BD Diagnostics Preanalytical Systems. Catalogo PRODOTTI

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "BD Diagnostics Preanalytical Systems. Catalogo PRODOTTI"

Transcript

1 BD Diagnostics Preanalytical Systems atalogo PRODOTTI

2 GAMMA OLORI E TIPOLOGIA HIUSURA A ATALOGO od.colore odice Tipologia di additivo Etichetta* Pag. rosso rosso giallo/rosso ruggine arancio lilla lilla rosa azzurro azzurro nero Senza additivo Senza additivo Senza additivo Gel acrilico/silice micronizzata Gel acrilico/silice micronizzata Gel acrilico/silice micronizzata Gel acrilico/silice micronizzata Gel acrilico/silice micronizzata Gel acrilico/silice micronizzata Gel acrilico/silice micronizzata Gel acrilico/silice micronizzata Gel acrilico/silice micronizzata Gel acrilico/silice micronizzata Gel acrilico/silice micronizzata Gel acrilico/silice micronizzata Gel acrilico/silice micronizzata Trombina Trombina Trombina Trombina Trombina/gel poliolefinico Edta k2 Edta k2 Edta k2 Edta k2 Edta k2 Edta k2 Edta k3 Edta k3 Edta k2 Edta k2 Edta k3 Edta k2 Edta k2 Edta k3 Edta k3 Edta k2 Edta k3 Edta k2 Edta k3 Edta k2 Edta k2 EDTA K3 aprotinina TAD TAD Gel acrilico/silice micronizzata Gel acrilico/silice micronizzata SS S SS S S SS S SS S SS S od.colore odice Tipologia di additivo Etichetta Pag. bianco madreperla blu elettrico blu grigio grigio verde chiaro verde verde giallo chiaro beige kaki nero rosso/verde azzurro/nero giallo e giallo/rosso Gel polimerico - Edta K2 Gel polimerico - Edta K2 Urine/senza additivo Gel acrilico/silice micronizzata Gel acrilico/silice micronizzata per el. in tracce Edta K2 per el. in tracce Eparina di sodio Edta K2 Sodio floruro potassio ossalato Sodio floruro potassio ossalato Sodio floruro potassio ossalato Sodio floruro potassio ossalato Sodio floruro EDTA K2 Monoiodoacetato di litio Sodio floruro/eparina di sodio Sodio floruro EDTA K Gel acrilico/eparina di litio Gel acrilico/eparina di litio Gel acrilico/eparina di litio Gel acrilico/eparina di litio Gel acrilico/eparina di litio Eparina di litio Eparina di litio Eparina di litio Eparina di sodio Eparina di sodio Eparina di litio Eparina di litio Eparina di litio Eparina di litio edta k2 edta k2 AD sol B Urine/preservante liofilo Urine/senza additivo Urine/senza additivo Urine/senza additivo Urine/senza additivo Urine/batteriostatico liofilo Urine/batteriostatico liofilo Urine/batteriostatico liofilo Urine/batteriostatico liofilo Urine/senza additivo S S S S S S S Sodio eparina Urine/senza additivo * : etichetta in carta S: etichetta serigrafata 2 AVVERTENZA: Il sistema BD Vacutainer ottempera alle indicazioni contenute nello standard internazionale ISO 6710:95 in merito al codice colore identificativo dell'additivo contenuto nella provetta. Tuttavia, riconoscendo l'esigenza degli utilizzatori di differenziare tramite codice colore i diversi flussi operativi all'interno del laboratorio, mette a disposizione codici colori alternativi per le diverse tipologie di provetta/additivo. BD Diagnostics Prenalytical Systems, raccomanda a ciascun Ente che intenda avvalersi di tale scelta, di assicurasi che il personale prelevatore e di laboratorio sia a conoscenza dei codici colori adottati. L'impiego di una provetta errata rispetto all'analisi da eseguire può comportare importanti errori analitici.

3 BD Diagnostics Preanalytical Systems, settore applicativo di Becton Dickinson & o., si occupa della progettazione, produzione e vendita dei più avanzati sistemi di raccolta, trattamento e conservazione dei campioni biologici, in particolare ematici, destinati alla diagnostica di laboratorio. Il sistema BD Vacutainer, per il prelievo, il trattamento e la conservazione dei campioni ematici venosi, è costituito da tre componenti fondamentali: Le provette sottovuoto ad aspirazione precalibrata, pre-etichettate e sterili internamente. Per meglio assecondare le necessità analitiche del laboratorio, la gaa comprende provette con e senza additivi, in vetro rinforzato oppure in struttura polimera (PET), per tutte quelle tipologie di provette per le quali sussistono evidenze documentate di equivalenza analitica, rispetto alle corrispettive provette in vetro. La chiusura di sicurezza BD Hemogard riduce drasticamente l esposizione al rischio biologico sia nel momento del prelievo, sia durante il trattamento dei campioni ematici, consentendo agli Operatori Sanitari di operare nella massima sicurezza. Le diverse versioni di provette proposte, che differiscono per caratteristiche tecniche e vantaggi applicativi, sono tutte compatibili con la linea di prodotti per l accesso venoso (aghi e set da prelievo, adattatori luer, ecc.) e con gli accessori che completano il sistema di prelievo e ne garantiscono la migliore sicurezza e qualità operativa. I dispositivi per l accesso venoso comprendono gli aghi dedicati, anche disponibili con dispositivo di protezione integrato, l adattatore luer ed i set da prelievo con ago epicranico di sicurezza. Tutti i dispositivi sono sterili, in confezione singola con sigillo di sicurezza e classificati in relazione al diametro esterno misurato in gauge (G). L ampia gaa consente di adottare, in ogni situazione operativa, la soluzione più idonea sia per il comfort del Paziente, sia per la sicurezza degli Operatori. Gli accessori dedicati comprendono diverse tipologie di prodotti e di sistemi integrati per l appropriato utilizzo ed il sicuro smaltimento degli aghi. BD Diagnostics PreAnalytical Systems on il marchio BD Vacutainer vengono inoltre coercializzati sistemi di raccolta e trattamento dei campioni biologici di diversa origine (sangue arterioso, sangue capillare, urine) Ago per prelievo multiplo BD Eclipse con meccanismo di sicurezza integrato Valvola per prelievo multiplo Holder monouso hiusura di sicurezza BD Hemogard Provetta sterile sottovuoto BD Vacutainer

4 La qualità in Becton Dickinson Noi ci impegnamo a fornire con coerenza prodotti e servizi di qualità superiore in tutto il mondo. iò attraverso una costante attenzione ai nostri clienti, perseguendo un continuo miglioramento e con l obiettivo di aiutare la gente a vivere una vita migliore. Edward J.Ludwig, President and EO October 1, 2001 Becton Dickinson Italia S.p.A. ha deciso di adottare un sistema di gestione per la qualità conforme alla norma UNI EN ISO 9001:2008 al fine di ottemperare ai requisiti del liente, espliciti ed impliciti. Obiettivi generali di BD Italia S.p.A. riguardano: il continuo miglioramento dell attuale struttura organizzativa, in modo da pilotare lo sviluppo e la crescita dell azienda mediante la realizzazione e l aggiornamento di procedure di sistema; una costante focalizzazione dell attenzione alla soddisfazione del cliente e dei requisiti stabiliti; l impostazione e l implementazione di un Sistema di Gestione per la Qualità in conformità alla norma UNI EN ISO 9001:2008, tale da essere riconosciuto da Enti di ertificazione accreditati e valorizzato dai nostri clienti; il mantenimento della certificazione UNI EN ISO 9001 da parte dell ente ERTIQUALITY onde poter contare su un marchio di sicura qualità. 4

5 Etichette provette 1 Etichetta in carta La superficie libera, consente di scrivere i dati/informazioni salienti del Paziente direttamente sul corpo della provetta. onfezione provette 8 lmballo provette Serigrafia Le specifiche di sono impresse direttamente sul corpo della provetta e l indicatore di capacità nominale è apposto sull intera circonferenza della provetta. Il sistema consente sia di ridurre lo spessore della provetta a seguito dell apposizione di più etichette secondarie, talvolta fonte di incompatibilità strumentale, sia una migliore ispezione visiva del campione Volume di aspirazione 2 Indicatore di capacità nominale 3 odice 4 Etichetta V-Notch - con banda e tacca colorate in funzione del codice colore della chiusura, per il corretto allineamento delle etichette secondarie ed il riconoscimento della tipologia della provetta anche dopo la rimozione del tappo. 5 Numero di lotto e data di scadenza 6 Sterile per irraggiamento 7 Tipo di additivo 8 Officina produttiva 1 2 Indicatore di capacità nominale 1 Indica il volume di campione con il quale la provetta deve essere riempita, più il volume di qualsiasi additivo presente. 2 Le provette con sodio citrato in PET recano un indicatore di riempimento MINIMO goffrato sull intera circonferenza della provetta. 1 Tipo di provetta e additivo 2 Istruzioni d uso (pittograi) 3 odice 4 Quantità per confezione 5 Numero di lotto e data di scadenza 6 Simboli pertinenti al Produttore 7 8 Volume di aspirazione e dimensioni della provetta 1 Tipo di provetta e additivo 2 odice 3 Quantità per imballo 4 Simboli pertinenti al 5 Produttore 6 Volume di aspirazione e dimensioni della provetta 5Etichette e confezionamenti BD Vacutainer

