Codice indicatore. Descrizione sintetica indicatore. Corridoio 17 Acque Alte. Informazioni fornite dall indicatore

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Codice indicatore. Descrizione sintetica indicatore. Corridoio 17 Acque Alte. Informazioni fornite dall indicatore"

Transcript

1 SR1.17 Corridoio 17 Acque Alte dall Il corridoio presenta tre aree caratterizzate da trama agricola condizionata da aspetti naturali. Esse sono localizzate lungo il corso dei canali Gambina Lame e Lamette, al confine tra i Comuni di Bozzolo, Rivarolo Mantovano e San Martino dall Argine; sul confine ovest del Comune di Gazzuolo, lungo condizionate dal tracciato dell attuale canale Renza (che deriva le acque dei canali Loiolo-Principale Regona d Oglio confluendo nel canale Acque Alte); in sponda destra del fiume Oglio sugli antichi meandri del fiume. 1

2 SR1.21 Corridoio 21 Mella - Mincio dall Aree localizzate a sud dell abitato di Medole; aree a sud-est del Comune di MEdole addossate al canale Gambaredolo; aree in Comune di Guidizzolo tra i canali Dispensatore XXII del Mulino Birbesi e Fosso Re; aree in comune di Cavriana tra i canali Dispensatore XXV dei Fienili e Fosso Pedrera; area in Comune di Volta Mantovana a sud dello scolo Corbello. 2

3 SR1.23 Corridoio 23 Acque Alte dall Area moderatamente significativa in Comune di Volta Mantovana condizionata da un ansa su cui oggi scorre il canale Virgilio. 3

4 SR1.25 Corridoio 25 Mincio - Oglio dall Area a cavallo tra i Comuni di Castellucchio e Curtatone lungo il canale Gamberi Morante. 4

5 SR1.26 Corridoio 26 Nord Mantova dall Area prossima al fiume Mincio e ricadende in un suo antico meandro; aree in Comune di Marmirolo segnate dai corsi dei canali Re di Romana e Re di San Brizio; aree in Comune di Roverbella condizionate dai corsi dei canali Allegrezza e Molinella. 5

6 SR1.18 essenzialmente legati alla morfogenesi del sito (paleoalvei, depressioni, orli Corridoio 18 Est Mantova dall La trama agricola, in questi casi, si differenzia dall intorno in quanto la rete scolante fa eccezione rispetto alla naturale pendenza del terreno del contesto. In queste zone, inoltre, gli appezzamenti sono di dimensioni inferiori rispetto all intorno e di forma irregolare. L si applica solo alle aree di pianura. I condizionamenti ambientali ancora oggi rispettati rappresentano un opportunità per la maggior densità dei margini, la maggior densità di siepi e filari e per la vegetazione potenziale che può essere differente rispetto al contesto. Aree caratterizzate dal dosso geomorfologico mediano alla Sinistra Mincio e aree comprese tra il canale Molinella e il canale Paradello. 6

Valori Agricoli Medi della provincia. Annualità 2013

Valori Agricoli Medi della provincia. Annualità 2013 REGIONE AGRARIA N : 1 REGIONE AGRARIA N : 2 REGIONE AGRARIA N. 1 REGIONE AGRARIA N. 2 Comuni di: CASTIGLIONE D STIVIERE, CAVRIANA, MONZAMBANO, PONTI SUL MINCIO, SOLFERINO, VOLTA MANTOVANA Comuni di: ACQUANEGRA

Dettagli

ERG VIA MATTEOTTI, 730 1,155 1,028 SI 2 MN ASOLA AGIP BRESCIA, 26 1,199 1,046 SI 1,179 1,026

ERG VIA MATTEOTTI, 730 1,155 1,028 SI 2 MN ASOLA AGIP BRESCIA, 26 1,199 1,046 SI 1,179 1,026 (con servizio alla (con servizio alla 1 MN ACQUANEGRA SUL CHIESE ERG VIA MATTEOTTI, 730 1,155 1,028 SI 2 MN ASOLA AGIP BRESCIA, 26 1,199 1,046 SI 1,179 1,026 3 MN ASOLA AGIP S.S. 343 KM. 55+630 1,199 1,046

Dettagli

Distretti: Meta distretti:

Distretti: Meta distretti: GEOCAMERA Distretti: Distretto Legno, comprende, nella provincia di Mantova, i seguenti comuni: Borgoforte, Dosolo, Pomponesco, Sabbioneta, Viadana Distretto Tessile Calza, comprende, nella provincia di

Dettagli

OGGETTO: Richiesta contributo regionale ai sensi della L.R. n. 23/99 art. 4 commi 4 e 5.

OGGETTO: Richiesta contributo regionale ai sensi della L.R. n. 23/99 art. 4 commi 4 e 5. Alla ASL della Provincia di Mantova (da consegnarsi presso lo sportello unico socio-sanitario del distretto di residenza) OGGETTO: Richiesta contributo regionale ai sensi della L.R. n. 23/99 art. 4 commi

Dettagli

OGGETTO: Richiesta contributo regionale ai sensi della L.R. n. 23/99 art. 4 commi 4 e 5.

OGGETTO: Richiesta contributo regionale ai sensi della L.R. n. 23/99 art. 4 commi 4 e 5. Alla ASL della Provincia di Mantova da consegnarsi presso lo sportello unico socio-sanitario del distretto di residenza) OGGETTO: Richiesta contributo regionale ai sensi della L.R. n. 23/99 art. 4 commi

Dettagli

Web Content Manager Short Travel redazione@short-travel.it

Web Content Manager Short Travel redazione@short-travel.it 1 Il progetto Short Travel è in continuo e costante miglioramento. I contenuti di questo documento sono ricavati da informazioni di pubblico dominio e in quanto tali possono contenere inesattezze o non

Dettagli

PIAE 2009-2028 1 TIPOLOGIA DI POLO. LITOLOGIA DEL GIACIMENTO Sabbie fini. COMUNI INTERESSATI Ferrara INQUADRAMENTO DELL AREA

PIAE 2009-2028 1 TIPOLOGIA DI POLO. LITOLOGIA DEL GIACIMENTO Sabbie fini. COMUNI INTERESSATI Ferrara INQUADRAMENTO DELL AREA TIPOLOGIA DI POLO LITOLOGIA DEL GIACIMENTO Sabbie fini COMUNI INTERESSATI Ferrara INQUADRAMENTO DELL AREA L area è ubicata a nord degli abitati di Porotto e Cassana, nel Comune di Ferrara, confina a nord

