C O M U N E di C A R P I *** PUBBLICA DELLA COMMISSIONE GIUDICATRICE PER LA VALUTAZIONE DEGLI ELEMENTI DI AGGIUDICAZIONE PROWISORIA DELLA PROCEDURA

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "C O M U N E di C A R P I *** PUBBLICA DELLA COMMISSIONE GIUDICATRICE PER LA VALUTAZIONE DEGLI ELEMENTI DI AGGIUDICAZIONE PROWISORIA DELLA PROCEDURA"

Transcript

1 PRESIDENTE LA COMMISSIONE C O M U N E di C A R P I Prot. In t. TIT. n. )..{86~ c1. o:t- *** del f d Lt VERBALE SEDUTA PUBBLICA DELLA COMMISSIONE GIUDICATRICE PER LA VALUTAZIONE DEGLI ELEMENTI DI NATURA QUANTITATIVA E DICHIARAZIONE DI AGGIUDICAZIONE PROWISORIA DELLA PROCEDURA NEGOZIATA CON GARA INFORMALE PER L'ASSEGNAZIONE DEI LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA ANNUALE E PER IL RIFACIMENTO DI PAVIMENTAZIONI STRADALI. ANNO INTERVENTO. *********** mtsari ~~~ L'anno duemilaquattordici (2014) e questo giorno 24 (ventiquattro) del mese di febbraio alle ore 11, 00, nella " Sala della Commissione per la qualità architettonica e il paesaggio" della Sede Comunale di Carpi, V.le B. Peruzzi, n. 2. Sono presenti i Signori : l. CARBONI DOTT. ING. NORBERTO, nato a Modena il , domiciliato per la carica presso la sede comunale, Dirigente Responsabile del Settore A3 del Comune di Carpi con sede in Carpi (MO), Corso A. Pio n. 91, (C. F.: l TESTI ~ t~ f~

2 IL PRESIDENTE COMMISSIONE ), agente non in proprio ma nella sua veste di Presidente della Commissione Giudicatrice, nominata con determinazione dirigenziale del Settore A3 n. 88 del , ai f i ni della valutazione dell ' offerta economicamente più vantaggi osa nella procedura negoziata di cui all ' oggetto; 2. MERIGHI Geom. CRISTINA, in qualità di commissario, nominata con la suindicata determinazione A3 n. 88/2014 ; 3. GUIDETTI Geom. RENATO, in qualità di commissario, nominato con la suindicata determinazione A3 n. 88/2014; 4. MALAVASI Dott. CORRADO, in qualità di Segretario della Commissione Giudicatrice ; S. REBUCCI Sig.ra SIMONA dipendente comunale, a titolo di testimone nota ed idonea;..- IL SEGRETARIO., 6. CRUCIANI Dott. GIOVANNI dipendente comunale, a titolo di testimone noto ed idoneo. P R E M E S S 0 : Richiamato quanto riportato nei precedenti "Verbale di apertura dei plichi" del Prot. In t. n. 9236/2014, e Verbale della seduta non pubblica in data , concernente la valutazione dell ' offerta tecnica con l TESTI ~f'l_j ~~ '\ attribuzione dei relativi punteggi; 2

3 Preso atto che la presente seduta della Commissione ha carattere pubblico, ed è volta alla valutazione degli elementi di natura quantitativa "Tempo di esecuzione dei lavori" contenuto nella Busta 3 (recante la dicitura "Contiene nuovo Cronoprogramma") e "Prezzo complessivo offerto per l ' esecuzione" contenuto nella Busta 4 (recante la dicitura "Contiene offerta economica"), così come prescritto al paragrafo D) del "Disciplinare di gara"; CIO' PREMESSO: il Sig. CARBONI Dott. Ing. Norberto, nella sua preindicata qualità di Presidente della Commissione Giudicatrice, rileva la presenza all ' odierna seduta di gara dei Sig. ri Varoli Piazza Antoni o e lembo Carmine, per conto del Raggruppamento Temporaneo d'imprese costi tui to da SOCI ETA' INDUSTRIA PIETRISCO S. I.P. spa (mandataria) e lembo MICHELE srl (mandante) e della Sig.ra Centola Fenicia per conto della Ditta CME CONSORZIO IMPRENDITORI EDILI soc. coop.. Successivamente il Presidente procede alla comunicazione del punteggio parziale ottenuto dai concorrenti, a seguito della valutazione della Busta 2 contenente l ' offerta tecnica, così come risulta dal citato verbale in data : l TESTI ~~ r~ f 3

4 l. COSTRUZIONI ITAL STRADE srl: punti 13,090 ; 2. Raggruppamento Temporaneo d ' Imprese: SOCIE INDUSTRIA PIETRISCO S.I. P. spa (mandataria) e IEMBO MICHELE srl (mandante): punti 9,010 ; 3. FRANZONI & BERTOLETTI srl: punti 1,190; 4. GIOVANE STRADA srl: punti 3,740; 5. F. LLI COSTI snc: punti 7,310; 6. CME CONSORZIO IMPRENDITORI EDILI soc. coop.: punti 17,000. Il Presidente della Commissione Giudicatrice, verificata l'integrità delle Buste 3 e 4 presentate dai concorrenti in gara, procede all ' apertura della Busta 3 "NUOVO CRONOPROGRAMMA" e prende atto che tutti i concorrenti hanno offerto quale numero di giorni utili, consecutivi e continui per l ' ultimazione delle opere, il massimo previsto dalla lettera d ' Invito di giorni 60 (riduzione pari a 30 giorni), ad eccezione della Ditta COSTRUZIONI ITAL STRADE srl che ha offerto un tempo di esecuzione di giorni 61 (riduzione pari a 29 giorni). Pertanto la Commissione procede, sulla base delle modalità stabilite al paragrafo E ) "Disciplinare di gara" per gli elementi valutazione di natura del quantitativa, all' attribuzione del punteggio parziale rel ativo di l TESn ~~ r~ l 4

5 all' elemento di valutazione "Tempo di esecuzi dei lavori", avente un peso di 8 punti su 100, assegnando alla Ditta COSTRUZIONI ITAL STRADE srl il punteggio di 7,733 (coefficiente 0, 9667), e agli altri concorrenti in gara il punteggio massimo di 8,000. Il Presidente, prosegue le operazioni di gara provvedendo all' apertura della Busta 4 "OFFERTA ECONOMICA" rilevando, unitamente agli altri membri della Commissione, la regolarità della dichiarazione di offerta, ivi contenuta, come previsto nel "Disc iplinare di Gara" al paragrafo D) "Documenti da presentare" Busta 4, e prende atto dei seguenti ribassi percentuali: l. COSTRUZIONI ITAL STRADE srl : ribasso del 13,072%; 2. Raggruppamento Temporaneo d ' Imprese: SOCIETA ' INDUSTRIA PIETRISCO S. I. P. spa (mandataria) e IEMBO MICHELE srl (mandante): ribasso del 18,500%; 3. FRANZONI & BERTOLETTI srl: ribasso del 13,751%; 4. GIOVANE STRADA srl : ribasso del - 5,550%; 5. F. LLI COSTI snc: ribasso del - 5,000%; l TES \ S.~r~ 6. CME CONSORZIO IMPRENDITORI EDILI soc. coop.: ribasso del - 8,210%. 5

6 Pertanto la Commissione procede, sulla base delle modalità stabilite al Paragrafo E) del disciplinare di gara allegato Lettera d'invito per gli elementi di valutazione di natura quantitativa, all'attribuzione del punteggio parziale relativo all'elemento di valutazione "Prezzo complessivo offerto per l'esecuzione", avente un peso di 7 5 punti su 100, assegnando i seguenti punti: l. COSTRUZIONI ITAL STRADE srl : punti 53, 025 ; 2. Raggruppamento Temporaneo d ' Imprese: SOC I ETA' INDUSTRIA PIETRISCO S.I.P. spa (mandataria) e IEMBO MICHELE srl (mandante): punti 75, 000 ; 3. FRANZONI & BERTOLETTI srl : punti 55, 725 ; 4. GIOVANE STRADA srl: punti 22,500 ; 5. F.LLI COSTI snc: punti 20,250 ; 6. CME CONSORZIO IMPRENDITORI EDILI soc. coop. : punti 33, 300. Successivamente la Commissione Giudicatrice procede alla somma dei punteggi degli elementi di valutazione quantitativa sopra riportati "Tempo di esecuzione dei lavori", "Prezzo complessivo offerto per l'esecuzione", e dei punteggi parziali assegnati a seguito della valutazione degli elementi di natura qualitativa come risultante dal verbale della seduta non pubblica del , ottenendo la seguente g r aduator ia f i nal e: 6

