BIOLOGIA MOLECOLARE CATALOGO 2013

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "BIOLOGIA MOLECOLARE CATALOGO 2013"

Transcript

1 BIOLOGIA MOLECOLARE CATALOGO 2013

2

3 1 Mod JEI Rev. 22/04/2013

4 2

5 SOMMARIO VIROLOGIA REAL TIME...5 Epatiti... 5 Herpes Virus... 5 Influenza... 6 Papilloma Virus... 6 Retrovirus... 7 Altri Virus... 7 BATTERIOLOGIA REAL TIME... 8 Chlamydia trachomatis... 8 Mycobacterium tubercolosis... 8 Mycoplasma... 8 Neisseria gonorrhoeae... 9 Ureaplasma... 9 Altri batteri PARASSITOLOGIA REAL TIME...11 INFETTIVOLOGIA INDAGINI MULTIPLE GENETICA MOLECOLARE REAL TIME...12 Fattori della coagulazione Emocromatosi Farmacogenetica HLA Oncoematologia Kit per retrotrascrizione e amplificazione Kit per determinazione della mutazione V617F compatibili con Rotorgene Kit per determinazione della mutazione V617F compatibili con ABI Prism, Lightcycler Kit per determinazione della mutazione V617F compatibili con ABI Prism, Lightcycler e Rotorgene GENETICA MOLECOLARE REVERSE DOT BLOT/GEL/MICROPIASTRA/ANALISI FRAMMENTI.16 Alterazioni cromosomiche Emocromatosi Farmacogenetica Fattori della coagulazione Fibrosi cistica Malattie neurodegenerative Intolleranza alimentare Leucemia acuta e cronica Oncogeni Talassemie Altre malattie genetiche ANTIGENI DI ISTOCOMPATIBILITÀ E CITOCHINE...22 Tipizzazione molecolare SSP (sequence specific primers) Bassa risoluzione I e II classe I classe II classe Prodotti correlati HLA e malattie Narcolessia Morbo celiaco Antigeni piastrinici Polimorfismi delle citochine Buffer Software Tipizzazione molecolare tramite sequenziamento S4: Single-allele specific sequencing sets S3: Amplificazione gruppo-specifica S2: Amplificazione gruppo-specifica S1: Amplificazione locus-specifica Sistemi Domino HLA-A HLA-B HLA-Cw

6 HLA-DRB HLA-DQB Reagenti separati S4 Sequence Pilot Programma completo Programma con installazione di base + sistema chip card per l analisi delle sequenze Pipetting Assistant Estrazione e purificazione del DNA Prodotti Accessori CyclerTest Materiale di consumo sequenziatore 3500 DX (pag.44) Strumenti HLA VIROLOGIA REVERSE DOT BLOT/GEL/ MICROPIASTRA...34 Epatiti Herpes virus Papilloma virus Altri virus PARASSITOLOGIA GEL...36 BATTERIOLOGIA REVERSE DOT BLOT/GEL/ MICROPIASTRA PURIFICAZIONE DNA/RNA...40 Estrazione su colonnina - DNA-RNA-mRNA (separazione / purificazione) Estrazione DNA e RNA con altri sistemi Kit abbinati agli estrattori automatici per acidi nucleici (pag. 44) ACCESSORI PER BIOLOGIA MOLECOLARE...41 Decontaminante PCR Controllo contaminazione Kit completi per la rivelazione su gel Reagenti singoli per gel DNA polimerasi termostabile Cycler Test Reagenti supplementari per kit su strisce in automazione Reagenti vari Puntali per pipette Provette Piastre, tappi e foglietti sigillanti STRUMENTI...45 STRUMENTI REAL TIME SEQUENZIATORE ESTRATTORI PER ACIDI NUCLEICI THERMAL CYCLER SISTEMI PER GEL ELETTROFORESI POMPE A VUOTO ALIMENTATORI PER GEL ELETTROFORESI TRANSILLUMINATORI APPARECCHIATURE FOTOGRAFICHE SPETTROFOTOMETRI CAPPE LETTORI LAVATORI PREPARATORI AUTOMATICI PER IBRIDAZIONE INVERSA SU STRISCIA E ACCESSORI GRUPPI DI CONTINUITA HARDWARE, SOFTWARE ED ACCESSORI BAGNI TERMOSTATATI PER IBRIDAZIONE SU STRISCIA CENTRIFUGHE AGITATORI APPARECCHI RISCALDANTI LINEA PIPETTE ELETTRONICHE PIPETTE MANUALI CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

7 VIROLOGIA REAL TIME Epatiti AA205 HBV qualitativo (AA078/B) AA206 HBV quantitativo (AA078/B) AA896 HCV qualitativo (AA077/C) AA910 HCV quantitativo (AA077/C) 50 test 50 test 50 test 50 test AA1114 HDV qualitativo 50 test AA1188 HDV quantitativo 100 test AA1135 HAV qualitativo 50 test AA1204 HGV qualitativo (AA077/C) 50 test Herpes Virus AA1198 CMV qualitativo AA1199 CMV quantitativo AA1200 CMV/EBV/HHV6 qualitativo/quantitativo (AA577) (AA577) (AA577) 100 test 100 test 100 test AA937 EBV qualitativo/quantitativo 100 test AA1224 EBV quantitativo 50 test AA655 HSV 1-2 qualitativo 100 test Consultare pagina 40 LEGENDA =Non compresa =Compresa 5

8 AA1173 HSV 1-2 Tipizzazione 100 test AA1301 HSV1/HSV2/Treponema pallidum qualitativo AA1223 HSV/CMV qualitativo 100 test 100 test AA1061 Herpes 6 quantitativo 100 test AA1184 VZV qualitativo 50 test Influenza AA1094 Influenza A e B qualitativo 50 test AA1228 Influenza A H5 H7 H9 tipizzazione AA1239 Influenza A H1N1 e H3N2 qualitativo AA1175 AA1227 (AA077) (AA077) 50 test 50 test Influenza aviaria Virus A H5N1 screening e tipizzazione 50 test Influenza aviaria Virus A H5 H7 screening e tipizzazione (AA077) 50 test AA1129 Parainfluenza Virus qualitativo 50 test Papilloma Virus AA936 HPV Alto rischio genotipizzazione AA1029 HPV 16/18 quantitativo AA1101 HPV Alto rischio quantitativo AA1115 HPV Alto rischio quantitativo (A9, A7+) AA1087 HPV 6/11 qualitativo 100 test 100 test 100 test 100 test 100 test Consultare pagina 40 Chiedere disponibilità LEGENDA =Non compresa =Compresa 6

9 Retrovirus AA904 HIV RNA qualitativo AA912 HIV RNAquantitativo (AA077/C) (AA077/C) 50 test 50 test AA1155 HIV DNA qualitativo 100 test Altri Virus AA1268 Congo Crimea qualitativo (AA077) 50 test AA1060 Enterovirus qualitativo 50 test AA1266 Orthopoxvirus qualitativo AA1225 Parvovirus B19 quantitativo AA1250 Poliovirus qualitativo (AA077) 50 test 50 test 50 test AA1039 Rotavirus/Norovirus/Astrovirus qualitativo 50 test AA1128 hrsv qualitativo 50 test AA1201 Rubella Virus qualitativo AA759 SARS R qualitativo (AA577) (AA722) 50test 50 test AA1097 Swine Influenza virus A/H1 qualitativo 50 test AA1134 West Nile Virus qualitativo 50 test Consultare pagina 40 LEGENDA =Non compresa =Compresa 7

10 BATTERIOLOGIA REAL TIME Chlamydia trachomatis AA842 Chlamydia trachomatis qualitativo (16S) AA712/ 100 AA1300 AA1085 AA1211 AA1212 AA1218 Chlamydia trachomatis (plasmide criptico) qualitativo Chlamydia trachomatis A, B, C tipizzazione Chlamydia trachomatis / M.genitalium/Ureaplasma qualitativo Chlamydia trachomatis/ureaplasma/m. hominis qualitativo Chlamydia trachomatis/ureaplasma/m. hominis /M. genitalium qualitativo Chlamydia trachomatis/neisseria Gonorrhoeae/M. genitalium qualitativo 50 test 100 test 100 test 100 test 100 test 100 test 100 test Mycobacterium tubercolosis AA982 AA1140 Mycobacterium Tubercolosis complex (con UNG) qualitativo 50 test MTB tipizzazione (M. Tuberculosis, M.Bovis, M.Bovis BCG) 50 test AA1275 Reagenti per pretrattamento dei campioni viscosi (per Micobatterio) 50 test Mycoplasma AA714 Mycoplasma Hominis qualitativo AA1209 Mycoplasma Hominis quantitativo AA715 Mycoplasma Genitalium qualitativo AA1210 Mycoplasma Genitalium quantitativo AA test 100 test 100 test 100 test Mycoplasma Pneumoniae, Chlamydophila Pneumoniae qualitativo 50 test Consultare pagina 40 LEGENDA =Non compresa =Compresa 8

11 Neisseria gonorrhoeae AA1084 Neisseria Gonorrhoeae qualitativo AA1206 Neisseria Gonorrhoeae quantitativo AA1213 Neisseria Gonorrhoeae/Chlamydia trachomatis/t. vaginalis/m.genitalium qualitativo 100 test 50 test 100 test Ureaplasma AA1005 AA1207 AA1216 Ureaplasma Parvum, Urealyticum qualitativo Ureaplasma Parvum, Urealyticum quantitativo Ureaplasma Parvum, Urealyticum/M. hominis quantitativo AA713 Ureaplasma species qualitativo AA1208 Ureaplasma species quantitativo 100 test 100 test 100 test 100 test 100 test Consultare pagina 40 LEGENDA =Non compresa =Compresa 9

12 Altri batteri AA1269 Bacillus anthracis qualitativo Bordetella pertussis/bordetella AA1238 parapertussis/bordetella bronchiseptica qualitativo AA1262 Borrelia burgdorferi sensu lato qualitativo 50 test 100 test AA1263 Brucella qualitativo AA1256 Campylobacter species qualitativo AA718 Candida albicans qualitativo AA1267 Coxiella burnetii qualitativo AA1236 Cronobacter sakazakii qualitativo AA1205 Cryptococcus neoformans qualitativo AA1254 E. coli screening e tipizzazione (EPEC, ETEC, EIEC, EHEC, e EAgEC) AA1258 E.coli EHEC qualitativo AA717 Gardnerella Vaginalis qualitativo AA1219 Gardnerella Vaginalis/Lactobacillus spp quantitativo AA1203 Helicobacter pylori qualitativo AA1279 Legionella pneumophila qualitativo NHS meningitidis qualitativo: N. AA1251 meningitidis, H. influenzae, St. pneumoniae AA1231 Pseudomonas aeruginosa quantitativo AA1259 Salmonella species qualitativo AA test 50 test 50 test 100 test 50 test 50 test 100 test 50 test 50 test 100 test 100 test 50 test 50 test 50 test 50 test 50 test Shigella/Salmonella/Campylobacter qualitativo 50 test AA1257 Shigella Spp/EIEC qualitativo AA1280 Staphilococcus aureus meticillinoresistente (MRSA) qualitativo 50 test 100 test Consultare pagina 40 LEGENDA =Non compresa =Compresa 10

