SCHEDA COMPARATIVA. Rispetto al tasso iniziale, il tasso di interesse puo variare, con cadenze prestabilite, secondo

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "SCHEDA COMPARATIVA. Rispetto al tasso iniziale, il tasso di interesse puo variare, con cadenze prestabilite, secondo"

Transcript

1 SCHEDA COMPARATIVA MUTUI CONSUMATORI IPOTECARI E FONDIARI SCHEDA COMPARATIVA SULLE DIVERSE TIPOLOGIE DI MUTUO OFFERTE DA BANCA POPOLARE PUGLIESE DETTAGLIO (Edizione del 03/08/2015) INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione e Forma Giuridica: Banca Popolare Pugliese S.C.p.A Sede Legale: Parabita (LE) Via Provinciale per Matino, 5 Sede Amministrativa: Matino (LE)- Via Luzzatti, 8 Capitale sociale al : ,00 Codice Fiscale e Partita IVA: Indirizzo Internet: Indirizzo per assistenza Clienti: NUMERO VERDE ASSISTENZA CLIENTI: numero fax: 0833/ Nr. Iscrizione Albo Banche presso la Banca d'italia: Nr. Iscrizione al Tribunale di Lecce: Nr. Iscrizione C.C.I.A.A. di Lecce: Gruppo Bancario di Appartenenza: Capogruppo del Gruppo Bancario Banca Popolare Pugliese Nr. Iscrizione Albo dei Gruppi Bancari: I TIPI DI MUTUO E I LORO RISCHI Descrizione Valore MUTUI OFFERTI TRAMITE LA RETE DELLE FILIALI MUTUO A TASSO FISSO Rimangono fissi per tutta la durata del mutuo sia il tasso di interesse che l'importo delle singole rate. Lo svantaggio e non poter sfruttare eventuali riduzioni dei tassi di mercato. Il tasso fisso e consigliabile a chi vuole essere certo, sin dal momento della firma del contratto, della misura del tasso, degli importi delle singole rate, e dell'ammontare complessivo del debito da restituire, indipendentemente dalle variazioni delle condizioni di mercato. MUTUO A TASSO FISSO CON OPZIONE Il tasso di stipula rimane fisso per i primi 5 anni e altrettanto rimane fissa la rata. ''T5'' Al termine dei primi 5 anni viene stabilito il nuovo tasso derivante dalla quotazione aggiornata del parametro di riferimento (IRS 5 anni) sommato allo spread fissato alla stipula: il tasso aggiornato e la rata rimangono fissi per i successivi 5 anni. Questo meccanismo di aggiornamento si ripete ogni 5 anni fino all'estinzione del mutuo. MUTUO A TASSO VARIABILE Rispetto al tasso iniziale, il tasso di interesse puo variare, con cadenze prestabilite, secondo l'andamento di uno o piu parametri di indicizzazione fissati nel contratto. Il rischio principale e l'aumento imprevedibile e consistente dell'importo o del numero delle rate. Il tasso variabile e consigliabile a chi vuole un tasso sempre in linea con l'andamento del mercato e puo sostenere eventuali aumenti dell'importo delle rate. Il tasso d'interesse e il TAEG sono riportati in via meramente esemplificativa, assumendo un valore del tasso immutato rispetto a quello iniziale per tutta la durata del contratto. MUTUO A TASSO VARIABILE BCE Il mutuo a tasso variabile BCE e' una variante del Mutuo a Tasso Variabile, da cui si differenzia per lutilizzo del parametro BCE di indicizzazione. Difatti, come per il tasso variabile puro, il tasso di interesse puo variare rispetto a quello iniziale con cadenze prestabilite, secondo l'andamento del parametro BCE indicato ne contratto. Il rischio principale e l'aumento imprevedibile e consistente dell'importo o del numero delle rate. Il tasso variabile e consigliabile a chi vuole un tasso sempre in linea con l'andamento del mercato e puo sostenere eventuali aumenti dell'importo delle rate. Il tasso d'interesse e il TAEG sono riportati in via meramente esemplificativa, assumendo un valore del tasso immutato rispetto a quello iniziale per tutta la durata del contratto. Lo spread da applicare viene determinato nel modo seguente: al Tasso Nominale del Mutuo, dato dalla somma di parametro Euribor 6 mesi+ lo spread previsto per la corrispondente durata del mutuo, si sottrae il valore del Tasso BCE. La risultante di tale differenza e' lo SPREAD che verra' indicato nell'atto di Mutuo e sara' conseguentemente sommato al parametro BCE. MUTUO A TASSO VARIABILE E RATA FISSA E' un mutuo regolato a tasso variabile, ma con la caratteristica di mantenenere costante l'importo della rata. Il numero delle rate del finanziamento, inizialmente quantificato in base alla durata prefissata ed al tasso iniziale, potra aumentare o diminuire in relazione all'andamento del tasso applicato. Il tasso d'interesse e il TAEG sono riportati in via meramente esemplificativa, assumendo un valore del tasso immutato rispetto a quello iniziale per tutta la durata del contratto. MUTUI CONSUMATORI IPOTECARI E FONDIARI - SCHEDA COMPARATIVA SULLE DIVERSE TIPOLOGIE DI MUTUO OFFERTE DA BANCA POPOLARE PUGLIESE - DETTAGLIO - (Edizione del 03/08/2015) Pag.[1/12]

2 SCHEDA COMPARATIVA MUTUO A TASSO VARIABILE PROTETTO MUTUO CON OPZIONE ''SWITCH'' (cambio tasso) Rispetto al tasso iniziale, il tasso di interesse puo variare, con cadenze prestabilite, secondo l'andamento di uno o piu parametri di indicizzazione fissati nel contratto che tuttavia, grazie alla clausola di ''protezione'', vengono contenuti entro un valore massimo predefinito al momento della stipula del mutuo. Il rischio principale e l'aumento imprevedibile e consistente dell'importo delle rate comunque limitato dal tetto massimo previsto sul tasso di interesse. Il tasso variabile protetto e consigliabile a chi vuole un tasso sempre in linea con l'andamento del mercato, puo sostenere eventuali aumenti dell'importo delle rate pur entro il limite massimo di variazione previsto dalla clausola di protezione. Il tasso d'interesse e il TAEG sono riportati in via meramente esemplificativa, assumendo un valore del tasso immutato rispetto a quello iniziale per tutta la durata del contratto. Rispetto al tasso iniziale, il tasso di interesse puo variare, con cadenze prestabilite, secondo l'andamento di uno o piu parametri di indicizzazione fissati nel contratto. Il rischio principale e l'aumento imprevedibile e consistente dell'importo o del numero delle rate. Il mutuo con switch e consigliabile a chi vuole un tasso in linea con l'andamento del mercato e vuole decidere autonomamente il tipo di ammortamento (se a tasso fisso o a tasso variabile) tempo per tempo vigenti. Il Cliente titolare del Mutuo con opzione ''switch/cambio tasso'' puo decidere di cambiare il tasso del mutuo, da fisso a variabile e viceversa, per un massimo di tre volte nel corso dell'ammortamento, inviando una raccomandata a.r. o presentando la domanda in Filiale. La variazione richiesta avra decorrenza sulla base dei tempi di seguito indicati: A) VARIAZIONE DA TASSO FISSO A TASSO VARIABILE: Il cliente deve presentare la richiesta almeno 60 giorni prima della data in cui intende dare decorrenza alla variazione del tasso. Il nuovo parametro di riferimento del mutuo sara l'euribor SEI MESI (divisore 365) media percentuale mensile riferita al mese precedente rilevata l'ultimo giorno del mese precedente, a cui viene sommato lo spread gia previsto in stipula per il tasso fisso. Il tasso d'interesse e il TAEG sono riportati in via meramente esemplificativa, assumendo un valore del tasso immutato rispetto a quello iniziale per tutta la durata del contratto. B) VARIAZIONE DA TASSO VARIABILE A TASSO FISSO: poiche la rata del mutuo a tasso variabile viene aggiornata ogni 6 mesi, la richiesta di variazione deve pervenire alla Banca almeno 60 giorni prima della scadenza della rata da cui decorre l'aggiornamento. Il cliente puo richiedere nuovamente la modifica del tasso da variabile a fisso solo se il numero residuo delle rate sia pari o inferiore a 300. In tal caso il nuovo parametro di riferimento per il mutuo a tasso fisso sara l'irs pari alla durata residua del mutuo maggiorato dello spread previsto per la determinazione del tasso variabile. Le indicazioni valgono, con gli opportuni adattamenti anche nell'ipotesi di switch inverso. MUTUO 100% Puo' essere regolato a Tasso Fisso o a Tasso Variabile ed e' destinato ai Clienti che necessitano di finanziare l'acquisto della ''prima casa'', che non avranno compiuto il 70? anno di eta alla scadenza dell'ultima rata prevista dal piano di ammortamento, ed a fronte di ipoteca di primo grado sull'immobile destinato a propria casa di abitazione. Se regolato a tasso variabile, il tasso d'interesse e il TAEG sono riportati in via meramente esemplificativa, assumendo un valore del tasso immutato rispetto a quello iniziale per tutta la durata del contratto. Il Mutuo 100% prevede inoltre, sino ad un massimo del 25,00% del tetto massimo finanziabile, la presenza di polizza fideiussoria emessa dalla Compagnia Vittoria Assicurazioni spa. L'importo massimo finanziabile e' pari a ,00 Euro. MUTUI OFFERTI TRAMITE LA RETE AAF DEI NEGOZI BPP SVILUPPO MUTUO BIG APPLE FIFTH AVENUE La categoria di mutui ''BIG APPLE'' e riservata ai prodotti distribuiti dagli Agenti in Attivita Finanziaria che collaborano con Banca Popolare Pugliese. I Mutui della serie '' BIG APPLE '' possono essere utilizzati anche per l'accollo di Mutui Edilizi erogati dalla Banca Popolare Pugliese. Il Mutuo Big Apple Fifth Avenue e un mutuo a tasso variabile legato all'euribor o al tasso BCE. Con il mutuo Big Apple Fifth Avenue il Cliente puo optare per l'applicazione come ''parametro di riferimento'' di tasso variabile il tasso euribor 6m/365 oppure il tasso di riferimento BCE. Il tasso d'interesse e il TAEG sono riportati in via meramente esemplificativa, assumendo un valore del tasso immutato rispetto a quello iniziale per tutta la durata del contratto. Rispetto al tasso iniziale, il tasso di interesse puo variare, con cadenze prestabilite, secondo l'andamento di uno o piu parametri di indicizzazione fissati nel contratto. Il rischio principale e l'aumento imprevedibile e consistente dell'importo o del numero delle rate. Il tasso variabile e consigliabile a chi vuole un tasso sempre in linea con l'andamento del mercato e puo sostenere eventuali aumenti dell'importo delle rate. MUTUI CONSUMATORI IPOTECARI E FONDIARI - SCHEDA COMPARATIVA SULLE DIVERSE TIPOLOGIE DI MUTUO OFFERTE DA BANCA POPOLARE PUGLIESE - DETTAGLIO - (Edizione del 03/08/2015) Pag.[2/12]

3 SCHEDA COMPARATIVA MUTUO BIG APPLE BROADWAY MUTUO BIG APPLE HARLEM CON OPZIONE ''SWITCH'' La categoria di mutui ''BIG APPLE'' e riservata ai prodotti distribuiti dagli Agenti in Attivita Finanziaria che collaborano con Banca Popolare Pugliese. I Mutui della serie '' BIG APPLE '' possono essere utilizzati anche per l'accollo di Mutui Edilizi erogati dalla Banca Popolare Pugliese. II Mutuo Big Apple Broadway e' un mutuo a tasso variabile protetto a medio lungo termine finalizzato all'acquisto/ristrutturazione di un immobile adibito ad uso abitativo, il quale viene vincolato a favore della banca tramite ipoteca a garanzia del rimborso del finanziamento stesso. E' un mutuo a tasso variabile con tasso massimo. II debitore rimborsa il mutuo mediante pagamento periodico di rate comprensive di capitale ed interessi, secondo un tasso variabile ma il tasso di interesse non potra mai andare oltre un certo limite predefinito dal contratto stesso, denominato ''Tasso Massimo'': anche se il tasso dovesse aumentare quello applicato al mutuo non potra mai superare la soglia del Tasso Massimo. Il tasso d'interesse e il TAEG sono riportati in via meramente esemplificativa, assumendo un valore del tasso immutato rispetto a quello iniziale per tutta la durata del contratto. La categoria di mutui ''BIG APPLE'' e riservata ai prodotti distribuiti dagli Agenti in Attivita Finanziaria che collaborano con Banca Popolare Pugliese. I Mutui della serie '' BIG APPLE '' possono essere utilizzati anche per l'accollo di Mutui Edilizi erogati dalla Banca Popolare Pugliese. La formula Harlem, grazie alla opzione Switch, offre i vantaggi dei tassi variabili con la possibilita di variare per tre volte nel corso della durata del mutuo l'opzione tasso fisso/variabile, con il vincolo della partenza a tasso variabile. Harlem e il mutuo rivolto a chi e attento ai propri investimenti e segue l'evoluzione dei mercati finanziari. I primi cinque anni di ammortamento sono regolati a tasso variabile. Successivamente puo essere esercitata l'opzione di ''switch'' sul tasso sino ad un massimo di tre volte nel corso della vita del finanziamento e per massimo una volta all'anno. Nel caso di ''switch'' da tasso variabile a tasso fisso il parametro di riferimento e l'irs lettera di durata pari a quella residua del finanziamento. Il Cliente che sia in regola con il pagamento delle rate puo decidere di cambiare il tasso del mutuo, da fisso a variabile e viceversa, per un massimo di tre volte nel corso dell'ammortamento, inviando una raccomandata a.r. o presentando la domanda in Filiale. La variazione richiesta avra decorrenza sulla base dei tempi di seguito indicati. A) VARIAZIONE DA TASSO FISSO A TASSO VARIABILE: Il cliente deve presentare la richiesta almeno 60 giorni prima della data in cui intende dare decorrenza alla variazione del tasso. Il nuovo parametro di riferimento del mutuo sara l'euribor SEI MESI (divisore 365) media percentuale mensile riferita al mese precedente rilevata l'ultimo giorno del mese precedente, a cui viene sommato lo spread gia previsto in stipula per il tasso fisso. Il tasso d'interesse e il TAEG sono riportati in via meramente esemplificativa, assumendo un valore del tasso immutato rispetto a quello iniziale per tutta la durata del contratto. MUTUO BIG APPLE LONG ISLAND B) VARIAZIONE SUCCESSIVA DA TASSO VARIABILE A TASSO FISSO: poiche la rata del mutuo a tasso variabile viene aggiornata ogni 6 mesi, la richiesta di variazione deve pervenire alla Banca almeno 60 giorni prima della scadenza della rata da cui decorre l'aggiornamento. Il cliente puo richiedere nuovamente la modifica del tasso da variabile a fisso solo se il numero residuo delle rate sia pari o inferiore a 300. In tal caso il nuovo parametro di riferimento per il mutuo a tasso fisso sara l'irs pari alla durata residua del mutuo maggiorato dello spread previsto per la determinazione del tasso variabile. Le indicazioni valgono, con gli opportuni adattamenti anche nell'ipotesi di switch inverso. La categoria di mutui ''BIG APPLE'' e riservata ai prodotti distribuiti dagli Agenti in Attivita Finanziaria che collaborano con Banca Popolare Pugliese. I Mutui della serie '' BIG APPLE '' possono essere utilizzati anche per l'accollo di Mutui Edilizi erogati dalla Banca Popolare Pugliese. Il Mutuo Big Apple Long Island e un mutuo a tasso fisso. Rimangono fissi per tutta la durata del mutuo sia il tasso di interesse sia l'importo delle singole rate. Lo svantaggio e non poter sfruttare eventuali riduzioni dei tassi di mercato. Il tasso fisso e consigliabile a chi vuole essere certo, sin dal momento della firma del contratto, della misura del tasso, degli importi delle singole rate, e dell'ammontare complessivo del debito da restituire, indipendentemente dalle variazioni delle condizioni di mercato. Questa tipologia di mutuo, quale finanziamento a medio lungo termine, puo essere destinato esclusivamente alla ristrutturazione di edifici effettuata ai sensi del del D.L. 83/2012 e successive modifiche ovvero all'acquisto della prima casa. MUTUI CONSUMATORI IPOTECARI E FONDIARI - SCHEDA COMPARATIVA SULLE DIVERSE TIPOLOGIE DI MUTUO OFFERTE DA BANCA POPOLARE PUGLIESE - DETTAGLIO - (Edizione del 03/08/2015) Pag.[3/12]

