTARY INTERNATIONAL Distretto 2100 BILANCIO PREVENTIVO A.R. 2013-2014 Nicola Gulfo Tesoriere Maria Rita Acciardi Governatore Preventivo spese 2013/2014

Dettagli

Piano Strategico 2012-13, 2013-14, 2014-15

Piano Strategico 2012-13, 2013-14, 2014-15 Piano Strategico 2012-13, 2013-14, 2014-15 (reso noto dal DG Lo Cicero nella seduta amministrativa della XXXV Assemblea Distrettuale, tenutasi a Favignana il 25 maggio 2012) Il Distretto è un territorio

Dettagli

Il Rotary International (RI) è un associazione internazionale di servizio umanitario, formata da uomini e donne, occupanti funzioni di leader nei

Il Rotary International (RI) è un associazione internazionale di servizio umanitario, formata da uomini e donne, occupanti funzioni di leader nei questo è il rotary servire Il Rotary International (RI) è un associazione internazionale di servizio umanitario, formata da uomini e donne, occupanti funzioni di leader nei propri settori di attività economica

Dettagli

Distretto 2032 DG Paolo BIONDI SEMINARIO FORMAZIONE ALESSANDRIA GENOVA 1-8 MARZO 2013

Distretto 2032 DG Paolo BIONDI SEMINARIO FORMAZIONE ALESSANDRIA GENOVA 1-8 MARZO 2013 Distretto 2032 DG Paolo BIONDI SEMINARIO FORMAZIONE ALESSANDRIA GENOVA 1-8 MARZO 2013 Distretto 2032 La Rotary Foundation SCOPI E MODALITA DI FINANZIAMENTO Gustav Loher americano protestante commerciante

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA PROMOZIONE DELLA SOLIDARIETA INTERNAZIONALE E DEI DIRITTI UMANI. Art. 1 Finalità

REGOLAMENTO PER LA PROMOZIONE DELLA SOLIDARIETA INTERNAZIONALE E DEI DIRITTI UMANI. Art. 1 Finalità REGOLAMENTO PER LA PROMOZIONE DELLA SOLIDARIETA INTERNAZIONALE E DEI DIRITTI UMANI Art. 1 Finalità La Provincia di Genova, in attuazione di quanto previsto dal proprio Statuto, promuove la cultura della

Dettagli

Conosciamo meglio il mondo dei nostri giovani

Conosciamo meglio il mondo dei nostri giovani Conosciamo meglio il mondo dei nostri giovani Viaggio nel Rotaract e Interact per scoprire meglio il loro apporto Pag. 1 Pag. 2 Pag. 3 Pag. 4 Pag. 5 Pag. 6 Pag. 7 Pag. 8 Pag. 9 Pag. 10 Pag. 11 Pag. 12

Dettagli

BANDO E REGOLAMENTO PER CONTRIBUTO E PRESTITO D ONORE DESTINATI ALLA CREAZIONE DI NUOVE ATTIVITA ECONOMICHE NEL VENETO ORIENTALE

BANDO E REGOLAMENTO PER CONTRIBUTO E PRESTITO D ONORE DESTINATI ALLA CREAZIONE DI NUOVE ATTIVITA ECONOMICHE NEL VENETO ORIENTALE BANDO E REGOLAMENTO PER CONTRIBUTO E PRESTITO D ONORE DESTINATI ALLA CREAZIONE DI NUOVE ATTIVITA ECONOMICHE NEL VENETO ORIENTALE 1 A) FINALITA E OBIETTIVI DEL SERVICE 1) Il Rotary Club di Portogruaro,

Dettagli

OTTIENI CONNETTITI PER FARE DEL BENE. DI PIÙ DALL AFFILIAZIONE. UNISCITI AI LEADER SCAMBIA IDEE AGISCI www.rotary.org/it

OTTIENI CONNETTITI PER FARE DEL BENE. DI PIÙ DALL AFFILIAZIONE. UNISCITI AI LEADER SCAMBIA IDEE AGISCI www.rotary.org/it OTTIENI DI PIÙ DALL AFFILIAZIONE. CONNETTITI PER FARE DEL BENE. UNISCITI AI LEADER SCAMBIA IDEE AGISCI www.rotary.org/it La tua affiliazione al Rotary comincia nel tuo club. Il tuo coinvolgimento migliorerà

Dettagli

Hanno così acquisito un know how specifico, prezioso, sulle tecniche della raccolta fondi.

Hanno così acquisito un know how specifico, prezioso, sulle tecniche della raccolta fondi. La sindrome di RETT una malattia rara. I giovani del Rotaract hanno, in questi anni, già collaborato con Telethon, organizzando banchetti, distribuendo inviti e in generale promuovendo le attività di Telethon

Dettagli

[SESSIONE SEGRETARI] SABATO 26 APRILE 2014 TURI [BA] SEGRETARI DISTRETTUALI A.R. 2014/2015:

[SESSIONE SEGRETARI] SABATO 26 APRILE 2014 TURI [BA] SEGRETARI DISTRETTUALI A.R. 2014/2015: SABATO 26 APRILE 2014 TURI [BA] [SESSIONE SEGRETARI] SEGRETARI DISTRETTUALI A.R. 2014/2015: ELISABETTA DE FEUDIS [RAC FOGGIA] FATIMA CARINGELLA [RAC BARI] CHI E IL SEGRETARIO DI CLUB? E il braccio destro

