OFFERTA ECONOMICA. oppure. I sottoscritti legale rappresentante della impresa/società. legale rappresentante della impresa/società

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "OFFERTA ECONOMICA. oppure. I sottoscritti legale rappresentante della impresa/società. legale rappresentante della impresa/società"

Transcript

1 ALLEGATO G Marca da bollo da 16,00 Spett.le COMUNE DI SENIGALLIA Piazza Roma, n SENIGALLIA (AN) OFFERTA ECONOMICA PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DELLA CONCESSIONE PER LA GESTIONE E MANUTENZIONE DEGLI IMPIANTI DI PUBBLICA ILLUMINAZIONE E SEMAFORICI - REALIZZAZIONE DI INTERVENTI DI ADEGUAMENTO NORMATIVO ED EFFICIENTAMENTO ENERGETICO In caso di partecipazione in forma singola Il/la sottoscritto/a, in qualità di legale rappresentante della impresa/società, concorrente in forma singola alla procedura aperta indicata in oggetto, presa visione di tutta la documentazione di gara oppure In caso di partecipazione in R.T.I. o Consorzio Ordinario di Concorrenti. I sottoscritti concorrenti in forma di Raggruppamento Temporaneo o Consorzio ordinario di concorrenti alla procedura aperta indicata in oggetto, presa visione di tutta la documentazione di gara OFFRE / OFFRONO a) il seguente canone annuo di concessione, esclusi oneri per la sicurezza ed I.V.A. (corrispondente al valore K nella tabella a pagina seguente): N.B.: gli offerenti devono formulare, pena l esclusione dalla gara, offerte in diminuzione rispetto al canone annuo di concessione posto a base di gara pari ad ,86 (IVA esclusa), di cui ,05 per oneri della sicurezza non soggetti a ribasso; l entità del canone annuo di concessione offerto, esclusi gli oneri per la sicurezza, dovrà provenire dalla sommatoria di tutti i prezzi offerti per ogni tipologia di punto luce/lanterna semaforica nella situazione post-intervento (ovvero ipotizzando come già eseguiti gli interventi proposti con il progetto preliminare contenuto nell offerta tecnica) moltiplicati per il rispettivo numero dei punti luce/lanterne semaforiche (corrispondente al valore X+Y nella tabella a pagina seguente), più l importo derivante dalla quota ammortamento dell investimento proposto in sede di progetto-offerta (corrispondente al valore Z nella tabella a pagina seguente). Pagina 1 di 5

2 Canone annuo di concessione posto a base di gara ,86 T + S Canone annuo di concessione soggetto a ribasso ,81 T Oneri della sicurezza annui non soggetti a ribasso ,05 S Di seguito dovranno essere compilati tutti i campi in bianco con l indicazione dei dati per la formulazione del canone annuo di concessione offerto. Sarà possibile aggiungere o diminuire le righe qualora necessario. Il totale delle quantità dei punti luce/lanterne semaforiche inserito in tabella seguente corrisponde a quello indicato nelle anagrafiche allegate al C.S.A. A B C D E = (C x D) Tipologia sorgente luminosa Potenza della lampada (W) Quantità (post intervento) Prezzo unitario fornitura energia, gestione e manutenzione Totali parziali totale totale X (in cifre) a b c d e = c x d Tipologia lampada semaforica Potenza della lampada (W) Quantità (post intervento) Prezzo unitario fornitura energia, gestione e manutenzione Totali parziali totale 552 totale Y (in cifre) TOTALE QUOTA ANNUA AMMORTAMENTO INVESTIMENTO INTERVENTI ADEGUAMENTO ED EFFICIENTAMENTO TOTALE CANONE ANNUO COMPLESSIVO OFFERTO esclusi oneri della sicurezza (in cifre) TOTALE CANONE ANNUO COMPLESSIVO OFFERTO esclusi oneri della sicurezza (in lettere) X + Y (in cifre) Z (in cifre) K = X + Y + Z (in cifre) K = X + Y + Z (in lettere) Pagina 2 di 5

3 N.B.: la Stazione appaltante, dall importo del Totale canone annuo complessivo offerto, esclusi oneri della sicurezza (corrispondente al valore K nello schema a pagina precedente), provvederà a calcolare la % di ribasso offerta dal concorrente con la formula seguente esprimendola con 3 cifre decimali. Criterio di valutazione % di RIBASSO SUL CANONE ANNUO DI CONCESSIONE SOGGETTO A RIBASSO 1 A = (T - K) / T Dove: A = percentuale di ribasso sul Canone annuo di concessione soggetto a ribasso T = Canone annuo di concessione soggetto a ribasso K = Totale canone annuo complessivo offerto, esclusi oneri della sicurezza b) il seguente ribasso sul prezzario regionale vigente per l esecuzione di eventuali lavori extra contratto: N.B.: la percentuale di ribasso dovrà essere espressa con al massimo 3 cifre decimali. Criterio di valutazione RIBASSO SUL PREZZARIO REGIONALE VIGENTE % in cifre % in lettere PER ESECUZIONE LAVORI 2 EXTRA CONTRATTO c) la seguente riduzione della durata della concessione: N.B.: gli anni di riduzione della durata della concessione si intendono rispetto ai 25 posti a base di gara. Le quantità indicate dal concorrente nella tabella seguente dovranno essere espresse in anni interi, senza alcuna frazione. Criterio di valutazione ANNI DI RIDUZIONE DELLA DURATA DELLA anni in cifre anni in lettere CONCESSIONE RISPETTO 3 AI 25 ANNI POSTI A BASE DI GARA DICHIARA/DICHIARANO che nel redigere l offerta ha/hanno tenuto conto degli obblighi connessi alle disposizioni in materia di sicurezza e protezione dei lavoratori; che l offerta tiene conto del fatto che il Concessionario verrà remunerato esclusivamente con il pagamento, da parte dell Amministrazione, del canone annuale offerto, per la durata della concessione offerta dall aggiudicatario, fatto salvo gli eventuali aggiornamenti, e che tutti gli interventi e le prestazioni proposte nell offerta tecnica e previste nel C.S.A. risultano comprese nel medesimo canone; che, relativamente al Criterio di valutazione 1, PRENDE/PRENDONO ATTO che l'indicazione dei prezzi unitari e delle quantità non ha effetto sull'importo del Totale canone annuo complessivo offerto che, Pagina 3 di 5

4 seppure determinato attraverso l'applicazione dei prezzi unitari offerti alle quantità delle varie tipologie di sorgente e potenza delle lampade, resta fisso ed invariabile; che, relativamente al Criterio di valutazione 1, PRENDE/PRENDONO ATTO che la stazione appaltante procederà alla verifica dei conteggi presentati dall'affidatario tenendo per validi e immutabili i prezzi unitari e correggendo, ove si riscontrino errori di calcolo, i prodotti o la somma; in caso di discordanza fra l importo complessivo risultante da tale verifica e quello del Totale canone annuo complessivo offerto, tutti i prezzi unitari saranno corretti in modo costante in base alla percentuale di discordanza; i prezzi unitari offerti, eventualmente corretti, costituiranno l'elenco dei prezzi unitari contrattuali; INDICA / INDICANO il seguente importo delle spese per la predisposizione dell offerta, nei limiti di cui al comma 9 dell art. 153 del D.Lgs. 163/2006, importo che potrà essere opportunamente documentato. IMPORTO DELLE SPESE PER LA PREDISPOSIZIONE DELL OFFERTA in cifre ALLEGA / ALLEGANO a pena di esclusione, fotocopia di documento di identità in corso di validità del/i sottoscrittore/i (art. 38, comma 3, D.P.R. 445/2000). Luogo e data IL CONCORRENTE In caso di partecipazione in forma singola Timbro e firma legale rappresentante Timbro e firma legale rappresentante della mandataria e della/e mandante/i In caso di partecipazione in R.T.I. o Consorzio Ordinario di Concorrenti da costituire Pagina 4 di 5

