Laurea in Medicina e Chirurgia (1979) presso la Università degli Studi di Roma La Sapienza con il massimo dei voti

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Laurea in Medicina e Chirurgia (1979) presso la Università degli Studi di Roma La Sapienza con il massimo dei voti"

Transcript

1 Dr. Ciccarelli Marcello Nato il 18/8/1953 Laurea in Medicina e Chirurgia (1979) presso la Università degli Studi di Roma La Sapienza con il massimo dei voti Specializzazione in Tisiologia e Malattie dell Apparato Respiratorio presso la Università degli Studi di Roma La Sapienza (1982) con il massimo dei voti. Dal 1981 ha lavorato come internista, prima presso l Ospedale S. Carlo di Nancy di Roma e poi presso l Ospedale di Senigallia (AN). Nel 1982 ha avuto anche l incarico di Responsabile del Dispensario di Senigallia. Dal 1990 è stato nominato Responsabile del Modulo di Pneumologia (con annesso servizio di fisiopatologia respiratoria) presso la U.O.C. del Reparto di Medicina Interna dell Ospedale di Senigallia. Nel 2002 è stato incaricato di tenere un corso di formazione per i Medici di Medicina Generale su : - diagnosi e terapia delle polmoniti comunitarie - diagnosi e terapia della COPD. Dal 2005 è dirigente medico presso la IV U.O. dell Ospedale Forlanini.

2 Breve Curriculum vitae del Dr. Vincenzo Cilenti Nato a Roma il 16 luglio 1945 è Dirigente Responsabile del Servizio di Fisiopatologia respiratoria dell Istituto Regina Elena, IRCCS per lo Studio e la Cura dei tumori di Roma Laureato in Medicina e Chirurgia all Università La Sapienza di Roma (110 e lode). Specialista in Anestesia e Rianimazione (Universita di Siena,1974) con voti 70/70. Specialista in Tisiologia e Malattie dell Apparato Respiratorio (Universita La Sapienza di Roma,1981), con voti 70/70 e lode. Assistente medico del Servizio di Anestesia e Terapia del Dolore dell Istituto Regina Elena dal 17/9/73 al 28/2/87. Aiuto medico del Servizio di Anestesia, Rianimazione e Terapia del Dolore dal 1/3/87 al 31/1/89, dell Istituto Regina Elena. Aiuto medico del Servizio di Rianimazione e Terapia del Dolore dal 1/2/81 al 20/2/90, dell Istituto Regina Elena Dal 21/2/1990 a tutt oggi è Dirigente Responsabile del Servizio di Fisiopatologia Respiratoria dell Istituto Regina Elena. Ha svolto la sua attività clinica nel campo dell Anestesiologia e Rianimazione, (interessandosi in particolare delle problematiche, la nutrizione parenterale totale e la ventilazione meccanica), Terapia del dolore e cure palliative e Pneumologia, in modo esclusivo dal 1990 quando gli è stata affidata la responsabilità del Servizio Autonomo di Fisiopatologia respiratoria. Ha frequentato numerosi Congressi nazionali ed internazionali, Corsi di aggiornamento e/o di perfezionamento, anche come relatore e/o moderatore. Ha organizzato Corsi e Convegni di argomento clinico, etico e di organizzazione sanitaria alcuni dei quali ECM dedicati ai medici di medicina generale. Ha partecipato e partecipa a studi multicentrici di carattere clinico pneumologico. ( ad es. diagnosi precoce del tumore del polmone con TAC spirale nei soggetti fumatori affetti da BPCO e studio dell anticorpo p53 quale marcatore precoce di neoplasia polmonare). Si interessa del problema Tabagismo e del suo trattamento, ha attivato dal 1999 presso il Servizio di Fisiopatologia Respiratorio l Ambulatorio per la cessazione del tabagismo e la cura delle patologie fumo-correlate, Centro di Riferimento dell ISS e del Ministero della Salute, in tale ambito ha partecipato come Istituzione rappresentante l Italia al Concorso Europeo Quit do not start dell ENYPAT dedicato a giovani fumatori delle Scuole Superiori, si dedica all attività di educazione nelle scuole. E stato anche componente della Commissione Tabagismo della Lega Italiana contro i Tumori. E autore o coautore di pubblicazioni ( su riviste e capitoli di libri) su argomenti di Pneumologia, Anestesia, Alimentazione parenterale, Terapia del dolore, Politica sanitaria. Ha ricoperto e ricopre incarichi di natura Scientifica, Ordinistica ( è stato Consigliere dell Ordine dei Medici di Roma e Provincia) ed Associativa, tra cui al momento: Vicepresidente dell AIPO Lazio (Associazione Italiana Pneumologi Ospedalieri) Componente del Comitato Scientifico per il Tabagismo ed altre dipendenze del Comune di Roma (Assessorato alle politiche sociali) Componente del Gruppo di studio nazionale dell AIPO su Tabagismo Componente del Gruppo di Studio nazionale AIPO su Attività educazionali in Pneumologia Direttore (da 18 anni) di Corsi di formazioni per volontari ospedalieri dell ARVAS, di cui è socio onorario

3 CURRICULUM DEL Dr. MARINO DE ROSA Nato a Cassino (FR) il 01/01/1966, residente a Roma in via Giovanni Filippo Ingrassia 33 (00152), Laureato in Medicina e Chirurgia presso l'università Cattolica del Sacro cuore di Roma il 17/07/1990 con la votazione finale di 110/110 e lode Specializzato in Malattie dell'apparato Respiratorio indirizzo Fisiopatologia Respiratoria presso l'università Cattolica del Sacro Cuore di Roma il 7/11/1994, con la votazione di 50/50 e lode Dal Giugno 1995 al Gennaio 2000 ha lavorato con incarichi a tempo determinato presso la ASL RM-H come dirigente medico di Pneumologia Dal 31/1/2000 al 6/5/2001 ha lavorato con incarico a tempo determinato presso l'aco "San Giovanni Addolorata di Roma" come dirigente medico di Pneumologia Dal 7/5/2001 è dirigente medico di pneumologia a tempo indeterminato presso l'aco San Filippo Neri di Roma E' autore di 10 pubblicazioni scientifiche su riviste internazionali, 5 su riviste scientifiche nazionali e circa 50 comunicazioni a congressi scientifici internazionali. E iscritto all'american Thoracic Society, European Respiratory Society ed Associazione Italiana Pneumologi Ospedalieri

4 Prof. Giuseppe U. Di Maria CURRICULUM VITAE FORMAZIONE E ATTIVITA' DIDATTICA Nato a Catania il 29 Giugno Laurea Medicina e Chirurgia, Università di Catania Specialista in Malattie Apparato Respiratorio (1976) e Medicina del Lavoro (1977). Tirocinio Pratico Ospedaliero in Cardiologia, Catania Professore Ordinario di Malattie Respiratorie, Dipartimento di Medicina Interna e Medicina Specialistica, Università di Catania. Direttore della Scuole di Specializzazione di Malattie Respiratorie. Docente nelle Scuole di Specializzazione Geriatria, Chirurgia Toracica, Medicina Fisica e Riabilitativa, Medicina del Lavoro dell'università di Catania. Componente del Collegio dei Docenti del Dottorato di Ricerca di Malattie dell Apparato Respiratorio, Università di Catania Esperienza in Università straniere: Research Fellow e Honorary Clinical Assistant, Hammersmith Hospital, Royal Postgraduate Medical School, University of London, Gennaio-Giugno Research Fellow, Meakins-Christie Labs, McGill University, Montreal, Can., Ott.-Dic Research Fellow e Visiting Professor, Cardiovascular Research Institute, University of California San Francisco, Ottobre Marzo Borsa di studio del National Institute of Health, University of California San Francisco, ATTIVITA' SCIENTIFICA E PROFESSIONALE Autore di circa 320 pubblicazioni e abstracts su riviste italiane e straniere, autore di capitoli su libri e trattati di pneumologia. Relatore su invito a decine di congressi nazionali e internazionali e corsi di aggiornamento professionale. Redattore e revisore di riviste scientifiche del settore pneumologico. Governor dell'american College of Chest Physicians dal 1995 al Regent del Capitolo Italiano dell'american College of Chest Physicians dal 1 Novembre Chief Editor della rivista CHEST Edizione Italiana. Componente del Comitato di Bioetica dell Azienda Ospedaliera Garibaldi di Catania. Coordinatore scientifico di Progetti di ricerca del MIUR. Responsabile di precedenti esperienze in studi clinici secondo normativa G.C.P. ARGOMENTI E CAMPI DI INTERESSE Fisiopatologia e meccanica respiratoria. Spirometria. Epidemiologia e Polluzione atmosferica. Muscoli respiratori. Asma e iperreattività bronchiale. Farmacologia delle vie aeree. Rapporti tra struttura e funzioni del polmone. Test da sforzo e dispnea. Sistema nervoso autonomo e controllo della respirazione. Meccanismi e misurazione della dispnea. Infezioni batteriche del tratto respiratorio. Imaging polmonare. Asma, broncopneumopatia ostruttiva cronica, bronchite cronica, enfisema polmorare, cuore polmonare, insufficienza respiratoria cronica, infezioni respiratorie acute e croniche. Tumori polmonari. Terapia intensive respiratoria e ventilazione meccanica. Medicina respiratoria del sonno e apnee ostruttive. Tubercolosi. Malattie della pleura e toracoscopia. PUBBLICAZIONI SCIENTIFICHE PIU' RECENTI Liccardi G, Bilancia R, Canonica GW, Cazzola M, Centanni S, Corsico R, Crimi N, D Amato M, Di Maria G, Fiorina A, Gani F, Girbino G, Moretti AM, Moscato G, Nardini S, Paggiaro P, Passalacqua G, Russo M, Scordamaglia A, Zanon P, D Amato G. Prevenzione ambientale delle allergopatie respiratorie. Med Toracica 2001; 23:1-16.

