Manuale operativo ZPLATFORM. Il presente documento è da considerarsi ad uso esclusivo dell'intermediario Assicurativo/Promotore Finanziario.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Manuale operativo ZPLATFORM. Il presente documento è da considerarsi ad uso esclusivo dell'intermediario Assicurativo/Promotore Finanziario."

Transcript

1 Manuale operativo ZPLATFORM Il presente documento è da considerarsi ad uso esclusivo dell'intermediario Assicurativo/Promotore Finanziario.

2 INDICE 3. Introduzione. 4. Il prodotto in pillole. Scheda prodotto Z platform. 6. Il Questionario per la valutazione dell'adeguatezza Persona fisica. 9. Il Questionario per la valutazione dell'adeguatezza Persona giuridica. 12. La Proposta di Assicurazione sulla vita. 15. La Scheda di Adeguata Verifica 17. Il Modulo AR-F. 19. Il Modulo di Versamento Aggiuntivo, Attivazione del Piano di Versamenti Programmati, Ridirezionamento dei Premi Unici Aggiuntivi. 21. Il Modulo di Switch. 23. Codici Prevalente attività svolta, Sottogruppo (SAE) e Gruppo (RAE). Documento ad uso esclusivo dell'intermediario Assicurativo/Promotore Finanziario.

3 INTRODUZIONE Questo manuale operativo ha lo scopo di illustrare le operazioni che devono essere svolte nell ambito della sottoscrizione e, successivamente, della gestione di una Polizza di Assicurazione sulla vita. L assicurazione sulla vita è un contratto tra un Soggetto (Contraente) ed un impresa di assicurazione, con il quale l assicuratore, a fronte del pagamento di un premio, corrisponde una prestazione (rendita o capitale) al Beneficiario al verificarsi dell evento legato alla vita dell Assicurato (che può essere diverso dal Contraente). Z Platform z Platform è l innovativa polizza di tipo unit linked, a vita intera e a premio unico, emessa da Zurich Life Assurance plc Rappresentanza Generale per l Italia, branch di Zurich Life Assurance plc (Ireland), che opera in Italia in regime di stabilimento. z Platform permette di avere accesso ad una piattaforma di consulenza finanziaria ed assicurativa in continua evoluzione, che offre libero accesso all'intero universo delle asset class, per effettuare una pianificazione finanziaria integrata ad una consulenza assicurativa personalizzata e costruita in base alle specifiche esigenze del Cliente. 3

4 IL PRODOTTO IN PILLOLE Z PLATFORM Contratto di assicurazione di tipo unit linked a vita intera e a Premio Unico, che consente di versare Premi Unici Aggiuntivi. SCHEDA PRODOTTO Z PLATFORM Contratto di assicurazione a vita intera, di tipo unit linked, a Premio Unico e con possibilità di Premi Unici Aggiuntivi. Forma tariffaria Vita intera, di tipo unit linked. Tipologia di Versamento Unico con possibilità di Premi Unici Aggiuntivi. Contraenza Possibilità di sottoscrizione da parte di uno o due Contraenti. Vita Assicurata Possibilità di stipulare il contratto sulla vita di uno o due Assicurati. Età dell /degli Assicurato/i Minimo 18 anni. Massimo 75 anni. Premio Unico Iniziale Minimo ,00 Euro. Premi Unici Aggiuntivi Piano di Versamenti Programmati Investimento per singolo Fondo Interno Classi di Premi Potenziali Bonus di Investimento e Bonus Fedeltà solo su Classe di Premi Potenziali B Minimo 2.400,00 Euro. Possibilità di scegliere fino ad un massimo di 10 Fondi Interni per singolo Versamento (non c è limite al numero di Fondi Interni collegabili alla polizza). Il Contraente ha anche facoltà di effettuare Premi Unici Aggiuntivi mediante un piano di Versamenti Programmati, con i seguenti importi minimi e frequenza: - Annuale 2.400,00 Euro. - Semestrale 1.200,00 Euro. - Timestrale 600,00 Euro. Il piano di Versamenti Programmati può essere attivato sia alla sottoscrizione della Proposta che successivamente. Possibilità di scegliere fino ad un massimo di 10 Fondi Interni per singolo Versamento (non c è limite al numero di Fondi Interni collegabili alla polizza). Minimo 200,00 Euro. Massimo Euro 2 milioni. Possibilità di scegliere, in fase di sottoscrizione, fino a 10 Fondi Interni, a condizione di rispettare il limite minimo di investimento per Fondo Interno. (A) fino a ,99 Euro (B) a partire da ,00 Euro. Scelta all atto della sottoscrizione, in via permanente. Bonus di Investimento variabile dallo 0% al 2% dei premi versati. Bonus Fedeltà 0,5% riconosciuto alla 6 a e 7 a ricorrenza di ciascun Premio. Prestazione in Caso di Decesso Età al Decesso <= 65 anni oltre 65 anni e fino a 70 anni Decesso entro il 5 anno Max tra: - Premio versato - Controvalore* 101% Max tra: - Premio versato - Controvalore* 100,1% Decesso dopo il 5 anno Controvalore* 101% Controvalore* 100,1% > 70 anni Controvalore* 100,1% N.B. L importo aggiuntivo non potrà superare i Euro per Tranche di Premio. 4 Documento ad uso esclusivo dell'intermediario Assicurativo/Promotore Finanziario.

5 Costo per la copertura in Caso di Decesso 0,20% applicato per i primi 5 anni e fino ai 70 anni dell /degli Assicurato/i su ciascuna Tranche di Premio, qualora l età dell /degli Assicurato/i alla sottosrizione sarà inferiore a 70 anni. Fondi Interni 21 Fondi Interni di investimento ad oggi disponibili. Spese di gestione del Contratto 1,20% applicato solo per i primi 5 anni su ciascuna Tranche di Premio, e dedotto tramite cancellazione di Quote in occasione di ciascuna ricorrenza mensile. Commissione di Gestione Annua Riscatto Totale Variabile in funzione del Fondo Interno prescelto, da un minimo di 0,80% ad un massimo di 2,30% a cui andrà aggiunta la Remunerazione delle Società di Gestione degli OICR. Per le informazioni di dettaglio si rimanda alle Condizioni contrattuali. Ammesso in qualsiasi momento, applicando le seguenti penalità nei primi 5 anni, ad ogni singola Tranche di Premio: - 0,1167% mensile. Alla Classe di Premi Potenziali (B), per ogni singola Tranche di Premio, si applicherà anche la seguente Penalità: - 0,0417% mensile e calcolato per un numero di anni variabile a seconda del Bonus di Investimento attribuito. Bonus Numero anni 0,50% 1 1,00% 2 1,50% 3 2,00% 4 Riscatto Parziale Ammesso in qualsiasi momento, applicando le stesse penalità previste per il Riscatto Totale. Importo minimo riscattabile 2.500,00 Euro. Controvalore Saldo Quote residuo almeno ,00 Euro. Switch Ammesso in qualsiasi momento, con un numero massimo di fondi per Switch pari a 10. L importo di ciascuno Switch dovrà essere almeno pari a 200,00 Euro per singolo fondo. 4 Switch gratuiti per anno. I successivi prevedono un costo amministrativo pari a 20 Euro. Opzioni Contrattuali Non previste. Prestiti Non ammessi. Cessione, Pegno, Vincolo Ammessi. 5

6 *Ricordiamo che la Valutazione dell'adeguatezza del Contratto costituisce un adempimento obbligatorio, imposto dall'autorità di Vigilanza competente. Per il collocamento di prodotti di ramo III e V in tema di adeguatezza ai soggetti iscritti alla Sezione A del Registo Unico degli Intermediari (RUI) si applica la disciplina prevista da ISVAP mentre ai Soggetti iscritti alla Sezione D del Registro Unico degli Intermediari (RUI), si applica la disciplina M.I.F.I.D. (cfr. Regolamento Intermediari Consob nr e s.m.i.). Qui di seguito viene riportato l'esempio del Questionario di Valutazione per l'adeguatezza del Contratto che deve essere obbligatoriamente compilato dai soggetti iscritti alla Sezione A del RUI. esempio di questionario per la valutazione dell adeguatezza persona fisica (pagina 1)* QUESTIONARIO PER LA VALUTAZIONE DELL ADEGUATEZZA DEL CONTRATTO PERSONA FISICA Zurich Life Assurance plc Z PLATFORm Si prega di compilare in stampatello in tutte le sue parti il presente Modulo e di apporre le firme in modo leggibile. Da compilare per ognuno dei Contraenti. Si rammenta l obbligo di datare e sottoscrivere la parte riferita al consenso al trattamento assicurativo dei dati personali, comuni e sensibili. Gentile Cliente, il presente questionario ha lo scopo di acquisire, nel Suo interesse, informazioni necessarie a valutare l adeguatezza del contratto che intende sottoscrivere alle Sue esigenze, tenendo presente che la mancanza di tali informazioni ostacola la valutazione. Qualora Lei non intenda fornire tali informazioni, Le chiediamo gentilmente di sottoscrivere la Dichiarazione di rifiuto di fornire le informazioni richieste riportata nella pagina seguente. A. InformAzIonI AnAgrAfIche A1. e Mario rossi Mrirss49C24F205P Cod.Fiscale M F A2. Età Fino a 25 Da 26 a 34 Da 35 a 44 Da 45 a 50 Da 51 a 60 Oltre i 60 B. InformAzIonI sullo stato occupazionale Condizioni di inadeguatezza per Z PLATFORM. B1. Qual è attualmente il Suo stato occupazionale? Occupato con contratto a tempo indeterminato Dipendente Quadro/Dirigente Autonomo Artigiano Libero professionista Commerciante Pensionato Occupato con contratto temporaneo, a progetto, co.co.co, ecc. Non occupato Altro (specificare) c. InformAzIonI sulle persone da tutelare c1. Lei ha eventuali soggetti da tutelare (carichi familiari o altri soggetti)? Si Figli Altri No Il questionario deve essere compilato sulla base delle informazioni fornite dal Cliente. d. InformAzIonI sulla AttuAle esperienza finanziaria d1. Ha familiarità con le seguenti tipologie di investimento? Titoli di Stato Obbligazioni corporate e Fondi Equivalenti Titoli azionari e Fondi Equivalenti Warrant e strumenti derivati Esposizione valutaria e. InformAzIonI sulla AttuAle situazione AssIcurAtIvA e1. Attualmente possiede altri prodotti assicurativi vita? Risparmio/Investimento Protezione assicurativa di rischio (morte, invalidità, malattie gravi, LTC) Previdenza/Pensione complementare Nessuna copertura assicurativa vita f. InformAzIonI sulla situazione finanziaria f1. Qual è la Sua capacità di risparmio annuo? Meno di Euro Da a Euro Oltre Euro Eventuali informazioni aggiuntive sulla situazione finanziaria f2. Qual è il Suo patrimonio disponibile all investimento? Meno di Euro Da a Euro Oltre Euro f3. Qual è la Sua situazione in termini di investimenti in strumenti finanziari? Titoli di Stato/PcT/Fondi monetari/obbligazioni equivalenti ammontare Euro, Obbligazioni corporate e Fondi Equivalenti ammontare Euro, Titoli Azionari e Fondi Equivalenti ammontare Euro, Warrant e strumenti derivati ammontare Euro, f4. Qual è la Sua situazione in termini di debiti? Debiti a breve termine ammontare Euro, Debiti a medio termine ammontare Euro, f5. Quali delle seguenti affermazioni descrive meglio le Sue aspettative sull andamento futuro dei Suoi redditi personali? In crescita Stazionario In diminuzione 1/4 Copia per Zurich Life Assurance plc 6 Documento ad uso esclusivo dell'intermediario Assicurativo/Promotore Finanziario.