Dettagli

RICERCA SUI BILANCI DEI COMUNI DELLA PROVINCIA DI MANTOVA

RICERCA SUI BILANCI DEI COMUNI DELLA PROVINCIA DI MANTOVA RICERCA SUI BILANCI DEI COMUNI DELLA PROVINCIA DI MANTOVA La ricerca ha preso in esame i bilanci consuntivi del 2014 approvati dai rispettivi consigli comunali Sono 66 i Comuni coinvolti nella ricerca

Dettagli

La classificazione delle zone sismiche e la qualità della progettazione strutturale

La classificazione delle zone sismiche e la qualità della progettazione strutturale La classificazione delle zone sismiche e la qualità della progettazione strutturale Bergamo 04.12.2013 Presentazione M. Spezia ASL di Mantova Materiale iconografico prodotto da: ing. Antonio Sproccati

Dettagli

PIANI DI ZONA E CIRCOSCRIZIONI. a cura di Nicoletta Raia

PIANI DI ZONA E CIRCOSCRIZIONI. a cura di Nicoletta Raia PIANI DI ZONA E CIRCOSCRIZIONI a cura di Nicoletta Raia I Piani di zona I distretti socio-sanitari, corrispondenti ai sei piani di zona della Provincia di Mantova, fanno capo ai comuni di: Asola, Guidizzolo,

Dettagli

Provincia di Varese COMUNE DI ALBIZZATE. Studio del reticolo idrico comunale (D.G.R. del 25-01-02 n 7/7868 e s.m.i.)

Provincia di Varese COMUNE DI ALBIZZATE. Studio del reticolo idrico comunale (D.G.R. del 25-01-02 n 7/7868 e s.m.i.) REGIONE LOMBARDIA Provincia di Varese COMUNE DI ALBIZZATE Studio del reticolo idrico comunale (D.G.R. del 25-01-02 n 7/7868 e s.m.i.) Dicembre 2011 INDIVIDUAZIONE DEL RETICOLO IDROGRAFICO MINORE Studio

Dettagli

FORME DEL SUOLO: Analisi geomorfologica scala 1:50000

FORME DEL SUOLO: Analisi geomorfologica scala 1:50000 FORME DEL SUOLO: Analisi geomorfologica scala 1:50000 PADENGHE SUL GARDA MOLINETTO Alta pianura Media pianura Piane intermoreniche PONTE S. MARCO Piane glaciali e retroglaciali DESENZANO DEL GARDA LONATO

Dettagli

Anagrafe e stato civile dei comuni della Provincia di Mantova, seconde copie versate dal Tribunale di Mantova

Anagrafe e stato civile dei comuni della Provincia di Mantova, seconde copie versate dal Tribunale di Mantova Anagrafe e stato civile dei comuni della Provincia di Mantova, Registri 9515 (1866-1900, con seguiti al 1906) Indice analitico 185 Nota introduttiva I registri di Anagrafe e Stato Civile, prodotti dai

Dettagli

Direzione Regionale della Lombardia

Direzione Regionale della Lombardia Prot. 2009/70172 Direzione Regionale della Lombardia Attivazione della Direzione Provinciale di Competenza territoriale per la registrazione degli atti notarili e degli atti emessi dagli Ufficiali roganti

Dettagli

Comune , ,66 Pozzo 2, via Ungaretti c/o scuola elementare CARBONARA DI PO via Ungaretti, presso scuola elementare 13 44

Comune , ,66 Pozzo 2, via Ungaretti c/o scuola elementare CARBONARA DI PO via Ungaretti, presso scuola elementare 13 44 PO2000101 UTILIZZATO 1613579,8 5003032,72 pozzo 1, via provinciale per Acquanegra ACQUANEGRA SUL Chiese capoluogo 85 PO02000202 1610968 5008912 POZZO DI ASOLA - VIALE DELLA VITTORIA ASOLA VIALE DELLA VITTORIA

Dettagli

Elenco Filiali oggetto di pilota

Elenco Filiali oggetto di pilota AT DTM Filiale DTM WAVE 1 5071 353 DTM MANTOVA NORD ASOLA 353 PV HUB DTM MANTOVA NORD WAVE 1 5071 352 DTM MANTOVA NORD ACQUANEGRA SUL CHIESE 353 PV SPOKE DTM MANTOVA NORD WAVE 1 5071 363 DTM MANTOVA NORD

Dettagli

1. PREMESSA...2 2. INQUADRAMENTO GEOLOGICO...3. 2.1. Caratteri geologici generali...3 3. INQUADRAMENTO GEOMORFOLOGICO...4 4. CARTOGRAFIA PAI...

1. PREMESSA...2 2. INQUADRAMENTO GEOLOGICO...3. 2.1. Caratteri geologici generali...3 3. INQUADRAMENTO GEOMORFOLOGICO...4 4. CARTOGRAFIA PAI... RELAZIONE GEOLOGICA E GEOMROFOLOGICA SOMMARIO 1. PREMESSA...2 2. INQUADRAMENTO GEOLOGICO...3 2.1. Caratteri geologici generali...3 3. INQUADRAMENTO GEOMORFOLOGICO...4 4. CARTOGRAFIA PAI...8 5. CONCLUSIONI...11

Dettagli

Comune di Castel Goffredo

Comune di Castel Goffredo COMUNE DI CASTEL GOFFREDO (c_c118) - Codice AOO: C_1234 - Reg. nr.0001129/2013 del 24/01/2013 SETTORE AMMINISTRATIVO, AFFARI GENERALI E RISORSE UMANE Anno: 2013 Numero di protocollo: 1129 Data di registrazione:

Dettagli

Tangenziale per Brescia, uscita Pto Mantovano, direzione Brescia, telelaser.

Tangenziale per Brescia, uscita Pto Mantovano, direzione Brescia, telelaser. Saloni e Motori Autovelox Lombardia Tangenziale per Brescia, uscita Pto Mantovano, direzione Brescia, telelaser. A22 - BRENNERO-MODENA, tra Mantova Nord e Mantova Sud, entrata Mantova nord, entrambe le

Dettagli

Catasto lombardo-veneto, registri

Catasto lombardo-veneto, registri Registri 652 anni 1810 1892 64 Il fondo è costituito dagli aggiornamenti parziali, effettuati a più riprese nel corso dell'ottocento, del precedente catasto teresiano, di cui mantiene la struttura articolata

Dettagli

Atlante delle specie faunistiche indicatrici di qualità ambientale nel territorio della Provincia di Milano

Atlante delle specie faunistiche indicatrici di qualità ambientale nel territorio della Provincia di Milano UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PAVIA DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA ANIMALE Atlante delle specie faunistiche indicatrici di qualità ambientale nel territorio della Provincia di Milano A cura di: Dott. Alberto Meriggi

Dettagli

PIAE 2009-2028 1 TIPOLOGIA DI POLO. LITOLOGIA DEL GIACIMENTO Sabbie medie e fini COMUNE INTERESSATO Ostellato INQUADRAMENTO DELL AREA

PIAE 2009-2028 1 TIPOLOGIA DI POLO. LITOLOGIA DEL GIACIMENTO Sabbie medie e fini COMUNE INTERESSATO Ostellato INQUADRAMENTO DELL AREA TIPOLOGIA DI POLO LITOLOGIA DEL GIACIMENTO Sabbie medie e fini COMUNE INTERESSATO Ostellato INQUADRAMENTO DELL AREA L area è ubicata in località Cavallara presso l abitato di S.Giovanni nel Comune di Ostellato.

