2 CONGRESSO NAZIONALE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "2 CONGRESSO NAZIONALE"

Transcript

1 2 CONGRESSO NAZIONALE IL LAVORO IN TEAM NELLE AGGREGAZIONI FUNZIONALI DELLE CURE PRIMARIE: DALLO SVILUPPO DI MODELLI AL MODELLO DI SVILUPPO. STANDARD CLINICI ED ORGANIZZATIVI NELLA GESTIONE DELLE MALATTIE ACUTE E CRONICHE ROMA 30 GENNAIO 1 FEBBRAIO 2014 CENTRO CONGRESSI BARCELÒ ARAN MANTEGNA Via Andrea Mantegna, Roma Provider ECM 1127 Segreteria Organizzativa

2 PRESIDENTE DEL CONGRESSO Vincenzo Contursi COMITATO ORGANIZZATORE Francesco Bogliolo, Alassio (SV) Michele Conte, Tito (PZ) Fabrizia Farolfi, Castel Bolognese (RA) Antonio Infantino, Casamassima (BA) Giuseppe Maso, Mira (VE) Ciro Niro, San Severo (FG) Diego Sabbi, Arquata Scrivia (AL) Alfonso Sauro, Caserta Enzo Pirrotta, Roma Augusto Zaninelli, Bergamo COMITATO SCIENTIFICO Domenico Antonelli, Andria (BT) Franco Carnesalli, Milano Giovanni Colucci, Martina Franca (TA) Vincenzo Contursi, Noicattaro (BA) Giovanni Battista D Errico, Foggia Giovanni Di Giacinto, Sant Angelo in Vado (PU) Paolo Evangelista, L Aquila Antonio Infantino, Casamassima (BA) Annarita Lasorella, Noicattaro (BA) Mauro Martini, Peschiera Borromeo (MI) Giuseppe Maso, Mira (VE) Ciro Niro, San Severo (FG) Paola Obbia, Saluzzo (CN) Luciano Orsini, Francavilla a Mare (CH) Antonio Pugliese, Castellaneta (TA) Luigi Santoiemma, Modugno (BA) Alfonso Sauro, Caserta Irma Scarafino, Casamassima (BA) Senia Seno, Imperia Michele Tondo, Maglie (LE) Augusto Zaninelli, Bergamo Filippo Zizzo, Milano

3 RAZIONALE Di fronte alla presa di coscienza di essere al cospetto di una crisi di sistema che, prima ancora di essere economica, è una crisi identitaria e di valori, politica e delle politiche, sociale e culturale dei Paesi occidentali, dobbiamo ripensare il nostro framework valoriale e culturale; concetti quali coesione sociale, appartenenza comunitaria, identità condivisa, governance di sistema, sviluppo sostenibile delle comunità e dei territori, collaborazione pubblico-privato saranno il terreno di sfida culturale ed operativa per i decision-maker e le organizzazioni di settore. La sfida principale, in ambito sanitario, sarà quella di pensare e proporre nuovi modelli organizzativi e gestionali basati su assunti innovativi in grado di rispondere al cambiamento qualitativo e quantitativo della domanda di salute e favorire lo sviluppo sostenibile di un nuovo sistema sanitario, nel quale le Cure Primarie svolgano un ruolo strategico e assistenziale fondamentale. Al medico di famiglia saranno richieste competenze cliniche di alto profilo e standard organizzativi e tecnologici tali da poter attuare la "medicina d iniziativa", attraverso la strutturazione di un vero "Team interdisciplinare delle Cure Primarie" che includa tutte le professionalità indispensabili a rendere efficienti ed efficaci le cure territoriali: assistenti sociali, collaboratori di studio, dietisti, fisioterapisti, infermieri, medici specialisti ambulatoriali, psicologi, senza escludere, in una visione più ampia del team, anche i pediatri, i farmacisti e i medici dell'emergenza territoriale. In questo scenario, resta attuale più che mai il tema della formazione in Medicina Generale e non solo, sia in termini di contenuti che di ambiti giuridico-istituzionali nel cui contesto la stessa debba essere collocata. Il dibattito è più che mai aperto, l esito futuro è più che mai incerto.

4 FACULTY Stefano Alice, Genova Direttore Centro Regionale Ligure per la Formazione Specifica in Medicina Generale Filippo Anelli, Bari Presidente OMCeO Bari; Segretario Regionale FIMMG Puglia Domenico Antonelli, Andria (BT) Responsabile Nazionale Sezione Infermieri SIICP; Comitato Scientifico Area Nursing SIICP; Dirigente Responsabile Professioni Sanitarie ASL BT Luciano Arcari, Roma Presidente Regionale A.R.C.A. Lazio Michele Battaglia, Bari Professore Ordinario di Urologia e Direttore della Clinica Urologica I Università degli Studi di Bari Philipp Barenburg, Berlino Responsabile Servizi Sociali Ospedale Dominikus di Berlino Pierluigi Bartoletti, Roma Segretario Regionale FIMMG Lazio Francesco Bogliolo, Alassio (SV) Vice-Presidente SIICP Area Gestionale; Presidente Consorzio Liguria Salute Franco Carnesalli, Milano Coordinatore Regionale SIICP Lombardia; Comitato Scientifico Area Respiratoria SIICP Francesco Carelli, Milano EURACT Council, Executive Board; BME Committee Chair Antonio Caviglia, Milano Comitato Scientifico Area Respiratoria SIICP; Coordinatore Formazione Specifica in Medicina Generale OMCeO Milano Claudia Centoducati, Bari Dottoressa in Scienze della Nutrizione;

5 Americo Cicchetti, Roma Professore Ordinario di Economia Università Cattolica di Roma; Direttore ALTENS Alta Scuola di Economia e Management di Sistemi Sanitari Rosa Ciccolella, Bari Comitato Scientifico Area Reumatologica SIICP Antonio Cione, Avellino Comitato Scientifico Area Uro-Andrologica SIICP Giovanni Colucci, Martina Franca (TA) Responsabile Nazionale Area Nefrologica SIICP; Coordinatore Formazione Specifica in Medicina Generale OMCeO Taranto Maurizio Congedo, Lecce Direttore U.O. di Dermatologia, Ospedale Vito Fazzi di Lecce Michele Conte, Potenza Consiglio Direttivo SIICP; Coordinatore Regionale SIICP Basilicata Vincenzo Contursi, Noicattaro (BA) Presidente SIICP; Responsabile Nazionale Area Cardiovascolare SIICP; Coordinatore Formazione Specifica in Medicina Generale OMCeO Bari Luigi Cormio, Foggia Professore Associato di Urologia e Direttore del Dipartimento di Urologia e Trapianto Renale Università degli Studi di Foggia; Eleonora Corsalini, Milano Research fellow, CERGAS, Università L. Bocconi, Milano Fiorenzo Corti, Milano Segretario Regionale FIMMG Lombardia Nunzio Costa, Stornarella (FG) Comitato Scientifico Area Oncologica SIICP Alfredo Cuffari, Roma Presidente Sezione Provinciale SNAMID Roma

6 Giovanni Battista D Errico, Foggia Responsabile Nazionale Area Oncologica SIICP; Direttore Corso di Formazione Specifica in Medicina Generale OMCeO Foggia Claudia De Giorgi, Bari Gruppo Asclepio Area Giovani Medici SIICP Giovanni Di Giacinto, Urbino Responsabile Nazionale Area Reumatologica SIICP; Coordinatore Regionale SIICP Marche Fabrizia Farolfi, Castel Bolognese (RA) Consiglio Direttivo SIICP; Delegato SIICP Movimento Giotto Riccardo Fragomeni, Roma Responsabile Settore ICT Ospedale Fatebenefratelli di Roma Francesco Franceschi, Roma Ricercatore e Docente Istituto di Gastroenterologia Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma Loredana Gigli, Roma Responsabile Ufficio Formazione Sezione Regionale AIFI-Associazione Italiana Fisioterapisti Lazio; Responsabile Coordinamento dei Servizi delle Professioni Sanitarie e Sociali ASL RM/D Biagio Giordano, Brindisi Comitato Scientifico Area Gastroenterologica SIICP Antonio Giovanzana, Roma Presidente Sezione Regionale Lazio della SIIA-Società Italiana dell Ipertensione Arteriosa; Dirigente Dipartimento di Medicina Clinica Ospedale Umberto I Policlinico di Roma Pasquale Giuliano, Piossasco (TO) Coordinatore Regionale Sezione Infermieri SIICP Piemonte; Comitato Scientifico Area Nursing SIICP Giovanni Gorgoni, Andria (BT) Direttore Generale ASL BT Walter Grassi, Ancona Professore Ordinario di Reumatologia e Direttore della Scuola di Specializzazione in Reumatologia, Università degli Studi di Ancona; Direttore Clinica Reumatologica Ospedale Murri

7 Riccardo Guglielmi, Bari Direttore U.O.C. di Cardiologia, Azienda Ospedaliera Policlinico di Bari; Consiglio Direttivo Nazionale ANCE-Cardiologia Italiana del Territorio Leonida Iannantuoni, Foggia Comitato Scientifico Area Oncologica SIICP Antonio Infantino, Casamasima (BA) Vice-Presidente SIICP - Area Scientifica; Responsabile Nazionale Area Respiratoria SIICP Veronica Ingravalle, Roma Comitato Scientifico Area Psicologica SIICP; Specialista in Psicologia della Salute Roberto Lala, Roma Presidente OMCeo Roma; Segretario Generale SUMAI Annarita Lasorella, Noicattaro (BA) Gruppo Asclepio Area Giovani Medici SIICP; Delegato SIICP Vasco da Gama Movement Antonella Leto, Roma Professore a contratto Corso di Laurea in Infermieristica Università degli Studi Tor Vergata di Roma; Responsabile Regionale Sezione Infermieri SIICP Lazio; Comitato Scientifico Area Nursing SIICP Giorgio Lodolini, Roma Segretario Provinciale SUMAI Roma Beatrice Lorenzin, Roma Ministro della Salute Massimiliano Lucarelli, Bari Gruppo Asclepio Area Giovani Medici SIICP; Responsabile Provinciale S.I.G.M. Bari Franco Macchia, Conversano (BA) Comitato Scientifico Area Respiratoria SIICP Antonio Mancini, Bari Gruppo Asclepio Area Giovani Medici SIICP; Presidente Regionale S.I.G.M. Puglia Ignazio Marino, Roma Sindaco di Roma