5 In caso di partecipazione in R.T.I. o Consorzio ordinario di concorrenti già costituito Timbro e firma legale rappresentante del mandatario AVVERTENZE L offerta dovrà riportare l indicazione in cifre e in lettere: in caso di discordanza tra le due indicazioni, farà fede quella più vantaggiosa per la stazione appaltante. Mancando l indicazione del prezzo in lettere (o del prezzo in cifre), l offerta sarà esclusa dalla gara. Nel caso in cui l indicazione più conveniente per l Amministrazione (cioè quella di norma giuridicamente valida), sia frutto di evidente errore materiale, il prezzo s intenderà come non espresso e quindi l offerta sarà esclusa. A pena di esclusione, non saranno accettate offerte incomplete. L offerta dovrà essere sottoscritta, a pena di esclusione, nel caso di R.T.I. o Consorzio Ordinario di Concorrenti, già costituito, solo dal legale rappresentante del mandatario; nel caso di R.T.I. o Consorzio Ordinario di Concorrenti costituendi di cui all'art. 37, comma 8 del D.Lgs. 163/2006: dai legali rappresentanti di tutti gli operatori economici che costituiranno il R.T.I. o il consorzio; nel caso di consorzi di cui all'art. 34, comma 1, lett. b) e c) dal legale rappresentante del consorzio. Nel caso in cui il concorrente presentasse l offerta senza utilizzare il presente modulo, il contenuto dell offerta diversamente presentata, dovrà essere comunque conforme a quello previsto dal presente modulo. Pagina 5 di 5

OFFERTA ECONOMICA MODELLO A1 IN BOLLO. Spett.le Comune di Corbara Via Tenente Lignola, 22 84010 Corbara (SA)

OFFERTA ECONOMICA MODELLO A1 IN BOLLO. Spett.le Comune di Corbara Via Tenente Lignola, 22 84010 Corbara (SA) MODELLO A1 IN BOLLO Spett.le Comune di Corbara Via Tenente Lignola, 22 84010 Corbara (SA) Oggetto dell appalto: procedura aperta per REALIZZAZIONE DI INTERVENTI FINALIZZATI ALLA REALIZZAZIONE DI IMPIANTI

Dettagli

(CIG 5197469F16) MODELLO DI OFFERTA A PREZZI UNITARI

(CIG 5197469F16) MODELLO DI OFFERTA A PREZZI UNITARI ALLEGATO 2 OGGETTO: Procedura aperta per appalto di lavori per il recupero strutturale con adeguamento sismico del fabbricato Ex Scuole Elementari del capoluogo di Cavezzo (MO), sito in via Vittorio Veneto

Dettagli

PROCEDURA DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI FORNITURA DI CASSONETTI PER LE RACCOLTE DIFFERENZIATE CIG 6379074265

PROCEDURA DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI FORNITURA DI CASSONETTI PER LE RACCOLTE DIFFERENZIATE CIG 6379074265 PROCEDURA DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI FORNITURA DI CASSONETTI PER LE RACCOLTE DIFFERENZIATE CIG 6379074265 ALLEGATO N 4 OFFERTA ECONOMICA La busta B - Gara a procedura aperta per la fornitura

Dettagli

Il/ la sottoscritto/a: nato a il / /, domiciliato per la carica a: Via/Piazza: n. ; Codice fiscale:

Il/ la sottoscritto/a: nato a il / /, domiciliato per la carica a: Via/Piazza: n. ; Codice fiscale: Modulo offerta economica Allegato 7 da inserire nella busta C -OFFERTA ECONOMICA Il/ la sottoscritto/a: nato a (prov. ), il / /, domiciliato per la carica a: Via/Piazza: n. ; Codice fiscale: in qualità

Dettagli

SCHEMA OFFERTA ECONOMICA

SCHEMA OFFERTA ECONOMICA SCHEMA OFFERTA ECONOMICA Criteri di attribuzione del punteggio all offerta economica. Gara d appalto per il di Servizio di pulizia, presidio, derattizzazione, disinfestazione, disinfezione e facchinaggio,

Dettagli

ALLEGATO 3 Offerta Economica. Bando Settore Assetto del Territrio. Allegato 3: Offerta economica Pag. 1

ALLEGATO 3 Offerta Economica. Bando Settore Assetto del Territrio. Allegato 3: Offerta economica Pag. 1 Bando Settore Assetto del Territrio ALLEGATO 3 Offerta Economica Allegato 3: Offerta economica Pag. 1 ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA PER PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO: La busta C per Offerta Economica dovrà

Dettagli

Allegato E) al disciplinare di gara

Allegato E) al disciplinare di gara FAC-SIMILE Allegato E) al disciplinare di gara AL COMUNE DI... SERVIZIO FINANZIARIO OGGETTO: Gara per l affidamento, mediante procedura aperta, del servizio di tesoreria comunale periodo 200/205 Offerta

Dettagli

Modalità di formulazione dell offerta

Modalità di formulazione dell offerta ALLEGATO - PARAMETRI E CRITERI DI VALUTAZIONE DELL OFFERTA PROCEDURA APERTA SOPRA SOGLIA COMUNITARIA CON IL CRITERIO DI AGGIUDICAZIONE DELL OFFERTA ECONOMICAMENTE PIÙ VANTAGGIOSA PER L AFFIDAMENTO DEL

Dettagli

ALLEGATO A/9 al DISCIPLINARE DI GARA

ALLEGATO A/9 al DISCIPLINARE DI GARA Nuovo Ospedale nella zona orientale di Napoli Ospedale del Mare AFFIDAMENTO DEI SERVIZI INTEGRATI, GESTIONALI, OPERATIVI E DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA DA ESEGUIRSI PRESSO IL COMPLESSO OSPEDALIERO OSPEDALE

Dettagli

CITTA DI TORTOLI PROVINCIA OGLIASTRA

CITTA DI TORTOLI PROVINCIA OGLIASTRA CITTA DI TORTOLI PROVINCIA OGLIASTRA PROT. N. 3686 DEL 06.02.2013 AREA GOVERNO DEL TERRITORIO - LAVORI PUBBLICI PROCEDURA APERTA PER SELEZIONE POTENZIALE CONCORRENTE PER LA FORNITURA ASFALTO A FREDDO NELL'AMBITO

