Disegno di copertina: CRISTIAN BARATO C A L Z A T U R I E R O

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Disegno di copertina: CRISTIAN BARATO C A L Z A T U R I E R O"

Transcript

1 Disegno di copertina: CRISTIAN BARATO P o l i t e c n i c o C A L Z A T U R I E R O

2 MISSION E TRADIZIONE La Scuola di Design e Tecnica della Calzatura, fondata nel 1923, interprete dell impegno delle Aziende Calzaturiere della Riviera del Brenta per la qualificazione delle risorse umane, contribuisce alla diffusione della cultura del design e della qualità del prodotto, attraverso la formalizzazione dei saperi artigianali. È frequentata da centinaia di allievi che, provenienti da tutta Italia e dall'estero, vengono ad imparare la professione del Designer, del Modellista e del Tecnico di calzature. Si distingue da altre realtà italiane ed europee per il mix di tre aspetti fondamentali: la tradizione - la Scuola nei suoi 88 anni di storia, ha ricevuto numerosi riconoscimenti a livello regionale, italiano ed europeo. Ha contribuito alla crescita del settore Calzaturiero in Veneto formando gran parte degli imprenditori, dei modellisti e dei tecnici calzaturieri che operano nella nostra Regione; la collaborazione con le aziende - il rapporto con gli imprenditori e con l Associazione dei Calzaturifici della Riviera del Brenta è fondamentale e l individuazione dei fabbisogni e l elaborazione dei contenuti formativi; la composizione del corpo docenti - i docenti della Scuola sono imprenditori, stilisti, modellisti e tecnici delle aziende calzaturiere. Il loro quotidiano rapporto con il mercato e la produzione consente un aggiornamento continuo dei programmi didattici e la disponibilità di un numero illimitato di casi di studio. Oggi, la Scuola, gestita dal Politecnico Calzaturiero, si occupa di Formazione professionale, di Ricerca e Sperimentazione delle Nuove Tecnologie e del Controllo Qualità dei materiali di applicazione calzaturiera. Le sinergie di tali attività rappresentano un altro importante punto di forza che ha consentito di ampliare ed aggiornare l offerta formativa ed i programmi didattici introducendo nuovi corsi ed approcci innovativi alle professionalità della tradizione. La Scuola dispone di un laboratorio di informatica e CAD, di un laboratorio di prototipazione rapida, di un laboratorio per il controllo della qualità dei materiali ad uso calzaturiero e di un laboratorio di montaggio. Le figure professionali formate sono in grado di utilizzare le nuove tecnologie per la progettazione, conoscono le metodologie per il controllo della qualità e gli strumenti per la gestione e il controllo dei processi. 1

3 STRUTTURA DEI CORSI I percorsi di formazione realizzati dalla Scuola di Design e Tecnica della Calzatura sono organizzati in percorsi di Base e di Specializzazione così strutturati: BIENNIO DI MODELLERIA I Corsi di Base, di durata biennale, forniscono sia competenze specifiche di settore che competenze trasversali e si dividono in due percorsi formativi: - MODELLERIA CLASSICA DONNA/UOMO di durata 480 ore così strutturato: I Anno Modelleria Classica di Base II Anno Modelleria Classica Avanzata - MODELLERIA DELLO SPORT E DEL TEMPO LIBERO di durata di 480 ore così strutturato: I Anno Modelleria Classica di Base II Anno Modelleria Sportiva e Tempo Libero Alla conclusione del Biennio di Modelleria, la Scuola rilascia il DIPLOMA DI QUALIFICA in Modellista e Tecnico di Calzature. CORSI DI SPECIALIZZAZIONE PER DESIGNERS E TECNICI CALZATURIERI I Corsi di Specializzazione hanno una durata di 240 ore e preparano gli allievi ad affrontare le problematiche legate alla progettazione stilistica ed alla industrializzazione del prodotto sia con tecniche manuali che attraverso l uso delle nuove tecnologie (CAD 2D/3D- prototipazione rapida.) I corsi attivati sono i seguenti: - DESIGNER DI CALZATURE - TECNICO STRUTTURE E MODELLI DI CALZATURE - PROGETTAZIONE CAD 2D/3D Alla conclusione dei Corsi la Scuola rilascia il DIPLOMA DI SPECIALIZZAZIONE in Designer di Calzature, Tecnico di Strutture e Modelli e Progettista CAD2D/3D. MODALITA DI ISCRIZIONE L' iscrizione ai corsi avviene mediante compilazione del Modulo d iscrizione, disponibile presso l Ufficio Formazione e Orientamento della Scuola o scaricabile dal sito del Politecnico Calzaturiero: o dalla pagina di Facebook Politecnico Calzaturiero. La domanda di iscrizione deve pervenire entro il 31 Luglio 2014 a mezzo fax al seguente numero 049/ o tramite all indirizzo: o a mano presso la sede del Politecnico Calzaturiero. Nota: le Domande pervenute dopo la data di scadenza saranno accettate solo previo consenso della Direzione. DESTINATARI BIENNIO DI BASE: Persone occupate ed inoccupate interessate ad acquisire le competenze di base per progettare e sviluppare modelli di calzature. E richiesta buona manualità ed una attitudine al disegno ed alle materie tecniche. CORSI DI SPECIALIZZAZIONE: Persone che hanno conseguito il Diploma di Qualifica di Modellista e Tecnico di Calzature e/o che, attraverso esperienze in Aziende o Studi Stilistici, hanno acquisito le competenze di base necessarie per frequentare i corsi di specializzazione. 2

4 BIENNIO DI MODELLERIA CLASSICA/SPORTIVA I ANNO DI BASE MODELLERIA CLASSICA Fornire le competenze tecniche di base per operare nell area della progettazione ed industrializzazione del prodotto. Al termine del percorso formativo il corsista sarà in grado di disegnare su foglio e su forma e sviluppare con tecniche manuali i principali modelli di base studiati durante l anno (decolleté - carlo XI francesina derby mocassino tronchetto -sandalo). Inoltre, avrà acquisito le conoscenze relative alla struttura ed alla organizzazione del Settore e delle Aziende, alle diverse tipologie di prodotti, ai materiali ed ai componenti utilizzati ed ai principali processi che caratterizzano la progettazione e la produzione. Disegno Artistico: tecniche di base di disegno il punto, la linea, la composizione di linee, le superfici piane, i volumi, tecniche coloristiche, proiezioni ortogonali. Disegno Stilistico: disegno a mano libera e su forma, anatomia del piede, proporzione delle forme, disegno delle diverse tipologie di calzature. Modelleria Tecnica: sviluppo degli stampi di tomaia, fodera e rinforzi dei modelli base uomo/donna e preparazione della documentazione tecnica. Tecnologia processi /materiali/: conoscenza di base della struttura della calzatura, dei componenti, dei materiali e dei processi di progettazione e produzione. SEMINARI DI APPROFONDIMENTO - Il Sistema Qualità - Organizzazione aziendale VISITE AZIENDALI Calzaturificio, Formificio, Solettificio, Conceria, Tacchificio e Suolificio. LEZIONI, ORGANIZZAZIONE E COSTI Durata del corso: Periodo di attuazione: Orario delle lezioni: Numero partecipanti: Costi dei corsi compresi di IVA: Materiale incluso nella retta: Materiale a carico dell allievo: 240 ore (lezioni da 8 ore svolte di sabato) Dal 27 Settembre 2014 al 6 giugno / allievi per corso 1.800,00 Euro (I anno) forme, pelli e accessori, dispense didattiche, fotocopie, servizio di orlatura; fogli cartoncino, carta tesa da 10 cm, lima, trincetto, compasso a due punte, triangolo con manico, stecca metrica da 30 cm, fustelline da 1 mm con manico (materiali che saranno illustrati dai docenti il primo giorno di lezione) 3

