Informazioni chiave per l investitore

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Informazioni chiave per l investitore"

Transcript

1 Informazioni chiave per l investitore Il presente documento contiene le informazioni chiave di cui tutti gli investitori devono disporre in relazione a questo OICVM. Non si tratta di un documento promozionale. Le informazioni contenute nel presente documento, richieste dalla legge, hanno lo scopo di aiutarvi a capire la natura di questo OICVM ed i rischi ad esso connessi. Si raccomanda di prenderne visione, in modo da operare una scelta informata in merito all'opportunità di investire. OBJECTIF ACTIONS EURO (Fondo comune di investimento) Codice ISIN Classe A: FR Classe R: FR Classe D: FR Questo OICVM è gestito da Lazard Frères Gestion SAS Classificazione dell OICVM : Azioni dei Paesi della zona Euro Obiettivo e politica d investimento Obiettivo d investimento : L OICVM mira a conseguire nel corso di un periodo minimo di investimento di 5 anni, prestazioni superiori o pari all indice EuroStoxx a dividendi netti reinvestiti al closing. Politica di investimento : La realizzazione di questo obiettivo si basa sull investimento nelle grandi societa della zona Euro che realizzano le migliori performance economiche sul lungo periodo. La strategia messa in atto si fonda dunque su: L identificazione di queste società L apprezzamento della performance: analisi finanziaria, fondamenti strategici La selezione dei titoli di queste societa in funzione della sottovalutazione da parte del mercato in un dato momento di questa performance La costruzione di un portafoglio diversificato all interno della zona euro, senza altri vincoli geografici o settoriali. Il portafoglio è composto: Fino ad un minimo del 90% dell attivo netto in azioni di larga capitalizzazione della zona euro. Fino ad un massimo del 10% dell attivo netto, in OICVM francesi o in fondi d investimento alternativi (FIA) francesi. Per la gestione della sua tesoreria, il Fondo può investire in OIC o fondi di investimento alternativo monetari francesi e/o titoli di debito francesi e esteri. L investimento è unicamente realizzato in OIC o FIA che investono meno del 10% dei loro attivi in altri OICR. Il Fondo può utilizzare futures su azioni e indici azionari e/o opzioni su azioni e su indici azionari, negoziati su mercati regolamentati e organizzati, e/o di volta in volta per coprire il portafoglio al rischio azionario. Per le azioni C, le somme distribuite sono integralmente capitalizzate. Per le azioni C, il risultato netto è integralmente distribuito e l attribizione delle plusvalenze nette realizaate è deciso ogni anno da parte della società di gestione. Per le azioni R, l attribuzione delle somme distribuibili è decisa ogni anno da parte della società di gestione. Questo Fondo è idoneo per i PEA (Plan d epargne en actions). Modalita di riscatto: le richieste di rimborso sono centralizzate entro le 11:00 di ogni giorno di valutazione del NAV presso Lazard Frères Gestion SAS. Vengono eseguiti sulla base del successivo valore patrimoniale netto calcolato giornalmente. Periodo di investimento consigliato: Questo Fondo potrebbe non essere indicato per gli investitori che prevedono di ritirare il propio capitale entro 5 anni. Profilo di rischio e di rendimento Rischio piu basso Rischio piu elevato Rendimento potenzialmente Rendimento potenzialmente piu basso piu elevato Spiegazione dell'indicatore e delle sue principali limitazioni: Rischi significativi non compresi nell'indicatore: L impatto delle tecniche come i prodotti derivati può amplificare il rischio di perdite dovute al ricorso di tali prodotti finanziari. Altri rischi sono descritti nel prospetto. Il verificarsi di uno di questi rischi potrebbe avere un impatto significativo sul valore patrimoniale netto del vostro Fondo. L'esposizione al mercato azionario giustifica la classificazione del Fondo in questa categoria. I dati storici potrebbero non costituire un'indicazione affidabile circa il futuro profilo di rischio del Fondo. Nulla garantisce che la categoria visualizzata rimanga invariata, e la classificazione è destinata a cambiare nel corso del tempo. La categoria più bassa non significa priva di rischi. Il capitale non è garantito.

2 -40,9% -44,6% -25,9% -33,4% -18,6% -18,6% -13,2% -15,2% 4,7% 7,3% 4,9% 2,7% 12,3% 10,1% 12,3% 20,8% 26,9% 25,8% 16,1% 23,0% 23,9% 19,3% 34,2% 27,6% 27,2% 23,7% Spese Le commissioni corrisposte sono utilizzate per coprire i costi di gestione del Fondo, compresi i costi di commercializzazione e di distribuzione, queste spese riducono la crescita potenziale degli investimenti. Spese una tantum prelevate prima o dopo l investimento Spese di sottoscrizione (Azioni A, D et R) 4% Spese di rimborso (Azioni A, D et R) 1% La percentuale indicata è la massima che può essere prelevata dal vostro capitale prima che venga investito o prima che il rendimento dell'investimento venga distribuito. In alcuni casi, l investitore potrebbe corrispondere commissioni inferiori. Gli investitori possono ottenere attraverso il proprio consulente od il proprio distributore l ammontare effettivo delle commissioni di sottoscrizione o di rimborso. Spese prelevate da parte del Fondo in un anno Azioni A : 1.61%* Spese correnti Azioni D : 1,61% * Azioni R : 2.26%* Spese prelevate da parte del Fondo in certe circostanze Commissioni legate al rendimento nessuna Risultati ottenuti nel passato * Le cifre comunicate si basano sulle spese dell esercizio che si è concluso nel Settembre Per le quote di classe D le cifre indicate sono basate su stime. Queste cifre possono variare di anno in anno. Per ulteriori informazioni sulle commissioni, si prega di consultare la sezione costi e commissioni nel prospetto di questo Fondo, disponibile sul sito Le spese correnti non comprendono: le commissioni di performance e le commissioni di intermediazione, tranne nel caso di commissioni di entrata e/o uscita versate da parte del Fondo per l'acquisto o la vendita di quote di un altro veicolo a gestione collettiva. 40% Le performance passate non sono un indicatore affidabile dei risultati futuri e non sono costanti. 30% 20% 10% I rendimenti sono calcolati al netto delle commissioni addebitate da parte del Fondo. 0% -10% -20% -30% -40% Anno di costituzione del Fondo: 2006 Valuta: Euro La Classe A è stata scelta per calcolare il rendimento. -50% Perf OICVM Eurostoxx TR euros -60% Informazioni pratiche Banca depositaria : Lazard Frères Banque Dove e come ottenere informazioni concerneti il Fondo: Il prospetto del Fondo, le ultime relazioni annuali e periodiche sono inviate in termine di otto giorni ferialisu richiesta scritta da inviare a Lazard Frères Gestion SAS -25 rue de Courcelles Paris. Categoria azioni: La Classe A è stata utilizzata per il calcolo dei costi e la presentazione di performance dell OICVM. Luogo e modalità di comunicazione del valore patrimoniale netto: il valore patrimoniale netto è disponibile tutti i giorni su internet: e disponibile presso gli uffici di Lazard Frères Gestion SAS. Dove e come ottenere informazioni su altre classi di quote o azioni degli Fondi che sono commercializzati nello stesso Stato membro: Lazard Frères Gestion, 25 rue de Courcelles Paris Relazioni Esterne Da lunedi a venerdi. dalle 9h alle 17h Tel : Regime fiscale : Secondo il vostro regime fiscale, le plusvalenze ed i ricavi eventualmente derivanti dal possesso di azioni o quote possono essere soggetti a tassazione. Si consiglia agli investitori di informarsi dal proprio consulente o distributore. Lazard Frères Gestion SAS può essere ritenuta responsabile solo nel caso in cui le dichiarazioni contenute nel presente documento risultino fuorvianti, inesatte o incoerenti rispetto alle corrispondenti parti del prospetto del Fondo. Questo Fondo è approvato dallo Stato francese e sottoposto a vigilanza dell Autorité des Marchés Financiers. Lazard Frères Gestion SAS è autorizzata dallo Stato francese e sottoposta a vigilanza dell Autorité des Marchés Financiers. Le informazioni chiave per l investitore contenute nel presente documento sono esatte e aggiornate alla data del 3 dicembre FCP Objectif Actions Euro 2/2

3 Informazioni chiave per gli investitori Il presente documento contiene le informazioni chiave di cui tutti gli investitori devono disporre in relazione a questo OICVM. Non si tratta di un documento promozionale. Le informazioni contenute nel presente documento, richieste dalla legge, hanno lo scopo di aiutarvi a capire la natura di questo OICVM ed i rischi ad esso connessi. Si raccomanda di prenderne visione, in modo da operare una scelta informata in merito all'opportunità di investire. Objectif Variable Fi (Fondo comune di investimento) Codice ISIN FR Questo OICVM è gestito da Lazard Frères Gestion SAS Obiettivi e politica d investimento Classificazione dell OICVM: Obbligazioni e altri titoli di debito denominati in euro. Obiettivo di investimento: L OICVM mira a conseguire nel corso di un periodo d'investimento raccomandato di almeno 12 mesi, una performance superiore al tasso Euribor 3 mesi. Politica di investimento: Il raggiungimento di tale obiettivo consegue ad una gestione obbligazionaria prevalentemente a tasso variabile di qualsiasi durata e di qualsiasi livello di subordinazione. La sensibilità al rischio sarà limitata di fatto della natura degli investimenti. Il rischio di credito è il vettore principale di performance e di rischio. La forchetta di sensibilità all'interno del quale il OICVM è gestito è di 0-1. Questo rischio incentrato sul mondo delle istituzioni finanziarie, in particolare sugli emittenti bancari, è oggetto di una gestione rigorosa basata su analisi finanziaria interna degli emittenti in portafoglio. Il portafoglio è composto da: obbligazioni e titoli di credito negoziabili denominati in euro emessi da società, istituzioni finanziari e stati sovrani. Questi debiti devono avere un rating almeno pari a BBB- o equivalenti in base all analisi della società di gestione. Tuttavia, se portafoglio di debito subisce un possibile declassamento al di sotto di investment grade o equivalenti in base all analisi della società di gestione, il gestore può conservare nell interesse dei sottoscrittori, questi titoli fino ad un massimo del 15% dell attivo netto; fino ad un massimo del 10% massimo dell attivo netto da OICR o FIA monetari o obbligazionari di diritto francese se investono meno del 10% dei loro attivi in altri OIC. Il Fondo può utilizzare tassi futurs sui tassi, swap sui tassi, opzioni sui tassi negoziat su mercati regolamentati, organizzati e/o di volta in volta per coprire, esporre ( senza sovraesposizione ) o arbitraggiare il portafoglio al rischio di tasso di interesse. Gli importi distribuibili sono integralmente capitalizzati.. Modalità di riscatto: le richieste di rimborso sono centralizzate entro le 11:00 di ogni giorno di valutazione del NAV presso Lazard Frères Gestion SAS. Vengono eseguiti sulla base del successivo valore patrimoniale netto calcolato giornalmente. Periodo di investimento consigliato: Questo Fondo potrebbe non essere indicato per gli investitori che prevedono di ritirare il loro capitale entro 1 anno. Profilo di rischio e di rendimento Rischio più basso, Rischio più elevato Rischi significativi non compresi nell'indicatore: potenziale più basso rendimento più elevato Spiegazione dell'indicatore e delle sue principali limitazioni: L'esposizione al rischio di tasso d interesse e di cambio, spiega la classificazione del Fondo in questa categoria. Il rischio di credito rappresenta il potenziale rischio di deterioramento del merito di credito di un emittente o di degrado o fallimento che porterà ad una diminuzione del prezzo delle obligazioni quindi il valore liquidativo. L utilizzo di strumenti derivati può amplificare il rischio di perdite dovute alla natura di tali prodotti finanziari. Altri rischi sono descritti nella nota dettagliata. Il verificarsi di uno di questi rischi potrebbe avere un impatto significativo sul valore patrimoniale netto del vostro Fondo. I dati storici potrebbero non costituire un'indicazione affidabile circa il futuro profilo di rischio del Fondo. Nulla garantisce che la categoria visualizzata rimane invariato, e la classifica è destinata a cambiare nel corso del tempo. La categoria più bassa non significa privo di rischi. Il capitale non è garantito.

4 -16,4% -0,1% -3,5% 3,8% 4,1% 3,1% 3,4% 2,3% 2,4% 2,6% 2,1% 2,4% 2,1% 3,1% 2,9% 0,7% 4,0% 0,7% 0,4% 4,0% 0,9% 0,4% 4,4% 0,2% 9,9% 12,1% Le commissioni corrisposte sono utilizzate per coprire i costi di gestione del Fondo, compresivi dei costi delle attività di marketing e di distribuzione, queste spese riducono la crescita potenziale degli investimenti Spese una tantum prelevate prima o dopo l'investimento Spese di sottoscrizione 4% Spese di rimborso Nulle La percentuale indicata è la massima che può essere prelevata dal vostro capitale prima che venga investito o prima che il rendimento dell'investimento venga distribuito. In alcuni casi, gli investitori potrebbero pagare di meno Gli investitori possono ottenere informazioni dal distributore sulla parte commissionale effettiva al momento della sottoscrizione o del rimborso. Spese prelevate da parte del Fondo in un anno Spese correnti 0.24%* Spese prelevate da parte del Fondoa determinate condizioni Commissioni legate al rendimento 20% della sovraperformance oltre il tasso Euribor 3 mesi. Il massimale annuo delle spese di gestione (parte fissa + parte variabile) è fissato al 0,45%. Spese * La cifra si basa sulle spese dell'esercizio precedente, chiuso al dicembre Questa cifra può variare di anno in anno. Per ulteriori informazioni sulle commissioni, si prega di consultare la sezione costi e commissioni nel prospetto di questo Fondo, disponibile sul sito Le spese correnti non comprendono: le commissioni di performance e le commissioni di intermediazione, tranne nel caso di commissioni di entrata e / o uscita versate da parte del Fondo per l'acquisto o la vendita di quote di un altro veicolo a gestione collettiva. Ammontare della commissione di performance richiesto per l'ultimo esercizio: 0,37% Performance Passate 20% A B A. Eonia capitalisé B. Euribor 3 mesi dal 19/04/012 Le performance passate non sono un indicatore affidabile dei risultati futuri e non sono costanti. 10% 0% -10% -20% Perf OICVM Perf indice I rendimenti sono calcolati al netto delle commissioni addebitate da parte del Fondo. Anno di costituzione del Fondo: 2001 Valuta: Euro -30% Informazioni pratiche Nome della depositaria : Lazard Frères Banque. Dove e come ottenere informazioni sull OICVM : il prospetto del Fondo, le ultime relazioni annuali e periodiche sono inviate in termine di otto giorni feriali su richiesta scritta a Lazard Frères Gestion SAS -25 rue de Courcelles, Paris. Luogo e modalita di pubblicazione del valore patrimoniale netto : il valore patrimoniale netto è disponibile tutti i giorni su internet : ed esposto negli uffici di Lazard Frères Gestion SAS. Dove e come ottenere informazioni su altre classi di quote o azioni degli OICVM che sono commercializzati nello stesso Stato membro: Lazard Frères Gestion, 25 rue de Courcelles Paris Relazioni Esterne Da lunedi a venerdi. dalle 9h alle 17h Tel : Regime fiscale : Secondo il vostro regime fiscale, le plusvalenze ed i ricavi eventualmente derivanti dal possesso di azioni o quote possono essere soggetti a tassazione. Si consiglia agli investitori di informarsi dal proprio consulente o distributore. Lazard Frères Gestion SAS può essere ritenuta responsabile solo nel caso in cui le dichiarazioni contenute nel presente documento risultino fuorvianti, inesatte o incoerenti rispetto alle corrispondenti parti del prospetto dell'oicvm. Questo Fondo è approvata dallo Stato francese e regolato dell Autorité des Marchés Financiers. Lazard Frères Gestion SAS è autorizzata dallo Stato francese e regolata dell Autorité des Marchés Financiers. Le informazioni chiave per l investitore contenute nel presente documento sono esatte ed aggiornati al 3 dicembre FCP Objectif Variable Fi. 2/2

