INFORMAZIONI DI BASE SUL PROGETTO E LA CONFERENZA

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "INFORMAZIONI DI BASE SUL PROGETTO E LA CONFERENZA"

Transcript

1 Sostenere l'integrazione dei giovani lavoratori nei settori europei della metallurgia, dei trasporti, dell'alimentazione, dei servizi, dell'edilizia e del legno (nel quadro dell agenda sociale dell UE) maggio Cavtat Dubrovnik (Croazia) INFORMAZIONI DI BASE SUL PROGETTO E LA CONFERENZA Nel quadro del mercato del lavoro in Europa, l'integrazione e l'inclusione dei giovani lavoratori ha guadagnato maggiore attenzione da parte dei decisori politici europei e dei sindacati. La complessa situazione giuridica a livello comunitario e negli Stati membri da una parte - dove abbiamo differenti direttive europee, legislazioni nazionali, contratti collettivi e politiche che regolano il mercato del lavoro giovanile - e l'elevato tasso di disoccupazione e la precarietà del lavoro tra i giovani lavoratori dall'altra, rende difficile ai sindacati difendere in modo adeguato gli interessi dei giovani lavoratori e la loro integrazione nelle strutture esistenti. Inoltre, per diversi motivi, i giovani lavoratori sono spesso restii a integrarsi in una struttura sindacale e talvolta sono persino ignari del sostegno che possono ricevere da queste organizzazioni. Nonostante tutto, i sindacati sono fortemente impegnati a contribuire a una crescita economica sostenibile e globale con alti livelli di occupazione, produttività e coesione sociale per tutti i lavoratori, inclusi i giovani. Ma per rappresentarli nel modo migliore possibile, è indispensabile che i sindacati rispecchino appieno le preoccupazioni e le esigenze dei giovani lavoratori attraverso la loro integrazione e un coinvolgimento attivo. Il progetto Sostenere l'integrazione dei giovani lavoratori nei settori europei della metallurgia, dei trasporti, dell'alimentazione, dei servizi, dell'edilizia e del legno si propone di sostenere gli sforzi dei sindacati nazionali per attrarre e integrare giovani lavoratori nelle loro strutture, coinvolgendoli nei processi decisionali.

2 Alla Conferenza Europea della Gioventù saranno organizzati 6 workshop interattivi - suddivisi in due sessioni - per offrire ai partecipanti l'opportunità di discutere in gruppi ristretti in merito alle loro esperienze su: SESSIONE 1: 1. Rendere più interessanti i sindacati per i giovani nell'ue; 2. Concepire modi di comunicazione innovativi attraverso le nuove tecnologie e i social network; 3. Reclutare giovani lavoratori nei sindacati; SESSIONE 2: 4. Nuove tecniche di mobilitazione; 5. Necessità dei giovani lavoratori: verso un sostegno più rappresentativo dei sindacati; 6. Migliorare il ruolo dei giovani nelle strutture sindacali. È importante sottolineare che tutte le informazioni raccolte durante i vari dibattiti saranno utilizzate per finalizzare un "Manuale delle migliori prassi" destinato a integrare i giovani lavoratori nei sindacati. Questo strumento sarà distribuito successivamente ai sindacati a livello nazionale. Ricordiamo che alcuni lavori della conferenza e dei workshop potrebbero essere filmati, con inclusi scatti fotografici in sala.

3 Conferenza Europea della Gioventù Sostenere l'integrazione dei giovani lavoratori nei settori europei della metallurgia, dei trasporti, dell'alimentazione, dei servizi, dell'edilizia e del legno (nel quadro dell agenda sociale dell UE) Sede: Hotel Croatia Cavtat (Croazia, aeroporto di Dubrovnik) Date: dal 13 al 15 maggio 2015 Lingue: croato, serbo, tedesco, inglese, francese, italiano e spagnolo Mercoledì 13 maggio 2015 Arrivo dei partecipanti (sarà organizzato un servizio di navetta per trasferire i partecipanti dall'aeroporto di Dubrovnik all'hotel) 19:00 Cocktail di benvenuto e cena con tutti i partecipanti Giovedì 14 maggio :00 8:45 Registrazione degli ospiti La conferenza inizierà all'ora stabilita, raccomandiamo pertanto la puntualità! 9:00 Cenno di benvenuto Mladen Novosel, Presidente UATUC Danijel Leš, Presidente sezione giovanile UATUC Interventi introduttivi Salvatore Marra, Presidente comitato giovanile CES - da confermare Max Uebe, Capo unità. Occupazione giovanile, imprenditorialità e microfinanza. Commissione europea - da confermare

4 9:30 1a sessione: Presentazione della relazione Recenti sviluppi politici relativi alla quota di popolazione non occupata né inserita in un percorso di istruzione o di formazione (NEET) Anna Ludwinek, Eurofound - da confermare 10:00 2a sessione: Lezioni dalla crisi: quali sono le nuove proposte del Forum Europeo della Gioventù Johanna Nyman, Presidente del Forum Europeo della Gioventù - da confermare 10:30 Pausa caffè 11:00 3a sessione: Tavola rotonda Cosa potrebbe e dovrebbe essere fatto per aumentare il tasso di occupazione tra i giovani lavoratori Moderatore: Evelin Toth Membri del panel: Max Uebe - Commissione europea Daniel Carlstedt - Vicepresidente, UNI Europa Giovani Radmila Jolić Presidente della Sezione Giovanile del Sindacato dei Lavoratori del Metallo della Vojvodina Evelin Regner - Gruppo Alleanza progressista dei Socialisti e dei Democratici del Parlamento europeo - da confermare Karima Delli Gruppo Verdi/Alleanza libera europea del Parlamento europeo 12:30 Pranzo con tutti i partecipanti 14:00 Tre workshop tematici Breve presentazione seguita da un dibattito aperto tra i partecipanti su 2/3 questioni chiave. 15:30 Pausa caffè Ciascun partecipante dovrà scegliere un workshop Parte I: Attrarre e integrare i giovani nei sindacati Workshop 1. Rendere più interessanti i sindacati per i giovani nell'ue Moderatore: Patti Janega - da confermare Workshop 2. Concepire modi di comunicazione innovativi attraverso le nuove tecnologie e i social network Moderatore: Konstantinos Spatiotis - da confermare Workshop 3. Reclutare giovani lavoratori nei sindacati Moderatore: Evelin Toth

5 16:00 Tre workshop tematici Breve presentazione seguita da un dibattito aperto tra i partecipanti su 2/3 questioni chiave. Ciascun partecipante dovrà scegliere un workshop Parte II: Rappresentare i giovani lavoratori e rendere efficace la loro azione all'interno delle strutture sindacali Workshop 1. Nuove tecniche di mobilitazione Moderatore: Guillaume Durivaux - da confermare Workshop 2. Necessità dei giovani lavoratori: verso un sostegno più rappresentativo dei sindacati Moderatore: Willy de Backer - da confermare Workshop 3. Migliorare il ruolo dei giovani nelle strutture sindacali Moderatore: Alana Dave - da confermare 17:30 Fine della prima giornata 19:00 Cena con tutti i partecipanti Venerdì 15 maggio :00 1a sessione: Sindacati e giovani lavoratori: rinnovare i percorsi di coinvolgimento, partecipazione e organizzazione Presentazione dei risultati dei 6 workshop da parte dei relatori. Seguirà un dibattito aperto tra i partecipanti. 10:30 Pausa caffè 11:00 Dalla teoria all'azione: organizzare campagne, parlare in pubblico, casi di studio Sessioni interattive per imparare a organizzare campagne, parlare in pubblico e confrontarsi con datori di lavoro e imprese 12:30 Conclusione della conferenza e pranzo Partenza degli ospiti (sarà organizzato un servizio di navetta per trasferire i partecipanti dall'hotel all'aeroporto di Dubrovnik)

