Manuale dell utente del notebook Sony PCG-GRV516G

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Manuale dell utente del notebook Sony PCG-GRV516G"

Transcript

1 Mauale dell utete del otebook Soy PCG-GRV516G

2 Iformazioi prelimiari Iformazioi prelimiari Avviso 2002 Soy Corporatio. Tutti i diritti riservati. Il presete mauale e il software ivi descritto o possoo essere riprodotti, tradotti o adattati a impieghi diversi da quelli idicati, é i toto é i parte, seza prevetiva autorizzazioe scritta. Soy Corporatio o forisce alcua garazia ei cofroti del presete mauale, del software o di qualsiasi altra iformazioe ivi coteuta e discoosce espressamete qualsiasi garazia implicita, commerciabilità o idoeità a impieghi particolari del presete mauale, del software e di tali altre iformazioi. Soy Corporatio o può essere riteuta i alcu caso resposabile di dai accidetali, idiretti o particolari, fodati su illeciti, cotratti o altro, derivati o coessi al presete mauale, al software o ad altre iformazioi ivi coteute. Macrovisio: Questo prodotto comprede tecologie di protezioe del copyright coperte da alcui brevetti U.S.A. e da altri diritti di proprietà itellettuale di proprietà di Macrovisio Corporatio e di altri soggetti. L uso di tali tecologie deve essere autorizzato da Macrovisio Corporatio ed è limitato esclusivamete all uso domestico o ad altri usi di visualizzazioe limitati, se o co espressa autorizzazioe di Macrovisio Corporatio. È vietato decompilare o disassemblare queste tecologie. 1 Soy Corporatio si riserva il diritto di apportare modifiche al presete mauale e alle iformazioi coteute i qualsiasi mometo e seza preavviso. Il software descritto el presete mauale è soggetto ai termii di u cotratto di liceza separato. Marchi Soy, DigitalPrit, DVgate, Hotkey Utility, i.lik, MovieShaker, Smart Capture, SoicStage, Soy otebook Setup, Soy Style Imagig, UI Desig Selector, VAIO Edit Compoets, VAIO e il logo VAIO soo marchi di Soy Corporatio. I logo Widows, Widows XP Home Editio e il logo Iteret Explorer soo marchi registrati di Microsoft Corporatio. WiDVD è u marchio di IterVideo, Ic. i.lik è u marchio di Soy utilizzato per idicare prodotti dotati di coessioe IEEE1394. Adobe, Adobe Photoshop Elemets e Adobe Acrobat Reader soo marchi registrati di Adobe Systems Icorporated. QuickTime e il logo QuickTime soo marchi utilizzati sotto liceza. QuickTime è registrato egli Stati Uiti e i altri Paesi.

3 Iformazioi prelimiari RealPlayer è u marchio registrato di Realetworks, Ic. egli Stati Uiti e i altri Paesi. PowerPael è u marchio di Phoeix Techologies Ltd. Symatec orto AtiVirus è u marchio di Symatec Corporatio. Tutti gli altri omi di sistemi, prodotti e servizi soo marchi dei rispettivi detetori. el mauale i marchi o o soo specificati. Le specifiche soo soggette a modifica seza preavviso. Tutti gli altri marchi soo marchi dei rispettivi detetori. EERGY STAR I qualità di parter di EERGY STAR per questo prodotto Soy ha rispettato le direttive EERGY STAR i termii di risparmio eergetico. Iteratioal EERGY STAR Office Equipmet Program è u programma iterazioale che promuove il risparmio di eergia i relazioe all utilizzo dei computer e delle relative apparecchiature di ufficio. Il programma supporta lo sviluppo e la distribuzioe di prodotti co fuzioi che riducoo i modo sigificativo il cosumo di eergia. Si tratta di u sistema aperto, al quale possoo liberamete partecipare i proprietari di aziede. I prodotti iteressati soo apparecchiature da ufficio, quali computer, moitor, stampati, fax e fotocopiatrici. Gli stadard e i logo soo uguali per tutte le azioi partecipati al programma. 2 EERGY STAR è u marchio registrato egli Stati Uiti.

4 Iformazioi prelimiari orme di sicurezza Idetificativi Il umero di serie e il umero di modello soo idicati sulla base del otebook Soy. Registrare il umero di serie e il umero di modello egli spazi dispoibili di seguito. Quado si cotatta VAIO-Lik, occorre dichiarare il umero di modello e il umero di serie del proprio otebook. umero di serie: umero di modello (modello tra paretesi): PCG-8F1M (PCG-GRV516G) Avverteze Geerale L apertura dell'uità, per qualsiasi motivo, può provocare dai o coperti dalla garazia. Per evitare il rischio di scosse elettriche, o aprire la custodia. Avvalersi esclusivamete dell assisteza di persoale qualificato. Per evitare il rischio di icedi o scosse elettriche, o collocare il otebook VAIO i luoghi eccessivamete umidi o dove potrebbe bagarsi. Evitare di utilizzare il modem durate forti temporali. o utilizzare il modem o il telefoo per segalare ua perdita di gas i prossimità della perdita stessa. Per sostituire la batteria di riserva, cotattare il Cetro di assisteza Soy più vicio. Prima di collegare ua periferica, spegere il computer e tutte le periferiche. Collegare il cavo di alimetazioe alla presa di correte solo dopo aver collegato tutti gli altri cavi. Accedere il computer solo dopo aver speto tutte le periferiche. 3

5 Iformazioi prelimiari Le proprietà magetiche di alcui oggetti possoo avere gravi cosegueze sul disco rigido. Possoo cacellare dati sul disco rigido e provocare malfuzioameti del sistema. o collocare il computer sopra o vicio a oggetti che emettao campi magetici, pricipalmete: Apparecchi televisivi Altoparlati Mageti Braccialetti magetici. Audio/video Se il prodotto viee collocato i prossimità di apparecchiature che emettoo radiazioi elettromagetiche, è possibile che si verifichio distorsioi del suoo o delle immagii. Collegameto Evitare di collegare modem o cavi telefoici durate u forte temporale. o istallare prese telefoiche i luoghi umidi, a meo che la presa utilizzata o sia specifica per ambieti umidi. Fare attezioe quado si istallao o si modificao liee telefoiche. Utilizzare il otebook solo co l adattatore di correte alterata i dotazioe. Per scollegare completamete il otebook dalla tesioe di rete, staccare l adattatore di correte alterata. Assicurarsi che la presa di correte sia facilmete accessibile. o toccare cavi o termiali o isolati, a meo che la liea telefoica o sia stata scollegata a livello dell iterfaccia di rete. 4

6 Iformazioi prelimiari Uità disco ottico L'uso iappropriato degli strumeti ottici i dotazioe può daeggiare la vista. Poiché il raggio laser usato dal prodotto è daoso alla vista, si raccomada di o smotare l uità. Avvalersi esclusivamete dell assisteza di persoale qualificato. Quado l uità disco ottico è aperta, vegoo emesse radiazioi visibili e ivisibili: evitare il cotatto diretto co il raggio laser. 5

7 Iformazioi prelimiari ote di coformità Soy dichiara che il presete prodotto è coforme ai requisiti e alle codizioi stabiliti ella Direttiva europea 1999/5/CE (Direttiva riguardate le apparecchiature radio e le apparecchiature termiali di telecomuicazioe). Dichiarazioe di coformità L Uioe Europea sostiee la libera circolazioe dei bei sul mercato itero e l elimiazioe di qualsiasi barriera burocratica al commercio. ell ambito di tale impego soo state emesse umerose direttive UE che richiedoo alle idustrie di realizzare prodotti coformi ad alcui stadard fodametali. I produttori soo teuti ad apporre il cotrassego CE agli articoli che commercializzao e a redigere ua Dichiarazioe di coformità (DoC). Pricipalmete le Dichiarazioi di coformità soo cocepite per le autorità preposte al cotrollo del mercato, a prova del fatto che i prodotti soddisfao gli stadard richiesti. Soy, allo scopo di offrire u miglior servizio ai propri clieti, ha pubblicato le DoC UE sul sito Web Per idividuare tutte le Dichiarazioi di coformità dispoibili per u prodotto specifico è sufficiete digitare il ome del modello ella casella di ricerca. Al termie della ricerca, viee visualizzato u eleco di tutti i documeti corrispodeti, che si possoo scaricare. La dispoibilità delle dichiarazioi dipede dall ambito delle direttive UE e dalle specifiche di ciascu prodotto. 6 L apparecchio è coforme alle orme E Classe B ed E per l impiego elle segueti aree: resideziali, aziedali e di idustria leggera. Il prodotto è stato collaudato e riteuto coforme ai limiti imposti dalla direttiva di compatibilità elettromagetica per l impiego di cavi di coessioe di lughezza iferiore ai 3 metri. L uità disco ottico è classificata come PRODOTTO LASER DI CLASSE 1 ed è coforme allo stadard di sicurezza dei prodotti laser E Riparazioi e mautezioe devoo essere effettuate esclusivamete da tecici autorizzati Soy. Riparazioi e uso impropri possoo causare pericoli per la sicurezza. CLASS 1 LASER PRODUCT TO E Prima di attivare il modem icorporato, leggere attetamete le istruzioi del volatio sulle orme relative al modem.

