Stefano Neri CURRICULUM VITAE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Stefano Neri CURRICULUM VITAE"

Transcript

1 ALLEGATO B UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO Procedura di valutazione per la chiamata a professore II fascia da ricoprire ai sensi dell art. 24, comma 6, della Legge n. 240/2010 per il settore concorsuale 14/D1 SOCIOLOGIA DEI PROCESSI ECONOMICI, DEL LAVORO, DELL AMBIENTE E DEL TERRITORIO (SETTORE SCIENTIFICO-DISCIPLINARE SPS/09 SOCIOLOGIA DEI PROCESSI ECONOMICI E DEL LAVORO) presso il DIPARTIMENTO DI SCIENZE SOCIALI E POLITICHE, Codice concorso 2966 Stefano Neri CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI COGNOME NERI NOME STEFANO DATA DI NASCITA 14/10/1971 POSIZIONE ATTUALE Ricercatore confermato a tempo indeterminato in Sociologia dei Processi Economici e del Lavoro (settore disciplinare SPS/09), in servizio dal 1/12/2008, presso il Dipartimento di Scienze Sociali e Politiche (ex Dipartimento Studi del Lavoro e del Welfare), Facoltà di Scienze Politiche, Economiche e Sociali (ex Facoltà di Scienze Politiche), Università degli Studi di Milano. Abilitazione scientifica nazionale per Professore di II fascia nel settore concorsuale 14/D1 Sociologia dei Processi Economici, del Lavoro, dell Ambiente e del Territorio, valida dal 18/12/2013 al 18/12/2017 (tornata 2012). Professore aggregato di Sociologia dell Organizzazione, corso di laurea in Management Pubblico, presso la Facoltà di Scienze Politiche, Economiche e Sociali, Università degli Studi di Milano. Professore aggregato di Sociologia Economica, corso di laurea in Economia Europea, presso la Facoltà di Scienze Politiche, Economiche e Sociali, Università degli Studi di Milano (fino all a.a incluso). Dall a.a , professore aggregato di Sociologia dell Organizzazione, corso di laurea in Scienze Politiche, presso la Facoltà di Scienze Politiche, Economiche e Sociali, Università degli Studi di Milano. Docente di Management Professionale, modulo di Sociologia dei Processi Economici e del Lavoro, corso di laurea magistrale in Scienze delle Professioni Sanitarie Tecniche Diagnostiche, Facoltà di Medicina e Chirurgia, Università degli Studi di Milano. Docente di Sociologia dell Ambiente e delle Popolazioni, modulo di Sociologia dei Processi Economici e del Lavoro, corso di laurea magistrale in Scienze delle Professioni Sanitarie della Prevenzione, Facoltà di Medicina e Chirurgia, Università degli Studi di Milano.

2 ATTIVITÀ DI RICERCA E PUBBLICAZIONI SCIENTIFICHE ATTIVITÀ DI RICERCA Collaborazioni ad attività di ricerca di ambito universitario (a.a , , , ) Collaborazione ad attività di ricerca (assegno di ricerca di durata biennale, rinnovato, per il periodo , a novembre 2006), presso il Dipartimento di Studi del Lavoro e del Welfare dell Università degli Studi di Milano, nell ambito del programma di ricerca dal titolo Innovazione istituzionale, trasformazioni organizzative e gestionali e flessibilità del lavoro nei servizi sanitari. L esperienza delle public-private partnership in Italia e in Europa (responsabile prof. Lorenzo Bordogna). Partecipazione a progetti di ricerca internazionali e nazionali ammessi al finanziamento sulla base di bandi competitivi, come membro di unità di ricerca universitaria (a.a , ) Membro dell Unità di Ricerca del Dipartimento di Studi del Lavoro e del Welfare, Università degli Studi di Milano, che coordina (responsabile Prof. Lorenzo Bordogna) il Programma di Ricerca Scientifica di Rilevante Interesse Nazionale, di durata biennale e cofinanziato dal MIUR (Prin 2004), dal titolo Privatizzazione e liberalizzazione dei servizi pubblici in Italia e in Europa. Problemi di governance ed effetti sulla regolazione del lavoro. Il programma è stato svolto assieme ad Unità di Ricerca dell Università degli Studi di Bari e dell Università Politecnica delle Marche. Nell ambito del programma di ricerca ha trascorso un periodo di studi, nell autunno 2005, presso il Centre of Management, King s College, London (a.a , ) Membro dell Unità di Ricerca del Dipartimento di Studi del Lavoro e del Welfare, Università degli Studi di Milano (responsabile Prof. Lorenzo Bordogna), che collabora al Programma di Ricerca Scientifica di Rilevante Interesse Nazionale, di durata biennale e cofinanziato dal MIUR (Prin 2006), dal titolo Organizzazione della produzione e lavori flessibili: effettività e funzionalità delle nuove tipologie contrattuali. Il programma è stato svolto assieme alle Unità di Ricerca dell Università degli Studi di Bari (coordinatrice del progetto) e dell Università di Foggia Membro dell Unità di Ricerca del Dipartimento di Scienze Sociali e Politiche, Università degli Studi di Milano (responsabile Prof. Lorenzo Bordogna), referente per l Italia del progetto di ricerca EU Commission-DG Employment, Social Affairs and Inclusion, Call for proposal VP/2011/001 - Industrial Relations and Social Dialogue, Project Social dialogue and the public services in the aftermath of the economic crisis: strengthening partnership in an era of austerity. Il responsabile scientifico del progetto è il Prof. Stephen Bach (King's College, London) Membro dell Unità di Ricerca del Dipartimento di Scienze Sociali e Politiche, Università degli Studi di Milano (responsabile Prof. Lorenzo Bordogna), referente per l Italia del progetto di ricerca EU Commission-DG Employment, Social Affairs and Inclusion, Call for proposal VP/2013/ Industrial Relations and Social Dialogue, Project New challenges for public services social dialogue: Integrating service user and workforce involvement to support the adaptation of social dialogue. Il responsabile scientifico del progetto è il Prof. Stephen Bach (King's College, London). 2

3 Attività di ricerca condotta presso i seguenti soggetti pubblici e privati, con la partecipazione, per ciascuno dei progetti, alla redazione dei relativi rapporti di ricerca Nell ambito del Servizio sostitutivo civile, partecipazione all elaborazione del Rapporto di Gestione 1997 presso il Servizio Programmazione e Innovazione del Comune di Modena, occupandosi dell analisi e della valutazione delle politiche di contribuzione economica alle famiglie in stato di indigenza Società Apotema Srl e Irer Lombardia - Istituto di ricerca regionale, Milano, progetto di ricerca Verifica dell efficienza delle procedure di spesa e applicazione di tecniche previste per la programmazione finanziaria della Regione Lombardia Fondazione regionale Pietro Seveso, Milano, progetto di ricerca Flexcot - Flexible work practices and communication technology (Commissione Europea DG XII). Nell ambito della ricerca si è occupato della ricostruzione delle politiche nazionali e dell analisi di casi studio relativi al settore della sanità e dell editoria Fondazione regionale Pietro Seveso, Milano, progetto di ricerca Tepracon - Telework practices in corporate network (Unione Europea Iniziativa ADAPT), dedicata all analisi dei cambiamenti provocati dall introduzione delle tecnologie dell informazione nell organizzazione e nel contenuto del lavoro in alcuni settori, tra i quali, specificatamente, quello editoriale Ires Piemonte - Istituto ricerche economico sociali, Torino: progetto di ricerca La gestione della conflittualità urbana, relativa all analisi delle politiche sulla sicurezza urbana del Comune di Torino. La ricerca ha portato alla pubblicazione, con E. Allasino e L. Bobbio, di un Working Paper e di un saggio sulla rivista Polis (vedi pubblicazioni) Società Apotema Srl e IReR - Istituto Regionale di Ricerca della Lombardia, Milano, progetto di ricerca La messa in opera degli accordi di programma della Regione Lombardia, in cui è stata svolta un analisi dell implementazione degli accordi di programma promossi o stipulati dalla Regione Lombardia Società Apotema Srl e Fps Cisl, progetto di ricerca Refipar - Riduzione degli orari di lavoro, efficacia dell ospedale e partecipazione dei lavoratori (Commissione Europea DG XII). Nell ambito della ricerca ha svolto l analisi dell organizzazione e della gestione del personale adottata all interno di due Aziende ospedaliere scelte come casi studio (l Azienda Ospedaliera Careggi di Firenze e Civico di Palermo). Tale analisi è riportata all interno del volume: Bordogna L., Ponzellini A.M. (a cura di), Qualità del lavoro e qualità del servizio negli ospedali (vedi pubblicazioni) Attività di consulenza presso il Consiglio regionale della Toscana, Firenze, nell ambito del progetto Sperimentare metodi di valutazione ex post degli interventi legislativi, condotto dal Consiglio assieme a Progetto Valutazione, Torino (responsabili Prof. Alberto Martini e Dott. Marco Sisti), finalizzato alla sperimentazione di metodologie quantitative e qualitative per la valutazione successiva di interventi legislativi della Regione Toscana. Redazione dei report La valutazione di una politica regionale di aiuto all imprenditoria giovanile: la legge 27/93 della Regione Toscana, L analisi dell implementazione dei nuovi servizi per l impiego: la legge regionale 52/98, La valutazione nel processo legislativo regionale: aspetti istituzionali ed organizzativi. 3

4 Irs - Istituto di ricerca sociale, Milano, progetti di ricerca: - Monitoraggio e valutazione dei progetti Fortis-Ifts per la Regione Emilia- Romagna, relativi all analisi e valutazione di una politica nel campo scolastico e della formazione professionale - Consulenza e assistenza tecnica per la valutazione del piano provinciale per l infanzia e l adolescenza l. 285 del 1997 Provincia di Modena. - I rapporti tra politiche comunali ed economia locale. Un assessment su alcune attività del Comune di Roma. - Osservatorio sull economia montana delle Province di Parma e Piacenza. Problemi delle imprese e ruolo di associazioni, consulenti e amministrazioni pubbliche nelle aree montane 2002 Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca, progetto di ricerca La formazione degli insegnanti nella scuola dell autonomia, riguardante l analisi delle politiche di formazione continua dei docenti in Italia. Il rapporto di ricerca ha dato origine ad una pubblicazione per la quale si rimanda alla sezione apposita Irre E.R.- Istituto regionale di ricerca educativa per l Emilia-Romagna, progetto di ricerca Dioscuri - Dirigenza, organizzazione della scuola, ricerca e innovazione. Il progetto ha riguardato l analisi e la valutazione delle politiche relative alla dirigenza scolastica in Emilia-Romagna, con lo svolgimento di un indagine questionaria sui dirigenti scolastici degli istituti scolastici regionali, e l analisi dei relativi dati CeVEAS Centro per la Valutazione dell Efficacia dell Assistenza Sanitaria dell Azienda USL di Modena, partecipazione al programma Cure primarie finalizzato alla ricostruzione e all analisi dell organizzazione dell assistenza sanitaria primaria nella Provincia di Modena, nonché all elaborazione di un documento di indirizzo per gli sviluppi futuri delle Cure primarie a Modena e nella Regione Emilia- Romagna IReR - Istituto Regionale di Ricerca della Lombardia e Apotema Srl, Milano, progetto Studi per la predisposizione di documentazione sulla Lombardia e sulle politiche regionali. Dossier sanità, con redazione di un rapporto di ricerca dedicato all analisi delle politiche sanitarie e socio-sanitarie della Regione Lombardia Dipartimento di Architettura e Pianificazione del Politecnico di Milano, Università degli Studi di Milano e Università degli Studi di Brescia, progetto di ricerca finanziato dalla Fondazione Cariplo Analisi e valutazione dei sistemi locali di assistenza per la non autosufficienza e indicazioni per le iniziative della Fondazione Cariplo. All interno del progetto, coordinato dal Prof. Costanzo Ranci, il candidato si è occupato dell analisi del mercato del lavoro e dell utilizzo di tipologie contrattuali cosiddette atipiche per i lavoratori impiegati nei servizi per anziani non autosufficienti Agenzia Sanitaria Regionale dell Emilia-Romagna, Università degli Studi di Torino e Università degli Studi di Modena e Reggio, progetto di ricerca Il sistema sanitario in Italia. Differenze interregionali e fattori di spiegazione (coordinatori Prof. ssa Nerina Dirindin, Prof. Gilberto Turati e Prof. Paolo Bosi), occupandosi in particolare della ricostruzione storica e analisi delle politiche di programmazione della rete ospedaliera adottate in Emilia-Romagna (vedi pubblicazioni) Regione Toscana e Avventura Urbana, Torino, attività di consulenza, in qualità di esperto di sanità, per la preparazione di un evento di partecipazione pubblica (Town Meeting) sul tema dei ticket sanitari, tenutosi a Marina di Massa il 17 novembre