Dettagli

CIG 6010028001 ALLEGATO N 4 OFFERTA ECONOMICA

CIG 6010028001 ALLEGATO N 4 OFFERTA ECONOMICA PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TRATTAMENTO IMBALLAGGI IN PLASTICA DA RACCOLTA DOMICILIARE + IMBALLAGGI IN ALLUMINIO E BANDA STAGNATA (SACCO MULTILEGGERO ) C.E.R. 15.01.06 CIG 6010028001

Dettagli

Lotto 1. Copertura assicurativa della responsabilità civile auto e garanzie auto rischi diversi. Autobus. Scheda di offerta economica

Lotto 1. Copertura assicurativa della responsabilità civile auto e garanzie auto rischi diversi. Autobus. Scheda di offerta economica Spett.le ATAP S.p.A. Lotto 1 Copertura assicurativa della responsabilità civile auto e garanzie auto rischi diversi Autobus Scheda di offerta economica Il concorrente dovrà indicare, per ogni riquadro,

Dettagli

OFFERTA ECONOMICA PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA DI UNA MACCHINA PER LA COMPATTAZIONE RIFIUTI

OFFERTA ECONOMICA PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA DI UNA MACCHINA PER LA COMPATTAZIONE RIFIUTI OFFERTA ECONOMICA PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA DI UNA MACCHINA PER LA COMPATTAZIONE RIFIUTI Il sottoscritto......... pec.. Propone la presente offerta economica come (barrare la voce che interessa):

Dettagli

Provincia di Avellino www.comune.nusco.gov.it c.a.p. 83051 tel. 0827.64942 fax 0827.64496 protocollo.nusco@asmepec.it

Provincia di Avellino www.comune.nusco.gov.it c.a.p. 83051 tel. 0827.64942 fax 0827.64496 protocollo.nusco@asmepec.it COMUNE DI NUSCO Provincia di Avellino www.comune.nusco.gov.it c.a.p. 83051 tel. 0827.64942 fax 0827.64496 protocollo.nusco@asmepec.it AL COMUNE DI NUSCO Via S.GIOVANNI,2 83051 NUSCO allegato C Dichiarazione

Dettagli

Allegato n. 2) (modello da utilizzare per la presentazione dell offerta economica)

Allegato n. 2) (modello da utilizzare per la presentazione dell offerta economica) applicare MARCA DA BOLLO DA 16,00 Allegato n. 2) (modello da utilizzare per la presentazione dell offerta economica) Timbro o intestazione del concorrente Spett.le Guardia di Finanza Reparto T.L.A. Campania

Dettagli

Comune di Canosa di Puglia

Comune di Canosa di Puglia Comune di Canosa di Puglia INTERVENTI B+C Sistema Integrato di videosorveglianza completo di rete wireless a grande capacità per il collegamento di 14 punti sul territorio alla centrale. Modulo dell offerta

Dettagli

GARA A PROCEDURA APERTA AI SENSI DEL D.LGS. 163/2006 E S.M.I. PER L AFFIDAMENTO DI SERVIZI DI MANUTENZIONE

GARA A PROCEDURA APERTA AI SENSI DEL D.LGS. 163/2006 E S.M.I. PER L AFFIDAMENTO DI SERVIZI DI MANUTENZIONE ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA GARA A PROCEDURA APERTA AI SENSI DEL D.LGS. 163/2006 E S.M.I. PER L AFFIDAMENTO DI SERVIZI DI MANUTENZIONE EVOLUTIVA, GESTIONE APPLICATIVA, MANUTENZIONE ADEGUATIVA, ASSISTENZA

Dettagli

MODELLO C OFFERTA ECONOMICA [CIG: 55388481F7]

MODELLO C OFFERTA ECONOMICA [CIG: 55388481F7] MODELLO C OFFERTA ECONOMICA DA INSERIRE NELLA BUSTA C OFFERTA ECONOMICA MARCA DA BOLLO da 16,00 PROCEDURA DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI ACCOGLIENZA E INCLUSIONE SOCIALE DEI CITTADINI MIGRANTI

Dettagli

O F F E R T A E C O N O M I C A

O F F E R T A E C O N O M I C A ALLEGATO 5 ( da inserire nella busta C) Bollo 16,00 SPETT.LE PROVINCIA DI MANTOVA VIA P. AMEDEO, n.32 46100 MANTOVA O F F E R T A E C O N O M I C A OGGETTO: AFFIDAMENTO DELLA CONCESSIONE DEL SERVIZIO DI

Dettagli

MODELLO DI PRESENTAZIONE DELL OFFERTA ECONOMICA (per impresa singola)

MODELLO DI PRESENTAZIONE DELL OFFERTA ECONOMICA (per impresa singola) (per impresa singola) Ragione sociale e sede dell offerente favore dei Dottori Commercialisti () - CIG 5514742D0D Con riferimento alla gara per l affidamento del servizio in oggetto, il sottoscritto, nato

Dettagli

COMUNE di VIGANO OGGETTO: CONCESSIONE RELATIVA ALL AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI ILLUMINAZIONE PUBBLICA CIG.: 5187791C8D.

COMUNE di VIGANO OGGETTO: CONCESSIONE RELATIVA ALL AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI ILLUMINAZIONE PUBBLICA CIG.: 5187791C8D. Marca da bollo da 16,00 Comune di Viganò COMUNE di VIGANO OGGETTO: CONCESSIONE RELATIVA ALL AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI ILLUMINAZIONE PUBBLICA CIG.: 5187791C8D. OFFERTA ECONOMICA Il concorrente con sede

Dettagli

ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA

ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA Allegato3_OffertaEconomica15giugno2005.doc Pag. 1/6 ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA La Busta C Gara per la fornitura del servizio di pulizia e di altre attività ausiliarie presso

Dettagli

Comune di Prato Staff Area Tecnica, Appalti opere pubbliche, Gare ed Espropri Piazza Mercatale, 31 59100 Prato

Comune di Prato Staff Area Tecnica, Appalti opere pubbliche, Gare ed Espropri Piazza Mercatale, 31 59100 Prato Comune di Prato Staff Area Tecnica, Appalti opere pubbliche, Gare ed Espropri Piazza Mercatale, 31 59100 Prato Appalto per la gestione del servizio energia e la realizzazione di interventi di adeguamento

Dettagli

Modello C SCHEMA OFFERTA ECONOMICA

Modello C SCHEMA OFFERTA ECONOMICA Modello C SCHEMA OFFERTA ECONOMICA Procedura aperta per l affidamento della gestione del servizio mensa scolastica A.S. 2013/2014-2014/2015 Importo base d asta 522.927,90 CIG 511005137C COMUNE DI SAN SPERATE

Dettagli

ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA

ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA Allegato 3 - Offerta Economica.doc 1 di 5 ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA La Busta C Gara per la fornitura del servizio di pulizia e di altre attività ausiliarie pressogli Istituti

Dettagli

Oggetto: Gara europea per il servizio di noleggio auto senza autista per i soggetti di cui all art. 3 L.R. 19/2007 OFFERTA ECONOMICA DICHIARA

Oggetto: Gara europea per il servizio di noleggio auto senza autista per i soggetti di cui all art. 3 L.R. 19/2007 OFFERTA ECONOMICA DICHIARA DA BOLLO 14,62 (UNA OGNI 4 PAGINE) DI OFFERTA ECONOMICA Spettabile SCR Piemonte C.so Marconi, 10 10125 TORINO Oggetto: Gara europea per il servizio di noleggio auto senza autista per i soggetti di cui

Dettagli

OFFERTA ECONOMICA. Propone la presente offerta economica come (barrare la voce che interessa):

OFFERTA ECONOMICA. Propone la presente offerta economica come (barrare la voce che interessa): OFFERTA ECONOMICA SERVIZIO DI ESECUZIONE DI ANALISI CHIMICHE SU RIFIUTI SPECIALI PER ACCETTAZIONE DEGLI STESSI IN DISCARICA AI SENSI DEL DM 27/09/2010 E PER L AVVIAMENTO A RECUPERO SECONDO QUANTO DISPOSTO

Dettagli

ALLEGATO 3 FAC-SIMILE DICHIARAZIONE DI OFFERTA ECONOMICA. Procedura aperta per la fornitura di n. 3 Centri Mobili per la raccolta differenziata.

