COMUNE DI PONTE SAN PIETRO Provincia di Bergamo P,zza della Libertà, PONTE SAN PIETRO Tel Fax

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "COMUNE DI PONTE SAN PIETRO Provincia di Bergamo P,zza della Libertà,1 24036 PONTE SAN PIETRO Tel. 0356228411 Fax 0356228499"

Transcript

1 SETTORE 2 UFFICIO TECNICO COMUNALE marca da bollo euro Esenti Enti Pubblici (D.P.R.n 955/82) SPETT.LE COMUNE DI PONTE SAN PIETRO P.ZZA DELLA LIBERTA, 1 (BG) Oggetto: Domanda di autorizzazione per installazione di mezzo pubblicitario. Il sottoscritto nato a residente a c.a.p. Telefono il in via Codice Fiscale fax in rappresentanza di con sede sociale in in via c.a.p. Telefono fax Codice Fiscale CHIEDE AUTORIZZAZIONE all installazione di mezzo pubblicitario su strada comunale interna alla delimitazione del centro abitato AUTORIZZAZIONE all installazione di mezzo pubblicitario su strada comunale esterna alla delimitazione del centro abitato AUTORIZZAZIONE all installazione di mezzo pubblicitario su strada provinciale interna alla delimitazione del centro abitato INSEGNA DI ESERCIZIO VETROFANIA IMPIANTO PUBBL. DI SERVIZIO SORGENTE LUMINOSA CARTELLO ALTRI (es. vendita/affitto immobili) sulla strada comunale Via al km/n civ. lato dx sx rilevazione effettuata dal cippo km direzione sulla S.P. n al km lato dx sx rilevazione effettuata dal cippo km direzione distanza dal limite della carreggiata m ; indicare se parallelo o perpendicolare all asse stradale; indicare se in aderenza a fabbricati esistenti si no indicare se luminoso non luminoso indicare se temporaneo per triennale lì ( luogo e data) IL RICHIEDENTE

2 SETTORE 2 UFFICIO TECNICO COMUNALE - ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE DELLA DOMANDA La domanda, redatta sul frontespizio in tutte le sue parti e assoggettata all imposta di bollo, deve essere sottoscritta dal richiedente in originale e deve essere corredata dagli allegati sotto indicati. Il presente modulo può essere utilizzato per le seguenti casistiche: AUTORIZZAZIONI PER POSA CARTELLI PUBBLICITARI E ALTRI MEZZI PUBBLICITARI VARIAZIONE DEL MESSAGGIO PUBBLICITARIO RINNOVO ATTI PER POSA CARTELLI PUBBLICITARI ELENCO ELABORATI DA ALLEGARE ALLA DOMANDA Bozzetto del messaggio da esporre con dimensioni e colori (2 copie); Fotocopia non autenticata di un documento di identità del dichiarante; Planimetria della zona (1 : : 5.000) con indicato l esatto posizionamento del mezzo pubblicitario che si intende collocare (2 copie); Nel caso di insegne di esercizio luminose per luce propria o indiretta, il richiedente dovrà presentare dichiarazione in originale della ditta installatrice di essere iscritta nel registro delle ditte abilitate ai sensi della L. 46/90 e che il manufatto sarà realizzato in conformità alle norme vigenti in materia ed in conformità dell art. 34 del Regolamento Comunale Edilizio: Art. 34 Cartelli pubblicitari, insegne Le insegne indicative di attività sono consentite su tutti gli esercizi pubblici con le prescrizioni seguenti: devono essere contenute entro il profilo della vetrina salvo particolari esigenze di immagine, giustificate da inquadramenti progettuali approfonditi; non devono in alcun modo ridurre il rapporto aeroilluminante; non sono ammesse in prossimità di incroci o dove possano costituire pericolo per la circolazione, nonché su edifici di valore storico o ambientale; sugli edifici industriali e commerciali le insegne devono essere contenute nel profilo dell'edificio o della recinzione e previste nell'ambito del progetto architettonico; il loro aspetto deve essere sempre coordinato con le caratteristiche architettoniche dell'edificio su cui sono apposte; le insegne aggettanti a "bandiera" sono ammesse solo se contenute in limitata sporgenza e posizionate ad altezza idonea tale da non costituire pericolo o intralcio sia ai passanti che ai veicoli; è consentita la posa agli ingressi degli edifici di targhe indicanti attività professionali, artigianali, industriali e commerciali, nonché di segnali di pericolo e di divieto. Nel caso di posa di targhe multiple, dovrà essere presentato apposito progetto unitario che precisi le dimensioni e i materiali in modo dettagliato. Le loro dimensioni dovranno essere armoniche con le caratteristiche dell'edificio e dovranno essere realizzate in materiali inalterabili e opportunamente mantenute in condizioni decorose: i cartelli pubblicitari di norma non sono ammessi all'interno del centro abitato dove possano costituire intralcio e/o pericolo alla circolazione del traffico; nel centro storico sono vietate di norma le insegne luminose al neon.. Sono ammesse insegne realizzate con supporti metallici verniciati e decorati o direttamente su intonaco di facciata. L'illuminazione del pannello di insegna, avverrà tramite la posa di adeguati corpi illuminati ad emissione di luce radente. Nei casi di esigenze di "immagine" particolare supportate da progettazioni grafiche approfondite è facoltà della commissione edilizia derogare dalle norme sopra elencate. L'amministrazione comunale si riserva la facoltà di negare l'autorizzazione di posa di insegne nei casi di palese contrasto con il pubblico decoro. Le domande di autorizzazione per la posizione di insegne e simili dovranno essere redatte da tecnico abilitato e dovranno essere corredate da: documentazione fotografica generale e di dettaglio dell'edificio; elaborati grafici costituiti da estratto mappa in scala 1/2000, piante, sezione e prospetto in scala 1/100, particolari dell'insegna in scala 1/20. fotomontaggi e simulazioni grafiche adeguate all'intervento nei casi ricadenti nel centro storico. Documentazione fotografica, anche in campo lungo, del luogo in cui è richiesta l installazione (2 copie); Autodichiarazione con la quale si attesti che il manufatto che si intende collocare è stato calcolato e realizzato e sarà posto in opera tenendo conto della natura del terreno e della spinta del vento, in modo da garantirne la stabilità. (allegato A); Estratto della perimetrazione del centro Abitato nel quale ricade la localizzazione del mezzo pubblicitario oppure dichiarazione sostitutiva dell atto di notorietà (art. 47 D.P.R. 28 dicembre 2000, n.445). (allegato B); Solo per cartelli pubblicitari in vista di strade comunali di altro Comune: Certificazione in carta semplice del Comune di inesistenza dei vincoli previsti dal Codice Urbani ( D.L.gs n. 42 Codice dei Beni Culturali e del Paesaggio, ai sensi dell art. 19 della L n. 137 ) oppure, dichiarazione sostitutiva dell atto di notorietà (art. 47 D.P.R. 28 dicembre 2000, n.445). (allegato C) COMUNICAZIONE DI AVVIO DEL PROCEDIMENTO Ai sensi dell art. 8 della L. 241/1990 ed in conformità dell art.15 delle vigenti NORME DI INDIRIZZO PER LA REDAZIONE DEL PIANO GENERALE DEGLI IMPIANTI PUBBLICITARI E DISPOSIZIONI REGOLAMENTARI PER LA DISCIPLINA DELL INSTALLAZIONE DEI SUDDETTI IMPIANTI, si rende noto che il provvedimento finale verra adottato entro 60 giorni dal ricevimento della domanda corredata di tutti gli allegati; Il Responsabile del procedimento è il Responsabile dell Area Polizia Locale Giansandro Caldara; Per informazioni tecniche notizie e visione degli atti gli interessati potranno rivolgersi all Ufficio Polizia Locale-Servizi per il Commercio e per l industria di via San Clemente, 15 Ponte San Pietro tel. 035/ (fax 035/ ); Orari al pubblico: dal lun. al sab. dalle ore 8.30 alle ore

3 ALLEGATO A OGGETTO: AUTODICHIARAZIONE Con la presente, ai sensi dell art. 53 comma 3 D.P.R. 495/92, il sottoscritto in rappresentanza della ditta... dichiara che il manufatto che si intende collocare lungo la Strada Comunale/Provinciale.., al n.c./km.., lato..., è stato calcolato e realizzato e sarà posto in opera tenendo conto della natura del terreno e della spinta del vento, in modo da garantirne la stabilità.,

