REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA AGRIS SARDEGNA

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA AGRIS SARDEGNA"

Transcript

1 REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA AGRIS SARDEGNA OGGETTO: Avviso pubblico per la formazione di elenchi di prestatori di servizi professionali e tecnici per il conferimento di incarichi di importo inferiore a ,00. (art. 11, comma 15, L.R. n. 5/2007) Dato atto che per i servizi tecnici di importo inferiore a , l art. 11, comma 15, della L.R. n. 5/2007 dispone che detti incarichi possono essere affidati dalle stazioni appaltanti ai soggetti di cui al comma 1, lettere d), e), f), g) e h) del medesimo art. 11, nel rispetto dei principi di non discriminazione, parità di trattamento, proporzionalità e trasparenza; considerato che per l affidamento di detti incarichi, nell ottica anche della semplificazione e celerità dell azione amministrativa, l AGRIS Sardegna ha stabilito di costituire un elenco di professionisti, qualificati ed esterni, ai quali, a seconda del corrispettivo stimato, affidare direttamente l incarico ovvero rivolgere l invito alla gara informale; Dato atto inoltre che: la formazione dell elenco non pone in essere alcuna procedura selettiva, paraconcorsuale, né prevede la formazione di alcuna graduatoria di merito delle figure professionali, ma assolve alla sola funzione prevista dal punto precedente; l acquisizione della candidatura non comporta l assunzione di alcun obbligo specifico da parte di questa Agenzia, né l attribuzione di alcun diritto al candidato, TUTTO CIÒ PREMESSO L AGRIS Sardegna con sede in Sassari, località Bonassai Dipartimento AA.GG. e Contabilità, ai sensi dell art. 11 della L.R. n. 5/2007, per ciascuna delle tipologie di prestazioni di cui al successivo articolo 1, intende costituire un Albo di professionisti singoli, associati o società, raggruppamenti o consorzi di professionisti, di cui all art. 11, comma 1, lett. d), e), f), e h) della medesima legge, per l eventuale affidamento di incarichi di servizi attinenti all architettura e all ingegneria o servizi affini di consulenza tecnica anche in affiancamento alle attività delle proprie strutture, per importi stimati inferiori a ,00 euro al netto di I.V.A. e contributi di legge, secondo le modalità previste dall art. 11, comma 15, della L.R. n. 5/2007. ART. 1 Tipologia degli incarichi L elenco dei professionisti è suddiviso,in relazione alla tipologia degli incarichi da affidare, in nove sezioni, come dal seguente prospetto: SEZIONE TIPOLOGIA DEGLI INCARICHI 1 Attività di progettazione e/o direzione dei lavori per la realizzazione, ristrutturazione, demolizione, recupero e manutenzione di immobili quali uffici, laboratori, ovili, stalle, scuderie, serre, strade aziendali 2 Attività di progettazione e/o direzione lavori per opere impiantistiche quali impianti elettrici, fognari, idrici, di potabilizzazione, di depurazione, riscaldamento e/o condizionamento, antincendio, di produzione e trasformazione dell energia, di prodotti agricoli, zootecnici, ittici e dell industria del sughero, impianti di mungitura

2 3 Attività di collaudi amministrativi, collaudi statici e collaudo impianti 4 Attività di analisi, studi e indagini geologiche 5 Attività di coordinamento della sicurezza in fase di progettazione e/o esecuzione (titolo IV - D.Lgs 81/08) 6 Attività tecnico-amministrativa di assistenza alla direzione dei lavori e/o al responsabile del procedimento 7 Attività di consulenza per la gestione del patrimonio immobiliare dell Agenzia 8 Attività relative ai servizi in generale: rilievi topografici, plano-altimetrici, catastali, etc. 9 Attività connesse al rilascio del certificato di prevenzione incendi, alla certificazione energetica degli edifici, alla certificazione acustica, alla sicurezza in genere (D.Lgs. 81/08 e s.m.i.), etc. Sono individuate due fasce di incarichi: Prima fascia fino a ,00 Seconda fascia oltre ,00 e fino a ,00 ART. 2 Soggetti iscrivibili nell elenco Sono iscrivibili nell elenco i soggetti di cui all art. 11, comma 1, della legge regionale, lettere: d) liberi professionisti singoli o associati nelle forme di cui alla legge 23 novembre 1939, n. 1815, e successive modificazioni; e) società di professionisti; f) società di ingegneria; g) raggruppamenti temporanei costituiti dai soggetti di cui alle lettere d), e) ed f); h) consorzi stabili di società di professionisti e di società di ingegneria secondo quanto indicato all art. 11, comma 1, lettera h), della L.R. n. 5/2007 nonché i soggetti appartenenti a qualsiasi paese dell Unione Europea in possesso dei requisiti generali e speciali equivalenti a quelli richiesti nel presente avviso. Possono presentare domanda per l inserimento nell elenco i soggetti per i quali non sussistono i divieti di cui all art. 51 del DPR n. 554/1999 e ss.mm.ii. e le condizioni ostative di cui all art. 38 del D.Lgs. n. 163/2006. ART. 3 Requisiti per iscrizione elenco Possono presentare istanza i soggetti di cui al precedente articolo 2, abilitati ed iscritti all albo e nei limiti della propria competenza professionale, ovvero posizione equivalente nel caso di operatori provenienti da altri paesi dell Unione Europea. Per accedere agli incarichi ricompresi nella prima fascia, è richiesto il requisito minimo dell iscrizione ai rispettivi Ordini professionali oltre alle eventuali ulteriori abilitazioni prescritte da specifiche disposizioni di legge. I richiedenti l inserimento nell elenco per la seconda fascia dovranno dimostrare di aver evaso positivamente, nei cinque anni antecedenti la data di pubblicazione del presente avviso, almeno due incarichi analoghi a quelli indicati nella sezione per la quale chiedono l iscrizione. ART. 4 Cause di esclusione Non sono iscrivibili nell elenco: i soggetti non in possesso di tutti i requisiti di ordine generale di cui all art.38 del D.Lgs. n. 163/2006, come confermato dall art. 26, comma 1, della L.R. n. 5/2007; i raggruppamenti temporanei previsti dall art. 11, comma 1, lettere d), e), f), g) ed h) della L.R. n. 5/2007 nei quali non sia presente almeno un professionista, in qualità di co-

3 progettista, iscritto all albo professionale ovvero in possesso dei corrispondenti requisiti previsti dalla normativa europea, da meno di cinque anni (art. 11, comma 8, L.R. n. 5/2007). La mancanza dei prescritti requisiti da parte di un singolo professionista comporterà l esclusione anche dell associazione, società o raggruppamento del quale lo stesso faccia parte. L aver presentato domanda di inserimento in più forme comporta l esclusione del professionista che abbia operato in tal senso, nonché di tutti i raggruppamenti, associazioni o società in cui sia presente il detto professionista. Le associazioni temporanee, i consorzi ordinari e i GEIE non ancora costituiti possono essere iscritti nell elenco di cui al presente avviso a condizione che, unitamente alla presentazione di tutta la documentazione richiesta, presentino la dichiarazione di impegno a costituirsi formalmente in caso di affidamento di incarico professionale, con l indicazione del designato mandatario. Le Associazioni temporanee, i consorzi ordinari, i GEIE già costituiti possono essere iscritti nell elenco di cui al presente avviso a condizione che, unitamente alla documentazione di cui al presente avviso, presentino copia del relativo atto costitutivo. Per i consorzi stabili tutte le società consorziate dovranno presentare le dichiarazioni sui requisiti generali di cui al presente avviso. ART. 5 Formazione e tenuta dell elenco L elenco, suddiviso in sottoelenchi distinti secondo le Sezioni e le fasce di cui all art. 1, è redatto sulla base dell ordine di arrivo all Ufficio protocollo del Dipartimento degli Affari Generali e della Contabilità della richiesta di iscrizione e sarà aggiornato annualmente con l inserimento dei nuovi richiedenti. Per le domande che, in sede di istruttoria, risultassero incomplete, il Dipartimento inviterà i richiedenti ad integrarle e/o regolarizzarle entro un termine massimo di 20 giorni lavorativi dalla ricezione della nota del Dipartimento. In caso di regolarizzazione della domanda di iscrizione, varrà il protocollo della regolarizzazione. Sempre annualmente saranno cancellati dall elenco i professionisti che: abbiano perso i requisiti per l iscrizione; abbiano, senza giustificato motivo, rinunciato ad un incarico; abbiano contravvenuto alle norme contrattuali fissate in convenzione e che siano comunque responsabili di gravi inadempienze; siano stati segnalati nella banca dati dell Autorità per la Vigilanza sui contratti pubblici fra gli esclusi alla partecipazione a gare d appalto. La cancellazione dall elenco è disposta con determinazione motivata dal direttore del Dipartimento Affari Generali e Contabilità dell AGRIS. Il provvedimento di cancellazione sarà notificato all interessato. ART. 6 Affidamento degli incarichi Le domande di iscrizione nell elenco costituiscono una banca dati di professionisti da cui l AGRIS Sardegna attingerà per l affidamento degli incarichi. La scelta per gli incarichi di importo superiore a ,00 avverrà, nel rispetto dei principi di non discriminazione, parità di trattamento, proporzionalità, trasparenza e rotazione, previa consultazione di almeno dieci operatori secondo l ordine di iscrizione nell elenco, se sussistono in tale numero soggetti idonei per la tipologia di incarico da affidare, secondo quanto previsto dall art. 11, comma 15, della L.R. n. 5/2007, applicando preferibilmente il criterio del massimo ribasso offerto sull importo delle prestazioni stimato ai sensi delle tariffe professionali di cui al decreto ministeriale 4 aprile I servizi rientranti nella prima fascia, ai sensi dell art. 11, comma 16, della L.R. n. 5/2007, potranno essere affidati direttamente, a cura del Dirigente competente. In alternativa all affidamento diretto, si potrà procedere al sorteggio pubblico. Il ribasso verrà negoziato tra il responsabile unico del procedimento o il dirigente e il professionista cui si intende affidare l incarico. L affidamento dell incarico ed il suo oggetto, le modalità, il corrispettivo, i tempi massimi di espletamento, la penale per il ritardo ed ulteriori aspetti di dettaglio saranno regolati con apposita convenzione redatta ai sensi delle disposizioni vigenti, che dovrà essere accettata e sottoscritta dall affidatario.

