BIOLOGIA MOLECOLARE CATALOGO 2013

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "BIOLOGIA MOLECOLARE CATALOGO 2013"

Transcript

1 BIOLOGIA MOLECOLARE CATALOGO 2013

2

3 1 Mod JEI Rev. 22/04/2013

4 2

5 SOMMARIO VIROLOGIA REAL TIME...5 Epatiti... 5 Herpes Virus... 5 Influenza... 6 Papilloma Virus... 6 Retrovirus... 7 Altri Virus... 7 BATTERIOLOGIA REAL TIME... 8 Chlamydia trachomatis... 8 Mycobacterium tubercolosis... 8 Mycoplasma... 8 Neisseria gonorrhoeae... 9 Ureaplasma... 9 Altri batteri PARASSITOLOGIA REAL TIME...11 INFETTIVOLOGIA INDAGINI MULTIPLE GENETICA MOLECOLARE REAL TIME...12 Fattori della coagulazione Emocromatosi Farmacogenetica HLA Oncoematologia Kit per retrotrascrizione e amplificazione Kit per determinazione della mutazione V617F compatibili con Rotorgene Kit per determinazione della mutazione V617F compatibili con ABI Prism, Lightcycler Kit per determinazione della mutazione V617F compatibili con ABI Prism, Lightcycler e Rotorgene GENETICA MOLECOLARE REVERSE DOT BLOT/GEL/MICROPIASTRA/ANALISI FRAMMENTI.16 Alterazioni cromosomiche Emocromatosi Farmacogenetica Fattori della coagulazione Fibrosi cistica Malattie neurodegenerative Intolleranza alimentare Leucemia acuta e cronica Oncogeni Talassemie Altre malattie genetiche ANTIGENI DI ISTOCOMPATIBILITÀ E CITOCHINE...22 Tipizzazione molecolare SSP (sequence specific primers) Bassa risoluzione I e II classe I classe II classe Prodotti correlati HLA e malattie Narcolessia Morbo celiaco Antigeni piastrinici Polimorfismi delle citochine Buffer Software Tipizzazione molecolare tramite sequenziamento S4: Single-allele specific sequencing sets S3: Amplificazione gruppo-specifica S2: Amplificazione gruppo-specifica S1: Amplificazione locus-specifica Sistemi Domino HLA-A HLA-B HLA-Cw

6 HLA-DRB HLA-DQB Reagenti separati S4 Sequence Pilot Programma completo Programma con installazione di base + sistema chip card per l analisi delle sequenze Pipetting Assistant Estrazione e purificazione del DNA Prodotti Accessori CyclerTest Materiale di consumo sequenziatore 3500 DX (pag.44) Strumenti HLA VIROLOGIA REVERSE DOT BLOT/GEL/ MICROPIASTRA...34 Epatiti Herpes virus Papilloma virus Altri virus PARASSITOLOGIA GEL...36 BATTERIOLOGIA REVERSE DOT BLOT/GEL/ MICROPIASTRA PURIFICAZIONE DNA/RNA...40 Estrazione su colonnina - DNA-RNA-mRNA (separazione / purificazione) Estrazione DNA e RNA con altri sistemi Kit abbinati agli estrattori automatici per acidi nucleici (pag. 44) ACCESSORI PER BIOLOGIA MOLECOLARE...41 Decontaminante PCR Controllo contaminazione Kit completi per la rivelazione su gel Reagenti singoli per gel DNA polimerasi termostabile Cycler Test Reagenti supplementari per kit su strisce in automazione Reagenti vari Puntali per pipette Provette Piastre, tappi e foglietti sigillanti STRUMENTI...45 STRUMENTI REAL TIME SEQUENZIATORE ESTRATTORI PER ACIDI NUCLEICI THERMAL CYCLER SISTEMI PER GEL ELETTROFORESI POMPE A VUOTO ALIMENTATORI PER GEL ELETTROFORESI TRANSILLUMINATORI APPARECCHIATURE FOTOGRAFICHE SPETTROFOTOMETRI CAPPE LETTORI LAVATORI PREPARATORI AUTOMATICI PER IBRIDAZIONE INVERSA SU STRISCIA E ACCESSORI GRUPPI DI CONTINUITA HARDWARE, SOFTWARE ED ACCESSORI BAGNI TERMOSTATATI PER IBRIDAZIONE SU STRISCIA CENTRIFUGHE AGITATORI APPARECCHI RISCALDANTI LINEA PIPETTE ELETTRONICHE PIPETTE MANUALI CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

7 VIROLOGIA REAL TIME Epatiti AA205 HBV qualitativo (AA078/B) AA206 HBV quantitativo (AA078/B) AA896 HCV qualitativo (AA077/C) AA910 HCV quantitativo (AA077/C) 50 test 50 test 50 test 50 test AA1114 HDV qualitativo 50 test AA1188 HDV quantitativo 100 test AA1135 HAV qualitativo 50 test AA1204 HGV qualitativo (AA077/C) 50 test Herpes Virus AA1198 CMV qualitativo AA1199 CMV quantitativo AA1200 CMV/EBV/HHV6 qualitativo/quantitativo (AA577) (AA577) (AA577) 100 test 100 test 100 test AA937 EBV qualitativo/quantitativo 100 test AA1224 EBV quantitativo 50 test AA655 HSV 1-2 qualitativo 100 test Consultare pagina 40 LEGENDA =Non compresa =Compresa 5

8 AA1173 HSV 1-2 Tipizzazione 100 test AA1301 HSV1/HSV2/Treponema pallidum qualitativo AA1223 HSV/CMV qualitativo 100 test 100 test AA1061 Herpes 6 quantitativo 100 test AA1184 VZV qualitativo 50 test Influenza AA1094 Influenza A e B qualitativo 50 test AA1228 Influenza A H5 H7 H9 tipizzazione AA1239 Influenza A H1N1 e H3N2 qualitativo AA1175 AA1227 (AA077) (AA077) 50 test 50 test Influenza aviaria Virus A H5N1 screening e tipizzazione 50 test Influenza aviaria Virus A H5 H7 screening e tipizzazione (AA077) 50 test AA1129 Parainfluenza Virus qualitativo 50 test Papilloma Virus AA936 HPV Alto rischio genotipizzazione AA1029 HPV 16/18 quantitativo AA1101 HPV Alto rischio quantitativo AA1115 HPV Alto rischio quantitativo (A9, A7+) AA1087 HPV 6/11 qualitativo 100 test 100 test 100 test 100 test 100 test Consultare pagina 40 Chiedere disponibilità LEGENDA =Non compresa =Compresa 6

9 Retrovirus AA904 HIV RNA qualitativo AA912 HIV RNAquantitativo (AA077/C) (AA077/C) 50 test 50 test AA1155 HIV DNA qualitativo 100 test Altri Virus AA1268 Congo Crimea qualitativo (AA077) 50 test AA1060 Enterovirus qualitativo 50 test AA1266 Orthopoxvirus qualitativo AA1225 Parvovirus B19 quantitativo AA1250 Poliovirus qualitativo (AA077) 50 test 50 test 50 test AA1039 Rotavirus/Norovirus/Astrovirus qualitativo 50 test AA1128 hrsv qualitativo 50 test AA1201 Rubella Virus qualitativo AA759 SARS R qualitativo (AA577) (AA722) 50test 50 test AA1097 Swine Influenza virus A/H1 qualitativo 50 test AA1134 West Nile Virus qualitativo 50 test Consultare pagina 40 LEGENDA =Non compresa =Compresa 7

10 BATTERIOLOGIA REAL TIME Chlamydia trachomatis AA842 Chlamydia trachomatis qualitativo (16S) AA712/ 100 AA1300 AA1085 AA1211 AA1212 AA1218 Chlamydia trachomatis (plasmide criptico) qualitativo Chlamydia trachomatis A, B, C tipizzazione Chlamydia trachomatis / M.genitalium/Ureaplasma qualitativo Chlamydia trachomatis/ureaplasma/m. hominis qualitativo Chlamydia trachomatis/ureaplasma/m. hominis /M. genitalium qualitativo Chlamydia trachomatis/neisseria Gonorrhoeae/M. genitalium qualitativo 50 test 100 test 100 test 100 test 100 test 100 test 100 test Mycobacterium tubercolosis AA982 AA1140 Mycobacterium Tubercolosis complex (con UNG) qualitativo 50 test MTB tipizzazione (M. Tuberculosis, M.Bovis, M.Bovis BCG) 50 test AA1275 Reagenti per pretrattamento dei campioni viscosi (per Micobatterio) 50 test Mycoplasma AA714 Mycoplasma Hominis qualitativo AA1209 Mycoplasma Hominis quantitativo AA715 Mycoplasma Genitalium qualitativo AA1210 Mycoplasma Genitalium quantitativo AA test 100 test 100 test 100 test Mycoplasma Pneumoniae, Chlamydophila Pneumoniae qualitativo 50 test Consultare pagina 40 LEGENDA =Non compresa =Compresa 8

11 Neisseria gonorrhoeae AA1084 Neisseria Gonorrhoeae qualitativo AA1206 Neisseria Gonorrhoeae quantitativo AA1213 Neisseria Gonorrhoeae/Chlamydia trachomatis/t. vaginalis/m.genitalium qualitativo 100 test 50 test 100 test Ureaplasma AA1005 AA1207 AA1216 Ureaplasma Parvum, Urealyticum qualitativo Ureaplasma Parvum, Urealyticum quantitativo Ureaplasma Parvum, Urealyticum/M. hominis quantitativo AA713 Ureaplasma species qualitativo AA1208 Ureaplasma species quantitativo 100 test 100 test 100 test 100 test 100 test Consultare pagina 40 LEGENDA =Non compresa =Compresa 9