8 Iformazioi prelimiari Smaltimeto delle batterie agli ioi di litio o maeggiare batterie agli ioi di litio daeggiate o che perdoo. Procedere allo smaltimeto secodo la modalità più appropriata al caso. L errata sostituzioe della batteria può provocare rischi di esplosioe. Sostituire uicamete co batterie uguali o equivaleti, cosigliate dal produttore. Per l elimiazioe delle batterie usate, seguire le istruzioi del produttore. Le batterie di questo dispositivo possoo provocare icedi o ustioi co ageti chimici se utilizzate scorrettamete. o smotare, riscaldare a temperature superiori ai 60 C o bruciare. Procedere allo smaltimeto delle batterie secodo la modalità più appropriata al caso. Teere lotao dalla portata dei bambii. I alcue zoe o è autorizzata l elimiazioe delle batterie agli ioi di litio isieme ai ormali rifiuti domestici o aziedali. Servirsi del sistema di raccolta pubblico. 7 Smaltimeto della batteria della memoria itera di backup Il otebook è dotato di ua batteria per la memoria itera di backup, che o dovrebbe essere sostituita per tutta la durata utile del prodotto. Per la sostituzioe di tale batteria, cotattare VAIO-Lik. Smaltire correttamete le batterie quado soo esaurite. I alcue zoe o è autorizzato lo smaltimeto di batterie agli ioi di litio e altre batterie o ocive isieme ai ormali rifiuti domestici o aziedali. Servirsi del sistema di raccolta pubblico.

9 Beveuti Beveuti Cogratulazioi per aver acquistato u otebook VAIO Soy. Soy ha uito le più evolute tecologie dei settori audio, video, iformatico e delle comuicazioi per offrire alla propria clietela u persoal computer tra i più sofisticati. Ecco alcue delle molte fuzioi offerte dal otebook VAIO: Prestazioi eccezioali: il PC è dotato di u potete processore, u veloce lettore CD-RW/DVD-ROM e u modem itero. Mobilità: la batteria ricaricabile garatisce molte ore di autoomia seza alimetazioe a correte alterata. Qualità audio e video Soy: lo schermo LCD ad alta risoluzioe cosete di usufruire delle applicazioi multimediali, dei giochi e dei software di itratteimeto più avazati. Fuzioi multimediali: per divertirsi co la riproduzioe di CD audio e video. Itercoettività: il computer dispoe di fuzioalità Etheret e i.lik. i.lik è u iterfaccia bidirezioale digitale per lo scambio di dati. Comuicazioi: cosete di accedere ai servizi i liea più diffusi, iviare e ricevere posta elettroica, esplorare il Web e altro acora. Eccellete servizio di assisteza clieti: per qualsiasi problema relativo al computer, cosultare il sito Web VAIO-Lik, per ua possibile soluzioe: Prima di cotattare VAIO-Lik, cercare di risolvere il problema cosultado il Mauale dell utete o i mauali e le Guide i liea delle periferiche e del software. 8

10 Beveuti Documetazioe La documetazioe allegata al otebook è composta da mauali cartacei e mauali i liea e il VAIO Ifo Cetre Documetatio CD-ROM. Documetazioe stampata La parte cartacea della documetazioe iclude: La Gettig Started pieghevole, coteete ua breve spiegazioe dei compoeti preseti ella cofezioe, alcue specifiche sul otebook e le istruzioi di cofigurazioe; La Soluzioe dei problemi, che cotiee le istruzioi fodametali per comiciare a utilizzare il otebook, suggerimeti per risolvere i problemi e iformazioi su VAIO-Lik; Le codizioi di garazia Soy; U volatio sulle orme di sicurezza; U volatio sulle orme relative al modem. 9 Documetazioe i liea 1 Il Mauale dell hardware: La sezioe Uso del otebook spiega come utilizzare i compoeti stadard del sistema. La sezioe Collegameto delle periferiche mostra come poteziare le fuzioi del sistema tramite il collegameto di diverse periferiche. ella sezioe Problemi e soluzioi soo idicate le opzioi di assisteza dispoibili e suggerimeti per la risoluzioe dei problemi più comui. La sezioe Precauzioi per l uso riporta iformazioi e cosigli sull uso del otebook. Il Glossario cotiee tutti i termii utilizzati el presete mauale.

11 Beveuti 2 Per ulteriori iformazioi sul pacchetto software e sulle applicazioi Soy, cosultare il mauale del software. Iformazioi sul software del otebook cotiee ua paoramica delle fuzioi del software precaricato sul sistema. Utilizzo del software video spiega come utilizzare i software Soy per la creazioe e l elaborazioe di filmati: DVgate, MovieShaker e Smart Capture. Gestioe dei file audio co SoicStage spiega come covertire i file audio esisteti dai formati MP3, WMA e WAV i formato ATRAC3. Uso di DigitalPrit spiega come creare lavori di grade effetto co le foto scattate co ua fotocamera digitale. Persoalizzazioe del otebook descrive la procedura di impostazioe del sistema e il risparmio eergia. Istallazioe e aggiorameto delle applicazioi descrive come istallare, eseguire o disistallare u applicazioe software. Gestioe dei driver descrive le procedure per istallare, aggiorare e disistallare u driver. Uso dei CD di ripristio spiega come eseguire il ripristio del sistema e delle applicazioi. Utilizzo di uità partizioate illustra le possibilità offerte dalle uità partizioate. 3 Cosultare il documeto olie Specifiche per iformazioi dettagliate sul computer, i driver e gli accessori. 4 ella VAIO-Lik Guida Cliete soo riportate tutte le iformazioi ecessarie riguardo a VAIO-Lik, compresi i umeri di telefoo e gli idirizzi specifici di ogi paese. 5 Per iformazioi dettagliate sulle fuzioi del software che si sta utilizzado e sulla risoluzioe dei problemi, cosultare la relativa Guida i liea. 6 Fare riferimeto alla Guida rapida Microsoft per ulteriori iformazioi su Widows. 7 Visitare per esercitazioi i liea sul software VAIO preferito. 10

12 Beveuti Il otebook e i relativi accessori La cofezioe dovrebbe coteere i segueti compoeti hardware*: 11 1 Uità pricipale 6 Protezioe dello slot modulare 2 CD di ripristio 7 Spia telefoica (diversa i base al paese) 3 Documetazioe 8 Cavo telefoico 4 Adattatore di correte alterata 9 Cavo di alimetazioe 5 Batteria ricaricabile * Vedere il documeto olie Specifiche.

13 Beveuti Ergoomia Il otebook Soy è u otebook portatile utilizzabile egli ambieti più diversi. ei limiti del possibile, si cosiglia di atteersi alle segueti orme ergoomiche, per lavorare sia su computer desktop che otebook: 12 Posizioe del computer: il computer deve essere posizioato esattamete di frote all utete (1). Quado si utilizza la tastiera, il touchpad o il mouse estero, teere gli avambracci orizzotalmete (2), e i polsi i posizioe eutra e comoda (3). La parte superiore delle braccia deve scedere aturalmete lugo i fiachi. o dimeticare di fare alcue pause durate le sessioi di lavoro al computer. L uso eccessivo del computer può provocare tesioe ai muscoli e ai tedii.

14 Beveuti Attrezzatura e postura: scegliere ua sedia che abbia u buo sostego per la schiea. Regolare l altezza della sedia i modo da avere le piate dei piedi be appoggiate sul pavimeto. Per stare più comodi potrebbe essere utile ache u poggiapiedi. Quado si è seduti, mateere ua postura rilassata ed eretta ed evitare di curvarsi i avati o di icliarsi troppo all idietro. Agolazioe dello schermo: per idividuare la posizioe ottimale, icliare lo schermo. Se si riesce a regolare la posizioe dello schermo sull agolazioe ideale, gli occhi e i muscoli si affaticao molto meo. o dimeticare di regolare ache la lumiosità dello schermo. Illumiazioe: posizioare il computer i modo che la luce artificiale e aturale o crei riflessi sullo schermo. Per evitare che appaiao macchie lumiose sullo schermo, servirsi dell illumiazioe idiretta. I commercio esistoo ache accessori da applicare allo schermo per ridurre i riflessi. Ua corretta illumiazioe migliora il comfort, ma ache la qualità del lavoro. Posizioe dello schermo estero: quado si utilizza uo schermo estero, posizioarlo a ua distaza che coseta di vedere comodamete lo schermo. Quado ci si trova seduti di frote a uo schermo, assicurarsi che lo schermo sia allo stesso livello degli occhi o leggermete più i basso. 13

15 Uso del otebook Uso del otebook Questa sezioe descrive la procedura di utilizzo del computer e delle relative periferiche, itere ed estere. Ubicazioe di comadi e coettori (pagia 15) Collegameto a ua fote di alimetazioe (pagia 20) Avvio del otebook (pagia 28) Chiusura del otebook (pagia 29) Uso della tastiera (pagia 30) Uso del touchpad (pagia 35) Uso di PC Card (pagia 36) Uso del modem (pagia 39) Uso della spia telefoica corretta (pagia 40) Uso delle modalità di risparmio eergia (pagia 41) Uso del lettore CD-RW/DVD-ROM (pagia 43) Uso della protezioe dello slot modulare (pagia 47) 14

16 Uso del otebook Ubicazioe di comadi e coettori Destra 15 1 Alloggiameto della batteria (pagia 20) 2 Uità disco rigido / 3 Fessura di vetilazioe / 4 Presa delle cuffie (pagia 54) 5 Coettore del microfoo (pagia 55) 6 porta USB (pagia 56) Quado il computer è acceso, tale fessura o deve essere ostruita.

