Alcuni significativi esempi di devozione popolare in Valleriana. Manufatti artistici di epoca medioevale

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Alcuni significativi esempi di devozione popolare in Valleriana. Manufatti artistici di epoca medioevale"

Transcript

1 Alcuni significativi esempi di devozione popolare in Valleriana. Manufatti artistici di epoca medioevale

2 L opera di Giovanni Pisano

3 Fig. 1. Sarcofago romano. II secolo a.c. Pisa, Camposanto.

4 Fig. 2. Nicola Pisano, Natività Pisa, battistero, particolare del pulpito.

5 Fig. 3. Arte francese, Madonna col Bambino. Seconda metà del XIII secolo. Assisi, Tesoro della basilica di San Francesco.

6 Fig. 4. Maestro di San Martino, Madonna col Bambino e storie di Gioacchino e Anna ca. Pisa, Museo Nazionale di San Matteo.

7 Fig. 5. Giovanni Pisano, Madonna col Bambino ca. Empoli, Museo della Collegiata.

8 Fig. 6. Giovanni Pisano, Madonna del colloquio Pisa, Museo dell Opera.

9 Fig. 7. Pietro Lorenzetti, Madonna col Bambino Arezzo, Pieve di Santa Maria, particolare.

10 Fig. 8. Guccio di Mannaia, Calice di Niccolò IV. Assisi, Tesoro della basilica di San Francesco. Fig. 9. Paliotto di Westminster, Londra, Abbazia di Westminster, particolare.

11 Fig. 10. Giovanni Pisano, Madonna col Bambino Pisa, Museo dell Opera del duomo.

12 Fig. 11. Giovanni Pisano, Madonna col Bambino Pisa, Museo dell Opera del duomo.

13 Fig. 12. Giovanni Pisano, Madonna col Bambino e due angeli Padova, Cappella degli Scrovegni.

14 Fig. 13. Giovanni Pisano, Madonna della cintola Prato, Duomo.

15 L opera di Nino Pisano.

16 Fig. 14. Nino Pisano, Madonna della rosa ca. Pisa, Chiesa di Santa Maria della Spina.

17 Fig. 15. Nino Pisano. Madonna del latte Pisa, Museo Nazionale di San Matteo. Fig. 16. Nino Pisano, Madonna col Bambino Pisa, Museo Nazionale di San Matteo.

18 Fig. 17. Nino Pisano, Monumento funebre di Simone Saltarelli Pisa, Chiesa di Santa Caterina.

19 Fig. 18. Nino Pisano, Formelle ca. Firenze, Museo dell Opera del duomo.

20 Fig. 19. Nino Pisano, Madonna col Bambino Firenze, Chiesa di Santa Maria Novella.

21 Fig. 20. Nino Pisano, Monumento funebre di Giovanni Scherlatti Pisa, Camposanto monumentale, cappella Aulla.

22 Giotto di Bondone, Vergine dolente, particolare crocifisso Firenze, Chiesa di Santa Maria Novella.

23 Giotto di Bondone, San Giovanni evangelista, particolare del polittico di Badia Firenze, Uffizi.

24 Giotto di Bondone, Pietà, particolare del polittico di Bologna Bologna, Pinacoteca Nazionale.

25 Fig. 21. Nino Pisano, Annunciazione Pisa, Museo Nazionale di San Matteo.

26 Fig. 22. Nino Pisano, Monumento funebre del doge Marco Corner Venezia, Chiesa dei Santi Giovanni e Paolo.

27 Alcune opere ninesche in Valleriana

28 Fig. 23. Anonimo scultore ninesco, Vergine. Fibbialla, Chiesa parrocchiale. Nino Pisano, particolare del monumento funebre di Simone Saltarelli, Pisa, Chiesa di Santa Caterina.

29 Fig. 24. Anonimo scultore ninesco, Madonna col Bambino. Ultimo quarto del XIV secolo. Pescia, Chiesa di San Francesco.

30 Fig. 25. Anonimo scultore ninesco, Sant Andrea. Ultimo decennio del XIV secolo. Pontito, Chiesa dei Santi Andrea e Lucia.

31 Nino Pisano, San Paolo. Pisa, Museo della Primaziale.

32 Fig. 26. Anonimo scultore ninesco, Santa Lucia. Ultimo decennio del XIV secolo. Pontito, Chiesa dei Santi Andrea e Lucia. Antonio Pardini, Santa Barbara. Ultimo decennio del XIV secolo. Firenze, Museo del Bargello.

33 Fig. 27. Scultore pesciatino, Giovane santo. Primo decennio del XV secolo. Pescia, Palazzo Galeotti.

34 Fig. 28. Scultore pesciatino, San Matteo. Primo decennio del XV secolo. Pietrabuona, Chiesa dei Santi Matteo e Colombano. Fig. 29. Scultore pesciatino, San Martino. Primo decennio del XV secolo. Vellano, Chiesa dei Santi Sisto e Martino. Gherardo Starnina, San Nicola El Paso, Museo de arte antigua.

35 Fig. 30. Piero d Angelo, Annunciazione Benabbio, Santa Maria Assunta.

36 Gherardo Starnina, Dormitio Virginis Lucca, Museo di Villa Guinigi.

37 L opera di Francesco di Valdambrino

38 Andrea Pisano, Porta sud Firenze, Battistero. Lorenzo Ghiberti, Porta nord Firenze, Battistero.

39 Lorenzo Ghiberti, San Giovanni Battista, Firenze, Museo di Orsanmichele. Lorenzo Monaco, Santi Giovanni Battista e Giuliano, particolare del trittico della Madonna col Bambino Empoli, Museo della Collegiata.

40 Fig. 31b. Francesco di Valdambrino, Madonna col Bambino, Cerreto Alto (Borgo a Mozzano), Chiesa di San Giovanni Battista. Fig. 31. Francesco di Valdambrino, Madonna col Bambino Palaia, Chiesa di Sant Andrea.

41 Francesco di Valdambrino, San Nicola da Tolentino Lucca, Santa Maria in Corteorlandini. Fig. 32. Francesco di Valdambrino, San Martino ca. Controne, Pieve di San Cassiano.

42 Fig. 33. Jacopo della Quercia e Francesco di Valdambrino, Rea Silvia Siena, Museo di Santa Maria della Scala.

43 Francesco di Valdambrino, San Crescenzio, san Vittore e san Savino Siena, Museo dell Opera del duomo.

44 Fig. 34. Francesco di Valdambrino, Crocifisso ca. Montalcino, Chiesa di Sant Egidio.

45 Fig. 35. Francesco di Valdambrino, Angelo annunciante Asciano, Museo d arte sacra. Gherardo Starnina, Santi Giacomo, Michele e Giovanni Battista Lucca, Museo di Villa Guinigi.

46 Francesco di Valdambrino, Vergine annunciata Asciano, Museo d arte sacra.

47 Fig. 36. Francesco di Valdambrino, Santa Caterina? Pescia, Chiesa dei Santi Stefano e Niccolao. Francesco di Valdambrino, Madonna col Bambino, Palaia, Chiesa di Sant Andrea.