Dettagli

Elenco erogatori Assistenza Domiciliare Integrata Distretto di Mantova Aggiornato al 26/02/2013 DENOMINAZIONE SEDE/TELEF/FAX COMPET.

Elenco erogatori Assistenza Domiciliare Integrata Distretto di Mantova Aggiornato al 26/02/2013 DENOMINAZIONE SEDE/TELEF/FAX COMPET. Elenco erogatori Assistenza Domiciliare Integrata Distretto di Aggiornato al 26/02/2013 ASPeF azienda per i servizi alla persona ed alla famiglia Fondazione Mons. Arrigo Mazzali SOLIDARIETA Cooperativa

Dettagli

Foto n. 2: facciata Nord

Foto n. 2: facciata Nord ALLEGATO FOTOGRAFICO Foto n. 1: accesso da via Stili Foto n. 2: facciata Nord Foto n. 3: facciate Sud e Ovest Foto n. 4: facciata Sud Foto n. 5: facciata Sud Foto n. 6: facciata Sud e portico abusivo Foto

Dettagli

Marco Bartoli, Monica Pinardi, Elisa Soana, Pierluigi Viaroli Dipartimento di Scienze Ambientali, Università di Parma

Marco Bartoli, Monica Pinardi, Elisa Soana, Pierluigi Viaroli Dipartimento di Scienze Ambientali, Università di Parma Micro-interventi di ingegneria idraulica per favorire l esondazione di acque eutrofiche in aree umide a Phragmites australis, aumentare la capacità autodepurativa del sistema palustre e contrastare i processi

Dettagli

OSSERVATORIO PROVINCIALE DEL TURISMO

OSSERVATORIO PROVINCIALE DEL TURISMO OSSERVATORIO PROVINCIALE DEL TURISMO 1 FLUSSI TURISTICI IN PROVINCIA DI MANTOVA DATI 2016 IN BREVE molto positivi i dati di flusso turistico del 2016 nell intero territorio provinciale: +20,58% gli arrivi

Dettagli

Sistemi Informativi Territoriali. Paolo Mogorovich www.di.unipi.it/~mogorov

Sistemi Informativi Territoriali. Paolo Mogorovich www.di.unipi.it/~mogorov Sistemi Informativi Territoriali Paolo Mogorovich www.di.unipi.it/~mogorov Nozioni di Cartografia Esempi di lettura di carte Tratto da La lettura delle carte geografiche di Aldo Sestini Firenze, 1967 1

Dettagli

5 GAR1. Ha II 119 111 93. Classe capacità uso Superficie SAT. Superficie/SAT % Morfologia

5 GAR1. Ha II 119 111 93. Classe capacità uso Superficie SAT. Superficie/SAT % Morfologia 5 GAR1 % Urbanizzazione Seminativi 84 70 Frutteti e vigneti 32 27 Colture da legno Zone a verde Zone a verde urbane 3 3 / % II 119 111 93 argini Filari Mt. Sovrapposizione Tav. 5 Filare alberato 2 1105

Dettagli

Estratto Elaborato A7 PIT. Localizzazione siti oggetto di osservazione COMUNE DI EMPOLI. Servizio Urbanistica

Estratto Elaborato A7 PIT. Localizzazione siti oggetto di osservazione COMUNE DI EMPOLI. Servizio Urbanistica 12 13 11 4 5 Estratto Elaborato A7 PIT 10 6 7 3 2 8 9 1 1) Località Terrafino 2) Località Terrafino 3) Località Castelluccio 4) Località Avane 5) Località S. Maria 6) Empoli centro 7) Empoli centro 8)

Dettagli

100 Fontanili dall Adda al Ticino. Sistemi ambientali di connessione per la rete ecologica

100 Fontanili dall Adda al Ticino. Sistemi ambientali di connessione per la rete ecologica 100 Fontanili dall Adda al Ticino Sistemi ambientali di connessione per la rete ecologica 1 fase - Recupero dati da bibliografia dedicata - Recupero materiale cartografico/gis - Organizzazione del materiale

Dettagli

Prezzo benzina verde (con servizio alla pompa)

Prezzo benzina verde (con servizio alla pompa) ID PROVINCIA COMUNE BANDIERA INDIRIZZO Prezzo benzina verde (con servizio alla pompa) Prezzo diesel (con servizio alla pompa) Chiarezza prezzi esposti (SI/NO) Prezzo benzina verde (senza servizio alla

Dettagli

PIANO ATTUATIVO DI INIZIATIVA PRIVATA FOGLIO 171 PART.LLA 124 TERNI

PIANO ATTUATIVO DI INIZIATIVA PRIVATA FOGLIO 171 PART.LLA 124 TERNI PIANO ATTUATIVO DI INIZIATIVA PRIVATA FOGLIO 171 PART.LLA 124 TERNI Il sottoscritto: Arch. Riccardo Palestra Iscritto all'albo Professionale: Ordine degli Architetti con il n 444 della Provincia di Terni

Dettagli

07 Ciclopista del Sole

07 Ciclopista del Sole SCHEDA DESCRITTIVA - PCIR 07 Ciclopista del Sole Allegato 2 aprile 2014 Percorso Ciclabile di Interesse Regionale 07 Ciclopista del Sole Lunghezza: 91 Km Territori provinciali attraversati: Mantova Verona

Dettagli

Prezzo benzina verde (con servizio alla pompa) Prezzo diesel (con servizio alla pompa)

Prezzo benzina verde (con servizio alla pompa) Prezzo diesel (con servizio alla pompa) ID PROVINCIA COMUNE BANDIERA INDIRIZZO Prezzo benzina verde (con servizio alla pompa) Prezzo diesel (con servizio alla pompa) Chiarezza prezzi esposti (SI/NO) Prezzo benzina verde (senza servizio alla

Dettagli

B1_Contesto Territoriale

B1_Contesto Territoriale B1_Contesto Territoriale 1 Identificazione del territorio L infrastruttura 100% Urban Green Mobility Alto Mantovano sviluppata da Sisam Spa in collaborazione con Garda Uno spa si va a localizzare in maniera

Dettagli

Trofeo Pieve di Coriano Gara di Pesca. 9 Comune di Pieve di Coriano

Trofeo Pieve di Coriano Gara di Pesca. 9 Comune di Pieve di Coriano ALBO BENEFICIARI CONTRIBUTI SETTORE DI INTERVENTO R.P* ( codifica responsabile di procedura) CAPITOLO BENEFICIARI FINALITA' (contributo per ) IMPORTO PROVVEDIMENTO (determina) MANDATO (n. data) LEGGE O

Dettagli

ALLEGATO C SCHEDE INTERVENTI RETI FOGNARIE E IMPIANTI DI DEPURAZIONE. Piano d Ambito Revisione 2015 - A.T.O. della Provincia di Mantova pag.

