Provvedimento Beneficiario Importo vantaggio Norma a titolo attribuzione Ufficio / Responsabile Procedimento REALIZZAZIONE

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Provvedimento Beneficiario Importo vantaggio Norma a titolo attribuzione Ufficio / Responsabile Procedimento REALIZZAZIONE"

Transcript

1 Provvedimento Beneficiario Importo vantaggio Norma a titolo attribuzione Ufficio / Responsabile Procedimento ,55 REGOLAMENTO PER LA RETTE ISTITUTI MINORI COOP. INSIEME PER GLI ALTRI DI SPESA RETTE MINORI REPUBBLICA DEI RAGAZZI MESE DI GENNAIO FEBBRAIO RETTE PER MINORI LA RETTE PER MINORI LA GALETTA RETTE PER MINORI MARIA AUSILIATRICE FEBBRAIO IL GIROTONDO APRILE ,00 REGOLAMENTO PER LA ,00 REGOLAMENTO PER LA ,00 REGOLAMENTO PER LA ,00 REGOLAMENTO PER LA ,00 REGOLAMENTO PER LA Modalità individuazione

2 MARIA AUSILIATRICE MARZO 8 LA APRILE 9 10 RAGAZZI EUROMED LA PERGOLA MESI DI APRILE E MAGGIO MONELLO MARE APRILE RAGAZZI MESE DI APRILE ,00 REGOLAMENTO PER LA ,00 REGOLAMENTO PER LA ,00 REGOLAMENTO PER LA ,00 REGOLAMENTO PER LA ,00 REGOLAMENTO PER LA ,00 REGOLAMENTO PER LA

3 RETTA MINORI GIROTONDO MAGGIO 14 MONELLO MARE APRILE RETTA ISTITUTO PER MINORI ITCA FAF RAGAZZI MONELLO MARE CASA MARIA AUSILIATRICE MAGGIO ,40 REGOLAMENTO PER LA ,00 REGOLAMENTO PER LA. 80,00 REGOLAMENTO PER LA ,00 REGOLAMENTO PER LA ,00 REGOLAMENTO PER LA ,00 REGOLAMENTO PER LA

4 MAGGIO 20 RETTA MINORE INSIEME PER GLI ALTRI APRILE MAGGIO E GIUGNO 21 GIUGNO RETTA MINORI AP.S ACQUA VIVA DA GENNAIO A GIUGNO LUGLIO RETTA MINORI IL GIROTONDO GIUGNO ,25 REGOLAMENTO PER LA ,41 REGOLAMENTO PER LA ,50 REGOLAMENTO PER LA ,00 REGOLAMENTO PER LA ,25 REGOLAMENTO PER LA ,00 REGOLAMENTO PER LA

5 IL FUNAMBOLO MESI DI GIUGNO LUGLIO 26 COOP. RETTE MINORI INSIEME PER GLI ALTRI LUGLIO AGOSTO 27 ISTITUTI MINORI RAGAZZI MESE DI GIUGNO RETTE ISTITUI MINORI EUROMED LA PERGOLA MESI DI 28 LUGLIO E AGOSTO RETTA ISTITUTO PER MINORI MONELLO MARE MESI DI LUGLIO E AGOSTO RETTA PER MINORI ACQUAVIVA MESE DI LUGLIO ,00 REGOLAMENTO PER LA ,88 REGOLAMENTO PER LA ,00 REGOLAMENTO PER LA ,50 REGOLAMENTO PER LA ,00 REGOLAMENTO PER LA ,00 REGOLAMENTO PER LA

6 GIROTONDO MESE DI SETTMBRE 31 LA MESE DI SETTEMBRE 32 INSIEME PER GLI ALTRI MESE DI SETTEMBRE IL FUNAMBOLO MESE DI SETTEMBRE IL FUNAMBOLO MESE DI SETTEMBRE AGOSTO ,00 REGOLAMENTO PER LA ,50 REGOLAMENTO PER LA ,98 REGOLAMENTO PER LA ,00 REGOLAMENTO PER LA ,00 REGOLAMENTO PER LA ,25 REGOLAMENTO PER LA

7 EUROMED LA PERGOLA MESE DI SETTEMBRE ,00 REGOLAMENTO PER LA

ISTITUTO COMPRENSIVO di MONGRANDO

ISTITUTO COMPRENSIVO di MONGRANDO Assenze NOVEMBRE 2013 101 202 assenza 8,00% presenza 92,00% 25 100 assenza 16,00% presenza 84,00% Assenze OTTOBRE 2013 101 162 assenza 5,94% presenza 94,06% 25 106 assenza 15,70% presenza 84,30% Assenze

Dettagli

GENNAIO 2015 Utenze Non Domestiche

GENNAIO 2015 Utenze Non Domestiche G V S D L M M G V S D L M M G V S D L M M G V S D L M M G V S GENNAIO 2015 D L M M G V S D L M M G V S D L M M G V S D L M M G V S 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27

Dettagli

CONSERVATORIO STATALE DI MUSICA EVARISTO FELICE DALL ABACO NOVEMBRE 2013

CONSERVATORIO STATALE DI MUSICA EVARISTO FELICE DALL ABACO NOVEMBRE 2013 NOVEMBRE 2013 di assenza 22 25 550 32 13 34 10 89 9 648 36 // // // 36 DICEMBRE 2013 di assenza 22 20 440 // 99 11 3 113 6 432 24 // // 6 30 GENNAIO 2014 22 25 550 12 54 24 19 109 7 504 3 // 2 1 6 FEBBRAIO

Dettagli

TASSI DI ASSENZA E DI MAGGIOR PRESENZA DEL PERSONALE DELL ENTE PARCO REGIONALE MIGLIARINO, SAN ROSSORE, MASSACIUCCOLI

TASSI DI ASSENZA E DI MAGGIOR PRESENZA DEL PERSONALE DELL ENTE PARCO REGIONALE MIGLIARINO, SAN ROSSORE, MASSACIUCCOLI periodo : mese di GENNAIO 2014 50 1099 170 929 15,47 84,53 periodo : mese di FEBBRAIO 2014 50 1029 91 938 8,84 91,16 periodo : mese di MARZO 2014 50 1075 92 983 8,56 91,44 periodo : mese di APRILE 2014

Dettagli

Assenze dei dipendenti comunali (art. 21 Legge n. 69/2009) del mese di Gennaio 2011

Assenze dei dipendenti comunali (art. 21 Legge n. 69/2009) del mese di Gennaio 2011 del mese di Gennaio 2011 area unica 684 136 548 19,88% 80,12% 32 del mese di Febbraio 2011 area unica 684 97 587 14,18% 85,82% 32 del mese di Marzo 2011 area unica 768 95 673 12,37% 87,63% 32 del mese

