* * * * * * * * * * * * * * U.O.C. Direzione Risorse Umane. Determinazione Dirigenziale N DEL 05/12/2014

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "* * * * * * * * * * * * * * U.O.C. Direzione Risorse Umane. Determinazione Dirigenziale N. 1117 DEL 05/12/2014"

Transcript

1 R E G I O N E V E N E T O UNITA LOCALE SOCIO SANITARIA N.13 AZIENDA ex DD.LL.gg.ss. 502/92 e 517/93 Codice Fiscale e Partita IVA * * * * * * * * * * * * * * Comuni Associati : Campagna Lupia Campolongo Maggiore Camponogara Dolo Fiesso D Artico Fossò Martellago Mira Mirano Noale Pianiga S.Maria di Sala Salzano Scorzè Spinea Stra - Vigonovo * * * * * * * * * * * * * * U.O.C. Direzione Risorse Umane Determinazione Dirigenziale N DEL 05/12/2014 OGGETTO: Permessi retribuiti per il DIRITTO ALLO STUDIO 150 ORE Anno scolastico/accademico 2014/2015. Concessione del beneficio contrattuale ai dipendenti del Comparto. Il Dirigente della U.O.C. Direzione Risorse Umane di questa Azienda ULSS, Dr. Marco Rizzato, in virtù della delega conferita con deliberazione n. 225 del 16/05/2014, adotta in data odierna la presente determinazione dirigenziale DESCRIZIONE DATA - Pubblicata all'albo dell'u.l.s.s. il 09/12/ Esecutiva il 09/12/2014 1

2 Posiz. DT Richiamata la determinazione dirigenziale n. 908 del con la quale è stato emanato bando di Avviso, riservato ai dipendenti a tempo indeterminato del Comparto, per l assegnazione del beneficio contrattuale del Diritto allo Studio 150 ore anno scolastico/accademico 2014/2015, recante le modalità di partecipazione e di fruizione dei permessi; Accertato che a seguito di pubblicazione all Albo dell Azienda, effettuata in data , il termine utile per la presentazione delle domande al predetto Avviso è venuto a scadere il ; Verificato che hanno presentato richiesta di usufruire dei permessi di cui trattasi i dipendenti sottoindicati: 2 BARBATO MASSIMO BELLO SERENA BETTINI FRANCESCA BORGATO ANTONELLA BOSCOLO PALO SARA BRAZZOLOTTO ANNALISA BRESSAN SARA CALZAVARA VALLI COSTANTINI MICHELA CUSENZA MARIA FRANCESCA DEFINA ELENA FANTINATO GIUSEPPINA FAVARETTO FEDERICO FORESTAN IRENE FORLIN ANGELA FRANCESCHIN ISABELLA GALZIGNATO STEFANIA GASPARI FABRIZIO GRIFFONI MIRKA LA TOSA SILVANO LANZI FEDERICA LAZZARI ENRICO MANENTE FEDERICA MANFRIN ELENA MATTERAZZO LUCIA MINCHIO SARA PASQUALOTTO ARIANNA PIOVAN PATRIZIA SABBADIN ANNA SABBADIN LARA SCALDELAI ROMINA SCAPINELLO KATIA SFORZA ROBERTO TOPALLI DAVID Dato atto di non poter accogliere le domande presentate dai dipendenti sotto indicati per le motivazioni di seguito specificate: - COSTANTINI MICHELA e FANTINATO GIUSEPPINA in quanto la frequenza dei corsi per i quali chiedono di fruire dei permessi per studio non comporta il conseguimento di attestato riconosciuto dall ordinamento pubblico delle Aziende Sanitarie; - SCAPINELLO KATIA in quanto la frequenza del corso cui è iscritta non comporta il conseguimento di un titolo di studio rilasciato da una scuola statale, pareggiata o legalmente riconosciuta secondo quanto previsto dall art. 22 del

3 CCNL Comparto vigente; - DEFINA ELENA in quanto la frequenza del tirocinio post-laurea per la quale chiede i benefici non comporta il conseguimento di un titolo di studio o attestato; - MANENTE FEDERICA in quanto l istanza di fruizione del beneficio è stata presentata oltre il termine di scadenza previsto nel bando. Ritenuto, pertanto, di concedere i permessi retribuiti relativi al Diritto allo Studio 150 ore per l anno scolastico/accademico 2014/2015, ai dipendenti aventi diritto collocati nella graduatoria formulata secondo i criteri di priorità indicati nel bando; Atteso che in riferimento al presente provvedimento si dichiara che non sussistono situazioni, ancorchè potenziali, di conflitto di interessi (così come previsto dall art. 6 bis della legge 241/1990 e ss.mm.e ii.) rientranti sia nella sfera economica che etica; D E T E R M I N A 1. di concedere, per le motivazioni indicate in premessa, ai dipendenti sottoindicati i permessi retribuiti relativi al Diritto allo Studio 150 ore per l anno scolastico/accademico 2014/2015, come di seguito specificato; 3 1 B BARBATO MASSIMO Coad. Amm.vo Esperto L. 1 l. Architettura/Pianificazione del Territorio 2 B MANFRIN ELENA Infermiere L. 1 l. Psicologia dell Educazione 3 B SFORZA Fisioterapista L.M. Scienze Riabilitative ROBERTO delle 4 B LANZI Infermiere L.M. Scienze Cognitive e FEDERICA Processi Decisionali 5 B PASQUALOTTO Logopedista L.M. Scienze Riabilitative ARIANNA delle 6 B CUSENZA MARIA Fisioterapista L.M. Psicologia Clinica e FRANCESCA di Comunità 7 C CALZAVARA Infermiere Coord. Pet Therapy, Attività VALLI Assistita con Animali 8 C FORLIN ANGELA T.S.L.B. Economia e Management della p.t. 80% 9 C LAZZARI T.S.R.M. Management e Funzioni di ENRICO 10 C SABBADIN ANNA Infermiere Infermiere Case Manager 11 C SABBADIN LARA Ass.Amm.vo Economia e Management della 12 C BELLO SERENA Fisioterapista Economia e Management della 13 C GRIFFONI Infermiere Economia e Management della MIRKA 14 C BORGATO T.S.L.B. Management e Funzioni di ANTONELLA 15 C FORESTAN Ostetrica Management e Coordinamento IRENE delle 16 C BOSCOLO Infermiere PALO SARA 17 C LA TOSA Infermiere Infermieristica Legale e