5 2010 Fondazione Res - Istituto di Ricerca su Economia e Società in Sicilia, Palermo, progetto di ricerca Il sistema sanitario siciliano in trasformazione. Un analisi comparata (coordinatore Prof. Emmanuele Pavolini), dove si è occupato in particolare dell analisi e valutazione delle politiche sanitarie della Regione Lombardia, con redazione del capitolo a questo dedicato nel rapporto di ricerca (ora pubblicato in un volume, per il quale si vedano le pubblicazioni) Ires Istituto di Ricerche Economiche e Sociali, Roma, progetto di ricerca sulle nuove forme di welfare aziendale, inclusi i fondi sanitari integrativi (coordinatori Prof. Ugo Ascoli e Prof. Emmanuele Pavolini), effettuato con l utilizzo di metodologie quantitative e qualitative. La ricerca ha dato origine alla pubblicazione di un saggio sulla Rivista delle Politiche Sociali e di saggi all interno di una monografia (vedi pubblicazioni) Ires Istituto di Ricerche Economiche e Sociali, Roma, progetto di ricerca Nuove fenomenologie sociali e welfare territoriale (coordinatore D.ssa Francesca Carrera), in cui si è occupato delle politiche per l infanzia e di alcune politiche sociali della Regione Lombardia Consiglio regionale della Lombardia, Prova - Associazione per l Analisi e lo Sviluppo delle Politiche Pubbliche, Torino, progetto Valutare le politiche sanitarie regionali (coordinatore Dott. Marco Sisti), collaborazione alla valutazione di una politica sanitaria della Regione Lombardia, vale a dire l utilizzo dei finanziamenti per funzione Comune di Modena, collaborazione alla valutazione della Fondazione (struttura che gestisce scuole dell infanzia ex-comunali), presentata in Consiglio Comunale nel giugno 2013 e alla costruzione di strumenti di valutazione della produttività del personale docente della Fondazione Invalsi - Istituto Nazionale per la Valutazione del Sistema Educativo di Istruzione e Formazione, Frascati, collaborazione in qualità di esperto di valutazione per l analisi dell efficacia del progetto PON PQM. Partecipazione a congressi, convegni e seminari in qualità di relatore La valutazione di una politica regionale di aiuto all imprenditoria giovanile: la legge 27/93 della Regione Toscana; L analisi dell implementazione dei Servizi per l Impiego: la legge regionale 52/98. Seminario La valutazione degli interventi legislativi, Consiglio regionale della Toscana, Firenze, 25 maggio Ruolo del sindacato e partecipazione dei lavoratori nei processi di aziendalizzazione: i casi delle Aziende Ospedaliere Careggi di Firenze e Civico di Palermo, Convegno internazionale annuale The Ferrara Health Policy Forum, Ferrara, 22 novembre Crisi urbane: che cosa succede dopo?, presentazione della ricerca Ires Piemonte e del Working Paper Ires Piemonte, n. 135, 2000, scritto dal candidato con E. Allasino, E. Bobbio, Ires Piemonte, Torino, 30 maggio Le politiche di concorrenza amministrata in sanità: il caso inglese, Dipartimento di Studi Sociali, Università degli Studi di Brescia, Brescia, 28 maggio

6 Il modello sanitario lombardo e la sua evoluzione, Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale, Università degli Studi di Milano Bicocca, Milano, 19 gennaio From gatekeeper to coordinator. La riforma dell assistenza primaria e della Medicina Generale in Italia, Dipartimento di Studi Sociali, Università degli Studi di Brescia, Brescia, 25 maggio Le trasformazioni della politica sanitaria in Italia: , seminario Prin 2004 Riforma dei servizi pubblici in Italia e in Europa. Problemi di governance ed effetti sulla regolazione del lavoro, Milano, 30 novembre Processi di privatizzazione dei servizi di cura e disuguaglianze nel lavoro. Il caso delle publicprivate partnerships, Convegno Nazionale AIS-ELO Le disuguaglianze oggi: territori, società, lavoro, Napoli, maggio La regolazione del lavoro in sanità. Il caso delle public-private partnerships, seminario Prin 2004 Riforma dei servizi pubblici in Italia e in Europa. Problemi di governance ed effetti sulla regolazione del lavoro, Bari, 26 ottobre L organizzazione del National Health Service dagli anni novanta ad oggi, convegno finale Prin 2005 L aziendalizzazione del servizio sanitario. Un banco di prova per l autonomia imprenditoriale delle organizzazioni pubbliche, Pescara, maggio Il governo locale della politica sanitaria. La ristrutturazione dei servizi ospedalieri in Italia negli anni ottanta e novanta, Convegno Internazionale AIS-Sociologia della Salute e della Medicina Il futuro dei sistemi sanitari fra governance e cittadinanza attiva, Pisa, ottobre Convergenza e divergenza nell evoluzione recente dei servizi sanitari nazionali. Un confronto tra Regno Unito e Italia, Conferenza Annuale ESPAnet Italia Le politiche sociali in Italia nello scenario europeo, Ancona, 6-8 novembre Convergence and Divergence in the Recent Evolution of the European National Health Services. A Comparison between Italy and England, The European Health Policy Group 18 th meeting Governance of Healthcare Systems, Bologna, aprile The evolution of Regional Health Services and the new governance of the NHS in Italy, 8 th International Conference on Health Economics, Management & Policy, Atene, Grecia, giugno 2009 e 1-2 luglio The Development of Health Care Policy and the New Governance of the NHS in Italy, 7 th ESPAnet The future of the welfare state: paths of social policy innovation between constraints and opportunities, Urbino, settembre Convergenza e divergenza nell evoluzione recente dei servizi sanitari nazionali. Un confronto tra Regno Unito e Italia, Facoltà di Sociologia, Università di Roma La Sapienza, seminario SemPer, Roma,16 dicembre Le politiche di riorganizzazione dell assistenza ospedaliera in Italia, seminario di presentazione della missione valutativa del Comitato per la Legislazione, il Controllo e la Valutazione del Consiglio regionale del Friuli-Venezia Giulia Le politiche di riorganizzazione della rete ospedaliera in Friuli-Venezia Giulia, Consiglio regionale del Friuli-Venezia Giulia, Trieste, 18 febbraio

7 Il mercato preso sul serio? Nascita ed evoluzione dei quasi-mercati dei servizi sanitari in Lombardia, XXIV Convegno SISP, Venezia, 18 settembre Evaluating institutional change: the case of Lombard health care system in Italy, Workshop Evaluating Health Care System Performance. Theoretical and Methodological Considerations", University of Bremen, Brema, 2 dicembre Una ricerca sul welfare aziendale in Italia, intervento svolto con Sabrina Colombo, convegno Il welfare aziendale in Italia: esperienze e prospettive, Facoltà di Scienze Politiche, Università degli Studi di Milano, Milano, 31 maggio Public-Private Partnerships in a decentralised NHS: the case of Italy, Workshop Healthcare systems: change and outcomes. Ideas, institutions, actors and reforms, Centre for Global Health and Inequality, University of Amsterdam, Amsterdam, novembre Il welfare aziendale e contrattuale. I risultati di una ricerca nazionale, Seminario Risposte alla crisi: il welfare aziendale, Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale, Centro Studi Lavoro & Società, Osmesa, Università di Milano Bicocca, Milano, 18 dicembre Social dialogue and the public services in the aftermath of the economic crisis: strengthening partnership in an era of austerity. National report: Italy, EU Commission-DG Employment, Social Affairs and Inclusion, project Social dialogue and the public services in the aftermath of the economic crisis: strengthening partnership in an era of austerity, Bruxelles, 21 febbraio La sanità tra nord e sud. E possibile il cambiamento?, Dipartimento Scienze Sociali e Politiche, Facoltà di Scienze Politiche, Economiche e Sociali, Università degli Studi di Milano, Milano, 5 marzo Lo sviluppo del welfare contrattuale in Italia fra relazioni industriali e riforma del sistema di welfare, VI Conferenza ESPAnet Italia, Italia, Europa: integrazione sociale e politica, Rende-Cosenza, settembre Le forme istituzionali di partecipazione collettiva degli utenti nella sanità italiana, intervento di presentazione del relativo paper (vedi pubblicazioni), che si svolgerà nella VII Conferenza ESPAnet Italia Sfide alla cittadinanza e trasformazione dei corsi di vita: precarietà, invecchiamento e migrazioni, Torino, settembre Partecipazione a congressi, convegni, seminari in qualità di discussant XXII Convegno annuale della Società Italiana di Scienza della Politica (SISP), panel Le riforme del welfare: cambiamento di policy, dinamiche di politics e implicazioni teoriche, sezione Amministrazione e Politiche Pubbliche, Pavia, 4-6 settembre Seminario Icona - Centro interdipartimentale dell Università degli Studi di Milano per l innovazione e il cambiamento organizzativo nell amministrazione pubblica, seminario Il cambiamento nella sanità: l esperienza della Regione Lombardia. Incontro con Roberto Giordano, responsabile Sviluppo Strategie Lombardia Informatica, Facoltà di Scienze Politiche, Università degli Studi di Milano, Milano,13 maggio Seminario Icona - Centro interdipartimentale dell Università degli Studi di Milano per l innovazione e il cambiamento organizzativo nell amministrazione pubblica, seminario Il 7

8 governo locale della sanità. Istituzioni, partiti e cittadini nella programmazione sanitaria in Emilia-Romagna, Facoltà di Scienze Politiche, Università degli Studi di Milano, Milano,15 marzo Seminario di presentazione del volume L'anomalia americana. Perché è tanto difficile, se non impossibile, riformare la sanità statunitense, di Giorgio Freddi (presente al seminario), Facoltà di Scienze Politiche, Università degli Studi di Milano, Milano,16 ottobre VI Conferenza ESPAnet Italia, Italia, Europa: integrazione sociale e politica, presentazione del volume di Vittorio Mapelli, Il sistema sanitario italiano, Università della Calabria, Rende-Cosenza (Campus di Arcacavata), settembre PUBBLICAZIONI Monografie 1) Neri S. (2006), La regolazione dei sistemi sanitari in Italia e Gran Bretagna. Concorrenza, cooperazione, programmazione, Milano, Franco Angeli. Articoli su riviste specializzate 1) Neri S. (2014), Garantire l equità e l universalità del SSN in epoca di crisi: il Patto per la Salute , in Politiche Sociali, n.3, in corso di pubblicazione (vedi dichiarazione allegata). 2) Neri S. (2014), I servizi comunali per l infanzia al tempo della crisi. L sperienza della fondazione di Modena, in Autonomie Locali e Servizi Sociali, n. 2, in corso di pubblicazione (vedi dichiarazione allegata). 3) Bordogna L., Neri S. (2014), Austerity policies, social dialogue and public services in Italian local government, in Transfer: European Review of Labour and Research, vol. 20, n. 3, pp ) Neri S. (2013), Salute e sanità nell Unione europea Difficoltà e progressi nella costruzione di una politica comune, in La Rivista delle Politiche Sociali, vol. 3-4, pp ) Neri S. (2012), I fondi previdenziali e sanitari nel welfare aziendale, in La Rivista delle Politiche Sociali, vol. 3, pp ) Maino F., Neri S. (2011), Explaining Welfare Reforms in Italy between Economy and Politics: External Constraints and Endogenous Dynamics, in Social Policy & Administration, n. 4, pp ) Bordogna L., Neri S. (2011), Convergence towards an NPM programme or different models? Public service employment relations in Italy and France, in International journal of human resource management, n. 22:11, pp ) Neri S. (2010), La régionalisation de la santé et la nouvelle gouvernance du Service National de Santé, in Sociologie santé, n. 32, pp

