My Table for Mac. Postazione di lavoro dal design elegante e regolabile in altezza

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "My Table for Mac. Postazione di lavoro dal design elegante e regolabile in altezza"

Transcript

1 My Table for Mac Postazione di lavoro dal design elegante e regolabile in altezza

2

3 Funzioni Istruzioni per il montaggio Johannes Torpe My Table for Mac Passaggio 1 Progettata per Haworth dall acclamato designer danese Johannes Torpe, My Table for Mac è stata ideata per trasformare qualsiasi spazio diverso da una scrivania in una postazione di lavoro. Un innovativa postazione per notebook che offre un eccellente ergonomia quando non si dispone di una scrivania tradizionale. My Table for Mac può essere utilizzata con qualsiasi tipologia di sedia. In una saletta business, un atrio, a casa oppure ovunque decidete di lavorare. 1 Rimuovere e riciclare l involucro esterno 1 VERIFICARE CHE SIANO PRESENTI TUTTI I COMPONENTI ELENCATI SUL RETRO DI QUESTO FOGLIETTO Componenti L esperienza ventennale di Johannes Torpe nel settore del design è iniziata come addetto alla regia delle luci per installazioni su larga scala di eventi multimediali, musicali e festival danesi. Nel 1995, Torpe è riuscito ad espandere la sua attività e ad includere la progettazione grafica, creando identità aziendali per società incluse nell elenco di Fortune 500. Negli ultimi 10 anni, Torpe è riuscito a realizzare la sua passione per il design di interni, stabilendo un innovativo punto di riferimento e trasformandosi in un rinomato design industriale, grafico e di arredi a livello internazionale. Design elegante 1 Design semplice per una facile regolazione 1 Regolazione dell altezza semplice e rapida, da 600 a 800 mm 1 Finitura liscia per la scrittura o il movimento del mouse 1 Superficie stabile per i notebook 1 Singola gamba asimmetrica per una seduta comoda, sia per le donne che per gli uomini 1 Superficie girevole per essere facilmente riposta 1 Comodo gancio per appendere la propria borsa e avere gli oggetti importanti a portata di mano A B C D E A. PIANO DEL TAVOLO B. BASE C. BULLONE D. BRUGOLA E. RONDELLA ELASTICA Passaggio 2 1 Posizionare il piano del tavolo su una superficie pulita e morbida. 1 Capovolgere il piano del tavolo sulla superficie e inserire l asta perpendicolarmente

4 Istruzioni per il montaggio (continua) Istruzioni per l uso Passaggio 3 1 Assicurarsi che la scanalatura centrale della base sia allineata con la gamba dell asta 1 Stringere la base dell asta serrando con la brugola (D) il bullone (C) e utilizzando la rondella elastica (E) in dotazione. Passaggio 4 1 Aprire la leva di rilascio rapido (B) situata sulla gamba dell asta e regolare il piano del tavolo ad un altezza comoda. Assicurarsi di bloccare l altezza riportando la leva di rilascio alla posizione originaria Regolazione dell altezza Per modificare l altezza della superficie, aprire il meccanismo di rilascio rapido tirando la leva e allontanandola dalla colonna. Quindi spingere o tirare fino a raggiungere l altezza desiderata.. Regolazione dell angolo della superficie L angolo del piano del tavolo può essere regolato di 180 gradi utilizzando la cerniera di attrito. Prima di ruotare la superficie, rimuovere eventuali oggetti presenti sul piano del tavolo, altrimenti potrebbero cadere. Precauzioni Passaggio 5 NON APPOGGIARSI O SEDERSI SUL PIANO DEL TAVOLO IL CARICO MASSIMO DEL PIANO DEL TAVOLO È DI 10 KG 1 Regolare l angolazione del piano del tavolo ruotandolo come più si desidera. Il piano del tavolo resta in posizione grazie al meccanismo della cerniera di attrito 600mm 800mm IL CARICO MASSIMO DEL GANCIO APPENDIBORSA È DI 5 KG IL CARICO MASSIMO DELL ANGOLO DEL TAVOLO È DI 5 KG

5 ERGONOMIA e FLESSIBILITÀ ERGONOMIA e FLESSIBILITÀ Configurazione base UNA POSTURA SCORRETTA, LA MANCANZA DI UN ATTREZZATURA ADEGUATA E INFORMAZIONI ERRATE SULL ERGONOMIA SONO TUTTI FATTORI CHE POSSONO CONTRIBUIRE A UNA CONFIGURAZIONE DEL COMPUTER NON IDONEA. E SEBBENE I NOTEBOOK ASSICURINO LA FLESSIBILITÀ DI POTER LAVORARE IN DIVERSE POSTAZIONI, LAVORARE CON QUESTO TIPO DI DISPOSITIVI PUÒ SPINGERE L UTENTE AD ASSUMERE UNA POSTURA SCORRETTA. NELLA FIGURA ILLUSTRATA SI PUÒ NOTARE COME LAVORARE CON UN COMPUTER POSSA PROVOCARE DOLORE FISICO IN DIVERSE PARTI DEL CORPO. TENENDO IN MENTE TUTTO CIÒ, DI SEGUITO SONO ELENCATI ALCUNI PRINCIPI FONDAMENTALI DA PRENDERE IN CONSIDERAZIONE: 1 Quando si lavora con un notebook, si deve sempre tentare di seguire le linee guida per una configurazione ergonomica della postazione di lavoro. 1 I notebook non sono progettati per un utilizzo a lungo termine, quindi è importante fare frequenti pause. 1 Il notebook deve essere posizionato in modo tale che le mani e i polsi siano paralleli ai gomiti da entrambe le parti. 1 Lo schermo deve essere angolato in modo tale da non dover spostare il collo eccessivamente e da avere il minor riflesso possibile. 1 L angolo tra il tronco e le cosce deve essere pari o maggiore di 90 gradi, con queste ultime parallele al pavimento. 1 Non accavallare le gambe e non incrociare le caviglie. 1 Nota: sebbene questa posizione potrebbe andare bene se si disponesse di una tastiera esterna per notebook, in modo da poter trovare facilmente la posizione ergonomica adatta, difficilmente può essere assunta dall utente utilizzando un notebook o scrivendo. FIGURE 1 FIGURE 2 Altezza della scrivania ergonomica L altezza di lavoro ideale dipende dalla propria altezza, dalle attività da svolgere e dall attrezzatura e dagli strumenti utilizzati. L altezza di lavoro più comoda dovrebbe corrispondere all altezza dei gomiti. L angolo compreso l avambraccio e il braccio dovrebbe essere compreso tra i 70 e i 135 gradi. Scrivania Se è necessaria un ottima attenzione visiva, la superficie dovrebbe essere più alta (ad esempio per la grafica o la modifica di testi di ottima qualità). La maggior parte delle persone preferisce un altezza più elevata per scrivere. Scrivania per computer COMPUTER SCRITTURA TABLET In genere, gli utenti di computer che svolgono attività di elaborazione di testi intensive preferiscono scrivanie più basse, magari al di sotto dell altezza del gomito, mentre coloro che eseguono attività di grafica o di impaginazione preferiscono altezze maggiori. Qualunque sia la posizione preferita, è necessario cercare di mantenere una postura del polso neutrale e assicurarsi che gli angoli dei polsi siano compresi tra 70 e 135 gradi.