4 SCHEDA COMPARATIVA MUTUO BIG APPLE MANHATTAN La categoria di mutui ''BIG APPLE'' e riservata ai prodotti distribuiti dagli Agenti in Attivita Finanziaria che collaborano con Banca Popolare Pugliese. I Mutui della serie '' BIG APPLE '' possono essere utilizzati anche per l'accollo di Mutui Edilizi erogati dalla Banca Popolare Pugliese. Il Mutuo Big Apple Manhattan e un mutuo a tasso fisso con opzione T5, ossia con variazione del tasso, e della rata, ogni 5 anni. Il tasso di stipula rimane fisso per i primi 5 anni e altrettanto rimane fissa la rata. Al termine dei primi 5 anni viene stabilito il nuovo tasso derivante dalla quotazione aggiornata del parametro di riferimento (IRS 5 anni) sommato allo spread fissato alla stipula: il tasso aggiornato e la rata rimangono fissi per i seguenti 5 anni. Questo meccanismo di aggiornamento si ripete ogni 5 anni fino all'estinzione del mutuo. MUTUO BIG APPLE BROOKLYN La categoria di mutui ''BIG APPLE'' e riservata ai prodotti distribuiti dagli Agenti in Attivita Finanziaria che collaborano con Banca Popolare Pugliese. I Mutui della serie '' BIG APPLE '' possono essere utilizzati anche per l'accollo di Mutui Edilizi erogati dalla Banca Popolare Pugliese. Il Mutuo Big Apple Brooklyn e' a tasso variabile con rata costante. La variazione del tasso ha effetto sulla durata del mutuo (che aumenta se aumenta il tasso e diminuisce se diminuisce il tasso) e non sulla rata che rimane costante. Il tasso variabile applicato viene determinato sulla base del parametro di riferimento piu uno spread, diverso a seconda della durata del mutuo. Il numero delle rate del finanziamento, inizialmente quantificato in base alla durata prefissata ed al tasso iniziale, potra aumentare o diminuire in relazione all'andamento del tasso applicato. L'allungamento della durata del piano di ammortamento non potra mai essere superiore a 12 mesi. Se, per effetto delle variazioni dei tassi di ammortamento, si rendesse necessario superare tale durata, l'ultima rata sara di importo maggiore delle altre e comprendera il residuo debito in linea capitale e gli interessi maturati nel periodo. MUTUO BIG APPLE QUEENS 100% La categoria di mutui ''BIG APPLE'' e riservata ai prodotti distribuiti dagli Agenti in Attivita Finanziaria che collaborano con Banca Popolare Pugliese. I Mutui della serie '' BIG APPLE '' possono essere utilizzati anche per l'accollo di Mutui Edilizi erogati dalla Banca Popolare Pugliese. Il Mutuo Big Apple Queens t.f. 100% e' un mutuo a tasso fisso 100% ipotecario destinato all'acquisto della prima casa e copre l'intero valore dell'immobile risultante dalla perizia di stima. Il mutuo e' accompagnato da polizza fidejussoria di primaria compagnia. I prodotti di mutuo fondiari 100%, sia della linea ''Prontomutuo'', sia di quella ''Big Apple'', sono destinati esclusivamente alle persone fisiche, preferibilmente titolari di conto corrente, che necessitano di finanziare l'acquisto di unita immobiliari da adibire ad uso esclusivo di ''prima casa'' e che non avranno compiuto il 70? anno di eta alla scadenza dell'ultima rata prevista dal piano di ammortamento. Restano esclusi tutti i finanziamenti aventi destinazione diversa dall'acquisto della ''prima casa''. Caratteristica peculiare del Big Apple Queens e quella di essere garantiti nella misura massima del 25,00% del tetto massimo finanziabile (80% del valore dell'immobile risultante da perizia di stima), da una polizza fideiussoria emessa dalla Compagnia di Assicurazioni Vittoria spa, a fronte del pagamento anticipato in un un'unica soluzione di un premio. In particolare il Big Apple Queens: - garantisce esclusivamente i finanziamenti di importo superiore al tetto massimo finanziabile (80% del valore dell'immobile); - la misura massima del finanziamento garantita da Vittoria Assicurazioni spa, e pari al 25,00% del suddetto tetto massimo (80%* 1,25 = 100%); - il valore dell'immobile oggetto di garanzia deve obbligatoriamente risultare da apposita perizia di stima. =============================================================================================================== FINE SPAZIO UTILIZZABILE DELLA PAGINA CORRENTE MUTUI CONSUMATORI IPOTECARI E FONDIARI - SCHEDA COMPARATIVA SULLE DIVERSE TIPOLOGIE DI MUTUO OFFERTE DA BANCA POPOLARE PUGLIESE - DETTAGLIO - (Edizione del 03/08/2015) Pag.[4/12]

5 SCHEDA COMPARATIVA MUTUO BIG APPLE MIDTOWN 100% La categoria di mutui ''BIG APPLE'' e riservata ai prodotti distribuiti dagli Agenti in Attivita Finanziaria che collaborano con Banca Popolare Pugliese. I Mutui della serie '' BIG APPLE '' possono essere utilizzati anche per l'accollo di Mutui Edilizi erogati dalla Banca Popolare Pugliese. Il Mutuo Big Apple Midtown tv 100% e' un finanziamento ipotecario a tasso variabile destinato all'acquisto della prima casa e copre l'intero valore dell'immobile risultante dalla perizia di stima. Il mutuo e' accompagnato da polizza fidejussoria. Il tasso d'interesse e il TAEG sono riportati in via meramente esemplificativa, assumendo un valore del tasso immutato rispetto a quello iniziale per tutta la durata del contratto. Il Big Apple Midtown e destinato esclusivamente alle persone fisiche, preferibilmente titolari di conto corrente, che necessitano di finanziare l'acquisto di unita immobiliari da adibire ad uso esclusivo di ''prima casa'' e che non avranno compiuto il 70? anno di eta alla scadenza dell'ultima rata prevista dal piano di ammortamento. Restano esclusi tutti i finanziamenti aventi destinazione diversa dall'acquisto della ''prima casa''. Caratteristica peculiare del Big Apple Midtown e quella di essere garantito nella misura massima del 25,00% del tetto massimo finanziabile (80% del valore dell'immobile risultante da perizia di stima), da una polizza fideiussoria emessa dalla Compagnia di Assicurazioni Vittoria spa, a fronte del pagamento anticipato in un un'unica soluzione di un premio. In particolare il Big Apple Midtown: - garantisce esclusivamente i finanziamenti di importo superiore al tetto massimo finanziabile (80% del valore dell'immobile); - la misura massima del finanziamento garantita da Vittoria Assicurazioni spa, e pari al 25,00% del suddetto tetto massimo (80%* 1,25 = 100%); - il valore dell'immobile oggetto di garanzia deve obbligatoriamente risultare da apposita perizia di stima. CALCOLO ESEMPLIFICATIVO DELL'IMPORTO DELLA RATA Le condizioni relative alle polizze assicurative sono riportate all'interno del relativo Fascicolo Informativo in testa al presente documento. INFORMAZIONI GENERALI Descrizione Rinvio ai fogli informativi Durata minima prevista per l'ammortamento Valore Per la pubblicizzazione delle condizioni economiche e contrattuali si rinvia ai rispettivi fogli informativi. Nessuna MUTUI OFFERTI TRAMITE LA RETE DELLE FILIALI PRONTOMUTUO A TASSO FISSO TIPO TASSO PARAMETRO DI FISSO IRS di durata coerente con quella del mutuo PERIODICITA' PAGAMENTO MENSILE DI DELLE TIPOLOGIA AMMORTAMENTO PROGRESSIVO 20 ANNI 10 ANNI 3,35 % 4,37 % Euro ,153 % 15 ANNI 3,45 % 4,8 % Euro ,359 % 20 ANNI 3,55 % 5,04 % Euro ,473 % 25 ANNI 3,65 % 5,17 % Euro ,565 % PRONTOMUTUO A TASSO FISSO CON OPZIONE T5 TIPO TASSO PARAMETRO DI FISSO CON REVISIONE IRS RIFERITO ALLA DURATA 5 ANNI, CON REVISIONE QUINQUENNALE PERIODICITA' PAGAMENTO MENSILE DI DELLE TIPOLOGIA AMMORTAMENTO PROGRESSIVO 25 ANNI 10 ANNI 3,35 % 3,77 % Euro ,605 % 15 ANNI 3,45 % 3,87 % Euro ,515 % 20 ANNI 3,55 % 3,97 % Euro ,522 % 25 ANNI 3,65 % 4,07 % Euro ,569 % PRONTOMUTUO A TASSO VARIABILE TIPO TASSO PARAMETRO DI PERIODICITA' PAGAMENTO DI DELLE TIPOLOGIA AMMORTAMENTO MUTUI CONSUMATORI IPOTECARI E FONDIARI - SCHEDA COMPARATIVA SULLE DIVERSE TIPOLOGIE DI MUTUO OFFERTE DA BANCA POPOLARE PUGLIESE - DETTAGLIO - (Edizione del 03/08/2015) Pag.[5/12]

6 SCHEDA COMPARATIVA VARIABILE EURIBOR 6 MESI base 365 MENSILE PROGRESSIVO 30 ANNI 10 ANNI 3,25 % 3,3 % Euro ,174 % 15 ANNI 3,35 % 3,4 % Euro ,084 % 20 ANNI 3,45 % 3,5 % Euro ,09 % 25 ANNI 3,55 % 3,6 % Euro 511 4,137 % 30 ANNI 3,65 % 3,7 % Euro ,204 % Il tasso d'interesse e il TAEG sono riportati in via meramente esemplificativa, assumendo un valore del tasso immutato rispetto a quello iniziale per tutta la durata del contratto. PRONTOMUTUO CON OPZIONE ''SWITCH'' (CAMBIO TASSO) PARTENZA A TASSO FISSO TIPO TASSO PARAMETRO DI PERIODICITA' DI TIPOLOGIA PAGAMENTO DELLE AMMORTAMENTO MISTO IRS di durata coerente con MENSILE PROGRESSIVO 25 ANNI quella del mutuo. 10 ANNI 3,45 % 4,47 % Euro ,259 % 15 ANNI 3,55 % 4,9 % Euro ,465 % 20 ANNI 3,65 % 5,14 % Euro ,58 % 25 ANNI 3,75 % 5,27 % Euro ,672 % PRONTOMUTUO CON OPZIONE ''SWITCH'' (CAMBIO TASSO) PARTENZA A TASSO VARIABILE TIPO TASSO PARAMETRO DI PERIODICITA' DI TIPOLOGIA PAGAMENTO DELLE AMMORTAMENTO MISTO EURIBOR 6 MESI base 365 MENSILE PROGRESSIVO 30 ANNI 10 ANNI 3,35 % 3,4 % Euro ,279 % 15 ANNI 3,45 % 3,5 % Euro ,188 % 20 ANNI 3,55 % 3,6 % Euro ,195 % 25 ANNI 3,65 % 3,7 % Euro ,242 % 30 ANNI 3,75 % 3,8 % Euro ,309 % PRONTOMUTUO A TASSO VARIABILE PROTETTO TIPO TASSO PARAMETRO DI VARIABILE PROTEZIONE CON PERIODICITA' DI TIPOLOGIA PAGAMENTO DELLE AMMORTAMENTO EURIBOR 6 MESI base 365 MENSILE PROGRESSIVO 25 ANNI 10 ANNI 3,65 % 3,7 % Euro ,594 % 15 ANNI 3,95 % 4,00 % Euro ,713 % 20 ANNI 4,15 % 4,2 % Euro ,826 % 25 ANNI 4,35 % 4,4 % Euro ,98 % Il tasso d'interesse e il TAEG sono riportati in via meramente esemplificativa, assumendo un valore del tasso immutato rispetto a quello iniziale per tutta la durata del contratto. PRONTOMUTUO A TASSO VARIABILE LEGATO AL TASSO BCE TIPO TASSO PARAMETRO DI PERIODICITA' DI TIPOLOGIA PAGAMENTO DELLE AMMORTAMENTO VARIABILE TASSO BCE MENSILE PROGRESSIVO DURATA SPREAD TASSO APPLICATO (TAN) IMPORTO RATA PER 30 ANNI TAEG MUTUI CONSUMATORI IPOTECARI E FONDIARI - SCHEDA COMPARATIVA SULLE DIVERSE TIPOLOGIE DI MUTUO OFFERTE DA BANCA POPOLARE PUGLIESE - DETTAGLIO - (Edizione del 03/08/2015) Pag.[6/12]

7 SCHEDA COMPARATIVA 10 ANNI 3,25 % 3,3 % Euro ,174 % 15 ANNI 3,35 % 3,4 % Euro ,084 % 20 ANNI 3,45 % 3,5 % Euro ,09 % 25 ANNI 3,55 % 3,6 % Euro 511 4,137 % 30 ANNI 3,65 % 3,7 % Euro ,204 % Il tasso d'interesse e il TAEG sono riportati in via meramente esemplificativa, assumendo un valore del tasso immutato rispetto a quello iniziale per tutta la durata del contratto. MUTUI OFFERTI TRAMITE LA RETE AAF DEI NEGOZI BPP SVILUPPO MUTUI BIG APPLE BIG APPLE - MIDTOWN 100% TIPO TASSO PARAMETRO DI PARIODICITA' DI TIPOLOGIA PAGAMENTO DELLE AMMORTAMENTO VARIABILE EURIBOR 6 MESI base 365 MENSILE PROGRESSIVO 30,00 Il tasso d'interesse e il TAEG sono riportati in via meramente esemplificativa, assumendo un valore del tasso immutato rispetto a quello iniziale per tutta la durata del contratto.. 10 ANNI 3,25 % 3,3 % Euro ,41 % 15 ANNI 3,35 % 3,4 % Euro ,35 % 20 ANNI 3,45 % 3,5 % Euro ,38 % 25 ANNI 3,55 % 3,6 % Euro 511 4,46 %. BIG APPLE QUEENS 100% TIPO TASSO PARAMETRO DI PERIODICITA' DI TIPOLOGIA PAGAMENTO DELLE AMMORTAMENTO FISSO IRS di durata coerente con quella del mutuo MENSILE PROGRESSIVO 25 ANNI 10 ANNI 3,35 % 4,37 % Euro ,46 % 15 ANNI 3,45 % 4,8 % Euro ,15 % 20 ANNI 3,55 % 5,04 % Euro ,26 % BIG APPLE LONG ISLAND TIPO TASSO PARAMETRO DI FISSO IRS di durata coerente con quella del mutuo PERIODICITA' PAGAMENTO MENSILE DI DELLE TIPOLOGIA AMMORTAMENTO PROGRESSIVO 25 ANNI 10 ANNI 3,35 % 4,37 % Euro ,83 % 15 ANNI 3,45 % 4,8 % Euro ,91 % 20 ANNI 3,55 % 5,04 % Euro ,99 % 25 ANNI 3,65 % 5,17 % Euro ,05 % BIG APPLE MANHATTAN TIPO TASSO PARAMETRO DI FISSO CON REVISIONE IRS riferito alla durata 5 anni, con revisione quinquennale PERIODICITA' PAGAMENTO MENSILE DI DELLE TIPOLOGIA AMMORTAMENTO PROGRESSIVO 25 ANNI 10 ANNI 3,35 % 3,77 % Euro ,49 % 15 ANNI 3,45 % 3,87 % Euro ,4 % 20 ANNI 3,55 % 3,97 % Euro ,41 % 25 ANNI 3,65 % 4,07 % Euro ,45 % BIG APPLE- FIFTH AVENUE (EURIBOR) MUTUI CONSUMATORI IPOTECARI E FONDIARI - SCHEDA COMPARATIVA SULLE DIVERSE TIPOLOGIE DI MUTUO OFFERTE DA BANCA POPOLARE PUGLIESE - DETTAGLIO - (Edizione del 03/08/2015) Pag.[7/12]