6 con il sostegno finanziario della Commissione europea Sostenere l'integrazione dei giovani lavoratori nei settori europei della metallurgia, dei trasporti, dell'alimentazione, dei servizi, dell'edilizia e del legno (nel quadro dell agenda sociale dell UE) maggio Cavtat Dubrovnik (Croazia) INFORMAZIONI PRATICHE DATE L'arrivo dei partecipanti è previsto per mercoledì 13 maggio 2015 (check-in in hotel a partire dalle ore 14:00). La conferenza si concluderà venerdì 15 maggio 2015 dopo il pranzo, che sarà servito alle ore 13:00. HOTEL E SEDE DELLA CONFERENZA Hotel Croatia Frankopanska Cavtat Tel.: +385 (0) TRASFERIMENTO TRA L'AEROPORTO DI DUBROVNIK E L'HOTEL Sarà organizzato un servizio di navetta per trasferire i partecipanti dall'aeroporto di Dubrovnik all'hotel e viceversa. Ricordiamo che eventuali cambiamenti dell'orario di volo devono essere comunicati per tempo in modo da consentire agli organizzatori di rimodulare il servizio di navetta. INTERPRETARIATO Un servizio di interpretariato sarà fornito in inglese, francese, tedesco, italiano, spagnolo, croato e serbo. ELENCO DEI PARTECIPANTI La registrazione dei partecipanti avrà luogo giovedì 14 maggio 2015 dalle ore 8:00 alle ore 8:45. Tutti i partecipanti sono tenuti a firmare il registro delle presenze al momento della registrazione. EFBWW-FETBB : Banca: ING 1050 Bruxelles n Rue de l hôpital 31, boîte 1 (12 piano) Fax: IBAN: BE B Bruxelles BIC: BBRUBEBB N. registro imprese

7 SISTEMAZIONE ALBERGHIERA La sistemazione alberghiera in camera singola per un massimo di due giorni con trattamento di pensione completa sarà a carico degli organizzatori. Nessun'altra spesa sarà a carico degli organizzatori. La FETBB si occuperà delle prenotazioni alberghiere e del relativo pagamento come da informativa riportata sul modulo d'iscrizione. RIMBORSO DELLE SPESE DI VIAGGIO Ricordiamo che l'importo massimo rimborsato per le spese di viaggio ammonta a 350 euro. Qualora le spese di viaggio dovessero superare tale importo, si prega di contattare la ETF all'indirizzo per richiedere l'approvazione. Al momento della registrazione, tutti i partecipanti riceveranno un modulo di rimborso da compilare correttamente in ogni sua parte e da ritornare agli organizzatori dopo la conferenza. Per tutti i costi e le spese riportati nel modulo (treno, aereo, bus, tram, metro, ecc.) gli originali dei giustificativi dovranno pervenire al Segretariato FETBB a Bruxelles non oltre le due settimane successive alla conferenza. Le note spese che perverranno oltre tale termine non saranno prese in considerazione. La FETBB rimborserà le spese di viaggio secondo i seguenti criteri: Per i viaggi in aereo, autorizzati solo per distanze superiori a 800 km ( ) o in caso di sorvolo del mare, le spese saranno rimborsate sulla base della tariffa meno costosa disponibile al momento dell invito (business class e/o tariffe più alte non saranno rimborsate). Chi viaggia in aereo è tenuto a trasmettere la copia dell'originale del biglietto aereo e le carte d imbarco! I viaggi in treno saranno rimborsati sulla base del percorso più breve e meno costoso in prima classe. Per i viaggi in auto sarà rimborsato l equivalente del costo di un biglietto di andata e ritorno in treno in prima classe. Allegare un documento giustificativo emesso dalla stazione ferroviaria di competenza indicante il prezzo di tale biglietto. Le spese di parcheggio non sono rimborsabili. N.B.: Le spese di taxi non saranno rimborsate. VALUTA La kuna croata (kn) è la valuta della Croazia. 1 euro è pari a circa 7,7 kune croate. È possibile ritirare valuta locale presso qualsiasi sportello automatico o in un ufficio di cambio. Ricordiamo che alcuni negozi/bar accettano pagamenti in euro, ma non sono obbligati ad accettare pagamenti in euro o in altre valute. PROGRAMMA Per maggiori informazioni, si prega di contattare il Segretariato FETBB. Tel.: +32 (0) Fax: +32 (0) EFBWW-FETBB : Banca: ING 1050 Bruxelles n Rue de l hôpital 31, boîte 1 (12 piano) Fax: IBAN: BE B Bruxelles BIC: BBRUBEBB N. registro imprese

Prot. 1271 Roma, 17 Febbraio 2009

Prot. 1271 Roma, 17 Febbraio 2009 Prot. 1271 Roma, 17 Febbraio 2009 Ai Sigg. Presidenti delle Associazioni Cronometristi Ai Sigg. Consiglieri Federali Ai Sigg. Presidenti dei Comitati Regionali Ai Sigg. Delegati Provinciali con funzioni

Dettagli

Primo Forum parlamentare Italia-America Latina e Caraibi

Primo Forum parlamentare Italia-America Latina e Caraibi Primo Forum parlamentare Italia-America Latina e Caraibi Roma-Milano, 5-7 ottobre 2015 Aggiornato al 18.06.15 DATA E LUOGO Dal 5 al 7 ottobre 2015 Il Parlamento italiano ospiterà il Primo Forum parlamentare

Dettagli

Comune di San Giuliano Terme Assessorato alle Pari Opportunità. Ente Parco Migliarino San Rossore Massaciuccoli

Comune di San Giuliano Terme Assessorato alle Pari Opportunità. Ente Parco Migliarino San Rossore Massaciuccoli Comune di San Giuliano Terme Assessorato alle Pari Opportunità Ente Parco Migliarino San Rossore Massaciuccoli Buonasera, La ringrazio a nome dell Assessora Dini Fortunata e di tutta l organizzazione del

Dettagli

EUROPEAN ATHLETICS COACHES ASSOCIATION COMUNE DI ABANO TERME

EUROPEAN ATHLETICS COACHES ASSOCIATION COMUNE DI ABANO TERME FEDERAZIONE ITALIANA DI ATLETICA LEGGERA Centro Studi & Ricerche EUROPEAN ATHLETICS COACHES ASSOCIATION COMUNE DI ABANO TERME ALLENARE NEL 21 SECOLO CONGRESSO EACA 2004 European Athletic Coaches Association

Dettagli

Istituto di Scienze Umane e Sociali

Istituto di Scienze Umane e Sociali Istituto di Scienze Umane e Sociali Linee guida per le attività fuori sede degli allievi: richiesta di autorizzazione e di contributi Gli allievi dei corsi di perfezionamento possono richiedere alla Scuola

Dettagli

Alle AVIS Regionali e/o Equiparate

Alle AVIS Regionali e/o Equiparate Milano, 9 novembre 2009 prot. 09\01255 Alle AVIS Regionali e/o Equiparate e p.c. Al Segretario Generale AVIS Renato Mattivi A i componenti dell Area Politiche Giovanili: Sig. Luigi Foschi Consigliere Nazionale

Dettagli

Scon-PO-0051-003 Allegato. Policy Trasferte. Elaborato ORG Alessia Polinari. Verificato. Alessia Polinari. Sistema Organizzativo