Dettagli

Manuale del presidente di club

Manuale del presidente di club Manuale del presidente di club Parte della Cartella per dirigenti di club 222-IT (312) FATTURA DI CLUB: NUOVA PROCEDURA Che cosa è cambiato A decorrere da gennaio 2015, la fattura di club sarà contenuta

Dettagli

REGOLAMENTO DELLA CONFERENZA COMUNALE PERMANENTE DELLE ASSOCIAZIONI E DEI CITTADINI PER LA PACE

REGOLAMENTO DELLA CONFERENZA COMUNALE PERMANENTE DELLE ASSOCIAZIONI E DEI CITTADINI PER LA PACE Comune di Casalecchio di Reno Provincia di Bologna REGOLAMENTO DELLA CONFERENZA COMUNALE PERMANENTE DELLE ASSOCIAZIONI E DEI CITTADINI PER LA PACE Approvato dal Consiglio Comunale nella seduta del 2005

Dettagli

AREE D INTERVENTO DICHIARAZIONE SUL REGOLAMENTO

AREE D INTERVENTO DICHIARAZIONE SUL REGOLAMENTO ITALIANO (IT) AREE D INTERVENTO DICHIARAZIONE SUL REGOLAMENTO In riferimento alle dichiarazioni sulle politiche delle Aree d intervento, la Fondazione Rotary dichiara che: 1. Gli obiettivi della Fondazione

Dettagli

Statuto tipo del Club Rotaract

Statuto tipo del Club Rotaract Statuto tipo del Club Rotaract Obiettivi Sponsorizzazíone di un Rotary Club Qualificazione Effettivo ART. 1 Costituzione e denominazione È costituita l associazione Rotaract Club di [inserire il nome].

Dettagli

Le previsioni che dovranno essere rispettate sono le seguenti:

Le previsioni che dovranno essere rispettate sono le seguenti: - Il materiale informativo di consultazione scientifica o di lavoro, non specificamente attinente al medicinale, può essere ceduto a titolo gratuito solo alle strutture sanitarie pubbliche ad eccezione

Dettagli

VII CONCORSO FOTOGRAFICO

VII CONCORSO FOTOGRAFICO 1 VII CONCORSO FOTOGRAFICO Il Rotary Club Roma Nord-Ovest, nell ambito delle proprie attività culturali, promuove il VII concorso fotografico, finalizzato a far conoscere bellezze naturali, immagini e

Dettagli

Compiti e obiettivi per Segretari efficienti Paolo Malpezzi, Segretario 2013-14 Distretto 2072

Compiti e obiettivi per Segretari efficienti Paolo Malpezzi, Segretario 2013-14 Distretto 2072 Compiti e obiettivi per Segretari efficienti Paolo Malpezzi, Segretario 2013-14 Distretto 2072 IL MODO IN CUI UNA SQUADRA GIOCA NEL SUO COMPLESSO, DETERMINA IL SUO SUCCESSO: POTREBBE ESSERE LA PIU GRANDE

Dettagli

Manuale della commissione di club per la Fondazione Rotary

Manuale della commissione di club per la Fondazione Rotary Manuale della commissione di club per la Fondazione Rotary Parte della Cartella dei dirigenti di club Per i club partecipanti alla fase pilota del piano di visione futura è stato preparato un manuale a

Dettagli

Sedi. Europa/Africa Rotary International Witikonerstrasse 15 CH-8032 Zurigo SVIZZERA Tel.: +41 1387 71 11 Fax: +41 1 422 50 41

Sedi. Europa/Africa Rotary International Witikonerstrasse 15 CH-8032 Zurigo SVIZZERA Tel.: +41 1387 71 11 Fax: +41 1 422 50 41 rotary il rotary è Sedi Europa/Africa Rotary International Witikonerstrasse 15 CH-8032 Zurigo SVIZZERA Tel.: +41 1387 71 11 Fax: +41 1 422 50 41 Rotary International One Rotary Center 1560 Sherman Avenue

Dettagli

Piano attività di comunicazione e raccolta fondi per il 2014

Piano attività di comunicazione e raccolta fondi per il 2014 Piano attività di comunicazione e raccolta fondi per il 2014 1 Attività per Comunicazione Sito - Come sostenere Nel 2014, è previsto un ulteriore promozione delle voci Regali solidali e Bomboniere solidali,

Dettagli

Rotary International Distretto 2090

Rotary International Distretto 2090 Rotary International Distretto 2090 Marche - Abruzzo - Molise - Umbria Albania CLUB DI LORETO PIANO DIRETTIVO DI CLUB Anno rotariano 2011-12 ROTARY CLUB LORETO 60025 LORETO (AN) 1 ROTARY INTERNATIONAL

Dettagli

Aree d intervento Dichiarazione sullo Scopo e Obiettivi

Aree d intervento Dichiarazione sullo Scopo e Obiettivi Aprile 2012 Pagina 1 Exhibit A-13-d Aree d intervento Dichiarazione sullo Scopo e Obiettivi In riferimento alle dichiarazioni sulle politiche delle Aree d intervento, la Fondazione Rotary (FR) dichiara

Dettagli

SCAMBI ANNUALI (16/18 DI ETÀ) SCAMBI BREVI (15/19 DI ETÀ) CAMPS (15/25 ANNI DI ETÀ) SCAMBI DELLE NUOVE GENERAZIONI (18-25 ANNI DI ETÀ)