5 BIENNIO DI MODELLERIA CLASSICA/SPORTIVA II ANNO MODELLERIA CLASSICA AVANZATA II ANNO MODELLERIA SPORTIVA E TEMPO LIBERO Fornire competenze tecniche avanzate per operare nell area della progettazione ed industrializzazione del prodotto. Al termine del percorso formativo il corsista sarà in grado di progettare sulla base di un processo di ricerca personale alcune varianti dei modelli di base, disegnando su foglio e su forma e sviluppando le parti dei modelli a mano ed a CAD. Disegno Artistico: applicazione delle tecniche coloristiche alle rappresentazioni dei modelli di calzature, studi grafici di componenti ed accessori. Disegno Professionale: tecniche avanzate per disegnare e realizzare le varianti ai modelli di base donna/uomo, finalizzate a realizzare una mini collezione. Modelleria Tecnica: sviluppo degli stampi di tomaia, fodera e rinforzi dei modelli della mini collezione e preparazione della documentazione tecnica. Informatica e CAD 2D: applicazioni software CAD 2D SEMINARI DI APPROFONDIMENTO Tecnologie CAD 3D per la prototipazione. Tecnologia processi/materiali Fornire competenze tecniche avanzate per operare nell area della progettazione ed industrializzazione del prodotto di una Azienda Calzaturiera del settore sportivo. Al termine del percorso formativo il corsista sarà in grado di disegnare e sviluppare con tecniche manuali i principali modelli del settore sportivo (calcio, calcetto, tennis, running, basket, trekking, etc.). Sarà, inoltre, in grado di progettare e sviluppare una piccola collezione di calzature sportive. Disegno Stilistico: tecniche avanzate per disegnare e realizzare modelli di calzature sportive tecniche, realizzare una mini-collezione sviluppata sulla base dell analisi dei trend e dell elaborazione di un concept di prodotto. Modelleria Tecnica: realizzazione degli stampi su tomaia e fodera dei modelli donna/uomo del settore sport e tempo libero, documentazione tecnica, componenti e materiali. Tecnologia Materiali / Processo: conoscenza avanzata della struttura delle diverse tipologie di calzature sportive, dei componenti, dei materiali e dei processi di progettazione e produzione. Informatica: applicazioni di Computer Grafica SEMINARI DI APPROFONDIMENTO: Tecnologie CAD 3D per la prototipazione. VISITE AZIENDALI: Serigrafia, Modelleria di Stampi. LEZIONI, ORGANIZZAZIONE E COSTI Durata del corso: Periodo di attuazione: Orario delle lezioni: Numero partecipanti: Costi dei corsi compresi di IVA: Materiale incluso nella retta: Materiale a carico dell allievo: 240 ore (lezioni da 8 ore svolte di sabato) Dal 27 Settembre 2014 al 6 giugno / allievi per corso 1.900,00 Euro (II anno modelleria classica) 1.900,00 Euro (II anno modelleria sportiva) forme e/o relative strutture, pelli e accessori, dispense didattiche, fotocopie; fogli cartoncino, carta tesa da 10 cm, lima, trincetto, compasso a due punte, triangolo con manico, stecca metrica da 30 cm, fustelline da 1 mm con manico 4

6 CORSI DI SPECIALIZZAZIONE PER DESIGNERS E TECNICI III ANNO DESIGNER CALZATURE Fornire le competenze tecniche e stilistiche per sviluppare un progetto grafico di collezione e l allestimento dei prototipi sviluppati dagli allievi sulla base di una interpretazione personalizzata delle tendenze moda della stagione Autunno/Inverno e Primavera/Estate dell'anno successivo. Al termine del percorso formativo il corsista sarà in grado di - raccogliere in modo strutturato informazioni sul mercato, sui consumatori, sulla concorrenza e sulle tendenze del design e della moda e di elaborarle e sintetizzarle in modo personalizzato. - definire e sviluppare un piano di collezione armonizzando le informazioni commerciali e di stile con le strategie aziendali. Elaborazione del concept, delle ambientazioni, delle gamme cromatiche, dei temi, dei volumi, delle linee, dei riferimenti grafici e scelta dei materiali. - realizzare i prototipi della collezione sviluppando le strutture ed i relativi modelli - presentare la collezione utilizzando tecnologie multimediali. Progettazione Stilistica: lo studio delle tendenze moda e del mercato, metodologia progettuale, progettazione stilistica e grafica avanzata di calzature ed accessori. Computer grafica: utilizzo di applicazioni software per la gestione delle immagini e rappresentazione multimediale della collezione A/I e P/E. Marketing: Conoscere il mercato, i consumatori, le ricerche di mercato, il marketing mix, le leve del marketing mix, la pianificazione di marketing e il marketing applicato al settore calzaturiero. Sociologia e Comunicazione nella Moda: gli strumenti per una comunicazione efficace, la moda come fatto sociale, comunicativo ed estetico. LABORATORI: Progettazione e prototipazione. VISITE DIDATTICHE: Formifici, Solettifici Tacchifici, visite Show Rooms di Londra, Milano. LEZIONI, ORGANIZZAZIONE E COSTI Durata del corso: Periodo di attuazione: Orario delle lezioni: Numero partecipanti: Costi dei corsi compresi di IVA: Materiali inclusi nella retta: Materiale a carico dell allievo: 240 ore (lezioni da 8 ore svolte di sabato) Dal 27 Settembre 2014 al 6 giugno / allievi per corso 1.900,00 Euro per il corso stilistico: n. 10 paia di forme (5 per il I quadrimestre e 5 per il II quadrimestre); pelli e accessori, dispense didattiche, fotocopie. Strutture (tacchi- strutture- suole) fogli cartoncino, carta tesa da 10 cm,. Kit di Modelleria. 5

7 III ANNO TECNICO DI STRUTTURE E MODELLI Fornire le competenze per realizzare, organizzare e gestire con procedure e strumenti innovativi la messa a punto del modello (tomaia, fodera, rinforzi), della struttura (forma, sottopiede, tacco e suola) e dello sviluppo in serie di calzature da uomo e donna di tipologia classica. Al termine del percorso formativo il corsista sarà in grado di: - realizzare utilizzando i software CAD 2D e 3D e le tecnologie di prototipazione rapida i seguenti componenti della struttura di un calzatura: sottopiede, suola e tacco - realizzare i prototipi dei principali modelli di calzatura. Verrà particolarmente curato il disegno su forma, la realizzazione della prima provetta in capama e la messa a punto del prototipo sia seguendo le operazioni di orlatura e di montaggio che la prova con il piede finale. - produrre i documenti tecnici e procedurali per realizzare i componenti della struttura ed i modelli di calzature. Progettazione Modelli: disegno su forma, realizzazione provetta sfilata in capama, sviluppo di stampi di tomaia, fodera e rinforzi di modelli di calzatura particolarmente complessi, coordinamento fasi produttive di taglio, orlatura e montaggio, analisi dei difetti e correzione stampi e predisposizione della documentazione tecnica. Progettazione Struttura: tipologie caratteristiche e funzionalità dei principali componenti della calzatura. Sviluppo del sottopiede, tacco e suola con tecnologie CAD 2D e 3D a partire dalla forma digitalizzata e predisposizione della documentazione tecnica. CAD 2D/3D: funzionalità dei software CAD 2D e 3D, sviluppo delle strutture delle calzature progettate e realizzazione dei prototipi con tecnologie di prototipazione rapida. Gestione ed Organizzazione Processi: organizzazione aziendale, processi di progettazione e produzione, lavorazioni, tecnologie, materiali, documentazione tecnica e procedurale. Tecnologie per la gestione dei processi PDM e PLM. VISITE AZIENDALI: Calzaturificio. LEZIONI, ORGANIZZAZIONE E COSTI Durata del corso: Periodo di attuazione: Orario delle lezioni: Numero partecipanti: Costi dei corsi compresi di IVA: 240 ore (lezioni da 8 ore svolte di sabato) Dal 27 Settembre 2014 al 6 giugno / allievi per corso 1.900,00 Euro Materiali inclusi nella retta: Materiale a carico dell allievo: Forme, sottopiedi, tacchi, suole, pelli e accessori, dispense didattiche, fotocopie. Fogli cartoncino, carta tesa da 10 cm, lima, trincetto, compasso a due punte, triangolo con manico, stecca metrica da 30 cm, fustelline da 1 mm con manico. 6