Dettagli

TASSI DI ASSENZA E DI MAGGIORE PRESENZA DEL PERSONALE RELATIVI AL MESE DI GIUGNO 2009 ART. 21 L. 69 DEL 18.06.2009

TASSI DI ASSENZA E DI MAGGIORE PRESENZA DEL PERSONALE RELATIVI AL MESE DI GIUGNO 2009 ART. 21 L. 69 DEL 18.06.2009 TASSI DI ASSENZA E DI MAGGIORE PRESENZA DEL PERSONALE RELATIVI AL MESE DI GIUGNO 2009 16,541 84,712 TASSI DI ASSENZA E DI MAGGIORE PRESENZA DEL PERSONALE RELATIVI AL MESE DI LUGLIO 2009 29,718 70,932 TASSI

Dettagli

erogati dal Comune di 10/12/2013 TITOLO VI

erogati dal Comune di 10/12/2013 TITOLO VI Provvedimento Beneficiario Importo vantaggio Norma a titolo attribuzione 1 LIQUIDAZIONE Contributi a. 5.681,70 Regolamento per l'accesso alle SUSSIDI diversi a famiglie ECONOMICI con minori in STRAORDINARI

Dettagli

ANNO 2013. MESE DI GENNAIO 2013 N. giorni lavorativi: 26 SETTORI N.UNITA' PRESENZE ASSENZE* AMMINISTRATIVO - FINANZIARIO 3 85% 15% TECNICO

ANNO 2013. MESE DI GENNAIO 2013 N. giorni lavorativi: 26 SETTORI N.UNITA' PRESENZE ASSENZE* AMMINISTRATIVO - FINANZIARIO 3 85% 15% TECNICO ANNO 2013 MESE DI GENNAIO 2013 N. giorni lavorativi: 26 AMMINISTRATIVO - FINANZIARIO 3 90% 10% TECNICO 2 85% 15% MESE DI FEBBRAIO 2013 N. giorni lavorativi: 24 AMMINISTRATIVO - FINANZIARIO 3 94% 6% TECNICO

Dettagli

AREA GG LAVORATIVI GG ASSENZA GG PRESENZA % ASSENZA % PRESENZA AREA AFFARI GENERALI 144 30 114 20,83 79,17 AREA FINANZIARIA 73 9,5 63,5 13,01 86,99

AREA GG LAVORATIVI GG ASSENZA GG PRESENZA % ASSENZA % PRESENZA AREA AFFARI GENERALI 144 30 114 20,83 79,17 AREA FINANZIARIA 73 9,5 63,5 13,01 86,99 SITUAZIONE PRESENZE / ASSENZE - MESE GENNAIO 2011 AREA AFFARI GENERALI 144 30 114 20,83 79,17 AREA FINANZIARIA 73 9,5 63,5 13,01 86,99 AREA POLIZIA LOCALE 44 9 35 20,45 79,55 AREA TECNICA 104 10 94 9,62

Dettagli

Calendario interventi del mese di Gennaio 2016 Rovereto - Centro Pastorale Beata Giovanna, via Setaioli, 3/A

Calendario interventi del mese di Gennaio 2016 Rovereto - Centro Pastorale Beata Giovanna, via Setaioli, 3/A PRONTI A RIPARTIRE SEMINARIO - Calendario interventi del mese di Gennaio 2016 lunedì 4 gennaio lunedì 11 gennaio lunedì 18 gennaio lunedì 25 gennaio giovedì 7 gennaio mercoledì 13 gennaio mercoledì 20

Dettagli

Mese di gennaio 2011. ASSENZE Area Unità Operativa Numero Dipendenti Giorni lavorativi Tassi di assenza Tassi di presenza ferie malattia altro TOTALE

Mese di gennaio 2011. ASSENZE Area Unità Operativa Numero Dipendenti Giorni lavorativi Tassi di assenza Tassi di presenza ferie malattia altro TOTALE Mese di gennaio 2011 1 - - 1 11 9,09% 90,91% 1 5 - - 5 21 23,81% 76,19% 1 7 - - 7 21 33,33% 66,67% - - - - 0 - - - Totali 13 0 0 13 53 24,53% 75,47% Mese di febbraio 2011 3 - - 3 12 25,00% 75,00% 1 1 -

Dettagli

TRASPARENZA AMMINISTRATIVA ART. 21 L. 69/2009

TRASPARENZA AMMINISTRATIVA ART. 21 L. 69/2009 TRASPARENZA AMMINISTRATIVA ART. 21 L. 69/2009 TASSI DI ASSENZA E - MESE DI GENNAIO 2015 NON * 360 18 78,89 3,06 18,05 0 240 12 84,58 3,34 12,08 0 TASSI DI ASSENZA E - MESE DI FEBBRAIO 2015 NATURALISTICA

Dettagli

Calendario 2015 CICLISTICA-MONTECAVOLO

Calendario 2015 CICLISTICA-MONTECAVOLO Calendario 2015 CICLISTICA-MONTECAVOLO INSEMINIIIIIIIII!!!! Gennaio 2015 1 Giovedì 2 Venerdì 3 Sabato 4 Domenica 5 Lunedì 6 Martedì 7 Mercoledì 8 Giovedì 9 Venerdì 10 Sabato 11 Domenica 12 Lunedì 13 Martedì

Dettagli

ricovero ospedaliero/terapia salvavita/infortunio/ donazione sangue/convalescenza post-operatoria gg assenze malattia 20 458 75 1 33 31 16,38% 83,62%

ricovero ospedaliero/terapia salvavita/infortunio/ donazione sangue/convalescenza post-operatoria gg assenze malattia 20 458 75 1 33 31 16,38% 83,62% TASSI PRESENZE/ASSENZE GENNAIO 2014 20 458 75 1 33 31 16,38% 83,62% 9 189 40 11 0 21 21,16% 78,84% 26 560 51 6 0 44 9,11% 90,89% 36 834 105 22 1 74 12,59% 87,41% TASSI PRESENZE/ASSENZE FEBBRAIO 2014 20

Dettagli

PRONTI A RIPARTIRE ver.01

PRONTI A RIPARTIRE ver.01 ver.01 Calendario interventi del mese di Gennaio 2015 martedì 13 gennaio martedì 20 gennaio martedì 27 gennaio mercoledì 14 gennaio mercoledì 21 gennaio mercoledì 28 gennaio giovedì 15 gennaio giovedì

Dettagli

AREA TECNICA URBANISTICA 5,44 23,81 85,71 71,43 94,56 76,19

AREA TECNICA URBANISTICA 5,44 23,81 85,71 71,43 94,56 76,19 MESE GENNAIO A. NUMERO DIPENDENTI 9 7 MENSILI 2 9 7 7 3 3 2 2 D. TOTALE ASSENZE NEL MESE (+2) 27 2 3 3 D) 2 39 9 7, 2,7,, 2, 7,,7 7,3 9, 7,9 7, 92, 3,2, assenze dovute a permessi di cui alla L. /92 solo