8 Mauro Martini, Peschiera Borromeo (MI) Coordinatore Nazionale Soci Aggregati SIICP; Responsabile Nazionale Area Medicina Generale SUMAI Walter Mazzucco, Roma Presidente Nazionale S.I.G.M. Giuseppe Maso, Venezia Responsabile Nazionale Area Geriatrica SIICP; Responsabile Corso di Insegnamento di Medicina di Famiglia, Università di Udine Luigi Massari, Molfetta (BA) Comitato Scientifico Area Oncologica SIICP; Coordinatore Formazione Specifica in Medicina Generale OMCeO Bari Silvana Melli, Bari Direttore Sanitario ASL Bari Rosario Mete, Roma Presidente CARD (Confederazione Associazioni Regionali di Distretto) Lazio Filomena Teresa Modarelli, Roma Medico di Famiglia; Specialista in Neurologia Aldo Morrone, Roma Direttore Generale dell Istituto Nazionale per la promozione della salute delle popolazioni Migranti ed il contrasto delle malattie della Povertà (INMP) Gianfrancesco Mureddu, Roma Co-Chairperson Area Prevenzione Cardiovascolare ANMCO Angelo Naddeo, Monza Comitato Scientifico Area Respiratoria SIICP Marco Nardelli, Roma Vice-Coordinatore Nazionale FIMMG Formazione; Coordinatore FIMMG Formazione Lazio Ciro Niro, San Severo (FG) Consiglio Direttivo SIICP; Responsabile Nazionale Area Uro-Andrologica SIICP; Coordinatore Formazione Specifica in Medicina Generale OMCeO Foggia

9 Nicoletta Oliva, Roma Comitato Scientifico Area Nursing SIICP; Docente Infermieristica Clinica Università degli Studi Tor Vergata di Roma Enrico Pansini, Molfetta (BA) Comitato Scientifico Area Cardiovascolare SIICP Vito Petrara, Matera Coordinatore Regionale Sezione Infermieri SIICP Basilicata; Comitato Scientifico Area Nursing SIICP; Dirigente Responsabile Servizio Assistenza Professioni Sanitarie ASL Matera Adriana Pignatelli, Roma Comitato Scientifico Area Nursing SIICP Donato Pinto, Bari Coordinatore Regionale S.I.G.M. Puglia Enzo Pirrotta, Roma Consiglio Direttivo SIICP; Comitato Scientifico Area Cardiovascolare SIICP; Coordinatore Regionale SIICP Lazio Emanuele Porazzi, Castellanza (VA) Ricercatore del Centro di Ricerca in Economia e Management in Sanità e nel Sociale (CREMS) dell'università Carlo Cattaneo LIUC di Castellanza Piero Portincasa, Bari Professore Associato di Medicina Interna, Clinica Medica I, Università degli Studi di Bari Lupo Giacomo Pulcino, Caserta Segretario Regionale SIMG Campania Ausilia M. Lucia Pulimeno, Roma Vice Presidente IPASVI Roma Antonio Pugliese, Castellaneta (TA) Responsabile Nazionale Area Dermatologica SIICP Diego Sabbi, Arquata Scrivia (AL) Vice Presidente SIICP Area Comunicazione; Coordinatore Regionale SIICP Piemonte

10 Roberto Sanseverino, Nocera (SA) Direttore U.O. di Urologia Ospedale Umberto I di Nocera Inferiore Julita Sansoni, Roma Professore in Infermieristica Generale e Clinica Università La Sapienza di Roma Alfonso Sauro, Caserta Segretario Nazionale SIICP; Coordinatore Regionale SIICP Campania Irma Scarafino, Casamassima (BA) Responsabile Nazionale Gruppo Asclepio Area Giovani Medici SIICP Thomas Schael, Roma Senior Health Care Management Expert at Agenas (Italian National Agency for Regional Healthcare Services) Massimigliano Smeriglio, Roma Vice Presidente ed Assessore alla Formazione e Ricerca Regione Lazio Luigi Solano, Roma Professore Associato di Psicologia Clinica Università degli Studi La Sapienza di Roma; Chairman Area Psicologia Clinica SIICP Angela Sperati, Roma Infermiera Policlinico Universitario Tor Vergata di Roma Roberto Stella, Varese Presidente Nazionale SNAMID; Presidente OMCeO Varese; Consiglio Nazionale FNOMCeO Muzio Stornelli, Capistello (AQ) Coordinatore Regionale Sezione Infermieri SIICP Abruzzo; Comitato Scientifico Area Nursing SIICP Claudio Tantucci, Brescia Professore Straordinario Dipartimento Scienze Cliniche e Sperimentali e Direttore della Scuola di Specializzazione in Malattie dell'apparato Respiratorio, Università degli Studi di Brescia Daniela Tartaglini, Roma Direttore Servizi Infermieristici, Policlinico Universitario Campus Bio-Medico di Roma

11 Carlo Trabucchi, Roma Comitato Scientifico Area Reumatologica SIICP Massimo Uguccioni, Roma Direttore U.O.C. Cardiologia 1, Azienda Ospedaliera San Camillo di Roma; Presidente Regionale ANMCO Lazio Nicola Vanacore, Roma Centro Nazionale di Epidemiologia, Promozione e Sorveglianza della Salute - Istituto Superiore di Sanità Addolorata Vassallo, Roma Responsabile della Direzione delle Professioni Sanitarie, Ospedale S. Giovanni Calibita, Isola Tiberina, Roma; Comitato Scientifico Area Nursing SIICP Luigi Visani, Milano Co-Founder GENES Technology The World of Genetics Massimo Volpe, Roma Direttore Dipartimento di Medicina Clinica e Molecolare e Direttore della Scuola di Specializzazione di Malattie Cardiovascolari Università La Sapienza di Roma Vito Vulpis, Bari Responsabile Servizio DH Ipertensione - UOC di Medicina Generale, Azienda Ospedaliera Policlinico di Bari Augusto Zaninelli, Bergamo Presidente Designato SIICP; Direttore Centro Ricerche SIICP; Comitato Scientifico Area Cardiovascolare SIICP; Responsabile Corso di Insegnamento di Medicina di Famiglia, Università di Firenze Nicola Zingaretti, Roma Presidente Regione Lazio Giovanni Zito, Pompei (NA) Presidente Nazionale A.R.C.A. Filippo Zizzo, Milano Responsabile Nazionale Area Psicologia Clinica SIICP

12 GIOVEDÌ 30 GENNAIO - Pomeriggio PROGRAMMA GENERALE PLENARIA - MAIN LECTURE 14:00-15:00 Le Cure Primarie e i modelli di gestione della Medicina Generale nell Europa che cambia PLENARIA - OPENING LECTURE 15:00-15:30 La formazione in Medicina Generale tra vecchi interrogativi e nuove esigenze, alla luce della definizione WONCA della disciplina PLENARIA - WORKSHOP 15:30-18:30 Il lavoro in team nelle aggregazioni funzionali delle Cure Primarie: dall H24 ai modelli organizzativi di presa in carico dei pazienti cronici sul territorio PRIMA PARTE - 15:30-17:00 Esperienze in campo Governance e responsabilità di costo per garantire equità e sostenibilità SECONDA PARTE - 17:00-18:30 Le prospettive future: esisterà ancora la salute per tutti? Il nuovo Distretto Socio Sanitario High-Teach tra piani di rientro e spending review VENERDÌ 31 GENNAIO - Mattina PLENARIA SESSIONE AREA REUMATOLOGICA - ORE 8:30 9:30 La Polimialgia Reumatica: un problema comune in MG. Inquadramento clinico e terapia Iperuricemia sintomatica e gotta: quali novità nelle raccomandazioni delle linee guida, tra evidenze cliniche e pratica medica La terapia del dolore cronico nelle sindromi algiche muscolo-scheletriche: dubbi e certezze del Medico di Famiglia PLENARIA JOINT SEMINAR SIICP-ARCA-ANMCO - ORE 9:30 11:00 La gestione integrata del paziente post-sca: problematiche clinico/gestionali e ruolo delle Cure Primarie Il destino di una SCA dopo le dimissioni: dalle linee guida alla real life. L importanza della aderenza terapeutica territoriale Costruzione di un programma di gestione post-dimissione dopo SCA Le nuove Linee Guida sulla Cardiopatia Ischemica Cronica: quali novità terapeutiche 20 Il possibile ruolo delle Cure Primarie Il Progetto Optima PLENARIA SESSIONE AREA URO-ONCOLOGICA- ore 11:00 13:00 I Disturbi Sessuali nei pazienti con o senza LUTS, con o senza IPB: quali terapie? Ruolo del PSA nel follow-up dei pazienti con IPB in terapia medica: nuove evidenze cliniche I tumori della prostata: le nuove strade da percorrere Il dolore oncologico acuto e cronico: i drivers decisionali nella scelta dei farmaci

13 SESSIONE PARALLELA TEACHING SEMINAR - ore 08:30 10:30 La malattia in una società multietnica: una gestione culturalmente corretta delle diversità, in collaborazione tra MMG e Psicologo della salute SESSIONE PARALLELA JOINT SEMINAR SIICP ISS - SPREAD - ore 10:30 13:30 Il paziente stroke: dalla rete territoriale di prevenzione primaria e secondaria cerebrocardiovascolare all Home Care L aderenza alla terapia e l inerzia terapeutica: l importanza della continuità terapeutica nel paziente ad alto rischio cardiovascolare Come riconoscere il TIA e l Ictus: cosa fare e cosa non fare Come prendere in carico il paziente post-ictale dimesso dall ospedale: dalle strutture di ricovero all Home Care Sistemi e metodi basati sulla tecnologia 2.0 di supporto al Team Interdisciplinare delle Cure Primarie e dell Assistenza Territoriale Il MMG e l infermiere Case-Manager nell assistenza domiciliare del paziente complesso Ruolo del fisioterapista tra tradizione e tecniche riabilitative avanzate VENERDÌ 31 GENNAIO - Pomeriggio PLENARIA SESSIONE AREA CARDIOVASCOLARE - ORE 14:30 16:00 Un approccio ragionato all Ipertensione Arteriosa Resistente: Inquadramento clinico e opzioni terapeutiche Identificazione del paziente elegibile a denervazione delle arterie renali I Nuovi Anticoagulanti Orali: quali dosaggi a quali pazienti. Istruzioni per l uso nella nostra pratica clinica quotidiana PLENARIA SESSIONE AREA DERMATOLOGICA ORE 16:00 17:30 Il trattamento della Psoriasi tra tradizione e innovazione: ruolo della terapia biologica 20 Orticaria cronica e dermatosi allergiche: terapia e strategie di prevenzione 20 PLENARIA SESSIONE AREA GASTROENTEROLOGICA ORE 17:30 19:30 Il microbiota intestinale e il ruolo dei probiotici nella medicina pratica L epatosteatosi: il mito di una condizione benigna. Strumenti e utilità dello screening non invasivo in MG Ultrasonografica epatica con adipometria del grasso addominale, dati antropometrici e stile di vita: studio prospettico in una coorte di pazienti ambulatoriali in sovrappeso corporeo Correlazione tra alimentazione e formazione del grasso addominale e viscerale

