Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "www.federicoboni.splinder.com"

Transcript

1 & PRESENTANO 1 / 8

2 GUIDA ILLUSTRATA ALLA COSTRUZIONE DI SBUFFI SIMIL NOS 2 / 8

3 3 / 8

4 Materiale occorrente: 1 bomboletta di aria compressa (reperibile nei negozi di informatica) 2 spezzoni da circa 1,5 metri di tubo di gomma di diametro 6/8 mm e un altro da 1 metro (reperibile nei negozi di ricambi auto, di solito si usa quello x la benzina, ma io ho preferito prendere quello degli iniettori che sono + massicci e tengono meglio quando si ghiacciano eh già perché quando sbuffate i tubi si ghiacciano) 1 Snodo a T o a Y(sempre nei negozi di ricambi auto, è lo snodo x i tubi degli spruzzavetri) 1 spruzzatore automatico a tempo di deodorate per la casa (sono quegli aggeggi che spruzzano deodorante per la casa ad intervalli di tempo, li trovate nei supermercati in genere e nei Discount) Interruttore (negozio di materiale elettrico, io ho preferito prenderne uno di quelli tipo campanello di casa, cioè a pressione e rilascio) 2 metri di cavo elettrico (quelli con il positivo e il negativo) Una staffa di metallo di circa 20 cm Un elastico di gomma Spesa complessiva: intorno i 20 euro. Istruzioni: La prima cosa da fare è modificare lo spruzzatore automatico in modo da poterci inserire dentro la nostra bomboletta di aria compressa azionandola al nostro comando: Innanzitutto aprite ed eliminate il coperchio dallo spruzzatore, Svitate le 2 viti segnate in foto e aprite il coperchio degli ingranaggi: 4 / 8

5 Eliminate il circuito che temporizza gli spruzzi, quello segnato in foto: Collegate il filo del negativo che parte dal meccanismo al filo nero che va alle batterie, mentre i 2 positivi li fate uscire fuori dallo spruzzatore x poterci collegare successivamente l interruttore 5 / 8

6 Richiudete il coperchietto degli ingranaggi. Ora, dato che le bombolette di aria compressa sono più lunghe di quelle di deodorante dobbiamo tagliare la base dello spruzzatore senza però intaccare l arco che sagoma la bomboletta: Prendete la staffa di metallo e piegatela ad L in modo da avere la parte più lunga di circa 15 cm e la più corta di circa 5 cm: Ora inserendo la bomboletta prendiamo la misura esatta e attacchiamo la staffa con delle viti a bullone dietro lo spruzzatore in modo da crearci un fermo che impedisca movimenti verticali della bomboletta: 6 / 8

7 Adesso, siccome il deodorante ha un cappuccio stretto e alto che si inserisce nell insenatura del meccanismo, sul cappuccio della bomboletta di aria compressa mettiamo una bella vite di circa 1,5 cm che ci servirà x adattarla al sistema dello spruzzatore. Ora fermiamo completamente la bomboletta con l elastico o eventualmente una fascetta (è preferibile l elastico x le future sostituzioni della bomboletta. 7 / 8

8 Fissate il tutto dove ritenete opportuno senza allontanarvi però dal punto in cui avete deciso che usciranno gli sbuffi, ricordate che il tutto deve essere messo in modo che la bomboletta sia capovolta. In questo caso potete anche fissare il tutto nel vano motore avendo però cura di posizionarlo in zone in cui non arriva molto calore. Collegate l interruttore al sistema tramite il cavetto elettrico che avete precedentemente fatto fuoriuscire dallo spruzzatore e posizionate l interruttore dove volete. Prendete lo spezzone di tubo da 1 metro e infilate una estremità nel beccuccio della bomboletta. Prendete gli altri 2 spezzoni di tubo e fissate una delle loro estremità nei 2 punti in cui volete che escano gli sbuffi (io li ho fissati sotto il passaruota) ora prendete le altre 2 estremità dei tubi da 1,5 metri e congiungeteli tramite lo snodo a T al tubo principale dove avete collegato la bomboletta, usate delle fascette in modo che la pressione non li faccia scappare Fissate tutti i tubi tramite fascette da qualche parte in modo da tenerli fermi evitandolo che svolazzino all interno del vano motore. Fatto! Non vi rimane che entrare in auto, premere il pulsante e avrete i vostri sbuffi automatici! Quando la bomboletta si sarà esaurita non dovete far altro che sostituirla ricordando di staccare la vecchia dal cappuccio e mettendo l altra. Ricordate che ogni tanto dovrete cambiare le pile allo sbuffatore che comunque durano molto. 8 / 8

Adattare giocattoli a pile per un uso con sensori

Adattare giocattoli a pile per un uso con sensori Gioco e vita quotidiana Adattare giocattoli a pile per un uso con sensori auxiliarisorse Ottobre 2003 Quali giocattoli si possono adattare? Potete adattare con facilità quei giocattoli che, funzionanti

Dettagli

Alimentatore per TomTom da moto con cavo diretto miniusb

Alimentatore per TomTom da moto con cavo diretto miniusb Alimentatore per TomTom da moto con cavo diretto miniusb Gironzolando in moto ho avuto la necessità diverse volte di avere il TomTom che mi guidasse per la retta via. Nessun problema se il viaggio o l

Dettagli

DISTRIBUTORE ESCLUSIVO PER L ITALIA MACCHINE SOFFIA CAVO MINIFOK

DISTRIBUTORE ESCLUSIVO PER L ITALIA MACCHINE SOFFIA CAVO MINIFOK FAR s.r.l. Elettronica - Elettrotecnica - Telecomunicazioni - Test Via Firenze n.2-8042 NAPOLI Tel 08-554405 - Fax 08-5543768 E mail: faritaly@tin.it web : www.farsrlitaly.com DISTRIBUTORE ESCLUSIVO PER

Dettagli

GUIDA FLAMETHROWER HOME KIT A CURA DI LOVELORD83

GUIDA FLAMETHROWER HOME KIT A CURA DI LOVELORD83 DISCLAIMER: La guida rappresenta il metodo di autocostuzione di un lanciafiamme per auto, NON PARLIAMO DI UN GIOCO, ma è una cosa pericolosa! Questo significa che non avete il diritto di incenerire tutto

Dettagli

COME TI SOSTITUISCO L'OLIO DEI FRENI

COME TI SOSTITUISCO L'OLIO DEI FRENI COME TI SOSTITUISCO L'OLIO DEI FRENI GUIDA PER CHI VUOLE CIMENTARSI NELL'ARTE DEL FAI DA TE Iniziamo con gli strumenti del mestiere Come detto più volte, è fondamentale utilizzare attrezzi di buona qualità:

Dettagli

E SE IL TUO SMARTPHONE INDOSSASSE GLI OCCHIALI?

