Allegato D - ELENCO DEI COSTI - COMPUTO DEI SERVIZI E. Settore Tecnico DETERMINAZIONE DELL'IMPORTO D'APPALTO

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Allegato D - ELENCO DEI COSTI - COMPUTO DEI SERVIZI E. Settore Tecnico DETERMINAZIONE DELL'IMPORTO D'APPALTO"

Transcript

1 C I T T À DI SQUILLACE -Prov. di Catanzaro- (Piazza Municipio, SQUILLACE- tl. 0961/ fax 0961/914019) I.V.A ) Sttor Tcnico PROGETTO DI IGIENE URBANA Raccolta Diffrnziata di rifiuti urbani con il sistma porta a porta Allgato D - ELENCO DEI COSTI - COMPUTO DEI SERVIZI E DETERMINAZIONE DELL'IMPORTO D'APPALTO Squillac, agosto

2 ELENCO DEI COSTI Il costo di rifrimnto pr lo smaltimnto di rifiuti raccolti è qullo stabilito dalla REGIONE CALABRIA nl ms di luglio RIFIUTI PRODOTTI NEL TERRITORIO DI SQUILLACE DAL AL In bas ai dati dll psat di rifiuti prodotti nl comun di Squillac pr il priodo indicato in tablla abbiamo l sgunti distinzioni di rifiuti. Popolazion di Squillac 3413 Produzion di rifiuti dal al = t. 1646,29/3413 ab= 482 kg ad abitant Prcntual di rifiuti in bas all psat Organici 0% Farmaci pil 0% Carta carton 22% Plastica 2,74% Vtro 4,60% Alluminio 0 % Ingombr. in part riciclabili in part non riciclabili 8,24% Infiffrnziati non riciclabili 91,75236% t. 0 t. 0 t. 45,39 t. 45,12 t. 75,74 t. 0 t. 135, ,51 IPOTESI DI PRODUZIONE DI RIFIUTI DAL AL Poichè la produzion di rifiuti è costantmnt in crscita si ipotizza una crscita nlla produzion di rifiuti risptto all anno prcdnt dl 10%, con una prcntual dgli stssi com di sguito riportata. Popolazion di Squillac 3541 Ipotsi Produzion di rifiuti progtto diffrnziata ipotizzando un incrmnto dlla produzion di rifiuti tra ottobr 2014 a ottobr 2015 dl 10% avrmo = t. 1646,29+164,63t=1810,92t/3541ab= 511,41 kg ad abitant Organici 31% Farmaci pil 1% Carta carton 22% Plastica 15% Vtro 7% Alluminio 1,50% Ingombr. in part riciclabili in part non riciclabili 8,80% Infiffrnziati non riciclabili 13,70% t. 561,39 t. 18,11 t. 398,40 t. 271,64 t. 126,76 t. 27,16 t. 159,36 t.248,10 DETERMINAZIONE DEL COSTO DI SMALTIMENTO DEI RIFIUTI Mttndo a confronto quantità di rifiuti, costi di smaltimnto contributi avrmo il costo pr lo smaltimnto. Tipologia rifiuto Indiffrnziati non riciclabili % su RD Ottobr 13,20% novmbr dicmbr 2014 Gnnaio ottobr 2015 Costo SMALTIMENTO ( /t).176,39 Costo SMALTIMENTO SE %R.D. =65% ( /t) Contributo CONAI ( /t) Quantità in t Ipotsi di R.D. al % CONTRIBUTI Raffronto Consorzi Costo contributi complssivi.136,39 62, , , ,85 Ingombranti 8,80%.147 A total carico 159, dlla ditta appaltatric l'util lo smaltimnto Farmaci pil 1%.136,39 18, ,26 Carta carton 22%.4,00 398, , ,60 Vtro 7,30%.17,82 126, , ,86 Plastica 15%.140,00 271, , ,60 Alluminio 1,65%.45,33 27, , ,16 Organico 31%.105,26 561, ,59 Sottovaglio A total carico dlla ditta appaltatric l'util lo smaltimnto Costi Contributi ,22.0, ,29 Total Rifiuti t.1548,49 Total costo pr l'ent ,07 2

3 In total pr qusta voc si prvd un costo di smaltimnto di ,07 comprso nll appalto. Il prsonal ch dovrà garantir il rgolar svolgimnto di tutti i srvizi prvisti dal prsnt appalto è costituito da addtti a tmpo pino pr tutta la durata dll appalto, avnti l qualifich indicat nlla sgunt tablla: numro mansion Livllo CCNL Costo /ora 1 Capo cntro 5B.30,98 1 Autisti pr compattatori rifiuti trasporto cassoni scarrabili 4A.29,52 1 Autisti max portr (plastica,polistirolo, vtro, lattin, carta, ingombranti, vrd 4B.28,72 ramaglia) 1 Autisti max portr (pannoloni pannolini) -Autista Dally umido 3B.26,60 1 Autista spazzamnto stradal pulisci spiaggia-motocarrista 3B.26,60 2 Oprator cologico 2A.26,38 1 Oprator cologico di stazion all'isola cologica 2B.24,03 1 Mccanico COMPITI DEI SERVIZI PREVISTI PER IL PRIMO ANNO N.1. Raccolta diffrnziata "scco q.tà costo/h or/g giorni or/anno costi parziali a Automzzo con vasca da 5 a 10 mc alzavoltabidoni (tipo 1 7,07 8, ,12 d Oprator 2A 1 26,38 8, ,08 Automzzo con vasca da 5 a 10 mc alzavoltabidoni (tipo di supporto pr il priodo f Oprator pr il priodo 1 26,38 8, ,48 h Contnitori da 35 litri pr 1300 utnz domstich , ,00 i Contnitori da 360 litri pr utnz produttic cc , ,00 total ,64 N.2. Raccolta diffrnziata "raccolta pannolini pannoloni Costo 5.000,00 N.3. Raccolta diffrnziata "UMIDO q.tà costo/h or/g giorni or/anno costi parziali a Automzzo con vasca da 5 a 10 mc alzavoltabidoni (tipo 1 7,07 8, ,48 b Autista 4A 1 29,52 8, ,28 d Oprator 2A 1 26,38 8, ,32 Automzzo con vasca da 5 a 10 mc alzavoltabidoni (tipo di suupporto pr il priodo 1 7,07 8, ,40 f Oprator pr il priodo 1 26,38 8, ,60 g Autista 4A 1 29,52 8, ,40 h Contnitori da 25 litripr 1000 utnz domstich , ,00 i Contnitori da 360 litri pr utnz produttic cc , ,00 total ,48 3

4 N.4. Raccolta diffrnziata "plastica q.tà costo/h or/g giorni or/anno costi parziali a Automzzo con vasca da 5 a 10 mc alzavoltabidoni (tipo 1 7,07 8, ,12 d Oprator 2A 1 26,38 8, ,08 Automzzo con vasca da 5 a 10 mc alzavoltabidoni (tipo di suupporto pr il priodo f Oprator pr il priodo 1 26,38 8, ,48 h Contnitori da 35 litri pr 1000 utnz domstich , ,00 i Contnitori da 360 litri pr utnz produttic cc , ,00 total ,64 N.5. Raccolta diffrnziata "carta q.tà costo/h or/g giorni or/anno costi parziali a Automzzo con vasca da 5 a 10 mc alzavoltabidoni (tipo 1 7,07 8, ,12 d Oprator 2A 1 26,38 8, ,08 Automzzo con vasca da 5 a 10 mc alzavoltabidoni (tipo di suupporto pr il priodo f Oprator pr il priodo 1 26,38 8, ,48 h Contnitori da 35 litri pr 1000 utnz domstich , ,00 i Contnitori da 360 litri pr utnz produttic cc , ,00 total ,64 N.6. Raccolta diffrnziata "vtro alluminio q.tà costo/h or/g giorni or/anno costi parziali a Automzzo con vasca da 5 a 10 mc alzavoltabidoni (tipo 1 7,07 8, ,12 d Oprator 2A 1 26,38 8, ,08 Automzzo con vasca da 5 a 10 mc alzavoltabidoni (tipo di suupporto pr il priodo f Oprator pr il priodo 1 26,38 8, ,48 h Contnitori da 35 litri pr 1000 utnz domstich , ,00 i Contnitori da 360 litri pr utnz produttic cc , ,00 total ,64 N.7. Raccolta diffrnziata "ingombrant q.tà costo/h or/g giorni or/anno costi parziali a Oprator motocarrista 4B 1 28,72 3, ,32 b Automzzo con pianal a ragno pr trasporto ingombranti 1 19,36 3, ,16 4

5 d Oprator 2A 1 26,38 3, ,28 total ,76 N.8. Raccolta diffrnziata "raccolta trasporto RUP q.tà costo/h or/g giorni or/anno costi parziali total 1.356,68 N.9. Raccolta diffrnziata "spazzamnto stradal mccanizzato manual q.tà costo/h or/g giorni or/anno costi parziali a Autista 4A 1 29,52 8, ,32 b Spazzatric stradal capinza 6 m.c. 1 31, ,60 c Oprator 2A. 2 26, ,16 Total ,08 N.10. Raccolta diffrnziata "lavaggio strad q.tà costo/h or/g giorni or/anno costi parziali a Autista 4A 1 29, ,32 b Idropulitric lavastrad 1 15, ,00 Total ,32 N.11. Raccolta diffrnziata "rimozion scarichi abusivi bonifich pronto intrvnto Costo 5.436,12 N.12. Raccolta diffrnziata "raccolta rifiuti cimitriali da sumazioni d stumazioni Costo 1.252,32 N.13. Raccolta diffrnziata "raccolta carcass di animali Costo 1.832,76 N.14. Raccolta diffrnziata "pulizia spiaggia Costo 9.000,00 N.15. Raccolta diffrnziata "trasporto rifiuti dall'isola cologica ai cntri pr il riciclaggio a Motric con scarrabil pr trasporto cassoni 1 32,00 3, ,00 b Oprator 4A 1 29,52 3, ,24 c Camion Compattor 1 27, ,72 d Camioncon con pianal a ragno pr trasporto ingombranti 1 10, ,00 f Autista 4A 1 29, ,24 Total ,20 N.16. Raccolta diffrnziata "raccolta smaltimnto vrd pubblico Costo 1.500,00 N.17. Raccolta diffrnziata "gstion isola cologica comunal 5