14 SESSIONE PARALLELA TEACHING SEMINAR ORE 15:30 17:30 La gestione dei LUTS da IPB nel setting della Medicina Generale - Con il contributo non condizionante di GSK-GlaxoSmithKline - La clinica - QPT: nuovo test nel setting della Medicina Generale PSA e farmaci per la IPB: cosa c è di nuovo? Le funzioni dell Infermiere care manager nella presa in carico del paziente cronico SESSIONE PARALLELA EDUCATIONAL MEETING - ORE 17:30 19:30 L'Audit Clinico come strumento funzionale all appropriatezza e all implementazione delle Linee Guida nelle Malattie Cardiovascolari e Respiratorie Croniche. - Il Progetto PACS - - Con il contributo non condizionante di Malesci - Il Progetto PACS: contenuti ed obiettivi. Il processo di audit clinico: pianificazione, attuazione e valutazione dei risultati Le funzioni dell Infermiere care manager nella presa in carico del paziente cronico L uso dell ABPM nel setting della Medicina Generale L uso dello Spirometro nel setting della Medicina Generale SABATO 1 FEBBRAIO Mattina PLENARIA - MAIN LECTURE - ORE 08:30 09:00 I test genetici e la loro applicazione nella pratica clinica quotidiana 20 PLENARIA - SESSIONE AREA RESPIRATORIA ORE 09:00 10:00 Le Linee Guida per la diagnosi della BPCO: impatto e problemi nel mondo reale 20 Nuove strategie terapeutiche nell approccio al paziente con BPCO 20 Rinite e asma: correlazioni tra vie aeree superiori e inferiori e novità terapeutiche PLENARIA FORUM - ORE 10:00 11:30 Investire nella Formazione per investire sul futuro del Servizio Sanitario Nazionale PRIMA TAVOLA ROTONDA - ORE 10:00 11:30 Core Curriculum, Titolo di specialista e tirocinio pratico all estero per la Formazione Specifica in Medicina Generale: stato dell arte, criticità e prospettive future SECONDA TAVOLA ROTONDA ORE 11:30 13:00 Management Sanitario e Formazione Specialistica dell Infermiere di Famiglia e di Comunità: cosa cambia? PLENARIA - CONSIDERAZIONI DI FINE PERCORSO E TAKE HOME MESSAGES ORE 13:00 14:30

15 PROGRAMMA GIOVEDÌ 30 GENNAIO Pomeriggio SALUTO AUTORITÀ Invitati a partecipare: Presidente OMCeO Roma Dott. Roberto Lala Sindaco Roma Prof. Ignazio Marino Presidente Regione Lazio Prof. Nicola Zingaretti WORKSHOP ore 14:00 20:00 AUDITORIUM MAIN LECTURE 14:00-15:00 Moderatore: Vincenzo Contursi Le Cure Primarie e i modelli di gestione della Medicina Generale nell Europa che cambia Eleonora Corsalini OPENING LECTURE 15:00-15:30 La formazione in Medicina Generale tra vecchi interrogativi e nuove esigenze, alla luce della definizione WONCA della disciplina Fabrizia Farolfi IL LAVORO IN TEAM NELLE AGGREGAZIONI FUNZIONALI DELLE CURE PRIMARIE: DALL H24 AI MODELLI ORGANIZZATIVI DI PRESA IN CARICO DEI PAZIENTI CRONICI SUL TERRITORIO. PRIMA PARTE - 17:00-18:30 Esperienze in campo Governance e responsabilità di costo per garantire equità e sostenibilità Moderatori: Vincenzo Contursi, Pierluigi Bartoletti, Ausilia M. Lucia Pulimeno CReG (Chronic Related Group), Medicina Generale e Nursing territoriale: quale cambiamento per le Cure Primarie. Mauro Martini La medicina d iniziativa: la vera sfida per la Sanità Distrettuale. Ruolo e competenze del care manager Domenico Antonelli Il Patto di Cura con i pazienti per la gestione integrata della BPCO e del Diabete Mellito. Il modello Liguria Salute Francesco Bogliolo Discussione

16 SECONDA PARTE - 18:30-20:00 Le prospettive future: esisterà ancora la salute per tutti? Il nuovo Distretto Socio Sanitario High-Teach tra piani di rientro e spending review - TAVOLA ROTONDA - Pierluigi Bartoletti Segretario Regionale FIMMG Lazio Silvana Melli Direttore Sanitario ASL Bari Antonio Paone Direttore Generale ASL Roma C Giovanni Gorgoni Direttore Generale ASL BAT Moderatori: Fiorenzo Corti, Rosario Mete, Thomas Schael Interventi preordinati: Julita Sansoni Professore in Infermieristica Generale e Clinica, Università La Sapienza di Roma Giorgio Lodolini Segretario Provinciale SUMAI Roma Americo Cicchetti Professore Ordinario di Economia Università Cattolica, Roma - Direttore ALTENS Alta Scuola di Economia e Management di Sistemi Sanitari Invitati a partecipare: Prof. Nicola Zingaretti, Presidente Regione Lazio Ill.ma Beatrice Lorenzin, Ministro della Salute Dott. Massimiliano Smeriglio, Vice-Presidente Regione Lazio Assessore Formazione e Ricerca ASSEMBLEA DEI SOCI ore AUDITORIUM Riepilogo attività SIICP 2013: le Aree Cliniche Programma attività e Piano Formativo SIICP 2014 Approvazione Bilancio Consuntivo 2013

17 VENERDÌ 31 GENNAIO Mattina SESSIONE PLENARIA ore AUDITORIUM SESSIONE AREA REUMATOLOGICA - ORE 8:30 9:30 Moderatori: Rosa Ciccolella, Carlo Trabucchi La Polimialgia Reumatica: un problema comune in MG. Inquadramento clinico e terapia 20 Giovanni Di Giacinto Iperuricemia sintomatica e gotta: quali novità nelle raccomandazioni delle linee guida, tra evidenze cliniche e pratica medica 20 Walter Grassi La terapia del dolore cronico nelle sindromi algiche muscolo-scheletriche: dubbi e certezze del Medico di Famiglia 10 Irma Scarafino Discussione JOINT SEMINAR SIICP-ARCA-ANMCO- ORE 9:30 11:00 La gestione integrata del paziente post-sca: problematiche cliniche/gestionali e ruolo delle Cure Primarie Moderatori: Luciano Arcari, Gianfrancesco Mureddu, Lupo Giacomo Pulcino Il destino di una SCA dopo le dimissioni: dalle linee guida alla real life. L importanza della aderenza terapeutica territoriale 20 Giovanni Zito Costruzione di un programma di gestione post-dimissione dopo SCA 20 Massimo Uguccioni Le nuove Linee Guida sulla Cardiopatia Ischemica Cronica: quali novità terapeutiche 20 Riccardo Guglielmi Il possibile ruolo delle Cure Primarie Il Progetto Optima 20 Enzo Pirrotta Discussione

18 SESSIONE AREA URO-ONCOLOGICA- ore 11:00 13:30 Moderatori: Antonio Cione, Luigi Massari, Giovanni Colucci I Disturbi Sessuali nei pazienti con o senza LUTS, con o senza IPB: quali terapie? 20 Luigi Cormio Ruolo del PSA nel follow-up dei pazienti con IPB in terapia medica: nuove evidenze cliniche 20 Michele Battaglia I tumori della prostata: le nuove strade da percorrere 20 Ciro Niro Il dolore oncologico acuto e cronico: i drivers decisionali nella scelta dei farmaci 20 Giovanni B. D Errico Discussione

19 TEACHING SEMINAR - SESSIONE PARALLELA ore 08:30 10:30 SALA A La malattia in una società multietnica: una gestione culturalmente corretta delle diversità, in collaborazione tra MMG e Psicologo della salute Area Psicologia Clinica Responsabili Scientifici: Filippo Zizzo; Luigi Solano; Veronica Ingravalle Presentazione Desktop Helper La depressione nell adulto. Linee Guida per le Cure Primarie JOINT SEMINAR SIICP- ISTITUTO SUPERIORE SANITÀ - SPREAD / SESSIONE PARALLELA ore 10:30 13:30 SALA B Il paziente stroke: dalla rete territoriale di prevenzione primaria e secondaria cerebro-cardiovascolare all Home Care Moderatori: Luigi Palmieri, Alfredo Cuffari, Nicoletta Oliva L aderenza alla terapia e l inerzia terapeutica: l importanza della continuità terapeutica nel paziente ad alto rischio cardiovascolare 15 Giuseppe Maso Come riconoscere il TIA e l Ictus: cosa fare e cosa non fare 15 Filomena Teresa Modarelli Come prendere in carico il paziente post-ictale dimesso dall ospedale: dalle strutture di ricovero all Home Care 15 Nicola Vanacore Sistemi e metodi basati sulla tecnologia 2.0 di supporto al Team Interdisciplinare delle Cure Primarie e dell Assistenza Territoriale 15 Riccardo Fragomeni Il MMG e l infermiere Case-Manager nell assistenza domiciliare del paziente complesso 30 Claudia De Giorgi; Antonella Leto Ruolo del fisioterapista tra tradizione e tecniche riabilitative avanzate 15 Loredana Gigli Ruolo dello psicologo della salute 15 Veronica Ingravalle Il modello tedesco di integrazione ospedale-territorio Philipp Barenburg Discussione

20 VENERDÌ 31 GENNAIO Pomeriggio SESSIONE PLENARIA ore 14:30 19:30 AUDITORIUM SESSIONE AREA CARDIOVASCOLARE - ORE 14:30 16:00 Moderatori: Vito Vulpis; Enrico Pansini Un approccio ragionato all Ipertensione Arteriosa Resistente: Inquadramento clinico e opzioni terapeutiche 20 Antonio Giovanzana Identificazione del paziente elegibile a denervazione delle arterie renali 20 Massimo Volpe I Nuovi Anticoagulanti: quali dosaggi a quali pazienti: Istruzioni per l uso nella nostra pratica clinica quotidiana 20 Augusto Zaninelli Discussione SESSIONE AREA DERMATOLOGICA ORE 16:00-17:30 Moderatori: Aldo Morrone; Diego Sabbi Il trattamento della Psoriasi tra tradizione e innovazione: ruolo della terapia biologica 20 Maurizio Congedo Orticaria cronica e dermatosi allergiche: terapia e strategie di prevenzione 20 Antonio Pugliese Discussione

