Corso di formazione Professionale in AMMINISTRATORE DI CONDOMINIO

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Corso di formazione Professionale in AMMINISTRATORE DI CONDOMINIO"

Transcript

1 Corso di formazione Professionale in AMMINISTRATORE DI CONDOMINIO I DIRITTI REALI, LA PROPRIETA E LA SUA FUNZIONE SOCIALE, LE LIMITAZIONI DEL DIRITTO DEL PROPRIETARIO, I DIRITTI REALI MINORI I diritti reali L articolo 832c.c e le attribuzioni del proprietario La funzione sociale della proprietà: atti di emulazione e delibere assembleari che impongono divieti immotivati Gli atti di godimento e gli atti di disposizione- Il diritto di accedere al fondo altrui ( art. 843 c.c. ) le immissioni e le aspettative sulla riservatezza delle porzioni immobiliari i diritti reali minori Le servitù prediali- Le norme sulle distanze legali. LA COMUNIONE, IL CONDOMINIO ED I CONDOMINI ATIPICI. LA NOZIONE DI PARTE COMUNE, NEL CONDOMINIO E NEI COMPLESSI EDILIZI La comunione Il condomino La costituzione del condominio Le parti comuni e la riserva di proprietà esclusiva- Il supercondominio ed i condomini atipici La multiproprietà La gestione degli immobili costruiti da cooperative- Proprietà esclusive e parti comuni : la nozione di pertinenza Le parti comuni come pertinenza (per lo più ) necessarie- Il rapporto di pertinenzialità, nel supercondominio e nel condomino parziale. LE PARTI COMUNI DELL EDIFICIO CONDOMINIALE. IL GODIMENTO DELLE COSE DI PROPRIETA COMUNE Il suolo su cui sorge l edificio; il sottosuolo, le fondazioni, il vespaio i muri maestri, le facciate, gli elementi decorativi dei balconi i tetti i, lastrici solari, i sottotetti i cavedii,i cortili le scale e gli ascensori, gli anditi, i corridoi i locali per portineria e per l alloggio del portiere i locali per il riscaldamento gli impianti per l acqua, per il gas, per l energia elettrica, per il riscaldamento L uso delle parti comuni l articolo 1102 c.c. : le modifiche, le innovazioni LA PROFESSIONE DELL AMMINISTRATORE L emergenza della professione di amministratore di condominio- le associazioni degli amministratori e le forme di riconoscimento della professione- l inizio dell'attività l amministratore appena nominato e la consegna della documentazioni condominiale i documenti che l amministratore deve conservare- le regole deontologiche. L AMMINISTRATORE CONDOMINIALE NEL CODICE CIVILE La nomina l amministratore giudiziario la nomina conferita ad una società la revoca le attribuzioni- il compenso- la conservazione dei diritti dei condomini la rappresentanza e la tutela del condomino nei confronti dei terzi.

2 L ASSEMBLEA DEL CONDOMINIO Il potere di convocazione la riunione i soggetti da convocare l avviso di convocazione la nomina del Presidente e del Segretario il verbale le maggioranze le delibere nulle e quelle annullabili L' ASSEMBLEA E LA SUA PREPARAZIONE La riunione con i consiglieri la visione dei giustificativi da parte dei consiglieri e dei codomini. l avviso di convocazione- le formalità di apertura dell'adulazione- la redazione del verbale nell' assembla diritti di verifica e di controllo della gestione condominiale da parte dei condomini la conservazione e la esibizione dei giustificativi di spesa, nei rapporti con i condomini e nei rapporti con i terzi fornitori del condominio la nomina dei consiglieri del condomino la azione ed i termini per l impugnazione di cui all articolo 1137c.c- la azione per far valere la inesistenza o la nullità assoluta IL REGOLAMENTO DI CONDOMINIO E LE TABELLE MILESSIMALI Il regolamento contrattuale il regolamento assembleare le tabelle di proprietà e quelle delle spese generali le tabelle millesimali: loro formazione e loro revisione la modifica dei criteri di riparto delle spese adottati nel condominio IL SUPERAMENTO DELLE BARRIERE ARCHITETTONICHE La installazione dell ascensore a cura e spese del singolo condomino la installazione dell ascensore in forza di delibera assembleare la legge 13/89- la legge 122/90 sui parcheggi l istituzione di nuovi parcheggi pertinenziali LA RIPARTIZIONE DELLE SPESE Le anagrafe dei condomini l obbligo di versare contributi la impossibilità di rinunciare ai diritti sulle cose comuni le spese nell interesse comune la ripartizione delle spese scendo l uso potenziale il condominio parziale il decreto ingiuntivo immediatamente esecutivo LE RESPONSABILITA PENALI NEL CONDOMINIO Cenni sulla responsabilità contrattuale cenni sulla responsabilità extra contrattuale le responsabilità penali le responsabilità dell amministratore e dei condomini le figure delittuose di maggiore interesse per l amministratore del condominio la responsabilità per mancato adeguamento alle norme in materia di sicurezza degli impianti comuni IL CONSUNTIVO E IL PREVENTIVO Il conto corrente condominiale- la preparazione dei documenti la redazione del consuntivo la redazione del preventivo le ripartizioni esercitazione pratica

3 IL CONTRATTO Istituto Sempione Le trattative l accordo delle parti la causa l oggetto la forma- le clausole penali, le clausole vessatorie le clausole abusive e la tutela del consumatore la nullità e l annullabilità la risoluzione per inadempimento LA COMPRAVENDITA E LA MEDIAZIONE IMMOBILIARE La forma nella compravendita immobiliare la procura ed i contratti preliminari la trascrizione del preliminare l oggetto della compravendita le garanzie del venditore, decadenza e le prescrizione la mediazione gli obblighi del mediatore la provvigione- la prescrizione L APPALTO Il contratto d opera e il rapporto di lavoro subordinato il progettista e il direttore dei lavori gli obblighi del committente per la sicurezza del lavoratore, la direttiva cantieri le cautele nella raccolta dei preventivi e nella stipula dei contratti la determinazione del corrispettivo la esecuzione dell opera il recesso del committente il collaudo e la consegna dell opera- l inadempimento del committente l inadempimento dell appaltatore la garanzia ordinaria biennale la garanzia e la risoluzione del contratto la garanzia decennale- le responsabilità del committente, dell appaltatore e degli ausiliari anche nei confronti dei terzi LA LOCAZIONE DEGLI IMMOBILI Il contratto di locazione nella disciplina del codice civili il regime di blocco degli affitti il comodato, le foresterie ed i contratti non soggetti alla legislazione speciale- la sublocazione le obbligazioni del locatore e del conduttore la legge dell equo canone e la sua parziale abrogazione la legge N 431/98 sulle nuove locazioni abitative l ambito di applicazione della nuova disciplina il requisito della forma scritta le nuove locazioni libere i contratti convenzionali o del secondo canale le locazioni transitorie e quelle a studenti universitari IMMOBILI AD USO DIVERSO La libera determinazione del canone iniziale la durata dei contratti il diniego di rinnovo e la disdetta l aggiornamento Istat il dritto di prelazione l indennità per la perdita dell avviamento la successione nel contratto IL CONTRATTO DI LAVORO La assunzione la assunzione a termine il rapporto di portierato le sostituzioni del dipendente dimissioni e licenziamento obblighi previdenziali e assicurativi le comunicazioni i esito agli infortuni sul lavoro i listini- paga

