BOLLETTINO PERIODICO DI INFORMAZIONE A CURA DEL GRUPPO DIRIGENTI FIAT N Dicembre 2013

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "BOLLETTINO PERIODICO DI INFORMAZIONE A CURA DEL GRUPPO DIRIGENTI FIAT N. 31 - Dicembre 2013"

Transcript

1 BOLLETTINO PERIODICO DI INFORMAZIONE A CURA DEL GRUPPO DIRIGENTI FIAT N Dicembre 2013 L ASSOCIAZIONE EDITORIALE Carissimi So ci, questo mese scade il mio secondo man dato come Pre sidente del la nostra associazione. Nell editoriale di quattro anni fa auguravo al nuovo Presidente e al nuovo Consiglio di affrontare con entusiasmo il periodo di ripresa che sicuramente sa - rebbe capitato nei quattro anni successivi. Si intravedevano infatti i pri mi timidi segnali di ripresa dopo un tragico biennio di crisi. Mai previsione fu più sbagliata. Invece di agganciare la ripresina, come è av venuto per altri paesi, siamo riprecipitati in un periodo di crisi ancora più profondo. Mi fa piacere, pe rò, poter raccontare che non ci siamo arresi, abbiamo fatto crescere le iniziative già attive come la formazione nelle scuole superiori e ne abbiamo lanciate di nuove, co me l help desk per i colleghi esteri che si trovano ad operare in Italia. Non vorrei commettere di nuovo l errore di augurare qualcosa di sbagliato al futuro Presidente ed al consiglio entrante, ma di una cosa sono certo: sia chi lascia sia chi entra deve sentirsi addosso l im - pegno a preparare un futuro sostenibile per le nuove generazioni. Un grossissimo ringraziamento a tutte le persone che in questi quattro anni mi hanno aiutato con passione e competenza. A tutti voi i migliori auguri per le prossime festività e soprattutto per un 2014 che valga la pena di essere ricordato fra i periodi positivi della storia. Nevio Di Giusto Presidente Gruppo Dirigenti Fiat VITA ASSOCIATIVA ELEZIONE DEL CONSIGLIO DIRETTIVO ESERCIZI Il Gruppo Dirigenti Fiat ha concluso le operazioni di voto volte al rinnovo del Consiglio per il qua driennio Nei giorni 15, 16 e 17 ottobre 2013 sono state scrutinate dal Collegio dei Revisori le 942 schede pervenute: la percentuale dei votanti rispetto agli iscritti aventi diritto è stata del 39%. 1 Accossato Gianpaolo - Magneti Marelli 2 Allia Mario - quiescenza 3 Berruti Paolo - FGA 4 Bobba Fabiana - F.G. Purchasing 5 Boero Angioletta - quiescenza 6 Bondone Carlo - FPT Industrial 7 Borsero Lauretta - quiescenza 8 Bottoni Roberto - FGA 9 Bretto Enrico - Iveco 10 Busi Mauro - quiescenza 11 Bussolino Mario - quiescenza 12 Cagliera Giorgio - FIAT ITEM 13 Cargnel Pier Carlo - quiescenza 14 Catasso Daniele - CNH Italia 15 Cavallo Carlo - IVECO 16 Chiari Daniele - FGA 17 Chiusa Antonella - FIAT Services 18 Ciro Maurizio - IVECO 19 Deregibus Franco - COMAU 20 Di Giusto Nevio - FGA A conclusione delle operazioni di scrutinio delle votazioni, il Col - legio Revisori e Probiviri ha provveduto alla proclamazione dei con siglieri dell Associazione, co - me previsto dall art del lo Statuto. I Consiglieri eletti risultano quindi essere: 21 Di Napoli Gaetano - quiescenza 22 Di Stefano Roberto - FGA 23 Fantino Giovanna - FIAT Services 24 Gavioli Giuseppe - CNH Italia 25 Imoda Enrico - FIAT Industrial 26 Maglione Luigi - quiescenza 27 Mangiarino Carlo - quiescenza 28 Massone Luciano - FGA 29 Miglietta Giovanni - quiescenza 30 Nasi Alessandro - CNH Italia 31 Odone Paola - CNH Italia 32 Palenzona Cesare - quiescenza 33 Pierallini Mauro - FGA 34 Pistone Diego - FIAT S.p.A. 35 Rondinelli Francesco - F.G. Purchasing 36 Saccone Ezechiele - quiescenza 37 Tafuri Alfredo - FGP. - FIAT S.p.A. 38 Tolaro Giovanna - FIAT Services 39 Vernetti Blina Silvia - FGA 40 Viani Giuliano - quiescenza Nel corso di successive riunioni i Consiglieri neo-eletti provvederanno a nominare il Presidente, i Vice-Presidenti e le altre cariche sociali, come previsto dallo Statuto. Giovanna Tolaro, a seguito della sua elezione a Consigliere, rinuncia alla carica di componente del Collegio Revisori e Probiviri. Le subentra, nella carica di Revisore effettivo, Giuseppe Fileccia. Revisori supplenti sono Walter Paglieri e Renato Rossi.

2 PARTECIPAZIONE E COINVOLGIMENTO 2 SUGLI SCI CON IL GDF WELCOME DESK Anche per il 2014 il Welcome Desk continuerà a supportare l accoglienza dei manager stranieri e nuovi expats arrivati a Torino. Tra i suoi servizi, il Welcome Desk offre supporto per i manager che, appena arrivati, devono «districarsi» nel le prime necessarie incombenze derivanti dal la loro residenza in Italia: ac - compagnamento negli uffici pubblici per richieste di documenti; aiuto nella comprensione della stipula di contratti telefonici o utenze di varia natura e, non ultimo, consigli preziosi su luoghi, ristoranti o negozi presso i quali rivolgersi. Infine, il Welcome Desk ha già in cantiere originali tour per il A metà marzo si organizzerà un weekend in montagna molto particolare; gli ingredienti principali sono tre: un sabato di luna piena, una cena in un rifugio e una divertente discesa notturna con gli sci. Tutti i dettagli verranno comunicati via mail o sul sito. Recapiti del Welcome Desk: Welcome Desk - Gruppo Dirigenti Fiat - Via Spalato 7/C Torino T F M ASSISTENZA SANITARIA INTEGRATIVA AL FISDAF Riceviamo da Generali Italia Spa la comunicazione per il rinnovo della polizza Augusta che trasmettiamo. Il gruppo Dirigenti Fiat ha definito con Alleanza Toro spa - marchio Augusta - il rinnovo della convenzione n. 900/27/ per l anno 2014, relativa al rimborso delle spese sanitarie ad integrazioni delle prestazioni erogate dal FISDAF, alle condizioni in scadenza. I premi restano invariati: - euro 548,00 per Nucleo familiare formato da più di una persona, - euro 408,00 per Nu cleo familiare formato da una persona, anche i rimborsi integrativi restano invariati: viene riconosciuta l integrazione del 60% sul liquidato FISDAF per i ricoveri e gli interventi chirurgici anche ambulatoriali, sempre non oltre il 90% della spesa sostenuta. Ricor diamo che la convenzione consente di ottenere un rimborso, integrativo a quello effettuato dal FISDAF, per i ricoveri in medicina e chirurgia, interventi ambulatoriali, assistenza infermieristica, trasporto, terapie specialistiche, diagnostica ad elevata tecnologia, controllo medico preventivo per i minori e la Long Term Care per chi viene a trovarsi in una situazione di grave invalidità. Inoltre per il Pie - mon te il servizio relativo al controllo medico per i minori di età compresa tra i 6 mesi ai 15 anni è ulteriormente migliorato. Il Centro Pe diatrico di Torino ha istituito il sito con l obiettivo di mi - glio rare il livello di servizio agli utenti per mezzo di una informativa più costante e puntuale. Vi informiamo che, a far data dal 1 gennaio 2014, Alleanza Toro spa verrà fusa per incorporazione in Ge - nerali Italia spa con sede legale in Mogliano Veneto (TV). Pertanto Vi se gnaliamo che, dal mese di gennaio 2014, tutte le comunicazioni, da parte dei colleghi che hanno aderito alla convenzione, dovranno essere in di rizzate a Ge nerali Italia SPA via Mazzini Torino - Fax gusta.generali.com. Relativamente alla gestione dei sinistri, le informazioni potranno essere richieste telefonando al numero verde il lunedì ed il giovedì dalle ore 14,15 alle ore 16,45 o indirizzando le comunicazioni alla casella VITA ASSOCIATIVA TORNA MENIETTI PER I LUNEDÌ DEL GDF Dalla ripresa lavorativa di settembre ad oggi, gli appuntamenti con I Lunedì del GDF hanno presentato ai Soci un ampia gamma di conferenze. Dall in contro con Luciano Massone e Ales sandro Leverano sul nuovo sistema di gestione della fabbrica, il World Class Manufacturing, e la seguente visita allo stabilimento Maserati di Gru - gliasco, per passare alle malizie dell home management con Ales san - dra Mallarino dell Asso ciazione Al - baluna, che ha approfondito il tema dell alimentazione, delle allergie e dell utilizzo delle erbe domestiche nella vita quotidiana. L ultimo incontro prima della pausa natalizia è stato molto apprezzato dai partecipanti; ac cat tivante il titolo: Smart - phone, Tablet e personal computer. Barbara Novo, consulente informatica dell Asso ciazione Al ba luna, ha intrattenuto i Soci, lunedì 11 novembre, con un in teres sante serata volta a far luce su alcuni aspetti di questi segue a pag. 3

