Vista la perizia di stima del 12/03/2013 redatta dal Responsabile del Servizio Urbanistica Edilizia Privata Claudia Piovani;

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Vista la perizia di stima del 12/03/2013 redatta dal Responsabile del Servizio Urbanistica Edilizia Privata Claudia Piovani;"

Transcript

1 BANDO INTEGRALE DI ASTA PUBBLICA Per alienazione, con diritto di prelazione, di immobile con destinazione FARMACIA in via della Fornace Località Colorne Castel Mella VISTO il Regolamento Comunale per l alienazione del patrimonio immobiliare vigente approvato con Deliberazione di Consiglio Comunale n. 79 del ; PREMESSO CHE con delibera di Giunta Comunale n. 32 del è stato approvato l elenco degli immobili da valorizzare/dismettere all interno del territorio del Comune di Castel Mella; CONSIDERATO CHE con delibera di Consiglio Comunale n. 18 del è stato approvato il Piano delle Alienazioni e Valorizzazioni immobiliari dell anno 2015, prevedendo l alienazione dei locali destinati a Farmacia mediante Asta Pubblica svolta ai sensi dell art. 73 lettera c) del R.D. 23 maggio 1924 n. 827 con offerte segrete da confrontarsi con il prezzo a base d asta e con aggiudicazione al miglior offerente; Vista la perizia di stima del 12/03/2013 redatta dal Responsabile del Servizio Urbanistica Edilizia Privata Claudia Piovani; Atteso che l immobile oggetto d alienazione, di proprietà comunale, è sito in Castel Mella, via della Fornace, località Colorne, e così identificato: N.C.T. Fg. 15 mapp.le n. 220 sub. 6 che ha una superficie di mq. 164,84 al netto delle murature. Considerato che l immobile ricade in zona S3 Attrezzature di interesse generale, normata dall art. 106 delle N.T.A. Piano delle Regole del P.G.T. vigente, che prevede: a) indice volumetrico fondiario 3,00 mc/mq; b) rapporto di copertura 50 %; c) altezza degli edifici limite massimo 10,50; Il bene da alienare risulta composto da n. 3 locali adibiti a farmacia, da n. 3 locali deposito/ufficio, n. 2 servizi igienici, n. 1 locale tecnico, n. 2 ripostigli ed un laboratorio. Il locale è attualmente locato con regolare contratto, il quale, a seguito di tacito rinnovo alla prima scadenza del , verrà a scadere il giorno 31/12/2018. Il canone annuo complessivo ammonta a euro ,00 oltre IVA di legge. Preso atto di quanto sopra il prezzo a base d asta a corpo per l immobile a destinazione FARMACIA sopra descritto è di Euro ,00 (duecentounomilanovecentosessanta/00) come da relazione di stima dell Ufficio Tecnico Comunale. Pagina 1 di 8

2 SI PRECISA CHE : l immobile, in quanto locato, è soggetto a diritto di prelazione ai sensi dell articolo 38 della Legge n. 392/78; il conduttore dell immobile può liberamente partecipare all asta disciplinata dal presente avviso, senza pregiudizio per il proprio diritto di prelazione qualora, all esito della stessa, non risulti aggiudicatario; qualora il conduttore non partecipi all asta o, comunque, non risulti aggiudicatario della vendita, l Amministrazione comunale provvederà ad effettuare nei confronti dello stesso la notifica di cui all art. 38 della legge n. 392/78; il conduttore dovrà esercitare il diritto di prelazione entro il termine di sessanta giorni dalla ricezione della comunicazione; ove il diritto di prelazione sia esercitato, l aggiudicazione provvisoria disposta in favore del migliore offerente si intenderà risolta al momento del versamento del prezzo da parte del prelazionario, e all aggiudicatario medesimo non competerà alcun diritto, risarcimento o indennizzo, fatta salva la restituzione della cauzione prestata; ove il diritto di prelazione non sia esercitato nel termine previsto l Amministrazione comunale procederà all aggiudicazione definitiva in favore dell aggiudicatario. L asta Pubblica avrà luogo il giorno alle ore 9.00 presso il l ufficio tecnico del Comune di Castel Mella in Piazza Unità d Italia n. 3 e sarà esperita mediante offerte segrete da confrontarsi col prezzo a base d asta ai sensi dell art. 73 lettera c) del R.D. 23 maggio 1924 n. 827 e con aggiudicazione al maggior offerente. L asta sarà presieduta dal Responsabile dell Area Tecnica Urbanistica Edilizia Privata Geom. Claudia Piovani. Si procederà all aggiudicazione al concorrente che avrà presentato l offerta al rialzo più vantaggiosa per il Comune, anche nel caso di partecipazione di un solo concorrente. Non sono ammesse offerte al ribasso. L immobile sarà aggiudicato a corpo, nello stato di diritto e di fatto in cui si trova, libero da vincoli, pegni ed ipoteche. In caso di parità di offerte tra due o più concorrenti si procederà ad una trattativa loro esclusivamente riservata. In caso di ulteriore parità si procederà mediante sorteggio. Per prendere parte alla gara gli interessati dovranno far pervenire al Comune la loro offerta, esclusivamente a mezzo posta raccomandata o servizi equipollenti, in busta sigillata indirizzata al Protocollo del Comune di Castel Mella, Piazza Unità d Italia n. 3 entro le ore 12,00 del giorno Non sarà ritenuta valida alcuna offerta pervenuta oltre il termine suddetto neanche se sostitutiva o aggiuntiva ad offerta precedente, sebbene spedita entro il termine stesso. L offerta dovrà essere formulata nel seguente modo: busta a) deve essere chiusa, sigillata e controfirmata sui lembi e contenere l offerta economica in bollo ( 16,00), debitamente sottoscritta la quale deve riportare il prezzo offerto sia in cifre che in lettere. Nel caso di discrepanza tra l offerta in lettere e quella in cifre sarà ritenuta valida quella più conveniente per il Comune. Sul frontespizio della busta dovrà essere apposta la ragione sociale o il nome del concorrente e l oggetto della gara, Contiene offerta per alienazione immobile destinato a FARMACIA - via della Fornace OFFERTA ECONOMICA. busta b) - deve essere chiusa, sigillata e controfirmata sui lembi e contenere la busta a) come sopra indicato e la documentazione sottoelencata. Anche su questa busta dovrà essere apposta la ragione sociale o il nome del concorrente e la scritta con indicazione dell oggetto della gara, Contiene offerta per alienazione immobile destinato a FARMACIA via della Fornace. Pagina 2 di 8

3 Documenti da inserire nella busta b): b1) autocertificazione, in carta semplice, ai sensi del DPR 445/2000, contenente la ragione sociale o il nome, indirizzo, numero di telefono, codice fiscale o partita IVA del concorrente, debitamente sottoscritta con allegata la fotocopia di un documento di riconoscimento valido, con la quale si attesti: di aver preso visione e di conoscere l esatta ubicazione, la consistenza di fatto e la situazione di diritto dell immobile per il quale viene presentata l offerta, la natura di esso e tutti gli altri elementi che possano in qualunque modo inferire sull offerta stessa, e di accettare integralmente e senza riserva le condizioni di vendita; di non trovarsi nella condizione di incapacità di contrattare con la pubblica amministrazione ai sensi delle disposizioni vigenti di conoscere ed accettare incondizionatamente le indicazioni contenute nel bando, con la specifica dell esistenza del diritto di prelazione nonché della conoscenza ed accettazione dei contratti in essere; Qualora l offerta sia fatta per conto di persona giuridica : iscrizione al Registro delle imprese (indicare numero CCIAA, nominativo delle persone designate a rappresentare ed impegnare la società); che i soci non sono interdetti, inabilitati o falliti e non abbiano in corso procedure per la dichiarazione di uno di tali stati; che i soci non abbiamo a proprio carico sentenze definitive di condanna che determinino incapacità a contrattare con la Pubblica Amministrazione; che la società non si trovi in stato di fallimento, liquidazione, concordato preventivo, amministrazione controllata e che non sono in corso procedure per la dichiarazione di una delle suddette situazioni; b2) Deposito cauzionale infruttifero a garanzia della propria offerta che dovrà essere pari al 5% del prezzo posto a base di gara (euro ,00). Il deposito dovrà essere costituito alternativamente da: 1) assegno circolare non trasferibile intestato ad AMMINISTRAZIONE COMUNALE DI CASTEL MELLA ; 2) fideiussione bancaria o assicurativa di istituto di primaria importanza da pagarsi a prima richiesta. Non è ammesso il deposito diretto presso la Tesoreria comunale. Il deposito cauzionale effettuato dall aggiudicatario a garanzia dell offerta diverrà, a seguito dell aggiudicazione, anticipo del prezzo dovuto e costituirà caparra confirmatoria la quale, in caso di mancato versamento a saldo del prezzo dovuto entro i termini prescritti oppure in caso di rinuncia, sarà trattenuta dall Amministrazione Comunale a titolo di indennizzo, salvo il risarcimento del maggiore danno, mentre il concorrente decadrà automaticamente dall aggiudicazione. Ai soggetti non risultati aggiudicatari il deposito cauzionale verrà restituito dopo l avvenuta aggiudicazione definitiva. Saranno ammesse offerte per procura. In tal caso si precisa che le procure in originale dovranno essere presentate a corredo dell offerta. Pagina 3 di 8

