IL PRIVATE CLOUD DI EMC

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "IL PRIVATE CLOUD DI EMC"

Transcript

1 IL PRIVATE CLOUD DI EMC Evoluzione al Cloud Computing Infrastrutture storage Alleanza EMC-Cisco-VMware per il private cloud Sicurezza RSA per le architetture cloud

2 INTRODUZIONE Il persistente stato di incertezza che caratterizza l intera economia mondiale, si ripercuote sugli investimenti in tecnologia che continuano a soffrire di budget molto limitati. Una situazione che rende il lavoro delle organizzazioni IT sempre più difficile dovendo conciliare questa situazione con una sempre più pressante richiesta di nuovi servizi e applicazioni in tempi ristretti e con qualità superiore. Le aziende, indipendentemente dalle dimensioni e dai settori di appartenenza, hanno la necessità di essere sempre più competitive rispondendo con maggiore rapidità alle esigenze del mercato con prodotti, soluzioni e servizi innovativi. E i tempi di reazione e di esecuzione devono essere decisamente più brevi rispetto al passato, imposti dagli attuali cicli di business molto più rapidi. Un panorama complesso nel quale il contributo dell IT è essenziale per agire con efficacia ed efficienza. Le applicazioni, soprattutto quelle mission-critical, devono essere facilmente fruibili da parte degli utenti, con livelli di servizio adeguati e con la garanzia della protezione delle informazioni e del controllo autorizzato degli accessi. A questo si aggiunge la costante e continua crescita della quantità di dati e informazioni da gestire, archiviare e proteggere. Il ridimensionamento dei budget, la maggiore richiesta di servizi IT e la capacità di controllare una quantità crescente di informazioni, sono fenomeni apparentemente difficili da conciliare, affrontabili e risolvibili solo cambiando l approccio alla gestione delle architetture informatiche. Una strategia che già diverse aziende nel mondo stanno perseguendo e che modifica concettualmente il modello tradizionale IT, non più basato sulla disponibilità e allocazione delle singole risorse (server, network e storage), ma su una logica di erogazione di servizi agli utenti. È il cloud computing, dove l infrastruttura è vista come un unico insieme, astratto dalla tecnologia, al quale gli utenti accedono in modalità on-demand, a vantaggio di una maggiore velocità, flessibilità e semplicità. Impegno di EMC Da sempre la missione di EMC è quella di sviluppare soluzioni innovative per supportare i clienti nella realizzazione di infrastrutture informative per la gestione e protezione delle informazioni, rendendole disponibili e fruibili sempre, da qualsiasi luogo e in massima sicurezza. Con investimenti negli ultimi sei anni di 9 miliardi di dollari in acquisizioni di società leader di settore e più di 6 miliardi spesi in ricerca e sviluppo, EMC ha dato vita ad un gruppo che non ha confronti nei mercati delle tecnologie e dei servizi per la gestione dei dati e delle informazioni, della virtualizzazione (VMware), della sicurezza (RSA) e del document management (EMC Documentum). Il cloud computing rientra a pieno titolo nella strategia di EMC con soluzioni e servizi sviluppati per consentire ai propri clienti di evolvere verso nuovi modelli IT più efficienti ed economici, in assoluta tranquillità, semplicità e sicurezza. Una strategia ulteriormente rafforzata con la partecipazione in alleanze come quella tra EMC, Cisco e VMware. I nomi che rappresentano gli assi portanti dell'offerta IT: l infrastruttura che contiene le informazioni, quella che le trasporta e quella che virtualizza le risorse IT. Il Private Cloud di EMC 2

3 Evoluzione IT L evoluzione dei Data Center verso architetture sempre più flessibili, scalabili, semplici da gestire ed economiche, è una necessità imposta dal un mercato sempre più competitivo e dalla necessità di rendere l IT un vero strumento di business. Tempi di reazione brevissimi e elevata dinamicità, sono fattori indispensabili che si possono ottenere in un ambiente virtualizzato con risorse server, networking e storage perfettamente integrate. Il passaggio successivo è un architettura di Private Cloud che rappresenta una reale trasformazione nella gestione e organizzazione dei servizi IT di un azienda. Una nuova concezione di amministrare e gestire le risorse disponibili basata essenzialmente su priorità, livelli di servizio e policy predefinite dall utente e non più sull allocazione di ogni singola risorsa. L EVOLUZIONE DELL IT: DAL DATA CENTER AL MODELLO FEDERATO DI CLOUD COMPUTING La centralizzazione delle operazioni, il maggiore controllo dell infrastruttura, la migliore gestione e protezione delle informazioni e gli elevati standard di controllo e sicurezza, sono alcuni dei principali vantaggi che caratterizzano il Data Center, che ormai da anni ha soppiantato la strategia dell informatica distribuita che negli anni 90 era stata indicata come il modello più efficace per le architetture IT. Le tecnologie di virtualizzazione e quelle di gestione delle informazioni (deduplicazione, avanzati modelli di archiviazione, backup e protezione dei dati), hanno ulteriormente elevato le potenzialità del Data Center introducendo nuovi standard di velocità, semplicità, efficienza operativa e sicurezza, oltre ad un sensibile contenimento degli investimenti e dei costi di esercizio. La natura dinamica delle architetture di Cloud Computing aggiunge ulteriori caratteristiche di efficienza, flessibilità e di disponibilità a livello server, storage e network. Le applicazioni accedono ad un pool di risorse solo on-demand e le utilizzano per il tempo strettamente necessario, rilasciandole subito dopo a disposizione per altri scopi. Viene così a cadere il concetto dell assegnazione fissa di risorse (fisiche o logiche) alle applicazioni a favore di un approccio molto più valido per progettare infrastrutture IT che devono sostenere carichi di lavoro diversificati nel tempo. Public Cloud e Private Cloud sono i due modelli più classici di cloud computing. Public Cloud le risorse e funzionalità IT scalabili ed elastiche sono rese disponibili come servizio da service provider (Amazon, Google, Microsoft e Salesforce.com sono tra i più noti) attraverso Internet. Una caratteristica importante di una public cloud è un ambiente multi-tenant condiviso. Vale a dire che le risorse IT sono condivise e assegnate dinamicamente ai clienti in base alle loro richieste. Sebbene i service provider dispongano di soluzioni di sicurezza avanzate, il public cloud spesso non soddisfa le esigenze di molte aziende che, ad esempio, per ottemperare alle normative in tema di privacy, hanno la responsabilità diretta e il controllo del luogo in cui risiedono i loro dati. IL PRIVATE CLOUD È un infrastruttura cloud realizzata all interno dell organizzazione che la gestisce e la controlla garantendo la massima protezione e sicurezza. Ai vantaggi di scalabilità e flessibilità cloud si aggiunge un livello di controllo tipico di un data center. Il concetto di Private Cloud può anche essere declinato come un architettura cloud totalmente controllata dall organizzazione IT dell azienda indipendentemente da luogo un cui si trovano le risorse. Quindi, un ambiente federato di risorse interne (internal cloud) e/o esterne (external cloud), disponibili attraverso service provider, utilizzate in combinazioni e modalità differenti per soddisfare le esigenze di utenti e applicazioni e sotto il totale controllo dell organizzazione IT. Questa accezione del Private Cloud rappresenta una reale trasformazione nella gestione dei servizi IT. Una nuova concezione di amministrare e gestire le risorse disponibili basata essenzialmente su priorità, livelli di servizio e policy definite EMC Computer Systems Italia SPA