5 Informazioni chiave per l investitore Il presente documento contiene le informazioni chiave di cui tutti gli investitori devono disporre in relazione a questo OICVM. Non si tratta di un documento promozionale. Le informazioni contenute nel presente documento, richieste dalla legge, hanno lo scopo di aiutarvi a capire la natura di questo OICVM ed i rischi ad esso connessi. Si raccomanda di prenderne visione, in modo da operare una scelta informata in merito all'opportunità di investire. Objectif Small Caps Euro (Sicav) Codice ISIN Classe A: FR Classe R: FR Questo OICVM è gestito da Lazard Frères Gestion SAS Classificazione della Sicav: Azioni dei Paesi della zona Euro Obiettivo e politica d investimento Obiettivo di investimento : La Sicav mira a conseguire nel corso di un periodo minimo di investimento di 5 anni, una performance superiore a quella delle società a piccola e media capitalizzazione della zona Euro, rappresentate dall indice Euromoney Smaller Euro, a dividendi netti reinvestiti. Politica di investimento : La realizzazione di questo obiettivo si basa sull investimento nelle piccole e medie società della Zona Euro che realizzano le migliori performance economiche sul lungo periodo, privilegiando quelle la cui valutazione borsistica sottostimi tali performance. La strategia messa in atto nella SICAV si fonda dunque su: L identificazione delle società con il miglior profilo di performance economica. La validazione di queste performance: analisi finanziaria, fondamenti strategici. La selezione dei titoli di queste società in funzione della sottovalutazione da parte del mercato in un dato momento di questa performance. La costruzione di un portafoglio all interno della zona euro, senza altri vincoli geografici o settoriali. Il grado minimo di esposizione ai mercati azionari della zona Euro è pari al 75% dell attivo netto della Sicav. Il portafoglio della Sicav è composto da azioni di piccole società della zona euro corrispondenti in generale alle piccole e medie capitalizzazioni. La Sicav può investire in strumenti monetari. La Sicav può investire in OICVM o in fondi di investimento alternativo di diritto francese nel limite massimo del 10% del suo attivo netto. Questi OIC possono essere gestiti dalla società di gestione. La Sicav può utilizzare futures su azioni e indici azionari e opzioni su azioni e su indici azionari, negoziati su mercati regolamentati e organizzati, e/o di volta in volta per coprire e/o esporre (senza sovraesposizione) il portafoglio al rischio azionario. L OICVM potrà detenere gli eventuali warrants, buoni o diritti detenuti in seguito ad operazioni relative ai titoli in portafoglio. L OICVM non ha come scopo quello di acquistare in forma diretta questo tipo di attivi. Questo OICVM è idoneo per i PEA (Plan d epargne en actions). Le somme distribuite sono capitalizzate e/o distribuite per le classi A e R. Modalita di riscatto: le richieste di rimborso sono centralizzate entro le 11:00 di ogni giorno di valutazione del NAV presso Lazard Frères Gestion SAS. Vengono eseguite sulla base del successivo valore patrimoniale netto calcolato giornalmente. Periodo di investimento consigliato: Questa Sicav potrebbe non essere indicato per gli investitori che prevedono di ritirare il propio capitale entro 5 anni. Profilo di rischio e di rendimento A rischio piu basso, A rischio piu elevato, Rendimento potenzialmente Rendimento potenzialmente piu basso piu alto Spiegazione dell'indicatore e delle sue principali limitazioni: Rischi significativi non compresi nell'indicatore: L impatto delle tecniche come i prodotti derivati può amplificare il rischio di perdite dovute al ricorso di tali prodotti finanziari. Altri rischi sono descritti nel prospetto. Il verificarsi di uno di questi rischi potrebbe avere un impatto significativo sul valore patrimoniale netto della vostra Sicav. L'esposizione al mercato azionario giustifica la classificazione della Sicav in questa categoria. I dati storici potrebbero non costituire un'indicazione affidabile circa il futuro profilo di rischioio della Sicav. Nulla garantisce che la categoria visualizzata rimanga invariata, e la classificazione è destinata a cambiare nel corso del tempo. La categoria più bassa non significa priva di rischi. Il capitale non e garantito

6 -49,7% -42,0% -24,0% -23,3% -2,9% 0,4% 22,3% 23,8% 19,3% 14,1% 21,2% 31,8% 17,1% 21,2% 36,5% 38,9% 34,3% 34,7% 35,5% 52,3% Spese Le commissioni corrisposte sono utilizzate per coprire i costi di gestione della Sicav, compresi i costi di commercializzazione e di distribuzione, queste spese riducono la crescita potenziale degli investimenti. Spese una tantum prelevate prima o dopo l investimento Spese di sottoscrizione Azioni A e R : 4% Spese di uscita Azioni A e R : 1% La percentuale indicata è la massima che può essere prelevata dal vostro capitale prima che venga investito o prima che il rendimento dell'investimento venga distribuito. In alcuni casi, l investitore potrebbe pagare di meno. Gli investitori possono ottenere attraverso il proprio consulente od il proprio distributore l ammontare effettivo delle commissioni di sottoscrizione o di rimborso. Spese prelevate da parte della Sicav in un anno Spese correnti Azioni A : 2,07%* Azioni R : 2,40%* Spese prelevate da parte della Sicav al ricorrere di determinate circostanze Commissioni legate al rendimento Nessuna * Le cifre comunicate si basano sulle spese dell esercizio che si è concluso nel Settembre Queste cifre possono variare di anno in anno. Per ulteriori informazioni sulle commissioni, si prega di consultare la sezione costi e commissioni nel prospetto di questa Sicav, disponibile sul sito Le spese correnti non comprendono: le commissioni di performance e le commissioni d intermediazione, ad eccezione di commissioni di entrata e/o uscita versate da parte della Sicav per l'acquisto o la vendita di quote di un altro veicolo a gestione collettiva. Risultati ottenuti nel passato 70% 50% Le performance passate non sono un indicatore affidabile dei risultati futuri e non sono costanti. 30% 10% I rendimenti sono calcolati al netto delle commissioni addebitate da parte della Sicav. -10% -30% -50% -70% Perf OICVM Euromoney Smaller Euro TR Anno di costituzione della Sicav: 2003 Valuta: Euro La Classe A è stata scelta per calcolare il rendimento Banca depositaria: Lazard Frères Banque Informazioni pratiche Dove e come ottenere informazioni concernenti la Sicav: Il prospetto della Sicav, le ultime relazioni annuali e periodici sono inviate entro un termine di otto giorni feriali su richiesta scritta da inviare a Lazard Frères Gestion SAS -25 rue de Courcelles Paris. Categoria azioni : La Classe A è stata utilizzata per il calcolo dei costi e la presentazione di performance della Sicav. Luogo e modalità di comunicazione del valore patrimoniale netto: il valore patrimoniale netto è disponibile tutti i giorni su internet: ed esposto presso gli uffici di Lazard Frères Gestion SAS. Dove e come ottenere informazioni su altre classi di azioni della Sicav che sono commercializzati nello stesso Stato membro: Lazard Frères Gestion, 25 rue de Courcelles Paris Relazioni Esterne Da lunedi a venerdi. dalle 9h alle 17h Tel : Regime fiscale: Secondo il vostro regime fiscale, le plusvalenze ed i ricavi eventualmente derivanti dal possesso di azioni o quote possono essere soggetti a tassazione. Si consiglia agli investitori di informarsi dal proprio consulente o distributore. Lazard Frères Gestion SAS può essere ritenuta responsabile solo nel caso in cui le dichiarazioni contenute nel presente documento risultino fuorvianti, inesatte o incoerenti rispetto alle corrispondenti parti del prospetto della Sicav. Questa Sicav è autorizzata dallo Stato francese e sottoposta a vigilanza dell Autorité des Marchés Financiers. Lazard Frères Gestion SAS è autorizzata dallo Stato francese e sottoposta a vigilanza dell Autorité des Marchés Financiers. Le informazioni chiave per l investitore contenute nel presente documento sono esatte alla data del 1 dicembre 2014.

7 Informazioni chiave per gli investitori Il presente documento contiene le informazioni chiave di cui tutti gli investitori devono disporre in relazione a questo OICVM. Non si tratta di un documento promozionale. Le informazioni contenute nel presente documento, richieste dalla legge, hanno lo scopo di aiutarvi a capire la natura di questo OICVM ed i rischi ad esso connessi. Si raccomanda di prenderne visione, in modo da operare una scelta informata in merito all'opportunità di investire. Objectif Recovery Eurozone (Fondo comune di investimento) Codice ISIN Classe A : FR Classe C : FR Classe R : FR Questo OICVM è gestito da Lazard Frères Gestion SAS Classificazione dell OICVM: Azioni di Paesi della Zona Euro. Obiettivi e politica d investimento Obiettivo di investimento: L obiettivo del Fondo mira ad ottenere su un periodo minimo di 5 anni una performance superiore a quella dell indice Eurostoxx a dividendi netti reinvestiti Politica d investimento e obiettivo dell OICVM: La realizzazione di questo obiettivo di gestione passa attraverso un investimento nelle aziende della Zona Euro le cui valorizzazioni sono nelle condizioni di approfittare al meglio di un uscita dalla crisi della Zona Euro. La strategia messa in atto nel FCP si basa su : L identificazione di paesi, settori ed aziende beneficianti a priori del più forte potenziale di apprezzamento nello scenario di uscita dalla crisi della Zona Euro Una selezione rigorosa delle aziende attraverso l approccio fondamentale «bottom up» Un analisi fondamentale proprietaria: apprezzamento delle performance economiche delle aziende identificate a priori: diagnostica finanziaria,fondamenti strategici, modello d attualizzazione dei cash flow, incontri sistematici con il management delle società selezionate La selezione dei titoli di queste aziende in funzione del potenziale di apprezzamento in caso di scenario favorevole su un uscita dalla crisi della Zona Euro. La construzione di un portafoglio diversificato all interno della Zona Euro senza altri limiti geografici ne settoriali. Il portafoglio è investito: - in titoli azionari negoziati sui mercati dell Unione Europea al 90% al minimo dell attivo netto, di cui almeno il 80% sono negoziati sui mercati della zoan euro ; - in titoli azionari negoziati al di fuori dei mercati dell Unione Europe per un massimo del 10% dell attivo netto. Il valore minimo di capitalizzazione delle società detenute nel FCP è di 100M. Il Fondo potrà detenere fino ad un massimo del 10% dell attivo netto di eventuali warrant o azioni detenuti in seguito a delle operazioni aventi ad oggetto i titoli in portafoglio. Il Fondo non ha l obiettivo di acquistare direttamente questo tipo di attivi. Il FCP può investire fino ad un massimo del 10% del suo attivo netto in parti o azioni di altri OICVM di diritto francese o estero o di fondi di investimento alternativo (FIA) di diritto francese che rispettano i 4 criteri dell art. R del Comofi. L investimento è unicamente realizzato in OIC che non investono piu del 10% dei loro attivi in altri OIC. Il FCP può investire fino ad un massimo del 10% del suo attivo netto in titoli di debito negoziabili e strumenti del mercato monetario. Questo FCO è idoneo per i PEA (Plan d epargne en actions). Gli importi distribuibili sono distribuiti e/o capitalizzati. Modalità di riscatto: le richieste di rimborso sono centralizzate entro le 11:00 di ogni giorno di valutazione del NAV presso Lazard Frères Gestion. Vengono eseguiti sulla base del successivo valore patrimoniale netto calcolato giornalmente. Il regolamento delle operazioni di rimborso avviene entro 3 giorni lavorativi dalla data di valutazione del rimborso. Periodo di investimento consigliato: Questo FCP potrebbe non essere indicato per gli investitori che prevedono di ritirare il propio capitale entro 5 anni. Profilo di rischio e di rendimento Rischio più basso, Rischio più elevato, Rischi significativi non compresi nell'indicatore: Nessuno più basso più elevto Altri rischi sono descritti nel prospetto. Il verificarsi di uno di questi rischi potrebbe avere un impatto significativo sul valore patrimoniale netto del vostro FCP. Spiegazione dell'indicatore e delle sue principali limitazioni: L'esposizione al mercato azionario giustifica la classificazione del FCP in questa categoria. I dati storici potrebbero non costituire un'indicazione affidabile circa il futuro profilo di rischio del FCP. Nulla garantisce che la categoria visualizzata rimanga invariata, e la classificazione è destinata a cambiare nel corso del tempo. La categoria più bassa non significa priva di rischi. Il capitale non è garantito.

8 Le spese e le commissioni corrisposte sono utilizzate per coprire i costi di gestione del FCP, compresi i dei costi di commercializzazione e di distribuzione, queste spese riducono la crescita potenziale degli investimenti. Spese una tantum prelevate prima o dopo l'investimento Spese di sottoscrizione Classi A,C, R : 4% Spese * La percentuale si basa sui costi d esercizio prececedente, conclusosi nel settembre Questa percentuale può variare da un eserecizio all altro. Per ulteriori informazioni sulle commissioni, si prega di consultare la sezione costi e commissioni nel prospetto del FCP, disponibile sul sito Spese di rimborso Classi A,C,R : 1% La percentuale indicata è la massima che può essere prelevata dal vostro capitale prima che venga investito o prima che il rendimento dell'investimento venga distribuito. In alcuni casi, gli investitori potrebbero pagare di meno. Gli investitori possono ottenere informazioni dal distributore sulla parte commissionale effettiva al momento della sottoscrizione o del rimborso. Spese prelevate da parte del FCP in un anno Classe A : 0,80%* Spese correnti Classe C : 1,52%* Classe R : 1,21%* Spese prelevate da parte del FCP a determinate condizioni Commissioni legate al nessuno rendimento 120% 100% Le spese correnti non comprendono: le commissioni di performance e le commissioni d intermediazione, tranne nel caso di commissioni di entrata e / o uscita versate da parte del FCP per l'acquisto o la vendita di quote di un altro veicolo a gestione collettiva. Performance passate Le performance passate non sono un indicatore affidabile dei risultati futuri e non sono costanti. 80% 60% I rendimenti sono calcolati al netto delle commissioni addebitate da parte del FCP. 40% 20% 0% Anno di costituzione del FCP: 2013 Valuta: Euro Benchmark: dividendi netti Euro Stoxx dividendi netti reinvestiti. OICVM lanciato nel 2013 Ci sono pochi dati per fornire agli investitori informazioni utili sulla performance storica. Informationi pratiche La classe A è stato scelto per la presentazione della performance del OICVM. Banca depositaria : Lazard Frères Banque Dove e come ottenere informazioni sul FCP : Il prospetto del FCP, le ultime relazioni annuali e periodiche sono inviate entro un termine di otto giorni lavorativi su richiesta scritta a Lazard Frères Gestion SAS -25 richiesta rue de Courcelles Paris. Categoria quote o azioni : La Classe A è stato utilizzato per il calcolo dei costi e la presentazione di performance dell OICVM. Luogo e modalità di comunicazione del valore patrimoniale netto : il valore patrimoniale netto è disponibile tutti i giorni su internet : e visualizzazione negli uffici di Lazard Frères Gestion SAS. Dove e come ottenere informazioni su altre classi di quote del FCP che sono commercializzati nello stesso Stato membro: Lazard Frères Gestion, 25 rue de Courcelles Paris Relazioni Esterne Da lunedi a venerdi. dalle 9h alle 17h Tel : Regime fiscale: Secondo il vostro regime fiscale, le plusvalenze ed i ricavi eventualmente derivanti dal possesso di azioni o quote possono essere soggetti a tassazione. Si consiglia agli investitori di informarsi dal proprio consulente o distributore. Lazard Frères Gestion SAS può essere ritenuta responsabile solo nel caso in cui le dichiarazioni contenute nel presente documento risultino fuorvianti, inesatte o incoerenti rispetto alle corrispondenti parti del prospetto del FCP. Questo FCP è approvato dallo Stato francese e regolato dell Autorité des Marchés Financiers. Lazard Frères Gestion SAS è autorizzata dallo Stato francese e regolata dell Autorité des Marchés Financiers. Le informazioni chiave per l investitore contenute nel presente documento sono esatte alla data 6 gennaio Objectif Recovery Eurozone 2/2