13 AA1281 Streptococcus agalatiae qualitativo AA1282 Streptococcus pyogenes quantitativo 100 test 100 test AA918 Treponema Pallidum qualitativo 100 test AA1220 Vaginosi batterica Test quantitativo per la rivelazione di: G. vaginalis, Atopobium vaginae, Lactobacillus spp. AA1270 Vibrio cholerae qualitativo AA1255 Yersinia enterocolitica/y. pseudotuberculosis qualitativo AA1264 Yersinia pestis qualitativo 100 test 50 test 50 test 50 test PARASSITOLOGIA REAL TIME AA1123 Pneumocystis Jirovecii (Carinii) qualitativo 50 test AA716 Trichomonas vaginalis AA1214 AA1217 Trichomonas vaginalis/n. gonorrhoeae qualitativo Trichomonas vaginalis/n. gonorrhoeae/chlamydia trachomatis qualitativo AA1202 Toxoplasma Gondii qualitativo 100 test 100 test 100 test (AA577) 50 test AA1182 Leptospira 16S RNA 50 test INFETTIVOLOGIA INDAGINI MULTIPLE Infezioni intestinali acute : test qualitativo per Shigella Spp. E.coli, AA1253 Salmonella spp., Campylobacter spp., Adenovirus F, Rotavirus A, Norovirus genotipo 2, Astrovirus Malattie trasmesse dalle zecche : AA1271 test qualitativo per TBE virus, Borrelia burgdorferi, Ehrlichia chaffeensis, Ehrlichia muris e Anaplasma phagocytophilum Consultare pagina test (AA722) 100 test LEGENDA =Non compresa =Compresa 11

14 GENETICA MOLECOLARE REAL TIME Fattori della coagulazione AA832 Fattore V (R506Q) Leiden AA933 Fattore V (H1299R) AA981 Fattore V (Y1702C) AA831 Protrombina (Fattore II) - (G20210A) AA901 MTHFR (C677T) AA902 MTHFR (A1298C) AA1034 PAI -1 4G/5G (AA898) (AA898) (AA898) (AA898) (AA898) (AA898) 50 test 50 test 25 test 50 test 25 test 25 test 25 test FA057 Controllo (FV Leiden ) FA058 Controllo (FV HR2) FA065 Controllo (FV Y1702C) FA059 Controllo (FII) FA060 Controllo (MTHFR C677T) FA061 Controllo (MTHFR A1298C) 10 test 10 test 10 test 10 test 10 test 10 test Consultare pagina 40.. LEGENDA =Non compresa =Compresa 12

15 Emocromatosi AA978 Emocromatosi (HFE H63D-S65C) 25 test AA979 Emocromatosi (HFE C282Y) 50 test Farmacogenetica AA1107 Resistenza genetica agli anticoagulanti (AA898) AA1111 HLA B*5701 Real Time AA1181 AA1305 AA1306 AA1307 Interleuchina 28-B (polimorfismi rs e rs Easy KRAS Easy BRAF Easy EGFR (AA898) (AA340 o AA1058) (AA340 o AA1058) (AA340 o AA1058) Enz. Amp. 25 test 100 test 50 test 24 reazioni 24 reazioni 24 reazioni HLA AA1298 HLA B*27 Enz. Amp. 48 test Consultare pagina 40 LEGENDA =Non compresa =Compresa 13

16 Oncoematologia AA1303 Hemavision-7 Q screening di 7 delle più frequenti traslocazioni (RG, MX, LC480) Enz. Amp. 12 test AA1308 HemaVision-28 Q screening e tipizzazione di 28 traslocazioni (ABI 7500 fast, ViiA7, QuantStudio 12K fast, Biorad CFX96, Light Cycler 480 I e II versione) 12 test AA1309 AA1310 HemaVision-28 Q screening e tipizzazione di 28 traslocazioni (ABI 7500, QuantStudio 12K, Biorad CFX96) HemaVision-28 Q screening e tipizzazione di 28 traslocazioni (MX3000P, MX3005P) 12 test 12 test AA1035 BCR-ABL M-bcr quantitativo 50 test AA949 Cr. Philadelphia (M-bcr) t(9;22) AA950 Cr. Philadelphia (m-bcr) t(9;22) AA1183 Cr. Philadelphia BCR-ABL (M-bcr) IS MMR DX AA951 PML-RARA (bcr1) t(15;17) AA952 AA953 AA954 PML-RARA (bcr2) t(15;17) PML-RARA (bcr3) t(15;17) ETV6/RUNX1 (TEL-AML1) t(12;21) AA955 RUNX1-RUNX1T1 (AML1-ETO) t(8;21) AA956 AA957 AA1018 CBF-MYH11 inv(16) (type A) BAALC gene WT1 (tumore di Wilm) AA1141 CLLU1 AA1142 NPM1/B-D AA1143 NPM1/A 24 test 24 test 24 test 24 test 24 test 24 test 24 test 24 test 24 test 24 test 24 test 24 test 24 test 24 test Consultare pagina 40 Con questi prodotti è necessario l utilizzo dei codici AA946 e a scelta AA947 o AA948 ( pag. 15 ) LEGENDA =Non compresa =Compresa 14

17 Kit per retrotrascrizione e amplificazione Enz. Amp. AA946 Mix universale per retrotrascrizione 24 test AA947 Mix PCR abbinata agli strumenti Real Time RotorGene, ABIPrism, Smartcycler e 5 ml LightCycler 480 AA948 Mix PCR abbinata agli strumenti Real Time LightCycler 1.2 e LightCycler 2.0 3x128µl Kit per determinazione della mutazione V617F compatibili con Rotorgene Enz. Amp. AA1002 AA1003 JAK 2 mutazione V617F mini kit Determinazione qualitativa JAK 2 mutazione V617F Determinazione qualitativa 12 test 24 test AA1027 JAK 2 mut. V617F Determinazione semi-quantitativa 19 test Kit per determinazione della mutazione V617F compatibili con ABI Prism, Lightcycler AA1047 AA1048 AA1049 JAK 2 mutazione V617F mini kit Determinazione qualitativa JAK 2 mutazione V617F Determinazione qualitativa JAK 2 mut. V617F Determinazione semi quantitativa Enz. Amp. 10 test 24 test 19 test Kit per determinazione della mutazione V617F compatibili con ABI Prism, Lightcycler e Rotorgene 6000 JAK 2 MutaSearch V617F AA1105 Determinazione qualitativa JAK 2 mut. V617F AA1026 Determinazione quantitativa JAK 2 mut. V617F AA1070 Determinazione quantitativa Consultare pagina 40 Con questi prodotti è necessario l utilizzo dei codici AA947 o AA948 Enz. Amp. 24 test 24 test 12 test LEGENDA =Non compresa =Compresa 15

18 GENETICA MOLECOLARE REVERSE DOT BLOT/GEL/MICROPIASTRA/ANALISI FRAMMENTI Alterazioni cromosomiche AA990 Microdelezioni Cromosoma Y (AZFa- AZFb-AZFc (b2/b4) AC085 Microdelezioni Y AA1196 AA1284 PC17 PC17C AZF Deletion Estensione microdelezioni cromosoma Y Microdelezioni Y (AZFa-AZFb- AZFc (b2/b4; gr/gr;b1/b3;b2/b3) X-fragile - Sistema per l amplificazione del sito FMR1 X-fragile 6 FAM analisi frammenti su sequenziatore (208011/20) (208011/20) 50 test 16 test 25 test 50 test 40 test 40 test AA1302 CARIO 5 TYPE Aneuploidie cromosomiche 13, 18, 21, X, Y 50 test Emocromatosi AC010 Emocromatosi 18 mutazioni AC005 Emocromatosi 12 mutazioni AC011 Emocromatosi 3 mutazioni (H63D/S65C/C282Y) consultare pagina 40 disponibile software interpretativo striscia cod. CO006 (pag. 48) solo per regioni Lazio, Campania, Abruzzo, Molise, Basilicata, Calabria, Sicilia Di prossima introduzione LEGENDA =Non compresa =Compresa RDB= Reverse Dot Blot 16

19 Farmacogenetica AC024 AC027 AC052 PGX 5FU Risposta alla terapia con 5-fluorouracile PGX HIV Valutazione della risposta farmacologica umana alle terapie contro l HIV PGX Thrombo Risposta alla terapia con cumarinici AC078 PGX-TPMT (tiopurine metil transferasi) Risposta alla terapia con tiopurine AC090 PGX-CYP 2D6 Risposta alla terapia con tamoxifen AC092 FCGR (FC gamma receptor) AC102 EGFR (EGF receptor) HIV HLA B*5701 (Sequenziamento esoni 1,2,3,4) Ipersensibilità Abacavir AC103 Interleuchina 28-B (AA340 o AA1058) (208011/20) 24 test 25 test (RDB Fattori della coagulazione AC003 AC007 Ampl. Fattori della coagulazione FattoreV/Protrombina/ MTHFR Fattori della coagulazione MTHFR (C677T/ A 1298C)/FattoreV/Protrombina/HPA/ApoB AC012 Fattori della coagulazione (12 mut.) AA1037 CBS genotipo consultare pagina 40 disponibile software interpretativo striscia cod. CO006 (pag. 48) disponibile software interpretativo striscia cod. CO006 (pag. 48) con questo prodotto è necessario l utilizzo dei fluorometro Qubit cod. CA090 (pag. 47), Quant-it DNA Assay cod. AA1059 (pag. 47) e Qubit Asssay Tubes cod. EA096 o EA101 (pag. 47) LEGENDA =Non compresa =Compresa RDB= Reverse Dot Blot 17

