SCHEDA DI DATI DI SICUREZZA HARMAN Warmtone Sviluppo Carta

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "SCHEDA DI DATI DI SICUREZZA HARMAN Warmtone Sviluppo Carta"

Transcript

1 Data ultima revisione 27/11/2013 Revisione 7 Sostituisce la data 05/11/2010 SCHEDA DI DATI DI SICUREZZA SEZIONE 1: IDENTIFICAZIONE DELLA SOSTANZA O DELLA MISCELA E DELLA SOCIETÀ/IMPRESA 1.1. Identificatore del prodotto Nome commerciale Codice prodotto Riferimento Interno Formato 1 Litre 1.2. Pertinenti usi identificati della sostanza o miscela e usi sconsigliati Usi identificati Sviluppo 1.3. Informazioni sul fornitore della scheda di dati di sicurezza Fornitore Persona Da Contattare HARMAN technology Ltd. Ilford Way Mobberley Cheshire WA16 7JL UK Dr Trevor Rhodes Tel: +44(0) , Numero telefonico di emergenza Centro Swizzero d'informazione Tossicologica Tel: +41 (0) , Fax: +41 (0) SEZIONE 2: IDENTIFICAZIONE DEI PERICOLI 2.1. Classificazione della sostanza o della miscela Classificazione (1999/45/CEE) Carc. Cat. 3;R40, Muta Cat. 3;R68. Xi;R38, R41. R43. N;R Elementi dell etichetta Contiene Etichettatura IDROCHINONE Frasi Di Rischio Frasi Di Sicurezza Nocivo R38 R40 R41 R43 R50 R68 S2 S26 Pericoloso per l'ambiente Irritante per la pelle. Possibilità di effetti cancerogeni - prove insufficienti. Rischio di gravi lesioni oculari. Può provocare sensibilizzazione per contatto con la pelle. Altamente tossico per gli organismi acquatici. Possibilità di effetti irreversibili. Conservare fuori della portata dei bambini. In caso di contatto con gli occhi, lavare immediatamente e abbondantemente con acqua e consultare un medico. 1 / 9

2 S36/37/39 Usare indumenti protettivi e guanti adatti e proteggersi gli occhi/la faccia. S46 S61 S64 In caso d'ingestione consultare immediatamente il medico e mostrargli il contenitore o l'etichetta. Non disperdere nell'ambiente. Riferirsi alle istruzioni speciali/schede informative in materia di sicurezza. In caso di ingestione, sciacquare la bocca con acqua (solamente se l'infortunato è cosciente) Altri pericoli SEZIONE 3: COMPOSIZIONE/INFORMAZIONI SUGLI INGREDIENTI 3.2. Miscele 1-Phenyl-4-methyl-3-pyrazolidone < 1 N CAS: N CE: Non classificato. Xn;R22,R43. Carbonato di potassio 1-5% N CAS: N CE: Skin Irrit. 2 - H315 Eye Irrit. 2 - H319 Xi;R36,R38. Etilendiamminotetraacetato di tetrasodio 1-5% N CAS: N CE: Acute Tox. 4 - H302 Eye dam. 1 - H318 Xn;R22. Xi;R41. IDROCHINONE 1-5% N CAS: N CE: Acute Tox. 4 - H302 Eye dam. 1 - H318 Skin Sens. 1 - H317 Muta. 2 - H341 Carc. 2 - H351 Aquatic Acute 1 - H400 Carc. Cat. 3;R40 Muta. Cat. 3;R68 Xn;R22 R43 Xi;R41 N;R50 2 / 9

3 IDROSSIDO DI SODIO 1-5% N CAS: N CE: Skin Corr. 1A - H314 C;R35 Tetraborato di disodio decaidrato 1-5% N CAS: N CE: Repr. 1B - H360FD Repr. Cat. 2;R60,R61. Il testo completo di tutte le indicazioni di pericolo (frasi R e frasi H) è riportato nella sezione 16. Commenti Sulla Composizione Hazardous according to the criteria of Worksafe Australia SEZIONE 4: MISURE DI PRIMO SOCCORSO 4.1. Descrizione delle misure di primo soccorso Inalazione Portare subito la persona esposta all'aria aperta. Consultare un medico se il disturbo continua. Ingestione Sciacquare a fondo la bocca. Consultare un medico se il disturbo continua. Contatto con la pelle Allontanare la persona colpita dalla fonte di contaminazione. Sciacquare immediatamente la pelle con abbondante quantità d'acqua. Rimuovere gli indumenti impregnati. Lavare a fondo la pelle con acqua e sapone. Contattare un medico se l'irritazione persiste. Contatto con gli occhi Allontanare immediatamente la vittima dalla fonte di esposizione. Assicurarsi di aver tolto eventuali lenti a contatto prima di sciacquare gli occhi. Lavare prontamente e abbondantemente gli occhi con acqua mantenendo le palpebre aperte. Continuare a sciacquare per almeno 15 minuti. Contattare un medico se l'irritazione persiste Principali sintomi ed effetti, sia acuti e che ritardati Inalazione Non sono riportati sintomi specifici. Ingestione Non sono riportati sintomi specifici. Contatto con la pelle Può provocare sensibilizzazione per contatto con la pelle. Contatto con gli occhi Può provocare gravi irritazioni agli occhi Indicazione dell eventuale necessità di consultare immediatamente un medico e trattamenti speciali Nessuna indicazione di procedure di pronto soccorso specifiche. SEZIONE 5: MISURE ANTINCENDIO 5.1. Mezzi di estinzione Mezzi estinguenti Il prodotto è incombustibile. Usare mezzi estinguenti appropiati per circoscrivere il fuoco Pericoli speciali derivanti dalla sostanza o dalla miscela 3 / 9