6 N.18. N.19. N.20. Raccolta diffrnziata "automzzi, sorvglianza, coordinamnto gstion rapporto con l'utnza Raccolta diffrnziata "campagna di snsibilizzazion informazion dll'utnza Raccolta diffrnziata " total somma attrzzatura a fcondtà riptuta " ALTRI COSTI PREVISTI Costo ,00 Costo ,00 Costo 4.000,00 Costo ,00 N.21. ATTREZZATURE A FECONDITA SEMPLICE P.U QUANTITA IMPORTO 1 Sacchtti biodgradabili a norma CEE da litri 10 pr dposito 0, x ,00 Umido color BIANCO 2 Sacchi biodgradabili a norma CEE da litri 50 pr dposito 0,14 200x ,00 Umido color BIANCO 3 Sacchtti da litri 25 pr i cstini porta rifiuti 0,04 200x ,00 4 Sacchi da litri 60 pr i contnitori cologici pr dizioni canin 0, ,00 5 Imballaggi a prdr flssibili pr i rifiuti da sumazion d 2, ,00 stumulazion 6 Sacchi pr raccolta carcass animali 5, , ,00 RIEPILOGO DEI COSTI PRIMO ANNO N.1 Raccolta diffrnziata "SECCO" ,64 N.2 Raccolta diffrnziata "PANNOLINI E PANNOLONI " 5000,00 N.3 Raccolta diffrnziata "UMIDO" ,48 N.4 Raccolta diffrnziata "PLASTICA" ,64 N.5 Raccolta diffrnziata "CARTA" ,64 N.6 Raccolta diffrnziata "VETRO-ALLUMINIO" ,64 N.7 Raccolta diffrnziata "INGOMBRANTI E R.A.E.E." ,76 N.8 RACCOLTA E TRASPORTO RUP.1.356,68 N.9 SPAZZAMENTO STRADE mccanizzato manual ,08 N.10 LAVAGGIO STRADE 5.000,00 N.11 RIMOZIONE SCARICHI ABUSIVI- BONIFICHE PRONTO INTERVENTO N.12 RACCOLTA DI RIFIUTI CIMITERIALI da sumazioni d stumulazioni 5.436, ,32 N.13 RACCOLTA CARCASSE ANIMALI 1.832,76 N.14 PULIZIA SPIAGGIA 9.000,00 N.15 TRASPORTO RIFIUTI RACCOLTI ai cntri di smaltimnto ,72 N.16 RACCOLTA E TRASPORTO dl vrd pubblico privato 1.500,00 N.17 GESTIONE ISOLA ECOLOGICA COMUNALE ,00 N.18 SORVEGLIANZA, COORDINAMENTO E RAPPORTO CON L'UTENZA ECC. N.19 CAMPAGNA DI SENSIBILIZZAZIONE E INFORMAZIONE DELL'UTENZA , ,00 6

7 Sommanocomprso attrzzatur afcondità rip. i srvizi ,84 Costi pr lo smaltimnto di rifiuti raccolti ,07 N.20 Attrzzatur a fcondità riptura (primo anno) ,00 N.21 Attrzzatur a fcondità smplic (ogni anno) ,00 total costi ,91 sps gnrali 5,0% ,84 util d'imprsa 5,0% ,84 total gnral ,59 A DEDURRE Contributi Conai rgion pulitura dlla spiaggia ,22 sommano l dduzioni ,22 IMPORTO COMPLESSIVO ,37 Onri pr la sicurzza su total gnral 2,4% ,79 COSTO TOTALE PRIMO ANNO ,16 QUA DRO ECONOMICO A Importo annuo Srvizi in appalto imponibil A1 Importo di srvizi richisti (soggtto a ribasso) ,37 A2 Importo Onri sicurzza (non soggtto a ribasso) ,79 Total A ,16 CACOLO DEI COSTI PREVISTI PER IL SECONDO E TERZO ANNO Tipologia rifiuto Indiffrnziati non riciclabili % su RD 13,20% Novmbr 2015 ottobr 2016 Costo SMALTIMENTO ( /t) Costo SMALTIMENTO SE %R.D. =65% ( /t) Contributo CONAI ( /t) Quantità in t Ipotsi di R.D. al % CONTRIBUTI Raffronto Consorzi Costo contributi complssivi , ,80 Ingombranti 8,80%.147 A total carico 159, dlla ditta appaltatric l'util lo smaltimnto Farmaci pil 1%.136,39 18, ,26 Carta carton 22%.4,00 398, , ,60 Vtro 7,30%.17,82 126, , ,86 Plastica 15%.140,00 271, , ,60 Alluminio 1,65%.45,33 27, , ,16 Organico 31%.105,26 561, ,59 Sottovaglio A total carico dlla ditta appaltatric l'util lo smaltimnto Costi Contributi ,22.0, Total Rifiuti Total costo pr l'ent ,43 7

8 N.1. Raccolta diffrnziata "scco q.tà costo/h or/g giorni or/anno costi parziali a Automzzo con vasca da 5 a 10 mc alzavoltabidoni (tipo 1 7,07 8, ,12 d Oprator 2A 1 26,38 8, ,08 Automzzo con vasca da 5 a 10 mc alzavoltabidoni (tipo di supporto pr il priodo f Oprator pr il priodo 1 26,38 8, ,48 h Contnitori da 35 litri pr 1300 utnz domstich 15 6,00 90,00 i Contnitori da 360 litri pr utnz produttic cc 10 70,00 700,00 total ,64 N.2. Raccolta diffrnziata "raccolta pannolini pannoloni Costo 5.000,00 N.3. Raccolta diffrnziata "UMIDO q.tà costo/h or/g giorni or/anno costi parziali a Automzzo con vasca da 5 a 10 mc alzavoltabidoni (tipo 1 7,07 8, ,48 b Autista 4A 1 29,52 8, ,28 d Oprator 2A 1 26,38 8, ,32 Automzzo con vasca da 5 a 10 mc alzavoltabidoni (tipo di suupporto pr il priodo 1 7,07 8, ,40 f Oprator pr il priodo 1 26,38 8, ,60 g Autista 4A 1 29,52 8, ,40 h Contnitori da 25 litripr 1000 utnz domstich 15 6,00 90,00 i Contnitori da 360 litri pr utnz produttic cc 10 70,00 700,00 total ,48 N.4. Raccolta diffrnziata "plastica q.tà costo/h or/g giorni or/anno costi parziali a Automzzo con vasca da 5 a 10 mc alzavoltabidoni (tipo 1 7,07 8, ,12 d Oprator 2A 1 26,38 8, ,08 Automzzo con vasca da 5 a 10 mc alzavoltabidoni (tipo di suupporto pr il priodo f Oprator pr il priodo 1 26,38 8, ,48 h Contnitori da 35 litri pr 1000 utnz domstich 20 8,00 160,00 i Contnitori da 360 litri pr utnz produttic cc 10 70,00 700,00 total ,64 8

9 N.5. Raccolta diffrnziata "carta q.tà costo/h or/g giorni or/anno costi parziali a Automzzo con vasca da 5 a 10 mc alzavoltabidoni (tipo 1 7,07 8, ,12 d Oprator 2A 1 26,38 8, ,08 Automzzo con vasca da 5 a 10 mc alzavoltabidoni (tipo di suupporto pr il priodo f Oprator pr il priodo 1 26,38 8, ,48 h Contnitori da 35 litri pr 1000 utnz domstich 20 8,00 160,00 i Contnitori da 360 litri pr utnz produttic cc 10 70,00 700,00 total ,64 N.6. Raccolta diffrnziata "vtro alluminio q.tà costo/h or/g giorni or/anno costi parziali a Automzzo con vasca da 5 a 10 mc alzavoltabidoni (tipo 1 7,07 8, ,12 d Oprator 2A 1 26,38 8, ,08 Automzzo con vasca da 5 a 10 mc alzavoltabidoni (tipo di suupporto pr il priodo f Oprator pr il priodo 1 26,38 8, ,48 h Contnitori da 35 litri pr 1000 utnz domstich 20 8,00 160,00 i Contnitori da 360 litri pr utnz produttic cc 10 70,00 700,00 total ,64 N.7. Raccolta diffrnziata "ingombrant q.tà costo/h or/g giorni or/anno costi parziali a Oprator motocarrista 4B 1 28,72 3, ,32 b Automzzo con pianal a ragno pr trasporto ingombranti 1 19,36 3, ,16 d Oprator 2A 1 26,38 3, ,28 total ,76 N.8. Raccolta diffrnziata "raccolta trasporto RUP q.tà costo/h or/g giorni or/anno costi parziali total 1.356,68 N.9. Raccolta diffrnziata "spazzamnto stradal mccanizzato manual q.tà costo/h or/g giorni or/anno costi parziali a Autista 4A 1 29,52 8, ,32 b Spazzatric stradal capinza 6 m.c. 1 31, ,60 c Oprator 2A. 2 26, ,16 Total ,08 9