Dettagli

% PRESENZE % ASSENZE IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO DOTT. DI ASCENZI TULLIO

% PRESENZE % ASSENZE IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO DOTT. DI ASCENZI TULLIO ADEMPIMENTI LEGGE 18 GIUGNO 29, N. 69 ANNO 211 MESE DI GENNAIO n^ Dipendenti AREE PRESENZE ASSENZE 81,25 18,75 87,5 12,5 2 ECONOMICO-FINANZIARIA 77,27 22,23 media mensile di PRESENZA 82,14 17,86 12,86

Dettagli

Comune di Sirolo. Provincia di Ancona. TRASPARENZA AMMINISTRATIVA (art 21 Legge 18.6.2009 n. 69)

Comune di Sirolo. Provincia di Ancona. TRASPARENZA AMMINISTRATIVA (art 21 Legge 18.6.2009 n. 69) MESE DI GENNAIO 2010 Numero giorni complessivi lavorativi 610 Numero giorni complessivi lavorati 533 Numero giorni complessivi di assenza 77 6 Permessi concorso/studio 0 Permessi personali 1 4 gg. TOTALE

Dettagli

RILEVAZIONE MENSILE DELLE ASSENZE DEI DIPENDENTI LEGGE 69/2009 - ARTICOLO 21

RILEVAZIONE MENSILE DELLE ASSENZE DEI DIPENDENTI LEGGE 69/2009 - ARTICOLO 21 RILEVAZIONE MENSILE DELLE DEI MESE DI SETTEMBRE 2015 VI PARCO 5 110 98 12 10,91 89,09 AGRICOLTURA, FORESTAZIONE 3 66 65 1 1,52 98,48 TOTALI 8 176 163 13 7,39 92,61 RILEVAZIONE MENSILE DELLE DEI MESE DI

Dettagli

RILEVAZIONE MENSILE DELLE ASSENZE DEI DIPENDENTI LEGGE 69/2009 - ARTICOLO 21

RILEVAZIONE MENSILE DELLE ASSENZE DEI DIPENDENTI LEGGE 69/2009 - ARTICOLO 21 RILEVAZIONE MENSILE DELLE DEI MESE DI DICEMBRE 2013 VI PARCO 5 100 86 14 14,00 86,00 AGRICOLTURA, FORESTAZIONE 3 60 50 10 16,67 83,33 TOTALI 8 160 136 24 15,00 85,00 RILEVAZIONE MENSILE DELLE DEI MESE

Dettagli

69 Campionato di Pallavolo Maschile SERIE A. Calendario Ufficiale 2013/14

69 Campionato di Pallavolo Maschile SERIE A. Calendario Ufficiale 2013/14 69 Campionato di Pallavolo Maschile SERIE A Calendario Ufficiale 2013/14 Calendario SERIE A1 2013/2014 GIORNATA 01 -ANDATA- 20 ottobre 2013, ore 18.00 GIORNATA 02 -ANDATA- 27 ottobre 2013, ore 18.00 GIORNATA

Dettagli

MODULO PER RILEVAZIONE PRESENZE

MODULO PER RILEVAZIONE PRESENZE lunedì 15 settembre 2014 martedì 16 settembre 2014 mercoledì 17 settembre 2014 giovedì 18 settembre 2014 venerdì 19 settembre 2014 lunedì 22 settembre 2014 martedì 23 settembre 2014 mercoledì 24 settembre

Dettagli

68 Campionato di Pallavolo Maschile SERIE A. Calendario Ufficiale 2012/13

68 Campionato di Pallavolo Maschile SERIE A. Calendario Ufficiale 2012/13 68 Campionato di Pallavolo Maschile SERIE A Calendario Ufficiale 2012/13 Calendario SERIE A1 2012/2013 GIORNATA 01 -ANDATA- 07 ottobre 2012, ore 18.00 GIORNATA 02 -ANDATA- 14 ottobre 2012, ore 18.00 GIORNATA

Dettagli

Cava Manara - Impianto di Via G. Bruno

Cava Manara - Impianto di Via G. Bruno Cava Manara - Impianto di Via G. Bruno impianto trattamento acqua nel mese di : Gennaio 2014 1a SETTIMANA 0,08 0,029 0,04 2a SETTIMANA 0,08 0,039 0,00 3a SETTIMANA 0,00 0,025 0,00 4a SETTIMANA 0,01 0,014

Dettagli

ML 120 - PIANO DI LAVORO INDIVIDUALE DISCIPLINE OBBLIGATORIE COMUNI DISCIPLINE OBBLIGATORIE DI INDIRIZZO (3, 4, 5 ) FINALITÀ. Anno Scolastico Classe

ML 120 - PIANO DI LAVORO INDIVIDUALE DISCIPLINE OBBLIGATORIE COMUNI DISCIPLINE OBBLIGATORIE DI INDIRIZZO (3, 4, 5 ) FINALITÀ. Anno Scolastico Classe ML 120 - PIANO DI LAVORO INDIVIDUALE Anno Scolastico Classe DOCENTE INDIRIZZO DISCIPLINE OBBLIGATORIE COMUNI DISCIPLINE OBBLIGATORIE DI INDIRIZZO (3, 4, 5 ) FINALITÀ METODI DI LAVORO STRUMENTI ML 120 -

Dettagli

TASSI DI ASSENZA E PRESENZA DEL PERSONALE (MESE DI GENNAIO 2014) AREA DI RIFERIMENTO % giornate di assenza % giornate di presenza

TASSI DI ASSENZA E PRESENZA DEL PERSONALE (MESE DI GENNAIO 2014) AREA DI RIFERIMENTO % giornate di assenza % giornate di presenza TASSI DI ASSENZA E PRESENZA DEL PERSONALE (MESE DI GENNAIO 2014) DIREZIONE GENERALE (DG) 4,76% 95,24% AREA PROGRAMMI (APP) 15,87% 84,13% AREA MANTENIMENTO E SVILUPPO DEL SISTEMA (AMS) 21,63% 78,37% 15,95%

Dettagli

Carta e Cartone. cosa conferire: giornali e riviste libri, quaderni fotocopie e fogli vari imballaggi in cartone scatole per alimenti tetrapak

Carta e Cartone. cosa conferire: giornali e riviste libri, quaderni fotocopie e fogli vari imballaggi in cartone scatole per alimenti tetrapak Gennaio e Cartone Febbraio per bevande - appendiabiti Raee Ingombranti Marzo Marzo e Cartone Aprile Aprile per bevande - appendiabiti Raee Ingombranti Maggio Maggio e Cartone Giugno Giugno per bevande