48 Fig. 37. Francesco di Valdambrino, Madonna col Bambino. Ante Collodi, Chiesa di San Bartolomeo. Francesco di Valdambrino, Madonna col Bambino Cerreto Alto, Chiesa di San Giovanni Battista.

49 Fig. 38. Francesco di Valdambrino. Madonna col Bambino. Ante Medicina, Chiesa dei Santi Sisto e Martino. Francesco di Valdambrino, Madonna col Bambino Palaia, Chiesa di Sant Andrea.

50 Fig. 39a. Francesco di Valdambrino, Vergine annunciata. Primo decennio del XV secolo. Pescia, Chiesa dei Santi Stefano e Niccolao.

51 Fig. 39b. Francesco di Valdambrino, Angelo annunciante. Primo decennio del XV secolo. Pescia, Chiesa dei Santi Stefano e Niccolao. Anonimo scultore pisano, Angelo annunciante. Primo decennio del XV secolo. Sagama.

52 Fig. 40. Scultore valdambrinesco, Sant Antonio abate. Primo decennio del XV secolo. San Quirico, Chiesa parrocchiale. Francesco di Valdambrino, Sant Antonio abate ca.

Il Quattrocento e il Cinquecento tra immagini, scultura e storia.

Il Quattrocento e il Cinquecento tra immagini, scultura e storia. Il Quattrocento e il Cinquecento tra immagini, scultura e storia. Il XV secolo a Pescia e in Valleriana. Fig. 1. Giovanni di Bartolomeo Cristiani?, Madonna col Bambino tra i santi Giovanni Battista, Giovanni

Dettagli

L arma per l Arte. Arte romana Urna cineraria

L arma per l Arte. Arte romana Urna cineraria 1 Arte romana Urna cineraria Fine sec. I d.c. Marmo di Carrara Città del Vaticano, Musei Vaticani, coperchio inv. n. 9183, cassa inv. n. 9184 5 Niccolò di Segna (Siena, documentato dal 1331 al 1348) Madonna

Dettagli

CIMABUE, San Francesco, tempera su tavola, Santa Maria degli Angeli, Assisi (PG), Museo della Porziuncola

CIMABUE, San Francesco, tempera su tavola, Santa Maria degli Angeli, Assisi (PG), Museo della Porziuncola Elenco opere mostra da GIOTTO a GENTILE PITTURA e SCULTURA a FABRIANO fra DUE e TRECENTO a cura di Vittorio Sgarbi 25 LUGLIO 30 NOVEMBRE 2014 Opere da esporre XIII sec. CIMABUE, San Francesco, tempera

Dettagli

LICEO SCIENTIFICO STATALE G. BRUNO - ANNO SCOLASTICO 2014-2015 DISEGNO E STORIA DELL'ARTE - PROF. ROBERTO VAGLIO - CLASSE 3C

LICEO SCIENTIFICO STATALE G. BRUNO - ANNO SCOLASTICO 2014-2015 DISEGNO E STORIA DELL'ARTE - PROF. ROBERTO VAGLIO - CLASSE 3C LICEO SCIENTIFICO STATALE G. BRUNO - ANNO SCOLASTICO 2014-2015 DISEGNO E STORIA DELL'ARTE - PROF. ROBERTO VAGLIO - CLASSE 3C Programma svolto: ARTE Ripasso e completamento programma dello scorso anno con

Dettagli

Appendice B ILLUSTRAZIONI ORIGINALI DELLA TESI DI LAUREA

Appendice B ILLUSTRAZIONI ORIGINALI DELLA TESI DI LAUREA 65 Appendice B ILLUSTRAZIONI ORIGINALI DELLA TESI DI LAUREA 66 Fig. 1 Fig. 2 1. COLLABORATORE DI VUOLVINIO, Altare di Sant Ambrogio (fronte anteriore); 824-829. Lamine d oro e argento, smalti e gemme,

Dettagli

Lingua e Storia dell'arte

Lingua e Storia dell'arte Lingua e Storia dell'arte Una completa immersione nella lingua italiana, nell'arte, nella storia e nella cultura italiana Il corso completo si articola in due settimane: la prima sarà dedicata al Medioevo,

Dettagli

CICLI DI AFFRESCHI. Aggiornato il 19 giugno 2016

CICLI DI AFFRESCHI. Aggiornato il 19 giugno 2016 CICLI DI AFFRESCHI Aggiornato il 19 giugno 2016 Arte del Paleolitico superiore: Bisonti (18.000 ac, Grotte di Altamira, Spagna) Arte del Paleolitico superiore: Animali (17.500 ac, Grotte di Lascaux, Francia)

Dettagli

Pittura del 1200 e del 1300. Prof.ssa Ida La Rana

Pittura del 1200 e del 1300. Prof.ssa Ida La Rana Pittura del 1200 e del 1300 Prof.ssa Ida La Rana Per molti secoli in Italia latradizione della pittura bizantina mantiene una profonda influenza sulla figurazione. Dalla metà del XIII secolo iniziano però

Dettagli

Indice del volume. all alto medioevo. 4.1 La fine dell arte antica. 4.2 L esordio dell arte cristiana

Indice del volume. all alto medioevo. 4.1 La fine dell arte antica. 4.2 L esordio dell arte cristiana ndice del volume 4 Dal tardoantico all alto medioevo TEST ONLNE 4.1 La fine dell arte antica 4.1.1 Gli ultimi secoli dell mpero e il Tardoantico 2 4.1.2 La scultura tardoantica 3 L Arco di Costantino a

Dettagli

Giovedì 21 febbraio 2013 - ore 2100. Momenti di svolta. Dal Medio Evo al Rinascimento

Giovedì 21 febbraio 2013 - ore 2100. Momenti di svolta. Dal Medio Evo al Rinascimento Giovedì 21 febbraio 2013 - ore 2100 Momenti di svolta Dal Medio Evo al Rinascimento A cura di Rosanna De Ponti con la collaborazione di Teresa Brucoli e Silvia Francioli Nel corso dell evoluzione del pensiero

Dettagli

Jacopo Torriti, Incoronazione della Vergine fra i santi Francesco, Paoio, Pietro, papa Niccolò IV; Antonio da Padova, Giovanni Evangelista, Giovanni

Jacopo Torriti, Incoronazione della Vergine fra i santi Francesco, Paoio, Pietro, papa Niccolò IV; Antonio da Padova, Giovanni Evangelista, Giovanni Jacopo Torriti, Incoronazione della Vergine fra i santi Francesco, Paoio, Pietro, papa Niccolò IV; Antonio da Padova, Giovanni Evangelista, Giovanni Battista e il cardinale Colonna, 1295c., Roma, chiesa

Dettagli

4. Prospettiva centrale con i punti di distanza di un poligono irregolare di dodici lati

4. Prospettiva centrale con i punti di distanza di un poligono irregolare di dodici lati Programma di Disegno Classe: 3CS Anno scolastico 2014-2015 Assonometrie isometrica,cavaliera e monometrica di solidi. Prospettiva centrale Tavola: 1. Elementi prospettici in tridimensione 2. Prospettiva

