CARTA DEI SERVIZI 1.PREMESSA

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CARTA DEI SERVIZI 1.PREMESSA"

Transcript

1 CARTA DEI SERVIZI 1.PREMESSA 1.1Finalità La Biblioteca di Bisignano è un servizio pubblico di base istituito dal Comune per rispondere al bisogno di formazione permanente, informazione e cultura della comunità. Per garantire al meglio questi diritti la Biblioteca si propone come obiettivi continuativi e permanenti: a)diffusione della propria documentazione al fine di favorire la formazione di opinioni libere, consapevoli e documentate per un migliore sviluppo della personalità individuale e per favorire la partecipazione alla vita associata; b)concorrere all effettiva attuazione del diritto all istruzione e alla cultura; c)favorire l aggiornamento tecnico e professionale; d)favorire il diritto di accesso agli atti amministrativi; e)valorizzazione delle peculiarità storiche, artistiche, letterarie e scientifiche della propria comunità. 1.2Carta dei Servizi La Carta dei Servizi, prevista dalla Direttiva del Presidente del Consiglio dei Ministri del , ha lo scopo di descrivere le forme e le modalità di erogazione dei servizi della biblioteca. Scopo fondamentale è quello di favorire un rapporto diretto tra la Biblioteca e i propri utenti. 1.3Princìpi fondamentali della Carta dei Servizi La Carta dei Servizi della Biblioteca di Bisignano si ispira ai seguenti princìpi: a) Eguaglianza: l accesso ai servizi della Biblioteca è garantito a tutti senza distinzione di sesso, razza, lingua, religione, opinione politica e provenienza territoriale. La Biblioteca assume come impegno costante il rendere accessibili i propri servizi ai soggetti affetti da qualsiasi minorità. b)imparzialità: Il personale della Biblioteca ispirerà il proprio comportamento ai criteri di obiettività, imparzialità e giustizia. c)continuità: Nell ambito delle modalità stabilite dalla Pubblica Amministrazione, l erogazione dei servizi della Biblioteca è assicurata con continuità e regolarità. d)partecipazione: per il miglioramento della qualità dei servizi viene garantita e favorita la partecipazione e la collaborazione degli utenti; l utente ha diritto di accesso alle informazioni che lo riguardano. L utente può presentare reclami e istanze, prospettare osservazioni, formulare suggerimenti per il miglioramento dei servizi. A tutto ciò la Biblioteca darà sollecito riscontro immediatamente e comunque non oltre il trentesimo giorno dalla loro presentazione. e)efficienza ed efficacia: la Biblioteca di Bisignano utilizzerà le proprie risorse in modo da raggiungere i migliori risultati (criterio di efficienza) e opererà per conseguire gli obiettivi prefissati (criterio di efficacia). A tal fine saranno predisposti sistemi di misurazione e valutazione dei risultati conseguiti. 2.I SERVIZI L accesso e di conseguenza i servizi erogati dalla Biblioteca sono per principio liberi e gratuiti se non specificato diversamente dal proprio Statuto e Regolamento. I principali servizi sono: 1- di consultazione e studio in sede; 2- di prestito del materiale librario e documentario; 3- di prestito interbibliotecario; 4- di consulenza bibliografica, reference e accesso a banche dati; 5- di riproduzione dei documenti; 6- Internet e postazioni multimediali; 7- di uso della Sala delle Conferenze; 8- Sezione speciale: la biblioteca per ragazzi;

2 9- Sezione speciale: il fondo locale e regionale; 10- Sezione speciale: i quotidiani e i periodici. L erogazione di questi servizi avviene nei seguenti tempi e modi: 2.1Servizio di consultazione e studio in sede. La Biblioteca predispone degli spazi per permettere agli utenti lo studio e la lettura del proprio materiale librario e documentario. Viene consentito illimitatamente lo studio con materiale proprio quanto ciò non comporta notevole disagio a quegli utenti che accedono in Biblioteca. La consultazione dei cataloghi sia cartaceo che eletttronico e la consultazione del materiale librario e documentario può avvenire in modo diretto ed immediato da parte degli utenti. Essi accederanno direttamente ai libri grazie all ordinamento dei libri a scaffale aperto. Il personale è a disposizione per guidare gli utenti nell uso dei cataloghi. La richiesta di consultazione del materiale disponibile ha tempi di esecuzione immediati. 2.2 SERVIZIO DI PRESTITO DEL MATERIALE LIBRARI E DOCUMENTARIO Per accedere a tale servizio è necessario iscriversi alla Biblioteca Previa esibizione di un documento di identità, l iscrizione viene effettuata sul momento. Un familiare di primo grado iscriverà per la prima volta il minore di anni quattordici. La richiesta di prestito dei documenti disponibili ha tempi di esecuzione immediati. Il materiale già in prestito può essere prenotato. E impegno della Biblioteca avvertire telefonicamente o con qualsiasi altro mezzo, l utente della disponibilità del documento entro un giorno dal rientro del documento stesso. Lo stesso documento dovrà essere ritirato dall utente entro i successivi tre giorni scaduto tale tempo verrà ricollocato nello scaffale. Il sollecito dei prestiti scaduti avviene entro 20 giorni dalla scadenza. Lo Statuto e regolamento della Biblioteca stabilirà l introduzione di una multa per il ritardo nella riconsegna dei documenti sul termine ultimo fissato nel sollecito di restituzione. L utente è informato delle sanzioni previste da apposito avviso verbale e per iscritto tramite cartello affisso al banco del prestito. A partire dalla approvazione da parte della G.M. della presente Carta dei servizi l utente che rimane indifferente alle sollecitazioni per la restituzione del materiale ottenuto in prestito sarà iscritto a ruolo eccetera eccetera. 2.3 Servizio di prestito interbibliotecario La biblioteca Comunale curerà le domande di prestito interbibliotecario pervenute entro due giorni dalla richiesta dell utente. La biblioteca si farà carico di tutti i pagamenti da effettuare a favore della biblioteca prestante. Lo Statuto e Regolamento prevederà eventuali rimborsi da richiedere all utente. L utente sarà immediatamente avvisato dell arrivo del materiale richiesto che verrà messo a sua disposizione con tutte le cautele del caso. Curerà altresi entro due giorni la spedizione del materiale richiesto in prestito da altre biblioteche per i propri utenti. Le richieste di fotocopie del materiale posseduto saranno evase entro due giorni dietro pagamento della eventuale relativa tariffa. 2.4 Servizio di consulenza bibliografica L accesso al patrimonio bibliografico avviene direttamente da parte dell utente che si avvale anche della mediazione del personale della biblioteca. Il personale della biblioteca avrà costantemente cura di orientare gli utenti alla utilizzazione anche in maniera autonoma delle risorse documentarie disponibili. Idonea strumentazione è messa a disposizione degli utenti per la ricerca bibliografica di tipo sonoro, video, multimediale e su banche dati. Il servizio ha tempi di esecuzione immediati. Fanno eccezione ricerche complesse per le quali viene previsto un tempo massimo di tre giorni.