4 Pericoli Eccezionali D'Incendio Ed Esplosione Non sono indicati rischi d'incendio o esplosione inusuali. Rischi specifici Il prodotto è incombustibile. Se riscaldato, possono formarsi vapori nocivi Raccomandazioni per gli addetti all estinzione degli incendi Speciali Procedure Antincendio Evitare di respirare i vapori dell'incendio. Mezzi protettivi per il personale antincendio Usare dispositivi di protezione individuale idonei tenendo conto della presenza dei materiali circostanti. Scelta di un apparecchio respiratorio in caso d'incendio: seguire le misure antincendio indicate sul posto di lavoro. SEZIONE 6: MISURE IN CASO DI RILASCIO ACCIDENTALE 6.1. Precauzioni personali, dispositivi di protezione e procedure in caso di emergenza Indossare indumenti di protezione come descritto nella Sezione 8 di questa scheda di sicurezza. Evitare il contatto con gli occhi e con la pelle. Garantire una ventilazione adeguata Precauzioni ambientali Non scaricare nelle fognature, nei corsi d'acqua o nel terreno. Il prodotto non deve essere disperso nell ambiente, ma deve essere raccolto e smaltito conformemente a quanto disposto dalle autorità locali Metodi e materiali per il contenimento e per la bonifica Per informazioni sullo smaltimento, consultare il punto 13. Piccole quantità possono essere scaricate nelle fognature insieme ad abbondante acqua. Impedire lo scarico di grandi quantità nelle fognature. Aspirare eventuali perdite con un aspirapolvere. Qualora ciò non fosse possible, raccoglierle servendosi di una pala, una scopa o attrezzi simili. Lavare l'area contaminata con acqua. Evitare che l'acqua di lavaggio contamini bacini o corsi d'acqua Riferimento ad altre sezioni Per informazioni sulla protezione individuale, consultare il punto 8. Per informazioni sullo smaltimento, consultare il punto 13. SEZIONE 7: MANIPOLAZIONE E IMMAGAZZINAMENTO 7.1. Precauzioni per la manipolazione sicura Garantire una buona ventilazione. Evitare fuoriuscite ed il contatto con occhi e pelle. Non mangiare, bere o fumare durante l'uso del prodotto. Leggere e seguire le raccomandazioni del fabbricante Condizioni per l immagazzinamento sicuro, comprese eventuali incompatibilità Conservare in luogo asciutto nell'imballaggio originale chiuso. Conservare in luogo ben ventilato a temperatura inferiore ai 25 C. Classe Di Stoccaggio Stoccaggio sostanze chimiche Usi finali particolari Gli usi identificati per questo prodotto sono indicati in dettaglio nella sezione 1.2. SEZIONE 8: CONTROLLO DELL ESPOSIZIONE/PROTEZIONE INDIVIDUALE 8.1. Parametri di controllo Nome IDROCHINONE STANDA RD ACGIH VL - 8 Ore 2 VL - Breve Termine Annotazioni IDROSSIDO DI SODIO ACGIH Tetraborato di disodio decaidrato WEL 1 mg/m3 ACGIH = American Conference of Governmental Industrial Hygienists. WEL = Workplace Exposure Limit. 4 / 9

5 8.2. Controlli dell esposizione Dispositivi di protezione Misure tecniche Garantire una ventilazione adeguata. Non deve essere manipolato in uno spazio confinato senza una ventilazione adeguata. Protezione respiratoria Non si richiede alcun apparecchio respiratorio. Protezione delle mani Usare guanti protettivi. Protezione degli occhi Usare una protezione per gli occhi. Altre Protezioni Usare indumenti protettivi adatti per proteggersi da schizzi o contaminazioni. SEZIONE 9: PROPRIETÀ FISICHE E CHIMICHE 9.1. Informazioni sulle proprietà fisiche e chimiche fondamentali Aspetto Liquido chiaro. Colore Da incolore a giallo pallido. Odore Nessun odore caratteristico. Solubilità 100% Solubile in acqua. Punto di ebollizione iniziale e > mmhg intervallo di ebollizione ( C) Densità relativa Valore ph, Soluzione Concentrata Altre informazioni Non disponibile. SEZIONE 10: STABILITÀ E REATTIVITÀ Reattività Nessun pericolo di reattività specifica associato con questo prodotto Stabilità chimica Stabile se conservato nelle condizioni prescritte. Nessun problema particolare di stabilità Possibilità di reazioni pericolose Polimerizzazione Pericolosa Non polimerizza Condizioni da evitare Evitare calore eccessivo per prolungati periodi di tempo. Evitare il contatto con acidi Materiali incompatibili Materiali Da Evitare Acidi forti. Evitare il contatto con altre soluzioni fotografiche e/o prodotti di pulizia Prodotti di decomposizione pericolosi Il fuoco o le alte temperature provocano: Gas solforosi (Sox). 5 / 9

6 SEZIONE 11: INFORMAZIONI TOSSICOLOGICHE Informazioni sugli effetti tossicologici Informazioni tossicologiche Questa formulazione chimica non è stata testata per gli effetti sulla salute. Gli effetti derivanti dall'esposizione che sono elencati sono basati sui dati di sicurezza esistenti per i singoli componenti che il composto comprendente. Altri Effetti Sulla Salute Idrochinone: Cancerogeno categoria 3. Mutageno categoria 3. ACGIH A3 IARC 3 IARC Elenco Carcinogeni sugli Animali. IARC Int. Agenzia per la Ricerca sul Cancro. Inalazione Può causare irritazione alle vie respiratorie. Ingestione Nocivo se ingerito. In caso di ingestione può provocare malessere. Contatto con la pelle Irritante per la pelle. Può provocare sensibilizzazione per contatto con la pelle. Può causare eczema allergico da contatto. Contatto con gli occhi Irritazione di occhi e membrane mucose. La ripetuta esposizione può causare irritazione cronica agli occhi. Avvertenze Per La Salute Spruzzi e vapori negli occhi possono provocare irritazione e bruciore. Può causare allergia. Può causare ipersensibilità. L'esposizione prolungata o ripetuta può causare una grave irritazione. Può causare irritazione cutanea/eczema. Può provocare sensibilizzazione per contatto con la pelle. Irritante per gli occhi. Via Di Esposizione Ingestione. Contatto con pelle e/o occhi. Considerazioni Mediche Può aggravare le seguenti affezioni esistenti: Malattie della pelle e allergie. Problemi preesistenti agli occhi. Informazioni tossicologiche sugli ingredienti: Dose Tossica 1 - LD mg/kg (orale ratti) Tossicità Acuta 2 - LD50 >900 mg/kg (skn-rat) Dose Tossica 1 - LD mg/kg (orale topi) Tossicità Acuta 2 - LD mg/kg (orale ratti) Dose Tossica 1 - LD mg/kg (orale ratti) SEZIONE 12: INFORMAZIONI ECOLOGICHE IDROCHINONE (CAS: ) Carbonato di potassio (CAS: ) Tetraborato di disodio decaidrato (CAS: ) Tossicità Il prodotto contiene una sostanza che è molto tossica per gli organismi acquatici. 6 / 9

7 Informazioni ecologiche sugli ingredienti. LC50, 96 Ore, Pesci, mg/l (Fathead Minnow) EC50, 48 Ore, Dafnia, mg/l 0.05 IC50, 72 Ore, Alghe, mg/l 1.0 IDROCHINONE (CAS: ) Persistenza e degradabilità Degradabilità Non sono disponibili dati sulla degradabilità del prodotto Potenziale di bioaccumulo Potenziale di bioaccumulo Non sono disponibili dati sulla bioaccumulazione Mobilità nel suolo Mobilità: Il prodotto è solubile in acqua Risultati della valutazione PBT e vpvb Questo prodotto non contiene sostanze classificate come PBT o vpvb Altri effetti avversi Nessuno noto. SEZIONE 13: CONSIDERAZIONI SULLO SMALTIMENTO Metodi di trattamento dei rifiuti Le soluzioni sia inutilizzate che usate potrebbero essere scaricate nella fognatura SE permesso dalla legislazione locale vigente. Consultare le Autorità locali per maggiori informazioni. I reflui possono aver bisogno di pre-trattamento prima di essere gettati. Consultare le Autorità locali prima di scaricare qualsiasi refluo nella fognatura. Non scaricare nella fossa biologica. Reflui che non possono essere scaricati nella fognatura possono essere trattati da smaltitori di rifiuti autorizzati. SEZIONE 14: INFORMAZIONI SUL TRASPORTO Generale ESENZIONE PER PICCOLE QUANTITA' Numero ONU N UN (ADR/RID/ADN) 3082 N UN (IMDG) 3082 N UN (ICAO) Nome di spedizione dell ONU Designazione ufficiale di trasporto UN3082, Environmentally hazardous substance, liquid, n.o.s. (contains hydroquinone) Classi di pericolo connesso al trasporto Classe ADR/RID/ADN Classe ADR/RID/ADN 9 (M6) Classe 9: Altre sostanze pericolose. N Etichetta ADR 9 Classe IMDG 9 Classe/Divisione ICAO 9 7 / 9