21 SESSIONE AREA GASTROENTEROLOGICA ORE 17:30 19:30 Moderatori: Alfonso Sauro; Biagio Giordano Il microbiota intestinale e il ruolo dei probiotici nella medicina pratica 20 Francesco Franceschi L epatosteatosi: il mito di una condizione benigna. Strumenti e utilità dello screening non invasivo in MG 20 Piero Portincasa Ultrasonografica epatica con adipometria del grasso addominale, dati antropometrici e stile di vita: studio prospettico in una coorte di pazienti ambulatoriali in sovrappeso corporeo 15 Annarita Lasorella Correlazione tra alimentazione e formazione del grasso addominale e viscerale 15 Claudia Centoducati Discussione TEACHING SEMINAR SESSIONE PARALLELA ore 15:30 17:30 SALA A La gestione dei LUTS da IPB nel setting della Medicina Generale Con il contributo non condizionante di GSK-GlaxoSmithKline Moderatori: Nunzio Costa; Giovanni B. D Errico La clinica - QPT: nuovo test nel setting della Medicina Generale 20 Ciro Niro PSA e farmaci per la IPB: cosa c è di nuovo? 20 Roberto Sanseverino Le funzioni dell Infermiere care manager nella presa in carico del paziente cronico Adriana Pignatelli Discussione

22 EDUCATIONAL MEETING - SESSIONE PARALLELA ore 17:30 19:30 SALA B L'Audit Clinico come strumento funzionale all appropriatezza e all implementazione delle Linee Guida nelle Malattie Cardiovascolari e Respiratorie Croniche. - Il Progetto PACS - Con il contributo non condizionante di Malesci Responsabili Scientifici: Vincenzo Contursi; Antonio Infantino Il Progetto PACS: contenuti ed obiettivi. Il processo di audit clinico: pianificazione, attuazione e valutazione dei risultati Vincenzo Contursi Le funzioni dell Infermiere care manager nella presa in carico del paziente cronico Pasquale Giuliano L uso dell ABPM nel setting della Medicina Generale 20 Leonida Iannantuoni L uso dello Spirometro nel setting della Medicina Generale 20 Franco Macchia

23 SABATO 1 FEBBRAIO Mattina SESSIONE PLENARIA ore 08:30 14:30 AUDITORIUM MAIN LECTURE - ore (non inserita nel programma ECM) Moderatore: Augusto Zaninelli I test genetici e la loro applicazione nella pratica clinica quotidiana 20 Luigi Visani SESSIONE AREA RESPIRATORIA ORE 09:00 11:00 Moderatori: Antonio Infantino; Angelo Naddeo - Le Linee Guida per la diagnosi della BPCO: impatto e problemi nel mondo reale 20 Franco Carnesalli - Il controllo dei sintomi da BPCO day and night : un passo in avanti con i nuovi trattamenti 20 Claudio Tantucci - Rinite e asma: correlazioni tra vie aeree superiori e inferiori e novità terapeutiche Antonio Caviglia Discussione

24 FORUM INVESTIRE NELLA FORMAZIONE PER INVESTIRE SUL FUTURO DEL SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE PRIMA TAVOLA ROTONDA - ORE 11:00 12:30 Core Curriculum, Titolo di specialista e tirocinio pratico all estero per la Formazione Specifica in Medicina Generale: stato dell arte, criticità e prospettive future Chairmen: Vincenzo Contursi; Stefano Alice Moderatori: Massimiliano Lucarelli; Antonio Mancini; Irma Scarafino Filippo Anelli Presidente OMCeO Bari Interventi preordinati: Francesco Carelli EURACT Council, Executive Board, BME Committee Chair Marco Nardelli FIMMG Formazione Walter Mazzucco SIGM Segretariato Italiano Giovani Medici Roberto Stella Comitato Centrale FNOMCeO Donato Pinto Coordinatore SIGM Puglia Invitata a intervenire: Ministro della Salute - Beatrice Lorenzin

25 SECONDA TAVOLA ROTONDA ORE 12:30 14:30 Management Sanitario e Formazione Specialistica dell Infermiere di Famiglia e di Comunità: cosa cambia? Chairman: Emanuele Porazzi Moderatori: Angela Sperati; Daniela Tartaglini; Dora Vassallo Interventi preordinati: Domenico Antonelli Coordinatore Nazionale Sezione Infermieri SIICP; Dirigente Responsabile Professioni Sanitarie ASL BT Julita Sansoni Professore in Infermieristica Generale e Clinica, Università La Sapienza di Roma Philipp Barenburg Responsabile Servizi Sociali Ospedale Dominikus di Berlino Muzio Stornelli Coordinatore Regionale Sezione Infermieri SIICP Abruzzo Vito Petrara Coordinatore Regionale Sezione Infermieri SIICP - Basilicata Antonella Leto Coordinatore Regionale Sezione Infermieri SIICP Lazio Giuliano Pasquale Coordinatore Regionale Sezione Infermieri SIICP - Piemonte

PRESIDENTE DEL CONGRESSO. Vincenzo Contursi COMITATO ORGANIZZATORE

PRESIDENTE DEL CONGRESSO. Vincenzo Contursi COMITATO ORGANIZZATORE PRESIDENTE DEL CONGRESSO Vincenzo Contursi COMITATO ORGANIZZATORE Francesco Bogliolo, Alassio (SV) Michele Conte, Tito (PZ) Fabrizia Farolfi, Castel Bolognese (RA) Antonio Infantino, Casamassima (BA) Giuseppe

Dettagli

PRESIDENTI COMITATO ORGANIZZATORE BOARD SCIENTIFICO SEGRETERIA SCIENTIFICA SEDE LAVORI. Eugenio Maiorano Nicola Marzano

PRESIDENTI COMITATO ORGANIZZATORE BOARD SCIENTIFICO SEGRETERIA SCIENTIFICA SEDE LAVORI. Eugenio Maiorano Nicola Marzano PRESIDENTI Eugenio Maiorano Nicola Marzano COMITATO ORGANIZZATORE Vincenzo Contursi Giovanni Battista D Errico BOARD SCIENTIFICO Antonietta Ancona Filippo Anelli Giovanni Battista D Errico Giuseppe Giudice

Dettagli

RAZIONALE OBIETTIVI DIDATTICI

RAZIONALE OBIETTIVI DIDATTICI RAZIONALE L Iperplasia Prostatica Benigna (IPB), a causa dell elevata prevalenza e incidenza, in virtù del progressivo invecchiamento della popolazione maschile, e grazie alla disponibilità di adeguati

Dettagli

MMeG-IS Medico di Medicina Generale con Interessi clinici Speciali

MMeG-IS Medico di Medicina Generale con Interessi clinici Speciali MMeG-IS Medico di Medicina Generale con Interessi clinici Speciali - Area Clinica Cardiovascolare SIICP - Educational Project L esigenza di formare il MMeG-IS / Medico di Famiglia con Interessi (clinici)

Dettagli

PRESIDENTE GIUSEPPE MASO SOCIETÀ ITALIANA INTERDISCIPLINARE PER LE CURE PRIMARIE ITALIAN JOURNAL OF PRIMARY CARE Venezia

PRESIDENTE GIUSEPPE MASO SOCIETÀ ITALIANA INTERDISCIPLINARE PER LE CURE PRIMARIE ITALIAN JOURNAL OF PRIMARY CARE Venezia PRESIDENTE GIUSEPPE MASO SOCIETÀ ITALIANA INTERDISCIPLINARE PER LE CURE PRIMARIE ITALIAN JOURNAL OF PRIMARY CARE Venezia SEGRETERIA ORGANIZZATIVA Fenix Srl Via Ugo Foscolo, 25-27100 Pavia Tel. 0382 1752851

Dettagli

PRESIDENTE GIUSEPPE MASO SOCIETÀ ITALIANA INTERDISCIPLINARE PER LE CURE PRIMARIE ITALIAN JOURNAL OF PRIMARY CARE Venezia

PRESIDENTE GIUSEPPE MASO SOCIETÀ ITALIANA INTERDISCIPLINARE PER LE CURE PRIMARIE ITALIAN JOURNAL OF PRIMARY CARE Venezia PRESIDENTE GIUSEPPE MASO SOCIETÀ ITALIANA INTERDISCIPLINARE PER LE CURE PRIMARIE ITALIAN JOURNAL OF PRIMARY CARE Venezia SEGRETERIA ORGANIZZATIVA Fenix Srl Via Ugo Foscolo, 25-27100 Pavia Tel. 0382 1752851

Dettagli

FACULTY PRESIDENTE ONORARIO PRESIDENTI DEL CONGRESSO COMITATO ORGANIZZATORE GINO ANTONIO VENA

FACULTY PRESIDENTE ONORARIO PRESIDENTI DEL CONGRESSO COMITATO ORGANIZZATORE GINO ANTONIO VENA PRESIDENTE ONORARIO GINO ANTONIO VENA PRESIDENTI DEL CONGRESSO ANTONIO PUGLIESE ATTILIO GOFFREDO COMITATO ORGANIZZATORE BIAGIA VAGALI GIOVANNI BATTISTA D ERRICO CIRO NIRO ANDREA ALTOBELLA GIANFRANCO FENIZI

Dettagli

INFORMAZIONI GENERALI

INFORMAZIONI GENERALI Con il Patrocinio di: LE ARTRITI E LA PSORIASI Convegno promosso da AISpA Onlus - Bologna Presidente: Do. Giuseppe Oranges Sabato 1 Giugno 2013 Hotel Don Carlo - San Marco Argentano (CS) Presidente del

Dettagli

tirocinio pre-laurea presso la Clinica Nefrologica del Policlinico di Bari;

tirocinio pre-laurea presso la Clinica Nefrologica del Policlinico di Bari; Curriculum Vitae Informazioni Personali Nome e Cognome ANNA MARIA CARRERA Data di nascita 22/06/53 Qualifica DIRIGENTE MEDICO Amministrazione ASL LE - LECCE Incarico attuale DIRIGENTE MEDICO Telefono Ufficio

Dettagli

XXX CONGRESSO NAZIONALE. Medicina di Genere: realtà e prospettive BARI, 12 13 MARZO 2010 SHERATON NICOLAUS HOTEL

XXX CONGRESSO NAZIONALE. Medicina di Genere: realtà e prospettive BARI, 12 13 MARZO 2010 SHERATON NICOLAUS HOTEL Medicina di Genere: realtà e prospettive BARI, 12 13 MARZO 2010 SHERATON NICOLAUS HOTEL Comitato Scientifico Segreteria Organizzativa Presidente Nazionale Dott.ssa Ornella Cappelli - Sez. di Bari Dott.ssa

Dettagli

della sanità 29, 30 e 31 GENNAIO 2015 Padiglione Giovanni Rama dell Ospedale dell Angelo Via Paccagnella, 11 30174 Venezia Zelarino

della sanità 29, 30 e 31 GENNAIO 2015 Padiglione Giovanni Rama dell Ospedale dell Angelo Via Paccagnella, 11 30174 Venezia Zelarino stati generali della sanità 29, 30 e 31 GENNAIO 2015 dell Ospedale dell Angelo Via Paccagnella, 11 30174 Venezia Zelarino Razionale lunedì 14 scientifico ottobre stati generali della sanità ORE 10:00 SALONE

Dettagli

CONGRESSO NAZIONALE Centro SUD SNAMID. "Le nuove sfide della Medicina Generale" NH HOTEL PARCO DEGLI ARAGONESI. 03/04/05 Ottobre 2014.

