ELENCO DELLE PROPOSTE AMMESSE A FINANZIAMENTO

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ELENCO DELLE PROPOSTE AMMESSE A FINANZIAMENTO"

Transcript

1 REPUBBLICA ITALIANA Regione Siciliana PRESIDENZA DIPARTIMENTO DELLA PROGRAMMAZIONE PROMOZIONE DI PROPOSTE DI RIQUALIFICAZIONE URBANA E MIGLIORAMENTO DELLA QUALITA DELLA VITA NEI COMUNI CON POPOLAZIONE SUPERIORE AI ABITANTI DELLA REGIONE SICILIANA, NEGLI AGGLOMERATI CON POPOLAZIONE SUPERIORE AI ABITANTI E NEI CENTRI MINORI LINEA DI INTERVENTO B) INTERVENTI INFRASTRUTTURALI IN AMBITO URBANO ALLEGATO 6 ELENCO DELLE PROPOSTE AMMESSE A FINANZIAMENTO 1

2 N. COMUNE Provincia TITOLO INTERVENTO Prot. Importo investimento Importo finanziamento richiesto Totale Finanziamento ammesso NOTA 1 CASTELBUONO PA Progetto per i lavori di manutenzione straordinaria ed adeguamento degli impianti tecnologici di Palazzo Failla per destinarlo a contenitore per attività culturali e didattiche , , ,00 2 PIAZZA ARMERINA EN Piazza Armerina, centro storico: il gioco della storia , , ,00 3 FERLA SR 4 FIUMEDINISI ME Lavori per la ristrutturazione ed adeguamento sismico dell Ex caserma dei Carabinieri di Ferla Riqualificazione del quartiere San Francesco e zone adiacenti mediante la realizzazione della Scuola degli Antichi Mestieri e delle Tradizioni popolari , , , , , ,00 5 RIPOSTO CT I luoghi dell accoglienza e della socialità , , ,00 6 CHIUSA SCLAFANI PA Progetto di ristrutturazione e restauro conservativo dell ex Monastero Badia ed annessa chiesa stralcio funzionale esecutivo del progetto di completamento , , ,00 2

3 7 SANTA MARGHERITA BELICE AG Progetto esecutivo di completamento del recupero storico architettonico della ex Chiesa Madre di Santa Margherita di Belice e relativa fruizione culturale a corredo del Parco letterario G. Tomasi di Lampedusa , , ,00 8 ASSORO EN Recupero e riqualificazione dell ambiente urbano storico e monumentale contesto di Via Crisa Zona Basilica di San Leone , , ,72 Nota 1 9 CAPIZZI ME Progetto di riqualificazione e recupero dell ex Collegio Di Maria con destinazione ad ostello della gioventù , , ,00 10 SAN CONO CT Riqualificazione e restauro dell ex Cinema Chiarelli , , ,24 11 BIVONA AG 12 BORGETTO PA 13 CORLEONE PA 14 LENTINI SR 15 RADDUSA CT Riqualificazione urbana aree comprendenti Piazza S. Giovanni, ex Istituto S. Rita e aree adiacenti Progetto esecutivo per la riqualificazione di spazi pubblici e adeguamento funzionale degli immobili comunali siti tra le vie Rappa, Municipio e Largo Municipio, da adibire a biblioteca e spazi integrati per la cultura Completamento dei lavori di ristrutturazione e restauro del Convento di S. Agostino in Corleone (ultimo stralcio) Progetto per il recupero dell ex mercato ittico per la realizzazione di un centro culturale ed espositivo Restauro e adeguamento funzionale dell ex Cinema Lo Monaco per la realizzazione di un Centro di Animazione Culturale e Recupero delle Aree adiacenti , , , , , , , , , , , , , , ,00 3

4 16 RIPOSTO CT I luoghi del sapere , , ,00 17 ACI BONACCORSI CT Centro diurno di assistenza e di incontro per gli anziani, i minori e gli inabili. Stralcio di completamento , , ,00 18 PALAZZO ADRIANO PA Lavori di ristrutturazione e destinazione museali dei locali comunali siti in Via salita Casina Reale , , ,20 19 BIVONA AG 20 GRAMMICHELE CT 21 ROCCALUMERA ME Consolidamento, restauro, funzionalizzazione e acquisto di Palazzo Marchese Greco La collana delle piazze: scenari urbani per la promozione del territorio Realizzazione di un polo di aggregazione culturale e sociale , , ,12 * , , ,49 * , , ,62 * 22 SAN CONO CT Lavori di completamento palestra comunale , , ,52 * 23 SANTA LUCIA DEL MELA ME Lavori di completamento edificio comunale adibito a servizi socio-culturali , , ,82 * 24 TAORMINA ME Illuminazione artistica dei Palazzi Storici: realizzazione dell impianto di Pubblica Illuminazione finalizzata alla valorizzazione del Centro Storico ed al contenimento energetico dell inquinamento luminoso 1 lotto , , ,76 * TOTALE

5 (*) Nei progetti che si sono classificati a pari merito ultimi nella graduatoria utile per l accesso al finanziamento, l importo del finanziamento concesso è stato ridotto proporzionalmente a quello dell investimento per i limiti della capienza finanziaria destinata alla linea di intervento b). Prima della emissione dei singoli decreti di finanziamento i Comuni proponenti dovranno provvedere all adeguamento del cofinanziamento mediante assunzione di impegno con apposita delibera di Giunta. Nota 1 : La somma di euro necessari alla esecuzione di impianto idrico e di smaltimento acque bianche e nere (cfr tav. 12 del progetto) dovrà essere finanziato con risorse diverse da quelle di cui al presente avviso, in quanto di competenza ATO. 5

VALUTAZIONE DI SECONDA FASE

VALUTAZIONE DI SECONDA FASE REPUBBLICA ITALIANA Regione Siciliana PRESIDENZA DIPARTINTO DELLA PROGRAMMAZIONE PROMOZIONE DI PROPOSTE DI RIQUALIFICAZIONE URBANA E MIGLIORANTO DELLA QUALITA DELLA VITA NEI COMUNI CON POPOLAZIONE SUPERIORE

Dettagli

PIU 2015 ONE SMART CITY. Un progetto di rigenerazione urbana per l'inclusione sociale. Comune di Vinci Comune di Cerreto Guidi

PIU 2015 ONE SMART CITY. Un progetto di rigenerazione urbana per l'inclusione sociale. Comune di Vinci Comune di Cerreto Guidi PIU 2015 ONE SMART CITY Un progetto di rigenerazione urbana per l'inclusione sociale Comune di Vinci Comune di Cerreto Guidi FINANZIAMENTO COMPLESSIVO DEL PROGETTO! 5.950.000 euro di investimento complessivo!