17 Uso del otebook Siistro 16 1 porta USB (pagia 56) 2 Porta i.lik (IEEE1394) S400 (pagia 62) 3 slot PC Card (pagia 36) 4 Slot modulare (per protezioe o batteria ausiliaria co protezioe o uità combiata CD-RW/DVD- ROM rimovibile) (pagia 47) (pagia 43) (pagia 24)

18 Uso del otebook Primo piao 17 1 Spia BL UM (pagia 33) 2 Spia BLOC MAIUSC (pagia 33) 3 Spia BL SCOR (pagia 33) 4 Spia di alimetazioe (pagia 33) 5 Spia della batteria 1 (pagia 33) 6 Spia della batteria 2 (pagia 33) 7 Spia dell uità disco rigido (pagia 33) 8 Schermo LCD (pagia 34) 9 Tastiera (pagia 34) 10 Altoparlati (pagia 34) 11 Pulsati destro e siistro (pagia 35) 12 Touchpad (pagia 35) 13 Pulsate di alimetazioe (pagia 28)

19 Uso del otebook Idietro 18 1 Fessura di vetilazioe / 5 porta stampate (pagia 60) 2 igresso correte cotiua (pagia 20) 6 porta USB (pagia 56) 3 Coettore Etheret (rete) (pagia 64) 7 coettore di uscita AV (pagia 52) 4 Coettore schermo/vga (pagia 49) 8 Coettore modem (pagia 39) Sul lato siistro del paello posteriore è predisposta ua fessura di vetilazioe. Quado il computer è acceso, tale fessura o deve essere ostruita.

20 Uso del otebook I basso 19 1 Sportello modulo di memoria (pagia 83) 2 Levetta di sbloccaggio slot modulare (pagia 47)

21 Uso del otebook Collegameto a ua fote di alimetazioe Come fote di alimetazioe del otebook è possibile utilizzare sia u adattatore di correte alterata che ua batteria ricaricabile. Uso dell adattatore di correte alterata Per utilizzare l adattatore di correte alterata, procedere come segue: 1 Iserire il cavo dell adattatore di correte alterata (1) el coettore di igresso correte cotiua (2) del computer. 2 Iserire u estremità del cavo di alimetazioe (3) ell adattatore di correte alterata. 3 Iserire l altra estremità del cavo di alimetazioe i ua presa di correte alterata. Utilizzare il otebook solo co l adattatore di correte alterata i dotazioe. Per scollegare completamete il otebook dalla tesioe di rete, staccare l adattatore di correte alterata. Assicurarsi che la presa di correte sia facilmete accessibile. È possibile che alcui modelli vegao foriti co due cavi di alimetazioe, rispettivamete per prese di correte iglesi e cotietali. I tal caso, assicurarsi di utilizzare il cavo di alimetazioe corretto per il tipo di presa dispoibile. 20 Uso della batteria È possibile utilizzare ua o due batterie come fote di alimetazioe. La batteria ausiliaria va iserita ello slot modulare che si trova sul lato siistro del computer. Batterie ausiliarie supplemetari soo dispoibili separatamete. Al mometo dell acquisto la batteria forita co il computer o è completamete carica. Quado il computer viee alimetato a batterie, la velocità della CPU dimiuisce.

22 Uso del otebook Iserimeto della batteria Per iserire la batteria, procedere come segue: 1 Aprire lo sportello dell alloggiameto batteria. 2 Iserire la batteria ell apposito alloggiameto sul lato destro del computer, itroducedola co il lato dell etichetta rivolto verso l alto Chiudere lo sportello dell alloggiameto batteria. Quado il computer è collegato direttamete alla correte alterata e dispoe di ua batteria iserita el relativo alloggiameto, è alimetato dalla presa a correte alterata.

23 Uso del otebook Ricarica della batteria Per caricare la batteria, procedere come segue: 1 Collegare l'adattatore di correte alterata al computer. 2 Iserire la batteria. La batteria (1) viee caricata automaticamete dal computer (i fase di carica la spia della batteria (2) emette doppi lampeggiameti). Quado la batteria è carica all 85%, la spia si spege. Tale processo richiede 2,5 ora quado il sistema è speto/acceso. Perché la batteria si carichi completamete, occorre lasciarla i carica acora u ora. Sul computer ci soo due spie della batteria: 1 idica il livello di carica della batteria el suo alloggiameto, sul lato destro del computer. 2 idica il livello di carica della batteria ello slot modulare, sul lato siistro del computer. Stato della spia della batteria Sigificato 22 Accesa Lampeggiameto sigolo Lampeggiameto doppio Speta Il computer è alimetato a batteria. La batteria si sta esauredo. La batteria è i fase di carica. Il computer è alimetato a correte alterata. Quado la batteria si sta esauredo, la spia della batteria e quella dell alimetazioe lampeggiao cotemporaeamete. Quado il otebook è direttamete collegato alla correte alterata, la batteria deve rimaere el computer. La batteria cotiua a caricarsi ache quado il computer viee utilizzato. Se il livello di carica della batteria scede al di sotto del 10%, iserire l adattatore di correte alterata e iiziare a ricaricare la batteria oppure spegere il computer e iserire ua batteria carica.

24 Uso del otebook Per aumetare la durata della batteria, modificare le impostazioi delle modalità di risparmio eergia tramite PowerPael. La batteria forita i dotazioe è agli ioi di litio e può essere ricaricata i qualsiasi mometo. È possibile caricarla ache se o è completamete scarica, seza ripercussioi sulla durata. Quado viee utilizzata la batteria come fote di alimetazioe, la spia della batteria si accede. Quado la batteria è quasi completamete esaurita, la spia della batteria e quella dell alimetazioe lampeggiao cotemporaeamete. Co alcue applicazioi e alcue periferiche, è possibile che la modalità di Sospesioe o vega attivata automaticamete se la batteria è quasi scarica. Per o rischiare di perdere dati, quado si utilizza la batteria è opportuo salvare spesso i documeti e attivare maualmete ua modalità di risparmio eergia, come la modalità Stadby Sospesioe. Quado il computer è collegato direttamete alla correte alterata e dispoe di ua batteria iserita el relativo alloggiameto, è alimetato dalla presa a correte alterata. 23

25 Uso del otebook Rimozioe della batteria Per rimuovere la batteria, procedere come segue: 1 Spegere il computer. 2 Aprire lo sportello dell alloggiameto batteria. 3 Estrarre la batteria Chiudere lo sportello dell alloggiameto batteria. Se la batteria viee rimossa quado il computer è acceso e o è collegato all adattatore di correte alterata o quado si trova i modalità di Stadby, si rischia ua perdita di dati. Uso della batteria ausiliaria I commercio esistoo batterie ricaricabili ausiliarie. Due batterie cosetoo di aumetare l autoomia del computer. Quado si utilizzao due batterie, la prima batteria che iizia a caricarsi è quella iserita per prima. La secoda batteria iserita iizia a caricarsi quado la prima è all 85% della carica. Le spie lumiose delle batterie cosetoo di verificare quale delle due batterie è i fase di carica.

26 Uso del otebook Iserimeto della batteria ausiliaria Per iserire ua batteria ausiliaria, procedere come segue: 1 Se la protezioe o il lettore ottico è iserito ello slot modulare (1), rimuovere tale dispositivo. 2 Iserire la batteria (2) ello slot modulare. La spia della batteria 2 si accede Iserire la protezioe dello slot modulare (3) el computer per stabilizzare la batteria. 4 Fare scorrere la levetta di espulsioe sulla base della protezioe dello slot modulare verso il lato ateriore del computer, per bloccarla i posizioe. Se si collegao due batterie, è possibile rimuovere ua seza spegere il computer. Rimuovedo ua batteria, assicurarsi che l idicatore dell altra batteria sia acceso. Se l idicatore della batteria che si sta per rimuovere è acceso, fare clic co il pulsate destro del mouse sulla barra delle applicazioi e selezioare l opzioe Cambia batteria i uso.

27 Uso del otebook Ricarica della batteria ausiliaria Per caricare la batteria ausiliaria, procedere come segue: 1 Quado il otebook è collegato alla correte alterata, la batteria (1-3) deve rimaere el computer. La spia della batteria (2) lampeggia quado la batteria è i fase di carica. 2 Quado la spia della batteria smette di lampeggiare, la batteria è carica all 85%. 26

28 Uso del otebook Rimozioe della batteria ausiliaria Per rimuovere la batteria ausiliaria, procedere come segue: 1 Fare scorrere la levetta di sbloccaggio dello slot modulare sulla base del computer ella direzioe della freccia Rimuovere la protezioe dello slot modulare. 3 Estrarre la batteria. 4 Reiserire la protezioe dello slot modulare.

29 Uso del otebook Avvio del otebook Per avviare il computer, procedere come segue: 1 Fare scorrere la levetta di chiusura dello schermo LCD (1) ella direzioe della freccia e sollevare il paello. 2 Premere il pulsate di alimetazioe (2) del otebook fiché o si accede la spia verde dell alimetazioe (3) Se ecessario, regolare la lumiosità dello schermo LCD, co <F>+<F5>. Per aumetare la lumiosità, utilizzare i tasti freccia su o freccia destra. Per dimiuirla, premere i tasti freccia giù o freccia siistra. Se si preme il pulsate di alimetazioe per più di quattro secodi, il computer si spege.