3 VITA ASSOCIATIVA 3 continua da pag. 2 TORNA MENIETTI PER I LUNEDÌ DEL GDF nuovi mezzi di co mu nicazione. Pro - seguendo negli incontri di informazione sulla gestione economica del budget familiare, abbiamo invitato Antonio Sa ba tino, titolare dell omonimo Studio Im mobiliare, per una serata dedicata all analisi dell attuale complesso mo mento della compravendita degli immobili. Per il settore di gestione degli investimenti della finanza familiare, infine, il 4 novembre, il GDF è stato ospitato pres so il Golden Pa lace dalla Società Finanziaria FINECO. Nei prossimi mesi, prevedia mo di orga - ni zzare un in contro con Pier giu - seppe Me nietti ed una visita alla Gam per la mostra di Renoir. Maggiori dettagli verranno forniti via mail e sul sito nel mese di gennaio. SOLIDARIETÀ GDF AD HAITI IL VOSTRO CONTRIBUTO Anche per il 2014, il GDF ha scelto di sostenere l Asso - ciazione Lakay Mwen. Tutti voi Soci riceverete nuovamente per posta il bollettino nel quale vi verrà offerta la possibilità di ricevere il Dvd del Concerto di Primavera 2013 a fronte di un contributo di 15 indirizzato alla missione: Con - tributo Haiti. Il legame tra i Soci del GDF ed i bambini del l As so - ciazione Lakay Mwen dura or mai da 4 anni, da quel lontano gen - naio 2010, quando un violento terremoto sconvolse le vite di mi gliaia di famiglie haitiane. Da allora il GDF ha scelto di non occuparsi so - lo dell emergenza, ma di col la bo - rare per un progetto a lun go termine per sostenere i piccoli haitiani nel la loro crescita educativa. Nel frattempo, possiamo informarvi che i fondi raccolti nel 2012 (7200 ) sono stati utilizzati per allestire una rete all interno della sala informatica, per l acquisto di attrezzature per la scuola (libri scolastici, cattedre) e per il sostegno di tre giovani nel loro percorso universitario. Abbiamo ritagliato una pagina del sito del GDF per Haiti: qui è pubblicato il re so conto dettagliato delle spese sostenute con il vostro contribuito. SEZIONI TERRITORIALI VENTICINQUE ANNI DI EMOZIONI Dopo aver ospitato l Incontro Sociale del GDF lo scorso giugno, la sezione di Milano si è organizzata per festeggiare intensamente anche la chiusura di un anno piuttosto importante. Il 2013, infatti, coincide con l anniversario del 25 mo anno della nascita. La ricorrenza non è passata certo inosservata e il 17 dicembre i Soci si sono riuniti per la tradizionale cena degli auguri natalizi brindando anche al compleanno della sezione. L appuntamento si è tenuto presso Cartiere Van nucci, spazio nato dal restauro di un antica cartiera nel quartiere mi lanese di Porta Ro ma na. Ha aperto la serata la mostra di arte moderna ospitata presso i magazzini del - l arte. In seguito i Soci hanno ap - prezzato lo spettacolo de I Canta Milano, gruppo che da dieci anni è tra le colonne portanti del folklore milanese. L AREA DEL GARDA FESTEGGIA A CREMONA Da sempre novembre, nelle terre dove ha sede la sezione del Garda, significa spiedo e polenta e, ligi alla tradizione, i Soci si sono dati appuntamento il 5 a Gardone Val Trompia, oltre che per l incontro culinario presso una trattoria locale, anche per visitare una realtà locale molto legata al prodotto industriale della valle: le armi ed i fucili. I partecipanti han - no visitato un azienda unica nel suo genere per l intreccio di genialità artistica, operosità industriale e amore per la formazione: la Bot- tega Cesare Giovanelli - incisione su me talli. L azienda, fondata cir - ca 50 anni fa, annovera oggi circa 45 persone che, con tecniche diverse, realizzano manufatti e ve re o - pere d arte, mostrando segue a pag. 4

4 SEZIONI TERRITORIALI continua da pag. 3 L AREA DEL GARDA FESTEGGIA A CREMONA 4 an che nelle commesse di serie di prodotti formalmente uguali, l unicità dell artista che personalizza il ri - sultato. La programmazione per i So ci dell Area Garda ha previsto inoltre la visita allo stabilimento Iveco De fense a Bolzano, il 22 no - vembre. Il mese di dicembre in vece è stato tutto dedicato alla visita ai musei, alle strade ed alle piazze di Cre mona, città nella quale, il 13 di - cembre, i Soci si so no ritrovati per scambiarsi gli auguri. GLI APPUNTAMENTI DEI MODENESI Lautunno ha portato la sezione di Modena in visita, il 26 settembre, presso il Muse, il nuo vissimo Museo delle Scienze, inaugurato a Trento solo lo scorso 27 luglio Il 29 ottobre, invece, un gruppo di venti Soci si è recato al Palazzo Gran Guardia di Verona per partecipare ad una visita guidata della Mostra d Arte intitolata Verso Monet - Storia del Paesaggio dal Seicento al Nove cento. Oltre ai Soci della sezione del Garda, an - che un gruppo di Soci modenesi ha preso parte, il 22 no vembre, alla visita dello stabilimento Iveco De - fence Vehicles di Bol zano dove sono prodotti gli Iveco LMV (Veicolo Leg - gero Multi ruolo/light Multirole Vehicle). Così, tutti assieme, dal l E - milia Ro magna, alla Lom bardia, una trentina di partecipanti hanno ammirato i famosi Lince e Cen tauro, mezzi blindati leggeri di nuova generazione. Una mattinata dedicata alla visione di questi straordinari mezzi e, dopo un ottimo pranzo offerto dallo stesso stabilimento, i partecipati si so no recati presso l outlet della Thun, la celebre casa produttrice delle statuette di ceramica dell antica tradizione altoatesina, per anticipare i primi acquisti di Natale. Ma non è finita. Il 29 no - vembre, la sezione di Modena si è recata in visita alla Pina coteca di Brera, con pranzo in un locale tipico del caratteristico quartiere mi lanese. Il gruppo di Modena si è scambiato i tradizionali auguri natalizi il 20 dicembre al ristorante L isola di Livi, in località i Laghetti Curiel a Cam pogalliano. UN VIAGGIO NEL TEMPO PER I SOCI DI NAPOLI APortici, tra il Vesuvio e il ma - re, in un area di 36mila metri quadrati sorge il Museo Na - zionale Ferroviario di Pietrarsa, luo - go simbolo della storia delle Fer - rovie dello Stato Italiano. Tra l altro la ferrovia Napoli - Portici fu la pri - ma linea ferroviaria costruita in Ita - lia, inaugurata il 3 ottobre In questa straordinaria location, realizzata da Re Ferdinando delle Due Sicilie (nel 1840 come industria si - deru rgica e dal 1845 come fabbrica di locomotive a vapore), sabato 9 novembre 2013 il GDF della Sede di Napoli ha organizzato una visita guidata per i Soci. Gli ospiti, accompagnati da Oreste Orvitti (in rappresentanza della Fondazione FS Italiane), hanno avuto la possibilità di compiere un affascinante viaggio nel tempo fra le locomotive e i treni che hanno unito l Italia dal 1839 fino ai giorni nostri. Con una suggestiva vista sul Golfo di Napoli, il Museo di Pietrarsa si pone oggi come un vero e proprio gioiello culturale, in grado non solo di conservare egregiamente il patrimonio storico, tecnico, ingegneristico e industriale del Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane, ma anche di regalare ai visitatori l opportunità di tornare indietro nel tempo. L incontro è proseguito presso la storica Pizzeria Salvo di San Giorgio a Cremano, dove i Soci partecipanti e i loro familiari hanno avuto modo di socia- lizzare ma soprattutto di gustare un eccellente pizza e le stuzzicherie tipiche della cucina napoletana. Il tradizionale evento di fine anno della sede di Napoli, momento di incontro tra i Soci dell area Sud, si è tenuto a Caser ta, il 13 dicembre. Dopo l e ven to di fine 2012 a Mer - cato San Seve rino, e gli even ti del 2013 a Tufo e Portici, i Soci di Na - poli han no continuato la scoperta delle eccellenze gastronomiche del - la Campania a Caserta, al ristorante Le Colonne.