E SE IL TUO SMARTPHONE INDOSSASSE GLI OCCHIALI? E SE IL TUO SMARTPHONE INDOSSASSE GLI OCCHIALI? Buona Caccia e Buon Volo, giovani amici di Eureka! Siete tra gli eletti che hanno deciso di passare al livello successivo: site pronti? Questo mese vi proponiamo

Dettagli

L LSS-1, trasduttore StructureScan e la sua staffa di montaggio

L LSS-1, trasduttore StructureScan e la sua staffa di montaggio DRAFT III Installazione dello StructureScan Hardware La vostra scatola StructureScan viene fornita con un Cavo di alimentazione, il trasduttore StructureScan ed una staffa di montaggio. Al trasduttore

Dettagli

AiM Manuale utente. Kit per EVO4, Solo e SoloDL su Suzuki GSX-R. Versione 1.02

AiM Manuale utente. Kit per EVO4, Solo e SoloDL su Suzuki GSX-R. Versione 1.02 AiM Manuale utente Kit per EVO4, Solo e SoloDL su Suzuki GSX-R Versione 1.02 1 1 Modelli ed anni Questo manuale spiega come installare AiM Solo e SoloDL su moto Suzuki GSX-R e come collegare EVO4 e SoloDL

Dettagli

Veniamo al dunque, per prima cosa recuperiamo il materiale necessario:

Veniamo al dunque, per prima cosa recuperiamo il materiale necessario: Probabilmente questo problema è stato già affrontato da altri, ma volevo portare la mia esperienza diretta, riguardo alla realizzazione di un alimentatore per il caricabatterie 12 volt, ottenuto trasformando

Dettagli

Scheda tecnica installazione

Scheda tecnica installazione Scheda tecnica installazione Allarme acustico PEUGEOT 208 model year 2012 Vettura verificata il 04/2012 Ref. LITWPA9780 NB: Questa installazione necessita che il kit allarme sia cod. ABS15121 o superiore.

Dettagli

LEGGERE TUTTE LE INDICAZIONI PRIMA DI AVVIARSI ALL INSTALLAZIONE

LEGGERE TUTTE LE INDICAZIONI PRIMA DI AVVIARSI ALL INSTALLAZIONE 2006-2013 Yamaha Raptor 700 Istruzioni di Installazione Lista delle Parti 1 Power Commander 1 Cavo USB 1 CD-ROM 1 Guida Installazione 2 Adesivi Power Commander 2 Adesivi Dynojet 2 Striscia di Velcro 1

Dettagli

Autocostruire una stazione di allenamento per la regolarità

Autocostruire una stazione di allenamento per la regolarità Autocostruire una stazione di allenamento per la regolarità Lo scopo principale di questo articolo è di autocostruirsi, con componenti regolarmente in commercio, una stazione di allenamento per la regolarità

Dettagli

ALL ABITACOLO - ISTALLAZIONE DELLE LUCI DI CORTESIA NEGLI - ILLUMINAZIONE DEL CATARIFRANGENTE - ISTALLAZIONE DI UNA LUCE DI CORTESIA INTERNA

ALL ABITACOLO - ISTALLAZIONE DELLE LUCI DI CORTESIA NEGLI - ILLUMINAZIONE DEL CATARIFRANGENTE - ISTALLAZIONE DI UNA LUCE DI CORTESIA INTERNA - ISTALLAZIONE DELLE LUCI DI CORTESIA NEGLI - ILLUMINAZIONE DEL CATARIFRANGENTE - ISTALLAZIONE DI UNA LUCE DI CORTESIA INTERNA ALL ABITACOLO Introduzione: Salve a tutti, quella che vedete è la guida che

Dettagli

VERNICIATURA PINZE FRENI by Antsrp

VERNICIATURA PINZE FRENI by Antsrp VERNICIATURA PINZE FRENI by Antsrp In questa guida verrà spiegato come verniciare le pinze dei freni senza dover smontare la pinza stessa. Se avete la possibilità (e le competenze) per farlo, è preferibile

Dettagli

Lampada a LED- Tutorial

Lampada a LED- Tutorial Lampada a LED- Tutorial Come costruirsi una lampada a led? niente di più semplice! Basta un pò di manualità, qualche attrezzo e sapere cosa serve... e per quello che non si sà, basta navigare un pò in

Dettagli

MONTAGGIO 1 - POWER UNIT EPS V2 (SOLUZIONE 1) Attrezzi e accessori:

MONTAGGIO 1 - POWER UNIT EPS V2 (SOLUZIONE 1) Attrezzi e accessori: MONTAGGIO 1 - POWER UNIT EPS V2 (SOLUZIONE 1) 1.1 - POSIZIONAMENTO ALL INTERNO DEL TUBO VERTICALE (CON MAGGIOR INGOMBRO VERSO L ALTO) Consigliato nei telai di taglia normale o grande. E la soluzione più

Dettagli

Installazione Sistema Ibrido Beta Marine

Installazione Sistema Ibrido Beta Marine Installazione Sistema Ibrido Beta Marine Foto 1 L installazione di un sistema ibrido è ragionevolmente semplice. Seguendo le indicazioni date in questo manuale non si dovrebbero incontrare particolari