8 SCHEDA COMPARATIVA TIPO TASSO PARAMETRO DI PERIODICITA' DI TIPOLOGIA PAGAMENTO DELLE AMMORTAMENTO VARIABILE EURIBOR 6 MESI base 365 MENSILE PROGRESSIVO 30 ANNI 10 ANNI 3,25 % 3,3 % Euro ,22 % 15 ANNI 3,35 % 3,4 % Euro ,13 % 20 ANNI 3,45 % 3,5 % Euro ,13 % 25 ANNI 3,55 % 3,6 % Euro 511 4,18 % 30 ANNI 3,65 % 3,7 % Euro ,25 % Il tasso d'interesse e il TAEG sono riportati in via meramente esemplificativa, assumendo un valore del tasso immutato rispetto a quello iniziale per tutta la durata del contratto. BIG APPLE - HARLEM CON OPZIONE ''SWITCH'' (CAMBIO TASSO) PARTENZA A TASSO FISSO TIPO TASSO PARAMETRO DI PERIODICITA' PAGAMENTO MISTO IRS di durata coerente con MENSILE quella del mutuo DI DELLE TIPOLOGIA AMMORTAMENTO PROGRESSIVO 25 ANNI 10 ANNI 3,45 % 4,47 % Euro ,93 % 15 ANNI 3,55 % 4,9 % Euro ,02 % 20 ANNI 3,65 % 5,14 % Euro ,09 % 25 ANNI 3,75 % 5,27 % Euro ,16 % BIG APPLE HARLEM CON OPZIONE ''SWITCH'' (CAMBIO TASSO) PARTENZA A TASSO VARIABILE TIPO TASSO PARAMETRO DI PERIODICITA' DI TIPOLOGIA PAGAMENTO DELLE AMMORTAMENTO MISTO EURIBOR 6 MESI base 365 MENSILE PROGRESSIVO 30 ANNI 10 ANNI 3,35 % 3,4 % Euro ,32 % 15 ANNI 3,45 % 3,5 % Euro ,23 % 20 ANNI 3,55 % 3,6 % Euro ,24 % 25 ANNI 3,65 % 3,7 % Euro ,28 % 30 ANNI 3,75 % 3,8 % Euro ,35 % Il tasso d'interesse e il TAEG sono riportati in via meramente esemplificativa, assumendo un valore del tasso immutato rispetto a quello iniziale per tutta la durata del contratto. BIG APPLE - BROADWAY TIPO TASSO PARAMETRO DI VARIABILE PROTEZIONE CON PERIODICITA' DI TIPOLOGIA PAGAMENTO DELLE AMMORTAMENTO EURIBOR 6 MESI base 365 MENSILE PROGRESSIVO 25 ANNI 10 ANNI 3,65 % 3,7 % Euro ,64 % 15 ANNI 3,95 % 4,00 % Euro ,76 % 20 ANNI 4,15 % 4,2 % Euro ,87 % 25 ANNI 4,35 % 4,4 % Euro ,02 % Il tasso d'interesse e il TAEG sono riportati in via meramente esemplificativa, assumendo un valore del tasso immutato rispetto a quello iniziale per tutta la durata del contratto. BIG APPLE - FIFTH AVENUE (BCE) TIPO TASSO PARAMETRO DI PERIODICITA' PAGAMENTO DI DELLE TIPOLOGIA AMMORTAMENTO MUTUI CONSUMATORI IPOTECARI E FONDIARI - SCHEDA COMPARATIVA SULLE DIVERSE TIPOLOGIE DI MUTUO OFFERTE DA BANCA POPOLARE PUGLIESE - DETTAGLIO - (Edizione del 03/08/2015) Pag.[8/12]

9 SCHEDA COMPARATIVA VARIABILE TASSO BCE MENSILE PROGRESSIVO 30 ANNI 10 ANNI 3,25 % 3,3 % Euro ,174 % 15 ANNI 3,35 % 3,4 % Euro ,084 % 20 ANNI 3,45 % 3,5 % Euro ,09 % 25 ANNI 3,55 % 3,6 % Euro 511 4,137 % 30 ANNI 3,65 % 3,7 % Euro ,204 % Il tasso d'interesse e il TAEG sono riportati in via meramente esemplificativa, assumendo un valore del tasso immutato rispetto a quello iniziale per tutta la durata del contratto. BIG APPLE BROOKLYN- TASSO VARIABILE E RATA FISSA TIPO TASSO PARAMETRO DI PERIODICITA' DI TIPOLOGIA PAGAMENTO DELLE AMMORTAMENTO VARIABILE EURIBOR 6 MESI base 365 MENSILE PROGRESSIVO 30 ANNI 10 ANNI 3,25 % 3,3 % Euro ,22 % 15 ANNI 3,35 % 3,4 % Euro ,13 % 20 ANNI 3,45 % 3,5 % Euro ,13 % 25 ANNI 3,55 % 3,6 % Euro 511 4,18 % 30 ANNI 3,65 % 3,7 % Euro ,25 % Il tasso d'interesse e il TAEG sono riportati in via meramente esemplificativa, assumendo un valore del tasso immutato rispetto a quello iniziale per tutta la durata del contratto. LEGENDA Descrizione Valore Accollo Contratto tra un debitore e una terza persona che si impegna a pagare il debito al creditore. Nel caso del mutuo, chi acquista un immobile gravato da ipoteca si impegna a pagare all'intermediario, cioe ''si accolla'', il debito residuo. Ammortamento Processo di restituzione graduale del mutuo mediante il pagamento periodico di rate Atto bilaterale All'atto della stipula sono presenti dinanzi al Notaio della Banca un rappresentante e il Cliente. Atto unilaterale L'atto unilaterale di mutuo ipotecario presenta le seguenti caratteristiche: - non richiede la costituzione, all'atto della stipula, di un rappresentante della Banca; - si perfeziona con la sola presenza del Cliente (parte mutuataria) presso lo studio del Notaio prescelto; - comporta l'invio al Cliente, da parte della Banca, dei seguenti documenti: a) proposta contrattuale di mutuo; b) bozza dell'atto di accettazione di proposta di mutuo; c) l'accettazione della proposta di mutuo si intende conosciuta dalla banca nel momento in cui viene sottoscritto l'atto dalla parte mutuataria. In questo momento, pertanto, si perfeziona il contratto di mutuo. Commissione per chiusura della pratica Commissione per la cancellazione dell'ipoteca e per la chiusura della pratica di finanziamento Imposta sostitutiva Imposta pari allo 0,25% (prima casa) o al 2,00% (seconda casa) della somma erogata in caso di acquisto, costruzione, ristrutturazione dell'immobile. Interessi di mora Interessi dovuti per il periodo di ritardato pagamento delle rate. =============================================================================================================== FINE SPAZIO UTILIZZABILE DELLA PAGINA CORRENTE MUTUI CONSUMATORI IPOTECARI E FONDIARI - SCHEDA COMPARATIVA SULLE DIVERSE TIPOLOGIE DI MUTUO OFFERTE DA BANCA POPOLARE PUGLIESE - DETTAGLIO - (Edizione del 03/08/2015) Pag.[9/12]

10 SCHEDA COMPARATIVA Invio comunicazioni Ipoteca Istruttoria Parametro di riferimento Parametro di riferimento (per i mutui a tasso variabile)/ Parametro di riferimento (per i mutui a tasso fisso) Perizia Piano di ammortamento Piano di ammortamento ''francese'' Polizza assicurativa facoltativa Polizza incendio L'applicazione del servizio di rendicontazione su formato elettronico e estesa a tutta la documentazione inviata, compresa quella relativa a rapporti di durata come Servizio Titoli, Conti Correnti, Depositi a Risparmio, Portafoglio Finanziario, offrendo al contempo la possibilita alla clientela di optare per la sola consultazione elettronica dei documenti, con il conseguente azzeramento dei costi di corrispondenza. Viene comunque assicurata al cliente la possibilita di scegliere la modalita di inoltro della corrispondenza su formato cartaceo. Il cliente che mantiene la modalita tradizionale dovra sostenere i costi di produzione, stampa e postalizzazione. Il recupero dei costi per chi si avvale della modalita tradizionale (supporto cartaceo) si suddivide in diverse due voci: A) Costi fissi: euro 0,20 per ciascun foglio (singolo o fronte/retro) inviato, a titolo di recupero forfettario delle spese di produzione e postalizzazione; B) Costi variabili: i costi variabili dipendono dall'applicazione delle tabelle di Poste Italiane sia per cio che riguarda il numero di fogli in busta, cd ''porto'', che per cio che riguarda la destinazione, cd ''Aree di destinazione''. Identificazione di ''Porto'': A Busta max 3 fogli; B Busta da 4 a 9 fogli; C Busta da 10 a 16 fogli. Identificazione di ''Aree di destinazione'': AM Aree Metropolitane; CP Capoluogo Provincia; EX Aree EXtra urbane. Garanzia su un bene, normalmente un immobile. Se il debitore non puo piu pagare il suo debito, il creditore puo ottenere l'espropriazione del bene e farlo vendere. Pratiche e formalita necessarie all'erogazione del mutuo. Indice di riferimento del mercato monetario sul quale viene ancorata la variabilita' del tasso contrattuale, secondo le modalita' indicate. Parametro di mercato o di politica monetaria preso a riferimento per determinare il tasso di interesse. Relazione di un tecnico che attesta il valore dell'immobile da ipotecare. Piano di rimborso del mutuo con l'indicazione della composizione delle singole rate (quota capitale e quota interessi), calcolato al tasso definito nel contratto. Il piano di ammortamento piu diffuso in Italia. La rata prevede una quota capitale crescente e una quota interessi decrescente. All'inizio si pagano soprattutto interessi; a mano a mano che il capitale viene restituito, l'ammontare degli interessi diminuisce e la quota di capitale aumenta. La polizza Credit Protection Insurance e un contratto di puro rischio e cioe un contratto di assicurazione in cui le prestazioni sono legate esclusivamente al verificarsi di eventi quali il decesso, l'invalidita, l'inabilita dell'assicurato. E' una soluzione assicurativa che copre la responsabilita patrimoniale dell'assicurato relativamente alle sue obbligazioni contrattuali nei confronti della Banca prestataria del credito. Il Cliente e tenuto ad assicurare, contro i danni causati da incendio, scoppio, fulmine, l'immobile su cui e iscritta 'ipoteca per tutta la durata del finanziamento. La polizza, di durata pari a quella del mutuo, deve prevedere le seguenti coperture per i casi di: - danni materiali causati al fabbricato da: incendio, fulmine, esplosione o scoppio, trombe d'aria ed uragani, atti dolosi? eventi sociopolitici, ricorso terzi da incendio, responsabilita civile della vita privata, caduta aereomobili (loro parti o cose trasportate), urto di veicoli, meteoriti, corpi e veicoli spaziali, onda sonora. - danni materiali e diretti al fabbricato assicurato come conseguenza degli eventi di cui sopra, causati da sviluppo fumi, gas, vapori; mancata o anormale produzione o distribuzione di energia elettrica, termica o idraulica; mancato o anormale funzionamento di impianti elettronici, idrici, igienici, di riscaldamento o di condizionamento d'aria; colaggio o fuoriuscita di liquidi; guasti per impedire o arrestare l'evento dannoso; spese di demolizione, sgombero e trasporto dei residui del sinistro. Preammortamento Quota capitale Quota interessi Rata L'importo assicurato deve essere pari al Valore Assicurabile comunicato dalla Banca al cliente sulla base della perizia effettuata. Il Valore Assicurabile corrisponde al costo di ricostruzione a nuovo, inteso come l'importo corrispondente al costo eventualmente da sostenere per l'integrale ricostruzione a nuovo del fabbricato con le stesse caratteristiche, esclusi il valore dell'area su cui il fabbricato insiste e gli oneri di urbanizzazione. Periodo iniziale del mutuo durante il quale le rate pagate sono costituite dalla sola quota interessi. Quota della rata costituita dall'importo del finanziamento restituito. Quota della rata costituita dagli interessi maturati. Importo che il mutuatario paga periodicamente per la restituzione del mutuo, secondo cadenze stabilite contrattualmente. La rata e' composta da: una quota capitale; una quota interessi (quota interessi dovuta alla banca per il mutuo). MUTUI CONSUMATORI IPOTECARI E FONDIARI - SCHEDA COMPARATIVA SULLE DIVERSE TIPOLOGIE DI MUTUO OFFERTE DA BANCA POPOLARE PUGLIESE - DETTAGLIO - (Edizione del 03/08/2015) Pag.[10/12]

11 SCHEDA COMPARATIVA Rata costante Rata crescente Rata decrescente Rimborso in un'unica soluzione Spese di istruttoria Spese di perizia Spread Tasso di ingresso Tasso di interesse di preammortamento Tasso di interesse nominale annuo Tasso di mora Tasso Effettivo Globale Annuo (TAEG) Tasso Effettivo Globale Medio (TEGM) Tasso fisso Tasso fisso i primi n..mesi/anni Tasso Misto Tasso variabile La somma tra quota capitale e quota interessi rimane uguale per tutta la durata del mutuo. La somma tra quota capitale e quota interessi aumenta al crescere del numero delle rate pagate. La somma tra quota capitale e quota interessi diminuisce al crescere del numero delle rate pagate. L'intero capitale viene restituito tutto insieme alla scadenza del contratto. Durante il rapporto le rate sono costituite dai soli interessi. Spese per l'analisi di concedibilita'. Spese per l'accertamento del valore dell' immobile offerto in garanzia. Maggiorazione applicata ai parametri di riferimento o di indicizzazione. Tasso sul periodo di preammortamento, dovuto per il periodo che va dall'erogazione del mutuo sino all'inizio dell'ammortamento dello stesso. Il tasso degli interessi dovuti sulla somma finanziata per il periodo che va dalla data di stipula del finanziamento alla data di scadenza della prima rata. Rapporto percentuale, calcolato su base annua, tra l'interesse (quale compenso del capitale prestato) e il capitale prestato. Maggiorazione del tasso di interesse applicata in caso di ritardo nel pagamento delle rate. Indica il costo totale del mutuo su base annua ed e espresso in percentuale sull'ammontare del finanziamento concesso. Comprende il tasso di interesse e altre voci di spesa, ad esempio spese di istruttoria della pratica e di riscossione della rata. Alcune spese non sono comprese, per es. quelle notarili. Tasso di interesse pubblicato ogni tre mesi dal Ministero dell'economia e delle finanze come previsto dalla legge sull'usura. Per verificare se un tasso di interesse e usurario e, quindi, vietato, bisogna aggiungere, ai sensi dell'art. 2 della legge n. 108/96 e del d.l. n. 70/2011, ai tassi medi rilevati, aumentati di un quarto, un margine di ulteriori 4 punti percentuali; la differenza tra la soglia e il tasso medio non puo superare gli 8 punti percentuali. Tasso di interesse che non varia per tutta la durata del finanziamento. Il tasso resta fisso per i primi mesi/anni stabiliti nel contratto. il tasso di interesse puo' passare da fisso a variabile o viceversa a scadenze determinate e a condizioni specificamente indicate nel contratto. Il tasso di interesse varia in relazione all'andamento di uno o piu' parametri di indicizzazione specificamente indicati nel contratto di mutuo. =============================================================================================================== FINE SPAZIO UTILIZZABILE DELLA PAGINA CORRENTE MUTUI CONSUMATORI IPOTECARI E FONDIARI - SCHEDA COMPARATIVA SULLE DIVERSE TIPOLOGIE DI MUTUO OFFERTE DA BANCA POPOLARE PUGLIESE - DETTAGLIO - (Edizione del 03/08/2015) Pag.[11/12]