4 IL RAPPORTO DI LAVORO E LE NORME PER LA SICUREZZA DEL LAVORATORE Le prevenzione degli infortuni nel lavoro subordinato la prevenzione degli infortunui nelle opere edilizie- gli adempimenti propedeutici all inizio dei lavori il responsabile per la sicurezza gli oneri del committente durante la esecuzione dei lavori le responsabilità dell amministratore durante la esecuzione delle opere di manutenzione la documentazione LA SCELTA DEGLI INTERVENTI NELLA MANUTENZIONE DELLE PARTI COMUNI La manutenzione programmata e le procedure per la pianificazione della manutenzione due casi pratici di interventi di manutenzione: a)il ripristino delle facciate e b) il ripristino delle coperture piane gli interventi per il contenimento dei consumi energetici PROFILI FISCALI NELLA AMMINISTRAZIONE IMMOBILIARE Il condominio sostituto di imposta le ritenute d accordo le certificazioni e le dichiarazione del sostituto di imposta la comunicazione degli elenchi dei fornitori PROFILI FISCALI NELLA AMMINISTRAZIONE IMMOBILIARE Le agevolazioni fiscali nel campo immobiliare l imposizione fiscale nei contratti di locazione le sanzioni ed i ricorsi l obbligo di registrazione dei contratti le sanzioni per l omessa registrazione dei contratti di locazione la cedolare secca sui corrispettivi locatizi IL COLLAUDO E LE VERIFICHE PERIODICHE DEGLI IMPIANTI DI ASCENSORE Le normative sulla sicurezza degli impianti la progettazione la costruzione la conduzione gli organismi certificati e notificati le imprese incaricate della manutenzione LE NORME PER LA PREVENZIONE DEGLI INCENDI Le tipologie degli edifici e le prescrizioni di legge i nulla osta i collaudi le ispezioni GLI IMPIANTI ELETTRICI COMUNI La sicurezza degli impianti le imprese abilitate l adeguamento degli impianti e la messa a terra il collaudo e visite periodiche per gli impianti di ascensore CLASSIFICAZIONE DEGLI INTERVENTI EDILIZI Manutenzione ordinaria manutenzione straordinaria restauro e risanamento conservativo ristrutturazione nuove costruzioni mutamento di destinazioni sanatoria degli interventi abusivi. condono e accertamento di conformità provvedimento della pubblica amministrazione revoca e annullamento risarcimento del danno

5 GLI IMPIANTI TERMICI Istituto Sempione Il funzionamento degli impianti termici comuni gli impianti unifamiliari le canne fumarie le norme per la prevenzione degli incendi le norme sul risparmio energetico il terzo responsabile i contratti di gestione e di manutenzione la legge 10/91 D.M. 37/2008 le maggioranze necessarie per l approvazione degli interventi sul risparmio energetico la normativa sulla certificazione energetica CENNI SULLA CERTIFAZIONE ENERGETICA DEGLI EDIFICI, SUL BILANCIO ENERGETICO DI UN CONDOMINIO E SULL ACUSTICA LA COMUNICAZIONE I principi della comunicazione; elementi di psicologia condominiale, la gestione del consenso, strategia comunicative nella comunicazione in assemblea LE CONTROVERSIE Le azioni a difesa della proprietà le azioni possessorie e provvedimenti di urgenza le impugnative ed il dissenso alle liti ; il recupero dei crediti ; il decreto ingiuntivo ; fallimento di un condominio ; la espropriazione mobiliare e immobiliare, la espropriazione presso terzi, procedure Il corso si svolgerà in modalità mista, frontale in aula o a distanza sulla piattaforma dell Istituto Sempione, per un totale di complessive 40 ore. Il calendario delle lezioni verrà tarato anche sulle esigenze degli iscritti. In particolare si svolgerà a giorni alterni durante la settimana o al sabato dalle 9 alle 13. Al termine del corso sarà rilasciato un Attestato di Frequenza. Data di inizio prevista 3 marzo Contatti:

CORSO DI FORMAZIONE PROFESSIONALE PER AMMINISTRATORI DI CONDOMINIO - ANNO 2015-2016

CORSO DI FORMAZIONE PROFESSIONALE PER AMMINISTRATORI DI CONDOMINIO - ANNO 2015-2016 CORSO DI FORMAZIONE PROFESSIONALE PER AMMINISTRATORI DI CONDOMINIO - ANNO 2015-2016 L'esperienza dei Corsi di formazione per Amministratori Immobiliari organizzati dalla ANAPI è più che matura. Dopo una

Dettagli

AREA PROFESSIONALIZZANTE

AREA PROFESSIONALIZZANTE LOMBARDIA Viale Monza 59 20127 Milano tel. 02.26119251 lombardia@enforma.biz VENETO via Lamarmora 12/2 30173 Mestre VE tel. 041.610918 veneto@enforma.biz www.enforma.biz Regione Lombardia Accreditamento

Dettagli

CONTENUTI DEL CORSO DI FORMAZIONE PER LA CERTIFICAZIONE DEGLI AMMINISTRATORI DI CONDOMINI E IMMOBILI E SUE REGOLE DI EROGAZIONE

CONTENUTI DEL CORSO DI FORMAZIONE PER LA CERTIFICAZIONE DEGLI AMMINISTRATORI DI CONDOMINI E IMMOBILI E SUE REGOLE DI EROGAZIONE CONTENUTI DEL CORSO DI FORMAZIONE AMMINISTRATORI DI CONDOMINI E CONTENUTO DEL CORSO I materiali utilizzati nel corso, il corso stesso e le prove finali d esame devono avere riguardo alle materie indicate

Dettagli

PROGRAMMA CORSO ANACI SIENA

PROGRAMMA CORSO ANACI SIENA PROGRAMMA CORSO ANACI SIENA LEZIONE N.1 23 Settembre LEZIONE N.2 25 Settembre LEZIONE N.3 27 Settembre LEZIONE N.4 30 Settembre Saluto ai partecipanti al Corso da parte del Presidente Provinciale ANACI

Dettagli

Programma del corso. LEZIONE 1 Martedì, 24.2.2015 Condominio, supercondominio, consorzi. Diritti reali e rapporti tra proprietari.

Programma del corso. LEZIONE 1 Martedì, 24.2.2015 Condominio, supercondominio, consorzi. Diritti reali e rapporti tra proprietari. Programma del corso MODULO 1 IL CONDOMINIO LEZIONE 1 Martedì, 24.2.2015 Condominio, supercondominio, consorzi 1. Proprietà di beni immobiliari e contitolarità di diritti 2. Comunione e condominio: similitudini

Dettagli

organizzano IL SECONDO CORSO PER AMMINISTRATORI DI IMMOBILI

organizzano IL SECONDO CORSO PER AMMINISTRATORI DI IMMOBILI organizzano IL SECONDO CORSO PER AMMINISTRATORI DI IMMOBILI dal 20 settembre al 29 novembre 2011 presso la Sala Nolli del Collegio dei Geometri e Geometri Laureti della Provincia di Milano Piazza Sant

Dettagli

Corso di formazione per la professione di amministratore condominiale e immobiliare

Corso di formazione per la professione di amministratore condominiale e immobiliare ANACI Parma Corso di formazione per la professione di amministratore condominiale e immobiliare 2014 SEDE DEL CORSO Sede provinciale Anaci - Via I. Affò, 4 Parma tel. 0521/989396 - email: anacipr@virgilio.it

Dettagli

Ordine degli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori di Napoli e Provincia

Ordine degli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori di Napoli e Provincia Costo del corso 350 massimo 35 partecipanti Corso di Abilitazione alla Professione di Amministratore di Condominio Corso di abilitazione alla professione di Amministratore di Condominio aggiornato alle

Dettagli

ASSOCIAZIONE DELLA PROPRIETA EDILIZIA DI MODENA-CONFEDILIZIA

ASSOCIAZIONE DELLA PROPRIETA EDILIZIA DI MODENA-CONFEDILIZIA ASSOCIAZIONE DELLA PROPRIETA EDILIZIA DI MODENA-CONFEDILIZIA CORSO DI FORMAZIONE INIZIALE PER AMMINISTRATORI DI CONDOMINIO Responsabile Scientifico: Avv. Alfredo Righi Riva I LEZIONE (4 ore) sabato 21/3/2015

