LA GIUNTA DELLA COMUNITA

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "LA GIUNTA DELLA COMUNITA"

Transcript

1 DELIBERAZIONE N. DD. aprile 2014 OGGETTO: Sentenza della Sezione Giurisdizionale Regionale della Corte dei Conti per il Trentino Alto Adige sede di Trento n. 7/2014. Designazione Ufficio incaricato della procedura di recupero del credito liquidato, ai sensi dell art. 1 del D.P.R. 24 giugno 1998, n. 260, ed incarico al Legale di fiducia. LA GIUNTA DELLA COMUNITA Dato atto che con nota della Procura Regionale presso la Sezione Giurisdizionale per il Trentino Alto Adige sede di Trento della Corte dei Conti prot. n /03/2014- PR_TN-U13-P, acquisita al protocollo della Comunità al n in data 06 marzo 2014, è stata trasmessa copia, in forma esecutiva, della sentenza di condanna n. 7/2014 pronunciata nei confronti di Pedergnana Paolo, già dipendente di questa Comunità. Preso atto che la sentenza in parola, relativa al giudizio di responsabilità n del Registro di Segreteria della Corte dei Conti, condanna Pedergnana Paolo a rifondere alla Comunità Alta Valsugana e Bersntol, la somma di euro ,55.=, con gli interessi e rivalutazione dalla data di ciascun illegittimo pagamento fino al saldo, e con gli interessi dalla sentenza al saldo, oltre alle spese di giudizio che si liquidano in euro 1.477,33.=. Dato atto, altresì, che con la citata nota (prot. n /03/2014-PR_TN-U13-P) viene richiesto il rimborso al Ministero dell Economia e Finanze dei bolli sulla copia conforme rilasciata della suddetta decisione di condanna, in forma esecutiva, per complessivi euro 80,00.=. Visto quindi il D.P.R. 24 giugno 1998, n. 260 Regolamento recante norme per la semplificazione dei procedimenti di esecuzione delle decisioni di condanna e risarcimento di danno erariale, a norma dell art. 20, comma 8, della L. 15 marzo 1997, n. 59. Viste in particolare le previsioni di cui: all art. 1: Alla riscossione dei crediti liquidati dalla Corte dei conti, con sentenza o ordinanza esecutiva a carico di responsabili per danno erariale, provvede l'amministrazione o l'ente titolare del credito, attraverso l'ufficio designato (.) con provvedimento dell'organo di governo dell'amministrazione o ente interessati. all art. 4: 1. Con provvedimento del Ministro competente o dell'organo di Governo dell'amministrazione o ente interessato, sono altresì individuate le procedure, la documentazione e le scritturazioni contabili necessarie per la riscossione, nonché l'apposita voce di entrata di bilancio nella quale vengono iscritte le somme riscosse ; Ritenuto quindi necessario provvedere ai sensi del DPR 260/98 sopra citato: alla designazione dell Ufficio che dovrà procedere alla riscossione dei crediti liquidati dalla Corte dei Conti con la sentenza in argomento; all individuazione delle procedure necessarie per la riscossione, nonché all individuazione dell apposita voce di entrata di bilancio nella quale devono essere iscritte le somme riscosse.

2 In merito alle procedure necessarie per la riscossione va tenuto conto dell Ordinanza della Corte dei Conti n. 2/2013 della Sezione Giurisdizionale Regionale per il Trentino Alto Adige sede di Trento, disposta nella Camera di Consiglio del 27 febbraio 2013 in atti (protocollo della Comunità al n di data 13 marzo 2013) che ha conferma(to) in ogni sua parte il decreto autorizzativo del sequestro conservativo in data 23 gennaio 2013 del Presidente di questa Sezione Giurisdizionale Regionale, nei confronti del sig. Paolo Pedergnana a garanzia del credito complessivo di euro ,55.= oltre ulteriori accessori. Il menzionato decreto autorizzativo di data 23 gennaio 2013 del Presidente della Sezione Giurisdizionale Regionale per il Trentino Alto Adige sede di Trento della Corte dei Conti ha autorizzato il sequestro conservativo, fino alla richiesta concorrenza di euro ,55.= del danno patrimoniale oltre ulteriori accessori: a) di tutti i crediti, delle somme e delle cose a qualsiasi titolo dovuti a Paolo Pedergnana dall INPS, gestione ex INPDAP Direzione Provinciale di Trento e dalla Comunità Alta Valsugana e Bersntol, nei limiti del quinto; b) dei beni immobili di proprietà del sig. Paolo Pedergnana contraddistinti dalla p.ed. 2678, p.m. 5 Partita tavolare 3478 II Comune Catastale 322 Rovereto, nonché della pertinenza individuata dalla p.m. 34 della suddetta p.ed. 2678, per un valore complessivo stimato in euro ,00.= A seguito del confronto con avv. Attilio Carta di Pergine Valsugana legale di fiducia della Comunità che ha fornito e sta fornendo la sua consulenza esterna in materia stragiudiziale e giudiziale sulle vicende in ordine alle questioni legali connesse alla vicenda Pedergnana (confermato da ultimo la deliberazione della Giunta n. 201 di data 31 dicembre 2013) è emerso che la presente procedura deve tener conto della presenza del sequestro immobiliare e mobiliare di cui alla menzionata Ordinanza della Sezione Giurisdizionale Regionale della Corte dei Conti n. 2/2013. Questo impone alla Comunità di procedere - nel termine di 60 giorni (ex art. 156 disp. att. c.p.c.) dalla pubblicazione della sentenza - al conferimento di un incarico legale di assistenza. L Amministrazione non ha infatti autonomo ius postulandi per questa procedura e deve farsi assistere da un legale ai fini della conversione dei sequestri. In particolare per poter procedere, entro il cennato termine di 60 giorni, a quanto necessario per la: - conversione del sequestro mobiliare del 1/5 dei crediti vantati verso l ex INPDAP e verso la Comunità in pignoramento presso terzi, occorrerà depositare presso la Cancelleria delle Esecuzioni Mobiliari la sentenza della Corte dei Conti, in copia autentica, con formula esecutiva; - conversione del sequestro immobiliare sulla p.ed p.m. 5 partita tavolare 3478 II) Comune Catastale 322 Rovereto nonché sulla pertinenza individuata dalla p.m. 34 della suddetta p.ed. 2678, in pignoramento, occorrerà depositare presso la Cancelleria delle Esecuzioni Immobiliari la sentenza della Corte dei Conti in copia autentica, con formula esecutiva; entro i successivi 90 giorni andrà poi presentata l istanza di vendita; presentare domanda di annotazione della sentenza al Tavolare; procedere ex art. 498 cpc con l avviso ai creditori iscritti. Per l espletamento delle attività esecutive in parola l Avvocato Attilio Carta ha presentato preventivi dd. 24 marzo 2014, in atti al protocollo della Comunità al n dd. 27 marzo 2014, che prevedono: per l assistenza nell esecuzione immobiliare presso il Tribunale Esecuzioni di Rovereto