4 S ALLEGATO B DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DELL ATTO DI NOTORIETA (Art. 47 D.P.R. 28 dicembre 2000, n. 445) Il/la sottoscritto/a.. (cognome) (nome) nato a.. (.) il (luogo) (prov.) residente a (.) in Via.. n. (luogo) (prov.) (indirizzo) consapevole delle sanzioni penali, nel caso di dichiarazioni non veritiere, di formazione o uso di atti falsi, richiamate dall art.76 del D.P.R. 445 del 28 dicembre 2000, DICHIARA di essere a conoscenza che il cartello o mezzo pubblicitario di cui all allegata richiesta, lungo la Strada Comunale/Provinciale al n.c./km.. in comune di. è posizionato ai sensi dell art.4 del D.L. 285/1992 (Codice della Strada): all interno del centro abitato all esterno del centro abitato Dichiaro di essere informato, ai sensi e per gli effetti di cui all'art.10 della legge 675/96 che i dati personali raccolti saranno trattati, anche con strumenti informatici, esclusivamente nell'ambito del procedimento per il quale la presente dichiarazione viene resa.,.. N.B. Ai sensi dell art. 38, D.P.R. 445 del 28 dicembre 2000, la dichiarazione è sottoscritta dall interessato in presenza del dipendente addetto ovvero sottoscritta o inviata insieme alla fotocopia, non autenticata di un documento di identità del dichiarante, all ufficio competente via fax, tramite un incaricato, oppure a mezzo posta.

5 CORPO DI POLIZIA LOCALE ALLEGATO C DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DELL ATTO DI NOTORIETA (Art. 47 D.P.R. 28 dicembre 2000, n. 445) Il/la sottoscritto/a.... (cognome) (nome) nato a.. (.) il (luogo) (prov.) residente a (.) in Via. n.... (luogo) (prov.) (indirizzo) consapevole delle sanzioni penali, nel caso di dichiarazioni non veritiere, di formazione o uso di atti falsi, richiamate dall art.76 del D.P.R. 445 del 28 dicembre 2000, DICHIARA Al fine di installare regolarmente un cartello pubblicitario, di essere a conoscenza che sulla Strada Comunale/Provinciale.... al n.c./km.. in comune di... non sono apposti vincoli di cui al D.L. 42/2004 (ex D.L. 490/1999.) Dichiaro di essere informato, ai sensi e per gli effetti di cui all'art.10 della legge 675/96 che i dati personali raccolti saranno trattati, anche con strumenti informatici, esclusivamente nell'ambito del procedimento per il quale la presente dichiarazione viene resa.,.. N.B. Ai sensi dell art. 38, D.P.R. 445 del 28 dicembre 2000, la dichiarazione è sottoscritta dall interessato in presenza del dipendente addetto ovvero sottoscritta o inviata insieme alla fotocopia, non autenticata di un documento di identità del dichiarante, all ufficio competente via fax, tramite un incaricato, oppure a mezzo posta.

ALLA PROVINCIA DI BERGAMO VIA T.TASSO, 8 24121 BERGAMO

ALLA PROVINCIA DI BERGAMO VIA T.TASSO, 8 24121 BERGAMO ALLA PROVINCIA DI BERGAMO VIA T.TASSO, 8 24121 BERGAMO marca da bollo euro 14.62 Esenti Enti Pubblici (D.P.R.n 955/82) Il sottoscritto nato a il residente a in via c.a.p. Telefono fax Codice Fiscale in

Dettagli

ALLA PROVINCIA DI BERGAMO Settore Trasporti, Espropri e Concessioni Servizio Concessioni Via Tasso, 8 24121 Bergamo

ALLA PROVINCIA DI BERGAMO Settore Trasporti, Espropri e Concessioni Servizio Concessioni Via Tasso, 8 24121 Bergamo ALLA PROVINCIA DI BERGAMO Settore Trasporti, Espropri e Concessioni Servizio Concessioni Via Tasso, 8 24121 Bergamo marca da bollo euro 14.62 Esenti Enti Pubblici (D.P.R. n 955/82) Il/la sottoscritto/a

Dettagli

L AUTORIZZAZIONE VA COMPILATA IN TUTTE LE SUE PARTI

L AUTORIZZAZIONE VA COMPILATA IN TUTTE LE SUE PARTI Marca da Bollo 16,00 Al Sig. Presidente della Provincia di Pavia Ufficio concessioni pubblicitarie Piazza Italia, 2 27100 Pavia AUTORIZZAZIONE OGGETTO: Richiesta di autorizzazione per il posizionamento

Dettagli

RICHIESTA AUTORIZZAZIONE INSTALLAZIONE MEZZI PUBBLICITARI

RICHIESTA AUTORIZZAZIONE INSTALLAZIONE MEZZI PUBBLICITARI RIFERIMENTO INTERNO PROTOCOLLO GENERALE MARCA DA BOLLO GESTIONE DEL TERRITORIO SU RICHIESTA AUTORIZZAZIONE INSTALLAZIONE MEZZI PUBBLICITARI AL DIRIGENTE DELL AREA GOVERNO AL TERRITORIO E QUALITA AMBIENTALE

Dettagli

ELENCO E MOTIVO DEL PROVVEDIMENTO RICHIESTO ( barrare il provvedi mento richiesto)

ELENCO E MOTIVO DEL PROVVEDIMENTO RICHIESTO ( barrare il provvedi mento richiesto) MARCA DA BOLLO (SOLO SE FUORI DAL CENTRO ABITATO) Esenti Enti Pubblici D.P.R. 955/82 Vedi nota pag.3 Mod. 13.7 (agg. 28.09.2011) Provincia di Vicenza Ufficio Concessioni e Autorizzazioni Via L.L. Zamenhof,

Dettagli

Oggetto: Richiesta autorizzazione per n. insegna/e di esercizio. Il/la sottoscritto/a... nat.. il. a.. e residente in... via... n... tel.

Oggetto: Richiesta autorizzazione per n. insegna/e di esercizio. Il/la sottoscritto/a... nat.. il. a.. e residente in... via... n... tel. Marca da bollo 14,62 AL DIRIGENTE DELL UFFICIO CONCESSIONI DELLA PROVINCIA REGIONALE DI RAGUSA Oggetto: Richiesta autorizzazione per n. insegna/e di esercizio. Il/la sottoscritto/a. nat.. il. a. e residente

Dettagli

LPS12 DOMANDA UNICA PER RICHIESTA NULLA-OSTA O AUTORIZZAZIONE PER INSTALLAZIONE DI MEZZO PUBBLICITARIO LUNGO LA STRADA PROVINCIALE/REGIONALE

LPS12 DOMANDA UNICA PER RICHIESTA NULLA-OSTA O AUTORIZZAZIONE PER INSTALLAZIONE DI MEZZO PUBBLICITARIO LUNGO LA STRADA PROVINCIALE/REGIONALE LPS12 DOMANDA UNICA PER RICHIESTA NULLA-OSTA O AUTORIZZAZIONE PER INSTALLAZIONE DI MEZZO PUBBLICITARIO LUNGO LA STRADA PROVINCIALE/REGIONALE Marca da bollo PROVINCIA DI PISTOIA Servizio Viabilità ed Infrastrutture

Dettagli

Chiede l autorizzazione ad installare

Chiede l autorizzazione ad installare marca da bollo euro 14,62: Al sig. Sindaco Comune di Barlassina Richiesta di autorizzazione all installazione di insegne, cartelli pubblicitari, targhe e tende Io sottoscritto/a_ nato/a a _ il C.F. residente

Dettagli

Comune di Longare Provincia di Vicenza

Comune di Longare Provincia di Vicenza Comune di Longare Provincia di Vicenza Marca da Bollo 14,62 DOMANDA PER: INSEGNA D ESERCIZIO, CARTELLONE PUBBLICITARIO, TARGHE INSEGNE Al Signor Sindaco del Comune di Longare Il\La sottoscritto\a... residente

Dettagli

Città di Orbassano Provincia di Torino

Città di Orbassano Provincia di Torino Città di Orbassano Provincia di Torino Marca da bollo Al Signor Sindaco del Comune di Orbassano Il\La sottoscritto\a residente in Via.. n...c.f......telefono, con la presente chiede di essere autorizzato/a