Dettagli

71 Campionato di Pallavolo Maschile SERIE A

71 Campionato di Pallavolo Maschile SERIE A 71 Campionato di Pallavolo Maschile SERIE A Calendario Ufficiale 2015/16 Calendario SuperLega UnipolSai 2015/2016 GIORNATA 01 -ANDATA- 25 ottobre 2015 -RITORNO- 20 dicembre 2015 GIORNATA 02 -ANDATA- 01

Dettagli

MESE DI GENNAIO 2015 PRESENZE E ASSENZE DEI SERVIZI

MESE DI GENNAIO 2015 PRESENZE E ASSENZE DEI SERVIZI MESE DI GENNAIO 2015 lavorativi Bilancio e Affari Generali 89,00% 11,00% Cultura 87,32% 12,68% Lavori Pubblici e Patrimonio 62,40% 37,60% Polizia Municipale 89,51% 10,49% Ricostruzione Urbanistica Edilizia

Dettagli

70 Campionato di Pallavolo Maschile SERIE A

70 Campionato di Pallavolo Maschile SERIE A 70 Campionato di Pallavolo Maschile SERIE A Calendario Ufficiale 2014/15 Calendario SuperLega UnipolSai 2014/2015 GIORNATA 01 -ANDATA- 19 ottobre 2014, ore 18.00 RIPOSA: GIORNATA 02 -ANDATA- 26 ottobre

Dettagli

PERCENTUALE PRESENZE/ASSENZE DEL PERSONALE DIPENDENTE N GIORNI ASSENZA NEL MESE N GIORNI PRESENZA NEL MESE

PERCENTUALE PRESENZE/ASSENZE DEL PERSONALE DIPENDENTE N GIORNI ASSENZA NEL MESE N GIORNI PRESENZA NEL MESE GENNAIO 2013 ASSENZA NEL NEL % ASSENZA % IN 1 6 26 156 9 147 5,77% 94,23% 2 25 26 650 119 531 18,31% 81,69% 3 7 26 182 13 169 7,14% 92,86% 4 31 26 806 170 636 21,09% 78,91% 5 9 26 234 59 175 25,21% 74,79%

Dettagli

Corso di Laurea in Informatica

Corso di Laurea in Informatica Corso di Laurea in Informatica Studente Azienda/Ente Tutore aziendale Tutore accademico Gennaio 1.01 2.01 3.01 4.01 5.01 6.01 7.01 8.01 9.01 10.01 11.01 12.01 13.01 14.01 15.01 16.01 17.01 18.01 19.01

Dettagli

IL DIRETTORE DELL AGENZIA. In base alle attribuzioni conferitegli dalle norme riportate nel seguito del presente provvedimento DISPONE

IL DIRETTORE DELL AGENZIA. In base alle attribuzioni conferitegli dalle norme riportate nel seguito del presente provvedimento DISPONE 2013/4047 Modalità di fruizione del credito d imposta, in caso di accesso al finanziamento agevolato, per gli interventi di riparazione, ripristino o ricostruzione di immobili di edilizia abitativa e ad

Dettagli

Lunedì Martedì Mercoledì Giovedì Venerdì 19 ottobre 20 ottobre 21 ottobre 22 ottobre 23 ottobre. Diritto Pubblico

Lunedì Martedì Mercoledì Giovedì Venerdì 19 ottobre 20 ottobre 21 ottobre 22 ottobre 23 ottobre. Diritto Pubblico OTTOBRE 2015 I Anno I Semestre Scienze Motorie 19 ottobre 20 ottobre 21 ottobre 22 ottobre 23 ottobre 26 ottobre 27 ottobre 28 ottobre 29 ottobre 30 ottobre NOVEMBRE 2015 I Anno I Semestre Scienze Motorie

Dettagli

la legge regionale 7 gennaio 1977, n. 1 e successive modificazioni e integrazioni, Norme sull organizzazione amministrativa della Regione Sarda ;

la legge regionale 7 gennaio 1977, n. 1 e successive modificazioni e integrazioni, Norme sull organizzazione amministrativa della Regione Sarda ; Direzione Generale DETERMINAZIONE N. 23089/934 DEL 28 NOVEMBRE 2012 Oggetto: Indizione di un indagine di mercato ai sensi dell art. 125, comma 11, del d.lgs. n. 163/2006 e degli articoli 8 e 9 del Regolamento

Dettagli

DECRETI, DELIBERE E ORDINANZE MINISTERIALI

DECRETI, DELIBERE E ORDINANZE MINISTERIALI DECRETI, DELIBERE E ORDINANZE MINISTERIALI DECRETO 24 maggio 2012. MINISTERO DELL ECONOMIA E DELLE FINANZE Modalità di attuazione dei commi da 1 a 3 dell articolo 19 del decreto-legge 6 dicembre 2011,

Dettagli

Ministero dell'economia e delle Finanze

Ministero dell'economia e delle Finanze n. 146762 Ministero dell'economia e delle Finanze DIPARTIMENTO DELL'AMMINISTRAZIONE GENERALE, DEL PERSONALE E DEI SERVIZI Direzione del Personale IL CAPO DIPARTIMENTO VISTO il decreto legislativo 30 marzo

Dettagli

Serravalle Sesia Sesia

Serravalle Sesia Sesia 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 GENNAIO 2012, Plastica, ( esercizi commerciali) Plastica (solo per esercizi comm.) LUNEDI MARTEDI, Plastica, ( esercizi commerciali) Plastica (solo per esercizi comm.),

Dettagli

Tassi di assenza e di maggiore presenza del personale distinto per uffici di livello dirigenziale

Tassi di assenza e di maggiore presenza del personale distinto per uffici di livello dirigenziale e di maggiore presenza Mese di DICEMBRE-2011 RU II - Affari Generali relazioni sindacali servizi interni 71,59 28,41 RU II - sorveglianza e portinerie 61,63 38,37 RU II - Ufficio del Consegnatario 65,38

Dettagli

PERCENTUALE PRESENZE/ASSENZE DEL PERSONALE DIPENDENTE MESE GENNAIO 2009 N GIORNI ASSENZA NEL MESE N GIORNI PRESENZA NEL MESE

PERCENTUALE PRESENZE/ASSENZE DEL PERSONALE DIPENDENTE MESE GENNAIO 2009 N GIORNI ASSENZA NEL MESE N GIORNI PRESENZA NEL MESE PERCENTUALE PRESENZE/ASSENZE DEL PERSONALE DIPENDENTE MESE GENNAIO 2009 1 5 25 125 9 116 7,20 92,80 2 29 25 725 126 599 17,38 82,62 3 8 25 200 21 179 10,50 89,50 4 30 25 750 84 666 11,20 88,80 5 8 25 200

Dettagli

Master in Riabilitazione dei Disordini Muscoloscheletrici VIII Edizione A.A. 2010/2011