4 dall utente e non più sull allocazione di risorse. Gli utenti utilizzano l infrastruttura senza dover conoscere le caratteristiche e la disposizione di server, storage o network. L architettura combina i vantaggi tipici del cloud computing con quelli di controllo e sicurezza esclusivi di un Data Center enterprise: Risorse disponibili on-demand. Provisioning più veloce e flessibile. Riduzioni dei costi grazie ad economie di scala. Flessibilità e libertà di scelta delle risorse da usare. Private Cloud, un infrastruttura condivisa e dinamica composta da risorse interne ed esterne gestite in totale sicurezza e controllo. Sicurezza e controllo a livello enterprise. Il Private Cloud è quindi un architettura che contribuisce a rendere più efficiente l attività dell azienda con evidenti vantaggi: La maggiore flessibilità rende più veloci gli interventi per modificare priorità e configurazioni, aggiungere applicazioni, permettendo risposte pronte ed efficaci alle esigenze di business. Le tecnologie impiegate, a basso consumo e dissipazione di calore, riducono i costi energetici e l impatto ambientale. Il migliore uso e gestione delle risorse disponibili interne ed esterne diminuiscono gli investimenti IT. La gestione centralizzata migliora l efficacia e annulla la complessità. La flessibilità e scalabilità dell architettura aumenta il contributo dell IT all attività aziendale. IL CLOUD COMPUTING DI EMC La strategia di EMC per il cloud computing si articola in più aree per soddisfare le necessità delle grandi e medie aziende che desiderano migrare verso un infrastruttura di private cloud, oppure che vedono nell architettura federata di Private Cloud con l impiego anche a risorse esterne, quella più idonea per i propri utenti e applicazioni. EMC è il partner ideale per i grandi operatori di telecomunicazioni e per i service provider che desiderano realizzare un infrastruttura affidabile, scalabile e flessibile di cloud compunting per migliorare l efficienza dei servizi, controllando meglio i costi. Le soluzioni EMC sono un riferimento anche per le piccole aziende che intendono avvalersi di partner affidabili per svolgere processi IT di vitale importanza con la massima garanzia di affidabilità ed efficienza. I LAYER DEL CLOUD COMPUTING DI EMC Il modello di cloud computing di EMC si sviluppa su più livelli. Alla base vi è l infrastruttura di storage composta di sistemi e software appositamente progettati per architetture cloud realizzabili all interno dell azienda (private cloud) oppure presso service provider. Seguono i servizi Infrastructure as a Service e Application as a Service sviluppati su infrastruttura EMC e offerti da terze parti specializzate. L offering di EMC per il Cloud Computing è un insieme integrato di infrastrutture, servizi, strumenti di gestione, servizi di consulenza, di integrazione di tecnologie, di formazione e best practice per aiutare i clienti a implementare velocemente e semplicemente le architetture più adatte alle loro esigenze. Il Private Cloud di EMC 4

5 Completano il panorama dell offerta EMC le soluzioni di gestione e controllo dell infrastruttura, necessarie per mantenere livelli di servizio adeguati e per intervenire tempestivamente in caso di problematiche, e i servizi di consulenza per la progettazione di architetture private cloud adatte alle esigenze dei clienti. INFRASTRUTTURE STORAGE EMC PER IL PRIVATE CLOUD Le tecnologie di storage destinate agli ambienti cloud devono possedere nuovi requisiti di scalabilità, flessibilità e controllo per gestire volumi di dati e informazioni sempre più consistenti e con un tasso di crescita difficilmente prevedibile. EMC Atmos: Cloud Optimized Storage È una piattaforma storage appositamente progettata per ambienti con l esigenza di scalabilità a capacità dell ordine dei Petabyte. La caratteristica distintiva di essere una piattaforma che gestisce automaticamente le informazioni distribuendole al suo interno in base a policy definite dall utente, la rende particolarmente adatta ad una ambiente cloud. Atmos opera come singola entità e il suo rivoluzionario utilizzo dei metadati e delle policy consente la collocazione automatica dei dati nel posto giusto e al momento giusto. Queste caratteristiche sono la chiave per aumentare l'efficienza operativa, diminuire la complessità di gestione e risparmiare sui costi. Caratteristiche e funzionalità di EMC Atmos EMC Atmos: la prima soluzione COS del settore Con Cloud Optimized Storage (Cos) si identificano quelle architetture di information management create per gestire e ottimizzare in modo automatico la distribuzione di una grande quantità di dati e informazioni non strutturate in ambienti di cloud storage globali. EMC Atmos è la prima soluzione COS del mercato e è la base ideale per le aziende che intendono implementare una soluzione cloud storage per erogare servizi e applicazioni info-centrici basati sul cloud, garantendo una gestione centralizzata e un posizionamento automatizzato delle informazioni a livello globale. Elevata scalabilità facilmente espandibile per raggiungere capacità multi-petabyte in grado di soddisfare qualsiasi esigenza. Gestione basata su policy l esclusiva capacità di distribuire automaticamente le informazioni al suo interno in base a policy definite dall utente aumenta la semplicità di gestione e l efficienza operativa. Object Metadata utilizzo di metadati per distribuire i contenuti, definirne i tempi di conservazione, migliorare e rendere più efficiente la loro ricerca. Servizi All-in-one - servizi nativi che evitano la necessità di acquisire licenze software di replicazione, versioning, compressione, deduplicazione e spin-down. Metodologie di accesso API (REST/SOAP) per applicazioni basate su Internet, e protocolli legacy (CIFS/NFS/IFS) per file di sistema. Funzioni che consentono una integrazione con qualsiasi applicazione. Gestione automatica funzioni native di configurazione, gestione automatica e di auto riparazion per ridurre i tempi di amministrazione e di downtime del sistema. Multi-tenancy per servire contemporaneamente più applicazioni partizionando le risorse e garantendo la massima sicurezza e inaccessibilità o interferenze da parte di altre applicazioni. Amministrazione basata su browser EMC Atmos può essere facilmente gestito e amministrato da qualsiasi postazione attraverso un browser Internet. EMC Atmos Cloud Delivery Platform È la prima piattaforma self-service per lo storage in ambienti cloud. Abbinandola EMC Computer Systems Italia SPA

6 alla soluzione EMC Atmos, i service provider e le grandi aziende possono mettere a disposizione dei loro utenti un offerta completa di storage-as-a-service in pochissimo tempo. La Atmos Cloud Delivery Platform riduce la necessità di sviluppo in-house abbattendo i costi e il tempi. Le funzionalità self-service comprendono il provisioning delle identità degli utenti finali. La piattaforma include anche un modulo di misurazione di ampiezza di banda e storage a livello dell utente finale, caratteristica fondamentale per la gestione di ambienti multi-tenant e multiutente, e che rende possibile integrare funzionalità di chargeback e billing per ambienti cloud privati e pubblici. Grazie alla combinazione tra EMC Atmos e EMC Atmos Cloud Delivery Platform, i service provider possono arricchire la propria offerta con servizi aggiuntivi abilitati al cloud, come archiviazione, backup e soluzioni collaborative. Le soluzioni Isilon Isilon, azienda recentemente acquisita da EMC, dispone di sistemi scale-out NAS progettati per gestire piccole capacità di dati e in grado di crescere velocemente e semplicemente fino a 10 petabyte, mantenendo livelli di prestazioni e disponibilità molto elevate. Insieme, le soluzioni EMC Atmos e Isilon offrono un infrastruttura estremamente scalabile a costi contenuti per la gestione di grandi quantità di informazioni prodotte da applicazioni complesse come quelle legate alla biotecnologia (sequenziamento dei geni), al mercato media e entertainment (online streaming), oppure al settore oil&gas (rilevazioni e applicazioni riferite alla sismologia). EMC Atmos e Isilon formano un infrastruttura ideale per ambienti cloud, public e private. La famiglia Unified Storage VNX La nuova famiglia EMC VNX fornisce prestazioni e funzionalità di classe enterprise per lo storage a livello di file, blocco e oggetto, in una soluzione scalabile e facile da utilizzare. Questa piattaforma di nuova generazione associa hardware potente e flessibile ad un software altamente efficiente, con funzionalità di gestione e protezione avanzate. I componenti della famiglia EMC VNX soddisfano tutte le esigenze: la serie VNXe, specificamente creata per la gestione IT negli ambienti più piccoli, e la serie VNX, progettata per soddisfare i requisiti di alte prestazioni e massima scalabilità delle aziende di medie e grandi dimensioni. VNXe: la soluzione storage integrata per le piccole e medie aziende La serie VNXe permette di realizzare un reale consolidamento dello storage con un approccio esclusivo basato sulle applicazioni, che elimina le barriere tra applicazioni e storage correlato. Il software di gestione EMC Unisphere per VNXe consente di eseguire velocemente e con una procedura guidata il provisioning dello storage in ambito Microsoft Exchange, in condivisione di file, con volumi iscsi, o in ambienti VMware e Hyper-V. Le funzionalità integrate, come la deduplicazione dei file con compressione e il thin provisioning, ottimizzano le operazioni e permettono di risparmiare fino al 50% sui costi di storage. I pacchetti software, pensati per semplificare le attività di backup, protezione remota dei dati e disaster recovery, includono funzionalità come snapshot delle applicazioni, facili da configurare. EMC serie VNXe Massimo semplicità di provisioning con Wizard Dimensioni compatte 2U e 3U, in grado di adattarsi ad ogni ambiente. Supporto integrato per storage file-based (CIFS, NFS) e block-based (iscsi). Data protection integrata, che comprende la replica. Thin provisioning, file deduplication e compressione. Infrastruttura self-help e self-support per automatizzare e velocizzare la risoluzione dei problemi. Scalabilità fino a 120 dischi (240 TB). Il Private Cloud di EMC 6