30 Uso del otebook Chiusura del otebook È opportuo spegere il computer correttamete per o perdere i dati o salvati. Per spegere il computer, procedere come segue: 1 Fare clic su Start. 2 Fare clic su Spegi computer. Viee visualizzata la schermata Spegi computer. 3 Fare clic su Spegi computer. Attedere lo spegimeto automatico del otebook. La spia di alimetazioe si spege. 4 Spegere evetuali periferiche collegate al computer. Rispodere ogi volta che viee chiesto se si desidera salvare documeti o di cosiderare altri uteti. Se o è possibile spegere il computer: - Chiudere tutte le applicazioi i uso. - Se ecessario, rimuovere la PC Card. A tal scopo, fare doppio clic sull'icoa Rimozioe sicura dell'hardware sulla barra delle applicazioi. Selezioare l hardware da scollegare e fare clic su Disattiva. - Scollegare le evetuali periferiche USB. Premere <Alt>+<F4> e scegliere Spegi ella schermata visualizzata. Se tale operazioe o risolve il problema, premere il pulsate di alimetazioe per più di quattro secodi. Il computer si spegerà. Questa operazioe potrebbe provocare la perdita di dati. Se o si itede usare il computer per u breve periodo, è possibile risparmiare eergia usado la modalità Stadby. Per etrare i modalità Stadby, premere cotemporaeamete i tasti <F> e <Esc>. Oppure, dal meu di avvio scegliere Spegi computer, quidi Stadby. Per ulteriori iformazioi sulle impostazioi di risparmio eergia, vedere Uso delle modalità di risparmio eergia (pagia 41). 29

31 Uso del otebook Uso della tastiera La tastiera del otebook è molto simile a quella di u comue computer desktop, ma è dotata di alcui tasti aggiutivi che cosetoo di eseguire specifiche fuzioi del otebook. 30

32 Uso del otebook Tasti Tasto <Esc> (1) Tasti fuzioe (2) Tasto <Stamp> (3) Tasti di correzioe (4) Tasti di spostameto (5) Tasto meu di scelta rapida (6) Descrizioe Il tasto <Esc> (Escape) cosete di aullare comadi. I dodici tasti fuzioe che si trovao lugo la parte superiore della tastiera cosetoo di eseguire particolari fuzioi. Ad esempio, i molte applicazioi il tasto <F1> apre la Guida i liea. La fuzioe associata ai sigoli tasti può variare da u applicazioe all altra. Il tasto <Stamp> cosete di acquisire u istataea elettroica dello schermo e di collocarla egli Apputi di Widows. I seguito, è possibile icollare l istataea i u documeto e stamparla. I tasti <Is>, <Back Space> e <Cac> cosetoo di eseguire correzioi all itero dei documeti. Tali tasti cosetoo di spostare il cursore sullo schermo. Il tasto meu di scelta rapida cosete di visualizzare u meu di scelta rapida e corrispode al pulsate destro del mouse. 31 Area del tastierio umerico (7) Tasti operatore ( ) Tasto Widows (9) Tasto <F> (10) Cotiee gli stessi tasti che si trovao su ua comue calcolatrice. L area del tastierio umerico cosete di digitare umeri o di eseguire calcoli aritmetici, come addizioi e sottrazioi. Per attivare il tastierio umerico, premere il tasto <Bl um> (la spia <Bl um> si accede). Alcui tasti devoo sempre essere utilizzati isieme ad almeo u altro tasto: <Ctrl>, <Alt> e <Shift>. Premedo i tasti <Ctrl> e <Alt> cotemporaeamete a u altro tasto, si impartisce u comado. Ad esempio, per salvare u documeto, i molte applicazioi è possibile selezioare Salva dal meu oppure teere premuto <Ctrl> e premere il tasto <S> (operazioe idicata come <Ctrl>+<S>). Il tasto <MAIUSC> cosete di digitare caratteri maiuscoli e caratteri speciali, e $. Il tasto co il logo di Widows cosete di visualizzare il meu Start di Widows ; corrispode al pulsate Start che si trova sulla barra delle applicazioi. Il tasto <F> viee utilizzato i combiazioe co altri tasti per impartire comadi.

33 Uso del otebook Combiazioi e fuzioi del tasto <Widows> Combiazioi + F1 + Tab + E + F + Ctrl + F + M Fuzioi Visualizza la Guida i liea e supporto tecico. Cosete di selezioare i vari pulsati sulla barra delle applicazioi. Visualizza Risorse del computer. Cosete di visualizzare la fiestra di ricerca per trovare u file o ua cartella. Lo stesso comado può essere impartito selezioado Cerca dal meu Start. Cosete di visualizzare la fiestra di dialogo Risultati ricerca - Computer, dalla quale è possibile cercare altri computer. Cosete di ridurre a icoa le fiestre visualizzate. 32 MAIUSC + + M + R <F> + + Is Cosete di riportare alle dimesioi origiali le fiestre ridotte a icoa. Cosete di visualizzare la fiestra di dialogo Esegui. Lo stesso comado può essere impartito selezioado Esegui dal meu Start. Cosete di visualizzare la fiestra di dialogo Proprietà di Sistema. Lo stesso comado può essere impartito facedo doppio clic sull'icoa Sistema el Paello di cotrollo o facedo clic co il pulsate destro del mouse su Risorse del computer el meu di avvio.

Manuale dell utente del notebook Sony PCG-F801

Manuale dell utente del notebook Sony PCG-F801 Mauale dell utete del otebook Soy PCG-F801 2 Mauale dell utete del otebook Soy Avviso per gli uteti 2000 Soy Corporatio. Tutti i diritti riservati. Il presete mauale e il software ivi descritto o possoo

Dettagli

Manuale dell utente del notebook Sony PCG-GRX416G

Manuale dell utente del notebook Sony PCG-GRX416G Mauale dell utete del otebook Soy PCG-GRX416G Iformazioi prelimiari Iformazioi prelimiari Avviso 2002 Soy Corporatio. Tutti i diritti riservati. Il presete mauale e il software ivi descritto o possoo essere

Dettagli

Manuale dell hardware. Serie PCG-TR Serie PCG-Z1 Serie PCG-V505

Manuale dell hardware. Serie PCG-TR Serie PCG-Z1 Serie PCG-V505 Serie PCG-TR Serie PCG-Z1 Serie PCG-V505 Iformazioi prelimiari Iformazioi prelimiari Avviso 2003 Soy Corporatio. Tutti i diritti riservati. Il presete mauale e il software ivi descritto o possoo essere

Dettagli

Manuale dell Hardware. Serie PCG-GRX

Manuale dell Hardware. Serie PCG-GRX Mauale dell Hardware Serie PCG-GRX Iformazioi prelimiari Iformazioi prelimiari Avviso 2003 Soy Corporatio. Tutti i diritti riservati. Il presete mauale e il software ivi descritto o possoo essere riprodotti,

Dettagli

Manuale dell'utente del notebook Sony PCG-NV209 / PCG-NV309

Manuale dell'utente del notebook Sony PCG-NV209 / PCG-NV309 Mauale dell'utete del otebook Soy PCG-V209 / PCG-V309 Iformazioi prelimiari Iformazioi prelimiari Avviso 2002 Soy Corporatio. Tutti i diritti riservati. Il presete mauale e il software ivi descritto o

Dettagli

Manuale dell utente del notebook Sony. Serie PCG-TR1

Manuale dell utente del notebook Sony. Serie PCG-TR1 Mauale dell utete del otebook Soy Serie PCG-TR1 Iformazioi prelimiari Iformazioi prelimiari Avviso 2003 Soy Corporatio. Tutti i diritti riservati. Il presete mauale e il software ivi descritto o possoo

Dettagli

Personal Computer serie VGN-A / serie VGN-FS

Personal Computer serie VGN-A / serie VGN-FS Guida dell utete Persoal Computer serie VG-A / serie VG-FS 2 Idice Iformazioi prelimiari...6 Avviso...6 EERGY STAR...7 Documetazioe...8 Ergoomia...11 Guida itroduttiva...13 Iformazioi sulle spie...14 Collegameto

Dettagli

Manuale hardware. Serie PCV-W (PCV-9913)

Manuale hardware. Serie PCV-W (PCV-9913) Serie PCV-W (PCV-9913) Leggimi subito Leggimi subito Avviso 2004 Soy Corporatio. Tutti i diritti riservati. Il presete mauale e il software ivi descritto o possoo essere riprodotti, tradotti o adattati

Dettagli

Guida dell utente. Serie VGC-V3 (PCV-E31M/PCV-F31M)

Guida dell utente. Serie VGC-V3 (PCV-E31M/PCV-F31M) Guida dell utete Serie VGC-V3 (PCV-E31M/PCV-F31M) 1 Leggimi subito Leggimi subito Avviso 2005 Soy Corporatio. Tutti i diritti riservati. Il presete mauale e il software ivi descritto o possoo essere riprodotti,

Dettagli

PCG-NV105 PCG-NV105. Specifiche. Numero modello. Sistema operativo. Processore. Disco rigido. RAM standard. RAM massima. Schermo LCD.