Dettagli

Materia: DISEGNO E STORIA DELL ARTE Docente: Maviglia Caterina Classe: IIDL

Materia: DISEGNO E STORIA DELL ARTE Docente: Maviglia Caterina Classe: IIDL Materia: DISEGNO E STORIA DELL ARTE Docente: Maviglia Caterina Classe: IIDL ATTIVITA CONTENUTI PERIODO / DURATA ARTE ROMANA Tipologie architettoniche: Il palazzo, la casa, le insulae LA CITTÀ Milano Romana

Dettagli

La pala di Michele Desubleo con la Madonna del Carmine prima e dopo il restauro del 2012-2013 laboratorio Adele Pompili, Bologna

La pala di Michele Desubleo con la Madonna del Carmine prima e dopo il restauro del 2012-2013 laboratorio Adele Pompili, Bologna La pala di Michele Desubleo con la Madonna del Carmine prima e dopo il restauro del 2012-2013 laboratorio Adele Pompili, Bologna Bologna, Ritiro di San Pellegrino Benedetto Gennari, Ritratto di gentildonna

Dettagli

ESITO DEL BANDO. Compagnia di San Paolo

ESITO DEL BANDO. Compagnia di San Paolo ESITO DEL BANDO Nella seduta del 14 marzo il Comitato di Gestione della Compagnia ha deliberato il sostegno a 50 iniziative tra quelle pervenute alla Compagnia nell ambito del bando Tesori Sacri 2010.

Dettagli

Tesori Sacri 2005. Esito del bando

Tesori Sacri 2005. Esito del bando Tesori Sacri 2005 Esito del bando Al bando Tesori Sacri 2005 hanno aderito 127 progetti, di cui 105 dal Piemonte e 22 dalla Liguria. A conclusione delle procedure di valutazione effettuate dagli Uffici,

Dettagli

Programmi Svolti LAZZAROTTO

Programmi Svolti LAZZAROTTO Programmi Svolti LAZZAROTTO I.T.T. F. ALGAROTTI - VENEZIA materia: ARTE e Territorio libro di testo : Itinerario nell'arte vol I, classe III C CONTENUTI SVOLTI. All interno di ogni lezione è stato dedicato

Dettagli

Elenco schedatura Beni mobili

Elenco schedatura Beni mobili Il Marketing dei beni culturali del Veneto Orientale Elenco schedatura Beni mobili ANNONE VENETO 1. Affresco Madonna della Pera Antica Chiesa di S. Vitale 2. Altare maggiore/candeliere marmoreo/tabernacolo/copia

Dettagli

FEDE E ISTITUZIONI: I luoghi del sacro a Imola nello spazio e nel tempo 17 febbraio 2013

FEDE E ISTITUZIONI: I luoghi del sacro a Imola nello spazio e nel tempo 17 febbraio 2013 FEDE E ISTITUZIONI: I luoghi del sacro a Imola nello spazio e nel tempo 17 febbraio 2013 1797-1810: l assetto delle istituzioni religiose imolesi viene radicalmente modificato durante la dominazione francese

Dettagli

1. Dagli esordi alla morte di Lorenzo il Magnifico (1492)

1. Dagli esordi alla morte di Lorenzo il Magnifico (1492) 1. Dagli esordi alla morte di Lorenzo il Magnifico (1492) 1.01 Pittore fiorentino Processione in Piazza Duomo post 1608 senza cornice cm 132 x 309 Firenze, Palazzo Pitti (Depositi) Olio su tela Inv. 1890

Dettagli

Viaggio di istruzione Firenze e la Toscana

Viaggio di istruzione Firenze e la Toscana Ditta aggiudicataria Ausonia Viaggi Srl Palermo 5 giorni 4 notti.- mezza pensione. Viaggio di istruzione Firenze e la Toscana Hotel Le due Fontane tre stelle sup. Piazza della Santissima Annunziata n.

Dettagli

Vittorio Sgarbi, Il tesoro d'italia - Elenco immagini in ordine alfabetico per autore 5/11/2013

Vittorio Sgarbi, Il tesoro d'italia - Elenco immagini in ordine alfabetico per autore 5/11/2013 Vittorio Sgarbi, Il tesoro d'italia - Elenco immagini in ordine alfabetico per autore 5/11/2013 1 COVER 2 Alberti Leon Battista Tempio malatestiano Rimini 3 Altichiero di Zevio Crocifissione basilica di

Dettagli

Arte a Figline Da Paolo Uccello a Vasari

Arte a Figline Da Paolo Uccello a Vasari Arte a Figline Da Paolo Uccello a Vasari Figline Valdarno Palazzo Pretorio 19 ottobre 2013 19 gennaio 2014 la città degli uffizi Città di Figline Valdarno Assessorato alla Cultura Provincia di Firenze

Dettagli

- Albo Scuola - Al Sito Web

- Albo Scuola - Al Sito Web Distretto scolastico n 27 Istituto Comprensivo Matteotti-Cirillo Via Baracca,23 80028 Grumo Nevano (NA) Tel. 081-8333911: Fax 081 5057569 C.F 80060340637.Cod. Mecc:NAIC897007 Email:naic897007@istruzione.it

Dettagli

Distretto pastorale Torino Città

Distretto pastorale Torino Città Distretto pastorale Torino Città Unità Pastorali: 23 parrocchie: 110 abitanti: 993.395 Vicario Episcopale territoriale: Gottardo don Roberto UNITÀ PASTORALE N. 1 - CATTEDRALE Moderatore: Franco can. Carlo

Dettagli

FIRENZE NEGLI OCCHI DELL ARTISTA DA TELEMACO SIGNORINI A OTTONE ROSAI A cura di Simonella Condemi

FIRENZE NEGLI OCCHI DELL ARTISTA DA TELEMACO SIGNORINI A OTTONE ROSAI A cura di Simonella Condemi FIRENZE NEGLI OCCHI DELL ARTISTA DA TELEMACO SIGNORINI A OTTONE ROSAI A cura di Simonella Condemi SEZIONE 1 VEDUTE DI FIRENZE 1 Giuseppe Maria Terreni, Veduta di Firenze, 1789 Tempera su carta Cm 57,5x133

Dettagli

DISEGNO E STORIA DELL ARTE

DISEGNO E STORIA DELL ARTE DISEGNO E STORIA DELL ARTE Lavori estivi finalizzati al recupero. Anno scolastico 2011/12 prof. Anna Tringali Classi 1 sez. B/A S.A. 1. Ripassa le costruzioni geometriche : triangolo equilatero, pentagono,

Dettagli

DISPENSA ARTE E IMMAGINE

DISPENSA ARTE E IMMAGINE ISTITUTO COMPRENSIVO B. TELESIO Scuola Secondaria di I grado E. MONTALBETTI REGGIO CALABRIA DISPENSA DI ARTE E IMMAGINE CLASSE SECONDA ANNO SCOLASTICO 2014/2015 ARTE GOTICA Nella seconda metà del XII secolo