3 2.5 Servizio di riproduzione dei documenti Nel rispetto della normativa sul diritto d autore è possibile riprodurre il materiale in possesso della Biblioteca corrispondendo la eventuale relativa tariffa. Il servizio ha tempi di esecuzione immediati. Le richieste di riproduzione che impegnano un tempo superiore ai minuti 10 fatte in orario pomeridiano vengono previste per il giorno successivo. In presenza di una sola unità di personale le richieste di materiale documentario già in magazzino vengone previste anch esse per il giorno successivo. Qualora la biblioteca non potrà provvedere al servizio viene concessa la facoltà all utente di portare fuori il materiale per provvedere egli stesso alla riproduzione in tempi immediati. 2.6 Servizio Internet e postazioni multimediali Nella biblioteca di Bisignano è prevista una postazione Internet e una postazione multimediale. Modalità di utilizzo di questi servizi (costi, orari e limiti vari) sono fissate dall apposito Regolamento già in vigore del quale ne viene consegnata copia all utente che per la prima volta usufruisce del servizio. La connessione ad Internet avviene in tempi immediati. Ogni utente ha a disposizione una ora di collegamento in caso vi siano altre richieste. E prevista la prenotazione. 2.7 La biblioteca per ragazzi La biblioteca collabora con le scuole del territorio di ogni ordine e grado e con altri istituti e enti ai fini della promozione del libro e della lettura. E predisposto uno spazio specifico di facile accrssibilità dedicato al patrimonio bibliografico e documentario per utenti di età compresa tra O e 14 anni. Annualmente viene stabilita una percentuale delle risorse da destinare ai nuovi acquisti. L accesso alla consultazione e al prestito del materiale della Sezione Ragazzi avviene con le stesse modalità descritte nei punti precedenti. Nella consapevolezza della particolare età Il personale della biblioteca osserverà particolare attenzione nell approccio con gli utenti di questa Sezione. Il personale osserverà una particolare cura nell aggiornamento professionale riferito a questa problematica. 2.8 Il fondo locale e regionale. La biblioteca raccoglie, documenti di varia tipologia che testimoniano la storia e la cultura della nostra comunità e della regione in generale. La consultazione e lo studio di detto materiale avviene con le stesse modalità di consultazione del restante patrimonio. Il prestito del materiale bibliografico di documentazione della storia e della cultura locale non è consentito. 2.9 Quotidiani e periodici L accesso alla consultazione in biblioteca dei quotidiani e dei periodici è immediato. I tempi massimi di attesa di utilizzo di materiale già dato in lettura è di minuti 20. Non è consentito il prestito a domicilio 3 Indicatori del livello di qualità del servizio I tempi e le modalità già descritti intesi a regolare lo svolgimento dei servizi della biblioteca sono altrettanti indici di misurazione e valutazione dei risultati conseguiti dalla Biblioteca. Nella tabella che segue sono riportati gli indicatori e i relativi valori che concorreranno alla misurazione e alla valutazione dei risultati conseguiti. La tabella riporta i risultati di misurazione dell anno 2001: INDICATORE VALORE 2001

4 1.Metri quadrati di superfice disponibili ogni abitanti (Sala Lettura, Uffici, Magazzini) 14,18 2.Ore di apertura settimanale al pubblico 42 3.Unità di personale in servizio ogni abitanti 0, Dotazione documentaria per abitante 1, Documenti sonori, video e multimediale in % sul patrimonio 1,1082% 6.Dotazione documentaria per ragazzi in % sul patrimonio 3,14% 7.Periodici e quotidiani ogni abitanti 2, Acquisizioni annue di documenti ogni 1000 abitanti 52,83 9.Prestiti annui di documenti per abitante 0, Indice di circolazione dei documenti (prestiti/documenti posseduti) 0, Spesa annua per abitante per gestione biblioteca (escluso il personale e solo bilancio comunale) EURO 1,4269 E impegno della biblioteca migliorare nel tempo la qualità dei propri servizi. Questo è verificabile dagli utenti attraverso la verifica di quanto contenuto nella presente Carta dei Servizi con il raffronto che può essere effettuato giorno per giorno Gli utenti sono messi nelle condizioni di verificare giorno dopo giorno che quanto stabilito dalla presente Carta dei servizi trovi applicazione nell erogazione dei servizi. E altresì facilmente verificabile -attraverso il raffronto dei valori annuali riferiti alla tabella - il miglioramento complessivo dei servizi della biblioteca Reclami Attraverso la procedura del reclamo l utente si tutela da qualsiasi forma di disservizio o malfunzionamento che limiti o neghi la fruibilità dei servizi nonchè verso ogni comportamento lesivo della propria dignità e dei principi che regolano questa Carta dei Servizi. Il reclamo può essere presentato dall utente oralmente, per iscritto, via fax, telefonicamente, via posta elettronica o attraverso la posta prevista nel software di gesione della biblioteca e deve contenere le generalità, indirizzo e reperibilità di chi lo inoltra. I reclami anonimi non verranno presi in considerazione. Il responsabile del procedimento effettua gli accertamenti del caso e garantisce una risposta entro 10 giorni dalla presentazione del reclamo e indicando i termini entro i quali avverrà presumibilmente la rimozione delle cause che hanno indotrto il reclamo. 4.2 Forme di partecipazione Gli utenti possono suggerire l acquisto di documenti non in possesso della Biblioteca servendosi direttamente dell apposito menù Suggerimento acquisto lettori presente nel software di gestione della Biblioteca, oltre ad ogni altro genere di proposte tendenti al miglioramento dei servizi. Il responsabile del servizio informa l utente dell accoglimento delle sue richieste o dei motivi di non accoglimento di quanto proposto. Agli utenti è garantito l accesso alle informazioni in base alla Legge sulla trasparenza con i limiti da questa previsti e dalla Legge sulla privacy. 4.3 Rapporto e doveri verso gli utenti Il comportamento del personale della biblioteca è improntato al rispetto, alla cortesia e alla disponibilità nei confronti dell utente. Il personale della biblioteca garantisce l utente della riservatezza delle informazioni che ha richiesto o ricevuto e delle fonti utilizzate. Le informazioni fornite dal personale della biblioteca sono complete, obiettive e imparziali senza condizionamenti di punti di vista, idee e valori dello stesso personale. 4.4

5 Comportamento degli utenti Ogni utente ha diritto di usufruire dei servizi della biblioteca osservando le norme di buona educazione e corretto comportamento sia nei confronti del personale della biblioteca sia nei confronti degli altri utenti. La mancata conformità del comportamento degli utenti a quanto sopra esposto porterà il personale della biblioteca ad avvalersi della facoltà di invitare l utente ad uscire dalla biblioteca. Ripetute constatazioni di comportamento scorretto da parte dell utente porteranno Il responsabile della biblioteca potrà disporre l esclusione dal prestito e ddll accesso alla biblioteca di quell utente che ripetutamente non conforma il proprio comportamento alle norme sopra specificate.

Comune di Sant Agostino

Comune di Sant Agostino Comune di Sant Agostino CARTA DEI SERVIZI DELLA BIBLIOTECA COMUNALE DI SANT AGOSTINO adottata con Determinazione n. 294 del 20.11.2004 1. Premesse 1.1 Finalità della Biblioteca comunale di Sant Agostino

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI della Biblioteca Comunale Isabella Canali Andreini di NOVENTA PADOVANA

CARTA DEI SERVIZI della Biblioteca Comunale Isabella Canali Andreini di NOVENTA PADOVANA CARTA DEI SERVIZI della Biblioteca Comunale Isabella Canali Andreini di NOVENTA PADOVANA (Approvata con deliberazione della Giunta Comunale n. 115 del 18.12.2009) Denominazione ed elementi identificativi:

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI DELLA BIBLIOTECA COMUNALE DI MONTEVARCHI adottata con Provvedimento Dirigenziale n. 1873 del 03/12/2002. 1.