4 SILVANO Forense 18 C MINCHIO SARA Infermiere 19 C BETTINI T.S.L.B. Economia e Management della FRANCESCA 20 C PIOVAN Educatore coord. Scuola di Specializzazione PATRIZIA per Psicoterapeuti 21 B GALZIGNATO Infermiere L.M. Scienze STEFANIA Infermieristiche ed 22 C GASPARI FABRIZIO Autista di ambulanza Ostetriche Management Sanitario e Direzione di Strutture Complesse 23 C MATTERAZZO LUCIA Infermiere Scienza dell Alimentazione e Dietetica Applicata 24 C BRAZZOLOTTO Infermiere Elettrofisiologia di base e ANNALISA avanzata 25 C SCALDELAI Infermiere Formazione e Tutoraggio ROMINA nelle 26 C BRESSAN SARA Infermiere 27 C FAVARETTO Coll. Tecnico Economia e Management della FEDERICO Prof.le Scuola di Specializzazione 2^ laurea C FRANCESCHIN T.S.L.B. L.M. Medicina Veterinaria Fuori Corso ISABELLA 29 C TOPALLI DAVID Infermiere L. 1 l. Scienze Politiche e Fuori Corso Relazioni internazionali 2. di dare atto che per i dipendenti con rapporto di lavoro part-time, il numero delle ore assegnate per la fruizione dei permessi di cui trattasi sarà proporzionato alla prestazione lavorativa degli stessi; 3. di stabilire che i dipendenti interessati debbano presentare idonea certificazione/autocertificazione attestante l avvenuta iscrizione al corso di studi entro il mese di febbraio 2015, pena la decadenza dal diritto acquisito; 4. di non accogliere, per le motivazioni in premessa indicate, le istanze presentate dai dipendenti sottoindicati: - COSTANTINI MICHELA - DEFINA ELENA - FANTINATO GIUSEPPINA - MANENTE FEDERICA - SCAPINELLO KATIA * * * * * 4

5 U.O.C. Direzione Risorse Umane Il Dirigente Gobbi dott.ssa Cristina Documento firmato digitalmente 5

* * * * * * * * * * * * * * U.O.C. Sperimentazione, formazione, educazione e promozione della salute. Determinazione Dirigenziale

* * * * * * * * * * * * * * U.O.C. Sperimentazione, formazione, educazione e promozione della salute. Determinazione Dirigenziale R E G I O N E V E N E T O UNITA LOCALE SOCIO SANITARIA N.13 AZIENDA ex DD.LL.gg.ss. 502/92 e 517/93 Codice Fiscale e Partita IVA 02799530270 * * * * * * * * * * * * * * Comuni Associati : Campagna Lupia

Dettagli

UNITA LOCALE SOCIO SANITARIA N.13

UNITA LOCALE SOCIO SANITARIA N.13 R E G I O N E V E N E T O UNITA LOCALE SOCIO SANITARIA N.13 * * * * * * * * * * * * * * Comuni Associati : Campagna Lupia Campolongo Maggiore Camponogara Dolo Fiesso D Artico Fossò Martellago Mira Mirano

Dettagli

PROVINCIA DI VENEZIA Settore Mobilità e Trasporti

PROVINCIA DI VENEZIA Settore Mobilità e Trasporti PROVINCIA DI VENEZIA Settore Mobilità e Trasporti Piano di Bacino del Trasporto Pubblico Locale Allegato 1 ACTV: Anagrafica linee dei servizi di TPL Elaborazioni: Estate 2001 A cura del Settore Mobilità

Dettagli

* * * * * * * * * * * * * * U.O.C. Direzione Risorse Umane. Determinazione Dirigenziale N DEL 24/11/2016

* * * * * * * * * * * * * * U.O.C. Direzione Risorse Umane. Determinazione Dirigenziale N DEL 24/11/2016 R E G I O N E V E N E T O UNITA LOCALE SOCIO SANITARIA N.13 AZIENDA ex DD.LL.gg.ss. 502/92 e 517/93 Codice Fiscale e Partita IVA 02799530270 * * * * * * * * * * * * * * Comuni Associati : Campagna Lupia

Dettagli

AZIENDA U.L.S.S. N. 16 DI PADOVA

AZIENDA U.L.S.S. N. 16 DI PADOVA REGIONE DEL VENETO AZIENDA U.L.S.S. N. 16 DI PADOVA DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE n. 1328 del 15/10/2015 OGGETTO: Permessi retribuiti per motivi di studio anno scolastico / accademico 2015/2016.

Dettagli

U.O.C. Risorse Umane Regolamento PERMESSI RETRIBUITI (150 ORE) REV.: /// PER DIRITTO ALLO STUDIO PAG.: 1 di 9 REGOLAMENTO

U.O.C. Risorse Umane Regolamento PERMESSI RETRIBUITI (150 ORE) REV.: /// PER DIRITTO ALLO STUDIO PAG.: 1 di 9 REGOLAMENTO PER DIRITTO ALLO STUDIO PAG.: 1 di 9 Allegato alla deliberazione n. 1217 del 22 ottobre 2015 REGOLAMENTO PER LA FRUIZIONE DEI PERMESSI RETRIBUITI PER DIRITTO ALLO STUDIO (150 ORE) COMPARTO SANITÀ Rev.

Dettagli

AZIENDA ULSS 20 DI VERONA Sede legale: via Valverde n. 42-37122 Verona - tel. 045/8075511 Fax 045/8075640

AZIENDA ULSS 20 DI VERONA Sede legale: via Valverde n. 42-37122 Verona - tel. 045/8075511 Fax 045/8075640 AZIENDA ULSS 20 DI VERONA Sede legale: via Valverde n. 42-37122 Verona - tel. 045/8075511 Fax 045/8075640 Deliberazione del Direttore Generale n. 314 del 20/05/2015 Il Direttore Generale dell.azienda U.L.S.S.

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE. VISTO il codice in materia di protezione dei dati personali (D.Lgs. n. 196 del 30 giugno 2003);

IL DIRETTORE GENERALE. VISTO il codice in materia di protezione dei dati personali (D.Lgs. n. 196 del 30 giugno 2003); ATTI del DIRETTORE GENERALE dell anno 2015 Deliberazione n. 0001197 del 26/11/2015 - Atti U.O. Risorse Umane Oggetto: Concessione dei permessi per il diritto allo studio (150 ore) al personale dipendente

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA Policlinico Gaetano Martino di Messina

AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA Policlinico Gaetano Martino di Messina AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA Policlinico Gaetano Martino di Messina Deliberazione del Commissario Straordinario n 16 del 14.01.2014 A seguito di Proposta n. 24 del 13/01/2014 U.O.C. Settore Affari

Dettagli

OGGETTO: CONCESSIONE BENEFICIO DIRITTO ALLO STUDIO (150 ORE) ANNO SCOLASTICO E/O ACCADEMICO 2014/2015: PROVVEDIMENTI CONSEGUENTI.

OGGETTO: CONCESSIONE BENEFICIO DIRITTO ALLO STUDIO (150 ORE) ANNO SCOLASTICO E/O ACCADEMICO 2014/2015: PROVVEDIMENTI CONSEGUENTI. DELIBERAZIONE N. DEL OGGETTO: CONCESSIONE BENEFICIO DIRITTO ALLO STUDIO (150 ORE) ANNO SCOLASTICO E/O ACCADEMICO 2014/2015: PROVVEDIMENTI CONSEGUENTI. L anno 2014, giorno e mese sopraindicati Il sottoscritto

Dettagli

AVVISO AL PERSONALE A TEMPO INDETERMINATO DEL COMPARTO SANITA

AVVISO AL PERSONALE A TEMPO INDETERMINATO DEL COMPARTO SANITA REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA AVVISO AL PERSONALE A TEMPO INDETERMINATO DEL COMPARTO SANITA D I R I T T O A L L O S T U D I O 150 ORE ANNO SCOLASTICO/ACCADEMICO 2014/2015 In conformità a quanto previsto

Dettagli

Oggetto: Diritto allo studio anno 2013 - art. 32 C.C.N.L Comparto Università del 16/10/2008 e seguenti.