Dettagli

Brevi nozioni: Power box Installazione:

Brevi nozioni: Power box Installazione: POWER BOX Solo per motori a iniezione 8v e 16v 20v benzina. Attenzione non per turbo e disel. -------------------------------------------------------------------------------------Brevi nozioni: La centralina

Dettagli

106.898. O r a r i o m e c c a n i c o a z i o n a t o da motoriduttore. Elenco componenti

106.898. O r a r i o m e c c a n i c o a z i o n a t o da motoriduttore. Elenco componenti 106.898 O r a r i o m e c c a n i c o a z i o n a t o da motoriduttore Cenno: Lavorando con i kit della OPITEC, una volta ultimati, non si tratta in primo luogo di oggetti con caratteristiche ludiche oppure

Dettagli

GUIDA AL MONTAGGIO INTERFACCIA JTAG A DIODI PER SOFTWARE LUPETTUS By 9a9a

GUIDA AL MONTAGGIO INTERFACCIA JTAG A DIODI PER SOFTWARE LUPETTUS By 9a9a GUIDA AL MONTAGGIO INTERFACCIA JTAG A DIODI PER SOFTWARE LUPETTUS By 9a9a 1 MATERIALE REALIZZAZIONE JTAG. Per la Realizzazione della scheda JTAG procurarsi il seguente materiale: Quantità Descrizione materiale

Dettagli

ISTRUZIONI PER L INSTALLAZIONE

ISTRUZIONI PER L INSTALLAZIONE Auto-Fil ISTRUZIONI PER L INSTALLAZIONE Questo NON è un Prodotto Epson. I marchi e i modelli sono elencati solamente per indicare la compatibilità dei prodotti INK-MATE con le varie stampanti. EPSON è

Dettagli

Installazione Webasto-Eberpacher

Installazione Webasto-Eberpacher Installazione Webasto-Eberpacher Tempo di installazione 6 ore Spesa oltre quella del webasto-eberpacher circa 50 euro Materiale occorrente: 1. kit webasto-eberpacher con tutte le sue minuterie 2. marmitta

Dettagli

CNC a 3 assi La domanda che mi sono subito fatto era questa: In che modo fare un incisore spendendo veramente poco ma avendo una macchina con una buona precisione? La risposta mi è subito venuta in mente

Dettagli

TERMOSTATO DIGITALE PROGRAMMABILE MODELLO: CDS-3 MANUALE D USO

TERMOSTATO DIGITALE PROGRAMMABILE MODELLO: CDS-3 MANUALE D USO TERMOSTATO DIGITALE PROGRAMMABILE MODELLO: CDS-3 MANUALE D USO Grazie per avere preferito il nostro prodotto, per un corretto utilizzo dello stesso vi raccomandiamo di leggere attentamente il presente

Dettagli

Citofono senza fili. Installazione. ed uso. (fascicolo staccabile all interno)

Citofono senza fili. Installazione. ed uso. (fascicolo staccabile all interno) Citofono senza fili Installazione ed uso (fascicolo staccabile all interno) Sommario Presentazione... 3 Descrizione... 4 La postazione esterna... 4 La placca esterna... 4 Il quadro elettronico... 4 La

Dettagli

Montaggio luci di cortesia negli sportelli

Montaggio luci di cortesia negli sportelli Montaggio luci di cortesia negli sportelli Premessa: Il lavoro è molto semplice, ma l attenzione maggiore va data allo smontaggio e al montaggio della macchina. Vi consiglio di eseguire il lavoro con calma

Dettagli

Manuale di installazione

Manuale di installazione WWW.AMIRHHO.COM Manuale di installazione Generatore Idrogeno AmirHHO Informazioni importantileggete e seguite tutte le precauzioni per evitare inutili rischi. Se non capite delle istruzioni o semplicemente

Dettagli

MANUALE DI ISTRUZIONI

MANUALE DI ISTRUZIONI MANUALE DI ISTRUZIONI MINI CESOIA PIEGATRICE Art. 0892 ! ATTENZIONE Leggere il presente manuale prima di qualsiasi operazione Prima di iniziare qualsiasi azione operativa è obbligatorio leggere il presente

Dettagli

Di - Fausto O. - Indicativamente si potrebbe programmare ogni 2/3 anni o 2/3 cambi d olio, dipende dalla frequenza, quindi dal kilometraggio.

Di - Fausto O. - Indicativamente si potrebbe programmare ogni 2/3 anni o 2/3 cambi d olio, dipende dalla frequenza, quindi dal kilometraggio. Sostituzione Guarnizione coppa olio V7 Di - Fausto O. - Dopo almeno 150.000 Km, ma credo oltre i 200.000, sono iniziati dei trafilaggi d olio, all inizio minimi poi un attimo più consistenti, dalla coppa

Dettagli

lampade sia T3 che T5.

lampade sia T3 che T5. Riparare le Plafoniere degli acquari Juwel serie RIO e Vision con lampade sia T3 che T5. Le plafoniere degli acquari Juwel serie Rio e Vision sono costituite da due blocchi principali termosaldati : Il

Dettagli

LEGGERE TUTTE LE INDICAZIONI PRIMA DI AVVIARSI ALL INSTALLAZIONE

LEGGERE TUTTE LE INDICAZIONI PRIMA DI AVVIARSI ALL INSTALLAZIONE LISTA DELLE PARTI Ducati 848 EVO 2011 Istruzioni di Installazione 1 Power Commander 1 Cavo USB 1 CD-ROM 1 Guida Installazione 2 Adesivi Power Commander 2 Adesivi Dynojet 2 Striscia di Velcro 1 Salvietta

Dettagli

AVVERTENZE Oltre alla presente scheda d'installazione consultare il Manuale Componenti e Installazione OMEGAS

AVVERTENZE Oltre alla presente scheda d'installazione consultare il Manuale Componenti e Installazione OMEGAS MATERIALE OCCORRENTE: Kit OMEGAS GPL 4 cilindri turbo (cod. 604 744 000) File: A4_18_01_AVJ_K_G_xxx_xxx Cablaggio iniettori 4 cilindri tipo BOSCH dritto(cod. 612 326 001) Serbatoi consigliati: toroidale