CARTA DEI SERVIZI DELLA BIBLIOTECA COMUNALE DI MONTEVARCHI adottata con Provvedimento Dirigenziale n. 1873 del 03/12/2002. 1. CARTA DEI SERVIZI DELLA BIBLIOTECA COMUNALE DI MONTEVARCHI adottata con Provvedimento Dirigenziale n. 1873 del 03/12/2002 1. Premesse 1.1 Finalità della Biblioteca comunale di Montevarchi La Biblioteca

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI DELLA BIBLIOTECA DELL ASSOCIAZIONE ARCHIVIO STORICO OLIVETTI

CARTA DEI SERVIZI DELLA BIBLIOTECA DELL ASSOCIAZIONE ARCHIVIO STORICO OLIVETTI CARTA DEI SERVIZI DELLA BIBLIOTECA DELL ASSOCIAZIONE ARCHIVIO STORICO OLIVETTI Aggiornata a gennaio 2013 Indirizzo: Via Miniere 31 - Tel. 0125.641238 Amministrazione: segreteria@arcoliv.org Posta elettronica:

Dettagli

Carta dei Servizi Biblioteca Civica

Carta dei Servizi Biblioteca Civica Carta dei Servizi Biblioteca Civica CS V1 Rev. 1 PRINCIPI FONDAMENTALI La biblioteca pubblica, servizio informativo e documentario di base della comunità, è un istituzione che concorre a garantire il diritto

Dettagli

REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA CIVICA DI THIENE Approvato con Delibera di Consiglio Comunale n. 408 del 27.09.2001

REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA CIVICA DI THIENE Approvato con Delibera di Consiglio Comunale n. 408 del 27.09.2001 REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA CIVICA DI THIENE Approvato con Delibera di Consiglio Comunale n. 408 del 27.09.2001 PRESENTAZIONE TITOLO PRIMO: Finalità del servizio TITOLO SECONDO: Direzione, personale e

Dettagli

Regolamento (aggiornato il 25 luglio 2012)

Regolamento (aggiornato il 25 luglio 2012) Regolamento (aggiornato il 25 luglio 2012) 0. Accesso, consultazione e lettura L'accesso alle sale di lettura è aperto agli utenti maggiorenni che abbiano interesse a consultare o studiare il materiale

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL FUNZIONAMENTO DELLA BIBLIOTECA COMUNALE

REGOLAMENTO PER IL FUNZIONAMENTO DELLA BIBLIOTECA COMUNALE COMUNE DI RANZANICO PROVINCIA DI BERGAMO SEDE: PIAZZA DEI CADUTI, 1 - C.A.P. 24060 - CODICE FISCALE E PARTITA I.V.A. 00579520164 TEL. (035) 829022 - FAX (035) 829268 - E-MAIL: info@comune.ranzanico.bg.it

Dettagli

Linee guida per il prestito interbibliotecario e lo scambio di riproduzioni. (ILL: Interlibrary Loan - DD: Document Delivery)

Linee guida per il prestito interbibliotecario e lo scambio di riproduzioni. (ILL: Interlibrary Loan - DD: Document Delivery) Linee guida per il prestito interbibliotecario e lo scambio di riproduzioni (ILL: Interlibrary Loan - DD: Document Delivery) Sommario Linee guida per il prestito interbibliotecario e lo scambio di riproduzioni,

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA BIBLIOTECA COMUNALE TITOLO I FINALITA E COMPITI. Art. 1 Finalità

REGOLAMENTO PER LA BIBLIOTECA COMUNALE TITOLO I FINALITA E COMPITI. Art. 1 Finalità REGOLAMENTO PER LA BIBLIOTECA COMUNALE TITOLO I FINALITA E COMPITI Art. 1 Finalità La biblioteca del Comune di Monte Porzio Catone è istituita come servizio informativo e culturale di base da rendere alla

Dettagli

Biblioteca di Area Scientifica Carta dei Servizi

Biblioteca di Area Scientifica Carta dei Servizi Biblioteca di Area Scientifica Carta dei Servizi NORME GENERALI La carta dei servizi definisce tutti i servizi che la Biblioteca si impegna ad erogare, le loro modalità d uso, le forme di controllo e le

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI. Biblioteca della Persona Istituto Internazionale Jacques Maritain

CARTA DEI SERVIZI. Biblioteca della Persona Istituto Internazionale Jacques Maritain CARTA DEI SERVIZI Biblioteca della Persona Istituto Internazionale Jacques Maritain Via Torino, 125/A 00184 Roma Tel.: 06.4874336 Fax: 06.4825188 biblioteca@maritain.org www.maritain.org Principi di erogazione

Dettagli

Carta dei Servizi Biblioteca e Archivio Storico

Carta dei Servizi Biblioteca e Archivio Storico Carta dei Servizi Biblioteca e Archivio Storico PREMESSA La Biblioteca Provinciale di Catania fa parte delle biblioteche italiane cui spetta di diritto il deposito di una copia di tutto quanto viene pubblicato

Dettagli

Consorzio Biblioteche Padovane Associate

Consorzio Biblioteche Padovane Associate Consorzio Biblioteche Padovane Associate Via Matteotti 71, 35031 Abano Terme (Pd) - c.f. 80024440283 - p.iva 00153690284 tel. 049.8602506 - fax 049.8600967 - www.bpa.pd.it - info@bpa.pd.it CARTA DEI SERVIZI

Dettagli

IL RETTORE DECRETA. E emanata, nel testo sottoriportato, la Carta dei Servizi delle Biblioteche Sistema Bibliotecario di Ateneo: PREMESSA

IL RETTORE DECRETA. E emanata, nel testo sottoriportato, la Carta dei Servizi delle Biblioteche Sistema Bibliotecario di Ateneo: PREMESSA Divisione Affari Generali e del Personale- Ufficio Affari Generali e Concorsi Via Duomo 6 13100 Vercelli Tel 0161/261543 Fax 0161/210729 e-mail: affari.generali@rettorato.unipmn.it Decreto del Rettore

Dettagli

Carta della qualità dei servizi

Carta della qualità dei servizi MINISTERO PER I BENI E LE ATTIVITA CULTURALI Direzione Generale per i Beni Librari, gli Istituti Culturali ed il Diritto d'autore Carta della qualità dei servizi Biblioteca 2008 I. PRESENTAZIONE CHE COS

Dettagli

Carta dei servizi della Biblioteca Civica Ettore Pozzoli Comune di Seregno. Gli obiettivi e i principi di erogazione dei servizi bibliotecari

Carta dei servizi della Biblioteca Civica Ettore Pozzoli Comune di Seregno. Gli obiettivi e i principi di erogazione dei servizi bibliotecari Carta dei servizi della Biblioteca Civica Ettore Pozzoli Comune di Seregno Premessa Le biblioteche di BRIANZABIBLIOTECHE forniscono ai cittadini un accesso ai servizi fortemente integrato. La carta dei

Dettagli

BIBLIOTECA DI AREA GIURIDICA CARTA DEI SERVIZI

BIBLIOTECA DI AREA GIURIDICA CARTA DEI SERVIZI BIBLIOTECA DI AREA GIURIDICA CARTA DEI SERVIZI Nello svolgimento della propria attività istituzionale la Biblioteca di Area Giuridica si ispira ai principi fondamentali contenuti nella Direttiva del Presidente

Dettagli

MINISTERO PER I BENI E LE ATTIVITA CULTURALI. Carta della qualità dei servizi

MINISTERO PER I BENI E LE ATTIVITA CULTURALI. Carta della qualità dei servizi MINISTERO PER I BENI E LE ATTIVITA CULTURALI Biblioteca Carta della qualità dei servizi 2007 I. PRESENTAZIONE CHE COS È LA CARTA DELLA QUALITÀ DEI SERVIZI La Carta della qualità dei servizi risponde all

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI. Del Servizio Bibliotecario Integrato,

CARTA DEI SERVIZI. Del Servizio Bibliotecario Integrato, CARTA DEI SERVIZI Del Servizio Bibliotecario Integrato, Attuale orario: apertura dal martedì al venerdì dalle 9.00 alle 13.00, e il martedì e il giovedì dalle 14.00 alle 17.00, chiusa il lunedì I principi

Dettagli

Biblioteca della Facoltà di Medicina e Psicologia Ernesto Valentini. Regolamento dei servizi

