CATALOGO CORSI ASSOSERVICE-NEXTERIA 2014

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CATALOGO CORSI ASSOSERVICE-NEXTERIA 2014"

Transcript

1 CATALOGO CORSI ASSOSERVICE-NEXTERIA 2014

2 È UN OFFERTA COMPLETA DI CORSI DI FORMAZIONE A PIÙ LIVELLI, PARTENDO DA QUELLI BASE: Elettricità ed Elettronica - Elettricità ed elettronica di base - Funzionamento e diagnosi dei sensori - Climatizzazione e sicurezza - Climatizzazione - Airbag e sistemi di sicurezza passiva - PER ARRIVARE AI CORSI PIÙ EVOLUTI, SPECIFICI PER ARGOMENTO TECNICO O PER MONOGRAFIA AUTOVETTURA: - Cambio DSG Volkswagen - Evoluzione sistemi Common Rail - Renault nuova Clio - Fiat Freemont -

3 CODICE CORSO DESCRIZIONE GIORNATE ELETTRICITA' / ELETTRONICA AS - EC01 Elettricità ed elettronica di base 2 AS - EC01 (A) Elettricità ed elettronica di base (prima parte) 1 NOVITA' AS - EC01 (B) Elettricità ed elettronica di base (seconda parte) 1 NOVITA' AS - EC02 Funzionamento e diagnosi dei sensori 1 AS - EC03 Lettura ed interpretazione degli schemi elettrici 1 AS - EC04 Evoluzione delle linee CAN 1 CLIMATIZZAZIONE / SICUREZZA AS - SI00 Climatizzazione 1 AS - SI01 Airbag e sistemi di sicurezza passiva 1 AS - SI02 ABS - ESP 1 AS - SI03 Sistemi frenanti elettroassistiti (Aggiornamento novità) 1 NOVITA' MECCANICA AS - ME00 Base - Cambi automatici 2 AS - ME01 Diagnosi cambio DSG Volkswagen 1 AS - ME02 Smontaggio cambio DSG Volkswagen 1 AS - ME03 Cambio TCT Fiat 1 AS - ME04 Cambio CVT 1 AS - ME05 Cambio Mercedes 1 AS - ME06 CAMBIO AUTOMATICO CVT MULTITRONIC 1 NOVITA'

4 CODICE CORSO DESCRIZIONE GIORNATE DIESEL AS - DIE01 Sistemi Common Rail (corso base) 1 AS - DIE02 Prove tecniche su impianti Common Rail 1 AS - DIE03 Evoluzione sistemi Common Rail 1 AS - DIE04 Sistemi iniezione UIS 1 AS - DIE05 Sistemi riduzione particolato (FAP, ecc ) 1 NOVITA' SISTEMI IBRIDI AS - ECO01 Sistemi a GPL/Metano 1 AS - ECO02 Sistemi ibridi 1 1 AS - ECO03 Sistemi anti-inquinamento EURO 4, 5, 6 (FAP, DNX ) 1 AS - ECO04 Sistemi Stop & Start 1 INIEZIONE DI BENZINA AS - BZ01 Sistemi Bosch 1 AS - BZ02 Sistemi Marelli 1 AS - BZ03 Sistemi di iniezione diretta (Aggiornamento novità) 1 NOVITA' AS - BZ04 Motore TwinAir 1 NOVITA

5 CODICE CORSO DESCRIZIONE GIORNATE MONOGRAFIE AS - MON01 ALFA ROMEO GIULIETTA - Motori 1 AS - MON02 ALFA ROMEO GIULIETTA - Comfort 1 AS - MON03 NISSAN QASHQAI - Motori 1 AS - MON04 NISSAN QASHQAI - Comfort 1 AS - MON05 VOLKSWAGEN GOLF VI - Motori 1 AS - MON06 VOLKSWAGEN GOLF VI - Comfort 1 AS - MON07 FIAT PANDA MY Comfort 1 AS - MON08 ALFA ROMEO Motori Telaio e Comfort 1 AS - MON09 ALFA ROMEO MI.TO - Motori 1 AS - MON10 ALFA ROMEO MI.TO - Comfort 1 AS - MON11 BMW SERIE 1 E SERIE 3 (E90/E87) - Motori 1 AS - MON12 BMW SERIE 1 E SERIE 3 (E90/E87) - Comfort 1 AS - MON13 MERCEDES CLASSE A E B (169/245) - Motori 1 AS - MON14 MERCEDES CLASSE A E B (169/245) - Comfort 1 AS - MON15 OPEL ASTRA MY Motori 1 AS - MON16 OPEL ASTRA MY Comfort 1 AS - MON17 LANCIA Y MY Motori Telaio e Comfort 1 AS - MON18 FIAT FREEMONT - Motori 1 NOVITA' AS - MON19 FIAT FREEMONT - Comfort 1 NOVITA' AS - MON20 RENAULT SCENIC 3 - Motori 1 NOVITA' AS - MON21 RENAULT SCENIC 3 - Comfort 1 NOVITA' AS - MON22 RENAULT NUOVA CLIO - Motori 1 NOVITA' AS - MON23 RENAULT NUOVA CLIO - Comfort 1 NOVITA'

6 CODICE CORSO DESCRIZIONE GIORNATE RIEPILOGO NOVITA' 2014 AS - ME06 CAMBIO AUTOMATICO CVT MULTITRONIC 1 NOVITA' AS - MON18 FIAT FREEMONT - Motori 1 NOVITA' AS - MON19 FIAT FREEMONT - Comfort 1 NOVITA' AS - MON20 RENAULT SCENIC 3 - Motori 1 NOVITA' AS - MON21 RENAULT SCENIC 3 - Comfort 1 NOVITA' AS - MON22 RENAULT NUOVA CLIO - Motori 1 NOVITA' Riepilogo novità 2014 AS - MON23 RENAULT NUOVA CLIO - Comfort 1 NOVITA' AS - DIE05 Sistemi riduzione particolato (FAP, ecc ) 1 NOVITA' AS - BE03 Iniezione diretta (Aggiornamento novità) 1 NOVITA' AS - SI03 Sistemi frenanti elettroassistiti (Aggiornamento novità) 1 NOVITA' AS - EC01A Elettricità ed elettronica di base (prima parte) 1 NOVITA' AS - EC01B Elettricità ed elettronica di base (seconda parte) 1 NOVITA' AS - BZ04 Motore TwinAir 1 NOVITA

7 AS-EC01 - Elettricità ed elettronica di base Il corso di elettricità di base ha lo scopo di creare le basi e le conoscenze elettrotecniche principali per affrontare la maggior parte dei problemi elettrici delle moderne autovetture. Il corso, grazie all utilizzo di pannelli di elettronica mobile permette di applicare e riprodurre parte degli impianti elettrici esistenti in una vettura e capire, simulando i guasti, le principali e reali problematiche sugli impianti delle vetture, come risolverli e come diagnosticarli mediante l uso del multimetro e/o dell oscilloscopio. Principi e leggi dell elettrotecnica applicate al veicolo Misure elettriche Utilizzo di multimetro e oscilloscopio Controlli di conformità Funzionamento dei componenti elettronici Utilizzo dei pannelli del laboratorio di elettronica con esercitazioni dedicate Vettura da utilizzare : QUALSIASI

8 AS-EC02 - Funzionamento e diagnosi dei sensori Il corso ha lo scopo di avvicinare l operatore all esame diagnostico dei dispositivi (sensori) presenti sulle vetture, indipendentemente dal sistema di appartenza. Saranno utilizzate i metodi mediante l uso di multimetro, oscilloscopio e diagnosi. E consigliabile che il partecipante abbia frequentato il corso AS-EC01 Principi di funzionamento e diagnosi dei principali sensori inerenti: La gestione motore Le sonde lambda a banda larga e a salto di tensione I sistemi comfort La sicurezza Individuazione dei componenti sulla vettura Inizializzazione dei sensori dove richiesta Modalità di controllo con oscilloscopio Modalità di controllo con strumento di diagnosi Vettura da utilizzare : QUALSIASI

9 AS-EC03 - Lettura ed interpretazione degli schemi elettrici Il corso ha lo scopo di aiutare l operatore a leggere e correttamente interpretare gli schemi elettrici forniti dai costruttori delle vetture e dei sistemi di bordo. Simbologia grafica degli schemi elettrici Lettura ed interpretazioni degli schemi elettrici dei costruttori (Volkswagen, Mercedes, Renault, Fiat etc.) Lettura ed interpretazioni degli schemi elettrici dei fornitori di primo impianto (Bosch, Marelli, etc.) Esercitazioni sul manuale Realizzazione ed interpretazione di schemi elettrici Individuazione sulla vettura dei componenti. Vettura da utilizzare : QUALSIASI

10 AS-EC04 - Evoluzione delle reti CAN La finalità del corso è di completare le conoscenze fondamentali sulla gestione elettrica ed elettronica di un veicolo. Il corso illustra il funzionamento e le metodologie di diagnosi dei moderni sistemi di comunicazione digitale tra le centraline di bordo (linee CAN, LIN). Oltre alla conoscenza delle reti verranno approfondite le più comuni difettosità riscontrate dando modo al partecipante di diagnosticare e di intervenire nella riparazione dei sistemi di comunicazione. Tipologie di rete. Comunicazioni digitali. Evoluzione degli impianti sulle vetture. Reti Multiplex. Il Gateway. Le Linee LIN. Fibre ottiche Controllo delle reti con multimetro, oscilloscopio e con strumento di diagnosi. Vettura da utilizzare : QUALSIASI

11 AS-ASI00 - Climatizzazione Il corso fornisce una panoramica sui sistemi di climatizzazione delle vetture; verranno descritti i principi di funzionamento degli impianti di climatizzazione, illustra la componentistica e il loro funzionamento e spiega la metodologia di diagnosi con l uso del multimetro e della stazione di ricarica. Il ciclo del caldo e del freddo Principi di funzionamento di un impianto di climatizzazione base Descrizione dei componenti. Attivazione e controllo dell impianto A/C. La stazione di ricarica. Metodi di riparazione dell impianto. Individuazione dei componenti a bordo della vettura. Applicazione dei sistemi diagnostici. Diagnosi dell impianto, attraverso l interpretazione delle pressioni. Misurazioni elettriche dei componenti tramite multimetro. Vettura da utilizzare : QUALSIASI CON IMPIANTO A/C E consigliabile la presenza in sede di una stazione di ricarica.