12 Powered by TCPDF (www.tcpdf.org) SCHEDA COMPARATIVA QUESTA PAGINA E' LASCIATA INTENZIONALMENTE BIANCA MUTUI CONSUMATORI IPOTECARI E FONDIARI - SCHEDA COMPARATIVA SULLE DIVERSE TIPOLOGIE DI MUTUO OFFERTE DA BANCA POPOLARE PUGLIESE - DETTAGLIO - (Edizione del 03/08/2015) Pag.[12/12]

13 FOGLIO INFORMATIVO MUTUI CONSUMATORI IPOTECARI E FONDIARI MUTUI CONSUMATORI - ALTRE FINALITA` TASSO VARIABILE (Edizione del 03/08/2015) INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione e Forma Giuridica: Banca Popolare Pugliese S.C.p.A Sede Legale: Parabita (LE) Via Provinciale per Matino, 5 Sede Amministrativa: Matino (LE)- Via Luzzatti, 8 Capitale sociale al : ,00 Codice Fiscale e Partita IVA: Indirizzo Internet: Indirizzo per assistenza Clienti: NUMERO VERDE ASSISTENZA CLIENTI: numero fax: 0833/ Nr. Iscrizione Albo Banche presso la Banca d'italia: Nr. Iscrizione al Tribunale di Lecce: Nr. Iscrizione C.C.I.A.A. di Lecce: Gruppo Bancario di Appartenenza: Capogruppo del Gruppo Bancario Banca Popolare Pugliese Nr. Iscrizione Albo dei Gruppi Bancari: OFFERTA FUORI SEDE DATI DEL SOGGETTO INCARICATO DELL'OFFERTA FUORI SEDE/A DISTANZA Nome e Cognome/Ragione Sociale:... Sede (indirizzo):... Numero di Telefono/indirizzo ... Iscrizione ad Albi... Numero Delibera Iscrizione all'albo... Qualifica... Elenco dei documenti consegnati in aggiunta al presente Foglio Informativo: [_] Principali diritti del cliente [_] Guida [_] Rilevazione TEGM [_] Nome e cognome del Cliente destinatario dell'offerta... Data... Firma del Cliente per avvenuta ricezione del presente Foglio Informativo e dei documenti sopra elencati... CHE COS'E' IL MUTUO IL MUTUO Il mutuo è un finanziamento a medio-lungo termine. In genere la sua durata va da un minimo di 5 a un massimo di 30 anni. Di solito viene richiesto per acquistare, ristrutturare o costruire un immobile. Può servire anche per sostituire o rifinanziare mutui già ottenuti per le stesse finalità. Il mutuo può essere garantito da ipoteca su un immobile e in questo caso si chiama ''ipotecario''. Il cliente rimborsa il mutuo con il pagamento periodico di rate, comprensive di capitale e interessi, secondo un tasso che può essere fisso, variabile, misto o di due tipi. Le rate possono essere mensili, trimestrali, semestrali o annuali. IL MUTUO ''ALTRE FINALITA''' Il mutuo ''Altre Finalità'' viene concesso per operazioni di finanziamento diverse da quelle prettamente ''residenziali'' (che prevedono l'acquisto, la costruzione o la ristrutturazione di immobili ad uso abitativo, anche non 1^ casa). I TIPI DI MUTUO E I LORO RISCHI Mutuo a tasso variabile Rispetto al tasso iniziale, il tasso di interesse può variare, con cadenze prestabilite, secondo l'andamento di uno o più parametri di indicizzazione fissati nel contratto. Il rischio principale è l'aumento imprevedibile e consistente dell'importo o del numero delle rate. Il tasso variabile è consigliabile a chi vuole un tasso sempre in linea con l'andamento del mercato e può sostenere eventuali aumenti dell'importo delle rate. Per saperne di più: La ''Guida pratica al mutuo'', che aiuta ad orientarsi nella scelta, è disponibile sul sito sul sito della banca e presso tutte le filiali della banca. Rischi tipici legati alla tipologia del contratto Il rischio è rappresentato dalla variabilità del tasso e la probabilità di un suo aumento nel corso della vita del mutuo con conseguente aumento dell'importo della rata è il principale rischio presente. PRINCIPALI CONDIZIONI ECONOMICHE QUANTO PUO' COSTARE IL MUTUO Il Tasso Effettivo Globale Annuo (TAEG) viene calcolato su un capitale di ,00 euro ai tassi evidenziati nell'apposito riquadro ''ULTIME RILEVAZIONI DEL PARAMETRO DI '', cui deve aggiungersi lo spread tenendo conto dell'imposta sostitutiva, della commissione di istruttoria, della polizza assicurazione incendio e della polizza CPI (considerando il Pacchetto A di Cattolica Assicurazione S.p.A.) trattenute all'erogazione, nonchè del costo di incasso rata addebitato su ciascuna rata e del costo della perizia a carico del cliente (stimato in Euro 250,00). Resta valido fino all'aggiornamento del parametro (il parametro viene rilevato il primo giorno di ogni MUTUI CONSUMATORI IPOTECARI E FONDIARI - MUTUI CONSUMATORI - ALTRE FINALITA` - TASSO VARIABILE - (Edizione del 03/08/2015) Pag.[1/7]

14 FOGLIO INFORMATIVO mese). Il Tasso Effettivo Globale Annuo (TAEG): - Durata 10 anni 6.11 % - Durata 15 anni 6.12 % - Durata 20 anni 5.96 % - Durata 25 anni 5.87 % Oltre a quelli inseriti nel TAEG vanno considerati altri costi, quali le spese notarili e le imposte per la stipula del contratto e l'iscrizione dell'ipoteca. VOCI COSTI Importo massimo finanziabile Non superiore all'80% del valore dell'immobile Durata - Per l'ammortamento: massimo 25 anni; - Per il preammortamento: massimo 12 mesi. TASSI SPESE Tasso di interesse nominale annuo Tasso variabile con revisione semestrale (la rata viene aggiornata ogni sei mesi). Il Tasso Nominale e' pari al tasso parametro piu' lo spread. Parametro di riferimento - il tasso EURIBOR 6 MESI base 365, media percentuale mensile riferita al mese precedente la data di stipula; - il Tasso BCE tempo per tempo in vigore. In base al parametro di riferimento richiesto si applica uno spread diverso, come dettagliato nelle voci di condizione ''Spread su tasso Euribor'' e ''Spread su tasso BCE''. Spread massimo su tasso Euribor 5.5 % Spread su tasso BCE Lo spread da applicare al tasso BCE è calcolato nel modo seguente. Si determina il tasso iniziale del mutuo, dato dalla somma del parametro l'euribor 6 mesi/365 media percentuale mensile, riferita al mese precedente la data di stipula, con lo spread previsto per la relativa durata del mutuo; da tale tasso iniziale si sottrae il valore del tasso BCE in vigore e, per differenza, si ottiene lo spread da applicare al mutuo medesimo. Tasso di interesse di preammortamento Lo stesso previsto per l'ammortamento salvo diversa pattuizione (vedi ''TASSO DI INTERESSE NOMINALE ANNUO''). Tasso di mora Nel caso in cui il pagamento delle rate sia effettuato dopo il 5 giorno successivo alla scadenza, viene applicata una maggiorazione sul tasso di interesse in ragione di 3 punti per i giorni effettivi di ritardo. In ogni caso, il tasso di mora non può superare il ''tasso soglia di usura'' vigente al momento della stipula dei Contratti di mutui ipotecari, fondiari e chirografari, ex decreto legge 29/12/2000 n.394. Spese per Stipula Contratto Spese per la Gestione del Rapporto Istruttoria 0,90% con un minimo di 800,00 Euro ed un massimo di 2.500,00 Euro Perizia tecnica A carico del cliente. Il costo può essere stimato in 250,00 Euro. Spese notarili A carico del cliente Commissione per partecipazione al rogito notarile qualora il Cliente decida di non avvalersi della stipula con atto unilaterale Euro 150,00 Imposta sostitutiva Imposta pari allo 0,25% (prima casa) o al 2,00% (seconda casa) della somma erogata in caso di acquisto, costruzione, ristrutturazione dell'immobile. Gestione pratica Euro 0,00 Incasso rata - Per cassa, con bollettini postali, tramite SEPA SDD: 5,00 Euro a rata - Con addebito su c/c BPP: GRATUITO Invio comunicazioni - Invio documentazione solo in formato elettronico: Euro 0,00; - Invio documentazione su supporto cartaceo: recupero delle spese postali sostenute, sulla base delle tabelle applicate da Poste Italiane, più 0,20 Euro per ciascun foglio (singolo o fronte/retro) a titolo di recupero forfettario delle spese di MUTUI CONSUMATORI IPOTECARI E FONDIARI - MUTUI CONSUMATORI - ALTRE FINALITA` - TASSO VARIABILE - (Edizione del 03/08/2015) Pag.[2/7]

15 FOGLIO INFORMATIVO PIANO DI AMMORTAMENTO Tipo di ammortamento Variazione/restrizione ipoteca Euro 100,00 Accollo mutuo Euro 100,00 Sospensione pagamento rate Nessuna produzione e postalizzazione. Recupero spese per invio sollecito pagamento rate Euro 5,00 per ciascun sollecito Spese per certificazione interessi Euro 15,00 Progressivo ''francese'' Tipologia di rata La rata varia semestralmente, quando viene aggiornato il valore del parametro di riferimento, e resta uguale per sei mesi fino al nuovo aggiornamento del parametro. Periodicità delle rate ULTIME RILEVAZIONI DEL PARAMETRO DI Data Valore Euribor (%) 01/08/ % 01/07/ % 01/06/ % Mensile, Trimestrale, Semestrale, Annuale CALCOLO ESEMPLIFICATIVO DELL'IMPORTO DELLA RATA Prima della conclusione del contratto e consigliabile prendere visione del piano di ammortamento personalizzato allegato al documento di sintesi. CALCOLO ESEMPLIFICATIVO DELL'IMPORTO DELLA RATA Tasso d'interesse applicato Durata del finanziamento (anni) Importo della rata mensile per Euro ,00 di capitale Se il tasso di interesse aumenta del 2,00 % dopo 2 anni (*) 5,05 % 10 anni Euro Euro Euro ,05 % 15 anni Euro Euro Euro ,05 % 20 anni Euro Euro Euro ,05 % 25 anni Euro Euro Euro Se il tasso di interesse diminuisce del 2,00 % dopo 2 anni (*) Il Tasso Effettivo Globale Medio (TEGM) previsto dall'art.2 della legge sull'usura (l. n. 108/1996), relativo ai contratti di mutuo, puo essere consultato in filiale e sul sito internet (*) Solo per i mutui che hanno una componente variabile al momento della stipula. SERVIZI ACCESSORI Al momento della stipula del mutuo il cliente deve sostenere costi relativi a servizi prestati da soggetti terzi: Perizia tecnica I costi di rilascio della Perizia Tecnica sono costi sostenuti direttamente dal Cliente che ha la possibilita di scegliere il professionista nell'ambito di un elenco di tecnici di fiducia della banca. Il costo puo essere stimato in 250,00 Euro. Adempimenti notarili Per gli adempimenti notarili e il Cliente a sostenere le relative spese, scegliendo il Notaio di sua fiducia. =============================================================================================================== FINE SPAZIO UTILIZZABILE DELLA PAGINA CORRENTE MUTUI CONSUMATORI IPOTECARI E FONDIARI - MUTUI CONSUMATORI - ALTRE FINALITA` - TASSO VARIABILE - (Edizione del 03/08/2015) Pag.[3/7]

16 FOGLIO INFORMATIVO Polizza copertura incendio scoppio e altri eventi Il Cliente e tenuto ad assicurare, contro i danni causati da incendio, scoppio, fulmine, l'immobile su cui e iscritta ipoteca per tutta la durata del finanziamento. La polizza, di durata pari a quella del mutuo, deve prevedere le seguenti coperture per i casi di: - danni materiali causati al fabbricato da: incendio, fulmine, esplosione o scoppio, trombe d'aria ed uragani, atti dolosi? eventi sociopolitici, ricorso terzi da incendio, responsabilita civile della vita privata, caduta aereomobili (loro parti o cose trasportate), urto di veicoli, meteoriti, corpi e veicoli spaziali, onda sonora. - danni materiali e diretti al fabbricato assicurato come conseguenza degli eventi di cui sopra, causati da sviluppo fumi, gas, vapori; mancata o anormale produzione o distribuzione di energia elettrica, termica o idraulica; mancato o anormale funzionamento di impianti elettronici, idrici, igienici, di riscaldamento o di condizionamento d'aria; colaggio o fuoriuscita di liquidi; guasti per impedire o arrestare l'evento dannoso; spese di demolizione, sgombero e trasporto dei residui del sinistro. L'importo assicurato deve essere pari al Valore Assicurabile comunicato dalla Banca al cliente sulla base della perizia effettuata. Il Valore Assicurabile corrisponde al costo di ricostruzione a nuovo, inteso come l'importo corrispondente al costo eventualmente da sostenere per l'integrale ricostruzione a nuovo del fabbricato con le stesse caratteristiche, esclusi il valore dell'area su cui il fabbricato insiste e gli oneri di urbanizzazione. Al fine di acquisire la copertura assicurativa richiesta il Cliente puo aderire alle polizze distribuite dalla Banca, il cui Fascicolo Informativo puo essere visualizzato in testa al presente documento, oppure stipulare la polizza con una compagnia di assicurazione di proprio gradimento iscritta all'albo delle Imprese di Assicurazione e Riassicurazione tenuto dall'ivass e autorizzata all'esercizio dell'attivita assicurativa nel ramo 8 ''incendio ed elementi naturali''. Laddove il Cliente aderisca alle polizze distribuite dalla Banca non e previsto vincolo a favore della Banca. Qualora il cliente stipuli la polizza con una compagnia di suo gradimento (non distribuita dalla Banca) tale polizza deve essere vincolata in relazione all'operazione di finanziamento sottostante, allo scopo di far conseguire alla Banca il diritto di percepire direttamente dall'assicuratore l'indennita da questi dovuta nel caso si verifichi un sinistro sull'immobile. Polizza CPI (Credit Protection Insurance) Tale polizza copre la responsabilita patrimoniale dell'assicurato relativamente alle sue obbligazioni contrattuali nei confronti della Banca prestataria del credito. In particolare, il cliente viene garantito dal rimborso del debito residuo o dal pagamento delle rate, in tutti quei casi in cui il cliente debba far fronte a situazioni difficili, provocate da eventi non controllabili, quali morte, invalidita (da infortunio o malattia) o grave malattia. E' una polizza facoltativa, che il Cliente puo stipulare con Cattolica Assicurazione S.p.A., quale compagnia assicurativa in convenzione con la Banca oppure con la compagnia assicurativa di proprio gradimento iscritta all'albo delle Imprese di Assicurazione e Riassicurazione tenuto dall'ivass e autorizzata all'esercizio dell'attivita assicurativa. Laddove il Cliente aderisca alla polizza CPI distibuita dalla Banca non e previsto vincolo a favore della Banca. Qualora il Cliente stipuli la polizza CPI con una compagnia di suo gradimento (non distribuita dalla Banca), tale polizza deve essere vincolata in relazione all'operazione di finanziamento sottostante, allo scopo di far conseguire alla Banca il diritto di percepire direttamente dall'assicuratore l'indennita da questi dovuta nel caso si verifichi l'evento non controllabile assicurato. Le condizioni relative alle polizze assicurative sono riportate all'interno del relativo Fascicolo Informativo in testa al presente documento. TEMPI DI EROGAZIONE Durata dell'istruttoria 7 giorni lavorativi (tempo massimo che intercorre tra la presentazione della documentazione completa, compresa perizia, e la stipula del mutuo). Tempi di messa a disposizione delle somme erogate 5 giorni lavorativi dalla ricezione da parte della Banca della documentazione notarile e/o dalla consegna alla Banca di eventuale documentazione necessaria della tipologia del mutuo, previa approvazione della richiesta. ESTINZIONE ANTICIPATA, PORTABILITA' E RECLAMI Estinzione anticipata Il cliente può estinguere anticipatamente in tutto o in parte il mutuo con un preavviso di almeno 1 giorno senza dover pagare alcuna penale, compenso od onere aggiuntivo. L'estinzione totale comporta la chiusura del rapporto contrattuale con la restituzione del capitale ancora dovuto - tutto insieme - prima della scadenza del mutuo. Per i contratti di mutuo ipotecario stipulati per finalità diverse dall'acquisto o dalla ristrutturazione di immobili adibiti ad abitazione o allo svolgimento di attività economica o professionale, il cliente può estinguere anticipatamente in tutto o in parte il mutuo pagando unicamente un compenso onnicomprensivo stabilito dal contratto, che non potrà essere superiore al 2,00% sul capitale residuo. Portabilità del mutuo Nel caso in cui, per rimborsare il mutuo, ottenga un nuovo finanziamento da un'altra banca/intermediario, il cliente non deve sostenere neanche indirettamente alcun costo (ad esempio commissioni, spese, oneri o penali). Il nuovo contratto mantiene i diritti e le garanzie del vecchio. Tempi massimi di chiusura del rapporto 5 giorni lavorativi Reclami Il Cliente può presentare reclamo alla Banca, che deve rispondere entro 30 giorni dal ricevimento, tramite una richiesta scritta inviata: - a mezzo raccomandata all'indirizzo ''Banca Popolare Pugliese - Ufficio Reclami - Via Luigi Luzzatti, Matino (LE) - a mezzo fax al numero a mezzo posta elettronica: MUTUI CONSUMATORI IPOTECARI E FONDIARI - MUTUI CONSUMATORI - ALTRE FINALITA` - TASSO VARIABILE - (Edizione del 03/08/2015) Pag.[4/7]