Biblioteca della Facoltà di Medicina e Psicologia Ernesto Valentini. Regolamento dei servizi Biblioteca della Facoltà di Medicina e Psicologia Ernesto Valentini Art. 1. PRINCIPI GENERALI Regolamento dei servizi In conformità alle indicazioni contenute nel Regolamento Quadro dei Servizi di Biblioteca

Dettagli

Consorzio Biblioteche Padovane Associate

Consorzio Biblioteche Padovane Associate Consorzio Biblioteche Padovane Associate Via Matteotti 71-35031 Abano Terme (Pd) - c.f. 80024440283 - partita iva 53690284 049.8602506; fax 049.8618729; www.bpa.pd.it mail: info@bpa.pd.it CARTA DEI SERVIZI

Dettagli

COMUNE DI FOSSO Provincia di Venezia

COMUNE DI FOSSO Provincia di Venezia COMUNE DI FOSSO Provincia di Venezia R E G O L A M E N T O DELLA BIBLIOTECA COMUNALE TITOLO PRIMO Finalità Funzionamento e gestione Articolo 1 - Finalità La Biblioteca Comunale è organismo dell Ente Locale

Dettagli

Servizi bibliotecari di Ateneo: Carta dei servizi

Servizi bibliotecari di Ateneo: Carta dei servizi Servizi bibliotecari di Ateneo: Carta dei servizi La Carta dei servizi La Carta dei servizi precisa ciò che gli utenti possono attendersi dai Servizi bibliotecari dell Università di Bergamo e le attese

Dettagli

Testi regolamentari dell istituzione G. Minguzzi

Testi regolamentari dell istituzione G. Minguzzi Testi regolamentari dell istituzione G. Minguzzi REGOLAMENTO DEL SERVIZIO BIBLIOTECARIO INTEGRATO DELLE BIBLIOTECHE C. GENTILI DELL ISTITUTO DI PSICHIATRIA, P. OTTONELLO DELL UNIVERSITÀ DI BOLOGNA E G.

Dettagli

ORARIO INVERNALE Martedì e venerdì 15.00 18.00 Giovedì e sabato 9.00 12.00. ORARIO ESTIVO Martedì e venerdì 16.00 19.00 Giovedì e sabato 9.00 12.

ORARIO INVERNALE Martedì e venerdì 15.00 18.00 Giovedì e sabato 9.00 12.00. ORARIO ESTIVO Martedì e venerdì 16.00 19.00 Giovedì e sabato 9.00 12. GUIDA INFORMATIVA E CARTA DEI SERVIZI Biblioteca Comunale A. Cabiati Via De Mari 28/D 17028 Bergeggi (SV) 019/25790216 b.biblioteca@comune.bergeggi.sv.it ORARIO INVERNALE Martedì e venerdì 15.00 18.00

Dettagli

CARTA DELLA QUALITA DEI SERVIZI. BIBLIOTECA CITTADINA BELLINATO-FIORONI DI LEGNAGO 2015.

CARTA DELLA QUALITA DEI SERVIZI. BIBLIOTECA CITTADINA BELLINATO-FIORONI DI LEGNAGO 2015. CARTA DELLA QUALITA DEI SERVIZI. BIBLIOTECA CITTADINA BELLINATO-FIORONI DI LEGNAGO 2015. PRINCIPI GENERALI DI EROGAZIONE DEL SERVIZIO PREMESSE La Carta della qualità dei servizi risponde all esigenza di

Dettagli

REGOLAMENTO INTERNO DEI SERVIZI

REGOLAMENTO INTERNO DEI SERVIZI DIPARTIMENTO DI STUDI UMANISTICI Via G. Ferraris, 116 13100 Vercelli VC BIBLIOTECA DIPARTIMENTO DI STUDI UMANISTICI, VERCELLI REGOLAMENTO INTERNO DEI SERVIZI Art. 1 PRINCIPI Quanto previsto dal presente

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ACCESSO AI SERVIZI DELLA BIBLIOTECA DI ATENEO

REGOLAMENTO PER L ACCESSO AI SERVIZI DELLA BIBLIOTECA DI ATENEO Emanato con Decreto Rettorale n. 15, prot. n. 2214/A3 del 09 marzo 2012 REGOLAMENTO PER L ACCESSO AI SERVIZI DELLA BIBLIOTECA DI ATENEO INDICE Art. 1 - Servizio biblioteca Art. 2 Orari del Servizio Biblioteca

Dettagli

Carta dei Servizi BIBLIOTECA DI SCIENZE AGRO FORESTALI UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PALERMO

Carta dei Servizi BIBLIOTECA DI SCIENZE AGRO FORESTALI UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PALERMO Il nucleo dell attuale Biblioteca di Scienze Agro Forestali si forma in via Archirafi nel secondo dopo guerra con le donazioni del barone Turrisi e del prof Scalabrino; poi nel 1958 si trasferisce nel

Dettagli

Carta dei Servizi della Biblioteca pubblica comunale Cesare Musatti di Folgaria

Carta dei Servizi della Biblioteca pubblica comunale Cesare Musatti di Folgaria Carta dei Servizi della Biblioteca pubblica comunale Cesare Musatti di Folgaria PREMESSA La Carta dei Servizi rappresenta un patto fra la biblioteca Comunale C. Musatti di Folgaria, aderente al Sistema

Dettagli

B.5 Regolamento dei servizi della Biblioteca della Fondazione Edmund Mach

B.5 Regolamento dei servizi della Biblioteca della Fondazione Edmund Mach B.5 Regolamento dei servizi della Biblioteca della Fondazione Edmund Mach Art. 1 Missione 1. La Biblioteca è il punto di riferimento per le esigenze informative delle comunità di persone che studiano e

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI DELLA BIBLIOTECA approvata con Deliberazione della Giunta Comunale n. 75 del 01/12/2011

CARTA DEI SERVIZI DELLA BIBLIOTECA approvata con Deliberazione della Giunta Comunale n. 75 del 01/12/2011 COMUNE DI MONTEVEGLIO BIBLIOTECA COMUNALE Provincia di Bologna "M. ZAGNONI" CARTA DEI SERVIZI DELLA BIBLIOTECA approvata con Deliberazione della Giunta Comunale n. 75 del 01/12/2011 in vigore dal 01/01/2012

Dettagli

REGOLAMENTO DEL SERVIZIO BIBLIOTECA 3 CAPO I: 3 PRINCIPI GENERALI 3 CAPO II 4 PATRIMONIO E BILANCIO 4 CAPO III 5 ORGANIZZAZIONE E PERSONALE 5

REGOLAMENTO DEL SERVIZIO BIBLIOTECA 3 CAPO I: 3 PRINCIPI GENERALI 3 CAPO II 4 PATRIMONIO E BILANCIO 4 CAPO III 5 ORGANIZZAZIONE E PERSONALE 5 REGOLAMENTO DEL SERVIZIO BIBLIOTECA 3 CAPO I: 3 PRINCIPI GENERALI 3 ART. 1 - FINALITA DEL SERVIZIO 3 ART. 2 - COOPERAZIONE INTERBIBLIOTECARIA 3 ART. 3 - DOCUMENTAZIONE DI RILEVANZA LOCALE E SEZIONE LOCALE

Dettagli

COMUNE DI QUINTO VICENTINO

COMUNE DI QUINTO VICENTINO COMUNE DI QUINTO VICENTINO REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA COMUNALE DI QUINTO VICENTINO TITOLO I -Finalità del servizio Art. 1 Finalità del servizio 1. La biblioteca pubblica, via di accesso locale alla conoscenza,