5 CURRICULUM VITAE DEL DR. MAURIZIO DOTTORINI INFORMAZIONI PERSONALI Nato a Perugia il Residenza: Via F. Ballarini 31, Corciano ( Perugia) Cell Tel e fax ISTRUZIONE-FORMAZIONE Laurea in Medicina e Chirurgia, Universita di Perugia il con 110/110 e lode Abilitazione all esercizio professionale, Perugia Specializzazione in Cardiologia e Reumatologia, Universita di Pisa, Specializzazione in Medicina Interna, Universita di Pisa, Specializzazione in Tisiologia e Malattie dell Apparato Respiratorio, Universita di Siena, (70/70 e lode ) Idoneità a Primario in Cardiologia, Medicina Interna, Pneumologia ESPERIENZE PROFESSIONALI Assistente Universitario incaricato Ist. Semeiotica Medica, Perugia: Tirocinio pratico ospedaliero in Medicina Generale, presso Semeiotica Medica Perugia, con giudizio finale di ottimo dal al Assistente ospedaliero straordinario in Semeiotica Medica Perugia, Borsa di studio CNR, Prog. Finalizzato Medicina preventiva, sottoprogetto Broncopneumopatie croniche, dal al Assistente ospedaliero Ist. Semeiotica Medica dal al , a tempo pieno dal e di ruolo dal Aiuto Corresponsabile Ist. Semeiotica Medica Perugia dal al Aiuto Corresponsabile U.O. Pneumologia - Osp. Silvestrini Perugia dal già Responsabile del Modulo di Fisiopatologia Respiratoria presso la SAC di Pneumologia e Terapia Intensiva Respiratoria, Osp. Silvestrini- Perugia Responsabile dal dell Unità di Struttura Semplice Dipartimentale Degenza Pneumologica presso la SCA Pneumologia e UTIR ( Az. Ospedaliera di Perugia) Esperto di fisiopatologia respiratoria, endoscopia bronchiale ( oltre 4000 broncoscopie), terapia intensiva respiratoria ( ventilazione meccanica invasiva e non ) Rappresentante eletto dei Dirigenti Medici del Consiglio di Dipartimento di Medicina Interna Specialistica 1 dell Azienda Ospedaliera di Perugia PERIODI DI PERFEZIONAMENTO ALL ESTERO Perfezionamento presso il Pulmonary Center, Boston University, Veterans Adm., Boston, MA, USA dal al American Respiratory Care Foundation International Fellowship 1991 ( Boston, Mobile, Atlanta )

6 DOTT.ANDREA FANTI OGGETTO: CURRICULUM VITAE Nato a Roma il e laureatosi a Roma presso l Università statale La Sapienza il con votazione: 110 e lode. Ha prestato servizio militare in qualità di ufficiale medico di complemento presso l aeroporto di Udine Rivolto dal al Ha conseguito le seguenti specializzazioni : a ) Specializzazione in Malattie infettive il giorno con voti settanta/70 e lode, presso l Università statale La Sapienza di Roma. b) Specializzazione in Tisiologia e malattie dell apparato respiratorio il giorno con voti settanta/70 e lode presso l Università statale La Sapienza di Roma. Ha conseguito le seguenti idoneità per sanitari ospedalieri: - Idoneità ad Aiuto di Pneumologia sessione Idoneità a Primario di Pneumologia sessione Ha prestato servizio presso i seguenti ospedali: - Ospedali Riuniti di Trieste dal al con la qualifica di assistente straordinario presso la II Divisione di Medicina e presso il servizio di Accettazione Pronto Soccorso, Osservazione temporanea e Medicina di Urgenza dal 29/1/1974 al e con la qualifica di assistente di ruolo dal al presso la II Divisione di Medicina. - Ospedale di Bracciano con la qualifica di assistente di Medicina generale di ruolo dal al Ospedale Carlo Forlanini con la qualifica di assistente pneumologo di ruolo dal giorno Si è dedicato in particolare allo studio delle Allergie respiratorie e della malattia asmatica per cui gli è stato affidato dal 1978, dall allora primario prof. G. Boccitto, l organizzazione del centro di Allergologia ed Asmologia della XI Divisione di Pneumologia dell Ospedale C. Forlanini e successivamente la Direzione del Settore Diagnostico ed Immunologico. Dall gli è stato conferito l incarico di Aiuto di Pneumologia e quindi è stato nominato Aiuto di Ruolo di Pneumologia dall presso la XI Divisione di Pneumologia Forlanini. Dal gli è stato conferito l incarico di Responsabile del Modulo per le Attività : Allergopatie Respiratorie. Attualmente è Dirigente Responsabile del Servizio di Fisiopatologia Respiratoria dell Azienda Ospedaliera San Camillo Forlanini, con incarico conferitogli dal Direttore Generale dal dicembre 1997 con deliberazione N /12/1997. Dal settembre 2000 fa parte del Corpo Docente della II Scuola di Specializzazione in Malattie dell apparato respiratorio del dipartimento di Scienze Cardiovascolari e respiratorie dell Università degli Studi La Sapienza di Roma per lo svolgimento del corso di Malattie dell apparato respiratorio: Terapia delle allergopatie respiratorie. Dall anno Accademico fa parte del Corpo Docente della Scuola Medica Ospedaliera di Roma e della Regione Lazio dove ha svolto come Coordinatore e Docente i seguenti programmi Teorico-Pratici: - Aspetti immunologici e fisiopatologici delle Malattie dell apparato respiratorio.anno accademico Aspetti clinici diagnostici e terapeutici delle malattie immunoallergiche dell apparato respiratorio.anno accademico Fisiopatogenesi, diagnosi e terapia delle BOC. Anno accademico ; ; ; Le malattie immunoallergiche dell apparato respiratorio. Anno accademico

7 Dottor Gianfranco FARINELLI Qualifica Professionale: Medico Specialista Pneumologo, Dirigente della Unità Operativa semplice Studio e trattamento delle pneumopatie interstiziali interna alla III Unità Operativa Pneumologica dell Ospedale C. Forlanini di Roma. Curriculum Vitae Nato a Roma il 14/02/1949. Laureato in Medicina e Chirurgia presso l Università dagli Studi di Roma La Sapienza nell aprile Ha conseguito presso la stessa Università le Specializzazioni in Malattie dell Apparato Respiratorio (1981) e in Allergologia (1985). Nel febbraio 1979 è stato assunto alle dipendenze dell Ospedale C. Forlanini di Roma come Assistente Pneumologo di ruolo (vincitore di concorso pubblico); dal 1994 ha assunto la qualifica di Aiuto Pneumologo di ruolo (vincitore di concorso pubblico). Nel gennaio 2003 gli è stato conferito con delibera aziendale l incarico di dirigenza della struttura Studio e trattamento delle pneumopatie interstiziali dell Ospedale Forlanini di Roma, che tuttora svolge. Gli è stato conferito incarico di insegnamento presso la I Scuola di Specializzazione in Pneumologia dell Università La Sapienza di Roma dall Anno Accademico Ha svolto il ruolo di Segretario e quindi di Vicepresidente dell AIPO Regionale Lazio nel periodo E membro del gruppo di Studio Nazionale dell AIPO sulle Interstiziopatie polmonari, del quale attualmente il Segretario. Ha partecipato in qualità di relatore a numerosi Congressi ed Eventi Formativi nazionali ed internazionali. E autore di numerose pubblicazioni a stampa su argomenti specialistici pneumologici.

8 Curriculum Vitae Il dott. Maria Giovanna Graziani nata a Campagnano di Roma il 27 dicembre Laureata in Medicina e Chirurgia presso l Università degli Studi di Roma La Sapienza con il massimo dei voti e la lode il 31 luglio Abilitata alla professione di Medico Chirurgo nel marzo 1985 presso l università degli Studi di Roma La Sapienza. Specializzata in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva presso l Università degli Studi di Roma La Sapienza con il massimo dei voti e la lode il 27 luglio Specializzata in Chirurgia dell Apparato Digerente presso l Università degli Studi di Roma La Sapienza con il massimo dei voti e la lode il 19 novembre Ha prestato servizio come Dirigente Medico presso la Divisione di Chirurgia Generale dell Ospedale S.Anna di Ronciglione (VT) dall agosto 1989 all agosto Ha prestato servizio come consulente con incarico di sei ore settimanali presso la USL VT/5 per l Endoscopia Digestiva per l anno 1992 Ha prestato servizio come Dirigente Medico Gastroenterologo presso la Divisione di Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva dell Azienda Ospedaliera San Camillo Forlanini di Roma dall agosto 1990 a tutt oggi. A decorrere dal 15 ottobre 2003 gli è stato conferito l incarico di Responsabile del Servizio di Endoscopia d Urgenza presso il DEA dell Azienda Ospedaliera San Camillo Forlanini di Roma. Ha prestato servizio come consulente con incarico di sei ore settimanali presso la USL VT/5 per l Endoscopia Digestiva per l anno È stata membro della commissione medica periferica per le pensioni di guerra ed invalidità del Ministero del Tesoro, come specialista in Gastroenterologica ed Endoscopia Digestiva.

9 Ialongo Pasquale medico chirurgo (1984), Specialista in Radiodiagnostica (1988). E stato assunto nel S.S.N con la qualifica di Assistente di Radiologia presso l Ospedale S.Camillo, dove attualmente ha un incarico di elevata specializzazione presso la Radiologia Piastra dell Az.Osp. S.Camillo-Forlanini di Roma. Relatore in più convegni, italiani e stranieri, è socio della SIRM; è autore di oltre 50 pubblicazioni edite a stampa. Curriculum del Dr. Ermanno Kugler Laureato in medicina nel1976,ha svolto servizio di guardia medica e di pronto soccorso presso enti vari ( ENPAS, INAM,cassa Soccorso ATAN ecc. nel comune di Napoli ed Ercolano.Primo tirocinio pratico ospedaliero in broncopneumologia (dal 2 ott.78 al 23 marzo 79 ).Secondo tirocinio in medicina d urgenza e servizio di P.S.Il 23 luglio 80 prima specializzazione in Tisiologia e malattie dell apparato respiratorio, presso la II Facoltà di Napoli, nello stesso ateneo ha conseguito il diploma di medico di fabbrica il 22 giugno 78 e il diploma di medicina preventiva e psicotecnica dei lavoratori.il18 /11/80 è stato assunto presso l ospedale di Gaeta come assistente di medicina.,dal 1982è entrato a far parte del corpo docente del centro didattico polivalente della USL ( scuola infermieri professionali FORMIA ). Tutt ora docente dei corsi universitari per infermieri dell Università La Sapienza di Roma sede di Latina e relatore di tesi. Ha frequentato molti corsi della scuola medica ospedaliera.dal 1985 fa parte del corpo docente di questa scuola con corsi semestrali teorico-pratici di fisiopatologia respiratoria,di pneumologia e di medicina pluridisciplinare integrato.prima dell attività ospedaliera ha insegnato con incarichi del ministero della pubblica istruzione presso vari istituti statali per ottici, odontotecnici ecc..dal 1977 al 1980 è stato medico di medicina generale nel comune di Napoli.Comando della ex USL LT6 per il servizio di broncoscopia dell ospedale Monaldi.Corso di perfezionamento in fisiopatologia e semeotica strumentale broncopneumologica dal al presso la Fondazione internazionale Fatebenefratelli.Autore di 30 pubblicazioni già edite e altre in corso di pubblicazione.conseguimento di II specializzazione in fisiopatologia e fisiochinesiterapia respiratoria (26/07/1983 ).Con delibera del 28/08/1985 della USL LT6 espleta attività specialistica di Fisiopatologia respiratoria presso l ospedale di Gaeta.Ha partecipato come relatore e moderatore a vari congressi nazionali e internazionali.ha organizzato vari congressi e corsi come coordinatore e segreteria scientifica.nella sessione del989 ha conseguito l idoneità a primario ospedaliero di pneumologia. Il 16 luglio2001 è stato assunto nel dipartimento di malattie dell apparato respiratorio dell ausl di Latina mediante concorso nazionale e svolge la propria attività presso il presidio ospedaliero sud e nel presidio ospedaliero centro dove è stato assegnato al centro di broncopneumologia e riabilitazione respiratoria.e referente del D.H. interdipartimentale con la medicina presso l 0spedale di Gaeta dove oltre all allergologia respiratoria esegue diagnostica e terapia iposensibilizzante per l allergia al veleno di imenotteri, alimenti, inalanti e farmaci.sempre nello stesso nosocomio è responsabile del centro per la disassuefazione al fumo di sigaretta riconosciuto dall Istituto Superiore di Sanità.Il 4 Dicembre 2003 gli è stato conferito dalla stessa USL l incarico di direzione della struttura di Broncopneumologia del Presidio Ospedaliero Sud con attivazione di posti letto di D.H. che tutt ora dirige.