Scon-PO-0051-003 Allegato. Policy Trasferte. Elaborato ORG Alessia Polinari. Verificato. Alessia Polinari. Sistema Organizzativo Scon-PO-0051-003 Allegato Elaborato ORG Alessia Polinari Verificato Sistema Organizzativo ORG Alessia Polinari Verificato Sistema Qualità QUA n.a. Approvato Owner AD Decorrenza 01.06.2005 www.sviluppoitalia.it

Dettagli

Associazione Italiana Trattamenti superficiali Alluminio. Cameri, lì 01/08/2014. A tutti i soci CIRCOLARE N. 18/14

Associazione Italiana Trattamenti superficiali Alluminio. Cameri, lì 01/08/2014. A tutti i soci CIRCOLARE N. 18/14 Associazione Italiana Trattamenti superficiali Alluminio 28062 Cameri (Novara) Via Privata Ragni 13/15 tel. 0321 644195, fax 0321 517937 - C. F. 94022810033 website: www.aital.eu, E-Mail: info@aital.eu

Dettagli

Conferenza Europea Ancona 21-22 aprile 2008 Teatro delle Muse Programma provvisorio

Conferenza Europea Ancona 21-22 aprile 2008 Teatro delle Muse Programma provvisorio Conferenza Europea Ancona 21-22 aprile 2008 Teatro delle Muse Programma provvisorio ERAP ANCONA Energia sostenibile e alloggio sociale L impegno degli operatori contro l impoverimento delle famiglie Il

Dettagli

MotivAzione: dalla scelta del dono all impegno associativo

MotivAzione: dalla scelta del dono all impegno associativo Alle AVIS Regionali e/o equiparate Alle AVIS Provinciali e/o equiparate Alla Consulta Nazionale AVIS Giovani e p.c. Al Presidente Nazionale AVIS Al Segretario Generale AVIS Ai componenti Area Politiche

Dettagli

RIUNIONE DEI PRESIDENTI DELLE COMMISSIONI COMPETENTI IN MATERIA DI DIRITTI FONDAMENTALI

RIUNIONE DEI PRESIDENTI DELLE COMMISSIONI COMPETENTI IN MATERIA DI DIRITTI FONDAMENTALI Udvalget for Udlændinge- og Integrationspolitik 2013-14 UUI Alm.del Bilag 121 Offentligt RIUNIONE DEI PRESIDENTI DELLE COMMISSIONI COMPETENTI IN MATERIA DI DIRITTI FONDAMENTALI Roma, 13-14 ottobre 2014

Dettagli

Oggetto: Convocazione Consulta Avis Giovani, Milano 19 e 20 Gennaio 2013 -

Oggetto: Convocazione Consulta Avis Giovani, Milano 19 e 20 Gennaio 2013 - Alle Avis Regionali e/o Equiparate Ai Componenti della Consulta Nazionale Giovani e. p. c. Il Presidente AVIS Vincenzo Saturni Al Segretario Generale AVIS Renato Mattivi Loro Sedi Milano, 18 dicembre 2012

Dettagli

I giovani vulnerabili: assistenza e sostegno nella fase di transizione verso l età adulta

I giovani vulnerabili: assistenza e sostegno nella fase di transizione verso l età adulta I giovani vulnerabili: assistenza e sostegno nella fase di transizione verso l età adulta Seminario di primavera Hotel Eurostars Aeterna, Roma 10-11 maggio 2012 ESN è un network europeo indipendente per

Dettagli

ORGANIZZAZIONE LOGISTICA SEDE E REGOLAMENTO. Network Training

ORGANIZZAZIONE LOGISTICA SEDE E REGOLAMENTO. Network Training ORGANIZZAZIONE LOGISTICA SEDE E REGOLAMENTO Network Training Regolamento Orario dei corsi L'orario generalmente applicato è dalle ore 9,30 alle ore 17,30 per il primo giorno di corso, e dalle ore 9,00

Dettagli

Seminario di Formazione e Aggiornamento

Seminario di Formazione e Aggiornamento a: Referenti dei PL della rete nazionale italiana Eurodesk / Loro sedi da: Eurodesk Italy / Presidenza Nazionale oggetto: Seminario di Formazione/Aggiornamento e Riunione di Coordinamento semestrale della

Dettagli

PROGRAMMA ERASMUS + AZIONE CHIAVE 1 (KA1)- ISTRUZIONE SUPERIORE VADEMECUM

PROGRAMMA ERASMUS + AZIONE CHIAVE 1 (KA1)- ISTRUZIONE SUPERIORE VADEMECUM MOBILITA INDIVIDUALE DEL PERSONALE PER FORMAZIONE PROGRAMMA ERASMUS + AZIONE CHIAVE 1 (KA1)- ISTRUZIONE SUPERIORE VADEMECUM Si riportano i seguenti adempimenti necessari ai fini della mobilità per formazione

Dettagli

Contenuti, strategie didattiche e strumenti per il LABORATORIO SERVIZI di ACCOGLIENZA TURISTICA"

Contenuti, strategie didattiche e strumenti per il LABORATORIO SERVIZI di ACCOGLIENZA TURISTICA CORSO DI FORMAZIONE DOCENTI DI LABORATORIO DI SERVIZI DI ACCOGLIENZA TURISTICA Contenuti, strategie didattiche e strumenti per il LABORATORIO SERVIZI di ACCOGLIENZA TURISTICA" VIBO VALENTIA, 9 e 10 Aprile

Dettagli

ORGANIZZAZIONE e LOGISTICA DI GARA:

ORGANIZZAZIONE e LOGISTICA DI GARA: Padova, 19 ottobre 2015 Alla Federazione Ginnastica d Italia Al Settore Tecnico Roma Ai Comitati Regionali FGI Alle Società interessate Oggetto: 4 prova CAMPIONATO NAZIONALE DI GINNASTICA RITMICA 4 PROVA

Dettagli

2 pasti per le missioni superiori alle 12 ore Spese alimentari qualora lo scontrino non riporti la descrizione dell alimento acquistato.

2 pasti per le missioni superiori alle 12 ore Spese alimentari qualora lo scontrino non riporti la descrizione dell alimento acquistato. 1 pasto per missioni non inferiori alle 8 ore Missioni svolte nel comune del proprio domicilio o presso la sede di servizio. (Art 3 lett. b) l. 836/1973) 2 pasti per le missioni superiori alle 12 ore Spese

Dettagli

Dubrovnik 2015. dal 26 al 29 Marzo

Dubrovnik 2015. dal 26 al 29 Marzo Dubrovnik 2015. dal 26 al 29 Marzo Cari amici, Siamo lieti di invitarvi alla 12 Fiera mediterranea dei cibi ed imprenditori ecologici e delle erbe medicinali che anche quest'anno sarà organizzata dalla

Dettagli

Alle radici del Lean Thinking. Executive journey

Alle radici del Lean Thinking. Executive journey Alle radici del Lean Thinking Executive journey Viaggio studio in Giappone con visite a Toyota e ad altre aziende eccellenti 26 ottobre 3 Novembre 2013 Obiettivi del viaggio In un periodo di turbolenza

Dettagli

ROTARY INTERNATIONAL REGOLAMENTO VIAGGI E RESOCONTO SPESE LUGLIO 2013

ROTARY INTERNATIONAL REGOLAMENTO VIAGGI E RESOCONTO SPESE LUGLIO 2013 ROTARY INTERNATIONAL REGOLAMENTO VIAGGI E RESOCONTO SPESE LUGLIO 2013 SCOPO Il Rotary International Travel Service (RITS) ha lo scopo di offrire servizi sicuri ed economici a chiunque viaggi a spese del