Master in Riabilitazione dei Disordini Muscoloscheletrici VIII Edizione A.A. 2010/2011 Master in Riabilitazione dei Disordini Muscoloscheletrici VIII Edizione A.A. 2010/2011 22 26 gennaio 2011 08.30 17.00 BIOIMMAGINI 18.00 BIOIMMAGINI 19-23 febbraio 2011 08.30 DELLA RICERCA DELLA RICERCA

Dettagli

Del/Par. n.8/2007. SEZIONE REGIONALE DI CONTROLLO PER LA CAMPANIA nell adunanza del 12 giugno 2007

Del/Par. n.8/2007. SEZIONE REGIONALE DI CONTROLLO PER LA CAMPANIA nell adunanza del 12 giugno 2007 1 SEZIONE REGIONALE DI CONTROLLO PER LA CAMPANIA nell adunanza del 12 giugno 2007 Composta dai seguenti magistrati: Pres. Sez. Mario G. C. Sancetta Presidente Cons. Francesco Amabile Cons. Raffaele Del

Dettagli

COMUNE DI GRAVINA DI CATANIA PROVINCIA REGIONALE DI CATANIA

COMUNE DI GRAVINA DI CATANIA PROVINCIA REGIONALE DI CATANIA COMUNE DI GRAVINA DI CATANIA PROVINCIA REGIONALE DI CATANIA 11 Servizio Servizi Sociali Via Vecchia S. Giovanni Gravina di Catania Tel. 095.7447124 FAX 095.7447111 11 SERVIZIO - ANNO 2015 - DETERMINAZIONI

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca DECRETO MINISTERIALE N. 18 del 9 febbraio 2004 Norme per lo svolgimento degli esami di Stato nelle sezioni ad opzione internazionale spagnola

Dettagli

REGISTRO PRESENZE GIORNALIERE BAMBINI ISCRITTI

REGISTRO PRESENZE GIORNALIERE BAMBINI ISCRITTI SERVIZIO EDUCATIVO SERVIZIO RICREATIVO Denominazione..... Indirizzo...... REGISTRO GIORNALIERE BAMBINI ISCRITTI SEZIONE... ANNO SCOLASTICO INSEGNANTI PERSONALE AUSILIARIO mod. registro presenze giornaliere

Dettagli

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE APPROVATA DAL SENATO DELLA REPUBBLICA. il 14 ottobre 2015 (v. stampato Senato n. 1559)

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE APPROVATA DAL SENATO DELLA REPUBBLICA. il 14 ottobre 2015 (v. stampato Senato n. 1559) Atti Parlamentari 1 Camera dei Deputati XVII LEGISLATURA DISEGNI DI LEGGE E RELAZIONI DOCUMENTI CAMERA DEI DEPUTATI N. 3369 PROPOSTA DI LEGGE APPROVATA DAL SENATO DELLA REPUBBLICA il 14 ottobre 2015 (v.

Dettagli

PONTIFICIO ISTITUTO S.APOLLINARE CALENDARIO ANNO SCOLASTICO 2015-16

PONTIFICIO ISTITUTO S.APOLLINARE CALENDARIO ANNO SCOLASTICO 2015-16 PONTIFICIO ISTITUTO S.APOLLINARE CALENDARIO ANNO SCOLASTICO 2015-16 set-15 1 MAR Prove di recupero 2 MER Prove di recupero 3 GIOV Prove di recupero 4 VEN Prove di recupero 5 SAB Scadenza Pagamento 1 RATA

Dettagli

Richiesta di rimborso anno 2013

Richiesta di rimborso anno 2013 Richiesta di rimborso anno 203 Auto VOLVO S40 ED02ZF Abitazione Torino Planetario e ritorno (8 mesi) + km Abitazione Castagneto Po Planetario e ritorno (4 mesi) 30 + 30 km Totale km 90 km Costo ACI 0.03389

Dettagli

CONSIDERATO che il richiamato Accordo Stato-Regioni del 5 novembre 2009 regola ie attività formative realizzate all estero e quelle transfrontaliere;

CONSIDERATO che il richiamato Accordo Stato-Regioni del 5 novembre 2009 regola ie attività formative realizzate all estero e quelle transfrontaliere; LA COMMISSIONE NAZIONALE PER LA FORMAZIONE CONTINUA VISTO il decreto legislativo 30 dicembre 1992, n. 502, e successive modificazioni e in particolare, l art. 16-ter che istituisce la Commissione nazionale

Dettagli

Comune di Pedara P R O V I N C I A R E G I O N A L E D I C A T A N I A POLIZIA MUNICIPALE Tel. 095.916269 FAX 095.7028112 --- ---

Comune di Pedara P R O V I N C I A R E G I O N A L E D I C A T A N I A POLIZIA MUNICIPALE Tel. 095.916269 FAX 095.7028112 --- --- P R O V I N C I A R G I O N A L D I C A T A N I A POLIZIA MUNICIPAL All. N. 95030 lì 28/02/2013 Prot. PM 11 / 28/02/2013 OGGTTO: Amministrazione aperta. Art. 18 D.L. 22/6/2012 n. 83. Ufficio Ragioneria

Dettagli

FINANZIAMENTI ORDINARI E STRAORDINARI DELLA REGIONE FRIULI VENEZIA GIULIA

FINANZIAMENTI ORDINARI E STRAORDINARI DELLA REGIONE FRIULI VENEZIA GIULIA FINANZIAMENTI ORDINARI E STRAORDINARI DELLA REGIONE FRIULI VENEZIA GIULIA Disposizioni per la formazione della Regione (leggi finanziarie regionali 1978 2015) I. FINANZIAMENTI ORDINARI ALLEGATI (omissis)

Dettagli

SCHEDA PROGETTO/ SERVIZIO/INTERVENTO per la realizzazione di azioni nelle aree di intervento previste dall obiettivo 3 delle linee guida dei PdZ

SCHEDA PROGETTO/ SERVIZIO/INTERVENTO per la realizzazione di azioni nelle aree di intervento previste dall obiettivo 3 delle linee guida dei PdZ SCHEDA PROGETTO/ SERVIZIO/INTERVENTO per la realizzazione di azioni nelle aree di intervento previste dall obiettivo 3 delle linee guida dei PdZ Per progetto si intende qualsiasi azione volta al perseguimento

Dettagli

Regolamento per le associazioni alle attività scientifico tecniche dell Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (INFN)

Regolamento per le associazioni alle attività scientifico tecniche dell Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (INFN) Regolamento per le associazioni alle attività scientifico tecniche dell Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (INFN) 21 febbraio 2006 Il testo del Regolamento per le associazioni alle attività scientifico

