CONTAPEZZI E 92 MANUALE AD USO PROFESSIONALE

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CONTAPEZZI E 92 MANUALE AD USO PROFESSIONALE"

Transcript

1 MANUALE AD USO PROFESSIONALE Pag. 1/3 Caratteristiche 4 Errori segnalati dal visore 5 Programmazione del punto decimale 6/9 Programmazione della percentuale d errore accettabile in funzione al peso pezzo 10 Pesatura 11 Campionatura tramite campione fisico 12 Campionatura tramite campione fisico con assegnazione di una memoria 13 Accumolo 14 Peso di un singolo pezzo 14 Preselezione o traguardo 15 Peso lordo 15 Piattaforma laterale 16 Stampante (opzione) 17 Stampa con assegnazione di una codice 18 Totale per codice 19 Stampa del numero dei pezzi con codice di destinazione 20 Stampa parziali 21 Gran totale 22/24 Programmazione della stampante 25 Avanzamento carta 26/28 RS 232 (seriale) PORTATA kg INCREMENTO g ponderale numerico 3 ** * * * ** ** ** ** ** ** ** * TERMINALI DI PESATURA E CONTEGGIO ** PIATTAFORME SUPPLEMENTARI PL Viene definito incremento: PONDERALE la divisione del display del peso NUMERICO il peso minimo, di un singolo pezzo per incrementare di un unità il display N pezzi in fase di conteggio pag 1 di 27

2 CARATTERISTICHE E UTILIZZO N. 3 DISPLAY DI CONTROLLO per CONTAPEZZI E 92 Peso Funzioni Operativo - Display a 7 segmenti a scarica di gas ad alta efficienza h 14 mm LED DI CONTROLLO per - Zero - Piattaforma supplementare - Tara - Preselezione - Massa campione insufficiente - Massa 1 campione - N pezzi TASTIERA - Numerica Tasti alfabetici con segni convenzionali INGRESSO - Per piattaforma supplementare USCITA - RS 232 (opzione) TASTI di: - Introduzione automatica tara incognita T - Tara numerica T T - Annullo tara B T - Attivazione piattaforma supplementare P L (opzione) N - Attribuzione 10 codici di memoria per i pezzi più contati - Memorizzazione del campione fisico R M - Memorizzazione del campione digitato da tastiera - Richiamo peso lordo P B - Accumulo dei conteggi e dei pezzi contati A - Somma sottrazione di pezzi R T - Visualizzazione del peso medio fino alla terza decimale TASTIERA VISORE ADATTI AD AMBIENTI AGGRESSIVI # BATTERIA TAMPONE A PROTEZIONE DI - Codici memorizzati - Accumulo conteggi pag 2 di 27

3 SPECIFICA FUNZIONI: TARA - Impostazione tara nota e sottrazione della stessa anche a strumento carico - Sottrazione di una tara incognita a strumento scarico - La sottrazione tara non influenza le memorie SISTEMA DI CONTEGGIO - Per campionatura con campione fisico posto sulla piattaforma - Per peso singolo pezzo introdotto tramite tastiera - Per peso totale introdotto in automatico da piattaforma supplementare collegata (piattaforma in opzione) - Conteggio max ACCUMULO - Memoria in somma per particolari pesati in più volte anche non in sequenza con l indicazione n dei conteggi effetuati e dei quantitativi contati CODICI - Attribuzione di 10 codici memorizzati (10 pesi di pezzi diversi richiamabili da tastiera) RICHIAMO PESO LORDO - Con peso presente sulla piattaforma e una tara inserita visualizza alla pressione del tasto il peso lordo. pag 3 di 27

4 Collegare la presa maschio in una presa femmina da 220 V 50/60 Hz consumo circa 800 ma Accendere lo strumento tramite l interruttore basculante posto sul lato destro (parte inferiore) dove entra il cavo ed è posto il fusibile: l accensione è segnalata da una breve bit, tutti i display/led accesi, la bilancia esegue un controllo automatico di tutti i suoi componenti con un conteggio: e si illumina il led di zero. ERRORI VISUALIZZATI DAL DISPLAY Listato errori valido per tutte e due le piattaforme. ERROR 0 Memoria esaurita (è esaurita la capacità della memoria ) ERROR 1 Oltre capacità di calcolo / oltre capacità di accumulo nel codice di destinazione ERROR 2 Test ram ERROR 5 Test di zero superiore al margine max ERROR 6 Peso negativo superiore al margine considerato ERROR 7 Peso superiore alla portata max ERROR 8 Vibrazione che non permette l aggancio di zero pag 4 di 27

5 PROGRAMMAZIONE PUNTO DECIMALE E ACCURATEZZA IN CONTEGGIO % La programmazione avviene in contemporanea sulla bilancia di referenza e sull eventuale piattaforma collegata. PROGRAMMAZIONE PUNTO DECIMALE Per programmare il punto decimale da utilizzare per l introduzione del peso unitario da tastiera E per la richiesta peso unitario # R T Ruotare la chiave Il visore funzioni visualizza FU R T I visori indicano: funzioni PN operativo P U n t d E = 0 0 = nessun decimale 1 = 1 decimale 2 = 2 decimali 3 = 3 decimali Ruotare la chiave Programmazione punto decimale eseguita N.B. All accensione la bilancia programma automaticamente: punto decimale precedentemente memorizzato. CHIAVE R T CHIAVE pag 5 di 27

6 PERCENTUALE DI ACCURATEZZA IN CONTEGGIO % La percentuale di accuratezza di conteggio viene determinata dal N dei pezzi campione, campioni che devono essere in un numero significativo (più alto) più elevata è la precisione che si vuole ottenere. Ruotare la chiave Il visore funzioni segnala FU N per aumentare la percentuale di errore concessa per diminuire la percentuale di errore concessa Le percentuali sono segnalate dal visore operativo = 10% 5.00 = 5% 2.00 = 2% 1.00 = 1% 0.5 = 0.5% 0.2 = 0.2% 0.1 = 0.1% Si ritiene utile rammentare: Più è elevata la possibilità di errore concessa, meno massa campione è necessaria (numero pezzi) Meno è elevata la possibilità di errore concessa, più massa campione è necessaria (numero pezzi) CHIAVE N (più) (meno) CHIAVE pag 6 di 27

7 Disponendo la bilancia un microcalcolatore il quale paragona i seguenti parametri: massa campione totale massa campione del singolo pezzo precisione impostata numero pezzi pezzi minimi ottimali arrotondamento sul singolo pezzo Questi parametri vengono considerati solo quando la campionatura avviene per campione fisico pag 11 Nel caso la massa campione sia insufficiente il visualizzatore operativo visualizza per 5 secondi TNN seguito da un numero e il numero di pezzi minimo necessari per eseguire il conteggio con la precisione impostata (%) e in contemporanea si illumina rimanendo illuminato il led massa campione insufficiente Si consiglia di ripetere l operazione di campionatura utilizzando il numero di campioni indicato dalla bilancia. E possibile, quando la massa campione sia minima e, la precisione richiesta elevata, che il visore operativo risponda con un numero pezzi inferiore a quello impostato, in questo caso è imperativo ripetere la campionatura utilizzando: A una massa campione superiore (N pezzi) B una precisione inferiore N.B. All accensione la bilancia si programma automaticamente con decimali e precisione (%) utilizzati prima dell avvenuto spegnimento. pag 7 di 27

8 SI RAMMENTA PORTATA DIVISIONE PESO MINIMO SINGOLO PEZZO 6 kg 1 g = kg 2 g = kg 5 g = Massa campione min. pari a 5 divisioni - La programmazione dell errore è strettamente legata ai seguenti parametri: 1 Repetibilità del campione 2 Massa del pezzo campione CONSIDERARE 3 Rappresentatività della massa dei campioni rispetto alla massa totale 4 Costo del pezzo e quindi della differenza in conteggio accettabile - Decidere quale percentuale di errore accettare può essere difficile, non conoscendo le variabili sopra citate - Si consiglia allo scopo di RODAGGIO inziare ad usare la contapezzi con un errore del 5% pag 8 di 27

9 A scopo indicativo si fa il seguente esempio: - Errore 5% - Parametri - Ripetibilità % del singolo pezzo - Massa 15 g - Pezzi 15 Da un errore di 0.1% su CONTAPEZZI E 92 Ripetibilità + 0.1% del singolo pezzo - Massa 15 g - Pezzi 15 Da un errore di 0.1% su Ripetibilità + 0.1% del singolo pezzo - Massa 100 g - Pezzi 10 Da un errore 0.1% su Da quanto esposto si può dedurre l importanza dei parametri prima citati. pag 9 di 27