6 Haworth Garanzia Garanzia limitata di due (2) anni Haworth garantisce che il prodotto (My Table) ( Prodotto ) sarà privo di difetti sui materiali e sulla manodopera ( Garanzia ) per un periodo di due (2) anni a partire dalla data di acquisto ( Periodo di durata della garanzia ). La Garanzia viene fornita all acquirente inizale del Prodotto solo da un Rivenditore o Distributore autorizzato e non è trasferibile. Nel caso in cui Haworth riceva notizia di un difetto riscontrato in qualsiasi Prodotto durante il Periodo di durata della garanzia e coperto da Garanzia, deciderà, a sua discrezione, se riparare o sostituire il Prodotto. Le parti riparate o i Prodotti sostituiti verranno forniti da Haworth secondo un regime di interscambio e potrà trattarsi di prodotti nuovi o rigenerati in modo da funzionare in maniera identica a quelli nuovi. La Garanzia è nulla se il Prodotto non è statao configurato, mantenuto o utilizzato correttamente e in conformità alle istruzioni fornite nel manuale utente del Prodotto. La Garanzia non copre quanto segue: a) la normale usura del Prodotto; b) danni al Prodotto provocati da urti e/o incidenti c) danni al prodotto provocati da cause di forza maggiore, trasporto o altro spostamento del Prodotto; d) modifiche apportate al Prodotto senza previo consenso scritto da parte di Haworth o di un Rivenditore o Distributore autorizzato; oppure e) uso del Prodotto all aperto o in un ambiente non idoneo. La Garanzia copre solamente la riparazione o la sostituzione di un Prodotto difettoso, come descritto in precedenza. Haworth non è responsabile di, e la Garanzia non copre, eventuali costi associati all uso e/o all installazione del Prodotto. La Garanzia viene considerata nulla se l etichetta identificativa del Prodotto è stata rimossa o manomessa da personale diverso da quello di haworth. In caso di domande o dubbi riguardo alla garanzia, è possibile contattare Haworth tramite il sito Web haworth-asia.com/mytable/contact.html. Le richieste di intervento in garanzia devono includere le informazioni di identificazione del Prodotto, come indicato sul sito Web menzionato in precedenza, e la ricevuta d acquisto, oltre alla descrizione dettagliata del difetto o del problema riscontrato e a una copia elettronica di una fotografia scattata al difetto. Per ulteriori informazioni sul Prodotto e su altri prodotti per una postazione di lavoro organica, visitare il sito haworth-asia.com/mytable. I diritti statutari dell utente non sono interessati dalla Garanzia. La Garanzia viene fornita da Haworth Shanghai (Furniture) Co., Ltd. of No. 360, Xi Ya Road, Wai Gao Qiao Free Trade Zone, Pudong, Shanghai, PRC

7

LA POSTAZIONE AL VIDEOTERMINALE

LA POSTAZIONE AL VIDEOTERMINALE Ergonomia / Videoterminali / Utilizzo sicuro dei VDT LA POSTAZIONE AL VIDEOTERMINALE Introduzione Gli aspetti posturali connessi al lavoro al VDT sulla salute dei lavoratori sono stati studiati da molti

Dettagli

Dispense tratte dal manuale Inail

Dispense tratte dal manuale Inail Dispense tratte dal manuale Inail Relazionare tenendo conto dei seguenti punti: Quali sono i possibili disturbi dovuti al lavoro al videoterminale? Cosa si può fare per evitarli? (posizione del monitor

Dettagli

RISCHIO DA ESPOSIZIONE A VIDEOTERMINALI

RISCHIO DA ESPOSIZIONE A VIDEOTERMINALI RISCHIO DA ESPOSIZIONE A VIDEOTERMINALI I principali fattori di rischio vanno ricercati in : una scarsa conoscenza ed applicazione dei principi ergonomici; una mancanza di informazione e di consapevolezza

Dettagli

Ergonomia in uffi cio. Per il bene della vostra salute

Ergonomia in uffi cio. Per il bene della vostra salute Ergonomia in uffi cio Per il bene della vostra salute Ogni persona è unica, anche per quanto riguarda la struttura corporea. Una postazione di lavoro organizzata in modo ergonomico si adatta a questa individualità.

Dettagli

Sicurezza nei luoghi di lavoro

Sicurezza nei luoghi di lavoro Sicurezza nei luoghi di lavoro Il termine ergonomia indica l insieme delle tecniche, degli strumenti e degli accorgimenti che consentono di creare un ambiente di lavoro sicuro e confortevole. Le norme

Dettagli

ITALIANO. Per conoscere i numeri di telefono dell assistenza clienti locale, visitare: http://contact.ergotron.com. 1 of 16

ITALIANO. Per conoscere i numeri di telefono dell assistenza clienti locale, visitare: http://contact.ergotron.com. 1 of 16 Destinato all utilizzo con imac 21,5 pollici e imac 27 pollici Apple (fine 2012 o più recente). Il peso totale massimo (comprensivo di imac, tastiera e mouse) non deve superare le 25 libbre (11,34 kg)

Dettagli

Formazione specifica Unità Didattica 1. L ambiente e le attrezzature di lavoro

Formazione specifica Unità Didattica 1. L ambiente e le attrezzature di lavoro Formazione specifica Unità Didattica 1 L ambiente e le attrezzature di lavoro Definizione di ambiente di lavoro D.Lgs. 81/2008 Per luogo di lavoro si intende: i luoghi destinati a ospitare posti di lavoro,

Dettagli

10 consigli per la salute e il benessere degli addetti ai lavori

10 consigli per la salute e il benessere degli addetti ai lavori L ergonomia al microscopio 10 consigli per la salute e il benessere degli addetti ai lavori 1 Regolare correttamente l altezza della sedia. Per lavorare in maniera confortevole è importante adattare gli