5 SEZIONI TERRITORIALI ROMA La Cena di Natale del Gruppo Dirigenti Fiat è un piacevole momento d incontro che ogni anno permette ai Soci della capitale di scambiarsi gli auguri in un clima conviviale e spensierato. L evento si è tenuto giovedì 12 di - cembre alle ore presso il ristorante Casa Bleve, in via del Teatro Valle 48. Il locale è nel cuo - re di Roma, all interno della corte di Palazzo Medici Lante della Ro ve - re, trasformata in un ambiente originale e accogliente da una raffina- 5 ta opera di restauro. Anche le storiche cantine, tra le più belle di Roma, hanno subìto un accurato restauro che ha riportato alla luce un antico muro romano di età augustea. CONVENZIONI LA BONTÀ CON LO SCONTO: CIOCCOLATO GERLA 1927 Nuova interessante convenzione per i golosi e gli aman ti del cioc colato. Il GDF in fatti ha stipulato un accordo con Cioccolato Gerla Gerla, che non ha bi - sogno di alcuna presentazione, continua a produrre nei locali originari la pa sticceria, il cioccolato e mille altre prelibatezze e concede ai Soci del GDF lo sconto commerciale del 10 % per quanto riguarda gli acquisti effettuati presso il suo punto ven dita in Torino (Corso Vittorio Ema nuele II, 88), e precisamente la Gastro no mia, la Pastic ceria e cioccolateria e per il Risto rante, L Orangerie (a ce na). Per ottenere lo sconto, gli associati del GDF dovranno presentarsi personal- mente - o tramite un familiare - ed esibire, fisicamente, la tessera di Socio in corso di validità dal quale desumere nome, cognome, numero tessera. Le agevolazioni vengono estese anche al dipartimento Eventi Ristorante e Servizi Ca tering con sconto del 10 % sul listino prezzi eventi di Gerla 1927 srl. NEVE E DIVERTIMENTO CON LA VIALATTEA Anche per la stagione invernale 2013/2014, visto il grande successo degli anni passati, ai Soci del GDF, è stato riservato un trattamento particola- re sull acquisto dello skipass stagionale (15 di sconto sull acquisto dello skipass stagionale Vialattea. Tale sconto è già stato praticato durante la vendita promozionale). Tutti i possessori della tessera del Gruppo Dirigenti Fiat, in regola con il pagamento della quota, dietro esibizione della stessa alle biglietterie, beneficeranno inoltre di uno sconto sull acquisto dello skipass giornaliero: il prezzo è di 33 anziché 36. Tutti gli skipass giornalieri hanno incluso nel prezzo l assicurazione responsabilità civile. Per i bimbi nati dal 2006 e anni successivi il giornaliero costerà 5, comprensivo dell assicurazione Protezione Neve RCT più infortuni. A SCUOLA DI SCI CON LO SCONTO Il GDF ha stipulato una nuova convenzione con la Scuola Sci Olimpionica di Sestriere. Per la stagione 2013/2014 tutti i Soci beneficiano di uno sconto del 10% sulle lezioni private e del 20% su quelle collettive. Occorre solo presentarsi alla scuola, in via Sauze 2/D a Sestriere, muniti della tessera GDF in corso di validità e i progressi sugli sci saranno garantiti. TUTTE LE OFFERTE DELLA BANCA PROFILO Dal 1 dicembre, il GDF ha stipulato una convenzione con Banca Profilo, una banca indipendente, fondata nel 1988 e quotata alla Borsa Italiana dal 1999, che offre servizi specialistici per la gestione del patrimonio di clienti privati e per le esigenze finanziarie delle imprese. Banca Profilo vuol essere il partner di riferimento per la Clientela Pri - vate a cui offre: consulenza per l organizzazione, la gestione efficiente e la protezione del patrimonio, assieme a solidità, trasparenza, flessibilità e assenza di conflitti di interessi. Ai Soci del GDF offre in modo particolare: segue a pag. 6

6 SEZIONI TERRITORIALI 6 continua da pag. 5 TUTTE LE OFFERTE DELLA BANCA PROFILO un consulente Senior dedicato per assicurare un servizio esclusivo e ad hoc per ogni esigenza; prossimità territoriale, at traverso la presenza a Torino, Ge nova, Brescia, Reggio Emilia e Ro ma per permettere di fornire un maggior livello di servizio in loco, iniziale check-up finanziario gratuito, valutando i bi - sogni e gli o biet tivi di investimento. Inoltre, Ban ca Pro filo offre ancora: servizi di asset management innovativi; offerta di servizi bancari, incontri periodici di aggiornamento sulla situazione economico-finanziaria, ac ces so es clu sivo a Club Deal d In ve sti mento in attività Reali (immobiliari e industriali). Infine, offre ai So ci: conto corrente a Zero spese, deposito titoli a zero spese; Internet banking informativo a zero spese; servizio di negoziazione titoli a condizioni da Clien - tela Pro fes sional, linee di credito garantite da titoli a condizioni agevolate. Per maggiori informazioni, è possibile consultare tutta la convenzione sul sito del GDF oppure contattare Alfonso Velardi, Senior Private Banker, Banca Profilo, via Davide Bertolotti Torino, tel ; TORINO SPETTACOLI Gli amanti del Teatro possono contare an che quest anno su condizioni a ge volate per l a c- quisto delle varie formule di abbonamento re lative alla stagione nei teatri Alfieri, Erba e Gioiello di Torino e per l acquisto dei bi glietti singoli per i cartelloni Fe stival Cultura Classica, Gran de Pro sa, Festival Ope retta, Per far vi ridere, Mez zo - giorno a Teatro, Piemonte in scena e Sol ferino di Sera. Ecco un breve esempio della scontistica ottenibile individualmente, su presentazione di CVC Carta Vantaggi Conven zio nati (ogni carta vale per 1 Socio e va richiesta in segreteria GDF) alle bi - glietterie Torino Spet tacoli (Erba, Al - fieri e Gioiello): Ab bo namenti Fio re Gran de 200 anziché 240; Gran - de Prosa 112 anzichè 152; 3+3 Torino spettacoli 141 anziché 153. Ottimi sconti an che sull acquisto di singoli spettacoli. SEGNALAZIONI MONDADORI E RCS ISoci GDF continuano a beneficiare degli sconti sia con Mondadori che con Rcs. Chi avesse necessità di avere i coupon per gli abbonamenti, può trovarli direttamente sul sito del GDF, nella sezione delle convenzioni, oppure presso la sede del Gruppo Dirigenti Fiat. NUOVI INDIRIZZI DI POSTA ELETTRONICA PER IL GDF Gli account di posta dell As sociazione sono cambiati e terminano adesso podirigentifiat.it. Fino al 31 gennaio 2014, tutte le mail inviate ai vecchi indirizzi saranno automaticamente indirizzate alle nuove caselle, ma, dal 1 febbraio, sarà necessario che i Soci prendano nota di questa piccola, ma importante variazione perchè, in caso contrario, non saremo più in grado di ricevere le vostre mail. CHIUSURA NATALIZIA La Segreteria del GDF vi augura un sereno periodo natalizio e vi informa che dal 23 dicembre al 6 gennaio compresi la sede dell Associazione è chiusa per ferie. Gli uffici riapriranno martedì 7 gennaio. Gruppo Dirigenti Fiat - Via Spalato 7/C, Torino - Tel / Fax Orario: / (chiuso il venerdì pomeriggio) Pubblicazione interna riservata ai Soci GDF - Redazione: Gabriele Azzalini, Paola Bizzarri -- Composizione e stampa: La Rilievo s.r.l.

Gli Uffici delle Dogane. Province di competenza

Gli Uffici delle Dogane. Province di competenza ti trovi in: Home - Agenzia - Uffici - Indirizzi e Organigramma periferico - Uffici Dogane Gli Uffici delle Dogane Gli Uffici delle Dogane Regione Abruzzo Basilicata Campania Dogane Avezzano Pescara Potenza

Dettagli

Dopo l elezione dei nuovi componenti

Dopo l elezione dei nuovi componenti gruppo dirigenti Fiat BOLLETTINO PERIODICO DI INFORMAZIONE A CURA DEL GRUPPO DIRIGENTI FIAT N. 19 - Novembre 2009 L ASSOCIAZIONE VITA ASSOCIATIVA EDITORIALE ELEZIONE DEL CONSIGLIO DIRETTIVO ESERCIZI 2010-2013

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 2

Test di ascolto Numero delle prove 2 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e messaggi. In quale luogo puoi ascoltare i testi? Scegli una delle tre proposte che ti diamo. Alla fine del

Dettagli

Annuario 231. Per i professionisti che si occupano di D.Lgs. 231/2001 Per le aziende in cerca di professionisti

Annuario 231. Per i professionisti che si occupano di D.Lgs. 231/2001 Per le aziende in cerca di professionisti Per i professionisti che si occupano di D.Lgs. 231/2001 Per le aziende in cerca di professionisti Perché? Le recenti azioni giudiziarie hanno indotto nelle aziende la necessità di dotarsi di un modello

Dettagli

Regali, eventi e auguri di Natale in Azienda: si usano ancora?