12 AS-SI01 - Airbag e sistemi di sicurezza passiva Nel concetto di sicurezza passiva sui veicoli, rientrano tutti i sistemi che riducono i danni fisici agli occupanti durante una collisione. Nel corso verranno affrontate tutte le caratteristiche di questi sistemi, partendo dall analisi descrittiva delle strutture nelle moderne vetture, passando per i Crash Test EURONAP e per finire con lo studio approfondito delle metodologie di diagnosi e riparazione degli impianti Airbag, in tutta sicurezza. Verranno descritti il funzionamento dei sistemi di ritenuta SRS ed Airbag con riferimento a tutte le regole della pratica da adottate per operare nella riparazione. Il partecipante sarà in grado di diagnosticare il corretto funzionamento di un impianto Airbag, individuando eventuali componenti difettosi. I principi della sicurezza passiva. Euroncap e Crash test. Componenti dell impianto SRS, SRP. Gli Airbag e gli elementi di protezione. Norme di sicurezza Diagnosi e verifica della conformità attraverso l uso degli strumenti di misura. Vettura da utilizzare : QUALSIASI con impianto AIRBAG

13 AS-SI02 - ABS, ESP Nel concetto di sicurezza attiva sui veicoli, rientrano tutti i sistemi che evitano una collisione. Sicuramente tra tutti i sistemi oggi disponibili ABS ed ESP sono i più importanti, ma esistono anche altri sistemi o soluzioni nelle vetture per evitare un incidente. Nel corso verranno analizzate le caratteristiche di funzionamento degli impianti ABS ed ESP e di tutte le sottofunzioni, quali ASR, TC, HBA, EBD, MSR, Hill Holder, ecc. e si farà riferimento anche agli altri sistemi. Al termine del corso il partecipante sarà in grado di riconoscere e diagnosticare gli impianti inerenti la sicurezza attiva. Sistemi frenanti e dinamiche di marcia. Sistemi ABS e ESP: descrizione del funzionamento e tipologie. Norme di sicurezza. Manutenzione Diagnosi e verifica della conformità attraverso l uso degli strumenti di misura. Vettura da utilizzare : QUALSIASI con IMPIANTO ABS/ESP

14 AS-SI03 - Sistemi frenanti elettroassistiti (Aggiornamento novità) Al concetto di sicurezza attiva sui veicoli, oggi partecipano anche i sistemi frenanti che nella loro evoluzione oggi sono sempre più spesso sotto il controllo dell elettronica. In questo corso vengono descritte le varie tipologie di impianto con particolare attenzione al sistema SBC Il sistema SBC Descrizione del funzionamento e componentistica. Procedure di manutenzione Centraline e sistemi di gestione delle pinze frenanti. Diagnosi e manutenzione attraverso l uso degli strumenti di misura. Vettura da utilizzare : QUALSIASI con IMPIANTO SBC

15 AS-ME00 - Base cambi automatici Permettere al partecipante di acquisire le competenze utili e necessarie alla comprensione del funzionamento e della diagnosi dei cambi automatici e delle loro peculiarità Il cambio automatico Il convertitore di coppia Le frizioni Il distributore idraulico I gruppi epicicloidali Manutenzione Diagnosi e misure sulla vettura. Vettura da utilizzare : QUALSIASI VETTURA EQUIPAGGIATA CON QUESTI IMPIANTI

16 AS-ME01 - Diagnosi cambio DSG Volkswagen Il partecipante apprende le principali caratteristiche costruttive e di funzionamento, del cambio a doppia frizione DSG. Sarà in grado di riconoscere e diagnosticare eventuali anomalie sul cambio DSG mediante una dettagliata diagnosi del sistema di gestione. Principio di funzionamento del cambio DSG. Descrizione delle funzioni e dei componenti Gestione della centralina elettronica. Individuazione e riconoscimento dei componenti sulla vettura. Diagnosi del sistema tramite strumento di diagnosi. Vettura da utilizzare : QUALSIASI con CAMBIO DSG

17 AS-ME02 - Smontaggio cambio DSG Volkswagen Il partecipante apprende i metodi di assemblaggio e disassemblaggio del cambio, partecipando operativamente alle operazioni necessarie Richiami principio di funzionamento del cambio DSG. Smontaggio e rimontaggio del cambio Vettura da utilizzare : NESSUNA. Viene utilizzato il cambio DSG

18 AS-ME03 - Cambio TCT Fiat Il partecipante apprende il funzionamento del cambio nelle sue particolarità e partecipa operativamente alle operazioni necessarie allo smontaggio e rimontaggio, operando direttamente sul cambio in aula. Principio di funzionamento del cambio TCT. Diagnosi elettronica Manutenzione. Smontaggio e rimontaggio del cambio Vettura da utilizzare : NESSUNA. Viene utilizzato il cambio TCT

19 AS-ME04 - Cambio CVT Il partecipante apprende il funzionamento del cambio nelle sue particolarità e partecipa operativamente alle operazioni necessarie allo smontaggio e rimontaggio, operando direttamente sul cambio in aula. Principio di funzionamento del cambio continuo CVT. Diagnosi elettronica Manutenzione. Smontaggio e rimontaggio del cambio Vettura da utilizzare : NESSUNA. Viene utilizzato il cambio CVT

20 AS-ME05 - Cambio MERCEDES Il partecipante apprende il funzionamento del cambio nelle sue particolarità e partecipa operativamente alle operazioni necessarie allo smontaggio e rimontaggio, operando direttamente sul cambio in aula. Principio di funzionamento del cambio continuo MERCEDES 5 rapporti. Diagnosi elettronica Manutenzione. Smontaggio e rimontaggio del cambio Vettura da utilizzare : NESSUNA. Viene utilizzato il cambio MERCEDES

21 AS-ME06 - CAMBIO AUTOMATICO CVT MULTITRONIC Obiettivi L obiettivo del corso è di trasmettere le informazioni e le modalità necessarie alla revisione completa del cambio automatico CVT Multitronic. Questo tipo di trasmissione è installata su molte vetture del gruppo Audi. Il corso, prevalentemente pratico, darà la possibilità all autoriparatore di prepararsi sulle operazioni di revisione e di utilizzo delle attrezzature specifiche Descrizione e funzionamento del cambio CVT Trasmissione automatica e gestione dei rapporti Organi meccanici principali, funzione e diagnosi meccanica Manutenzione Parte pratica: Revisione del cambio CVT ed utilizzo dell attrezzatura

22 AS-DIE01 - Sistemi Common Rail Fornire al partecipante le informazioni relative alle caratteristiche di funzionamento dei sistemi Common Rail che equipaggiano le vetture moderne. Vengono analizzati in particolare gli impianti prodotti da Bosch, Siemens e Delphi ai fini della diagnosi e manutenzione. Descrizione e funzionamento Sistemi BOSCH Descrizione e funzionamento Sistemi DELPHI Descrizione e funzionamento Sistemi SIEMENS Manutenzione Diagnosi e misure sulla vettura. Vettura da utilizzare : QUALSIASI VETTURA EQUIPAGGIATA CON QUESTI IMPIANTI

23 AS-DIE02 - Prove tecniche su impianti Common Rail Lo scopo di questo corso è quello di focalizzare l attenzione del partecipante sui metodi diagnosi e misurazione dei sistemi Common Rail Richiami di funzionamento dei sistemi Metodi di diagnosi elettronica. Metodi di diagnosi manuale. Manutenzione Diagnosi e misure sulla vettura. Vettura da utilizzare : QUALSIASI VETTURA EQUIPAGGIATA CON QUESTI IMPIANTI

24 AS-DIE03 - Evoluzione sistemi Common Rail Fornire al partecipante le conoscenze relative ai sistemi Common Rail utilizzati sulle moderne vetture, con particolare attenzione al spiegazione delle strategie di funzionamento e diagnosi. Impianti C.R. Bosch con pompa d alta pressione CP1H. Impianti C.R. Bosch con pompa d alta pressione CP3. Impianti C.R. Bosch con pompa d alta pressione CP4. Iniettori piezoelettrici e sistemi di iniezione multijet. Verifica del corretto funzionamento dell impianto Diagnosi tramite l uso del multimetro. Diagnosi tramite l uso dell oscilloscopio. Diagnosi tramite l uso dello strumento di diagnosi. Simulazione difetti e ricerca guasti.

25 AS-DIE04 - Sistemi iniezione UIS Fornire al partecipante le conoscenze relative ai sistemi UIS utilizzati sulle vetture, con particolare attenzione al spiegazione delle strategie di funzionamento e diagnosi. Principali caratteristiche dell impianto controllo motore Circuito alimentazione aria Circuito di Bassa Pressione Circuito di Alta Pressione Circuito idraulico di ritorno Descrizione della pompa tandem Descrizione degli iniettori-pompa Schema a blocchi e strategie di funzionamento Individuazione dei singoli componenti Diagnostica guasti Modalità di controllo con multimetro, strumento di diagnosi, oscilloscopio

26 AS-DIE05 - Sistemi riduzione particolato (FAP, ecc ) Le normative antiinquinamento rendendosi sempre più stringenti hanno reso necessario l utilizzo di sistemi contenimento delle componenti dannose presenti allo scarico delle vetture. Il corso ha lo scopo di fornire tutte le informazioni utili alla conoscenza delle strategie di funzionamento dei sistemi e delle metodologie di diagnosi. La normativa europea antinquinamento e le evoluzioni passate e future Le emissioni dei gas di scarico di un motore benzina Le emissioni dei gas di scarico di un motore diesel Il trattamento ed i dispositivi antinquinamento Differenza tra FAP e DPF e loro strategie di rigenerazione Il filtro antiparticolato secondo Bosch Il filtro antiparticolato secondo Siemens Il filtro antiparticolato con additivo Individuazione e riconoscimento dei diversi componenti Diagnosi dei sistemi

27 AS-ECO01 - Sistemi a metano/g.p.l. Lo scopo di questo corso è quello di fornire all operatore le informazioni necessarie per affrontare con competenza e sicurezza le tematiche relative alla diagnosi e manutenzione dei moderni impianti a gas metano e G.P.L. Gli impianti CNG Descrizione del funzionamento e dei componenti Metodi di diagnosi elettronica. Manutenzione Impianti GPL Descrizione del funzionamento e dei componenti Metodi di diagnosi Diagnosi e misure sulla vettura. Vettura da utilizzare : QUALSIASI VETTURA EQUIPAGGIATA CON IMPIANTO CNG o GPL (casa madre)

28 AS-ECO02 - Sistemi ibridi 1 Lo scopo di questo corso è quello fornire le informazioni necessarie per la conoscenza di base del mondo delle vetture ibride. Viene fornita una panoramica dei sistemi oggi presenti sul mercato Panoramica dei sistemi Descrizione del funzionamento Norme di sicurezza. Manutenzione Osservazione della vettura Vettura da utilizzare : QUALSIASI VETTURA CON SISTEMI IBRIDI

29 AS-ECO03 - Sistemi anti-inquinamento Euro 4,5,6 (FAP, DNX ) Il corso vuole fornire tutte le informazioni relative alle normative in questione e alle caratteristiche di funzionamento dei sistemi necessari. Vengono affrontate le tematiche relative alla diagnosi e alla manutenzione delle vetture equipaggiate con questi sistemi. Normative Funzionamento dei sistemi Metodi di diagnosi elettronica. Manutenzione Diagnosi e misure sulla vettura. Vettura da utilizzare : QUALSIASI VETTURA EQUIPAGGIATA CON QUESTI IMPIANTI