12 Altri batteri AA1269 Bacillus anthracis qualitativo Bordetella pertussis/bordetella AA1238 parapertussis/bordetella bronchiseptica qualitativo AA1262 Borrelia burgdorferi sensu lato qualitativo 50 test 100 test AA1263 Brucella qualitativo AA1256 Campylobacter species qualitativo AA718 Candida albicans qualitativo AA1267 Coxiella burnetii qualitativo AA1236 Cronobacter sakazakii qualitativo AA1205 Cryptococcus neoformans qualitativo AA1254 E. coli screening e tipizzazione (EPEC, ETEC, EIEC, EHEC, e EAgEC) AA1258 E.coli EHEC qualitativo AA717 Gardnerella Vaginalis qualitativo AA1219 Gardnerella Vaginalis/Lactobacillus spp quantitativo AA1203 Helicobacter pylori qualitativo AA1279 Legionella pneumophila qualitativo NHS meningitidis qualitativo: N. AA1251 meningitidis, H. influenzae, St. pneumoniae AA1231 Pseudomonas aeruginosa quantitativo AA1259 Salmonella species qualitativo AA test 50 test 50 test 100 test 50 test 50 test 100 test 50 test 50 test 100 test 100 test 50 test 50 test 50 test 50 test 50 test Shigella/Salmonella/Campylobacter qualitativo 50 test AA1257 Shigella Spp/EIEC qualitativo AA1280 Staphilococcus aureus meticillinoresistente (MRSA) qualitativo 50 test 100 test Consultare pagina 40 LEGENDA =Non compresa =Compresa 10

13 AA1281 Streptococcus agalatiae qualitativo AA1282 Streptococcus pyogenes quantitativo 100 test 100 test AA918 Treponema Pallidum qualitativo 100 test AA1220 Vaginosi batterica Test quantitativo per la rivelazione di: G. vaginalis, Atopobium vaginae, Lactobacillus spp. AA1270 Vibrio cholerae qualitativo AA1255 Yersinia enterocolitica/y. pseudotuberculosis qualitativo AA1264 Yersinia pestis qualitativo 100 test 50 test 50 test 50 test PARASSITOLOGIA REAL TIME AA1123 Pneumocystis Jirovecii (Carinii) qualitativo 50 test AA716 Trichomonas vaginalis AA1214 AA1217 Trichomonas vaginalis/n. gonorrhoeae qualitativo Trichomonas vaginalis/n. gonorrhoeae/chlamydia trachomatis qualitativo AA1202 Toxoplasma Gondii qualitativo 100 test 100 test 100 test (AA577) 50 test AA1182 Leptospira 16S RNA 50 test INFETTIVOLOGIA INDAGINI MULTIPLE Infezioni intestinali acute : test qualitativo per Shigella Spp. E.coli, AA1253 Salmonella spp., Campylobacter spp., Adenovirus F, Rotavirus A, Norovirus genotipo 2, Astrovirus Malattie trasmesse dalle zecche : AA1271 test qualitativo per TBE virus, Borrelia burgdorferi, Ehrlichia chaffeensis, Ehrlichia muris e Anaplasma phagocytophilum Consultare pagina test (AA722) 100 test LEGENDA =Non compresa =Compresa 11

14 GENETICA MOLECOLARE REAL TIME Fattori della coagulazione AA832 Fattore V (R506Q) Leiden AA933 Fattore V (H1299R) AA981 Fattore V (Y1702C) AA831 Protrombina (Fattore II) - (G20210A) AA901 MTHFR (C677T) AA902 MTHFR (A1298C) AA1034 PAI -1 4G/5G (AA898) (AA898) (AA898) (AA898) (AA898) (AA898) 50 test 50 test 25 test 50 test 25 test 25 test 25 test FA057 Controllo (FV Leiden ) FA058 Controllo (FV HR2) FA065 Controllo (FV Y1702C) FA059 Controllo (FII) FA060 Controllo (MTHFR C677T) FA061 Controllo (MTHFR A1298C) 10 test 10 test 10 test 10 test 10 test 10 test Consultare pagina 40.. LEGENDA =Non compresa =Compresa 12

15 Emocromatosi AA978 Emocromatosi (HFE H63D-S65C) 25 test AA979 Emocromatosi (HFE C282Y) 50 test Farmacogenetica AA1107 Resistenza genetica agli anticoagulanti (AA898) AA1111 HLA B*5701 Real Time AA1181 AA1305 AA1306 AA1307 Interleuchina 28-B (polimorfismi rs e rs Easy KRAS Easy BRAF Easy EGFR (AA898) (AA340 o AA1058) (AA340 o AA1058) (AA340 o AA1058) Enz. Amp. 25 test 100 test 50 test 24 reazioni 24 reazioni 24 reazioni HLA AA1298 HLA B*27 Enz. Amp. 48 test Consultare pagina 40 LEGENDA =Non compresa =Compresa 13

16 Oncoematologia AA1303 Hemavision-7 Q screening di 7 delle più frequenti traslocazioni (RG, MX, LC480) Enz. Amp. 12 test AA1308 HemaVision-28 Q screening e tipizzazione di 28 traslocazioni (ABI 7500 fast, ViiA7, QuantStudio 12K fast, Biorad CFX96, Light Cycler 480 I e II versione) 12 test AA1309 AA1310 HemaVision-28 Q screening e tipizzazione di 28 traslocazioni (ABI 7500, QuantStudio 12K, Biorad CFX96) HemaVision-28 Q screening e tipizzazione di 28 traslocazioni (MX3000P, MX3005P) 12 test 12 test AA1035 BCR-ABL M-bcr quantitativo 50 test AA949 Cr. Philadelphia (M-bcr) t(9;22) AA950 Cr. Philadelphia (m-bcr) t(9;22) AA1183 Cr. Philadelphia BCR-ABL (M-bcr) IS MMR DX AA951 PML-RARA (bcr1) t(15;17) AA952 AA953 AA954 PML-RARA (bcr2) t(15;17) PML-RARA (bcr3) t(15;17) ETV6/RUNX1 (TEL-AML1) t(12;21) AA955 RUNX1-RUNX1T1 (AML1-ETO) t(8;21) AA956 AA957 AA1018 CBF-MYH11 inv(16) (type A) BAALC gene WT1 (tumore di Wilm) AA1141 CLLU1 AA1142 NPM1/B-D AA1143 NPM1/A 24 test 24 test 24 test 24 test 24 test 24 test 24 test 24 test 24 test 24 test 24 test 24 test 24 test 24 test Consultare pagina 40 Con questi prodotti è necessario l utilizzo dei codici AA946 e a scelta AA947 o AA948 ( pag. 15 ) LEGENDA =Non compresa =Compresa 14

17 Kit per retrotrascrizione e amplificazione Enz. Amp. AA946 Mix universale per retrotrascrizione 24 test AA947 Mix PCR abbinata agli strumenti Real Time RotorGene, ABIPrism, Smartcycler e 5 ml LightCycler 480 AA948 Mix PCR abbinata agli strumenti Real Time LightCycler 1.2 e LightCycler 2.0 3x128µl Kit per determinazione della mutazione V617F compatibili con Rotorgene Enz. Amp. AA1002 AA1003 JAK 2 mutazione V617F mini kit Determinazione qualitativa JAK 2 mutazione V617F Determinazione qualitativa 12 test 24 test AA1027 JAK 2 mut. V617F Determinazione semi-quantitativa 19 test Kit per determinazione della mutazione V617F compatibili con ABI Prism, Lightcycler AA1047 AA1048 AA1049 JAK 2 mutazione V617F mini kit Determinazione qualitativa JAK 2 mutazione V617F Determinazione qualitativa JAK 2 mut. V617F Determinazione semi quantitativa Enz. Amp. 10 test 24 test 19 test Kit per determinazione della mutazione V617F compatibili con ABI Prism, Lightcycler e Rotorgene 6000 JAK 2 MutaSearch V617F AA1105 Determinazione qualitativa JAK 2 mut. V617F AA1026 Determinazione quantitativa JAK 2 mut. V617F AA1070 Determinazione quantitativa Consultare pagina 40 Con questi prodotti è necessario l utilizzo dei codici AA947 o AA948 Enz. Amp. 24 test 24 test 12 test LEGENDA =Non compresa =Compresa 15

18 GENETICA MOLECOLARE REVERSE DOT BLOT/GEL/MICROPIASTRA/ANALISI FRAMMENTI Alterazioni cromosomiche AA990 Microdelezioni Cromosoma Y (AZFa- AZFb-AZFc (b2/b4) AC085 Microdelezioni Y AA1196 AA1284 PC17 PC17C AZF Deletion Estensione microdelezioni cromosoma Y Microdelezioni Y (AZFa-AZFb- AZFc (b2/b4; gr/gr;b1/b3;b2/b3) X-fragile - Sistema per l amplificazione del sito FMR1 X-fragile 6 FAM analisi frammenti su sequenziatore (208011/20) (208011/20) 50 test 16 test 25 test 50 test 40 test 40 test AA1302 CARIO 5 TYPE Aneuploidie cromosomiche 13, 18, 21, X, Y 50 test Emocromatosi AC010 Emocromatosi 18 mutazioni AC005 Emocromatosi 12 mutazioni AC011 Emocromatosi 3 mutazioni (H63D/S65C/C282Y) consultare pagina 40 disponibile software interpretativo striscia cod. CO006 (pag. 48) solo per regioni Lazio, Campania, Abruzzo, Molise, Basilicata, Calabria, Sicilia Di prossima introduzione LEGENDA =Non compresa =Compresa RDB= Reverse Dot Blot 16

19 Farmacogenetica AC024 AC027 AC052 PGX 5FU Risposta alla terapia con 5-fluorouracile PGX HIV Valutazione della risposta farmacologica umana alle terapie contro l HIV PGX Thrombo Risposta alla terapia con cumarinici AC078 PGX-TPMT (tiopurine metil transferasi) Risposta alla terapia con tiopurine AC090 PGX-CYP 2D6 Risposta alla terapia con tamoxifen AC092 FCGR (FC gamma receptor) AC102 EGFR (EGF receptor) HIV HLA B*5701 (Sequenziamento esoni 1,2,3,4) Ipersensibilità Abacavir AC103 Interleuchina 28-B (AA340 o AA1058) (208011/20) 24 test 25 test (RDB Fattori della coagulazione AC003 AC007 Ampl. Fattori della coagulazione FattoreV/Protrombina/ MTHFR Fattori della coagulazione MTHFR (C677T/ A 1298C)/FattoreV/Protrombina/HPA/ApoB AC012 Fattori della coagulazione (12 mut.) AA1037 CBS genotipo consultare pagina 40 disponibile software interpretativo striscia cod. CO006 (pag. 48) disponibile software interpretativo striscia cod. CO006 (pag. 48) con questo prodotto è necessario l utilizzo dei fluorometro Qubit cod. CA090 (pag. 47), Quant-it DNA Assay cod. AA1059 (pag. 47) e Qubit Asssay Tubes cod. EA096 o EA101 (pag. 47) LEGENDA =Non compresa =Compresa RDB= Reverse Dot Blot 17