Dettagli

Programma 19 CORSO di FORMAZIONE PER AMMINISTRATORI IMMOBILIARI. 29/11/13 ven P.I. AGOSTINO MANZONI Presidente Provinciale ANACI Bergamo

Programma 19 CORSO di FORMAZIONE PER AMMINISTRATORI IMMOBILIARI. 29/11/13 ven P.I. AGOSTINO MANZONI Presidente Provinciale ANACI Bergamo Programma 19 CORSO di FORMAZIONE PER AMMINISTRATORI IMMOBILIARI 29/11/13 ven Inaugurazione 19 corso P.I. AGOSTINO MANZONI Presidente Provinciale ANACI Bergamo Apertura Corso Le professioni intellettuali

Dettagli

LM franchising s.r.l. Centro Studi. Formazione di base degli Amministratori di Condominio

LM franchising s.r.l. Centro Studi. Formazione di base degli Amministratori di Condominio LM franchising s.r.l. Centro Studi Formazione di base degli Amministratori di Condominio Anno 2014-2015 Piano di Studi Principi di diritto immobiliare: La proprietà nel Codice Civile e nella Costituzione

Dettagli

II CORSO DI FORMAZIONE INIZIALE PER AMMINISTRATORI DI CONDOMINIO

II CORSO DI FORMAZIONE INIZIALE PER AMMINISTRATORI DI CONDOMINIO II CORSO DI FORMAZIONE INIZIALE PER AMMINISTRATORI DI CONDOMINIO Ai sensi dell art.71 bis, lettera g, Disp. Att. c.c. e del decreto del Ministro della Giustizia n. 140 del 13/8/2014 attuativo della legge

Dettagli

CORSO ABILITANTE ALL'ATTIVITA DI AMMINISTRATORE CONDOMINIALE COLLEGIO REGIONALE GEOMETRI E G.L. DELLA VALLE D AOSTA

CORSO ABILITANTE ALL'ATTIVITA DI AMMINISTRATORE CONDOMINIALE COLLEGIO REGIONALE GEOMETRI E G.L. DELLA VALLE D AOSTA CORSO ABILITANTE ALL'ATTIVITA DI AMMINISTRATORE CONDOMINIALE (ex Legge n. 220/2012 e D.M. 140/2014) COLLEGIO REGIONALE GEOMETRI E G.L. DELLA VALLE D AOSTA L entrata in vigore della Legge n. 220/2012 e

Dettagli

Il Condominio: struttura. Elementi costitutivi del condominio dalle. fisiche del condominio

Il Condominio: struttura. Elementi costitutivi del condominio dalle. fisiche del condominio PROGRAMMA DIDATTICO CORSO FORMAZIONE BASE AMMINISTRATORI IN SEDE LUNEDÌ 05/10/2015 18,30 21,00 Il Condominio: struttura. Elementi costitutivi del condominio dalle Geom. Giorgio Mina fondamenta al tetto

Dettagli

AMMINISTRATORE CONDOMINIALE

AMMINISTRATORE CONDOMINIALE AMMINISTRATORE CONDOMINIALE AI SENSI DELLA LEGGE 220/2012 Percorso formativo L obiettivo del corso Condominiale è quello di formare professionisti nella consulenza condominiale in relazione alla gestione

Dettagli

PRIMO CORSO DI FORMAZIONE INIZIALE PER AMMINISTRATORI DI CONDOMINIO

PRIMO CORSO DI FORMAZIONE INIZIALE PER AMMINISTRATORI DI CONDOMINIO Centro Studi e Formazione PRIMO CORSO DI FORMAZIONE INIZIALE PER AMMINISTRATORI DI CONDOMINIO Ai sensi dell art.71 bis, lettera g, Disp. Att. c.c. e del decreto del Ministro della Giustizia n. 140 del

Dettagli

TERZO CORSO DI FORMAZIONE INIZIALE PER AMMINISTRATORI DI CONDOMINIO

TERZO CORSO DI FORMAZIONE INIZIALE PER AMMINISTRATORI DI CONDOMINIO INTERPROFESSIONALE Architetti, Ingegneri, Geometri, Dottori Agronomi, Periti Agrari, Periti Industriali, Geologi, Agrotecnici ******************************** IN COLLABORAZIONE CON Centro Studi e Formazione

Dettagli

INDICE PREMESSA... 20 PREMESSA... 15

INDICE PREMESSA... 20 PREMESSA... 15 INDICE PREMESSA................................................ 20 PREMESSA................................................ 15 1. AMMINISTRATORE: Nomina Dimissioni................... 17 1.01 Preventivo

Dettagli

REGOLAMENTO TECNICO PER LA CERTIFICAZIONE DEL PERSONALE NELL ATTIVITA DI AMMINISTRATORE CONDOMINIALE E IMMOBILIARE. Pagina 1 di 11

REGOLAMENTO TECNICO PER LA CERTIFICAZIONE DEL PERSONALE NELL ATTIVITA DI AMMINISTRATORE CONDOMINIALE E IMMOBILIARE. Pagina 1 di 11 REGOLAMENTO TECNICO PER LA CERTIFICAZIONE DEL PERSONALE NELL ATTIVITA DI AMMINISTRATORE CONDOMINIALE E IMMOBILIARE Pagina 1 di 11 INDICE 1. SCOPO E CAMPO DI APPLICAZIONE... 3 2. RIFERIMENTI... 3 2.1. Riferimenti

Dettagli

7 CORSO DI FORMAZIONE PROFESSIONALE PER

7 CORSO DI FORMAZIONE PROFESSIONALE PER 7 CORSO DI FORMAZIONE PROFESSIONALE PER AMMINISTRATORE CONDOMINIALE ANNO 2015 * * * * * La durata del corso Il corso, che si svolgerà a Verona presso la sede dell associazione, sarà tenuto da avvocati,

Dettagli

PROGRAMMA E CALENDARIO DELLE LEZIONI

PROGRAMMA E CALENDARIO DELLE LEZIONI COLLEGIO DEI GEOMETRI E DEI GEOMETRI LAUREATI DELLA PROV. DI BRESCIA Piazzale Cesare Battisti, 12 25128 Brescia Tel. 0303706411 Fax 030306867 A.B.A.B.I. - ASSOCIAZIONE BRESCIANA AMMINISTRATORI BENI IMMOBILI

Dettagli

Le principali maggioranze assembleari

Le principali maggioranze assembleari AMMINISTRAZIONI IMMOBILIARI Gestioni e consulenze condominiali Dott. Rag. Roberto Attisano - Codice Fiscale TTSRRT82H22L117H - Cell. 333 9784125 E-mail: amministrazioniattisano@gmail.com - www.amministrazioni.altervista.org

Dettagli

1. INTRODUZIONE... 21 1. Premesse... 21 2. Un po di storia recente... 21 3. La riforma in pillole... 22

1. INTRODUZIONE... 21 1. Premesse... 21 2. Un po di storia recente... 21 3. La riforma in pillole... 22 INDICE PREMESSA.................................................. 20 1. INTRODUZIONE............................................ 21 1. Premesse............................................. 21 2. Un po

Dettagli

C.S.C. PROGRAMMA Corso di Formazione Iniziale (1 anno del Piano di Formazione Triennale) AMMINISTRATORI di CONDOMINIO.