Dettagli

LA SICUREZZA E LA SALUTE SUL LAVORO cominciamo a SCUOLA

LA SICUREZZA E LA SALUTE SUL LAVORO cominciamo a SCUOLA LA SICUREZZA E LA SALUTE SUL LAVORO cominciamo a SCUOLA VIDEOTERMINALI protocollo d intesa 5 febbraio 2015 ASL Brescia ASL Vallecamonica Sebino - Direzione Territoriale del Lavoro Ufficio Scolastico Territoriale

Dettagli

VIDEOTERMINALI & SALUTE

VIDEOTERMINALI & SALUTE VIDEOTERMINALI & SALUTE note informative per il personale dell Istituto note informative per il personale dell Istituto Pagina 1 Il presente documento informativo è stato promosso dal Servizio di Prevenzione

Dettagli

10. Fare prevenzione: esercizi di rilassamento e altre raccomandazioni

10. Fare prevenzione: esercizi di rilassamento e altre raccomandazioni 28 10. Fare prevenzione: esercizi di rilassamento e altre raccomandazioni Muoversi di più Chi lavora abitualmente al videoterminale deve approfittare di qualsiasi occasione per muoversi e cambiare la posizione

Dettagli

INDICE DEGLI ARGOMENTI

INDICE DEGLI ARGOMENTI INDICE DEGLI ARGOMENTI Importanti istruzioni di sicurezza Uso corretto 3 Assemblaggio 4 KRANKcycle: specificazioni, strumenti e assemblaggio Specificazioni modello 4 Strumenti per l assemblaggio 5 Assemblaggio

Dettagli

1.1.- USCIRE IL RULLO DALLA CONFEZIONE

1.1.- USCIRE IL RULLO DALLA CONFEZIONE BKOOL ONE Grazie per aver acquistato il rullo Bkool One. Desideriamo che la tua esperienza sia pienamente soddisfacente e che entri a far parte della vasta comunità di Bkoolers. 1- Guida rapida 1.1.- Uscire

Dettagli

Formazione sicurezza studente lavoratore

Formazione sicurezza studente lavoratore Formazione sicurezza studente lavoratore ILVIDEOTERMINALE 1. Definizione del termine Videoterminale 2. Definizione del termine Vidoterminalista 3. Definizione del termine Posto di lavoro 4. Obblighi del

Dettagli

DOCUMENTO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI

DOCUMENTO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI Pag. 1/11 Lavoro al videoterminale 10 consigli utili per tutelare la salute e il benessere dei lavoratori Fonte: SUVA Pro - Svizzera 1 di 11 Pag. 2/11 Lo schermo è posizionato in modo che la sorgente luminosa

Dettagli

In senso di marcia. Manuale dell utente. Gruppo Peso Età 2-3 15-36 kg 4-12 a

In senso di marcia. Manuale dell utente. Gruppo Peso Età 2-3 15-36 kg 4-12 a In senso di marcia Manuale dell utente ECE R44 04 Gruppo Peso Età 2-3 15-36 kg 4-12 a 1 ! Grazie per aver scelto izi Up FIX di BeSafe BeSafe ha sviluppato questo seggiolino con cura e attenzione particolari,

Dettagli

Dettaglio rubinetteria. Il maniglione è un accessorio acquistabile separatamente.

Dettaglio rubinetteria. Il maniglione è un accessorio acquistabile separatamente. Dettaglio rubinetteria. Il maniglione è un accessorio acquistabile separatamente. Immagine indicativa della bugnatura sul fondo. DESCRIZIONE Vasca a sedere ideale per anziani, installabile ad angolo o

Dettagli

MANUALE DʼISTRUZIONI DOMANDE? ATTENZIONE. Nº del Modello WEEVBE5909.0 Nº di Serie

MANUALE DʼISTRUZIONI DOMANDE? ATTENZIONE. Nº del Modello WEEVBE5909.0 Nº di Serie Nº del Modello WEEVBE5909.0 Nº di Serie Riportare il numero di serie nello spazio soprastante per eventuali comunicazioni future. MANUALE DʼISTRUZIONI Etichetta del Nº. di Serie (sotto il sedile) DOMANDE?

Dettagli

SEDIE COMODE ManualE DI IStruzIOnI Moretti S.p.A.

SEDIE COMODE ManualE DI IStruzIOnI Moretti S.p.A. Pantone 72C Pantone 431C MA SEDIE COMODE 01-A Moretti S.p.A. Via Bruxelles 3 - Meleto 52022 Cavriglia ( Arezzo ) Tel. +93 055 96 21 11 Fax. +39 055 96 21 200 www.morettispa.com info@morettispa.com SEDIE

Dettagli

Tigo - Veho. Le configurazioni predefinite sottoelencate possono essere integrate con accessori, ma non è possibile toglierne.

Tigo - Veho. Le configurazioni predefinite sottoelencate possono essere integrate con accessori, ma non è possibile toglierne. Ordine Preventivo Reinviare a ufficio commerciale: commerciale@medimec.it - Fax 0546 46467 Rivenditore Valutazione eseguita da: Telefono: Riferimento Utente Signor/a: Prezzo base: a partire da 3.013,00

Dettagli

Manuale di installazione: sistema Modicon di conversione I/O da 800 a 1756 con braccio mobile (Cat 1492-_)

Manuale di installazione: sistema Modicon di conversione I/O da 800 a 1756 con braccio mobile (Cat 1492-_) Manuale di installazione: sistema Modicon di conversione I/O da 800 a 1756 con braccio mobile (Cat 1492-_) Le versioni in lingua locale (francese, italiano, tedesco e spagnolo) di questo documento possono

Dettagli

Lavoro al videoterminale I nove consigli per lavorare comodi

Lavoro al videoterminale I nove consigli per lavorare comodi Lavoro al videoterminale I nove consigli per lavorare comodi Evitare riflessi e abbagliamenti Posizionare lo schermo e il tavolo parallelamente alla finestra per evitare riflessi e abbagliamenti fastidiosi

Dettagli

Procedure per lo svolgimento delle mansioni professionali in condizioni di sicurezza. Assistente Amministrativo e D.S.G.A.

Procedure per lo svolgimento delle mansioni professionali in condizioni di sicurezza. Assistente Amministrativo e D.S.G.A. A cura del Responsabile S.P.P.- 2010-2011 ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE F. M. GENCO Procedure per lo svolgimento delle mansioni professionali in condizioni di sicurezza Assistente Amministrativo e D.S.G.A.