8 Etichettatura Per Il Trasporto MISCELLANEOUS DANGEROUS GOODS Gruppo d imballaggio Gruppo d imballaggio ADR/RID/ADN Gruppo d imballaggio IMDG Gruppo d imballaggio ICAO III III III Pericoli per l ambiente Sostanza Pericolosa Per L'Ambiente/Inquinante Marino Precauzioni speciali per gli utilizzatori EMS F-A, S-F N Pericolo (ADR) 90 Sostanza nociva per l'ambiente; sostanze pericolose varie. Codice di Restrizione delle Gallerie (E) Trasporto di rinfuse secondo l allegato II di MARPOL 73/78 ed il codice IBC Non applicabile. SEZIONE 15: INFORMAZIONI SULLA REGOLAMENTAZIONE Norme e legislazione su salute, sicurezza e ambiente specifiche per la sostanza o la miscela Legislazione UE Direttiva sulle sostanze pericolose 67/548/CEE. Direttiva sui preparati pericolosi 1999/45/CE. REGOLAMENTO (UE) N. 453/2010 DELLA COMMISSIONE del 20 maggio Valutazione della sicurezza chimica Non è stata effettuata una valutazione della sicurezza chimica. SEZIONE 16: ALTRE INFORMAZIONI Informazioni generali HARMAN technology crede che le informazioni ed i consigli qui contenuti siano fondati su dati corretti e concreti. Tuttavia non si fornisce garanzia di alcun genere, ne' espressa ne' implicita, circa queste informazioni. Utilizzate queste informazioni solo a complemento di quelle che avette gia' raccolto e quindi formatevi un giudizio indipendente circa la completezza e l'utilita' di tutte le informazioni per assicurare un corretto uso e smaltimento di questo prodotto e per assicurare la salute e la sicurezza dei vostri collaboratori e dei vostri clienti. Fonti D'Informazione European Photographic Chemical Industry Code of Practice For Classification And Labelling Scheda di sicurezza, diversi produttori. Dangerous Properties of Industrial Chemicals, 6.edition, N.Sax, Emesso Da Dr Trevor Rhodes Tel: +44(0) , Data ultima revisione 27/11/ / 9

9 Revisione 7 Sostituisce la data 05/11/2010 Testo Completo Delle Frasi Di Rischio R50 Altamente tossico per gli organismi acquatici. R36 Irritante per gli occhi. R38 Irritante per la pelle. R22 Nocivo se ingerito. R40 Possibilità di effetti cancerogeni - prove insufficienti. R68 Possibilità di effetti irreversibili. R35 Provoca gravi ustioni. R61 Può danneggiare i bambini non ancora nati. R43 Può provocare sensibilizzazione per contatto con la pelle. R60 Può ridurre la fertilità. R41 Rischio di gravi lesioni oculari. Indicazioni Di Pericolo Per Esteso H400 Molto tossico per gli organismi acquatici. H302 Nocivo se ingerito. H319 Provoca grave irritazione oculare. H318 Provoca gravi lesioni oculari. H314 Provoca gravi ustioni cutanee e gravi lesioni oculari. H315 Provoca irritazione cutanea. H360FD Può nuocere alla fertilità o al feto. H317 Può provocare una reazione allergica cutanea. H341 Sospettato di provocare alterazioni genetiche. H351 Sospettato di provocare il cancro. 9 / 9

SCHEDA DI DATI DI SICUREZZA Multigrade Sviluppo Carta

SCHEDA DI DATI DI SICUREZZA Multigrade Sviluppo Carta Data ultima revisione 31/07/2014 Revisione 9 Sostituisce la data 22/11/2013 SCHEDA DI DATI DI SICUREZZA SEZIONE 1: IDENTIFICAZIONE DELLA SOSTANZA O DELLA MISCELA E DELLA SOCIETÀ/IMPRESA 1.1. Identificatore

Dettagli

SCHEDA DI DATI DI SICUREZZA Ilfostop

SCHEDA DI DATI DI SICUREZZA Ilfostop SCHEDA DI DATI DI SICUREZZA 1 ELEMENTI IDENTIFICATIVI DELLA SOSTANZA/DEL PREPARATO E DELLA SOCIETÀ/IMPRESA NOME DEL PRODOTTO PRODOTTO N 1893870 RIFERIMENTO INTERNO 10021 UTILIZZO FORNITORE PERSONA DA CONTATTARE

Dettagli

SCHEDA DI DATI DI SICUREZZA PQ Universal Sviluppo

SCHEDA DI DATI DI SICUREZZA PQ Universal Sviluppo SCHEDA DI DATI DI SICUREZZA 1 ELEMENTI IDENTIFICATIVI DELLA SOSTANZA/PREPARATO E DELLA SOCIETÀ/IMPRESA NOME DEL PRODOTTO PRODOTTO N FORNITORE IP931015 Distributors 2 COMPOSIZIONE/INFORMAZIONI SUGLI INGREDIENTI

Dettagli

SCHEDA DI DATI DI SICUREZZA FLOORING ADHESIVE

SCHEDA DI DATI DI SICUREZZA FLOORING ADHESIVE Data ultima revisione Oct 2013 1 / 5 SCHEDA DI DATI DI SICUREZZA In conformità con il regolamento (CE) n. 1907/2006 SEZIONE 1: IDENTIFICAZIONE DELLA SOSTANZA O DELLA MISCELA E DELLA SOCIETÀ/IMPRESA 1.1.

Dettagli

SCHEDA DI DATI DI SICUREZZA ARDEX A 826

SCHEDA DI DATI DI SICUREZZA ARDEX A 826 Data ultima revisione 06/03/2013 Revisione 10 Sostituisce la data 15/02/2012 SCHEDA DI DATI DI SICUREZZA SEZIONE 1: IDENTIFICAZIONE DELLA SOSTANZA O DELLA MISCELA E DELLA SOCIETÀ/IMPRESA 1.1. Identificatore

Dettagli

SCHEDA DI DATI DI SICUREZZA Barclay Trustee 490

SCHEDA DI DATI DI SICUREZZA Barclay Trustee 490 SCHEDA DI DATI DI SICUREZZA SEZIONE 1: Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa 1.1. Identificatore del prodotto Nome del prodotto Numero del prodotto Italy 1.2. Usi pertinenti

Dettagli

SCHEDA DATI DI SICUREZZA

SCHEDA DATI DI SICUREZZA pagina 1/5 1. Identificazione della sostanza/miscela e della società/impresa 1.1 Identificatore del prodotto Nome commerciale: 1.2 Utilizzi rilevanti identificati della sostanza o miscela e utilizzi sconsigliati

Dettagli

SCHEDA DI DATI DI SICUREZZA TOKUYAMA IONOTITE F Liquid

SCHEDA DI DATI DI SICUREZZA TOKUYAMA IONOTITE F Liquid Data ultima revisione 08082014 1 Revisione 1 SCHEDA DI DATI DI SICUREZZA SEZIONE 1: IDENTIFICAZIONE DELLA SOSTANZA O DELLA MISCELA E DELLA SOCIETÀIMPRESA 1.1. Identificatore del prodotto Nome commerciale