3 un preventivo di parcella di 2.760,00.= oltre accessori per complessivi 3.501,89.=; per l assistenza nel procedimento di espropriazione presso terzi a seguito del sequestro disposto dalla Corte dei Conti, nonché per ogni altra attività di espropriazione mobiliare o presso terzi necessaria, in sostituzione o in aggiunta alla predetta procedura al fine di realizzare i crediti riconosciuti in sentenza, un preventivo di parcella di 2.127,50.= oltre accessori per complessivi 2.699,37.=, oltre alle spese vive (notifiche, imposte,.) Sulla base di tali premesse e vincoli si ritiene necessario: - individuare l Ufficio competente alla riscossione dei crediti liquidati dalla Sezione Giurisdizionale della Corte dei Conti per il Trentino Alto Adige nel Servizio Segreteria Generale, Affari Generali e Organizzazione nella persona del suo Responsabile Segretario Generale, dott. CLAUDIO CIVETTINI che sarà coadiuvato dalla Responsabile del Servizio Finanziario, nella persona della dott.ssa LUISA PEDRINOLLI, per la parte di competenza contabile; - incaricare l Avvocato Attilio Carta di Pergine Valsugana dell assistenza legale alle procedure tutte necessarie a dare esecuzione alla sentenza di condanna della Corte dei Conti n. 7/2014 ed in tale ambito di procedere alla conversione in pignoramento del sequestro mobiliare di 1/5 dei crediti vantati verso l INPS (ex INPDAP) e verso la Comunità e alla conversione in pignoramento del sequestro immobiliare disposto sulle realità sopra citate. Dato atto che il capitolo di entrata del bilancio ove verranno fatte confluire le somme versate dal debitore verrà previsto in occasione del prossimo assestamento di bilancio per l esercizio Ravvisata la necessità di dichiarare la presente deliberazione immediatamente esecutiva, per consentire di dar corso fin da subito alla relativa procedura di recupero. Visto il T.U.LL.RR.O.CC. approvato con D.P.Reg. 01 febbraio 2005, n. 3/L; Vista la L.P. 16 giugno 2006, n. 3 e ss.mm., avente ad oggetto Norme in materia di governo dell Autonomia del Trentino ; Visto il vigente Statuto della Comunità Alta Valsugana e Bersntol; Visto il D.P.R. 24 giugno 1998, n. 260, ed in particolare gli articoli 1, 2, 4 e 7; Attesa la propria competenza ai sensi dell articolo 17 della L.P. 16 giugno 2006, n. 3 e ss.mm. e dell articolo 28 del vigente Statuto della Comunità. Vista la proposta di deliberazione e la documentazione istruttoria e per gli effetti di cui all art. 81, comma 1, del T.U.LL.RR.O.CC. approvato con D.P.Reg. 01 febbraio 2005, n. 3/L: in ordine alle regolarità tecnico amministrativa il Segretario generale, dott. Claudio Civettini, in data 04 aprile 2014, esprime parere favorevole. IL PROPONENTE dott. Claudio Civettini

4 in ordine alle regolarità contabile la dott.ssa Luisa Pedrinolli, Responsabile del Servizio Finanziario, in data aprile 2014, esprime parere favorevole. IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO dott.ssa Luisa Pedrinolli Con voti unanimi favorevoli, palesemente espressi DELIBERA 1. di designare, ai sensi dell art. 1 del DPR 260/98, quale Ufficio competente alla riscossione dei crediti liquidati dalla Sezione Giurisdizionale della Corte dei Conti per il Trentino Alto Adige sede di Trento con la sentenza n. 7/2014 il Servizio Segreteria Generale, Affari Generali e Organizzazione nella persona del suo Responsabile Segretario Generale, dott. CLAUDIO CIVETTINI, coadiuvato dalla Responsabile del Servizio Finanziario, nella persona della dott.ssa LUISA PEDRINOLLI, per la parte di competenza contabile; 2. di individuare, ai sensi dell art. 4 del medesimo DPR 260/1998, le seguenti procedure alle quali dovrà attenersi l Ufficio per la riscossione del credito conseguente al danno erariale per dare esecuzione alla menzionata sentenza n. 7/2014: incaricare l Avvocato Attilio Carta del Foro di Trento dell assistenza legale alle procedure tutte necessarie a dare esecuzione alla sentenza di condanna della Corte dei Conti n. 7/2014 ed in tale ambito di procedere alla conversione in pignoramento del sequestro mobiliare di 1/5 dei crediti vantati verso l INPS (ex INPDAP) e verso la Comunità e di conversione in pignoramento del sequestro immobiliare disposto sulle realità esattamente individuate in premessa. 3. di autorizzare il Presidente, o in sua assenza o impedimento, il Vicepresidente di conferire al suddetto patrono il mandato speciale di rito; 4. di impegnare a favore dell Avvocato Attilio Carta, con Studio a Pergine Valsugana Piazza Garibaldi n. 13 C.F. CRTTTL59A03F132T P. IVA , la somma complessiva di ,00.=, con imputazione all Intervento 3 (cap. 1245) Titolo I Funzione 1 Servizio 2 del Bilancio di previsione 2014, determinata sulla base dei preventivi di parcella in premessa e dell importo presunto delle spese vive conseguenti alle procedure (notifiche, imposte,..), autorizzando il Segretario Generale a procedere alla liquidazione dei compensi e rimborsi anche in modo frazionato; 5. di dare atto che: il capitolo di entrata del bilancio, ove verranno fatte confluire le somme versate dal debitore, verrà istituito nel redigendo assestamento di bilancio per l esercizio 2014; ai sensi dell art. 5 del DPR 260/98 i crediti liquidati ed ogni altra somma connessa ai medesimi sono iscritti in apposita voce di entrata del bilancio dello Stato o della diversa amministrazione o ente interessati, secondo le regole che rispettivamente ne disciplinano la struttura, ferma restando in ogni caso la spettanza allo Stato delle spese di giudizio;