Regali, eventi e auguri di Natale in Azienda: si usano ancora? Regali, eventi e auguri di Natale in Azienda: si usano ancora? 1 BENVENUTE! 2 Il sondaggio Qualche dato utile Target: le assistenti della community Secretary.it Periodo: dal 9 al 26 settembre 2014 Totale

Dettagli

TUTELA LA TUA PASSIONE TUTELA DELLA BICICLETTA

TUTELA LA TUA PASSIONE TUTELA DELLA BICICLETTA TUTELA LA TUA PASSIONE TUTELA DELLA BICICLETTA Siamo fermamente convinti che redigere un preciso quadro di riferimento, attestante le coperture Assicurative di un Cliente, consenta allo stesso di potersi

Dettagli

Newsletter N. 6/2014

Newsletter N. 6/2014 Consiglio Regionale Lazio Newsletter N. 6/2014 Cari amici, siamo giunti alla fine del primo semestre, arrivano le vacanze e con esse la stagione ideale per rilassarci: al mare, in montagna, in campagna

Dettagli

Sci Club Aterno Pescara

Sci Club Aterno Pescara Sci Club Aterno Pescara PROGRAMMA STAGIONE SOCIALE 2015 Caro Socio, dal lontano 1984, lo Sci Club Aterno organizza la stagione sciistica invernale offrendo corsi di sci e snow board per adulti e bambini

Dettagli

Statistica associativa ramo infortuni Anni 2009 e 2010

Statistica associativa ramo infortuni Anni 2009 e 2010 Statistica associativa ramo infortuni Anni 2009 e 2010 Ed. settembre 2013 Agenda Obiettivo della statistica Oggetto della statistica Grado di partecipazione Alcuni confronti con la statistica precedente

Dettagli

Un mondo dedicato a chi. cerca qualcosa di più. in un viaggio. di un viaggio

Un mondo dedicato a chi. cerca qualcosa di più. in un viaggio. di un viaggio Un mondo dedicato a chi in un viaggio cerca qualcosa di più di un viaggio Una mission che è una sfida Creare eventi unici, di grande impatto, dove nulla è lasciato al caso e con una cura del dettaglio

Dettagli

GIOVANI PROTAGONISTI

GIOVANI PROTAGONISTI Sei un ragazzo o una ragazza fra i 14 ed i 29 anni che vive, studia o lavora in Emilia Romagna? Ti piacerebbe impegnare entusiasmo, intelligenza, ed energie in nuovi progetti per lasciare il tuo segno

Dettagli

Ristoranti. Osteria&Baretto. Via Tuscolana 692. 00181 Roma. tel 06 76968667

Ristoranti. Osteria&Baretto. Via Tuscolana 692. 00181 Roma. tel 06 76968667 AGEVOLA.UNIROMA2 NEWSLETTER N. 6 GIUGNO 2015 Vantaggi dell appartenenza L iniziativa, oltre a voler essere un supporto e un aiuto concreto ai dipendenti (docenti, ricercatori, amministrativi), agli studenti

Dettagli

Il Club. Direttivo A.R. 2014/2015. Presidente: Riccardo Lasagni Manghi. Vice Presidente: Guglielmo Del Sante. Segretario: Veronica Volpi

Il Club. Direttivo A.R. 2014/2015. Presidente: Riccardo Lasagni Manghi. Vice Presidente: Guglielmo Del Sante. Segretario: Veronica Volpi Club News Bollettino del mese di ottobre 2014 Ai soci e aspiranti del Rotaract Club Reggio Emilia Al Presidente del Rotary Club Reggio Emilia Al Presidente della Commissione Progetti per i Giovani del

Dettagli

INDICE. IL CENTRO DIURNO GARIBALDI nel dettaglio

INDICE. IL CENTRO DIURNO GARIBALDI nel dettaglio INDICE IL CENTRO DIURNO GARIBALDI nel dettaglio 1. Dove siamo pag. 3 2. Chi siamo pag. 3 3. Orari e giorni di apertura del centro pag. 5 4. Pernottamento pag. 6 5.Trasporto con mezzo e accompagnatore pag.

Dettagli

Una voce poco fa / Barbiere di Siviglia

Una voce poco fa / Barbiere di Siviglia Una voce oco a / Barbiere di Siviglia Andante 4 3 RÔ tr tr tr 4 3 RÔ & K r # Gioachino Rossini # n 6 # R R n # n R R R R # n 8 # R R n # R R n R R & & 12 r r r # # # R Una voce oco a qui nel cor mi ri

Dettagli

Amici di Palazzo Reale

Amici di Palazzo Reale Amici di Palazzo Reale 55 56 Umberto e Maria Josè. Ultimi Principi a Palazzo Una mostra per un ritrovato percorso di visita Giulia Piovano L hanno fornito l occasione per riaprire al pubblico le sale del

Dettagli

IL MERCATO DELLA R.C. AUTO IN ITALIA: ANDAMENTI, CRITICITÀ E CONFRONTI EUROPEI

IL MERCATO DELLA R.C. AUTO IN ITALIA: ANDAMENTI, CRITICITÀ E CONFRONTI EUROPEI IL MERCATO DELLA R.C. AUTO IN ITALIA: ANDAMENTI, CRITICITÀ E CONFRONTI EUROPEI Dario Focarelli Direttore Generale ANIA Milano, 12 marzo 2013 «LA RESPONSABILITÀ CIVILE AUTOMOBILISTICA STRATEGIA, INNOVAZIONE

Dettagli

Il Club. Direttivo A.R. 2014/2015. Presidente: Riccardo Lasagni Manghi. Vice Presidente: Guglielmo Del Sante. Segretario: Veronica Volpi

Il Club. Direttivo A.R. 2014/2015. Presidente: Riccardo Lasagni Manghi. Vice Presidente: Guglielmo Del Sante. Segretario: Veronica Volpi Club News Bollettino del mese di giugno 2014 Ai soci e aspiranti del Rotaract Club Reggio Emilia Al Presidente del Rotary Club Reggio Emilia Al Presidente della Commissione Progetti per i Giovani del Rotary

Dettagli

Spettacoli, attività didattiche e laboratori, percorsi, formazione docenti. per i bambini

Spettacoli, attività didattiche e laboratori, percorsi, formazione docenti. per i bambini 20 15 16 Spettacoli, attività didattiche e laboratori, percorsi, formazione docenti per i bambini Gentili Insegnanti, per la seconda volta il nostro programma si presenta in una veste grafica snella e

Dettagli

Sindacato di Firenze Prato e Pistoia

Sindacato di Firenze Prato e Pistoia Convenzioni La Fabi Firenze ha stipulato a favore dei propri iscritti le seguenti convenzioni: Spettacoli: Teatro di Rifredi Agli iscritti Fabi verrà riconosciuta la riduzione del biglietto di ingresso

Dettagli

NUOVA COLLEZIONE 2013

NUOVA COLLEZIONE 2013 , NUOVA COLLEZIONE 2013 Da oltre 30 anni Boscolo propone ai propri clienti idee originali ed esclusive con un qualcosa in più: la passione innata di chi ama offrire sempre una nuova, sorprendente emozione.

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 3

Test di ascolto Numero delle prove 3 Test di ascolto Numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Dettato. DEVI SCRIVERE IL TESTO NEL FOGLIO DELL ASCOLTO PROVA N.1 - DETTATO. 2 Ascolto Prova n. 2 Ascolta il testo: è un dialogo tra due ragazzi

Dettagli

Gruppo Ufficiali Gara Piemonte e Valle d Aosta

Gruppo Ufficiali Gara Piemonte e Valle d Aosta Gruppo Ufficiali Gara Piemonte e Valle d Aosta Convenzioni Stagione 2014-2015 Indice Ristorante Pizzeria Banco di Sicilia 2 QC Terme Prè Saint Didier...... 3 QC Terme Prè Saint Didier spa and resort. 4

Dettagli

CALENDARIO INIZIATIVE

CALENDARIO INIZIATIVE CALENDARIO INIZIATIVE NUOVE PROPOSTE 2015 AVVISO PUBBLICO - PROGETTO TEMPORARY STORE Mettere letteralmente in vetrina nel periodo di Expo 2015 le eccellenze locali, sia i prodotti sia le capacità imprenditoriali,

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

PINEROLO INGRESSO LIBERO StREEt food PROdOttI tipici INcONtRI - LaBORatORI 1a tappa BIRRE artigianali MuSIca www.viveredigustotour.