Dettagli

: Ace Gentile Dosa Facile

: Ace Gentile Dosa Facile Data di pubblicazione: 13/07/2012 Data di revisione: Versione: 1.0 SEZIONE 1: Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa 1.1. Identificatore del prodotto Tipo di prodotto chimico

Dettagli

: VIAKAL LIQUIDO REGOLARE

: VIAKAL LIQUIDO REGOLARE PROFESSIONAL VIAKAL LIQUIDO REGOLARE Data di pubblicazione: 24/02/2012 Data di revisione: Versione: 1.0 SEZIONE 1: Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa 1.1. Identificatore

Dettagli

SCHEDA DEI DATI DI SICUREZZA

SCHEDA DEI DATI DI SICUREZZA Preparato secondo le Direttive (UE) No 453/2010 SCHEDA DEI DATI DI SICUREZZA SEZIONE 1: Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa 1.1. Identificazione del prodotto K&N Power

Dettagli

Scheda dati di sicurezza secondo regolamento (CE) n 1907/2006 e 1272/2008

Scheda dati di sicurezza secondo regolamento (CE) n 1907/2006 e 1272/2008 Scheda dati di sicurezza secondo regolamento (CE) n 1907/2006 e 1272/2008 SACHTLEBEN SR 3 Slurry Data di stampa: 06.03.2015 rielaborata il: 06.03.2015 Revisione: 0 1. IDENTIFICAZIONE DELLA SOSTANZA O DELLA

Dettagli

SCHEDA DI DATI DI SICUREZZA

SCHEDA DI DATI DI SICUREZZA Data ultima revisione: 2007-04-17 1. IDENTIFICAZIONE DELLA SOSTANZA/ PREPARATO E DELLA SOCIETÀ/IMPRESA 1/7 2007-04-17 K0009 Pasteurella Multocida Toxin (PMT) ELISA Kit K0043 Mycoplasma Hyopneumoniae ELISA

Dettagli

SCHEDA DI DATI DI SICUREZZA ARDEX X 77

SCHEDA DI DATI DI SICUREZZA ARDEX X 77 Data ultima revisione 21/12/2012 Revisione 4 Sostituisce la data 06/12/2011 SCHEDA DI DATI DI SICUREZZA SEZIONE 1: IDENTIFICAZIONE DELLA SOSTANZA O DELLA MISCELA E DELLA SOCIETÀ/IMPRESA 1.1. Identificatore

Dettagli

SCHEDA DI SICUREZZA IMPATH DS BUFFER

SCHEDA DI SICUREZZA IMPATH DS BUFFER Pag. 1 di 6 Pubblicato: 11/08/2012 Revisione n.: 1 SEZIONE 1: IDENTIFICAZIONE DELLA SOSTANZA O DELLA MISCELA E DELLA SOCIETÀ/IMPRESA 1.1 Identificatore del prodotto Prodotto: ImPath DS Buffer N. catalogo:

Dettagli

ImPath Tubing Cleaning Kit N. di catalogo: 45702

ImPath Tubing Cleaning Kit N. di catalogo: 45702 Schede di sicurezza ImPath Tubing Cleaning Kit N. di catalogo: 45702 MSDS Pulizia tubi 1 Pulizia tubi 2 Azienda Pathcom Systems Corp 6759 Sierra Ct. Suite# L Dublino, CA 94568 Telefono 1-925-829-5500 Fax

Dettagli

Scheda di dati di sicurezza

Scheda di dati di sicurezza Pagina 1 di 5 SEZIONE 1: Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa 1.1. Identificatore del prodotto 1.2. Usi pertinenti identificati della sostanza o miscela e usi sconsigliati

Dettagli

SCHEDA DATI DI SICUREZZA

SCHEDA DATI DI SICUREZZA Pagina: 1 Data di compilazione: 19/10/2015 N revisione: 1 Sezione 1: Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa 1.1. Identificatore del prodotto Nome del prodotto: Numero EINECS:

Dettagli

SCHEDA DI DATI DI SICUREZZA

SCHEDA DI DATI DI SICUREZZA 1.Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa 1.1.Identificatore del prodotto New Algin 1.2.Pertinenti usi identificati della sostanza o miscela alginato per impronte dentali

Dettagli

SCHEDA DI SICUREZZA MATERIALE Conforme al Regolamento Europeo N 453/2010 Uso dentale

SCHEDA DI SICUREZZA MATERIALE Conforme al Regolamento Europeo N 453/2010 Uso dentale 1. IDENTIFICAZIONE DELLA SOSTANZA/PREPARATO E DELLA SOCIETA /IMPRESA 1.1 Identificazione del prodotto Codice Prodotto: 1832, 1833, 1631, 1632, 1633, 1675, 1676, 1705, 1834, 1835, 1836, 1837, 3355, 3356

Dettagli

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31 Pagina: 1/6 1 Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa Identificatore del prodotto Denominazione commerciale: Noritake Super Porcelain EX-3: Paste Opaque and Paste Opaque

Dettagli

SCHEDA DI DATI DI SICUREZZA BOSTIK FA600 FIBRE REINFORCED UNDERLAYMENT

SCHEDA DI DATI DI SICUREZZA BOSTIK FA600 FIBRE REINFORCED UNDERLAYMENT Data ultima revisione December 2014 1 / 6 SCHEDA DI DATI DI SICUREZZA In conformità con il regolamento (CE) n. 1907/2006 SEZIONE 1: IDENTIFICAZIONE DELLA SOSTANZA O DELLA MISCELA E DELLA SOCIETÀ/IMPRESA

Dettagli

Scheda di dati di sicurezza

Scheda di dati di sicurezza Scheda di dati di sicurezza Revisione: 16-04-2015 In sostituzione a: 09-05-2014 Versione: 03.00/ITA SEZIONE 1: Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa 1.1. Identificatore

Dettagli

SCHEDA DI DATI DI SICUREZZA

SCHEDA DI DATI DI SICUREZZA SCHEDA DI DATI DI SICUREZZA 1 IDENTIFICAZIONE DELLA SOSTANZA/DEL PREPARATO E DELLA SOCIETÀ/IMPRESA Nome del prodotto: SODIUM ACETATE Solution Nome del corredo: SOLiD(TM) FRAGMENT SEQUENCING BUFFER KIT

Dettagli

Scheda di dati di sicurezza

Scheda di dati di sicurezza Pagina 1 di 5 SEZIONE 1: Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa 1.1. Identificatore del prodotto 1.2. Usi pertinenti identificati della sostanza o miscela e usi sconsigliati

Dettagli

: Mr Muscolo Idraulico gel

: Mr Muscolo Idraulico gel 1. IDENTIFICAZIONE DELLA SOSTANZA/ MISCELA E DELLA SOCIETÀ/DELL'IMPRESA Informazioni sul prodotto Nome del prodotto Utilizzazione della sostanza/della miscela : : Disingorgante Società : S.C. Johnson Italy

