Comune di Bagnacavallo

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Comune di Bagnacavallo"

Transcript

1 ATTIVITA' ORDINARIE CdC CDR9 RESP. SEGRETERIA GENERALE PROGETTO RPP: SETTORE SEGRETERIA RESPONSABILE: GRATTONI ANGELA 1 Miglioramento e razionalizzazione delle attività ordinarie Settore Segreteria 1 SETTORE SEGRETERIA - ATTIVITA' ORDINARIE Prevent. Risult. Note preventivo 2 Produzione atti Prevent. Risult. Note preventivo Delibere di Giunta (n.) 31/7/212 QTA 92 QTA Delibere di Consiglio (n.) 31/7/212 QTA 49 QTA Tempo medio fra adozione delibera e pubblicazione (GG) 31/7/212 QTA 4 QTA Si confermano i giorni indicati al Cerimoniale Prevent. Risult. Note preventivo Cerimonie e manifestazioni di rappresentanza (n.) 31/7/212 QTA 1 QTA 4 5 Iniziative istituzionali gestite dall'ufficio (n.) 31/7/212 QTA 7 QTA 11 venerdì 29 novembre 213 Pagina 1 di 14

2 ATTIVITA' ORDINARIE Iniziative per gemellaggi (n.) 31/7/212 QTA 1 QTA 2 3 Iniziative e richieste di collaborazione del Comune coordinate dall'ufficio (n.) 31/7/212 QTA 11 QTA Contratti Prevent. Risult. Note preventivo Contratti/Convenzioni stipulati (n.) 31/7/212 QTA 1 QTA Protocollo Prevent. Risult. Note preventivo Totale atti protocollati (n.) 31/7/212 QTA 482 QTA Totale atti protocollati per l'unione (n.) 31/7/212 QTA 2349 QTA Atti protocollati nel giorno di ricevimento degli stessi (%) 31/7/212 PERC 9 PERC Si conferma la percentuale al Concessioni rilasciate Prevent. Risult. Note preventivo Concessioni di sale rilasciate (n.) 31/7/212 QTA 81 QTA 18 venerdì 29 novembre 213 Pagina 2 di 14

3 ATTIVITA' ORDINARIE Concessioni di suolo pubblico rilasciate (n.) QTA 7 Segreteria organi istituzionali Prevent. Risult. Note preventivo n. incontri, riunioni, appuntamenti fissati QTA venerdì 29 novembre 213 Pagina 3 di 14

4 CdC ATTIVITA' ORDINARIE CDR18 PROGETTO RPP: RESPONSABILE: RESP. SERVIZIO STATISTICO DEMOGRAFICO ELETTORALE SETTORE SERVIZI DEMOGRAFICI MINARDI ROMANO 1 Miglioramento e razionalizzazione delle attività ordinarie Settore Servizi Demografici 1 SETTORE SERVIZI DEMOGRAFICI - ATTIVITA' ORDINARIE Prevent. Risult. Note preventivo 2 Gestione anagrafe e stato civile Prevent. Risult. Note preventivo Eventi di stato civile registrati (n.) QTA 535 Indicare complessivamente nati/morti/matrimoni/cittadinanze/annotazi oni. Rilevabile dai registri. 535 Variazioni anagrafiche (n.) QTA 16 Indicare complessivamente immigrazioni/migrazioni e cambi di residenza 16 Certificati e atti notori rilasciati (n.) QTA Carte di identità rilasciate (n.) QTA Abitanti QTA richieste/ricerche di dati anagrafici e di stato civile / informazioni QTA Gestione servizio elettorale Prevent. Risult. Note preventivo Certificati elettorali emessi (n.) QTA 5 venerdì 29 novembre 213 Pagina 4 di 14

5 ATTIVITA' ORDINARIE Iscritti alle liste elettorali (n.) QTA Iscrizioni, cancellazioni e variazioni nelle liste elettorali (n.) QTA Gestione servizio statistico Prevent. Risult. Note preventivo Risposte ad adempimenti statistici (n.) QTA 2 2 venerdì 29 novembre 213 Pagina 5 di 14

6 CdC ATTIVITA' ORDINARIE CDR32 PROGETTO RPP: RESPONSABILE: RESP. SERVIZIO CULTURA SETTORE COMUNICAZIONE ED EVENTI COSTA RAFFAELLA 1 Miglioramento e razionalizzazione delle attività ordinarie Settore Comunicazione ed Eventi 1 SETTORE COMUNICAZIONE ED EVENTI - ATTIVITA' ORDINARIE Prevent. Risult. Note preventivo 2 Pubblicazioni Prevent. Risult. Note preventivo Notiziari comunali realizzati (n.) QTA Notiziari comunali programmati (n.) QTA Volantini/Brochure divulgati (n.) QTA News pubblicate siti web (n.) QTA Gestione del front office URP Prevent. Risult. Note preventivo Totale contatti registrati (n.) QTA Contatti registrati per servizi dell'unione (n.) QTA Ore di apertura settimanali front-office QTA Giorni di apertura annuali front-office QTA venerdì 29 novembre 213 Pagina 6 di 14

7 ATTIVITA' ORDINARIE Procedimenti conclusi di competenza del front-office (n.) (atti amministrativi prodotti) QTA Segnalazioni Prevent. Risult. Note preventivo Segnalazioni gestite (n.) QTA Segnalazioni: reports prodotti QTA Gestione dei siti web Prevent. Risult. Note preventivo Visitatori unici annui siti web QTA Gestione teatri/rassegne teatrali Prevent. Risult. Note preventivo Rappresentazioni teatrali nell'anno QTA Considerate tutte le tipologie, anche quelle solamente patrocinate. 74 Partecipanti paganti alle rappresentazioni teatrali QTA (considerato 3 posti a teatro per le diverse rassegna) Organizzazione eventi culturali e ricreativi Prevent. Risult. Note preventivo Iniziative organizzate direttamente o in collaborazione con soggetti terzi QTA Partecipanti ad iniziative culturali organizzate QTA 1 1 stimato sulla base del riscontro rispetto agli eventi 1 venerdì 29 novembre 213 Pagina 7 di 14

8 ATTIVITA' ORDINARIE Media ore settimanali di utilizzo impianti per attività culturali QTA considerato in media 3 x 8 ore: utlizzo teatro/atro nel periodo invernale e idem per l'estate con utilizzo di palchi, strutture e luoghi nelle frazioni per l'estate 24 Media ore settimanali di utilizzo impianti per attività culturali rivolte ai giovani QTA Volontariato Prevent. Risult. Note preventivo Associazioni iscritte al registro comunale QTA Iniziative organizzate dal volontariato con il coinvolgimento del Comune QTA Concessione spazi pubblici (associazioni) Prevent. Risult. Note preventivo Concessioni spazi ad associazioni (n.) QTA si tratta del numero di pratiche non delle giornate di utilizzo degli spazi 25 venerdì 29 novembre 213 Pagina 8 di 14

9 CdC ATTIVITA' ORDINARIE CDR4 PROGETTO RPP: RESPONSABILE: RESP. PROMOZIONE URBANA SETTORE AMMINISTRATIVO DELL'AREA TECNICA CERE RITA 1 Miglioramento e razionalizzazione delle attività ordinarie Settore Amministrativo dell'area Tecnica 1 SETTORE AMMINISTRATIVO AREA TECNICA - ATTIVITA' ORDINARIE Prevent. Risult. Note preventivo 2 Gestione impianti sportivi Prevent. Risult. Note preventivo Media ore settimanali di utilizzo impianti sportivi per attività giovanili ORE Altri impianti (n.) QTA Tesserati campi di calcio adulti (n.) QTA Media ore settimanali di utilizzo impianti sportivi 31/7/212 ORE 8 il dato si riferisce alle palestre scolastiche ed é desunto sia dalla conoscenza dell'orario di utilizzo da parte dell'istituto scolastico, sia dal calendario di utilizzo delle palestre in orario extrascolatico da parte delle associazioni sportiv e de l erritorio, che viene stabilito dal Comune e formalizzato con apposita determinaizone. La determinazione per l'anno sportivo é attualmente in fase di predisposizione ORE 8 16 Palestre (n.) 31/7/212 QTA 3 Palestre scolastiche di proprietà comunale 3 Impianti sportivi (n.) 31/7/212 QTA 1 Si tratta degli impianti sportivi di proprietà comunale, ad esclusione delle palestre scolastiche 1 venerdì 29 novembre 213 Pagina 9 di 14