ALLEGATO C SCHEDE INTERVENTI RETI FOGNARIE E IMPIANTI DI DEPURAZIONE. Piano d Ambito Revisione 2015 - A.T.O. della Provincia di Mantova pag. ALLEGATO C SCHEDE INTERVENTI RETI FOGNARIE E IMPIANTI DI DEPURAZIONE Piano d Ambito Revisione 2015 - A.T.O. della Provincia di Mantova pag. 1 COLLETTAMENTO REFLUI PONTI SUL MINCIO (COMPRESA LOC.MARCHINO)

Dettagli

Laboratorio UniMondo - Simone Zocca

Laboratorio UniMondo - Simone Zocca Laboratorio UniMondo - Simone Zocca Classe 1 A Liceo Nazione: Romania La Romania è un paese dell est europeo, confinante con Bulgaria, Ucraina, Ungheria e Moldavia, ma anche con il Mar Nero. La sua capitale

Dettagli

provincia di mantova

provincia di mantova GESTIRE LE EMERGENZE DI PROTEZIONE CIVILE: I RISCHI NEL MANTOVANO E LA PIANIFICAZIONE DI SETTORE Ing. Sandro Bellini Responsabile del Servizio Acque, Suolo e Protezione Civile della Provincia di Mantova

Dettagli

Area Progetto Ente Comune COMUNE DI ACQUANEGRA SUL Assistenza CHIESE

Area Progetto Ente Comune COMUNE DI ACQUANEGRA SUL Assistenza CHIESE Area Progetto Ente Comune COMUNE DI ACQUANEGRA SUL CHIESE Ambiente Ambiente Ambiente GIOVENTU' PER ACQUANEGRA 2016 PAVIA PER LA TUTELA AMBIENTALE PAVIA NELL'ASSISTENZA CREMONA E MANTOVA NELLA CULTURA PAVIA

Dettagli

DENOMINAZIONE SEDE/TELEF/FAX COMPET. TERRITORIALE Sito Internet ASPeF azienda per i servizi alla persona ed alla famiglia

DENOMINAZIONE SEDE/TELEF/FAX COMPET. TERRITORIALE Sito Internet ASPeF azienda per i servizi alla persona ed alla famiglia Elenco erogatori Assistenza Domiciliare Integrata Distretto di Aggiornato al 27/11/2013 pag 1/2 DENOMINAZIONE SEDE/TELEF/FAX COMPET. TERRITORIALE Sito Internet ASPeF azienda per i servizi alla persona

Dettagli

DITTA SCUTARO VINCENZO & FIGLIO S.R.L.

DITTA SCUTARO VINCENZO & FIGLIO S.R.L. PROVINCIA DI VICENZA COMUNE DI MONTECCHIO MAGGIORE DITTA SCUTARO VINCENZO & FIGLIO S.R.L. PROGETTO DI MODIFICA IMPIANTO DI STOCCAGGIO RIFIUTI COSTITUITI DA IMBALLI CON INSERIMENTO LINEA DI TRATTAMENTO

Dettagli

UTOE 16 Barbaricina Via Andrea Pisano

UTOE 16 Barbaricina Via Andrea Pisano UTOE 16 Barbaricina Via Andrea Pisano QUADRO CONOSCITIVO LOCALIZZATO Indice Inquadramento territoriale, descrizione e contestualizzazione...2 Pericolosità idraulica, acque superficiali e depurazione...7

Dettagli

Ragione Sociale : AZIENDA PUBBLICI AUTOSERVIZI MANTOVA S.P.A. (A.P.A.M. S.p.A.) rappresentanza della Provincia di Mantova)

Ragione Sociale : AZIENDA PUBBLICI AUTOSERVIZI MANTOVA S.P.A. (A.P.A.M. S.p.A.) rappresentanza della Provincia di Mantova) 1 SEMESTRE 015 Ragione Sociale : AZIENDA PUBBLICI AUTOSERVIZI MANTOVA S.P.A. (A.P.A.M. S.p.A.) Componenti Consiglio di Amministrazione in carica dal 10.09.013 Cognome e Nome Carica Compenso annuo lordo

Dettagli

VERSO IL CONTRATTO DI FIUME

VERSO IL CONTRATTO DI FIUME ACCORDO OPERATIVO TRA Parco del Mincio (Soggetto Promotore) Regione Lombardia - STER Mantova Regione Veneto ERSAF ARPA Lombardia AIPo Provincia di Mantova, Provincia di Brescia, Provincia di Verona Amministrazioni

Dettagli

DENOMINAZIONE SEDE/TELEF/FAX COMPET. TERRITORIALE Accreditamento Sito Internet ASPeF azienda per i servizi alla persona ed alla famiglia

DENOMINAZIONE SEDE/TELEF/FAX COMPET. TERRITORIALE Accreditamento Sito Internet ASPeF azienda per i servizi alla persona ed alla famiglia Elenco erogatori Assistenza Domiciliare Integrata Distretto di Aggiornato al 01/10/2015 pag 1/2 ASPeF azienda per i servizi alla persona ed alla famiglia Piazzale Michelangelo 1 Tel. 0376 357828 50 Fax

Dettagli

Macroambito G Il territorio dei Parchi Nazionali

Macroambito G Il territorio dei Parchi Nazionali Macroambito G Il territorio dei Parchi Nazionali Il macro ambito coincide a Nord, per tutta la sua lunghezza, con l alto corso del Fiume Chienti dalla sorgente fino alla località Caccamo, in Comune di

Dettagli

PROTOCOLLO D INTESA tra

PROTOCOLLO D INTESA tra PROTOCOLLO D INTESA tra CARITAS DELLA DIOCESI DI MANTOVA PROVINCIA DI MANTOVA CONSORZIO PROGETTO SOLIDARIETA costituito per la gestione dei servizi sociali congiunti tra i comuni di MANTOVA, BAGNOLO SAN