Dettagli

REGOLAMENTO DEL PERSONALE CONSORTILE

REGOLAMENTO DEL PERSONALE CONSORTILE REGOLAMENTO DEL PERSONALE CONSORTILE Approvato con delibera del Consiglio di Amministrazione n. 15 del 28 marzo 2011 1 Art. 1 - Oggetto del Regolamento 1. Il presente regolamento, in attuazione dello Statuto

Dettagli

CORSI TEORICI AVANZATI

CORSI TEORICI AVANZATI CORSI TEORICI AVANZATI INFORMAZIONI GENERALI I Corsi fanno parte integrante del Piano Formativo ECM 2015, presentato all Age.na.s. (AgenziaNazionale per i Servizi Nazionali Regionali) e alla Commissione

Dettagli

Prot. 2438/SN Pescara, 26 settembre 2011 Tot. Pag. 5 Alle DITTE INTERESSATE / LORO SEDI

Prot. 2438/SN Pescara, 26 settembre 2011 Tot. Pag. 5 Alle DITTE INTERESSATE / LORO SEDI Prot. 2438/SN Pescara, 26 settembre 2011 Tot. Pag. 5 Alle DITTE INTERESSATE / LORO SEDI Spett.le Ditta, il Centro Estero Abruzzo organizza, in collaborazione con la Regione Abruzzo - Direzione Sviluppo

Dettagli

Prot.n. 5409/CIFI/32 Partita IVA 00929941003 VIAGGIO SOCIALE NEGLI STATI UNITI

Prot.n. 5409/CIFI/32 Partita IVA 00929941003 VIAGGIO SOCIALE NEGLI STATI UNITI Via GIOLITTI, 48 00185 ROMA Roma, 07.02.2008 Tel. 06/4882129 06/4742986 Prot.n. 5409/CIFI/32 Partita IVA 00929941003 www.cifi.it cifi@mclink.it A TUTTI I SOCI DEL CIFI LORO SEDI VIAGGIO SOCIALE NEGLI STATI

Dettagli

CECODHAS HOUSING EUROPE Conferenza. Brescia Centro Congressi Camera di Commercio. Via Einaudi 23

CECODHAS HOUSING EUROPE Conferenza. Brescia Centro Congressi Camera di Commercio. Via Einaudi 23 CECODHAS HOUSING EUROPE Conferenza Brescia Centro Congressi Camera di Commercio. Via Einaudi 23 CONFERENZA 18 Maggio 2010 VIVERE IL FUTURO Città sostenibili e politiche di coesione dopo il 2013 9.30 10.15

Dettagli

XIV MEETING NAZIONALE GIOVANI FIDAS 15-16-17 MARZO 2013 TORINO HOTEL HOLIDAY INN

XIV MEETING NAZIONALE GIOVANI FIDAS 15-16-17 MARZO 2013 TORINO HOTEL HOLIDAY INN XIV MEETING NAZIONALE GIOVANI FIDAS 15-16-17 MARZO 2013 TORINO HOTEL HOLIDAY INN VENERDI 15 MARZO Hotel Holiday Inn 14.00 Arrivo e registrazione dei partecipanti 15.00 Apertura meeting - Saluto dell associazione

Dettagli

Giacobbe Braccio ENEA, C.R. Trisaia

Giacobbe Braccio ENEA, C.R. Trisaia SCHEDA DI ADESIONE Il convegno è gratuito, per partecipare è sufficiente inviare la presente scheda di iscrizione a CTI Energia Ambiente tramite fax al numero: 02.266.265.50 o all indirizzo e-mail: benzi@cti2000.it

Dettagli

Europe in Action 2015 Disabilità intellettiva: Auto-rappresentanza e famiglie

Europe in Action 2015 Disabilità intellettiva: Auto-rappresentanza e famiglie Europe in Action 2015 Disabilità intellettiva: Auto-rappresentanza e famiglie 21-22 maggio 2015 Roma, Italia Inclusion Europe ed Anffas stanno organizzando la conferenza europea Europe in Action. Nella

Dettagli

MiCo Milano Congressi COME RAGGIUNGERE CARTE 2013

MiCo Milano Congressi COME RAGGIUNGERE CARTE 2013 CARTE 2013 - la Conference&Expo dell Associazione Bancaria Italiana e del Consorzio BANCOMAT - dedicata alle payment card e agli altri servizi di pagamento innovativi ed elettronici, si svolgerà a Milano

Dettagli

ORGANO DI COORDINAMENTO R.S.A. BANCA NAZIONALE DEL LAVORO Segreteria Centrale

ORGANO DI COORDINAMENTO R.S.A. BANCA NAZIONALE DEL LAVORO Segreteria Centrale ORGANO DI COORDINAMENTO R.S.A. BANCA NAZIONALE DEL LAVORO Segreteria Centrale Oggetto: convocazione Organo di Coordinamento Ai Segretari delle R.S. A. costituite presso la BANCA NAZIONALE DEL LAVORO Loro

Dettagli

FEDERAZIONE AUTONOMA BANCARI ITALIANI

FEDERAZIONE AUTONOMA BANCARI ITALIANI SEGRETERIA NAZIONALE 00198 ROMA VIA TEVERE, 46 TEL. 06.84.15.751/2/3/4 FAX 06.85.59.220 06.85.52.275 SITO INTERNET: www.fabi.it E-MAIL: federazione@fabi.it FEDERAZIONE AUTONOMA BANCARI ITALIANI Ai Sindacati

Dettagli

LLP - Lifelong Learning Programme Settore Erasmus Azione Teaching Staff (STA) Anno Accademico 2012/2013 VADEMECUM

LLP - Lifelong Learning Programme Settore Erasmus Azione Teaching Staff (STA) Anno Accademico 2012/2013 VADEMECUM LLP - Lifelong Learning Programme Settore Erasmus Azione Teaching Staff (STA) Anno Accademico 2012/2013 VADEMECUM Si riportano i seguenti adempimenti necessari ai fini della mobilità dei docenti per attività

Dettagli

A.A. 2010/2011 PRIMA DELLA PARTENZA:

A.A. 2010/2011 PRIMA DELLA PARTENZA: VADEMECUM/ISTRUZIONI PER IL TIROCINANTE BORSE DI TIROCINIO FORMATIVO ALL ESTERO E IN ITALIA CORSO DI LAUREA TRIENNALE MEDIAZIONE LINGUISTICA E CULTURALE E LINGUA E CULTURA ITALIANA SCUOLA DI SPECIALIZZAZIONE

Dettagli

COMUNICATO GARE N 4/13

COMUNICATO GARE N 4/13 Roma, 11 ottobre 2012 A TUTTI GLI INTERESSATI - LORO INDIRIZZI - COMUNICATO GARE N 4/13 OGGETTO: 1 prova Nazionale Giovani alle 6 specialità Rimini 27/28 ottobre 2012 Orario gara Sabato 27 ottobre Domenica

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI PER CONTRATTI VIAGGI-STUDIO.

CONDIZIONI GENERALI PER CONTRATTI VIAGGI-STUDIO. CONDIZIONI GENERALI PER CONTRATTI VIAGGI-STUDIO. ORGANIZZATORE-NORME APPLICABILI: IL PACCHETTO TURISTICO OGGETTO DEL CONTRATTO E' ORGANIZZATO DA ATTICA VIAGGI S.R.L. RIVIERA MATTEOTTI 5 ADRIA (RO) - AUT.