Dettagli

REGOLAMENTO BIBLIOTECA COMUNALE. Monchio delle Corti

REGOLAMENTO BIBLIOTECA COMUNALE. Monchio delle Corti REGOLAMENTO BIBLIOTECA COMUNALE di Monchio delle Corti Approvato con Delibera di Consiglio Comunale n. 48 del 13.10.2001 ART. 1 FINALITA Il Comune di Monchio delle Corti istituisce la Biblioteca Comunale

Dettagli

Regolamento per il punto prestito della biblioteca dell Unione appartenente al Sistema Bibliotecario Lodigiano

Regolamento per il punto prestito della biblioteca dell Unione appartenente al Sistema Bibliotecario Lodigiano Regolamento per il punto prestito della biblioteca dell Unione appartenente al Sistema Bibliotecario Lodigiano PREMESSA La Biblioteca pubblica dell Unione di Comuni "Oltre Adda Lodigiano", con sede in

Dettagli

Carta dei servizi. Biblioteca Comunale di Campegine

Carta dei servizi. Biblioteca Comunale di Campegine Carta dei servizi Biblioteca Comunale di Campegine CHE COS E LA CARTA DEI SERVIZI? Nella Carta dei Servizi ogni soggetto erogatore di un servizio pubblico individua predefinisce e rende noti all esterno

Dettagli

REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA COMUNALE Alviero Negro

REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA COMUNALE Alviero Negro Comune di Muzzana del Turgnano REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA COMUNALE Alviero Negro Art. 1 DISPOSIZIONI GENERALI E FINALITA DEL SERVIZIO 1. Il Comune di Muzzana del Turgnano favorisce la crescita culturale

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI DELLA BIBLIOTECA

CARTA DEI SERVIZI DELLA BIBLIOTECA COMUNE DI CASTELLO DI SERRAVALLE BIBLIOTECA COMUNALE CARTA DEI SERVIZI DELLA BIBLIOTECA approvata con Deliberazione della Giunta Comunale n. 9 del 09/02/2012 in vigore dal 13/02/2012 Biblioteca Comunale

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI DELLA SCUOLA (art.2 D.P.C.M. 7 giugno 1995)

CARTA DEI SERVIZI DELLA SCUOLA (art.2 D.P.C.M. 7 giugno 1995) CARTA DEI SERVIZI DELLA SCUOLA (art.2 D.P.C.M. 7 giugno 1995) La Carta dei servizi è il documento, espressione dell autonomia progettuale della scuola, che definisce e rende noti all utenza le finalità,

Dettagli

REGOLAMENTO BIBLIOTECA COMUNALE SAN SPERATE

REGOLAMENTO BIBLIOTECA COMUNALE SAN SPERATE Comune di San Sperate - Provincia di Cagliari - 09026 Via Sassari, n.12 Biblioteca Comunale San Sperate REGOLAMENTO BIBLIOTECA COMUNALE SAN SPERATE Art. 1. Finalità della biblioteca E' costituita in San

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI Vers. 1.9-01/01/12

CARTA DEI SERVIZI Vers. 1.9-01/01/12 COMeSER S.r.l. Piazza Repubblica, 20-43036 Fidenza (PR) Tel. 0524 881111 - Fax 0524 881118 E-mail: info@comeser.it - www.comeser.it C.N.T. di Ugolotti Giovanni Strada Laurano, 1/1-43024 Neviano degli Arduini

Dettagli

ORDINE degli AVVOCATI di MILANO. Regolamento della Biblioteca Avv. Giorgio AMBROSOLI

ORDINE degli AVVOCATI di MILANO. Regolamento della Biblioteca Avv. Giorgio AMBROSOLI ORDINE degli AVVOCATI di MILANO Regolamento della Biblioteca Avv. Giorgio AMBROSOLI Approvato dal Consiglio dell Ordine degli Avvocati di Milano in data 15 ottobre 2009 DISPOSIZIONI GENERALI L accesso

Dettagli

REGOLAMENTO DEL SERVIZIO DI PRESTITO

REGOLAMENTO DEL SERVIZIO DI PRESTITO REGOLAMENTO DEL SERVIZIO DI PRESTITO Il presente regolamento definisce le modalità e i termini di erogazione del servizio di prestito presso la Biblioteca di Discipline Umanistiche. Il presente regolamento

Dettagli

Per i seguenti servizi è necessaria l iscrizione o l abilitazione della tessera di altra biblioteca del Polo Bibliotecario Bolognese:

Per i seguenti servizi è necessaria l iscrizione o l abilitazione della tessera di altra biblioteca del Polo Bibliotecario Bolognese: BIBLIOTECA COMUNALE DI MONTE SAN PIETRO CARTA DEI SERVIZI Le Finalità della Biblioteca di Monte San Pietro La Biblioteca Comunale di Monte San Pietro è una biblioteca di informazione generale che concorre

Dettagli

REGOLAMENTO QUADRO DEI SERVIZI

REGOLAMENTO QUADRO DEI SERVIZI UNIVERSITA' DEGLI STUDI - L'AQUILA Sistema Bibliotecario di Ateneo REGOLAMENTO QUADRO DEI SERVIZI Approvato dal Consiglio per il Sistema Bibliotecario di Ateneo in data 12 dicembre 2005 REGOLAMENTO QUADRO

Dettagli

REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA E CENTRO DI DOCUMENTAZIONE EUCENTRE

REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA E CENTRO DI DOCUMENTAZIONE EUCENTRE REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA E CENTRO DI DOCUMENTAZIONE EUCENTRE 1. PRINCIPI GENERALI Obiettivo della Biblioteca e Centro di Documentazione di Eucentre è garantire servizi di informazione, fonti e documentazione

Dettagli

BIBLIOTECA NAZIONALE CENTRALE FIRENZE CARTA DEI SERVIZI

BIBLIOTECA NAZIONALE CENTRALE FIRENZE CARTA DEI SERVIZI BIBLIOTECA NAZIONALE CENTRALE FIRENZE CARTA DEI SERVIZI SECONDA EDIZIONE LA CARTA DEI SERVIZI E l impegno scritto che prendiamo con i nostri utenti e riguarda i servizi ed i progetti di miglioramento L

Dettagli

Carta della qualità dei servizi

Carta della qualità dei servizi MINISTERO PER I BENI E LE ATTIVITA CULTURALI Soprintendenza per i Beni Archeologici di Salerno, Avellino, Benevento e Caserta Carta della qualità dei servizi Museo Archeologico dell antica Allifae PRESENTAZIONE

Dettagli

REGOLAMENTO DEI SERVIZI DELLA BIBLIOTECA DI SCIENZE DELLA STORIA E DELLA DOCUMENTAZIONE STORICA SALE DI LETTURA

REGOLAMENTO DEI SERVIZI DELLA BIBLIOTECA DI SCIENZE DELLA STORIA E DELLA DOCUMENTAZIONE STORICA SALE DI LETTURA REGOLAMENTO DEI SERVIZI DELLA BIBLIOTECA DI SCIENZE DELLA STORIA E DELLA DOCUMENTAZIONE STORICA SALE DI LETTURA La Biblioteca è dotata di due sale per lo studio e la consultazione per complessivi 100 posti.

Dettagli

REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA DEL TERESIANUM

REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA DEL TERESIANUM REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA DEL TERESIANUM 1. UTENTI E MODALITÀ DI ACCESSO La Biblioteca del Teresianum è aperta a: utenti istituzionali: professori e studenti della Facoltà e dell Istituto; utenti esterni:

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI DELLA BIBLIOTECA DEL SEMINARIO VESCOVILE DI SAN MINIATO

CARTA DEI SERVIZI DELLA BIBLIOTECA DEL SEMINARIO VESCOVILE DI SAN MINIATO BIBLIOTECA DEL SEMINARIO VESCOVILE DIOCESI DI SAN MINIATO CARTA DEI SERVIZI DELLA BIBLIOTECA DEL SEMINARIO VESCOVILE DI SAN MINIATO ORARIO DI APERTURA La Biblioteca del Seminario Vescovile di San Miniato

Dettagli

Carta dei Servizi della Biblioteca della Banca Popolare dell Emilia Romagna

Carta dei Servizi della Biblioteca della Banca Popolare dell Emilia Romagna Carta dei Servizi della Biblioteca della Banca Popolare dell Emilia Romagna 1. PREMESSA a. Finalità della Biblioteca b. Regolamento e Carta dei Servizi c. Principi d. Promozione e attività culturali e.