4 Saranno esclusi dalla gara tutti i concorrenti che non avranno rispettato tutte le prescrizioni contenute nel presente avviso. All asta pubblica potranno partecipare tutti coloro che abbiano interesse ed abbiano capacità di agire ed impegnarsi per contratto. L asta sarà dichiarata deserta se non sarà presentata almeno un offerta valida. Sono a carico dell aggiudicatario acquirente tutte le spese necessarie per il passaggio di proprietà e per la stipula dell atto di compravendita, che dovrà avvenire entro 30 giorni dalla aggiudicazione definitiva, la quale sarà disposta in seguito all esperimento della procedura di notifica al prelazionario sopra precisata e alla verifica dei requisiti soggettivi dell aggiudicatario. All atto del rogito notarile dovrà essere versato il saldo del prezzo dovuto. La compravendita sarà effettuata in regime di esenzione dall I.V.A. ex art. 10, comma 1, n. 8-ter, d.p.r. n. 633/1972, con assoggettamento ad imposta di registro in misura fissa (euro 200,00) e alle imposte ipotecaria e catastale nelle rispettive misure di cui al d.lgs. n. 347/1990, art. 1-bis dell allegata tariffa (3%) e art. 10, comma 1 (1%). Per eventuali informazioni e chiarimenti in merito all immobile oggetto della presente Asta Pubblica e per consultare la planimetria e la relativa stima, gli interessati possono rivolgersi all Ufficio Tecnico Comunale negli orari d Ufficio di apertura al Pubblico. L immobile potrà essere visitato previo appuntamento da concordare con l Ufficio Tecnico Al suddetto Ufficio potrà essere richiesta copia del presente Bando Integrale previo rimborso spese, o in alternativa lo stesso è consultabile all indirizzo internet I dati forniti saranno trattati nel rispetto delle disposizioni previste dal D. lgs relativamente alla tutela dei dati personali. Il Responsabile del Procedimento è la Geom. Claudia Piovani, Responsabile dell Area Tecnica del Comune di Castel Mella. IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO URBANISTICA EDILIZIA PRIVATA (Geom. Claudia Piovani ) Ufficio Tecnico: PC/pc Pagina 4 di 8

5 Modello A OFFERTA Marca da bollo 16,00 ASTA PUBBLICA da inserire nel plico busta A OFFERTA PER L ALIENAZIONE, CON DIRITTO DI PRELAZIONE, DI IMMOBILE CON DESTINAZIONE FARMACIA SITO IN VIA DELLA FORNACE LOCALITA COLORNE. Al Comune di Castel Mella Piazza Unità d Italia n CASTEL MELLA Oggetto: OFFERTA PER L ALIENAZIONE, CON DIRITTO DI PRELAZIONE, DI IMMOBILE CON DESTINAZIONE FARMACIA SITO IN VIA DELLA FORNACE LOCALITA COLORNE. Il sottoscritto (indicare nome e cognome, o ragione sociale, o delegato con procura)... nato a..il..., residente a..in via/piazza. n.... C.F. P.I. in riferimento al bando di asta pubblica "ALIENAZIONE, CON DIRITTO DI PRELAZIONE, DI IMMOBILE CON DESTINAZIONE FARMACIA SITO IN VIA DELLA FORNACE LOCALITA COLORNE. OFFRE La somma di....(in cifre) Euro..(in lettere) per l'acquisto dell immobile indicato nel bando di asta, alle condizioni in esso riportate.. Data Firma leggibile (ed eventuale timbro) Pagina 5 di 8

6 ASTA PUBBLICA PER L ALIENAZIONE, CON DIRITTO DI PRELAZIONE, DI IMMOBILE CON DESTINAZIONE FARMACIA SITO IN VIA DELLA FORNACE LOCALITA COLORNE. Modello B persone fisiche Al Comune di Castel Mella Piazza Unità d Italia n CASTEL MELLA DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE E DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DELL ATTO DI NOTORIETÀ AI SENSI DEGLI ARTT. 46 E 47 DEL D.P.R , N Il/La sottoscritto/a... nato/a..(prov. ) il. CONSAPEVOLE DELLE SANZIONI PENALI, NEL CASO DI DICHIARAZIONI NON VERITIERE, DI FORMAZIONE O ESIBIZIONE O USO DI ATTI FALSI, OVVERO DI ATTI CONTENENTI DATI NON PIÙ RISPONDENTI A VERITA, RICHIAMATE DALL'ARTICOLO 76 DEL DPR , N. 445 (nel testo della dichiarazione cancellare le parti che non interessano) DICHIARA 1) di aver preso visione e di conoscere l esatta ubicazione, la consistenza di fatto e la situazione di diritto dell immobile per il quale viene presentata l offerta, la natura di esso e tutti gli altri elementi che possano in qualunque modo inferire sull offerta stessa, e di accettare integralmente e senza riserva le condizioni di vendita; 2) di conoscere ed accettare incondizionatamente le indicazioni contenute nel bando, con la specifica dell esistenza del diritto di prelazione nonché della conoscenza ed accettazione dei contratti in essere; 3) di non trovarsi nella condizione di incapacità di contrattare con la pubblica amministrazione ai sensi della normativa vigente. Allega alla presente copia fotostatica di un proprio documento di riconoscimento in corso di validità ; Data Timbro e firma * * allegare fotocopia di un valido documento di riconoscimento di colui che sottoscrive. INFORMATIVA AI SENSI DEL D.Lgs. 196/2003: Dichiaro di essere informato, ai sensi e per gli effetti di cui all art. 13 del D.Lgs. 196/2003, che i dati personali raccolti saranno trattati, anche con strumenti informatici, esclusivamente nell ambito del procedimento per il quale la presente dichiarazione viene resa. Data Timbro e firma * Pagina 6 di 8

7 ASTA PUBBLICA PER L ALIENAZIONE, CON DIRITTO DI PRELAZIONE, DI IMMOBILE CON DESTINAZIONE FARMACIA SITO IN VIA DELLA FORNACE LOCALITA COLORNE. Modello B persone giuridiche Al Comune di Castel Mella Piazza Unità d Italia n CASTEL MELLA DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE E DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DELL ATTO DI NOTORIETÀ AI SENSI DEGLI ARTT. 46 E 47 DEL D.P.R , N Il/La sottoscritto/a nato/a il a ( Prov ) ovvero in qualità di. (riportare la carica sociale) autorizzato/a a rappresentare legalmente la Società... CONSAPEVOLE DELLE SANZIONI PENALI, NEL CASO DI DICHIARAZIONI NON VERITIERE, DI FORMAZIONE O ESIBIZIONE O USO DI ATTI FALSI, OVVERO DI ATTI CONTENENTI DATI NON PIÙ RISPONDENTI A VERITA, RICHIAMATE DALL'ARTICOLO 76 DEL DPR , N. 445 (nel testo della dichiarazione cancellare le parti che non interessano) DICHIARA 1. che non si trova in stato di fallimento, di liquidazione coatta, di concordato preventivo e che non è in corso nei propri riguardi un procedimento per la dichiarazione di una di tali situazioni; 2. che nei propri confronti non è pendente un procedimento per l applicazione di una delle misure di prevenzione di cui all articolo 3 della Legge 27 dicembre 1956 n o di una delle cause ostative previste dall art. 10 della Legge 31 maggio 1965 n. 575 e che tali procedimenti non sono pendenti nei confronti degli altri soci/amministratori muniti del potere di rappresentanza, di seguito indicati (da indicarsi nominativamente); 3. che nei propri confronti non è stata pronunciata sentenza di condanna passata in giudicato, o emesso decreto penale di condanna divenuto irrevocabile, oppure sentenza di applicazione della pena su richiesta, ai sensi dell art. 444 del Codice di Procedura Penale, per reati gravi in danno dello Stato o della Comunità che incidono sulla moralità professionale; e che non è stata pronunciata condanna, con sentenza passata in giudicato, per uno o più reati di partecipazione ad un organizzazione criminale, corruzione, frode, riciclaggio, quali definiti dagli atti comunitari citati all articolo 45, paragrafo 1, direttiva Ce 2004/18; e che tali condanne non sono state pronunciate nei confronti degli altri soci/amministratori muniti del potere di rappresentanza (da indicarsi nominativamente), a tale dichiarazione va aggiunta la dicitura, a seconda della ipotesi che ricorre: a) che le condanne di cui sopra non sono state pronunciate nei confronti di soggetti cessati dalla carica nel triennio antecedente la data di invito alla procedura di manifestazione di interesse; b) che le condanne di cui sopra sono state pronunciate nei confronti dei seguenti soggetti, cessati dalla carica nel triennio antecedente la data di invito alla procedura di manifestazione di interesse e che il sottoscritto ha adottato atti o misure di completa dissociazione della condotta penalmente sanzionata 4) che nei propri confronti non è stata applicata la sanzione interdittiva di cui all articolo 9, comma 2, lett. c) del D.Lgs. n. 231/2001 o altra sanzione che comporta il divieto di contrarre con la pubblica amministrazione. 5) che l impresa è iscritta al registro delle imprese di.. n. iscrizione.. 6) di aver preso visione e di conoscere l esatta ubicazione, la consistenza di fatto e la situazione di diritto dell immobile per il quale viene presentata l offerta, la natura di esso e tutti gli altri elementi che possano in Pagina 7 di 8