6 6ONFORMItà ALLE NORME INTERNAZIONALI BD Vacutainer : conformità agli standard di riferimento internazionali * 1. L unità produttiva di Plymouth (UK), dalla quale provengono in larga maggioranza i prodotti elencati nel presente catalogo, ha ottenuto la piena conformità alle norme ISO e ISO In ottemperanza a quanto disposto dalla Direttiva per i Dispositivi Medici 93/42/EE recepita con DLgs. nr. 46 del i prodotti della linea BD Vacutainer ascrivibili a tale direttiva vengono classificati come segue: dispositivi medici sterili di lasse IIa: Aghi Vacutainer, Push Button Blood ollection Set, Safety Lok Blood ollection Set, BD Microtainer ontact Activated Lancet, Lancette Quikheel Siringhe per ritical are Panel (es. Emogasanalisi con ago); dispositivi medici sterili di lasse I: Adattatori Luer ; dispositivi non sterili di lasse I: tutti gli Holder Vacutainer. Tutti i dispositivi medici sopra elencati, indipendentemente dalla loro classificazione, hanno ottenuto l applicazione del marchio E. (*) Becton Dickinson è in grado, su specifica richiesta, di attestare in ogni momento quanto sopra esposto. 3. In conformità alla Direttiva Europea 98/79/E tutte le provette del sistema BD Vacutainer (comprese le provette SST II Advance, PST II, PPT, PT, Microtainer con chiusura Microgard, Microtainer MAP e Seditainer ) sono classificate come Dispositivi Diagnostici in Vitro ed hanno anch esse ottenuto la piena applicazione del marchio E. 4. Tutte le provette del Sistema Sottovuoto BD Vacutainer sono conformi alle norme ISO 6710 e EN14820 entrambe dedicate ai contenitori monouso per il prelievo di campioni ematici di origine venosa. 5. Tutti i prodotti BD Vacutainer dichiarati sterili sono conformi allo standard europeo ISO EN 556-1/2. Tale conformità è ottenuta attraverso l applicazione dei sistemi di sterilizzazione conformi agli standard EN ISO , EN ISO /2/3 ed EN ISO Tutti i simboli grafici e le sigle apposte sulle etichette e sulle confezioni dei prodotti BD Vacutainer ottemperano alla direttiva EN 980. Guida ai simboli e alle sigle riportate sulle etichette ed i confezionamenti BD Vacutainer REF SN Marchio E: talvolta seguito dal numero identificativo dell ente certificatore odice N. del lotto di produzione Utilizzare entro data di scadenza Monouso (non riutilizzare) Prima dell uso leggere le istruzioni Sterilizzazione per irraggiamento Sterilizzazione in autoclave Sterilizzazione con ossido di etilene Proteggere dalla luce diretta del sole (può riportare un indicazione di temperatura) Proteggere da qualsiasi fonte luminosa Temperatura di conservazione Fragile Riciclabile Alto Numero di serie Produttore K2E K3E N2E EDTA - sale dipotassico EDTA - sale tripotassico EDTA - sale dissodico 9N itrato tri-sodico rapporto sangue/additivo 9:1 4N itrato tri-sodico rapporto sangue/additivo 4:1 FX FE FH LH NH Z Fluoruro e Ossalato Fluoruro e EDTA Fluoruro e Eparina Litio eparina Sodio eparina Senza additivo Presenza di Ftalati (accompagnato dall'abbreviazione del tipo di ftalato utilizzato) hiusura di sicurezza BD Hemogard hiusura convenzionale

7 PRELIEVO VENOSO PRELIEVO VENOSO 7

8 PRELIEVO VENOSO Provette Gold Standard Le provette BD Vacutainer in vetro rinforzato USP Tipo III, grazie alla elevata resistenza idrolitica ed alla elevatissima inerzia chimica del materiale con il quale sono realizzate, costituiscono da oltre 60 anni il Gold Standard al quale ogni altra provetta (e soprattutto ogni altra nuova provetta) deve rapportarsi per avere validità diagnostica. Un ampia letteratura dimostra l impiego di tali provette per la validazione clinica sia delle provette stesse, sia di numerose metodiche e piattaforme analitiche. Tutte le provette Vacutainer Plus, realizzate in Polietilentereftalato (PET), sono testate e validate rispetto alle provette Gold Standard di riferimento*. hiusura odice x x x x x x x75 Materiale Descrizione Asp. odice olore Etichetta onf. Siliconata 5 ml Rosso arta 100 Siliconata 7 ml Rosso arta 100 Non Siliconata 5 ml Rosso arta 100 Trombina 1,4 N.I.H. 5,3 ml Arancio arta 100 Trombina 1,4 N.I.H. 7 ml Arancio arta 100 EDTA K3 0,072 ml Sol. 7,5% 0,5 ml Sol.0,129M Siliconata 3 ml Lilla arta 100 4,5 ml Azzurro arta x75 0,5 ml Sol.0,105M- Siliconata 4,5 ml Azzurro arta x100 0,65 ml Sol.0,105M- Siliconata 6 ml Azzurro arta x75 DIATUBE -H 0,3 ml Sol.TAD 0,109M Siliconata 2,7 ml Azzurro arta x75 DIATUBE -H 0,5 ml Sol.TAD 0,109M Siliconata 4,5 ml Azzurro arta x75 Monoiodoacetato di Litio 1,5 mg Litio Eparina 60 IU 3 ml Grigio arta x75 Sodio fluoruro (4 mg/ml) ed eparina di Sodio (28 IU/ml) (per omocisteina) 5 ml Grigio arta x x100 - VES 0,6 ml Sol.0,129M Siliconata 2,4 ml Nero arta 100 AD Soluzione B 1 ml 6 ml Giallo chiaro arta * data on file, disponibili su richiesta.

9 Provette con attivatore della coagulazione hiusura odice x75 PET x75 PET x75 PET x100 PET x100 PET x100 PET x100 PET x100 PET x100 PET x75 PET x100 PET Materiale Descrizione Aspirazione odice olore Silice micronizzata Silice micronizzata Silice micronizzata Silice micronizzata Silice micronizzata Silice micronizzata Silice micronizzata Silice micronizzata Silice micronizzata Trombina 5 N.I.H. Trombina 6 N.I.H. Etichetta onf. 4 ml Rosso arta ml Rosso Serigrafata ml Rosa arta ml Rosso arta ml Rosso Serigrafata ml Beige arta ml Blu elettrico arta ml Rosa arta ml Rosso arta 100 4,8 ml Arancio arta ml Arancio arta 100 PRELIEVO VENOSO odice colore STD Rosso* Additivo attivatore della coagulazione ampione ottenuto Siero Raccomandazioni d uso (*) ISO 6710:1995 Single use containers for venous blood specimen collection Numero di inversioni: 5-6 volte. onservazione del campione di siero separato dal coagulo: 8h:22 ; >8h 48h:4 ; >48h: - 20 Tempo minimo prima della centrifugazione: 1h dal prelievo Tempo massimo prima della centrifugazione: 2h dal prelievo entrifugazione: 1300 g x 10 min a 25 Aliquote entro 2h dalla formazione del coagulo Arancio Trombina Siero Numero di inversioni: 5-10 volte. onservazione del campione di siero separato dal coagulo: 8h:22 ; >8h 48h:4 ; >48h: - 20 Tempo minimo prima della centrifugazione: 5 min dal prelievo Tempo massimo prima della centrifugazione: 2h dal prelievo entrifugazione: 1300g x 10 min a 25 9

10 10PRELIEVO VENOSO Provette con separatore di siero integrato SST ll Advance hiusura odice x75 PET x75 PET x75 PET x75 PET x75 PET x75 PET x100 PET x100 PET x100 PET x100 PET x100 PET x100 PET x100 PET x100 PET x100 PET odice colore STD Rosso* Additivo Silice micronizzata e gel acrilico Materiale Descrizione Aspirazione odice olore ampione ottenuto Siero SST II Advance - Gel acrilico SST II Advance - Gel acrilico SST II Advance - Gel acrilico SST II Advance - Gel acrilico SST II Advance - Gel acrilico SST II Advance - Gel acrilico SST II Advance - Gel acrilico SST II Advance - Gel acrilico SST II Advance - Gel acrilico SST II Advance - Gel acrilico SST II Advance - Gel acrilico SST II Advance - Gel acrilico SST II Advance - Gel acrilico SST II Advance - Gel acrilico SST II Advance - Gel acrilico Raccomandazioni d uso Etichetta onf. 3,5 ml Rosso arta 100 3,5 ml Giallo/Rosso arta 100 3,5 ml Giallo/Rosso Serigrafata 100 3,5 ml Ruggine arta 100 3,5 ml Blu elettrico arta 100 3,5 ml Trasparente arta ml Rosso arta ml Giallo/Rosso arta ml Giallo/Rosso Serigrafata ml Ruggine arta ml Blu elettrico arta ml Trasparente arta 100 8,5 ml Rosso arta 100 8,5 ml Giallo/Rosso arta 100 8,5 ml Giallo/Rosso Serigrafata 100 Numero di inversioni: 5-6 volte onservazione del campione: dopo la centrifugazione a temperatura ambiente fino a 48h Tempo minimo prima della centrifugazione: 30 min. dal prelievo Tempo massimo prima della centrifugazione: 2h dal prelievo entrifugazione: tra 1300g g x 10 min a linicamente testate e validate per il dosaggio di farmaci e la determinazione di ormoni (*) ISO 6710:1995 Single use containers for venous blood specimen collection

11 Provette con separatore di plasma integrato PST ll hiusura odice x75 PET x75 PET x100 PET x100 PET x100 PET Materiale Descrizione Aspirazione odice olore PST II - Gel acrilico Eparina di litio PST II - Gel acrilico Eparina di litio PST II - Gel acrilico Eparina di litio PST II - Gel acrilico Eparina di litio PST II - Gel acrilico Eparina di litio Etichetta onf. 3 ml Verde chiaro arta ml Verde chiaro Serigrafata 100 4,5 ml Verde chiaro arta 100 4,5 ml Verde chiaro Serigrafata ml Verde chiaro arta 100 PRELIEVO VENOSO odice colore STD Verde chiaro Additivo Gel acrilico Eparina di litio ampione ottenuto Plasma Raccomandazioni d uso Numero di inversioni: 8-10 volte onservazione del campione: dopo la centrifugazione a temperatura ambiente fino a 24h Tempo minimo prima della centrifugazione: nessuno Tempo massimo prima della centrifugazione: 2h dal prelievo entrifugazione: tra 1300 g g x 10 min a 25 11