Dettagli

Verticale 80/160+40cw/ssb 5kw

Verticale 80/160+40cw/ssb 5kw Verticale 80/160+40cw/ssb 5kw Antenna verticale 80-160 H 20m + kit 40m Questa antenna ha la particolarità di essere realizzata in due parti una in alluminio per una altezza di metri 10, una seconda parte

Dettagli

Realizzazione di un box di fermentazione a temperatura controllata estate/inverno

Realizzazione di un box di fermentazione a temperatura controllata estate/inverno Realizzazione di un box di fermentazione a temperatura controllata estate/inverno A cura di Fabrizio (Buzzer) Anzitutto occorre precisare che ognuno di noi deve adattare le proprie esigenze alle proprie

Dettagli

PAN LAN 1. Manuale d Istruzioni. Tester & Multimetro LAN 2in1

PAN LAN 1. Manuale d Istruzioni. Tester & Multimetro LAN 2in1 Manuale d Istruzioni Tester & Multimetro LAN 2in1 PAN LAN 1 Dipl.Ing. Ernst KRYSTUFEK GmbH & Co KG AUSTRIA, 1230 Vienna, Pfarrgasse 79 Tel: +43/ (0)1/ 616 40 10, Fax: +43/ (0)1/ 616 40 10 21 www.krystufek.at

Dettagli

Scheda tecnica installazione

Scheda tecnica installazione Scheda tecnica installazione Allarme acustico HYUNDAI SANTA FE vettura verificata il 05/2011 allarme Cat. LOCALLARMEPLIP Le informazioni tecniche incluse nel seguente manuale sono da ritenersi puramente

Dettagli

AUTOMOBILI NON TRASFORMABILI

AUTOMOBILI NON TRASFORMABILI LINEE GUIDA PER IL MONTAGGIO GPL INIEZIONE SEQUENZIALE IN FASE GASSOSA AUTOMOBILI TRASFORMABILI AUTOMOBILI AD INIEZIONE CON MOTORE ASPIRATO AUTOMOBILI AD INIEZIONE CON MOTORE TURBO AUTOMOBILI NON TRASFORMABILI

Dettagli

Unità realizzata con la collaborazione dell alunno GIANMARCO BERTONATI (Elaborato d Esame a.s.:2011/2012 classe 3 D)

Unità realizzata con la collaborazione dell alunno GIANMARCO BERTONATI (Elaborato d Esame a.s.:2011/2012 classe 3 D) 1 Unità realizzata con la collaborazione dell alunno GIANMARCO BERTONATI (Elaborato d Esame a.s.:2011/2012 classe 3 D) 2 circuito realizzato dall alunno Gianmarco Bertonati grazie al quali ha potuto spiegare

Dettagli

Guida di Avvio rapido Termocamera HeatSeeker

Guida di Avvio rapido Termocamera HeatSeeker Guida di Avvio rapido Termocamera HeatSeeker ND 7110-2_IT.indd 1 24/02/2011 21:35:12 Coperchio Schermo Pulsante di Accensione Tasti di Navigazione Tasti Funzione F1 F2 F3 F4 Pronti per Cominciare 1. Disimballare

Dettagli

1 Sigillatura porte. 1.1 Materiale necessario. Sigillatura porte

1 Sigillatura porte. 1.1 Materiale necessario. Sigillatura porte Sigillatura porte Ciao a tutti ho realizzato questa guida per sigillare le porte (a mio avviso nel modo corretto, poi ognuno fa come crede) ed evitare che i pannelli interni si bagnino... come è successo

Dettagli

[SMONTAGGIO]ED ELABORAZIONE MINIMI A&K

[SMONTAGGIO]ED ELABORAZIONE MINIMI A&K [SMONTAGGIO]ED ELABORAZIONE MINIMI A&K Ecco una asg che nonostante la mole non necessita di menti contorte per essere smontata.. Parto dal solito presupposto che alcune delle cose che vedete montate sulle

Dettagli

Capitolo 3. Iniziamo col far vedere cosa si è ottenuto, per far comprendere le successive descrizioni, avendo in mente ciò che si vuole realizzare.

Capitolo 3. Iniziamo col far vedere cosa si è ottenuto, per far comprendere le successive descrizioni, avendo in mente ciò che si vuole realizzare. Realizzazione meccanica Iniziamo col far vedere cosa si è ottenuto, per far comprendere le successive descrizioni, avendo in mente ciò che si vuole realizzare. - 37 - 3.1 Reperibilità dei pezzi La prima

Dettagli

Introduzione. La scatola contiene alcuni materiali e un DVD. I contenuti del DVD sono: - un manuale e una animazione dedicati agli edifici

Introduzione. La scatola contiene alcuni materiali e un DVD. I contenuti del DVD sono: - un manuale e una animazione dedicati agli edifici IUSES Toolkit Introduzione Il kit nasce quale supporto per la realizzazione di esperimenti sull efficienza energetica, il risparmio energetico e l uso delle energie rinnovabili. È dedicato principalmente

Dettagli

MiniScanner 10cm. Lista componenti R1-R8 R9. Montaggio

MiniScanner 10cm. Lista componenti R1-R8 R9. Montaggio MiniScanner 10cm Lista componenti R1-R8 R9 R10 C1 C2 C3 C4 D1 LED1-8 IC1 IC2 X1 150Ω 1/4W (marrone-verde-marrone-oro) 3,3kΩ 1/4W (arancio-arancio-rosso-oro) Trimmer lineare orizzontale 100k 22µF/16V elettrolitico

Dettagli

GYSLINER GYSLINER 35.02 GYSLINER 35.04 INDICE

GYSLINER GYSLINER 35.02 GYSLINER 35.04 INDICE MANUALE D ISTRUZIONI GYSLINER GYSLINER 35.02 GYSLINER 35.04 INDICE MONTAGGIO... 2 COMPOSIZIONE... 3 LEVE E BARRE PER RADDRIZZARE... 3 Scelta della barra o della leva... 3 Scelta del giusto procedimento