8 qualunque modo inferire sull offerta stessa, e di accettare integralmente e senza riserva le condizioni di vendita; 7) di conoscere ed accettare incondizionatamente le indicazioni contenute nel bando, con la specifica dell esistenza del diritto di prelazione nonché della conoscenza ed accettazione dei contratti in essere; Allega alla presente copia fotostatica di un proprio documento di riconoscimento in corso di validità Data Timbro e firma; * * allegare fotocopia di un valido documento di riconoscimento di colui che sottoscrive. INFORMATIVA AI SENSI DEL D.Lgs. 196/2003: Dichiaro di essere informato, ai sensi e per gli effetti di cui all art. 13 del D.Lgs. 196/2003, che i dati personali raccolti saranno trattati, anche con strumenti informatici, esclusivamente nell ambito del procedimento per il quale la presente dichiarazione viene resa. Data Timbro e firma * * firma della persona fisica che ha titolo per impegnare legalmente l impresa Pagina 8 di 8

COMUNE di SAN GIOVANNI A PIRO

COMUNE di SAN GIOVANNI A PIRO COMUNE di SAN GIOVANNI A PIRO Provincia di Salerno Tel. 0974983007 Fax 0974983710 Cod. Fisc. 84001430655 Prot. 8675 AVVISO DI GARA PER L ALIENAZIONE DI UN BOX-AUTO DI PROPRIETA COMUNALE IN VIA DEL POZZO

Dettagli

15.03.2014 BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE MOLISE -N.6- PARTE TERZA

15.03.2014 BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE MOLISE -N.6- PARTE TERZA 1442 GIUNTA REGIONALE Servizio Risorse Umane e Strumentali e Servizi Generali, Logistica, Patrimonio e Demanio VIA MAZZINI, 126 - CAMPOBASSO TEL. 0874/429880-890 FAX 0874/429881 AVVISO D ASTA PER LA VENDITA

Dettagli

COMUNE DI CREMONA Affari Generali

COMUNE DI CREMONA Affari Generali COMUNE DI CREMONA Affari Generali BANDO DI ALIENAZIONE A MEZZO DI ASTA PUBBLICA Il Comune di Cremona intende alienare, a mezzo di asta pubblica, il seguente immobile di proprietà comunale: unità immobiliare

Dettagli

UNIVERSITA' DEGLI STUDI MEDITERRANEA DI REGGIO CALABRIA

UNIVERSITA' DEGLI STUDI MEDITERRANEA DI REGGIO CALABRIA UNIVERSITA' DEGLI STUDI MEDITERRANEA DI REGGIO CALABRIA AVVISO D ASTA PER LA VENDITA DELLE AUTOVETTURE DI PROPRIETA DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI MEDITERRANEA DI REGGIO CALABRIA. Il giorno 27 maggio 2009

Dettagli

BANDO D ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA DI TERRENI AGRICOLI

BANDO D ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA DI TERRENI AGRICOLI BANDO D ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA DI TERRENI AGRICOLI in esecuzione della Deliberazione di Consiglio Comunale n. 07/2012 e della Deliberazione di Giunta Comunale n. 78/2013 IL RESPONSABILE DELL AREA

Dettagli

SETTORE PATRIMONIO AVVISO PROCEDURA DI VENDITA DI IMMOBILI DI PROPRIETA COMUNALE MEDIANTE TRATTATIVA PRIVATA DIRETTA ANCHE CON OFFERTE IN RIBASSO

SETTORE PATRIMONIO AVVISO PROCEDURA DI VENDITA DI IMMOBILI DI PROPRIETA COMUNALE MEDIANTE TRATTATIVA PRIVATA DIRETTA ANCHE CON OFFERTE IN RIBASSO SETTORE PATRIMONIO AVVISO PROCEDURA DI VENDITA DI IMMOBILI DI PROPRIETA COMUNALE MEDIANTE TRATTATIVA PRIVATA DIRETTA ANCHE CON OFFERTE IN RIBASSO SOLLECITAZIONE PRESENTAZIONE OFFERTE Si rende noto che

Dettagli

Azienda Casa Emilia Romagna della Provincia di Piacenza Via XXIV Maggio 26-28 Piacenza AVVISO DI ASTA PUBBLICA

Azienda Casa Emilia Romagna della Provincia di Piacenza Via XXIV Maggio 26-28 Piacenza AVVISO DI ASTA PUBBLICA Azienda Casa Emilia Romagna della Provincia di Piacenza Via XXIV Maggio 26-28 Piacenza AVVISO DI ASTA PUBBLICA PER L ALIENAZIONE DI NEGOZIO DI PROPRIETA DI ACER (Delibera del C.d.A di Acer n. 222/03 del

Dettagli

Ente alienante: Comune di LOCERI Via Roma, n.18. Tel. 0782/77051 - Fax 0782/77382.

Ente alienante: Comune di LOCERI Via Roma, n.18. Tel. 0782/77051 - Fax 0782/77382. BANDO DI GARA PER L ALIENAZIONE DI N.2 IMMOBILI DI PROPRIETA COMUNALE SITI IN VIA ROMA nn.109 e 111. Ente alienante: Comune di LOCERI Via Roma, n.18. Tel. 0782/77051 - Fax 0782/77382. Descrizione degli

Dettagli

Bollo da 16,00. Allegato n 1 all avviso d asta. fac-simile istanza di partecipazione e dichiarazione sostitutiva

Bollo da 16,00. Allegato n 1 all avviso d asta. fac-simile istanza di partecipazione e dichiarazione sostitutiva Bollo da 16,00 Allegato n 1 all avviso d asta fac-simile istanza di partecipazione e dichiarazione sostitutiva Spett. Società Agricola Mondeggi Lappeggi srl con socio unico-in liquidazione Oggetto: Asta

Dettagli

PROVINCIA DI LIVORNO

PROVINCIA DI LIVORNO 1 PROVINCIA DI LIVORNO U.O. APPALTI CONTRATTI ED ESPROPRIAZIONI AVVISO D ASTA II INCANTO VENDITA DI IMMOBILE IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO Vista la Deliberazione del Consiglio Provinciale n. 126 del

Dettagli

DISCIPLINARE PER LA CESSIONE DELLA PROPRIETA' DI N. 6 AUTORIMESSE MEDIANTE PERMUTA DI POSTI AUTO.

DISCIPLINARE PER LA CESSIONE DELLA PROPRIETA' DI N. 6 AUTORIMESSE MEDIANTE PERMUTA DI POSTI AUTO. DISCIPLINARE PER LA CESSIONE DELLA PROPRIETA' DI N. 6 AUTORIMESSE MEDIANTE PERMUTA DI POSTI AUTO. Termine di ricezione delle offerte: ore 12,00 del giorno 13 maggio 2016 Modalità di partecipazione e recapito

Dettagli

REGIONE LOMBARDIA AZIENDA SANITARIA LOCALE PROVINCIA DI MANTOVA. Sede Legale ed Uffici Amministrativi: Via Trento n.

REGIONE LOMBARDIA AZIENDA SANITARIA LOCALE PROVINCIA DI MANTOVA. Sede Legale ed Uffici Amministrativi: Via Trento n. REGIONE LOMBARDIA AZIENDA SANITARIA LOCALE PROVINCIA DI MANTOVA Sede Legale ed Uffici Amministrativi: Via Trento n. 6-46100 Mantova Tel. (0376) 3341 - Telefax (0376) 334666 BANDO DI GARA VENDITA DI BENE

Dettagli

Il/la sottoscritto/a nato/a a il e residente in via n. codice fiscale CHIEDE DI PARTECIPARE ALL ASTA IN OGGETTO E DICHIARA

Il/la sottoscritto/a nato/a a il e residente in via n. codice fiscale CHIEDE DI PARTECIPARE ALL ASTA IN OGGETTO E DICHIARA OGGETTO: Vendita 42.618 azioni ordinarie, pari al 2,4751% del capitale sociale della Società per azioni A4 Holding S.p.A. (già Autostrada Brescia Verona Vicenza Padova S.p.A.). DOMANDA DI PARTECIPAZIONE

Dettagli

Piazza Umberto I, 5 10043 Orbassano (TO) Italia Servizio Patrimonio IV sett. Urbanistica S.E. Telefono +39 011/9036111 / Fax+39-011/9013337

Piazza Umberto I, 5 10043 Orbassano (TO) Italia Servizio Patrimonio IV sett. Urbanistica S.E. Telefono +39 011/9036111 / Fax+39-011/9013337 Piazza Umberto I, 5 10043 Orbassano (TO) Italia Servizio Patrimonio IV sett. Urbanistica S.E. Telefono +39 011/9036111 / Fax+39-011/9013337 www.comune.orbassano.to.it AVVISO D ASTA PUBBLICA Per la vendita

Dettagli

ALLEGATO A) C.A.: Ill.mo Presidente della Fondazione

ALLEGATO A) C.A.: Ill.mo Presidente della Fondazione C.A.: Ill.mo Presidente della Fondazione ALLEGATO A) Oggetto: Pubblico incanto per l alienazione del LOTTO 1 avente ad oggetto due fabbricati di proprietà della Fondazione siti in località Borgata Ferretti

Dettagli

COMUNE DI VEROLAVECCHIA AREA TECNICA Piazza Giuseppe Verdi n. 7 25029 VEROLAVECCHIA Tel.: 030 9360960 fax 030 931777

COMUNE DI VEROLAVECCHIA AREA TECNICA Piazza Giuseppe Verdi n. 7 25029 VEROLAVECCHIA Tel.: 030 9360960 fax 030 931777 COMUNE DI VEROLAVECCHIA AREA TECNICA Piazza Giuseppe Verdi n. 7 25029 VEROLAVECCHIA Tel.: 030 9360960 fax 030 931777 BANDO DI GARA PER L ALIENAZIONE DI IMMOBILI (AREE) COMUNALI Si rende noto che il 24/06/2016,