20 Fibrosi cistica AC023/25 AC089 AC033 Fibrosi cistica Analisi di 22 mut con la Ia strip e 16 mut con la IIa strip CF Plus Analisi genetica di 22 ulteriori mutazioni nel gene della fibrosi cistica FC del analisi di 7 delezioni della fibrosi cistica 25 test 25 test 25 test Malattie neurodegenerative AC019/100 AA106 AA371 AA372 Ovin PrP GENE Test Analisi genetica della suscettibilità/resistenza negli ovini alla patologia dello scrapie (per veterinaria) CJD Morbo di Creutzfeld Jacob - Determinazione del polimorfismo MET 129 VAL CJD Morbo di Creutzfeld Jacob - Determinazione delle mutazioni ai codoni 102, 178, 200 e 210 CJD Morbo di Creutzfeld Jacob - Determ. del polimorfismo Met/Val al codone 129 e delle mutazioni ai codoni 102, 178, 200 e 210 (microp.) (microp.) (microp.) AC014 APO E 100 tets 48 test 12 test x 4 varianti 9 test x 5 varianti Intolleranza alimentare AC031 Intolleranza agli zuccheri (fruttosiolattosio) AC079 Intolleranza al lattosio AC083 CeLia-Type (morbo celiaco) 25 test consultare pagina 40 disponibile software interpretativo striscia cod. CO006 (pag. 48) disponibile software interpretativo DNA Scanner cod. DO012 (pag. 48) disponibile software interpretativo DO011 (pag. 48) LEGENDA =Non compresa =Compresa RDB= Reverse Dot Blot 18

21 Leucemia acuta e cronica AA720 HemaVision screen RNA - Rivelazione multiplex di 28 differenti traslocazioni o riarrangiamenti cromosomiali. 25 test AA402 AA389 HemaVision screen e tipizz. RNA Rivelazione multiplex di 28 differenti traslocazioni o riarrangiamenti cromosomiali e tipizzazione HemaVision-7 Rivelazione e tipizzazione multiplex di 7 delle più frequenti traslocazioni AA740 HemaVision (9;22 )RNA Determinazione della traslocazione t(9;22) PC18 Cr. Philadelphia AA391 AA392 AA393 AA394 AA395 AA403 BA008 HemaVision (4;11) RNA Determinazione della traslocazione t(4;11) HemaVision (12;21) RNA -Determinazione della traslocazione t(12;21) HemaVision (1;19) RNA Determinazione della traslocazione t(1;19) HemaVision(8;21) RNA Determinazione della traslocazione t(8;21) Hemavision (15;17) RNA -Determinazione della traslocazione t(15;17) HemaVision inv-16 RNA Determinazione dell inversione del cromosoma-16 - Controllo positivo (per AA389, AA740, AA391, AA392, AA393, AA394, AA395, AA403) 25 test 25 test 25 test 40 test 25 test 25 test 25 test 25 test 25 test 25 test 1 conf (10 vials) consultare pagina 40 disponibile software interpretativo cod. CO006 (pag. 48) LEGENDA =Non compresa =Compresa 19

22 Oncogeni AA109 BRCA 1 e 2 Breast/Ovarian cancer mutazioni 185delAG, 5382insC/6174delT AA110 APC Colorectal Cancer mutazione 3920 T>A AC064 AC074 AC075 AC093 AC098 KRAS Strip Assay (codone 12-13) B-RAF Strip Assay (V600E) KRAS (codone 12-13) - B-RAF Strip Assay KRAS (codone ) BRAF 600/601 9 mutazioni (AA145) (AA145) (AA340 o AA1058) (AA340 o AA1058) (AA340 o AA1058) (AA340 o AA1058) (AA340 o AA1058) (microp.) (microp.) 48 test 96 test Talassemie AC028 AC006 AC071 AC072 AC073 Alfa2 Talassemia (Anemia Mediterranea) Analisi di 21 delle principali delezioni/mutazioni del gene della Alfa - globina Beta2 Talassemia (Anemia Mediterranea) Identifica le 23 principali mutazioni responsabili della Beta Talassemia Beta2 Talassemia SEA Identifica le 22 mutazioni nelle regioni del Sud Est Asiatico Beta2 Talassemia IME Identifica le 22 mutazioni nelle regioni del Medio Oriente e India Beta2 Talassemia MED Identifica le 22 mutazioni nelle regioni del Mediterraneo 10 test consultare pagina 40 disponibile software interpretativo striscia cod. CO006 (pag. 48) con questo prodotto è necessario l utilizzo dei fluorometro Qubit cod. CA090 (pag. 47), Quant-it DNA Assay cod. AA1059 (pag. 47) e Qubit Asssay Tubes cod. EA096 o EA101 (pag. 47) disponibile software interpretativo striscia cod. CO006 (pag. 48) LEGENDA =Non compresa =Compresa RDB= Reverse Dot Blot 20

23 Altre malattie genetiche AC025 NK01 NK02 NK03 FMF Febbre mediterranea Distrofia Muscolare di Duchenne e Becker Kit 1 : amplifica gli esoni 3,6,8,45,48,50,60 (208011/20) Distrofia Muscolare di Duchenne e Becker Kit 2 : amplifica gli esoni 4,12,13,17,19 Distrofia Muscolare di Duchenne e Becker Kit 3 : amplifica gli esoni 43,44,47,49,51,52 (208011/20) (208011/20) AC008 Malattia di Gaucher AA1104 Sindrome di Gilbert - analisi dei frammenti su sequenziatore (208011/20) 40 test 40 test 40 test 40 test HLA B27 Gene Detection Assay test su AC048 striscia AC086 CAH Strip Assay consultare pagina 40 disponibile software interpretativo striscia cod. CO006 (pag. 48) LEGENDA =Non compresa =Compresa RDB= Reverse Dot Blot 21

24 Antigeni di istocompatibilità e citochine Tipizzazione molecolare SSP (sequence specific primers) Bassa risoluzione I e II classe Le miscele di primers sono prealiquotate nell ordine stabilito dalla tabella di tipizzazione in micropiastre (Cyclerplate) utilizzabili nei thermal cycler con coperchio riscaldato e blocchetto per provette da 0,2 ml. Per facilitarne la conservazione, le miscele sono liofilizzate. Con ogni kit vengono forniti delle soluzioni tampone con cui viene miscelato il DNA e l enzima di amplificazione prima di procedere alla semina nella piastra I classe articolo Kit tipizzazione per piastra tipizzazione per piastra tipizzazioni per piastra tipizzazioni per piastra tipizzazioni per piastra HLA A*/B*/DRB1* Cyclerplate System Specificità: A*01-A*92, B*07-B*95 e DRB1*01-DRB1*16, DRB3*- 5*+ Ctrl. Neg. 96 primer combinations, Buffer D HLA A*/B*/Cw* Cyclerplate System Specificità: A*01-A*92, B*07-B*95, Cw*01-Cw*18 + Ctrl. Neg. 96 primer combinations, Buffer D HLA A* Cyclerplate System Specificità A*01-A*92, 4x 24 primer combinations, BUFFER D HLA B* Cyclerplate System Specificità B*07-B*95, 2x 48 primer combinations, BUFFER D HLA Cw* Cyclerplate System Specificità Cw*01-Cw*18 + Ctrl. Neg. 4x 24 primer combinations, BUFFER D AA1100 Controlli negativi per HLA classe I e II * 20 tipizzazioni 20 tipizzazioni 40 tipizzazioni 20 tipizzazioni 40 tipizzazioni 16 tipizzazioni II classe articolo Kit HLA DRB1* Cyclerplate System Specificità DRB1*01-DRB1*16 and DRB3*/DRB4*/ DRB5* + Ctrl. Neg. 4x 24 primer combinations, Buffer R tipizzazioni per piastra tipizzazioni per piastra tipizzazioni per piastra AA1100 HLA DQB1* Cyclerplate System Specificità: DQB1*02-DQB1*06 + Ctrl. Neg. 6x 14 primer combinations, Buffer R HLA DRB1*/DQB1* Cyclerplate System Specificità: DRB1*01-DRB1*16, DRB3*-5* and DQB1*02- DQB1*06 + Ctrl. Neg. 2x 38 primer combinations, Buffer R Controlli negativi per HLA classe I e II 40 tipizzazioni 60 tipizzazioni 20 tipizzazioni 16 tipizzazioni 22

25 Prodotti correlati HLA e malattie Narcolessia articolo Kit HLA Narkolepsie Domino System Specificità: DRB1*15, DRB5*, 24 tipizzazioni DQB1*0602/03/0402/07/0811/13/14/16/20 e DQA1*01 + ctrl. neg. 7 primer combinations, BUFFER R Morbo celiaco articolo Kit Morbo celiaco Nuova Formulazione con mix per l indagine di omozigosità DQB1*02 Specificità: DQB1*0201-*0205,*0301- * DQA1*0201,*0301-*0303,*0501/03/05-09 tipizzazioni DRB1*03,*04,*07,*11 + ctrl. neg. 24 primer combinations, Buffer R Antigeni piastrinici articolo Kit HPA N Domino System 60 Specificità: HPA 1a,b, 2a,b, 3a,b, 4a,b 5a,b 6a,b 15a,b + Ctrl. Neg. tipizzazioni 15 primer combinations, Buffer P HPA Domino System Specificità: HPA 1a,b, 2a,b, 3a,b, 4a,b 5a,b 6a,b 15a,b + Ctrl. Neg. 15 primer combinations, Buffer P Polimorfismi delle citochine 30 tipizzazioni articolo Kit Citochine 2 -Cyclerplate System Rilevazione di 22 posizioni polimorfiche di 13 citochine 2 tipizzazioni Specificità: IL-1, IL-1, IL-1R, IL-1RA, IL-4R, IL-12, -IFN, TGF-, TNF-, ILper piastra 2, IL-4, IL-6 and IL-10 2x48 primer combinations, Buffer R 20 tipizzazioni Buffer articolo Qta Buffer D 4x1,5ml(4x4ml Y) Buffer D 2x1,5ml(2x4ml Y) Buffer R 5x600µl(2x4ml Y) Buffer R 3x600µl(2x4ml Y) Buffer R 2x600µl(1x4ml Y) Buffer R 1x600µl(1x4ml Y) Buffer R 4x600µl(2x4ml Y) Buffer P 2x1,5ml(2x4ml Y) Buffer P 1x1,5ml(1x4ml Y) Buffer E 1x1,5ml D + 1x250µl E (1x4ml Y) Buffer E 2x1,5ml D + 2x250µl E (2x4ml Y) 23