Dettagli

INSTALLAZIONE DI MEZZI PUBBLICITARI PARERE DELL ENTE PROPRIETARIO DELLA STRADA

INSTALLAZIONE DI MEZZI PUBBLICITARI PARERE DELL ENTE PROPRIETARIO DELLA STRADA Pag. 1 di 5 INSTALLAZIONE DI MEZZI PUBBLICITARI PARERE DELL ENTE PROPRIETARIO DELLA STRADA Data/Prot. di presentazione ALLO SPORTELLO UNICO PER LE ATTIVITÀ PRODUTTIVE DEL COMUNE DI PISTOIA VIA DEI MACELLI

Dettagli

CASTEGNERO-NANTO Provincia di Vicenza UFFICIO TECNICO CONVENZIONATO

CASTEGNERO-NANTO Provincia di Vicenza UFFICIO TECNICO CONVENZIONATO CASTEGNERO-NANTO Provincia di Vicenza UFFICIO TECNICO CONVENZIONATO LL PP e MANUTENZIONI - Via Ponte n. 64-36020 CASTEGNERO Ufficio Tecnico 0444/738756 - Fax n. 0444/730050 e.mail: tecnico@comune.castegnero.vi.it

Dettagli

SCHEDA TECNICA (da compilarsi IN TUTTE le sue parti)

SCHEDA TECNICA (da compilarsi IN TUTTE le sue parti) SCHEDA TECNICA (da compilarsi IN TUTTE le sue parti) NOTA BENE: Per le modalità di firma della domanda consultare le istruzioni riportate alla fine del presente modulo CARATTERISTICHE IMPIANTO (barrare

Dettagli

RICHIESTA AUTORIZZAZIONE PER INSTALLAZIONE PUBBLICITARIA

RICHIESTA AUTORIZZAZIONE PER INSTALLAZIONE PUBBLICITARIA Protocollo: N del Pratica: N / Marca da Bollo RICHIESTA AUTORIZZAZIONE PER INSTALLAZIONE PUBBLICITARIA Il/la sottoscritto/a nato a il Codice fiscale residente a Prov. Via/Piazza n telefono cellulare indirizzo

Dettagli

RICHIESTA DI AUTORIZZAZIONE ALL INSTALLAZIONE DI INSEGNE, CARTELLI PUBBLICITARI, TARGHE

RICHIESTA DI AUTORIZZAZIONE ALL INSTALLAZIONE DI INSEGNE, CARTELLI PUBBLICITARI, TARGHE marca da bollo 14,62 COMUNE DI CASEI GEROLA PROVINCIA DI PAVIA P.zza Meardi, 3 27050 Casei Gerola Tel 0383 61301 Fax 0383 1975758 Prot. n. del RICHIESTA DI AUTORIZZAZIONE ALL INSTALLAZIONE DI INSEGNE,

Dettagli

del Comune di selezionare

del Comune di selezionare Unione dei Comuni Modenesi Area Nord modulo targhe tabelle insegne FEB05 N.B. Solo per Comune Mirandola Prot. Allegato alla domanda unica DPR 160/2010 Prot Del al Responsabile dello Sportello Unico per

Dettagli

Oggetto: Richiesta autorizzazione edilizia per l istallazione di impianti pubblicitari.

Oggetto: Richiesta autorizzazione edilizia per l istallazione di impianti pubblicitari. Pos. n.. Marca da bollo AL COMUNE DI AGRIGENTO Sportello Unico per l Edilizia S.U.E. Oggetto: Richiesta autorizzazione edilizia per l istallazione di impianti pubblicitari. Il sottoscritto Nato a il e

Dettagli

Il sottoscritto chiede la collocazione di impianto pubblicitario da realizzare in Via n Fg. mapp.

Il sottoscritto chiede la collocazione di impianto pubblicitario da realizzare in Via n Fg. mapp. COMUNE DI MANTOVA Sportello Unico per le Imprese e i Cittadini Via Gandolfo, 11-46100 Mantova Tel.: 0376338634 Fax: 0376338633 E-mail: su.edilizia.territorio@domino.comune.mantova.it RICHIESTA DI AUTORIZZAZIONE

Dettagli

OGGETTO: Segnalazione certificata di inizio attività per insegne d esercizio (per interventi relativi ad impianti produttivi).

OGGETTO: Segnalazione certificata di inizio attività per insegne d esercizio (per interventi relativi ad impianti produttivi). Protocollo generale Comune di Sabaudia Provincia di Latina N del Sportello Unico Attività Produttive (n. 3 copie in carta semplice) Al S.U.A.P. del Comune di Sabaudia Piazza del Comune 04016 Sabaudia (LT)

Dettagli

INSTALLAZIONE MEZZI DI PUBBLICITA TEMPORANEA. OGGETTO: Domanda di autorizzazione all'installazione di mezzi di pubblicità temporanea.

INSTALLAZIONE MEZZI DI PUBBLICITA TEMPORANEA. OGGETTO: Domanda di autorizzazione all'installazione di mezzi di pubblicità temporanea. INSTALLAZIONE MEZZI DI PUBBLICITA TEMPORANEA Bollo 16 Al Sindaco del Comune di Perugia Area Governo e Sviluppo del Territorio U.O. Servizi alle Imprese Ufficio Pubblicità Temporanea Palazzo Grossi, P.zza

Dettagli

RICHIESTA DI AUTORIZZAZIONE PER LA COLLOCAZIONE DI IMPIANTI DESTINATI A FORNIRE UN MESSAGGIO PUBBLICITARIO

RICHIESTA DI AUTORIZZAZIONE PER LA COLLOCAZIONE DI IMPIANTI DESTINATI A FORNIRE UN MESSAGGIO PUBBLICITARIO Bollo Euro 14,62 COMUNE DI CALOLZIOCORTE Settore Del Territorio Sportello Unico Per L Edilizia RICHIESTA DI AUTORIZZAZIONE PER LA COLLOCAZIONE DI IMPIANTI DESTINATI A FORNIRE UN MESSAGGIO PUBBLICITARIO

Dettagli

COMUNE DI SILEA ( Provincia di Treviso )

COMUNE DI SILEA ( Provincia di Treviso ) COMUNE DI SILEA ( Provincia di Treviso ) Via Don. G. Minzoni, 12 31057 Silea Tel. 0422/365731 Fax 0422/460483 e-mail: urbanistica@comune.silea.tv.it- sito internet: www.comune.silea.tv.it AREA 4^ - GESTIONE

Dettagli

DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE PER INSTALLAZIONE DI IMPIANTI PUBBLICITARI (ESCLUSE INSEGNE/TENDE/TARGHE/VETROFANIE)

DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE PER INSTALLAZIONE DI IMPIANTI PUBBLICITARI (ESCLUSE INSEGNE/TENDE/TARGHE/VETROFANIE) DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE PER INSTALLAZIONE DI IMPIANTI PUBBLICITARI (ESCLUSE INSEGNE/TENDE/TARGHE/VETROFANIE) [ ] NUOVA INSTALLAZIONE [ ] SOSTITUZIONE [ ] MANTENIMENTO IN OPERA [ ] CESSAZIONE [ ] Marca

Dettagli

Richiesta di autorizzazione all installazione di insegne, cartelli pubblicitari, targhe e tende. Chiede l autorizzazione ad installare

Richiesta di autorizzazione all installazione di insegne, cartelli pubblicitari, targhe e tende. Chiede l autorizzazione ad installare PROTOCOLLO COMUNALE AL COMUNE DI CESANO MADERNO SETTORE TERRITORIO E AMBIENTE SERVIZIO EDILIZIA SPORTELLO UNICO PER L EDILIZIA Piazza Arese, n. 12 20031 Cesano Maderno (Mi) marca da bollo 14,62 Pratica

Dettagli

Domanda di installazione cartelli e mezzi pubblicitari

Domanda di installazione cartelli e mezzi pubblicitari Domanda di installazione cartelli e mezzi pubblicitari Bollo da 16,00 Riferimento Ambito Comune di Cadoneghe Riservato all Ufficio Protocollo ALL UFFICIO TRIBUTI UNIONE DEI COMUNI MEDIO BRENTA VIALE DELLA

Dettagli

INSTALLAZIONE NUOVI IMPIANTI PUBBLICITA ESTERNA PERMANENTE

INSTALLAZIONE NUOVI IMPIANTI PUBBLICITA ESTERNA PERMANENTE INSTALLAZIONE NUOVI IMPIANTI PUBBLICITA ESTERNA PERMANENTE Spazio riservato all Ufficio Bollo 16,00 Istanza n. Al Sindaco del Comune di Perugia U.O. Politiche Economiche Perugia Oggetto: domanda di autorizzazione

Dettagli

Provincia di Cosenza Settore Patrimonio-Espropri Servizio Concessioni Piazza XV Marzo 87100 Cosenza. Il sottoscritto C.F./P.I.