5 ai sensi dell art. 7 del DPR 260/98 il titolare dell ufficio che procede all esecuzione dà notizia al Procuratore Regionale competente per territorio dell inizio della procedura indicando il responsabile del procedimento, comunica al Procuratore Regionale stesso la conclusione del procedimento di propria competenza, specificando i pignoramenti disposti, le partite riscosse, quelle assoggettate a ritenuta ai sensi dell articolo 2, comma 1, e quelle date in carico al concessionario per la riscossione ai sensi dell articolo 2, comma di dichiarare la presente, ad unanimità di voti espressi nelle forme di legge, immediatamente eseguibile ai sensi e per gli effetti di cui all articolo 79, comma 4 del T.U.LL.RR.O.CC. approvato con D.P.Reg. 01 febbraio 2005, n. 3/L, modificato dal D.P. Reg. 3 aprile 2013 n. 25, per le motivazioni espresse in premessa. 7. di precisare che - ai sensi dell art. 4, comma 4, della legge provinciale 30 novembre 1992, n avverso il presente provvedimento è possibile presentare: - opposizione alla Giunta, entro il periodo di pubblicazione, ai sensi dell'art. 79, comma 5, del T.U.LL.RR.O.C. approvato con D.P.Reg. 01 febbraio 2005, n. 3/L; - ricorso giurisdizionale al T.R.G.A. di Trento, entro 60 giorni, ai sensi dell art. 29 dell Allegato 1 del D.Lgs. 02 luglio 2010, n. 104, ovvero, in alternativa, - ricorso straordinario al Presidente della Repubblica, entro 120 giorni, per motivi di legittimità, ai sensi dell art. 8 del D.P.R. 2 novembre 1971, n Per gli atti delle procedure di affidamento relativi a pubblici lavori, servizi o forniture, ivi comprese le procedure di affidamento di incarichi di progettazione e di attività tecnicoamministrative ad esse connesse, si richiama la tutela processuale di cui all art. 120, comma 5, dell Allegato 1 del D.Lgs. 02 luglio 2010, n. 104, per effetto della quale il ricorso giurisdizionale al T.R.G.A. di Trento va proposto entro 30 giorni e non è ammesso il ricorso straordinario al Presidente della Repubblica.

Comunità della Valle di Cembra

Comunità della Valle di Cembra Comunità della Valle di Cembra PROVINCIA DI TRENTO VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 201 del Comitato esecutivo della Comunità OGGETTO: Affidamento incarico alla Cooperativa Sociale Città Aperta per l attività

Dettagli

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO 98 - Determinazione Comunità Alta Valsugana e Bersntol Servizio Finanziario Piazza Gavazzi, 4 38057 Pergine Valsugana (TN) codice fiscale e partita IVA 02143860225 Determinazione n. 98 dd. 30 gennaio 2015

Dettagli

Comunità Rotaliana - Königsberg

Comunità Rotaliana - Königsberg Comunità Rotaliana - Königsberg (Provincia di Trento) VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 168 dell Organo esecutivo della Comunità OGGETTO: Atto d indirizzo - Lascito di una somma da destinare ai poveri. L anno

Dettagli

Comunità Rotaliana - Königsberg VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 61. dell Organo esecutivo della Comunità

Comunità Rotaliana - Königsberg VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 61. dell Organo esecutivo della Comunità Comunità Rotaliana - Königsberg (Provincia di Trento) VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 61 dell Organo esecutivo della Comunità OGGETTO: Approvazione della concessione in comodato gratuito della struttura del

Dettagli

DELIBERA DEL COMITATO ESECUTIVO N. 95

DELIBERA DEL COMITATO ESECUTIVO N. 95 COMUNITA VALSUGANA E TESINO DELIBERA DEL COMITATO ESECUTIVO N. 95 OGGETTO : Rinnovo affidamento al Consorzio dei Comuni Trentini con sede in Trento del Servizio privacy e di attuazione degli obblighi in

Dettagli

Verbale di Deliberazione N. 17/2006 del Consiglio comunale

Verbale di Deliberazione N. 17/2006 del Consiglio comunale COMUNE DI CAMPODENNO Provincia di Trento Verbale di Deliberazione N. 17/2006 del Consiglio comunale Adunanza di prima convocazione - Seduta pubblica OGGETTO: Istituzione del punto prelievi presso gli ambulatori

Dettagli

DELIBERA DEL COMITATO ESECUTIVO N. 80

DELIBERA DEL COMITATO ESECUTIVO N. 80 COMUNITA VALSUGANA E TESINO DELIBERA DEL COMITATO ESECUTIVO N. 80 OGGETTO : Trentino Riscossioni S.p.A.: rinnovo contratto affidamento del servizio gestione procedure sanzionatorie del Corpo di Polizia

Dettagli

Verbale di Deliberazione del Commissario straordinario con i poteri della Giunta comunale. n. 67 dd. 20.04.2015

Verbale di Deliberazione del Commissario straordinario con i poteri della Giunta comunale. n. 67 dd. 20.04.2015 Deliberazione n. 67 dd. 20.04.2015 Pagina 1 di 5 COMUNE DI SAN LORENZO DORSINO Provincia di Trento Verbale di Deliberazione del Commissario straordinario con i poteri della Giunta comunale n. 67 dd. 20.04.2015

Dettagli

Comunità della Valle di Cembra

Comunità della Valle di Cembra Comunità della Valle di Cembra PROVINCIA DI TRENTO VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 118 dell Organo esecutivo della Comunità OGGETTO: Impegno di spesa per il versamento a favore del Consorzio B.I.M.-Adige della

Dettagli

DELIBERAZIONE ASSEMBLEA N. 16 dd. 24 settembre 2012

DELIBERAZIONE ASSEMBLEA N. 16 dd. 24 settembre 2012 DELIBERAZIONE ASSEMBLEA N. 16 dd. 24 settembre 2012 Oggetto: assestamento al bilancio di previsione anno 2012 Il Relatore riferisce che: Le previsioni iniziali di entrata e di spesa contenute nel bilancio

Dettagli

COMUNE DI PREDAIA PROVINCIA DI TRENTO

COMUNE DI PREDAIA PROVINCIA DI TRENTO COMUNE DI PREDAIA PROVINCIA DI TRENTO Via Simone Barbacovi, 4-38012 Frazione Taio Tel. 0463-468114 Fax 0463-468521 e-mail comune@comune.predaia.tn.it pec: comune@pec.comune.predaia.tn.it Decreto n. 136

Dettagli

Comunità della Valle di Cembra

Comunità della Valle di Cembra Comunità della Valle di Cembra PROVINCIA DI TRENTO VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 185 del Comitato esecutivo della Comunità OGGETTO: Concessione di un contributo all Associazione Stella Bianca per la gestione

Dettagli

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 496 di data 4 novembre 2015

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 496 di data 4 novembre 2015 COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 496 di data 4 novembre 2015 OGGETTO: Lavori di ristrutturazione dell acquedotto del centro abitato

Dettagli

Verbale di deliberazione n. 26 della Giunta Comunale

Verbale di deliberazione n. 26 della Giunta Comunale COMUNE DI DIMARO Provincia di Trento Verbale di deliberazione n. 26 della Giunta Comunale OGGETTO: Gestione Associata Biblioteche Val di Sole - approvazione convenzione con la Coop. IL LAVORO Soc. Coop.

Dettagli

- 1 - Deliberazione del Comitato esecutivo n. del 19 ottobre 2015

- 1 - Deliberazione del Comitato esecutivo n. del 19 ottobre 2015 Deliberazione del Comitato esecutivo n. del 19 ottobre 2015 OGGETTO: Atto d indirizzo per incarico di assistenza/manutenzione di server, software sistema operativo e software di gestione dell Archivio

Dettagli

OGGETTO: Affidamento incarico per realizzazione sito internet Comune di Tuenno.