12 12PRELIEVO VENOSO Provette con EDTA hiusura odice odice colore STD Lilla* x75 PET x75 PET x75 PET x75 PET x75 PET x75 PET x100 PET x100 PET x100 PET x100 PET x100 PET x100 PET x75 PET x75 PET x75 PET x75 PET Additivo EDTA di-potassico o tri-potassico Materiale Descrizione Aspirazione odice olore ampione ottenuto Sangue intero Plasma EDTA K2 mg 5,4 oating EDTA K2 mg 5,4 oating EDTA K2 mg 5,4 oating EDTA K2 mg 7,2 oating EDTA K2 mg 7,2 oating EDTA K2 mg 7,2 oating EDTA K2 mg 10,8 oating EDTA K2 mg 10,8 oating EDTA K2 mg 10,8 oating EDTA K2 mg 10,8 oating EDTA K2 mg 18 oating EDTA K2 mg 18 oating EDTA K3 mg.5,4 oating EDTA K3 mg.5,4 oating EDTA K3 mg.7,2 oating EDTA K3 mg.7,2 oating Raccomandazioni d uso Numero di inversioni: 8-10 volte onservazione del campione: temperatura ambiente entrifugazione: 1300 g x 10 min Etichetta onf. 3 ml Lilla arta ml 3 ml Lilla Lilla arta 100 Serigrafata ml Lilla arta ml Lilla Serigrafata ml Rosa arta ml Lilla arta ml Lilla Serigrafata ml Rosa arta ml Giallo chiaro arta ml Lilla arta ml Giallo chiaro arta ml Lilla arta ml Lilla arta ml Lilla arta ml Lilla Serigrafata 100 (*) ISO 6710:1995 Single use containers for venous blood specimen collection

13 Provette sodio citrato hiusura odice x75 PET x75 PET x75 PET x75 PET x75 PET x75 PET x x x x100 Materiale Descrizione Aspirazione odice olore 0,2 ml Sol. 0,129M 0,2 ml Sol. 0,109M 0,2 ml Sol. 0,109M 0,3 ml Sol. 0,129M 0,3 ml Sol. 0,109M 0,3 ml Sol. 0,109M 0,5 ml Sol. 0,129M - Siliconata 0,5 ml Sol. 0,129M - Siliconata 0,5 ml Sol. 0,105M - Siliconata 0,65 ml Sol. 0,105M - Siliconata 1,8 ml 1,8 ml 1,8 ml Azzurro Azzurro Azzurro Etichetta onf. arta 100 arta 100 Serigrafata 100 2,7 ml Azzurro arta 100 2,7 ml Azzurro arta 100 2,7 ml Azzurro Serigrafata 100 4,5 ml Azzurro arta 100 4,5 ml Azzurro Serigrafata 100 4,5 ml Azzurro arta ml Azzurro arta 100 PRELIEVO VENOSO odice colore STD Azzurro* Additivo tamponato ampione ottenuto Plasma Raccomandazioni d uso Numero di inversioni: 3-4 volte onservazione del campione : temperatura ambiente fino a 2h Tempo minimo prima della centrifugazione: nessuno Tempo massimo prima della centrifugazione: variabile a seconda della tipologia di test (raccomandazioni NLS: rif NLS H21-A3 1998, 18, 20' pag 4 ) (*) ISO 6710:1995 Single use containers for venous blood specimen collection entrifugazione: 2000 g g; durata minuti. omunque a tempi e velocità in grado di assicurare un plasma povero di piastrine (< piastrine µl, raccomandazione NLS) Aliquote: fare riferimento alle note tecniche relative ai reagenti impiegati 13

14 14PRELIEVO VENOSO Provette con eparina hiusura odice x75 PET x75 PET x100 PET x100 PET x100 PET x75 PET x100 PET odice colore STD Verde* Additivo Eparina di sodio Eparina di Litio Materiale Descrizione Aspirazione odice olore ampione ottenuto Plasma Eparina di litio 68 IU oating Eparina di litio 68 IU oating Eparina di litio 102 IU oating Eparina di litio 102 IU oating Eparina di litio 170 IU oating Eparina di Sodio 68 IU oating Eparina di Sodio 102 IU oating Raccomandazioni d uso Etichetta onf. 4 ml Verde arta ml Verde Serigrafata ml Verde arta ml Verde Serigrafata ml Verde arta ml Verde arta ml Verde arta 100 Numero di inversioni: 8-10 volte onservazione del campione plasma separato dalla parte corpuscolata 8h: conservare il campione a 22 >8h 48h:conservare il campione a 4 >48h: conservare il campione a -20 Tempo minimo prima della centrifugazione: nessuno Tempo massimo prima della centrifugazione: 2h dal prelievo entrifugazione: 1300 g x 10 min Aliquote entro 2h dal prelievo (*) ISO 6710:1995 Single use containers for venous blood specimen collection

15 Provette particolari Antiglicolitico Per la determinazione della glicemia, la gaa delle provette BD Vacutainer offre la scelta tra tre tipologie di additivo, tutte esercitanti una funzione di contrasto della glicolisi enzimatica, e di stabilizzatore dei valori di glucosio e lattato nel sangue: il Sodio Fluoruro, il Monoiodoacetato di Litio e il Sodio Fluoruro/Sodio EDTA, tutti combinati con un anticoagulante. Il Sodio Fluoruro/Sodio EDTA offre, inoltre, il vantaggio di poter determinare, dalla medesima provetta, l emoglobina glicata. PRELIEVO VENOSO hiusura odice Materiale Descrizione Asp. odice olore Grigio x75 PET Sodio Floruro 3 mg - Na2 EDTA 6 mg 2 ml Etichetta onf. arta x75 PET Sodio Floruro 3 mg - Na2 EDTA 6 mg 2 ml Grigio Serigrafata x75 PET Sodio Floruro 6 mg - Na2 EDTA 12 mg 4 ml Grigio arta x75 PET Sodio Floruro 5 mg Potassio Ossalato 4 mg 2 ml Grigio arta x75 PET Sodio Floruro 10 mg Potassio Ossalato 8 mg 4 ml Grigio arta x100 PET Sodio Floruro 12,5 mg Potassio Ossalato 10 mg 5 ml Grigio arta x75 Monoiodoacetato di Litio 1,5 mg Litio Eparina 60 IU 3 ml Grigio arta 100 Elementi in tracce e monitoraggio farmaci Le provette BD Vacutainer, per l analisi degli elementi in tracce ed il monitoraggio farmaci, sono le uniche provette in coercio testate per il rilascio di 11 oligoelementi estraibili con acqua (zinco, magnesio, ferro, piombo, calcio, rame, arsenico, manganese, cadmio, cromo ed antimonio). La certificazione riguarda ogni singolo lotto di produzione ed è disponibile su specifica richiesta. hiusura odice Materiale Descrizione Asp. odice olore Etichetta onf x100 PET Attivatore della coagulazione 6 ml Blu arta x100 PET EDTA K2 (10,8 mg) 6 ml Blu arta x100 Eparina di sodio 0,5 ml 119USP 7 ml Blu arta 100 odice colore STD Grigio* Grigio* Grigio* Additivo Sodio floruro EDTA Sodio Fluoruro Potassio Ossalato Monoiodoacetato di Litio Eparina di Litio ampione ottenuto Plasma Plasma Plasma Raccomandazioni d uso Numero inversioni: 8-10 volte onservazione del campione: a 25 entro le 24h; tra 2 e 8 entro le 48h Tempo minimo prima della centrifugazione: nessuno entrifugazione: 1300 g x 10 minuti Numero inversioni: 8-10 volte onservazione del campione: determinazione del glucosio entro le 72h dal prelievo Tempo minimo prima della centrifugazione: nessuno - entrifugazione: 1300 g x 10 minuti Numero di inversioni: 5-6 volte Tempo minimo prima della centrifugazione: nessuno entrifugazione: 1300 g x 10 minuti onservazione del campione centrifugato: entro 24h a 25, entro le 48h tra 2 e 8 Blu Nessuno Siero Numero inversioni: 4-5 volte onservazione del campione di siero separato dal coagulo: 8h:22 ; >8h 48h:4 ; >48h: -20 Tempo minimo prima della centrifugazione: 30 minuti dal prelievo Tempo massimo prima della centrifugazione: 2h dal prelievo entrifugazione: 1300 g x 10 minuti Effettuare la separazione del siero dal coagulo entro 2h dal prelievo Blu EDTA di potassico Eparina di Sodio Sangue Intero Plasma Numero inversioni: 8-10 volte onservazione del campione: temperatura ambiente Tempo minimo prima della centrifugazione: nessuno Tempo massimo prima della centrifugazione: 2h dal prelievo entrifugazione: forza 1300 g x 10 minuti Separazione del plasma: fare riferimento ai reattivi impiegati (*) ISO 6710:1995 Single use containers for venous blood specimen collection 15

16 16PRELIEVO VENOSO Provette particolari Determinazione ormoni L Aprotinina, un inibitore della proteasi, è impiegato come stabilizzatore del campione di sangue in EDTA per la determinazione di ormoni ed enzimi polipeptidi instabili. hiusura odice odice colore STD Rosa x75 Additivo EDTA tri-potassico Aprotinina Materiale Descrizione Asp. odice olore ampione ottenuto Plasma EDTA K3 (1.5 mg/ml) ed Aprotinina (250 KIU) Raccomandazioni d uso Numero inversioni: 8-10 volte onservazione: senza centrifugazione, né decantazione: la durata dipendente dal substrato da dosare Tempo minimo prima della centrifugazione: nessuno entrifugazione: condizioni variabili secondo le analisi Etichetta Arancio Trombina e gel Siero Numero di inversioni: 5-6 volte onservazione del campione: temperatura ambiente Attesa per la formazione del coagulo: 5 minuti entrifugazione: 4000 g x 3 minuti, 2000 g x 4 minuti, g x 10 minuti onf. 5 ml Rosa arta 100 Rapid Serum Tube (RST) La provetta BD Vacutainer RST riassume in un unica innovativa soluzione i vantaggi della trombina e del siero separatore: la trombina è un potentissimo attivatore naturale della coagulazione che consente la completa retrazione del coagulo, di un campione di sangue normale, in meno di 5 minuti; il gel separatore, libero da ftalati, consente di mantenere nel tempo la stabilità di un ampio pannel di analiti e di conservare il campione direttamente in provetta madre. Il siero, ottenuto a seguito della centrifugazione del campione dopo soli 5 minuti dal prelievo, è assolutamente limpido, libero da fibrina latente e particolarmente adatto per l accesso strumentale diretto, assicurando un vantaggio per il miglioramento dell efficienza operativa e del TAT sia sulle piattaforme analitiche ad alta automazione, sia per il trattamento tempestivo di pazienti critici (es. pronto soccorso, terapia intensiva, dialisi). hiusura odice Materiale Descrizione Asp. odice olore new Etichetta x100 PET Trombina e gel poliolefinico 5 ml Arancio arta 100 onf.