ALLEGATO 3 FAC-SIMILE DICHIARAZIONE DI OFFERTA ECONOMICA. Procedura aperta per la fornitura di n. 3 Centri Mobili per la raccolta differenziata. ALLEGATO 3 FAC-SIMILE DICHIARAZIONE DI OFFERTA ECONOMICA Pag. 1 di 5 ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA La Busta C Offerta economica dovrà, pena l esclusione dalla gara, contenere: 1. una Dichiarazione di offerta

Dettagli

OGGETTO: GARA PER LA CONCESSIONE DEI SERVIZI DI TESORERIA COMUNALE PERIODO 01/01/2013 31/12/2015 (CIG 4442842D30)

OGGETTO: GARA PER LA CONCESSIONE DEI SERVIZI DI TESORERIA COMUNALE PERIODO 01/01/2013 31/12/2015 (CIG 4442842D30) Applicare marca da bollo da euro 14,62 AL COMUNE DI BORDIGHERA (IM) OGGETTO: GARA PER LA CONCESSIONE DEI SERVIZI DI TESORERIA COMUNALE PERIODO 01/01/2013 31/12/2015 (CIG 4442842D30) OFFERTA E DICHIARAZIONI

Dettagli

ARSEL Liguria Agenzia Regionale per i Servizi Educativi e per il Lavoro

ARSEL Liguria Agenzia Regionale per i Servizi Educativi e per il Lavoro Offerta Economica - PRIMO FOGLIO Committente: ARSEL Importo a base di gara:( i ) 53'341,00 autentica preventiva del committente: ( ii ) Offerente: ( iii ) LISTA delle forniture opera previste per l esecuzione

Dettagli

DISCIPLINARE. Richiesta di preventivi con assegnazione al massimo ribasso avente ad oggetto:

DISCIPLINARE. Richiesta di preventivi con assegnazione al massimo ribasso avente ad oggetto: DISCIPLINARE Richiesta di preventivi con assegnazione al massimo ribasso avente ad oggetto: L affidamento, tramite contratto aperto delle opere di manutenzione elettriche e fornitura di materiale elettrico

Dettagli

OFFERTA ECONOMICA IL SOTTOSCRITTO... NATO IL A... IN QUALITA' DI... DELL'IMPRESA... CON SEDE LEGALE A... VIA... NR.. P. I.V.A. /C.F...

OFFERTA ECONOMICA IL SOTTOSCRITTO... NATO IL A... IN QUALITA' DI... DELL'IMPRESA... CON SEDE LEGALE A... VIA... NR.. P. I.V.A. /C.F... ALLEGATO C OGGETTO: Gara per l appalto del servizio di RISTORAZIONE SCOLASTICA periodo 01.09.2013-31.08.2015 OFFERTA ECONOMICA IL SOTTOSCRITTO...... NATO IL A..... IN QUALITA' DI... DELL'IMPRESA.... CON

Dettagli

ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA

ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA Gara a procedura aperta ai sensi del D.Lgs. 163/2006 e s.m.i. per l affidamento di servizi di sviluppo e manutenzione evolutiva, gestione applicativa, manutenzione correttiva

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA REGIONALE SAN CARLO - POTENZA REGIONE BASILICATA

AZIENDA OSPEDALIERA REGIONALE SAN CARLO - POTENZA REGIONE BASILICATA REGIONE BASILICATA PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO QUINQUENNALE DEL SERVIZIO DI GESTIONE E MANUTENZIONE DEL SISTEMA INFORMATICO DELL AZIENDA OSPEDALIERA REGIONALE SAN CARLO DI POTENZA ALLEGATO N. 8

Dettagli

S.C. TELECOMUNICAZIONI. Procedura negoziata per la manutenzione degli apparati fax Gara 08/D.04/10. Art. 1 Oggetto della procedura

S.C. TELECOMUNICAZIONI. Procedura negoziata per la manutenzione degli apparati fax Gara 08/D.04/10. Art. 1 Oggetto della procedura S.C. TELECOMUNICAZIONI SEDE LEGALE: Via San Secondo, 29 Torino, 22/11/2010 Prot. n. 124751/D.04.01.07.01 Spett. Ditta Oggetto: Procedura negoziata per la manutenzione degli apparati fax Gara 08/D.04/10

Dettagli

timbro o intestazione del concorrente marca da bollo da. 14,62

timbro o intestazione del concorrente marca da bollo da. 14,62 modello d) offerta economica timbro o intestazione del concorrente marca da bollo da. 14,62 OGGETTO: GARA PER AFFIDAMENTO DEL GLOBAL SERVICE PER LA GESTIONE DEL PATRIMONIO IMMOBILIARE E DEI SERVIZI ALBERGHIERI

Dettagli

ALLEGATO 3. Bando. Servizio Controllo di Gestione. Offerta Economica. Allegato 3: Offerta economica Pag. 1

ALLEGATO 3. Bando. Servizio Controllo di Gestione. Offerta Economica. Allegato 3: Offerta economica Pag. 1 Bando Servizio Controllo di Gestione ALLEGATO 3 Offerta Economica Allegato 3: Offerta economica Pag. 1 ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI SUPPORTO E ASSISTENZA TECNICA NELLE

Dettagli

COMUNE DI NOCI PROVINCIA DI BARI

COMUNE DI NOCI PROVINCIA DI BARI COMUNE DI NOCI PROVINCIA DI BARI prot. n. 19199 28/12/2012 BANDO DI GARA PROJECT FINANCING A GARA UNICA PER AFFIDAMENTO DELLA CONCESSIONE AVENTE AD OGGETTO LA GESTIONE, LA MANUTENZIONE ORDINARIA E STRAORDINARIA

Dettagli

SCHEDA DI OFFERTA ECONOMICA Pagina 1 di 6

SCHEDA DI OFFERTA ECONOMICA Pagina 1 di 6 SCHEDA DI OFFERTA ECONOMICA Pagina 1 di 6 GARA COMUNITARIA CENTRALIZZATA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI SOCCORSO SANITARIO IN EMERGENZA IN AREA EXTRA- OSPEDALIERA, IVI COMPRESI I TRASPORTI SECONDARI