Dettagli

CARATTERISTICHE ACQUE COSTIERE: scheda 03_SAN

CARATTERISTICHE ACQUE COSTIERE: scheda 03_SAN a. IDENTIFICAZIONE DEL TRATTO DI COSTA Denominazione Codice inizio fine Lunghezza (km) 0700800803 Capo Sant Ampelio Capo Verde 31,2 * Il codice è costruito con i seguenti campi: Codice Istat Regione Liguria

Dettagli

5. COMPRENSORIO DI PIAGGE-SAN SALVATORE (AP-20 AREA STRALCIATA) 5.1 VERIFICA PRELIMINARE E VERIFICA SEMPLIFICATA

5. COMPRENSORIO DI PIAGGE-SAN SALVATORE (AP-20 AREA STRALCIATA) 5.1 VERIFICA PRELIMINARE E VERIFICA SEMPLIFICATA 5. COMPRENSORIO DI PIAGGE-SAN SALVATORE (AP-20 AREA STRALCIATA) 5.1 VERIFICA PRELIMINARE E VERIFICA SEMPLIFICATA Il Comprensorio PIAGGE SAN SALVATORE si estende a Sud del centro urbano della Città, lungo

Dettagli

DITTA SCAPIN BRUNO PROGETTO IMPIANTO DI STOCCAGGIO RIFIUTI METALLICI SPECIALI NON PERICOLOSI

DITTA SCAPIN BRUNO PROGETTO IMPIANTO DI STOCCAGGIO RIFIUTI METALLICI SPECIALI NON PERICOLOSI COMUNE DI MALO PROVINCIA DI VICENZA REGIONE VENETO DITTA SCAPIN BRUNO PROGETTO IMPIANTO DI STOCCAGGIO RIFIUTI METALLICI SPECIALI NON PERICOLOSI RELAZIONE TECNICA ESPLICATIVA DI NON NECESSITA DELLA VALUTAZIONE

Dettagli

ELEMENTI DI RISORSA. Albero monumentale Filare Piantata Doppio filare / Viale alberato

ELEMENTI DI RISORSA. Albero monumentale Filare Piantata Doppio filare / Viale alberato ELEMENTI DI RISORSA Albero monumentale Filare Piantata Doppio filare / Viale alberato Giardino storico o di pregio Zona boscata / Verde di pregio Macero Siepe Pilastrino Edificio di culto Torre / Ed. fortificato

Dettagli

Il processo di partecipazione e le ricadute del Piano di gestione del rischio di alluvioni sulla pianificazione territoriale

Il processo di partecipazione e le ricadute del Piano di gestione del rischio di alluvioni sulla pianificazione territoriale Il processo di partecipazione e le ricadute del Piano di gestione del rischio di alluvioni sulla pianificazione territoriale D. Fossati D.G. Territorio, Urbanistica e Difesa del suolo Valutazione e gestione

Dettagli

Comune di Busto Garolfo Provincia di Milano

Comune di Busto Garolfo Provincia di Milano Comune di Busto Garolfo Provincia di Milano INDIVIDUAZIONE DEL RETICOLO IDRICO COME DEFINITO DALLA D.G.R. 7/7868 del 25/01/2002 e s.m.i. Relazione tecnica illustrativa Maggio 2009 Aggiornamento: Marzo

Dettagli

Ciclabile I laghi di Mantova

Ciclabile I laghi di Mantova Ciclabile I laghi di Mantova Lunghezza: Km. 23,5 Tempo di percorrenza: 3 ore (comprese le soste) Caratteristiche: percorso quasi completamente ghiaiato, con alcuni tratti su viabilità ordinaria di tipo

Dettagli

Sistema idraulico di Bologna

Sistema idraulico di Bologna Sistema idraulico di Bologna Il territorio di Bologna si presenta in pendenza (da sud a nord) e con differenti altitudini. Dentro lo spazio urbano scorrono i corsi d acqua naturali e artificiali distribuendo

Dettagli

Valori misurati dei parametri inquinanti nelle stazioni della rete regionale di monitoraggio delle acque superficiali

Valori misurati dei parametri inquinanti nelle stazioni della rete regionale di monitoraggio delle acque superficiali settore ambiente servizio acque, suolo e protezione civile Valori misurati dei parametri inquinanti nelle stazioni della rete regionale di monitoraggio delle acque superficiali Allegato 1 Mantova, novembre

Dettagli

DIPARTIMENTO REGIONALE PER LA SICUREZZA DEL TERRITORIO CONSIDERAZIONI SUL BILANCIO IDRICO DEL LAGO DI GARDA

DIPARTIMENTO REGIONALE PER LA SICUREZZA DEL TERRITORIO CONSIDERAZIONI SUL BILANCIO IDRICO DEL LAGO DI GARDA DIPARTIMENTO REGIONALE PER LA SICUREZZA DEL TERRITORIO ARPAV Dipartimento Regionale per la Sicurezza del Territorio Alberto Luchetta Progetto e realizzazione Italo Saccardo Gianmario Egiatti (autore) Dipartimento

Dettagli

COMUNE DI GRUARO. Assessorato alla Protezione Civile

COMUNE DI GRUARO. Assessorato alla Protezione Civile COMUNE DI GRUARO Assessorato alla Protezione Civile Data aggiornamento 31.07.2014 INDICE 1.1 Premessa...3 1.2 Scenari di rischio idraulico...4 1.2.1 Rischio idraulico da rete principale...4 1.2.2. Rischio

Dettagli

INDICE. 1 - Premessa...2. 2 - Determinazione della portata massima di verifica...3. 3 - Teoria delle correnti a pelo libero...4

INDICE. 1 - Premessa...2. 2 - Determinazione della portata massima di verifica...3. 3 - Teoria delle correnti a pelo libero...4 1 INDICE 1 - Premessa...2 2 - Determinazione della portata massima di verifica...3 3 - Teoria delle correnti a pelo libero...4 4 - Studio idraulico dei tratti interessati...6 4.1 - Tratto 1: a monte dell

Dettagli

Web Content Manager Short Travel redazione@short-travel.it

Web Content Manager Short Travel redazione@short-travel.it 1 Il progetto Short Travel è in continuo e costante miglioramento. I contenuti di questo documento sono ricavati da informazioni di pubblico dominio e in quanto tali possono contenere inesattezze o non

Dettagli

L evoluzione della bonifica intorno al lago, cenni storici e stato attuale

L evoluzione della bonifica intorno al lago, cenni storici e stato attuale ENTE DI DIRITTO PUBBLICO VIAREGGIO Via della Migliarina 64 55049 Viareggio (LU) Tel 0584 43991 fax 0584 426357 Autorità di Bacino BACINO PILOTA DEL FIUME SERCHIO Via Vittorio Veneto, 1-55100 Lucca Tel

Dettagli

Le principali catene montuose sono: Sistema Iberico. Sistema Centrale. Pirenei

Le principali catene montuose sono: Sistema Iberico. Sistema Centrale. Pirenei Parte A: aspetto fisico e clima. La Spagna è una nazione dell'europa sud-occidentale, che comprende circa l'84% della penisola iberica. E localizzato a Nord-ovest rispetto all Italia. Confina a: Nord con

Dettagli

A cura di: Castaldo Maria,Di Brino Patrizia, Bertini Paola, Gori Monia.