SCAMBI ANNUALI (16/18 DI ETÀ) SCAMBI BREVI (15/19 DI ETÀ) CAMPS (15/25 ANNI DI ETÀ) SCAMBI DELLE NUOVE GENERAZIONI (18-25 ANNI DI ETÀ) RYLA (Youth Leadership Awards) Si tratta di una progetto istituzionale di formazione. I programmi RYLA si compongono principalmente di presentazioni, attività e seminari che possono essere integrati con

Dettagli

54 CONGRESSO DISTRETTUALE Le nuove generazioni e il loro futuro. Il ruolo del Rotary

54 CONGRESSO DISTRETTUALE Le nuove generazioni e il loro futuro. Il ruolo del Rotary BOZZA PROGRAMMA 9 LUGLIO 2010 ROTARY INTERNATIONAL DISTRETTO 2080 ROMA - LAZIO - SARDEGNA 54 CONGRESSO DISTRETTUALE Le nuove generazioni e il loro futuro. Il ruolo del Rotary SEMINARI: ROTARY FOUNDATION

Dettagli

Progetto 1: ADAPTIVE ROWING Proponente Rotary Club Torino Castello (anni 2010-11, 2011-12 e 2012-13)

Progetto 1: ADAPTIVE ROWING Proponente Rotary Club Torino Castello (anni 2010-11, 2011-12 e 2012-13) Progetto 1: ADAPTIVE ROWING Proponente Rotary Club Torino Castello (anni 2010-11, 2011-12 e 2012-13) Sostenere la Società Canottieri Armida di Torino per l aggregazione delle persone disabili, lo sviluppo

Dettagli

CENTRO SOCIO CUTURALE IL PALAZZONE. Proposta di azione sociale

CENTRO SOCIO CUTURALE IL PALAZZONE. Proposta di azione sociale CENTRO SOCIO CUTURALE IL PALAZZONE Proposta di azione sociale Breve descrizione dell Idea / Progetto /Proposta Il Centro Socio Culturale Il Palazzone nasce in una zona della città legata a doppio filo

Dettagli

Dedicato agli studenti delle scuole medie superiori

Dedicato agli studenti delle scuole medie superiori Un progetto di O.N.Da Osservatorio Nazionale sulla Salute della Donna patrocinato dal M.I.U.R Ministero dell Istruzione, dell Universitaria e della Ricerca Dedicato agli studenti delle scuole medie superiori

Dettagli

REGOLAMENTO DEL MASTER DI PRIMO LIVELLO IN DIRITTO DEL LAVORO E DELLA PREVIDENZA SOCIALE 1

REGOLAMENTO DEL MASTER DI PRIMO LIVELLO IN DIRITTO DEL LAVORO E DELLA PREVIDENZA SOCIALE 1 REGOLAMENTO DEL MASTER DI PRIMO LIVELLO IN DIRITTO DEL LAVORO E DELLA PREVIDENZA SOCIALE 1 Art. 1. FINALITA Presso la Facoltà di Giurisprudenza dell Università di Trieste è istituito il Master Universitario

Dettagli

BANDO DI BORSE DI STUDIO OFFERTE A STUDENTI TURCHI DAL GOVERNO ITALIANO Anno Accademico 2014/2015

BANDO DI BORSE DI STUDIO OFFERTE A STUDENTI TURCHI DAL GOVERNO ITALIANO Anno Accademico 2014/2015 BANDO DI BORSE DI STUDIO OFFERTE A STUDENTI TURCHI DAL GOVERNO ITALIANO Anno Accademico 2014/2015 Introduzione Le borse di studio sono concesse ai cittadini turchi, e mirano a favorire la cooperazione

Dettagli

STATUTO ORGANIZZAZIONE DI VOLONTARIATO ASSOCIAZIONE PER LA DECRESCITA

STATUTO ORGANIZZAZIONE DI VOLONTARIATO ASSOCIAZIONE PER LA DECRESCITA STATUTO ORGANIZZAZIONE DI VOLONTARIATO ASSOCIAZIONE PER LA DECRESCITA ART. 1 (Denominazione e sede) 1. E costituita, nel rispetto del Codice Civile, della L. 382/2000 e della normativa in materia, l organizzazione

Dettagli

The. Rotary. Foundation Distretto 2031 12 ottobre 2015 R.C. TORINO CASTELLO R.C. TORINO LAMARMORA R.C. TORINO SUD EST R.C.

The. Rotary. Foundation Distretto 2031 12 ottobre 2015 R.C. TORINO CASTELLO R.C. TORINO LAMARMORA R.C. TORINO SUD EST R.C. The Rotary Foundation Distretto 2031 12 ottobre 2015 R.C. TORINO CASTELLO R.C. TORINO LAMARMORA R.C. TORINO SUD EST R.C. TORINO SUPERGA Rotary The Rotary Foundation 2031DRFC District Rotary Foundation

Dettagli

Cosa è il programma OVERWORLD

Cosa è il programma OVERWORLD Cosa è il programma OVERWORLD OVERWORLD è un progetto di Ateneo finalizzato all ampliamento delle opportunità di studio e di mobilità verso gli Atenei non europei (o di Paesi NON eleggibili nell ambito

Dettagli

IL RETTORE DECRETA. Il presente decreto sarà portato a ratifica nella prossima seduta utile del Senato Accademico1