7 2/4 All inizio della trattativa con il Cliente è necessario acquisire le informazioni utili alla valutazione dell adeguatezza del prodotto offerto. L acquisizione delle informazioni avviene tramite la compilazione dell apposito modulo Questionario per la valutazione dell adeguatezza del Contratto, realizzato in 2 versioni: Persona fisica e Persona giuridica. In caso di presenza di due Contraenti si ricorda che andrà compilato un questionario per ogni Contraente. Ricordiamo che la valutazione dell adeguatezza del contratto costituisce un adempimento obbligatorio, imposto dall Autorità di Vigilanza. Di seguito verranno illustrate le modalità di compilazione del questionario e la successiva valutazione dell adeguatezza del contratto offerto. Si ricorda che i campi richiesti devono essere debitamente compilati in modo leggibile e in stampatello e che le firme richieste devono essere riportate per esteso ( e ). La mancanza di uno di questi elementi inibisce la possibilità di dare seguito al Contratto. esempio di questionario per la valutazione dell adeguatezza persona fisica (pagina 2)* g. InformAzIonI sulle AspettAtIve In relazione Al contratto Condizioni di inadeguatezza per Z PLATFORM. g1. Quali sono gli obiettivi assicurativo-previdenziali che intende perseguire con il contratto? Risparmio/Investimento Previdenza/Pensione complementare Protezione assicurativa di rischio (morte, invalidità, malattie gravi, LTC) Firme da apporre nel caso in cui il questionario sia stato interamente compilato. g2. Qual è l orizzonte temporale che si prefigge per la realizzazione degli obiettivi? Breve (<= 5 anni) Medio (6 10 anni) Lungo (>10 anni) g3. Qual è la Sua propensione al rischio, e conseguentemente le Sue aspettative di rendimento dell investimento, relativamente al prodotto? Bassa (non sono disposto ad accettare oscillazioni del valore del mio investimento nel tempo e di conseguenza accetto rendimenti modesti ma sicuri nel tempo) Media (sono disposto ad accettare oscillazioni contenute del valore del mio investimento nel tempo e di conseguenza accetto probabili rendimenti medi a scadenza del contratto o al termine dell orizzonte temporale consigliato) Alta (sono disposto ad accettare possibili forti oscillazioni del valore del mio investimento nell ottica di massimizzarne la redditività e nella consapevolezza che ciò comporta dei rischi) Suoi obiettivi assicurativo-previdenziali attraverso: versamenti periodici versamento unico g4. Intende perseguire i eventuali informazioni aggiuntive sulle aspettative in relazione al contratto g5. Qual è la probabilità di liquidabilità nei primi anni di contratto? Bassa Alta Firme da apporre nel caso in cui il questionario non sia stato compilato o sia stato compilato parzialmente. Firma del Contraente (da apporre solo in caso di risposta totale o parziale alle domande): Firma del Promotore Finanziario: dichiarazione di rifiuto di fornire le InformAzIonI richieste (Da sottoscrivere se non si voglia dare risposta alle domande riportate nel Questionario per la valutazione Dell adeguatezza Del contratto ) Si dichiara di non voler rispondere alle domande riportate nel Questionario per la valutazione dell adeguatezza del contratto, nella consapevolezza che ciò ostacola la valutazione dell adeguatezza del contratto alle mie esigenze assicurative. Firma del Contraente: Firma del Promotore Finanziario: Di seguito riportiamo una dichiarazione da far sottoscrivere al Contraente e dall intermediario nel caso in cui il contratto risulti essere non adeguato alle esigenze assicurative del Contraente o non sia stato possibile raccogliere le necessarie informazioni e il Contraente intenda comunque procedere all acquisto del prodotto. Da compilare nel caso in cui: (a) è emersa l'inadeguatezza ma il Cliente intende comunque acquistare il prodotto; (b) non è stato possibile valutare l'adeguatezza per mancata o parziale compilazione del questionario. dichiarazione di volontà di AcQuIsto In caso di possibile InAdeguAtezzA Il sottoscritto intermediario dichiara di avere informato il Contraente dei principali motivi, di seguito riportati, per i quali, sulla base delle informazioni disponibili, la proposta assicurativa non risulta o potrebbe non risultare adeguata alle Sue esigenze assicurative. Il sottoscritto Contraente dichiara di voler comunque stipulare il relativo contratto. riportare il/i principale/i motivo/i dell eventuale inadeguatezza (*) Firma del Contraente: Firma del Promotore Finanziario: dichiarazione di AdeguAtezzA In caso di ulteriori InformAzIonI In possesso dell IntermedIArIo Il sottoscritto intermediario, sulla base di ulteriori informazioni disponibili, dichiara di ritenere il prodotto adeguato alle esigenze assicurative del Contraente. Riportare il/i principale/i motivo/i della adeguatezza Firma del Contraente: Nel caso di mancata/parziale compilazione del questionario, indicare tale situazione. Indicare il principale motivo della possibile inadeguatezza: (a) il Cliente non ha fornito informazioni sufficienti per una adeguata valutazione dell'offerta; Firma del Promotore Finanziario: spazio riservato All IntermedIArIo AssIcurAtIvo/promotore finanziario Società Codice Intermediario Assicurativo/Promotore Finanziario Codice RUI Luogo e Data (b) la capacità di risparmio indicata è insufficiente per il premio da versare prescelto; (c) la propensione al rischio indicata non è in linea con il prodotto prescelto; (d) altri motivi da specificare... (*) Indicare il principale motivo della possibile inadeguatezza scegliendo tra: (a) il cliente non ha fornito informazioni sufficienti per una adeguata valutazione dell offerta; (b) la capacità di risparmio indicata è insufficiente per il premio da versare prescelto; (c) la propensione al rischio indicata non è in linea con il prodotto prescelto; (d) altri motivi da specificare. Firma: Copia per Zurich Life Assurance plc Spazio riservato all Intermediario Assicurativo/Promotore Finanziario. Da compilare con attenzione anche ai fini della normativa antiriciclaggio. 7

8 il questionario per la valutazione dell'adeguatezza persona fisica esempio di questionario per la valutazione dell adeguatezza persona fisica (pagina 3)* IstruzIonI per la consultazione del QuestIonArIo per la valutazione dell AdeguAtezzA A. InformAzIonI AnAgrAfIche A1. e Cod. fiscale Sesso A2. Età Fino a 25 Da 26 a 34 Da 35 a 44 Da 45 a 50 Da 51 a 60 Oltre i 60 B. InformAzIonI sullo stato occupazionale B1. Qual è attualmente il Suo stato occupazionale? Occupato con contratto a tempo indeterminato Dipendente Quadro/Dirigente Autonomo Artigiano Libero professionista Commerciante Pensionato Occupato con contratto temporaneo, a progetto, co.co.co, ecc. Non occupato Altro (specificare) c. InformAzIonI sulle persone da tutelare C1. Lei ha eventuali soggetti da tutelare (carichi familiari o altri soggetti)? Si Figli Altri No d. InformAzIonI sulla AttuAle esperienza finanziari D1. Ha familiarità con le seguenti tipologie di investimento? Titoli di Stato Obbligazioni corporate e Fondi Equivalenti Titoli azionari e Fondi Equivalenti Warrant e strumenti derivati Esposizione valutaria e. InformAzIonI sulla AttuAle situazione AssIcurAtIvA E1. Attualmente possiede altri prodotti assicurativi vita? Risparmio/Investimento Previdenza/Pensione complementare Protezione assicurativa di rischio (morte, invalidità, malattie gravi, LTC) Nessuna copertura assicurativa vita f. InformAzIonI sulla situazione finanziaria F1. Qual è la Sua capacità di risparmio annuo? Meno di Euro Da a Euro Oltre Euro Eventuali informazioni aggiuntive sulla situazione finanziaria F2. Qual è il Suo patrimonio disponibile all investimento? Meno di Euro Da a Euro Oltre Euro F3. Qual è la Sua situazione in termini di investimenti in strumenti finanziari? Titoli di Stato/PcT/Fondi monetari/obbligazioni equivalenti ammontare Euro, Obbligazioni corporate e Fondi Equivalenti ammontare Euro, Titoli Azionari e Fondi Equivalenti ammontare Euro, Warrant e strumenti derivati ammontare Euro, F4. Qual è la Sua situazione in termini di debiti? Debiti a breve termine ammontare Euro, Debiti a medio termine ammontare Euro, F5. Quali delle seguenti affermazioni descrive meglio le Sue aspettative sull andamento futuro dei Suoi redditi personali? In crescita Stazionario In diminuzione g. InformAzIonI sulle AspettAtIve In relazione Al contratto G1. Quali sono gli obiettivi assicurativo/previdenziali che intende perseguire con il contratto? Risparmio/Investimento Previdenza/Pensione complementare Protezione assicurativa di rischio (morte, invalidità, malattie gravi, LTC) G2. Qual è l orizzonte temporale che si prefigge per la realizzazione degli obiettivi? Breve (<=5 anni) Medio (6-10 anni) Lungo (>10 anni) G3. Qual è la Sua propensione al rischio, e conseguentemente le Sue aspettative di rendimento dell investimento, relativamente al prodotto? Bassa Media Alta G4. Intende perseguire i Suoi obiettivi assicurativo - previdenziali attraverso: versamenti periodici versamento unico eventuali informazioni sulle aspettative in relazione al contratto G5. Qual è la probabilità di liquidabilità nei primi anni di contratto? Bassa Alta Attenzione. Due sono i segnali di inadeguatezza contraddistinti da altrettanti colori: il rosso e il giallo: - il segnale rosso rappresenta una limitazione assoluta: è sufficiente una risposta a cui corrisponda questo segnale per rendere inadeguato il prodotto; - il segnale giallo invece rappresenta una limitazione relativa: per trovarsi in un caso di inadeguatezza è necessaria la concomitanza di tutte le risposte corrispondenti ai segnali gialli. Attenzione Utilizzare la griglia di controllo per verificare se le risposte del Cliente determinino l'adeguatezza o l'inadeguatezza del prodotto offerto. 4/4 8 Documento ad uso esclusivo dell'intermediario Assicurativo/Promotore Finanziario.