Dettagli

Carta dei servizi della biblioteca civica di NOVA MILANESE

Carta dei servizi della biblioteca civica di NOVA MILANESE Delibera Giunta Comunale n. 15 del 1/2/2012 Omissis.. Allegato 1 Carta dei servizi della biblioteca civica Carta dei servizi della biblioteca civica di NOVA MILANESE Premessa Le biblioteche di BRIANZABIBLIOTECHE

Dettagli

Ministero per i beni e le attività culturali. Biblioteca Nazionale Centrale Firenze. Carta dei servizi

Ministero per i beni e le attività culturali. Biblioteca Nazionale Centrale Firenze. Carta dei servizi Centrale di Firenze Pagina 1 di 10 Ministero per i beni e le attività culturali Biblioteca Nazionale Centrale Firenze Carta dei servizi Biblioteca nazionale centrale di Firenze Piazza Cavalleggeri 1 50122

Dettagli

REGOLAMENTO BIBL. STORIA DELLA MUSICA

REGOLAMENTO BIBL. STORIA DELLA MUSICA REGOLAMENTO BIBL. STORIA DELLA MUSICA ART. 1 PRINCIPI GENERALI La Biblioteca di Storia della Musica del Dipartimento di Studi Greco-Latini, Italiani, Scenico-Musicali è una struttura di supporto alla didattica

Dettagli

Biblioteca del Castello del Buonconsiglio. Monumenti e collezioni Provinciali Carta dei Servizi

Biblioteca del Castello del Buonconsiglio. Monumenti e collezioni Provinciali Carta dei Servizi Biblioteca del Castello del Buonconsiglio. Monumenti e collezioni Provinciali Carta dei Servizi PREMESSA La Biblioteca del museo del Castello del Buonconsiglio. Monumenti e collezioni Provinciali si configura

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI. Premessa:

CARTA DEI SERVIZI. Premessa: CARTA DEI SERVIZI Premessa: La Carta dei Servizi è uno strumento utile al cittadino per essere informato sulle caratteristiche del servizio offerto, sulla organizzazione degli uffici comunali, sugli standards

Dettagli

Biblioteca di Inveruno Carta dei Servizi

Biblioteca di Inveruno Carta dei Servizi COMUNE DI INVERUNO Provincia di Milano Biblioteca di Inveruno Carta dei Servizi 1. Finalità e principi generali 1.1 Finalità della Biblioteca La Biblioteca di Inveruno è il centro informativo della comunità

Dettagli

PROGRAMMA NAZIONALE DI RICERCHE IN ANTARTIDE

PROGRAMMA NAZIONALE DI RICERCHE IN ANTARTIDE PROGRAMMA NAZIONALE DI RICERCHE IN ANTARTIDE REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA A. ISTITUZIONE E FINALITÀ (artt. 1-2) B. PATRIMONIO E BILANCIO (artt. 3-5) C. ORGANIZZAZIONE FUNZIONALE (artt. 6-20): Accesso (artt.

Dettagli

ISTITUZIONE PUBBLICA CULTURALE BIBLIOTECA CIVICA BERTOLIANA REGOLAMENTO DEI SERVIZI

ISTITUZIONE PUBBLICA CULTURALE BIBLIOTECA CIVICA BERTOLIANA REGOLAMENTO DEI SERVIZI ISTITUZIONE PUBBLICA CULTURALE BIBLIOTECA CIVICA BERTOLIANA REGOLAMENTO DEI SERVIZI 1. GESTIONE L organizzazione della biblioteca civica Bertoliana è curata dal Direttore che svolge questo compito nel

Dettagli

COMUNE DI VILLANOVA MARCHESANA PROVINCIA DI ROVIGO STATUTO DELLA BIBLIOTECA COMUNALE DI VILLANOVA MARCHESANA

COMUNE DI VILLANOVA MARCHESANA PROVINCIA DI ROVIGO STATUTO DELLA BIBLIOTECA COMUNALE DI VILLANOVA MARCHESANA COMUNE DI VILLANOVA MARCHESANA PROVINCIA DI ROVIGO STATUTO DELLA BIBLIOTECA COMUNALE DI VILLANOVA MARCHESANA 1 TITOLO I DENOMINAZIONE, FINALITA E OBIETTIVI Art. 1 La Biblioteca Comunale è una struttura

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI PER L INFANZIA 0 3 ANNI AMBITO TERRITORIALE IX 2004. Finalità, principi e criteri di attuazione. Parte I

CARTA DEI SERVIZI PER L INFANZIA 0 3 ANNI AMBITO TERRITORIALE IX 2004. Finalità, principi e criteri di attuazione. Parte I 1 CARTA DEI SERVIZI PER L INFANZIA 0 3 ANNI AMBITO TERRITORIALE IX 2004 I nidi d Infanzia e i servizi integrativi costituiscono il sistema dei servizi educativi e si configurano come centri territoriali

Dettagli

PROMOZIONE LAVORO SERVIZI AL LAVORO

PROMOZIONE LAVORO SERVIZI AL LAVORO COOPERATIVA SOCIALE DI SOLIDARIETÀ PROMOZIONE LAVORO CARTA SERVIZI SERVIZI AL LAVORO Ente accreditato per la Formazione Superiore presso la Regione Veneto con Decreto 854 del 08/08/2003 Ente accreditato

Dettagli

REGOLAMENTO DI ACCESSO A INTERNET PRESSO IL SERVIZIO BIBLIOTECA CIVICA PATRIMONIO STUDI

REGOLAMENTO DI ACCESSO A INTERNET PRESSO IL SERVIZIO BIBLIOTECA CIVICA PATRIMONIO STUDI Regolamento approvato con GC n. 77 del 21/10/2005. REGOLAMENTO DI ACCESSO A INTERNET PRESSO IL SERVIZIO BIBLIOTECA CIVICA PATRIMONIO STUDI 1 Obiettivi del servizio Il servizio Internet consente alla Biblioteca

Dettagli

D.B. Service S.r.l Sede legale Via San Martino, 16 20122 - Milano Sede Commerciale - Via Regina Elena, 46 74123 Taranto Tel 099.