Dettagli

COMUNE DI VOTTIGNASCO Provincia di Cuneo

COMUNE DI VOTTIGNASCO Provincia di Cuneo COMUNE DI VOTTIGNASCO Provincia di Cuneo BANDO DI GARA PER L AFFITTO DI TERRENO AGRICOLO DENOMINATO LOTTO N. 1 FACENTE PARTE DELLA CASCINA DETTA MIRANDOLA ASTA PUBBLICA 2 ESPERIMENTO RESPONSABILE DEL SERVIZIO

Dettagli

FORNITURA A PIE D OPERA APPARECCHIATURE TECNICHE NUOVA CABINA ELETTRICA CENTRO SERVIZI DI PALMANOVA

FORNITURA A PIE D OPERA APPARECCHIATURE TECNICHE NUOVA CABINA ELETTRICA CENTRO SERVIZI DI PALMANOVA C.U.P.: I61B07000340005 C.I.G.: 0438423619 Via V. Locchi, 19-34123 Trieste SCHEDE FORNITURA A PIE D OPERA APPARECCHIATURE TECNICHE NUOVA CABINA Scheda 1 - Soggetto concorrente ; Scheda 1 bis - Associazioni

Dettagli

E obbligatorio per i soggetti che intendono partecipare alla gara, rendere la presente dichiarazione.

E obbligatorio per i soggetti che intendono partecipare alla gara, rendere la presente dichiarazione. ALLEGATO A) E obbligatorio per i soggetti che intendono partecipare alla gara, rendere la presente dichiarazione. In bollo 14,62 Al COMUNE DI CAVEZZO Via Cavour, 36 41032 Cavezzo - Modena Oggetto: procedura

Dettagli

BANDO DI VENDITA DI IMMOBILI DI PROPRIETA COMUNALE

BANDO DI VENDITA DI IMMOBILI DI PROPRIETA COMUNALE COMUNE DI CALTAGIRONE Provincia di Catania BANDO DI VENDITA DI IMMOBILI DI PROPRIETA COMUNALE In esecuzione alla determina dirigenziale n. 524 del 14/07/2011 si rende noto che il giorno 29 Agosto 2011.

Dettagli

COMUNE DI ROURE PROVINCIA DI TORINO FRAZ. BALMA 1 10060 ROURE TEL. 0121 842613 FAX 0121 842945 E.MAIL ufficiotecnico.roure@reteunitaria.piemonte.

COMUNE DI ROURE PROVINCIA DI TORINO FRAZ. BALMA 1 10060 ROURE TEL. 0121 842613 FAX 0121 842945 E.MAIL ufficiotecnico.roure@reteunitaria.piemonte. COMUNE DI ROURE PROVINCIA DI TORINO FRAZ. BALMA 1 10060 ROURE TEL. 0121 842613 FAX 0121 842945 E.MAIL ufficiotecnico.roure@reteunitaria.piemonte.it AVVISO PUBBLICO DI VENDITA ALL ASTA DI BENE IMMOBILE

Dettagli

ISTANZA DI PARTECIPAZIONE

ISTANZA DI PARTECIPAZIONE ISTANZA DI PARTECIPAZIONE MODELLO DI DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONI E DELL ATTO DI NOTORIETÀ (AI SENSI DEGLI ARTT.46 E 47 DEL D.P.R. N.445/2000), DA COMPILARE E SOTTOSCRIVERE DA PARTE DELL

Dettagli

COMUNE DI GAZZO VERONESE Provincia di Verona

COMUNE DI GAZZO VERONESE Provincia di Verona Prot. n. 10606 COMUNE DI GAZZO VERONESE Provincia di Verona OGGETTO: Invito a gara per l affidamento mediante cottimo fiduciario del servizio di pulizia della Sede municipale e altre sedi comunali per

Dettagli

COMUNE DI GRADARA Provincia di Pesaro e Urbino

COMUNE DI GRADARA Provincia di Pesaro e Urbino COMUNE DI GRADARA Provincia di Pesaro e Urbino Prot. n.23 AVVISO D ASTA PUBBLICA IL DIRIGENTE Vista la deliberazione del Consiglio Comunale n. 27 del 09/06/2008, n. 2 del 28/01/2009 e n. 9 del 23/03/2010;

Dettagli

COMUNE DI CANDELO Provincia di Biella

COMUNE DI CANDELO Provincia di Biella COMUNE DI CANDELO Provincia di Biella BANDO PUBBLICO PER LOCAZIONE LOCALE PER ATTIVITA COMMERCIALI SITO IN CANDELO VIA LIBERTÀ (Locali ex peso pubblico) Criterio di aggiudicazione, offerta economicamente

Dettagli

COMUNE SANTA MARINA Provincia di Salerno Via Santa Croce Telefono 0974/989005 Fax 0974/989166

COMUNE SANTA MARINA Provincia di Salerno Via Santa Croce Telefono 0974/989005 Fax 0974/989166 COMUNE SANTA MARINA Provincia di Salerno Via Santa Croce Telefono 0974/989005 Fax 0974/989166 AVVISO PUBBLICO DI VENDITA ALL ASTA DI BENI IMMOBILI DI PROPRIETA COMUNALE (MERCATO COPERTO) SECONDO BANDO

Dettagli

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DELL ATTO DI NOTORIETA (Art. 46 e 47 del D.P.R. n. 445 del 28 dicembre 2000)

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DELL ATTO DI NOTORIETA (Art. 46 e 47 del D.P.R. n. 445 del 28 dicembre 2000) DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DELL ATTO DI NOTORIETA (Art. 46 e 47 del D.P.R. n. 445 del 28 dicembre 2000) Il sottoscritto, nato a (prov. ) il e residente a in Via

Dettagli

GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE PER IL PERIODO 01/01/2016 31/12/2020

GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE PER IL PERIODO 01/01/2016 31/12/2020 GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE PER IL PERIODO 01/01/2016 31/12/2020 Allegato A) Fac-simile istanza / dichiarazione sostitutiva ai sensi degli artt. 46, 47 e 48 del DPR 445/2000

Dettagli

AVVISO D ASTA PUBBLICA Per la vendita di un immobile di proprietà comunale (foglio n.12 mapp.n. 164 sub 1 e 3) sito in via Monsignor Della Rocca n.

AVVISO D ASTA PUBBLICA Per la vendita di un immobile di proprietà comunale (foglio n.12 mapp.n. 164 sub 1 e 3) sito in via Monsignor Della Rocca n. C O M U N E D I C A S T E L F I D A R D O PROVINCIA DI ANCONA UFFICIO URBANISTICA EDILIZIA PRIVATA AVVISO D ASTA PUBBLICA Per la vendita di un immobile di proprietà comunale (foglio n.12 mapp.n. 164 sub

Dettagli

Modello A ISTANZA DI PARTECIPAZIONE ALLA GARA E CONTESTUALE DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE PER I REQUISITI DI ORDINE GENERALE

Modello A ISTANZA DI PARTECIPAZIONE ALLA GARA E CONTESTUALE DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE PER I REQUISITI DI ORDINE GENERALE Modello A ISTANZA DI PARTECIPAZIONE ALLA GARA E CONTESTUALE DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE PER I REQUISITI DI ORDINE GENERALE AL COMUNE DI CASTENASO Via XXI Ottobre 1944 n. 7 40055 CASTENASO

Dettagli

Importo del servizio. 2.343.276,00 IVA esclusa comprensivo di 7.500,00 per oneri della sicurezza non soggetti a ribasso. Il/la sottoscritto/a, nato/a

Importo del servizio. 2.343.276,00 IVA esclusa comprensivo di 7.500,00 per oneri della sicurezza non soggetti a ribasso. Il/la sottoscritto/a, nato/a Istanza di ammissione alla gara Legalizzare con marca da bollo da 14.62 Pagina 1 di 9 Spett.le Università degli Studi di Parma via Università n. 12 OGGETTO: AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA, SORVEGLIANZA

Dettagli

AVVISO D ASTA PUBBLICA PER L ALIENAZIONE DELL INTERA PARTECIPAZIONE NELLA SOCIETA BORSA MERCI TELEMATICA ITALIANA S.C.P.A.A.A.

AVVISO D ASTA PUBBLICA PER L ALIENAZIONE DELL INTERA PARTECIPAZIONE NELLA SOCIETA BORSA MERCI TELEMATICA ITALIANA S.C.P.A.A.A. AVVISO D ASTA PUBBLICA PER L ALIENAZIONE DELL INTERA PARTECIPAZIONE NELLA SOCIETA BORSA MERCI TELEMATICA ITALIANA S.C.P.A. DI PROPRIETA DELLA CAMERA DI COMMERCIO I.A.A. DI TARANTO In applicazione della

Dettagli

COMUNE DI CALTAGIRONE Provincia di Catania BANDO DI VENDITA DI IMMOBILI DI PROPRIETA COMUNALE

COMUNE DI CALTAGIRONE Provincia di Catania BANDO DI VENDITA DI IMMOBILI DI PROPRIETA COMUNALE COMUNE DI CALTAGIRONE Provincia di Catania BANDO DI VENDITA DI IMMOBILI DI PROPRIETA COMUNALE In esecuzione della deliberazione di C.C. n. 35 del 21/11/2014 e della Delibera del Commissario Straordinario

Dettagli

PROCEDURA APERTA PER DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLA GARA D APPALTO E DICHIARAZIONI

PROCEDURA APERTA PER DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLA GARA D APPALTO E DICHIARAZIONI ALLEGATO A (in carta libera) PROCEDURA APERTA PER AFFIDAMENTO SERVIZIO ORGANIZZAZIONE, GESTIONE E COORDINAMENTO APPLICAZIONE D. LGS N. 8/008 E S.M.I. ED ALTRE ATTIVITA COMPLEMENTARI DEL COMUNE DI ROSETO

Dettagli

ALLEGATO 1 Spett.le COMUNE DI OLGIATE MOLGORA VIA STAZIONE 20 23887 OLGIATE MOLGORA (Lc)

ALLEGATO 1 Spett.le COMUNE DI OLGIATE MOLGORA VIA STAZIONE 20 23887 OLGIATE MOLGORA (Lc) ALLEGATO 1 Spett.le COMUNE DI OLGIATE MOLGORA VIA STAZIONE 20 23887 OLGIATE MOLGORA (Lc) OGGETTO: Richiesta di concessione suolo pubblico per installazione di un distributore automatico di acqua alla spina.