Oggetto: Diritto allo studio anno 2013 - art. 32 C.C.N.L Comparto Università del 16/10/2008 e seguenti. DIRITTO ALLO STUDIO Criteri e modalità di assegnazione Oggetto: Diritto allo studio anno 2013 - art. 32 C.C.N.L Comparto Università del 16/10/2008 e seguenti. Sono aperti i termini per richiedere i permessi

Dettagli

Deliberazione N.: 1180 del: 11/12/2015

Deliberazione N.: 1180 del: 11/12/2015 Deliberazione N.: 1180 del: 11/12/2015 Oggetto : CONCESSIONE BENEFICIO DIRITTO ALLO STUDIO ( 150 ORE ) ANNO SCOLASTICO E/O ACCADEMICO 2015/2016: PROVVEDIMENTI CONSEGUENTI. Pubblicazione all Albo on line

Dettagli

- l art. 21 del C.C.N.L. Area del Comparto dell 1/9/95; - l art. 22 del C.C.N.L. Area del Comparto del 21/09/01;

- l art. 21 del C.C.N.L. Area del Comparto dell 1/9/95; - l art. 22 del C.C.N.L. Area del Comparto del 21/09/01; $&&25'2 GHO/8*/,2 75$/ $00,1,675$=,21((/(25*$1,==$=,21,6,1'$&$/, $5($'(/&203$572 5(*2/$0(1723(5/ $&&(662$/ ',5,772$//2678',2! /(3$57, 9,67, - l art. 21 del C.C.N.L. Area del Comparto dell 1/9/95; - l art.

Dettagli

ISTITUTO TUMORI GIOVANNI PAOLO II

ISTITUTO TUMORI GIOVANNI PAOLO II ISTITUTO TUMORI GIOVANNI PAOLO II I S T I T U T O DI R I C O V E R O E C U R A A C A R A T T E R E S C I E N T I F I C O Viale Orazio Flacco, 65-70124 Bari ITALIA Prot. n. Bari AVVISO A TUTTO IL PERSONALE

Dettagli

OSPEDALI DI: Carate Brianza, Desio, Giussano, Seregno, Vimercate

OSPEDALI DI: Carate Brianza, Desio, Giussano, Seregno, Vimercate , Azienda Ospedaliera di Desio e Vimercate.,. 9315 OSPEDALI DI: Carate Brianza, Desio, Giussano, Seregno, Vimercate DELIBERAZIONE N. 944 DEL - 1 DIC. 2014 Oggetto: Concessione dei permessi per il diritto

Dettagli

Regione Calabria ARPACAL. Agenzia Regionale per la Protezione dell Ambiente della Calabria PER LA CONCESSIONE DEI PERMESSI RETRIBUITI

Regione Calabria ARPACAL. Agenzia Regionale per la Protezione dell Ambiente della Calabria PER LA CONCESSIONE DEI PERMESSI RETRIBUITI Regione Calabria ARPACAL Agenzia Regionale per la Protezione dell Ambiente della Calabria ALLEGATO ALLA DELIBERA N 1233/2010 REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DEI PERMESSI RETRIBUITI PER DIRITTO ALLO STUDIO

Dettagli

SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE REGIONE AUTONOMA FRIULI-VENEZIA GIULIA AZIENDA PER I SERVIZI SANITARI N. 3 ALTO FRIULI REGOLAMENTO AZIENDALE

SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE REGIONE AUTONOMA FRIULI-VENEZIA GIULIA AZIENDA PER I SERVIZI SANITARI N. 3 ALTO FRIULI REGOLAMENTO AZIENDALE SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE REGIONE AUTONOMA FRIULI-VENEZIA GIULIA AZIENDA PER I SERVIZI SANITARI N. 3 ALTO FRIULI REGOLAMENTO AZIENDALE DIRITTO ALLO STUDIO PERSONALE DI COMPARTO Art. 1- PERMESSI RETRIBUITI

Dettagli

Decreto Dirigenziale del responsabile della struttura 'Gestione Risorse Umane' nr. 12 del 02/02/2015

Decreto Dirigenziale del responsabile della struttura 'Gestione Risorse Umane' nr. 12 del 02/02/2015 Decreto Dirigenziale del responsabile della struttura 'Gestione Risorse Umane' nr. 12 del 02/02/2015 Proponente: Alessandra Bini Carrara Gestione Risorse Umane Pubblicità/Pubblicazione: Atto soggetto a

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA Policlinico Gaetano Martino di Messina

AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA Policlinico Gaetano Martino di Messina AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA Policlinico Gaetano Martino di Messina Deliberazione del Direttore Generale n 73 del 29.01.2015 A seguito di Proposta n. 58 del 26.01.2015 U.O.C. Settore Affari Generali

Dettagli

ACCORDO IN TEMA DI PERMESSI STUDIO

ACCORDO IN TEMA DI PERMESSI STUDIO ACCORDO IN TEMA DI PERMESSI STUDIO sottoscritto l 11.12.2007 in Roma 1 Le delegazioni sottoscrivono la seguente ipotesi di accordo: PER L INPS Il Presidente della delegazione trattante Avv.Gian Paolo SASSI

Dettagli

REGOLAMENTO DIRITTO ALLO STUDIO AREA DEL COMPARTO SANITA

REGOLAMENTO DIRITTO ALLO STUDIO AREA DEL COMPARTO SANITA REGOLAMENTO DIRITTO ALLO STUDIO AREA DEL COMPARTO SANITA Redazione a cura di G. De Foresta Verifica a cura di G. D Angeli, F. Luvarà Riferimenti legislativi: - Legge 20.05.1970, n. 300, art. 10 lavoratori

Dettagli

UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 7 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 7 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Delibera n. 669 del 12/06/2015 REGIONE DEL VENETO UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 7 PIEVE DI SOLIGO DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE L`anno duemilaquindici, il giorno dodici del mese di Giugno Il Direttore

Dettagli

fxüä é É ftç àtü É até ÉÇtÄx exz ÉÇx TâàÉÇÉÅt YÜ âä ixçxé t Z âä t

fxüä é É ftç àtü É até ÉÇtÄx exz ÉÇx TâàÉÇÉÅt YÜ âä ixçxé t Z âä t fxüä é É ftç àtü É até ÉÇtÄx exz ÉÇx TâàÉÇÉÅt YÜ âä ixçxé t Z âä t AZIENDA PER I SERVIZI SANITARI N. 4 MEDIO FRIULI VERBALE DI CONCERTAZIONE NR. 2/2006 1 In data novembre 2006, alle ore presso la sede

Dettagli

PROVINCIA DI VENEZIA Settore Mobilità e Trasporti

PROVINCIA DI VENEZIA Settore Mobilità e Trasporti PROVINCIA DI VENEZIA Settore Mobilità e Trasporti Piano di Bacino del Trasporto Pubblico Locale Allegato 2 ATVO: Anagrafica linee dei servizi di TPL Elaborazioni: Estate 2001 A cura del Settore Mobilità

Dettagli

AZIENDA ULSS 20 DI VERONA Sede legale: via Valverde n. 42-37122 Verona - tel. 045/8075511 Fax 045/8075640

AZIENDA ULSS 20 DI VERONA Sede legale: via Valverde n. 42-37122 Verona - tel. 045/8075511 Fax 045/8075640 AZIENDA ULSS 20 DI VERONA Sede legale: via Valverde n. 42-37122 Verona - tel. 045/8075511 Fax 045/8075640 Deliberazione del Direttore Generale n. 147 del 15/03/2012 Il Direttore Generale dell Azienda U.L.S.S.