26 Software articolo Kit CO004 Software SCORE per interpretazione ed archiviazione dei risultati dei test di tipizzazione 1 Tipizzazione molecolare tramite sequenziamento Reagenti compatibili con i seguenti strumenti: Life Techologies: sequenziatori a capillare (310, 3100, 3130A, 3130xl,3500, 3500xl, 3730, 3730xl) Amersham Biosciences: MegaBACE 500, 1000 e 4000; Beckman: CEQ8000, GEXP S4: Single-allele specific sequencing sets Le miscele di primers per l amplificazione di 1 campione sono prepipettate in micropiastre da 16 pozzetti utilizzabili nei thermal cycler con coperchio riscaldante e blocchetto per provette da 0,2 ml. Per facilitarne la conservazione, le miscele sono liofilizzate. Con ogni kit viene fornita una soluzione con cui viene miscelato il DNA e l enzima di amplicazione prima di procedere alla semina nella piastra e i primers per il sequenziamento in entrambe le direzioni. articolo Kit S4 HLA-A* 3401 Amplificazione con 12 primer mix gruppo-specifiche + 1 amplificazione 24 test locus-specifica e controllo negativo.esoni 1,2,3,4. S4 HLA-B* 3402 Amplificazione con 14 primer mix gruppo-specifiche + 1 amplificazione 24 test locus-specifica e controllo negativo.esoni 1,2,3,4. S4 HLA-Cw* 3403 Amplificazione con 12 primer mix gruppo-specifiche + 1 amplificazione 24 test locus-specifica e controllo negativo.esoni 1,2,3,4. S4 HLA-DRB1* 3404 Amplificazione con 14 primer mix gruppo-specifiche + 1 controllo positivo 24 test e negativo.esone 2 (codone 86) S3: Amplificazione gruppo-specifica Le miscele di primers per l amplificazione di 1 campione sono prepipettate in strisce da 8 provette da 0,2 ml utilizzabili nei thermal cycler con coperchio riscaldante. Per facilitarne la conservazione, le miscele sono liofilizzate. Con ogni kit viene fornita una soluzione con cui viene miscelato il DNA e l enzima di amplificazione prima di procedere alla semina e i primers per il sequenziamento in entrambe le direzioni. NB: Ogni striscia contiene 7 miscele di primer gruppo-specifici e 1 miscela locus-specifica come controllo positivo dove non diversamente specificato. articolo Kit 3301 HLA-A* 24 test 3302 HLA-B* 24 test 3303 HLA-Cw* 24 test 3304 HLA-DRB1* (non c è controllo pos.locus-specifico Esone 2 e codone test 3305 HLA-DQB1* (6 mix di primer gruppo specifici,1 mix locus 24 test specifica esone 2, 1 mix locus specifica esone 3) 24

27 S2: Amplificazione gruppo-specifica Le miscele di primers (4) per l amplificazione di 1 campione sono prepipettate in strisce di provette da 0,2 ml utilizzabili nei thermal cycler con coperchio riscaldante.. Per facilitarne la conservazione, le miscele sono liofilizzate. Con ogni kit viene fornita una soluzione con cui viene miscelato il DNA e l enzima di amplicazione prima di procedere alla semina e primers per l esone 2 in entrambe le direzioni. Per DRB1* viene fornito anche primer per codone 86. articolo Kit 3204 HLA-DRB1* 24 test 3208 HLA-DQA1 24 test S1: Amplificazione locus-specifica Tutti i reagenti (primers e buffers di amplificazione) sono forniti in bulk in quanto viene allestita una sola reazione di amplificazione per campione per il successivo sequenziamento in entrambe le direzioni degli esoni indicati di tutti gli alleli appartenenti al locus. articolo Kit 3101 HLA-A* Esoni 1,2,3,4 24 test 2101 HLA-A* Swift Esoni 2,3 24 test 3102 HLA-B* Esoni 1,2,3,4 24 test 2102 HLA-B* Swift Esoni 2,3 24 test 3103 HLA-Cw* Esoni 2,3,4 24 test 2103 HLA-CW* Swift Esoni 2,3 24 test 3105 HLA-DQB1* Esone 2 24 test 3106 HLA-DPB1* Esone 2 24 test AA913 HLA-DRB3* Esone 2 24 test AA914 HLA-DRB4* Esone 2 24 test 3107 HLA-DRB5* Esone 2 24 test 3110 HLA-DQB1 * Esone 3 24 test 25

28 Sistemi Domino Amplificazione gruppo-specifica per i campioni di cui è già nota la tipizzazione a bassa risoluzione HLA-A Sequenziamento degli esoni 2 e 3 in entrambe le direzioni se non diversamente specificato articolo Kit A*01, * test A*01, *36 24 test A* test A*02 24 test A* test A*03 24 test A* test A*11 24 test A*23, *24 senza *2433, * test A*23, *24 senza *2433, * test A*25, *26, *34, *43, * test A*25, *26, *34, *43, *66 24test A*68, *69, *3401, *3405, 6602, test A*68, *69, *3401, *3405, 6602, test A*29, *31, *32 senza *3204, *33, * test A*29, *31, *32 senza *3204, *33, *74 24 test A*31, * test A*31, *33 24 test A*29, *32 senza *3204, * test A*29, *32 senza *3204, *74 24 test A*30, * test A*30, * test A* test A* test HLA-A (amplificazione locus-specifica di tutti gli alleli) Esoni 1, 2, 3, test 5NC1 Controllo negativo 270 test 6NC1 Controllo negativo 24 test 26

29 HLA-B Sequenziamento dell esone 2 e 3 in entrambe le direzioni se non diversamente specificato articolo Kit B*07,*48 senza *4802, * test B*07,*48 senza *4802, * test B*08, * test B*08, *42 24 test B* test B*13 24 test B*15, *45, *46, *49, * test B*15, *45, *46, *49, *50 24 test B*18, * test B*18, *37 24 test B*27 senza B*270504, *3542, gruppo *4002, *47, * test B*27 senza B*270504, *3542, gruppo *4002, *47, * test B*35, *4802, *51, *52, *53, *5606, *58, * test B*35, *4802, *51, *52, *53, *5606, *58, *78 24 test B*14, *38, 39, * test B*14, *38, 39, * test B*4001, * test B*4001, *41 24 test B* test B*41 24 test B*42 senza * test B*42 senza * test B*44 senza *4415 e *4418, * test B*44 senza *4415 e *4418, * test B* 54, *55, *56 senza *5606, * test B* 54, *55, *56 senza *5606, * test B* test B*57 24 test HLA-B (amplificazione locus-specifica di tutti gli alleli) Esoni 1, 2, 3, test 5NC1 Controllo negativo 270 test 6NC1 Controllo negativo 24 test 27

Astra Formedic S.r.l. - Via Piero Portaluppi, 15 20138 Milano Tel. 02.580011 Email: info.astraformedic@ademorigroup.it web : www.astraformedic.

Astra Formedic S.r.l. - Via Piero Portaluppi, 15 20138 Milano Tel. 02.580011 Email: info.astraformedic@ademorigroup.it web : www.astraformedic. Astra Formedic S.r.l. - Via Piero Portaluppi, 15 20138 Milano Tel. 02.580011 Email: info.astraformedic@ademorigroup.it web : www.astraformedic.it è un sistema integrato completo di tutti i moduli per eseguire

Dettagli

Luc Montagnier IL DNA TRA FISICA E BIOLOGIA ONDE ELETTROMAGNETICHE DAL DNA E ACQUA

Luc Montagnier IL DNA TRA FISICA E BIOLOGIA ONDE ELETTROMAGNETICHE DAL DNA E ACQUA IL PRESENTE TESTO E UNA SINTESI DEL TESTO COMPLETO EDITO DA LA MEDICINA BIOLOGICA, n.4, 2010, WWW.MEDIBIO.IT Luc Montagnier IL DNA TRA FISICA E BIOLOGIA ONDE ELETTROMAGNETICHE DAL DNA E ACQUA Lo sviluppo

Dettagli

Messa a punto dell analisi della

Messa a punto dell analisi della SSMT Locarno 2012/2013 Lavoro di diploma per il corso di Tecnici in Analisi Biomediche Presso l Istituto Cantonale di Patologia di Locarno Messa a punto dell analisi della traslocazione RET/PTC Lavoro

Dettagli

Altre novità della nostra ampia gamma di strumenti!

Altre novità della nostra ampia gamma di strumenti! L innovazione ad un prezzo interessante Altre novità della nostra ampia gamma di strumenti! Exacta+Optech Labcenter SpA Via Bosco n.21 41030 San Prospero (MO) Italia Tel: 059-808101 Fax: 059-908556 Mail:

Dettagli

Esperienza 3: clonaggio di un gene in un plasmide

Esperienza 3: clonaggio di un gene in un plasmide Esperienza 3: clonaggio di un gene in un plasmide Il clonaggio molecolare è una delle basi dell ingegneria genetica. Esso consiste nell inserire un frammento di DNA (chiamato inserto) in un vettore appropriato

Dettagli

Aptima HIV-1 Quant Dx Assay

Aptima HIV-1 Quant Dx Assay Aptima Aptima HIV-1 Quant Dx Assay Per uso diagnostico in vitro. Solo per l esportazione dagli USA. Informazioni generali................................................ 2 Utilizzo previsto................................................................

Dettagli

Elettroforesi su gel. L elettroforesi è definita come la migrazione di particelle sotto l influenza di un campo elettrico.