20 Fibrosi cistica AC023/25 AC089 AC033 Fibrosi cistica Analisi di 22 mut con la Ia strip e 16 mut con la IIa strip CF Plus Analisi genetica di 22 ulteriori mutazioni nel gene della fibrosi cistica FC del analisi di 7 delezioni della fibrosi cistica 25 test 25 test 25 test Malattie neurodegenerative AC019/100 AA106 AA371 AA372 Ovin PrP GENE Test Analisi genetica della suscettibilità/resistenza negli ovini alla patologia dello scrapie (per veterinaria) CJD Morbo di Creutzfeld Jacob - Determinazione del polimorfismo MET 129 VAL CJD Morbo di Creutzfeld Jacob - Determinazione delle mutazioni ai codoni 102, 178, 200 e 210 CJD Morbo di Creutzfeld Jacob - Determ. del polimorfismo Met/Val al codone 129 e delle mutazioni ai codoni 102, 178, 200 e 210 (microp.) (microp.) (microp.) AC014 APO E 100 tets 48 test 12 test x 4 varianti 9 test x 5 varianti Intolleranza alimentare AC031 Intolleranza agli zuccheri (fruttosiolattosio) AC079 Intolleranza al lattosio AC083 CeLia-Type (morbo celiaco) 25 test consultare pagina 40 disponibile software interpretativo striscia cod. CO006 (pag. 48) disponibile software interpretativo DNA Scanner cod. DO012 (pag. 48) disponibile software interpretativo DO011 (pag. 48) LEGENDA =Non compresa =Compresa RDB= Reverse Dot Blot 18

21 Leucemia acuta e cronica AA720 HemaVision screen RNA - Rivelazione multiplex di 28 differenti traslocazioni o riarrangiamenti cromosomiali. 25 test AA402 AA389 HemaVision screen e tipizz. RNA Rivelazione multiplex di 28 differenti traslocazioni o riarrangiamenti cromosomiali e tipizzazione HemaVision-7 Rivelazione e tipizzazione multiplex di 7 delle più frequenti traslocazioni AA740 HemaVision (9;22 )RNA Determinazione della traslocazione t(9;22) PC18 Cr. Philadelphia AA391 AA392 AA393 AA394 AA395 AA403 BA008 HemaVision (4;11) RNA Determinazione della traslocazione t(4;11) HemaVision (12;21) RNA -Determinazione della traslocazione t(12;21) HemaVision (1;19) RNA Determinazione della traslocazione t(1;19) HemaVision(8;21) RNA Determinazione della traslocazione t(8;21) Hemavision (15;17) RNA -Determinazione della traslocazione t(15;17) HemaVision inv-16 RNA Determinazione dell inversione del cromosoma-16 - Controllo positivo (per AA389, AA740, AA391, AA392, AA393, AA394, AA395, AA403) 25 test 25 test 25 test 40 test 25 test 25 test 25 test 25 test 25 test 25 test 1 conf (10 vials) consultare pagina 40 disponibile software interpretativo cod. CO006 (pag. 48) LEGENDA =Non compresa =Compresa 19

22 Oncogeni AA109 BRCA 1 e 2 Breast/Ovarian cancer mutazioni 185delAG, 5382insC/6174delT AA110 APC Colorectal Cancer mutazione 3920 T>A AC064 AC074 AC075 AC093 AC098 KRAS Strip Assay (codone 12-13) B-RAF Strip Assay (V600E) KRAS (codone 12-13) - B-RAF Strip Assay KRAS (codone ) BRAF 600/601 9 mutazioni (AA145) (AA145) (AA340 o AA1058) (AA340 o AA1058) (AA340 o AA1058) (AA340 o AA1058) (AA340 o AA1058) (microp.) (microp.) 48 test 96 test Talassemie AC028 AC006 AC071 AC072 AC073 Alfa2 Talassemia (Anemia Mediterranea) Analisi di 21 delle principali delezioni/mutazioni del gene della Alfa - globina Beta2 Talassemia (Anemia Mediterranea) Identifica le 23 principali mutazioni responsabili della Beta Talassemia Beta2 Talassemia SEA Identifica le 22 mutazioni nelle regioni del Sud Est Asiatico Beta2 Talassemia IME Identifica le 22 mutazioni nelle regioni del Medio Oriente e India Beta2 Talassemia MED Identifica le 22 mutazioni nelle regioni del Mediterraneo 10 test consultare pagina 40 disponibile software interpretativo striscia cod. CO006 (pag. 48) con questo prodotto è necessario l utilizzo dei fluorometro Qubit cod. CA090 (pag. 47), Quant-it DNA Assay cod. AA1059 (pag. 47) e Qubit Asssay Tubes cod. EA096 o EA101 (pag. 47) disponibile software interpretativo striscia cod. CO006 (pag. 48) LEGENDA =Non compresa =Compresa RDB= Reverse Dot Blot 20

23 Altre malattie genetiche AC025 NK01 NK02 NK03 FMF Febbre mediterranea Distrofia Muscolare di Duchenne e Becker Kit 1 : amplifica gli esoni 3,6,8,45,48,50,60 (208011/20) Distrofia Muscolare di Duchenne e Becker Kit 2 : amplifica gli esoni 4,12,13,17,19 Distrofia Muscolare di Duchenne e Becker Kit 3 : amplifica gli esoni 43,44,47,49,51,52 (208011/20) (208011/20) AC008 Malattia di Gaucher AA1104 Sindrome di Gilbert - analisi dei frammenti su sequenziatore (208011/20) 40 test 40 test 40 test 40 test HLA B27 Gene Detection Assay test su AC048 striscia AC086 CAH Strip Assay consultare pagina 40 disponibile software interpretativo striscia cod. CO006 (pag. 48) LEGENDA =Non compresa =Compresa RDB= Reverse Dot Blot 21

24 Antigeni di istocompatibilità e citochine Tipizzazione molecolare SSP (sequence specific primers) Bassa risoluzione I e II classe Le miscele di primers sono prealiquotate nell ordine stabilito dalla tabella di tipizzazione in micropiastre (Cyclerplate) utilizzabili nei thermal cycler con coperchio riscaldato e blocchetto per provette da 0,2 ml. Per facilitarne la conservazione, le miscele sono liofilizzate. Con ogni kit vengono forniti delle soluzioni tampone con cui viene miscelato il DNA e l enzima di amplificazione prima di procedere alla semina nella piastra I classe articolo Kit tipizzazione per piastra tipizzazione per piastra tipizzazioni per piastra tipizzazioni per piastra tipizzazioni per piastra HLA A*/B*/DRB1* Cyclerplate System Specificità: A*01-A*92, B*07-B*95 e DRB1*01-DRB1*16, DRB3*- 5*+ Ctrl. Neg. 96 primer combinations, Buffer D HLA A*/B*/Cw* Cyclerplate System Specificità: A*01-A*92, B*07-B*95, Cw*01-Cw*18 + Ctrl. Neg. 96 primer combinations, Buffer D HLA A* Cyclerplate System Specificità A*01-A*92, 4x 24 primer combinations, BUFFER D HLA B* Cyclerplate System Specificità B*07-B*95, 2x 48 primer combinations, BUFFER D HLA Cw* Cyclerplate System Specificità Cw*01-Cw*18 + Ctrl. Neg. 4x 24 primer combinations, BUFFER D AA1100 Controlli negativi per HLA classe I e II * 20 tipizzazioni 20 tipizzazioni 40 tipizzazioni 20 tipizzazioni 40 tipizzazioni 16 tipizzazioni II classe articolo Kit HLA DRB1* Cyclerplate System Specificità DRB1*01-DRB1*16 and DRB3*/DRB4*/ DRB5* + Ctrl. Neg. 4x 24 primer combinations, Buffer R tipizzazioni per piastra tipizzazioni per piastra tipizzazioni per piastra AA1100 HLA DQB1* Cyclerplate System Specificità: DQB1*02-DQB1*06 + Ctrl. Neg. 6x 14 primer combinations, Buffer R HLA DRB1*/DQB1* Cyclerplate System Specificità: DRB1*01-DRB1*16, DRB3*-5* and DQB1*02- DQB1*06 + Ctrl. Neg. 2x 38 primer combinations, Buffer R Controlli negativi per HLA classe I e II 40 tipizzazioni 60 tipizzazioni 20 tipizzazioni 16 tipizzazioni 22

25 Prodotti correlati HLA e malattie Narcolessia articolo Kit HLA Narkolepsie Domino System Specificità: DRB1*15, DRB5*, 24 tipizzazioni DQB1*0602/03/0402/07/0811/13/14/16/20 e DQA1*01 + ctrl. neg. 7 primer combinations, BUFFER R Morbo celiaco articolo Kit Morbo celiaco Nuova Formulazione con mix per l indagine di omozigosità DQB1*02 Specificità: DQB1*0201-*0205,*0301- * DQA1*0201,*0301-*0303,*0501/03/05-09 tipizzazioni DRB1*03,*04,*07,*11 + ctrl. neg. 24 primer combinations, Buffer R Antigeni piastrinici articolo Kit HPA N Domino System 60 Specificità: HPA 1a,b, 2a,b, 3a,b, 4a,b 5a,b 6a,b 15a,b + Ctrl. Neg. tipizzazioni 15 primer combinations, Buffer P HPA Domino System Specificità: HPA 1a,b, 2a,b, 3a,b, 4a,b 5a,b 6a,b 15a,b + Ctrl. Neg. 15 primer combinations, Buffer P Polimorfismi delle citochine 30 tipizzazioni articolo Kit Citochine 2 -Cyclerplate System Rilevazione di 22 posizioni polimorfiche di 13 citochine 2 tipizzazioni Specificità: IL-1, IL-1, IL-1R, IL-1RA, IL-4R, IL-12, -IFN, TGF-, TNF-, ILper piastra 2, IL-4, IL-6 and IL-10 2x48 primer combinations, Buffer R 20 tipizzazioni Buffer articolo Qta Buffer D 4x1,5ml(4x4ml Y) Buffer D 2x1,5ml(2x4ml Y) Buffer R 5x600µl(2x4ml Y) Buffer R 3x600µl(2x4ml Y) Buffer R 2x600µl(1x4ml Y) Buffer R 1x600µl(1x4ml Y) Buffer R 4x600µl(2x4ml Y) Buffer P 2x1,5ml(2x4ml Y) Buffer P 1x1,5ml(1x4ml Y) Buffer E 1x1,5ml D + 1x250µl E (1x4ml Y) Buffer E 2x1,5ml D + 2x250µl E (2x4ml Y) 23