C.S.C. PROGRAMMA Corso di Formazione Iniziale (1 anno del Piano di Formazione Triennale) AMMINISTRATORI di CONDOMINIO. C.S.C. PATROCINIO Sede delle Lezioni Alessandria Segreteria per le iscrizioni 34 147020339rRr GESTORE Rosalba Conte PROGRAMMA Corso di Formazione Iniziale (1 anno del Piano di Formazione Triennale) AMMINISTRATORI

Dettagli

Breve guida pratica al CONDOMINIO

Breve guida pratica al CONDOMINIO 1 Breve guida pratica al Una micro società con le sue regole. Quando nasce il condominio? 2 Il condominio nell edificio nasce quando questo è diviso almeno in due proprietà esclusive appartenenti almeno

Dettagli

Corso Amministratore di Condominio

Corso Amministratore di Condominio Corso Amministratore di Condominio La materia condominiale, già disciplinata nel codice civile del 1942, è stata interessata da un recente intervento normativo (legge 11 dicembre 2012 n. 220) che ha modificato

Dettagli

Servizio Descrizione. Dove e come. Costo associati. Costo non soci A Prima consulenza casa 360

Servizio Descrizione. Dove e come. Costo associati. Costo non soci A Prima consulenza casa 360 A Prima consulenza casa 360 1 Servizio novità e aggiornamento. B LOCAZIONE 1 Assistenza e consulenza nella stipula e nell'amministrazione di contratti di locazione. 2 Vidimazione sindacale contratti. 3

Dettagli

Associazione Nazionale Amministratori Condominiali e Immobiliari. MANSIONARIO DELL AMMINISTRATORE CONDOMINIALE ANACI Provincia di Genova

Associazione Nazionale Amministratori Condominiali e Immobiliari. MANSIONARIO DELL AMMINISTRATORE CONDOMINIALE ANACI Provincia di Genova Associazione Nazionale Amministratori Condominiali e Immobiliari MANSIONARIO DELL AMMINISTRATORE CONDOMINIALE ANACI Provincia di Genova Suddivisione dei compensi I compensi dovuti all amministratore si

Dettagli

SEMINARIO SUL CONDOMINIO

SEMINARIO SUL CONDOMINIO Fondazione Forense Bolognese (Consiglio dell'ordine degli Avvocati) SEMINARIO SUL CONDOMINIO 7, 24 OTTOBRE e 14 NOVEMBRE 2011 ore 15.00 18.00 Sede del corso Fondazione Forense Bolognese Via del Cane, 10/a

Dettagli

Quorum costitutivi dell assemblea. Seconda convocazione: - almeno il 50% dei millesimi. - almeno 1/3 dei millesimi. - almeno 1/3 dei millesimi.

Quorum costitutivi dell assemblea. Seconda convocazione: - almeno il 50% dei millesimi. - almeno 1/3 dei millesimi. - almeno 1/3 dei millesimi. Quorum costitutivi dell assemblea Prima convocazione: - più del 50% dei condomini - almeno i 2/3 dei millesimi. Seconda convocazione: - almeno 1/3 dei condomini - almeno 1/3 dei millesimi. Quorum deliberativi

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE 2015 PER AMMINISTRATORI CONDOMINIALI E IMMOBILIARI modena

CORSO DI FORMAZIONE 2015 PER AMMINISTRATORI CONDOMINIALI E IMMOBILIARI modena PROGRAMMA DEL CORSO 1 conforme al D.M. 140 del 13 agosto 2014 CORSO DI FORMAZIONE 2015 PER AMMINISTRATORI CONDOMINIALI E IMMOBILIARI modena Essere Amministratori di Condominio, oggi, significa portare

Dettagli

CORSO PER AMMINISTRATORI DEL PROPRIO CONDOMINIO. PROGRAMMA DAL 07 MAGGIO 2015 AL 30 GIUGNO 2015 (Durata 19 ore)

CORSO PER AMMINISTRATORI DEL PROPRIO CONDOMINIO. PROGRAMMA DAL 07 MAGGIO 2015 AL 30 GIUGNO 2015 (Durata 19 ore) A.P.E. ASSOCIAZIONE PROPRIETA EDILIZIA Riviera Garibaldi, 19 31100 TREVISO Tel. 0422.579703 Fax 0422.574436 www.confediliziatreviso.it - e-mail: info@confediliziatreviso.it CORSO PER AMMINISTRATORI DEL

Dettagli

INDICE - SOMMARIO PARTE PRIMA LA LOCAZIONE SECONDO IL CODICE CIVILE

INDICE - SOMMARIO PARTE PRIMA LA LOCAZIONE SECONDO IL CODICE CIVILE INDICE - SOMMARIO Introduzione... pag. V PARTE PRIMA LA LOCAZIONE SECONDO IL CODICE CIVILE di Aldo Ferrari IL CONTRATTO DI LOCAZIONE: ASPETTI GENERALI E CARATTERISTICHE 1. Nozione e natura del contratto

Dettagli

SOMMARIO PARTE PRIMA ASSEMBLEA

SOMMARIO PARTE PRIMA ASSEMBLEA SOMMARIO PARTE PRIMA ASSEMBLEA Premessa pag. 3 F1. Convocazione di assemblea condominiale in prima convocazione pag. 8 F2. Convocazione di assemblea condominiale in seconda convocazione pag. 12 F3. Convocazione

Dettagli

Amministrazione Condominiale ed Immobiliare 72 ore Online

Amministrazione Condominiale ed Immobiliare 72 ore Online Amministrazione Condominiale ed Immobiliare 72 ore Online Crediti formativi rilasciati dal corso Ingegneri - 72CFP Architetti - 15CFP Periti Industriali - 28CFP Geometri - 72CFP Descrizione del corso Obbiettivi

Dettagli

L IMPUGNAZIONE DELLE DELIBERE CONDOMINIALI

L IMPUGNAZIONE DELLE DELIBERE CONDOMINIALI L IMPUGNAZIONE DELLE DELIBERE CONDOMINIALI 1 L INVALIDITÀ DELL AVVISO DI CONVOCAZIONE La questione... 1 Analisi dello scenario... 1 Inquadramento strategico... 2 Natura e funzioni dell avviso di convocazione...

Dettagli

I CORSO DI FORMAZIONE INIZIALE PER AMMINISTRATORI DI CONDOMINIO

I CORSO DI FORMAZIONE INIZIALE PER AMMINISTRATORI DI CONDOMINIO I CORSO DI FORMAZIONE INIZIALE PER AMMINISTRATORI DI CONDOMINIO Ai sensi dell art.71 bis, lettera g, Disp. Att. c.c. e del decreto del Ministro della Giustizia n. 140 del 13/8/2014 attuativo della legge

Dettagli

Assemblea condominiale tabelle riepilogative sui quorum richiesti

Assemblea condominiale tabelle riepilogative sui quorum richiesti Assemblea condominiale tabelle riepilogative sui quorum richiesti QUORUM PER LA COSTITUZIONE DELL ASSEMBLEA: OGGETTO CONDOMINI MILLESIMI CONVOCAZIONE Costituzione dell Assemblea 2/3 del valore dell intero

Dettagli

VALIDITA' DELL'ASSEMBLEA

VALIDITA' DELL'ASSEMBLEA 1. DELIBERE A MAGGIORANZA ORDINARIA 2. DELIBERE A MAGGIORANZA SPECIALE "A" 3. DELIBERE A MAGGIORANZA SPECIALE "B" 4. DELIBERE A MAGGIORANZA SPECIALE "C" 5. DELIBERE A MAGGIORANZA SPECIALE "D" 6. DELIBERE

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE INIZIALE PER AMMINISTRATORI DI CONDOMINIO

CORSO DI FORMAZIONE INIZIALE PER AMMINISTRATORI DI CONDOMINIO Società Cooperativa SEDE INTERREGIONALE SICILIA (AGRIGENTO) CORSO DI FORMAZIONE INIZIALE PER AMMINISTRATORI DI CONDOMINIO Ai sensi dell art.71 bis, lettera g, Disp. Att. c.c. e del decreto del Ministro