Dettagli

SCHEDA DATI DI SICUREZZA LANSPERSE DS80

SCHEDA DATI DI SICUREZZA LANSPERSE DS80 Pagina: 1 Data di compilazione: 16/03/2015 N revisione: 1 Sezione 1: Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa 1.1. Identificatore del prodotto Nome del prodotto: Codice di

Dettagli

SCHEDA DI DATI DI SICUREZZA secondo il Regolamento (CE) Num. 1907/2006 Versione 5.1 Data di revisione Data di stampa

SCHEDA DI DATI DI SICUREZZA secondo il Regolamento (CE) Num. 1907/2006 Versione 5.1 Data di revisione Data di stampa SCHEDA DI DATI DI SICUREZZA secondo il Regolamento (CE) Num. 1907/2006 Versione 5.1 Data di revisione Data di stampa 1. IDENTIFICAZIONE DELLA SOSTANZA O DELLA MISCELA E DELLA SOCIETÀ / IMPRESA 1.1 Identificatori

Dettagli

Scheda di dati di sicurezza

Scheda di dati di sicurezza Scheda di dati di sicurezza Revisione: 11-02-2014 In sostituzione a: 19-11-2012 Versione: 0200/ITA SEZIONE 1: Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa 11 Identificatore del

Dettagli

SCHEDE DI SICUREZZA ai sensi del regolamento 1907/2006 PENNCOZEB DG - IT

SCHEDE DI SICUREZZA ai sensi del regolamento 1907/2006 PENNCOZEB DG - IT SCHEDE DI SICUREZZA ai sensi del regolamento 197/26 26/CE CE, Articolo 31 1. IDENTIFICAZIONE DELLA SOSTANZA/PREPARATO E DELLA SOCIETÀ/IMPRESA IMPRESA Nome prodotto Codice prodotto 4-2 Tipo di prodotto

Dettagli

SCHEDA DI DATI DI SICUREZZA Loxeal Istant 43

SCHEDA DI DATI DI SICUREZZA Loxeal Istant 43 Data ultima revisione 12/11/2012 Revisione 1 SCHEDA DI DATI DI SICUREZZA SEZIONE 1: IDENTIFICAZIONE DELLA SOSTANZA O DELLA MISCELA E DELLA SOCIETÀ/IMPRESA 1.1. Identificatore del prodotto Nome commerciale

Dettagli

SCHEDA DATI DI SICUREZZA

SCHEDA DATI DI SICUREZZA secondo la Direttiva (EU) No. 1907/2006 Pagina: 1 Data di compilazione: 04.07.2011 Revisione: 15.03.2013 N revisione: 4 SEZIONE 1: Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa

Dettagli

SCHEDA DI DATI DI SICUREZZA Revisione: 04-11-2011

SCHEDA DI DATI DI SICUREZZA Revisione: 04-11-2011 SCHEDA DI DATI DI SICUREZZA Revisione: 04-11-2011 SEZIONE 1 IDENTIFICAZIONE DELLA SOSTANZA E DELLA SOCIETA 1.1 Identificatore del prodotto: F50 FLOAT 1.2 Usi pertinenti identificati della miscela: Adesivo

Dettagli

: AmbiPur Elettrico Innocence

: AmbiPur Elettrico Innocence Data di pubblicazione: 28/03/2011 Data di revisione: Versione: 1.0 SEZIONE 1: Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa 1.1. Identificatore del prodotto Tipo di prodotto chimico

Dettagli

SCHEDA DI SICUREZZA MATERIALE

SCHEDA DI SICUREZZA MATERIALE 1. IDENTIFICAZIONE DELLA SOSTANZA/PREPARATO E DELLA SOCIETA /IMPRESA 1.1 Identificazione del prodotto Codice Prodotto: 6340, 6341, 6342, 6343, 6344, 6347 Denominazione Prodotto: ExperTemp ( tutti i toni)

Dettagli

SCHEDA DATI DI SICUREZZA SECONDO IL REGOLAMENTO (EC) NO. 2006/1907/EC, 2006/121/EC & 453/2010

SCHEDA DATI DI SICUREZZA SECONDO IL REGOLAMENTO (EC) NO. 2006/1907/EC, 2006/121/EC & 453/2010 SCHEDA DATI DI SICUREZZA SECONDO IL REGOLAMENTO (EC) NO. 2006/1907/EC, 2006/121/EC & 453/2010 DRAQ5 1. SEZIONE 1: IDENTIFICAZIONE DELLA SOSTANZA O DELLA MISCELA E SOCIETÀ/IMPRESA 1.1 Identificatore del

Dettagli

Scheda di dati di sicurezza

Scheda di dati di sicurezza Pagina 1 di 5 SEZIONE 1: Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa 1.1. Identificatore del prodotto 1.2. Usi pertinenti identificati della sostanza o miscela e usi sconsigliati

Dettagli

SCHEDA DATI DI SICUREZZA

SCHEDA DATI DI SICUREZZA Pagina: 1 Data di compilazione: 11/1/12 N revisione: 4 SEZIONE 1: Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa 1.1. Identificatore del prodotto Nome del prodotto: Codice di stock:

Dettagli

: LONGLIFE DIAMOND 4X5L I/GR/D/GB

: LONGLIFE DIAMOND 4X5L I/GR/D/GB 1. Identificazione della sostanza o della miscela e della società/ impresa 1.1 Identificatore del prodotto Nome commerciale : numero di identificazione : 61500 1.2 Usi pertinenti identificati della sostanza

Dettagli

EC safety data sheet. 1.) Identificazione del prodotto e della società. 2.) Identificazione dei pericoli

EC safety data sheet. 1.) Identificazione del prodotto e della società. 2.) Identificazione dei pericoli 1.) Identificazione del prodotto e della società Denominazione del prodotto BIO KILL Utilizzo della sostanza o preparato ed usi sconsigliati Utilizzo della sostanza o preparato Insetticida Informazioni

Dettagli

S C H E D A D I D A T I D I S I C U R E Z Z A

S C H E D A D I D A T I D I S I C U R E Z Z A S C H E D A D I D A T I D I S I C U R E Z Z A secondo il Regolamento (CE) n. 45/2010 SAL-T 98 1. Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa 1.1. Identificatore del prodotto

Dettagli

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31 Pagina: 1/5 * 1 Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa 1.1 Identificatore del prodotto Articolo numero: 6209/13 1.2 Usi pertinenti identificati della sostanza o miscela

Dettagli

Scheda di dati di sicurezza

Scheda di dati di sicurezza Pagina 1 di 5 SEZIONE 1: Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa 1.1. Identificatore del prodotto Ulteriori nome commerciale Numero di materiale: 160-401-00, 160-402-00,

Dettagli

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31 Pagina: 1/6 SEZIONE 1: Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa 1.1 Identificatore del prodotto 1.2 Usi identificati pertinenti della sostanza o della miscela e usi sconsigliati

Dettagli

SCHEDA DI DATI DI SICUREZZA

SCHEDA DI DATI DI SICUREZZA Data ultima revisione: 1. IDENTIFICAZIONE DELLA SOSTANZA/ PREPARATO E DELLA SOCIETÀ/IMPRESA 1/5 K5331 Vial 2 HER2 FISH pharmdx Kit K5333 Vial 2 TOP2A FISH pharmdx Kit K5599 Vial 2 Histology FISH Accessory

