2093 CONI FEDERAZIONE ANIA. Oggetto: qui di. scheda di ioni FGI. La DTRRR. La RGRR. Il Segretario

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "2093 CONI FEDERAZIONE ANIA. Oggetto: qui di. scheda di ioni FGI. La DTRRR. La RGRR. Il Segretario"

Transcript

1 FEDERAZIONE GINNASTIA d ITALIAA Fondata nel 1869 Ente Morale R.D. 8 settembre 1896 n. FEDERAZIONE SPORTIVA NAZIONALE RIONOSIUTA DAL 09 ONI OMITATO REGIONALE AMPA ANIA Protocollo elettronicoo Napoli, N 6 luglio 01 Alle Società Federate con Sez. Ritmica Ai tecnici e Giudici Sez. S Ritmica Ai onsiglieri Regionali Al Vice Presidente Naz. N Prof. Rosario Pitton Loro indirizzi l Oggetto: Precisazioni su Help Desk Ritmica maggio 01 Si comunica che la RNGR Isabella Zunino Reggio nel Master tenuto a Terranuova Bracciolini, ha ribadito quanto contenuto nell Help Desk Ritmica R maggio 01 qui di seguito riportato integralmente : Per le competizioni ufficiali FIG*, la scheda Difficoltà devee essere compilata con il computer. Le schede scritte a mano non saranno più accettate. Sulla scheda ufficiale Difficoltà, l allenatore indicherà il numero dei Gruppi Tecnici Fondamentali (F) e degli Altri Gruppi (O) per la verifica del giudice come nella scheda di esempio di punteggio. * N.B. anche per tutte le competizi ioni FGI In particolare ha precisato che a partire dal semestre 01, tale compilazione a computer è resa obbligatoria per tutte le gare regionali. Allegato Help Desk maggio 01. ordiali saluti La RGRR Prof.ssa Liliana Leone La DTRRR Prof.ssa Marina De Santo Il Segretario Prof. Vincenzo Stefanizzi Il I Presidente Prof. Michele Sessa

2 HELP DESK GINNASTIA RITMIA Maggio 01 Per le competizioni ufficiali FIG*, la scheda Difficoltà deve essere compilata con il computer. Le schede scritte a mano non saranno più accettate. Sulla scheda ufficiale Difficoltà, l allenatore indicherà il numero dei Gruppi Tecnici Fondamentali (F) e degli Altri Gruppi (O) per la verifica del giudice come nella scheda di esempio di punteggio. * N.B. anche per tutte le competizioni FGI Lausanne, SUI!!#$%&''()( THE RHYTHMI GYMNASTIS HELP DESK March 01 GENERALITÀ!#$%&''()(!!#$%&''()(!#$%&''()(!!!!#$%&''()( THE RHYTHMI GYMNASTIS!#$%&''()( HELP DESK March 01!!! THE RHYTHMI GYMNASTIS HELP DESK THE March RHYTHMI 01 GYMNASTIS HELP DESK March 01! 1.5., p. Un solo esercizio di squadra e un solo esercizio individuale! possono THE RHYTHMI GYMNASTIS HELP DESK THE March RHYTHMI 01 GYMNASTIS HELP DESK March 01 essere eseguiti con la musica GENERALITIES con voce e parole nel rispetto dell etica. L allenatore deve evidenziare Lausanne, SUI quale esercizio usa la musica con voce e Lausanne, SUI Lausanne, SUI parole e scriverlo nella scheda del D. GENERALITIES Lausanne, In SUI caso 1.5.: contrario, *Only one ci exercise sarà Lausanne, can una be SUI used penalità with music di GENERALITIES 0,50 with voice Per and musica words for non Group GENERALITIES conforme and one alle regole exercise (Penalità for Individual attribuita in respect dal Giudice to ethics. The oordinatore coach must highlight Annesso, which exercise pag.8) is used with music with voice and words 1.5.: *Only and one write exercise it on can D form. be used with music with voice and words for Group and one GENERALITIES GENERALITIES 4..1, p.5 La If n or sistemazione 1.5.: degli *Only one attrezzi exercise can be m Penalties di used riserva with music with intorno voice and words alla for Group taken by pedana and one with music with voice and words and write it on D form. the è exercise for Individual in respect to ethics. The coach must highlight which exercise is used autorizzata oordinator (in Judge relazione Annex, with music page If al n or with 8). programma voice and words and attrezzi write m Penalties it on D Individuale form. e Squadra taken by di the oordinator Judge Annex, page 8). ciascun anno) 4..1: Replacement apparatus If n or around the floor area m Penalties is authorized (according to the apparatus taken by the exercise for Individual in respect to ethics. The coach must highlight which exercise is used 1.5.: *Only one exercise can be used with music with voice and words fo exercise for Individual in respect to ethics. The coach must highlight whi with music with voice and words and write it on D form. If n or m Pen 1.5.: *Only one exercise can be used with 1.5.: music with voice and words for Group and one program for Individual and oordinator *Only Group 4..1: each Judge Replacement one exercise can be used with music with voice and words for Group and one year) Annex, apparatus page 8). around oordinator the floor area Judge is authorized Annex, page (according 8). to the apparatus exercise for Individual in respect to ethics. exercise The coach program for must for Individual highlight in and respect Group which each to exercise ethics. year) is The used coach must highlight which exercise is used 4..1: Replacement apparatus around the floor 4..1: area Replacement is authorized apparatus (according around to the the apparatus floor area is authorized (accord with music with voice and words and write with program on music D form. Individual with voice and Group and words each year) and program write for it Individual on D form. and Group each year) If n or m Penalties If n or m Penalties taken by the taken by the oordinator Judge Annex, page 8). oordinator Judge Annex, page 8). 4..1: Replacement apparatus around the floor 4..1: area Replacement is authorized apparatus (according around to the the apparatus floor area is authorized (according to the apparatus program for Individual and Group each year) program for Individual and Group each year)! INDIVIDUALE INDIVIDUAL INDIVIDUAL GROUP GROUP (Ex: ) GROUP INDIVIDUAL (Ex: ) SQUADRA (Ex: ) (ES: ) GROUP (Ex: 01- A gymnast may use the maximum number of replacement apparatus placed around the floor area with all applicable penalties (ex: three hoops are placed by the Organizing A gymnast may use the maximum number of A replacement gymnast may apparatus use the maximum placed around number the of replacement apparatus p ommittee according to the picture above: the gymnast may use all three if needed in one floor area with all applicable GROUP penalties (ex: three floor hoops area with are placed all applicable by the Organizing penalties GROUP (ex: three hoops are placed by th INDIVIDUAL exercise) A gymnast may use the ommittee maximum INDIVIDUAL according number to the of picture replacement above: the apparatus ommittee gymnast may according placed use all to around three the picture if needed the above: in one the gymnast may use all thr (Ex: )! Una ginnasta floor può area usare with all il applicable exercise) numero penalties massimo (ex: three degli hoops are exercise) attrezzi placed by sistemati the Organizing (Ex: intorno ) alla ommittee according to the picture above: the gymnast may use all three if needed in one pedana con tutte le penalità applicabili (es.: tre cerchi sono posizionati intorno exercise) INDIVIDUAL alla pedana dal omitato Organizzatore, come INDIVIDUAL nella figura sopra: la ginnasta INDIVIDUAL se ne ha bisogno, può usarli tutti e tre in un esercizio) Repetition of the same body rotation element is not allowed A gymnast may use the maximum number of 1.. A replacement Repetition gymnast Fundamental of INDIVIDUAL may the apparatus and same use Other body placed maximum Apparatus rotation around element Technical number Repetition is the not Groups of allowed replacement of the same body apparatus rotation element placed is around not allowed the floor area with all applicable penalties (ex: 1.. three Fundamental floor hoops area Writing and are with the Other placed all official applicable Apparatus form: by the Organizing penalties Technical 1.. Fundamental Groups (ex: three and hoops Other Apparatus are placed Technical by the Organizing Groups ommittee according to the picture above: the ommittee gymnast! may according Each use apparatus all to three the element picture if needed (Fundamental above: in one the and gymnast Other) written may for use Body all Difficulty Writing the official form: Writing the official form: three if needed in one exercise) exercise)! Only Fundamental apparatus elements written for Dance Steps ombinations! Each apparatus element (Fundamental and! Other) Each apparatus written for element Body Difficulty (Fundamental and Other) written for B Repetition of the same body! INDIVIDUALE Only rotation! Fundamental Fundamental element apparatus apparatus is not elements elements allowed written used! Only as for connecting Dance Fundamental Steps elements ombinations apparatus or not elements performed written on for Dance Steps! Fundamental Body Difficulty, apparatus Dance elements Steps used ombination, as! connecting Fundamental or Mastery, elements apparatus are or not not elements declared performed used on as connecting elements 1.. Fundamental and Other Apparatus Body Difficulty, Technical Dance Groups Steps ombination, or Body Mastery, Difficulty, are not Dance declared Steps ombination, or Mastery, are not d RG Help Desk 1 Lausanne, March 01 Writing INDIVIDUAL the official form: RG Help Desk INDIVIDUAL RG 1 Help Desk Lausanne, March 011 Lausann 1.1.4, p.9 Difficoltà Multipla! Each apparatus di Rotazione element (Fundamental ( Fouetté ) and Other) written for Body Difficulty! Only Fundamental apparatus elements written for Dance Steps ombinations Esempio : ( 11! Fundamental 11 1) = apparatus 0.50 elements punti used as 0.40 connecting (la elements stessa or forma not performed deve on Repetition of the same body Body rotation Difficulty, element Repetition Dance is not Steps allowed of ombination, the same body or rotation Mastery, element are not is declared not allowed 1.. Fundamental essere and eseguita Other Apparatus consecutivamente, Technical 1.. Fundamental Groups prima and Other di Apparatus cambiare Technical nella Groups forma successiva, RG Help Desk 1 Lausanne, March 01 Writing non the forme official form: in alternanza) Writing the official form:! Each apparatus element (Fundamental and! Other) Each apparatus written for element Body Difficulty (Fundamental and Other) written for Body Difficulty! Only Fundamental apparatus elements written! Only for Dance Fundamental Steps ombinations apparatus elements written for Dance Steps ombinations Maggio 01! Fundamental apparatus elements used as! connecting Fundamental elements apparatus or not elements performed used on as connecting elements or not performed on Body Difficulty, Dance Steps ombination, or Body Mastery, Difficulty, are not Dance declared Steps ombination, or Mastery, are not declared RG Help Desk RG 1 Help Desk Lausanne, March 01 1 Lausanne, March 01