9 Informazioni chiave per gli investitori Il presente documento contiene informazioni essenziali agli investitori di questo OICVM. Non è un documento promozionale. Le informazioni in esso contenute sono fornite in virtù di un obbligo legale per aiutarvi a capire in cosa consiste un investimento in questo OICVM ed i rischi ad esso associati. Si raccomanda di prenderne visione, in modo da operare una scelta informata in merito all opportunità di investire. Classificazione dell OICVM: Diversificato Objectif Patrimoine Croissance (Sicav) Codice ISIN : FR Questo OICVM è gestito da Lazard Frères Gestion SAS Obiettivo e politica d investimento Obiettivo di investimento: L obiettivo della gestione della SICAV mira ad ottenere, su un arco temporale di investimento raccomandato di 5 anni, una performance superiore o pari al seguente indicatore di riferimento composto: 10% Eonia capitalizzato; 5% Eonia capitalizzato + spread 3%; 5% Exane Europe Convertible Bond; 5% Euro MTS Global; 45% SBF 120 dividendi reinvestiti; 30% MSCI World All Countries in euro dividendi netti reinvestiti. Questo indicatore composto corrisponde agli indicatori rappresentativi dei differenti panieri o allocazioni previste. Politica di investimento: La strategia della Sicav è discrezionale tra le differenti classi di attivi. Tuttavia l allocazione ideale dovrebbe presentare, nel corso della durata di investimento raccomandata, i seguenti margini di esposizione: da 50% a 100% dell attivo netto in azioni (di cui un investimento da 0% a 20% in azioni di paesi emergenti e da 0% a 20% in azioni a piccola e media capitalizzazione) o in OIC azioni, da 0% a 50% massimo dell attivo netto in obbligazioni (le obbligazioni High Yield/speculative ossia quelle contraddistinte, da un rating inferiore a BBB- di Standard & Poor s o equivalenti, sulla base di una analisi della società di gestione, sono autorizzate fino ad un massimo del 10%) o in OIC obbligazionari, da 0% a 50% massimo dell attivo netto in strumenti monetari o in OIC monetari. Si ricorda tuttavia che tali esposizioni non sono fisse e possono variare nel tempo in funzione del nostro servizio di analisi della situazione dei mercati, della strategia e delle anticipazioni del gestore. Allo stesso modo, se il contesto azionario dovesse presentare per il gestore dei rischi relativamente all evoluzione del valore liquidativo, la Sicav potrà investire in emissioni monetarie ed obbligazionarie, sia direttamente che attraverso la sottoscrizione di altri Organi di Investimento Collettivo del Risparmio (OICR). In tali circostanze, tali strumenti potranno rappresentare fino al 100% del patrimonio della Sicav (ad eccezione delle obbligazioni convertibili e dei warrant limitati al 10% massimo dell attivo netto). La forchetta di sensibilità all interno della quale è gestita la Sicav oscilla tra il -5 e il +8. Per gli investimenti azionari in cui le partecipazioni saranno detenute direttamente, il gestore identificherà le società emittenti francesi e straniere senza vincolo dimensionale, nè di diversificazione territoriale. Per le obbligazioni detenute direttamente, il gestore potrà investire in obbligazioni emesse da società, istituti finanziari e Stati sovrani senza preclusioni fra il debito privato ed il debito pubblico. La selezione degli OICR si baserà su valutazioni quantitative (specificamente performance di gestione dell OICR a medio e lungo termine, cosi come il livello di attivi gestiti, ecc. ) e da criteri qualitativi (in particolare le competenze dei gestori, il processo decisionale, la stabilità del team, la consistenza dello stile di gestione, ecc. ). La Sicav può utilizzare futures, swap sui cambi, opzioni su azioni ed indici azionari, opzioni sui cambi e cambi a termine, negoziati su mercati regolamentati ed organizzati, per coprire il portafoglio dal rischio azionario, tassi e cambi. La Sicav può investire fino ad un massimo del 10% dell attivo netto in titoli con derivati incorporati. Il portafoglio può essere investito : fino al 100% del suo attivo netto in parti o azioni di OICVM di diritto francese o esteri, nel limite del 30% massimo dei suoi attivi netto in parti o azioni di Fondi di Investimento Alternativi (FIA) francesi o di paesi dell Unione Europea, o in fondi di investimento esteri che rispettano i 4 criteri definiti dall articolo R del Codice Monetario e Finanziario. L investimento è unicamente realizzato in OICR che non possono investire più del 10% dei loro attivi in parti o azioni di altri OICR. Tali OICR possono essere gestiti dalla società di gestione. Le somme distribuite sono integralmente capitalizzati. Facoltà di rimborso: le richieste di rimborso sono centralizzate entro le 12:00 di ogni giorno di valutazione del NAV presso Lazard Frères Gestion SAS. Vengono eseguiti sulla base del successivo valore patrimoniale netto calcolato giornalmente. Il termine di regolamento è di 2 giorni lavorativi seguenti il giorno di valutazione del valore di liquidazione. Periodo di investimento consigliato: Questo SICAV potrebbe non essere indicato per gli investitori che prevedono di ritirare il propio capitale entro 5 anni. A rischio piu debole, Profilo di rischio e di rendimento A rischio piu elevato, Rischi importanti non compresi nell indicatore: Rendimento potenzialmente piu debole Rendimento potenzialmente piu elevato Spiegazione dell'indicatore e delle sue principali limitazioni: L'esposizione al mercato azionario giustifica la classificazione della Sicav in questa categoria. I dati storici potrebbero non costituire un'indicazione affidabile circa il futuro profilo di rischio della Sicav. Nulla garantisce che la categoria visualizzata rimanga invariata e la stessa è destinata a cambiare nel corso del tempo. La categoria più bassa non significa priva di rischi. Il capitale non è garantito. Rischio di credito: rappresenta il rischio eventuale di degrado del rating di un emittente o di default che comporterà un ribasso dei prezzi del titolo e dunque del valore liquidativo della Sicav. Risshio di liquidità : rappresenta il rischio che il mercato finanziario, in caso di volumi di scambio deboli o in caso di tensioni sui mercati, non possa assorbire i volumi delle transazioni (acquisti o vendite) senza un impatto significativo sul prezzo degli attivi di conseguenza una possibile un possibile ribasso del valore di liquidazione della Sicav. Rischio di controparte: rappresenta il rischio di default di una controparte che le impedisce di onorare i propri impegni verso la Sicav. L impatto delle tecniche come i prodotti derivati può amplificare il rischio di perdite dovute al ricorso di tali prodotti finanziari. Altri rischi sono descritti nel prospetto. Il verificarsi di uno di questi rischi potrebbe avere un impatto significativo sul valore patrimoniale netto del vostro Sicav.

10 -20,60% -23,71% -25,74% -31,18% -10,07% -9,20% -9,31% -0,27% 7,32% 10,30% 1,80% 5,65% 3,05% 10,56% 9,78% 20,54% 19,11% 14,69% 7,43% 13,51% 12,52% 26,53% 19,61% 14,28% 15,81% Spese Le commissioni corrisposte sono utilizzate per coprire i costi di gestione della Sicav, compresi i costi di commercializzazione e di distribuzione, queste spese riducono la crescita potenziale degli investimenti. Spese una tantum prelevate prima o dopo l investimento Spese di sottoscrizione 4% Spese di uscita nessuna La percentuale indicata è la massima che può essere prelevata dal vostro capitale prima che venga investito o prima che il rendimento dell'investimento venga distribuito. In alcuni casi, l investitore potrebbe corrispondere commissioni inferiori. Gli investitori possono ottenere attraverso il proprio consulente od il proprio distributore l ammontare effettivo delle commissioni di sottoscrizione o di rimborso. Spese prelevate da parte della Sicav in un anno * Le cifre comunicate si basano sulle spese dell esercizio che si è concluso nel Marzo Queste cifre possono variare di anno in anno. Per ulteriori informazioni sulle commissioni, si prega di consultare la sezione costi e commissioni nel prospetto di questa Sicav, disponibile sul sito Le spese correnti non comprendono: le commissioni di performance e le commissioni di intermediazione, tranne nel caso di commissioni di entrata e/o uscita versate da parte della Sicav per l'acquisto o la vendita di quote di un altro veicolo a gestione collettiva. Spese correnti 2.06%* Spese prelevate da parte della Sicav a determinate condizioni Commissioni legate al rendimento 25% della sovraperfomance al di sopra dell indice composto. Totale della commissione di sovraperfomance fatturata nell ultimo esercizio : nessuna Performance passate 40% Le performance passate non sono un indicatore affidabile dei risultati futuri e non sono costanti. 30% 20% I rendimenti sono calcolati al netto delle commissioni addebitate da parte Sicav 10% Anno di costituzione della Sicav: % Valuta: Euro -10% -20% -30% Perf OICVM -40% A. 20% Eonia capitalisé + 5% Euromts + 37,5% SBF 120 n.d.+ 37,5% MSCI World in euros n.d. fino al nov.08 B. dal nov.08 al gennaio 11: 15% Eonia capitalisé / 5 % Eonia capitalisé + 3% / 5% Euromts / 37,5% SBF 120 n.d. / 37,5% MSCI World All Countries in euros n.d. C. dal janv. 11 al aprile 13 : 10% Eonia capitalisé /5% Eonia capitalisé+3% /5% Exane Europe Convertible Bond / 5% EuroMTS Global / 45% SBF 120 n.d. / 30% MSCI World AC in euros n.d. D. dal aprile 13 : 10% Eonia capitalisé /5% Eonia capitalisé+ 3% /5% Exane Europe Convertible Bond / 5% EuroMTS Global / 45% SBF 120 TR / 30% MSCI World AC in euros TR Banca depositaria : Lazard Frères Banque Informazioni pratiche Dove e come ottenere informazioni sulla Sicav : Il prospetto della Sicav, le ultime relazioni annuali e periodiche sono inviate in termine di otto giorni ferialisu richiesta scritta da inviare a Lazard Frères Gestion SAS -25 rue de Courcelles Paris. Categoria quote o azioni : La Classe A è stata utilizzata per il calcolo dei costi e la presentazione di performance dell OICVM. Luogo e modalità di comunicazione del valore patrimoniale netto: il valore patrimoniale netto è disponibile tutti i giorni su internet: ed esposto presso gli uffici di Lazard Frères Gestion SAS. Dove e come ottenere informazioni su altre classi di quote o azioni degli OICVM che sono commercializzati nello stesso Stato membro: Lazard Frères Gestion, 25 rue de Courcelles Paris Relazioni Esterne Da lunedi a venerdi. dalle 9h alle 17h Tel : Regime fiscale: Secondo il vostro regime fiscale, le plusvalenze ed i ricavi eventualmente derivanti dal possesso di azioni o quote possono essere soggetti a tassazione. Si consiglia agli investitori di informarsi dal proprio consulente o distributore. Lazard Frères Gestion SAS può essere ritenuta responsabile solo nel caso in cui le dichiarazioni contenute nel presente documento risultino fuorvianti, inesatte o incoerenti rispetto alle corrispondenti parti del prospetto della Sicav. Questo Sicav è approvato dallo Stato francese e sottoposto a vigilanza dell Autorité des Marchés Financiers. Lazard Frères Gestion SAS è autorizzata dallo Stato francese e sottoposta a vigilanza dell Autorité des Marchés Financiers (AMF). Le informazioni chiave per l investitore contenute nel presente documento sono esatte alla data del 25 novembre Sicav Objectif Patrimoine Croissance 2/2

11 Informazioni chiave per gli investitori Il presente documento contiene le informazioni chiave di cui tutti gli investitori devono disporre in relazione a questo OICVM. Non si tratta di un documento promozionale. Le informazioni contenute nel presente documento, richieste dalla legge, hanno lo scopo di aiutarvi a capire la natura di questo OICVM ed i rischi ad esso connessi. Si raccomanda di prenderne visione, in modo da operare una scelta informata in merito all'opportunità di investire. Objectif Capital Fi (FCP) Codice ISIN Classe I : FR Classe R : FR Questo OICVM è gestito da Lazard Frères Gestion SAS Obiettivi e politica d investimento Classificazione del OICVM: Obbligazioni e altri titoli di debito internazionali. Obiettivo di investimento L OICVM mira a raggiungere, nell'arco di un periodo minimo di investimento consigliato di 5 anni, una performance superiore all indice SUSI Tier 1 calcolato da parte di JP Morgan. Politica di Investimento: Per raggiungere tale obiettivo, la strategia si basa sulla gestione attiva del portafoglio investito prevalentemente in titoli di debito subordinato (tale debito è più rischioso di debito senior o garantito), o ogni altro titolo, non considerato come azioni ordinarie, emesso dalle istituzioni finanziarie europee. Il processo di gestione combina l'approccio top-down (approccio da allocazione strategica e geografica tenendo conto del contesto macroeconomico geografico e settoriale) e l'approccio bottom-up (selezione dei supporti di investimento sulla base fondamentale dopo un analisi della qualità del credito degli emittenti e delle caratteristiche delle emissioni), permettendo cosi di integrare l'ambiente normativo in cui evolve questa classe di attivi. La sensibilità ai tassi è gestita da 0-8. Il Fondo investe esclusivamente in obbligazioni o titoli emessi da emittenti aventi sede legale in uno Stato membro dell'ocse e / o emissioni o titoli quotati su una borsa di uno di questi paesi. Il portafoglio dell OICVM è composto da: fino al 100% del patrimonio netto in obbligazioni o titoli, non considerate come azioni ordinarie, negoziati in Euro. fino ad un massimo del 60% in obbligazioni o titoli,non considerati come azioni ordinarie, negoziati in dollari o in sterline. Il rischio di cambio sarà coperto in modo che l'esposizione valutaria non superi il 10% dell attivo. azioni ordinarie (massimo 10% ) derivanti da una conversione o scambio di titoli di debito. OICVM monetari e obbligazionari francesi o europei fino ad un massimo del 10%, L'esposizione complessiva al rischio azionario non può superare un massimo del 10% dell attivo. Le FCP peut utiliser des futures sur taux et de change, des options sur taux et de change, des swaps de taux et de change et du change à terme négociés sur des marchés réglementés, de gré à gré ou organisés, pour couvrir et/ou exposer et/ou arbitrer le portefeuille au risque de taux, de change, de crédit. Gli importi distribuibili è integralmente capitalizzato pour le classi R e I. Modalità di riscatto: le richieste di rimborso sono centralizzate entro le 12:00 di ogni giorno di valutazione del NAV presso Lazard Frères Gestion. Vengono eseguiti sulla base del successivo valore patrimoniale netto calcolato giornalmente. Periodo di investimento consigliato: Questo OICVM potrebbe non essere indicato per gli investitori che prevedono di ritirare il propio capitale entro 5 anni. Profilo di rischio e di rendimento Rischio più basso, rischio più elevato, più basso più elevato Spiegazione dell'indicatore e delle sue principali limitazioni: Rischi significativi non compresi nell'indicatore: Risque de crédit : il représente le risque éventuel de dégradation de la signature d un émetteur ou celui de sa défaillance qui induira une baisse du cours du titre et donc de la valeur liquidative de l OPCVM. Altri rischi sono descritti nella nota dettagliata. Il verificarsi di uno di questi rischi potrebbe avere un impatto significativo sul valore patrimoniale netto dell OICVM. L'esposizione al rischio di tasso di interesse e di cambio, giustifica la classificazione dell OICVM in questa categoria. I dati storici potrebbero non costituire un'indicazione affidabile circa il futuro profilo di rischio dell OICVM. Nulla garantisce che la categoria attribuita rimanga invariata, e la stessa è destinata a cambiare nel corso del tempo. La categoria più bassa non significa che l investimento sia privo di rischi. Il capitale non è garantito.