10 N.10. Raccolta diffrnziata "lavaggio strad q.tà costo/h or/g giorni or/anno costi parziali a Autista 4A 1 29, ,32 b Idropulitric lavastrad 1 15, ,00 Total ,32 N.11. Raccolta diffrnziata "rimozion scarichi abusivi bonifich pronto intrvnto Costo 5.436,12 N.12. Raccolta diffrnziata "raccolta rifiuti cimitriali da sumazioni d stumazioni Costo 1.252,32 N.13. Raccolta diffrnziata "raccolta carcass di animali Costo 1.832,76 N.14. Raccolta diffrnziata "pulizia spiaggia Costo 9.000,00 N.15. Raccolta diffrnziata "trasporto rifiuti dall'isola cologica ai cntri pr il riciclaggio a Motric con scarrabil pr trasporto cassoni 1 32,00 3, ,00 b Oprator 4A 1 29,52 3, ,24 c Camion Compattor 1 27, ,72 d Camioncon con pianal a ragno pr trasporto ingombranti 1 10, ,00 f Autista 4A 1 29, ,24 Total ,20 N.16. Raccolta diffrnziata "raccolta smaltimnto vrd pubblico Costo 1.500,00 N.17. Raccolta diffrnziata "gstion isola cologica comunal N.18. N.19. Raccolta diffrnziata "automzzi, sorvglianza, coordinamnto gstion rapporto con l'utnza Raccolta diffrnziata "campagna di snsibilizzazion informazion dll'utnza Costo ,00 Costo ,00 Costo 4.000,00 10

11 RIEPILOGO DEI COSTI SECONDO E TERZO ANNO 2 ANNO 3 ANNO N.1 Raccolta diffrnziata "SECCO" , ,64 N.2 Raccolta diffrnziata "PANNOLINI E PANNOLONI " 5000, ,00 N.3 Raccolta diffrnziata "UMIDO" , ,48 N.4 Raccolta diffrnziata "PLASTICA" , ,64 N.5 Raccolta diffrnziata "CARTA" , ,64 N.6 Raccolta diffrnziata "VETRO-ALLUMINIO" , ,64 N.7 Raccolta diffrnziata "INGOMBRANTI E R.A.E.E." , ,76 N.8 RACCOLTA E TRASPORTO RUP.1.356, ,68 N.9 SPAZZAMENTO STRADE mccanizzato manual , ,08 N.10 LAVAGGIO STRADE 5.000, ,00 N.11 RIMOZIONE SCARICHI ABUSIVI- BONIFICHE PRONTO INTERVENTO N.12 RACCOLTA DI RIFIUTI CIMITERIALI da sumazioni d stumulazioni 5.436, , , ,32 N.13 RACCOLTA CARCASSE ANIMALI 1.832, ,76 N.14 PULIZIA SPIAGGIA 9.000, ,00 N.15 TRASPORTO RIFIUTI RACCOLTI ai cntri di smaltimnto , ,72 N.16 RACCOLTA E TRASPORTO dl vrd pubblico privato 1.500, ,00 N.17 GESTIONE ISOLA ECOLOGICA COMUNALE , ,00 N.18 SORVEGLIANZA, COORDINAMENTO E RAPPORTO CON L'UTENZA , ,00 ECC. N.19 CAMPAGNA DI SENSIBILIZZAZIONE E INFORMAZIONE 4.000, ,00 DELL'UTENZA Sommanocomprso attrzzatur afcondità rip. i srvizi , ,84 Costi pr lo smaltimnto di rifiuti raccolti , ,07 N.20 Attrzzatur a fcondità riptura (primo anno).4160, ,00 N.21 Attrzzatur a fcondità smplic (ogni anno) , ,00 total costi , ,9 sps gnrali 5,0% , ,10 util d'imprsa 5,0% , ,10 A DEDURRE total gnral , ,11 Contributi Conai rgion pulitura dlla spiaggia , ,22 sommano l dduzioni , ,22 IMPORTO COMPLESSIVO , ,89 Onri pr la sicurzza su total gnral 2,4% , ,57 COSTO TOTALE PRIMO ANNO , ,46 QUA DRO ECONOMICO A Importo annuo Srvizi in appalto imponibil A3 Importo di srvizi richisti (soggtto a ribasso) , ,89 A4 Importo Onri sicurzza (non soggtto a ribasso) , ,57 Total A , ,46 11

12 QUA DRO ECONOMICO RIEPILOGATIVO Importo srvizio pr il primo anno A1 Importo di srvizi richisti (soggtto a ribasso) ,37 A2 Importo Onri sicurzza (non soggtto a ribasso) ,79 Importo srvizio pr il scondo trzo anno A3 Importo di srvizi richisti (soggtto a ribasso) ,78 A4 Importo Onri sicurzza (non soggtto a ribasso) ,14 TOTALE SERVIZI PER TRE ANNI ,15 A Importo Onri sicurzza TOTALE (non soggtto a ribasso) ,93 Total ,08 SOMME A DISPOSIZIONE DELL AMMINISTRAZIONE La somma complssiva ncssaria pr l appalto in parola è dtrminata dall importo com sopra ripilogato di ,08 al qual vanno aggiunt l Somm a disposizion dll Amministrazion, cioè l IVA d i costi pr l spltamnto dlla gara d appalto, com apprsso riportato. Contributo Autorità di Vigilanza di LL.PP. 600,00 Sps pr pubblicità 7.000,00 Imprvisti 5.000,00 Incntivi RUP art. 92 D. Lgs. 163/2006 2%) ,20 pr un total di ,20 Pr quanto riguarda l IVA, occorr tnr prsnt ch sul costo di qusto tipo di srvizi si applica la prcntual dl 10%, mntr su alcun voci si dv applicar la prcntual dl 22%, com apprsso riportato. dscrizion imponibil % IVA sommano i srvizi ,52 10% ,35 Costi pr lo smaltimnto di rifiuti raccolti ,20 10% ,67 Attrzzatur a fcondità smplic ,00 22% ,52 Attrzzatur a fcondità riptuta ,00 22% ,76 sps gnrali 5,0% ,24 10% 3.493,82 util d'imprsa 5,0% ,24 10% 3.493,82 Onri pr la sicurzza su total gnral 2,4% ,68 10% 1.741,27 Complssivamnt l importo dll IVA risulta pari ad ,21 al qual importo va aggiunto l importo di ,20 dll altr somm a disposizion. In total pr l Somm a disposizion ncssita un importo pari ad ,41. 12

13 QUADRO ECONOMICO Il Quadro Economico dl finanziamnto ncssario pr l appalto in parola risulta com apprsso riportato: QUA DRO ECONOMICO A Importo annuo Srvizi in appalto imponibil % IVA A1 Importo di srvizi richisti (soggtto a ribasso) ,15 vari ,91 A2 Importo Onri sicurzza (non soggtto a ribasso) ,94 10% 3.792,09 Total A , ,00 B Somm a disposizion B1 Contributo Autorità di Vigilanza di LL.PP. 600,00 B2 Sps pr pubblicità 7000,00 B3 Imprvisti 5000,00 B4 IVA ,00 B5 Incntivi RUP art. 92 D. Lgs. 163/2006 (15% dl 2%) ,20 Total B ,20 C Importi totali (A +B) ,29 13

Deliberazione n. 246 del 10 aprile 2014

Deliberazione n. 246 del 10 aprile 2014 Dlibrazion n. 246 dl 10 april Dirttor Gnral Dr. Robrto Bollina Coadiuvato da: Giancarlo Bortolotti Dirttor Amministrativo Carlo Albrto Trsalvi Dirttor Sanitario Giuspp Giorgio Inì Dirttor Social Il prsnt

Dettagli

di cui prezzo unitario al netto del personale soggetto a ribasso 30,34 /km 69,66 /km 4,00 /km 8,00 /km

di cui prezzo unitario al netto del personale soggetto a ribasso 30,34 /km 69,66 /km 4,00 /km 8,00 /km Affidamento del Servizio di Raccolta e Trasporto dei Rifiuti Solidi Urbani e Rifiuti Assimilati da avviare a smaltimento/recupero, Raccolta Differenziata, Nettezza urbana e di ulteriori Servizi Accessori

Dettagli

La Formazione in Bilancio delle Unità Previsionali di Base

La Formazione in Bilancio delle Unità Previsionali di Base La Formazion in Bilancio dll Unità Prvisionali di Bas Con la Lgg 3 april 1997, n. 94 sono stat introdott l Unità Prvisionali di Bas (di sguito anch solo UPB), ch rapprsntano un di aggrgazion di capitoli

Dettagli

TEMPI SOGGETTI AZIONI Gennaio- Docenti dei due ordini di scuola e Pianificazione del progetto ponte per gli Anno

TEMPI SOGGETTI AZIONI Gennaio- Docenti dei due ordini di scuola e Pianificazione del progetto ponte per gli Anno PROGETTO PONTE TRA ORDINI DI SCUOLA Pr favorir la continuità ducativo didattica nl momnto dl passaggio da un ordin di scuola ad un altro, si labora un pont, sul modllo di qullo sottolncato. TEMPI SOGGETTI

Dettagli

ITALMOBILIARE SOCIETA PER AZIONI

ITALMOBILIARE SOCIETA PER AZIONI ITALMOBILIARE SOCIETA PER AZIONI COMUNICATO STAMPA Informazioni rlativ ai piani di stock option di ITALMOBILIARE S.p.A. ITALCEMENTI S.p.A. già sottoposti alla dcision di rispttivi organi comptnti antcdntmnt

Dettagli

MAGAZZINO EX GUALA VIA S. GIOVANNI BOSCO, - ALESSANDRIA PROCEDURA DI CONTROLLO DEGLI ACCESSI ALL INTERNO DELL AREA

MAGAZZINO EX GUALA VIA S. GIOVANNI BOSCO, - ALESSANDRIA PROCEDURA DI CONTROLLO DEGLI ACCESSI ALL INTERNO DELL AREA CITTÀ DI ALESSANDRIA SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE PIAZZA DELLA LIBERTÀ n. 1 MAGAZZINO EX VIA S. GIOVANNI BOSCO, - ALESSANDRIA PROCEDURA DI CONTROLLO DEGLI ACCESSI ALL INTERNO DELL AREA FILE: procdura