10 CURRICULUM DELLA DOTT.SSA RITA LE DONNE Nata a Rieti il 30/08/1954 Laureata in Medicina e Chirurgia presso l Università La Sapienza di Roma in data 22/12/1979 con votazione 110/110 e lode Specializzazione in Diabetologia e Malattie del ricambio conseguita presso l Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma in data 07/11/1983 con votazione 70/70 e lode Specializzazione in Tisiologia e Malattie dell Apparato Respiratorio conseguita presso l Università La Sapienza di Roma in data 09/07/1987 con votazione 70/70 In servizio dal 10/08/1981 presso la attuale U.O. di Broncopneumologia dell Ospedale S.Camillo De Lellis di Rieti. Dal 24/06/98 Responsabile della stessa U.O. di Broncopneumologia Docenza presso la Scuola Medica Ospedaliera di Roma e della Regione Lazio, dal 1988 al 1997 in Fisiopatologia respiratoria ed Allergologia respiratoria Professore a contratto presso la Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma (D.U. in Scienze infermieristiche, attuale Corso di Laurea) dal 1997 Professore a contratto presso la Università degli Studi La Sapienza di Roma (D.U. Terapista della riabilitazione, attuale Corso di Laurea) dal 1997 Membro dell Associazione Italiana Pneumologi Ospedalieri (dal 1989 membro attivo del Gruppo Nazionale di studio Tubercolosi, di cui è stata dal 1997 al 1999 coordinatore per il Centro Italia; dal 1992 membro attivo del Gruppo Nazionale di studio Epidemiologia ; dal 1999 membro attivo del Gruppo Nazionale di studio Disturbi respiratori nel sonno ); eletta nel marzo 2004 componente del Direttivo AIPO Regione Lazio. Dal 1/6/1998 Membro del Consiglio Nazionale della Federazione Italiana contro la Tubercolosi e le Malattie polmonari Sociali Membro della European Respiratory Society Membro della Associazione Italiana Medicina del sonno Ricercatore, come membro attivo del Gruppo di Studio AIPO Tubercolosi, nell ambito degli Studi policentrici sull esito del trattamento antitubercolare in Italia afferenti al I e II Progetto Tubercolosi dell Istituto Superiore di Sanità (grant. 1641/96, 4857/97 e 6523/97) Autrice e coautrice di n 37 pubblicazioni scientifiche e n 38 tra posters e comunicazioni a Convegni e Congressi di interesse nazionale ed internazionale Relatrice a n 46 tra Convegni e Congressi nazionali di interesse pneumologico

11 AZIENDA OSPEDALIERA S. CAMILLO-FORLANINI DIPARTIMENTO DI MALATTIE POLMONARI U.O. DI CHIRURGIA TORACICA Responsabile Prof. M. Martelli Tel./ Fax Roma, Dott. LOPERGOLO MICHELE nato a Grassano (MT) il , nel 1982 si è laureato in Medicina e Chirurgia presso l Università degli Studi La Sapienza di Roma, ove nel 1987 si è specializzato in Chirurgia Toracica frequentando la Scuola ed il reparto diretti dal Prof. Costante Ricci. Dal 1993 è dirigente di 1 livello nella Unità Operativa di Chirurgia Toracica dell ospedale Carlo Forlanini di Roma, resp. Prof. Massimo Martelli. Dott. Michele Lopergolo

12 1 Curriculum formativo professionale Dr. Bruno Macciocchi Dr. Bruno Macciocchi Nato a Cassino il Residente in Pignataro Int.na (Fr), v. Roma 43. tel. 0776/ / Dirigente Medico Pneumologia - P.O. di Cassino ASL Frosinone Specialista in: - Malattie dell Apparato Respiratorio - Medicina Interna Membro di Società Scientifiche Pneumologiche nazionali ed internazionali e componente del Consiglio Direttivo Regionale AIPO (Associazione Italiana Pneumologi Ospedalieri). Attività di Servizio Dall al attività ambulatoriale pneumologica per conto dell Osservatorio Epidemiologico della Regione Lazio ai sensi del DGR 7960 del e 4132 del Dal al incarico di specialista pneumologo consulente per 16 ore settimanali c/o l I.R.C.C.S. Sanatrix (oggi Neuromed) in Pozzilli (Is). Dall agosto 1988 al dicembre 1992 in servizio c/o l Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico IRCCS - Neuromed (già Sanatrix) in Pozzilli (Is) con la qualifica di Medico Assistente presso il Reparto di Geriatria e l annesso Servizio di Fisiopatologia Respiratoria. Dall 01/01/1993 e fino al , c/o il medesimo IRCCS, Medico Aiuto del Reparto Geriatria e Aiuto Coordinatore dell annesso Servizio di Fisiopatologia Respiratoria. Dal novembre 1993 in servizio c/o la ex USL Fr/10, Cassino oggi ASL Frosinone - quale vincitore di pubblico concorso: Coadiutore Sanitario di Pneumologia - ex X Livello e con immediati successivi atti dell ex USL Fr/10 c/o il Presidio Ospedaliero di Cassino Servizio di Pneumologia protocollo del USL Fr/10 Cassino; Dal gennaio 1994 fino all ottobre 99 Dirigente Medico (già aiuto medico) anche

13 Curriculum vitae della dott. Barbara Moscatelli Nata a Roma il 1 novembre 1956 Laureata in Medicina e Chirurgia presso l Università degli Studi di Roma La Sapienza con il massimo dei voti e la lode nel 1984 Nel 1989 consegue la Specializzazione in Tisiologia e Malattie dell Apparato Respiratorio presso l Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma con il massimo dei voti e la lode Nel 1996 si specializza in Medicina Interna presso la II Università di Roma Tor Vergata, con il massimo dei voti e la lode Dal 1988 è assistente medico nella Divisione di Medicina dell Ospedale S. Giovanni Calibita Fatebenefratelli Isola Tiberina di Roma dove dal 1999 dirige il Servizio di Fisiopatologia Respiratoria ed Endoscopia toracica in qualità di Dirigente Medico di I livello Dal 1997 è docente nella Scuola Infermieri Professionali dello stesso Ospedale Fatebenefratelli, nelle materie Pneumologia e Fisiopatologia Dal 1998 è Professore a contratto nella Scuola di Specializzazione in Medicina Interna della II Università degli Studi di Roma Tor Vergata nel corso di Malattie dell Apparato Respiratorio Partecipa abitualmente e da oltre 15 anni a convegni nazionali ed internazionali di interesse pneumologico e internistico E socia AIPO (Associazione Italiana Pneumologi Ospedalieri) e FADOI (Federazione delle Associazioni dei Dirigenti Ospedalieri Internisti) Dall aprile 2006 è membro del Consiglio Direttivo dell AIPO Lazio Numerose, negli ultimi anni, le partecipazioni in qualità di Relatore/Docente a corsi ECM per MMG e Specialisti e le partecipazioni come Relatore o Moderatore ad Incontri/Congressi in ambito pneumologico e internistico Ha pubblicato diversi lavori scientifici di argomento internistico e pneumologico su riviste italiane ed internazionali

14 Mini - CV PAOLO PALANGE Professore Associato di Medicina Interna (MED/09) Responsabile del Servizio di Fisiopatologia Respiratoria Dipartimento di Medicina Clinica Università di Roma la Sapienza Viale Università 37, Roma Tel: Fax: Nome: Paolo Palange Età: 52 (Pisa, 06/03/1957) Titoli Professionali: Laurea in Medicina e Chirurgia, 110/110 e lode, 1981, Università di Roma Specializzazione in Medicina Interna, 70/70 e lode, 1986, Università di Roma Specializzazione in Malattie dell Apparato Respiratorio, 70/70 e lode, 1988, Università di Roma Posizione attuale: Professore Associato di Medicina Interna; Dirigente Medico I livello, capo-reparto III Clinica Medica; Responsabile del Servizio di Fisiopatologia Respiratoria; Dipartimento: Dipartimento di Medicina Clinica, Università di Roma La Sapienza. Posizioni precedenti: - Università di Roma; Specializzando e medico frequentatore dal 1981 al Università di Roma; Funzionario tecnico e dirigente medico dal 1989 al Indiana University School of Medicine, Department of Pulmonary Diseases, visiting scientist and research fellow Università di Roma; Ricercatore confermato e dirigente medico (MED/09) dal Attività didattica: 1981/ /87 - Esercitazioni teorico pratiche di Semeiotica Medica e Patologia Medica agli studenti del IV anno del corso di laurea in Medicina e Chirurgia e Canale Parallelo Romano ad oggi - Realizzazione di tutte le tesi sperimentali, di laurea e di specializzazione, in materia di Malattie Polmonari degli studenti e dei medici specializzandi della III Clinica Medica , , Responsabile della organizzazione dei Meeting Clinici dell' Istituto di VI Clinica Medica e del Dipartimento di Medicina Clinica dell'università "La Sapienza" di Roma Ha collaborato con il Prof. Pietro Serra alla prima edizione italiana del trattato di Medicina Interna "Oxford textbook of Medicine", con un contributo sulle malattie polmonari Ha collaborato alla prima edizione italiana del trattato di Medicina Interna "Medicina Clinica", editore Prof. Notarbartolo, con un contributo sulle malattie polmonari.