Dettagli

AREA RECLUTAMENTO E AMMINISTRAZIONE DEL PERSONALE

AREA RECLUTAMENTO E AMMINISTRAZIONE DEL PERSONALE AREA RECLUTAMENTO E AMMINISTRAZIONE DEL PERSONALE Dirigente Dott.ssa Aurelia De Simone Coordinatore Dott. Luca Busico Unità Reclutamento docenti e tecnici amministrativi Responsabile Dott.ssa Laura Tangheroni

Dettagli

DI R I T T O A L L O S T U DI O

DI R I T T O A L L O S T U DI O AVVISO AL PERSONALE A TEMPO INDETERMINATO DEL COMPARTO SANITA DI R I T T O A L L O S T U DI O ANNO SOLARE 2014 In conformità a quanto previsto dall art. 22 del C.C.N.L. Comparto Sanità integrativo del

Dettagli

DISCIPLINA PER LA CONCESSIONE DI PERMESSI RETRIBUITI PER MOTIVI DI STUDIO PER L UNIONE ED I COMUNI DELLA BASSA ROMAGNA

DISCIPLINA PER LA CONCESSIONE DI PERMESSI RETRIBUITI PER MOTIVI DI STUDIO PER L UNIONE ED I COMUNI DELLA BASSA ROMAGNA AREA PERSONALE E ORGANIZZAZIONE Servizio Amministrazione del Personale Corso Garibaldi, 62 48022 Lugo Tel. 0545 38311 Fax 0545 38442 marinid@unione.labassaromagna.it DISCIPLINA PER LA CONCESSIONE DI PERMESSI

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II SEGRETERIA DIREZIONE GENERALE DR/2015/3592 del 21/10/2015 Firmatari: De Vivo Arturo

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II SEGRETERIA DIREZIONE GENERALE DR/2015/3592 del 21/10/2015 Firmatari: De Vivo Arturo DR/2015/3592 del 21/10/2015 Firmatari: De Vivo Arturo U.S.R. IL RETTORE VISTO l'art. 9 del D.P.R. 3/8/1990, n. 319; VISTO il D.Lgs. 30/3/2001 n. 165; VISTO il vigente CCNL relativo al personale del Comparto

Dettagli

ALL ATTENZIONE DI TUTTI I FORNITORI AZIENDALI

ALL ATTENZIONE DI TUTTI I FORNITORI AZIENDALI ulss13.aoo.registro UFFICIALE.U.0078888.02-10-2015 Azienda Ulss 13 Mirano ALL ATTENZIONE DI TUTTI I FORNITORI AZIENDALI OGGETTO: CIRCOLARE APPLICAZIONE FATTURA ELETTRONICA: ULTERIORI CHIARIMENTI. In riferimento

Dettagli

UNITA OPERATIVA COMPLESSA CENTRO TRASFUSIONALE

UNITA OPERATIVA COMPLESSA CENTRO TRASFUSIONALE Pagina 1 di 6 Servizio Sanitario Nazionale AZIENDA ULSS 13 MIRANO - REGIONE VENETO UNITA OPERATIVA COMPLESSA PRESIDI OSPEDALIERI DOLO MIRANO NOALE Pagina 2 di 6 La Struttura Trasfusionale dell Azienda

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 1773/2015 ADOTTATA IN DATA 19/11/2015

DELIBERAZIONE N. 1773/2015 ADOTTATA IN DATA 19/11/2015 DELIBERAZIONE N. 1773/2015 ADOTTATA IN DATA 19/11/2015 OGGETTO: Costituzione dei fondi contrattuali della dirigenza delle professioni sanitarie e atti conseguenti. IL DIRETTORE GENERALE Assistito dal Direttore

Dettagli

Regolamento per l esercizio del Diritto Allo Studio del Personale Non Dirigente del Comparto Sanità dell Area Vasta Pordenonese

Regolamento per l esercizio del Diritto Allo Studio del Personale Non Dirigente del Comparto Sanità dell Area Vasta Pordenonese Regolamento per l esercizio del Diritto Allo Studio del Personale Non Dirigente del Comparto Sanità dell Area Vasta Pordenonese Art. 1 Premessa Normativa 1. Il presente Regolamento disciplina, con le precisazioni

Dettagli

Comune di Bariano Provincia di Bergamo REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DEI PERMESSI PER IL DIRITTO ALLO STUDIO

Comune di Bariano Provincia di Bergamo REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DEI PERMESSI PER IL DIRITTO ALLO STUDIO Comune di Bariano Provincia di Bergamo REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DEI PERMESSI PER IL DIRITTO ALLO STUDIO Approvato con delibera G.C. n. 27 del 14.03.2009 La procedura per la concessione dei permessi

Dettagli

C I T T À DI SURBO Provincia di Lecce ~~~~~~o~~~~~~ Settore Servizi Amministrativi

C I T T À DI SURBO Provincia di Lecce ~~~~~~o~~~~~~ Settore Servizi Amministrativi C I T T À DI SURBO Provincia di Lecce ~~~~~~o~~~~~~ Settore Servizi Amministrativi REGOLAMENTO SUL DIRITTO ALLO STUDIO - approvato con Deliberazione G.C. n. 239 del 27.11.2009 - modificato con Deliberazione

Dettagli

Compilare in stampatello, in modo chiaro e perfettamente leggibile DOMANDA CONCESSIONE PERMESSI DIRITTO ALLO STUDIO ANNO SOLARE 2014

Compilare in stampatello, in modo chiaro e perfettamente leggibile DOMANDA CONCESSIONE PERMESSI DIRITTO ALLO STUDIO ANNO SOLARE 2014 Compilare in stampatello, in modo chiaro e perfettamente leggibile DOMANDA CONCESSIONE PERMESSI DIRITTO ALLO STUDIO ANNO SOLARE 2014 Termine di scadenza di presentazione della domanda al Dirigente scolastico:

Dettagli

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE. n. 501 del 16-7-2015 O G G E T T O

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE. n. 501 del 16-7-2015 O G G E T T O REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE n. 501 del 16-7-2015 O G G E T T O Convenzione con l'università degli Studi di Pavia per lo svolgimento del tirocinio