10 ATTIVITA' ORDINARIE Tesserati campi di calcio giovanili (n.) QTA 2 DATI RIFERITI AI GIOVANID AI 6 AI 16 ANNIR ESIDENTI NEL TERRITORIO COMUNALE DI BAGNACAVALLO 2 3 Gestione concessioni cimiteriali Prevent. Risult. Note preventivo Loculi concessi QTA Loculi disponibili al 31/12 dell'anno corrente QTA Aree/Tombe di famiglia concesse QTA IL DATO SI RIFERISCE ALLE EDICOLE PRIVATE Aree/Tombe di famiglia disponibili al 31/12 dell'anno corrente QTA 3 3 venerdì 29 novembre 213 Pagina 1 di 14

11 CdC ATTIVITA' ORDINARIE CDR42 PROGETTO RPP: RESPONSABILE: RESP. LAVORI PUBBLICI SETTORE LAVORI PUBBLICI E PATRIMONIO TORRICELLI ROBERTO 1 Miglioramento e razionalizzazione delle attività ordinarie Settore Lavori Pubblici e Patrimonio 1 SETTORE LAVORI PUBBLICI E PATRIMONIO - ATTIVITA' ORDINARIE Prevent. Risult. Note preventivo 2 Manutenzione delle strade Prevent. Risult. Note preventivo Aree verdi manutenute (mq) QTA Interventi di potatura (n.) QTA KM di strada totali QTA KM di strada manutenuti KM di fossi totali KM fossi sfalciati QTA QTA QTA Comprese strade asfaltate, strade bianche ed interventi complessivi su un tratto di strada Si calcola separatamente ogni lato di strada Si calcola separatamente ogni lato di strada 3 Manutenzione del verde pubblico Prevent. Risult. Note preventivo Spesa anno corrente per utenze energia elettrica (fatturato) Report prodotti manutenzione verde pubblico (n. tot. aree/dimensioni/numero sfalci/modalità gestione) IMP QTA Indicare il costo per aree in gestione diretta e in gestione esternalizzata e con o senza raccolta erba. Indicare il numero totale aree/dimensioni/numero sfalci/modalità di gestione. 4 Gestione dell'illuminazione pubblica Prevent. Risult. Note preventivo venerdì 29 novembre 213 Pagina 11 di 14

12 ATTIVITA' ORDINARIE Spesa anno corrente per utenze gas (fatturato) IMP Illuminazione pubblica: KM di strada illuminati QTA Illuminazione pubblica: Numero di punti luce QTA Illuminazione pubblica: Totale energia consumata (KW) QTA 5 Gestione dei lavori pubblici Prevent. Risult. Note preventivo LL.PP.: Direzione lavori, incarichi sicurezza interni (n.) QTA LL.PP.: Opere collaudate nell'anno (comprese opere finanziate/realizzate in anni precedenti) QTA LL.PP.: Totale direzioni lavori, incarichi sicurezza approvati QTA LL.PP.: Totale progettazioni approvate QTA LL.PP.: Progettazioni interne approvate (n.) QTA Fare riferimento ai singoli livelli di progettazione per interventi inseriti nel programma oo.pp./spesa investimenti o per rilevanti interventi di manutenzione ordinaria. 6 Gestione delle utenze Prevent. Risult. Note preventivo Totale acqua consumata per utenze (MC) QTA Totale energia elettrica consumata per utenze (KW) QTA Totale gas consumato per utenze (MC) QTA venerdì 29 novembre 213 Pagina 12 di 14

13 CdC ATTIVITA' ORDINARIE CDR44 PROGETTO RPP: RESPONSABILE: RESP. CENTRO CULTURALE POLIVALENTE SETTORE CENTRO CULTURALE MASETTI GIUSEPPE 1 Miglioramento e razionalizzazione delle attività ordinarie Settore Centro Culturale 1 SETTORE CENTRO CULTURALE - ATTIVITA' ORDINARIE Prevent. Risult. Note preventivo 2 Gestione biblioteca Prevent. Risult. Note preventivo Utenti attivi nell'anno per prestiti (n.) 31/7/212 QTA Dato anno Prestiti effettuati nell'anno QTA Dir. Standard Regione: 1,5/ abitante. Preventivo equivalente al dato anno /7/212 QTA Dir. Standard Regione: 1,5/ abitante. Preventivo equivalente al dato anno Ore settimanali di apertura biblioteca ORE 4 Dir.Standard regione: Comuni > 1. si effettuano 38 ore di apertura settimanale in abitanti = 4 ore/sett. Situazioni estate e 36 in inverno svantaggiate: 18 ore/sett. 31/7/212 ORE 4 37 Dir.Standard regione: Comuni > orario invernale e 37 orario estivo abitanti = 4 ore/sett. Situazioni svantaggiate: 18 ore/sett. 37 Giornate annuali di apertura effettiva biblioteca 31/7/212 GG GG Volumi disponibili per il prestito 31/7/212 QTA Dato anno 211. venerdì 29 novembre 213 Pagina 13 di 14

14 ATTIVITA' ORDINARIE Volumi disponibili per il prestito QTA 55 1 Dato anno Gestione musei/pinacoteche Prevent. Risult. Note preventivo Report documento programmatico annuale e rendiconti QTA Ore settimanali di apertura museo 31/7/212 QTA ore di apertura standard + 12 ore di apertura su richiesta. 3 Visitatori nell'anno musei e pinacoteche QTA Causa minori iniziative e terremoto che ha determinato la chiusura della Chiesa del Suffragio. Musei Civico Cappuccine n.36 visitatori + Ecomuseo delle Erbe Palustri n.1726 visitatori venerdì 29 novembre 213 Pagina 14 di 14

Comune di Bagnacavallo

Comune di Bagnacavallo CdC CDR009 RESP. SEGRETERIA GENERALE PROGETTO RPP: SETTORE SEGRETERIA RESPONSABILE: GRATTONI ANGELA 100 Miglioramento e razionalizzazione delle attività ordinarie Settore Segreteria 1 SETTORE SEGRETERIA

Dettagli

Comune di Bagnara di Romagna

Comune di Bagnara di Romagna CdC ATTIVITA' ORDINARIE 2013 - CDR009 PROGETTO RPP: RESPONSABILE: RESP. SEGRETERIA GENERALE AREA AMMINISTRATIVA (URP E SERVIZI DEMOGRAFICI - UFFICIO SEGRETERIA) CANTAGALLI PAOLO 100 Miglioramento e razionalizzazione

Dettagli

Comune di Fusignano ATTIVITA' ORDINARIE 2013 - 100 Miglioramento e razionalizzazione delle attività ordinarie Area Amministrativa. Sottoreport Comune

Comune di Fusignano ATTIVITA' ORDINARIE 2013 - 100 Miglioramento e razionalizzazione delle attività ordinarie Area Amministrativa. Sottoreport Comune CdC CDR009 RESP. SEGRETERIA GENERALE PROGETTO RPP: AREA AMMINISTRATIVA RESPONSABILE: GIANGRANDI TIZIANA 100 Miglioramento e razionalizzazione delle attività ordinarie Area Amministrativa 1 UFFICIO SEGRETERIA

Dettagli

Comune di Sant'Agata sul Santerno

Comune di Sant'Agata sul Santerno CdC CDR009 RESP. SEGRETERIA GENERALE PROGETTO RPP: AREA SERVIZI GENERALI RESPONSABILE: RAMBELLI STEFANO 100 Miglioramento e razionalizzazione attività ordinarie Area Servizi Generali 1 UFFICIO SEGRETERIA