15 Curriculum Vitae Informazioni personali Nome(i) / Cognome(i) Gregorino PAONE Telefono(i) Cellulare: Fax Cittadinanza Italiana Data di nascita 26 dicembre 1958 Sesso Occupazione desiderata/settore professionale M Dirigente Medico I livello Azienda Ospedaliera S. Camillo Forlanini Esperienza professionale Date Lavoro o posizione ricoperti Principali attività e responsabilità Anno 2009 ad oggi Vice-presidente del Corso di Laurea per Fisioterapisti S. Camillo-Forlanini Universita degli studi di Roma La Sapienza Anno 2009 ad oggi insegnamento Malattie Apparato Respiratorio, Corso Integrato di Medicina d Urgenza e Pronto Soccorso, Corso di Laurea per Fisioterapisti S. Camillo-Forlanini Universita degli studi di Roma La Sapienza Nome e indirizzo del datore di lavoro - Anno accademico insegnamento in Malattie dell Apparato Respiratorio Corso di Laurea Infermieristica Z in Professioni Sanitarie Infermieristiche Anno accademico 2002-ad oggi insegnamento di Malattie dell Apparato Respiratorio Seconda Scuola di Specializzazione in Pneumologia Universita di Roma La Sapienza -Anno accademico 2004-ad oggi insegnamento di Malattie dell Apparato Respiratorio corso di patologia integrata I, Facoltà di Medicina e Chirurgia Università La Sapienza Corso di Laurea specialistica B -Anno accademico 2005-ad oggi insegnamento di Malattie dell Apparato Respiratorio corso di patologia integrata I, Facoltà di Medicina e Chirurgia Università La Sapienza Corso di Laurea specialistica E, Polo Pontino (dal 2008 coordinatore) -Anno accademico 2005-ad oggi insegnamento di Malattie dell Apparato Respiratorio corso integrato in disabilità viscerali e speciali, Corso di Laurea Fisioterapia F in Professioni Sanitarie della Riabilitazione, Facoltà di Medicina e Chirurgia Università La Sapienza, sede di Latina -Anno accademico 2005 ad oggi insegnamento e coordinamento in Malattie dell Apparato Respiratorio corso integrato di Metodologia VII Facoltà di Medicina e Chirurgia Università La Sapienza Corso di Laurea specialistica E, Polo Pontino -Anno accademico insegnamento di Patologia Clinica Corso di Laurea per Fisioterapisti S. Camillo-Forlanini Universita degli studi di Roma La Sapienza Anno accademico Cultore della materia del corso in Tisiologia e Malattie dell' Apparato Respiratorio del Corso di Laurea in Medicina e Chirurgia dell' Universita degli Studi di Roma "La Sapienza. Tipo di attività o settore Istruzione e formazione

16

17 CURRICULUM VITAE Alberto Pesci nato a Parma il 18 marzo 1951, si è laureato in Medicina e Chirurgia presso l'università degli Studi di Parma nell'anno accademico 1976/77 con votazione 110/110 e lode. specializzazioni: - "Tisiologia e Malattie dell'apparato Respiratorio" - "Allergologia" Allievo Interno nell'istituto di Clinica Tisiologica e delle Malattie dell'apparato Respiratorio dell'università degli Studi di Parma Assistente Incaricato presso il medesimo Istituto Assistente Ordinario presso il medesimo Istituto a tutt oggi Professore Associato in Fisiopatologia Respiratoria presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell'università degli Studi di Parma. E socio della Società Italiana di Medicina Respiratoria (SIMeR), dell Associazione Italiana Pneumologi Ospedalieri (AIPO), dell'american College of Chest Physicians, dell'american Thoracic Society e dell European Respiratory Society. E membro del comitato scientifico del Registro Italiano Pneumopatie Infiltrative Diffuse (RIPID). Svolge attività di Referee per le riviste The European Respiratory Journal, Monaldi Archives for Chest Disease, Sarcoidosis, Respiratory Medicine, Clinical Experimental Allergy, American Journal of Respiratory and Critical Care Medicine. E responsabile di sezione scientifica della Rassegna di Patologia dell Apparato Respiratorio. Svolge attività didattica formale, teorico-pratica e opzionale nel corso integrato di Malattie dell Apparato Respiratorio e Cardiovascolare agli studenti della Facoltà di Medicina e Chirurgia dell Università degli Studi di Parma. Ha ottenuto dalla Facoltà di Medicina e Chirurgia dell Università degli Studi di Parma Incarichi di Insegnamento nelle Scuole di Specialità di Malattie dell'apparato Respiratorio, di Allergologia ed Immunologia Clinica e di Medicina del Lavoro. Ha conseguito i seguenti finanziamenti di ricerca: 1985 e 1999 nell'ambito dei Progetti Nazionali di Ricerca e di Rilevante interesse per lo sviluppo della scienza (FIN) nell'ambito dei Fondi Ministero Pubblica Istruzione quota 60% (FIL). L attività scientifica è documentata da n 128 pubblicazioni scientifiche edite a stampa su riviste nazionali ed internazionali, da n 62 atti di congressi nazionali e internazionali e capitoli di libri in lingua italiana ed inglese, da n 106 abstracts presentati a congressi nazionali ed internazionali. L impact factor globale delle pubblicazioni originali su riviste recensite dallo Science Citation Index (SCI) nel 1999 è pari a L impact factor medio è pari a 2.5. L impact factor degli articoli originali pubblicati su riviste internazionali, di cui è primo o ultimo nome assomma a

18 Riccardo Pistelli Curriculum Vitae Nato nel 1949, laureato presso l Università Cattolica nel 1973, specialista in Cardiologia e in Malattie dell Apparato Respiratorio. Ricercatore presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell Università Cattolica, attualmente settore MED10, dall agosto Dirigente responsabile, dall aprile 1996, della Unità Operativa di Fisiopatologia Respiratoria del Complesso Integrato Columbus, Università Cattolica. Incaricato dell insegnamento di Malattie dell apparato respiratorio per l anno accademico presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell Università di Novara. Incaricato dell insegnamento di Malattie dell Apparato Respiratorio presso il corso di laurea in Terapia Occupazionale della Facoltà di Medicina e Chirurgia dell Università Cattolica negli anni accademici e e dall anno accademico presso il Corso di Laurea in Management delle Aziende Sanitarie della Facoltà di Economia della Università Cattolica. Incaricato dell insegnamento di Fisiopatologia Respiratoria presso la scuola di Specializzazione in Malattie dell Apparato Respiratorio dell Università Cattolica da oltre 15 anni. Docente di Metodologia della ricerca e della pratica clinica per il Master in Terapia Fisica e Riabilitazione Respiratoria dell Università Cattolica. Tutor nell ambito del Master in Epidemiologia dell Università di Torino. Autore di oltre 100 lavori indicizzati su PubMed, di numerose revisioni e capitoli di libri. Collaborazioni professionali e di ricerca Istituto Superiore di Sanità, Istituto di Scienza dello Sport del Comitato Olimpico Nazionale Italiano, Istituto di Fisiologia Clinica del CNR, Agenzia di Sanità Pubblica del Lazio, Dipartimento di Epidemiologia ASL RME, IMIM Barcellona (Spagna), GmbH Neuherberg (Germania) oltre a numerose istituzioni universitarie. Associated Editor del International Journal of Tuberculosis and Lung Disease e del Journal of Sport Medicine and Physical Fitness. Collaborazione in qualità di referee con le seguenti riviste: American Journal of Respiratory and Critical Care Medicine, European Respiratory Journal, Chest, Respiratory Medicine, Aging,.Partecipazione a programmi di studio multicentrici Programmi europei con finanziamenti EU: Studio ISAAC2 (International Study on Asthma and Allergies in Children), Studio AIRGENE (interaction between AIR pollution and GENE polymorphism as determinant of inflammatory response and cardiovascular disease), Studio IMCA II

19 Curriculum del Prof. Venerino Poletti *Laurea in Medicina e chirurgia, Università di Bologna 1981, 110/110 cum laude *Specialità in Tisiologia e Malattie dell'apparato Respiratorio, Università di Bologna 1985 *Specialità in Anatomia Patologica, Università di Bologna *Professore a Contratto Scuola di Specialità in Malattie dell'apparato Respiratorio Università di Bologna *Professore a Contratto Scuola di Specialità in Malattie dell'apparato Respiratorio Università di Parma 1995 a tutt'oggi. *Primario Pneumologo, Ospedale GB Morgagni Forlì dal 2001 a tutt'oggi *Autore di oltre 200 pubblicazioni edite a stampa di cui 76 citate in medline * Membro del panel dell'ats/ers Classification Consensus of Idiopathic Interstitial Pneumonias *Membro dell'editorial board di Sarcoidosis Vasculitis Diffuse Lung Diseases *Referee per AJRCCM, Chest, ERJ, Sarcoidosis Vasc Diff Lung Dis, Luekemia & Lymphomas, Respiration, Monaldi Archives for Chest Disease * Membro dell'ats, FCCP dell'american Accademy for chest diseases (ACCP), ERS, AIPO.

20 CURRICULUM DEL PROF. GIOVANNI PUGLISI - Nato a Caltanissetta il Laureato in Medicina e Chirurgia il 25/7/1972 all Università degli Studi di Roma, ha conseguito la specializzazione, nella stessa Università, in Tisiologia e Malattie dell App. Resp. il 25/6/1975. Idoneità a Primario di Pneumologia nella sessione E Direttore della U.O.C. Pneumologia e Infettivologia Respiratoria dell Ospedale C.Forlanini (Azienda Ospedaliera S.Camillo Forlanini, Roma). ATTIVITA DIDATTICA : Farmacologia, anno scolastico 1988/89, alla Scuola per Massofisioterapisti, Osp. C.Forlanini Farmacologia Generale, anno scolastico 1990/91, alla Scuola Inferm. Profes., Osp. C.Forlanini Farmacologia Clinica, alla Scuola Infermieri Professionali, Osp. C.Forlanini, negli anni scolastici 1988/89,1989/90,1990/91,1991/92,1992/93,1993/94,1994/95,1995/96,1996/97 Medicina Preventiva, anno scolastico 1997/98 alla Scuola Inferm. Profess. dell Osp. C.Forlanini Malattie Respiratorie, presso l Università degli Studi di Roma La Sapienza, Facoltà di Medicina e Chirurgia, nel Corso di Diploma Universitario per Infermiere e Laurea breve in Scienze Infermieristiche dall anno accademico 1997/98 all anno accademico 2007/2008. Professore a contratto presso la I Scuola di Specializzazione in Malattie dell App. Resp. dell Università di Roma La Sapienza (Metodologia Clinica: a. accad. 2000/2001; Malattie Infettive: 2001/ / / / / / / /2009) IN QUALITA DI DOCENTE HA SVOLTO: il programma Le Infezioni Respiratorie al Corso su Prevenzione e Controllo delle Infezioni Ospedaliere, corso riservato a tutto il personale infermieristico dell Osp. C.Forlanini, dal Novembre 93 all Aprile 95, strutturato in 3 giornate e replicato due volte al mese le lezioni Diagnosi differenziale e Terapia delle Pleuriti infettive; Tumori Mesoteliali e Sottomesoteliali presso la Scuola Medica Ospedaliera di Roma e della Regione Lazio nel corso biennale post-universitario di formazione professionale in Pneumologia (anni accademici 94/95 e 95/96) nell ambito della settimana intensiva La patologia della pleura SVOLGE LE SEGUENTI ATTIVITA DI: COORDINATORE DELLE ATTIVITÀ DIDATTICHE di natura pratica presso l Azienda Ospedaliera S.Camillo-Forlanini del Corso Biennale di Formazione Specifica in Medicina Generale, in cui svolge anche attività di docente. COMPONENTE DELL ORGANISMO CONSULTIVO MEDICO SCIENTIFICO POLISPECIALISTICO istituito presso il Comando Generale dell Arma dei Carabinieri MEMBRO DEL CONSIGLIO NAZIONALE DELL ASSOCIAZIONE ITALIANA PNEUMOLOGI OSPEDALIERI RELATORE in convegni nazionali ed internaz. ed AUTORE di numerose pubblicazioni scientifiche HA PARTECIPATO: alla Bocconi di Milano (SDA), con comando dell Azienda Ospedaliera S.Camillo - Forlanini, al Corso Organizzare per dipartimenti gli ospedali, nel Maggio 97 a protocolli di sperimentazione e di studio in collaborazione con altri centri osped. ed universitari E STATO: Direttore presso l Azienda Ospedaliera S.Camillo Forlanini (delibera n.120 del 5/2/97) dell allora Dipartimento di Oncopneumologia; Componente del Comitato Scientifico della Rivista della Tubercolosi e delle Malattie dell Appar. Respiratorio già diretta dal Prof. A.Bisetti DIRETTORE SCIENTIFICO DELLA RIVISTA LE MALATTIE DELL APPARATO RESPIRATORIO