9 9) Neri S. (2010), La regionalizzazione del sistema sanitario e la nuova governance del Servizio Sanitario Nazionale, in Sociologie santé (numero in lingua italiana), n. 32, pp ) Bordogna L., Neri S. (2010), La regolazione del lavoro pubblico in Italia e in Francia: convergenze e divergenze, in Giornale di Diritto del Lavoro e di Relazioni Industriali, n. 127, 3, pp ) Neri S. (2009), Convergenza e divergenza nell evoluzione recente dei servizi sanitari nazionali. Un confronto tra Regno Unito e Italia, in Stato e Mercato, n. 87, pp ) Neri S. (2008), Processi di privatizzazione dei servizi di cura e disuguaglianze nel lavoro. Il caso delle collaborazioni pubblico-privato, in Sociologia del Lavoro, n. 110, pp ) Neri S. (2008), La costruzione dei Servizi Sanitari Regionali e la governance del sistema sanitario, in La Rivista delle Politiche Sociali, n. 3, pp ) Maino F., Neri S. (2006) La politica sanitaria ai tempi della devolution, in il Mulino, n. 1, pp ) Neri S. (2005), La concorrenza in sanità? L evoluzione dei quasi-mercati in Inghilterra, in Rivista Italiana di Politiche Pubbliche, n. 2, pp ) Allasino E., Bobbio L., Neri S. (2000), Crisi urbane: che cosa succede dopo? Le politiche per la gestione della conflittualità legata all immigrazione, in Polis, n. 3,pp ) Neri S., Sisti M. (1998), La politica dei trasporti rapidi di massa: la difficile attuazione della legge 211/92, in Il Nuovo Governo Locale, n. 2, pp ) Neri S. (1999), Oltre il P.E.I., verso il P.O.F., in L Educatore, n. 24, pp ) Neri S. (1999), Vent anni di programmazione, in L Educatore, n. 22, pp ) Neri S. (1999), Il contratto formativo, in L Educatore, n. 21, pp ) Neri S. (1998), Le cifre della scuola dell infanzia, in L Educatore, n. 23, pp Saggi all interno di volumi 1) Neri S., Ornaghi A. (2014), Health care costs, in Michalos AC (ed.), Encyclopedia of Quality of Life and Well-Being Research, Dordrecht (Netherlands), Springer, pp ) Neri S. (2013), Le politiche sanitarie nell era della riforma permanente, in Vicarelli G. (a cura di), Cura e salute. Prospettive sociologiche, Roma, Carocci, pp ) Pavolini E., Neri S., Cecconi S., Fioretti I. (2013), Verso un sistema multi-pilastro in sanità? Luci e ombre nell'esperienza dei fondi sanitari, in Pavolini E., Ascoli U., Mirabile M.L. (a cura di), Tempi moderni. Il welfare nelle aziende in Italia, Bologna, Il Mulino, pp

10 4) Pavolini E., Colombo S., Neri S. (2013), Interventi di welfare dentro e fra le aziende: alcuni studi di caso, in Pavolini E., Ascoli U., Mirabile M.L. (a cura di), Tempi moderni. Il welfare nelle aziende in Italia, Bologna, Il Mulino, pp ) Neri S. (2013), Fondazioni di partecipazione e servizi per l'infanzia: il caso di Modena, in Maino F., Ferrera M. (a cura di), Primo rapporto sul secondo welfare in Italia, Torino, Centro di documentazione e ricerca Luigi Einaudi, pp ) Maino F., Neri S. (2012), Explaining Welfare Reforms in Italy between Economy and Politics: External Constraints and Endogenous Dynamics, in Greve B. (ed.), The times they are changing? Crisis and the welfare state, Oxford, Wiley-Blackwell, pp ) Neri S. (2011), The Evolution of Regional Health Services and the New Governance of the NHS in Italy, in Angus D., Boutsioli Z. (eds.), Health Studies: Economic, Management and Policy, Athens, Athens Institute for Education and Research (Atiner), pp ) Neri S. (2011), Mercato, devolution e culture, Il New Labour e la modernizzazione del National Health Service, in Vicarelli G. (a cura di), Regolazione e governance nei sistemi sanitari europei, Bologna, Il Mulino, pp ) Neri S. (2011), La sanità lombarda tra centralizzazione e privatizzazione, in Pavolini E. (a cura di), Il cambiamento possibile. La sanità italiana fra Nord e Sud., Bari, Donzelli, pp ) Neri S., Turati G. (2009), Processi di riorganizzazione della rete ospedaliera: ragioni teoriche, evidenze empiriche e fattori di successo. Il caso della riconversione dei piccoli ospedali in Emilia-Romagna, in Bosi P., Dirindin N., Turati G. (a cura di), Decentramento fiscale, riorganizzazione interna ed integrazione sociosanitaria: le nuove sfide dei sistemi sanitari regionali, Milano, Vita & Pensiero, pp ) Neri S. (2009), L innovazione nel lavoro. Quale ruolo per le public-private partnership?, in Brunetti M., Cicchetti A. (a cura di), Innovazione e organizzazione nel sistema sanitario, Roma, Il Pensiero scientifico Editore, pp ) Neri S. (2007), Il mercato del lavoro nei servizi di cura per gli anziani non autosufficienti, in Costa G. (a cura di), Politiche per la non autosufficienza in età anziana. Attori, risorse e logiche a partire dal caso lombardo, Roma, Carocci, pp ) Neri S. (2006), Dalla gestione alla committenza: le ASL Lombarde alla ricerca di una nuova identità istituzionale, in AA.VV., I Piani di Zona come strumenti di integrazione. Le sfide per il Terzo Settore, AuserBiblioteca, Milano, pp ) Neri S. (2004), Il servizio sanitario nazionale italiano dal 1992 ad oggi, in Bordogna L., Ponzellini A.M. (a cura di), Qualità del lavoro e qualità del servizio negli ospedali, Roma, Carocci, pp ) Neri S. (2004), Le riforme tra collaborazione e conflitto. Il caso dell Azienda ospedaliera Careggi di Firenze, in Bordogna L., Ponzellini A.M. (a cura di), Qualità del lavoro e qualità del servizio negli ospedali, Roma, Carocci, pp ; 16) Neri S. (2004), Un tentativo di modernizzazione attraverso il consenso. Il caso dell Azienda Ospedale civico di Palermo, in Bordogna L., Ponzellini A.M. (a cura di), Qualità del lavoro e qualità del servizio negli ospedali, Roma, Carocci, pp

11 17) Neri S. (2004), La formazione degli insegnanti verso la scuola dell autonomia, in Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca, Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio (a cura di), Formazione, valutazione, carriera degli insegnanti in Italia e in Europa, Roma, Casa Editrice Risa, parte prima, pp ) Moretti L., Neri S., Pozza F., Sisti M. (2001), La valutazione e l analisi di attuazione delle leggi, in Carli M. (a cura di), Il ruolo delle assemblee elettive, Torino, Giappichelli, vol. II, A, 8, pp Altre pubblicazioni 1) Neri S. (2013), Garantire i servizi alla persona nella crisi. La fondazione di Modena, in Percorsi di Secondo Welfare, 3 settembre 2013, 2) Bordogna L., Neri S. (2012), Social Dialogue and the public services in the aftermath of the economic crisis: strengthening partnership in an era of austerity in Italy. National Report, novembre 2012, Austerity-EU.aspx 3) Neri S. (2012), La fondazione del Comune di Modena, in Percorsi di Secondo Welfare, 17 settembre 2012, 4) Neri S. (2012), L innovazione istituzionale al tempo della crisi: la fondazione per le scuole dell infanzia di Modena, 6 aprile 2012, la-fondazione-per-le-scuole-dellinfanzia-di-modena.html 5) Neri S. (2012), Italy: Employment and industrial relations in the railway sector, Eiro-online, 23 May 2012, 6) Neri S. (2010), Italy: Industrial Relations in the Health Care Sector, Eiro-online, 14 febbraio 2011, https://eurofound.europa.eu/eiro/studies/tn s/it q.htm 7) Neri S. (2010), Il medico di famiglia e le sfide dell'aggregazione, in Nel Merito, 28 maggio 2010, pp. 1-2, Recensioni dei seguenti volumi 1) Nuti S. (a cura di) (2008), La valutazione della performance in sanità, Il Mulino, in Polis, 24, 2, 2010, pp ) Nuvolati G., Tognetti Bordogna M. (a cura di) (2008), Salute, ambiente e qualità della vita nel contesto urbano, Franco Angeli, in Polis, 24, 1, 2010, pp ) Toth F. (2009), Le politiche sanitarie. Modelli a confronto, Laterza, in Polis, 23, 3, 2009, pp

12 Paper 1) Neri S. (2014), Le forme istituzionali di partecipazione collettiva degli utenti nella sanità italiana. Una ricostruzione del quadro nazionale e l analisi di un esperienza regionale, sarà presentato alla VII Conferenza ESPAnet Italia Sfide alla cittadinanza e trasformazione dei corsi di vita: precarietà, invecchiamento e migrazioni, Torino, settembre ) Pavolini E., Neri S., U. Ascoli (2013), Lo sviluppo del welfare contrattuale in Italia fra relazioni industriali e riforma del sistema di welfare, VI Conferenza ESPAnet Italia, Italia, Europa: integrazione sociale e politica, Rende-Cosenza, settembre ) Ascoli U., Colombo S., Neri S. Pavolini E. (2013), Welfare interventions within and among companies in Italy, SASE Annual Conference, Milano, giugno ) Bordogna L., Neri S. (2013), Social dialogue and the public services in the aftermath of the economic crisis: strengthening partnership in an era of austerity. National report: Italy, EU Commission-DG Employment, Social Affairs and Inclusion, project Social dialogue and the public services in the aftermath of the economic crisis: strengthening partnership in an era of austerity, Bruxelles, 21 febbraio 2013, Bruxelles. 5) Pavolini E., Ascoli U., Colombo S., Neri S.(2012), Il Giano bi-fronte: la diffusione di forme di welfare contrattuale in Italia, Convegno nazionale AIS-ELO Cause e impatto della crisi. Individui, territori, istituzioni, Rende-Cosenza, Settembre ) Pavolini E., Neri S., Cecconi S., Fioretti I. (2012), L esperienza dei fondi sanitari in Italia tra luci e ombre, V Conferenza ESPAnet Italia, Risposte alla crisi. Esperienze, proposte e politiche di welfare in Italia e in Europa, Roma, Settembre ) France G., Gabriele S., Neri S. (2012), Public Debt-Induced Retrenchment in Italian Health Care, European Health Policy Group, spring meeting, Copenaghen, aprile ) Neri S. (2011), Public-Private Partnerships in a decentralised NHS: the case of Italy, Centre for Global Health and Inequality, University of Amsterdam, Workshop Healthcare systems: change and outcomes. Ideas, institutions, actors and reforms, Amsterdam, Novembre ) Pavolini E., Neri S., Cecconi S., Fioretti I. (2011), I fondi sanitari e le trasformazioni del welfare italiano, IV Conferenza Annuale ESPAnet Italia Innovare il welfare. Percorsi di trasformazione in Italia e in Europa, Milano, 29 settembre- 1 ottobre ) Neri S. (2010), Il mercato preso sul serio? Nascita ed evoluzione dei quasi-mercati dei servizi sanitari in Lombardia, XXIV Convegno SISP, Venezia, settembre ) Vicarelli G., Neri S., Pavolini E.(2010), Is decentralisation good for your health? Lessons from the Italian NHS institutional transformations, 17 th World Congress of ISA, Sociology on the Move, Goteborg, luglio ) Bordogna L., Neri S.(2009), Public service employment relations in Italy and France since the 1990s: Convergence towards a NPM programme or different models?, 15 th World Congress of IIRA Sydney, Agosto