PINEROLO INGRESSO LIBERO StREEt food PROdOttI tipici INcONtRI - LaBORatORI 1a tappa BIRRE artigianali MuSIca www.viveredigustotour. CON IL RICONOSCIMENTO DELLA ORGANIZZAZIONE PARTNER PINEROLO 17 18 19 APRILE Piazza Volontari della Libertà (fronte Cavallerizza Caprilli) INGRESSO LIBERO Street food Prodotti tipici Incontri - Laboratori

Dettagli

Sviluppo economico e nuovi rapporti tra agricoltura, territorio e ambiente

Sviluppo economico e nuovi rapporti tra agricoltura, territorio e ambiente Sviluppo economico e nuovi rapporti tra agricoltura, territorio e ambiente Comitato Scientifico Presidente Prof. Leonardo Casini Componenti Prof. Begalli Diego Prof. Boggia Antonio Prof. Fusco Girard Luigi

Dettagli

24 CLOSED MEETING L estetica del volto

24 CLOSED MEETING L estetica del volto 24 CLOSED MEETING L estetica del volto Relatori: Gaetano Calesini, Renato Cocconi, Alessandro Fiorini, Mirko Raffaini Du Lac et Du Parc Grand Resort RIVA DEL GARDA (TN) Venerdì 25 e sabato 26 settembre

Dettagli

Hotel Milano. A l p e n r e s o r t, m e e t i n g & s p a

Hotel Milano. A l p e n r e s o r t, m e e t i n g & s p a Hotel Milano A l p e n r e s o r t, m e e t i n g & s p a Il Buon Giorno si vede dal Mattino Una bella e ricca prima colazione ti attende ogni mattina al nostro invitante buffet dove primeggiano torte,

Dettagli

Lusso vuol dire esclusività. Visitare luoghi famosi in tutto il mondo provando emozioni nuove attraverso esperienze uniche grazie alla guida di chi

Lusso vuol dire esclusività. Visitare luoghi famosi in tutto il mondo provando emozioni nuove attraverso esperienze uniche grazie alla guida di chi Lusso vuol dire esclusività. Visitare luoghi famosi in tutto il mondo provando emozioni nuove attraverso esperienze uniche grazie alla guida di chi conosce il meglio che esiste sul territorio. Questo ed

Dettagli

2011 HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION. Italian Beginners. (Section I Listening) Transcript

2011 HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION. Italian Beginners. (Section I Listening) Transcript 2011 HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION Italian Beginners (Section I Listening) Transcript Familiarisation Text MALE: FEMALE: MALE: FEMALE: MALE: FEMALE: Ciao Monica, vuoi venire al concerto di Cold

Dettagli

Progetto didattico gratuito rivolto alle sezioni medi e grandi della scuola dell infanzia di Venezia Stagione 2015 2016

Progetto didattico gratuito rivolto alle sezioni medi e grandi della scuola dell infanzia di Venezia Stagione 2015 2016 Progetto didattico gratuito rivolto alle sezioni medi e grandi della scuola dell infanzia di Venezia Stagione 2015 2016 Il Palazzetto Bru Zane Centre de musique romantique française è un istituzione votata

Dettagli

Proposte dedicate alle Scuole Elementari, Medie e Superiori, CAI & promosse in collaborazione con l A.S.D. ViviMottarone

Proposte dedicate alle Scuole Elementari, Medie e Superiori, CAI & promosse in collaborazione con l A.S.D. ViviMottarone Proposte dedicate alle Scuole Elementari, Medie e Superiori, CAI & promosse in collaborazione con l A.S.D. ViviMottarone Cari insegnanti, per l imminente stagione invernale vi proponiamo le offerte formative

Dettagli

Benvenuti nel Vostro Club

Benvenuti nel Vostro Club C o r p o r a t e H o s p i t a l i t y 2 0 1 4 / 2 0 1 5 C o r p o r a t e H o s p i t a l i t y 2 0 1 4 / 2 0 1 5 Benvenuti nel Vostro Club La club house è il tetto sotto il quale i soci di un circolo

Dettagli

Finali Nazionali di Rugby Istituzioni scolastiche secondarie del I Ciclo (limitatamente alla scuola secondaria di I grado) e II Ciclo di Istruzione

Finali Nazionali di Rugby Istituzioni scolastiche secondarie del I Ciclo (limitatamente alla scuola secondaria di I grado) e II Ciclo di Istruzione Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca Presidenza del Consiglio dei Ministri Dipartimento per gli Affari Regionali, il Turismo e lo Sport Ufficio per lo Sport Ufficio Scolastico Regionale

Dettagli

numero 43 dicembre 2014

numero 43 dicembre 2014 EDITORIALE Care Donatrici e cari Donatori, anche quest anno ci accingiamo a celebrare il Santo Natale e a chiudere un altro anno che abbiamo vissuto con qualche difficoltà ma anche mi auguro con tante

Dettagli

1. Completa le frasi con l imperfetto e il passato prossimo dei verbi tra parentesi.

1. Completa le frasi con l imperfetto e il passato prossimo dei verbi tra parentesi. Nome studente Data TEST DI AMMISSIONE AL LIVELLO B1.1 (Medio 1) 1. Completa le frasi con l imperfetto e il passato prossimo dei verbi tra parentesi. Es. Ieri sera non ti (noi-chiamare) abbiamo chiamato

Dettagli

Il centro congressi del Lago di Como.

Il centro congressi del Lago di Como. Il centro congressi del Lago di Como. centro congressi Spazio Villa Erba Dal talento creativo di Mario Bellini un capolavoro di design in acciaio e cristallo, le cui forme sono esaltate dalla poesia del

Dettagli

60 Congresso Internazionale SPAR Vienna e Salisburgo, Austria 10-16 maggio 2015

60 Congresso Internazionale SPAR Vienna e Salisburgo, Austria 10-16 maggio 2015 60 Congresso Internazionale SPAR Vienna e Salisburgo, Austria 10-16 maggio 2015 Domenica 10 maggio 2015 Abbiamo il piacere di invitarvi al 60 Congresso Internazionale SPAR, che si terrà presso l hotel

Dettagli

La Biennale 2015. A Genova, dal 5 al 7 giugno 2015. Cos è la Biennale della Prossimità. Chi partecipa alla Biennale della Prossimità

La Biennale 2015. A Genova, dal 5 al 7 giugno 2015. Cos è la Biennale della Prossimità. Chi partecipa alla Biennale della Prossimità La Biennale 2015 Cos è la Biennale della Prossimità La Biennale della Prossimità si svolgerà a Genova dal 5 al 7 giugno 2015. È un appuntamento nazionale dedicato interamente alle comunità locali, alle

Dettagli

HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION ITALIAN 2 UNIT Z LISTENING SKILLS TRANSCRIPT

HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION ITALIAN 2 UNIT Z LISTENING SKILLS TRANSCRIPT N E W S O U T H W A L E S HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION 1998 ITALIAN 2 UNIT Z LISTENING SKILLS TRANSCRIPT 2 ITEM 1 PAOLO PAOLO Ieri ho avuto una bella sorpresa; ho ricevuto una lettera da Paolo.

Dettagli

DALLA PARTE DEI SENIOR. Prodotti e servizi che semplificano la vita.

DALLA PARTE DEI SENIOR. Prodotti e servizi che semplificano la vita. DALLA PARTE DEI SENIOR Prodotti e servizi che semplificano la vita. LA BANCA COME TU LA DALLA PARTE DEI SENIOR Prodotti e servizi che semplificano la vita. VUOI Per Una banca che sia il mio consulente

Dettagli

Ponte Ognissanti Matera e la Basilicata (30 ottobre 02 novembre)

Ponte Ognissanti Matera e la Basilicata (30 ottobre 02 novembre) Ponte Ognissanti Matera e la Basilicata (30 ottobre 02 novembre) 30 ottobre (sabato) Partenza del gruppo da - Destinazione MATERA. Arrivo c/o hotel 3* sup - 4* - check in e pranzo in hotel anticipato da

Dettagli

Ricerca contenuti. Elenco risultati. Servizio ricerca [Comune di Magnago]

Ricerca contenuti. Elenco risultati. Servizio ricerca [Comune di Magnago] Ricerca contenuti Elenco risultati 2014_commissione_paesaggio Ultima modifica: 24/09/2014 Termine presentazione candidature ore 12.00 di martedi 23 settembre 2014 2015 Orario estivo uffici postali Ultima

Dettagli

Livello CILS A2 Modulo bambini

Livello CILS A2 Modulo bambini Livello CILS A2 Modulo bambini MAGGIO 2012 Test di ascolto numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI

Dettagli

RUGBY LECCO 1 TORNEO SEVEN INTERNAZIONALE 25-26-27 MAGGIO 2012 LECCO CENTRO SPORTIVO BIONE

RUGBY LECCO 1 TORNEO SEVEN INTERNAZIONALE 25-26-27 MAGGIO 2012 LECCO CENTRO SPORTIVO BIONE RUGBY LECCO 1 TORNEO SEVEN INTERNAZIONALE 25-26-27 MAGGIO 2012 LECCO CENTRO SPORTIVO BIONE L A.S.D. Rugby Lecco è lieto di invitare il Vostro Club a partecipare al primo Torneo Internazionale di rugby