30 AS-ECO04 - Sistemi Stop & Start Nell ambito del panorama delle vetture ibride, il corso focalizza l attenzione sui sistemi di stop & start presenti sule vetture moderne e le implicazioni del loro funzionamento con il resto dei sistemi di bordo. Richiami di funzionamento dei sistemi Metodi di diagnosi elettronica. Metodi di diagnosi manuale. Manutenzione Diagnosi e misure sulla vettura. Vettura da utilizzare : QUALSIASI VETTURA EQUIPAGGIATA CON QUESTI IMPIANTI

31 AS-BZ01 - SISTEMI BOSCH Fornire al partecipante le nozioni necessarie per la conoscenza completa dei sistemi di accensione prodotti da Bosch e le relative tematiche di diagnosi e riparazione Impianti Motronic (M) e Motronic E-gas (ME) Componenti degli impianti Diagnosi e segnali dei componenti Circuiti di alimentazione dell aria Circuiti di alimentazione del carburante Trattamento dei gas di scarico Individuazione e riconoscimento dei diversi componenti Diagnosi dei sistemi Modalità di controllo con multimetro, strumento di diagnosi e oscilloscopio

32 AS-BZ02 - SISTEMI MARELLI Fornire al partecipante le nozioni necessarie per la conoscenza completa dei sistemi di accensione prodotti da Marelli e le relative tematiche di diagnosi e riparazione Generalità dell impianto Marelli Circuito di alimentazione carburante Circuito di aspirazione dell aria Impianto di accensione I sensori e gli attuatori L impianto di scarico ed i sistemi antinquinamento Logiche di funzionamento Individuazione dei singoli componenti Controllo circuito alimentazione carburante Modalità di controllo con multimetro Modalità di controllo con oscilloscopio Modalità di controllo con strumento di diagnosi

33 AS-BZ03 - SISTEMI DI INIEZIONE DIRETTA (Aggiornamento novità) Il corso fornisce al tecnico una panoramica sullo stato dell arte dei sistemi ad iniezione diretta di benzina permettendo così di analizzare e approfondire la conoscenza della componentistica di questi impianti. Il sistema ad iniezione diretta rappresenta un evoluzione dei sistemi controllo motore a benzina, scelta resasi necessaria dalle nuove e sempre più stringenti normative antinquinamento. Generalità Differenze e vantaggi tra iniezione indiretta e iniezione diretta Strategie di funzionamento I principali componenti del sistema Circuito di alimentazione carburante Circuito bassa pressione Circuito alta pressione Regolazione alta pressione, analisi degli attuatori/sensori preposti alla regolazione della pressione carburante Analisi dei principali sistemi presenti su mercato

34 AS-BZ04 - Motore TwinAir (Novità) Il TwinAir è un motore altamente performante, costituito dalle maggiori innovazioni sviluppate da Fiat per i motori a benzina. Il propulsore è frutto del "downsizing", la tecnologia che riduce la cilindrata, il numero dei cilindri e le dimensioni del motore. In questo modo vengono ridotti drasticamente i consumi e le emissioni (fino al 30%) ma, grazie all'abbinamento con il turbocompressore, la potenza e le prestazioni rimangono invariate. Obiettivo del corso è analizzarne le caratteristiche e le strategie di funzionamento, oltreché le necessarie operazioni di manutenzione. Modulo Twin Air Meccanica del motore Gestione del motore Strategie controllo motore

35 AS-MON01 - ALFA ROMEO GIULIETTA - Motori Fornire al partecipante le informazioni relative alle caratteristiche di funzionamento e diagnosi dei motori diesel e benzina che equipaggiano la ALFA ROMEO GIULIETTA Descrizione e funzionamento motorizzazioni diesel Descrizione e funzionamento motorizzazioni benzina Diagnosi elettronica Manutenzione. Diagnosi e misure sulla vettura. Vettura da utilizzare : ALFA ROMEO GIULIETTA

36 AS-MON02 - ALFA ROMEO GIULIETTA - Comfort Fornire al partecipante le informazioni relative alle caratteristiche di funzionamento e diagnosi sistemi di bordo che equipaggiano la ALFA ROMEO GIULIETTA Reti CAN Comfort Sicurezza Climatizzazione Diagnosi elettronica Manutenzione. Diagnosi e misure sulla vettura. Vettura da utilizzare : ALFA ROMEO GIULIETTA

37 AS-MON03 - NISSAN QASHQAI - Motori Fornire al partecipante le informazioni relative alle caratteristiche di funzionamento e diagnosi dei motori diesel e benzina che equipaggiano la NISSAN QASHQAI. Descrizione e funzionamento motorizzazioni diesel Descrizione e funzionamento motorizzazioni benzina Diagnosi elettronica Manutenzione. Diagnosi e misure sulla vettura. Vettura da utilizzare : NISSAN QASHQAI.

38 AS-MON04 - NISSAN QASHQAI - Comfort Fornire al partecipante le informazioni relative alle caratteristiche di funzionamento e diagnosi sistemi di bordo che equipaggiano la NISSAN QASHQAI Reti CAN Comfort Sicurezza Climatizzazione Diagnosi elettronica Manutenzione. Diagnosi e misure sulla vettura. Vettura da utilizzare : NISSAN QASQHAI

39 AS-MON05 - VOLKSWAGEN GOLF VI - Motori Fornire al partecipante le informazioni relative alle caratteristiche di funzionamento e diagnosi dei motori diesel e benzina che equipaggiano la VOLKSWAGEN GOLF VI. Descrizione e funzionamento motorizzazioni diesel Descrizione e funzionamento motorizzazioni benzina Diagnosi elettronica Manutenzione. Diagnosi e misure sulla vettura. Vettura da utilizzare : VOLKSWAGEN GOLF VI.

40 AS-MON06 - VOLKSWAGEN GOLF VI - Comfort Fornire al partecipante le informazioni relative alle caratteristiche di funzionamento e diagnosi sistemi di bordo che equipaggiano la VOLKSWAGEN GOLF VI Reti CAN Comfort Sicurezza Climatizzazione Diagnosi elettronica Manutenzione. Diagnosi e misure sulla vettura. Vettura da utilizzare : VOLKSWAGEN GOLF VI

41 AS-MON07 - FIAT PANDA MY 2012 Fornire al partecipante le informazioni relative alle caratteristiche di funzionamento dei motori e dei sistemi di bordo che equipaggiano la Fiat PANDA Descrizione e funzionamento motorizzazioni diesel Descrizione e funzionamento motorizzazioni benzina Manutenzione Reti CAN Comfort Sicurezza Climatizzazione Diagnosi elettronica Diagnosi e misure sulla vettura. Vettura da utilizzare : Fiat PANDA

42 AS-MON08 - ALFA ROMEO 159 Fornire al partecipante le informazioni relative alle caratteristiche di funzionamento dei motori e dei sistemi di bordo che equipaggiano la ALFA ROMEO 159 Descrizione e funzionamento motorizzazioni diesel Descrizione e funzionamento motorizzazioni benzina Manutenzione Reti CAN Comfort Sicurezza Climatizzazione Diagnosi elettronica Diagnosi e misure sulla vettura. Vettura da utilizzare : ALFA ROMEO 159

43 AS-MON09 - ALFA ROMEO MI.TO - Motori Fornire al partecipante le informazioni relative alle caratteristiche di funzionamento e diagnosi dei motori diesel e benzina che equipaggiano la ALFA ROMEO MI.TO. Descrizione e funzionamento motorizzazioni diesel Descrizione e funzionamento motorizzazioni benzina Diagnosi elettronica Manutenzione. Diagnosi e misure sulla vettura. Vettura da utilizzare : ALFA ROMEO MI.TO

44 AS-MON10 - ALFA ROMEO MI.TO - Comfort Fornire al partecipante le informazioni relative alle caratteristiche di funzionamento e diagnosi sistemi di bordo che equipaggiano la ALFA ROMEO MI.TO Reti CAN Comfort Sicurezza Climatizzazione Diagnosi elettronica Manutenzione. Diagnosi e misure sulla vettura. Vettura da utilizzare : ALFA ROMEO MI.TO

45 AS-MON11 - BMW SERIE 1 E SERIE 3 (E90/E87) - Motore Fornire al partecipante le informazioni relative alle caratteristiche di funzionamento e diagnosi dei motori diesel e benzina che equipaggiano la BMW SERIE 1 E SERIE 3. Descrizione e funzionamento motorizzazioni diesel Descrizione e funzionamento motorizzazioni benzina Diagnosi elettronica Manutenzione. Diagnosi e misure sulla vettura. Vettura da utilizzare : BMW SERIE 1 E SERIE 3 (E90/E87)

46 AS-MON12 - BMW SERIE 1 E SERIE 3 (E90/E87) - Comfort Fornire al partecipante le informazioni relative alle caratteristiche di funzionamento e diagnosi sistemi di bordo che equipaggiano la BMW SERIE 1 E SERIE 3 Reti CAN Comfort Sicurezza Climatizzazione Diagnosi elettronica Manutenzione. Diagnosi e misure sulla vettura. Vettura da utilizzare : BMW SERIE 1 E SERIE 3 (E90/E87)

47 AS-MON13 - MERCEDES CLASSE A E B (169/245) - Motori Fornire al partecipante le informazioni relative alle caratteristiche di funzionamento e diagnosi dei motori diesel e benzina che equipaggiano la MERCEDES CLASSE A E B. Descrizione e funzionamento motorizzazioni diesel Descrizione e funzionamento motorizzazioni benzina Diagnosi elettronica Manutenzione. Diagnosi e misure sulla vettura. Vettura da utilizzare : MERCEDES CLASSE A o B

48 AS-MON14 - MERCEDES CLASSE A E B (169/245) - Comfort Fornire al partecipante le informazioni relative alle caratteristiche di funzionamento e diagnosi sistemi di bordo che equipaggiano la MERCEDES CLASSE A E B Reti CAN Comfort Sicurezza Climatizzazione Diagnosi elettronica Manutenzione. Diagnosi e misure sulla vettura. Vettura da utilizzare : MERCEDES CLASSE A o B

49 AS-MON15 - OPEL ASTRA MY Motori Fornire al partecipante le informazioni relative alle caratteristiche di funzionamento e diagnosi dei motori diesel e benzina che equipaggiano la OPEL ASTRA MY 2000 Descrizione e funzionamento motorizzazioni diesel Descrizione e funzionamento motorizzazioni benzina Diagnosi elettronica Manutenzione. Diagnosi e misure sulla vettura. Vettura da utilizzare : OPEL ASTRA MY 2000

50 AS-MON16 - OPEL ASTRA MY Comfort Fornire al partecipante le informazioni relative alle caratteristiche di funzionamento e diagnosi dei motori diesel e benzina che equipaggiano la OPEL ASTRA MY Descrizione e funzionamento motorizzazioni diesel Descrizione e funzionamento motorizzazioni benzina Diagnosi elettronica Manutenzione. Diagnosi e misure sulla vettura. Vettura da utilizzare : OPEL ASTRA MY 2000

51 AS-MON17 - LANCIA Y MY 2011 Fornire al partecipante le informazioni relative alle caratteristiche di funzionamento dei motori e dei sistemi di bordo che equipaggiano la LANCIA Y MY 2011 Descrizione e funzionamento motorizzazioni diesel Descrizione e funzionamento motorizzazioni benzina Manutenzione Reti CAN Comfort Sicurezza Climatizzazione Diagnosi elettronica Diagnosi e misure sulla vettura. Vettura da utilizzare : LANCIA Y MY 2011

52 AS-MON18 - FIAT FREEMONT - Motori L obiettivo della parte 1 del corso sulla FIAT FREEMONT è di illustrare le caratteristiche tecniche della vettura con un ampia panoramica sulle motorizzazioni Diesel e Benzina, sui cambi, sui sistemi di sospensione e sulla loro manutenzione. Oltre alla disponibilità della vettura durante la formazione, la caratteristica del corso è la ricchezza di video/audio e documentazioni specifiche sulle procedure di diagnosi del veicolo. Il partecipante sarà in grado di conoscere le particolarità tecniche di FREEMONT, di avere una panoramica completa del veicolo oltre ad analizzare le problematiche più frequenti del modello. Argomenti del corso Motorizzazioni benzina. Motorizzazioni diesel. Cambi. Sospensioni. Manutenzione.