13 13) Neri S. (2009), The Development of Health Care Policy and the New Governance of the NHS in Italy, 7 th Espanet Conference The future of the welfare state: paths of social policy innovation between constraints and opportunities, Urbino, settembre ) Neri S. (2009), The evolution of Regional Health Services and the new governance of the NHS in Italy, 8 th International Conference on Health Economics, Management & Policy, Atene, Grecia, giugno e 1-2 luglio ) Neri S. (2009), Convergence and Divergence in the Recent Evolution of the European National Health Services. A Comparison between Italy and England, The European Health Policy Group 18 th meeting Governance of Healthcare Systems, Bologna, aprile ) Vicarelli G., Neri S., Pavolini E, (2008), Changes in the Italian health care system between regionalization and privatization processes, 4 th Transatlantic Dialogue on The Status of Intergovernmental and Multilevel Governance in Europe and US, Milan, June ) Vicarelli G., Neri S., E. Pavolini (2007), Changes in the Italian Health Care System: the Role of Private Providers, Espanet Conference 2007, Vienna, settembre ) Neri S. (2008), Il governo locale della politica sanitaria.. La ristrutturazione dei servizi ospedalieri in Italia negli anni ottanta e novanta, Convegno Internazionale AIS-Sociologia della Salute e della Medicina Il futuro dei sistemi sanitari fra governance e cittadinanza attiva, Pisa, ottobre ) Neri S. (2008), Convergenza e divergenza nell evoluzione recente dei servizi sanitari nazionali. Un confronto tra Regno Unito e Italia, I Conferenza Annuale ESPAnet Italia Le politiche sociali in Italia nello scenario europeo, Ancona, 6-8 novembre ) Neri S. (2008), Processi di privatizzazione dei servizi di cura e disuguaglianze nel lavoro. Il caso delle public-private partnerships, Convegno Nazionale AIS-ELO Le disuguaglianze oggi: territori, società, lavoro, Napoli, maggio ) Neri S., Turati G. (2007), Processi di riorganizzazione della rete ospedaliera: ragioni teoriche, evidenze empiriche e fattori di successo. Il caso della riconversione dei piccoli ospedali in Emilia-Romagna, Centro di Analisi delle Politiche Pubbliche (CAPP), Dipartimento di Economia Politica- Università degli Studi di Modena e Reggio, luglio ) Neri S. (2005), From gatekeeper to coordinator. La riforma dell assistenza primaria e della Medicina Generale in Italia, Dipartimento di Studi Sociali dell Università di Brescia, DSS Papers Soc ) Allasino E., Bobbio L., Neri S. (2000), Crisi urbane: che cosa succede dopo?, Working Paper Ires Piemonte, n ) Vicarelli G., con la collaborazione di Neri S., Pavolini E. (2006), Le trasformazioni della politica sanitaria in Italia: , versione preliminare, presentato al seminario Prin 2004 Riforma dei servizi pubblici in Italia e in Europa. Problemi di governance ed effetti sulla regolazione del lavoro, Milano, Facoltà di Scienze Politiche, Università degli Studi di Milano, 30 novembre-1 dicembre

14 ATTIVITÀ DI REFEREE PER RIVISTE INTERNAZIONALI DEI SEGUENTI ARTICOLI 1) Hämeen-Anttila K., Luhtanen S., Airaksinen M., Pohjanoksa-Mäntylä M. (2013), Developing a national medicines information strategy in Finland A stakeholders perspective on the strengths, challenges and opportunities in medicines information, vol. 111, n. 2, pp ) Brenna E. (2011), Quasi-market and cost-containment in Beveridge systems: The Lombardy model of Italy, in Health Policy, vol. 103, n. 2-3, pp ) Price D., Pollock A., Brhlikova P. (2011), Classification problems and the dividing line between government and the market: an examination of NHS Foundation Trust classification in the UK, in Annals of Public and Cooperative Economics, vol. 82, n. 4, pp ATTIVITÀ DI DIDATTICA, DI DIDATTICA INTEGRATIVA E DI SERVIZIO AGLI STUDENTI ATTIVITÀ DI INSEGNAMENTO Attività di insegnamento in corsi universitari (a.a ; ) Docente a contratto di Politiche Sanitarie Comparate (corso di 24 ore), corso di laurea triennale in Servizio Sociale, Facoltà di Sociologia, Università degli Studi di Milano Bicocca (a.a ; ; ; ) Docente di Sociologia Economica (corso di 40 ore), corso di laurea triennale in Economia Europea, Facoltà di Scienze Politiche, Economiche e Sociali, Università degli Studi di Milano (a.a ; ; ; ; ; ; ) Docente di Sociologia dell Organizzazione (modulo di 20 ore, corso di 60 ore complessive tenuto con il prof. Lorenzo Bordogna), corso di laurea triennale in Management Pubblico, Facoltà di Scienze Politiche, Economiche e Sociali, Università degli Studi di Milano. Il corso dedica un apposito spazio all approfondimento di tematiche relative al management pubblico e all organizzazione sanitaria (a.a ). Docente di Sociologia dell Organizzazione (corso di 40 ore) corso di laurea triennale in Scienze Politiche, Facoltà di Scienze Politiche, Economiche e Sociali, Università degli Studi di Milano (a.a ; ; ; ; ; ; ) Affidamento del modulo di Sociologia dei Processi Economici e del Lavoro (10 ore nel , 8 ore negli a.a ; ; , 16 ore negli a.a , , ) del corso di Management Professionale, corso di laurea magistrale in Scienze delle Professioni Sanitarie Tecniche Diagnostiche, Facoltà di Medicina e Chirurgia, Università degli Studi di Milano. Il corso è dedicato a tematiche di management, organizzazione e gestione del personale sanitario, affrontate dal punto di vista della sociologia del lavoro e della sociologia delle professioni sanitarie (a.a ; ; ; ; ; ) Affidamento del modulo di Sociologia dei Processi Economici e del Lavoro (16 ore) del corso di Sociologia 14

15 dell Ambiente e delle Popolazioni, corso di laurea magistrale in Scienze delle Professioni Sanitarie della Prevenzione, Facoltà di Medicina e Chirurgia, Università degli Studi di Milano. Il corso è dedicato alla ricostruzione e analisi delle principali caratteristiche dei sistemi di welfare a livello internazionale. Seminari svolti in qualità di relatore all interno di insegnamenti e laboratori attivati nell ambito di corsi di laurea La regionalizzazione del servizio sanitario nazionale, corso di laurea magistrale in Programmazione e gestione delle Politiche e dei Servizi Sociali, Facoltà di Sociologia, Università degli Studi di Milano Bicocca, Milano, 2 dicembre Decentramento e politiche di concorrenza nel servizio sanitario nazionale, corso di laurea magistrale in Programmazione e gestione delle Politiche e dei Servizi Sociali, Facoltà di Sociologia, Università degli Studi di Milano Bicocca, Milano, 16 febbraio I modelli di organizzazione dei sistemi sanitari. Il caso della Lombardia, corso di laurea magistrale in Programmazione e gestione delle Politiche e dei Servizi Sociali, Facoltà di Sociologia, Università degli Studi di Milano Bicocca, Milano, 18 novembre Le misure restrittive della spesa e l impatto sugli enti locali: un confronto europeo, relazione magistrale per il seminario formativo per i supervisori di tirocinio (tenuto assieme al Prof. Enzo Mingione) Povertà, riduzione delle risorse e impatto sul welfare, Corso di laurea in Servizio Sociale, Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale, Università degli Studi di Milano Bicocca, Milano, 25 febbraio Le politiche sanitarie, Laboratorio di bioetica e Biodiritto, corso di laurea in Scienze Politiche, Facoltà di Scienze Politiche, Economiche e Sociali, Università degli Studi di Milano, Milano, 21 marzo Attività di insegnamento svolta presso Istituti di ricerca e Master universitari 2001 Docente del Master in Relazioni Internazionali Europa-America Latina, Università degli Studi di Bologna, all interno del corso L Analisi Organizzativa: Concetti e Problemi. Le lezioni sono state dedicate ai processi di riforma della pubblica amministrazione a livello internazionale (a.a ) Docente del MaPES, corso di perfezionamento in Management dei Processi di Esternalizzazione in Sanità, Università Politecnica delle Marche,Ancona, con lezione dal titolo dal titolo Il mercato in sanità? La concorrenza amministrata in Italia e in Gran Bretagna (a.a ; ) Docente delle Winter School organizzate a febbraio-marzo 2008, novembre 2008 e novembre 2009, dall Istituto per gli Studi di Politica Internazionale (ISPI), dal titolo L Europa sociale: le politiche dell UE. Le lezioni sono state dedicate all analisi dell evoluzione delle politiche sanitarie dell Unione Europea. 15

16 (a.a ; ; ; ) Docente del Master universitario di II livello in Sistemi Sanitari, Medicine Tradizionali e non Convenzionali (I, II, III, IV edizione), Facoltà di Sociologia, Università degli Studi di Milano Bicocca. Le lezioni sono state e, per l a.a , saranno dedicate all analisi dei modelli regionali di organizzazione e regolazione del sistema sanitario (a.a ) Docente del Master universitario di II livello in Scienze della Prevenzione MSP-APP (attività seminariale nel modulo Expertise, Partecipazione e Decisioni Pubbliche ), Dipartimento di Medicina Traslazionale, Università degli Studi del Piemonte Orientale. Le lezioni sono state dedicate all analisi delle politiche sanitarie a livello internazionale, con particolare riferimento alle politiche di prevenzione e sanità pubblica e all Unione europea. ATTIVITÀ DIDATTICA INTEGRATIVA E DI SERVIZIO AGLI STUDENTI Attività di relatore di tesi di laurea e di dottorato Per il Ph.D. programme in Economic Sociology and Labour Studies (ex Ph.D. programme in Labour Studies) della Graduate School in Social and Political Sciences dell Università degli Studi di Milano, sta seguendo 1 tesi del Ph.D. programme come co-supervisor. A partire dal 2009, per i corsi di laurea della Facoltà di Scienze Politiche, Economiche e Sociali dell Università degli Studi di Milano, il candidato ha seguito come relatore 64 elaborati di laurea triennale, 2 tesi di laurea magistrale e 1 tesi di laurea quadriennale. Sempre per i corsi di laurea della stessa Facoltà è stato correlatore di 1 tesi di laurea quadriennale e di 5 tesi di laurea magistrale. Nel periodo , in qualità di docente del corso di laurea in Servizio Sociale della Facoltà di Sociologia dell Università degli Studi di Milano Bicocca (vedi insegnamenti nel curriculum), per questo corso di laurea ha seguito come relatore 4 elaborati di laurea triennale. A partire dal 2008, per i corsi di laurea della Facoltà di Medicina e Chirurgia dell Università degli Studi di Milano, il candidato ha seguito come correlatore 4 tesi di laurea magistrale. Attività di tutorato e altra attività didattica integrativa e di servizio agli studenti (a.a ; ; ; ; ) Attività di tutorato degli studenti per il corso di laurea in Management Pubblico (a.a ; ; ) Attività di supporto agli studenti per i soggiorni Erasmus per il corso di laurea in Management Pubblico (a.a ) Cultore della Materia in Teoria delle Organizzazioni Complesse I (docente Prof. Piero Romei) presso la Facoltà di Scienze Politiche, Università degli Studi di Bologna. Nell ambito dell incarico, oltre ad attività di supporto alla didattica e di assistenza alle sessioni di esame, sono state svolte alcune lezioni e seminari all interno del corso. 16