17 FOGLIO INFORMATIVO Il reclamo può essere anche consegnato alla Filiale della Banca presso cui viene intrattenuto il rapporto (che provvede a rilasciare ricevuta). Il cliente, qualora sia rimasto insoddisfatto dal ricorso all'ufficio reclami (perché non ha avuto risposta, perché la risposta è stata, in tutto o in parte, negativa, ovvero perché la decisione, sebbene positiva, non è stata eseguita dalla Banca), può: - presentare un ricorso all'arbitro Bancario Finanziario (ABF) secondo le condizioni e le procedure definite nel relativo regolamento disponibile presso le Filiali della Banca, oppure disponibile sul sito internet ovvero - attivare il procedimento di conciliazione presso il Conciliatore Bancario Finanziario Associazione per la soluzione delle controversie Bancarie, finanziarie e societarie ADR'' con sede in Roma, Via delle Botteghe Oscure n. 54 (telefono Fax in quanto organismo specializzato nelle controversie bancarie e finanziarie, che dispone di una rete di conciliatori diffusa sul territorio nazionale. L'Organismo può essere attivato sia dalla Banca sia dal Cliente e, se quest'ultimo riveste la qualifica di ''Consumatore'', la conciliazione dovrà avere luogo presso la sede dell'organismo più vicina alla residenza o al domicilio del Cliente stesso. Le condizioni e le procedure sono definite nel relativo regolamento, disponibile sul sito e presso tutte le Filiali della Banca. Il ricorso preventivo ai suddetti soggetti costituisce tentativo di conciliazione e quindi in quanto stabilito dalla legge - condizione di procedibilità della successiva azione davanti all'autorità Giudiziaria. Maggiori indicazioni sono nel documento ''Principali diritti del Cliente'', affisso in tutte le Filiali e scaricabile dal sito internet della Banca e nella guida pratica ''Conoscere l'arbitro Bancario Finanziario e capire come tutelare i propri diritti'' che è a disposizione della clientela presso le Filiali della Banca e/o sul sito internet dell'abf. LEGENDA Accollo Ammortamento Atto bilaterale Atto unilaterale Descrizione Commissione per chiusura della pratica Imposta sostitutiva Interessi di mora Invio comunicazioni Ipoteca Istruttoria Parametro di riferimento Parametro di riferimento (per i mutui a tasso variabile)/ Parametro di riferimento (per i mutui a tasso fisso) Valore Contratto tra un debitore e una terza persona che si impegna a pagare il debito al creditore. Nel caso del mutuo, chi acquista un immobile gravato da ipoteca si impegna a pagare all'intermediario, cioe ''si accolla'', il debito residuo. Processo di restituzione graduale del mutuo mediante il pagamento periodico di rate All'atto della stipula sono presenti dinanzi al Notaio della Banca un rappresentante e il Cliente. L'atto unilaterale di mutuo ipotecario presenta le seguenti caratteristiche: - non richiede la costituzione, all'atto della stipula, di un rappresentante della Banca; - si perfeziona con la sola presenza del Cliente (parte mutuataria) presso lo studio del Notaio prescelto; - comporta l'invio al Cliente, da parte della Banca, dei seguenti documenti: a) proposta contrattuale di mutuo; b) bozza dell'atto di accettazione di proposta di mutuo; c) l'accettazione della proposta di mutuo si intende conosciuta dalla banca nel momento in cui viene sottoscritto l'atto dalla parte mutuataria. In questo momento, pertanto, si perfeziona il contratto di mutuo. Commissione per la cancellazione dell'ipoteca e per la chiusura della pratica di finanziamento Imposta pari allo 0,25% (prima casa) o al 2,00% (seconda casa) della somma erogata in caso di acquisto, costruzione, ristrutturazione dell'immobile. Interessi dovuti per il periodo di ritardato pagamento delle rate. L'applicazione del servizio di rendicontazione su formato elettronico e estesa a tutta la documentazione inviata, compresa quella relativa a rapporti di durata come Servizio Titoli, Conti Correnti, Depositi a Risparmio, Portafoglio Finanziario, offrendo al contempo la possibilita alla clientela di optare per la sola consultazione elettronica dei documenti, con il conseguente azzeramento dei costi di corrispondenza. Viene comunque assicurata al cliente la possibilita di scegliere la modalita di inoltro della corrispondenza su formato cartaceo. Il cliente che mantiene la modalita tradizionale dovra sostenere i costi di produzione, stampa e postalizzazione. Il recupero dei costi per chi si avvale della modalita tradizionale (supporto cartaceo) si suddivide in diverse due voci: A) Costi fissi: euro 0,20 per ciascun foglio (singolo o fronte/retro) inviato, a titolo di recupero forfettario delle spese di produzione e postalizzazione; B) Costi variabili: i costi variabili dipendono dall'applicazione delle tabelle di Poste Italiane sia per cio che riguarda il numero di fogli in busta, cd ''porto'', che per cio che riguarda la destinazione, cd ''Aree di destinazione''. Identificazione di ''Porto'': A Busta max 3 fogli; B Busta da 4 a 9 fogli; C Busta da 10 a 16 fogli. Identificazione di ''Aree di destinazione'': AM Aree Metropolitane; CP Capoluogo Provincia; EX Aree EXtra urbane. Garanzia su un bene, normalmente un immobile. Se il debitore non puo piu pagare il suo debito, il creditore puo ottenere l'espropriazione del bene e farlo vendere. Pratiche e formalita necessarie all'erogazione del mutuo. Indice di riferimento del mercato monetario sul quale viene ancorata la variabilita' del tasso contrattuale, secondo le modalita' indicate. Parametro di mercato o di politica monetaria preso a riferimento per determinare il tasso di interesse. MUTUI CONSUMATORI IPOTECARI E FONDIARI - MUTUI CONSUMATORI - ALTRE FINALITA` - TASSO VARIABILE - (Edizione del 03/08/2015) Pag.[5/7]

18 FOGLIO INFORMATIVO Perizia Piano di ammortamento Piano di ammortamento ''francese'' Polizza assicurativa facoltativa Polizza incendio Relazione di un tecnico che attesta il valore dell'immobile da ipotecare. Piano di rimborso del mutuo con l'indicazione della composizione delle singole rate (quota capitale e quota interessi), calcolato al tasso definito nel contratto. Il piano di ammortamento piu diffuso in Italia. La rata prevede una quota capitale crescente e una quota interessi decrescente. All'inizio si pagano soprattutto interessi; a mano a mano che il capitale viene restituito, l'ammontare degli interessi diminuisce e la quota di capitale aumenta. La polizza Credit Protection Insurance e un contratto di puro rischio e cioe un contratto di assicurazione in cui le prestazioni sono legate esclusivamente al verificarsi di eventi quali il decesso, l'invalidita, l'inabilita dell'assicurato. E' una soluzione assicurativa che copre la responsabilita patrimoniale dell'assicurato relativamente alle sue obbligazioni contrattuali nei confronti della Banca prestataria del credito. Il Cliente e tenuto ad assicurare, contro i danni causati da incendio, scoppio, fulmine, l'immobile su cui e iscritta 'ipoteca per tutta la durata del finanziamento. La polizza, di durata pari a quella del mutuo, deve prevedere le seguenti coperture per i casi di: Preammortamento Quota capitale Quota interessi Rata Rata costante Rata crescente Rata decrescente Rimborso in un'unica soluzione Spese di istruttoria Spese di perizia Spread Tasso BCE Tasso di ingresso Tasso di interesse di preammortamento Tasso di interesse nominale annuo Tasso di mora Tasso Effettivo Globale Annuo (TAEG) Tasso Effettivo Globale Medio (TEGM) Tasso fisso Tasso fisso i primi n..mesi/anni Tasso Misto Tasso variabile - danni materiali causati al fabbricato da: incendio, fulmine, esplosione o scoppio, trombe d'aria ed uragani, atti dolosi? eventi sociopolitici, ricorso terzi da incendio, responsabilita civile della vita privata, caduta aereomobili (loro parti o cose trasportate), urto di veicoli, meteoriti, corpi e veicoli spaziali, onda sonora. - danni materiali e diretti al fabbricato assicurato come conseguenza degli eventi di cui sopra, causati da sviluppo fumi, gas, vapori; mancata o anormale produzione o distribuzione di energia elettrica, termica o idraulica; mancato o anormale funzionamento di impianti elettronici, idrici, igienici, di riscaldamento o di condizionamento d'aria; colaggio o fuoriuscita di liquidi; guasti per impedire o arrestare l'evento dannoso; spese di demolizione, sgombero e trasporto dei residui del sinistro. L'importo assicurato deve essere pari al Valore Assicurabile comunicato dalla Banca al cliente sulla base della perizia effettuata. Il Valore Assicurabile corrisponde al costo di ricostruzione a nuovo, inteso come l'importo corrispondente al costo eventualmente da sostenere per l'integrale ricostruzione a nuovo del fabbricato con le stesse caratteristiche, esclusi il valore dell'area su cui il fabbricato insiste e gli oneri di urbanizzazione. Periodo iniziale del mutuo durante il quale le rate pagate sono costituite dalla sola quota interessi. Quota della rata costituita dall'importo del finanziamento restituito. Quota della rata costituita dagli interessi maturati. Importo che il mutuatario paga periodicamente per la restituzione del mutuo, secondo cadenze stabilite contrattualmente. La rata e' composta da: una quota capitale; una quota interessi (quota interessi dovuta alla banca per il mutuo). La somma tra quota capitale e quota interessi rimane uguale per tutta la durata del mutuo. La somma tra quota capitale e quota interessi aumenta al crescere del numero delle rate pagate. La somma tra quota capitale e quota interessi diminuisce al crescere del numero delle rate pagate. L'intero capitale viene restituito tutto insieme alla scadenza del contratto. Durante il rapporto le rate sono costituite dai soli interessi. Spese per l'analisi di concedibilita'. Spese per l'accertamento del valore dell' immobile offerto in garanzia. Maggiorazione applicata ai parametri di riferimento o di indicizzazione. E' il Tasso Ufficiale di Riferimento anche denominato TUR. Viene fissato dalla Banca Centrale Europea (BCE) e viene applicato durante le operazioni di rifinanziamento nei confronti del sistema bancario e finanziario. Tasso sul periodo di preammortamento, dovuto per il periodo che va dall'erogazione del mutuo sino all'inizio dell'ammortamento dello stesso. Il tasso degli interessi dovuti sulla somma finanziata per il periodo che va dalla data di stipula del finanziamento alla data di scadenza della prima rata. Rapporto percentuale, calcolato su base annua, tra l'interesse (quale compenso del capitale prestato) e il capitale prestato. Maggiorazione del tasso di interesse applicata in caso di ritardo nel pagamento delle rate. Indica il costo totale del mutuo su base annua ed e espresso in percentuale sull'ammontare del finanziamento concesso. Comprende il tasso di interesse e altre voci di spesa, ad esempio spese di istruttoria della pratica e di riscossione della rata. Alcune spese non sono comprese, per es. quelle notarili. Tasso di interesse pubblicato ogni tre mesi dal Ministero dell'economia e delle finanze come previsto dalla legge sull'usura. Per verificare se un tasso di interesse e usurario e, quindi, vietato, bisogna aggiungere, ai sensi dell'art. 2 della legge n. 108/96 e del d.l. n. 70/2011, ai tassi medi rilevati, aumentati di un quarto, un margine di ulteriori 4 punti percentuali; la differenza tra la soglia e il tasso medio non puo superare gli 8 punti percentuali. Tasso di interesse che non varia per tutta la durata del finanziamento. Il tasso resta fisso per i primi mesi/anni stabiliti nel contratto. il tasso di interesse puo' passare da fisso a variabile o viceversa a scadenze determinate e a condizioni specificamente indicate nel contratto. Il tasso di interesse varia in relazione all'andamento di uno o piu' parametri di indicizzazione specificamente indicati nel contratto di mutuo. MUTUI CONSUMATORI IPOTECARI E FONDIARI - MUTUI CONSUMATORI - ALTRE FINALITA` - TASSO VARIABILE - (Edizione del 03/08/2015) Pag.[6/7]

19 Powered by TCPDF (www.tcpdf.org) FOGLIO INFORMATIVO =============================================================================================================== FINE SPAZIO UTILIZZABILE DELLA PAGINA CORRENTE MUTUI CONSUMATORI IPOTECARI E FONDIARI - MUTUI CONSUMATORI - ALTRE FINALITA` - TASSO VARIABILE - (Edizione del 03/08/2015) Pag.[7/7]