4 ART. 7 Corrispettivi Ai sensi dell art. 11, comma 18 della L.R. n. 5/2007, il corrispettivo stimato dell incarico è determinato, con l esclusione dell IVA e degli oneri previdenziali, tenendo conto sia dell onorario e del rimborso spese per i servizi di progettazione e per le attività tecnico-amministrative accessorie alla progettazione, sia di tutti i compensi relativi al coordinamento per la sicurezza in fase di progettazione ed esecuzione, della direzione dei lavori, delle attività di supporto al R.U.P., qualora tali servizi non siano assunti, anche parzialmente, da un dipendente dell AGRIS. L importo presunto delle prestazioni sarà determinato ai sensi della Legge n. 143/1949 e ss.mm.ii. e del Decreto ministeriale 4 aprile 2001, nonché di quanto disposto dal D.L. n. 223/2006 convertito con legge n. 24/08/2006. Per le prestazioni speciali ed accessorie, non comprese nel predetto decreto ministeriale, saranno considerate le tariffe professionali vigenti. Il rimborso spese sarà pari alla percentuale minima stabilita dall art. 3 del decreto Gli operatori economici saranno invitati a presentare la propria offerta sulla base del corrispettivo stimato, la cui procedura di calcolo sarà allegata alla lettera di invito. ART. 8 Garanzie e coperture assicurative Il progettista o i progettisti incaricati della progettazione posta a base di gara e in ogni caso della progettazione esecutiva devono essere muniti di una specifica polizza di responsabilità civile professionale per i rischi derivanti dallo svolgimento delle attività di propria competenza, per tutta la durata dei lavori e sino alla data di emissione del certificato di collaudo provvisorio, secondo quanto disposto dall art. 54 della L.R. n. 5/2007 ART. 9 Validità temporale e aggiornamento dell elenco L elenco ha validità triennale, con effetto a decorrere dalla data di pubblicazione dello stesso sul sito dell Agenzia. L elenco sarà aggiornato annualmente sulla base delle nuove domande di iscrizione e/o di integrazione pervenute al Dipartimento degli affari generali e della contabilità dell AGRIS Sardegna nel corso dell anno. I richiedenti verranno inseriti in elenco secondo l ordine di arrivo delle domande degli stessi risultante dal numero di protocollo di ingresso dell Agenzia. Resta inteso che l avvenuta costituzione dell elenco oggetto del presente avviso non preclude, seppure in via d eccezione, che si proceda ad apposita selezione aperta anche a soggetti non inseriti nell elenco qualora per impreviste e peculiari esigenze, adeguatamente motivate in relazione alla tipologia di esecuzione, si renda opportuno considerare l intero mercato delle professionalità. I soggetti inseriti nell elenco dovranno comunicare tempestivamente qualunque variazione inerente alle dichiarazioni di insussistenza delle cause ostative (ex art. 38 del D. Lgs. 163/2006). ART. 10 Modalità di partecipazione I candidati dovranno produrre la seguente documentazione: Istanza di inserimento nell elenco, in carta libera, utilizzando l allegato Modello A, sottoscritta dal candidato, se trattasi di professionista singolo; dal capogruppo, se trattasi di associazione temporanea costituita; dal legale rappresentante di ciascun operatore raggruppato, se trattasi di costituenda associazione temporanea; dal legale rappresentante, se trattasi di società di professionisti o di società di ingegneria; dal rappresentante legale del Consorzio stabile, corredata da fotocopia del documento di identità del sottoscrittore. In tale domanda dovrà essere indicata la tipologia o tipologie di incarico per le quali si chiede l iscrizione e la fascia o le fasce di incarico;

5 Modello B: dichiarazione sull assenza delle cause di esclusione dalla partecipazione alle procedure di affidamento di cui all art. 38 del D.Lgs. 163/2006 e all art. 51 del DPR n. 554/1999, sottoscritta dal candidato, se trattasi di professionista singolo; dal legale rappresentante di ciascun operatore raggruppato, se trattasi di costituenda/costituita associazione temporanea; dal legale rappresentante, se trattasi di società di professionisti o di società di ingegneria; dal rappresentante legale del Consorzio stabile; Modello C: Dichiarazione personale concernente le cause di esclusione dagli appalti di cui alle lettere b) e c) dell art. 38 del D.Lgs. 163/2006; Modello D: Dichiarazione concernente il possesso dei requisiti tecnici con la specificazione degli incarichi espletati negli ultimi cinque anni antecedenti la data di pubblicazione del presente avviso; Modelli A1, A2, A4, A5, A6 e A7; Modello E; Prospetto informativo. I soggetti interessati ad essere inseriti negli elenchi devono far pervenire la documentazione di cui ai punti precedenti, in busta chiusa e debitamente sigillata, al seguente indirizzo: Agenzia AGRIS Sardegna Dipartimento degli Affari Generali e della Contabilità Viale Adua 2/C, SASSARI, entro le ore 13,00 del giorno 28 gennaio Il plico dovrà recare all esterno, oltre all intestazione del mittente e all indirizzo dello stesso, la dicitura: Domanda iscrizione operatori per affidamento incarichi di importo inferiore a ,00. Il recapito del plico rimane ad esclusivo rischio del mittente, anche quando per qualsiasi motivo lo stesso non giunga a destinazione per cause di forza maggiore e fatto imputabile a terzi. Si rammenta che la falsa dichiarazione, oltre a costituire causa di esclusione dalla partecipazione a successive gare per ogni tipo di affidamento, implica la segnalazione all Autorità e agli Ordini e Collegi professionali per i conseguenti provvedimenti di competenza e comporta sanzioni penali (art. 76 del DPR n. 445/2000). Art. 11 Trattamento dei dati personali Ai sensi del D. Lgs 196/2003 e s.m.i., si informa che: - il trattamento dei dati personali dei candidati è finalizzato unicamente alla formazione di un elenco per l eventuale successivo affidamento di incarichi professionali e sarà effettuato nei limiti necessari a perseguire tale finalità, con modalità e strumenti idonei a garantire la sicurezza e la riservatezza dei candidati; - il conferimento dei dati si configura come onere, nel senso che il professionista che intende richiedere l inserimento deve rendere la dichiarazione e fornire la documentazione richiesta nell avviso. Un eventuale rifiuto comporta la non iscrizione ed il non affidamento dell incarico. - il titolare del trattamento dei dati è l AGRIS Sardegna. Art. 12 Pubblicità del presente avviso Il presente avviso sarà pubblicato all Albo della sede AGRIS Sardegna, località Bonassai, s.s. 291 Sassari-Fertilia Km. 18,600, sul sito internet ed affissa all Albo Pretorio del Comune di Sassari. Sarà inoltre disponibile presso gli uffici protocollo dei Dipartimenti dell AGRIS Sardegna (dal lunedì al venerdì, dalle ore 10,00 alle ore 13,00): - Dipartimento degli Affari Generali e della Contabilità, Sassari, viale Adua 2/c; - Dipartimento per la Ricerca nelle Produzioni Animali, Sassari, loc. Bonassai, s.s. 291 Sassari-Fertilia, km. 18,600; - Dipartimento per la Ricerca nelle Produzioni Vegetali, Cagliari, Viale Trieste 111; - Dipartimento per la Ricerca nella Arboricoltura, Cagliari, Viale Mameli n. 126/d; - Dipartimento della Ricerca per il Sughero e la Silvicoltura, Tempio, Via Oschiri n. 9; - Dipartimento di Ricerca per l Incremento Ippico, Ozieri, Piazza D. Borgia, 4.