53 AS-MON19 - FIAT FREEMONT - Comfort L obiettivo della parte 2 del corso sulla FIAT FREEMONT è di completare la conoscenza tecnica della vettura con un ampia panoramica sull architettura elettrica ed elettronica, sui sistemi di bordo e comfort, sulla sicurezza passiva e relativa manutenzione. Oltre alla disponibilità della vettura durante la formazione, la caratteristica del corso è la ricchezza di video/audio e documentazioni specifiche sulle procedure di diagnosi del veicolo. Il partecipante sarà in grado di conoscere le particolarità tecniche di FREEMONT, di avere una panoramica completa del veicolo oltre ad analizzare le problematiche più frequenti del modello. Argomenti del corso Architettura elettrica e reti CAN Sistemi di sicurezza attiva Sistemi di bordo e comfort Climatizzazione Airbag Impianto di illuminazione Sistemi di aiuto al parcheggio

54 AS-MON20 - RENAULT SCENIC 3 - Motori L obiettivo della parte 1 del corso sulla Renault Scenic 3 è di illustrare le caratteristiche tecniche della motorizzazioni Diesel e Benzina con una panoramica dettagliata sui motori più diffusi (K9K step 5-6, R9M, K4M) e sulla loro manutenzione. Oltre alla disponibilità della vettura durante la formazione vengono fornite informazioni specifiche sulle procedure di diagnosi del veicolo. Il partecipante sarà in grado di conoscere le caratteristiche tecniche dei motori di Scenic 3 per affrontare la manutenzione senza difficoltà e di avere una panoramica sulla meccanica e la gestione elettronica completa della motorizzazione Diesel K9K step 5-6, R9M e Benzina K4M, i motori più venduti del modello; si analizzeranno anche le problematiche più frequenti della modello Argomenti del corso Motorizzazioni benzina K4M Motorizzazioni diesel K9K step 5-6, R9M

55 AS-MON21 - RENAULT SCENIC 3 - Comfort L obiettivo della parte 2 del corso sulla Renault Scenic 3 è di illustrare le caratteristiche tecniche della rete di comunicazione di Scenic 3 con descrizione dettagliata dell architettura elettrica ed elettronica e sui metodi di riparazione necessari per operare sul veicolo. Verranno approfondite le funzionalità del veicolo con particolare enfasi alla gestione elettronica delle funzioni da parte dei calcolatori. Oltre alla disponibilità della vettura durante la formazione vengono fornite informazioni specifiche sulle procedure di diagnosi del veicolo. Il partecipante sarà in grado di conoscere le particolarità tecniche di Scenic 3, di avere una panoramica completa del veicolo oltre ad analizzare le problematiche più frequenti del modello. Argomenti del corso Architettura elettrica e reti CAN Sistemi di sicurezza attiva Sistemi di bordo e comfort Climatizzazione Airbag Impianto di illuminazione Sistemi di aiuto al parcheggio

56 AS-MON22 - RENAULT NUOVA CLIO - Motori L obiettivo della parte 1 del corso sulla Clio è di illustrare le caratteristiche tecniche della motorizzazioni Diesel e Benzina con una panoramica dettagliata sui motori più diffusi e sulla loro manutenzione. Oltre alla disponibilità della vettura durante la formazione vengono fornite informazioni specifiche sulle procedure di diagnosi del veicolo. Il partecipante sarà in grado di conoscere le caratteristiche tecniche dei motori di Clio per affrontare la manutenzione senza difficoltà e di avere una panoramica sulla meccanica e la gestione elettronica completa della motorizzazioni sia Diesel che Benzina dei motori più venduti del modello; si analizzeranno anche le problematiche più frequenti della modello Argomenti del corso Motorizzazioni benzina Motorizzazioni diesel

57 AS-MON23 - RENAULT NUOVA CLIO - Comfort L obiettivo della parte 2 del corso sulla Clio è di illustrare le caratteristiche tecniche della rete di comunicazione di Clio con descrizione dettagliata dell architettura elettrica ed elettronica e sui metodi di riparazione necessari per operare sul veicolo. Verranno approfondite le funzionalità del veicolo con particolare enfasi alla gestione elettronica delle funzioni da parte dei calcolatori. Oltre alla disponibilità della vettura durante la formazione vengono fornite informazioni specifiche sulle procedure di diagnosi del veicolo. Il partecipante sarà in grado di conoscere le particolarità tecniche di Clio, di avere una panoramica completa del veicolo oltre ad analizzare le problematiche più frequenti del modello. Argomenti del corso Architettura elettrica e reti CAN Sistemi di sicurezza attiva Sistemi di bordo e comfort Climatizzazione Airbag Impianto di illuminazione Sistemi di aiuto al parcheggio

58 VUOI PARTECIPARE AD UN NOSTRO CORSO? Cerca il nostro ricambista socio più vicino alla tua officina e chiedi informazioni!!! Copia questo indirizzo nella barra degli indirizzi di internet Oppure collegati al sito e attraverso i il pulsante contatti richiedi informazioni

59 Programma Officine Asso Service

CATALOGO CORSI ASSOSERVICE-NEXTERIA 2015

CATALOGO CORSI ASSOSERVICE-NEXTERIA 2015 CATALOGO CORSI ASSOSERVICE-NEXTERIA 2015 È UN OFFERTA COMPLETA DI CORSI DI FORMAZIONE A PIÙ LIVELLI, PARTENDO DA QUELLI BASE: Elettricità ed Elettronica - Elettricità ed elettronica di base - Funzionamento

Dettagli

PROGRAMMA DI FORMAZIONE 2015 / 2016

PROGRAMMA DI FORMAZIONE 2015 / 2016 HYB6: Diagnosi su sistemi a trazione ibrida Bosch Le nuove normative antinquinamento sempre più restrittive e la richiesta da parte del mercato di auto ecologiche stanno portando alla ribalta nuove tipologie

Dettagli

CATALOGO CORSI ASSOSERVICE-NEXTERIA 2015

CATALOGO CORSI ASSOSERVICE-NEXTERIA 2015 CATALOGO CORSI ASSOSERVICE-NEXTERIA 2015 È UN OFFERTA COMPLETA DI CORSI DI FORMAZIONE A PIÙ LIVELLI, PARTENDO DA QUELLI BASE: Elettricità ed Elettronica - Elettricità ed elettronica di base - Funzionamento

Dettagli

ENTE ACCREDITATO REGIONE PIEMONTE Certificato n 107/001. Catalogo corsi 2016. IL MECCATRONICO: aggiornamenti e obblighi di legge

ENTE ACCREDITATO REGIONE PIEMONTE Certificato n 107/001. Catalogo corsi 2016. IL MECCATRONICO: aggiornamenti e obblighi di legge ENTE ACCREDITATO REGIONE PIEMONTE Certificato n 107/001 Catalogo corsi 2016 IL MECCATRONICO: aggiornamenti e obblighi di legge INDICE N.B.: I corsi si svolgono in orario serale presso C.so Svizzera 161,

Dettagli

Chi smette di investire in formazione per risparmiare soldi è come se fermasse l orologio per risparmiare tempo 01/2013

Chi smette di investire in formazione per risparmiare soldi è come se fermasse l orologio per risparmiare tempo 01/2013 01/2013 Chi smette di investire in formazione per risparmiare soldi è come se fermasse l orologio per risparmiare tempo Il nuovo corso dei Corsi Magneti Marelli La formazione tecnico-professionale è da

Dettagli

Formazione Base. VE-T21/fg v 04.13. Formazione Fondamenti. Versione: 1

Formazione Base. VE-T21/fg v 04.13. Formazione Fondamenti. Versione: 1 Formazione Novità I corsi relativi ai nuovi modelli o alle nuove tecnologie non sono inseriti in questo elenco in quanto sono a disposizione solo per un periodo limitato di tempo: l elenco aggiornato è

Dettagli

Formazione Base. VE-T21/fg V 04.13. Formazione Fondamenti. Versione: 1

Formazione Base. VE-T21/fg V 04.13. Formazione Fondamenti. Versione: 1 Formazione Novità I corsi relativi ai nuovi modelli o alle nuove tecnologie non sono inseriti in questo elenco in quanto sono a disposizione solo per un periodo limitato di tempo: l elenco aggiornato è

Dettagli

Di.Pa. BENCH BENCH TESTA PIANTONI STERZO ELETTRONICI PIANTONI STERZO ELETTRONICI

Di.Pa. BENCH BENCH TESTA PIANTONI STERZO ELETTRONICI PIANTONI STERZO ELETTRONICI 132 ATTREZZATURE - Di.Pa.BENCH - ATTREZZATURE Di.Pa. BENCH BENCH Di.Pa. PIANTONI STERZO ELETTRONICI TESTA PIANTONI STERZO ELETTRONICI TESTA Innovazione eccezionale! Di.Pa.Smoke, Di.Pa.Bench! Corsi specializzati

Dettagli

Un mondo di prodotti. Nelle pagine illustriamo brevemente alcuni prodotti HÜCO e Hitachi attualmente gestiti. ... Una società del Gruppo Hitachi

Un mondo di prodotti. Nelle pagine illustriamo brevemente alcuni prodotti HÜCO e Hitachi attualmente gestiti. ... Una società del Gruppo Hitachi HÜCO e Hitachi HÜCO Automotive è uno dei principali produttori di componenti elettrici ed elettronici del mercato veicolistico. Da oltre 30 anni è fornitore delle case auto e partner affidabile del mercato