7 VNX: l unified storage di classe enterprise Definibile come una robusta piattaforma per il consolidamento dello storage a blocchi, dei file server e dello storage direct-attached, la serie VNX consente alle aziende di crescere dinamicamente, di condividere e gestire in modo economico i differenti tipologie di storage: file system e a blocchi. L'ambiente operativo VNX permette ai clienti Microsoft Windows e Linux/UNIX di condividere i file in ambienti multiprotocollo (NFS e CIFS) e, al contempo di supportare l'accesso iscsi, Fibre Channel e FCoE per le applicazioni a blocchi. EMC serie VNX Il meglio di sistemi EMC CLARiiON e Celerra in un unica piattaforma. Prestazioni 3 volte superiori rispetto alle generazioni precedenti. Tecnologia multicore Intel Xeon 5600 per elevare throughput e ampiezza di banda. Storage tiering automatizzato sub-lun a livello di file e di blocchi (FAST VP). Cache di sistema potente ed espandibile. Supporto avanzato a dischi SAS 6Gbps, Nearline SAS e SSD. Scalabilità fino a 2PB per sistema Supporto di protocolli FC, iscsi, FCoE, NFS, CIFS, SOAP, REST Data protection, sicurezza e compliance integrate. La serie VNX è stata espressamente progettata per sfruttare l'ultima innovazione della tecnologia delle unità Flash per ottimizzare le prestazioni del sistema e aumentare l'efficienza, riducendo il costo per gigabyte. I dati molto attivi vengono gestiti in unità Flash con FAST Cache. Col passare del tempo e al diminuire della loro attività, FAST VP (Fully Automated Storage Tiering for Virtual Pools) effettua il tiering dei dati da unità ad alte prestazioni ad unità ad elevata capacità, abbassando i costi complessivi. Un processo che avviene automaticamente, guidato da policy definite dall'utente. Symmentrix VMAX: le maggiori prestazioni e le più avanzate funzionalità Il sistema EMC Symmetrix V-Max si basa su una rivoluzionaria architettura scalabile, ideata per soddisfare le più impegnative esigenze di spazio di storage degli ambienti IT virtuali, contenendo i costi. La nuova Virtual Matrix Architecture, basandosi sulla piattaforma multi controller Symmetrix, amplia le possibilità di Direct Matrix Architecture e consente prestazioni, disponibilità e funzionalità ancora superiori e a costi ridotti. L architettura fornisce, inoltre, la base per scalare di centinaia di petabyte in capacità supportando migliaia di server e milioni di IOPS distribuiti in un ambiente IT virtuale e gestibili attraverso un unica console. Alcune tra le principali caratteristiche: Software EMC FAST VP (Fully Automated Storage Tiering per Virtual Pools) per posizionare automaticamente i dati in relazione al reale utilizzo, garantendo elevati livelli prestazionali riducendo i costi di gestione L integrazione a livello di server virtuali permette di far crescere l infrastruttura fino a 5 milioni di macchine virtuali su un singolo VMAX. La funzionalità hardware di cifratura dei dati garantisce la protezione di informazioni sensibili, senza alcun impatto sulle prestazioni del sistema. La tecnologia RSA Data Protection Manager garantisce la sicurezza dei dati a livello di singolo drive fisico. EMC Symmetrix V-Max Supporto unità Flash, Fibre Channel e SATA Tiering automatizzato con FAST VP Migrazione di dati senza tempi di inattività Massima sicurezza con la crittografia RSA La migliore integrazione di server virtuali del settore Fino a 2 PB di capacità protetta utilizzabile Supporto serve virtuali e fisici, mainframe e host IBM La connettività nativa 10 Gigabit Ethernet permette di coniugare la convergenza delle diverse tecnologie di connettività per tutti i tipi di ambienti applicativi, compresi server virtuali, sistemi Open Systems e Mainframe. GESTIONE E CONTROLLO DELL AMBIENTE CLOUD (IONIX ) EMC Ionix è una famiglia di prodotti EMC di nuova generazione che include soluzioni di gestione IT sviluppate per supportare le aziende durante il passaggio da un infrastruttura IT fisica a una virtuale o cloud. Progettato sulla base della vasta EMC Computer Systems Italia SPA

8 esperienza di EMC maturata sulle tecnologie di virtualizzazione e in ambienti data center di nuova generazione, EMC Ionix consente una gestione efficiente ed efficace dell intero ecosistema: reti, sistemi di storage, server e applicazioni, oltre che dei servizi IT riguardanti questi elementi infrastrutturali. Con i prodotti di questa famiglia è possibile risolvere i problemi di gestione, soddisfare i crescenti requisiti nei livelli di servizio, implementare data center virtuali in meno tempo e supportare l intero passaggio da un infrastruttura IT fisica a una virtuale o cloud. Le soluzioni EMC Ionix per la gestione IT, suddivise in quattro categorie, consentono a EMC di consolidare la sua posizione come fornitore leader di data center virtualizzati. Al contempo, integrano e ampliano la linea VMware vcenter per consentire una gestione in ambienti VMware non solo dei sempre più estesi data center odierni, ma anche degli ambienti cloud del futuro. SERVIZI EMC PER IL PRIVATE CLOUD Il passaggio al private cloud richiede un approccio diverso da quello convenzionale IT. È una trasformazione che si fonda fortemente sulla virtualizzazione e che coinvolge le applicazioni e le infrastrutture elaborative, di nerworking e di storage, non più configurate come risorse fisiche ma inserite in un unico pool e assegnate dinamicamente seguendo una logica di priorità e di livelli di servizio. L implementazione di una private cloud richiede competenze approfondite per la realizzazione di ambienti virtualizzati non solo per gli aspetti tecnologici ma anche per quelli di gestione. L organizzazione EMC Global Services ha predisposto una serie di servizi di consulenza, implementazione, gestione, affiancamento e formazione al personale, per consentire al cliente di realizzare l infrastruttura private cloud più adatta alle proprie esigenze, con i conseguenti vantaggi in termini di semplicità di gestione, efficienza e minori costi e per ottenere così il migliore ritorno dell investimento: Servizi di Consulenza per valutare le possibili architetture di private cloud applicabili al caso specifico, per razionalizzare le applicazioni coinvolte e definire l infrastruttura finale con la roadmap di implementazione. Servizi di Progettazione, dettagliando l architettura da implementare e il piano di migrazione. Servizi di Implementazione, per il deployment sicuro dell infrastruttura. Servizi Operativi per fornire skill, formare il personale del cliente e realizzare procedure automatizzate per ottenere i massimi vantaggi e ritorni dalla nuova architettura. Il Private Cloud di EMC 8

9 EMC-CISCO-VMWARE, L ALLEANZA PER IL PRIVATE CLOUD Virtual Computing Environment (VCE) è il nome dell alleanza dei tre leader di mercato con l obiettivo di mettere a disposizione dei clienti le competenze, soluzioni e servizi per facilitare l evoluzione verso ambienti IT più dinamici e flessibili. A minor consumi energetici e a costi di gestione inferiori attraverso la virtualizzazione dei data center e la transizione verso infrastrutture di private cloud. Per indirizzare concretamente le esigenze delle aziende di diverse dimensioni, l alleanza ha progettato alcune configurazioni realizzate con le migliori tecnologie di networking, computing, storage, sicurezza e gestione disponibili da Cisco, EMC e VMware. I Vblock Infrastructure Package sono configurazioni completamente integrate, testate, validate dall alleanza e pronte per essere installate. Tutte le configurazioni Vblock possono scalare semplicemente anche dopo l acquisto aumentando la capacità elaborativa e lo storage. Una configurazione high end con un elevatissimo grado di scalabilità supporta da 3000 a 6000 macchine virtuali e soddisfa le esigenze IT più impegnative di aziende e service provider di grandi dimensioni. I componenti sui quali si basa sono l Unified Computing System (UCS) di Cisco (Nexus 1000v e (MDS) Multilayer Directional Switches), il sistema storage Symmetrix V-Max di EMC (con la sicurezza RSA integrata), e la piattaforma vsphere di VMware. Una configurazione media, che supporta fino a 3000 macchine virtuali, è ideale per le aziende medie e grandi, system integrator, service provider che intendono migrare semplicemente verso in ambiente private cloud. I componenti sui quali si basa sono UCS e Nexus 1000v di Cisco, VNXe e VNX di EMC, e la piattaforma vsphere di VMware. Unified Infrastructure Manager (UIM) permette la gestione semplice e veloce dei Vblock facilitando enormemente le operazioni di Provisioning, di configurazione e di gestione della conformità delle policy aziendali. Un framework di sicurezza basato sui prodotti RSA (la divisione di sicurezza di EMC), incluso envision, è stato testato e validato per le infrastrutture Vblock. Le soluzioni RSA sono integrate nelle architetture Vblock per garantire la sicurezza su tre livelli: identità, informazioni e infrastruttura. Il mercato secondo McKinsey Gli investimenti nel mondo in tecnologie per data center e in servizi superano i 350 miliardi di dollari l anno, dei quali la metà riguarda le spese di capitale (i prodotti) e il rimanente 50% le spese operative (servizi e lavoro). Inoltre, oltre il 70% di questi investimenti riguardano il mantenimento delle infrastrutture esistenti, e solo il 30% sono utilizzati per sviluppare nuovi progetti con nuove tecnologie che potrebbero rappresentare un grande valore aggiunto per il business dell azienda. McKinsey ha anche stimato che entro il 2015 circa 85 miliardi di dollari, ovvero il 20% del mercato, sarà destinato a investimenti in tecnologie di virtualizzazione e di private cloud. I Servizi dell alleanza VCE Per fornire un aiuto completo ai clienti e ai partner coinvolti, EMC, Cisco e VMware hanno riunito gli sforzi e gli investimenti per erogare servizi congiunti di prevendita, professionali e di supporto. Solution Support Team è un gruppo di qualificati professionisti delle tre aziende specificamente formati sulle architetture Vblock e che sono coinvolti nella fase di prevendita a supporto delle strutture commerciali e dei partner. I Professional service sviluppati e erogati dall alleanza supportano il cliente per la veloce implementazione della soluzione e per ottenerne i massimi vantaggi possibili. L offerta servizi professionali di VCE include: Cloud Computing Strategy Service fornire al cliente un piano strategico e di transizione per trasformare il data center da un modello tradizionale a uno basato su private cloud, delineando i valori dell adozione della nuova architettura. Cloud-based Business Advisory Service esplorare con il cliente i EMC Computer Systems Italia SPA