7 l. Raggruppamento Temporaneo d ' Imprese: SOCIETA' INDUSTRIA PIETRISCO S. I.P. spa (mandataria) e IEMBO MICHELE srl (mandante): punti 92,010 ; 2. COSTRUZIONI ITAL STRADE srl : punti 73, 848 ; 3. FRANZONI & BERTOLETTI srl: punti 64, 915 ; 4. CME CONSORZIO IMPRENDITORI EDILI soc. coop.: punti 58,300; 5. F. LLI COSTI snc : punti 35,560 ; 6. GIOVANE STRADA srl: punti 34,240. Dalla predetta graduatoria risulta, pertanto, c he, l'offerta economicamente più conveniente e con punteggio più alto è quella presentata dal Raggruppamento Temporaneo d 'Imprese costituito da SOCIETA' INDUSTRIA PIETRISCO S.I.P. spa (mandataria) e I EMBO MICHELE srl (mandante). Successivamente il Presidente della Commissione prende atto che non è necessario procedere alla valutazione dell ' eventuale anomalia ai sensi dell'art. 8 6' comma 2, D.Lgs. n. 1 63/06 relativamente all ' offerta presentata dalla ditta prima classificata (prezzo: punti 75, altri elementi di valutazione: punti 17,010 ), in quanto la somma dei punti riportati negli elementi di valutazione diversi dal prezzo r i sulta inferiore a 20 punti (quattro quinti del punteggio massimo previsto). 7

8 Il Presidente e i Commissari, dichiarano, quindi, l ' aggiudicazione in via provvisoria, fatte salve le riserve di legge, dell'appalto relativo all ' affidamento dei lavori di manutenzione straordinaria annuale e per il rifacimento di pavimentazioni stradali. Anno Intervento, al Raggruppamento Temporaneo d ' Imprese costituito da SOCIETA' INDUSTRIA PIETRISCO S. I.P. spa (mandatari.a), con sede in Madregolo di Collecchio ( PR), strada del Bergamino n. 16, C. FISCALE e P.IVA: e IEMBO MICHELE srl (mandante), con sede in Noceto (PR), via Europa n. 13, C. FISCALE e P. IVA : , che ha presentato l'offerta economicamente più vantaggiosa ai sensi del D. Lgs. 163/06, art. 83 ' per l'importo complessivo di ,00 + IVA, comprensivo degli oneri per la sicurezza, ammontanti ad -, ,00, al netto del ribasso offerto del - 18, 50%, pari ad ,00, rispetto ad un importo complessivo a base d'appalto a misura di ,00 + IVA, di cui , 00 soggetti a ribasso di gara. Il Presidente dispone che il presente Verbale sia trasmesso al competente Ufficio del Settore A3 - l TESTI \ <f~~ Lavori Pubblici, Infrastrutture e Patrimonio, ai fini dell'acquisizione agli atti e dei successivi 8

9 adempimenti procedurali, riguardanti l ' approvazione dell ' aggiudicazione provvisoria e l ' aggiudicazione definitiva, che avverranno successivamente con apposito provvedimento dirigenziale del Settore sopra citato. I documenti contenenti il risultato del calcolo dell ' offerta economicamente più vantaggiosa allegati al presente verbale sotto le lettere A) e ~ e le tabelle relative al Riepilogo e alla graduatoria finale allegate sotto le lettere C) e Ql, costituiscono parte integrante e sostanziale del medesimo. Il presente verbale viene sottoscritto dal Dirigente-Responsabile del Settore Comunale A3 - Presidente della Commissione Giudicatrice, dai due Commissari, dal Segretario e dai Testimoni. p. IL COMUNE DI CARPI IL DIRIGENTE-RESPONSABILE DEL SETTORE A3 PRESIDENTE DELLA COMMISSIONE GIUDICATRICE Geom. CRISTINA MERIGH Geom. RENATO GUIDETTI / SSARI IL S\)jARIO -~~:e Dott. CORRADO MALAVASI. ~ WWL-~ l TESTI ~~ fl~ 9

10 I TESTIMONI \ Sig.ra SIMONA REBUCCI ~ ~ Dott. GIOVANNI CRUCIANI EGRETARIO c 10

11 CITTA' di CARPI PROCEDURA NEGOZIATA CON GARA INFORMALE PER L'ASSEGNAZIONE DEl LAVORI DI MANUTENZIONE. STRAORDINARIA ANNUALE E PER IL RIFACIMENTO DI PAVIMENTAZIONI STRADALI. ANNO INTERVENTO Calcolo dei coefficienti con il metodo dell'interpolazione lineare C Tempo di esecuzione (gg riduzione) > Offerta Coeff. Pun 1 Base d'asta o o Migliore 30 1 l CO 8 1. Costruzioni ltal Strade srl 2. (ATI) SIP SpA - lembo Michele 3. Franzoni & Bertoletti srl 4. Giovane Strada srl 5. F.lli Costi snc 6. CME soc. coop. 29 0, , , , , ,0000 7,733 8,000 8,000 8,000 8,000 8,000 SEGRETARIO ( l TESTI l ~ r~ r~

12 ALLEGATO B) : : ENTE VIISSIONE CITTA' di CARPI PROCEDURA NEGOZIATA CON GARA INFORMALE PER L'ASSEGNAZIONE DEl LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA ANNUALE E PER IL RIFACIMENTO DI PAVIMENTAZIONI STRADALI. ANNO INTERVENTO l ' l l > Calcolo dei coefficienti con il metodo dell'interpolazione lineare A Ribasso percentuale Offerta Coeff. Punti Base d'asta - o v Migliore 18, ' 1. Costruzioni ltal Strade srl 13,072 0,707 53, {ATI) SIP SpA - lembo Michel 18,500 1,000 75,000 r Franzoni & Bertoletti srl 13,751 0,743 55, Giovane Strada srl 5,550 0,300 22, F.lli Costi snc 5,000 0,270 20, CME soc. coop. 8,210 0,444 33,300 ' l TESTI, ~Il~ r~

13 CITTA' di CARPI PROCEDURA NEGOZIATA CON GARA INFORMALE PER L'ASSEGNAZIONE DEl LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA ANNUALE E PER IL RIFACIMENTO DI PAVIMENTAZIONI STRADALI. ANNO INTERVENTO Offerte 1. Costruzioni ltal Strade srl 2. (ATI) SIP SpA- lembo Michele srl 3. Franzoni & Bertoletti srl 4. Giovane Strada srl 5. F.lli Costi snc 6. CME soc. coop.~ P. r~ f r m r- cn m G') :o ~.. :!':! o "' A B c Calcolo dell'offerta economicamente piu vantaggiosa Riepilogo ELEMENTI DI VALUTAZIONE Ribasso percentuale sul prezzo complessivo Organizzazione logistica cantiere Tempo di esecuzione Valutazione ,848 7,733 13,090 53,025 92,010 8,000 9,010 75,000 64,915 8,000 1,190 55,725 34,240 8,000 3,740 22,500 35,560 8,000 7,310 20,250 58,300 8,000 17,000 33,300 Pesi ,---..._o La somma deve essere pari a 100 ~ n -(= ~ -o n ::O o rn ~ ~' ~Cl Ci5 r. l (l) :z. - -l ~m m 0 ~ r r rn G) ~ o

14 l ALLEGATO ()) CITTA' di CARPI PROCEDURA NEGOZIATA CON GARA INFORMALE PER L'ASSEGNAZIONE DEl LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA ANNUALE E PER IL RIFACIMENTO DI PAVIMENTAZIONI STRADALI. ANNO INTERVENTO Graduatoria pos Partecipanti Punti 1 2. (ATI) SIP SpA- lembo Michele sr 92, Costruzioni ltal Strade srl 73, Franzoni & Bertoletti srl 64, CME soc. coop. 58, F.lli Costi snc 35, Giovane Strada srl 34,240

CITTÀ DI GRUGLIASCO Piazza Matteotti, 50 - Grugliasco 10095 (TO)

