Master di I livello in Fisioterapia e Riabilitazione Respiratoria

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Master di I livello in Fisioterapia e Riabilitazione Respiratoria"

Transcript

1 UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI TRIESTE ANNO ACCADEMICO 2005/2006 Facoltà di Medicina e Chirurgia - Corso di Laurea in Fisioterapia Master di I livello in Fisioterapia e Riabilitazione Respiratoria Nell ambito del Corso di Laurea in Fisioterapia dell Università di Trieste (www.units.it), viene attivato per l AA , ai sensi del D.M. 509/99, il Master di I Livello in Fisioterapia e Riabilitazione Respiratoria. Le iscrizioni per l'ammissione al Master per l'aa sono aperte a partire dalla data di emanazione del presente Bando ed improrogabilmente chiuse entro lunedì 31 ottobre Il Master ha sede presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia - Corso di Laurea in Fisioterapia (tel ; fax 040/ ). OBIETTIVI FORMATIVI La riabilitazione in ambito respiratorio può essere considerata una disciplina a sé stante con profonde radici culturali nella fisiopatologia respiratoria che ha visto negli ultimi anni un evoluzione importante delle conoscenze e delle loro applicazioni in campo assistenziale. L innovazione tecnologica e delle modalità ed ambiti di cura degli ultimi anni richiedono una costante opera di aggiornamento al terapista respiratorio che voglia dedicarsi con professionalità a questa disciplina. Il master ha l'obiettivo di preparare i fisioterapisti a lavorare in modo specifico con i malati respiratori sia acuti che cronici, nell ambito della Riabilitazione Respiratoria dell adulto e del bambino, in ambito ospedaliero o domiciliare, nelle Terapie Intensive generali e neonatali e nelle Unità di Terapia (semi)intensiva Respiratoria (UTIR). L'obiettivo formativo consiste nell'acquisizione di elevate competenze tecnico-professionali specifiche, che consentano al fisioterapista, in collaborazione col medico, di seguire e trattare in modo qualificato i pazienti respiratori che necessitano di fisioterapia e riabilitazione respiratorie. DURATA ORDINAMENTO DIDATTICO TITOLO FINALE Il Master ha la durata di un anno accademico. Il numero massimo degli iscritti è fissato a 30, il numero minimo per l attivazione è 10 (al di sotto di tale numero il Master non verrà attivato). Al Master si accede per concorso di ammissione. Il piano di studi del Master prevede l acquisizione di almeno 60 CFU (crediti); è organizzato in corsi composti da moduli didattici, per un totale di almeno 45 CFU complessivi, un tirocinio per ulteriori 15 CFU: Il piano dell offerta formativa comprende: 1. lezioni 2. seminari 3. attività residenziali 4. esercitazioni pratiche e tirocinio 5. studio guidato ed autoapprendimento Area Formativa Natura dell attività formativa SSD ORE CFU Scienze propedeutiche: Struttura e funzione della respirazione Anatomia funzionale delle vie aeree, della pompa respiratoria, del sistema cuore-polmone Basi chimico-fisiche della respirazione Fisiologia della respirazione Fisiologia dell esercizio fisico BIO/16 4 BIO/09 (segue pag successiva)

2 Fisiopatologia: come le patologie influiscono sul sistema cardiorespiratorio Disfunzioni respiratorie nelle varie patologie 7 Patologie respiratorie croniche e acute Insufficienza respiratoria acuta e cronica Effetti del fumo sul sistema respiratorio Effetti respiratori di patologie non primitivamente broncopolmonari Effetti dell anestesia e della chirurgia sul sistema respiratorio MED/41 Farmacologia dell apparato respiratorio Patologia e Clinica delle malattie respiratorie Valutazione della funzione respiratoria e tecniche diagnostiche BIO/14 Malattie respiratorie acute 6 Malattie respiratorie croniche di tipo ostruttivo e di tipo restrittivo Malattie internistiche croniche Chirurgia toracica MED/09 MED/21 Prove di funzionalità respiratoria 10 Test da sforzo Emogasanalisi e scambio gassoso Imaging toracico Monitoraggio cardio-respiratorio Studi nel sonno Tecnica dell auscultazione toracica Valutazione pre-operatoria dei pazienti a rischio respiratorio Valutazione della qualità della vita nei pazienti broncopneumopatici Fisioterapia Tecniche di disostruzione bronchiale MED/48 13 Altre tecniche di terapia fisica Terapia aerosolica e umidificante Educazione del paziente e del care-giver Riabilitazione Aspetti pediatrici della riabilitazione respiratoria MED/28 Riabilitazione del paziente affetto da insufficienza respiratoria acuta Riabilitazione del paziente respiratorio cronico MED/48 Ossigenoterapia Teoria e pratica dell Ossigenoterapia nel MED/48 paziente acuto e cronico Ventiloterapia Teoria e pratica della ventiloterapia MED/48 meccanica nel paziente acuto e cronico Svezzamento dalla protesi ventilatoria MED/41 Gestione delle vie aeree Scienze umane, psicopedagogiche e statistiche Statistica medica Medicina Legale Problemi etici SECS- S/02 MED/43 5 Tirocinio ed elaborato finale Psicologia della comunicazione paziente-terapista M-PSI/08 TOTALE 60 15

3 Ad ogni CFU corrispondono 8 ore di lezione. La lingua delle attività frontali, di laboratorio e di tirocinio è l italiano. L attività di tirocinio deve essere svolta presso enti pubblici o privati indicati o riconosciuti dal Consiglio del Master. La frequenza ai corsi è obbligatoria, lo studente deve seguire, almeno il 75% dei corsi ed il 100% dell attività di tirocinio. Ai fini della frequenza alle lezioni teoriche alle attività pratiche, il Consiglio del Master può riconoscere utile, sulla base d idonea documentazione, l'attività, attinente al Master, svolta in Italia o all'estero in laboratori universitari o extra universitari. Il Consiglio inoltre può riconoscere il possesso di CFU/ECTS coerenti con il programma del Master. Coloro che svolgeranno l attività didattica prevista e supereranno le verifiche e l esame finale, conseguiranno il titolo di Master universitario di 1 livello (con l attribuzione di 60 crediti formativi). ESAMI DI PROFITTO E DI DIPLOMA Gli esami di profitto faranno riferimento ai moduli e alle attività formative. Per essere ammesso all'esame finale di diploma lo studente deve aver superato le prove relative a tutti i corsi. L'esame di diploma consiste nella discussione di una dissertazione scritta che dimostri la preparazione scientifica e le capacità operative collegate alla specifica professionalità. NORME PER L'AMMISSIONE DESTINATARI VALUTAZIONE DEI TITOLI L'ammissione al Master avviene per titoli secondo una graduatoria stabilita in base ad un punteggio espresso in centesimi. La graduatoria sarà valida anche per l attribuzione di eventuali borse di studio messe a disposizione da Enti pubblici e privati. L ammissione al Master è riservata ai candidati in possesso di: a) Diploma di Laurea in Fisioterapia (Classe 2: Professioni Sanitarie della Riabilitazione) o titolo equipollente b) Titolo di studio conseguito presso Università straniere, previa valutazione da parte del Consiglio del Master dei CFU/ECTS equivalenti posseduti Per quanto riguarda l ammissione al Master di cittadini stranieri titolari di titolo di studio conseguito presso Università straniere, si fa riferimento a quanto previsto dalla nota MIUR n 1790 dd. 26 maggio 2004 disponibile all indirizzo: (area Università dell home page/università/studenti/studenti stranieri), nonché alla sezione STUDENTI STRANIERI del presente bando. La valutazione dei titoli avrà luogo il giorno 8 NOVEMBRE 2005 alle ore _10 presso_la sede del Corso di Laurea in Fisioterapia. La Commissione giudicatrice sarà composta da almeno 3 docenti componenti il Consiglio di Corso di Master ed eventualmente da rappresentanti degli Sponsor che ne faranno richiesta, e presieduta dal Coordinatore del Master. Alla valutazione dei titoli sono riservati 100 punti su 100. Costituiscono titoli valutabili: N ore di docenza svolte presso C. di Laurea in Fisioterapia (o D.U. per Terapisti della Riabilitazione-Fisioterapisti) nell ambito della riabilitazione respiratoria (fino ad un max. di 20 punti) N ore di tutorato svolte presso C. di Laurea in Fisioterapia (o D.U. per Terapisti della Riabilitazione-Fisioterapisti) nell ambito della riabilitazione respiratoria (fino ad un max. di 10 punti) Partecipazione a Corsi/Convegni inerenti alla materia del Master (fino ad un max. di 20 punti) Tirocini presso Centri specializzati in Riabilitazione Respiratoria (fino ad un max. di 10 punti) Servizio presso Centri di Riabilitazione respiratoria o Pneumologia (fino ad un max. di 30 punti) Pubblicazioni in tema di fisioterapia/riabilitazione respiratoria (fino ad un max. di 10 punti) A parità di punteggio sarà data la precedenza a coloro al candidato con la minor anzianità di laurea. L avviso relativo ai risultati della valutazione dei titoli verrà affisso all'albo della Segreteria Laureati - Corsi di Perfezionamento e Master (sito al II piano dell'edifico Centrale A di Piazzale Europa n 1 - Trieste) e sul sito Internet dell Università Non saranno inviate comunicazioni personali. DOMANDA DI AMMISSIONE La domanda di ammissione al Master indirizzata al Magnifico Rettore, redatta in bollo da Euro 11,00 su apposito modulo, corredata da una distinta dei titoli, deve essere presentata o fatta pervenire per posta alla Segreteria Laureati - Corsi di Perfezionamento e Master - Università degli Studi di Trieste - P.le Europa 1, Trieste, a partire dalla data di emanazione del presente bando ed entro il termine improrogabile di lunedì 31 ottobre Per le domande inviate per posta ESCLUSIVAMENTE TRAMITE RACCOMANDATA CON RICEVUTA DI RITORNO - NON farà fede la data del timbro dell'ufficio postale accettante. Sul plico postale deve essere evidenziata l indicazione esame di ammissione Master Fisioterapia e Riabilitazione Respiratoria - scadenza presentazione domande lunedì 31 ottobre 2005.