Dettagli

Non stampare le schede relative ai Lotti per i quali non si presenta offerta LOTTO 1

Non stampare le schede relative ai Lotti per i quali non si presenta offerta LOTTO 1 Non stampare le schede relative ai Lotti per i quali non si presenta offerta Spett.le AFC S.p.A. Corso Peschiera 193 1041 - Torino LOTTO 1 COPERTURA ASSICURATIVA DELLA RESPONSABILITÀ CIVILE AUTO E GARANZIE

Dettagli

DICHIARAZIONE DI OFFERTA ECONOMICA

DICHIARAZIONE DI OFFERTA ECONOMICA DICHIARAZIONE DI OFFERTA ECONOMICA ALLA REGIONE AUTONOMA FRIULI VENEZIA GIULIA Direzione centrale autonomie locali e coordinamento delle riforme Servizio centrale unica di committenza Corso Cavour, 1 34132

Dettagli

procedura aperta per l affidamento della fornitura di sistemi diagnostici occorrenti per i laboratori della ASL Avellino. n.

procedura aperta per l affidamento della fornitura di sistemi diagnostici occorrenti per i laboratori della ASL Avellino. n. Bollo. 16,00: Modulo offerta economica Allegato 4 - SEZIONE A da inserire nella busta C -OFFERTA ECONOMICA Spett.le Azienda Sanitaria Locale Via degli Imbimbo 10/12 83100 AVELLINO Il/ la sottoscritto/a:

Dettagli

MODALITÀ DI FORMULAZIONE DELL OFFERTA

MODALITÀ DI FORMULAZIONE DELL OFFERTA MODALITÀ DI FORMULAZIONE DELL OFFERTA L offerta dovrà essere redatta in conformità alle prescrizioni del presente documento. Essa dovrà essere composta da un offerta tecnica e da un offerta economica in

Dettagli

Allegato 3 ISTANZA DI AMMISSIONE ALLA GARA PER ATI I

Allegato 3 ISTANZA DI AMMISSIONE ALLA GARA PER ATI I Allegato 3 ISTANZA DI AMMISSIONE ALLA GARA PER ATI I bollo 14,62 Al Comune di Potenza Unità di Direzione ambiente, Parchi, Energia Ufficio Energia OGGETTO: Gara per l affidamento congiunto del lotto 1:

Dettagli

ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA

ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA CIG 6640193C99 ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA ALLEGATO 2 OFFERTA ECONOMICA La Dichiarazione d offerta, redatta in conformità al presente Facsimile, dovrà essere firmata o siglata in ogni pagina e, a pena

Dettagli

costruzione muro di contenimento e ricostruzione corpo stradale dalla progr. Km. 1+700

costruzione muro di contenimento e ricostruzione corpo stradale dalla progr. Km. 1+700 Spett.le PROVINCIA di TORINO Via Maria Vittoria, 12 10123 TORINO Oggetto dell'appalto: S.P. n. 118 di Sciolze - Diramazione per Vernone. Lavori di costruzione muro di contenimento e ricostruzione corpo

Dettagli

Offerta per il Servizio di Tesoreria Comunale per il periodo dal 01.01.2011 al 31.12.2013.

Offerta per il Servizio di Tesoreria Comunale per il periodo dal 01.01.2011 al 31.12.2013. Allegato 2) Marca da Bollo da. 14,62 OGGETTO: Offerta per il Servizio di Tesoreria Comunale per il periodo dal 01.01.2011 al 31.12.2013. Al Comune di CAPPELLA MAGGIORE P.zza Vittorio Veneto 40 31012 CAPPELLA

Dettagli

DICHIARAZIONE DI OFFERTA ECONOMICA

DICHIARAZIONE DI OFFERTA ECONOMICA DICHIARAZIONE DI OFFERTA ECONOMICA CIG: 0550660301 LOTTO 1 PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI ASSISTENZIALI INTEGRATIVI IN FAVORE DI STUDENTI UNIVERSITARI DIVERSAMENTE ABILI GRAVI PER L ADISU

Dettagli

ALLEGATO 3. Bando. Servizio Formazione Professionale. Offerta Economica. Allegato 3: Offerta economica Pag. 1

ALLEGATO 3. Bando. Servizio Formazione Professionale. Offerta Economica. Allegato 3: Offerta economica Pag. 1 Bando Servizio Formazione Professionale ALLEGATO 3 Offerta Economica Allegato 3: Offerta economica Pag. 1 ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA PROCEDURA APERTA, INDETTA AI SENSI DEL D. LGS. n. 163/06, PER L AFFIDAMENTO

Dettagli

ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA

ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA ALLEGATO OFFERTA ECONOMICA La Busta C Gara per la fornitura di OVATTA, ALTRE GARZE E MEDICAZIONI IN TNT (CND M01 M02 M04) - Offerta economica dovrà contenere al suo interno

Dettagli

ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA

ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA La Dichiarazione d offerta economica dovrà essere firmata o siglata in ogni pagina e, a pena di esclusione, sottoscritta nell ultima pagina dal

Dettagli

COMUNE GAGGIANO VIA ROMA, N.36 20083 GAGGIANO (MI)

COMUNE GAGGIANO VIA ROMA, N.36 20083 GAGGIANO (MI) Allegato 2) Marca da 16,00 OGGETTO: Istanza di partecipazione alla gara per l affidamento del servizio di tesoreria comunale per il periodo dal 01.06.2014 al 31.12.2018 e comunque dalla data di sottoscrizione

Dettagli

Allegato B al Capitolato d oneri Contenuto e modalità di presentazione dell Offerta economica

Allegato B al Capitolato d oneri Contenuto e modalità di presentazione dell Offerta economica Gara a procedura aperta in due lotti ai sensi del d.lgs. 163/2006 e s.m.i., per l affidamento dei servizi per l implementazione, la manutenzione, evoluzione e gestione dei sistemi SAP ECC BW BPC e CRM

Dettagli

MODELLO OFFERTA ECONOMICA

MODELLO OFFERTA ECONOMICA Bollo busta B offerta economica 16,00 MODELLO OFFERTA ECONOMICA GARA A PROCEDURA APERTA PER L APPALTO DEL SERVIZIO DI VIGILANZA FISSA ARMATA PRESSO GLI UFFICI GIUDIZIARI DI VICENZA, SERVIZIO DI VIGILANZA

Dettagli

Dichiarazione di offerta

Dichiarazione di offerta Marca da bollo.14,62 Allegato B1 al disciplinare di gara Dichiarazione di offerta (tipo 1) PROCEDURA NEGOZIATA PREVIA PUBBLICAZIONE BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TRASPORTO SCOLASTICO

Dettagli

Schema di Dichiarazione di Offerta Economica

Schema di Dichiarazione di Offerta Economica Gara europea a procedura aperta ai sensi del D.Lgs. 163/2006 per la fornitura chiavi in mano delle infrastrutture di dorsale necessarie al collegamento in banda larga delle sedi dei Comuni e Frazioni della

Dettagli

ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA

ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA Nella Busta C Offerta Economica il concorrente dovrà inserire la dichiarazione di offerta contenente, a pena di esclusione, le dichiarazioni conformi al presente fac-simile.