D.B. Service S.r.l Sede legale Via San Martino, 16 20122 - Milano Sede Commerciale - Via Regina Elena, 46 74123 Taranto Tel 099. Carta Dei Servizi Indice Fondamenti della Carta dei Servizi Cos è la Carta dei servizi Principi fondamentali generali Principali riferimenti normativi Validità e aggiornamento La Carta dei Servizi : diffusione

Dettagli

Regolamento per l utilizzo delle biblioteche scolastiche della provincia di Bolzano

Regolamento per l utilizzo delle biblioteche scolastiche della provincia di Bolzano 1 Regolamento per l utilizzo delle biblioteche scolastiche della provincia di Bolzano Premessa Il sistema delle biblioteche scolastiche eroga i propri servizi secondo criteri di imparzialità, equità, inclusione

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI DELLA

CARTA DEI SERVIZI DELLA COMUNE DI MONTICELLI D ONGINA CARTA DEI SERVIZI DELLA BIBLIOTECA COMUNALE don Carlo Zucchi Approvata con Deliberazione di Consiglio Comunale n. 33 del 29/11/2013 INDICE Introduzione Uguaglianza e imparzialità

Dettagli

Carta dei servizi demografici

Carta dei servizi demografici Approvata con deliberazione Giunta Comunale n. 19 del 21/03/2013 Carta dei servizi demografici INDICE 1. Finalità della carta dei servizi 2. I servizi demografici (breve descrizione) 3. Accesso al servizio:

Dettagli

Carta dei Servizi di accesso ad Internet e via S.p.A. Sommario

Carta dei Servizi di accesso ad Internet e via S.p.A. Sommario Carta dei Servizi di accesso ad Internet e via S.p.A. Sommario 1. Premessa 2. Parte Prima Principi Fondamentali 2.1 Eguaglianza 2.2 Imparzialità, obiettività e giustizia 2.3 Continuità del servizio 2.4

Dettagli

Allegato 1 REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA CIVICA FRANCESCO PEZZA PRESSO IL CIVICO.17 * Capo primo Istituzione e finalità del servizio

Allegato 1 REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA CIVICA FRANCESCO PEZZA PRESSO IL CIVICO.17 * Capo primo Istituzione e finalità del servizio Allegato 1 REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA CIVICA FRANCESCO PEZZA PRESSO IL CIVICO.17 * Capo primo Istituzione e finalità del servizio Art.1 (Finalità del servizio) Il Comune di Mortara attraverso il servizio

Dettagli

DISPOSIZIONI PER LA CONSULTAZIONE E RIPRODUZIONE DEI FONDI LIBRARI ANTICHI E SPECIALI, ARCHIVISTICI E DOCUMENTARI

DISPOSIZIONI PER LA CONSULTAZIONE E RIPRODUZIONE DEI FONDI LIBRARI ANTICHI E SPECIALI, ARCHIVISTICI E DOCUMENTARI DISPOSIZIONI PER LA CONSULTAZIONE E RIPRODUZIONE DEI FONDI LIBRARI ANTICHI E SPECIALI, ARCHIVISTICI E DOCUMENTARI 1. AMBITO DI APPLICAZIONE Le presenti disposizioni si applicano alla consultazione e riproduzione

Dettagli

REGOLAMENTO NORME RELATIVE AL FUNZIONAMENTO, ALLA CONSULTAZIONE ED AL PRESTITO DELLE PUBBLICAZIONI

REGOLAMENTO NORME RELATIVE AL FUNZIONAMENTO, ALLA CONSULTAZIONE ED AL PRESTITO DELLE PUBBLICAZIONI REGOLAMENTO NORME RELATIVE AL FUNZIONAMENTO, ALLA CONSULTAZIONE ED AL PRESTITO DELLE PUBBLICAZIONI Art. 1 Finalità La Biblioteca del Ministero dello Sviluppo Economico-Commercio Internazionale, denominata

Dettagli

GUIDA AI SERVIZI DELLA BIBLIOTECA CIVICA DI BASSANO DEL GRAPPA

GUIDA AI SERVIZI DELLA BIBLIOTECA CIVICA DI BASSANO DEL GRAPPA GUIDA AI SERVIZI DELLA BIBLIOTECA CIVICA DI BASSANO DEL GRAPPA SALE PER IL PUBBLICO Sala di consultazione Sono esposte opere di consultazione quali enciclopedie, dizionari, repertori, atlanti. Uno spazio

Dettagli

REGOLAMENTO PER L'ACCESSO AI SERVIZI DELLA BIBLIOTECA COMUNALE: Prestito Libri e Utilizzo Postazione Internet

REGOLAMENTO PER L'ACCESSO AI SERVIZI DELLA BIBLIOTECA COMUNALE: Prestito Libri e Utilizzo Postazione Internet REGOLAMENTO PER L'ACCESSO AI SERVIZI DELLA BIBLIOTECA COMUNALE: Prestito Libri e Utilizzo Postazione Internet (Approvato con deliberazione di Giunta Comunale n. 86 del 28/04/2011) INDICE Introduzione Art.

Dettagli

REGIONE LAZIO REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA GIURIDICA DELLA GIUNTA REGIONALE

REGIONE LAZIO REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA GIURIDICA DELLA GIUNTA REGIONALE DIREZIONE REGIONALE CULTURA E POLITICHE GIOVANILI AREA STUDI E DOCUMENTAZIONE BIBLIOTECA GIURIDICA Allegato A REGIONE LAZIO REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA GIURIDICA DELLA GIUNTA REGIONALE I N D I C E Articolo

Dettagli

Carta dei servizi della Biblioteca civica di Lissone

Carta dei servizi della Biblioteca civica di Lissone Carta dei servizi della Biblioteca civica di Lissone Piazza 4 Novembre, 2 20851 Lissone (MB) tel. 039 7397461 fax 039 7397281 www.comune.lissone.mb.it www.brianzabiblioteche.it biblioteca@comune.lissone.mb.it

Dettagli

COMUNE DI PONTE IN VALTELLINA Provincia di Sondrio

COMUNE DI PONTE IN VALTELLINA Provincia di Sondrio COMUNE DI PONTE IN VALTELLINA Provincia di Sondrio LA CARTA DEI SERVIZI DEL CENTRO RICREATIVO DIURNO DENOMINATO COLONIA DI SAN BERNARDO La Carta dei Servizi rappresenta lo strumento primo con il quale

Dettagli

BIBLIOTECHE PUBBLICHE COMUNALI DI BORGO VALSUGANA, GRIGNO, RONCEGNO TERME E TELVE

BIBLIOTECHE PUBBLICHE COMUNALI DI BORGO VALSUGANA, GRIGNO, RONCEGNO TERME E TELVE Sistema Culturale Valsugana Orientale CARTA DEI SERVIZI BIBLIOTECHE PUBBLICHE COMUNALI DI BORGO VALSUGANA, GRIGNO, RONCEGNO TERME E TELVE Premessa I principi generali che definiscono la missione della

Dettagli

COMUNE DI VALMADRERA Provincia di Lecco REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA

COMUNE DI VALMADRERA Provincia di Lecco REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA COMUNE DI VALMADRERA Provincia di Lecco REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA Approvato con Delibera Comunale N.26 del 27-09-2012 INDICE Titolo I: Finalità e compiti della Biblioteca Art.1 - Istituzioni e Finalità

Dettagli

SERVIZIO DI PRESTITO INTERBIBLIOTECARIO FRA LE BIBLIOTECHE DELLA PROVINCIA DI PIACENZA. Modalità attuative

SERVIZIO DI PRESTITO INTERBIBLIOTECARIO FRA LE BIBLIOTECHE DELLA PROVINCIA DI PIACENZA. Modalità attuative SERVIZIO DI PRESTITO INTERBIBLIOTECARIO FRA LE BIBLIOTECHE DELLA PROVINCIA DI PIACENZA Parte generale Modalità attuative 1) Il servizio di prestito interbibliotecario è predisposto per l effettuazione

Dettagli

SCHEMA DI REGOLAMENTO PER LA BIBLIOTECA COMUNALE

SCHEMA DI REGOLAMENTO PER LA BIBLIOTECA COMUNALE SCHEMA DI REGOLAMENTO PER LA BIBLIOTECA COMUNALE ART. 1 - COMPITI E SERVIZI DELLA BIBLIOTECA 1. La Biblioteca comunale di Gignod è un istituzione culturale aperta al pubblico e costituisce unità di servizio

Dettagli

Regolamento della Biblioteca Giuseppe Guglielmi dell Istituto per i beni artistici, culturali e naturali della Regione Emilia-Romagna

Regolamento della Biblioteca Giuseppe Guglielmi dell Istituto per i beni artistici, culturali e naturali della Regione Emilia-Romagna Regolamento della Biblioteca Giuseppe Guglielmi dell Istituto per i beni artistici, culturali e naturali della Regione Emilia-Romagna Art. 1 - Oggetto Art. 2 - Finalità e compiti Art. 3 - Sede e patrimonio