4 Le domande potranno anche essere anticipate via fax al n , allegando copia di un documento di identità in corso di validità e una distinta, debitamente sottoscritta, dei titoli che saranno presentati; il rapporto di regolare spedizione recante il n del fax quivi indicato costituirà ricevuta. Si precisa che va comunque contestualmente spedita la domanda originale per via postale per consentire la verifica dell assolvimento dell obbligo di applicazione della marca da bollo, entro il termine perentorio di giovedì 3 novembre Potranno in ogni caso essere valutati soltanto i titoli indicati nella distinta anticipata per fax con la domanda di ammissione. Il modulo della domanda di ammissione è disponibile in internet sul sito oppure può essere ritirato presso la Segreteria Laureati - Corsi di Perfezionamento e Master. Nella domanda il candidato dovrà dichiarare: cognome e nome, data ed luogo di nascita, recapito che elegge ai fini della selezione; in caso di variazione del recapito dovrà darne tempestiva comunicazione scritta. Nella domanda il candidato, a conoscenza delle sanzioni previste dal Codice Penale e dalle Leggi speciali nelle quali potrebbe incorrere in caso di dichiarazioni mendaci, potrà compilare la dichiarazione sostitutiva di certificazione, ai sensi dell art. 46 del D.P.R , n. 445 e successive modificazioni, contenuta nell apposito modulo, relativa al possesso del diploma di laurea previsto per l ammissione al Master, nonché degli esami di profitto superati, che ritiene utili ai fini della determinazione del punteggio dei titoli valutabili. Nel caso in cui il candidato NON voglia avvalersi della dichiarazione sostitutiva dovrà allegare alla domanda di ammissione certificato di laurea in carta legale da Euro 11,00, da cui risultino le votazioni riportate negli esami di profitto ed il voto finale di laurea. Alla domanda il candidato dovrà infine allegare (se elencati nella distinta dei titoli): pubblicazioni scientifiche ed estratti in materia attinente al Master, ovvero fotocopia in carta semplice con dichiarazione sostitutiva di atto notorio (contenuta nel modulo) di conformità delle copie all originale (art. 47 del T.U. 445/2000) autocertificazioni relative alla frequenza a corsi professionali e di aggiornamento, e al possesso di attestati di attività. L'avviso con l'indicazione dei nominativi dei candidati e del loro numero totale sarà affisso all'albo della Segreteria Laureati - Corsi di Perfezionamento e Master (sito al II piano dell'edifico Centrale A di Piazzale Europa n 1 - Trieste) entro il giorno 11 novembre 2005, e pubblicato sul sito web dell Università (www.units.it). Non saranno inviate comunicazioni personali. Il Bando e ogni altra utile informazione utile sono disponibili alla voce Didattica del sito internet dell Università degli Studi di Trieste, STUDENTI STRANIERI Per ottenere l equivalenza del titolo di studi conseguito all estero, al titolo di studi italiano, ai soli fini dell ammissione al Corso di Master: i cittadini extracomunitari sprovvisti del permesso di soggiorno dovranno trasmettere alla Segreteria dei Corsi di Perfezionamento e Master, entro il termine di lunedì 31 ottobre 2005, per il tramite delle Rappresentanze Consolari Italiane competenti per territorio: 1. domanda di ammissione al Corso; 2. certificato del titolo di studi richiesto con l indicazione degli esami sostenuti, tradotto e legalizzato; 3. dichiarazione di valore del titolo. In caso di impossibilità a far pervenire la documentazione originale, perfezionata dalle Rappresentanze Consolari, entro la predetta data di lunedì 31 ottobre 2005, i candidati potranno - entro lo stesso termine di lunedì 31 ottobre consegnare (o inoltrare anche a mezzo fax 040/ ) alla Segreteria dei Corsi di Perfezionamento e Master, copia della documentazione non perfezionata unitamente ad una dichiarazione della Rappresentanza Consolare dell avvenuta richiesta, da parte dell interessato, del perfezionamento di detti documenti. In quest ultimo caso la documentazione originale, debitamente perfezionata, dovrà pervenire alla Segreteria dei Corsi di Perfezionamento e Master entro e non oltre il termine ultimo previsto ai fini dell immatricolazione al Corso. I cittadini stranieri extracomunitari legalmente soggiornanti in Italia e i cittadini comunitari potranno presentare la domanda di ammissione - unitamente alla prescritta documentazione (certificato tradotto e legalizzato e dichiarazione di valore) - direttamente alla Segreteria dei Corsi di Perfezionamento e Master entro il sopraindicato termine di lunedì 31 ottobre Detti cittadini saranno tenuti inoltre a presentare una copia fotostatica del permesso di soggiorno in corso di validità. Per quanto attiene i termini per l immatricolazione si rimanda alla sezione IMMATRICOLAZIONE del presente Bando. IMMATRICOLAZIONE I candidati classificatisi vincitori secondo l ordine della graduatoria, dovranno presentare alla Segreteria Laureati - Corsi di Perfezionamento e Master entro il termine perentorio di venerdì 16 dicembre 2005, domanda di immatricolazione redatta su apposito modulo da ritirarsi presso l'ufficio predetto e disponibile sul sito corredata da: a) ricevuta del bollettino di c/c postale comprovante l avvenuto pagamento dei contributi (è possibile richiederne la spedizione a mezzo posta, tenendo conto dei normali tempi tecnici di spedizione); b) fotocopia fronte/retro del documento di identità; c) fotocopia del tesserino con il numero di codice fiscale; d) I cittadini stranieri extracomunitari saranno tenuti a presentare una copia fotostatica del permesso di soggiorno in corso di validità, rilasciato per motivi diversi da quelli turistici, e ad esibire agli addetti il documento originale.