3 HELP DESK GINNASTIA RITMIA Maggio , p.9 Una Difficoltà corporea è valida se è eseguita: con minimo 1 elemento tecnico Fondamentale specifico di ciascun attrezzo e/o un elemento degli altri gruppi tecnici attrezzo! Se l elemento tecnico d attrezzo è eseguito con una grande alterazione rispetto alla tecnica di base, la difficoltà corporea non è valida , p.10 La ripetizione dello stesso elemento di rotazione del corpo (tecnica differente o posizione di partenza) non è permesso 1., p.10 ombinazione di passi di danza E possibile eseguire alcuni movimenti di danza al suolo, ma la ombinazione di Passi di Danza eseguita interamente al suolo non è valida. 1., p.10 Gruppi Fondamentali e altri Gruppi tecnici d'attrezzo L'esecuzione dei Gruppi tecnici Fondamentali del lavoro dell'attrezzo deve essere predominante nell'esercizio (più del minimo il 50%). Gli elementi tecnici dell attrezzo non sono limitati, ma non possono essere eseguiti in modo identico durante la difficoltà corporea (eccetto durante una serie di salti e di pivot)! Scrittura della scheda ufficiale: o iascun Elemento attrezzo (Fondamentale e altro) scritto per la Difficoltà corporea o Solo gli elementi Fondamentali attrezzo scritti per le ombinazioni dei Passi di danza o Gli Elementi Fondamentali usati come elementi di collegamento o non eseguiti su Difficoltà corporea, ombinazione di passi di danza, o Maestria, non sono dichiarati. o Per la ripresa della palla con una mano durante il, è possibile dichiarare la ripresa ad una mano come Gruppo Tecnico Fondamentale.! Valutazione del 50% o o o Maggio 01 Il giudice conta quanti elementi Fondamentali d attrezzo sono dichiarati in relazione al numero totale degli elementi attrezzo (quelli usati per le Difficoltà corporee, ombinazioni di Passi di danza, Maestria ed EDR) EDR sono contati come lanci Altri Gruppi tecnici d attrezzo ) Durante la valutazione, il giudice cancella gli elementi Fondamentali non eseguiti in accordo alla loro definizione della Tavola pag. 11 Esempio: la ginnasta dichiara del cerchio (serie di rotazioni intorno alla mano) e ne esegue solo. Questo elemento tecnico Fondamentale attrezzo non conta per il 50%, perché non eseguito in accordo con la definizione (minimo rotazioni sulla mano)

4 HELP DESK GINNASTIA RITMIA Maggio 01 o Nel caso di un piccolo errore di esecuzione durante l elemento tecnico Fondamentale d attrezzo, l elemento tecnico Fondamentale d attrezzo conta per il 50% e prende una penalità in E. Per un errore grave di esecuzione, come nella Difficoltà corporea, l elemento attrezzo non sarà valido per il 50%. o o Nel caso la Difficoltà corporea non sia eseguita in modo corretto (es: rotazione inferiore a 60, equilibrio senza una posizione fissata, ecc.) ma l elemento Fondamentale è eseguito correttamente, l elemento Fondamentale d attrezzo può essere contato nel 50%. Vedere gli esempi della scheda ufficiale 1.4. p.1, Elementi dinamici con rotazione e lancio ( )! Scrittura della scheda ufficiale per un salto en tournant utilizzato come una delle rotazioni: o Lancio sul salto en tournant /prima rotazione o Ripresa durante il salto en tournant /rotazione finale o Lancio e ripresa durante la serie di salti en tournant ( o salti) o Nel caso la serie di o salti sia eseguita come difficoltà corporea, ma non dichiarata come difficoltà, la difficoltà corporea sarà valida, ma ci sarà una penalità di 0,0 (per una difficoltà eseguita, ma non dichiarata) e una penalità di 0,50 se ci saranno più di elementi di (Vedere 1.8, p.15). Maggio 01

5 HELP DESK GINNASTIA RITMIA Maggio , p.1 Tavola riassuntiva dei riteri Supplementari Rilancio/rimbalzo Il rilancio è parte del lancio inziale per il I criteri eseguiti durante il «rilancio» devono essere dichiarati sulla scheda prima del simbolo del rilancio. Il criterio dopo il rilancio non è valido. Esempio: =0.50: rilancio fuori del campo visivo senza mani (OK) Esempio: = : rilancio fuori del campo visivo e poi ripresa senza mani Lancio asimmetrico di clavette Esempio: =0.0 Esempio: = lavette: lanci a cascade o alternati Le due clavette devono essere in volo simultaneamente durante una parte della cascade 1.5.1, p.14 «Saut plongé»: È possibile utilizzare il criterio cambio di livello durante il per il Saut plongé 1.6, p. 14 Maestria d Attrezzo Gli elementi di combinazione di Maestria di ciascun attrezzo devono essere differenti: i Gruppi Fondamentali possono essere ripetuti; gli Altri Gruppi tecnici possono essere usati 1 volta. Nel caso del Maneggio, può essere usato una volta ognuno dei differenti movimenti attrezzo. 1.8, p.15 Per ogni Difficoltà eseguita, ma non dichiarata sulla scheda ufficiale (eccetto quelle con rotazione del valore 0,10 usate in EDR e/o Maestria) 1.8.1, p.16 Se il simbolo* è scritto scorrettamente o la Difficoltà corporea è ripetuta, la Difficoltà non è contata (nessuna penalità) *Alcuni esempi di simbolo scritto scorrettamente, quando la Difficoltà non è valida (nessuna penalità) :! Dichiarato: Eseguito: (simbolo scorretto del maneggio dell attrezzo) Dichiarato: Eseguito: (maneggio dell attrezzo non dichiarato) Dichiarato: Eseguito: (simbolo scorretto della Difficoltà corporea) Maggio 01