12 -17,2% -14,1% 8,69% 8,84% 14,24% 13,51% 37,23% 37,78% Spese Le commissioni corrisposte sono utilizzate per coprire i costi di gestione dell OICVM, compresi i costi delle attività di marketing e di distribuzione, queste spese riducono la crescita potenziale degli investimenti. Spese una tantum prelevate prima o dopo l'investimento Spese di sottoscrizione 4% (classi R e I) Spese di rimborso 4% (classi I e R) La percentuale indicata è la massima che può essere prelevata dal vostro capitale prima che venga investito o prima che il rendimento dell'investimento venga distribuito. In alcuni casi, gli investitori potrebbero pagare di meno. Gli investitori possono ottenere informazioni dal distributore sul regime commissionale effettivo al momento della sottoscrizione o del rimborso. * Le cifre si basano sui costi del precedente esercizio terminato a 31 dicembre Queste cifre possono variare da un anno all'altro. Per ulteriori informazioni sulle commissioni, si prega di consultare la sezione costi e commissioni nel prospetto dell OICVM, disponibile sul sito Le spese correnti non comprendono: le commissioni di performance e le commissioni di intermediazione, tranne nel caso di commissioni di entrata e/o uscita versate dal OICVM per l'acquisto o la vendita di quote di un altro veicolo a gestione collettiva Spese correnti Spese prelevate dall OICVM in un anno Classe I : 1,00% * Classe R : 1,75% * Commissioni legate al rendimento Spese prelevate dall OICVM a determinate condizioni 15% della sovraperformance superiore all indice SUSI Tier 1. Importo della commissione sovraperformance pagata per l'ultimo esercizio: Part I : 0,10% - Part R : 0,08% Performance passate 50% 40% 30% Le performance passate non sono un indicatore affidabile dei risultati futuri e non sono costanti. I rendimenti sono calcolati al netto delle commissioni addebitate dall OICVM 20% Anno di costituzione dell OICVM:: % 0% -10% -20% -30% Perf OPCVM JP Morgan SUSI Tier Valuta : Euro Informazioni pratiche. Indice di riferimento: SUSI Tier 1 La classe I è stata utilizzata al fine del calcolo delle performance.. Banca depositaria : Lazard Frères Banque Dove e come ottenere informazioni sull OICVM: Il prospetto dell OICVM, le ultime relazioni annuali e periodiche sono inviate entro una settimana su richiesta scritta da inviare a Lazard Frères Gestion SAS -25 rue de Courcelles Paris. Categoria quote o azioni : La Classe I è stata utilizzata per il calcolo dei costi e la presentazione di performance del OICVM. Lieu et modalités de communication de la valeur liquidative : La valeur liquidative est communiquée quotidiennement sur internet : et par affichage dans les locaux de Lazard Frères Gestion SAS. Luogo e modalità di comunicazione del valore patrimoniale netto: il valore patrimoniale netto è disponibile tutti i giorni su internet: ed esposto presso gli uffici di Lazard Frères Gestion SAS. Regime fiscale: Secondo il vostro regime fiscale, le plusvalenze ed i ricavi eventualmente derivanti dal possesso di azioni o quote possono essere soggetti a tassazione. Si consiglia agli investitori di informarsi dal proprio consulente o distributore. Lazard Frères Gestion SAS può essere ritenuta responsabile solo nel caso in cui le dichiarazioni contenute nel presente documento risultino fuorvianti, inesatte o incoerenti rispetto alle corrispondenti parti del prospetto dell'oicvm. Questo OICVM è approvato dallo Stato francese e sottoposto a vigilanza dell Autorité des Marchés Financiers. Lazard Frères Gestion SAS è autorizzata dallo Stato francese e regolata dell Autorité des Marchés Financiers. Le informazioni chiave per l investitore contenute nel presente documento sono esatte alla data 13 febbraio 2015.

13 Informazioni chiave per gli investitori Il presente documento contiene le informazioni chiave di cui tutti gli investitori devono disporre in relazione a questo OICVM. Non si tratta di un documento promozionale. Le informazioni contenute nel presente documento, richieste dalla legge, hanno lo scopo di aiutarvi a capire la natura di questo OICVM ed i rischi ad esso connessi. Si raccomanda di prenderne visione, in modo da operare una scelta informata in merito all'opportunità di investire. NORDEN (SICAV) Codice ISIN : FR Questo OICVM è gestito da Lazard Frères Gestion SAS Classificazione del OICVM : Azioni internazionali Obiettivi e politica d investimento Obiettivo di investimento: Il comparto mira a conseguire nel corso di un periodo di investimento consigliato di 5 anni, una performance pari o superiore all indice MSCI NORDIC calcolato in euro, comprensivo dei dividendi netti reinvestiti in corso di chiusura. Politica di Investimento: Per conseguire tale obiettivo, la politicha d investimento si basana sulla costruzione di un portafoglio concentrato di titoli di società nordiche, senza vincoli di settore. Questi titoli sono selezionati attraverso: Identificazione di aziende con il profilo migliore per performance economica, La convalida di questa performance attraverso l'analisi finanziaria e strategica, La selezione dei titoli di queste società basate sulla sottovalutazione della performance economica da parte del mercato in un determinato momento. Il portafoglio è investito e/o esposto in ogni momento almeno per il 75% del proprio patrimonio netto in azioni e incidentalmente in obbligazioni emesse da società di qualsiasi capitalizzazione dei quattro paesi nordici (Svezia, Norvegia, Danimarca, Finlandia). La Sicav può investire i suoi attivi pari a l0% massimo dell attivo netto in OICVM monetari di diritto francese, e/o in OICVM o FIA di diritto fracese o esteri che rispettino i quattro criteri dell art R del Comofi e/o in titoli di credito francesi o esteri. L investimento è unicamente realizzato in OICR che investono loro stessi non più del 10% dei loro attivi in altri OICR. La Sicav può anche utilizzare futures su azioni e indici azionari, strumenti sui cambi, opzioni su azioni e indici azionari, swap su azioni e cambi a termine su mercati regolamentati organizzati, e/o di volta in volta per coprire il portafoglio dal rischio azionario e di cambio. Le somme distribuite dalla Sicav sono completamente capitalizzati. Questa Sicav è idonea per i PEA (Plan d epargne en actions). Facoltà di rimborso: Le richieste di rimborso sono raccolte entro le ore 11:00 di ogni giorno di valutazione del NAV alla Lazard Frères Gestion SAS. I dati sono calcolati sulla base del valore patrimoniale netto calcolato il giorno seguente. Periodo di investimento consigliato: Questa Sicav potrebbe non essere indicata per gli investitori che prevedono di ritirare il propio capitale entro 5 anni. Profilo di rischio e di rendimento Rischio più basso, Rischio più elevato, più basso più elevato Spiegazione dell'indicatore e delle sue principali limitazioni : Rischi significativi non compresi nell'indicatore : L utilizzo di strumenti derivati può amplificare il rischio di perdite dovute alla natura di tali prodotti finanziari. Altri rischi sono descritti nel prospetto. Il verificarsi di uno di questi rischi potrebbe avere un impatto significativo sul valore patrimoniale netto della vostra Sicav. L'esposizione al mercato azionario giustifica la classificazione della Sicav in questa categoria. I dati storici potrebbero non costituire un'indicazione affidabile circa il futuro profilo di rischio della Sicav. Nulla garantisce che la categoria evidenziata rimanga invariata, infatti, tale classificazione è destinata a cambiare nel corso del tempo. La categoria più bassa non significa che l investimento sia privo di rischi. Il capitale non è garantito.

14 -47,4% -51,1% -23,3% -22,1% -32,8% -30,8% -13,4% -15,3% -0,7% 8,5% 18,0% 24,6% 19,1% 21,1% 29,8% 37,7% 25,4% 27,4% 18,8% 19,9% 15,5% 19,8% 42,1% 33,8% 33,9% 70,9% Le commissioni corrisposte sono utilizzate per coprire i costi di gestione della Sicav, compresi i costi delle attività di commercializzazione e di distribuzione, queste spese riducono la crescita potenziale degli investimenti. Spese una tantum prelevate prima o dopo l'investimento Spese di sottoscrizione 4% Spese di rimborso nessuna La percentuale indicata è la massima che può essere prelevata dal vostro capitale prima che sia investito o prima che il rendimento dell'investimento sia distribuito. In alcuni casi, gli investitori potrebbero essere tenuti a corrispondere un ammontare inferiore. Gli investitori possono ottenere informazioni dal distributore sulla parte commissionale effettiva al momento della sottoscrizione o del rimborso. Spese prelevate da parte della Sicav in un anno Spese correnti 2.60%* Spese prelevate da parte della Sicav a determinate condizioni Commissioni legate al rendimento nessuna Spese * Il dato si basa sulle spese dell'anno precedente, chiuso il marzo 2014, questa cifra può variare da un anno all'altro Per ulteriori informazioni sulle commissioni, si prega di consultare la sezione costi e commissioni nel prospetto di questa Sicav, disponibile sul sito Le spese correnti non comprendono: le commissioni di performance e le commissioni d intermediazione, ad eccezione nel caso di commissioni di entrata e / o uscita versate da parte della Sicav per l'acquisto o la vendita di quote di un altro veicolo a gestione collettiva. Performance passate 90% 70% 50% 30% 10% -10% A Perf OICVM Perf Indice B A. Alfred Berg Nordic fino al 30/06/06 B. Dal 01/07/06 : MSCI Nordic ND Le performance passate non sono un indicatore affidabile dei risultati futuri e non sono costanti. I rendimenti sono calcolati al netto delle commissioni addebitate da parte della Sicav. Anno di costituzione della Sicav: 1995 Valuta: Euro -30% -50% -70% Informazioni pratiche Banca depositaria : Lazard Frères Banque Dove e come ottenere informazioni sulla Sicav: Il prospetto della Sicav, le ultime relazioni annuali e periodiche sono inviate entro otto giorni feriali su richiesta scritta da inviare a Lazard Frères Gestion SAS -25 rue de Courcelles Paris. Luogo e modalità di comunicazione del valore patrimoniale netto: il valore patrimoniale netto è disponibile tutti i giorni su internet : ed esposto presso gli uffici di Lazard Frères Gestion SAS. Luogo e modalità per ottenere informazioni su altre classi di azioni della Sicav che sono commercializzati nello stesso Stato membro: Lazard Frères Gestion, 25 rue de Courcelles Paris Relazioni Esterne Da lunedì a venerdì. dalle 9h alle 17h Tel : Regime fiscale: Secondo il vostro regime fiscale, le plusvalenze ed i ricavi eventualmente derivanti dal possesso di azioni o quote possono essere soggetti a tassazione. Si consiglia agli investitori di informarsi dal proprio consulente o distributore. Lazard Frères Gestion SAS può essere ritenuta responsabile solo nel caso in cui le dichiarazioni contenute nel presente documento siano fuorvianti, inesatte o incoerenti rispetto alle corrispondenti parti del prospetto della Sicav. Questa Sicav è approvaota dallo Stato francese e sottoposta a vigilanza dell Autorità dei Mercati Finanziari francese (AMF). Lazard Frères Gestion SAS è autorizzata dallo Stato francese e sottoposta a vigilanza dell Autorità dei Mercati Finanziari francese (AMF). Le informazioni chiave per l investitore contenute nel presente documento sono esatte e aggiornate alla data del 19 dicembre Sicav Norden 2/2

15 Informazioni chiave per gli investitori Il presente documento contiene le informazioni chiave di cui tutti gli investitori devono disporre in relazione a questo OICVM. Non si tratta di un documento promozionale. Le informazioni contenute nel presente documento, richieste dalla legge, hanno lo scopo di aiutarvi a capire la natura di questo OICVM ed i rischi ad esso connessi. Si raccomanda di prenderne visione, in modo da operare una scelta informata in merito all'opportunità di investire. Classificazione dell OICVM: Azionario internazionale. NORDEN SMALL (Sicav) Code ISIN FR Questo OICVM è gestito da Lazard Frères Gestion SAS Obiettivi e politica d investimento Obiettivo di investimento: L OICVM mira a conseguire nel corso di un periodo minimo d'investimento consigliato di 5 anni una performance superiore a quella delle piccole capitalizzazioni dei paesi nordici rappresentata dall indice MSCI Nordic Small Cap calcolato in euro, compresi dividendi netti reinvestiti. Politica di Investimento: Per raggiungere questo obiettivo, l'attuazione della strategia si basa sulla costruzione di un portafoglio concentrato da titoli di società nordiche, di capitalizzazione tra 100 milioni 3 miliardi, senza vincoli di settore. Questi valori sono selezionati da: Identificazione delle società con il miglior profilo di performance economica; La convalida di questa performance attraverso l'analisi finanziaria e strategica; La selezione dei titoli di queste imprese sulla base della valutazione dei risultati in un dato momento secondo l analisi del team di gestione. Il portafoglio è investito e/o esposto in ogni momento almeno per il 90% del proprio patrimonio netto in azioni di società di piccola capitalizzazione quotate e/o domiciliate in uno dei quattro paesi nordici (Svezia, Norvegia, Danimarca, Finlandia). Il portafoglio può essere investito e/o esposto fino ad un massimo del 10% del proprio patrimonio netto in azioni di società di piccola capitalizzazione quotate e/o domiciliate in altri paesi della regione europea e/o americana. Il portafoglio della Sicav può ugualmente essere investito per un massimo del 10% dell attivo netto in parti o azioni di OICVM di diritto francese o estero, in parti o azioni di fondi di investimento alternativi (FIA) di diritto francese o stabiliti in una giurisdizione appartenente all Unione Europea o in fondi d investimento esteri che rispettino i 4 criteri R del Comofi. L investimento è unicamente realizzato in OICR che investono loro stessi non più del 10% dei loro attivi in altri OICR. Tali OICR possono essere gestiti dalla società di gestione. La Sicav può investire fino al 10% massimo dell attivo netto in titoli di credito negoziabili francesi o europei e in strumenti del mercato monetario. La Sicav può ugualmente utilizzare futures su azioni e su indici azionari o futures sui cambi, swaps di azioni o swaps di cambi o swaps di tassi di cambio a termine su mercati regolamentati, organizzati o OTC per coprire il portafoglio dal rischio titoli e dal rischio sui tassi di cambio. La Sicav può contenere fino a un massimo del 10% dell attivo netto dei titoli con derivati incorporati. Si può anche detenere fino ad un massimo del 10% del patrimonio netto in obbligazioni investment grade emesse dai quattro paesi nordici (Svezia, Norvegia, Danimarca, Finlandia). Le somme distribuite sono integralmente capitalizzate. Questa Sicav è investita per almeno il 75% dell attivo netto in titoli ammissibili per i PEA (Plan d epargne en actions). Modalità di riscatto: le richieste di rimborso sono centralizzate entro le 11:00 di ogni giorno di valutazione del NAV presso Lazard Frères Gestion. Vengono eseguite sulla base del successivo valore patrimoniale netto calcolato giornalmente. Il regolamento delle operazioni di rimborso avverrà entro 3 giorni lavorativi dalla data di valutazione del rimborso. Periodo di investimento consigliato: Questa Sicav potrebbe non essere indicato per gli investitori che prevedono di ritirare il propio capitale entro 5 anni. Profilo di rischio e di rendimento Rischio più basso, Rischio più elevato, Rischi significativi non compresi nell'indicatore: più basso più elevto L'esposizione ai mercati nordici e ai titoli a bassa capitalizzazione giustifica la classificazione della Sicav in questa categoria. Rischio di liquidità: rappresenta il rischio che un mercato finanziario, qualora i volumi di scambio siano bassi o in caso di tensione sui mercati, non possa assorbire i volumi di transazione (acquisto e vendita) senza un impatto significativo sui i prezzi degli attivi con la conseguenza di un possibile ribasso del valore liquidativo della Sicav. Altri rischi sono descritti nel prospetto. Il verificarsi di uno di questi rischi potrebbe avere un impatto significativo sul valore patrimoniale netto della Sicav. I dati storici potrebbero non costituire un'indicazione affidabile circa il futuro profilo di rischio della Sicav. Nulla garantisce che la categoria visualizzata rimanga invariata, e la classifica è destinata a cambiare nel corso del tempo. La categoria più bassa non vuol dire privo di rischi. Il capitale non è garantito. Sicav Norden Small 1/2