Dettagli

SCHEDA DATI DI SICUREZZA

SCHEDA DATI DI SICUREZZA Pagina: 1 Data di compilazione: 22.05.2014 N revisione: 1 SEZIONE 1: Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa 1.1. Identificatore del prodotto Nome del prodotto: Codice di

Dettagli

SEZIONE 1: Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa. SG Adesivo istantaneo 20 ml

SEZIONE 1: Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa. SG Adesivo istantaneo 20 ml SEZIONE 1: Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa 1.1 Identificatore del prodotto Nome commerciale SG Adesivo istantaneo 20 ml 1.2 Pertinenti usi identificati della sostanza

Dettagli

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31 Pagina: 1/6 1 Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa Identificatore del prodotto Articolo numero: 178-CP Numero di registrazione Non applicabile Utilizzazione della Sostanza

Dettagli

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31 Pagina: 1/5 1 Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa Identificatore del prodotto Usi pertinenti identificati della sostanza o miscela e usi sconsigliati Utilizzazione della

Dettagli

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31 Pagina: 1/7 SEZIONE 1: Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa 1.1 Identificatore del prodotto 1.2 Usi pertinenti identificati della sostanza o miscela e usi sconsigliati

Dettagli

Scheda Dati di Sicurezza

Scheda Dati di Sicurezza Scheda Dati di Sicurezza Pagina n. 1 / 5 1. Identificazione della sostanza / del preparato e della Società 1.1 Identificazione della sostanza o del preparato Codice: 190683 Denominazione 1.2 Uso della

Dettagli

SCHEDA DI DATI DI SICUREZZA

SCHEDA DI DATI DI SICUREZZA SCHEDA DI DATI DI SICUREZZA 1 IDENTIFICAZIONE DELLA SOSTANZA/DEL PREPARATO E DELLA SOCIETÀ/IMPRESA Nome del prodotto: 5X T4 Ligase Buffer Num. de prodotto: 4389792 Nome del corredo: SOLiD(TM) FRAGMENT

Dettagli

Scheda di dati di sicurezza secondo regolamento (CE) n 1907/2006 e 1272/2008

Scheda di dati di sicurezza secondo regolamento (CE) n 1907/2006 e 1272/2008 Scheda di dati di sicurezza secondo regolamento (CE) n 1907/2006 e 1272/2008 SACHTOFER MOIST/DRY/SEMIDRY Data di stampa: 21.03.2014 Data di approvazione: 21.03.2014 Revisione: 2 1. IDENTIFICAZIONE DELLA

Dettagli

SCHEDA DATI DI SICUREZZA

SCHEDA DATI DI SICUREZZA Pagina: 1/6 SEZIONE 1: Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa 1.1. Identificatore del prodotto Nome del prodotto: Codice di stock: IT 1.2. Usi pertinenti identificati della

Dettagli

SCHEDA DI DATI DI SICUREZZA

SCHEDA DI DATI DI SICUREZZA SCHEDA DI DATI DI SICUREZZA 1 IDENTIFICAZIONE DELLA SOSTANZA/DEL PREPARATO E DELLA SOCIETÀ/IMPRESA Nome del prodotto: MX3653F Num. de prodotto: F3653 Distributore: Federal Mogul Friction Products Limited

Dettagli

SCHEDA DI SICUREZZA secondo 1907/2006 Pagina 1 di 5

SCHEDA DI SICUREZZA secondo 1907/2006 Pagina 1 di 5 SCHEDA DI SICUREZZA secondo 1907/2006 Pagina 1 di 5 Data di revisione: 16.03.2011 Sostituto di scheda dal : 04.02.2010 "*" Indica la sezione aggiornata., n.a. = non applicabile, = nessun dato disponibile

Dettagli

1. Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa. 2. Identificazione dei pericoli. (continua a pagina 2)

1. Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa. 2. Identificazione dei pericoli. (continua a pagina 2) Scheda di dati di sicurezza Pagina: 1/5 1. Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa 1.1 Identificatore del prodotto 1.2 Usi pertinenti identificati della sostanza o miscela

Dettagli

SCHEDA DI DATI DI SICUREZZA

SCHEDA DI DATI DI SICUREZZA 1. IDENTIFICAZIONE DEL PRODOTTO CHIMICO E DELLA SOCIETÀ Nome prodotto Denominazione chimica della/e sostanza/e attiva/e Produttore Fornitore Telefono per emergenze : : 2-chloro-N-(pyrazol-1-ylmethyl)acet-2',6'-xylidide

Dettagli

SCHEDA DI SICUREZZA Secondo direttiva 1907/2006/CE

SCHEDA DI SICUREZZA Secondo direttiva 1907/2006/CE SCHEDA DI SICUREZZA Secondo direttiva 1907/2006/CE Pagina: 1 di 7 Doc. N 4240097 rev.0 Data di preparazione: 13/11/2014 1. IDENTIFICAZIONE DELLA SOSTANZA O DELLA MISCELA E DELLA SOCIETÀ/ IMPRESA 1.1 Identificatori

Dettagli

Giuseppe Di Maria S.p.A. GRAN PREMIO Sig.Oro. Scheda Dati di Sicurezza

Giuseppe Di Maria S.p.A. GRAN PREMIO Sig.Oro. Scheda Dati di Sicurezza Pagina n. 23 45 1 / 05 Scheda Dati di Sicurezza 7.3. 10.5. Usi Materiali finali particolari. incompatibili. 4. Informazioni Misure di primo non soccorso. 1. Identificazione della sostanza o della miscela

Dettagli

Scheda dei Dati di Sicurezza Secondo le Direttive 91/155/CEE

Scheda dei Dati di Sicurezza Secondo le Direttive 91/155/CEE 1. Identificazione della sostanza/preparato e della societá o ditta 1.1 Identificazione della sostanza o del preparato Denominazione secondo l allegato I: Potasio Hidróxido... % 1.2 Nome della societá

Dettagli

Scheda di dati di sicurezza

Scheda di dati di sicurezza Scheda di dati di sicurezza Revisione: 18-02-2014 In sostituzione a: 26-11-2012 Versione: 0300/ITA SEZIONE 1: Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa 11 Identificatore del

Dettagli

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31 Pagina: 1/5 1 Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa Identificatore del prodotto Articolo numero: 828 Numero di registrazione Non applicabile Utilizzazione della Sostanza

Dettagli

1. Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa. Ecover Inox Polish

1. Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa. Ecover Inox Polish 1. Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa 1.1. Identificatore del prodotto Nome commerciale Ecover Inox Polish 1.2. Pertinenti usi identificati della sostanza o miscela

Dettagli

Scheda di dati di sicurezza

Scheda di dati di sicurezza Scheda di dati di sicurezza Revisione: 08042015 In sostituzione a: 29112012 Versione: 0200/ITA SEZIONE 1: Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa 11 Identificatore del prodotto

Dettagli

SCHEDA DI SICUREZZA DATA DI COMPILAZIONE: MARZO 2001 PAGINA: 1 DI 6 DATA DI REVISIONE: GENNAIO 2006

SCHEDA DI SICUREZZA DATA DI COMPILAZIONE: MARZO 2001 PAGINA: 1 DI 6 DATA DI REVISIONE: GENNAIO 2006 SCHEDA DI SICUREZZA UFO ULTRA FINE OIL DATA DI COMPILAZIONE: MARZO 2001 PAGINA: 1 DI 6 1 IDENTIFICAZIONE DELLA SOSTANZA/PREPARATO E DELLA SOCIETA /IMPRESA Nome commerciale UFO - ULTRA FINE OIL Identificazione