6 HELP DESK GINNASTIA RITMIA Maggio 01., p. Penalità di Esecuzione (Artistiche e Tecniche) Guida Unità Per momenti isolati di interruzione nella logica dei collegamenti o per movimenti di preparazione prolungati: ogni volta, fino a 4 volte ASSENZA DI UNITÀ DURANTE UNA PARTE DELL ESERIZIO 0,50 5 o più collegamenti illogici/lunga preparazione oppure La maggior parte dell esercizio è una serie di Difficoltà corporee sconnesse/gli elementi attrezzo non hanno alcuna relazione con il tema guida oppure Un grave fallo tecnico che causa una completa interruzione nella continuità dei movimenti e parte dell idea principale è persa. ASSENZA DI UNITÀ DURANTE TUTTO L ESERIZIO 1,00 I movimenti non sono logici/collegati in modo fluido durante tutto l esercizio oppure Tutto l esercizio è una serie sconnessa di Difficoltà corporee e d attrezzo oppure Molte interruzioni nella continuità dei movimenti e nell unità della composizione per gravi falli tecnici, in modo tale che si perde l idea guida. MUSIA-MOVIMENTO Per momenti isolati quando il ritmo e/o il carattere della musica e la musica non sono aderenti (una piccola interruzione o la ginnasta momentaneamente in ritardo o in anticipo su un chiaro accento): - 0,10 ogni volta, fino a 4 volte Una volta che ci sono 5 o più interruzioni isolate o un grave errore che causa una grande pausa nel ritmo e/o il carattere dell esercizio o la concordanza è solo all inizio o alla fine (non nel mezzo/durante), di conseguenza c è una penalità per parte di un esercizio con assenza di armonia tra il ritmo e il carattere 0,50 Se i movimenti non sono totalmente aderenti alla musica sia per il ritmo che per il carattere: 1,00 La gravità dei falli tecnici determinerà l'entità dell interruzione nella Unità e/o nel Ritmo/arattere, ma una deduzione deve essere fatta per i falli artistici. SQUADRA Negli esercizi di squadra devono essere rappresentati tutti i Gruppi corporei ( ; ; ) minimo 1 Difficoltà per ogni gruppo: eseguita da tutte e 5 le ginnaste insieme o da sottogruppi o in rapida successione. Maggio 01

7 HELP DESK GINNASTIA RITMIA Maggio , p.7 Esempi di scrittura e di calcolo dello Scambio (vedere anche l Esempio della scheda ufficiale):!#$##!#$%#!&'())*(!!&!#$## +,!#$%# +!&,!#$+#!&!#$,#!#$-# +,./ Senza criteri on un criterio (il movimento corporeo come criterio è possibile sul lancio o alla ripresa) Lo stesso o differente criterio è valido solo quando eseguito dalle 5 ginnaste durante il lancio o la ripresa Le 5 ginnaste eseguono criteri differenti on due criteri (le 5 ginnaste eseguono un movimento corporeo, più il criterio della distanza) on tre criteri (le 5 ginnaste eseguono un criterio sul lancio e uno sulla ripresa, più il criterio della distanza) Le 5 ginnaste lanciano con criteri differenti, le 5 ginnaste eseguono differenti rotazioni sotto il volo e durante la ripresa (non conseguenti) più il criterio della distanza!#$%# Scambio in successione con un criterio (i numeri indicano quante ginnaste sono coinvolte in ciascuna successione)!#$+# Scambio in successione con due criteri (le 5 ginnaste eseguono un criterio sul lancio più il criterio della distanza) Maggio 01

8 HELP DESK GINNASTIA RITMIA Maggio Se uno o più attrezzi cadono o collidono durante uno scambio, lo scambio non è più valido. Se due o più ginnaste riprendono l attrezzo con una grande alterazione della tecnica di base, lo scambio non è valido. 1., p.8 ombinazione di passi di danza S : (minimo 1) minimo 1 Gruppo Fondamentale d attrezzo eseguito da 1 o più ginnaste E possibile eseguire una ollaborazione senza lancio dell attrezzo () durante una ombinazione di passi di danza Es.: S 1.4., p.9 ollaborazioni con rotazione del corpo, R, RR La ripresa dell attrezzo di una compagna si riferisce a: l attrezzo che è in volo durante la rotazione del corpo e ripreso immediatamente alla fine o dopo non più di passi (e non lanciato alla compagna dopo che la rotazione è già completata) 1.6 Assenza di un gruppo Fondamentale attrezzo (50% non richiesto) o un gruppo di movimento corporeo Non è necessario per tutte e 5 le ginnaste eseguire il gruppo attrezzo affinché venga considerato presente. Ogni gruppo Fondamentale deve essere presente (per il cerchio, le rotazioni intorno all asse possono essere intorno all asse orizzontale o verticale). Se una ginnasta (o più) esegue un gruppo Fondamentale d attrezzo durante o, è possibile dichiarare questo elemento attrezzo sulla scheda ufficiale (dopo il simbolo ). Es:., p.9 Penalità di Esecuzione (Artistiche e Tecniche) Palla 0,10 Ripresa involontaria della palla con ambedue le mani (Eccezione: riprese fuori dal campo visivo) per Scambi, EDR e ollaborazioni (ogni volta indipendentemente dal numero delle ginnaste) Maggio 01

9 Esercizio di Squadra Difficoltà (D) Giudice!! Squadra Società Data 1 tipo di attrezzo tipi di attrezzo Difficoltà GIUDIE Difficoltà GIUDIE Difficoltà GIUDIE 0,10 0,0 E 0,0 S E... 0,10 0,0 0,10 0,80 0,50+0,70 0,40 R 0,40 0,0 R R E 0,0 0,50 0,0 0,0 0,0 0,0 0,50 0, E 0,40 0,0+0,0 S E.. 0,0 + 0,0 0,60 R Uso della musica con voce e parole TOTALE 9,0 alcolo non corretto di: totale di tutte le Difficoltà di una Difficoltà: Più di 10 Difficoltà Meno di 5 Difficoltà senza scambio Meno di 5 Difficoltà con Scambio Min. 1 S Max. 1 Min. 6 elementi di ollaborazione 5 differenti tipi di lancio/riprese durante le Difficoltà di Scambio Assenza di un gruppo di movimenti dell attrezzo o corporei Penalità PUNTEGGIO FINALE GIUDIE Firma allenatore... Firma Giudice...

10 Squadra Esercizio di Squadra Difficoltà (D) Società Giudice Dataa 1 tipo di attrezzo tipi di attrezzo Difficoltà 0,10 GIUDIE Difficoltà 0,50 GIUDIE Difficoltà e 0,0 GIUDIE 0,0+0,0 0,50 e 0,10 E.. R 0,60 E 0,0 0,0 0,0 e 0,0 e 0,0 E.. 0,0 0,0 R e 0,0 0,0+0,10 R 0,0 S e E 0,,0 S 0,0 R 0,0 e 0,0 0,60 e RR 1,00 0,50 e E 0,0 0,0 e E... Uso della musica con voce e parole TOTALE 9,00 alcolo non corretto di: totale di tutte le Difficoltà di una Difficoltà: Più di 10 Difficoltàà Meno di 5 Difficoltàà senza scambio Meno di 5 Difficoltàà con Scambio Min. 1 S Penalità Max. 1 Min. 6 elementi di ollaborazione 5 differenti tipi di lancio/riprese durante le Difficoltà di Scambio Assenza di un gruppo di movimenti dell attrezzo o corporei PUNTEGGIO FINALE GIUDIE Firma Allenatore Firma Giudice......

HELP DESK GINNASTICA RITMICA Novembre 2013

HELP DESK GINNASTICA RITMICA Novembre 2013 Per le competizioni ufficiali FIG*, la scheda Difficoltà deve essere compilata con il computer. Le schede scritte a mano non saranno più accettate. Sulla scheda ufficiale Difficoltà, l allenatore indicherà

Dettagli

HELP DESK GINNASTICA RITMICA Febbraio 2015 GENERALITÀ

HELP DESK GINNASTICA RITMICA Febbraio 2015 GENERALITÀ GENERALITÀ 1.5.4. Penalità del Giudice Difficoltà (D): 0,50 p. se è usata una musica con le parole, ma l allenatore non specifica sulla scheda D quale esercizio utilizza la musica con voce e parole Scheda

Dettagli

PRECISAZIONI C.d. P. 2013 e Help Desk:

PRECISAZIONI C.d. P. 2013 e Help Desk: PRECISAZIONI C.d. P. 2013 e Help Desk: DIFFICOLTA : 1.1.1. Ciascuna Difficoltà corporea è contata una sola volta o isolata o come componente di una Difficoltà di Rotazione Multipla o Mista 1.8.1. Non può

Dettagli

CORSO AGGIORNAMENTO CdP ROMA 6 Febbraio 2011. Daniela Delle Chiaie

CORSO AGGIORNAMENTO CdP ROMA 6 Febbraio 2011. Daniela Delle Chiaie GR CORSO AGGIORNAMENTO CdP ROMA 6 Febbraio 2011 Daniela Delle Chiaie D1 41 video HELP DESK precisazioni I^ Precisazione Pag. 15 1.4. riguardo a : 0,1 0,2 0,3 o più Simbolo errato della difficoltà corporea

Dettagli

CAMPIONATO NAZIONALE DI GINNASTICA RITMICA 2013-14 PRESIDENTE NAZIONALE. Antonino Viti COMITATO PROVINCIALE DI SALERNO

CAMPIONATO NAZIONALE DI GINNASTICA RITMICA 2013-14 PRESIDENTE NAZIONALE. Antonino Viti COMITATO PROVINCIALE DI SALERNO CAMPIONATO NAZIONALE DI GINNASTICA RITMICA 2013-14 PRESIDENTE NAZIONALE Antonino Viti COMITATO PROVINCIALE DI SALERNO Alfonso Luigi Venosi - Presidente Comitato Provinciale Via A. Barone 26, 84129 Salerno