10 PESATURA Porre la merce da pesare sopra il piano, leggere il peso sul visore peso TARATURA DI UN CONTENITORE DI PESO IGNOTO Porre il contenitore sopra la piattaforma il tasto T si illumina il led di ZERO e tara Per cancellare premere il tasto B T anche a piattaforma carica. Si spegne il led di tara e di zero, se la bilancia è carica il visore peso indica il peso presente sulla piattaforma. CONTENITORE T T T TARATURA DI UN CONTENITORE DI PESO NOTO si spegne il ledi di ZERO il visore peso indica 0 il visore funzioni tt Digitare la tara da impostare, punto decimale automatico premere T T nell ipotesi che si digiti un valore errato lo stesso può venire cancellato tramite il tasto Il visore peso indica -xxxx tara digitata il led di tara si illumina. C N.B. l impostazione della tara viene accettata solo se multiplo della divisione Per cancellare premere B T si accende il led di 0 si spegne il led di tara. DIGITARE PESO T T T T pag 10 di 27

11 CAMPIONATURA TRAMITE CAMPIONE FISICO Porre il quantitativo di pezzi desiderato sulla piattaforma il visore peso indica il peso premere Il visore funzioni indica RM il visore operativo n = Digitare il numero dei pezzi posti sulla bilancia, nell ipotesi che si digiti un valore errato lo stesso può venire cancellato tramite il tasto premere R M R M C Il visore peso continua ad indicare il peso, il visore operativo il numero dei pezzi digitati, si illumina il led numero pezzi. Porre i pezzi da contare sulla piattaforma si può inserire una tara nota T T in qualunque momento si desideri senza influenzare l avvenuta memorizzazione del pezzo. Per cancellare impostare un nuovo pezzo in alternativa premere in sequenza due volte R T PEZZI R M DIGITARE N PEZZI R M CONTEGGIO TRAMITE INTRODUZIONE DA TASTIERA DEL PESO DEL SINGOLO PEZZO R T Il visore funzioni indica rt il led massa N 1 campione si illumina Digitare il peso del singolo pezzo, nell ipotesi che si digiti un valore errato lo stesso può venire cancellato tramite il tasto C R T Il visore funzioni si spegne il led numero pezzi si illumina il visore operativo indica 0 Porre i pezzi da contare sopra la piattaforma a questo punto può essere inserita una tara nota. Per cancellare premere due volte in sequenza R T R T DIGITARE PESO SINGOLO PEZZO R T ATTENZIONE AL PUNTO DECIMALE AUTOMATICO pag 11 di 27

12 CAMPIONATURA TRAMITE CAMPIONE FISICO CON ASSEGNAZIONE DI UNA MEMORIA Procedere come a pag 11 N Il visore funzioni indica rn il visore operativo C = Digitare il numero di memoria alla quale si vuole abbinare quel pezzo Dopo 5 secondi il visore operativo e funzioni si spengono si illumina il led numero pezzi Il visore operativo indica il numero di pezzi campione che abbiamo precedentemente digitato. La cancellazione della memoria avviene assegnando un altro prodotto alla stessa. PEZZI R M DIGITARE N PEZZI N DIGITARE N MEMORIA Con la bilancia in condizioni di pesatura premere N RICHIAMO DI UNA MEMORIA L indicatore funzioni indica NN l indicatore operativo indica C = Digitare il numero di memoria voluto, dopo 5 secondi i visori funzioni e operativo si spengono, si illumina il led pezzi, il visore operativo indica 0 Porre i pezzi da contare sulla piattaforma Si può inserire una tara nota TT in qualunque momento si desideri. CON LA BILANCIA IN PESATURA N DIGITARE N MEMORIA pag 12 di 27

13 ACCUMULO CON SEGNALAZIONE NUMERO CONTEGGI ESEGUITI E NUMERO PEZZI Procedere alla memorizzazione del campione tramite campionatura con campione fisico o introduzione per peso del singolo pezzo. Vedi pag 11 A I visori indicano: funzioni C = operativo 0 led numero pezzi spento premere il led numero pezzi si illumina il visore operativo torna indicare i pezzi presenti sulla piattaforma N.B. non è possibile eseguire due accumuli consecutivi senza passare per lo 0 CON LA BILANCIA IN CONTEGGIO A TOTALE PESATE ESEGUITE E TOTALE PEZZI i visori indicano Peso np = numero delle pesate eseguite il visore funzioni to il led numero pezzi si illumina il visore operativo il quantitativo di pezzi contato in totale per cancellare premere N.B. vengono cancellati solo gli accumuli no le memorie C pag 13 di 27

14 Con la bilancia in funzione contapezzi premere # CONTAPEZZI E 92 PESO UNITARIO DEL SINGOLO PEZZO i visori indicano: funzioni PU operativo il peso unitario del singolo pezzo il led massa N 1 campione è illuminato Dopo 5 secondi i visori si spengono automaticamente tornando a indicare il peso e il numero pezzi Il peso unitario viene indicato con il punto decimale programmato vedi: programmazione pag. 5 A BILANCIA SCARICA # Con la bilancia in funzione contapezzi N I visori indicano: peso 0000 funzioni PR il led numero pezzi è spento digitare il quantitativo di pezzi da prelevare N i visori: peso: visualizza il peso sulla piattaforma funzioni - operativo: il numero digitato il led preselezione è illuminato si può togliere il peso di un contenitore noto PRESELEZIONE O TRAGUARDO T T togliere i pezzi desiderati leggendo sul visore operativo Per cancellare premere due volte in sequenza N BILANCIA IN CONTEGGIO DIGITARE PEZZI DA PRELEVARE N N pag 14 di 27

15 RICHIESTA DI PESO LORDO Con la bilancia in funzione di pesatura o in conteggio premere ll visore peso indica B xxxx peso lordo P B Per cancellare premere P B A BILANCIA CARICA P B PER CANCELLARE P B PASSAGGIO DALLA BILANCIA DI REFERENZA A ALLA BILANCIA COLLEGATA B P L Il visore peso segnala plat. B e si spegne dopo 5 secondi il led piattaforma B si illumina rimanendo acceso A BILANCIA VUOTA E SENZA TARA INSERITA P L P L Il visore peso segnala plat. A e si spegne dopo 5 secondi il led B si spegne PER RITORNARE ALLA PIATTAFORMA A N.B. Non è possibile passare da A in B o da B in A se vi sono tare memorizzate, con la piattaforma carica. Tutte le operazioni di conteggio descritte sono possibili su tutte e due le piattaforme. A BILANCIA VUOTA E SENZA TARA INSERITA P L pag 15 di 27

16 STAMPANTE OPZIONE Accertarsi che la stampante sia accesa, tasto basculante posto vicino al fusibile all ingresso del cavo di alimentazione. Per stampare A Il visore funzioni indica C Il visore operativo un numero è il codice di destinazione se non interessa digitare 0 in alternativa lasciare visualizzato il numero proposto per sommare per sottrarre la stampante stampa giorno della settimana- giorno del mese - mese - anno NP Numero progressivo NT numero totale ticket CD codice di destinazione Peso kg xxx N PEZZI xxxxx PU xxx.xx (peso del singolo pezzo) N.B. se il numero dei pezzi è preceduto dal segno - meno i pezzi sono sottratti da quel particolare codice Se il codice è CD zero non viene stampanto La bilancia non esegue la stampa successiva se non passa per lo zero PEZZI A O pag 16 di 27

17 STAMPA CON CODICE MAX DI MEMEORIA A Il visore funzioni indica C Il visore operativo un codice di destinazione Digitare il nuovo codice se viene variata o (+ se si vuole sommare - se si vuole sottrarre) LA STAMPANTE STAMPA: Giorno della settimana - giorno del mese - mese - anno NP numero progressivo NT N totale dei ticket CD codice di destinazione PESO kg xxx N PEZZI xxxxx PU xxxxx PEZZI DIGITARE N CODICE o A Per cancellare un codice erroneamente digitato premere C pag 17 di 27

18 TOTALE PEZZI Il totale dei pezzi viene stampanto: SOLO SE VI SONO ALMENO DUE CONTEGGI SEQUENZIALI CON LO STESSO CODICE I visori indicano: Peso np= numero dei conteggi sequenzali eseguiti nel codice in oggetto Funzioni to N dei pezzi contati in modo sequenziale Operativo il quantitativo contato in modo sequenziale Giorno della settimana - giorno del mese - mese - anno NP numero progressivo NT N totale dei ticket CD codice di destinazione PESO kg xxx N PEZZI xxxxx Per cancellare premere C pag 18 di 27

19 STAMPA N DEI PEZZI CON CODICE DI DESTINAZIONE o Digitare n codice di destinazione o per confermare LA STAMPANTE STAMPA NP numero progressivo NT N totale dei ticket CD codice di destinazione PESO kg N PEZZI xxxxx Senza stampare il peso o A DIGITARE o pag 19 di 27