Dettagli

Comune di Massa Lombarda

Comune di Massa Lombarda CdC CDR009 RESP. SEGRETERIA GENERALE PROGETTO RPP: AREA AFFARI GENERALI RESPONSABILE: CANTAGALLI PAOLO 100 Miglioramento e razionalizzazione delle attività ordinarie Area Affari Generali 1 UFFICIO SEGRETERIA

Dettagli

Comune di Cotignola ATTIVITA' ORDINARIE 2013 - PROGETTO RPP: RESPONSABILE: UFFICIO URP - SPORTELLO POLIFUNZIONALE BARBERINI GIOVANNI

Comune di Cotignola ATTIVITA' ORDINARIE 2013 - PROGETTO RPP: RESPONSABILE: UFFICIO URP - SPORTELLO POLIFUNZIONALE BARBERINI GIOVANNI CdC ATTIVITA' ORDINARIE 2013 - CDR005 PROGETTO RPP: RESPONSABILE: RESP. COMUNICAZIONE UFFICIO URP - SPORTELLO POLIFUNZIONALE BARBERINI GIOVANNI 100 Miglioramento e razionalizzazione attività ordinarie

Dettagli

Comune di Alfonsine ATTIVITA' ORDINARIE Miglioramento e razionalizzazione attività ordinarie Segretario Generale. Sottoreport Comune

Comune di Alfonsine ATTIVITA' ORDINARIE Miglioramento e razionalizzazione attività ordinarie Segretario Generale. Sottoreport Comune CdC CDR002 SEGRETARIO PROGETTO DUP: SEGRETARIO GENERALE RESPONSABILE: BOSCHI ANNA 100 Miglioramento e razionalizzazione attività ordinarie Segretario Generale 1 SEGRETARIO GENERALE - Attività ordinarie

Dettagli

ATTIVITA' ORDINARIE

ATTIVITA' ORDINARIE CdC ATTIVITA' ORDINARIE 2015 - CDR001 DIRETTORE GENERALE / COORDINATORE OPERATIVO PROGETTO DUP: SEGRETARIO GENERALE RESPONSABILE: BEDESCHI ENRICA 100 Miglioramento e razionalizzazione attività ordinarie

Dettagli

T20 Prodotti per Area di Intervento

T20 Prodotti per Area di Intervento T20 Prodotti per Area di Intervento Area Operativa: Indirizzo politico - istituzionale Area d'intervento: Indirizzo politico N. delibere, decreti ed ordinanze adottati 1015 N. sedute del consiglio comunale

Dettagli

POLIZIA LOCALE 295.217,00 265.048,00 SERVIZI DEMOGRAFICI 127.898,00 84.251,70 COSTO SOSTENUTO PER IL PERSONALE ADDETTO AL SERVIZIO NR.

POLIZIA LOCALE 295.217,00 265.048,00 SERVIZI DEMOGRAFICI 127.898,00 84.251,70 COSTO SOSTENUTO PER IL PERSONALE ADDETTO AL SERVIZIO NR. AGLI UTENTI ANNO 0 * POLIZIA LOCALE 9.,00.0,00 attivita' di informazione e rilascio documenti per autorizzazioni pubblicita' fonica giorni attivita' di rilascio atti conseguenti ad incidenti stradali 0

Dettagli

Dotazione Organica. UNITA Organizzativa STAFF DELLA SEGRETERIA GENERALE

Dotazione Organica. UNITA Organizzativa STAFF DELLA SEGRETERIA GENERALE Dotazione Organica UNITA Organizzativa STAFF DELLA SEGRETERIA GENERALE Collaboratore Amministrativo Cat. B/3 Collaboratore Amministrativo-Messo Cat. B/3 UFFICI : Segreteria Generale - Protocollo Messo

Dettagli

I^ AREA - SERVIZI AMMINISTRATIVI

I^ AREA - SERVIZI AMMINISTRATIVI I^ AREA - SERVIZI AMMINISTRATIVI SERVIZIO AFFARI GENERALI Protocollo - Notifiche Centralino telefonico - Vice Segreteria Generale Deliberazioni e Determine - URP Informazione Albo Online Presidenza del

Dettagli

RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 2007

RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 2007 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 007 Funzion 0 Funzioni generali di amministrazione, di gestione e di con-trollo Servizio 0. 0 Organi istituzionali, partecipazione e decentramento 9 0 3 5.00 7.00.00 Servizio

Dettagli

ACCESSO TELEMATICO E RIUTILIZZO DEI DATI DELLE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI

ACCESSO TELEMATICO E RIUTILIZZO DEI DATI DELLE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI Comune di Deruta, Piazza dei Consoli, n. 15, fax 075/9728639 ACCESSO TELEMATICO E RIUTILIZZO DEI DATI DELLE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI Sono di seguito indicati, in riferimento alle quattro aree funzionali

Dettagli

IL PIANO DEI CENTRI DI COSTO ELEMENTARI E RELATIVI RESPONSABILI

IL PIANO DEI CENTRI DI COSTO ELEMENTARI E RELATIVI RESPONSABILI IL PIANO DEI CENTRI DI COSTO ELEMENTARI E RELATIVI RESPONSABILI 50 CITTA di SEREGNO Piazza Martiri della Libertà, 1 20831 Seregno (MB) Piano dei Centri di costo elementari - Anno 23 1 Organi istituzionali,

Dettagli

Comune di Bagnacavallo OBIETTIVI STRAORDINARI 2012 - CDR040 RESP. PROMOZIONE URBANA CERE RITA. Sottoreport Comune

Comune di Bagnacavallo OBIETTIVI STRAORDINARI 2012 - CDR040 RESP. PROMOZIONE URBANA CERE RITA. Sottoreport Comune RESPONSABILE: CERE RITA CDR040 RESP. PROMOZIONE URBANA CERE RITA 1 Note: ripesato a seguito della rilevazione del 31.07.2012 (da 35 a 40%). Concessione e valorizzazione del complesso sportivo - ricreativo

Dettagli

COMUNE DI JESI - MAPPA DEI CENTRI DI COSTO

COMUNE DI JESI - MAPPA DEI CENTRI DI COSTO GALLERIA DELLE ESPERIENZE Controllo di Gestione: Best Practices COMUNE DI JESI - MAPPA DEI CENTRI DI COSTO SERVIZIO RESPONSABILE tipo CdC SE01 - DIREZIONE GENERALE dott. E. G. CC01.1 - Progetto Patrimonio

Dettagli

Iscrizioni al servizio: comunicazione ammissioni e formazione della lista di attesa. Iscrizioni entro il mese di aprile di ogni anno

Iscrizioni al servizio: comunicazione ammissioni e formazione della lista di attesa. Iscrizioni entro il mese di aprile di ogni anno Unità Organizzativa Responsabile: Servizio Politiche Attive per la Collettività Responsabile: Dott. Valter Gianneschi Telefono: 014 609.447 448 450 e mail: servizi.sociali@comune.serravalle-scrivia.al.it

Dettagli

Regolamento degli uffici e dei servizi. Allegato C1

Regolamento degli uffici e dei servizi. Allegato C1 Allegato C1 FUNZIIONIIGRAMMA AREA AMMIINIISTRATIIVA E AFFARII GENERALII. personale gestiti dall Area; Contratti di competenza dell Area e tenuta del repertorio dei contratti rogati dall Ente Archivio storico

Dettagli

CONTO DEL BILANCIO 2013

CONTO DEL BILANCIO 2013 CONTO DEL BILANCIO 03 IMPEGNI PER SPESE CORRENTI I N T E R V E N T I C O R R E N T I Personale Acquisto di beni di Consumo e/o di Materie Prime Prestazioni di servizi Utilizzo di Beni di terzi Trasferimenti

Dettagli

RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 2009

RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 2009 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 009 Funzion 9 0 3 Servizio. Funzion 0 Funzioni generali di amministrazione, di gestione e di controllo 0 Organi istituzionali, partecipazione e decentramento 0 Segreteria