Provincia di Cosenza Settore Patrimonio-Espropri Servizio Concessioni Piazza XV Marzo 87100 Cosenza. Il sottoscritto C.F./P.I. DOMANDA PER IMPIANTI PUBBLICITARI E INSEGNE D ESERCIZIO Modello 11 Alla Provincia di Cosenza Settore Patrimonio-Espropri Servizio Concessioni Piazza XV Marzo 87100 Cosenza Il sottoscritto C.F./P.I. nato

Dettagli

Richiesta di Autorizzazione Amministrativa per nuova installazione/rinnovo di autorizzazione/modifica/spostamento di mezzi pubblicitari

Richiesta di Autorizzazione Amministrativa per nuova installazione/rinnovo di autorizzazione/modifica/spostamento di mezzi pubblicitari CITTÀ DI BASSANO DEL GRAPPA Medaglia d'oro al Valor Militare AREA 5 a URBANISTICA Piazza Castello degli Ezzelini, 11 - Tel. 0424519665 fax 0424519670 C.A.P. 36061 (VI) - Cod. Fiscale e Part. IVA 00168480242

Dettagli

DOCUMENTAZIONE NECESSARIA PER OTTENERE IL PARERE per SANATORIA EDILIZIA

DOCUMENTAZIONE NECESSARIA PER OTTENERE IL PARERE per SANATORIA EDILIZIA INTERVENTI ricadenti in aree naturali protette DOCUMENTAZIONE NECESSARIA PER OTTENERE IL PARERE per SANATORIA EDILIZIA 1) DOMANDA come da facsimile allegato n. 1/ter duplice copia. 2) VERSAMENTO di euro

Dettagli

Area Economica Finanziaria Ufficio Pubblicità e Affissioni - Cosap Ufficio Autorizzazione Impianti Pubblicitari e Occupazioni Spazi e Aree Pubbliche

Area Economica Finanziaria Ufficio Pubblicità e Affissioni - Cosap Ufficio Autorizzazione Impianti Pubblicitari e Occupazioni Spazi e Aree Pubbliche COMUNE DI SAN GIULIANO MILANESE III CLASSE Area Economica Finanziaria Ufficio Pubblicità e Affissioni - Cosap Ufficio Autorizzazione Impianti Pubblicitari e Occupazioni Spazi e Aree Pubbliche Genia Spa

Dettagli

Al Sindaco del Comune di Santa Maria a Monte

Al Sindaco del Comune di Santa Maria a Monte Marca da bollo da Euro 16,00 Settore 3 - Servizio Mezzi Pubblicitari - N Spazio riservato all Ufficio) Al Sindaco del Comune di Santa Maria a Monte P.zza Vittoria, 47 56020 Santa Maria a Monte PI RICHIESTA

Dettagli

Regolamento per la disciplina. del sistema segnaletico, informativo e pubblicitario

Regolamento per la disciplina. del sistema segnaletico, informativo e pubblicitario COMUNE DI BRIGNANO GERA D ADDA Provincia di Bergamo Regolamento per la disciplina del sistema segnaletico, informativo e pubblicitario ART. 1 - SISTEMA PUBBLICITARIO E INFORMATIVO 1) Nel territorio comunale,

Dettagli

Installazione Insegne, cartelli pubblicitari, striscioni pubblicitari, ecc.. da Agosto 2012.

Installazione Insegne, cartelli pubblicitari, striscioni pubblicitari, ecc.. da Agosto 2012. IMPORTI DIRITTI SEGRETERIA DA VERSARE SU C/C POSTALE N. 962209 INTESTATO A COMUNE DI GUDO VISCONTI - SERVIZIO TESORERIA OPPURE MEDIANTE BONIFICO PRESSO LA TESORERIA COMUNALE CON L IBAN: IT83U0103080520000006802531

Dettagli

MODULO RICHIESTA ANTICIPAZIONE: Ristrutturazione prima casa

MODULO RICHIESTA ANTICIPAZIONE: Ristrutturazione prima casa da inviare, tramite raccomandata r.r., a: Eurofer - via Bari, 20-00161 - Roma Modulo RA-2 MODULO RICHIESTA ANTICIPAZIONE: Ristrutturazione prima casa Il Sig...C.F. Nato/a a.. il / /, Residente a. Cap,

Dettagli

Cognome e Nome. Cognome e Nome

Cognome e Nome. Cognome e Nome Marca da bollo 16,00 Alla PROVINCIA DI RAVENNA SETTORE LAVORI PUBBLICI - VIABILITÀ Ufficio Concessioni IL/I/LA/LE SOTTOSCRITTO/I/A/E se PERSONA FISICA Codice Fiscale nato a Prov. il residente in Prov.

Dettagli

spazio riservato al protocollo Al sig. SINDACO del Comune di PONTE SAN NICOLO'

spazio riservato al protocollo Al sig. SINDACO del Comune di PONTE SAN NICOLO' spazio riservato al protocollo Al sig. SINDACO del Comune di PONTE SAN NICOLO' Bollo 16,00 DOMANDA INSTALLAZIONE MEZZI PUBBLICITARI (in bollo) DOMANDA RINNOVO AUTORIZZAZIONE (in bollo) COMUNICAZIONE INSTALLAZIONE

Dettagli

Tel.. fax.. e-mail.. con sede a.. (Prov.. ) Via... n... CAP... eventuale altro recapito completo...

Tel.. fax.. e-mail.. con sede a.. (Prov.. ) Via... n... CAP... eventuale altro recapito completo... 16,00 Protocollo Responsabile del procedimento Al Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo Soprintendenza Belle Arti e Paesaggio per Venezia e Laguna San Marco, 1 Palazzo Ducale 30124

Dettagli

Al Sindaco del Comune di Lizzano

Al Sindaco del Comune di Lizzano Al Sindaco del Comune di Lizzano OGGETTO: DOMANDA DI CONTRIBUTO PER IL SUPERAMENTO E L ELIMINAZIONE DELLE BARRIERE ARCHITETTONICHE NEGLI EDIFICI PRIVATI - LEGGE 9 GENNAIO 1989, N. 13. Il/La sottoscritto/a

Dettagli

Posa nuovo manufatto Rinnovo In sanatoria Variazione messaggio pubblicitario Altro:.. Il/la sottoscritto/a nato/a a il - - Codice fiscale

Posa nuovo manufatto Rinnovo In sanatoria Variazione messaggio pubblicitario Altro:.. Il/la sottoscritto/a nato/a a il - - Codice fiscale Sportello Unico per le Imprese Servizio convenzionato tra i Comuni di Albiolo, Binago, Bizzarone, Cagno, Castelnuovo Bozzente, Cavallasca, Colverde, Faloppio, Olgiate Comasco, Oltrona San Mamette, Rodero,

Dettagli

OGGETTO: RICHIESTA Autorizzazione per installazione impianti pubblicitari a carattere temporaneo permanente. RICHIESTA.

OGGETTO: RICHIESTA Autorizzazione per installazione impianti pubblicitari a carattere temporaneo permanente. RICHIESTA. SPAZIO RISERVATO AL PROTOCOLLO Prat. n. MARCA DA BOLLO 14,62 AL SINDACO della Città di Rivoli OGGETTO: RICHIESTA Autorizzazione per installazione impianti pubblicitari a carattere temporaneo permanente.

Dettagli

COMUNICAZIONE DI ESEGUITA ATTIVITA (C.E.A.)