17 (a.a ) Cultore della Materia in Relazioni Industriali (docente Prof. ssa Anna Maria Ponzellini) presso l Università degli Studi di Bergamo (a.a ; ; ; ; ) Cultore della Materia in Sociologia dell Organizzazione (docente Prof. Lorenzo Bordogna, corso di laurea triennale in Scienze dell Amministrazione) e in Sociologia Economica e dell Organizzazione (per gli anni accademici , , , docenti Prof. Lorenzo Bordogna e Prof. Gabriele Ballarino, per gli a.a , docenti Prof. Lorenzo Bordogna e Prof. ssa Renata Semenza, corso di laurea triennale in Organizzazione e Risorse Umane) presso la Facoltà di Scienze Politiche, Università degli Studi di Milano. Nell ambito dell incarico, oltre ad attività di supporto ai corsi e di assistenza alle sessioni di esame, sono stati svolti interventi nel corso delle lezioni relativi alle tematiche affrontate nei corsi (in particolare nel III modulo del corso di Sociologia dell Organizzazione) (a.a ; ; ; ; ) Incarico per lo svolgimento di attività didattiche integrative e compiti didattici extra-curricolari in Sociologia dell Organizzazione e in Sociologia Economica e dell Organizzazione, presso la Facoltà di Scienze Politiche, Università degli Studi di Milano. Oltre ad attività di supporto alla didattica, di assistenza alle sessioni di esame e di tutoraggio degli studenti, sono stati tenuti cicli di lezioni (due ore per ogni lezione), nel numero di tre lezioni per il , otto per il , nove nel , sette per il e nove per il , finalizzate alla preparazione agli esami per gli studenti lavoratori non frequentanti (ma aperte a tutti gli studenti) (a.a ; ) Svolgimento di un ciclo di lezioni serali (nove lezioni nel , sei lezioni nel , due ore per lezione) per il corso di Sociologia dell Organizzazione, corso di laurea triennale in Management Pubblico, Facoltà di Scienze Politiche, Università degli Studi di Milano, finalizzate alla preparazione agli esami per gli studenti lavoratori non frequentanti (ma aperte a tutti gli studenti). ATTIVITÀ ISTITUZIONALI, ORGANIZZATIVE E DI SERVIZIO Dal (a.a , , ; ; ; 2014; ), membro del Collegio dei docenti del Ph.D. programme in Economic Sociology and Labour Studies (ex Ph.D. programme in Labour Studies) della Graduate School in Social and Political Sciences, Università degli studi di Milano. Dal (a.a , , ; ; ; 2014; ), membro della Commissione pratiche studenti per i corsi di laurea in Management Pubblico e Amministrazioni e Politiche Pubbliche, Facoltà di Scienze Politiche, Economiche e Sociali, Università degli Studi di Milano. Dal (a.a ; ; ), membro della Commissione paritetica docenti-studenti per il corso di laurea in Management Pubblico, Facoltà di Scienze Politiche, Economiche e Sociali, Università degli Studi di Milano. Dal (a.a ; ), responsabile TEC per il corso di laurea in Management Pubblico, Facoltà di Scienze Politiche, Economiche e Sociali, Università degli Studi di Milano. 17

18 Per gli a.a e , responsabile della collana dei working paper del Dipartimento Studi del Lavoro e del Welfare, Facoltà di Scienze Politiche, Università degli Studi di Milano. Membro della Commissione di concorso per l ammissione al Ph.D. programme in Labour Studies (xxvii ciclo, a.a ) della Graduate School in Social and Political Sciences, Università degli Studi di Milano. Membro della Commissione di concorso per la selezione di due studenti tutor, per gli studenti dei corsi di laurea in Management Pubblico e Amministrazioni e Politiche Pubbliche, Facoltà di Scienze Politiche, Economiche e Sociali, Università degli Studi di Milano (a.a ; ). Membro del Comitato di redazione della rivista Autonomie locali e servizi sociali (da giugno Vedi documentazione allegata). Membro del Comitato organizzatore del IX convegno nazionale dell AIS-Associazione Italiana di Sociologia Stati, nazioni, società globale: sociologicamente, Milano, settembre Membro dei seguenti centri di ricerca interdipartimentali della Facoltà di Scienze Politiche, Economiche e Sociali dell Università degli Studi di Milano: - WTW (Work, Training, Welfare); - Icona (Centro interdipartimentale per l innovazione e il cambiamento organizzativo nell amministrazione pubblica); - Osservatorio sulla criminalità organizzata (da giugno 2014). Membro delle seguenti associazioni scientifiche: AIS Associazione Italiana di Sociologia, in cui è iscritto alla sezione ELO (Economia, Lavoro, Organizzazioni) e alla sezione di Sezione di Sociologia della Salute e della Medicina; ESPAnet (The European Network for Social Policy Analysis) Italia; SASE (The Society for the Advancement of Socio-Economics); EHPG (European Health Policy Group); SACS (Salute-Cura-Società). ALTRE INFORMAZIONI Formazione 1997 Laurea in Scienze Politiche, indirizzo politico-amministrativo, conseguita in data 11 luglio 1997 presso la Facoltà di Scienze Politiche dell Università degli Studi di Bologna, con votazione 110/110 e lode. Tesi in Teoria delle Organizzazioni Complesse I, dal titolo La carta dei servizi della scuola tra adempimento formale e svolta gestionale, relatore Prof. Piero Romei Diploma di Master con lode in Analisi delle Politiche Pubbliche (direttore Prof. Luigi Bobbio), conseguito presso il Corep, Torino, in data 15 gennaio Nell ambito del Master ha svolto attività di consulenza, nel periodo luglio-dicembre 1997, presso la Corte dei conti, Sezione Relazioni al Parlamento, Roma, con tesi finale, redatta assieme al Dott. Marco Sisti, dal titolo Verso un sistema di monitoraggio delle politiche pubbliche per la Corte dei conti: il caso dei trasporti rapidi di massa, relatore Prof. Pier Vincenzo Bondonio. 18

19 7004 Dottorato di ricerca in Sociologia Economica (XVl cicto, ), conseguito in data 30 marzo zooa presso t'u-niversità degti studi di Brescia, con tesi dat titoto,,concorrenza, cooperazione e programmazio-ne. I quasi-mercati dei servizi sanitari in Itatia e Gran Bretagnu", retatori Érof. Lorenzo Bordogna e Prof. ssa Maria Giovanna vìiàietri. Nett,amblto det, dottorato, da febbraio a maggio ha.trascorso un p"rloaò di studi in Gran Bretagna presso ta Pubtic Heatth Poticy Unit, Schoot of Pubtic F"ii.V, U.iversity CotLege Lonaon,'e p-resso il Department of Politics, School of Social and Éotiticat Studies,The University of Edinburgh' Conoscenza de[[e linque straniere : ingtese, francese' Le dichiarazioni rese nel presente curricutum sono da 445t2000. ritenersi rilasciate ai sensi degti artt. 46 e 47 det DPR n' It presente curricutum, non contiene dati sensibiti e dati giudiziari di cui att'art.4, comma 1, tettere d) ed e) det D.Lgs n It sottoscritto dichiara di essere consapevote che nel rispetto dette regote di trasparenza. previste datta tegge e come stabitito dat bando di concorso, i curricuta di tutti candidati saranno pubbticati sut sito web dett'università degti studi di Mitano entro 30 giorni datta scadenza det termine di presentazione dette domande' Data 10 settembre 2014 Luogo Stefano Neri 19

Stefano Neri CURRICULUM VITAE

Stefano Neri CURRICULUM VITAE Stefano Neri CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI COGNOME NERI NOME STEFANO DATA DI NASCITA 14/10/1971 POSIZIONE ATTUALE Professore Associato in Sociologia dei Processi Economici e del Lavoro (settore

Dettagli

ATTIVITA ACCADEMICA ISTITUZIONALE E DIDATTICA

ATTIVITA ACCADEMICA ISTITUZIONALE E DIDATTICA CURRICULUM DEL PROF. Domenico CARRIERI ATTIVITA ACCADEMICA ISTITUZIONALE E DIDATTICA Attualmente, a partire dal 1 luglio 2013, è Professore ordinario presso il Dipartimento di scienze sociali ed economiche

Dettagli

CURRICULUM SCIENTIFICO E DIDATTICO

CURRICULUM SCIENTIFICO E DIDATTICO CURRICULUM SCIENTIFICO E DIDATTICO INFORMAZIONI PERSONALI Cognome e Nome: MAZZU SEBASTIANO E-mail: s.mazzu@unict.it Nazionalità: ITALIANA Data e luogo di nascita: 27/11/1967 - BARCELLONA POZZO DI GOTTO

Dettagli

ANDREA GARLATTI. Corso intensivo di sviluppo abilità didattiche, seguito preso la SDA Bocconi, nel 1989

ANDREA GARLATTI. Corso intensivo di sviluppo abilità didattiche, seguito preso la SDA Bocconi, nel 1989 Nato a Spilimbergo (PN) il 27 aprile 1965 Studi formali ANDREA GARLATTI Laurea in Economia aziendale, conseguita con punti 110/110 e lode presso l Università Bocconi nell anno accademico 1987/88 Dottorato

Dettagli

Mar2007- Professore di II fascia nel settore Scientifico-disciplinare SPS/04 (Scienza Politica), Università di Pavia

Mar2007- Professore di II fascia nel settore Scientifico-disciplinare SPS/04 (Scienza Politica), Università di Pavia Guido Legnante - Curriculum Dati personali Nato a Pavia il 20 Marzo 1971, coniugato, due figli Indirizzo: Dipartimento di Studi Politici e Sociali, Università degli Studi di Pavia, Corso Strada Nuova 65,

Dettagli

SIMONA SCABROSETTI Curriculum vitae (Gennaio 2015)

SIMONA SCABROSETTI Curriculum vitae (Gennaio 2015) SIMONA SCABROSETTI Curriculum vitae (Gennaio 2015) Università di Pavia Dipartimento di Giurisprudenza Corso Strada Nuova, 65, 27100 Pavia (Italy) Tel. +390382984356/Fax. +390382984402 email: simona.scabrosetti@unipv.it

Dettagli

Curriculum vitae sintetico Prof. Fabio Donato

Curriculum vitae sintetico Prof. Fabio Donato Curriculum vitae sintetico Prof. Fabio Donato Ordinario di Economia Aziendale Dipartimento di Economia e Management Università di Ferrara Percorso Universitario Dal 1 Novembre 2012, Vice Direttore del

Dettagli

CURRICULUM VITAE E DELL ATTIVITÀ SCIENTIFICA E DIDATTICA PROF. PAOLO ROFFIA NOTE BIOGRAFICHE

CURRICULUM VITAE E DELL ATTIVITÀ SCIENTIFICA E DIDATTICA PROF. PAOLO ROFFIA NOTE BIOGRAFICHE CURRICULUM VITAE E DELL ATTIVITÀ SCIENTIFICA E DIDATTICA PROF. PAOLO ROFFIA NOTE BIOGRAFICHE Nato a Mantova, il 05/07/1970 Dottore di ricerca in Economia Aziendale (PhD) XI ciclo, Università di Pisa, 1999.

Dettagli

Curriculum vitae et studiorum

Curriculum vitae et studiorum GIANFRANCO D ALESSIO Curriculum vitae et studiorum E professore ordinario di Diritto amministrativo (IUS/10) nell Università Roma Tre. Ha insegnato Istituzioni di diritto pubblico nelle Facoltà di Economia

Dettagli

Massimo Matthias Professore a contratto - Università degli Studi di Siena Consulente Aziendale

Massimo Matthias Professore a contratto - Università degli Studi di Siena Consulente Aziendale Massimo Matthias Professore a contratto - Università degli Studi di Siena Consulente Aziendale CURRICULUM VITAE FORMAZIONE Laurea in Economia e Commercio conseguita presso l Università degli Studi La Sapienza

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Santino Piazza data di nascita 03/12/1967

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Santino Piazza data di nascita 03/12/1967 CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI nome Santino Piazza data di nascita 03/12/1967 Profilo professionale Funzionario Ricercatore amministrazione incarico attuale numero telefonico dell ufficio IRES

Dettagli

Ha lavorato come assistente sociale presso il Comune di Copparo - area minori- da gennaio 2004 a giugno 2005.

Ha lavorato come assistente sociale presso il Comune di Copparo - area minori- da gennaio 2004 a giugno 2005. Candidata nella lista "Pensiero Cultura e Professione" Curriculum della dott.ssa Francesca Mantovani Laurea in Scienze Politiche (indirizzo politico-sociale), Facoltà di Scienze Politiche dell\'università

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI. Francesco Boccia Abitazione: via Leone IV 38, 00192 Roma Ufficio: Camera dei Deputati, Via Uffici del Vicario 21, 00186 Roma

INFORMAZIONI PERSONALI. Francesco Boccia Abitazione: via Leone IV 38, 00192 Roma Ufficio: Camera dei Deputati, Via Uffici del Vicario 21, 00186 Roma C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Francesco Boccia Abitazione: via Leone IV 38, 00192 Roma Ufficio: Camera dei Deputati, Via Uffici del Vicario 21, 00186 Roma Telefono

Dettagli

Professore associato di Istituzioni di Diritto Pubblico presso l Università del Molise

Professore associato di Istituzioni di Diritto Pubblico presso l Università del Molise CURRICULUM DELL ATTIVITÀ SCIENTIFICA E DIDATTICA di ELENA AMALIA FERIOLI DATI PERSONALI e-mail: elena.ferioli@unimol.it STUDI SVOLTI E TITOLI CONSEGUITI Dal 2005: Professore associato di Istituzioni di

Dettagli

CURRICULUM VITAE. Laura Castelli. Nata a Milano il 25.02.1977. Professore aggregato, Università degli Studi di Milano.