Dettagli

La vita quotidiana a casa mette a dura prova i mobili da bagno. GODMORGON mobili e GODMORGON gambe, VITVIKEN, ODENSVIK, BRÅVIKEN, EDEBOVIKEN,

La vita quotidiana a casa mette a dura prova i mobili da bagno. GODMORGON mobili e GODMORGON gambe, VITVIKEN, ODENSVIK, BRÅVIKEN, EDEBOVIKEN, GODMORGON La vita quotidiana a casa mette a dura prova i mobili da bagno. GODMORGON mobili e GODMORGON gambe, VITVIKEN, ODENSVIK, BRÅVIKEN, EDEBOVIKEN, STRÖMSVIKEN e BREDVIKEN lavabi e GODMORGON unità

Dettagli

Posizione inversa rispetto al senso di marcia. Manuale dell utente. Gruppo Peso Età. 0+ 0-13 kg 0-12 m

Posizione inversa rispetto al senso di marcia. Manuale dell utente. Gruppo Peso Età. 0+ 0-13 kg 0-12 m Posizione inversa rispetto al senso di marcia Manuale dell utente ECE R44 04 Gruppo Peso Età 0+ 0-13 kg 0-12 m 1 Grazie per aver scelto izi Sleep ISOfix di BeSafe BeSafe ha sviluppato questo seggiolino

Dettagli

Procedura di sicurezza Postazioni Videoterminale

Procedura di sicurezza Postazioni Videoterminale LICEO STATALE G. TURRISI COLONNA Procedura di sicurezza Postazioni Videoterminale Revisione: 00 Data: 29/03/2011 1 A emissione OGGETTO Indicazioni riguardanti la corretta gestione delle postazioni di lavoro

Dettagli

Il lavoro al videoterminale

Il lavoro al videoterminale Il lavoro al videoterminale Presentazione informativa per chi lavora utilizzando attrezzature munite di videoterminali (VDT) inclusi gli studenti che frequentano il laboratorio didattico informatico. Ai

Dettagli

D.Lgs. 81/08 TITOLO VII ATTREZZATURE MUNITE DI VIDEOTERMINALI

D.Lgs. 81/08 TITOLO VII ATTREZZATURE MUNITE DI VIDEOTERMINALI Dipartimento Sanità Pubblica SERVIZI PREVENZIONE SICUREZZA AMBIENTI DI LAVORO DALLA SCUOLA UN LAVORO SICURO Corso L ABC della Sicurezza e Igiene sul Lavoro STOP DALLA SCUOLA UN LAVORO SICURO Corso L ABC

Dettagli

ESERCIZI PRATICI. ESERCIZI PRATICI per il benessere fisico

ESERCIZI PRATICI. ESERCIZI PRATICI per il benessere fisico La al ESERCIZI PRATICI ESERCIZI PRATICI per il benessere fisico L attività fisica è fondamentale per sentirsi bene e per mantenersi in forma. Eseguire degli esercizi di ginnastica dolce, nel postintervento,

Dettagli

MAnUALe ISTrUZIonI PAnCA ADDoMInALI Core BenCh Core BenCh AVVerTenZA: IMPorTAnTe:

MAnUALe ISTrUZIonI PAnCA ADDoMInALI Core BenCh Core BenCh AVVerTenZA: IMPorTAnTe: MANUALE ISTRUZIONI PANCA ADDOMINALI Core Bench Core Bench AVVERTENZA: E necessario consultare un medico prima di affrontare esercizi particolarmente faticosi che possono essere svolti abitualmente con

Dettagli

Test di ergonomia Valutazione del carico posturale nel lavoro sedentario

Test di ergonomia Valutazione del carico posturale nel lavoro sedentario Test di ergonomia Valutazione del carico posturale nel lavoro sedentario Il lavoro sedentario può essere all origine di vari disturbi, soprattutto se il posto di lavoro è concepito secondo criteri non

Dettagli

Ergonomia in ufficio e nella vita quotidiana. Per il bene della vostra salute

Ergonomia in ufficio e nella vita quotidiana. Per il bene della vostra salute Ergonomia in ufficio e nella vita quotidiana Per il bene della vostra salute Quante ore al giorno state seduti? Ogni quanto fate una pausa di movimento o di rilassamento? Avete una postazione di lavoro

Dettagli

CORSO BASE SULLA SALUTE E SICUREZZA SUI LUOGHI DI LAVORO

CORSO BASE SULLA SALUTE E SICUREZZA SUI LUOGHI DI LAVORO LICEO SCIENTIFICO BERTRAND RUSSELL CLES (Tn) CORSO BASE SULLA SALUTE E SICUREZZA SUI LUOGHI DI LAVORO Modulo 4: Lavoro al Video Terminale secondo il D.Lgs. 81/2008 s.m. e l Accordo della Conferenza Stato-Regioni

Dettagli

Guida all aggiornamento, manutenzione e riparazione

Guida all aggiornamento, manutenzione e riparazione Guida all aggiornamento, manutenzione e riparazione Informazioni sul copyright Le sole garanzie per i prodotti e servizi Hewlett-Packard sono esposte nei documenti che accompagnano tali prodotti e servizi.

Dettagli

Antropometria e posture. Nicola Magnavita

Antropometria e posture. Nicola Magnavita Antropometria e posture Nicola Magnavita Antropometria E la scienza che misura le dimensioni del corpo dall arte all industria Le misurazioni antropometriche consentono di progettare macchine e arredi

Dettagli

PREVENZIONE E CURA DEL MAL DI SCHIENA

PREVENZIONE E CURA DEL MAL DI SCHIENA PREVENZIONE E CURA DEL MAL DI SCHIENA Indicazioni Generali Gli esercizi Consigli utili Indicazioni generali Questo capitolo vuole essere un mezzo attraverso il quale si posso avere le giuste informazioni

Dettagli

MANUALE D' ISTRUZIONI DEL REGGISELLA TELESCOPICO KS

MANUALE D' ISTRUZIONI DEL REGGISELLA TELESCOPICO KS MANUALE D' ISTRUZIONI DEL REGGISELLA TELESCOPICO KS Questo manuale si riferisce al modello LEV, LEV Carbon, LEV DX, and LEV 272 DA LEGGERE PRIMA DELL'USO Grazie per aver acquistato un nuovo reggisella

Dettagli

Il lavoro al Videoterminale (VDT)

Il lavoro al Videoterminale (VDT) Servizio Prevenzione e Protezione Viale Innovazione, 2-Edificio U11-20126 Milano tel.02-64486190-fax 02-64486191 Il lavoro al Videoterminale (VDT) Effetti sulla salute e prevenzione I videoterminali Negli

Dettagli

Manuale d uso e manutenzione

Manuale d uso e manutenzione Manuale d uso e manutenzione Scaffalatura fissa TECFIX Documento generico riferito al prodotto Tecnofix. Per dettagli specifici riferiti ad ogni singolo impianto personalizzato contattare l Ufficio Tecnico

Dettagli

Il D.Lgs. 81/2008 (Testo Unico sulla sicurezza) si applica a tutte le imprese con lavoratori dipendenti ed alle Pubbliche Amministrazioni.