OGGETTO: Affidamento incarico per realizzazione sito internet Comune di Tuenno. OGGETTO: Affidamento incarico per realizzazione sito internet Comune di Tuenno. LA GIUNTA COMUNALE Vista la deliberazione della Giunta comunale n. 1 di data 07.01.2010, immediatamente esecutiva, con la

Dettagli

DELIBERAZIONE NR. 39 DELLA GIUNTA COMUNALE

DELIBERAZIONE NR. 39 DELLA GIUNTA COMUNALE ORIGINALE / COPIA COMUNE DI SOVER Provincia di Trento Piazza S. Lorenzo n. 12 38048 SOVER (TN) P.IVA e Cod. Fisc. 00371870221 Tel. 0461698023 Fax 0461698398 e-mail: segreteria@comunesover.tn.it PEFC/18-21-02/257

Dettagli

COMUNE DI BARDONECCHIA

COMUNE DI BARDONECCHIA COMUNE DI BARDONECCHIA PROVINCIA DI TORINO DETERMINAZIONE SERVIZIO EDILIZIA PRIVATA N. 94 DEL 03 OTTOBRE 2014 OGGETTO: ATTIVITÀ GIUDIZIALE NELLE PROCEDURE ESECUTIVE PER RECUPERO CREDITI DERIVANTI DA SENTENZA

Dettagli

Comunità Rotaliana - Königsberg

Comunità Rotaliana - Königsberg Comunità Rotaliana - Königsberg (Provincia di Trento) VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 119 dell Organo esecutivo della Comunità OGGETTO: Fondo Unico Territoriale- budget territoriale. Comune di Lavis Lavori

Dettagli

COMUNE DI BRENTONICO Provincia di Trento

COMUNE DI BRENTONICO Provincia di Trento COMUNE DI BRENTONICO Provincia di Trento VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 55 del 06-05-2015 della GIUNTA COMUNALE OGGETTO: NOMINA DEL FUNZIONARIO RESPONSABILE PER L I.C.I. - IMUP - TARES - TARI - TASI e IM.I.S.-

Dettagli

Comunità della Valle di Cembra

Comunità della Valle di Cembra Comunità della Valle di Cembra PROVINCIA DI TRENTO VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 103 dell Organo esecutivo della Comunità OGGETTO: Rendiconto vacanza studio a Wimbledon 1^ turno. Integrazione impegno di

Dettagli

COMUNE DI CARISOLO (TN)

COMUNE DI CARISOLO (TN) COMUNE DI CARISOLO Provincia di Trento ( 0465 501176 (n. 2 linee) Fax 0465 501335 sito: www.carisolo.com e mail comune.carisolo@legalmail.it segreteria@carisolo.com C.F. e P.IVA: 00288090228 VERBALE DI

Dettagli

Verbale di deliberazione n. 29 della Giunta Comunale

Verbale di deliberazione n. 29 della Giunta Comunale COMUNE DI DIMARO Provincia di Trento Verbale di deliberazione n. 29 della Giunta Comunale OGGETTO: Spese condominiali Edificio Pluriuso di Folgarida. Approvazione del Conto Consuntivo esercizio 2012/2013

Dettagli

Comunità Rotaliana - Königsberg

Comunità Rotaliana - Königsberg Comunità Rotaliana - Königsberg (Provincia di Trento) VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 115 dell Organo esecutivo della Comunità OGGETTO: Articolo 2 della Legge provinciale 15.05.2013, n. 9 Misure per l incentivazione

Dettagli

Verbale di deliberazione n. 152 della Giunta Comunale

Verbale di deliberazione n. 152 della Giunta Comunale COMUNE DI DIMARO Provincia di Trento Verbale di deliberazione n. 152 della Giunta Comunale OGGETTO: Concessione quota anticipazione sul trattamento di fine rapporto al dipendente signor Bugna Cristian.

Dettagli

dell Organo Esecutivo della Comunità

dell Organo Esecutivo della Comunità Comunità Rotaliana - Königsberg (Provincia di Trento) VERBALE DI DELIBERAZIONE N.125 dell Organo Esecutivo della Comunità OGGETTO: servizio di trasporto utenti del servizio di assistenza domiciliare della

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 181 della Giunta Comunale. OGGETTO: Ripartizione dei proventi dei diritti di segreteria per il 2 trimestre 2015.

VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 181 della Giunta Comunale. OGGETTO: Ripartizione dei proventi dei diritti di segreteria per il 2 trimestre 2015. COMUNE DI FOLGARIA Provincia di Trento Via Roma, 60 - C.A.P. 38064 Tel. 0464/729333 - Fax 0464/729366 Codice Fiscale e P. IVA 00323920223 E-mail: info@comune.folgaria.tn.it PEC: comune@pec.comune.folgaria.tn.it

Dettagli

COMUNE DI CASTELLO-MOLINA DI FIEMME Provincia di Trento Sede Municipale: Via Roma, 38 38030 Castello di Fiemme

COMUNE DI CASTELLO-MOLINA DI FIEMME Provincia di Trento Sede Municipale: Via Roma, 38 38030 Castello di Fiemme Originale / Copia COMUNE DI CASTELLO-MOLINA DI FIEMME Provincia di Trento Sede Municipale: Via Roma, 38 38030 Castello di Fiemme Tel. 0462 340013 0462 340019 Fax 0462 231187 Indirizzo e-mail segreteria@comune.castellomolina.tn.it

Dettagli

Comunità Rotaliana - Königsberg

Comunità Rotaliana - Königsberg Comunità Rotaliana - Königsberg (Provincia di Trento) VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 96 dell Organo esecutivo della Comunità Oggetto: Approvazione progetto in materia di promozione del benessere familiare

Dettagli

Verbale di deliberazione N. 338

Verbale di deliberazione N. 338 COMUNE DI PREDAZZO PROVINCIA DI T R E N T O ------------------- COPIA Verbale di deliberazione N. 338 della GIUNTA COMUNALE DEL 30/12/2014 OGGETTO: Cablaggio in fibra ottica del sistema di videosorveglianza

Dettagli

Verbale di deliberazione n. 102 della Giunta Comunale

Verbale di deliberazione n. 102 della Giunta Comunale COMUNE DI DIMARO Provincia di Trento Verbale di deliberazione n. 102 della Giunta Comunale OGGETTO: Spese condominiali Edificio Pluriuso di Folgarida. Approvazione del Conto Consuntivo esercizio 2013/2014

Dettagli

COMUNE DI PREDAIA PROVINCIA DI TRENTO

COMUNE DI PREDAIA PROVINCIA DI TRENTO COMUNE DI PREDAIA PROVINCIA DI TRENTO Via Simone Barbacovi, 4-38012 Frazione Taio Tel. 0463-468114 Fax 0463-468521 e-mail comune@comune.predaia.tn.it pec: comune@pec.comune.predaia.tn.it Decreto n. 54

Dettagli

Comunità Rotaliana - Königsberg

Comunità Rotaliana - Königsberg Comunità Rotaliana - Königsberg (Provincia di Trento) VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 18 dell Organo esecutivo della Comunità OGGETTO: Fondo Unico Territoriale. Concessione amministrativa al Comune di San