Dettagli

3 CORSO DI FORMAZIONE PER AMMINISTRATORI CONDOMINIALI E IMMOBILIARI

3 CORSO DI FORMAZIONE PER AMMINISTRATORI CONDOMINIALI E IMMOBILIARI 3 CORSO DI FORMAZIONE PER AMMINISTRATORI CONDOMINIALI E IMMOBILIARI CARATTERISTICHE GENERALI DEL CORSO Organizzazione: ANACI - Associazione Nazionale Amministratori Immobiliari e Condominiali Sede Provinciale

Dettagli

CORSO PER AMMINISTRATORI DEL PROPRIO CONDOMINIO. PROGRAMMA DAL 15 OTTOBRE 2015 AL 26 NOVEMBRE 2015 (Durata 20 ore)

CORSO PER AMMINISTRATORI DEL PROPRIO CONDOMINIO. PROGRAMMA DAL 15 OTTOBRE 2015 AL 26 NOVEMBRE 2015 (Durata 20 ore) A.P.E. ASSOCIAZIONE PROPRIETA EDILIZIA Riviera Garibaldi, 19 31100 TREVISO Tel. 0422.579703 Fax 0422.574436 www.confediliziatreviso.it - e-mail: info@confediliziatreviso.it CORSO PER AMMINISTRATORI DEL

Dettagli

INDICE SOMMARIO TITOLO VII DELLA COMUNIONE. Capo I DELLA COMUNIONE IN GENERALE

INDICE SOMMARIO TITOLO VII DELLA COMUNIONE. Capo I DELLA COMUNIONE IN GENERALE INDICE SOMMARIO Presentazione... Gli autori... Abbreviazioni delle principali riviste.... VII XI XXIII TITOLO VII DELLA COMUNIONE Capo I DELLA COMUNIONE IN GENERALE Art. 1100. Norme regolatrici... 1 Sezione

Dettagli

Riforma del Condominio L.220/2012

Riforma del Condominio L.220/2012 Riforma del Condominio L.220/2012 IMPORTANTI NOVITA PER TUTTI PROPRIETARI, CONDUTTORI, AMMINISTRATORI ED ALTRI TITOLARI DI DIRITTI REALI E DI GODIMENTO LA RIFORMA DEL CONDOMINIO MODIFICA IL CODICE CIVILE,

Dettagli

TABELLA DELLE NUOVE MAGGIORANZE ASSEMBLEARI

TABELLA DELLE NUOVE MAGGIORANZE ASSEMBLEARI TABELLA DELLE NUOVE MAGGIORANZE ASSEMBLEARI AVVERTENZA Nella tabella viene usato il termine per fare riferimento ai partecipanti al condominio, mentre viene usato il termine per far riferimento ai partecipanti

Dettagli

ANACI Associazione Nazionale Amministratori Condominiali e Immobiliari SEDE PROVINCIALE DI TRAPANI

ANACI Associazione Nazionale Amministratori Condominiali e Immobiliari SEDE PROVINCIALE DI TRAPANI ANACI Associazione Nazionale Amministratori Condominiali e Immobiliari SEDE PROVINCIALE DI TRAPANI PROGRAMMA DEL CORSO DI FORMAZIONE INIZIALE PER AMMINISTRATORI DI CONDOMINIO CORSO DELL ANNO 05 in ottemperanza

Dettagli

XXXIX CORSO DI FORMAZIONE PROFESSIONALE PER AMMINISTRATORI CONDOMINIALI E IMMOBILIARI

XXXIX CORSO DI FORMAZIONE PROFESSIONALE PER AMMINISTRATORI CONDOMINIALI E IMMOBILIARI ANACI Associazione Nazionale Amministratori Condominiali e Immobiliari XXXIX CORSO DI FORMAZIONE PROFESSIONALE PER AMMINISTRATORI CONDOMINIALI E IMMOBILIARI 25 OTTOBRE 2012-23 MAGGIO 2013 Elenco docenti:

Dettagli

DI CONDOMINIO AMMINISTRATORE. Corso professionale per. Il corso si svolgerà dal 21\3 al 30\5\2013 Le iscrizioni scadono il 19 marzo 2013

DI CONDOMINIO AMMINISTRATORE. Corso professionale per. Il corso si svolgerà dal 21\3 al 30\5\2013 Le iscrizioni scadono il 19 marzo 2013 Corso professionale per AMMINISTRATORE DI CONDOMINIO Il corso si svolgerà dal 21\3 al 30\5\2013 Le iscrizioni scadono il 19 marzo 2013 Cooperativa Scuola Lavoro - www.csltoscana.net Corso professionale

Dettagli

Breve guida pratica al Condominio. Una micro società con le sue regole

Breve guida pratica al Condominio. Una micro società con le sue regole Breve guida pratica al Condominio Una micro società con le sue regole Quando nasce il condominio? Il condominio nell edificio nasce quando questo è diviso almeno in due proprietà esclusive appartenenti

Dettagli

PRIMO CORSO DI FORMAZIONE INIZIALE PER AMMINISTRATORI DI CONDOMINIO

PRIMO CORSO DI FORMAZIONE INIZIALE PER AMMINISTRATORI DI CONDOMINIO INTERPROFESSIONALE Architetti, Ingegneri, Geometri, Dottori Agronomi, Periti Agrari, Periti Industriali, Geologi, Agrotecnici ******************************** IN COLLABORAZIONE CON Centro Studi e Formazione

Dettagli

Le (nuove)maggioranze in assemblea

Le (nuove)maggioranze in assemblea Le (nuove)maggioranze in assemblea Prima convocazione: è necessaria la presenza della maggioranza dei condomini che abbiano almeno 2/3 dei millesimi Seconda convocazione è necessaria la presenza di 1/3

Dettagli

CORSO PER REVISORI DELLA CONTABILITA' CONDOMINIALE (art. 1130 - bis Codice Civile) PROGRAMMA DAL 07 MAGGIO 2015 AL 25 GIUGNO 2015 (Durata 15 ore)

CORSO PER REVISORI DELLA CONTABILITA' CONDOMINIALE (art. 1130 - bis Codice Civile) PROGRAMMA DAL 07 MAGGIO 2015 AL 25 GIUGNO 2015 (Durata 15 ore) A.P.E. ASSOCIAZIONE PROPRIETA EDILIZIA Riviera Garibaldi, 19 31100 TREVISO Tel. 0422.579703 Fax 0422.574436 www.confediliziatreviso.it - e-mail: info@confediliziatreviso.it CORSO PER REVISORI DELLA CONTABILITA'

Dettagli

CAPITOLO 2 La mediazione, la proposta di acquisto e l accettazione

CAPITOLO 2 La mediazione, la proposta di acquisto e l accettazione SOMMARIO CAPITOLO 1 - Le trattative precontrattuali 1. Fase preparatoria 1.1. Gli atti prodromici 1.2. Il recesso dalle trattative 2. L oggetto delle trattative 2.1. Dovere di informazione e pubblicità

Dettagli

PROGRAMMA DAL 07 MAGGIO 2015 AL 30 GIUGNO 2015 (Durata 21 ore)

PROGRAMMA DAL 07 MAGGIO 2015 AL 30 GIUGNO 2015 (Durata 21 ore) A.P.E. ASSOCIAZIONE PROPRIETA EDILIZIA Riviera Garibaldi, 19 31100 TREVISO Tel. 0422.579703 Fax 0422.574436 www.confediliziatreviso.it - e-mail: info@confediliziatreviso.it CORSO DI FORMAZIONE PERIODICA