CITTÀ DI GRUGLIASCO Piazza Matteotti, 50 - Grugliasco 10095 (TO) CITTÀ DI GRUGLIASCO Piazza Matteotti, 50 - Grugliasco 10095 (TO) GARA N. 07/2014/S SERVIZIO DI PULIZIA LOCALI COMUNALI, LOCALI SEDI DEL CISAP, PALESTRE SCOLASTICHE, SERVIZIO DERATIZZAZIONE, DEBLATIZZAZIONE

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE A3 - LAVORI PUBBLICI, INFRASTRUTTURE, PATRIMONIO --- SERVIZIO PROGETTAZIONE, DIREZIONE LAVORI E MANUTENZIONE INFRASTRUTTURE E FABBRICATI Determinazione dirigenziale Registro Generale N. 865 del

Dettagli

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Lavori Pubblici. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Lavori Pubblici. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA C O P I A DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Lavori Pubblici DELIBERA CIPE DEL 30.06.2014 - MISURE DI RIQUALIFICAZIONE E MESSA IN SICUREZZA DEGLI EDIFICI PUBBLICI

Dettagli

C I T T À D I E R I C E PROVINCIA DI TRAPANI

C I T T À D I E R I C E PROVINCIA DI TRAPANI C I T T À D I E R I C E PROVINCIA DI TRAPANI Settore II Ufficio Pubblica Istruzione OGGETTO: Verbale procedura di gara del 12.03.2014 per l affidamento della fornitura del servizio di mensa (preparazione,

Dettagli

COMUNE DI SANT ANGELO del PESCO (Provincia di Isernia)

COMUNE DI SANT ANGELO del PESCO (Provincia di Isernia) COMUNE DI CAPRACOTTA (IS) P.zza Stanislao Falconi 3 86082 CAPRACOTTA tel. 0865/949210 fax 0865/945305 sito: www.capracotta.com email: comune@capracotta.com P.I. & C.F. 00057170946 CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA

Dettagli

COMUNE DI PRESICCE "CITTA' DEGLI IPOGEI" PROVINCIA DI LECCE AREA AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

COMUNE DI PRESICCE CITTA' DEGLI IPOGEI PROVINCIA DI LECCE AREA AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO COMUNE DI PRESICCE "CITTA' DEGLI IPOGEI" Copia PROVINCIA DI LECCE AREA AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO REG. GEN.LE N. 213 DEL 11/06/2012 OGGETTO: Appalto Servizi Assicurativi

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE A3 - LAVORI PUBBLICI, INFRASTRUTTURE, PATRIMONIO --- SERVIZIO PROGETTAZIONE, DIREZIONE LAVORI E MANUTENZIONE INFRASTRUTTURE E FABBRICATI Determinazione dirigenziale Registro Generale N. 119 del

Dettagli

C O M U N E D I C O L O G N A V E N E T A Provincia di Verona

C O M U N E D I C O L O G N A V E N E T A Provincia di Verona APPALTO DEI LAVORI PER LA REALIZZAZIONE DELL'INTERVENTO DI RIQUALIFICAZIONE DELLA SCUOLA SECONDARIA 1 GRADO DANTE ALIGHIERI DI COLOGNA VENETA. INTERVENTO PER EFFICIENTAMENTO ENERGETICO DELL ALA NORD (ISOLAMENTO

Dettagli

COMUNE DI RACCUJA ( PROVINCIA DI MESSINA ) DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL'AREA TECNICA

COMUNE DI RACCUJA ( PROVINCIA DI MESSINA ) DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL'AREA TECNICA ORIGINALE COMUNE DI RACCUJA ( PROVINCIA DI MESSINA ) DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL'AREA TECNICA N. 184 Data 29/05/2013 OGGETTO:Fornitura di attrezzatura per Uffici, Comunali, servizi di recupero

Dettagli

Comune di Erice. SETTORE I Affari Generali, Legale e Servizi Demografici. Programma Operativo Nazionale FESR Sicurezza per lo Sviluppo

Comune di Erice. SETTORE I Affari Generali, Legale e Servizi Demografici. Programma Operativo Nazionale FESR Sicurezza per lo Sviluppo Comune di Erice SETTORE I Affari Generali, Legale e Servizi Demografici Oggetto: Verbale di apertura della gara relativa all appalto avente per oggetto Programma Operativo Nazionale FESR Sicurezza per

Dettagli

Comune di Erice. SETTORE I Affari Generali, Legale e Servizi Demografici

Comune di Erice. SETTORE I Affari Generali, Legale e Servizi Demografici Comune di Erice SETTORE I Affari Generali, Legale e Servizi Demografici Oggetto: Verbale di apertura della gara relativa all appalto avente per oggetto Appalto per la fornitura di servizi di copertura

Dettagli

DISCIPLINARE. La procedura è in attuazione alla Determinazione n. 81 del 25/02/2014 del Dirigente dell Area Economico Finanziaria.

DISCIPLINARE. La procedura è in attuazione alla Determinazione n. 81 del 25/02/2014 del Dirigente dell Area Economico Finanziaria. FORNITURA DEL SERVIZIO DI MANUTENZIONE ATTREZZATURE INFORMATICHE DI PROPRIETA DELLA CAMERA DI COMMERCIO DI NAPOLI AL DI FUORI DEL PERIODO DI GARANZIA INIZIALE ON SITE - CIG: 5654825D33 DISCIPLINARE Il

Dettagli

SIENA APT Agenzia per il Turismo di Siena Ambito 10 DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE. n. 54 del 30.04.2009

SIENA APT Agenzia per il Turismo di Siena Ambito 10 DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE. n. 54 del 30.04.2009 SIENA APT Agenzia per il Turismo di Siena Ambito 10 DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE n. 54 del 30.04.2009 Oggetto: Gara per progettazione e realizzazione del nuovo portale www.terresiena.it, compresa la realizzazione

Dettagli

VERBALE DI GARA N. 5 (in seduta pubblica) DEL 27/11/2015

VERBALE DI GARA N. 5 (in seduta pubblica) DEL 27/11/2015 Oggetto: Procedura aperta per l affidamento dell appalto dei lavori di Riqualificazione infrastrutturale dell edificio scolastico Collodi CIG: 6410904D54 - CUP: J91E15000130001 ********************* VERBALE

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE TECNICO. N _36 del _04.03.2014

DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE TECNICO. N _36 del _04.03.2014 C/O CONSORZIO DEI COMUNI PER LO SVILUPPO DEL VERCELLESE VIA XX SETTEMBRE, 37-13100 VERCELLI - TEL.: 0161.59006 - FAX: 0161.1167 WEB: WWW.COMUNIVERCELLESI.IT - E-MAIL: CONSORZIOVC@CONSORZIOVERCELLESEDEICOMUNI.191.IT

Dettagli

PROVINCIA DI REGGIO EMILIA C.F. 00209290352 == == VERBALE DI VERIFICA DELLA CONGRUITA DEI PREZZI. == == PRIMA SEDUTA RISERVATA == ==

PROVINCIA DI REGGIO EMILIA C.F. 00209290352 == == VERBALE DI VERIFICA DELLA CONGRUITA DEI PREZZI. == == PRIMA SEDUTA RISERVATA == == PROVINCIA DI REGGIO EMILIA C.F. 00209290352 VERBALE DI VERIFICA DELLA CONGRUITA DEI PREZZI. PRIMA SEDUTA RISERVATA Oggi giorno 24 del mese di febbraio dell'anno duemilaquattordici, ore 09,38 in Reggio

Dettagli

COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO

COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO VERBALE N. 79 DEL 08.05.2012 COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: APPROVAZIONE PROGETTO DEFINTIVO-ESECUTIVO DEI LAVORI DI ADEGUAMENTO

Dettagli

COMUNE DI SANTERAMO IN COLLE

COMUNE DI SANTERAMO IN COLLE COMUNE DI SANTERAMO IN COLLE Provincia di Bari Piazza Dott. Simone, 8 Tel. 080.3028311 Fax 080.3023710 Cod. Fisc. 82001050721 P. IVA 00862890720 E-Mail: info@comune.santeramo.ba.it Indirizzo Internet:

Dettagli

COMUNE DI FORMIA Provincia di Latina

COMUNE DI FORMIA Provincia di Latina COMUNE DI FORMIA Provincia di Latina GARA D APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI MONITORAGGIO, RAZIONALIZZAZIONE E CONTABILIZZAZIONE DEI COSTI RELATIVI AI SERVIZI DI TELEFONIA FISSA E MOBILE, ENERGIA