Dettagli

PEUGEOT 206 - INSONORIZZAZIONE PORTIERE a cura di Fbx

PEUGEOT 206 - INSONORIZZAZIONE PORTIERE a cura di Fbx PEUGEOT 206 - INSONORIZZAZIONE PORTIERE a cura di Fbx Se avete seguito la mia guida per smontare le cartelle nel Peugeot 206 dovreste essere arrivati a questo punto: in questa immagine si nota il mio ex

Dettagli

Scheda tecnica. Allarme acustico. VOLKSWAGEN GROUP ITALIA S.p.A. Cat. MYSGABS1510

Scheda tecnica. Allarme acustico. VOLKSWAGEN GROUP ITALIA S.p.A. Cat. MYSGABS1510 Scheda tecnica Allarme acustico SKODA OCTAVIA m.y. 2011 Vettura verificata il 07/2011 VOLKSWAGEN GROUP ITALIA S.p.A. Cat. MYSGABS1510 Le informazioni tecniche incluse nel seguente manuale sono da ritenersi

Dettagli

Identificazione delle parti IL CARBURATORE SI

Identificazione delle parti IL CARBURATORE SI Identificazione delle parti IL CARBURATORE SI A) Vite di regolazione del minimo. B) Getto MAX C) Getto MIN D) Vite corta coperchio camera del galleggiante E) Vite lunga coperchio camera del galleggiante

Dettagli

Office 2007 Lezione 02. Le operazioni più

Office 2007 Lezione 02. Le operazioni più Le operazioni più comuni Le operazioni più comuni Personalizzare l interfaccia Creare un nuovo file Ieri ci siamo occupati di descrivere l interfaccia del nuovo Office, ma non abbiamo ancora spiegato come

Dettagli

Manuale d installazione TARTARINI AUTO. PORSCHE CAYENNE DFI 3.600cc 24v Gpl

Manuale d installazione TARTARINI AUTO. PORSCHE CAYENNE DFI 3.600cc 24v Gpl Manuale d installazione TARTARINI AUTO PORSCHE CAYENNE DFI 3.600cc 24v Gpl Tartarini Auto S.p.a Via Bonazzi 43 40013 Castel Maggiore (Bo) Italy Tel.:+39 051 632 24 11 Fax: 051 632 24 00 E-mail: info@tartariniauto.it

Dettagli

Prodotti per la Gestione Di Raduni e Gare di Regolarità

Prodotti per la Gestione Di Raduni e Gare di Regolarità Prodotti per la Gestione Di Raduni e Gare di Regolarità Tubo Alte Prestazioni e Cavo Schermato di Connessione HUB - Interfaccia Pressostati / PC Software di Gestione Gare di Regolarità Kit Completo di

Dettagli

The Power Owner's Manual X702

The Power Owner's Manual X702 Owner's Manual X702 X702 - Manuale d istruzione Introduzione Grazie per avere scelto un amplificatore MTX XTHUNDER. Ogni amplificatore MTX XTHUNDER è certificato CEA2006 ; questo significa che avete la

Dettagli

Manuale d installazione TARTARINI AUTO. ALFA ROMEO GIULIETTA 1.400cc 125 Kw Turbo MultiAir Gpl

Manuale d installazione TARTARINI AUTO. ALFA ROMEO GIULIETTA 1.400cc 125 Kw Turbo MultiAir Gpl Manuale d installazione TARTARINI AUTO ALFA ROMEO GIULIETTA 1.400cc 125 Kw Turbo MultiAir Gpl Tartarini Auto S.p.a Via Bonazzi 43 40013 Castel Maggiore (Bo) Italy Tel.:+39 051 632 24 11 Fax: 051 632 24

Dettagli

Guida installazione antifurto GT Alarm modello GTAGZITZ55904 su Polo9R MY2011.

Guida installazione antifurto GT Alarm modello GTAGZITZ55904 su Polo9R MY2011. Guida installazione antifurto GT Alarm modello GTAGZITZ55904 su Polo9R MY2011. L'installazione di questo antifurto è facilitata dal fatto che la sirena è collegata alla centralina tramite connessione radio

Dettagli

NOTE ELEMENTARI PER UNA CORRETTA ESECUZIONE DI UN CABLAGGIO

NOTE ELEMENTARI PER UNA CORRETTA ESECUZIONE DI UN CABLAGGIO NOTE ELEMENTARI PER UNA CORRETTA EECUZIONE DI UN CABLAGGIO La realizzazione di un cablaggio non è un lavoro molto difficile. Purchè si rispettino quelle precauzioni necessarie alla sicurezza del volo.

Dettagli

KIT DIDATTICO CON FUEL CELL

KIT DIDATTICO CON FUEL CELL KIT DIDATTICO CON FUEL CELL PRODURRE IDROGENO CON L ENERGIA DEL VENTO (cod. KNS12) Istruzioni di montaggio Modello No.: FCJJ-26 Attenzione Per evitare il rischio di danni materiali, lesioni gravi o morte:

Dettagli

REVISIONE POMPA BENZINA BOSCH GFP274 (BOSCH P/N 0 580 970 001)

REVISIONE POMPA BENZINA BOSCH GFP274 (BOSCH P/N 0 580 970 001) REVISIONE POMPA BENZINA BOSCH GFP274 (BOSCH P/N 0 580 970 001) Testo originale: Jeff Higgins Fonte: http://forums.pelicanparts.com/porsche-911-technical-forum/457766-mfi-open-heart-surgery-ii-fuel-pump.html

Dettagli

Micol Assaël - Mika Vaino. Altrove 12 Settembre 2008 - GNAM Roma

Micol Assaël - Mika Vaino. Altrove 12 Settembre 2008 - GNAM Roma Micol Assaël - Mika Vaino Altrove 12 Settembre 2008 - GNAM Roma 1 Istruzioni di montaggio Materiale d installazione :! Armadio in ferro di c.ca 180x80x40 cm. Con aggetto in rame (evaporatore frigo) di