Dettagli

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 58 di data 12 febbraio 2015

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 58 di data 12 febbraio 2015 COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 58 di data 12 febbraio 2015 OGGETTO: Lavori di ripristino del danno causato da un veicolo ad un

Dettagli

B1 imprevisti 1.057,84 B2 I.V.A. su lavori e imprevisti 22% 4.967,60

B1 imprevisti 1.057,84 B2 I.V.A. su lavori e imprevisti 22% 4.967,60 Deliberazione della Giunta comunale n. 71 dd. 21.07.2014. Oggetto: LAVORI PER RICAVO DI MENSA E CUCINA ALL INTERNO DELLA SCUOLA ELEMENTARE - APPROVAZIONE A TUTTI GLI EFFETTI DEL PROGETTO ESECUTIVO. AFFIDAMENTO

Dettagli

COMUNE DI LEDRO PROVINCIA DI TRENTO

COMUNE DI LEDRO PROVINCIA DI TRENTO ORIGINALE COMUNE DI LEDRO PROVINCIA DI TRENTO VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 36 della GIUNTA del COMUNE DI LEDRO OGGETTO: Nomina Funzionario Responsabile dell Imposta Immobiliare Semplice (IM.I.S.) L'anno

Dettagli

COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES. Verbale di deliberazione N. 250. della Giunta della Comunità della Val di Non

COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES. Verbale di deliberazione N. 250. della Giunta della Comunità della Val di Non COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES Verbale di deliberazione N. 250 della Giunta della Comunità della Val di Non OGGETTO: Acquisto di n. 46 copie del DVD Lo Spirito libero del bosco. Codice CIG

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 43/2014

DELIBERAZIONE N. 43/2014 Comune di Tione di Trento Provincia di Trento DELIBERAZIONE N. 43/2014 DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: Organizzazione di un soggiorno linguistico di due settimane in Inghilterra a favore di ragazzi di età

Dettagli

Verbale di deliberazione N. 202

Verbale di deliberazione N. 202 COMUNE DI PREDAZZO PROVINCIA DI T R E N T O ------------------- COPIA Verbale di deliberazione N. 202 della GIUNTA COMUNALE DEL 16/09/2014 OGGETTO: Acquisto da Trentino Trasporti spa della p.f. 12411 (passaggio

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 49/2015 D E L L A G I U N T A C O M U N A L E

VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 49/2015 D E L L A G I U N T A C O M U N A L E COMUNE DI ZAMBANA PROVINCIA DI TRENTO VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 49/2015 D E L L A G I U N T A C O M U N A L E Oggetto: Convenzione tra Comune ed AIR S.p.A per gestione interventi di manutenzione straordinaria

Dettagli

Verbale di Deliberazione della Giunta comunale. n. 112 dd. 18.12.2014

Verbale di Deliberazione della Giunta comunale. n. 112 dd. 18.12.2014 Deliberazione n. 112 dd. 18.12.2014 Pagina 1 di 5 COMUNE DI SAN LORENZO I N BANALE Provinci a di T r en to Verbale di Deliberazione della Giunta comunale n. 112 dd. 18.12.2014 OGGETTO: Liquidazione delle

Dettagli

ATTESTATO DI PUBBLICAZIONE (Art. 79 D.P.Reg. 01.02.2005, nr. 3/L) IL SEGRETARIO COMUNALE Tanel dott. Maurizio CERTIFICATO DI ESECUTIVITA

ATTESTATO DI PUBBLICAZIONE (Art. 79 D.P.Reg. 01.02.2005, nr. 3/L) IL SEGRETARIO COMUNALE Tanel dott. Maurizio CERTIFICATO DI ESECUTIVITA -originale - - copia - COMUNE DI ANDALO Provincia di Trento Verbale di deliberazione n. 118 Della Giunta Comunale OGGETTO: APPROVAZIONE SCHEMA DI CONVENZIONE CON TRENTINO NETWORK S.R.L. PER LA PREDISPOSIZIONE

Dettagli

COMUNE DI LEDRO PROVINCIA DI TRENTO

COMUNE DI LEDRO PROVINCIA DI TRENTO ORIGINALE COMUNE DI LEDRO PROVINCIA DI TRENTO VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 16 della GIUNTA del COMUNE DI LEDRO OGGETTO: Predisposizione della rete di accesso in fibra ottica nell ambito dei lavori di arredo

Dettagli

COMUNE DI PREDAIA PROVINCIA DI TRENTO

COMUNE DI PREDAIA PROVINCIA DI TRENTO COMUNE DI PREDAIA PROVINCIA DI TRENTO Via Simone Barbacovi, 4-38012 Frazione Taio Tel. 0463-468114 Fax 0463-468521 e-mail comune@comune.predaia.tn.it pec: comune@pec.comune.predaia.tn.it Decreto n. 138

Dettagli

Comunità Rotaliana - Königsberg

Comunità Rotaliana - Königsberg Comunità Rotaliana - Königsberg (Provincia di Trento) VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 138 dell Organo esecutivo della Comunità OGGETTO: Conferimento incarico al Consorzio dei Comuni Trentini per il servizio

Dettagli

Verbale di Deliberazione del Commissario Straordinario con i poteri della Giunta comunale. n. 7 dd. 13.01.2015

Verbale di Deliberazione del Commissario Straordinario con i poteri della Giunta comunale. n. 7 dd. 13.01.2015 Deliberazione n. 7 dd. 13.01.2015 Pagina 1 di 5 COMUNE DI SAN LORENZO DORSINO Provincia di Trento Verbale di Deliberazione del Commissario Straordinario con i poteri della Giunta comunale n. 7 dd. 13.01.2015

Dettagli

COMUNE DI PREDAIA. (Provincia di Trento) VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 72 DELLA GIUNTA COMUNALE. Alla trattazione in oggetto sono presenti i Signori:

COMUNE DI PREDAIA. (Provincia di Trento) VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 72 DELLA GIUNTA COMUNALE. Alla trattazione in oggetto sono presenti i Signori: COPIA COMUNE DI PREDAIA (Provincia di Trento) VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 72 DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: Corsi di lingua inglese rivolto ai bambini della scuola primaria e ai ragazzi frequentanti la

Dettagli

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 92 di data 5 marzo 2015

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 92 di data 5 marzo 2015 COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 92 di data 5 marzo 2015 OGGETTO: Incarico per il servizio di rimozione e smaltimento di materiale

Dettagli

COMUNE DI PREDAIA PROVINCIA DI TRENTO

COMUNE DI PREDAIA PROVINCIA DI TRENTO COMUNE DI PREDAIA PROVINCIA DI TRENTO Via Simone Barbacovi, 4-38012 Frazione Taio Tel. 0463-468114 Fax 0463-468521 e-mail comune@comune.predaia.tn.it pec: comune@pec.comune.predaia.tn.it Decreto n. 58