26 Software articolo Kit CO004 Software SCORE per interpretazione ed archiviazione dei risultati dei test di tipizzazione 1 Tipizzazione molecolare tramite sequenziamento Reagenti compatibili con i seguenti strumenti: Life Techologies: sequenziatori a capillare (310, 3100, 3130A, 3130xl,3500, 3500xl, 3730, 3730xl) Amersham Biosciences: MegaBACE 500, 1000 e 4000; Beckman: CEQ8000, GEXP S4: Single-allele specific sequencing sets Le miscele di primers per l amplificazione di 1 campione sono prepipettate in micropiastre da 16 pozzetti utilizzabili nei thermal cycler con coperchio riscaldante e blocchetto per provette da 0,2 ml. Per facilitarne la conservazione, le miscele sono liofilizzate. Con ogni kit viene fornita una soluzione con cui viene miscelato il DNA e l enzima di amplicazione prima di procedere alla semina nella piastra e i primers per il sequenziamento in entrambe le direzioni. articolo Kit S4 HLA-A* 3401 Amplificazione con 12 primer mix gruppo-specifiche + 1 amplificazione 24 test locus-specifica e controllo negativo.esoni 1,2,3,4. S4 HLA-B* 3402 Amplificazione con 14 primer mix gruppo-specifiche + 1 amplificazione 24 test locus-specifica e controllo negativo.esoni 1,2,3,4. S4 HLA-Cw* 3403 Amplificazione con 12 primer mix gruppo-specifiche + 1 amplificazione 24 test locus-specifica e controllo negativo.esoni 1,2,3,4. S4 HLA-DRB1* 3404 Amplificazione con 14 primer mix gruppo-specifiche + 1 controllo positivo 24 test e negativo.esone 2 (codone 86) S3: Amplificazione gruppo-specifica Le miscele di primers per l amplificazione di 1 campione sono prepipettate in strisce da 8 provette da 0,2 ml utilizzabili nei thermal cycler con coperchio riscaldante. Per facilitarne la conservazione, le miscele sono liofilizzate. Con ogni kit viene fornita una soluzione con cui viene miscelato il DNA e l enzima di amplificazione prima di procedere alla semina e i primers per il sequenziamento in entrambe le direzioni. NB: Ogni striscia contiene 7 miscele di primer gruppo-specifici e 1 miscela locus-specifica come controllo positivo dove non diversamente specificato. articolo Kit 3301 HLA-A* 24 test 3302 HLA-B* 24 test 3303 HLA-Cw* 24 test 3304 HLA-DRB1* (non c è controllo pos.locus-specifico Esone 2 e codone test 3305 HLA-DQB1* (6 mix di primer gruppo specifici,1 mix locus 24 test specifica esone 2, 1 mix locus specifica esone 3) 24

27 S2: Amplificazione gruppo-specifica Le miscele di primers (4) per l amplificazione di 1 campione sono prepipettate in strisce di provette da 0,2 ml utilizzabili nei thermal cycler con coperchio riscaldante.. Per facilitarne la conservazione, le miscele sono liofilizzate. Con ogni kit viene fornita una soluzione con cui viene miscelato il DNA e l enzima di amplicazione prima di procedere alla semina e primers per l esone 2 in entrambe le direzioni. Per DRB1* viene fornito anche primer per codone 86. articolo Kit 3204 HLA-DRB1* 24 test 3208 HLA-DQA1 24 test S1: Amplificazione locus-specifica Tutti i reagenti (primers e buffers di amplificazione) sono forniti in bulk in quanto viene allestita una sola reazione di amplificazione per campione per il successivo sequenziamento in entrambe le direzioni degli esoni indicati di tutti gli alleli appartenenti al locus. articolo Kit 3101 HLA-A* Esoni 1,2,3,4 24 test 2101 HLA-A* Swift Esoni 2,3 24 test 3102 HLA-B* Esoni 1,2,3,4 24 test 2102 HLA-B* Swift Esoni 2,3 24 test 3103 HLA-Cw* Esoni 2,3,4 24 test 2103 HLA-CW* Swift Esoni 2,3 24 test 3105 HLA-DQB1* Esone 2 24 test 3106 HLA-DPB1* Esone 2 24 test AA913 HLA-DRB3* Esone 2 24 test AA914 HLA-DRB4* Esone 2 24 test 3107 HLA-DRB5* Esone 2 24 test 3110 HLA-DQB1 * Esone 3 24 test 25

28 Sistemi Domino Amplificazione gruppo-specifica per i campioni di cui è già nota la tipizzazione a bassa risoluzione HLA-A Sequenziamento degli esoni 2 e 3 in entrambe le direzioni se non diversamente specificato articolo Kit A*01, * test A*01, *36 24 test A* test A*02 24 test A* test A*03 24 test A* test A*11 24 test A*23, *24 senza *2433, * test A*23, *24 senza *2433, * test A*25, *26, *34, *43, * test A*25, *26, *34, *43, *66 24test A*68, *69, *3401, *3405, 6602, test A*68, *69, *3401, *3405, 6602, test A*29, *31, *32 senza *3204, *33, * test A*29, *31, *32 senza *3204, *33, *74 24 test A*31, * test A*31, *33 24 test A*29, *32 senza *3204, * test A*29, *32 senza *3204, *74 24 test A*30, * test A*30, * test A* test A* test HLA-A (amplificazione locus-specifica di tutti gli alleli) Esoni 1, 2, 3, test 5NC1 Controllo negativo 270 test 6NC1 Controllo negativo 24 test 26

29 HLA-B Sequenziamento dell esone 2 e 3 in entrambe le direzioni se non diversamente specificato articolo Kit B*07,*48 senza *4802, * test B*07,*48 senza *4802, * test B*08, * test B*08, *42 24 test B* test B*13 24 test B*15, *45, *46, *49, * test B*15, *45, *46, *49, *50 24 test B*18, * test B*18, *37 24 test B*27 senza B*270504, *3542, gruppo *4002, *47, * test B*27 senza B*270504, *3542, gruppo *4002, *47, * test B*35, *4802, *51, *52, *53, *5606, *58, * test B*35, *4802, *51, *52, *53, *5606, *58, *78 24 test B*14, *38, 39, * test B*14, *38, 39, * test B*4001, * test B*4001, *41 24 test B* test B*41 24 test B*42 senza * test B*42 senza * test B*44 senza *4415 e *4418, * test B*44 senza *4415 e *4418, * test B* 54, *55, *56 senza *5606, * test B* 54, *55, *56 senza *5606, * test B* test B*57 24 test HLA-B (amplificazione locus-specifica di tutti gli alleli) Esoni 1, 2, 3, test 5NC1 Controllo negativo 270 test 6NC1 Controllo negativo 24 test 27

NUCLEAR LASER MEDICINE

NUCLEAR LASER MEDICINE NUCLEARLASERMEDICINE C A T A L O GO 2 0 1 4 / 1 5 Biologia Molecolare Certificati La Nuclear Laser Medicine srl, grazie ad un radicato e ottimizzato Sistema di Gestione della Qualità (certificazioni secondo

Dettagli

NUCLEAR LASER MEDICINE

NUCLEAR LASER MEDICINE NUCLEAR LASER MEDICINE L I S T I N O 2 0 1 4 / 1 5 Biologia Molecolare Certificati La Nuclear Laser Medicine srl, grazie ad un radicato e ottimizzato Sistema di Gestione della Qualità (certificazioni

Dettagli

SPECIFICHE TECNICHE. LOTTO 1 Applicazioni di biologia molecolare per la diagnostica della Sepsi.

SPECIFICHE TECNICHE. LOTTO 1 Applicazioni di biologia molecolare per la diagnostica della Sepsi. 1 ALLEGATO A) SPECIFICHE TECNICHE LOTTO 1 Applicazioni di biologia molecolare per la diagnostica della Sepsi. Il sistema deve essere costituito da idonea strumentazione nuova di fabbrica, gruppo di continuità

Dettagli

KIT IN PCR Real Time

KIT IN PCR Real Time KIT IN PCR Real Time CATALOGO 2016 REALQUALITY KIT IN PCR Real Time CARATTERISTICHE dei kit REALQUALITY: CE IVD Profilo termico comune Compatibili con un ampia gamma di sistemi di estrazione automatici

Dettagli

Vademecum - Elenco Esami

Vademecum - Elenco Esami Vademecum - Elenco Esami Virologia Molecolare Citologia e Genetica Microbiologia colturale e molecolare Genetica e Biologia Molecolare Intolleranze alimentari e Nutrigenetica 2015 ELENCO ESAMI VIROLOGIA

Dettagli

NUCLEAR LASER MEDICINE

NUCLEAR LASER MEDICINE NUCLEAR LASER MEDICINE CATALOGO 2015/16 Biologia Molecolare Mod. JEI003-16 Rev. 30.03.2015 NUCLEAR LASER MEDICINE s.r.l. Dai un peso alla genetica La Nuclear Laser Medicine srl, grazie ad un radicato

Dettagli

ELENCO ESAMI DI BIOLOGIA MOLECOLARE VIROLOGIA MOLECOLARE. Ricerca qualitativa mediante PCR. Urine, liquido amniotico, siero, sangue in EDTA

ELENCO ESAMI DI BIOLOGIA MOLECOLARE VIROLOGIA MOLECOLARE. Ricerca qualitativa mediante PCR. Urine, liquido amniotico, siero, sangue in EDTA ELENCO ESAMI DI BIOLOGIA MOLECOLARE VIROLOGIA MOLECOLARE CMV QUALITATIVO Citomegalovirus Urine, liquido amniotico, siero, sangue in EDTA CMV QUANTITATIVO Citomegalovirus Ricerca quantitativa mediante Real-Time

Dettagli

Mission. Il carattere innovativo che distingue l azienda si affianca a una sempre crescente attenzione per il settore Ricerca & Sviluppo.