Dettagli

Fabio Gelli. Associato U.N.A.I. Unione Nazionale Amministratori d Immobili

Fabio Gelli. Associato U.N.A.I. Unione Nazionale Amministratori d Immobili Fabio Gelli Associato U.N.A.I. Unione Nazionale Amministratori d Immobili Detrazioni fiscali per il risparmio energetico e le Ristrutturazioni Edilizie RISPARMIO ENERGETICO nel condominio bonus dal 50

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO ex art. 2, comma 1, l. 09.12.1998, n. 431

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO ex art. 2, comma 1, l. 09.12.1998, n. 431 A) LOCATORE CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO ex art. 2, comma 1, l. 09.12.1998, n. 431 COGNOME E NOME, nato a Luogo (CO) in data data e residente in Luogo(CO), Indirizzo e n. civico, C.F. Se società:

Dettagli

XL CORSO DI FORMAZIONE PER AMMINISTRATORI CONDOMINIALI. INIZIO 20 Ottobre 2014

XL CORSO DI FORMAZIONE PER AMMINISTRATORI CONDOMINIALI. INIZIO 20 Ottobre 2014 Federazione Nazionale Amministratori Immobiliari XL CORSO DI FORMAZIONE PER AMMINISTRATORI CONDOMINIALI INIZIO 20 Ottobre 2014 per iscrizioni telefonare FNA Napoli Via A.Diaz, 8 Tel. 081 5515475 3337121536

Dettagli

CONTRATTO TIPO AMMINISTRAZIONE CONDOMINIALE

CONTRATTO TIPO AMMINISTRAZIONE CONDOMINIALE CONTRATTO TIPO di AMMINISTRAZIONE CONDOMINIALE 1 CONTRATTO DI AMMINISTRAZIONE CONDOMINIALE Il condominio sito in via.. codice fiscale.., nella persona del sig.., delegato alla sottoscrizione del presente

Dettagli

CORSO BASE PER AMMINISTRATORI CONDOMINIO

CORSO BASE PER AMMINISTRATORI CONDOMINIO CORSO BASE PER AMMINISTRATORI CONDOMINIO in collaborazione con GESTICOND Avv. Maria Isabella Mulas Marcello Presidente Centro Studi di Gesticond Bologna-Forlì Cesena PROGRAMMA Durata : 100 ore dal 10/01/2014

Dettagli

Studio Tecnico e Architettura Amministrazione e Gestione Condominiali Immobiliare Servizi CAF. Tariffario Amministrazioni Condominiali 2015

Studio Tecnico e Architettura Amministrazione e Gestione Condominiali Immobiliare Servizi CAF. Tariffario Amministrazioni Condominiali 2015 Tariffario Amministrazioni Condominiali 2015 Le tariffe applicate sono chiare e vengono calcolate in base al numero di unità immobiliari presenti nel Condominio che a sua volta determinano l impegno dell

Dettagli

Corso di Amministratore di condominio. L Assemblea Ordine del giorno Verbale Delibere Nulle // Annullabili

Corso di Amministratore di condominio. L Assemblea Ordine del giorno Verbale Delibere Nulle // Annullabili Corso di Amministratore di condominio L Assemblea Ordine del giorno Verbale Delibere Nulle // Annullabili 1 Assemblea E la sede deliberativa del condominio Attribuzioni dell assemblea (art. 1135 c.c.)

Dettagli

Regolamento del Corso

Regolamento del Corso XIV CORSO DI FORMAZIONE ED AVVIAMENTO ALL ATTIVITA DI AMMINISTRATORE IMMOBILIARE E CONDOMINIALE 2015 2016 La riforma della disciplina condominiale ad opera della Legge 220/2012, del successivo D.L. 145/2013

Dettagli

PROGRAMMA DEL CORSO ANNO DIDATTICO 2014/2015

PROGRAMMA DEL CORSO ANNO DIDATTICO 2014/2015 PROGRAMMA DEL CORSO ANNO DIDATTICO 2014/2015 IL CONDOMINIO E LE PARTI COMUNI - Nozione e nascita del condominio - Condominio e comunione: differenze - Tipologia di condomìni: minimo, piccolo, verticale,

Dettagli

BERGAMO. con il patrocinio del Collegio dei Geometri * CORSO PER AMMINISTRATORI IMMOBILIARI E CONDOMINIALI

BERGAMO. con il patrocinio del Collegio dei Geometri * CORSO PER AMMINISTRATORI IMMOBILIARI E CONDOMINIALI BERGAMO con il patrocinio del Collegio dei Geometri * 20 CORSO PER AMMINISTRATORI IMMOBILIARI E CONDOMINIALI REGOLAMENTO REGOLAMENTO 20 CORSO DI FORMAZIONE PER AMMINISTRATORI IMMOBILIARI - 2015 SEDE LEZIONI

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE IMMOBILE ADIBITO AD USO DIVERSO DA QUELLO DI ABITAZIONE POSTI AUTO SITI

CONTRATTO DI LOCAZIONE IMMOBILE ADIBITO AD USO DIVERSO DA QUELLO DI ABITAZIONE POSTI AUTO SITI CONTRATTO DI LOCAZIONE IMMOBILE ADIBITO AD USO DIVERSO DA QUELLO DI ABITAZIONE POSTI AUTO SITI IN REGISTRO SCRITTURE PRIVATE N REP. N. L anno duemila, il giorno del mese di, in Novate Milanese presso e

Dettagli

TARIFFARIO AMMINISTRAZIONI CONDOMINIALI 2015

TARIFFARIO AMMINISTRAZIONI CONDOMINIALI 2015 TARIFFARIO AMMINISTRAZIONI CONDOMINIALI 2015 APPLICATO PER LA GESTIONE E AMMINISTRAZIONE IMMOBILIARE PARTE INTEGRANTE DELLA LETTERA DI DISPONIBILITA ALL ASSUNZIONE DELLA GESTIONE O AMMINISTRAZIONE Vignola,

Dettagli

COGNOME. INDIRIZZO... CAP...TEL... PEC.. E-MAIL.. P.IVA/C.F.:.. TITOLO DI STUDIO...

COGNOME. INDIRIZZO... CAP...TEL... PEC.. E-MAIL.. P.IVA/C.F.:.. TITOLO DI STUDIO... XXII CORSO DI FORMAZIONE E DI AVVIAMENTO ALLA PROFESSIONE DI AMMINISTRATORE DI CONDOMINIO D.M. n. 140/2014 Anno 2015/16 Verona, Novembre 2015 - Aprile 2016 ORARIO DELLE LEZIONI: Martedì e Giovedì 18-20;

Dettagli

MAGGIORANZE RICHIESTE PER LA REGOLARE COSTITUZIONE DELL'ASSEMBLEA

MAGGIORANZE RICHIESTE PER LA REGOLARE COSTITUZIONE DELL'ASSEMBLEA MAGGIORANZE RICHIESTE PER LA REGOLARE COSTITUZIONE DELL'ASSEMBLEA Convocazione Condomini Millesimi Prima maggioranza dei partecipanti al condominio 667/1.000 Seconda un terzo dei partecipanti al condominio

Dettagli

INDICE SOMMARIO. Presentazione di A. Celeste e A. Scarpa... Parte Prima CONTABILITÀ CAPITOLO PRIMO IL PASSAGGIO DELLE CONSEGNE

INDICE SOMMARIO. Presentazione di A. Celeste e A. Scarpa... Parte Prima CONTABILITÀ CAPITOLO PRIMO IL PASSAGGIO DELLE CONSEGNE INDICE SOMMARIO Presentazione di A. Celeste e A. Scarpa............................. XIII Parte Prima CONTABILITÀ CAPITOLO PRIMO IL PASSAGGIO DELLE CONSEGNE 1. La cessazione del rapporto tra condominio