9 *Ricordiamo che la Valutazione dell'adeguatezza del Contratto costituisce un adempimento obbligatorio, imposto dall'autorità di Vigilanza competente. Per il collocamento di prodotti di ramo III e V in tema di adeguatezza ai soggetti iscritti alla Sezione A del Registo Unico degli Intermediari (RUI) si applica la disciplina prevista da ISVAP mentre ai Soggetti iscritti alla Sezione D del Registro Unico degli Intermediari (RUI), si applica la disciplina M.I.F.I.D. (cfr. Regolamento Intermediari Consob nr e s.m.i.). Qui di seguito viene riportato l'esempio del Questionario di Valutazione per l'adeguatezza del Contratto che deve essere obbligatoriamente compilato dai soggetti iscritti alla Sezione A del RUI. esempio di questionario per la valutazione dell adeguatezza persona giuridica (pagina 1)* QUESTIONARIO PER LA VALUTAZIONE DELL ADEGUATEZZA DEL CONTRATTO PERSONA GIURIDICA Zurich Life Assurance plc Z PLATfORm Si prega di compilare in stampatello in tutte le sue parti il presente Modulo e di apporre le firme in modo leggibile. Da compilare per ognuno dei Contraenti. Si rammenta l obbligo di datare e sottoscrivere la parte riferita al consenso al trattamento assicurativo dei dati personali, comuni e sensibili. Il questionario deve essere compilato sulla base delle informazioni fornite dal Cliente. Gentile Cliente, il presente questionario ha lo scopo di acquisire, nell interesse dell Azienda, informazioni necessarie a valutare l adeguatezza del contratto da sottoscrivere in funzione delle esigenze, tenendo presente che la mancanza di tali informazioni ostacola la valutazione. Qualora non si intenda fornire tali informazioni, chiediamo gentilmente di sottoscrivere la Dichiarazione di rifiuto di fornire le informazioni richieste riportata nella pagina seguente. A. InformAzIonI generali A1. Denominazione sociale Cod.Fiscale/Partita IVA Rossi impianti s.r.l A2. Forma giuridica Società di capitale S.p.A. S.r.l. S.a.a. Società di Persone Semplice S.n.c. S.a.s. Ditta individuale Altro (specificare) B. InformAzIonI sull AzIendA B1. Settore merceologico di appartenenza Industria Commercio Credito e Finanza Ente Pubblico Impresa Artigiana Altro (specificare) B2. Numero Collaboratori Amministratori Dirigenti Quadri Dipendenti Consulenti, Co.pro. ecc. Altro (specificare) C. InformAzIonI sulle persone da AssICurAre C1. Amministratori Dirigenti Quadri Dipendenti Consulenti, Co.pro. ecc. Altro (specificare) Condizioni di inadeguatezza per Z PLATFORM. C2. In base a: C.C.N.L. Contratto Integrativo/Regolamento Aziendale Accordo tra le parti (Azienda/Collaboratore) Altro (specificare) d. InformAzIonI sulla AttuAle situazione AssICurAtIvA d1. Attualmente l Azienda ha sottoscritto altri prodotti assicurativi vita? Si No Risparmio/Investimento Previdenza/Pensione complementare Protezione assicurativa di rischio (morte, invalidità, malattie gravi, LTC) e. InformAzIonI sulla AttuAle situazione finanziaria e1. Fatturato (riferito all ultimo Bilancio) Fino a Euro Da a Euro Oltre Euro Eventuali informazioni aggiuntive sulla situazione finanziaria e2. Qual è il patrimonio disponibile all investimento? Meno di Euro Da a Euro Oltre Euro e3. Quali delle seguenti affermazioni descrive meglio l andamento della situazione finanziaria futura dell Azienda? In crescita Stazionaria In diminuzione 1/4 Copia per Zurich Life Assurance plc 9

10 2/4 il questionario per la valutazione dell adeguatezza persona giuridica esempio di questionario per la valutazione dell adeguatezza persona giuridica (pagina 2)* Firme da apporre nel caso in cui il questionario sia stato interamente compilato. f. InformAzIonI sulle AspettAtIve In relazione Al ContrAtto f1. Quali sono gli obiettivi assicurativo-previdenziali che intende perseguire con il contratto? Accantonamento (Tfm, Tfr, ecc.) Investimento Costituzione di garanzia finanziaria Condizioni di inadeguatezza per Z PLATFORM. Previdenza/Pensione complementare Protezione assicurativa di rischio (morte, invalidità, malattie gravi, LTC) f2. Qual è l orizzonte temporale che si prefigge per la realizzazione degli obiettivi? Breve (<= 5 anni) Medio (6 10 anni) Lungo (>10 anni) f3. Qual è la propensione al rischio, e conseguentemente le aspettative di rendimento dell investimento, relativamente al prodotto? Bassa Media Alta f4. Intende perseguire gli obiettivi assicurativo-previdenziali attraverso: versamenti periodici versamento unico eventuali informazioni sulle aspettative in relazione al contratto di liquidabilità nei primi anni di contratto? Bassa f5. Qual è la probabilità Alta Timbro del Contraente e Firma del Legale Rappresentante: Firme da apporre nel caso in cui il questionario non sia stato compilato o sia stato compilato parzialmente. Non dimenticare di apporre timbro Società e firma del Legale Rappresentante. Firma del Promotore Finanziario: dichiarazione di rifiuto di fornire le InformAzIonI richieste (Da sottoscrivere se non si voglia dare risposta alle domande riportate nel Questionario per la valutazione Dell adeguatezza Del contratto ) Si dichiara di non voler rispondere alle domande riportate nel Questionario per la valutazione dell adeguatezza del contratto, nella consapevolezza che ciò ostacola la valutazione dell adeguatezza del contratto alle esigenze assicurative Aziendali. Timbro del Contraente e Firma del Legale Rappresentante: Firma del Promotore Finanziario: Di seguito riportiamo una dichiarazione da far sottoscrivere al Contraente e dall intermediario nel caso in cui il contratto risulti essere non adeguato alle esigenze assicurative del Contraente o non sia stato possibile raccogliere le necessarie informazioni e il Contraente intenda comunque procedere all acquisto del prodotto. dichiarazione di volontà di ACQuIsto In CAso di possibile InAdeguAtezzA Da compilare nel caso in cui: (a) è emersa l'inadeguatezza ma il Cliente intende comunque acquistare il prodotto; (b) non è stato possibile valutare l'adeguatezza per mancata o parziale compilazione del questionario. Il sottoscritto intermediario dichiara di avere informato il Contraente dei principali motivi, di seguito riportati, per i quali, sulla base delle informazioni disponibili, la proposta assicurativa non risulta o potrebbe non risultare adeguata alle Sue esigenze assicurative. Il sottoscritto Contraente dichiara di voler comunque stipulare il relativo contratto. riportare il/i principale/i motivo/i dell eventuale inadeguatezza (*) Timbro del Contraente e Firma del Legale Rappresentante: Firma del Promotore Finanziario: dichiarazione di AdeguAtezzA In CAso di ulteriori InformAzIonI In possesso dell IntermedIArIo Il sottoscritto intermediario, sulla base di ulteriori informazioni disponibili, dichiara di ritenere il prodotto adeguato alle esigenze assicurative del Contraente. Riportare il/i principale/i motivo/i della adeguatezza Timbro del Contraente e Firma del Legale Rappresentante: Firma del Promotore Finanziario: spazio riservato All IntermedIArIo AssICurAtIvo/promotore finanziario Società Nel caso di mancata/parziale compilazione del questionario, indicare tale situazione. Indicare il principale Codice Intermediario Assicurativo/Promotore Finanziario Codice RUI Luogo e Data motivo della possibile inadeguatezza: (a) il Cliente non ha fornito informazioni sufficienti per una adeguata valutazione dell'offerta; (b) la capacità di risparmio indicata è insufficiente per il premio da versare prescelto; (c) la propensione al rischio indicata non è in linea con il prodotto prescelto; (d) altri motivi da specificare... (*) Indicare il principale motivo della possibile inadeguatezza scegliendo tra: (a) il cliente non ha fornito informazioni sufficienti per una adeguata valutazione dell offerta; (b) la capacità di risparmio indicata è insufficiente per il premio da versare prescelto; (c) la propensione al rischio indicata non è in linea con il prodotto prescelto; (d) altri motivi da specificare. Firma: Copia per Zurich Life Assurance plc Spazio riservato all Intermediario Assicurativo/Promotore Finanziario. Da compilare con attenzione anche ai fini della normativa antiriciclaggio. 10 Documento ad uso esclusivo dell'intermediario Assicurativo/Promotore Finanziario.

11 il questionario per la valutazione dell adeguatezza persona giuridica esempio di questionario per la valutazione dell adeguatezza persona giuridica (pagina 3)* IstruzIonI per la ConsultAzIone del QuestIonArIo per la valutazione dell AdeguAtezzA A. InformAzIonI generali A1. Denominazione sociale Cod.Fiscale/Partita IVA A2. Forma giuridica Società di capitale S.p.a. S.r.l. S.a.a. Società di Persone Semplice S.n.c. S.a.s. Ditta individuale Altro (specificare) B. InformAzIonI sull AzIendA B1. Settore merceologico di appartenenza Industria Commercio Credito e Finanza Ente Pubblico Impresa Artigiana Altro (specificare) B2. Numero collaboratori Amministratori Dirigenti Quadri Dipendenti Consulenti, Co.pro.,ecc. Altro (specificare) C. InformAzIonI sulle persone da AssICurAre C1. Amministratori Dirigenti Quadri Dipendenti Consulenti, Co.pro.,ecc. Altro (specificare) C2. In base a: C.C.N.L. Contratto Integrativo/Regolamento Aziendale Accordo tra le parti (Azienda/Collaboratore) Altro (specificare) d. InformAzIonI sulla AttuAle situazione AssICurAtIvA D1. Attualmente l Azienda ha sottoscritto altri prodotti assicurativi vita? Si No D2. In caso affermativo, che tipologia di prodotti sono stati sottoscritti? Risparmio/Investimento Previdenza/Pensione complementare Protezione assicurativa di rischio (morte, invalidità, malattie gravi, LTC) e. InformAzIonI sulla AttuAle situazione finanziaria E1. Fatturato (riferito all ultimo Bilancio) Fino a Euro Da a Euro Oltre Euro Eventuali informazioni aggiuntive sulla situazione finanziaria E2. Qual è il Suo patrimonio disponibile all investimento? Meno di Euro Da a Euro Oltre Euro E3. Quali delle seguenti affermazioni descrive meglio le Sue aspettative sull andamento futuro dei Suoi redditi personali? In crescita Stazionario In diminuzione f. InformAzIonI sulle AspettAtIve In relazione Al ContrAtto F1. Quali sono gli obiettivi assicurativo/previdenziali che intende perseguire con il contratto? Accantonamento (Tfm, Tfr, ecc.) Investimento Costituzione di garanzia finanziaria Previdenza/Pensione complementare Protezione assicurativa di rischio (morte, invalidità, malattie gravi, LTC) F2. Qual è l orizzonte temporale che si prefigge per la realizzazione degli obiettivi? Breve (< 5 anni) Medio (6-10 anni) Lungo (> 10 anni) F3. Qual è la Sua propensione al rischio, e conseguentemente le Sue aspettative di rendimento dell investimento, relativamente al prodotto? Bassa Media Alta F4. Intende perseguire i Suoi obiettivi assicurativo - previdenziali attraverso: versamenti periodici versamento unico eventuali informazioni sulle aspettative in relazione al contratto F5. Qual è la probabilità di liquidabilità nei primi anni di contratto? Bassa Attenzione. Due sono i segnali di inadeguatezza contraddistinti da altrettanti colori: il rosso e il giallo: Alta - il segnale rosso rappresenta una limitazione assoluta: è sufficiente una risposta a cui corrisponda questo segnale per rendere inadeguato il prodotto; - il segnale giallo invece rappresenta una limitazione relativa: per trovarsi in un caso di inadeguatezza è necessaria la concomitanza di tutte le risposte corrispondenti ai segnali gialli. 4/4 11