CURRICULUM VITAE. Laura Castelli. Nata a Milano il 25.02.1977. Professore aggregato, Università degli Studi di Milano. CURRICULUM VITAE Laura Castelli Nata a Milano il 25.02.1977 Professore aggregato, Ricercatore confermato di Diritto privato (IUS/01), Dipartimento di Diritto Privato e Storia del Diritto, sezione di Diritto

Dettagli

Curriculum Vitae Europeo

Curriculum Vitae Europeo Curriculum Vitae Europeo Informazioni personali Cognome / Nome DAL MASO Maurizio Indirizzo 33/d, Via Pietro Tacca, 50125, Firenze, Italia. Telefono +39 055.680688 Mobile: +39 348.3350223 Fax +39 055.680688

Dettagli

CURRICULUM DELL ATTIVITA SCIENTIFICA E DIDATTICA. Dott.ssa Tiziana Briulotta

CURRICULUM DELL ATTIVITA SCIENTIFICA E DIDATTICA. Dott.ssa Tiziana Briulotta CURRICULUM DELL ATTIVITA SCIENTIFICA E DIDATTICA Dott.ssa Tiziana Briulotta Titoli Assegno di ricerca Da febbraio 2009 a giugno 2011 è titolare di un assegno di ricerca presso l Università degli Studi

Dettagli

CURRICULUM SCOLASTICO E PROFESSIONALE redatto nelle forme di dichiarazione sostitutiva di certificazione ai sensi dell art. 46 del DPR 445/2000

CURRICULUM SCOLASTICO E PROFESSIONALE redatto nelle forme di dichiarazione sostitutiva di certificazione ai sensi dell art. 46 del DPR 445/2000 CURRICULUM SCOLASTICO E PROFESSIONALE redatto nelle forme di dichiarazione sostitutiva di certificazione ai sensi dell art. 46 del DPR 445/2000 INFORMAZIONI PERSONALI Nome Federico GALLO Data di nascita

Dettagli

ALTRE ESPERIENZE FORMATIVE

ALTRE ESPERIENZE FORMATIVE CURRICULUM VITAE Cristina Ugolini Data di nascita 18 giugno 1969 Luogo di nascita Bologna Stato civile coniugata, due figlie Indirizzo e-mail Ufficio Bologna Ufficio Forlì cristina.ugolini@unibo.it Dipartimento

Dettagli

DATA CURRICULUM 1) Dati anagrafici Indirizzo e-mail: agostino.massa@unige.it

DATA CURRICULUM 1) Dati anagrafici Indirizzo e-mail: agostino.massa@unige.it DATA CURRICULUM 1) Dati anagrafici Indirizzo e-mail: agostino.massa@unige.it Anno di nascita: 1964 Nome e cognome AGOSTINO MASSA Ateneo di servizio o di riferimento: Università degli Studi di Genova 2)

Dettagli

MAGGI DAVIDE CURRICULUM VITAE

MAGGI DAVIDE CURRICULUM VITAE MAGGI DAVIDE CURRICULUM VITAE Titolo di studio, carriera professionale e accademica Laurea in Economia aziendale all Università Luigi Bocconi di Milano. Dottore commercialista e revisore contabile (D.M.

Dettagli

Fabbrini Elisabetta Italiana

Fabbrini Elisabetta Italiana INFORMAZIONI PERSONALI Nome Nazionalità Fabbrini Elisabetta Italiana Luogo e Data di nascita Firenze 12 febbraio 1963 ESPERIENZA LAVORATIVA Date (da a) Dal 1/2/2011 ad oggi Azienda Ospedaliera Ospedale

Dettagli

Curriculum Vitae Davide Talamo. Collaboratore amministrativo di formazione. Studio Anastasi, via Mascagni n. 95, 95100 Catania

Curriculum Vitae Davide Talamo. Collaboratore amministrativo di formazione. Studio Anastasi, via Mascagni n. 95, 95100 Catania INFORMAZIONI PERSONALI Davide Talamo 95124 Catania, Italy 0934 505827 talamo@cefpas.it www.cefpas.it Sesso M Nazionalità Italiana POSIZIONE RICOPERTA Collaboratore amministrativo esperto di formazione

Dettagli

CV Francesca Lecci (Aggiornato a Giugno 2013)

CV Francesca Lecci (Aggiornato a Giugno 2013) CV Francesca Lecci (Aggiornato a Giugno 2013) DATI ANAGRAFICI Nome e Cognome Data e luogo di nascita Residenza Nazionalità Madre lingua Altre lingue conosciute CURRICULUM STUDI Laurea Doctoral Degree Master

Dettagli

SCHEDA DI SINTESI TESI

SCHEDA DI SINTESI TESI SCHEDA DI SINTESI TESI a. a. 2003 / 2004 TITOLO DELLA TESI: "Nuove strategie per nuovi bisogni. Il Piano Sanitario Regionale dell Emilia Romagna 99-01 " di Marzia Ascone email: marziaascone@yahoo.it SINTESI:

Dettagli

CURRICULUM DI GIOVANNI CELLINI

CURRICULUM DI GIOVANNI CELLINI CURRICULUM DI GIOVANNI CELLINI nato a Chieti il 23.04.1972 FORMAZIONE ACCADEMICA 1994 Diploma di assistente sociale, conseguito, con lode, presso l Università degli Studi G. D Annunzio di Chieti titolo

Dettagli

CANDIDATURA A MEMBRO DEL CONSIGLIO DIRETTIVO AIS - SEZIONE SOCIOLOGIA DELLA SALUTE E DELLA MEDICINA

CANDIDATURA A MEMBRO DEL CONSIGLIO DIRETTIVO AIS - SEZIONE SOCIOLOGIA DELLA SALUTE E DELLA MEDICINA CANDIDATURA A MEMBRO DEL CONSIGLIO DIRETTIVO AIS - SEZIONE SOCIOLOGIA DELLA SALUTE E DELLA MEDICINA La mia candidatura a membro del Consiglio Direttivo della Sezione di Sociologia della Salute e della

Dettagli

AZZURRA RINALDI. 2009 Vincitrice del concorso da Ricercatore presso l Università Unitelma-Sapienza, Facoltà di Economia, SSD SECS-P/01

AZZURRA RINALDI. 2009 Vincitrice del concorso da Ricercatore presso l Università Unitelma-Sapienza, Facoltà di Economia, SSD SECS-P/01 AZZURRA RINALDI FORMAZIONE 2009 Vincitrice del concorso da Ricercatore presso l Università Unitelma-Sapienza, Facoltà di Economia, SSD SECS-P/01 2008 Conseguimento del titolo di Dottore di Ricerca in Economia

Dettagli

Nerio Naldi. Curriculum dell'attività scientifica e didattica giugno 2015

Nerio Naldi. Curriculum dell'attività scientifica e didattica giugno 2015 Nerio Naldi Curriculum dell'attività scientifica e didattica giugno 2015 Qualifica: professore associato confermato (seconda fascia) presso il Dipartimento di Scienze Statistiche, Facoltà di Ingegneria

Dettagli

CURRICULUM DEL PROF. GIOVANNI MERUZZI

CURRICULUM DEL PROF. GIOVANNI MERUZZI 1 CURRICULUM DEL PROF. GIOVANNI MERUZZI A) Dati biografici e titoli di studio. - Nato a Verona, il 10 marzo 1970. - Diploma di maturità scientifica presso il Liceo scientifico statale G. Fracastoro di

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo GUALTIERO WALTER RICCIARDI L.go Francesco Vito.1 00168 Roma Telefono 06/35019534 Fax 06/35019535

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI

INFORMAZIONI PERSONALI FORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Nicolini Fausto Indirizzo c/o Azienda USL, via Amendola 2 42100 Reggio Emilia Telefono 0522.335563 Fax 0522.335200 E-mail info.direzionegenerale@ausl.re.it

Dettagli

Elena Saccenti Curriculum vitae. Dati personali. telefono ufficio 0521 393506 fax ufficio 0521 393509. esaccenti@ausl.pr.it

Elena Saccenti Curriculum vitae. Dati personali. telefono ufficio 0521 393506 fax ufficio 0521 393509. esaccenti@ausl.pr.it Elena Saccenti Curriculum vitae Dati personali telefono ufficio 0521 393506 fax ufficio 0521 393509 esaccenti@ausl.pr.it Percorso di studio e formativo Laurea in Giurisprudenza presso l Università degli

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono Bianchini Stefano E-mail Nazionalità ste.bianchini@pec.it bncsfn@unife.it SBianchini@regione.emilia-romagna.it

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome MARCACCI LINDA E-mail linda.marcacci@sssup.it Nazionalità italiana Data di nascita [ 27, 08, 1975 ] ESPERIENZA

Dettagli

CURRICULUM FORMATIVO E PROFESSIONALE

CURRICULUM FORMATIVO E PROFESSIONALE CURRICULUM FORMATIVO E PROFESSIONALE 1. INFORMAZIONI PERSONALI Cognome e nome: Di Bernardo Carmine Luogo e data di nascita: Napoli 30/11/1958 Residenza: Pesaro Via N. Bixio n.38 Recapito telefonico: 339/8371439

Dettagli

GABRIELE GAMBERINI Curriculum Vitae

GABRIELE GAMBERINI Curriculum Vitae GABRIELE GAMBERINI Curriculum Vitae Informazioni personali Data di nascita: 02 marzo 1987 Nazionalità: Italiana Cell.: +39 349 5563793 / +44 7908 358284 E-mail: gabriele.gamberini@unibg.it @G_Gamberini

Dettagli

Curriculum Vitae. tamara.fioroni@univr.it. Ricercatore Universitario, Dipartimento di Scienze Economiche, Università di Verona, dal 1 ottobre 2011.

Curriculum Vitae. tamara.fioroni@univr.it. Ricercatore Universitario, Dipartimento di Scienze Economiche, Università di Verona, dal 1 ottobre 2011. Curriculum Vitae Tamara Fioroni Dati Personali Nome e Cognome: Tamara Fioroni Luogo e data di nascita: Rieti, 7 agosto 1978 Nazionalità: Italiana E-mail: tamara.fioroni@univr.it Posizione Attuale Ricercatore

Dettagli

CURRICULUM DELL ATTIVITÀ SCIENTIFICA E DIDATTICA

CURRICULUM DELL ATTIVITÀ SCIENTIFICA E DIDATTICA CURRICULUM DELL ATTIVITÀ SCIENTIFICA E DIDATTICA POSIZIONE ACCADEMICA Ricercatore universitario (confermato nel ruolo) presso l Università degli Studi di Bari Aldo Moro, II Facoltà di Giurisprudenza -

Dettagli

CURRICULUM PROFESSIONALE di IVANA SUMMA

CURRICULUM PROFESSIONALE di IVANA SUMMA CURRICULUM PROFESSIONALE di IVANA SUMMA Titoli di studio Laurea in Materie Letterarie (Università di Lecce, ottobre 1970), 110/110 Laurea in Scienze Politiche (Università di Bologna, giugno 1975)110/110

Dettagli

CURRICULUM VITAE DI ANDREA LANDI

CURRICULUM VITAE DI ANDREA LANDI CURRICULUM VITAE DI ANDREA LANDI Dati anagrafici Andrea Landi, nato a Bologna il 12 febbraio 1955, residente a Modena Studi Universitari Laurea in Economia e Commercio presso l'università degli Studi di

Dettagli

VALUTAZIONE DEI TITOLI E DELLE PUBBLICAZIONI DEL CANDIDATO

VALUTAZIONE DEI TITOLI E DELLE PUBBLICAZIONI DEL CANDIDATO PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI RICERCATORE UNIVERSITARIO PER IL SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE SECS- P/03 SCIENZA DELLE FINANZE AREA 13 SCIENZE ECONOMICHE E STATISTICHE

Dettagli

Titolo di studio Diploma di Laurea in Medicina e Chirurgia (1982)

Titolo di studio Diploma di Laurea in Medicina e Chirurgia (1982) CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome SICILIANO GIOVANNI Data di nascita 28.07.1958 Qualifica II Fascia Amministrazione ASL CN1 Incarico attuale Responsabile Direzione Medica di Presidio Ospedaliero