Dettagli

CORSO DI ADDESTRAMENTO MECCATRONICO SUI SISTEMI DI SOVRALIMENTAZIONE Funzionamento, Diagnosi, Riparazione PARTE 1

CORSO DI ADDESTRAMENTO MECCATRONICO SUI SISTEMI DI SOVRALIMENTAZIONE Funzionamento, Diagnosi, Riparazione PARTE 1 CORSO DI ADDESTRAMENTO MECCATRONICO SUI SISTEMI DI SOVRALIMENTAZIONE Funzionamento, Diagnosi, Riparazione PARTE 1 La Diesel Levante offre per la prima volta agli autoriparatori un programma formativo completo

Dettagli

www.formazione.artigiani.tn.it

www.formazione.artigiani.tn.it Le proposte di formazione tecnico/normativa per i settori Autoriparazione e Carrozzeria illustrate nelle schede seguenti, sono alcune delle iniziative organizzate dal Sistema Artigianato Trentino. Gli

Dettagli

Chi smette di investire in formazione per risparmiare soldi è come se fermasse l orologio per risparmiare tempo 11/2013

Chi smette di investire in formazione per risparmiare soldi è come se fermasse l orologio per risparmiare tempo 11/2013 11/2013 Chi smette di investire in formazione per risparmiare soldi è come se fermasse l orologio per risparmiare tempo Il nuovo corso dei Corsi Magneti Marelli La formazione tecnico-professionale è da

Dettagli

Catalogo Corsi. Percorso formativo per autoriparatori. Edizione 08/09. Sommario: Presentazione catalogo. Percorso didattico

Catalogo Corsi. Percorso formativo per autoriparatori. Edizione 08/09. Sommario: Presentazione catalogo. Percorso didattico Catalogo Corsi Edizione 08/09 Sommario: Presentazione catalogo Percorso didattico 1 3 Percorso tecnico diagnostico Auto 5 Percorso tecnico diagnostico Moto 19 Percorso tecnico Veicoli Industriali 23 Percorso

Dettagli

PRESENTAZIONE COREASSY

PRESENTAZIONE COREASSY PRESENTAZIONE COREASSY ANALISI DI MERCATO Riteniamo il settore del turbocompressore tra i più floridi nel mondo dell Automotive; ampi sono i margini di crescita che si possono riassumere in tre punti fondamentali

Dettagli

New! Guida Corsi 2014 Formazione Bosch Automotive. Tecnologia per la vita Bosch Automotive Aftermarket 2014 www.automotive-campus.

New! Guida Corsi 2014 Formazione Bosch Automotive. Tecnologia per la vita Bosch Automotive Aftermarket 2014 www.automotive-campus. New! Guida Corsi 2014 Formazione Bosch Automotive Tecnologia per la vita Bosch Automotive Aftermarket 2014 www.automotive-campus.com 1 Elenco Corsi Bosch rappresenta un partner di tutto rispetto per quell

Dettagli

A.T.F.A. srl. Programma Corsi 2015. Ass. Tecnica & Formazione Autoriparatori srl

A.T.F.A. srl. Programma Corsi 2015. Ass. Tecnica & Formazione Autoriparatori srl Ass. Tecnica & Formazione Autoriparatori srl 1 Ass. Tecnica & Formazione Autoriparatori srl Il 2015 rappresenta un anno difficile per gli autoriparatori che devono riparare autoveicoli sempre più tecnologici

Dettagli

CATALOGO FORMATIVO 2014. Catalogo Formativo 2014

CATALOGO FORMATIVO 2014. Catalogo Formativo 2014 Catalogo Formativo 2014 sommario Sistemi Landi Renzo - Corso Base con prova pratica 4 Sistemi Sequenziali Landi Renzo 5 Sistemi Sequenziali Landi 6 Trouble Shooting Landi Renzo 7 Sistema Diesel Dual Fuel

Dettagli

CONFERENZA STAMPA. Sicurezza e rispetto ambientale. Vallelunga, 6 luglio 2010. Franco Villa Comitato tecnico ANFIA - Gruppo Autobus

CONFERENZA STAMPA. Sicurezza e rispetto ambientale. Vallelunga, 6 luglio 2010. Franco Villa Comitato tecnico ANFIA - Gruppo Autobus CONFERENZA STAMPA E PROVE DINAMICHE SU PISTA Sicurezza e rispetto ambientale I nuovi standard per il trasporto pubblico su gomma Franco Villa Comitato tecnico ANFIA - Gruppo Autobus 1 1 Vallelunga, 6 luglio

Dettagli

PROFILO SOCIETARIO. La De Lorenzo Formazione, per l organizzazione e la gestione di corsi di formazione a vari livelli e in diversi settori.

PROFILO SOCIETARIO. La De Lorenzo Formazione, per l organizzazione e la gestione di corsi di formazione a vari livelli e in diversi settori. PROFILO SOCIETARIO La De Lorenzo fu fondata nel 1951 dall'ingegner Ugo De Lorenzo per rispondere alla crescente domanda di strumentazione elettronica di qualità in campo industriale ed educativo. Verso

Dettagli

CORSO PPFR023 DIFETTOLOGIE E TECNICHE DI RICERCA GUASTI INTRODUZIONE AL CORSO. Tecnica d officina

CORSO PPFR023 DIFETTOLOGIE E TECNICHE DI RICERCA GUASTI INTRODUZIONE AL CORSO. Tecnica d officina CORSO PPFR023 DIFETTOLOGIE E TECNICHE DI RICERCA GUASTI I dati contenuti in questa pubblicazione sono forniti a titolo indicativo e potrebbero risultare non aggiornati in conseguenza di modifiche adottate

Dettagli

New! *XLGD &RUVL 201

New! *XLGD &RUVL 201 New! 201 Automo 1 L attestato di partecipazione personalizzato e registrato con un codice univoco permetterà di richiedere in ogni momento, a seguito della partecipazione ad un corso presso un centro di

Dettagli

Responsabile tecnico

Responsabile tecnico Responsabile tecnico La figura è stata rilevata nei seguenti gruppi di attività economica della classificazione Ateco 91: G 50.2 Manutenzione e riparazione di autoveicoli Figure professionali contigue:

Dettagli

Efficienza su larga scala: Sistema modulare Common Rail MCRS per grandi motori Diesel

Efficienza su larga scala: Sistema modulare Common Rail MCRS per grandi motori Diesel Efficienza su larga scala: Sistema modulare Common Rail MCRS per grandi motori Diesel Basso consumo, prestazioni elevate: Sistema modulare Common Rail MCRS per grandi motori Diesel Con le serie MCRS, Bosch

Dettagli

Indice INTRODUZIONE Cos è l autronica...iii

Indice INTRODUZIONE Cos è l autronica...iii Indice INTRODUZIONE Cos è l autronica...iii CAP.1 Elementi fondamentali dei sistemi di calcolo programmabili...1 1.1 - GENERALITÀ...1 1.2 - SEGNALI ELETTRICI...2 1.3 - COSTITUZIONE E FUNZIONAMENTO DEI

Dettagli

Tecnico autronico dell automobile

Tecnico autronico dell automobile Tecnico autronico dell automobile DESCRIZIONE SINTETICA Il Tecnico autronico dell automobile è in grado di effettuare interventi di installazione, manutenzione, riparazione e messa a punto delle parti

Dettagli

file://c:\elearn\web\tempcontent4.html

file://c:\elearn\web\tempcontent4.html Page 1 of 5 GRANDE PUNTO 1.3 Multijet GENERALITA'' - ALIMENTAZIONE INIEZIONE DIESEL CARATTERISTICHE FUNZIONE Il Common Rail Magneti Marelli MJD 6F3 è un sistema di iniezione elettronica ad alta pressione

Dettagli

FORMULARIO PER LA PROGETTAZIONE DEGLI INTERVENTI FORMATIVI CONNOTAZIONI GENERALI DELL INTERVENTO

FORMULARIO PER LA PROGETTAZIONE DEGLI INTERVENTI FORMATIVI CONNOTAZIONI GENERALI DELL INTERVENTO FORMULARIO PER LA PROGETTAZIONE DEGLI INTERVENTI FORMATIVI PAG. 1 CONNOTAZIONI GENERALI DELL INTERVENTO A.1 - SOGGETTO PROMOTORE: ISTITUTO PROFESSIONALE DI STATO PER L INDUSTRIA E L ARTIGIANATO CARLO CATTANEO

Dettagli

Sistema frigorigeno Climatizzatore Bizona (Fiat) Climatizzatore Climatronic (VW) Elettrotecnica di base Elettrotecnica avanzata Misure L oscilloscopio

Sistema frigorigeno Climatizzatore Bizona (Fiat) Climatizzatore Climatronic (VW) Elettrotecnica di base Elettrotecnica avanzata Misure L oscilloscopio Sistema frigorigeno Climatizzatore Bizona (Fiat) Climatizzatore Climatronic (VW) Elettrotecnica di base Elettrotecnica avanzata Misure L oscilloscopio Sistema Unijet JTD (Fiat) Sistema Tdi VEDC UIS (VW)

Dettagli

L alta pressione è la chiave del successo: Iniezione Diesel Bosch

L alta pressione è la chiave del successo: Iniezione Diesel Bosch L alta pressione è la chiave del successo: Iniezione Diesel Bosch Iniezione Diesel Bosch: Gamma completa dal fornitore di riferimento Economica, pulita e sportiva: L innovativa tecnologia di iniezione

Dettagli

STANDARD PROFESSIONALE E FORMATIVO DEL TECNICO MECCATRONICO DELLE AUTORIPARAZIONI

STANDARD PROFESSIONALE E FORMATIVO DEL TECNICO MECCATRONICO DELLE AUTORIPARAZIONI ALLEGATO A) STANDARD PROFESSIONALE E FORMATIVO DEL TECNICO MECCATRONICO DELLE AUTORIPARAZIONI La legge n. 224/2012 ha disposto la modifica della legge 122/1992 in materia di attività di autoriparazioni,

Dettagli

Servizi E-Learning. Ing. Luca Capomacchia

Servizi E-Learning. Ing. Luca Capomacchia Servizi E-Learning Ing. Luca Capomacchia 2010 Attività piattaforma E-Learning Corsi on-line Non sostituiscono i corsi in aula Sono utili come corsi di preparazione per i corsi di aula Sono utili quando,

Dettagli

2006/2007. Continental Training Academy. Programma dei corsi.