Fac-Simile. Pramerica Life S.p.A. PROPOSTA Banca Esperia Coupon

Fac-Simile. Pramerica Life S.p.A. PROPOSTA Banca Esperia Coupon PROPOSTA Banca Esperia Coupon Pramerica Life S.p.A. Una Società controllata, coordinata e diretta da Prudential Financial Inc. USA - Socio Unico QUESTIONARIO PER LA VALUTAZIONE DELL ADEGUATEZZA DEL CONTRATTO

Dettagli

Manuale operativo ZINVEST ZPROTECTION. Il presente documento è da considerarsi ad uso esclusivo dell'intermediario Assicurativo/Promotore Finanziario.

Manuale operativo ZINVEST ZPROTECTION. Il presente documento è da considerarsi ad uso esclusivo dell'intermediario Assicurativo/Promotore Finanziario. 10.2009-8.0017 Zurich Investments Life S.p.A. Società a socio unico soggetta all attività di direzione e coordinamento di Zurich Insurance Company - Rappresentanza Generale per l Italia Sede e Direzione:

Dettagli

Modulo per l identificazione e l adeguata verifica della clientela (Artt. 15 e ss. D. Lgs. 231/2007 e s.m.i.)

Modulo per l identificazione e l adeguata verifica della clientela (Artt. 15 e ss. D. Lgs. 231/2007 e s.m.i.) Modulo per l identificazione e l adeguata verifica della clientela (Artt. 15 e ss. D. Lgs. 231/2007 e s.m.i.) Codice Intermediario: Sotto-codice : Data SEZIONE A - DATI IDENTIFICATIVI Dati identificativi

Dettagli

INFORMAZIONI RELATIVE AL CONTRAENTE

INFORMAZIONI RELATIVE AL CONTRAENTE ADEGUATEZZA RAMO VITA Art. 120 comma 3 del Codice delle Assicurazioni Art. 52 del Regolamento ISVAP 5/2006 QUADERNO 2 Questionario per la valutazione dell Adeguatezza dei Contratti di Assicurazione Vita

Dettagli

Prospetto d offerta di prodotti finanziario-assicurativi di tipo Unit Linked

Prospetto d offerta di prodotti finanziario-assicurativi di tipo Unit Linked Prospetto d offerta di prodotti finanziario-assicurativi di tipo Unit Linked SCHEDA SINTETICA INFORMAZIONI GENERALI La parte Informazioni Generali, da consegnare obbligatoriamente all Investitore-Contraente

Dettagli

Fac-Simile. Pramerica Life S.p.A. PROPOSTA Pramerica Valore Certo

Fac-Simile. Pramerica Life S.p.A. PROPOSTA Pramerica Valore Certo PROPOSTA Pramerica Valore Certo Pramerica Life S.p.A. Una Società controllata, coordinata e diretta da Prudential Financial Inc. USA - Socio Unico QUESTIONARIO PER LA VALUTAZIONE DELL ADEGUATEZZA DEL CONTRATTO

Dettagli

PROPOSTA DI CONTRATTO DI ASSICURAZIONE

PROPOSTA DI CONTRATTO DI ASSICURAZIONE CAP. SOC. EURO 87.720.000 I. V. - R.E.A. (MI) 842196 - COD. FISC./PART. IVA/NUMERO DI REGI- STRO DELLE IMPRESE DI MILANO 01749470157 - SOCIETÀ CON UNICO SOCIO - SOCIETÀ SOGGETTA ALL ATTIVITÀ DI DIREzIONE

Dettagli

Prospetto d offerta di prodotti finanziario-assicurativi di tipo Unit Linked

Prospetto d offerta di prodotti finanziario-assicurativi di tipo Unit Linked Prospetto d offerta di prodotti finanziario-assicurativi di tipo Unit Linked SCHEDA SINTETICA INFORMAZIONI GENERALI La parte Informazioni Generali, da consegnare obbligatoriamente all Investitore-Contraente

Dettagli

Conferimento mandato di brokeraggio e ricevuta di consegna di documentazione precontrattuale e informative

Conferimento mandato di brokeraggio e ricevuta di consegna di documentazione precontrattuale e informative Conferimento mandato di brokeraggio e ricevuta di consegna di documentazione precontrattuale e informative Il Sottoscritto: Spettabile Limestreet srl Via G. Savonarola, snc - 20149 Milano Fax num. 02 4210

Dettagli

RICHIESTA ABI CAB SPORTELLO. In relazione alla polizza sopra indicata, vogliate provvedere per mio conto ad effettuare un versamento di: Euro

RICHIESTA ABI CAB SPORTELLO. In relazione alla polizza sopra indicata, vogliate provvedere per mio conto ad effettuare un versamento di: Euro POLIZZA N. RICHIESTA ABI CAB SPORTELLO CONTRAENTE (Cognome e Nome) Sez. I - VERSAMENTO STRAORDINARIO In relazione alla polizza sopra indicata, vogliate provvedere per mio conto ad effettuare un versamento

Dettagli

Le informazioni sul prospetto d offerta di Z Platform vengono così modificate: PARTE I DEL PROSPETTO D OFFERTA

Le informazioni sul prospetto d offerta di Z Platform vengono così modificate: PARTE I DEL PROSPETTO D OFFERTA Supplemento al Prospetto d offerta del prodotto Z Platform. Data di deposito in Consob del Supplemento al Prospetto d offerta: 17/06/2011 Data di validità del Supplemento al Prospetto d offerta: 20/06/2011

Dettagli

MODULO DI ADESIONE. inviare a mezzo fax allo 06.89.28.01.34 o e-mail info@dpbroker.it Per informazioni Tel. 06.70.30.57.89

MODULO DI ADESIONE. inviare a mezzo fax allo 06.89.28.01.34 o e-mail info@dpbroker.it Per informazioni Tel. 06.70.30.57.89 MODULO DI ADESIONE inviare a mezzo fax allo 06.89.28.01.34 o e-mail info@dpbroker.it Per informazioni Tel. 06.70.30.57.89 Polizza di Assicurazione di Responsabilità Civile Professionale per Colpa Grave

Dettagli

Questionario sull'adeguatezza dei prodotti offerti per contraenti persone fisiche

Questionario sull'adeguatezza dei prodotti offerti per contraenti persone fisiche Questionario sull'adeguatezza dei prodotti offerti per contraenti persone fisiche 1 C :\F OR M \L O G O\U G F _ A UR O R A _ BN _ 2 5.jp gc :\F O R M \LO G O \U G F_ U N IP O L_ B N _ 2 5.jp g C :\F O

Dettagli

PIANO PENSIONISTICO INDIVIDUALE DI TIPO ASSICURATIVO FONDO PENSIONE (ISCRITTO ALL ALBO COVIP CON IL N. 5005) COGNOME NOME SESSO LAVORATORE DIPENDENTE

PIANO PENSIONISTICO INDIVIDUALE DI TIPO ASSICURATIVO FONDO PENSIONE (ISCRITTO ALL ALBO COVIP CON IL N. 5005) COGNOME NOME SESSO LAVORATORE DIPENDENTE PIANO PENSIONISTICO INDIVIDUALE DI TIPO ASSICURATIVO FONDO PENSIONE (ISCRITTO ALL ALBO COVIP CON IL N. 5005) MODULO DI ADESIONE N.. QUESTO MODULO DI ADESIONE È PARTE INTEGRANTE E NECESSARIA DELLA NOTA

Dettagli

MODULO DI ADESIONE - Parte integrante e necessaria della Nota Informativa

MODULO DI ADESIONE - Parte integrante e necessaria della Nota Informativa N Iscrizione Albo: 10 Spett.le Intesa Sanpaolo Previdenza SIM S.p.A. Viale Stelvio 55/57 20159 - Milano MODULO DI ADESIONE - Parte integrante e necessaria della Nota Informativa DATI RELATIVI ALL ADERENTE

Dettagli

IntegrazionePensionisticaAurora Piano individuale di tipo assicurativo Fondo pensione

IntegrazionePensionisticaAurora Piano individuale di tipo assicurativo Fondo pensione IntegrazionePensionisticaAurora Piano individuale di tipo assicurativo Fondo pensione MODULO DI ADESIONE a IntegrazionePensionisticaAurora IL PRESENTE MODULO DI ADESIONE COSTITUISCE PARTE INTEGRANTE E

Dettagli

MODULO CONFORME ALL ALLEGATO 7/A ai sensi dell art. 49 del Regolamento ISVAP n.5/2006 e succ.

MODULO CONFORME ALL ALLEGATO 7/A ai sensi dell art. 49 del Regolamento ISVAP n.5/2006 e succ. MODULO CONFORME ALL ALLEGATO 7/A ai sensi dell art. 49 del Regolamento ISVAP n.5/2006 e succ. COMUNICAZIONE INFORMATIVA SUGLI OBBLIGHI DI COMPORTAMENTO CUI GLI INTERMEDIARI SONO TENUTI NEI CONFRONTI DEI

Dettagli

CONTRATTI DI CAPITALIZZAZIONE RICHIESTA DI LIQUIDAZIONE. (Modello 976)

CONTRATTI DI CAPITALIZZAZIONE RICHIESTA DI LIQUIDAZIONE. (Modello 976) CONTRATTI DI CAPITALIZZAZIONE T.F.M. Ramo 156 RICHIESTA DI LIQUIDAZIONE (Modello 976) UNIPOL ASSICURAZIONI S.p.A. VITA E PREVIDENZA INTEGRATIVA Liquidazioni Collettive e Rendite Via Stalingrado 45-40128

Dettagli

PROPOSTA Pramerica Zero Imprevisti. Pramerica Life S.p.A. Una Società controllata, coordinata e diretta da Prudential Financial Inc.