Dettagli

MODELLO B AUTOCERTIFICAZIONE DEL POSSESSO DEI REQUISITI DI PARTECIPAZIONE

MODELLO B AUTOCERTIFICAZIONE DEL POSSESSO DEI REQUISITI DI PARTECIPAZIONE MODELLO B AUTOCERTIFICAZIONE DEL POSSESSO DEI REQUISITI DI PARTECIPAZIONE Al Comune di Vittorio Veneto Piazza del Popolo, n. 14 31029 VITTORIO VENETO (TV) Oggetto: Procedura aperta per l affidamento della

Dettagli

Io sottoscritto nato a il In qualità di (carica sociale) della società Sede legale sede operativa n. telefono n.fax codice Fiscale partita IVA

Io sottoscritto nato a il In qualità di (carica sociale) della società Sede legale sede operativa n. telefono n.fax codice Fiscale partita IVA MODELLO n.1-1bis BUSTA A - marca da bollo 14,62 Per concorrenti singoli AD ACER-PARMA V.lo Grossardi 16/a 43125 PARMA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE CIG 0568047F32 PROCEDURA RISTRETTA SOPRA SOGLIA COMUNITARIA

Dettagli

Distretto di Carbonia BANDO DI GARA MEDIANTE ASTA PUBBLICA PER L ALIENAZIONE DI UN IMMOBILE DI PROPRIETA DI AREA - DISTRETTO DI CARBONIA

Distretto di Carbonia BANDO DI GARA MEDIANTE ASTA PUBBLICA PER L ALIENAZIONE DI UN IMMOBILE DI PROPRIETA DI AREA - DISTRETTO DI CARBONIA BANDO DI GARA MEDIANTE ASTA PUBBLICA PER L ALIENAZIONE DI UN IMMOBILE DI PROPRIETA DI AREA - DISTRETTO DI CARBONIA Oggetto: Vendita di un immobile di proprietà dell A.R.E.A - ubicato in Carbonia, nella

Dettagli

Scheda A Domanda di partecipazione

Scheda A Domanda di partecipazione Procedura aperta per il servizio di tesoreria per il Consiglio regionale dell Abruzzo. CIG 6378273D60 La società rappresentata da nato a il residente a in C.F. in qualità di 1 denominazione/sede legale

Dettagli

COMUNE DI INARZO Provincia di Varese

COMUNE DI INARZO Provincia di Varese COMUNE DI INARZO Provincia di Varese Allegato alla det. n.53 del 01/12/2014 BANDO DI GARA PER LA VENDITA MEDIANTE ASTA PUBBLICA DELLA LICENZA D USO DEL SOFTWARE ARCHICAD VERSIONE 16 IL RESPONSABILE DEL

Dettagli

DICHIARAZIONE RESA AI SENSI DEL DPR 445/2000, Il sottoscritto (cognome e nome) nato a Prov. in qualità di (carica sociale ) dell Istituto di Credito

DICHIARAZIONE RESA AI SENSI DEL DPR 445/2000, Il sottoscritto (cognome e nome) nato a Prov. in qualità di (carica sociale ) dell Istituto di Credito DICHIARAZIONE RESA AI SENSI DEL DPR 445/2000, OVVERO DICHIARAZIONI RESE SECONDO LA LEGISLAZIONE DEL PAESE ESTERO DI RESIDENZA Il sottoscritto (cognome e nome) nato a Prov. il in qualità di (carica sociale

Dettagli

CITTÀ DI CALATAFIMI SEGESTA (Provincia Regionale di Trapani) Ufficio Settore Lavori Pubblici Servizio Patrimonio

CITTÀ DI CALATAFIMI SEGESTA (Provincia Regionale di Trapani) Ufficio Settore Lavori Pubblici Servizio Patrimonio CITTÀ DI CALATAFIMI SEGESTA (Provincia Regionale di Trapani) Ufficio Settore Lavori Pubblici Servizio Patrimonio BANDO PER PUBBLICO INCANTO CON IL METODO DELLE OFFERTE SEGRETE PER LA DISMISSIONE DELL'

Dettagli

Via/piazza CHIEDE. CATEGORIA Descrizione lavori Classifica SOA Fino all importo di

Via/piazza CHIEDE. CATEGORIA Descrizione lavori Classifica SOA Fino all importo di Allegato 1 Istanza di ammissione alla gara e dichiarazioni (In bollo 1 ) Al Comune di Montespertoli Piazza del Popolo 1 50025 Montespertoli Il sottoscritto, nato/a a il, residente a, via, Codice Fiscale,

Dettagli

AVVISO DI ASTA PUBBLICA VENDITA DI FABBRICATO DI PROPRIETA COMUNALE AD USO CIVILE ABITAZIONE SITO IN SAN ROMANO CAPOLUOGO VIA DELLA LIBERTA N.11.

AVVISO DI ASTA PUBBLICA VENDITA DI FABBRICATO DI PROPRIETA COMUNALE AD USO CIVILE ABITAZIONE SITO IN SAN ROMANO CAPOLUOGO VIA DELLA LIBERTA N.11. Comune dii San Romano in Garfagnana PPrroovvi iinncci iiaa ddi ii LLuuccccaa SSeettttoorree Teerrrri ittoorri ioo ee Ambbi ieenttee Prot. n. 2065 AVVISO DI ASTA PUBBLICA VENDITA DI FABBRICATO DI PROPRIETA

Dettagli

COMUNE DI VEDANO AL LAMBRO Provincia di Monza Brianza

COMUNE DI VEDANO AL LAMBRO Provincia di Monza Brianza COMUNE DI VEDANO AL LAMBRO Provincia di Monza Brianza Largo Repubblica, 3 20854 Vedano al Lambro (MI) telefono 039.2486.1 - telefax 039.491786 www.vedanolambro.it Ufficio Tecnico P.I.00742750961 telefono

Dettagli

BANDO D ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA DI UN TERRENO SITO A NOVENTA PADOVANA IN VIALE DELLA NAVIGAZIONE INTERNA

BANDO D ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA DI UN TERRENO SITO A NOVENTA PADOVANA IN VIALE DELLA NAVIGAZIONE INTERNA BANDO D ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA DI UN TERRENO SITO A NOVENTA PADOVANA IN VIALE DELLA NAVIGAZIONE INTERNA IL FUNZIONARIO RESPONSABILE In esecuzione della deliberazione di Consiglio Comunale di Noventa

Dettagli

Città di Oppeano Provincia di Verona Ufficio commercio

Città di Oppeano Provincia di Verona Ufficio commercio Città di Oppeano Ufficio commercio Prot. n. 7721 Oppeano, lì 12.05.2015 AVVISO D ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA DI BENI MOBILI CONFISCATI CON IL SISTEMA A BASE D ASTA CON IL MIGLIOR PREZZO OFFERTO DA ESPRIMERSI

Dettagli

BANDO DI ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA DI BENI IMMOBILI, DI PROPRIETÀ DELL ISTITUTO DEI CIECHI OPERE RIUNITE I FLO-

BANDO DI ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA DI BENI IMMOBILI, DI PROPRIETÀ DELL ISTITUTO DEI CIECHI OPERE RIUNITE I FLO- BANDO DI ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA DI BENI IMMOBILI, DI PROPRIETÀ DELL ISTITUTO DEI CIECHI OPERE RIUNITE I FLO- RIO F. ED A. SALAMONE L Istituto dei Ciechi Opere Riunite I. Florio F. ed A. Salamone

Dettagli

Oggetto: Gara di appalto inerente l affidamento del servizio SERVIZIO SOCIO EDUCATIVO - Mesi 12

Oggetto: Gara di appalto inerente l affidamento del servizio SERVIZIO SOCIO EDUCATIVO - Mesi 12 Modello 2 (da inserire nella busta 1) www.comune.noto.sr.it - il modello può essere scaricato dal sito web Oggetto: Gara di appalto inerente l affidamento del servizio SERVIZIO SOCIO EDUCATIVO - Mesi 12

Dettagli

COMUNE DI MAGNAGO PROVINCIA DI MILANO

COMUNE DI MAGNAGO PROVINCIA DI MILANO BANDO DI GARA PER LA VENDITA MEDIANTE ASTA PUBBLICA DI TERRENO FABBRICABILE DI PROPRIETA COMUNALE UBICATO IN VIA SICILIA NELLA FRAZIONE DI BIENATE. IL RESPONSABILE DEL SETTORE LAVORI PUBBLICI RENDE NOTO

Dettagli

DOMANDA DI ISCRIZIONE NELL ELENCO APERTO DI OPERATORI ECONOMICI PER LE PROCEDURE DI CUI ALL ART. 125 DEL D.LGS N. 163/06

DOMANDA DI ISCRIZIONE NELL ELENCO APERTO DI OPERATORI ECONOMICI PER LE PROCEDURE DI CUI ALL ART. 125 DEL D.LGS N. 163/06 MOD.A DOMANDA DI ISCRIZIONE NELL ELENCO APERTO DI OPERATORI ECONOMICI PER LE PROCEDURE DI CUI ALL ART. 125 DEL D.LGS N. 163/06 (apposizione marca da bollo - ai sensi del DPR 642/72, allegato A, tariffa

Dettagli

DOMANDA DI ISCRIZIONE ALL ELENCO OPERATORI ECONOMICI DELLA FONDAZIONE ARCHEOLOGICA CANOSINA (F.A.C.)