Dettagli

SESTRIERE 14/17 DICEMBRE 2008

SESTRIERE 14/17 DICEMBRE 2008 SESTRIERE 14/17 DICEMBRE 2008 La Direzione Generale dell Ufficio Scolastico Regionale per il Piemonte, la Conferenza Permanente dei Coordinatori di Educazione fisica e Sportiva e l UTS-EMFS 66 Martiri

Dettagli

Vasaloppet la più lunga gara di sci di fondo del mondo

Vasaloppet la più lunga gara di sci di fondo del mondo Vasaloppet la più lunga gara di sci di fondo del mondo Lunedi 02 marzo Lunedi 09 marzo 2015 La Vasaloppet di 90 km a stile classico, è la gara più lunga e longeva della storia dello sci di fondo. La Vasaloppet,

Dettagli

Programma Neve 2014/15

Programma Neve 2014/15 62 Programma Neve 2014/15 SCI CLUB FERRUCCIO PIANTANIDA info@sciclubpiantanida.org - www.sciclubpiantanida.org Ufficio GRUPPO A.N.A. via PERRONE, 7 - Novara - tel/fax 0321.35444 La nostra storia Era il

Dettagli

ORGANIZZAZIONE: con la collaborazione di:

ORGANIZZAZIONE: con la collaborazione di: 1.a edizione della primavera Rotariana A NAPOLI i Rotary italiani a Napoli alla scoperta dei segreti di Partenope 25-28 aprile 2013 organizzata dal ROTARY CLUB NAPOLI NORD ORGANIZZAZIONE: con la collaborazione

Dettagli

ANNIVERSARIO IN ARRIVO?

ANNIVERSARIO IN ARRIVO? ANNIVERSARIO IN ARRIVO? Scopri chi può aiutarti a sorprenderla! 1 CON QUESTA GUIDA SCOPRIRAI: > Perché festeggiare un anniversario di nozze > Quali sono le coppie più felici > I momenti che ricorderai

Dettagli

MARINELLA EUSEBI MANGANO TORINO LA MIA CITTÀ 1 - CONOSCERE L'ITALIA ELEMENTI DI GEOGRAFIA ED ECONOMIA PER DONNE NORD AFRICANE I T A L I A LIVELLO 1

MARINELLA EUSEBI MANGANO TORINO LA MIA CITTÀ 1 - CONOSCERE L'ITALIA ELEMENTI DI GEOGRAFIA ED ECONOMIA PER DONNE NORD AFRICANE I T A L I A LIVELLO 1 MARINELLA EUSEBI MANGANO TORINO LA MIA CITTÀ 1 - CONOSCERE L'ITALIA ELEMENTI DI GEOGRAFIA ED ECONOMIA PER DONNE NORD AFRICANE I T A L I A LIVELLO 1 EDIZIONE 2014 LIBERAMENTE ISPIRATO A DIRITTI E ROVESCI

Dettagli

Sabato Gita a piedi da scegliere per la città di Venezia ed eventuale pranzo al sacco.

Sabato Gita a piedi da scegliere per la città di Venezia ed eventuale pranzo al sacco. Venezia, Oggetto: proposta Visita a Venezia di 2/3 giorni. Alla c.a. del sig.., presidente del Camper Club.. Gent.mo Presidente, come da nostre intese telefoniche, con la presente vi inviamo una proposta

Dettagli

LO SPETTACOLO STA PER INIZIARE

LO SPETTACOLO STA PER INIZIARE Serata di apertura 2 Giugno 2014 LO SPETTACOLO STA PER INIZIARE Dopo lo straordinario successo dell edizione del Centenario, torna Domenica 1 Giugno 2014 Arena di Verona 2014 - Lo Spettacolo Sta Per Iniziare,

Dettagli

GIORNATA DELLA SOLIDARIETA. Cari amici,

GIORNATA DELLA SOLIDARIETA. Cari amici, E D I Z I O N E S T R A O R D I N A R I A G E N N A I O 2 0 1 2 GIORNATA S O M M A R I O : INTRODUZIONE LOCANDINE DELLE MANIFESTAZIONI DI: GENOVA RAPALLO LAVAGNA LA SPEZIA Cari amici, DELLA SOLIDARIETA

Dettagli

Le proposte di UNA Hotels & Resorts per trascorrere un indimenticabile Natale e Capodanno

Le proposte di UNA Hotels & Resorts per trascorrere un indimenticabile Natale e Capodanno Le proposte di UNA Hotels & Resorts per trascorrere un indimenticabile Natale e Capodanno Ottobre 2010 UNA Hotels & Resorts, la catena alberghiera italiana da dieci anni sinonimo di accoglienza di qualità,

Dettagli

OSSERVATORIO TURISTICO DELLA MONTAGNA - Consuntivo stagione invernale 2012-2013 -

OSSERVATORIO TURISTICO DELLA MONTAGNA - Consuntivo stagione invernale 2012-2013 - OSSERVATORIO TURISTICO DELLA MONTAGNA - Consuntivo stagione invernale 2012-2013 - La stagione invernale 2012-2013 si è conclusa negativamente Le settimane bianche registrano una preoccupante discesa nonostante

Dettagli

VIVERE A LUGANO ABITANDO NEL COMFORT IN APPARTAMENTI DA 1½ A 4½ LOCALI

VIVERE A LUGANO ABITANDO NEL COMFORT IN APPARTAMENTI DA 1½ A 4½ LOCALI VIVERE A LUGANO ABITANDO NEL COMFORT IN APPARTAMENTI DA 1½ A 4½ LOCALI FOTO PAGINA INTERA DRONE GLI APPARTAMENTI Gli appartamenti da 1½ a 4½ locali, con eventuale possibilità d arredo, sono la scelta

Dettagli

Bando del 3 Klausberg Ice Games Concorso Internazionale Sculture di Neve a Cadipietra/Valle Aurina

Bando del 3 Klausberg Ice Games Concorso Internazionale Sculture di Neve a Cadipietra/Valle Aurina Cadipietra/Valle Aurina, 23.06.2011gs Bando del 3 Klausberg Ice Games Concorso Internazionale Sculture di Neve a Cadipietra/Valle Aurina Gentili Signore ed Egregi Signori! Dopo il successo dell inverno

Dettagli

BENVENUTI ALLA SCUOLA T OSCANA!!!

BENVENUTI ALLA SCUOLA T OSCANA!!! Test your Italian This is the entrance test. Please copy and paste it in a mail and send it to info@scuola-toscana.com Thank you! BENVENUTI ALLA SCUOLA T OSCANA!!! TEST DI INGRESSO Data di inizio del corso...

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Istituto Comprensivo A. Da Rosciate

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Istituto Comprensivo A. Da Rosciate Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Istituto Comprensivo A. Da Rosciate Via Codussi, 5 24124 Bergamo Tel 035243373 Fax: 0353831961 e-mail: segreteria@darosciate.it -bgic81400p@pec.istruzione.it

Dettagli

FESTIVAL DELLE ALPI DI LOMBARDIA

FESTIVAL DELLE ALPI DI LOMBARDIA FESTIVAL DELLE ALPI DI LOMBARDIA...e della sua gente, delle tradizioni,della cultura e del turismo I Edizione 24-26 giugno 2011 Comitato organizzatore Ufficio stampa Segreteria organizzativa: Via Zelasco1-24122

Dettagli

SETTIMA LEZIONE LUCIA NON LO SA

SETTIMA LEZIONE LUCIA NON LO SA SETTIMA LEZIONE LUCIA NON LO SA SETTIMA LEZIONE 72 Lucia non lo sa Claudia Claudia Come? Avete fatto conoscenza in ascensore? Non ti credo. Eppure devi credermi, perché è la verità. E quando? Un ora fa.