10 vantaggi in termini di business derivanti dall adozione di una soluzione cloud computing. Private Cloud Strategic Impact Advisory Service esaminare esattamente i benefici di una strategia private cloud e le possibili nuove opportunità per il business del cliente. Sviluppare una business justification per l implementazione di una private cloud. Private Cloud Architecture Impact Advisory Service progettare e modellare l architettura di private cloud in base alle specifiche del data center del cliente per una veloce implementazione. Definire le priorità e stimare i vantaggi economici ottenibili. Definire gli indicatori principali di valutazione delle prestazioni. Vblock Design and Implementation Service installare e configurare gli elementi che compongono la configurazione Vblock scelta, validare la connettività e assicurare le funzionalità e le prestazioni attese. Il valore di VCE VCE aiuta le aziende a virtualizzare in modo più semplice e veloce i propri data center e farli evolvere verso infrastrutture Private Cloud, minimizzando al tempo stesso i costi e le complessità. Sfrutta le innovazioni tecnologiche di VMware, Cisco e EMC per rendere più semplice ed efficace il percorso delle aziende verso il Private Cloud e offre l expertise e le conoscenze operative che consentono di ridurre il rischio del processo di migrazione e migliorare il time to value Con VCE è stato creato un centro di competenza per realizzare, avviare e trasferire le infrastrutture Vblock ai clienti e ai partner che vogliono velocizzare il percorso verso la completa virtualizzazione e il private cloud. La gestione delle infrastrutture Vblock In concomitanza con l annuncio dell alleanza VCE, EMC ha introdotto Ionix Unified Infrastructure Manager (UIM), ad integrazione delle soluzioni di EMC Ionix (descritto in precedenza) per gestire in modo semplice e veloce le infrastrutture Vblock in ogni loro singolo componente. Le operazioni di provisioning, di configurazione, variazione e conformità alle policy aziendali diventano decisamente più semplici e veloci grazie alla gestione centralizzata a livello di uno o più Vblock. Il Private Cloud di EMC 10

11 PRACTICE RSA PER LA SICUREZZA NEL CLOUD Un futuro in sicurezza Nei prossimi anni, le aziende dovranno aumentare sempre più le capacità di strong authentication e di identificazione delle frodi per proteggersi da attacchi di phishing, malware e anche di spionaggio industriale. Solide difese realizzabili con adeguate policy e strumenti di: Autenticazione forte, con sistemi di gestione e accesso delle identità basato sulla valutazione del rischio e in grado di modificare intelligentemente il processo di autenticazione. Realizzazione di livelli multipli di difesa a protezione di attacchi di malware sempre più sofisticati. Utilizzo di servizi di intelligence che forniscono informazioni sui metodi di attacco utilizzati dai cyber-criminali e sul loro ecosistema. Utilissimi per identificare malware in grado di attaccare gli utenti, per recuperare le credenziali rubate, per bloccare i siti da cui partono gli attacchi e per monitorare i botnet. Molte delle practice di sicurezza in uso nei sistemi informatici dell azienda sono applicabili anche ad un architettura di cloud computing, tenendo conto delle differenze sulla condivisione, il controllo e la gestione delle risorse interne ed esterne. Le transazioni IT sono sempre più automatizzate, aumentando notevolmente il livello di interazione tra software e sistemi. Una situazione che ha profonde implicazioni su come le identità sono organizzate, autenticate e gestite. L adozione di un architettura cloud prevede che parte della infrastruttura IT sia messa a disposizione e gestita da terze parti ed è quindi necessario provvedere alla sicurezza di queste risorse per salvaguardare le informazioni proprietarie che risiedono su server virtuali e su storage del fornitore di servizi, senza però precludere o limitare agli amministratori e agli utenti l accesso e i privilegi per lo svolgimento delle loro attività. La sicurezza nel cloud non è solo una questione di tecnologia ma è soprattutto fondata sulla fiducia tra l azienda e il fornitore di servizi e sul totale rispetto e trasparenza dei protocolli di business e di sicurezza concordati. L esperienza RSA nel settore ha permesso di definire alcune best practice per rendere efficiente ed efficace il rapporto e la collaborazione tra l azienda e il service provider. Definire con molto chiarezza e precisione i criteri che regolano i rapporti tra i player per quanto riguarda la gestione dei dati, le attività di reporting, le azioni di enforcing degli standard. Valutare attentamente il livello di sicurezza e protezione delle informazioni garantito dal fornitore di servizi cloud, che deve essere almeno uguale agli standard utilizzati nell infrastruttura interna all azienda. Stabilire trasparenza sulle operazioni nel cloud per assicurare multitenacy e isolamento dei dati proprietari, a garanzia dell assoluta mancanza di interferenze e di invasione di confini e di competenze tra le aziende che condividono le stesse risorse di storage, server e di rete messe a disposizione dal cloud provider. Conservare la separazione dei compiti degli amministratori poiché necessitano di appropriati livelli di accesso per gestire e configurare le applicazioni aziendali all interno dell infrastruttura condivisa, poiché l isolamento dei dati e la data leakeage sono essenziali. Gestire le policy per il provisioning delle macchine virtuali: verificare che queste siano adatte ad essere utilizzate nel cloud attraverso, ad esempio, la gestione delle identità utenti. Utilizzare sistemi di data encryption e tokenizzazione come modalità per proteggere le informazioni proprietarie, che risiedono nelle risorse del provider, contro l accesso non autorizzato. Come ulteriore precauzione, segregare i dati sensibili consentendo l accesso solo a specifiche identità. Adottare politiche di identità federate attraverso pratiche di strong authentication: un identità federata consente ad un utente l accesso a vari siti web, applicazioni aziendali e servizi cloud utilizzando il single sign-on EMC Computer Systems Italia SPA

12 Direzione Via Spadolini, Milano Tel: Fax: Filiale di Bologna Centro Direzionale Daily Office Via Amendola, Bologna Tel: Fax: Filiale di Torino Business Palace C.so Susa, Rivoli Torino Tel: Fax: Filiale di Roma Via Bombay, Roma Tel: Fax: Filiale di Padova Hope Center Via Medoaco, Padova Tel: Fax: EMC Italia Direzione Generale Via Spadolini, Milano tel , fax numero verde per l Italia:

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions PASSIONE PER L IT PROLAN network solutions CHI SIAMO Aree di intervento PROFILO AZIENDALE Prolan Network Solutions nasce a Roma nel 2004 dall incontro di professionisti uniti da un valore comune: la passione

Dettagli

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it il server? virtualizzalo!! Se ti stai domandando: ma cosa stanno dicendo? ancora non sai che la virtualizzazione è una tecnologia software, oggi ormai consolidata, che sta progressivamente modificando

Dettagli

Efficienza e performance. Soluzioni di storage NetApp

Efficienza e performance. Soluzioni di storage NetApp Efficienza e performance Soluzioni di storage NetApp Sommario 3 Introduzione n EFFICIENZA A LIVELLO DI STORAGE 4 Efficienza di storage: il 100% dei vostri dati nel 50% del volume di storage 6 Tutto in