A cura di: Castaldo Maria,Di Brino Patrizia, Bertini Paola, Gori Monia. TEST D INGRESSO SUI PREREQUISITI DISCIPLINARI IN GEOGRAFIA PER ALUNNI STRANIERI - SCUOLA PRIMARIA A cura di: Castaldo Maria,Di Brino Patrizia, Bertini Paola, Gori Monia. Il lavoro è stato realizzato nell

Dettagli

Passeggiandoinbicicletta.it

Passeggiandoinbicicletta.it Passeggiandoinbicicletta.it Percorso ad anello da Mantova a San Benedetto Po, su pista ciclabile e lungo gli argini del Mincio e del Po. Partendo da Mantova, un ampio giro nella pianura Padana e sugli

Dettagli

Studio della VIABILITÀ LENTA percorsi pedonali e ciclabili n. 38 VIA DEL TONALE E DELLA MENDOLA-VIA NAZIONALE (S.S. 42)

Studio della VIABILITÀ LENTA percorsi pedonali e ciclabili n. 38 VIA DEL TONALE E DELLA MENDOLA-VIA NAZIONALE (S.S. 42) n. 38 VIA DEL TONALE E DELLA MENDOLA-VIA NAZIONALE (S.S. 42) Località: Endine Gaiano Comune di Endine Gaiano Comune di Endine Gaiano Comune di Endine Gaiano Comune di Endine Gaiano Comune di Endine Gaiano

Dettagli

investendo gran parte delle proprie risorse proprio al buon funzionamento dei corsi d acqua, soprattutto per interessi commerciali.

investendo gran parte delle proprie risorse proprio al buon funzionamento dei corsi d acqua, soprattutto per interessi commerciali. l territorio del Veneto Orientale è interessato da importanti fiumi e bacini idrici che hanno segnato il passo delle civiltà abitanti queste terre. La simbiosi tra l uomo e le acque è continuata nei secoli

Dettagli

ANNO 2013 RAPPORTO SULLA PRODUZIONE DI RIFUTI URBANI E RACCOLTA DIFFERENZIATA IN PROVINCIA DI MANTOVA

ANNO 2013 RAPPORTO SULLA PRODUZIONE DI RIFUTI URBANI E RACCOLTA DIFFERENZIATA IN PROVINCIA DI MANTOVA ANNO 2013 RAPPORTO SULLA PRODUZIONE DI RIFUTI URBANI E RACCOLTA DIFFERENZIATA IN PROVINCIA DI MANTOVA Dati completi 2012 1 PROVINCIA DI MANTOVA SETTORE AMBIENTE, PIANIFICAZIONE E AUTORITA PORTUALE ASSESSORATO

Dettagli

Il Comprensorio del cuoio incontra il Consorzio di Bonifica del Padule di Fucecchio. Santa Croce sull Arno, 28-05-2010

Il Comprensorio del cuoio incontra il Consorzio di Bonifica del Padule di Fucecchio. Santa Croce sull Arno, 28-05-2010 Il Comprensorio del cuoio incontra il Consorzio di Bonifica del Padule di Fucecchio Santa Croce sull Arno, 28-05-2010 IL COMPRENSORIO CONSORTILE Il Consorzio di Bonifica del Padule di Fucecchio si estende

Dettagli

RAFFRONTO TRA TAVOLE VIGENTI E TAVOLE DI VARIANTE PS01 MAPPATURA DEI SERVIZI ESISTENTI E PREVISTI PS02 CARTA DEI PROGETTI PR PIANO DELLE REGOLE

RAFFRONTO TRA TAVOLE VIGENTI E TAVOLE DI VARIANTE PS01 MAPPATURA DEI SERVIZI ESISTENTI E PREVISTI PS02 CARTA DEI PROGETTI PR PIANO DELLE REGOLE RAFFRONTO TRA TAVOLE VIGENTI E TAVOLE DI VARIANTE Scheda 1 Scheda 2 Scheda 3 PS01 MAPPATURA DEI SERVIZI ESISTENTI E PREVISTI PS02 CARTA DEI PROGETTI PR PIANO DELLE REGOLE Scheda 1 PS01 MAPPATURA DEI SERVIZI

Dettagli

PROVINCIA DI MANTOVA INCIDENTI STRADALI - ANNO 2008

PROVINCIA DI MANTOVA INCIDENTI STRADALI - ANNO 2008 PROVINCIA DI MANTOVA INCIDENTI STRADALI - ANNO 2008 Incidenti, morti e feriti per comune - Provincia di Mantova - Anno 2008 COMUNE POPOLAZIONE** CIRCOLANTE* Incidenti Morti Feriti ACQUANEGRA SUL CHIESE

Dettagli

STIMA DEI FABBISOGNI IRRIGUI OTTIMALI DEI CONSORZI DI BONIFICA UTENTI DEL LAGO DI GARDA

STIMA DEI FABBISOGNI IRRIGUI OTTIMALI DEI CONSORZI DI BONIFICA UTENTI DEL LAGO DI GARDA Consorzio di Bonifica Colli Morenici del Garda Consorzio di Bonifica Fossa di Pozzolo Consorzio di Bonifica Sud Ovest Mantova STIMA DEI FABBISOGNI IRRIGUI OTTIMALI DEI CONSORZI DI BONIFICA UTENTI DEL LAGO

Dettagli

Catasto TERESIANO. Secoli XVIII e XIX (buste e registri )

Catasto TERESIANO. Secoli XVIII e XIX (buste e registri ) TERESIANO Secoli XVIII e XIX (buste e registri 1-1743) Mantova, 2000 13 Teresiano Nota introduttiva Il catasto mantovano di primo impianto, conosciuto sotto il nome di Teresiano, dal nome di Maria Teresa

Dettagli

data iscrizione Albo regionale 46041 Asola 0376/712099 21/07/2003 12111 minori

data iscrizione Albo regionale 46041 Asola 0376/712099 21/07/2003 12111 minori Cooperative sociali iscritte Albo regionale - provincia di Mantova sezione A: Cooperative che gestiscono servizi socio-sanitari, assistenziali ed educativi N Albo regionale Sezione Albo nome codice fiscale