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE LAVORI PUBBLICI, INFRASTRUTTURE, PATRIMONIO --- SERVIZIO PROGETTAZIONE, DIREZIONE LAVORI E MANUTENZIONE INFRASTRUTTURE E FABBRICATI Determinazione dirigenziale Registro Generale N. 447 del 08/07/2015

Dettagli

PROCEDURA APERTA PER: FORNITURA DI CARTOGRAFIA NUMERICA ALLA SCALA 1:500 DEL TERRITORIO DEL COMUNE DI FIRENZE E SUO AGGIORNAMENTO DISCIPLINARE DI GARA

PROCEDURA APERTA PER: FORNITURA DI CARTOGRAFIA NUMERICA ALLA SCALA 1:500 DEL TERRITORIO DEL COMUNE DI FIRENZE E SUO AGGIORNAMENTO DISCIPLINARE DI GARA COMUNE DI FIRENZE DIREZIONE SISTEMI INFORMATIVI PROCEDURA APERTA PER: FORNITURA DI CARTOGRAFIA NUMERICA ALLA SCALA 1:500 DEL TERRITORIO DEL COMUNE DI FIRENZE E SUO AGGIORNAMENTO DISCIPLINARE DI GARA Il

Dettagli

Tariffa Oraria Accordo Quadro x Ore stimate per la realizzazione =

Tariffa Oraria Accordo Quadro x Ore stimate per la realizzazione = Spettabile (Ragione Sociale Impresa) (Indirizzo completo) (cap) (Città) (Sigla Provincia) Richiesta di offerta trasmessa a mezzo (PEC/fax) OGGETTO: APPALTO SPECIFICO NELL AMBITO DELL ACCORDO QUADRO STIPULATO,

Dettagli

COPIA TRATTA DAL SITO WEB ASLBAT.IT

COPIA TRATTA DAL SITO WEB ASLBAT.IT SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE REGIONE PUGLIA AZIENDA SANITARIA LOCALE BT (Andria Barletta Bisceglie Canosa Margherita di S. - Minervino S. Ferdinando di P. - Spinazzola Trani - Trinitapoli) 76123 A N D

Dettagli

SCRITTURA PRIVATA n. 2/2013

SCRITTURA PRIVATA n. 2/2013 AZIENDA DI SERVIZI ALLA PERSONA CASTRIOTA E CORROPPOLI Via PAPA GIOVANNI XXIII, 4 71010 CHIEUTI (FG) ISCRITTA NEL REGISTRO REGIONALE DELLE AZIENDE PUBBLICHE DI SERVIZI ALLA PERSONA ISTITUTITO PRESSO IL

Dettagli

COMUNE DI ALVIGNANO PROVINCIA DI CASERTA

COMUNE DI ALVIGNANO PROVINCIA DI CASERTA COMUNE DI ALVIGNANO PROVINCIA DI CASERTA Progr. N. 441 Settore Amministrativo DETERMINAZIONE ORIGINALE N. 134 del 12/09/2014 Oggetto: TRASPORTO SCOLASTICO ANNI 2014/2015 E 2015/2016. APPROVAZIONE VERBALE

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE A3 - LAVORI PUBBLICI, INFRASTRUTTURE, PATRIMONIO --- SERVIZIO APPALTI, ESPROPRI E CONTRATTI Determinazione dirigenziale Registro Generale N. 864 del 03/12/2014 Registro del Settore N. 258 del 03/12/2014

Dettagli

AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DI IMPERIA - - - - VERBALE DI APERTURA BUSTE, CONTROLLO DOCUMENTAZIONE E SORTEGGIO DITTE PER RICHIESTA DOCUMENTAZIONE

AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DI IMPERIA - - - - VERBALE DI APERTURA BUSTE, CONTROLLO DOCUMENTAZIONE E SORTEGGIO DITTE PER RICHIESTA DOCUMENTAZIONE AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DI IMPERIA - - - - VERBALE DI APERTURA BUSTE, CONTROLLO DOCUMENTAZIONE E SORTEGGIO DITTE PER RICHIESTA DOCUMENTAZIONE a seguito di ASTA PUBBLICA relativa a lavori di MANUTENZIONE

Dettagli

PROVINCIA DI CAGLIARI --------------------------------------------- PROCEDURA NEGOZIATA. Appalto lavori di SISTEMAZIONE E COMPLETAMENTO DELLA

PROVINCIA DI CAGLIARI --------------------------------------------- PROCEDURA NEGOZIATA. Appalto lavori di SISTEMAZIONE E COMPLETAMENTO DELLA PROVINCIA DI CAGLIARI --------------------------------------------- PROCEDURA NEGOZIATA Appalto lavori di SISTEMAZIONE E COMPLETAMENTO DELLA VIABILITA COMUNALE. -------------------------------------------------------

Dettagli

AREA TECNICA - Ufficio Gare e Contratti -

AREA TECNICA - Ufficio Gare e Contratti - AREA TECNICA - Ufficio Gare e Contratti - VERBALE DELLA COMMISSIONE PER L ESAME DEGLI ATTI RELATIVI ALL AFFIDAMENTO DELL APPALTO MISTO DI FORNITURA E LAVORI RELATIVO ALLA REALIZZAZIONE DI UN SISTEMA DI

Dettagli

AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DI TREVISO STAZIONE UNICA APPALTANTE AREA BENI E SERVIZI VERBALE DI GARA

AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DI TREVISO STAZIONE UNICA APPALTANTE AREA BENI E SERVIZI VERBALE DI GARA Prot. n. 21347 AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DI TREVISO STAZIONE UNICA APPALTANTE AREA BENI E SERVIZI VERBALE DI GARA COTTIMO FIDUCIARIO PER L'AFFIDAMENTO DEI SERVIZI ASSICURATIVI DEL COMUNE DI GODEGA DI

Dettagli

SERVIZIO RISORSE E TERRITORIO

SERVIZIO RISORSE E TERRITORIO COMUNE DI GROMO Provincia di Bergamo cap. 24020 - P.zza Dante, 8 - tel. 0346/41128 - fax 0346/42116 codice fiscale e partita IVA 00666340161 email: tecnico@comune.gromo.bg.it email pec: tecnico@pec.comune.gromo.bg.it

Dettagli

COMUNE DI TURATE Prov. di Como

COMUNE DI TURATE Prov. di Como Prot. 852 GARA PUBBLICA 3 VERBALE DI GARA (art. 78 del D.Lgs 163/2006 e s.m.i.) Ente Appaltante: Comune di TURATE, via Vittorio Emanuele II n. 2 22078 Turate (CO), telefono 02/964251 (centralino), fax

Dettagli

Regione Siciliana E. R. S. U. MESSINA ENTE REGIONALE PER IL DIRITTO ALLO STUDIO UNIVERSITARIO MESSINA VERBALE DI GARA

Regione Siciliana E. R. S. U. MESSINA ENTE REGIONALE PER IL DIRITTO ALLO STUDIO UNIVERSITARIO MESSINA VERBALE DI GARA Repubblica Italiana Regione Siciliana E. R. S. U. MESSINA ENTE REGIONALE PER IL DIRITTO ALLO STUDIO UNIVERSITARIO MESSINA VERBALE DI GARA OGGETTO: Cottimo fiduciario (procedura negoziata) - lavori per

Dettagli

COMUNE DI PREDAIA PROVINCIA DI TRENTO

COMUNE DI PREDAIA PROVINCIA DI TRENTO COMUNE DI PREDAIA PROVINCIA DI TRENTO Via Simone Barbacovi, 4-38012 Frazione Taio Tel. 0463-468114 Fax 0463-468521 e-mail comune@comune.predaia.tn.it pec: comune@pec.comune.predaia.tn.it Decreto n. 136

Dettagli

COMUNE DI MORRO D'ORO C.F. 81000370676 -------PROVINCIA DI TERAMO ------- C.A.P. 64020 TEL. 085/895145/89588 *********************** FAX 085/8958816

COMUNE DI MORRO D'ORO C.F. 81000370676 -------PROVINCIA DI TERAMO ------- C.A.P. 64020 TEL. 085/895145/89588 *********************** FAX 085/8958816 COMUNE DI MORRO D'ORO C.F. 81000370676 -------PROVINCIA DI TERAMO ------- C.A.P. 64020 TEL. 085/895145/89588 *********************** FAX 085/8958816 COPIA di DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