Dettagli

Settore Ginnastica Sezione Ginnastica Ritmica

Settore Ginnastica Sezione Ginnastica Ritmica FORUM EUROPEO DELLE ASSOCIAZIONI SPORTIVE, CULTURALI E DEL TEMPO LIBERO Settore Ginnastica Sezione Ginnastica Ritmica ANNO SPORTIVO 2012 2013 CODICE DEI PUNTEGGI LISTA DELLE DIFFICOLTÀ Sede Nazionale Via

Dettagli

Ginnastica Ritmica HELP DESK

Ginnastica Ritmica HELP DESK Ginnastica Ritmica HELP DESK This Rhythmic Gymnastics Help Desk is intended to clarify and give examples of the different rules in the FIG Rhythmic Gymnastics Code of Points. The goal of the RG TC is to

Dettagli

FEDERAZIONE GINNASTICA D ITALIA

FEDERAZIONE GINNASTICA D ITALIA FEDERAZIONE GINNASTICA D ITALIA CODICE DEI PUNTEGGI 2013-2016 Ginnastica Ritmica Approvato dal Comitato Esecutivo FIG Aggiornato dopo il Corso Intercontinentale Giudici di febbraio 2013 Versione aggiornata

Dettagli

Palazzetto dello Sport Lucera (FG), 26 maggio 2013

Palazzetto dello Sport Lucera (FG), 26 maggio 2013 Forum Europeo delle Associazioni Sportive, Culturali e del Tempo Libero Sezione Ginnastica Ritmica CAMPIONATO NAZIONALE GOLD Palazzetto dello Sport Lucera (FG), 26 maggio 2013 AMMISSIONE Il Campionato

Dettagli

Forum Europeo delle Associazioni Sportive, Culturali e del Tempo Libero. Sezione Ginnastica Ritmica

Forum Europeo delle Associazioni Sportive, Culturali e del Tempo Libero. Sezione Ginnastica Ritmica Forum Europeo delle Associazioni Sportive, Culturali e del Tempo Libero Sezione Ginnastica Ritmica In convenzione con A.S.I. Alleanza Sportiva Italiana TROFEO ARCOBALENO Palestra CS Collelasalle, Roma

Dettagli

CAMPIONATO REGIONALE AICS 2013 TOSCANA GINNASTICA RITMICA

CAMPIONATO REGIONALE AICS 2013 TOSCANA GINNASTICA RITMICA CAMPIONATO REGIONALE AICS 2013 TOSCANA GINNASTICA RITMICA 1 CONCORSI Concorso individuale LIVELLO A Categorie: ALLIEVE: un attrezzo a scelta e Corpo libero obbligatorio JUNIOR: 2 attrezzi a scelta SENIOR:

Dettagli

REGOLAMENTO NAZIONALE DI GINNASTICA RITMICA LIBERTAS

REGOLAMENTO NAZIONALE DI GINNASTICA RITMICA LIBERTAS REGOLAMENTO NAZIONALE DI GINNASTICA RITMICA LIBERTAS La Libertas nazionale in collaborazione con l ASD SCFTITALIA indice ed organizza per l anno sportivo 2013/14 le attività riservata alla Ginnastica ritmica.

Dettagli

Settore Promozionale Agonistico CAMPIONATO NAZIONALE SERIE A

Settore Promozionale Agonistico CAMPIONATO NAZIONALE SERIE A Settore Promozionale Agonistico CAMPIONATO NAZIONALE SERIE A Il Campionato Nazionale Serie A è riservato a tutte le ginnaste tesserate alla Confsport Italia A.S.D., alle ex-ginnaste federali che, da almeno

Dettagli

FEDERAZIONE INTERNAZIONALE DI GINNASTICA

FEDERAZIONE INTERNAZIONALE DI GINNASTICA Newsletter del CTF N. 31 Mrs. Nelly Kim, Presidente del Comitato Tecnico Minsk (BLR) / Lausanne (SUI), Febbraio 2011 A: Tutte le Federazioni I. Dopo i Campionati del Mondo di Rotterdam (NED) 2010, il CTF

Dettagli

ANNO 2013/2014 GINNASTICA ARTISTICA MASCHILE E FEMMINILE

ANNO 2013/2014 GINNASTICA ARTISTICA MASCHILE E FEMMINILE ANNO 2013/2014 GINNASTICA ARTISTICA MASCHILE E FEMMINILE REGOLAMENTO: BIG TEAM - Programma rivolto a ginnaste/i principianti o che frequentano corsi di avviamento allo sport. - Questo programma di competizioni

Dettagli

Anno Sportivo 2012/2013 SETTORE GINNASTICA ARTISTICA FEMMINILE E MASCHILE PROGRAMMA GARA REGIONE SICILIA L2 CATEGORIE

Anno Sportivo 2012/2013 SETTORE GINNASTICA ARTISTICA FEMMINILE E MASCHILE PROGRAMMA GARA REGIONE SICILIA L2 CATEGORIE Anno Sportivo 2012/2013 SETTORE GINNASTICA ARTISTICA FEMMINILE E MASCHILE PROGRAMMA GARA REGIONE SICILIA L2 CATEGORIE ANNO SPORTIVO 2012/2013 GIOVANISSIME: 2006-2005-2004 ALLIEVE: 2003-2002-2001 JUNIOR:

Dettagli

ALLEGATO AI PROGRAMMI TECNICI GpT 2015

ALLEGATO AI PROGRAMMI TECNICI GpT 2015 DIREZIONE TECNICA NAZIONALE GINNASTICA per TUTTI ALLEGATO AI PROGRAMMI TECNICI GpT 2015 Aggiornato al 23 gennaio 2015 ATTIVITA (a Squadre) FASCIA ETA RAPPRESENTATIVA PROGRAMMA TECNICO E DOCUMENTAZIONE

Dettagli

QUOTE ANNO SPORTIVO 2014 2015

QUOTE ANNO SPORTIVO 2014 2015 QUOTE ANNO SPORTIVO 2014 2015 Affiliazione Confsport Italia (comprensiva del tess.to del Presidente e di 2 Dirigenti) Riaffiliazione Confsport Italia (comprensiva del tess.to del Presidente e di 2 Dirigenti)

Dettagli

Ginnastica Ritmica HELP DESK

Ginnastica Ritmica HELP DESK Ginnastica Ritmica HELP DESK This Rhythmic Gymnastics Help Desk is intended to clarify and give examples of the different rules in the FIG Rhythmic Gymnastics Code of Points. The goal of the RG TC is to

Dettagli

Settore Promozionale TROFEO GYM PRIME GARE

Settore Promozionale TROFEO GYM PRIME GARE Settore Promozionale TROFEO GYM PRIME GARE Il Trofeo Gym Prime Gare, a carattere regionale, è rivolto a tutte le ginnaste alle prime esperienze di gara e pertanto è riservato a coloro che non partecipano

Dettagli

CAMPIONATO NAZIONALE DI GINNASTICA ARTISTICA A.S.C. SALEMI ( TRAPANI ) 14 APRILE - 2013 PALAZZETTO DELLO SPORT

CAMPIONATO NAZIONALE DI GINNASTICA ARTISTICA A.S.C. SALEMI ( TRAPANI ) 14 APRILE - 2013 PALAZZETTO DELLO SPORT CAMPIONATO NAZIONALE DI GINNASTICA ARTISTICA A.S.C. SALEMI ( TRAPANI ) 14 APRILE - 2013 PALAZZETTO DELLO SPORT ORGANIZZAZIONE TECNICA : Responsabile generale = Sig. Colicchia Sebastiano = Tel. 328 7273766,

Dettagli

CODI/21 PIANOFORTE II // CODI/21 PIANO II

CODI/21 PIANOFORTE II // CODI/21 PIANO II MASTER di II livello - PIANOFORTE // 2nd level Master - PIANO ACCESSO: possesso del diploma accademico di II livello o titolo corrispondente DURATA: 2 ANNI NUMERO ESAMI: 8 (escluso l esame di ammissione)

Dettagli

PERCORSI MOTORI TROFEO GIOVANI 2007 Fase nazionale

PERCORSI MOTORI TROFEO GIOVANI 2007 Fase nazionale Federazione Ginnastica d Italia Settore Ginnastica Generale PERCORSI MOTORI TROFEO GIOVANI 2007 Fase nazionale L AREA DEI PERCORSI è di m. 9 x 3, ma tale misura potrebbe subire variazioni per problemi

Dettagli

EN IT. Computer Manual. Manuale computer. Console

EN IT. Computer Manual. Manuale computer. Console Computer Manual Manuale computer EN IT Console www.energetics.eu Table of contents / Indice 1. English....................................... p. 4 2. Italiano....................................... p.