Dettagli

TABELLA DEI PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI AREA TECNICA

TABELLA DEI PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI AREA TECNICA AREA TECNICA UFFICIO COMMERCIO E ATTIVITA PRODUTTIVE COMMERCIO PUBBLICI ESERCIZI E DISTRIBUTORI 1 Autorizzazioni commercio fisso grandi strutture 90 2 Autorizzazione pubblici esercizi 120 3 Autorizzazione

Dettagli

STRUTTURA APICALE SERVIZIO FUNZIONI ASSEGNATE

STRUTTURA APICALE SERVIZIO FUNZIONI ASSEGNATE STRUTTURA APICALE SERVIZIO FUNZIONI ASSEGNATE SEGRETERIA GENERALE SEGRETERIA Segreteria Generale Controlli integrati (Ufficio di Staff) Iter deliberazioni del Consiglio e della Giunta Iter decisioni di

Dettagli

COMUNE DI PISTOIA TEMPI MEDI DI EROGAZIONE DEI PRINCIPALI SERVIZI

COMUNE DI PISTOIA TEMPI MEDI DI EROGAZIONE DEI PRINCIPALI SERVIZI Procedure Negoziali Servizio Finanziario Servizi Demografici Tempi medi elaborazione e pubblicazione bandi di gara (dal ricevimento dello schema di capitolato da parte dei servizi) da 15 gg. ad un mese

Dettagli

COMUNE DI SENNORI PROVINCIA SASSARI Via Brigata Sassari n 13 - C.F. 80003910900 - P.I. 01050300902

COMUNE DI SENNORI PROVINCIA SASSARI Via Brigata Sassari n 13 - C.F. 80003910900 - P.I. 01050300902 COMUNE DI SENNORI PROVINCIA SASSARI Via Brigata Sassari n 13 - C.F. 80003910900 - P.I. 01050300902 RESPONSABILE SETTORE AFFARI GENERALI Determinazione N. del 15 2 104 2013 OGGETTO: Ridefinizione assetto

Dettagli

RENDICONTO DELLA GESTIONE ANNO 2007

RENDICONTO DELLA GESTIONE ANNO 2007 PARABIAGO P.ZA VITTORIA 7-0331/406011-20015 - MI C.F.: 01059460152 P. I.V.A.: 01059460152 RENDICONTO DELLA GESTIONE ANNO 2007 Riepilogo generale delle spese - Impegni per spese in conto Pag. 1 FUNZIONI

Dettagli

CONTO DEL BILANCIO 2012

CONTO DEL BILANCIO 2012 CONTO DEL BILANCIO 0 9 0 3 Funzion 0 Funzioni generali di amministrazione, di gestione e di controllo Servizio 0. 0 Organi istituzionali, partecipazione e decentramento 7.640,44 750,00 8.66,48 5.343,90

Dettagli

SPESE PER RIMBORSO DI PRESTITI

SPESE PER RIMBORSO DI PRESTITI Interventi per rimborso Funzioni generali di amministrazione, di gestione e di controllo Organi istituzionali, partecipazione e decentramento Segreteria generale, personale e organizzazione Gestione economica,

Dettagli

SPESE IN CONTO CAPITALE

SPESE IN CONTO CAPITALE Utilizzo mobili, Funzioni generali di amministrazione, di gestione e di controllo Organi istituzionali, partecipazione e decentramento Segreteria generale, sonale e organizzazione Gestione economica, finanziaria,

Dettagli

SPESE DI MANUTENZIONE E SERVIZI DEL PATRIMONIO COMUNALE FINANZIATE CON ONERI DI URBANIZZAZIONE

SPESE DI MANUTENZIONE E SERVIZI DEL PATRIMONIO COMUNALE FINANZIATE CON ONERI DI URBANIZZAZIONE SPESE DI MANUTENZIONE E SERVIZI DEL PATRIMONIO COMUNALE FINANZIATE DI URBANIZZAZIONE RIPARTIZIONE PER SETTORE SPESE MANUTENZIONE E SERVIZI FINANZIATE E NON ANNO 2010 CAPITOLO FINANZIATE GESTIONE GENERALE

Dettagli

COMUNE DI MONGHIDORO PROVINCIA DI BOLOGNA. Pag. BILANCIO COMPETENZA ANNO 2014 - RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE IN CONTO CAPITALE (IMPEGNI)

COMUNE DI MONGHIDORO PROVINCIA DI BOLOGNA. Pag. BILANCIO COMPETENZA ANNO 2014 - RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE IN CONTO CAPITALE (IMPEGNI) COMUNE DI MONGHIDORO PROVINCIA DI BOLOGNA BILANCIO COMPETENZA ANNO 2014 - RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE IN CONTO CAPITALE FUNZIONI GENERALI DI AMMINISTRAZIONE, DI GESTIONE Organi istituzionali, partecipazione

Dettagli

COMUNE DI PETTINEO PROVINCIA DI MESSINA. Pag. 1 BILANCIO COMPETENZA ANNO 2014 - RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE IN CONTO CAPITALE (IMPEGNI)

COMUNE DI PETTINEO PROVINCIA DI MESSINA. Pag. 1 BILANCIO COMPETENZA ANNO 2014 - RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE IN CONTO CAPITALE (IMPEGNI) COMUNE DI PETTINEO PROVINCIA DI MESSINA BILANCIO COMPETENZA ANNO 2014 - RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE IN CONTO CAPITALE (IMPEGNI) FUNZIONI GENERALI DI AMMINISTRAZIONE, DI GESTIONE Organi istituzionali,

Dettagli

COMUNE DI GALATONE ELENCO RESIDUI PASSIVI AL 31/12/2014

COMUNE DI GALATONE ELENCO RESIDUI PASSIVI AL 31/12/2014 Pag. 1 1 SPESE CORRENTI 1.01 FUNZIONI GENERALI DI AMMINISTRAZIONE, DI GESTIONE E DI CONTROLLO 1.01.01 ORGANI ISTITUZIONALI, PARTECIPAZIONE E DECENTRAMENTO 1.01.01.03 PRESTAZIONI DI SERVIZI 12.152,45 1.01.01.07

Dettagli

COMUNE DI MACERATA CAMPANIA BILANCIO DI PREVISIONE - Esercizio 2015 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE SPESE CORRENTI

COMUNE DI MACERATA CAMPANIA BILANCIO DI PREVISIONE - Esercizio 2015 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE SPESE CORRENTI SPESE CORRENTI FUNZIONI E SERVIZI INTERVENTI Acquisto di Interessi Oneri beni di Prestazioni Utilizzo passivi Imposte straordinari Ammortamenti Fondo Fondo Personale consumo di di beni Trasferi- e oneri

Dettagli

COMUNE DI FRANCAVILLA FONTANA

COMUNE DI FRANCAVILLA FONTANA COMUNE DI FRANCAVILLA FONTANA PROVINCIA DI BRINDISI BILANCIO COMPETENZA ANNO 2014 - RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE IN CONTO CAPITALE FUNZIONI GENERALI DI AMMINISTRAZIONE, DI GESTIONE Organi istituzionali,

Dettagli

Piano Esecutivo di Gestione. Comune di Loreggia PEG 2014

Piano Esecutivo di Gestione. Comune di Loreggia PEG 2014 Piano Esecutivo di Gestione Comune di Loreggia PEG 2014 03/07/2014 Indice Centro di Responsabilità 1 - Segreteria e affari generali 3 1.1 - Segreteria, assistenza sociale, protocollo 4 1.1.1 - Affari generali,

Dettagli

COMUNE DI MACERATA FELTRIA

COMUNE DI MACERATA FELTRIA COMUNE DI MACERATA FELTRIA PROVINCIA DI PESARO E URBINO BILANCIO COMPETENZA ANNO 2012 - RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE IN CONTO CAPITALE (IMPEGNI) FUNZIONI GENERALI DI AMMINISTRAZIONE, DI GESTIONE Organi