6 Art. 13 Ulteriori informazioni Il Responsabile del presente procedimento è il Dott. Sandro Salvatore Delogu. Per ogni informazione e richiesta di chiarimenti gli interessati potranno contattare: Dipartimento affari generali e contabilità, Servizio programmazione e bilancio, viale Adua 2/C Sassari - Telefono (centralino) Fax Ing. Antonio Fausto Deriu Telefono ; - Rag. Antonietta Sanguinetti Telefono Fanno parte integrante del presente avviso i seguenti allegati: Modello A Istanza di inserimento nell elenco; Modello A.1 - Dati Identificativi - Professionista Singolo ; Modello A.2 - Dati Identificativi Società di Ingegneria ; Modello A.3 - Dati Identificativi Società di Professionisti ; Modello A.4 - Dati Identificativi Associazioni Temporanee ; Modello A.5 - Dati Identificativi Studio Associato ; Modello A.6 - Dati Identificativi Consorzio Stabile Modello A.7 - Dati Identificativi Società Consorziate ; Modello B - Dichiarazione relativa al possesso dei requisiti generali; Modello C - Dichiarazione requisiti lett. b) e c) art. 38 D.Lgs. 163/2006; Modello D - Dichiarazione attività svolte (per elenco seconda fascia); Modello E - (solo per le A.T.I./ CONSORZI ORDINARI / GEIE da costituire) Prospetto Informativo.

90 91 163/2006 1. OGGETTO DELL AVVISO

90 91 163/2006 1. OGGETTO DELL AVVISO Oggetto: AVVISO PUBBLICO PER LA RIAPERTURA DEI TERMINI PER ISCRIVERSI ALL ELENCO DI PROFESSIONISTI PER L AFFIDAMENTO DI INCARICHI DI PROGETTAZIONE E ALTRI SERVIZI CONNESSI DI IMPORTO INFERIORE A 100.000,00

Dettagli

AZIENDA LOMBARDA PER L EDILIZIA RESIDENZIALE DELLA PROVINCIA DI BERGAMO AVVISO PUBBLICO

AZIENDA LOMBARDA PER L EDILIZIA RESIDENZIALE DELLA PROVINCIA DI BERGAMO AVVISO PUBBLICO AZIENDA LOMBARDA PER L EDILIZIA RESIDENZIALE DELLA PROVINCIA DI BERGAMO AVVISO PUBBLICO Per la FORMAZIONE DI ELENCHI DI PROFESSIONISTI QUALIFICATI PER L AFFIDAMENTO DI INCARICHI PROFESSIONALI DI IMPORTO

Dettagli

LICEO STATALE "M. L. King" E-mail agpm02000q@istruzione.it - sito web www.mlking.gov.it

LICEO STATALE M. L. King E-mail agpm02000q@istruzione.it - sito web www.mlking.gov.it Prot.n.55/A40 Favara 07/01/2015 LICEO STATALE "M. L. King" E-mail agpm02000q@istruzione.it - sito web www.mlking.gov.it Viale Pietro Nenni, 136 - FAVARA (AG) Tel./fax 0922 32516 DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE

Dettagli

Comune di Ciminà (Provincia di Reggio Calabria) Codice Fiscale 81001890805 Partita IVA 00311550800

Comune di Ciminà (Provincia di Reggio Calabria) Codice Fiscale 81001890805 Partita IVA 00311550800 Comune di Ciminà (Provincia di Reggio Calabria) Codice Fiscale 81001890805 Partita IVA 00311550800 UFFICIO TECNICO Tel. Fax 0964/334012 Prot. 1015 Data 19,04,2013 SCHEMA AVVISO PUBBLICO PER FORMAZIONE

Dettagli

Comune di Carovigno Provincia di Brindisi Via Verdi, 1-72012 Carovigno - Telefax: 0831.992020 - Internet: http://www.comune.carovigno.br.

Comune di Carovigno Provincia di Brindisi Via Verdi, 1-72012 Carovigno - Telefax: 0831.992020 - Internet: http://www.comune.carovigno.br. Comune di Carovigno Provincia di Brindisi Via Verdi, 1-72012 Carovigno - Telefax: 0831.992020 - Internet: http://www.comune.carovigno.br.it Servizio Gestione del Territorio Avviso pubblico per integrazione

Dettagli

REGOLAMENTO PER L AFFIDAMENTO AD AVVOCATI ESTERNI DI INCARICHI PER L ASSISTENZA E PATROCINIO LEGALE DELL AZIENDA

REGOLAMENTO PER L AFFIDAMENTO AD AVVOCATI ESTERNI DI INCARICHI PER L ASSISTENZA E PATROCINIO LEGALE DELL AZIENDA REGOLAMENTO PER L AFFIDAMENTO AD AVVOCATI ESTERNI DI INCARICHI PER L ASSISTENZA E PATROCINIO LEGALE DELL AZIENDA ART. 1) Oggetto Il presente regolamento disciplina le modalità per la formazione, la tenuta

Dettagli

COMUNE DI SANT ARPINO. A R E A IV Tecnica Ufficio Lavori Pubblici

COMUNE DI SANT ARPINO. A R E A IV Tecnica Ufficio Lavori Pubblici COMUNE DI SANT ARPINO ( P R O V I N C I A D I C A S E R T A ) A R E A IV Tecnica Ufficio Lavori Pubblici Prot. N 6991 del 28 settembre 2015 AVVISO ESPLORATIVO per la ricerca di manifestazioni di interesse

Dettagli

AVVISA. che questa Azienda, in relazione alla realizzazione delle seguenti opere: Classi L. 143/1949 e s.m.i.

AVVISA. che questa Azienda, in relazione alla realizzazione delle seguenti opere: Classi L. 143/1949 e s.m.i. INDAGINE DI MERCATO PER L'INDIVIDUAZIONE DI PROFESSIONISTI DA INVITARE A PRESENTARE OFFERTA PER PROCEDURE NEGOZIATE DI AFFIDAMENTO DI INCARICHI PROFESSIONALI DI IMPORTO STIMATO INFERIORE AD EURO 100.000,00.

Dettagli

- che l'invito alla procedura di cui al predetto punto va rivolto ad almeno cinque soggetti;

- che l'invito alla procedura di cui al predetto punto va rivolto ad almeno cinque soggetti; AVVISO PUBBLICO, AI SENSI DEGLI ARTT. 90 e 91 D.LGS. 163/06 E 267 C. 7 D.P.R. 207/2010 INDAGINE DI MERCATO RELATIVA ALL AFFIDAMENTO DELL INCARICO DI PROGETTAZIONE PRELIMINARE, DEFINITIVA E ESECUTIVA, DI

Dettagli

III SETTORE AREA TECNICA AVVISO PUBBLICO

III SETTORE AREA TECNICA AVVISO PUBBLICO AVVISO PUBBLICO PER LA SELEZIONE DI PROFESSIONISTI QUALIFICATI DA INVITARE ALLA NEGOZIAZIONE PER L AFFIDAMENTO DI INCARICHI DI PROGETTAZIONE AI SENSI DELL ART. 90 E 91 DEL D.LGS. 12 APRILE 2006, N 163.

Dettagli

COMUNE DI DUGENTA Provincia di Benevento Via Nazionale, 139 cap 82030 - tel.0824/978003 - Fax 0824/978381 E-mail: utc@comune.dugenta.bn.

COMUNE DI DUGENTA Provincia di Benevento Via Nazionale, 139 cap 82030 - tel.0824/978003 - Fax 0824/978381 E-mail: utc@comune.dugenta.bn. COMUNE DI DUGENTA Provincia di Benevento Via Nazionale, 139 cap 82030 - tel.0824/978003 - Fax 0824/978381 E-mail: utc@comune.dugenta.bn.it Prot. 3319 Del 15/06/2010 AVVISO PUBBLICO PER L AFFIDAMENTO DI

Dettagli

Il Commissario Straordinario

Il Commissario Straordinario AVVISO PUBBLICO PER L AGGIORNAMENTO DELL ELENCO DI PROFESSIONISTI COSTITUITO NEL 2013, CUI AFFIDARE INCARICHI PROFESSIONALI IL COMMISSARIO STRAORDINARIO DELEGATO VISTO l Accordo di programma finalizzato

Dettagli

AVVISO PUBBLICO ESPLORATIVO

AVVISO PUBBLICO ESPLORATIVO AVVISO PUBBLICO ESPLORATIVO INDAGINE DI MERCATO PER L AFFIDAMENTO TEMPORANEO DELL INCARICO DI ASSISTENTE IN AFFIANCAMENTO PER L ESPLETAMENTO DEGLI ADEMPIMENTI AZIENDALI IN MATERIA DI IGIENE E SICUREZZA