Dettagli

Rassegna Stampa 2013

Rassegna Stampa 2013 Rassegna Stampa 2013 RASSEGNA STAMPA 2013 La pubblicazione costituisce una raccolta organizzata degli articoli pubblicati da quotidiani e periodici a seguito dell attività di ufficio stampa svolta da Link

Dettagli

COMUNE DI PREDAIA. (Provincia di Trento) VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 72 DELLA GIUNTA COMUNALE. Alla trattazione in oggetto sono presenti i Signori:

COMUNE DI PREDAIA. (Provincia di Trento) VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 72 DELLA GIUNTA COMUNALE. Alla trattazione in oggetto sono presenti i Signori: COPIA COMUNE DI PREDAIA (Provincia di Trento) VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 72 DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: Corsi di lingua inglese rivolto ai bambini della scuola primaria e ai ragazzi frequentanti la

Dettagli

Legge 18 giugno 2009, n 69, art. 21 - Pubblicazione tassi di assenza e presenza del personale dipendente A B C D F G H I L M

Legge 18 giugno 2009, n 69, art. 21 - Pubblicazione tassi di assenza e presenza del personale dipendente A B C D F G H I L M MESE DI GENNAIO 2010 GIORNI DI PRESENZA Legge 18 giugno 2009, n 69, art. 21 - Pubblicazione tassi di assenza e presenza del personale dipendente Ufficio Segreteria 1 19 19 18 1 0 0 1 94,74 5,26 Ufficio

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore Amministrativo Responsabile: Garau Donatella DETERMINAZIONE N. 299 in data 03/04/2014 OGGETTO: SERVIZIO DI GESTIONE DELLA BIBLIOTECA COMUNALE - AFFIDAMENTO DIRETTO

Dettagli

ATTO. REGIONE LIGURIA - Giunta Regionale Dipartimen t o Ist ru zi on e, Formazi on e e La vo r o Sistema Scolastico - Educativo regionale - Settore

ATTO. REGIONE LIGURIA - Giunta Regionale Dipartimen t o Ist ru zi on e, Formazi on e e La vo r o Sistema Scolastico - Educativo regionale - Settore O GG E TTO : Parametri di spesa per percorsi di IeFP (II e III annualità) triennio IeFP 2013/2016 (dgr 190/12), modalità e termini per la presentazione dei progetti di dettaglio I annualità 2014/15 (triennio

Dettagli

POLITICHE SOCIALI, AUTONOMIE, SICUREZZA E SPORT DETERMINAZIONE. Estensore PARIS SIMONA. Responsabile del procedimento EMANUELA SICCARDI

POLITICHE SOCIALI, AUTONOMIE, SICUREZZA E SPORT DETERMINAZIONE. Estensore PARIS SIMONA. Responsabile del procedimento EMANUELA SICCARDI REGIONE LAZIO Direzione Regionale: Area: POLITICHE SOCIALI, AUTONOMIE, SICUREZZA E SPORT IMPRESA SOCIALE E SERVIZIO CIVILE DETERMINAZIONE N. G03878 del 28/03/2014 Proposta n. 4760 del 21/03/2014 Oggetto:

Dettagli

COMUNE DI ROCCANTICA

COMUNE DI ROCCANTICA N 16 SERVIZIO CONTABILE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO Data Oggetto: Approvazione Rendiconto Contributo Det. 25/02/2014 D2474 Regione Lazio del 06/08/2009 L.R. 38/96 lettera B) annualità

Dettagli

Decreto ministeriale n. 21

Decreto ministeriale n. 21 Decreto ministeriale n. 21 Il Ministro della Pubblica Istruzione Roma, 1 marzo 2007 VISTA la legge 27 dicembre 2006, n. 296, recante: Disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale dello

Dettagli

Protocollo nel file di segnatura allegato Bagheria, 01/06/2016

Protocollo nel file di segnatura allegato Bagheria, 01/06/2016 DIREZIONE DIDATTICA STATALE I CIRCOLO G. Bagnera P.zza L. da Vinci 90011 BAGHERIA (PA) Tel. 091.943332 - Fax 091. 943056 C.F. 81002810828 CODICE MECCANOGRAFICO PAEE054008 E MAIL: paee054008@istruzione.it

Dettagli

DECRETO 13 aprile 2000, n. 125 (Pubblicato nella G.U.R.I. del 18 maggio 2000 serie generale n. 114)

DECRETO 13 aprile 2000, n. 125 (Pubblicato nella G.U.R.I. del 18 maggio 2000 serie generale n. 114) DECRETO 13 aprile 2000, n. 125 (Pubblicato nella G.U.R.I. del 18 maggio 2000 serie generale n. 114) Regolamento recante criteri e modalità per la rinegoziazione dei finanziamenti agevolati ai sensi degli

Dettagli

AREA AMMINISTRATIVA UFFICIO SERVIZI SOCIALI. Determina di settore N 12 DEL 29/01/2013

AREA AMMINISTRATIVA UFFICIO SERVIZI SOCIALI. Determina di settore N 12 DEL 29/01/2013 AREA AMMINISTRATIVA UFFICIO SERVIZI SOCIALI Determina di settore N 12 DEL 29/01/2013 N 31 Reg. Generale Oggetto: Ricovero disabile psichico presso la Comunità alloggio Progetto Nebrodi ONLUS con sede in

Dettagli

Legge 80/2005: Guida alla nuova normativa sulle donazioni

Legge 80/2005: Guida alla nuova normativa sulle donazioni Legge 80/2005: Guida alla nuova normativa sulle donazioni Via Napoleone I, 8-37138 Verona Tel. 045 8102419 - Fax 045 8195686 info@csv.verona.it www.csv.verona.it A. Chi può donare Soggetti all Imposta

Dettagli

Il Ministro dello Sviluppo Economico

Il Ministro dello Sviluppo Economico Il Ministro dello Sviluppo Economico Vista la legge 23 dicembre 1996, n. 662 e, in particolare, l articolo 2, comma 100, lettera a), che ha istituito il Fondo di garanzia per le piccole e medie imprese;

Dettagli

COMUNE DI SARROCH AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE

COMUNE DI SARROCH AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE COMUNE DI SARROCH AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE DECRETO LEGISLATIVO N 33 DEL 14.03.2013 Capo II - OBBLIGHI DI ZIONE CONCERNENTI L ORGANIZZAZIONE E L ATTIVITÀ DELLE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI Art. 27 "Obblighi

Dettagli

DOTE SCUOLA - Percorsi di Istruzione

DOTE SCUOLA - Percorsi di Istruzione ALLEGATO A alla ibera n. DOTE SCUOLA - Percorsi di Istruzione Componente : buono scuola Studenti residenti in Lombardia, iscritti e frequentanti corsi a gestione ordinaria presso le scuole primarie, secondarie