PROPOSTA Pramerica Zero Imprevisti. Pramerica Life S.p.A. Una Società controllata, coordinata e diretta da Prudential Financial Inc. PROPOSTA Pramerica Zero Imprevisti Pramerica Life S.p.A. Una Società controllata, coordinata e diretta da Prudential Financial Inc. USA - Socio Unico S C E L T A O P Z I O N E Le prestazioni di polizza

Dettagli

ZED OMNIFUND fondo pensione aperto

ZED OMNIFUND fondo pensione aperto Zurich Life Insurance Italia S.p.A. ZED OMNIFUND fondo pensione aperto SCHEDA SINTETICA La presente Scheda Sintetica costituisce parte integrante della Nota Informativa. Essa è redatta al fine di facilitare

Dettagli

DOCUMENTAZIONE ALLEGATA ALLA PROPOSTA/QUESTIONARIO DI RESPONSABILITA CIVILE. contenente:

DOCUMENTAZIONE ALLEGATA ALLA PROPOSTA/QUESTIONARIO DI RESPONSABILITA CIVILE. contenente: DOCUMENTAZIONE ALLEGATA ALLA PROPOSTA/QUESTIONARIO DI RESPONSABILITA CIVILE contenente: - ALLEGATO 7A al regolamento ISVAP n.5 del 16 ottobre 2006 - ALLEGATO 7B al regolamento ISVAP n.5 del 16 ottobre

Dettagli

Scheda di adeguata verifica della clientela (D.LGS. 231/2007 e Reg. 5/2014 IVASS) e questionario per la valutazione dell'adeguatezza del Contratto

Scheda di adeguata verifica della clientela (D.LGS. 231/2007 e Reg. 5/2014 IVASS) e questionario per la valutazione dell'adeguatezza del Contratto Scheda di adeguata verifica della clientela (D.LGS. 231/2007 e Reg. 5/2014 IVASS) e questionario per la valutazione dell'adeguatezza del Contratto Persona fisica, Contraenza singola A1 + C + D + E + F

Dettagli

MODULO DI PROPOSTA DI ASSICURAZIONE PER LA. Responsabilità Civile del Medico Laureato in Medicina e Chirurgia, Odontoiatria, Biologia

MODULO DI PROPOSTA DI ASSICURAZIONE PER LA. Responsabilità Civile del Medico Laureato in Medicina e Chirurgia, Odontoiatria, Biologia MODULO DI PROPOSTA DI ASSICURAZIONE PER LA Responsabilità Civile del Medico Laureato in Medicina e Chirurgia, Odontoiatria, Biologia ALLEGATO n. 7A Regolamento ISVAP N. 5/2006 ISVAP Istituto di Diritto

Dettagli

Tutela e Medicina Onlus Responsabilità Civile Professionale dei Medici Soci di SIN (Società Italiana di Neurologia)

Tutela e Medicina Onlus Responsabilità Civile Professionale dei Medici Soci di SIN (Società Italiana di Neurologia) Assicurato Responsabilità Civile Professionale dei Medici Soci di SIN (Società Italiana di Neurologia) MODULO DI ADESIONE alla Convenzione N ITOMM11B1008049B0000 (scadenza 31.03.2016) COGNOME NOME CODICE

Dettagli

PUGLIA FLAI CGIL REGIONALE FEDERAZIONE LAVORATORI DELL AGROINDUSTRIA Via Calace, 4 70123 Bari tel. 080/5736233 - fax 080/5791819 e-mail: flai@puglia.cgil.it TABELLA PAGA MENSILE IMPIEGATI IDRAULICO FORESTALI

Dettagli

Insurance Broker COMUNICAZIONE INFORMATIVA SUGLI OBBLIGHI DI COMPORTAMENTO CUI GLI INTERMEDIARI SONO TENUTI NEI CONFRONTI DEI CONTRAENTI

Insurance Broker COMUNICAZIONE INFORMATIVA SUGLI OBBLIGHI DI COMPORTAMENTO CUI GLI INTERMEDIARI SONO TENUTI NEI CONFRONTI DEI CONTRAENTI Insurance Broker MOD. 7 A Prima di far sottoscrivere una proposta o, qualora non prevista, un contratto di assicurazione gli intermediari consegnano al contraente copia della presente comunicazione informativa

Dettagli

Sesso: Stato Civile: Nato il : / / A: Prov. Cap

Sesso: Stato Civile: Nato il : / / A: Prov. Cap Io sottoscritto\a Mod. 1 - Adesione Ed. Gennaio 2013 copia per Lavoratore (Il presente modulo, va spedito a CONCRETO dall Azienda) C.F. Sesso: Stato Civile: Nato il : / / A: Prov. Cap Residenza (città

Dettagli

FONDO PENSIONE APERTO AVIVA

FONDO PENSIONE APERTO AVIVA FONDO PENSIONE APERTO AVIVA MODULO DI ADESIONE FONDO PENSIONE APERTO AVIVA - Modulo di Adesione - 1 di 8 Aviva S.p.A. Gruppo Aviva MODULO DI ADESIONE Fondo Pensione Aperto Aviva COD. PRODOTTO AGENZIA RETE

Dettagli

Questionario di valutazione dell adeguatezza del contratto Prodotti Tutela del patrimonio

Questionario di valutazione dell adeguatezza del contratto Prodotti Tutela del patrimonio Questionario di valutazione dell adeguatezza del contratto Prodotti Tutela del patrimonio Gentile Cliente, il presente questionario ha lo scopo di acquisire, nel Suo interesse, informazioni necessarie

Dettagli

INFORMATIVA PRECONTRATTUALE EX ART. 49 REGOLAMENTO ISVAP N. 5 DEL 16 OTTOBRE 2006

INFORMATIVA PRECONTRATTUALE EX ART. 49 REGOLAMENTO ISVAP N. 5 DEL 16 OTTOBRE 2006 ALLEGATO 7A COMUNICAZIONE INFORMATIVA SUGLI OBBLIGHI DI COMPORTAMENTO CUI GLI INTERMEDIARI SONO TENUTI NEI CONFRONTI DEI CONTRAENTI Ai sensi delle disposizioni del D.lgs. n. 209/2005 (Codice delle assicurazioni

Dettagli

POLIZZA INFORTUNI DEI CONSIGLIERI E DEI DIPENDENTI DELL ORDINE Caratteristiche e Prestazioni

POLIZZA INFORTUNI DEI CONSIGLIERI E DEI DIPENDENTI DELL ORDINE Caratteristiche e Prestazioni POLIZZA INFORTUNI DEI CONSIGLIERI E DEI DIPENDENTI DELL ORDINE Caratteristiche e Prestazioni OGGETTO L assicurazione vale per gli infortuni subiti nell espletamento della carica di Componente del Consiglio

Dettagli

COSTO FISSO TOTALE 99.999.999,99

COSTO FISSO TOTALE 99.999.999,99 DATA DI DEPOSITO IN CONSOB: 12/10/2011. DATA DI VALIDITÀ DAL: 13/10/2011. DOCUMENTO DI POLIZZA RAIFFPLANET POLIZZA DI ASSICURAZIONE SULLA VITA N X XXX XX XX XXXXXX XXX AGENZIA XXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXX

Dettagli

SCHEDA TECNICA DESCRIZIONE SEZIONI DI INVESTIMENTO

SCHEDA TECNICA DESCRIZIONE SEZIONI DI INVESTIMENTO SCHEDA TECNICA DESCRIZIONE SEZIONI DI INVESTIMENTO DURATA CONTRATTUALE LIMITI ASSUNTIVI QUESTIONARI PRESTAZIONE IN CASO DI VITA DELL ASSICURATO (capitale a scadenza) PRESTAZIONE IN CASO DI DECESSO DELL

Dettagli

MODULO PER RICHIESTA VARIAZIONI CONTRATTUALI

MODULO PER RICHIESTA VARIAZIONI CONTRATTUALI 1. CORREZIONE DATA DI NASCITA E SESSO DELL ASSICURATO Il sottoscritto contraente della polizza, comunica a differenza di quanto indicato nel certificato di assicurazione la data di nascita dell assicurato

Dettagli

Il sottoscritto, nato a. con la presente richiede il riscatto parziale della posizione assicurativa indicata in oggetto.

Il sottoscritto, nato a. con la presente richiede il riscatto parziale della posizione assicurativa indicata in oggetto. Spettabile ASSIDIR S.r.l. VIA STOPPANI, 6 20129 MILANO Luogo: data: / / OGGETTO: CONVENZIONE ANTONIO PASTORE POSIZIONE ASSICURATIVA NUMERO: Il sottoscritto, nato a Il / / codice fiscale con la presente

Dettagli

PROPOSTA DI ADESIONE AL SERVIZIO CONTO CORRENTE WEB

PROPOSTA DI ADESIONE AL SERVIZIO CONTO CORRENTE WEB BANCA IFIGEST S.p.A. Piazza Santa Maria Soprarno, 1-50125 Firenze - Reg. Impr. Firenze n. 03712110588 - REA 425733 Codice Fiscale 03712110588 - Partita IVA 04337180485 Aderente al Fondo Interbancario per

Dettagli

FAX 0654229742 E-MAIL ASSISTENZA.LIQUIDAZIONI@ALIFOND.IT. Codice Fiscale: Sesso: M F Data di nascita: / / Comune di nascita: Provincia: Telefono:

FAX 0654229742 E-MAIL ASSISTENZA.LIQUIDAZIONI@ALIFOND.IT. Codice Fiscale: Sesso: M F Data di nascita: / / Comune di nascita: Provincia: Telefono: RICHIESTA EROGAZIONE PRESTAZIONE PENSIONISTICA MODULO EPP/01 VIALE PASTEUR, 66-00144 ROMA FAX 0654229742 E-MAIL ASSISTENZA.LIQUIDAZIONI@ALIFOND.IT 1. IL SOTTOSCRITTO Comune di nascita: Provincia: Telefono:

Dettagli

QUESTIONARIO PER LA VALUTAZIONE DELL ADEGUATEZZA DEL CONTRATTO

QUESTIONARIO PER LA VALUTAZIONE DELL ADEGUATEZZA DEL CONTRATTO Mod. Questionario 4663 UAP n. - Ed.10/2005 (da riportare in Proposta Contrattuale) Mod. 4663 - Ed.10/2005 QUESTIONARIO PER LA VALUTAZIONE DELL ADEGUATEZZA DEL CONTRATTO Gentile Cliente, il presente questionario

Dettagli

con sede in via Città Cap Prov Partita IVA Codice fiscale Cognome Nome Nato/a il codice fiscale Recapiti telefono Fax Cell e-mail @

con sede in via Città Cap Prov Partita IVA Codice fiscale Cognome Nome Nato/a il codice fiscale Recapiti telefono Fax Cell e-mail @ RICHIESTA DI ATTIVAZIONE DEL SERVIZIO (da compilare, sottoscrivere e inviare in originale a mezzo posta al CAF in Via Ontani 48, 36100 Vicenza, o a mezzo telefax al n. 0444-349 501 o via mail a vistoiva@cafinterregionale.it)