17 Provette con sodio citrato tamponato per VES hiusura odice x x75 Materiale Descrizione Aspirazione odice olore - VES 0,4 ml Sol. 0,129 M Siliconata - VES 0,6 ml Sol.0,129M Siliconata Etichetta onf. 1,6 ml Nero arta 100 2,4 ml Nero arta 100 PRELIEVO VENOSO ,25x120 Seditainer - - VES 1,25 ml Sol. 0,105M Siliconata Test in tube manuale 5 ml Nero arta x100 Seditainer VES 1,8 ml Sol. 0,105M Siliconata Test in tube automatico 1,8 ml Nero arta ,25x120 Seditainer - - VES 1,25 ml Sol. 0,105M Siliconata Test in tube manuale 5 ml Nero arta 100 odice colore STD Nero* Additivo tamponato ampione ottenuto Sangue intero Raccomandazioni d uso (*) ISO 6710:1995 Single use containers for venous blood specimen collection Numero inversioni: 6-8 volte onservazione del campione: secondo le raccomandazioni dell'ish (onsiglio Internazionale per la Standardizzazione in Ematologia) la determinazione della velocità di eritrosedimentazione deve essere fatta entro le 4 h dal prelievo nei campioni conservati a temperatura ambiente. on le provette BD Seditainer il campione può essere conservato fino a 24h a +4 (Studio di Patton, Meyer e Stuart) 17

18 18PRELIEVO VENOSO Provette a micro-aspirazione hiusura odice Materiale Descrizione Aspirazione odice olore Etichetta x75 PET 2 ml Rosso arta x75 PET 2 ml x75 PET 2 ml x75 PET x75 PET x75 PET x75 PET x75 PET x75 PET x75 PET x75 PET x75 PET x75 PET x75 PET x75 PET x75 PET x75 SST II Advance - Gel acrilico EDTA K2 mg.3,6 oating EDTA K2 mg.3,6 oating EDTA K2 mg.3,6 oating EDTA K2 mg.3,6 oating EDTA K3 mg.3,6 oating EDTA K3 mg.3,6 oating EDTA K3 mg.3,6 oating 0,2 ml Sol. 0,129M 0,2 ml Sol. 0,109M 0,2 ml Sol. 0,109M Eparina di litio 34 IU oating Eparina di litio 34 IU oating - VES 0,4 ml Sol. 0,129 M Siliconata Per le raccomandazioni d'uso fare riferimento alle rispettive categorie di provette. Rosso Rosso onf. arta 100 Serigrafata 100 2,5 ml Giallo/Rosso arta ml Lilla arta ml 2 ml Lilla Lilla arta 100 Serigrafata ml Blu Serigrafata ml Lilla arta ml 2 ml 1,8 ml 1,8 ml 1,8 ml 2 ml 2 ml Lilla Lilla Azzurro Azzurro Azzurro Verde Verde arta 100 Serigrafata 100 arta 100 arta 100 Serigrafata 100 arta 100 Serigrafata 100 1,6 ml Nero arta 100

19 Provette per biologia molecolare hiusura odice x100 PET x100 PET Materiale Descrizione Aspirazione odice olore PPT Plasma Preparation Tube Gel polimerico EDTA K2 oating PPT Plasma Preparation Tube Gel polimerico EDTA K2 oating 5 ml 8,5 ml Bianco madreperla Bianco madreperla Etichetta onf. arta 100 arta 100 PRELIEVO VENOSO x125 PT ell Preparation Tube Sodio eparina 8 ml Rosso/verde arta x100 PT ell Preparation Tube Tamp. 4 ml Azzurro/ nero arta x125 PT ell Preparation Tube Tamp. 8 ml Azzurro/ nero arta 60 odice colore STD Madreperla Verde/rosso Additivo EDTA K2 e gel polimerico inerte Sodio eparina e FIOLL ampione ottenuto Plasma Plasma e cellule mononucleate Raccomandazioni d uso Numero inversioni: 8-10 volte onservazione del campione: <48h a temp.ambiente; <48h>72h: a+4 Dopo la centrifugazione conservabile fino a - 80 Tempo minimo prima della centrifugazione: nessuno Tempo massimo prima della centrifugazione: 2h dal prelievo entrifugazione: 1100 g x 10 min Numero inversioni: 5-10 volte onservazione del campione: a temperatura ambiente fino a 24h Tempo minimo prima della centrifugazione: nessuno Tempo massimo prima della centrifugazione: 2h dal prelievo entrifugazione: 1500g g x 20 min Azzurro/nero e FIOLL Plasma e cellule mononucleate Numero inversioni: 5-10 volte onservazione del campione: a temperatura ambiente fino a 24h Tempo minimo prima della centrifugazione: nessuno Tempo massimo prima della centrifugazione: 2h dal prelievo entrifugazione: 1500g g per 20 min 19

20 20PRELIEVO VENOSO Presidi monouso per l'accesso venoso periferico convenzionale BD Precision Glide lll Ago monouso, sterile, per prelievo multiplo ad alta penetrazione. Ago BD Vacutainer Flashback Ago monouso, sterile, per prelievo multiplo con camera di visualizzazione del flusso ematico. odice odice olore onf G 1½ Giallo G 1½ Verde G 1½ Nero 100 odice odice olore onf G 1 Verde G 1 Nero G 1¼ Nero 50

FORNITURA AGHI, SIRINGHE, AGHI CANNULA E TAPPI PER CATETERE. -Listino prezzi-

FORNITURA AGHI, SIRINGHE, AGHI CANNULA E TAPPI PER CATETERE. -Listino prezzi- LOTTO 1: SIRINGHE SENZ'AGO LUER LOCK FORNITORE: BECTON DICKINSON S.P.A. FORNITURA AGHI, SIRINGHE, AGHI CANNULA E TAPPI PER CATETERE -Listino prezzi- 300910 Siringhe cono luer lock senza ago ml 2,5-3 0,05190

Dettagli

E.O Ospedali Galliera Genova. PICC e MIDLINE Indicazioni per una corretta gestione

E.O Ospedali Galliera Genova. PICC e MIDLINE Indicazioni per una corretta gestione E.O Ospedali Galliera Genova DIREZIONE SANITARIA Direttore Sanitario: Dott. Roberto Tramalloni S.S.D. CURE DOMICILIARI Dirigente Medico Responsabile Dott. Alberto Cella PICC e MIDLINE Indicazioni per una

Dettagli

Sistema per Acuti. Ci-Ca La via per una sicura anticoagulazione con citrato

Sistema per Acuti. Ci-Ca La via per una sicura anticoagulazione con citrato Sistema per Acuti Ci-Ca La via per una sicura anticoagulazione con citrato La terapia Ci-Ca Citrato Dialisato Ci-Ca Calcio Modulo Ci-Ca Il sistema Ci-Ca con gestione integrata del citrato e calcio: La

Dettagli

V I V E R E L ' E C C E L L E N Z A

V I V E R E L ' E C C E L L E N Z A VIVERE L'ECCELLENZA L'ECCELLENZA PLURIMA Le domande, come le risposte, cambiano. Gli obiettivi restano, quelli dell eccellenza. 1995-2015 Venti anni di successi dal primo contratto sottoscritto con l Istituto

Dettagli

Incontro con ASSOBIOMEDICA Roma, 07 maggio 2012

Incontro con ASSOBIOMEDICA Roma, 07 maggio 2012 Il sistema BD/RDM: integrazione dei Dispositivi medico diagnostici in vitro La rilevazione degli IVD Incontro con ASSOBIOMEDICA Roma, 07 maggio 2012 Agenda Le attuali modalità di notifica per i dispositivi

Dettagli

Ricerca, Qualità, Sicurezza e Salute

Ricerca, Qualità, Sicurezza e Salute Ricerca, Qualità, Sicurezza e Salute Chi Siamo Hygeia Lab S.r.l. nasce nel 2011 dalla passione e dal desiderio di giovani laureati di continuare la crescita e la formazione scientifica. E una Start-Up

Dettagli

Samuele Di Rita - Classe 2 B sa - 16/03/2015 - Gruppo 5: Di Rita, Dal Maso

Samuele Di Rita - Classe 2 B sa - 16/03/2015 - Gruppo 5: Di Rita, Dal Maso Samuele Di Rita - Classe 2 B sa - 16/03/2015 - Gruppo 5: Di Rita, Dal Maso SAGGI ANALITICI SU ALIMENTI CONTENENTI CARBOIDRATI OBIETTIVI Fase 1: Dimostrare, mediante l uso del distillato di Fehling, se

Dettagli

Sabiana SkyStar ECM con motore elettronico a basso consumo energetico

Sabiana SkyStar ECM con motore elettronico a basso consumo energetico Ventilconvettori Cassette Sabiana SkyStar ECM con motore elettronico a basso consumo energetico Se potessi avere il comfort ideale con metà dei consumi lo sceglieresti? I ventilconvettori Cassette SkyStar

Dettagli

Corretto utilizzo delle soluzioni concentrate di Potassio cloruro. ed altre soluzioni contenenti Potassio

Corretto utilizzo delle soluzioni concentrate di Potassio cloruro. ed altre soluzioni contenenti Potassio cloruro cloruro Data Revisione Redazione Approvazione Autorizzazione N archiviazione 00/00/2010 e Risk management Produzione Qualità e Risk management Direttore Sanitario 1 cloruro INDICE: 1. Premessa

Dettagli

Tecnica ed esperienza per prestazioni elevate.