Dettagli

COMUNE DI FINALE EMILIA

COMUNE DI FINALE EMILIA COMUNE DI FINALE EMILIA PROVINCIA DI MODENA DETERMINAZIONE N. 108 DEL 03/03/2014 PROPOSTA N. 25 Centro di Responsabilità: Affari Generali Servizio: Servizio Gare e Appalti OGGETTO ALIENAZIONE DI MEZZO

Dettagli

COMUNE DI BIELLA CONSERVAZIONE STRUTTURALE E FUNZIONALE DEL PATRIMONIO EDILIZIO E IMPIANTISTICO SCOLASTICO, SICUREZZA ED ANTINCENDIO 20 APRILE 2006

COMUNE DI BIELLA CONSERVAZIONE STRUTTURALE E FUNZIONALE DEL PATRIMONIO EDILIZIO E IMPIANTISTICO SCOLASTICO, SICUREZZA ED ANTINCENDIO 20 APRILE 2006 COMUNE DI BIELLA PUBBLICO INCANTO INTERVENTI DI MANUTENZIONE PER LA CONSERVAZIONE STRUTTURALE E FUNZIONALE DEL PATRIMONIO EDILIZIO E IMPIANTISTICO SCOLASTICO, SICUREZZA ED ANTINCENDIO PER L'ANNO 2006 -

Dettagli

copia n 334 del 07.11.2013

copia n 334 del 07.11.2013 CITTÀ DI AGROPOLI (Provincia di Salerno) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE copia n 334 del 07.11.2013 OGGETTO : LAVORI DI SISTEMAZIONE DEI MARCIAPIEDI E DELLA PUBBLICA ILLUMINAZIONE DI VIA A. DE GASPERI.

Dettagli

CONSORZIO CASE DI VACANZE DEI COMUNI NOVARESI NOVARA Via F.lli Rosselli 1 ooooooooo

CONSORZIO CASE DI VACANZE DEI COMUNI NOVARESI NOVARA Via F.lli Rosselli 1 ooooooooo CONSORZIO CASE DI VACANZE DEI COMUNI NOVARESI NOVARA Via F.lli Rosselli 1 ooooooooo N.16 = OGGETTO: CASA DI VACANZE DI DRUOGNO INTERVENTI DI RIQUALIFICAZIONE E TRASFORMAZIONE ALA EST 2 LOTTO 4 STRALCIO

Dettagli

5. SOGGETTI AMMESSI E CRITERIO DI SCELTA DEL CONTRAENTE.

5. SOGGETTI AMMESSI E CRITERIO DI SCELTA DEL CONTRAENTE. AVVISO PUBBLICO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI REFEZIONE SCOLASTICA DEL CAPOLUOGO MEDIANTE CONVENZIONE CON COOPERATIVE SOCIALI DI TIPO B). PERIODO 14/09/2015 30/06/2016. Codice CIG: 6358762865 Con determinazione

Dettagli

Prot. n. 5578/B15 Montebello Vicentino, 25.11.2015

Prot. n. 5578/B15 Montebello Vicentino, 25.11.2015 Ministero della Pubblica Istruzione ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE DI MONTEBELLO VICENTINO di Scuola dell'infanzia, Primaria, Secondaria 1 grado 36054 - MONTEBELLO VIC.NO Via G. Gentile 7 Tel. 0444-649086-

Dettagli

COMUNE DI DERUTA PROVINCIA DI PERUGIA. Ufficio Tecnologico DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE

COMUNE DI DERUTA PROVINCIA DI PERUGIA. Ufficio Tecnologico DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE COMUNE DI DERUTA PROVINCIA DI PERUGIA Ufficio Tecnologico DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE REGISTRO GENERALE nr. 528 Del 20/12/2012 OGGETTO: Procedura negoziata dei lavori di realizzazione di impianti fotovoltaici

Dettagli

Determinazione del Servizio Tecnico n. 26 del 26/09/2014 IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO

Determinazione del Servizio Tecnico n. 26 del 26/09/2014 IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO AZIENDA DI SERVIZI ALLA PERSONA CASTRIOTA E CORROPPOLI Via PAPA GIOVANNI XXIII, 4 71010 CHIEUTI (FG) ISCRITTA NEL REGISTRO REGIONALE DELLE AZIENDE PUBBLICHE DI SERVIZI ALLA PERSONA ISTITUTITO PRESSO IL

Dettagli

COMUNE DI SALA CONSILINA Provincia di Salerno AREA TECNICA ORIGINALE

COMUNE DI SALA CONSILINA Provincia di Salerno AREA TECNICA ORIGINALE COMUNE DI SALA CONSILINA Provincia di Salerno Determina n. 174 del 07-09-2015 - pubblicata all'albo Pretorio Comunale il 07.09.2015 AREA TECNICA ORIGINALE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DELL'AREA OGGETTO:

Dettagli

AREA CULTURA E VALORIZZAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

AREA CULTURA E VALORIZZAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROVINCIA DI REGGIO EMILIA AREA CULTURA E VALORIZZAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 747 DEL 03/09/2008 OGGETTO LAVORI DI COSTRUZIONE DI UNA ROTATORIA ALL'INTERSEZIONE DELLE S.P. 30 E

Dettagli

Provincia Regionale di Ragusa

Provincia Regionale di Ragusa OGGETTO: Lavori di realizzazione di n.2 impianti di ascensore presso l I.T.I.S. E. Maiorana di Ragusa finalizzati all abbattimento delle barriere architettoniche di cui al progetto definitivo esecutivo

Dettagli

FORNITURA DI UN BIOTRITURATORE A SERVIZIO DELL IMPIANTO DI SELEZIONE RSU E COMPOSTAGGIO DI COLDIANU.

FORNITURA DI UN BIOTRITURATORE A SERVIZIO DELL IMPIANTO DI SELEZIONE RSU E COMPOSTAGGIO DI COLDIANU. FORNITURA DI UN BIOTRITURATORE A SERVIZIO DELL IMPIANTO DI SELEZIONE RSU E COMPOSTAGGIO DI COLDIANU. (CIG 6282065C06) DISCIPLINARE DI GARA Il RUP Ing. Fabrizio Cioccolo 1. STAZIONE APPALTANTE Consorzio

Dettagli

VERBALE DI AGGIUDICAZIONE

VERBALE DI AGGIUDICAZIONE SERVIZIO ECONOMICO FINANZIARIO APPALTO PER L AFFIDAMENTO PLURIENNALE DEL SERVIZIO DI PULIZIA DEI LOCALI COMUNALI GARA CON PROCEDURA APERTA (Art. 3 comma 3 e Art. 55, Art. 81, punto 1 Art. 82 comma 1 lett.

Dettagli

C O M U N E D I CAPUA PROVINCIA DI CASERTA

C O M U N E D I CAPUA PROVINCIA DI CASERTA C O M U N E D I CAPUA PROVINCIA DI CASERTA VERBALE DELLA COMMISSIONE DI GARA PER L AGGIUDICAZIONE DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE PERIODO 01/01/2015 31/12/2019 Verbale n.1 Il giorno tre del mese di

Dettagli

COMUNE DI GIFFONI SEI CASALI. DETERMINAZIONE Area Tecnica

COMUNE DI GIFFONI SEI CASALI. DETERMINAZIONE Area Tecnica COMUNE DI GIFFONI SEI CASALI PROVINCIA DI SALERNO DETERMINAZIONE Area Tecnica OGGETTO: Gara per l'affidamento, mediante procedura aperta con il criterio dell'offerta economicamente più vantaggiosa, dei

Dettagli

PROVINCIA DI COMO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

PROVINCIA DI COMO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROVINCIA DI COMO C O P I A DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N 591 DEL 24/05/2012 SETTORE Edilizia Scolastica e fabbricati OGGETTO: LAVORI DI RIFACIMENTO IMPIANTO DI RISCALDAMENTO PALAZZINA VECCHIA- RIFACIMENTO

Dettagli

LAVORI FINALIZZATI ALL ATTIVAZIONE DEL SISTEMA DI CONTROLLO ACCESSI PRESSO L INTERPORTO MARCHE AVVISO DI SELEZIONE PER INVITO A PROCEDURA NEGOZIATA