Elettroforesi su gel. L elettroforesi è definita come la migrazione di particelle sotto l influenza di un campo elettrico. Elettroforesi su gel L elettroforesi è definita come la migrazione di particelle sotto l influenza di un campo elettrico. La mobilità della particella dipende dalla forza elettrostatica netta che agisce

Dettagli

COSTITUZIONE COMITATO PER IL CONTROLLO DELLE INFEZIONI OSPEDALIERE

COSTITUZIONE COMITATO PER IL CONTROLLO DELLE INFEZIONI OSPEDALIERE AZIENDA OSPEDALIERA DI COSENZA COSTITUZIONE COMITATO PER IL CONTROLLO DELLE INFEZIONI OSPEDALIERE Delibera n. 328 del 25 marzo 211 COMITATO TECNICO PREPOSTO AL CONTROLLO DELLE INFEZIONI OSPEDALIERE Dr.

Dettagli

Il deficit del fatt VIII prevale (5 volte in più rispetto al IX) Prevalenza nel mondo è di 1:10000-1:50000 L alta incidenza relativa di Emofilia A è

Il deficit del fatt VIII prevale (5 volte in più rispetto al IX) Prevalenza nel mondo è di 1:10000-1:50000 L alta incidenza relativa di Emofilia A è Emofilia Malattia ereditaria X cromosomica recessiva A deficit del fatt VIII B deficit del fatt IX Il deficit del fatt VIII prevale (5 volte in più rispetto al IX) Prevalenza nel mondo è di 1:10000-1:50000

Dettagli

CORSO INTEGRATO DI GENETICA E BIOLOGIA MOLECOLARE ESERCIZI DI GENETICA

CORSO INTEGRATO DI GENETICA E BIOLOGIA MOLECOLARE ESERCIZI DI GENETICA CORSO INTEGRATO DI GENETICA E BIOLOGIA MOLECOLARE ESERCIZI DI GENETICA (1) Dato il genotipo AaBb: quali sono i geni e quali gli alleli? Disegnate schematicamente questo genotipo con i geni concatenati

Dettagli

www.zampadicane.it Guida alle Vaccinazioni

www.zampadicane.it Guida alle Vaccinazioni VACCINAZIONI Le vaccinazioni da fare al proprio cane sono parecchie, alcune sono obbligatorie ed alcune facoltative e possono essere consigliate dal veterinario in casi specifici. Vediamo nel dettaglio

Dettagli

Da usare. Qualora le come esente. USO PREVISTO. ausilio nella. polmonite. all'influenzaa A. 5 e tra il 2,5% 3, 5, 6. Sofia RSV

Da usare. Qualora le come esente. USO PREVISTO. ausilio nella. polmonite. all'influenzaa A. 5 e tra il 2,5% 3, 5, 6. Sofia RSV Da usare solo con il Sofia Complessità CLIA: di complessità moderata per i pazienti pediatrici a partire da 7 anni e con meno di 19 anni Complessità CLIA: ESENTE per i bambini di età inferiore ai 7 anni

Dettagli

ATTREZZATURE A TEMPERATURA POSITIVA

ATTREZZATURE A TEMPERATURA POSITIVA ANUGA COLONIA 05-09 OTTOBRE 2013 Ragione Sociale Inviare a : all'attenzione di : Padiglione Koelnmesse Srl Giulia Falchetti/Alessandra Cola Viale Sarca 336 F tel. 02/86961336 Stand 20126 Milano fax 02/89095134

Dettagli

5. Utilizzo e applicazioni attuali della genomica in Italia

5. Utilizzo e applicazioni attuali della genomica in Italia 5. Utilizzo e applicazioni attuali della genomica in Italia Attualmente in Italia la genomica per malattie complesse ha trovato un applicazione pratica in un numero molto ristretto di situazioni. I test

Dettagli

PRELIEVO DI TAMPONI SU SUPERFICI E CARCASSE SOMMARIO

PRELIEVO DI TAMPONI SU SUPERFICI E CARCASSE SOMMARIO Pag. 1/7 SOMMARIO 1. SCOPO E CAMPO DI APPLICAZIONE...2 2. RIFERIMENTI BIBLIOGRAFICI...2 3. MATERIALE NECESSARIO...3 4. MODALITA OPERATIVE...4 5. REGISTRAZIONE E ARCHIVIAZIONE...7 6. RESPONSABILITA...7

Dettagli

Sistema per Acuti. Ci-Ca La via per una sicura anticoagulazione con citrato

Sistema per Acuti. Ci-Ca La via per una sicura anticoagulazione con citrato Sistema per Acuti Ci-Ca La via per una sicura anticoagulazione con citrato La terapia Ci-Ca Citrato Dialisato Ci-Ca Calcio Modulo Ci-Ca Il sistema Ci-Ca con gestione integrata del citrato e calcio: La

Dettagli

1,25 (OH) 2 Vitamina D ELISA kit

1,25 (OH) 2 Vitamina D ELISA kit 1,25 (OH) 2 Vitamina D ELISA kit Per la determinazione in vitro della 1,25 (OH) 2 Vitamina D in plasma e siero Gültig ab/valid from 17.03.2008 +8 C IMM-K 2112 +2 C 48 1. APPLICAZIONE Il kit ELISA (Enzyme-Linked-Immuno-Sorbent-Assay)

Dettagli

LA DONAZIONE DI SANGUE

LA DONAZIONE DI SANGUE CHE COSA è La donazione di sangue consiste nel prelievo di un determinato volume di sangue da un soggetto sano, chiamato donatore, al fine di trasfonderlo in un soggetto che ha bisogno di sangue o di uno

Dettagli

Malattie sessualmente trasmesse (MST) o Malattie Veneree (VD)

Malattie sessualmente trasmesse (MST) o Malattie Veneree (VD) Malattie sessualmente trasmesse (MST) o Malattie Veneree (VD) IST curabili: 448 milioni di nuovi casi all anno anno Infezioni (O.M.S. - 2005) Casi/anno Trichomonas 248 milioni Chlamydia 102 milioni Gonococco

Dettagli

La trascrizione nei procarioti. Prof. Savino; dispense di Biologia Molecolare, Corso di Laurea in Biotecnologie

La trascrizione nei procarioti. Prof. Savino; dispense di Biologia Molecolare, Corso di Laurea in Biotecnologie La trascrizione nei procarioti Concetti base Nucleoside base purinica o pirimidinica legata alla posizione 1 dell anello pentoso Nucleotide base azotata-pentoso-fosfato Concetti base La trascrizione comporta

Dettagli

malattie sessualmente trasmissibili

malattie sessualmente trasmissibili malattie sessualmente trasmissibili prevenzione, diagnosi e terapia a cura di Tiziano Cappelletto, ginecologo in collaborazione con Giampaolo Contemori, andrologo Sandro Pasquinucci, infettivologo Patrizio

Dettagli

Bilancia emostatica. Ipercoagulabilità. Ipocoagulabilità. Normale. Trombosi. Emorragie

Bilancia emostatica. Ipercoagulabilità. Ipocoagulabilità. Normale. Trombosi. Emorragie Coagulazione 1 Bilancia emostatica Ipercoagulabilità Ipocoagulabilità Normale Trombosi Emorragie 2 emostasi primaria emostasi secondaria Fattori coinvolti nell emostasi Vasi + endotelio Proteine della

Dettagli

SUPERAVVOLGIMENTO DEL DNA (ORGANIZZAZIONE TERZIARIA DEL DNA)

SUPERAVVOLGIMENTO DEL DNA (ORGANIZZAZIONE TERZIARIA DEL DNA) SUPERAVVOLGIMENTO DEL DNA (ORGANIZZAZIONE TERZIARIA DEL DNA) ORGANIZZAZIONE TERZIARIA DEL DNA Il DNA cellulare contiene porzioni geniche e intergeniche, entrambe necessarie per le funzioni vitali della

Dettagli

Cosa succede in un laboratorio di genetica?

Cosa succede in un laboratorio di genetica? 12 laboratori potrebbero utilizzare campioni anonimi di DNA per lo sviluppo di nuovi test, o condividerli con altri in quanto parte dei programmi di Controllo di Qualità, a meno che si chieda specificatamente

Dettagli

Ricerca, Qualità, Sicurezza e Salute

Ricerca, Qualità, Sicurezza e Salute Ricerca, Qualità, Sicurezza e Salute Chi Siamo Hygeia Lab S.r.l. nasce nel 2011 dalla passione e dal desiderio di giovani laureati di continuare la crescita e la formazione scientifica. E una Start-Up

Dettagli

explora consulting s.r.l. Via Case Rosse, 35-84131 SALERNO - tel 089 848073 fax 089 384582 www.exploraconsulting.it info@exploraconsulting.

explora consulting s.r.l. Via Case Rosse, 35-84131 SALERNO - tel 089 848073 fax 089 384582 www.exploraconsulting.it info@exploraconsulting. explora consulting s.r.l. Via Case Rosse, 35-84131 SALERNO - tel 089 848073 fax 089 384582 www.exploraconsulting.it info@exploraconsulting.it Procedura di gestione per Laboratori di Analisi Cliniche Pag.