Dettagli

Il Modello inviato risulta certificato in data : 15/05/2015

Il Modello inviato risulta certificato in data : 15/05/2015 Stampa Intero Modello in data : 15/5/2015 Tipo Rilevazione : RLAZION ALLGATA Anno : 2014 Tipo Istituzione : PROVINC Istituzione : 9044 - CAGLIARI Contratto : RGIONI AUT.LOC. (CCNL NAZ.) Il Modello inviato

Dettagli

SETTORE I AMMINISTRATIVO AFFARI GENERALI POLITICHE SOCIALI

SETTORE I AMMINISTRATIVO AFFARI GENERALI POLITICHE SOCIALI SETTORE I AMMINISTRATIVO AFFARI GENERALI POLITICHE SOCIALI Responsabile del Settore: Maria I. Casulli n.tel.0735-710923 e-mail: segretario@comune.monteprandone.ap.it Responsabili di Procedimento: Personale

Dettagli

Città di Ovada RIEPILOGO. Anno 2008 Anno 2009 Anno 2010 Anno 2011 Anno 2012 11.912 11.901 11.965 11.906 11.820 1.184 1.349 1.303 1.450 1.

Città di Ovada RIEPILOGO. Anno 2008 Anno 2009 Anno 2010 Anno 2011 Anno 2012 11.912 11.901 11.965 11.906 11.820 1.184 1.349 1.303 1.450 1. CENTRO COSTO: 10107100 SCHEDA CENTRO COSTO ONERI PER I SERVIZI DI ANAGRAFE,STATO CIVILE,ELETTORALE,LEVA E SERVIZIO STATISTICO A N. ATTI STATO CIVILE 661 762 607 550 520 A1 POPOLAZIONE RESIDENTE 11.912

Dettagli

Obiettivi degli organismi gestionali dell ente

Obiettivi degli organismi gestionali dell ente Obiettivi degli organismi gestionali dell ente Con decreto sindacale prot. n. 50 del 2 gennaio 2014 sono state attribuite le Posizioni Organizzative ai dipendenti comunali apicali nei rispettivi settori

Dettagli

PROGRAMMA DELLE ATTIVITA PER LE QUALI E PREVISTO IL RICORSO A CONTRATTI DI COLLABORAZIONE AUTONOMA ASSESTATO

PROGRAMMA DELLE ATTIVITA PER LE QUALI E PREVISTO IL RICORSO A CONTRATTI DI COLLABORAZIONE AUTONOMA ASSESTATO PROGRAMMA DELLE ATTIVITA PER LE QUALI E PREVISTO IL RICORSO A CONTRATTI DI COLLABORAZIONE AUTONOMA ASSESTATO ART. 3 COMMA 55 LEGGE 24 DICEMBRE 2007, N. 244 A INDIVIDUAZIONE AREE E MATERIE NELLE QUALI E

Dettagli

Comune di SENEGHE. Prov. () RIEPILOGO GENERALE DI CLASSIFICAZIONE DELLE SPESE - Anno 2015 PER SPESE CORRENTI. Interessi passivi.

Comune di SENEGHE. Prov. () RIEPILOGO GENERALE DI CLASSIFICAZIONE DELLE SPESE - Anno 2015 PER SPESE CORRENTI. Interessi passivi. PER SPESE CORRENTI Personale di consumo e/o di materie prime Prestazioni di servizi Utilizzo di beni di terzi Trasferimenti Interessi passivi e oneri Imposte e tasse finanziari diversi Oneri straordinari

Dettagli

INDICATORI DI EFFICACIA E DI EFFICIENZA DEI SERVIZI INDISPENSABILI DELL'ENTE - ANNO 2012

INDICATORI DI EFFICACIA E DI EFFICIENZA DEI SERVIZI INDISPENSABILI DELL'ENTE - ANNO 2012 INDICATORI DI EFFICACIA E DI EFFICIENZA DEI SERVIZI INDISPENSABILI DELL'ENTE - ANNO 2012 EFFICACIA EFFICIENZA 1 Servizi connessi agli organi istituzionali numero addetti 0,00047 costo totale 40,78 2 Amministrazione

Dettagli

Stefania Grenzi Assessore al Volontariato Comune di Nonantola

Stefania Grenzi Assessore al Volontariato Comune di Nonantola Comune di Nonantola Volontariato e Associazionismo possono essere considerati una delle grandi ricchezze di Nonantola. Partecipazione, solidarietà e forza di volontà sono solo alcuni dei principi che caratterizzano

Dettagli

REFERTO CONTROLLO DI GESTIONE ANNO 2010 COMUNE DI BIENNO (BRESCIA)

REFERTO CONTROLLO DI GESTIONE ANNO 2010 COMUNE DI BIENNO (BRESCIA) REFERTO CONTROLLO DI GESTIONE ANNO 2010 COMUNE DI BIENNO (BRESCIA) INDICE INTRODUZIONE AL REFERTO PARTE PRIMA: CARATTERISTICHE GENERALI DELL ENTE PARTE SECONDA: ANALISI DELLA GESTIONE FINANZIARIA PARTE

Dettagli

Settore 3 Amministrativo e Servizi al Cittadino. U.O. 1.1 Segreteria Protocollo settore servizio responsabile procedimento competenza TERMINE

Settore 3 Amministrativo e Servizi al Cittadino. U.O. 1.1 Segreteria Protocollo settore servizio responsabile procedimento competenza TERMINE Settore Amministrativo e Servizi al Cittadino U.O. 1.1 Segreteria Protocollo settore servizio responsabile procedimento competenza TERMINE segreteria approvazione o modifica statuto e regolamenti segreteria

Dettagli

COMUNE DI ISCHIA BILANCIO DI PREVISIONE - Esercizio 2010 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE SPESE CORRENTI

COMUNE DI ISCHIA BILANCIO DI PREVISIONE - Esercizio 2010 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE SPESE CORRENTI SPESE CORRENTI INTERVENTI Acquisto di Interessi Oneri beni di Prestazioni Utilizzo passivi Imposte straordinari Ammortamenti Fondo Fondo Personale consumo di di beni Trasferi- e oneri e tasse della di

Dettagli

CITTÀ DI BATTIPAGLIA - STRUTTURA ORGANIZZATIVA SEGRETERIA GENERALE GIUNTA COMUNALE SINDACO CONSIGLIO COMUNALE SEGRETARIO GENERALE SPORTELLO CONTRATTI PROGRAMMAZIONE E CONTROLLO Gare Controllo strategico

Dettagli

Comune di Empoli Rendiconto 2014 I N D I C A T O R I

Comune di Empoli Rendiconto 2014 I N D I C A T O R I Comune di Empoli Rendiconto I N D I C A T O R I Indicatori INDICATORI FINANZIARI ED ECONOMICI GENERALI Autonomia finanziaria titolo I + titolo III (e) x 100 96,21% 29.666.349 84,95% 38.641.005,62 93,82%

Dettagli

AREA SERVIZI ALLE PERSONE E ALLE FAMIGLIE TARIFFE SERVIZI ANNO 2014

AREA SERVIZI ALLE PERSONE E ALLE FAMIGLIE TARIFFE SERVIZI ANNO 2014 COMUNE DI BERNAREGGIO Provincia di Monza e della Brianza AREA SERVIZI ALLE PERSONE E ALLE FAMIGLIE TARIFFE SERVIZI ANNO 2014 Servizio Demografico Rimborsi Diritti Segreteria semplice in bollo Certificati

Dettagli

RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 2012

RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 2012 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 0 9 0 3 Funzion 0 Funzioni generali di amministrazione, di gestione e di con-trollo Servizio 0. 0 Organi istituzionali, partecipazione e decentramento 38.83,47.000,00 75.86,00

Dettagli

RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 2014

RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 2014 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 04 9 0 3 Funzion 0 Funzioni generali di amministrazione, di gestione e di con-trollo Servizio 0. 0 Organi istituzionali, partecipazione e decentramento 0,00 980,00 9.007,00