5 I candidati classificatisi vincitori che non ottempereranno alle condizioni di cui sopra entro il suddetto termine saranno considerati rinunciatari ed i posti che risulteranno vacanti saranno messi a disposizione dei candidati classificatisi idonei secondo l'ordine della graduatoria. L'elenco dei posti resisi vacanti a seguito della rinuncia dei vincitori sarà esposto mercoledì 21 dicembre 2005 all'albo della Segreteria Laureati - Corsi di Perfezionamento e Master, II piano P.le Europa 1 e pubblicato sul sito I candidati idonei potranno presentare alla Segreteria Laureati - Corsi di Perfezionamento e Master un'apposita domanda per la copertura dei posti resisi vacanti da mercoledì 21 dicembre 2005 entro il termine perentorio di venerdì 30 dicembre Alla scadenza di tale termine sarà stabilita la priorità di iscrizione tra coloro che avranno presentato domanda sulla base della graduatoria di idoneità: L'elenco degli aventi titolo sarà esposto all'albo della Segreteria Laureati - Corsi di Perfezionamento e Master, II piano P.le Europa 1 e pubblicato sul sito il giorno 2 gennaio Tali candidati hanno l'obbligo di presentare entro il termine perentorio di lunedì 9 gennaio 2006 tutta la documentazione prevista per i vincitori. Gli idonei che non si atterranno ai termini ed alle modalità suindicati saranno considerati decaduti a tutti gli effetti. I candidati dovranno ritirare i documenti presentati all'atto della domanda di ammissione (pubblicazioni e tesi di laurea) a decorrere dal trentesimo giorno successivo alla pubblicazione delle graduatorie di merito. Tali documenti, se non ritirati entro tre mesi, verranno definitivamente archiviati. CONTRIBUTI ED INDICAZIONI GENERALI L'ammontare complessivo dei contributi di iscrizione è di 2011,00 Euro comprensivi dell imposta di bollo assolta in modo virtuale. Il pagamento dovrà essere effettuato a mezzo bollettino di c/c postale a lettura ottica da ritirarsi presso la Segreteria Laureati - Corsi di Perfezionamento e Master. Il bollettino comprovante il pagamento dovrà essere allegato alla domanda di immatricolazione. Solo nel caso in cui a pagare i contributi siano un Ente o una Società che abbiano bisogno di richiedere successivamente all Ateneo la ricevuta del versamento a fini fiscali, è possibile effettuare il pagamento a mezzo bonifico bancario, le cui spese sono a carico del contribuente, intestato e compilato come segue: - UNICREDIT BANCA S.PA. DIVISIONE CASSA DI RISPARMIO DI TRIESTE FILIALE TRIESTE SEVERO 2 - CODICE ABI CODICE CAB CONTO CORRENTE (dall Italia) - CODICE INTERNAZIONALE: IT19M (dall estero) - Indicare la causale del versamento: immatricolazione al Master di primo livello in Fisioterapia e Riabilitazione Respiratoria - a.a. 2004/ Indicare il nome e cognome del partecipante al Corso per il quale si intende pagare i contributi - Indicare gli estremi e le generalità dell Ente o della Società che effettua il pagamento Trattandosi di un tipo di pagamento non immediatamente registrabile dagli Uffici competenti, è necessario che l Ente o la Società informino tempestivamente i sotto indicati Uffici di tale modalità di pagamento, inviando copia del bonifico a mezzo fax: 1) alla Segreteria Laureati - Corsi di Perfezionamento e Master (n. fax ) 2) alla Ripartizione Entrate-Bilancio, Tesoreria (n. fax ). In nessun caso i contributi saranno restituiti se non nel caso di disattivazione del Corso. Per quanto non specificato nel presente bando si fa riferimento alla normativa vigente in materia. Trieste, 20 luglio 2005 IL DIRETTORE AMMINISTRATIVO IL RETTORE IL DIRETTORE DEL MASTER dott. Angela Raffaella Ancona prof. Domenico Romeo prof. Gianfranco Guarnieri

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA Bando di ammissione al Master di II livello in ANESTESIA, TERAPIA INTENSIVA NEONATALE E PEDIATRICA ANNO ACCADEMICO 2014/2015 Ai sensi del comma 9 dell art. 7 del D.M. 270/99 e del Regolamento d Ateneo

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA Bando di ammissione al Master di II livello in ANESTESIA, TERAPIA INTENSIVA NEONATALE E PEDIATRICA ANNO ACCADEMICO 2013/2014 Ai sensi del comma 9 dell art. 7 del D.M. 270/99 e del Regolamento d Ateneo

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA Bando di ammissione al Master di II livello in ANESTESIA, TERAPIA INTENSIVA NEONATALE E PEDIATRICA ANNO ACCADEMICO 2012/2013 Ai sensi del comma 9 dell art. 7 del D.M. 270/99 e del Regolamento d Ateneo

Dettagli

Management Innovativo delle Organizzazioni Sanitarie

Management Innovativo delle Organizzazioni Sanitarie Decreto Rettorale N.540 UNIVERSITA DEGLI STUDI DI URBINO CARLO BO FACOLTA DI SOCIOLOGIA Bando di selezione per l ammissione al MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO in Management Innovativo delle Organizzazioni

Dettagli

U N I V E R S I T À D E G L I S T U D I D I P A R M A

U N I V E R S I T À D E G L I S T U D I D I P A R M A U N I V E R S I T À D E G L I S T U D I D I P A R M A Bando per il riconoscimento di attività formative svolte nei corsi di diploma universitario o titoli equipollenti IL RETTORE VISTO il Decreto Ministeriale

Dettagli

Il Rettore DECRETA. Art.1 Numero dei partecipanti

Il Rettore DECRETA. Art.1 Numero dei partecipanti Università degli Studi di Perugia Il Rettore Oggetto: D.R. n. 2627 Bando Master I livello in Progettazione, coordinamento e valutazione di interventi integrati di promozione ed educazione alla salute A.A.

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI URBINO CARLO BO FACOLTA DI GIURISPRUDENZA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI URBINO CARLO BO FACOLTA DI GIURISPRUDENZA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI URBINO CARLO BO FACOLTA DI GIURISPRUDENZA Anno Accademico 2011/2012 Bando di concorso per l ammissione al MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO in DIRITTO E GESTIONE DELL AMBIENTE

Dettagli

BANDO DI AMMISSIONE AL MASTER UNIVERSITARIO DI 1 LIVELLO IN STRATEGIC MARKETING MANAGEMENT (FAD) Anno Accademico 2005/2006

BANDO DI AMMISSIONE AL MASTER UNIVERSITARIO DI 1 LIVELLO IN STRATEGIC MARKETING MANAGEMENT (FAD) Anno Accademico 2005/2006 BANDO DI AMMISSIONE AL MASTER UNIVERSITARIO DI 1 LIVELLO IN STRATEGIC MARKETING MANAGEMENT (FAD) Anno Accademico 2005/2006 Indicazioni generali L Università degli studi di Modena e Reggio Emilia, ai sensi

Dettagli

Università degli Studi di Napoli Parthenope

Università degli Studi di Napoli Parthenope Università degli Studi di Napoli Parthenope Pos. AG Decreto n. 877 IL RETTORE VISTO il Decreto Ministeriale n. 270 del 22 ottobre 2004; VISTO VISTA VISTE PRESO ATTO CONSIDERATO PRESO ATTO ATTESA VISTO

Dettagli

Art. 1 Posti disponibili

Art. 1 Posti disponibili REGOLAMENTO PER IL TRASFERIMENTO DAL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO IN MEDICINA E CHIRURGIA E IN ODONTOIATRIA E PROTESI DENTARIA E DAL CORSO DI LAUREA IN IGIENE DENTALE, DI ALTRO ATENEO ALLO