16 Spese Le commissioni corrisposte sono utilizzate per coprire i costi di gestione della Sicav, compresi i costi delle attività di marketing e di distribuzione, queste spese riducono la crescita potenziale degli investimenti. * la percentuale communicata si basa sulle spese dell esecrizio precedente, chiuso nel marzo Questa percentuale puo variare da un esercizio all altro. La descrizione comprende le spese dirette e indirette. Spese una tantum prelevate prima o dopo l'investimento Spese di sottoscrizione Spese di rimborso 4% TTC nessune La percentuale indicata è la massima che può essere prelevata dal vostro capitale prima che sia investito o prima che il rendimento dell'investimento sia distribuito. In alcuni casi, gli investitori potrebbero corrispondere commissioni minori. Gli investitori possono ottenere informazioni dal distributore sull importo commissionale effettivo al momento della sottoscrizione o del rimborso. Spese prelevate da parte della Sicav in un anno Per ulteriori informazioni sulle commissioni, si prega di consultare la sezione costi e commissioni nel prospetto di questa Sicav, disponibile sul sito Le spese correnti non comprendono: le commissioni di performance e le commissioni d intermediazione, tranne nel caso di commissioni di entrata e/o uscita versate da parte della Sicav per l'acquisto o la vendita di quote di un altro veicolo a gestione collettiva. Spese correnti 2,35%* Spese prelevate da parte della Sicav a determinate condizioni Commissioni legate al rendimento nessuna Risultati ottenuti nel passato 120% 100% I risultati passati non sono un indicatore affidabile dei risultati futuri e non sono costanti. 80% I rendimenti sono calcolati al netto delle commissioni addebitate da parte della Sicav 60% 40% 20% 0% Inizio dell OICVM nel Ci sono pochi dati per fornire agli investitori informazioni utili sulle prestazioni passate. Anno di costituzione della Sicav: 2013 Valuta: Euro Indice di riferimento: MSCI Nordic Small Cap a dividendi netti reinvestiti Informazioni pratiche Banca depositaria: Lazard Frères Banque. Dove e come ottenere informazioni sulla Sicav: Il prospetto della Sicav, le ultime relazioni annuali e periodiche sono inviate entro otto lavorativi su richiesta scritta da inviare a Lazard Frères Gestion SAS -25 rue de Courcelles Paris. Categoria quote o azioni : La Classe A è stata utilizzata per il calcolo dei costi e la presentazione di performance dell OICVM. Luogo e modalità di comunicazione del valore patrimoniale netto: il valore patrimoniale netto è disponibile tutti i giorni su internet: ed esposto presso gli uffici di Lazard Frères Gestion SAS. Dove e come ottenere informazioni su altre classi di quote o azioni degli OICVM che sono commercializzati nello stesso Stato membro: Lazard Frères Gestion, 25 rue de Courcelles Paris Relazioni Esterne Da lunedi a venerdi. dalle 9h alle 17h Tel: Regime fiscale : Secondo il vostro regime fiscale, le plusvalenze ed i ricavi eventualmente derivanti dal possesso di azioni o quote possono essere soggetti a tassazione. Si consiglia agli investitori di informarsi dal proprio consulente o distributore. Lazard Frères Gestion SAS può essere ritenuta responsabile solo nel caso in cui le dichiarazioni contenute nel presente documento risultino fuorvianti, inesatte o incoerenti rispetto alle corrispondenti parti del prospetto della Sicav. Questa SICAV è approvata dallo Stato francese e sottoposta a vigilanza dell Autorité des Marchés Financiers. Lazard Frères Gestion SAS è autorizzata dallo Stato francese e sottoposta a vigilanza dell Autorité des Marchés Financiers. Le informazioni chiave per l investitore contenute nel presente documento sono esatte e aggiornate alla data del 19 dicembre 2014 Sicav Norden Small 2/2

17 Informazioni chiave per gli Investitori Il presente documento contiene le informazioni chiave di cui tutti gli investitori devono disporre in relazione a questo OICVM. Non si tratta di un documento promozionale. Le informazioni contenute nel presente documento, richieste dalla legge, hanno lo scopo di aiutarvi a capire la natura di questo OICVM ed i rischi ad esso connessi. Si raccomanda di prenderne visione, in modo da operare una scelta informata in merito all'opportunità di investire. OBJECTIF INVESTISSEMENT RESPONSABLE (Sicav) Codice ISIN Classe C : FR Classe D : FR Questo OICVM e gestito da Lazard Frères Gestion SAS Classificazione della Sicav: Azioni di Paesi della zona Euro. Obiettivo e politica di investimento Obiettivo di investimento: L obiettivo della gestione dell OICVM mira ad ottenere, su un arco temporale di investimento raccomandato di 5 anni, una performance superiore a quella dell indice EuroStoxx dividendi reinvestiti al closing. Politica di investimento: al fine di soddisfare al meglio le esigenze di responsabilità sociale con una volatilità contenuta, il processo si sviluppa su due passaggi: o La scelta dei titoli si fonda in primo luogo su un analisi finanziaria che pone l accento su 3 elementi essenziali: redditività, crescita, valutazione; o In secondo luogo, viene effettuata una valutazione extra finanziaria: tale vautazione è effettuata da una società di valutazione indipendente, sulla base di parametri di ponderazione specifici determinati da Lazard Frères Gestion SAS. Tale valutazione media deve essere positiva e l indicatore relativo alle «risorse umane» non deve essere negativo. Nel momento in cui si verifica un deterioramento della valutazione per un dato titolo, il gestore viene immediatamente informato del cambiamento dalla società di valutazione. Se l indice dell azienda resta al di sopra della media e il valore «risorse Umane» non e negativo, il titolo viene mantenuto in portafoglio. Se una delle due condizioni precedentemente menzionate non viene piu soddisfatta, il titolo viene eliminato dal portafoglio entro 20 giorni lavorativi. I differenti criteri che permettono di definire un indicatore di valutazione per titolo sono i seguenti : Risorse umane (40%) : Gestione del capitale umano delle aziende: formazione, sicurezza, misure di ricoloccamento in caso di piani di licenziamento, politiche di remunerazione. Ambiente (30%) : Gestione dei siti produttivi e del recupero di questi siti, livello di informazione disponibile per questo criterio. Relazioni clienti-fornitori (10%) : Gestione dei fornitori, e identificazione del buon rispetto di certe pratiche nei da parte di questi ultimi (lavoro minorile ), prevenzione dei rischi anticoncorrenziali. Diritti umani (10%) : Prevenzione dei rischi di discriminazione Impegno sociale (10%) : Integrazione dell azienda nel suo contesto civile. Partecipazione allo sviluppo in generale ed a quello di certe attività in particolare, come ad esempio aiuto all educazione in una certa zona. Il portafoglio della Sicav è esposto al mercato azionario fino ad un minimo del 90% dell attivo netto. Il portafoglio della Sicav è composto da azioni emesse nei paesi della zona Euro. Fino ad un massimo del 10% dell attivo netto il portafoglio della Sicav può essere investito in valori non oggetto di valutazione dalla società di valutazione indipendente. La Sicav può detenere dei OICVM o Fondi d investimento altrenativi (FIA) di diritto francese pari a 10% massimo dell attivo netto. Linvestimento è unicamente realizzato in OIC che non investono loro stessi piu del 10% dei loro attivi netti in altri OIC. La Sicav può utilizzare futures su azioni e indici azionari, opzioni su azioni e indici azionari e swaps su azioni, negoziate su mercati regolamentati, organizzati e/o di volta in volta, per coprire il portafoglio al rischio azionario. Per la classe di azioni C, le somme distribuibili sono integralmente capitalizzati. Per la classe di azioni D, il rendimento netto è integralmente distribuito e l affettazione delle plusvalenze nette realizzate è decisa ogni anno dall Assemblea Generale. Questa Sicav è idonea ai PEA (Plan d epargne en actions). Facoltà di rimborso: le richieste di rimborso sono centralizzate entro le 11:00 di ogni giorno di valutazione del NAV presso Lazard Frères Gestion SAS. Vengono eseguiti sulla base del successivo valore patrimoniale netto calcolato giornalmente. Periodo di investimento consigliato: Questa Sicav potrebbe non essere indicata per gli investitori che prevedono di ritirare i loro contributi entro 5 anni. Profilo di rischio e di rendimento A rischio piu basso Rendimento potenzialmente piu basso A rischio piu elevato Rendimento potenzialmente piu elevato Spiegazione dell'indicatore e delle sue principali limitazioni: L'esposizione al mercato azionario giustifica la classificazione della Sicav in questa categoria. Rischi importanti non considerati nell indicatore L impatto delle tecniche come i prodotti derivati può amplificare il rischio di perdite dovute al ricorso di tali prodotti finanziari. Altri rischi sono descritti nel prospetto. Il verificarsi di uno di questi rischi potrebbe avere un impatto significativo sul valore patrimoniale netto del vostro Sicav. I dati storici non possono dare un'indicazione affidabile del rischio futuro della Sicav. Nulla garantisce che la categoria visualizzata rimanga invariata, e la classificazione è destinata a cambiare nel corso del tempo. La categoria più bassa non significa priva di rischi. Il capitale non è garantito.

18 -37,4% -44,6% -25,3% -33,4% -15,0% -15,2% 5,1% 7,3% 2,5% 2,7% 10,8% 10,0% 12,3% 20,8% 26,2% 25,8% 17,2% 23,0% 23,4% 19,3% 30,4% 27,6% 24,2% 23,7% Le commissioni corrisposte sono utilizzate per coprire i costi di gestione della Sicav, compresi i costi di commercializzazione e di distribuzione, queste spese riducono la crescita potenziale degli investimenti. Spese una tantum prelevate prima o dopo l investimento Spese di sottoscrizione (Azioni C e D) 4% Spese di uscita (Azioni C e D) 1% La percentuale indicata è la massima che può essere prelevata dal vostro capitale prima che venga investito o prima che il rendimento dell'investimento venga distribuito. In alcuni casi, l investitore potrebbe corrispondere spese inferiori. Gli investitori possono ottenere attraverso il proprio consulente od il proprio distributore l ammontare effettivo delle commissioni di sottoscrizione o di rimborso. Spese prelevate dalla Sicav in un anno Spese correnti (Azioni C e D) 1.72%* Spese prelevate dalla Sicav a determinate condizioni Commissioni legate al Nessuna rendimento Spese * Le cifre comunicate si basano sulle spese dell esercizio che si è concluso il 30 Settembre Queste cifre possono variare di anno in anno. Per ulteriori informazioni sulle commissioni, si prega di consultare la sezione costi e commissioni nel prospetto della Sicav, disponibile sul sito Le spese correnti non comprendono: le commissioni di performance e le commissioni di intermediazione, tranne nel caso di commissioni di entrata e / o uscita versate dalla Sicav per l'acquisto o la vendita di quote di un altro veicolo a gestione collettiva. 40% 30% 20% 10% 0% -10% -20% -30% -40% -50% -60% Perf OICVM Eurostoxx TR Banca depositaria : Lazard Frères Banque Performance passate Informazioni pratiche Le performance passate non sono un indicatore affidabile dei risultati futuri e non sono costanti. I rendimenti sono calcolati al netto delle commissioni addebitate dalla Sicav. Anno di costituzione della Sicav: 2001 Valuta: Euro L azione C e stata scelta per il calcolo delle performance Benchmark : EuroStoxx dividendi reinvestiti Dove e come ottenere informazioni sulla Sicav : Il prospetto della Sicav, le ultime relazioni annuali e periodiche sono inviate in termine di otto giorni feriali su richiesta scritta da inviare a Lazard Frères Gestion SAS -25 rue de Courcelles Paris. Categoria quote o azioni : L azione C è stata utilizzata per il calcolo dei costi e la presentazione di performance della Sicav. Luogo e modalità di comunicazione del valore patrimoniale netto: il valore patrimoniale netto è disponibile tutti i giorni su internet: ed esposto presso gli uffici di Lazard Frères Gestion SAS. Dove e come ottenere informazioni su altre classi di azioni della Sicav che sono commercializzati nello stesso Stato membro: Lazard Frères Gestion, 25 rue de Courcelles Paris Relazioni Esterne Da lunedi a venerdi. dalle 9h alle 17h Tel: Regime fiscale: Secondo il vostro regime fiscale, le plusvalenze ed i ricavi eventualmente derivanti dal possesso di azioni o quote possono essere soggetti a tassazione. Si consiglia agli investitori di informarsi dal proprio consulente o distributore. Lazard Frères Gestion SAS può essere ritenuta responsabile solo nel caso in cui le dichiarazioni contenute nel presente documento risultino fuorvianti, inesatte o incoerenti rispetto alle corrispondenti parti del prospetto della Sicav. Questa Sicav è approvato dallo Stato francese e sottoposto a vigilanza dell Autorité des Marchés Financiers. Lazard Frères Gestion SAS è autorizzata dallo Stato francese e sottoposta a vigilanza dell Autorité des Marchés Financiers Le informazioni chiave per l investitore contenute nel presente documento sono esatte alla data del 25 novembre Sicav Objectif Investissement Responsable 2/2

19 Informazioni chiave per gli investitori Il presente documento contiene le informazioni chiave di cui tutti gli investitori devono disporre in relazione a questo OICVM. Non si tratta di un documento promozionale. Le informazioni contenute nel presente documento, richieste dalla legge, hanno lo scopo di aiutarvi a capire la natura di questo OICVM ed i rischi ad esso connessi. Si raccomanda di prenderne visione, in modo da operare una scelta informata in merito all'opportunità di investire. OBJECTIF CREDIT FI (Fondo comune di investimento) Codice ISIN Classe C: FR Classe R: FR Classe I: FR Classe G: FR Questo OICVM è gestito da Lazard Frères Gestion SAS Obiettivi e politica d investimento Classificazione del OICVM: Obbligazioni e altri titoli di debito internazionali. Obiettivo di investimento: L OICVM mira a raggiungere, nell'arco di un periodo minimo di investimento consigliato di 3 anni, una performance superiore a EONIA + 3%. Politica di Investimento: Per raggiungere tale obiettivo, la strategia si basa sulla gestione attiva del portafoglio investito prevalentemente in titoli di debito subordinato (tale debito è più rischioso di debito senior o garantito), o ogni altro titolo, non considerato come azioni ordinarie, emesso dalle istituzioni finanziarie europee. Il processo di gestione combina l'approccio top-down (approccio da allocazione strategica e geografica tenendo conto del contesto macroeconomico geografico e settoriale) e l'approccio bottom-up (selezione dei supporti di investimento sulla base fondamentale dopo un analisi della qualità del credito degli emittenti e delle caratteristiche delle emissioni), permettendo cosi di integrare l'ambiente normativo in cui evolve questa classe di attivi. La sensibilità ai tassi è gestita da 0-8. Il Fondo investe esclusivamente in obbligazioni o titoli emessi da emittenti aventi sede legale in uno Stato membro dell'ocse e / o emissioni o titoli quotati su una borsa di uno di questi paesi. Il Fondo investe esclusivamente in obbligazioni negoziate in Euro, Dollaro USA e Sterlina. Il portafoglio dell OICVM è composto da: fino al 100% massimo del patrimonio netto in obbligazioni o titoli, non considerate come azioni ordinarie, emessi da emittenti della categoria investment grade o equivalenti in base all analisi della società di gestione o con rating di almeno BBB- da Standard & Poors o equivalenti in base all analisi della società di gestione, così come fino a un limite massimo del 20% dell attivo netto in obbligazioni o titoli emessi da emittenti della categoria speculativa / high yield cioè con rating inferiore a BBB -da Standard & Poors o equivalenti in base all analisi della società di gestione o privi di rating. Le emissioni o titoli speculativi high yield non possono superare il 50% massimo dell attivo netto del FCP. fino ad un massimo del 30% dell attivo netto in obbligazioni o titoli,non considerati come azioni ordinarie, negoziati in dollari o in sterline. Il rischio di cambio sarà coperto in modo che l'esposizione valutaria non superi il 10% massimo dell attivo netto. azioni ordinarie (massimo 10% dell attivo netto) derivanti da una conversione o scambio di titoli di debito. OICVM monetari e obbligazionari francesi o europei fino ad un massimo del 10% dell attivo netto, se investono meno del 10% dei loro attivi in altri OICR. L'esposizione complessiva al rischio azionario non può superare un massimo del 10% dell attivo netto. Il Fondo può utilizzare futures sui tassi o sui cambi, opzioni su tassi e di cambio, swap di tassi e di cambio e tassi a termine negoziati su mercati regolamentati o organizzati, per coprire e/o esporre e/o arbitraggiare il portafoglio al rischio di tasso di interesse, di cambio, di credito. Per le classi C,R e I, gli importi distribuibili è integralmente capitalizzato. Per la classe G, il risultato netto è integralmente distribuito e l attribuzione delle plusvalenze nette realizzate è decisa ogni anno dalla società di distribuzione. Modalità di riscatto: le richieste di rimborso sono centralizzate entro le 12:00 di ogni giorno di valutazione del NAV presso Lazard Frères Gestion. Vengono eseguiti sulla base del successivo valore patrimoniale netto calcolato giornalmente. Periodo di investimento consigliato: Questo FCP potrebbe non essere indicato per gli investitori che prevedono di ritirare il propio capitale entro 3 anni. Rischio più basso, più basso Profilo di rischio e di rendimento Rischio più elevato, più elevato Spiegazione dell'indicatore e delle sue principali limitazioni: L'esposizione al rischio di tasso di interesse e di cambio, giustifica la classificazione del FCP in questa categoria. I dati storici potrebbero non costituire un'indicazione affidabile circa il futuro profilo di rischio del FCP. Nulla garantisce che la categoria attribuita rimanga invariata, e la stessa è destinata a cambiare nel corso del tempo. La categoria più bassa non significa che l investimento sia privo di rischi. Il capitale non è garantito. Rischi significativi non compresi nell'indicatore: Il rischio di credito rappresenta il potenziale rischio di deterioramento del merito di credito di un emittente o di degrado o fallimento che porterà ad una diminuzione del prezzo delle obligazioni e quindi del valore liquidativo del FCP. L utilizzo di strumenti derivati può amplificare il rischio di perdite dovute alla natura di tali prodotti finanziari. Altri rischi sono descritti nella nota dettagliata. Il verificarsi di uno di questi rischi potrebbe avere un impatto significativo sul valore patrimoniale netto del vostro FCP.