CONGRESSO NAZIONALE Centro SUD SNAMID. Le nuove sfide della Medicina Generale NH HOTEL PARCO DEGLI ARAGONESI. 03/04/05 Ottobre 2014. CONGRESSO NAZIONALE Centro SUD SNAMID "Le nuove sfide della Medicina Generale" NH HOTEL PARCO DEGLI ARAGONESI 03/04/05 Ottobre 2014 Catania Presidente del Congresso: P. Marino Segreteria Scientifica :

Dettagli

1 a FACOLTÀ di MEDICINA e CHIRURGIA DIPARTIMENTO CUORE e GROSSI VASI A. Reale AZIENDA POLICLINICO UMBERTO I

1 a FACOLTÀ di MEDICINA e CHIRURGIA DIPARTIMENTO CUORE e GROSSI VASI A. Reale AZIENDA POLICLINICO UMBERTO I SAPIENZA UNIVERSITÀ DI ROMA 1 a FACOLTÀ di MEDICINA e CHIRURGIA DIPARTIMENTO CUORE e GROSSI VASI A. Reale AZIENDA POLICLINICO UMBERTO I Con il patrocinio di: Comune di Roma Presidenza del Consiglio Regionale

Dettagli

CORSO ECM. XII Giornata Nazionale della Prevenzione delle Malattie Cardiovascolari e Respiratorie. Roma, 22-23 Maggio 2015

CORSO ECM. XII Giornata Nazionale della Prevenzione delle Malattie Cardiovascolari e Respiratorie. Roma, 22-23 Maggio 2015 Università degli Studi La Sapienza di Roma Facoltà di Medicina e Odontoiatria Dipartimento del Cuore e dei Grossi Vasi A. Reale Direttore: Prof. Carlo Gaudio Con il patrocinio del Comune di Roma della

Dettagli

L aggregazione funzionale specialistica

L aggregazione funzionale specialistica 9 Congresso Nazionale SIFoP L aggregazione funzionale specialistica Lecce, 18-19 ottobre 2010 Hilton Garden Inn Programma scientifico provvisorio Lunedì 18 ottobre Ore 16,00 Ore 18,00 Registrazione partecipanti

Dettagli

Regione Puglia Agenzia Regionale Sanitaria Cattedra di Reumatologia Università degli Studi di Bari Associazione Pugliese Malati Reumatici Onlus - Ente di Volontariato IL GOVERNO CLINICO IN REUMATOLOGIA

Dettagli

Appuntamento il 26 giugno presso il Teatro Comunale "G. Verdi" di San Severo

Appuntamento il 26 giugno presso il Teatro Comunale G. Verdi di San Severo Appuntamento il 26 giugno presso il Teatro Comunale "G. Verdi" di San Severo Regione Puglia Azienda Sanitaria Locale Foggia Distretto Sanitario n. 1 71016 San Severo PROGETTO FORMATIVO AZIENDALE "Dal sovrappeso

Dettagli

Con in Patrocinio di: L INVECCHIAMENTO. e la SPONDILOARTRITE

Con in Patrocinio di: L INVECCHIAMENTO. e la SPONDILOARTRITE Con in Patrocinio di: L INVECCHIAMENTO e la SPONDILOARTRITE Diagnosi e terapia delle Spondiloartri Metodiche riabilita ve per il Malato con Spondiloartrite Sabato 16 giugno 2012 Presidente del Convegno:

Dettagli

AGGIORNAMENTI IN NEFROLOGIA CLINICA

AGGIORNAMENTI IN NEFROLOGIA CLINICA Il meglio è nel tuo territorio Regione Abruzzo-ASL Teramo P.O. Giuseppe Mazzini U.O.C. DI NEFROLOGIA E DIALISI Direttore: Goffredo Del Rosso AGGIORNAMENTI IN NEFROLOGIA CLINICA XV Incontro Teramo, 20-21

Dettagli

WEF incontra EXPO 2015

WEF incontra EXPO 2015 Con il patrocinio di: Patrocinio richiesto di: WEF incontra EXPO 2015 quinto WORKSHOP DI ECONOMIA E FARMACI in epatologia WEF-e 2015 Fegato e Alimentazione Milano giugno 2015 Palazzo Pirelli Regione Lombardia

Dettagli

LUPUS 2015 Firenze, Hotel Londra 9 Ottobre 2015

LUPUS 2015 Firenze, Hotel Londra 9 Ottobre 2015 LUPUS 2015 Firenze, Hotel Londra 9 Ottobre 2015 LETTERA DEI PRESIDENTI Cari colleghi, è con grande piacere che vi invitiamo a partecipare al convegno LUPUS 2015 che si terrà a Firenze in data 09 aprile

Dettagli

Curriculum Vitae e Professionale

Curriculum Vitae e Professionale Curriculum Vitae e Professionale Dott. de Flandre Nicola Informazioni personali Cognome e Nome de Flandre Nicola Indirizzo Via P. Nenni N. 56/E 71016 SAN SEVERO (FG) Telefono +390882332353 Cellulare: +3932871188787

Dettagli

5 - Edizione. Le Le Giornate Messinesi. del Medico di famiglia. Le Giornate Messinesi. del. Il farmaco e la medicina generale

5 - Edizione. Le Le Giornate Messinesi. del Medico di famiglia. Le Giornate Messinesi. del. Il farmaco e la medicina generale PRESIDENTE DEL CONGRESSO Sebastiano MARINO COMITATO SCIENTIFICO Umberto ALECCI Carlo DE GAETANO Luciana DI GERONIMO Santi INFERRERA Rita LA PAGLIA Giandomenico MANERI Sebastiano MARINO Gaetano SCARSO PROVIDER

Dettagli

Convegno Coordinamento CID Regione Lazio

Convegno Coordinamento CID Regione Lazio Innovare la cultura manageriale per innovare l organizzazione: quale strategia per la Dirigenza? 15 MAGGIO AULA ANFITEATRO GIUBILEO 2000 FONDAZIONE POLICLINICO TOR VERGATA ROMA PROGRAMMA ORARIO INTERVENGONO

Dettagli

3 Master in Neuro-Oncologia

3 Master in Neuro-Oncologia [ Corso Residenziale ] 3 Master in Neuro-Oncologia 7-9 maggio 2009 Direttori Carmine Carapella Andrea Pace 1 di 7 [ Programma preliminare] Giovedì 7 maggio I Sessione - Glioblastoma Multiforme ore 9.00

Dettagli

PATROCINI RICHIESTI: AMD Gruppo di Studio Interassociativo AMD-SID Piede Diabetico SID. Eubea S.r.l. Provider accreditato dalla CNFC con ID 360

PATROCINI RICHIESTI: AMD Gruppo di Studio Interassociativo AMD-SID Piede Diabetico SID. Eubea S.r.l. Provider accreditato dalla CNFC con ID 360 Nome ed id. del provider: id. 360 Edizione: 1 Destinatari dell'attività formativa: Fisioterapisti, Podologi, Tecnici ortopedici, Medici Chirurghi (Discipline: Endocrinologia,, Medicina generale) Obiettivi

Dettagli

COLLABORAZIONI. IRCCS Fondazione Santa Lucia Roma OSAS

COLLABORAZIONI. IRCCS Fondazione Santa Lucia Roma OSAS Comune di Valmontone Università Sapienza Roma COLLABORAZIONI Centro di Medicina del Sonno Complesso Integrato Columbus Università Cattolica del Sacro Cuore Roma IRCCS Fondazione Santa Lucia Roma OSAS La

Dettagli

Piano degli studi. Master Universitario di II Livello in. (Valutazione e gestione delle tecnologie sanitarie) Roma, 18 gennaio 2010

Piano degli studi. Master Universitario di II Livello in. (Valutazione e gestione delle tecnologie sanitarie) Roma, 18 gennaio 2010 Master Universitario di II Livello in Health Technology Assessment & Management (Valutazione e gestione delle tecnologie sanitarie) Piano degli studi Roma, 18 gennaio 2010 Master Universitario di II Livello

Dettagli

Le differenze ignorate. La Medicina di genere, sfida e obiettivo strategico per la formazione medica.

Le differenze ignorate. La Medicina di genere, sfida e obiettivo strategico per la formazione medica. ORDINE DEI MEDICI CHIRURGHI e ODONTOIATRI DELLA PROVINCIA DI TORINO Torino, sabato 19 ottobre e sabato 9 novembre 2013 Presso OMCeO Provinciale di Torino - villa Raby - cso Francia, 8 Evento formativo

Dettagli

EVENTI FORMATIVI MURALI ED EXTRAMURALI 2015

EVENTI FORMATIVI MURALI ED EXTRAMURALI 2015 MARZO Il percorso del paziente con scompenso cardiaco cronico: appropriatezza delle metodiche diagnostiche e delle strategie terapeutiche Mauro Feola 14 marzo Fossano (Cuneo) 6 crediti 100 MICOM Via B.

Dettagli

percorsi diagnostici e terapeutici da evitare nella gestione delle aritmie presidente del congresso Dr. Luigi Mancini

percorsi diagnostici e terapeutici da evitare nella gestione delle aritmie presidente del congresso Dr. Luigi Mancini Ospedale M. Sarcone Ospedale S. PAolo BAri CUORE MATTO percorsi diagnostici e terapeutici da evitare nella gestione delle aritmie MATTO presidente del congresso Dr. Luigi Mancini, 13-14 Gennaio 2012 Hotel

Dettagli

X CONGRESSO INTERNAZIONALE CURE PRIMARIE CONTENITORI E CONTENUTI: IL TERRITORIO PER LA CRONICITÀ 8 /9/10 MAGGIO 2008 EMPOLI (FIRENZE)

X CONGRESSO INTERNAZIONALE CURE PRIMARIE CONTENITORI E CONTENUTI: IL TERRITORIO PER LA CRONICITÀ 8 /9/10 MAGGIO 2008 EMPOLI (FIRENZE) X CONGRESSO INTERNAZIONALE CURE PRIMARIE CONTENITORI E CONTENUTI: IL TERRITORIO PER LA CRONICITÀ 8 /9/10 MAGGIO 2008 EMPOLI (FIRENZE) PROGRAMMA PRELIMINARE GIOVEDI 8 MAGGIO 2008 14.00 Registrazione dei

Dettagli

Migliorare la gestione del paziente con BPCO in Medicina Generale.