Dettagli

CORPORATE OVERVIEW. www.akhela.com

CORPORATE OVERVIEW. www.akhela.com CORPORATE OVERVIEW www.akhela.com BRIDGE THE GAP CORPORATE OVERVIEW Bridge the gap Akhela è un azienda IT innovativa che offre al mercato servizi e soluzioni Cloud Based che aiutano le aziende a colmare

Dettagli

DigitPA egovernment e Cloud computing

DigitPA egovernment e Cloud computing DigitPA egovernment e Cloud computing Esigenze ed esperienze dal punto di vista della domanda RELATORE: Francesco GERBINO 5 ottobre 2010 Agenda Presentazione della Società Le infrastrutture elaborative

Dettagli

Active Solution & Systems illustra La virtualizzazione dei Server secondo il produttore di Storage Qsan

Active Solution & Systems illustra La virtualizzazione dei Server secondo il produttore di Storage Qsan Active Solution & Systems illustra La virtualizzazione dei secondo il produttore di Storage Qsan Milano, 9 Febbraio 2012 -Active Solution & Systems, società attiva sul mercato dal 1993, e da sempre alla

Dettagli

A vele spiegate verso il futuro

A vele spiegate verso il futuro A vele spiegate verso il futuro Passione e Innovazione per il proprio lavoro La crescita di Atlantica, in oltre 25 anni di attività, è sempre stata guidata da due elementi: la passione per il proprio lavoro

Dettagli

Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center

Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center Declinazione di responsabilità e informazioni sul copyright Le informazioni contenute nel presente documento rappresentano le conoscenze

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 11. Affidabilità dei dati un requisito essenziale

Acronis Backup & Recovery 11. Affidabilità dei dati un requisito essenziale Protezio Protezione Protezione Protezione di tutti i dati in ogni momento Acronis Backup & Recovery 11 Affidabilità dei dati un requisito essenziale I dati sono molto più che una serie di uno e zero. Sono

Dettagli

Consulenza tecnologica globale

Consulenza tecnologica globale Orientamento al cliente Innovazione Spirito di squadra Flessibilità Un gruppo di professionisti dedicati alle imprese di ogni settore merceologico e dimensione, capaci di supportare il Cliente nella scelta

Dettagli

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile Company Profile Chi siamo Kammatech Consulting S.r.l. nasce nel 2000 con l'obiettivo di operare nel settore I.C.T., fornendo servizi di progettazione, realizzazione e manutenzione di reti aziendali. Nel

Dettagli

CLOUD SURVEY 2012: LO STATO DEL CLOUD COMPUTING IN ITALIA

CLOUD SURVEY 2012: LO STATO DEL CLOUD COMPUTING IN ITALIA CLOUD SURVEY 2012: LO STATO DEL CLOUD COMPUTING IN ITALIA 2ª PARTE NEL CAPITOLO PRECEDENTE NOTA METODOLOGICA LA PAROLA AI CIO I MIGLIORI HYPERVISOR AFFIDARSI AI VENDOR INVESTIRE PER IL CLOUD APPLICAZIONI

Dettagli

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it ISO 9001: 2008 Profilo Aziendale METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it Sede legale: * Viale Brodolini, 117-60044 - Fabriano (AN) - Tel. 0732.251856 Sede amministrativa:

Dettagli

***** Il software IBM e semplice *****

***** Il software IBM e semplice ***** Il IBM e semplice ***** ***** Tutto quello che hai sempre voluto sapere sui prodotti IBM per qualificare i potenziali clienti, sensibilizzarli sulle nostre offerte e riuscire a convincerli. WebSphere IL

Dettagli

più del mercato applicazioni dei processi modificato. Reply www.reply.eu

più del mercato applicazioni dei processi modificato. Reply www.reply.eu SOA IN AMBITO TELCO Al fine di ottimizzare i costi e di migliorare la gestione dell'it, le aziende guardano, sempre più con maggiore interesse, alle problematiche di gestionee ed ottimizzazione dei processi

Dettagli

LA TEMATICA. Questa situazione si traduce facilmente:

LA TEMATICA. Questa situazione si traduce facilmente: IDENTITY AND ACCESS MANAGEMENT: LA DEFINIZIONE DI UN MODELLO PROCEDURALE ED ORGANIZZATIVO CHE, SUPPORTATO DALLE INFRASTRUTTURE, SIA IN GRADO DI CREARE, GESTIRE ED UTILIZZARE LE IDENTITÀ DIGITALI SECONDO

Dettagli

IT-BOOK. Domini Hosting Web marketing E-mail e PEC

IT-BOOK. Domini Hosting Web marketing E-mail e PEC 5 giugno 09 IT-BOOK Configurazioni e cartatteristiche tecniche possono essere soggette a variazioni senza preavviso. Tutti i marchi citati sono registrati dai rispettivi proprietari. Non gettare per terra:

Dettagli

Redatto da Product Manager info@e4company.com. Verificato da E4 Team Supporto supporto@e4company.com

Redatto da Product Manager info@e4company.com. Verificato da E4 Team Supporto supporto@e4company.com Redatto da Product Manager info@e4company.com Verificato da E4 Team Supporto supporto@e4company.com 2 SOMMARIO 1 INTRODUZIONE... 4 2 SOLUTION OVERVIEW... 5 3 SOLUTION ARCHITECTURE... 6 MICRO25... 6 MICRO50...

Dettagli

ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE

ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE Oracle Business Intelligence Standard Edition One è una soluzione BI completa, integrata destinata alle piccole e medie imprese.oracle

Dettagli

Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy

Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy CST Consulting è una azienda di Consulenza IT, System Integration & Technology e Servizi alle Imprese di respiro internazionale. E

Dettagli

PUBLIC, PRIVATE O HYBRID CLOUD: QUAL È IL TIPO DI CLOUD OTTIMALE PER LE TUE APPLICAZIONI?

PUBLIC, PRIVATE O HYBRID CLOUD: QUAL È IL TIPO DI CLOUD OTTIMALE PER LE TUE APPLICAZIONI? PUBLIC, PRIVATE O HYBRID CLOUD: QUAL È IL TIPO DI CLOUD OTTIMALE PER LE TUE APPLICAZIONI? Le offerte di public cloud proliferano e il private cloud è sempre più diffuso. La questione ora è come sfruttare

Dettagli

Sizing di un infrastruttura server con VMware

Sizing di un infrastruttura server con VMware Sizing di un infrastruttura server con VMware v1.1 Matteo Cappelli Vediamo una serie di best practices per progettare e dimensionare un infrastruttura di server virtuali con VMware vsphere 5.0. Innanzitutto

Dettagli

IT FINANCIAL MANAGEMENT

IT FINANCIAL MANAGEMENT IT FINANCIAL MANAGEMENT L IT Financial Management è una disciplina per la pianificazione e il controllo economico-finanziario, di carattere sia strategico sia operativo, basata su un ampio insieme di metodologie

Dettagli

Cinque best practice per amministratori VMware: Microsoft Exchange su VMware

Cinque best practice per amministratori VMware: Microsoft Exchange su VMware Cinque best practice per amministratori VMware: Microsoft Exchange su VMware Scott Lowe Founder and Managing Consultant del 1610 Group Modern Data Protection Built for Virtualization Introduzione C è stato

Dettagli

SICUREZZA SENZA COMPROMESSI PER TUTTI GLI AMBIENTI VIRTUALI. Security for Virtual and Cloud Environments

SICUREZZA SENZA COMPROMESSI PER TUTTI GLI AMBIENTI VIRTUALI. Security for Virtual and Cloud Environments SICUREZZA SENZA COMPROMESSI PER TUTTI GLI AMBIENTI VIRTUALI Security for Virtual and Cloud Environments PROTEZIONE O PRESTAZIONI? Già nel 2009, il numero di macchine virtuali aveva superato quello dei

Dettagli

Lo storage di prossima generazione

Lo storage di prossima generazione Juku.it Lo storage di prossima generazione white paper (settembre 2012) Enrico Signoretti Juku consulting srl - mail: info@juku.it web: http://www.juku.it Indice Note legali 3 Juku 1 Perchè Juku 1 Chi

Dettagli

Per questa ragione il nostro sforzo si è concentrato sugli aspetti elencati qui di seguito:

Per questa ragione il nostro sforzo si è concentrato sugli aspetti elencati qui di seguito: Autore : Giulio Martino IT Security, Network and Voice Manager Technical Writer e Supporter di ISAServer.it www.isaserver.it www.ocsserver.it www.voipexperts.it - blogs.dotnethell.it/isacab giulio.martino@isaserver.it

Dettagli

IBM Cloud Computing - esperienze e servizi seconda parte

IBM Cloud Computing - esperienze e servizi seconda parte IBM Cloud Computing - esperienze e servizi seconda parte Mariano Ammirabile Cloud Computing Sales Leader - aprile 2011 2011 IBM Corporation Evoluzione dei modelli di computing negli anni Cloud Client-Server