Dettagli

Forum Europeo delle Associazioni Sportive, Culturali e del Tempo Libero. Sezione Ginnastica Artistica Femminile

Forum Europeo delle Associazioni Sportive, Culturali e del Tempo Libero. Sezione Ginnastica Artistica Femminile Forum Europeo delle Associazioni Sportive, Culturali e del Tempo Libero Sezione Ginnastica Artistica Femminile In convenzione con: A.S.I. Alleanza Sportiva Italiana Settore Promozionale Agonistico TROFEO

Dettagli

Settore Promozionale Agonistico CAMPIONATO NAZIONALE SERIE C DI SPECIALITÀ

Settore Promozionale Agonistico CAMPIONATO NAZIONALE SERIE C DI SPECIALITÀ Forum Europeo delle Associazioni Sportive, Culturali e del Tempo Libero Sezione Ginnastica Ritmica In convenzione con: A.S.I. Alleanza Sportiva Italiana Settore Promozionale Agonistico CAMPIONATO NAZIONALE

Dettagli

Quaderno d'allenamento G+S Ginnastica ritmica

Quaderno d'allenamento G+S Ginnastica ritmica Una produzione della Scuola universitaria federale dello sport di Macolin SUFSM 30.551.310 i / Edizione 2002 (02.04) Quaderno d'allenamento G+S Ginnastica ritmica UFSPO 2532 Macolin La base: la fiducia

Dettagli

M.S.P. ITALIA SEZIONE GINNASTICA ARTISTICA FEMMINILE Programma Tecnico Serie B SERIE B

M.S.P. ITALIA SEZIONE GINNASTICA ARTISTICA FEMMINILE Programma Tecnico Serie B SERIE B SERIE B 1. Il Campionato è riservato alle ginnaste più esperte. Sono escluse le ginnaste partecipanti al Campionati di Serie A; 2. La competizione è individuale; 3. E prevista una classifica assoluta determinata

Dettagli

Examples of chemical equivalence

Examples of chemical equivalence hemical equivalence Two spins are chemically equivalent if: There is a symmetry operation that exchange their positions, or There is a dynamic process between two or more energetically equivalent conformations

Dettagli

Settore Promozionale Agonistico CAMPIONATO NAZIONALE SERIE B DI SPECIALITÀ

Settore Promozionale Agonistico CAMPIONATO NAZIONALE SERIE B DI SPECIALITÀ Forum Europeo delle Associazioni Sportive, Culturali e del Tempo Libero Sezione Ginnastica Ritmica In convenzione con: A.S.I. Alleanza Sportiva Italiana Settore Promozionale Agonistico CAMPIONATO NAZIONALE

Dettagli

Official Announcement Codice Italia Accademy la Lettura (In collaboration with Corriere della Sera la Lettura)

Official Announcement Codice Italia Accademy la Lettura (In collaboration with Corriere della Sera la Lettura) a c a d e m y Official Announcement Codice Italia Accademy la Lettura (In collaboration with Corriere della Sera la Lettura) INITIATIVES FOR THE BIENNALE ARTE 2015 PROMOTED BY THE MIBACT DIREZIONE GENERALE

Dettagli

QUOTE ANNO SPORTIVO 2014 2015

QUOTE ANNO SPORTIVO 2014 2015 QUOTE ANNO SPORTIVO 2014 2015 Affiliazione Confsport Italia (comprensiva del tess.to del Presidente e di 2 Dirigenti) Riaffiliazione Confsport Italia (comprensiva del tess.to del Presidente e di 2 Dirigenti)

Dettagli

Tribunale civile e penale di Busto Arsizio Sezione fallimentare Largo Gaetano Giardino, 4 21052 Busto Arsizio (VA)

Tribunale civile e penale di Busto Arsizio Sezione fallimentare Largo Gaetano Giardino, 4 21052 Busto Arsizio (VA) Tribunale civile e penale di Busto Arsizio Sezione fallimentare Largo Gaetano Giardino, 4 21052 Busto Arsizio (VA) Riservato al Tribunale Procedura di amministrazione straordinaria Volare Group S.p.A.

Dettagli

no. SIC04053.03 Rev. 00 Dated 2008.10.02

no. SIC04053.03 Rev. 00 Dated 2008.10.02 TECHNICAL REPORT RAPPORTO TECNICO no. SIC04053.03 Rev. 00 Dated 2008.10.02 This technical report may only be quoted in full. Any use for advertising purposes must be granted in writing. This report is

Dettagli

Regolamento LeAltreNote 2015. Si possono iscrivere ai corsi tutti gli studenti di strumento musicale.

Regolamento LeAltreNote 2015. Si possono iscrivere ai corsi tutti gli studenti di strumento musicale. Regolamento LeAltreNote 2015 Si possono iscrivere ai corsi tutti gli studenti di strumento musicale. 1. SELEZIONE I partecipanti ai corsi di perfezionamento si distinguono in allievi attivi e uditori.

Dettagli

PROGRAMMA. Trofeo Laudense 2013-2014

PROGRAMMA. Trofeo Laudense 2013-2014 PROGRAMMA Trofeo Laudense 2013-2014 1 REGOLAMENTO TROFEO LAUDENSE 1. Il 1 livello potrà esser eseguito esclusivamente dai bambini frequentanti la scuola dell infanzia. 2. La classifica sarà divisa in livelli

Dettagli

Ginnastica Ritmica HELP DESK. In This Edition: Generalities Reminder. In Questa Edizione: Generalità Promemoria

Ginnastica Ritmica HELP DESK. In This Edition: Generalities Reminder. In Questa Edizione: Generalità Promemoria Ginnastica Ritmica HELP DESK This Rhythmic Gymnastics Help Desk is intended to clarify and give examples of the different rules in the FIG Rhythmic Gymnastics Code of Points. The goal of the RG TC is to

Dettagli

COMUNITA TERAPEUTICA IL FARO

COMUNITA TERAPEUTICA IL FARO COMUNITA TERAPEUTICA IL FARO Ristrutturazione per danni provocati dal sisma e adeguamento nuove normative Presentazione al 31.10.2010 STATO DI FATTO PRIMA DEL SISMA DI APRILE 2009 CRITICITA CRITICITA Spazi

Dettagli

QUOTE ANNO SPORTIVO 2014 2015

QUOTE ANNO SPORTIVO 2014 2015 QUOTE ANNO SPORTIVO 2014 2015 Affiliazione Confsport Italia (comprensiva del tess.to del Presidente e di 2 Dirigenti) Riaffiliazione Confsport Italia (comprensiva del tess.to del Presidente e di 2 Dirigenti)

Dettagli

TNCguide OEM Informativa sull introduzione di documentazione aggiuntiva nella TNCguide

TNCguide OEM Informativa sull introduzione di documentazione aggiuntiva nella TNCguide Newsletter Application 4/2007 OEM Informativa sull introduzione di documentazione aggiuntiva nella APPLICABILITÀ: CONTROLLO NUMERICO itnc 530 DA VERSIONE SOFTWARE 340 49x-03 REQUISITI HARDWARE: MC 420

Dettagli

Prova finale di Ingegneria del software

Prova finale di Ingegneria del software Prova finale di Ingegneria del software Scaglione: Prof. San Pietro Andrea Romanoni: Francesco Visin: andrea.romanoni@polimi.it francesco.visin@polimi.it Italiano 2 Scaglioni di voto Scaglioni di voto

Dettagli

La Società Ginnastica Junior 2000 propone alla scuola la ginnastica artistica per i bambini frequentanti da inserire nell orario scolastico.