Dettagli

RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 2009

RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 2009 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 009 9 0 3 Funzion 0 Funzioni generali di amministrazione, di gestione e di con-trollo Servizio 0. 0 Organi istituzionali, partecipazione e decentramento 6.40,57.44,00 38.640,43

Dettagli

Allegato n. 9 PIANO DI FASCICOLAZIONE

Allegato n. 9 PIANO DI FASCICOLAZIONE Allegato n. 9 PIANO DI FASCICOLAZIONE I 1 Circolari Condiviso I 3 Statuto Segreteria I 4 Regolamenti Segreteria I 5 Patrocini concessione uso sigillo Condiviso I 6 Atti rogati dal Segretario comunale Ufficio

Dettagli

INDICATORI DI BILANCIO

INDICATORI DI BILANCIO INDICATORI DI BILANCIO L art. 227 del d. lgs. 267/2000 al comma 5 prevede che al rendiconto sono allegati il piano degli indicatori e dei risultati di bilancio. L art. 18-bis del d. lgs. 118/2011 prevede

Dettagli

Riepilogo Generale delle Spese - Anno 2008 Spese correnti. beni di Prestazioni Utilizzo passivi Imposte straordinari Ammort.

Riepilogo Generale delle Spese - Anno 2008 Spese correnti. beni di Prestazioni Utilizzo passivi Imposte straordinari Ammort. 1 Spese correnti Organi istituzionali, partecipazione e decentramento Segreteria generale, personale e organizzazione Gestione economica, finanziaria, programmazione, Gestione beni demaniali e patrimonili

Dettagli

SERVIZIO 1 RESPONSABILE SIG.RA LUISA GALLINI. MAIL: ragioneria.tributi@comune.marcignago.pv.it

SERVIZIO 1 RESPONSABILE SIG.RA LUISA GALLINI. MAIL: ragioneria.tributi@comune.marcignago.pv.it TABELLA A1 Descrizione procedimento SERVIZIO 1 RESPONSABILE SIG.RA LUISA GALLINI MAIL: ragioneria.tributi@comune.marcignago.pv.it Termine conclusione procedimento (gg.) Attivazione procedimento (/istanza)

Dettagli

CONTO DEL BILANCIO - Esercizio 2012 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE IMPEGNI PER SPESE CORRENTI

CONTO DEL BILANCIO - Esercizio 2012 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE IMPEGNI PER SPESE CORRENTI FUNZIONI E SERVIZI IMPEGNI PER SPESE CORRENTI INTERVENTI Acquisto di Interessi Oneri beni di Prestazioni Utilizzo passivi Imposte straordinari Ammortamenti Fondo Fondo Personale consumo di di beni Trasferi-

Dettagli

COMUNE DI ORTIGNANO RAGGIOLO INDICATORI FINANZIARI ED ECONOMICI GENERALI (COMUNI E/O UNIONI DI COMUNI)

COMUNE DI ORTIGNANO RAGGIOLO INDICATORI FINANZIARI ED ECONOMICI GENERALI (COMUNI E/O UNIONI DI COMUNI) INDICATORI FINANZIARI ED ECONOMICI GENERALI (COMUNI E/O UNIONI DI COMUNI) Autonomia finanziaria Titolo I + Titolo III Titolo I + II + III Autonomia impositiva Titolo I _ Titolo I + II + III Pressione finanziaria

Dettagli

COMUNE DI SAN BENEDETTO VAL DI SAMBRO

COMUNE DI SAN BENEDETTO VAL DI SAMBRO Repertorio n. 4318 / 2015 COMUNE DI SAN BENEDETTO VAL DI SAMBRO (Città Metropolitana di Bologna) CONVENZIONE FRA IL COMUNE DI SAN BENEDETTO VAL DI SAMBRO E L ASSOCIAZIONE FORNELLI 2000 PER LA CONCESSIONE

Dettagli

BILANCIO DI PREVISIONE - Esercizio 2014 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE

BILANCIO DI PREVISIONE - Esercizio 2014 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE SPESE CORRENTI INTERVENTI Acquisto di Interessi Oneri beni di Prestazioni Utilizzo passivi Imposte straordinari Ammortamenti Fondo Fondo Personale consumo di di beni Trasferi- e oneri e tasse della di

Dettagli

INDICATORI FINANZIARI ED ECONOMICI GENERALI

INDICATORI FINANZIARI ED ECONOMICI GENERALI INDICATORI FINANZIARI ED ECONOMICI GENERALI Autonomia finanziaria Titolo I + Titolo III Titolo I + II + III 45.930.97 63.436.568,90 44.723.678,07 53.260.092,21 53.487.778,55 58.663.074,25 Autonomia impositiva

Dettagli

BILANCIO DI PREVISIONE - Esercizio 2013 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE SPESE CORRENTI

BILANCIO DI PREVISIONE - Esercizio 2013 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE SPESE CORRENTI FUNZIONI E SERVIZI SPESE CORRENTI INTERVENTI Acquisto di Interessi Oneri beni di Prestazioni Utilizzo passivi Imposte straordinari Ammortamenti Fondo Fondo Personale consumo di di beni Trasferi- e oneri

Dettagli

COMUNE DI PIRAINO - Provincia di Messina - PIANO DELLA PERFORMANCE ANNO 212 Approvato con la deliberazione di Giunta Municipale n 275 del 27/11/212 OBIETTIVO STRATEGICO Obiettivo strategico DIRIGENTI E

Dettagli

BILANCIO DI PREVISIONE - Esercizio 2015 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE SPESE CORRENTI

BILANCIO DI PREVISIONE - Esercizio 2015 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE SPESE CORRENTI FUNZIONI E SERVIZI SPESE CORRENTI INTERVENTI Acquisto di Interessi Oneri beni di Prestazioni Utilizzo passivi Imposte straordinari Ammortamenti Fondo Fondo Personale consumo di di beni Trasferi- e oneri

Dettagli

LA GIUNTA MUNICIPALE

LA GIUNTA MUNICIPALE Si sottopone ad approvazione la seguente proposta di deliberazione: LA GIUNTA MUNICIPALE Visto il vigente regolamento per il Servizio di Economato, adottato con la consiliare n.38 del 22.12.1956, dichiarata

Dettagli

BILANCIO DI PREVISIONE - Esercizio 2014 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE SPESE CORRENTI

BILANCIO DI PREVISIONE - Esercizio 2014 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE SPESE CORRENTI FUNZIONI E SERVIZI SPESE CORRENTI INTERVENTI Acquisto di Interessi Oneri beni di Prestazioni Utilizzo passivi Imposte straordinari Ammortamenti Fondo Fondo Personale consumo di di beni Trasferi- e oneri

Dettagli

COMUNE DI MONTALBANO JONICO BILANCIO DI PREVISIONE - Esercizio 2013 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE SPESE CORRENTI

COMUNE DI MONTALBANO JONICO BILANCIO DI PREVISIONE - Esercizio 2013 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE SPESE CORRENTI SPESE CORRENTI FUNZIONI E SERVIZI INTERVENTI Acquisto di Interessi Oneri beni di Prestazioni Utilizzo passivi Imposte straordinari Ammortamenti Fondo Fondo Personale consumo di di beni Trasferi- e oneri

Dettagli

CONTO DEL BILANCIO - Esercizio 2014 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE IMPEGNI PER SPESE CORRENTI

CONTO DEL BILANCIO - Esercizio 2014 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE IMPEGNI PER SPESE CORRENTI FUNZIONI E SERVIZI IMPEGNI PER SPESE CORRENTI INTERVENTI Acquisto di Interessi Oneri beni di Prestazioni Utilizzo passivi Imposte straordinari Ammortamenti Fondo Fondo Personale consumo di di beni Trasferi-

Dettagli

Comune di GUARDIA SANFRAMONDI BILANCIO DI PREVISIONE - Esercizio 2015 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE SPESE CORRENTI