Dettagli

CONCESSIONE IN GESTIONE DEL PALAZZETTO DELLO SPORT DI SAMMICHELE DI BARI

CONCESSIONE IN GESTIONE DEL PALAZZETTO DELLO SPORT DI SAMMICHELE DI BARI CONCESSIONE IN GESTIONE DEL PALAZZETTO DELLO SPORT DI SAMMICHELE DI BARI AVVISO DI GARA 1.Ente appaltante: Comune di Sammichele tel. 080/8917368 fax 080/8910270 Sito Istituzionale: www.comune.sammicheledibari.ba.it.

Dettagli

ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA

ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA la manutenzione ed evoluzione del Sistema Informativo ItalgiureWeb (IWeb) ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA ALLEGATO 3- OFFERTA ECONOMICA La busta C - Gara a procedura aperta ai sensi del D.Lg. 163/2006 e s.m.i

Dettagli

AZIENDA MOBILITA' E INFRASTRUTTURE DI GENOVA S.p.A.- GENOVA PROCEDURA NEGOZIATA PER L APPALTO DI FORNITURA DI RICAMBI ORIGINALI KNORR BREMSE

AZIENDA MOBILITA' E INFRASTRUTTURE DI GENOVA S.p.A.- GENOVA PROCEDURA NEGOZIATA PER L APPALTO DI FORNITURA DI RICAMBI ORIGINALI KNORR BREMSE AZIENDA MOBILITA' E INFRASTRUTTURE DI GENOVA S.p.A.- GENOVA PROCEDURA NEGOZIATA PER L APPALTO DI FORNITURA DI RICAMBI ORIGINALI KNORR BREMSE 1. Azienda aggiudicante: Azienda Mobilità e Infrastrutture di

Dettagli

REGIONE LIGURIA SETTORE AMMINISTRAZIONE GENERALE

REGIONE LIGURIA SETTORE AMMINISTRAZIONE GENERALE REGIONE LIGURIA SETTORE AMMINISTRAZIONE GENERALE PROCEDURA APERTA PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI GESTIONE OPERATIVA E LOGISTICA DEL PROGETTO OVER TO OVER PROGRAMMA DI COOPERAZIONE TRANSFRONTALIERA ITALIA-FRANCIA

Dettagli

ALLEGATO 3 FACSIMILE OFFERTA ECONOMICA LOTTO

ALLEGATO 3 FACSIMILE OFFERTA ECONOMICA LOTTO ALLEGATO 3 FACSIMILE OFFERTA ECONOMICA LOTTO Pag. 1 di 7 ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA La Busta C Offerta economica dovrà contenere, pena l esclusione dalla procedura, una Dichiarazione di offerta economica

Dettagli

BANDO DI GARA PER PROCEDURA APERTA

BANDO DI GARA PER PROCEDURA APERTA Consorzio per lo Sviluppo Industriale della Provincia di Potenza Centro Direzionale Zona Industriale 85050 TITO SCALO (PZ) Tel.0971/659111 Fax 0971/485881 Sito internet: www.consorzioasipz.it E-mail: asi@consorzioasipz.it

Dettagli

impresa componente di costituendo raggruppamento temporaneo ( orizzontale verticale misto) formato dalle seguenti imprese... ...

impresa componente di costituendo raggruppamento temporaneo ( orizzontale verticale misto) formato dalle seguenti imprese... ... Modello B SCHEMA DI OFFERTA Marca da bollo 14,62 Spett.le UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BERGAMO Via dei Caniana 2 24127 BERGAMO Oggetto: procedura negoziata, ai sensi del D. Lgs. 163 del 2006, secondo le modalità

Dettagli

Tutti gli importi dovranno essere espressi in Euro e si intendono al netto di IVA ai sensi dell art. 4 del D.P.R. 21 gennaio 1999, n. 22.

Tutti gli importi dovranno essere espressi in Euro e si intendono al netto di IVA ai sensi dell art. 4 del D.P.R. 21 gennaio 1999, n. 22. ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA ALLEGATO 3- OFFERTA ECONOMICA La busta C - Gara per l affidamento di servizi per erogazione di formazione tramite piattaforma e-learning per il Ministero dell Economia e delle

Dettagli

GARA PER L AFFIDAMENTO, MEDIANTE PROCEDURA APERTA, DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE OFFERTA (CIG ZBC11890E8)

GARA PER L AFFIDAMENTO, MEDIANTE PROCEDURA APERTA, DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE OFFERTA (CIG ZBC11890E8) Marca da bollo. 16,00 AL COMUNE DI Ceresara SERVIZIO FINANZIARI Piazza Castello 25 46040 Ceresara OGGETTO: GARA PER L AFFIDAMENTO, MEDIANTE PROCEDURA APERTA, DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE OFFERTA

Dettagli

MODULO OFFERTA ECONOMICA PER RAGGRUPPAMENTO TEMPORANEO DI IMPRESE. I sottoscritti: (cognome e nome) nato (luogo e data di nascita) in qualità di

MODULO OFFERTA ECONOMICA PER RAGGRUPPAMENTO TEMPORANEO DI IMPRESE. I sottoscritti: (cognome e nome) nato (luogo e data di nascita) in qualità di Allegato n. 5 al Disciplinare di gara Det. n. 65 del 24.01.2013 Al Comune di Tezze sul Brenta Piazza della Vittoria, 1 36056 Tezze sul Brenta (VI) OGGETTO: Gara d appalto per l affidamento del servizio

Dettagli

Bando Comunicazione e Promozione Servizio Civile Nazionale. ALLEGATO 3 Offerta Economica

Bando Comunicazione e Promozione Servizio Civile Nazionale. ALLEGATO 3 Offerta Economica Bando Comunicazione e Promozione Servizio Civile Nazionale ALLEGATO 3 Offerta Economica ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA La busta C GARA A PROCEDURA APERTA PER l affidamento del servizio di progettazione e

Dettagli

S.C. TELECOMUNICAZIONI. Procedura negoziata per la manutenzione degli apparati fax Gara 6/D.04/2011. Art. 1 Oggetto della procedura

S.C. TELECOMUNICAZIONI. Procedura negoziata per la manutenzione degli apparati fax Gara 6/D.04/2011. Art. 1 Oggetto della procedura S.C. TELECOMUNICAZIONI SEDE LEGALE: Via San Secondo, 29 Torino, 24.10.2011 Prot. n. 105643/D.04.01.07.01 Spett. Ditta Oggetto: Procedura negoziata per la manutenzione degli apparati fax Gara 6/D.04/2011

Dettagli

Dichiarazione di offerta (per Raggruppamenti temporanei, consorzi ordinari o G.E.I.E. non ancora costituiti)

Dichiarazione di offerta (per Raggruppamenti temporanei, consorzi ordinari o G.E.I.E. non ancora costituiti) Marca da bollo.14,62 Allegato B2 al Disciplinare di Gara - Dichiarazione di offerta (tipo 2) PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TRASPORTO SCOLASTICO DEGLI ALUNNI DELLE SCUOLE D INFANZIA,