Dettagli

Il Cloud Computing. Lo strumento per un disaster recovery flessibile. Giorgio Girelli. Direttore Generale Actalis 12/10/2012

Il Cloud Computing. Lo strumento per un disaster recovery flessibile. Giorgio Girelli. Direttore Generale Actalis 12/10/2012 Il Cloud Computing Lo strumento per un disaster recovery flessibile Giorgio Girelli Direttore Generale Actalis 12/10/2012 Agenda Il Gruppo Aruba Disaster Recovery: costo od opportunità? L esperienza Aruba

Dettagli

GUIDA ALLE BEST PRACTICE PER MOBILE DEVICE MANAGEMENT E MOBILE SECURITY

GUIDA ALLE BEST PRACTICE PER MOBILE DEVICE MANAGEMENT E MOBILE SECURITY GUIDA ALLE BEST PRACTICE PER MOBILE DEVICE MANAGEMENT E MOBILE SECURITY Con Kaspersky, adesso è possibile. www.kaspersky.it/business Be Ready for What's Next SOMMARIO Pagina 1. APERTI 24 ORE SU 24...2

Dettagli

Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci a settimana

Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci a settimana Storie di successo Microsoft per le Imprese Scenario: Software e Development Settore: Servizi In collaborazione con Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci

Dettagli

La gestione integrata della sicurezza in Agenzia ANSA: dal firewalling all'utm Michelangelo Uberti, Sales Engineer Babel S.r.l.

La gestione integrata della sicurezza in Agenzia ANSA: dal firewalling all'utm Michelangelo Uberti, Sales Engineer Babel S.r.l. La gestione integrata della sicurezza in Agenzia ANSA: dal firewalling all'utm Michelangelo Uberti, Sales Engineer Babel S.r.l. Babel S.r.l. - P.zza S. Benedetto da Norcia 33, 00040 Pomezia (RM) www.babel.it

Dettagli

IBM Cloud Computing - un opportunità? - una moda? Andrea Reggio Myserverfarm. 2011 IBM Corporation

IBM Cloud Computing - un opportunità? - una moda? Andrea Reggio Myserverfarm. 2011 IBM Corporation IBM Cloud Computing - un opportunità? - una moda? Andrea Reggio Myserverfarm 2011 IBM Corporation Cosa si intende per Cloud Computing Cloud è un nuovo modo di utilizzare e di distribuire i servizi IT,

Dettagli

Guida Dell di base all'acquisto dei server

Guida Dell di base all'acquisto dei server Guida Dell di base all'acquisto dei server Per le piccole aziende che dispongono di più computer è opportuno investire in un server che aiuti a garantire la sicurezza e l'organizzazione dei dati, consentendo

Dettagli

Gestione delle Architetture e dei Servizi IT con ADOit. Un Prodotto della Suite BOC Management Office

Gestione delle Architetture e dei Servizi IT con ADOit. Un Prodotto della Suite BOC Management Office Gestione delle Architetture e dei Servizi IT con ADOit Un Prodotto della Suite BOC Management Office Controllo Globale e Permanente delle Architetture IT Aziendali e dei Processi IT: IT-Governance Definire

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni:

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni: Passepartout Mexal BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

DynDevice ECM. La Suite di applicazioni web per velocizzare, standardizzare e ottimizzare il flusso delle informazioni aziendali

DynDevice ECM. La Suite di applicazioni web per velocizzare, standardizzare e ottimizzare il flusso delle informazioni aziendali DynDevice ECM La Suite di applicazioni web per velocizzare, standardizzare e ottimizzare il flusso delle informazioni aziendali Presentazione DynDevice ECM Cos è DynDevice ICMS Le soluzioni di DynDevice

Dettagli

2.0 DAL WEB. social. tecnologico, 2006. Reply www.reply.eu

2.0 DAL WEB. social. tecnologico, 2006. Reply www.reply.eu ALL INTERNO DEL FIREWALL: ENI 2.0 Il modo di lavorare è soggetto a rapidi cambiamenti; pertanto le aziende che adottano nuovi tool che consentono uno scambio di informazioni contestuale, rapido e semplificato

Dettagli

Luca Mambella Disaster recovery: dalle soluzioni tradizionali al cloud, come far evolvere le soluzioni contenendone i costi.

Luca Mambella Disaster recovery: dalle soluzioni tradizionali al cloud, come far evolvere le soluzioni contenendone i costi. Luca Mambella Disaster recovery: dalle soluzioni tradizionali al cloud, come far evolvere le soluzioni contenendone i costi. I modelli di sourcing Il mercato offre una varietà di modelli di sourcing, ispirati

Dettagli

agility made possible

agility made possible SOLUTION BRIEF CA IT Asset Manager Come gestire il ciclo di vita degli asset, massimizzare il valore degli investimenti IT e ottenere una vista a portfolio di tutti gli asset? agility made possible contribuisce

Dettagli

Webinar: Cloud Computing e Pubblica Amministrazione

Webinar: Cloud Computing e Pubblica Amministrazione Webinar: Cloud Computing e Pubblica Amministrazione Forum PA Webinar, 21 luglio 2015 Parleremo di: Il Gruppo e il network di Data Center Panoramica sul Cloud Computing Success Case: Regione Basilicata

Dettagli

SOA GOVERNANCE: WHAT DOES IT MEAN? Giorgio Marras

SOA GOVERNANCE: WHAT DOES IT MEAN? Giorgio Marras SOA GOVERNANCE: WHAT DOES IT MEAN? Giorgio Marras 2 Introduzione Le architetture basate sui servizi (SOA) stanno rapidamente diventando lo standard de facto per lo sviluppo delle applicazioni aziendali.

Dettagli

CLOUD COMPUTING MADE IN ITALY

CLOUD COMPUTING MADE IN ITALY CLOUD COMPUTING MADE IN ITALY L evoluzione dell IT attraverso il Cloud White Paper per www.netalia.it Marzo 2015 SIRMI assicura che la presente indagine è stata effettuata con la massima cura e con tutta

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition. Guida introduttiva

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition. Guida introduttiva Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition Guida introduttiva Questo documento descrive come installare e iniziare a utilizzare Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition.

Dettagli

rischi del cloud computing

rischi del cloud computing rischi del cloud computing maurizio pizzonia dipartimento di informatica e automazione università degli studi roma tre 1 due tipologie di rischi rischi legati alla sicurezza informatica vulnerabilità affidabilità

Dettagli

Applicazione: DoQui/Index - Motore di gestione dei contenuti digitali

Applicazione: DoQui/Index - Motore di gestione dei contenuti digitali Riusabilità del software - Catalogo delle applicazioni: Applicativo verticale Applicazione: DoQui/Index - Motore di gestione dei contenuti digitali Amministrazione: Regione Piemonte - Direzione Innovazione,

Dettagli

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT IT GOVERNANCE & MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di vita, imprenditorialità.

Dettagli

Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI

Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI CSC ritiene che la Business Intelligence sia un elemento strategico e fondamentale che, seguendo

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità PASSEPARTOUT MEXAL BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

Software per l archiviazione e la gestione conforme delle email

Software per l archiviazione e la gestione conforme delle email MailStore Server 7 Software per l archiviazione e la gestione conforme delle email MailStore Server Lo standard nell archiviazione delle email MailStore Server consente alle aziende di trarre tutti i vantaggi

Dettagli

Security Governance. Technet Security Day Milano/Roma 2007 NSEC Security Excellence Day Milano 2007. Feliciano Intini

Security Governance. Technet Security Day Milano/Roma 2007 NSEC Security Excellence Day Milano 2007. Feliciano Intini Technet Security Day Milano/Roma 2007 NSEC Security Excellence Day Milano 2007 Security Governance Chief Security Advisor Microsoft Italia feliciano.intini@microsoft.com http://blogs.technet.com/feliciano_intini

Dettagli

Corso Base ITIL V3 2008

Corso Base ITIL V3 2008 Corso Base ITIL V3 2008 PROXYMA Contrà San Silvestro, 14 36100 Vicenza Tel. 0444 544522 Fax 0444 234400 Email: proxyma@proxyma.it L informazione come risorsa strategica Nelle aziende moderne l informazione

Dettagli

Milano, Settembre 2009 BIOSS Consulting

Milano, Settembre 2009 BIOSS Consulting Milano, Settembre 2009 BIOSS Consulting Presentazione della società Agenda Chi siamo 3 Cosa facciamo 4-13 San Donato Milanese, 26 maggio 2008 Come lo facciamo 14-20 Case Studies 21-28 Prodotti utilizzati

Dettagli

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese IBM Global Financing Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese Realizzata da IBM Global Financing ibm.com/financing/it Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese La gestione

Dettagli

Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing

Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing Claudio Chiarenza (General Manager and Chief Strategy Officer) Italtel, Italtel logo and imss (Italtel Multi-Service

Dettagli

Architettura di un sistema informatico 1 CONCETTI GENERALI

Architettura di un sistema informatico 1 CONCETTI GENERALI Architettura di un sistema informatico Realizzata dal Dott. Dino Feragalli 1 CONCETTI GENERALI 1.1 Obiettivi Il seguente progetto vuole descrivere l amministrazione dell ITC (Information Tecnology end

Dettagli

SAIPEM: Strong Authenticator for SAP Una soluzione CST in grado di garantire il massimo della sicurezza

SAIPEM: Strong Authenticator for SAP Una soluzione CST in grado di garantire il massimo della sicurezza Grandi Navi Veloci. Utilizzata con concessione dell autore. SAIPEM: Strong Authenticator for SAP Una soluzione CST in grado di garantire il massimo della sicurezza Partner Nome dell azienda SAIPEM Settore

Dettagli

Prot. 1377. Cagliari, 13/03/2013. > Spett.le IT Euromedia Srl Via Galvani, 27/29 09047 SELARGIUS - CA. Fax: 070.7731009 e-mail: info@iteuromedia.