Migliorare la gestione del paziente con BPCO in Medicina Generale. Progetto di audit clinico. Migliorare la gestione del paziente con BPCO in. Razionale. Numerose esperienze hanno dimostrato che la gestione del paziente con BPCO è subottimale. La diagnosi spesso non è

Dettagli

La continuità del percorso dell assistito tra cure primarie e cure specialistiche

La continuità del percorso dell assistito tra cure primarie e cure specialistiche La continuità del percorso dell assistito tra cure primarie e cure specialistiche Percorso di approfondimento, confronto e formazione per medici con ruoli organizzativi La continuità assistenziale tra

Dettagli

Specializzato in Statistica Sanitaria con indirizzo in programmazione socio-sanitaria presso l Università dell Aquila con votazione 70/70 e lode.

Specializzato in Statistica Sanitaria con indirizzo in programmazione socio-sanitaria presso l Università dell Aquila con votazione 70/70 e lode. DOTT. IVAN TERSIGNI CURRICULUM FORMATIVO E PROFESSIONALE STUDI Laureato in Medicina e Chirurgia presso l'universita' Cattolica del Sacro Cuore di Roma il 21-7-1978, con votazione 110/110 e lode. Specializzato

Dettagli

WEF incontra EXPO 2015

WEF incontra EXPO 2015 Con il patrocinio di: Patrocinio richiesto di: WEF incontra EXPO 2015 quinto WORKSHOP DI ECONOMIA E FARMACI in epatologia WEF-e 2015 Fegato e Alimentazione Milano giugno 2015 Palazzo Pirelli Regione Lombardia

Dettagli

VI Corso di EcocardiografiaClinica Ecocardiochirurgia

VI Corso di EcocardiografiaClinica Ecocardiochirurgia VI Corso di EcocardiografiaClinica Ecocardiochirurgia Presidente Prof. L. De Luca Tupputi Schinosa Direttori del corso R. Lagioia, V.A. Ricci, D. Scrutinio Coordinatrice D. Santoro 14 15 novembre 2014

Dettagli

CORSO TEORICO PRATICO IN PNEUMO CARDIOLOGIA

CORSO TEORICO PRATICO IN PNEUMO CARDIOLOGIA CORSO TEORICO PRATICO IN PNEUMO CARDIOLOGIA Responsabili Scientifici Mauro Carone, MD, FCCP Rocco Lagioia, MD Venerdì, 20 novembre 2015 HOTEL VILLA ROMANAZZI CARDUCCI VIA G. CAPRUZZI, 326 BARI Responsabili

Dettagli

Seminario GSK. Il progetto QuADRO Quando il Governo passa dai dati CARD. GlaxoSmithKline. Friuli Occidentale. dell apparato respiratorio, Bari

Seminario GSK. Il progetto QuADRO Quando il Governo passa dai dati CARD. GlaxoSmithKline. Friuli Occidentale. dell apparato respiratorio, Bari Seminario GSK Il progetto QuADRO Quando il Governo passa dai dati Gilberto Gentili Onofrio Palombella Ovidio Brignoli Giorgio Simon Vincenza Giorgio Presidente Nazionale CARD Direttore Affari Regionali

Dettagli

CUORE & CERVELLO 2008

CUORE & CERVELLO 2008 A.C.S.A. ONLUS ASSOCIAZIONE INTERREGIONALE CARDIOLOGI E SPECIALISTI MEDICI AMBULATORIALI Corso di Formazione per Infermieri CUORE & CERVELLO 2008 V Edizione Nursing Presidente del Corso: T.D. Voci Direttori

Dettagli

Bari, 9-11 Giugno 2011 Hotel Palace. Workshop nazionale. La medicina e la salute di genere

Bari, 9-11 Giugno 2011 Hotel Palace. Workshop nazionale. La medicina e la salute di genere Hotel Palace Workshop nazionale La medicina e la salute di genere Presidente A.M. Moretti (Bari) Vice-Presidenti V. Fogliani (Milazzo - ME) G. Nicoletti (Catania) Comitato Scientifico N. Costantino (Bari)

Dettagli

Migliorare la gestione del paziente con BPCO in Medicina Generale.

Migliorare la gestione del paziente con BPCO in Medicina Generale. Progetto di audit clinico. Migliorare la gestione del paziente con BPCO in Medicina Generale. Razionale. Numerose esperienze hanno dimostrato che la gestione del paziente con BPCO è subottimale. La diagnosi

Dettagli

5 maggio 2011. Ordine dei medici - L Aquila. Con la consulenza scientifica di

5 maggio 2011. Ordine dei medici - L Aquila. Con la consulenza scientifica di L Aquila 5 maggio 2011 Ordine dei medici - L Aquila Con la consulenza scientifica di RAZIONALE Le malattie cardiovascolari nel nostro Paese, analogamente ad ogni altro Paese occidentale, sono la prima

Dettagli

Comitato Scientifico 2012-2014 Gruppo LES Italiano - Onlus

Comitato Scientifico 2012-2014 Gruppo LES Italiano - Onlus COMITATO SCIENTIFICO ALLARGATO Presidente Onorario: Prof Alberto Marmont Primario Emerito e Consulente Scientifico Divisione di Ematologia e Trapianto di Cellule Staminali Ematopoietiche IST, Azienda Ospedaliera

Dettagli

28 Gennaio 2011 Royal Hotel Carlton

28 Gennaio 2011 Royal Hotel Carlton XII FADOI Bologna 28 Gennaio 2011 Royal Hotel Carlton XII FADOI Mattino 8.30 Registrazione partecipanti 8.50 Saluto Carlo Nozzoli, Presidente nazionale FADOI 9.00 Saluto Annunziata Zuccone, Presidente

Dettagli

PRESENTAZIONE. DIRETTORE DEL CORSO Zoran Olivari UOC Cardiologia - Ospedale Ca Foncello, Treviso tel. 0422 322767 e-mail: segcardiotv@ulss.tv.

PRESENTAZIONE. DIRETTORE DEL CORSO Zoran Olivari UOC Cardiologia - Ospedale Ca Foncello, Treviso tel. 0422 322767 e-mail: segcardiotv@ulss.tv. PRESENTAZIONE I percorsi diagnostico terapeutici nell ambito delle patologie cardiovascolari sono soggetti a continua evoluzione in funzione di nuove disponibilità tecnologiche e di nuove possibilità terapeutiche

Dettagli

Grandangolo 2010: un anno di oncologia. Corso satellite per infermieri.

Grandangolo 2010: un anno di oncologia. Corso satellite per infermieri. [ Corso Residenziale] Grandangolo 2010: un anno di oncologia. Corso satellite per infermieri. Quando la teoria diventa good clinical practice: grandi cambiamenti costanti nel tempo. 1 di 1 [ Programma

Dettagli

Intestinale dalla fisiologia alla patologia

Intestinale dalla fisiologia alla patologia ilruolo delmicrobiota Intestinale dalla fisiologia alla patologia Con il supporto non condizionato di Bari, 13 Dicembre 2014 Sheraton Nicolaus Hotel CORSO INTERATTIVO ECM RAZIONALE SCIENTIFICO Negli ultimi

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI NOME PANGALLO DOMENICO ANTONIO DATA DI NASCITA 23/10/1950 QUALIFICA I FASCIA Dirigente di Struttura Semplice II FASCIA (dal 22/0/2004 al 18/05/2006 Dirigente Struttura

Dettagli

LabOratOriO brescia GEstiONE

LabOratOriO brescia GEstiONE CONVEGNO LabOratOriO brescia GEstiONE integrata del rischio in un sito di interesse NaziONaLE Lunedì 22 settembre 2014 Sala Cavaliere del Lavoro Pier Giuseppe Beretta Associazione Industriale Bresciana

Dettagli

Invito. 1 E-Health Forum L innovazione tecnologica come driver di cambiamento della Sanità. www.formazione.ilsole24ore.com

Invito. 1 E-Health Forum L innovazione tecnologica come driver di cambiamento della Sanità. www.formazione.ilsole24ore.com www.formazione.ilsole24ore.com Invito 1 E-Health Forum L innovazione tecnologica come driver di cambiamento della Sanità Milano, 28 novembre 2006 Palazzo delle Stelline Corso Magenta, 61 Associate Sponsor:

Dettagli

FIBRILLAZIONE ATRIALE ED ICTUS CARDIOEMBOLICO:

FIBRILLAZIONE ATRIALE ED ICTUS CARDIOEMBOLICO: SEGRETARIO NAZIONALE Claudio Giustozzi Via Otranto, 18-00192 Roma Tel. +39 06 3389120 fax +39 06 30603259 e-mail: segreteria@dossetti.it - http://www.dossetti.it FIBRILLAZIONE ATRIALE ED ICTUS CARDIOEMBOLICO:

Dettagli

PRESIDENTI BOARD INTERNAZIONALE BOARD SCIENTIFICO FORUM / INTERNATIONAL CONFERENCE. Richard Hobbs, Oxford, England Danica Rotar, Ljubljana, Slovenija

PRESIDENTI BOARD INTERNAZIONALE BOARD SCIENTIFICO FORUM / INTERNATIONAL CONFERENCE. Richard Hobbs, Oxford, England Danica Rotar, Ljubljana, Slovenija PRESIDENTI PRESIDENTI CONGRESSO Vincenzo Contursi, Bari Antonio Infantino, Casamassima (BA) PRESIDENTI ONORARI CONGRESSO Matteo Di Biase, Foggia Giuseppe Di Maria, Catania Luigi Padaletti, Firenze Onofrio

Dettagli

L infermiere NEL sostegno nutrizionale. 29APRILE2014 Ministero della Salute Auditorium Biagio d Alba Viale Giorgio Ribotta, 5-00144 Roma VIWORKSHOP

L infermiere NEL sostegno nutrizionale. 29APRILE2014 Ministero della Salute Auditorium Biagio d Alba Viale Giorgio Ribotta, 5-00144 Roma VIWORKSHOP L infermiere NEL sostegno nutrizionale E NELLA promozione della salute VIWORKSHOP Centro di Eccellenza per la Cultura e la Ricerca Infermieristica 29APRILE2014 Ministero della Salute Auditorium Biagio

Dettagli

Progetto di buona pratica clinica (clinical governance)

Progetto di buona pratica clinica (clinical governance) Facoltà di Medicina e Chirurgia Università degli Studi di Messina SIMG Società Italiana di Medicina Generale Progetto di buona pratica clinica (clinical governance) La formazione di qualità per migliorare

Dettagli

Percorso di aggiornamento e confronto per Medici di Direzione delle Cure Primarie Anno 2011-2012

Percorso di aggiornamento e confronto per Medici di Direzione delle Cure Primarie Anno 2011-2012 Percorso di aggiornamento e confronto per Medici di Direzione delle Cure Primarie Anno 2011-2012 L approccio ai problemi sanitari di un territorio, malattie croniche in primis, richiede oggi una nuova