Il D.Lgs. 81/2008 (Testo Unico sulla sicurezza) si applica a tutte le imprese con lavoratori dipendenti ed alle Pubbliche Amministrazioni. CAMPO DI APPLICAZIONE Il D.Lgs. 81/2008 (Testo Unico sulla sicurezza) si applica a tutte le imprese con lavoratori dipendenti ed alle Pubbliche Amministrazioni. FIGURE INTERESSATE Datore di Lavoro Lavoratore

Dettagli

Consigli pratici per l installazione del vostro posto di lavoro

Consigli pratici per l installazione del vostro posto di lavoro Schweizerische Eidgenossenschaft Confédération suisse Confederazione Svizzera Confederaziun svizra Commissione federale di coordinamento per la sicurezza sul lavoro CFSL Consigli pratici per l installazione

Dettagli

APPENDICE A MISURE DI PREVENZIONE PER DOCENTI. Attività didattica in aula

APPENDICE A MISURE DI PREVENZIONE PER DOCENTI. Attività didattica in aula APPENDICE A MISURE DI PREVENZIONE PER DOCENTI Descrizione attività Attività didattica in aula L attività è costituita fondamentalmente dalle lezioni che l insegnate impartisce agli alunni, avvalendosi

Dettagli

Stativo Leica Flexarm Manuale

Stativo Leica Flexarm Manuale Lorem Ipsum Stativo Leica Flexarm Manuale Manuale Stativo Leica Flexarm 1 Sommario Lo stativo Leica Flexarm 11 Congratulazioni! 12 Panoramica dello stativo Leica Flexarm 13 Uso e montaggio 14 Morsetto

Dettagli

Il corretto posizionamento in sella (oltre alle misure.) di Giuseppe De Servi

Il corretto posizionamento in sella (oltre alle misure.) di Giuseppe De Servi Il corretto posizionamento in sella (oltre alle misure.) di Come già accennato in precedenza per avere un buon rendimento a livello di prestazione atletica e di comodità in sella è necessario assumere

Dettagli

Procedure di sicurezza per lo svolgimento delle mansioni professionali

Procedure di sicurezza per lo svolgimento delle mansioni professionali Procedure di sicurezza per lo svolgimento delle mansioni professionali Profilo Assistente Amministrativo e D.S.G.A. In questo documento informativo vengono indicati per ciascuna mansione professionale

Dettagli

UNITÁ 2 SALUTE E SICUREZZA

UNITÁ 2 SALUTE E SICUREZZA UNITÁ 2 SALUTE E SICUREZZA Scheda n 1... ma qual è la pozione corretta? S U C O N L A S C H I E N A! P e r i g r a n d i L uso prolungato del computer può provocare la comparsa di disturbi fici soprattutto

Dettagli

Esercizi per il potenziamento e la stabilizzazione della muscolatura

Esercizi per il potenziamento e la stabilizzazione della muscolatura Esercizi per il potenziamento e la stabilizzazione della muscolatura Specifico per il tiro con la pistola ----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE Art. 37, comma 2, D.Lgs. 81/08 e s.m.i. e Accordo Stato-Regioni del 21/12/2011. Ing. Antonio Giorgi RSPP

CORSO DI FORMAZIONE Art. 37, comma 2, D.Lgs. 81/08 e s.m.i. e Accordo Stato-Regioni del 21/12/2011. Ing. Antonio Giorgi RSPP I.C. A. VOLTA Via Botticelli, 31 04100 Latina CORSO DI FORMAZIONE Art. 37, comma 2, D.Lgs. 81/08 e s.m.i. e Accordo Stato-Regioni del 21/12/2011 Ing. Antonio Giorgi RSPP Videoterminali 2 VDT : CONCETTI

Dettagli

PANORAMICHE TUTTOVETRO

PANORAMICHE TUTTOVETRO PANORAMICHE TUTTOVETRO Panoramiche Tuttovetro è un sistema esclusivo di chiusure in vetro senza profili. È una soluzione ottima per abitazioni o attività commerciali. Inoltre nelle stagioni più disagiate,

Dettagli

KIT PROTEZIONE SCHEDA LOGICA IM8 E DISPLAY IM7 K2140613X_01 PER MACCHINE TANDEM 14/18 KG SINO A MATRICOLA T201406004

KIT PROTEZIONE SCHEDA LOGICA IM8 E DISPLAY IM7 K2140613X_01 PER MACCHINE TANDEM 14/18 KG SINO A MATRICOLA T201406004 KIT PROTEZIONE SCHEDA LOGICA IM8 E DISPLAY IM7 K24063X_0 PER MACCHINE TANDEM 4/8 KG SINO A MATRICOLA T20406004 K240920X_0 PER MACCHINE TANDEM 8/ KG SINO A MATRICOLA T20409xxx IMESA S.p.A. Via degli Olmi

Dettagli

Come. Uso di attrezzature munite di videoterminali

Come. Uso di attrezzature munite di videoterminali ing. Domenico Mannelli Come Uso di attrezzature munite di videoterminali DEFINIZIONI videoterminale: schermo alfanumerico o grafico a prescindere dal tipo di procedimento di visualizzazione utilizzato

Dettagli

LOTTO 6 RIF. 82 SUB LOTTO 6.1.A DESCRIZIONE: N. 1725 SEDUTA FISSA SENZA BRACCIOLI PER VISITATORE IMBOTTITA

LOTTO 6 RIF. 82 SUB LOTTO 6.1.A DESCRIZIONE: N. 1725 SEDUTA FISSA SENZA BRACCIOLI PER VISITATORE IMBOTTITA LOTTO 6 RIF. 82 SUB LOTTO 6.1.A DESCRIZIONE: N. 1725 SEDUTA FISSA SENZA BRACCIOLI PER VISITATORE IMBOTTITA - la sedia non puo ospitare piu di una persona - la sedia e impilabile fino a un massimo di 10

Dettagli

MUOVERSI, ANCHE DA SEDUTI.