Dettagli

MANESIOMO e RINASCIMENTO. Vol II, pp. 322-331

MANESIOMO e RINASCIMENTO. Vol II, pp. 322-331 MANESIOMO e RINASCIMENTO Vol II, pp. 322-331 331 XV-XVI XVI Rinascimento Scoperte geografiche e nuovo impulso a commercio ed economia ridanno fiducia nella scienza,, nella ragione e nell esperienza, quindi

Dettagli

VIII-2, Mattia Preti (Taverna 1613-Malta 1699) Apoteosi di San Pietro Celestino Matita nera su carta mm.247x190 ca.1656-58 Museo Civico, Sala Mattia

VIII-2, Mattia Preti (Taverna 1613-Malta 1699) Apoteosi di San Pietro Celestino Matita nera su carta mm.247x190 ca.1656-58 Museo Civico, Sala Mattia VIII-2, Mattia Preti (Taverna 1613-Malta 1699) Apoteosi di San Pietro Celestino Matita nera su carta mm.247x190 ca.1656-58 Museo Civico, Sala Mattia Preti. 1 IX-12, Mattia Preti (Taverna 1613-Malta 1699)

Dettagli

Arezzo, nel susseguirsi naturale delle sue strade, presenta Il

Arezzo, nel susseguirsi naturale delle sue strade, presenta Il Il Cammino del Sacro Arezzo, nel susseguirsi naturale delle sue strade, presenta Il Cammino del Sacro: il Museo diocesano, il Duomo e le altre chiese monumentali della città, tutti straordinariamente ricchi

Dettagli

PRIMA VERIFICA SCRITTA 26 ottobre 2010 ARGOMENTI

PRIMA VERIFICA SCRITTA 26 ottobre 2010 ARGOMENTI classe 1 D 26 ottobre 2010 classe 1 F 25 ottobre 2010 1.1. Veneri preistoriche e immagini rupestri: arte magico propiziatoria. 7-10 18-19 12-15 1.1. I Cretesi e la città-palazzo. I pilastri di un cortile

Dettagli

LA PITTURA TRA DUECENTO E TRECENTO

LA PITTURA TRA DUECENTO E TRECENTO LA PITTURA TRA DUECENTO E TRECENTO TOSCANA PITTURA SU TAVOLA Berlinghiero Berlinghieri, Croce dipinta (iconografia del Christus triumphans), Lucca, Museo Nazionale di Villa Guinigi, 1210 ca Giunta Pisano,

Dettagli

Giano dell Umbria Un centro storico- Pinacoteca diffusa Restauri e scoperte

Giano dell Umbria Un centro storico- Pinacoteca diffusa Restauri e scoperte Giano dell Umbria Un centro storico- Pinacoteca diffusa Restauri e scoperte Conferenza tenuta a Giano dell Umbria, Sala Consiliare, Il 14 agosto 2011 da Marcello Castrichini Lavori anni 80-90 del XX secolo

Dettagli

Aldo Pillittu Corso di Storia dell'arte moderna 2. Il Maestro di Ozieri

Aldo Pillittu Corso di Storia dell'arte moderna 2. Il Maestro di Ozieri Il Maestro di Ozieri Pedro Machuca, Madonna del Suffragio, 1517, firmata Petrus Machuca. Ispanus Toletanus. Faciebat. A. D. MCCCCCXVII Olio su tavola, cm 167 x 135 Madrid, Museo del Prado, eseguita in

Dettagli

Aldo Pillittu Corso di Storia dell'arte moderna 2Cap 2/2

Aldo Pillittu Corso di Storia dell'arte moderna 2Cap 2/2 Negli scomparti laterali sono rappresentati: a) La visione dell anima di Tobia durante la predica a Milano; b) La traversata del Mincio a bordo del mantello; c) La resurrezione a Verona di un morto per

Dettagli

PIERO DELLA FRANCESCA: NEL CUORE DELL ITALIA RINASCIMENTALE

PIERO DELLA FRANCESCA: NEL CUORE DELL ITALIA RINASCIMENTALE PIERO DELLA FRANCESCA: NEL CUORE DELL ITALIA RINASCIMENTALE TOUR 3 GIORNI 2 NOTTI: Primo giorno: Rimini / Urbino Arrivo a Rimini con mezzi propri. Nel primo pomeriggio, incontro con guida locale parlante

Dettagli

Liceo Scientifico A. Einstein Milano. Programma scolastico della classe 1D svolto dal 1 Febbraio 2014. Materia: Disegno e Storia dell'arte

Liceo Scientifico A. Einstein Milano. Programma scolastico della classe 1D svolto dal 1 Febbraio 2014. Materia: Disegno e Storia dell'arte Programma scolastico della classe 1D svolto dal 1 Febbraio 2014 Costruzione di figure geometriche semplici analizzando la precisione dell'esecuzione: Rosa dei venti alternanza di quadrati e cerchi modulo

Dettagli

FUORI E DENTRO LA MOSTRA Un itinerario ala scoperta del territorio al tempo dei Vivarini

FUORI E DENTRO LA MOSTRA Un itinerario ala scoperta del territorio al tempo dei Vivarini FUORI E DENTRO LA MOSTRA Un itinerario ala scoperta del territorio al tempo dei Vivarini Ricca di storia e di arte l intera area della Marca trevigiana racchiude importantissimi capolavori della pittura

Dettagli

Elenco delle opere. SEBASTIANO ZUCCATO San Sebastiano e il donatore 1475-1485 circa tempera e olio su tavola Venezia, Museo Correr

Elenco delle opere. SEBASTIANO ZUCCATO San Sebastiano e il donatore 1475-1485 circa tempera e olio su tavola Venezia, Museo Correr Elenco delle opere SEBASTIANO ZUCCATO e il donatore 1475-1485 circa tempera e Venezia, Museo Correr PEDRO BERRUGUETE 1480 circa Urbino, Galleria Nazionale delle Marche CARLO CRIVELLI 1480 circa Venezia,

Dettagli

ML 119 - PIANO DI LAVORO CONSUNTIVO MATERIA: STORIA DELL ARTE DOCENTE: SILVIA GERVASONI CLASSE 2^ E A.S. 2014/2015 INDIRIZZO: ORDINAMENTALE

ML 119 - PIANO DI LAVORO CONSUNTIVO MATERIA: STORIA DELL ARTE DOCENTE: SILVIA GERVASONI CLASSE 2^ E A.S. 2014/2015 INDIRIZZO: ORDINAMENTALE MATERIA: STRIA DELL ARTE DCENTE: SILVIA GERVASNI CLASSE 2^ E A.S. 2014/2015 INDIRIZZ: RDINAMENTALE FINALITA RAGGIUNTE Sono state fornire le competenze necessarie a comprendere la complessità dell'opera

Dettagli

LICEO CHIABRERA-MARTINI - SAVONA PROGRAMMAZIONE DIDATTICO - EDUCATIVA

LICEO CHIABRERA-MARTINI - SAVONA PROGRAMMAZIONE DIDATTICO - EDUCATIVA LICEO CHIABRERA MARTINI CLASSICO/LINGUISTICO/ARTISTICO 17100 SAVONA Sede Centrale: Via Caboto, 2 - Tel. 019 821277-8 - Fax 019 821277 Sede Artistico: Via Aonzo, 2 Tel. 019 805426 - Fax 019 7700040 C.F.:

Dettagli

Momenti della storia dell arte italiana attraverso i dipinti della Galleria Sabauda.