8 III ANNO PROGETTAZIONE CAD 2D/3D Il Corso si propone di fornire una panoramica completa delle applicazioni CAD 2D e 3D disponibili per il settore calzaturiero evidenziando le potenzialità legate alla possibilità di operare in modo integrato con i fornitori di parti e componenti. Si propone inoltre di sviluppare delle competenze di base per progettare e sviluppare modelli e componenti di calzature e consentire un utilizzo in autonomia di un sistema CAD 2D/3D. Nuove Tecnologie: nozioni di informatica, introduzione ai sistemi CAD 2D/3D, applicazioni disponibili per i diversi processi aziendali; Sistemi CAD 2D e 3D: funzionalità dei software CAD 2D e 3D, sviluppo dei modelli e delle strutture delle calzature progettate e realizzazione dei prototipi con tecnologie di prototipazione rapida. LABORATORIO: Esercitazioni guidate su modelli standard e sviluppo di modelli personalizzati. VISITE DIDATTICHE: Ufficio progettazione CAD di un calzaturificio. LEZIONI, ORGANIZZAZIONE E COSTI Durata del corso: Periodo di attuazione: Orario delle lezioni: Numero partecipanti: Costi dei corsi compresi di IVA: 120 ore (lezioni da 4 o 8 ore ogni di sabato) dal 27 Settembre 2014 al 6 giugno oppure allievi per corso Euro Materiali inclusi nella retta: Materiale a carico dell allievo: Forme, sottopiedi, tacchi, suole, pelli e accessori, dispense didattiche, fotocopie. Fogli cartoncino, carta tesa da 10 cm, lima, trincetto, compasso a due punte, triangoli con manico, stecche metriche da 30 cm, fustelline da 1 mm con manico. 7

9 COME RAGGIUNGERCI La sede del Politecnico Calzaturiero si trova a Capriccio di Vigonza, provincia di Padova, in Via Venezia, 62. Sulla storica Riviera del Brenta, la strada che congiunge Padova a Venezia, siamo a circa 5 Km dal casello di Padova Est, a 8 Km dalla Stazione FS e dalla Stazione Autobus P.le Boschetti di Padova. INFORMAZIONI POLITECNICO CALZATURIERO S.C.A.R.L. sede Operativa: via Venezia n Vigonza (PD) Contatti telefonici: / (Ufficio Formazione e Orientamento) / (Segreteria Amministrativa) Fax: / Orario Uffici: Dal Lunedì al Venerdì / Il Sabato: dalle 9.00 alle /

10 Sede Legale Via Mazzini, STRA (VE) Sede Operativa: via Venezia n Capriccio di Vigonza (PD) Contatti telefonici: / (Ufficio Formazione) / (Segreteria Amministrativa) Fax: / Orario Uffici: Dal Lunedì al Venerdì / Il Sabato: dalle 9.00 alle /

MISSION E TRADIZIONE

MISSION E TRADIZIONE Politecnico C A L Z A T U R I E R O MISSION E TRADIZIONE La Scuola di Design e Tecnica della Calzatura, Oggi, fondata nel 1923, interprete dell impegno delle Calzaturiero, Aziende Calzaturiere della Riviera

Dettagli

Politecnico C A L Z A T U R I E R O

Politecnico C A L Z A T U R I E R O Politecnico C A L Z A T U R I E R O MISSION E TRADIZIONE La Scuola di Design e Tecnica della Calzatura, fondata nel 1923, interprete dell impegno delle Aziende Calzaturiere della Riviera del Brenta per

Dettagli

Disegno di copertina : Cristian Baratto C A L Z A T U R I E R O

Disegno di copertina : Cristian Baratto C A L Z A T U R I E R O Disegno di copertina : Cristian Baratto P o l i t e c n i c o C A L Z A T U R I E R O MISSION E TRADIZIONE La Scuola di Design e Tecnica della Calzatura, fondata nel 1923, interprete dell impegno delle

Dettagli

Master Internazionale per Designer del Sistema Moda Calzatura

Master Internazionale per Designer del Sistema Moda Calzatura Master Internazionale per Designer del Sistema Moda Calzatura 2009-2010 1 INDICE 1. Introduzione 2. Struttura ed articolazione dell offerta formativa 3. Obiettivi e profili professionali 4. Organizzazione

Dettagli

Fashion Global Design

Fashion Global Design Fashion Global Design Modellista e Stilista Donna corso triennale in settimana Obiettivi del corso Il sistema moda è un mondo in continuo movimento socioculturale, economico e industriale. Una realtà che

Dettagli

UDA N 1 LA COLLEZIONE MODA

UDA N 1 LA COLLEZIONE MODA UDA N 1 LA COLLEZIONE MODA UNITÀ DIDATTICA DI APPRENDIMENTO PROGETTAZIONE TESSILE- ABBIGLIAMENTO, MODA E COSTUME CLASSE: V A PTS RIF. COMPETENZA:1 A.S. 2015-2016 TITOLO: LA COLLEZIONE MODA COD. 01 A PRESENTAZIONE

Dettagli

Fashion Designer Junior

Fashion Designer Junior Distretto Formativo Moda Fashion Designer Junior CORSO GRATUITO DI 720 ORE rivolto a GIOVANI non occupati e neo diplomati Perché questo progetto? Junior Fashion Designer PERCORSO SPERIMENTALE IN ALTERNANZA

Dettagli

OBIETTIVI. SETTORE DI RIFERIMENTO: caratteristiche, esigenze formative, margini di sviluppo

OBIETTIVI. SETTORE DI RIFERIMENTO: caratteristiche, esigenze formative, margini di sviluppo Sede del master: Milano Data del master: Dal 10 al 22 giugno 2013 Durata: 100 ore in full immersion 2 settimane di stage in tutta Italia presso uffici stile, laboratori di moda, atelier e show room Numero

Dettagli

Durante le lezioni gli allievi utilizzano diverse attrezzature informatiche (da computer ad aggiornatissime periferiche digitali), approfondendone

Durante le lezioni gli allievi utilizzano diverse attrezzature informatiche (da computer ad aggiornatissime periferiche digitali), approfondendone Competenza, professionalità e il costante aggiornamento rappresentano peculiarità e vanto dell attività didattica dell Università Europea del Design di Pescara. Da oltre trent anni l Istituto forma i giovani,

Dettagli

PROGETTARE IL FUTURO. Oggetto: Progetto Orientamento Isc Montegranaro. Presentazione

PROGETTARE IL FUTURO. Oggetto: Progetto Orientamento Isc Montegranaro. Presentazione PROGETTARE IL FUTURO Oggetto: Progetto Orientamento Isc Montegranaro Presentazione La finalità fondamentale dell orientamento è promuovere lo sviluppo della persona. Scuola, Famiglia e Territorio hanno

Dettagli

Diamo futuro alle tue idee

Diamo futuro alle tue idee Diamo futuro alle tue idee FASHION & COMMUNICATION SCHOOL Formazione specialistica nell area Abbigliamento, Calzatura e Accessori, Comunicazione, Graphic e Web Design. Scegli una professione a misura del

Dettagli

UNITÀ DIDATTICA di APPRENDIMENTO RIF.Competenza: 4 A.S. 2015/2016. TITOLO: Tecniche di Confezione nell abbigliamento COD. UDA N 4 A PRESENTAZIONE

UNITÀ DIDATTICA di APPRENDIMENTO RIF.Competenza: 4 A.S. 2015/2016. TITOLO: Tecniche di Confezione nell abbigliamento COD. UDA N 4 A PRESENTAZIONE UDA N 4 Tecniche di Confezione nell abbigliamento UNITÀ DIDATTICA di APPRENDIMENTO RIF.Competenza: 4 A.S. 2015/2016 TITOLO: Tecniche di Confezione nell abbigliamento COD. UDA N 4 A PRESENTAZIONE Destinatari

Dettagli

Estratto del POF (Piano dell Offerta Formativa) del Liceo Artistico G. de Chirico Torre Annunziata

Estratto del POF (Piano dell Offerta Formativa) del Liceo Artistico G. de Chirico Torre Annunziata Estratto del POF (Piano dell Offerta Formativa) del Liceo Artistico G. de Chirico Torre Annunziata Il Progetto educativo e formativo del Liceo Artistico G. de Chirico è finalizzato alla crescita globale

Dettagli

DIPLOMATO SISTEMA MODA ARTICOLAZIONE CALZATURE E MODA

DIPLOMATO SISTEMA MODA ARTICOLAZIONE CALZATURE E MODA DIPLOMATO SISTEMA MODA ARTICOLAZIONE CALZATURE E MODA PROFILO PROFESSIONALE Il Diplomato nell Indirizzo "Sistema Moda" ha competenze specifiche nell ambito delle diverse realtà ideativo-creative, progettuali,