IL RETTORE DECRETA. Il presente decreto sarà portato a ratifica nella prossima seduta utile del Senato Accademico1 IL RETTORE Decreto n. 10416 (77) Anno 2014 VISTA la delibera del Senato Accademico del 16 gennaio 2013 che approva l adesione all Accordo di collaborazione tra la Regione Toscana, le Università degli Studi

Dettagli

Guida della Commissione distrettuale finanze

Guida della Commissione distrettuale finanze Guida della Commissione distrettuale finanze Rotary International Poiché il Rotary International opera con club e distretti in oltre 200 Paesi e aree geografiche, questa risorsa è stata sviluppata come

Dettagli

STATUTO DELL ASSOCIAZIONE DELTA CHIAMA DELTA

STATUTO DELL ASSOCIAZIONE DELTA CHIAMA DELTA STATUTO DELL ASSOCIAZIONE DELTA CHIAMA DELTA ASSOCIAZIONE DELTA CHIAMA DELTA STATUTO Art. 1 Origine e sede Su iniziativa del Parco Regionale del Delta del Po Emilia Romagna, con la collaborazione della

Dettagli

UNA FONDAZIONE PER IL FUTURO

UNA FONDAZIONE PER IL FUTURO The Rotary Foundation s Future Vision Plan UNA FONDAZIONE PER IL FUTURO Pre Vision SEGS 27 Novembre 2010 Arrigo Rispoli Presidente Commissione Distrettuale La Visione Futura è Un piano strategico per la

Dettagli

Distretto 2110 Club Palermo Ovest anno rotariano 2013-2014 Presidente: Maria C. Pandolfo

Distretto 2110 Club Palermo Ovest anno rotariano 2013-2014 Presidente: Maria C. Pandolfo Distretto 2110 Club Palermo Ovest anno rotariano 2013-2014 Presidente: Maria C. Pandolfo Palermo, 30 aprile 2014 Circolare n. 10 Ai sigg.ri Soci del Rotary Club Palermo Ovest Al sig. Governatore del Distretto

Dettagli

Bando per sette borse di studio: 5 per un anno di studio negli U.S.A 1 per un anno di studio in Cina 1 per un anno di studio in India

Bando per sette borse di studio: 5 per un anno di studio negli U.S.A 1 per un anno di studio in Cina 1 per un anno di studio in India Sito: www.fondazionevarrone.it Bando per sette borse di studio: 5 per un anno di studio negli U.S.A 1 per un anno di studio in Cina 1 per un anno di studio in India In collaborazione con 1 SETTE BORSE

Dettagli

RELAZIONE PROGRAMMATICA ANNO 2014

RELAZIONE PROGRAMMATICA ANNO 2014 RELAZIONE PROGRAMMATICA ANNO 2014 L associazione Il Giunco continua la propria opera a favore di soggetti in condizioni di handicap e delle loro famiglie. L impegno quotidiano e gratuito a favore di chi

Dettagli

Direzione Centrale del Credito e delle Attività Sociali

Direzione Centrale del Credito e delle Attività Sociali Direzione Centrale del Credito e delle Attività Sociali 1 Guida alla Lettura ed I nterpretazione del Bando Convitti 2004 %$1'2',&21&2562 %DQGR3RVWLLQ&RQYLWWRH6HPL&RQYLWWR Anno Scolastico 2004 / 2005 7HVWRGHO%DQGR

Dettagli

Beira, Università Cattolica del Mozambico. Con noi per formare nuovi medici.

Beira, Università Cattolica del Mozambico. Con noi per formare nuovi medici. Beira, Università Cattolica del Mozambico. Con noi per formare nuovi medici. Beira/ Università Cattolica del Mozambico Con il tuo sostegno puoi aiutarci a realizzare il sogno di tanti giovani mozambicani

Dettagli

STATUTO DI ASSOCIAZIONE

STATUTO DI ASSOCIAZIONE STATUTO DI ASSOCIAZIONE ART 1 DENOMINAZIONE, SEDE E DURATA È costituita l Associazione Centro Europeo Formazione e Orientamento, da ora definita Associazione. L Associazione ha sede in Roma, Largo Jacobini,

Dettagli

STATUTO DI ASSOCIAZIONE

STATUTO DI ASSOCIAZIONE STATUTO DI ASSOCIAZIONE ART 1 DENOMINAZIONE, SEDE E DURATA È costituita l Associazione Centro Europeo Formazione e Orientamento, da ora definita Associazione. L Associazione ha sede in Roma. L Associazione

Dettagli

ROTARIADI C.C.R. La nuova versione del regolamento

ROTARIADI C.C.R. La nuova versione del regolamento GRUPPO BRIANZA NORD RRUPPO DEI PARCHI RRUPPO MONZA BRIANZA ROTARIADI C.C.R. La nuova versione del regolamento REGOLAMENTO 2012/2013 1) I SOGGETTI a) I R.C. del Distretto 2040, rappresentati dai Presidenti

Dettagli

DISTRETTO 2120 ROTARY CLUB LECCE SUD

DISTRETTO 2120 ROTARY CLUB LECCE SUD DISTRETTO 2120 ROTARY CLUB LECCE SUD REGOLAMENTO DEL ROTARY CLUB LECCE SUD tratto dal Manuale di Procedura 2007 ed approvato dall assemblea dei soci il 19 novembre 2009 Articolo 1 - Definizioni 1. Consiglio:

Dettagli

INGLESE DINAMICO CORSI DI INGLESE ANNO 2013/2014 LABORATORI DI LINGUA INGLESE

INGLESE DINAMICO CORSI DI INGLESE ANNO 2013/2014 LABORATORI DI LINGUA INGLESE INGLESE DINAMICO CORSI DI INGLESE ANNO 2013/2014 LABORATORI DI LINGUA INGLESE PER BAMBINI E RAGAZZI della scuola materna della scuola elementare della scuola media della scuola superiore I Laboratori di

Dettagli

STATUTO dell ASSOCIAZIONE CULTURALE. Le Officine del Sapere

STATUTO dell ASSOCIAZIONE CULTURALE. Le Officine del Sapere STATUTO dell ASSOCIAZIONE CULTURALE Le Officine del Sapere Allegato A all Atto Costitutivo Articolo 1 È costituita l Associazione Culturale Le Officine del Sapere. L Associazione è apolitica, apartitica

Dettagli

Approfondimento sui Programmi ENPI CBC MED ENPI Italia Tunisia

Approfondimento sui Programmi ENPI CBC MED ENPI Italia Tunisia DIPARTIMENTO PER LO SVILUPPO E LA COESIONE ECONOMICADIREZIONE GENERALE PER LA POLITICA REGIONALE UNITARIA COMUNITARIA Dipartimento della Qualità Direzione Generale della Programmazione Sanitaria, dei Livelli

Dettagli

Banca differente per forza e sensibilità, fatta di persone che sanno ascoltare i sogni e i progetti di ciascuno. e della comunità.

Banca differente per forza e sensibilità, fatta di persone che sanno ascoltare i sogni e i progetti di ciascuno. e della comunità. Banca differente per forza e sensibilità, fatta di persone che sanno ascoltare i sogni e i progetti di ciascuno CARTA DEI VALORI Art. 9 I Soci del Credito Cooperativo si impegnano sul proprio onore a contribuire

Dettagli

Bollettino di Club Ottobre 2015

Bollettino di Club Ottobre 2015 Bollettino di Club Ottobre 2015 Al Governatore Distretto Rotary 2071 - A.R. 2015-16 - Dott. Mauro Lubrani All Assistente del Governatore per l Area Tirrenica 2 - Avv. Pietro Pescatore Al R.D. Distretto

Dettagli

Linee Guida di cui all articolo 13, comma 1-quinquies del decreto legge 31 gennaio 2007, n. 7, convertito dalla legge 2 aprile 2007, n.

Linee Guida di cui all articolo 13, comma 1-quinquies del decreto legge 31 gennaio 2007, n. 7, convertito dalla legge 2 aprile 2007, n. Linee Guida di cui all articolo 13, comma 1-quinquies del decreto legge 31 gennaio 2007, n. 7, convertito dalla legge 2 aprile 2007, n. 40 Premessa Il presente documento contiene indicazioni e orientamenti

Dettagli

NOTA INTEGRATIVA AL BILANCIO AL 31 DICEMBRE 2014

NOTA INTEGRATIVA AL BILANCIO AL 31 DICEMBRE 2014 OIKOS ONLUS Organization for International KOoperation and Solidarity Piazza Patriarcato n. 8-33100 UDINE Sede operativa Via Marano Lagunare n. 3 33100 UDINE Codice fiscale 94092400301 NOTA INTEGRATIVA

Dettagli

FONDAZIONE CALABRIA - ROMA - EUROPA REGOLAMENTO DI ATTUAZIONE. TITOLO I Norme Generali. Articolo 1-Premessa Generale

FONDAZIONE CALABRIA - ROMA - EUROPA REGOLAMENTO DI ATTUAZIONE. TITOLO I Norme Generali. Articolo 1-Premessa Generale FONDAZIONE CALABRIA - ROMA - EUROPA REGOLAMENTO DI ATTUAZIONE TITOLO I Norme Generali Articolo 1-Premessa Generale Il presente Regolamento è adottato dal CdA della FONDAZIONE Calabria Roma Europa, nei

Dettagli

che con Decreto Rettorale n.2103 del 06/11/2006 questo Ateneo ha adottato il proprio Regolamento per l istituzione e l attivazione dei corsi di Master

che con Decreto Rettorale n.2103 del 06/11/2006 questo Ateneo ha adottato il proprio Regolamento per l istituzione e l attivazione dei corsi di Master - 1 che con Decreto Rettorale n.2103 del 06/11/2006 questo Ateneo ha adottato il proprio Regolamento per l istituzione e l attivazione dei corsi di Master Universitario di I e II livello; - che la Giunta

Dettagli

Liceo Classico Clemente Rebora

Liceo Classico Clemente Rebora Liceo Classico Clemente Rebora Rotary Rotary Club Bollate Nirone Rotary Club Rho Fiera Centenario Rotaract Visconteo 2011-2012 Che cosa è il Rotary? Il Rotary è la prima organizzazione di servizio del

Dettagli

Fondazione ABIO Italia Onlus. Nota integrativa al bilancio 31.12.2008

Fondazione ABIO Italia Onlus. Nota integrativa al bilancio 31.12.2008 Fondazione ABIO Italia Onlus Nota integrativa al bilancio 31.12.2008 Signori Consiglieri, a corredo dello stato patrimoniale e del rendiconto gestionale redatti con riferimento al periodo 01.01.08-31.12.08,

Dettagli

Cooperazione e lavoro, la proposta di Confcooperative Napoli per il sistema dell istruzione.