Dettagli

ROMA, 14-15 LUGLIO 2014

ROMA, 14-15 LUGLIO 2014 CORSO DI FORMAZIONE OBIETTIVO EUROPA srl ERASMUS+, EUROPA PER I CITTADINI, PROGRESS: I FONDI EUROPEI 2014-2020 PER GLI ENTI NO PROFIT Linee guida e strumenti operativi per presentare proposte vincenti

Dettagli

TRAVEL & EXPENSES POLICY

TRAVEL & EXPENSES POLICY TRAVEL & EXPENSES POLICY Pag. 16 di 16 TRAVEL & EXPENSES POLICY Redatta Verificata Approvata Distribuita DIREZIONE DIRETTORE CDA DIREZIONE Versione n Del In vigore da 1.0 28/02/2012 01/03/2012 TRAVEL &

Dettagli

NAZIONE SOCIETA NOME COGNOME

NAZIONE SOCIETA NOME COGNOME NAZIONE SOCIETA NOME COGNOME Prego stampare il seguente documento, compilarlo ed inviarlo debitamente firmato al numero di fax +39 02 80689250 o alla e-mail buyers@traveltradeitalia.com Termini e Condizioni

Dettagli

MODALITA DI RIMBORSO SPESE DI MISSIONE.

MODALITA DI RIMBORSO SPESE DI MISSIONE. MODALITA DI RIMBORSO SPESE DI MISSIONE. Per ottenere il rimborso delle spese di missione, i componenti delle Commissioni di Valutazione Comparativa, Commissioni di Dottorato di Ricerca (esame finale e

Dettagli

REGOLAMENTO RIMBORSO SPESE VIAGGI DOTTORANDI

REGOLAMENTO RIMBORSO SPESE VIAGGI DOTTORANDI REGOLAMENTO RIMBORSO SPESE VIAGGI DOTTORANDI DOTTORANDI CON BORSA Rimborso delle sole spese di viaggio (aereo treno) previa presentazione del titolo di viaggio in originale. Per i viaggi aerei, in caso

Dettagli

Premesso che: la comunicazione della Commissione europea del 12 marzo 2013 Youth Employement Initiative YEI - Iniziativa per l occupazione giovanile

Premesso che: la comunicazione della Commissione europea del 12 marzo 2013 Youth Employement Initiative YEI - Iniziativa per l occupazione giovanile %FMJCFSBOm &TUSBUUPEFMQSPDFTTPWFSCBMFEFMMBTFEVUBEFM HJVHOP PHHFUUP 1*"/0 */5&(3"50 %* 10-*5*$)& 1&3-0$$61";*0/& & 1&3 *- -"7030 1*10- "11307";*0/&%&--&.*463&'*/"/;*"3*&%*"$$0.1"(/".&/501&3-"1"35&$*1";*0/&

Dettagli

C fv j; :-~l{ (~01. Disciplinare per il rimborso spese. Art 1 - Oggetto. Art 2 - Soggetti destinatari

C fv j; :-~l{ (~01. Disciplinare per il rimborso spese. Art 1 - Oggetto. Art 2 - Soggetti destinatari ) " l C fv j; :-~l{ (~01 Disciplinare per il rimborso spese Art 1 - Oggetto Il presente disciplinare intende regolamentare la procedura il rimborso delle spese di missione sostenute dai dipendenti della

Dettagli

DISCIPLINARE PER MODULISTICA E DOCUMENTI DI SPESA CONSORZIO FUTURO in RICERCA (CFR)

DISCIPLINARE PER MODULISTICA E DOCUMENTI DI SPESA CONSORZIO FUTURO in RICERCA (CFR) DISCIPLINARE PER MODULISTICA E DOCUMENTI DI SPESA CONSORZIO FUTURO in RICERCA (CFR) Gli uffici del CFR rispettano il seguente orario di apertura al pubblico: dal lunedì al venerdì, dalle ore 8,30 alle

Dettagli

15 anniversario della scomparsa di

15 anniversario della scomparsa di 15 anniversario della scomparsa di Bettino Craxi HAMMAMET 2015 16-18 gennaio www.fondazionecraxi.org 16/18 GENNAIO 2015: Nella ricorrenza del quindicesimo anno della scomparsa di Bettino Craxi la Fondazione

Dettagli

ERSU DI ENNA. Regolamento per l'erogazione dei contributi per viaggi di studio con finalità didattiche e culturali

ERSU DI ENNA. Regolamento per l'erogazione dei contributi per viaggi di studio con finalità didattiche e culturali ERSU DI ENNA Regolamento per l'erogazione dei contributi per viaggi di studio con finalità didattiche e culturali Approvato con deliberazione del C.d.A. n. 32 del 21/09/2010 ERSU DI ENNA Regolamento per

Dettagli

Progettare, costruire ed installare canali in alluminio preisolati

Progettare, costruire ed installare canali in alluminio preisolati DIMENSIONANDO : CORSI DI DIMENSIONAMENTO DEI CANALI P3ductal (P3 Srl, via Salvo D Acquisto 5, 35010 Ronchi di V. PD) Scopo dei corsi P3 Srl promuove ed organizza, periodicamente, dei corsi di istruzione,

Dettagli

Torneo Lanterna Volley Pallavolo giovanile Genova 27-28 Dicembre Categoria Under 13 femminile

Torneo Lanterna Volley Pallavolo giovanile Genova 27-28 Dicembre Categoria Under 13 femminile IN COLLABORAZIONE CON AACV LANTERNA VOLLEY E A.S.D.POLCEVERA FITNESS E SPORT NUOVA LOCATION... NUOVE PALESTRE... VI ASPETTA UNA NUOVA GRANDE EDIZIONE Torneo Lanterna Volley Pallavolo giovanile Genova 27-28

Dettagli

COSMOLAB REGOLAMENTO MISSIONI Consorzio per il supercalcolo, la modellistica computazionale e la gestione di grandi database

COSMOLAB REGOLAMENTO MISSIONI Consorzio per il supercalcolo, la modellistica computazionale e la gestione di grandi database ARTICOLO 1 Norme generali Col trattamento di missione il Consorzio persegue lo scopo di consentire il recupero delle spese al personale dipendente del Consorzio e dei consorziati, al personale a contratto,

Dettagli

2015/S 123-224374. Bando di gara relativo a un appalto di servizi

2015/S 123-224374. Bando di gara relativo a un appalto di servizi ENI Organizzazione di conferenze, seminari, incontri e formazione nel quadro del partenariato orientale, della sinergia del Mar Nero e della dimensione nordica 2015/S 123-224374 Bando di gara relativo

Dettagli

A tutti i Colleghi. Torino, 9 settembre 2011. XXVI Congresso Nazionale Agenti SAI Sirmione, 13 16 Ottobre 2011. Cari Colleghi,

A tutti i Colleghi. Torino, 9 settembre 2011. XXVI Congresso Nazionale Agenti SAI Sirmione, 13 16 Ottobre 2011. Cari Colleghi, A tutti i Colleghi Torino, 9 settembre 2011 Oggetto: XXVI Congresso Nazionale Agenti SAI Sirmione, 13 16 Ottobre 2011 Cari Colleghi, facciamo seguito alla convocazione in oggetto, trasmessa a mezzo e-mail

Dettagli

Alle radici del Lean Thinking

Alle radici del Lean Thinking Alle radici del Lean Thinking Executive journey Viaggio studio in Giappone con visite a Toyota e ad altre aziende eccellenti 21 29 novembre 2009 Obiettivi del viaggio In un periodo di turbolenza e di imprevedibilità

Dettagli

Regolamento sulla disciplina dei rimborsi spese e delle trasferte in Italia ed all'estero dei componenti degli Organi camerali