Dettagli

CAPITOLO 4 LE PREPOSIZIONI LE PREPOSIZIONI SEMPLICI A. COMPLETARE CON LA PREPOSIZIONE SEMPLICE:

CAPITOLO 4 LE PREPOSIZIONI LE PREPOSIZIONI SEMPLICI A. COMPLETARE CON LA PREPOSIZIONE SEMPLICE: CAPITOLO 4 LE PREPOSIZIONI LE PREPOSIZIONI SEMPLICI A. COMPLETARE CON LA PREPOSIZIONE SEMPLICE: 1. dove sei? Sono Milano 2. Dove abiti? Abito Italia. 3. Come vai all'università? Vado bicicletta. 4. Vieni

Dettagli

DICEMBRE 2009. newsletter dei Circoli Fotografici della provincia di Varese associati a FIAF

DICEMBRE 2009. newsletter dei Circoli Fotografici della provincia di Varese associati a FIAF Ben ritrovati! Ecco il terzo numero della nostra newsletter, ancora in forma embrionale rispetto alle sue vere potenzialità. Cominciamo a fare sul serio con l anno nuovo? Vi ricordo che la varietà e la

Dettagli

gruppo dirigenti Fiat

gruppo dirigenti Fiat gruppo dirigenti Fiat s w e N BOLLETTINO PERIODICO DI INFORMAZIONE A CURA DEL GRUPPO DIRIGENTI FIAT N. 17 - Maggio 2009 L ASSOCIAZIONE EDITORIALE C ari Soci il 2009 si è aperto con uno scenario economico

Dettagli

650,00 (minimo 20 partecipanti)

650,00 (minimo 20 partecipanti) 5/8 febbraio 2005 ITINERARIO: MILANO LISBONA QUELUZ SINTRA CASCAIS - ESTORIL LISBONA MILANO DURATA DEL VIAGGIO: 4 GIORNI (3 NOTTI) MEZZO DI TRASPORTO: VOLI DI LINEA DA VENEZIA/MILANO TRATTAMENTO: MEZZA

Dettagli

ANDAMENTO DEL MERCATO AUTOVETTURE IN ITALIA PER PROVINCIA E MACRO-AREA ANNO 2013

ANDAMENTO DEL MERCATO AUTOVETTURE IN ITALIA PER PROVINCIA E MACRO-AREA ANNO 2013 ANDAMENTO DEL MERCATO AUTOVETTURE IN ITALIA PER PROVINCIA E MACRO-AREA ANNO 2013 A CURA DELL AREA PROFESSIONALE STATISTICA A.G. GENNAIO 2014 ANDAMENTO MERCATO AUTOVETTURE IN ITALIA PER PROVINCIA E MACRO-AREA

Dettagli

Stagione 2006-2007. La montagna per amica. Eventi proposti da: Tel. sede 039-6012956; Tel. cell. 347-9471002

Stagione 2006-2007. La montagna per amica. Eventi proposti da: Tel. sede 039-6012956; Tel. cell. 347-9471002 Stagione 2006-2007 CORSI SCI ALPINO SCI NORDICO SNOWBOARD Eventi proposti da: CEA La montagna per amica SABATO 13, 20, 27 GENNAIO E 3 FEBBRAIO 2007 CORSI A: CHIESA IN VALMALENCO (SO) I CORSI E LA SKIAREA

Dettagli

FAC-SIMILE 2014/2015 STAGIONALE IL TUOSKIPASS

FAC-SIMILE 2014/2015 STAGIONALE IL TUOSKIPASS IL TUOSKIPASS STAGIONALE 2014/2015 UNA NEVICATA DI EMOZIONI DA VIVERE QUANDO, COME E DOVE VUOI! Il vostro stagionale è il pass che vi dà la libertà di sciare quando, come, dove volete a Bardonecchia e

Dettagli

è al Pad. 2 STAND M 038 anche al convegno che si terrà sabato 19 settembre c.a. Sala TRECENTO Ingresso EST PER TE UN REGALO ED UNA PIACEVOLE

è al Pad. 2 STAND M 038 anche al convegno che si terrà sabato 19 settembre c.a. Sala TRECENTO Ingresso EST PER TE UN REGALO ED UNA PIACEVOLE è al Pad. 2 STAND M 038 anche al convegno che si terrà sabato 19 settembre c.a. Sala TRECENTO Ingresso EST PER TE UN REGALO ED UNA PIACEVOLE Newsletter a cura di Confederazione Italiana Campeggiatori Via

Dettagli

Anno Scolastico 2012/2013 Scuola Primaria G. Lodi Crevalcore

Anno Scolastico 2012/2013 Scuola Primaria G. Lodi Crevalcore Anno Scolastico 2012/2013 Scuola Primaria G. Lodi Crevalcore Gemellaggio tra la Classe V D della Scuola Primaria G. Lodi e la Classe V F della Scuola Primaria di Bollate Insegnante Paola Poppi La nostra

Dettagli

Il progetto. Chi siamo

Il progetto. Chi siamo inaugurazione 11 dic/2010 Il Parco si apre alla città con nuove idee, tante iniziative e grandi sorprese: ti aspettiamo! Il progetto Il Parco della Montagnola è una sfida che Antoniano Onlus ha accettato

Dettagli

Convenzioni nazionali Academy Card anno 2007

Convenzioni nazionali Academy Card anno 2007 1 Accordo Residence Luciani COSTA Edutainment S.p.A. Grazie all accordo stipulato con la Società Costa Edutainment S.p.A. ai titolari di Academy Card sono riservati degli ingressi con tariffe scontate

Dettagli

DALLA PARTE DEI SENIOR. Prodotti e servizi che semplificano la vita.

DALLA PARTE DEI SENIOR. Prodotti e servizi che semplificano la vita. DALLA PARTE DEI SENIOR Prodotti e servizi che semplificano la vita. LA BANCA COME TU LA DALLA PARTE DEI SENIOR Prodotti e servizi che semplificano la vita. VUOI Per Una banca che sia il mio consulente

Dettagli

UN VIAGGIO ALLA SCOPERTA DELLA STORIA

UN VIAGGIO ALLA SCOPERTA DELLA STORIA MAV IN FAMIGLIA UN VIAGGIO ALLA SCOPERTA DELLA STORIA Il Mav è un museo in cui adulti e bambini possono comprendere, apprendere e meravigliarsi insieme. È il luogo da cui partire per un viaggio nella storia,

Dettagli

COMUNE DI MODENA RASSEGNA STAMPA QUOTIDIANA Venerdì, 05 giugno 2015

COMUNE DI MODENA RASSEGNA STAMPA QUOTIDIANA Venerdì, 05 giugno 2015 COMUNE DI MODENA RASSEGNA STAMPA QUOTIDIANA Venerdì, 05 giugno 2015 COMUNE DI MODENA RASSEGNA STAMPA QUOTIDIANA Venerdì, 05 giugno 2015 Gazzetta di Modena 05/06/2015 Gazzetta di Modena Pagina 14 Donne

Dettagli

UNIVERSITÀ POPOLARE della TERZA ETÀ e dell EDUCAZIONE PERMANENTE Ivrea BENVENUTI ALL ASSEMBLEA ORDINARIA DEL 31 ANNO

UNIVERSITÀ POPOLARE della TERZA ETÀ e dell EDUCAZIONE PERMANENTE Ivrea BENVENUTI ALL ASSEMBLEA ORDINARIA DEL 31 ANNO BENVENUTI ALL ASSEMBLEA ORDINARIA DEL 31 ANNO Città di Consuntivo del 30 anno (2011-2012) Presentazione nuovo direttivo Programmi A.A. 2012-2013 1 Uomini 31% UNIVERSITÀ POPOLARE della TERZA ETÀ Anno 2011-2012

Dettagli

CENTRO DIURNO INTEGRATO

CENTRO DIURNO INTEGRATO FONDAZIONE O.N.L.U.S. SANTA MARIA DELLA NEVE 25055 Pisogne (Bs) CENTRO DIURNO INTEGRATO CARTA DEI SERVIZI PRESENTAZIONE La struttura residenziale, che sorge su una superficie di circa mq. 10.500, è dotata

Dettagli

RAPPORTO SULLE DIFESE ANTICRIMINE DEL SETTORE BANCARIO

RAPPORTO SULLE DIFESE ANTICRIMINE DEL SETTORE BANCARIO RAPPORTO SULLE DIFESE ANTICRIMINE DEL SETTORE BANCARIO NEL 2010 E vietata la riproduzione anche parziale senza l autorizzazione di OSSIF 1 INDICE PREMESSA... 3 Capitolo 1... 4 Impianti e caratteristiche...

Dettagli

Per ricordare meglio le parole nuove, scrivile e contemporaneamente leggile ad alta voce.

Per ricordare meglio le parole nuove, scrivile e contemporaneamente leggile ad alta voce. Consiglio Per ricordare meglio le parole nuove, scrivile e contemporaneamente leggile ad alta voce. La mia famiglia Federico ci presenta la sua famiglia. Guarda il disegno e completa con i nomi della famiglia.