Comune di GUARDIA SANFRAMONDI BILANCIO DI PREVISIONE - Esercizio 2015 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE SPESE CORRENTI SPESE CORRENTI FUNZIONI E SERVIZI INTERVENTI Acquisto di Interessi Oneri beni di Prestazioni Utilizzo passivi Imposte straordinari Ammortamenti Fondo Fondo Personale consumo di di beni Trasferi- e oneri

Dettagli

BILANCIO DI PREVISIONE - Esercizio 2015 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE SPESE CORRENTI

BILANCIO DI PREVISIONE - Esercizio 2015 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE SPESE CORRENTI FUNZIONI E SERVIZI SPESE CORRENTI INTERVENTI Acquisto di Interessi Oneri beni di Prestazioni Utilizzo passivi Imposte straordinari Ammortamenti Fondo Fondo Personale consumo di di beni Trasferi- e oneri

Dettagli

SISTEMA STATISTICO NAZIONALE DIREZIONE SERVIZI CIVICI SERVIZIO STATISTICA E TOPONOMASTICA

SISTEMA STATISTICO NAZIONALE DIREZIONE SERVIZI CIVICI SERVIZIO STATISTICA E TOPONOMASTICA 2010 SISTEMA STATISTICO NAZIONALE DIREZIONE SERVIZI CIVICI SERVIZIO STATISTICA E TOPONOMASTICA ANNUARIO STATISTICO 2010 Assessore ai Servizi Civici, Sistemi Informativi, Sport Stefano Gallo Direttore VDG

Dettagli

COMUNE DI FRANCAVILLA IN SINNI BILANCIO DI PREVISIONE - Esercizio 2008 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE SPESE CORRENTI

COMUNE DI FRANCAVILLA IN SINNI BILANCIO DI PREVISIONE - Esercizio 2008 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE SPESE CORRENTI SPESE CORRENTI INTERVENTI Acquisto di Interessi Oneri beni di Prestazioni Utilizzo passivi Imposte straordinari Ammortamenti Fondo Fondo Personale consumo di di beni Trasferi- e oneri e tasse della di

Dettagli

ELENCO DELLE TARIFFE PER I SERVIZI COMUNALI ANNO 2015. Occupazione di spazi sovrastanti e sottostanti il suolo comunale

ELENCO DELLE TARIFFE PER I SERVIZI COMUNALI ANNO 2015. Occupazione di spazi sovrastanti e sottostanti il suolo comunale PROVINCIA DI CUNEO Piazza Umberto I,2 - C.A.P. 12030 0175.72101 FAX 0175.72630 E-MAIL segreteria@comune.lagnasco.cn.it ELENCO DELLE TARIFFE PER I SERVIZI COMUNALI ANNO 2015 TASSA OCCUPAZIONE SUOLO ED AREE

Dettagli

INDICATORI FINANZIARI ED ECONOMICI GENERALI

INDICATORI FINANZIARI ED ECONOMICI GENERALI INDICATORI FINANZIARI ED ECONOMICI GENERALI COMUNE DI MORNICO LA SERIO CONTO CONSUNTIVO 2014 2012 2013 2014 Autonomia finanziaria Autonomia impositiva Pressione finanziaria Pressione tributaria Intervento

Dettagli

BILANCIO DI PREVISIONE 2010

BILANCIO DI PREVISIONE 2010 CITTÁ DI CONEGLIANO Provincia di Treviso BILANCIO DI PREVISIONE 2010 Approvato con deliberazione Consiglio Comunale n. 55-315 del 28 aprile 2010 ENTRATA COMUNE DI CONEGLIANO Pagina 1 Parte Entrata - Anno

Dettagli

COMUNE DI CASAMICCIOLA TERME BILANCIO DI PREVISIONE - Esercizio 2014 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE SPESE CORRENTI

COMUNE DI CASAMICCIOLA TERME BILANCIO DI PREVISIONE - Esercizio 2014 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE SPESE CORRENTI SPESE CORRENTI FUNZIONI E SERVIZI INTERVENTI Acquisto di Interessi Oneri beni di Prestazioni Utilizzo passivi Imposte straordinari Ammortamenti Fondo Fondo Personale consumo di di beni Trasferi- e oneri

Dettagli

COMUNE DI SOLOPACA BILANCIO DI PREVISIONE - Esercizio 2009 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE SPESE CORRENTI

COMUNE DI SOLOPACA BILANCIO DI PREVISIONE - Esercizio 2009 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE SPESE CORRENTI SPESE CORRENTI INTERVENTI INDENNITA' A Acquisto di Interessi Oneri L SINDACO beni di Prestazioni Utilizzo passivi Imposte straordinari Ammortamenti Fondo Fondo Personale consumo di di beni Trasferi- e

Dettagli

COMUNE DI GALATONE CONTO DEL BILANCIO - Esercizio 2013 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE IMPEGNI PER SPESE CORRENTI

COMUNE DI GALATONE CONTO DEL BILANCIO - Esercizio 2013 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE IMPEGNI PER SPESE CORRENTI IMPEGNI PER SPESE CORRENTI FUNZIONI E SERVIZI INTERVENTI Acquisto di Interessi Oneri beni di Prestazioni Utilizzo passivi Imposte straordinari Ammortamenti Fondo Fondo Personale consumo di di beni Trasferi-

Dettagli

(approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 53 in data 26/11/2010)

(approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 53 in data 26/11/2010) COMUNE DI CASTELLINA MARITTIMA PROVINCIA DI PISA REGOLAMENTO COMUNALE PER L UTILIZZO DEI LOCALI E DELLE STRUTTURE COMUNALI (approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 53 in data 26/11/2010)

Dettagli

Gestire la programmazione finanziaria, la funzione amministrativa-contabile e l'economato

Gestire la programmazione finanziaria, la funzione amministrativa-contabile e l'economato FUNZIONE SERVIZIO PROCESSO ORGANI ISTITUZIONALI PARTECIPAZIONE E DECENTRAMENTO SEGRETERIA GENERALE, PERSONALE E ORGANIZZAZIONE 24 Servizi di supporto interno: Gestire Segreteria, Protocollo, Servizi informativi

Dettagli

BILANCIO DI PREVISIONE - Esercizio 2015 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE SPESE CORRENTI

BILANCIO DI PREVISIONE - Esercizio 2015 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE SPESE CORRENTI SPESE CORRENTI INTERVENTI Personale Acquisto di Prestazioni Utilizzo di Trasferi- Interessi Imposte e Oneri Ammortamenti Fondo Fondo di TOTALE beni di di beni di menti passivi e tasse straordinari di svalutazione

Dettagli

COMUNE DI TREMESTIERI ETNEO BILANCIO DI PREVISIONE - Esercizio 2012 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE SPESE CORRENTI

COMUNE DI TREMESTIERI ETNEO BILANCIO DI PREVISIONE - Esercizio 2012 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE SPESE CORRENTI SPESE CORRENTI FUNZIONI E SERVIZI INTERVENTI Acquisto di Interessi Oneri beni di Prestazioni Utilizzo passivi Imposte straordinari Ammortamenti Fondo Fondo Personale consumo di di beni Trasferi- e oneri

Dettagli

COMUNE DI ANGUILLARA SABAZIA BILANCIO DI PREVISIONE - Esercizio 2011 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE SPESE CORRENTI

COMUNE DI ANGUILLARA SABAZIA BILANCIO DI PREVISIONE - Esercizio 2011 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE SPESE CORRENTI SPESE CORRENTI INTERVENTI Acquisto di Interessi Oneri beni di Prestazioni Utilizzo passivi Imposte straordinari Ammortamenti Fondo Fondo Personale consumo di di beni Trasferi- e oneri e tasse della di

Dettagli

COMUNE DI LOREGGIA SERVIZI EROGATI ANNO 2012

COMUNE DI LOREGGIA SERVIZI EROGATI ANNO 2012 COMUNE DI LOREGGIA SERVIZI EROGATI ANNO 2012 Costi contabilizzati dei servizi erogati agli utenti, sia finali che intermedi, evidenziando quelli effettivamente sostenuti e quelli imputati al personale