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER BORSE DI STUDIO A FAVORE DEGLI ORFANI E DEI FIGLI DEI DIPENDENTI DEL CONSIGLIO REGIONALE D ABRUZZO IN SERVIZIO ATTIVO

BANDO DI CONCORSO PER BORSE DI STUDIO A FAVORE DEGLI ORFANI E DEI FIGLI DEI DIPENDENTI DEL CONSIGLIO REGIONALE D ABRUZZO IN SERVIZIO ATTIVO ALL.B REGIONE ABRUZZO CONSIGLIO REGIONALE BANDO DI CONCORSO PER BORSE DI STUDIO A FAVORE DEGLI ORFANI E DEI FIGLI DEI DIPENDENTI DEL CONSIGLIO REGIONALE D ABRUZZO IN SERVIZIO ATTIVO (Anno scolastico/accademico

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE 36016 Thiene (VI VI) N. 27/2014 di reg. DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Con l'assistenza dei signori: In data: 16/01/2014 Direttore Amministrativo Direttore Sanitario Direttore dei Servizi Sociali

Dettagli

A V V I S O PART-TIME TEMPORANEO Anno 2015 PERSONALE SANITARIO

A V V I S O PART-TIME TEMPORANEO Anno 2015 PERSONALE SANITARIO S.C. Giuridico/Concorsi Responsabile: Dr.ssa Ilaria Terzi Via dell Eremo, 9/11 23900 Lecco Prot.n.14891/15 del 08/04/2015 Tel. 0341.489030 Fax. 0341.489005 e-mail. i.terzi @ospedale.lecco.it A V V I S

Dettagli

AZIENDA ULSS 20 DI VERONA

AZIENDA ULSS 20 DI VERONA AZIENDA ULSS 20 DI VERONA Sede legale: via Valverde n. 42-37122 Verona - tel. 045/8075511 Fax 045/8075640 Deliberazione del Direttore Generale n. 686 del 28/11/2012 Il Direttore Generale dell.azienda U.L.S.S.

Dettagli

DECRETO n. 182 del 21/03/2014

DECRETO n. 182 del 21/03/2014 ASL di Brescia Sede Legale: viale Duca degli Abruzzi, 15 25124 Brescia Tel. 030.38381 Fax 030.3838233 - www.aslbrescia.it - informa@aslbrescia.it Posta certificata: servizioprotocollo@pec.aslbrescia.it

Dettagli

AZIENDA ULSS 20 DI VERONA

AZIENDA ULSS 20 DI VERONA AZIENDA ULSS 20 DI VERONA Sede legale: via Valverde n. 42-37122 Verona - tel. 045/8075511 Fax 045/8075640 Deliberazione del Direttore Generale n. 336 del 12/06/2014 Il Direttore Generale dell.azienda U.L.S.S.

Dettagli

Regione Campania AZIENDA OSPEDALIERA A. CARDARELLI Via A. CARDARELLI, 9 80131 - N A P O L I

Regione Campania AZIENDA OSPEDALIERA A. CARDARELLI Via A. CARDARELLI, 9 80131 - N A P O L I Regione Campania AZIENDA OSPEDALIERA A. CARDARELLI Via A. CARDARELLI, 9 80131 - N A P O L I RIAPERTURA TERMINI AVVISO DI SELEZIONE INTERNA PER CONFERIMENTO INCARICO DI RESPONSABILE DI POSIZIONE ORGANIZZATIVA

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 43 SETTORE Settore Affari Generali e Innovazione NR. SETTORIALE 12 DEL 27/01/2015

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 43 SETTORE Settore Affari Generali e Innovazione NR. SETTORIALE 12 DEL 27/01/2015 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 43 SETTORE Settore Affari Generali e Innovazione NR. SETTORIALE 12 DEL 27/01/2015 OGGETTO: SIG. - OMISSIS -, DIPENDENTE COMUNALE A TEMPO INDETERMINATO

Dettagli

REGOLAMENTO AZIENDALE IN MATERIA DI DIRITTO ALLO STUDIO

REGOLAMENTO AZIENDALE IN MATERIA DI DIRITTO ALLO STUDIO REGOLAMENTO AZIENDALE IN MATERIA DI DIRITTO ALLO STUDIO A.S.P. FIRENZE MONTEDOMINI Approvato con Delibera del Consiglio di Amministrazione n. del Azienda Pubblica di servizi alla persona Montedomini Sant

Dettagli

BIENNIO 2014 2015. Allegato alla Circ. n. 9 del 6 novembre 2013

BIENNIO 2014 2015. Allegato alla Circ. n. 9 del 6 novembre 2013 Allegato alla Circ. n. 9 del 6 novembre 2013 MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL VENETO DIREZIONE GENERALE Riva de Biasio S. Croce 1299-30135

Dettagli

AZIENDA ULSS 12 VENEZIANA DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. n. 2457. del 11/12/2013

AZIENDA ULSS 12 VENEZIANA DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. n. 2457. del 11/12/2013 Comuni di Venezia, Cavallino-Treporti, Marcon e Quarto d Altino DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE n. 2457 del 11/12/2013 Il Direttore Generale di questa U.L.S.S. dott. Giuseppe Dal Ben, nominato con

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO. Regolamento per la disciplina del diritto allo studio

PROVINCIA DI PRATO. Regolamento per la disciplina del diritto allo studio PROVINCIA DI PRATO Regolamento per la disciplina del diritto allo studio Approvato con Deliberazione di Giunta Provinciale n. 265 del 08.11.2011 e successive modifiche ed integrazioni approvate con Deliberazione

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 403 SETTORE Settore Affari Generali e Innovazione NR. SETTORIALE 97 DEL 10/04/2015

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 403 SETTORE Settore Affari Generali e Innovazione NR. SETTORIALE 97 DEL 10/04/2015 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 403 SETTORE Settore Affari Generali e Innovazione NR. SETTORIALE 97 DEL 10/04/2015 OGGETTO: DIPENDENTE COMUNALE A TEMPO INDETERMINATO SIG. P. V..CESSAZIONE

Dettagli

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE. n. 699 del 12-10-2015 O G G E T T O

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE. n. 699 del 12-10-2015 O G G E T T O REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE n. 699 del 12-10-2015 O G G E T T O Accordo con l'associazione "Amici del Cuore per il progresso della Cardiologia" per

Dettagli

Art. 2 (Frequenza corsi)

Art. 2 (Frequenza corsi) REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI PERMESSI RETRIBUITI PER LA FREQUENZA A CORSI LEGALI DI STUDIO DI CUI ALL ART. 15 DEL CONTRATTO COLLETTIVO NAZIONALE DI LAVORO PER IL PERSONALE DEL COMPARTO REGIONI E AUTONOMIE

Dettagli

U.O.C. PROPONENTE: U.O.C. Atti e Procedimenti Giuridico Amministrativi, Contratti e Convenzioni

U.O.C. PROPONENTE: U.O.C. Atti e Procedimenti Giuridico Amministrativi, Contratti e Convenzioni + DETERMINAZIONE numero U.O.C. PROPONENTE: U.O.C. Atti e Procedimenti Giuridico Amministrativi, Contratti e Convenzioni Oggetto: Dipendente Sig. Di Vito Alessandro, C.p.s. Fisioterapista - autorizzazione

Dettagli

Verbale n. 6 del 11.08.2015

Verbale n. 6 del 11.08.2015 Servizio Sanitario Nazionale - Regione Veneto AZIENDA UNITA` LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 13 Comuni Associati: Campagna Lupia Campolongo Maggiore Camponogara Dolo Fiesso D Artico Fossò Martellago Mira Mirano

Dettagli

REGOLAMENTO SULL'ORDINAMENTO DEGLI UFFICI E DEI SERVIZI - ALLEGATO D - I PERMESSI PER MOTIVI DI STUDIO.