Dettagli

SERVIZIO CIVILE REGIONALE BANDO 2013 Sintesi del progetto

SERVIZIO CIVILE REGIONALE BANDO 2013 Sintesi del progetto SERVIZIO CIVILE REGIONALE BANDO 2013 Sintesi del progetto ENTE PROPONENTE A.V.I.S. Fidenza TITOLO DEL PROGETTO Donatori senza confini SEDE/I DI ATTUAZIONE E NUMERO DEI VOLONTARI RICHIESTI PER SEDE Sede

Dettagli

gruppo dirigenti Fiat BOLLETTINO PERIODICO DI INFORMAZIONE A CURA DEL GRUPPO DIRIGENTI FIAT N. 22 - Dicembre 2010

gruppo dirigenti Fiat BOLLETTINO PERIODICO DI INFORMAZIONE A CURA DEL GRUPPO DIRIGENTI FIAT N. 22 - Dicembre 2010 gruppo dirigenti Fiat BOLLETTINO PERIODICO DI INFORMAZIONE A CURA DEL GRUPPO DIRIGENTI FIAT N. 22 - Dicembre 2010 L ASSOCIAZIONE EDITORIALE Cari soci, ci stiamo avvicinando alla conclusione di un anno

Dettagli

ORGANIZZAZIONE FAQ Come arrivare - Cosa portare

ORGANIZZAZIONE FAQ Come arrivare - Cosa portare ORGANIZZAZIONE FAQ Come arrivare - Cosa portare Progetto Argo: percorsi per il recupero di difficoltà scolastiche ARTICOLAZIONE DELLA SETTIMANA DI STUDIO Nell arco della settimana il monte orario per ciascuna

Dettagli

ΤΠΟΤΡΓΔΙΟ ΠΑΙΓΔΙΑ ΚΑΙ ΠΟΛΙΣΙΜΟΤ ΓΙΔΤΘΤΝΗ ΜΔΗ ΔΚΠΑΙΓΔΤΗ ΚΡΑΣΙΚΑ ΙΝΣΙΣΟΤΣΑ ΔΠΙΜΟΡΦΩΗ ΣΕΛΙΚΕ ΕΝΙΑΙΕ ΓΡΑΠΣΕ ΕΞΕΣΑΕΙ ΥΟΛΙΚΗ ΥΡΟΝΙΑ 2010-2011

ΤΠΟΤΡΓΔΙΟ ΠΑΙΓΔΙΑ ΚΑΙ ΠΟΛΙΣΙΜΟΤ ΓΙΔΤΘΤΝΗ ΜΔΗ ΔΚΠΑΙΓΔΤΗ ΚΡΑΣΙΚΑ ΙΝΣΙΣΟΤΣΑ ΔΠΙΜΟΡΦΩΗ ΣΕΛΙΚΕ ΕΝΙΑΙΕ ΓΡΑΠΣΕ ΕΞΕΣΑΕΙ ΥΟΛΙΚΗ ΥΡΟΝΙΑ 2010-2011 ΤΠΟΤΡΓΔΙΟ ΠΑΙΓΔΙΑ ΚΑΙ ΠΟΛΙΣΙΜΟΤ ΓΙΔΤΘΤΝΗ ΜΔΗ ΔΚΠΑΙΓΔΤΗ ΚΡΑΣΙΚΑ ΙΝΣΙΣΟΤΣΑ ΔΠΙΜΟΡΦΩΗ ΣΕΛΙΚΕ ΕΝΙΑΙΕ ΓΡΑΠΣΕ ΕΞΕΣΑΕΙ ΥΟΛΙΚΗ ΥΡΟΝΙΑ 2010-2011 Μάθημα: Ιταλικά Δπίπεδο: 2 Γιάρκεια: 2 ώρες Ημερομηνία: 23 Μαΐοσ

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 2

Test di ascolto Numero delle prove 2 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi. In quale luogo puoi ascoltare i dialoghi? Scegli una delle tre proposte che ti diamo. DEVI SCRIVERE LE TUE

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO GIO POMODORO ORCIANO DI PESARO. PROGETTO: leggere

ISTITUTO COMPRENSIVO GIO POMODORO ORCIANO DI PESARO. PROGETTO: leggere ISTITUTO COMPRENSIVO GIO POMODORO ORCIANO DI PESARO Legger mente PROGETTO: leggere Prevenzione, potenziamento e sviluppo delle autonomie scolastiche nell apprendimento: dalla scuola dell infanzia alla

Dettagli

ROSSOCORSA: STORIA DI UN AZIENDA DI SUCCESSO

ROSSOCORSA: STORIA DI UN AZIENDA DI SUCCESSO EMOZIONI IN PISTA ROSSOCORSA: STORIA DI UN AZIENDA DI SUCCESSO Rossocorsa, un simbolo da sempre legato alle auto stradali e da competizione del Cavallino Rampante e del Tridente. La storia di Rossocorsa

Dettagli

R O M A Archeologica, Cristiana, Barocca

R O M A Archeologica, Cristiana, Barocca Associazione culturale Bareggese Via Don Biella 2 Bareggio (MI) P. IVA : 07178300963 www.numtuccinsema.it L associazione culturale Bareggese P r o p o n e T o u r d i c i n q u e g i o r n i R O M A Archeologica,

Dettagli

19 CAMPIONATO DEL MONDO DI ORGANETTO E DI FISARMONICA DIATONICA

19 CAMPIONATO DEL MONDO DI ORGANETTO E DI FISARMONICA DIATONICA A.M.I.SA.D Comune di Recoaro terme C.D.M.I. G. Rossini 19 CAMPIONATO DEL MONDO DI ORGANETTO E DI FISARMONICA DIATONICA 19 th WORLD ACCORDION - DIATONIC ACCORDION CHAMPIONSHIP Recoaro Terme (VI) - ITALIA

Dettagli

Un nuovo portale tra il club ed i soci

Un nuovo portale tra il club ed i soci Anno 1, Numero 1 Marzo- Aprile 2013 Notiziario riservato ai soci del Un nuovo portale tra il club ed i soci Carissimi soci, è con grande piacere che Vi presento il primo numero de La Gazzetta del Cinquecentista,il

Dettagli

BUSINESS. Food. della pausa pranzo

BUSINESS. Food. della pausa pranzo Food il piacere della pausa pranzo a freezer, microonde e forno pizza ci pensiamo noi Food Se non avete in azienda freezer, microonde o fornetto nessun problema. Business Food ve li fornirà per provare

Dettagli

57 Corso di Orientamento Universitario

57 Corso di Orientamento Universitario Comune di Colle di Val d Elsa 2008 57 Corso di Orientamento Universitario SCUOLA NORMALE SUPERIORE Pisa Colle di Val d Elsa (SI) 12 18 luglio Cortona 29 giugno 5 luglio Camigliatello Silano 22 28 luglio

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

DOMENICA 8 NOVEMBRE. h 10.00-19.00

DOMENICA 8 NOVEMBRE. h 10.00-19.00 DOMENICA 8 NOVEMBRE APERTURA e CASA DI BABBO NATALE SPECIALE evento condotto da Elia Tarantino con le telecamere di Mosaico in onda su RETE SETTE canale 12 e SKY canale 825 Esibizione degli sbandieratori

Dettagli

Distretto 2072 Rotaract Club Lugo Rotary Club Padrino: Rotary Club Lugo A.R. 2014/2015 www.rotaractlugo.org

Distretto 2072 Rotaract Club Lugo Rotary Club Padrino: Rotary Club Lugo A.R. 2014/2015 www.rotaractlugo.org Presidente Jonni Sangiorgi Segreteria Simone Facchini (facchini.sim@gmail.com) Via Medici 10, Lugo (Ra) Sara Savioli (sarinasavio89@yahoo.it) Viale Oriani 30, Lugo (Ra) Email Club: rotaractclublugo@libero.it

Dettagli

CONVENZIONE ASSICURATIVA 2008-2011 FIPAV UNIPOL

CONVENZIONE ASSICURATIVA 2008-2011 FIPAV UNIPOL CONVENZIONE ASSICURATIVA 2008-2011 FIPAV UNIPOL DIAMO SICUREZZA A CHI CI REGALA EMOZIONI La nuova Convenzione Fipav Unipol Assicurazioni tutela la tua serenità e quella della tua famiglia assicurandoti

Dettagli

5 Wie die vorherige Aufgabe. 6 Vervollständigt die Sätze wie im Beispiel. 7 Vervollständigt die Frage oder die Antwort.

5 Wie die vorherige Aufgabe. 6 Vervollständigt die Sätze wie im Beispiel. 7 Vervollständigt die Frage oder die Antwort. 1 Vervollständigt mit dem Indikativ Präsens der vorgegebenen Verben. 1. andare Io... spesso a mangiare al ristorante. 2. venire Domani Maria e Bruno... a casa mia. 3. andare Antonio e Sergio... in Francia.

Dettagli

TECNOLOGIC@MENTE LABORATORIO-MUSEO SCHEDA TECNICA. 52 km www.museotecnologicamente.it Tel: 0125/1961160 e-mail: scuole@museotecnologicamente.

TECNOLOGIC@MENTE LABORATORIO-MUSEO SCHEDA TECNICA. 52 km www.museotecnologicamente.it Tel: 0125/1961160 e-mail: scuole@museotecnologicamente. LABORATORIO-MUSEO TECNOLOGIC@MENTE Tecnologic@mente, coordinato e gestito dalla Fondazione Natale Capellaro, in questi anni ha svolto un importante e fondamentale lavoro volto per la conservazione e, soprattutto,

Dettagli

Kids Time Group. Creative Summer Center

Kids Time Group. Creative Summer Center Kids Time Group Creative Summer Center ДЛЯ ДЕТЕЙ И ИХ РОДИТЕЛЕЙ. MУЛЬТИ- ЛИНГВИСТИЧЕСКАЯ ПРОГРАММА Opening 2015 28 July - 08 August Forte dei Marmi / Villa Bertelli Via Giuseppe Mazzini, 200 +39 391 457

Dettagli