Momenti della storia dell arte italiana attraverso i dipinti della Galleria Sabauda. Momenti della storia dell arte italiana attraverso i dipinti della Galleria Sabauda. I maestri veneti del Cinquecento e Il Convito in casa di Simone il fariseo di Paolo Veronese (Verona 1528 Venezia 1588)

Dettagli

Tour della Liguria e della Toscana

Tour della Liguria e della Toscana Tour della Liguria e della Toscana Taste and Slow Italy - Trasimeno Travel Sas, Via Novella 1/F, 06061 Castiglione del Lago, Perugia. Tel. 075-953969, Fax 075-9652654 www.tasteandslowitaly.com - info@tasteandslowitaly.com

Dettagli

Liceo Scientifico Via P. Sette, 3 Tel Fax 0803039751. Prot. 223 C/37A Santeramo in Colle li 15 gennaio 2014

Liceo Scientifico Via P. Sette, 3 Tel Fax 0803039751. Prot. 223 C/37A Santeramo in Colle li 15 gennaio 2014 Istituto di Istruzione Secondaria Superiore PIETRO SETTE C.F. 91053080726 Ufficio di Presidenza 080/3036201 Fax 080/3036973 Via F.lli Kennedy, 7 70029 SANTERAMO IN COLLE - BARI ipsiaerasmus@tin.it www.ipsiasanteramo.it

Dettagli

ORARI SANTE MESSE. Festivo Invernale 8,30; 11,00; 18,00 (19,00 nel mese di maggio) Estivo 8,30; 20,00

ORARI SANTE MESSE. Festivo Invernale 8,30; 11,00; 18,00 (19,00 nel mese di maggio) Estivo 8,30; 20,00 ORARI SANTE MESSE Parrocchia S. Michele Arcangelo Albidona Festivo Invernale 8,30; 10,30 Estivo 8,30; 10,30 Parrocchia Sant Alessandro Martire Alessandria del Carretto Feriale Invernale 8,30 Estivo 8,30

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome LALLI CARLO GALLIANO Indirizzo VIA SAN ZANOBI, 37-50129 FIRENZE - ITALIA Telefono ++39-055-4625439 Cellulare ++39-339-1030321 Fax ++39

Dettagli

SOVRANO MILITARE ORDINE DI MALTA

SOVRANO MILITARE ORDINE DI MALTA 1966 SOGGETTI VARI SERIE ORDINARIA S.M.O.M. 1966.1 1967 ANTICHE BANDIERE DELL ORDINE SAN GIOVANNI BATTISTA NELL INTERPRETAZIONE DI GRANDI ARTISTI S.M.O.M. 1967.1 1968 SEDI DELL ORDINE ANTICHE NAVI DELL

Dettagli

La domanda. Domanda e offerta culturale a Firenze (Centro Studi e Ricerche Associazione Civita)

La domanda. Domanda e offerta culturale a Firenze (Centro Studi e Ricerche Associazione Civita) Domanda e offerta culturale a Firenze ( Associazione Civita) Questa indagine è stata condotta nel corso dello studio di fattibilità commissionato dalla Amministrazione Provinciale di Firenze per la valorizzazione

Dettagli

Cooperativa Sociale. ALICE Onlus tipo B. Via Santa Maria 25 Pisa. WWW.coop-alice.it 1

Cooperativa Sociale. ALICE Onlus tipo B. Via Santa Maria 25 Pisa. WWW.coop-alice.it 1 Cooperativa Sociale ALICE Onlus tipo B Via Santa Maria 25 Pisa WWW.coop-alice.it 1 La Cooperativa Sociale ALICE nasce il 25 settembre 2007, dopo una prima esperienza, durata circa due anni, come Associazione

Dettagli

Non esiste un pezzo uguale ad un altro; possibili variazioni sul supporto e sul colore sono dovuti ai naturali processi di trasformazione.

Non esiste un pezzo uguale ad un altro; possibili variazioni sul supporto e sul colore sono dovuti ai naturali processi di trasformazione. CARATTERISTICHE Gancio invecchiato a scomparsa Cavalletto in ferro brunito pieghevole Pregiata scatola in velluto rosso L Affresco della Bottega Artigiana Tifernate, è realizzato con soli materiali naturali

Dettagli

ELENCO DEI SITI TURISTICI CON CODICE DA DIGITARE COMPONENDO IL NUMERO VERDE GRATUITO 800 745551

ELENCO DEI SITI TURISTICI CON CODICE DA DIGITARE COMPONENDO IL NUMERO VERDE GRATUITO 800 745551 Provincia di Rovigo Progetto di presentazione multimediale immersiva e realizzazione Personal Guide : la guida turistica personale via GSM - 2^ PARTE ELENCO DEI SITI TURISTICI CON CODICE DA DIGITARE COMPONENDO

Dettagli

invito alla conferenza stampa di presentazione della mostra introduce Domenico Piraina Direttore di Palazzo Reale

invito alla conferenza stampa di presentazione della mostra introduce Domenico Piraina Direttore di Palazzo Reale invito alla conferenza stampa di presentazione della mostra Giotto, l Italia Milano, Palazzo Reale 2 settembre 2015 10 gennaio 2016 mercoledì 10 giugno 2015 ore 12 Palazzo Reale, sala conferenze 3 piano

Dettagli

Offerta in ITALIANO. Italia. Arte e Cultura BRONZINO ARTE ARTE ARTE. by TuscanyAll. firenze

Offerta in ITALIANO. Italia. Arte e Cultura BRONZINO ARTE ARTE ARTE. by TuscanyAll. firenze Arte e Cultura Italia BASSA STAGIONE 2010/2011 Luoghi da scoprire, appuntamenti con la cultura, vernissage... cosa vedere a Firenze in Autunno Roma: Musei Vaticani e Cappella Sistina Siena e il Chianti

Dettagli

Annibale Carracci, La Bottega del macellaio, 1585, Oxford Christ Chrch

Annibale Carracci, La Bottega del macellaio, 1585, Oxford Christ Chrch Annibale Carracci, La Bottega del macellaio, 1585, Oxford Christ Chrch Annibale Carracci, Il mangiafagioli, 1583-1584, Roma, Galleria Colonna 1582 Accademia dei desiderosi, detta poi degli Incamminati,

Dettagli

XIV secolo: il Polittico di Ottana

XIV secolo: il Polittico di Ottana XIV secolo: il Polittico di Ottana Polittico: Numero di scomparti variabile Può trovarsi in basso una tavoletta orizzontale, la predella Parte integrante la cornice, semplice o arricchita da elementi di

Dettagli

Palazzo Cini, la Galleria.