Dettagli

Comune di Valentano Provincia (VT) Scheda riepilogativa dei Lavori Pubblici per Categoria

Comune di Valentano Provincia (VT) Scheda riepilogativa dei Lavori Pubblici per Categoria per Categoria Altra edilizia pubblica 5 - Completamento museo 420.000,00 0,00 0,00 8 - Museo, messa a norma e antincendio 0,00 103.550,00 0,00 22 - Museo, riscaldamento 0,00 0,00 60.000,00 37 - Ristrutturazione

Dettagli

ISTRUZIONE E FORMAZIONE

ISTRUZIONE E FORMAZIONE F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo ING. ALESSANDRO DI TOMMASO VIA UMBERTO I N 358, 98026 NIZZA DI SICILIA (ME) Telefono 368/3111588

Dettagli

COMUNE DI PORTICI DOCUMENTO DI ORIENTAMENTO STRATEGICO PROGRAMMA PIU EUROPA

COMUNE DI PORTICI DOCUMENTO DI ORIENTAMENTO STRATEGICO PROGRAMMA PIU EUROPA COMUNE DI PORTICI DOCUMENTO DI ORIENTAMENTO STRATEGICO PROGRAMMA PIU EUROPA Scheda dii Siintesii Intervento N 11.b SEZIONE I: IDENTIFICAZIONE DELL INTERVENTO TITOLO PROGETTO: LA VALORIZZAZIONE DELLE EMERGENZE

Dettagli

Elenco per priorità generale

Elenco per priorità generale Comune di Isola Delle Femmine Elenco per priorità generale Triennio di riferimento 2009-2011 Reti distribuzione energia elettrica e gas Interventi volti all'autoproduzione energetica per i seguenti edifici

Dettagli

COMUNE DI CACCAMO. Provincia di Palermo. Piano Triennale delle Opere Pubbliche 2008 2010. Elenco delle opere programmate per priorità di settore

COMUNE DI CACCAMO. Provincia di Palermo. Piano Triennale delle Opere Pubbliche 2008 2010. Elenco delle opere programmate per priorità di settore COMUNE DI CACCAMO Provincia di Palermo Piano Triennale delle Opere Pubbliche 2008 2010 Elenco delle opere programmate per priorità di settore Lista in ordine di settore Settore Agricoltura: Viabilità rurale

Dettagli

PUC3 PROGRAMMA INTEGRATO DI SVILUPPO URBANO (D.G.R. N. 281 DEL 03/04/2013, art.4) Avviso pubblico

PUC3 PROGRAMMA INTEGRATO DI SVILUPPO URBANO (D.G.R. N. 281 DEL 03/04/2013, art.4) Avviso pubblico PUC3 PROGRAMMA INTEGRATO DI SVILUPPO URBANO (D.G.R. N. 281 DEL 03/04/2013, art.4) 1. Generalità Avviso pubblico La regione dell Umbria, con DGR 7 aprile 2013, n. 281, ha approvato l avviso per la presentazione

Dettagli

ASSE 3 - SVILUPPO URBANO GENOVA

ASSE 3 - SVILUPPO URBANO GENOVA ASSE 3 - SVILUPPO URBANO GENOVA Progetto Integrato SESTRI CHIARAVAGNA INTERVENTI PROGETTO INTEGRATO 1. Realizzazione polo mercatale via Ferro 4 5 1 3 2 7 2. Riqualificazione piazza dei Micone 3. Riqualificazione

Dettagli

SCHEDA PROGRAMMA TRIENNALE OPERE PUBBLICHE 2015-2017 redatta entro il 30 settembre 2014

SCHEDA PROGRAMMA TRIENNALE OPERE PUBBLICHE 2015-2017 redatta entro il 30 settembre 2014 SCHEDA PROGRAMMA TRIENNALE OPERE PUBBLICHE 2015-2017 redatta entro il 30 settembre 2014 ELENCO COMPLETO COMPRENSIVO ANCHE DELLE OPERE DI IMPORTO PARI ED INFERIORE AD EURO 100.000,00 AMM. GESTIONE E CONTROLLO

Dettagli

PROGRAMMA TRIENNALE LAVORI PUBBLICI 2014-2016

PROGRAMMA TRIENNALE LAVORI PUBBLICI 2014-2016 PROGRAMMA TRIENNALE LAVORI PUBBLICI 2014-2016 ELENCO COMPLETO COMPRENSIVO ANCHE DELLE OPERE DI IMPORTO PARI ED INFERIORE AD EURO 100.000,00 AMM. GESTIONE E CONTROLLO Intervento di restauro e risanamento

Dettagli

Comune di SAN TAMMARO Provincia (CE) Scheda riepilogativa dei Lavori Pubblici per Categoria

Comune di SAN TAMMARO Provincia (CE) Scheda riepilogativa dei Lavori Pubblici per Categoria per Categoria Altre infrastrutture per ambiente e territorio 18 - Realizzazione isola ecologica alla Via della centurazione romana 577 145,62 0,00 0,00 Totale 577 145,62 0,00 0,00 Altre infrastrutture

Dettagli

Telefono 091 587240-3472562139 Fax 091 2739249 pantalenamg@yahoo.it pec : mariagabriella.pantalena@archiworldpec.it

Telefono 091 587240-3472562139 Fax 091 2739249 pantalenamg@yahoo.it pec : mariagabriella.pantalena@archiworldpec.it C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo MARIA GABRIELLA PANTALENA VIA DELL UNIVERSITÀ, 30 90133 PALERMO Telefono 091 587240-3472562139 Fax 091 2739249 E-mail pantalenamg@yahoo.it

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo PIZZO ARMANDO CORSO VITTORIO EMANUELE 10 96010 PALAZZOLO ACREIDE (SR) Telefono 0931 882020 Fax

Dettagli

CURRICULUM PROFESSIONALE

CURRICULUM PROFESSIONALE CURRICULUM PROFESSIONALE Dott. Ing. Stefano Barbaresi nato a Montelabbate (PU) il 14.11.1947 Associazione professionale B&B PROGETTI in Pesaro via M. del Monaco, 3 tel. 0721403895/ 0721 403695 cell 335

Dettagli

92 24.12.2014 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE TOSCANA - N. 51 DELIBERAZIONE 9 dicembre 2014, n. 1172

92 24.12.2014 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE TOSCANA - N. 51 DELIBERAZIONE 9 dicembre 2014, n. 1172 92 24.12.2014 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE TOSCANA - N. 51 DELIBERAZIONE 9 dicembre 2014, n. 1172 Approvazione bando finalizzato al finanziamento di progetti di investimento sociale e per l eliminazione

Dettagli

opere riguardanti il rifacimento ed il restauro di facciate o di parti esterne degli edifici;

opere riguardanti il rifacimento ed il restauro di facciate o di parti esterne degli edifici; REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI E AGEVOLAZIONI ECONOMICHE PER IL MIGLIORAMENTO ESTETICO ED IL RISANAMENTO DEI CENTRI STORICI DI SCANZO E ROSCIATE ART. 1 - CONCESSIONE DI CONTRIBUTI Il Comune

Dettagli

REGIONE LAZIO Assessorato Ambiente e Cooperazione tra i Popoli PROGETTI INTEGRATI TERRITORIALI DELLE AREE PROTETTE