Dettagli

Ministero dell istruzione, dell università e della ricerca

Ministero dell istruzione, dell università e della ricerca 201407171150 Ministero dell istruzione, dell università e della ricerca D.D:G. n. 314 28 luglio 2014 VISTA la Legge 31 dicembre 2009, n. 196 "Legge di contabilità e finanza pubblica" VISTO il decreto legislativo

Dettagli

COMUNE DI TREVI NEL LAZIO (Provincia di Frosinone)

COMUNE DI TREVI NEL LAZIO (Provincia di Frosinone) COMUNE DI TREVI NEL LAZIO (Provincia di Frosinone) REGOLAMENTO COMUNALE FORNITURA GRATUITA - TOTALE O PARZIALE - DEI LIBRI DI TESTO E ASSEGNAZIONE BORSE DI STUDIO Approvato con Deliberazione C. C. n. 20

Dettagli

Regolamento sull organizzazione del Consiglio svizzero di accreditamento

Regolamento sull organizzazione del Consiglio svizzero di accreditamento Regolamento sull organizzazione del Consiglio svizzero di accreditamento (RegO-CSA) del marzo 0 Il Consiglio svizzero di accreditamento, visto l articolo capoverso della legge federale del 0 settembre

Dettagli

MINISTERO DEL LAVORO, DELLA SALUTE E DELLE POLITICHE SOCIALI

MINISTERO DEL LAVORO, DELLA SALUTE E DELLE POLITICHE SOCIALI Atto Completo MINISTERO DEL LAVORO, DELLA SALUTE E DELLE POLITICHE SOCIALI DECRETO 16 ottobre 2008 Elenco degli stabilimenti autorizzati alla produzione e al confezionamento di alimenti destinati ad una

Dettagli

PROTOCOLLO D'INTESA tra Circolo didattico Nardò1 Piazza Umberto I (Nardò) Codice Meccanografico: LEEE04400A

PROTOCOLLO D'INTESA tra Circolo didattico Nardò1 Piazza Umberto I (Nardò) Codice Meccanografico: LEEE04400A Istituto di Istruzione Superiore Ezio Vanoni Nardò (LE) Con Con l Europa investiamo nel nel vostro futuro futuro Prot. N. 1020/A32 Nardò, 23 febbraio 2011 PROTOCOLLO D'INTESA tra Circolo didattico Nardò1

Dettagli

IL DIRETTORE DELL AGENZIA. In base alle attribuzioni conferitegli dalle norme riportate nel seguito del presente provvedimento DISPONE

IL DIRETTORE DELL AGENZIA. In base alle attribuzioni conferitegli dalle norme riportate nel seguito del presente provvedimento DISPONE Prot. n. 2014/13917 Approvazione del modello di versamento F24 Crediti PP.AA. e delle specifiche tecniche per la trasmissione telematica dei dati, per l esecuzione dei versamenti unitari di cui all articolo

Dettagli

Proposta di legge Promozione della trasformazione in banca di Fidi Toscana s.p.a.

Proposta di legge Promozione della trasformazione in banca di Fidi Toscana s.p.a. Proposta di legge Promozione della trasformazione in banca di Fidi Toscana s.p.a. Sommario Preambolo Capo I- Trasformazione in banca di Fidi Toscana s.p.a. Art. 1 Promozione della trasformazione in banca

Dettagli

DECRETO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI 28 ottobre 2014

DECRETO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI 28 ottobre 2014 DECRETO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI 28 ottobre 2014 Individuazioni di mutui e prestiti obbligazionari ad attivazione differita ovvero attivati con ritardo rispetto alla decorrenza dell'autorizzazione

Dettagli

IL DIRETTORE DELL AGENZIA DELLE ENTRATE

IL DIRETTORE DELL AGENZIA DELLE ENTRATE Prot. n. 2015/41186 Estensione delle modalità di pagamento delle somme dovute dal contribuente a seguito di notifica di avviso di accertamento per inosservanza della normativa catastale, in applicazione

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA R E G I O N E S I C I L I A N A

REPUBBLICA ITALIANA R E G I O N E S I C I L I A N A REPUBBLICA ITALIANA R E G I O N E S I C I L I A N A ASSESSORATO REGIONALE DELL ISTRUZIONE E DELLA FORMAZIONE PROFESSIONALE DIPARTIMENTO DELL ISTRUZIONE E DELLA FORMAZIONE PROFESSIONALE SERVIZIO XIII -

Dettagli

art. 3 condizioni per la concessione e il pagamento dell anticipazione

art. 3 condizioni per la concessione e il pagamento dell anticipazione Regolamento in materia di anticipazioni di cassa degli incentivi statali alla Fondazione Teatro lirico Giuseppe Verdi di Trieste, ai teatri nazionali, ai teatri di rilevante interesse culturale, alle imprese

Dettagli

Convenzione. per la realizzazione del progetto didattico denominato ...

Convenzione. per la realizzazione del progetto didattico denominato ... Prot.n. Luogo, data Convenzione tra l'istituto Scolastico... rappresentato dal Dirigente Scolastico, prof.... con sede in... Prov... cap... Via... tel...fax...e mail... (di seguito indicato come l Istituto

Dettagli

Il Ministro dell istruzione, dell università e della ricerca

Il Ministro dell istruzione, dell università e della ricerca di concerto con Il Ministro dell economia e delle Finanze e con il Il Ministro per la pubblica amministrazione e la semplificazione VISTO il testo unico delle disposizioni legislative vigenti in materia

Dettagli

IL DIRETTORE DELL AGENZIA

IL DIRETTORE DELL AGENZIA Prot. 43436/2014 Approvazione del modello IVA TR per la richiesta di rimborso o per l utilizzo in compensazione del credito IVA trimestrale, delle relative istruzioni e delle specifiche tecniche per la

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA PIANO ANNUALE

REPUBBLICA ITALIANA PIANO ANNUALE REPUBBLICA ITALIANA ISTITUTO COMPRENSIVO DI STATO G. GARIBALDI Plesso P. di Piemonte via Ettore Fieramosca, 110 70123 BARI Tel. 0805749123 fax 0805741054 Plesso Giuseppe Garibaldi P.za Risorgimento, 1-70123

Dettagli

MANUALE GESTIONE QUALITÀ NORMATIVA DI RIFERIMENTO

MANUALE GESTIONE QUALITÀ NORMATIVA DI RIFERIMENTO Pagina 1 di 5 Revisione Data Modifiche Redazione e verifica 0 03-04-03 1 16-05-03 CCNL 16-05-03 2 01-07-2004 3 20-07-08 Legge privacy Linee guida Regione Lombardia- Legge Stanca- Riordino dei cicli D.M.