La Società Ginnastica Junior 2000 propone alla scuola la ginnastica artistica per i bambini frequentanti da inserire nell orario scolastico. Presentazione Ginnastica artistica Scuole d infanzia e primarie A.S. 2014/2015 La Società Ginnastica Junior 2000 propone alla scuola la ginnastica artistica per i bambini frequentanti da inserire nell

Dettagli

CERTIFICATO CE DI CONFORMITÀ < PRODOTTO(I) (2) >

CERTIFICATO CE DI CONFORMITÀ < PRODOTTO(I) (2) > Allegato 1: Facsimile di Certificato per s.a.c. 1+ < Logo dell Organismo di certificazione > > CERTIFICATO CE DI CONFORMITÀ In conformità alla Direttiva

Dettagli

29 CAMPIONATO E TROFEO INTERNAZIONALE SENIOR LADIES D ITALIA 24 marzo 27 marzo 2015

29 CAMPIONATO E TROFEO INTERNAZIONALE SENIOR LADIES D ITALIA 24 marzo 27 marzo 2015 AGIS Associazione Golfisti Italiani Seniores Via Uguccione da Pisa, 6 20145 Milano Tel. +39.0248519474 Fax +39.0248519476 Internet: www.agisgolf.com 29 CAMPIONATO E TROFEO INTERNAZIONALE SENIOR LADIES

Dettagli

SEZIONE ARTISTICA MASCHILE

SEZIONE ARTISTICA MASCHILE MMM COMITATO REGIONALE TOSCANA DIREZIONE TECNIA REGIONALE SEZIONE ARTISTICA MASCHILE TEST REGIONALE Categoria Esordienti PROGRAMMA TECNICO Ginnastica di base Anno sportivo 2010 2 A cura del Tecn. Michele

Dettagli

Corsi di Laurea Magistrale/ Master Degree Programs

Corsi di Laurea Magistrale/ Master Degree Programs Corsi di Laurea Magistrale/ Master Degree Programs Studenti iscritti al I anno (immatricolati nell a.a. 2014-2015 / Students enrolled A. Y. 2014-2015) Piano di studi 17-27 Novembre 2014 (tramite web self-service)

Dettagli

REGOLAMENTO GENERALE Sezione Ginnastica Ritmica

REGOLAMENTO GENERALE Sezione Ginnastica Ritmica REGOLAMENTO GENERALE Sezione Ginnastica Ritmica 1. Possono partecipare ai campionati ed alle manifestazioni indette dal Settore Ginnastica - Sezione Ginnastica Ritmica della Confsport Italia A.S.D., tutte

Dettagli

RAPPORTO DI PROVA TEST REPORT

RAPPORTO DI PROVA TEST REPORT RAPPORTO DI PROVA TEST REPORT Titolo (Title): VIBRATION TEST ON FRIGOBOX T0056 Richiedente (Customer): Ente/Società (Dept./Firm): Sig. (Mr.): Indirizzo (Address): EUROENGEL S.R.L. C. SCAMARDELLA Via Ferrini,

Dettagli

Ref Date Question Answer

Ref Date Question Answer Q1 IT 10/09 Con la presente siamo a chiedere se la cifra esposta per l offerta è esatta; la frase riportata è la seguente: Il valore totale massimo dell'appalto è di 140 000 EUR per quattro anni" I 140.000

Dettagli

Federazione Ginnastica d Italia Comitato Regionale Friuli Venezia Giulia Sezione Ginnastica per Tutti PERCORSI MOTORI 2014

Federazione Ginnastica d Italia Comitato Regionale Friuli Venezia Giulia Sezione Ginnastica per Tutti PERCORSI MOTORI 2014 Federazione Ginnastica d Italia Comitato Regionale Friuli Venezia Giulia Sezione Ginnastica per Tutti PERCORSI MOTORI 2014 GYMGIOCANDO TROFEO GIOVANI TROFEO RAGAZZI (1^ e 2^ fascia) FASE REGIONALE L AREA

Dettagli

SCHEMA DELLA DIVISIONE STRUTTURALE DEGLI ELEMENTI DI SLANCIO LEGENDA

SCHEMA DELLA DIVISIONE STRUTTURALE DEGLI ELEMENTI DI SLANCIO LEGENDA SCHEMA DELLA DIVISIONE SUTTURALE DEGLI ELEMENTI DI SLCIO LEGENDA Attitudini Atteggiamenti SOSP VOLO FLESSO SQUAD TESO Attitudine di appoggio Attitudine di sospensione Attitudine di volo Atteggiamento flesso

Dettagli

Programmazione del dipartimento di SCIENZE MOTORIE Primo Biennio

Programmazione del dipartimento di SCIENZE MOTORIE Primo Biennio SCIENTIFICO - LINGUISTICO SCIENZE UMANE - ECONOMICO SOCIALE Viale Papa Giovanni XXIII, 25 10098 Rivoli tel. 0119586756 fax 0119589270 sede di SANGANO 10090 Via S. Giorgio Tel. e fax 0119087184 email: darwin@liceodarwin.rivoli.to.it

Dettagli

Regolamento Campionato Serie A Kick Off 2014

Regolamento Campionato Serie A Kick Off 2014 Regolamento Campionato Serie A Kick Off 2014 Art.1 : Ogni gara è giocata da due squadre formate ciascuna da 5 giocatori (di cui un portiere); Art.2 : Ogni gara non può iniziare, o proseguire,se una squadra

Dettagli

REGOLAMENTO DI GIOCO MASTER 2015

REGOLAMENTO DI GIOCO MASTER 2015 REGOLAMENTO DI GIOCO MASTER 2015 Art. 1 PRINCIPI GENERALI Il football a 9 contro 9 Master (o 7 contro 7) verrà giocato secondo le regole del regolamento ufficiale NCAA per i campionati a 11 giocatori,

Dettagli

PROGRAMMA GINNASTICA RITMICA 2008-2015

PROGRAMMA GINNASTICA RITMICA 2008-2015 Aggiornamento Novembre 2012 PROGRAMMA GINNASTICA RITMICA 2008-2015 Il Regolamento Sportivo Ufficiale Special Olympics deve essere applicato In tutte le competizioni di Ginnastica Special Olympics. Quale

Dettagli

LATRONICHORROR 2015. BANDO DI CONCORSO COMPETITION ANNOUNCEMENT DEADLINE: 30-03-2015 / March 30th, 2015 ENGLISH

LATRONICHORROR 2015. BANDO DI CONCORSO COMPETITION ANNOUNCEMENT DEADLINE: 30-03-2015 / March 30th, 2015 ENGLISH LATRONICHORROR 2015 BANDO DI CONCORSO COMPETITION ANNOUNCEMENT DEADLINE: 30-03-2015 / March 30th, 2015 1) Il festival si articola nelle seguenti categorie: The festival is structured in the following categories:

Dettagli

Istituto Istruzione Secondaria Superiore PEANO. PROGRAMMAZIONE DIDATTICA INDIVIDUALE (Parte 1 a )

Istituto Istruzione Secondaria Superiore PEANO. PROGRAMMAZIONE DIDATTICA INDIVIDUALE (Parte 1 a ) Istituto Istruzione Secondaria Superiore PEANO Via Andrea del Sarto, 6/A 50135 FIRENZE É 055/661628 Ê 055/67.841 www.peano.gov.it FITD06000T@PEC.ISTRUZIONE.IT posta@peano.gov.it LICEO TECNICO ECONOMICO

Dettagli

ATTIVITÀ SPORTIVA 2014/2015 delle Sezioni G.R. G.A.F. G.A.M. G.G. DANZA

ATTIVITÀ SPORTIVA 2014/2015 delle Sezioni G.R. G.A.F. G.A.M. G.G. DANZA ATTIVITÀ SPORTIVA 2014/2015 delle Sezioni G.R. G.A.F. G.A.M. G.G. DANZA SETTORE GINNASTICA SEZIONE GINNASTICA RITMICA XXIV Campionato di Coreografia XVII Trofeo Internationalgym Trofeo Arcobaleno Arcobimbe

Dettagli

INFORMAZIONE AGLI UTENTI DI APPARECCHIATURE DOMESTICHE O PROFESSIONALI

INFORMAZIONE AGLI UTENTI DI APPARECCHIATURE DOMESTICHE O PROFESSIONALI INFORMAZIONE AGLI UTENTI DI APPARECCHIATURE DOMESTICHE O PROFESSIONALI Ai sensi dell art. 13 del Decreto Legislativo 25 luglio 2005, n. 151 "Attuazione delle Direttive 2002/95/CE, 2002/96/CE e 2003/108/CE,

Dettagli

Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso

Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso doc.4.12-06/03 Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso A belaying plate that can be used in many different conditions Una piastrina d'assicurazione che può essere utilizzata in condizioni diverse.