Cooperazione e lavoro, la proposta di Confcooperative Napoli per il sistema dell istruzione. CTS: Strumenti Organizzativi Didattici educativi Seminario Napoli 10.02. Cooperazione e lavoro, la proposta di Confcooperative Napoli per il sistema dell istruzione. In tutti i settori economici nei quali

Dettagli

Guida per consiglieri didattici di club Interact

Guida per consiglieri didattici di club Interact Guida per consiglieri didattici di club Interact I consiglieri rotariani e quelli didattici svolgono un ruolo fondamentale di sostegno al programma Interact. Nel caso di un club a base scolastica, il consigliere

Dettagli

L Assessore Sara Grigis

L Assessore Sara Grigis RELAZIONE AL PIANO PER IL DIRITTO ALLO STUDIO ANNO SCOLASTICO 2011/2012 I comuni sono chiamati a svolgere una funzione sempre più importante nell ambito dell Istruzione e della Formazione, elementi universalmente

Dettagli

CIRCOLO RICREATIVO AZIENDALE LAVORATORI DI POSTE ITALIANE. CRALPoste CODICE DI COMPORTAMENTO

CIRCOLO RICREATIVO AZIENDALE LAVORATORI DI POSTE ITALIANE. CRALPoste CODICE DI COMPORTAMENTO CIRCOLO RICREATIVO AZIENDALE LAVORATORI DI POSTE ITALIANE CRALPoste CODICE DI COMPORTAMENTO Roma, 31 Marzo 2005 INDICE Premessa pag. 3 Destinatari ed Ambito di applicazione pag. 4 Principi generali pag.

Dettagli

giuridici sarà valida anche la denominazione Caccabe.

giuridici sarà valida anche la denominazione Caccabe. Statuto dell associazione culturale Caccabe Art. 1 Denominazione È costituita l Associazione culturale e di valorizzazione del territorio denominata Caccabe. Ai fini giuridici sarà valida anche la denominazione

Dettagli

Il settore sanitario nel bilancio sociale della Regione del Veneto

Il settore sanitario nel bilancio sociale della Regione del Veneto Il settore sanitario nel bilancio sociale della Regione del Veneto Dirigente al Bilancio Caterina De Pietro La Regione del Veneto realizza per il quarto anno consecutivo il Bilancio Sociale: il processo

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA All. D al bando di ammissione pubblicato in data 15/10/2012 Art. 1 - Tipologia L Università degli studi di Pavia attiva, per l a.a. 2012/2013, presso la Facoltà di Giurisprudenza, Dipartimento di Giurisprudenza,

Dettagli

OPEN DAY LICEO 28 NOVEMBRE 2015

OPEN DAY LICEO 28 NOVEMBRE 2015 OPEN DAY LICEO 28 NOVEMBRE 2015 Presentazione degli indirizzi Dalle ore 9:30 alle ore 10:00 Presentazione Liceo Scienze Umane Dalle ore 10:00 alle ore 10.30 Presentazione Liceo Scienze Applicate Dalle

Dettagli

PROGETTI DI SERVIZIO RC OSIMO AR 2015-16. Progetti in continuità

PROGETTI DI SERVIZIO RC OSIMO AR 2015-16. Progetti in continuità 12 PROGETTI DI SERVIZIO RC OSIMO AR 2015-16 Scuola Progetti in continuità MST:educazione sanitaria rivolta a studenti della scuola secondaria di secondo grado sul tema delle malattie sessualmente trasmissibili.

Dettagli

MILLEVOCI CENTRO DI DOCUMENTAZIONE E LABORATORIO PER UN EDUCAZIONE INTERCULTURALE. La sfida di un progetto operativo interistituzionale

MILLEVOCI CENTRO DI DOCUMENTAZIONE E LABORATORIO PER UN EDUCAZIONE INTERCULTURALE. La sfida di un progetto operativo interistituzionale MILLEVOCI CENTRO DI DOCUMENTAZIONE E LABORATORIO PER UN EDUCAZIONE INTERCULTURALE La sfida di un progetto operativo interistituzionale CHI SIAMO Il Centro Interculturale Millevoci è una risorsa che opera

Dettagli

ORGANIZZAZIONE DI NUOVI CLUB GUIDA RAPIDA. UNIRSI AI LEADER: www.rotary.org 808-IT (316)

ORGANIZZAZIONE DI NUOVI CLUB GUIDA RAPIDA. UNIRSI AI LEADER: www.rotary.org 808-IT (316) ORGANIZZAZIONE DI NUOVI CLUB GUIDA RAPIDA UNIRSI AI LEADER: www.rotary.org 808-IT (316) LE NOVE FASI PER AVVIARE UN NUOVO ROTARY CLUB Identificazione dell area idonea a ospitare il nuovo club Sviluppo

Dettagli

NEWSLETTER DI FINANZA AGEVOLATA SETTORE NON-PROFIT DICEMBRE 2011 LIVELLO NAZIONALE

NEWSLETTER DI FINANZA AGEVOLATA SETTORE NON-PROFIT DICEMBRE 2011 LIVELLO NAZIONALE NEWSLETTER DI FINANZA AGEVOLATA SETTORE NON-PROFIT DICEMBRE 2011 LIVELLO NAZIONALE BENEFICIARI DESCRIZIONE SINTETICA DEL BANDO TERMINI DI PRESENTAZIONE Enti locali; Fondazioni; ONG; ONLUS; Cooperative;