Dettagli

White Sposa introduce THE CONTEMPORARY WEDDING and EVENT LAB

White Sposa introduce THE CONTEMPORARY WEDDING and EVENT LAB White Sposa introduce THE CONTEMPORARY WEDDING and EVENT LAB Laboratori, seminari, workshop e incontri per operatori del settore e futuri professionisti PERCHE Dall esperienza e dalla profonda conoscenza

Dettagli

Sculture dinamiche - classe 3^ Meccanica-meccatronica

Sculture dinamiche - classe 3^ Meccanica-meccatronica UNITA DI APPRENDIMENTO Denominazione Sculture dinamiche - classe 3^ Meccanica-meccatronica Prodotti Progetto e prototipo di scultura dinamica 1 A - Utilizzare le reti e gli strumenti informatici nelle

Dettagli

Settore :Industria e artigianato Indirizzo :Produzioni industriali e artigianali

Settore :Industria e artigianato Indirizzo :Produzioni industriali e artigianali Is tituto Profess ionale di Stato pe r l Indus tria e l Artigianato CAVOUR-MARCONI Loc. Piscille Via Assisana, 40/d-06154 PERUGIA Tel. 075/5838322 Fax 075/32371 e-mail: i p s i a p g @ t i n. i t - sito

Dettagli

PROGRAMMAZIONE ANNUALE ANNO SCOLASTICO 2014-2015

PROGRAMMAZIONE ANNUALE ANNO SCOLASTICO 2014-2015 PROGRAMMAZIONE ANNUALE ANNO SCOLASTICO 2014-2015 SECONDO BIENNIO DISCIPLINA: DISCIPLINE GRAFICHE Prof. Paolo Maria Arosio Prof. Lorenzo Cazzaniga A. Modigliani Giussano Mod.: dir.14 Rev.: 2,0 Data 10/10/2014

Dettagli

PROGRAMMAZIONE ANNUALE ANNO SCOLASTICO 2015-2016

PROGRAMMAZIONE ANNUALE ANNO SCOLASTICO 2015-2016 PROGRAMMAZIONE ANNUALE ANNO SCOLASTICO 2015-2016 SECONDO BIENNIO DISCIPLINA: Laboratorio Multimediale Prof. Natalia Mazzoleni Prof. Daniela Giussani A. Modigliani Giussano Mod.: dir.14 Rev.: 2,0 Data 10/10/2014

Dettagli

PRODUCT MANAGEMENT La gestione del prodotto aziendale

PRODUCT MANAGEMENT La gestione del prodotto aziendale PRODUCT MANAGEMENT La gestione del prodotto aziendale OBIETTIVI Introdotto per la prima volta nel settore dei beni di largo consumo, oggi il Product Management, funzione del marketing dedicata alla gestione

Dettagli

OPPORTUNITA FORMATIVE IRECOOP EMILIA ROMAGNA SEDE DI RAVENNA

OPPORTUNITA FORMATIVE IRECOOP EMILIA ROMAGNA SEDE DI RAVENNA OPPORTUNITA FORMATIVE IRECOOP EMILIA ROMAGNA SEDE DI RAVENNA PROGETTARE IN EUROPA Risultati attesi La partecipazione ad un bando europeo presuppone, prima di tutto, lo sviluppo di un idea progettuale contenutisticamente

Dettagli

IL NUOVO INDIRIZZO SISTEMA MODA

IL NUOVO INDIRIZZO SISTEMA MODA IL NUOVO INDIRIZZO SISTEMA MODA Itis Galilei di Roma - 9 novembre 2009 - SI ARTICOLA IN DUE AREE OPZIONALI DI APPROFONDIMENTO: TESSILE, ABBIGLIAMENTO E MODA CALZATURE E MODA VI CONFLUISCONO GLI INDIRIZZI

Dettagli

OBBLIGO FORMATIVO. Corso operatore grafico

OBBLIGO FORMATIVO. Corso operatore grafico OBBLIGO FORMATIVO Corso operatore grafico Corso operatore grafico La figura professionale Descrizione sintetica della figura: L Operatore grafico, interviene, a livello esecutivo, nel processo di produzione

Dettagli

Orientamento. La scelta dell Istituto Tecnico Economico e i suoi tre indirizzi

Orientamento. La scelta dell Istituto Tecnico Economico e i suoi tre indirizzi Orientamento La scelta dell Istituto Tecnico Economico e i suoi tre indirizzi A cura del Prof. Graziano Galassi (Componente della Commissione Orientamento) IDENTITA DEGLI ISTITUTI TECNICI Solida base culturale

Dettagli

Programmazione Attività del Consiglio di Classe (2 Biennio e 5 anno) Anno Scolastico 2015/2016. Docenti: Disciplina: Firma: 1. Analisi della Classe:

Programmazione Attività del Consiglio di Classe (2 Biennio e 5 anno) Anno Scolastico 2015/2016. Docenti: Disciplina: Firma: 1. Analisi della Classe: Programmazione Attività del Consiglio di Classe (2 Biennio e 5 anno) Anno Scolastico 2015/2016 Consiglio della Classe Sez. Indirizzo Scenografia Coordinatore: Data di approvazione: Docenti: Disciplina:

Dettagli

ISTRUZIONE PROFESSIONALE PRODUZIONI INDUSTRIALI E ARTIGIANALI ARTICOLAZIONE ARTIGIANATO OPZIONE PRODUZIONI TESSILI - SARTORIALI

ISTRUZIONE PROFESSIONALE PRODUZIONI INDUSTRIALI E ARTIGIANALI ARTICOLAZIONE ARTIGIANATO OPZIONE PRODUZIONI TESSILI - SARTORIALI ISTRUZIONE PROFESSIONALE PRODUZIONI INDUSTRIALI E ARTIGIANALI ARTICOLAZIONE ARTIGIANATO OPZIONE PRODUZIONI TESSILI - SARTORIALI PROFILO PROFESSIONALE Il Diplomato di istruzione professionale nell indirizzo

Dettagli

DOCENTI Docenti universitari provenienti da università Statali e Pontificie; professionisti, ricercatori, esperti del settore italiani e stranieri.

DOCENTI Docenti universitari provenienti da università Statali e Pontificie; professionisti, ricercatori, esperti del settore italiani e stranieri. OBIETTIVI FORMATIVI Scopo del Master è di consentire l approfondimento delle tematiche della progettazione, dell adeguamento e del recupero degli Edifici per il culto. DOCENTI Docenti universitari provenienti

Dettagli

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo Agenzia del Lavoro Provincia Autonoma di Trento DESCRIZIONE PROFILO PROFESSIONALE PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo DENOMINAZIONE FIGURA PROFESSIONALE - SARTO Addetto alla rifinitura

Dettagli

percorsi professionali

percorsi professionali percorsi professionali Studio SOLIDEA propone corsi per la formazione di giovani designer interessati alle materie artistiche e creative, o per l aggiornamento di chi già esercita la professione di stilista/modellista

Dettagli

L alternanza scuola-lavoro e il riordino del secondo ciclo di istruzione. Dario Nicoli

L alternanza scuola-lavoro e il riordino del secondo ciclo di istruzione. Dario Nicoli L alternanza scuola-lavoro e il riordino del secondo ciclo di istruzione Dario Nicoli I Regolamenti sul Riordino Nei nuovi Regolamenti sul Riordino dei diversi istituti secondari di II grado (Istituti

Dettagli

I.I.S. "PAOLO FRISI"

I.I.S. PAOLO FRISI I.I.S. "PAOLO FRISI" Via Otranto angolo Cittadini, 1-20157 - MILANO www.ipsfrisi.it PROGRAMMAZIONE DIDATTICA DISCIPLINARE DEL DIPARTIMENTO ECONOMICO AZIENDALE Anno Scolastico: 2014-2015 SECONDO BIENNIO

Dettagli

info Via Anzio N 4 Tel. 0971.444014 - Fax 0971.444158 www.liceoartisticoemusicale.gov.it - e.mail: isapotenza@virgilio.it liceo artistico potenza

info Via Anzio N 4 Tel. 0971.444014 - Fax 0971.444158 www.liceoartisticoemusicale.gov.it - e.mail: isapotenza@virgilio.it liceo artistico potenza info Via Anzio N 4 Tel. 0971.444014 - Fax 0971.444158 www.liceoartisticoemusicale.gov.it - e.mail: isapotenza@virgilio.it liceo artistico potenza La scelta della scuola? Una decisione importante Ecco Il

Dettagli

Corso Biennale di Acconciatore

Corso Biennale di Acconciatore Corso Biennale di Acconciatore Il corso di Qualifica è un corso biennale riconosciuto dalla Regione Lazio e dalla Provincia di Roma di 1800 ore ( 2 anni 900 ore annue) valido su tutto il territorio nazionale

Dettagli

Coltiva la tua Passione

Coltiva la tua Passione Coltiva la tua Passione www.harim.it harim biennale fashion design BIENNALE FASHION DESIGN Il corso biennale di Fashion Design è un altro fiore all occhiello fra le proposte formative dell Accademia Euromediterranea.