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 209 della Giunta Comunale

VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 209 della Giunta Comunale COMUNE DI FOLGARIA Provincia di Trento Via Roma, 60 - C.A.P. 38064 Tel. 0464/729333 - Fax 0464/729366 Codice Fiscale e P. IVA 00323920223 E-mail: info@comune.folgaria.tn.it PEC: comune@pec.comune.folgaria.tn.it

Dettagli

COMUNE DI TELVE PROVINCIA DI TRENTO. Verbale di Deliberazione della GIUNTA COMUNALE N. 163

COMUNE DI TELVE PROVINCIA DI TRENTO. Verbale di Deliberazione della GIUNTA COMUNALE N. 163 COPIA COMUNE DI TELVE PROVINCIA DI TRENTO Verbale di Deliberazione della GIUNTA COMUNALE N. 163 OGGETTO: Adesione alle polizze assicurative stipulate dal Consorzio dei Comuni Trentini con il broker RTI

Dettagli

Verbale di deliberazione della Giunta Comunale

Verbale di deliberazione della Giunta Comunale C O M U N E D I A L A (Provincia di Trento) N. 178 Registro delibere Verbale di deliberazione della Giunta Comunale OGGETTO: Prelevamento Fondo di Riserva e impegno di spesa per l assistenza, la manutenzione

Dettagli

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE SERVIZI. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE SERVIZI n. 105 di data 20 marzo 2015

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE SERVIZI. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE SERVIZI n. 105 di data 20 marzo 2015 COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE SERVIZI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE SERVIZI n. 105 di data 20 marzo 2015 OGGETTO: Affidamento incarico a trattativa privata alla Ditta BDM Hotel

Dettagli

Verbale di deliberazione n. 47 della Giunta Comunale

Verbale di deliberazione n. 47 della Giunta Comunale COMUNE DI DIMARO Provincia di Trento Verbale di deliberazione n. 47 della Giunta Comunale OGGETTO: A pprovazione disciplinare per il trasferimento volontario delle attività propedeutiche alla riscossione

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 79 della Giunta Comunale

VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 79 della Giunta Comunale COMUNE DI CLOZ Provincia di Trento originale VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 79 della Giunta Comunale OGGETTO: Incarico per progettazione e direzione lavori intervento compreso nelle somme a disposizione dell

Dettagli

OGGETTO: Approvazione contratto e affidamento servizio a Trentino Riscossioni S.p.A.. IL CONSIGLIO COMUNALE

OGGETTO: Approvazione contratto e affidamento servizio a Trentino Riscossioni S.p.A.. IL CONSIGLIO COMUNALE Deliberazione del Consiglio Comunale n. 08 dd. 18.03.2015 OGGETTO: Approvazione contratto e affidamento servizio a Trentino Riscossioni S.p.A.. IL CONSIGLIO COMUNALE Premesso che: - gli artt. 33 e 34 della

Dettagli

COMUNE DI LEDRO PROVINCIA DI TRENTO

COMUNE DI LEDRO PROVINCIA DI TRENTO ORIGINALE COMUNE DI LEDRO PROVINCIA DI TRENTO VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 122 della GIUNTA del COMUNE DI LEDRO OGGETTO: Lavori di sistemazione ed arredo urbano della piazzetta del Tares nella frazione

Dettagli

COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES. Verbale di deliberazione N. 31. della Giunta della Comunità della Val di Non

COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES. Verbale di deliberazione N. 31. della Giunta della Comunità della Val di Non COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES Verbale di deliberazione N. 31 della Giunta della Comunità della Val di Non OGGETTO: Registrazione EMAS della Comunità della Val di Non. Affido dell incarico

Dettagli

AZIENDA San Valentino Città di Levico Terme

AZIENDA San Valentino Città di Levico Terme Prot. n. 5567/15 (1)... AZIENDA PUBBLICA DI SERVIZI ALLA PERSONA San Valentino Città di Levico Terme LEVICO TERME PROVINCIA DI TRENTO Verbale di deliberazione N. 22 OGGETTO: APPROVAZIONE DEL BUDGET 2016

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 11 della GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 11 della GIUNTA COMUNALE COMUNE DI NAGO-TORBOLE PROVINCIA DI TRENTO VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 11 della GIUNTA COMUNALE OGGETTO: L.P.16.07.1990 n. 21. Lavori inerenti la ristrutturazione con ampliamento in sopraelevazione della

Dettagli

COMUNE DI PEIO. Provincia di Trento. VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 131 della Giunta comunale

COMUNE DI PEIO. Provincia di Trento. VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 131 della Giunta comunale COMUNE DI PEIO Provincia di Trento VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 131 della Giunta comunale OGGETTO: STIPULA CON LA INSER S.P.A. CON SEDE IN TRENTO POLIZZE DI ASSICURAZIONE DANNI AGLI IMPIANTI IDROELETTRICI

Dettagli

COMUNE DI MEZZANA. Verbale di deliberazione N. 8

COMUNE DI MEZZANA. Verbale di deliberazione N. 8 COPIA COMUNE DI MEZZANA (Provincia di Trento) Verbale di deliberazione N. 8 del Consiglio comunale OGGETTO: IMPOSTA IMMOBILIARE SEMPLICE - APPROVAZIONE ALIQUOTE, DETRAZIONI E DEDUZIONI D'IMPOSTA PER IL

Dettagli

COMUNE DI CASTELLO-MOLINA DI FIEMME Provincia di Trento Sede Municipale: Via Roma, 38 38030 Castello di Fiemme

COMUNE DI CASTELLO-MOLINA DI FIEMME Provincia di Trento Sede Municipale: Via Roma, 38 38030 Castello di Fiemme Originale / Copia COMUNE DI CASTELLO-MOLINA DI FIEMME Provincia di Trento Sede Municipale: Via Roma, 38 38030 Castello di Fiemme Tel. 0462 340013 0462 340019 Fax 0462 231187 Indirizzo e-mail segreteria@comune.castellomolina.tn.it

Dettagli

Verbale di Deliberazione N. 58/2011 della Giunta comunale

Verbale di Deliberazione N. 58/2011 della Giunta comunale COMUNE DI CAMPODENNO PROVINCIA DI TRENTO Verbale di Deliberazione N. 58/2011 della Giunta comunale OGGETTO: Approvazione schema tipo di delega alla Comunità della Val di Non per la sottoscrizione della

Dettagli

COMUNE DI CARISOLO Provincia di Trento. VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 31 della Giunta Comunale

COMUNE DI CARISOLO Provincia di Trento. VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 31 della Giunta Comunale COMUNE DI CARISOLO Provincia di Trento 0465 501176 Fax 0465 501335 sito: www.comune.carisolo.tn.it e mail comune@pec.comune.carisolo.tn.it C.F. e P.IVA: 00288090228 VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 31 della

Dettagli

Comunità Rotaliana - Königsberg

Comunità Rotaliana - Königsberg Comunità Rotaliana - Königsberg (Provincia di Trento) VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 64 dell Organo esecutivo della Comunità OGGETTO: Colonie estive diurne 2014 Affidamento del servizio per la frequenza di