DOMANDA DI ISCRIZIONE ALL ELENCO OPERATORI ECONOMICI DELLA FONDAZIONE ARCHEOLOGICA CANOSINA (F.A.C.) DOMANDA DI ISCRIZIONE ALL ELENCO OPERATORI ECONOMICI DELLA FONDAZIONE ARCHEOLOGICA CANOSINA (F.A.C.) ALLA FONDAZIONE ARCHEOLOGICA CANOSINA VIA J. F. KENNEDY 18 76012 CANOSA DI PUGLIA (BT) PEC: sabino.silvestri@pec.it

Dettagli

COMUNE DI PONTE SAN PIETRO Provincia di Bergamo Piazza Libertà n. 1 tel. n. 035/6228411 fax n. 035/6228499

COMUNE DI PONTE SAN PIETRO Provincia di Bergamo Piazza Libertà n. 1 tel. n. 035/6228411 fax n. 035/6228499 COMUNE DI PONTE SAN PIETRO Provincia di Bergamo Piazza Libertà n. 1 tel. n. 035/6228411 fax n. 035/6228499 AVVISO DI ASTA PUBBLICA ALIENAZIONE A TITOLO ONEROSO DI AREA EDIFICABILE RESIDENZIALE DI PROPRIETA

Dettagli

SI DA ATTO CHE IL COMPLESSO IMMOBILIARE RISULTA OCCUPATO E CHE VERRA RESO LIBERO DAL COMUNE ENTRO LA DATA DEL 31.12.2014.

SI DA ATTO CHE IL COMPLESSO IMMOBILIARE RISULTA OCCUPATO E CHE VERRA RESO LIBERO DAL COMUNE ENTRO LA DATA DEL 31.12.2014. COMUNE DI BRESCIA SETTORE CASA, HOUSING SOCIALE, VALORIZZAZIONE PATRIMONIO Servizio Patrimonio e Inventari Via Marconi n.12 25128 BRESCIA Tel.: 030 2978747/8719/8746/8413 fax 030 2978564 BANDO DI GARA

Dettagli

IL DIRIGENTE AREA AMMINISTRATIVA. In esecuzione della deliberazione del Consiglio Comunale n. 27 del 30.07.2014 e della successiva

IL DIRIGENTE AREA AMMINISTRATIVA. In esecuzione della deliberazione del Consiglio Comunale n. 27 del 30.07.2014 e della successiva PROT. N. 0008810 BANDO D ASTA PUBBLICA PER ALIENAZIONE DI AREE EDIFICABILI DI PROPRIETA COMUNALE, UBICATE IN CORREGGIO, VIA DOSSETTI, DISTINTE NEL N.C.T. AL FG. 37 MAPPALI 299 E 342. IL DIRIGENTE AREA

Dettagli

RIVIERA TRASPORTI S.p.A.

RIVIERA TRASPORTI S.p.A. RIVIERA TRASPORTI S.p.A. Via Nazionale, 365 18100 Imperia tel. 01837001 Fax 0183 274695 e-mail: info@rivieratrasporti.it http: www.rivieratrasporti.it BANDO DI ASTA PUBBLICA PER L ALIENAZIONE DEL COMPENDIO

Dettagli

COMUNE DI TERNO D ISOLA Provincia di Bergamo Servizio Gestione del Territorio

COMUNE DI TERNO D ISOLA Provincia di Bergamo Servizio Gestione del Territorio IL RESPONSABILE DEL SETTORE GESTIONE TERRITORIO In esecuzione della deliberazione del Consiglio Comunale n. 32 del 4 settembre 2012 della deliberazione di Giunta Comunale n. 146 del 6 settembre 2012 della

Dettagli

Comune di Nuoro Regolamento per l alienazione del patrimonio immobiliare del Comune di Nuoro

Comune di Nuoro Regolamento per l alienazione del patrimonio immobiliare del Comune di Nuoro Comune di Nuoro Regolamento per l alienazione del patrimonio immobiliare del Comune di Nuoro Pubblicato a cura dei Servizi Assistenza Organi Istituzionali, Ufficio di Presidenza del Consiglio e Innovazione

Dettagli

COMUNE DI PASSIRANO. Provincia di Brescia. 25050 - Piazza Europa, 16 Codice Fiscale 00455600171 - Tel. 0306850557 - Fax 030653454

COMUNE DI PASSIRANO. Provincia di Brescia. 25050 - Piazza Europa, 16 Codice Fiscale 00455600171 - Tel. 0306850557 - Fax 030653454 Prot. n. 0001882 - Cat. 4/Cl. 9/ES/bf Passirano, lì 20 febbraio 2014 BANDO DI GARA MEDIANTE ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA DI UN AUTOVETTURA DI PROPRIETA COMUNALE In esecuzione della determinazione numero

Dettagli

Comune di Palaia Prov. di Pisa AVVISO DI VENDITA DI AZIONI DELLA SOCIETA PUBLISERVIZI SPA

Comune di Palaia Prov. di Pisa AVVISO DI VENDITA DI AZIONI DELLA SOCIETA PUBLISERVIZI SPA Comune di Palaia Prov. di Pisa AVVISO DI VENDITA DI AZIONI DELLA SOCIETA PUBLISERVIZI SPA Il Comune di Palaia, con deliberazione del Consiglio Comunale n. 47 del 29/11/2013, ha proceduto ad aggiornare

Dettagli

COMUNE DI TRINO Provincia di Vercelli SETTORE TECNICO MANUTENTIVO

COMUNE DI TRINO Provincia di Vercelli SETTORE TECNICO MANUTENTIVO COMUNE DI TRINO Provincia di Vercelli SETTORE TECNICO MANUTENTIVO BANDO DI ASTA PUBBLICA PER LA CONCESSIONE IN AFFITTO TRAMITE PATTI IN DEROGA LEGGE 203/1982 DI TERRENI A DESTINAZIONE AGRICOLA DI PROPRIETA

Dettagli

(Provincia di Teramo) Via V. Veneto 52; CAP 64027; TEL. 0861.818196; FAX 0861.88555; C.F. 82002660676; P.I. 00523850675

(Provincia di Teramo) Via V. Veneto 52; CAP 64027; TEL. 0861.818196; FAX 0861.88555; C.F. 82002660676; P.I. 00523850675 Sant Omero, 22.03.2010 Tit. IV Cl 10 Prot 3084 COMUNE DI SANT OMERO (Provincia di Teramo) Via V. Veneto 52; CAP 64027; TEL. 0861.818196; FAX 0861.88555; C.F. 82002660676; P.I. 00523850675 www.santomero.com

Dettagli

Il/I sottoscritto/i nato/i il a in qualità di dell Impresa con sede in codice fiscale n. e partita Iva n. CHIEDE/CHIEDONO

Il/I sottoscritto/i nato/i il a in qualità di dell Impresa con sede in codice fiscale n. e partita Iva n. CHIEDE/CHIEDONO ALLEGATO N. 1 MODELLO DOMANDA DI PARTECIPAZIONE Spett.le R.F.I. Spa S.O Legale Venezia Via Trento, 38 30171 MESTRE VE - ITALIA OGGETTO DELL APPALTO: Lavori per la soppressione del PL al km 48+343 della

Dettagli

FAC-SIMILE DI DICHIARAZIONE RILASCIATA ANCHE AI SENSI DEGLI ARTT. 46 E 47 DEL D.P.R. 445/2000

FAC-SIMILE DI DICHIARAZIONE RILASCIATA ANCHE AI SENSI DEGLI ARTT. 46 E 47 DEL D.P.R. 445/2000 FAC-SIMILE DI DICHIARAZIONE RILASCIATA ANCHE AI SENSI DEGLI ARTT. 46 E 47 DEL D.P.R. 445/2000 PRECISAZIONI SULLE MODALITÁ DI PRESENTAZIONE DELLA : a) In caso di raggruppamenti temporanei o consorzi ordinari

Dettagli

Il/La sottoscritto/a nato/a a il giorno C.F. residente a via n C.A.P. C H I E DE

Il/La sottoscritto/a nato/a a il giorno C.F. residente a via n C.A.P. C H I E DE ALLEGATO 1 (Marca da bollo 16,00) nato/a a il giorno C.F. residente a via n C.A.P. C H I E DE Di essere ammesso alla gara in oggetto e, a tal fine, D I C H I A R A di partecipare alla gara in qualità di