REGIONE LAZIO Assessorato Ambiente e Cooperazione tra i Popoli PROGETTI INTEGRATI TERRITORIALI DELLE AREE PROTETTE REGIONE LAZIO Assessorato Ambiente e Cooperazione tra i Popoli PROGETTI INTEGRATI TERRITORIALI DELLE AREE PROTETTE Agenzia Regionale Parchi Fabio Brini PIT aree protette Condizioni e opportunità per la

Dettagli

CITTA DI MANFREDONIA Provincia di Foggia

CITTA DI MANFREDONIA Provincia di Foggia COPIA CITTA DI MANFREDONIA Provincia di Foggia Deliberazione della Giunta Comunale Seduta n.60 del 25.11.2015 n 255 OGGETTO: D.P.C.M. 15 OTTOBRE 2015. INTERVENTI PER LA RIQUALIFICAZIONE SOCIALE E CULTURALE

Dettagli

PRINCIPALI LAVORI ESEGUITI

PRINCIPALI LAVORI ESEGUITI PRINCIPALI LAVORI ESEGUITI - MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI Provveditorato Interregionale alle OO.PP. per il Lazio, l Abruzzo e la Sardegna Lavori di costruzione di un edificio alloggi

Dettagli

Curriculum vitae Informazioni personali. LUOGO E DATA DI NASCITA ROMA, 6 Febbraio 1965

Curriculum vitae Informazioni personali. LUOGO E DATA DI NASCITA ROMA, 6 Febbraio 1965 Curriculum vitae Informazioni personali COGNOME GAUDIO NOME RODOLFO LUOGO E DATA DI NASCITA ROMA, 6 Febbraio 1965 AMMINISTRAZIONE ISTITUTO SUPERIORE DI SANITA INCARICO ATTUALE Dirigente dell Unità di Gestione

Dettagli

BANDO DI GARA PER LA SELEZIONE DEI PROGRAMMI DI RIQUALIFICAZIONE URBANA PER ALLOGGI A CANONE SOSTENIBILE

BANDO DI GARA PER LA SELEZIONE DEI PROGRAMMI DI RIQUALIFICAZIONE URBANA PER ALLOGGI A CANONE SOSTENIBILE BANDO DI GARA PER LA SELEZIONE DEI PROGRAMMI DI RIQUALIFICAZIONE URBANA PER ALLOGGI A CANONE SOSTENIBILE Art. 1 Finanziamento degli interventi di ERS nell ambito di programmi di riqualificazione urbana

Dettagli

Determinazione n. 1692 del 29/06/2010

Determinazione n. 1692 del 29/06/2010 COPIA dell ORIGINALE Prot. N. 43544/ 2010 Determinazione n. 1692 del 29/06/2010 OGGETTO: L.R. 75/97. ELENCO BENEFICIARI ANNO 2010. IMPEGNO DI SPESA. AREA 1- POLITICHE PER IL LAVORO, SOCIALI, CULTURALI,

Dettagli

QUADRO DI SINTESI PER CATEGORIE DI OPERE

QUADRO DI SINTESI PER CATEGORIE DI OPERE Scheda 1 QUADRO DI NTE PER CATEGORIE DI OPERE TIPOLOGIA DI INTERVENTO (TABELLA 1) Codice CATEGORIE DI OPERE (TABELLA 2) Codice FINALITA' E RISULTATI ATTE Fabbisogno espresso in valori Assoluti Risorse

Dettagli

Filippo Alessandro Carmeni

Filippo Alessandro Carmeni Filippo Alessandro Carmeni Dati personali Stato civile: celibe Nazionalità: Italiana Data di nascita: 05/03/1969 Luogo di nascita: Troina (EN) Residenza: C/da Reno Arcipretato 94018 Troina (EN) Istruzione

Dettagli

LA GIUNTA REGIONALE. VISTO la legge regionale n.1 del 5 gennaio 2001 recante Norme per la valorizzazione e lo sviluppo del litorale del Lazio ;

LA GIUNTA REGIONALE. VISTO la legge regionale n.1 del 5 gennaio 2001 recante Norme per la valorizzazione e lo sviluppo del litorale del Lazio ; OGGETTO: PROGRAMMA INTEGRATO DI INTERVENTI PER LO SVILUPPO DEL LITORALE DEL LAZIO, DI CUI ALLA LEGGE REGIONALE N.1 DEL 5 GENNAIO 2001 - AZIONE I.1.4. RAFFORZAMENTO DEGLI STRUMENTI DI VALUTAZIONE E CONTROLLO

Dettagli

Priorità Assoluta. Messa in sicurezza del Torrente Lavinaio. 3 Opere di protezione dell'ambiente 1.000.000

Priorità Assoluta. Messa in sicurezza del Torrente Lavinaio. 3 Opere di protezione dell'ambiente 1.000.000 Elenco descrittivo dei lavori Priorità Assoluta Categoria Stima del costo complessivo Riqualificazione e completamento del Palazzo Riggio per l'insediamento e lo sviluppo di attività culturali. stralcio.

Dettagli

Città di Castelvetrano Selinunte

Città di Castelvetrano Selinunte Regione Siciliana Città di Castelvetrano Selinunte Staff del Sindaco Ufficio Comunicazione Istituzionale Piazza Umberto I 91022 Castelvetrano (Tp) Tel. 0924/909250 Telefax: 0924/905688 Libro Bianco parte

Dettagli

PUC3 COMUNE DI PARRANO. Programmi Integrati di Sviluppo Urbano PUC3

PUC3 COMUNE DI PARRANO. Programmi Integrati di Sviluppo Urbano PUC3 PUC3 COMUNE DI PARRANO Programmi Integrati di Sviluppo Urbano PUC3 Interventi per la rivitalizzazione e rifunzionalizzazione delle aree urbane e dei centri storici Riqualificazione dell insediato storico

Dettagli

PO-FESR 2007-2013 Obiettivo Operativo 3.2.2 Linea di intervento 3.2.2.4

PO-FESR 2007-2013 Obiettivo Operativo 3.2.2 Linea di intervento 3.2.2.4 PO-FESR 2007-2013 Obiettivo Operativo 3.2.2 Linea di intervento 3.2.2.4 Azioni congiunte di tutela, sviluppo sostenibile e promozione imprenditoriale del sistema della Rete Ecologica Siciliana Premessa

Dettagli

QUADRO DI SINTESI PER CATEGORIE DI OPERE

QUADRO DI SINTESI PER CATEGORIE DI OPERE PROGRAMMAZIONE TRIENNALE /2005 Scheda 1 QUADRO DI NTE PER CATEGORIE DI OPERE TIPOLOGIA DI INTERVENTO (TABELLA 1) Codice CATEGORIE DI OPERE (TABELLA 2) Codice FINALITA' E RISULTATI ATTE Fabbisogno espresso