Dettagli

COSTO FISSO TOTALE 99.999.999,99

COSTO FISSO TOTALE 99.999.999,99 DATA DI DEPOSITO IN CONSOB: 12/10/2011. DATA DI VALIDITÀ DAL: 13/10/2011. DOCUMENTO DI POLIZZA FULL OPTION ED. 2009 POLIZZA DI ASSICURAZIONE SULLA VITA N X XXX XX XX XXXXXX XXX AGENZIA XXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXX

Dettagli

INFORMAZIONI SULLE ASPETTATIVE IN RELAZIONE AL PRESENTE CONTRATTO

INFORMAZIONI SULLE ASPETTATIVE IN RELAZIONE AL PRESENTE CONTRATTO AGENZIE DELLE ENTRATE di MILANO 2 MEDIOLANUM INTERNATIONAL LIFE LTD COD. FISC./PART. IVA. 8255456O- NUMERO DI REGISTRO DELLA COMPAGNIA 255456 - SEDE LEGALE: IONA, BUILDING, SHELBOURNE ROAD, DUBLINO 4,

Dettagli

Modulo per l adeguata verifica della clientela

Modulo per l adeguata verifica della clientela Commerfidi Soc. Coop. Sede legale: Via Enzo Baldoni, 23 97100 Ragusa Registro Imprese/C.F./P.I.: 00247670888 N. iscrizione nell elenco ex art. 107 TUB: 19529.7 Tel.: 0932/251377 Fax: 0932/259493 E-mail:

Dettagli

SCHEMA DI SCHEDA SINTETICA CONTRATTO UNIT LINKED

SCHEMA DI SCHEDA SINTETICA CONTRATTO UNIT LINKED Allegato 2 SCHEMA DI SCHEDA SINTETICA CONTRATTO UNIT LINKED Inserire la seguente avvertenza: ATTENZIONE: LEGGERE ATTENTAMENTE LA NOTA INFORMATIVA PRIMA DELLA SOTTOSCRIZIONE DEL CONTRATTO. La presente Scheda

Dettagli

MODULO ANTIRICICLAGGIO RAPPORTI CONTINUATIVI CLIENTE NON PERSONA FISICA. Normativa Antiriciclaggio D.Lgs. n. 231/2007

MODULO ANTIRICICLAGGIO RAPPORTI CONTINUATIVI CLIENTE NON PERSONA FISICA. Normativa Antiriciclaggio D.Lgs. n. 231/2007 MODULO ANTIRICICLAGGIO RAPPORTI CONTINUATIVI CLIENTE N PERSONA FISICA Normativa Antiriciclaggio D.Lgs. n. 231/2007 Obblighi di adeguata verifica della clientela Gentile Cliente, al fine del corretto assolvimento

Dettagli

MODULO RICHIESTA LIQUIDAZIONE PREMORIENZA NON PUO ESSERE ACCETTATO VIA FAX 1. DATI DELL ADERENTE (compilazione a cura degli eredi/beneficiari)

MODULO RICHIESTA LIQUIDAZIONE PREMORIENZA NON PUO ESSERE ACCETTATO VIA FAX 1. DATI DELL ADERENTE (compilazione a cura degli eredi/beneficiari) INVIARE A: Piazza Cola Di Rienzo 80A 00192 Roma MODULO RICHIESTA LIQUIDAZIONE PREMORIENZA NON PUO ESSERE ACCETTATO VIA FAX 1. DATI DELL ADERENTE (compilazione a cura degli eredi/beneficiari) Cognome: Codice

Dettagli

Oggetto: richiesta di collaborazione

Oggetto: richiesta di collaborazione , / / (luogo e data) Spett.le AUXILIA FINANCE S.r.l. Via Alessandro Farnese, 12 00192 ROMA RM Oggetto: richiesta di collaborazione Il/la Sig./sig.ra Nato/a (prov. ) il Residente in (prov. ) Via Sede operativa

Dettagli

INFORMAZIONI DA RENDERE AL CONTRAENTE PRIMA DELLA SOTTOSCRIZIONE DELLA PROPOSTA O, QUALORA NON PREVISTA, DEL CONTRATTO N. 7A

INFORMAZIONI DA RENDERE AL CONTRAENTE PRIMA DELLA SOTTOSCRIZIONE DELLA PROPOSTA O, QUALORA NON PREVISTA, DEL CONTRATTO N. 7A ALLEGATO N. 7A e 7B del Regolamento ISVAP n. 5/2006 INFORMAZIONI DA RENDERE AL CONTRAENTE PRIMA DELLA SOTTOSCRIZIONE DELLA PROPOSTA O, QUALORA NON PREVISTA, DEL CONTRATTO N. 7A Comunicazione informativa

Dettagli

MODELLO UNICO DI INFORMATIVA PRECONTRATTUALE EX ART. 49 REGOLAMENTO ISVAP. 5/2006

MODELLO UNICO DI INFORMATIVA PRECONTRATTUALE EX ART. 49 REGOLAMENTO ISVAP. 5/2006 MODELLO UNICO DI INFORMATIVA PRECONTRATTUALE EX ART. 49 REGOLAMENTO ISVAP. 5/2006 SEZIONE A (ex modello 7A) COMUNICAZIONE INFORMATIVA SUGLI OBBLIGHI DI COMPORTAMENTO CUI GLI INTERMEDIARI SONO TENUTI NEI

Dettagli

MODULO DI DENUNCIA SINISTRO SEZIONE I FURTO DI DENARO CONTANTE (da compilarsi da parte del denunciante Titolare della Carta)

MODULO DI DENUNCIA SINISTRO SEZIONE I FURTO DI DENARO CONTANTE (da compilarsi da parte del denunciante Titolare della Carta) MODULO DI DENUNCIA SINISTRO SEZIONE I FURTO DI DENARO CONTANTE (da compilarsi da parte del denunciante Titolare della Carta) DATI PERSONALI DEL TITOLARE: ME LUOGO DI NASCITA COGME DATA DI NASCITA (giorno/mese/anno):

Dettagli

Oggetto: richiesta di collaborazione

Oggetto: richiesta di collaborazione , (luogo e data) Spett.le AUXILIA FINANCE S.r.l. Via Alessandro Farnese, 12 00192 ROMA RM Oggetto: richiesta di collaborazione Il/la Sig./sig.ra Nato/a a il Residente in (prov. ) Via Sede operativa in

Dettagli

INFORMAZIONI DA RENDERE AL CONTRAENTE PRIMA DELLA SOTTOSCRIZIONE DELLA PROPOSTA O, QUALORA NON PREVISTA, DEL CONTRATTO N. 7A

INFORMAZIONI DA RENDERE AL CONTRAENTE PRIMA DELLA SOTTOSCRIZIONE DELLA PROPOSTA O, QUALORA NON PREVISTA, DEL CONTRATTO N. 7A ALLEGATO N. 7A e 7B del Regolamento ISVAP n. 5/2006 INFORMAZIONI DA RENDERE AL CONTRAENTE PRIMA DELLA SOTTOSCRIZIONE DELLA PROPOSTA O, QUALORA NON PREVISTA, DEL CONTRATTO N. 7A Comunicazione informativa

Dettagli

Modulo di scelta. Cod. fisc./ p. iva.. CDG... Titolare di dossier titoli:numero ABI/Fil /Cat/ Cont. nato/a a... il. /. /.. e residente in...

Modulo di scelta. Cod. fisc./ p. iva.. CDG... Titolare di dossier titoli:numero ABI/Fil /Cat/ Cont. nato/a a... il. /. /.. e residente in... Intermediario depositario ABI... Denominazione: (compilare in stampatello o su carta intestata dell intermediario depositario) Modulo di scelta Mod. TIT2335 Spett. CASSA DI RISPARMIO DI RAVENNA SPA Ufficio

Dettagli

SCHEDA TECNICA DESCRIZIONE SEZIONI DI INVESTIMENTO

SCHEDA TECNICA DESCRIZIONE SEZIONI DI INVESTIMENTO SCHEDA TECNICA DESCRIZIONE SEZIONI DI INVESTIMENTO DURATA CONTRATTUALE LIMITI ASSUNTIVI QUESTIONARI PRESTAZIONI IN CASO DI VITA DELL ASSICURATO (capitale a scadenza) PRESTAZIONE IN CASO DI DECESSO DELL

Dettagli

MODELLO UNICO DI INFORMATIVA PRECONTRATTUALE EX ART. 49 REGOLAMENTO IVASS. 5/2006

MODELLO UNICO DI INFORMATIVA PRECONTRATTUALE EX ART. 49 REGOLAMENTO IVASS. 5/2006 MODELLO UNICO DI INFORMATIVA PRECONTRATTUALE EX ART. 49 REGOLAMENTO IVASS. 5/2006 SEZIONE A COMUNICAZIONE INFORMATIVA SUGLI OBBLIGHI DI COMPORTAMENTO CUI GLI INTERMEDIARI SONO TENUTI NEI CONFRONTI DEI

Dettagli

Questionario di valutazione dell adeguatezza del contratto Prodotti Salute

Questionario di valutazione dell adeguatezza del contratto Prodotti Salute Questionario di valutazione dell adeguatezza del contratto Prodotti Salute Gentile Cliente, il presente questionario ha lo scopo di acquisire, nel Suo interesse, informazioni necessarie a conoscere le

Dettagli

POLIZZA INFORTUNI AXIS n.937800214 RCT/O LLOYD S n. A2LIA01126G

POLIZZA INFORTUNI AXIS n.937800214 RCT/O LLOYD S n. A2LIA01126G NORME DA SEGUIRE IN CASO DI SINISTRO (indistintamente per tutte le categorie di tesserati) compilare in stampatello i moduli di denuncia in ogni parte ed inviare gli stessi a mezzo raccomandata postale

Dettagli

Al Comune Di Piacenza Direzione Operativa Servizi Alla Persona e Al Cittadino Servizio Famiglia e Tutela Minori

Al Comune Di Piacenza Direzione Operativa Servizi Alla Persona e Al Cittadino Servizio Famiglia e Tutela Minori IN CARTA LIBERA Al Comune Di Piacenza Direzione Operativa Servizi Alla Persona e Al Cittadino Servizio Famiglia e Tutela Minori Oggetto: Domanda per la selezione dei soggetti interessati ad accedere all'intervento

Dettagli

Cognome Nome. Comune di nascita Prov. Residente Prov. C.A.P. Tel. indirizzo e mail RICHIEDE

Cognome Nome. Comune di nascita Prov. Residente Prov. C.A.P. Tel. indirizzo e mail RICHIEDE RICHIESTA DI RISCATTO DELLA POSIZIONE INDIVIDUALE O DI LIQUIDAZIONE DELLA PRESTAZIONE PENSIONISTICA COMPLEMENTARE (a norma degli artt. 10 e 12 dello Statuto) L ISCRITTO (compilazione a cura dell iscritto)

Dettagli

MODULO DI PROPOSTA PER POLIZZA MALATTIA. Modulo di Proposta per Polizza Malattia Pagina 1 di 10