Tecnica ed esperienza per prestazioni elevate. Tecnica ed esperienza per prestazioni elevate. INDICE La presente guida contiene suggerimenti e indicazioni di carattere generale e a scopo puramente informativo. Non si deve prescindere dal leggere attentamente

Dettagli

LA DONAZIONE DI SANGUE

LA DONAZIONE DI SANGUE CHE COSA è La donazione di sangue consiste nel prelievo di un determinato volume di sangue da un soggetto sano, chiamato donatore, al fine di trasfonderlo in un soggetto che ha bisogno di sangue o di uno

Dettagli

GESTIONE PORT VENOSO

GESTIONE PORT VENOSO GESTIONE PORT VENOSO Il port è un catetere venoso centrale appartenente alla famiglia dei dispositivi totalmente impiantabili composto da una capsula impiantata sottocute e da un catetere introdotto in

Dettagli

Imballaggio primario. Imballaggio secondario. Imballaggio terziario. Funzioni primarie dell imballaggio

Imballaggio primario. Imballaggio secondario. Imballaggio terziario. Funzioni primarie dell imballaggio ALTO BELICE AMBIENTE S.p.A. Cos'è l'imballaggio L uomo ha sempre fatto uso di contenitori e già 3500 anni fa le popolazioni egizie immagazzinavano e trasportavano unguenti, oli e vino in contenitori di

Dettagli

explora consulting s.r.l. Via Case Rosse, 35-84131 SALERNO - tel 089 848073 fax 089 384582 www.exploraconsulting.it info@exploraconsulting.

explora consulting s.r.l. Via Case Rosse, 35-84131 SALERNO - tel 089 848073 fax 089 384582 www.exploraconsulting.it info@exploraconsulting. explora consulting s.r.l. Via Case Rosse, 35-84131 SALERNO - tel 089 848073 fax 089 384582 www.exploraconsulting.it info@exploraconsulting.it Procedura di gestione per Laboratori di Analisi Cliniche Pag.

Dettagli

SPAI di Puclini Carlo

SPAI di Puclini Carlo CARTA DELLA QUALITÀ DELL OFFERTA FORMATIVA INDICE 1. LIVELLO STRATEGICO 1.1 Politica della Qualità 2. LIVELLO ORGANIZZATIVO 2.1 Servizi formativi offerti 2.2 Dotazione di risorse professionali e logistico

Dettagli

Bilancia emostatica. Ipercoagulabilità. Ipocoagulabilità. Normale. Trombosi. Emorragie

Bilancia emostatica. Ipercoagulabilità. Ipocoagulabilità. Normale. Trombosi. Emorragie Coagulazione 1 Bilancia emostatica Ipercoagulabilità Ipocoagulabilità Normale Trombosi Emorragie 2 emostasi primaria emostasi secondaria Fattori coinvolti nell emostasi Vasi + endotelio Proteine della

Dettagli

Stat Profile CCX Critical Care Xpress

Stat Profile CCX Critical Care Xpress Stat Profile CCX Critical Care Xpress Semplicemente la miglior soluzione strumentale e gestionale dell emogasanalisi e dei parametri biochimici d urgenza Stat Profile CCX Critical Care Xpress PIU TEST...

Dettagli

Solo il meglio sotto ogni profilo!

Solo il meglio sotto ogni profilo! Solo il meglio sotto ogni profilo! Perfetto isolamento termico per finestre in alluminio, porte e facciate continue Approfittate degli esperti delle materie plastiche Voi siete specialisti nella produzione

Dettagli

NUOVO! Sempre più semplice da utilizzare

NUOVO! Sempre più semplice da utilizzare NUOVO! NUOVO AF/ARMAFLEX MIGLIORE EFFICIENZA DELL ISOLAMENTO Sempre più semplice da utilizzare L flessibile professionale Nuove prestazioni certificate. Risparmio energetico: miglioramento di oltre il

Dettagli

CIRCOLAZIONE NATURALE. NATURAL SOL Pacchetti solari a circolazione naturale

CIRCOLAZIONE NATURALE. NATURAL SOL Pacchetti solari a circolazione naturale CIRCOLAZIONE NATURALE NATURAL SOL Pacchetti solari a circolazione naturale 1964 2014 Immergas. Una lunga storia alle spalle, insegna a guardare in avanti. Il 5 febbraio del 1964, Immergas nasceva dal

Dettagli

LINEE GUIDA SULLA GESTIONE DEL PAZIENTE A RISCHIO EMORRAGICO O CON EMORRAGIA IN ATTO

LINEE GUIDA SULLA GESTIONE DEL PAZIENTE A RISCHIO EMORRAGICO O CON EMORRAGIA IN ATTO Dipartimento Clinico Assistenziale Oncologico Unità Operativa di Ematologia Centro Trapianto di Cellule Staminali Direttore Prof. Attilio Olivieri Versione del 18-2-2008 LINEE GUIDA SULLA GESTIONE DEL

Dettagli

La semplicità è la vera innovazione

La semplicità è la vera innovazione La semplicità è la vera innovazione Vi siete mai sentiti frustrati dalla complessità di certe cose? Un unico strumento NiTi per il trattamento canalare utilizzabile nella maggior parte dei casi Efficacia

Dettagli

T H O R A F L Y. Sistemi di drenaggio toracico Thoracic drainage systems. Catalogo 2009 - Catalogue 2009 GRUPPO C GROUP C

T H O R A F L Y. Sistemi di drenaggio toracico Thoracic drainage systems. Catalogo 2009 - Catalogue 2009 GRUPPO C GROUP C T H O R A F L Y Sistemi di drenaggio toracico Thoracic drainage systems Catalogo 2009 - Catalogue 2009 GRUPPO C GROUP C SOMMARIO GRUPPO C (SUMMARY C GROUP) 1/C II SISTEMI DI DRENAGGIO TORACICO COMPLETI

Dettagli

Centrifughe da routine Thermo Scientific SL. Più campioni in meno tempo Risposte più veloci

Centrifughe da routine Thermo Scientific SL. Più campioni in meno tempo Risposte più veloci Centrifughe da routine Thermo Scientific SL Più campioni in meno tempo Risposte più veloci Risposte più veloci con le centrifughe da routine Thermo Scientific SL General Purpose La centrifuga è uno strumento

Dettagli

GESTIONE DEL RISCHIO NEI DISPOSITIVI MEDICI: DALLA CLASSIFICAZIONE ALLA COMMERCIALIZZAZIONE

GESTIONE DEL RISCHIO NEI DISPOSITIVI MEDICI: DALLA CLASSIFICAZIONE ALLA COMMERCIALIZZAZIONE 1 GESTIONE DEL RISCHIO NEI DISPOSITIVI MEDICI: DALLA CLASSIFICAZIONE ALLA COMMERCIALIZZAZIONE Ing. Enrico Perfler Eudax s.r.l. Milano, 23 Gennaio 2014 Indice 2 Il concetto di rischio nei dispositivi medici

Dettagli

Accademia Beauty and Hair

Accademia Beauty and Hair INDICE CARTA DELLA QUALITÀ DELL OFFERTA FORMATIVA 1. LIVELLO STRATEGICO 1.1 Politica della Qualità 2. LIVELLO ORGANIZZATIVO 2.1 Servizi formativi offerti 2.2 Dotazione di risorse professionali e logistico

Dettagli

ELENCO PREZZI DI RIFERIMENTO PER IMPIANTI TERMICI INFERIORI A 35 kw Opere di adeguamento dell impianto termico

ELENCO PREZZI DI RIFERIMENTO PER IMPIANTI TERMICI INFERIORI A 35 kw Opere di adeguamento dell impianto termico ALLEGATO A ELENCO PREZZI DI RIFERIMENTO PER IMPIANTI TERMICI INFERIORI A 35 kw Opere di adeguamento dell impianto termico A) SOPRALLUOGHI, VISITE TECNICHE, VERIFICHE DI IMPIANTI A.1) Sopralluogo ed esame

Dettagli

TICONTROL MOD. DEP. attraversa il Livello per mezzo di viti. Attraverso una ricca. i nostri livelli riescono a soddisfare le esigenze più particolari,

TICONTROL MOD. DEP. attraversa il Livello per mezzo di viti. Attraverso una ricca. i nostri livelli riescono a soddisfare le esigenze più particolari, LV LIVELLI VISIVI SERIE MULTICONTR TICONTROL OL I Livelli Visivi danno la possibilità di controllare in ogni istante il livello del liquido in modo chiaro e preciso. Il principio utilizzato è quello dei

Dettagli

OGRA R FIA I I N AMBI B TO ED E I D LE E E

OGRA R FIA I I N AMBI B TO ED E I D LE E E LA TERMOGRAFIA TERMOGRAFIA IN AMBITO EDILE E ARCHITETTONICO LA TERMOGRAFIA IN ABITO EDILE ED ARCHITETTONICO INDICE: LA TEORIA DELL INFRAROSSO LA TERMOGRAFIA PASSIVA LA TERMOGRAFIA ATTIVA ESEMPI DI INDAGINI

Dettagli

PROFESSIONALITÀ AFFIDABILITÀ RESPONSABILITÀ

PROFESSIONALITÀ AFFIDABILITÀ RESPONSABILITÀ PROFESSIONALITÀ AFFIDABILITÀ RESPONSABILITÀ LE SOLUZIONI AMBIENTALI INTEGRATE DI UN GRUPPO LEADER SOLYECO GROUP ha reso concreto un obiettivo prezioso: conciliare Sviluppo e Ambiente. Questa è la mission

Dettagli

La MKT (Mean Kinetic Temperature) come criterio di accettabilità sui controlli della temperatura

La MKT (Mean Kinetic Temperature) come criterio di accettabilità sui controlli della temperatura La (Mean Kinetic Temperature) come criterio di accettabilità sui controlli della temperatura Come funzionano i criteri di valutazione sulla temperatura Vi sono 5 parametri usati per la valutazione del

Dettagli

Una nuova velocità. Velocizzate il vostro lavoro con Eppendorf Easypet 3 e le nuove pipette serologiche

Una nuova velocità. Velocizzate il vostro lavoro con Eppendorf Easypet 3 e le nuove pipette serologiche Una nuova velocità Velocizzate il vostro lavoro con Eppendorf Easypet 3 e le nuove pipette serologiche Scoprite la nuova dimensione del controllo Sperimentate la nuova dimensione del pipettaggio elettronico

Dettagli

Camera di combustione Struttura chiusa dentro cui un combustibile viene bruciato per riscaldare aria o altro.