Dettagli

SABINA ZAPPONI. Attuale posizione lavorativa:

SABINA ZAPPONI. Attuale posizione lavorativa: SABINA ZAPPONI INFORMAZIONI PERSONALI Data di nascita: 18.02.1979 Luogo di nascita: Castelmassa (RO) Residenza: Castelmassa (RO), Via di Mezzo 73 (CAP 45035) Domicilio: Parma, Via Abbeveratoia 21 (CAP

Dettagli

Curriculum Vitae. Informazioni personali. Istruzione e formazione

Curriculum Vitae. Informazioni personali. Istruzione e formazione Curriculum Vitae Informazioni personali Nome / Cognome Alessandra Rosa E-mail alessandra.rosa3@unibo.it - rosa.ale2@gmail.com Cittadinanza Italiana Data di nascita 27/07/1978 Istruzione e Date 11/2007-11/2010

Dettagli

Amministrazione MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA Incarico attuale DIRIGENTE SCOLASTICO a tempo indeterminato

Amministrazione MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA Incarico attuale DIRIGENTE SCOLASTICO a tempo indeterminato Curriculum Vitae della Dirigente Scolastica Bartoli Luisa Cognome e nome BARTOLI LUISA Data di nascita 09 06-1966 Qualifica DIRIGENZIALE INFORMAZIONI PERSONALI Amministrazione MINISTERO DELL ISTRUZIONE,

Dettagli

DENISE DE MARCO. 23 Marzo 2010 Seminario sull Analisi dei Dati con SPSS - SPSS Italia srl

DENISE DE MARCO. 23 Marzo 2010 Seminario sull Analisi dei Dati con SPSS - SPSS Italia srl CURRICULUM VITAE Nome / Cognome E-mail DENISE DE MARCO denise_demarco@libero.it; denise.demarco@uniroma1.it; denise.demarco@ecp.postecert.it TITOLI DI STUDIO E PROFESSIONALI 23 Marzo 2010 Seminario sull

Dettagli

Funzionario dell Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato

Funzionario dell Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato CURRICULUM VITAE di DIEGO AGUS Funzionario dell Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato Titolare di un corso integrativo di Diritto amministrativo presso l Università Luiss Guido Carli di Roma

Dettagli

POZZI ALESSANDRA 3, VIA G. GORIA, 43123, PARMA, ITALIA

POZZI ALESSANDRA 3, VIA G. GORIA, 43123, PARMA, ITALIA F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo POZZI ALESSANDRA 3, VIA G. GORIA, 43123, PARMA, ITALIA Telefono +39.349.1253044, +39.0521.494937 Fax E-mail ale77pozzi@yahoo.it,

Dettagli

GIULIO VESPERINI CURRICULUM

GIULIO VESPERINI CURRICULUM GIULIO VESPERINI CURRICULUM - E' nato a Roma il 19 agosto 1959 Attività formative - Si è laureato il 23 marzo 1984, presso l'università La Sapienza di Roma, discutendo una tesi su " La riforma delle partecipazioni

Dettagli

Andrea Maria Altieri Roma 15/07/1984 Italiana Italiana and.altieri@yahoo.it. 2003 Liceo Scientifico statale Talete, Roma 93/100

Andrea Maria Altieri Roma 15/07/1984 Italiana Italiana and.altieri@yahoo.it. 2003 Liceo Scientifico statale Talete, Roma 93/100 CURRICULUM VITAE Dott. Andrea Maria Altieri INFORMAZIONI PERSONALI Nome Cognome Luogo di Nascita Data di nascita Cittadinanza Nazionalità E-Mail Andrea Maria Altieri Roma 15/07/1984 Italiana Italiana and.altieri@yahoo.it

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass INFORMAZIONI PERSONALI Nome / Cognome Indirizzo FRANCO TONIOLO Via S. Sofia, 51 35121 Padova Cellulare +39 348 7397045 E-mail francotoniolo313@gmail.com Cittadinanza Italiana

Dettagli

CURRICULUM DELL ATTIVITÀ SCIENTIFICA E DIDATTICA VALENTINO SANNA. Curriculum accademico ed attività di ricerca

CURRICULUM DELL ATTIVITÀ SCIENTIFICA E DIDATTICA VALENTINO SANNA. Curriculum accademico ed attività di ricerca CURRICULUM DELL ATTIVITÀ SCIENTIFICA E DIDATTICA VALENTINO SANNA Curriculum accademico ed attività di ricerca - Dal 30 Dicembre 2014 è Abilitato di Seconda Fascia nel settore concorsuale 12/B1- Diritto

Dettagli

CATERINA DI COSTANZO CV

CATERINA DI COSTANZO CV CATERINA DI COSTANZO CV INFORMAZIONI PERSONALI NOME COGNOME DATA DI NASCITA NATIONALITA CATERINA DI COSTANZO 30-07-1979 ITALIANA RESIDENZA VIA ASPROMONTE 51, 59100 PRATO TELEFONO 389 4504065 E-MAIL cate.dicostanzo@gmail.com

Dettagli

CURRICULUM VITAE AVV. MARCO PALMIERI

CURRICULUM VITAE AVV. MARCO PALMIERI CURRICULUM VITAE AVV. MARCO PALMIERI DATI PERSONALI E RECAPITI Nato a Treviso, l 8 gennaio 1978. C. F.: PLMMRC78A08L407G. P. IVA: 02726171206. Domicilio: Via Farini 37, 40124 Bologna. Tel. 051-9925127;

Dettagli

Curriculum Vitae Dott. Andrea Patanè

Curriculum Vitae Dott. Andrea Patanè Curriculum Vitae Dott. Andrea Patanè Dati personali: nato a Catania il 26/04/1987 andrea.patane@unipmn.it Formazione: Dopo una formazione Salesiana in Sicilia, nel settembre 2003 si trasferisce a Venezia

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI SILVESTRO MARIA ROSA. Data di nascita 11/02/1963

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI SILVESTRO MARIA ROSA. Data di nascita 11/02/1963 INFORMAZIONI PERSONALI Nome Data di nascita 11/02/1963 Qualifica Amministrazione SILVESTRO MARIA ROSA II Fascia MINISTERO Incarico attuale Dirigente - DIRIGENTE TECNICO IN SERVIZIO PRESSO LA D. G. PER

Dettagli

LUIGI ARDIZZONE CURRICULUM

LUIGI ARDIZZONE CURRICULUM LUIGI ARDIZZONE CURRICULUM PERCORSO ACCADEMICO - ASSOCIATO, diritto commerciale, Università degli Studi di Brescia, Dipartimento di Economia e Management (dal 2015). - RICERCATORE, diritto commerciale,

Dettagli

Segretario Amministrativo del Centro di Ricerca per la Sperimentazione Clinica. Strutturazione Personale

Segretario Amministrativo del Centro di Ricerca per la Sperimentazione Clinica. Strutturazione Personale C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo MARIA LETIZIA SAVINI Dipartimento di Medicina Molecolare DAI di Medicina Diagnostica Viale Regina Elena, 324 00161 Roma Telefono 0649255113-0649970587

Dettagli

C U R R I C U L U M INFORMAZIONI PERSONALI. 108-110, via Cisanello, Pisa ESPERIENZA LAVORATIVA V I T A E. Nome Indirizzo

C U R R I C U L U M INFORMAZIONI PERSONALI. 108-110, via Cisanello, Pisa ESPERIENZA LAVORATIVA V I T A E. Nome Indirizzo C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo 108-110, via Cisanello, Pisa Telefono 3284762008 E-mail giovanna.cuzzola@gmail.com; giovanna.cuzzola@postemail.it (posta certificata)

Dettagli

Nominato dal Consiglio Assistente giuridico di un Componente del Consiglio (Commissario Preto Prof. Avv. Antonio) da settembre 2013.

Nominato dal Consiglio Assistente giuridico di un Componente del Consiglio (Commissario Preto Prof. Avv. Antonio) da settembre 2013. Bruno Carotti Curriculum Vitae POSIZIONE ATTUALE Funzionario dell Autorità per le garanzie nelle comunicazioni, nei ruoli nel mese di gennaio 2013, a seguito dell espletamento di procedura concorsuale

Dettagli

AINA CARMEN. III Summer Course Topics in Program Evaluation presso Minho University (Portogallo), docente prof J. M. Wooldridge (Giugno 2006);

AINA CARMEN. III Summer Course Topics in Program Evaluation presso Minho University (Portogallo), docente prof J. M. Wooldridge (Giugno 2006); AINA CARMEN Professione : Assegnista di ricerca in Politica Economica Sede lavorativa: Università degli Studi del Piemonte Orientale A. Avogadro Dipartimento di Scienze Economiche e Metodi Quantitativi

Dettagli

S A B I N A Z A P P O N I

S A B I N A Z A P P O N I S A B I N A Z A P P O N I INFORMAZIONI PERSONALI Data di nascita: 18.02.1979 Luogo di nascita: Castelmassa (RO) Residenza: Castelmassa (RO), Via di Mezzo 73 (CAP 45035) Domicilio: Parma, Via Abbeveratoia

Dettagli

CURRICULUM SINTETICO DI FERNANDO DALLA CHIESA

CURRICULUM SINTETICO DI FERNANDO DALLA CHIESA CURRICULUM SINTETICO DI FERNANDO DALLA CHIESA Presso la Facoltà di Scienze politiche dell Università degli studi di Milano: Direttore dell Osservatorio sulla criminalità organizzata dell Università degli

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo E-mail BIOCCA MARCO Nazionalità I Data di nascita ESPERIENZA LAVORATIVA Date (da a) 2001-2011 Nome

Dettagli

curriculum professionale

curriculum professionale curriculum professionale RAFFAELE PANCARI Tel. 0573 37.14.83 (ufficio Comune di Pistoia) Cell. 329 65.04.586 e-mail: r.pancari@comune.pistoia.it Dati personali Stato civile: CELIBE Nazionalità: ITALIANA

Dettagli

CURRICULUM VITAE ATTIVITÀ DIDATTICA ED ATTIVITÀ SCIENTIFICA

CURRICULUM VITAE ATTIVITÀ DIDATTICA ED ATTIVITÀ SCIENTIFICA CURRICULUM VITAE ATTIVITÀ DIDATTICA ED ATTIVITÀ SCIENTIFICA DI THOMAS TASSANI FORMAZIONE Il 10/7/1997 si laurea presso la Facoltà di Giurisprudenza dell'università degli Studi di Bologna con votazione

Dettagli

AVV. MATTEO GIACOMO JORI

AVV. MATTEO GIACOMO JORI CURRICULUM VITAE 1. Dati anagrafici e informazioni personali Matteo Giacomo Jori, nato a Milano il 1 giugno 1976 e ivi residente tel. 02.55011592 fax 02.5513884 - email: matteo.jori@unimi.it - mg.jori@jori.org

Dettagli

Formazione, attività scientifica e/o professionale

Formazione, attività scientifica e/o professionale Maria Pompò Nata a Catanzaro il 18/9/ 1965 Formazione, attività scientifica e/o professionale Contributo di Ricerca presso la Cattedra di Economia Politica, Facoltà Scienze Politiche, Libera Università

Dettagli

LUIGI ARDIZZONE CURRICULUM VITAE. ASSOCIATO, diritto commerciale, Università degli Studi di Brescia, Dipartimento di Economia e Management (dal 2015).