Dettagli

UNIVERSITA' CA FOSCARI VENEZIA

UNIVERSITA' CA FOSCARI VENEZIA UNIVERSITA' CA FOSCARI VENEZIA ANNO ACCADEMICO 005/006 MASTER INTERUNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN SCUOLA DI INGEGNERIA CHIMICA AMBIENTALE: GESTIONE E TRATTAMENTI INDUSTRIALI DELLE ACQUE È attivato per

Dettagli

Università di Modena e Reggio Emilia

Università di Modena e Reggio Emilia Università di Modena e Reggio Emilia BANDO DI AMMISSIONE AL MASTER UNIVERSITARIO SERALE DI I LIVELLO IN AMMINISTRAZIONE, FINANZA E CONTROLLO DI GESTIONE anno accademico 2003-2004 Indicazioni generali L

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA Pubblicato all Albo Ufficiale di Ateneo il 13/11/2006 BANDO PER L AMMISSIONE AL MASTER UNIVERSITARIO BIENNALE DI II LIVELLO IN AGOPUNTURA MEDICA E FITOFARMACOLOGIA CINESE A.A. 2006/2008 L Università degli

Dettagli

Master in Management delle Politiche di Sicurezza Urbana MaPS www.soc.uniurb.it/maps

Master in Management delle Politiche di Sicurezza Urbana MaPS www.soc.uniurb.it/maps UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI URBINO CARLO BO Facoltà di Sociologia LaRiCA Laboratorio di Ricerca Comunicazione Avanzata Master in Management delle Politiche di Sicurezza Urbana MaPS www.soc.uniurb.it/maps

Dettagli

Università degli Studi di Sassari III Divisione Studenti

Università degli Studi di Sassari III Divisione Studenti III Divisione Studenti Decreto n. 486-2008 Prot. n. 2670 del 30/07/2008 Anno 2008 Titolo III Classe 2 Fascicolo 2007-III/2.47 IL RETTORE VISTO VISTO lo Statuto dell Università degli Studi di Sassari il

Dettagli

BANDO DI AMMISSIONE CONCORSO PER L AMMISSIONE AL CORSO PER MASTER UNIVERSITARIO DI 2 LIVELLO IN MEDICINA COMPORTAMENTALE COGNITIVO ZOOANTROPOLOGICA

BANDO DI AMMISSIONE CONCORSO PER L AMMISSIONE AL CORSO PER MASTER UNIVERSITARIO DI 2 LIVELLO IN MEDICINA COMPORTAMENTALE COGNITIVO ZOOANTROPOLOGICA BANDO DI AMMISSIONE CONCORSO PER L AMMISSIONE AL CORSO PER MASTER UNIVERSITARIO DI 2 LIVELLO IN MEDICINA COMPORTAMENTALE COGNITIVO ZOOANTROPOLOGICA Istituito ai sensi del D.M. 22/10/2004 n. 270, realizzato

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II SEGRETERIA DIREZIONE GENERALE DR/2015/4292 del 09/12/2015 Firmatari: De Vivo Arturo

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II SEGRETERIA DIREZIONE GENERALE DR/2015/4292 del 09/12/2015 Firmatari: De Vivo Arturo Segreteria Studenti Area Didattica Medicina Veterinaria IL RETTORE VISTO lo Statuto dell Università degli Studi di Napoli Federico II; VISTO l art. 19 del Regolamento Didattico di Ateneo emanato con D.R.

Dettagli

PROMOZIONE E GOVERNO DELLA RICERCA NELLE AZIENDE SANITARIE

PROMOZIONE E GOVERNO DELLA RICERCA NELLE AZIENDE SANITARIE Decreto n. 200/09 Decreto n. 19/10 BANDO DI AMMISSIONE AL MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN PROMOZIONE E GOVERNO DELLA RICERCA NELLE AZIENDE SANITARIE Anno Accademico 2009/2010 I L R E T T O R E VISTO

Dettagli

BANDO DI AMMISSIONE AL

BANDO DI AMMISSIONE AL Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia BANDO DI AMMISSIONE AL MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN BUSINESS STUDIES Anno Accademico 2003/2004 1 Indicazioni generali L Università degli Studi di

Dettagli

Terapia del dolore e cure palliative: il modello biopsicosociale

Terapia del dolore e cure palliative: il modello biopsicosociale UNIVERSITA DEGLI STUDI DI URBINO CARLO BO FACOLTA DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE Bando di selezione per l ammissione al Corso di perfezionamento in: Terapia del dolore e cure palliative: il modello biopsicosociale

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI PRIMO LIVELLO in Economia e Banking per la piccola e media impresa. Bando di ammissione A.A. 2009/2010

MASTER UNIVERSITARIO DI PRIMO LIVELLO in Economia e Banking per la piccola e media impresa. Bando di ammissione A.A. 2009/2010 MASTER UNIVERSITARIO DI PRIMO LIVELLO in Economia e Banking per la piccola e media impresa Bando di ammissione A.A. 2009/2010 Art. 1 1. L Università degli Studi di Cassino istituisce, per l a.a. 2009/2010,

Dettagli

BANDO DI AMMISSIONE CONCORSO PER L AMMISSIONE AL CORSO PER MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN

BANDO DI AMMISSIONE CONCORSO PER L AMMISSIONE AL CORSO PER MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN BANDO DI AMMISSIONE CONCORSO PER L AMMISSIONE AL CORSO PER MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN FISIOPATOLOGIA E TRATTAMENTO DEL PAZIENTE CRITICO CON MALATTIE DELL APPARATO RESPIRATORIO Istituito ai sensi

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA FACOLTA DI INGEGNERIA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA FACOLTA DI INGEGNERIA FACOLTA DI INGEGNERIA Concorso di ammissione al Master universitario di secondo livello in Ingegneria dell Emergenza Anno 2008-2009 Codice corso di studio: 10642 L Università degli Studi di Roma La Sapienza

Dettagli

Università per Stranieri di Siena I L R E T T O R E

Università per Stranieri di Siena I L R E T T O R E Università per Stranieri di Siena Decreto n.454.12 Prot. 11753 I L R E T T O R E - Viste Leggi sull Istruzione Superiore; - Vista la Legge n. 204 del 17/02/1992; - Visto il D.M. n. 509 del 03/11/1999;

Dettagli

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo Dipartimento di Scienze Biomolecolari. Bando di selezione per l ammissione al

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo Dipartimento di Scienze Biomolecolari. Bando di selezione per l ammissione al Decreto Rettorale n.324/13 Università degli Studi di Urbino Carlo Bo Dipartimento di Scienze Biomolecolari Bando di selezione per l ammissione al Master Universitario di primo livello in RIEDUCAZIONE FUNZIONALE

Dettagli

Il Rettore DECRETA. Art.1 Numero dei partecipanti

Il Rettore DECRETA. Art.1 Numero dei partecipanti Università degli Studi di Perugia Il Rettore Oggetto: D.R. n. 1727 Bando Master I livello in Progettazione, coordinamento e valutazione di interventi integrati di promozione ed educazione alla salute.

Dettagli

Area Affari Istituzionali, Internazionali e Formazione Divisione Formazione Universitaria e Formazione Permanente

Area Affari Istituzionali, Internazionali e Formazione Divisione Formazione Universitaria e Formazione Permanente FUFP/2 RC IL RETTORE - visto l art. 6 della legge 19 novembre 1990, n. 341; - visto l art. 1, comma 15, della legge 14 gennaio 1999, n. 4; - visto il D.M. 22 ottobre 2004, n. 270, con il quale è stato

Dettagli

AREA FORMAZIONE, CULTURA E SERVIZIAGLI STUDENTI U.O.A. MASTER E IFTS. Il Rettore

AREA FORMAZIONE, CULTURA E SERVIZIAGLI STUDENTI U.O.A. MASTER E IFTS. Il Rettore AREA FORMAZIONE, CULTURA E SERVIZIAGLI STUDENTI U.O.A. MASTER E IFTS Università degli Studi di Palermo Titolo III Classe 5 Fascicolo N. 68098 Del 06/10/2014 UOR U.O.A. Master e IFTS CC RPA L. Mortelliti

Dettagli

FACOLTA DI SCIENZE POLITICHE. CONCORSO DI AMMISSIONE AL VII MASTER di II LIVELLO in TUTELA INTERNAZIONALE DEI DIRITTI UMANI A.A.