PCG-NV105 PCG-NV105. Specifiche. Numero modello. Sistema operativo. Processore. Disco rigido. RAM standard. RAM massima. Schermo LCD. Specifiche PCG-V105 PCG-V105 1 umero modello Sistema operativo Processore Disco rigido RAM stadard RAM massima Schermo LCD Memoria cache L2 MPEG Grafica Fuzioalità audio PCG-V105 PCG-9D7M Microsoft Widows

Dettagli

Informazioni sul software del notebook Sony PCG-FX209K

Informazioni sul software del notebook Sony PCG-FX209K Iformazioi sul software del otebook Soy PCG-FX209K Attezioe Attezioe Avviso Questo prodotto cotiee software di proprietà di Soy e cocesso i liceza da terzi. L uso del software è soggetto ai termii e alle

Dettagli

Informazioni sul software del notebook Sony PCG-GR215SK

Informazioni sul software del notebook Sony PCG-GR215SK Iformazioi sul software del otebook Soy PCG-GR215SK Iformazioi prelimiari Iformazioi prelimiari Avviso Questo prodotto cotiee software di proprietà di Soy e cocesso i liceza da altri produttori. L uso

Dettagli

Informazioni sul software del notebook Sony PCG-QR10

Informazioni sul software del notebook Sony PCG-QR10 Iformazioi sul software del otebook Soy PCG-QR10 Iformazioi prelimiari Iformazioi prelimiari Avviso Questo prodotto cotiee software di proprietà di SOY e cocesso i liceza da terzi.. L uso del software

Dettagli

Informazioni sul software del notebook Sony PCG-SR21K

Informazioni sul software del notebook Sony PCG-SR21K Iformazioi sul software del otebook Soy PCG-SR21K Itroduzioe Iformazioi sul software del otebook Soy Itroduzioe Avviso Questo prodotto cotiee software di proprietà di SOY e cocesso i liceza da altri produttori.

Dettagli

Copyright 2001 2006 Hewlett-Packard Development Company, L.P.

Copyright 2001 2006 Hewlett-Packard Development Company, L.P. Guida al software Media Ceter Solo le garazie per i prodotti e servizi HP soo esposte ei documeti della garazia esplicita che accompagao tali prodotti e servizi. Le iformazioi qui coteute o potrao i alcu

Dettagli

Manuale del software

Manuale del software Mauale del software Iformazioi prelimiari Mauale del software Iformazioi prelimiari Avviso Questo prodotto cotiee software di proprietà di Soy e cocesso i liceza da altri produttori. L uso del software

Dettagli

Manuale del software

Manuale del software Mauale del software Iformazioi prelimiari Mauale del software Iformazioi prelimiari Avviso Questo prodotto cotiee software di proprietà di Soy e cocesso i liceza da altri produttori. L uso del software

Dettagli

Informazioni sul software del notebook Sony PCG-GRZ515G

Informazioni sul software del notebook Sony PCG-GRZ515G del otebook Soy PCG-GRZ515G Iformazioi prelimiari Iformazioi prelimiari Avviso Questo prodotto cotiee software di proprietà di Soy e cocesso i liceza da altri produttori. L uso del software è soggetto

Dettagli

Impostazione del sistema di montaggio software Avid

Impostazione del sistema di montaggio software Avid a Impostazioe del sistema di motaggio software Avid Iformazioi importati Si cosiglia di leggere tutte le iformazioi riportate i queste istruzioi di istallazioe prima di collegare o utilizzare l'hardware.

Dettagli

INTERFACCIA COMUNICAZIONE SERIALE PER ESA ESTRO

INTERFACCIA COMUNICAZIONE SERIALE PER ESA ESTRO Bollettio E708 rev0 7/06/0 INTERFACCIA COMUNICAZIONE SERIALE PER SERIE - CARATTERISTICHE Tesioe di alimetazioe: 90 40vac Frequeza di alimetazioe: 40 70 Hz Assorbimeto massimo: 40W Temperatura di fuzioameto:

Dettagli

Pagina del titolo. Avid ISIS Guida client

Pagina del titolo. Avid ISIS Guida client Pagia del titolo Avid ISIS Guida cliet Sommario Capitolo 1 Cofigurazioe e istallazioe di Avid ISIS Cliet Maager.................... 5 Istallazioe scheda e driver Itel Pro/1000...................................

Dettagli

VAIO-Link Guida Cliente

VAIO-Link Guida Cliente VAIO-Lik Guida Cliete "Cosideriamo ogi sigola domada del cliete co la massima attezioe e il dovuto rispetto e facciamo del ostro meglio perché il cliete abbia u'ottima impressioe del cetro di assisteza

Dettagli

Perfezionamento del riconoscimento vocale

Perfezionamento del riconoscimento vocale CAPITOL 3 Perfezioameto del ricooscimeto vocale Operazioi co il vocabolario di Drago NaturallySpeakig Se Drago NaturallySpeakig ricoosce ua parola i modo errato, è possibile che tale lemma o sia icluso

Dettagli

Scritto da Per. Ind. Bruno Orsini Venerdì 21 Giugno 2013 17:41 - Ultimo aggiornamento Domenica 23 Giugno 2013 08:55

Scritto da Per. Ind. Bruno Orsini Venerdì 21 Giugno 2013 17:41 - Ultimo aggiornamento Domenica 23 Giugno 2013 08:55 La Norma CEI 0-21, la uova regola tecica di coessioe BT Per quato riguarda gli impiati elettrici, oltre alle prescrizioi della Norma CEI 64-8 e successive variati, occorre teere i cosiderazioe u ulteriore

Dettagli

Manuale d uso ed installazione Modulo GSM DOPPIO Ver. 1.0

Manuale d uso ed installazione Modulo GSM DOPPIO Ver. 1.0 Mauale d uso ed istallazioe Modulo GSM DOPPIO Ver. 1.0 Avverteza Tutti i prodotti Keyless soo certificati e garatiti solo se istallati da persoale qualificato. Prima di iiziare l istallazioe, accertarsi

Dettagli

Le carte di controllo

Le carte di controllo Le carte di cotrollo Dott.ssa Bruella Caroleo 07 dicembre 007 Variabilità ei processi produttivi Le caratteristiche di qualsiasi processo produttivo soo caratterizzate da variabilità Le cause di variabilità

Dettagli

La sicurezza sul lavoro: obblighi e responsabilità

La sicurezza sul lavoro: obblighi e responsabilità La sicurezza sul lavoro: obblighi e resposabilità Il Testo uico sulla sicurezza, Dlgs 81/08 è il pilastro della ormativa sulla sicurezza sul lavoro. I sostaza il Dlgs disciplia tutte le attività di tutti

Dettagli

Manuale dell'utente del notebook Sony. Serie PCG-FX800

Manuale dell'utente del notebook Sony. Serie PCG-FX800 N Manuale dell'utente del notebook Sony Serie PCG-FX800 Informazioni preliminari Informazioni preliminari Avviso 2002 Sony Corporation. Tutti i diritti riservati. Il presente manuale e il software ivi

Dettagli

Sistema di montaggio su rack per monitor a schermo piatto (TFT450R)

Sistema di montaggio su rack per monitor a schermo piatto (TFT450R) Sistema di motaggio su rack per moitor a schermo piatto (TFT450R) Guida dell utete Prima edizioe (Dicembre 1998) Numero di parte 332657-021 Compaq Computer Corporatio Avviso Le iformazioi coteute i questa

Dettagli

Presentazione Convenzione Corpo Volontari Garibaldini e Blu Energy Srl per la promozione delle Energie Rinnovabili www.blu-energy.

Presentazione Convenzione Corpo Volontari Garibaldini e Blu Energy Srl per la promozione delle Energie Rinnovabili www.blu-energy. Presetazioe Covezioe Corpo Volotari Garibaldii e Blu Eergy Srl per la promozioe delle Eergie Riovabili Le pricipali caratteristiche del progetto www.blu-eergy.it Diamo il ostro cotributo Blu Eergy e il

Dettagli

Manuale dell'utente del notebook Sony PCG-FX201/PCG-FX202

Manuale dell'utente del notebook Sony PCG-FX201/PCG-FX202 N Manuale dell'utente del notebook Sony PCG-FX201/PCG-FX202 Informazioni preliminari Informazioni preliminari Avviso 2001 Sony Corporation. Tutti i diritti riservati. Il presente manuale e il software

Dettagli

Un modello di interazione tra CPU e dispositivi di I/O

Un modello di interazione tra CPU e dispositivi di I/O Idice lezioe: Richiami e otazioi: Abbiamo visto: sistema moolitico (I + E + O) dividiamo I e O da E, e affidiamo loro ua CPU replichiamo gli I e gli O per parallelizzare sigolarmete gli I e O Parallelizzazioe

Dettagli

Spazio per timbri. DENUNCIA DI INIZIO ATTIVITÀ (insegne, targhe, affissi pubblicitari e tende)

Spazio per timbri. DENUNCIA DI INIZIO ATTIVITÀ (insegne, targhe, affissi pubblicitari e tende) Spazio per timbri DENUNCIA DI INIZIO ATTIVITÀ (isege, targhe, affissi pubblicitari e tede) Al Servizio Edizia Privata del Comue di PAVIA DI UDINE La D.I.A. va presetata i bollo ( 14,62) quado costituisca

Dettagli

La serie Solar-Log Sistema di monitoraggio per tutti gli impianti fotovoltaici

La serie Solar-Log Sistema di monitoraggio per tutti gli impianti fotovoltaici La serie Solar-Log Sistema di moitoraggio per tutti gli impiati fotovoltaici La tecologia più modera I dispositivi Solar-Log foriscoo u semplice moitoraggio dei sistemi solari di ogi tipo. Grazie al progresso

Dettagli

FONDO EUROPEO DI SVILUPPO REGIONALE. nuove iniziative d impresa

FONDO EUROPEO DI SVILUPPO REGIONALE. nuove iniziative d impresa regioe puglia il lavoro e l iovazioe PO FESR 2007-2013 Asse VI Azioe 6.1.5. idi uove iiziative d impresa Regioe Puglia cosa trovo i questa scheda? Questa scheda cotiee alcue iformazioi sulla Misura Nidi

Dettagli

PageScope Enterprise Suite. End to End Printing Administration. Solutions PageScope Enterprise Suite

PageScope Enterprise Suite. End to End Printing Administration. Solutions PageScope Enterprise Suite Eterprise Suite Ed to Ed Pritig Admiistratio Solutios Eterprise Suite Eterprise Suite Gestioe cetralizzata, flessibilità co efficieza assoluta. Nel modo degli affari di oggi, il tempo ha u ruolo esseziale.