Dettagli

APPALTO PER LA GESTIONE INTEGRATA DEI SERVIZI DI IGIENE URBANA E COMPLEMENTARI

APPALTO PER LA GESTIONE INTEGRATA DEI SERVIZI DI IGIENE URBANA E COMPLEMENTARI COMUNE DI SENNORI PROVINCIA DI SASSARI APPALTO PER LA GESTIONE INTEGRATA DEI SERVIZI DI IGIENE URBANA E COMPLEMENTARI ANALISI ECONOMICA Responsabile dell Area Tecnica Dott. Ing. Pier Giovanni Melis Il

Dettagli

Comune di Villaricca RELAZIONE TECNICO FINANZIARIA

Comune di Villaricca RELAZIONE TECNICO FINANZIARIA Comune di Villaricca C.so V. Emanuele, 60-80010 Villaricca SERVIZIO TUTELA AMBIENTALE E TERRITORIALE RELAZIONE TECNICO FINANZIARIA (CIG N. 50339334EC ) 1 COMUNE DI VILLARICCA PROVINCIA DI NAPOLI C.so Vittorio

Dettagli

ALLEGATO N.3 STRATEGIE PER IL RECUPERO-POTENZIAMENTO E VALORIZZAZIONE ECCELLENZE

ALLEGATO N.3 STRATEGIE PER IL RECUPERO-POTENZIAMENTO E VALORIZZAZIONE ECCELLENZE ALLEGATO N.3 STRATEGIE PER IL RECUPERO-POTENZIAMENTO E VALORIZZAZIONE ECCELLENZE a. STRATEGIE PER IL RECUPERO DESTINATARI Il Rcupro sarà rivolto agli alunni ch prsntano ancora difficoltà nll adozion di

Dettagli

Circolare n. 1 Prot. n. 758 Roma 29/01/2015

Circolare n. 1 Prot. n. 758 Roma 29/01/2015 Ministro dll Istruzion, dll Univrsità dlla Ricrca Dipartimnto pr il sistma ducativo di istruzion formazion Dirzion Gnral pr gli ordinamnti scolastici la valutazion dl sistma nazional di istruzion Circolar

Dettagli

COMUNE DI PORTO TORRES Provincia di Sassari Area Ambiente e Tutela del Territorio

COMUNE DI PORTO TORRES Provincia di Sassari Area Ambiente e Tutela del Territorio COMUNE DI PORTO TORRES Provincia di Sassari Area Ambiente e Tutela del Territorio CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO PER IL SERVIZIO DI SPAZZAMENTO, RACCOLTA DIFFERENZIATA, TRASPORTO, SMALTIMENTO DEI RIFIUTI

Dettagli

ELENCO PREZZI UNITARI

ELENCO PREZZI UNITARI Appalto servizi di igiene urbana ELENCO PREZZI UNITARI COMUNE DI TRIUGGIO Appendice A al capitolato A) MANO D OPERA Art. 1 Art. 2 Art. 3 Art. 4 Art. 5 Art. 6 Operaio specializzato 4 Liv. Autista Operaio

Dettagli

PROTOCOLLO D INTESA. tra. Prefettura di Roma. Università di Roma La Sapienza. Università degli Studi di Roma Tor Vergata

PROTOCOLLO D INTESA. tra. Prefettura di Roma. Università di Roma La Sapienza. Università degli Studi di Roma Tor Vergata PROTOCOLLO D INTESA tra Prfttura di Roma Univrsità di Roma La Sapinza Univrsità dgli Studi di Roma Tor Vrgata Univrsità dgli Studi Roma Tr 1 PREMESSO ch con dcrto dl Prsidnt dl Consiglio di Ministri dl

Dettagli

Casi clinici Una Esperienza di Trattamento ACUDETOX Antifumo in Fabbrica

Casi clinici Una Esperienza di Trattamento ACUDETOX Antifumo in Fabbrica Una Esprinza di Trattamnto ACUDETOX Antifumo in Fabbrica Rmo ANGELINO Dirttor SC Dipndnz Patologich - ASL 10 Pinrolo TO, Antonio POTOSNJAK I.P. SC Dipndnz Patologich - ASL 10 Pinrolo TO Prmssa La rlazion

Dettagli

SIMT-POS 042 GESTIONE INDICATORI E MIGLIORAMENTO CONTINUO SIMT

SIMT-POS 042 GESTIONE INDICATORI E MIGLIORAMENTO CONTINUO SIMT 1 Prima Stsura Data: 14-08-2014 Rdattori: Gasbarri, Rizzo SIMT-POS 042 GESTIONE INDICATORI E MIGLIORAMENTO CONTINUO SIMT Indic 1 SCOPO... 2 2 CAMPO D APPLICAZIONE... 2 3 DOCUMENTI DI RIFERIMENTO... 2 4

Dettagli

identificatore titolo descrizione formato Argo Biblioteca Fisco2014 Fisco Argo Inventario Argo Magazzino

identificatore titolo descrizione formato Argo Biblioteca Fisco2014 Fisco Argo Inventario Argo Magazzino 1 2 3 4 5 6 7 8 9 amministrazion rfrnt -mail PEC rfrnt idntificator titolo dscrizion formato rifrimnt o norm soggtto ALUNNI ALUNNI DBMS SQL Sybas installato prsso la scuola ISTRUZIONE Bibliotca Bibliotca

Dettagli

Provvedimento di Predisposizione del Programma Annuale dell'esercizio finanziario 2014. Il Dsga

Provvedimento di Predisposizione del Programma Annuale dell'esercizio finanziario 2014. Il Dsga Provvdimnto di Prdisposizion dl Programma Annual dll'srcizio finanziario 2014 Il Dsga Visto Il Rgolamnto crnnt l istruzioni gnrali sulla gstion amministrativotabil dll Istituzioni scolastich Dcrto 01 Fbbraio

Dettagli

1.1. Costi di Gestione Servizi R.U. indifferenziati (CGIND) 2012 Importo IVA Totale Costi Spazzamento e Lavaggio strade (CSL)

1.1. Costi di Gestione Servizi R.U. indifferenziati (CGIND) 2012 Importo IVA Totale Costi Spazzamento e Lavaggio strade (CSL) 1.1. Costi di Gestione Servizi R.U. indifferenziati (CGIND) Costi Spazzamento e Lavaggio strade (CSL) 4.323.093,28 432.309,33 4.755.402,61 Costi Raccolta e Trasporto R.U. (CRT) 4.204.463,71 420.446,37

Dettagli

PIANO GESTIONE EMERGENZE INTERNE

PIANO GESTIONE EMERGENZE INTERNE CADUTA NEVE-FORMAZIONE DI GHIACCIO E ONDATE DI GRANDE FREDDO Roma, 02/2015 Rv.06/annual Pagina 1 di 6 Sd lgal Circonvallazion Gianicolns 87-00152 Roma A.Orlli. Tl. 3387 PIANO GESTIONE EMERGENZE INTERNE

Dettagli

ALLEGATO C 2 da produrre su carta intestata del concorrente

ALLEGATO C 2 da produrre su carta intestata del concorrente Spett. Regione Liguria Stazione Unica Appaltante Regionale (S.U.A.R.) Compilare per ciascun anno di durata del contratto e per ciascun Comune Oggetto: procedura aperta per Appalto dei servizi di differenziata

Dettagli

le Segreterie degli Organi di Coordinamento delle rr.ss.aa. FABI DIRCREDITO SINFUB

le Segreterie degli Organi di Coordinamento delle rr.ss.aa. FABI DIRCREDITO SINFUB In rlazion a quanto prvisto dall art.2120 C.C., dall norm di lgg dagli accordi collttivi vignti, convngono ch, in aggiunta alla casistica sprssamnt prvista, il dipndnt possa chidr la anticipazion dl proprio

Dettagli

ORDINE DEGLI ARCHITETTI PIANIFICATORI PAESAGGISTI E CONSERVATORI DELLA PROVINCIA DI LODI

ORDINE DEGLI ARCHITETTI PIANIFICATORI PAESAGGISTI E CONSERVATORI DELLA PROVINCIA DI LODI PROGRAMMA CORSO BASE 10 ORE ORDINE ARCHITETTI PPC Moduli h OBIETTIVI DIRETTIVE LEGISLAZIONE E REGOLE TECNICHE DI PREVENZIONE INCENDI A 6 FISICA E CHIMICA DELL'INCENDIO B 10 TECNOLOGIA DEI MATERIALI E DELLE

Dettagli

Comitato Tecnico Scientifico. Attività 2012 e feedback sul 2011. Roma, 15 febbraio 2012

Comitato Tecnico Scientifico. Attività 2012 e feedback sul 2011. Roma, 15 febbraio 2012 Comitato Tcnico Scintifico Attività 2012 fdback sul 2011 Roma, 15 fbbraio 2012 Fdback 2011 ITS national rports ITS Commit mting 15.12.2011 Stakholdrs platform ITSAdvisoryGroup Lgg comunitaria i 2011 2

Dettagli

COMUNE DI CASLANO MESSAGGIO MUNICIPALE N. 1116

COMUNE DI CASLANO MESSAGGIO MUNICIPALE N. 1116 CANTON z j J COMUNE DI CASLANO CONFEDERAZIONE SVIZZERA - TICINO MESSAGGIO MUNICIPALE N. 1116 Modifica parzial dii art. 56 di Rgolamnto organico i dipndnti comunali (ROD) con l insrimnto di nuov funzioni