Mission. Il carattere innovativo che distingue l azienda si affianca a una sempre crescente attenzione per il settore Ricerca & Sviluppo. 2 Mission Il carattere innovativo che distingue l azienda si affianca a una sempre crescente attenzione per il settore Ricerca & Sviluppo. Gemes srl è un azienda giovane, dinamica ed efficiente, capace

Dettagli

LISTINO ESAMI DI BIOLOGIA MOLECOLARE. HCV QUALITATIVO 29,00 PL 5 gg PCR. HCV QUANTITATIVO 39,00 PL 5 gg. HBV QUALITATIVO 29,00 PL 5 gg PCR

LISTINO ESAMI DI BIOLOGIA MOLECOLARE. HCV QUALITATIVO 29,00 PL 5 gg PCR. HCV QUANTITATIVO 39,00 PL 5 gg. HBV QUALITATIVO 29,00 PL 5 gg PCR LISTINO ESAMI DI BIOLOGIA MOLECOLARE VIROLOGIA MOLECOLARE Metoca HCV QUALITATIVO 29,00 PL 5 gg HCV QUANTITATIVO 39,00 PL 5 gg HBV QUALITATIVO 29,00 PL 5 gg HIV QUALITATIVO 29,00 PL 5 gg HIV QUANTITATIVO

Dettagli

LABORATORIO DI CITOGENETICA GENETICA MOLECOLARE DIAGNOSI PRENATALE E POST-NATALE. Vademecum Esami

LABORATORIO DI CITOGENETICA GENETICA MOLECOLARE DIAGNOSI PRENATALE E POST-NATALE. Vademecum Esami LABORATORIO DI CITOGENETICA GENETICA MOLECOLARE DIAGNOSI PRENATALE E POST-NATALE Vademecum Esami ANALISI TECNICA CAMPIONE CITOGENETICA PRENATALE E POSTNATALE Cariotipo su Liquido Amniotico (con dosaggio

Dettagli

codice_toma codice_asl xc_tipomateriale c_descrizione metodoanalisi service unita_misura c_min c_max importo_asl l m m1 g v s BM00787 91301 SgEr ACE PCR+ REVERSE DOT BLOT T 215,11 21 20 20 20 20 20 BM00005

Dettagli

metodo Denominazione del test regionale

metodo Denominazione del test regionale Denominazione del test Indagini microbiologiche Anaerobi ricerca 90.84.3 Materiale biologico 7 Colturale Anaerobi identificazione biochimica 90.84.2 Da coltura 3 Biochimico Antibiogramma anerobi 90.84.1

Dettagli

batteriologia - micologia

batteriologia - micologia Antibiogramma Kirby Bauer batteriologia - micologia Antibiogramma MIC Antibiogramma micobatteri Antibiogramma lieviti Batteri identificazione biochimica (card, galleria) Lieviti identificazione biochimica

Dettagli

COLTURA STREPTOCOCCO BETA EMOLITICO (a livello vaginale, rettale, perianale, vagino-rettale)

COLTURA STREPTOCOCCO BETA EMOLITICO (a livello vaginale, rettale, perianale, vagino-rettale) analisi (complessa/semplice) Adenovirus anticorpi (Fissazione Complemento) ANALISI MUTAZIONI DNA fattori coagulazione (V, VR2, II, XIII, beta-fibrinogeno, PAI-1, Ag piastrinico, fattore genotipo MTHFR,

Dettagli

CAPITOLATO TECNICO PER DIAGNOSTICI PER TIPIZZAZIONE MOLECOLARE DA DESTINARSI AL LABORATORIO DI GENETICA MOLECOLARE-MEDICINA LEGALE P.O.

CAPITOLATO TECNICO PER DIAGNOSTICI PER TIPIZZAZIONE MOLECOLARE DA DESTINARSI AL LABORATORIO DI GENETICA MOLECOLARE-MEDICINA LEGALE P.O. ALLEGATO A CAPITOLATO TECNICO PER DIAGNOSTICI PER TIPIZZAZIONE MOLECOLARE DA DESTINARSI AL LABORATORIO DI GENETICA MOLECOLARE-MEDICINA LEGALE P.O. MONSERRATO Durata della fornitura: 1 anno + 1 rinnovabile

Dettagli

Metodiche Molecolari

Metodiche Molecolari Metodiche Molecolari La rivelazione degli acidi nucleici virali è un altro saggio che può essere utilizzato sia per verificare la presenza di un virus in un determinato campione biologico, sia per studiare

Dettagli

batteriologia - micologia

batteriologia - micologia A.C.O. SAN FILIPPO NERI U.O.C. MICROBIOLOGIA E VIROLOGIA PRESTAZIONI E TARIFFE analisi (complessa/semplice) RICHIESTA batteriologia - micologia Antibiogramma Kirby Bauer Antibiogramma MIC Antibiogramma

Dettagli

Mod. A0701.02-01 E R A L O C E L O M M A C I T S O N PORTFOLIO PRODOTTI 2014 G A I D

Mod. A0701.02-01 E R A L O C E L O M M A C I T S O N PORTFOLIO PRODOTTI 2014 G A I D PORTFOLIO PRODOTTI 2014 Mod. A0701.02-01 DIAGNOSTICA MOLECOLARE Realcycler Batteri CHSL-U Chlamydia trachomatis serovars "L"- Chlamydia trachomatis serovariedades "L", DNA detection RUO 30 CDIF-U Clostridium

Dettagli

BIOLOGIA MOLECOLARE CATALOGO 2010/11

BIOLOGIA MOLECOLARE CATALOGO 2010/11 BIOLOGIA MOLECOLARE CATALOGO 2010/11 1 Mod JEI009-11 Rev. 30/04/2010 2 SOMMARIO REAL TIME... 5 Infettivologia... 5 Fattori della coagulazione... 5 Emocromatosi... 6 Oncoematologia... 6 GENETICA MOLECOLARE...

Dettagli

LOTTO 1 (indivisibile)

LOTTO 1 (indivisibile) LOTTO 1 (indivisibile) SISTEMA MACCHINA REATTIVI PER LA DIAGNOSI MOLECOLARE DI VIRUS, BATTERI E FUNGHI IN REAL TIME PCR 1. Obiettivi organizzativi del laboratorio: Gli obiettivi di organizzazione che il

Dettagli

ALLEGATO A CAPITOLATO TECNICO. Art. n. 1 Oggetto e quantità della fornitura

ALLEGATO A CAPITOLATO TECNICO. Art. n. 1 Oggetto e quantità della fornitura ALLEGATO A GARA PER LA FORNITURA IN SERVICE DI SISTEMI PER LA PURIFICAZIONE DI ACIDI NUCLEICI E PER L ALLESTIMENTO DI REAZIONI DI PRE-PCR E POST-PCR SU PIATTAFORMA ROBOTIZZATA Azienda Ospedaliera di Padova

Dettagli

Sindrome Adreno Genitale

Sindrome Adreno Genitale Endocrinologia Sindrome Adreno Genitale Deficit 21 idrossilasi (gene CYP21) Deficit di Aromatasi Sequenziamento diretto del gene: CYP19 Disturbo dello sviluppo sessuale 46,XY da deficit di 5-alfa-reduttasi

Dettagli

Azienda Ospedaliero Universitaria Cagliari Servizio Provveditorato ed Economato. Via Ospedale, 54 09124 Cagliari Tel. 070/6092130 - Fax 070/6092288

Azienda Ospedaliero Universitaria Cagliari Servizio Provveditorato ed Economato. Via Ospedale, 54 09124 Cagliari Tel. 070/6092130 - Fax 070/6092288 Capitolato Tecnico Caratteristiche generali valide per fornitura in oggetto: Offerta tecnica 1.strumentazione la Ditta dovrà indicare la strumentazione che intende proporre che deve essere nuova di ultima

Dettagli

ANALISI GENETICHE. Biologia molecolare

ANALISI GENETICHE. Biologia molecolare ANALISI GENETICHE Biologia molecolare Via F. Ferrer 25/27-21052 Busto Arsizio (VA) - Italy Tel +39 0331 652911 - Fax +39 0331 652919 - www.tomalab.com TOMA_biologia_molecolare_scheda_CORR03.indd 1 06/04/2012

Dettagli

Identificazione dei microrganismi mediante tecniche di biologia molecolare Esercitazione n 3. Criteri di identificazione

Identificazione dei microrganismi mediante tecniche di biologia molecolare Esercitazione n 3. Criteri di identificazione Identificazione dei microrganismi mediante tecniche di biologia molecolare Esercitazione n 3 Criteri di identificazione Tradizionale (fenotipo) Tecniche di biologia molecolare Il livello di risoluzione

Dettagli

Tempi necessari alla esecuzione del. Vedi note NOME DELLA PRESTAZIONE. 10 Acanthamoeba, coltura

Tempi necessari alla esecuzione del. Vedi note NOME DELLA PRESTAZIONE. 10 Acanthamoeba, coltura Tempi necessari alla del test (gg) N.B. i tempi riportati si riferiscono ai tempi necessari non tanto all del test in se stesso, quanto al tempo complessivo necessario. In caso di richieste contenenti

Dettagli

Rischio Cardiovascolare COD. PRESTAZIONE/PATOLOGIA NOTE TECNICHE / TARGET RISPOSTA CAMPIONE CONSERVAZIONE DICITURA IMPEGNATIVA CODICI SSN

Rischio Cardiovascolare COD. PRESTAZIONE/PATOLOGIA NOTE TECNICHE / TARGET RISPOSTA CAMPIONE CONSERVAZIONE DICITURA IMPEGNATIVA CODICI SSN 2 INFORMAZIONI SULLA STRUTTURA E I SERVIZI FORNITI Rischio Cardiovascolare C1 Fattori coagulativi, Fattore II (Protrombina) variante G20210A nel Fattore II della coagulazione DNA per Fattore II C2 Fattori

Dettagli

Vedi note. 10 Acanthamoeba, coltura. Tempi di

Vedi note. 10 Acanthamoeba, coltura. Tempi di Tempi di N.B. i tempi di risposta riportati si riferiscono ai tempi tecnici per l'esecuzione dell'indagine. In caso di richieste contenenti più esami, il tempo risultante è dato dall'esame più lungo 10

Dettagli

Un nuovo approccio: la VEQ in biologia molecolare

Un nuovo approccio: la VEQ in biologia molecolare Un nuovo approccio: la VEQ in biologia molecolare Il crescente interesse nella biologia molecolare applicata alla diagnostica è il risultato dei profondi progressi ottenuti nelle conoscenze scientifiche

Dettagli

FORNITURA IN SERVICE DI SISTEMI ANALITICI PER I LABORATORI DI ANALISI CHIMICO-CLINICHE E MICROBIOLOGICHE E LABORATORI DI MICROBIOLOGIA E VIROLOGIA

FORNITURA IN SERVICE DI SISTEMI ANALITICI PER I LABORATORI DI ANALISI CHIMICO-CLINICHE E MICROBIOLOGICHE E LABORATORI DI MICROBIOLOGIA E VIROLOGIA FORNITURA IN SERVICE DI SISTEMI ANALITICI PER I LABORATORI DI ANALISI CHIMICO-CLINICHE E MICROBIOLOGICHE E LABORATORI DI MICROBIOLOGIA E VIROLOGIA LOTTO 1: SISTEMA PER IDENTIFICAZIONI ED ANTIBIOGRAMMI