LUIGI ARDIZZONE CURRICULUM VITAE. ASSOCIATO, diritto commerciale, Università degli Studi di Brescia, Dipartimento di Economia e Management (dal 2015). LUIGI ARDIZZONE CURRICULUM VITAE ITER ACCADEMICO ASSOCIATO, diritto commerciale, Università degli Studi di Brescia, Dipartimento di Economia e Management (dal 2015). RICERCATORE, diritto commerciale, Università

Dettagli

nelle aziende (XX ciclo) Università degli Studi di Parma POSIZIONE ACCADEMICA ATTUALE POSIZIONE UNIVERSITARIA

nelle aziende (XX ciclo) Università degli Studi di Parma POSIZIONE ACCADEMICA ATTUALE POSIZIONE UNIVERSITARIA (Aggiornato a MARZO 2013) NOME E COGNOME E-MAIL Paola Ramassa ramassa@economia.unige.it CURRICULUM STUDI LAUREA Laurea in Economia e Commercio (indirizzo aziendale) Università degli Studi di Genova DOTTORATO

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Cognome(i/)/No me(i) Capoleva Paola Occupazione Settore professionale ASSISTENTE SOCIALE SPECIALISTA ASL FROSINONE Docente Università degli studi di Cassino

Dettagli

CURRICULUM VITAE. di ALESSANDRO TONETTI. Telefono 338 / 9663475. alessandro.tonetti@uniroma1.it

CURRICULUM VITAE. di ALESSANDRO TONETTI. Telefono 338 / 9663475. alessandro.tonetti@uniroma1.it CURRICULUM VITAE di ALESSANDRO TONETTI DATI PERSONALI Nome Cognome Luogo e di nascita Alessandro Tonetti Ronciglione (VT), 24 aprile 1977 Residenza Via Martiri di Via Fani, 25 Sutri (VT) 01015 Telefono

Dettagli

CURRICULUM VITAE : PASQUOT LOREDANA CURRICULUM DI STUDIO

CURRICULUM VITAE : PASQUOT LOREDANA  CURRICULUM DI STUDIO CURRICULUM VITAE Cognome - Nome: PASQUOT LOREDANA Nata a San Donà di Piave (VE) il 6 aprile 1957 Residenza: Via Quadronno 4, 20122 MILANO Cittadinanza: Italiana Stato Civile: Coniugata con Ermes Fornasier.

Dettagli

Ricercatore confermato per il SSD SECS-P/01 Economia Politica presso la Università Giustino Fortunato, Benevento

Ricercatore confermato per il SSD SECS-P/01 Economia Politica presso la Università Giustino Fortunato, Benevento CURRICULUM VITAE DATI PERSONALI Nome: Maria Cognome: Pompò Cittadinanza: Italiana; Ricercatore confermato per il SSD SECS-P/01 Economia Politica presso la Università Giustino Fortunato, Benevento LINGUE

Dettagli

Comune di Luino. s.introini@comune.luino.va.it

Comune di Luino. s.introini@comune.luino.va.it C U R R I C U L U M VITAE Stefano Introini INFORMAZIONI PERSONALI Nome STEFANO INTROINI Data di nascita 27 MAGGIO 1961 Qualifica Dirigente tecnico a tempo indeterminato Amministrazione Incarico attuale

Dettagli

LUIGI ARDIZZONE CURRICULUM DELL ATTIVITÀ SCIENTIFICA E DIDATTICA

LUIGI ARDIZZONE CURRICULUM DELL ATTIVITÀ SCIENTIFICA E DIDATTICA LUIGI ARDIZZONE CURRICULUM DELL ATTIVITÀ SCIENTIFICA E DIDATTICA ITER ACCADEMICO RICERCATORE, diritto commerciale, Università degli Studi di Brescia, Dipartimento di Economia e Management (dal 1 marzo

Dettagli

Giovanna Raffaella Stumpo

Giovanna Raffaella Stumpo Giovanna Raffaella Stumpo Nata a Bologna 24.2.1967 Residente a Milano Studio Legale Stumpo Via Fogazzaro 35 20135 Milano Uf. e Fax + 39 2 5450007 Cell +. 39 333 344 63 53 www.giovanna.stumpo.nam e avv.grstumpo@libero.it

Dettagli

CURRICULUM VITAE di Francesco Ramella

CURRICULUM VITAE di Francesco Ramella CURRICULUM VITAE di Francesco Ramella RÉSUMÉ Laureato a pieni voti in ingegneria meccanica/trasporti al Politecnico di Torino nel 1996, nel 2001 ha conseguito il titolo di Dottore di Ricerca presso lo

Dettagli

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. nascita: Roma, 5 febbraio 1960; e-mail ciarrapico@med.uniroma2.it; annamica@tiscali.it

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. nascita: Roma, 5 febbraio 1960; e-mail ciarrapico@med.uniroma2.it; annamica@tiscali.it CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM Nome : CIARRAPICO Anna Micaela Note anagrafiche e recapito nascita: Roma, 5 febbraio 1960; e-mail ciarrapico@med.uniroma2.it; annamica@tiscali.it Posizione attuale Altri Incarichi

Dettagli

CURRICULUM VITAE - ELENA MACCHIONI

CURRICULUM VITAE - ELENA MACCHIONI CURRICULUM VITAE - ELENA MACCHIONI Dati anagrafici Elena Macchioni Nata a Tregnago (VR) il 05/03/1981 Residente a Modena. Indirizzo e-mail: elena.macchioni@unibo.it elena.macchioni@gmail.com Ateneo di

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo domicilio Indirizzo residenza Telefono E-mail FERRARA LUCIA VIA BARLETTA 14, 70126 MODUGNO (BA)

Dettagli

D E C R E T A Art. 1 Norme Generali Corso di Perfezionamento in Economia del Farmaco e della Salute (AdvancedPharmaco&HealthEconomics APHEC)

D E C R E T A Art. 1 Norme Generali Corso di Perfezionamento in Economia del Farmaco e della Salute (AdvancedPharmaco&HealthEconomics APHEC) - Vista la L. 15.5.1997, n. 127, pubblicata nel supplemento ordinario alla G.U. n. 113 del 17.5.1997 e successive modifiche, in merito alle misure urgenti per lo snellimento dell attività amministrativa

Dettagli

Modina Silvio. Indirizzo VIA MOSCHINI, 17 37129 VERONA Telefono 045 8352075 348 3017886 silvio.modina@unimib.it

Modina Silvio. Indirizzo VIA MOSCHINI, 17 37129 VERONA Telefono 045 8352075 348 3017886 silvio.modina@unimib.it C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Cognome e Nome E-mail Nazionalità Luogo e Data di nascita Codice Fiscale Modina Silvio Indirizzo VIA MOSCHINI, 17 37129 VERONA Telefono 045 8352075

Dettagli

FRANCESCA CASSONE VIA GUASTALLA 21 10124 TORINO ITALIA. francesca.cassone@gmail.com

FRANCESCA CASSONE VIA GUASTALLA 21 10124 TORINO ITALIA. francesca.cassone@gmail.com F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo FRANCESCA CASSONE VIA GUASTALLA 21 10124 TORINO ITALIA Telefono 3288816404 Fax E-mail francesca.cassone@gmail.com Nazionalità

Dettagli

Curriculum Vitae. Dal 2014 Socio della Società Italiana di Economia e Politica Industriale (SIEPI).

Curriculum Vitae. Dal 2014 Socio della Società Italiana di Economia e Politica Industriale (SIEPI). Curriculum Vitae Informazioni personali Mattia TASSINARI Nato a Cento (FE), il 03/07/1982 e-mail: mattia.tassinari@unife.it Titoli di Studio e Formazione Aprile 2014 Dottorato di Ricerca in Economia (3

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI. Luogo e Data di nascita Forlimpopoli (FC) 16/05/1972 Via Masi 22 40137 Bologna Telefono cellulare 348 2330404 FORMAZIONE

INFORMAZIONI PERSONALI. Luogo e Data di nascita Forlimpopoli (FC) 16/05/1972 Via Masi 22 40137 Bologna Telefono cellulare 348 2330404 FORMAZIONE INFORMAZIONI PERSONALI Nome e Cognome Francesca Ravaioli Luogo e Data di nascita Forlimpopoli (FC) 16/05/1972 Residenza Via Masi 22 40137 Bologna Telefono cellulare 348 2330404 Indirizzo mail ravaioli@cogruppo.it

Dettagli

gabriele.pollini@unitn.it Nome e cognome Gabriele Pollini Liceo Scientifico A. Serpieri Laurea in Sociologia Professore ordinario Università di Trento

gabriele.pollini@unitn.it Nome e cognome Gabriele Pollini Liceo Scientifico A. Serpieri Laurea in Sociologia Professore ordinario Università di Trento DATA CURRICULUM 1) Dati anagrafici Indirizzo e-mail: Anno di nascita 1953 gabriele.pollini@unitn.it Nome e cognome Gabriele Pollini Ateneo di servizio o di riferimento: 2) Titoli di studio acquisiti data

Dettagli

PROF. UMBERTO BOCCHINO NOTIZIE ACCADEMICHE

PROF. UMBERTO BOCCHINO NOTIZIE ACCADEMICHE PROF. UMBERTO BOCCHINO NOTIZIE ACCADEMICHE Dall Ottobre 2014 docente di Comunicazione Finanziaria delle Banche e delle Assicurazioni nei corsi di Laurea Magistrale in Finance and Insurance ed in quello

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. ANTONIO NAVA Data di nascita 17/11/1955 Dirigente Amministrativo

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. ANTONIO NAVA Data di nascita 17/11/1955 Dirigente Amministrativo CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome ANTONIO NAVA Data di nascita 17/11/1955 Qualifica Dirigente Amministrativo Amministrazione ASL Lodi Incarico attuale Direttore Dipartimento PAC Responsabile

Dettagli

CURRICULUM VITAE. Giampietro Gobo, nato a Ginevra (Svizzera) il 19 marzo 1961

CURRICULUM VITAE. Giampietro Gobo, nato a Ginevra (Svizzera) il 19 marzo 1961 CURRICULUM VITAE Giampietro Gobo, nato a Ginevra (Svizzera) il 19 marzo 1961 Occupazione: professore Associato confermato, presso la Facoltà di Scienze Politiche, Dipartimento di Studi Sociali e Politici,

Dettagli

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, SANITÀ E NON

Dettagli

DATI PERSONALI. Presidente della Commissione Paritetica docenti-studenti. Dip.to di Economia, Gestione, Società ed Istituzioni

DATI PERSONALI. Presidente della Commissione Paritetica docenti-studenti. Dip.to di Economia, Gestione, Società ed Istituzioni DATI PERSONALI Informazioni personali Cognome Forleo Nome Maria Bonaventura Nazionalità Italiana Nascita Brindisi, 12-05-1967 Indirizzo per la corrispondenza Università degli Studi del Molise - Dip.to

Dettagli

CURRICULUM FORMATIVO A. A. 1998-1999 Laurea in Medicina e Chirurgia - Università di Siena, 21/04/1999 con la Tesi: "Ottimizzazione della tecnica

CURRICULUM FORMATIVO A. A. 1998-1999 Laurea in Medicina e Chirurgia - Università di Siena, 21/04/1999 con la Tesi: Ottimizzazione della tecnica CURRICULUM FORMATIVO A. A. 1998-1999 Laurea in Medicina e Chirurgia - Università di Siena, 21/04/1999 con la Tesi: "Ottimizzazione della tecnica RT-PCR (Reverse Transcription Polymerase Chain Reaction)

Dettagli

CURRICULUM VITAE di FRANCESCO FASOLINO

CURRICULUM VITAE di FRANCESCO FASOLINO CURRICULUM VITAE di FRANCESCO FASOLINO nato a Salerno il 26 febbraio 1969 domiciliato in Salerno, via Gen. A. Diaz n. 35, c.a.p. 84122 tel.e fax: 089/9780826 - e-mail: ffasolino@unisa.it FORMAZIONE 1987:

Dettagli

IL RETTORE Massimo Marrelli

IL RETTORE Massimo Marrelli DR/2013/2736 del 31/07/2013 Firmatari: MASSIMO MARRELLI U.S.R. IL RETTORE VISTO lo Statuto di Ateneo emanato con Decreto Rettorale n. 1660 del 15/5/2012; VISTO il Decreto Ministeriale 22 ottobre 2004 n.

Dettagli

AVV. MATTEO GIACOMO JORI

AVV. MATTEO GIACOMO JORI CURRICULUM VITAE 1. Dati anagrafici e informazioni personali Matteo Giacomo Jori, nato a Milano il 1 giugno 1976 e ivi residente tel. 02.55011592 fax 02.5513884 email: matteo.jori@unimi.it - mg.jori@jori.org

Dettagli

Susanna Screpanti INFORMAZIONI PERSONALI

Susanna Screpanti INFORMAZIONI PERSONALI CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome e Cognome SUSANNA SCREPANTI Indirizzo - Telefono - E-mail s.screpanti@yahoo.it Nazionalità italiana Data di nascita 28.12.1982 ESPERIENZE PROFESSIONALI da Luglio

Dettagli