20 STAMPA DEL PARZIALE Parziale Ruotare la chiave, il visore funzioni indica Fu # Il visore funzioni indica PA LA STAMPANTE STAMPA P A R Z I A L E Giorno della settimana - giorno del mese - mese - anno codice N pezzi xx x xxx xx xxx xx xxx xxx xxxx N ORDINE G. T. xx Senza annullare le memorie NB il primo codice non viene stampato in quanto codice 0 CHIAVE # CHIAVE Per annullare ruotare in senso inverso la chiave pag 20 di 27

21 GRAN TOTALE Ruotare la chiave Il visore funzioni indica Fu Il visore funzioni indica Gt LA STAMPANTE STAMPA G R A N T O T A L E Giorno della settimana - giorno del mese - mese - anno codice N pezzi xx x xxx xx xx xx xxx xxx xxxx Annullando le xxx xxxxx memorie NB non viene stampato il primo N in quanto codice 0 non stampa se non sono state eseguiti almeno due conteggi CHAVE # Per annullare Ruotare in senso inverso la chiave pag 21 di 27

22 PROGRAMMAZIONE Giorno della settimana - giorno del mese- mese - anno Ruotare la chiave Il visore funzioni indica Fu T Il visore funzioni indica FE Il visore operativo l ora ad esempio CHIAVE T pag 22 di 27

23 DIGITARE GRUPPI DI DUE CIFRE 1 ) Gruppo i minuti 2 ) Gruppo le ore esempio: ore 8 e 7 minuti digitare ) Gruppo giorno del mese esempio: il giorno 5 digitare 05 4 ) Gruppo mese digitare il mese come da tabella CONTAPEZZI E GENNAIO 05 - MAGGIO 09 - SETTEMBRE 02 - FEBBRAIO 06 - GIUGNO 10 - OTTOBRE 03 - MARZO 07 - LUGLIO 11 - NOVEMBRE 04 - APRILE 08 - AGOSTO 12 - DICEMBRE MESI DELL ANNO 5 ) Gruppo anno ultime due cifre esempio 1992 digitare 92 6 ) Gruppo giorno della settimana digitare come tabella 01 - LUNEDI 05 - VENERDI 02 - MARTEDI 06 - SABATO 03 - MERCOLEDI 07 - DOMENICA 04 - GIOVEDI GIORNI DELLA SETTIMANA 7 ) Gruppo prime due cifre dell anno esempio 1991 digitare 19 Se la programmazione è corretta il visore peso si spegne Confermare la programmazione e eseguire una stampa di prova con il tasto NB E importante programmare l ora anche se non viene stampata per l aggiornamento automatico del calendario pag 23 di 27

24 Per eseguire l avanzamento del rotolo CONTAPEZZI E 92 SOSTITUZIONE CARTA Ruotare chiave il visore funzioni segnala FU premere il tasto originale; ruotare la chiave nella posizione CHIAVE CHIAVE ATTIVAZIONE TRASMISSIONE RS 232 CHIAVE T T CHIAVE pag 24 di 27

25 OPZIONE RS 232 PROGRAMMAZIONE DELL INTERFACCIA RS 232 FUNZIONI N. STOP : 1 o 2 BITES PARITA : SI O NO LUNGHEZZA: 7 O 8 BITES BAUD RATE: 300, 600, 1200, 1800, 2400, 3600, 4800, 7200, 9600, PROGRAMMAZIONE FORNITA N. STOP BITS: 1 PARITA : PARI LUNGHEZZA BYTE: 7 BITS. BAUD RATE: PONTICELLI S1 S2 S3 S4 S5 S6 S7 S8 FUNZIONI N. STOP BITS PARITA PARITA LUNGHEZZA BYTE BAUD RATE BAUD RATE BAUD RATE BAUD RATE S1 0 1 STOP BIT = FORNITO 1 2 STOP BIT S2-S3 0 0 SENZA PARITA CON PARITA PARI FORNITO 1 1 DISPARI pag 25 di 27

26 S4 0 LUNGHEZZA BYTE=8 BITS 1 =7 BITS FORNITO NOTE: 0 = CONTATTO CHIUSO 1 = CONTATTO APERTO CONNETTORE A VASCHETTA 25 PIN PER RS *************************************************************** * * * * ******************************************************* CONNESSIONE: S5-S6-S7-S8 1 : MASSA STRUMENTO 2 : TXS + INTERCAMBIATO 3 : RXD + INTERCAMBIATO 7 : MASSA SEGNALE BAUD RATE= BAUD RATE= BAUD RATE= BAUD RATE= BAUD RATE= BAUD RATE= BAUD RATE= BAUD RATE= BAUD RATE= BAUD RATE= BAUD RATE=2400 FORNITO BAUD RATE= BAUD RATE= BAUD RATE= BAUD RATE= BAUD RATE=19200 ALTRO GRUPPO DI PONTICELLI F G H I F = 0 (CONTATTO CHIUSO tutti GLI ALTRI APERTI RICORDARSI DI ATTIVARE LA TRASMISSIONE VEDI PAG. 24 pag 26 di 27

27 PROTOCOLLO COMUNICAZIONI RS 232 CONTAPEZZI CP CODICE N. BYTES ESADECIMALI DIREZIONE ATN 1 05H BASC-ORDE ACK 1 06H ORDE-BASC STX 1 02H BASC-ORDE ** D1(LSD) *** * D2 * * D3 * CODICE * D4 **8 ASCII BASC-ORDE PRODOTTO * D5 * * D6 * * D7 * ** D8(MSD) *** SEGNO SIG 1 ASCII BASC-ORDE ** D1(LSD) *** * D2 * * D3 * * D4 **7 ASCII BASC-ORDE NUMERO * D5 * PEZZI * D6 * ** D7(MSD) *** ETX 1 03H BASC-ORDE ACK 1 06H ORDE-BASC IN ALLEGATO A TITOLO DI ESEMPIO: - E riportato un programma in QBASIC; con il quale potrete eseguire eventuali prove pag 27 di 27

DATAPROCESS INDUSTRIA S.p.A. INDICE 1. CONFIGURAZIONE DEL VISORE 1 2. ACCENSIONE DELLO STRUMENTO 1 3. OPERAZIONI DI PESATURA 2

DATAPROCESS INDUSTRIA S.p.A. INDICE 1. CONFIGURAZIONE DEL VISORE 1 2. ACCENSIONE DELLO STRUMENTO 1 3. OPERAZIONI DI PESATURA 2 Indice INDICE 1. CONFIGURAZIONE DEL VISORE 1 2. ACCENSIONE DELLO STRUMENTO 1 3. OPERAZIONI DI PESATURA 2 3.1. PESATURA SEMPLICE 2 3.2. TARA SEMIAUTOMATICA 2 3.3. BLOCCO DELLA TARA 3 4. TASTIERA 3 5. INTERFACCIA

Dettagli

/ 0,1 / / / / / / / 4-20 0-10 V

/ 0,1 / / / / / / / 4-20 0-10 V Bilancia a piattaforma omologata della serie PCE-SD bilancia omologabile fino a 2.000kg / risoluzione a partire da 0,1 kg / altezza minima / una rampa di accesso inclusa / interfaccia RS-232 bidirezionale

Dettagli

CE1_AD/P2 DISPOSITIVO ELETTRONICO PROGRAMMABILE. Caratteristiche tecniche Collegamenti elettrici Calibratura Note di funzionamento e installazione

CE1_AD/P2 DISPOSITIVO ELETTRONICO PROGRAMMABILE. Caratteristiche tecniche Collegamenti elettrici Calibratura Note di funzionamento e installazione DISPOSITIVO ELETTRONICO PROGRAMMABILE CE1_AD/P2 Caratteristiche tecniche Collegamenti elettrici Calibratura Note di funzionamento e installazione Versione 01.10/12 CE1_AD/P2: dispositivo elettronico programmabile

Dettagli

BILANCE ELETTRONICHE STR153/STR302/STR602/STR1502/STR3001/STR6001

BILANCE ELETTRONICHE STR153/STR302/STR602/STR1502/STR3001/STR6001 BILANCE ELETTRONICHE STR153/STR302/STR602/STR1502/STR3001/STR6001 MANUALE DI ISTRUZIONI Pagina 1 di 12 Ringraziamo per avere scelto uno strumento della nostra gamma di prodotti. Speriamo che questa apparecchiatura

Dettagli

MANUALE D ISTRUZIONI. Bilancia elettronica. Modello SC600

MANUALE D ISTRUZIONI. Bilancia elettronica. Modello SC600 MANUALE D ISTRUZIONI Bilancia elettronica Modello SC600 Introduzione Congratulazioni per aver scelto la Bilancia elettronica modello SC600 di Extech Instruments. L SC600 è controllato da un microprocessore

Dettagli

INTERFACCIA SERIALE RS232PC

INTERFACCIA SERIALE RS232PC PREVENZIONE FURTO INCENDIO GAS BPT Spa Centro direzionale e Sede legale Via Cornia, 1/b 33079 Sesto al Reghena (PN) - Italia http://www.bpt.it mailto:info@bpt.it STARLIGHT INTERFACCIA SERIALE RS232PC STARLIGHT

Dettagli

MANUALE D ISTRUZIONE BILANCIA PESO-PREZZO MOD. ASEP- ASEP-P 1. INSTALLAZIONE

MANUALE D ISTRUZIONE BILANCIA PESO-PREZZO MOD. ASEP- ASEP-P 1. INSTALLAZIONE MANUALE D ISTRUZIONE BILANCIA PESO-PREZZO MOD. ASEP- ASEP-P 1. INSTALLAZIONE Per usare al meglio la bilancia leggere attentamente le seguenti avvertenze: 1. La bilancia deve essere tenuta pulita.se si

Dettagli

WIN6. Limitatore di carico. Limitazione del carico rilevato tramite l intervento di soglie di allarme e preallarme.