Dettagli

evohome RISPARMIO ENERGETICO E NON SOLO Un obiettivo comune a milioni di famiglie: risparmiare energia senza rinunciare al comfort.

evohome RISPARMIO ENERGETICO E NON SOLO Un obiettivo comune a milioni di famiglie: risparmiare energia senza rinunciare al comfort. evohome RISPARMIO ENERGETICO E NON SOLO U obiettivo comue a milioi di famiglie: risparmiare eergia seza riuciare al comfort. evohome Risparmiare eergia o è mai stato così Esistoo molte soluzioi per otteere

Dettagli

Manuale dell hardware. Serie PCG-K

Manuale dell hardware. Serie PCG-K Serie PCG-K 1 Informazioni preliminari Informazioni preliminari Avviso 2004 Sony Corporation. Tutti i diritti riservati. Il presente manuale e il software ivi descritto non possono essere riprodotti, tradotti

Dettagli

Puntare sul futuro. Lo standard EnOcean per edifici sostenibili. Efficienza energetica. Interoperabilità. Pratica consolidata.

Puntare sul futuro. Lo standard EnOcean per edifici sostenibili. Efficienza energetica. Interoperabilità. Pratica consolidata. Putare sul futuro. Lo stadard EOcea per edifici sosteibili. Efficieza eergetica. Iteroperabilità. Pratica cosolidata. Tecologia radio seza batterie EOcea. Già oggi all avaguardia. ENOCEAN È LA CHIAVE PER

Dettagli

Ontrack EasyRecovery Manuale d'uso

Ontrack EasyRecovery Manuale d'uso Otrack EasyRecovery Mauale d'uso Pagia i (DV\5HFRYHU\Œ0DQXDOHGXVR,QIRUPD]LRQLSHUJOLXWHQWL Il software EasyRecovery è stato sviluppato e coperto da liceza e copyright della ONTRACK Data Iteratioal, Ic.

Dettagli

HP OpenView AssetCenter

HP OpenView AssetCenter HP OpeView AssetCeter Versioe software: 5.0 Ammiistrazioe Numero build: 455 Note legali Garazie Soltato le garazie che si applicao ai prodotti e ai servizi HP figurao elle dichiarazioi formali che corredao

Dettagli

Manuale dell'utente del notebook Sony PCG-FX605

Manuale dell'utente del notebook Sony PCG-FX605 N Manuale dell'utente del notebook Sony PCG-FX605 Informazioni preliminari Informazioni preliminari Avviso 2002 Sony Corporation. Tutti i diritti riservati. Il presente manuale e il software ivi descritto

Dettagli

Accessori. Indice. Funzionalità degli accessori... 5/2. Accessori di normale fornitura... 5/3. Accessori forniti a richiesta...

Accessori. Indice. Funzionalità degli accessori... 5/2. Accessori di normale fornitura... 5/3. Accessori forniti a richiesta... Accessori Idice Fuzioalità degli accessori... /2 Accessori di ormale foritura... /3 Accessori foriti a richiesta... /4 Sgaciatori di apertura e chiusura... /6 Sgaciatore di miima tesioe... /8 Motoriduttore

Dettagli

Scambiatore e recupero calore da ''ATM 2005/06

Scambiatore e recupero calore da ''ATM 2005/06 Scambiatore e recupero calore da ''ATM 2005/06 Foto Foto estera estera scambiatore i i fuzioe fuzioe 20/01/2006 Pagia 1 Iformazioi geerali Impiato dedicato al recupero calore a valle del filtro a maiche.

Dettagli

L impianto elettrico nei servizi condominiali

L impianto elettrico nei servizi condominiali OBIETTIVO PROFEIONE L impiato elettrico ei servizi codomiiali Il codomiio cosiderato è costituito da quattro piai fuori terra co due scale itere; per ogi scala si hao due appartameti al primo e secodo

Dettagli

CAPITOLO SETTIMO GLI INDICI DI FORMA 1. INTRODUZIONE

CAPITOLO SETTIMO GLI INDICI DI FORMA 1. INTRODUZIONE CAPITOLO SETTIMO GLI INDICI DI FORMA SOMMARIO: 1. Itroduzioe. - 2. Asimmetria. - 3. Grafico a scatola (box plot). - 4. Curtosi. - Questioario. 1. INTRODUZIONE Dopo aver aalizzato gli idici di posizioe

Dettagli

Microscopio di misura senza contatto per ispezioni e misurazioni di precisione KESTREL ELITE

Microscopio di misura senza contatto per ispezioni e misurazioni di precisione KESTREL ELITE KESTREL ELITE KESTREL ELITE Microscopio di misura seza cotatto per ispezioi e misurazioi di precisioe Misurazioe seza cotatto su 2 assi, ideale per misurare caratteristiche bidimesioali di piccoli compoeti

Dettagli

Ispezione, ingrandimento e misura - tutto questo in Full HD con Makrolite Superba chiarezza delle immagini video live a HD1080i / 720p

Ispezione, ingrandimento e misura - tutto questo in Full HD con Makrolite Superba chiarezza delle immagini video live a HD1080i / 720p Ispezioe e misura i Full HD Eccezioale sistema di ispezioe video digitale, progettato per acquisire immagii e creare report i tutta semplicità Ispezioe, igradimeto e misura - tutto questo i Full HD co

Dettagli

Corso di Elementi di Impianti e macchine elettriche Anno Accademico 2014-2015

Corso di Elementi di Impianti e macchine elettriche Anno Accademico 2014-2015 Corso di Elemeti di Impiati e mahie elettriche Ao Aademico 014-015 Esercizio.1 U trasformatore moofase ha i segueti dati di targa: Poteza omiale A =10 kva Tesioe omiale V 1 :V =480:10 V Frequeza omiale

Dettagli

Soluzione del tema di Informatica Progetto Mercurio Esame di Stato AS 2010-2011 1 Prof. Mauro De Berardis Itis Teramo Mercurio 2011 Prova scritta di

Soluzione del tema di Informatica Progetto Mercurio Esame di Stato AS 2010-2011 1 Prof. Mauro De Berardis Itis Teramo Mercurio 2011 Prova scritta di Soluzioe del tema di Iformatica Progetto Mercurio Esame di Stato AS 2010-2011 1 Sessioe ordiaria Esame di Stato 2011 Tema di Iformatica - Progetto: Mercurio Soluzioe proposta da: Co il termie Web 2.0 si

Dettagli

Contenuti. istruzioni PeR la SiCuReZZa CONTENTS. Istruzioni sulla Sicurezza 3. n n n n n

Contenuti. istruzioni PeR la SiCuReZZa CONTENTS. Istruzioni sulla Sicurezza 3. n n n n n Mauale dell'utete Coteuti CONTENTS istruzioi PeR la SiCuReZZa Istruzioi sulla Sicurezza 3 Tasti del Paello Frotale 4-5 Telecomado 6-7 Meù Pricipale 8-9 Modalità Tuer 10-11 Riproduzioe 12-13 Setup 14-25

Dettagli

Manuale dell'hardware. Serie PCG-FR

Manuale dell'hardware. Serie PCG-FR N Manuale dell'hardware Serie PCG-FR Informazioni preliminari Informazioni preliminari Avviso 2003 Sony Corporation. Tutti i diritti riservati. Il presente manuale e il software ivi descritto non possono

Dettagli

Esercitazione 2 Progetto e realizzazione di un semplice sintetizzatore musicale basato su FPGA

Esercitazione 2 Progetto e realizzazione di un semplice sintetizzatore musicale basato su FPGA Architetture dei sistemi itegrati digitali Alessadro Bogliolo Esercitazioe 2 Progetto e realizzazioe di u semplice sitetizzatore musicale basato su FPGA (A) Defiizioe della specifica ed esperimeti prelimiari

Dettagli

LA VERIFICA DELLE IPOTESI SUI PARAMETRI

LA VERIFICA DELLE IPOTESI SUI PARAMETRI LA VERIFICA DELLE IPOTESI SUI PARAMETRI E u problema di ifereza per molti aspetti collegato a quello della stima. Rispode ad u esigeza di carattere pratico che spesso si preseta i molti campi dell attività

Dettagli

DEFINIZIONE PROCESSO LOGICO E OPERATIVO MEDIANTE IL QUALE, SULLA BASE

DEFINIZIONE PROCESSO LOGICO E OPERATIVO MEDIANTE IL QUALE, SULLA BASE DEFINIZIONE PROCESSO LOGICO E OPERATIVO MEDIANTE IL QUALE, SULLA BASE DI UN GRUPPO DI OSSERVAZIONI O DI ESPERIMENTI, SI PERVIENE A CERTE CONCLUSIONI, LA CUI VALIDITA PER UN COLLETTIVO Più AMPIO E ESPRESSA

Dettagli

CARATTERISTICHE MECCANICHE DI PIETRE NATURALI PER FACCIATE VENTILATE. Di seguito verranno utilizzati i seguenti simboli:

CARATTERISTICHE MECCANICHE DI PIETRE NATURALI PER FACCIATE VENTILATE. Di seguito verranno utilizzati i seguenti simboli: PROPOSTA DI UN PROTOCOLLO DI PROVE PER IL CONTROLLO DELLE CARATTERISTICHE MECCANICHE DI PIETRE NATURALI PER FACCIATE VENTILATE FINALITÀ Nel campo edile l utilizzo di rivestimeti esteri da riportare sulle

Dettagli

FONDO EUROPEO DI SVILUPPO REGIONALE

FONDO EUROPEO DI SVILUPPO REGIONALE PO FESR 2007-2013 Asse VI Azioe 6.1.5. idi uove iiziative d impresa cosa trovo i questa scheda? Questa scheda cotiee alcue iformazioi sulla Misura Nidi - Nuove Iiziative d Impresa della Regioe Puglia i

Dettagli

Successioni ricorsive di numeri

Successioni ricorsive di numeri Successioi ricorsive di umeri Getile Alessadro Laboratorio di matematica discreta A.A. 6/7 I queste pagie si voglioo predere i esame alcue tra le più famose successioi ricorsive, presetadoe alcue caratteristiche..