REGOLAMENTO SULL'ORDINAMENTO DEGLI UFFICI E DEI SERVIZI - ALLEGATO D - I PERMESSI PER MOTIVI DI STUDIO. REGOLAMENTO SULL'ORDINAMENTO DEGLI UFFICI E DEI SERVIZI - ALLEGATO D - I PERMESSI PER MOTIVI DI STUDIO. mod. RegolamentoEnte.dot Versione 3.10 del 25.10.2011 PAG.1 DI 6 INDICE SISTEMATICO Art.1 - Criteri

Dettagli

Elenco degli indirizzi e dei recapiti degli Archivi di Ente locale della provincia di Venezia

Elenco degli indirizzi e dei recapiti degli Archivi di Ente locale della provincia di Venezia Elenco degli indirizzi e dei recapiti degli Archivi di Ente locale della provincia di Venezia ARCHIVIO DELLA PROVINCIA DI VENEZIA Indirizzo: Via Catene 95-30175 Marghera Tel.: 041.2529801 789-788 Fax:

Dettagli

IL DIRIGENTE del SETTORE 02 RISORSE E INNOVAZIONE RENDE NOTO

IL DIRIGENTE del SETTORE 02 RISORSE E INNOVAZIONE RENDE NOTO AVVISO DI MOBILITA ESTERNA VOLONTARIA PER LA COPERTURA DI POSTI DI ESECUTORE SCOLASTICO SPECIALIZZATO CON FUNZIONI DI CUOCO - CATEGORIA B1 A PART-TIME E A TEMPO INDETERMINATO AI SENSI DELL ART. 30 DEL

Dettagli

AZIENDA USL ROMA H Borgo Garibaldi,12 00041 Albano Laziale (Roma) Tel. 06 93.27.3839 Fax 06 93.27.3919

AZIENDA USL ROMA H Borgo Garibaldi,12 00041 Albano Laziale (Roma) Tel. 06 93.27.3839 Fax 06 93.27.3919 AZIENDA USL ROMA H Borgo Garibaldi,12 00041 Albano Laziale (Roma) Tel. 06 93.27.3839 Fax 06 93.27.3919 PROT. 79811 DEL 08.11.2010 Oggetto: Avviso per incarichi di docenza nel Master di I livello in Management

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 805 SETTORE Settore Affari Generali - U.A. Comando Polizia Municipale NR. SETTORIALE 38 DEL 31/07/2014

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 805 SETTORE Settore Affari Generali - U.A. Comando Polizia Municipale NR. SETTORIALE 38 DEL 31/07/2014 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 805 SETTORE Settore Affari Generali - U.A. Comando Polizia Municipale NR. SETTORIALE 38 DEL 31/07/2014 OGGETTO: ASTENSIONE FACOLTATIVA DAL LAVORO AI SENSI

Dettagli

Criteri generali di concessione e modalità di utilizzo dei permessi per motivi di studio per l anno 2012.

Criteri generali di concessione e modalità di utilizzo dei permessi per motivi di studio per l anno 2012. Roma 26.10.2011 prot. 0067795 pos. Ai Signori Presidi di Facoltà Ai Direttori di Dipartimento Ai Direttori Biblioteche Centrali di Facoltà Ai Direttori dei Centri Interdip. Interunivers. Ai Direttori Centri

Dettagli

Regione Campania AZIENDA OSPEDALIERA A. CARDARELLI Via A. CARDARELLI, 9 80131 - N A P O L I

Regione Campania AZIENDA OSPEDALIERA A. CARDARELLI Via A. CARDARELLI, 9 80131 - N A P O L I Regione Campania AZIENDA OSPEDALIERA A. CARDARELLI Via A. CARDARELLI, 9 80131 - N A P O L I RIAPERTURA TERMINI AVVISO DI SELEZIONE INTERNA PER TITOLI E COLLOQUIO PER L ATTRIBUZIONE DELLE FUNZIONI DI COORDINAMENTO

Dettagli

AVVISO Si rende noto che codesto Dipartimento, per l'anno accademico 2014/2015, nell ambito del Master di II Livello in Zooantropologia esperienziale: binomio uomo/animale per il lavoro di Pet Therapy

Dettagli

GUIDA OPERATIVA. Comparto Sanità (aree dirigenziali e personale dei livelli) Permessi retribuiti e non retribuiti

GUIDA OPERATIVA. Comparto Sanità (aree dirigenziali e personale dei livelli) Permessi retribuiti e non retribuiti GUIDA OPERATIVA Comparto Sanità (aree dirigenziali e personale dei livelli) Permessi retribuiti e non retribuiti Dicembre 2014 INDICE INTRODUZIONE... 2 PERMESSI PER CONCORSI, ESAMI, AGGIORNAMENTO... 3

Dettagli

Provincia di Venezia Massimo Gattolin, Anna Maria Pastore, Davide Lionello. 29 Giugno 2012

Provincia di Venezia Massimo Gattolin, Anna Maria Pastore, Davide Lionello. 29 Giugno 2012 Dall inventario Base delle Emissioni i i alle potenzialità di sviluppo per i PAES Provincia di Venezia Massimo Gattolin, Anna Maria Pastore, Davide Lionello 29 Giugno 2012 Venezia INDICE DELLA PRESENTAZIONE

Dettagli

AZIENDA ULSS 20 DI VERONA

AZIENDA ULSS 20 DI VERONA AZIENDA ULSS 20 DI VERONA Sede legale: via Valverde n. 42-37122 Verona - tel. 045/8075511 Fax 045/8075640 Deliberazione del Direttore Generale n. 258 del 09/05/2013 Il Direttore Generale dell.azienda U.L.S.S.