WIN6. Limitatore di carico. Limitazione del carico rilevato tramite l intervento di soglie di allarme e preallarme. WIN6 Limitatore di carico Limitazione del carico rilevato tramite l intervento di soglie di allarme e preallarme. Limitazione del carico a doppia sicurezza mediante connessione di 2 unità. Limitazione

Dettagli

B100. Bilance compatte da banco per uso interno

B100. Bilance compatte da banco per uso interno ilance compatte da banco per uso interno 100 Piano di pesatura in acciaio Inox Struttura in S Display LCD retroilluminato 24 mm con tastiera a 7 tasti 60.000 divisioni limentatore di rete 230 V in dotazione

Dettagli

TI-5006 II Texas Instruments Holland B.V. Rutherfordweg 102 3542 CG Utrecht The Netherlands

TI-5006 II Texas Instruments Holland B.V. Rutherfordweg 102 3542 CG Utrecht The Netherlands TI-5006 II Texas Instruments Holland B.V. Rutherfordweg 102 3542 CG Utrecht The Netherlands 1998 Texas Instruments ti-cares@ti.com http://www.ti.com/calc Introduzione Installazione dell'adattatore CA 1.

Dettagli

GUIDA RAPIDA INDICATORE WIN 22 PER MAGGIORI INFORMAZIONI CONSULTARE IL MANUALE COMPLETO DISPONIBILE NELL AREA DOCUMENTI:

GUIDA RAPIDA INDICATORE WIN 22 PER MAGGIORI INFORMAZIONI CONSULTARE IL MANUALE COMPLETO DISPONIBILE NELL AREA DOCUMENTI: info@asmi-italy.it tel./fax 041-5190439 www.asmi-italy.it GUIDA RAPIDA INDICATORE WIN 22 PER MAGGIORI INFORMAZIONI CONSULTARE IL MANUALE COMPLETO DISPONIBILE NELL AREA DOCUMENTI: PW220902: CARATTERISTICHE

Dettagli

MANUALE FIRMWARE PRESENZE TERMINALE TEMPO CDV-137

MANUALE FIRMWARE PRESENZE TERMINALE TEMPO CDV-137 C.D.V.ITALIA S.r.l. MANUALE FIRMWARE PRESENZE TERMINALE TEMPO CDV-137 ver. CDV-137 007 rev. 1.9 \\Z8xdm2vfarmupsa\shareddocs\documentazione tecnica\doko\cdv italiano\cdv 137 007_19_utente_A5.doc CDV-137

Dettagli

MOD. ACL BILANCIA DIGITALE. Manuale istruzioni

MOD. ACL BILANCIA DIGITALE. Manuale istruzioni www.wunder.it BILANCIA DIGITALE MOD. ACL Manuale istruzioni INDICE 1. INTRODUZIONE PAG. 2 2. AVVERTENZE PAG. 2 3. SPECIFICHE TECNICHE PAG. 2 4. DESCRIZIONE PAG. 2 5. INSTALLAZIONE PAG. 3 6. ISTRUZIONI

Dettagli

BILANCIA ELETTRONICA

BILANCIA ELETTRONICA BILANCIA ELETTRONICA PESO-PREZZO Serie ASEP e ASEP - P MANUALE OPERATIVO www.bilanceonline.it BIS S.r.l. Via Trieste, 31 20080 Bubbiano MI Italia Tel.: +39 02 90834207 Fax: +39 02 90870542 e-mail: info@bilanceonline.it

Dettagli

Bilancia industriale verificabile della serie PCE-SD...C

Bilancia industriale verificabile della serie PCE-SD...C Bilancia industriale verificabile serie PCE-SD...C ( classe III) bilancia industriale verificabile / piattaforma da 400 x 500 mm / interfaccia RS-232 bidirezionale / funzione conta pezzi / funzione somma

Dettagli

BICI 2000 - Versione 1.9

BICI 2000 - Versione 1.9 Pagina 1/8 BICI 2000 - Versione 1.9 Il controllo BICI 2000 nasce per il pilotaggio di piccoli motori a magnete permanente in alta frequenza per veicoli unidirezionali alimentati da batteria. La sua applicazione

Dettagli

Geass-Link Manuale di istruzione

Geass-Link Manuale di istruzione Geass-Link Manuale di istruzione GEASS S.r.l. - Via Ambrosini 8/2 10151 Torino - Tel. 011.22.91.578 - Fax 011.27.45.418 - info@geass.com - www.geass.com GEASS-LINK V.1.0.4 Software di Gestione e Acquisizione

Dettagli

6155 Coin and banknote counter

6155 Coin and banknote counter 6155 Coin and banknote counter Manual Safescan 6155 Contatore di denaro per monete e banconote Introduzione La ringraziamo per aver scelto il contatore di denaro della Safescan 6155. Safescan 6155 è uno

Dettagli

CENTRALE RADIO SUPERVISIONATA CAF 528. MANUALE UTENTE Rel. 1.00

CENTRALE RADIO SUPERVISIONATA CAF 528. MANUALE UTENTE Rel. 1.00 CENTRALE RADIO SUPERVISIONATA CAF 528 MANUALE UTENTE Rel. 1.00 CAF528 è una centrale di semplice utilizzo da parte dell utente il quale può attivare l impianto in modo totale o parziale per mezzo dei PROGRAMMI

Dettagli

Ricevitore radio DCMP2000FL INDICE

Ricevitore radio DCMP2000FL INDICE Ricevitore radio DCMP2000FL INDICE Generalità pag. 2 Caratteristiche pag. 2 Modo di funzionamento pag. 3 Collegamenti pag. 3 Visualizzazioni pag. 4 Eventi pag. 4 Allarme pag. 4 Tamper pag. 4 Batteria scarica

Dettagli

I prodotti WorldWEIGH sono semplici ed intuitivi, ma soprattutto hanno un ottimo rapporto qualità / prezzo.

I prodotti WorldWEIGH sono semplici ed intuitivi, ma soprattutto hanno un ottimo rapporto qualità / prezzo. WorldWEIG è un marchio ilanciai che raccoglie in se una vasta gamma di prodotti entry level, dalle bilance da banco alle conta pezzi fino ad arrivare alle piattaforme di pesatura di grande portata. La

Dettagli

VALORIZZATRICE DI BANCONOTE MISTE MOD. EC 8000 MANUALE DI ISTRUZIONI

VALORIZZATRICE DI BANCONOTE MISTE MOD. EC 8000 MANUALE DI ISTRUZIONI VALORIZZATRICE DI BANCONOTE MISTE MOD. EC 8000 MANUALE DI ISTRUZIONI INDICE 1. INTRODUZIONE 1.1 Specifiche tecniche 1.2 Avvio 2. OPERATIVITA' 2.1 Programmazione parametri di base 2.2 Selezione programmi

Dettagli

Manuale d uso Giove CA3MKII

Manuale d uso Giove CA3MKII Manuale d uso Giove CA3MKII Linea GIOVE indice ----Descrizione comandi pag 3 ----Connessioni pag 3 ----Schema di collegamento Giove CA3 mk2 con Giove CA20/21 pag 4 ----Cavo di collegamento RS485 pag 5

Dettagli

Bilancia elettronica contapezzi. modello CPE 22

Bilancia elettronica contapezzi. modello CPE 22 Bilancia elettronica contapezzi modello CPE Modello CPE Caratteristiche Tecniche Terminale di elegante design con cofanatura in ABS Tastiera con funzioni alfanumeriche, a membrana antipolvere, impermeabile

Dettagli

LP 2000 INSTALLAZIONE E MANUTENZIONE

LP 2000 INSTALLAZIONE E MANUTENZIONE LP 2000 INSTALLAZIONE E MANUTENZIONE INDICATORE, REGOLATORE DI LIVELLO PER IL COMANDO DI DUE POMPE CON SENSORE PIEZORESISTIVO TIPO LP 2000 Questo strumento è stato studiato per dare una soluzione tecnologicamente

Dettagli

BILANCE ZENITH con Zenith System

BILANCE ZENITH con Zenith System BILANCE ZENITH con Zenith System Ultimo Aggiornamento: 20 febbraio 2013 Installazione di Zenith System 1. Creare la cartella C:\Vulcano\Zenith; 2. Installare il driver Zenith System (versione 200 o superiore),

Dettagli

Combinatore telefonico

Combinatore telefonico SISTEMA ANTINTRUSIONE Manuale utente Combinatore telefonico Microfono 16877 INDICE COMBINATORE TELEFONICO Indice 1. CARATTERISTICHE TECNICHE... 3 2. PROGRAMMAZIONE... 4 3. COMANDI PARTICOLARI... 6 4.