Dettagli

Foglietto illustrativo QuantiFERON -TB Gold (QFT ) ELISA 2 x 96 (n di catalogo 0594-0201)

Foglietto illustrativo QuantiFERON -TB Gold (QFT ) ELISA 2 x 96 (n di catalogo 0594-0201) Foglietto illustrativo QuantiFERON -TB Gold (QFT ) ELISA 2 x 96 (n di catalogo 0594-0201) 20 x 96 (n di catalogo 0594-0501) Test dell'ifn-γ sul sangue intero per la misurazione delle risposte agli antigeni

Dettagli

SeroCP Quant IgA. Applicazioni. Introduzione - 2 -

SeroCP Quant IgA. Applicazioni. Introduzione - 2 - SeroCP Quant IgA I Applicazioni SeroCP Quant IgA è un Enzyme Linked Immunosorbent Assay (ELISA) per la determinazione semiquantitativa di anticorpi IgA specie specifici anti Chlamydia pneumoniae nel siero

Dettagli

Una nuova velocità. Velocizzate il vostro lavoro con Eppendorf Easypet 3 e le nuove pipette serologiche

Una nuova velocità. Velocizzate il vostro lavoro con Eppendorf Easypet 3 e le nuove pipette serologiche Una nuova velocità Velocizzate il vostro lavoro con Eppendorf Easypet 3 e le nuove pipette serologiche Scoprite la nuova dimensione del controllo Sperimentate la nuova dimensione del pipettaggio elettronico

Dettagli

TECNICHE DI BASE PER LA SEPARAZIONE DEI COMPONENTI DI UNA MISCELA

TECNICHE DI BASE PER LA SEPARAZIONE DEI COMPONENTI DI UNA MISCELA TECNICHE DI BASE PER LA SEPARAZIONE DEI COMPONENTI DI UNA MISCELA CENTRIFUGAZIONE La centrifugazione è un processo che permette di separare una fase solida immiscibile da una fase liquida o due liquidi

Dettagli

Compressori serie P Dispositivi elettrici (PA-05-02-I)

Compressori serie P Dispositivi elettrici (PA-05-02-I) Compressori serie P Dispositivi elettrici (PA-05-02-I) 5. MOTORE ELETTRICO 2 Generalità 2 CONFIGURAZIONE PART-WINDING 2 CONFIGURAZIONE STELLA-TRIANGOLO 3 Isolamento del motore elettrico 5 Dispositivi di

Dettagli

DEFINIZIONE DELLE SPECIFICHE TECNICHE DI SVILUPPO DELL ATTREZZATURA PROTOTIPO PER LA CONCENTRAZIONE DI BIOMASSA MICROBICA DA ESTRATTO DI CASTAGNA

DEFINIZIONE DELLE SPECIFICHE TECNICHE DI SVILUPPO DELL ATTREZZATURA PROTOTIPO PER LA CONCENTRAZIONE DI BIOMASSA MICROBICA DA ESTRATTO DI CASTAGNA DEFINIZIONE DELLE SPECIFICHE TECNICHE DI SVILUPPO DELL ATTREZZATURA PROTOTIPO PER LA CONCENTRAZIONE DI BIOMASSA MICROBICA DA ESTRATTO DI CASTAGNA Premesso che nell ambito del progetto Castagna di Montella:

Dettagli

Centrifughe da routine Thermo Scientific SL. Più campioni in meno tempo Risposte più veloci

Centrifughe da routine Thermo Scientific SL. Più campioni in meno tempo Risposte più veloci Centrifughe da routine Thermo Scientific SL Più campioni in meno tempo Risposte più veloci Risposte più veloci con le centrifughe da routine Thermo Scientific SL General Purpose La centrifuga è uno strumento

Dettagli

CIRCOLAZIONE NATURALE. NATURAL SOL Pacchetti solari a circolazione naturale

CIRCOLAZIONE NATURALE. NATURAL SOL Pacchetti solari a circolazione naturale CIRCOLAZIONE NATURALE NATURAL SOL Pacchetti solari a circolazione naturale 1964 2014 Immergas. Una lunga storia alle spalle, insegna a guardare in avanti. Il 5 febbraio del 1964, Immergas nasceva dal

Dettagli

LISTINO PREZZI ARMADI GESTIONE CHIAVI

LISTINO PREZZI ARMADI GESTIONE CHIAVI LISTI INO PREZZI ARMADI GESTIONE CHIAVI APRILE 2012 APICE Listino Prezzi 04/2012 Indice dei contenuti ARMADI GESTIONE CHIAVI... 3 1. KMS... 4 1.1. ARMADI KMS COMPLETI DI CENTRALINA ELETTRONICA E TOUCH

Dettagli

Sistema Silancolor Plus. Protezione e decorazione delle murature. Ciclo di finitura resistente alla crescita di alghe e muffe

Sistema Silancolor Plus. Protezione e decorazione delle murature. Ciclo di finitura resistente alla crescita di alghe e muffe Sistema Silancolor Plus Protezione e decorazione delle murature Ciclo di finitura resistente alla crescita di alghe e muffe Sistema Silancolor Plus Ciclo di finitura resistente alla crescita di alghe e

Dettagli

ncdna Per ncdna si intende il DNA intronico, intergenico e altre zone non codificanti del genoma.

ncdna Per ncdna si intende il DNA intronico, intergenico e altre zone non codificanti del genoma. ncdna Per ncdna si intende il DNA intronico, intergenico e altre zone non codificanti del genoma. ncdna è caratteristico degli eucarioti: Sequenze codificanti 1.5% del genoma umano Introni in media 95-97%

Dettagli

Documento 02 Tipologia di Prodotto/Servizio Sezione Ematologia. Documento 02 Tipologia di Prodotto/Servizio Sezione Ematologia

Documento 02 Tipologia di Prodotto/Servizio Sezione Ematologia. Documento 02 Tipologia di Prodotto/Servizio Sezione Ematologia Pag. 1 di 6 Rev Data Redatto e elaborato Approvato Firma 0 04/03/2011 Coord.Infermieristico M.Renovi Dirigente Medico Resp. Dr. A. Stefanelli Direttore U.O.C. Medicina Generale Dott.ssa P. Lambelet Direttore

Dettagli

Il valore dell analisi prenatale non invasiva (non-invasive prenatal testing, NIPT). Un supplemento per il flipbook del consulente genetico

Il valore dell analisi prenatale non invasiva (non-invasive prenatal testing, NIPT). Un supplemento per il flipbook del consulente genetico Il valore dell analisi prenatale non invasiva (non-invasive prenatal testing, NIPT). Un supplemento per il flipbook del consulente genetico Le NIPT utilizzano DNA libero. Campione di sangue materno DNA

Dettagli

Test per portatori sani

Test per portatori sani 16 Test per portatori sani Tutti i nomi originali in questo opuscolo sono stati cambiati per proteggere l'identità degli intervistati. Queste informazioni sono state elaborate dal Genetic Interest Group.

Dettagli

Percorso formativo ECM/ANCoM all interno del progetto IMPACT

Percorso formativo ECM/ANCoM all interno del progetto IMPACT Percorso formativo ECM/ANCoM all interno del progetto IMPACT Fabrizio Muscas Firenze, 1 Luglio 2011 ANCoM chi rappresenta? 8 Consorzi regionali 98 Cooperative di MMG 5000 Medici di Medicina Generale (MMG)

Dettagli

Cos è un analisi genetica (test genetico)?

Cos è un analisi genetica (test genetico)? 12 Cos è un analisi genetica (test genetico)? Testo modificato dagli opuscoli prodotti dall ospedale Guy s and St Thomas di Londra Luglio 2008 Questo lavoro è sponsorizzato dal Consorzio EU-FP6 EuroGentest,

Dettagli

Prelievo e Trapianto di Cornee

Prelievo e Trapianto di Cornee Prelievo e Trapianto di Cornee Protocollo operativo Edizione giugno 2014 http://www.piemonte.airt.it/documenti/protocolli.html Regione Piemonte e Valle d Aosta Centro Regionale Trapianti Coordinamento

Dettagli

Altre informazioni sul papilloma virus (HPV)

Altre informazioni sul papilloma virus (HPV) Altre informazioni sul papilloma virus (HPV) Questo è un documento di approfondimento sull HPV. Prima di leggerlo guardate le informazioni di base contenute in Alcune informazioni sull esame per il papilloma

Dettagli

Sopra ogni aspettativa

Sopra ogni aspettativa Sopra ogni aspettativa Pipette elettroniche Eppendorf Xplorer e Eppendorf Xplorer plus »Un modo intuitivo di lavorare.«chi dà il massimo ogni giorno, merita anche il massimo in termini di strumenti ed

Dettagli

RISCHIO BIOLOGICO CONCETTI GENERALI E RIFERIMENTI NORMATIVI

RISCHIO BIOLOGICO CONCETTI GENERALI E RIFERIMENTI NORMATIVI RISCHIO BIOLOGICO CONCETTI GENERALI E RIFERIMENTI NORMATIVI Carlo Nava Medico del lavoro Dipartimento di Medicina del Lavoro Milano IL RISCHIO BIOLOGICO TITOLO VIII - D.Lgs626/94 Campo di applicazione

Dettagli

Introduzione ai Microarray

Introduzione ai Microarray Introduzione ai Microarray Anastasios Koutsos Alexandra Manaia Julia Willingale-Theune Versione 2.3 Versione italiana ELLS European Learning Laboratory for the Life Sciences Anastasios Koutsos, Alexandra

Dettagli

INJEX - Iniezione senza ago

INJEX - Iniezione senza ago il sistema per le iniezioni senz ago INJEX - Iniezione senza ago Riempire le ampolle di INJEX dalla penna o dalla cartuccia dalle fiale con la penna Passo dopo Passo Per un iniezione senza ago il sistema

Dettagli

Manuale del Prelevatore. Manuale del Prelevatore

Manuale del Prelevatore. Manuale del Prelevatore Manuale del Prelevatore Pagina 1 di 36 INDICE 1 PREMESSA...... 5 2 IDENTIFICAZIONE DEI PAZIENTI E DEI CAMPIONI DEI PRELIEVI NELLE STRUTTURE CDI... 5 2.1 Etichette identificative dei campioni ematici......

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Nome(i) / Cognome(i) Indirizzo(i) Roberto CARUSO Corso Mazzini, 11-87100 Cosenza, Italia Telefono(i) Tel. + 39 0984681824 Fax+ 39 0984681322 E-mail Cittadinanza

Dettagli

La semplicità è la vera innovazione

La semplicità è la vera innovazione La semplicità è la vera innovazione Vi siete mai sentiti frustrati dalla complessità di certe cose? Un unico strumento NiTi per il trattamento canalare utilizzabile nella maggior parte dei casi Efficacia

Dettagli

Protezione degli apparecchi utilizzatori Acti 9

Protezione degli apparecchi utilizzatori Acti 9 Protezione degli apparecchi utilizzatori Acti 9 Interruttori per protezione motore P5M 68 Ausiliari per interruttore P5M 70 Sezionatori-fusibili STI 7 Limitatori di sovratensione di Tipo PRF Master 7 Limitatori

Dettagli

Altre informazioni sul virus HPV: informazioni approfondite per le utenti

Altre informazioni sul virus HPV: informazioni approfondite per le utenti Altre informazioni sul virus HPV: informazioni approfondite per le utenti Questo è un documento di approfondimento sull HPV. Prima di leggerlo consultate il documento Alcune informazioni sul virus HPV

Dettagli

Bus di sistema. Bus di sistema

Bus di sistema. Bus di sistema Bus di sistema Permette la comunicazione (scambio di dati) tra i diversi dispositivi che costituiscono il calcolatore E costituito da un insieme di fili metallici che danno luogo ad un collegamento aperto

Dettagli

Background (sfondo): Finestra: Una finestra serve a mostrare il contenuto di un disco o di una cartella -, chiamata anche directory.