Dettagli

FACOLTA DI MEDICINA E CHIRURGIA DISCIPLINARE DI GARA

FACOLTA DI MEDICINA E CHIRURGIA DISCIPLINARE DI GARA FACOLTA DI MEDICINA E CHIRURGIA DISCIPLINARE DI GARA OGGETTO DELLA FORNITURA Il presente appalto è relativo alla fornitura, consegna e installazione di attrezzature cardiovascolari, isotoniche e altro

Dettagli

ALLEGATO 3 FAC-SIMILE OFFERTA ECONOMICA

ALLEGATO 3 FAC-SIMILE OFFERTA ECONOMICA ALLEGATO 3 FAC-SIMILE OFFERTA ECONOMICA Pag. 1 di 5 Facsimile di Dichiarazione di offerta economica Spett.le AMA S.p.A. Via Calderon de la Barca, 87 00142 - ROMA DICHIARAZIONE D OFFERTA ECONOMICA Il sottoscritto,

Dettagli

Gara a procedura aperta per l affidamento del servizio triennale di pulizia e di lavaggio delle stoviglie

Gara a procedura aperta per l affidamento del servizio triennale di pulizia e di lavaggio delle stoviglie Gara a procedura aperta per l affidamento del servizio triennale di pulizia e di lavaggio delle stoviglie DICHIARAZIONE DI OFFERTA ECONOMICA (apporre marca da bollo da 16,00.= ogni 4 pagine) Il/la sottoscritto/a

Dettagli

_l_ sottoscritt nat_ a il, residente a, in Via n, in qualità di, dell azienda con sede a in Via n, C.F. P.IVA Tel. fax e mail ; CHIEDE

_l_ sottoscritt nat_ a il, residente a, in Via n, in qualità di, dell azienda con sede a in Via n, C.F. P.IVA Tel. fax e mail ; CHIEDE Modello A M a r c a da bo l l o da 14,6 2 Al Comune di Cabras P.zza Eleonora, 1 09072 CABRAS OR OGGETTO: Procedura aperta per l affidamento in concessione della gestione in via sperimentale del Mercato

Dettagli

Marca da bollo. 16,00

Marca da bollo. 16,00 Allegato C) al disciplinare di gara Marca da bollo. 16,00 FAC-SIMILE (C) Al CONSORZIO INTERCOMUNALE DEL NOVESE DEI SERVIZI ALLA PERSONA Piazzale Partigiani n 1 15067 Novi Ligure (AL) OGGETTO GARA MEDIANTE

Dettagli

DISCIPLINARE. La procedura è in attuazione alla Determinazione n. 81 del 25/02/2014 del Dirigente dell Area Economico Finanziaria.

DISCIPLINARE. La procedura è in attuazione alla Determinazione n. 81 del 25/02/2014 del Dirigente dell Area Economico Finanziaria. FORNITURA DEL SERVIZIO DI MANUTENZIONE ATTREZZATURE INFORMATICHE DI PROPRIETA DELLA CAMERA DI COMMERCIO DI NAPOLI AL DI FUORI DEL PERIODO DI GARANZIA INIZIALE ON SITE - CIG: 5654825D33 DISCIPLINARE Il

Dettagli

ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA

ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA Pagina 1 ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA La busta C Gara Europea a Procedura aperta per la fornitura di servizi di supporto Offerta Economica, dovrà contenere, a pena di esclusione

Dettagli

Oggetto: Cottimo fiduciario per la fornitura di energia elettrica per il biennio 2015-2016 - CIG 6008961F78 - Domanda di partecipazione.

Oggetto: Cottimo fiduciario per la fornitura di energia elettrica per il biennio 2015-2016 - CIG 6008961F78 - Domanda di partecipazione. Spett.le ACCAM S.P.A. Via Strada Comunale di Arconate n. 121, 21052 BUSTO ARSIZIO (VA), Italia Oggetto: Cottimo fiduciario per la fornitura di energia elettrica per il biennio 2015-2016 - CIG 6008961F78

Dettagli

ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA

ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA Allegato 3 Offerta Economica Pag 1 ALLEGATO 3 - OFFERTA ECONOMICA La busta C Gara per procedure e alle conseguenti proposte operative a supporto delle Funzioni e Direzioni

Dettagli

Associazione intercomunale del Gemonese Gestione associata dell Ufficio Opere Pubbliche tra i. Comuni di Gemona del Friuli, Montenars e Bordano.

Associazione intercomunale del Gemonese Gestione associata dell Ufficio Opere Pubbliche tra i. Comuni di Gemona del Friuli, Montenars e Bordano. Associazione intercomunale del Gemonese Gestione associata dell Ufficio Opere Pubbliche tra i Comuni di Gemona del Friuli, Montenars e Bordano. Prot. n. 5789 Bordano, 04.12.2014 POR FESR 2007 2013 Obiettivo

Dettagli

PROGETTO FINANZIATO A VALERE SUL PROGRAMMA OPERATIVO NAZIONALE RETI E MOBILITA' 2007/2013 OFFERTA ECONOMICA ALLEGATO 2 AL DISCIPLINARE DI GARA

PROGETTO FINANZIATO A VALERE SUL PROGRAMMA OPERATIVO NAZIONALE RETI E MOBILITA' 2007/2013 OFFERTA ECONOMICA ALLEGATO 2 AL DISCIPLINARE DI GARA GARA A PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DI SERVIZI DI SUPPORTO ALLA REALIZZAZIONE DELLA GESTIONE REMOTA DELLE AREE DI BUFFERING E SOSTA PER I MEZZI PESANTI CON SPERIMENTAZIONE NELL AREA DI CATANIA BICOCCA

Dettagli

ALLEGATO 3 MODELLO OFFERTA ECONOMICA

ALLEGATO 3 MODELLO OFFERTA ECONOMICA ALLEGATO 3 MODELLO OFFERTA ECONOMICA Pagina 1 OFFERTA ECONOMICA La busta C Gara a procedura aperta ai sensi del D. Lgs. n. 163/2006 e s.m.i. per l affidamento dei servizi di sviluppo, manutenzione e gestione

Dettagli

Allegato D: DICHIARAZIONE OFFERTA

Allegato D: DICHIARAZIONE OFFERTA COMUNE DI PUTIFIGARI PROVINCIA DI SASSARI P.zza Boyl n 6/8-07040 PUTIFIGARI (SS) Telefono 079905023 Telefax 079905010 e-mail: utc.putifigari@tiscali.it GARA PER PROCEDURA APERTA - appalto di importo INFERIORE

Dettagli

Termini e luogo di presentazione delle offerte e degli allegati

Termini e luogo di presentazione delle offerte e degli allegati DISCIPLINARE DI GARA per l affidamento della fornitura di gasolio per autotrazione con il criterio del prezzo più basso (ex art. 220 del D.Lgs 163/2006) Oggetto Procedura aperta per l affidamento di fornitura

Dettagli

COMUNE DI BORGO SAN GIOVANNI PROVINCIA DI LODI TEL (0371) 97004 FAX (0371) 97191

COMUNE DI BORGO SAN GIOVANNI PROVINCIA DI LODI TEL (0371) 97004 FAX (0371) 97191 COMUNE DI BORGO SAN GIOVANNI PROVINCIA DI LODI TEL (0371) 97004 FAX (0371) 97191 AVVISO PER LA CONCESSIONE IN GESTIONE DELL IMPIANTO SPORTIVO Il Responsabile Ai sensi della D.Lgs. n. 163/2006; APPROVA