Camera di combustione Struttura chiusa dentro cui un combustibile viene bruciato per riscaldare aria o altro. C Caldaia L'unità centrale scambiatore termico-bruciatore destinata a trasmettere all'acqua il calore prodotto dalla combustione. v. Camera di combustione, Centrali termiche, Efficienza di un impianto

Dettagli

Migl g i l or o am a e m n e t n o co c n o t n inu n o

Migl g i l or o am a e m n e t n o co c n o t n inu n o Gli Indicatori di Processo Come orientare un azienda al miglioramento continuo Formazione 18 Novembre 2008 UN CIRCOLO VIRTUOSO Miglioramento continuo del sistema di gestione per la qualità Clienti Gestione

Dettagli

SERVIZI TRASFUSIONALI REQUISITI MINIMI STRUTTURALI TECNOLOGICI E ORGANIZZATIVI SPECIFICI

SERVIZI TRASFUSIONALI REQUISITI MINIMI STRUTTURALI TECNOLOGICI E ORGANIZZATIVI SPECIFICI Allegato A). Requisiti strutturali, tecnologici e organizzativi minimi per l esercizio delle attività sanitarie dei servizi trasfusionali e delle unità di raccolta del sangue e degli emocomponenti, ai

Dettagli

PRELIEVO DI TAMPONI SU SUPERFICI E CARCASSE SOMMARIO

PRELIEVO DI TAMPONI SU SUPERFICI E CARCASSE SOMMARIO Pag. 1/7 SOMMARIO 1. SCOPO E CAMPO DI APPLICAZIONE...2 2. RIFERIMENTI BIBLIOGRAFICI...2 3. MATERIALE NECESSARIO...3 4. MODALITA OPERATIVE...4 5. REGISTRAZIONE E ARCHIVIAZIONE...7 6. RESPONSABILITA...7

Dettagli

QUALITÀ E TRATTAMENTO DELL ACQUA DEL CIRCUITO CHIUSO

QUALITÀ E TRATTAMENTO DELL ACQUA DEL CIRCUITO CHIUSO QUALITÀ E TRATTAMENTO DELL ACQUA DEL CIRCUITO CHIUSO (PARTE 1) FOCUS TECNICO Gli impianti di riscaldamento sono spesso soggetti a inconvenienti quali depositi e incrostazioni, perdita di efficienza nello

Dettagli

INJEX - Iniezione senza ago

INJEX - Iniezione senza ago il sistema per le iniezioni senz ago INJEX - Iniezione senza ago Riempire le ampolle di INJEX dalla penna o dalla cartuccia dalle fiale con la penna Passo dopo Passo Per un iniezione senza ago il sistema

Dettagli

IT FINANCIAL MANAGEMENT

IT FINANCIAL MANAGEMENT IT FINANCIAL MANAGEMENT L IT Financial Management è una disciplina per la pianificazione e il controllo economico-finanziario, di carattere sia strategico sia operativo, basata su un ampio insieme di metodologie

Dettagli

Sommario IL PORT SOTTOCUTANEO. Che cos è? Come viene impiantato? DOVE VIENE POSIZIONATO IL PORT? L intervento L uso del Port

Sommario IL PORT SOTTOCUTANEO. Che cos è? Come viene impiantato? DOVE VIENE POSIZIONATO IL PORT? L intervento L uso del Port Che cos è il Port? Le informazioni fornite in questo opuscolo vi aiuteranno a capire meglio che cosa sono i port e a trovare risposta ad alcuni quesiti riguardanti i port sottocutanei Bard Access. Sommario

Dettagli

E.P. VIT s.r.l. 004 02 048 025 ZB FINITURA LUNGHEZZA DIAMETRO MATERIALE TIPOLOGIA PRODOTTO

E.P. VIT s.r.l. 004 02 048 025 ZB FINITURA LUNGHEZZA DIAMETRO MATERIALE TIPOLOGIA PRODOTTO LISTINO PREZZI E.P. VIT s.r.l. opera da oltre un decennio nel mercato della commercializzazione di VITERIA, BULLONERIA E SISTEMI DI FISSAGGIO MECCANICI. L azienda si pone quale obiettivo l offerta di prodotti

Dettagli

LAMPADE A VAPORI DI MERCURIO AD ALTA PRESSIONE

LAMPADE A VAPORI DI MERCURIO AD ALTA PRESSIONE Pag. 1 di 20 LAMPADE A VAPORI DI MERCURIO AD ALTA PRESSIONE Funzione Responsabile Supporto Tecnico Descrizione delle revisioni 0: Prima emissione FI 00 SU 0002 0 1: Revisione Generale IN 01 SU 0002 1 2:

Dettagli

Astra Formedic S.r.l. - Via Piero Portaluppi, 15 20138 Milano Tel. 02.580011 Email: info.astraformedic@ademorigroup.it web : www.astraformedic.

Astra Formedic S.r.l. - Via Piero Portaluppi, 15 20138 Milano Tel. 02.580011 Email: info.astraformedic@ademorigroup.it web : www.astraformedic. Astra Formedic S.r.l. - Via Piero Portaluppi, 15 20138 Milano Tel. 02.580011 Email: info.astraformedic@ademorigroup.it web : www.astraformedic.it è un sistema integrato completo di tutti i moduli per eseguire

Dettagli

Esperienza 3: clonaggio di un gene in un plasmide

Esperienza 3: clonaggio di un gene in un plasmide Esperienza 3: clonaggio di un gene in un plasmide Il clonaggio molecolare è una delle basi dell ingegneria genetica. Esso consiste nell inserire un frammento di DNA (chiamato inserto) in un vettore appropriato

Dettagli

Determinazione del punto di infiammabi-lità mediante apparecchiatura Abel

Determinazione del punto di infiammabi-lità mediante apparecchiatura Abel Indice Numerico NOM 6-88 Vedi UNI 0009 NOM 9-71 Prova di stabilità degli oli isolanti NOM 15-71 Prova di distillazione dei prodotti petroliferi NOM 5-71 Determinazione dello zolfo nei prodotti petroliferi

Dettagli

Divieto di commercializzazione dei sacchetti non biodegradabili e compostabili

Divieto di commercializzazione dei sacchetti non biodegradabili e compostabili Divieto di commercializzazione dei sacchetti non biodegradabili e compostabili Vademecum operativo Con la pubblicazione in Gazzetta ufficiale della legge 11 agosto 2014, n. 116 che converte il Dl 91/2014,

Dettagli

Liponax Sol. Innovativa formulazione LIQUIDA. ad elevata biodisponibilità. Acido R (+) a-lipoico

Liponax Sol. Innovativa formulazione LIQUIDA. ad elevata biodisponibilità. Acido R (+) a-lipoico Innovativa formulazione LIQUIDA ad elevata biodisponibilità L acido a lipoico è una sostanza naturale che ricopre un ruolo chiave nel metabolismo energetico cellulare L acido a lipoico mostra un effetto

Dettagli

LASER Holmium CALCULASE II 20 W:

LASER Holmium CALCULASE II 20 W: URO 32 10.0 05/2015-IT LASER Holmium CALCULASE II 20 W: Campi di applicazione ampliati LASER Holmium CALCULASE II 20 W CALCULASE II rappresenta la concreta possibilità di effettuare, rapidamente e con

Dettagli

Questa guida è stata realizzata per fornire ai pazienti e ai loro famigliari alcune informazioni, nella speranza che ciò possa essere d aiuto.