Dettagli

SISTEMA DI PESATURA PER MACROPAK TM2000/2 (LAUMAS W60.000)

SISTEMA DI PESATURA PER MACROPAK TM2000/2 (LAUMAS W60.000) SISTEMA DI PESATURA PER MACROPAK TM2000/2 (LAUMAS W60.000) Il sistema di pesatura della riempitrice TM200 è composto dalla seguente componentistica: N 8 celle di carico da 1.000 kg cadauna tipo CB1.000

Dettagli

BILANCE ZENITH con Zenith System Ultimo Aggiornamento: 19 dicembre 2007

BILANCE ZENITH con Zenith System Ultimo Aggiornamento: 19 dicembre 2007 BILANCE ZENITH con Zenith System Ultimo Aggiornamento: 19 dicembre 2007 INDICE INSTALLAZIONE DEL PROGRAMMA DI COMUNICAZIONE...1 CONFIGURAZIONE AREA51...2 IMPOSTAZIONE ANAGRAFICA...2 CONFIGURAZIONE BILANCIA...2

Dettagli

BILANCE ELETTRONICHE PRW16/PRW30

BILANCE ELETTRONICHE PRW16/PRW30 BILANCE ELETTRONICHE PRW16/PRW30 MANUALE DI ISTRUZIONI Pagina 1 di 12 Ringraziamo per avere scelto uno strumento della nostra gamma di prodotti. Speriamo che questa apparecchiatura da Lei acquistata, possa

Dettagli

MULTIPLEXER 4 CANALI CON FUNZIONAMENTO DUPLEX E VIDEO A COLORI AXECD4X

MULTIPLEXER 4 CANALI CON FUNZIONAMENTO DUPLEX E VIDEO A COLORI AXECD4X MULTIPLEXER 4 CANALI CON FUNZIONAMENTO DUPLEX E VIDEO A COLORI AXECD4X MANUALE D INSTALLAZIONE LEGGERE ATTENTAMENTE IL PRESENTE MANUALE PRIMA DI METTERE IN FUNZIONE L'APPARECCHIATURA. INDICE Caratteristiche

Dettagli

C E 2 - C S P - P 0 ( V. 10.12 )

C E 2 - C S P - P 0 ( V. 10.12 ) S.C.D. sas Sistemi di Controllo Digitali Via Cittadella 65 41100 Modena ( Italy ) Tel/fax 059 223744 www.essecidi.it e.mail:scd@essecidi.it CONTATORE ELETTRONICO PROGRAMMABILE CON INTERFACCIA SERIALE RS232

Dettagli

BILANCIA ELETTRONICA SERIE APM-PM Manuale d uso

BILANCIA ELETTRONICA SERIE APM-PM Manuale d uso BILANCIA ELETTRONICA SERIE APM-PM Manuale d uso ALIMENTAZIONE E INSTALLAZIONE pag 2 FUNZIONE DEI TASTI pag 2 NOTE SUL FUNZIONAMENTO pag 3 PROCEDURA DI CALIBRAZIONE pag 4 DICHIARAZIONE DI CONFORMITÀ pag

Dettagli

VERSIONE P-131 05-07. WAAGE s.r.l. BILANCE ELETTRONICHE MANUALE OPERATIVO SERIE MV F SERIE MV F - S

VERSIONE P-131 05-07. WAAGE s.r.l. BILANCE ELETTRONICHE MANUALE OPERATIVO SERIE MV F SERIE MV F - S WAAGE S.r.l MANUALE OPERATIVO Pagina 1 di114 VERSIONE P-131 05-07 WAAGE s.r.l. BILANCE ELETTRONICHE MANUALE OPERATIVO SERIE MV F SERIE MV F - S E vietata la riproduzione. Tutti i diritti sono riservati.

Dettagli

Istruzioni per l uso CAMILLE BAUER METRAWATT METRAOHM 413 3-348-776-37 2/9.97. Ohmmetro per piccole resistenze

Istruzioni per l uso CAMILLE BAUER METRAWATT METRAOHM 413 3-348-776-37 2/9.97. Ohmmetro per piccole resistenze Istruzioni per l uso METRAOHM 413 Ohmmetro per piccole resistenze GOSSEN METRAWATT CAMILLE BAUER 3-348-776-37 2/9.97 V 8 6 5 4 20 200 PE-TEST 7 1 20 200 + /- METRAOHM 413 3 2 10 9 1 Tasto misura (accendere

Dettagli

DISEGNO E DATI TECNICI SOGGETTI A MODIFICHE SENZA PREAVVISO

DISEGNO E DATI TECNICI SOGGETTI A MODIFICHE SENZA PREAVVISO Libretto d istruzioni CLEVER CONTROL & DISPLAY Made in Italy Cod. 31/03/05 DISEGNO E DATI TECNICI SOGGETTI A MODIFICHE SENZA PREAVVISO AVVERTENZE Prima di usare il prodotto leggere attentamente queste

Dettagli

Ciascun digit indica il seguente stato:

Ciascun digit indica il seguente stato: Ciascun digit indica il seguente stato: D0 D1 a D8 D9 D10 Parola finale Lettura display alto D1=LSD, D4=MSD Per esempio: Se la lettura sul display è 1234, allora D8 a D1 sarà: 00001234 Punto decimale (DP),

Dettagli

Manuale di istruzioni Colorimetro PCE-RGB

Manuale di istruzioni Colorimetro PCE-RGB www.pce-italia.it Manuale di istruzioni Colorimetro PCE-RGB Via Pesciatina 878 / Interno 6 55010 Gragnano Capannori Lucca-Italia Tel. : +39 0583 975 114 Fax: +39 0583 974 824 info@pce-italia.it www.pce-italia.it

Dettagli

ARW TCB BILANCIA TASCABILE

ARW TCB BILANCIA TASCABILE ARW EMB BILANCIA COMPATTA ARW TCB BILANCIA TASCABILE ARW TMB BILANCIA TASCABILE - Alimentazione a batterie - 4 x 1,5 V (non in dotazione) - Funzione di tara: utile quando si fa una miscela - Boccola d

Dettagli

DINAMOMETRO DIGITALE SIN96E MANUALE D USO E PROGRAMMAZIONE VERSIONE BASE. CODICE SOFTWARE: P01 VERSIONE: Rev.0.1 (ITALIANO)

DINAMOMETRO DIGITALE SIN96E MANUALE D USO E PROGRAMMAZIONE VERSIONE BASE. CODICE SOFTWARE: P01 VERSIONE: Rev.0.1 (ITALIANO) DINAMOMERO DIGIALE SIN96E MANUALE D USO E PROGRAMMAZIONE VERSIONE BASE CODICE SOFWARE: P01 VERSIONE: Rev.0.1 (IALIANO) INDICE SCHEDA ECNICA - PORAE DIMENSIONI E PESI Pag. 2 ELENCO COMPONENI Pag. 3 PRINCIPALI

Dettagli

CTVClient. Dopo aver inserito correttamente i dati, verrà visualizzata la schermata del tabellone con i giorni e le ore.

CTVClient. Dopo aver inserito correttamente i dati, verrà visualizzata la schermata del tabellone con i giorni e le ore. CTVClient Il CTVClient è un programma per sistemi operativi Windows che permette la consultazione e la prenotazione delle ore dal tabellone elettronico del Circolo Tennis Valbisenzio. Per utilizzarlo è

Dettagli

UNITA DI RINNOVO ARIA E RECUPERO TERMICO CON CIRCUITO FRIGORIFERO INTEGRATO A POMPA DI CALORE SERIE RFM

UNITA DI RINNOVO ARIA E RECUPERO TERMICO CON CIRCUITO FRIGORIFERO INTEGRATO A POMPA DI CALORE SERIE RFM MANUALE DEL CONTROLLO ELETTRONICO UNITA DI RINNOVO ARIA E RECUPERO TERMICO CON CIRCUITO FRIGORIFERO INTEGRATO A POMPA DI CALORE SERIE RFM Il sistema di controllo elettronico presente a bordo delle unità

Dettagli

MANUALE UTENTE CENTRALE 5 ZONE CENTRALE 10 ZONE. IS09005 Rev.B

MANUALE UTENTE CENTRALE 5 ZONE CENTRALE 10 ZONE. IS09005 Rev.B MANUALE UTENTE CENTRALE 5 ZONE CENTRALE 10 ZONE IS09005 Rev.B MANUALE UTENTE CENTRALI DOMINA 10 e 5 Le descrizioni fatte per la Domina 10 sono valide anche per la Domina 5 che gestisce di base solo 5 zone.