COMUNICAZIONE DI ESEGUITA ATTIVITA (C.E.A.) Protocollo Generale Numero: Area Tecnica Sportello Unico edilizia Responsabile del servizio Geom. Benfatto Alessandro COMUNE DI CAGNO Provincia di COMO Piazza Italia, 1-22070 Cagno (CO) Tel. 031/806050

Dettagli

CITTA DI GUIDONIA MONTECELIO (Provincia di Roma) ----------------------------- AREA I - Risorse Finanziarie -

CITTA DI GUIDONIA MONTECELIO (Provincia di Roma) ----------------------------- AREA I - Risorse Finanziarie - CITTA DI GUIDONIA MONTECELIO (Provincia di Roma) ----------------------------- AREA I - Risorse Finanziarie - Ufficio Cartellonistica ed Impianti Pubblicitari, Piazza Matteotti n.20 Tel0774-301670 DENUNCIA

Dettagli

Bollo A 16,00. il residente a CAP. in Via n tel. E-mail in qualità di : Proprietaria/o Codice fiscale

Bollo A 16,00. il residente a CAP. in Via n tel. E-mail in qualità di : Proprietaria/o Codice fiscale SUA_03_01 Bollo A 16,00 l Spazio riservato al protocollo al Dirigente del Settore Urbanistica, Edilizia, Suap e Sviluppo Economico c.a. Sportello Unico RICHIESTA DI AUTORIZZAZIONE ALLA REALIZZAZIONE /

Dettagli

MARCA DA BOLLO DA EURO 14,62 Associazioni/Enti ONLUS esenti

MARCA DA BOLLO DA EURO 14,62 Associazioni/Enti ONLUS esenti MARCA DA BOLLO DA EURO 14,62 Associazioni/Enti ONLUS esenti 19 occupazione suolo pubblico RICHIESTA DI AUTORIZZAZIONE PER OCCUPAZIONE TEMPORANEA DEL SUOLO PUBBLICO COMUNALE - CANTIERI EDILI, STRADALI E

Dettagli

REGOLAMENTO IN MATERIA DI CARTELLONISTICA E SEGNALETICA STRADALE (approvato con Delibera del Comitato Direttivo n.8 del 1 luglio 2008)

REGOLAMENTO IN MATERIA DI CARTELLONISTICA E SEGNALETICA STRADALE (approvato con Delibera del Comitato Direttivo n.8 del 1 luglio 2008) REGOLAMENTO IN MATERIA DI CARTELLONISTICA E SEGNALETICA STRADALE (approvato con Delibera del Comitato Direttivo n.8 del 1 luglio 2008) REGOLAMENTO IN MATERIA DI SEGNALETICA STRADALE IN AREA INDUSTRIALE

Dettagli

nell immobile/area sito in Cesena, Via... n... int..., Loc.tà... censito al Catasto Fabbricati Catasto Terreni

nell immobile/area sito in Cesena, Via... n... int..., Loc.tà... censito al Catasto Fabbricati Catasto Terreni COMUNE DI CESENA SETTORE SVILUPPO PRODUTTIVO E RESIDENZIALE SPORTELLO UNICO - SERVIZIO TECNICO R i s e r v a t o a l p r o t o c o l l o SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA per insegne di esercizio,

Dettagli

DOMANDA DI PERMESSO DI COSTRUIRE

DOMANDA DI PERMESSO DI COSTRUIRE Comune di Niardo Provincia di Brescia Area Tecnica Sportello Unico edilizia Responsabile del procedimento: P.G. Marca da bollo da euro 14,62 DOMANDA DI PERMESSO DI COSTRUIRE (per l installazione di cartelli,

Dettagli

AL COMUNE DI MONSANO Servizio Urbanistica Sportello Unico Edilizia

AL COMUNE DI MONSANO Servizio Urbanistica Sportello Unico Edilizia Protocollo Pratica edilizia SCIA. n anno AL COMUNE DI MONSANO Servizio Urbanistica Sportello Unico Edilizia Oggetto: SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA' (SCIA) (ART. 19 LEGGE n. 241/1990, MODIFICATA

Dettagli

Il/La sottoscritto/a... nato/a a... (Prov.. ) il... residente a... in Via/P.zza... n.. Codice Fiscale Partita I.V.A. (tel...)

Il/La sottoscritto/a... nato/a a... (Prov.. ) il... residente a... in Via/P.zza... n.. Codice Fiscale Partita I.V.A. (tel...) PROCEDURA SEMPLIFICATA (doppia copia di cui una in carta semplice e una in bollo) Bollo 14,62 Al Dirigente della U.O.A. del Municipio Sportello Unico del Commercio Oggetto: Domanda ai sensi dell art. 47

Dettagli

MARCA DA BOLLO AL COMUNE DI SCANZOROSCIATE SPORTELLO UNICO

MARCA DA BOLLO AL COMUNE DI SCANZOROSCIATE SPORTELLO UNICO (Domanda apertura/trasferimento SALA GIOCHI) MARCA DA BOLLO AL COMUNE DI SCANZOROSCIATE SPORTELLO UNICO Oggetto: Domanda di apertura SALA GIOCHI Ai sensi dell art. 86 del T.U. delle leggi di P.S. Il sottoscritto...

Dettagli

Numero Protocollo Data arrivo AL SIGNOR SINDACO DEL COMUNE DI FERRARA SERVIZIO COMMERCIO Via Boccaleone n. 19 44121 Ferrara

Numero Protocollo Data arrivo AL SIGNOR SINDACO DEL COMUNE DI FERRARA SERVIZIO COMMERCIO Via Boccaleone n. 19 44121 Ferrara Bollo 16,00 Numero Protocollo Data arrivo AL SIGNOR SINDACO DEL COMUNE DI FERRARA SERVIZIO COMMERCIO Via Boccaleone n. 19 44121 Ferrara RICHIESTA RILASCIO AUTORIZZAZIONE INSTALLAZIONE INSEGNE artt. 18

Dettagli

DICHIARAZIONE DEL RICHIEDENTE

DICHIARAZIONE DEL RICHIEDENTE Marca da bollo 16,00 Enti pubblici esenti Alla Provincia di Como Settore Agricoltura e Pesca Servizio Boschi e Foreste Via Borgovico n. 171 22100 Como P E R P E R S O N E F I S I C H E Richiedente 1 Richiedente

Dettagli

OGGETTO : Richiesta iscrizione albo provinciale direttori tecnici di agenzia di viaggio e turismo ( L.R 33/2002 art. 78): Il/la sottoscritto/a

OGGETTO : Richiesta iscrizione albo provinciale direttori tecnici di agenzia di viaggio e turismo ( L.R 33/2002 art. 78): Il/la sottoscritto/a Marca da bollo da Euro 16,00 Alla Provincia di Treviso Settore Promozione del Territorio U.O. Organizzazione Turistica Via Cal di Breda n. 116 31100 - TREVISO OGGETTO : Richiesta iscrizione albo provinciale

Dettagli

RICHIESTA AUTORIZZAZIONE ALL INSTALLAZIONE DI MEZZI PUBBLICITARI

RICHIESTA AUTORIZZAZIONE ALL INSTALLAZIONE DI MEZZI PUBBLICITARI Riservato all Ufficio Protocollo Marca da bollo da Euro 14,62 AL FUNZIONARIO RESPONSABILE DELL UFFICIO TECNICO RICHIESTA AUTORIZZAZIONE ALL INSTALLAZIONE DI MEZZI PUBBLICITARI (ai sensi dell'art. 23 del

Dettagli

SCHEMA DI DOMANDA PER COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE

SCHEMA DI DOMANDA PER COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE SCHEMA DI DOMANDA PER COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE (Domanda da inviare in competente bollo a mano o a mezzo di Raccomandata A.R al Comune dal 23 maggio al 08 giugno 2013 a mezzo posta (farà fede il timbro

Dettagli

COMUNE DI CAPRAUNA - PROV. DI CUNEO Piazza Sant'Antonino, 15-12070 Caprauna (CN) Cod. Fisc./P.I. 00495600041 Tel : 0174-391812

COMUNE DI CAPRAUNA - PROV. DI CUNEO Piazza Sant'Antonino, 15-12070 Caprauna (CN) Cod. Fisc./P.I. 00495600041 Tel : 0174-391812 COMUNE DI CAPRAUNA - PROV. DI CUNEO Piazza Sant'Antonino, 15-12070 Caprauna (CN) Cod. Fisc./P.I. 00495600041 Tel : 0174-391812 Timbro Ufficio Protocollo AL RESPONSABILE DELLO SPORTELLO UNICO PER L EDILIZIA