Dettagli

QUOTE ANNO SPORTIVO 2014 2015

QUOTE ANNO SPORTIVO 2014 2015 QUOTE ANNO SPORTIVO 2014 2015 Affiliazione Confsport Italia (comprensiva del tess.to del Presidente e di 2 Dirigenti) Riaffiliazione Confsport Italia (comprensiva del tess.to del Presidente e di 2 Dirigenti)

Dettagli

Abstract Women Collection

Abstract Women Collection Abstract collection Head: J 271 Mod.: 3919 Body Col.: 287 Glossy White 2 Head: J 269 Body Col.: Glossy Black Mod.: 3965 3 Head: J 250 Mod.: 3966 Body Col.: 287 Glossy White 4 Head: J 248 Body Col.: 287

Dettagli

Mod. 1067 INTERFACCIA USB/KEY USB/KEY INTERFACE. Sch./Ref.1067/003

Mod. 1067 INTERFACCIA USB/KEY USB/KEY INTERFACE. Sch./Ref.1067/003 Mod. 1067 DS1067-019 LBT8388 INTERFACCIA USB/KEY USB/KEY INTERFACE Sch./Ref.1067/003 ITALIANO DESCRIZIONE GENERALE L interfaccia 1067/003 consente di collegare alla Centrale 1067/032 o 1067/042 (ver. 2.00

Dettagli

JUROR EXAMINATION 2013 / 2015

JUROR EXAMINATION 2013 / 2015 JUROR EXAMINATION 03 / 05 OMC 03 Esame Mondiale per giurati Per diventare giurati competenti ed imparziali, durante le competizioni, i giudici devono ottenere un certificato che si ottiene superando un

Dettagli

Federazione Italiana Pallavolo. Video-Check. Regolamento. Settore Nazionale Ufficiali di Gara

Federazione Italiana Pallavolo. Video-Check. Regolamento. Settore Nazionale Ufficiali di Gara Federazione Italiana Pallavolo Video-Check Regolamento Settore Nazionale Ufficiali di Gara 2015-2016 Regolamento 1. Il presente regolamento descrive, per la stagione 2015/16, il procedimento di richiesta

Dettagli

DICHIARAZIONE DI RESIDENZA DECLARATION OF RESIDENCE IL SOTTOSCRITTO THE UNDERSIGNED

DICHIARAZIONE DI RESIDENZA DECLARATION OF RESIDENCE IL SOTTOSCRITTO THE UNDERSIGNED PRAT. cambio indirizzo immigrazione Nr. DEL DICHIARAZIONE DI RESIDENZA DECLARATION OF RESIDENCE Dichiarazione di residenza con provenienza da altro comune. Indicare il comune di provenienza... Declaration

Dettagli

CURRICULUM VERTICALE DI CORPO E MOVIMENTO nella SCUOLA DELL'INFANZIA

CURRICULUM VERTICALE DI CORPO E MOVIMENTO nella SCUOLA DELL'INFANZIA CURRICULUM VERTICALE DI CORPO E MOVIMENTO nella SCUOLA DELL'INFANZIA C. e M. 1 Il bambino raggiunge una buona autonomia personale nell alimentarsi e nel vestirsi, riconosce i segnali del corpo, sa cosa

Dettagli

Le virtual machine e la memoria virtuale

Le virtual machine e la memoria virtuale Le virtual machine e la memoria virtuale Prof. Alberto Borghese Dipartimento di Scienze dell Informazione alberto.borghese@unimi.it Università degli Studi di Milano Riferimento Patterson 5: 5.6, 5.7. 1/29

Dettagli

QUOTE ANNO SPORTIVO 2014 2015

QUOTE ANNO SPORTIVO 2014 2015 QUOTE ANNO SPORTIVO 2014 2015 Affiliazione Confsport Italia (comprensiva del tess.to del Presidente e di 2 Dirigenti) Riaffiliazione Confsport Italia (comprensiva del tess.to del Presidente e di 2 Dirigenti)

Dettagli

WELCOME. Go to the link of the official University of Palermo web site www.unipa.it; Click on the box on the right side Login unico

WELCOME. Go to the link of the official University of Palermo web site www.unipa.it; Click on the box on the right side Login unico WELCOME This is a Step by Step Guide that will help you to register as an Exchange for study student to the University of Palermo. Please, read carefully this guide and prepare all required data and documents.

Dettagli

QUOTE ANNO SPORTIVO 2015-2016

QUOTE ANNO SPORTIVO 2015-2016 QUOTE ANNO SPORTIVO 2015-2016 Affiliazione Confsport Italia (comprensiva del tess.to del Presidente e di 2 Dirigenti) Riaffiliazione Confsport Italia (comprensiva del tess.to del Presidente e di 2 Dirigenti)

Dettagli

You can visualize the free space percentage in Compact Flash memory from the MENU/INFO C.F. UTILITY-FREE SPACE page.

You can visualize the free space percentage in Compact Flash memory from the MENU/INFO C.F. UTILITY-FREE SPACE page. This release introduces some new features: -TUNE PITCH -FREE SPACE -TUNER -DRUMKIT EDITOR From the PARAM MIDI page, it is possible to modify the "TUNE PITCH" parameter, which allows you to tune up the

Dettagli

e-spare Parts User Manual Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011]

e-spare Parts User Manual Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011] Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011] 2 Esegui il login: ecco la nuova Home page per il portale servizi. Log in: welcome to the new Peg Perego Service site. Scegli il servizio selezionando

Dettagli

CAMPIONATO NAZIONALE A SQUADRE DI SPECIALITÀ

CAMPIONATO NAZIONALE A SQUADRE DI SPECIALITÀ FFORRUM EEURROPPEEO DDEELLLLEE AASSSSOCCI IAAZZI IONII SSPPORRTTI IVVEE,, CCULLTTURRAALLI I EE DDEELL TTEEMPPO LLI IBBEERRO * * * * CAMPIONATO NAZIONALE A SQUADRE DI SPECIALITÀ * * * * Sede Nazionale Via

Dettagli

DICHIARAZIONE DI PRESTAZIONE DECLARATION OF PERFORMANCE Ai sensi del REGOLAMENTO (UE) N. 305/2011

DICHIARAZIONE DI PRESTAZIONE DECLARATION OF PERFORMANCE Ai sensi del REGOLAMENTO (UE) N. 305/2011 DICHIARAZIONE DI PRESTAZIONE DECLARATION OF PERFORMANCE Ai sensi del REGOLAMENTO (UE) N. 305/2011 n. 19-1125-2013 1. Codice di identificazione unico del prodotto-tipo: Unique identification code of the

Dettagli

UNIVERSITA DI CATANIA FACOLTA DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE CORSO DI LAUREA IN SCIENZE DELL EDUCAZIONE E DELLA FORMAZIONE MATERIA : DISEGNO

UNIVERSITA DI CATANIA FACOLTA DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE CORSO DI LAUREA IN SCIENZE DELL EDUCAZIONE E DELLA FORMAZIONE MATERIA : DISEGNO UNIVERSITA DI CATANIA FACOLTA DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE CORSO DI LAUREA IN SCIENZE DELL EDUCAZIONE E DELLA FORMAZIONE MATERIA : DISEGNO PROF. SALVO RUSSO ANNO ACCADEMICO 2011/2012 PROGRAMMA PER I 6 CREDITI

Dettagli

Stage internazionale di ginnastica ritmica

Stage internazionale di ginnastica ritmica Stage internazionale di ginnastica ritmica Organizzato da A.S.D. Circeo Accademia di ginnastica dal 30 giugno al 10 Luglio 2015 FORMIA Vi invitiamo allo stage estivo internazionale di ginnastica ritmica

Dettagli

Aspetti cognitivi ed emozionali inscindibile relazione Aspetti motori Considerati separatamente solo per esigenze espositive

Aspetti cognitivi ed emozionali inscindibile relazione Aspetti motori Considerati separatamente solo per esigenze espositive MODULO 3 LEZIONE 27 L EVOLUZIONE MOTORIA UMANA (PRIMA PARTE) ETA PRESCOLARE Contenuti Motricità sportiva Maestria sportiva Lo sviluppo motorio Evoluzione motoria Giochi funzionali e di esercizio Caratteristiche

Dettagli

MATERIA SCIENZE MOTORIE

MATERIA SCIENZE MOTORIE MATERIA SCIENZE MOTORIE PROGRAMMAZIONE FINALE ANNO SCOLASTICO: 2014_-2015 INSEGNANTE: TROMBONE MICHELE CLASSE: 1D SETTORE: SC INDIRIZZO: FINALITA DELLA DISCIPLINA (finalità formative generali cui tende

Dettagli

Campionato Nazionale di ginnastica artistica femminile

Campionato Nazionale di ginnastica artistica femminile Campionato Nazionale di ginnastica artistica femminile I programmi tecnici sono stati formulati sul nuovo ordinamento del C.d.P. CSAIN sono suddivisi in settori in base alla difficoltà tecnica: SETTORE

Dettagli

AIM OF THE LESSON: for the students to familiarise themselves with the language of cooking

AIM OF THE LESSON: for the students to familiarise themselves with the language of cooking Lesson 1 Gli Gnocchi Date N of students AIM OF THE LESSON: for the students to familiarise themselves with the language of cooking The following activities are based on "Communicative method" which encourages