Dettagli

Preparazione dei campioni da inviare per il sequenziamento

Preparazione dei campioni da inviare per il sequenziamento Preparazione dei campioni da inviare per il sequenziamento PCR preparativa Buffer 10x dntp 2mM Taq polimerasi Oligonucleotidi up e down 100 ng/ul Volume finale 2 ul/campione 2 ul/campione 0,5 U/campione

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA INTEGRATA - VERONA

AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA INTEGRATA - VERONA Pag.. 1 AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA INTEGRATA - FORNITURA QUINQUENNALE IN SOMMINISTRAZIONE, SUDDIVISA IN LOTTI, DI SISTEMI PER LA DIAGNOSTICA DELLE INFEZIONI DA HBV, HCV E ALTRI MICRORGANISMI IN

Dettagli

Utenti esterni. 10 gg 10 gg S.A. IFIIgG o IFIIgM WB IgG o WB IgM

Utenti esterni. 10 gg 10 gg S.A. IFIIgG o IFIIgM WB IgG o WB IgM Prestazioni erogate Tempi massimi di risposta * Anticorpi anti Adenovirus 10 gg 10 gg S.A. EIA Anticorpi anti Ameba 10 gg 10 gg S.A. EP Anticorpi anti antigene δ 15 gg 15 gg S.A. EIA Anticorpi anti antigene

Dettagli

Laboratorio Aziendale di Microbiologia e Virologia (LMV) Elenco delle Analisi Pagina 1 di 6

Laboratorio Aziendale di Microbiologia e Virologia (LMV) Elenco delle Analisi Pagina 1 di 6 Laboratorio Aziendale di Microbiologia e Virologia (LMV) Elenco delle Analisi Pagina 1 di 6 DENOMINAZIONE ANALISI METODO MATERIALE CONTENITORE GG RITIROTARIFFA ADENOVIRUS - RICERCA DIRETTA IFA CAMPIONI

Dettagli

Istruzioni d uso. BAG Cycler Check. REF 7104 (10 test) REF 71044 (4 test) Kit per la validazione dell uniformità della temperatura nei termociclatori

Istruzioni d uso. BAG Cycler Check. REF 7104 (10 test) REF 71044 (4 test) Kit per la validazione dell uniformità della temperatura nei termociclatori Istruzioni d uso BAG Cycler Check REF 7104 (10 test) REF 71044 (4 test) Kit per la validazione dell uniformità della temperatura nei termociclatori pronto all uso, prealiquotato Indice 1. Descrizione del

Dettagli

Kit per la determinazione di contaminazioni in biologia molecolare REF 7091. 40 Reazioni

Kit per la determinazione di contaminazioni in biologia molecolare REF 7091. 40 Reazioni IT Istruzioni d uso Wipe test Controllo di contaminazione Kit per la determinazione di contaminazioni in biologia molecolare REF 7091 40 Reazioni 1. Descrizione del prodotto Per impedire le contaminazioni

Dettagli

www.bayes.it - Le analisi tradizionali - statistiche area microbiologia per gruppo - ver 1.0 Pagina 1 di 6

www.bayes.it - Le analisi tradizionali - statistiche area microbiologia per gruppo - ver 1.0 Pagina 1 di 6 sierologia virus VIRUS EPATITE C [HCV] ANTICORPI 3 5,66372 sierologia virus VIRUS EPATITE B [HBV] ANTIGENE HBsAg 4 5,61642 sierologia virus VIRUS IMMUNODEF. ACQUISITA [HIV 1-2] ANTICORPI 5 4,10649 sierologia

Dettagli

Biologia Molecolare: nuova frontiera del tecnico di laboratorio

Biologia Molecolare: nuova frontiera del tecnico di laboratorio Relatore: Codecà Monia 11 dicembre 2008 Dip. di Medicina di Laboratorio direttore Dott.Claudio Dotti Biologia Molecolare: nuova frontiera del tecnico di laboratorio Innanzitutto chi è il tecnico di laboratorio?

Dettagli

Istruzioni per l uso GenDx SBTexcellerator

Istruzioni per l uso GenDx SBTexcellerator Ottavo edizione Luglio 2011 Istruzioni per l uso GenDx SBTexcellerator Sequence-based typing (SBT) per HLA ad alta risoluzione Genome Diagnostics B.V. Telefono: +31 302 523 799 e-mail: info@gendx.com Web:

Dettagli

ALLEGATO A. GARA PER LA FORNITURA IN SERVICE DI SISTEMI PER LA DIAGNOSTICA DELLE INFEZIONI VIRALI COMPLESSO TORCH Azienda Ospedaliera di Padova

ALLEGATO A. GARA PER LA FORNITURA IN SERVICE DI SISTEMI PER LA DIAGNOSTICA DELLE INFEZIONI VIRALI COMPLESSO TORCH Azienda Ospedaliera di Padova ALLEGATO A GARA PER LA FORNITURA IN SERVICE DI SISTEMI PER LA DIAGNOSTICA DELLE INFEZIONI VIRALI COMPLESSO TORCH Azienda Ospedaliera di Padova CAPITOLATO TECNICO Art. n. 1 Oggetto e quantità della fornitura

Dettagli

Abbreviazioni Denominazione Presidi: Ospedale SS. Trinità Ospedale Businco Ospedale Binaghi Ospedale Microcitemico

Abbreviazioni Denominazione Presidi: Ospedale SS. Trinità Ospedale Businco Ospedale Binaghi Ospedale Microcitemico ALLEGATO 1 DESCRIZIONE DELLA FORNITURA PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA IN PIU LOTTI, IN MODALITA SERVICE, DI SISTEMI ANALITICI DI BIOLOGIA MOLECOLARE PER I LABORATORI ANALISI DELL AZIENDA ASL N. 8 DI

Dettagli

Pellet cellulare. Vortexare per 10-30 sec. Riscaldare il campione in un termoblocco per 10 min a 100 C

Pellet cellulare. Vortexare per 10-30 sec. Riscaldare il campione in un termoblocco per 10 min a 100 C PrepMan Ultra Sample Preparation Reagent Guida Rapida Per informazioni sulla sicurezza far riferimento alla sezione Safety del PrepMan Ultra Sample Preparation Reagent Protocol (PN 4367554). Per tutti

Dettagli

Antivirale, antibatterico, antifungo nanotecnologico

Antivirale, antibatterico, antifungo nanotecnologico descrizione X-Viral è una soluzione nanotecnologica pronta all uso. Viene usata per disinfettare le superfici. X-Viral si basa sulla tecnologia Bacoban, di cui ne rispetta le percentuali di principio attivo

Dettagli

PCR. PCR o reazione di polimerizzazione a catena. Amplificazione esponenziale di DNA. Puo amplificare un tratto di DNA per piu di 1 milione di volte

PCR. PCR o reazione di polimerizzazione a catena. Amplificazione esponenziale di DNA. Puo amplificare un tratto di DNA per piu di 1 milione di volte PCR Prof.ssa Flavia Frabetti PCR o reazione di polimerizzazione a catena Fine anni 80 Amplificazione esponenziale di DNA. Puo amplificare un tratto di DNA per piu di 1 milione di volte Permette di estrarre

Dettagli

Ordinanza del DFI concernente le dichiarazioni di medici e laboratori 1

Ordinanza del DFI concernente le dichiarazioni di medici e laboratori 1 Ordinanza del DFI concernente le dichiarazioni di medici e laboratori 1 818.141.11 del 13 gennaio 1999 (Stato 1 gennaio 2014) Il Dipartimento federale dell interno (DFI), visto l articolo 3 capoverso 3

Dettagli

Azienda Ospedaliero-Universitaria Policlinico - Vittorio Emanuele Catania

Azienda Ospedaliero-Universitaria Policlinico - Vittorio Emanuele Catania Azienda Ospedaliero-Universitaria Policlinico - Vittorio Emanuele Catania Settore: Provveditorato ed Economato - tel. 095/7435769 fax 095/37844 Oggetto: Procedura negoziata per la fornitura di diagnostici

Dettagli

DIAGNOSTICA BIOMOLECOLARE

DIAGNOSTICA BIOMOLECOLARE Cod Campo meo PCRMTES Mycobacterium tb complex 10PB025 - Mycobacterium tb complex / Heminested PCR (Ricerca) - MI 10PB025 rev 1/1 2008 PCR 90 POOL, LINFONODO, ANIMALE MORTO, ORGANI SEQNOR Norovirus genotipo

Dettagli

Stato mutazionale del gene K-RAS: K comparazione di metodi di analisi

Stato mutazionale del gene K-RAS: K comparazione di metodi di analisi IV Congresso Regionale I Congresso del Middle Management di Area Tecnica Federazione Italiana Tecnici di Laboratorio Biomedico Stato mutazionale del gene K-RAS: K comparazione di metodi di analisi Dott.ssa

Dettagli

HPV & Cervico-carcinoma

HPV & Cervico-carcinoma Infezione HPV & Cervico-carcinoma Infezione HPV HPV ad alto rischio Età all infezione 80% 20% Fattori mmunologici Transitoria Infezione persistente Infezione da C. trachomatis Displasia basso grado CIN

Dettagli

Esperienza 2: gli enzimi di restrizione

Esperienza 2: gli enzimi di restrizione Esperienza 2: gli enzimi di restrizione Gli enzimi di restrizione sono delle proteine sintetizzate dai batteri per proteggersi dalle infezioni virali (batteriofagi). Questi enzimi tagliano il DNA virale

Dettagli

CERTIFICAZIONI. Certificazioni 2

CERTIFICAZIONI. Certificazioni 2 CERTIFICAZIONI AB ANALITICA s.r.l. è una società fondata nel 1990, con sede a Padova, nel Nord-Est Italiano, specializzata nello sviluppo e nella vendita di sistemi diagnostici per l utenza professionale

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE. n. ID GARA14D064 PER LA FORNITURA DI REAGENTI PER TIPIZZAZIONE HLA SIEROLOGICA E MOLECOLARE PER IL FABBISOGNO DELLA

CAPITOLATO SPECIALE. n. ID GARA14D064 PER LA FORNITURA DI REAGENTI PER TIPIZZAZIONE HLA SIEROLOGICA E MOLECOLARE PER IL FABBISOGNO DELLA Regione del Veneto AZIENDA OSPEDALIERA - PADOVA via Giustiniani, 1 35128 PADOVA Cod.Fisc./P.IVA 00349040287 CAPITOLATO SPECIALE n. ID GARA14D064 PER LA FORNITURA DI REAGENTI PER TIPIZZAZIONE HLA SIEROLOGICA