Prot. 1377. Cagliari, 13/03/2013. > Spett.le IT Euromedia Srl Via Galvani, 27/29 09047 SELARGIUS - CA. Fax: 070.7731009 e-mail: info@iteuromedia. Prot. 1377 Cagliari, 13/03/2013 > Spett.le IT Euromedia Srl Via Galvani, 27/29 09047 SELARGIUS - CA Fax: 070.7731009 e-mail: info@iteuromedia.eu ORDINE D ACQUISTO N. 39/2013 RIF. DET. A CONTRARRE N. 31

Dettagli

COME FRODE. la possibilità propri dati. brevissimo. Reply www.reply.eu

COME FRODE. la possibilità propri dati. brevissimo. Reply www.reply.eu FRAUD MANAGEMENT. COME IDENTIFICARE E COMB BATTERE FRODI PRIMA CHE ACCADANO LE Con una visione sia sui processi di business, sia sui sistemi, Reply è pronta ad offrire soluzioni innovative di Fraud Management,

Dettagli

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione Piazza delle Imprese alimentari Viale delle Manifatture Via della Produzione PASSEPARTOUT MEXAL è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente

Dettagli

La collaborazione come strumento per l'innovazione.

La collaborazione come strumento per l'innovazione. La collaborazione come strumento per l'innovazione. Gabriele Peroni Manager of IBM Integrated Communication Services 1 La collaborazione come strumento per l'innovazione. I Drivers del Cambiamento: Le

Dettagli

In Viaggio Verso la Unified Communication Pianificare il Percorso

In Viaggio Verso la Unified Communication Pianificare il Percorso White Paper In Viaggio Verso la Unified Communication Pianificare il Percorso Executive Summary Una volta stabilito il notevole impatto positivo che la Unified Communication (UC) può avere sulle aziende,

Dettagli

DALLA RICERCA & SVILUPPO SIAV. Ecco i prodotti e le applicazioni. per innovare le imprese italiane

DALLA RICERCA & SVILUPPO SIAV. Ecco i prodotti e le applicazioni. per innovare le imprese italiane Comunicato stampa aprile 2015 DALLA RICERCA & SVILUPPO SIAV Ecco i prodotti e le applicazioni per innovare le imprese italiane Rubàno (PD). Core business di, nota sul mercato ECM per la piattaforma Archiflow,

Dettagli

ITIL. Introduzione. Mariosa Pietro

ITIL. Introduzione. Mariosa Pietro ITIL Introduzione Contenuti ITIL IT Service Management Il Servizio Perchè ITIL ITIL Service Management life cycle ITIL ITIL (Information Technology Infrastructure Library) è una raccolta di linee guida,

Dettagli

I N F I N I T Y Z U C C H E T T I WORKFLOW HR

I N F I N I T Y Z U C C H E T T I WORKFLOW HR I N F I N I T Y Z U C C H E T T I WORKFLOW HR WORKFLOW HR Zucchetti, nell ambito delle proprie soluzioni per la gestione del personale, ha realizzato una serie di moduli di Workflow in grado di informatizzare

Dettagli

REALIZZARE UN MODELLO DI IMPRESA

REALIZZARE UN MODELLO DI IMPRESA REALIZZARE UN MODELLO DI IMPRESA - organizzare e gestire l insieme delle attività, utilizzando una piattaforma per la gestione aziendale: integrata, completa, flessibile, coerente e con un grado di complessità

Dettagli

Microsoft Innovation Center Roma. Pierluigi Del Nostro Stefano Paolozzi Maurizio Pizzonia

Microsoft Innovation Center Roma. Pierluigi Del Nostro Stefano Paolozzi Maurizio Pizzonia Microsoft Innovation Center Roma Pierluigi Del Nostro Stefano Paolozzi Maurizio Pizzonia Il MIC Roma Cos è Uno dei risultati dei protocolli di intesa tra il Ministero della Pubblica Amministrazione e l

Dettagli

OPEN DAY: ELOCAL GROUP RELOADED

OPEN DAY: ELOCAL GROUP RELOADED L'ingegneria di Elocal Roberto Boccadoro / Luca Zucchelli OPEN DAY: ELOCAL GROUP RELOADED ELOCAL GROUP SRL Chi siamo Giorgio Dosi Lorenzo Gatti Luca Zucchelli Ha iniziato il suo percorso lavorativo in

Dettagli

LA PRIMA E UNICA SOLUZIONE UNIFICATA PER LA SICUREZZA DEI CONTENUTI

LA PRIMA E UNICA SOLUZIONE UNIFICATA PER LA SICUREZZA DEI CONTENUTI LA PRIMA E UNICA SOLUZIONE UNIFICATA PER LA SICUREZZA DEI CONTENUTI È ora di pensare ad una nuova soluzione. I contenuti sono la linfa vitale di ogni azienda. Il modo in cui li creiamo, li utiliziamo e

Dettagli

Intalio. Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management. Andrea Calcagno Amministratore Delegato

Intalio. Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management. Andrea Calcagno Amministratore Delegato Intalio Convegno Open Source per la Pubblica Amministrazione Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management Navacchio 4 Dicembre 2008 Andrea Calcagno Amministratore Delegato 20081129-1

Dettagli

IBM Cognos 8 BI Midmarket Reporting Packages Per soddisfare tutte le vostre esigenze di reporting restando nel budget

IBM Cognos 8 BI Midmarket Reporting Packages Per soddisfare tutte le vostre esigenze di reporting restando nel budget Data Sheet IBM Cognos 8 BI Midmarket Reporting Packages Per soddisfare tutte le vostre esigenze di reporting restando nel budget Panoramica Le medie aziende devono migliorare nettamente le loro capacità

Dettagli

Mettere in sicurezza l infrastruttura dei desktop virtuali con Citrix NetScaler

Mettere in sicurezza l infrastruttura dei desktop virtuali con Citrix NetScaler Mettere in sicurezza l infrastruttura dei desktop virtuali con Citrix NetScaler 2 Le aziende attuali stanno adottando rapidamente la virtualizzazione desktop quale mezzo per ridurre i costi operativi,

Dettagli

Gestire le comunicazione aziendali con software Open Source

Gestire le comunicazione aziendali con software Open Source Gestire le comunicazione aziendali con software Open Source Data: Ottobre 2012 Firewall pfsense Mail Server Zimbra Centralino Telefonico Asterisk e FreePBX Fax Server centralizzato Hylafax ed Avantfax

Dettagli

Articolo. Dieci buoni motivi per acquistare una telecamere di rete Ovvero, quello che il vostro fornitore di telecamere analogiche non vi dirà mai

Articolo. Dieci buoni motivi per acquistare una telecamere di rete Ovvero, quello che il vostro fornitore di telecamere analogiche non vi dirà mai Articolo Dieci buoni motivi per acquistare una telecamere di rete Ovvero, quello che il vostro fornitore di telecamere analogiche non vi dirà mai INDICE Introduzione 3 Dieci cose che il vostro fornitore

Dettagli

MARKETING INTELLIGENCE SUL WEB:

MARKETING INTELLIGENCE SUL WEB: Via Durini, 23-20122 Milano (MI) Tel.+39.02.77.88.931 Fax +39.02.76.31.33.84 Piazza Marconi,15-00144 Roma Tel.+39.06.32.80.37.33 Fax +39.06.32.80.36.00 www.valuelab.it valuelab@valuelab.it MARKETING INTELLIGENCE