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA Policlinico G. Martino Messina

AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA Policlinico G. Martino Messina AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA Policlinico G. Martino Messina Deliberazione del Direttore Generale n 566 del 28.05.2015 A seguito di Proposta n. 499 in data 25/05/2015 U.O.C. Settore Affari Generali

Dettagli

UFFICO SCOLASTICO REGIONALE PER L ABRUZZO L AQUILA

UFFICO SCOLASTICO REGIONALE PER L ABRUZZO L AQUILA UFFICO SCOLASTICO REGIONALE PER L ABRUZZO L AQUILA CONTRATTO COLLETTIVO REGIONALE INTEGRATIVO RELATIVO AI CRITERI PER FRUIZIONE DEI PERMESSI PER IL DIRITTO ALLO STUDIO [Art. 4 -comma 2 lett. a)- CCNL]

Dettagli

U.O.C. PROPONENTE: U.O.C. Atti e Procedimenti Giuridico Amministrativi, Contratti e Convenzioni

U.O.C. PROPONENTE: U.O.C. Atti e Procedimenti Giuridico Amministrativi, Contratti e Convenzioni + DETERMINAZIONE numero U.O.C. PROPONENTE: U.O.C. Atti e Procedimenti Giuridico Amministrativi, Contratti e Convenzioni Oggetto: Dipendente Sig.ra Sferrazza Silvia, C.p.s. Infermiere - autorizzazione a

Dettagli

Azienda Regionale per il Diritto allo Studio Universitario della Toscana

Azienda Regionale per il Diritto allo Studio Universitario della Toscana Azienda Regionale per il Diritto allo Studio Universitario della Toscana Legge Regionale 26 luglio 2002, n. 32 e ss.mm. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N 320/15 del 15/10/2015 Oggetto: LIQUIDAZIONE DEI CONTRIBUTI

Dettagli

Avviso pubblico di mobilità regionale per personale di comparto profili diversi.

Avviso pubblico di mobilità regionale per personale di comparto profili diversi. ASL TA Avviso pubblico di mobilità regionale per personale di comparto profili diversi. IL DIRETTORE GENERALE In esecuzione della deliberazione n. 802 del 19/03/2012, è stato disposto di: revocare il provvedimento

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE INTERNA PER CONFERIMENTO INCARICO DI RESPONSABILE DI POSIZIONE ORGANIZZATIVA

AVVISO DI SELEZIONE INTERNA PER CONFERIMENTO INCARICO DI RESPONSABILE DI POSIZIONE ORGANIZZATIVA Regione Campania AZIENDA OSPEDALIERA A. CARDARELLI Via A. CARDARELLI, 9 80131 - N A P O L I AVVISO DI SELEZIONE INTERNA PER CONFERIMENTO INCARICO DI RESPONSABILE DI POSIZIONE ORGANIZZATIVA Ai sensi del

Dettagli

Le Delegazioni di Parte pubblica e di Parte sindacale. premesso che

Le Delegazioni di Parte pubblica e di Parte sindacale. premesso che CONTRATTO INTEGRATIVO del 14.11.2003 IN MATERIA DI 150 ORE DIRITTO ALLO STUDIO decorrente dall anno 2004 (ai sensi dell art. 3- comma 7- del DPR 23.8.88, n. 395 e dell art. 9 del DPR 3.8.90 n. 319) Le

Dettagli

n. Provincia di Ferrara del 119 15-04-2014

n. Provincia di Ferrara del 119 15-04-2014 Argenta Unione Determinazione Ostellato Portomaggiore dei Comuni Valli n. Provincia di Ferrara del 119 15042014 e Delizie SETTORE OGGETTO: anni 3 (tre) Finanze Presa Procedura d atto aperta di esito per

Dettagli

IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI

IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI Testo aggiornato al 29 aprile 2009 Decreto del Presidente del Consiglio dei ministri 25 gennaio 2008 Gazzetta Ufficiale 26 febbraio 2008, n. 48 Recepimento dell accordo 15 novembre 2007, tra il Governo,

Dettagli

(Provincia di Caserta)

(Provincia di Caserta) (Provincia di Caserta) Regolamento comunale per la concessione di contributi ad Enti, Associazioni e Comitati operanti nel campo culturale, della storia, della solidarietà, turistico, sportivo, ricreativo

Dettagli

Il Direttore del Servizio Gestione e Sviluppo Risorse Umane. - Richiamata la deliberazione del Direttore Generale n. 253 del 28 dicembre 2010;

Il Direttore del Servizio Gestione e Sviluppo Risorse Umane. - Richiamata la deliberazione del Direttore Generale n. 253 del 28 dicembre 2010; Servizio Gestione e Sviluppo Risorse Umane Modena, lì 22/01/2014 Decisione n. 36 OGGETTO: Avviso pubblico per l'assegnazione di n. 1 borsa di studio per laureati in Scienze della Comunicazione Pubblica

Dettagli

IL RETTORE DECRETA. Art. 1

IL RETTORE DECRETA. Art. 1 DIREZIONE DEL PERSONALE Direttore Generale: Dott. Riccardo Grasso UNIVERSTITA DI PISA Codice AOO:CLE Num. Prot.: 0002341 / 2013 Data: 21/01/2013 Rep.: Decreti Rettorali Num: 80/2013 IL RETTORE VISTO: lo

Dettagli

L'anno duemilaquattordici, il giorno ventidue del mese di agosto, nel proprio ufficio, IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

L'anno duemilaquattordici, il giorno ventidue del mese di agosto, nel proprio ufficio, IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO C O M U N E D I A L A N N O (PROVINCIA DI PESCARA) DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO AREA AFFARI GENERALI - UFFICIO PERSONALE N. 162 del Reg. Oggetto: PROCEDURA DI MOBILITA, PER TITOLI E COLLOQUIO

Dettagli

IL RETTORE DECRETA. Art. 1

IL RETTORE DECRETA. Art. 1 DIREZIONE DEL PERSONALE Direttore Amministrativo: Dott. Riccardo Grasso D.R. n. 13799 del 30/10/2012 IL RETTORE VISTO: lo Statuto dell'università di Pisa, emanato con D.R. 27 febbraio 2012, n. 2711 e successive

Dettagli

ART. 1 Premessa. ART. 2 - Presupposti per il conferimento degli incarichi

ART. 1 Premessa. ART. 2 - Presupposti per il conferimento degli incarichi Allegato al Decreto del Direttore Generale n. 53.. del 04/02/14 REGOLAMENTO PER L ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO EX ART. 15 SEPTIES DEL D.LGS. 502/92 AREA DIRIGENZA MEDICA E VETERINARIA E AREA DIRIGENZA

Dettagli

ANNO 2010. Bandi. Delibera D.G. n. 3580 del 02/08/2010 : Indizione avviso pubblico per la formulazione di graduatorie

ANNO 2010. Bandi. Delibera D.G. n. 3580 del 02/08/2010 : Indizione avviso pubblico per la formulazione di graduatorie ANNO 2010 Bandi Delibera D.G. n. 1534 del 13/04/2010 : Indizione avviso pubblico per la formulazione di graduatorie triennali per assunzioni a tempo determinato di Dirigente Medico di : 1. Anatomia Patologica

Dettagli

REGOLAMENTO DELLA FORMAZIONE. IRCCS CENTRO S. GIOVANNI DI DIO FATEBENEFRATELLI Brescia

REGOLAMENTO DELLA FORMAZIONE. IRCCS CENTRO S. GIOVANNI DI DIO FATEBENEFRATELLI Brescia REGOLAMENTO DELLA FORMAZIONE IRCCS CENTRO S. GIOVANNI DI DIO FATEBENEFRATELLI Brescia PREMESSA Il presente documento regolamenta in tutti i suoi aspetti la formazione dell IRCCS Centro S. Giovanni di Dio