Dettagli

(da utilizzare nel caso di impresa singola oppure nel caso di raggruppamento temporaneo di imprese o consorzio o GEIE già costituiti)

(da utilizzare nel caso di impresa singola oppure nel caso di raggruppamento temporaneo di imprese o consorzio o GEIE già costituiti) MODELLO DELLA DICHIARAZIONE RELATIVA AL RIBASSI PERCENTUALI OFFERTI ED I COSTI GENERALI PER LA SICUREZZA [documento unico della busta B Offerta economica, di cui al paragrafo 10. del disciplinare di gara]

Dettagli

COMUNE DI LORETO. (Provincia di Ancona) Settore III. Loreto, 30/05/2014

COMUNE DI LORETO. (Provincia di Ancona) Settore III. Loreto, 30/05/2014 COMUNE DI LORETO (Provincia di Ancona) Settore III Loreto, 30/05/2014 AVVISO PUBBLICO BANDO PER L AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DELLA GESTIONE DELLA PALESTRA COMUNALE SITA IN VIA BERSAGLIERI D ITALIA Articolo

Dettagli

ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA

ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA 1 FAC SIMILE Spett.le Fondazione Ri.MED Via Bandiera, 11 90133 - Palermo (PA) OFFERTA ECONOMICA PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA E POSA IN OPERA DI UNO SPETTROMETRO DI MASSA

Dettagli

SCHEMA DI LETTERA DI INVITO

SCHEMA DI LETTERA DI INVITO COMUNE DI PECETTO TORINESE (Provincia di Torino) UFFICIO TECNICO SETTORE LAVORI PUBBLICI, MANUTENZIONI E AMBIENTE Via Umberto I, 3 10020 Pecetto Torinese (TO) Tel. 0118609218/9 Fax 0118609073 e-mail: tecnico@comune.pecetto.to.it

Dettagli

MODALITÀ DI FORMULAZIONE DELL OFFERTA

MODALITÀ DI FORMULAZIONE DELL OFFERTA Allegato D Parametri e criteri di valutazione delle offerte Bando di gara d appalto per l affidamento del servizio afferente alle attività di valutazione/selezione delle domande, di realizzazione dei percorsi

Dettagli

ALLEGATO 2 FACSIMILE OFFERTA ECONOMICA

ALLEGATO 2 FACSIMILE OFFERTA ECONOMICA ALLEGATO 2 FACSIMILE OFFERTA ECONOMICA Pag. 1 di 6 ALLEGATO 2 OFFERTA ECONOMICA La Busta B Offerta economica dovrà contenere, pena l esclusione dalla gara, una Dichiarazione di offerta conforme al fac-simile

Dettagli

FORNITURA A PIE D OPERA APPARECCHIATURE TECNICHE NUOVA CABINA ELETTRICA CENTRO SERVIZI DI PALMANOVA

FORNITURA A PIE D OPERA APPARECCHIATURE TECNICHE NUOVA CABINA ELETTRICA CENTRO SERVIZI DI PALMANOVA C.U.P.: I61B07000340005 C.I.G.: 0438423619 Via V. Locchi, 19-34123 Trieste SCHEDE FORNITURA A PIE D OPERA APPARECCHIATURE TECNICHE NUOVA CABINA Scheda 1 - Soggetto concorrente ; Scheda 1 bis - Associazioni

Dettagli

FACSIMILE DICHIARAZIONE DI OFFERTA ECONOMICA

FACSIMILE DICHIARAZIONE DI OFFERTA ECONOMICA ALLEGATO 4 FACSIMILE DICHIARAZIONE DI OFFERTA ECONOMICA Pag. 1 di 8 ALLEGATO 4 OFFERTA ECONOMICA La Busta C Offerta dovrà, pena l esclusione dalla procedura, contenere una Dichiarazione di offerta conforme

Dettagli

(da utilizzare nel caso di impresa singola oppure nel caso di raggruppamento temporaneo di imprese o consorzio o GEIE già costituiti)

(da utilizzare nel caso di impresa singola oppure nel caso di raggruppamento temporaneo di imprese o consorzio o GEIE già costituiti) MODELLO DELLA DICHIARAZIONE RELATIVA AL RIBASSO PERCENTUALE UNICO OFFERTO, AL CORRISPETTIVO UNITARIO OFFERTO E ALLA SUDDIVISIONE DEL CORRISPETTIVO UNITARIO OFFERTO [documento unico della busta B Offerta

Dettagli

C O M U N E D I V E C C H I A N O

C O M U N E D I V E C C H I A N O C O M U N E D I V E C C H I A N O Provincia di Pisa II Settore: Pianificazione, Sviluppo e Servizi sul Territorio U.O. Gare e Contratti BANDO DI GARA Procedura aperta di project financing per l affidamento

Dettagli

Modello di offerta economica

Modello di offerta economica Allegato 4/a - «Busta C Offerta economica» Modello di offerta economica da sottoscriversi da parte delle IMPRESE SINGOLE, dei CONSORZI di cui all art. 34, comma 1, lett. b) (consorzi tra società cooperative

Dettagli

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE DOMANDA DI PARTECIPAZIONE SERVIZIO DI MANUTENZIONE ORDINARIA E STRAORDINARIA DEI MEZZI D OPERA AZIENDALI DI PROPRIETA DELLA CENTRO SERVIZI AMBIENTE IMPIANTI SPA, MEDIANTE LA STIPULA DELL ACCORDO QUADRO

Dettagli

BANDO PER L ALIENAZIONE DI AUTOVEICOLI DI PROPRIETÀ DEL COMUNE DI BUDRIO

BANDO PER L ALIENAZIONE DI AUTOVEICOLI DI PROPRIETÀ DEL COMUNE DI BUDRIO Prot. n. 622 BANDO PER L ALIENAZIONE DI AUTOVEICOLI DI PROPRIETÀ DEL COMUNE DI BUDRIO L Ufficio Gare e Contratti dell Unione di Comuni Terre di Pianura (Stazione Appaltante) per conto del Comune di Budrio

Dettagli

COMUNE DI RIVELLO PROVINCIA DI POTENZA

COMUNE DI RIVELLO PROVINCIA DI POTENZA BANDO DI GARA Interventi di messa a norma, ammodernamento tecnologico e funzionale, luminoso, esercizio, manutenzione e gestione degli impianti di pubblica illuminazione nel Comune di RIVELLO (PZ). SEZIONE

Dettagli

ALLEGATO 2.1 DICHIARAZIONE PER OFFERTA ECONOMICA LOTTO 1

ALLEGATO 2.1 DICHIARAZIONE PER OFFERTA ECONOMICA LOTTO 1 ALLEGATO 2.1 ZIONE PER OFFERTA ECONOMICA LOTTO 1 OGGETTO: Gara d appalto per l affidamento di servizi assicurativi dell Ente periodo 30/09/2015-30/09/2019: lotto 1 - Rischi industriali e guasti alle macchine

Dettagli