Dettagli

LABORATORIO GRAFICA. U.D.A. n.1 Regole compositive con software digitali per la grafica

LABORATORIO GRAFICA. U.D.A. n.1 Regole compositive con software digitali per la grafica Secondo biennio LABORATORIO GRAFICA U.D.A. n.1 Regole compositive con software digitali per la grafica PECUP Conoscere e saper applicare i principi della percezione visiva e della composizione della forma

Dettagli

Copyright 2009 lalineabiancastudio Copenhagen Berlino Roma Siracusa

Copyright 2009 lalineabiancastudio Copenhagen Berlino Roma Siracusa 1 CORSI E MASTER in DESIGN DEL GIOIELLO DESCRIZIONE GENERALE lalineabiancastudio e Orlando Orlandini presentano i Corsi Professionali ed il Master in DESIGN del GIOIELLO Unici ed innovativi, i Corsi ed

Dettagli

In partnership con. Direzione Generale Territoriale del Sud e della Sicilia Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti

In partnership con. Direzione Generale Territoriale del Sud e della Sicilia Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti In partnership con Politecnico di Bari Direzione Generale Territoriale del Sud e della Sicilia Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti PROVINCIA DI BARI AVVISO PUBBLICO BA/08/2011 P.O.R. PUGLIA

Dettagli

RISK MANAGEMENT ON ROAD TRANSIT

RISK MANAGEMENT ON ROAD TRANSIT RISK MANAGEMENT ON ROAD TRANSIT AREA TRANSPORT MANAGEMENT Modulo Base RISK MANAGEMENT ON ROAD TRANSIT Mercoledì 23 maggio 2012 Il corso si pone come obiettivo l approfondimento delle principali tematiche

Dettagli

MASTER I LIVELLO IN MANAGEMENT SANITARIO PER LE FUNZIONI DI COORDINAMENTOPER LE PROFESSIONI SANITARIE A.A. 2012/2013

MASTER I LIVELLO IN MANAGEMENT SANITARIO PER LE FUNZIONI DI COORDINAMENTOPER LE PROFESSIONI SANITARIE A.A. 2012/2013 UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PERUGIA MASTER I LIVELLO IN MANAGEMENT SANITARIO PER LE FUNZIONI DI COORDINAMENTOPER LE PROFESSIONI SANITARIE A.A. 2012/2013 1 MASTER I LIVELLO MANAGEMENT SANITARIO PER LE FUNZIONI

Dettagli

Macerata, 2 Dicembre 2005. benvenuti. Le strategie di crescita per il settore della calzatura: l interpretazione di Manas e Alfiere. Benvenuti!!

Macerata, 2 Dicembre 2005. benvenuti. Le strategie di crescita per il settore della calzatura: l interpretazione di Manas e Alfiere. Benvenuti!! benvenuti Le strategie di crescita per il settore della calzatura: l interpretazione di Manas e Alfiere Benvenuti!! 1 in diversi casi l attività agricola mezzadrile precedentemente condotta dalle famiglie

Dettagli

Istituto Tecnico Costruzioni, Ambiente e Territorio

Istituto Tecnico Costruzioni, Ambiente e Territorio A.S. 2014/2015 IL VAGLIO RUBENS di BIELLA ha la finalità di formare giovani con competenze tecniche e professionali. Vi presentiamo i nostri percorsi. ISTITUTO TECNICO con i seguenti indirizzi: Istituto

Dettagli

La collaborazione tra le imprese e le scuole per migliorare la preparazione dei diplomati tecnici. Laura Mengoni

La collaborazione tra le imprese e le scuole per migliorare la preparazione dei diplomati tecnici. Laura Mengoni La collaborazione tra le imprese e le scuole per migliorare la preparazione dei diplomati tecnici Laura Mengoni Milano, 24 febbraio 2011 Seminario di formazione per i dirigenti scolastici sui temi della

Dettagli

SCEGLI CON IL CUORE. INDUSTRIAL DESIGN corso master

SCEGLI CON IL CUORE. INDUSTRIAL DESIGN corso master SCEGLI CON IL CUORE INDUSTRIAL DESIGN pag. 2 INDUSTRIAL DESIGN Master patrocinato dall Ordine degli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori di Roma e provincia, con rilascio di crediti formativi

Dettagli

Corso di formazione COMUNICAZIONE ED EDUCAZIONE ALIMENTARE per IMPRENDITORI AGRICOLI OPERATORI FATTORIA DIDATTICA PREMESSA

Corso di formazione COMUNICAZIONE ED EDUCAZIONE ALIMENTARE per IMPRENDITORI AGRICOLI OPERATORI FATTORIA DIDATTICA PREMESSA Via Montesanto, 15/6 34170 Gorizia Centralino 0481-3861 E-mail ersa@ersa.fvg.it Codice fiscale e partita IVA 00485650311 Servizio divulgazione, assistenza Corso di formazione COMUNICAZIONE ED EDUCAZIONE

Dettagli

Coltiva la tua Passione

Coltiva la tua Passione Coltiva la tua Passione www.harim.it harim annuale interior & industrial design ANNUALE INTERIOR & INDUSTRIAL DESIGN Il corso Annuale di Interior & Industrial Design è rivolto a chi ha già una conoscenza

Dettagli

ISTITUTO TECNICO "LEONARDO DA VINCI" AD INDIRIZZO TECNOLOGICO ED ECONOMICO BORGOMANERO (NO) PIANO DI LAVORO. Anno Scolastico 2015 2016

ISTITUTO TECNICO LEONARDO DA VINCI AD INDIRIZZO TECNOLOGICO ED ECONOMICO BORGOMANERO (NO) PIANO DI LAVORO. Anno Scolastico 2015 2016 ISTITUTO TECNICO "LEONARDO DA VINCI" AD INDIRIZZO TECNOLOGICO ED ECONOMICO BORGOMANERO (NO) PIANO DI LAVORO Anno Scolastico 2015 2016 Materia: DISCIPLINE TURISTICHE AZIENDALI Classe: V C - TURISMO Data

Dettagli

30 25 55 Contabilità e fiscalità aziendale 20 15 35 Informatica avanzata 20 20 40 Ambiente, energia e sicurezza in azienda 15 10 25

30 25 55 Contabilità e fiscalità aziendale 20 15 35 Informatica avanzata 20 20 40 Ambiente, energia e sicurezza in azienda 15 10 25 ENAC PUGLIA AVVISO PUBBLICO PER L APERTURA DELLE ISCRIZIONI AL CORSO PORIV73FG041201901 Progetto di formazione destinato a figure direttive o di management del sistema turistico: Esperto in economia e

Dettagli

PROGRAMMA PERSONAL COLLECTION (FINAL WORK)

PROGRAMMA PERSONAL COLLECTION (FINAL WORK) Corso Triennale FASHION ACCESORIES Il settore Moda è uno dei più affascinanti e competitivi. Le professioni che ruotano al suo interno sono davvero tante e in continua evoluzione. Il fashion designer di

Dettagli

MANAGEMENT PER LE FUNZIONI DI COORDINAMENTO NELL AREA DELLE PROFESSIONI SANITARIE

MANAGEMENT PER LE FUNZIONI DI COORDINAMENTO NELL AREA DELLE PROFESSIONI SANITARIE Master di I livello MANAGEMENT PER LE FUNZIONI DI COORDINAMENTO NELL AREA DELLE PROFESSIONI SANITARIE (MA 106) 1500 ore 60 CFU A.A. 2011/2012 TITOLO MANAGEMENT PER LE FUNZIONI DI COORDINAMENTO NELL AREA