2006/2007. Continental Training Academy. Programma dei corsi. CorsiAteABSok 11-09-2006 16:34 2006/2007 2006 / 2007 Pagina 1 Continental Training Academy. Programma dei corsi. CorsiAteABSok 11-09-2006 16:34 Pagina 2 Indice Sistema corsi ATE Serata di presentazione

Dettagli

CONTROLLO MOTORE MARELLI CR/EDC MULTIJET 6

CONTROLLO MOTORE MARELLI CR/EDC MULTIJET 6 CONTROLLO MOTORE MARELLI CR/EDC MULTIJET 6 Fiat Idea 1.3 JTD 16V Motore Diesel 188 A 9.000 (04-) Schema elettrico Fiat Idea 1.3 JTD 16V Motore Diesel 188 A 9.000 (04-) 1 Fiat Idea 1.3 JTD 16V Motore Diesel

Dettagli

SL CAR Viale Emilia, 51 20093 Cologno Monzese (MI) Tel e Fax 02.2545086 TIPOLOGIE DI SISTEMI DI ALIMENTAZIONE A GAS

SL CAR Viale Emilia, 51 20093 Cologno Monzese (MI) Tel e Fax 02.2545086 TIPOLOGIE DI SISTEMI DI ALIMENTAZIONE A GAS SL CAR Viale Emilia, 51 20093 Cologno Monzese (MI) Tel e Fax 02.2545086 TIPOLOGIE DI SISTEMI DI ALIMENTAZIONE A GAS Sistemi a GPL per auto a carburatore La trasformazione a GPL, il tipo e la dislocazione

Dettagli

PER ULTERIORI INFORMAZIONI 199 12 8888. www.exponentia.it info@exponentia.it

PER ULTERIORI INFORMAZIONI 199 12 8888. www.exponentia.it info@exponentia.it A s s i s t e n z a T e c n i c a T e l e f o n i c a F o r m a z i o n e T e c n i c a exponentia: vincitore dell International Grands Prix Award per l innovazione nel campo Automotive a Equip Auto. PER

Dettagli

TECNICO MECCATRONICO DELLE AUTORIPARAZIONI

TECNICO MECCATRONICO DELLE AUTORIPARAZIONI ALLEGATO B Standard professionale e formativo relativo alla formazione del TECNICO MECCATRONICO DELLE AUTORIPARAZIONI Standard professionale e formativo del Tecnico meccatronico delle autoriparazioni (Ai

Dettagli

Revisionato STERZO ELETTRONICO CLASSE A / B (W 169) Revisionato. Revisionato. Revisionato

Revisionato STERZO ELETTRONICO CLASSE A / B (W 169) Revisionato. Revisionato. Revisionato WWW.DIPASPORT.COM 0523.50.98.62 RICAMBI NUOVI E REVISIONATI PER MERCEDES E SMART STERZO ELETTRONICO CLASSE A / B (W 169) CODICE DIPA: EPS166R CODICE OEM: A1694600700 - Lo sterzo è più morbido da una parte

Dettagli

Automazione e controllo

Automazione e controllo Automazione e controllo Argomento MACCHINE Equipaggiamenti elettrici e quadri a bordo macchina: progettazione e realizzazione Esporre le principali direttive e normative del settore. Illustrare una metodologia

Dettagli

Pensata per la vostra guida, perfetta per i vostri affari.

Pensata per la vostra guida, perfetta per i vostri affari. Pensata per la vostra guida, perfetta per i vostri affari. GAMMA BUSINESS. Pensata per la vostra guida, ripensata per i vostri affari. Opel è in grado di offrire sempre la migliore risposta alle tue esigenze,

Dettagli

Tecnologie Ford ECOnetic: consumi ed emissioni di CO 2 ridotti

Tecnologie Ford ECOnetic: consumi ed emissioni di CO 2 ridotti Tecnologie Ford ECOnetic: consumi ed emissioni di CO 2 ridotti Con il nuovo modello Ford Mondeo ECOnetic le emissioni di CO 2 scendono a 115 g/km. Sulla Ford Ka, la tecnologia Auto-Start-Stop diventa di

Dettagli

ALF 1. Novità Alfa Romeo MiTo

ALF 1. Novità Alfa Romeo MiTo ALF 1 Novità Alfa Romeo MiTo 0 Indice degli argomenti Sicurezza sul lavoro 1,4 Multiair Airbag Cinture di sicurezza Start & Stop 14TurboMultiair 1,4 Climatizzazione 1,4 16v 78 Cv 1,6 JTDm 120 Cv Impianto

Dettagli

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo Agenzia del Lavoro Provincia Autonoma di Trento DESCRIZIONE PROFILO PROFESSIONALE PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo DENOMINAZIONE FIGURA PROFESSIONALE - AUTORIPARATORE AUTO E

Dettagli

REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA

REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA SETTORE ECONOMICO PROFESSIONALE 1 SETTORE MECCANICA; PRODUZIONE E MANUTENZIONE DI MACCHINE; IMPIANTISTICA Processo Lavorazioni Meccaniche

Dettagli

AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO 12 OPERATORE ALLA RIPARAZIONE DEI VEICOLI A MOTORE. Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT):

AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO 12 OPERATORE ALLA RIPARAZIONE DEI VEICOLI A MOTORE. Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT): AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO Denominazione della figura 12 OPERATORE ALLA RIPARAZIONE DEI VEICOLI A MOTORE Indirizzi della figura 1. Riparazioni parti e sistemi meccanici ed elettromeccanici del veicolo

Dettagli

ABS. Procedura di Rigenerazione:

ABS. Procedura di Rigenerazione: Procedura di Rigenerazione: La procedura di rigenerazione effettuata dalla 3FTuning S.r.l. sui gruppi include la centralina elettronica ed il motore. Tutti i componenti, dove necessario, sono sostituiti

Dettagli

NOVITà ED ANTICIPAZIONI DATABASE DIAGNOSTICO BRAIN BEE

NOVITà ED ANTICIPAZIONI DATABASE DIAGNOSTICO BRAIN BEE TOP NEWS CD161 PRIMI NELLA DIAGNOSI PRIMI A RILASCIARE IL SISTEMA RISPETTO AI MAGGIORI COMPETITORS MULTIMARCA PRIMI NELLA DIAGNOSI PRIMI A RILASCIARE IL SISTEMA RISPETTO AI MAGGIORI COMPETITORS MULTIMARCA

Dettagli

A quale categoria Euro appartiene la mia auto

A quale categoria Euro appartiene la mia auto A quale categoria Euro appartiene la mia auto Dal 1991 la Comunità europea ha emanato una serie di Direttive per regolamentare le emissioni di inquinanti da parte dei veicoli. In base a queste direttive

Dettagli

Mission. Vision. Realizzare prodotti innovativi per utilizzare al meglio fonti energetiche alternative e a basso impatto ambientale

Mission. Vision. Realizzare prodotti innovativi per utilizzare al meglio fonti energetiche alternative e a basso impatto ambientale Mission Realizzare prodotti innovativi per utilizzare al meglio fonti energetiche alternative e a basso impatto ambientale Vision Promuovere la mobilità sostenibile nel rispetto dell ambiente La Sede 4.000

Dettagli

Audi Essential Package, Audi Service Package, Audi Complete Package. La vostra Audi non sentirà mai i segni del tempo.

Audi Essential Package, Audi Service Package, Audi Complete Package. La vostra Audi non sentirà mai i segni del tempo. Audi Essential Package, Audi Service Package, Audi Complete Package. La vostra Audi non sentirà mai i segni del tempo. I pacchetti di manutenzione Audi Essential Package, Audi Service Package ed Audi Complete

Dettagli

DIAGNOSI, MANUTENZIONE, RIPARAZIONE IMPIANTI A GAS

DIAGNOSI, MANUTENZIONE, RIPARAZIONE IMPIANTI A GAS CORSO GRATUITO DIAGNOSI, MANUTENZIONE, RIPARAZIONE IMPIANTI A GAS Il corso di natura teorico-pratica tratta il funzionamento degli impianti a GPL ed a METANO, riconoscendone i componenti e le loro funzioni

Dettagli

Dati tecnici Audi A4 Avant 2.0 TDI S tronic (150 CV)

Dati tecnici Audi A4 Avant 2.0 TDI S tronic (150 CV) Dati tecnici Audi A4 Avant 2.0 TDI S tronic (150 CV) Diesel, 4 cilindri in linea, con turbocompressore a gas di scarico VTG, DOHC, iniezione diretta TDI Distribuzione / n valvole per cilindro bilancieri

Dettagli

Assistenza Tecnica. Formazione. Tecnica. Telefonica

Assistenza Tecnica. Formazione. Tecnica. Telefonica Formazione Tecnica Assistenza Tecnica Telefonica 2 Assistenza Tecnica Telefonica Durata: 12 mesi n unico punto di riferimento per qualsiasi tipo di problema, su tutte le auto. ISCRIVENDOTI ALL ASSISTENZA

Dettagli

Mobil 1 ESP Formula 5W-30. Emission System Protection Soddisfa le ultime specifiche VW, BMW e Mercedes-Benz

Mobil 1 ESP Formula 5W-30. Emission System Protection Soddisfa le ultime specifiche VW, BMW e Mercedes-Benz Mobil 1 ESP Formula 5W-30 Emission System Protection Soddisfa le ultime specifiche VW, BMW e Mercedes-Benz Da oltre 100 anni, i ricercatori della ExxonMobil hanno creato lubrificanti innovativi, consolidando

Dettagli

Manuale utente del DS350E. Dangerfield JUNE 2007V1 Delphi PSS

Manuale utente del DS350E. Dangerfield JUNE 2007V1 Delphi PSS Manuale utente del DS350E 1 INDICE Componenti principali.3 Menu principale 13 Programma diagnostico.34 Inserimento chiave hardware...43 Aggiornamento del firmware 46 Comunicazione OBD..48 Lettura e cancellaz.

Dettagli

Formazione Base VE-T21/FG V 04.13. Formazione Fondamenti. Versione: 1

Formazione Base VE-T21/FG V 04.13. Formazione Fondamenti. Versione: 1 Formazione Novità I corsi relativi ai nuovi modelli o alle nuove tecnologie non sono inseriti in questo elenco in quanto sono a disposizione solo per un periodo limitato di tempo: l elenco aggiornato è

Dettagli

TECNICO SUPERIORE PER LA CONDUZIONE E LA MANUTENZIONE DEGLI IMPIANTI

TECNICO SUPERIORE PER LA CONDUZIONE E LA MANUTENZIONE DEGLI IMPIANTI ISTRUZIONE E FORMAZIONE TECNICA SUPERIORE SETTORE INDUSTRIA E ARTIGIANATO TECNICO SUPERIORE PER LA CONDUZIONE E LA MANUTENZIONE DEGLI IMPIANTI STANDARD MINIMI DELLE COMPETENZE TECNICO PROFESSIONALI TECNICO

Dettagli

Approfondimento Tecnico su FAP DPF

Approfondimento Tecnico su FAP DPF Approfondimento Tecnico su FAP DPF Il filtro antiparticolato è un componente dell impianto di scarico integrato con il catalizzatore e consiste in un supporto monolitico a base di carburo di silicio poroso.