MODULO DI PROPOSTA PER POLIZZA MALATTIA. Modulo di Proposta per Polizza Malattia Pagina 1 di 10 MODULO DI PROPOSTA PER POLIZZA MALATTIA Pagina 1 di 10 ALLEGATO n. 7A Regolamento ISVAP N. 5/2006 ISVAP Istituto di Diritto Pubblico Legge 12 Agosto 1982, n. 576 COMUNICAZIONE INFORMATIVA SUGLI OBBLIGHI

Dettagli

% ovvero,00 (indicare in alternativa l importo del prelievo)

% ovvero,00 (indicare in alternativa l importo del prelievo) MODULO C ADESIONE GIORNALISTA DIPENDENTE Compilare il modulo in stampatello ed in ogni sua parte Corso Vittorio Emanuele II, 349 00186 Roma Tel. 066893545 Fax 066865919 www.fondogiornalisti.it mail: segrefnsi2@tin.it

Dettagli

MODULO DI PROPOSTA DI ASSICURAZIONE PER LA. Responsabilità Civile del Medico Laureato in Medicina e Chirurgia, Odontoiatria, Biologia

MODULO DI PROPOSTA DI ASSICURAZIONE PER LA. Responsabilità Civile del Medico Laureato in Medicina e Chirurgia, Odontoiatria, Biologia MODULO DI PROPOSTA DI ASSICURAZIONE PER LA Responsabilità Civile del Medico Laureato in Medicina e Chirurgia, Odontoiatria, Biologia 1 Proposal Form R.C. del Medico Laureato in Medicina e Chirurgia, Odontoiatria,

Dettagli

Contraente: Indirizzo: Città: Cap: Pv.: Studio Indirizzo. Città: Cap: Pv.: Tel. Ufficio Fax. e-mail Cellulare. Laurea nel Nr. Iscr.albo Pv.

Contraente: Indirizzo: Città: Cap: Pv.: Studio Indirizzo. Città: Cap: Pv.: Tel. Ufficio Fax. e-mail Cellulare. Laurea nel Nr. Iscr.albo Pv. Linea Rc Professioni Linea Rc Professioni Gentile Cliente, la preghiamo di compilare in ogni sua parte il seguente modulo ed i successivi questionari ed inviarli via fax al numero 0971 53 802 IMPORTANTE:

Dettagli

Normativa Antiriciclaggio - D.Lgs. n. 231/2007 (e successive modificazioni). Obblighi di adeguata verifica della clientela.

Normativa Antiriciclaggio - D.Lgs. n. 231/2007 (e successive modificazioni). Obblighi di adeguata verifica della clientela. Gentile Cliente, Normativa Antiriciclaggio - D.Lgs. n. 231/2007 (e successive modificazioni). Obblighi di adeguata verifica della clientela. al fine del corretto assolvimento degli obblighi antiriciclaggio

Dettagli

Generalità del Cliente INTESTATARIO. Residente a.. ( ), in (via, piazza )..., CAP. Domiciliato a...( ), in (via, piazza )..., CAP.

Generalità del Cliente INTESTATARIO. Residente a.. ( ), in (via, piazza )..., CAP. Domiciliato a...( ), in (via, piazza )..., CAP. PROPOSTA DI ADESIONE AL SERVIZIO FUNDSTORE DI BANCA IFIGEST S.p.A a cura della BANCA NON COMPILARE DATA:. TIMBRO E FIRMA PER ACCETTAZIONE Generalità del Cliente INTESTATARIO Residente a.. ( ), in (via,

Dettagli

VALUTAZIONE DELL ADEGUATEZZA DELLE POLIZZE DANNI OFFERTE

VALUTAZIONE DELL ADEGUATEZZA DELLE POLIZZE DANNI OFFERTE VALUTAZIONE DELL ADEGUATEZZA DELLE POLIZZE DANNI OFFERTE (Art. 52 Regolamento Isvap 5/2006) Informazioni richieste al potenziale Contraente Gentile Contraente, il seguente questionario, a valere, oltre

Dettagli

AmministranD&O - la soluzione D&O per la Piccola e Media Impresa

AmministranD&O - la soluzione D&O per la Piccola e Media Impresa Assicurando Sede legale ( ) Codice Fiscale/P. IVA Data di inizio attività Periodo di durata della polizza dalle ore 24.00 del alle ore 24.00 del Intermediario Banca Popolare di Marostica s.c.p.a.a r.l.

Dettagli

INFORMAZIONI DA RENDERE AL CONTRAENTE PRIMA DELLA SOTTOSCRIZIONE DELLA PROPOSTA O, QUALORA NON PREVISTA, DEL CONTRATTO N. 7A

INFORMAZIONI DA RENDERE AL CONTRAENTE PRIMA DELLA SOTTOSCRIZIONE DELLA PROPOSTA O, QUALORA NON PREVISTA, DEL CONTRATTO N. 7A INFORMAZIONI DA RENDERE AL CONTRAENTE PRIMA DELLA SOTTOSCRIZIONE DELLA PROPOSTA O, QUALORA NON PREVISTA, DEL CONTRATTO N. 7A Comunicazione informativa sugli obblighi di comportamento cui gli Intermediari

Dettagli

Sezione A1) da compilare in caso di società, ente anche pubblico, fondazione, trust:

Sezione A1) da compilare in caso di società, ente anche pubblico, fondazione, trust: DICHIARAZIONE AI SENSI E PER GLI EFFETTI DEL D. LGS. N. 231 DEL 21 NOVEMBRE 2007 IN TEMA DI ANTIRICICLAGGIO MODULO DI IDENTIFICAZIONE E DI ADEGUATA VERIFICA DELLA CLIENTELA (AI SENSI DEGLI ARTT. 18 E 19

Dettagli

MODULO RICHIESTA DI ANTICIPAZIONE DELLA POSIZIONE INDIVIDUALE CHIEDE

MODULO RICHIESTA DI ANTICIPAZIONE DELLA POSIZIONE INDIVIDUALE CHIEDE MODULO RICHIESTA DI ANTICIPAZIONE DELLA POSIZIONE INDIVIDUALE _l _ sottoscritt Cod. Fisc. Nat_ a: il / / Residente a prov. in Via: n. C.A.P. tel. cell. e-mail Data 1^ iscrizione a previdenza complementare

Dettagli

DICHIARAZIONE AI SENSI E PER GLI EFFETTI DEL D. LGS. N. 231 DEL 21 NOVEMBRE 2007 IN TEMA DI ANTIRICICLAGGIO

DICHIARAZIONE AI SENSI E PER GLI EFFETTI DEL D. LGS. N. 231 DEL 21 NOVEMBRE 2007 IN TEMA DI ANTIRICICLAGGIO DICHIARAZIONE AI SENSI E PER GLI EFFETTI DEL D. LGS. N. 231 DEL 21 NOVEMBRE 2007 IN TEMA DI ANTIRICICLAGGIO MODULO DI IDENTIFICAZIONE E DI ADEGUATA VERIFICA DELLA CLIENTELA Il sottoscritto: Codice fiscale:..

Dettagli

MODULO DI ADESIONE PRESTITO PERSONALE

MODULO DI ADESIONE PRESTITO PERSONALE MODULO DI ADESIONE PRESTITO PERSONALE Con il presente modulo, il sottoscritto richiede, in qualità di consumatore, a ING DIRECT Divisione Retail di ING BANK N.V. Milan Branch (di seguito, ING DIRECT o

Dettagli

ADESIONE AL FOPEN DEI FAMILIARI FISCALMENTE A CARICO DEI SOCI

ADESIONE AL FOPEN DEI FAMILIARI FISCALMENTE A CARICO DEI SOCI Fondo Pensione Dipendenti del Gruppo Enel COMUNICATO AGLI ISCRITTI N. 6-2011 ADESIONE AL FOPEN DEI FAMILIARI FISCALMENTE A CARICO DEI SOCI Si informano gli associati che, a partire dal 1 ottobre 2011,

Dettagli

La tua rendita garantita per tutta la vita

La tua rendita garantita per tutta la vita Allianz Global Life Limited Allianz Invest4LIFE La tua rendita garantita per tutta la vita Contratto di assicurazione sulla vita con componente unit linked che offre, mediante riscatti periodici e una

Dettagli

Global Assicurazioni S.p.A. a custodire l originale

Global Assicurazioni S.p.A. a custodire l originale GLOBAL VALORE PROTETTO TARIFFA A VITA INTERA A PREMIO UNICO V1 GA VERSIONE AD ACCUMULO BANCA CONVENZIONE FILIALE ABI CAB PROPOSTA Stipulata il CONTRAENTE Cognome/Rag.soc. Nome Sesso Codice Fiscale/P.IVA

Dettagli

Indirizzo Comune Provincia CAP ABI CAB Paese estero di residenza. Documento di riconoscimento N. Documento Rilasciato da

Indirizzo Comune Provincia CAP ABI CAB Paese estero di residenza. Documento di riconoscimento N. Documento Rilasciato da La presente Proposta è stata depositata in CONSOB il 25 ottobre 2013 ed è valida dal 28 ottobre 2013 al 13 dicembre 2013 PLANET INDEX ALHENA Agenzia Filiale Produttore Codice Agenzia Codice Filiale Codice

Dettagli

COMPARIZIONE AL PROCEDIMENTO DI MEDIAZIONE PROC. N.

COMPARIZIONE AL PROCEDIMENTO DI MEDIAZIONE PROC. N. Sede, data Prot. N. Mod.ad6-it COMPARIZIONE AL PROCEDIMENTO DI MEDIAZIONE PROC. N. Spett.le Organismo di Mediazione Soluzione ImMediata s.r.l. Via Teatro Greco, 76 95124 Catania Cod.Fisc., residente in

Dettagli

TENDERCAPITAL Funds plc Modulo di Negoziazione Azioni (da compilare solo da azionisti esistenti)

TENDERCAPITAL Funds plc Modulo di Negoziazione Azioni (da compilare solo da azionisti esistenti) Tutti gli Azionisti che hanno compilato e sottoscritto un modulo di sottoscrizione per investire in Azioni di uno o più di Tendercapital US Turnaround, Tendercapital Bond Two Steps, Tendercapital Cash

Dettagli

CODICE. M F SESSO DATA DI NASCITA LUOGO DI NASCITA (Comune) PROV. NAZ.