Dettagli

CORSO WEB GRAPHIC DESIGN

CORSO WEB GRAPHIC DESIGN CORSO WEB GRAPHIC DESIGN WHO csp La nostra azienda, con sedi operative dislocate in tutta Italia, è leader nella formazione di figure professionali altamente specializzate operanti nel settore della moda,

Dettagli

Istruzione Professionale per il settore Industria e Artigianato

Istruzione Professionale per il settore Industria e Artigianato Istruzione Professionale per il settore Industria e Artigianato Indirizzo: Produzioni Artigianali e Industriali Articolazione: Artigianato Opzione: Produzioni tessili e sartoriali L Istituto Professionale

Dettagli

TECNICO SUPERIORE DI PROCESSO, PRODOTTO E COMUNICAZIONE MARKETING PER IL SETTORE TESSILE ABBIGLIAMENTO MODA

TECNICO SUPERIORE DI PROCESSO, PRODOTTO E COMUNICAZIONE MARKETING PER IL SETTORE TESSILE ABBIGLIAMENTO MODA TECNICO SUPERIORE DI PROCESSO, PRODOTTO E COMUNICAZIONE MARKETING PER IL SETTORE TESSILE ABBIGLIAMENTO MODA COMPETENZE ABILITA * ORE FRON TALI * 1 Fibre naturali e fibre chimiche - Riconoscere le correlazioni

Dettagli

DISCIPLINE PROGETTUALI E LABORATORIO ( MODELLISTICA E CAD )

DISCIPLINE PROGETTUALI E LABORATORIO ( MODELLISTICA E CAD ) Anno Scolastico 2014/15 LICEO ARTISTICO INDIRIZZO: ARCHITETTURA E AMBIENTE PROGRAMMAZIONE DIDATTICA RIFERITA A: DISCIPLINE PROGETTUALI E LABORATORIO ( MODELLISTICA E CAD ) SECONDO BIENNIO CLASSI : TERZE

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PERUGIA MASTER I LIVELLOIN MANAGEMENT SANITARIO PER LE FUNZIONI DI COORDINAMENTOPER LE PROFESSIONI SANITARIE A.A.

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PERUGIA MASTER I LIVELLOIN MANAGEMENT SANITARIO PER LE FUNZIONI DI COORDINAMENTOPER LE PROFESSIONI SANITARIE A.A. UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PERUGIA MASTER I LIVELLOIN MANAGEMENT SANITARIO PER LE FUNZIONI DI COORDINAMENTOPER LE PROFESSIONI SANITARIE A.A. 2009/2010 1 MASTER I LIVELLO MANAGEMENT SANITARIO PER LE FUNZIONI

Dettagli

attività integrative sbocchi futuri rapporti scuola famiglia

attività integrative sbocchi futuri rapporti scuola famiglia attività integrative Patente europea del computer (E.C.D.L.) Certificazione internazionale delle competenze linguistiche Stage estivi in azienda Corsi di educazione stradale (patentino) Gruppo sportivo

Dettagli

www.ilsole24ore.com/master24 Dal 23 gennaio...

www.ilsole24ore.com/master24 Dal 23 gennaio... www.ilsole24ore.com/master24 Dal 23 gennaio... ...incontra in aula gli Esperti del Sole 24 ORE. Il mercato parla una nuova lingua. Per capirla c e il nuovo Master in Marketing & Comunicazione MASTER24:

Dettagli

Gestione dei processi aziendali attraverso le tecnologie dell informazione. Master -

Gestione dei processi aziendali attraverso le tecnologie dell informazione. Master - Gestione dei processi aziendali attraverso le tecnologie dell informazione Master - Premessa Il Master affronta tematiche relative alla gestione dei sistemi informativi aziendali, con particolare riferimento

Dettagli

BASIC INDUSTRIAL DESIGN I fondamenti della progettazione del prodotto

BASIC INDUSTRIAL DESIGN I fondamenti della progettazione del prodotto BASIC INDUSTRIAL DESIGN I fondamenti della progettazione del prodotto OBIETTIVI Avvicinarsi al design industriale attraverso riflessioni ispirate dalla sua storia. Illustrare il percorso progettuale ed

Dettagli

Alunni classi quarte Servizi Commerciali

Alunni classi quarte Servizi Commerciali UNITA DI APPRENDIMENTO 1bis Istruzione professionale: Indirizzo Servizi Commerciali Denominazione Gestione informatica dell Azienda, marketing on line e web marketing Utenti destinatari Alunni classi quarte

Dettagli

TECNICHE PROFESSIONALI PER IL COMMERCIO E LA GRAFICA PUBBLICITARIA

TECNICHE PROFESSIONALI PER IL COMMERCIO E LA GRAFICA PUBBLICITARIA TECNICHE PROFESSIONALI PER IL COMMERCIO E LA GRAFICA PUBBLICITARIA TERZO ANNO U.D.A.: 01 LA MULTIMEDIALITÀ Individuare ed utilizzare le moderne forme di comunicazione visiva e multimediale, anche con riferimento

Dettagli

per l Azienda Turistica

per l Azienda Turistica Marketing Comunicazione e Internet per l Azienda Turistica Rurale Il Corso è inserito nel Catalogo Interregionale di Alta Formazione www.altaformazioneinrete.it GATEWAY TO LEARNING Titolo del corso: Marketing,

Dettagli

STUDIO DI SETTORE UD08U ATTIVITÀ 19.30.1 FABBRICAZIONE DI CALZATURE NON IN GOMMA ATTIVITÀ 19.30.2 FABBRICAZIONE DI PARTI E ACCESSORI PER

STUDIO DI SETTORE UD08U ATTIVITÀ 19.30.1 FABBRICAZIONE DI CALZATURE NON IN GOMMA ATTIVITÀ 19.30.2 FABBRICAZIONE DI PARTI E ACCESSORI PER STUDIO DI SETTORE UD08U ATTIVITÀ 19.30.1 FABBRICAZIONE DI CALZATURE NON IN GOMMA ATTIVITÀ 19.30.2 FABBRICAZIONE DI PARTI E ACCESSORI PER CALZATURE NON IN GOMMA ATTIVITÀ 19.30.3 FABBRICAZIONE DI CALZATURE,

Dettagli

I CORSI DI STUDIO I PROFILI PROFESSIONALI SERVIZI DI SALA E DI VENDITA

I CORSI DI STUDIO I PROFILI PROFESSIONALI SERVIZI DI SALA E DI VENDITA I CORSI DI STUDIO I PROFILI PROFESSIONALI L Istituto offre tre diversi profili professionali: ENOGASTRONOMIA SERVIZI DI SALA E DI VENDITA ACCOGLIENZA TURISTICA Nell articolazione dell ENOGASTRONOMIA, il

Dettagli

Istituto Statale Polispecialistico San Paolo www.isusanpaolo.it SEDE ASSOCIATA: Piazza Tasso, 1 - Sorrento (NA) - tel. e fax 081 807 31 42

Istituto Statale Polispecialistico San Paolo www.isusanpaolo.it SEDE ASSOCIATA: Piazza Tasso, 1 - Sorrento (NA) - tel. e fax 081 807 31 42 Istituto Statale Polispecialistico San Paolo www.isusanpaolo.it SEDE ASSOCIATA: Piazza Tasso, 1 - Sorrento (NA) - tel. e fa 081 807 31 42 SCHEDA DI PROGETTO ALTERNANZA SCUOLA LAVORO FISCO SCUOLA CLASSE

Dettagli

SETTORE INDUSTRIA E ARTIGIANATO. Indirizzo: Produzioni industriali e artigianali. Articolazione ARTIGIANATO

SETTORE INDUSTRIA E ARTIGIANATO. Indirizzo: Produzioni industriali e artigianali. Articolazione ARTIGIANATO SETTORE INDUSTRIA E ARTIGIANATO Indirizzo: Produzioni industriali e artigianali Articolazione ARTIGIANATO ISTRUZIONE PROFESSIONALE SETTORE INDUSTRIA E ARTIGIANATO Indirizzo Produzioni Industriali e Artigianali

Dettagli

MANAGEMENT PER LE FUNZIONI DI COORDINAMENTO NELL AREA DELLE PROFESSIONI SANITARIE

MANAGEMENT PER LE FUNZIONI DI COORDINAMENTO NELL AREA DELLE PROFESSIONI SANITARIE Master di I livello Anno Accademico 2009/2010 (1500 ore 60 CFU) MANAGEMENT PER LE FUNZIONI DI COORDINAMENTO NELL AREA DELLE PROFESSIONI SANITARIE Master 84 1 Titolo MANAGEMENT PER LE FUNZIONI DI COORDINAMENTO