Dettagli

Loro Sedi. Oggetto: Congresso internazionale Rotary Lisbona 23-26 giugno 2013

Loro Sedi. Oggetto: Congresso internazionale Rotary Lisbona 23-26 giugno 2013 ROTARY INTERNATIONAL Servire al di sopra di ogni interesse personale DISTRETTO 2090 Abruzzo-Marche-Molise-Umbria Il governatore 2012-2013 MAURO BIGNAMI Prot. N. 11-65 DG Ancona, 11 gennaio 2013 Presidenti

Dettagli

ASSOCIAZIONE TEATRALE PISTOIESE OGGETTO E FINALITA

ASSOCIAZIONE TEATRALE PISTOIESE OGGETTO E FINALITA ASSOCIAZIONE TEATRALE PISTOIESE SCUOLA DI MUSICA E DANZA TEODULO MABELLINI REGOLAMENTO D ORGANIZZAZIONE OGGETTO E FINALITA Art. 1 oggetto Il Comune di Pistoia e l Associazione Teatrale Pistoiese favoriscono

Dettagli

Distretto 2072 Rotaract Club Lugo Rotary Club Padrino: Rotary Club Lugo A.R. 2014/2015 www.rotaractlugo.org

Distretto 2072 Rotaract Club Lugo Rotary Club Padrino: Rotary Club Lugo A.R. 2014/2015 www.rotaractlugo.org Presidente Jonni Sangiorgi Segreteria Simone Facchini (facchini.sim@gmail.com) Via Medici 10, Lugo (Ra) Sara Savioli (sarinasavio89@yahoo.it) Viale Oriani 30, Lugo (Ra) Email Club: rotaractclublugo@libero.it

Dettagli

Scheda sintetica del progetto di servizio civile Meridiana a sud

Scheda sintetica del progetto di servizio civile Meridiana a sud Scheda sintetica del progetto di servizio civile Meridiana a sud Ente a cui indirizzare o consegnare la candidatura: SPES Associazione Promozione e Solidarietà Via Liberiana, 17 00185 Roma Tel. 06.44702178

Dettagli

I programmi della Fondazione per l Educazione Finanziaria e al Risparmio. Monica Rivelli

I programmi della Fondazione per l Educazione Finanziaria e al Risparmio. Monica Rivelli I programmi della Fondazione per l Educazione Finanziaria e al Risparmio Monica Rivelli La Fondazione per l educazione finanziaria e al Risparmio La costituzione della Fondazione per l Educazione Finanziaria

Dettagli

MA240 - Criminologia e studi giuridici forensi (III edizione) 1925 ore - 77 CFU Anno Accademico 2013/2014 MA240

MA240 - Criminologia e studi giuridici forensi (III edizione) 1925 ore - 77 CFU Anno Accademico 2013/2014 MA240 MASTER di I Livello MA240 - Criminologia e studi giuridici forensi (III edizione) 1925 ore - 77 CFU Anno Accademico 2013/2014 MA240 www.unipegaso.it Titolo MA240 - Criminologia e studi giuridici forensi

Dettagli

Offerta formativa Prove di accesso Scadenze amministrative. Anno Accademico 2012/13

Offerta formativa Prove di accesso Scadenze amministrative. Anno Accademico 2012/13 Offerta formativa Prove di accesso Scadenze amministrative Anno Accademico 2012/13 Benvenuti Vuoi iscriverti all Università degli Studi del Sannio? In questo opuscolo informativo troverai tutte le informazioni

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO VIA SUOR CELESTINA DONATI 27 Distretto - XIX Municipio Plesso Via Taggia, 70 Tel. 063017567 Fax 0635059455

ISTITUTO COMPRENSIVO VIA SUOR CELESTINA DONATI 27 Distretto - XIX Municipio Plesso Via Taggia, 70 Tel. 063017567 Fax 0635059455 ISTITUTO COMPRENSIVO VIA SUOR CELESTINA DONATI 27 Distretto - XIX Municipio Plesso Via Taggia, 70 Tel. 063017567 Fax 0635059455 Prot.n Alle famiglie OGGETTO: Piano annuale a.s. 2014/2015 Nell augurare

Dettagli

Distretto 2072 Rotaract Club Lugo Rotary Club Padrino: Rotary Club Lugo A.R. 2014/2015 www.rotaractlugo.org

Distretto 2072 Rotaract Club Lugo Rotary Club Padrino: Rotary Club Lugo A.R. 2014/2015 www.rotaractlugo.org Presidente Jonni Sangiorgi Segreteria Simone Facchini (facchini.sim@gmail.com) Via Medici 10, Lugo (Ra) Sara Savioli (sarinasavio89@yahoo.it) Viale Oriani 30, Lugo (Ra) Email Club: rotaractclublugo@libero.it

Dettagli

PROGRAMMA DEI PREMI E DELLE BORSE DI STUDIO. anno 2014

PROGRAMMA DEI PREMI E DELLE BORSE DI STUDIO. anno 2014 ISTITUTO LOMBARDO ACCADEMIA DI SCIENZE E LETTERE UFFICI Via Borgonuovo, 25-20121 Milano Tel.: +39 02 864087 - Fax +39 02 86461388 www.istitutolombardo.it istituto.lombardo@unimi.it info@istitutolombardo.it