Dettagli

N.B. Ove la sottoscrizione non avvenga Allegato 1. (attività di carattere permanente assenza di apparecchiature rumorose)

N.B. Ove la sottoscrizione non avvenga Allegato 1. (attività di carattere permanente assenza di apparecchiature rumorose) N.B. Ove la sottoscrizione non avvenga Allegato 1 (attività di carattere permanente assenza di apparecchiature rumorose) DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI ATTO DI NOTORIETA (art. 6 del Regolamento di attuazione

Dettagli

Riconfigurazione di impianto esistente Codice Sito. Installazione nuovo impianto di telefonia mobile Codice Sito. Il/La sottoscritto/a

Riconfigurazione di impianto esistente Codice Sito. Installazione nuovo impianto di telefonia mobile Codice Sito. Il/La sottoscritto/a AL COMUNE DI CASALECCHIO DI RENO: Prot. Gen. Servizio Attività Produttive SUAP Servizio Edilizia Pubblica e Privata Servizio Urbanistica - SIT Via dei Mille, 9 40033 Casalecchio di Reno (BO) Tel. 051 598

Dettagli

AL COMUNE DI DICHIARA. 1. che il minore* per il quale richiede l erogazione dell assegno è: Cognome Nome Nat a in data

AL COMUNE DI DICHIARA. 1. che il minore* per il quale richiede l erogazione dell assegno è: Cognome Nome Nat a in data AL COMUNE DI Esente da bollo dell art. 8, comma 3 della tabella allegato B al D.P.R. 642/1972 DOMANDA PER L EROGAZIONE DELL ASSEGNO POST-NATALE, ai sensi della legge regionale 23.07.2010, n. 23 Testo unico

Dettagli

Sportello Unico per l Edilizia (S.U.E.) "Servizio Urbanistica" Via Roma n. 46 Piano terra 20066 Bellinzago Lombardo Cod. Fisc.

Sportello Unico per l Edilizia (S.U.E.) Servizio Urbanistica Via Roma n. 46 Piano terra 20066 Bellinzago Lombardo Cod. Fisc. Comune di Bellinzago Lombardo Sportello Unico per l Edilizia (S.U.E.) "Servizio Urbanistica" Via Roma n. 46 Piano terra 20066 Bellinzago Lombardo Cod. Fisc. 01554230159 AUTORIZZAZIONE INSEGNE E CARTELLI

Dettagli

COMUNE DI MORRO D'ORO C.F. 81000370676 -------- PROVINCIA DI TERAMO ------ P.IVA 00516370673

COMUNE DI MORRO D'ORO C.F. 81000370676 -------- PROVINCIA DI TERAMO ------ P.IVA 00516370673 COMUNE DI MORRO D'ORO C.F. 81000370676 -------- PROVINCIA DI TERAMO ------ P.IVA 00516370673 AREA FINANZIARIA II Servizio Ufficio TRIBUTI RICHIESTA DI AUTORIZZAZIONE PER L INSTALLAZIONE DI MEZZI PUBBLICITARI

Dettagli

BANDO PER L'EROGAZIONE DI CONTRIBUTI A FAVORE DEI SOGGETTI PRIVATI

BANDO PER L'EROGAZIONE DI CONTRIBUTI A FAVORE DEI SOGGETTI PRIVATI Area V - Gestione del territorio Servizio Politiche Ambientali Via A. Costa n. 12 40062 Molinella (Bo) Tel. 051/690.68.62-77 Fax 051/690.03.46 ambiente@comune.molinella.bo.it Indice ART. 1 (FINALITÀ)..........

Dettagli

meglio descritte nella relazione tecnica allegata

meglio descritte nella relazione tecnica allegata Modello 05: Spazio riservato all Ufficio Protocollo Marca da bollo 14,62 Al Dirigente del Settore II Comune di Roccapalumba Oggetto: l sottoscritt nat a ( ) il / / residente a ( ) in via n. C.F. in qualità

Dettagli

ALLEGATO "D" Modulistica. Pagina 1 di 15

ALLEGATO D Modulistica. Pagina 1 di 15 ALLEGATO "D" Modulistica Mod.1: Richiesta di concessione per lo scavo su suolo pubblico, Mod.2: Comunicazione di inizio lavori, Mod.3: Comunicazione di fine lavori, Mod.4: Comunicazione di inizio lavori

Dettagli

ORDINANZA CHE REGOLA LA PROCEDURA PER LA POSA DI IMPIANTI PUBBLICITARI, DI INSEGNE E DI SCRITTE DESTINATE AL PUBBLICO IL MUNICIPIO DI MENDRISIO

ORDINANZA CHE REGOLA LA PROCEDURA PER LA POSA DI IMPIANTI PUBBLICITARI, DI INSEGNE E DI SCRITTE DESTINATE AL PUBBLICO IL MUNICIPIO DI MENDRISIO Mendrisio, 7 ottobre 2004 ORDINANZA CHE REGOLA LA PROCEDURA PER LA POSA DI IMPIANTI PUBBLICITARI, DI INSEGNE E DI SCRITTE DESTINATE AL PUBBLICO Richiamati: IL MUNICIPIO DI MENDRISIO - la Legge cantonale

Dettagli

REGOLAMENTO PREINSEGNE ATTIVITA RICETTIVE

REGOLAMENTO PREINSEGNE ATTIVITA RICETTIVE COMUNE DI PISA DIREZIONE URBANISTICA REGOLAMENTO PREINSEGNE ATTIVITA RICETTIVE Regolamento CAPO I - DISPOSIZIONI GENERALI Art.1- Finalità 1) Il presente Regolamento disciplina le tipologie e la collocazione

Dettagli

Cognome... Nome... Nato a... Residente in...via... C.A.P... Tel... Fax... E-mail... C.F...

Cognome... Nome... Nato a... Residente in...via... C.A.P... Tel... Fax... E-mail... C.F... Comune di Baranzate Provincia di Milano Comando Polizia Locale Via Mercantesse, 14 20021 Baranzate Tel 0292851615 FAX 0292851617 e-mail: polizia.locale@comune.baranzate.mi.it OGGETTO:Domanda per la diffusione

Dettagli

Il sottoscritto. nato a il, residente a. via/piazza n., di cittadinanza, codice fiscale: ; titolare della omonima ditta individuale, partita i.v.a.

Il sottoscritto. nato a il, residente a. via/piazza n., di cittadinanza, codice fiscale: ; titolare della omonima ditta individuale, partita i.v.a. AL COMUNE DI MEZZANA Via IV Novembre n. 75 38020 Mezzana (TN) - riservato all ufficio protocollo - Segnalazione certificata di inizio attività (*) per variazione Responsabile tecnico attività Acconciatore

Dettagli

INFORMAZIONI UTILI PER LE ORGANIZZAZIONI DI VOLONTARIATO DI PROTEZIONE CIVILE CHE INTENDONO INOLTRARE RICHIESTA DI CONTRIBUTO AL DIPARTIMENTO DELLA

INFORMAZIONI UTILI PER LE ORGANIZZAZIONI DI VOLONTARIATO DI PROTEZIONE CIVILE CHE INTENDONO INOLTRARE RICHIESTA DI CONTRIBUTO AL DIPARTIMENTO DELLA INFORMAZIONI UTILI PER LE ORGANIZZAZIONI DI VOLONTARIATO DI PROTEZIONE CIVILE CHE INTENDONO INOLTRARE RICHIESTA DI CONTRIBUTO AL DIPARTIMENTO DELLA PROTEZIONE CIVILE CONTRIBUTI Il Dipartimento può concedere

Dettagli

COMUNICAZIONE INIZIO LAVORI PERMESSO DI COSTRUIRE

COMUNICAZIONE INIZIO LAVORI PERMESSO DI COSTRUIRE Modello da compilarsi a cura del dichiarante, direttore lavori e impresa esecutrice opere Sportello per l Edilizia COMUNE DI VENEZIA DIREZIONE SPORTELLO UNICO EDILIZIA Sede di Venezia - San Marco 4023

Dettagli

"Interventi a favore delle attività di autoveicoli in servizio da piazza - taxi e di noleggio con conducente"