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO CORSO DI DIPLOMA ACCADEMICO DI PRIMO LIVELLO IN GRAPHIC DESIGN E COMUNICAZIONE VISIVA

REGOLAMENTO DIDATTICO CORSO DI DIPLOMA ACCADEMICO DI PRIMO LIVELLO IN GRAPHIC DESIGN E COMUNICAZIONE VISIVA REGOLAMENTO DIDATTICO CORSO DI DIPLOMA ACCADEMICO DI PRIMO LIVELLO IN GRAPHIC DESIGN E COMUNICAZIONE VISIVA ACCADEMIA DELLA MODA REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI DIPLOMA ACCADEMICO DI PRIMO LIVELLO IN

Dettagli

Copyright 2009 lalineabiancastudio Copenhagen Berlino Roma Siracusa

Copyright 2009 lalineabiancastudio Copenhagen Berlino Roma Siracusa 1 PERCHE SCEGLIIERE LALIINEABIIANCASTUDIIO Perché la lineabiancastudio: é un polo di riferimento nazionale ed europeo nel campo della ricerca, della formazione interdisciplinare e della professione e quindi

Dettagli

Corso di Specializzazione VISUAL PLANNING EXPERIENCE WORKSHOP Pianificare e gestire i progetti in modo snello

Corso di Specializzazione VISUAL PLANNING EXPERIENCE WORKSHOP Pianificare e gestire i progetti in modo snello Corso di Specializzazione VISUAL PLANNING EXPERIENCE WORKSHOP Pianificare e gestire i progetti in modo snello OBIETTIVI Il pensiero Lean sostiene con forza che la complessità debba essere affrontata con

Dettagli

Programmazione per la disciplina Informatica PROGRAMMAZIONE DI MATERIA: INFORMATICA SECONDO BIENNIO AMMINISTRAZIONE FINANZA E MARKETING

Programmazione per la disciplina Informatica PROGRAMMAZIONE DI MATERIA: INFORMATICA SECONDO BIENNIO AMMINISTRAZIONE FINANZA E MARKETING ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE TUROLDO ZOGNO Procedura Pianificazione, erogazione e controllo attività didattiche e formative Programmazione per la disciplina Informatica PROGRAMMAZIONE DI MATERIA: INFORMATICA

Dettagli

IDS. Corso di Specializzazione in Interior Design Direttore Francesca Santolini Architetto Programma e Obiettivi. Francesca Santolini Architetto

IDS. Corso di Specializzazione in Interior Design Direttore Francesca Santolini Architetto Programma e Obiettivi. Francesca Santolini Architetto Strada delle Fonderie, 17-43100 Parma Tel. 0521.776023 Fax 0521.706967 E mail info@francescasantolini.com www.francescasantolini.com Corso di Specializzazione in Interior Design Direttore Francesca Santolini

Dettagli

www.nextfashionschool.com / info@nextfashionschool.com Annota e porta con te il nostro sito

www.nextfashionschool.com / info@nextfashionschool.com Annota e porta con te il nostro sito Come to the Ne t generation www.nextfashionschool.com / info@nextfashionschool.com Annota e porta con te il nostro sito Chi Siamo Mission Allievi Sedi Crediti e Placement Corpo Docenti Corsi Corsi Specialistici

Dettagli

LA SCuOLA. Ferrari Fashion School propone una formazione ad indirizzo professionale nel settore moda, garantendo serietà e professionalità.

LA SCuOLA. Ferrari Fashion School propone una formazione ad indirizzo professionale nel settore moda, garantendo serietà e professionalità. La Moda Italiana è famosa in tutto il mondo. Noi esportiamo stile, creatività, abilità e qualità. Questo patrimonio, che tutto il mondo ci invidia e riconosce, deve essere trasmesso alle nuove generazioni

Dettagli

SCUOLA DI PROGETTAZIONE ARTISTICA PER L IMPRESA Corso di GRAFICA EDITORIALE

SCUOLA DI PROGETTAZIONE ARTISTICA PER L IMPRESA Corso di GRAFICA EDITORIALE SCUOLA DI PROGETTAZIONE ARTISTICA PER L IMPRESA Corso di GRAFICA EDITORIALE SCUOLA DI PROGETTAZIONE ARTISTICA PER L IMPRESA Corso di GRAFICA EDITORIALE Corso di Diploma Accademico di I livello in Grafica

Dettagli

I.T.I.S. V. E. Marzotto - Valdagno ALTERNANZA SCUOLA - LAVORO. L esperienza del corso di specializzazione tessile

I.T.I.S. V. E. Marzotto - Valdagno ALTERNANZA SCUOLA - LAVORO. L esperienza del corso di specializzazione tessile I.T.I.S. V. E. Marzotto - Valdagno ALTERNANZA SCUOLA - LAVORO L esperienza del corso di specializzazione tessile D2 ALTERNANZA SCUOLA - LAVORO L A.S.L. è una metodologia che prevede un periodo di apprendimento

Dettagli

Area scientifico-tecnologica

Area scientifico-tecnologica Area scientifico-tecnologica Disciplina: Informatica - Tecnologie Web e Multimediali Docente Corsista: Tutor: Alberto Stefanel 1 2 ITC ZANON UDINE 5 8 Amministrazione e Controllo Comunicazione e Marketing

Dettagli

disegno di moda diurno 60 ore

disegno di moda diurno 60 ore moda progetto disegno di moda diurno 60 ore Il corso fornisce le competenze necessarie per acquisire i base di disegno, necessari per accedere ai corsi di Fashion e Digital textile design. È rivolto a

Dettagli

Anno scolastico 2014-2015. Programmazione Classe Seconda Indirizzo Turismo

Anno scolastico 2014-2015. Programmazione Classe Seconda Indirizzo Turismo Anno scolastico 2014-2015 Programmazione Classe Seconda Indirizzo Turismo Profilo Il Diplomato nel Turismo ha competenze specifiche nel comparto delle imprese del settore turistico e competenze generali

Dettagli

Management dello sviluppo delle gestioni associate comunali

Management dello sviluppo delle gestioni associate comunali Corso di Alta Formazione Management dello sviluppo delle gestioni associate comunali Corso di Alta Formazione Formazione Permanente Milano, 24 ottobre - 29 novembre 2012 In collaborazione con: Finalità

Dettagli

REV. 6 PAG. 1/6 MANUALE INFORMATIVO

REV. 6 PAG. 1/6 MANUALE INFORMATIVO REV. 6 PAG. 1/6 MANUALE INFORMATIVO MANUALE INFORMATIVO REV. 6 PAG. 2/6 1 PRESENTAZIONE DEL CONSORZIO Il Consorzio Multisettoriale Piemontese, nuova denominazione del Consorzio Aziende Metalmeccaniche

Dettagli

Corsi per Laureati: CORSO 1: ESPERTO NELLA GESTIONE DEI PROGETTI PER IL SETTORE MODA E CALZATURA CORSO 2: SPECIALISTA DEI PROCESSI COMMERCIALI

Corsi per Laureati: CORSO 1: ESPERTO NELLA GESTIONE DEI PROGETTI PER IL SETTORE MODA E CALZATURA CORSO 2: SPECIALISTA DEI PROCESSI COMMERCIALI Il POLITECNICO CALZATURIERO promuove percorsi di formazione gratuiti per inoccupati finanziato dal Fondo Sociale Europeo e rivolti a giovani NEET nei seguenti target. Corsi per Laureati: CORSO 1: ESPERTO

Dettagli

SCEGLI CON IL CUORE. YACHT DESIGN corso master

SCEGLI CON IL CUORE. YACHT DESIGN corso master SCEGLI CON IL CUORE YACHT DESIGN pag. 2 YACHT DESIGN Master patrocinato dall Ordine degli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori di Roma e provincia, con rilascio di crediti formativi professionali

Dettagli

GRAFICA E COMUNICAZIONE VISIVA [GCV]

GRAFICA E COMUNICAZIONE VISIVA [GCV] corso triennale GRAFICA E COMUNICAZIONE VISIVA [GCV] Progetto: Flavia Pellegrini Comunicazione e informazione sono oggi presenze generalizzate e pervasive che caratterizzano ogni aspetto della quotidianità.