Dettagli

Märklin art. 78150 o 78151 + 78158 + 78159

Märklin art. 78150 o 78151 + 78158 + 78159 Modifiche e utilizzo del Banco di prova a rulli Märklin art. 78150 o 78151 + 78158 + 78159 (Consigli validi anche per l art. 78103 del 2008) Ho acquistato il nuovo banco di prova a rulli Märklin alla fine

Dettagli

Manuale d'installazione L.D94.C.M

Manuale d'installazione L.D94.C.M Manuale d'installazione Ottobre 2008 1. Introduzione Questo set di sospensioni pneumatiche ausiliari è stato concepito in maniera specifica per i modelli, Peugeot Boxer (1994 2002) e Citroen Jumper (1994

Dettagli

Qui i pin sono solo 6, dal pin 1 al pin 6 del PLL LC7120, alan 48 e gemelli

Qui i pin sono solo 6, dal pin 1 al pin 6 del PLL LC7120, alan 48 e gemelli Prendete questi appunti per quel che sono Vediamo come ricodificare gli ingressi del PLL dell RTX CB Primo punto: perché ricodificare gli ingressi del PLL di un ricetrasmettitore canalizzato?? Banale per

Dettagli

LeGGere tutte Le indicazioni Prima di avviarsi all installazione

LeGGere tutte Le indicazioni Prima di avviarsi all installazione Lista delle Parti Honda CB1000r 2009 i struzioni di installazione 1 Power Commander 1 Cavo USB 1 CD-Rom 1 Guida Installazione 2 Adesivi Power Commander 2 Adesivi Dynojet 1 Striscia di Velcro 1 Salvietta

Dettagli

Boiler Elektro. Istruzioni di montaggio Pagina 2

Boiler Elektro. Istruzioni di montaggio Pagina 2 Boiler Elektro Istruzioni di montaggio Pagina Boiler Elektro (boiler elettrico) Indice Simboli utilizzati... 11 Modello... 11 Istruzioni di montaggio 4 Istruzioni di montaggio Scelta della posizione e

Dettagli

Esperienze con l elettricità e il magnetismo

Esperienze con l elettricità e il magnetismo Esperienze con l elettricità e il magnetismo Laboratorio di scienze Le esperienze di questo laboratorio ti permettono di acquisire maggiore familiarità con l elettricità e il magnetismo e di sperimentare

Dettagli

6 METRI - 50 MHZ LA BANDA MAGICA : COSTRUZIONE DI UN AMPLIFICATORE DA 300 W CON GI7B

6 METRI - 50 MHZ LA BANDA MAGICA : COSTRUZIONE DI UN AMPLIFICATORE DA 300 W CON GI7B 6 METRI - 50 MHZ LA BANDA MAGICA : COSTRUZIONE DI UN AMPLIFICATORE DA 300 W CON GI7B Riaprendosi la caccia ai DX e alle aperture E sporadico nella Banda Magica, un po di potenza in più non fa mai male

Dettagli

Guida Veloce all Avviamento

Guida Veloce all Avviamento Guida Veloce all Avviamento Veduta dall alto e di fronte Schermo OLED Pulsante Corrente/Modalità Pulsante Otturatore LED 1 Corrente / Stato Porta HDMI Slot Scheda Micro SD LED Colore Descrizione Verde

Dettagli

I segreti per installare correttamente le strip led

I segreti per installare correttamente le strip led I segreti per installare correttamente le strip led Siete mai andati alla ricerca dei segreti per installare correttamente le tanto famose strip led? Innanzitutto facciamo chiarezza su che cosa sono le

Dettagli

ISTRUZIONI PER L INSTALLAZIONE

ISTRUZIONI PER L INSTALLAZIONE Easy-Fil ISTRUZIONI PER L INSTALLAZIONE QUESTO NON E UN PRODOTTO EPSON. TUTTI I MARCHI APPARTENGONO AI RISPETTIVI PROPRIETARI E SONO CITATI SOLO PER INDICARE LA COMPATIBILITA DEI NOSTRI REFILL KIT AI MEDESIMI.

Dettagli

venerdì 14 gennaio 2005 Issue 1.0 1

venerdì 14 gennaio 2005 Issue 1.0 1 venerdì 14 gennaio 2005 Issue 1.0 1 Principio. Per poter utilizzare un LNB standard per l ATV occorre spostare la frequenza dell oscillatore locale per la banda bassa da 9,750 GHz a 9,4 GHz (circa). In

Dettagli

Ricambi e accessori BMW

Ricambi e accessori BMW Ricambi e accessori BMW Istruzioni di montaggio del kit ALLARME ACUSTICO Cat. 99 99 2 162 587 Sistema applicabile alle vetture: Serie 5 E60 Serie 5 E61 Sistema allarme acustico autoalimentato con protezione

Dettagli

Cafim RFID. Serratura elettronica. Cafim Srl - via G. Di Vittorio, 2-20826 - Misinto ( MB ) T: +39 02 96320168

Cafim RFID. Serratura elettronica. Cafim Srl - via G. Di Vittorio, 2-20826 - Misinto ( MB ) T: +39 02 96320168 Cafim RFID Serratura elettronica 2 Serratura a transponder specifica per: arredamento negozi, antine, cassettoni, teche Armadietti per oggetti personali ( es. ospedali) Palestre, clubs, associazioni, luoghi

Dettagli

APS 2. Sistema Automatico di Applicazione Polvere APS 2 17. Edizione 05/99

APS 2. Sistema Automatico di Applicazione Polvere APS 2 17. Edizione 05/99 It Sistema Automatico di Applicazione Polvere 17 16 Indice Sistema Automatico di Applicazione................................. 1 1. Campo di applicazione......................................... 1 2. Tipo

Dettagli

ATTUATORE ELETTRICO ROTATIVO SERIE SEF (AR2 )