20 FOGLIO INFORMATIVO MUTUI CONSUMATORI IPOTECARI E FONDIARI MUTUI CONSUMATORI - ALTRE FINALITA` TASSO FISSO (Edizione del 03/08/2015) INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione e Forma Giuridica: Banca Popolare Pugliese S.C.p.A Sede Legale: Parabita (LE) Via Provinciale per Matino, 5 Sede Amministrativa: Matino (LE)- Via Luzzatti, 8 Capitale sociale al : ,00 Codice Fiscale e Partita IVA: Indirizzo Internet: Indirizzo per assistenza Clienti: NUMERO VERDE ASSISTENZA CLIENTI: numero fax: 0833/ Nr. Iscrizione Albo Banche presso la Banca d'italia: Nr. Iscrizione al Tribunale di Lecce: Nr. Iscrizione C.C.I.A.A. di Lecce: Gruppo Bancario di Appartenenza: Capogruppo del Gruppo Bancario Banca Popolare Pugliese Nr. Iscrizione Albo dei Gruppi Bancari: OFFERTA FUORI SEDE DATI DEL SOGGETTO INCARICATO DELL'OFFERTA FUORI SEDE/A DISTANZA Nome e Cognome/Ragione Sociale:... Sede (indirizzo):... Numero di Telefono/indirizzo ... Iscrizione ad Albi... Numero Delibera Iscrizione all'albo... Qualifica... Elenco dei documenti consegnati in aggiunta al presente Foglio Informativo: [_] Principali diritti del cliente [_] Guida [_] Rilevazione TEGM [_] Nome e cognome del Cliente destinatario dell'offerta... Data... Firma del Cliente per avvenuta ricezione del presente Foglio Informativo e dei documenti sopra elencati... CHE COS'E' IL MUTUO IL MUTUO Il mutuo è un finanziamento a medio-lungo termine. In genere la sua durata va da un minimo di 5 a un massimo di 30 anni. Di solito viene richiesto per acquistare, ristrutturare o costruire un immobile. Può servire anche per sostituire o rifinanziare mutui già ottenuti per le stesse finalità. Il mutuo può essere garantito da ipoteca su un immobile e in questo caso si chiama ''ipotecario''. Il cliente rimborsa il mutuo con il pagamento periodico di rate, comprensive di capitale e interessi, secondo un tasso che può essere fisso, variabile, misto o di due tipi. Le rate possono essere mensili, trimestrali, semestrali o annuali. IL MUTUO ''ALTRE FINALITA''' Il mutuo ''Altre Finalità'' viene concesso per operazioni di finanziamento diverse da quelle prettamente ''residenziali'' (che prevedono l'acquisto, la costruzione o la ristrutturazione di immobili ad uso abitativo, anche non 1^ casa). I TIPI DI MUTUO E I LORO RISCHI Mutuo a tasso fisso Rimangono fissi per tutta la durata del mutuo sia il tasso di interesse sia l'importo delle singole rate. Lo svantaggio è non poter sfruttare eventuali riduzioni dei tassi di mercato. Il tasso fisso è consigliabile a chi vuole essere certo, sin dal momento della firma del contratto, della misura del tasso, degli importi delle singole rate, e dell'ammontare complessivo del debito da restituire, indipendentemente dalle variazioni delle condizioni di mercato. Per saperne di più: La ''Guida pratica al mutuo'', che aiuta ad orientarsi nella scelta, è disponibile sul sito sul sito della banca e presso tutte le filiali della banca. Rischi specifici legati alla tipologia del contratto Poiché il finanziamento è a tasso fisso e non si può beneficiare delle eventuali fluttuazioni dei tassi al ribasso, esiste un generico rischio di tasso di interesse. PRINCIPALI CONDIZIONI ECONOMICHE QUANTO PUO' COSTARE IL MUTUO Il Tasso Effettivo Globale Annuo (TAEG) viene calcolato su un capitale di ,00 euro ai tassi evidenziati nell'apposito riquadro ''ULTIME RILEVAZIONI DEL PARAMETRO DI '', cui deve aggiungersi lo spread tenendo conto dell'imposta sostitutiva, della commissione di istruttoria, della polizza assicurazione incendio e della polizza CPI (considerando il Pacchetto A di Cattolica Assicurazione S.p.A.) trattenute all'erogazione, nonchè del costo di incasso rata addebitato su ciascuna rata e del costo della perizia a carico del cliente (stimato in Euro 250,00). Resta valido fino all'aggiornamento del parametro (il parametro viene rilevato il primo giorno di ogni mese). MUTUI CONSUMATORI IPOTECARI E FONDIARI - MUTUI CONSUMATORI - ALTRE FINALITA` - TASSO FISSO - (Edizione del 03/08/2015) Pag.[1/6]

SCHEDA COMPARATIVA SULLE DIVERSE TIPOLOGIE DI MUTUO OFFERTE DA BANCA POPOLARE PUGLIESE

SCHEDA COMPARATIVA SULLE DIVERSE TIPOLOGIE DI MUTUO OFFERTE DA BANCA POPOLARE PUGLIESE MUTUI CONSUMATORI IPOTECARI E FONDIARI SCHEDA COMPARATIVA SULLE DIVERSE TIPOLOGIE DI MUTUO OFFERTE DA BANCA POPOLARE PUGLIESE DETTAGLIO (Edizione INFORMAZIONI SULLA BANCA I TIPI DI MUTUO E I LORO RISCHI

Dettagli

QUANTO PUO' COSTARE IL MUTUO. Tasso Annuo Effettivo Globale (TAEG) calcolato su un capitale di 30.000,00 euro. - durata 19 mesi: 14,02%

QUANTO PUO' COSTARE IL MUTUO. Tasso Annuo Effettivo Globale (TAEG) calcolato su un capitale di 30.000,00 euro. - durata 19 mesi: 14,02% MUTUI CHIROGRAFARI PRIVATI CONSUMATORI MUTUO CHIROGRAFARIO CONSUMATORI TASSO FISSO (Edizione del 05/03/2010) INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione e Forma Giuridica: Banca Popolare Pugliese S.C.p.A Sede

Dettagli

QUANTO PUO' COSTARE IL MUTUO

QUANTO PUO' COSTARE IL MUTUO MUTUI CHIROGRAFARI PRIVATI CONSUMATORI MUTUO CHIROGRAFARIO CONSUMATORI TASSO VARIABILE (Edizione del 05/03/2010) INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione e Forma Giuridica: Banca Popolare Pugliese S.C.p.A

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. MUTUI CONSUMATORI IPOTECARI E FONDIARI TASSO VARIABILE (Edizione del 01/09/2015) INFORMAZIONI SULLA BANCA OFFERTA FUORI SEDE

FOGLIO INFORMATIVO. MUTUI CONSUMATORI IPOTECARI E FONDIARI TASSO VARIABILE (Edizione del 01/09/2015) INFORMAZIONI SULLA BANCA OFFERTA FUORI SEDE MUTUI CONSUMATORI IPOTECARI E FONDIARI TASSO VARIABILE (Edizione del 01/09/2015) INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione e Forma Giuridica: Banca di Credito Peloritano S.p.A Sede Legale e Direzione Generale:

Dettagli

MUTUO IPOTECARIO ORDINARIO PRIVATI A DURATA VARIABILE

MUTUO IPOTECARIO ORDINARIO PRIVATI A DURATA VARIABILE Foglio informativo redatto ai sensi della disciplina in materia di trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari e finanziari IL PRESENTE FOGLIO INFORMATIVO NON EDIZIONE N. 4 COSTITUISCE OFFERTA AL

Dettagli

MUTUO IPOTECARIO ORDINARIO A DURATA VARIABILE

MUTUO IPOTECARIO ORDINARIO A DURATA VARIABILE Foglio informativo redatto ai sensi della disciplina in materia di trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari e finanziari IL PRESENTE FOGLIO INFORMATIVO NON EDIZIONE N. 12 COSTITUISCE OFFERTA

Dettagli

MUTUO IPOTECARIO ORDINARIO PRIVATI A STATO AVANZAMENTO LAVORI

MUTUO IPOTECARIO ORDINARIO PRIVATI A STATO AVANZAMENTO LAVORI Foglio informativo redatto ai sensi della disciplina in materia di trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari e finanziari IL PRESENTE FOGLIO INFORMATIVO NON EDIZIONE N. 4 COSTITUISCE OFFERTA AL

Dettagli

... Dati del soggetto incaricato che consegna copia del Foglio Informativo, della ''Guida Pratica al Mutuo'' e dell'avviso ''Tabella Tasso Usura''

... Dati del soggetto incaricato che consegna copia del Foglio Informativo, della ''Guida Pratica al Mutuo'' e dell'avviso ''Tabella Tasso Usura'' MUTUI CONSUMATORI IPOTECARI E FONDIARI MUTUI CONSUMATORI BIG APPLE MIDTOWN T.V. 100% (Edizione del 17/11/2010) INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione e Forma Giuridica: Banca Popolare Pugliese S.C.p.A

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO Mutui - Mutuo fondiario con tasso massimo prefissato (CAP)

FOGLIO INFORMATIVO Mutui - Mutuo fondiario con tasso massimo prefissato (CAP) TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI E FINANZIARI (D.Lgs. 1/9/1993 n. 385 e Disposizioni di Vigilanza della Banca d Italia) FOGLIO INFORMATIVO Mutui - Mutuo fondiario con tasso massimo prefissato

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO Mutui - Mutuo casa con tasso variabile

FOGLIO INFORMATIVO Mutui - Mutuo casa con tasso variabile TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI E FINANZIARI (D.Lgs. 1/9/1993 n. 385 e Disposizioni di Vigilanza della Banca d Italia) FOGLIO INFORMATIVO Mutui - Mutuo casa con tasso variabile (il presente

Dettagli

MUTUO IPOTECARIO OFFERTO AI CONSUMATORI

MUTUO IPOTECARIO OFFERTO AI CONSUMATORI FOGLIO INFORMATIVO MUTUO IPOTECARIO OFFERTO AI CONSUMATORI Foglio informativo standardizzato redatto ai sensi delle disposizioni della Banca d'italia Mutuo Ipotecario RESIDENZIALE, a tasso variabile sino

Dettagli

MUTUO IPOTECARIO OFFERTO AI CONSUMATORI

MUTUO IPOTECARIO OFFERTO AI CONSUMATORI FOGLIO INFORMATIVO MUTUO IPOTECARIO OFFERTO AI CONSUMATORI Foglio informativo standardizzato redatto ai sensi delle disposizioni della Banca d'italia Mutuo Ipotecario CASA, a tasso variabile sino a 20

Dettagli

Dati e qualifica soggetto incaricato dell offerta fuori sede

Dati e qualifica soggetto incaricato dell offerta fuori sede Cassa Lombarda S.p.A. 1 di 7 FOGLIO INFORMATIVO MUTUO IPOTECARIO A TASSO VARIABILE INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione e forma giuridica: CASSA LOMBARDA SPA Sede legale: Via Alessandro Manzoni, 12/14

Dettagli

Foglio informativo (I0407) MUTUO IPOTECARIO TASSO VARIABILE TASSO BCE CON CAP PGC (Cat. 60)

Foglio informativo (I0407) MUTUO IPOTECARIO TASSO VARIABILE TASSO BCE CON CAP PGC (Cat. 60) Foglio informativo (I0407) MUTUO IPOTECARIO TASSO VARIABILE TASSO BCE CON CAP PGC (Cat. 60) INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Cambiano (Castelfiorentino Firenze) Società Cooperativa

Dettagli

Foglio informativo (I0407) MUTUO IPOTECARIO TASSO VARIABILE, RATA COSTANTE, DURATA VARIABILE CON CAP (Cat. 85)

Foglio informativo (I0407) MUTUO IPOTECARIO TASSO VARIABILE, RATA COSTANTE, DURATA VARIABILE CON CAP (Cat. 85) Foglio informativo (I0407) MUTUO IPOTECARIO TASSO VARIABILE, RATA COSTANTE, DURATA VARIABILE CON CAP (Cat. 85) INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Cambiano (Castelfiorentino-Firenze)

Dettagli

MUTUO IPOTECARIO 1^ CASA >120.000,00 TASSO VARIABILE

MUTUO IPOTECARIO 1^ CASA >120.000,00 TASSO VARIABILE Foglio informativo redatto ai sensi della disciplina in materia di trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari e finanziari IL PREENTE FOGLIO INFORMATIVO NON EDIZIONE N. 2 COTITUICE OFFERTA AL PUBBLICO

Dettagli

MUTUO IPOTECARIO OFFERTO AI CONSUMATORI

MUTUO IPOTECARIO OFFERTO AI CONSUMATORI FOGLIO INFORMATIVO MUTUO IPOTECARIO OFFERTO AI CONSUMATORI Foglio informativo standardizzato redatto ai sensi delle istruzioni di vigilanza della Banca d'italia Mutuo Ipotecario CASA, a tasso variabile

Dettagli

MUTUO IPOTECARIO A PRIVATI A TASSO VARIABILE MUTUO 5 Rata mensile trimestrale

MUTUO IPOTECARIO A PRIVATI A TASSO VARIABILE MUTUO 5 Rata mensile trimestrale Aggiornato al 01/10/2015 N release 0005 Pagina 1 di 8 INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione e forma giuridica: BANCA INTERPROVINCIALE S.p.A. Forma giuridica: Società per Azioni Sede legale e amministrativa:

Dettagli

Foglio informativo (I0409) MUTUO IPOTECARIO TASSO VARIABILE, RATA COSTANTE, DURATA VARIABILE CON CAP (Cat. 85)

Foglio informativo (I0409) MUTUO IPOTECARIO TASSO VARIABILE, RATA COSTANTE, DURATA VARIABILE CON CAP (Cat. 85) Foglio informativo (I0409) MUTUO IPOTECARIO TASSO VARIABILE, RATA COSTANTE, DURATA VARIABILE CON CAP (Cat. 85) INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Cambiano (Castelfiorentino-Firenze)

Dettagli

INFORMAZIONI SULLA BANCA CHE COS'E' IL MUTUO

INFORMAZIONI SULLA BANCA CHE COS'E' IL MUTUO INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA GALILEO SPA Sede Legale e Direzione Generale: CORSO VENEZIA 40 20121 - MILANO Telefono: 02 7788731 - Fax: 02 77887351 E- mail: info@bancagalileo.it - Sito Internet: www.bancagalileo.it

Dettagli

MUTUO IPOTECARIO OFFERTO AI CONSUMATORI

MUTUO IPOTECARIO OFFERTO AI CONSUMATORI FOGLIO INFORMATIVO MUTUO IPOTECARIO OFFERTO AI CONSUMATORI Foglio informativo standardizzato redatto ai sensi delle istruzioni di vigilanza della Banca d'italia Mutuo Ipotecario Altre finalità, a tasso

Dettagli

Foglio informativo (I0409) MUTUO IPOTECARIO TASSO VARIABILE, RATA COSTANTE, DURATA VARIABILE CON CAP (Cat. 85)

Foglio informativo (I0409) MUTUO IPOTECARIO TASSO VARIABILE, RATA COSTANTE, DURATA VARIABILE CON CAP (Cat. 85) Foglio informativo (I0409) MUTUO IPOTECARIO TASSO VARIABILE, RATA COSTANTE, DURATA VARIABILE CON CAP (Cat. 85) INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Cambiano (Castelfiorentino Firenze)

Dettagli

Mutuo CAP & FLOOR 2013

Mutuo CAP & FLOOR 2013 10/09/2014 BRIANZA P:\PACTUM\LOGO\LogoBDD2.bmp 80 10/09/2014 Foglio Informativo Mutui offerti a Consumatori INFORMAZIONI SULLA BANCA Mutuo CAP & FLOOR 2013 Banco di Desio e della Brianza S.p.A., con sede