Dettagli

Nuova Fiat Panda. 1.3 Multijet 75 CV Stop&Start

Nuova Fiat Panda. 1.3 Multijet 75 CV Stop&Start Nuova Fiat Panda Schede tecniche Pop / Easy / Lounge 1.2 8v 69 CV 1.3 Multijet 75 CV Stop&Start 0.9 85 CV Twinair Stop&Start 0.9 65 CV Twinair Stop&Start MOTORE N cilindri, disposizione 4L 4L 2L 2L Diametro

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DIDATTICA ANNUALE DOCENTI

PROGRAMMAZIONE DIDATTICA ANNUALE DOCENTI ISS IPSIA SILVIO CECCATO di MONTECCHIO MAGGIORE ( VI ) classe QUINTA A e B PROGRAMMAZIONE DIDATTICA ANNUALE DOCENTI Anno scolastico 2015/16 Materia: LABORATORI TECNOLOGICI ED ESERCITAZIONI Indirizzo :

Dettagli

VEICOLI DA TRASFORMAZIONE. tecnica / motori 01/2014. 2 anni di garanzia contrattuale, 1 anno di garanzia estesa

VEICOLI DA TRASFORMAZIONE. tecnica / motori 01/2014. 2 anni di garanzia contrattuale, 1 anno di garanzia estesa fiat DUCATO VEICOLI DA TRASFORMAZIONE tecnica / motori 01/2014 2 anni di garanzia contrattuale, 1 anno di garanzia estesa Totale 3 anni di garanzia o pure 200 000 km Tagliando ogni 48 000 km Gamma 4x4

Dettagli

!!!!!!!!!!!!!! !!!!!! SISTEMI GESTIONALI !!!!!!!!!!!!! CATALOGO CORSI !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! ! 1!

!!!!!!!!!!!!!! !!!!!! SISTEMI GESTIONALI !!!!!!!!!!!!! CATALOGO CORSI !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! ! 1! 1 SISTEMI GESTIONALI CATALOGO CORSI CORSO:FORMAZIONEAUDIT Oredicorso: 24 Finalitàdell azione: Formazione interna Tematicheformative: Gestione aziendale Obiettividell azione: Risultatiattesi: Il corso è

Dettagli

Formazione Tecnica. L obiettivo della formazione è l avanzamento della conoscenza e la diffusione della verità. (John F.

Formazione Tecnica. L obiettivo della formazione è l avanzamento della conoscenza e la diffusione della verità. (John F. 05/2015 Formazione Tecnica L obiettivo della formazione è l avanzamento della conoscenza e la diffusione della verità. (John F. Kennedy) CATALOGO CORSI 2015 1 2 Magneti Marelli Campus: trasferiamo informazioni

Dettagli

STUDIO DI SETTORE UG31U ATTIVITÀ 45.20.40 ATTIVITÀ 45.40.30 RIPARAZIONI MECCANICHE DI AUTOVEICOLI RIPARAZIONE DI CARROZZERIE DI AUTOVEICOLI

STUDIO DI SETTORE UG31U ATTIVITÀ 45.20.40 ATTIVITÀ 45.40.30 RIPARAZIONI MECCANICHE DI AUTOVEICOLI RIPARAZIONE DI CARROZZERIE DI AUTOVEICOLI STUDIO DI SETTORE UG31U ATTIVITÀ 45.20.10 RIPARAZIONI MECCANICHE DI AUTOVEICOLI ATTIVITÀ 45.20.20 RIPARAZIONE DI CARROZZERIE DI AUTOVEICOLI ATTIVITÀ 45.20.30 RIPARAZIONE DI IMPIANTI ELETTRICI E DI ALIMENTAZIONE

Dettagli

Risarcimento diretto: Le nuove opportunità di business Esperienza SARA

Risarcimento diretto: Le nuove opportunità di business Esperienza SARA Risarcimento diretto: Le nuove opportunità di business Esperienza SARA 02/04/2008 Obiettivo dell intervento Illustrare l approccio di SARA verso lo scenario competitivo determinato dall introduzione del

Dettagli

CARATTERISTICHE TECNICHE GENERALI

CARATTERISTICHE TECNICHE GENERALI Dati e dimensioni Pagina: 1 CARATTERISTICHE TECNICHE GENERALI Dimensioni esterne Lunghezza, mm Larghezza, mm Altezza, mm Dimensioni cerchi - pneumatici: V6 TDI V6 TSI Hybrid V8 TDI Dimensioni vano bagagli

Dettagli

meccatronico d auto meccatronica d auto

meccatronico d auto meccatronica d auto Delibera n. 353 del 05.04.2016 ordinamento formativo per la professione oggetto di apprendistato di meccatronico d auto meccatronica d auto 1. Il profilo professionale 2. Durata e titolo conseguibile 3.

Dettagli

Sistemi supportati dall'ecureader / ECUdecoder (aggiorn. dalla V4,7x alla V4,80)

Sistemi supportati dall'ecureader / ECUdecoder (aggiorn. dalla V4,7x alla V4,80) Alfa Romeo Mito ABS+TRACT.CONTR. - (08-..) BOSCH ESP EP 2 Mito ABS+TRACT.CONTR. 1.4 78cv (08-..) BOSCH ESP EP 2 Mito ABS+TRACT.CONTR. 1.4 Turbobenzina 155cv (08-..) BOSCH ESP EP 2 Mito ABS+TRACT.CONTR.

Dettagli

SCEGLIETE LA COMPETENZA CITROËN GUIDA AL FILTRO ANTIPARTICOLATO

SCEGLIETE LA COMPETENZA CITROËN GUIDA AL FILTRO ANTIPARTICOLATO SCEGLIETE LA COMPETENZA CITROËN GUIDA AL FILTRO ANTIPARTICOLATO IL FILTRO ANTIPARTICOLATO (FAP): UN PRODOTTO DI ALTA TECNOLOGIA Sviluppato dal gruppo PSA PEUGEOT CITROËN, il Filtro antiparticolato (FAP)

Dettagli

tecnica / motori 01/2014 2 anni di garanzia contrattuale, 1 anno di garanzia estesa Totale 3 anni di garanzia o pure 200 000 km

tecnica / motori 01/2014 2 anni di garanzia contrattuale, 1 anno di garanzia estesa Totale 3 anni di garanzia o pure 200 000 km fiat DUCATO TRASPORTO MERCI tecnica / motori 01/2014 2 anni di garanzia contrattuale, 1 anno di garanzia estesa Totale 3 anni di garanzia o pure 200 000 km Tagliando ogni 48 000 km Gamma 4x4 Cambio robotizzato

Dettagli

INFODIAG STRUMENTI DI DIAGNOSI

INFODIAG STRUMENTI DI DIAGNOSI CITROËN INFODIAG STRUMENTI DI DIAGNOSI LEXIA PROXIA CD 35 DIREZIONE POST- VENDITA DOCUMENTAZIONE TECNICA FILIALI / CONCESSIONARI VN - Addetto preparazione VN - Coordinatore Campagne RIPARATORI AUTORIZZATI

Dettagli

Formazione Tecnica. L obiettivo della formazione è l avanzamento della conoscenza e la diffusione della verità. (John F.

Formazione Tecnica. L obiettivo della formazione è l avanzamento della conoscenza e la diffusione della verità. (John F. Formazione Tecnica L obiettivo della formazione è l avanzamento della conoscenza e la diffusione della verità. (John F. Kennedy) 11/2014 CATALOGO CORSI 2014 1 2 Magneti Marelli Campus: trasferiamo informazioni

Dettagli

PROGRAMMA ATTREZZATURA 2009. La nostra professionalità al Vostro servizio

PROGRAMMA ATTREZZATURA 2009. La nostra professionalità al Vostro servizio PROGRAMMA ATTREZZATURA 2009 La nostra professionalità al Vostro servizio è con voi dal 1974 Sede di Pavia Parma Cremona Brescia Piacenza Genova DRA si propone come fornitore completo di soluzioni per il

Dettagli

FPT INDUSTRIAL PRESENTA I PROPRI MOTORI PER APPLICAZIONI AGRICOLE ALL EIMA

FPT INDUSTRIAL PRESENTA I PROPRI MOTORI PER APPLICAZIONI AGRICOLE ALL EIMA FPT INDUSTRIAL PRESENTA I PROPRI MOTORI PER APPLICAZIONI AGRICOLE ALL EIMA Torino, novembre 2014 FPT Industrial, società all avanguardia nella progettazione e produzione di propulsori per applicazioni

Dettagli

file://c:\elearn\web\tempcontent5.html

file://c:\elearn\web\tempcontent5.html Page 1 of 10 GRANDE PUNTO 1.3 Multijet GENERALITA'' - CONTROLLO ELETTRONICO POMPA DI PRESSIONE INIEZIONE DIESEL DESCRIZIONE COMPONENTI CENTRALINA DI INIEZIONE (COMMON RAIL MJD 6F3 MAGNETI MARELLI) E montata

Dettagli

Formazione Tecnologica Area Veicoli

Formazione Tecnologica Area Veicoli Formazione Tecnologica Area Veicoli La proposta formativa TEC si suddivide in differenti aree: Interventi formativi su tematiche manageriali consentono l immediata applicabilità dei contenuti acquisiti

Dettagli

PROGRAMMAZIONE. Istituto Tecnico Settore Tecnologico G. Silva M. Ricci. Anno scolastico 2015 /2016 Classe IIIAM

PROGRAMMAZIONE. Istituto Tecnico Settore Tecnologico G. Silva M. Ricci. Anno scolastico 2015 /2016 Classe IIIAM Istituto Tecnico Settore Tecnologico G. Silva M. Ricci Via Nino Bixio, 53 37045 Legnago (VR) 0442/21593 0442/600428 PROGRAMMAZIONE Anno scolastico 2015 /2016 Classe IIIAM PROF. ALESSANDRO ZANAROTTO-PONSO

Dettagli

POLITECNICO DI TORINO INGEGNERIA DELL AUTOVEICOLO. Prova di ammissione

POLITECNICO DI TORINO INGEGNERIA DELL AUTOVEICOLO. Prova di ammissione POLITECNICO DI TORINO INGEGNERIA DELL AUTOVEICOLO Prova di ammissione Informazioni per lo studente ANNO ACCADEMICO 2006-2007 PREMESSA Per coloro che intendono iscriversi al corso di studi in Ingegneria

Dettagli

HIGH TECH LUBRICANTS & ADDITIVES 315.630 FAP DPF ECO WASHER FLUIDO DI LAVAGGIO PER FILTRI ANTIPARTICOLATO DI MOTORI DIESEL

HIGH TECH LUBRICANTS & ADDITIVES 315.630 FAP DPF ECO WASHER FLUIDO DI LAVAGGIO PER FILTRI ANTIPARTICOLATO DI MOTORI DIESEL 315.630 FAP DPF ECO WASHER FLUIDO DI LAVAGGIO PER FILTRI ANTIPARTICOLATO DI MOTORI DIESEL DESCRIZIONE GREEN STAR FAP DPF ECO WASHER è un prodotto professionale formulato per effettuare il lavaggio e la