FACOLTA DI SCIENZE POLITICHE. CONCORSO DI AMMISSIONE AL VII MASTER di II LIVELLO in TUTELA INTERNAZIONALE DEI DIRITTI UMANI A.A. FACOLTA DI SCIENZE POLITICHE CONCORSO DI AMMISSIONE AL VII MASTER di II LIVELLO in TUTELA INTERNAZIONALE DEI DIRITTI UMANI A.A. 2008/2009 Codice corso di studio: 04526 Art. 1 (Campo tematico) La Facoltà

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA. Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali Dipartimento di Biologia Vegetale

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA. Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali Dipartimento di Biologia Vegetale Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali Dipartimento di Biologia Vegetale ANNO ACCADEMICO 2005-2006 BANDO DI CONCORSO PER L AMMISSIONE AL MASTER DI II LIVELLO IN Bioindicazione e Biomonitoraggio

Dettagli

Seconda Università degli Studi di Napoli D.R. 2103

Seconda Università degli Studi di Napoli D.R. 2103 Segreteria Studenti Facoltà di Psicologia IL RETTORE VISTO lo Statuto di Autonomia, emanato con D.R. n. 2180 del 07/06/1996 e successive modificazioni ed integrazioni ed in particolare gli artt. 5 e 27;

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA Facoltà di Giurisprudenza Dipartimento Scienze Giuridiche MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN DIRITTO PRIVATO EUROPEO (Codice Corso di Studio da inserire nel bollettino di immatricolazione: 04579) L

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA Bando di ammissione al Master di I livello in SVILUPPO PSICOMOTORIO DEL BAMBINO ANNO ACCADEMICO 2012/2013 Ai sensi del comma 9 dell art. 7 del D.M. 270/99 e del Regolamento d Ateneo dei Master Universitari,

Dettagli

Ripartizione Affari Generali ed Istituzionali Area Affari Generali Ufficio Atti normativi ed Affari Generali Settore Atti Normativi Decreto n.

Ripartizione Affari Generali ed Istituzionali Area Affari Generali Ufficio Atti normativi ed Affari Generali Settore Atti Normativi Decreto n. Ripartizione Affari Generali ed Istituzionali Area Affari Generali Ufficio Atti normativi ed Affari Generali Settore Atti Normativi Decreto n. 535 IL RETTORE VISTO lo Statuto dell Università degli Studi

Dettagli

Università Vita-Salute San Raffaele

Università Vita-Salute San Raffaele Università Vita-Salute San Raffaele DECRETO RETTORALE N. 4188 IL RETTORE Visto lo Statuto dell'università Vita-Salute San Raffaele approvato con Decreto del Ministero dell'università e della Ricerca Scientifica

Dettagli

Università Vita~Salute San Raffaele DECRETO RETTORALE N. 4186 IL RETTORE

Università Vita~Salute San Raffaele DECRETO RETTORALE N. 4186 IL RETTORE Università Vita~Salute San Raffaele DECRETO RETTORALE N. 4186 IL RETTORE Visto lo Statuto dell'università Vita-Salute San Raffaele approvato con Decreto del Ministero dell'università e della Ricerca Scientifica

Dettagli

DIPARTIMENTO DI FILOSOFIA

DIPARTIMENTO DI FILOSOFIA DIPARTIMENTO DI FILOSOFIA Istituzione del corso È istituito presso l'università degli Studi di Firenze, Facoltà di Lettere e Filosofia per l'anno accademico 2012/2013, il Master di II livello in Filosofia

Dettagli

Repertorio n. 4658/2015 IL RETTORE

Repertorio n. 4658/2015 IL RETTORE Università degli Studi di Palermo Titolo III Classe 5 Fascicolo N. 87010 Del 21/12/2015 UOR UOB03bis Master e Corsi di Perfezionamento CC RPA A.M. BUFFA IL RETTORE Repertorio n. 4658/2015 VISTA VISTA l

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II SEGRETERIA DIREZIONE GENERALE DR/2015/2520 del 14/07/2015 Firmatari: MANFREDI Gaetano IL RETTORE

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II SEGRETERIA DIREZIONE GENERALE DR/2015/2520 del 14/07/2015 Firmatari: MANFREDI Gaetano IL RETTORE Area Didattica di Scienze MM.FF.NN. Ufficio Segreteria Studenti IL RETTORE VISTO lo Statuto dell Università degli studi di Napoli Federico II ; VISTO l art. 19 del Regolamento Didattico di Ateneo emanato

Dettagli

Università degli Studi di Ferrara

Università degli Studi di Ferrara Università degli Studi di Ferrara UFFICIO POST-LAUREA BANDO DI AMMISSIONE MASTER DI II LIVELLO ECO MANAGEMENT AND AUDIT SCHEME EMAS Settore Pubblica amministrazione e delle attività dei servizi sanitari

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA. FACOLTA DI ARCHITETTURA Ludovico Quaroni

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA. FACOLTA DI ARCHITETTURA Ludovico Quaroni FACOLTA DI ARCHITETTURA Ludovico Quaroni Master di II Livello in Progettazione Architettonica di Impianti Sportivi BANDO Codice corso di studio : 13474 Obiettivi e finalità Il Master in Progettazione Architettonica

Dettagli

VISTO il Regolamento Didattico di Ateneo, emanato con D.R. n. 2440 del 16.07.2008;

VISTO il Regolamento Didattico di Ateneo, emanato con D.R. n. 2440 del 16.07.2008; SEGRETERIA STUDENTI FACOLTÀ DI ARCHITETTURA 2676 IL RETTORE VISTO lo Statuto di Ateneo; VISTO il Regolamento Didattico di Ateneo, emanato con D.R. n. 2440 del 16.07.2008; VISTO VISTO il Regolamento per

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI URBINO CARLO BO. DIPARTIMENTO DI GIURISPRUDENZA CORSO BIENNALE DI FORMAZIONE per MEDIATORI FAMILIARI

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI URBINO CARLO BO. DIPARTIMENTO DI GIURISPRUDENZA CORSO BIENNALE DI FORMAZIONE per MEDIATORI FAMILIARI UNIVERSITA DEGLI STUDI DI URBINO CARLO BO DIPARTIMENTO DI GIURISPRUDENZA CORSO BIENNALE DI FORMAZIONE per MEDIATORI FAMILIARI Anno Accademico 2013/2014 Scadenza Bando : 12 novembre 2013 1. Istituzione

Dettagli

Oggetto Bando di ammissione al Corso di Perfezionamento in Odontoiatria infantile e traumatologia dentaria a.a. 2015/2016 IL RETTORE DECRETA

Oggetto Bando di ammissione al Corso di Perfezionamento in Odontoiatria infantile e traumatologia dentaria a.a. 2015/2016 IL RETTORE DECRETA Prot n. 29928-I.7 Foggia, 24.11.2015 Rep. A.U.A. n. 361-2015 Area Didattica, Servizi agli Studenti e Alta Formazione Responsabile Dott. Antonio Formato Settore Alta Formazione Responsabile dott. Tommaso

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA Bando di ammissione al Master di II livello in GINECOLOGIA ONCOLOGICA ANNO ACCADEMICO 2013/2014 Ai sensi del comma 9 dell art. 7 del D.M. 270/99 e del Regolamento d Ateneo Istituzione e disciplina dei

Dettagli

"La gestione integrata multidisciplinare delle patologie di interesse endocrinologico nel bambino e nell'adolescente"

La gestione integrata multidisciplinare delle patologie di interesse endocrinologico nel bambino e nell'adolescente BANDO DI AMMISSIONE CONCORSO PER L AMMISSIONE AL CORSO PER MASTER UNIVERSITARIO INTERATENEO DI II LIVELLO IN "La gestione integrata multidisciplinare delle patologie di interesse endocrinologico nel bambino

Dettagli

UNIVERSITA' DEGLI STUDI C A G L I A R I DIREZIONE PER LA DIDATTICA E LE ATTIVITA POST LAUREAM SETTORE POST LAUREAM / MASTER

UNIVERSITA' DEGLI STUDI C A G L I A R I DIREZIONE PER LA DIDATTICA E LE ATTIVITA POST LAUREAM SETTORE POST LAUREAM / MASTER Master di II^ Livello in Graphic Design degli spazi urbani D.R. 1180 del 20/07/2007 I L R E T T O R E VISTO lo Statuto dell'ateneo, ed in particolare l art. 30, emanato con D.R. del 18/12/1995, in G.U.