ATTUATORE ELETTRICO ROTATIVO SERIE SEF (AR2 ) ATTUATORE ELETTRICO ROTATIVO SERIE SEF (AR2 ) ISTRUZIONI PER IL MONTAGGIO E LA MANUTENZIONE Leggere le istruzioni prima dell'uso. Questo dispositivo di controllo deve essere installato secondo i regolamenti

Dettagli

Alimentatore Caricabatteria per il QRP

Alimentatore Caricabatteria per il QRP IKØRKS as Francesco Silvi v. Col di Lana, 88 00043 Ciampino (RM) francescosilvi@libero.it. Alimentatore Caricabatteria per il QRP E questa la descrizione di un dispositivo che da qualche anno è presente

Dettagli

ELEVATORE MOTORIZZATO PER PROIETTORE MOD. SIH-300 MANUALE DI INSTALLAZIONE

ELEVATORE MOTORIZZATO PER PROIETTORE MOD. SIH-300 MANUALE DI INSTALLAZIONE ELEVATORE MOTORIZZATO PER PROIETTORE MOD. SIH-300 MANUALE DI INSTALLAZIONE Congratulazioni per la Vostra scelta! Av ete appena acquistato l elev atore motorizzato per v ideoproiettore SI- H 300 ideato

Dettagli

PUNZONATRICE IDRAULICA PER INOX BAUDAT. Art. Sicutool 760GR-3 Art. Baudat 50-618 Mod. LS8 HD

PUNZONATRICE IDRAULICA PER INOX BAUDAT. Art. Sicutool 760GR-3 Art. Baudat 50-618 Mod. LS8 HD ISTRUZIONI D USO 1/6 Istruzioni pubblicate sul sito www.sicutool.it PUNZONATRICE IDRAULICA PER INOX BAUDAT. Art. Sicutool 760GR-3 Art. Baudat 50-618 Mod. LS8 HD Caratteristiche: Punzona (INOX) nei diametri

Dettagli

ANTENNA LOOP PER RICEZIONE ONDE MEDIE

ANTENNA LOOP PER RICEZIONE ONDE MEDIE Pagina 1 di 7 ANTENNA LOOP PER RICEZIONE ONDE MEDIE Ing. Bussoni Vittorio, IK4CIE La seguente antenna è stata realizzata per migliorare la ricezione in onde medie di un qualsiasi ricevitore casalingo,

Dettagli

ISTRUZIONI D USO 1/6 POMPE IDRAULICHE ELETTRICHE BAUDAT ARTICOLO SICUTOOL 760GV 8

ISTRUZIONI D USO 1/6 POMPE IDRAULICHE ELETTRICHE BAUDAT ARTICOLO SICUTOOL 760GV 8 ISTRUZIONI D USO 1/6 Istruzioni pubblicate sul sito www.sicutool.it POMPE IDRAULICHE ELETTRICHE BAUDAT ARTICOLO SICUTOOL 760GV 8 Costruttore: BAUDAT Gmbh & Co. KG Alte Poststr. 20 D 88525 Duermentingen

Dettagli

Papermodel PM-21 Mazinger Z vol.1 manga/oav version

Papermodel PM-21 Mazinger Z vol.1 manga/oav version 1 Per costruire questo modello, è necessario stampare su cartoncino formato A4 bianco, il relativo file, che avete scaricato assieme a queste istruzioni dal sito http://raggiogamma.altervista.org Tagliate

Dettagli

Scheda tecnica installazione

Scheda tecnica installazione Scheda tecnica installazione Allarme acustico PEUGEOT 308 model year 2011 Vettura verificata il 11/2011 Ref. LITWPA9780 Le informazioni tecniche incluse nel seguente manuale sono da ritenersi puramente

Dettagli

Unità motocondensanti ad incasso mod. InClima. Manuale di installazione

Unità motocondensanti ad incasso mod. InClima. Manuale di installazione Unità motocondensanti ad incasso mod. InClima Manuale di installazione INCLIMA MULTI MANUALE DI INSTALLAZIONE Per garantire un installazione semplice e veloce e nel contempo evitare eventuali problematiche

Dettagli

ISTRUZIONI DI MONTAGGIO

ISTRUZIONI DI MONTAGGIO MANUALE DI INSTALLAZIONE MANUTENZIONE ED USO. INDICE: AVVERTENZE GENERALI PER LA SICUREZZA...PAG. 2 INSTALLAZIONE GUIDE VERTICALI...PAG. 2 INSTALLAZIONE GRUPPO MOLLE...PAG. 2 INSTALLAZIONE CON VELETTA

Dettagli

Tutte le immagini sono state prese dal seguente link. tradotto da jiango70

Tutte le immagini sono state prese dal seguente link. tradotto da jiango70 Tutte le immagini sono state prese dal seguente link http://www.advrider.com/forums/showthread.php?t=69360&page=1&pp=15 tradotto da jiango70 i motori 850-1100-1150 sono afflitti da una serie di rumori

Dettagli

Progetto 1: Montaggio, programmazione e messa in servizio di un impianto con Stazione di distribuzione

Progetto 1: Montaggio, programmazione e messa in servizio di un impianto con Stazione di distribuzione Progetto 1: Montaggio, programmazione e messa in servizio di un impianto con Stazione di distribuzione Punteggio (Punti totali sul totale) 16/100 t max 180 min Contesto Lei ha il compito di montare la

Dettagli

Guida alla pulizia dell'interno del carter pignone

Guida alla pulizia dell'interno del carter pignone Guida alla pulizia dell'interno del carter pignone La guida è stata realizzata da persone non professioniste o esperte del settore, pertanto GsrItalia non è responsabile di eventuali danni derivanti dall'utilizzo

Dettagli

Manuale d'installazione L.D02.C.M

Manuale d'installazione L.D02.C.M Manuale d'installazione Ottobre 2008 1. Introduzione Questo set di sospensioni pneumatiche ausiliari è stato concepito in maniera specifica per i modelli, Peugeot Boxer (2002 2006) e Citroen Jumper (2002