Dettagli

I sistemi di numerazione

I sistemi di numerazione I sistemi di numerazione 01-INFORMAZIONE E SUA RAPPRESENTAZIONE Sia dato un insieme finito di caratteri distinti, che chiameremo alfabeto. Utilizzando anche ripetutamente caratteri di un alfabeto, si possono

Dettagli

Sartorius PMA 7500, PMA 7500D

Sartorius PMA 7500, PMA 7500D 98648-006-86 Sartorius PMA 7500, PMA 7500D Bilance elettroniche per vernici Istruzioni per l installazione e l uso F PMA 7500, PMA 7500D 12 11 1 2 3 4 F 5 6 10 9 7 8 1 Tasto e (On/Off) 2 Tasto di tara

Dettagli

Cronotermostato Digitale Mithos Wi-Fi. Manuale d Uso

Cronotermostato Digitale Mithos Wi-Fi. Manuale d Uso Cronotermostato Digitale Mithos Wi-Fi Manuale d Uso Indice Dimensioni Pagina 3 Schema di collegamento Pagina 3 Avvertenze di sicurezza Pagina 4 Caratteristiche tecniche Pagina 4 Elementi di controllo

Dettagli

41126 Cognento (MODENA) Italy Via Bottego 33/A Tel: +39-(0)59 346441 Internet: http://www.aep.it E-mail: aep@aep.it Fax: +39-(0)59-346437

41126 Cognento (MODENA) Italy Via Bottego 33/A Tel: +39-(0)59 346441 Internet: http://www.aep.it E-mail: aep@aep.it Fax: +39-(0)59-346437 QUICK ANALYZER Manuale Operativo Versione 5.3 Sommario 1.0 Generalità... 2 CONTRATTO DI LICENZA... 3 2.0 Configurazione dei Canali... 4 2.1 Gestione DataLogger IdroScan... 7 3.0 Risultati di Prova... 9

Dettagli

Istruzioni per l uso Sartorius

Istruzioni per l uso Sartorius Istruzioni per l uso Sartorius Descrizione dell interfaccia per le bilance Entris, ED, GK e GW Indice Impiego previsto Indice.... 2 Impiego previsto.... 2 Funzionamento.... 2 Uscita dati.... 3 Formato

Dettagli

Bilancia elettronica contapezzi

Bilancia elettronica contapezzi I Z E N I T C I SINCERT C E R M E T D C UNI EN ISO 9001-034 E R T F LBORTORIO N. 44 EUROPEN COMMISSION D.G. XIII SPRINT SPECIFIC PROJECTS SPI 07 Bilancia elettronica contapezzi modello CPE Caratteristiche

Dettagli

BILANCIA SUPREMA S48 R7CRS

BILANCIA SUPREMA S48 R7CRS BILANCIA SUPREMA S48 R7CRS L accurata progettazione attraverso i più avanzati criteri ergonomici, l'adozione della più avanzata tecnologia elettronica, basata sull'utilizzo di materiali e componenti della

Dettagli

Art. 1461 CELL - GSM. Combinatore telefonico cellulare in combinazione con linea Telecom

Art. 1461 CELL - GSM. Combinatore telefonico cellulare in combinazione con linea Telecom Art. 1461 CELL - GSM Combinatore telefonico cellulare in combinazione con linea Telecom 2 Art. 1461 CELL - GSM Presentazione CELL - GSM Il combinatore telefonico è un dispositivo in grado di inviare l'allarme

Dettagli

150 / / 580 / 4... 20 0... 10 V

150 / / 580 / 4... 20 0... 10 V Bilancia per nastro trasportatore con rulli serie PCE-SD CR bilancia per nastro trasportatore con rulli fino a 150 kg / interfaccia RS-232 bidirezionale / larghezza del nastro per rulli ca. 580 mm / disponibile

Dettagli

Manuale d Istruzioni Cronometro digitale. Modello 365535

Manuale d Istruzioni Cronometro digitale. Modello 365535 Manuale d Istruzioni Cronometro digitale Modello 365535 Istruzioni Introduzione Questo fantastico cronometro digitale al quarzo professionale dispone di una memoria cumulativa e di giro e funzionalità

Dettagli

Istruzioni d uso. METTLER TOLEDO MultiRange Software di applicazioni IND690-Sum. www.mt.com/support

Istruzioni d uso. METTLER TOLEDO MultiRange Software di applicazioni IND690-Sum. www.mt.com/support Istruzioni d uso METTLER TOLEDO MultiRange Software di applicazioni IND690-Sum www.mt.com/support Congratulazioni per aver scelto la qualità e la precisione METTLER TOLEDO. Un utilizzo appropriato di questi

Dettagli

LIBRETTO D ISTRUZIONI CONTA MONETE ELETTRONICO

LIBRETTO D ISTRUZIONI CONTA MONETE ELETTRONICO LIBRETTO D ISTRUZIONI CONTA MONETE ELETTRONICO Precauzioni non aprire la macchina senza l intervento di un tecnico specializzato; inserire la spina fino infondo nella presa accertarsi che l impianto elettrico

Dettagli

Manuale WAGO DALI e morsetti V 0.2

Manuale WAGO DALI e morsetti V 0.2 & Manuale WAGO DALI e morsetti V 0.2 Aprile 2013 Tutti le descrizioni legati al software si riferiscono al software V2021. Si consiglia di aggiornare le vecchie versioni del sistema. Piccole deviazioni

Dettagli

Programmatore per telaio scheller

Programmatore per telaio scheller Divo Di Lupo Sistemi per telai Cotton Bentley Monk Textima Scheller Closa Boehringer http://www.divodilupo.191.it/ Programmatore per telaio scheller Attuatore USB semplificato Numero totale di pagine =

Dettagli

PANNELLO REMOTO PER BARRIERE 48BFC000 E 48BFC001

PANNELLO REMOTO PER BARRIERE 48BFC000 E 48BFC001 PANNELLO REMOTO PER BARRIERE 48BFC000 E 48BFC001 ART.48BFA000 Leggere questo manuale prima dell uso e conservarlo per consultazioni future 1 CARATTERISTICHE GENERALI Il terminale 48BFA000 permette di

Dettagli

- INGRESSO LINEARE - FILTRO DI INGRESSO - RITRASMISSIONE PV ISOLATA - ALIMENTAZIONE AUSILIARIA 24V C.C. PER TRASMETTITORI - 2 ALLARMI INDIPENDENTI -

- INGRESSO LINEARE - FILTRO DI INGRESSO - RITRASMISSIONE PV ISOLATA - ALIMENTAZIONE AUSILIARIA 24V C.C. PER TRASMETTITORI - 2 ALLARMI INDIPENDENTI - INDICATORE PROGRAMMABILE/ TRASMETTITORE - INGRESSO LINEARE - FILTRO DI INGRESSO - RITRASMISSIONE PV ISOLATA - ALIMENTAZIONE AUSILIARIA 24V C.C. PER TRASMETTITORI - 2 ALLARMI INDIPENDENTI - MEMORIZZAZIONE

Dettagli

TERMOSTATO DIGITALE PROGRAMMABILE MODELLO: CDS-3 MANUALE D USO

TERMOSTATO DIGITALE PROGRAMMABILE MODELLO: CDS-3 MANUALE D USO TERMOSTATO DIGITALE PROGRAMMABILE MODELLO: CDS-3 MANUALE D USO Grazie per avere preferito il nostro prodotto, per un corretto utilizzo dello stesso vi raccomandiamo di leggere attentamente il presente

Dettagli

Utilizzo delle formule in Excel

Utilizzo delle formule in Excel Utilizzo delle formule in Excel Excel è dotato di un potente motore di calcolo che può essere utilizzato per elaborare i dati immessi dagli utenti. I calcoli sono definiti mediante formule. Ogni formula

Dettagli

Manuale d Installazione e d Uso versione 1.01

Manuale d Installazione e d Uso versione 1.01 Manuale d Installazione e d Uso versione 1.01 Bilancia Peso-Prezzo-Importo Gestione di max 3 operatori 99 prezzi unitari (PLU) / tare / descrizioni prodotto memorizzabili e richiamabili dalla tastiera