Dettagli

AVVISO PUBBLICO. scadenza 31/8/2009 alle ore 11.00

AVVISO PUBBLICO. scadenza 31/8/2009 alle ore 11.00 AVVISO PUBBLICO PER LA FORMAZIONE DI UN ELENCO DI SOGGETTI IDONEI ALL ASSUNZIONE DI INCARICHI PROFESSIONALI SPECIALISTICI DI CONSULENZA LEGALE E RAPPRESENTANZA IN GIUDIZIO IN MATERIA CIVILE, PENALE ED

Dettagli

DIRETTIVA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI ATTINENTI ALL ARCHITETTURA ED ALL INGEGNERIA, ANCHE INTEGRATA, DI IMPORTO COMPLESSIVO PRESUNTO INFERIORE A 100

DIRETTIVA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI ATTINENTI ALL ARCHITETTURA ED ALL INGEGNERIA, ANCHE INTEGRATA, DI IMPORTO COMPLESSIVO PRESUNTO INFERIORE A 100 DIRETTIVA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI ATTINENTI ALL ARCHITETTURA ED ALL INGEGNERIA, ANCHE INTEGRATA, DI IMPORTO COMPLESSIVO PRESUNTO INFERIORE A 100.000,00 EURO, OGNI ONERE ESCLUSO. (Decreto Rettorale

Dettagli

COMUNE DI ORTA DI ATELLA ( Caserta ) Ufficio Tecnico Comunale Settore Lavori Pubblici

COMUNE DI ORTA DI ATELLA ( Caserta ) Ufficio Tecnico Comunale Settore Lavori Pubblici COMUNE DI ORTA DI ATELLA ( Caserta ) Ufficio Tecnico Comunale Settore Lavori Pubblici AVVISO PER L AFFIDAMENTO DELL INCARICO DI PROGETTAZIONE PRELIMINARE DI UN COMPLESSO SCOLASTICO COSTITUITO DA 15 AULE

Dettagli

COMUNE DI ZIANO PIACENTINO PROVINCIA DI PIACENZA

COMUNE DI ZIANO PIACENTINO PROVINCIA DI PIACENZA COMUNE DI ZIANO PIACENTINO PROVINCIA DI PIACENZA AVVISO DI SELEZIONE PER CONFERIMENTO INCARICO DI SERVIZI ATTINENTI L INGEGNERIA E L ARCHITETTURA DI IMPORTO INFERIORE A 100.000,00 EURO MEDIANTE PROCEDURA

Dettagli

ART. 1 Ente appaltante

ART. 1 Ente appaltante La Scuola è sede di progetti Istituto Omnicomprensivo Statale San Demetrio Corone (CS) Dirigenza ed Uffici Amministrativi Via Dante Alighieri, n. 146 87069 San Demetrio Corone (CS) Tel. +39 0984 956086

Dettagli

COMUNE DI CASTELVENERE

COMUNE DI CASTELVENERE Prot. N 4267 del 30/06/2014 AVVISO PUBBLICO ESPLORATIVO per manifestazione d interesse all affidamento dei LAVORI DI SISTEMAZIONE STRADA COMUNALE BACCALA tramite procedura negoziata ex art. 122 comma 7

Dettagli

SISTEMA DI SELEZIONE DI FORNITORI QUALIFICATI PER LE CONSULENZE ED I SERVIZI PROFESSIONALI CORRELATI ALL ESECUZIONE DI LAVORI.

SISTEMA DI SELEZIONE DI FORNITORI QUALIFICATI PER LE CONSULENZE ED I SERVIZI PROFESSIONALI CORRELATI ALL ESECUZIONE DI LAVORI. SISTEMA DI SELEZIONE DI FORNITORI QUALIFICATI PER LE CONSULENZE ED I SERVIZI PROFESSIONALI CORRELATI ALL ESECUZIONE DI LAVORI Disciplinare Disciplinare Sistema di Selezione - Pagina 2 di 6 INDICE 1. Oggetto................................................................................

Dettagli

COMUNE DI ANDRANO Provincia di Lecce Via Michelangelo, 25

COMUNE DI ANDRANO Provincia di Lecce Via Michelangelo, 25 COMUNE DI ANDRANO Provincia di Lecce Via Michelangelo, 25 AVVISO PUBBLICO PER LA FORMAZIONE DI SHORT LIST DI PROFESSIONISTI IN FORMA SINGOLA ED ASSOCIATA ED A SOCIETA DI ESPERTI A SUPPORTO DELL IMPLEMENTAZIONI

Dettagli

C O M U N E D I A L M E S E P R O V I N C I A D I T O R I N O. Regolamento per l affidamento di incarichi

C O M U N E D I A L M E S E P R O V I N C I A D I T O R I N O. Regolamento per l affidamento di incarichi C O M U N E D I A L M E S E P R O V I N C I A D I T O R I N O P i a z z a M a r t i r i d e l l a L i b e r t à, 4 8 - C A P 1 0 0 4 0 A L M E S E ( T O ) T e l. 0 1 1. 9 3. 5 0. 4 1 8 F a x 0 1 1. 9 3.

Dettagli

AVVISO PUBBLICO LA RESPONSABILE DEL SERVIZIO LAVORI PUBBLICI

AVVISO PUBBLICO LA RESPONSABILE DEL SERVIZIO LAVORI PUBBLICI AVVISO PUBBLICO LA RESPONSABILE DEL SERVIZIO LAVORI PUBBLICI Ai sensi e per gli effetti degli artt. 91, comma 2 del D. Lgs. n. 163/2006 e 62, comma 1, del D.P.R. 21 dicembre 1999, n 554 e successive modificazioni

Dettagli

1 fascia: incarichi di importo stimato inferiori a 20.000,00 2 fascia: incarichi di importo stimato compreso tra 20.000,00 ed inferiore ad 40.

1 fascia: incarichi di importo stimato inferiori a 20.000,00 2 fascia: incarichi di importo stimato compreso tra 20.000,00 ed inferiore ad 40. Elenco di professionisti per incarichi fino a 40.000,00 ai sensi dell art. 91 c. 2, art. 125 c. 11 del D.Lgs.163/2006, art. 262 del D.P.R. 207/2010 e ss. mm. e ii. DETERMINAZIONE SERVIZIO TECNICO 15/2015

Dettagli

OGGETTO: AVVISO ESPLORATIVO PER ACQUISIRE MANIFESTAZIONI D INTERESSE PER L AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA

OGGETTO: AVVISO ESPLORATIVO PER ACQUISIRE MANIFESTAZIONI D INTERESSE PER L AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA COMUNE DI ISILI PROVINCIA DI CAGLIARI C.A.P.08033 - TEL.0782/802013-802118 - P.I.00159990910 ********************** UNITA' OPERATIVA SERVIZI SOCIALI E PUBBLICA ISTRUZIONE Tel 0782 80446/67 fax 0782 804469

Dettagli

AVVISO PUBBLICO ISTITUZIONE DI ELENCHI DI OPERATORI ECONOMICI DA CONSULTARE PER L AFFIDAMENTO DELL ESECUZIONE DI LAVORI MEDIANTE PROCEDURA NEGOZIATA

AVVISO PUBBLICO ISTITUZIONE DI ELENCHI DI OPERATORI ECONOMICI DA CONSULTARE PER L AFFIDAMENTO DELL ESECUZIONE DI LAVORI MEDIANTE PROCEDURA NEGOZIATA AVVISO PUBBLICO ISTITUZIONE DI ELENCHI DI OPERATORI ECONOMICI DA CONSULTARE PER L AFFIDAMENTO DELL ESECUZIONE DI LAVORI MEDIANTE PROCEDURA NEGOZIATA ART. 1 - OGGETTO 1. Il Comune di Formigine e la Formigine

Dettagli

S.P.Q.R. COMUNE DI ROMA

S.P.Q.R. COMUNE DI ROMA S.P.Q.R. COMUNE DI ROMA IL DIRETTORE DELL UFFICIO PER LA CITTA STORICA DIPARTIMENTO VI POLITICHE DELLA PROGRAMMAZIONE E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO E ROMA CAPITALE RENDE NOTO Predisposizione di elenchi

Dettagli

Comune di Orune IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO TECNICO

Comune di Orune IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO TECNICO Prot.n. 806 del 24.02.2015 AVVISO PER L ACQUISIZIONE DI MANIFESTAZIONI DI INTERESSE PER L ESPLETAMENTO DI UNA PROCEDURA NEGOZIATA AI SENSI DEGLI ARTICOLI 57 COMMA 6 E ARTICOLO 122 COMMA 7 DEL D. LGS. 163/2006

Dettagli

AGRORINASCE s.c.r.l.