Dettagli

Verbale di deliberazione n. 169 della Giunta Comunale

Verbale di deliberazione n. 169 della Giunta Comunale COMUNE DI DIMARO Provincia di Trento Verbale di deliberazione n. 169 della Giunta Comunale OGGETTO: Conferimento incarico al Consorzio dei Comuni Trentini con sede in Trento in Via Torre Verde,23 P.iva

Dettagli

COMUNE DI COMMEZZADURA

COMUNE DI COMMEZZADURA COMUNE DI COMMEZZADURA PROVINCIA DI TRENTO COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 04 del Consiglio comunale OGGETTO: Imposta Immobiliare Semplice - approvazione aliquote, detrazioni e deduzioni d'imposta per

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 80 DELLA GIUNTA MUNICIPALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 80 DELLA GIUNTA MUNICIPALE copia VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 80 DELLA GIUNTA MUNICIPALE PROT. N. 2015-0023308 / VERCO2015006 CITAZIONE DEL COMUNE DI RIVA DEL GARDA AVANTI AL TRIBUNALE DI ROVERETO (NS. PROT. 00015086 DD. 02.07.2015)

Dettagli

Comunità della Valle di Cembra

Comunità della Valle di Cembra Comunità della Valle di Cembra PROVINCIA DI TRENTO VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 122 dell Organo esecutivo della Comunità OGGETTO: Approvazione dello schema di accordo decentrato per l individuazione dei

Dettagli

COMUNE DI LEDRO PROVINCIA DI TRENTO

COMUNE DI LEDRO PROVINCIA DI TRENTO ORIGINALE COMUNE DI LEDRO PROVINCIA DI TRENTO VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 43 della GIUNTA del COMUNE DI LEDRO OGGETTO: Richiesta risarcimento del danno da parte della soc. Al vecchio Mulino s.a.s. di Degara

Dettagli

COMUNE DI BRENTONICO Provincia di Trento

COMUNE DI BRENTONICO Provincia di Trento COMUNE DI BRENTONICO Provincia di Trento VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 23 del 04-03-2015 della GIUNTA COMUNALE OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PER TRASPORTO STUDENTI I.T.C. F. & G. FONTANA di ROVERETO, PER PROSECUZIONE

Dettagli

Verbale di deliberazione n. 38

Verbale di deliberazione n. 38 (1) COPIA COMUNITÀ DELLA VALLE DEI LAGHI PROVINCIA DI TRENTO Verbale di deliberazione n. 38 del Comitato esecutivo della Comunità OGGETTO: Linee guida per determinare la spesa relativa agli incarichi di

Dettagli

COMUNE DI CASTELLO-MOLINA DI FIEMME Provincia di Trento Sede Municipale: Via Roma, 38 38030 Castello di Fiemme

COMUNE DI CASTELLO-MOLINA DI FIEMME Provincia di Trento Sede Municipale: Via Roma, 38 38030 Castello di Fiemme Originale / Copia COMUNE DI CASTELLO-MOLINA DI FIEMME Provincia di Trento Sede Municipale: Via Roma, 38 38030 Castello di Fiemme Tel. 0462 340013 0462 340019 Fax 0462 231187 Indirizzo e-mail segreteria@comune.castellomolina.tn.it

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL FUNZIONARIO RESPONSABILE N.

DETERMINAZIONE DEL FUNZIONARIO RESPONSABILE N. COMUNE DI DIMARO Provincia di Trento Segretario comunale DETERMINAZIONE DEL FUNZIONARIO RESPONSABILE N. 118 di data 14.09.2015 OGGETTO Realizzazione percorso pedonale ed adeguamento normativo in località

Dettagli

Verbale di deliberazione N. 69

Verbale di deliberazione N. 69 ( 1 ) COPIA COMUNITA DELLA VALLE DEI LAGHI PROVINCIA DI TRENTO Verbale di deliberazione N. 69 della Giunta della Comunità OGGETTO: Legge provinciale 22 aprile 2014, n.1 articolo 54. Deliberazione della

Dettagli

COMUNE DI BRENTONICO Provincia di Trento

COMUNE DI BRENTONICO Provincia di Trento COMUNE DI BRENTONICO Provincia di Trento VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 146 del 03-12-2014 della GIUNTA COMUNALE OGGETTO: ORGANIZZAZIONE ULTERIORE CORSO SERALE DI LINGUA INGLESE LIVELLO ELEMENTARY PER LA

Dettagli

COMUNE DI BRENTONICO Provincia di Trento

COMUNE DI BRENTONICO Provincia di Trento COMUNE DI BRENTONICO Provincia di Trento VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 154 del 10-12-2014 della GIUNTA COMUNALE OGGETTO: ISTITUZIONE DEL DIRITTO FISSO PER GLI ACCORDI DI SEPARAZIONE CONSENSUALE, RICHIESTA

Dettagli

COMUNITÀ della PAGANELLA VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 120 dell Organo esecutivo della Comunità

COMUNITÀ della PAGANELLA VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 120 dell Organo esecutivo della Comunità COMUNITÀ della PAGANELLA VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 120 dell Organo esecutivo della Comunità OGGETTO: INTEGRAZIONE IMPEGNO PER I SERVIZI DI STAMPA, AFFRANCATURA E SPEDIZIONE DELL INFORMATIVA IMU - TASI

Dettagli

Verbale di Deliberazione n. 18/2014

Verbale di Deliberazione n. 18/2014 AMMINISTRAZIONE SEPARATA USI CIVICI DI DERCOLO COMUNE DI CAMPODENNO Provincia di Trento Verbale di Deliberazione n. 18/2014 OGGETTO: Liquidazione polizza assicurativa sul fabbricato di Malga Loverdina

Dettagli

Verbale di Deliberazione della Giunta comunale. n. 45 dd. 02.11.2015

Verbale di Deliberazione della Giunta comunale. n. 45 dd. 02.11.2015 Deliberazione n. 45 dd. 02.11.2015 Pagina 1 di 5 COMUNE DI SAN LORENZO DORSINO Provinci a di T r en to Verbale di Deliberazione della Giunta comunale n. 45 dd. 02.11.2015 OGGETTO: Pubblicazione Notiziario

Dettagli

Editrice PROPRETARIO EX ART. 2929-BIS C.C. (DOPO IL D.L. 83/2015) Formula annotata di Giulio SPINA TRIBUNALE DI...

Editrice PROPRETARIO EX ART. 2929-BIS C.C. (DOPO IL D.L. 83/2015) Formula annotata di Giulio SPINA TRIBUNALE DI... Rivista scientifica bimestrale di Diritto Processuale Civile ISSN 2281-8693 Pubblicazione del 24.9.2015 La Nuova Procedura Civile, 3, 2015 Editrice ATTO DI PIGNORAMENTO IMMOBILIARE CONTRO IL TERZO PROPRETARIO

Dettagli

4540968 importo 100.000,00 avente ad oggetto: Rifacimento illuminazione pubblica Zambana con apparecchi a Led.