Dettagli

Manuale di istruzioni aspiratore di fumi e sistema di filtraggio

Manuale di istruzioni aspiratore di fumi e sistema di filtraggio Polo scientifico tecnologico Via Bovio 6 28100 Novara - NO - Italy Tel +39 0321697200 - Fax +39 0321 688515 - Email: info@etneo.com www.etneo.com Manuale di istruzioni aspiratore di fumi e sistema di filtraggio

Dettagli

Indicatori digitali per montaggio a pannello Modello DI35

Indicatori digitali per montaggio a pannello Modello DI35 Accessori Indicatori digitali per montaggio a pannello Modello DI35 Scheda tecnica WIKA AC 80.03 Applicazioni Costruzione di macchine e impianti Banchi prova Misura di livello Applicazioni industriali

Dettagli

TASTIERA DI COMANDO E CONTROLLO PER INVERTERS EL.-5000

TASTIERA DI COMANDO E CONTROLLO PER INVERTERS EL.-5000 ELCOM S.R.L. TASTIERA DI COMANDO E CONTROLLO PER INVERTERS EL.-5000 ( Rev. 0.3s ) MANUALE USO TASTIERA EL.-5000 I pulsanti hanno le seguenti funzioni: Comando di START abilitazione alla marcia con accensione

Dettagli

Verificare se si è proceduto alla inizializzazione del POS con la seguente procedura:

Verificare se si è proceduto alla inizializzazione del POS con la seguente procedura: Page 1 of 16 Istruzioni per il corretto funzionamento del POS Sodexo Appalto Ferservizi 2015 Le presenti istruzioni sono riferite all utilizzo del POS dedicato al servizio che Sodexo Motivation Solutions

Dettagli

- Limena (Padova) - &HQWUDOH$;,6 MANUALE PER L UTENTE. Centrale mod. AXIS 30. Omologazione IMQ - ALLARME 1 e 2 LIVELLO

- Limena (Padova) - &HQWUDOH$;,6 MANUALE PER L UTENTE. Centrale mod. AXIS 30. Omologazione IMQ - ALLARME 1 e 2 LIVELLO - Limena (Padova) - &HQWUDOH$;,6 MANUALE PER L UTENTE Centrale mod. AXIS 30 Omologazione IMQ - ALLARME 1 e 2 LIVELLO AXEL AXIS 30 6HJQDOD]LRQLFRQOHG led giallo: se acceso, indica la presenza della tensione

Dettagli

1. INTRODUZIONE ETH-BOX

1. INTRODUZIONE ETH-BOX Software ETH-LINK 10/100 Manuale d uso ver. 1.0 1. INTRODUZIONE Il Convertitore Ethernet/seriale ETH-BOX, dedicato alla connessione Ethernet tra PC (TCP/IP e UDP) e dispositivi di campo (RS-232, RS-485),

Dettagli

ABE_1500 ANALIZZATORE PORTATILE PER BIOGAS

ABE_1500 ANALIZZATORE PORTATILE PER BIOGAS ABE_1500 ANALIZZATORE PORTATILE PER BIOGAS BROCHURE Pagina 1 di 9 Brochure ABE_1500 Caratteristiche principali ABE_1500 analizzatore per Metano (CH4), Biossido di carbonio (CO2), Monossido di carbonio

Dettagli

ROW-GUARD Guida rapida

ROW-GUARD Guida rapida ROW-GUARD Guida rapida La presente è una guida rapida per il sistema di controllo di direzione Einböck, ROW-GUARD. Si assume che il montaggio e le impostazioni di base del Sistema siano già state effettuate.

Dettagli

BILANCE DA LABORATORIO

BILANCE DA LABORATORIO BILANCE DA LABORATORIO Navigator - Bilancia digitale di precisione Unità di misura : selezione tra 14 unità disponibili Display LCD retroilluminato bianco Campo di Tara sottrattivo alla portata totale

Dettagli

Istruzioni per configurazione SmartComm (in passività) Ultimo Aggiornamento: 22 settembre 2011

Istruzioni per configurazione SmartComm (in passività) Ultimo Aggiornamento: 22 settembre 2011 Istruzioni per configurazione SmartComm (in passività) Ultimo Aggiornamento: 22 settembre 2011 Istruzioni per configurazione SmartComm (in passività)... 1 1. INSTALLAZIONE SMART3COMM Vers 099... 1 2. CONFIGURAZIONI

Dettagli

Decremento patch / canale MIDI. Incremento patch / canale MIDI. Ingresso DC 12V Memorizzazione patch. Modalità funzionamento looper

Decremento patch / canale MIDI. Incremento patch / canale MIDI. Ingresso DC 12V Memorizzazione patch. Modalità funzionamento looper POWER RETURN 7 SEND 7 RETURN 6 SEND 6 RETURN 5 SEND 5 RETURN 4 SEND 4 RETURN 3 SEND 3 RETURN 2 SEND 2 RETURN 1 SEND 1 LINK INPUT MIDI IN PICOLOOPER picolooper Version2 midi 7 8 MIDI OUT loop7 loop8 loop5

Dettagli

ISTRUZIONI DI INSTALLAZIONE

ISTRUZIONI DI INSTALLAZIONE AUDITGARD Serratura elettronica a combinazione LGA ISTRUZIONI DI INSTALLAZIONE Le serrature AuditGard vengono consegnate da LA GARD con impostazioni predefinite (impostazioni di fabbrica); pertanto non

Dettagli

GUIDA RAPIDA ALL UTILIZZO DELLA PIATTAFORMA BITCARD Web

GUIDA RAPIDA ALL UTILIZZO DELLA PIATTAFORMA BITCARD Web GUIDA RAPIDA ALL UTILIZZO DELLA PIATTAFORMA BITCARD Web La presente guida rapida sintetizza in modo veloce le procedure da seguire per attivare ed utilizzare con estrema semplicità il BITCARD POS Intellect

Dettagli

Stampante termica Quasar QRP-806. Manuale utente. www.quasarcode.it

Stampante termica Quasar QRP-806. Manuale utente. www.quasarcode.it Stampante termica Quasar QRP-806 Manuale utente www.quasarcode.it Napoli marzo 2015 Indice 1. Istruzioni pag. 3 1.1 Avvisi di sicurezza 3 1.2 Informazioni 3 2. Sommario 4 2.1 Caratteristiche principali

Dettagli

GISA snc Salerno. Progettazioni Costruzioni Elettroniche DISTRIBUTORE GETTONI

GISA snc Salerno. Progettazioni Costruzioni Elettroniche DISTRIBUTORE GETTONI DISTRIBUTORE GETTONI mod. DICADA 09062009 D:\manuale distributore gettoni distr2_eu ARENEL29.P65 1 Gentile cliente, la ringraziamo per la fiducia accordataci con l acquisto di un nostro prodotto. Se Lei

Dettagli

Aggiornamento software della macchina

Aggiornamento software della macchina Aggiornamento software della macchina Introduzione... 2 Come riconoscere le macchine con Pcb 2007... 3 Software forniti... 4 Operazioni preliminari... 5 1. Verifica compatibilità FDU 2 5 2. Svuotare la

Dettagli

PAN LAN 1. Manuale d Istruzioni. Tester & Multimetro LAN 2in1

PAN LAN 1. Manuale d Istruzioni. Tester & Multimetro LAN 2in1 Manuale d Istruzioni Tester & Multimetro LAN 2in1 PAN LAN 1 Dipl.Ing. Ernst KRYSTUFEK GmbH & Co KG AUSTRIA, 1230 Vienna, Pfarrgasse 79 Tel: +43/ (0)1/ 616 40 10, Fax: +43/ (0)1/ 616 40 10 21 www.krystufek.at

Dettagli

OE-TL100 SOFTWARE PER RACCOLTA ORDINI MAGAZZINO

OE-TL100 SOFTWARE PER RACCOLTA ORDINI MAGAZZINO OE-TL100 SOFTWARE PER RACCOLTA ORDINI MAGAZZINO Il software OE-TL100 è un software per la raccolta ordini in magazzino creato dalla MC2 per il terminale batch TL100. Il software è composto da due parti,

Dettagli

BA200 BA200-M. (P.N. 3056610542, Revisione C2, Luglio 2013)

BA200 BA200-M. (P.N. 3056610542, Revisione C2, Luglio 2013) BA200 BA200-M (P.N. 3056610542, Revisione C2, Luglio 2013) Cooperativa Bilanciai s impegna a essere sempre più attenta all ambiente e utilizza materiali riciclati e imballaggi ecologici dove possibile.