Dettagli

Analisi statistica dell Output

Analisi statistica dell Output Aalisi statistica dell Output IL Simulatore è u adeguata rappresetazioe della Realtà! E adesso? Come va iterpretato l Output? Quado le Osservazioi soo sigificative? Quati Ru del Simulatore è corretto effettuare?

Dettagli

Nova PARVA R *1796209066* NOTE D IMPIEGO E TECNICHE PER L INSTALLAZIONE 17962.0906.6 4206 36A5 IT

Nova PARVA R *1796209066* NOTE D IMPIEGO E TECNICHE PER L INSTALLAZIONE 17962.0906.6 4206 36A5 IT *796209066* 7962.0906.6 206 65 IT Nova PRV R NOTE D IMPIEGO E TECNICHE PER L BISI S.p.. 75 Veroa (Italy) Via Leopoldo Biasi, Tel. 05---80 90 Fax 05---80 90 222 Iterethttp://www.biasi.it Stabilimeto: 70

Dettagli

8. Quale pesa di più?

8. Quale pesa di più? 8. Quale pesa di più? Negli ultimi ai hao suscitato particolare iteresse alcui problemi sulla pesatura di moete o di pallie. Il primo problema di questo tipo sembra proposto da Tartaglia el 1556. Da allora

Dettagli

Calcolo Combinatorio (vers. 1/10/2014)

Calcolo Combinatorio (vers. 1/10/2014) Calcolo Combiatorio (vers. 1/10/2014 Daiela De Caditiis modulo CdP di teoria dei segali Igegeria dell Iformazioe - sede di Latia, CALCOLO COMBINATORIO Pricipio Fodametale del Calcolo Combiatorio: Si realizzio

Dettagli

Informazioni e monitoring. Informazioni commerciali e di solvibilità su imprese e privati.

Informazioni e monitoring. Informazioni commerciali e di solvibilità su imprese e privati. Iformazioi e moitorig. Iformazioi commerciali e di solvibilità su imprese e privati. INSIEME CONTRO LE PERDITE. Iformazioi Creditreform. Per ua migliore traspareza. Chi coclude trasazioi commerciali va

Dettagli

ASSOCIAZIONE INTERCOMUNALE STELLA - TURGNANO SPORTELLO UNICO ATTIVITA' PRODUTTIVE Comune di

ASSOCIAZIONE INTERCOMUNALE STELLA - TURGNANO SPORTELLO UNICO ATTIVITA' PRODUTTIVE Comune di NON SERVE MARCA DA BOLLO ASSOCIAZIONE INTERCOMUNALE STELLA - TURGNANO SPORTELLO UNICO ATTIVITA' PRODUTTIVE Comue di SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (S.C.I.A.) AFFITTACAMERE (1) l sottoscritto:

Dettagli

Peregrine. AssetCenter. Product Documentation. Soluzione Expense Control. Part No. DAC-441-IT37. Build 40

Peregrine. AssetCenter. Product Documentation. Soluzione Expense Control. Part No. DAC-441-IT37. Build 40 Peregrie AssetCeter Product Documetatio Soluzioe Expese Cotrol Part No. DAC-441-IT37 Build 40 AssetCeter Copyright 2005 Peregrie Systems, Ic. Tutti i diritti riservati. Le iformazioi coteute el presete

Dettagli

Margherita Napoli 29-04-2002. u disco rigido, cd-rom o nastro inserito nell unit. u libreria di nastri o collezione di cd-rom

Margherita Napoli 29-04-2002. u disco rigido, cd-rom o nastro inserito nell unit. u libreria di nastri o collezione di cd-rom Cosa soo? Le Memorie Secodarie (di Massa) Tipo di memorie i grado di coservare u elevata quatit di dati. Scheda perforata: primo esempio di memoria di massa. 1 2 Tipi di Memorie di Massa Caratteristiche

Dettagli

Medici Specialisti e Odontoiatri

Medici Specialisti e Odontoiatri ALLEGATO B BOLLO 16,00 P A R T E P R I M A DOMANDA DI INCLUSIONE NELLA GRADUATORIA art. 21 dell Accordo Collettivo Nazioale per la disciplia dei rapporti co i Medici specialisti ambulatoriali, Medici Veteriari

Dettagli

METODO DELLE PIOGGE PER IL CALCOLO DEI VOLUMI DI INVASO PER L INVARIANZA IDRAULICA

METODO DELLE PIOGGE PER IL CALCOLO DEI VOLUMI DI INVASO PER L INVARIANZA IDRAULICA METODO DELLE PIOGGE PER IL CALCOLO DEI OLUMI DI INASO PER L INARIANZA IDRAULICA 1. Premessa I queste brevi ote si preseta il metodo semplificato delle piogge illustradoe l implemetazioe i u foglio di calcolo

Dettagli

Economia Internazionale - Soluzioni alla IV Esercitazione

Economia Internazionale - Soluzioni alla IV Esercitazione Ecoomia Iterazioale - Soluzioi alla IV Esercitazioe 25/03/5 Esercizio a) Cosa soo le ecoomie di scala? Come cambia la curva di oerta i preseza di ecoomie di scala? Perchè queste oroo u icetivo al commercio

Dettagli

Manuale hardware. Serie PCV-RZ (PCV-1146) Serie PCV-RS (PCV-2246)

Manuale hardware. Serie PCV-RZ (PCV-1146) Serie PCV-RS (PCV-2246) Serie PCV-RZ (PCV-1146) Serie PCV-RS (PCV-2246) Iformazioi prelimiari Iformazioi prelimiari Avviso 2003 Soy Corporatio. Tutti i diritti riservati. Il presete mauale e il software ivi descritto o possoo

Dettagli

Sistemi e Tecnologie della Comunicazione

Sistemi e Tecnologie della Comunicazione Sistemi e ecologie della Comuicazioe Lezioe 4: strato fisico: caratterizzazioe del segale i frequeza Lo strato fisico Le pricipali fuzioi dello strato fisico soo defiizioe delle iterfacce meccaiche (specifiche

Dettagli

A = 10 log. senϕ = n n (3)

A = 10 log. senϕ = n n (3) CORSO DI LABORATORIO DI FISICA A Misure co fibre ottiche Scopo dell esperieza è la misura dell atteuazioe e dell apertura umerica di fibre ottiche di tipo F-MLD-500. Teoria dell esperieza La fisica sulla

Dettagli

APPUNTI DI MATEMATICA ALGEBRA \ ARITMETICA \ NUMERI NATURALI (1)

APPUNTI DI MATEMATICA ALGEBRA \ ARITMETICA \ NUMERI NATURALI (1) ALGEBRA \ ARITMETICA \ NUMERI NATURALI (1) I umeri aturali hao u ordie; ogi umero aturale ha u successivo (otteuto aggiugedo 1), e ogi umero aturale diverso da zero ha u precedete (otteuto sottraedo 1).

Dettagli

la climatizzazione professionale: refrigeratori aria-acqua

la climatizzazione professionale: refrigeratori aria-acqua la climatizzazioe professioale: refrigeratori aria-acqua 20 REFRIGERATORI ARIA-ACQUA IN POMPA DI CALORE JFP E, JFP E-P CON VENTILATORI ASSIALI 22 REFRIGERATORI ARIA-ACQUA IN POMPA DI CALORE JFM E, JFM

Dettagli

Sommario. Metodologie di progetto. Introduzione. Modello del Sistema. Diagramma a Blocchi. Progetto

Sommario. Metodologie di progetto. Introduzione. Modello del Sistema. Diagramma a Blocchi. Progetto Sommario Metodologie di progetto Massimo Violate troduzioe Progetto a Livello Porte Logiche Progetto a Livello Registri Progetto a Livello Sistema. troduzioe U sistema è ua collezioe di oggetti, compoeti,

Dettagli

Benne per pale. Accessori

Benne per pale. Accessori Bee per pale Accessori Ua bea Bobcat per ogi tipo di applicazioe Bobcat offre la possibilità di scegliere tra diversi tipi di bee Bea per costruzioe e idustria (bea C/I) La più robusta tra le bee Bobcat,

Dettagli

Manuale dell'hardware. Serie PCG-FR

Manuale dell'hardware. Serie PCG-FR N Manuale dell'hardware Serie PCG-FR Informazioni preliminari Informazioni preliminari Avviso 2003 Sony Corporation. Tutti i diritti riservati. Il presente manuale e il software ivi descritto non possono

Dettagli

PARTE QUARTA Teoria algebrica dei numeri

PARTE QUARTA Teoria algebrica dei numeri Prerequisiti: Aelli Spazi vettoriali Sia A u aello commutativo uitario PARTE QUARTA Teoria algebrica dei umeri Lezioe 7 Cei sui moduli Defiizioe 7 Si dice modulo (siistro) su A (o semplicemete, A-modulo)

Dettagli

Campi vettoriali conservativi e solenoidali

Campi vettoriali conservativi e solenoidali Campi vettoriali coservativi e soleoidali Sia (x,y,z) u campo vettoriale defiito i ua regioe di spazio Ω, e sia u cammio, di estremi A e B, defiito i Ω. Sia r (u) ua parametrizzazioe di, fuzioe della variabile

Dettagli

PQA819 PQA820. Manuale d uso

PQA819 PQA820. Manuale d uso PQA819 PQA820 Mauale d uso Copyright HT ITALIA 2014 Versioe IT 2.01-26/05/2014 IT 1 PQA819 - PQA820 Idice: 1. PRECAUZIONI E MISURE DI SICUREZZA... 3 1.1. Istruzioi prelimiari... 3 1.2. Durate l uso...