Interventi a favore delle attività di autoveicoli in servizio da piazza - taxi e di noleggio con conducente Regione Lazio Direzione Regionale alle Attività Produttive Area Risorse per le Attività Produttive Via R.R.Garibaldi, 7 00145 ROMA MODULO DI DOMANDA CON AUTOCERTIFICAZIONE (Artt. 46 e 47 D.P.R. 28 dicembre

Dettagli

AVVISO PER IL RINNOVO DELLA COMPOSIZIONE DELLA COMMISSIONE DEL PAESAGGIO (art. 8 del Regolamento Edilizio Comunale)

AVVISO PER IL RINNOVO DELLA COMPOSIZIONE DELLA COMMISSIONE DEL PAESAGGIO (art. 8 del Regolamento Edilizio Comunale) AREA 3 SERVIZI TERRITORIALI Servizi Integrati sul Territorio Ufficio Edilizia Privata Prot. n. 21071 AVVISO PER IL RINNOVO DELLA COMPOSIZIONE DELLA COMMISSIONE DEL PAESAGGIO (art. 8 del Regolamento Edilizio

Dettagli

RICHIESTA DEL CERTIFICATO DI AGIBILITA'

RICHIESTA DEL CERTIFICATO DI AGIBILITA' Aggiornamento 2014 PRATICA EDILIZIA N. / ORIGINALE/COPIA Al Comune di Opera (Provincia di Milano) PROTOCOLLO GENERALE SETTORE PIANIFICAZIONE GESTIONE DEL TERRITORIO, via Dante Alighieri, 12 20090 Opera

Dettagli

a) ambulatoriale Apporre marca da bollo MODELLO 1 apertura ed esercizio di struttura sanitaria privata Al Comune di BUCINE UFFICIO ATTIVITA PRODUTTIVE

a) ambulatoriale Apporre marca da bollo MODELLO 1 apertura ed esercizio di struttura sanitaria privata Al Comune di BUCINE UFFICIO ATTIVITA PRODUTTIVE MODELLO 1 apertura ed esercizio di struttura sanitaria privata Apporre marca da bollo 14.62 Al Comune di BUCINE UFFICIO ATTIVITA PRODUTTIVE Il/la sottoscritto/a CHIEDE ai sensi della L.R. 23 febbraio 1999

Dettagli

Comune di Montebello Jonico Provincia di Reggio Calabria Area Tecnica Sportello Unico edilizia

Comune di Montebello Jonico Provincia di Reggio Calabria Area Tecnica Sportello Unico edilizia Comune di Montebello Jonico Provincia di Reggio Calabria Area Tecnica Sportello Unico edilizia Segnalazione Certificata di Inizio Attività -S.C.I.A.- ai sensi degli artt. 22 e 23 del D.P.R. n. 380/01 e

Dettagli

(ai sensi dell art. 28 comma 1 del vigente Regolamento Comunale sulla pubblicità) IL/LA SOTTOSCRITTO/A

(ai sensi dell art. 28 comma 1 del vigente Regolamento Comunale sulla pubblicità) IL/LA SOTTOSCRITTO/A Applicare marca da bollo 14.62 P.E.C. : AL COMUNE DI PALERMO Settore Servizi alle Imprese - Sportello Unico Attività Produttive Servizio Pubblicità Via Ugo La Malfa n. 34-90146 Palermo suapfacile@cert.comune.palermo.it

Dettagli

Al Comune di Senorbì Via Lonis 34 09040 Senorbì Ca

Al Comune di Senorbì Via Lonis 34 09040 Senorbì Ca Modello di domanda per i mezzi pubblicitari Al Comune di Senorbì Via Lonis 34 09040 Senorbì Ca Nuova Installazione Rinnovo Variazione Bozzetto Volturazione (barrare la voce desiderata) DATI ANAGRAFICI

Dettagli

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA EDILIZIA (SCIA) Ai sensi art. 49 comma 4 bis della Legge 30.07.2010 n. 122

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA EDILIZIA (SCIA) Ai sensi art. 49 comma 4 bis della Legge 30.07.2010 n. 122 SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA EDILIZIA (SCIA) Ai sensi art. 49 comma 4 bis della Legge 30.07.2010 n. 122 ( Da presentarsi DOPO l ottenimento degli eventuali altri atti previsti dalle normative

Dettagli

IMPIANTI TELEFONIA MOBILE

IMPIANTI TELEFONIA MOBILE IMPIANTI TELEFONIA MOBILE Installazione-Modifica-Dismissione ai sensi degli artt.87c.3,87bis del Dlgs.259/03. Al Dipartimento SUAP Sportello Unico Attività Produttive Palazzo Satellite 3 piano P.za della

Dettagli

COMUNE DI MENDICINO (Provincia di Cosenza) AREA TECNICA Servizio Urbanistico

COMUNE DI MENDICINO (Provincia di Cosenza) AREA TECNICA Servizio Urbanistico COMUNE DI MENDICINO (Provincia di Cosenza) AREA TECNICA Servizio Urbanistico Segnalazione Certificata di Inizio Attività -S.C.I.A.- ai sensi degli artt. 22 e 23 del D.P.R. n. 380/01 e s.m.i. come modificati

Dettagli

ll sottoscritto Tel. SEGNALA di dare inizio alla realizzazione del seguente intervento:

ll sottoscritto Tel. SEGNALA di dare inizio alla realizzazione del seguente intervento: Mittente: Via Al Sig. Sindaco del Comune di Colfelice Viale della Repubblica 03030 COLFELICE (FR) Segnalazione Certificata di Inizio Attività -S.C.I.A.- ai sensi degli artt. 22 e 23 del D.P.R. n. 380/01

Dettagli

SPORTELLO UNICO PER LE IMPRESE. Sistema per la Gestione della Qualità. S.C.I.A. (Segnalazione Certificata di Inizio Attività) per AUTO MOTORIMESSE

SPORTELLO UNICO PER LE IMPRESE. Sistema per la Gestione della Qualità. S.C.I.A. (Segnalazione Certificata di Inizio Attività) per AUTO MOTORIMESSE SPORTELLO UNICO PER LE IMPRESE Sistema per la Gestione della Qualità S.C.I.A. (Segnalazione Certificata di Inizio Attività) per AUTO MOTORIMESSE Allo Sportello Unico per le imprese del Comune della Spezia

Dettagli

All'Agenzia provinciale per l ambiente Ufficio Aria e rumore Via Amba Alagi 35 39100 BOLZANO

All'Agenzia provinciale per l ambiente Ufficio Aria e rumore Via Amba Alagi 35 39100 BOLZANO All'Agenzia provinciale per l ambiente Ufficio Aria e rumore Via Amba Alagi 35 39100 BOLZANO Marca da bollo 16,00 Euro Domanda per lo svolgimento dell'attività di tecnico competente in materia di acustica

Dettagli

DICHIARAZIONE DI ESENZIONE DALL OBBLIGO DI PRESENTAZIONE DELL ATTESTATO DI CERTIFICAZIONE ENERGETICA DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DELL ATTO DI NOTORIETA

DICHIARAZIONE DI ESENZIONE DALL OBBLIGO DI PRESENTAZIONE DELL ATTESTATO DI CERTIFICAZIONE ENERGETICA DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DELL ATTO DI NOTORIETA DICHIARAZIONE DI ESENZIONE DALL OBBLIGO DI PRESENTAZIONE DELL ATTESTATO DI CERTIFICAZIONE ENERGETICA (ai sensi dell art. 3, comma 2 del D.P.P. 13.07.2009, n. 11-13/Leg) DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DELL ATTO

Dettagli

Il Sottoscritto. Nome

Il Sottoscritto. Nome COMUNE DI GALLIATE Provincia di Novara Piazza Martiri della Libertà n. 28 - c.a.p. 28066 p. iva 00184500031 SETTORE PROGRAMMAZIONE TERRITORIALE Sportello Unico Attività Produttive E-mail: sp.unico@comune.galliate.no.it

Dettagli

ISTANZA di AUTORIZZAZIONE UNICA AMBIENTALE AUA ai sensi del D.P.R. 13 marzo 2013, n. 59

ISTANZA di AUTORIZZAZIONE UNICA AMBIENTALE AUA ai sensi del D.P.R. 13 marzo 2013, n. 59 ISTANZA di AUTORIZZAZIONE UNICA AMBIENTALE AUA ai sensi del D.P.R. 13 marzo 2013, n. 59 Al SUAP territorialmente competente Marca da bollo 1 [Solo nel caso in cui l istanza al SUAP riguardi esclusivamente