Background (sfondo): Finestra: Una finestra serve a mostrare il contenuto di un disco o di una cartella -, chiamata anche directory. @ PC (Personal computer): Questa sigla identificò il primo personal IBM del 1981 a cura di R.Mangini Archiviazione: Il sistema operativo si occupa di archiviare i file. Background (sfondo): Cursore: Nei

Dettagli

Riscaldamento dell acqua con pannelli fotovoltaici

Riscaldamento dell acqua con pannelli fotovoltaici RISCALDATORI DI ACQUA IBRIDI LOGITEX LX AC, LX AC/M, LX AC/M+K Gamma di modelli invenzione brevettata Riscaldamento dell acqua con pannelli fotovoltaici Catalogo dei prodotti Riscaldatore dell acqua Logitex

Dettagli

La trascrizione negli eucarioti. Prof. Savino; dispense di Biologia Molecolare, Corso di Laurea in Biotecnologie

La trascrizione negli eucarioti. Prof. Savino; dispense di Biologia Molecolare, Corso di Laurea in Biotecnologie La trascrizione negli eucarioti Il promotore eucariotico L inizio della trascrizione negli eucarioti necessita della RNA polimerasi e dei fattori di trascrizione. Qualsiasi proteina sia necessaria per

Dettagli

Lo schema a blocchi di uno spettrofotometro

Lo schema a blocchi di uno spettrofotometro Prof.ssa Grazia Maria La Torre è il seguente: Lo schema a blocchi di uno spettrofotometro SORGENTE SISTEMA DISPERSIVO CELLA PORTACAMPIONI RIVELATORE REGISTRATORE LA SORGENTE delle radiazioni elettromagnetiche

Dettagli

CONDIZIONATORI DI PRECISIONE AD ESPANSIONE DIRETTA E ACQUA REFRIGERATA PER CENTRALI TELEFONICHE CON SISTEMA FREE-COOLING

CONDIZIONATORI DI PRECISIONE AD ESPANSIONE DIRETTA E ACQUA REFRIGERATA PER CENTRALI TELEFONICHE CON SISTEMA FREE-COOLING CONDIZIONATORI DI PRECISIONE AD ESPANSIONE DIRETTA E ACQUA REFRIGERATA PER CENTRALI TELEFONICHE CON SISTEMA FREE-COOLING POTENZA FRIGORIFERA DA 4 A 26,8 kw ED.P 161 SF E K 98 FC La gamma di condizionatori

Dettagli

Il rischio biologico nei luoghi di lavoro Schede tecnico-informative

Il rischio biologico nei luoghi di lavoro Schede tecnico-informative Il rischio biologico nei luoghi di lavoro Schede tecnico-informative Edizione 2011 Pubblicazione realizzata da INAIL Consulenza Tecnica Accertamento Rischi e Prevenzione (CONTARP) a cura di Liliana Frusteri

Dettagli

Il rischio biologico nei luoghi di lavoro Schede tecnico-informative

Il rischio biologico nei luoghi di lavoro Schede tecnico-informative Il rischio biologico nei luoghi di lavoro Schede tecnico-informative RISCHI E PREVENZIONE Edizione 2011 Il rischio biologico nei luoghi di lavoro Schede tecnico-informative Edizione 2011 Pubblicazione

Dettagli

GRUPPI REFRIGERANTI ALIMENTATI AD ACQUA CALDA

GRUPPI REFRIGERANTI ALIMENTATI AD ACQUA CALDA GRUPPI REFRIGERANTI ALIMENTATI AD ACQUA CALDA 1 Specifiche tecniche WFC-SC 10, 20 & 30 Ver. 03.04 SERIE WFC-SC. SEZIONE 1: SPECIFICHE TECNICHE 1 Indice Ver. 03.04 1. Informazioni generali Pagina 1.1 Designazione

Dettagli

Ereditarietà legata al cromosoma X

Ereditarietà legata al cromosoma X 16 Ereditarietà legata al cromosoma X Testo modificato dagli opuscoli prodotti dall ospedale Guy s and St Thomas di Londra e dal Parco tecnologico di Londra IDEAS Genetic Knowledge Park in accordo alle

Dettagli

Legionella pneumophila: impianti e punti a maggior rischio di colonizzazione e tecniche di prevenzione

Legionella pneumophila: impianti e punti a maggior rischio di colonizzazione e tecniche di prevenzione «Ispezione tecnica: l analisi degli impianti aeraulici» Legionella pneumophila: impianti e punti a maggior rischio di colonizzazione e tecniche di prevenzione Cillichemie Italiana Dott. Marco D Ambrosio

Dettagli

Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5. 9356197 Edizione 1

Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5. 9356197 Edizione 1 Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5 9356197 Edizione 1 DICHIARAZIONE DI CONFORMITÀ Noi, NOKIA CORPORATION, dichiariamo sotto la nostra esclusiva responsabilità che il prodotto SU-5 è conforme alle

Dettagli

FCS-320_TM rivelatori di fumo ad aspirazione convenzionali

FCS-320_TM rivelatori di fumo ad aspirazione convenzionali Sistemi di Rivelazione Incendio FCS-320_TM rivelatori di fumo ad aspirazione convenzionali FCS-320_TM rivelatori di fumo ad aspirazione convenzionali Per il collegamento a centrali di rivelazione incendio

Dettagli

Oscilloscopi serie WaveAce

Oscilloscopi serie WaveAce Oscilloscopi serie WaveAce 60 MHz 300 MHz Il collaudo facile, intelligente ed efficiente GLI STRUMENTI E LE FUNZIONI PER TUTTE LE TUE ESIGENZE DI COLLAUDO CARATTERISTICHE PRINCIPALI Banda analogica da

Dettagli

PROGRAMMAZIONE. Anno Scolastico 2009-10 IGIENE ED EDUCAZIONE SANITARIA

PROGRAMMAZIONE. Anno Scolastico 2009-10 IGIENE ED EDUCAZIONE SANITARIA PROGRAMMAZIONE Anno Scolastico 2009-10 IGIENE ED EDUCAZIONE SANITARIA Classe: 4^ LTS/A - SALUTE Insegnante: Claudio Furioso Ore preventivo: 132 SCANSIONE MODULI N TITOLO MODULO set ott nov dic gen feb

Dettagli

Sindrome di Blau/Sarcoidosi ad esordio precoce (EOS)

Sindrome di Blau/Sarcoidosi ad esordio precoce (EOS) Pædiatric Rheumatology InterNational Trials Organisation Che cos é? Sindrome di Blau/Sarcoidosi ad esordio precoce (EOS) La sindrome di Blau è una malattia genetica. I pazienti affetti presentano rash

Dettagli

DI REGOLAZIONE A DUE COMPONENTI

DI REGOLAZIONE A DUE COMPONENTI LEZIONE 16 Sistemi di regolazione SISTEMI DI REGOLAZIONE A DUE COMPONENTI In che modo un batterio sente e risponde a specifici segnali provenienti dall ambiente? Per esempio, nel caso dell operone lac

Dettagli

LISTINO MINIMOTO 2013

LISTINO MINIMOTO 2013 LISTINO MINIMOTO 2013 NOTE: - Il presente listino annulla e sostituisce qualsiasi precedente - I prezzi indicati si intendono trasporto ed assicurazione esclusi - BZM Trade Srl si riserva qualsiasi variazione

Dettagli

Controllare un nastro trasportatore fischertechnik con Arduino

Controllare un nastro trasportatore fischertechnik con Arduino TITOLO ESPERIENZA: Controllare un nastro trasportatore fischertechnik con Arduino PRODOTTI UTILIZZATI: OBIETTIVO: AUTORE: RINGRAZIAMENTI: Interfacciare e controllare un modello di nastro trasportatore

Dettagli

TERMODINAMICA DI UNA REAZIONE DI CELLA

TERMODINAMICA DI UNA REAZIONE DI CELLA TERMODINAMICA DI UNA REAZIONE DI CELLA INTRODUZIONE Lo scopo dell esperienza è ricavare le grandezze termodinamiche per la reazione che avviene in una cella galvanica, attraverso misure di f.e.m. effettuate

Dettagli

INSUFFICIENZA RESPIRATORIA

INSUFFICIENZA RESPIRATORIA INCAPACITA VENTILATORIA (flussi e/o volumi alterati alle PFR) INSUFFICIENZA RESPIRATORIA (compromissione dello scambio gassoso e/o della ventilazione alveolare) Lung failure (ipoossiemia) Pump failure

Dettagli

Istruzioni per l uso Sartorius

Istruzioni per l uso Sartorius Istruzioni per l uso Sartorius Descrizione dell interfaccia per le bilance Entris, ED, GK e GW Indice Impiego previsto Indice.... 2 Impiego previsto.... 2 Funzionamento.... 2 Uscita dati.... 3 Formato

Dettagli

Cos è uno scaricatore di condensa?

Cos è uno scaricatore di condensa? Cos è uno scaricatore di condensa? Una valvola automatica di controllo dello scarico di condensa usata in un sistema a vapore Perchè si usa uno scaricatore di condensa? Per eliminare la condensa ed i gas

Dettagli

Unità monoblocco aria - aria. Scroll : solo unità NE. modello 65 a 155 GAMMA LIMITI OPERATIVI. Batteria interna. Batteria esterna

Unità monoblocco aria - aria. Scroll : solo unità NE. modello 65 a 155 GAMMA LIMITI OPERATIVI. Batteria interna. Batteria esterna Unità monoblocco Potenza frigorifera: da 11 a 70.6 kw Potenza calorifica: da 11.7 a 75.2 kw Unità verticali compatte Ventilatori centrifughi Aspirazione e mandata canalizzate Gestione free-cooling con

Dettagli

DESCRIZIONE. Elettrodi per rilevazione acqua. Dimensioni contenitore ca.: 71 (L) x 71 (H) x 30 (P) mm. (Da abbinare a modulo sonda art.