Dettagli

SCHEDA DI SICUREZZA PRODOTTO CHIMICO PER USO INDUSTRIALE ACIDO SUCCINICO

SCHEDA DI SICUREZZA PRODOTTO CHIMICO PER USO INDUSTRIALE ACIDO SUCCINICO Versione 4 Data revisione 01.09.2010 SCHEDA DI SICUREZZA PRODOTTO CHIMICO PER USO INDUSTRIALE Conforme al Regolamento CE n. 1907/2006 ACIDO SUCCINICO 1. IDENTIFICAZIONE DELLA SOSTANZA E DELLA SOCIETÀ NOME

Dettagli

SCHEDA DI SICUREZZA NEW IPA SUPER DE-ICER 300ML

SCHEDA DI SICUREZZA NEW IPA SUPER DE-ICER 300ML SCHEDA DI SICUREZZA NEW IPA SUPER DE-ICER 300ML 1. IDENTIFICAZIONE DELLA SOSTANZA/PREPARATO E DELLA SOCIETÀ/IMPRESA NOME DEL PRODOTTO: PARTE No.: NEW IPA SUPER DE-ICER 300ML SDI300 FORNITORE: 2. COMPOSIZIONE/INFORMAZIONE

Dettagli

Scheda Dati di Sicurezza

Scheda Dati di Sicurezza Scheda Dati di Sicurezza Pagina n. 1 / 5 1. Identificazione della sostanza / preparato e della Società 1.1 Identificazione della sostanza o preparato Codice: 199278 Denominazione 1.2 Utilizzazione della

Dettagli

S C H E D A D I D A T I D I S I C U R E Z Z A. SteinfelsEasy MIC acido

S C H E D A D I D A T I D I S I C U R E Z Z A. SteinfelsEasy MIC acido S C H E D A D I D A T I D I S I C U R E Z Z A secondo il Regolamento (CE) n. 453/2010 1. Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa 1.1. Identificatore del prodotto Codice prodotto

Dettagli

SCHEDA DI SICUREZZA MURIN FACOUM ESCA GRASSA

SCHEDA DI SICUREZZA MURIN FACOUM ESCA GRASSA Pagina 1 di 6 1. IDENTIFICAZIONE DELLA SOSTANZA O DELLA MISCELA E DELLA SOCIETÀ/IMPRESA 1.1 Identificatore del prodotto Denominazione commerciale: 1.2 Usi pertinenti identificati della sostanza o miscela

Dettagli

Scheda di dati di sicurezza

Scheda di dati di sicurezza Pagina 1 di 7 SEZIONE 1: Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa 1.1. Identificatore del prodotto N. CAS: N. indice: N. CE: 7664-93-9 016-020-00-8 231-639-5 1.2. Usi pertinenti

Dettagli

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31 Pagina: 1/6 SEZIONE 1: Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa 1.1 Identificatore del prodotto Articolo numero: 3564794 1.2 Usi pertinenti identificati della sostanza o miscela

Dettagli

SCHEDA DI SICUREZZA Conforme al regolamento (CE) N 453/2010 RAYNOX PLUS. SEZIONE 1: Identificazione della sostanza/miscela e della società/impresa

SCHEDA DI SICUREZZA Conforme al regolamento (CE) N 453/2010 RAYNOX PLUS. SEZIONE 1: Identificazione della sostanza/miscela e della società/impresa N 043 Pagina 1 di 7 SEZIONE 1: Identificazione della sostanza/miscela e della società/impresa 1.1. Identificazione del preparato Nome del prodotto: RAYNOX Plus TM (Brevetto Fruitgard TM ) Nr. CAS: Nr.

Dettagli

SCHEDA DATI DI SICUREZZA

SCHEDA DATI DI SICUREZZA secondo la Direttiva (EU) No. 1907/2006 Pagina: 1 Data di compilazione: 18.02.2011 Revisione: 15.03.2013 N revisione: 5 SEZIONE 1: Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa

Dettagli

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31 Pagina: 1/5 1 Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa Identificatore del prodotto Usi pertinenti identificati della sostanza o miscela e usi sconsigliati Non sono disponibili

Dettagli

SCHEDA DATI DI SICUREZZA

SCHEDA DATI DI SICUREZZA Pagina: 1 Data di compilazione: 11/03/2015 N revisione: 1 Sezione 1: Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa 1.1. Identificatore del prodotto Nome del prodotto: 1.2. Usi

Dettagli

: LONGLIFE DIAMOND 10L I/GR/D/GB

: LONGLIFE DIAMOND 10L I/GR/D/GB SEZIONE 1: Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa 1.1 Identificatore del prodotto Nome commerciale : numero di identificazione : 61500 1.2 Usi pertinenti identificati della

Dettagli

Scheda di sicurezza FULCRON CASA RIMUOVI MUFFA ML500

Scheda di sicurezza FULCRON CASA RIMUOVI MUFFA ML500 Scheda di sicurezza del 4/12/2009, revisione 2 1. IDENTIFICAZIONE DELLA SOSTANZA/PREPARATO E DELLA SOCIETÀ/IMPRESA Nome commerciale: Codice commerciale: 2544 Tipo di prodotto ed impiego: Agente antimuffa

Dettagli

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31 Pagina: 1/6 1 Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa Identificatore del prodotto Usi pertinenti identificati della sostanza o miscela e usi sconsigliati Utilizzazione della

Dettagli

Scheda di dati di sicurezza

Scheda di dati di sicurezza Pagina 1 di 5 SEZIONE 1: Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa 1.1. Identificatore del prodotto 1.2. Usi pertinenti identificati della sostanza o miscela e usi sconsigliati

Dettagli

PASTA VERDE VIKY SUPER

PASTA VERDE VIKY SUPER SCHEDA DI SICUREZZA COMPILATA AI SENSI DEL REGOLAMENTO CE 19072006 - REACH - All II Liv. revisione: 00 Emissione: 24022010 Revisione: Eulab codex: PF0011 Stampa: 03032010 Pag. 15 1. IDENTIFICAZIONE DEL

Dettagli

Scheda dei dati di sicurezza

Scheda dei dati di sicurezza Sezione 1: Identificazione 1.1 Identificatore prodotto Nome prodotto Numero articolo Fellowes : Kit di pulizia per smartphone : 99106 1.2 Usi identificati della sostanza o miscela e usi sconsigliati Uso

Dettagli

MIRADOR Ditta: SCAM S.r.l. Strada Bellaria, 164 41010 - S.MARIA MUGNANO - MODENA (Tel. 059/586511 - Fax 059/460133)

MIRADOR Ditta: SCAM S.r.l. Strada Bellaria, 164 41010 - S.MARIA MUGNANO - MODENA (Tel. 059/586511 - Fax 059/460133) S C A M S.r.l. Pag. 1 di 5 SCHEDA DI SICUREZZA 1. Denominazione della sostanza/preparato e della Ditta (Registr. n. 11624 del 11/03/2003) MIRADOR Ditta: SCAM S.r.l. Strada Bellaria, 164 41010 - S.MARIA