Dettagli

CALENDARIO AULA PUBBLICA

CALENDARIO AULA PUBBLICA CALENDARIO AULA PUBBLICA MESE DATA 1 SESSIONE (dalle 09.00 alle 11.00) 2 SESSIONE (dalle 11.15 alle 13.15) 3 SESSIONE (dalle 14.15 alle 16.15) GENNAIO martedì, 13/01/15 OVERVIEW - Magento (l'ambiente di

Dettagli

Istituto di Istruzione Superiore Guglielmo Oberdan

Istituto di Istruzione Superiore Guglielmo Oberdan Circ. n. 226 Treviglio, 19/01/2015 - Agli Studenti delle classi 4^ e 5^ - Ai Docenti Oggetto: Orientamento universitario: Università Bicocca Milano Si trasmette l attività complessiva dell orientamento

Dettagli

Bollettino Ufficiale n. 47/I-II del 20/11/2012 / Amtsblatt Nr. 47/I-II vom 20/11/2012 151

Bollettino Ufficiale n. 47/I-II del 20/11/2012 / Amtsblatt Nr. 47/I-II vom 20/11/2012 151 Bollettino Ufficiale n. 47/I-II del 20/11/2012 / Amtsblatt Nr. 47/I-II vom 20/11/2012 151 81750 Deliberazioni - Parte 1 - Anno 2012 Provincia Autonoma di Trento DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA PROVINCIALE del

Dettagli

Centro Regionale S.Alessio Margherita di Savoia per i Ciechi. Statuto

Centro Regionale S.Alessio Margherita di Savoia per i Ciechi. Statuto 1 Centro Regionale S.Alessio Margherita di Savoia per i Ciechi. Statuto (Approvato con delibera della Giunta regionale della regione Lazio in data 01 luglio 2008 n. 461) 1 Capo I Origine - Sede Fini Redditi

Dettagli

Richiamata la funzione attribuita alla Provincia nel campo delle politiche sociali prevista dalla legge n. 328 del 8 novembre 2000;

Richiamata la funzione attribuita alla Provincia nel campo delle politiche sociali prevista dalla legge n. 328 del 8 novembre 2000; PROTOCOLLO D INTESA PROGRAMMA DI ASSISTENZA SPECIALISTICA A SUPPORTO DELL INTEGRAZIONE SCOLASTICA E SOCIALE DEGLI ALUNNI SORDI DELLA PROVINCIA DI BRESCIA Richiamata la funzione attribuita alla Provincia

Dettagli

Accreditato MIUR ai sensi del DM 177/00 e del DM 90/2003, Prot. 3297/C/3 del 10 giu 2003 Centro esami autorizzato. Sessione autunno 2015

Accreditato MIUR ai sensi del DM 177/00 e del DM 90/2003, Prot. 3297/C/3 del 10 giu 2003 Centro esami autorizzato. Sessione autunno 2015 Sessione autunno 2015 Scadenza KET December venerdì 04 dicembre 2015 25 gennaio November sabato 14 novembre 2015 mattina 11 dicembre 2015 December venerdì 04 dicembre 2015 11 gennaio November 158 1 ottobre

Dettagli

IL DIRETTORE DELL AGENZIA In base alle attribuzioni conferitegli dalle norme riportate nel seguito del presente provvedimento, DISPONE

IL DIRETTORE DELL AGENZIA In base alle attribuzioni conferitegli dalle norme riportate nel seguito del presente provvedimento, DISPONE Protocollo n. 146981/2008 Provvedimento di determinazione della misura del credito d imposta di cui all articolo 83-bis, comma 26, del decreto-legge 25 giugno 2008, n. 112, convertito, con modificazioni,

Dettagli

Il Volontariato di Protezione Civile nella Regione Lazio

Il Volontariato di Protezione Civile nella Regione Lazio Il Volontariato di Protezione Civile nella Regione Lazio Direzione regionale di Protezione Civile Lucrezia Casto Nella Regione Lazio il Volontariato di Protezione Civile è disciplinato da due Leggi regionali:

Dettagli

di concerto con il Ministro dell economia e delle finanze,

di concerto con il Ministro dell economia e delle finanze, di concerto con il Ministro dell economia e delle finanze, VISTA la Legge 8 luglio 1986, n. 349 e s.m.i., Istituzione del Ministero dell Ambiente e norme in materia di danno ambientale ; VISTA la Legge

Dettagli

DOTE SCUOLA - Percorsi di Istruzione

DOTE SCUOLA - Percorsi di Istruzione DOTE SCUOLA - Percorsi di Istruzione Componenti : Buono Scuola, Disabilità, Integrazione al reddito Destinatari Studenti residenti in Lombardia, iscritti e frequentanti corsi a gestione ordinaria presso

Dettagli

Bando di assegnazione del premio Brambilla

Bando di assegnazione del premio Brambilla Istituto Lombardo Accademia di Scienze e Lettere Bando di assegnazione del premio Brambilla PREMESSA Intorno alla metà del secolo XIX, l ingegnere milanese Giovanni Brambilla affidava la sua eredità al

Dettagli

P R O V I N C I A D I NOVARA

P R O V I N C I A D I NOVARA P R O V I N C I A D I NOVARA SETTORE PROTEZIONE CIVILE CONVENZIONE TRA LA PROVINCIA DI NOVARA e CROCE ROSSA ITALIANA COMITATO PROVINCIALE DI NOVARA CONVENZIONE TRA LA PROVINCIA DI NOVARA e CROCE ROSSA

Dettagli

CALENDARIO UTILIZZO AUDITORIUM ANNO 2016

CALENDARIO UTILIZZO AUDITORIUM ANNO 2016 CALENDARIO UTILIZZO AUDITORIUM ANNO 2016 MESE DI GENNAIO 2016 12.01.2016 21.00-23.30 NUOVE COMPARSE (C. 13.01.2016 20.45 24.00 ONGUF 19.01.2016 21.00-23.30 NUOVE COMPARSE (C. 20.01.2016 20.45 24.00 ONGUF

Dettagli

IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA

IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA DECRETO LEGISLATIVO 23 gennaio 2006, n. 28: Attribuzione all'ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili di competenze sul registro dei revisori contabili, a norma dell'articolo 5 della

Dettagli

LA STANZA DI JACOPO O.N.L.U.S.

LA STANZA DI JACOPO O.N.L.U.S. ATTO COSTITUTIVO DI ASSOCIAZIONE ONLUS LA STANZA DI JACOPO O.N.L.U.S. ARTICOLO 1 L anno 2011, il giorno 22 settembre, alle ore 14.30, in Via Giuseppe Guerzoni, 1 30174 Venezia Mestre si sono riuniti in

Dettagli

COMUNE DI SAN BONIFACIO Provincia di Verona

COMUNE DI SAN BONIFACIO Provincia di Verona DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 104 DEL 30/11/2009 OGGETTO: Convenzione con la per la gestione del servizio di trasporto degli alunni disabili frequentanti gli istituti scolastici superiori e i

Dettagli