DESCRIZIONE. Elettrodi per rilevazione acqua. Dimensioni contenitore ca.: 71 (L) x 71 (H) x 30 (P) mm. (Da abbinare a modulo sonda art. 1009/001 1009/002D 1009/002S 1009/005D 1009/005S Frontale piatto da 25 mm per serratura e maniglia Personal Lock Frontale destro da 40 mm per serratura e maniglia Personal Lock Frontale sinistro da 40

Dettagli

Scaldasalviette costruito con elementi orizzontali in acciaio del diametro di 20 mm saldati per fusione con collettori diametro 34 mm

Scaldasalviette costruito con elementi orizzontali in acciaio del diametro di 20 mm saldati per fusione con collettori diametro 34 mm BAT 20 W ESEMPIO D ORDE Per eseguire correttamente l ordine di questo modello seguire l esempio sotto riportato: PRODOTTO BA20#080050 0B1 ST 9010 BA20#080050 articolo riportato nella tabella prezzi a fianco

Dettagli

FAS-420-TM rivelatori di fumo ad aspirazione LSN improved version

FAS-420-TM rivelatori di fumo ad aspirazione LSN improved version Sistemi di Rivelazione Incendio FAS-420-TM rivelatori di fumo ad FAS-420-TM rivelatori di fumo ad Per il collegamento alle centrali di rivelazione incendio FPA 5000 ed FPA 1200 con tecnologia LSN improved

Dettagli

INFLUENZA. Che cos è

INFLUENZA. Che cos è INFLUENZA Che cos è L influenza è una malattia infettiva provocata da virus del genere Othomixovirus che colpiscono le vie aeree come naso, gola e polmoni. I soggetti colpiti nel nostro Paese vanno dai

Dettagli

LASER Holmium CALCULASE II 20 W:

LASER Holmium CALCULASE II 20 W: URO 32 10.0 05/2015-IT LASER Holmium CALCULASE II 20 W: Campi di applicazione ampliati LASER Holmium CALCULASE II 20 W CALCULASE II rappresenta la concreta possibilità di effettuare, rapidamente e con

Dettagli

ELENCO PREZZI DI RIFERIMENTO PER IMPIANTI TERMICI INFERIORI A 35 kw Opere di adeguamento dell impianto termico

ELENCO PREZZI DI RIFERIMENTO PER IMPIANTI TERMICI INFERIORI A 35 kw Opere di adeguamento dell impianto termico ALLEGATO A ELENCO PREZZI DI RIFERIMENTO PER IMPIANTI TERMICI INFERIORI A 35 kw Opere di adeguamento dell impianto termico A) SOPRALLUOGHI, VISITE TECNICHE, VERIFICHE DI IMPIANTI A.1) Sopralluogo ed esame

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO CLSMS SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO Sommario e introduzione CLSMS SOMMARIO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 Parametri di configurazione... 4 Attivazione Software...

Dettagli

Cuscinetti SKF con Solid Oil

Cuscinetti SKF con Solid Oil Cuscinetti SKF con Solid Oil La terza alternativa per la lubrificazione The Power of Knowledge Engineering Cuscinetti SKF con Solid Oil la terza alternativa di lubrificazione Esistono tre metodi per erogare

Dettagli

INDICE ANALISI MISURAZIONE TERMOREGOLAZIONE

INDICE ANALISI MISURAZIONE TERMOREGOLAZIONE INDICE ANALISI MISURAZIONE TERMOREGOLAZIONE Pagina. M 1 Cronotermostati M 3 Termostati.. M 4 Centraline climatiche M 4 Orologi M 6 Accessori abbinabili a centraline Climatiche e termoregolatori M 7 M 01

Dettagli

SERVIZI TRASFUSIONALI REQUISITI MINIMI STRUTTURALI TECNOLOGICI E ORGANIZZATIVI SPECIFICI

SERVIZI TRASFUSIONALI REQUISITI MINIMI STRUTTURALI TECNOLOGICI E ORGANIZZATIVI SPECIFICI Allegato A). Requisiti strutturali, tecnologici e organizzativi minimi per l esercizio delle attività sanitarie dei servizi trasfusionali e delle unità di raccolta del sangue e degli emocomponenti, ai

Dettagli

Citochine dell immunità specifica

Citochine dell immunità specifica Citochine dell immunità specifica Proprietà biologiche delle citochine Sono proteine prodotte e secrete dalle cellule in risposta agli antigeni Attivano le risposte difensive: - infiammazione (immunità

Dettagli

L AUTOMAZIONE IN CITOLOGIA SU STRATO SOTTILE: CONTROLLO DELLE FASI OPERATIVE.

L AUTOMAZIONE IN CITOLOGIA SU STRATO SOTTILE: CONTROLLO DELLE FASI OPERATIVE. L AUTOMAZIONE IN CITOLOGIA SU STRATO SOTTILE: CONTROLLO DELLE FASI OPERATIVE. C. Sintoni C. Galli Servizio di Anatomia Patologica - Presidio Ospedaliero S. M. delle Croci - Ravenna Attualmente nel nostro

Dettagli

Università di Foggia Dipartimento di Scienze Agrarie, degli Alimenti e dell Ambiente

Università di Foggia Dipartimento di Scienze Agrarie, degli Alimenti e dell Ambiente Università di Foggia Dipartimento di Scienze Agrarie, degli Alimenti e dell Ambiente Produzione di formaggio di bufala a pasta semidura: studio della proteolisi Barbara La Gatta, Giusy Rusco, Aldo Di Luccia

Dettagli

V I V E R E L ' E C C E L L E N Z A

V I V E R E L ' E C C E L L E N Z A VIVERE L'ECCELLENZA L'ECCELLENZA PLURIMA Le domande, come le risposte, cambiano. Gli obiettivi restano, quelli dell eccellenza. 1995-2015 Venti anni di successi dal primo contratto sottoscritto con l Istituto

Dettagli

ALPHA MED Quadri per applicazioni medicali

ALPHA MED Quadri per applicazioni medicali ALPHA MED Quadri per applicazioni medicali /2 Introduzione /5 Norme di riferimento e interruttori magnetotermici /6 Trasformatore d isolamento e di sicurezza / Controllore d isolamento e pannelli di controllo

Dettagli

MBC-300-SE MBC-700-SE MBC-1200-SE MBC-300-N MBC-700-N

MBC-300-SE MBC-700-SE MBC-1200-SE MBC-300-N MBC-700-N GasMultiBloc Combinato per regolazione e sicurezza Servoregolatore di pressione MBC-300-SE MBC-700-SE MBC-10-SE MBC-300-N MBC-700-N 7.01 Max. pressione di esercizio 3 mbar (36 kpa) forma compatta grande

Dettagli

prodotto italiano SOLUZIONI E SISTEMI PER L ETICHETTATURA LA STAMPA LA MARCATURA LA CODIFICA L IDENTIFICAZIONE www.progetsistem.

prodotto italiano SOLUZIONI E SISTEMI PER L ETICHETTATURA LA STAMPA LA MARCATURA LA CODIFICA L IDENTIFICAZIONE www.progetsistem. www.progetsistem.com prodotto italiano ETICHETTATURA, STAMPA, MARCATURA, CODIFICA, IDENTIFICAZIONE. SOLUZIONI E SISTEMI PER L ETICHETTATURA LA STAMPA LA MARCATURA LA CODIFICA L IDENTIFICAZIONE Etichettatrici

Dettagli

Il ciclo cellulare e la sua regolazione

Il ciclo cellulare e la sua regolazione Il ciclo cellulare e la sua regolazione Le cellule possono essere classificate in base alla loro capacità di crescere e di dividersi: Cellule che hanno perso la capacità di dividersi (cellule neuronali,

Dettagli

Wolly 2 EDILIZIA VERTICALE

Wolly 2 EDILIZIA VERTICALE LIMITED WARRANTY EDILIZIA VERTICALE Wolly 2 La centrale che per la sua versatilità di installazione ha rivoluzionato il concetto di aspirapolvere centralizzato, consentendo la sua installazione anche nei

Dettagli

ITALIANO SANO Liftkar SAL 2006 RZ.indd 1 SANO Liftkar SAL 2006 RZ.indd 1 04.07.2006 9:56:34 Uhr 04.07.2006 9:56:34 Uhr

ITALIANO SANO Liftkar SAL 2006 RZ.indd 1 SANO Liftkar SAL 2006 RZ.indd 1 04.07.2006 9:56:34 Uhr 04.07.2006 9:56:34 Uhr ITALIANO SANO Liftkar SAL 2006 RZ.indd 1 04.07.2006 9:56:34 Uhr 1 LIFTKAR, il carrello motorizzato saliscale e MODULKAR, il carrello manuale. 2 3 Caratteristiche principali: 1) Tubolare in Alluminio in

Dettagli

Nasce un nuovo modo di pensare alla posta DAL TUO PC STAMPI UN DOCUMENTO E SPEDISCI UNA BUSTA LA TUA POSTA IN UN CLICK

Nasce un nuovo modo di pensare alla posta DAL TUO PC STAMPI UN DOCUMENTO E SPEDISCI UNA BUSTA LA TUA POSTA IN UN CLICK Nasce un nuovo modo di pensare alla posta DAL TUO PC STAMPI UN DOCUMENTO E SPEDISCI UNA BUSTA LA TUA POSTA IN UN CLICK LA TUA POSTA IN UN CLICK Clicca&Posta è una soluzione software per la gestione della

Dettagli

TRE CI LUCE PRICELIST 2014 / 2015

TRE CI LUCE PRICELIST 2014 / 2015 TRE CI LUCE PRICELIST 2014 / 2015 Validity December 1st 2014 Release 1.6 (11.11.2014) ALPHA CE - IP 40 * disponibile da dicembre 2014 / available from December 2014 Code Name Description VAT excl. L213084A.17

Dettagli

RENATO TOZZOLI, GRAZIANO KODERMAZ SERVIZIO DI MEDICINA DI LABORATORIO OSPEDALE CIVILE, LATISANA (UD) SPOLETO, 08 MAGGIO 2009

RENATO TOZZOLI, GRAZIANO KODERMAZ SERVIZIO DI MEDICINA DI LABORATORIO OSPEDALE CIVILE, LATISANA (UD) SPOLETO, 08 MAGGIO 2009 RENATO TOZZOLI, GRAZIANO KODERMAZ SERVIZIO DI MEDICINA DI LABORATORIO OSPEDALE CIVILE, LATISANA (UD) SPOLETO, 08 MAGGIO 2009 Cisteina di 3 gruppo (176) Unità ripetute ricche di leucina Cisteine di 2 gruppo

Dettagli