Dettagli

UNIVERSITA' DEGLI STUDI C A G L I A R I DIREZIONE PER LA DIDATTICA E LE ATTIVITA POST LAUREAM SETTORE POST LAUREAM / MASTER

UNIVERSITA' DEGLI STUDI C A G L I A R I DIREZIONE PER LA DIDATTICA E LE ATTIVITA POST LAUREAM SETTORE POST LAUREAM / MASTER D.R. 1159 del 16/07/2007 Master di 2^ Livello in ESPERTI DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE IN SARDEGNA I L R E T T O R E VISTO lo Statuto dell'ateneo, ed in particolare l art. 30, emanato con D.R. del 18/12/1995,

Dettagli

IL RETTORE. l art. 19 del Regolamento Didattico di Ateneo emanato con D.R. n. 2440 del 18.07.2008;

IL RETTORE. l art. 19 del Regolamento Didattico di Ateneo emanato con D.R. n. 2440 del 18.07.2008; Area didattica di Scienze MM.FF.NN. Ufficio Segreteria Studenti IL RETTORE VISTO lo Statuto dell Università degli Studi di Napoli Federico II; VISTO l art. 19 del Regolamento Didattico di Ateneo emanato

Dettagli

BANDO DI AMMISSIONE AL MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN STRATEGIE E TECNOLOGIE PER LA GESTIONE. DELL AZIENDA IN RETE (e-business)

BANDO DI AMMISSIONE AL MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN STRATEGIE E TECNOLOGIE PER LA GESTIONE. DELL AZIENDA IN RETE (e-business) Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia BANDO DI AMMISSIONE AL MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN STRATEGIE E TECNOLOGIE PER LA GESTIONE DELL AZIENDA IN RETE (e-business) Anno Accademico 2003/2004

Dettagli

Modalità di partecipazione

Modalità di partecipazione UNIVERSITÀ LUISS GUIDO CARLI Scuola Superiore di Giornalismo Massimo Baldini BANDO DI CONCORSO per l'ammissione di n 24 allievi - Biennio Accademico 2015/2017 La Scuola Superiore di Giornalismo Massimo

Dettagli

Avviso pubblico per l ammissione in soprannumero al corso triennale di formazione specifica in medicina generale 2015/2018. Art.

Avviso pubblico per l ammissione in soprannumero al corso triennale di formazione specifica in medicina generale 2015/2018. Art. All. 1 determinazione n. 712 del 09.07.2015 Avviso pubblico per l ammissione in soprannumero al corso triennale di formazione specifica in medicina generale 2015/2018 Art. 1 Contingente 1. E indetto avviso

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA Pubblicato all Albo Ufficiale di Ateneo l 11/12/2006 BANDO PER L AMMISSIONE AL CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN PSICOPATOLOGIA DELLE DIPENDENZE A.A. 2006/2007 L Università degli Studi di Pavia istituisce per

Dettagli

Università degli Studi di Sassari

Università degli Studi di Sassari Decreto n. 1690 del 10/11/2006 Prot. n 33469 Università degli Studi di Sassari III Divisione Studenti Ufficio Scuole di Specializzazione e Dottorati di ricerca Anno 2006 Titolo III Classe 3 Fascicolo III/3.8

Dettagli

Ingegneria dell Emergenza

Ingegneria dell Emergenza FACOLTA DI INGEGNERIA Concorso di ammissione al Master universitario di primo livello in Ingegneria dell Emergenza Anno 2005-2006 (Bando dell 11 Agosto 2005) Codice corso di studio da inserire nel bollettino

Dettagli

I L R E T T O R E. d e c r e t a

I L R E T T O R E. d e c r e t a D. R. n. 3861 REG. XVS I L R E T T O R E VISTO il "Regolamento Recante Norme Concernenti l'autonomia Didattica degli Atenei" approvato con Decreto dal Ministero dell'università e della Ricerca Scientifica

Dettagli

D.R.n. 1197 IL RETTORE

D.R.n. 1197 IL RETTORE U N I V E R S I T A' D E G L I S T U D I D I G E N O V A DIPARTIMENTO FORMAZIONE POST LAUREAM SERVIZIO ALTA FORMAZIONE SETTORE II D.R.n. 1197 IL RETTORE - Visto l art. 31 dello Statuto dell Università

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA FACOLTA DI GIURISPRUDENZA BANDO DI AMMISSIONE AL Master di II livello in DIRITTO DEL MINORE Anno accademico 2006/2007 (Codice corso di studio da inserire nel bollettino di immatricolazione : 04650) La

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA Pubblicato all Albo Ufficiale d Ateneo il giorno 06/12/2005 BANDO PER L AMMISSIONE AL MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN MARKETING E COMUNICAZIONE INTERCULTURALE A.A. 2005/2006 L Università degli Studi

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata DIPARTIMENTO DI MEDICINA DEI SISTEMI Master Universitario di I livello in Riabilitazione Cognitiva del Cerebroleso Adulto Anno Accademico 2012/2013 Direttore

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI GENOVA Dipartimento Formazione Post Lauream Servizio Alta Formazione Settore III

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI GENOVA Dipartimento Formazione Post Lauream Servizio Alta Formazione Settore III UNIVERSITA DEGLI STUDI DI GENOVA Dipartimento Formazione Post Lauream Servizio Alta Formazione Settore III I L R E T T O R E D.R. n. 527 - Visto il D.P.R. n. 162 del 10.03.1982, pubblicato nel supplemento

Dettagli

RIPARTIZIONE STUDENTI IL RETTORE

RIPARTIZIONE STUDENTI IL RETTORE Segreteria Studenti Facoltà di Economia RIPARTIZIONE STUDENTI IL RETTORE VISTO il D.M. n. 270/2004 ed in particolare l art. 3, comma 9, secondo il quale, in attuazione dell art. 1 comma 15 della legge

Dettagli

CELLULE STAMINALI EMATOPOIETICHE E MEDICINA RIGENERATIVA

CELLULE STAMINALI EMATOPOIETICHE E MEDICINA RIGENERATIVA BANDO DI AMMISSIONE CONCORSO PER L AMMISSIONE AL CORSO PER MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN CELLULE STAMINALI EMATOPOIETICHE E MEDICINA RIGENERATIVA Istituito ai sensi del D.M. 22/10/2004 n. 270,

Dettagli

Area dei Servizi alla Didattica e alla Ricerca Ufficio Convenzioni e Rapporti con le Istituzioni e con il Territorio. Il Rettore

Area dei Servizi alla Didattica e alla Ricerca Ufficio Convenzioni e Rapporti con le Istituzioni e con il Territorio. Il Rettore Area dei Servizi alla Didattica e alla Ricerca Ufficio Convenzioni e Rapporti con le Istituzioni e con il Territorio Il Rettore Decreto n. 55082 (1040) Anno _2009 VISTO l art. 3, comma 9, del D.M. 22 ottobre