AGRORINASCE s.c.r.l. AGRORINASCE s.c.r.l. Agenzia per l innovazione, lo sviluppo e la sicurezza del territorio Repubblica Italiana - Regione Campania - Provincia di Caserta Via Roma presso Casa Comunale 81036 San Cipriano

Dettagli

COMUNE DI VILLASALTO Provincia di Cagliari UFFICIO TECNICO - Settore Lavori pubblici. Consolidamento statico muri di Via Napoli

COMUNE DI VILLASALTO Provincia di Cagliari UFFICIO TECNICO - Settore Lavori pubblici. Consolidamento statico muri di Via Napoli COMUNE DI VILLASALTO Provincia di Cagliari UFFICIO TECNICO - Settore Lavori pubblici Prot. n 5166 Programmazione delle risorse per Spese per la realizzazione di opere e di interventi previsti dal Piano

Dettagli

AVVISO PUBBLICO ESPLORATIVO

AVVISO PUBBLICO ESPLORATIVO Stazione appaltante: PROVINCIA DI PESARO E URBINO Amministrazione aggiudicatrice: Servizio Sanitario Regionale Regione Marche Azienda Ospedaliera OSPEDALI RIUNITI MARCHE NORD AVVISO PUBBLICO ESPLORATIVO

Dettagli

COMUNE DI VILLANOVAFRANCA

COMUNE DI VILLANOVAFRANCA COMUNE DI VILLANOVAFRANCA Provincia Medio Campidano --- --- Piazza Risorgimento, 18 cap 09020 tel. 070/9307592 07592 fax 070/9367253 AVVISO PUBBLICO PER LA FORMAZIONE DI UN ELENCO DI PROFESSIONISTI ESTERNI

Dettagli

COMUNE DI BRANDIZZO PROVINCIA DI TORINO. Via Torino 121 - C.A.P. 10032 C.F. 82501690018 - P.I. 02249880010 Tel. 011.913.80.93 Fax. 011.913.99.

COMUNE DI BRANDIZZO PROVINCIA DI TORINO. Via Torino 121 - C.A.P. 10032 C.F. 82501690018 - P.I. 02249880010 Tel. 011.913.80.93 Fax. 011.913.99. AVVISO PUBBLICO PER LA TENUTA DELL'ALBO DEI FORNITORI DEL COMUNE DI BRANDIZZO E PER L AGGIORNAMENTO ANNUALE DELLA SEZIONE III RIGUARDANTE LA FORMAZIONE ELENCO PROFESSIONISTI IDONEI AL CONFERIMENTO DI INCARICHI

Dettagli

C O M U N E D I D E R U T A

C O M U N E D I D E R U T A C O M U N E D I D E R U T A PROVINCIA DI PERUGIA AVVISO PUBBLICO PRESELEZIONE DI FIGURE PROFESSIONALI DA AMMETTERE ALLA PROCEDURA NEGOZIATA PER L AFFIDAMENTO DI INCARICO PER LE FUNZIONI DI PROJECT MANAGER

Dettagli

DIREZIONE DEL GENIO MILITARE PER LA MARINA ROMA Via dell Acqua Traversa, 151 00135 - Roma AVVISO

DIREZIONE DEL GENIO MILITARE PER LA MARINA ROMA Via dell Acqua Traversa, 151 00135 - Roma AVVISO DIREZIONE DEL GENIO MILITARE PER LA MARINA ROMA Via dell Acqua Traversa, 151 00135 - Roma AVVISO per la formazione di elenchi di soggetti idonei al conferimento di incarichi di progettazione, coordinatori

Dettagli

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI SERVIZI TECNICI AVVISO PUBBLICO

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI SERVIZI TECNICI AVVISO PUBBLICO PROT. 16378 DEL 06-12-2011 COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI SERVIZI TECNICI AVVISO PUBBLICO PER LA COSTITUZIONE DI UN ELENCO DI OPERATORI ECONOMICI DA INVITARE PER L AFFIDAMENTO CON PROCEDURA

Dettagli

Viale F.lli Lavanda, 3 - Cap. 37010 - P.IVA 00661030239 0456205888 Fax 0456205800 - www.comune.torridelbenaco.vr.it AREA EDILIZIA PUBBLICA

Viale F.lli Lavanda, 3 - Cap. 37010 - P.IVA 00661030239 0456205888 Fax 0456205800 - www.comune.torridelbenaco.vr.it AREA EDILIZIA PUBBLICA Prot. n. 9876 Torri del Benaco, il 5/08/2010 OGGETTO: Avviso pubblico per la formazione di un elenco di professionisti esterni all Ente a cui affidare, mediante procedura negoziata e previo esperimento

Dettagli

COMUNE DI ARICCIA Provincia di Roma

COMUNE DI ARICCIA Provincia di Roma Piazza S. Nicola s.n.c.- 00040 Ariccia Tel. 06934851 - Fax 0693485358 Prot. n. 26224 BANDO DI GARA PER LICITAZIONE PRIVATA PER L'AFFIDAMENTO DELLA PROGETTAZIONE DEFINITIVA ED ESECUTIVA, COMPRENSIVA DELL

Dettagli

SI RENDE NOTO AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE

SI RENDE NOTO AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE AVVISO PUBBLICO DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER L INDIVIDUAZIONE DELLE IMPRESE DA INVITARE ALLA PROCEDURA NEGOZIATA SENZA PUBBLICAZIONE DI BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEI LAVORI DI REALIZZAZIONE

Dettagli

RENDE NOTO QUANTO SEGUE

RENDE NOTO QUANTO SEGUE AVVISO PUBBLICO PER LA FORMAZIONE DI UN ELENCO DI TECNICI PROFESSIONISTI PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI PER SERVIZI DI ARCHITETTURA ED INGEGNERIA E ALTRI SERVIZI E PRESTAZIONI PROFESSIONALI PER GLI ADEMPIMENTI

Dettagli

COMUNE DI TORRACA Provincia di Salerno C.F. 84001450653 VIA FENICE,N.2 84030 TORRACA Tel. 0973/398127 Fax 0973/398255

COMUNE DI TORRACA Provincia di Salerno C.F. 84001450653 VIA FENICE,N.2 84030 TORRACA Tel. 0973/398127 Fax 0973/398255 COMUNE DI TORRACA Provincia di Salerno C.F. 84001450653 VIA FENICE,N.2 84030 TORRACA Tel. 0973/398127 Fax 0973/398255 AREA TECNICA CAPITOLATO DI GARA C.I.G. 0554938D4F- numero gara versamento 599561 ALLEGATO

Dettagli

COMUNE DI GOLFO ARANCI PROVINCIA DI OLBIA TEMPIO

COMUNE DI GOLFO ARANCI PROVINCIA DI OLBIA TEMPIO AVVISO INDAGINE DI MERCATO OGGETTO: Indagine di mercato propedeutica alle procedure per l affidamento del Servizio di trasporto alunni scuola dell obbligo con scuolabus ai sensi dell art. 125, comma 11,

Dettagli

COMUNE DI MARIGLIANO (PROVINCIA DI NAPOLI)

COMUNE DI MARIGLIANO (PROVINCIA DI NAPOLI) COMUNE DI MARIGLIANO (PROVINCIA DI NAPOLI) AVVISO PUBBLICO PER L AGGIORNAMENTO DELL ELENCO DEI SOGGETTI QUALIFICATI AD ASSUMERE INCARICHI DI IMPORTO STIMATO INFERIORE AD 100.000,00 1) ENTE APPALTANTE:

Dettagli

C O M U N E D I S I N I

C O M U N E D I S I N I C O M U N E D I S I N I Provincia di Oristano Via Pozzo n. 25 - C.A.P. 09090 - Tel. 0783/936000 - - Telefax 0783/936181 - P. IVA 00495220956 - Cod. Fisc. 80007200951 E-Mail ufftecsini@tiscalinet.it UFFICIO

Dettagli

pec: aid@postacert.difesa.it DIREZIONE GENERALE

pec: aid@postacert.difesa.it DIREZIONE GENERALE AVVISO ESPLORATIVO PER MANIFESTAZIONE D INTERESSE FINALIZZATA ALL AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO PROFESSIONALE DI CONSULENZA FISCALE, TRIBUTARIA, AMMINISTRATIVA E CONTABILE. Premessa Si rende noto che intende

Dettagli

AZIENDA TERRITORIALE EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA DEL COMUNE DI ROMA

AZIENDA TERRITORIALE EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA DEL COMUNE DI ROMA AZIENDA TERRITORIALE EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA DEL COMUNE DI ROMA AVVISO DI AGGIORNAMENTO DELL ELENCO DELLE IMPRESE per affidamento lavori ai sensi dell art. 57 comma 6 D.Lgs 163/06 e s.m.i di importo

Dettagli

COMUNE DI OSASCO PROVINCIA DI TORINO. Tel. 0121.541180 Fax. 0121.541548 e-mail: osasco@ihnet.it

COMUNE DI OSASCO PROVINCIA DI TORINO. Tel. 0121.541180 Fax. 0121.541548 e-mail: osasco@ihnet.it COMUNE DI OSASCO PROVINCIA DI TORINO Tel. 0121.541180 Fax. 0121.541548 e-mail: osasco@ihnet.it PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CONSULENZA E BROKERAGGIO ASSICURATIVO DEL COMUNE DI OSASCO