Dettagli

SERVIZIO LUCE 3 - Criteri di sostenibilità

SERVIZIO LUCE 3 - Criteri di sostenibilità SERVIZIO LUCE 3 - Critri sostnibilità 1. Oggtto dll iniziativa La Convnzion ha com oggtto l attività acquisto dll nrgia lttrica, srcizio manutnzion dgli impianti illuminazion pubblica, nonché gli intrvnti

Dettagli

COMUNE DI SAN GIOVANNI IN PERSICETO. Provincia di Bologna REP. 16820 CONVENZIONE PER LA REALIZZAZIONE DEL SISTEMA MUSEALE DI TERRED ACQUA

COMUNE DI SAN GIOVANNI IN PERSICETO. Provincia di Bologna REP. 16820 CONVENZIONE PER LA REALIZZAZIONE DEL SISTEMA MUSEALE DI TERRED ACQUA Esnt dall imposta di bollo ai snsi dll art. 16 dlla tablla allgato B) al D.P.R. 26/10/1972 N. 642 succ. modif. COMUNE DI SAN GIOVANNI IN PERSICETO Provincia di Bologna REP. 16820 CONVENZIONE PER LA REALIZZAZIONE

Dettagli

Interventi di risanamento conservativo e adeguamento alle norme

Interventi di risanamento conservativo e adeguamento alle norme Intrvnti risanamnto consrvativo adguamnto all norm SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO G. MAMELI IN VIA BLIGNY La scuola scondaria primo grado G. Mamli, in via Bligny ha sd in ficio ch si sviluppa su tr livlli

Dettagli

COMUNE DI BOLOGNA Dipartimento Economia e Promozione della Città

COMUNE DI BOLOGNA Dipartimento Economia e Promozione della Città COMUNE DI BOLOGNA Dipartimnto Economia Promozion dlla Città Allgato C all Avviso pubblico pr la prsntazion di progtti di sviluppo alla Agnda Digital di Bologna Modllo di dichiarazion sul posssso di rquisiti

Dettagli

Comune di Frossasco. Provincia di Torino AVVISO PUBBLICO

Comune di Frossasco. Provincia di Torino AVVISO PUBBLICO Comun di Frossasco Provincia di Torino AVVISO PUBBLICO PER L INDIVIDUAZIONE DEL SOGGETTO ATTUATORE BENEFICIARIO DEL CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO A COPERTURA DELLE SPESE EFFETTIVAMENTE SOSTENUTE E DOCUMENTATE,

Dettagli

COMUNE di SOLAROLO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE di SOLAROLO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE di SOLAROLO Vrbal Numro 8 OGGETTO: DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE CONVENZIONE FRA IL COMUNE DI SOLAROLO E L'ASSOCIAZIONE VOLONTARI SOLAROLO "MONS.G.BABINI". Priodo 1.1.2010-31.12.2014. MODIFICA

Dettagli

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO Rprtorio n. 712/2014 Prot. n. 39292/X/4 dl 19.12.2014 Oggtto: dtrminazioni in ordin al subntro dll Univrsità di Brgamo, mdiant la cssion dl contratto disciplinata dal cod.civ. artt. 1406 sgg., ni contratti

Dettagli

COMMISSIONE DELLE COMUNITÀ EUROPEE. Progetto di RACCOMANDAZIONE DELLA COMMISSIONE. del (...)

COMMISSIONE DELLE COMUNITÀ EUROPEE. Progetto di RACCOMANDAZIONE DELLA COMMISSIONE. del (...) COMMISSIONE DELLE COMUNITÀ EUROPEE Bruxlls, xxx COM (2001) yyy final Progtto di RACCOMANDAZIONE DELLA COMMISSIONE dl (...) modificando la raccomandazion 96/280/CE rlativa alla dfinizion dll piccol mdi

Dettagli

Università degli Studi di Firenze Dipartimento di Ingegneria Civile ed Ambientale

Università degli Studi di Firenze Dipartimento di Ingegneria Civile ed Ambientale Univrsità dgli Studi di Firnz Dipartimnto di Inggnria Civil d Ambintal TARIFFARIO DELLE PRESTAZIONI IN CONTO TERZI (Approvato dal Consiglio di Dipartimnto dl 24/01/2002) ATTIVITÀ E SERVIZI OFFERTI PROVE

Dettagli

EUCENTRE. European Centre for Training and Research in Earthquake Engineering

EUCENTRE. European Centre for Training and Research in Earthquake Engineering Europan Cntr for Rsarch in Earthquak Enginring Parr sulla vntual obbligatorità di un intrvnto di adguamnto sismico nll ambito dll intrvnto di ristrutturazion, adguamnto ampliamnto dlla Casa Albrgo pr Anziani

Dettagli

RACCOLTA DIFFERENZIATA

RACCOLTA DIFFERENZIATA Assssorato Igin Ambint Ricordati di diffrnziar i rifiuti smpr. Con ATTENZIONE! COME PERCHÉ Assssorato Igin Ambint VETRO BOTTIGLIE IN VETRO BARATTOLI IN VETRO PIROFILE OGGETTI IN CRISTALLO E CERAMICA (piatti,

Dettagli

PROFESSIONISTI DELLA SICUREZZA Da oltre 30 anni un azienda specializzata in trasporto valori, vigilanza, antitaccheggio, deposito caveau e in vari

PROFESSIONISTI DELLA SICUREZZA Da oltre 30 anni un azienda specializzata in trasporto valori, vigilanza, antitaccheggio, deposito caveau e in vari PROFESSIONISTI DELLA SICUREZZA Da oltr 30 anni un azinda spcializzata in trasporto valori, vigilanza, antitacchggio, dposito cavau in vari srvizi inrnti la sicurzza. A Z I E N D A S E R V I Z I Scurpol

Dettagli

\# t.u3gra '''- PrgFf,.2il.-a.//9"-* "/4

\# t.u3gra '''- PrgFf,.2il.-a.//9-* /4 UNIONE EUROPEA lnlzìitlrva n J:ì\,)ra dr 1 ()al::tii,..ìtìrì,rf iì,{ìy,ì,r,lrì! 0rltJ(ì Sr)(jrilÌr ì)jlrír..) # A.N.AC. Autó.it! N.rrronalr tutlcorrurron. Ona-*,*,1*". **-,a; ",1,/9",*,*o-'6*,Jàr*Z w,r#h.'úr*h,*,

Dettagli

04/11/2014. Coordinatore per la progettazione. Coordinatore per l esecuzione

04/11/2014. Coordinatore per la progettazione. Coordinatore per l esecuzione Committnt /o Rsponsabil di lavori Imprsa affidataria, Imprs scutrici Lavoratori autonomi 1 Committnt CHI E : soggtto pr conto dl qual l intra opra vin ralizzata, indipndntmnt da vntuali frazionamnti dlla

Dettagli

INTERNAZIONALIZZ. E MARKETING TERRITORIALE DETERMINAZIONE. Estensore TENNENINI MASSIMO. Responsabile del procedimento TENNENINI MASSIMO

INTERNAZIONALIZZ. E MARKETING TERRITORIALE DETERMINAZIONE. Estensore TENNENINI MASSIMO. Responsabile del procedimento TENNENINI MASSIMO REGIONE LAZIO Dirzion Rgional: Ara: SVILUPPO ECONOMICO E ATTIVITA PRODUTTIVE INTERNAZIONALIZZ. E MARKETING TERRITORIALE DETERMINAZIONE N. G09834 dl 08/07/2014 Proposta n. 11437 dl 01/07/2014 Oggtto: Attuazion

Dettagli

Comune di Ferrara OPEN GROUP TANDEM. *** X Assemblea Nazionale Coordinamento. Agende21 Locali. 19 Settembre 2009.

Comune di Ferrara OPEN GROUP TANDEM. *** X Assemblea Nazionale Coordinamento. Agende21 Locali. 19 Settembre 2009. Comun di Frrara OPEN GROUP TANDEM *** X Assmbla Nazional Coordinamnto Agnd21 Locali 18-19 19 Sttmbr 2009 Arnzano (Gnova) addbitano all Amministrazion Comunal il sovrapprzzo introdotto dalla normativa RAEE

Dettagli

All 2 PG scheda prezzi unitari 140111

All 2 PG scheda prezzi unitari 140111 SEGUE ALLEGATO N.2 ALLE PRESCRIZIONI DI GARA SCHEDA PREZZI ANNUALI SERVIZI IN APPALTO Servizi base Totale Cernobbio Maslianico Brienno Carate-Urio Laglio Moltrasio Servizio raccolta e trasporto all impianto

Dettagli

RELAZIONE TECNICA SERVIZIO DI RACCOLTA. Il Tecnico Ing. Pierangelo Sanfilippo

RELAZIONE TECNICA SERVIZIO DI RACCOLTA. Il Tecnico Ing. Pierangelo Sanfilippo RELAZIONE TECNICA SERVIZIO DI RACCOLTA Il Tecnico Ing. Pierangelo Sanfilippo 1 Servizi in appalto I servizi oggetto dell appalto consistono nell espletamento, da parte dell appaltatore, secondo le modalità

Dettagli

Il compostaggio locale nel nuovo PPGR della Provincia di Torino

Il compostaggio locale nel nuovo PPGR della Provincia di Torino Il compostaggio local nl nuovo GR dlla Provincia Torino Edoardo Gurrini Dirignt dl Srvizio Pianifica Sviluppo Sostnibil Ciclo Intto di ENERGETHICA 9 april 2011 Srvizio Pianifica, Sviluppo Sostnibil Ciclo

Dettagli

U N I V E R S I T À D E G L I S T U D I D I M A C E R A T A. AREA PERSONALE Ufficio Personale tecnico amministrativo