Dettagli

I CORSI DI STUDIO I PROFILI PROFESSIONALI

I CORSI DI STUDIO I PROFILI PROFESSIONALI I CORSI DI STUDIO I PROFILI PROFESSIONALI L Istituto offre quattro diversi profili professionali: ENOGASTRONOMIA CUCINA SERVIZI DI SALA E DI VENDITA ENOGASTRONOMIA PROD. DOLCIARI ARTIGIANALI E INDUSTRIALI

Dettagli

TECNICHE PROFESSIONALI DEI SERVIZI COMMERCIALI

TECNICHE PROFESSIONALI DEI SERVIZI COMMERCIALI TECNICHE PROFESSIONALI DEI SERVIZI COMMERCIALI ANNO SCOLASTICO: 2015-2016 INSEGNANTE: Perata Simonetta CLASSE: IV A c SETTORE: servizi commerciali INDIRIZZO: servizi commerciali PROGRAMMAZIONE INIZIALE

Dettagli

DISEGNO DI MODA DISEGNO DI MODA FASHION GLOBAL DESIGN GIOIELLO. www.harim.it

DISEGNO DI MODA DISEGNO DI MODA FASHION GLOBAL DESIGN GIOIELLO. www.harim.it DISEGNO DI MODA 1 FASHION GLOBAL DESIGN GIOIELLO DISEGNO DI MODA www.harim.it Il corso biennale di Disegno di Moda nasce dalla necessità di offrire una formazione specialistica a chi vuole specializzarsi

Dettagli

Istituto d Istruzione SUPERIORE STATALE B. Carniello ISTITUTO TECNICO GRAFICA E COMUNICAZIONE. Settore tecnologico

Istituto d Istruzione SUPERIORE STATALE B. Carniello ISTITUTO TECNICO GRAFICA E COMUNICAZIONE. Settore tecnologico Istituto d Istruzione SUPERIORE STATALE B. Carniello ISTITUTO TECNICO GRAFICA E COMUNICAZIONE Settore tecnologico Per chi È interessato alla comunicazione attraverso i linguaggi tradizionali e multimediali

Dettagli

DISCIPLINE PROGETTUALI E LABORATORIO ( MODELLISTICA E CAD )

DISCIPLINE PROGETTUALI E LABORATORIO ( MODELLISTICA E CAD ) Anno Scolastico 2014/15 LICEO ARTISTICO INDIRIZZO: DESIGN ARREDAMENTO PROGRAMMAZIONE DIDATTICA RIFERITA A: DISCIPLINE PROGETTUALI E LABORATORIO ( MODELLISTICA E CAD ) SECONDO BIENNIO CLASSI : TERZE E QUARTE

Dettagli

ISTITUTO TECNICO E. Mattei DECIMOMANNU (CA)

ISTITUTO TECNICO E. Mattei DECIMOMANNU (CA) ISTITUTO TECNICO E. Mattei DECIMOMANNU (CA) INDIRIZZI, PROFILI, QUADRI ORARI E RISULTATI DI APPRENDIMENTO DEL SETTORE ECONOMICO INDIRIZZI: - B1 Amministrazione, finanza e marketing (Ragioniere Perito Commerciale

Dettagli

SCEGLI CON IL CUORE. WEB & INTERACTION DESIGN corso triennale post diploma

SCEGLI CON IL CUORE. WEB & INTERACTION DESIGN corso triennale post diploma SCEGLI CON IL CUORE pag. 2 Il corpus del corso, di durata triennale, è costituito da sapere e saper fare legati al mondo del web, delle nuove tecnologie e alla gestione di quelle che definiamo esperienze

Dettagli

Scuola Romana di Psicologia del Lavoro e dell Organizzazione

Scuola Romana di Psicologia del Lavoro e dell Organizzazione Scuola Romana di Psicologia del Lavoro e dell Organizzazione www.psicologia-del-lavoro.it CORSO DI SPECIALIZZAZIONE ESPERTO DI SVILUPPO DELLE RISORSE UMANE Laboratori di: Comportamento Organizzativo -

Dettagli

B1 SIA B1 RIM. AMF Amministrazione, Finanza e Marketing SIA Sistemi Informativi Aziendali RIM Relazioni Internazionali per il Marketing C4 IT C5 GRA

B1 SIA B1 RIM. AMF Amministrazione, Finanza e Marketing SIA Sistemi Informativi Aziendali RIM Relazioni Internazionali per il Marketing C4 IT C5 GRA B1 AMF S1 B1 SIA B1 RIM AMF Amministrazione, Finanza e Marketing SIA Sistemi Informativi Aziendali RIM Relazioni Internazionali per il Marketing C3 EE C4 IT C5 GRA EE - Elettronica ed Elettrotecnica IT

Dettagli

PASTAIO DIVENTA A CINQUE STELLE CON CAST ALIMENTI

PASTAIO DIVENTA A CINQUE STELLE CON CAST ALIMENTI CAST Alimenti srl Via Serenissima, 5-25135 BRESCIA Metrobus stazione Sant Eufemia tel. 030.2350076 r.a. - fax 030.2350077 www.castalimenti.it - info@castalimenti.it DIVENTA PASTAIO A CINQUE STELLE CON

Dettagli

CORSO DI DISEGNO: FIGURA DAL VERO CON MODELLA 30 ORE

CORSO DI DISEGNO: FIGURA DAL VERO CON MODELLA 30 ORE CORSO DI DISEGNO: FIGURA DAL VERO CON MODELLA 30 ORE 10 Incontri venerdì ore 17,00-20,00 Dal 17 gennaio Docente: Maurizio Andreolli Studiare la figura umana e la sua rappresentazione attraverso il disegno

Dettagli

OFFERTA FORMATIVA ISIS SARPI

OFFERTA FORMATIVA ISIS SARPI ISTITUTO DI ISTRUZIONE SECONDARIA DI 2 GRADO TECNICA E PROFESSIONALE Paolo Sarpi Scuola ESABAC Sede legale: via Brigata Osoppo -33078 San Vito al Tagliamento (PN) tel. 0434/80496 tel.0434/80372 fax 0434/833346

Dettagli

SCEGLI CON IL CUORE. GRAFICA E COMUNICAZIONE VISIVA corso triennale post diploma

SCEGLI CON IL CUORE. GRAFICA E COMUNICAZIONE VISIVA corso triennale post diploma SCEGLI CON IL CUORE pag. 2 Il corso, di durata triennale, permette di conseguire un alta formazione nel campo del design della comunicazione visiva. Il percorso formativo è strutturato in modo da trasmettere

Dettagli

PROGETTUALITA DIDATTICA DIPARTIMENTO

PROGETTUALITA DIDATTICA DIPARTIMENTO Via dei Carpani 19/B 31033 Castelfranco V. ( TV ) Pag. 1 di 10 Anno Scolastico 2015-2016 PROGETTUALITA DIDATTICA DIPARTIMENTO Disciplina ITALIANO Classe PRIMA DATI IN EVIDENZA IN PREMESSA (richiami al

Dettagli

I nuovi Istituti Tecnici

I nuovi Istituti Tecnici I nuovi Istituti Tecnici Regolamento recante norme concernenti il riordino degli Istituti Tecnici ai sensi dell articolo 64, comma 4, del decreto legge 25 giugno 2008, n. 112, convertito dalla legge 6

Dettagli

AREA DI INDIRIZZO INDIRIZZO GRAFICA

AREA DI INDIRIZZO INDIRIZZO GRAFICA 1 Competenze chiave AREA DI INDIRIZZO Quinto anno Competenze Abilità/Capacità Conoscenze Discipline IMPARARE AD IMPARARE CONSAPEVO LEZZA ED ESPRESSIONE CULTURALE I1 Conoscere la storia della produzione

Dettagli

COMUNICAZIONE E DIDATTICA DELL ARTE. Accademia di Belle Arti di Brera - Milano

COMUNICAZIONE E DIDATTICA DELL ARTE. Accademia di Belle Arti di Brera - Milano COMUNICAZIONE E DIDATTICA DELL ARTE Accademia di Belle Arti di Brera - Milano La Scuola di Didattica dell arte dell Accademia di Brera risponde ad un vuoto formativo sulle culture del contemporaneo e dei

Dettagli