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata DIPARTIMENTO DI MEDICINA SPERIMENTALE E CHIRURGIA MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN ASPETTI ETICI, REGOLATORI E METODOLOGICI DELLA SPERIMENTAZIONE CLINICA

Dettagli

Il Rettore. Decreto n. 112592 (1009) Anno 2015

Il Rettore. Decreto n. 112592 (1009) Anno 2015 Il Rettore Decreto n. 112592 (1009) Anno 2015 VISTO l art. 3, comma 9, del D.M. 22 ottobre 2004, n. 270 Modifiche al regolamento recante norme concernenti l'autonomia didattica degli atenei, approvato

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA Pubblicato all albo ufficiale di Ateneo il 28/10/2005 BANDO PER L AMMISSIONE AL MASTER UNIVERSITARIO BIENNALEDI II LIVELLO IN DISCIPLINE REGOLATORIE a.a. 2005/2006 L Università degli Studi di Pavia, istituisce

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI URBINO CARLO BO DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA COMUNICAZIONE E DISCIPLINE UMANISTICHE. Bando di selezione per l ammissione al

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI URBINO CARLO BO DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA COMUNICAZIONE E DISCIPLINE UMANISTICHE. Bando di selezione per l ammissione al UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI URBINO CARLO BO DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA COMUNICAZIONE E DISCIPLINE UMANISTICHE 1.Istituzione Bando di selezione per l ammissione al Corso di aggiornamento professionale

Dettagli

Dipartimento di ECONOMIA e STATISTICA. UniversitàdegliStudidiParma F a c o l t à d i E c o n o m i a

Dipartimento di ECONOMIA e STATISTICA. UniversitàdegliStudidiParma F a c o l t à d i E c o n o m i a Dipartimento di ECONOMIA e STATISTICA UniversitàdegliStudidiParma F a c o l t à d i E c o n o m i a RIAPERTURA DEI TERMINI Ferma restando la validità del seguente Bando, si comunica che sono stati riaperti

Dettagli

ALLEGATO A al DR n. 1082 del 3.08.2007

ALLEGATO A al DR n. 1082 del 3.08.2007 ALLEGATO A al DR n. 1082 del 3.08.2007 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DEL MOLISE FACOLTA DI MEDICINA E CHIRURGIA MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN MANAGEMENT INFERMIERISTICO PER LE FUNZIONI DI COORDINAMENTO

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FERRARA BANDO DI CONCORSO PER L AMMISSIONE ALLA SCUOLA DI SPECIALIZZAZIONE IN ORTOGNATODONZIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FERRARA BANDO DI CONCORSO PER L AMMISSIONE ALLA SCUOLA DI SPECIALIZZAZIONE IN ORTOGNATODONZIA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FERRARA BANDO DI CONCORSO PER L AMMISSIONE ALLA SCUOLA DI SPECIALIZZAZIONE IN ORTOGNATODONZIA (Decreto Rettorale prot. n. 22539 del 3 novembre 2010 repertoriato al n. 1351/2010)

Dettagli

D.R. n. 1519. Facoltà di Architettura ANNO ACCADEMICO 2014-2015 Bando relativo alle modalità di ammissione al Corso di Laurea Magistrale in

D.R. n. 1519. Facoltà di Architettura ANNO ACCADEMICO 2014-2015 Bando relativo alle modalità di ammissione al Corso di Laurea Magistrale in D.R. n. 1519 Facoltà di Architettura ANNO ACCADEMICO 2014-2015 Bando relativo alle modalità di ammissione al Corso di Laurea Magistrale in Architettura del Paesaggio Classe: LM-3 Corso ad accesso programmato

Dettagli

FACOLTA' DI ECONOMIA

FACOLTA' DI ECONOMIA UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI ANCONA FACOLTA' DI ECONOMIA DIPLOMI UNIVERSITARI IN "Economia ed Amministrazione delle Imprese" Economia e Gestione dei Servizi Turistici "Servizio Sociale" Anno Accademico 2000/2001

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DELL INSUBRIA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DELL INSUBRIA UNIVERSITA DEGLI STUDI DELL INSUBRIA FACOLTA DI MEDICINA E CHIRURGIA SCUOLA DI SPECIALIZZAZIONE in PSICOLOGIA CLINICA PROVA DI AMMISSIONE AL I ANNO A.A. 2008/2009 RISERVATO AI LAUREATI NON MEDICI È indetto

Dettagli

Università degli Studi di Palermo

Università degli Studi di Palermo Università degli Studi di Palermo Università degli Studi di Palermo Titolo III Classe 4 Fascicolo n 25608 Del 03/04/2009 UOR U.O. Master CC RPA O. Facciolà Decreto n 2369-2009 Il Rettore Visto l art. 3

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER LAUREATI Per la partecipazione al Master Universitario di I livello in: Micologia Ispettiva e Microscopia

BANDO DI CONCORSO PER LAUREATI Per la partecipazione al Master Universitario di I livello in: Micologia Ispettiva e Microscopia BANDO DI CONCORSO PER LAUREATI Per la partecipazione al Master Universitario di I livello in: Micologia Ispettiva e Microscopia ART. 1 DISPOSIZIONI GENERALI E indetto per l anno accademico 2007/2008 un

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DELL INSUBRIA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DELL INSUBRIA UNIVERSITA DEGLI STUDI DELL INSUBRIA SCUOLA DI SPECIALIZZAZIONE in ORTOGNATODONZIA ANNO ACCADEMICO 2012/2013 È indetto il concorso, per titoli ed esami, per l ammissione al primo anno di corso della Scuola

Dettagli

BANDO DI AMMISSIONE CONCORSO PER L AMMISSIONE AL CORSO PER MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN CURE PALLIATIVE E TERAPIA DEL DOLORE

BANDO DI AMMISSIONE CONCORSO PER L AMMISSIONE AL CORSO PER MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN CURE PALLIATIVE E TERAPIA DEL DOLORE BANDO DI AMMISSIONE CONCORSO PER L AMMISSIONE AL CORSO PER MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN CURE PALLIATIVE E TERAPIA DEL DOLORE Istituito ai sensi del D.M. 22/10/2004 n. 270, realizzato ai sensi dell

Dettagli

Facoltà Giurisprudenza Ufficio Segreteria Studenti I L R E T T O R E

Facoltà Giurisprudenza Ufficio Segreteria Studenti I L R E T T O R E Facoltà Giurisprudenza Ufficio Segreteria Studenti I L R E T T O R E VISTO lo Statuto dell Ateneo Federico II; VISTI gli artt. 2 e 19 del Regolamento Didattico di Ateneo, emanato con D.R. n 2440 del 18/07/2008;

Dettagli

Università degli Studi di Napoli FEDERICO II Facoltà di Architettura Dipartimento di Costruzioni e Metodi Matematici in Architettura

Università degli Studi di Napoli FEDERICO II Facoltà di Architettura Dipartimento di Costruzioni e Metodi Matematici in Architettura BANDO DI CONCORSO PER L AMMISSIONE AL CORSO IN MODELLAZIONE PER L ARCHITETTURA ED IL DESIGN INDUSTRIALE CON 3D STUDIO MAX E DI MODELLAZIONE CAD CON RHINOCEROS ANNO ACCADEMICO 2007/2008 PROROGA SCADENZA

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA Facoltà di Ingegneria Dipartimento di Idraulica Trasporti e Strade Concorso di ammissione al MASTER UNIVERSITARIO DI SECONDO LIVELLO IN INGEGNERIA DELLE INFRASTRUTTURE E DEI SISTEMI FERROVIARI Anno Accademico

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI CAGLIARI DIREZIONE PER LA DIDATTICA E L ORIENTAMENTO

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI CAGLIARI DIREZIONE PER LA DIDATTICA E L ORIENTAMENTO D.R. n. 447 del 22.04.2011 Master di II Livello in IMPLANTOLOGIA E PARODONTOLOGIA I L R E T T O R E VISTO lo Statuto dell'università degli Studi di Cagliari, emanato con D.R. n. 501 del 18.12.1995, pubblicato