Dettagli

Programma di riqualificazione degli immobili agricoli (P.R.I.A.) non utilizzati o sotto utilizzati

Programma di riqualificazione degli immobili agricoli (P.R.I.A.) non utilizzati o sotto utilizzati Programma di riqualificazione degli immobili agricoli (P.R.I.A.) non utilizzati o sotto utilizzati Stato degli atti dopo il Febbraio 2010: Sono state presentate 90 proposte. L estensione complessiva delle

Dettagli

COMUNE DI MUGGIA. : Quadro generale Mutui : /home2/ascotweb/tmp/ascotweb/fmu48506.ist. Data della stampa : 07/03/2013

COMUNE DI MUGGIA. : Quadro generale Mutui : /home2/ascotweb/tmp/ascotweb/fmu48506.ist. Data della stampa : 07/03/2013 COMUNE DI MUGGIA Stampa : Quadro generale Mutui Nome file : /home2/ascotweb/tmp/ascotweb/fmu48506.ist Eseguito da : ZUBALLIC Data della stampa : 07/03/2013 +---------------------------------------------------------+

Dettagli

REGIONE SICILIANA COMUNE DI CAPACI. (Provincia di Palermo)

REGIONE SICILIANA COMUNE DI CAPACI. (Provincia di Palermo) REGIONE SICILIANA COMUNE DI CAPACI (Provincia di Palermo) Programma triennale opere pubbliche 2013/2015 ed elenco annuale ai sensi della L. 109/94 nel testo coordinato con il D.Lgs. 163/06 e con la L.R.

Dettagli

Programma operativo regionale POR CreO FESR 2014-2020

Programma operativo regionale POR CreO FESR 2014-2020 Programma operativo regionale POR CreO FESR 2014-2020 Obiettivo Investimenti per la Crescita e l Occupazione Siena, 27 marzo 2015 Monica Bartolini, Ilaria Buselli Ufficio Autorità di Gestione POR FESR

Dettagli

Sede Legale: Piazza della Vittoria, 21 32036 Sedico (BL) Tel. (+39)-0437-838586 - Fax (+39)-0437-443916 - e-mail: info@gal2.it - www.gal2.

Sede Legale: Piazza della Vittoria, 21 32036 Sedico (BL) Tel. (+39)-0437-838586 - Fax (+39)-0437-443916 - e-mail: info@gal2.it - www.gal2. SCHEDA PROGETTO Programma di Sviluppo Rurale per il Veneto 2007-2013 - Asse 4 LEADER Programma di Sviluppo Locale PRE.D.I.R.E. Prealpi e Dolomiti per l Innovazione e il Rilancio dell Economia Misura 323/a

Dettagli

ARCHITETTO MARIBRA CORSI Sinalunga

ARCHITETTO MARIBRA CORSI Sinalunga CURRICULUM PROFESSIONALE Gennaio 2016 ARCHITETTO MARIBRA CORSI Sinalunga Via Luciano Lama 5/10 tel. 0577/631396 cell. 339/6165673 maribra.studioburacchi@gmail.com INFORMAZIONI PERSONALI Luogo e data di

Dettagli

CURRICULUM VITAE ELENCO LAVORI

CURRICULUM VITAE ELENCO LAVORI CURRICULUM VITAE Generalita Nome e cognome MARCELLO CONTI luogo e data di nascita Lentini (SR) - 8 giugno 1952 residenza via G. Gioviale 1, 95123 - Catania telefono +390957142609-3286013723 Codice Fiscale

Dettagli

Comune di Fano - Piano Triennale delle spese in c/capitale 2014-2016

Comune di Fano - Piano Triennale delle spese in c/capitale 2014-2016 01) Funzioni generali di amministrazione, di gestione e di controllo 05) S e r v i z i o Gestione dei beni demaniali e patrimoniali 01) INTERVENTO Acquisizione di beni immobili 20105101 MANUTENZIONE STRAORDINARIA

Dettagli

COMUNE DI VEDANO AL LAMBRO PROVINCIA DI MONZA E BRIANZA PIANO DI GOVERNO DEL TERRITORIO. ai sensi della LR 12/05 e s.m. e i.

COMUNE DI VEDANO AL LAMBRO PROVINCIA DI MONZA E BRIANZA PIANO DI GOVERNO DEL TERRITORIO. ai sensi della LR 12/05 e s.m. e i. COMUNE DI VEDANO AL LAMBRO PROVINCIA DI MONZA E BRIANZA PIANO DI GOVERNO DEL TERRITORIO ai sensi della LR 12/05 e s.m. e i. VALUTAZIONE AMBIENTALE STRATEGICA Allegato 1 Stima degli effetti ambientali attesi

Dettagli

Arch. Bernardino Stangherlin PROGETTO SIRENA NAPOLI (un intervento di recupero edilizio diffuso)

Arch. Bernardino Stangherlin PROGETTO SIRENA NAPOLI (un intervento di recupero edilizio diffuso) ISTITUTO NAZIONALE DI URBANISTICA INU GRUPPO DI LAVORO VULNERABILITA SISMICA URBANA E RISCHI TERRITORIALI CONVEGNO SICUREZZA SISMICA NEGLI EDIFICI STORICI AGGREGATI SALONE DEL RESTAURO DI FERRARA Sala

Dettagli

ENTE: COMUNE DI VALSAMOGGIA ESERCIZIO: 2015 SIB - BL6A6 DATA: 06/11/2015 PAGINA N. 1

ENTE: COMUNE DI VALSAMOGGIA ESERCIZIO: 2015 SIB - BL6A6 DATA: 06/11/2015 PAGINA N. 1 ENTE: COMUNE DI VALSAMOGGIA ESERCIZIO: 2015 SIB - BL6A6 DATA: 06/11/2015 PAGINA N. 1 PARAMETRI RICHIESTI TIPO STAMPA: ALLEGATO DI BILANCIO MUTUI PROPRI S ARROTONDAMENTO CAPITALE 0,01 ARROTONDAMENTO INTERESSI

Dettagli

IL SINDACO IL SEGRETARIO GENERALE f.to FRANCESCO VALDUGA f.to GIUSEPPE DI GIORGIO

IL SINDACO IL SEGRETARIO GENERALE f.to FRANCESCO VALDUGA f.to GIUSEPPE DI GIORGIO Allegato B alla deliberazione giuntale n. 19 di data 16.02.2016 Scheda Peg investimenti 2016-2018 per centro gestore IL SINDACO IL SEGRETARIO GENERALE f.to FRANCESCO VALDUGA f.to GIUSEPPE DI GIORGIO 030000

Dettagli

PIUSS DA VIA REGIA A VIAREGGIO INFORMAZIONI DI SINTESI SU OPERAZIONI AMMESSE AL FINANZIAMENTO LEGENDA : significato colore di sfondo della tabella