Dettagli

Competenze e risorse a disposizione di ciascun ufficio ufficio. Comparto sanità

Competenze e risorse a disposizione di ciascun ufficio ufficio. Comparto sanità Competenze e risorse a disposizione di ciascun ufficio ufficio Comparto sanità Struttura n. qualifica 30.09.2013 31.10.2013 30.11.2013 31.12.2013 Direzione Generale Segreteria 2 assistente amministrativo

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA REGIONALE SAN CARLO DI POTENZA

AZIENDA OSPEDALIERA REGIONALE SAN CARLO DI POTENZA Avviso pubblico per titoli e colloquio per assunzioni a tempo determinato in qualità di Dirigente Medico della disciplina di Neonatologia. In esecuzione della deliberazione n. 287 del 31.7.2012, è indetto

Dettagli

Università degli Studi di Sassari III Divisione Studenti

Università degli Studi di Sassari III Divisione Studenti III Divisione Studenti Decreto n. 486-2008 Prot. n. 2670 del 30/07/2008 Anno 2008 Titolo III Classe 2 Fascicolo 2007-III/2.47 IL RETTORE VISTO VISTO lo Statuto dell Università degli Studi di Sassari il

Dettagli

Azienda Regionale per il Diritto allo Studio Universitario della Toscana

Azienda Regionale per il Diritto allo Studio Universitario della Toscana Azienda Regionale per il Diritto allo Studio Universitario della Toscana Legge Regionale 26 luglio 2002, n. 32 e ss.mm. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N 363/15 del 26/11/2015 Oggetto: FINANZIAMENTO TIROCINI

Dettagli

IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO

IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO BANDO 1/2012 AFFISSO IL 18.10.2012 BANDO DI SELEZIONE PER L ASSEGNAZIONE DI 1 (UNA) BORSA DI STUDIO AVENTE AD OGGETTO ATTIVITA DI RICERCA DA SVOLGERSI PRESSO IL DIPARTIMENTO DI SCIENZE MEDICO CHIRURGICHE

Dettagli

AZIENDA ULSS 20 DI VERONA Sede legale: via Valverde n. 42-37122 Verona - tel. 045/8075511 Fax 045/8075640

AZIENDA ULSS 20 DI VERONA Sede legale: via Valverde n. 42-37122 Verona - tel. 045/8075511 Fax 045/8075640 AZIENDA ULSS 20 DI VERONA Sede legale: via Valverde n. 42-37122 Verona - tel. 045/8075511 Fax 045/8075640 TRASMESSA PER L ESECUZIONE A: Deliberazione del Direttore Generale N. 379 del 11/06/2010 UOC SERVIZIO

Dettagli

U.O.C. PROPONENTE: U.O.C. Atti e Procedimenti Giuridico Amministrativi, Contratti e Convenzioni

U.O.C. PROPONENTE: U.O.C. Atti e Procedimenti Giuridico Amministrativi, Contratti e Convenzioni + DETERMINAZIONE numero U.O.C. PROPONENTE: U.O.C. Atti e Procedimenti Giuridico Amministrativi, Contratti e Convenzioni Oggetto: Dipendente Sig.ra Ledda Roberta, C.p.s. Infermiere - Autorizzazione a svolgere

Dettagli

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE. n. 825 del 11-11-2014 O G G E T T O

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE. n. 825 del 11-11-2014 O G G E T T O REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE n. 825 del 11-11-2014 O G G E T T O Rinnovo convenzione con la Scuola di Psicoterapia Cognitiva s.r.l. di Roma per lo

Dettagli

Estensore. Il Direttore della U.o.c.

Estensore. Il Direttore della U.o.c. DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Numero data Oggetto: Artt. 25 e 26 CCNL 2002/2005 - Area della Dirigenza Medica - Verifica e valutazione dei dirigenti medici Dott.ssa Daniela Bosco, Dirigente Medico

Dettagli

REGOLAMENTO DIRITTO ALLO STUDIO

REGOLAMENTO DIRITTO ALLO STUDIO UO Formazione e Qualità P.zza Santa Maria Pietà 5-00135 Roma tel. 06 33062832, fax 063062785 REGOLMENTO DIRITTO LLO STUDIO (rt. 22 CNNL 20.09.2001 D.P.R. 384/90 D.P.R. 395/98) Il presente regolamento si

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 180 DEL 27/02/2014

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 180 DEL 27/02/2014 AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 180 DEL 27/02/2014 OGGETTO: APPROVAZIONE DEGLI ATTI E RATIFICA

Dettagli

AZIENDA USL RIETI A V V I S O

AZIENDA USL RIETI A V V I S O AZIENDA USL RIETI Visto il comma 6 dell art. 7 del D.L.vo 30 marzo 2001 n. 165 e s.m.i. che consente alle amministrazioni pubbliche, qualora non possano farvi fronte con il personale in servizio, di conferire

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 317 DEL 28/12/2012 Oggetto: Art.15 septies co.1 D.Lgs.502/92 e ss.mm.ii. Rinnovo incarico di lavoro subordinato a tempo determinato di Dirigente Medico disciplina

Dettagli

COMUNICATO N. 0234. Oggetto: PERMESSI RETRIBUITI DIRITTO ALLO STUDIO ANNO SOLARE 2016.

COMUNICATO N. 0234. Oggetto: PERMESSI RETRIBUITI DIRITTO ALLO STUDIO ANNO SOLARE 2016. COMUNICATO N. 0234 A TUTTI I DOCENTI AL PERSONALE A.T.A. Oggetto: PERMESSI RETRIBUITI DIRITTO ALLO STUDIO ANNO SOLARE 2016. Si fa presente che il 15 novembre 2015 scade, per il Personale docente, educativo

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DEL U.O.C. SERVIZIO PERSONALE

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DEL U.O.C. SERVIZIO PERSONALE 36016 Thiene (VI) N. 39/2014 DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DEL U.O.C. SERVIZIO PERSONALE In data: 02/04/2014 OGGETTO UFFICIO GIURIDICO Dott.ssa Angela GRANDIS Conferimento di n. 1 Borsa di Studio a favore

Dettagli

COMUNE DI IMPRUNETA PROVINCIA DI FIRENZE. N. 67 del registro delle deliberazioni del 15/06/2010

COMUNE DI IMPRUNETA PROVINCIA DI FIRENZE. N. 67 del registro delle deliberazioni del 15/06/2010 N. 67 del registro delle deliberazioni del 15/06/2010 GIUNTA COMUNALE OGGETTO: INTEGRAZIONE AL REGOLAMENTO GENERALE SULL ORDINAMENTO DEI SERVIZI E DEGLI UFFICI. DISPOSIZIONI SULL ACCESSO AL PUBBLICO IMPIEGO.

Dettagli

FEDERAZIONE GILDA UNAMS

FEDERAZIONE GILDA UNAMS ISTRUZIONI PER L ANNO SCOLASTICO 2011 2012 Secondo le Istruzioni e indicazioni operative in materia di supplenze al personale docente, educativo ed A.T.A. a cura di Laura Razzano Innanzitutto raccomando

Dettagli