Dettagli

SCHEDA DI SICUREZZA Data di revisione: 30/06/2009

SCHEDA DI SICUREZZA Data di revisione: 30/06/2009 SCHEDA DI SICUREZZA Data di revisione: 30/06/2009 1. IDENTIFICAZIONE DEL PREPARATO E DELLA SOCIETA 1.1 Descrizione commerciale: GRASSELLO 1.2 Usi previsti: Settore industriale: Edilizia Tipo di Impiego:

Dettagli

SCHEDA DEI DATI DI SICUREZZA

SCHEDA DEI DATI DI SICUREZZA Preparato secondo le Direttive (UE) No 453/2010 SCHEDA DEI DATI DI SICUREZZA SEZIONE 1: Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa 1.1. Identificazione del prodotto K&N Olio

Dettagli

1. IDENTIFICAZIONE DELLA SOSTANZA/PREPARATO E DELLA SOCIETÀ/IMPRESA. Lisozima (proteina enzima).

1. IDENTIFICAZIONE DELLA SOSTANZA/PREPARATO E DELLA SOCIETÀ/IMPRESA. Lisozima (proteina enzima). Oenozym Lyso 1. IDENTIFICAZIONE DELLA SOSTANZA/PREPARATO E DELLA SOCIETÀ/IMPRESA Nome prodotto: Oenozym Lyso Sinonimi: Lisozima (proteina enzima). Sostanza/preparazione: Preparazione enzimatica in polvere

Dettagli

Scheda di sicurezza 1. IDENTIFICAZIONE DELLA SOSTANZA O DELLA MISCELA E DELLA SOCIETA /IMPRESA PRODUTTORE O/E DISTRIBUTORE

Scheda di sicurezza 1. IDENTIFICAZIONE DELLA SOSTANZA O DELLA MISCELA E DELLA SOCIETA /IMPRESA PRODUTTORE O/E DISTRIBUTORE 1. IDENTIFICAZIONE DELLA SOSTANZA O DELLA MISCELA E DELLA SOCIETA /IMPRESA PRODUTTORE O/E DISTRIBUTORE 1.1. Identificazione della sostanza o preparato Nome del prodotto Design Code Autorizzazione ministero

Dettagli

Scheda di dati di sicurezza

Scheda di dati di sicurezza Scheda di dati di sicurezza Revisione: 06-08-2014 In sostituzione a: 20-11-2012 Versione: 0200/ITA SEZIONE 1: Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa 11 Identificatore del

Dettagli

SCHEDA DI SICUREZZA AMBI-PUR CAR PACIFIC AIR

SCHEDA DI SICUREZZA AMBI-PUR CAR PACIFIC AIR 1. ELEMENTI IDENTIFICATIVI DELLA SOSTANZA O DEL PREPARATO E DELLA SOCIETÁ/IMPRESA PRODUTTRICE Nome prodotto : Codice del prodotto : Uso Fornitore 120000003362 : Deodorante per ambiente : Sara Lee Household

Dettagli

SCHEDA DEI DATI DI SICUREZZA

SCHEDA DEI DATI DI SICUREZZA Pagina 1 di 9 SCHEDA DEI DATI DI SICUREZZA NITRATO POTASSICO / MULTIGREEN NK 13.0.46 1. Identificazione del prodotto e dell azienda 1.1. Identificazione della sostanza / preparato: - Denominazione NITRATO

Dettagli

Prefazione alla scheda di sicurezza GHS

Prefazione alla scheda di sicurezza GHS Prefazione alla scheda di GHS Nome commerciale Syngenta Data di rilascio 6 maggio 2015 Annulla tutte le precedenti edizioni A20371A Design Code AGI Code 52667 MSDS: edizione/data 1.0/ 14.01.2015 Distributore

Dettagli

Scheda di dati di sicurezza

Scheda di dati di sicurezza Pagina 1 di 7 SEZIONE 1: Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa 1.1. Identificatore del prodotto 1.2. Usi pertinenti identificati della sostanza o miscela e usi sconsigliati

Dettagli

ALAR 85 1. ELEMENTI IDENTIFICATIVI DELLA SOSTANZA O DEL PREPARATO E DELLA SOCIETA / IMPRESA PRODUTTRICE

ALAR 85 1. ELEMENTI IDENTIFICATIVI DELLA SOSTANZA O DEL PREPARATO E DELLA SOCIETA / IMPRESA PRODUTTRICE Data di compilazione: 25.06.2003 Data di stampa: 25.09.2003 La Crompton Corporation sollecita il cliente che riceve questa scheda ad esaminarla attentamente per essere informato sui rischi, se ce ne fossero,

Dettagli

SIGMA-ALDRICH. 1. IDENTIFICAZIONE DELLA SOSTANZA/ MISCELA E DELLA SOCIETÀ/DELL'IMPRESA Nome del prodotto : 3,4-Dimethoxybenzaldehyde

SIGMA-ALDRICH. 1. IDENTIFICAZIONE DELLA SOSTANZA/ MISCELA E DELLA SOCIETÀ/DELL'IMPRESA Nome del prodotto : 3,4-Dimethoxybenzaldehyde SIGMA-ALDRICH sigma-aldrich.com SCHEDA DI DATI DI SICUREZZA secondo il Regolamento (CE) Num. 1907/2006 Versione 4.0 Data di revisione 24.07.2010 Data di stampa 03.03.2011 1. IDENTIFICAZIONE DELLA SOSTANZA/

Dettagli

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31 Pagina: 1/5 1 Identificazione della sostanza/preparato e della società/impresa Dati del prodotto Utilizzazione della Sostanza / del Preparato Flocculante Produttore/fornitore: BRAIA S.r.l. Viale Mameli,

Dettagli

SCHEDA DATI DI SICUREZZA ARGILLA. Argilla di cava

SCHEDA DATI DI SICUREZZA ARGILLA. Argilla di cava S.E.I. SpA SCHEDA DATI DI SICUREZZA (REGOLAMENTO CE 1907/2006, TITOLO IV) Rev. 0 Data 31/5/2008 ARGILLA 1. IDENTIFICAZIONE DELLA SOSTANZA/DEL PREPARATO E DELLA SOCIETÀ/IMPRESA Descrizione del prodotto

Dettagli

SEZIONE 1: Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa

SEZIONE 1: Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa SCHEDA DI SICUREZZA (Ai sensi del Regolamento Commissione EU 453/2010, CLP) SEZIONE 1: Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa 1.1. Identificatore del prodotto SIOX-5 C 1.2.

Dettagli

Scheda di sicurezza Secondo regolamento nr. 1907/2006 (REACH) Secondo regolamento nr. 453/2010

Scheda di sicurezza Secondo regolamento nr. 1907/2006 (REACH) Secondo regolamento nr. 453/2010 Versione: 2.0.0 Data compilazione: 18.02.2013 Pagina:1/7 1. Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa. 1.1 Identificatori del prodotto. Numero articolo (produttore):/ Nome

Dettagli

SCHEDA DEI DATI DI SICUREZZA ai sensi della Direttiva 91/155/EEC 1 1. Identificazione della sostanza/preparato e della società/impresa. 1.1 Identificazione della sostanza DOXORUBICINA CLORIDRATO 1.2 Identificazione

Dettagli