Regolamento sulla disciplina dei rimborsi spese e delle trasferte in Italia ed all'estero dei componenti degli Organi camerali Regolamento sulla disciplina dei rimborsi spese e delle trasferte in Italia ed all'estero dei componenti degli Organi camerali Approvato con delibera della Giunta camerale n. 58 dd. 16.04.2012 Pubblicato

Dettagli

PREZZI CONVENZIONATI

PREZZI CONVENZIONATI Spett.le Cral Ubi - Banca popolare Commercio & Industria Via della Moscova 33 20121 Milano Responsabile: Sig.ra Adria Tanghetti Contratto di convenzione per la vendita servizi turistici a Montecatini Terme

Dettagli

I requisiti di ammissibilità alla selezione sono i seguenti:

I requisiti di ammissibilità alla selezione sono i seguenti: MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA Alta Formazione Artistica e Musicale CONSERVATORIO STATALE DI MUSICA BRUNO MADERNA ISTITUTO SUPERIORE DI STUDI MUSICALI GUIDA PER LO STUDENTE

Dettagli

entro 30 giorni dal termine dell attività CONTATTI Per informazioni e supporto, gli studenti possono fare riferimento a:

entro 30 giorni dal termine dell attività CONTATTI Per informazioni e supporto, gli studenti possono fare riferimento a: GUIDA ALLA PRIMA CALL SDS 2015 Per organizzare un attività culturale con il senato degli studenti è necessario innanzitutto partecipare alla call inviando la documentazione richiesta dall avviso entro

Dettagli

Inclusione dei disabili

Inclusione dei disabili Inclusione dei disabili Strategia europea per la parità delle opportunità Commissione europea Pari opportunità per pari diritti Il valore aggiunto europeo L Anno europeo dei cittadini disabili nel 2003

Dettagli

"Analisi della transizione dal ciclismo alla corsa: aspetti applicativi" BARI. Sabato 19 Maggio 2012

Analisi della transizione dal ciclismo alla corsa: aspetti applicativi BARI. Sabato 19 Maggio 2012 Convegno di Aggiornamento "Analisi della transizione dal ciclismo alla corsa: aspetti applicativi" BARI Sabato 19 Maggio 2012 Il Settore Istruzione Tecnica della Federazione Italiana Triathlon in collaborazione

Dettagli

ALLEGATO II. Manuale per la gestione. delle Visite Preparatorie / Seminari di contatto

ALLEGATO II. Manuale per la gestione. delle Visite Preparatorie / Seminari di contatto PROGRAMMA DI APPRENDIMENTO PERMANENTE (2007 2013) 1 PROGRAMMA SETTORIALE LEONARDO DA VINCI VISITE PREPARATORIE / SEMINARI DI CONTATTO ALLEGATO II Manuale per la gestione delle Visite Preparatorie / Seminari

Dettagli

Milano, 9-10 novembre 2006 EIPA-CEFASS: Via Copernico 42, 20125 Milano (IT)

Milano, 9-10 novembre 2006 EIPA-CEFASS: Via Copernico 42, 20125 Milano (IT) S E MI N AR I O IN T E R N AZ I O N AL E IL LAVORO PART-TIME E LE NUOVE FORM E DI LAVORO POSSONO AUM ENTA R E L'OCCUPA ZION E? ASPETTI PRATICI, GIURIDICI E SOCIO-ECONOMICI Milano, 9-10 novembre 2006 EIPA-CEFASS:

Dettagli

Se viaggi in: Aereo Treno Mare Autobus. L Europa ci unisce!

Se viaggi in: Aereo Treno Mare Autobus. L Europa ci unisce! Se viaggi in: Aereo Treno Mare Autobus L Europa ci unisce! Se viaggi in Aereo I principali diritti dei passeggeri: Persone con disabilità e a mobilità ridotta Imbarco negato Cancellazione Lunghi ritardi

Dettagli

Normativa sui rimborsi spese del governatore distrettuale

Normativa sui rimborsi spese del governatore distrettuale Normativa sui rimborsi spese del governatore distrettuale I governatori distrettuali potranno richiedere un rimborso spese per le attività di seguito indicate: Tutti i viaggi dovranno essere compiuti nella

Dettagli

DELL ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI

DELL ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI Get on board IL COMITATO PARI OPPORTUNITÀ DELL ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI DI BOLOGNA, nell ambito delle proprie finalità, ha organizzato la seconda edizione del corso di

Dettagli

Regionale di Puglia C.so Cavour n. 184 70121 BARI

Regionale di Puglia C.so Cavour n. 184 70121 BARI Regionale di Puglia C.so Cavour n. 184 70121 BARI Tel./Fax: 080.5211695 e-mail : avis.puglia@avis.it sito web: www.avispuglia.weebly.com Data: 6 ottobre 2011 Prot.: 74/Us e p.c. Alle AVIS Comunali e Provinciali

Dettagli

ANNUARIO SPORTIVO NAZIONALE 2015 APPENDICE 10 AL REGOLAMENTO SPORTIVO NAZIONALE RIMBORSI SPESE E TRATTAMENTI ECONOMICI

ANNUARIO SPORTIVO NAZIONALE 2015 APPENDICE 10 AL REGOLAMENTO SPORTIVO NAZIONALE RIMBORSI SPESE E TRATTAMENTI ECONOMICI ANNUARIO SPORTIVO NAZIONALE 2015 APPENDICE 10 AL REGOLAMENTO SPORTIVO NAZIONALE RIMBORSI SPESE E TRATTAMENTI ECONOMICI CRONOLOGIA MODIFICHE: ARTICOLO MODIFICATO DATA DI APPLICAZIONE DATA DI PUBBLICAZIONE

Dettagli

ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE PIEMONTE LIGURIA E VALLE D AOSTA. Via Bologna 148-10154 TORINO REGOLAMENTO DEL TRATTAMENTO DI MISSIONE

ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE PIEMONTE LIGURIA E VALLE D AOSTA. Via Bologna 148-10154 TORINO REGOLAMENTO DEL TRATTAMENTO DI MISSIONE ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE PIEMONTE LIGURIA E VALLE D AOSTA Via Bologna 148-10154 TORINO REGOLAMENTO DEL TRATTAMENTO DI MISSIONE Art. 1 OGGETTO Il presente regolamento si applica ai dipendenti

Dettagli

Progettare, costruire ed installare canali in alluminio preisolati

Progettare, costruire ed installare canali in alluminio preisolati COSTRUENDO : CORSI DI ISTRUZIONE SUL SISTEMA P3ductal (P3 Srl, via Salvo D Acquisto 5, 35010 Ronchi di V. PD) Scopo dei corsi P3 Srl promuove ed organizza, periodicamente, dei corsi di istruzione, teorici

Dettagli

in collaborazione con il Servizio Centrale dello SPRAR organizza la Summer School 2015

in collaborazione con il Servizio Centrale dello SPRAR organizza la Summer School 2015 in collaborazione con il Servizio Centrale dello SPRAR organizza la Summer School 2015 Riprendere nuovi percorsi di vita riflessioni e sperimentazioni a confronto, tra nord e sud del Paese, sui percorsi

Dettagli

Modulo 1 a cura di COOP CH: Presentazione del GRASP 1.2

Modulo 1 a cura di COOP CH: Presentazione del GRASP 1.2 Programma della Tavola Rotonda e Workshop sulla Responsabilità sociale e Fairtrade in Agricoltura 21./22.1.2015, Agriturismo Villa di Bella, Viagrande (Catania/Sicilia) Mercoledì 21 Gennaio dalle 9.00

Dettagli

In treno. In aereo. dalla Stazione Termini è possibile raggiungerci:

In treno. In aereo. dalla Stazione Termini è possibile raggiungerci: In treno dalla Stazione Termini è possibile raggiungerci: in metropolitana* direttamente nella stazione andate a prendere la linea B (colore blu) direzione Laurentina scendere alla prima fermata Cavour.