CODICE. M F SESSO DATA DI NASCITA LUOGO DI NASCITA (Comune) PROV. NAZ. N. di Proposta CAP. SOC. EURO 87.720.000 I. V. - R.E.A. (MI) 842196 - COD. FISC./PART. IVA/NUMERO DI REGISTRO DELLE IMPRESE DI MILANO 01749470157 - SOCIETÀ CON UNICO SOCIO - SOCIETÀ SOGGETTA ALL ATTIVITÀ

Dettagli

Modulo di Adesione. per la sottoscrizione del Piano Individuale Pensionistico (PIP) Postaprevidenza Valore - Fondo Pensione

Modulo di Adesione. per la sottoscrizione del Piano Individuale Pensionistico (PIP) Postaprevidenza Valore - Fondo Pensione Modulo di Adesione per la sottoscrizione del Piano Individuale Pensionistico (PIP) Postaprevidenza Valore - Fondo Pensione Iscritto all Albo tenuto dalla COVIP con il n 5003. AVVERTENZA: l adesione deve

Dettagli

PROPOSTA DI APERTURA RISERVATA AI CONSUMATORI compilare tutti i campi in stampatello

PROPOSTA DI APERTURA RISERVATA AI CONSUMATORI compilare tutti i campi in stampatello IBAN SI conto! DEPOSITO DEPOSITO (spazio riservato alla Banca) PROPOSTA DI APERTURA RISERVATA AI CONSUMATORI compilare tutti i campi in stampatello 1.INTESTATARIO allegare copia documento di identità e

Dettagli

Regolamento per la gestione dei Prestiti Sociali

Regolamento per la gestione dei Prestiti Sociali Regolamento per la gestione dei Prestiti Sociali Art. 1 Scopo Il presente Regolamento disciplina la raccolta di prestiti da Soci, sia persone fisiche che giuridiche, in conformità all art. 4 dello Statuto

Dettagli

Contratto di capitalizzazione a premio unico con rivalutazione annua del capitale

Contratto di capitalizzazione a premio unico con rivalutazione annua del capitale Alleanza Assicurazioni S.p.A. appartenente al Gruppo Generali Contratto di capitalizzazione a premio unico con rivalutazione annua del capitale Condizioni Contrattuali Regolamento Gestione interna separata

Dettagli

PROPOSTA DI APERTURA RISERVATA AI PROFESSIONISTI compilare tutti i campi in stampatello

PROPOSTA DI APERTURA RISERVATA AI PROFESSIONISTI compilare tutti i campi in stampatello IBAN SI conto! DEPOSITO DEPOSITO (spazio riservato alla Banca) PROPOSTA DI APERTURA RISERVATA AI PROFESSIONISTI compilare tutti i campi in stampatello 1. DATI IDENTIFICATIVI Ragione Sociale Partita IVA

Dettagli

1 CONTRAENTE (coincide con il primo intestatario del conto corrente Mediolanum Freedom collegato)

1 CONTRAENTE (coincide con il primo intestatario del conto corrente Mediolanum Freedom collegato) CAP. SOC. EURO 87.720.000 I. V. - R.E.A. (MI) 842196 - COD. FISC./PART. IVA/NUMERO DI REGI- STRO DELLE IMPRESE DI MILANO 01749470157 - SOCIETÀ CON UNICO SOCIO - SOCIETÀ SOGGETTA ALL ATTIVITÀ DI DIREzIONE

Dettagli

DUAL Commercialisti visto di conformità

DUAL Commercialisti visto di conformità P.I. LINE - "Visto di Conformità" DUAL Commercialisti visto di conformità Proposta di assicurazione R.C. professionale il Visto di Conformità (Ed. 02.2014) Questa Proposta si applica a professionisti e

Dettagli

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI IDENTITA E CONTATTI DEL FINANZIATORE Prodotto offerto da Banca Nazionale del Lavoro Spa, tramite Agenzia Finanziatore Indirizzo Telefono Sito web

Dettagli

INFORMAZIONI DA RENDERE AL CONTRAENTE PRIMA DELLA SOTTOSCRIZIONE DELLA PROPOSTA O, QUALORA NON PREVISTA, DEL CONTRATTO SI DICHIARA QUANTO SEGUE

INFORMAZIONI DA RENDERE AL CONTRAENTE PRIMA DELLA SOTTOSCRIZIONE DELLA PROPOSTA O, QUALORA NON PREVISTA, DEL CONTRATTO SI DICHIARA QUANTO SEGUE ALLEGATO 7B INFORMAZIONI DA RENDERE AL CONTRAENTE PRIMA DELLA SOTTOSCRIZIONE DELLA PROPOSTA O, QUALORA NON PREVISTA, DEL CONTRATTO PREMESSO che ai sensi della vigente normativa, l intermediario assicurativo

Dettagli

UNITA SINDACALE - PAG.

UNITA SINDACALE - PAG. Unita Sindacale Gruppo Unicredit Fondo Pensione UniCredit Iscrizione familiari a carico Essere previdenti oggi è più facile... Iscrivi al Fondo i tuoi familiari! Le modifiche apportate al sistema pensionistico

Dettagli

SCHEDA ANTIRICICLAGGIO OBBLIGHI DI ADEGUATA VERIFICA DELLA CLIENTELA (D.Lgs. 231/2007- Titolo II- Capo I)

SCHEDA ANTIRICICLAGGIO OBBLIGHI DI ADEGUATA VERIFICA DELLA CLIENTELA (D.Lgs. 231/2007- Titolo II- Capo I) SCHEDA ANTIRICICLAGGIO OBBLIGHI DI ADEGUATA VERIFICA DELLA CLIENTELA (D.Lgs. 231/2007- Titolo II- Capo I) DICHIARAZIONE DELL INTERMEDIARIO DI ASSICURAZIONE Io sottoscritto/a dichiaro che, in conformità

Dettagli

Proposta di Cessione del Contratto Mobile

Proposta di Cessione del Contratto Mobile di nascita / / Documento d Identità di rilascio / / Numero Naz. del Titolare della carta Il Cedente ORIGINALE PER WIND di nascita / / Documento d Identità di rilascio / / Numero Naz. del Titolare della

Dettagli

02.80509477 FISAC CARE SRL. CARE S.r.L. Via G. Carducci, 37-20123 Milano - email: preventivi.fisac@brokercare.com

02.80509477 FISAC CARE SRL. CARE S.r.L. Via G. Carducci, 37-20123 Milano - email: preventivi.fisac@brokercare.com 02.80509477 FISAC CARE SRL CARE S.r.L. Via G. Carducci, 37-20123 Milano - email: preventivi.fisac@brokercare.com MODELLO UNICO DI INFORMATIVA PRECONTRATTUALE EX ART. 49 REGOLAMENTO ISVAP 5/2006 SEZ. A

Dettagli

Il Modulo di adesione è parte integrante e necessaria della Nota informativa.

Il Modulo di adesione è parte integrante e necessaria della Nota informativa. Fondo Pensione per il Personale della Deutsche Bank S.p.A. Iscritto all Albo tenuto dalla Covip con il n. 1056 MODULO DI ADESIONE (inviare una copia a DB Consortium HRS - P.za del Calendario 5 Milano e

Dettagli

CONTRATTO PER VENDITA FUORI DAI LOCALI COMMERCIALI

CONTRATTO PER VENDITA FUORI DAI LOCALI COMMERCIALI CONTRATTO PER VENDITA FUORI DAI LOCALI COMMERCIALI CONTRATTO DI VENDITA DI BENI STIPULATO FUORI DEI LOCALI COMMERCIALI DELL IMPRESA. 1. CONTRAENTI: VENDITORE: DENOMINAZIONE... INDIRIZZO SEDE LEGALE: VIA...

Dettagli

Modulo di Adesione. per la sottoscrizione del Piano Individuale Pensionistico (PIP) Postaprevidenza Valore - Fondo Pensione

Modulo di Adesione. per la sottoscrizione del Piano Individuale Pensionistico (PIP) Postaprevidenza Valore - Fondo Pensione Modulo di Adesione per la sottoscrizione del Piano Individuale Pensionistico (PIP) Postaprevidenza Valore - Fondo Pensione Iscritto all Albo tenuto dalla COVIP con il n 5003. Il presente modulo di sottoscrizione

Dettagli

QUESTIONARIO ANTIRICICLAGGIO (DECRETO LEGISLATIVO 21 NOVEMBRE 2007 N. 231)

QUESTIONARIO ANTIRICICLAGGIO (DECRETO LEGISLATIVO 21 NOVEMBRE 2007 N. 231) Filiale nr. Contratto nr. Richiedente e /Ragione Sociale Provincia di residenza o della sede legale Coobbligato (da non compilare in caso di persone fisiche) e del Legale Rappresentante/Esecutore* QUESTIONARIO

Dettagli

RICHIESTA DI RECESSO VARIAZIONE BENEFICIARIO CEDOLA/ RISCATTI PROGRAMMATI

RICHIESTA DI RECESSO VARIAZIONE BENEFICIARIO CEDOLA/ RISCATTI PROGRAMMATI Alla Direzione di Avipop Vita S.p.A. Ufficio Portafoglio INTERMEDIARIO COD. INTERMEDIARIO RICHIESTA DI RECESSO VARIAZIONE BENEFICIARIO CEDOLA/ RISCATTI PROGRAMMATI DELLA POLIZZA VITA N. PROPOSTA N. EFFETTO

Dettagli

CODICE ISIN IT0004408602

CODICE ISIN IT0004408602 Offerta Pubblica di Sottoscrizione del Prestito Obbligazionario "Banco Popolare S.C. SERIE 59 INDICIZZATO AD UN BASKET DI FONDI COMUNI 07.10.2008 07.10.2013" CODICE ISIN IT0004408602 emesso nell'ambito

Dettagli

INFORMATIVA PRECONTRATTUALE EX ART. 49 REGOLAMENTO ISVAP N. 5 DEL 16 OTTOBRE 2006

INFORMATIVA PRECONTRATTUALE EX ART. 49 REGOLAMENTO ISVAP N. 5 DEL 16 OTTOBRE 2006 ALLEGATO 7A COMUNICAZIONE INFORMATIVA SUGLI OBBLIGHI DI COMPORTAMENTO CUI GLI INTERMEDIARI SONO TENUTI NEI CONFRONTI DEI CONTRAENTI Ai sensi delle disposizioni del D.lgs. n. 209/2005 (Codice delle assicurazioni

Dettagli

Nuova Tariffa U100 - Assicurazione a vita intera a premio unico con versamenti aggiuntivi - Vitattiva Carati

Nuova Tariffa U100 - Assicurazione a vita intera a premio unico con versamenti aggiuntivi - Vitattiva Carati DIREZIONE GENERALE CIRCOLARE N. 38/2006 ASSICURATIVA Bologna, 20 Luglio 2006 A tutte le Agenzie A tutti gli Ispettori della Direzione Centrale Commerciale e Marketing Agli Ispettori della Revisione Agenzie

Dettagli

COMUNICAZIONE INFORMATIVA SUGLI OBBLIGHI DI COMPORTAMENTO CUI GLI INTERMEDIARI SONO TENUTI NEI CONFRONTI DEI CONTRAENTI

COMUNICAZIONE INFORMATIVA SUGLI OBBLIGHI DI COMPORTAMENTO CUI GLI INTERMEDIARI SONO TENUTI NEI CONFRONTI DEI CONTRAENTI MODELLO UNICO DI INFORMATIVA PRECONTRATTUALE EX ART. 49 REGOLAMENTO ISVAP. 5/2006 SEZIONE A (ex modello 7A) COMUNICAZIONE INFORMATIVA SUGLI OBBLIGHI DI COMPORTAMENTO CUI GLI INTERMEDIARI SONO TENUTI NEI

Dettagli