PIUSS DA VIA REGIA A VIAREGGIO INFORMAZIONI DI SINTESI SU OPERAZIONI AMMESSE AL FINANZIAMENTO LEGENDA : significato colore di sfondo della tabella PIUSS DA VIA REGIA A VIAREGGIO INFORMAZIONI DI SINTESI SU OPERAZIONI AMMESSE AL FINANZIAMENTO LEGENDA : significato colore di sfondo della tabella Progetti ancora da ultimare Progetti revocati o di rinuncia

Dettagli

CONTRIBUTI PER LIMITATI INTERVENTI DI EDILIZIA SCOLASTICA su edifici di proprietà comunale L.R. 18/84 CRITERI per l ASSEGNAZIONE

CONTRIBUTI PER LIMITATI INTERVENTI DI EDILIZIA SCOLASTICA su edifici di proprietà comunale L.R. 18/84 CRITERI per l ASSEGNAZIONE CONTRIBUTI PER LIMITATI INTERVENTI DI EDILIZIA SCOLASTICA su edifici di proprietà comunale L.R. 18/84 CRITERI per l ASSEGNAZIONE A) INDIRIZZI GENERALI DI PROGRAMMAZIONE SCOLASTICA ED EDILIZIA La Provincia

Dettagli

OGGETTO: PROPOSTA AFFIDAMENTO INCARICO Bando AmbientEnergia 2013

OGGETTO: PROPOSTA AFFIDAMENTO INCARICO Bando AmbientEnergia 2013 Arch. Rossella Cuncu Cell. 3332260581 Spett. le Sindaco Alfredo Vizio e p.c. Responsabile Ufficio Tecnico Geom. Osvaldo Demaria Comune di Ceva Piazza Vittorio Emanuele II,17 12073 Ceva CN OGGETTO: PROPOSTA

Dettagli

FINANZIAMENTO DI PROGRAMMI INTEGRATI E PIANI DI RIQUALIFICAZIONE URBANA L.R. n. 29/1998 Deliberazione G.R. n. 40/9 del 7.8.2015

FINANZIAMENTO DI PROGRAMMI INTEGRATI E PIANI DI RIQUALIFICAZIONE URBANA L.R. n. 29/1998 Deliberazione G.R. n. 40/9 del 7.8.2015 Allegato alla Determinazione N. 2460/SDA del 24.09.2015 [BANDO 2015] FINANZIAMENTO DI PROGRAMMI INTEGRATI E PIANI DI RIQUALIFICAZIONE URBANA L.R. n. 29/1998 Deliberazione G.R. n. 40/9 del 7.8.2015 REQUISITI

Dettagli

Intervento o tipologia di intervento finanziato \ ì

Intervento o tipologia di intervento finanziato \ ì Sezione Contabile (in milioni di euro) Onere complessivo del contributo 79.3 Fino al 2011 2012 2013 2014 2015 2016 Successivi Previsione di spesa 12.88 12.89 12.89 12.89 27.75 di cui impegni 7.21 12.89

Dettagli

COMUNE DI LOCERI Provincia dell' Ogliastra

COMUNE DI LOCERI Provincia dell' Ogliastra COPIA COMUNE DI LOCERI Provincia dell' Ogliastra DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Numero 49 del 21/07/2015 OGGETTO: BANDO GAL MISURA 322 SVILUPPO E RINNOVAZIONE DEI VILLAGGI AZIONE 1 INTERVENTI DI RISTRUTTURAZIONE

Dettagli

STATO DI ATTUAZIONE al 15 SETTEMBRE 2011 BILANCIO DI PREVISIONE INVESTIMENTI ANNO 2011

STATO DI ATTUAZIONE al 15 SETTEMBRE 2011 BILANCIO DI PREVISIONE INVESTIMENTI ANNO 2011 STATO DI ATTUAZIONE al 15 SETTEMBRE 2011 BILANCIO DI PREVISIONE INVESTIMENTI ANNO 2011 (Approvato dal Consiglio comunale con delibera n. 108 del 27 maggio 2011) Anno 2011 Protezione e valorizzazione dell

Dettagli

REGIONE SICILIA - ASSESSORATO DEL TURISMO, DELLO SPORT E DELLO SPETTACOLO

REGIONE SICILIA - ASSESSORATO DEL TURISMO, DELLO SPORT E DELLO SPETTACOLO REGIONE SICILIA - ASSESSORATO DEL TURISMO, DELLO SPORT E DELLO SPETTACOLO ****************************************************** PO FESR 2007/2013 Decreto 30 giugno 2010 Bando pubblico per la realizzazione

Dettagli

( testo attuale e modificato)

( testo attuale e modificato) C O M U N E d i C R E S P I N A Servizi al Territorio Variante al Regolamento Urbanistico - Modifica alle Norme Tecniche di Attuazione relative agli impianti e aree cimiteriali ( articoli 61 e 66 ) ( testo

Dettagli

Contributi per il Restauro di Ville Venete

Contributi per il Restauro di Ville Venete Contributi per il Restauro di Ville Venete CARATTERE DEI FINANZIAMENTI L Istituto regionale per le Ville venete promuove l erogazione di contributi a fondo perduto per il consolidamento, manutenzione e

Dettagli

Dipartimento Regionale Interventi Infrastrutturali per l'agricoltura

Dipartimento Regionale Interventi Infrastrutturali per l'agricoltura Dipartimento Regionale Interventi Infrastrutturali per l'agricoltura SOTTOMISURA 321/A Servizi essenziali e infrastrutture rurali AZIONE 4 PSR SICILIA 2007/2013 SOTTOMISURA 321/A4 Punti di accesso info-telematici

Dettagli

PROGRAMMA TRIENNALE DELLE OPERE PUBBLICHE TRIENNIO 2014 / 2016. IL RESPONSABILE DEL PROGRAMMA (Geom. Fabrizio Pintori)

PROGRAMMA TRIENNALE DELLE OPERE PUBBLICHE TRIENNIO 2014 / 2016. IL RESPONSABILE DEL PROGRAMMA (Geom. Fabrizio Pintori) QUADRO DELLE RISORSE DIPONIBILI Scheda 1 Arco temporale di validità del Programma TIPOLOGIE DI RISORSE Anno 2014 Anno 2015 Anno 2016 Disponibilità finanziaria (in Euro) Disponibilità finanziaria (in Euro)

Dettagli

Abilitato all'esercizio della professione di Architetto. Università "La Sapienza di Roma p.le Aldo Moro 5 00186 Roma

Abilitato all'esercizio della professione di Architetto. Università La Sapienza di Roma p.le Aldo Moro 5 00186 Roma FORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE ~... I I!! l INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono Fax E-mail AllARO BARTOLOMEO - Nazionalità ITALIANA Data di nascita ESPERIENZA LAVORATIVA Dal1986 Dal

Dettagli

LICCIARDELLOPROGETTI SOCIETÀ DI INGEGNERIA SRL

LICCIARDELLOPROGETTI SOCIETÀ DI INGEGNERIA SRL LICCIARDELLOPROGETTI SOCIETÀ DI INGEGNERIA SRL History Noi della LICCIARDELLOPROGETTI Società di Ingegneria S.r.l. ci occupiamo di un modo nuovo di fare progettazione. Le origini dell esperienza Tutto