Palazzo Cini, la Galleria. Palazzo Cini, la Galleria. Elenco Opere Primo Piano Sala 1 (Anticamera o Sala della portantina) Dipinti toscani e dell Italia centrale 1 Giunta Pisano (Italia centrale, prima metà sec. XIII) Croce processionale

Dettagli

La nascita della pittura occidentale

La nascita della pittura occidentale La nascita della pittura occidentale 1290-1295, tempera su tavola, Firenze, Basilica di Santa Maria Novella E' una tavola dipinta a tempera, dalle dimensioni di 578 cm di altezza e 406 cm di larghezza.

Dettagli

L età della Controriforma e il Seicento.

L età della Controriforma e il Seicento. L età della Controriforma e il Seicento. La riforma artistica in Italia alla fine del Cinquecento. Fig. 1. Scipione Pulzone, Sacra Famiglia con san Giovannino e sant Anna. 1590 ca. Roma, Galleria Borghese.

Dettagli

LICEO SCIENTIFICO STATALE ENRICO FERMI NUORO

LICEO SCIENTIFICO STATALE ENRICO FERMI NUORO LICEO SCIENTIFICO STATALE ENRICO FERMI NUORO PROGRAMMA SVOLTO di STORIA DELL ARTE Prof. ssa Antonella Coda CLASSE 3 M (anno scolastico 2011/2012) MODULO N 1 Storia dell Arte U.D. 1 - Arte preistorica L

Dettagli

ESITO DEL BANDO. Compagnia di San Paolo

ESITO DEL BANDO. Compagnia di San Paolo ESITO DEL BANDO Nella seduta del 14 dicembre il Comitato di Gestione della Compagnia ha deliberato il sostegno a 55 iniziative tra quelle pervenute alla Compagnia nell ambito del bando Tesori Sacri 2015.

Dettagli

Ministero per i Beni e le Attività Culturali

Ministero per i Beni e le Attività Culturali Comune di Trieste Ministero per i Beni e le Attività Culturali Direzione Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici del Friuli Venezia Giulia Soprintendenza per i Beni Architettonici ed il Paesaggio

Dettagli

Covelli Silvia FORMAZIONE. 2001 Qualifica: Collaboratore Dei Beni Culturali come da D.L. n 420 del 24 Ottobre 2001 e successive modifiche

Covelli Silvia FORMAZIONE. 2001 Qualifica: Collaboratore Dei Beni Culturali come da D.L. n 420 del 24 Ottobre 2001 e successive modifiche 2002 Inizio dell attività come Ditta Individuale Covelli Silvia FORMAZIONE 2001 Qualifica: Collaboratore Dei Beni Culturali come da D.L. n 420 del 24 Ottobre 2001 e successive modifiche 1993 2002 Assunta

Dettagli

CITY BOOK Guida Turistica sul Centro Storico della città di Firenze

CITY BOOK Guida Turistica sul Centro Storico della città di Firenze CITY BOOK Guida Turistica sul Centro Storico della città di Firenze pubblicazione gratuita realizzata da qualità nei servizi per il turismo ITINERARIO TURISTICO/CULTURALE nel Centro Storico di Firenze

Dettagli

XX GIORNATA FAI DI PRIMAVERA Da 20 anni, ogni volta un Italia mai vista 24 25 marzo 2012 I BENI APERTI NEL MOLISE

XX GIORNATA FAI DI PRIMAVERA Da 20 anni, ogni volta un Italia mai vista 24 25 marzo 2012 I BENI APERTI NEL MOLISE XX GIORNATA FAI DI PRIMAVERA Da 20 anni, ogni volta un Italia mai vista 24 25 marzo 2012 I BENI APERTI NEL MOLISE Con il Patrocinio di:» Le Delegazioni FAI della Regione Molise ringraziano Controllare

Dettagli

Argenteria siciliana XVII secolo

Argenteria siciliana XVII secolo Argenteria siciliana XVII secolo Ostensorio architettonico argentiere Pietro Lazzara 1602 Diocesi di Trapani Statua di Santa Lucia argento Pietro Rizzo, 1599 Siracusa, Cattedrale Calici argento sbalzato

Dettagli

L ARCHITETTURA GOTICA

L ARCHITETTURA GOTICA L ARCHITETTURA GOTICA LE ORIGINI DEL GOTICO Per architettura gotica si intende quell architettura nata in Francia, poi sviluppatasi in Germania e diffusasi in tutto il continente europeo, a partire dal

Dettagli

Istituto Tecnico Economico e per il Turismo Pio La Torre Via Nina Siciliana, 22 Tel.: 091 6521539 Fax: 091 6517810 C.F.: 97045040827 90135 PALERMO

Istituto Tecnico Economico e per il Turismo Pio La Torre Via Nina Siciliana, 22 Tel.: 091 6521539 Fax: 091 6517810 C.F.: 97045040827 90135 PALERMO VIAGGI DI ISTRUZIONE a.s. 2014-15 (Delibera Consiglio di istituto 11.03.2015) Informazioni per le famiglie I viaggi verranno effettuati solo se partecipa almeno il 50 % della classe (Delibera Collegio

Dettagli

Anno scolastico 2012 / 2013

Anno scolastico 2012 / 2013 SCUOLA PARITARIA MARIA AUSILIATRICE Via Enrico Alvino, 9 NAPOLI Anno scolastico 2012 / 2013 Disciplina: DISEGNO E STORIA DELL ARTE Classe: III LICEO SCIENTIFICO Docente: Prof.ssa BRANCA Antonella Libri

Dettagli

ROMA aereo + bus. 4 giorni / 3 notti ROMA TIVOLI

ROMA aereo + bus. 4 giorni / 3 notti ROMA TIVOLI ROMA aereo + bus 4 giorni / 3 notti ROMA TIVOLI 1 Giorno: Sede Aeroporto Roma Mattina ritrovo degli alunni, sistemazione in e partenza per l aeroporto di Catania/Palermo. Disbrigo delle formalità d imbarco

Dettagli

2005-2014: dieci anni di Piccoli Grandi Musei

2005-2014: dieci anni di Piccoli Grandi Musei 2005-2014: dieci anni di Piccoli Grandi Musei Un programma di lungo periodo per la razionalizzazione, la valorizzazione e gestione in rete dell offerta culturale dei sistemi locali Network Sviluppo progetti

Dettagli

Giotto, la formazione e le. testimonianze...