Dettagli

RACCOMANDAZIONI E PROPOSTE SULL UTILIZZO DEL CLOUD COMPUTING NELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

RACCOMANDAZIONI E PROPOSTE SULL UTILIZZO DEL CLOUD COMPUTING NELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE RACCOMANDAZIONI E PROPOSTE SULL UTILIZZO DEL CLOUD COMPUTING NELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE Versione 2.0 del 28 giugno 2012 Sommario Premessa... 3 Contesto... 3 Obiettivi... 3 Destinatari... 3 Prossimi

Dettagli

Proteggere le informazioni in tempo di crisi: si può essere sicuri con investimenti contenuti? Lino Fornaro Net1 sas Giovanni Giovannelli - Sophos

Proteggere le informazioni in tempo di crisi: si può essere sicuri con investimenti contenuti? Lino Fornaro Net1 sas Giovanni Giovannelli - Sophos Proteggere le informazioni in tempo di crisi: si può essere sicuri con investimenti contenuti? Lino Fornaro Net1 sas Giovanni Giovannelli - Sophos L Autore Lino Fornaro, Security Consultant Amministratore

Dettagli

cio & cloud: i casi di successo, i benefici e i miti da sfatare

cio & cloud: i casi di successo, i benefici e i miti da sfatare maggio 2014 E giunto il momento di allontanare per sempre l idea che la Nuvola possa identificarsi unicamente come un collage di soluzioni e servizi IT standard o commodity. Un sempre maggior numero di

Dettagli

Panoramica su ITIL V3 ed esempio di implementazione del Service Design

Panoramica su ITIL V3 ed esempio di implementazione del Service Design Master Universitario di II livello in Interoperabilità Per la Pubblica Amministrazione e Le Imprese Panoramica su ITIL V3 ed esempio di implementazione del Service Design Lavoro pratico II Periodo didattico

Dettagli

Dalla Mappatura dei Processi al Business Process Management

Dalla Mappatura dei Processi al Business Process Management Dalla Mappatura dei Processi al Business Process Management Romano Stasi Responsabile Segreteria Tecnica ABI Lab Roma, 4 dicembre 2007 Agenda Il percorso metodologico Analizzare per conoscere: la mappatura

Dettagli

Energy Data Management System (EDMS): la soluzione software per una gestione efficiente dell energia secondo lo standard ISO 50001

Energy Data Management System (EDMS): la soluzione software per una gestione efficiente dell energia secondo lo standard ISO 50001 Energy Data Management System (EDMS): la soluzione software per una gestione efficiente dell energia secondo lo standard ISO 50001 Oggi più che mai, le aziende italiane sentono la necessità di raccogliere,

Dettagli

Il portafoglio VidyoConferencing. Tutto ciò di cui avete bisogno per realizzare videoconferenze HD di qualità, accessibili e a costi vantaggiosi

Il portafoglio VidyoConferencing. Tutto ciò di cui avete bisogno per realizzare videoconferenze HD di qualità, accessibili e a costi vantaggiosi Il portafoglio VidyoConferencing Tutto ciò di cui avete bisogno per realizzare videoconferenze HD di qualità, accessibili e a costi vantaggiosi La qualità HD di Vidyo mi permette di vedere e ascoltare

Dettagli

PLM Software. Answers for industry. Siemens PLM Software

PLM Software. Answers for industry. Siemens PLM Software Siemens PLM Software Monitoraggio e reporting delle prestazioni di prodotti e programmi Sfruttare le funzionalità di reporting e analisi delle soluzioni PLM per gestire in modo più efficace i complessi

Dettagli

SYSKOPLAN REPLY IMPLEMENTA PER IL GRUPPO INDUSTRIALE SCHOTT UNA SOLUZIONE SAP CRM SU BASE SAP HANA E OPERATIVA IN 35 PAESI.

SYSKOPLAN REPLY IMPLEMENTA PER IL GRUPPO INDUSTRIALE SCHOTT UNA SOLUZIONE SAP CRM SU BASE SAP HANA E OPERATIVA IN 35 PAESI. SYSKOPLAN REPLY IMPLEMENTA PER IL GRUPPO INDUSTRIALE SCHOTT UNA SOLUZIONE SAP CRM SU BASE SAP HANA E OPERATIVA IN 35 PAESI. Come gruppo industriale tecnologico leader nel settore del vetro e dei materiali

Dettagli

IT Service Management

IT Service Management IT Service Management ITIL: I concetti chiave ed il livello di adozione nelle aziende italiane Matteo De Angelis, itsmf Italia (I) 1 Chi è itsmf italia 12 th May 2011 - Bolzano itsmf (IT Service Management

Dettagli

Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3

Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3 Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3 Francesco Clabot Responsabile erogazione servizi tecnici 1 francesco.clabot@netcom-srl.it Fondamenti di ITIL per la Gestione dei Servizi Informatici Il

Dettagli

Studio di retribuzione 2014

Studio di retribuzione 2014 Studio di retribuzione 2014 TECHNOLOGY Temporary & permanent recruitment www.pagepersonnel.it EDITORIALE Grazie ad una struttura costituita da 100 consulenti e 4 uffici in Italia, Page Personnel offre

Dettagli

Università di Venezia Corso di Laurea in Informatica. Marco Fusaro KPMG S.p.A.

Università di Venezia Corso di Laurea in Informatica. Marco Fusaro KPMG S.p.A. Università di Venezia Corso di Laurea in Informatica Laboratorio di Informatica Applicata Introduzione all IT Governance Lezione 5 Marco Fusaro KPMG S.p.A. 1 CobiT: strumento per la comprensione di una

Dettagli

BRM. Tutte le soluzioni. per la gestione delle informazioni aziendali. BusinessRelationshipManagement

BRM. Tutte le soluzioni. per la gestione delle informazioni aziendali. BusinessRelationshipManagement BRM BusinessRelationshipManagement Tutte le soluzioni per la gestione delle informazioni aziendali - Business Intelligence - Office Automation - Sistemi C.R.M. I benefici di BRM Garantisce la sicurezza

Dettagli

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL GESTIONALE DEL FUTURO L evoluzione del software per l azienda moderna Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL MERCATO ITALIANO L Italia è rappresentata da un numero elevato di piccole e medie aziende che

Dettagli

Il Business Process Management nella PA: migliorare la relazione con i cittadini ed ottimizzare i processi interni. A cura di Bernardo Puccetti

Il Business Process Management nella PA: migliorare la relazione con i cittadini ed ottimizzare i processi interni. A cura di Bernardo Puccetti Il Business Process Management nella PA: migliorare la relazione con i cittadini ed ottimizzare i processi interni A cura di Bernardo Puccetti Il Business Process Management nella PA Presentazione SOFTLAB

Dettagli

IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi

IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi Il Framework ITIL e gli Standard di PMI : : possibili sinergie Milano, Venerdì, 11 Luglio 2008 IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi Maxime Sottini Slide 1 Agenda Introduzione

Dettagli

Asset sotto controllo... in un TAC. Latitudo Total Asset Control

Asset sotto controllo... in un TAC. Latitudo Total Asset Control Asset sotto controllo... in un TAC Latitudo Total Asset Control Le organizzazioni che hanno implementato e sviluppato sistemi e processi di Asset Management hanno dimostrato un significativo risparmio

Dettagli

TeamViewer introduce l applicazione per Outlook. Il collegamento diretto con i contatti di Outlook è ora possibile grazie a TeamViewer

TeamViewer introduce l applicazione per Outlook. Il collegamento diretto con i contatti di Outlook è ora possibile grazie a TeamViewer Press Release TeamViewer introduce l applicazione per Outlook Il collegamento diretto con i contatti di Outlook è ora possibile grazie a TeamViewer Goeppingen, Germania, 28 aprile 2015 TeamViewer, uno

Dettagli

un occhio al passato per il tuo business futuro

un occhio al passato per il tuo business futuro 2 3 5 7 11 13 17 19 23 29 31 37 41 43 47 53 59 61 un occhio al passato per il tuo business futuro BUSINESS DISCOVERY Processi ed analisi per aziende virtuose Che cos è La Business Discovery è un insieme

Dettagli

RUP (Rational Unified Process)

RUP (Rational Unified Process) RUP (Rational Unified Process) Caratteristiche, Punti di forza, Limiti versione del tutorial: 3.3 (febbraio 2007) Pag. 1 Unified Process Booch, Rumbaugh, Jacobson UML (Unified Modeling Language) notazione

Dettagli

Introduzione alla VPN del progetto Sa.Sol Desk Formazione VPN

Introduzione alla VPN del progetto Sa.Sol Desk Formazione VPN Introduzione alla VPN del progetto Sa.Sol Desk Sommario Premessa Definizione di VPN Rete Privata Virtuale VPN nel progetto Sa.Sol Desk Configurazione Esempi guidati Scenari futuri Premessa Tante Associazioni

Dettagli