20 -15,5% 0,7% -0,3% 0,4% 0,9% 0,2% 0,1% 8,2% 29,3% 32,4% Spese Le commissioni corrisposte sono utilizzate per coprire i costi di gestione del FCP, compresi i costi delle attività di marketing e di distribuzione, queste spese riducono la crescita potenziale degli investimenti. Spese una tantum prelevate prima o dopo l'investimento Classe C, Classe I e Classe G: 4% Spese di sottoscrizione Classe R : 4% Classe C, Classe I e Classe G: Nulle Spese di rimborso Classe R : 2% La percentuale indicata è la massima che può essere prelevata dal vostro capitale prima che venga investito o prima che il rendimento dell'investimento venga distribuito. In alcuni casi, gli investitori potrebbero pagare di meno. Gli investitori possono ottenere informazioni dal distributore sul regime commissionale effettivo al momento della sottoscrizione o del rimborso. Spese correnti Commissioni legate al rendimento (Classe C, Classe R e Classe G) 45% 35% 25% Spese prelevate da parte del FCP in un anno Classe C : 0.29%* Classe R : 0.95%* Classe I : 0,70%** Classe G: 0,29%** Spese prelevate da parte del FCP a determinate condizioni Perf OICVM Eonia Capitalisé 30% della sovraperformance al di sopra dell Eonia + 3%. Tale commissione sarà limitata al 2%. Importo della commissione sovraperformance pagata per l'ultimo esercizio: Classe C: 2,89% - Classe R: 2,85%*** Classe G: N.A. Performance passate * Le cifre si basano sui costi del precedente esercizio terminato a marzo Queste cifre possono variare da un anno all'altro. ** Le cifre indicate che comprendono le commissioni di gestione e di funzionamento, così come le commissioni di intermediazione addebitate al FCP, si basano su una stima delle spese di esercizio. Queste cifre possono variare da un anno all'altro. La descrizione comprende le spese dirette e indirette. Per ulteriori informazioni sulle commissioni, si prega di consultare la sezione costi e commissioni nel prospetto di questo FCP, disponibile sul sito Le spese correnti non comprendono: le commissioni di performance e le commissioni di intermediazione, tranne nel caso di commissioni di entrata e/o uscita versate da parte del FCP per l'acquisto o la vendita di quote di un altro veicolo a gestione collettiva. (*** in caso di riacquisto, una parte della provvigione per le commissioni legate al rendimento sull importo constatato contabilmente durante l ultima valorizzazione è, al prorata del numero delle quote riacquistate, attribuita alla società di gestione dal momento del riacquisto. E possibile che la commissione sul rendimento fatturata sia superiore al limite della commissione sul rendimento.) Le performance passate non sono un indicatore affidabile dei risultati futuri e non sono costanti. I rendimenti sono calcolati al netto delle commissioni addebitate da parte del FCP.. 15% Anno di costituzione del FCP: % Valuta : Euro. -5% La classe C è stata utilizzata al fine del calcolo delle performance. -15% -25% Banca depositaria : Lazard Frères Banque Informazioni pratiche Dove e come ottenere informazioni sul FCP: Il prospetto del FCP, le ultime relazioni annuali e periodiche sono inviate entro una settimana su richiesta scritta da inviare a Lazard Frères Gestion SAS -25 rue de Courcelles Paris. Categoria quote: La Classe A è stata utilizzata per il calcolo dei costi e la presentazione di performance del OICVM. Luogo e modalità di comunicazione del valore patrimoniale netto: il valore patrimoniale netto è disponibile tutti i giorni su internet: ed esposto presso gli uffici di Lazard Frères Gestion SAS. Dove e come ottenere informazioni su altre classi di quote del FCP che sono commercializzati nello stesso Stato membro: Lazard Frères Gestion, 25 rue de Courcelles Paris Relazioni Esterne Da lunedi a venerdi. dalle 9h alle 17h Tel : Regime fiscale: Secondo il vostro regime fiscale, le plusvalenze ed i ricavi eventualmente derivanti dal possesso di azioni o quote possono essere soggetti a tassazione. Si consiglia agli investitori di informarsi dal proprio consulente o distributore. Lazard Frères Gestion SAS può essere ritenuta responsabile solo nel caso in cui le dichiarazioni contenute nel presente documento risultino fuorvianti, inesatte o incoerenti rispetto alle corrispondenti parti del prospetto del FCP. Questo FCP è approvato dallo Stato francese e sottoposto a vigilanza dell Autorité des Marchés Financiers. Lazard Frères Gestion SAS è autorizzata dallo Stato francese e regolata dell Autorité des Marchés Financiers. Le informazioni chiave per l investitore contenute nel presente documento sono esatte alla data 8 gennaio FCP Objectif Crédit Fi 2/2

Azionario Flessibile 7 anni Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 6

Azionario Flessibile 7 anni Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 6 Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 6 La parte Informazioni Specifiche, da consegnare obbligatoriamente all investitore contraente prima della sottoscrizione, è volta ad illustrare le principali

Dettagli

Offerta pubblica di sottoscrizione di UNIT LINKED FONDI VITTORIA prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto 640U)

Offerta pubblica di sottoscrizione di UNIT LINKED FONDI VITTORIA prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto 640U) Offerta pubblica di sottoscrizione di UNIT LINKED FONDI VITTORIA prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto 640U) Il presente prodotto è distribuito dalle Agenzie Vittoria Assicurazioni

Dettagli

Costruirsi una rendita. I principi d investimento di BlackRock

Costruirsi una rendita. I principi d investimento di BlackRock Costruirsi una rendita I principi d investimento di BlackRock I p r i n c i p i d i n v e s t i m e n t o d i B l a c k R o c k Ottenere una rendita è stato raramente tanto difficile quanto ai giorni nostri.

Dettagli

ABC. degli investimenti. Piccola guida ai fondi comuni dedicata ai non addetti ai lavori

ABC. degli investimenti. Piccola guida ai fondi comuni dedicata ai non addetti ai lavori ABC degli investimenti Piccola guida ai fondi comuni dedicata ai non addetti ai lavori I vantaggi di investire con Fidelity Worldwide Investment Specializzazione Fidelity è una società indipendente e si

Dettagli

appartenente al Gruppo Poste Italiane

appartenente al Gruppo Poste Italiane appartenente al Gruppo Poste Italiane Offerta al pubblico di quote dei fondi comuni di investimento mobiliare aperti di diritto italiano armonizzati alla Direttiva 2009/65/CE, denominati: Bancoposta Obbligazionario

Dettagli

IMPOSTA SULLE TRANSAZIONI FINANZIARIE

IMPOSTA SULLE TRANSAZIONI FINANZIARIE IMPOSTA SULLE TRANSAZIONI FINANZIARIE (STRUMENTI DERIVATI ED ALTRI VALORI MOBILIARI) Ove non espressamente specificato i riferimenti normativi si intendono fatti al decreto del Ministro dell economia e

Dettagli

GLOSSARIO. AZIONE Titolo rappresentato di una frazione del capitale di una società per azioni.

GLOSSARIO. AZIONE Titolo rappresentato di una frazione del capitale di una società per azioni. GLOSSARIO ACCUMULAZIONE DEI PROVENTI Ammontare dei dividendi che sono stati accumulati a favore dei possessori dei titoli ma che non sono stati ancora distribuiti. ARBITRAGGIO Operazione finanziaria consistente

Dettagli

GUARDIAN asset management software. Solutions. The safe partner for your business

GUARDIAN asset management software. Solutions. The safe partner for your business Portfolio Management GUARDIAN Solutions The safe partner for your business Swiss-Rev si pone come società con un alto grado di specializzazione e flessibilità nell ambito di soluzioni software per il settore

Dettagli

SELECTRA INVESTMENTS SICAV Società d investimento a capitale azionario variabile SICAV multi comparto

SELECTRA INVESTMENTS SICAV Società d investimento a capitale azionario variabile SICAV multi comparto Relazione semestrale SELECTRA INVESTMENTS SICAV Società d investimento a capitale azionario variabile SICAV multi comparto R.C.S. Luxembourg B 136 880 Non si accettano sottoscrizioni basate sul presente

Dettagli

Multiflex - Versione Unico Contratto di assicurazione sulla vita multiramo a premio unico

Multiflex - Versione Unico Contratto di assicurazione sulla vita multiramo a premio unico Chiara Vita T Multiflex - Versione Unico Contratto di assicurazione sulla vita multiramo a premio unico Il presente Fascicolo informativo, contenente: Scheda sintetica Nota informativa Condizioni contrattuali

Dettagli

L Emittente, Offerente e Responsabile del Collocamento. Banca di Credito Cooperativo di Flumeri

L Emittente, Offerente e Responsabile del Collocamento. Banca di Credito Cooperativo di Flumeri Prospetto Informativo Semplificato per l offerta al pubblico di strumenti diversi dai titoli di capitale emessi in modo continuo o ripetuto da banche di cui all art. 34-ter, comma 4 del Regolamento Consob

Dettagli

MIFID: STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI (DOCUMENTO DI SINTESI)

MIFID: STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI (DOCUMENTO DI SINTESI) MIFID: STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI (DOCUMENTO DI SINTESI) - 1 - LA NORMATIVA MIFID La Markets in Financial Instruments Directive (MiFID) è la Direttiva approvata dal Parlamento

Dettagli

SINTESI BEST EXECUTION - TRANSMISSION POLICY. (versione 2014)

SINTESI BEST EXECUTION - TRANSMISSION POLICY. (versione 2014) SINTESI BEST EXECUTION - TRANSMISSION POLICY. (versione 2014) 1. LA NORMATVA DI RIFERIMENTO. La Markets in Financial Instruments Directive (MiFID) è la Direttiva approvata dal Parlamento europeo nel 2004

Dettagli

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BCC DI ALBEROBELLO E SAMMICHELE DI BARI S.C.

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BCC DI ALBEROBELLO E SAMMICHELE DI BARI S.C. DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BCC DI ALBEROBELLO E SAMMICHELE DI BARI S.C. LA NORMATIVA MIFID La Markets in Financial Instruments Directive (MiFID) è la Direttiva

Dettagli

BANCOPOSTA FONDI S.p.A. SGR appartenente al Gruppo Poste Italiane REGOLAMENTO DI GESTIONE

BANCOPOSTA FONDI S.p.A. SGR appartenente al Gruppo Poste Italiane REGOLAMENTO DI GESTIONE BancoPostaFondi SGR BANCOPOSTA FONDI S.p.A. SGR appartenente al Gruppo Poste Italiane REGOLAMENTO DI GESTIONE del Fondo Comune d Investimento Mobiliare Aperto Armonizzato denominato BancoPosta Obbligazionario

Dettagli

SOLUZIONE UNIT Edizione 2011

SOLUZIONE UNIT Edizione 2011 YOUR Private Insurance SOLUZIONE UNIT Edizione 2011 Offerta pubblica di sottoscrizione di YOUR Private Insurance Soluzione Unit Edizione 2011 (Tariffa UB18), prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit

Dettagli

Regolamento recante disposizioni per le società di gestione del risparmio.

Regolamento recante disposizioni per le società di gestione del risparmio. Provvedimento 20 settembre 1999 Regolamento recante disposizioni per le società di gestione del risparmio. IL GOVERNATORE DELLA BANCA D ITALIA Visto il decreto legislativo del 24 febbraio 1998, n. 58 (testo

Dettagli

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI Banca San Giorgio Quinto Valle Agno

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI Banca San Giorgio Quinto Valle Agno DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI Banca San Giorgio Quinto Valle Agno (delibera CdA 17 Dicembre 2012) LA NORMATIVA MIFID La Markets in Financial Instruments Directive

Dettagli

NOTA DI SINTESI. relativa agli. ABAXBANK DYNAMIC ALLOCATION CERTIFICATES su un Indice di Riferimento in OICR calcolato da Abaxbank

NOTA DI SINTESI. relativa agli. ABAXBANK DYNAMIC ALLOCATION CERTIFICATES su un Indice di Riferimento in OICR calcolato da Abaxbank NOTA DI SINTESI relativa agli ABAXBANK DYNAMIC ALLOCATION CERTIFICATES su un Indice di Riferimento in OICR calcolato da Abaxbank di cui al Prospetto di Base ABAXBANK DYNAMIC ALLOCATION CERTIFICATES redatta

Dettagli

Il regime fiscale degli interessi e degli altri redditi derivanti dai Titoli di Stato domestici

Il regime fiscale degli interessi e degli altri redditi derivanti dai Titoli di Stato domestici Il regime fiscale degli interessi e degli altri redditi derivanti dai Titoli di Stato domestici Il presente documento ha finalità meramente illustrative della tassazione degli interessi e degli altri redditi

Dettagli

STRATEGIA SINTETICA. Versione n. 4 del 24/05/2011

STRATEGIA SINTETICA. Versione n. 4 del 24/05/2011 STRATEGIA SINTETICA Versione n. 4 del 24/05/2011 Revisione del 24/05/2011 a seguito circolare ICCREA 62/2010 (Execution Policy di Iccrea Banca aggiornamento della Strategia di esecuzione e trasmissione

Dettagli

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BCC DI CASSANO DELLE MURGE E TOLVE S.C.