Dettagli

Lingua Inglese. Codici 20365-20371 e 20421 Percorso B1 business Coordinatore: Prof. Michael THOMPSON

Lingua Inglese. Codici 20365-20371 e 20421 Percorso B1 business Coordinatore: Prof. Michael THOMPSON Programma d aula e d esame Lingua Inglese Codici 20365-20371 e 20421 Percorso B1 business Coordinatore: Prof. Michael THOMPSON Introduzione pag. 2 Programma del corso pag. 2 Testi adottati e consigliati

Dettagli

e, per conoscenza: Ai COMPONENTI DEL CONSIGLIO DIRETTIVO FEDERALE Ai COMPONENTI DEL COLLEGIO DEI REVISORI CONTABILI Loro indirizzi

e, per conoscenza: Ai COMPONENTI DEL CONSIGLIO DIRETTIVO FEDERALE Ai COMPONENTI DEL COLLEGIO DEI REVISORI CONTABILI Loro indirizzi 5257/CD-EE 12 maggio 2014 Ai Alle Ai COMITATI REGIONALI DELEGAZIONI REGIONALI e PROVINCIALI TECNICI e/o GIUDICI sez. GR sez. GAM interessati e, per quanto di competenza: Alla DTN sez. GR Al DTN sez. GAM

Dettagli

EDUCAZIONE FISICA - SCUOLA INFANZIA Prerequisiti

EDUCAZIONE FISICA - SCUOLA INFANZIA Prerequisiti Competenze Conoscere e utilizzare le proprie capacità motorie sia nei punti di forza sia nei limiti. Utilizzare gli aspetti comunicativi del linguaggio motorio per entrare in relazione con gli altri EDUCAZIONE

Dettagli

ATTIVITA MOTORIA DAI 5 AI 7 ANNI PREMESSA

ATTIVITA MOTORIA DAI 5 AI 7 ANNI PREMESSA ATTIVITA MOTORIA DAI 5 AI 7 ANNI PREMESSA DAI 5 AI 7 ANNI LO SCOPO FONDAMENTALE DELL ALLENAMENTO E CREARE SOLIDE BASI PER UN GIUSTO ORIENTAMENTO VERSO LE DISCIPLINE SPORTIVE DELLA GINNASTICA. LA PREPARAZIONE

Dettagli

Lingua Inglese. Codici 20365-20371 e 20421 Percorso B2 business Coordinatore: Prof. Michael THOMPSON

Lingua Inglese. Codici 20365-20371 e 20421 Percorso B2 business Coordinatore: Prof. Michael THOMPSON Programma d aula e d esame Lingua Inglese Codici 20365-20371 e 20421 Percorso B2 business Coordinatore: Prof. Michael THOMPSON Introduzione pag. 2 Programma del corso pag. 2 Testi adottati e consigliati

Dettagli

Richiesta di licenza di matrimonio (Marriage License Request)

Richiesta di licenza di matrimonio (Marriage License Request) Richiesta di licenza di matrimonio (Marriage License Request) Il presente documento contiene la traduzione della domanda online per la licenza o permesso di matrimonio. Per ricevere assistenza tecnica,

Dettagli

DISPOSIZIONI ORGANIZZATIVE

DISPOSIZIONI ORGANIZZATIVE Roma, 02.10.2015 Prot. n. 619 Ai Comitati Regionali AICS Ai Comitati Provinciali AICS Alle Società di Ginnastica Artistica AICS ----------- Loro Sedi Oggetto: Campionato Nazionale di Ginnastica Artistica

Dettagli

PMBOK Guide 3 rd Edition 2004

PMBOK Guide 3 rd Edition 2004 PMBOK Guide 3 rd Edition 2004 Un modello di riferimento per la gestione progetti a cura di Tiziano Villa, PMP febbraio 2006 PMI, PMP, CAPM, PMBOK, PgMP SM, OPM3 are either marks or registered marks of

Dettagli

CERTIFICATO DI CONFORMITA' Allegato a Documento giustificativo ai sensi dell'art. 29, 1 del Reg CE 834/07 S'ATRA SARDIGNA SOC. COOP. A.R.L.

CERTIFICATO DI CONFORMITA' Allegato a Documento giustificativo ai sensi dell'art. 29, 1 del Reg CE 834/07 S'ATRA SARDIGNA SOC. COOP. A.R.L. Numero identificativo documento giustificativo N reference of Documentary evidence 2014/00011 Numero identificativo N Reference 00104 del 17/09/2014 E' CONFORME AI REQUISITI DEL PRODOTTO BIOLOGICO Reg.

Dettagli

FIG FLACK! HELP DESK 2013-2016 GINNASTICA ARTISTICA FEMMINILE. 4º Edizione - Gennaio 2014

FIG FLACK! HELP DESK 2013-2016 GINNASTICA ARTISTICA FEMMINILE. 4º Edizione - Gennaio 2014 Help Desk GAF 4º Edizione - Gennaio 2014 Indice: Sezioni 2-6 Sezione 7 1 6 Questo documento denominato Help Desk di Ginnastica Artistica Femminile intende chiarire ed esemplificare le diverse norme del

Dettagli

Regolamento Campionato Provinciale Ginnastica Artistica 2014-2015. Consiglio Provinciale Varese REGOLAMENTO

Regolamento Campionato Provinciale Ginnastica Artistica 2014-2015. Consiglio Provinciale Varese REGOLAMENTO Consiglio Provinciale Varese REGOLAMENTO Ginnastica Artistica Regolamento 1 Consiglio Provinciale Varese CAMPIONATO NAZIONALE FASE PROVINCIALE Ginnastica Artistica Regolamento La manifestazione è aperta

Dettagli

FTP NAV - Guida tecnica FTP NAV - Technical Guide

FTP NAV - Guida tecnica FTP NAV - Technical Guide 12 MAR 2009 FTP NAV - Guida tecnica FTP NAV - Technical Guide 1 FTP NAV Borsa Italiana Lodon Stock Exchange Group Sommario - Contents Introduzione - Introduction... 3 Specifiche Tecniche Technical Specifications...

Dettagli

Ginnastica Artistica 2015-2019 QUADRIENNIO 2015 2019 C.S.A.IN.

Ginnastica Artistica 2015-2019 QUADRIENNIO 2015 2019 C.S.A.IN. Ginnastica Artistica 2015-2019 Campionato Nazionale di ginnastica artistica femminile I programmi tecnici sono stati formulati sul nuovo ordinamento del C.d.P. CSAIN sono suddivisi in settori in base alla

Dettagli

Lega Nazionale Pattinaggio GRUPPI FOLK NORME DI ATTIVITA EDIZIONE 2015. Ed. 10/2015 V2b

Lega Nazionale Pattinaggio GRUPPI FOLK NORME DI ATTIVITA EDIZIONE 2015. Ed. 10/2015 V2b Lega Nazionale Pattinaggio GRUPPI FOLK NORME DI ATTIVITA EDIZIONE 2015 Ed. 10/2015 V2b 1 Art. 1) PARTECIPAZIONE Possono partecipare alle categorie COMPETITIVE tutte le Società regolarmente affiliate alla

Dettagli

Regolamento. 1. Alla rassegna coreografica possono partecipare tutte le società che praticano attività sportive di ginnastica e di danza;

Regolamento. 1. Alla rassegna coreografica possono partecipare tutte le società che praticano attività sportive di ginnastica e di danza; Regolamento 1. Alla rassegna coreografica possono partecipare tutte le società che praticano attività sportive di ginnastica e di danza; 2. l età dei partecipanti deve essere Under 14; 3. ogni gruppo deve

Dettagli

On Line Press Agency - Price List 2014

On Line Press Agency - Price List 2014 On Line Press Agency - Price List Partnerships with Il Sole 24 Ore Guida Viaggi, under the brand GVBusiness, is the official publishing contents supplier of Il Sole 24 Ore - Viaggi 24 web edition, more

Dettagli

Guida del Presidente di Comitato Soci di Club

Guida del Presidente di Comitato Soci di Club Guida del Presidente di Comitato Soci di Club Introduzione Il ruolo del presidente di comitato soci di club è fondamentale per la salute e la vitalità del vostro Lions club e la sua abilità a servire la

Dettagli

By E.M. note sull'uso di GAMBAS

By E.M. note sull'uso di GAMBAS By E.M. note sull'uso di GAMBAS GAMBAS viene installato sotto Xubuntu nella directory: /usr/share/gambas2 link problema su uso dell'esempio SerialPort http://gambasrad.org/zforum/view_topic?topic_id=1057

Dettagli

This document was created with Win2PDF available at http://www.win2pdf.com. The unregistered version of Win2PDF is for evaluation or non-commercial use only. This page will not be added after purchasing

Dettagli