U N I V E R S I T À D E G L I S T U D I D I M A C E R A T A. AREA PERSONALE Ufficio Personale tecnico amministrativo U N I V E R S I T À D E G L I S T U D I D I M A C E R A T A AREA PERSONALE Ufficio Prsonal tcnico amministrativo Macrata, li 30.10.2008 Prot. N. 11694 IPP/29 d Ai Magnifici Rttori dll Univrsità Ai Dirttori

Dettagli

SUPERFICIE CONVENZIONALE VENDIBILE

SUPERFICIE CONVENZIONALE VENDIBILE CATASTO (*) Utilizza suprfici catastal (si COMPRAVENDITA DI IMMOBILI RESIDENZIALI UNIFAMILIARI NORMA UNI 10750 (**) Utilizza suprfici convnzional vndibil (si MERCATO DI MODENA (***) (si R/2 A/7 Abitazioni

Dettagli

Nazionale Ripartizional e Regionale Provinciale. Nazionale Ripartizional e Regionale Provinciale. Nazionale Ripartizional e Regionale Provinciale

Nazionale Ripartizional e Regionale Provinciale. Nazionale Ripartizional e Regionale Provinciale. Nazionale Ripartizional e Regionale Provinciale Progtto dll Provinc (PSU-00003) maggio 2013, abstract conciliazion di tmpi di vita/ Attività prsonali (comprso il ) TEMA Rl con il Occupazion - Diffrnz di gnr nlla domanda di Occupazion + Livllo dlla domanda

Dettagli

SGS ITALIA FORMAZIONE SGS ACADEMY SETTEMBRE - DICEMBRE 2013

SGS ITALIA FORMAZIONE SGS ACADEMY SETTEMBRE - DICEMBRE 2013 > SGS ITALIA FORMAZIONE SGS ACADEMY SETTEMBRE - DICEMBRE 2013 IL GRUPPO SGS Fondata nl 1878, con sd a Ginvra, SGS è riconosciuta intrnazionalmnt pr la massima qualità di srvizi forniti pr la assoluta intgrità

Dettagli

PRAMAC S.P.A. in liquidazione

PRAMAC S.P.A. in liquidazione PRAMAC S.P.A. in liquidazion RELAZIONE SULLA REMUNERAZIONE 2012 Rdatta ai snsi dll art. 123-tr dl D. Lgs. 24 fbbraio 1998 n. 58 (TUF), dll art. 84 quatr dl Rgolamnto Emittnti d in conformità allo schma

Dettagli

SCHEMA PER LA STESURA DEL PIANO DI MIGLIORAMENTO INTRODUZIONE. Per la predisposizione del piano, è necessario fare riferimento alle Linee Guida.

SCHEMA PER LA STESURA DEL PIANO DI MIGLIORAMENTO INTRODUZIONE. Per la predisposizione del piano, è necessario fare riferimento alle Linee Guida. INTRODUZIONE Pr la prdisposizion dl piano, è ncssario far rifrimnto all Lin Guida. Lo schma proposto di sguito è stato sviluppato nll ambito dl progtto Miglioramnto dll prformanc dll istituzioni scolastich

Dettagli

Allegato C2 da copiare su carta intestata

Allegato C2 da copiare su carta intestata Spett. Comuni Associati di Bogliasco, Pieve Ligure e Sori Via Mazzini, 122 16031 Bogliasco GE Oggetto: procedura aperta per l affidamento dell appalto dei servizi di raccolta e trasporto dei rifiuti urbani,

Dettagli

ANALISI PROGRAMMA ANNUALE

ANALISI PROGRAMMA ANNUALE ANALISI PROGRAMMA ANNUALE VERBALE N. 2014/002 Prsso l'istituto I.I.S. "CASSATA - GATTAPONE" di GUBBIO, l'anno 2014 il giorno 16, dl ms di ottobr, all or 10:00, si sono riuniti i Rvisori di Conti dll'ambito

Dettagli

ANALISI PROGRAMMA ANNUALE

ANALISI PROGRAMMA ANNUALE ANALISI PROGRAMMA ANNUALE VERBALE N. 2015/001 Prsso l'istituto I.I.S. "CASSATA - GATTAPONE" di GUBBIO, l'anno 2015 il giorno 12, dl ms di marzo, all or 11:00, si sono riuniti i Rvisori di Conti dll'ambito

Dettagli

COMUNE DI TORBOLE CASAGLIA Provincia di Brescia

COMUNE DI TORBOLE CASAGLIA Provincia di Brescia COMUNE DI TORBOLE CASAGLIA Provincia di Brscia AREA DEMOGRAFICA, COMMERCIO, SPORTIVA E INFORMATICA DETERMINAZIONE N. 350 R.G. DEL 16-12-11 N. 41 Rg. Int. UFFICI COMUNALI, BIBLIOTECA COMUNALE, SCUOLA STATALE

Dettagli

Procedura Operativa Standard. Internal Dealing. Rev. 0 In vigore dal 28 marzo 2012 COMITATO DI CONTROLLO INTERNO. Luogo Data Per ricevuta

Procedura Operativa Standard. Internal Dealing. Rev. 0 In vigore dal 28 marzo 2012 COMITATO DI CONTROLLO INTERNO. Luogo Data Per ricevuta REDATTO: APPROVATO: APPROVATO: INTERNAL AUDITOR COMITATO DI CONTROLLO INTERNO C.D.A. Luogo Data Pr ricvuta INDICE 1.0 SCOPO E AMBITO DI APPLICAZIONE 2.0 RIFERIMENTI NORMATIVI 3.0 DEFINIZIONI 4.0 RUOLI

Dettagli

XXX SPA Stabilimento di xxx (xx) REGISTRO FORMAZIONE/ADDESTRAMENTO CONTINUI LAVORATORI CAPIREPARTO PREPOSTI VICE CAPIREPARTO REPARTO.

XXX SPA Stabilimento di xxx (xx) REGISTRO FORMAZIONE/ADDESTRAMENTO CONTINUI LAVORATORI CAPIREPARTO PREPOSTI VICE CAPIREPARTO REPARTO. Pag. 1/10 REGISTRO FORMAZIONE/ADDESTRAMENTO CONTINUI LAVORATORI CAPIREPARTO PREPOSTI VICE CAPIREPARTO REPARTO. Pr form azion/ addst ram nt o cont inui si intnd la attività di addstramnto, vrbal / o pratico,

Dettagli

Classe di abilitazione (o classe di concorso) Reclutamento docenti e Graduatorie http://www.istruzione.it/urp/reclutamento.shtml

Classe di abilitazione (o classe di concorso) Reclutamento docenti e Graduatorie http://www.istruzione.it/urp/reclutamento.shtml Class di abilitazion (o class di concorso) La class di concorso è una sigla alfa numrica con la qual si indica l insim di matri ch possono ssr insgnat da un docnt. Indica una particolar cattdra di insgnamnto,

Dettagli

C O M U N E D I V O L L A

C O M U N E D I V O L L A C O M U N E D I V O L L A P R O V I N C I A D I N A P O L I - IV SETTORE - Appalto: per il Servizio di spazzamento e raccolta differenziata integrata con il sistema porta a porta Piano industriale per

Dettagli

Cod. 01. Laboratorio di Didattica Museale Museo Civico di Rieti a cura del Museo Civico di Rieti e dell Associazione Culturale ReArte

Cod. 01. Laboratorio di Didattica Museale Museo Civico di Rieti a cura del Museo Civico di Rieti e dell Associazione Culturale ReArte Cod. 01 Laboratorio di Didattica Musal a cura dl dll Associazion Cultural RArt La musica di Orfo ATTIVITÀ: Visita guidata laboratorio didattico. FASCIA DI ETÀ: 5/10 anni N. BAMBINI: Da dfinir in bas alla

Dettagli

ASSESSORATO DELLA PROGRAMMAZIONE, BILANCIO, CREDITO E ASSETTO DEL TERRITORIO Centro Regionale di Programmazione

ASSESSORATO DELLA PROGRAMMAZIONE, BILANCIO, CREDITO E ASSETTO DEL TERRITORIO Centro Regionale di Programmazione ASSESSORATO DELLA PROGRAMMAZIONE, BILANCIO, CREDITO E ASSETTO DEL TERRITORIO Cntro Rgional di Programmazion I n t r POR Sardgna FESR 2007/2013 - ASSE VI COMPETITIVITÀ Lina di attività 6.1.1.A Promozion

Dettagli

Ambienti di lavoro sani e sicuri. Settimana Europea per la Sicurezza e la Salute sul Lavoro. 19 23 ottobre 2015

Ambienti di lavoro sani e sicuri. Settimana Europea per la Sicurezza e la Salute sul Lavoro. 19 23 ottobre 2015 Giunta Rgion March Srvizio di Prvnzion Protzion IL DATORE DI LAVORO (art. 31 D.Lgs. 81/2008) Ambinti di lavoro sani sicuri Sttimana Europa pr la Sicurzza la Salut sul Lavoro 19 23 ottobr 2015 Giunta Rgion

Dettagli

REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA

REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA SETTORE ECONOMICO PROFESSIONALE 1 SETTORE EDILIZIA Procsso Costruzion di difici di opr di inggnria civil/industrial Squnza di procsso

Dettagli

COMUNE DI VALDASTICO

COMUNE DI VALDASTICO COPIA COMUNE DI VALDASTICO VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 27 Ltto, confrmato sottoscritto IL PRESIDENTE F.to GUGLIELMI CLAUDIO IL SEGRETARIO COMUNALE F.to DOTT. LAVEDINI GIUSEPPE REFERTO

Dettagli

CORSO BASE DI SPECIALIZZAZIONE IN PREVENZIONE INCENDI FINALIZZATO ALL ISCRIZIONE DEI PROFESSIONISTI NEGLI ELENCHI DEL MINISTERO DELL INTERNO