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BCC DI CASSANO DELLE MURGE E TOLVE S.C. DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BCC DI CASSANO DELLE MURGE E TOLVE S.C. LA NORMATIVA MIFID La Markets in Financial Instruments Directive (MiFID) è la Direttiva

Dettagli

CIRCOLARE N. 21/E. Roma, 10 luglio 2014

CIRCOLARE N. 21/E. Roma, 10 luglio 2014 CIRCOLARE N. 21/E Direzione Centrale Normativa Roma, 10 luglio 2014 OGGETTO: Fondi di investimento alternativi. Articoli da 9 a 14 del decreto legislativo 4 marzo 2014, n. 44 emanato in attuazione della

Dettagli

INFORMAZIONI SULLA NATURA E SUI RISCHI DEGLI STRUMENTI E DEI PRODOTTI FINANZIARI. 1.1. Le tipologie di prodotti e strumenti finanziari trattati

INFORMAZIONI SULLA NATURA E SUI RISCHI DEGLI STRUMENTI E DEI PRODOTTI FINANZIARI. 1.1. Le tipologie di prodotti e strumenti finanziari trattati INFORMAZIONI SULLA NATURA E SUI RISCHI DEGLI STRUMENTI E DEI PRODOTTI FINANZIARI 1.1. Le tipologie di prodotti e strumenti finanziari trattati 1.1.1. I titoli di capitale Acquistando titoli di capitale

Dettagli

IL MERCATO FINANZIARIO

IL MERCATO FINANZIARIO IL MERCATO FINANZIARIO Prima della legge bancaria del 1936, in Italia, era molto diffusa la banca mista, ossia un tipo di banca che erogava sia prestiti a breve che a medio lungo termine. Ma nel 1936 il

Dettagli

Panoramica dei prezzi per le operazioni d'investimento e su titoli. Le migliori condizioni per il suo patrimonio

Panoramica dei prezzi per le operazioni d'investimento e su titoli. Le migliori condizioni per il suo patrimonio Panoramica dei prezzi per le operazioni d'investimento e su titoli Le migliori condizioni per il suo patrimonio 2-3 Sommario 01 Il nostro modello dei prezzi 4 02 La nostra gestione patrimoniale 5 03 La

Dettagli

IL FONDO DIFONDI PRIVATE DEBT

IL FONDO DIFONDI PRIVATE DEBT I MINIBOND: nuovi canali di finanziamento alle imprese a supporto della crescita e dello sviluppo 15Luglio 2015 IL FONDO DIFONDI PRIVATE DEBT Dr. Gabriele Cappellini Amministratore Delegato Fondo Italiano

Dettagli

XII Incontro OCSE su Mercati dei titoli pubblici e gestione del debito nei mercati emergenti

XII Incontro OCSE su Mercati dei titoli pubblici e gestione del debito nei mercati emergenti L incontro annuale su: Mercati dei Titoli di Stato e gestione del Debito Pubblico nei Paesi Emergenti è organizzato con il patrocinio del Gruppo di lavoro sulla gestione del debito pubblico dell OECD,

Dettagli

Materiale di marketing Schroders Fondi Income. Una generazione. su cui investire

Materiale di marketing Schroders Fondi Income. Una generazione. su cui investire Materiale di marketing Schroders Fondi Income Una generazione su cui investire Con mercati sempre più volatili e imprevedibili, affidarsi al solo apprezzamento del capitale spesso non basta. Il bisogno

Dettagli

Strategie competitive ed assetti organizzativi nell asset management

Strategie competitive ed assetti organizzativi nell asset management Lezione di Corporate e Investment Banking Università degli Studi di Roma Tre Strategie competitive ed assetti organizzativi nell asset management Massimo Caratelli, febbraio 2006 ma.caratelli@uniroma3.it

Dettagli

Approvato dal CDA in data 28 luglio 2009 Informazioni sulla Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini

Approvato dal CDA in data 28 luglio 2009 Informazioni sulla Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini Approvato dal CDA in data 28 luglio 2009 Informazioni sulla Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini Fornite ai sensi degli artt. 46 c. 1 e. 48 c. 3 del Regolamento Intermediari Delibera Consob

Dettagli

STRATEGIA DI RICEZIONE TRASMISSIONE ED ESECUZIONE ORDINI

STRATEGIA DI RICEZIONE TRASMISSIONE ED ESECUZIONE ORDINI STRATEGIA DI RICEZIONE TRASMISSIONE ED ESECUZIONE ORDINI Il presente documento (di seguito Policy ) descrive le modalità con le quali vengono trattati gli ordini, aventi ad oggetto strumenti finanziari,

Dettagli

Luglio 2007. Direttive sulle informazioni agli investitori relative ai prodotti strutturati

Luglio 2007. Direttive sulle informazioni agli investitori relative ai prodotti strutturati Luglio 2007 Direttive sulle informazioni agli investitori relative ai prodotti strutturati Direttive sulle informazioni agli investitori relative ai prodotti strutturati Indice Preambolo... 3 1. Campo

Dettagli

Perché investire nel QUANT Bond? Logica di investimento innovativa

Perché investire nel QUANT Bond? Logica di investimento innovativa QUANT Bond Perché investire nel QUANT Bond? 1 Logica di investimento innovativa Partiamo da cose certe Nel mercato obbligazionario, una equazione è sempre vera: Rendimento = Rischio E possibile aumentare

Dettagli

OIC ORGANISMO ITALIANO DI CONTABILITÀ PRINCIPI CONTABILI. Titoli di debito. Giugno 2014. Copyright OIC

OIC ORGANISMO ITALIANO DI CONTABILITÀ PRINCIPI CONTABILI. Titoli di debito. Giugno 2014. Copyright OIC OIC ORGANISMO ITALIANO DI CONTABILITÀ PRINCIPI CONTABILI Titoli di debito Giugno 2014 Copyright OIC PRESENTAZIONE L Organismo Italiano di Contabilità (OIC) si è costituito, nella veste giuridica di fondazione,

Dettagli

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BANCA CENTROPADANA CREDITO COOPERATIVO

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BANCA CENTROPADANA CREDITO COOPERATIVO DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI LA NORMATIVA MIFID BANCA CENTROPADANA CREDITO COOPERATIVO Novembre 2010 La Markets in Financial Instruments Directive (MiFID) è

Dettagli

Mantenere la prospettiva con una soluzione multi-asset flessibile

Mantenere la prospettiva con una soluzione multi-asset flessibile Mantenere la prospettiva con una soluzione multi-asset flessibile UBS (Lux) KSS Global Allocation Fund Gennaio 2010 Informazione Pubblicitaria Disclaimer Il presente documento è consegnato unicamente a

Dettagli

I mercati. Giuseppe G. Santorsola 1

I mercati. Giuseppe G. Santorsola 1 I mercati I mercati primari e secondari Il mercato dei cambi Il mercato monetario I mercati obbligazionari e azionari Le società di gestione I mercati gestiti da MTS SpA I mercati gestiti da Borsa Italiana

Dettagli

Capitale raccomandato

Capitale raccomandato Aggiornato in data 1/9/212 Advanced 1-212 Capitale raccomandato da 43.8 a 6.298 Descrizioni e specifiche: 1. E' una combinazione composta da 3 Trading System automatici 2. Viene consigliata per diversificare

Dettagli

Uno Assicurazioni SpA Gruppo Lungavita

Uno Assicurazioni SpA Gruppo Lungavita Uno Assicurazioni SpA Gruppo Lungavita PIANO INDIVIDUALE PENSIONISTICO DI TIPO ASSICURATIVO - FONDO PENSIONE Iscritto all Albo tenuto dalla Covip con il n. *** Nota informativa per i potenziali aderenti

Dettagli

Perché esistono gli intermediari finanziari

Perché esistono gli intermediari finanziari Perché esistono gli intermediari finanziari Nella teoria economica, l esistenza degli intermediari finanziari è ricondotta alle seguenti principali ragioni: esigenza di conciliare le preferenze di portafoglio

Dettagli

LINEE GUIDA PER LA COMPILAZIONE

LINEE GUIDA PER LA COMPILAZIONE Modulo DATI INFORMATIVI FINANZIARI ANNUALI per gli emittenti industriali LINEE GUIDA PER LA COMPILAZIONE Data : 03/05/2011 Versione : 1.3 1 Revisioni Data Versione Cap./ Modificati 03/05/2010 1.0-13/05/2010

Dettagli

DOCUMENTO INFORMATIVO

DOCUMENTO INFORMATIVO DOCUMENTO INFORMATIVO Il presente Documento Informativo (di seguito anche Documento ) rivolto ai Clienti o potenziali Clienti della Investire Immobiliare SGR S.p.A è redatto in conformità a quanto prescritto

Dettagli

Policy esterna di esecuzione / trasmissione degli ordini

Policy esterna di esecuzione / trasmissione degli ordini Policy esterna di esecuzione / trasmissione degli ordini Edizione 20141015 Pagina 1 di 16 INDICE 1 PREMESSE... 3 1.1 INTRODUZIONE... 3 1.2 CURA DELL'INTERESSE DEL CLIENTE... 3 1.2.1 Determinazione del

Dettagli

2008 Regole di condotta per commercianti di valori mobiliari. applicabili all esecuzione di transazioni su titoli

2008 Regole di condotta per commercianti di valori mobiliari. applicabili all esecuzione di transazioni su titoli 008 Regole di condotta per commercianti di valori mobiliari applicabili all esecuzione di transazioni su titoli Indice Preambolo... 3 A Direttive generali... 4 Art. Base legale... 4 Art. Oggetto... 5 B

Dettagli

Corso di Asset and liability management (profili economico-aziendali) Il patrimonio di vigilanza e la misurazione del rischio di credito

Corso di Asset and liability management (profili economico-aziendali) Il patrimonio di vigilanza e la misurazione del rischio di credito Università degli Studi di Parma Corso di Asset and liability management (profili economico-aziendali) Il patrimonio di vigilanza e la misurazione del rischio di credito Prof.ssa Paola Schwizer Anno accademico

Dettagli

I mercati finanziari: classificazione e realtà italiana. Il mercato monetario

I mercati finanziari: classificazione e realtà italiana. Il mercato monetario I mercati finanziari: classificazione e realtà italiana. Il mercato monetario 13 maggio 2009 Agenda Criteri di classificazione dei mercati Efficienza dei mercati finanziari Assetto dei mercati mobiliari

Dettagli

PROCESSO FINANZA Data approvazione Versione 25 ottobre 2007 v.0.1 19 novembre 2009 v.0.2 16 settembre 2010 v.0.3 25 novembre 2010 v.0.

PROCESSO FINANZA Data approvazione Versione 25 ottobre 2007 v.0.1 19 novembre 2009 v.0.2 16 settembre 2010 v.0.3 25 novembre 2010 v.0. SINTESI DELLA STRATEGIA DI TRASMISSIONE DEGLI ORDINI PROCESSO FINANZA Data approvazione Versione 25 ottobre 2007 v.0.1 19 novembre 2009 v.0.2 16 settembre 2010 v.0.3 25 novembre 2010 v.0.4 1 La Markets

Dettagli

PRESENTARE UN IDEA PROGETTUALE

PRESENTARE UN IDEA PROGETTUALE PRESENTARE UN IDEA PROGETTUALE LINEE GUIDA PER UNA EFFICACE PRESENTAZIONE DI UN BUSINESS PLAN INTRODUZIONE ALLA GUIDA Questa breve guida vuole indicare in maniera chiara ed efficiente gli elementi salienti

Dettagli

BANCA CARIGE S.p.A. Cassa di Risparmio di Genova e Imperia. Condizioni Definitive alla Nota informativa dei Prestiti Obbligazionari denominati

BANCA CARIGE S.p.A. Cassa di Risparmio di Genova e Imperia. Condizioni Definitive alla Nota informativa dei Prestiti Obbligazionari denominati BANCA CARIGE S.p.A. Cassa di Risparmio di Genova e Imperia Sede legale in Genova, Via Cassa di Risparmio, 15 Iscritta all Albo delle Banche al n. 6175.4 Capogruppo del Gruppo CARIGE iscritto all albo dei

Dettagli

derivati azionari guida alle opzioni aspetti teorici

derivati azionari guida alle opzioni aspetti teorici derivati azionari guida alle opzioni aspetti teorici derivati azionari guida alle opzioni aspetti teorici PREFAZIONE Il mercato italiano dei prodotti derivati 1. COSA SONO LE OPZIONI? Sottostante Strike

Dettagli

Capital Group. Intervista a Richard Carlyle, Investment Specialist

Capital Group. Intervista a Richard Carlyle, Investment Specialist Capital Group Intervista a Richard Carlyle, Investment Specialist Evento Citywire Montreux, maggio 2015 La tesi a favore delle azioni europee Richard Carlyle, Investment Specialist, Capital Group La ripresa

Dettagli

In breve Febbraio 2015

In breve Febbraio 2015 In breve In breve Febbraio 2015 La nostra principale responsabilità è rappresentata dagli interessi dei nostri clienti. Il principio per tutti i soci è essere disponibili ad incontrare i clienti, e farlo

Dettagli

COVIP Commissione di Vigilanza sui Fondi Pensione

COVIP Commissione di Vigilanza sui Fondi Pensione COVIP Commissione di Vigilanza sui Fondi Pensione Indagine conoscitiva sulla gestione del risparmio da parte dei Fondi pensione e Casse professionali, con riferimento agli investimenti mobiliari e immobiliari,

Dettagli

Your Global Investment Authority. Tutto sui bond: I ABC dei mercati obbligazionari. Cosa sono e come funzionano gli swap su tassi d interesse?

Your Global Investment Authority. Tutto sui bond: I ABC dei mercati obbligazionari. Cosa sono e come funzionano gli swap su tassi d interesse? Your Global Investment Authority Tutto sui bond: I ABC dei mercati obbligazionari Cosa sono e come funzionano gli swap su tassi d interesse? Cosa sono e come funzionano gli swap su tassi d interesse? Gli

Dettagli

ETF su indici daily short: investire nei mercati orso. db x-trackers su indici daily short

ETF su indici daily short: investire nei mercati orso. db x-trackers su indici daily short db x-trackers su indici daily short ETF su indici daily short: investire nei mercati orso L investimento in un ETF db x-trackers correlato ad indice daily short è destinato unicamente ad investitori sofisticati

Dettagli

BANCO POPOLARE S.C. SERIE 356 TASSO MISTO CON CAP 31.10.2013 31.10.2018

BANCO POPOLARE S.C. SERIE 356 TASSO MISTO CON CAP 31.10.2013 31.10.2018 Banco Popolare Società Cooperativa - Sede legale in Verona, Piazza Nogara, n. 2 Società capogruppo del Gruppo bancario Banco Popolare Iscritta all albo delle banche al n. 5668 Capitale sociale, al 31 marzo

Dettagli

www.unicreditprivate.it 800.710.710

www.unicreditprivate.it 800.710.710 www.unicreditprivate.it 800.710.710 Portfolio Life TM è la nuova soluzione finanziario-assicurativa Unit Linked a vita intera, realizzata da CreditRas Vita S.p.A. in esclusiva per UniCredit Private Banking.

Dettagli

CELTA IUSTA. Cosa, come, quando, quanto e perché: quello che dovresti sapere per investire i tuoi risparmi

CELTA IUSTA. Cosa, come, quando, quanto e perché: quello che dovresti sapere per investire i tuoi risparmi ONDI OMUNI: AI A CELTA IUSTA Cosa, come, quando, quanto e perché: quello che dovresti sapere per investire i tuoi risparmi CONOSCERE I FONDI D INVESTIMENTO, PER FARE SCELTE CONSAPEVOLI I fondi comuni sono

Dettagli

IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI DIGITAL MAGICS APPROVA IL PROGETTO DI BILANCIO DEL 2013 E IL PIANO INDUSTRIALE 2014-2018

IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI DIGITAL MAGICS APPROVA IL PROGETTO DI BILANCIO DEL 2013 E IL PIANO INDUSTRIALE 2014-2018 IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI DIGITAL MAGICS APPROVA IL PROGETTO DI BILANCIO DEL 2013 E IL PIANO INDUSTRIALE 2014-2018 Nel 2013 ingresso in 11 startup, di cui 6 startup innovative, una cessione, una

Dettagli

Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini - Documento di sintesi -

Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini - Documento di sintesi - Direttiva 2004/39/CE "MIFID" (Markets in Financial Instruments Directive) Direttiva 2006/73/CE - Regolamento (CE) n. 1287/2006 Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini - Documento di sintesi

Dettagli

Contratto di Assicurazione sulla Vita Unit Linked Life Portfolio Italy

Contratto di Assicurazione sulla Vita Unit Linked Life Portfolio Italy CREDIT SUISSE LIFE & PENSIONS AG (ITALIAN BRANCH) Via Santa Margherita 3 Telefono +39 02 88 55 01 20121-Milano Fax +39 02 88 550 450 REA Registro Imprese di Milano n. 1753146 C.F. Part. IVA 04502630967

Dettagli

Parleremo di correlazione: che cos è, come calcolarla

Parleremo di correlazione: che cos è, come calcolarla IDEMDJD]LQH 1XPHUR 'LFHPEUH %52 (56 21/,1( 68//,'(0 nel 2002, il numero di brokers che offrono la negoziazione online sul minifib è raddoppiato, passando da 7 nel 2001 a 14. A novembre due nuovi brokers

Dettagli

Situazione «Grecia» Informazione da parte di PPCmetrics PPCmetrics AG

Situazione «Grecia» Informazione da parte di PPCmetrics PPCmetrics AG Situazione «Grecia» Informazione da parte di PPCmetrics PPCmetrics AG Alfredo Fusetti, Partner Luca Barenco, Investment Consultant Zurigo, 30.06.2015 Situazione attuale (1) Secondo il comunicato stampa

Dettagli

. T. I. P. O. TIP - PRE IPO S.P.A.