Date da 10/2003 a 01/2004 Lavoro o posizione ricoperti Dirigente medico ex I livello, a tempo determinato, Disciplina di Medicina Interna

Date da 10/2003 a 01/2004 Lavoro o posizione ricoperti Dirigente medico ex I livello, a tempo determinato, Disciplina di Medicina Interna Principali attività e medico presso la Medicina e Chirurgia di Accettazione ed Urgenza (MCAU) del Pronto Soccorso Generale P.O. Garibaldi Centro. Attività svolta presso gli ambulatori di Medicina del Pronto

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome SCALA UMBERTO Nazionalità Italiana Data di nascita 28/02/1956 ESPERIENZA LAVORATIVA ATTUALE Dal 01-05-2003 a tutt oggi Indirizzo sede

Dettagli

giuseppe.marziali@gmail.com giuseppe.marziali@sanita.marche.it 03/04/1956 Porto Sant Elpidio (FM) MRZGPP56D03G921O Febbraio 2010 ad oggi

giuseppe.marziali@gmail.com giuseppe.marziali@sanita.marche.it 03/04/1956 Porto Sant Elpidio (FM) MRZGPP56D03G921O Febbraio 2010 ad oggi F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Qualifica Professionale MARZIALI GIUSEPPE Medico Chirurgo, Specialista in Malattie dell Apparato Cardiovascolare,

Dettagli

Dipendente pubblico tempo indeterminato - Settore Sanità - Tecnico Sanitario di Radiologia Medica Cat. D - R 3

Dipendente pubblico tempo indeterminato - Settore Sanità - Tecnico Sanitario di Radiologia Medica Cat. D - R 3 Curriculum Vitae Informazioni personali Cognome Nome DI LECCE GIOVANNI Indirizzo Via Lancisi, 137 61121 PESARO (PU) - ITALIA - Telefono Casa: 0721201445 cell. 3396173661 E-mail giangidile@libero.it Cittadinanza

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI COGNOME, Nome NAGAR BERNARDO Data di nascita 12/03/1955 Posto di lavoro e indirizzo ASP PALERMO U.O.C.Coordinamento Staff Strategico U.O.S.Coordinamento Screening

Dettagli

CURRICULUM DI STUDIO, FORMATIVO E PROFESSIONALE

CURRICULUM DI STUDIO, FORMATIVO E PROFESSIONALE CURRICULUM DI STUDIO, FORMATIVO E PROFESSIONALE La sottoscritta Dr.ssa Franca CRINÒ, nata a Casignana (RC) il 04/03/1959, residente in Via Zittoro 19/4, 89030 - Casignana (RC) Tel.: 0964.956090, cell.:

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E 1 F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome TELATTIN PIERLUIGI Indirizzo V.le Stadio 24/a 23100- SONDRIO (Italy) Telefono 0039/0342/201666; 0039/338/6421337

Dettagli

PARTE SECONDA TITOLI E CRITERI DI VALUTAZIONE PER LA FORMAZIONE DELLE GRADUATORIE DI CUI ALL'ART. 21 DELL'ACCORDO.

PARTE SECONDA TITOLI E CRITERI DI VALUTAZIONE PER LA FORMAZIONE DELLE GRADUATORIE DI CUI ALL'ART. 21 DELL'ACCORDO. ALLEGATO A PARTE SECONDA TITOLI E CRITERI DI VALUTAZIONE PER LA FORMAZIONE DELLE GRADUATORIE DI CUI ALL'ART. 21 DELL'ACCORDO. TITOLI ACCADEMICI VOTO DI LAUREA Medici Specialisti ambulatoriali, Odontoiatri,

Dettagli

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online di I Livello 60 Crediti Formativi (CFU) 1. Premesse In base al dato riportato dal Sole

Dettagli

Curriculum Vitae. Titoli di Studio e Professionali ed Esperienze Lavorative

Curriculum Vitae. Titoli di Studio e Professionali ed Esperienze Lavorative Curriculum Vitae Nome Da Campo Gianluigi Data di nascita 07.12.1958 Qualifica Dirigente di 1 livello Amministrazione Azienda 12 Veneziana Incarico attuale Responsabile di struttura semplice in chirurgia

Dettagli

CIOFFI SQUITIERI FRANCESCO. AZIENDA OSPEDALIERA S CARLO POTENZA Dirigente - U.O.C di Anestesia e Rianimazione

CIOFFI SQUITIERI FRANCESCO. AZIENDA OSPEDALIERA S CARLO POTENZA Dirigente - U.O.C di Anestesia e Rianimazione INFORMAZIONI PERSONALI Nome Data di nascita 27/07/1957 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio CIOFFI SQUITIERI FRANCESCO II Fascia AZIENDA OSPEDALIERA S CARLO POTENZA

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Pintus Francesco Data di nascita 01/11/1971. Numero telefonico dell ufficio. Fax dell ufficio 079217088

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Pintus Francesco Data di nascita 01/11/1971. Numero telefonico dell ufficio. Fax dell ufficio 079217088 INFORMAZIONI PERSONALI Nome Pintus Francesco Data di nascita 01/11/1971 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio Dirigente Medico AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI

Dettagli

UPDATE E SECOND OPINION IN CHIRURGIA VASCOLARE

UPDATE E SECOND OPINION IN CHIRURGIA VASCOLARE L EVENTO ASSEGNERÀ CREDITI ECM Sabato 16 giugno 2012 ore 8,30 UPDATE E SECOND OPINION IN CHIRURGIA VASCOLARE SEDE DEL CORSO Via Masaccio, 19 MILANO PER ISCRIZIONI www.chirurgiavascolaremilano.it Il Convegno

Dettagli

Mod. S4 Rev. 3 del 19/02/2013, Pagina 1 di 7 Programma di CORSO. Con il patrocinio di

Mod. S4 Rev. 3 del 19/02/2013, Pagina 1 di 7 Programma di CORSO. Con il patrocinio di Mod. S4 Rev. 3 del 19/02/2013, Pagina 1 di 7 Con il patrocinio di Corso di formazione ECM con metodo Problem Based Learning LE MALFORMAZIONI VASCOLARI CONGENITE: IL SOSPETTO DIAGNOSTICO E LA COMUNICAZIONE

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. 2013 a tutt oggi ASL Cagliari

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. 2013 a tutt oggi ASL Cagliari O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Alessandra Aste Indirizzo VIA IS MIRRIONIS 92, 09121 CAGLIARI Telefono 070 6095934 3346152648 Fax 0706096059

Dettagli

Realtà e problematiche relative alla qualità formativa: un esperienza

Realtà e problematiche relative alla qualità formativa: un esperienza Commissione Nazionale dei Corsi di Laurea in Infermieristica La valutazione dei risultati dell apprendimento e qualità formativa dei Corsi di laurea in Infermieristica Milano, 10 giugno 2011 Realtà e problematiche

Dettagli

PROTOCOLLO. Prevenzione, Sorveglianza e Controllo delle Infezioni Correlate all Assistenza: attivazione e funzionamento dei relativi organismi.

PROTOCOLLO. Prevenzione, Sorveglianza e Controllo delle Infezioni Correlate all Assistenza: attivazione e funzionamento dei relativi organismi. Pagina 1 di 14 SOMMARIO Sommario...1 Introduzione...2 1. Scopo...2 2. campo di applicazione...3 3 Riferimenti...3 3.1 Riferimenti esterni...3 3.2 Riferimenti interni...3 4. Abbreviazioni utilizzate...4

Dettagli

TASSI DI ASSENZA E MAGGIOR PRESENZA OTTOBRE 2014

TASSI DI ASSENZA E MAGGIOR PRESENZA OTTOBRE 2014 PRESIDIO BORRI VARESE ACCETTAZIONE RICOVERI 18,9 0 22,84 77,16 PRESIDIO BORRI VARESE AFFARI GENERALI E LEGALI 4,35 15,53 19,88 80,12 PRESIDIO BORRI VARESE AMBULANZE 15,78 1,77 20,03 79,97 PRESIDIO BORRI

Dettagli

REGOLAMENTO DI ORGANIZZAZIONE E FUNZIONAMENTO DEL DIPARTIMENTO AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DI MEDICINA INTERNA

REGOLAMENTO DI ORGANIZZAZIONE E FUNZIONAMENTO DEL DIPARTIMENTO AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DI MEDICINA INTERNA REGOLAMENTO DI ORGANIZZAZIONE E FUNZIONAMENTO DEL DIPARTIMENTO AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DI MEDICINA INTERNA Art. 1 Finalità e compiti del Dipartimento ad attività integrata (DAI) di Medicina Interna

Dettagli

REGOLAMENTO DEI DIPARTIMENTI AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DELL'AZIENDA OSPEDALIERA - UNIVERSITA' DI PADOVA. Premessa

REGOLAMENTO DEI DIPARTIMENTI AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DELL'AZIENDA OSPEDALIERA - UNIVERSITA' DI PADOVA. Premessa REGOLAMENTO DEI DIPARTIMENTI AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DELL'AZIENDA OSPEDALIERA - UNIVERSITA' DI PADOVA Premessa La struttura dipartimentale rappresenta il modello ordinario di gestione operativa delle

Dettagli

Staff - S.C. Neuropsichiatria Infantile

Staff - S.C. Neuropsichiatria Infantile INFORMAZIONI PERSONALI Nome Attilio Vercelloni Data di nascita 28/01/1960 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio dirigente medico ASL DI VERCELLI Staff - S.C. Neuropsichiatria

Dettagli

I Convegno di Neuroautoimmunità. Prato, Polo Universitario. 20-21 Febbraio 2015

I Convegno di Neuroautoimmunità. Prato, Polo Universitario. 20-21 Febbraio 2015 I Convegno di Neuroautoimmunità Prato, Polo Universitario 20-21 Febbraio 2015 PATROCINI RICHIESTI Patrocini richiesti Carissimi, Lettera dei Presidenti è con grande piacere che Vi invitiamo il 21 e 22

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome MONTU DOMENICO Data di nascita 26-03-1956 Amministrazione ASL CN1 Incarico attuale DIRETTORE SISP AMBITO FOSSANO-SALUZZO SAVIGLIANO Numero telefonico ufficio

Dettagli

Gestione dei problemi della persona anziana nei contesti di cura

Gestione dei problemi della persona anziana nei contesti di cura Dip.to di Continuità Assistenziale - U.O.C. di Geriatria Gestione dei problemi della persona anziana nei contesti di cura 1^ ed. 6 maggio 2014 Centro Servizi alla Persona Fondazione Zanetti di Oppeano

Dettagli

Migliorare la gestione del paziente con BPCO in Medicina Generale.