Dettagli

COMPLETAMENTO DELLA A 12 LIVORNO CIVITAVECCHIA PROGETTO DEFINITIVO della tratta TARQUINIA CIVITAVECCHIA (LOTTO 6 A) SCHEDA TECNICA

COMPLETAMENTO DELLA A 12 LIVORNO CIVITAVECCHIA PROGETTO DEFINITIVO della tratta TARQUINIA CIVITAVECCHIA (LOTTO 6 A) SCHEDA TECNICA COMPLETAMENTO DELLA A 12 LIVORNO CIVITAVECCHIA PROGETTO DEFINITIVO della tratta TARQUINIA CIVITAVECCHIA (LOTTO 6 A) SCHEDA TECNICA Premessa In anticipazione rispetto al progetto complessivo, e analogamente

Dettagli

SISTEMA URBANO SOVRACOMUNALE. 1. Brescia e Comuni Vicini

SISTEMA URBANO SOVRACOMUNALE. 1. Brescia e Comuni Vicini SISTEMA URBANO SOVRACOMUNALE 1. Brescia e Comuni Vicini Brescia Quadro sintetico del sistema insediativo ed ambientale comunale Comune BRESCIA Viabilità Le aree industriali si trovano sull asse nord-ovest

Dettagli

A - ORIENTAMENTO COMPETENZE OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO CONTENUTI

A - ORIENTAMENTO COMPETENZE OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO CONTENUTI GEOGRAFIA CLASSE PRIMA SCUOLA PRIMARIA A - ORIENTAMENTO Riconosce e indica la propria posizione e quella di oggetti dati, nello spazio vissuto, rispetto a diversi punti di riferimento. a1) Riconoscere

Dettagli

La Regione francese. Il territorio. La Regione francese si trova nell Europa occidentale. È formata da 4 Stati: Francia, Belgio, Lussemburgo e Monaco.

La Regione francese. Il territorio. La Regione francese si trova nell Europa occidentale. È formata da 4 Stati: Francia, Belgio, Lussemburgo e Monaco. La Regione francese BELGIO LUSSEMBURGO FRANCIA La Regione francese si trova nell Europa occidentale. È formata da 4 Stati: Francia, Belgio, Lussemburgo e Monaco. MONACO Il territorio Mare del Nord TERRITORIO

Dettagli

Ordini Architetti P.P.C. & Ingegneri di Mantova Riduzione del consumo di suolo. dalla Legge r. 31/2014 al progetto di P.T.R. P.T.R.

Ordini Architetti P.P.C. & Ingegneri di Mantova Riduzione del consumo di suolo. dalla Legge r. 31/2014 al progetto di P.T.R. P.T.R. Ordini Architetti P.P.C. & Ingegneri di Mantova Riduzione del consumo di suolo dalla Legge r. 31/2014 al progetto di P.T.R. P.T.R. integrazione del passando dai Criteri di individuazione degli interventi

Dettagli

descrizione*del*golfo*agricolo*e*prati*adiacenti* book*fotografico*a*cura*del*comitato*golfo*agricolo* Maggio*2012*

descrizione*del*golfo*agricolo*e*prati*adiacenti* book*fotografico*a*cura*del*comitato*golfo*agricolo* Maggio*2012* !! descrizione*del*golfo*agricolo*e*prati*adiacenti* * book*fotografico*a*cura*del*comitato*golfo*agricolo* * Maggio*2012*!!!!! FotoN 1(TR1(Attivitàagricole UnafotografiapanoramicadelGolfoAgricoloscattatadallaRes.Campo,ViaF.lliCervi,Milano2.Sullo

Dettagli

Milano: Via Quintiliano

Milano: Via Quintiliano Milano: Via Quintiliano Memorandum Maggio 2011 IPM Srl Confidenziale 1 Indice Il contesto di riferimento L immobile IPM Srl Confidenziale 2 Il contesto di riferimento L immobile è situato nella zona sud

Dettagli

Natura prestazioni Sede ente Referenti Recapiti

Natura prestazioni Sede ente Referenti Recapiti 1. 2012 ABEO MANTOVA, V.ALBERTONI 1 VANNI CORGHI 2. 2012 AGORA' SOC. COOP. RIVAROLO MANTOVANO, DOTT. AMADEI ALBERTO SOCIALE ONLUS VIA C. ROSSI N.13 3. 2012 ANFFAS MANTOVA, V.ILARIA ALPI 12 DR. VALENTINA

Dettagli

Localizzazione geografica e morfologia del corpo idrico

Localizzazione geografica e morfologia del corpo idrico corpo idrico sotterraneo: del Siracusano meridionale b) Caratteristiche geografiche, geologiche, idrogeologiche Localizzazione geografica e morfologia del corpo idrico Localizzazione geografica L acquifero

Dettagli

OGGETTO: Richiesta contributo regionale ai sensi della L.R. n. 23/99 art. 4 commi 4 e 5.

OGGETTO: Richiesta contributo regionale ai sensi della L.R. n. 23/99 art. 4 commi 4 e 5. Alla ASL della Provincia di Mantova (da consegnarsi presso lo sportello unico socio-sanitario del distretto di residenza) OGGETTO: Richiesta contributo regionale ai sensi della L.R. n. 23/99 art. 4 commi

Dettagli

REGOLAMENTO DELLA COMMISSIONE PROVINCIALE ESPROPRI

REGOLAMENTO DELLA COMMISSIONE PROVINCIALE ESPROPRI REGOLAMENTO DELLA COMMISSIONE PROVINCIALE ESPROPRI Approvato con Deliberazione del Consiglio Provinciale N.48 del 26 novembre 2010, divenuta esecutiva in data 10 dicembre 2010. Pubblicato all Albo Provinciale

Dettagli

L O S P O R T E L L O U N I C O T E L E M A T I C O P E R L E NEL TERRITORIO MANTOVANO 3 0 s e t t e m b r e 2 0 1 1

L O S P O R T E L L O U N I C O T E L E M A T I C O P E R L E NEL TERRITORIO MANTOVANO 3 0 s e t t e m b r e 2 0 1 1 L O S P O R T E L L O U N I C O T E L E M A T I C O P E R L E A T T I V I T A P R O D U T T I V E NEL TERRITORIO MANTOVANO 3 0 s e t t e m b r e 2 0 1 1 Il SUAP interlocutore unico delle imprese In base

Dettagli

Comune. Santa Maria Maggiore. Siti RN2000. ZPS Val Formazza SIC/ZPS/Parco Nazionale della Val Grande. PRGC vigente