Dettagli

Scheda tecnica. Pressostato tipo CS 520B1237

Scheda tecnica. Pressostato tipo CS 520B1237 Agosto 2002 DKACT.PD.P10.A2.06 520B1237 Introduzione I pressostati della serie CS fanno parte della gamma dei prodotti Danfoss destinati al controllo della pressione. Tutti i pressostati CS sono dotati

Dettagli

Istruzioni di montaggio: Speed Triple dal n. di telaio 461332 e Speed Triple 1050 R A9808090

Istruzioni di montaggio: Speed Triple dal n. di telaio 461332 e Speed Triple 1050 R A9808090 Italiano Istruzioni di montaggio: Speed Triple dal n. di telaio 4633 e Speed Triple 050 R A9808090 La ringraziamo per aver scelto un kit accessorio originale Triumph. Il presente kit accessorio è stato

Dettagli

Sostituzione Paraurti Posteriore (revisione 1.0 del 04-nov-2010)

Sostituzione Paraurti Posteriore (revisione 1.0 del 04-nov-2010) Sostituzione Paraurti Posteriore (revisione 1.0 del 04-nov-2010) In questa guida viene spiegato come procedere allo smontaggio e al rimontaggio del paraurti posteriore della Seat Ibiza 6L. Nello specifico

Dettagli

G-Prop 77 Elica a Pale Auto-Orientabili Istruzioni

G-Prop 77 Elica a Pale Auto-Orientabili Istruzioni G-Prop 77 Elica a Pale Auto-Orientabili Istruzioni Indice Contenuto della fornitura... 1 Montaggio su asse elica... 2 Montaggio su Saildrive... 3 Note di funzionamento... 4 Manutenzione... 4 Dati Tecnici...

Dettagli

Procedura per creare un archivio storico locale nelle 24 ore giornaliere

Procedura per creare un archivio storico locale nelle 24 ore giornaliere Procedura per creare un archivio storico locale nelle 24 ore giornaliere La seguente procedura ha lo scopo di illustrare il metodo di creazione di un archivio storico fotografico nell arco delle 24 ore

Dettagli

Come ottengo la CORRENTE ELETTRICA

Come ottengo la CORRENTE ELETTRICA COS È L ELETTRICITÀ Come ottengo la CORRENTE ELETTRICA si produce con i generatori di corrente che possono essere chimici, meccanici oppure utilizzare l'energia del sole Generatori meccanici che producono

Dettagli

GUIDA RAPIDA ALL USO Depuratore-Disoleatore MIXI D

GUIDA RAPIDA ALL USO Depuratore-Disoleatore MIXI D GUIDA RAPIDA ALL USO Depuratore-Disoleatore MIXI D INFORMAZIONI GENERALI Questo manuale e parte integrante del depuratore-disoleatore per lubrorefrigeranti e liquidi di macchine lavaggio sgrassaggio pezzi

Dettagli

WWW.FaiDaTeGratisGS.it

WWW.FaiDaTeGratisGS.it WWW.FaiDaTeGratisGS.it I D R A U L I C A Come installare in un gruppo o miscelatore monocomando a parete un distanziatore dietro gruppo per l'attacco dell'acqua per la lavatrice la lavastoviglie o per

Dettagli

Montaggio sensori di parcheggio posteriori. PROXEL EPS-DUAL Alfa 159 SW

Montaggio sensori di parcheggio posteriori. PROXEL EPS-DUAL Alfa 159 SW Montaggio sensori di parcheggio posteriori PROXEL EPS-DUAL Alfa 159 SW Data: 29/11/2010 Ver: 1.4 DISCLAIMER : L'autore declina ogni responsabilità per errori od inesattezze contenute nei file ed avverte

Dettagli

Contatore Geiger SV-500 Frieseke Hoepfner

Contatore Geiger SV-500 Frieseke Hoepfner Contatore Geiger SV-500 Frieseke Hoepfner Uno dei migliori misuratori di radioattività mai prodotti, leggero e portatile. Prodotto dalla casa tedesca Frieseke & Hoepfner Strumento di concezione moderna

Dettagli

Per saperne di più sul Ledgering visita www.lbfitalia.net Oppure partecipa a forum www.lbfitalia.forumfree.it IL MULTILOOP

Per saperne di più sul Ledgering visita www.lbfitalia.net Oppure partecipa a forum www.lbfitalia.forumfree.it IL MULTILOOP Per saperne di più sul Ledgering visita www.lbfitalia.net Oppure partecipa a forum www.lbfitalia.forumfree.it IL MULTILOOP Testo e foto di: Stefano Cerchiaro Spesso e volentieri mi capita di leggere, o

Dettagli

Aqvalight Manuale di istruzioni

Aqvalight Manuale di istruzioni Aqvalight Manuale di istruzioni Versione 1.0 / Luglio 2012 1 info@aqvatech.com - www.aqvatech.com seguici Copyright by AQVATECH ENGINEERING S.R.L. tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questa pubblicazione

Dettagli

XXX via XXXXX n XX XXXXXXX 31 a settimana 2013. : Ricerca ed identificazione perdite aria compressa, Servizio STANDARD

XXX via XXXXX n XX XXXXXXX 31 a settimana 2013. : Ricerca ed identificazione perdite aria compressa, Servizio STANDARD RIASSUNTO INFORMAZIONI GENERALI Argomento : Ricerca ed identificazione perdite aria compressa, Servizio STANDARD Azienda : XXXXXXXXXX XXXXXX, ITALY Data servizio : Settimana 31, 2013 Eseguito da : FPF

Dettagli

KDIX 8810. Istruzioni di montaggio

KDIX 8810. Istruzioni di montaggio KDIX 8810 Istruzioni di montaggio Sicurezza della lavastoviglie 4 Requisiti di installazione 5 Istruzioni di installazione 7 Sicurezza della lavastoviglie La vostra sicurezza e quella degli altri sono

Dettagli