Dettagli

III Divisione Studenti Ufficio Scuole di Specializzazione e Dottorati di ricerca. Anno 2010 Titolo III Classe 5 Fascicolo III/5.11

III Divisione Studenti Ufficio Scuole di Specializzazione e Dottorati di ricerca. Anno 2010 Titolo III Classe 5 Fascicolo III/5.11 III Divisione Studenti Ufficio Scuole di Specializzazione e Dottorati di ricerca Decreto n. 2125 del 03/11/2010 Prot. n. 31683 Anno 2010 Titolo III Classe 5 Fascicolo III/5.11 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata DIPARTIMENTO DI ECONOMIA DIRITTO E ISTITUZIONI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA E GESTIONE IN SANITA A.A. 2012/2013 Direttore: Prof. Federico Spandonaro

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA FACOLTA DI INGEGNERIA BANDO PER L AMMISSIONE AL MASTER DI II LIVELLO IN ARCHITETTURA, TECNOLOGIA ED ORGANIZZAZIONE DELL OSPEDALE Anno Accademico 2007 2008 Codice

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II FACOLTÀ DI SOCIOLOGIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II FACOLTÀ DI SOCIOLOGIA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II FACOLTÀ DI SOCIOLOGIA BANDO DI CONCORSO PER L AMMISSIONE AL MASTER DI II LIVELLO IN POLITICHE E SISTEMI SOCIOSANITARI: ORGANIZZAZIONE, MANAGEMENT E COORDINAMENTO

Dettagli

Master di 2 Livello. «Coordinatore pedagogico di asili nido e servizi per l infanzia»

Master di 2 Livello. «Coordinatore pedagogico di asili nido e servizi per l infanzia» Facoltà di Scienze della Formazione Uniser Pistoia Comune di Pistoia Gruppo Nazionale Nidi-Infanzia Master di 2 Livello «Coordinatore pedagogico di asili nido e servizi per l infanzia» Coordinatore Prof.

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II SEGRETERIA DIREZIONE GENERALE DR/2015/3744 del 30/10/2015 Firmatari: MANFREDI Gaetano IL RETTORE

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II SEGRETERIA DIREZIONE GENERALE DR/2015/3744 del 30/10/2015 Firmatari: MANFREDI Gaetano IL RETTORE Area Didattica di Scienze MM.FF.NN. Ufficio Segreteria Studenti IL RETTORE VISTO lo Statuto dell Università degli studi di Napoli Federico II ; VISTO VISTO l art. 19 del Regolamento Didattico di Ateneo

Dettagli

IL RETTORE. VISTO lo Statuto dell Università degli studi di Napoli Federico II ;

IL RETTORE. VISTO lo Statuto dell Università degli studi di Napoli Federico II ; Area Didattica di Scienze MM.FF.NN. Ufficio Segreteria Studenti IL RETTORE VISTO lo Statuto dell Università degli studi di Napoli Federico II ; VISTO l art. 19 del Regolamento Didattico di Ateneo emanato

Dettagli

AREA FORMAZIONE, CULTURA E SERVIZIAGLI STUDENTI U.O.A. MASTER E IFTS. Il Rettore

AREA FORMAZIONE, CULTURA E SERVIZIAGLI STUDENTI U.O.A. MASTER E IFTS. Il Rettore AREA FORMAZIONE, CULTURA E SERVIZIAGLI STUDENTI U.O.A. MASTER E IFTS Università degli Studi di Palermo Titolo III Classe 5 Fascicolo N. 68102 Del 06/10/2014 UOR U.O.A. Master e IFTS CC RPA L. Mortelliti

Dettagli

BANDO DI AMMISSIONE CONCORSO PER L AMMISSIONE AL CORSO PER MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN. Tecnologie Farmaceutiche ed Attività Regolatorie

BANDO DI AMMISSIONE CONCORSO PER L AMMISSIONE AL CORSO PER MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN. Tecnologie Farmaceutiche ed Attività Regolatorie BANDO DI AMMISSIONE CONCORSO PER L AMMISSIONE AL CORSO PER MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN Tecnologie Farmaceutiche ed Attività Regolatorie Istituito ai sensi del D.M. 22/10/2004 n. 270, realizzato

Dettagli

DATA DI APERTURA DOMANDA D AMMISSIONE ON LINE

DATA DI APERTURA DOMANDA D AMMISSIONE ON LINE CONCORSO PER L AMMISSIONE AL CORSO PER MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN FISIOPATOLOGIA E TRATTAMENTO DEL PAZIENTE CRITICO CON MALATTIE DELL APPARATO RESPIRATORIO A.A. 2014/15 Istituito ai sensi del

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI BRESCIA FARMACOTERAPIA E FARMACOECONOMIA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI BRESCIA FARMACOTERAPIA E FARMACOECONOMIA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI BRESCIA Bando di ammissione MASTER DI II LIVELLO FARMACOTERAPIA E FARMACOECONOMIA I nuovi modelli professionali per la farmacia del domani Centro Sociosanitario Polifunzionale

Dettagli

IL RETTORE. lo Statuto di Ateneo emanato con DR n. 1660 del 15/05/2012 e successive modificazioni ed integrazioni;

IL RETTORE. lo Statuto di Ateneo emanato con DR n. 1660 del 15/05/2012 e successive modificazioni ed integrazioni; AREA DIDATTICA FARMACIA Ufficio Segreteria Studenti IL RETTORE lo Statuto di Ateneo emanato con DR n. 1660 del 15/05/2012 e successive modificazioni ed integrazioni; l art. 15 del Regolamento Didattico

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO IAG/4 ET IL RETTORE - visto l art. 6 della legge 19 novembre 1990, n. 341; - visto l art. 1, comma 15, della legge 14 gennaio 1999, n. 4; - visto il D.M. 22 ottobre 2004,

Dettagli

Facoltà di Farmacia e Medicina Facoltà di Medicina e Odontoiatria Facoltà di Medicina e Psicologia ANNO ACCADEMICO 2015-2016

Facoltà di Farmacia e Medicina Facoltà di Medicina e Odontoiatria Facoltà di Medicina e Psicologia ANNO ACCADEMICO 2015-2016 Facoltà di Farmacia e Medicina Facoltà di Medicina e Odontoiatria Facoltà di Medicina e Psicologia ANNO ACCADEMICO 2015-2016 AVVISO PER POSTI LIBERI SU ANNI SUCCESSIVI AL PRIMO DEI CORSI DI LAUREA MAGISTRALE

Dettagli

Repertorio n. 4628/2015 IL RETTORE

Repertorio n. 4628/2015 IL RETTORE Università degli Studi di Palermo Titolo III Classe 5 Fascicolo N. 86182 Del 17/12/2015 UOR UOB03bis Master e Corsi di Perfezionamento CC RPA A.M. BUFFA Repertorio n. 4628/2015 IL RETTORE VISTO VISTO VISTO

Dettagli

RIPARTIZIONE STUDENTI IL DIRIGENTE

RIPARTIZIONE STUDENTI IL DIRIGENTE RIPARTIZIONE STUDENTI Ufficio Segreteria Studenti Scienze Politiche Jean Monnet IL DIRIGENTE VISTO il D.M. n. 270 del 22/10/2004 ed in particolare l art. 3, comma 9, che dispone che le Università possono

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER L AMMISSIONE AL MASTER DI I LIVELLO IN. Codice Corso di Studio da inserire nel bollettino di immatricolazione: n 10615

BANDO DI CONCORSO PER L AMMISSIONE AL MASTER DI I LIVELLO IN. Codice Corso di Studio da inserire nel bollettino di immatricolazione: n 10615 Università degli Studi di Roma La Sapienza Facoltà di Scienze Matematiche Fisiche e Naturali Dipartimento di Biologia Cellulare e dello Sviluppo BANDO DI CONCORSO PER L AMMISSIONE AL MASTER DI I LIVELLO

Dettagli