. T. I. P. O. TIP - PRE IPO S.P.A. Milano, 4 giugno 2014 Perché TIPO? 1. Esiste un mercato potenziale interessante 2. Le imprese italiane hanno bisogno di equity 3. Attuale disponibilità di liquidità UNA CHIUSURA PROATTIVA DEL CIRCUITO

Dettagli

Comunicazione ai titolari di Azioni dei seguenti comparti di GO UCITS ETF Solutions Plc (già ETFX Fund Company Plc) (la "Società"):

Comunicazione ai titolari di Azioni dei seguenti comparti di GO UCITS ETF Solutions Plc (già ETFX Fund Company Plc) (la Società): 24 luglio 2014 Comunicazione ai titolari di Azioni dei seguenti comparti di GO UCITS ETF Solutions Plc (già ETFX Fund Company Plc) (la "Società"): ETFS WNA Global Nuclear Energy GO UCITS ETF (ISIN: IE00B3C94706)

Dettagli

Solo un leader della Gestione Alternativa può offrirvi una tale scelta. insieme fino all essenza

Solo un leader della Gestione Alternativa può offrirvi una tale scelta. insieme fino all essenza Solo un leader della Gestione Alternativa può offrirvi una tale scelta insieme fino all essenza Dexia Asset Management, un leader europeo nell ambito della Gestione Alternativa n Una presenza storica fin

Dettagli

Banca Popolare di Spoleto S.p.A. Transmission Policy

Banca Popolare di Spoleto S.p.A. Transmission Policy Banca Popolare di Spoleto S.p.A. Transmission Policy 1. INTRODUZIONE Il presente documento definisce e formalizza le modalità ed i criteri adottati da Banca Popolare di Spoleto S.p.A. (di seguito, la Banca

Dettagli

Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini

Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini - Documento di Sintesi - Documento adottato con delibera del Consiglio di Amministrazione del 07/07/ 2009 Ai sensi degli artt, 45-46-47-48 del Regolamento

Dettagli

Policy esterna di esecuzione / trasmissione degli ordini

Policy esterna di esecuzione / trasmissione degli ordini Policy esterna di esecuzione / trasmissione degli ordini Pagina 1 di 16 INDICE 1 PREMESSE... 3 1.1 INTRODUZIONE... 3 1.2 CURA DELL'INTERESSE DEL CLIENTE... 3 1.2.1 Determinazione del prezzo... 4 1.2.2

Dettagli

OFFERTA DI OBBLIGAZIONI BLPR S.P.A. 4,60% 2011-2016 54MA ISIN IT0004734932

OFFERTA DI OBBLIGAZIONI BLPR S.P.A. 4,60% 2011-2016 54MA ISIN IT0004734932 Banca del Lavoro e del Piccolo Risparmio S.p.A. - Sede legale e amministrativa in Benevento, Contrada Roseto - 82100 Aderente al Fondo Interbancario di tutela dei depositi Capitale sociale e Riserve al

Dettagli

Principio contabile internazionale n. 12 Imposte sul reddito

Principio contabile internazionale n. 12 Imposte sul reddito Principio contabile internazionale n. 12 Imposte sul reddito Finalità La finalità del presente Principio è quella di definire il trattamento contabile delle imposte sul reddito. L aspetto principale della

Dettagli

Offerta pubblica di acquisto avente ad oggetto azioni Banca Nazionale del Lavoro S.p.A.

Offerta pubblica di acquisto avente ad oggetto azioni Banca Nazionale del Lavoro S.p.A. COMMISSIONE NAZIONALE PER LE SOCIETÀ E LA BORSA Ufficio Mercati Alla cortese attenzione del dott. Salini Telefax n. 06 8477 757 Ufficio OPA Alla cortese attenzione della dott.sa Mazzarella Telefax n. 06

Dettagli

PROTEZIONE E CRESCITA PIÙ

PROTEZIONE E CRESCITA PIÙ Società del Gruppo ALLIANZ S.p.A. CONTRATTO DI ASSICURAZIONE A VITA INTERA A PREMIO UNICO E PRESTAZIONI RIVALUTABILI PROTEZIONE E CRESCITA PIÙ IL PRESENTE FASCICOLO INFORMATIVO CONTENENTE: SCHEDA SINTETICA

Dettagli

Progetto MiFID. Documento di sintesi della STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DEGLI ORDINI

Progetto MiFID. Documento di sintesi della STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DEGLI ORDINI Documento di sintesi della STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DEGLI ORDINI Aggiornamento del luglio 2013 1 PREMESSA La Markets in Financial Instruments Directive (MiFID) è la Direttiva approvata dal

Dettagli

STRATEGIA DI ESECUZIONE E DI TRASMISSIONE DEGLI ORDINI

STRATEGIA DI ESECUZIONE E DI TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BANCA CARIM Cassa di Risparmio di Rimini SpA Sede Legale : Piazza Ferrari n. 15 47921 RIMINI ITALY Tel.: 0541-701111 Fax 0541-701337 Indirizzo Internet: www.bancacarim.it Capitale Sociale 246.145.545,00

Dettagli

IL SETTORE ASSICURATIVO E IL FINANZIAMENTO DELLE IMPRESE

IL SETTORE ASSICURATIVO E IL FINANZIAMENTO DELLE IMPRESE IL SETTORE ASSICURATIVO E IL FINANZIAMENTO DELLE IMPRESE ALCUNE CONSIDERAZIONI A MARGINE DELLA REVISIONE DELLE NORME SUGLI INVESTIMENTI A COPERTURA DELLE RISERVE TECNICHE CONVEGNO SOLVENCY II 1 PUNTI PRINCIPALI

Dettagli

Report Operativo Settimanale

Report Operativo Settimanale Report Operativo n 70 del 1 dicembre 2014 Una settimana decisamente tranquilla per l indice Ftse Mib che ha consolidato i valori attorno a quota 20000 punti. L inversione del trend negativo di medio periodo

Dettagli

A) Informazioni generali. 1. L Impresa di assicurazione

A) Informazioni generali. 1. L Impresa di assicurazione A) Informazioni generali 1. L Impresa di assicurazione Parte I del Prospetto d Offerta - Informazioni sull investimento e sulle coperture assicurative Parte I del Prospetto d Offerta Informazioni sull

Dettagli

Crescere e far crescere. Finalmente la composizione ideale per i tuoi investimenti.

Crescere e far crescere. Finalmente la composizione ideale per i tuoi investimenti. Crescere e far crescere. Finalmente la composizione ideale per i tuoi investimenti. LINEA INVESTIMENTO GUIDA AI PRODOTTI Crescere e far crescere. Finalmente la composizione ideale per i tuoi investimenti!

Dettagli

Le Opzioni. Caratteristiche delle opzioni. Sottostante

Le Opzioni. Caratteristiche delle opzioni. Sottostante Le Caratteristiche delle opzioni...1 I fattori che influenzano il prezzo di un opzione...4 Strategie di investimento con le opzioni...5 Scadenza delle opzioni...6 Future Style...7 Schede prodotto...8 Mercato

Dettagli

Architettura aperta come strumento di diversificazione nel controllo di rischio di portafoglio

Architettura aperta come strumento di diversificazione nel controllo di rischio di portafoglio S.A.F. SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE LUIGI MARTINO La Congiuntura Economica Architettura aperta come strumento di diversificazione nel controllo di rischio di portafoglio Luca Martina Private Banker Banca

Dettagli

LA BORSA ITALIANA DAL 1928. Indice annuale dei corsi della Borsa italiana ***

LA BORSA ITALIANA DAL 1928. Indice annuale dei corsi della Borsa italiana *** LA BORSA ITALIANA DAL 1928 Indice annuale dei corsi della Borsa italiana La serie storica dell indice di borsa dal 2 gennaio 1928 al 3 giugno 213 è stata elaborata a puro titolo indicativo. Essa è stata

Dettagli

DOCUMENTO INFORMATIVO RELATIVO AD OPERAZIONI DI MAGGIORE RILEVANZA CON PARTI CORRELATE

DOCUMENTO INFORMATIVO RELATIVO AD OPERAZIONI DI MAGGIORE RILEVANZA CON PARTI CORRELATE DOCUMENTO INFORMATIVO RELATIVO AD OPERAZIONI DI MAGGIORE RILEVANZA CON PARTI CORRELATE Redatto ai sensi dell art. 5 della Delibera Consob n. 17221 del 12 marzo 2010 (come modificata con Delibera n. 17389

Dettagli

Tassi a pronti ed a termine (bozza)

Tassi a pronti ed a termine (bozza) Tassi a pronti ed a termine (bozza) Mario A. Maggi a.a. 2006/2007 Indice 1 Introduzione 1 2 Valutazione dei titoli a reddito fisso 2 2.1 Titoli di puro sconto (zero coupon)................ 3 2.2 Obbligazioni

Dettagli

INFORMATIVA PRECONTRATTUALE PER LA CLIENTELA SU SERVIZI E ATTIVITA DI INVESTIMENTO

INFORMATIVA PRECONTRATTUALE PER LA CLIENTELA SU SERVIZI E ATTIVITA DI INVESTIMENTO INFORMATIVA PRECONTRATTUALE PER LA CLIENTELA SU SERVIZI E ATTIVITA DI INVESTIMENTO Aggiornamento n. 13 di Aprile 2015 MMM00589 04/2015 Pag. 1 di 34 INDICE: PREMESSA... 3 INFORMAZIONI GENERALI SULLA BANCA...

Dettagli

(Atti non legislativi) REGOLAMENTI

(Atti non legislativi) REGOLAMENTI 24.12.2013 Gazzetta ufficiale dell Unione europea L 352/1 II (Atti non legislativi) REGOLAMENTI REGOLAMENTO (UE) N. 1407/2013 DELLA COMMISSIONE del 18 dicembre 2013 relativo all applicazione degli articoli

Dettagli

Documento redatto ai sensi dell art. 46 comma 1 e dell art. 48 comma 3 del Regolamento Intermediari adottato dalla CONSOB con delibera n.

Documento redatto ai sensi dell art. 46 comma 1 e dell art. 48 comma 3 del Regolamento Intermediari adottato dalla CONSOB con delibera n. Iccrea Banca S.p.A. Istituto Centrale del Credito Cooperativo STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI SU STRUMENTI FINANZIARI Documento redatto ai sensi dell art. 46 comma 1 e dell art. 48

Dettagli

1 IL RISCHIO: INTRODUZIONE.2 2 LA VOLATILITA.4

1 IL RISCHIO: INTRODUZIONE.2 2 LA VOLATILITA.4 IL RISCHIO 1 IL RISCHIO: INTRODUZIONE.2 2 LA VOLATILITA.4 2.1 La volatilità storica... 4 2.2 Altri metodi di calcolo... 5 3 LA CORRELAZIONE..6 4 IL VALUE AT RISK....8 4.1 I metodi analitici... 9 4.2 La

Dettagli

DOCUMENTO DI SINTESI DELLA POLICY SU STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DI ORDINI

DOCUMENTO DI SINTESI DELLA POLICY SU STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DI ORDINI DOCUMENTO DI SINTESI DELLA POLICY SU STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DI ORDINI 1. LA NORMATIVA MIFID La Markets in Financial Instruments Directive (MiFID) è la Direttiva approvata dal Parlamento

Dettagli

MONTEFIBRE S.p.A. RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEGLI AMMINISTRATORI SULLE MODIFICHE DELLO STATUTO. Provvedimenti ai sensi dell art. 2446 del Codice Civile.

MONTEFIBRE S.p.A. RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEGLI AMMINISTRATORI SULLE MODIFICHE DELLO STATUTO. Provvedimenti ai sensi dell art. 2446 del Codice Civile. MONTEFIBRE S.p.A. RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEGLI AMMINISTRATORI SULLE MODIFICHE DELLO STATUTO Provvedimenti ai sensi dell art. 2446 del Codice Civile. Signori Azionisti, come illustrato nella Relazione sulla

Dettagli

risparmio, dove lo metto ora? le risposte alle domande che i risparmiatori si pongono sul mondo dei fondi

risparmio, dove lo metto ora? le risposte alle domande che i risparmiatori si pongono sul mondo dei fondi il risparmio, dove lo ora? metto le risposte alle domande che i risparmiatori si pongono sul mondo dei fondi Vademecum del risparmiatore le principali domande emerse da una recente ricerca di mercato 1

Dettagli

Comunicato Stampa. Methorios Capital S.p.A.

Comunicato Stampa. Methorios Capital S.p.A. Comunicato Stampa Methorios Capital S.p.A. Approvata la Relazione Semestrale Consolidata al 30 giugno 2013 Acquistato un ulteriore 16,2% del capitale di Astrim S.p.A. Costituzione della controllata Methorios

Dettagli

INTRODUZIONE ALLA BORSA

INTRODUZIONE ALLA BORSA INTRODUZIONE ALLA BORSA Informazioni guida per gli insegnanti delle scuole superiori CHE COSA È LA BORSA? Una piazza, dove avviene la compravvendita di titoli. La determinazione delle quotazioni è di solito

Dettagli

Documento di sintesi "STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI"

Documento di sintesi STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI Documento di sintesi "STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI" Documento del 1 aprile 2011 1 1 INFORMAZIONI SULLA STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI Fornite ai sensi degli

Dettagli

- 2 Banca di Credito Cooperativo di Santeramo in Colle

- 2 Banca di Credito Cooperativo di Santeramo in Colle STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI DELLA BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI SANTERAMO IN COLLE (BARI) Aggiornata con delibera del Consiglio di Amministrazione del 03 DICEMBRE 2014 VVeer r..1111

Dettagli

STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DEGLI ORDINI

STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DEGLI ORDINI STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DEGLI ORDINI 1 INTRODUZIONE Il Consiglio di Amministrazione di Kairos Julius Baer Sim (di seguito la KJBSIM ) ha approvato il presente documento al fine di formalizzare

Dettagli

Facciamo emergere i vostri valori.

Facciamo emergere i vostri valori. Facciamo emergere i vostri valori. www.arnerbank.ch BANCA ARNER SA Piazza Manzoni 8 6901 Lugano Switzerland P. +41 (0)91 912 62 22 F. +41 (0)91 912 61 20 www.arnerbank.ch Indice Banca: gli obiettivi Clienti:

Dettagli

Strategia di Trasmissione degli Ordini su Strumenti Finanziari. Documento di Sintesi

Strategia di Trasmissione degli Ordini su Strumenti Finanziari. Documento di Sintesi Strategia di Trasmissione degli Ordini su Strumenti Finanziari Documento di Sintesi Documento redatto ai sensi dell art. 48, comma 3, del Regolamento Intermediari adottato dalla CONSOB con delibera n.

Dettagli