Dettagli

COMUNE DI MORINO PROVINCIA DI L AQUILA REGOLAMENTO CONDOMINIALE

COMUNE DI MORINO PROVINCIA DI L AQUILA REGOLAMENTO CONDOMINIALE COMUNE DI MORINO PROVINCIA DI L AQUILA REGOLAMENTO CONDOMINIALE APPROVATO CON DELIBERA C.C. 13 DEL 26.01.2000 TITOLO I PREMESSE Art 1. Ambito di applicazione Il presente regolamento trova applicazione

Dettagli

RIFORMA DEL CONDOMINIO Le principali novità introdotte dalla riforma

RIFORMA DEL CONDOMINIO Le principali novità introdotte dalla riforma Nuovo Art. 1117 bis c.c.: Sede : Via B. Buozzi 10 21013 GALLARATE (VA) Tel. 0331/772967 Cell. 334/8172125 RIFORMA DEL CONDOMINIO Le principali novità introdotte dalla riforma Introduce il concetto di supercondominio

Dettagli

Modifiche alla disciplina del condominio negli edifici

Modifiche alla disciplina del condominio negli edifici Modifiche alla disciplina del condominio negli edifici Legge 11 dicembre 2012, n. 220 (Gazzetta Ufficiale n. 293 del 17/12/2012 ) (in vigore dal 18 giugno 2013) LE NUOVE COMPETENZE ATTRIBUITE ALL ASSEMBLEA

Dettagli

Corso di formazione e qualificazione alla professione di amministratore condominiale anno 2015

Corso di formazione e qualificazione alla professione di amministratore condominiale anno 2015 Associazione Nazionale Amministratori Condominiali e Immobiliari Sede Provinciale di Reggio Emilia Corso di formazione e qualificazione alla professione di amministratore condominiale anno 2015 Responsabile

Dettagli

alla luce della nuova riforma IN BREVE: COS È CAMBIATO

alla luce della nuova riforma IN BREVE: COS È CAMBIATO Condominio alla luce della nuova riforma IN BREVE: COS È CAMBIATO L amministratore dovrà essere più qualificato L amministratore non può essere stato condannato per reati contro la PA L amministratore

Dettagli

le Leggi nel Condominio

le Leggi nel Condominio le Leggi nel Condominio Gian Vincenzo Tortorici IMPORTANTE Tutte le formule riportate nel Formulario sono disponibili on line e sono personalizzabili. Le istruzioni per scaricare i file sono a pag. 365

Dettagli

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE. d iniziativa del deputato SGOBIO. Modifiche al codice civile in materia di condominio negli edifici

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE. d iniziativa del deputato SGOBIO. Modifiche al codice civile in materia di condominio negli edifici Atti Parlamentari 1 Camera dei Deputati CAMERA DEI DEPUTATI N. 1199 PROPOSTA DI LEGGE d iniziativa del deputato SGOBIO Modifiche al codice civile in materia di condominio negli edifici Presentata il 26

Dettagli

COMMISSIONE PROVINCIALE DEGLI USI DI MILANO IMMOBILI URBANI ITER DELL ACCERTAMENTO

COMMISSIONE PROVINCIALE DEGLI USI DI MILANO IMMOBILI URBANI ITER DELL ACCERTAMENTO COMMISSIONE PROVINCIALE DEGLI USI DI MILANO IMMOBILI URBANI ITER DELL ACCERTAMENTO Primo accertamento: 18 ottobre 1929 Ultime revisioni a) Approvazione del testo da parte della Commissione Provinciale

Dettagli

ART.1 OGGETTO DEL TARIFFARIO

ART.1 OGGETTO DEL TARIFFARIO TARIFFARIO APPLICATO PER L AMMINISTRAZIONE IMMOBILIARE LA GESTIONE DEI CONTRATTI DI AFFITTO LA RISOLUZIONE DELLE CONTROVERSIE CONDOMINIALI LA REDAZIONE DEI REGOLAMENTI DI CONDOMINIO ART.1 OGGETTO DEL TARIFFARIO

Dettagli

PROGRAMMA DAL 15 OTTOBRE 2015 AL 26 NOVEMBRE 2015 (Durata 22 ore)

PROGRAMMA DAL 15 OTTOBRE 2015 AL 26 NOVEMBRE 2015 (Durata 22 ore) A.P.E. ASSOCIAZIONE PROPRIETA EDILIZIA Riviera Garibaldi, 19 31100 TREVISO Tel. 0422.579703 Fax 0422.574436 www.confediliziatreviso.it - e-mail: info@confediliziatreviso.it 2 CORSO DI FORMAZIONE PERIODICA

Dettagli

Indice sommario. Introduzione (di SALVATORE SICA) 1. Capitolo I (di NICOLA BRUTTI) 5 L istituto del condominio: ratio e caratteri distintivi

Indice sommario. Introduzione (di SALVATORE SICA) 1. Capitolo I (di NICOLA BRUTTI) 5 L istituto del condominio: ratio e caratteri distintivi Indice sommario Introduzione (di SALVATORE SICA) 1 Capitolo I (di NICOLA BRUTTI) 5 L istituto del condominio: ratio e caratteri distintivi 1. Cenni generali sull istituto del condominio e trends attuali

Dettagli

INDICE SOMMARIO CAPITOLO I L ASSEMBLEA IN GENERALE

INDICE SOMMARIO CAPITOLO I L ASSEMBLEA IN GENERALE CAPITOLO I L ASSEMBLEA IN GENERALE 1. L assemblea ed i suoi poteri... 1 2. I limiti ai poteri dell assemblea in tema di: a) modifica del regolamento di condominio c.d. contrattuale... 3 3. b) approvazione

Dettagli

CORSO per AMMINISTRATORE di CONDOMINIO 2013 30 ore

CORSO per AMMINISTRATORE di CONDOMINIO 2013 30 ore CORSO per AMMINISTRATORE di CONDOMINIO 2013 30 ore La Legge 220 del 11/12/2012 che ha modificato la disciplina del condominio negli edifici, la famosa Riforma del Condominio pubblicata in G.U. il 17/12/2012

Dettagli

TÜV Examination Institute. Schema ACI

TÜV Examination Institute. Schema ACI 1 di 11 INDICE 1. SCOPO E CAMPO DI APPLICAZIONE... 2 2. RIFERIMENTI... 2 3. ACRONIMI... 2 4. REQUISITI... 2 4.1 Profilo... 2 4.2 Istruzione... 2 4.3 Formazione specifica... 3 4.4 Esperienza di lavoro specifica...

Dettagli

Nuovo manuale pratico aggiornato con le ultime novità per conoscere diritti e doveri e vivere in pace nel condominio

Nuovo manuale pratico aggiornato con le ultime novità per conoscere diritti e doveri e vivere in pace nel condominio DIRITTI DEL CONDOMINO di Francesco Tavano Nuovo manuale pratico aggiornato con le ultime novità per conoscere diritti e doveri e vivere in pace nel condominio Testo utilissimo per condòmini, amministratori

Dettagli

---------------------------------------------- ! " # $ % & $ ' (# # )$ * !"#$#% &#% ' (&!#) % '#% (!% (!#

---------------------------------------------- !  # $ % & $ ' (# # )$ * !#$#% &#% ' (&!#) % '#% (!% (!# ----------------------------------------------! " # $ % & $ ' (# # )$ *!"#$#% &#% ' (&!#) % '#% (!% (!# I N D I C E Art. 1 L Autogestione dei servizi accessori e degli spazi comuni Art. 2 Costituzione