MUOVERSI, ANCHE DA SEDUTI. VARIABLE tm LA PREVENZIONE PER LA VOSTRA SCHIENA MUOVERSI, ANCHE DA SEDUTI. Ecco il segreto per mantenere in forma la vostra colonna vertebrale. La prevenzione è la prima e più efficace arma contro il

Dettagli

MANUALE DI ISTRUZIONI

MANUALE DI ISTRUZIONI Passeggino 2 in 1 Royal Voyager MANUALE DI ISTRUZIONI Importante: Conservare queste istruzioni per future consultazioni ATTENZIONE: Non trasportare più bambini, borse, beni od accessori sul passeggino

Dettagli

MACO MULTI. Istruzioni per la regolazione e la manutenzione della ferramenta per finestre ad anta, anta ribalta, ribalta anta e a ribalta

MACO MULTI. Istruzioni per la regolazione e la manutenzione della ferramenta per finestre ad anta, anta ribalta, ribalta anta e a ribalta VALORIZZIAMO IL SERRAMENTO MACO MECCANISMI ANTA-BATTENTI E ANTA-RIBALTA Istruzioni per la regolazione e la manutenzione della ferramenta per finestre ad anta, anta ribalta, ribalta anta e a ribalta AZIENDA

Dettagli

Italiano ARTEX. Catalogo degli accessori per persiane

Italiano ARTEX. Catalogo degli accessori per persiane Italiano ARTEX Catalogo degli accessori per persiane Catalogo gamma per persiane ARTEX Cerniere Squadri Bandelle Cerniere per sportello tipo genovese Cerniere a pettine Chiusure Fermapersiana Accessori

Dettagli

Packard Bell Easy Repair

Packard Bell Easy Repair Packard Bell Easy Repair Serie EasyNote MZ Istruzioni di riparazione del disco rigido 7429170006 7429170006 Versione documento: 1.0 - Maggio 2007 www.packardbell.com Istruzioni importanti di verifica della

Dettagli

L innovativo ed ergonomico sistema portascale per qualsiasi possibile impiego.

L innovativo ed ergonomico sistema portascale per qualsiasi possibile impiego. L innovativo ed ergonomico sistema portascale per qualsiasi possibile impiego. 2 1 2 3 Chiedete ai vostri specialisti Prime Design Europe in tutta Europa ulteriori informazioni sui nostri prodotti vincenti!

Dettagli

Ginnastica preparatoria

Ginnastica preparatoria Ginnastica preparatoria Le attività di una ginnastica per attività sportiva sono essenzialmente 4: Riscaldamento muscolare allungamento dei muscoli tonificazione (potenziamento ) muscolare minimo allenamento

Dettagli

FASCIA POLAR EQUINE. Guida introduttiva

FASCIA POLAR EQUINE. Guida introduttiva FASCIA POLAR EQUINE Guida introduttiva 1. CONTENUTO DEL SET 1. Fascia: gli elettrodi in plastica (A, B) sul retro della fascia rilevano la frequenza cardiaca. La tasca (C) protegge il sensore di frequenza

Dettagli

Manuale scale telescopiche/scale pieghevoli...34. www.altrex.com 752939-A-0810. Relax. It s an Altrex.

Manuale scale telescopiche/scale pieghevoli...34. www.altrex.com 752939-A-0810. Relax. It s an Altrex. IT Manuale scale telescopiche/scale pieghevoli...34 752939-A-0810 www.altrex.com 1 2 3 1 m 4 5 6 8 7 Open Locked 9 Open Locked 10 1 A B 11 C 1 Come usare in modo sicuro una scala telescopica / scala pieghevole

Dettagli

SCUOLA DELL INFANZIA G.RODARI ANNO SCOLASTICO 2006/2007 LABORATORIO COME SI STA SEDUTI ATTENTI ALLA VISTA! COMPAGNO DI GIOCHI

SCUOLA DELL INFANZIA G.RODARI ANNO SCOLASTICO 2006/2007 LABORATORIO COME SI STA SEDUTI ATTENTI ALLA VISTA! COMPAGNO DI GIOCHI SCUOLA DELL INFANZIA G.RODARI ANNO SCOLASTICO 2006/2007 LABORATORIO ATTENTI ALLA VISTA! COME SI STA SEDUTI COMPAGNO DI GIOCHI ATTENTI ALLA VISTA! NO NO SI SI Da evitare le fonti di luce davanti o dietro

Dettagli

DEFINIZIONI USO ED IMPIEGO DEI VIDEOTERMINALI OBBLIGHI DEL DATORE DI LAVORO ANALISI DEL POSTO DI LAVORO

DEFINIZIONI USO ED IMPIEGO DEI VIDEOTERMINALI OBBLIGHI DEL DATORE DI LAVORO ANALISI DEL POSTO DI LAVORO USO ED IMPIEGO DEI VIDEOTERMINALI Formazione dei lavoratori ai sensi del D.Lgs. 81/2008 DEFINIZIONI videoterminale: schermo alfanumerico o grafico a prescindere dal tipo di procedimento di visualizzazione

Dettagli

UNITÀ DI SOSPENSIONE ZPMZ 120/292 Manuale d'uso

UNITÀ DI SOSPENSIONE ZPMZ 120/292 Manuale d'uso UNITÀ DI SOSPENSIONE ZPMZ 120/292 Manuale d'uso Edizione 08/2010 Valida per i componenti in versione R- Traduzione del manuale originale 1 INTRODUZIONE... 3 1.1 Informazioni generali...3 1.2 Caratteristiche

Dettagli

TECNOLOGIA E CARATTERISTICHE

TECNOLOGIA E CARATTERISTICHE 42 TECNOLOGIA E CARATTERISTICHE BIKE C è sempre un buon motivo per portare la bici con sé. A prescindere dal viaggio o dalla destinazione. La gamma di portabici Thule non teme confronti. Qualunque bici

Dettagli

NEOTEC PRO TREPPIEDI E MONOPIEDE

NEOTEC PRO TREPPIEDI E MONOPIEDE introduzione Nell affrontare questo progetto, il nostro team ha ignorato volutamente il modo tradizionale di apertura degli attuali treppiedi, pensando piuttosto a come dovrebbero essere facilmente e velocemente