Dettagli

MICROCREDITO D IMPRESA DELLA REGIONE PUGLIA

MICROCREDITO D IMPRESA DELLA REGIONE PUGLIA MICROCREDITO D IMPRESA DELLA REGIONE PUGLIA Bari, 27 ottobre 2014 Lorenzo Minnielli Obiettivi Il Fondo Microcredito d Impresa della Puglia è lo strumento con cui la Regione Puglia offre alle micro imprese

Dettagli

GIORNATE DI STUDIO AUTONOMIA INDIVIDUALE E AUTONOMIA COLLETTIVA ALLA LUCE DELLE PIÚ RECENTI RIFORME

GIORNATE DI STUDIO AUTONOMIA INDIVIDUALE E AUTONOMIA COLLETTIVA ALLA LUCE DELLE PIÚ RECENTI RIFORME Presentazione La legge di delega n. 30/2003 e il decreto legislativo di attuazione n. 276/2003 hanno recato, in parziale accoglimento delle istanze del Libro Bianco, rilevanti modifiche all assetto del

Dettagli

Taormina (CT) 24/26 maggio 2013

Taormina (CT) 24/26 maggio 2013 PROGRAMMA DI PARTECIPAZIONE AL 61 CONGRESSO MULTIDISTRETTO 108 ITALY CON L ELEZIONE DEL DIRETTORE INTERNAZIONALE PER GLI ANNI 2013-2015 Taormina (CT) 24/26 maggio 2013 organizzato da Milavagando srl -

Dettagli

ALLEGATO III DISPOSIZIONI FINANZIARIE. PARAGRAFO 1 Disposizioni generali

ALLEGATO III DISPOSIZIONI FINANZIARIE. PARAGRAFO 1 Disposizioni generali ALLEGATO III DISPOSIZIONI FINANZIARIE PARAGRAFO 1 Disposizioni generali La sovvenzione si basa sul principio del cofinanziamento, in quanto completa il contributo finanziario del beneficiario. L importo

Dettagli

La FISDIR indice ed organizza, con la collaborazione della Associazione Sportiva e Culturale ANTHROPOS -

La FISDIR indice ed organizza, con la collaborazione della Associazione Sportiva e Culturale ANTHROPOS - n. A tutte le Società FISDIR interessate e p.c. al Referente Tecnico Nazionale di Disciplina ai Delegati Regionali FISDIR /A mezzo posta elettronica OGGETTO: 4 CAMPIONATO ITALIANO ASSOLUTO DI ATLETICA

Dettagli

è lieta di presentare la Seconda Edizione del:

è lieta di presentare la Seconda Edizione del: è lieta di presentare la Seconda Edizione del: Torneo nazionale giovanile per le categorie: Under 14 Femminile (max 32 squadre) Under 16 Femminile (max 32 squadre) Under 18 Femminile (max 16 squadre) Under

Dettagli

XV FESTIVAL CORALE INTERNAZIONALE DI CANTO POPOLARE "EUROPA E I SUOI CANTI" (competizione e concerti) BARCELLONA, 18-21 SETTEMBRE 2013

XV FESTIVAL CORALE INTERNAZIONALE DI CANTO POPOLARE EUROPA E I SUOI CANTI (competizione e concerti) BARCELLONA, 18-21 SETTEMBRE 2013 XV FESTIVAL CORALE INTERNAZIONALE DI CANTO POPOLARE "EUROPA E I SUOI CANTI" (competizione e concerti) BARCELLONA, 18-21 SETTEMBRE 2013 MODULO D ISCRIZIONE Da inviare entro il 16 maggio 2013 alla Segreteria

Dettagli

SEDE DEL CONVEGNO MODALITA DI ISCRIZIONE

SEDE DEL CONVEGNO MODALITA DI ISCRIZIONE Informazioni generali SEDE DEL CONVEGNO HOTEL CONTINENTAL TERME Via M. Mazzella, 70-80077 Ischia (NA) www.continentalterme.it QUOTE DI ISCRIZIONE (IVA inclusa) Prima del 30/04/2014 Dopo il 30/04/2014 Soci

Dettagli

40 a Assemblea Nazionale FIPAV Bellaria Igea Marina (Rn) Domenica 7 dicembre 2008

40 a Assemblea Nazionale FIPAV Bellaria Igea Marina (Rn) Domenica 7 dicembre 2008 1 1 40 a Assemblea Nazionale FIPAV Bellaria Igea Marina (Rn) Domenica 7 dicembre 2008 INFORMAZIONI LOGISTICHE DELEGATI 1 - LUOGO DI SVOLGIMENTO: CENTRO CONGRESSI EUROPEO Lungomare Uso 1 47814 Bellaria

Dettagli

Modello di regolamento spese

Modello di regolamento spese Modello di regolamento spese Circolare del 28 agosto 2006 / 11 dicembre 2007 Le autorità fiscali cantonali riconoscono reciprocamente i regolamenti spese approvati dall autorità fiscale del Cantone di

Dettagli

GRUPPO GIUDICI GARE LV/mcs Prot. n 10283 Roma, 16 Settembre 2013

GRUPPO GIUDICI GARE LV/mcs Prot. n 10283 Roma, 16 Settembre 2013 GRUPPO GIUDICI GARE LV/mcs Prot. n 10283 Roma, 16 Settembre 2013 Ai Giudici degli Albi Operativi Ai Giudici degli Elenchi Ai Fiduciari Regionali E p.c. Al Segretario Federale Loro Sedi Oggetto: Rimborsi

Dettagli

IV CONFERENZA NAZIONALE SULLE POLITICHE DELLA DISABILITÀ

IV CONFERENZA NAZIONALE SULLE POLITICHE DELLA DISABILITÀ IV CONFERENZA NAZIONALE SULLE POLITICHE DELLA DISABILITÀ Palazzo della Cultura e dei Congressi (Bologna), 12 e 13 luglio 2013 SCHEDA DI ISCRIZIONE Il presente modulo deve essere compilato e spedito via

Dettagli

EVENTO FORMATIVO SATELLITE AVVOCATI

EVENTO FORMATIVO SATELLITE AVVOCATI EVENTO FORMATIVO SATELLITE AVVOCATI Torino, 6-7 Ottobre 2011 SEDE L evento si svolgerà a Torino, presso il Centro Congressi Torino Incontra - Via Nino Costa, 8-10123 Torino. DURATA GIOVEDI 6 OTTOBRE dalle

Dettagli

spesa ai sensi dell art. 16, comma 3, lettera h dello Statuto regionale dell'anci LOMBARDIA coordinato secondo le decisioni assunte dal

spesa ai sensi dell art. 16, comma 3, lettera h dello Statuto regionale dell'anci LOMBARDIA coordinato secondo le decisioni assunte dal Regolamento delle indennità, dei gettoni di presenza e dei rimborsi spesa ai sensi dell art. 16, comma 3, lettera h dello Statuto regionale dell'anci LOMBARDIA coordinato secondo le decisioni assunte dal

Dettagli

3 Corso di formazione 2015

3 Corso di formazione 2015 Progetto di formazione-intervento in materia di procedimenti amministrativi, gestione dei documenti, amministrazione digitale e trasparenza 3 Corso di formazione 2015 Salerno, 22 e 23 ottobre 2015 GLI

Dettagli

Il XV Congresso della Federazione nazionale dei Collegi Ipasvi chiude

Il XV Congresso della Federazione nazionale dei Collegi Ipasvi chiude XV Congresso Federazione nazionale Collegi Ipasvi Infermieri: valori, innovazione e progettualità per l assistenza alla persona Firenze - Fortezza da Basso - 26-27-28 febbraio 2009 Il XV Congresso della

Dettagli

Comune di Legnaro Provincia di Padova

Comune di Legnaro Provincia di Padova Comune di Legnaro Provincia di Padova REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELLE TRASFERTE E RIMBORSO SPESE VIAGGIO SOSTENUTE DAI DIPENDENTI (Regolamento a latere del Regolamento sull Ordinamento Uffici e Servizi)

Dettagli

REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DEL MEZZO PROPRIO IN OCCASIONE DI TRASFERTE PER MISSIONE DI SERVIZIO (approvato con delibera G.C. N. 10 del 9/2/2012).

REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DEL MEZZO PROPRIO IN OCCASIONE DI TRASFERTE PER MISSIONE DI SERVIZIO (approvato con delibera G.C. N. 10 del 9/2/2012). REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DEL MEZZO PROPRIO IN OCCASIONE DI TRASFERTE PER MISSIONE DI SERVIZIO (approvato con delibera G.C. N. 10 del 9/2/2012). Art. 1 Autorizzazione Il dipendente che intenda avvalersi

Dettagli

1. LISBONA- dal 11 al 15 Marzo 2014 in aereo- indicativamente 78 studenti + 8 accompagnatori

1. LISBONA- dal 11 al 15 Marzo 2014 in aereo- indicativamente 78 studenti + 8 accompagnatori ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE ETTORE MAJORANA Via Caselle 26 40068 San Lazzaro di Savena - BO tel. 051-6277811 Fax 051-454153 posta elettronica:iismajorana@iismajoranasanlazzaro.it Prot. n.5144 /C14

Dettagli

EFPA Italia Meeting 2011

EFPA Italia Meeting 2011 La Certificazione di Qualità per i Professionisti del Risparmio EFPA Italia Meeting 2011 La Certificazione EFPA come elemento qualificante e distintivo nella relazione con il cliente ATAHOTEL Expo Fiera

Dettagli

Per ogni informazione relativa al viaggio, La preghiamo di contattare presso Acentro il Sig. Filippo al numero 02-66.707.255

Per ogni informazione relativa al viaggio, La preghiamo di contattare presso Acentro il Sig. Filippo al numero 02-66.707.255 nel ringraziarla a nome dello Sponsor per aver partecipato al Henry Cotton s Golf Cup 2012 e nel congratularci per il risultato da Lei conseguito, siamo lieti di invitarla a partecipare alla Finale Internazionale

Dettagli

REGOLAMENTO RIMBORSO PER TRASPORTI URBANI / EXTRA URBANI PER I VOLONTARI DI EXPO 2015

REGOLAMENTO RIMBORSO PER TRASPORTI URBANI / EXTRA URBANI PER I VOLONTARI DI EXPO 2015 REGOLAMENTO RIMBORSO PER TRASPORTI URBANI / EXTRA URBANI PER I VOLONTARI DI EXPO 2015 1 SOMMARIO 1. I RIMBORSI PER VIAGGI URBANI... 3 1.1 DISPOSIZIONI GENERALI PER LA RICHIESTA DI RIMBORSO... 4 2. I RIMBORSI

Dettagli

Brandeburgo: Regione Brandeburgo orientale - Polonia occidentale. Il Ponte tra l Europa orientale ed occidentale.

Brandeburgo: Regione Brandeburgo orientale - Polonia occidentale. Il Ponte tra l Europa orientale ed occidentale. Progetto Viaggio di delegazione a Francoforte sull Oder nei pressi della capitale Berlino nella Regione Berlino- Brandeburgo: Regione Brandeburgo orientale - Polonia occidentale. Il Ponte tra l Europa

Dettagli

Approvato con Deliberazione del Consiglio Provinciale n. del

Approvato con Deliberazione del Consiglio Provinciale n. del REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELLE MISSIONI RIMBORSO DELLE SPESE DI VIAGGIO E DI SOGGIORNO DEGLI AMMINISTRATORI E DEI DIPENDENTI DELLA PROVINCIA DI PAVIA Approvato con Deliberazione del Consiglio Provinciale

Dettagli

TRASFERTE NAZIONALI ED ESTERE DEL PERSONALE DI LIVELLO 1-7 E QUADRO (* )

TRASFERTE NAZIONALI ED ESTERE DEL PERSONALE DI LIVELLO 1-7 E QUADRO (* ) TRASFERTE NAZIONALI ED ESTERE DEL PERSONALE DI LIVELLO 1-7 E QUADRO (* ) NOZIONE DI TRASFERTA Si considerano in trasferta i dipendenti chiamati per motivi di servizio ad operare provvisoriamente fuori

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEL TRATTAMENTO DI MISSIONE DEL PERSONALE DI ARPA PIEMONTE

REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEL TRATTAMENTO DI MISSIONE DEL PERSONALE DI ARPA PIEMONTE REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEL TRATTAMENTO DI MISSIONE DEL PERSONALE DI ARPA PIEMONTE Art. 1 - Oggetto CAPO I PRINCIPI GENERALI 1. Il presente regolamento, nel rispetto dei principi stabiliti in materia

Dettagli

CONVEGNO INTERNAZIONALE LA COSTRUZIONE DI UNA SOCIETÀ CIVILE EUROPEA NELL AMBITO DELLA PARITÀ TRA LE DONNE E GLI UOMINI.

CONVEGNO INTERNAZIONALE LA COSTRUZIONE DI UNA SOCIETÀ CIVILE EUROPEA NELL AMBITO DELLA PARITÀ TRA LE DONNE E GLI UOMINI. CONVEGNO INTERNAZIONALE LA COSTRUZIONE DI UNA SOCIETÀ CIVILE EUROPEA NELL AMBITO DELLA PARITÀ TRA LE DONNE E GLI UOMINI. L EREDITÀ DI FAUSTA DESHORMES LA VALLE 25 settembre 2015, ore 9:00-16.30 Archivi

Dettagli

BOLOGNA - 28/29 Novembre 2011 Il Nuovo Mondo dei sistemi tecnologici per la Mobilità la Domanda e l Offerta si incontrano

BOLOGNA - 28/29 Novembre 2011 Il Nuovo Mondo dei sistemi tecnologici per la Mobilità la Domanda e l Offerta si incontrano BOLOGNA - 28/29 Novembre 2011 Il Nuovo Mondo dei sistemi tecnologici per la Mobilità la Domanda e l Offerta si incontrano OBIETTIVO Il Convegno Il Nuovo Mondo dei sistemi tecnologici per la Mobilità la

Dettagli

MEMORA DUM PER IL TRATTAME TO DI MISSIO E DEI COMPO E TI DELLE COMMISSIO I PER L ESAME FI ALE DEL DOTTORATO

MEMORA DUM PER IL TRATTAME TO DI MISSIO E DEI COMPO E TI DELLE COMMISSIO I PER L ESAME FI ALE DEL DOTTORATO MEMORA DUM PER IL TRATTAME TO DI MISSIO E DEI COMPO E TI DELLE COMMISSIO I PER L ESAME FI ALE DEL DOTTORATO Di seguito alcune specifiche inerenti il trattamento di missione spettante ai membri delle commissioni

Dettagli