Dettagli

Quaderni di applicazione tecnica N.9 La comunicazione via Bus con gli interruttori ABB

Quaderni di applicazione tecnica N.9 La comunicazione via Bus con gli interruttori ABB Quaderi di applicazioe tecica N.9 La comuicazioe via Bus co gli iterruttori ABB Quaderi di Applicazioe Tecica Idice 1 Itroduzioe... 2 2 La comuicazioe digitale... 3 2.1 I protocolli di comuicazioe...

Dettagli

Matematica II: Calcolo delle Probabilità e Statistica Matematica

Matematica II: Calcolo delle Probabilità e Statistica Matematica Matematica II: Calcolo delle Probabilità e Statistica Matematica ELT A-Z Docete: dott. F. Zucca Esercitazioe # 4 1 Distribuzioe Espoeziale Esercizio 1 Suppoiamo che la durata della vita di ogi membro di

Dettagli

Strumenti di indagine per la valutazione psicologica

Strumenti di indagine per la valutazione psicologica Strumeti di idagie per la valutazioe psicologica 1.2 - Richiami di statistica descrittiva Davide Massidda davide.massidda@gmail.com Descrivere i dati Dovedo scegliere u esame opzioale, uo studete ha itezioe

Dettagli

Tutti i diritti di sfruttamento economico dell opera appartengono alla Esselibri S.p.A. (art. 64, D.Lgs. 10-2-2005, n. 30)

Tutti i diritti di sfruttamento economico dell opera appartengono alla Esselibri S.p.A. (art. 64, D.Lgs. 10-2-2005, n. 30) Copyright 2005 Esselibri S.p.A. Via F. Russo, 33/D 8023 Napoli Azieda co sistema qualità certificato ISO 400: 2003 Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzioe ache parziale e co qualsiasi mezzo

Dettagli

Presentazione del notebook

Presentazione del notebook Presentazione del notebook Numero di parte del documento: 410770-061 Aprile 2006 Questa guida descrive le funzionalità hardware del computer. Sommario 1 Componenti Componenti del lato superiore....................

Dettagli

Il marchio IdeaAzienda ed il relativo logo, sono marchi registrati dalla I.P.S. Informatica s.r.l.

Il marchio IdeaAzienda ed il relativo logo, sono marchi registrati dalla I.P.S. Informatica s.r.l. Il marchio IdeaAzieda ed il relativo logo, soo marchi registrati dalla I.P.S. Iformatica s.r.l. IdeaAzieda è ua famiglia di prodotti e soluzioi per la completa gestioe iformativa aziedale. La liea di soluzioi

Dettagli

INIZIARE DA QUI. Contenuto. Importante! Si possiede già un palmare Palm?

INIZIARE DA QUI. Contenuto. Importante! Si possiede già un palmare Palm? DA LEGGERE PRIMA INIZIARE DA QUI In questo Manuale vengono fornite le istruzioni per l esecuzione delle seguenti operazioni: Ricarica e impostazione del palmare Palm Tungsten T2 Installazione del software

Dettagli

La seconda generazione ProStar

La seconda generazione ProStar La secoda geerazioe ProStar Il ProStar è u regolatore di carica solare comadato da u microprocessore che, oltre alla protezioe di scarica bassa e di sovraccarico, dispoe di varie altre fuzioi. P.es. a

Dettagli

I Sistemi ERP e l innovazione aziendale: dalle Funzioni ai Processi, aspetti innovativi ed aspetti progettuali

I Sistemi ERP e l innovazione aziendale: dalle Funzioni ai Processi, aspetti innovativi ed aspetti progettuali I Sistemi ERP e l iovazioe aziedale: dalle Fuzioi ai Processi, aspetti iovativi ed aspetti progettuali Uiversità di L Aquila, 14 maggio 2004 Ig. Nicola Pace I Sistemi ERP e l iovazioe aziedale Uiversità

Dettagli

Approfondimenti di statistica e geostatistica

Approfondimenti di statistica e geostatistica Approfodimeti di statistica e geostatistica APAT Agezia per la Protezioe dell Ambiete e per i Servizi Tecici Cos è la geostatistica? Applicazioe dell aalisi di Rischio ai siti Cotamiati Geostatistica La

Dettagli

Capitolo 27. Elementi di calcolo finanziario EEE 2015-2016

Capitolo 27. Elementi di calcolo finanziario EEE 2015-2016 Capitolo 27 Elemeti di calcolo fiaziario EEE 205-206 27. Le diverse forme dell iteresse Si defiisce capitale (C) uo stock di moeta dispoibile i u determiato mometo. Si defiisce iteresse (I) il prezzo d

Dettagli

IL CALCOLO COMBINATORIO

IL CALCOLO COMBINATORIO IL CALCOLO COMBINATORIO Calcolo combiatorio è il termie che deota tradizioalmete la braca della matematica che studia i modi per raggruppare e/o ordiare secodo date regole gli elemeti di u isieme fiito

Dettagli

Il gruppo TTS è orgoglioso di far parte di

Il gruppo TTS è orgoglioso di far parte di Garanzia e assistenza Questo prodotto viene fornito con una garanzia di un anno per problemi riscontrati durante il normale utilizzo. L'utilizzo scorretto della Digital Camera o l'apertura dell'unità renderanno

Dettagli

Perché è necessaria una riforma della protezione dei dati nell Unione europea?

Perché è necessaria una riforma della protezione dei dati nell Unione europea? Perché è ecessaria ua riforma della protezioe dei dati ell Uioe europea? La direttiva europea del 1995 è ua pietra miliare ella storia della protezioe dei dati persoali. I suoi pricipi fodametali garatire

Dettagli

ESEMPIO 1. Immaginiamo come si distribuirebbero le stime campionarie se l operazione di campionamento venisse ripetuta più volte.

ESEMPIO 1. Immaginiamo come si distribuirebbero le stime campionarie se l operazione di campionamento venisse ripetuta più volte. ESEMPIO Prima dell esplosioe di ua cetrale ucleare, i terrei di ua certa regioe avevao ua produzioe media di grao pari a 00 quitali co uo scarto di 5. Dopo la catastrofe si selezioao 00 uità di superficie

Dettagli

19 31 43 55 67 79 91 103 870,5 882,5 894,5 906,5 918,5 930,5 942,5 954,5

19 31 43 55 67 79 91 103 870,5 882,5 894,5 906,5 918,5 930,5 942,5 954,5 Il 16 dicembre 015 ero a Napoli. Ad u agolo di Piazza Date mi soo imbattuto el "matematico di strada", come egli si defiisce, Giuseppe Poloe immerso el suo armametario di tabelle di umeri. Il geiale persoaggio

Dettagli

MiFID. A Passion to Perform.

MiFID. A Passion to Perform. MiFID Traspareza, fiducia, protezioe dell ivestitore. Soo i pricipi a cui Deutsche Bak si è sempre ispirata. Pricipi saciti dalla direttiva europea MiFID (Market i Fiacial Istrumets Directive). Deutsche

Dettagli

Deutsche Bank. MiFID

Deutsche Bank. MiFID Deutsche Bak MiFID Traspareza, fiducia, protezioe dell ivestitore. Soo i pricipi a cui Deutsche Bak si è sempre ispirata. Pricipi saciti dalla direttiva europea MiFID (Market i Fiacial Istrumets Directive).

Dettagli

f 2009 by Mondadori Education S.p.A., Milano Tutti i diritti riservati www.mondadorieducation.it www.pianetascuola.it

f 2009 by Mondadori Education S.p.A., Milano Tutti i diritti riservati www.mondadorieducation.it www.pianetascuola.it f 2009 by Modadori Educatio S.p.A., Milao www.modadorieducatio.it www.piaetascuola.it Prima edizioe: febbraio 2009 Edizioi 10 9 8 7 6 5 4 3 2 1 2013 2012 2011 2010 2009 Il Sistema Qualità di Modadori Educatio

Dettagli

Supreme. La gamma. Alimenti nutrizionalmente bilanciati per piccoli animali

Supreme. La gamma. Alimenti nutrizionalmente bilanciati per piccoli animali La gamma Supreme Alimeti utrizioalmete bilaciati per piccoli aimali Biky, il coiglio più simpatico della Gra Bretaga, approva il teore di fibre i Supreme Selective Rabbit Supreme Selective Le fibre soo

Dettagli