CORSO BASE DI SPECIALIZZAZIONE IN PREVENZIONE INCENDI FINALIZZATO ALL ISCRIZIONE DEI PROFESSIONISTI NEGLI ELENCHI DEL MINISTERO DELL INTERNO PROGRAMMA CORSO BASE DI SPECIALIZZAZIONE IN PREVENZIONE INCENDI FINALIZZATO ALL ISCRIZIONE DEI PROFESSIONISTI NEGLI ELENCHI DEL MINISTERO DELL INTERNO (in bas al D.M. Agosto 011, art. succssiv modifich)

Dettagli

II Trimestre Prezzi medi di riferimento per tipologia di utenza in vigore dal 1 Aprile 2017

II Trimestre Prezzi medi di riferimento per tipologia di utenza in vigore dal 1 Aprile 2017 II Trimstr 2017 Przzi di rifrimnto monorari pr la vndita dll lttrica ai clinti finali avnti diritto al srvizio di maggior tutla in bassa tnsion pr usi domstici Przzi mdi di rifrimnto pr tipologia di utnza

Dettagli

UNI EN 1555 - PE 80 Ø75x6,8 S5 SDR 11 - M.O.P. 5 bar - POLIETILENE 100% VERGINE

UNI EN 1555 - PE 80 Ø75x6,8 S5 SDR 11 - M.O.P. 5 bar - POLIETILENE 100% VERGINE rsin 103 UNI EN 1555 - PE 80 Ø75x6,8 S5 SDR 11 - M.O.P. 5 bar - POLIETILENE % VERGINE Dalmin rsin UNI EN 12666 U Ø2 S16 PE SN 2 Dalminrs PEbd DN 40 PN 6 PER ACQUA POTABILE - POLIETILENE % VERGINE 103 UNI

Dettagli

Impresa sociale vs altre forme non profit: costi gestionali e amministrativi a confronto

Impresa sociale vs altre forme non profit: costi gestionali e amministrativi a confronto Gstion Imprsa social vs altr form non profit: costi gstionali amministrativi a confronto di Maurizio Stti Lo studio di un caso Tra imprsa social form giuridich concorrnti (ONLUS, associazioni di promozion

Dettagli

Compact-1401. Compact-1401. Listino prezzi F6 Marzo 2013 MICRON

Compact-1401. Compact-1401. Listino prezzi F6 Marzo 2013 MICRON Listino przzi F6 Marzo 013 UNI EN 1401 act-1401 UNI EN 1401 Carbonato di calcio,5 MICRON Tubi di PVC-U pr condott fognari civili d industriali costruiti scondo UNI EN 1401 GRESINTEX DALMINE RESINE Tubi

Dettagli

MATER NITÀ. La legge recentemente approvata non si limita ad emanare. eciale. congedi parentali. Legge sui congedi parentali. Legge 8 marzo2000 n.

MATER NITÀ. La legge recentemente approvata non si limita ad emanare. eciale. congedi parentali. Legge sui congedi parentali. Legge 8 marzo2000 n. Lcco Sp ciale congdi parntali Lgg 8 marzo2000 n. 53 Lgg sui congdi parntali La lgg rcntmnt approvata non si limita ad manar disposizioni spcifich pr il sostgno dlla matrnità dlla patrnità, pr il diritto

Dettagli

SCHEDA ELENCO TIPOLOGIE DI CONTROLLO SULLE IMPRESE Art. 25 D.Lgs. n. 33/2013

SCHEDA ELENCO TIPOLOGIE DI CONTROLLO SULLE IMPRESE Art. 25 D.Lgs. n. 33/2013 SCHEDA ELENCO TIPOLOGIE DI CONTROLLO SULLE IMPRESE Art. 25 D.Lgs. n. 33/2013 TRASPORTI Tipo procdimnto Normativa Tipologia imprs Tipologia controllo Organismo di controllo Critri di controllo Modalità

Dettagli

Prot. n. AOODGEFID/7724 Roma, 12/05/2016. Al Dirigente Scolastico I.C. 1^ CASSINO VIA BELLINI, 1 03043 CASSINO FROSINONE LAZIO

Prot. n. AOODGEFID/7724 Roma, 12/05/2016. Al Dirigente Scolastico I.C. 1^ CASSINO VIA BELLINI, 1 03043 CASSINO FROSINONE LAZIO Ministro dll Istruzion, dll Univrsità dlla Ricrca Dipartimnto pr la Programmazion la gstion dll risors uman, finanziari strumntali Dirzion Gnral pr intrvnti in matria di dilizia scolastica, pr la gstion

Dettagli

ACCORDO DI COLLABORAZIONE TRA LA REGIONE VENETO E L UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PADOVA, L UNIVERSITA DEGLI

ACCORDO DI COLLABORAZIONE TRA LA REGIONE VENETO E L UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PADOVA, L UNIVERSITA DEGLI ACCORDO DI COLLABORAZIONE TRA LA REGIONE VENETO E L UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PADOVA, L UNIVERSITA DEGLI STUDI DI VERONA, L UNIVERSITA IUAV DI VENEZIA, L UNIVERSITA CA FOSCARI E L AZIENDA REGIONALE PER

Dettagli

ORGANO GOLD PIANO COMPENSI. E Facile, E semplice. E caffè. Italia

ORGANO GOLD PIANO COMPENSI. E Facile, E semplice. E caffè. Italia ORGANO GOLD PIANO COMPENSI E Facil, E smplic. E caffè. Italia INDICE Indic INTRODUZIONE...2 PIANO COMPENSI...3 DEFINIZIONI ED ACRONIMI.4 COME DIVENTARE UN INCARICATO ALLE VENDITE OG...5 I SETTE MODI PER

Dettagli

Listino prezzi PE 10 Gennaio 2008. Dalmineres PEbd DN 40 PN 10 PER ACQUA POTABILE - POLIETILENE 100% VERGINE. Tubi di polietilene

Listino prezzi PE 10 Gennaio 2008. Dalmineres PEbd DN 40 PN 10 PER ACQUA POTABILE - POLIETILENE 100% VERGINE. Tubi di polietilene Listino przzi PE 10 Gnnaio 8 Dalmin rsin GAS 103 UNI ISO 4437 - modif. D.M. 11/99 PE 80 Ø75 S5 M.O.P. 5 bar - UNI EN 1555 - POLIETILENE 100% VERGINE Dalmin rsin 103 UNI EN 121 - Ø90x8,2 PN 12,5 SDR 11

Dettagli

1. QUADRO ECONOMICO... 2 2. ELENCO DEI PREZZI UNITARI... 4 3. ANALISI DEI PREZZI... 5

1. QUADRO ECONOMICO... 2 2. ELENCO DEI PREZZI UNITARI... 4 3. ANALISI DEI PREZZI... 5 Sommario 1. QUADRO ECONOMICO... 2 2. ELENCO DEI PREZZI UNITARI... 4 3. ANALISI DEI PREZZI... 5 1 1. QUADRO ECONOMICO In base al computo metrico dei servizi si è desunto un costo complessivo del servizio

Dettagli

Rendiconto Finanziario Gestionale. U S C I T E Allegato 6

Rendiconto Finanziario Gestionale. U S C I T E Allegato 6 Gstion di passivi Dfinitiv 1.1.1 1 dnnità di prsidnza di dirzion 1.1.1 2 Compnsi, indnnità di mission rimborsi ai componnti di organi 1.1.1 3 Compnsi, indnnità di mission rimborsi ai componnti il collgio

Dettagli

LISTA DEI SERVIZI PER L'ESECUZIONE DELL'APPALTO LISTA A Offerta annuale

LISTA DEI SERVIZI PER L'ESECUZIONE DELL'APPALTO LISTA A Offerta annuale marca da bollo 16,00 Pagina 1 di 5 OFFERTA ECONOMICA Gara del / / LISTA A n prog. PRESTAZIONI d'appalto manodopera Importo totale compreso costi per la manodopera PRESTAZIONI E/O SERVIZI 1 3 4 5 Svuotamento

Dettagli

A P P A L T O COMUNE DI COMACCHIO RIEPILOGO GENERALE allegato al Progetto Base dei Servizi

A P P A L T O COMUNE DI COMACCHIO RIEPILOGO GENERALE allegato al Progetto Base dei Servizi Copparo (Ferrara) A P P A L T O PER LA RACCOLTA E TRASPORTO DEI RIFIUTI URBANI, INDIFFERENZIATI E DIFFERENZIATI, DEI RIFIUTI SPECIALI ASSIMILATI ED ESECUZIONE DI ATTIVITÀ AMBIENTALI VARIE NEL COMUNE DI

Dettagli

TRIESTE - via Fabio Severo, 14/B CORSO DESTINATARI DATA ORA SEDE. UDINE - Sede: P.Le XXVI Luglio, 9 CORSO DESTINATARI DATA ORA SEDE

TRIESTE - via Fabio Severo, 14/B CORSO DESTINATARI DATA ORA SEDE. UDINE - Sede: P.Le XXVI Luglio, 9 CORSO DESTINATARI DATA ORA SEDE CALENDARIO CORSI SICUREZZA DATORI DI LAVORO/RSPP AGGIORNAMENTI- TRIESTE UDINE Corsi BASE pr basso rischio (16 or) TRIESTE - via Fabio Corso pr datori di rischio (16 or) ( Corso pr datori di rischio (16

Dettagli

La popolazione in età da 0 a 2 anni residente nel comune di Bologna

La popolazione in età da 0 a 2 anni residente nel comune di Bologna Sttor Programmazion, Controlli La popolazion in tà da 0 a 2 anni rsidnt nl comun di Bologna Maggio 2007 La prsnt nota è stata ralizzata da un gruppo di dirignti funzionari dl Sttor Programmazion, Controlli