Giotto, la formazione e le. testimonianze... Giotto, la formazione e le Lo cita Dante nella Divina commedia... testimonianze... "Credette Cimabue nella pittura tener lo campo, ed ora ha Giotto il grido si che la fama di colui oscura" (Purgatorio

Dettagli

ORARI MUSEI - PRIMAVERA 2012

ORARI MUSEI - PRIMAVERA 2012 ORARI MUSEI - PRIMAVERA 2012 Per informazioni turistiche e per ricevere materiale informativo sul Mugello rivolgersi a: Ufficio Promozione Turistica Villa Pecori Giraldi tel. 055 84527185/6 - turismo@cm-mugello.fi.it

Dettagli

3 Chiesa del convento dei frati Cappuccini 16-17 maggio; orario messe Viale S.Francesco d Assisi, 38062 Bolognano d'arco, TN

3 Chiesa del convento dei frati Cappuccini 16-17 maggio; orario messe Viale S.Francesco d Assisi, 38062 Bolognano d'arco, TN 1 Famiglia Cooperativa 16-mag 38065 Besagno di Mori 2 Chiesa di S. Zeno 17 maggio; orario messe via Ballardini 2, 38079 Bolbeno TN 3 Chiesa del convento dei frati Cappuccini 16-17 maggio; orario messe

Dettagli

TAVOLE MIRACOLOSE LE ICONE MEDIOEVALI DI ROMA E DEL LAZIO DEL FONDO EDIFICI DI CULTO (Roma, Palazzo di Venezia, 13 novembre 15 dicembre)

TAVOLE MIRACOLOSE LE ICONE MEDIOEVALI DI ROMA E DEL LAZIO DEL FONDO EDIFICI DI CULTO (Roma, Palazzo di Venezia, 13 novembre 15 dicembre) TAVOLE MIRACOLOSE LE ICONE MEDIOEVALI DI ROMA E DEL LAZIO DEL FONDO EDIFICI DI CULTO (Roma, Palazzo di Venezia, 13 novembre 15 dicembre) 1. Madonna col Bambino Roma, Chiesa di Santa Maria Nova (sec. VI,

Dettagli

PROGRAMMA SVOLTO. a.s. 2012-2013

PROGRAMMA SVOLTO. a.s. 2012-2013 Liceo Scientifico Statale LEONARDO DA VINCI Via Cavour, 6 Casalecchio di Reno (BO) - Tel. 051/591868 051/574124 - Fax 051/6130834 C. F. 92022940370 E-mail: BOPS080005@ISTRUZIONE.IT PROGRAMMA SVOLTO a.s.

Dettagli

IL RESTAURO DI OPERE POLICROME SU LEGNO E TELA Istanbul, 2 dicembre 2012. DAMBRA Laboratorio di restauro Gabriella Forcucci FIRENZE - MILANO

IL RESTAURO DI OPERE POLICROME SU LEGNO E TELA Istanbul, 2 dicembre 2012. DAMBRA Laboratorio di restauro Gabriella Forcucci FIRENZE - MILANO IL RESTAURO DI OPERE POLICROME SU LEGNO E TELA Istanbul, 2 dicembre 2012 DAMBRA Laboratorio di restauro Gabriella Forcucci FIRENZE - MILANO CRISTO CROCIFISSO, Maestro di Camaiore, scultura lignea policroma

Dettagli

LEZIONE 2. Alcuni significativi esempi di devozione popolare in Valleriana: manufatti artistici di epoca medioevale

LEZIONE 2. Alcuni significativi esempi di devozione popolare in Valleriana: manufatti artistici di epoca medioevale LEZIONE 2 Alcuni significativi esempi di devozione popolare in Valleriana: manufatti artistici di epoca medioevale Abbiamo cercato di delineare nel corso della precedente lezione, una sorta di grande mappa

Dettagli

TOSCANA: FIRENZE (Gennaio 2014)

TOSCANA: FIRENZE (Gennaio 2014) TOSCANA: FIRENZE (Gennaio 2014) PAGINA DELLA TOSCANA FIRENZE, gita di un giorno Basilica di Santa Maria Novella Per la prima volta ho provato il treno "Frecciarossa", con cui si raggiunge Firenze Santa

Dettagli

www.welcomepadova.it www.welcomepadova.it

www.welcomepadova.it www.welcomepadova.it Welcome Padova Dov è Padova? Nel cuore del Veneto! a 30 minuti d auto da Venezia a 30 minuti d auto da Vicenza a 50 minuti d auto da Verona a 50 minuti d auto da Treviso Venezia Venezia, a 30 minuti da

Dettagli

Il Medioevo delle Torri e lo splendore dei Palazzi di Bologna. Dal 6 all 8 novembre 2009

Il Medioevo delle Torri e lo splendore dei Palazzi di Bologna. Dal 6 all 8 novembre 2009 Il Medioevo delle Torri e lo splendore dei Palazzi di Bologna Dal 6 all 8 novembre 2009 PROGRAMMA (soggetto a modifiche per gli orari di apertura dei siti da visitare) Direzione culturale: Prof. Valter

Dettagli

Belluno. Belluno. ore NELLE CHIESE DEL BELLUNESE PRESENTAZIONE DEL VOLUME. Chiesa di Santo Stefano 6 luglio Provincia di Belluno

Belluno. Belluno. ore NELLE CHIESE DEL BELLUNESE PRESENTAZIONE DEL VOLUME. Chiesa di Santo Stefano 6 luglio Provincia di Belluno NELLE CHIESE DEL BELLUNESE PRESENTAZIONE DEL VOLUME Chiesa di Santo Stefano 6 luglio 2012 ore 18.00 Provincia di Comune di Diocesi di -Feltre Soprintendenza per i beni storici, artistici ed etnoantropologici

Dettagli

Giovedì 20 febbraio 2014 - ore 21.00. Natura e intervento umano

Giovedì 20 febbraio 2014 - ore 21.00. Natura e intervento umano Giovedì 20 febbraio 2014 - ore 21.00 Il Paesaggio Natura e intervento umano A cura di Rosanna De Ponti con la collaborazione di Teresa Brucoli e Silvia Francioli Le nostre conversazioni sull arte quest

Dettagli

PROGAMMA FINALE DI STORIA DELL ARTE ANNO SCOLASTICO 2015/16 CLASSE IV AL Linguistico DOCENTE : SCALA SUSANNA

PROGAMMA FINALE DI STORIA DELL ARTE ANNO SCOLASTICO 2015/16 CLASSE IV AL Linguistico DOCENTE : SCALA SUSANNA PROGAMMA FINALE DI STORIA DELL ARTE ANNO SCOLASTICO 2015/16 CLASSE IV AL Linguistico DOCENTE : SCALA SUSANNA Storia dell arte Unità 13: L arte gotica in Italia fra Trecento e Quattrocento Firenze: Cattedrale

Dettagli

ANNO SCOLASTICO 2014-2015 PROGRAMMA SVOLTO SINTETICO PER DEBITI

ANNO SCOLASTICO 2014-2015 PROGRAMMA SVOLTO SINTETICO PER DEBITI 3B DISEGNO E STORIA DELL ARTE Prof. Mauro A. Di Salvo ANNO SCOLASTICO 2014-2015 PROGRAMMA SVOLTO SINTETICO PER DEBITI DISEGNO Libro di testo in adozione: S.Sammarone, Disegno - con CD ROM, Zanichelli LE

Dettagli

COMUNE DI SANTA CROCE SULL ARNO Provincia di Pisa

COMUNE DI SANTA CROCE SULL ARNO Provincia di Pisa COMPOSIZIONE SEGGIO ELETTORALE N. 1 BAGNOLI MAURIZIO via fratelli Rosselli n. 14 26/07/1973 PISA (PI) Presidente BINI VALENTINA via delle Confina Castelfranco n. 2/G 21/03/1977 SAN MINIATO (PI) Segretario

Dettagli

VIAGGI ROMA FIRENZE VENEZIA. ad ARTE AUTUNNO-INVERNO 2012/2013. itinerari culturali in Italia TOUR OPERATOR