Comune. Santa Maria Maggiore. Siti RN2000. ZPS Val Formazza SIC/ZPS/Parco Nazionale della Val Grande. PRGC vigente Comune Siti RN2000 Santa Maria Maggiore ZPS Val Formazza SIC/ZPS/Parco Nazionale della Val Grande PRGC vigente Varchi SM1 INCONTRO CON IL COMUNE Comune di Santa Maria Maggiore 21/12/2010 L espansione edilizia

Dettagli

IL GEOGRAFO E I SUOI AIUTANTI

IL GEOGRAFO E I SUOI AIUTANTI IL GEOGRAFO E I SUOI AIUTANTI La geografia studia le caratteristiche dell ambiente in cui viviamo, cioè la Terra. Per fare questo, il geografo deve studiare: com è fatto il territorio (per esempio se ci

Dettagli

APAM. 4 passi per viaggiare con APAM. servizi per la mobilità. manuale di istruzioni per chi inizia a viaggiare in autobus

APAM. 4 passi per viaggiare con APAM. servizi per la mobilità. manuale di istruzioni per chi inizia a viaggiare in autobus AAM servizi per la mobilità 4 passi per viaggiare con AAM manuale di istruzioni per chi inizia a viaggiare in autobus 4 1 informati sul servizio scegli il titolo di viaggio 3 richiedi l abbonamento 4 viaggia

Dettagli

COMUNE DI CIVIDALE DEL FRIULI

COMUNE DI CIVIDALE DEL FRIULI REGIONE AUTONOMA FRIULI VENEZIA GIULIA PROVINCIA DI UDINE Allegato n 2 Data:10/03/2015 COMUNE DI CIVIDALE DEL FRIULI PIANO REGOLATORE GENERALE COMUNALE VARIANTE n 13 art.63, 5 comma della L.R.5/2007 art.

Dettagli

PIANO STRUTTURALE COMUNALE L.R. 24 Marzo 2000 n. 20 VALUTAZIONE DELLE AREE A RISCHIO IDRAULICO

PIANO STRUTTURALE COMUNALE L.R. 24 Marzo 2000 n. 20 VALUTAZIONE DELLE AREE A RISCHIO IDRAULICO Comune di Caorso (PC) PIANO STRUTTURALE COMUNALE L.R. 24 Marzo 2000 n. 20 SOMMARIO 1 PREMESSA... 2 1.1 Finalità... 2 1.2 Procedimento adottato... 2 1.3 Basi cartografiche... 3 2 INQUADRAMENTO TERRITORIALE...

Dettagli

P.TA A MARE VIA DI VIACCIA

P.TA A MARE VIA DI VIACCIA COMUNE DI PISA Ufficio Speciale del Piano REGOLAMENTO URBANISTICO SCHEDA-NORMA PER LE AREE DI TRASFORMAZIONE SOGGETTE A PIANO ATTUATIVO scheda n.23.1 P.TA A MARE VIA DI VIACCIA D.M.1444/68: ZONA OMOGENEA

Dettagli

LM Quaternario, Preistoria e Archeologia Corso di Cartografia tematica Dott. Maria Chiara Turrini

LM Quaternario, Preistoria e Archeologia Corso di Cartografia tematica Dott. Maria Chiara Turrini LM Quaternario, Preistoria e Archeologia Corso di Cartografia tematica Dott. Maria Chiara Turrini La distanza di quota tra isoipse è costante e prende il nome di EQUIDISTANZA. Generalmente il valore dell

Dettagli

PRESENTAZIONE DI LIBRI CORSI DI AGGIORNAMENTO E USCITE SPETTACOLI CORSI PER TUTTI FESTA DEL LUARTIS

PRESENTAZIONE DI LIBRI CORSI DI AGGIORNAMENTO E USCITE SPETTACOLI CORSI PER TUTTI FESTA DEL LUARTIS Dentro, intorno e lungo il fiume: di acque, di erbe e di animali PRESENTAZIONE DI LIBRI presentazione di libri ed incontri con l autore. CORSI DI AGGIORNAMENTO E USCITE rivolti in particolare ai docenti,

Dettagli

della INDIRIZZI NORMATIVI Gennaio 2010 IN ADEGUAMENTO ALLA L.R. 12/2005 Adottato Approvato Proposta Versione

della INDIRIZZI NORMATIVI Gennaio 2010 IN ADEGUAMENTO ALLA L.R. 12/2005 Adottato Approvato Proposta Versione della di IN ADEGUAMENTO ALLA L.R. 12/2005 Adottato Approvato Proposta Versione Tipo dal Consiglio Provinciale con delibera n 23 del 26/05/2009 dal Consiglio Provinciale con delibera n 3 del 08/02/2010

Dettagli

FRANA SULLA STRADA PROVINCIALE N. 24 SCILLATO-CALTAVUTURO

FRANA SULLA STRADA PROVINCIALE N. 24 SCILLATO-CALTAVUTURO REGIONE SICILIANA ASSESSORATO INDUSTRIA CORPO REGIONALE DELLE MINIERE SERVIZIO GEOLOGICO E GEOFISICO FRANA SULLA STRADA PROVINCIALE N. 24 SCILLATO-CALTAVUTURO Dr. Geol. Daniela Alario - Dr. Geol. Ambrogio

Dettagli

Lamezia Terme La Fascia Costiera

Lamezia Terme La Fascia Costiera Lamezia Terme La Fascia Costiera STATO DI FATTO Il litorale del Comune di Lamezia include il territorio costiero che si estende, in forma pressoché rettilinea e piana, con andamento Nord Sud per circa

Dettagli

SCHEDA TEMATICA RISCHIO IDRAULICO

SCHEDA TEMATICA RISCHIO IDRAULICO SCHEDA TEMATICA RISCHIO IDRAULICO 1. GENERALITA La morfologia del territorio della provincia di Bologna, pianeggiante e a volte depressa, solcato da diversi corsi d acqua naturali o artificiali anche di

Dettagli

DELIBERAZIONI. 14 gennaio

DELIBERAZIONI. 14 gennaio DELIBERAZIONI CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE ANNO 2014 14 gennaio OGG. N 1 - (134/CA) Verbale seduta precedente. OGG. N 2 - (135/CA) Ricorso Urbano Paolo 12/12/2013 Tribunale Regionale Acque Pubbliche presso

Dettagli

Fig.1 Mappa freatimetrica a scala regionale dell acquifero non confinato dell alta pianura friulana.

Fig.1 Mappa freatimetrica a scala regionale dell acquifero non confinato dell alta pianura friulana. ACTION 2: Banca dati e implementazione del GIS, Definizione delle caratteristiche dei siti potenziali per l applicazione del metodo di RA degli acquiferi con particolare attenzione alla metodologia di

Dettagli