Dettagli

DISCIPLINARE DI GARA

DISCIPLINARE DI GARA DISCIPLINARE DI GARA AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI ASSICURAZIONE RELATIVO ALLA COPERTURA ASSICURATIVA DEL RISCHIO INFORTUNI DEI DIPENDENTI DELLA FONDAZIONE ENPAIA. CIG: 6220412E5B DETERMINA A CONTRARRE del

Dettagli

SERVIZIO SANITARIO AZIENDA SANITARIA LOCALE N. 2 OLBIA (SS) DISCIPLINARE DI GARA

SERVIZIO SANITARIO AZIENDA SANITARIA LOCALE N. 2 OLBIA (SS) DISCIPLINARE DI GARA SERVIZIO SANITARIO AZIENDA SANITARIA LOCALE N. 2 OLBIA (SS) DISCIPLINARE DI GARA LAVORI DI MANUTENZIONE EDILIZIA ED IMPIANTISTICA SUGLI IMMOBILI IN POSSESSO DELL ASL N. 2 DI OLBIA 1. Modalità di presentazione

Dettagli

BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DI INCARICO PROFESSIONALE (Servizi tecnici di ingegneria e architettura),

BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DI INCARICO PROFESSIONALE (Servizi tecnici di ingegneria e architettura), S.C.Progettazione e Manutenzione Edile BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DI INCARICO PROFESSIONALE (Servizi tecnici di ingegneria e architettura), (Procedura: aperta ai sensi degli art. 3 comma 37, 55 comma

Dettagli

DIREZIONE LAVORI PUBBLICI Servizio Amministrativo Ufficio Appalti Via Pasini, 76 3605 SCHIO Tel 0445 691318 691325 fax 0445-531075

DIREZIONE LAVORI PUBBLICI Servizio Amministrativo Ufficio Appalti Via Pasini, 76 3605 SCHIO Tel 0445 691318 691325 fax 0445-531075 DIREZIONE LAVORI PUBBLICI Servizio Amministrativo Ufficio Appalti Via Pasini, 76 3605 SCHIO Tel 0445 691318 691325 fax 0445-531075 Prot. n. 56236 3 ottobre 2008 AVVISO PUBBLICO DI PREINFORMAZIONE (art.

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER LA FORMAZIONE DI UN ELENCO

AVVISO PUBBLICO PER LA FORMAZIONE DI UN ELENCO AVVISO PUBBLICO PER LA FORMAZIONE DI UN ELENCO (short list) DI PROFESSIONISTI IDONEI PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI CORRELATI ALLA REDAZIONE DEGLI STRUMENTI DELLA PIANIFICAZIONE TERRITORIALE, DEGLI ATTI

Dettagli

COMUNE DI SANNICANDRO DI BARI

COMUNE DI SANNICANDRO DI BARI COMUNE DI SANNICANDRO DI BARI PROVINCIA DI BARI Medaglia d Argento al Merito Civile Cod. Fisc. 00827390725 SEZIONE LAVORI PUBBLICI Prot. N. 11307 lì, 22.10.2013 P.O. FERS 2007-2013, Asse III, Linea 3.4,

Dettagli

C O M U N E D I M A R L I A N A PROVINCIA DI PISTOIA

C O M U N E D I M A R L I A N A PROVINCIA DI PISTOIA C O M U N E D I M A R L I A N A PROVINCIA DI PISTOIA GESTIONE DEL TERRITORIO E DEL PATRIMONIO LAVORI PUBBLICI AVVISO PER MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER L AFFIDAMENTO DELL INCARICO DI RESPONSABILE DEL

Dettagli

Ristrutturazione Campanile di Castiglione

Ristrutturazione Campanile di Castiglione DISCIPLINARE DI GARA Ristrutturazione Campanile di Castiglione Il presente disciplinare costituisce integrazione al bando di gara relativamente alle procedure di appalto, ai requisiti e modalità di partecipazione

Dettagli

COMUNE DI LAS PLASSAS Provincia del Medio Campidano UFFICIO TECNICO

COMUNE DI LAS PLASSAS Provincia del Medio Campidano UFFICIO TECNICO COMUNE DI LAS PLASSAS Provincia del Medio Campidano UFFICIO TECNICO Via Cagliari, 18-09020 Las Plassas tel. 070/9364006 fax 070/9364606 Email: utc.lasplassas@gmail.com Prot. 1515 Las Plassas, 16 Maggio

Dettagli

AREA 5^ - LAVORI PUBBLICI Albino, 15.02.2015 Servizio Progettazione Opere Pubbliche, Patrimonio, Manutenzioni ed Espropri Prot. n.

AREA 5^ - LAVORI PUBBLICI Albino, 15.02.2015 Servizio Progettazione Opere Pubbliche, Patrimonio, Manutenzioni ed Espropri Prot. n. AREA 5^ - LAVORI PUBBLICI Albino, 15.02.2015 Servizio Progettazione Opere Pubbliche, Patrimonio, Manutenzioni ed Espropri Prot. n. SM/fb AVVISO DI INDAGINE DI MERCATO per l individuazione di soggetti interessati

Dettagli

OGGETTO: RICHIESTA INSERIMENTO NELL ELENCO PER AFFIDAMENTO INCARICHI PROFESSIONALI AVVISO. Delibera n. 1359 del 18/07/2008

OGGETTO: RICHIESTA INSERIMENTO NELL ELENCO PER AFFIDAMENTO INCARICHI PROFESSIONALI AVVISO. Delibera n. 1359 del 18/07/2008 Mod. A COPERTINA DOCUMENTAZIONE ALL A.S.L. Roma H U.O. G.P.I.I. Borgo Garibaldi, 12 00041 ALBANO LAZIALE (RM) OGGETTO: RICHIESTA INSERIMENTO NELL ELENCO PER AFFIDAMENTO INCARICHI PROFESSIONALI AVVISO Delibera

Dettagli

ACEA PINEROLESE INDUSTRIALE S.p.A.

ACEA PINEROLESE INDUSTRIALE S.p.A. ACEA PINEROLESE INDUSTRIALE S.p.A. Via Vigone 42-10064 Pinerolo (TO) Tel. +390121236233/312 Fax: +390121236312 http://www.aceapinerolese.it e-mail: appalti@aceapinerolese.it AVVISO PUBBLICO ESPLORATIVO

Dettagli

COMUNE DI MAGLIANO ROMANO PROVINCIA DI ROMA UFFICIO TECNICO LAVORI PUBBLICI

COMUNE DI MAGLIANO ROMANO PROVINCIA DI ROMA UFFICIO TECNICO LAVORI PUBBLICI COMUNE DI MAGLIANO ROMANO PROVINCIA DI ROMA UFFICIO TECNICO LAVORI PUBBLICI Prot. n. 1110/2015 del 15/07/2015 Ente Appaltante: Comune di Magliano Romano Piazza Risorgimento 1 00060 Magliano Romano (Roma)

Dettagli

COMUNE DI CUCCARO VETERE

COMUNE DI CUCCARO VETERE COMUNE DI CUCCARO VETERE Comune del Provincia di Salerno Via Convento n 13 - C.A.P. 84050 - Tel e fax 0974.953050 e-mail comune.cuccarovetere@asmecert.it UFFICIO TECNICO ED URBANISTICA BANDO DI GARA PROCEDURA

Dettagli

COMUNE DI FIRENZE DIREZIONE NUOVE INFRASTRUTTURE SERVIZIO UFFICIO TRAMVIA BANDO DI GARA - PROCEDURA APERTA

COMUNE DI FIRENZE DIREZIONE NUOVE INFRASTRUTTURE SERVIZIO UFFICIO TRAMVIA BANDO DI GARA - PROCEDURA APERTA COMUNE DI FIRENZE DIREZIONE NUOVE INFRASTRUTTURE SERVIZIO UFFICIO TRAMVIA BANDO DI GARA - PROCEDURA APERTA Ente appaltante: Comune di Firenze Direzione Nuove Infrastrutture Servizio Ufficio Tramvia Via

Dettagli

ISTITUTO AUTONOMO PER LE CASE POPOLARI DI MESSINA

ISTITUTO AUTONOMO PER LE CASE POPOLARI DI MESSINA ISTITUTO AUTONOMO PER LE CASE POPOLARI DI MESSINA BANDO DI GARA A PROCEDURA APERTA SERVIZIO COPERTURA ASSICURATIVA IMMOBILI IACP CIG 5639276F68 SEZIONE I. AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE 1. Ente appaltante:

Dettagli

Prot. n. 5.658 Barcis, li 7 dicembre 2012 AVVISO PUBBLICO

Prot. n. 5.658 Barcis, li 7 dicembre 2012 AVVISO PUBBLICO COMUNITA MONTANA DEL FRIULI OCCIDENTALE Piazzale Vittoria, 1 33080 BARCIS (PN) Tel. 0427-76038 Fax 0427-76301 - www.cmfriulioccidentale.it Cod. Fisc. 90009080939; P. IVA 01493030934 Settore Servizi Tecnici

Dettagli

Pagina 1 di 9 REGIONE BASILICATA DIPARTIMENTO PRESIDENZA GIUNTA PROCEDURA APERTA PER L AGGIUDICAZIONE DELLA FORNITURA DI N.