Questa guida è stata realizzata per fornire ai pazienti e ai loro famigliari alcune informazioni, nella speranza che ciò possa essere d aiuto. Il port. Per migliorare il grado di informazione dei pazienti su alcuni importanti argomenti (quali ad esempio le terapie svolte, l alimentazione da seguire e gli esercizi di riabilitazione) lo IEO pubblica

Dettagli

Il lavoro effettuato dalla pompa di calore non produce calore, ma lo muove

Il lavoro effettuato dalla pompa di calore non produce calore, ma lo muove La pompa di calore Definizioni La pompa di calore è una macchina in grado di trasferire energia da una sorgente a temperatura più bassa ad un utilizzatore a temperatura più alta, tramite la fornitura di

Dettagli

NUOVI STRUMENTI OTTICI PER IL CONTROLLO DI LABORATORIO E DI PROCESSO

NUOVI STRUMENTI OTTICI PER IL CONTROLLO DI LABORATORIO E DI PROCESSO NUOVI STRUMENTI OTTICI PER IL CONTROLLO DI LABORATORIO E DI PROCESSO Mariano Paganelli Expert System Solutions S.r.l. L'Expert System Solutions ha recentemente sviluppato nuove tecniche di laboratorio

Dettagli

Il PICC Catetere Venoso Centrale ad inserzione periferica

Il PICC Catetere Venoso Centrale ad inserzione periferica Il PICC Catetere Venoso Centrale ad inserzione periferica Per migliorare il grado di informazione dei pazienti su alcuni importanti argomenti (quali ad esempio le terapie svolte, l alimentazione da seguire

Dettagli

Elettrobisturi ad alta frequenza AUTOCON II 80 UNITS 7-2 07/2014-IT

Elettrobisturi ad alta frequenza AUTOCON II 80 UNITS 7-2 07/2014-IT Elettrobisturi ad alta frequenza AUTOCON II 80 UNITS 7-2 07/2014-IT Elettrobisturi ad alta frequenza AUTOCON II 80 L unità AUTOCON II 80 è un elettrobisturi ad alta frequenza compatto e potente che convince

Dettagli

Bollettino ECEPA. In questo numero 1 VERIFICA ISPETTIVA DI CAMPIONAMENTO 2 ETICHETTATURA DEI PRODOTTI DOP. 3 DIRITTI E LIMITAZIONI NELL USO DEL

Bollettino ECEPA. In questo numero 1 VERIFICA ISPETTIVA DI CAMPIONAMENTO 2 ETICHETTATURA DEI PRODOTTI DOP. 3 DIRITTI E LIMITAZIONI NELL USO DEL Bollettino ECEPA In questo numero N 6 1 VERIFICA ISPETTIVA DI CAMPIONAMENTO ED ANALISI DEI PRODOTTI DOP 2 ETICHETTATURA DEI PRODOTTI DOP. 2.1. Marchi di conformità ECEPA 2.2. Marchio Comunitario DOP 2.3.

Dettagli

Altre novità della nostra ampia gamma di strumenti!

Altre novità della nostra ampia gamma di strumenti! L innovazione ad un prezzo interessante Altre novità della nostra ampia gamma di strumenti! Exacta+Optech Labcenter SpA Via Bosco n.21 41030 San Prospero (MO) Italia Tel: 059-808101 Fax: 059-908556 Mail:

Dettagli

Attività di sorveglianza e controllo delle infezioni ospedaliere a livello aziendale: risultati di un indagine conoscitiva.

Attività di sorveglianza e controllo delle infezioni ospedaliere a livello aziendale: risultati di un indagine conoscitiva. Attività di sorveglianza e controllo delle infezioni ospedaliere a livello aziendale: risultati di un indagine conoscitiva. Mario Saia CIO: Normativa Italiana Circolare Ministeriale 52/1985 Lotta contro

Dettagli

Cattedra e Divisione di Oncologia Medica. Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia. Il Port

Cattedra e Divisione di Oncologia Medica. Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia. Il Port Cattedra e Divisione di Oncologia Medica Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia Il Port Dott. Roberto Sabbatini Dipartimento Misto di Oncologia ed Ematologia Università degli Studi di Modena

Dettagli

ECO HOT WATER Pompa di calore per acqua calda sanitaria con gestione remota tramite APP IT 01. Ecoenergia. Idee da installare

ECO HOT WATER Pompa di calore per acqua calda sanitaria con gestione remota tramite APP IT 01. Ecoenergia. Idee da installare ECO HOT WATER Pompa di calore per acqua calda sanitaria con gestione remota tramite APP IT 01 Ecoenergia Idee da installare La pompa di calore Eco Hot Water TEMP La pompa di calore a basamento Eco Hot

Dettagli

Aptima HIV-1 Quant Dx Assay

Aptima HIV-1 Quant Dx Assay Aptima Aptima HIV-1 Quant Dx Assay Per uso diagnostico in vitro. Solo per l esportazione dagli USA. Informazioni generali................................................ 2 Utilizzo previsto................................................................

Dettagli

SCHEDA DI SICUREZZA ECO-TRAP DATA DI COMPILAZIONE: MAGGIO 2006 PAGINA: 1 DI 5 IDENTIFICAZIONE DELLA SOSTANZA/PREPARATO E DELLA SOCIETA /IMPRESA

SCHEDA DI SICUREZZA ECO-TRAP DATA DI COMPILAZIONE: MAGGIO 2006 PAGINA: 1 DI 5 IDENTIFICAZIONE DELLA SOSTANZA/PREPARATO E DELLA SOCIETA /IMPRESA SCHEDA DI SICUREZZA ECO-TRAP DATA DI COMPILAZIONE: MAGGIO 2006 PAGINA: 1 DI 5 1 Nome commerciale IDENTIFICAZIONE DELLA SOSTANZA/PREPARATO E DELLA SOCIETA /IMPRESA ECO-TRAP Utilizzazione della sostanza

Dettagli

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 201/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Art. 1 - Attivazione e scopo del Master 1 E' attivato per l'a.a. 201/2015 presso l'università

Dettagli

Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali

Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali DIPARTIMENTO DELLE POLITICHE COMPETITIVE, DELLA QUALITÀ AGROALIMENTARE, IPPICHE E DELLA PESCA DIREZIONE GENERALE PER LA PROMOZIONE DELLA QUALITÀ

Dettagli

In collaborazione con. Sistema FAR Echo. Sistema FAR ECHO

In collaborazione con. Sistema FAR Echo. Sistema FAR ECHO In collaborazione con Sistema FAR ECHO 1 Sistema FAR ECHO Gestione intelligente delle informazioni energetiche di un edificio Tecnologie innovative e metodi di misura, contabilizzazione, monitoraggio e

Dettagli

Analisi termografica su celle litio-ione sottoposte ad esperienze di "second life" Francesco D'Annibale, Francesco Vellucci. Report RdS/PAR2013/191

Analisi termografica su celle litio-ione sottoposte ad esperienze di second life Francesco D'Annibale, Francesco Vellucci. Report RdS/PAR2013/191 Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l energia e lo sviluppo economico sostenibile MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO Analisi termografica su celle litio-ione sottoposte ad esperienze di "second

Dettagli

FCS-320_TM rivelatori di fumo ad aspirazione convenzionali

FCS-320_TM rivelatori di fumo ad aspirazione convenzionali Sistemi di Rivelazione Incendio FCS-320_TM rivelatori di fumo ad aspirazione convenzionali FCS-320_TM rivelatori di fumo ad aspirazione convenzionali Per il collegamento a centrali di rivelazione incendio

Dettagli

CHIUSINO IN MATERIALE COMPOSITO. kio-polieco.com

CHIUSINO IN MATERIALE COMPOSITO. kio-polieco.com CHIUSINO IN MATERIALE COMPOSITO kio-polieco.com Group ha recentemente brevettato un innovativo processo di produzione industriale per l impiego di uno speciale materiale composito. CHIUSINO KIO EN 124

Dettagli

SICUREZZA & INGEGNERIA

SICUREZZA & INGEGNERIA SICUREZZA & INGEGNERIA Centro Formazione AiFOS A707 MA.CI - S.R.L. AGENZIA FORMATIVA E SERVIZI PROFESSIONALI PER LE IMPRESE Organismo accreditato dalla Regione Toscana PI0769 C.F./Partita IVA 01965420506

Dettagli

LA MIGLIORE PERFORMANCE IN T UTTE LE CIRCOSTANZE

LA MIGLIORE PERFORMANCE IN T UTTE LE CIRCOSTANZE LA MIGLIORE PERFORMANCE IN T UTTE LE CIRCOSTANZE ProTaper Universal è la nuova versione di strumenti endodontici NiTi più famosi nel mondo + Più facile una sola sequenza operativa per ogni tipo di canale

Dettagli

IL TRATTAMENTO DELL ACQUA per il miglioramento dell efficienza energetica negli impianti termici. Cillichemie Italiana Srl Stefano Bonfanti

IL TRATTAMENTO DELL ACQUA per il miglioramento dell efficienza energetica negli impianti termici. Cillichemie Italiana Srl Stefano Bonfanti IL TRATTAMENTO DELL ACQUA per il miglioramento dell efficienza energetica negli impianti termici Cillichemie Italiana Srl Stefano Bonfanti gli utilizzi tecnici dell acqua in un edificio ACQUA FREDDA SANITARIA

Dettagli

Sistema Multistrato. per Impianti Idrici, di Riscaldamento, Refrigerazione e per Gas Combustibili

Sistema Multistrato. per Impianti Idrici, di Riscaldamento, Refrigerazione e per Gas Combustibili Sistema Multistrato per Impianti Idrici, di Riscaldamento, Refrigerazione e per Gas Combustibili LISTINO 05/2012 INDICE Pag. Tubo Multistrato in Rotolo (PEX/AL/PEX) 4065 04 Tubo Multistrato in Barre (PEX/AL/PEX)

Dettagli

CATALOGO LINEA PRODOTTI 2013/2014 ED. SETTEMBRE 2013

CATALOGO LINEA PRODOTTI 2013/2014 ED. SETTEMBRE 2013 CATALOGO LINEA PRODOTTI 2013/2014 ED. SETTEMBRE 2013 2 ELETTRIFICATORI PORTATILI 0615200 *0615200* FENCELINE B200 STD CON PICCHETTO MASSA, CONNESSIONE LINEA E TERRA 9V: 0,16J (12V: 0,21J) 0615202 *0615202*

Dettagli

1. IMBALLAGGIO E CONFEZIONAMENTO

1. IMBALLAGGIO E CONFEZIONAMENTO GUIDA AL CONFEZIONAMENTO 1. IMBALLAGGIO E CONFEZIONAMENTO Si devono rispettare i limiti massimi di dimensioni e peso indicati nella tabella: prodotto limite massimo di peso dimensioni massime Pacco ordinario

Dettagli

FOGLIO ILLUSTRATIVO. CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA Vitamina D e analoghi, colecalciferolo.