Migliorare la gestione del paziente con BPCO in Medicina Generale. Progetto di audit clinico. Migliorare la gestione del paziente con BPCO in. Razionale. Numerose esperienze hanno dimostrato che la gestione del paziente con BPCO è subottimale. La diagnosi spesso non è

Dettagli

OUTCOME COCAINA 19 DICEMBRE 2006 VERONA VERONA CONGRESS OUTCOME

OUTCOME COCAINA 19 DICEMBRE 2006 VERONA VERONA CONGRESS OUTCOME PATROCINI E COLLABORAZIONI MINISTERO DELLA SALUTE MINISTERO DELLA SOLIDARIETA SOCIALE NOP NATIONAL O J E C T OUTCOME P R Assessorato alle Politiche Sociali Assessore Stefano Valdegamberi O sservatorio

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Nome(i) / Cognome(i) Indirizzo(i) Roberto CARUSO Corso Mazzini, 11-87100 Cosenza, Italia Telefono(i) Tel. + 39 0984681824 Fax+ 39 0984681322 E-mail Cittadinanza

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. Dr.ssa La Seta Concetta. Direttore U.O.C. di Farmacia C U R R I C U L U M V I T A E

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. Dr.ssa La Seta Concetta. Direttore U.O.C. di Farmacia C U R R I C U L U M V I T A E C U R R I C U L U M V I T A E Dr.ssa La Seta Concetta INFORMAZIONI PERSONALI Cognome Nome Data di nascita Luogo di nascita Nazionalità Indirizzo Telefono La Seta Concetta 10 Febbraio 1963 Palermo Italiana

Dettagli

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, SANITÀ E NON

Dettagli

LINEE GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE ITALIANA

LINEE GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE ITALIANA LINEE GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE ITALIANA . LINEE GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE ITALIANA Gruppo di esperti costituito presso l Istituto Nazionale di Ricerca per gli Alimenti e la Nutrizione (INRAN)

Dettagli

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale INFORMAZIONI PERSONALI Cognome Nome INTORBIDA STEFANO Data di Nascita 15/01/1962 Qualifica Dirigente Ingegnere Amministrazione ASUR - AREA VASTA N. 4 Incarico attuale DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo

Dettagli

Documento 02 Tipologia di Prodotto/Servizio Sezione Ematologia. Documento 02 Tipologia di Prodotto/Servizio Sezione Ematologia

Documento 02 Tipologia di Prodotto/Servizio Sezione Ematologia. Documento 02 Tipologia di Prodotto/Servizio Sezione Ematologia Pag. 1 di 6 Rev Data Redatto e elaborato Approvato Firma 0 04/03/2011 Coord.Infermieristico M.Renovi Dirigente Medico Resp. Dr. A. Stefanelli Direttore U.O.C. Medicina Generale Dott.ssa P. Lambelet Direttore

Dettagli

CORSO ANTINCENDIO BASE

CORSO ANTINCENDIO BASE Evento formativo Corso di addestramento CORSO ANTINCENDIO BASE 1. Premessa Il D.Lgs. 81/2008 e D.M. 10.03.98 stabiliscono, tra l altro, i criteri per la valutazione dei rischi incendio nei luoghi di lavoro

Dettagli

Torino, 03 Gennaio 1963 Cod. Fisc. DLPLRA63A43L219E

Torino, 03 Gennaio 1963 Cod. Fisc. DLPLRA63A43L219E Curriculum Vitae Informazioni personali Cognome Nome DELPIANO Laura Indirizzo Via Torino n. 112 int. 2 10036 SETTIMO TORINESE Telefono 011.898.26.34 Mobile: 333.10.60.176 Fax 011.898.26.34 E-mail laura.delpiano@cespi-centrostudi.it

Dettagli

Percorso formativo ECM/ANCoM all interno del progetto IMPACT

Percorso formativo ECM/ANCoM all interno del progetto IMPACT Percorso formativo ECM/ANCoM all interno del progetto IMPACT Fabrizio Muscas Firenze, 1 Luglio 2011 ANCoM chi rappresenta? 8 Consorzi regionali 98 Cooperative di MMG 5000 Medici di Medicina Generale (MMG)

Dettagli

Disposizioni per garantire l'accesso alle cure palliative e alla terapia del dolore

Disposizioni per garantire l'accesso alle cure palliative e alla terapia del dolore Testo aggiornato al 29 novembre 2011 Legge 15 marzo 2010, n. 38 Gazzetta Ufficiale 19 marzo 2010, n. 65 Disposizioni per garantire l'accesso alle cure palliative e alla terapia del dolore La Camera dei

Dettagli

TOTALE PERSONALE TOT. GG. LAVORATIVI 62,39 S.O. OCULISTICA 83,23 U.O. S.O. CHIRURGIE 64,58 U.O. AFFARI GENERALI E SEGRET. 76,74 U.O.

TOTALE PERSONALE TOT. GG. LAVORATIVI 62,39 S.O. OCULISTICA 83,23 U.O. S.O. CHIRURGIE 64,58 U.O. AFFARI GENERALI E SEGRET. 76,74 U.O. MOSCATI Tassi di assenza e di maggior presenza del personale in servizio presso Az. Osp. S.G. Moscati - Avellino nel mese 0/201. Pag. 1 di assenza ingiustificata, infortunio e permessi retribuiti vari

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E FINANZA MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA DELLA CULTURA: POLITICHE, GOVERNO E GESTIONE modalità didattica mista presenza/distanza

Dettagli

che serve Corso base sui Disturbi Specifici dell Apprendimento Direttore: Dr. Marco Leonardi 26 ottobre 2013 CEFPAS Caltanissetta 6 CREDITI E.C.

che serve Corso base sui Disturbi Specifici dell Apprendimento Direttore: Dr. Marco Leonardi 26 ottobre 2013 CEFPAS Caltanissetta 6 CREDITI E.C. laformazione che serve Corso base sui Disturbi Specifici dell Apprendimento Direttore: Dr. Marco Leonardi 26 ottobre 2013 CEFPAS Caltanissetta 6 CREDITI E.C.M Premessa Di recente i disturbi specifici dell

Dettagli

I fattori predittivi e prognostici: il nuovo orizzonte della diagnostica anatomo patologica

I fattori predittivi e prognostici: il nuovo orizzonte della diagnostica anatomo patologica I fattori predittivi e prognostici: il nuovo orizzonte della diagnostica anatomo patologica I Edizione 28 Settembre 2012 II Edizione 23 Novembre 2012 Martinengo - Sala Congressi Diapath L evento è stato

Dettagli

TOTALE PERSONALE TOT. GG. LAVORATIVI 83,22 U.O. S.O. CHIRURGIE 80,29 U.O. AFFARI GENERALI E SEGRET. 79,44 U.O. ALLERGOLOGIA 95,51 U.O. A.L.P.I.

TOTALE PERSONALE TOT. GG. LAVORATIVI 83,22 U.O. S.O. CHIRURGIE 80,29 U.O. AFFARI GENERALI E SEGRET. 79,44 U.O. ALLERGOLOGIA 95,51 U.O. A.L.P.I. MOSCATI Tassi di assenza e di maggior presenza del personale in servizio presso Az. Osp. S.G. Moscati - Avellino nel mese 0/1. Pag. 1 di assenza ingiustificata, infortunio e permessi retribuiti vari (legge,

Dettagli

TOTALE PERSONALE TOT. GG. LAVORATIVI 75,36 U.O. S.O. CHIRURGIE 83,52 U.O. AFFARI GENERALI E SEGRET. 78,20 U.O. ALLERGOLOGIA 90,00 U.O. A.L.P.I.

TOTALE PERSONALE TOT. GG. LAVORATIVI 75,36 U.O. S.O. CHIRURGIE 83,52 U.O. AFFARI GENERALI E SEGRET. 78,20 U.O. ALLERGOLOGIA 90,00 U.O. A.L.P.I. MOSCATI Tassi di assenza e di maggior presenza del personale in servizio presso Az. Osp. S.G. Moscati - Avellino nel mese 2/. Pag. di assenza ingiustificata, infortunio e permessi retribuiti vari (legge,

Dettagli

D.A.I. NEUROSCIENZE CLINICHE, ANESTESIOLOGIA E FARMACOUTILIZZAZIONE

D.A.I. NEUROSCIENZE CLINICHE, ANESTESIOLOGIA E FARMACOUTILIZZAZIONE Pag. 51 D.A.I. NEUROSCIENZE CLINICHE, ANESTESIOLOGIA E FARMACOUTILIZZAZIONE Responsabile: Prof. Lucio SANTORO Sedi: Edifici 17 16-11G - 20 Direzione 4645 Segreteria 2788 Fax 2657 Portineria 2355 U.O.C.

Dettagli

EMANUELA NANNINI F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA

EMANUELA NANNINI F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE La sottoscritta Nannini Emanuela nata ad Arezzo il 20.08.1965, consapevole della decadenza dai benefici di cui all art. 75 del DPR 445/2000 e dalle norme penali

Dettagli

ISTRUZIONE SUPERIORE Qualifications Framework for the European Higher Education Area

ISTRUZIONE SUPERIORE Qualifications Framework for the European Higher Education Area Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Dipartimento per l università, l alta formazione artistica, musicale e coreutica e per la ricerca ISTRUZIONE SUPERIORE Qualifications Framework

Dettagli

SUA-RD Sperimentazione anno 2013

SUA-RD Sperimentazione anno 2013 Firenze 21 Gennaio 2015 Sperimentazione anno 2013 La Scheda Unica Annuale della Ricerca Dipartimentale (SUA-RD) è strutturata in 3 parti Parte I Obiettivi, risorse e gestione del Dipartimento Parte II:

Dettagli

COS E LA BRONCOSCOPIA

COS E LA BRONCOSCOPIA COS E LA BRONCOSCOPIA COS E LA BRONCOSCOPIA La broncoscopia è un esame con cui è possibile osservare direttamente le vie aeree, cioè laringe, trachea e bronchi, attraverso uno strumento, detto fibrobroncoscopio,

Dettagli

REGOLAMENTO SUI CULTORI DELLA MATERIA

REGOLAMENTO SUI CULTORI DELLA MATERIA Articolo 1 Ambito di applicazione REGOLAMENTO SUI CULTORI DELLA MATERIA 1. Il presente Regolamento disciplina le modalità di nomina dei Cultori della materia e le loro attività. Articolo 2 Funzioni 1.