4540968 importo 100.000,00 avente ad oggetto: Rifacimento illuminazione pubblica Zambana con apparecchi a Led. COMUNE DI ZAMBANA PROVINCIA DI TRENTO VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 67/2015 D E L L A G I U N T A C O M U N A L E Oggetto: Estinzione anticipata mutuo assunto con la Cassa Depositi e Prestiti posizione n.

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 326 della Giunta Comunale

VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 326 della Giunta Comunale COMUNE DI FOLGARIA Provincia di Trento Via Roma, 60 - C.A.P. 38064 Tel. 0464/729333 - Fax 0464/729366 Codice Fiscale e P. IVA 00323920223 E-mail: info@comune.folgaria.tn.it PEC: comune@pec.comune.folgaria.tn.it

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 40 della Giunta Comunale

VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 40 della Giunta Comunale COMUNE DI CLOZ Originale Provincia di Trento VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 40 della Giunta Comunale OGGETTO: Autorizzazione all estinzione anticipata mutui (delibera G.P. n.708, dd.04.05.2015). L anno duemilaquindici

Dettagli

COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE TECNICO

COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE TECNICO COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE NR. 335 ASSUNTA IN DATA 03/07/2014 OGGETTO : L.P. 13/11/1992 nr. 21 e L.P. 21/12/2007 n. 23 art. 53 Disciplina degli interventi in materia di

Dettagli

COMUNE DI SAMONE PROVINCIA DI TRENTO

COMUNE DI SAMONE PROVINCIA DI TRENTO COMUNE DI SAMONE PROVINCIA DI TRENTO VERBALE DI DELIBERAZIONE n. 03 DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: INCARICO DI BROKER ASSICURATIVO AL R.T.I. INSER SPA WILLIS ITALIA SPA FINO AL 31.10.2018 ED ADESIONE PROGESSIVA

Dettagli

OGGETTO: Estinzione anticipata mutui in ammortamento al 31.12.2014.

OGGETTO: Estinzione anticipata mutui in ammortamento al 31.12.2014. OGGETTO: Estinzione anticipata mutui in ammortamento al 31.12.2014. Relazione: La Giunta provinciale con provvedimento n. 708 di data 4 maggio 2015 ha definito i criteri e le modalità per l operazione

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 260 /2015

DELIBERAZIONE N. 260 /2015 Comune di Tione di Trento Provincia di Trento DELIBERAZIONE N. 260 /2015 DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: Autorizzazione all estinzione anticipata dei mutui contratti con vari Istituti di credito e con il

Dettagli

COMUNE DI LEDRO PROVINCIA DI TRENTO

COMUNE DI LEDRO PROVINCIA DI TRENTO ORIGINALE COMUNE DI LEDRO PROVINCIA DI TRENTO VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 104 della GIUNTA del COMUNE DI LEDRO OGGETTO: Lavori di realizzazione di pontile per attracco barche sulla superficie del lago

Dettagli

Verbale di Deliberazione della Giunta comunale. n. 1 dd. 20.05.2015

Verbale di Deliberazione della Giunta comunale. n. 1 dd. 20.05.2015 Deliberazione n. 1 dd. 20.05.2015 Pagina 1 di 5 COMUNE DI SAN LORENZO DORSINO Provinci a di T r en to Verbale di Deliberazione della Giunta comunale n. 1 dd. 20.05.2015 OGGETTO: Operazione di estinzione

Dettagli

COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES. Verbale di deliberazione N. 21. della Giunta della Comunità della Val di Non

COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES. Verbale di deliberazione N. 21. della Giunta della Comunità della Val di Non COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES Verbale di deliberazione N. 21 della Giunta della Comunità della Val di Non OGGETTO: Affidamento di un incarico alla Cooperativa sociale Il Lavoro Onlus con sede

Dettagli

COMUNE DI FAEDO. Provincia di Trento VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 86 della Giunta comunale

COMUNE DI FAEDO. Provincia di Trento VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 86 della Giunta comunale COPIA COMUNE DI FAEDO Impegno n. Mandato n. CUP n. CIG n. Provincia di Trento VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 86 della Giunta comunale Oggetto: Completamento dell impianto di illuminazione in località Molini

Dettagli

Verbale di deliberazione della Giunta Comunale

Verbale di deliberazione della Giunta Comunale C O M U N E D I A L A (Provincia di Trento) N. 82 Registro delibere Verbale di deliberazione della Giunta Comunale OGGETTO: Approvazione contratto fornitura relativo al servizio Protocollo Federato trentino

Dettagli

RELAZIONE ISTRUTTORIA

RELAZIONE ISTRUTTORIA COMUNE DI RIVA DEL GARDA Provincia di Trento ID_DOC (D?02ìI) Determinazione n. 2015-746 di data 15/12/2015 protocollo n. 201500029425 / DETRS201500764 Pratica principale: OPK833 presso (117) TEC TECNICO

Dettagli

Verbale di deliberazione N. 264

Verbale di deliberazione N. 264 COMUNE DI PREDAZZO PROVINCIA DI T R E N T O ------------------- ORIGINALE Verbale di deliberazione N. 264 della GIUNTA COMUNALE DEL 20/11/2012 OGGETTO: Causa civile per il recupero delle spese anticipate

Dettagli

COMUNE DI BESENELLO Provincia Autonoma di Trento VERBALE DI DELIBERAZIONE N 30 DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI BESENELLO Provincia Autonoma di Trento VERBALE DI DELIBERAZIONE N 30 DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI BESENELLO Provincia Autonoma di Trento VERBALE DI DELIBERAZIONE N 30 DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: Lavori di risanamento edificio sito sulla p.ed. 460 c.c. Besenello loc. Dietrobeseno. Affidamento

Dettagli

Verbale di deliberazione della Giunta Comunale n. 35 dd. 07/03/2011

Verbale di deliberazione della Giunta Comunale n. 35 dd. 07/03/2011 OGGETTO: Affidamento, mediante il sistema della trattativa privata diretta ai sensi dell art. 21, comma 2, lett. h) e comma 4 della L.P. 19.07.1990, n. 23 e s.m., alla ditta SARI SOFTWARE di Fondriest

Dettagli

IL CONSIGLIO COMUNALE

IL CONSIGLIO COMUNALE DELIBERAZIONE CONSILIARE NR. 32 DD. 13/10/2011 OGGETTO: Esame ed approvazione schema contratto di servizio a disciplina delle modalità amministrative e tecniche per l affidamento a Trentino Riscossioni

Dettagli

COMUNE DI MANIACE. Provincia di Catania

COMUNE DI MANIACE. Provincia di Catania COMUNE DI MANIACE Provincia di Catania Via Beato Placido, 11/13 95030 Maniace Tel. ( 095) 690139 - Fax ( 095 ) 690174 www.comune.maniace.ct.it e-mail: comunedimaniacect@legalmail.it segreteria@comune.maniace.ct.it

Dettagli