FOGLIO ILLUSTRATIVO. CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA Vitamina D e analoghi, colecalciferolo. CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA Vitamina D e analoghi, colecalciferolo. DIBASE 25.000 U.I./2,5 ml soluzione orale DIBASE 50.000 U.I./2,5 ml soluzione orale DIBASE 100.000 U.I./ml soluzione iniettabile DIBASE

Dettagli

Rifiuti di Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche RAEE

Rifiuti di Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche RAEE Rifiuti di Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche RAEE Istruzioni operative per la gestione e lo smaltimento dei pannelli fotovoltaici incentivati (ai sensi dell art. 40 del D.Lgs. 49/2014) Premessa

Dettagli

Un anno di Open AIFA

Un anno di Open AIFA Il dialogo con i pazienti. Bilancio dell Agenzia Un anno di Open AIFA Un anno di Open AIFA. 85 colloqui, 250 persone incontrate, oltre un centinaio tra documenti e dossier presentati e consultati in undici

Dettagli

I n d i c e. 163 Appendice B Questionari su utilità e uso delle Strategie di Studio (QS1 e QS2)

I n d i c e. 163 Appendice B Questionari su utilità e uso delle Strategie di Studio (QS1 e QS2) I n d i c e 9 Introduzione 11 CAP. 1 I test di intelligenza potenziale 17 CAP. 2 La misura dell intelligenza potenziale nella scuola dell infanzia 31 CAP. 3 La misura dell intelligenza potenziale nella

Dettagli

glazer union soluzioni per il rispetto delle norme HACCP nel settore alimentare

glazer union soluzioni per il rispetto delle norme HACCP nel settore alimentare CHE COS'È L'HACCP? Hazard Analysis and Critical Control Points è il sistema di analisi dei rischi e di controllo dei punti critici di contaminazione per le aziende alimentari. Al fine di garantire la completa

Dettagli

DAT@GON. Gestione Gare e Offerte

DAT@GON. Gestione Gare e Offerte DAT@GON Gestione Gare e Offerte DAT@GON partecipare e vincere nel settore pubblico La soluzione sviluppata da Revorg per il settore farmaceutico, diagnostico e di strumentazione medicale, copre l intero

Dettagli

technostuk 2-12 09/13 127

technostuk 2-12 09/13 127 technostuk 2-12 09/13 127 TECHNOSTUK 2-12 Sigillante cementizio per fughe da 2 a 12 mm. La protezione attiva di Microshield System aiuta a prevenire la crescita di batteri, funghi e muffe, che possono

Dettagli

Consumo medio giornaliero di sodio e potassio nella popolazione italiana adulta

Consumo medio giornaliero di sodio e potassio nella popolazione italiana adulta PROGRAMMA MINISAL Sottoprogetto ISS www.menosalepiusalute.it MINISAL-GIRCSI BUONE PRATICHE SULL'ALIMENTAZIONE: VALUTAZIONE DEL CONTENUTO DI SODIO, POTASSIO E IODIO NELLA DIETA DEGLI ITALIANI Consumo medio

Dettagli

Elettrificatori per recinti

Elettrificatori per recinti Elettrificatori per recinti 721 Cod. R315527 Elettri catore multifunzione PASTORELLO SUPER PRO 10.000 Articolo professionale, dotato di rotoregolatore a 3 posizioni per 3 diverse elettroscariche. Può funzionare

Dettagli

DALLA RICERCA & SVILUPPO SIAV. Ecco i prodotti e le applicazioni. per innovare le imprese italiane

DALLA RICERCA & SVILUPPO SIAV. Ecco i prodotti e le applicazioni. per innovare le imprese italiane Comunicato stampa aprile 2015 DALLA RICERCA & SVILUPPO SIAV Ecco i prodotti e le applicazioni per innovare le imprese italiane Rubàno (PD). Core business di, nota sul mercato ECM per la piattaforma Archiflow,

Dettagli

Prodotti di cui ti puoi fidare

Prodotti di cui ti puoi fidare Prodotti di cui ti puoi fidare Vogliamo offrirti alimenti di buona qualità a prezzi bassi, prodotti in modo responsabile. Stiamo lavorando in tutte le parti della catena alimentare, dalla fattoria al negozio

Dettagli

COME FAR FUNZIONARE IL CONGELATORE

COME FAR FUNZIONARE IL CONGELATORE COME FAR FUNZIONARE IL CONGELATORE In questo congelatore possono essere conservati alimenti già congelati ed essere congelati alimenti freschi. Messa in funzione del congelatore Non occorre impostare la

Dettagli

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo.

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. impostazioni di sistema postazione clinica studio privato sterilizzazione magazzino segreteria amministrazione sala di attesa caratteristiche UNO tiene

Dettagli

ProTime Sistema per microcoagulazione

ProTime Sistema per microcoagulazione ProTime Sistema per microcoagulazione 0123 Per Uso Diagnostico In Vitro Manuale operativo INDICE USO PREVISTO... 2 RIASSUNTO E SPIEGAZIONE... 2 CARATTERISTICHE DEL SISTEMA... 3 LEGENDA DELLE ETICHETTE

Dettagli

CALEFFI. Valvola di scarico termico con reintegro incorporato. serie 544 01058/09. sostituisce dp 01058/07. Funzione

CALEFFI. Valvola di scarico termico con reintegro incorporato. serie 544 01058/09. sostituisce dp 01058/07. Funzione Valvola di scarico termico con reintegro incorporato serie 544 R EGI STERED BS EN ISO 9001:2000 Cert. n FM 21654 UNI EN ISO 9001:2000 Cert. n 0003 CALEFFI 01058/09 sostituisce dp 01058/07 Funzione La valvola

Dettagli

Istruzioni rapide per l esercizio di pompe idrauliche tipo LP azionate con aria compressa secondo D 7280 e D 7280 H

Istruzioni rapide per l esercizio di pompe idrauliche tipo LP azionate con aria compressa secondo D 7280 e D 7280 H Istruzioni rapide per l esercizio di pompe idrauliche tipo LP azionate con aria compressa secondo D 7280 e D 7280 H 1. Aria compressa e attacco idraulico Fluido in pressione Azionamento Aria compressa,

Dettagli

ECOPITTURE E GUAINE DI FINITURA TERMO-RIFLETTENTI A BASE DI LATTE ED ACETO.

ECOPITTURE E GUAINE DI FINITURA TERMO-RIFLETTENTI A BASE DI LATTE ED ACETO. ECOPITTURE E GUAINE DI FINITURA TERMO-RIFLETTENTI A BASE DI LATTE ED ACETO. L efficacia dell ecopitture e guaine a base di latte e aceto si basa su l intelligente impiego dell elettroidrogenesi generata

Dettagli

Manuale del Prelevatore. Manuale del Prelevatore

Manuale del Prelevatore. Manuale del Prelevatore Manuale del Prelevatore Pagina 1 di 36 INDICE 1 PREMESSA...... 5 2 IDENTIFICAZIONE DEI PAZIENTI E DEI CAMPIONI DEI PRELIEVI NELLE STRUTTURE CDI... 5 2.1 Etichette identificative dei campioni ematici......

Dettagli

REGOLAMENTO DI ORGANIZZAZIONE E FUNZIONAMENTO DEL DIPARTIMENTO AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DI MEDICINA INTERNA

REGOLAMENTO DI ORGANIZZAZIONE E FUNZIONAMENTO DEL DIPARTIMENTO AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DI MEDICINA INTERNA REGOLAMENTO DI ORGANIZZAZIONE E FUNZIONAMENTO DEL DIPARTIMENTO AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DI MEDICINA INTERNA Art. 1 Finalità e compiti del Dipartimento ad attività integrata (DAI) di Medicina Interna

Dettagli

La carta dei servizi al cliente

La carta dei servizi al cliente La carta dei servizi al cliente novembre 2013 COS E LA CARTA DEI SERVIZI La Carta dei Servizi dell ICE Agenzia si ispira alle direttive nazionali ed europee in tema di qualità dei servizi e rappresenta

Dettagli

Prelievo e Trapianto di Cornee

Prelievo e Trapianto di Cornee Prelievo e Trapianto di Cornee Protocollo operativo Edizione giugno 2014 http://www.piemonte.airt.it/documenti/protocolli.html Regione Piemonte e Valle d Aosta Centro Regionale Trapianti Coordinamento

Dettagli

Protezione da Ebola. Cos è, come si previene il contagio, quale barriera scegliere

Protezione da Ebola. Cos è, come si previene il contagio, quale barriera scegliere Protezione da Ebola Cos è, come si previene il contagio, quale barriera scegliere Ed.Ottobre 2014 Il virus Ebola: la sua natura, come si diffonde, quanto è pericoloso L ebola è un virus appartenente alla

Dettagli

PT-27. Torcia per il taglio con arco al plasma. Manuale di istruzioni (IT)

PT-27. Torcia per il taglio con arco al plasma. Manuale di istruzioni (IT) PT-27 Torcia per il taglio con arco al plasma Manuale di istruzioni (IT) 0558005270 186 INDICE Sezione/Titolo Pagina 1.0 Precauzioni per la sicurezza........................................................................

Dettagli

Come utilizzare il contatore elettronico monofase. E scoprirne tutti i vantaggi.

Come utilizzare il contatore elettronico monofase. E scoprirne tutti i vantaggi. Come utilizzare il contatore elettronico monofase. E scoprirne tutti i vantaggi. Indice Il contatore elettronico. Un sistema intelligente che vive con te 2 Un contatore che fa anche bella figura 3 Oltre

Dettagli

Scotchcal serie IJ 20

Scotchcal serie IJ 20 3M Italia, Dicembre 2010 Scotchcal serie IJ 20 Bollettino Tecnico 3M Italia Spa COMMERCIAL GRAPHICS 3M, Controltac, Scotchcal, Comply and MCS sono marchi 3M Via Norberto Bobbio, 21 20096 Pioltello Fax:

Dettagli

Cos è una. pompa di calore?

Cos è una. pompa di calore? Cos è una pompa di calore? !? La pompa di calore aria/acqua La pompa di calore (PDC) aria-acqua è una macchina in grado di trasferire energia termica (calore) dall aria esterna all acqua dell impianto

Dettagli