Dettagli

SISTEMA BOSCH EDC 16C39

SISTEMA BOSCH EDC 16C39 SISTEMA BOSCH EDC 16C39 Sommario CIRCUITO DI ASPIRAZIONE 4 Misuratore massa aria digitale HF6 con integrato sensore temperatura aria 10 Sensore pressione collettore aspirazione 16 Attuatore corpo farfallato

Dettagli

Il Van tutto incluso

Il Van tutto incluso Il Van tutto incluso L ultima generazione di H-1 rappresenta un pratico strumento di lavoro progettato da Hyundai per soddisfare tutte le vostre esigenze di trasporto e mobilità. L eccellenza di H-1 è

Dettagli

LA MISURA ESATTA DELLE ESIGENZE DELLA VOSTRA PROFESSIONE

LA MISURA ESATTA DELLE ESIGENZE DELLA VOSTRA PROFESSIONE GAMMA VAN LA MISURA ESATTA DELLE ESIGENZE DELLA VOSTRA PROFESSIONE Le versioni Van, valorizzanti e funzionali, vi offrono una gamma ergonomica e piacevole che mantiene tutte le prerogative di sicurezza

Dettagli

TOSCANA diesel. e BOSCH vi danno il benvenuto. Automotive Aftermarket

TOSCANA diesel. e BOSCH vi danno il benvenuto. Automotive Aftermarket TOSCANA diesel TOSCANA diesel e BOSCH vi danno il benvenuto 0 and passing on to third parties. TOSCANA diesel TOSCANA Diesel nasce nel 1980 TOSCANA diesel Inizia il rapporto con Bosch nel 1990 da sempre

Dettagli

AGRITECHNICA 2009: FIAT POWERTRAIN TECHNOLOGIES PRESENTA LA GAMMA DI MOTORI AGRICOLI E INDUSTRIALI

AGRITECHNICA 2009: FIAT POWERTRAIN TECHNOLOGIES PRESENTA LA GAMMA DI MOTORI AGRICOLI E INDUSTRIALI 8 Novembre 2009 AGRITECHNICA 2009: FIAT POWERTRAIN TECHNOLOGIES PRESENTA LA GAMMA DI MOTORI AGRICOLI E INDUSTRIALI FPT Fiat Powertrain Technologies, l azienda del Gruppo Fiat specializzata in ricerca,

Dettagli

RICAMBI NUOVI E REVISIONATI. gpl e metano CODICE DIPA: INJB009RAILN RAIL TAPPI BLU CODICE DIPA: INJB008RAILN RAIL TAPPI BIANCHI

RICAMBI NUOVI E REVISIONATI. gpl e metano CODICE DIPA: INJB009RAILN RAIL TAPPI BLU CODICE DIPA: INJB008RAILN RAIL TAPPI BIANCHI WWW.DIPASPORT.COM 0523.50.98.62 RICAMBI NUOVI E REVISIONATI PER veicoli a gpl e metano RAIL GPL LANDI RENZO COMPLETO DI 4 INIETTORI E SENSORE PRESSIONE CODICE DIPA: EGR033N RAIL TAPPI VERDI CODICE DIPA:

Dettagli

MATERIA: SISTEMI E AUTOMAZIONE. Continuità di insegnante nella materia rispetto all anno precedente 1 Si x No

MATERIA: SISTEMI E AUTOMAZIONE. Continuità di insegnante nella materia rispetto all anno precedente 1 Si x No DOCENTE : FOGLI MAURIZIO BENVENUTI SERGIO MATERIA: SISTEMI E AUTOMAZIONE A.S.: 2014 / 2015 CLASSE: 4 AMS Continuità di insegnante nella materia rispetto all anno precedente 1 Si x No Gli obiettivi disciplinari

Dettagli

SISTEMA BOSCH EDC 16C39

SISTEMA BOSCH EDC 16C39 SISTEMA BOSCH EDC 16C39 Sommario CIRCUITO DI ASPIRAZIONE 4 Misuratore massa aria digitale HF6 con integrato 10 Sensore pressione collettore d aspirazione 16 Attuatore corpo farfallato 22 Attuatore modificatore

Dettagli

Visitateci su www.hyundai-auto.it, vi aiuteremo a trovare la qualità Hyundai a portata di famiglia!

Visitateci su www.hyundai-auto.it, vi aiuteremo a trovare la qualità Hyundai a portata di famiglia! Accent ACCENT HYUNDAI ACCENT porta l indissolubile sigillo di qualità con la certezza unica ed esclusiva di viaggiare sempre sicuri e garantiti 3 anni a chilometraggio illimitato! Visitateci su www.hyundai-auto.it,

Dettagli

19 - INDICE DELLA MATERIA SICUREZZA ELETTRICA ED ELETTROTECNICA

19 - INDICE DELLA MATERIA SICUREZZA ELETTRICA ED ELETTROTECNICA 19 - INDICE DELLA MATERIA SICUREZZA ELETTRICA ED ELETTROTECNICA D294 Corso teorico-pratico addetti ai lavori elettrici CEI 11-27:2014... pag. 2 D291 Corso di aggiornamento CEI 11-27-2014 per addetti ai

Dettagli

CLT1 User Manual. Bedienungsanleitung/ Mode d emploi/ Manual de Instrucciones/ Manuale utente/ Bruksanvisning

CLT1 User Manual. Bedienungsanleitung/ Mode d emploi/ Manual de Instrucciones/ Manuale utente/ Bruksanvisning CLT1 User Manual Bedienungsanleitung/ Mode d emploi/ Manual de Instrucciones/ Manuale utente/ Bruksanvisning 1 Indice Manuale utente 43 Kit CLT1 4 44 Informazioni generali e dati tecnici 45 Descrizione

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della ricerca Istituto d Istruzione Superiore Severi Correnti

Ministero dell Istruzione, dell Università e della ricerca Istituto d Istruzione Superiore Severi Correnti Ministero dell Istruzione, dell Università e della ricerca Istituto d Istruzione Superiore Severi Correnti Prot. n. Art. 4 e 6 D.P.R. 416/74 Art. 3 D.P.R. 417/74 SITO WEB :www.severi-correnti.it Codice

Dettagli

SCHEDA DI OFFERTA TECNICA

SCHEDA DI OFFERTA TECNICA SCHEDA DI OFFERTA TECNICA NB: La presente scheda costituisce ad ogni effetto una Dichiarazione Sostitutiva di Atto di Notorietà ( autodichiarazione ) ai sensi del DPR n.445/2000 per i fatti, le circostanze

Dettagli

Un affare pulito: analisi delle emissioni Bosch

Un affare pulito: analisi delle emissioni Bosch Un affare pulito: analisi delle emissioni Bosch Analisi delle emissioni efficace su autoveicoli moderni Ñ BEA 150/250/350 Edition Analisi delle emissioni (sistemi chiusi) Ñ BDM 298/ BDM 300 Moduli contagiri

Dettagli

Mappatura dei Descrittori di Dublino negli Insegnamenti previsti dal Corso di Studi

Mappatura dei Descrittori di Dublino negli Insegnamenti previsti dal Corso di Studi Dipartimento di Ingegneria Navale, Elettrica, Elettronica e delle Telecomunicazioni (DITEN) Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Elettrica Classe LM-28 Mappatura dei Descrittori di Dublino negli Insegnamenti

Dettagli

Documento non definitivo

Documento non definitivo STUDIO DI SETTORE VG31U ATTIVITÀ 45.20.10 RIPARAZIONI MECCANICHE DI AUTOVEICOLI ATTIVITÀ 45.20.20 RIPARAZIONE DI CARROZZERIE DI AUTOVEICOLI ATTIVITÀ 45.20.30 RIPARAZIONE DI IMPIANTI ELETTRICI E DI ALIMENTAZIONE

Dettagli

DICA TRENTATRE' Il nuovo sistema di diagnosi Ducati Di Gianpaolo Riva

DICA TRENTATRE' Il nuovo sistema di diagnosi Ducati Di Gianpaolo Riva MONDO DUCATI On-Line Marzo 2005 DICA TRENTATRE' Il nuovo sistema di diagnosi Ducati Di Gianpaolo Riva Nella seconda metà degli anni 80, Ducati decise di iniziare la produzione in serie dell allora neonato

Dettagli

Giorgio Di Lembo - ENEL Distribuzione S.p.A. Franco Corti SIEMENS S.p.A. (Italia)

Giorgio Di Lembo - ENEL Distribuzione S.p.A. Franco Corti SIEMENS S.p.A. (Italia) Nuove funzioni di Smart Grid nel Sistema di Telecontrollo degli impianti di trasformazione e distribuzione dell energia elettrica di ENEL Distribuzione Giorgio Di Lembo - ENEL Distribuzione S.p.A. Responsabile

Dettagli

Bollettino Ufficiale. Serie Ordinaria n. 37 - Mercoledì 10 settembre 2014

Bollettino Ufficiale. Serie Ordinaria n. 37 - Mercoledì 10 settembre 2014 5 D.G. Istruzione, formazione e lavoro D.d.u.o. 5 agosto 2014 - n. 7558 Regolamentazione regionale dello standard professionale e formativo del tecnico meccatronico delle autoriparazioni IL DIRIGENTE U.O.

Dettagli

Accessori Principali Climatizzatore Automatico ABS AirBags Sensori di parcheggio - Interni in Pelle Vetri oscurati Cerchi in Lega 18

Accessori Principali Climatizzatore Automatico ABS AirBags Sensori di parcheggio - Interni in Pelle Vetri oscurati Cerchi in Lega 18 Marca Modello Versione HYUNDAI SANTA FE 4x4 con blocco Anno prima immatricolazione 2006 Km percorsi 100.000 Accessori Principali Climatizzatore Automatico ABS AirBags Sensori di parcheggio - Interni in

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DI L.T.E.

PROGRAMMAZIONE DI L.T.E. PROGRAMMAZIONE DI L.T.E. (LABORATORI TECNOLOGICI ED ESERCITAZIONI ) CLASSE II Note: - le classi prime, durante l'anno scolastico, svolgeranno, a rotazione, le lezioni nei laboratori e con i docenti specifici

Dettagli

CENTRO ASSISTENZA. San Lazzaro di Savena - Bologna - Italy RIPARAZIONE ED V.della Fisica 14/16/18/20/22/24 INSTALLAZIONE

CENTRO ASSISTENZA. San Lazzaro di Savena - Bologna - Italy RIPARAZIONE ED V.della Fisica 14/16/18/20/22/24 INSTALLAZIONE AGGIORNAMENTO SETTORE ELETTRONICO PER VETTURE E VEICOLI COMMERCIALI SUL PRESENTE CATALOGO PRESENTI I RICAMBI PER I VEICOLI DI MAGGIOR DIFFUSIONE QUALORA IN CUI IL RICAMBIO RICHIESTO NON FOSSE DISPONIBILE

Dettagli