Dettagli

Lo screening dell aplotiplo nella diagnosi della celiachia

Lo screening dell aplotiplo nella diagnosi della celiachia Martedì 7 giugno 2011 Lo screening dell aplotiplo nella diagnosi della celiachia Dott.ssa Lucia Terzuoli Dipartimento di Medicina Interna, Scienze Endocrino-Metaboliche e Biochimica Università degli Studi

Dettagli

Ordinanza concernente le dichiarazioni di medici e laboratori

Ordinanza concernente le dichiarazioni di medici e laboratori Ordinanza concernente le dichiarazioni di medici e laboratori Modifica del 15 dicembre 2003 Il Dipartimento federale dell interno ordina: I L ordinanza del 13 gennaio 1999 1 concernente le dichiarazioni

Dettagli

Orga Bio Human S.r.l. DIREZIONE E UFFICI: Via Amsterdam 75, 00144 Roma Tel/fax: 06 99701675

Orga Bio Human S.r.l. DIREZIONE E UFFICI: Via Amsterdam 75, 00144 Roma Tel/fax: 06 99701675 Orga Bio Human S.r.l. DIREZIONE E UFFICI: Via Amsterdam 75, 00144 Roma Tel/fax: 06 99701675 SEDE LEGALE: Via Helsinki 21, 00144 Roma Tel. 06 97998273; Fax 06 52246148 e-mail: orgabiohuman@fastwebnet.it

Dettagli

CARLO ERBA Reagents. Biologia Cellulare Biologia Molecolare Labware Chemicals

CARLO ERBA Reagents. Biologia Cellulare Biologia Molecolare Labware Chemicals CARLO ERBA Reagents Biologia Cellulare Biologia Molecolare Labware Chemicals CARLO ERBA Reagents Una nuova realtà per il laboratorio e l industria DASIT GROUP, con l acquisizione di CARLO ERBA Reagents,

Dettagli

IVD. IVD Diagnostici in Vitro. ThromboFil

IVD. IVD Diagnostici in Vitro. ThromboFil IVD IVD Diagnostici in Vitro ThromboFil Genotipizzazione molecolare del Fattore V di Leiden, Fattore II, MTHFR C677T, MTHFR A1298C attraverso Multiplex PCR / elettroforesi capillare Codice MDS-PTF-001

Dettagli

Tecniche molecolari per lo studio degli acidi nucleici

Tecniche molecolari per lo studio degli acidi nucleici Tecniche molecolari per lo studio degli acidi nucleici Prof.ssa Flavia Frabetti aa. 2010-11 Estrazione acidi nucleici (DNA o RNA) Verifica tramite elettroforesi su gel di agarosio Amplificazione o clonaggio

Dettagli

IL TECNICO DI LABORATORIO E LA GESTIONE DEL CAMPIONE E DELL ESAME ESAME IN MEDICINA MOLECOLARE. A. Forlin ULSS 13 Mirano (VE)

IL TECNICO DI LABORATORIO E LA GESTIONE DEL CAMPIONE E DELL ESAME ESAME IN MEDICINA MOLECOLARE. A. Forlin ULSS 13 Mirano (VE) IL TECNICO DI LABORATORIO E LA GESTIONE DEL CAMPIONE E DELL ESAME ESAME IN MEDICINA MOLECOLARE A. Forlin ULSS 13 Mirano (VE) PREMESSE La Biologia Molecolare e l applicazione l delle sue tecnologie, in

Dettagli

Servizio Sanitario Nazionale eroghi livelli di assistenza essenziali ed. uniformi, nel rispetto della dignità della persona umana, del bisogno

Servizio Sanitario Nazionale eroghi livelli di assistenza essenziali ed. uniformi, nel rispetto della dignità della persona umana, del bisogno 1 CONTRATTO TRA L AZIENDA USL DI MODENA, LA SOCIETA NUOVO OSPEDALE DI SASSUOLO SPA E LA STRUTTURA SANITARIA PRIVATA LABORATORIO MENDEL GENETICA MEDICA SRL PER L ESECUZIONE DI ESAMI DI GENETICA MEDICA PER

Dettagli

Protocollo Crime Scene Investigation

Protocollo Crime Scene Investigation Protocollo Crime Scene Investigation Precauzioni da adottare in laboratorio: - non mangiare o bere - indossare sempre i guanti quando si maneggiano i tubini, i gel, le micropipette - nel dubbio, chiedere!

Dettagli

Ordinanza del DFI concernente le dichiarazioni di medici e laboratori

Ordinanza del DFI concernente le dichiarazioni di medici e laboratori Ordinanza del DFI concernente le dichiarazioni di medici e laboratori Modifica del 18 giugno 2009 Il Dipartimento federale dell interno (DFI) ordina: I Gli allegati 1 4 dell ordinanza del DFI del 13 gennaio

Dettagli

ALLEGATO 4. Canone Annuale Offerto

ALLEGATO 4. Canone Annuale Offerto ALLEGATO 4 Inv. FASCIA Tipo/Classe Cod. Ente 1230 A INCLUSORE AUTOMATICO DI PARAFFINA RM04 1231 A GRUPPO DI CONTINUITA' (UPS) RM04 1256 A PRODUZIONE ACQUA PURA, APPARECCHIO PER RM01 1257 A PRODUZIONE ACQUA

Dettagli

Carta dei Servizi U.O.C. Laboratorio di Virologia Molecolare

Carta dei Servizi U.O.C. Laboratorio di Virologia Molecolare Carta dei Servizi U.O.C. Laboratorio di Virologia Molecolare Mission Il Policlinico Tor Vergata ha iniziato, dal 10 gennaio 2001, a costruire insieme con tutti i suoi professionisti l ospedale umano aperto

Dettagli

Nota dell editore. Prefazione

Nota dell editore. Prefazione Autori Nota dell editore Prefazione XI XIII XV 1 Importanza dello studio della microbiologia 1 Cenni di epidemiologia 1 Le infezioni nosocomiali 5 I microrganismi e la microbiologia 7 Microrganismi endogeni

Dettagli

Verifiche qualitative dell RNA e cdna in ambito dei trials BCR/ABL e AML translocation programme. Massimo Degan, CRO Aviano (PN)

Verifiche qualitative dell RNA e cdna in ambito dei trials BCR/ABL e AML translocation programme. Massimo Degan, CRO Aviano (PN) e cdna in ambito dei trials BCR/ABL e AML translocation programme Massimo Degan, CRO Aviano (PN) perchè è importante verificare l RNA La verifica della qualità dell RNA nei saggi diagnostico-molecolari

Dettagli

MICROBIOLOGIA. 1) Strep A e Urine Slide. 2) Colorazione di Gram 3) Virologia (HCV, HBV, HIV) SPTS 0004

MICROBIOLOGIA. 1) Strep A e Urine Slide. 2) Colorazione di Gram 3) Virologia (HCV, HBV, HIV) SPTS 0004 MICROBIOLOGIA 1) Strep A e Urine Slide (pagina 1) 2) Colorazione di Gram (pagina 1) 3) Virologia (HCV, HBV, HIV) (pagina 1) 4) UKNEQAS Microbiology (pagina 2) 5) QCMD (pagina 4) I programmi 1), 2) e 3)

Dettagli

Istruzioni d uso HISTO TYPE SSP Kits Bassa risoluzione

Istruzioni d uso HISTO TYPE SSP Kits Bassa risoluzione Istruzioni d uso HISTO TYPE SSP Kits Bassa risoluzione 0123 Kits per la tipizzazione tissutale degli alleli HLA (Classe I: HLA-A, B, C e Classe II: HLA-DR, DQ) in biologia molecolare IVD 20 tipizzazioni

Dettagli

DNA. and. Carta dei Servizi. www.dnaandlife.com

DNA. and. Carta dei Servizi. www.dnaandlife.com DNA and www.dnaandlife.com Carta dei Servizi Sommario dei Servizi Patologie Cardiovascolari 3 Oncologia Predittiva 5 Farmacogenetica Oncologica 7 Tumori Ginecologici 9 Malattie Genetiche in Altri Ambiti

Dettagli

I marcatori molecolari. Dipartimento di Scienze Agronomiche e Genetica Vegetale Agraria Corso di Genetica Agraria Giovanna Attene

I marcatori molecolari. Dipartimento di Scienze Agronomiche e Genetica Vegetale Agraria Corso di Genetica Agraria Giovanna Attene I marcatori molecolari Dipartimento di Scienze Agronomiche e Genetica Vegetale Agraria Corso di Genetica Agraria Giovanna Attene Marcatori molecolari del DNA I marcatori molecolari sono sequenze di DNA

Dettagli

Esperienza 10: la PCR

Esperienza 10: la PCR Esperienza 10: la PCR La tecnica della polimerizzazione a catena (in inglese polymerase chain reaction) o PCR, permette di amplificare milioni di volte un unico frammento di DNA. Questo metodo è diventato

Dettagli

PROGETTO DNA chiavi in mano. Le Biotecnologie in classe e in laboratorio 11/03/2015 Prof.ssa Paola Cazzani I.T.E. A. Bassi - Lodi

PROGETTO DNA chiavi in mano. Le Biotecnologie in classe e in laboratorio 11/03/2015 Prof.ssa Paola Cazzani I.T.E. A. Bassi - Lodi PROGETTO DNA chiavi in mano Le Biotecnologie in classe e in laboratorio 11/03/2015 Prof.ssa Paola Cazzani I.T.E. A. Bassi - Lodi PROGETTO DNA chiavi in mano PROGETTO DNA chiavi in mano IFOM PROGETTO DNA

Dettagli

U.O.C. di Epatologia Clinica e Biomolecolare. Unità di misura. Repertorio. 200 ml 10.000 U. 500 test

U.O.C. di Epatologia Clinica e Biomolecolare. Unità di misura. Repertorio. 200 ml 10.000 U. 500 test U.O.C. di Epatologia Clinica e Biomolecolare Lotto N. DESCRIZIONE PRODOTTO Quantità annua richiesta Unità di misura Repertorio CND Codice Prodotto, Confezione Offerta e nome commerciale Prezzo unitario

Dettagli

IL RUOLO DEL LABORATORIO DI RIFERIMENTO REGIONALE Anna Barbui S.C. Microbiologia e Virologia U Città della Salute e della Scienza di Torino

IL RUOLO DEL LABORATORIO DI RIFERIMENTO REGIONALE Anna Barbui S.C. Microbiologia e Virologia U Città della Salute e della Scienza di Torino IL RUOLO DEL LABORATORIO DI RIFERIMENTO REGIONALE Anna Barbui S.C. Microbiologia e Virologia U Città della Salute e della Scienza di Torino Torino 17 febbraio 2016 RISULTATI DI 11 ANNI DI ATTIVITÀ (2005-2015)