Dettagli

SETTIMANA DEL BENESSERE PSICOLOGICO 7-13 OTTOBRE 2013

SETTIMANA DEL BENESSERE PSICOLOGICO 7-13 OTTOBRE 2013 SETTIMANA DEL BENESSERE PSICOLOGICO 7-13 OTTOBRE 2013 SCHEDA SINTETICA DI PROGETTO Allegato alla Domanda di contributo per attività culturali e di spettacolo TITOLO: Settimana del Benessere Psicologico

Dettagli

RELAZIONE PROGRAMMATICA

RELAZIONE PROGRAMMATICA RELAZIONE PROGRAMMATICA Autorità rotariane, Autorità civili, Soci, gentili ospiti, come da protocollo siamo qui stasera per la mia relazione programmatica dell anno rotariano 2015 2016. Prima di tutto

Dettagli

STATUTO Dicembre 2004 pag. 1

STATUTO Dicembre 2004 pag. 1 STATUTO Dicembre 2004 pag. 1 Articolo 1 A norma dell art. 36 e seguenti del Codice Civile e della Normativa in materia, è costituita un Associazione di promozione sociale denominata Colomba Bianca Associazione

Dettagli

ADOZIONI A DISTANZA Etiopia

ADOZIONI A DISTANZA Etiopia ADOZIONI A DISTANZA Etiopia Il Sole Onlus Nel 1997 nasce, a Como, l Associazione Il Sole Onlus. Il suo obiettivo è, fin da subito, garantire ai bambini, soprattutto nei Paesi in Via di Sviluppo, uguaglianza

Dettagli

Indicazioni sul Fund Raising. 20 novembre 2009

Indicazioni sul Fund Raising. 20 novembre 2009 . Indicazioni sul Fund Raising 20 novembre 2009 PREMESSA Questo breve documento è finalizzato a tracciare un quadro indicativo delle opportunità di finanziamento a disposizione delle odv, tenendo presente

Dettagli

PROBLEMI DI ATTENZIONE E IPERATTIVITA A SCUOLA Resoconto del I Corso di Formazione Aidai Toscana

PROBLEMI DI ATTENZIONE E IPERATTIVITA A SCUOLA Resoconto del I Corso di Formazione Aidai Toscana AIDAI TOSCANA Associazione Italiana Disturbi di Attenzione e Iperattività e Patologie Correlate-TOSCANA Soggetto accreditato alla formazione del personale della scuola con decreto Miur del 29/12/2004 C/o

Dettagli

UN ANNO DI VISION+ ONLUS

UN ANNO DI VISION+ ONLUS UN ANNO DI VISION+ ONLUS Gennaio 2012 In collaborazione con Progetto: Mido per la tua vista Descrizione: Autorefrattometro e Tonometro eseguiti gratuitamente presso lo stand allestito nell area Arrivi

Dettagli

La voce del Michelangelo

La voce del Michelangelo La voce del Michelangelo 1 incontro Istituto di Istruzione Secondaria Superiore M. Bartolo Pachino Relatori Prof. ssa Marisa Pindo Prof. Sebastiano Giannitto Perché un giornale a scuola La realizzazione

Dettagli

Manuale Rotaract. Rotaract handbook. manuale Rotaract

Manuale Rotaract. Rotaract handbook. manuale Rotaract Manuale Rotaract Rotaract handbook i i manuale Rotaract Rotary Rotary International è una comunità globale di professionisti impegnati che collaborano per servire il prossimo e promuovere la pace. Oltre

Dettagli

Professionisti rotariani e imprenditori di settore offrono strumenti operativi e risorse per intraprendere e/o ampliare l attività di consulenza

Professionisti rotariani e imprenditori di settore offrono strumenti operativi e risorse per intraprendere e/o ampliare l attività di consulenza RON D. BURTON Rotary International President 2013-14 ROTARY CLUB Belgioioso-S.Angelo Lodigiano Con il patrocinio di Consulenza aziendale: ambiti e prospettive Professionisti rotariani e imprenditori di

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Dipartimento per l Istruzione Direzione Generale per lo Studente Ufficio VI

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Dipartimento per l Istruzione Direzione Generale per lo Studente Ufficio VI EDUCAZIONE alla SICUREZZA STRADALE Il Progetto Nazionale Il Progetto ha la finalità di educare a comportamenti corretti e responsabili e, in particolare i giovani utenti della strada, ad una guida dei

Dettagli

Seminario sull Effettivo

Seminario sull Effettivo Rotary International Distretto 2071 R.I. Seminario sull Effettivo Arrigo RISPOLI Governatore Eletto 2014/2015 IL CLUB SERVICE NEL XXI SECOLO Effettivo motivato e coinvolto P.D.G. Mario Giannola (D. 2090

Dettagli

la fondazione rotary del rotary international Fondazione Rotary Guida alle risorse

la fondazione rotary del rotary international Fondazione Rotary Guida alle risorse la fondazione rotary del rotary international Fondazione Rotary Guida alle risorse Indice PolioPlus 4 Sovvenzioni PolioPlus 4 Sovvenzioni partner PolioPlus 4 Risorse 5 Borse della Pace del Rotary 6 Sovvenzioni

Dettagli