Pagina 1 di 9 REGIONE BASILICATA DIPARTIMENTO PRESIDENZA GIUNTA PROCEDURA APERTA PER L AGGIUDICAZIONE DELLA FORNITURA DI N. REGIONE BASILICATA DIPARTIMENTO PRESIDENZA GIUNTA PROCEDURA APERTA PER L AGGIUDICAZIONE DELLA FORNITURA DI N. 3 FUORISTRADA CAPITOLATO D ONERI Pagina 1 di 9 SOMMARIO 1. DEFINIZIONI...3 2. OGGETTO...3 3.

Dettagli

COMUNE DI GROTTAMMARE Via G. Marconi,50 63013 Grottammare (AP) - * P.IVA 00403440449

COMUNE DI GROTTAMMARE Via G. Marconi,50 63013 Grottammare (AP) - * P.IVA 00403440449 Via G. Marconi,50 63013 Grottammare (AP) - * P.IVA 00403440449 Bandiera Blu Fee AVVISO ESPLORATIVO Per manifestazione d interesse a partecipare alla procedura negoziata senza previa pubblicazione del bando

Dettagli

CONSORZIO DI BONIFICA DELLA SARDEGNA CENTRALE - NUORO

CONSORZIO DI BONIFICA DELLA SARDEGNA CENTRALE - NUORO AVVISO PUBBLICO DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE Oggetto: Invito a partecipare alla procedura in economia per l affidamento, mediante cottimo fiduciario, del servizio di Responsabile del Servizio di Prevenzione

Dettagli

(ai sensi dell articolo 124 comma 6 lett. c) del D.Lgs. 163/2006 e ss.mm.ii.) SI RENDE NOTO

(ai sensi dell articolo 124 comma 6 lett. c) del D.Lgs. 163/2006 e ss.mm.ii.) SI RENDE NOTO AVVISO PUBBBLICO DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER L AFFIDAMENTO DI UN INCARICO DI CONSULENZA ORGANIZZATIVA PER L ENPAP DELLA DURATA DI 5 MESI CIG. N. 5709193F17 (ai sensi dell articolo 124 comma 6 lett.

Dettagli

AVVISO DI INDAGINE DI MERCATO

AVVISO DI INDAGINE DI MERCATO AVVISO DI INDAGINE DI MERCATO per manifestazione di interesse a partecipare alla procedura negoziata per l affidamento del servizio di gestione Trasporti Disabili CDD Idro e Villanuova S/C Con il presente

Dettagli

APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA SCOLASTICA A SOGGETTI DISABILI RESIDENTI NEL COMUNE DI MORROVALLE (MC) (CIG N 5238342092)

APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA SCOLASTICA A SOGGETTI DISABILI RESIDENTI NEL COMUNE DI MORROVALLE (MC) (CIG N 5238342092) MORROVALLE SERVIZI S.R.L. APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA SCOLASTICA A SOGGETTI DISABILI RESIDENTI NEL COMUNE DI MORROVALLE (MC) (CIG N 5238342092) Art. 20 Allegato IIB D.lgs. n 163/2006

Dettagli

MINIMETRO S.P.A. Loc. Pian di Massiano 06143 Perugia. Partita Iva e Codice Fiscale 02327710543 BANDO DI GARA. Procedura Aperta

MINIMETRO S.P.A. Loc. Pian di Massiano 06143 Perugia. Partita Iva e Codice Fiscale 02327710543 BANDO DI GARA. Procedura Aperta MINIMETRO S.P.A. Loc. Pian di Massiano 06143 Perugia Partita Iva e Codice Fiscale 02327710543 BANDO DI GARA Procedura Aperta PROCEDURA APERTA AI SENSI DEL DECRETO LEGISLATIVO 12 APRILE 2006 N. 163 E DI-

Dettagli

COMUNE DI PORTOGRUARO. Bando di gara con procedura aperta per l appalto del servizio quadriennale di brokeraggio assicurativo.

COMUNE DI PORTOGRUARO. Bando di gara con procedura aperta per l appalto del servizio quadriennale di brokeraggio assicurativo. Prot. 0010775 COMUNE DI PORTOGRUARO Bando di gara con procedura aperta per l appalto del servizio quadriennale di brokeraggio assicurativo.- CIG 0283379BBC Ente Appaltante : Comune di Portogruaro - Piazza

Dettagli

AVVISO PUBBLICO DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE

AVVISO PUBBLICO DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE COMUNE DI ROVIGO Settore OO.PP./Sezione Amministrativa Piazza Vittorio Emanuele II, n.1-45100 Rovigo Telefono 0425/2061 Telefax: 0425/206255 e-mail: gare.lavoripubblici@comune.rovigo.it, pec: lavoripubblici.comune.rovigo@pecveneto.it

Dettagli

ART. 1. PRINCIPI CARATTERE GENERALE. NORMATIVA.

ART. 1. PRINCIPI CARATTERE GENERALE. NORMATIVA. ART. 1. PRINCIPI CARATTERE GENERALE. NORMATIVA. L Amministrazione Comunale nel rispetto della normativa vigente, intende determinare con il presente regolamento le modalità ed i criteri di conferimento

Dettagli

A.R.O. NEBRODI CENTRO Ufficio Unico

A.R.O. NEBRODI CENTRO Ufficio Unico Comune di Comune di Comune di Comune di Comune di Comune di Castell Umberto Floresta Naso Raccuja Sinagra Ucria A.R.O. NEBRODI CENTRO Ufficio Unico Allegato A) alla determina dell Area tecnica 2 del comune

Dettagli

AVVISO ESPLORATIVO PUBBLICO

AVVISO ESPLORATIVO PUBBLICO C O M U N E D I P A L M A C A M P A N I A P R O V I N C I A D I N A P O L I Via Municipio, 74 tel. 081/8207447 - fax 081/8246065 Ufficio Tecnico - Settore V Mail: utcprotezionecivile@comune.palmacampania.na.it

Dettagli

COMUNE DI SARROCH. Provincia di Cagliari

COMUNE DI SARROCH. Provincia di Cagliari COMUNE DI SARROCH Provincia di Cagliari S E T T O R E S E R V I Z I S O C I A L I AVVISO PUBBLICO PER MANIFESTAZIONE DI INTERESSE, FINALIZZATO ALL AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE IN

Dettagli

COMUNE DI TERNI AVVISO PUBBLICO

COMUNE DI TERNI AVVISO PUBBLICO COMUNE DI TERNI AVVISO PUBBLICO Avviso manifestazione d interesse relativo all appalto del servizio di trasloco del Tribunale Civile e Penale di Terni e della Procura della Repubblica dalle sedi di Via

Dettagli

COMUNE DI SARROCH. Provincia di Cagliari

COMUNE DI SARROCH. Provincia di Cagliari COMUNE DI SARROCH Provincia di Cagliari S E T T O R E S E R V I Z I S O C I A L I AVVISO PUBBLICO PER MANIFESTAZIONE DI INTERESSE, PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE AGLI ANZIANI

Dettagli

Determinazione n 6070 / 2014 del 19/06/2014. COMUNE DI CAGLIARI ASSESSORATO AL PATRIMONIO Servizio Patrimonio

Determinazione n 6070 / 2014 del 19/06/2014. COMUNE DI CAGLIARI ASSESSORATO AL PATRIMONIO Servizio Patrimonio COMUNE DI CAGLIARI ASSESSORATO AL PATRIMONIO Servizio Patrimonio Avviso per l istituzione dell elenco dei professionisti abilitati al Servizio di redazione della diagnosi energetica e degli attestati di

Dettagli

AVVISO DI RICERCA DI MERCATO

AVVISO DI RICERCA DI MERCATO Stazione Appaltante ex art. 33 del D.lvo 163/2006 c/o Settore Risorse Umane e Finanziarie, Patrimonio e Coordinamento dei Progetti Comunitari Ufficio Gare e Contratti Prot. n 56376 Li 24 aprile 2015 AVVISO

Dettagli

CROCE ROSSA ITALIANA DIREZIONE REGIONALE DI TRENTO E BOLZANO

CROCE ROSSA ITALIANA DIREZIONE REGIONALE DI TRENTO E BOLZANO CROCE ROSSA ITALIANA DIREZIONE REGIONALE DI TRENTO E BOLZANO AVVISO PUBBLICO PER LA INDIVIDUAZIONE DI AGENZIE IN POSSESSO DELL AUTORIZZAZIONE RILASCIATA DAL MINISTERO DEL LAVORO E DELLA PREVIDENZA SOCIALE