Dettagli

MUTUO PRIMA CASA indicizzato BCE

MUTUO PRIMA CASA indicizzato BCE Foglio Informativo MUTUO PRIMA CASA indicizzato BCE Informazioni sulla banca Banca di Credito Cooperativo di Castagneto Carducci - Società Cooperativa per Azioni Sede legale: Via Vittorio Emanuele, 44

Dettagli

Foglio informativo (I0404) MUTUO IPOTECARIO TASSO MISTO CON OPZIONE TRIENNALE (Cat. 59)

Foglio informativo (I0404) MUTUO IPOTECARIO TASSO MISTO CON OPZIONE TRIENNALE (Cat. 59) Foglio informativo (I0404) MUTUO IPOTECARIO TASSO MISTO CON OPZIONE TRIENNALE (Cat. 59) INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Cambiano (Castelfiorentino Firenze) Società Cooperativa

Dettagli

Foglio Informativo MUTUO CASA aggiornato al 1 ottobre 2015. Foglio Informativo MUTUO CASA. Informazioni sulla banca

Foglio Informativo MUTUO CASA aggiornato al 1 ottobre 2015. Foglio Informativo MUTUO CASA. Informazioni sulla banca Foglio Informativo MUTUO CASA Informazioni sulla banca Banca di Credito Cooperativo di Castagneto Carducci - Società Cooperativa per Azioni Sede legale: Via Vittorio Emanuele, 44 57022 Castagneto Carducci

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO C/4 MUTUI IPOTECARI

FOGLIO INFORMATIVO C/4 MUTUI IPOTECARI FOGLIO INFORMATIVO C/4 MUTUI IPOTECARI INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Agricola Popolare di Ragusa Società Cooperativa per Azioni (di seguito la Banca ) Sede Legale e Direzione Generale: Viale Europa, 65,

Dettagli

Cassa Lombarda S.p.A. 2 di 7

Cassa Lombarda S.p.A. 2 di 7 Cassa Lombarda S.p.A. 1 di 7 FOGLIO INFORMATIVO MUTUO A TASSO VARIABILE INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione e forma giuridica: CASSA LOMBARDA SPA Sede legale: Via Alessandro Manzoni, 12/14 20121 MILANO

Dettagli

Mutuo Ipotecario - Consumatori

Mutuo Ipotecario - Consumatori BANCA PRIVATA INDIPENDENTE FONDATA NEL 1888 FOGLIO INFORMATIVO Mutuo Ipotecario - Consumatori Aggiornato al 1 ottobre 2015 (D.Lgs 1/9/93 n.385 Titolo VI, deliberazione CICR 4/3/2003 e relative disposizioni

Dettagli

MUTUO IPOTECARIO A PRIVATI - TASSO VARIABILE Prima Casa Rata mensile trimestrale

MUTUO IPOTECARIO A PRIVATI - TASSO VARIABILE Prima Casa Rata mensile trimestrale Aggiornato al 05/06/2015 N release 0008 Pagina 1 di 9 INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione e forma giuridica: BANCA INTERPROVINCIALE S.p.A. Forma giuridica: Società per Azioni Sede legale e amministrativa:

Dettagli

MUTUO IPOTECARIO A PRIVATI - TASSO BCE

MUTUO IPOTECARIO A PRIVATI - TASSO BCE Aggiornato al 28/01/2015 N release 0007 Pagina 1 di 9 INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione e forma giuridica: BANCA INTERPROVINCIALE S.p.A. Forma giuridica: Società per Azioni Sede legale e amministrativa:

Dettagli

MUTUO PRIMA CASA indicizzato BCE

MUTUO PRIMA CASA indicizzato BCE Foglio Informativo MUTUO PRIMA CASA indicizzato BCE Informazioni sulla banca Banca di Credito Cooperativo di Castagneto Carducci - Società Cooperativa per Azioni Sede legale: Via Vittorio Emanuele, 44

Dettagli

Dati e qualifica soggetto incaricato dell offerta fuori sede

Dati e qualifica soggetto incaricato dell offerta fuori sede Cassa Lombarda S.p.A. 1 di 7 FOGLIO INFORMATIVO MUTUO CHIROGRAFARIO A TASSO VARIABILE Il presente Foglio Informativo è rivolto ai clienti non Consumatori e ai clienti Consumatori che intendono richiedere

Dettagli

INFORMAZIONI SULLA BANCA

INFORMAZIONI SULLA BANCA INFORMAZIONI SULLA BANCA B.C.C. Sangro Teatina scrl VIA BRIGATA ALPINA JULIA 66041 ATESSA (CH) Tel.: 0872/85931- Fax: 0872/850333 Email: info@bccsangro.it Sito internet: www.bccsangro.it Registro delle

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO C/3 MUTUI PER ACQUISTO/COSTRUZIONE/COMPLETAMENTO/RISTRUTTURAZIONE 1^ CASA

FOGLIO INFORMATIVO C/3 MUTUI PER ACQUISTO/COSTRUZIONE/COMPLETAMENTO/RISTRUTTURAZIONE 1^ CASA FOGLIO INFORMATIVO C/3 MUTUI PER ACQUISTO/COSTRUZIONE/COMPLETAMENTO/RISTRUTTURAZIONE 1^ CASA INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Agricola Popolare di Ragusa Società Cooperativa per Azioni (di seguito la Banca

Dettagli

Foglio Informativo MUTUO EDILIZIO aggiornato al 1 ottobre 2015. Foglio Informativo MUTUO EDILIZIO. Informazioni sulla banca

Foglio Informativo MUTUO EDILIZIO aggiornato al 1 ottobre 2015. Foglio Informativo MUTUO EDILIZIO. Informazioni sulla banca Foglio Informativo MUTUO EDILIZIO Informazioni sulla banca Banca di Credito Cooperativo di Castagneto Carducci - Società Cooperativa per Azioni Sede legale: Via Vittorio Emanuele, 44 57022 Castagneto Carducci

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO MUTUO CREVAL CASA LAVORI IN CORSO

FOGLIO INFORMATIVO MUTUO CREVAL CASA LAVORI IN CORSO FOGLIO INFORMATIVO MUTUO CREVAL CASA LAVORI IN CORSO INFORMAZIONI SULLA BANCA/INTERMEDIARIO CREDITO VALTELLINESE Telefono: 0342.522.111 Registro delle Imprese di Sondrio n. 00043260140 Società Cooperativa

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO MUTUO IPOTECARIO INFORMAZIONI SULLA BANCA CHE COS E IL MUTUO IPOTECARIO

FOGLIO INFORMATIVO MUTUO IPOTECARIO INFORMAZIONI SULLA BANCA CHE COS E IL MUTUO IPOTECARIO MUTUO IPOTECARIO FOGLIO INFORMATIVO INFORMAZIONI SULLA BANCA Piazza S. M. Soprarno 1, 50125 Firenze Tel.: 055 24631 Fax: 055 2463231 E-mail: info@bancaifigest.it Sito internet: http://www.bancaifigest.com

Dettagli

MUTUO PRIMA CASA indicizzato BCE

MUTUO PRIMA CASA indicizzato BCE Foglio Informativo MUTUO PRIMA CASA indicizzato BCE Informazioni sulla banca Banca di Credito Cooperativo di Castagneto Carducci - Società Cooperativa per Azioni Sede legale: Via Vittorio Emanuele, 44

Dettagli

Tel.: Email: Fax: Qualifica Iscritto all'albo dei Promotori Finanziari con Delibera Consob N. del

Tel.: Email: Fax: Qualifica Iscritto all'albo dei Promotori Finanziari con Delibera Consob N. del UBS (Italia) S.p.A. Foglio Informativo Mutuo Fondiario Residenziale INFORMAZIONI SULLA BANCA UBS (Italia) S.p.A. Via del Vecchio Politecnico, 3-20121 - Milano Tel.: 800-220398 (Numero Verde Gratuito) Fax:

Dettagli

Foglio Informativo MUTUO CASA aggiornato al 15 aprile 2015. Foglio Informativo MUTUO CASA. Informazioni sulla banca

Foglio Informativo MUTUO CASA aggiornato al 15 aprile 2015. Foglio Informativo MUTUO CASA. Informazioni sulla banca Foglio Informativo MUTUO CASA Informazioni sulla banca Banca di Credito Cooperativo di Castagneto Carducci - Società Cooperativa per Azioni Sede legale: Via Vittorio Emanuele, 44 57022 Castagneto Carducci

Dettagli

Foglio Informativo MUTUO RATA PROTETTA aggiornato al 20 giugno 2014. Foglio Informativo MUTUO RATA PROTETTA. Informazioni sulla banca

Foglio Informativo MUTUO RATA PROTETTA aggiornato al 20 giugno 2014. Foglio Informativo MUTUO RATA PROTETTA. Informazioni sulla banca Foglio Informativo MUTUO RATA PROTETTA Informazioni sulla banca Banca di Credito Cooperativo di Castagneto Carducci - Società Cooperativa per Azioni Sede legale: Via Vittorio Emanuele, 44 57022 Castagneto

Dettagli

Mutuo Fondiario a durata variabile - Flextime 2013

Mutuo Fondiario a durata variabile - Flextime 2013 BRIANZA P:\PACTUM\LOGO\LogoBDD2.bmp 80 01/09/2015 01/09/2015 Foglio Informativo Mutui offerti a Consumatori INFORMAZIONI SULLA BANCA Mutuo Fondiario a durata variabile - Flextime 2013 Banco di Desio e

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO RELATIVO AL MUTUO IPOTECARIO A CONSUMATORI CASANOVA

FOGLIO INFORMATIVO RELATIVO AL MUTUO IPOTECARIO A CONSUMATORI CASANOVA FOGLIO INFORMATIVO RELATIVO AL MUTUO IPOTECARIO A CONSUMATORI CASANOVA Prodotto riservato ai consumatori INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione e forma giuridica Cassa di Risparmio di Asti S.p.A. Sede

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. Informazioni sulla banca. Denominazione e forma giuridica: BANCA POPOLARE DI FONDI Società Cooperativa

FOGLIO INFORMATIVO. Informazioni sulla banca. Denominazione e forma giuridica: BANCA POPOLARE DI FONDI Società Cooperativa FOGLIO INFORMATIVO MUTUO FINALITÀ PRODUTTIVE, FINALITÀ LEGATE ALL AGRICOLTURA, ALTRE FINALITÀ Foglio informativo standardizzato redatto ai sensi delle istruzioni di vigilanza della Banca d'italia Informazioni

Dettagli

INFORMAZIONI SULLA BANCA CHE COS'E' IL MUTUO

INFORMAZIONI SULLA BANCA CHE COS'E' IL MUTUO INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca della Provincia di Macerata S.p.A. Via Carducci 67 62100 Macerata (MC) Telefono: 0733 2501 - Fax: 0733 250240 Email: info@bancamacerata.it Sito: www.bancamacerata.it Iscritta

Dettagli

Il presente documento è conforme all'originale contenuto negli archivi della Banca d'italia

Il presente documento è conforme all'originale contenuto negli archivi della Banca d'italia Il presente documento è conforme all'originale contenuto negli archivi della Banca d'italia Firmato digitalmente da Sede legale Via Nazionale, 91 - Casella Postale 2484-00100 Roma - Capitale versato Euro

Dettagli

Foglio Informativo del Servizio/Prodotto MUTUI IPOTECARI A IMPRESE

Foglio Informativo del Servizio/Prodotto MUTUI IPOTECARI A IMPRESE Foglio Informativo del Servizio/Prodotto INFORMAZIONI SULLA BANCA MUTUI IPOTECARI A IMPRESE - tasso misto - Serie FI0309 Condizioni praticate dal 01/07/2011 Banca Popolare del Lazio Via Martiri delle Fosse

Dettagli

Foglio Informativo Mutuo Variabile con CAP

Foglio Informativo Mutuo Variabile con CAP Foglio Informativo Mutuo Variabile con CAP Denominazione Legale: CheBanca! S.p.A. Capitale Sociale: Euro 210.000.000 i.v. Sede Legale: Via Aldo Manuzio, 7-20124 MILANO Indirizzo di corrispondenza: Viale

Dettagli

MUTUO IPOTECARIO RISTRUTTURAZIONE IMMOBILI A TASSO VARIABILE E RATA VARIABILE

MUTUO IPOTECARIO RISTRUTTURAZIONE IMMOBILI A TASSO VARIABILE E RATA VARIABILE MUTUO IPOTECARIO RISTRUTTURAZIONE IMMOBILI A TASSO VARIABILE E RATA VARIABILE INFORMAZIONI SULLA BANCA Cassa di Risparmio di Parma e Piacenza S.p.A. Sede legale: Via Università, 1 43121 Parma Iscritta

Dettagli

1. INFORMAZIONI E CONTATTI DEL FINANZIATORE Denominazione e forma giuridica BANCA POPOLARE DEL CASSINATE Società Cooperativa per Azioni

1. INFORMAZIONI E CONTATTI DEL FINANZIATORE Denominazione e forma giuridica BANCA POPOLARE DEL CASSINATE Società Cooperativa per Azioni 1. INFORMAZIONI E CONTATTI DEL FINANZIATORE Denominazione e forma giuridica BANCA POPOLARE DEL CASSINATE Società Cooperativa per Azioni Sede legale ed amministrativa Piazza Armando Diaz n.14 03043 Cassino

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO MUTUO IPOTECARIO

FOGLIO INFORMATIVO MUTUO IPOTECARIO FOGLIO INFORMATIVO relativo al MUTUO IPOTECARIO INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Flumeri Soc. Coop. Sede legale in Flumeri (AV) - 83040 via Olivieri snc Tel. 0825.443227 Fax : 0825.443480

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO C/3 MUTUO CASA PER ACQUISTO/COSTRUZIONE/COMPLETAMENTO/RISTRUTTURAZIONE IMMOBILI AD USO ABITATIVO

FOGLIO INFORMATIVO C/3 MUTUO CASA PER ACQUISTO/COSTRUZIONE/COMPLETAMENTO/RISTRUTTURAZIONE IMMOBILI AD USO ABITATIVO FOGLIO INFORMATIVO C/3 MUTUO CASA PER ACQUISTO/COSTRUZIONE/COMPLETAMENTO/RISTRUTTURAZIONE IMMOBILI AD USO ABITATIVO INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Agricola Popolare di Ragusa Società Cooperativa per Azioni

Dettagli

MUTUO IPOTECARIO FONDIARIO PRIMA CASA A TASSO VARIABILE BCE

MUTUO IPOTECARIO FONDIARIO PRIMA CASA A TASSO VARIABILE BCE MUTUO IPOTECARIO FONDIARIO PRIMA CASA A TASSO VARIABILE BCE INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Popolare FriulAdria S.p.A. Sede legale: Piazza XX settembre 2, 33170 Pordenone Iscritta all Albo delle Banche

Dettagli

MUTUO IPOTECARIO CASA

MUTUO IPOTECARIO CASA scheda prodotto MUTUO IPOTECARIO CASA rilascio del 30.08.2013 FOGLIO INFORMATIVO MUTUO IPOTECARIO CASA Tipologia di prodotto: Clientela di destinazione: Profili di utilizzo: MUTUO IPOTECARIO CASA CONSUMATORE

Dettagli

Foglio Informativo CR_ACC-MTP01. Foglio Informativo

Foglio Informativo CR_ACC-MTP01. Foglio Informativo Foglio Informativo Infomazioni sulla Banca Banca A.G.C.I. S.p.A. Sede legale e Direzione Generale: Via Alessandrini, 15 40126 Bologna (BO) Capitale sociale Euro 18.000.000 i.v. Riserve per sovrapprezzo

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO MUTUI garantiti da ipoteca per l acquisto dell abitazione principale DL 185 Aggiornato al 10/08/2015