Dettagli

Faculty. Germano Bettoncelli Responsabile Area Pneumologica SIMG (Società Italiana di Medicina Generale)

Faculty. Germano Bettoncelli Responsabile Area Pneumologica SIMG (Società Italiana di Medicina Generale) Patrocini Istituto Superiore di Sanità Assessorato alle Politiche Sociali e per la Famiglia della Provincia di Roma A.I.A. - Associazione Italiana di Aerobiologia A.I.F.I. - Regione Lazio - Associazione

Dettagli

CORSO DI ALTA FORMAZIONE SIICP

CORSO DI ALTA FORMAZIONE SIICP CORSO DI ALTA FORMAZIONE SIICP FIRENZE, 1 4 OTTOBRE 2015 LE CURE PRIMARIE DELLE MALATTIE CRONICHE CARDIOVASCOLARI: IL MEDICO DI MEDICINA GENERALE CON INTERESSE SPECIALE IN IPERTENSIONE ARTERIOSA REQUISITI

Dettagli

PROIETTI ANTONELLA CURRICULUM FORMATIVO PROFESSIONALE

PROIETTI ANTONELLA CURRICULUM FORMATIVO PROFESSIONALE PROIETTI ANTONELLA CURRICULUM FORMATIVO PROFESSIONALE Curriculum formativo ha conseguito la laurea in Medicina e Chirurgia presso l Università degli Studi di Perugia in data 25/7/85 con voti 110/110 e

Dettagli

Cristian Vender. Sesso Maschile - Data di nascita 19/12/1973 - Nazionalità Italiana

Cristian Vender. Sesso Maschile - Data di nascita 19/12/1973 - Nazionalità Italiana INFORMAZIONI PERSONALI Cristian Vender POSIZIONE RICOPERTA ESPERIENZA PERSONALE Da 8/2010 alla data attuale Da 1/2005 alla data attuale Da 8/2012 alla data attuale Da 11/2003 alla data attuale Da 4/2009

Dettagli

PROGRAMMA. Ore 13.30 Spiegazione degli obiettivi del corso Claudio Ferri - Oriana Garognoli

PROGRAMMA. Ore 13.30 Spiegazione degli obiettivi del corso Claudio Ferri - Oriana Garognoli PROGRAMMA CUORE CERVELLO RENE: SINDROME METABOLICA, DIABETE MELLITO, MALATTIE REUMATICHE, DERMATOLOGICHE : LA MEDICINA INTERNA E SEMPRE AL CENTRO DELLA PREVENZIONE E CURA DELLE MALATTIE VASCULOMETABOLICHE

Dettagli

RELAZIONE ATTIVITÀ SVOLTA DAL CENTRO FORMAZIONE E AGGIORNAMENTO - ANNO 2008- SEDE PIETRA LIGURE

RELAZIONE ATTIVITÀ SVOLTA DAL CENTRO FORMAZIONE E AGGIORNAMENTO - ANNO 2008- SEDE PIETRA LIGURE RELAZIONE ATTIVITÀ SVOLTA DAL CENTRO FORMAZIONE E AGGIORNAMENTO - 008- SEDE PIETRA LIGURE. FORMAZIONE UNIVERSITARIA L attività riguardante la Formazione Universitaria prevede principalmente che il Centro

Dettagli

NEWS & VIEWS IN GASTROENTEROLOGIA E NUTRIZIONE PEDIATRICA

NEWS & VIEWS IN GASTROENTEROLOGIA E NUTRIZIONE PEDIATRICA ROMA GASTRO PEDIaTRIA 2015 NEWS & VIEWS IN GASTROENTEROLOGIA E NUTRIZIONE PEDIATRICA Presidente: Prof. Salvatore Cucchiara Sapienza Università di www.gastropediatriaroma.it con il Patrocinio di:, 13-14

Dettagli

UPDATE IN OFTALMOLOGIA LEGALE

UPDATE IN OFTALMOLOGIA LEGALE con XV CONGRESSO NAZIONALE SIOL UPDATE IN OFTALMOLOGIA LEGALE Presidenti Prof. Marco Aurelio Grandi, Gen. Federico Marmo Prof. Demetrio Spinelli PER ISCRIZIONI www.responsabilitasanitaria.it L EVENTO ASSEGNERÀ

Dettagli

L infermiere NEL sostegno nutrizionale. 29APRILE2014 Ministero della Salute Auditorium Biagio d Alba Viale Giorgio Ribotta, 5-00144 Roma VI WORKSHOP

L infermiere NEL sostegno nutrizionale. 29APRILE2014 Ministero della Salute Auditorium Biagio d Alba Viale Giorgio Ribotta, 5-00144 Roma VI WORKSHOP L infermiere NEL sostegno nutrizionale E NELLA promozione della salute VI WORKSHOP Centro di Eccellenza per la Cultura e la Ricerca Infermieristica 29APRILE2014 Ministero della Salute Auditorium Biagio

Dettagli

digenerale@aosgmoscati.av.it

digenerale@aosgmoscati.av.it CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome ROSATO GIUSEPPE Indirizzo Telefono 0825203004 Fax 0825203637 E-mail N. 2, Fraternità della Misericordia, 83100 Avellino digenerale@aosgmoscati.av.it Nazionalità

Dettagli

Il senso di un percorso. 20 settembre 2012. Hotel & Congressi Via Altura 11/bis, Bologna

Il senso di un percorso. 20 settembre 2012. Hotel & Congressi Via Altura 11/bis, Bologna 20 settembre 2012 Relais Bellaria Hotel & Congressi Via Altura 11/bis, Bologna Il senso di un percorso dalle esperienze in corso alle nuove prospettive dell Assistenza Territoriale per il malato cronico

Dettagli

Cristian Vender. Sesso Maschile - Data di nascita 19/12/1973 - Nazionalità Italiana

Cristian Vender. Sesso Maschile - Data di nascita 19/12/1973 - Nazionalità Italiana INFORMAZIONI PERSONALI Cristian Vender Residente a Roma Telefono: +39 3287682849 cristianvender@libero.it Sesso Maschile - Data di nascita 19/12/1973 - Nazionalità Italiana POSIZIONE RICOPERTA Collaboratore

Dettagli

INIZIATIVA DI AGGIORNAMENTO SUL TEMA: IL PIANO REGIONALE DI PREVENZIONE, CURA E CONTROLLO DEL TABAGISMO. l importanza della rete Aziendale nella

INIZIATIVA DI AGGIORNAMENTO SUL TEMA: IL PIANO REGIONALE DI PREVENZIONE, CURA E CONTROLLO DEL TABAGISMO. l importanza della rete Aziendale nella INIZIATIVA DI AGGIORNAMENTO SUL TEMA: IL PIANO REGIONALE DI PREVENZIONE, CURA E CONTROLLO DEL TABAGISMO l importanza della rete Aziendale nella PREVENZIONE DELLE PATOLOGIE FUMO CORRELATE PROGRAMMA DI MASSIMA

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome FIMOGNARI FILIPPO LUCA Indirizzo VIA CARLO CATTANEO, 7 87100 COSENZA Telefono 339-7543439 Fax 0984-681521

Dettagli

Dipartimento CARDIO-TORACICO ASL BT Direttore: Dott. G. Deluca. Unità Operativa Cardiologia-UTIC ANDRIA Direttore f.f.: Dott. F.

Dipartimento CARDIO-TORACICO ASL BT Direttore: Dott. G. Deluca. Unità Operativa Cardiologia-UTIC ANDRIA Direttore f.f.: Dott. F. Dipartimento CARDIO-TORACICO ASL BT Direttore: Dott. G. Deluca Unità Operativa Cardiologia-UTIC ANDRIA Direttore f.f.: Dott. F. Bartolomucci CARDIOBAT 2014 Presidente Onorario: Dott. PASQUALE CALDAROLA

Dettagli

EVENTO LIMPE 2014. Vivere il Parkinson senza rinunciare alla qualità della vita

EVENTO LIMPE 2014. Vivere il Parkinson senza rinunciare alla qualità della vita EVENTO LIMPE 2014 Vivere il Parkinson senza rinunciare alla qualità della vita Venezia 2-4 Ottobre 2014 P R O G R A M M A P R E L I M I N A R E Giovedì, 2 ottobre 2014 Hotel Monaco & Grand Canal - Venezia

Dettagli

La professione infermieristica e la nuova realtà economica

La professione infermieristica e la nuova realtà economica COLLEGIO IPASVI DI ROMA La professione infermieristica e la nuova realtà economica Roma, 30 Novembre 2012 Aula Magna Ospedale Carlo Forlanini Costo: GRATUITO Posti disponibili: 150 Crediti Ecm: 3,8 per

Dettagli

LE CEFALEE SECONDARIE:

LE CEFALEE SECONDARIE: LE CEFALEE SECONDARIE: IATROGENE E CARDIOVASCOLARI SARNICO (BG), SABATO 22 SETTEMBRE 2012 Associazione Neurologica Italiana per la Ricerca sulle Cefalee Associazione per una Scuola delle Cefalee Presidente

Dettagli

F ORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI RSOMNL63H59F205I. Italiana ESPERIENZA LAVORATIVA PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI RSOMNL63H59F205I. Italiana ESPERIENZA LAVORATIVA PER IL CURRICULUM VITAE M.04.P.01.064 rev.02/all. 04 F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome ORSI EMANUELA Indirizzo Telefono 0255033355 Fax 0250320605 E-mail e.orsi@policlinico.mi.it CODICE FISCALE

Dettagli

ALLERGIA OGGI MALATTIE DA IPERSENSIBILITÀ IMMEDIATA Priverno (LT) - Castello di S. Martino 11 gennaio 2003

ALLERGIA OGGI MALATTIE DA IPERSENSIBILITÀ IMMEDIATA Priverno (LT) - Castello di S. Martino 11 gennaio 2003 ALLERGIA OGGI MALATTIE DA IPERSENSIBILITÀ IMMEDIATA Priverno (LT) - Castello di S. Martino 11 gennaio 2003 MASTER DAY DI ALLERGOLOGIA LA CASCATA ALLERGICA E MANIFESTAZIONI CORRELATE Frosinone - Terme di

Dettagli

Evento ECM nr. 3293-60822 Crediti assegnati 12,8 nr. 150 partecipanti

Evento ECM nr. 3293-60822 Crediti assegnati 12,8 nr. 150 partecipanti SALA CONVEGNI G. D ANNUNZIO, GRAND HOTEL DON JUAN GIULIANOVA (TE) Evento ECM nr. 3293-60822 Crediti assegnati 12,8 nr. 150 partecipanti convegno è proprio quello di fornire un aggiornamento pratico e condiviso