Dettagli

DOMANDA PER INSTALLAZIONE DI MEZZI PUBBLICITARI E/O TENDE PARASOLE IN VENEZIA CENTRO STORICO E ISOLE DELLA LAGUNA

DOMANDA PER INSTALLAZIONE DI MEZZI PUBBLICITARI E/O TENDE PARASOLE IN VENEZIA CENTRO STORICO E ISOLE DELLA LAGUNA Modello da compilarsi a cura del richiedente COMUNE DI VENEZIA DIREZIONE SPORTELLO UNICO EDILIZIA Marca da bollo 16,00 DOMANDA PER INSTALLAZIONE DI MEZZI PUBBLICITARI E/O TENDE PARASOLE IN VENEZIA CENTRO

Dettagli

CITTA di CANOSA di PUGLIA

CITTA di CANOSA di PUGLIA CITTA di CANOSA di PUGLIA Provincia BAT ******* COMANDO DI POLIZIA MUNICIPALE Spett.le COMANDO POLIZIA MUNICIPALE Viale 1 Maggio n. 17 Canosa di Puglia Oggetto: Richiesta autorizzazione accesso nell Area

Dettagli

COMUNE DI PALAZZUOLO SUL SENIO Provincia di FIRENZE

COMUNE DI PALAZZUOLO SUL SENIO Provincia di FIRENZE REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE IN USO DI SALE E LOCALI APPROVATO DAL CONSIGLIO COMUNALE CON DELIBERAZIONE N. 38 DEL 29 LUGLIO 2002 \\Srv2\Ufficio\REGOLAMENTI E CONVENZIONI\regolamenti per sito\reg. USO

Dettagli

Il/La sottoscritto/a: nato/a il a (prov.) residente a via cittadinanza recapito telefonico n. fax e-mail: codice fiscale

Il/La sottoscritto/a: nato/a il a (prov.) residente a via cittadinanza recapito telefonico n. fax e-mail: codice fiscale AL COMUNE DI BRUINO Settore Polizia Locale SERVIZIO POLIZIA AMMINISTRATIVA Piazza del Municipio n. 2 10090 Bruino Segnalazione certificata di inizio attività nuova apertura/trasferimento di sede attività

Dettagli

PROVINCIA DELL OGLIASTRA Servizio Urbanistica, Governo del Territorio, Informatizzazione, Ambiente, Rifiuti ed Energia

PROVINCIA DELL OGLIASTRA Servizio Urbanistica, Governo del Territorio, Informatizzazione, Ambiente, Rifiuti ed Energia BOLLO 14.42 Spett.le Provincia dell Ogliastra Ufficio Gestione acque via Pietro Pistis - 08045 LANUSEI (OG) Richiesta di autorizzazione allo scarico di acque reflue di tipo DOMESTICO non recapitanti in

Dettagli

RICHIESTA. Mod. ST065-005. PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA Settore Viabilità e Strade Piazza Diaz, 1 20900 Monza

RICHIESTA. Mod. ST065-005. PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA Settore Viabilità e Strade Piazza Diaz, 1 20900 Monza RICHIESTA Autorizzazione per il transito di trasporti eccezionali Ai sensi dell art. 10, D.Lgs. 285/92, come modificato dall'articolo 28, comma 1, lettera d), legge n. 472 del 1999, e D.P.R. 495/92 (artt.9-20),

Dettagli

DICHIARA. 1. che il minore* per il quale richiede l erogazione dell assegno è: Cognome Nome Nat a in data

DICHIARA. 1. che il minore* per il quale richiede l erogazione dell assegno è: Cognome Nome Nat a in data AL COMUNE DI JOVENÇAN Esente da bollo dell art. 8, comma 3 della tabella allegato B al D.P.R. 642/1972 DOMANDA PER L EROGAZIONE DELL ASSEGNO POST-NATALE, ai sensi della legge regionale 27.05.1998, n. 44

Dettagli

` Ç áàxüé wxääx \ÇyÜtáàÜâààâÜx x wx gütáñéüà

` Ç áàxüé wxääx \ÇyÜtáàÜâààâÜx x wx gütáñéüà ` Ç áàxüé wxääx \ÇyÜtáàÜâààâÜx x wx gütáñéüà Dipartimento per i trasporti la navigazione ed i sistemi informativi e statistici Direzione Generale Motorizzazione Divisione 5 Prot. n.10959 del 19 aprile

Dettagli

RICHIESTA DI AUTORIZZAZIONE PER L INSTALLAZIONE DI MEZZI PUBBLICITARI OGGETTO: Temporanea (max 90 giorni): dal al. Il/La Sottoscritto/a (cognome)..

RICHIESTA DI AUTORIZZAZIONE PER L INSTALLAZIONE DI MEZZI PUBBLICITARI OGGETTO: Temporanea (max 90 giorni): dal al. Il/La Sottoscritto/a (cognome).. AREA 3 Comune di Torri di Quartesolo Via Roma, 174 36040 TORRI DI QUARTESOLO (VI) Codice Fiscale Partita Iva : 00530900240 Posta Elettronica Certificata (PEC) : torridiquartesolo.vi@cert.ip-veneto.net

Dettagli

Oggetto: L.R. n. 27 del 12.08.1998, art. 6, comunicazione di inizio attività di esercizio saltuario del servizio di alloggio e prima colazione

Oggetto: L.R. n. 27 del 12.08.1998, art. 6, comunicazione di inizio attività di esercizio saltuario del servizio di alloggio e prima colazione Al Comune di Cagliari Servizio Attività Produttive e Turismo Ufficio Turismo Via Roma n. 145 09100 CAGLIARI Oggetto: L.R. n. 27 del 12.08.1998, art. 6, comunicazione di inizio attività di esercizio saltuario

Dettagli

SEGNALAZIONE CERTIFICATA D INIZIO ATTIVITA (S.C.I.A.) AI SENSI DELL ART. 21 BIS DELLA L.R. N 16/2008 E S.M.I.

SEGNALAZIONE CERTIFICATA D INIZIO ATTIVITA (S.C.I.A.) AI SENSI DELL ART. 21 BIS DELLA L.R. N 16/2008 E S.M.I. SEGNALAZIONE CERTIFICATA D INIZIO ATTIVITA (S.C.I.A.) AI SENSI DELL ART. 21 BIS DELLA L.R. N 16/2008 E S.M.I. All Ufficio Tecnico del Comune di Carasco Via IV Novembre 28 16042 CARASCO (GE) Carasco, li

Dettagli

ALLA PROVINCIA DI RIETI SETTORE V Viabilità Uff. Albo Autotrasportatori via Salaria per L Aquila n.3 R I E T I

ALLA PROVINCIA DI RIETI SETTORE V Viabilità Uff. Albo Autotrasportatori via Salaria per L Aquila n.3 R I E T I marca da bollo Euro 14,62 (Timbro dello studio di consulenza) ALLA PROVINCIA DI RIETI SETTORE V Viabilità Uff. Albo Autotrasportatori via Salaria per L Aquila n.3 R I E T I ALBO AUTOTRASPORTATORI DI COSE

Dettagli

DOMANDA DI CERTIFICATO DI AGIBILITA Ai sensi art. 24 e 25 del D.P.R. 380/2001

DOMANDA DI CERTIFICATO DI AGIBILITA Ai sensi art. 24 e 25 del D.P.R. 380/2001 Settore Governo del Territorio Marca da Bollo Euro 16,00 Mod Agib_01 / 09.2014 DOMANDA DI CERTIFICATO DI AGIBILITA Ai sensi art. 24 e 25 del D.P.R. 380/2001 (Da presentare entro 15 giorni dalla comunicazione

Dettagli

AUTORIZZAZIONE IMPIANTI MOBILI PER LO SMALTIMENTO E IL RECUPERO DI RIFIUTI

AUTORIZZAZIONE IMPIANTI MOBILI PER LO SMALTIMENTO E IL RECUPERO DI RIFIUTI AUTORIZZAZIONE IMPIANTI MOBILI PER LO SMALTIMENTO E IL RECUPERO DI RIFIUTI La Provincia autorizza impianti mobili per lo smaltimento e il recupero di rifiuti ai soggetti con sede legale sul proprio territorio.

Dettagli