VIAGGI ROMA FIRENZE VENEZIA. ad ARTE AUTUNNO-INVERNO 2012/2013. itinerari culturali in Italia TOUR OPERATOR ROMA ad ARTE VIAGGI itinerari culturali in Italia FIRENZE VENEZIA AUTUNNO-INVERNO 2012/2013 TOUR OPERATOR v I TOUR di Italy Travels TOUR DI GRUPPO APERTURE STRAORDINARIE TOUR BY NIGHT GUIDE IN LINGUA E

Dettagli

Indice dei soggetti. Medaglie p. 1 Conii p. 3 Punzoni p. 5 Medaglie a stampa p. 5. Medaglie

Indice dei soggetti. Medaglie p. 1 Conii p. 3 Punzoni p. 5 Medaglie a stampa p. 5. Medaglie Indice dei soggetti Medaglie p. 1 Conii p. 3 Punzoni p. 5 Medaglie a stampa p. 5 Medaglie Adriano VI. I santi Pietro e Paolo Adriano VI. Incoronazione Pontificia Adriano VI. Sapienza Alessandro VI. Apertura

Dettagli

GUIDE TURISTICHE AUTORIZZATE DI PISTOIA E PROVINCIA (aggiornato al 30 luglio 2014) Lucca, Firenze e Siena E accompagnatrice turistica 328-3089542

GUIDE TURISTICHE AUTORIZZATE DI PISTOIA E PROVINCIA (aggiornato al 30 luglio 2014) Lucca, Firenze e Siena E accompagnatrice turistica 328-3089542 GUIDE TURISTICHE AUTORIZZATE DI (aggiornato al 30 luglio 2014) 1. AGOSTINELLI NADA 0583-286539 (anche fax) Lucca, Firenze e Siena E accompagnatrice turistica 328-3089542 Italiano, tedesco,inglese nada.guidatoscana@gmail.com

Dettagli

PADOVA. Uffici di informazione turistica. IAT Stazione Ferroviaria chiuso chiuso chiuso chiuso IAT Pedrocchi. Monumenti Padova

PADOVA. Uffici di informazione turistica. IAT Stazione Ferroviaria chiuso chiuso chiuso chiuso IAT Pedrocchi. Monumenti Padova PASQUA 2014 ORARI DI APERTURA DEI MONUMENTI DI PADOVA E PROVINCIA OPENING TIMES OF THE MAIN MONUMENTS IN PADOVA AND ITS SURROUNDINGS Lista aggiornata il 17/04/2014 PADOVA Uffici di informazione turistica

Dettagli

I.S.I.S. FOSSOMBRONI - GROSSETO STORIA DELL ARTE DEL TERRITORIO CLASSE TERZA TURISMO PROGRAMMA CON CONTENUTI MINIMI

I.S.I.S. FOSSOMBRONI - GROSSETO STORIA DELL ARTE DEL TERRITORIO CLASSE TERZA TURISMO PROGRAMMA CON CONTENUTI MINIMI CLASSE TERZA TURISMO Libro di testo: Itinerario nell arte vol. 1, a cura di Cricco e Di Teodoro. 1) Il problema della creazione artistica. La definizione di arte. 2) Il mondo primitivo e le prime manifestazione

Dettagli

1985 Giulio Einaudi editore, vietata la riproduzione e qualsiasi utilizzo a scopo commerciale

1985 Giulio Einaudi editore, vietata la riproduzione e qualsiasi utilizzo a scopo commerciale 1. Pittore romano, Frate Francesco (particolare), a. 1227. Subiaco, Sacro Speco. 2. Giotto, Stimmate di san Francesco (particolare). Firenze, Santa Croce. 3. Jacopo Torriti, Mosaico absidale (particolare).

Dettagli

L impegno della Compagnia a favore del patrimonio artistico della provincia di Cuneo

L impegno della Compagnia a favore del patrimonio artistico della provincia di Cuneo Comunicato stampa L impegno della Compagnia a favore del patrimonio artistico della provincia di Cuneo Tra il 2002 e il 2006 realizzate 63 iniziative per uno stanziamento complessivo di oltre 6 milioni

Dettagli

Restauri inattesi. Ai margini del patrimonio

Restauri inattesi. Ai margini del patrimonio Restauri inattesi. Ai margini del patrimonio Le 27 opere recuperate grazie al progetto Sostegno ai saperi e alle tecniche artistiche Il progetto Sostegno ai saperi e alle tecniche artistiche è stato attivato

Dettagli

Patrimonio dell' Umanità dell'unesco SOFIA SILVIA ZAIN TIZIANO

Patrimonio dell' Umanità dell'unesco SOFIA SILVIA ZAIN TIZIANO Patrimonio dell' Umanità dell'unesco SOFIA SILVIA ZAIN TIZIANO Patrimonio dell' Unesco quando e perché Firenze è la città artistica per eccellenza, patria di molti personaggi che hanno fatto la storia

Dettagli

GLI AFFRESCHI DI ASSISI

GLI AFFRESCHI DI ASSISI GLI AFFRESCHI DI ASSISI I n d a g i n e s u l l a p a t e r n i t à d e g l i a f f r e s c h i L e o n a r d o D o s s i PIETRO CAVALLINI Pietro Cavallini, il cui vero nome era Pietro de Cerroni, soprannominato

Dettagli

Immagini e Didascalie Capolavori che si incontrano

Immagini e Didascalie Capolavori che si incontrano Immagini e Didascalie Capolavori che si incontrano 1 Giandomenico Tiepolo (Venezia, 1727 1804) Testa di vecchio 1757 1759 circa Olio su tela, 53,3 x 45,7 cm 2 Filippo Lippi (Firenze, 1406 Spoleto, 1469)

Dettagli

Il secondo Piano di Gestione del Centro Storico di Firenze. Comune di Firenze Direzione Cultura, Turismo e Sport Ufficio Unesco

Il secondo Piano di Gestione del Centro Storico di Firenze. Comune di Firenze Direzione Cultura, Turismo e Sport Ufficio Unesco Il secondo Piano di Gestione del Centro Storico di Firenze Comune di Firenze Direzione Cultura, Turismo e Sport Ufficio Unesco Cos è il Piano di Gestione Obbligo principale di un sito UNESCO è quello di

Dettagli

I. Presentazione generale della Toscana

I. Presentazione generale della Toscana I. Presentazione generale della Toscana UN PO DI STORIA La Toscana è la terra dove tanto tempo fa nasce la civlità etrusca. Gli Etruschi sono un popolo molto civile, esperto in agricoltura, nella lavorazione

Dettagli

Principali Concerti e Manifestazioni del Coro Polifonico Cantate Domino

Principali Concerti e Manifestazioni del Coro Polifonico Cantate Domino Principali Concerti e Manifestazioni del Coro Polifonico Cantate Domino e Anno 1988-1989 e Reggio Calabria, sabato 3 settembre 1988, chiesa S. Maria di Loreto. Crotone, 25 aprile 1989, Cattedrale (IX Convegno

Dettagli