Dettagli

Iscrizione Albo Regione Sardegna n. 259

Iscrizione Albo Regione Sardegna n. 259 CURRICULUM VITAE EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI Nome Cognome Data e luogo di nascita ESPERIENZE LAVORATIVE ANTONELLO CATOGNO 13/06/1974 - Alghero (SS) Indirizzo Via Degli Orti, 68 Cap, Città 07041 Alghero

Dettagli

TOTALE PERSONALE TOT. GG. LAVORATIVI GG. PRES./ GG.LAVORATIVI % CENTRO CONTROLLO DIREZIONALE 95,45 DIPARTIMENTO PREVENZIONE

TOTALE PERSONALE TOT. GG. LAVORATIVI GG. PRES./ GG.LAVORATIVI % CENTRO CONTROLLO DIREZIONALE 95,45 DIPARTIMENTO PREVENZIONE Tassi di assenza e di maggior presenza del personale in servizio presso nel mese /. Pag. di assenza ingiustificata, infortunio e permessi retribuiti vari (legge, avis, allattamento, matrimonio, lutto,

Dettagli

TOTALE PERSONALE TOT. GG. LAVORATIVI GG. PRES./ GG.LAVORATIVI % CENTRO CONTROLLO DIREZIONALE 80,00 DIPARTIMENTO PREVENZIONE

TOTALE PERSONALE TOT. GG. LAVORATIVI GG. PRES./ GG.LAVORATIVI % CENTRO CONTROLLO DIREZIONALE 80,00 DIPARTIMENTO PREVENZIONE Tassi di assenza e di maggior presenza del personale in servizio presso nel mese /. Pag. di assenza ingiustificata, infortunio e permessi retribuiti vari (legge, avis, allattamento, matrimonio, lutto,

Dettagli

ESENZIONI PER MOTIVI DI ETA' e/o REDDITO

ESENZIONI PER MOTIVI DI ETA' e/o REDDITO Il nucleo familiare è composto da : - Il richiedente l esenzione - il coniuge (non legalmente ed effettivamente separato) indipendentemente dalla sua situazione reddituale - dai familiari a carico fiscalmente

Dettagli

nelle prime linee di trattamento del carcinoma del colon-retto per una terapia personalizzata nuovi paradigmi 31 gennaio 2014 Genova

nelle prime linee di trattamento del carcinoma del colon-retto per una terapia personalizzata nuovi paradigmi 31 gennaio 2014 Genova Genova 31 gennaio 2014 CORSO RESIDENZIALE nuovi paradigmi per una terapia personalizzata nelle prime linee di trattamento del carcinoma del colon-retto CON IL PATROCINIO DI Obiettivi Il trattamento del

Dettagli

L analisi dei villi coriali

L analisi dei villi coriali 12 L analisi dei villi coriali Testo modificato dagli opuscoli prodotti dal Royal College of Obstetricians and Gynaecologists dell Ospedale Guy s and St Thomas di Londra. www.rcog.org.uk/index.asp?pageid=625

Dettagli

I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI

I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI ALBERTO AGAZZI GENERALI IMMOBILIARE ITALIA Alberto Agazzi è nato a Milano il 18/06/1977 ed laureato in Ingegneria Edile presso il Politecnico

Dettagli

Università degli Studi di Siena CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN STRUMENTI STATISTICI PER L ANALISI DELLA QUALITÀ PERCEPITA IN SANITÀ A.A.

Università degli Studi di Siena CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN STRUMENTI STATISTICI PER L ANALISI DELLA QUALITÀ PERCEPITA IN SANITÀ A.A. Università degli Studi di Siena CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN STRUMENTI STATISTICI PER L ANALISI DELLA QUALITÀ PERCEPITA IN SANITÀ A.A. 2011/2012 Art. 1 Oggetto del bando 1. L Università degli Studi di Siena

Dettagli

ART. 1 Premessa. ART. 2 - Presupposti per il conferimento degli incarichi

ART. 1 Premessa. ART. 2 - Presupposti per il conferimento degli incarichi Allegato al Decreto del Direttore Generale n. 53.. del 04/02/14 REGOLAMENTO PER L ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO EX ART. 15 SEPTIES DEL D.LGS. 502/92 AREA DIRIGENZA MEDICA E VETERINARIA E AREA DIRIGENZA

Dettagli

Congresso. Roma, 14 Novembre 2014 Università Cattolica del Sacro Cuore Centro Congressi Europa-Sala Italia Largo F. Vito, 1-00168 Roma

Congresso. Roma, 14 Novembre 2014 Università Cattolica del Sacro Cuore Centro Congressi Europa-Sala Italia Largo F. Vito, 1-00168 Roma Congresso Roma, 14 Novembre 2014 Università Cattolica del Sacro Cuore Centro Congressi Europa-Sala Italia Largo F. Vito, 1-00168 Roma Nel corso degli ultimi anni lo studio degli aspetti nutrizionali, dei

Dettagli

Dal 2002 a tutt oggi è Direttore Sanitario dell Ospedale di Mormanno.

Dal 2002 a tutt oggi è Direttore Sanitario dell Ospedale di Mormanno. C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome MARILENA MORANO Data di nascita 04-07-1956 Qualifica Direzione Sanitaria Amministrazione ASP COSENZA Incarico attuale DIRETTORE SANITARIO OSPEDALE

Dettagli

UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION

UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION The Italian Think Tank UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION Vision propone un nuovo modello di ranking multi-dimensionale che mette a confronto le università italiane sulla base di cinque parametri

Dettagli

Attività di sorveglianza e controllo delle infezioni ospedaliere a livello aziendale: risultati di un indagine conoscitiva.

Attività di sorveglianza e controllo delle infezioni ospedaliere a livello aziendale: risultati di un indagine conoscitiva. Attività di sorveglianza e controllo delle infezioni ospedaliere a livello aziendale: risultati di un indagine conoscitiva. Mario Saia CIO: Normativa Italiana Circolare Ministeriale 52/1985 Lotta contro

Dettagli

REGOLAMENTO PER GLI AFFIDAMENTI E I CONTRATTI PER ESIGENZE DIDATTICHE, ANCHE INTEGRATIVE, AI SENSI DELLA LEGGE 240/2010. Art. 1 Ambito di applicazione

REGOLAMENTO PER GLI AFFIDAMENTI E I CONTRATTI PER ESIGENZE DIDATTICHE, ANCHE INTEGRATIVE, AI SENSI DELLA LEGGE 240/2010. Art. 1 Ambito di applicazione REGOLAMENTO PER GLI AFFIDAMENTI E I CONTRATTI PER ESIGENZE DIDATTICHE, ANCHE INTEGRATIVE, AI SENSI DELLA LEGGE 240/2010 Art. 1 Ambito di applicazione L Università, in applicazione del D.M. 242/98 ed ai

Dettagli

Università Vita~Salute San Raffaele

Università Vita~Salute San Raffaele Università Vita~Salute San Raffaele DECRETO RETTORALE N. 4185 IL RETTORE Visto lo Statuto dell'università Vita-Salute San Raffaele approvato con Decreto del Ministero dell'università e della Ricerca Scientifica

Dettagli

CURRICULUM VITAE del Prof. ANTONIO DAL MONTE

CURRICULUM VITAE del Prof. ANTONIO DAL MONTE CURRICULUM VITAE del Prof. ANTONIO DAL MONTE Il Prof. Antonio Dal Monte si è laureato in Medicina e Chirurgia a Roma ed ha conseguito la docenza in Fisiologia Umana ed in Medicina dello Sport. E specialista

Dettagli

Sintesi analitica dei Bandi di concorso 2013 per l ammissione ai corsi di laurea delle Professioni sanitarie

Sintesi analitica dei Bandi di concorso 2013 per l ammissione ai corsi di laurea delle Professioni sanitarie Sintesi analitica dei Bandi di concorso 2013 per l ammissione ai corsi di laurea delle Professioni sanitarie Introduzione... 3 Università Politecnica delle Marche (Ancona)... 4 Università degli Studi di

Dettagli

17/04/2015 IL RETTORE

17/04/2015 IL RETTORE Protocollo 7882 VII/1 Data 26/03/2015 Rep. D.R n. 377-2015 Area Didattica Servizi agli Studenti e Alta Formazione Responsabile Dott. Antonio Formato Settore Alta Formazione Responsabile Dott. Tommaso Vasco

Dettagli

Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista

Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista Master Universitario Online di I Livello 60 Crediti Formativi (CFU) 1. Premesse Le ragioni della

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Cognome(i/)/Nome(i) Indirizzo(i) LO CONTE Maurizio Viale Tigli, 20, I, 83031, Ariano Irpino - (AV) Telefono(i) +390825871118 / +390825824605 Mobile +39335415735

Dettagli

Rete Oncologica Piemonte Valle d Aosta

Rete Oncologica Piemonte Valle d Aosta Rete Oncologica Piemonte Valle d Aosta Il CAS (Centro Assistenza Servizi): Aspetti organizzativi e criticità Dott. Vittorio Fusco ASO Alessandria La Rete Oncologica: obiettivi Rispondere all incremento

Dettagli

Oggetto: Differenti modalità di copertura dei posti di Professore universitario di ruolo di Prima e Seconda fascia

Oggetto: Differenti modalità di copertura dei posti di Professore universitario di ruolo di Prima e Seconda fascia Perugia, 17 febbraio 2013 Ai Soci CIPUR Oggetto: Differenti modalità di copertura dei posti di Professore universitario di ruolo di Prima e Seconda fascia Cari colleghi, la progressiva implementazione

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA. (Avviso al pubblico) IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA. (Avviso al pubblico) IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA Modena, il _ 11.01.2012 Prot. N 9 Pos. N /_ (Avviso al pubblico) IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA VISTO il DPR 22 dicembre

Dettagli

IL RETTORE. Prot. 4 2_ 5 7.0 M. Vit.C11.1 - Visto il D.P.R. 11 luglio 1980, n. 382; - vista la legge 19 novembre 1990, n. 341;

IL RETTORE. Prot. 4 2_ 5 7.0 M. Vit.C11.1 - Visto il D.P.R. 11 luglio 1980, n. 382; - vista la legge 19 novembre 1990, n. 341; UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DICA IL RETTORE Ii[NyMITÀ DEGLI STUDI MI I ACATANIA Protocollo Generale 0 8 APR. 2014 Prot. 4 2_ 5 7.0 M. Vit.C11.1 - Visto il D.P.R. 11 luglio 1980, n. 382; - vista la legge 19

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE

MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE Master MES - Management of Education and School 4 a EDIZIONE APRILE 2015 - NOVEMBRE 2016 partner MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DEGLI INSEGNAMENTI NEI CORSI DI STUDIO DELL OFFERTA FORMATIVA. Titolo I Norme comuni

REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DEGLI INSEGNAMENTI NEI CORSI DI STUDIO DELL OFFERTA FORMATIVA. Titolo I Norme comuni REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DEGLI INSEGNAMENTI NEI CORSI DI STUDIO DELL OFFERTA FORMATIVA Titolo I Norme comuni Art. 1 Oggetto e finalità del Regolamento 1. Il presente regolamento disciplina il conferimento

Dettagli

RAZIONALE OBIETTIVI DIDATTICI

RAZIONALE OBIETTIVI DIDATTICI RAZIONALE L Iperplasia Prostatica Benigna (IPB), a causa dell elevata prevalenza e incidenza, in virtù del progressivo invecchiamento della popolazione maschile, e grazie alla disponibilità di adeguati

Dettagli

DIRITTO ALLO STUDIO. Università degli Studi del Sannio. Costruiamo insieme il tuo FUTURO

DIRITTO ALLO STUDIO. Università degli Studi del Sannio. Costruiamo insieme il tuo FUTURO DIRITTO ALLO STUDIO I capaci e i meritevoli, anche se privi di mezzi, hanno diritto di raggiungere i gradi più alti degli studi. art. 34 Costituzione della Repubblica Italiana Diritto allo studio universitario

Dettagli

MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE

MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE Master di I livello in MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE In Sigla Master 74 Anno Accademico 2009/2010 (1500 ore 60 CFU) TITOLO Management nelle organizzazioni sanitarie FINALITÀ Con la locuzione

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2014 2015 X Edizione MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI In collaborazione con Federazione Relazioni Pubbliche Italiana DIRETTORE: Prof. Gennaro Iasevoli

Dettagli

Norme varie relative al Nucleo di Valutazione e alle sue funzioni

Norme varie relative al Nucleo di Valutazione e alle sue funzioni Norme varie relative al Nucleo di Valutazione e alle sue funzioni! Statuto del Politecnico di Torino TITOLO 2 - ORGANI DI GOVERNO DEL POLITECNICO Art. 2.3 - Senato Accademico 1. Il Senato Accademico è

Dettagli

BANDO DI SELEZIONE ESPERTI PON- FSE - 2007-IT 05 1 PO007 Competenze per lo sviluppo Annualità 2014 IL DIRIGENTE SCOLASTICO

BANDO DI SELEZIONE ESPERTI PON- FSE - 2007-IT 05 1 PO007 Competenze per lo sviluppo Annualità 2014 IL DIRIGENTE SCOLASTICO ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE LUIGI EINAUDI Distr. Sc. n 9 - Via V. Veneto 89822 SERRA SAN BRUNO (VV) FONDI STRUTTURALI 2007-2013 PEC: vvis003008@pec.istruzione.it PROGRAMMA OPERATIVO NAZIONALE FONDO

Dettagli

Ereditarietà legata al cromosoma X

Ereditarietà legata al cromosoma X 16 Ereditarietà legata al cromosoma X Testo modificato dagli opuscoli prodotti dall ospedale Guy s and St Thomas di Londra e dal Parco tecnologico di Londra IDEAS Genetic Knowledge Park in accordo alle

Dettagli

BIBLIOTECHE ITALIANE CHE POSSIEDONO IL PERIODICO: Il Fallimento e le altre procedure concorsuali : Rivista di dottrina e giurisprudenza

BIBLIOTECHE ITALIANE CHE POSSIEDONO IL PERIODICO: Il Fallimento e le altre procedure concorsuali : Rivista di dottrina e giurisprudenza BIBLIOTECHE ITALIANE CHE POSSIEDONO IL PERIODICO: Il Fallimento e le altre procedure concorsuali : Rivista di dottrina e giurisprudenza AN001 Centro di Ateneo di Documentazione - Polo Villarey - Facoltà

Dettagli

DIETE E PIANI ALIMENTARI: ELABORAZIONE E GESTIONE Roma, 19-22 novembre 2015

DIETE E PIANI ALIMENTARI: ELABORAZIONE E GESTIONE Roma, 19-22 novembre 2015 BRAIN HEALTH CENTRE CENTRO STUDI E RICERCHE CLINICHE NEUROPSICOFISIOLOGICHE Anagrafe Nazionale delle Ricerche (D.P.R. 11/7/1980 n.382-artt.63 e 64) n.55643fru Organizzatore di Attività Formativa Sede legale:

Dettagli

Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione

Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione 1 di 11 ID_Candidato 19 Nome Cognome Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione fabrizio di bella Data_Nascita 31/01/1962 Luogo_Nascita Provincia_Nascita Residenza_Comune

Dettagli

L ospedale a misura di paziente: perché innovare, come innovare e, soprattutto, per arrivare dove?

L ospedale a misura di paziente: perché innovare, come innovare e, soprattutto, per arrivare dove? L ospedale a misura di paziente: perché innovare, come innovare e, soprattutto, per arrivare dove? Anna Prenestini SDA Bocconi Area Public Policy and Management 09 ottobre 2012 1 Un futuro da scrivere

Dettagli

Hotel Cascina Scova Cityspa, Via Vallone, 18-27100 Pavia - 9 maggio 2015

Hotel Cascina Scova Cityspa, Via Vallone, 18-27100 Pavia - 9 maggio 2015 Ble Consulting srl id. 363 BISFOSFONATI E VITAMINA D: RAZIONALI D'USO - 119072 Hotel Cascina Scova Cityspa, Via Vallone, 18-27100 Pavia - 9 maggio 2015 Dr. Gandolini Giorgio Medici chirurghi 8,8 crediti

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass I Informazioni personali Cognome(i/)/Nome(i) Rouame Abdelaziz Indirizzo(i) 7, via S. Andrea, 48022, Lugo di Romagna, Italia Telefono(i) 051 6597766/ 0545 24698 Mobile: 3282119380

Dettagli

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)...

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... INDICE 0. Profilo Sintetico... 2 I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... 3 II. Titoli scientifici o di progettazione (ultimi 5 anni)... 4 III. Titoli di formazione post- laurea... 6 IV.

Dettagli

LAZIOSANITÀ AGENZIA DI SANITÀ PUBBLICA. Piano di riorganizzazione delle reti ospedaliere. La Rete Oncologica

LAZIOSANITÀ AGENZIA DI SANITÀ PUBBLICA. Piano di riorganizzazione delle reti ospedaliere. La Rete Oncologica LAZIOSANITÀ AGENZIA DI SANITÀ PUBBLICA Piano di riorganizzazione delle reti ospedaliere La Rete Oncologica Piano di Riorganizzazione della Rete - La rete Oncologica della Regione Lazio Piano di riorganizzazione

Dettagli

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE (ai sensi degli articoli 46 e 47 del D.P.R. 28 dicembre 2000, n. 445)

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE (ai sensi degli articoli 46 e 47 del D.P.R. 28 dicembre 2000, n. 445) DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE (ai sensi degli articoli 46 e 47 del D.P.R. 28 dicembre 2000, n. 445) Il sottoscritto Salvatore Silvano Lopez, nato a Milano, il 10 ottobre 1954, residente in

Dettagli

TRATTAMENTI. Elaborazione piani di trattamento in radioterapia con fasci esterni e 30

TRATTAMENTI. Elaborazione piani di trattamento in radioterapia con fasci esterni e 30 TRATTAMENTI 1 Accesso e custodia C/C DH 2 Accesso e custodia dati pazienti informatizzati 3 Accesso e custodia faldoni cartacei referti 4 Agenda prenotazione esami interni 5 Agenda prenotazione visite

Dettagli

COS È IL PRONTO SOCCORSO?

COS È IL PRONTO SOCCORSO? AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA INTEGRATA VERONA COS È IL PRONTO SOCCORSO? GUIDA INFORMATIVA PER L UTENTE SEDE OSPEDALIERA BORGO TRENTO INDICE 4 COS È IL PRONTO SOCCORSO? 6 IL TRIAGE 8 CODICI DI URGENZA

Dettagli

Stato giuridico del personale delle Unità sanitarie locali

Stato giuridico del personale delle Unità sanitarie locali Testo aggiornato al 15 dicembre 2005 Decreto del Presidente della Repubblica 20 dicembre 1979, n. 761 Gazzetta Ufficiale 15 febbraio 1980, n. 45, S. O. Stato giuridico del personale delle Unità sanitarie

Dettagli

CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DI CREDITI ALLE ATTIVITA ECM

CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DI CREDITI ALLE ATTIVITA ECM CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DI CREDITI ALLE ATTIVITA ECM 1. Introduzione 2. Pianificazione dell attività formativa ECM 3. Criteri per l assegnazione dei crediti nelle diverse tipologie di formazione ECM

Dettagli

Convegno. riflessioni PRESENTAZIONE. Copernico, 38. Via. Rev. 0 del 19/10/2010. pag. 1 di 6

Convegno. riflessioni PRESENTAZIONE. Copernico, 38. Via. Rev. 0 del 19/10/2010. pag. 1 di 6 Convegno AL TERMINE DI TELEMACO riflessioni a margine dell esperienza svolta www.telemaco.regione.lombardia.it Codice evento: SDSS 10092/AE VENERDI 12 NOVEMBRE 2010, ore 10.000 18.00 Politecnico di Milano

Dettagli

FACOLTA DI ECONOMIA CALCOLO MEDIA DI LAUREA

FACOLTA DI ECONOMIA CALCOLO MEDIA DI LAUREA LAUREE QUADRIENNALI: FACOLTA DI ECONOMIA CALCOLO MEDIA DI LAUREA o ECONOMIA E COMMERCIO media aritmetica dei voti degli esami di profitto con esclusione dei voti delle Teologie e di quelli riguardanti

Dettagli

ENGLISH FOR NURSES 25 CREDITI ECM - ID: 1585-20939 IN PARTNERSHIP CON DE AGOSTINI

ENGLISH FOR NURSES 25 CREDITI ECM - ID: 1585-20939 IN PARTNERSHIP CON DE AGOSTINI ENGLISH FOR NURSES 25 CREDITI ECM - ID: 1585-20939 IN PARTNERSHIP CON DE AGOSTINI DESTINATARI: INFERMIERE, INFERMIERE PEDIATRICO INIZIO: 01/01/2012 FINE: 31/12/2012 COSTO: 84,70 (IVA INCLUSA) OBIETTIVI

Dettagli

Curriculum Vitae di ENRICO NARDELLI

Curriculum Vitae di ENRICO NARDELLI Curriculum Vitae di ENRICO NARDELLI (Versione Abbreviata) Ultimo Aggiornamento: 24 Febbraio 2011 1 Posizioni Enrico Nardelli si è laureato nel 1983 in Ingegneria Elettronica (110/110 con lode) presso l

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 1339 Prot. n 13549 Data 29.04.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

Cos è un analisi genetica (test genetico)?

Cos è un analisi genetica (test genetico)? 12 Cos è un analisi genetica (test genetico)? Testo modificato dagli opuscoli prodotti dall ospedale Guy s and St Thomas di Londra Luglio 2008 Questo lavoro è sponsorizzato dal Consorzio EU-FP6 EuroGentest,

Dettagli