FOGLIO INFORMATIVO MUTUI garantiti da ipoteca per l acquisto dell abitazione principale DL 185 Aggiornato al 10/08/2015 FOGLIO INFORMATIVO MUTUI garantiti da ipoteca per l acquisto dell abitazione principale DL 185 Aggiornato al 10/08/2015 Informazioni sulla Banca Denominazione e forma giuridica: BANCA POPOLARE DEL FRUSINATE

Dettagli

Generalità del soggetto che effettua l offerta fuori sede (nome e cognome indirizzo/sede legale- e-mail n. tel.) Qualifica del soggetto sopraindicato

Generalità del soggetto che effettua l offerta fuori sede (nome e cognome indirizzo/sede legale- e-mail n. tel.) Qualifica del soggetto sopraindicato Foglio Informativo n. F0 Aggiornamento del 01.11.2015 FOGLIO INFORMATIVO MUTUO IPOTECARIO ACQUISTO E/O RISTRUTTURAZIONE - LTV 60% -TASSO VARIABILE RATA VARIABILE INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA FINNAT EURAMERICA

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO N. 10.027 GRAN MUTUO 100% (Versione numero 09 aggiornata al 10/11/2015) GRAN MUTUO 100% INFORMAZIONI SULLA BANCA

FOGLIO INFORMATIVO N. 10.027 GRAN MUTUO 100% (Versione numero 09 aggiornata al 10/11/2015) GRAN MUTUO 100% INFORMAZIONI SULLA BANCA INFORMAZIONI SULLA BANCA Cassa di Risparmio della Spezia S.p.A. Sede legale: Corso Cavour 86 19121 La Spezia Telefono: 800 445 566 dall estero: 0039 0521 954925 Fax: 02 89542750 dall estero: 0039 02 89542750

Dettagli

MUTUO IPOTECARIO FONDIARIO CASA A TASSO VARIABILE

MUTUO IPOTECARIO FONDIARIO CASA A TASSO VARIABILE MUTUO IPOTECARIO FONDIARIO CASA A TASSO VARIABILE INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Popolare FriulAdria S.p.A. Sede legale: Piazza XX settembre 2, 33170 Pordenone Iscritta all Albo delle Banche al n. 5391

Dettagli

MUTUO IPOTECARIO A IMPRESE - TASSO VARIABILE Stato Avanzamento Lavori

MUTUO IPOTECARIO A IMPRESE - TASSO VARIABILE Stato Avanzamento Lavori Aggiornato al 01/10/2015 N release 0009 Pagina 1 di 9 INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione e forma giuridica: BANCA INTERPROVINCIALE S.p.A. Forma giuridica: Società per Azioni Sede legale e amministrativa:

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO relativo a: MUTUO IPOTECARIO INFORMAZIONI SULLA BANCA CHE COS E IL MUTUO IPOTECARIO

FOGLIO INFORMATIVO relativo a: MUTUO IPOTECARIO INFORMAZIONI SULLA BANCA CHE COS E IL MUTUO IPOTECARIO FOGLIO INFORMATIVO relativo a: MUTUO IPOTECARIO INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA SVILUPPO ECONOMICO S.p.A. Viale Venti Settembre 56-95128 - Catania n. telefono e fax: 095 7194311 fax 095 7194350 email: info@bancabase.it

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO N. 11.003 MUTUO IPOTECARIO EDILIZIO A STATO AVANZAMENTO LAVORI. (Versione numero 6 aggiornata al 10/06/2016)

FOGLIO INFORMATIVO N. 11.003 MUTUO IPOTECARIO EDILIZIO A STATO AVANZAMENTO LAVORI. (Versione numero 6 aggiornata al 10/06/2016) INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Popolare FriulAdria S.p.A. Sede legale: Piazza XX Settembre 2 33170 Pordenone Telefono: 800 881 588 dall estero: 0039 0521 954950 Telefono: 800 881 588 dall estero: 0039

Dettagli

MUTUO IPOTECARIO ORDINARIO

MUTUO IPOTECARIO ORDINARIO INFORMAZIONI SULLA BANCA Cassa di Risparmio della Spezia S.p.A. Sede legale: Corso Cavour 86 19121 La Spezia Telefono: 800 445 566 dall estero: 0039 0521 954925 Fax: 02 89542750 dall estero: 0039 02 89542750

Dettagli

I TIPI DI MUTUO E I LORO RISCHI

I TIPI DI MUTUO E I LORO RISCHI INFORMAZIONI SULLA BANCA/INTERMEDIARIO CASSA RURALE DI PERGINE Banca di Credito Cooperativo Società Cooperativa Piazza Gavazzi 5-38057 PERGINE VALSUGANA (tn) Tel.: 0461/500111- Fax: 0461/531146 Email:

Dettagli

I TIPI DI MUTUO E I LORO RISCHI

I TIPI DI MUTUO E I LORO RISCHI INFORMAZIONI SULLA BANCA/INTERMEDIARIO CASSA RURALE DI PERGINE Banca di Credito Cooperativo Società Cooperativa Piazza Gavazzi 5-38057 PERGINE VALSUGANA (tn) Tel.: 0461/500111- Fax: 0461/531146 Email:

Dettagli

YouGo! Casa Tasso variabile indicizzato Bce

YouGo! Casa Tasso variabile indicizzato Bce Tasso variabile indicizzato Bce INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Reale S.p.A. Sede: Corso Vittorio Emanuele II, 101 10128 Torino; Capitale sociale: Euro 30.000.000,00 interamente versato Numero Verde: 803.808;

Dettagli

MUTUO IPOTECARIO AGRARIO A STATO AVANZAMENTO LAVORI

MUTUO IPOTECARIO AGRARIO A STATO AVANZAMENTO LAVORI INFORMAZIONI SULLA BANCA Cassa di Risparmio di Parma e Piacenza S.p.A. Sede legale: Via Università 1 43121 Parma Telefono: 800 771 100 dall estero: 0039 0521 954940 Fax: 02 89542750 dall estero: 0039 02

Dettagli

Foglio Informativo del Servizio/Prodotto MUTUO EDILIZIO

Foglio Informativo del Servizio/Prodotto MUTUO EDILIZIO Foglio Informativo del Servizio/Prodotto INFORMAZIONI SULLA BANCA MUTUO EDILIZIO Serie FI0320 Condizioni praticate dal 01/07/2015 Banca Popolare del Lazio Via Martiri delle Fosse Ardeatine, 9 - cap 00049

Dettagli

Foglio Informativo Mutuo Chirografario a Imprese

Foglio Informativo Mutuo Chirografario a Imprese Informazioni sulla banca Denominazione e forma giuridica: BANCA DEL SUD S.p.A. Sede legale e amministrativa: VIA CALABRITTO, 20 80121 NAPOLI Recapiti ( telefono e fax) 0817976411, 0817976402 Sito internet:

Dettagli

I TIPI DI MUTUO E I LORO RISCHI

I TIPI DI MUTUO E I LORO RISCHI INFORMAZIONI SULLA BANCA/INTERMEDIARIO CASSA RURALE DI PERGINE Banca di Credito Cooperativo Società Cooperativa Piazza Gavazzi 5-38057 PERGINE VALSUGANA (tn) Tel.: 0461/500111- Fax: 0461/531146 Email:

Dettagli

Foglio Informativo Mutuo Risparmio

Foglio Informativo Mutuo Risparmio Foglio Informativo Mutuo Risparmio INFORMAZIONI SU CHEBANCA! Denominazione Legale: CheBanca! S.p.A. Capitale Sociale: Euro 210.000.000 i.v. Sede Legale: Via Aldo Manuzio, 7-20124 MILANO Indirizzo di corrispondenza:

Dettagli

Foglio Informativo Mutuo Risparmio

Foglio Informativo Mutuo Risparmio Foglio Informativo Mutuo Risparmio INFORMAZIONI SU CHEBANCA! Denominazione Legale: CheBanca! S.p.A. Capitale Sociale: Euro 200.000.000 i.v. Sede Legale: Via Aldo Manuzio, 7-20124 MILANO Indirizzo di corrispondenza:

Dettagli

Informazioni sulla Banca

Informazioni sulla Banca FOGLIO INFORMATIVO MUTUI IPOTECARI destinati a finanziare l acquisto o la ristrutturazione di immobili destinati ad abitazione o di immobili destinati alla propria attività economica o professionale (per

Dettagli

Foglio Informativo Mutuo Variabile con CAP

Foglio Informativo Mutuo Variabile con CAP Foglio Informativo Mutuo Variabile con CAP Denominazione Legale: CheBanca! S.p.A. Capitale Sociale: Euro 220.000.000 i.v. Sede Legale: Viale Luigi Bodio 37, Palazzo 4, 20158 Milano Indirizzo internet:

Dettagli

MUTUO ANNUAL (prodotto non adatto ai consumatori)

MUTUO ANNUAL (prodotto non adatto ai consumatori) Foglio Informativo MUTUO ANNUAL (prodotto non adatto ai consumatori) Informazioni sulla banca Banca di Credito Cooperativo di Castagneto Carducci - Società Cooperativa per Azioni Sede legale: Via Vittorio

Dettagli

I TIPI DI MUTUO E I LORO RISCHI. Mutuo a tasso fisso. Mutuo a tasso variabile. FOGLIO INFORMATIVO Mutuo Casa Socio

I TIPI DI MUTUO E I LORO RISCHI. Mutuo a tasso fisso. Mutuo a tasso variabile. FOGLIO INFORMATIVO Mutuo Casa Socio RISERVATO AI SOCI DELLA CASSA RURALE ALTO GARDA INFORMAZIONI SULLA BANCA/INTERMEDIARIO CASSA RURALE ALTO GARDA Banca di Credito Cooperativo - Società Cooperativa Sede Legale ARCO (TN) Viale delle Magnolie,

Dettagli

MUTUO INVESTIMENTO (prodotto non adatto ai consumatori)

MUTUO INVESTIMENTO (prodotto non adatto ai consumatori) Foglio Informativo MUTUO INVESTIMENTO (prodotto non adatto ai consumatori) Informazioni sulla banca Banca di Credito Cooperativo di Castagneto Carducci - Società Cooperativa per Azioni Sede legale: Via

Dettagli

Cassa Rurale Olle-Samone-Scurelle

Cassa Rurale Olle-Samone-Scurelle INFORMAZIONI SULLA BANCA/INTERMEDIARIO Cassa Rurale Olle-Samone-Scurelle Banca di Credito Cooperativo Sede legale: Viale IV Novembre, 20 Tel. 0461788511 fax. 0461752787 E-mail: info@cr-cross.net Sito:

Dettagli

Foglio Informativo Mutui Fondiari Tasso BCE

Foglio Informativo Mutui Fondiari Tasso BCE Informazioni sulla banca Denominazione e forma giuridica: BANCA DEL SUD S.p.A. Sede legale e amministrativa: VIA CALABRITTO, 20 80121 NAPOLI Recapiti ( telefono e fax) 0819776411, 0817976402 Sito internet:

Dettagli

Foglio Informativo del Servizio/Prodotto. MUTUI FONDIARI E SOVVENZIONI CHIROGRAFARIE ai SOCI della Banca Popolare del Lazio

Foglio Informativo del Servizio/Prodotto. MUTUI FONDIARI E SOVVENZIONI CHIROGRAFARIE ai SOCI della Banca Popolare del Lazio Foglio Informativo del Servizio/Prodotto MUTUI FONDIARI E SOVVENZIONI CHIROGRAFARIE ai SOCI della Banca Popolare del Lazio INFORMAZIONI SULLA BANCA Serie FI 0386 Condizioni praticate dal 01/07/2015 Banca

Dettagli

Foglio informativo (I0403) MUTUO IPOTECARIO TASSO MISTO 5x5

Foglio informativo (I0403) MUTUO IPOTECARIO TASSO MISTO 5x5 Foglio informativo (I0403) MUTUO IPOTECARIO TASSO MISTO 5x5 INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI FORNACETTE S.C.P.A. Sede Legale e amministrativa: via Tosco Romagnola n. 101/A Fornacette

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO relativo al MUTUO IPOTECARIO PRIMA CASA

FOGLIO INFORMATIVO relativo al MUTUO IPOTECARIO PRIMA CASA INFORMAZIONI SULLA BANCA FOGLIO INFORMATIVO relativo al MUTUO IPOTECARIO PRIMA CASA Cassa Rurale ed Artigiana Banca di Credito Cooperativo di FISCIANO Soc. Coop. a.r.l. Sede legale in Fisciano (SA), fraz.

Dettagli

MUTUO IPOTECARIO FONDIARIO CASA CHIARO&CERTO

MUTUO IPOTECARIO FONDIARIO CASA CHIARO&CERTO MUTUO IPOTECARIO FONDIARIO CASA CHIARO&CERTO INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Popolare FriulAdria S.p.A. Sede legale: Piazza XX settembre 2, 33170 Pordenone Iscritta all Albo delle Banche al n. 5391 - Società

Dettagli

Foglio Informativo del Servizio/Prodotto. MUTUI IPOTECARI A IMPRESE - tasso variabile

Foglio Informativo del Servizio/Prodotto. MUTUI IPOTECARI A IMPRESE - tasso variabile INFORMAZIONI SULLA BANCA Foglio Informativo del Servizio/Prodotto MUTUI IPOTECARI A IMPRESE - tasso variabile Serie FI0308 Condizioni praticate dal 01/12/2015 Banca Popolare del Lazio Via Martiri delle

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO MUTUO IPOTECARIO/FONDIARIO SOCI (ALTRE DESTINAZIONI)

FOGLIO INFORMATIVO MUTUO IPOTECARIO/FONDIARIO SOCI (ALTRE DESTINAZIONI) FOGLIO INFORMATIVO MUTUO IPOTECARIO/FONDIARIO SOCI (ALTRE DESTINAZIONI) INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo della Contea di Modica Indirizzo della sede legale: Viale degli Oleandri n.

Dettagli

MUTUO IPOTECARIO ORDINARIO

MUTUO IPOTECARIO ORDINARIO INFORMAZIONI SULLA BANCA Cassa di Risparmio della Spezia S.p.A. Sede legale: Corso Cavour 86 19121 La Spezia Telefono: 800 445 566 dall estero: 0039 0521 954925 Fax: 02 89542750 dall estero: 0039 02 89542750

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO N. 10.027 GRAN MUTUO 100% (Versione numero 6 aggiornata al 10/05/2016) GRAN MUTUO 100% INFORMAZIONI SULLA BANCA

FOGLIO INFORMATIVO N. 10.027 GRAN MUTUO 100% (Versione numero 6 aggiornata al 10/05/2016) GRAN MUTUO 100% INFORMAZIONI SULLA BANCA INFORMAZIONI SULLA BANCA Cassa di Risparmio di Parma e Piacenza S.p.A. Sede legale: Via Università 1 43121 Parma Telefono: 800 771 100 dall estero: 0039 0521 954940 Fax: 02 89542750 dall estero: 0039 02

Dettagli

Recapito telefonico TEL. 0776 3171 FAX 0776 317429 Indirizzo telematico

Recapito telefonico TEL. 0776 3171 FAX 0776 317429 Indirizzo telematico 1. INFORMAZIONI E CONTATTI DEL FINANZIATORE Denominazione e forma giuridica BANCA POPOLARE DEL CASSINATE Società Cooperativa per Azioni Sede legale ed amministrativa Piazza Armando Diaz n.14 03043 Cassino

Dettagli

PRINCIPALI CONDIZIONI ECONOMICHE

PRINCIPALI CONDIZIONI ECONOMICHE Foglio Informativo Mutuo Variabile Denominazione Legale: CheBanca! S.p.A. Capitale Sociale: Euro 210.000.000 i.v. Sede Legale: Via Aldo Manuzio, 7-20124 MILANO Indirizzo di corrispondenza: Viale Luigi

Dettagli