Dettagli

COMUNE DI STORO BILANCIO DI PREVISIONE 2014 PIANO GENERALE DELLE OPERE PUBBLICHE 2011 2016

COMUNE DI STORO BILANCIO DI PREVISIONE 2014 PIANO GENERALE DELLE OPERE PUBBLICHE 2011 2016 COMUNE DI STORO BILANCIO DI PREVISIONE 2014 PIANO GENERALE DELLE OPERE PUBBLICHE 2011 2016 Allegato e parte integrante della relazione previsionale e programmatica approvata dal consiglio comunale con

Dettagli

PIANO TRIENNALE PER LE OO.PP. TRIENNIO 2014 2016 L U.O. LL.PP. IL DIRIGENTE DEL SETTORE

PIANO TRIENNALE PER LE OO.PP. TRIENNIO 2014 2016 L U.O. LL.PP. IL DIRIGENTE DEL SETTORE V Settore Servizi Al Territorio U.O. LL.PP. PIANO TRIENNALE PER LE OO.PP. TRIENNIO 2014 2016 L U.O. LL.PP. IL DIRIGENTE DEL SETTORE PROGRAMMA TRIENNALE OO.PP. TRIENNIO 2014-2016 RELAZIONE GENERALE Il presente

Dettagli

Bilancio di previsione per Progetto 2013

Bilancio di previsione per Progetto 2013 Bilancio di previsione per Progetto 2013 Codice PEG Descrizione Accertamenti Previsioni Programma: 21 EDILIZIA E LAVORI PUBBLICI 1 PROGRAMMAZIONE E PROGETTAZIONE 3.02.04.45.0395 CANONI E RIMBORSI PER AFFIDAMENTO

Dettagli

COMUNE DI SAN GIULIANO DI PUGLIA. La ricostruzione di San Giuliano di Puglia

COMUNE DI SAN GIULIANO DI PUGLIA. La ricostruzione di San Giuliano di Puglia La ricostruzione di San Giuliano di Puglia Cronologia avvenimenti 11.32 GIOVEDÌ 31 OTTOBRE 2002: un terremoto di 5,4 gradi della scala Richter fa tremare il Molise. La zona più colpita è San Giuliano di

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DEI CONTRIBUTI PER IL RECUPERO DELL IMMAGINE STORICA DELL ABITATO

REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DEI CONTRIBUTI PER IL RECUPERO DELL IMMAGINE STORICA DELL ABITATO UFFICIO TECNICO REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DEI CONTRIBUTI PER IL RECUPERO DELL IMMAGINE STORICA DELL ABITATO (deliberazione di Consiglio n. 31 del 20/07/2006, n 40 del 22/10/2007, n 11 del 24/03/2009

Dettagli

Prot. n. 56 /14 UL/RG/dlm Roma, 29 maggio 2014

Prot. n. 56 /14 UL/RG/dlm Roma, 29 maggio 2014 Prot. n. 56 /14 UL/RG/dlm Roma, 29 maggio 2014 Alle Aziende ed Enti Associati Loro Sedi FEDERCULTURE SERVIZIO LEGISLATIVO CIRCOLARE 3/14 Oggetto: Disposizioni urgenti per la tutela del patrimonio culturale,

Dettagli

SCHEDA ANALITICA TECNICO-ECONOMICA. B) CARATTERISTICHE DELLE OPERE: Realizzazione di edifici, viabilità, piattaforma eliportuale e sottoservizi.

SCHEDA ANALITICA TECNICO-ECONOMICA. B) CARATTERISTICHE DELLE OPERE: Realizzazione di edifici, viabilità, piattaforma eliportuale e sottoservizi. CODICE B/001 COMUNE DI: SARNO Sarno Soggetto Richiedente: Comune di Sarno Tipologia: (B) - Aree per insediamenti di emergenza A) TITOLO INTERVENTO: Centro di Protezione civile con annesso distaccamento

Dettagli

PROGRAMMA TRIENNALE DEI LAVORI PUBBLICI 2015/2017

PROGRAMMA TRIENNALE DEI LAVORI PUBBLICI 2015/2017 PROGRAMMA TRIENNALE DEI LAVORI PUBBLICI 2015/2017 Opera precedenti Finanziamento 2015 Finanziamento 2016 Finanziamento 2017 Finanziamento proventi L. 10/77-applicazione Manutenzione straordinaria edifici

Dettagli

CURRICULUM VITAE RODOLFO OLIVIERIARCHITETTO

CURRICULUM VITAE RODOLFO OLIVIERIARCHITETTO CURRICULUM VITAE RODOLFO OLIVIERIARCHITETTO DATI ANAGRAFICI Nome e cognome: Rodolfo Olivieri Data di nascita: 16 febbraio 1967 Luogo di nascita: Fermo Residenza: Porto Sant Elpidio, via Cavour 208 Studio:

Dettagli

Linee guida del Piano Programma di valorizzazione e gestione del Complesso Ex Convento di Sant Orsola.

Linee guida del Piano Programma di valorizzazione e gestione del Complesso Ex Convento di Sant Orsola. ALLEGATO 2 Linee guida del Piano Programma di valorizzazione e gestione del Complesso Ex Convento di Sant Orsola. Approvate dalla Giunta Provinciale con Deliberazione n. 22 del 18 Febbraio 2014 Palazzo

Dettagli

L AQUILA, 6 APRILE 2009 Messa in sicurezza e recupero dei Beni Culturali

L AQUILA, 6 APRILE 2009 Messa in sicurezza e recupero dei Beni Culturali AGENZIA NAZIONALE PER LE NUOVE TECNOLOGIE, L ENERGIA E LO SVILUPPO ECONOMICO SOSTENIBILE NUOVE IDEE PER L ADEGUAMENTO SISMICO DEGLI EDIFICI STORICI Roma, 11 maggio 2010 L AQUILA, 6 APRILE 2009 Messa in

Dettagli

Adozione dell elenco annuale 2014 e del programma triennale dei lavori pubblici 2014-2016

Adozione dell elenco annuale 2014 e del programma triennale dei lavori pubblici 2014-2016 Consiglio di Amministrazione del 11/10/2013 PROPOSTA DI DELIBERA UOP proponente: ASIA RPA: Pompele Tiziano Adozione dell elenco annuale 2014 e del programma triennale dei lavori pubblici 2014-2016 Premessa

Dettagli

Comune di Galatina Provincia di Lecce

Comune di Galatina Provincia di Lecce PIRU GALATINA ELENCO INTERVENTI FUNZIONALI ALLA RIGENERAZIONE URBANA 1) Sistemazione area esterna ex Convitto Colonna (progetto Bollenti Spiriti)Palazzo della Cultura (rif.n.9- TAV.2- D.P.R.U.).160.000,00

Dettagli

C U R R I C U L U M P R O F E S S I O N A L E. Ing. Matteo Crepet

C U R R I C U L U M P R O F E S S I O N A L E. Ing. Matteo Crepet C U R R I C U L U M P R O F E S S I O N A L E Ing. Matteo Crepet - Nato a Padova il 21.01.49, si e laureato in Ingegneria Civile Edile presso l'università di Padova nel luglio del 1973 ed e abilitato dal

Dettagli

LEGGE REGIONALE N. 82 DEL 24-05-1985 REGIONE LAZIO Norme in favore dei rom.