Dettagli

Al signor Sindaco del comune di Tradate

Al signor Sindaco del comune di Tradate ALLEGATO 2 Modulo B.1 (Istanza) Lì,... Al signor Sindaco del comune di Tradate OGGETTO: Richiesta di partecipazione alla gara per l aggiudicazione della gestione di centro per persone disabili in Gornate

Dettagli

capitale sociale in durata della società data termine codice di attività OGGETTO SOCIALE:

capitale sociale in durata della società data termine codice di attività OGGETTO SOCIALE: MODELLO DI DICHIARAZIONE All AGENZIA INTERREGIONALE PER IL FIUME PO A.I.Po Ufficio Acquisti Via Garibaldi n. 75 43121 PARMA Oggetto: Iscrizione all Elenco degli operatori Economici per le forniture ed

Dettagli

Che è indetta "un indagine esplorativa" al fine di acquisire manifestazioni d interesse per

Che è indetta un indagine esplorativa al fine di acquisire manifestazioni d interesse per COMUNE DI SAN FERDINANDO DI PUGLIA Provincia di Barletta-Andria-Trani Indagine esplorativa per l individuazione di un immobile da adibire a Caserma o di un area dove costruire la nuova Caserma Carabinieri

Dettagli

catasto al foglio n 99- particella 554 sub 3. Il locale sarà concesso nello stato di fatto e di

catasto al foglio n 99- particella 554 sub 3. Il locale sarà concesso nello stato di fatto e di SETTORE OPERE PUBBLICHE PATRIMONIO/PARTECIPATE TEL.0824772205-248 Fax 0824772223 BANDO PUBBLICO Per la locazione degli immobili destinati ad uso commerciale siti in Benevento rispettivamente in 1)-via

Dettagli

Il sottoscritto. in qualità di..della società. (denominazione e ragione sociale) con sede in.. n. codice fiscale n. partita iva

Il sottoscritto. in qualità di..della società. (denominazione e ragione sociale) con sede in.. n. codice fiscale n. partita iva MODELLO A Fac-simile (schema indicativo) Istanza di partecipazione Procedura Aperta (redatta su carta regolarizzata ai fini dell imposta di bollo e sottoscritta da persona che ha i poteri di impegnare

Dettagli

COMUNE DI BRESCIA REGOLAMENTO PER L ALIENAZIONE DEL PATRIMONIO IMMOBILIARE DEL COMU- NE DI BRESCIA

COMUNE DI BRESCIA REGOLAMENTO PER L ALIENAZIONE DEL PATRIMONIO IMMOBILIARE DEL COMU- NE DI BRESCIA COMUNE DI BRESCIA REGOLAMENTO PER L ALIENAZIONE DEL PATRIMONIO IMMOBILIARE DEL COMU- NE DI BRESCIA Adottato dal Consiglio comunale nella seduta del 16.2.1998 con provvedimento n. 20 ART. 1 Oggetto del

Dettagli

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE E DELL ATTO DI NOTORIETA NECESSARIA PER L AMMISSIONE ALLA GARA. Il sottoscritto, nato il

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE E DELL ATTO DI NOTORIETA NECESSARIA PER L AMMISSIONE ALLA GARA. Il sottoscritto, nato il Allegato 3) ALLA COMUNITA MONTANA DELL ESINO FRASASSI VIA DANTE, 268 60044 FABRIANO (AN) OGGETTO: SERVIZIO DI PULIZIA e SANIFICAZIONE DEGLI UFFICI E DEI LOCALI DI COMPETENZA DELLA COMUNITA MONTANA DELL

Dettagli

Comune di Pantelleria Provincia di Trapani

Comune di Pantelleria Provincia di Trapani Comune di Pantelleria Provincia di Trapani SETTORE II ACQUISIZIONE IN ECONOMIA COTTIMO FIDUCIARIO PER SERVIZIO DI PULIZIA DEL PALAZZO COMUNALE. ALLEGATO A L offerta, da cui si evinca il ribasso percentuale

Dettagli

DOMANDA D ISCRIZIONE ALL ALBO DEI FORNITORI DI BENI E SERVIZI DELLA SPL SEZZE SPA

DOMANDA D ISCRIZIONE ALL ALBO DEI FORNITORI DI BENI E SERVIZI DELLA SPL SEZZE SPA MODELLO C/ 1 DOMANDA D ISCRIZIONE ALL ALBO DEI FORNITORI DI BENI E SERVIZI DELLA SPL SEZZE SPA Alla SPL SEZZE SPA Via Umberto I 04018 Sezze (LT) RISERVATO ALLA SOCIETA Data di arrivo Protocollo N. N. ATTRIBUITO

Dettagli

COMUNE DI SERAVEZZA PROVINCIA DI LUCCA SETTORE LL.PP. e PATROMONIO

COMUNE DI SERAVEZZA PROVINCIA DI LUCCA SETTORE LL.PP. e PATROMONIO COMUNE DI SERAVEZZA PROVINCIA DI LUCCA SETTORE LL.PP. e PATROMONIO VIA XXIV MAGGIO n. 22 CAP 55047 Telefono ( 0584/757738 ) - Telefax ( 0584/7571808 ) AVVISO D ASTA IL FUNZIONARIO RESPONSABILE In esecuzione

Dettagli

C O M U N E D I G R E Z Z A N A

C O M U N E D I G R E Z Z A N A Prot. 19249 lì, 20.11.2013 BANDO DI ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA DI BENI MOBILI DI PROPRIETA COMUNALE Visto il R.D. 23.05.1924 n. 827 art. 65 e segg.; Vista la Deliberazione di Giunta Comunale n. 136 in

Dettagli

FAC SIMILE DICHIARAZIONI DOMANDA DI PARTECIPAZIONE PER L AFFIDAMENTO SERVIZIO MENSA AZIENDALE

FAC SIMILE DICHIARAZIONI DOMANDA DI PARTECIPAZIONE PER L AFFIDAMENTO SERVIZIO MENSA AZIENDALE AZIENDA MOBILITÀ E TRASPORTI S.p.A. di GENOVA FAC SIMILE ZIONI DOMANDA DI PARTECIPAZIONE PER L AFFIDAMENTO SERVIZIO MENSA AZIENDALE 1/7 BANDO PUNTO III).2.1 - ZIONE LETTERA C) (REQUISITI DI CUI ALL ART

Dettagli

L asta sarà dichiarata deserta qualora non venga presentata almeno un offerta valida.

L asta sarà dichiarata deserta qualora non venga presentata almeno un offerta valida. COMUNE DI CALTAGIRONE Provincia di Catania BANDO DI VENDITA DI IMMOBILI DI PROPRIETA COMUNALE In esecuzione alla determina dirigenziale n. 524 del 14/07/2011, esecutiva ai sensi di legge, si rende noto

Dettagli

COMUNE DI STEZZANO. Provincia di Bergamo. Settore 2 - Settore servizi territoriali

COMUNE DI STEZZANO. Provincia di Bergamo. Settore 2 - Settore servizi territoriali BANDO DI ASTA PUBBLICA PER LA CONCESSIONE D USO DELL AREA E CAPPELLA CIMITERIALE POSTA ALL INTERNO DEL CIMITERO COMUNALE Presentazione offerte : entro le ore 12.30 del 25.11.2013 Svolgimento gara: ore

Dettagli

Bando di asta pubblica per la vendita di immobili **** ULSS n. 1 di Belluno

Bando di asta pubblica per la vendita di immobili **** ULSS n. 1 di Belluno Bando di asta pubblica per la vendita di immobili **** ULSS n. 1 di Belluno RENDE NOTO che il giorno 22 dicembre 2015, alle ore 10,30, presso la sede legale dell Azienda ULSS n. 1 di Belluno Via Feltre

Dettagli

AVVALIMENTO DICHIARAZIONE DELL IMPRESA CONCORRENTE

AVVALIMENTO DICHIARAZIONE DELL IMPRESA CONCORRENTE ALLEGATO II Dichiarazione del concorrente di ricorso all AVVALIMENTO (art. 49 del d.lgs. n. 163 del 2006) (in caso di raggruppamento temporaneo: un modello per ciascun componente che ricorra all avvalimento)

Dettagli

FAC SIMILE DICHIARAZIONI DOMANDA DI PARTECIPAZIONE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI GESTIONE PNEUMATICI PER AUTOBUS

FAC SIMILE DICHIARAZIONI DOMANDA DI PARTECIPAZIONE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI GESTIONE PNEUMATICI PER AUTOBUS AZIENDA MOBILITÀ E TRASPORTI S.p.A. di GENOVA FAC SIMILE ZIONI DOMANDA DI PARTECIPAZIONE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI GESTIONE PNEUMATICI PER AUTOBUS 1/5 BANDO PUNTO III.2.1 - ZIONE LETTERA C) (REQUISITI

Dettagli

MODULO DI AUTOCERTIFICAZIONE (ai fini della compilazione del modulo leggere le avvertenze poste in calce allo stesso)

MODULO DI AUTOCERTIFICAZIONE (ai fini della compilazione del modulo leggere le avvertenze poste in calce allo stesso) All. n.1 Disciplinare di gara Alla cortese attenzione del Direttore Generale dell Azienda Ospedaliera Luigi Sacco di Milano MODULO DI AUTOCERTIFICAZIONE (ai fini della compilazione del modulo leggere le

Dettagli

AVVISO DI ASTA PUBBLICA

AVVISO DI ASTA PUBBLICA COMUNE DI PONTE SAN PIETRO Provincia di Bergamo AVVISO DI ASTA PUBBLICA PER L ALIENAZIONE A TITOLO ONEROSO DI PATRIMONIO COMUNALE FABBRICATO UBICATO IN VIA ROMA QUINTO ESPERIMENTO In esecuzione della determinazione

Dettagli

BANDO DI GARA PUBBLICA N. 1/2015 PER L ASSEGNAZIONE IN LOCAZIONE DI UNITÀ IMMOBILIARE DI PROPRIETÀ COMUNALE AD USO ABITIVO.