Dettagli

Dr.ssa Stefania Bruni CPS_ Tecnico di Laboratorio Biomedico Laboratorio di Fisiopatologia Endocrina Azienda Ospedaliero-Universitaria Sant Anna di

Dr.ssa Stefania Bruni CPS_ Tecnico di Laboratorio Biomedico Laboratorio di Fisiopatologia Endocrina Azienda Ospedaliero-Universitaria Sant Anna di Dr.ssa Stefania Bruni CPS_ Tecnico di Laboratorio Biomedico Laboratorio di Fisiopatologia Endocrina Azienda Ospedaliero-Universitaria Sant Anna di Ferrara Diagnostica Molecolare svolta nel Laboratorio

Dettagli

SERVIZIO DI SEQUENZIAMENTO AUTOMATICO

SERVIZIO DI SEQUENZIAMENTO AUTOMATICO REPARTO GENOMICA LABORATORIO ANALISI GENOMICHE SERVIZIO DI SEQUENZIAMENTO AUTOMATICO DOCUMENTO ILLUSTRATIVO DEL SERVIZIO DI SEQUENZIAMENTO ACIDI NUCLEICI ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELLA LOMBARDIA

Dettagli

ALLEGATO B LOTTO N. 1 SCHEDA DI VALUTAZIONE ECONOMICA

ALLEGATO B LOTTO N. 1 SCHEDA DI VALUTAZIONE ECONOMICA LOTTO N. 1 Test per la ricerca degli anticorpi anti HCV metodica immunoenzimatica con antigeni del Core, NS3, NS4, NS5 HCV metodica immunoblot con antigeni del Core, NS3, NS4, NS5 Test per la ricerca dell'hbsag

Dettagli

Diagnostica Biomolecolare: Tecnologie e Applicazioni

Diagnostica Biomolecolare: Tecnologie e Applicazioni Diagnostica Biomolecolare: Tecnologie e Applicazioni Preparazione dei campioni: (Estrazione del DNA o dell RNA dal tessuto di interesse) Analisi delle mutazioni: SSCP DHPLC Dot blot - Southern - PCR (ARMS

Dettagli

Materiali e Metodi MATERIALI E METODI

Materiali e Metodi MATERIALI E METODI MATERIALI E METODI 62 1. Pazienti con IBS Per eseguire l analisi del polimorfismo 5HTTLPR è stato necessario ottenere campioni di sangue intero o saliva dai quali estrarre il DNA genomico. A tal fine è

Dettagli

Dopo aver effettuato la PCR, all interno della soluzione oltre al tratto amplificato sono presenti: primers, dntps, Taq polimerasi e tampone di

Dopo aver effettuato la PCR, all interno della soluzione oltre al tratto amplificato sono presenti: primers, dntps, Taq polimerasi e tampone di Dopo aver effettuato la PCR, all interno della soluzione oltre al tratto amplificato sono presenti: primers, dntps, Taq polimerasi e tampone di reazione Inizialmente i 20 µl dell amplificato vengono

Dettagli

GenoType MTBC VER 1.X. Deutsch: S. 2-14 English: p. 15-26 Français : p. 27-39 Italiano: p. 40-52 Español: p. 53-65 Português: p. 66-78 Česky: s.

GenoType MTBC VER 1.X. Deutsch: S. 2-14 English: p. 15-26 Français : p. 27-39 Italiano: p. 40-52 Español: p. 53-65 Português: p. 66-78 Česky: s. GenoType MTBC VER 1.X Deutsch: S. 2-14 English: p. 15-26 Français : p. 27-39 Italiano: p. 40-52 Español: p. 53-65 Português: p. 66-78 Česky: s. 79-91 04/2006 GenoType MTBC Test genetico molecolare per

Dettagli

ART. 1 OGGETTO ART. 2 OFFERTA

ART. 1 OGGETTO ART. 2 OFFERTA REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE N 1 SASSARI CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO PER LA FORNITURA IN REGIME DI SERVICE DI SISTEMA DI ANALISI PER L ESECUZIONE DI TEST IN BIOLOGIA

Dettagli

PRINCIPALI TIPI DI PCR a) PRINCIPALI TIPI DI PCR b)

PRINCIPALI TIPI DI PCR a) PRINCIPALI TIPI DI PCR b) PRINCIPALI TIPI DI PCR a) RT-PCR: serve a valutare l espressione di un gene tramite l amplificazione dell mrna da esso trascritto PCR COMPETITIVA: serve a valutare la concentrazione iniziale di DNA o RNA

Dettagli

Allegato 04 Guida alla corretta effettuazione del prelievo e raccolta materiale biologico

Allegato 04 Guida alla corretta effettuazione del prelievo e raccolta materiale biologico egato 04 Pag. 1 di 8 del 20/09/2012 La finalità delle indagini microbiologiche è quella di diagnosticare le infezioni ed accertare i patogeni in causa, attraverso indagini dirette e /o colturali ( identificazione

Dettagli

AMPLIFICAZIONE IN VITRO DEL DNA REAZIONE A CATENA DELLA POLIMERASI (PCR)

AMPLIFICAZIONE IN VITRO DEL DNA REAZIONE A CATENA DELLA POLIMERASI (PCR) AMPLIFICAZIONE IN VITRO DEL DNA REAZIONE A CATENA DELLA POLIMERASI (PCR) PCR: reazione polimerasica a catena Inventata da Kary Mullis negli anni 80 (premio Nobel 1993) Serve per ottenere una grande quantita

Dettagli

SANTA CHIARA ISTITUTO POLIDIAGNOSTICO. www.analisisantachiara.it

SANTA CHIARA ISTITUTO POLIDIAGNOSTICO. www.analisisantachiara.it www.analisisantachiara.it MUTAZIONI GENETICHE E POLIABORTIVITA Le trombofilie ereditarie (predisposizione genetica alla trombosi) sono un gruppo di patologie caratterizzate dalla tendenza a soffrire di

Dettagli

Chiarimenti al 10.4.2013

Chiarimenti al 10.4.2013 PROCEDURA APERTA CONSORZIATA DA ESPERIRE AI SENSI DEL D. LGS. N. 163/2006 E S.M.I. PER L AFFIDAMENTO DELLA FORNITURA, PER 5 ANNI, IN FULL SERVICE, SUDDIVISO IN N. 109 LOTTI, DI SISTEMI DIAGNOSTICI DI LABORATORIO

Dettagli

Metodi di analisi mutazionale

Metodi di analisi mutazionale Metodi di analisi mutazionale I metodi impiegati per l analisi di mutazioni o polimorfismi nel DNA genomico possono essere suddivise in due principali categorie: (1) metodi per individuare mutazioni note,

Dettagli

REGIONE PIEMONTE BU31 01/08/2013

REGIONE PIEMONTE BU31 01/08/2013 REGIONE PIEMONTE BU31 01/08/2013 Codice DB2016 D.D. 27 giugno 2013, n. 506 Attuazione DGR n 11-5524 del 14.3.2013 riorganizzazione e razionalizzazione delle attivita' di laboratorio analisi. Concentrazione

Dettagli

Quantificazione di. legionella pneumophila. mediante metodo biomolecolare

Quantificazione di. legionella pneumophila. mediante metodo biomolecolare Quantificazione di legionella pneumophila mediante metodo biomolecolare Laboratorio di Epidemiologia Genetica e Genomica di Sanità Pubblica Istituto di Igiene LABORATORIO DI EPIDEMIOLOGIA GENETICA: ATTIVITA

Dettagli

818.141.11 Ordinanza del DFI concernente le dichiarazioni di medici e laboratori 1

818.141.11 Ordinanza del DFI concernente le dichiarazioni di medici e laboratori 1 Ordinanza del DFI concernente le dichiarazioni di medici e laboratori 1 del 13 gennaio 1999 (Stato 1 gennaio 2008) Il Dipartimento federale dell interno, visto l articolo 3 capoverso 3 dell ordinanza del

Dettagli

LOTTO 2 (indivisibile)

LOTTO 2 (indivisibile) LOTTO 2 (indivisibile) SISTEMA MACCHINA REATTIVI PER LA RICERCA QUANTITATIVA DEGLI ACIDI NUCLEICI DI VIRUS EPATITE B, EPATITE C e VIRUS HIV IN PCR REAL TIME 1. Obiettivi organizzativi del laboratorio:

Dettagli

PCR. (Reazione a catena della polimerasi) ESTRAZIONE del DNA da gel di AGAROSIO. Corso di INGEGNERIA GENETICA, Prof. Renato Fani,

PCR. (Reazione a catena della polimerasi) ESTRAZIONE del DNA da gel di AGAROSIO. Corso di INGEGNERIA GENETICA, Prof. Renato Fani, PCR (Reazione a catena della polimerasi) & ESTRAZIONE del DNA da gel di AGAROSIO Corso di INGEGNERIA GENETICA, Prof. Renato Fani, ESERCITAZIONE DI LAB. N.2 La PCR (Polymerase Chain Reaction) è una tecnica

Dettagli

IMMUVIEW TEST PER LA RICERCA DELL ANTIGENE URINARIO DI S. PNEUMONIAE E L. PNEUMOPHILA ITALIANO

IMMUVIEW TEST PER LA RICERCA DELL ANTIGENE URINARIO DI S. PNEUMONIAE E L. PNEUMOPHILA ITALIANO IMMUVIEW TEST PER LA RICERCA DELL ANTIGENE URINARIO DI S. PNEUMONIAE E L. PNEUMOPHILA ITALIANO Para otras lenguas Para outros lenguas Für andere Sprachen Pour d autres langues Per le altre lingue For andre

Dettagli

DISCIPLINARE TECNICO

DISCIPLINARE TECNICO Allegato n. 1 al Capitolato di Speciale di gara Codice Fiscale/Partita Iva 09737190018 Sede legale: C.so Svizzera, 164-10149 Torino 011/4393111 S.C. Provveditorato Strada dell Arrivore, 25/A 10154 TORINO

Dettagli

Allegato 2: Codici aggiunti alla Classificazione nazionale dei dispositivi medici approvata con Decreto del Ministero della salute 20 febbraio 2007

Allegato 2: Codici aggiunti alla Classificazione nazionale dei dispositivi medici approvata con Decreto del Ministero della salute 20 febbraio 2007 Allegato 2: Codici aggiunti alla Classificazione nazionale dei dispositivi medici approvata con Decreto del Ministero della salute 20 febbraio 2007 24-5-2010 22 A DISPOSITIVI DA SOMMINISTRAIONE, PRELIEVO

Dettagli