LEGGE REGIONALE N. 82 DEL 24-05-1985 REGIONE LAZIO Norme in favore dei rom. LEGGE REGIONALE N. 82 DEL 24-05-1985 REGIONE LAZIO Norme in favore dei rom. Fonte: BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LAZIO N. 16 del 10 giugno 1985 Il Consiglio regionale ha approvato. Il Presidente della

Dettagli

DESCRIZIONE DELL INVESTIMENTO PROPOSTO

DESCRIZIONE DELL INVESTIMENTO PROPOSTO DESCRIZIONE DELL INVESTIMENTO PROPOSTO Quartiere S.Elia a Cagliari. Sardegna Italia. Contesto e potenzialità del quartiere Il quartiere di Sant Elia, collocato tra lo stadio, che da esso prende il nome,

Dettagli

Spett.le Siena Casa Spa Via B. Monteluc,2 53100 Siena (SI)

Spett.le Siena Casa Spa Via B. Monteluc,2 53100 Siena (SI) Spett.le Siena Casa Spa Via B. Monteluc,2 53100 Siena (SI) II sottoscritto MARI MARCO nato a SAN GIMIGNANO il 04/08/1965, iscritto all Albo Ingegneri della prov. di Siena al N. 576 socio dello STUDIO TECNICO

Dettagli

AGENZIA REGIONALE PER LA PROTEZIONE DELL AMBIENTE DELLA SARDEGNA ARPAS

AGENZIA REGIONALE PER LA PROTEZIONE DELL AMBIENTE DELLA SARDEGNA ARPAS AVVISO MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PRELIMINARE ALLA PROCEDURA NEGOZIATA PER L ACQUISIZIONE IN LOCAZIONE O IN PROPRIETA DI UN IMMOBILE SITO NEL COMUNE DI ORISTANO, DESTINATO AD ACCOGLIERE UFFICI E LABORATORI

Dettagli

Assessorato regionale BB.CC.AA. e E.P. _ Dipartimento BB.CC. Direzione di Palermo Tipo di impiego. Dipendente a tempo indeterminato

Assessorato regionale BB.CC.AA. e E.P. _ Dipartimento BB.CC. Direzione di Palermo Tipo di impiego. Dipendente a tempo indeterminato C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono E-mail Greco Raffaele Maurizio Nazionalità Italiana Data di nascita ESPERIENZA LAVORATIVA Date (da a) 2007- al 30/06/2010 Unità

Dettagli

Regione Campania Programma Operativo FESR 2007-2013

Regione Campania Programma Operativo FESR 2007-2013 ALLEGATO E Regione Campania Programma Operativo FESR 2007-2013 Asse 6 Obiettivo Operativo 6.1 Programma PIU Europa II ATTO AGGIUNTIVO ALL ACCORDO DI PROGRAMMA TRA REGIONE CAMPANIA E AUTORITÀ CITTADINA

Dettagli

COMUNE DI CASTIGLIONE DEL LAGO - BILANCIO PLURIENNALE 2015-2017

COMUNE DI CASTIGLIONE DEL LAGO - BILANCIO PLURIENNALE 2015-2017 PROGETTI DI INVESTIMENTO NEL TRIENNIO E RELATIVE FONTI DI FINANZIAMENTO - ANNO 2015 DESCRIZIONE Mutuo Mutuo Contributi Reinvest. Alienaz. Avanzo TOTALE RESIDUI INTERVENTO CDP di stato oneri beni vincolato

Dettagli

CURRICULUM PROFESSIONALE

CURRICULUM PROFESSIONALE STUDIO DI ARCHITETTURA Arch. A. Benedini - Arch. C. Araimo Morselli CURRICULUM PROFESSIONALE 1 Sede: Via delle Montagne Rocciose, 62-00144 Roma Eur Telefono: 06/54218209; Fax: 06/54218209; Cell. 335/7018326-339/7796731

Dettagli

PROGRAMMA TRIENNALE DELLE OPERE PUBBLICHE 2011-2013 DELL'AMMINISTRAZIONE DI PIAZZA ARMERINA ARTICOLAZIONE DELLA COPERTURA FINANZIARIA

PROGRAMMA TRIENNALE DELLE OPERE PUBBLICHE 2011-2013 DELL'AMMINISTRAZIONE DI PIAZZA ARMERINA ARTICOLAZIONE DELLA COPERTURA FINANZIARIA CITTA' DI PIAZZA ARMERINA - PTOP 2011-2013 SCHEDA 2 - Pagina 1 Legge 11 febbraio 1994, n. 109 e successive modificazioni, articolo 14, comma 12 nel testo coordinato con le norme della L.R. 2/8/2002, n.

Dettagli

EDILIZIA DI CULTO: REGIONE ABRUZZO

EDILIZIA DI CULTO: REGIONE ABRUZZO EDILIZIA DI CULTO: REGIONE ABRUZZO Isabella Bolgiani La Regione Abruzzo ha dedicato specifiche disposizioni legislative alla disciplina urbanistica dei servizi religiosi ed alla materia del finanziamento

Dettagli

Il contributo economico dello Stato per il restauro e la conservazione di beni culturali

Il contributo economico dello Stato per il restauro e la conservazione di beni culturali 139 Il contributo economico dello Stato per il restauro e la conservazione di beni culturali Stefano Cesarini Contesto legislativo e normativo Il nuovo Codice dei beni culturali e del paesaggio (D.Lgs.

Dettagli

Prot. 173/2013. Milano, 30-09-2013. Circolare n. 94/2013. AREA: Circolari, Fiscale

Prot. 173/2013. Milano, 30-09-2013. Circolare n. 94/2013. AREA: Circolari, Fiscale Prot. 173/2013 Milano, 30-09-2013 Circolare n. 94/2013 AREA: Circolari, Fiscale Interventi di efficienza energetica, di ristrutturazione edilizia - Acquisto di mobili: Detrazione Circolare dell Agenzia

Dettagli

CURRICULUM Francesco Baglione

CURRICULUM Francesco Baglione CURRICULUM Arch.MM Francesco Baglione Studio Architettura Dott. Arch. Francesco Baglione via Regina Camilla 9-04015 Priverno (Latina) Italy Tel. +39.0773.903882 Fax +39.0773.905242 Indirizzo posta elettronica