Dettagli

COMUNE DI TREMEZZINA REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DI PRESTITO BIBLIOTECARIO PROVINCIALE

COMUNE DI TREMEZZINA REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DI PRESTITO BIBLIOTECARIO PROVINCIALE COMUNE DI TREMEZZINA REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DI PRESTITO BIBLIOTECARIO PROVINCIALE Approvato con deliberazione di Consiglio n. 24 del 02.04.2014 Iscrizione al servizio È possibile effettuare l iscrizione

Dettagli

FARFA FARFA biblioteca del monumento nazionale biblioteca del monumento mazionale >> >>

FARFA FARFA biblioteca del monumento nazionale biblioteca del monumento mazionale >> >> FARFA biblioteca biblioteca del delmonumento monumentonazionale mazionale > PRESENTAZIONE Che cosa è la Carta della Qualità dei Servizi biblioteca del monumento nazionale L a Carta della qualità dei servizi

Dettagli

Biblioteca. Questionario

Biblioteca. Questionario Biblioteca Questionario Gentile utente, Le chiediamo di dedicare alcuni minuti del Suo tempo per rispondere alle domande proposte e per formulare, se lo ritiene opportuno, suggerimenti e osservazioni.

Dettagli

Biblioteche e Fototeca Carta dei servizi

Biblioteche e Fototeca Carta dei servizi Biblioteche e Fototeca Carta dei servizi CHE COS È LA CARTA DEI SERVIZI La Carta dei servizi è un documento che informa gli utenti sui servizi che la Nuova Manica Lunga intende garantire e pone la sua

Dettagli

COMUNE DI RICCIONE Carta dei Servizi STRUTTURA E CONTENUTO DELLA CARTA SOMMARIO. LA CARTA DEI SERVIZI I principi

COMUNE DI RICCIONE Carta dei Servizi STRUTTURA E CONTENUTO DELLA CARTA SOMMARIO. LA CARTA DEI SERVIZI I principi COMUNE DI RICCIONE Carta dei Servizi STRUTTURA E CONTENUTO DELLA CARTA SOMMARIO LA CARTA DEI SERVIZI I principi LA BIBLIOTECA : SEDE E PATRIMONIO La sede Il patrimonio La cooperazione interbibliotecaria

Dettagli

Città di Spinea - Provincia di Venezia Biblioteca Comunale

Città di Spinea - Provincia di Venezia Biblioteca Comunale Città di Spinea - Provincia di Venezia Biblioteca Comunale Carta dei servizi Biblioteca Comunale Città di Spinea A cosa serve la Carta dei servizi della Biblioteca La Carta dei servizi della Biblioteca

Dettagli

Ministero per i Beni e le Attività Culturali. CARTA DEI SERVIZI Museo di Palazzo Reale, Genova

Ministero per i Beni e le Attività Culturali. CARTA DEI SERVIZI Museo di Palazzo Reale, Genova Ministero per i Beni e le Attività Culturali CARTA DEI SERVIZI Museo di Palazzo Reale, Genova 2013 PRESENTAZIONE CHE COS È LA CARTA DEI SERVIZI La Carta dei servizi risponde all esigenza di fissare principi

Dettagli

REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA CANTONALE DI BELLINZONA (Approvato con Ris. n. 173 Decs del 16.9.2015) TITOLO I Generalità

REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA CANTONALE DI BELLINZONA (Approvato con Ris. n. 173 Decs del 16.9.2015) TITOLO I Generalità REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA CANTONALE DI BELLINZONA (Approvato con Ris. n. 173 Decs del 19.2015) TITOLO I Generalità Art. Art. In ottemperanza all art. 11 della Legge delle biblioteche dell 11 marzo 1991

Dettagli

Carta dei servizi del Polo Bibliotecario Ferrarese approvata dal Comitato di gestione il 03/12/2013

Carta dei servizi del Polo Bibliotecario Ferrarese approvata dal Comitato di gestione il 03/12/2013 Carta dei servizi del Polo Bibliotecario Ferrarese approvata dal Comitato di gestione il 03/12/2013 Le istituzioni aderenti al Polo Bibliotecario Ferrarese stabiliscono di adottare alcuni principi comuni

Dettagli

Regolamento di organizzazione Consultazione e prestito (Articoli 5-8 del Regolamento)

Regolamento di organizzazione Consultazione e prestito (Articoli 5-8 del Regolamento) Regolamento di organizzazione Consultazione e prestito (Articoli 5-8 del Regolamento) Articolo 1 Consultazione del materiale bibliografico in sala (Articolo 5, comma 2) 1. Il materiale bibliografico collocato

Dettagli

CITTÀ DI SAN DONÀ DI PIAVE (Decorata con Croce al Merito di Guerra e con medaglia d Argento al Valor Militare) ------------------ Biblioteca Civica

CITTÀ DI SAN DONÀ DI PIAVE (Decorata con Croce al Merito di Guerra e con medaglia d Argento al Valor Militare) ------------------ Biblioteca Civica CITTÀ DI SAN DONÀ DI PIAVE (Decorata con Croce al Merito di Guerra e con medaglia d Argento al Valor Militare) ------------------ Biblioteca Civica Disciplinare sul Prestito interbibliotecario e fornitura

Dettagli

FINALITA DELLO STRUMENTO DI RILEVAZIONE REGIONALE INDAGINE PER LA MISURAZIONE E VALUTAZIONE DELLE BIBLIOTECHE

FINALITA DELLO STRUMENTO DI RILEVAZIONE REGIONALE INDAGINE PER LA MISURAZIONE E VALUTAZIONE DELLE BIBLIOTECHE FINALITA DELLO STRUMENTO DI RILEVAZIONE REGIONALE INDAGINE PER LA MISURAZIONE E VALUTAZIONE DELLE BIBLIOTECHE Premessa L esigenza di una rilevazione puntuale e condotta con criteri uniformi su tutto il

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL FUNZIONAMENTO DELLA BIBLIOTECA COMUNALE. 1. Il presente regolamento disciplina il funzionamento della Biblioteca comunale di Allein

REGOLAMENTO PER IL FUNZIONAMENTO DELLA BIBLIOTECA COMUNALE. 1. Il presente regolamento disciplina il funzionamento della Biblioteca comunale di Allein REGOLAMENTO PER IL FUNZIONAMENTO DELLA BIBLIOTECA COMUNALE CAPO I DISPOSIZIONI PRELIMINARI ARTICOLO 1 (Finalità). 1. Il presente regolamento disciplina il funzionamento della Biblioteca comunale di Allein

Dettagli

Guida ai servizi della Biblioteca Ricerca Consultazione Riproduzione Altri servizi

Guida ai servizi della Biblioteca Ricerca Consultazione Riproduzione Altri servizi Guida ai servizi della Biblioteca Ricerca Consultazione Riproduzione Altri servizi Biblioteca del Senato Giovanni Spadolini Ricerca materiale bibliografico Dal 2007 la Biblioteca fa parte - insieme a quella

Dettagli

Carta della Collezione / Biblioteca di Alice

Carta della Collezione / Biblioteca di Alice Carta della Collezione / Biblioteca di Alice 1. Introduzione La Carta della collezione esplicita i criteri che concorrono alla formazione, alla conservazione e allo sviluppo della collezione libraria e

Dettagli

REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA COMUNALE

REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA COMUNALE Comune di Rometta Provincia di Messina REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA COMUNALE (Approvato con deliberazione di C.C. n. 19 del 28/04/2015) Art. 1 Finalità del servizio Il Comune di Rometta, attraverso la

Dettagli