Dettagli

SOMMARIO. INTRODUZIONE 3 Caratteristiche principali 3 Contenuto della confezione 4 Figura e legenda del prodotto 5 Legenda simboli del display 8

SOMMARIO. INTRODUZIONE 3 Caratteristiche principali 3 Contenuto della confezione 4 Figura e legenda del prodotto 5 Legenda simboli del display 8 SOMMARIO INTRODUZIONE 3 Caratteristiche principali 3 Contenuto della confezione 4 Figura e legenda del prodotto 5 Legenda simboli del display 8 COME SI INSTALLA 9 Predisposizione 9 Installazione delle

Dettagli

Istruzioni di funzionamento. Sensore di livello capacitivo. N. di disegno. 701222/03 10/1997

Istruzioni di funzionamento. Sensore di livello capacitivo. N. di disegno. 701222/03 10/1997 Istruzioni di funzionamento R Sensore di livello capacitivo N. di disegno. 701222/03 10/1997 Utilizzo conforme all applicazione Il sensore di livello capacitivo sorveglia lo stato di riempimento di contenitori.

Dettagli

REGOLATORI DI VELOCITA PER SISTEMI DI ASPIRAZIONE PROFESSIONALI E INDUSTRIALI

REGOLATORI DI VELOCITA PER SISTEMI DI ASPIRAZIONE PROFESSIONALI E INDUSTRIALI REGOLATORI DI VELOCITA PER SISTEMI DI ASPIRAZIONE PROFESSIONALI E INDUSTRIALI REGOLATORI DI VELOCITA DA PARETE PER SISTEMI DI ASPIRAZIONE PROFESSIONALI E INDUSTRIALI Progettati secondo i più severi standard

Dettagli

Interfaccia radio ricevente

Interfaccia radio ricevente Interfaccia radio ricevente HD575SB - HC575SB - HS575SB Descrizione L interfaccia ricevente è indispensabile per consentire al comando radio senza batteria HA/HB/L572SB di pilotare l impianto My Home.

Dettagli

Lettore RFID con tastiera. (Foto) Manuale d installazione e d uso

Lettore RFID con tastiera. (Foto) Manuale d installazione e d uso Lettore RFID con tastiera (Foto) Manuale d installazione e d uso Le informazioni incluse in questo manuale sono di proprietà APICE s.r.l. e possono essere cambiate senza preavviso. APICE s.r.l. non sarà

Dettagli

Manuale d uso. Display remoto MT-1 ITALIANO

Manuale d uso. Display remoto MT-1 ITALIANO Manuale d uso Display remoto MT-1 per regolatore di carica REGDUO ITALIANO Il display remoto MT-1 è un sistema per monitorare e controllare a distanza tutte le funzioni dei regolatori RegDuo. Grazie al

Dettagli

CDS-7 CRONOTERMOSTATO PROGRAMMABILE. Manuale d uso INFORMAZIONE AGLI UTENTI

CDS-7 CRONOTERMOSTATO PROGRAMMABILE. Manuale d uso INFORMAZIONE AGLI UTENTI Manuale d uso INFORMAZIONE AGLI UTENTI ai sensi dell art. 13 del decreto legislativo 25 luglio 2005, n. 15 Attuazione delle Direttive 2002/95/ CE, 2002/96/CE e 2003/108/CE, relative alla riduzione dell

Dettagli

Listino Basamenti Elettronici

Listino Basamenti Elettronici Listino Basamenti Elettronici MODELLO DELTA MODELLO DELTA LCD a 7 segmenti, 6 cifre alte 25 mm retroilluminate Indicatore in ABS Piatto in acciaio inossidabile 304 Cella di carico in alluminio con protezione

Dettagli

Istruzioni d uso Bilancia di precisione. KERN EW Versione 2.1 07/2007 I. KERN & Sohn GmbH Ziegelei 1 D-72336 Balingen E-Mail: info@kern-sohn.

Istruzioni d uso Bilancia di precisione. KERN EW Versione 2.1 07/2007 I. KERN & Sohn GmbH Ziegelei 1 D-72336 Balingen E-Mail: info@kern-sohn. KERN & Sohn GmbH Ziegelei 1 D-72336 Balingen E-Mail: info@kern-sohn.com Tel: +49-[0]7433-9933-0 Fax: +49-[0]7433-9933-149 Internet: www.kern-sohn.com Istruzioni d uso Bilancia di precisione KERN EW Versione

Dettagli

BOTTARO SISTEMI DI PESATURA. Via G.Marconi 24050, Grassobbio BG, Tel 035/525681 Fax 035/525689 www.bottarosistemidipesatura.com STRUMENTO DI PESATURA

BOTTARO SISTEMI DI PESATURA. Via G.Marconi 24050, Grassobbio BG, Tel 035/525681 Fax 035/525689 www.bottarosistemidipesatura.com STRUMENTO DI PESATURA BOTTARO SISTEMI DI PESATURA Via G.Marconi 24050, Grassobbio BG, Tel 035/525681 Fax 035/525689 www.bottarosistemidipesatura.com STRUMENTO DI PESATURA MB06 Istruzioni d uso Questa pubblicazione potrebbe

Dettagli

Guida rapida Cisco SPA 303

Guida rapida Cisco SPA 303 Giugno 2011 Guida rapida Cisco SPA 303 www.vodafone.it numero breve 42323, gratuito da cellulare Vodafone numero verde 800-227755, dalle 8.00 alle 24.00 Questo materiale è stato realizzato con carta riciclata

Dettagli

GISAITALIA snc. manuale. Tessera OVALE (anche di colore bianco) ITALIA Mod. SB1 G29 Cliente CARICATORE DI TESSERE A BOTTONE O OVALE

GISAITALIA snc. manuale. Tessera OVALE (anche di colore bianco) ITALIA Mod. SB1 G29 Cliente CARICATORE DI TESSERE A BOTTONE O OVALE CARICATORE DI TESSERE A BOTTONE O OVALE Tessera OVALE (anche di colore bianco) manuale SCR1P1.WEP Ledal1p1.st6 15072005 [G29] MANUALE SCRITTORE TESSERA A BOTTONE SCR1P1PWEP 29032005.P65 -MODELLO SB1 G29

Dettagli

BILANCE. Pagina 1 BILANCIA ANALITICA SERIE CRYSTAL BILANCIA ANALITICA E 154

BILANCE. Pagina 1 BILANCIA ANALITICA SERIE CRYSTAL BILANCIA ANALITICA E 154 BILANCIA ANALITICA SERIE CRYSTAL Bilancia analitica con display LCD. Tastiera a membrana impermeabile e resistente agli acidi. Indicazione di raggiungimento del peso stabile. Bar-graph indicatore di dosaggio

Dettagli

BILANCE ELETTRONICHE EQUA 5000

BILANCE ELETTRONICHE EQUA 5000 BILANCE ELETTRONICHE EQUA 5000 Estetica, performance di alto livello, sicurezza, affidabilità. In breve, ciò che si aspettano i clienti dalle bilance elettroniche EQUA 5000 e quanto ottengono grazie all

Dettagli

VISUALIZZATORE DI ALLARMI E MESSAGGI DISP 16D. Manuale d uso

VISUALIZZATORE DI ALLARMI E MESSAGGI DISP 16D. Manuale d uso VISUALIZZATORE DI ALLARMI E MESSAGGI DISP 16D Manuale d uso Note Rel.: 1.2 Gennaio 2001 Le informazioni contenute in questa documentazione possono essere modificate senza preavviso. MS-DOS e WINDOWS sono

Dettagli

Midland BT Sport auricolare laringofono Bluetooth

Midland BT Sport auricolare laringofono Bluetooth Midland BT Sport auricolare laringofono Bluetooth manuale d uso copia informativa soggetta a modifiche senza preavviso per l uso dell apparecchiatura attenersi al manuale in dotazione scaricato dal sito

Dettagli

Manuale d'istruzioni. Modello 412300A Calibratore Corrente

Manuale d'istruzioni. Modello 412300A Calibratore Corrente Manuale d'istruzioni Modello 412300A Calibratore Corrente Introduzione Congratulazioni per aver acquistato il Calibratore di Corrente Modello 412300A della Extech. Il 412300A può misurare/rilevare corrente

Dettagli

ZEUS38 Centrale di allarme 32 zone radio + 6 cablate Rev 1.1

ZEUS38 Centrale di allarme 32 zone radio + 6 cablate Rev 1.1 www.sistel-elettronica.it info@sistel-elettronica.it support@sistel-elettronica.it ZEUS38 Centrale di allarme 32 zone radio + 6 cablate Rev 1.1 INTRODUZIONE E CARATTERISTICHE TECNICHE Modulare, semplice

Dettagli

CARATTERISTICHE PRINCIPALI:

CARATTERISTICHE PRINCIPALI: APD-BVB Bilancia semplice da banco di piccola portata, con indicatore di peso ideato per montaggio solidale alla piattaforma o mobile per posizionamento a distanza, grazie al cavo estensibile. Disponibile

Dettagli