Dettagli

REGIONE AUTONOMA SARDEGNA

REGIONE AUTONOMA SARDEGNA REGIONE AUTONOMA SARDEGNA COMUNI DI: PAULILATINO ABBASANTA AIDOMAGGIORE NORBELLO E TRESNURAGHES ACCORDO DI PROGRAMMA TRA i Comuni di PAULILATINO, ABBASANTA, AIDOMAGGIORE, NORBELLO E TRESNURAGHES finalizzato

Dettagli

Tre centri per rifugiati in Sicilia

Tre centri per rifugiati in Sicilia I progetti rientrano nell iniziativa Sistema di protezione per richiedenti asilo e rifugiati (SPRAR). I comuni interessati sono Vizzini, Cammarata e Castroreale. Tre centri per rifugiati in Sicilia Sono

Dettagli

Campidoglio due, la città dei cittadini Piano per la rilocalizzazione degli uffici centrali del Comune di Roma

Campidoglio due, la città dei cittadini Piano per la rilocalizzazione degli uffici centrali del Comune di Roma Venezia, 10-20 novembre 2004 Catalogo della Mostra Comune di Roma Risorse per Roma Spa Campidoglio due, la città dei cittadini Piano per la rilocalizzazione degli uffici centrali del Comune di Roma Piano

Dettagli

CURRICULUM PROFESSIONALE

CURRICULUM PROFESSIONALE STUDIO DI ARCHITETTURA Dott. Arch. DEBORAH BALLARO Piazza Milano 2/1-17024 FINALE LIGURE (SV) tel.: 019/9480104 - e-mail: graffite.prog@libero.it P. IVA: 01319290092 - Cod. Fisc.: BLL DRH 70H57 D969K CURRICULUM

Dettagli

Piano di Azione e Coesione fase III

Piano di Azione e Coesione fase III Piano di Azione e Coesione fase III Il PO FESR e 2007/2013 rimodulazione del PO FESR 2007/2013 Dipartimento Regionale Fondi Strutturali Europei Palermo 31 dicembre 2013 Adesione della Regione Siciliana

Dettagli

Titolo III Aiuti alle Medie Imprese e ai Consorzi di PMI per i Programmi Integrati di Investimento PIA Turismo

Titolo III Aiuti alle Medie Imprese e ai Consorzi di PMI per i Programmi Integrati di Investimento PIA Turismo Regolamento 30 Dicembre 2009 n. 36 della Regione Puglia dei Regimi di Aiuto in esenzione per le imprese turistiche Titolo III Aiuti alle Medie Imprese e ai Consorzi di PMI per i Programmi Integrati di

Dettagli

Applicativo Intese Monitoraggio Accordi di Programma Quadro. Report A - Elenco interventi

Applicativo Intese Monitoraggio Accordi di Programma Quadro. Report A - Elenco interventi APQBC-01a - Polo museale del Castello Medievale di Monteodorisio - Sistema museale Francescano - 1 163.405,59 B73G3000090007 APQBC-01b - Polo museale del Castello Medievale di Monteodorisio - Sistema museale

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI CURRICULUM VITAE Dott. Arch. Alessandro Zaccagnini INFORMAZIONI PERSONALI Nome ALESSANDRO ZACCAGNINI Data di Nascita 18-08-1954 Qualifica Funzionario D/3 D/5 (Architetto) Amministrazione Comune di Ponsacco

Dettagli

COMUNE DI NOVARA ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO:

COMUNE DI NOVARA ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: COMUNE DI NOVARA ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI DELLA GIUNTA COMUNALE Deliberazione N. 49 OGGETTO: REGIONE PIEMONTE BANDO 2015 EDILIZIA SCOLASTICA MUTUI SCUOLE: RIMOZIONE AMIANTO SCUOLE SCUOLA

Dettagli

Con decorrenza dal 01 gennaio 2015 sono stabilite le seguenti aliquote del tributo per i servizi

Con decorrenza dal 01 gennaio 2015 sono stabilite le seguenti aliquote del tributo per i servizi Allegato A REGOLAMENTO PER LA DETERMINAZIONE DELLE ALIQUOTE DEL TRIBUTO PER I SERVIZI INDIVISIBILI (TASI-IUC) RELATIVE ALL ESERCIZIO 2015 AI SENSI DELL ART. 1 COMMA 639 E SS. DELLA LEGGE 147/2013 E SS.MM.II..

Dettagli

Elenco per Area/Settore/Quartiere e Progetto degli investimenti di importo superiore ai 250 mila Euro finanziati nel 2005 (dati in migliaia di Euro)

Elenco per Area/Settore/Quartiere e Progetto degli investimenti di importo superiore ai 250 mila Euro finanziati nel 2005 (dati in migliaia di Euro) Elenco per Area/Settore/Quartiere e Progetto degli investimenti di importo superiore ai 250 mila Euro finanziati nel 2005 (dati in migliaia di Euro) AREA SERVIZI ALLE PERSONE, FAMIGLIE, COMUNITA', POLITICHE

Dettagli

PIA Turismo - Aiuti alle grandi imprese e alle PMI per programmi integrati di investimento

PIA Turismo - Aiuti alle grandi imprese e alle PMI per programmi integrati di investimento PIA Turismo - Aiuti alle grandi imprese e alle PMI per programmi integrati di investimento FINALITÀ Destagionalizzazione dei flussi turistici RISORSE DISPONIBILI Euro 15 milioni BENEFICIARI Grande impresa

Dettagli

La situazione attuale dell illuminazione esterna a Lierna è la seguente:

La situazione attuale dell illuminazione esterna a Lierna è la seguente: PROPOSTA PER IL CONCORSO SINDACO PER UN GIORNO Per deformazione professionale sono un attento osservatore di quelli che in gergo tecnico si chiamano corpi illuminanti, ovvero lampade da interno e esterno

Dettagli

Ministero per i Beni e le Attività Culturali. CARTA DEI SERVIZI Museo di Palazzo Reale, Genova

Ministero per i Beni e le Attività Culturali. CARTA DEI SERVIZI Museo di Palazzo Reale, Genova Ministero per i Beni e le Attività Culturali CARTA DEI SERVIZI Museo di Palazzo Reale, Genova 2013 PRESENTAZIONE CHE COS È LA CARTA DEI SERVIZI La Carta dei servizi risponde all esigenza di fissare principi

Dettagli

La presente per inviare il personale Curriculum Professionale relativo alla Attività Professionale svolta

La presente per inviare il personale Curriculum Professionale relativo alla Attività Professionale svolta Spett.le Comune di Santa Margherita Ligure La presente per inviare il personale Curriculum Professionale relativo alla Attività Professionale svolta Genova 13.01.2014 Distinti saluti Arch. Marco Lari Cell.

Dettagli

COMUNE DI NOVARA ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO:

COMUNE DI NOVARA ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: COMUNE DI NOVARA ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI DELLA GIUNTA COMUNALE Deliberazione N. 52 OGGETTO: REGIONE PIEMONTE BANDO TRIENNALE 2015-16-17 EDILIZIA SCOLASTICA MUTUI. SCUOLE: RIMOZIONE AMIANTO

Dettagli