LAVORI FINALIZZATI ALL ATTIVAZIONE DEL SISTEMA DI CONTROLLO ACCESSI PRESSO L INTERPORTO MARCHE AVVISO DI SELEZIONE PER INVITO A PROCEDURA NEGOZIATA LAVORI FINALIZZATI ALL ATTIVAZIONE DEL SISTEMA DI CONTROLLO ACCESSI PRESSO L INTERPORTO MARCHE AVVISO DI SELEZIONE PER INVITO A PROCEDURA NEGOZIATA Nel rispetto del principio della massima concorrenza,

Dettagli

Comune di Trescore Cremasco Provincia di Cremona

Comune di Trescore Cremasco Provincia di Cremona COPIA Comune di Trescore Cremasco Provincia di Cremona AREA TECNICA UFFICIO TECNICO DETERMINAZIONE del 03.10.2014 N Generale : 178 N Settoriale : 39 OGGETTO: APPALTO DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA SCOLASTICA

Dettagli

COMUNE DI AZZANO MELLA Provincia di Brescia

COMUNE DI AZZANO MELLA Provincia di Brescia COPIA COMUNE DI AZZANO MELLA Provincia di Brescia DETERMINAZIONE N. 004 IN DATA 14/01/2016 004 OGGETTO: AFFIDAMENTO INCARICO PER SERVIZIO DI MANUTENZIONE DEL VERDE COMUNALE POTATURA GELSI IN VARIE VIE

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE LAVORI PUBBLICI, INFRASTRUTTURE, PATRIMONIO --- SERVIZIO PROGETTAZIONE, DIREZIONE LAVORI E MANUTENZIONE INFRASTRUTTURE E FABBRICATI Determinazione dirigenziale Registro Generale N. 215 del 25/03/2015

Dettagli

Gestione Commissariale Ex Provincia di Carbonia Iglesias

Gestione Commissariale Ex Provincia di Carbonia Iglesias Gestione Commissariale Ex Provincia di Carbonia Iglesias Legge Regionale 28.06.2013, n. 15 Disposizioni transitorie in materia di riordino delle province Gestione Commissariale - D.P.G.R. N. 90 del 02.07.2013

Dettagli

Oggetto: Servizio di resocontazione e di verbalizzazione delle sedute del VERBALE DI ASTA PUBBLICA

Oggetto: Servizio di resocontazione e di verbalizzazione delle sedute del VERBALE DI ASTA PUBBLICA N. 12357 di repertorio Oggetto: Servizio di resocontazione e di verbalizzazione delle sedute del Consiglio Provinciale di Trapani. - C.I.G. n. 0558985901. Importo a Base d Asta 35.873,00# (Esclusa IVA).

Dettagli

Istituto Incremento Ippico della Sardegna

Istituto Incremento Ippico della Sardegna DISCIPLINARE DI GARA SERVIZIO DI RACCOLTA, TRASPORTO E SMALTIMENTO RIFIUTI SPECIALI 1) Ente appaltante:, P.zza Duchessa Borgia, n. 4-07014 OZIERI - tel. 079/781600- Fax 787229, e.mail:istituto.incremento.ippico@regione.sardegna.it.

Dettagli

AREA CULTURA E VALORIZZAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

AREA CULTURA E VALORIZZAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROVINCIA DI REGGIO EMILIA AREA CULTURA E VALORIZZAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 358 DEL 08/05/2009 OGGETTO ADEGUAMENTO FUNZIONALE DEL POLO SCOLASTICO DI VIA F.LLI ROSSELLI A REGGIO

Dettagli

2 di 5 del verbale del 19.05.2015 e qui di seguito indicata, la parola ESCLUSA riportata. smonte" - C.I.G.: 6079294glB C.U.p.:

2 di 5 del verbale del 19.05.2015 e qui di seguito indicata, la parola ESCLUSA riportata. smonte - C.I.G.: 6079294glB C.U.p.: oggetto: RETTIFICA al verbale di gara del 19 maggio 2015 relativo alla procedura di gara per il "Progetto esecutivo dei lavori di riqualificazione urbana del Centro Storico, con manutenzione straord delle

Dettagli

C O M U N E D I B R E B B I A Provincia di Varese DETERMINAZIONE GENERALE N 23 DEL 09/02/2015 N SETTORE 3/SS/2015 DEL 03/02/2015

C O M U N E D I B R E B B I A Provincia di Varese DETERMINAZIONE GENERALE N 23 DEL 09/02/2015 N SETTORE 3/SS/2015 DEL 03/02/2015 COPIA C O M U N E D I B R E B B I A Provincia di Varese DETERMINAZIONE GENERALE N 23 DEL 09/02/2015 N SETTORE 3/SS/2015 DEL 03/02/2015 AREA SERVIZI SOCIALI RESPONSABILE: Angela Maria Moroni OGGETTO AFFIDAMENTO

Dettagli

DISCIPLINA DELLA GARA MODALITA DI PRESENTAZIONE E VALUTAZIONE DELLE OFFERTE

DISCIPLINA DELLA GARA MODALITA DI PRESENTAZIONE E VALUTAZIONE DELLE OFFERTE ALLEGATO F) 7 PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO FORNITURA DI APPARATI RADIO TERMINALI OPERANTI IN TECNICA MULTIACESSO NUMERICA CON STANDARD ETSI TETRA E DEI SERVIZI CONNESSI DISCIPLINA DELLA GARA MODALITA DI

Dettagli

COMUNE DI RACCUJA ( PROVINCIA DI MESSINA ) DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL'AREA TECNICA

COMUNE DI RACCUJA ( PROVINCIA DI MESSINA ) DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL'AREA TECNICA Originale COMUNE DI RACCUJA ( PROVINCIA DI MESSINA ) DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL'AREA TECNICA N. 184 Data 13/05/2014 OGGETTO: Determina a contrarre per l'affidamento lavori di "Realizzazione impianto

Dettagli

AREA SERVIZI GENERALI E SICUREZZA DIREZIONE CONTRATTI, APPALTI E ACQUISTI MERCATO ELETTRONICO N. I0084741 P.G. IV.10/F0268-14

AREA SERVIZI GENERALI E SICUREZZA DIREZIONE CONTRATTI, APPALTI E ACQUISTI MERCATO ELETTRONICO N. I0084741 P.G. IV.10/F0268-14 AREA SERVIZI GENERALI E SICUREZZA DIREZIONE CONTRATTI, APPALTI E ACQUISTI MERCATO ELETTRONICO N. I0084741 P.G. IV.10/F068-14 VERBALE DELLE OPERAZIONI DI GARA RELATIVE ALLA PROCEDURA APERTA PER L'AGGIUDICAZIONE

Dettagli

COMUNE DI PIANEZZA CITTÀ METROPOLITANA DI TORINO

COMUNE DI PIANEZZA CITTÀ METROPOLITANA DI TORINO COMUNE DI PIANEZZA CITTÀ METROPOLITANA DI TORINO DETERMINA N. 187 DEL 24 maggio 2016 SETTORE LAVORI PUBBLICI OGGETTO: D.C.R. N. 93-43238 DEL 20.12.2006 "PROGRAMMA CASA: 10.000 ALLOGGI ENTRO IL 2012" -

Dettagli

Settore Avvocatura Appalti e Contratti Piazza XX Settembre 20 71100 Foggia Tel 0881791329 fax 0881791330 www.provincia.foggia.it

Settore Avvocatura Appalti e Contratti Piazza XX Settembre 20 71100 Foggia Tel 0881791329 fax 0881791330 www.provincia.foggia.it N. /2011 Reg. Int. Rif. L. M. PROVINCIA DI FOGGIA Settore Avvocatura Appalti e Contratti Piazza XX Settembre 20 71100 Foggia Tel 0881791329 fax 0881791330 www.provincia.foggia.it DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE

Dettagli

VERBALE n. 8/2008 AUTOSTRADA DEL BRENNERO SPA - TRENTO. Verbale del pubblico incanto relativo al servizio di pulizia e presidio

VERBALE n. 8/2008 AUTOSTRADA DEL BRENNERO SPA - TRENTO. Verbale del pubblico incanto relativo al servizio di pulizia e presidio VERBALE n. 8/2008 AUTOSTRADA DEL BRENNERO SPA - TRENTO Verbale del pubblico incanto relativo al servizio di pulizia e presidio dei servizi igienici delle 22 aree di servizio dislocate lungo l asse autostradale