BANDO DI GARA PUBBLICA N. 1/2015 PER L ASSEGNAZIONE IN LOCAZIONE DI UNITÀ IMMOBILIARE DI PROPRIETÀ COMUNALE AD USO ABITIVO. AREA PATRIMONIO SERVIZIO CONTRATTI ATTIVI Ufficio Affitti Abitativi BANDO DI GARA PUBBLICA N. 1/2015 PER L ASSEGNAZIONE IN LOCAZIONE DI UNITÀ IMMOBILIARE DI PROPRIETÀ COMUNALE AD USO ABITIVO. Si rende

Dettagli

GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA DELLA SEDE DEL MINISTERO DELLA SALUTE UBICATA IN ROMA IN LUNGOTEVERE RIPA N.1. CIG: 4095868133.

GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA DELLA SEDE DEL MINISTERO DELLA SALUTE UBICATA IN ROMA IN LUNGOTEVERE RIPA N.1. CIG: 4095868133. GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA DELLA SEDE DEL MINISTERO DELLA SALUTE UBICATA IN ROMA IN LUNGOTEVERE RIPA N.1. CIG: 4095868133. Il/la sottoscritto/a nato/a a il in qualità di (carica sociale)

Dettagli

COMUNE DI COMUN NUOVO

COMUNE DI COMUN NUOVO COMUNE DI COMUN NUOVO Provincia di Bergamo P.zza De Gasperi, 10 24040 Comun Nuovo Tel. 035/595043 fax 035/595575 p.i.00646020164 SERVIZIO AFFARI GENERALI Allegato A) Avviso pubblico per l aggiornamento

Dettagli

Il sottoscritto..., in qualità di Legale Rappresentante o Procuratore speciale dell impresa.., con sede legale in

Il sottoscritto..., in qualità di Legale Rappresentante o Procuratore speciale dell impresa.., con sede legale in A TPER SPA APPALTO PER LA FORNITURA DI SERVIZI DI PULIZIA LOCALI AD USO UFFICIO, SERVIZI IGIENICI, OFFICINA, AREE ESTERNE, PIAZZALI E RELATIVE PERTINENZE DA SVOLGERSI PRESSO I DEPOSITI OFFICINA DI TPER

Dettagli

DISCIPLINARE DI GARA (ALIENAZIONE DI UN IMMOBILE SITO NEL COMUNE DI VILLACIDRO)

DISCIPLINARE DI GARA (ALIENAZIONE DI UN IMMOBILE SITO NEL COMUNE DI VILLACIDRO) REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA AZIENDA SANITARIA LOCALE N 6 SANLURI Via Ungaretti 10 09025 Sanluri DISCIPLINARE DI GARA (ALIENAZIONE DI UN IMMOBILE SITO NEL COMUNE DI VILLACIDRO) L Azienda U.S.L. n 6

Dettagli

CITTÀ DI TORRE DEL GRECO - UFFICIO PATRIMONIO AVVISO DI ASTA PUBBLICA PER L ALIENAZIONE DI N. 5 AUTOVEICOLI DI PROPRIETÀ DEL COMUNE DI TORRE DEL GRECO

CITTÀ DI TORRE DEL GRECO - UFFICIO PATRIMONIO AVVISO DI ASTA PUBBLICA PER L ALIENAZIONE DI N. 5 AUTOVEICOLI DI PROPRIETÀ DEL COMUNE DI TORRE DEL GRECO CITTÀ DI TORRE DEL GRECO - UFFICIO PATRIMONIO AVVISO DI ASTA PUBBLICA PER L ALIENAZIONE DI N. 5 AUTOVEICOLI DI PROPRIETÀ DEL COMUNE DI TORRE DEL GRECO GIÀ IN USO AL SERVIZIO N.U. IL DIRIGENTE DEL 6 SETTORE

Dettagli

VITTORIO VENETO SERVIZI SPA Piazza Fiume, n. 30 31029 VITTORIO VENETO (TV) Tel. e Fax 0438/500204

VITTORIO VENETO SERVIZI SPA Piazza Fiume, n. 30 31029 VITTORIO VENETO (TV) Tel. e Fax 0438/500204 VITTORIO VENETO SERVIZI SPA Piazza Fiume, n. 30 31029 VITTORIO VENETO (TV) Tel. e Fax 0438/500204 AVVISO D ASTA PER LA VENDITA DEL RAMO D AZIENDA COSTITUITO DALLA PARAFARMACIA COMUNALE IN VITTORIO VENETO,

Dettagli

Azienda Ospedaliero Universitaria Policlinico - Vittorio Emanuele CATANIA

Azienda Ospedaliero Universitaria Policlinico - Vittorio Emanuele CATANIA Azienda Ospedaliero Universitaria Policlinico - Vittorio Emanuele CATANIA Settore Provveditorato-gruppo Generi Vari tel. 0957435627 fax 095/317844 Oggetto: Stampa opuscoli. Prot. N. 34362 del 17/07/2012

Dettagli

COMUNE DI FIESCO Provincia di Cremona

COMUNE DI FIESCO Provincia di Cremona Bando per la vendita del terreno di proprietà comunale località Gerola In esecuzione della deliberazione di Consiglio comunale n. 7 del 25/03/2014 ed alla determinazione n. 26 del 09/04/2014 si rende noto

Dettagli

COMUNE DI ISOLA DEL LIRI PROVINCIA DI FROSINONE

COMUNE DI ISOLA DEL LIRI PROVINCIA DI FROSINONE COMUNE DI ISOLA DEL LIRI PROVINCIA DI FROSINONE SERVIZIO IV SPECIALISTICO IN AREE TECNICHE URBANISTICA E ASSETTO DEL TERRITORIO P.ZZA SAN FRANCESCO 03036 ISOLA DEL LIRI (FR) BANDO DI GARA INFORMALE DI

Dettagli

DICHIARAZIONE ex. Art. 38 D.Lgs. 163/06 e s.m.i. ai sensi del D.P.R. 445/2000

DICHIARAZIONE ex. Art. 38 D.Lgs. 163/06 e s.m.i. ai sensi del D.P.R. 445/2000 ALLEGATO 1 DICHIARAZIONE ex. Art. 38 D.Lgs. 163/06 e s.m.i. ai sensi del D.P.R. 445/2000 Spett.le Il sottoscritto..nato a... il residente in..alla_via..... C.F.: in qualita di...... dell Impresa......

Dettagli

BANDO INTEGRALE DI VENDITA IMMOBILIARE

BANDO INTEGRALE DI VENDITA IMMOBILIARE AZIENDA PUBBLICA DI SERVIZI ALLA PERSONA - OPERE SOCIALI DI N.S. DI MISERICORDIA DI SAVONA Via Paleocapa n. 4-17100 Savona (SV) tel. n. 019.8331201/fax n. 019.8331233/sito internet www.operesociali.it.

Dettagli

MANUTENZIONE STRAORDINARIA STRADE INTERVENTI SULLA RETE STRADALE

MANUTENZIONE STRAORDINARIA STRADE INTERVENTI SULLA RETE STRADALE MANUTENZIONE STRAORDINARIA STRADE INTERVENTI SULLA RETE STRADALE PRINCIPALE. Modello di autocertificazione / dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà da compilare e sottoscrivere da parte dell offerente

Dettagli

Lotto 1 Infortuni - I.P. da Malattia Rimborso Spese Mediche per Esperti, Cooperanti- Volontari e relativi familiari a carico in qualità di:

Lotto 1 Infortuni - I.P. da Malattia Rimborso Spese Mediche per Esperti, Cooperanti- Volontari e relativi familiari a carico in qualità di: Allegato 2) Spettabile MINISTERO DEGLI AFFARI ESTERI Direzione Generale per la Cooperazione allo Sviluppo Piazzale della Farnesina 1 00194 ROMA OGGETTO: Procedura aperta per l'affidamento dei servizi assicurativi

Dettagli

AVVISO D ASTA PUBBLICA

AVVISO D ASTA PUBBLICA AVVISO D ASTA PUBBLICA In esecuzione della Deliberazione Giunta Comunale n. 130 del 15.06.2015 avente per oggetto Alienazione di beni mobili di proprietà comunale dichiarati fuori uso. Atto di indirizzo

Dettagli

UNITA DI DIREZIONE GESTIONE IMMOBILIARE-MANUTENZIONE AVVISO PERMANENTE PER LA LOCAZIONE DI IMMOBILI AD USO DIVERSO DALL ABITAZIONE.

UNITA DI DIREZIONE GESTIONE IMMOBILIARE-MANUTENZIONE AVVISO PERMANENTE PER LA LOCAZIONE DI IMMOBILI AD USO DIVERSO DALL ABITAZIONE. AZIENDA TERRITORIALE PER L EDILIZI A RESIDENZI ALE DI POTENZA Via Manhes, 33 85100 POTENZA tel. 0971413111 fax. 0971410493 www.aterpotenza.it U.R.P. - Numero Verde 800291622 fax 0971 413227 UNITA DI DIREZIONE

Dettagli