Dettagli

65 cm Freni di stazionamento

65 cm Freni di stazionamento Ausili per la deambulazione Deambulatori Deambulatore Elegance per esterno Impugnatura morbida Facilmente richiudibile 76-94 cm 24,5 cm 19,5 cm 65 cm Freni di stazionamento 59 cm 42 cm 59 cm Deambulatore

Dettagli

Packard Bell Easy Repair

Packard Bell Easy Repair Packard Bell Easy Repair Serie EasyNote MX Instruzioni di riparazione del disco rigido www.packardbell.com Istruzioni importanti di verifica della sicurezza Si devono leggere tutte le istruzioni con attenzione

Dettagli

Sicurezza al videoterminale

Sicurezza al videoterminale http://magazine.paginemediche.it/it/366/dossier/medicina-del-lavoro/detail_1917_sicurezza-al-videoter... Pagina 1 di 12 Magazine paginemediche.it: attualità e approfondimento sulla salute Medicina del

Dettagli

MAL DI SCHIENA DOVUTO AL MODO IN CUI LAVORO

MAL DI SCHIENA DOVUTO AL MODO IN CUI LAVORO MAL DI SCHIENA DOVUTO AL MODO IN CUI LAVORO La movimentazione di carichi può rappresentare una delle cause favorenti l insorgenza di disturbi e patologie. Necessario quindi procedere ad una corretta valutazione

Dettagli

Valutazione Ergonomica del rischio da videtoerminali una metodologia di valutazione

Valutazione Ergonomica del rischio da videtoerminali una metodologia di valutazione 31 Congresso Nazionale di Igiene Industriale Valutazione Ergonomica del rischio da videtoerminali una metodologia di valutazione Relazione a cura Ing. Diego Cerra Solve Consulting s.r.l. 31 Congresso Nazionale

Dettagli

Lavori di precisione Come adattare correttamente la postazione di lavoro. Consigli per i lavoratori

Lavori di precisione Come adattare correttamente la postazione di lavoro. Consigli per i lavoratori Lavori di precisione Come adattare correttamente la postazione di lavoro Consigli per i lavoratori Adattare la postazione di lavoro per migliorare il benessere Avvertite bruciore agli occhi, mal di testa,

Dettagli

Asta motorizzata con testa rotativa di preparazione tubo. MANUALE D USO vers. 10/12/2013

Asta motorizzata con testa rotativa di preparazione tubo. MANUALE D USO vers. 10/12/2013 Asta motorizzata con testa rotativa di preparazione tubo MANUALE D USO vers. 10/12/2013 AVVERTENZE DI SICUREZZA GENERALI PER IL TRAPANO Leggere tutti gli avvisi di sicurezza e tutte le istruzioni. Se

Dettagli

USO DI VIDEOTERMINALI

USO DI VIDEOTERMINALI USO DI VIDEOTERMINALI In senso stretto un videoterminale (o VDT) è un apparecchio di visualizzazione simile allo schermo televisivo, che permette di vedere le informazioni immagazzinate nel nostro computer.

Dettagli

Base ISOFIX. Manuale d uso

Base ISOFIX. Manuale d uso Base ISOFIX. Manuale d uso ECE R44/04 ISOFIX Classe E Gruppo 0+ Fino a 13 kg Lingua Italiano Importante Conservare queste istruzioni per ogni futura evenienza 4 Elenco dei contenuti. 01/ Informazioni fondamentali/avvertenze...7

Dettagli

Single Monitor Tall User Kit

Single Monitor Tall User Kit Guida per l utente Single Monitor Tall User Kit for WorkFit, A & S Products Per la versione più recente della Guida all installazione per l utente, visitare il sito web: www.ergotron.com User's Guide -

Dettagli

Invacare Mecc San MANUALE D USO AUSILIMEDICI CLASSE I

Invacare Mecc San MANUALE D USO AUSILIMEDICI CLASSE I Invacare Mecc San E/100 E/200 E/400 E/500 MANUALE D USO Prodotto conforme DIRETTIVA 93/42 CEE AUSILIMEDICI CLASSE I INDICE Informazioni generali Caratteristiche tecniche Montaggio Componenti Attrezzature

Dettagli

Un nuovo sistema di riparazione

Un nuovo sistema di riparazione I Un nuovo sistema di riparazione SPEED sa fare di tutto! La maggior parte degli incidenti accadono a velocità così basse da non creare danni strutturali SPEED è dotato di un raddrizzatore adatto a riparazioni

Dettagli

Lo Stretching per il ciclista 17 semplici esercizi

Lo Stretching per il ciclista 17 semplici esercizi 2012 Lo Stretching per il ciclista 17 semplici esercizi Una raccolta di esercizi specifici per chi pratica ciclismo a tutti i livelli dall'agonista al semplice cicloturista De Servi Giuseppe STUDIO BIOMEC

Dettagli

Zip12 Wall Cabinet Easy Charging Kit

Zip12 Wall Cabinet Easy Charging Kit Guida per l utente Zip12 Wall Cabinet Easy Charging Kit for Samsung Galaxy Tab Active 8.0" Per la versione più recente della Guida all installazione per l utente, visitare il sito web: www.ergotron.com

Dettagli

STRETCHING PER GLI ARTI

STRETCHING PER GLI ARTI STRETCHING PER GLI ARTI INFERIORI E SUPERIORI... 1] Stretching attivo del polpaccio (gastrocnemio) In piedi rivolti verso il muro Mantenere ben dritta la gamba posteriore Mantenere il tallone a terra Mantenere

Dettagli

Corso di Medicina del Lavoro

Corso di Medicina del Lavoro Corso di Medicina del Lavoro Malattie muscoloscheletriche e da agenti fisici Il rischio da Videoterminale Il rischio da Videoterminale 1 of 55 Legislazione Titolo VI del D.lgs. 626/94, che ha recepito

Dettagli

Disco rigido ATA. Nota: Le istruzioni online sono disponibili all indirizzo http://www.apple.com/support/doityourself/.