Dettagli

CONSORZIO DI BONIFICA TERRE D'APULIA B A R I VERBALE N. 1 IN SEDUTA PUBBLICA DELLA COMMISSIONE DI GARA

CONSORZIO DI BONIFICA TERRE D'APULIA B A R I VERBALE N. 1 IN SEDUTA PUBBLICA DELLA COMMISSIONE DI GARA CONSORZIO DI BONIFICA TERRE D'APULIA B A R I VERBALE N. 1 IN SEDUTA PUBBLICA DELLA COMMISSIONE DI GARA Presso la sede del Consorzio in data 3 giugno 2015 alle ore 10,30 si è riunita la Commissione incaricata

Dettagli

COMUNE DI FIUMEDINISI

COMUNE DI FIUMEDINISI COMUNE DI FIUMEDINISI PROVINCIA DI MESSINA OGGETTO: Lavori per la realizzazione di loculi cimiteriali e corpo scala nella zona d ampliamento sud 7 stralcio. Verbale di aggiudicazione provvisoria del cottimo

Dettagli

ENTE FORESTE DELLA SARDEGNA VERBALE DI GARA INFORMALE PER LA REALIZZAZIONE DI UN IMPIANTO DI VIDEOSORVEGLIANZA DA INSTALLARE PRESSO IL

ENTE FORESTE DELLA SARDEGNA VERBALE DI GARA INFORMALE PER LA REALIZZAZIONE DI UN IMPIANTO DI VIDEOSORVEGLIANZA DA INSTALLARE PRESSO IL ENTE FORESTE DELLA SARDEGNA VERBALE DI GARA INFORMALE PER LA REALIZZAZIONE DI UN IMPIANTO DI VIDEOSORVEGLIANZA DA INSTALLARE PRESSO IL COMPLESSO FORESTALE DEL GOCEANO. L anno duemilanove, il giorno diciassette

Dettagli

CITTA DI MARTINA FRANCA Provincia di Taranto VERBALE SEDUTA PUBBLICA COMMISSIONE TECNICA GARA DI APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA

CITTA DI MARTINA FRANCA Provincia di Taranto VERBALE SEDUTA PUBBLICA COMMISSIONE TECNICA GARA DI APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA CITTA DI MARTINA FRANCA Provincia di Taranto VERBALE SEDUTA PUBBLICA COMMISSIONE TECNICA GARA DI APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE AGLI ANZIA NI DEL 14 GENNAIO 2009 L anno

Dettagli

Repubblica Italiana CITTÀ DI MAZARA DEL VALLO

Repubblica Italiana CITTÀ DI MAZARA DEL VALLO Repubblica Italiana CITTÀ DI MAZARA DEL VALLO III Settore SERVIZI ALLA CITTA E ALLE IMPRESE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 60 DEL 12/02/2016 Oggetto: Approvazione verbale di gara per l affidamento del

Dettagli

COMUNE DI SAMASSI Provincia del Medio Campidano Via Municipio n.1 C.A.P. 09030 Telef.070/93810-1 Fax 070/9389362

COMUNE DI SAMASSI Provincia del Medio Campidano Via Municipio n.1 C.A.P. 09030 Telef.070/93810-1 Fax 070/9389362 COMUNE DI SAMASSI Provincia del Medio Campidano Via Municipio n.1 C.A.P. 09030 Telef.070/93810-1 Fax 070/938936 AREA GESTIONE TERRITORIO E AMBIENTE Servizio Lavori Pubblici OGGETTO: Procedura negoziata

Dettagli

COMUNE DI PONTECAGNANO FAIANO

COMUNE DI PONTECAGNANO FAIANO COMUNE DI PONTECAGNANO FAIANO PROVINCIA DI SALERNO Albo Pretorio online n. Registro Pubblicazione Pubblicato il 2 tb. 2m ORIGINALE 3 Settore: r Settore: Infrastrutture, Patrimonio e Sport Amministrazione

Dettagli

COMUNE DI RACCUJA ( PROVINCIA DI MESSINA ) 1^ DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL'AREA TECNICA

COMUNE DI RACCUJA ( PROVINCIA DI MESSINA ) 1^ DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL'AREA TECNICA ORIGINALE COMUNE DI RACCUJA ( PROVINCIA DI MESSINA ) 1^ DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE I DELL'AREA TECNICA \ - \a 20/01/2015 /ÒGGETTO:Cantieri di servizio di cui alla direttiva Assessoriale 26/07/2013,

Dettagli

VERBALE DI GARA LAVORI DI AMPLIAMENTO E RIQUALIFICAZIONE DEL PRONTO SOCCORSO DEL P.O. VERSILIA;

VERBALE DI GARA LAVORI DI AMPLIAMENTO E RIQUALIFICAZIONE DEL PRONTO SOCCORSO DEL P.O. VERSILIA; primo verbale ampliamento pronto soccorso.doc VERBALE DI GARA LAVORI DI AMPLIAMENTO E RIQUALIFICAZIONE DEL PRONTO SOCCORSO DEL P.O. VERSILIA; L anno duemilaquattordici, il giorno 28 del mese di novembre

Dettagli

SO.G.AER. S.p.A. FORNITURA DI N. 1 SPAZZATRICE AEROPORTUALE DISCIPLINARE DI GARA MODALITA' DI PRESENTAZIONE DELL'OFFERTA E DI AGGIUDICAZIONE

SO.G.AER. S.p.A. FORNITURA DI N. 1 SPAZZATRICE AEROPORTUALE DISCIPLINARE DI GARA MODALITA' DI PRESENTAZIONE DELL'OFFERTA E DI AGGIUDICAZIONE SO.G.AER. S.p.A. FORNITURA DI N. 1 SPAZZATRICE AEROPORTUALE DISCIPLINARE DI GARA MODALITA' DI PRESENTAZIONE DELL'OFFERTA E DI AGGIUDICAZIONE 1. Modalità di presentazione delle offerte Le offerte dovranno

Dettagli

C O M U N E D I C A P A C I P R O V I N C I A D I P A L E R M O P. IVA C.F. 80019740820 C.C.P. N. 13823901

C O M U N E D I C A P A C I P R O V I N C I A D I P A L E R M O P. IVA C.F. 80019740820 C.C.P. N. 13823901 COMUNE DI CAPACI UFFICIO DI SERVIZIO SOCIALE VERBALE DI APERTURA BUSTE OGGETTO: Affidamento del servizio di assistenza domiciliare per anziani, portatori di handicap e nuclei familiari per nove mesi Il

Dettagli

COMUNE DI SAN FILIPPO DEL MELA Provincia di Messina

COMUNE DI SAN FILIPPO DEL MELA Provincia di Messina COMUNE DI SAN FILIPPO DEL MELA Provincia di Messina C.F.: 00148160831 C.c.p. 11170982 Cap. 98044 Tel. 090/9391800 - Fax 090/9391847 * AREA GESTIONE DEL TERRITORIO * VERBALE DI GARA di procedura aperta

Dettagli

COMUNE DI SESTRI LEVANTE Provincia di GENOVA

COMUNE DI SESTRI LEVANTE Provincia di GENOVA COMUNE DI SESTRI LEVANTE Provincia di GENOVA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE 869 del 16/04/2014 OGGETTO: LAVORI DI TAGLIO ERBA E PULIZIA CUNETTE LUNGO I BORDI STRADALI - PERIODO APRILE - DICEMBRE 2014 CIG:

Dettagli

Città di Lecco. Piazza Diaz, 1 23900 Lecco (LC) - Tel. 0341/ 481111- Fax. 286874 - C.F.00623530136 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE.