Dettagli

INDICE 1. INTRODUZIONE 2. ACQUISTI IN UN CONDOMINIO IN CORSO DI COSTRUZIONE 3. ACQUISTI IN UN CONDOMINIO ESISTENTE

INDICE 1. INTRODUZIONE 2. ACQUISTI IN UN CONDOMINIO IN CORSO DI COSTRUZIONE 3. ACQUISTI IN UN CONDOMINIO ESISTENTE INDICE 1. INTRODUZIONE 1.1. Questo libro... 15 1.2. Progettazione e costruzione di immobili... 15 1.3. Posizione dell immobile e dell unità immobiliare... 16 1.4. Mercato immobiliare... 16 1.5. Età degli

Dettagli

Locazioni e Fisco. di Jean-Claude Mochet

Locazioni e Fisco. di Jean-Claude Mochet Locazioni e Fisco di Jean-Claude Mochet Abbreviazioni usate nel testo art. CIPE C.p.c. DL DLgs DM DPR ICI IMU IRPEF IVA IVIE pag. par. TUIR TUR Articolo Comitato interministeriale per la programmazione

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI 1 LIVELLO

MASTER UNIVERSITARIO DI 1 LIVELLO Anno accademico 2007-2008 MASTER UNIVERSITARIO DI 1 LIVELLO DISCIPLINA DEL MERCATO IMMOBILIARE Profili giuridici, fiscali, tecnici, economico-gestionali Apertura delle iscrizioni: 2 luglio 2007 Inizio

Dettagli

: NUOVE MODALITÀ AGEVOLAZIONI CONTR

: NUOVE MODALITÀ AGEVOLAZIONI CONTR Antonella Donati GUIDA PRATICA AGLI AFFITTI : NUOVE MODALITÀ AGEVOLAZIONI CONTR 6ª Edizione Fotocopie per uso personale del lettore possono essere effettuate nei limiti del 15% di ciascun volume/fascicolo

Dettagli

CORSO DI SPECIALIZZAZIONE IN CONDOMINIO

CORSO DI SPECIALIZZAZIONE IN CONDOMINIO CORSO DI SPECIALIZZAZIONE IN CONDOMINIO FINALITA E OBIETTIVI l corso si propone di approfondire la disciplina sostanziale e processuale degli istituti propri del condominio anche alla luce dei recenti

Dettagli

PROBLEMATICHE IN AMBITO CONDOMINIALE. Spese condominiali: comproprietari obbligati in solido

PROBLEMATICHE IN AMBITO CONDOMINIALE. Spese condominiali: comproprietari obbligati in solido PROBLEMATICHE IN AMBITO CONDOMINIALE Spese condominiali: comproprietari obbligati in solido I comproprietari di una unità immobiliare sono responsabili in solido nei riguardi del condominio, indipendentemente

Dettagli

InDIce DIScIplIne giuridiche la mediazione e il mandato la mediazione e il mandato introduzione al diritto introduzione al diritto

InDIce DIScIplIne giuridiche la mediazione e il mandato la mediazione e il mandato introduzione al diritto introduzione al diritto Indice Parte Prima Discipline giuridiche Capitolo Primo: La mediazione e il mandato 1. La mediazione... Pag. 7 2. Quadro legislativo sulla mediazione...» 12 3. La L. 3 febbraio 1989, n. 39 e la nuova procedura

Dettagli

TERMOREGOLAZIONE E CONTABILIZZAZIONE DEL CALORE

TERMOREGOLAZIONE E CONTABILIZZAZIONE DEL CALORE TERMOREGOLAZIONE E CONTABILIZZAZIONE DEL CALORE La termoregolazione e contabilizzazione del calore sono poco praticate La ripartizione dei costi del servizio riscaldamento deve essere eseguita rispettando

Dettagli

5 CORSO PROPEDEUTICO PER AMMINISTRATORI CONDOMINIALI E IMMOBILIARI ANNO 2013/2014 CON IL PATROCINIO. Formazione Professionale SALA DI SVOLGIMENTO

5 CORSO PROPEDEUTICO PER AMMINISTRATORI CONDOMINIALI E IMMOBILIARI ANNO 2013/2014 CON IL PATROCINIO. Formazione Professionale SALA DI SVOLGIMENTO SEDE PROVINCIALE DI PAVIA 5 CORSO PROPEDEUTICO PER AMMINISTRATORI CONDOMINIALI E IMMOBILIARI ANNO 2013/2014 CON IL PATROCINIO Comune di Pavia Assessorato alla Formazione Professionale Collegio dei Geometri

Dettagli

REGOLAMENTO TIPO PER L AUTOGESTIONE DEI SERVIZI ACCESSORI E DEGLI SPAZI COMUNI RELATIVI AGLI ALLOGGI DI EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA ART.

REGOLAMENTO TIPO PER L AUTOGESTIONE DEI SERVIZI ACCESSORI E DEGLI SPAZI COMUNI RELATIVI AGLI ALLOGGI DI EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA ART. REGOLAMENTO TIPO PER L AUTOGESTIONE DEI SERVIZI ACCESSORI E DEGLI SPAZI COMUNI RELATIVI AGLI ALLOGGI DI EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA ART.1 ( Oggetto dell autogestione ) Gli assegnatari in locazione semplice

Dettagli

LA FRECCIA IN PIÙ AL TUO ARCO

LA FRECCIA IN PIÙ AL TUO ARCO LA FRECCIA IN PIÙ AL TUO ARCO AGRIGENTO ALESSANDRIA B ARI B ENEVENTO BERGAMO BOLZ ANO BRESCIA BRINDISI CASERTA CAT ANIA C O M O COSENZ A FIRENZE FOGGIA GORIZIA LAT INA LECCE M ANTOV A M ATERA MESSINA MILANO

Dettagli

REGOLAMENTO DEL CORSO DI FORMAZIONE PER AMMINISTRATORI DI CONDOMINIO

REGOLAMENTO DEL CORSO DI FORMAZIONE PER AMMINISTRATORI DI CONDOMINIO REGOLAMENTO DEL CORSO DI FORMAZIONE PER AMMINISTRATORI DI CONDOMINIO 1) La Associazione della Proprietà Edilizia di Como e la Gesticond, libera Associazione professionale di amministratori condominiali,

Dettagli

ANAGRAFE CONDOMINIALE

ANAGRAFE CONDOMINIALE ANAGRAFE CONDOMINIALE In base all art. 1130 c.c., così come modificato dalla L. 220/12, gli amministratori di condominio hanno l obbligo di curare la tenuta del registro di anagrafe condominiale contenente

Dettagli

AREA VIII DISCIPLINA DEL MERCATO SERVIZIO CONTRATTUALISTICA E CONCORRENZA CONTRATTO TIPO PER MANUTENZIONE DI IMPIANTO TERMICO CENTRALIZZATO

AREA VIII DISCIPLINA DEL MERCATO SERVIZIO CONTRATTUALISTICA E CONCORRENZA CONTRATTO TIPO PER MANUTENZIONE DI IMPIANTO TERMICO CENTRALIZZATO AREA VIII DISCIPLINA DEL MERCATO SERVIZIO CONTRATTUALISTICA E CONCORRENZA CONTRATTO TIPO PER MANUTENZIONE DI IMPIANTO TERMICO CENTRALIZZATO 1 CONTRATTO DI MANUTENZIONE DELL IMPIANTO TERMICO CENTRALIZZATO

Dettagli

ANACI. Associazione Nazionale Amministratori Condominiali e Immobiliari Sezione di Padova in collaborazione con

ANACI. Associazione Nazionale Amministratori Condominiali e Immobiliari Sezione di Padova in collaborazione con ANACI Associazione Nazionale Amministratori Condominiali e Immobiliari Sezione di Padova in collaborazione con XXXII Corso di Diritto e Tecnica Immobiliare per Amministratori di Condominio Anno 2010 Didacta.com

Dettagli