Disco rigido ATA. Nota: Le istruzioni online sono disponibili all indirizzo http://www.apple.com/support/doityourself/. Italiano Istruzioni per la sostituzione Disco rigido ATA AppleCare Attenersi rigorosamente alle istruzioni contenute nel presente documento. Il mancato rispetto delle procedure indicate può causare danni

Dettagli

Istituto Istruzione Superiore Q. Sella

Istituto Istruzione Superiore Q. Sella COMUNICATO N. 028 DOCENTI Oggetto: Informazione sui rischi e sulla sicurezza. Le informazioni previste dalle vigenti normative sui rischi e sulla sicurezza sono trasmesse, ai fini di una idonea formazione

Dettagli

LAYLA MANUALE D ISTRUZIONI. MASSIMO PESO UTILIZZATORE: 110 kg

LAYLA MANUALE D ISTRUZIONI. MASSIMO PESO UTILIZZATORE: 110 kg LAYLA MANUALE D ISTRUZIONI MASSIMO PESO UTILIZZATORE: 110 kg IMPORTANTE! Leggere tutte le istruzioni prima di procedure con il montaggio dell attrezzo. Conservare il manuale. IMPORTANTI ISTRUZIONI DI SICUREZZA

Dettagli

Il metodo McKenzie Alessandro Aina e sull esecuzione di esercizi appropriati diagnosi e trattamento Che cos è il metodo McKenzie

Il metodo McKenzie Alessandro Aina  e sull esecuzione di esercizi appropriati diagnosi e trattamento Che cos è il metodo McKenzie Il metodo McKenzie Alessandro Aina fisioterapista, dip MDT, docente McKenzie Studio v. Spontini 3, Milano, via Ripalta 6A San Donato Mil.se, tel 02 29527326 Si basa essenzialmente sul mantenimento di posizioni

Dettagli

INAIL DIREZIONE CENTRALE PREVENZIONE

INAIL DIREZIONE CENTRALE PREVENZIONE In-formazione in sicurezza? take it easy, il futuro è nelle tue mani ERGONOMIA Modulo II per il 1 anno INAIL DIREZIONE CENTRALE PREVENZIONE In-formazione in sicurezza? ''take it easy'', il futuro è nelle

Dettagli

Dalla. PROTESI d ANCA. al ritorno alla vita quotidiana

Dalla. PROTESI d ANCA. al ritorno alla vita quotidiana Dalla PROTESI d ANCA al ritorno alla vita quotidiana Opuscolo a cura di: RSA di Antey - Saint-André: Servizio di Riabilitazione Area Territoriale Fisioterapisti: Nicole Torresan e Nicoletta La Torre Tel.

Dettagli

Supporto Monitor regolabile - Braccio articolato regolabile per Monitor con molla a gas e sistema gestione cavi

Supporto Monitor regolabile - Braccio articolato regolabile per Monitor con molla a gas e sistema gestione cavi Supporto Monitor regolabile - Braccio articolato regolabile per Monitor con molla a gas e sistema gestione cavi StarTech ID: ARMPIVOTE Il braccio articolato per monitor ARMPIVOTE con molla a gas consente

Dettagli

CAVALLETTI ED ACCESSORI PER LA MANUTENZIONE MY16 COLLECTION

CAVALLETTI ED ACCESSORI PER LA MANUTENZIONE MY16 COLLECTION CAVALLETTI ED ACCESSORI PER LA MANUTENZIONE MY16 COLLECTION 481 b2blarm.net PRO ELITE FB.000 Il Pro-Elite è il cavalletto per biciclette ideale. Questo supporto portatile è dotato della pinza brevettata

Dettagli

SERRAMENTI IN ALLUMINIO

SERRAMENTI IN ALLUMINIO SERRAMENTI IN ALLUMINIO LEGGERE ATTENTAMENTE IL PRESENTE IN OGNI SUA PARTE PRIMA DI PROCEDERE ALL USO DEL SERRAMENTO. Manuale Uso e Manutenzione Serramenti rev. 0 del 26.01.2010 Pagina 1 di 12 INDICE GENERALE

Dettagli

Educazione Posturale dalla scuola alla famiglia

Educazione Posturale dalla scuola alla famiglia Progetto: Educazione Posturale dalla scuola alla famiglia Dott. Gabriele Chiarandini Laurea in Scienze Motorie Laurea Specialistica in Scienza dello Sport Master in Posturologia Clinica La Posturologia

Dettagli

ESERCIZI FISICI Esercizio 1. Schiena e spalle Esercizio 2. Collo e vertebre cervicali

ESERCIZI FISICI Esercizio 1. Schiena e spalle Esercizio 2. Collo e vertebre cervicali ESERCIZI FISICI Sono utili da eseguire prima o dopo la pratica sul pianoforte, per sciogliere, allungare e rinforzare le parti coinvolte nell azione pianistica. Devono essere affrontati con ritmo cadenzato

Dettagli

MANUALE D USO CARROZZINA S - H035 AVVERTENZE

MANUALE D USO CARROZZINA S - H035 AVVERTENZE MANUALE D USO CARROZZINA S - H035 PROPRIETARIO LEGGERE QUESTO MANUALE PRIMA DELL UTILIZZO DISTRIBUTORE FORNIRE QUESTO MANUALE ALL UTILIZZATORE AVVERTENZE NON Utilizzare questo prodotto per un uso diverso

Dettagli

Manuale di istruzioni

Manuale di istruzioni MA RP800_805_806_ 807_810_811_815 02 A_12-2010 ENGLISH ITALIANO SollevatorE IDRAULICO RP800 - attuatore IDRAULICO portata 150Kg SollevatorI elettrici RP805 - attuatore LINAK portata 150Kg RP806 - attuatore

Dettagli

Packard Bell Easy Repair

Packard Bell Easy Repair Packard Bell Easy Repair Serie EasyNote MX Instruzioni di riparazione dell unita ` CD / DVD www.packardbell.com Istruzioni importanti di verifica della sicurezza Si devono leggere tutte le istruzioni con

Dettagli

digitazione della tastiera; uso del mouse; frequenti spostamenti della testa; torsioni del busto rispetto al piano di lavoro.

digitazione della tastiera; uso del mouse; frequenti spostamenti della testa; torsioni del busto rispetto al piano di lavoro. PROBLEMI MUSCOLO - SCHELETRICI Sebbene siano più frequenti i problemi di tipo visivo e oculare, da sempre l`attenzione si è principalmente concentrata su problemi di tipo muscolo-scheletrico, come ad esempio

Dettagli

ISTRUZIONI DI MONTAGGIO

ISTRUZIONI DI MONTAGGIO MANUALE DI INSTALLAZIONE MANUTENZIONE ED USO. INDICE: AVVERTENZE GENERALI PER LA SICUREZZA...PAG. 2 INSTALLAZIONE GUIDE VERTICALI...PAG. 2 INSTALLAZIONE GRUPPO MOLLE...PAG. 2 INSTALLAZIONE CON VELETTA

Dettagli