Dettagli

CITTA' DI NARDO' BILANCIO DI PREVISIONE - Esercizio 2013 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE SPESE CORRENTI

CITTA' DI NARDO' BILANCIO DI PREVISIONE - Esercizio 2013 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE SPESE CORRENTI SPESE CORRENTI INTERVENTI Acquisto di Interessi Oneri beni di Prestazioni Utilizzo passivi Imposte straordinari Ammortamenti Fondo Fondo Personale consumo di di beni Trasferi- e oneri e tasse della di

Dettagli

COMUNE DI GALATONE BILANCIO DI PREVISIONE - Esercizio 2013 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE SPESE CORRENTI

COMUNE DI GALATONE BILANCIO DI PREVISIONE - Esercizio 2013 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE SPESE CORRENTI SPESE CORRENTI FUNZIONI E SERVIZI INTERVENTI Acquisto di Interessi Oneri beni di Prestazioni Utilizzo passivi Imposte straordinari Ammortamenti Fondo Fondo Personale consumo di di beni Trasferi- e oneri

Dettagli

BILANCIO DI PREVISIONE - Esercizio 2015 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE SPESE CORRENTI

BILANCIO DI PREVISIONE - Esercizio 2015 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE SPESE CORRENTI FUNZIONI E SERVIZI SPESE CORRENTI INTERVENTI Acquisto di Interessi Oneri beni di Prestazioni Utilizzo passivi Imposte straordinari Ammortamenti Fondo Fondo Personale consumo di di beni Trasferi- e oneri

Dettagli

Città di Olgiate Comasco

Città di Olgiate Comasco REGOLAMENTO PER L USO DEGLI STABILI COMUNALI 1 1. Il presente regolamento disciplina l uso dei seguenti stabili comunali: - CENTRO CIVICO MEDIOEVO, - SALA CONSILIARE, - SALONE DEL CENTRO SPORTIVO COMUNALE

Dettagli

Allegato alla deliberazione del Consiglio comunale n. 20 del 03.05.2012 COMUNE DI SARNONICO. Provincia di Trento

Allegato alla deliberazione del Consiglio comunale n. 20 del 03.05.2012 COMUNE DI SARNONICO. Provincia di Trento Allegato alla deliberazione del Consiglio comunale n. 20 del 03.05.2012 COMUNE DI SARNONICO Provincia di Trento REGOLAMENTO SULL UTILIZZO DI SALE E STRUTTURE COMUNALI Approvato con deliberazione del Consiglio

Dettagli

Relazione sulle Azioni di Miglioramento del Sistema di Misurazione e Valutazione della Performance. Unione dei comuni della Bassa Romagna

Relazione sulle Azioni di Miglioramento del Sistema di Misurazione e Valutazione della Performance. Unione dei comuni della Bassa Romagna Progetto VALUTAZIONE DELLA PERFORMANCE Relazione sulle Azioni di Miglioramento del Sistema di Misurazione e Valutazione della Performance Unione dei comuni della Bassa Romagna Gennaio 2012 SOMMARIO 1.

Dettagli

COMUNE DI SETTIMO SAN PIETRO PROVINCIA DI CAGLIARI BILANCIO DI PREVISIONE - PARTE USCITA ANNO 2014. Stampa per Codice di Bilancio

COMUNE DI SETTIMO SAN PIETRO PROVINCIA DI CAGLIARI BILANCIO DI PREVISIONE - PARTE USCITA ANNO 2014. Stampa per Codice di Bilancio Stampa per Codice di Bilancio TITOLO 1 SPESE CORRENTI FUNZIONE 1 FUNZIONI GENERALI DI AMMINISTRAZIONE, DI GESTIONE E DI CONTROLLO SERVIZIO 1 Organi istituzionali, partecipazione e decentramento 1010103

Dettagli

TABELLA DEI PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI DI COMPETENZE DELL ENTE.

TABELLA DEI PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI DI COMPETENZE DELL ENTE. Comune di Sperone Provincia di Avellino TABELLA DEI PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI DI COMPETENZE DELL ENTE. APPROVATA CON DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE N. 70 DEL 26.9.2013. ******************************************

Dettagli

SERVIZI SOCIALI, DEMOGRAFICI, AFFARI GENERAL, CULTURA, PUBBLICA ISTRUZIONE DOTT.SSA CLEMENTINA DI MONDA

SERVIZI SOCIALI, DEMOGRAFICI, AFFARI GENERAL, CULTURA, PUBBLICA ISTRUZIONE DOTT.SSA CLEMENTINA DI MONDA PROCEDIMENTO REFERENTE TERMINI DI CONCLUSIONE AIRE:ISCRIZIONE E CANCELLAZIONE ATTESTAZIONE CITTADINI COMUNITARI AUTENTICA FIRMA A DOMICILIO AUTENTICA FIRME E COPIE AUTENTICA FOTOGRAFIE CAMBIO DOMICILIO

Dettagli

SERVIZI PUBBLICI. L Ufficio competente provvederà a comunicare le scadenze per il pagamento agli interessati con congruo anticipo.

SERVIZI PUBBLICI. L Ufficio competente provvederà a comunicare le scadenze per il pagamento agli interessati con congruo anticipo. Estratto Delibera della Giunta Comunale n. 94/2014 - Tariffe 2015 SERVIZI PUBBLICI Diritti di segreteria in materia urbanistica I diritti di segreteria vengono confermati negli importi di seguito indicati:

Dettagli

CONTO DEL BILANCIO - Esercizio 2009 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE IMPEGNI PER SPESE CORRENTI

CONTO DEL BILANCIO - Esercizio 2009 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE IMPEGNI PER SPESE CORRENTI FUNZIONI E SERVIZI IMPEGNI PER SPESE CORRENTI INTERVENTI Acquisto di Interessi Oneri beni di Prestazioni Utilizzo passivi Imposte straordinari Ammortamenti Fondo Fondo Personale consumo di di beni Trasferi-

Dettagli

SINDACO GABINETTO DEL SINDACO DAL QUALE DIPENDONO: UFFICIO COMUNICAZIONI AFFARI GENERALI E CERIMONIALE

SINDACO GABINETTO DEL SINDACO DAL QUALE DIPENDONO: UFFICIO COMUNICAZIONI AFFARI GENERALI E CERIMONIALE SINDACO GABINETTO DEL SINDACO DAL QUALE DIPENDONO: UFFICIO COMUNICAZIONI AFFARI GENERALI E CERIMONIALE CONSULENTE TECNICO E POLITICO AMMINISTRATIVO DEL SINDACO AVVOCATURA COMUNICAZIONE SEGRETERIA GENERALE

Dettagli

Elenco non esaustivo delle funzioni assegnate alle strutture 1 SETTORE

Elenco non esaustivo delle funzioni assegnate alle strutture 1 SETTORE Elenco non esaustivo delle funzioni assegnate alle strutture 1 SETTORE Urbanistica Piano Strutturale Varianti. Edilizia privata- Edilizia Sociale Lavori pubblici Progettazione, Direzione Lavori Espropriazioni

Dettagli

COMUNE DI CRESPINO PROVINCIA DI ROVIGO BILANCIO DI PREVISIONE - PARTE ENTRATA ANNO 2013. Stampa per Codice di Bilancio. Accertamenti ult. eser.

COMUNE DI CRESPINO PROVINCIA DI ROVIGO BILANCIO DI PREVISIONE - PARTE ENTRATA ANNO 2013. Stampa per Codice di Bilancio. Accertamenti ult. eser. BILANCIO DI PREVISIONE - PARTE ENTRATA ANNO 2013 Stampa per Codice di Bilancio R I S O R S A Accertamenti ult. eser. chiuso 1 1 AVANZO DI AMMINISTRAZIONE VINCOLATO 0,00 33.001,17 0,00-33.001,17 0,00 0.00.0000

Dettagli