Dettagli

CONTATTI DI RIFERIMENTO PER LE MALATTIE RARE SUDDIVISI PER REGIONE

CONTATTI DI RIFERIMENTO PER LE MALATTIE RARE SUDDIVISI PER REGIONE CONTATTI DI RIFERIMENTO PER LE MALATTIE RARE SUDDIVISI PER REGIONE Per ulteriori informazioni è possibile contattare il Telefono Verde Malattie Rare dell Istituto Superiore di Sanità o consultare il motore

Dettagli

Benchmarking della gestione integrata del diabete ed altre malattie croniche: progetto esecutivo CCM-ISS Sistema per l integrazione delle cure e

Benchmarking della gestione integrata del diabete ed altre malattie croniche: progetto esecutivo CCM-ISS Sistema per l integrazione delle cure e Benchmarking della gestione integrata del diabete ed altre malattie croniche: progetto esecutivo CCM-ISS Sistema per l integrazione delle cure e dell assistenza per le persone con malattie croniche Roberto

Dettagli

Nicola Chirivì Via A Ghisleri, 2 Cremona. nicolachirivi@libero.it

Nicola Chirivì Via A Ghisleri, 2 Cremona. nicolachirivi@libero.it F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono 0372436799 Fax 0372436799 E-mail Nicola Chirivì Via A Ghisleri, 2 Cremona nicolachirivi@libero.it

Dettagli

Roma 0658703595 3478020859 agallo@scamilloforlanini.rm.it. Sesso maschile Data di nascita 04/08/1966 Nazionalità Italiana 01/10/2001

Roma 0658703595 3478020859 agallo@scamilloforlanini.rm.it. Sesso maschile Data di nascita 04/08/1966 Nazionalità Italiana 01/10/2001 Informazioni personali INFORMAZIONI PERSONALI 0658703595 3478020859 agallo@scamilloforlanini.rm.it Sesso maschile Data di nascita 04/08/1966 Nazionalità Italiana Esperienza professionale Date Funzione

Dettagli

Equipe territoriali: Il Servizio Infermieristico nel processo di presa in carico

Equipe territoriali: Il Servizio Infermieristico nel processo di presa in carico Il Distretto Socio Sanitario: una identità incompiuta? Esperienze a confronto Equipe territoriali: Il Servizio Infermieristico nel processo di presa in carico Bari 28 ottobre 2011 Dott. Giuseppe Chiodo

Dettagli

IL MEDITERRANEO E LA PREVENZIONE IN EMOSTASI E TROMBOSI

IL MEDITERRANEO E LA PREVENZIONE IN EMOSTASI E TROMBOSI Gli organizzatori del Corso desiderano ringraziare: XI CORSO EDUCAZIONALE SISET Società Italiana per lo Studio dell Emostasi e della Trombosi IL MEDITERRANEO E LA PREVENZIONE IN EMOSTASI E TROMBOSI 2a

Dettagli

PRESIDENTE G. TUVERI TRIESTE VICE PRESIDENTE S. CARIELLO SALERNO PAST-PRESIDENT A. SCANNI MILANO SEGRETARIO G. PORCILE ALBA (CN) TESORIERE M. D APRILE LATINA CONSIGLIERI S. CRISPINO SIENA A. DESOGUS CAGLIARI

Dettagli

Programma preliminare CORSO DI FORMAZIONE MANAGERIALE. L Appropriatezza dei Servizi... Misura del Cambiamento. Piano della Formazione Aziendale 2015

Programma preliminare CORSO DI FORMAZIONE MANAGERIALE. L Appropriatezza dei Servizi... Misura del Cambiamento. Piano della Formazione Aziendale 2015 6, 7 e 8 Maggio 2015 28 e 29 Maggio 2015 Ordine dei Medici di Salerno via dei SS. Martiri Salernitani n. 31 Programma preliminare Piano della Formazione Aziendale 2015 CORSO DI FORMAZIONE MANAGERIALE QUALITY

Dettagli

mediet erranea 8 Congresso Nazionale di Pediatria

mediet erranea 8 Congresso Nazionale di Pediatria 10-11 Aprile 2015 The Nicolaus Hotel - Bari Presidenti Onorari: Lucio Armenio, Luciano Cavallo Presidente: Vito Leonardo Miniello PATROCINI Ordine dei Medici e degli Odontoiatri della Provincia di Bari

Dettagli

Sicuro di averti fornito utile informazione, Ti auguro un buon lavoro. Cordiali Saluti. Dott. Fabrizio Bozza

Sicuro di averti fornito utile informazione, Ti auguro un buon lavoro. Cordiali Saluti. Dott. Fabrizio Bozza Caro Collega, in qualità di Delegato del Presidente C.A.O. dell Ordine Provinciale dei Medici e degli Odontoiatri di Roma nella Commissione Prevenzione e Cura dei Tumori del Cavo Orale, Ti comunico che

Dettagli

una sfida del terzo millennio.

una sfida del terzo millennio. CONVEGNO NAZIONALE Cure domiciliari in Ematologia: una sfida del terzo millennio. SEGRETERIA ORGANIZZATIVA FUTURE EVENTS STUDIO S.r.l. Provider ECM n. 11764 00197 Roma - Viale dei Parioli, 72/d Tel. 06

Dettagli

SIIA Società Italiana Ipertensione Arteriosa. Stage. Advanced Educational Stage in Hypertension. progetto di formazione biennale 2004-2005

SIIA Società Italiana Ipertensione Arteriosa. Stage. Advanced Educational Stage in Hypertension. progetto di formazione biennale 2004-2005 SIIA Società Italiana Ipertensione Arteriosa Stage Advanced Educational Stage in Hypertension progetto di formazione biennale 2004-2005 BRESCIA, 3-7 maggio 2004 Si ringrazia Pfizerper il fattivo supporto

Dettagli

Titolo di studio Diploma di Laurea in Medicina e Chirurgia (1982)

Titolo di studio Diploma di Laurea in Medicina e Chirurgia (1982) CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome SICILIANO GIOVANNI Data di nascita 28.07.1958 Qualifica II Fascia Amministrazione ASL CN1 Incarico attuale Responsabile Direzione Medica di Presidio Ospedaliero

Dettagli

F ORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Maria Giovanna Pellegrino Via Venere 5-95042 Grammichele (CT) - Italia Telefono 3356005889-093339631 Fax 0933 23037 E-mail

Dettagli

I DIALOGHI SUL DIABETE DIABETE E DINTORNI XVI Edizione

I DIALOGHI SUL DIABETE DIABETE E DINTORNI XVI Edizione I DIALOGHI SUL DIABETE DIABETE E DINTORNI XVI Edizione PIANO FORMATIVO 2014 PROVIDER: FENIX ID 331 METODOLOGIA SEDE Corso residenziale Idea Hotel Via Lorenteggio, 278 20152 Milano DATA INIZIO 15 marzo

Dettagli

Offerta formativa Master di primo e secondo livello, corsi di Perfezionamento A.A. 2013/2014

Offerta formativa Master di primo e secondo livello, corsi di Perfezionamento A.A. 2013/2014 Federazione ISTITUITA AI SENSI DELLE LEGGI: Nazionale 4.8.1965 N. 1103 E 31.1.1983 N. 25 Collegi C.F. 01682270580 Professionali Tecnici Sanitari di Radiologia Medica Offerta formativa di primo e secondo

Dettagli

Sonno - Percorsi Clinici, Farmacologici, Psicologici e Riabilitativi

Sonno - Percorsi Clinici, Farmacologici, Psicologici e Riabilitativi Il sonno non è solo dormire forse sognare, ma è quel terzo della nostra vita in cui la relazione reciproca con molte patologie neurologiche, cardiologiche e respiratorie è oggi così delineata da indurre

Dettagli

La Gestione del Paziente Complesso nella Pratica Clinica

La Gestione del Paziente Complesso nella Pratica Clinica XIV CONGRESSO NAZIONALE DI CARDIOLOGIA DELL ANZIANO La Gestione del Paziente Complesso nella Pratica Clinica Coordinatori: Giovanni Pulignano, Donatella Del Sindaco Roma 15-16 Maggio 2015 Scuola Superiore

Dettagli

Chairmen: Sabino De Placido, Luca Gianni

Chairmen: Sabino De Placido, Luca Gianni Chairmen: Sabino De Placido, Luca Gianni P R O G R A M M A S C I E N T I F I C O P R E L I M I N A R E COORDINATORI SCIENTIFICI SABINO DE PLACIDO Università Degli Studi di Napoli Federico II, Napoli LUCA

Dettagli

Istituto Superiore di Sanità. 17 maggio 2013

Istituto Superiore di Sanità. 17 maggio 2013 RESPONSABILITÀ IN MEDICINA E CHIRURGIA E IN ODONTOIATRIA. ATTUALITÀ E CRITICITÀ 17 maggio 2013 organizzato da ISTITUTO SUPERIORE DI SANITÀ Dipartimento di Tecnologie e Salute in collaborazione con ASSOCIAZIONE

Dettagli

Dichiarazione4 sostitutiva di atto di notorietà (art. 47 D.P.R. 28/12/2000 n. 445)

Dichiarazione4 sostitutiva di atto di notorietà (art. 47 D.P.R. 28/12/2000 n. 445) Dichiarazione4 sostitutiva di atto di notorietà (art. 47 D.P.R. 28/12/2000 n. 445) Il sottoscritto Schiavon Luigino dichiara sottola propria, consapevole delle sanzioni penali previste dall art. 76 del

Dettagli

23/04/2015 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LAZIO - N. 33 - Supplemento n. 1 Pag. 244 di 259 ORGANIGRAMMA AZIENDALE 23/02/2015 1

23/04/2015 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LAZIO - N. 33 - Supplemento n. 1 Pag. 244 di 259 ORGANIGRAMMA AZIENDALE 23/02/2015 1 23/04/2015 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LAZIO - N. 33 - Supplemento n. 1 Pag. 244 di 259 ORGANIGRAMMA AZIENDALE 23/02/2015 1 23/04/2015 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LAZIO - N. 33 - Supplemento

Dettagli

PROGRAMMA. Giovedi 14 giugno, ore 14.30 18.30. Coffee break dalle 15.30 alle 17.30 SALUTO INAUGURALE. Venerdì 15 giugno, ore 08.30 11.

PROGRAMMA. Giovedi 14 giugno, ore 14.30 18.30. Coffee break dalle 15.30 alle 17.30 SALUTO INAUGURALE. Venerdì 15 giugno, ore 08.30 11. PROGRAMMA Giovedi 14 giugno, ore 14.30 18.30 Coffee break dalle 15.30 alle 17.30 SALUTO INAUGURALE Massimo Cialente, Sindaco dell Aquila Ferdinando di Orio, Rettore Università dell Aquila Maria Grazia

Dettagli