Dettagli

Rendiconto Finanziario Gestionale. U S C I T E Allegato 6

Rendiconto Finanziario Gestionale. U S C I T E Allegato 6 Gstion di passivi Dfinitiv 1.1.1 1 dnnità di Prsidnza di Dirzion 1.1.1 2 Compnsi, dnnità di Mission Rimborsi ai Componnti di Organi di Govrno di Gstion 1.1.1 3 Compnsi, d. di Mission Rimb. ai Comp. il

Dettagli

M G I U S T I Z I A N O R I L O M B A R D I A E

M G I U S T I Z I A N O R I L O M B A R D I A E Ministro dlla Giustizia Dipartimnto Giustizia Minoril Cntro pr la Giustizia Minoril pr la Lombardia M G I U S T I Z I A N O R I L O M B A R D I A E Rapporto sulla Giustizia Minoril in Lombardia anno 2009

Dettagli

CURRICULUM VITAE ING. Piero Francesco Farfalla

CURRICULUM VITAE ING. Piero Francesco Farfalla CURRICULUM VITAE ING. Piro Francsco Farfalla Nom: Piro Francsco Informazioni prsonali Esprinz lavorativ Cognom: Farfalla Nato a: Corigliano il: 03 dicmbr 1976 C.F. FPFPFR76T03D005T -mail - pfarfalla@provincia.cs.it

Dettagli

Servizio di Raccolta e Trasporto dei Rifiuti Urbani e Assimilati OFFERTA ECONOMICA

Servizio di Raccolta e Trasporto dei Rifiuti Urbani e Assimilati OFFERTA ECONOMICA Unione Comuni Basso Vicentino, Campiglia dei Berici, Sarego Provincia di Vicenza CAMPIGLIA DEI BERICI SAREGO ASIGLIANO VENETO ORGIANO POJANA MAGGIORE SOSSANO Servizio di Raccolta e Trasporto dei Rifiuti

Dettagli

13 - LA PROGRAMMAZIONE DELL'ALLENAMENTO

13 - LA PROGRAMMAZIONE DELL'ALLENAMENTO 132 13 - LA PROGRAMMAZIONE DELL'ALLENAMENTO La prparazion complta dl calciator si ralizza sottoponndo il suo organismo, la sua prsonalità la sua potnzialità motoria, ad una gran quantità di stimoli ch

Dettagli

Le Reti di Impresa: aspetti operativi e commerciali

Le Reti di Impresa: aspetti operativi e commerciali L Rti Imprsa: asptti oprativi commrciali Stfano COCCHIERI Had of Soft Loans Contributions & Subsis Prugia, 21 Novmbr 2012 IL CONTRATTO DI RETE ll Contratto rapprsnta una forma aggrgativa ibrida aggiuntiva

Dettagli

QUADRO A Elementi specifici dell'ente e del territorio A01. Rifiuto differenziato. Verde. (segue)

QUADRO A Elementi specifici dell'ente e del territorio A01. Rifiuto differenziato. Verde. (segue) QUESTIONARIO FC05U QUADRO A Elementi specifici dell'ente e del territorio A01 Rifiuto indifferenziato Impianti di pretrattamento dei rifiuti indifferenziati (TMB, ecc.) all'interno dell'ato - Il Comune

Dettagli

LA FILIERA DELLA PLASTICA:

LA FILIERA DELLA PLASTICA: 7 NOVEMBRE 2013 LA RACCOLTA DIFFERENZIATA ED IL RICICLO IN ITALIA: realtà industriali a confronto LA FILIERA DELLA PLASTICA: IL PUNTO DI VISTA DEL GESTORE DEL SERVIZIO ing. Diego Cometto DIRETTORE GENERALE

Dettagli

QUESTIONARIO FC05U - Funzioni riguardanti la gestione del territorio e dell'ambiente QUADRO A Servizio smaltimento rifiuti Rifiuto indifferenziato

QUESTIONARIO FC05U - Funzioni riguardanti la gestione del territorio e dell'ambiente QUADRO A Servizio smaltimento rifiuti Rifiuto indifferenziato QUADRO A Elementi specifici dell'ente e del territorio A01 Rifiuto indifferenziato Impianti di pretrattamento dei rifiuti indifferenziati (TMB, ecc.) riguardanti la gestione del territorio e dell'ambiente

Dettagli

L Osservatorio ABI Costing Benchmark : i risultati del Rapporto ABI 2004 e le analisi di posizionamento

L Osservatorio ABI Costing Benchmark : i risultati del Rapporto ABI 2004 e le analisi di posizionamento L Ossrvatorio ABI Costg Bnchmark : i risultati dl Rapporto ABI 2004 l anisi posizionamnto Albrto Bstrri Roma, 11 novmbr 2004 Aumnta l fficacia l dll politich contnimnto di Vi Vi sono sono 9 9 classi classi

Dettagli

3 Corso di Formazione per Operatori Volontari per Centri di Primo Soccorso e Centri di Recupero Animali Selvatici Feriti o in difficoltà.

3 Corso di Formazione per Operatori Volontari per Centri di Primo Soccorso e Centri di Recupero Animali Selvatici Feriti o in difficoltà. Corpo di Polizia Provincial 3 Corso di Formazion pr Opratori Volontari pr Cntri di Primo Soccorso Cntri di Rcupro Animali Slvatici Friti o in difficoltà. (Opratori da impigar prsso il Cntro di Rcupro Animali

Dettagli

Business Plan 5 anni Start Up nuove iniziative

Business Plan 5 anni Start Up nuove iniziative Businss Plan 5 Start Up nuov iniziativ E' una vrsion dl Businss Plan ddicata alla nascita di nuov iniziativ imprnditoriali; il programma consnt di valutar la convninza conomica ( rdditività attsa ) la

Dettagli

b) promuovere e diffondere la cultura della legalità e della cittadinanza responsabile fra i giovani;

b) promuovere e diffondere la cultura della legalità e della cittadinanza responsabile fra i giovani; CONVENZIONE FRA IL COMUNE DI CASTEL MAGGIORE, L UNIONE RENO GALLIERA E I COMUNI DI ARGELATO, BENTIVOGLIO, SAN GIORGIO DI PIANO, SAN PIETRO IN CASALE, CASTELLO D ARGILE, PIEVE DI CENTO, GALLIERA, PER LA

Dettagli

COMUNE DI MOTTA D AFFERMO CALENDARIO RACCOLTA DIFFERENZIATA

COMUNE DI MOTTA D AFFERMO CALENDARIO RACCOLTA DIFFERENZIATA COMUNE DI MOTTA D AFFERMO CALENDARIO RACCOLTA DIFFERENZIATA dei rifiuti solidi urbani ANNO 2016 GENNAIO 2016 1 venerdì 2 sabato umido ed organico -secco non riciclabile 3 domenica 4 lunedì umido ed organico

Dettagli

REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA

REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA SETTORE ECONOMICO PROFESSIONALE 1 Srvizi di informatica Procsso Sviluppo gstion di prodotti srvizi informatici Squnza di procsso Gstion

Dettagli

Piano Economico Finanziario

Piano Economico Finanziario Piano Economico Finanziario 2015 Documento allegato alla deliberazione del Consiglio Comunale n. del / /2015 CG COSTI OPERATIVI DI GESTIONE CGIND Ciclo dei rifiuti urbani indifferenziati CSL Costi di spazz.

Dettagli

Lista delle lavorazioni e forniture Servizio di pulizia, facchinaggio e lavanderia all interno della Centrale di Caorso U.M. Q.

Lista delle lavorazioni e forniture Servizio di pulizia, facchinaggio e lavanderia all interno della Centrale di Caorso U.M. Q. Pagina 1 di 7 Lista dll lavorazioni fornitur n lavorazion Rif. Spcifica Tcnica PARTITA 1 - Srvizio a corpo 1 Pulizi civili 1.1 SER D Canon mnsil srvizio di pulizia civil comprs tutt l attrzzatur ncssari

Dettagli

APPROFONDIMENTO MANAGEMENT

APPROFONDIMENTO MANAGEMENT APPROFONDIMENTO MANAGEMENT Iniziativa Comunitaria Equal II Fas IT G2 CAM - 017 Futuro Rmoto Approfondimnto LIQUIDAZIONI E VERSAMENTI IVA ORGANISMO BILATERALE PER LA FORMAZIONE IN CAMPANIA LIQUIDAZIONE

Dettagli

Riepilogo Generale delle Spese - Anno 2007 TITOLO I - SPESE CORRENTI. beni di Prestazioni Utilizzo passivi Imposte straordinari Ammort.

Riepilogo Generale delle Spese - Anno 2007 TITOLO I - SPESE CORRENTI. beni di Prestazioni Utilizzo passivi Imposte straordinari Ammort. 1 TITOLO I - SPESE CORRENTI Intrvnti Srvizi organi istituzionali, partcipazion dcntramnto sgrtria gnral, prsonal organizzazion gstion conomica, finanziaria, programmazion, gstion dll ntrat tributari srvizi

Dettagli

CG - COSTI OPERATIVI DI GESTIONE

CG - COSTI OPERATIVI DI GESTIONE CG COSTI OPERATIVI DI GESTIONE B6 materie di consumo e merci B7 Servizi B8 Godimento beni di terzi B9 Personale B11 Variazioni rimanenze B12 accanton. per rischi B13 altri accantonam. B14 Oneri diversi

Dettagli

LISTA DEI SERVIZI PER L'ESECUZIONE DELL'APPALTO TRASPORTI

LISTA DEI SERVIZI PER L'ESECUZIONE DELL'APPALTO TRASPORTI Pagina 2 di 5 TRASPORTI 27 Viaggi RSI art. 28 viaggi viaggi 116 28 Viaggi Imballaggi materiali misti art. 28 viaggi viaggi 17 29 Viaggi RPS art. 28 viaggi viaggi 32 30 Viaggi plastica art. 28 viaggi viaggi

Dettagli