Città di Lecco. Piazza Diaz, 1 23900 Lecco (LC) - Tel. 0341/ 481111- Fax. 286874 - C.F.00623530136 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Città di Lecco Città di Lecco Piazza Diaz, 1 23900 Lecco (LC) - Tel. 0341/ 481111- Fax. 286874 - C.F.00623530136 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE SETTORE: LAVORI PUBBLICI Numero 1006 Data : 28/10/2010 Servizio

Dettagli

CITTA' DI RAGUSA VERBALE DI GARA RELATIVO ALL'APPALTO DEI SERVIZI CIMITERIALI DEL

CITTA' DI RAGUSA VERBALE DI GARA RELATIVO ALL'APPALTO DEI SERVIZI CIMITERIALI DEL CITTA' DI RAGUSA VERBALE DI GARA RELATIVO ALL'APPALTO DEI SERVIZI CIMITERIALI DEL COMUNE DI RAGUSA. L'anno duemiladodici il giorno ventisette del mese di novembre alle ore 10,20 in Ragusa, nella Residenza

Dettagli

CITTA DI MARTINA FRANCA Provincia di Taranto OGGETTO: APPALTO LAVORI DI " SISTEMAZIONE DELL ALTARE DELLE ANIME DEL PURGATORIO NEL CIMITERO COMUNALE 1

CITTA DI MARTINA FRANCA Provincia di Taranto OGGETTO: APPALTO LAVORI DI  SISTEMAZIONE DELL ALTARE DELLE ANIME DEL PURGATORIO NEL CIMITERO COMUNALE 1 PURGATORIO NEL CIMITERO COMUNALE 1 VERBALE DI GARA DI L'anno duemilaundici il giorno 10 (dieci) del mese di marzo alle ore 10,00 nella Residenza Municipale. Premesso che con determina n. 216 del 09/11/2010

Dettagli

CITTA DI PARABITA C.A.P. 73052 PROVINCIA DI LECCE

CITTA DI PARABITA C.A.P. 73052 PROVINCIA DI LECCE CITTA DI PARABITA C.A.P. 73052 PROVINCIA DI LECCE ORIGINALE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 96 della Deliberazione DEL 23/04/2013 OGGETTO: PO FESR 2007-2013. LAVORI DI EFFICIENTAMENTO ENERGETICO

Dettagli

Struttura flessibile La Venaria Reale e altri beni culturali. alberto.vanelli@regione.piemonte.it

Struttura flessibile La Venaria Reale e altri beni culturali. alberto.vanelli@regione.piemonte.it Struttura flessibile La Venaria Reale e altri beni culturali alberto.vanelli@regione.piemonte.it Torino, lì Prot. n. Spett.le OGGETTO: Procedura di affidamento per la fornitura di vasche da disporre all

Dettagli

COMUNE DI MARRADI PROVINCIA DI FIRENZE

COMUNE DI MARRADI PROVINCIA DI FIRENZE VERBALE N. 1 di gara relativo ad AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA. DURATA anni 5 CIG: 6076432E4D *************************** SEDUTA PUBBLICA ***************** L'anno duemilaquindici (2015), il giorno

Dettagli

COMUNE DI RODIGO PROVINCIA DI MANTOVA

COMUNE DI RODIGO PROVINCIA DI MANTOVA COMUNE DI RODIGO PROVINCIA DI MANTOVA AREA SERVIZI ALLA PERSONA SETTORE: SERVIZI SOCIALI DETERMINAZIONE N 307 DEL 31/07/2014 - CIG 5834632AA2 OGGETTO: DETERMINA DI AGGIUDICAZIONE DELL APPALTO PER LA FORNITURA

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore IV Responsabile: Saba Patrizia DETERMINAZIONE N. 753 in data 01/08/2014 OGGETTO: LAVORI DI COMPLETAMENTO DELLA CASA DI RIPOSO PER ANZIANI AUTOSUFFICIENTI A SEGUITO

Dettagli

Parco Regionale delle Alpi Apuane

Parco Regionale delle Alpi Apuane In relazione alla determinazione dirigenziale in oggetto: Parere di regolarità tecnica: si esprime parere: favorevole non favorevole, per la seguente motivazione: Parco Regionale delle Alpi Apuane Direttore-Attività

Dettagli

Servizio Unico Appalti

Servizio Unico Appalti DETERMINAZIONE Servizio Unico Appalti Registro generale n. 258 del 15/11/2013 Oggetto: AGGIUDICAZIONE - APPALTO DEL SERVIZIO DI RISTORAZIONE DEI SERVIZI ALLA PERSONA - LOTTO A CIG 5343392292 FORNITURA

Dettagli

Ufficio Edilizia Universitaria e Contratti. Prot. n. 75646 del 01/10/2014. Ufficio Edilizia Universitaria e Contratti

Ufficio Edilizia Universitaria e Contratti. Prot. n. 75646 del 01/10/2014. Ufficio Edilizia Universitaria e Contratti Ufficio Edilizia Universitaria e Contratti Prot. n. 75646 del 01/10/2014 G328 AVVISO PER MANIFESTAZIONE DI INTERESSE A PARTECIPARE ALLA PROCEDURA IN ECONOMIA FINALIZZATA ALLA STIPULA DI ACCORDO QUADRO

Dettagli

COMUNE DI GIULIANA (Prov. Palermo)

COMUNE DI GIULIANA (Prov. Palermo) PAR FAS 2007/2013 LINEA D'AZIONE 7.1 Cantiere di Lavoro n. 1001204/pa-l62. Codice CUP B27H10000930002 COMUNE DI GIULIANA (Prov. Palermo) C/da Licciardo s.n.c. - 90030 GIULIANA PA - Codice fiscale: 02655100820

Dettagli

AREA TECNICA - Ufficio Gare e Contratti -

AREA TECNICA - Ufficio Gare e Contratti - AREA TECNICA - Ufficio Gare e Contratti - VERBALE DELLA COMMISSIONE PER L ESAME DEGLI ATTI RELATIVI ALL AFFIDAMENTO DELL ACQUISTO DI ATTREZZATURE INNOVATIVE PER IL POTENZIAMENTO DEGLI INTERVENTI DI PREVENZIONE

Dettagli

SETTORE SOCIO-EDUCATIVO

SETTORE SOCIO-EDUCATIVO N. 382 del Reg.Gen C i t t à d i M o l f e t t a Provincia di Bari SETTORE SOCIO-EDUCATIVO Determinazione Dirigenziale COPIA N 62 in data 11/03/2013 OGGETTO: Progetto denominato Servizio di Monitoraggio

Dettagli

COMUNE DI MONTALCINO P.zza Cavour n.13 53024 Montalcino (SI) www.comunemontalcino.com

COMUNE DI MONTALCINO P.zza Cavour n.13 53024 Montalcino (SI) www.comunemontalcino.com ORIGINALE COMUNE DI MONTALCINO P.zza Cavour n.13 53024 Montalcino (SI) www.comunemontalcino.com DETERMINAZIONE N. 105 DEL 24/06/2013 AREA LAVORI PUBBLICI OGGETTO: RIVISITAZIONE DELLE TRADIZIONI POPOLARI

Dettagli

COMUNE DI VIGNATE. Provincia di Milano

COMUNE DI VIGNATE. Provincia di Milano COMUNE DI VIGNATE Provincia di Milano Settore Servizi alla Persona Servizio supporto logistico alla pubblica istruzione alla prima infanzia, attività parascolastiche, trasporti scolastici, rapporti istituto

Dettagli

A.S.P. CASA VALLONI Azienda di Servizi alla Persona

A.S.P. CASA VALLONI Azienda di Servizi alla Persona A.S.P. CASA VALLONI Azienda di Servizi alla Persona Adunanza del 29.04.2013 N. 9 del Registro L'anno duemilatredici (2013) nel mese di aprile il giorno lunedì ventinove - alle ore 17,30 - in Rimini, nella

Dettagli

lo Statuto Speciale per la Sardegna e le relative norme di attuazione;

lo Statuto Speciale per la Sardegna e le relative norme di attuazione; DETERMINAZIONE PROT. N. 10466 REP N. 588 DEL 16 SETTEBRE 2013 Oggetto: Procedura di gara d appalto per gli oneri di servizio pubblico ai sensi dell art. 16 par. 9 e 10 e art. 17 del Regolamento (CE) 1008/2008.

Dettagli

Direzione Cultura, Educazione e Gioventù 2015 01651/007 Area Servizi Educativi Servizio Acquisto beni e Servizi

Direzione Cultura, Educazione e Gioventù 2015 01651/007 Area Servizi Educativi Servizio Acquisto beni e Servizi Direzione Cultura, Educazione e Gioventù 2015 01651/007 Area Servizi Educativi Servizio Acquisto beni e Servizi CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 43 approvata il 17 aprile 2015

Dettagli

PROVINCIA DI REGGIO EMILIA C.F. 00209290352 == ==

PROVINCIA DI REGGIO EMILIA C.F. 00209290352 == == PROVINCIA DI REGGIO EMILIA C.F. 00209290352 VERBALE DI AGGIUDICAZIONE A SEGUITO DI PROCEDURA NEGOZIATA senza previa pubblicazione di un bando di gara, indetta ai sensi dell'art. 122, comma 7, del D. Lgs.

Dettagli