Dettagli

CIG. N 5921924E44, numero di gara 5745268

CIG. N 5921924E44, numero di gara 5745268 FONDAZIONE E.N.P.A.I.A. ENTE NAZIONALE DI PREVIDENZA PER GLI ADDETTI E PER GLI IMPIEGATI IN AGRICOLTURA Divisione Gestione del Patri monio I mmobiliare Manutenzione Ordinaria e Straordinaria Alla Compagnia

Dettagli

BANDO DI GARA Ente appaltante Luogo di esecuzione Disposizioni legislative, regolamentari ed amministrative

BANDO DI GARA Ente appaltante Luogo di esecuzione Disposizioni legislative, regolamentari ed amministrative BANDO DI GARA BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEI SEGUENTI SERVIZI D IMPORTO PARI O SUPERIORE AL CONTROVALORE IN EURO DI 200.000 DPS ATTINENTI ALL ARCHITETTURA ED ALL INGEGNERIA: Direzione dei Lavori,

Dettagli

AVVISO PUBBLICO IL DIRIGENTE

AVVISO PUBBLICO IL DIRIGENTE Città di Benevento Settore Territorio ed Ambiente AVVISO PUBBLICO PER IL REPERIMENTO DI PROFESSIONISTI ESPERTI NELLA REALIZZAZIONE DEL PIANO D AZIONE ENERGIA SOSTENIBILE (PAES) DI CUI AL D.D. DELL AGC12

Dettagli

Disciplinare di gara. Il plico contenente la domanda di partecipazione unitamente alle offerte, pena l esclusione dalla

Disciplinare di gara. Il plico contenente la domanda di partecipazione unitamente alle offerte, pena l esclusione dalla PUBBLICO INCANTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI LAVAGGIO E SISTEMAZIONE DELLA VETRERIA E DEI MATERIALI DI LABORATORIO, PULIZIA DELLA STRUMENTAZIONE E DELLE SUPPELLETTILI DI LABORATORIO DELL AGENZIA

Dettagli

Associazione intercomunale del Gemonese Gestione associata dell Ufficio Opere Pubbliche tra i. Comuni di Gemona del Friuli, Montenars e Bordano.

Associazione intercomunale del Gemonese Gestione associata dell Ufficio Opere Pubbliche tra i. Comuni di Gemona del Friuli, Montenars e Bordano. Associazione intercomunale del Gemonese Gestione associata dell Ufficio Opere Pubbliche tra i Comuni di Gemona del Friuli, Montenars e Bordano. Prot. n. 5789 Bordano, 04.12.2014 POR FESR 2007 2013 Obiettivo

Dettagli

AVVISO PER MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER LA FORMAZIONE DI UN ELENCO DI PROFESSIONISTI PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI LEGALI e CONSULENZE

AVVISO PER MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER LA FORMAZIONE DI UN ELENCO DI PROFESSIONISTI PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI LEGALI e CONSULENZE AVVISO PER MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER LA FORMAZIONE DI UN ELENCO DI PROFESSIONISTI PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI LEGALI e CONSULENZE ART. 1 - OGGETTO CASA LIVORNO E PROVINCIA S.P.A. (in seguito

Dettagli

3529,1&,$',%5,1',6, ',6&,3/,1$5(',*$5$

3529,1&,$',%5,1',6, ',6&,3/,1$5(',*$5$ 3529,1&,$',%5,1',6, ',6&,3/,1$5(',*$5$ 2**(772 3XEEOLFR,QFDQWR SHU O DIILGDPHQWR GHL ODYRUL GL ULVWUXWWXUD]LRQH GHL ORFDOL JLj DGLELWL D %LEOLRWHFD 3URYLQFLDOH H 3URYYHGLWRUDWR DJOL 6WXGL SHU O DPSOLDPHQWR

Dettagli

AVVISO ESPLORATIVO PER MANIFESTAZIONE DI INTERESSE FINALIZZATA ALL

AVVISO ESPLORATIVO PER MANIFESTAZIONE DI INTERESSE FINALIZZATA ALL AVVISO ESPLORATIVO PER MANIFESTAZIONE DI INTERESSE FINALIZZATA ALL AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO PROFESSIONALE DI CONSULENZA FISCALE, TRIBUTARIA, AMMINISTRATIVA E CONTABILE RELATIVA ALLA GESTIONE COMPLESSIVA

Dettagli

BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DEL SERVIZIO DI CASSA Quadriennio 01/01/2016 31/12/2019 C. I.G. Z0116DAB81 IL DIRIGENTE SCOLASTICO

BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DEL SERVIZIO DI CASSA Quadriennio 01/01/2016 31/12/2019 C. I.G. Z0116DAB81 IL DIRIGENTE SCOLASTICO Prot. n. 7364/C14 Reggio Calabria, 09/11/2015 BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DEL SERVIZIO DI CASSA Quadriennio 01/01/2016 31/12/2019 C. I.G. Z0116DAB81 IL DIRIGENTE SCOLASTICO PRESO ATTO

Dettagli

COMUNE DI SASSARI Sistemi informativi, Statistica e Protezione Civile

COMUNE DI SASSARI Sistemi informativi, Statistica e Protezione Civile COMUNE DI SASSARI Sistemi informativi, Statistica e Protezione Civile A V V I S O P U B B L I C O Affidamento incarico di Responsabile esterno del Servizio di Prevenzione e Protezione di cui al D.Lgs.vo.

Dettagli

COMUNE DI SAN SPERATE Provincia di Cagliari. Settore Economico Finanziario

COMUNE DI SAN SPERATE Provincia di Cagliari. Settore Economico Finanziario COMUNE DI SAN SPERATE Provincia di Cagliari Settore Economico Finanziario Prot. N.... Data... RACCOMANDATA A.R. Anticipata a mezzo fax Spett.le Impresa......... OGGETTO: Richiesta di preventivo - offerta

Dettagli

COMUNE DI MELZO Provincia di Milano BANDO DI GARA PER PROCEDURA APERTA

COMUNE DI MELZO Provincia di Milano BANDO DI GARA PER PROCEDURA APERTA COMUNE DI MELZO Provincia di Milano BANDO DI GARA PER PROCEDURA APERTA GESTIONE DEL SERVIZIO DI RISCOSSIONE COATTIVA DELLE ENTRATE TRIBUTARIE, EXTRATRIBUTARIE, PATRIMONIALI E ASSIMILATE NON RISCOSSE DIRETTAMENTE

Dettagli

Prot. n. 536 Settore: Tecnico Rif.: AP/AP Class. 10-9-0 Arbus, 10/01/2014 F: 1_2012

Prot. n. 536 Settore: Tecnico Rif.: AP/AP Class. 10-9-0 Arbus, 10/01/2014 F: 1_2012 Prot. n. 536 Settore: Tecnico Rif.: AP/AP Class. 10-9-0 Arbus, 10/01/2014 F: 1_2012 AVVISO DI INDAGINE DI MERCATO PER L INDIVIDUAZIONE DEI PROFESSIONISTI DA INVITARE ALLA PROCEDURA NEGOZIATA PER L AFFIDAMENTO

Dettagli

IL DIRIGENTE DELLA DIREZIONE PROGRAMMAZIONE ECONOMICO FINANZIARIA

IL DIRIGENTE DELLA DIREZIONE PROGRAMMAZIONE ECONOMICO FINANZIARIA C O M U N E D I T A R A N T O DIREZIONE PROGRAMMAZIONE FINANZIARIA ED ECONOMICO PATRIMONIALE Gestione Servizi Entrate Tributarie Servizio Tarsu Via Plinio, 16-1 piano AVVISO PUBBLICO PER INDAGINE DI MERCATO

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE PER L AFFIDAMENTO DI INCARICO DI DUE DILIGENCE

AVVISO DI SELEZIONE PER L AFFIDAMENTO DI INCARICO DI DUE DILIGENCE AVVISO DI SELEZIONE PER L AFFIDAMENTO DI INCARICO DI DUE DILIGENCE IL DIRIGENTE DEL SETTORE ATTIVITÀ DI CONTROLLO PARTECIPAZIONI SOCIETARIE SISTEMA INFORMATIVO PREMESSO che la Provincia di Imperia intende

Dettagli

Prot. n. 0002363 Messina, 16.5.2014

Prot. n. 0002363 Messina, 16.5.2014 ISTITUTO COMPRENSIVO GIOVANNI XXIII VILLAGGIO ALDISIO Via Taormina 98124 Messina Tel. e Fax 090/2932457 E-mail: meic85900g@istruzione.it meic85900g@pec.istruzione.it Sito web: www.icgiovannixxiii-aldisio.it

Dettagli

Istituto Superiore di Stato

Istituto Superiore di Stato Istituto Superiore di Stato Giovanni Falcone Viale dell Europa Unita, 13 80078 Pozzuoli (Na) Tel. 081.8665200 Fax 081.8046382 Via Domiziana, 150 80012 Licola di Pozzuoli (Na) Tel. 081.8678156 e-mail: nais06200c@istruzione.it

Dettagli